COSMARI TOLENTINO CONSORZIO OBBLIGATORIO SMALTIMENTO RIFIUTI

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "COSMARI TOLENTINO CONSORZIO OBBLIGATORIO SMALTIMENTO RIFIUTI"

Transcript

1 COSMARI TOLENTINO CONSORZIO OBBLIGATORIO SMALTIMENTO RIFIUTI GARA PER PROCEDURA APERTA RICOMPOSIZIONE AMBIENTALE DELL EX DISCARICA SITA NEL COMUNE DI TOLENTINO CPV CIG N EF3 Copia di verbale di gara L anno 13 (duemilatredici), il giorno 17 (diciassette) del mese di Gennaio, alle ore 10,00, presso la sede del COSMARI, sita in loc. Piane di Chienti del Comune di Tolentino (MC), PREMESSO CHE con delibera a contrarre n. 59 del 17/10/12 del Consiglio di Amministrazione dell Ente è stato autorizzato l appalto delle opere in oggetto, per l importo a base d asta di ,00 di cui ,10 per lavori a corpo, ,90 per lavori a misura e ,00 per oneri e apprestamenti per la sicurezza di cui: 1) Importo soggetto a ribasso di gara ,00 oltre IVA; 2) Oneri e apprestamenti relativi alla sicurezza, non soggetti a ribasso: ,00 oltre IVA; CHE con la suddetta delibera del Consiglio di Amministrazione è stato altresì disposto di procedere all appalto dei lavori mediante procedura aperta; PRESO ATTO CHE il bando di gara è stato regolarmente pubblicato sulla GUCE (15/11/12), GURI (23/11/12), su quattro quotidiani, di cui due a diffusione nazionale ed due a diffusione locale (29/11/12), nonché pubblicato sul sito dell Ente e sul sito del Ministero delle Infrastrutture, oltre che all Albo dell Ente presso il Comune di Tolentino (16/12/11) ; CHE nel citato bando è stato fissato per il giorno 16 Gennaio, alle ore 12,00 il termine ultimo per la presentazione delle offerte e per il giorno 17 Gennaio 13, alle ore 10,00, l inizio delle operazioni di gara; CHE il Segretario della Commissione ha constatato, con proprio verbale, il numero e la regolarità del ricevimento delle buste contenenti offerte per la presente gara, certificando, nel contempo, l integrità delle stesse, come da verbale allegato in copia al presente atto; TUTTO CIO PREMESSO L Ing. Giuseppe Giampaoli, nella sua qualità di Presidente della Commissione di gara, dichiara aperta la seduta pubblica per i lavori in epigrafe. La Commissione, in conformità a quanto disposto con delibera n. 59 del 17/10/12 risulta composta come segue: 1) Ing. Giuseppe Giampaoli Presidente; 2) Ing. Massimo Procaccini Membro; 3) Fabiola Tiberi Membro con funzioni di Segretario; Assiste l Avv. Luciano Mastrovincenzo n.q. di consulente del Cosmari. La gara si svolge in seduta pubblica.

2 In apertura di seduta il Presidente constata che fuori termine consentito è pervenuto un plico d offerta appartenente alla A.T.I. Codimar srl di Capistrello Ridolfi Idio e figli s.r.l. di Avezzano, che pertanto non può essere ammessa alla procedura di gara. Il Presidente della Commissione prende atto che, entro il termine del 16 Gennaio 13, ore 12,00, sono pervenuti n. 30 plichi, contenenti offerta per la partecipazione alla presente gara, inviati dalle ditte di seguito indicate, come da verbale di constatazione: Nome Comune Prot. Data Arrivo Ora 1 A.T.I: ROZZA COSTRUZIONI SRL MUGNANO DEL CARDINALE (AV) /01/13 PERNA ECOLOGIA SRL 830 SIRIGNANO (AV) MARIGLIANO (NA) 2 A.T.I: FRANCO SRL CAPRARICA DI LECCE /01/ GIARDINI NAXOS (ME) 3 SOGEM SRL NAPOLI /01/13 4 GI.CA.RO. EREDI CUDEMO SRL SANT'ARCANGELO (PZ) /01/13 5 CONSORZIO STABILE SIN.TE.SI. S.C.a.R.L POTENZA /01/13 6 C.L.A.F.C. SOC. COOP. 470 S.PIERO IN BAGNO (FC) /01/13 7 A.T.I.: F.LLI DI MENNA & FIGLI SRL CAPRACOTTA (IS) /01/13 PISTILLI COSTRUZIONI DI PISTILLI BERARDINO E C. SNC VINCHIATURO (CB) 8 CONSORZIO CAMPALE STABILE 800 BENEVENTO /01/13 9 COSTRUZIONI ED IMPIANTI C.E.I.S.A. SPA SAVIGNANO SUL RUBICONE /01/13 10 CONSORZIO STABILE TOSCANO S.C.r.l GROSSETO /01/13 11 COSTRUZIONI GENERALI XODO SRL PORTO VIRO (RO) /01/13 12 BASENTINI SRL POTENZA /01/13 13 A.T.I.: SACIB SRL LOC. TORRE MATIGGE - TREVI (PG) /01/ GUALDO CATTANEO (PG 14 ERAGON CONSORZIO STABILE ROMA /01/13 15 IMPRESA EDILE COGER SRL RAPOLLA (PZ) /01/13 16 A.T.I.: CO.R.ES.A. SRL 801 NAPOLI /01/13 9, AVELLINO 17 A.T.I.: /01/13 9,32 18 BARI LAGO ROSSO IMPRESA DI COSTRUZIONI SOC. COOP TASSULLO (TN) /01/13 9,37 19 MASSUCCO COSTRUZIONI SRL 100 CUNEO /01/13 9,37 PRODUZIONE E LAVORO FORLI' /01/13 9,37 PRODUZIONE E LAVORO "CIRO MENOTTI" 481 RAVENNA /01/13 9,37 22 TRASCOOP TRASPORTI SOCIETA' COOPERATIVA FORLI' (FC) /01/13 9,37 23 A.T.I.: GOSTI SRL CITTA' DELLA PIEVE (PG) /01/13 9,37 VALBASENTO LAVORI SRL CALCIANO (MT) 24 R.T.I.: CONSORZIO STABILE OLIMPIA ACRI (CS) /01/13 9, CASSANO ALLO IONIO (CS) 25 A.T.I.: PETROCELLI COSTRUZIONI GENERALI SRL BERNALDA (MT) /01/13 10, TRICARICO (MT) 26 EDIL TECNO SCAVI SRL CASALUCE (CE) /01/13 10,30 27 PAPA NICOLA SRL 600 MACERATA /01/13 12:14 28 F&I LAVORI SOC. COOP BISENTI (TE) /01/13 10,53 29 VALORI S.C.AR.L. CONSORZIO STABILE ROMA /01/13 11,57 IMPRESA EDILE STRADALI E AFFINI MONTESI GEOM. PIER DANILO SASSO DI SERRA S. QUIRICO (AN) /01/13 11, ARCEVIA (AN)

3 La Commissione procede all apertura dei plichi in ordine di arrivo, ai sensi di quanto previsto al punto o) di pag. 4 del bando di gara, al fine di accertare la regolarità della documentazione amministrativa richiesta nel bando di gara. A seguito della suddetta verifica, risulta la regolarità della documentazione presentata da tutte le Ditte partecipanti, ad eccezione di quelle di seguito elencate, che vengono escluse dalla gara per le causali per ciascuna indicate: n. 9) Costruzioni ed impianti C.E.I.S.A. Spa di Svignano sul Rubicone dichiara il possesso della sola Categoria prevalente, per classifica che copre l importo a base d asta, ma risulta carente del possesso delle altre categorie di specializzazione richieste ai fini della qualificazione, che dichiara di voler subappaltare, a fronte del divieto di subappalto della Categoria OS, previsto ai sensi e per gli effetti degli artt. 37, comma 11, d.lgs. 163/06 e 92, comma 7, d.p.r. 7/10; n. 19) Massucco Costruzioni s.r.l. di Cuneo dichiara il possesso della sola Categoria prevalente per classifica che copre l importo a base d asta, ma risulta carente del possesso della ulteriore categoria OS, che dichiara di voler subappaltare, a fronte del divieto di subappalto della medesima Categoria OS, previsto ai sensi e per gli effetti degli artt. 37, comma 11, d.lgs. 163/06 e 92, comma 7, d.p.r. 7/10; n. 22) Trascoop trasporti soc. coop. di Forlì dichiara il possesso della sola Categoria prevalente per classifica che copre l importo a base d asta, ma risulta carente del possesso delle altre categorie di specializzazione richieste ai fini della qualificazione, che dichiara di voler subappaltare a fronte del divieto di subappalto della Categoria OS, previsto ai sensi e per gli effetti degli artt. 37, comma 11, d.lgs. 163/06 e 92, comma 7, d.p.r. 7/10; n. 26) Edil Tecno Scavi s.r.l. di Casaluce dichiara il possesso della sola Categoria prevalente per classifica che copre l importo a base d asta, ma risulta carente del possesso delle altre categorie di specializzazione richieste ai fini della qualificazione, che dichiara di voler subappaltare a fronte del divieto di subappalto della Categoria OS, previsto ai sensi e per gli effetti degli artt. 37, comma 11, d.lgs. 163/06 e 92, comma 7, d.p.r. 7/10; n. 27) Papa Nicola srl di Macerata, per omessa dichiarazione ex art. 38 D.Lgs 163/06 relativa al Direttore tecnico Sig. Luciano Taddei della ditta Ausiliaria (come risulta dalla certificazione SOA dell impresa ausiliaria); n. 28) F & I lavori soc. coop. di Bisenti (TE), per omessa dichiarazione ex art. 38 D.Lgs 163/06 relativa al Direttore tecnico Sig. Gianni Ciccone della ditta Ausiliaria (come risulta dalla certificazione SOA dell impresa ausiliaria). La Commissione procede quindi all ammissione delle ditte in possesso di regolare documentazione alle successive fasi concorsuali, disponendo l apertura delle buste contenenti le offerte economiche dei 24 concorrenti ammessi, da cui risultano i seguenti ribassi percentuali sull importo a base d asta:

4 1 A.T.I: Nome Comune % rib ROZZA COSTRUZIONI SRL MUGNANO DEL CARDINALE (AV) 830 SIRIGNANO (AV) PERNA ECOLOGIA SRL MARIGLIANO (NA) 40,11 2 R.T.I: FRANCO SRL CAPRARICA DI LECCE GIARDINI NAXOS (ME) 50,613 3 SOGEM SRL NAPOLI,939 4 GI.CA.RO. EREDI CUDEMO SRL SANT'ARCANGELO (PZ) 31,858 5 CONSORZIO STABILE SIN.TE.SI. S.C.a.R.L POTENZA 26,76 6 C.L.A.F.C. SOC. COOP. 470 S.PIERO IN BAGNO (FC) 44,119 7 A.T.I.: F.LLI DI MENNA & FIGLI SRL PISTILLI COSTRUZIONI DI PISTILLI BERARDINO E C. SNC CAPRACOTTA (IS) VINCHIATURO (CB) 39,066 8 CONSORZIO CAMPALE STABILE 800 BENEVENTO 13,98 10 CONSORZIO STABILE TOSCANO S.C.r.l GROSSETO 19, COSTRUZIONI GENERALI XODO SRL PORTO VIRO (RO) 37, BASENTINI SRL POTENZA 27, A.T.I.: SACIB SRL LOC. TORRE MATIGGE - TREVI (PG) GUALDO CATTANEO (PG 43, ERAGON CONSORZIO STABILE ROMA 34, IMPRESA EDILE COGER SRL RAPOLLA (PZ) 29, A.T.I.: CO.R.ES.A. SRL 801 NAPOLI AVELLINO 26, A.T.I.: BARI 44, LAGO ROSSO IMPRESA DI COSTRUZIONI SOC. COOP TASSULLO (TN) 30,6 PRODUZIONE E LAVORO FORLI' 23,00 PRODUZIONE E LAVORO "CIRO MENOTTI" 481 RAVENNA 29,41 23 VALBASENTO LAVORI SRL CALCIANO (MT) 28,52 24 R.T.I.: CONSORZIO STABILE OLIMPIA ACRI (CS) CASSANO ALLO IONIO (CS) 26,74 25 A.T.I.: PETROCELLI COSTRUZIONI GENERALI SRL BERNALDA (MT) TRICARICO (MT) 29, VALORI S.C.AR.L. CONSORZIO STABILE ROMA 38,244 IMPRESA EDILE STRADALI E AFFINI MONTESI GEOM. PIER DANILO SASSO DI SERRA S. QUIRICO (AN) ARCEVIA (AN) 46,6 La Commissione procede quindi alla determinazione della graduatoria delle offerte; 2 A.T.I: 6 17 A.T.I.: Nome Comune % rib FRANCO SRL CAPRARICA DI LECCE GIARDINI NAXOS (ME) 50,613 IMPRESA EDILE STRADALI E AFFINI MONTESI GEOM SASSO DI SERRA S. QUIRICO PIER DANILO (AN) ARCEVIA (AN) 46,6 BARI 44,119 BARI 44,091

5 13 A.T.I.: SACIB SRL LOC. TORRE MATIGGE - TREVI (PG) GUALDO CATTANEO (PG 43,358 ROZZA COSTRUZIONI SRL MUGNANO DEL CARDINALE (AV) 830 SIRIGNANO (AV) 1 A.T.I: PERNA ECOLOGIA SRL MARIGLIANO (NA) 40,11 F.LLI DI MENNA & FIGLI SRL PISTILLI COSTRUZIONI DI PISTILLI BERARDINO E C CAPRACOTTA (IS) 7 A.T.I.: SNC VINCHIATURO (CB) 39, VALORI S.C.AR.L. CONSORZIO STABILE ROMA 38, COSTRUZIONI GENERALI XODO SRL PORTO VIRO (RO) 37, ERAGON CONSORZIO STABILE ROMA 34, GI.CA.RO. EREDI CUDEMO SRL SANT'ARCANGELO (PZ) 31, LAGO ROSSO IMPRESA DI COSTRUZIONI SOC. COOP TASSULLO (TN) 30,6 25 A.T.I.: PETROCELLI COSTRUZIONI GENERALI SRL BERNALDA (MT) TRICARICO (MT) 29, IMPRESA EDILE COGER SRL RAPOLLA (PZ) 29,572 PRODUZIONE E LAVORO "CIRO MENOTTI" 481 RAVENNA 29,41 23 VALBASENTO LAVORI SRL CALCIANO (MT) 28,52 12 BASENTINI SRL POTENZA 27,622 5 CONSORZIO STABILE SIN.TE.SI. S.C.a.R.L POTENZA 26,76 24 R.T.I.: CONSORZIO STABILE OLIMPIA ACRI (CS) CASSANO ALLO IONIO (CS) 26,74 16 A.T.I.: CO.R.ES.A. SRL 801 NAPOLI AVELLINO 26,425 PRODUZIONE E LAVORO FORLI' 23,00 3 SOGEM SRL NAPOLI, CONSORZIO STABILE TOSCANO S.C.r.l GROSSETO 19,797 8 CONSORZIO CAMPALE STABILE 800 BENEVENTO 13,98 Sulla base della graduatoria stilata, la Commissione dichiara l aggiudicazione provvisoria della gara d appalto in favore dell offerta dell A.T.I. con capogruppo la ditta Franco s.r.l. di Caprarica di Lecce, che ha offerto il maggior ribasso percentuale sull importo a base d asta, pari al 50,613 %. La disposta aggiudicazione provvisoria resta condizionata alla verifica della presunta anomalia dell offerta, secondo la procedura di cui agli artt. 86 e segg. del d.lgs. 163/06 e s.m.i.. Pertanto, si procederà alla richiesta nei riguardi del RTI delle giustificazioni relative alle voci di prezzo, a corpo e a misura, più significative che concorrono a formare l importo complessivo posto a base di gara. Si rammenta che non sono ammesse giustificazioni in relazione a trattamenti salariali minimi inderogabili stabiliti dalla legge o da fonti autorizzate dalla legge, in relazione agli oneri di sicurezza, nonché al piano di sicurezza e alla relativa stima dei costi. L aggiudicazione provvisoria è altresì subordinata alla verifica della effettiva sussistenza dei requisiti, generali e speciali, autodichiarati in sede di gara, ai sensi degli artt. 11 e 12 del D. Lgs. n. 163/06. Il presente verbale, unitamente alla documentazione di gara, viene inviato alla stazione appaltante per gli adempimenti successivi. Il presente verbale viene chiuso alle ore 19. La Commissione F.to Presidente: Ing. Giuseppe Giampaoli F.to Membro: Ing. Massimo Procaccini F.to Membro: Fabiola Tiberi

COSMARI TOLENTINO CONSORZIO OBBLIGATORIO SMALTIMENTO RIFIUTI

COSMARI TOLENTINO CONSORZIO OBBLIGATORIO SMALTIMENTO RIFIUTI COSMARI TOLENTINO CONSORZIO OBBLIGATORIO SMALTIMENTO RIFIUTI Gara per procedura aperta per opere di ampliamento dell impianto di compostaggio presso lo stabilimento in loc. Piane di Chienti del Comune

Dettagli

VERBALE n. 30/2008 AUTOSTRADA DEL BRENNERO SPA - TRENTO. Verbale della seduta pubblica per la procedura aperta relativa ai

VERBALE n. 30/2008 AUTOSTRADA DEL BRENNERO SPA - TRENTO. Verbale della seduta pubblica per la procedura aperta relativa ai VERBALE n. 30/2008 AUTOSTRADA DEL BRENNERO SPA - TRENTO Verbale della seduta pubblica per la procedura aperta relativa ai lavori di risanamento del viadotto delle Zuane alla progressiva km 202+085, con

Dettagli

VERBALE DI APERTURA BUSTE ED AGGIUDICAZIONE PROVVISORIA

VERBALE DI APERTURA BUSTE ED AGGIUDICAZIONE PROVVISORIA COMUNE DI BARDONECCHIA (Provincia di Torino) LAVORI DI REALIZZAZIONE DI UN CAMPO DA CACIO A SETTE IN ERBA SINTETICA MEDIANTE PROCEDURA NEGOZIATA CON LE MODALITÀ STABILITE DAL COMBINATO DISPOSTO DEGLI ARTT.

Dettagli

VERBALE n. 46/2008 AUTOSTRADA DEL BRENNERO SPA - TRENTO Verbale della seduta pubblica per la procedura aperta relativa ai lavori di ristrutturazione

VERBALE n. 46/2008 AUTOSTRADA DEL BRENNERO SPA - TRENTO Verbale della seduta pubblica per la procedura aperta relativa ai lavori di ristrutturazione VERBALE n. 46/2008 AUTOSTRADA DEL BRENNERO SPA - TRENTO Verbale della seduta pubblica per la procedura aperta relativa ai lavori di ristrutturazione del centro di servizio per la sicurezza autostradale

Dettagli

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici DELIBERA CIPE DEL 30.06.2014 - MISURE DI RIQUALIFICAZIONE E MESSA IN SICUREZZA DEGLI EDIFICI PUBBLICI

Dettagli

Verbale di Gara n 1 ==================================================== PRIMA SEDUTA (PUBBLICA) DELLA PROCEDURA APERTA PER

Verbale di Gara n 1 ==================================================== PRIMA SEDUTA (PUBBLICA) DELLA PROCEDURA APERTA PER Verbale di Gara n 1 ==================================================== PRIMA SEDUTA (PUBBLICA) DELLA PROCEDURA APERTA PER L APPALTO DELLA PROGETTAZIONE ESECUTIVA E DELL'ESECUZIONE DEI LAVORI SULLA BASE

Dettagli

Cod. fisc. 82001010923 Partita Iva 00541170924

Cod. fisc. 82001010923 Partita Iva 00541170924 C O M U N E D I T U R R I PROVIN CIA DEL MEDIO CAMPIDAN O Piazza Sandro Pertini, 1 Cap. 09020 TURRI PEC turri.unione@legalmail.it Tel. 0783 95026 Fax 0783 95373 E-mail utcomunediturri@tiscali.it www.comune.turri.vs.it

Dettagli

UNITA DI DIREZIONE INTERVENTI COSTRUTTIVI, MANUTENZIONE, RECUPERO, ESPROPRI

UNITA DI DIREZIONE INTERVENTI COSTRUTTIVI, MANUTENZIONE, RECUPERO, ESPROPRI AZIEND A TERRI TORI ALE PER L EDILIZI A RESIDE NZI ALE DI POTENZ A Via Manhes, 33 85100 POTENZA tel. 0971413111 fax. 0971410493 www.aterpotenza.it URP NUMERO VERDE 800291622 fax 0971 413201 UNITA DI DIREZIONE

Dettagli

AUTOSTRADA DEL BRENNERO SpA BANDO DI GARA Nr. 18/2005. 1. STAZIONE APPALTANTE: AUTOSTRADA DEL BRENNERO SpA - Via Berlino n. 10,

AUTOSTRADA DEL BRENNERO SpA BANDO DI GARA Nr. 18/2005. 1. STAZIONE APPALTANTE: AUTOSTRADA DEL BRENNERO SpA - Via Berlino n. 10, AUTOSTRADA DEL BRENNERO SpA BANDO DI GARA Nr. 18/2005 1. STAZIONE APPALTANTE: AUTOSTRADA DEL BRENNERO SpA - Via Berlino n. 10, 38100 TRENTO - I - tel. n. 0461/212611 - fax n. 0461/212677 sito internet:

Dettagli

INAF OSSERVATORIO ASTROFISICO DI CATANIA VERBALE DI GARA DEL 12.7.2011

INAF OSSERVATORIO ASTROFISICO DI CATANIA VERBALE DI GARA DEL 12.7.2011 INAF OSSERVATORIO ASTROFISICO DI CATANIA VERBALE DI GARA DEL 12.7.2011 Affidamento del servizio di pulizia ordinaria e straordinaria sedi di Catania e di Serra La Nave della durata di due anni rinnovabile

Dettagli

VERBALE n. 53/2008 AUTOSTRADA DEL BRENNERO SPA - TRENTO. Verbale della procedura aperta relativa al servizio di reception e

VERBALE n. 53/2008 AUTOSTRADA DEL BRENNERO SPA - TRENTO. Verbale della procedura aperta relativa al servizio di reception e VERBALE n. 53/2008 AUTOSTRADA DEL BRENNERO SPA - TRENTO Verbale della procedura aperta relativa al servizio di reception e sorveglianza della sede della società (uffici e pertinenze) per il periodo 01/01/2009

Dettagli

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti PROVVEDITORATO INTERREGIONALE PER LE OPERE PUBBLICHE TOSCANA UMBRIA - FIRENZE -

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti PROVVEDITORATO INTERREGIONALE PER LE OPERE PUBBLICHE TOSCANA UMBRIA - FIRENZE - Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti PROVVEDITORATO INTERREGIONALE PER LE OPERE PUBBLICHE TOSCANA UMBRIA - FIRENZE - AR.C/656 AR.F1/607 SERVIZIO CONTRATTI VERBALE DI PROCEUDURA APERTA Rep. n

Dettagli

DIOCESI PATRIARCATO DI VENEZIA BANDO DI GARA A PROCEDURA APERTA PER APPALTO LAVORI

DIOCESI PATRIARCATO DI VENEZIA BANDO DI GARA A PROCEDURA APERTA PER APPALTO LAVORI DIOCESI PATRIARCATO DI VENEZIA BANDO DI GARA A PROCEDURA APERTA PER APPALTO LAVORI 1. STAZIONE APPALTANTE: DIOCESI PATRIARCATO DI VENEZIA San Marco n. 320/A, VENEZIA, - Tel. 0412702490 Fax 0412702420 Sito

Dettagli

Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo. 1. Ente appaltante: Soprintendenza Speciale per Pompei, Ercolano e Stabia

Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo. 1. Ente appaltante: Soprintendenza Speciale per Pompei, Ercolano e Stabia - 1 - Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo 1. Ente appaltante: Soprintendenza Speciale per Pompei, Ercolano e Stabia (già Soprintendenza Speciale per i Beni Archeologici di Pompei,

Dettagli

Regione Siciliana E. R. S. U. MESSINA ENTE REGIONALE PER IL DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO MESSINA VERBALE DI GARA

Regione Siciliana E. R. S. U. MESSINA ENTE REGIONALE PER IL DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO MESSINA VERBALE DI GARA Repubblica Italiana Regione Siciliana E. R. S. U. MESSINA ENTE REGIONALE PER IL DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO MESSINA VERBALE DI GARA OGGETTO: Cottimo fiduciario (procedura negoziata) - lavori per

Dettagli

BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO CENTRO SOCIALE POLIFUNZIONALE IN FAVORE DI PERSONE DIVERSAMENTE ABILI DI ETA COMPRESA TRA I 18-65 ANNI

BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO CENTRO SOCIALE POLIFUNZIONALE IN FAVORE DI PERSONE DIVERSAMENTE ABILI DI ETA COMPRESA TRA I 18-65 ANNI COMUNE DI MUGNANO DEL CARDINALE (Provincia di Avellino) AMBITO TERRITORIALE A6 ISTITUZIONE SOCIALE BAIANESE VALLO di LAURO Organismo di gestione del Piano di zona sociale L.n. 328/00 Prot. n. 2576 del

Dettagli

AUTOSTRADA DEL BRENNERO SpA - Via Berlino n. 10, 38100 TRENTO - I - tel. n. 0461/212611 - fax n. 0461/212677 sito internet: www.autobrennero.

AUTOSTRADA DEL BRENNERO SpA - Via Berlino n. 10, 38100 TRENTO - I - tel. n. 0461/212611 - fax n. 0461/212677 sito internet: www.autobrennero. AUTOSTRADA DEL BRENNERO SpA - Via Berlino n. 10, 38100 TRENTO - I - tel. n. 0461/212611 - fax n. 0461/212677 sito internet: www.autobrennero.it BANDO DI GARA Nr. 10/2002 1. CRITERIO DI AGGIUDICAZIONE:

Dettagli

PROVINCIA DI PARMA. Verbale di gara a seguito di procedura negoziata, ai sensi degli art.57 e 122 del D.lgs. n. 163/2006 e smi

PROVINCIA DI PARMA. Verbale di gara a seguito di procedura negoziata, ai sensi degli art.57 e 122 del D.lgs. n. 163/2006 e smi PROVINCIA DI PARMA Verbale di gara a seguito di procedura negoziata, ai sensi degli art.57 e 122 del D.lgs. n. 163/2006 e smi OGGETTO: Procedura negoziata indetta ai sensi degli artt. 57 e 122 del D.lgs.

Dettagli

BANDO DI GARA PER PROCEDURA APERTA

BANDO DI GARA PER PROCEDURA APERTA Prot. n. 000961/2015 Tolentino, li 11/03/2015 BANDO DI GARA PER PROCEDURA APERTA a) Stazione appaltante: COSMARI Srl - Località Piane di Chienti - 62029 Tolentino (MC) - tel. 0733/203504 - fax 0733/204014

Dettagli

Regione Autonoma della Sardegna. Assessorato dei Trasporti. Società di Gestione SO.GE.A.OR. S.p.A.

Regione Autonoma della Sardegna. Assessorato dei Trasporti. Società di Gestione SO.GE.A.OR. S.p.A. Regione Autonoma della Sardegna Assessorato dei Trasporti Società di Gestione SO.GE.A.OR. S.p.A. - BANDO DI GARA PER PUBBLICO INCANTO - 1) Stazione Appaltante: Assessorato Regionale dei Trasporti con sede

Dettagli

BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA Codice CIG: 58168708F8 Codice CUP: G66E12000740001

BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA Codice CIG: 58168708F8 Codice CUP: G66E12000740001 COMUNE DI CELICO PROVINCIA DI COSENZA UFFICIO TECNICO - SETTORE LAVORI PUBBLICI Prot. n 1763 del 20/06/2014 Pubblicato all Albo Pretorio al n 427/2014 dal 20/06/2014 al 15/07/2014 BANDO DI GARA PROCEDURA

Dettagli

COMUNE DI PORTICI. (Provincia di Napoli) BANDO DI GARA A PROCEDURA APERTA PER APPALTO LAVO- RI DI RESTAURO E ADEGUAMENTO FUNZIONALE A SEDE UNI-

COMUNE DI PORTICI. (Provincia di Napoli) BANDO DI GARA A PROCEDURA APERTA PER APPALTO LAVO- RI DI RESTAURO E ADEGUAMENTO FUNZIONALE A SEDE UNI- COMUNE DI PORTICI (Provincia di Napoli) BANDO DI GARA A PROCEDURA APERTA PER APPALTO LAVO- RI DI RESTAURO E ADEGUAMENTO FUNZIONALE A SEDE UNI- VERSITARIA PER CORSI DI SPECIALIZZAZIONE DEL FABBRI- CATO

Dettagli

La risposta è affermativa L acquisto del CD è alternativo alla presa visione degli elaborati.

La risposta è affermativa L acquisto del CD è alternativo alla presa visione degli elaborati. QUESITI E RISPOSTE 1. Non risulta scaricabile il bando di gara; Il bando di gara pubblicato nella GURI del 04/07/2014 al n. T14BFM11431 ed il successivo corrispondente avviso di rettifica pubblicato nella

Dettagli

COMUNE DI DUGENTA. Provincia di Benevento. Via Nazionale, 139 cap 82030 - tel.0824/978003 - Fax 0824/978381 E-mail: dugenta@tin.it

COMUNE DI DUGENTA. Provincia di Benevento. Via Nazionale, 139 cap 82030 - tel.0824/978003 - Fax 0824/978381 E-mail: dugenta@tin.it COMUNE DI DUGENTA Provincia di Benevento Via Nazionale, 139 cap 82030 - tel.0824/978003 - Fax 0824/978381 E-mail: dugenta@tin.it Prot. 1614 del 25/03/2010 OGGETTO: Avviso per la costituzione di elenchi

Dettagli

assimilabile Edifici civili e industriali OG1 88.707,50 Impianti interni elettrici OS30 33.442,60

assimilabile Edifici civili e industriali OG1 88.707,50 Impianti interni elettrici OS30 33.442,60 Azienda USL 3 Pistoia U.O. Nuove Opere BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA CUP J560900120002 CIG 29238537D1 - Gara 2966020 1. STAZIONE APPALTANTE: Azienda USL 3 Pistoia Via Sandro Pertini, 708 51100 PISTOIA

Dettagli

COMUNE DI CRESPINO Provincia di Rovigo. Prot. N 7146/2014

COMUNE DI CRESPINO Provincia di Rovigo. Prot. N 7146/2014 CENTRALE DI COMMITTENZA ASMEL CONSORTILE Soc. Cons. a r.l. Sede Legale: Piazza del Colosseo, 4 Roma Sede Operativa: Centro Direzionale - Isola G1 - Napoli P.Iva: 12236141003 Piazza Fetonte, 35 45030 Crespino

Dettagli

Comune di Cormòns Provincia di Gorizia SETTORE TECNICO Servizio Lavori Pubblici e Patrimonio

Comune di Cormòns Provincia di Gorizia SETTORE TECNICO Servizio Lavori Pubblici e Patrimonio Comune di Cormòns Provincia di Gorizia SETTORE TECNICO Servizio Lavori Pubblici e Patrimonio VERBALE DI GARA CONTROLLO DELLE OFFERTE Lavori di pianificazione energetica ed installazione di impianti fotovoltaici.

Dettagli

COMUNE DI MALALBERGO PROVINCIA DI BOLOGNA

COMUNE DI MALALBERGO PROVINCIA DI BOLOGNA COMUNE DI MALALBERGO PROVINCIA DI BOLOGNA Medaglia al Valore Civile IV SETTORE Pianificazione e Gestione Territoriale VERBALE DI PRIMA SEDUTA (ed unica) ASTA PUBBLICA PER L APPALTO DEI LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE

Dettagli

I.N.A.I.L. I. 1) Denominazione, indirizzi e punti dl contatto: INAIL Istituto Nazionale

I.N.A.I.L. I. 1) Denominazione, indirizzi e punti dl contatto: INAIL Istituto Nazionale I.N.A.I.L. BANDO DI GARA D APPALTO DI LAVORI - SEZIONE I: I. 1) Denominazione, indirizzi e punti dl contatto: INAIL Istituto Nazionale per l Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro. Indirizzo: P.le

Dettagli

IL DIRETTORE AMMINISTRATIVO. Ing. Adriano LELI

IL DIRETTORE AMMINISTRATIVO. Ing. Adriano LELI DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE AMMINISTRATIVO N. 129 del 09 novembre 2015 IL DIRETTORE AMMINISTRATIVO Ing. Adriano LELI OGGETTO: «Fornitura di energia elettrica per i soggetti di cui all art. 3 L.R. 19/2007

Dettagli

S.A.C. Società Aeroporto Catania S.p.A ESTRATTO DI BANDO DI GARA

S.A.C. Società Aeroporto Catania S.p.A ESTRATTO DI BANDO DI GARA S.A.C. Società Aeroporto Catania S.p.A ESTRATTO DI BANDO DI GARA 1 Ente appaltante: S.A.C Società Aeroporto Catania S.p.A Indirizzo: Area Engineering - Aeroporto di Catania Fontanarossa - Telef. 0957239500

Dettagli

COMUNE DI PORTICI. (Provincia di Napoli) BANDO DI GARA A PROCEDURA APERTA PER APPALTO TRI- DEI LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA

COMUNE DI PORTICI. (Provincia di Napoli) BANDO DI GARA A PROCEDURA APERTA PER APPALTO TRI- DEI LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA COMUNE DI PORTICI (Provincia di Napoli) BANDO DI GARA A PROCEDURA APERTA PER APPALTO TRI- ENNALE DEI LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA DELLE STRADE, PIAZZE E ARREDO URBANO C.I.G. N 03809165D2 1. AMMINISTRAZIONE

Dettagli

Comune di Ordona. Piazza Aldo Moro, n. 1-71040 Ordona (FG) utc@comune.ordona.fg.it --PEC: utc@pec.comune.ordona.fg.it. ooooooooo BANDO DI GARA

Comune di Ordona. Piazza Aldo Moro, n. 1-71040 Ordona (FG) utc@comune.ordona.fg.it --PEC: utc@pec.comune.ordona.fg.it. ooooooooo BANDO DI GARA Comune di Ordona Piazza Aldo Moro, n. 1-71040 Ordona (FG) Tel. 0885/796221 - Fax 0885/796067 P.IVA: 00516330719 - C.F.: 81002190718 utc@comune.ordona.fg.it --PEC: utc@pec.comune.ordona.fg.it ooooooooo

Dettagli

COMUNE DI TERNI. (Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana n.105 del 07/09/2009)

COMUNE DI TERNI. (Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana n.105 del 07/09/2009) LT/ma COMUNE DI TERNI (Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana n.105 del 07/09/2009) 1) Denominazione e indirizzo ufficiale dell amministrazione aggiudicatrice: Comune di Terni Direzione Affari Generali

Dettagli

AGENZIA TERRITORIALE PER LA CASA DELLA PROVINCIA DI ASTI SETTORE APPALTI E CONTRATTI Via Carducci, 86 14100 ASTI www.atc.asti.it

AGENZIA TERRITORIALE PER LA CASA DELLA PROVINCIA DI ASTI SETTORE APPALTI E CONTRATTI Via Carducci, 86 14100 ASTI www.atc.asti.it AGENZIA TERRITORIALE PER LA CASA DELLA PROVINCIA DI ASTI SETTORE APPALTI E CONTRATTI Via Carducci, 86 14100 ASTI www.atc.asti.it BANDO DI GARA A PROCEDURA APERTA REALIZZAZIONE IN MONCALVO (AT) VIA VALLETTA

Dettagli

COMUNE DI VILLASALTO

COMUNE DI VILLASALTO COMUNE DI VILLASALTO Provincia di Cagliari SERVIZIO TECNICO - UFFICIO LAVORI PUBBLICI Programmazione delle risorse per Spese per la realizzazione di opere e di interventi previsti dal Piano Stralcio del

Dettagli

COMUNE DI FIUMEDINISI

COMUNE DI FIUMEDINISI COMUNE DI FIUMEDINISI PROVINCIA DI MESSINA OGGETTO: Lavori per la realizzazione di loculi cimiteriali e corpo scala nella zona d ampliamento sud 7 stralcio. Verbale di aggiudicazione provvisoria del cottimo

Dettagli

CIG 567040563B. 1. STAZIONE APPALTANTE : MILANO RISTORAZIONE S.p.A.- Ufficio Acquisti e Contratti - Via B. Quaranta n.41- Milano. tel.

CIG 567040563B. 1. STAZIONE APPALTANTE : MILANO RISTORAZIONE S.p.A.- Ufficio Acquisti e Contratti - Via B. Quaranta n.41- Milano. tel. BANDO DI GARA: APPALTO N. 1/2014 CIG 567040563B 1. STAZIONE APPALTANTE : MILANO RISTORAZIONE S.p.A.- Ufficio Acquisti e Contratti - Via B. Quaranta n.41- Milano. tel. 02/88463.267 Fax 02/884.66.237 2.

Dettagli

Comune di Erice. SETTORE I Affari Generali, Legale e Servizi Demografici. Programma Operativo Nazionale FESR Sicurezza per lo Sviluppo

Comune di Erice. SETTORE I Affari Generali, Legale e Servizi Demografici. Programma Operativo Nazionale FESR Sicurezza per lo Sviluppo Comune di Erice SETTORE I Affari Generali, Legale e Servizi Demografici Oggetto: Verbale di apertura della gara relativa all appalto avente per oggetto Programma Operativo Nazionale FESR Sicurezza per

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 1737/2014 ADOTTATA IN DATA 06/11/2014

DELIBERAZIONE N. 1737/2014 ADOTTATA IN DATA 06/11/2014 DELIBERAZIONE N. 1737/2014 ADOTTATA IN DATA 06/11/2014 OGGETTO: Esito acquisizione in economia, mediante utilizzo della Piattaforma SinTel, per l affidamento della fornitura in noleggio di n. 1 sistema

Dettagli

COMUNE DI MONTESANO SALENTINO Provincia di Lecce Via Monticelli 47 C.A.P. 73030- Telefono 0833 763611 / Fax 0833 763602

COMUNE DI MONTESANO SALENTINO Provincia di Lecce Via Monticelli 47 C.A.P. 73030- Telefono 0833 763611 / Fax 0833 763602 COMUNE DI MONTESANO SALENTINO Provincia di Lecce Via Monticelli 47 C.A.P. 73030- Telefono 0833 763611 / Fax 0833 763602 BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA Procedura aperta art. 3, comma 37 e Art.

Dettagli

OGGETTO LAVORI DI: REALIZZAZIONE IMPIANTO FOTOVOLTAICO DI POTENZA NOMINALE PARI A 19,60 kwp PRESSO IL CENTRO SPORTIVO COMUNALE

OGGETTO LAVORI DI: REALIZZAZIONE IMPIANTO FOTOVOLTAICO DI POTENZA NOMINALE PARI A 19,60 kwp PRESSO IL CENTRO SPORTIVO COMUNALE Bollo ISTANZA DI AMMISSIONE ALLA GARA E DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA Ai sensi del D.P.R. 28/12/2000 N. 445 Il sottoscritto Nato a Prov. il il In qualità di (carica sociale ) dell Impresa (nome Società) con

Dettagli

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA Ai sensi del D.P.R. 28/12/2000 N. 445

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA Ai sensi del D.P.R. 28/12/2000 N. 445 Bollo NUMERO PROT: APPALTO 13720 IMPORTO IN. 356.156,47 incluso oneri DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA Ai sensi del D.P.R. 28/12/2000 N. 445 Il sottoscritto Nato a Prov.. il In qualità di (carica sociale ) dell

Dettagli

COMUNE DI SAN GIORGIO LA MOLARA Provincia di BENEVENTO

COMUNE DI SAN GIORGIO LA MOLARA Provincia di BENEVENTO COMUNE DI SAN GIORGIO LA MOLARA Provincia di BENEVENTO Prot. 2405 Lì 13/04/2010 BANDO DI GARA REALIZZAZIONE INFRASTRUTTURA PER LA CONNETTIVITÀ WIFI E VIDEOSORVEGLIANZA C.U.P. I53B08000170000 CIG: 0467432914

Dettagli

C O M U N E D I P O N T E (PROVINCIA DI BENEVENTO) UFFICIO TECNICO

C O M U N E D I P O N T E (PROVINCIA DI BENEVENTO) UFFICIO TECNICO C O M U N E D I P O N T E (PROVINCIA DI BENEVENTO) UFFICIO TECNICO Piazza XXII Giugno - C. A. P. 82O30 - Cod. Fisc. 80000630626 - C/C Postale N.11617826- Tel.0824/875281 - FAX 0824/874337 - e-mail: ufficiotecnico@comunediponte.it

Dettagli

PROVINCIA DI CAGLIARI --------------------------------------------- PROCEDURA NEGOZIATA. Appalto lavori di SISTEMAZIONE E COMPLETAMENTO DELLA

PROVINCIA DI CAGLIARI --------------------------------------------- PROCEDURA NEGOZIATA. Appalto lavori di SISTEMAZIONE E COMPLETAMENTO DELLA PROVINCIA DI CAGLIARI --------------------------------------------- PROCEDURA NEGOZIATA Appalto lavori di SISTEMAZIONE E COMPLETAMENTO DELLA VIABILITA COMUNALE. -------------------------------------------------------

Dettagli

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA. Assessorato dei Trasporti Direzione Generale BANDO DI GARA PER PUBBLICO INCANTO

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA. Assessorato dei Trasporti Direzione Generale BANDO DI GARA PER PUBBLICO INCANTO REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Assessorato dei Trasporti Direzione Generale BANDO DI GARA PER PUBBLICO INCANTO 1. AMMINISTRAZIONE APPALTANTE: Regione Autonoma della Sardegna Assessorato dei Trasporti,

Dettagli

VERBALE DI APERTURA BUSTE ED AGGIUDICAZIONE PROVVISORIA

VERBALE DI APERTURA BUSTE ED AGGIUDICAZIONE PROVVISORIA COMUNE DI BARDONECCHIA (Provincia di Torino) LAVORI DENOMINATI RAZIONALIZZAZIONE DEI CIRCUITI A/R DELL IMPIANTO DI RISCALDAMENTO ED ACQUA CALDA SANITARIA DEL FABBRICATO COMUNALE DI VIA MALLEN, 2 ADIBITO

Dettagli

Determina n. 1 del 20 gennaio 2015 del Direttore del Museo dell Automobile Avv. Giovanni Agnelli

Determina n. 1 del 20 gennaio 2015 del Direttore del Museo dell Automobile Avv. Giovanni Agnelli Determina n. 1 del 20 gennaio 2015 del Direttore del Museo dell Automobile Avv. Giovanni Agnelli Oggetto: Aggiudicazione della procedura aperta per l'affidamento del servizio di pulizia locali del Museo

Dettagli

Regione Molise DIREZIONE GENERALE I Servizio Beni Demaniali e Patrimoniali

Regione Molise DIREZIONE GENERALE I Servizio Beni Demaniali e Patrimoniali BANDO DI GARA APPALTO INTEGRATO SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE 1) Denominazione e indirizzo ufficiale dell amministrazione aggiudicatrice: Regione Molise Direzione Generale I Via Genova, 11

Dettagli

ANAS S.P.A. DIREZIONE GENERALE BANDO DI GARA. Denominazione ufficiale: ANAS S.p.A. DIREZIONE GENERALE

ANAS S.P.A. DIREZIONE GENERALE BANDO DI GARA. Denominazione ufficiale: ANAS S.p.A. DIREZIONE GENERALE ANAS S.P.A. DIREZIONE GENERALE BANDO DI GARA SEZIONE I : AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I. 1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO Denominazione ufficiale: ANAS S.p.A. DIREZIONE GENERALE Indirizzo

Dettagli

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA Ai sensi del D.P.R. 28/12/2000 N. 445

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA Ai sensi del D.P.R. 28/12/2000 N. 445 Bollo NUMERO PROT: APPALTO 6221/2015 IMPORTO IN. 189.163,00 incluso oneri DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA Ai sensi del D.P.R. 28/12/2000 N. 445 Il sottoscritto Nato a Prov.. il In qualità di (carica sociale

Dettagli

COMUNE DI SANT ANGELO del PESCO (Provincia di Isernia)

COMUNE DI SANT ANGELO del PESCO (Provincia di Isernia) COMUNE DI CAPRACOTTA (IS) P.zza Stanislao Falconi 3 86082 CAPRACOTTA tel. 0865/949210 fax 0865/945305 sito: www.capracotta.com email: comune@capracotta.com P.I. & C.F. 00057170946 CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA

Dettagli

BANDO DI GARA D APPALTO. L appalto rientra nel campo di applicazione dell accordo sugli appalti pubblici (AAP)?

BANDO DI GARA D APPALTO. L appalto rientra nel campo di applicazione dell accordo sugli appalti pubblici (AAP)? BANDO DI GARA D APPALTO Lavori Forniture Servizi ٱ ٱ X L appalto rientra nel campo di applicazione dell accordo sugli appalti pubblici (AAP)? NO SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE

Dettagli

COMUNE DI DERUTA PROVINCIA DI PERUGIA. Ufficio Tecnologico DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE

COMUNE DI DERUTA PROVINCIA DI PERUGIA. Ufficio Tecnologico DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE COMUNE DI DERUTA PROVINCIA DI PERUGIA Ufficio Tecnologico DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE REGISTRO GENERALE nr. 528 Del 20/12/2012 OGGETTO: Procedura negoziata dei lavori di realizzazione di impianti fotovoltaici

Dettagli

COMUNE DI OLBIA. Provincia di Olbia-Tempio

COMUNE DI OLBIA. Provincia di Olbia-Tempio COMUNE DI OLBIA Provincia di Olbia-Tempio ASSESSORATO ALLE POLITICHE SOCIALI, PARI OPPORTUNITA, POLITICHE SANITARIE E TUTELA DEGLI ANIMALI BANDO DI GARA PER LA GESTIONE DEL SERVIZIO Comunità di Accoglienza

Dettagli

ENAV S.p.A. 1) DENOMINAZIONE ED INDIRIZZO DELL ENTE AGGIUDICATORE:

ENAV S.p.A. 1) DENOMINAZIONE ED INDIRIZZO DELL ENTE AGGIUDICATORE: ENAV S.p.A. Bando di gara d appalto per l affidamento della progettazione ed esecuzione dei lavori relativi alla realizzazione delle opere infrastrutturali per l ammodernamento dell aeroporto di Genova

Dettagli

COMUNE DI MONTECARLO Provincia di Lucca APPALTO SERVIZIO PULIZIE GIORNALIERE E PERIODICHE EDIFICI COMUNALI VERBALE DI GARA

COMUNE DI MONTECARLO Provincia di Lucca APPALTO SERVIZIO PULIZIE GIORNALIERE E PERIODICHE EDIFICI COMUNALI VERBALE DI GARA COMUNE DI MONTECARLO Provincia di Lucca APPALTO SERVIZIO PULIZIE GIORNALIERE E PERIODICHE EDIFICI COMUNALI VERBALE DI GARA L anno 2008 (duemilaotto) il giorno 4 (Quattro) del mese di Giugno, alle ore 11,30

Dettagli

COMUNE DI CAMPOSANO Provincia di Napoli Piazza Umberto I 80030 Camposano (NA)

COMUNE DI CAMPOSANO Provincia di Napoli Piazza Umberto I 80030 Camposano (NA) COMUNE DI CAMPOSANO Provincia di Napoli Piazza Umberto I 80030 Camposano (NA) BANDO DI GARA LAVORI DI ADEGUAMENTO E SISTEMAZIONE DELLA SCUOLA MEDIA STATALE VIRGILIO CODICE CIG 6046901C8D CODICE CUP C61E14000010006

Dettagli

PROVINCIA DI POTENZA SETTORE TECNICO COMUNALE

PROVINCIA DI POTENZA SETTORE TECNICO COMUNALE COMUNE DI FRANCAVILLA IN SINNI PROVINCIA DI POTENZA SETTORE TECNICO COMUNALE Prot. n 5346 del 27/08/2015 BANDO DI GARA Albo n 605 del 27/08/2015 Lavori di Completamento dell'efficientamento energetico

Dettagli

COMUNE DI TURATE Prov. di Como

COMUNE DI TURATE Prov. di Como Prot. 852 GARA PUBBLICA 3 VERBALE DI GARA (art. 78 del D.Lgs 163/2006 e s.m.i.) Ente Appaltante: Comune di TURATE, via Vittorio Emanuele II n. 2 22078 Turate (CO), telefono 02/964251 (centralino), fax

Dettagli

(CIG 023737500C), importo complessivo a base di gara euro

(CIG 023737500C), importo complessivo a base di gara euro VERBALE n. 03/2009 AUTOSTRADA DEL BRENNERO SpA - TRENTO Verbale di gara a procedura aperta relativo all affidamento del servizio annuale di trasporto e recupero o smaltimento differenziato dei rifiuti

Dettagli

VERBALE n. 11/2005 AUTOSTRADA DEL BRENNERO SPA - TRENTO. Verbale del pubblico incanto relativo ai lavori per il ripristino del ponte sul

VERBALE n. 11/2005 AUTOSTRADA DEL BRENNERO SPA - TRENTO. Verbale del pubblico incanto relativo ai lavori per il ripristino del ponte sul VERBALE n. 11/2005 AUTOSTRADA DEL BRENNERO SPA TRENTO Verbale del pubblico incanto relativo ai lavori per il ripristino del ponte sul Canale Naviglio a Rolo (opera n. 395 a progressiva km 288+437). Importo

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N.: 66. del 28/03/2014

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N.: 66. del 28/03/2014 COPIA COMUNE DI CAVALLERMAGGIORE Provincia di Cuneo DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N.: 66 del 28/03/2014 Oggetto: Servizio di pulizia Palazzo Comunale - Approvazione verbale di gara e aggiudicazione.

Dettagli

CITTA DI MARTINA FRANCA Provincia di Taranto OGGETTO: APPALTO LAVORI DI " SISTEMAZIONE DELL ALTARE DELLE ANIME DEL PURGATORIO NEL CIMITERO COMUNALE 1

CITTA DI MARTINA FRANCA Provincia di Taranto OGGETTO: APPALTO LAVORI DI  SISTEMAZIONE DELL ALTARE DELLE ANIME DEL PURGATORIO NEL CIMITERO COMUNALE 1 PURGATORIO NEL CIMITERO COMUNALE 1 VERBALE DI GARA DI L'anno duemilaundici il giorno 10 (dieci) del mese di marzo alle ore 10,00 nella Residenza Municipale. Premesso che con determina n. 216 del 09/11/2010

Dettagli

AVVISO PUBBLICO COSTITUZIONE ELENCO IMPRESE PROCEDURA RISTRETTA SEMPLIFICATA ANNO 2014

AVVISO PUBBLICO COSTITUZIONE ELENCO IMPRESE PROCEDURA RISTRETTA SEMPLIFICATA ANNO 2014 Dipartimento Sviluppo Infrastrutture e Manutenzione Urbana AVVISO PUBBLICO COSTITUZIONE ELENCO IMPRESE PROCEDURA RISTRETTA SEMPLIFICATA ANNO 2014 Si informa che Roma Capitale, Dipartimento Sviluppo Infrastrutture

Dettagli

CONSORZIO DI BONIFICA 3 AGRIGENTO VERBALE DI GARA N. 1

CONSORZIO DI BONIFICA 3 AGRIGENTO VERBALE DI GARA N. 1 CONSORZIO DI BONIFICA 3 AGRIGENTO VERBALE DI GARA N. 1 Gara per l aggiudicazione dei lavori previsti nel progetto riguardante i Telecomando e telecontrollo, automazione e razionalizzazione degli impianti

Dettagli

Descrizione: opere di adeguamento della ferrovia a cremagliera Principe - Granarolo

Descrizione: opere di adeguamento della ferrovia a cremagliera Principe - Granarolo AZIENDA MOBILITA E TRASPORTI S.p.A. - GENOVA BANDO DI GARA PER PROCEDURA RISTRETTA SETTORI SPECIALI LAVORI DI ADEGUAMENTO DELLA FERROVIA A CREMAGLIERA PRINCIPE - GRANAROLO Ente Aggiudicatore: Azienda Mobilità

Dettagli

COMUNE DI MANIAGO ASSOCIAZIONE INTERCOMUNALE DELLE VALLI DELLE DOLOMITI FRIULANE

COMUNE DI MANIAGO ASSOCIAZIONE INTERCOMUNALE DELLE VALLI DELLE DOLOMITI FRIULANE Prot. 17959 Maniago, 01.07.2015 AVVISO PUBBLICO INDAGINE DI MERCATO per l individuazione dei soggetti da invitare alla procedura negoziata per l affidamento dei lavori di RIQUALIFICAZIONE E COMPLETAMENTO

Dettagli

COMUNE DI FOGGIA U.O. CONTRATTI E APPALTI BANDO DI GARA

COMUNE DI FOGGIA U.O. CONTRATTI E APPALTI BANDO DI GARA COMUNE DI FOGGIA U.O. CONTRATTI E APPALTI BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA PER L ESECUZIONE DEI LAVORI DI EFFICIENTAMENTO ENERGETICO E MIGLIORAMENTO DELLA SOSTENIBILITA AMBIENTALE PRESSO LA SCUOLA MEDIA

Dettagli

R.U.P. Arch. Stefano Pedullà D.L. Geom. Stefano Craia

R.U.P. Arch. Stefano Pedullà D.L. Geom. Stefano Craia 1. Ente Appaltante: CONI Servizi SpA Largo Lauro De Bosis n 15, 00194 Roma, tel. 0636851, fax n 0636857649. 2. Procedura di gara: tre procedure aperte di cui al D. lgs. 12 aprile 2006, n 163 e s.m.i. 3.

Dettagli

BANDO DI GARA PER PROCEDURA APERTA. 1) Ente aggiudicatore: Grandi Stazioni S.p.A., con sede in Roma, Via G.

BANDO DI GARA PER PROCEDURA APERTA. 1) Ente aggiudicatore: Grandi Stazioni S.p.A., con sede in Roma, Via G. BANDO DI GARA PER PROCEDURA APERTA 1) Ente aggiudicatore: Grandi Stazioni S.p.A., con sede in Roma, Via G. Giolitti, 34 (Telefono 06-478411/Telefax 06-47841376, indirizzo PEC: appalti_acquisti_gsspa@legalmail.it,

Dettagli

C O M U N E di L A T E R I N A Provincia di Arezzo

C O M U N E di L A T E R I N A Provincia di Arezzo C O M U N E di L A T E R I N A Provincia di Arezzo DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI SERVIZIO COPIA DETERMINAZIONE N. 530 del 13-12-2010 Servizio: SETTORE TECNICO OGGETTO: APPROVAZIONE VERBALE RELATIVO

Dettagli

Ente appaltante:comune di Firenze - Direzione SERVIZI TECNICI. via GIOTTO n. 4 - CAP 50100 Firenze (Fi) - Tel. 0552624231 -

Ente appaltante:comune di Firenze - Direzione SERVIZI TECNICI. via GIOTTO n. 4 - CAP 50100 Firenze (Fi) - Tel. 0552624231 - Comune di Firenze - Direzione SERVIZI TECNICI BANDO DI GARA - PROCEDURA APERTA Ente appaltante:comune di Firenze - Direzione SERVIZI TECNICI via GIOTTO n. 4 - CAP 50100 Firenze (Fi) - Tel. 0552624231 -

Dettagli

COMUNE DI MATTINATA. ooooooooo BANDO DI GARA

COMUNE DI MATTINATA. ooooooooo BANDO DI GARA COMUNE DI MATTINATA Provincia di Foggia www.comune.mattinata.fg.it tecnico@comune.mattinata.fg.it Corso Matino n. 68, Mattinata C. F. 83001290713 P. IVA 01009880715 SETTORE 3 SERVIZIO 1: PROGRAMMAZIONE

Dettagli

IL DIRETTORE AMMINISTRATIVO. Ing. Adriano LELI

IL DIRETTORE AMMINISTRATIVO. Ing. Adriano LELI DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE AMMINISTRATIVO N. 40 del 4 maggio 2015 IL DIRETTORE AMMINISTRATIVO Ing. Adriano LELI OGGETTO: «Fornitura di carta naturale ecologica e carta riciclata ecologica in risme per

Dettagli

CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA APPALTANTE: che agisce per conto del Comune di Domanico (CS)

CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA APPALTANTE: che agisce per conto del Comune di Domanico (CS) UNIONE DEI CASALI PIANE CRATI CELLARA FIGLINE V.RO APRIGLIANO PATERNO CALABRO PROVINCIA DI COSENZA SETTORE TECNICO CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA VIA ROMA N. 99 87050 CELLARA (CS) Prot. n. 63 Del 17.02.2014

Dettagli

MINISTERO PER I BENI CULTURALI E AMBIENTALI SOPRINTENDENZA ARCHEOLOGICA DI POMPEI BANDO DI GARA. Codice CIG (0135838110)

MINISTERO PER I BENI CULTURALI E AMBIENTALI SOPRINTENDENZA ARCHEOLOGICA DI POMPEI BANDO DI GARA. Codice CIG (0135838110) MINISTERO PER I BENI CULTURALI E AMBIENTALI SOPRINTENDENZA ARCHEOLOGICA DI POMPEI BANDO DI GARA Codice CIG (0135838110) SEZIONE I: I.1) Soggetto aggiudicatore: Soprintendenza Archeologica di Pompei, Direzione

Dettagli

COMUNE DI CAGLIARI PUBBLICO INCANTO - BANDO DI GARA N 23/2006. Il Comune di Cagliari - Servizio Appalti via Roma, 145 09124 Cagliari,

COMUNE DI CAGLIARI PUBBLICO INCANTO - BANDO DI GARA N 23/2006. Il Comune di Cagliari - Servizio Appalti via Roma, 145 09124 Cagliari, COMUNE DI CAGLIARI PUBBLICO INCANTO - BANDO DI GARA N 23/2006 Il Comune di Cagliari - Servizio Appalti via Roma, 145 09124 Cagliari, in esecuzione della Deliberazione G.C. n. 660 del 01.12.2005 e della

Dettagli

BANDO DI GARA. I.2) TIPO DI AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE E PRINCIPALI SETTORI DI ATTIVITA Organismo di diritto pubblico Salute

BANDO DI GARA. I.2) TIPO DI AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE E PRINCIPALI SETTORI DI ATTIVITA Organismo di diritto pubblico Salute BANDO DI GARA SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO Azienda USL di Ferrara Dipartimento Interaziendale Attività Tecniche e Patrimoniali Via Cassoli,

Dettagli

COMUNE DI MIRA Provincia di Venezia

COMUNE DI MIRA Provincia di Venezia Allegato sub A) COMUNE DI MIRA PIAZZA IX MARTIRI, 3 - C.A.P. 30034 TEL. 041-5628211 (centralino) FAX 041-423922 C.F. 00368570271 Indirizzo Internet: www.comune.mira.ve.it - E-mail: info@comune.mira.ve.it

Dettagli

COMUNE DI GIARRE. Provincia di Catania V E R BA L E ASTA PUBBLICA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI EDUCATIVA

COMUNE DI GIARRE. Provincia di Catania V E R BA L E ASTA PUBBLICA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI EDUCATIVA COMUNE DI GIARRE Provincia di Catania V E R BA L E ASTA PUBBLICA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI EDUCATIVA DOMICILIARE MINORI Lotto CIG [0497459426] Pubblico incanto ai sensi degli artt. 121 e 124 lett.a),

Dettagli

BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA

BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA COMUNE DI VILLARICCA (Provincia di Napoli) Corso Vittorio Emanuele, 60 CAP: 80010 Tel. +390818191228/229 Fax: +390818191269 http://www.comune.villaricca.na.it pec: protocollo.villaricca@asmepec.it BANDO

Dettagli

Compartimento della Viabilità per la Basilicata

Compartimento della Viabilità per la Basilicata Anas SpA Società con Socio Unico Cap. Soc. 2.269.892.000,00 Iscr. R.E.A. 1024951 P.IVA 02133681003 C.F. 80208450587 Sede legale: Via Monzambano, 10 00185 Roma Tel. 06 44461 - Fax 06 4456224 Sede Compartimentale:

Dettagli

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA Ai sensi del D.P.R. 28/12/2000 N. 445

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA Ai sensi del D.P.R. 28/12/2000 N. 445 Bollo NUMERO PROT: APPALTO 11541 IMPORTO IN. 57.103,22 incluso oneri DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA Ai sensi del D.P.R. 28/12/2000 N. 445 Il sottoscritto Nato a Prov.. il In qualità di (carica sociale ) dell

Dettagli

RISPOSTA a concorrente può correttamente partecipare alla gara nel modo indicato.

RISPOSTA a concorrente può correttamente partecipare alla gara nel modo indicato. ci occorreva sapere se alla cauzione provvisoria deve essere allegata una autodichiarazione circa i poteri di firma oppure occorre necessariamente l'autentica notarile Alla cauzione provvisoria rilasciata

Dettagli

COMUNE DI BARDONECCHIA Provincia di Torino CAP. 10052

COMUNE DI BARDONECCHIA Provincia di Torino CAP. 10052 COMUNE DI BARDONECCHIA Provincia di Torino CAP. 10052 AREA AMMINISTRATIVA - SERVIZIO AFFARI GENERALI PROCEDURA NEGOZIATA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI ASSICURATIVI RELATIVI ALLA RESPONSABILITA CIVILE VERSO

Dettagli

- istanza di ammissione all offerta e connessa dichiarazione -

- istanza di ammissione all offerta e connessa dichiarazione - Allegato 5 SCHEMA DI DOMANDA DI AMMISSIONE in bollo Stazione Appaltante: Comune di Ovindoli Via Dante Alighieri 67046 OVINDOLI (AQ) GARA PER L AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DEL SERVIZIO GESTIONE DI BAGNI

Dettagli

Comune di Oggiono Provincia di Lecco

Comune di Oggiono Provincia di Lecco Comune di Oggiono Provincia di Lecco Settore Servizio Ufficio Istituzionale e Culturale Affari Generali Provveditorato e Contratti Prot. n. 15191 4.08/2 Oggiono, 23/10/2012 VERBALE DI GARA A PROCEDURA

Dettagli

Marca da bollo. in qualità di legale rappresentante della ditta (denominazione dell impresa) con sede

Marca da bollo. in qualità di legale rappresentante della ditta (denominazione dell impresa) con sede Marca da bollo Fac simile- Istanza di ammissione. AFC TORINO S.P.A. C.so Peschiera 193 10141 Torino Il sottoscritto (nome e cognome del dichiarante) nato a (luogo di nascita) (prov. ) il (data di nascita)

Dettagli

CITTA DI MONTEGROTTO TERME

CITTA DI MONTEGROTTO TERME Allegato 2) alla determinazione dei Servizi Sociali n.... del... CITTA DI MONTEGROTTO TERME PROVINCIA DI PADOVA Servizi Sociali BANDO DI GARA DI PUBBLICO INCANTO RELATIVO ALL APPALTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA

Dettagli

AVVISO DI CHIUSURA DEL PROCEDIMENTO ANNULLAMENTO IN AUTOTUTELA

AVVISO DI CHIUSURA DEL PROCEDIMENTO ANNULLAMENTO IN AUTOTUTELA Procedura aperta per l affidamento del servizio di Contact Center, Help Desk di primo livello e Call Center per Sardegna IT per una durata di sei mesi, prorogabile fino ad un massimo di ulteriori sei mesi.

Dettagli

AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DI IMPERIA - - - - VERBALE DI APERTURA BUSTE, CONTROLLO DOCUMENTAZIONE E SORTEGGIO DITTE PER RICHIESTA DOCUMENTAZIONE

AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DI IMPERIA - - - - VERBALE DI APERTURA BUSTE, CONTROLLO DOCUMENTAZIONE E SORTEGGIO DITTE PER RICHIESTA DOCUMENTAZIONE AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DI IMPERIA - - - - VERBALE DI APERTURA BUSTE, CONTROLLO DOCUMENTAZIONE E SORTEGGIO DITTE PER RICHIESTA DOCUMENTAZIONE a seguito di ASTA PUBBLICA relativa a lavori di MANUTENZIONE

Dettagli

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA Ai sensi del D.P.R. 28/12/2000 N. 445

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA Ai sensi del D.P.R. 28/12/2000 N. 445 Bollo infrastrutture centro storico P.I.R.P. DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA Ai sensi del D.P.R. 28/12/2000 N. 445 Il sottoscritto Nato a Prov.. il In qualità di (carica sociale ) dell Impresa (nome Società)

Dettagli

AREA TECNICA. BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA (ai sensi dell art. 3, comma 37 e art. 55, comma 5, del vigente D.Lgs.

AREA TECNICA. BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA (ai sensi dell art. 3, comma 37 e art. 55, comma 5, del vigente D.Lgs. BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA (ai sensi dell art. 3, comma 37 e art. 55, comma 5, del vigente D.Lgs. 163/2006) Per l appalto dei lavori di Riqualificazione urbanistica delle aree periferiche

Dettagli

Modulo - Istanza di Ammissione

Modulo - Istanza di Ammissione (Allegato B) Modulo - Istanza di Ammissione Istanza di ammissione alla gara d appalto, procedura aperta, relativa ai lavori di realizzazione di un edificio a uso laboratorio a scopi scientifici, realizzato

Dettagli

VERBALE n. 30/2004 AUTOSTRADA DEL BRENNERO SPA - TRENTO. Verbale del pubblico incanto relativo alla sistemazione dello spartitraffico autostradale

VERBALE n. 30/2004 AUTOSTRADA DEL BRENNERO SPA - TRENTO. Verbale del pubblico incanto relativo alla sistemazione dello spartitraffico autostradale VERBALE n. 30/2004 AUTOSTRADA DEL BRENNERO SPA - TRENTO Verbale del pubblico incanto relativo alla sistemazione dello spartitraffico autostradale nel tratto Trento-Rovereto nord. Importo a base di gara

Dettagli

COMUNE DI PORTICI. (Provincia di Napoli) BANDO DI GARA A PROCEDURA APERTA PER APPALTO LAVO- REALIZZAZIONE DI ANFITEATRO ALL APERTO NEL

COMUNE DI PORTICI. (Provincia di Napoli) BANDO DI GARA A PROCEDURA APERTA PER APPALTO LAVO- REALIZZAZIONE DI ANFITEATRO ALL APERTO NEL COMUNE DI PORTICI (Provincia di Napoli) BANDO DI GARA A PROCEDURA APERTA PER APPALTO LAVO- RI DI REALIZZAZIONE DI ANFITEATRO ALL APERTO NEL PARCO ANNESSO ALL EX VILLA MASCOLO C.I.G. N 0320335CCA 1. AMMINISTRAZIONE

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 161 DEL 14/03/2012

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 161 DEL 14/03/2012 AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 161 DEL 14/03/2012 OGGETTO: SERVIZIO DI CONDUZIONE, MANUTENZIONE

Dettagli

Rif: OGGETTO: Servizio cimiteriale, manutenzione del verde e pulizia dei locali nei cimiteri comunali. CIG: 5028608A96

Rif: OGGETTO: Servizio cimiteriale, manutenzione del verde e pulizia dei locali nei cimiteri comunali. CIG: 5028608A96 COMUNE DI PAVIA DI UDINE Provincia di Udine w w w. c o m u n e. p a v i a d i u d i n e. u d. i t AREA TECNICA E GESTIONE DEL TERRITORIO Piazza Julia, 1-33050 Lauzacco C. F. e P. I. V. A. 0 0 4 6 9 8 9

Dettagli