Videoregistratore Digitale EU DVR 4 H264. Rev 0.0. Manuale d uso e installazione

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Videoregistratore Digitale EU DVR 4 H264. Rev 0.0. Manuale d uso e installazione"

Transcript

1 Videoregistratore Digitale EU DVR 4 H264 Rev 0.0 Manuale d uso e installazione

2 ATTENZIONE NON APRIRE RISCHIO DI SCOSSA ATTENZIONE: PER RIDURRE IL RISCHIO DI SCOSSE, NON RIMUOVERE IL COPERCHIO ALL INTERNO NON SONO PRESENTI PARTI RIPARABILI. RIFERIRSI A PERSONALE QUALIFICATO E SPECIALIZZATO ATTENZIONE Le informazioni su questo manuale si riferiscono alla data di pubblicazione Le informazioni contenute in questo manuale sono soggette a cambiamento senza preavviso Rev 0.0 Pagina 2 di 76

3 LEGGERE ATTENTAMENTE PRIMA DELL INSTALLAZIONE Non esporre il DVR direttamente alla luce del sole o vicino a sorgenti di calore. Non esporre il prodotto alla pioggia, all umidità o a polvere eccessiva. Mantenere il prodotto lontano da tremori e da ogni dispositivo magnetico. Togliere la corrente prima dell installazione. Installate il prodotto in un luogo ben ventilato. Alimentare l unità solo dopo aver eseguito tutti i collegamenti (monitor, telecamere). Per prevenire guasti al DVR o al disco fisso installare/rimuovere l hard disk solo a macchina spenta. Per un corretto funzionamento del DVR si consiglia l utilizzo di Hard Disk SEAGATE. Garanzia: Il prodotto è garantito 24 mesi per riparazione o sostituzione gratuita in caso di vizio di fabbricazione. Le presenti istruzioni sono parte integrante della garanzia e la mancata osservanza del loro contenuto comporta il decadimento della garanzia stessa. La ditta costruttrice non si assume responsabilità per danni causati a cose, persone o animali dovuti alla mancata osservanza di tali avvertenze o all uso improprio del prodotto. La direttiva Europea 2002/96/CE sui rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche (RAEE), prevede che gli stessi non debbano essere smaltiti nel normale flusso dei rifiuti solidi urbani. Gli apparecchi dimessi devono essere raccolti separatamente per ottimizzare il tasso di recupero e riciclaggio dei materiali che li compongono ed impedire potenziali danni per la salute e l ambiente. Il simbolo del cestino barrato è riportato su tutti i prodotti per ricordare gli obblighi di raccolta separata. Per ulteriori informazioni, sulla corretta dismissione degli elettrodomestici, i detentori potranno rivolgersi al servizio pubblico preposto o ai rivenditori. Rev 0.0 Pagina 3 di 76

4 1 INTRODUZIONE CARATTERISTICHE SPECIFICHE... 5 HARDWARE PANNELLO FRONTALE PANNELLO POSTERIORE INFORMAZIONI AUTO SWITCH, ZOOM, PTZ, COPY KEY, USB GESTIONE EVENTI TELECOMANDO PTZ (PAN, TILT AND ZOOM) SETUP del SISTEMA INTERFACCIA GRAFICA DI PROGRAMMAZIONE VISIONE LIVE E MENU POP UP IMPOSTAZIONI CAMERA IMPOSTAZIONI DI MOTION IMPOSTAZIONI DI REGISTRAZIONE IMPOSTAZIONI ALLARME IMPOSTAZIONI HARD DISK IMPOSTAZIONI DI RETE IMPOSTAZIONI DI BACKUP IMPOSTAZIONI DI SISTEMA RIPRODUZIONE RICERCA PER DATA E ORA RICERCA PER EVENTO RIPRODUZIONE DEL BACKUP IMPOSTAZIONI FINESTRA PRINCIPALE RIPRODUZIONE FILE DA USB CONVERSIONE IN FORMATO AVI SOFTWARE REMOTO IP INSTALLER LOGIN CONTROLLI REMOTI CONFIGURAZIONE CONNESSIONE 3GPP streaming da cellulare...62 APPENDICE A: Tempi di registrazione...68 Half D1-720x CIF-360x APPENDICE B: INFORMAZIONI HDD...73 APPENDICE C: LISTA DEI MESSAGGI DI ERRORE...74 Rev 0.0 Pagina 4 di 76

5 1 INTRODUZIONE 1.1 CARATTERISTICHE Compressione video H frame/sec Qualità e velocità di registrazione regolabile per ogni canale Gestione da remoto tramite CMS/ 3 GPP Backup audio / Streaming audio Interfaccia grafica utente (GUI) Backup da remoto. Ricerca eventi e registrazioni da remoto Fino a quattro utenti contemporaneamente da remot0. Supporta PPPoE/ IP STATICO/ DHCP / DDNS Triplex, Funzioni di Registrazione/ Live / Playback contemporanee Telecomando con gestione ID per controllare più dvr da un unico telecomando. Gestione tramite mouse USB 1.2 SPECIFICHE VIDEO Modalità Triplex Sistema NTSC PAL Risoluzione LIVE 720x Frame rate LIVE 4 30 Frame / Sec 4 25 Frame / Sec Multiscreen 1, 4 Ingressi video BNC 4 Video Loop ingressi Non disponibili Uscita video (BNC) BNC 1 Uscita video (SPOT MONITOR) Non disponibile Uscita video (S-VIDEO) Non disponibile Uscita video (VGA) X 1 AUDIO Ingresso audio RCA 1 Uscita audio RCA 1 Backup Audio Disponibile Streaming Audio Disponibile Rev 0.0 Pagina 5 di 76

6 REGISTRAZIONE Compressione H.264 Risoluzione in registrazione(halfd1) Risoluzione in registrazione (CIF) 360x x288 Frame rate in registrazione (HALF D1) 720 x 240 / 60 fps 720 x 288 / 50 fps Frame rate in registrazione (CIF) 360 x 240 / 120 fps 360 x 288 / 100 fps Rapporto di compressione Basso : 1 K Bytes Medio : 2.2 K Bytes Alto : 3.2 K Bytes Migliore : 6 K Bytes Modalità di registrazione Velocità di riproduzione Ricerca per data/ora Ricerca Eventi Lista eventi Titolatrice OSD & Setup Interfaccia grafica utente (GUI) Pannello di controllo frontale Mouse USB Telecomando Gestione tramite Browser Player Video Hard Disk Interno Backup USB su Pen Drive Backup CD/DVD Ethernet RIPRODUZIONE & RICERCA OSD & INTERFACCIA DI CONTROLLO Manuale / Programmata / Evento Avanzamento X 2 X 4 X 8 Riavvolgimento X 2 X 4 X 8 Field by field Pausa Disponibile Disponibile 3000 campi (Max) 8 Caratteri per canale Ora / Data / Setup Menu Disponibile Disponibile Disponibile Disponibile Disponibile Disponibile DISPOSITIVI DI ARCHIVIAZIONE & BACKUP RETE SATA x 1 (non compreso) Disponibile (pen drive non compresa) Non disponibile Disponibile Compressione network H.264 DDNS Supportato Rev 0.0 Pagina 6 di 76

7 & FTP Supportato Gestione IP Statico/ Dinamico/ PPPoE Accesso multiutente Disponibile ( 4 utenti contemporaneamente) Connessione palmare/cellulare Supportata (con compressione MPEG4) Streaming 3GPP Supportato (con compressione MPEG4) ALLARMI Ingressi di allarme 4 (NO/ NC) Uscite di allarme 1 (NO/ NC) Motion detection Disponibile Regolazione area motion Griglia 30 x 24 Regolazione sensibilità motion Rilevazione perdita video Disponibile Registrazione su allarme Disponibile Buzzer Interno Disponibile ALTRE FUNZIONI Gestione ora legale Disponibile Controllo PTZ Disponibile (RS 485) RS-232 Non Disponibile RS-485 Disponibile Zoom digitale Disponibile Gestione password Tre livelli (Sistema/Formattazione HDD/Rete) Blocco tastiera Disponibile Multilinguaggio Supportato (lingua ITALIANA compresa) Aggiornamenti USB Host & Update on line ALTRO Alimentazione 12 Vcc (Alimentatore Incluso) Assorbimento (W) 12W (Senza HDD) Dimensioni (L x A x P) 218 mm 44 mm 202 mm Peso(kg) 2.2Kg (Senza HDD) Temperatura di funzionamento 0 C - 45 * ATTENZIONE: Le specifiche possono essere soggette a variazione senza preavviso Rev 0.0 Pagina 7 di 76

8 HARDWARE 1.3 PANNELLO FRONTALE FUNZIONE N. Descrizione Operazione PTZ 1 Sensore per telecomando 2 L.E.D. Indicatori LED 3 Tasti Funzione Registrazione, riproduzione e controllo & Quad Selezione canali a pieno schermo Selezione QUAD 5 & MENU Button Of Controller. Button Of Menu Screen 6 ENTER &COPY Tasto ENTER e BACKUP 7 Connettore USB (non per MOUSE) Alto, Basso Sinistra & Destra Rev 0.0 Pagina 8 di 76

9 2.2 PANNELLO POSTERIORE N. Descrizione Operazione 1 Connettore MOUSE USB (non supporta pen drive). 2 Ingressi video Connettori BNC 3 Uscita monitor Uscita monitor BNC 4 Audio Ingresso / Uscita Audio 5 Rete Connettore RJ-45 6 RS-485 / Allarmi RS485 x PTZ 4 Ingressi di allarme 1 Uscita di allarme relè 7 Connettore VGA Uscita monitor VGA 8 Alimentazione Ingresso alimentazione 12Vcc-5A / Hz NOTA : Collegare il mouse prima di accendere il DVR.Non rimuovere o inserire il mouse a DVR accesso. 2.3 INFORMAZIONI AUTO SWITCH, ZOOM, PTZ, COPY KEY, USB ZOOM : In modalità schermo pieno, premere il tasto ENTER/ COPY per avviare la funzione zoom digitale. Premere, per muovere la finestra di zoom PTZ : Se sul canale vi è installata una telecamera PTZ premere per avviare la funzione PTZ. Premere per selezionare e cambiare valori COPY : In riproduzione, premere ENTER/ COPY per avviare il backup, premere nuovamente ENTER/ COPY per terminare il backup. USB INFORMATION: In Live, premere ENTER per visualizzare le informazioni relative alla pen drive. (NOTA: assicurarsi che la pen drive sia inserita) Rev 0.0 Pagina 9 di 76

10 2.4 GESTIONE EVENTI É possible configurare tre tipi di allarme Motion detection, Allarme esterno e Perdita segnale video A. Motion detection e allarmi esterni In seguito ad un allarme motion/esterno è possible eseguire fino a 4 operazioni a. Cambiare velocità di registrazione (fps). b. POP-UP del canale in allarme c. Attivazione dell uscita relè d. Segnalazione visiva della scritta ALARM sul canale interessato B. Video Loss Alarm: Gestione della perdita del segnale video Rev 0.0 Pagina 10 di 76

11 Morsettiera: T+ Trasmettitore RS T - Trasmettitore RS R- Ricevitore RS R+ Ricevitore RS ALARM 1-4 Ingressi di allarme GND Massa N.C Relè N.C. Norm Chiuso COM Relè COM N.O Relè N.A. Norm Aperto ESEMPIO 1:Connessione allarme 1 con un PIR (Infrarosso Passivo). ESEMPIO 2:Connessione di una sirena all uscita relè N.O. Rev 0.0 Pagina 11 di 76

12 2.5 TELECOMANDO REC DESCRIZIONE Premere REC per avviare la registrazione. Premere due volte per fermare la registrazione 1-4 Seleziona canali da 1 a 4 a pieno schermo QUAD Visualizzazione QUAD Indietro immagine per immagine Avanzamento imagine per immagine Avanzamento veloce Riproduzione COPY Abilita ciclata Tasto direzionale alto / Incrementa valori Tasto direzionale destra/ Incrementa valori Tasto direzionale basso / Decrementa valori Tasto direzionale sinistro / Decrementa valori Seleziona / ENTER MENU STOP Accedi / Esci dal menu Ferma riproduzione Rev 0.0 Pagina 12 di 76

13 2.6 PTZ (PAN, TILT AND ZOOM) Esempio di connessione del DVR ad una telecamera PTZ, (esempio:eu-speed 36WD). Verificare i parametri del BAUD RATE / ID e PROTOCOLLO, devono essere uguali sia su DVR che su Telecamera Rev 0.0 Pagina 13 di 76

14 3 SETUP del SISTEMA 3.1 Interfaccia Grafica di Programmazione A. MENU CAMERA B. MENU MOTION C. MENU REGISTRAZIONE D. MENU ALLARME E. MENU HARD DISK F. MENU RETE Rev 0.0 Pagina 14 di 76

15 G. MENU BACKUP H. MENU SISTEMA Rev 0.0 Pagina 15 di 76

16 3.2 VISIONE LIVE E MENU POP UP NOTE:E possibile visualizzare la barra dei menu muovendo il mouse nella parte bassa dello schermo A. Barra menu GUI In modalità live, selezionare questa icona per accedere al menu di programmazione B. Informazioni HDD In modalità live, selezionare questa icona per visualizzare le informazioni sul disco fisso C. Zoom digitale In modalità a schermo pieno, selezionare questa icona per abilitare la funzione di zoom. Premere sul pulsante sinistro del mouse e trascinare per disegnare l area di zoom. Tasto destro del mouse per disabilitare questa funzione. D. Controllo PTZ In modalità a schermo pieno, selezionare questa icona per abilitare la funzione di zoom. É possible muovere la speed dome utilizzando il tastierino virtuale a video oppure i tasti direzionali del pannello frontale NOTA: questa funzione è attiva solo per camere PTZ Rev 0.0 Pagina 16 di 76

17 TASTIERA PTZ In modalità PTZ premere per accedere al menu Oppure premere MENU dal telecomando per accedere al sottomenu PTZ Premere per gestire i preset e per uscire dal setup Avvia AUTO SCAN,,, Tasti direzionali Menu PTZ / ZOOM + ( oppure tasto )/ ZOOM - ( oppure tasto ) VELOCITA ORIZZONTALE: VELOCITA VERTICALE: VELOCITA AUTOMATICA: BAUD RATE: PROTOCOLLO Velocità rotazione orizzontale Velocità rotazione verticale Velocità rotazione automatica Gestione velocità BAUD RATE Programmazione protocollo di comunicazione Rev 0.0 Pagina 17 di 76

18 E. Controllo audio Abilita o disabilita funzione audio F. Multiscreen e visualizzazione Selezione della visuale quad, singolo canale o ciclata G. Controlli registrazione e riproduzione Svolgono le stesse funzioni dei rispettivi tasti sul pannello frontale 3.3 IMPOSTAZIONI CAMERA Premere o per selezionare le voci. Premere o per cambiare i valori Premere SET per il sottomenu A. CAMERA Premere o / ruotare la rotellina del mouse per selezionare il canale B. IMPOSTAZIONI VIDEO B-1. CONTRASTO Premere o / ruotare la rotellina del mouse per cambiare livello di contrasto B-2. LUMINOSITA Premere o / ruotare la rotellina del mouse per cambiare livello di luminosità B-3. TONALITA Premere o / ruotare la rotellina del mouse per cambiare livello di tonalità Rev 0.0 Pagina 18 di 76

19 B-4. COLORE Premere o / ruotare la rotellina del mouse per cambiare livello di colore B-5. NITIDEZZA Premere o / ruotare la rotellina del mouse per cambiare livello di nitidezza C. TITOLATRICE Utilizzare il mouse per selezionare e cambiare i caratteri. D. VIDEO Premere o / ruotare la rotellina del mouse per scegliere se abilitare o disabilitare la visione del canale (viene comunque registrato) E. CICLICO Premere o / ruotare la rotellina del mouse per scegliere il tempo della ciclata F. IMPOSTAZIONI PTZ VELOCITA ORIZZONTALE: VELOCITA VERTICALE: VELOCITA AUTOMATICA: BAUD RATE: PROTOCOLLO Velocità rotazione orizzontale Velocità rotazione verticale Velocità rotazione automatica Gestione velocità BAUD RATE Programmazione protocollo di comunicazione Rev 0.0 Pagina 19 di 76

20 3.4 IMPOSTAZIONI DI MOTION Premere o per selezionare le voci. Premere o per cambiare I valori Premere SET per il sottomenu A. CAMERA Premere o / ruotare la rotellina del mouse per scegliere il canale da programmare B. RILEVAZIONE MOTION Premere o / ruotare la rotellina del mouse per abilitare/disabilitare la rilevazione C. CICALINO Premere o / ruotare la rotellina del mouse per abilitare/disabilitare il cicalino D. SENSIBILITA Premere o / ruotare la rotellina del mouse per regolare la sensibilità da 1 a 100 E. MOTION AREA 1. Premere SET per impostare la griglia di motion. (Di default è attiva tutta l area) 2. Utilizzare il mouse per disegnare l area desiderata L area in verde non è soggetta a rilevazione motion 3. Tasto sinistro del mouse per scegliere le opzioni o uscire. Rev 0.0 Pagina 20 di 76

21 AREA ON AREA OFF ESCI Abilita l area che verrà disegnata Disabilità l area che verrà disegnata Uscita 3.5 IMPOSTAZIONI DI REGISTRAZIONE Premere o per selezionare le voci. Premere o per cambiare I valori Premere SET per il sottomenu A. RISOLUZIONE Premere o / ruotare la rotellina del mouse per cambiare risoluzione 720 x 288 (PAL) / 360 x 288 (PAL) Rev 0.0 Pagina 21 di 76

22 B. Registrazione NORMALE Premere SET per cambiare i frame di registrazione in modalità normale. Spuntando la voce MEDIA I frame vengono suddivisi automaticamente. Togliendo la spunta è possibile impostarli manualmente. Risoluzione Risoluzione C. REGISTRAZIONE ALLARME Premere SET per cambiare i frame di registrazione in modalità registrazione su allarme. Spuntando la voce MEDIA I frame vengono suddivisi automaticamente. Togliendo la spunta è possibile impostarli manualmente. Risoluzione Risoluzione Rev 0.0 Pagina 22 di 76

23 D. DURATA REG ALLARME Premere o per impostare la durata della registrazione conseguente un allarme E. QUALITA Premere SET per cambiare la qualità di registrazione. Spuntando la voce MEDIA la qualità viene settata uguale per tutti i canali. Togliendo la spunta è possibile impostarla manualmente. F. MODALITA DI REG Premere o Per selezionare il programma di registrazione da 1 a 5 oppure manuale G. AUDIO RECORD Premere o per abilitare/disabilitare la registrazione dell audio H. IMPOSTAZIONI DI PROGRAMMAZIONE Premere SET per accedere alla programmazione dei programmi di registrazione 1. Scegliere il tipo di registrazione e trascinare il mouse sulla zona oraria interessata ROSSO ARANCIONE VERDE Registrazione continua Registrazione solo su evento (motion/allarme est/perditavideo) Nessuna registrazione 2. Premere per salvare i cambiamenti e uscire Rev 0.0 Pagina 23 di 76

24 3.6 IMPOSTAZIONI ALLARME Premere o per selezionare le voci. Premere o per cambiare i valori Premere SET per il sottomenu A. MODO USCITA DI ALLARME Selezionare N.C. per ingresso di allarme normalmente chiuso oppure N.O. per ingresso di allarme normalalmente aperto B. MODALITA VIS ALLARME Premere o / ruotare la rotellina del mouse per scegliere di abilitare o disabilitare la visione a pieno schermo del canale in allarme C. PERDITA SEGNALE VIDEO Premere o / ruotare la rotellina del mouse per abilitare o disabilitare la rilevazione della perdita video D. IMPOSTAZIONE EVENTI Premere SET per selezionare ON/OFF su eventi MOTION/PERDITA VIDEO E. IMPOSTAZIONI DURATA CICALINO Premere SET per impostare la durata del cicalino interno (BUZZER) differenziata evento per evento F. IMPOSTAZIONI USCITA RELE Premere SET per programmare la durata dell uscita relè differenziata evento per evento Rev 0.0 Pagina 24 di 76

25 3.7 IMPOSTAZIONI HARD DISK Premere o per selezionare le voci. Premere o per cambiare i valori Premere SET per il sottomenu A. SOVRASCRITTURA HDD Premere o per abilitare o disabilitare la sovrascrittura B. CAPACITY WARNING (disponibile solo con sovrascrittura su OFF) Premere o per cambiare la percentuale libera di hdd 20/ 15/ 10 o 5% quando non si è in sovrascrittura. Quando viene raggiunta questa percentuale, il DVR emetterà un allarme sonoro per indicare che il disco è quasi pieno. C. INFORMAZIONI HDD Premere SET per visualizzare le informazioni relative all HDD D. FORMATTAZIONE HDD D-1. PROTEZIONE HDD CON PASSWORD Premere o / ruotare la rotellina del mouse per abilitare/disabilitare la richiesta di password per la formattazione D-2. IMPOSTAZIOONE PASSWORD HDD Premere SET per cambiare la password Password di default: 1111 D-3. FORMATTAZIONE HDD Premere SET per accedere alla formattazione Premere SI per formattare. ATTENZIONE: questa operazione cancella tutte le registrazioni presenti nel disco. Non sarà più possibile recuperarle. Rev 0.0 Pagina 25 di 76

26 3.8 IMPOSTAZIONI DI RETE Premere o per selezionare le voci. Premere o per cambiare i valori Premere SET per il sottomenu A. MODALITA IP Premere o per scegliere tra ip statico o DHCP (statico consigliato) B. PORTA HTTP Premere o per selezionare la porta di comunicazione C. INDIRIZZO IP Premere SET per impostare l indirizzo IP desiderato D. NETMASK Premere SET per impostare la netmask desiderata E. GATEWAY Premere SET per impostare il gateway desiderato F. DNS1 Premere SET per impostare il DNS primario G. DNS2 Premere SET per impostare il DNS secondario H. PPPoE H-1. IMPOSTAZIONI PPPoE Premere o per abilitare o disabilitare il PPPoE H-2. NOME UTENTE Inserire il nome dell account ADSL H-3. PASSWORD Inserire la password dell account ADSL Rev 0.0 Pagina 26 di 76

27 .H -4. STATO Verifica lo stato della connessione PPPoE I. DDNS SETUP Questa funzione si utilizza per la connessione utilizzando una linea ADSL con IP DINAMICO I-1. IMPOSTAZIONI DDNS:Premere o per abilitare o disabilitare il servizio I-2. PROVIDER:Premere o per scegliere il provider (consigliato CAMDDNS) I-3. NOME UTENTE:Premere SET per scegliere il nome utente I-4. AGGIORN.:Premere SET per impostare l intervallo di aggiornamento dell indirizzo IP sul server camddns (minuti) I-5. STATO:Premere SET per inviare la registrazione e verificare lo stato del servizio Per la connessione digitare il seguente indirizzo: utente>.ddns.camddns.com Esempio: Riferirsi a pag 58 per ulteriori chiarimenti relativi alla programmazione DDNS IMPOSTAZIONI RTSP Impostazione per la trasmissione streaming. Selezionare le porte da utilizzare per la trasmissione streaming. Per ogni singola connessione sono necessarie almeno 4 porte. Esempio: RTP da 1024 a 1027 Rev 0.0 Pagina 27 di 76

28 IMPOSTAZIONI DI BACKUP ATTENZIONE: Per prevenire possibili difetti nel backup e offrire stabilita al sistema la connessione da Internet Explorer viene temporaneamente sospesa durante il processo di backup su usb *Velocità di backup : 3.2MB/ per sec. A. USB BACKUP Questo dvr è compatibile con la maggior parte di pen-drive attualmente in commercio. Prima dell utilizzo si consiglia di formattare la pen-drive da un pc in formato FAT32 PRIMA DEL BACKUP A. In modalità live, inserire la chiave USB nella porta anteriore del DVR B. Avviare la modalità di ricerca e selezionare una riproduzione. Avviare la riproduzione dal punto in cui si vuol fare il backup BACKUP DI UN VIDEO In multiscreen o a schermo pieno, premere per avviare il backup e premere nuovamente per interrompere. Verrà automaticamente creato il backup BACKUP IMMAGINI In multiscreen o a schermo pieno, premere e premere salvataggio immagine per immagine.. Il sistema inizierà il Rev 0.0 Pagina 28 di 76

29 IMPOSTAZIONI BACKUP Selezionare la scheda BACKUP nel menu principale Selezionare l intervallo di tempo di cui fare il backup Premere per avviare il backup, viene visualizzato l avanzamento NOME BACKUP Ogni file di backup viene automaticamente rinominato con l orario di inizio Esempio: indica l inizio alle 17:46:24 DOPO IL BACKUP Il videoregistratore durante la procedura di backup scriverà su USB anche il file R6VIEWER.EXE Software Player necessario per poter rivedere il filmato. Questo software permette anche la conversione dei backup in altri formati. Rev 0.0 Pagina 29 di 76

30 3.9 IMPOSTAZIONI DI SISTEMA Premere o per selezionare le voci. Premere o per cambiare i valori Premere SET per il sottomenu A. DATE / TIME SETUP Premere SET per impostare data/ora A-1. DATA/ORA Utilizzare il mouse per regolare data/ora. A-2. FORMATTA (FORMATA DATA) Utilizzare il mouse per scegliere il formato della data tra quelli disponibili GG/MM/ANNO, ANNO/MM/GG e MM/GG/ANNO A-3. NTP MODE Se NTP è abilitato, selezionare SET per cambiare server. Questa funzione permette l aggiornamento automatico dell orologio con un server internet. NB: è richiesta la connessione a internet. B. TIPO DI SISTEMA Premere o / ruotare la rotellina del mouse per scegliere il sistema PAL/NTSC In Italia viene utilizzato il sistema PAL C. BLOCCO TASTIERA Premere o / ruotare la rotellina del mouse per abilitare/disabilitare il blocco tasti OFF:Blocco tasti disabilitato TIPO 1: Blocco tasti abilitato con la possibilità di cambiare solamente visuale. Password richiesta per backup, riproduzione e menu. TIPO2 : Blocco tasti abilitato (ad eccezione del tasto menu). È richiesta la password per accedere alla riproduzione D. NUMERO ID DVR Premere o / ruotare la rotellina del mouse per cambiare valore se necessario E. IMPOSTAZIONI VIDEO Premere SET per abilitare/disabilitare la visualizzazione a video dei campi NOME TELECAMERA / STATO DEL DVR / DATA-ORA F. LINGUA Premere o per selezionare la lingua del menu OSD (italiano disponibile). Rev 0.0 Pagina 30 di 76

31 G. PASSWORD DI SISTEMA Premere SET per abilitare/disabilitare o cambiare la password di sistema Password di default : 1111 H. AGGIORNAMENTO FIRMWARE Premere SET per avviare la procedua. Dopo l aggiornamento il DVR verrà riavviato automaticamente. Attenzione: non spegnere manualmente il DVR!! NOTE: 1. Formattare la pen drive in formato FAT Prima di procedure all aggiornamento si consiglia di fermare la registrazione Per gli eventuali aggiornamenti rivolgersi al proprio rivenditore comunicando il modello del DVR e la versione attualmente in uso I. RESET IMPOSTAZIONI PREDEFINITE Premere SET per accedere alla configurazione. I-1. LOAD SETUP FROM DEFAULT: Premere SET per caricare le impostazioni di default I-2. LOAD SETUP FROM USB: Premere SET per caricare una configurazione salvata precedentemente su pen drive I-3. BACKUP SETUP TO USB: Premere SET per salvare l attuale configurazione su pen drive USB Rev 0.0 Pagina 31 di 76

32 J. DAYLIGHT SAVING TIME (ORA LEGALE) Premere o per abilitare/disabilitare la gestione dell orario legale J-1. MODALITA MANALE Utilizzare SET per impostare il periodo dell ora legale. Premere o per impostare il ritardo J-2. MODALITA AUTOMATICA Premere o per scegliere la ZONA/CITTA di appartenenza Ogni città utilizza impostazioni diverse per la gestione dell ora legale. Rev 0.0 Pagina 32 di 76

33 4 RIPRODUZIONE Selezionare il pulsante PLAY dalla barra dei menu (evidenziato in figura) Nota: la barra dei menu viene visualizzata muovendo il mouse nella zona bassa dello schermo A. INFORMAZIONI HDD In riproduzione, premere questo tasto per visualizzare informazioni su HDD e pen drive B. BACKUP In riproduzione, premere questo pulsante per avviare il backup, premere nuovamente per interrompere. Per fare il backup di una singola immagine (.Y42), premere prima e successivamente il pulsante di backup C. CONTROLLO AUDIO Premere questo tasto per attivare o disattivare l audio D. CONTROLLO VISUALE In riproduzione, utilizzare questi tasti per selezionare i canali o il quad E. CONTROLLI RIPRODUZIONE E REGISTRAZIONE Riproduzione dei tasti frontali e del telecomando Rev 0.0 Pagina 33 di 76

34 4.1 RICERCA PER DATA E ORA Doppio-click su ricerca per data e ora per far apparire la finestra di ricerca per data e ora Inserire data e ora desiderata. Rev 0.0 Pagina 34 di 76

35 4.2 RICERCA PER EVENTO Doppio click su ricerca per evento per far apparire la finestra di ricerca evento Selezionare un evento dalla lista NOTA: Gli eventi visualizzati sono i seguenti POWER RECORD V.LOSS ALARM MOTION Visualizzato in caso di riavvio del DVR Visualizzato quando viene avviata la registrazione Segnalazione di perdita del segnale video. Segnalazione di allarme esterno Segnalazione di allarme motion Rev 0.0 Pagina 35 di 76

36 5 RIPRODUZIONE DEL BACKUP Requisiti minimi di sistema CPU: Intel Celeron 1.6G MEMORIA: 256 MB MEMORIA VGA: 32MB RISOLUZIONE VGA: 1024 x 768 SISTEMA OPERATIVO: Windows XP / 2000 Requisiti minimi consigliati CPU: Intel P4 2.8G o superiore MEMORIA: 512MB o superiore MEMORIA VGA: 64MB o superiore RISOLUZIONE VGA: 1024 x 768 SISTEMA OPERATIVO: Windows 2000/ XP / Vista 5.1 IMPOSTAZIONI FINESTRA PRINCIPALE A. SCHERMATA PRINCIPALE Play Pausa Apri file Seleziona canale Salva in AVI Ricerca data/ora & evento Multiscreen Rev 0.0 Pagina 36 di 76

37 B. HDD PLAY Riproduzione di tutti i dati contenuti nell hard disk del DVR Nota: Scollegare il disco dal DVR e collegarlo al pc tramite box HDD esterno. DA SOURCE SELECT selezionare HDD PLAY B-1. Ricerca per data e ora Inserire data e ora e cliccare per riprodurre il filmato Rev 0.0 Pagina 37 di 76

38 B-2. Ricerca per evento Premere per visualizzare la lista di eventi contenuti nell HDD Doppio click sull evento per avviare la riproduzione B-3. HDD COPY Backup di una porzione di dati. Premere, apparirà una finestra di pop-up Selezionare Inizio StartTime e Fine EndTime. Successivamente, premere per avviare l archiviazione. per la destinazione e nuovamente Rev 0.0 Pagina 38 di 76

39 Finita l archiviazione verrà visualizzato il seguente messaggio. (R6 Viewer.exe) Questo player permette oltre alla lettura dell HDD, anche la lettura dei files *.264 e *.Y42 derivanti dai backup C. Riproduzione File (*.264) Video D. Riproduzione File (*.Y42) Immagini Rev 0.0 Pagina 39 di 76

40 5.2 RIPRODUZIONE FILE DA USB A. Inserire la pen drive sul PC. Aprire la pendrive da risorse del computer Doppio click su R6VIEWER.EXE dalla schermata B. Apparirà la seguente schermata, selezionare "Load File"per caricare un backup Rev 0.0 Pagina 40 di 76

41 C. Selezionare il percorso della pen drive che contiene il backup (Esempio E:) Selezionare un backup e premere Apri Esempio: Il nome di backup corrisponde all orario 17:03:19 D. Premere Play per avviare la riproduzione Rev 0.0 Pagina 41 di 76

42 5.3 CONVERSIONE IN FORMATO AVI A. Specificare il canale del backup B. Durante la riproduzione premere il pulsante per avviare il salvataggio C. selezionare nome del file e percorso e premere per avviare il backup D. Premere per terminare il salvataggio AVI Rev 0.0 Pagina 42 di 76

43 6 SOFTWARE REMOTO Requisiti minimi CPU: Intel Celeron 1.6G MEMORIA: 256MB MEMORIA VGA: 32MB RISOLUZIONE VGA: 1024 x 768 SISTEMA OPERATIVO: Windows XP / 2000 Requisiti consigliati CPU: Intel P4 2.8G o superiore MEMORIA: 512MB o superiore MEMORIA VGA: 64MB o superiore RISOLUZIONE VGA: 1024 x 768 SISTEMA OPERATIVO: Windows 2000 / XP / Vista 6.1 IP INSTALLER L utility IPInstaller.exe contenuta nel CD permette di ricercare velocemente nella rete il DVR ed eventualmente cambiare i parametri di rete. Il firewall di Windows potrebbe bloccare l installazione. Premere Sblocca se appare questa finestra. Apparirà la seguente finestra: L indirizzo IP di default è Rev 0.0 Pagina 43 di 76

44 Inserire i parametri corretti della propria rete e premere Submit per confermare i nuovi parametri. Apparirà la seguente schermata e il DVR verrà riavviato 6.2 CONNESSIONE TRAMITE INTERNET EXPLORER La visualizzazione tramite Internet Explorer richiede l installazione di un Active X, per far si che venga installato bisogna aggiungere il DVR tra i siti attendibili. Seguire la procedura descritta di seguito: o o o Aprire il Browser Internet Explorer Dalla barra dei menu selezionare Strumenti e poi Opzioni Internet Selezionare la scheda Protezione. Appare la seguente schermata Siti attendibili Tasto Siti o o Selezionare Siti Attendibili e premere il tasto Siti Apparirà la seguente schermata Rev 0.0 Pagina 44 di 76

45 Digitare indirizzo del nostro DVR Opzione di verifica server Non Selezionare! o o o Inserire l indirizzo web del DVR, (es: ) e premere su AGGIUNGI Assicurarsi che non sia spuntata l opzione Richiedi verifica server (https:) Premere chiudi per tornare al menu precedente. o Sempre nella scheda Protezione premere il tasto Livello Personalizzato Livello Personalizzato Rev 0.0 Pagina 45 di 76

46 o Reimpostare il livello di protezione su BASSA. Livello di protezione BASSA o o o o o Impostare il campo Reimposta a: su BASSA Premere Reimposta Premere OK, nuovamente OK. Riavviare Internet Explorer Digitare nella barra degli indirizzi L indirizzo del DVR. Acconsentire all installazione del controller ActiveX 6.3 LOGIN A. INSTALLAZIONE ACTIVEX Tasto destro sulla barra e selezionare installa controller ActiveX Rev 0.0 Pagina 46 di 76

DVR HA-8160 H264 Manuale Utente Vers. 1.0 Marzo 2010

DVR HA-8160 H264 Manuale Utente Vers. 1.0 Marzo 2010 DVR HA-8160 H264 Manuale Utente Vers. 1.0 Marzo 2010 1 Indice 1. Specifiche 3 2. Installazione 5 3. Installazione del DVR 5 4. Funzionamento 6 5. Impostazioni Display 8 6. Impostazioni Menu Principale

Dettagli

marzo 2008 Manuale Operativo DGV-CP7 4 Canali video - porta USB per backup PROTEXitalia

marzo 2008 Manuale Operativo DGV-CP7 4 Canali video - porta USB per backup PROTEXitalia marzo 2008 Manuale Operativo DGV-CP7 4 Canali video - porta USB per backup PROTEXitalia 1. PRIMA DI ACCENDERE IL DVR Prima di accendere l apparecchio, installare l Hard Disk all interno (questo dvr accetta

Dettagli

Videoregistratore Digitale 4 Canali 25 ips @ D1

Videoregistratore Digitale 4 Canali 25 ips @ D1 BUDDY DVR by Videoregistratore Digitale 4 Canali 25 ips @ D1 Guida Rapida di Installazione ITA V. 1.0-201311 1 SOMMARIO Guida Rapida di Installazione 1. Log-In al DVR Introduzione alle principali funzioni...3

Dettagli

TELECAMERA IP DA ESTERNO con IR (cod. CP391 )

TELECAMERA IP DA ESTERNO con IR (cod. CP391 ) MANUALE UTENTE CP391 TELECAMERA IP DA ESTERNO con IR (cod. CP391 ) 1. Installazione 1.1 Collegamento Prima di effettuare qualsiasi operazione assicurarsi che tutti i dispositivi siano scollegati dall alimentazione.

Dettagli

VISTA PANNELLO POSTERIORE

VISTA PANNELLO POSTERIORE DVR 16 INGRESSI H264-WEB-USB Videoregistratore digitale real-time dotato del nuovo formato di compressione H.264. Dispone di sedici ingressi video e quattro audio, interfaccia Ethernet (10-100 Base-T),

Dettagli

DVR e QUAD DVR-VENEZIA

DVR e QUAD DVR-VENEZIA DVR e QUAD DVR-VENEZIA Caratteristiche principali - Real Esaplex (Registrazione, Live, Playback, Controllo, Backup e Connessione remota) - Connessione immediata con telefonino/pda senza bisogno di software

Dettagli

Guida di inizio rapida

Guida di inizio rapida IN3 IN4 HDMI esata Guida di inizio rapida MODELLO KIT SDS-P3042 / P4042 / P4082/ P5082 / P5102 / P5122 MODELLO DVR SDR-3102 / 4102 / 5102 SISTEMA SICUREZZA SAMSUNG ALL-IN-ONE Grazie per aver acquistato

Dettagli

PRX-MP404 PRX-MP409 manuale d uso

PRX-MP404 PRX-MP409 manuale d uso www.protexitalia.it PRX-MP404 PRX-MP409 manuale d uso videoregistratori digitali MPEG-4 Digital Video Recorder 1 PRX-MP404 PRX-MP409 ELENCO FUNZIONI Indice......2 Capitolo 1: Generalità DVR...4 Capitolo

Dettagli

Manuale d uso DVR4S. Videoregistratore Digitale. VER. 1.2 ottobre 2005 - 1 -

Manuale d uso DVR4S. Videoregistratore Digitale. VER. 1.2 ottobre 2005 - 1 - DVR4S Videoregistratore Digitale Il contenuto del presente documento pu VER. 1.2 ottobre 2005 ò essere soggetto a cambiamenti senza preavviso. - 1 - Indice 1. Introduzione 1.1 Presentazione del dispositivo

Dettagli

Serie DVR VENEZIA DVR. Caratteristiche principali. Altre caratteristiche

Serie DVR VENEZIA DVR. Caratteristiche principali. Altre caratteristiche DVR Serie DVR VENEZIA Caratteristiche principali - Real Esaplex (Registrazione, Live, Play, Control, Backup, Connessione remota) - Connessione immediata tramite telefono cellulare/ PDA senza utilizzare

Dettagli

Popup Menu : Cliccare il tasto destro del mouse per farlo apparire. Scegliere come visualizzare le telecamere. Es. Gruppi di 4ch o 9ch

Popup Menu : Cliccare il tasto destro del mouse per farlo apparire. Scegliere come visualizzare le telecamere. Es. Gruppi di 4ch o 9ch 1. Menu Popup Menu : Cliccare il tasto destro del mouse per farlo apparire Menu Principale Multi-Canale Accede al menu principale Scegliere come visualizzare le telecamere Es. Gruppi di 4ch o 9ch Modalità

Dettagli

VIDEOREGISTRATORE DIGITALE VR3004

VIDEOREGISTRATORE DIGITALE VR3004 VIDEOREGISTRATORE DIGITALE VR3004 4 canali stand-alone Page 1 Indice: 1. Caratteristiche 2. L apparecchio a. Fronte b. Retro c. Telecomando 3. Installazione a. Installazione dell hard disk b. Collegamento

Dettagli

NOTA BENE: Per l ultima versione del software AP rivolgersi al proprio distributore, oppure consultare la sezione 5.7 CONNETTERSI ALL AP CON.

NOTA BENE: Per l ultima versione del software AP rivolgersi al proprio distributore, oppure consultare la sezione 5.7 CONNETTERSI ALL AP CON. SOFTWARE WEB SERVER 1) Installare il software : Inserire nel lettore il CD allegato e questi installerà nel sistema i programmi applicativi (inclusi i software AP e JAVA). Il PC eseguirà automaticamente

Dettagli

Belcom Security Systems S.r.l. Manuale Utente BTR eneo. MANUALE BTR SERIE 30xx / 31xx

Belcom Security Systems S.r.l. Manuale Utente BTR eneo. MANUALE BTR SERIE 30xx / 31xx MANUALE BTR SERIE 30xx / 31xx 1 1 Impostazioni iniziali 1.1 Pannello frontale Belcom Security Systems S.r.l. Manuale Utente BTR eneo 1) LED di controllo funzionalità: Hard disk pieno Registrazione attiva

Dettagli

Video Registratore Digitale. G-Digirec 4S. Manuale Utente

Video Registratore Digitale. G-Digirec 4S. Manuale Utente Video Registratore Digitale G-Digirec 4S Manuale Utente INDICE Introduzione... 1 Introduzione al Videoregistratore Digitale (DVR)... 1 Pannello frontale... 2 Pannello posteriore... 3 Installazione del

Dettagli

Listino Prodotti 2014.. 05 Videoregistratori Digitali 960H. 19 Dispositivi HD. 39 Dispositivi Speciali. 44

Listino Prodotti 2014.. 05 Videoregistratori Digitali 960H. 19 Dispositivi HD. 39 Dispositivi Speciali. 44 Listino Prodotti 2014. 05 Videoregistratori Digitali 960H. 19 Dispositivi HD. 39 Dispositivi Speciali. 44 2 Videoregistratori Digitali 960 H DVR 4 / 8 / 16 / 32 Ch. Video H.264 4 5 Videoregistratori 960H

Dettagli

MANUALE DVR 4 CANALI

MANUALE DVR 4 CANALI MANUALE DVR 4 CANALI SATA HDD SUPPORTATI Attenzione E qui fornita la lista degli hard disk compatibili col DVR Marca Maxtor Seagate HITACHI WD 250GB 250GB 250GB Dimensione/ Modello STM3250310AS ST3250824AS

Dettagli

WEBTX 01/02/04 / TIP5012 Manuale Installazione & Programmazione

WEBTX 01/02/04 / TIP5012 Manuale Installazione & Programmazione WEBTX 01/02/04 / TIP5012 Manuale Installazione & Programmazione SICURIT Alarmitalia S.p.a. Via Gadames 91 - MILANO (Italy) Tel. (02) 38070.1 (ISDN) Fax (02) 3088067 http://www.sicurit.it E-mail: info@sicurit.it

Dettagli

DVR e QUAD Serie DVR-MILANO

DVR e QUAD Serie DVR-MILANO DVR e QUAD Serie DVR-MILANO Caratteristiche principali - Real Esaplex (Registrazione, Live, Playback, Controllo, Backup e Connessione remota) - Connessione immediata con telefonino/pda senza bisogno di

Dettagli

MT-EVR4 DVR 4 CANALI. Manuale di installazione e programmazione

MT-EVR4 DVR 4 CANALI. Manuale di installazione e programmazione MT-EVR4 DVR 4 CANALI Manuale di installazione e programmazione 1. IMPORTANTI ISTRUZIONI 1) Leggi attentamente questo manuale 2) Conserva questo manuale 3) Segui attentamente tutte le istruzioni qui riportate

Dettagli

TVV4004M Manuale d uso ed installazione

TVV4004M Manuale d uso ed installazione Manuale d uso ed installazione Indice 1 Introduzione 4 1.1 Contenuto della confezione......4 1.2 Specifiche tecniche....5 2 Installazione 6 2.1 Collegamenti telecamere.....6 3 Programmazione.... 6 3.1

Dettagli

i-video DVX 0411 Manuale utente

i-video DVX 0411 Manuale utente i-video DVX 0411 Manuale utente - 2 - INDICE 1. AVVERTENZE IMPORTANTI 2. FUNZIONI PRINCIPALI 3. SISTEMA 4. COMPONENTI 5. DESCRIZIONE 5.1 PANNELLO FRONTALE 5.2 PANNELLO POSTERIORE 5.3 TELECOMANDO 6. FUNZIONI

Dettagli

ATVDVR4TUL-INT. 1.[Porte USB] 2.[Ricevitore IR & LED] DEVICE Connessione con il PC per aggiornamento Firmware. HOST Esportazione video su flash pen

ATVDVR4TUL-INT. 1.[Porte USB] 2.[Ricevitore IR & LED] DEVICE Connessione con il PC per aggiornamento Firmware. HOST Esportazione video su flash pen EDINTEC S.R.L. Viale Umbria, 24 20090 Pieve Emanuele (MI) Tel. 02 91988336 ATVDVR4TUL-INT www.gladiusnet.it - sales@gladiusnet.it E MODELLO COM MONITOR DA 7" 1.[Porte USB] DEVICE Connessione con il PC

Dettagli

SISTEMI PER LA VIDEO- REGISTRAZIONE DIGITALE

SISTEMI PER LA VIDEO- REGISTRAZIONE DIGITALE SISTEMI PER LA VIDEO- REGISTRAZIONE DIGITALE edition 02 Sistemi per la Videoregistrazione Digitale I DVR stand alone sono la moderna soluzione per l immagazzinamento delle video riprese, essi rappresentano

Dettagli

Sorveglianza remota tramite cellulare LCTVR2304SE. Apple iphone Windows Mobile Android Blackberry Symbian OS

Sorveglianza remota tramite cellulare LCTVR2304SE. Apple iphone Windows Mobile Android Blackberry Symbian OS Sorveglianza remota tramite cellulare LCTVR2304SE Apple iphone Windows Mobile Android Blackberry Symbian OS LCT1024/Ver1.0 1 Sorveglianza remota tramite Telefono Cellulare Compatibilità La serie Di DVR

Dettagli

DVR H.264 RealTime. Videoregistratori Digitali. Caratteristiche principali

DVR H.264 RealTime. Videoregistratori Digitali. Caratteristiche principali Videoregistratori Digitali 28/10/2010- G184/4/I Caratteristiche principali 4/8/16 canali video per 4 canali audio RealTime Risoluzione massima fino a 704 x 576 Compressione H.264 Interfaccia di rete 10/100

Dettagli

VIDEO SERVER GV-VS02

VIDEO SERVER GV-VS02 VIDEO SERVER GV-VS02 Il Video Server GV-VS02 è un convertitore a 2 canali audio/video che consente di trasformare qualsiasi telecamera analogica tradizionale in una telecamera di rete compatibile con sistemi

Dettagli

DVR DVR FIRENZE 16. Caratteristiche principali. Altre caratteristiche

DVR DVR FIRENZE 16. Caratteristiche principali. Altre caratteristiche DVR DVR FIRENZE 16 Caratteristiche principali Con il DVR FIRENZE 16 Fracarro propone una soluzione altamente professionale capace di registrare in tempo reale 16 telecamere (400 fps) su dischi sia interni

Dettagli

Manuale utente DVR16N/9N. DVR triplex 16/9 canali MPEG4 con audio

Manuale utente DVR16N/9N. DVR triplex 16/9 canali MPEG4 con audio DVR16N/9N DVR triplex 16/9 canali MPEG4 con audio Caratteristiche Registrazione, riproduzione, visione live e controllo da rete contemporanei Qualità di registrazione NTSC: 352x240 a 120fps, 704x480 a

Dettagli

SOFTWARE DI GESTIONE PSS

SOFTWARE DI GESTIONE PSS Rev. 1.0 SOFTWARE DI GESTIONE PSS Prima di utilizzare questo dispositivo, si prega di leggere attentamente questo manuale e di conservarlo per future consultazioni. Via Don Arrigoni, 5 24020 Rovetta S.

Dettagli

DVR 4 CH MPEG-4 75.KR2014

DVR 4 CH MPEG-4 75.KR2014 LIFE ELECTRONICS S.p.A. DVR 4 CH MPEG-4 75.KR2014 Manuale Utente 2 A. Specifiche VIDEO MODE Triplex SISTEMA VIDEO NTSC PAL RISOLUZIONE LIVE-TIME 720 480 720 576 FRAME RATE LIVE-TIME 4 30 Frame / Sec 4

Dettagli

Videoregistratori Serie DX

Videoregistratori Serie DX Pagina:1 DVR per telecamere AHD, analogiche, IP Manuale programma CMS Come installare e utilizzare il programma client per i DVR Pagina:2 Contenuto del manuale In questo manuale viene descritto come installare

Dettagli

LCTVR2504D1 LCTVR2508D1 LCTVR2516D1

LCTVR2504D1 LCTVR2508D1 LCTVR2516D1 Sorveglianza remota tramite cellulare Apple iphone Windows Mobile Android Blackberry Symbian OS LCTVR2504D1 LCTVR2508D1 LCTVR2516D1 LCT1127/Ver1.0 1 Sorveglianza remota tramite Telefono Cellulare Compatibilità

Dettagli

Videoregistratori Serie DH

Videoregistratori Serie DH Pagina:1 DVR per telecamere analogiche, 960H, HD-SDI Manuale programma Viewclient Come installare e utilizzare il programma client per i DVR Pagina:2 Contenuto del manuale In questo manuale viene descritto

Dettagli

DVR H.264 Lite. Videoregistratori Digitali serie DRH-Lite. Caratteristiche principali

DVR H.264 Lite. Videoregistratori Digitali serie DRH-Lite. Caratteristiche principali Videoregistratori Digitali serie DRH-Lite 12/02/2014- G200/3/I Caratteristiche principali 4/8/16 canali video per 1/4/4 canali audio Registrazione real-time @CIF Risoluzione massima fino a 704 x 576 Compressione

Dettagli

MANUALE D USO GUIDA ALL INSTALLAZIONE

MANUALE D USO GUIDA ALL INSTALLAZIONE W W W. V I D I A. I T 1 MANUALE D USO GUIDA ALL INSTALLAZIONE www.vidia.it Prodotto e distribuito da VIDIA s.r.l. Via Vasanello 23-00189 ROMA Tel. + 39 0630316333 Fax + 39 0630350231 Numero Verde : 800

Dettagli

Sorveglianza remota tramite cellulare LCTVR2304SE. Apple iphone Windows Mobile Android Blackberry Symbian OS

Sorveglianza remota tramite cellulare LCTVR2304SE. Apple iphone Windows Mobile Android Blackberry Symbian OS Sorveglianza remota tramite cellulare LCTVR2304SE Apple iphone Windows Mobile Android Blackberry Symbian OS LCT1024/Ver1.2 1 Sorveglianza remota tramite Telefono Cellulare Compatibilità La serie Di DVR

Dettagli

Manuale rapido prima installazione con configurazione Plug and Play

Manuale rapido prima installazione con configurazione Plug and Play FAC-SIMILE NVR Serie 75.IPN50xx 04/08/16 Manuale rapido prima installazione con configurazione Plug and Play Il Manuale completo è disponibile in formato PDF all'interno del CD in dotazione o scaricabile

Dettagli

DVR ibridi Serie 6000

DVR ibridi Serie 6000 DVR ibridi Serie 6000 Guida veloce ART. 37/755 ART. 37/760 ART. 37/780 ELCART DISTRIBUTION S.p.A. Via Michelangelo Buonarroti, 46-20093 Cologno Monzese (Milano) Italy Tel. +39 02 25117300 - Fax +39 02

Dettagli

HVR AHD Serie 75.AHD40xx/75.AHD60xx 04/08/16CH. Manuale rapido prima installazione

HVR AHD Serie 75.AHD40xx/75.AHD60xx 04/08/16CH. Manuale rapido prima installazione HVR AHD Serie 75.AHD40xx/75.AHD60xx 04/08/16CH Manuale rapido prima installazione Il Manuale completo è disponibile in formato PDF all'interno del CD in dotazione o scaricabile dall'area "Download" del

Dettagli

Manuale DVR 8016 Full Slim. DVR 8016 Full Slim. Distribuito da Skynet Italia s.r.l. Pag. 1

Manuale DVR 8016 Full Slim. DVR 8016 Full Slim. Distribuito da Skynet Italia s.r.l. Pag. 1 DVR 8016 Full Slim Distribuito da Skynet Italia s.r.l. Pag. 1 Vi ringraziamo per aver scelto la nostra nuova linea di DVR! Questo manuale è stato creato per essere un sicuro strumento di riferimento sia

Dettagli

H. 264 EMBEDDED DVR + ALARM HOST VIDEOSKY MANUALE UTENTE

H. 264 EMBEDDED DVR + ALARM HOST VIDEOSKY MANUALE UTENTE H. 264 EMBEDDED DVR + ALARM HOST VIDEOSKY MANUALE UTENTE Sommario Introduzione... 3 Funzionalità... 3 Funzionalità di base... 3 Funzionalità di compressione... 3 Funzionalità di memorizzazione e backup...

Dettagli

MANUALE UTENTE. 04 CANALI Videoregistratore Digitale Standalone

MANUALE UTENTE. 04 CANALI Videoregistratore Digitale Standalone MANUALE UTENTE 04 CANALI Videoregistratore Digitale Standalone Manuale di Istruzioni Per ottenere le massime prestazioni e per assicurare il corretto funzionamento dell'apparecchiatura, leggere tutto questo

Dettagli

Manuale d'utilizzo valido per i modelli Sputnik Eco: 740-00001 4ch 740-00002 8ch

Manuale d'utilizzo valido per i modelli Sputnik Eco: 740-00001 4ch 740-00002 8ch Manuale d'utilizzo valido per i modelli Sputnik Eco: 740-00001 4ch 740-00002 8ch 1 AVVERTENZE Le immagini e i prodotti descritti nel manuale possono subire variazioni senza preavviso. Si prega di fare

Dettagli

Videoregistratori Serie DH

Videoregistratori Serie DH Pagina:1 DVR per telecamere analogiche, 960H, HD-SDI Manuale programma ViewCam Come installare e utilizzare l App per dispositivi mobili Pagina:2 Contenuto del manuale In questo manuale viene descritto

Dettagli

GRA-D4416A. TVCC > DVR Analogici > DVR Standalone. DVR 960H 16 Ingressi, H.264. 16 Canali video D1 T / Registrazione fino a 400f

GRA-D4416A. TVCC > DVR Analogici > DVR Standalone. DVR 960H 16 Ingressi, H.264. 16 Canali video D1 T / Registrazione fino a 400f DVR 960H 16 Ingressi, H.264 16 Canali video D1 T / Registrazione fino a 400f 4 spot monitor indipendenti Allarme di Tamper Supporto Coaxitron (telemetria su coassiale) per setup telecamera Servizio DDNS

Dettagli

DVR Lite H.264 100fps 4 canali

DVR Lite H.264 100fps 4 canali DVR Lite H.264 100fps 4 canali DVR Embedded DR4H-Lite 17/01/2011- G185/2/I Caratteristiche principali Sistema FAN-LESS 4 canali video per 1 canale audio Fino a 100 fps in registrazione Risoluzione massima

Dettagli

Software centralizzazione per DVR

Software centralizzazione per DVR Software centralizzazione per DVR Manuale installazione ed uso 2 INTRODUZIONE Il PSS (Pro Surveillance System) è un software per PC utilizzato per gestire DVR e/o telecamere serie VKD. Tramite esso è possibile

Dettagli

FULL D1. In linea con le normative sulla privacy vigenti e pubblicate dal GARANTE DELLA PRIVACY su http://www.garanteprivacy.it

FULL D1. In linea con le normative sulla privacy vigenti e pubblicate dal GARANTE DELLA PRIVACY su http://www.garanteprivacy.it FULL D1 Manuale di installazione rapida In linea con le normative sulla privacy vigenti e pubblicate dal GARANTE DELLA PRIVACY su http://www.garanteprivacy.it www.realprotection.it 1 NORME GENERALI DI

Dettagli

v.2 - Manuale soggetto a modifiche senza preavviso.

v.2 - Manuale soggetto a modifiche senza preavviso. i-video Light DVX 0821/1621 Manuale utente v.2 - Manuale soggetto a modifiche senza preavviso. 2 AVVERTENZE Leggere attentamenze: 1. Conservare le seguenti istruzioni. 2. Fare attenzione a tutte le avvertenze.

Dettagli

XDVB0401/XDVA0401 VIDEOREGISTRATORE DIGITALE A 4 INGRESSI (HD DA 160 GB INTEGRATO)

XDVB0401/XDVA0401 VIDEOREGISTRATORE DIGITALE A 4 INGRESSI (HD DA 160 GB INTEGRATO) PREVENZIONE FURTO INCENDIO GAS BPT Spa Centro direzionale e Sede legale Via Cornia, 1/b 33079 Sesto al Reghena (PN) - Italia http://www.bpt.it mailto:info@bpt.it XDVB0401/XDVA0401 VIDEOREGISTRATORE DIGITALE

Dettagli

Guida Introduzione Prodotto

Guida Introduzione Prodotto GE Security SymSuite VideoRegistratori SymSafe e SymSafe Pro Informazioni Prodotto Descrizione Prodotto: Nuova Linea di Videoregistratori Digitali Serie Hybrid Codice Prodotto: Differenti Codici a seconda

Dettagli

Manuale. di configurazione. Interfaccia di gestione. Configurazioni. Storage. Stampanti SOMMARIO

Manuale. di configurazione. Interfaccia di gestione. Configurazioni. Storage. Stampanti SOMMARIO Manuale di configurazione 2 Configurazioni 8 Storage 30 Stampanti 41 Manuale Interfaccia di gestione di configurazione SOMMARIO Interfaccia di gestione INTRODUZIONE La configurazione del modem può essere

Dettagli

XDVA0404 Videoregistratore digitale a 4 ingressi (con Hard Disk da 160 GB integrato)

XDVA0404 Videoregistratore digitale a 4 ingressi (con Hard Disk da 160 GB integrato) PREVENZIONE FURTO INCENDIO GAS BPT Spa Centro direzionale e Sede legale Via Cornia, 1/b 33079 Sesto al Reghena (PN) - Italia http://www.bpt.it mailto:info@bpt.it XDVA0404 Videoregistratore digitale a 4

Dettagli

1. BENVENUTI CARATTERISTICHE

1. BENVENUTI CARATTERISTICHE 1. BENVENUTI NB CARATTERISTICHE FUNZIONI AVANZATE 1.2 CONTENUTO CONFEZIONE 1.3 VISTE PRODOTTO VISTA FRONTALE PANNELLO POSTERIORE (vedi 2.5.5) PULSANTE RESET: 1.4 REQUISITI DI SISTEMA PC NB 1.5 ISTRUZIONI

Dettagli

DVR e NVR CONNESSIONE E UTILIZZO DEL

DVR e NVR CONNESSIONE E UTILIZZO DEL DVR e NVR CONNESSIONE E UTILIZZO DEL IMPOSTAZIONE DELLA RETE Collegare il DVR alla propria rete domestica o aziendale come riportato in figura 1.1 ed alimentarlo utilizzando un'alimentazione 12 V 2A Per

Dettagli

Server E-Map. Installazione del Server E-Map. Finestra del Server E-Map

Server E-Map. Installazione del Server E-Map. Finestra del Server E-Map Manuale d uso per i programmi VS Server E-Map Con E-Map Server, si possono creare mappe elettroniche per le telecamere ed i dispositivi I/O collegati a GV-Video Server. Usando il browser web, si possono

Dettagli

AVVISO Le specifiche possono essere modificate o migliorate senza preavviso.

AVVISO Le specifiche possono essere modificate o migliorate senza preavviso. AVVISO NORMATIVA FCC Questo dispositivo è stato testato ed è conforme ai limiti imposti per le apparecchiature digitali in Classe A, in osservanza della Sezione 15 della Normativa FCC. Tali limiti sono

Dettagli

Accensione del DVR. Collegare il cavo di alimentazione al DVR per accendere l unità. L unità richiederà circa 60 secondi per l avvio.

Accensione del DVR. Collegare il cavo di alimentazione al DVR per accendere l unità. L unità richiederà circa 60 secondi per l avvio. Videoregistratore digitale art. MDVR825B/MDVR808B/49816 Pannello posteriore del DVR Pannello posteriore del DVR a 16 ingressi Ingressi video Terminali video passanti Porta RS485 Ingressi/Uscite di allarme

Dettagli

Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink

Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink Questa guida riporta i passi relativi all'installazione ed all'utilizzo dell'app "RxCamLink" per il collegamento remoto in mobilità a sistemi TVCC basati

Dettagli

DVR serie DS-7200-SH/SV. Guida Rapida d Uso e di Installazione. Versione 2.2.1

DVR serie DS-7200-SH/SV. Guida Rapida d Uso e di Installazione. Versione 2.2.1 DVR serie DS-7200-SH/SV Guida Rapida d Uso e di Installazione Versione 2.2.1 UD.6L0202B0039A01 Grazie per aver scelto HIKVISION. Questa Guida fa riferimento ai seguenti Modelli di DVR: DS-7204HVI-SH, DS-7208HVI-SH,

Dettagli

Manuale di programmazione per videoregistratori digitali serie SMXXX. Prefazione

Manuale di programmazione per videoregistratori digitali serie SMXXX. Prefazione Prefazione Grazie per aver scelto il nostro prodotto. Per una migliore comprensione, si raccomanda di leggere le istruzioni e le informazioni di sicurezza prima di utilizzare il prodotto. Preavviso: Questo

Dettagli

DVR 4/8/16 CH AHD 720P. Manuale di installazione rapida LCTVR2004AHD LCTVR2008AHD LCTVR2016AHD

DVR 4/8/16 CH AHD 720P. Manuale di installazione rapida LCTVR2004AHD LCTVR2008AHD LCTVR2016AHD DVR 4/8/16 CH AHD 720P Manuale di installazione rapida LCTVR2004AHD LCTVR2008AHD LCTVR2016AHD ver1.0 Manuale di installazione Specifiche Tecniche Modello LCTVR2004AHD LCTVR2008AHD LCTVR2016AHD Sistema

Dettagli

Videoregistratori ETVision

Videoregistratori ETVision Guida Rapida Videoregistratori ETVision Guida di riferimento per i modelli: DARKxxLIGHT, DARKxxHYBRID, DARKxxHYBRID-PRO, DARK16NVR, NVR/DVR da RACK INDICE 1. Collegamenti-Uscite pag.3 2. Panoramica del

Dettagli

DVR serie DS-72xx. Guida Rapida d Uso ed Installazione. Versione 1.2.2

DVR serie DS-72xx. Guida Rapida d Uso ed Installazione. Versione 1.2.2 Guida Rapida d Uso ed Installazione Versione 1.2.2 Guida Rapida d Uso e di Installazione per i DVR serie DS72xx 1 Verifica degli Accessori Installazione degli HDD Verificare che tutti gli accessori siano

Dettagli

Guida rapida DVR HD Parte prima: Operazioni di base Parte due: Controllo remoto

Guida rapida DVR HD Parte prima: Operazioni di base Parte due: Controllo remoto Guida rapida DVR HD Parte prima: Operazioni di base... 2 1. Installazione di base... 2 2. Avvio... 2 3. Spegnimento... 2 4. Accesso... 2 5. Anteprima... 3 6. Configurazione registrazione... 3 7. Riproduzione...

Dettagli

DVR H.264 D1 Real Time

DVR H.264 D1 Real Time Videoregistratori Digitali 12/02/2014- G236/2/I Caratteristiche principali 8/16 canali video per 4 canali audio RealTime a risoluzione D1 Risoluzione massima fino a 704 x 576, compressione H.264 Interfaccia

Dettagli

DVR Icatch serie X11Z: ICDVR-411ZW_811ZW; ICDVR-411ZWS_811ZWS; ICDVR-411ZAN_811ZAN_611ZAN 411ZAN_811ZAN_611ZAN; ICHDD916. DVR Icatch serie X11ZS-J: ICDVR-411ZS-J_811ZS-J_611ZS J_611ZS-J. DVR Icatch serie

Dettagli

Manuale rapido prima installazione

Manuale rapido prima installazione DVR Serie 75.KR51xx 04/08/16CH Manuale rapido prima installazione Il Manuale completo è disponibile in formato PDF all'interno del CD in dotazione o scaricabile dall'area "Download" del sito http://www.lifevideocontrollo.it

Dettagli

Wizard Home & Wizard Base Guida Rapida

Wizard Home & Wizard Base Guida Rapida Wizard Home & Wizard Base Guida Rapida NORME GENERALI DI SICUREZZA Sicurezza delle persone Leggere e seguire le istruzioni - Tutte le istruzioni per la sicurezza e per l'operatività devono essere lette

Dettagli

MANUALE UTENTE DVR AITDVY04H AITDVY08H AITDVY16H

MANUALE UTENTE DVR AITDVY04H AITDVY08H AITDVY16H MANUALE UTENTE DVR AITDVY04H AITDVY08H AITDVY16H MANUALE DI ISTRUZIONI Per ottenere le prestazioni migliori e per un corretto funzionamento del dispositivo, leggere integralmente questo manuale di istruzioni.

Dettagli

Video Server HR101NVS. Manuale di installazione e programmazione

Video Server HR101NVS. Manuale di installazione e programmazione Video Server HR101NVS Manuale di installazione e programmazione Versione 0.1 Maggio 2006 SOMMARIO 0.0 Precauzioni d uso...3 0.1 Note prima dell installazione...3 1.0 Riconoscimento delle parti...4 1.1

Dettagli

Manuale d Installazione VGRD-830TD -1630TD

Manuale d Installazione VGRD-830TD -1630TD CERTIFICAZIONE CE ATTENZIONE: Questo prodotto è in Classe A. In un ambiente domestico, questo prodotto può causare interferenze radio ed in alcuni casi è necessario che l utente adotti adeguate contromisure.

Dettagli

DVR Lite 100fps 4 canali

DVR Lite 100fps 4 canali DVR Lite 100fps 4 canali DVR Embedded DR4N-Lite 30/08/2010- G164/46/I Caratteristiche principali Sistema FAN-LESS 4 canali video per 4 canali audio Fino a 100 fps in registrazione Risoluzione massima fino

Dettagli

Software per registrazione IP

Software per registrazione IP MANUALE UTENTE Pagina:1 Software per registrazione IP Introduzione Il software Sentinel è uno strumento NVR (network video recorder) fornito unitamente alle telecamere Serie RN per consentire la visualizzazione

Dettagli

Manuale d uso. Videoregistratore DVR 4 canali con porta USB e LAN. codice 559590279 D4MN09

Manuale d uso. Videoregistratore DVR 4 canali con porta USB e LAN. codice 559590279 D4MN09 Manuale d uso Videoregistratore DVR 4 canali con porta USB e LAN codice 559590279 D4MN09 24/8/2009 I prodotti le cui immagini sono riportate potrebbero subire leggere modifiche senza preavviso Leggere

Dettagli

DVR - HVR - NVR ALL IN ONE

DVR - HVR - NVR ALL IN ONE DVR - HVR - NVR ALL IN ONE HA1104H, HA1108D, HA1116C, HA1116D DVR IBRIDO DVR ibrido a 16,8,4 canali, H.264, 960H, D1 e IP HA1104H: 4 canali full 960H HA1108D: 8 canali full 960H HA1116C: 16 canali (2 canali

Dettagli

DSL-G604T Wireless ADSL Router

DSL-G604T Wireless ADSL Router Il presente prodotto può essere configurato con un browser web aggiornato come Internet Explorer 6 o Netscape Navigator 6.2.3. DSL-G604T Wireless ADSL Router Prima di cominciare 1. Se si intende utilizzare

Dettagli

Video Registratore Digitale CDV VRD 1104 UL MANUALE OPERATIVO 4CH DVR

Video Registratore Digitale CDV VRD 1104 UL MANUALE OPERATIVO 4CH DVR Video Registratore Digitale CDV VRD 1104 UL MANUALE OPERATIVO 4C DVR Index Introduzione-----------------------------------------------------------02 Pannello frontale-----------------------------------------------------03

Dettagli

CMS Manuale. 2. Installazione del software

CMS Manuale. 2. Installazione del software CMS Manuale 1. Panoramica Questo software può essere collegato direttamente al DVR tramite Internet senza il supporto di server intermedio. E 'user-friendly e può essere collegato rapidamente. Fumctions

Dettagli

DVR 4 CANALI (cod. CP478)

DVR 4 CANALI (cod. CP478) DVR 4 CANALI (cod. CP478) MANUALE UTENTE Videoregistratore digitale real-time dotato del nuovo formato di compressione H.264, quattro canali con frame rate di 100 IPS, interfaccia Ethernet e visione tramite

Dettagli

BREVE GUIDA ALL ATTIVAZIONE DEL SERVIZIO DDNS PER DVR SERIE TMX

BREVE GUIDA ALL ATTIVAZIONE DEL SERVIZIO DDNS PER DVR SERIE TMX BREVE GUIDA ALL ATTIVAZIONE DEL SERVIZIO DDNS PER DVR SERIE TMX Questa guida riporta i passi da seguire per la connessione dei DVR serie TMX ad Internet con indirizzo IP dinamico, sfruttando il servizio

Dettagli

LINKSYS SPA922 GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE EUTELIAVOIP

LINKSYS SPA922 GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE EUTELIAVOIP LINKSYS SPA922 GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE EUTELIAVOIP Linksys SPA922 - Guida alla Configurazione EUTELIAVOIP Rev1-0 pag.2 INDICE SCOPO...3 COLLEGAMENTO FISICO APPARATO...3 ACCESSO ALL ADMINISTRATOR WEB

Dettagli

GuidaVeloce DVR400MJ

GuidaVeloce DVR400MJ GuidaVeloce DVR400MJ Ultimo agg. 15/03/2007 Specifiche Ingressi Telecamere 4 connettori BCN (PAL o NTSC) Uscite Monitor 2 Connettori BNC per 2 Monitor Master Display Rate 100 fps/sec (Quad Singola Ciclica)

Dettagli

MANUALE D'USO. NAVIGATOR Primi Passi

MANUALE D'USO. NAVIGATOR Primi Passi NAVIGATOR Primi Passi Guida con i Primi Passi per conoscere il software NAVIGATOR per la visualizzazione, registrazione e centralizzazione degli impianti IP Megapixel Professionali. Versione: 1.0.0.72

Dettagli

MIRRORING DEGLI HARD-DISK

MIRRORING DEGLI HARD-DISK Videoregistratori Digitali serie DRH-DVD 12/02/2014- G185/5/I Caratteristiche principali 4/8/16 canali video per 4 canali audio MIRRORING DEGLI HARD-DISK per modelli 8 e 16 canali RealTime Risoluzione

Dettagli

Prima di iniziare la procedura d installazione, verificare che siano disponibili tutte le informazioni e le attrezzature necessarie

Prima di iniziare la procedura d installazione, verificare che siano disponibili tutte le informazioni e le attrezzature necessarie Il presente prodotto può essere configurato con un browser web aggiornato come Internet Explorer 6 o Netscape Navigator 6.2.3. DSL-502T ADSL Router Prima di cominciare Prima di iniziare la procedura d

Dettagli

Videoregistratori Serie DX

Videoregistratori Serie DX Pagina:1 DVR per telecamere AHD, analogiche, IP Manuale APP mobile Come installare e utilizzare l App per dispositivi mobili Pagina:2 Contenuto del manuale In questo manuale viene descritto come installare

Dettagli

Manuale d uso. Videoregistratore DUPLEX DVR 4 canali con porta USB. codice 559590274 D4J

Manuale d uso. Videoregistratore DUPLEX DVR 4 canali con porta USB. codice 559590274 D4J Manuale d uso Videoregistratore DUPLEX DVR 4 canali con porta USB codice 559590274 D4J 18/03/10 I prodotti le cui immagini sono riportate potrebbero subire leggere modifiche senza preavviso Leggere attentamente

Dettagli

MANUALE UTENTE 75.KR1004

MANUALE UTENTE 75.KR1004 MANUALE UTENTE 75.KR1004 Video Registratore Digitale INDICE 1. Caratteristiche DVR...3 2. Visuale...3 2.1 Pannello frontale...3 2.2 Pannello posteriore...4 2.3 Telecomando...4 3. Installazione...5 3.1

Dettagli

LCTVR1008MD FULL D1 & FULL CIF. Manuale di installazione rapida VIDEOREGISTRATORE DIGITALE. Manuale di installazione rapida. Manuale d installazione

LCTVR1008MD FULL D1 & FULL CIF. Manuale di installazione rapida VIDEOREGISTRATORE DIGITALE. Manuale di installazione rapida. Manuale d installazione Manuale di installazione rapida VIDEOREGISTRATORE DIGITALE FULL D1 & FULL CIF LCTVR1008MD Manuale di installazione rapida www.realprotection.it 1 NORME GENERALI DI SICUREZZA Sicurezza delle persone Leggere

Dettagli

DVR ICATCH/NEXTMATE serie X11 411L/NMDH149 411S/NMDH245 411_811_611/NMDH 504_8_16 411A_811A_611A Note tecniche sulle versioni

DVR ICATCH/NEXTMATE serie X11 411L/NMDH149 411S/NMDH245 411_811_611/NMDH 504_8_16 411A_811A_611A Note tecniche sulle versioni DVR ICATCH/NEXTMATE serie X11 411L/NMDH149 411S/NMDH245 411_811_611/NMDH 504_8_16 411A_811A_611A Note tecniche sulle versioni Note tecniche sulla versione 1.0.3b97 Eliminato problema: alcuni modelli di

Dettagli

DVR SENTRY LCD Manuale d Uso

DVR SENTRY LCD Manuale d Uso DVR SENTRY LCD Manuale d Uso Distribuito da Skynet Italia s.r.l. Pag. 1 INDICE 1. CARATTERISTICHE DVR 2. LAYOUT 2.1 Pannello Frontale 2.2 Pannello Posteriore 2.3 Telecomando 3. INSTALLAZIONE 3.1 Installazione

Dettagli

Video Registratore Digitale H.264 DVR43E

Video Registratore Digitale H.264 DVR43E Manuale di istruzioni Video Registratore Digitale H.264 DVR43E Mi3174 Leggere attentamente questo manuale prima dell installazione e conservare per future consultazioni Indice 1. IL VIDEO REGISTRATORE

Dettagli

GUIDA RAPIDA CONFIGURAZIONE RETE DDNS - INTERNET

GUIDA RAPIDA CONFIGURAZIONE RETE DDNS - INTERNET Pag. 33 e seguenti GUIDA RAPIDA CONFIGURAZIONE RETE DDNS - INTERNET Nota importante, se si eseguono modifiche alle impostazioni di rete, per renderle operative è necessario premere il pulsante Play, oppure

Dettagli

Videoregistratori di rete Serie DN

Videoregistratori di rete Serie DN Pagina:1 Videoregistratori di rete Serie DN NVR per telecamere IP Manuale operativo per l installatore e per l utente Come utilizzare l interfaccia grafica a schermo. Come configurare le opzioni di programmazione.

Dettagli

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme.

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme. Guida operatore del registratore TruVision Vista Live Sull immagine live dello schermo vengono visualizzati laa data e l ora corrente, il nome della telecamera e viene indicato se è in corso la registrazione.

Dettagli

LCTVR2004D1 FULL D1 VIDEOREGISTRATORE DIGITALE. Manuale di installazione rapida

LCTVR2004D1 FULL D1 VIDEOREGISTRATORE DIGITALE. Manuale di installazione rapida VIDEOREGISTRATORE DIGITALE FULL D1 Manuale di installazione rapida In linea con le normative sulla privacy vigenti e pubblicate dal GARANTE DELLA PRIVACY su http://www.garanteprivacy.it LCT1238/ver1.0

Dettagli