EOLO crp: la nuova frontiera dei datalogger imbarcabili

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "EOLO crp: la nuova frontiera dei datalogger imbarcabili"

Transcript

1 EOLO crp: la nuova frontiera dei datalogger imbarcabili Luca Pasquini e Stefano Vianelli Eurins srl Abstract Il datalogger imbarcabile EOLO crp è concepito per l impiego in numerosi settori applicativi con particolare riferimento a quello automotive. EOLO crp è il risultato di integrazione di tecnologie hardware e software che vanno dal concetto Reconfigurable Input Output (RIO) alla telemetria wireless GPRS alla programmazione in sistema operativo Real-Time. L hardware del sistema è composto da componenti off-theshelf e si distingue per la totale modularità, il che rende possibile adattare un unico strumento ad esigenze di misura diverse semplicemente passando attraverso una fase di configurazione software. La suite software si compone di applicativi destinati all unità di acquisizione Real-Time, all unità di monitoraggio su PDA e al personal computer per la configurazione e la ricezione dei dati di telemetria. Introduzione Il datalogger EOLO-cRP nasce dall ambizioso progetto di realizzare un sistema di acquisizione dati imbarcabile in grado di coniugare prestazioni, versatilità, comodità d uso e capacità di telecomunicazione in un unico prodotto. EOLO si propone come soluzione d avanguardia per il mercato automotive ma non solo, data appunto la sua natura versatile, modulare, configurabile. I requisiti che il datalogger EOLO soddisfa in tutte le sue declinazioni, come verrà esposto nel seguito, sono: robustezza e fattore di forma compatto, acquisizione e condizionamento segnali da svariati sensori con on board connectivity, modularità dell hardware, acquisizione dati su bus CAN. Nella sua forma più avanzata EOLO è in grado inoltre di effettuare telemetria wireless via GPRS e acquisizione dati con ricevitore GPS integrato. EOLO è previsto per l impiego sia in modalità headless (scatola nera) sia in connessione ad un unità di monitoraggio esterna.

2 Architettura Hardware EOLO si propone, a scelta, su due distinte piattaforme hardware di acquisizione e condizionamento segnali: NI Compact RIO (crio) e NI Compact Field Point (cfp). La scelta fra l una e l altra piattaforma determina fortemente le caratteristiche e le performance del sistema. La piattaforma cfp è privilegiata laddove si richieda un elevato numero di canali e una modularità spinta (ovvero un frequente e rapido cambio dei moduli di acquisizione), non siano pressanti le esigenze di compattezza, e le frequenze di campionamento richieste non superino i 100 Hz. D altra parte la piattaforma crio presenta un fattore di forma più accattivante e la capacità di acquisire dati ad altissima frequenza (100 ks/s), con la possibilità aggiuntiva di integrare un modem GSM/GPRS e un ricevitore GPS. Inoltre include nello chassis un FPGA da 3M gate riconfigurabile e permette quindi a tutti gli effetti di sviluppare hardware custom. EOLO crp rispecchia le capacità di acquisizione e condizionamento dei prodotti cfp e crio, è quindi compatibile con una varietà di sensori quali termocoppie, termoresistenze, estensimetri e celle di carico, accelerometri. Sono disponibili moduli per ingressi counter e linee digitali. Il processore Real Time dell unità di monitoraggio è dotato di una porta Ethernet e 1 (crio) / 4 (cfp) porte seriali per consentire comunicazione via TCP/IP o protocolli seriali con le unità di monitoraggio o (soluzioni custom) strumentazione esterna. La comunicazione sul bus CAN, nel caso della soluzione cfp, viene gestita mediante l ausilio di una scheda di conversione CAN/RS-232 esterna, montata appositamente sul cfp; per il crio si utilizza invece il modulo CAN NI 9853 con due porte ad alta velocità. L unità di monitoraggio abbinata (a richiesta) all unità di acquisizione (sia crio che cfp) può essere scelta fra due Personal Digital Assistant (PDA) di elevatissima robustezza e qualità, prodotti da DAP Technologies. Il PDA Microflex CE 8800 è dotato di schermo touch-screen 7.2 (risoluzione 640 x 480) e viene proposto per esigenze di visualizzazione spinte (fino a 32 canali simultaneamente in modalità numerica e 8 in modalità grafica). Questo PDA offre anche due slot PCMCIA per integrare ulteriori funzionalità (ad esempio WiFi ), 1 porta Ethernet e fino a 4 porte seriali. Il secondo tipo di palmare è il Microflex 2240, che presenta un fattore di forma più compatto mantenendo la stessa robustezza del CE 8800 (IP67). Il Microflex 2240 è particolarmente adatto a quelle situazioni ove lo spazio a disposizione scarseggia ed è sufficiente visualizzare simultaneamente pochi canali. Il Microflex 2240 presenta una porta seriale RS-232 e una porta USB, oltre a due slot di alloggiamento per CompactFlash.

3 Figura 1: Il datalogger EOLO crp consiste in una unità di acquisizione dati vera e propria, che può essere scelta su piattaforma CompactRIO o Compact Field Point. L unità di monitoraggio è costituita da un palmare di alta classe ed elevato grado di robustezza, con due opzioni a schermo grande (7.2 ) o piccolo (240 x 320).

4 Architettura software La suite software del sistema si compone di un modulo per l unità di acquisizione Real-Time, uno per l unità di monitoraggio, e uno per PC destinato alla ricezione dati telemetria. Il modulo software real-time (crio o cfp) è sviluppato in LabVIEW Real-Time. Nel caso della piattaforma cfp l applicativo utilizza i driver FieldPoint per l acquisizione dati dai moduli di input analogici e/o digitali installati, e la configurazione a basso livello del banco cfp viene effettuata nell ambiente Measurement and Automation Explorer. Nel caso della piattaforma crio, l FPGA viene programmato a seconda dei moduli fisicamente presenti utilizzando LabVIEW FPGA e la trasmissione verso il controller Real Time dei dati acquisiti dal campo avviene su bus PCI. Al fine di garantire la compatibilità con le diverse configurazioni hardware, vengono forniti diversi bitstream per l FPGA, che possono essere scaricati sull unità semplicemente via FTP. L applicativo embedded svolge una serie di funzioni di notevole valore aggiunto: applicazione di scale di ingegnerizzazione sia tabellari che polinomiali; assegnazione di nomi logici ai canali fisici e definizione delle unità di misura; memorizzazione e definizione di setup di sistema personalizzati richiamabili in qualsiasi momento secondo le esigenze di test; definizione di canali di trigger per l inizio e la fine dell acquisizione; gestione di due loop paralleli di acquisizione, uno ad alta frequenza per segnali veloci e uno a bassa frequenza per segnali variabili lentamente, quali termocoppie, in modo da ottimizzare le prestazioni globali del sistema; trasmissione su richiesta, via Ethernet TCP/IP o seriale RS-232, dei dati all unità di monitoraggio; trasmissione via GPRS in tempo reale dei dati acquisiti verso un server centrale; ricezione dati GPS. L applicativo software destinato alle unità di monitoraggio è sviluppato in LabVIEW PDA. Mediante TCP/IP su Ethernet o comunicazione RS-232, il PDA riceve l elenco dei nomi e delle unità di misura dei canali attivi sull unità di acquisizione e il loro valore in tempo reale, rendendolo disponibile in forma numerica e/o grafica. La configurazione del datalogger in termini di nomi logici, scale di ingegnerizzazione, richiamo setup, viene effettuata da PC interfacciandosi con l applicativo embedded attraverso un Web Browser. La ricezione dati di telemetria viene effettuata da un modulo appositamente sviluppato che, oltre a ricevere e mostrare i dati in tempo reale, può effettuare il recupero dei files registrati.

5 Figura 2: Il software di gestione del sistema si compone di moduli residenti sul target Real-Time, sul PDA e sul PC in caso di telemetria. Il software è responsabile di numerose funzioni quali: configurazione della strategia di acquisizione, assegnazione di nomi logici e scale di ingegnerizzazione, comunicazione via TCP/IP o RS-232 fra unità di acquisizione e display, telemetria in tempo reale e recupero dati registrati.

EOLO PF-2K : acquisire dati dall intero veicolo (2 linee K, bus CAN, sensori) rimanendo comodamente nel proprio ufficio

EOLO PF-2K : acquisire dati dall intero veicolo (2 linee K, bus CAN, sensori) rimanendo comodamente nel proprio ufficio EOLO PF-2K : acquisire dati dall intero veicolo (2 linee K, bus CAN, sensori) rimanendo comodamente nel proprio ufficio Dr Stefano Vianelli EURINS srl Categoria Automotive Prodotti utilizzati LabVIEW 6i,

Dettagli

IEEE 1588 Quando la tempistica conta

IEEE 1588 Quando la tempistica conta Articolo tecnico IEEE 1588 Quando la tempistica conta Sincronizzazione di alta precisione dei diversi clocks in sistemi distribuiti con l impiego di IEEE 1588 PTP Cos è lo standard IEEE 1588 PTP? Lo standard

Dettagli

APPLICAZIONE COMPACTRIO DI RIFERIMENTO PER UN DATALOGGER A BORDO VEICOLO BASATO SU TIPS & TECHNIQUES

APPLICAZIONE COMPACTRIO DI RIFERIMENTO PER UN DATALOGGER A BORDO VEICOLO BASATO SU TIPS & TECHNIQUES APPLICAZIONE DI RIFERIMENTO PER UN DATALOGGER A BORDO VEICOLO BASATO SU COMPACTRIO Ryan King Q uesta applicazione presenta una soluzione software per un datalogger embedded stand-alone basato su hardware

Dettagli

Schede di gestione di ingressi e uscite digitali e/o analogiche mediante interfaccia USB, Ethernet, WiFi, CAN o RS232

Schede di gestione di ingressi e uscite digitali e/o analogiche mediante interfaccia USB, Ethernet, WiFi, CAN o RS232 IPSES S.r.l. Scientific Electronics IPSES SCHEDE DI I/O Schede di gestione di ingressi e uscite digitali e/o analogiche mediante interfaccia USB, Ethernet, WiFi, CAN o RS232 Le schede di gestione I/O IPSES

Dettagli

SAVE 2007 - Veronafiere 23-25 ottobre 2007

SAVE 2007 - Veronafiere 23-25 ottobre 2007 AGENDA Introduzione all architettura PAC Programmazione Multithread con OS Real-Time Strumenti di diagnostica e debugging Real-Time System Manager Parallelismo hardware grazie alla tecnologia FPGA Execution

Dettagli

DD 1050i. Terminale di pesatura Serie Diade. Touch screen, mille dati con un dito.

DD 1050i. Terminale di pesatura Serie Diade. Touch screen, mille dati con un dito. DD 1050i Terminale di pesatura Serie Diade Touch screen, mille dati con un dito. Terminale di pesatura Serie Diade DD 1050i DIADE in matematica indica la combinazione di due elementi per raggiungere l

Dettagli

IPSES S.r.l. Scientific Electronics

IPSES S.r.l. Scientific Electronics IPSES S.r.l. Scientific Electronics Con uffici e laboratori alle porte di Milano, IPSES opera nell'ambito del design hardware, firmware e software, rivolgendo la propria attività al settore della strumentazione

Dettagli

MoniThor di IDC-Informatica www.idc-informatica.it. Centralizzazione di controlli per apparati eterogenei

MoniThor di IDC-Informatica www.idc-informatica.it. Centralizzazione di controlli per apparati eterogenei MoniThor di IDC-Informatica www.idc-informatica.it Centralizzazione di controlli per apparati eterogenei Cos'è MoniThor è una suite di strumenti per il controllo a distanza di dispositivi collegati o collegabili

Dettagli

La simulazione motore nel test automatico per centraline auto. 1/7 www.ni.com

La simulazione motore nel test automatico per centraline auto. 1/7 www.ni.com La simulazione motore nel test automatico per centraline auto "Grazie a LabVIEW è stato possibile riutilizzare tutti gli oggetti software e le funzioni precedentemente sviluppate e collaudate" - L. Pantani,

Dettagli

Dimensioni massime dell impianto: 15 kwp. Powermanagement opzionale. Possibilità di monitoraggio, ottimizzazione e regolazione dell autoconsumo

Dimensioni massime dell impianto: 15 kwp. Powermanagement opzionale. Possibilità di monitoraggio, ottimizzazione e regolazione dell autoconsumo Dimensioni massime dell impianto: 15 kwp Powermanagement opzionale Display di stato LCD dinamico Possibilità di monitoraggio, ottimizzazione e regolazione dell autoconsumo Solar-Log 300 Per impianti di

Dettagli

TopLab e TopMessage Acquisizione dati

TopLab e TopMessage Acquisizione dati ACQUISIZIONE DATI SISTEMI ACQUISIZIONE AD ALTA RISOLUZIONE TopLab e TopMessage 1 2 3 4 5 6 7 8 9 via Ethernet Datalogger Controllo di processo Analisi Monitoraggio vibrazioni Controllo remoto OPC Server

Dettagli

SecretEYE. Registratore cronologico di eventi. Fabio Parere Project Manager IRS. 25 febbraio 2009 Milano, Italia. ni.

SecretEYE. Registratore cronologico di eventi. Fabio Parere Project Manager IRS. 25 febbraio 2009 Milano, Italia. ni. SecretEYE Registratore cronologico di eventi 25 febbraio 2009 Milano, Italia aly/nidays Fabio Parere Project Manager IRS Agenda Chi siamo La sfida Applicazioni Architettura Hardware Applicazione Software

Dettagli

Remote Terminal Unit B-200 Pag. 1 Descrizione

Remote Terminal Unit B-200 Pag. 1 Descrizione Remote Terminal Unit B-200 Pag. 1 Descrizione Introduzione La RTU B200, ultima nata del sistema TMC-2000, si propone come valida risposta alle esigenze di chi progetta e implementa sistemi di automazione

Dettagli

Modello del Computer. Componenti del Computer. Architettura di Von Neumann. Prof.ssa E. Gentile. a.a. 2011-2012

Modello del Computer. Componenti del Computer. Architettura di Von Neumann. Prof.ssa E. Gentile. a.a. 2011-2012 Corso di Laurea Magistrale in Scienze dell Informazione Editoriale, Pubblica e Sociale Modello del Computer Prof.ssa E. Gentile a.a. 2011-2012 Componenti del Computer Unità centrale di elaborazione Memoria

Dettagli

Z-GPRS2 / Z-GPRS2-SEAL IL PIÙ SEMPLICE SISTEMA DI TELEGESTIONE PER APPLICAZIONI UNIVERSALI

Z-GPRS2 / Z-GPRS2-SEAL IL PIÙ SEMPLICE SISTEMA DI TELEGESTIONE PER APPLICAZIONI UNIVERSALI / -SEAL IL PIÙ SEMPLICE SISTEMA DI TELEGESTIONE PER APPLICAZIONI UNIVERSALI DATALOGGER GSM/GPRS CON I/O INTEGRATO E FUNZIONI DI TELECONTROLLO 100% Made & Designed in Italy EASY Z GPRS2 EASY LOG VIEWER

Dettagli

Soluzioni Windows Embedded per il settore Retail

Soluzioni Windows Embedded per il settore Retail M ANUFACTURING & RETAIL MICROSOFT ENTERPRISE CLUB Disponibile anche sul sito: www.microsoft.com/italy/eclub/ Soluzioni Windows Embedded per il settore Retail Soluzioni Windows Powered per sistemi POS M

Dettagli

Catalogo Prodotti e Semilavorati Anno 2010

Catalogo Prodotti e Semilavorati Anno 2010 Catalogo Prodotti e Semilavorati Anno 2010 Pag 1 di 10 Sommario 1 SMALL EMBEDDED BOARD MC9S08D FREESCALE... 3 2 MEDIUM EMBEDDED BOARD MC9S12X FREESCALE... 4 3 SMALL EMBEDDED DISPLAY ARM 7 LPC2478 NXP...

Dettagli

Embedded Control con LabVIEW Real- Time e FieldPoint

Embedded Control con LabVIEW Real- Time e FieldPoint Embedded Control con LabVIEW Real- Time e FieldPoint Overview Modellizzazione e progetto di controllo Simulazione e tuning Estensione del concetto di controllo di sistema LabVIEW Real-Time Controllo discretizzato

Dettagli

Modello MR8875 MR8880/20 8870/20 MR8847 8860/50 8861/50 Modalità di funzionamento

Modello MR8875 MR8880/20 8870/20 MR8847 8860/50 8861/50 Modalità di funzionamento Modello MR8875 MR8880/20 8870/20 MR8847 8860/50 8861/50 Modalità di funzionamento MEM HIGHSPEED SI SI SI SI SI SI REC REALTIME SI SI - SI SI SI Calcolo RMS - SI - SI* SI SI Diagramma X-Y - - - SI SI SI

Dettagli

Z-GPRS2 Z-GPRS2-SEAL

Z-GPRS2 Z-GPRS2-SEAL 100% Made & Designed in Italy -SEAL DATALOGGER GSM/GPRS CON I/O INTEGRATO E FUNZIONI DI TELECONTROLLO EASY EASY LOG VIEWER ADVANCED LANGUAGE IL PIÙ SEMPLICE SISTEMA DI TELEGESTIONE PER APPLICAZIONI UNIVERSALI

Dettagli

SISTEMI E DISPOSITIVI EMBEDDED

SISTEMI E DISPOSITIVI EMBEDDED SISTEMI E DISPOSITIVI EMBEDDED SISTEMI E DISPOSITIVI EMBEDDED Fasar Elettronica propone un innovativa e performante famiglia di prodotti per l'ambiente embedded, che comprende sistemi completi e singoli

Dettagli

M1-EVO GPS DATALOGGER

M1-EVO GPS DATALOGGER SERIE M1-EVO LOG GPS DATALOGGER : M1-EVO RS M1-EVO ALU I datalogger serie M1-EVO LOG sono stati concepiti per le applicazioni Racing più estreme grazie al peso, ridotte dimensioni ed elevata resistenza

Dettagli

SISTEMA DI REGOLAZIONE NEST

SISTEMA DI REGOLAZIONE NEST SISTEMA DI REGOLAZIONE NEST La regolazione è il cuore efficiente del sistema NEST di riscaldamento e di raffrescamento degli ambienti. Il sistema permette in primo luogo di tenere sotto controllo continuamente

Dettagli

PowerMonitor556 La soluzione ABB per monitorare e gestire l energia

PowerMonitor556 La soluzione ABB per monitorare e gestire l energia PowerMonitor556 La soluzione ABB per monitorare e gestire l energia PowerMonitor556 Monitorare per essere sicuri, gestire per essere efficienti Per grandi e piccoli utenti il monitoraggio dell energia

Dettagli

MAESTRO-PV Specifiche tecniche per sistema telecontrollo, gestione e invio allarmi per impianti fotovoltaici

MAESTRO-PV Specifiche tecniche per sistema telecontrollo, gestione e invio allarmi per impianti fotovoltaici SPECIFICHE TECNICHE MAESTRO-PV Specifiche tecniche per sistema telecontrollo, gestione e invio allarmi per impianti fotovoltaici RSPV05I1 rev.01 0909 (Descrizione) Il sistema di telegestione telecontrollo

Dettagli

IND780 è adatto per applicazioni di pesatura industriale e di processo, in molti settori.

IND780 è adatto per applicazioni di pesatura industriale e di processo, in molti settori. IND780 è adatto per applicazioni di pesatura industriale e di processo, in molti settori. Industriale Piattaforma di pesata singola o multipla, con dati di tara e somma metrologica, tutto su un solo display.

Dettagli

" Soluzioni avanzate di telecontrollo con componenti standard di automazione: tecnologie Internet, M2M, IEC60870 "

 Soluzioni avanzate di telecontrollo con componenti standard di automazione: tecnologie Internet, M2M, IEC60870 " Soluzioni avanzate di telecontrollo con componenti standard di automazione: tecnologie Internet, M2M, IEC60870 " Obiettivi Prevenzione malfunzionamenti riduzione disservizi conformità a standard minimi

Dettagli

Get connected! Connecting Devices

Get connected! Connecting Devices Get connected! Connecting Devices Tecnologia Anybus di HMS Industrial Networks La gamma di prodotti Anybus di HMS Industrial Networks, che include gateway, interfacce embedded ultra-compatte e sistemi

Dettagli

GAMMA SOFREL S5OO. Stazioni remote di telegestione modulari

GAMMA SOFREL S5OO. Stazioni remote di telegestione modulari GAMMA SOFREL S5OO Stazioni remote di telegestione modulari Grazie ad una esperienza di oltre 30 anni nel campo della telegestione e dell uso delle tecnologie più avanzate, la gamma di Stazioni remote SOFREL

Dettagli

OMNI3 Powered by OMNICON Srl Via Petrarca 14/a 20843 Verano Brianza (MB) lunedì 18 novembre 13

OMNI3 Powered by OMNICON Srl Via Petrarca 14/a 20843 Verano Brianza (MB) lunedì 18 novembre 13 1 Monitoraggio Impianti Fotovoltaici e servizi relativi l energia Centro servizi per la gestione dei consumi 2 OMNI3 Il monitoraggio degli impianti Il tema della sostenibilità ambientale diventa sempre

Dettagli

Efficienza energetica Monitoraggio impianti di produzione energia da fonti rinnovabili Home & Building automation

Efficienza energetica Monitoraggio impianti di produzione energia da fonti rinnovabili Home & Building automation Efficienza energetica Monitoraggio impianti di produzione energia da fonti rinnovabili Home & Building automation MONITORAGGIO IMPIANTI PROD. ENERGIA DA FONTI RINNOVABILI FAMIGLIA ESOLAR MONITORAGGIO IMPIANTI

Dettagli

SISTEMA DI GESTIONE DEL SERVIZIO A CHIAMATA PER IL TPL

SISTEMA DI GESTIONE DEL SERVIZIO A CHIAMATA PER IL TPL MICRO-TPL/DRTS MICRO-TPL/DRTS E IL SISTEMA PER LA GESTIONE DI SERVIZI DI TRASPORTO PUBBLICO A CHIAMATA IN AREE URBANE ED EXTRA-URBANE. CONSENTE DI INTEGRARE O SOSTITUIRE I TRADIZIONALI SERVIZI DI LINEA

Dettagli

Summer of LabVIEW The Sunny Side of System Design

Summer of LabVIEW The Sunny Side of System Design Summer of LabVIEW The Sunny Side of System Design 30th June - 18th July 1 Test di visione: soluzioni implementative con NI LabVIEW e NI TestStand Gian Luca Pizzocolo Alessandro Ricco IPSES S.r.l. info@ipses.com

Dettagli

Collegabile: Visualizzazione: Disponibile con: GPRS

Collegabile: Visualizzazione: Disponibile con: GPRS Solar-Log 200, così piccolo e così efficiente 6 GPRS L utilizzo del Solar-Log 200 è garantito da un PC con un comune browser Web. Non è necessaria l installazione di software. In qualsiasi momento è possibile

Dettagli

Sunny WebBox. La centrale di comunicazione per la vostra centrale solare

Sunny WebBox. La centrale di comunicazione per la vostra centrale solare Sunny WebBox La centrale di comunicazione per la vostra centrale solare Monitoraggio dell impianto, diagnosi a distanza, memorizzazione e visualizzazione dei dati: il Sunny WebBox è la centrale di comunicazione

Dettagli

Sistema di monitoraggio impianti fotovoltaici Issue 2.0. energia dalla natura

Sistema di monitoraggio impianti fotovoltaici Issue 2.0. energia dalla natura Sistema di monitoraggio impianti fotovoltaici Issue 2.0 energia dalla natura Minori costi di gestione e maggior rendimento dell impianto fotovoltaico Gaia Energy propone un sistema di monitoraggio () in

Dettagli

Rilheva - LAN. Manuale d uso. Ethernet System

Rilheva - LAN. Manuale d uso. Ethernet System Rilheva - LAN Manuale d uso Ethernet System INDICE DIMENSIONI 3 AVVERTENZE DI SICUREZZA 4 DESCRIZIONE GENERALE 4 ARCHITETTURA DEL SISTEMA 5 APPLICAZIONI 6 CONFIGURAZIONE DEL DISPOSITIVO 6 DIAGNOSTICA 7

Dettagli

Parallelamente, il REWIND può essere utilizzato per comunicare con il software di supervisione SICES SUPERVISOR

Parallelamente, il REWIND può essere utilizzato per comunicare con il software di supervisione SICES SUPERVISOR REWIND: Dispositivo elettronico che, sfruttando la tecnologia GSM/GPRS e abbinato ad gruppo elettrogeno, una torre faro, cisterna/serbatoio, ecc..., consente l invio automatico di pacchetti di dati al

Dettagli

Rilheva. La soluzione per il monitoraggio

Rilheva. La soluzione per il monitoraggio Rilheva. La soluzione per il monitoraggio non presidiato. Vemer-Siber Group S.p.A. - Sede Commerciale di Brugherio - Via Belvedere, 11-20047 Brugherio (MI) Tel. 039 20901 - Fax 039 2090222 - www.vemersiber.it

Dettagli

SUNGUARD ENERGY TOUCH

SUNGUARD ENERGY TOUCH SUNGUARD ENERGY TOUCH Sistema di monitoraggio per sistemi fotovoltaici www.aros-solar.com Power Warning EVO Alarm SunGuard Energy Touch Il SunGuard Energy Touch è un sistema di monitoraggio per impianti

Dettagli

Semplifica la tua automazione con Control Technology Inc.

Semplifica la tua automazione con Control Technology Inc. Semplifica la tua automazione con Control Technology Inc. mantenendo il controllo dei costi CTI Serie 2500 Dei PLC robusti e potenti per il controllo di processo e l automazione Una supervision/scada intelligente

Dettagli

Sistemi di Video Sorveglianza

Sistemi di Video Sorveglianza Sistemi di Video Sorveglianza WEB Based Technology Il sistema di video-sorveglianza è basato su un sistema di visualizzazione-registrazione costituito da un Camera Server e da una o più telecamere Digitali

Dettagli

CONTROLLO ACCESSI. Caratteristiche principali del software di gestione. Sezione Controllo Accessi: AS-Manager

CONTROLLO ACCESSI. Caratteristiche principali del software di gestione. Sezione Controllo Accessi: AS-Manager CONTROLLO ACCESSI Il Sistema AS200 è una soluzione per il controllo accessi intelligente, estremamente flessibile ed affidabile che può essere integrata alla rete aziendale in maniera molto semplice. Indicato

Dettagli

Compatto e robusto. Trasmissione dati e comunicazione. Datalogic 8600

Compatto e robusto. Trasmissione dati e comunicazione. Datalogic 8600 Opzioni radio WLan 802.11b o OpenAir Ampio ed innovativo display (160 x 240 pixel) Tastiera siliconica completa Modularità (lettore laser, PC Card WLan) Ampia autonomia, pacco batteria Ni Mh o Li Ion Gestione

Dettagli

www.praim.com L EVOLUZIONE DEL THIN CLIENT ll terminale per l architettura VDI Torino Lingotto 19 Novembre 2008

www.praim.com L EVOLUZIONE DEL THIN CLIENT ll terminale per l architettura VDI Torino Lingotto 19 Novembre 2008 L EVOLUZIONE DEL THIN CLIENT ll terminale per l architettura VDI Torino Lingotto 19 Novembre 2008 CompuMaster S.r.l. Via Zambra 4 38100 TRENTO ITALY CompuMaster Inc 16 Gleasondale Road Stow MA 01775 USA

Dettagli

Hardware di I/O Agilent per il collegamento di strumenti ai PC Scheda tecnica

Hardware di I/O Agilent per il collegamento di strumenti ai PC Scheda tecnica Hardware di I/O Agilent per il collegamento di strumenti ai PC Scheda tecnica Scegliete il modo migliore per collegare il vostro PC agli strumenti GPIB e RS-232 Sfruttate i vantaggi offerti dalle interfacce

Dettagli

Invito a presentare un Articolo Applicativo

Invito a presentare un Articolo Applicativo Invito a presentare un Articolo Applicativo Gentile collega, da sempre National Instruments raccoglie e diffonde, attraverso le sue pubblicazioni o le riviste di settore, articoli tecnici su sistemi ed

Dettagli

Display cliente 2x20 caratteri, massima luminosità

Display cliente 2x20 caratteri, massima luminosità POS 9000 DITRONetwork amplia la propria offerta di soluzioni integrate per il nuovo Sistema Pos9000 che presenta un perfetto equilibrio tra le prestazioni avanzate e il design moderno, adattandosi perfettamente

Dettagli

NVR 4/8/12/16 telecamere

NVR 4/8/12/16 telecamere IP video NVR 4/8/12/16 telecamere KNR 13/12/2012 B075/1/I Caratteristiche principali All in one Firmware già installato, nessuna installazione di software necessaria Upgrade freeware Unico Varietà di hardware

Dettagli

EURINS HAL - Sistema di acquisizione e configurazione delle centraline elettroniche mediante la linea K

EURINS HAL - Sistema di acquisizione e configurazione delle centraline elettroniche mediante la linea K EURINS HAL - Sistema di acquisizione e configurazione delle centraline elettroniche mediante la linea K Obiettivo Lo scopo è realizzare un sistema compatto che permetta di accedere ai parametri di configurazione

Dettagli

Introduzione alle misure con moduli multifunzione (DAQ)

Introduzione alle misure con moduli multifunzione (DAQ) Facoltà di Ingegneria Università degli Studi di Firenze Dipartimento di Elettronica e Telecomunicazioni Introduzione alle misure con moduli multifunzione (DAQ) Ing. Andrea Zanobini - Maggio 2012 Dipartimento

Dettagli

FONDAMENTI DI INFORMATICA. Prof. PIER LUCA MONTESSORO Laureando LUCA DA RE. Facoltà di Ingegneria Università degli Studi di Udine. I Sistemi Embedded

FONDAMENTI DI INFORMATICA. Prof. PIER LUCA MONTESSORO Laureando LUCA DA RE. Facoltà di Ingegneria Università degli Studi di Udine. I Sistemi Embedded FONDAMENTI DI INFORMATICA Prof. PIER LUCA MONTESSORO Laureando LUCA DA RE Facoltà di Ingegneria Università degli Studi di Udine I Sistemi Embedded 2007 Pier Luca Montessoro e Luca Da Re (si veda la nota

Dettagli

La comunicazione PC-PLC

La comunicazione PC-PLC Fieldbus & Networks La comunicazione foto: l energia Elettrica - maggio/giugno 2001, n 3 PC-PLC A cura di Lucia Milani L importanza della comunicazione fra i sistemi di gestione e controllo aziendali e

Dettagli

Sistema di telegestione per impianti fotovoltaici. L. MIRAGLIOTTA C. LEONE Giuseppe PITTARI CSN APPLICATION NOTE:

Sistema di telegestione per impianti fotovoltaici. L. MIRAGLIOTTA C. LEONE Giuseppe PITTARI CSN APPLICATION NOTE: per impianti fotovoltaici APPLICATION NOTE: SISTEMA DI TELEGESTIONE PER IMPIANTI FOTOVOLTAICI 200907ANN01 @ MMIX, INGECO WWW.COM2000.IT Pagina 1 di 8 Sommario Introduzione...3 I vantaggi del sistema di

Dettagli

LA LINEA COMPLETA DI RTU PER LE RETI IDRICHE THE CONTROL TECHNOLOGY GROUP. Il campo di applicazione delle RTU AQUALOG comprende:

LA LINEA COMPLETA DI RTU PER LE RETI IDRICHE THE CONTROL TECHNOLOGY GROUP. Il campo di applicazione delle RTU AQUALOG comprende: LA LINEA COMPLETA DI RTU PER LE RETI IDRICHE Le RTU della famiglia AQUALOG nascono per soddisfare ogni esigenza dedicata al governo di impianti idrici siano essi di importanza critica o semplici stazioni

Dettagli

Modem SAT PCI/USB. Guida di installazione

Modem SAT PCI/USB. Guida di installazione Modem SAT PCI/USB Guida di installazione Capitolo 1 Operazioni preliminari Indice Capitolo 1 Operazioni preliminari CAPITOLO 1 Operazioni Preliminari-----------------------------------------------------------------------3

Dettagli

WEB SERVER EMBEDDED PER APPLICAZIONI DI DOMOTICA. Fig. 1 - Architettura di un web server embedded

WEB SERVER EMBEDDED PER APPLICAZIONI DI DOMOTICA. Fig. 1 - Architettura di un web server embedded WEB SERVER EMBEDDED PER APPLICAZIONI DI Cristian Randieri Per far fronte alle esigenze di sviluppatori che intendono gestire applicazioni professionali per la domotica e la home building automation sfruttando

Dettagli

Tecnologia ed Evoluzione

Tecnologia ed Evoluzione Tecnologia ed Evoluzione WebGate è un prodotto innovativo che permette il collegamento di tutti i controlli Carel ad una qualsiasi rete Ethernet -TCP/IP. Questi protocolli hanno avuto un enorme sviluppo

Dettagli

DD 2050. Terminale di pesatura Self Service Serie Diade. Touch screen, mille dati con un dito. DD 2050 TOUCH & GO

DD 2050. Terminale di pesatura Self Service Serie Diade. Touch screen, mille dati con un dito. DD 2050 TOUCH & GO DD 2050 Terminale di pesatura Self Service Serie Diade Touch screen, mille dati con un dito. DD 2050 TOUCH & GO Terminale di pesatura Self Service Serie Diade DD 2050 I terminali DIADE, coniugano la potenza

Dettagli

Presentazione curata da Ing. Mario Di Dio Busa

Presentazione curata da Ing. Mario Di Dio Busa Presentazione curata da Ing. Mario Di Dio Busa V. Pajetta, 10/c - 13836 Cossato (Bi) 015-980096/983206 fax 015-980668 www.sisav.it e.mail: info-field@sisav.it Il nostro obiettivo Aree di offerta Quali

Dettagli

Grado di protezione IP 65 Classe di protezione Condizioni ambientali Da - 25 C a + 55 C

Grado di protezione IP 65 Classe di protezione Condizioni ambientali Da - 25 C a + 55 C 52 / Guida Pratica Prodotti e Servizi Accessori per inverter / I nostri accessori completano tutti gli impianti FV, semplificano l installazione e provvedono alla necessaria sicurezza del sistema Fronius

Dettagli

Sistema di acquisizione dati SME

Sistema di acquisizione dati SME OGGETTO: Sistema di acquisizione dati SME Caratteristiche generali Il software da noi proposto è completamente rispondente a tutti i decreti legge che regolano la materia dell acquisizione dati delle emissioni

Dettagli

TE Monitor Manuale d istruzioni

TE Monitor Manuale d istruzioni TE Monitor Manuale d istruzioni PREFAZIONE Nel ringraziarvi per la preferenza, TECNOELETTRA S.r.l. augura che l'uso di questa apparecchiatura sia per Voi motivo di piena soddisfazione. Questo manuale è

Dettagli

Invito a presentare un Articolo Applicativo

Invito a presentare un Articolo Applicativo Invito a presentare un Articolo Applicativo Gentile collega, da sempre National Instruments raccoglie e diffonde, attraverso le sue pubblicazioni o le riviste di settore, articoli tecnici su sistemi ed

Dettagli

PDA ADFL Consulting Srl

PDA ADFL Consulting Srl PDA ADFL Consulting Srl Il punto 13/04/2007 PDA ARM9 - ADFL Consulting - 1 Analisi del Mercato Al settore di business che per primo ha richiesto un intervento, è stata applicata un analisi con logica top-down

Dettagli

Eura Versione 2.0 MANUALE TECNICO

Eura Versione 2.0 MANUALE TECNICO Eura Versione 2.0 MANUALE TECNICO AEM Acotel Engeneering and Manufactoring Spa Via della Valle dei Fontanili 29/37 00168 - ROMA 06/61141000 r.a. 06/6149936 www.acotelnet.it Le informazioni contenute in

Dettagli

Questo manuale è stato redatto per l FDX kit Edizione: Settembre 2004 1-2

Questo manuale è stato redatto per l FDX kit Edizione: Settembre 2004 1-2 Questo manuale è stato redatto per l Edizione: Settembre 2004 1-2 Indice 1. Specifiche dei componenti...1-4 2. Installazione...2-7 2.1 Installazione del convertitoreda USB a RS-232...2-7 2.1.1 Generalità...2-7

Dettagli

Macchine duplicatrici

Macchine duplicatrici Macchine duplicatrici MACCHINE duplicatrici NINJA PER CHIAVI PIATTE E A CROCE Ninja è la prima e unica duplicatrice elettronica compatta ad alta precisione per chiavi piatte a singolo e doppio lato con

Dettagli

G l o b a l C o n n e c t i o n S i s t e m a d i t e l e c o n t r o l l o G S M / G P R S

G l o b a l C o n n e c t i o n S i s t e m a d i t e l e c o n t r o l l o G S M / G P R S G l o b a l C o n n e c t i o n S i s t e m a d i t e l e c o n t r o l l o G S M / G P R S Generalità dinanet-global_connection è un apparato elettronico per il controllo e la sicurezza sia domestica

Dettagli

WINECAP system dal campo al tuo desktop ovunque tu sia

WINECAP system dal campo al tuo desktop ovunque tu sia WINECAP system dal campo al tuo desktop ovunque tu sia 1 Il sistema GPRS GSM Analog out USB RS232 2 Le sonde Batteria Radio WSN Sensore Display Storage Sensore Sensore Sensore Alimentazione a batteria

Dettagli

+ TELEMATICA = TELEcomunicazioni + informatica Informatica applicata alle telecomunicazioni

+ TELEMATICA = TELEcomunicazioni + informatica Informatica applicata alle telecomunicazioni Cosa è l I.C.T I.T. (Information Technology) significa INFORMATICA = INFORMazione + automatica Scienza per la gestione delle informazioni in modo automatico, cioè attraverso il computer + TELEMATICA =

Dettagli

SMS @Server. Caratteristiche e applicazioni

SMS @Server. Caratteristiche e applicazioni SMS @Server Caratteristiche e applicazioni Sommario: - Presentazione - Ambiti di applicazione - Case studies - Perché SMS @Server - Dettagli tecnici - Periferiche supportate Presentazione di SMS @Server

Dettagli

www.sisav.it V. Marconi, 11/D - 13836 Cossato (Bi) 015-980096/983206 fax 015-980668 www.sisav.it e.mail: info@sisav.it

www.sisav.it V. Marconi, 11/D - 13836 Cossato (Bi) 015-980096/983206 fax 015-980668 www.sisav.it e.mail: info@sisav.it V. Marconi, 11/D - 13836 Cossato (Bi) 015-980096/983206 fax 015-980668 e.mail: info@sisav.it Aree di offerta Aree di offerta Aree di offerta Aree di offerta Aree di offerta Automazione: Dal controllo

Dettagli

La fabbrica delle idee

La fabbrica delle idee La fabbrica delle idee Continua il percorso di Eurotech nella ricerca e nell innovazione tecnologica Andrea Cargnelutti E urotech Group, presente nel settore embedded da più di 10 anni, è ormai diventato

Dettagli

DESCRIZIONE PRODOTTI 0502 PRODOTTI DINAMIC

DESCRIZIONE PRODOTTI 0502 PRODOTTI DINAMIC DESCRIZIONE PRODOTTI 0502 Codice Prodotto Proprietà PRODOTTI DINAMIC DN000 dinanet BASE dinanet BASE - Porta di comunicazione e programmazione RS232 - Memoria dati tamponata 512 Kb - Memoria dati permanente

Dettagli

BIOS IR-310 APM / ACPI / Plug & Play / DMI

BIOS IR-310 APM / ACPI / Plug & Play / DMI 320 mm Specifiche tecniche Processore / Intel Celeron 733 MHz o superiore Intel Celeron 566 MHz LCD 12,1" TFT, 800x600, 262.144 colori Touch panel: 12,1" TFT a colori (800x600) Con touch panel: 12,1" TFT

Dettagli

In particolare ITCube garantisce:

In particolare ITCube garantisce: InfoTecna ITCube Il merchandising, ossia la gestione dello stato dei prodotti all interno dei punti vendita della grande distribuzione, è una delle componenti fondamentali del Trade Marketing e per sua

Dettagli

Accessori. Molteplici opzioni per il controllo e il monitoraggio di impianti

Accessori. Molteplici opzioni per il controllo e il monitoraggio di impianti Accessori Molteplici opzioni per il controllo e il monitoraggio di impianti 68 fotovoltaici Ingecon Sun Comunicazione Opzioni per la comunicazione con gli inverter tramite PC Funzionamento remoto e SCADA.

Dettagli

Le mille risorse degli smartphone

Le mille risorse degli smartphone Le mille risorse degli smartphone I più evoluti telefoni cellulari hanno caratteristiche tecniche simili a quelle dei personal computer di pochi anni fa. Con i software giusti, infatti, uno smartphone

Dettagli

TELECOORDINOMETRO TEL-310S

TELECOORDINOMETRO TEL-310S TELECOORDINOMETRO TEL-310S A COSA SERVE? Il pendolo, diritto o rovescio, viene generalmente utilizzato per misurazioni di movimenti orizzontali di strutture quali dighe in calcestruzzo ed edifici di una

Dettagli

Corso di Sistemi di Elaborazione A.A. 2008/2009

Corso di Sistemi di Elaborazione A.A. 2008/2009 Università di Ferrara Facoltà di Ingegneria Docente: Ing. Massimiliano Ruggeri Mail: m.ruggeri@imamoter.cnr.it mruggeri@ing.unife.it Tel. 0532/735631 Corso di Sistemi di Elaborazione A.A. 2008/2009 Durata:

Dettagli

Nuove tecnologie per terminali più evoluti Luciano Cavazzana

Nuove tecnologie per terminali più evoluti Luciano Cavazzana Nuove tecnologie per terminali più evoluti Luciano Cavazzana Direttore Generale Nuove tecnologie per i terminali POS L evoluzione tecnologica sta modificando fortemente il modo di lavorare con: l impiego

Dettagli

Corso Configurazione e gestione dell Aula di Informatica (18 lezioni 54 ore)

Corso Configurazione e gestione dell Aula di Informatica (18 lezioni 54 ore) Corso Configurazione e gestione dell Aula di Informatica (18 lezioni 54 ore) 1. L hardware del PC (3 Lezioni - 9 ore) 2. Troubleshooting (1 Lezione - 3 ore) 3. Ambiente Operativo (5 Lezioni - 15 ore) 4.

Dettagli

MONITORAGGI STRUTTURALI WIRELESS A LETTURA REMOTA

MONITORAGGI STRUTTURALI WIRELESS A LETTURA REMOTA ESSEBI Srl NUOVE FRONTIERE DEL MONITORAGGIO STRUTTURALE MONITORAGGI STRUTTURALI WIRELESS A LETTURA REMOTA Roma, 4 maggio 2011 Facoltà di Architettura via Gramsci, 53 Roma MONITORAGGIO WIRELESS I principali

Dettagli

Gateway da PROFIBUS DP, DeviceNet, CANopen, Modbus TCP a Modbus RTU serie deltadue

Gateway da PROFIBUS DP, DeviceNet, CANopen, Modbus TCP a Modbus RTU serie deltadue BT. 02.30 DXDY/I Gateway da PROFIBUS DP, DeviceNet, CANopen, TCP a serie deltadue Integra le linee di strumentazione ASCON nel tuo sistema DX 5000 Convertitore di linea RS232/ Ripetitore / Adattatore di

Dettagli

DESCRIZIONE GENERALE

DESCRIZIONE GENERALE DESCRIZIONE GENERALE Il DGM (Display Grafico Monocolor) e il DGT (Display Grafico Tricolor) rappresentano uno strumento elettronico digitale, studiati per soddisfare l esigenza di comunicare in modo visivo

Dettagli

Antifurto. Sistemi convenzionali - pag. 2. Sistemi BUS - pag. 4. Rilevatori volumetrici per interno - pag. 12. Barriere per porte e finestre - pag.

Antifurto. Sistemi convenzionali - pag. 2. Sistemi BUS - pag. 4. Rilevatori volumetrici per interno - pag. 12. Barriere per porte e finestre - pag. Antifurto Sistemi convenzionali - pag. 2 Sistemi BUS - pag. 4 Rilevatori volumetrici per interno - pag. 12 Barriere per porte e finestre - pag. 14 Protezioni per esterno - pag. 15 Protezioni perimetralia

Dettagli

Introduzione alle tecnologie informatiche. Strumenti mentali per il futuro

Introduzione alle tecnologie informatiche. Strumenti mentali per il futuro Introduzione alle tecnologie informatiche Strumenti mentali per il futuro Panoramica Affronteremo i seguenti argomenti. I vari tipi di computer e il loro uso Il funzionamento dei computer Il futuro delle

Dettagli

Talk2M. viewon 2. evcom

Talk2M. viewon 2. evcom Dispositivi e software a valore aggiunto per la linea di prodotti ewon Talk2M Servizio di accesso remoto via Internet facile e sicuro per i PLC viewon 2 - Semplice da configurare e usare. - Efficiente

Dettagli

Piattaforma tecnologica per la certificazione dei servizi logistici

Piattaforma tecnologica per la certificazione dei servizi logistici Piattaforma tecnologica per la certificazione dei servizi logistici Monitoraggio flotta settembre 2011 www.selsat.it L azienda sede-via Pertini 5, Martellago (Venezia) Selecta opera dal 1993 nel settore

Dettagli

Specifica Tecnica Inverter Soleil DSP. Inverter per applicazioni fotovoltaiche. CONSERVARE PER FUTURA CONSULTAZIONE Per tutta la vita dell'apparato

Specifica Tecnica Inverter Soleil DSP. Inverter per applicazioni fotovoltaiche. CONSERVARE PER FUTURA CONSULTAZIONE Per tutta la vita dell'apparato Inverter per applicazioni fotovoltaiche CONSERVARE PER FUTURA CONSULTAZIONE Per tutta la vita dell'apparato SPECIFICA TECNICA Pag. 1 di 34 + FR INDICE Caratteristiche principali... 3 1 Modalità di funzionamento...

Dettagli

TelevisGo QUICK START. Monitoraggio e controllo non sono mai stati così intuitivi MANAGEMENT AND MONITORING

TelevisGo QUICK START. Monitoraggio e controllo non sono mai stati così intuitivi MANAGEMENT AND MONITORING TelevisGo Monitoraggio e controllo non sono mai stati così intuitivi MANAGEMENT AND MONITORING QUICK START Sommario 1. INTRODUZIONE... 3 1.1 INTRODUZIONE...3 1.2 REQUISITI DI SISTEMA...3 2. MONTAGGIO MECCANICO...

Dettagli

MRC: Nuova Architettura

MRC: Nuova Architettura MRC: Nuova Architettura Release: 1.0 16 febbraio 2014 Autore: Andrea Gualducci MRC: Nuova Architettura Pag. 1 di 12 SOMMARIO MRC: Nuova Architettura... 1 Introduzione...3 Efficienza...3 Deployement...3

Dettagli

La lavorazione del legno si evolve

La lavorazione del legno si evolve La lavorazione del legno si evolve Bottene Srl da oltre 75 anni produce a Schio macchine e impianti per la lavorazione del legno. Oggi le macchine sono ancora più semplici da usare grazie a Movicon CE.

Dettagli

Contenuti. Applicazioni di rete e protocolli applicativi

Contenuti. Applicazioni di rete e protocolli applicativi Contenuti Architettura di Internet Principi di interconnessione e trasmissione World Wide Web Posta elettronica Motori di ricerca Tecnologie delle reti di calcolatori Servizi Internet (come funzionano

Dettagli

Un sistema dedicato è per sua. Sistemi embedded modulari con PC/104 e PC/104 Plus. appunti

Un sistema dedicato è per sua. Sistemi embedded modulari con PC/104 e PC/104 Plus. appunti Sistemi embedded modulari con PC/104 e PC/104 Plus Costruire un sistema embedded con i componenti della famiglia PC/104 non è molto diverso dall assemblare un PC con componenti off-the-shelf. La differenza

Dettagli

Interfaccia EMIC per contatori

Interfaccia EMIC per contatori Interfaccia EMIC per contatori PANORAMICA Il controller EMIC (Ethernet Metering Interface Controller) fornisce un interfaccia per un massimo di 8, 16 o 32 contatori di energia elettrica. Si collega al

Dettagli

Sistema di monitoraggio remoto per impianti fotovoltaici

Sistema di monitoraggio remoto per impianti fotovoltaici Sistema di monitoraggio remoto per impianti fotovoltaici Powered by 1 INFORMAZIONI GENERALI AMPERYA EYES Amperya EYES è la nuova soluzione di telecontrollo creata da Amperya per la supervisione di tutti

Dettagli

Premessa. Presentazione

Premessa. Presentazione Premessa Nexera nasce come società del settore ICT, con una forte focalizzazione sulla ricerca tecnologica, e, sin dall inizio della sua attività, ha concentrato la propria attenzione al settore della

Dettagli

Corso Configurazione e gestione dell Aula di Informatica (18 lezioni 54 ore)

Corso Configurazione e gestione dell Aula di Informatica (18 lezioni 54 ore) Corso Configurazione e gestione dell Aula di Informatica (18 lezioni 54 ore) 1. L hardware del PC (3 Lezioni - 9 ore) 2. Troubleshooting (1 Lezione - 3 ore) 3. Ambiente Operativo (5 Lezioni - 15 ore) 4.

Dettagli