SIENA PARCHEGGI S.p.A.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "SIENA PARCHEGGI S.p.A."

Transcript

1 SIENA PARCHEGGI S.p.A. Siena, Prot. U/14/ 266 AVVISO FINALIZZATO ALLA RACCOLTA DI MANIFESTAZIONE D INTERESSE ALLA PARTECIPAZIONE ALLA PROCEDURA DI COTTIMO FIDUCIARIO PER L INDIVIDUAZIONE DI OPERATORI ECONOMICI INTERESSATI ALL AFFIDAMENTO DI UN MULTISERVIZIO MANUTENTIVO IDRAULICO ELETTRICO DEGLI IMMOBILI DI PROPRIETA OD IN GESTIONE A SIENA PARCHEGGI S.p.A. (ai sensi dell art. 125 del D. Lgs. 163/06) SI RENDE NOTO CHE La Siena Parcheggi, in esecuzione della Deliberazione del Consiglio di Amministrazione del 22 Gennaio 2014 che, ha deliberato di procedere mediante cottimo fiduciario all affidamento dei servizi di manutenzione idraulica ed elettrica presenti negli immobili di proprietà/o gestione a Siena Parcheggi Spa,. intende quindi espletare un indagine di mercato per raccogliere manifestazioni di interesse di operatori economici, ove esistenti, per la partecipazione alla procedura negoziata in oggetto per affidare il Servizio multiplo di Manutenzione idraulica ed elettrica delle proprie strutture. L affidamento dei lavori avverrà, mediante procedura di cottimo fiduciario senza previa pubblicazione del bando di gara, ai sensi dell art. 125 del D.Lgs. 163/06 e ss.mm. ii., nel rispetto dei principi di trasparenza, adeguata pubblicità, non discriminazione, parità di trattamento e proporzionalità desumibili dai principi generali relativi ai contratti pubblici. La Siena Parcheggi S.p.A., pertanto, sulla base del presente avviso, provvederà ad individuare tra quelli che avranno presentato manifestazione di interesse ed in possesso dei requisiti richiesti, almeno 5 soggetti richiedenti, se esistenti, che risulteranno idonei ed ai quali sarà richiesto, con apposita lettera d invito, di presentare offerta.. La lettera di invito sarà spedita per posta elettronica certificata all indirizzo indicato da ciascun operatore economico La Siena Parcheggi si riserva altresì di sospendere, modificare o annullare la procedura relativa al presente avviso esplorativo e di non dar seguito all'indizione della successiva gara informale per l'affidamento del servizio. Il servizio di manutenzione elettrico ed idraulico sarà aggiudicato con il criterio dell offerta economicamente più vantaggiosa. 1

2 Resta stabilito sin da ora che la presentazione della candidatura, qualora non siano posseduti i requisiti richiesti, non genera alcun diritto o automatismo di partecipazione a questa procedura. Descrizione generale degli elementi che compongono il servizio 1. OGGETTO E SCOPO DEL SERVIZIO Con l affidamento dei servizi di manutenzione idraulica ed elettrica la Siena Parcheggi intende affidare ad un impresa specializzata, ogni incombenza gestionale e tecnica in ordine all'esecuzione dei diversi servizi di manutenzione e gestione degli impianti tecnologici, per gli immobili adibiti a Parcheggi, Sedi Direzionali, Uffici e Risalite Meccanizzate di proprietà ed in gestione della Siena Parcheggi SPA come meglio sotto riportate. Ciò significa, tra l altro, che l Impresa dovrà operare con autonoma iniziativa e/o sotto gli indirizzi del Responsabile dell Esecuzione della Siena Parcheggi SPA per individuare, proporre e risolvere i problemi connessi con la funzionalità, il deterioramento, la conservazione, il ripristino e l'adeguamento tecnico e funzionale dei sistemi impiantistici termomeccanici, idrico sanitari, elettrici ed impianti speciali, presenti presso gli immobili oggetto di affidamento e che sono sotto riportati. 1.1 Oggetto del servizio Gli immobili adibiti a Parcheggi, Sedi Direzionali, Uffici e Risalite Meccanizzate di proprietà ed in gestione della Siena Parcheggi SpA ad oggi sono: Parcheggio Il Campo Via di Fontanella; Parcheggio Il Duomo; Parcheggio Fast Park; Parcheggio Eliporto Parcheggio La Stazione; Parcheggio San Francesco; Parcheggio Stadio / Fortezza (locali di presidio); Parcheggio Santa Caterina; Parcheggio Il Fagiolone; Parcheggio Palasport; Risalita Meccanizzata San Francesco Risalita Meccanizzata Santa Caterina Risalita Meccanizzata La Stazione Sede Direzionale ed Uffici del Campo Via Di Fontanella In sintesi oggetto dell'affidamento è la fornitura con piena assunzione di responsabilità sui risultati delle seguenti attività: Servizio di manutenzione impianti elettrici e speciali, quali: Impianto di distribuzione energia elettrica (interruttori, prese, quadri, cabine MT); Impianto di produzione energia elettrica (gruppi elettrogeni); 2

3 Impianto di illuminazione ordinaria; Impianto di illuminazione esterna; Impianto illuminazione di sicurezza ed emergenza; Impianto di messa a terra; Servizio di manutenzione impianti idrico-sanitari, quali: Impianti di adduzione e distribuzione di acqua calda e fredda; Impianti di scarico di acque bianche e nere (reti principali e secondarie), sanitari, scarichi e pluviali; Impianti di sollevamento acqua calda e fredda; centrali idriche; Vasche; Pompe di sollevamento; Servizio di manutenzione impianto di riscaldamento/condizionamento: Centrali Termiche; Gruppi Frigoriferi; Sotto-centrali condizionamento e riscaldamento; Impianti di riscaldamento e condizionamento quali Fan Coils, Unità di Trattamento Aria ed Estrattori; 1.2 Scopo dell Affidamento L obiettivo del servizio è di mantenere lo stato di conservazione e funzionalità relativamente agli impianti termo-meccanici, agli impianti idrico-sanitari ed agli impianti elettrici ed impianti speciali, come precedentemente elencato ed identificato, mediante interventi preventivi (programmati e predittivi) e/o interventi tempestivi di ripristino di guasti, con particolare attenzione alla garanzia del corretto funzionamento degli impianti e di ogni loro apparato. In specifico per gli impianti termo-meccanici presenti nei vari immobili (riscaldamento e condizionamento, dalle centrali fino a terminali), l obiettivo del servizio è di: assicurare la continuità del servizio in regime invernale ed estivo, attraverso la garanzia di efficienza degli apparati impiantistici. Inoltre la gestione e manutenzione degli impianti dovrà essere finalizzata all attuazione di una politica di miglioramento continuo, finalizzata alla riduzione dei costi di gestione e manutenzione, nonché dei consumi energetici, attraverso una sistematica manutenzione ordinaria ricompressa nel corrispettivo a canone - tesa alla prevenzione dei guasti che si potrebbero verificare. All'interno del servizio manutentivo dovranno essere fornite le seguenti prestazioni essenziali: la manutenzione programmata degli impianti idrico-sanitari, elettrici e speciali, relativamente ad ogni apparecchiatura ed elemento tecnico costitutivo degli stessi (con corrispettivo a canone); la manutenzione programmata degli impianti termo-meccanici, dalla centrale termica e/o di condizionamento, alle reti di distribuzione fino ai relativi terminali, ivi compresi i terminali stessi per gli impianti presenti presso gli immobili sopra elencati (con 3

4 corrispettivo a canone); il pronto intervento a seguito di segnalazione dei guasti, secondo le modalità definite nel presente Capitolato Speciale, relativamente a tutti i sistemi impiantistici; l esecuzione degli interventi extra-canone che si rendessero necessari, segnalati dall Impresa o richiesti dalla Siena Parcheggi SPA e comunque sempre da quest ultima approvati (con corrispettivo a canone + misura). Nelle prestazioni oggetto dell Affidamento s'intendono incluse tutti gli eventuali oneri di progettazione e programmazione dei servizi, con particolare riferimento a: elaborazione dei programmi di manutenzione impostati su criteri e livelli qualitativi concordati; progettazione degli interventi di manutenzione extracanone su elaborazione e proposta diretta dell Impresa, o su richiesta della Siena Parcheggi SPA, per eventuali adeguamenti normativi, riqualificazione tecnologica, ecc..; elaborazione dei preventivi di spesa per gli interventi extracanone; ogni tipo di adempimenti normativi per garantire la conformità alle normative e la sicurezza degli impianti. 2. SISTEMA INFORMATIVO La Siena Parcheggi SPA richiede all appaltatore la fornitura di un sistema informativo che costituisca il nucleo centrale dell infrastruttura informativa attraverso il quale gestire l intero ciclo di vita dell edificio. Lo scopo principale di tale implementazione è quello del miglioramento delle perfomance nella realizzazione della attività specifiche previste, quali: Valorizzazione del patrimonio immobiliare Programmazione e progettazione degli interventi sia di manutenzione ordinaria che straordinaria Gestione del contratto multiservizi Il Sistema proposto dovrà essere tale da poter gestire: L anagrafica patrimoniale, dove l assuntore dovrà caricare i dati ricavati dal censimento impiantistico dell edificio che è tenuto a svolgere. La programmazione degli interventi di manutenzione ordinaria e a guasto. La manutenzione a richiesta La reportistica delle attività manutentive L assuntore dovrà proporre il sistema informativo che sarà sottoposto a valutazione in fase di offerta. 3. CONSISTENZE IMPIANTISTICHE OGGETTO DEL PRESENTE AFFIDAMENTO Ai fini della formulazione dell offerta economica per l erogazione delle prestazioni e servizi oggetto del presente Capitolato Speciale, si forniscono qui di seguito le consistenze impiantistiche ricompresse negli immobili. CONSISTENZE IMPIANTISTICHE Numero unità Impianto di riscaldamento 2 Gruppi Frigo 2 4

5 Split 11 UTA 1 Fan coils 27 Pompe di sollevamento acque bianche 4 Pompe di sollevamento acque nere 2 Vasche 1 Gruppi autoclavi 7 Cabine MT 2 Gruppi elettrogeni 3 Corpi illuminanti interni (plafoniere) di cui 2433 Illuminazione esterna su palo 23 Illuminazione di emergenza (Lampade emergenza) 725 di cui 294 in emergenza 4. SERVIZIO DI MANUTENZIONE EXTRACANONE (A MISURA) E' da intendersi come "manutenzione extracanone o a misura", tutto il complesso di prestazioni che non rientrano in quelle codificate e programmate come manutenzione con corrispettivo a canone (Programmata), sia perché diverse come tipologia, sia perché superano le soglie tecniche definite. Questi interventi saranno compensati a seguito di contabilizzazione a misura, applicando lo sconto offerto in fase di gara sul prezziario Ufficiale della Regione Toscana per Lavori Pubblici dell anno Qual ora la lavorazione effettuata non rientri nel prezziario Regionale Ufficiale della Regione Toscana per i Lavori Pubblici anno 2014, il costo verrà determinato in contraddittorio con l Appaltatore Da un punto di vista tecnico tutti gli interventi a misura saranno subordinati all approvazione espressa da parte del Responsabile dell esecuzione della Siena Parcheggi SpA e all ottenimento di tutte le autorizzazioni, pareri e visti, previsti dalle norme vigenti, che si rendessero necessari. L Impresa si dovrà impegnare a individuare ed applicare tutte le possibili disposizioni operative (modalità esecutive, tempi di esecuzione) per ridurre i disagi agli utenti degli immobili. Inoltre ogni intervento di manutenzione extracanone, ovvero di messa a norma, di modifiche interne, dovrà essere opportunamente documentato e corredato degli elaborati Ass-Build. 5. INTERVENTI DI URGENZA (PRONTO INTERVENTO) E REPERIBILITA Le attività di manutenzione siano esse a canone che extracanone, così come sopra individuate e descritte possono essere distinte in tre categorie in relazione alla possibile tempistica di esecuzione: interventi In Emergenza. Interventi in Urgenza Nessuna Emergenza, Nessuna Urgenza L Assuntore dovrà assicurare un servizio di reperibilità h24, 365gg anno sulla base dei tempi di intervento indicati nelle tabelle sopra menzionate. 6. AMMONTARE E DURATA DELL AFFIDAMENTO L ammontare dell Affidamento, sarà determinato in forma definitiva nel Contratto di Affidamento con l Impresa. L importo complessivo presunto a base di Gara dell Affidamento è stimato in: a) Euro ,00 ( canone annuo a base di gara ,00 per 5 anni) b) Oneri della Sicurezza non soggetti a ribasso del 2% pari a complessivi 4.200,00 c) Per un Importo totale dell appalto di Euro ,00 Entità dell appalto è da considerarsi IVA esclusa. 5

6 Durata dell appalto o termine di esecuzione è Mesi 60 naturali, consecutivi e continui decorrenti dalla data del verbale di consegna. 7. SUBAPPALTO Il subappalto è ammesso nei limiti e con le modalità previste dall art.118 del codice dei contratti. L eventuale affidamento in subappalto di parte dell attività contrattuale non comporta alcuna modifica degli obblighi ed impegni assunti dall Impresa nei confronti della Siena Parcheggi SPA. Il contratto di subappalto, da presentare almeno 20 giorni prima dell inizio dell esecuzione delle attività subappaltate. 8 PROCEDURA: Alla procedura verranno invitati almeno 5 operatori economici, se esistenti, tra quelli che avranno presentato manifestazione di interesse ed in possesso dei requisiti richiesti. L affidamento della concessione sarà effettuato mediante Cottimo Fiduciario ai sensi dell art.125, ed ai sensi dell art. 83 del D.Lvo 163/06 e s.m., del Decreto Presidente della Repubblica 207 /2010 art.120 Allegato P, della Legge Regionale Toscana n. 38, art.36,con il criterio dell offerta economicamente più vantaggiosa, in base ai seguenti elementi: Criterio 1) PREZZO ( P ): Peso 60; Suddivisione criterio 1: Prezzo: - ribasso offerto sul canone annuo a base d asta - ribasso offerto sull elenco prezzi Ufficiale della Regione Toscana per i Lavori Pubblici dell anno 2014, per gli interventi di manutenzione extra canone. Criterio 2) QUALITÀ DEL SERVIZIO : Peso 40 La Stazione Appaltante si riserva la facoltà di precisare nel Bando di Gara o nella lettera di invito a gara, quali relazioni dovranno essere prodotte per attestare i requisiti qualitativi richiesti in gara. Requisiti minimi di partecipazione: Requisiti di ordine generale: partecipanti devono essere in possesso dei requisiti di ordine generale ai sensi dell art. 38 del D.Lgs. 163/2006 e s.m.i. Requisiti di idoneità professionale e di qualificazione: I partecipanti devono essere in possesso dei requisiti di idoneità professionale ai sensi dell art. 39 del D.Lgs. 163/2006 e s.m.i. Requisiti Capacità economica e finanziaria ( art.41 D.Lgs 163/2006 ) : I partecipanti devono aver conseguito un fatturato globale negli ultimi tre esercizi finanziari pari almeno alla base d asta ; I partecipanti devono, negli ultimi tre esercizi, aver realizzato servizi di manutenzione degli impianti oggetto di gara, per conto di Amministrazioni pubbliche o soggetti privati non inferiore complessivamente all importo a base di gara. Requisiti Capacità Tecnica ( art.42 D.Lgs 163/2006 ) : Gli operatori economici interessati all affidamento in oggetto dovranno dimostrare la propria capacità tecnica e professionale così come stabilito dall art. 42 del D.Lgs. 163/06. 6

7 La Stazione Appaltante si riserva la facoltà di precisare nel bando di gara o nella lettera di invito, quali documenti e requisiti dovranno essere presentati o dimostrati. In caso di partecipazione in forma aggregata, i requisiti di capacità economico finanziaria e tecnica dovranno essere posseduti dalla mandataria per il 60% e dalle mandanti per il restante 40%, con specificazione che ogni mandante dovrà almeno possedere una percentuale pari al 20%. 9 TERMINI E MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE: La manifestazione d interesse per la partecipazione alla procedura negoziata da espletare, dovrà pervenire esclusivamente a mezzo PEC all indirizzo: entro e non oltre le ore 13,00 del giorno 4 Agosto 2014 redatta preferibilmente utilizzando il modello A allegato al presente avviso e dovrà contenere, in ogni caso, le informazioni ivi previste nonché copia del documento di identità in corso di validità del sottoscrittore. Non si terrà conto e quindi saranno automaticamente escluse dalla procedura di selezione, le manifestazioni di interesse pervenute dopo tale scadenza. Agli operatori economici interessati è fatto divieto assoluto di indicare nella manifestazione di interesse, sotto qualsiasi forma, elementi di carattere economico. Con il presente Avviso non è indetta alcuna procedura di affidamento concorsuale o paraconcorsuale e non sono previste graduatorie di merito o attribuzione di punteggio. La presente indagine è finalizzata all individuazione di operatori economici da invitare ai sensi dell art.125 del D.Lgs. 163/06 e dunque la manifestazione di interesse da parte di operatori economici non determina l instaurazione di posizioni giuridiche od obblighi negoziali e non vincola in alcun modo la Siena Parcheggi S.p.A che sarà libera di avviare altre procedure e/o di sospendere, modificare o annullare, in tutto o in parte, la presente indagine di mercato con atto motivato. Resta inteso che la suddetta partecipazione non costituisce prova di possesso dei requisiti generali e speciali richiesti per l affidamento del servizio che pertanto dovrà essere nuovamente dichiarato dall interessato ed accertato dalla Siena Parcheggi in occasione della procedura negoziata di affidamento. Per specifiche informazioni tecniche potrà essere contattato il P.Ed. Stefano Ferrari, Responsabile dell esecuzione, ai seguenti recapiti : 0577/ ; per informazioni amministrative Ufficio Gare : 0577/ Si ringrazia per la collaborazione Il Responsabile Unico del Procedimento. Direttore Generale della Siena Prcheggi S.p.A. Dott. Walter Manni 7

8 Allegato A) MANIFESTAZIONE DI INTERESSE Spett/le Siena Parcheggi S.p.A. Via S. Agata n Siena OGGETTO: MANIFESTAZIONE DI INTERESSE per partecipazione alla selezione delle ditte da invitare alla procedura di cottimo fiduciario ai sensi dell art. 125 del D.Lgs.163/2006 per L AFFIDAMENTO DI UN MULTI SERVIZIO MANUTENTIVO IDRAULICO ELETTRICO PER GLI IMMOBILI DI PROPRIETA O IN GESTIONE A SIENA PARCHEGGI S.p.A Il sottoscritto nato a. (Prov...) il..... residente a. in via....n... in qualità di dell Impresa... con sede in.... Via n Cod. fiscale. P. Iva tel. n..... Fax n. PEC. sito internet... INOLTRA MANIFESTAZIONE DI INTERESSE per la partecipazione alla procedura in oggetto. A tal fine, ai sensi degli articoli 46 e 47 del D.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445, consapevole delle sanzioni penali ivi previste per le ipotesi di falsità in atti e dichiarazioni mendaci ivi indicate, DICHIARA - che il sottoscritto e che l impresa che il sottoscritto rappresenta possiede tutti i requisiti di ordine generale di cui all articolo 38 del D.Lgs. 163/2006 e ss.mm.ii.; - di essere in possesso di adeguata qualificazione per il servizio da eseguire, ed in particolare : di aver conseguito un fatturato globale d impresa negli ultimi tre esercizi finanziari di..e dunque superiore alla base d asta ; di aver realizzato, negli ultimi tre esercizi, servizi di manutenzione elettrici ed idraulici per conto di Amministrazioni pubbliche o soggetti privati per un importo pari a e dunque non inferiore complessivamente all importo a base di gara. di avere eseguito i seguenti servizi di manutenzione elettrici ed idraulici negli ultimi tre anni ( ), con indicazione degli importi, delle date e dei destinatari dei servizi ( E necessario indicare almeno un intervento ):. Di possedere nel proprio organico personale esperto nei servizi di manutenzione oggetto di gara. Dichiara che l'impresa mantiene le seguenti posizioni previdenziali ed assicurative * posizione INPS matricola...sede di... * pozione INAIL matricola...sede di... 8

9 << eventuale >> * Altra Cassa di Previdenza...sede di... dichiara che l impresa/società ecc.ha il seguente numero di dipendenti da 0 a 5 da 6 a 15 da 16 a 50 da 51 a 100 oltre100 dei quali: n. a tempo indeterminato; n. a tempo determinato; n. con contratto a progetto; n. interinali Dichiara che l impresa applica il seguente CCNL:. Dichiara che all interno dell azienda è stato correttamente adempiuto agli obblighi di sicurezza previsti dalla normativa vigente Dichiara di essere a conoscenza che la presente richiesta, non costituisce proposta contrattuale e non vincola in alcun modo l Amministrazione che sarà libera di seguire anche altre procedure e che la stessa Amministrazione si riserva di interrompere in qualsiasi momento, per ragioni di sua esclusiva competenza, il procedimento avviato, senza che i soggetti richiedenti possano vantare alcuna pretesa; Dichiara di aver preso visione dell avviso predisposto da Codesta Stazione appaltante e di accettarne espressamente ed integralmente il contenuto; Dichiara di essere consapevole ed accettare la clausola secondo cui l invito a gara sarà trasmesso dalla Stazione Appaltante, secondo quanto previsto dall avviso, con lettera inviata mediante posta elettronica certificata ovvero mediante fax. A tale scopo il concorrente autorizza espressamente l utilizzo del fax e della posta elettronica certificata ed a tale scopo indica : - che le comunicazioni per posta elettronica certificata dovranno essere trasmesse al seguente indirizzo PEC - che le comunicazione per fax potranno essere trasmesse al seguente numero di fax : ed indica comunque il numero di telefono con il nominativo del referente della gara. Dichiara infine di essere a conoscenza che la presente dichiarazione non costituisce prova di possesso dei requisiti generali e speciali richiesti per l affidamento dei lavori che pertanto dovrà essere nuovamente dichiarato dall interessato ed accertato dalla Siena Parcheggi nei modi di legge in occasione della procedura negoziata di affidamento., lì TIMBRO e FIRMA N.B.: La dichiarazione, a pena di nullità, deve essere corredata da fotocopia, non autenticata, di valido documento di identità del sottoscrittore 9

COMUNE DI MAGLIANO ROMANO PROVINCIA DI ROMA UFFICIO TECNICO LAVORI PUBBLICI

COMUNE DI MAGLIANO ROMANO PROVINCIA DI ROMA UFFICIO TECNICO LAVORI PUBBLICI COMUNE DI MAGLIANO ROMANO PROVINCIA DI ROMA UFFICIO TECNICO LAVORI PUBBLICI Prot. n. 1110/2015 del 15/07/2015 Ente Appaltante: Comune di Magliano Romano Piazza Risorgimento 1 00060 Magliano Romano (Roma)

Dettagli

PARCO DELL ETNA NICOLOSI. Ente Appaltante: Ente Parco dell'etna- Via del Convento 45, Nicolosi (CT) tel 095/821111 pec: www.parcoetna.

PARCO DELL ETNA NICOLOSI. Ente Appaltante: Ente Parco dell'etna- Via del Convento 45, Nicolosi (CT) tel 095/821111 pec: www.parcoetna. PARCO DELL ETNA NICOLOSI Member of I U C N International Union for Conservation of Nature Ente Appaltante: Ente Parco dell'etna- Via del Convento 45, Nicolosi (CT) tel 095/821111 pec: www.parcoetna.it

Dettagli

C O M U N E D I D E R U T A

C O M U N E D I D E R U T A C O M U N E D I D E R U T A PROVINCIA DI PERUGIA AVVISO PUBBLICO PRESELEZIONE DI FIGURE PROFESSIONALI DA AMMETTERE ALLA PROCEDURA NEGOZIATA PER L AFFIDAMENTO DI INCARICO PER LE FUNZIONI DI PROJECT MANAGER

Dettagli

C O M U N E D I D E R U T A

C O M U N E D I D E R U T A C O M U N E D I D E R U T A PROVINCIA DI PERUGIA AVVISO PUBBLICO PRESELEZIONE DI FIGURE PROFESSIONALI - ATTRAVERSO MANIFESTAZIONE DI INTERESSE - DA INVITARE ALLA PROCEDURA NEGOZIATA PER L AFFIDAMENTO DI

Dettagli

AVVISO PUBBLICO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE

AVVISO PUBBLICO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE COMUNE DI ROVIGO Settore OO.PP./Sezione Amministrativa Piazza Vittorio Emanuele II, n.1-45100 Rovigo Telefono 0425/2061 Telefax: 0425/206255 e-mail: gare.lavoripubblici@comune.rovigo.it, pec: lavoripubblici.comune.rovigo@pecveneto.it

Dettagli

IL DIRIGENTE DELLA DIREZIONE PROGRAMMAZIONE ECONOMICO FINANZIARIA

IL DIRIGENTE DELLA DIREZIONE PROGRAMMAZIONE ECONOMICO FINANZIARIA C O M U N E D I T A R A N T O DIREZIONE PROGRAMMAZIONE FINANZIARIA ED ECONOMICO PATRIMONIALE Gestione Servizi Entrate Tributarie Servizio Tarsu Via Plinio, 16-1 piano AVVISO PUBBLICO PER INDAGINE DI MERCATO

Dettagli

COMUNE DI NANTO. Provincia di Vicenza. Prot. 5141 Del 21/08/2015

COMUNE DI NANTO. Provincia di Vicenza. Prot. 5141 Del 21/08/2015 COMUNE DI NANTO Provincia di Vicenza Via Mercato, 43 36024 Nanto - 0444639033 fax 0444639065 Pec: nanto.vi@cert.ip-veneto.net 80005950243 P.I. 00534620240 Riferimenti Ufficio Personale unico Comuni di

Dettagli

SI RENDE NOTO. E richiesta la disponibilità pertanto della progettazione, fornitura ed installazione di :

SI RENDE NOTO. E richiesta la disponibilità pertanto della progettazione, fornitura ed installazione di : AVVISO PUBBLICO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER L INDIVIDUAZIONE DELLE IMPRESE DA INVITARE ALLA PROCEDURA DI AFFIDAMENTO MEDIANTE COTTIMO FIDUCIARIO DEL SERVIZIO DI PROGETTAZIONE, FORNITURA ED INSTALLAZIONE

Dettagli

UNIONE DI COMUNI LOMBARDA OLTRE ADDA LODIGIANO PROVINCIA DI LODI (Centrale Unica di Committenza) AVVISO PUBBLICO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE

UNIONE DI COMUNI LOMBARDA OLTRE ADDA LODIGIANO PROVINCIA DI LODI (Centrale Unica di Committenza) AVVISO PUBBLICO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE UNIONE DI COMUNI LOMBARDA OLTRE ADDA LODIGIANO PROVINCIA DI LODI (Centrale Unica di Committenza) AVVISO PUBBLICO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE Indagine di mercato mediante piattaforma telematica SINTEL

Dettagli

COMUNE DI CASTELSARDO PROVINCIA DI SASSARI

COMUNE DI CASTELSARDO PROVINCIA DI SASSARI COMUNE DI CASTELSARDO PROVINCIA DI SASSARI Sede Centrale - Via V. Emanuele n. 2 - tel. 079/478400 - fax 079/478481 - e-mail: ragioneria@comune.castelsardo.ss.it Ufficio Finanziario AVVISO ESPLORATIVO PER

Dettagli

COMUNE DI CASTELVENERE

COMUNE DI CASTELVENERE Prot. N 4267 del 30/06/2014 AVVISO PUBBLICO ESPLORATIVO per manifestazione d interesse all affidamento dei LAVORI DI SISTEMAZIONE STRADA COMUNALE BACCALA tramite procedura negoziata ex art. 122 comma 7

Dettagli

Area Vigilanza AVVISA

Area Vigilanza AVVISA COMUNE DI VILLASOR Provincia di Cagliari Area Vigilanza P.zza Matteotti, 1 - C.A.P. 09034 Part. IVA 00530500925 Tel 070 9648023 - Fax 070 9647331 www.comune.villasor.ca.it C.F: 82002160925 MANIFESTAZIONE

Dettagli

AVVISO PER MANIFESTAZIONE INTERESSE A PROCEDURA DI CONCESSIONE MUTUO AVVISO ESPLORATIVO

AVVISO PER MANIFESTAZIONE INTERESSE A PROCEDURA DI CONCESSIONE MUTUO AVVISO ESPLORATIVO AVVISO ESPLORATIVO RICHIESTA DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER LA PARTECIPAZIONE ALLA PROCEDURA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO FINANZIARIO DI CONCESSIONE DI MUTUO DESTINATO AL FINANZIAMENTO DI INVESTIMENTI

Dettagli

AVVISO PUBBLICO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE

AVVISO PUBBLICO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE Rivalta di Torino, 24 marzo 2015 AVVISO PUBBLICO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE INDAGINE DI MERCATO PER L INDIVIDUAZIONE DELLE DITTE DA INVITARE ALLA PROCEDURA NEGOZIATA MEDIANTE COTTIMO FIDUCIARIO PER

Dettagli

Prot. n. 5.658 Barcis, li 7 dicembre 2012 AVVISO PUBBLICO

Prot. n. 5.658 Barcis, li 7 dicembre 2012 AVVISO PUBBLICO COMUNITA MONTANA DEL FRIULI OCCIDENTALE Piazzale Vittoria, 1 33080 BARCIS (PN) Tel. 0427-76038 Fax 0427-76301 - www.cmfriulioccidentale.it Cod. Fisc. 90009080939; P. IVA 01493030934 Settore Servizi Tecnici

Dettagli

COMUNE DI TORRE SANTA SUSANNA - Provincia di Brindisi -

COMUNE DI TORRE SANTA SUSANNA - Provincia di Brindisi - COMUNE DI TORRE SANTA SUSANNA - Provincia di Brindisi - SETTORE AFFARI ISTITUZIONALI Tel.: 0831.741221 - Fax: 0831.740479 Via Risorgimento n. 36-72028 Torre S. Susanna (BR) Cod. Fiscale 91002750742 P.IVA

Dettagli

pec: aid@postacert.difesa.it DIREZIONE GENERALE

pec: aid@postacert.difesa.it DIREZIONE GENERALE AVVISO ESPLORATIVO PER MANIFESTAZIONE D INTERESSE FINALIZZATA ALL AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO PROFESSIONALE DI CONSULENZA FISCALE, TRIBUTARIA, AMMINISTRATIVA E CONTABILE. Premessa Si rende noto che intende

Dettagli

L immobile, di proprietà della Fondazione, è vincolato ai sensi del D. Lgs. 42/2004 e s.m.i.

L immobile, di proprietà della Fondazione, è vincolato ai sensi del D. Lgs. 42/2004 e s.m.i. AVVISO PUBBLICO ESPLORATIVO per manifestazione di interesse a partecipare a procedura negoziata per l affidamento di lavori - ex art. 122 comma 7 del D. Lgs. 163/2006 e s.m.i. San Gimignano (SI) Lavori

Dettagli

PROT. N.2485 c 14 CATANIA 3-5-14

PROT. N.2485 c 14 CATANIA 3-5-14 PROT. N.2485 c 14 CATANIA 3-5-14 AVVISO ESPLORATIVO PER MANIFESTAZIONE D INTERESSE A PARTECIPARE ALLA PROCEDURA NEGOZIATA DI COTTIMO FIDUCIARIO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CASSA DI DURATA TRIENNALE

Dettagli

SI RENDE NOTO AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE

SI RENDE NOTO AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE AVVISO PUBBLICO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER L INDIVIDUAZIONE DELLE IMPRESE DA INVITARE ALLA PROCEDURA NEGOZIATA SENZA PUBBLICAZIONE DI BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEI LAVORI DI REALIZZAZIONE

Dettagli

COMUNE DI SANT ARPINO. A R E A IV Tecnica Ufficio Lavori Pubblici

COMUNE DI SANT ARPINO. A R E A IV Tecnica Ufficio Lavori Pubblici COMUNE DI SANT ARPINO ( P R O V I N C I A D I C A S E R T A ) A R E A IV Tecnica Ufficio Lavori Pubblici Prot. N 6991 del 28 settembre 2015 AVVISO ESPLORATIVO per la ricerca di manifestazioni di interesse

Dettagli

COMUNE DI LAS PLASSAS Provincia del Medio Campidano UFFICIO TECNICO

COMUNE DI LAS PLASSAS Provincia del Medio Campidano UFFICIO TECNICO COMUNE DI LAS PLASSAS Provincia del Medio Campidano UFFICIO TECNICO Via Cagliari, 18-09020 Las Plassas tel. 070/9364006 fax 070/9364606 Email: utc.lasplassas@gmail.com Prot. 1515 Las Plassas, 16 Maggio

Dettagli

RICERCA DI MERCATO AVVISO PER CONFERIMENTO INCARICO PROFESSIONALE

RICERCA DI MERCATO AVVISO PER CONFERIMENTO INCARICO PROFESSIONALE associazione intercomunale alta val degano val pesarina comuni di: Comeglians Forni Avoltri Ovaro Prato Carnico Rigolato COMUNE DI OVARO POR FESR 2007-2013 ASSE 5 ATTIVITÀ 5.1.A LINEA D INTERVENTO 2 -

Dettagli

Comune di Novafeltria Provincia di Rimini www.comune.novafeltria.rn.it

Comune di Novafeltria Provincia di Rimini www.comune.novafeltria.rn.it Comune di Novafeltria Provincia di Rimini www.comune.novafeltria.rn.it Prot.n. 3373 AVVISO PUBBLICO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE A PARTECIPARE A GARA INFORMALE PER AFFIDAMENTO SERVIZIO CENTRO ESTIVO

Dettagli

ISTITUTO NAZIONALE DELLA PREVIDENZA SOCIALE SEDE REGIONALE PER LA TOSCANA ALLEGATO A

ISTITUTO NAZIONALE DELLA PREVIDENZA SOCIALE SEDE REGIONALE PER LA TOSCANA ALLEGATO A ISTITUTO NAZIONALE DELLA PREVIDENZA SOCIALE SEDE REGIONALE PER LA TOSCANA ALLEGATO A OPERE PER LA FORNITURA E POSA IN OPERA DI UNA NUOVA MACCHINA FRIGORIFERA A POMPA DI CALORE COMPRESO IL DISTACCO DALLA

Dettagli

C O M U N E D I L O N G A R E

C O M U N E D I L O N G A R E C O M U N E D I L O N G A R E Provincia di Vicenza PREMESSA AVVISO PER LA SELEZIONE DI COOPERATIVE SOCIALI DI TIPO B) A CUI AFFIDARE IL SERVIZIO DI PULIZIA IMMOBILI COMUNALI PER IL PERIODO 01/07/2014 30/06/2017

Dettagli

L appalto avrà durata di 12 mesi, indicativamente dal 1 ottobre 2015 al 31 ottobre 2016.

L appalto avrà durata di 12 mesi, indicativamente dal 1 ottobre 2015 al 31 ottobre 2016. AVVISO DI INDAGINE DI MERCATO Per manifestazione di interesse a partecipare alla procedura negoziata, previa gara informale, per l affidamento del SERVIZIO DI GESTIONE DI APERTURA AL PUBBLICO, ACCOGLIENZA

Dettagli

SETTORE V - EDILIZIA Pec: lavoripubblici@cert.provincia.ancona.it AVVISO PUBBLICO

SETTORE V - EDILIZIA Pec: lavoripubblici@cert.provincia.ancona.it AVVISO PUBBLICO SETTORE V - EDILIZIA Pec: lavoripubblici@cert.provincia.ancona.it Prot. Ancona, AVVISO PUBBLICO Indagine di mercato per l individuazione degli operatori economici da invitare alla procedura negoziata inerente

Dettagli

COMUNE DI OTTANA Provincia di Nuoro P.IVA 0150310910, CAP 08020, via Libertà n 66 0784/75623 FAX 75043

COMUNE DI OTTANA Provincia di Nuoro P.IVA 0150310910, CAP 08020, via Libertà n 66 0784/75623 FAX 75043 COMUNE DI OTTANA Provincia di Nuoro P.IVA 0150310910, CAP 08020, via Libertà n 66 0784/75623 FAX 75043 Prot. n. 4690 Ottana 12.10.2015 MANIFESTAZIONE D INTERESSE Costituzione di un elenco di operatori

Dettagli

PROVINCIA DI PISTOIA 2^ AREA Servizi Economico Finanziari Servizio Personale- Servizi Scolastici

PROVINCIA DI PISTOIA 2^ AREA Servizi Economico Finanziari Servizio Personale- Servizi Scolastici COMUNE DI SAN MARCELLO PISTOIESE PROVINCIA DI PISTOIA 2^ AREA Servizi Economico Finanziari Servizio Personale- Servizi Scolastici AVVISO PUBBLICO PER LA MANIFESTAZIONE DI INTERESSE DA PARTE DI COOPERATIVE

Dettagli

COMUNE DI ROVIGO SETTORE OO.PP.

COMUNE DI ROVIGO SETTORE OO.PP. COMUNE DI ROVIGO SETTORE OO.PP. AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER CURRICULA AFFIDAMENTO INCARICHI PER COORDINATORE DELLA SICUREZZA IN FASE DI PROGETTAZIONE ED ESECUZIONE D.Lgs. n. 163/2006 D.P.R. n. 554/99

Dettagli

PROVINCIA DI CAGLIARI

PROVINCIA DI CAGLIARI PROVINCIA DI CAGLIARI Prot. N. 15238 del 08/10/2014 AVVISO PUBBLICO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PROTEZIONE E PREVENZIONE (RSPP) FINALIZZATO AL COORDINAMENTO DELLE ATTIVITA

Dettagli

Comune di Orune IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO TECNICO

Comune di Orune IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO TECNICO Prot.n. 806 del 24.02.2015 AVVISO PER L ACQUISIZIONE DI MANIFESTAZIONI DI INTERESSE PER L ESPLETAMENTO DI UNA PROCEDURA NEGOZIATA AI SENSI DEGLI ARTICOLI 57 COMMA 6 E ARTICOLO 122 COMMA 7 DEL D. LGS. 163/2006

Dettagli

Avviso esplorativo per manifestazione d interesse PIANO DI MARKETING

Avviso esplorativo per manifestazione d interesse PIANO DI MARKETING Pagina1/5 OGGETTO: AVVISO ESPLORATIVO PER ACQUISIRE MANIFESTAZIONI D INTERESSE IN MERITO ALLA PROCEDURA NEGOZIATA PER L AFFIDAMENTO DELL INCARICO DI: PREDISPOSIZIONE, ASSISTENZA E REALIZZAZIONE DI UN PIANO

Dettagli

Associazione intercomunale del Gemonese Gestione associata dell Ufficio Opere Pubbliche tra i. Comuni di Gemona del Friuli, Montenars e Bordano.

Associazione intercomunale del Gemonese Gestione associata dell Ufficio Opere Pubbliche tra i. Comuni di Gemona del Friuli, Montenars e Bordano. Associazione intercomunale del Gemonese Gestione associata dell Ufficio Opere Pubbliche tra i Comuni di Gemona del Friuli, Montenars e Bordano. Prot. n. 5789 Bordano, 04.12.2014 POR FESR 2007 2013 Obiettivo

Dettagli

COMUNE DI COLLOREDO DI MONTE ALBANO C.A.P. 33010 PROVINCIA DI UDINE FAX 0432/889739. Prot. n. 4274 lì, 23.07.2015

COMUNE DI COLLOREDO DI MONTE ALBANO C.A.P. 33010 PROVINCIA DI UDINE FAX 0432/889739. Prot. n. 4274 lì, 23.07.2015 C.F./P.I.V.A. 00484760301 TEL.0432/889004 COMUNE DI COLLOREDO DI MONTE ALBANO C.A.P. 33010 PROVINCIA DI UDINE FAX 0432/889739 Prot. n. 4274 lì, 23.07.2015 AVVISO PUBBLICO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE

Dettagli

AVVISO DI INDAGINE DI MERCATO

AVVISO DI INDAGINE DI MERCATO Basilica Santuario di SAN MICHELE ARCANGELO Via Reale Basilica, 127 71037 Monte Sant Angelo (FG) Codice Fiscale 83000850715 tel.: 0884 561150 - fax: 088 4568126 E.mail: info@santuariosanmichele.it AVVISO

Dettagli

AVVISO PUBBLICO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE

AVVISO PUBBLICO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE AVVISO PUBBLICO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE INDAGINE DI MERCATO PER L INDIVIDUAZIONE DELLE DITTE DA INVITARE A PROCEDURA NEGOZIATA, AI SENSI DELL ART 57 COMMA 6 E DELL ART 122 COMMI 7 E 9 DEL D.LGS.

Dettagli

AVVISO DI INDAGINE DI MERCATO

AVVISO DI INDAGINE DI MERCATO AVVISO DI INDAGINE DI MERCATO Per manifestazione di interesse a partecipare alla procedura negoziata, previa gara informale, per l affidamento della FORNITURA DI CARBURANTE PER IL PARCO MEZZI DELLA SOCIETÀ

Dettagli

COMUNE DI MONTEVIALE - Provincia di Vicenza -

COMUNE DI MONTEVIALE - Provincia di Vicenza - COMUNE DI MONTEVIALE - Provincia di Vicenza - 36050 Piazza Libertà, 20 c.f. e p.iva 00218540243 e-mail: comune@comune.monteviale.vi.it http://www.comune.monteviale.vi.it Area Tecnica Servizio Manutenzioni

Dettagli

AVVISO DI INDAGINE DI MERCATO

AVVISO DI INDAGINE DI MERCATO AVVISO DI INDAGINE DI MERCATO per manifestazione di interesse a partecipare alla procedura negoziata per l affidamento del servizio di gestione Trasporti Disabili CDD Idro e Villanuova S/C Con il presente

Dettagli

Investiamo nel vostro futuro PO. FESR SICILIA 2007-2013 _ OBIETTIVO OPERATIVO 3.1.3

Investiamo nel vostro futuro PO. FESR SICILIA 2007-2013 _ OBIETTIVO OPERATIVO 3.1.3 Investiamo nel vostro futuro PO. FESR SICILIA 2007-2013 _ OBIETTIVO OPERATIVO 3.1.3 Regione Siciliana Assessorato dei Beni Culturali e dell Identità Siciliana Dipartimento dei Beni Culturali e dell Identità

Dettagli

AVVISO. La durata contrattuale è prevista in numero 24 mesi con decorrenza dalla data di sottoscrizione della polizza.

AVVISO. La durata contrattuale è prevista in numero 24 mesi con decorrenza dalla data di sottoscrizione della polizza. AVVISO DI INDAGINE DI MERCATO PER L INDIVIDUAZIONE DI OPERATORI ECONOMICI QUALIFICATI DA INVITARE ALLA PROCEDURA NEGOZIATA SENZA PREVIA PUBBLICAZIONE DEL BANDO DI GARA (ART. 57, c.6, D. L.vo n 163/2006

Dettagli

AVVISO PUBBLICO AVVISO MANIFESTAZIONE D INTERESSE RENDE NOTO

AVVISO PUBBLICO AVVISO MANIFESTAZIONE D INTERESSE RENDE NOTO COMUNE DI TERNI Direzione Lavori Pubblici, manutenzioni e Patrimonio Matrice Strade e Servizi Connessi C.so del Popolo, 30 05100 Terni Tel. +39 0744.549285 mauro.manciucca@comune.terni.it AVVISO PUBBLICO

Dettagli

C O M U N E D I G O L A S E C C A PROVINCIA DI VARESE TEL. 0331/959414 FAX. 0331/959329

C O M U N E D I G O L A S E C C A PROVINCIA DI VARESE TEL. 0331/959414 FAX. 0331/959329 C O M U N E D I G O L A S E C C A PROVINCIA DI VARESE TEL. 0331/959414 FAX. 0331/959329 Golasecca lì, 9 marzo 2015 AVVISO ESPLORATIVO PER MANIFESTAZIONE D INTERESSE PER AFFIDAMENTO MEDIANTE PROCEDURA NEGOZIATA

Dettagli

TERMINE ENTRO CUI PRESENTARE LA MANIFESTAZIONE D'INTERESSE 10.07.2015

TERMINE ENTRO CUI PRESENTARE LA MANIFESTAZIONE D'INTERESSE 10.07.2015 COMUNE DI CASTELGOMBERTO C.F. 00185650249 C.A.P. 36070 Settore 2 Servizi alla Persona Ufficio Servizi Sociali e Scolastici - Ufficio Sport Tel. 0445/424443 PEC: castelgomberto.vi@cert.ip-veneto.net Email

Dettagli

OGGETTO: AVVISO ESPLORATIVO PER ACQUISIRE MANIFESTAZIONI D INTERESSE PER L AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA

OGGETTO: AVVISO ESPLORATIVO PER ACQUISIRE MANIFESTAZIONI D INTERESSE PER L AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA COMUNE DI ISILI PROVINCIA DI CAGLIARI C.A.P.08033 - TEL.0782/802013-802118 - P.I.00159990910 ********************** UNITA' OPERATIVA SERVIZI SOCIALI E PUBBLICA ISTRUZIONE Tel 0782 80446/67 fax 0782 804469

Dettagli

COMUNE DI DUGENTA. Provincia di Benevento. Via Nazionale, 139 cap 82030 - tel.0824/978003 - Fax 0824/978381 E-mail: dugenta@tin.it

COMUNE DI DUGENTA. Provincia di Benevento. Via Nazionale, 139 cap 82030 - tel.0824/978003 - Fax 0824/978381 E-mail: dugenta@tin.it COMUNE DI DUGENTA Provincia di Benevento Via Nazionale, 139 cap 82030 - tel.0824/978003 - Fax 0824/978381 E-mail: dugenta@tin.it Prot. 1614 del 25/03/2010 OGGETTO: Avviso per la costituzione di elenchi

Dettagli

COMUNE DI OTTANA Provincia di Nuoro P.IVA 0150310910, CAP 08020, via Libertà n 66 0784/75623 FAX 75043

COMUNE DI OTTANA Provincia di Nuoro P.IVA 0150310910, CAP 08020, via Libertà n 66 0784/75623 FAX 75043 COMUNE DI OTTANA Provincia di Nuoro P.IVA 0150310910, CAP 08020, via Libertà n 66 0784/75623 FAX 75043 Prot. n. 0090 Ottana 08.01.2016 MANIFESTAZIONE D INTERESSE Avviso approvato con determinazione n.825

Dettagli

IL RESPONSABILE DELL AREA AMMINISTRATIVO CONTABILE

IL RESPONSABILE DELL AREA AMMINISTRATIVO CONTABILE Prot. n. 8746 DEL 13.11.2014 AVVISO PUBBLICO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE RIVOLTO ALLE COOPERATIVE SOCIALI DI TIPO B E LORO CONSORZI EX ART. 5 L. 381/1991 PER AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI REFEZIONE SCOLASTICA

Dettagli

DI SOMMINISTRAZIONE LAVORO TEMPORANEO PER L AZIENDA MULTISERVIZI FORTE DEI MARMI SRL

DI SOMMINISTRAZIONE LAVORO TEMPORANEO PER L AZIENDA MULTISERVIZI FORTE DEI MARMI SRL AVVISO DI INDAGINE DI MERCATO per manifestazione di interesse a partecipare alla procedura negoziata per la conclusione di un accordo quadro con unico operatore per l affidamento del SERVIZIO DI SOMMINISTRAZIONE

Dettagli

AREA TECNICA SETTORE GRANDI INFRASTRUTTURE

AREA TECNICA SETTORE GRANDI INFRASTRUTTURE AREA TECNICA SETTORE GRANDI INFRASTRUTTURE SERVIZIO DI ARCHITETTURA E INGEGNERIA: PROGETTAZIONE PRELIMINARE DELLE OPERE DI REALIZZAZIONE DELLE GALLERIE E DEGLI IMPIANTI DI PUBBLICA ILLUMINAZIONE STRADALE

Dettagli

_l_ sottoscritt nat_ a il, residente a, in Via n, in qualità di, dell azienda con sede a in Via n, C.F. P.IVA Tel. fax e mail ; CHIEDE

_l_ sottoscritt nat_ a il, residente a, in Via n, in qualità di, dell azienda con sede a in Via n, C.F. P.IVA Tel. fax e mail ; CHIEDE Modello A M a r c a da bo l l o da 14,6 2 Al Comune di Cabras P.zza Eleonora, 1 09072 CABRAS OR OGGETTO: Procedura aperta per l affidamento in concessione della gestione in via sperimentale del Mercato

Dettagli

AVVISO PUBBLICO ESPLORATIVO

AVVISO PUBBLICO ESPLORATIVO AVVISO PUBBLICO ESPLORATIVO INDAGINE DI MERCATO PER L AFFIDAMENTO TEMPORANEO DELL INCARICO DI ASSISTENTE IN AFFIANCAMENTO PER L ESPLETAMENTO DEGLI ADEMPIMENTI AZIENDALI IN MATERIA DI IGIENE E SICUREZZA

Dettagli

COMUNE DI FOGGIA SERVIZIO CONTRATTI E APPALTI

COMUNE DI FOGGIA SERVIZIO CONTRATTI E APPALTI COMUNE DI FOGGIA SERVIZIO CONTRATTI E APPALTI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE ALLA PARTECIPAZIONE AD UNA PROCEDURA NEGOZIATA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI SUPPORTO TECNICO, AMMINISTRATIVO, ECONOMICO E

Dettagli

COMUNE DI MONTALTO DELLE MARCHE

COMUNE DI MONTALTO DELLE MARCHE COMUNE DI MONTALTO DELLE MARCHE (Prov. di Ascoli Piceno) Cap. 63034 P.zza Umberto I n. 12 Tel. 0736-828015 Fax 828002 C.F. 80000490443 P.I. 00430550442 e-mail: comune@comune.montaltodellemarche.ap.it ufficiotecnico@comune.montaltodellemarche.ap.it

Dettagli

COMUNE DI ALTOFONTE PROVINCIA REGIONALE DI PALERMO Paese dell Acqua e dell Olio SETTORE I AFFARI GENERALI

COMUNE DI ALTOFONTE PROVINCIA REGIONALE DI PALERMO Paese dell Acqua e dell Olio SETTORE I AFFARI GENERALI COMUNE DI ALTOFONTE PROVINCIA REGIONALE DI PALERMO Paese dell Acqua e dell Olio SETTORE I AFFARI GENERALI AVVISO PUBBLICO MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER L INDIVIDUAZIONE DELLE DITTE DA INVITARE ALLA PROCEDURA

Dettagli

Prot. 13919 - Tit. 6 cl. 11 Fasc. 18/2014 Lecco, 19.03.2014

Prot. 13919 - Tit. 6 cl. 11 Fasc. 18/2014 Lecco, 19.03.2014 Settore Appalti di lavori, Contratti, Espropri Corso Matteotti, 3 23900 Lecco, Italia Prot. 13919 - Tit. 6 cl. 11 Fasc. 18/2014 Lecco, 19.03.2014 Per le trasmissioni in interoperabilità il numero di protocollo

Dettagli

AVVISO ESPLORATIVO PER MANIFESTAZIONI DI INTERESSE A SVOLGERE PRESTAZIONI DI SERVIZIO PROFESSIONALE A FAVORE DI A.T.M. S.R.L.

AVVISO ESPLORATIVO PER MANIFESTAZIONI DI INTERESSE A SVOLGERE PRESTAZIONI DI SERVIZIO PROFESSIONALE A FAVORE DI A.T.M. S.R.L. AVVISO ESPLORATIVO PER MANIFESTAZIONI DI INTERESSE A SVOLGERE PRESTAZIONI DI SERVIZIO PROFESSIONALE A FAVORE DI A.T.M. S.R.L. L Azienda Tortonese Multiservizi S.r.l. promuove la raccolta di manifestazioni

Dettagli

COMUNE DI VINCI Provincia di Firenze. Settore 3 Uso e Assetto del territorio Servizio Lavori Pubblici

COMUNE DI VINCI Provincia di Firenze. Settore 3 Uso e Assetto del territorio Servizio Lavori Pubblici AVVISO AI TECNICI DIPENDENTI DI PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI AGGIUDICATRICI PER IL CONFERIMENTO DELL INCARICO (ART. 120 COMMA 2-BIS D.LGS. 163/2006 E S.M.I.): LOTTO 1: DI COLLAUDO TECNICO AMMINISTRATIVO,

Dettagli

La dotazione e la disposizione degli arredi e strumentazioni è desumibile dall Allegato 1 al presente avviso.

La dotazione e la disposizione degli arredi e strumentazioni è desumibile dall Allegato 1 al presente avviso. Parco Regionale delle del Parma AVVISO PUBBLICO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE DA PARTE DI SOGGETTI CHE INTENDONO ESSERE INVITATI ALLA PROCEDURA NEGOZIATA PER L AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DELL OSTELLO

Dettagli

di Viterbo AVVISO (COTTIMOO 2018/2019; degli ad offrire sensi presente Avviso servizio. successiva Responsabilee cottura, Comune

di Viterbo AVVISO (COTTIMOO 2018/2019; degli ad offrire sensi presente Avviso servizio. successiva Responsabilee cottura, Comune Comune di Marta----Provincia di Viterbo Area Amministrativa, Servizi Istituzionali e Servizi alle Persone Tel. 0761873823 - Fax 0761873828 e-mail segreteria@comune.marta.vt.it sito web www.comune.marta.vt.it

Dettagli

AZIENDA SANITARIA LOCALE TO1 Via San Secondo, 29-10128 Torino Tel. +39 011 566 1 566 Codice Fiscale/Partita Iva 09737640012

AZIENDA SANITARIA LOCALE TO1 Via San Secondo, 29-10128 Torino Tel. +39 011 566 1 566 Codice Fiscale/Partita Iva 09737640012 AZIENDA SANITARIA LOCALE TO1 Via San Secondo, 29-10128 Torino Tel. +39 011 566 1 566 Codice Fiscale/Partita Iva 09737640012 S.C. TECNICO-MANUTENZIONE Prot. N. 0138889/B05 Torino, 18.11.2008 RACCOMANDATA

Dettagli

CITTÀ DI CARBONIA. PROVINCIA DI CARBONIA-IGLESIAS Ufficio Appalti & Contratti MANIFESTAZIONE DI INTERESSE N. 3 DI 6 AVVISO PUBBLICO ESPLORATIVO

CITTÀ DI CARBONIA. PROVINCIA DI CARBONIA-IGLESIAS Ufficio Appalti & Contratti MANIFESTAZIONE DI INTERESSE N. 3 DI 6 AVVISO PUBBLICO ESPLORATIVO CITTÀ DI CARBONIA PROVINCIA DI CARBONIA-IGLESIAS Ufficio Appalti & Contratti MANIFESTAZIONE DI INTERESSE N. 3 DI 6 AVVISO PUBBLICO ESPLORATIVO FINALIZZATO ALL INDAGINE DI MERCATO PER L ACQUISIZIONE DI

Dettagli

Consorzio Polizia Locale Valle Agno

Consorzio Polizia Locale Valle Agno Consorzio Polizia Locale Valle Agno Distretto Polizia Locale - VI 4 B - C.so Italia n. 63/D, 36078 Valdagno (VI) - C.F. 94012290246 Tel. 0445-428242 Fax. 0445-401728 consorzio.valleagno@pecveneto.it www.plva.it

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PROGETTO DI RECUPERO E RIQUALIFICAZIONE URBANA DEL CONVENTO DEI DOMENICANI PER LA CREAZIONE DI UN POLO CULTURALE

AVVISO PUBBLICO PROGETTO DI RECUPERO E RIQUALIFICAZIONE URBANA DEL CONVENTO DEI DOMENICANI PER LA CREAZIONE DI UN POLO CULTURALE Prot. n. 2389 del 29.07.2015 AVVISO PUBBLICO PROGETTO DI RECUPERO E RIQUALIFICAZIONE URBANA DEL CONVENTO DEI DOMENICANI PER LA CREAZIONE DI UN POLO CULTURALE MANIFESTAZIONE D INTERESSE A PROCEDURA NEGOZIATA

Dettagli

Comune di Bozzolo 46012 Piazza Europa, 1 Cod. Fisc. e P. IVA 00185780202 Tel. 03769108 Fax 037691105

Comune di Bozzolo 46012 Piazza Europa, 1 Cod. Fisc. e P. IVA 00185780202 Tel. 03769108 Fax 037691105 Comune di Bozzolo 46012 Piazza Europa, 1 Cod. Fisc. e P. IVA 00185780202 Tel. 03769108 Fax 037691105 UFFICIO SEGRETERIA Prot. N 5103 AVVISO ESPLORATIVO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE AI SENSI DELL ART.

Dettagli

AVVISO PUBBLICO CUP I84H13000190002

AVVISO PUBBLICO CUP I84H13000190002 Prot. N. 44353 del 28/05/2015 AVVISO PUBBLICO Indagine di mercato per l individuazione di operatori economici da invitare alla procedura negoziata inerente l affidamento in appalto per l esecuzione di

Dettagli

AVVISO PUBBLICO. Visto il D.Lgs. 163/2006, in particolare l articolo 125 SI RENDE NOTO

AVVISO PUBBLICO. Visto il D.Lgs. 163/2006, in particolare l articolo 125 SI RENDE NOTO AVVISO PUBBLICO INDAGINE DI MERCATO PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI GESTIONE DI LINEE DI CREDITO FINALIZZATE AL SOSTEGNO DELLA LOCAZIONE DI IMMOBILI AD USO ABITATIVO A FAVORE DI CITTADINI RESIDENTI NEL

Dettagli

COMUNE DI VALDAGNO C.A.P. 36078 (VI) CODICE FISCALE E PARTITA IVA 00404250243 DIREZIONE AFFARI GENERALI

COMUNE DI VALDAGNO C.A.P. 36078 (VI) CODICE FISCALE E PARTITA IVA 00404250243 DIREZIONE AFFARI GENERALI COMUNE DI VALDAGNO C.A.P. 36078 (VI) CODICE FISCALE E PARTITA IVA 00404250243 DIREZIONE AFFARI GENERALI Prot. n. 13844 Valdagno, 07 maggio 2015 AVVISO PUBBLICO PER LA PRESENTAZIONE DI MANIFESTAZIONI DI

Dettagli

SCHEMA LETTERA INVITO PER COTTIMO FIDUCIARIO AI SENSI DELL ART. 125 del D.lgs. 163/2006 e ss.mm.ii.

SCHEMA LETTERA INVITO PER COTTIMO FIDUCIARIO AI SENSI DELL ART. 125 del D.lgs. 163/2006 e ss.mm.ii. SCHEMA LETTERA INVITO PER COTTIMO FIDUCIARIO AI SENSI DELL ART. 125 del D.lgs. 163/2006 e ss.mm.ii. COMUNE DI MONTECASTRILLI Viale della Resistenza,8 05026 Montecastrilli ( TR ) - Tel. 0744/94791 - Fax.

Dettagli

Con l Europa, investiamo nel vostro futuro

Con l Europa, investiamo nel vostro futuro Unione Europea Fondo Europeo di Sviluppo Regionale PON Ambienti per l Apprendimento I.P.S.S.C.T.S.P. N. De Filippis di Vibo Valentia MIUR Dipartimento per la Programmazione Direzione Affari Generali Ufficio

Dettagli

AVVISO DI INDAGINE DI MERCATO

AVVISO DI INDAGINE DI MERCATO CAP 86083 - CAROVILLI (IS) - VIA COSTA OSPEDALE, 1 - TEL 0865/838400 - FAX 0865/838405- E-MAIL: ufficiotecnico@carovilliinfo COSICE FISCALE E PARTITA IVA 0007017 0949 Prot 2927 Carovilli 20-07-2015 Oggetto:

Dettagli

Sede : Via Europa 22 36011 Arsiero (Vi) Tel. 0445740529 - Fax 0445741797. c.f. 83002610240 p.iva 03013720242

Sede : Via Europa 22 36011 Arsiero (Vi) Tel. 0445740529 - Fax 0445741797. c.f. 83002610240 p.iva 03013720242 UNIONE MONTANA ALTO ASTICO Sede : Via Europa 22 36011 Arsiero (Vi) Tel. 0445740529 - Fax 0445741797 c.f. 83002610240 p.iva 03013720242 e mail: segreteria@asticoposina.it P.E.C. segreteria.cm.asticoposina.vi@pecveneto.it

Dettagli

entro e non oltre le ore 12:00 del 28/11/2011,

entro e non oltre le ore 12:00 del 28/11/2011, PROT. N. 12093 AVVISO DI INDAGINE DI MERCATO FINALIZZATA ALL'INDIVIDUAZIONE DELLE DITTE DA INVITARE ALLA PROCEDURA NEGOZIATA MEDIANTE COTTIMO FIDUCIARIO PER L'APPALTO DEL SERVIZIO DI CONSULENZA E BROKERAGGIO

Dettagli

Smaltimento dei rifiuti organici biodegradabili (CER 200108) e rifiuti verdi biodegradabili (CER 200201) Periodo: 01/01/2016 31/12/2016

Smaltimento dei rifiuti organici biodegradabili (CER 200108) e rifiuti verdi biodegradabili (CER 200201) Periodo: 01/01/2016 31/12/2016 COMUNE DI LEVANTO COMUNE DI BONASSOLA UTC ASSOCIATO Servizio Lavori Pubblici Ambiente e Territorio sede di Levanto: Tel. 0187.802282/49/42 Fax 0187802280, mail: lavoripubblici@comune.levanto.sp.it sede

Dettagli

Comune di Maniace Provincia di Catania

Comune di Maniace Provincia di Catania Comune di Maniace Provincia di Catania AVVISO ESPLORATIVO PER MANIFESTAZIONE D INTERESSE A PARTECIPARE ALLA PROCEDURA DI GARA MEDIANTE COTTIMO FIDUCIARIO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO ANNUALE DI COPERTURA

Dettagli

Prot. n. 0002363 Messina, 16.5.2014

Prot. n. 0002363 Messina, 16.5.2014 ISTITUTO COMPRENSIVO GIOVANNI XXIII VILLAGGIO ALDISIO Via Taormina 98124 Messina Tel. e Fax 090/2932457 E-mail: meic85900g@istruzione.it meic85900g@pec.istruzione.it Sito web: www.icgiovannixxiii-aldisio.it

Dettagli

Prot. n. 2934/C15 Aversa, li 11/07/2014

Prot. n. 2934/C15 Aversa, li 11/07/2014 Programma Operativo Nazionale Ambienti per l Apprendimento FESR 2007-2013 - 2007IT161PO004 Asse II Qualità degli ambienti scolastici Obiettivo Operativo E- Obiettivo Specifico E.1 -Annualità 2014 Con L

Dettagli

CIG (SIMOG): 5826567B2F

CIG (SIMOG): 5826567B2F COMUNE DI TERRAVECCHIA Provincia di Cosenza Ufficio Tecnico Via Garibaldi, 18 87060 Terravecchia (Cs) Tel. 098397013 Fax 098397197 Email: ufftecterravecchia@tin.it www.comune.terravecchia.cs.it www.comunediterravecchia.info

Dettagli

CONSORZIO DI BONIFICA DELLA SARDEGNA CENTRALE - NUORO

CONSORZIO DI BONIFICA DELLA SARDEGNA CENTRALE - NUORO AVVISO PUBBLICO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE Oggetto: Invito a partecipare alla procedura in economia per l affidamento, mediante cottimo fiduciario, del servizio di Responsabile del Servizio di Prevenzione

Dettagli

MODELLO UNICO DI DICHIARAZIONE DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE E ATTO DI NOTORIETA (art. 46 e 47 D.P.R. 28/12/2000 n.

MODELLO UNICO DI DICHIARAZIONE DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE E ATTO DI NOTORIETA (art. 46 e 47 D.P.R. 28/12/2000 n. DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE E ATTO DI NOTORIETA (art. 46 e 47 D.P.R. 28/12/2000 n. 445) OGGETTO: SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE PERIODO 2015 2020 A FAR DATA DALLA SOTTOSCRIZIONE DEL CONTRATTO

Dettagli

Fasc. 2.8 2016 32 Lecco, 09.05.2016 Per le trasmissioni in interoperabilità il numero di protocollo e la data sono contenuti nel file segnatura.

Fasc. 2.8 2016 32 Lecco, 09.05.2016 Per le trasmissioni in interoperabilità il numero di protocollo e la data sono contenuti nel file segnatura. SUA.Lecco c/o Direzione Organizzativa III Appalti, Contratti, Convenzionamenti, Espropriazioni Stazione Unica Appaltante SUA.LECCO Corso Matteotti, 3 23900 Lecco, Italia Telefono 0341.295414 Fax 0341.295333

Dettagli

Parco Regionale delle Alpi Apuane

Parco Regionale delle Alpi Apuane In relazione alla determinazione dirigenziale in oggetto: Parere di regolarità tecnica: si esprime parere: favorevole non favorevole, per la seguente motivazione: Parco Regionale delle Alpi Apuane Direttore-Attività

Dettagli

per manifestazione di interesse all affidamento dei servizi assicurativi

per manifestazione di interesse all affidamento dei servizi assicurativi Via dei Mille, 9 40033 Casalecchio di Reno (BO) Area Risorse Il Dirigente AVVISO PUBBLICO ESPLORATIVO per manifestazione di interesse all affidamento dei servizi assicurativi Rischio Tutti i danni al patrimonio

Dettagli

MANIFESTAZIONE D INTERESSE

MANIFESTAZIONE D INTERESSE DISTRETTO DI NUORO ACCORDO QUADRO PER LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA E RIPARAZIONE DEGLI IMMOBILI DI PROPRIETA A.R.E.A. TERRITORIALMENTE DI COMPETENZA DEL DISTRETTO DI NUORO Zona MARGHINE CUP: J88E14000040005

Dettagli

SCADENZA 21/11/2014 ore 12,00

SCADENZA 21/11/2014 ore 12,00 C O M U N E D I G A L L O D O R O P r o v. d i M e s s i n a p.zza S. Maria 1-98030 Gallodoro (ME) - tel e fax 0942 37101 email: info@comune.gallodoro.me.gov.it cod. fisc 87000430832 P.IVA 00465190833

Dettagli

AVVISO PUBBLICO ESPLORATIVO

AVVISO PUBBLICO ESPLORATIVO AVVISO PUBBLICO ESPLORATIVO INDAGINE DI MERCATO PER L AFFIDAMENTO TEMPORANEO DELL INCARICO DI RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE ALL INTERNO DI SIENA CASA SPA. IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO

Dettagli

Determinazione n 6070 / 2014 del 19/06/2014. COMUNE DI CAGLIARI ASSESSORATO AL PATRIMONIO Servizio Patrimonio

Determinazione n 6070 / 2014 del 19/06/2014. COMUNE DI CAGLIARI ASSESSORATO AL PATRIMONIO Servizio Patrimonio COMUNE DI CAGLIARI ASSESSORATO AL PATRIMONIO Servizio Patrimonio Avviso per l istituzione dell elenco dei professionisti abilitati al Servizio di redazione della diagnosi energetica e degli attestati di

Dettagli

COMUNE DI GENZANO DI ROMA PROVINCIA DI ROMA

COMUNE DI GENZANO DI ROMA PROVINCIA DI ROMA COMUNE DI GENZANO DI ROMA PROVINCIA DI ROMA C.F. 02242320584 Via I. Belardi, 81 00045 P.IVA 01038071005 www.comune.genzanodiroma.roma.it protocollo@comunegenzanodiromapec.it AVVISO DI INDAGINE DI MERCATO

Dettagli

AREA 5^ - LAVORI PUBBLICI Albino, 15.02.2015 Servizio Progettazione Opere Pubbliche, Patrimonio, Manutenzioni ed Espropri Prot. n.

AREA 5^ - LAVORI PUBBLICI Albino, 15.02.2015 Servizio Progettazione Opere Pubbliche, Patrimonio, Manutenzioni ed Espropri Prot. n. AREA 5^ - LAVORI PUBBLICI Albino, 15.02.2015 Servizio Progettazione Opere Pubbliche, Patrimonio, Manutenzioni ed Espropri Prot. n. SM/fb AVVISO DI INDAGINE DI MERCATO per l individuazione di soggetti interessati

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER LA FORMAZIONE DI UN ELENCO DI PROFESSIONISTI CUI AFFIDARE SERVIZI ATTINENTI ALL ARCHITETTURA, ALL INGEGNERIA

AVVISO PUBBLICO PER LA FORMAZIONE DI UN ELENCO DI PROFESSIONISTI CUI AFFIDARE SERVIZI ATTINENTI ALL ARCHITETTURA, ALL INGEGNERIA Consorzio associato AVVISO PUBBLICO PER LA FORMAZIONE DI UN ELENCO DI PROFESSIONISTI CUI AFFIDARE SERVIZI ATTINENTI ALL ARCHITETTURA, ALL INGEGNERIA ED ATTIVITA TECNICO AMMINISTRATIVE ACCESSORIE CONNESSE

Dettagli

LAVORI FINALIZZATI ALL ATTIVAZIONE DEL SISTEMA DI CONTROLLO ACCESSI PRESSO L INTERPORTO MARCHE AVVISO DI SELEZIONE PER INVITO A PROCEDURA NEGOZIATA

LAVORI FINALIZZATI ALL ATTIVAZIONE DEL SISTEMA DI CONTROLLO ACCESSI PRESSO L INTERPORTO MARCHE AVVISO DI SELEZIONE PER INVITO A PROCEDURA NEGOZIATA LAVORI FINALIZZATI ALL ATTIVAZIONE DEL SISTEMA DI CONTROLLO ACCESSI PRESSO L INTERPORTO MARCHE AVVISO DI SELEZIONE PER INVITO A PROCEDURA NEGOZIATA Nel rispetto del principio della massima concorrenza,

Dettagli

volume d affari capitale sociale

volume d affari capitale sociale Modello A Stazione appaltante: Comune di Isernia Piazza Marconi 86170 Isernia (IS) OGGETTO: PROCEDURA APERTA PER LA REALIZZAZIONE DELL AMPLIAMENTO ED ADEGUAMENTO FUNZIONALE EX SCUOLA COMUNALE IN LOCALITA

Dettagli

(ai sensi dell articolo 124 comma 6 lett. c) del D.Lgs. 163/2006 e ss.mm.ii.) SI RENDE NOTO

(ai sensi dell articolo 124 comma 6 lett. c) del D.Lgs. 163/2006 e ss.mm.ii.) SI RENDE NOTO AVVISO PUBBBLICO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER L AFFIDAMENTO DI UN INCARICO DI CONSULENZA ORGANIZZATIVA PER L ENPAP DELLA DURATA DI 5 MESI CIG. N. 5709193F17 (ai sensi dell articolo 124 comma 6 lett.

Dettagli

DISCIPLINARE DI GARA PER L'AFFIDAMENTO DELLA FORNITURA DI N. 40 COMPOSTIERE DA 660 L.

DISCIPLINARE DI GARA PER L'AFFIDAMENTO DELLA FORNITURA DI N. 40 COMPOSTIERE DA 660 L. DISCIPLINARE DI GARA PER L'AFFIDAMENTO DELLA FORNITURA DI N. 40 COMPOSTIERE DA 660 L. Premessa Il presente Disciplinare di gara, allegato al capitolato di gara di cui costituisce parte integrale e sostanziale,

Dettagli

SI RENDE NOTO. Art. 1 OGGETTO

SI RENDE NOTO. Art. 1 OGGETTO Padova, 21 ottobre 2014 Prot. n. 0002333 Cat. III Fasc. 1 AVVISO DI MOBILITA ESTERNA VOLONTARIA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO A TEMPO PIENO INDETERMINATO DI ISTRUTTORE TECNICO AMMINISTRATIVO CATEGORIA

Dettagli