Aggiornamento del Piano Generale del Traffico Urbano (PGTU) del Comune di Milano

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Aggiornamento del Piano Generale del Traffico Urbano (PGTU) del Comune di Milano"

Transcript

1 Procedimento di Valutazione Ambientale Strategica Seconda Conferenza di Valutazione Milano, 20 Dicembre, Acquario Civico della Città di Milano Aggiornamento del Piano Generale del Traffico Urbano (PGTU) del Comune di Milano Procedura di Valutazione del Piano Andrea Zelioli Responsabile Servizio Tutela Acque e Territorio Settore Politiche Ambientali Comune di Milano

2 Impostazione procedurale-metodologica Assenza di un modello specificoper la VAS dei Piani di Traffico Modello metodologico procedurale e organizzativo della valutazione ambientale di piani e programmi - Modello generale (D.g.r.IX-761 del , All. 1)

3 Fasi di preparazione e orientamento Avvio del procedimento di aggiornamento del PGTU, sulla base del monitoraggio dello stato di attuazione del Piano stesso, e per la conduzione del relativo procedimento di Valutazione Ambientale Strategica - deliberazione Giunta Comunale n.1695 del 6/9/2012. Avvio del procedimento di VAS e individuazione dell Autorità Procedente (Direttore del Settore Pianificazione e Programmazione Mobilità e Trasporto Pubblico del Comune di Milano) e dell Autorità Competente in materia di VAS (Direttore del Settore Politiche Ambientali del Comune di Milano) - Determinazione dirigenziale n. 81/2012 datata 11/09/2012. Individuazione Soggetti competenti in materia ambientale, degli Enti territorialmente interessati, dei Soggetti funzionalmente interessati - Determinazione dirigenziale n. 82/2012 datata 12/09/2012.

4 Soggetti partecipanti alla procedura di VAS Proponente: la pubblica amministrazione o il soggetto privato che elabora il piano o Programma da sottoporre a VAS. Autorità Procedente: la pubblica amministrazione che attiva le procedure di redazione e di valutazione del P/P. Autorità Competente per la VAS: figura con compiti di tutela e valorizzazione ambientale, individuata dalla pubblica amministrazione, verifica l assoggettabilità a VAS, e in caso positivo porta a termine l istruttoria redigendo il Parere Motivato. Soggetti competenti in materia ambientale: Strutture pubbliche competenti in materia ambientale e sanitaria, o con specifiche competenze in tali settori. Soggetti territorialmente/funzionalmente interessati: gli Enti ed altri soggetti interessati sia territorialmente che per funzioni. Pubblico: Cittadini e le loro Associazioni, in accordo con la Convenzione di Aarhus (partecipazione del pubblico, accesso alle informazioni e alla giustizia in campo ambientale).

5 Partecipazione, consultazione e informazione saranno garantite l informazione e la partecipazione dei singoli soggetti del pubblico interessati mediante la pubblicazione sul sito web del Comune e della Regione (SIVAS) della documentazione di VAS e mediante la raccolta e la valutazione dei contributi che saranno trasmessi congiuntamente all Autorità Procedente ed all Autorità Competente, nonché mediante la messa a disposizione del pubblico del Parere Motivato e del Parere Motivato finale; tutta la documentazione VAS è disponibile presso la Segreteria del Settore Pianificazione e Programmazione Mobilità e Trasporto Pubblico del Comune di Milano, e presso l Autorità Competente. è previsto un Forum di presentazione al pubblico della proposta di aggiornamento di Piano e del relativo Rapporto Ambientale per garantire un momento di informazione e confronto allargato e per illustrare il percorso previsto per la fase di adozione e approvazione dell aggiornamento di piano.

6 Fasi di preparazione e orientamento Elaborazione del Documento di indirizzo metodologico per l aggiornamento del PGTU e del Documento di Scoping (Rapporto Preliminare): ai fini della consultazione, messa a disposizione presso gli uffici dell Autorità Procedente e dell Autorità Competente e pubblicazione sul sito web del Comune di Milano (Home > Informazioni > Per muoversi in e fuori città) e sul portale internet SIVAS di Regione Lombardia ( dal 24 settembre al 23 ottobre 2012 Presentazione ai soggetti interessati nell ambito della prima seduta della Conferenza di Valutazione(5 Ottobre 2012) nell ALLEGATO 4 ( Osservazioni presentate nella fase di scoping ) del Rapporto Ambientale sono riportati gli esiti della consultazione sia nell ambito della prima Conferenza di Valutazione (Tabella A.12) sia a seguito della messa a disposizione della documentazione(tabella A.13)

7 Fase di elaborazione e redazione messa a disposizione, ai fini della consultazione, del PGTU Stato di attuazione e aggiornamento, del Rapporto Ambientale e della Sintesi non Tecnica, presso gli uffici dell Autorità Procedente e dell Autorità Competente e pubblicazione sul sito web del Comune di Milano e sul portale internet SIVAS di Regione Lombardia 21 novembre 2012 fino al19 gennaio2013 presentazione ai soggetti interessati nell ambito della seconda seduta della Conferenza di Valutazione(20 dicembre 2012) Forum di presentazione al pubblico (20 dicembre 2012) per garantire un momento di informazione e confronto allargato e per illustrare il percorso previsto per la fase di adozione e approvazione dell aggiornamento di piano. Formulazione del Parere Motivato da parte dell Autorità Competente per la VAS, d intesa con l Autorità Procedente, entro 90 giorni dalla scadenza dei termini per la presentazione delle osservazioni

8 Fase di adozione/approvazione Adozione da parte della Giunta della proposta di aggiornamento del PGTU, del Rapporto Ambientale e di una Dichiarazione di Sintesi. L Autorità Procedente provvede a dare informazione circa la decisione tramite pubblicazione su BURL, a depositare presso i propri uffici e a pubblicare sul sito web SIVAS il provvedimento di adozione unitamente all aggiornamento di Piano adottato, comprensivo del Rapporto Ambientale, del Parere Motivato, della Dichiarazione di Sintesi, delle modalità circa il sistema di monitoraggio. Conclusa la fase di deposito e raccolta delle osservazioni, l Autorità Procedente e l Autorità Competente per la VAS esaminano e controdeducono le eventuali osservazioni pervenute e formulano il Parere Motivato finale e la Dichiarazione di Sintesi finale. Il provvedimento di approvazione definitiva dell aggiornamento di Piano motiverà le scelte effettuate in relazione agli esiti del procedimento di VAS.

9 Fase di attuazione e gestione Monitoraggio degli impatti sull ambiente derivanti dall attuazione dell aggiornamento del PGTU e verifica del raggiungimento degli obiettivi di sostenibilità prefissati, al fine di individuare tempestivamente gli impatti negativi imprevisti ed adottare le opportune misure correttive. Rapporti di monitoraggio: documenti di pubblica consultazione che l Autorità procedente dovrà emanare con una periodicità fissata all interno del dedicato capitolo del Rapporto Ambientale

10 Contributi e osservazioni sono da trasmettere congiuntamente all Autorità Procedente e all Autorità Competente per la VAS entro il 19 gennaio 2013 Per l Autorità Competente Protocollo: via Beccaria 19 dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore Mail: Fax: Per l Autorità Procedente Protocollo: via Beccaria 19 dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore Mail: Fax:

COMUNE DI BRESCIA PROVINCIA DI BRESCIA

COMUNE DI BRESCIA PROVINCIA DI BRESCIA COMUNE DI BRESCIA PROVINCIA DI BRESCIA Febbraio 2010 Nei capitoli successivi verranno affrontati i diversi punti sopra elencati, separatamente, al fine di agevolare la comprensione dei contenuti del

Dettagli

Determ. n N P.G.

Determ. n N P.G. COMUNE DI BRESCIA Determinazione dirigenziale Determ. n. - 4.04.2014 N.39370 P.G. OGGETTO: Settore Urbanistica. Avvio del procedimento di Valutazione Ambientale Strategica (V.A.S.) per la valorizzazione

Dettagli

Determ. n N P.G.

Determ. n N P.G. COMUNE DI BRESCIA Determinazione dirigenziale Determ. n. 937-9.5.2013 N. 49903 P.G. OGGETTO: Settore Urbanistica. Avvio del procedimento di verifica di assoggettabilità alla Valutazione Ambientale Strategica

Dettagli

Determ. n N P.G.

Determ. n N P.G. COMUNE DI BRESCIA Determinazione dirigenziale Determ. n. 3199-31.12.2012 N. 115124 P.G. OGGETTO: Settore Urbanistica. Avvio del procedimento di verifica di assoggettabilità alla Valutazione Ambientale

Dettagli

Bollettino ufficiale della Regione Puglia n. 10 del 02/02/2016

Bollettino ufficiale della Regione Puglia n. 10 del 02/02/2016 Bollettino ufficiale della Regione Puglia n. 10 del 02/02/2016 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 3 marzo 2015, n. 364 Piano regionale definitivo di protezione dell ambiente, decontaminazione, smaltimento

Dettagli

settore Mobilità, eliminazione barriere architettoniche e trasporto pubblico Determinazione dirigenziale n /07/2016

settore Mobilità, eliminazione barriere architettoniche e trasporto pubblico Determinazione dirigenziale n /07/2016 COMUNE DI BRESCIA settore Mobilità, eliminazione barriere architettoniche e trasporto pubblico Determinazione dirigenziale n. 1738-21/07/2016 OGGETTO: AVVIO DEL PROCEDIMENTO DI VALUTAZIONE AMBIENTALE STRATEGICA

Dettagli

PIANO DI INDIRIZZO FORESTALE - PIF

PIANO DI INDIRIZZO FORESTALE - PIF PIANO DI INDIRIZZO FORESTALE - PIF VALUTAZIONE AMBIENTALE STRATEGICA IL DOCUMENTO DI SCOPING 18 Marzo 2014 1 a Conferenza VAS Estensore: Dott. Agronomo Gianfrancesco Ruggeri Delibera di Gestione n.5 del

Dettagli

La Direttiva 2003/4/CE del Parlamento Europeo e del Consiglio del 28 gennaio 2003 sull'accesso del pubblico all'informazione ambientale;

La Direttiva 2003/4/CE del Parlamento Europeo e del Consiglio del 28 gennaio 2003 sull'accesso del pubblico all'informazione ambientale; Delib.G.R. 20 aprile 2011, n. 9/1587 (1). Approvazione del programma regionale di gestione dei rifiuti (PRGR) e della relativa valutazione ambientale strategica (VAS), c. 3, art. 19, L.R. 12 dicembre 2003,

Dettagli

SPORTELLO UNICO DELLE ATTIVITA PRODUTTIVE

SPORTELLO UNICO DELLE ATTIVITA PRODUTTIVE Allegato 1 r Modello metodologico procedurale e organizzativo della valutazione ambientale di piani e programmi (VAS) SPORTELLO UNICO DELLE ATTIVITA PRODUTTIVE 1. INTRODUZIONE 1.1 Quadro di riferimento

Dettagli

Bollettino Ufficiale. Serie Ordinaria n Venerdì 22 dicembre 2017

Bollettino Ufficiale. Serie Ordinaria n Venerdì 22 dicembre 2017 287 D.g.r. 18 dicembre 2017 - n. X/7575 Avvio del procedimento per l approvazione del programma regionale per il recupero e la valorizzazione del patrimonio minerario dismesso e della contestuale verifica

Dettagli

Valutazione Ambientale Strategica del Piano Provinciale di Gestione dei Rifiuti

Valutazione Ambientale Strategica del Piano Provinciale di Gestione dei Rifiuti Provincia di Bergamo Valutazione Ambientale Strategica del Piano Provinciale di Gestione dei Rifiuti Bergamo, 09 luglio 2007 dott.vittorio Biondi La VAS La Valutazione Ambientale Strategica si delinea

Dettagli

DELIBERAZIONE N X / 7496 Seduta del 11/12/2017

DELIBERAZIONE N X / 7496 Seduta del 11/12/2017 DELIBERAZIONE N X / 7496 Seduta del 11/12/2017 Presidente ROBERTO MARONI Assessori regionali FABRIZIO SALA Vice Presidente VALENTINA APREA VIVIANA BECCALOSSI SIMONA BORDONALI FRANCESCA BRIANZA CRISTINA

Dettagli

PGT 4 VAS CHIGNOLO PO. del Documento di Piano del PGT PARERE MOTIVATO FINALE PER L APPROVAZIONE DEL PGT. Fascicolo. Piano di Governo del Territorio

PGT 4 VAS CHIGNOLO PO. del Documento di Piano del PGT PARERE MOTIVATO FINALE PER L APPROVAZIONE DEL PGT. Fascicolo. Piano di Governo del Territorio COMUNE DI CHIGNOLO PO PROVINCIA DI PAVIA PGT Piano di Governo del Territorio ai sensi della Legge Regionale 11 marzo 2005, n 12 4 VAS del Documento di Piano del PGT Fascicolo PARERE MOTIVATO FINALE PER

Dettagli

AREA PIANIFICAZIONE URBANA E MOBILITÀ. Determinazione dirigenziale n /12/2017

AREA PIANIFICAZIONE URBANA E MOBILITÀ. Determinazione dirigenziale n /12/2017 COMUNE DI BRESCIA AREA PIANIFICAZIONE URBANA E MOBILITÀ Determinazione dirigenziale n. 3024-13/12/2017 OGGETTO: VARIANTE AL P.G.T PER NUOVA EDIFICAZIONE DI MAGAZZINO PER STOCCAGGIO PRODOTTI CONFEZIONATI

Dettagli

Valutazione Ambientale VAS. Programma Energetico Ambientale Regionale - PEAR. 1 a Conferenza di Valutazione e Forum aperto al pubblico

Valutazione Ambientale VAS. Programma Energetico Ambientale Regionale - PEAR. 1 a Conferenza di Valutazione e Forum aperto al pubblico Valutazione Ambientale VAS Programma Energetico Ambientale Regionale - PEAR 1 a Conferenza di Valutazione e Forum aperto al pubblico Milano, 12 novembre 2013 Autorità competente per la VAS Struttura Fondamenti,

Dettagli

Determinazione dirigenziale n /12/2016

Determinazione dirigenziale n /12/2016 COMUNE DI BRESCIA settore Urbanistica Determinazione dirigenziale n. 3199-28/12/2016 OGGETTO: AVVIO DEL PROCEDIMENTO DI VERIFICA DI ASSOGGETTABILITÀ ALLA VALUTAZIONE AMBIENTALE STRATEGICA (V.A.S.) RELATIVO

Dettagli

DICHIARAZIONE DI SINTESI

DICHIARAZIONE DI SINTESI Comune di Camisano Provincia di Cremona DICHIARAZIONE DI SINTESI Ai sensi dell art. 9, Direttiva 2001/42/CE punto 5.16, DCR 0351/13 marzo 2007 processo di VAS del Piano della Variante Generale al P.G.T.

Dettagli

Valutazione Ambientale VAS PEAR. Conferenza di Valutazione finale e Forum pubblico. Milano, 19 gennaio 2015

Valutazione Ambientale VAS PEAR. Conferenza di Valutazione finale e Forum pubblico. Milano, 19 gennaio 2015 Valutazione Ambientale VAS PEAR Conferenza di Valutazione finale e Forum pubblico Milano, 19 gennaio 2015 Autorità competente per la VAS Struttura Fondamenti, Strategie per il governo del territorio e

Dettagli

AREA PIANIFICAZIONE URBANA E MOBILITÀ. Determinazione dirigenziale n /02/2018

AREA PIANIFICAZIONE URBANA E MOBILITÀ. Determinazione dirigenziale n /02/2018 COMUNE DI BRESCIA AREA PIANIFICAZIONE URBANA E MOBILITÀ Determinazione dirigenziale n. 396-08/02/2018 OGGETTO: VARIANTE AL PGT PER INSEDIAMENTO NELL'EX GENIO CIVILE DI UN ALBERGO SENZA AMPLIAMENTI DI SUPERFICIE

Dettagli

Valutazione Ambientale Strategica della Proposta di PRGR

Valutazione Ambientale Strategica della Proposta di PRGR Valutazione Ambientale Strategica della Proposta di PRGR Regione Abruzzo Stato di fatto Aspetti procedurali: Fase VAS La procedura di VAS è stata sospesa con D.D. DCP08 del 09/02/2016 durante la Fase 3

Dettagli

Determinazione dirigenziale n /03/2019

Determinazione dirigenziale n /03/2019 COMUNE DI BRESCIA settore Pianificazione urbanistica Determinazione dirigenziale n. 628-22/03/2019 OGGETTO: AVVIO DEL PROCEDIMENTO DI VERIFICA DI ASSOGETTABILITA ALLA VALUTAZIONE AMBIENTALE STRATEGICA

Dettagli

AREA PIANIFICAZIONE URBANA E MOBILITÀ. Determinazione dirigenziale n /11/2017

AREA PIANIFICAZIONE URBANA E MOBILITÀ. Determinazione dirigenziale n /11/2017 COMUNE DI BRESCIA AREA PIANIFICAZIONE URBANA E MOBILITÀ Determinazione dirigenziale n. 2840-29/11/2017 OGGETTO: VARIANTE AL P.G.T PER REALIZZAZIONE DI NUOVO CAPANNONE AD USO AGRICOLO SUL MAPP. 321 FG 19

Dettagli

Provincia di Sassari SETTORE PROGRAMMAZIONE, AMBIENTE E AGRICOLTURA NORD OVEST, SERVIZI TECNOLOGICI

Provincia di Sassari SETTORE PROGRAMMAZIONE, AMBIENTE E AGRICOLTURA NORD OVEST, SERVIZI TECNOLOGICI Provincia di Sassari SETTORE PROGRAMMAZIONE, AMBIENTE E AGRICOLTURA NORD OVEST, SERVIZI TECNOLOGICI DETERMINAZIONE N 3747 del 27/12/2018 OGGETTO: PROCEDURA DI VALUTAZIONE AMBIENTALE STRATEGICA (V.A.S.)

Dettagli

C) GIUNTA REGIONALE E ASSESSORI

C) GIUNTA REGIONALE E ASSESSORI Bollettino Ufficiale della Regione Lombardia C) GIUNTA REGIONALE E ASSESSORI [BUR20080134] [5.1.0] D.g.r. 18 aprile 2008 - n. 8/7110 Valutazione Ambientale di piani e programmi - VAS Ulteriori adempimenti

Dettagli

O.R.So. Osservatorio Rifiuti Sovraregionale

O.R.So. Osservatorio Rifiuti Sovraregionale O.R.So. Osservatorio Rifiuti Sovraregionale Campagna raccolta dati sui rifiuti urbani: Programma e attività sviluppate nel 2013-14 Beatrice Miorini ARPA FVG Palmanova, 12 giugno 2014 Sala conferenze piano

Dettagli

12 Bollettino Ufficiale. Serie Ordinaria n Venerdì 03 agosto 2012

12 Bollettino Ufficiale. Serie Ordinaria n Venerdì 03 agosto 2012 12 Bollettino Ufficiale D.g.r. 25 luglio 2012 - n. IX/3836 Determinazione della procedura di valutazione ambientale di piani e programmi - VAS (art. 4, l.r. n. 12/2005; d.c.r. n. 351/2007) - Approvazione

Dettagli

!!"# $%% % % &!!'#(!&"#)# * + +,-.+/--, / /

!!# $%% % % &!!'#(!&#)# * + +,-.+/--, / / !!"# $%% % % &!!'#(!&"#)# * + +,-.+/--, /0 +. - / 12 1-,,,+-/3/ 4!!"-# $5,,6 +,0 -. +. +7$/,+- 38/ +/2//./.9/4+-//+.+0/!!( (/ /3-.9 6-+,+ ',+9,-!! 1-1 --. / 0/9./4+-,+ ::.+ +. 3+-/.+ 6+/-+ 6, /33+ 9/38+-.;

Dettagli

Regione Umbria Giunta Regionale

Regione Umbria Giunta Regionale Regione Umbria Giunta Regionale DIREZIONE REGIONALE RISORSA UMBRIA. FEDERALISMO, RISORSE FINANZIARIE E STRUMENTALI Servizio Valutazioni ambientali, sviluppo e sostenibilità ambientale DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

Dettagli

PROGRAMMA INTEGRATO DI INTERVENTO SENZA RILEVANZA REGIONALE

PROGRAMMA INTEGRATO DI INTERVENTO SENZA RILEVANZA REGIONALE Allegato 1m bis Modello metodologico procedurale e organizzativo della valutazione ambientale di piani e programmi (VAS) PROGRAMMA INTEGRATO DI INTERVENTO SENZA RILEVANZA REGIONALE COMPORTANTE VARIANTE

Dettagli

REGIONE LAZIO GIUNTA REGIONALE STRUTTURA PROPONENTE. OGGETTO: Schema di deliberazione concernente: ASSESSORATO PROPONENTE DI CONCERTO

REGIONE LAZIO GIUNTA REGIONALE STRUTTURA PROPONENTE. OGGETTO: Schema di deliberazione concernente: ASSESSORATO PROPONENTE DI CONCERTO REGIONE LAZIO DELIBERAZIONE N. DEL GIUNTA REGIONALE PROPOSTA N. 4621 DEL 20/03/2019 STRUTTURA PROPONENTE Direzione: Area: SVILUPPO ECONOMICO, ATTIVITA' PRODUTTIVE E LAZIO CREATIVO ECONOMIA DEL MARE Prot.

Dettagli

CITTA DI MARIANO COMENSE

CITTA DI MARIANO COMENSE PARERE MOTIVATO FINALE L AUTORITÀ COMPENTE PER LA V.A.S. D INTESA CON L AUTORITÀ PROCEDENTE VISTA la legge regionale 11 marzo 2005 n 12 Legge per il governo del territorio con la quale la Regione Lombardia

Dettagli

GIUNTA COMUNALE DI BRESCIA

GIUNTA COMUNALE DI BRESCIA GIUNTA COMUNALE DI BRESCIA Delib. n. 673-8.11.2016 OGGETTO: Area Pianificazione Urbana e Mobilità. Settore Urbanistica. Avvio del procedimento di terza variante al PGT Variante particolare al Piano delle

Dettagli

Comune di Camisano. Provincia di Cremona PARERE MOTIVATO. Ai sensi dell art. 9, Direttiva 2001/42/CE punto 5.16, DCR 0351/13 marzo 2007

Comune di Camisano. Provincia di Cremona PARERE MOTIVATO. Ai sensi dell art. 9, Direttiva 2001/42/CE punto 5.16, DCR 0351/13 marzo 2007 Comune di Camisano Provincia di Cremona PARERE MOTIVATO Ai sensi dell art. 9, Direttiva 2001/42/CE punto 5.16, DCR 0351/13 marzo 2007 processo di VAS del Documento di Piano della Variante Generale al P.G.T.

Dettagli

CITTÀ DI VIMERCATE MEDAGLIA D ARGENTO AL MERITO CIVILE

CITTÀ DI VIMERCATE MEDAGLIA D ARGENTO AL MERITO CIVILE CITTÀ DI VIMERCATE MEDAGLIA D ARGENTO AL MERITO CIVILE PROVINCIA DI MONZA E BRIANZA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 48 DEL 19/03/2018 OGGETTO: VALUTAZIONE AMBIENTALE STRATEGICA (V.A.S.)

Dettagli

Riferimenti legislativi

Riferimenti legislativi Riferimenti legislativi Direttiva 2001/42/CE D.Lgs. 152/2006 Titolo II Modificato dal D.Lgs. 4/2008 L.R. 11 Marzo 2005, n.12 Art.4 DGR n. 8/0351 del 13/03/2007 DGR N.8/6420 del 27/12/2007 Valutazione degli

Dettagli

DOCUMENTO DI PIANO PGT

DOCUMENTO DI PIANO PGT Modello metodologico procedurale e organizzativo della valutazione ambientale di piani e programmi (VAS) DOCUMENTO DI PIANO PGT Allegato 1 a 1. INTRODUZIONE 1.1 Il presente modello metodologico procedurale

Dettagli

PIANO TERRITORIALE DI COORDINAMENTO DEL PARCO NATURALE DEI COLLI DI BERGAMO

PIANO TERRITORIALE DI COORDINAMENTO DEL PARCO NATURALE DEI COLLI DI BERGAMO PIANO TERRITORIALE DI COORDINAMENTO DEL PARCO NATURALE DEI COLLI DI BERGAMO DICHIARAZIONE DI SINTESI FINALE ai sensi della L.R. 12/2005, della DCR 351/2007 e della DGR 761/2010 e dell art. 17 c. 1 lett.

Dettagli

58 Bollettino Ufficiale. Serie Ordinaria n Mercoledì 14 giugno 2017

58 Bollettino Ufficiale. Serie Ordinaria n Mercoledì 14 giugno 2017 58 Bollettino Ufficiale D.g.r. 9 giugno 2017 - n. X/6707 Integrazione alla d.g.r. n. IX/761 del 10 novembre 2010 - Approvazione dei modelli metodologico procedurali e organizzativi della valutazione ambientale

Dettagli

DOCUMENTO DI PIANO PGT piccoli comuni

DOCUMENTO DI PIANO PGT piccoli comuni Allegato 1 b Modello metodologico procedurale e organizzativo della valutazione ambientale di piani e programmi (VAS) DOCUMENTO DI PIANO PGT piccoli comuni 1. INTRODUZIONE 1.1 Norme di riferimento generali

Dettagli

Comune di Pontedera 3 SETTORE PROGETTAZIONE INTERVENTI DI QUALITA' URBANA E MANUTENZIONI. Determinazione n 24 del 21/01/2013

Comune di Pontedera 3 SETTORE PROGETTAZIONE INTERVENTI DI QUALITA' URBANA E MANUTENZIONI. Determinazione n 24 del 21/01/2013 Comune di Pontedera Provincia di Pisa ORIGINALE 3 SETTORE PROGETTAZIONE INTERVENTI DI QUALITA' URBANA E MANUTENZIONI Determinazione n 24 del 21/01/2013 OGGETTO: PIANO PARTICOLAREGGIATO PER LA REALIZZAZIONE

Dettagli

INDIRIZZI PER LA REDAZIONE DELLA DICHIARAZIONE DI SINTESI - INFORMAZIONE SULLA DECISIONE (D.LGS. 152/2006 SS.MM.II., ART.17).

INDIRIZZI PER LA REDAZIONE DELLA DICHIARAZIONE DI SINTESI - INFORMAZIONE SULLA DECISIONE (D.LGS. 152/2006 SS.MM.II., ART.17). ALLEGATO D REGIONE CALABRIA DISCIPLINARE OPERATIVO INERENTE LA PROCEDURA DI VALUTAZIONE AMBIENTALE STRATEGICA APPLICATA AGLI STRUMENTI DI PIANIFICAZIONE URBANISTICA E TERRITORIALE D.lgs. 152/2006 e ss.mm.ii.

Dettagli

DETERMINAZIONE IL RESPONSABILE U.O.

DETERMINAZIONE IL RESPONSABILE U.O. CITTA' DI BOLLATE Provincia di Milano Codice 10915 DETERMINAZIONE UFFICIO PROPONENTE NUMERO cronologico AREA DATA Urbanistica Urbanistica 594 3 30/07/2014 Oggetto: INDIVIDUAZIONE DEI SOGGETTI ED ENTI TERRITORIALMENTE

Dettagli

Comune di Vermezzo Provincia di Milano

Comune di Vermezzo Provincia di Milano Comune di Vermezzo Provincia di Milano Verbale di Deliberazione del Consiglio Comunale N. 21 DEL 24-07-2017 OGGETTO: VARIANTE GENERALE AL P.G.T. - ADOZIONE - PROVVEDIMENTI L'anno duemiladiciassette addì

Dettagli

1.1 Normativa europea

1.1 Normativa europea 1 QUADRO DI RIFERIMENTO NORMATIVO Vengono di seguito individuati e descritti i principali documenti normativi in materia di VAS di riferimento per il presente lavoro. 1.1 Normativa europea La normativa

Dettagli

D.G.R. N. VIII/ 6420 del 27/12/2007. dell Assessore: DAVIDE BONI

D.G.R. N. VIII/ 6420 del 27/12/2007. dell Assessore: DAVIDE BONI D.G.R. N. VIII/ 6420 del 27/12/2007 dell Assessore: DAVIDE BONI VALUTAZIONE AMBIENTALE DI PIANI E PROGRAMMI - VASULTERIORI ADEMPIMENTI DI DISCIPLINA IN ATTUAZIONE DELL'ARTICOLO 4 DELLA LEGGE REGIONALE

Dettagli

Comune di Graffignana

Comune di Graffignana Comune di Graffignana Provincia di Lodi Graffignana, lì 13 Giugno2011. Prot. n 3622 DICHIARAZIONE DI SINTESI Ai sensi dell art. 9, Direttiva 2011/42/CE punto 5.16, D.C.R. 351 del 13.03.2007, D.G.R. 8/6420

Dettagli

Il processo di V.A.S. della SEAR

Il processo di V.A.S. della SEAR REGIONE UMBRIA Direzione regionale Risorsa Umbria. Federalismo, risorse finanziarie e strumentali Il processo di V.A.S. della SEAR Fase della Consultazione preliminare: - I incontro Perugia 6 febbraio

Dettagli

Città di Seregno. DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO (adottata con i poteri della Giunta Comunale)

Città di Seregno. DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO (adottata con i poteri della Giunta Comunale) Città di Seregno DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO (adottata con i poteri della Giunta Comunale) data numero 08-11-2017 16 oggetto: PIANO URBANO DEL TRAFFICO: SOSTITUZIONE AUTORITA PROCEDENTE

Dettagli

CITTA DI LISSONE Provincia di Monza e della Brianza

CITTA DI LISSONE Provincia di Monza e della Brianza CITTA DI LISSONE Provincia di Monza e della Brianza DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DEL SETTORE PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO ARCH. FRANCESCO SALINITRO N. 327 del 20/04/2011 OGGETTO: AVVIO DEL PROCEDIMENTO

Dettagli

comune di castelleone VAS V2d - rapporto ambientale

comune di castelleone VAS V2d - rapporto ambientale comune di castelleone VAS V2d - rapporto ambientale agosto 2008 a cura del servizio urbanistica con la collaborazione di prof.arch. Cesare Macchi Cassia arch. Pietro Macchi Cassia arch. Chiara Nifosì Comune

Dettagli

C) GIUNTA REGIONALE E ASSESSORI

C) GIUNTA REGIONALE E ASSESSORI Bollettino Ufficiale della Regione Lombardia C) GIUNTA REGIONALE E ASSESSORI [BUR2008031] [5.0.0] D.g.r. 27 dicembre 2007 - n. 8/6420 Determinazione della procedura per la Valutazione Ambientale di Piani

Dettagli

BOLLETTINO UFFICIALE SOMMARIO REPUBBLICA ITALIANA. Serie Ordinaria - Venerdì 03 agosto 2012 C) GIUNTA REGIONALE E ASSESSORI

BOLLETTINO UFFICIALE SOMMARIO REPUBBLICA ITALIANA. Serie Ordinaria - Venerdì 03 agosto 2012 C) GIUNTA REGIONALE E ASSESSORI Anno XLII N. 194 Iscritto nel registro Stampa del Tribunale di Milano (n. 656 del 21 dicembre 2010) Proprietario: Giunta Regionale della Lombardia Sede Direzione e redazione: p.zza Città di Lombardia,

Dettagli

consorzio di bonifica OGLIO MELLA

consorzio di bonifica OGLIO MELLA DELIBERA N. 27 DEL COMMISSARIO REGIONALE DEL 29 GIUGNO 2018 Oggetto: Adozione Piano Comprensoriale di Bonifica, di Irrigazione e di Tutela del territorio rurale del consorzio L anno 2018, il giorno 29

Dettagli

IL CONSIGLIO REGIONALE

IL CONSIGLIO REGIONALE IL CONSIGLIO REGIONALE Allegato 1 Visto il decreto legislativo del 3 aprile 2006 n. 152 Norme in materia ambientale e in particolare l art. 199 Piani regionali ; Vista la legge regionale 18 maggio 1998

Dettagli

Provvedimento di esclusione dalla Valutazione Ambientale Strategica (VAS)

Provvedimento di esclusione dalla Valutazione Ambientale Strategica (VAS) CITTÀ DI MONTICHIARI Provincia di Brescia OGGETTO: PROCEDIMENTO DI VERIFICA DI ASSOGGETTABILITÀ ALLA VALUTAZIONE AMBIENTALE STRATEGICA (VAS) DELLA VARIANTE PUNTUALE AL PGT FINALIZZATA ALLA REALIZZAZIONE

Dettagli

COMUNE DI FIGLINE E INCISA VALDARNO (Città Metropolitana di Firenze) DETERMINAZIONE. Registro generale n N.

COMUNE DI FIGLINE E INCISA VALDARNO (Città Metropolitana di Firenze) DETERMINAZIONE. Registro generale n N. COMUNE DI FIGLINE E INCISA VALDARNO (Città Metropolitana di Firenze) DETERMINAZIONE Registro generale n. 963 N. 44 del 21-06-2018 SEGRETARIATO GENERALE Pag. 1 IL RESPONSABILE DEL SEGRETARIATO GENERALE

Dettagli

COMUNE DI MONTAGNA IN VALTELLINA

COMUNE DI MONTAGNA IN VALTELLINA COMUNE DI MONTAGNA IN VALTELLINA Provincia di Sondrio DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Numero 97 del 14-10-2015 Oggetto: AVVIO DI PROCEDIMENTO DI REDAZIONE DEL PIANO URBANO GENERALE DEI SERVIZI NEL

Dettagli

Delib. n N P.G.

Delib. n N P.G. GIUNTA COMUNALE DI BRESCIA Delib. n. 233-2.5.2013 N. 39819 P.G. OGGETTO: Area Gestione del Territorio. Settore Urbanistica. Avvio del procedimento di Valutazione Ambientale Strategica (V.A.S.) Piano Attuativo

Dettagli

MILANO - GIOVEDÌ, 24 GENNAIO Sommario. Deliberazione Giunta regionale 27 dicembre n. 8/6420

MILANO - GIOVEDÌ, 24 GENNAIO Sommario. Deliberazione Giunta regionale 27 dicembre n. 8/6420 REPUBBLICA ITALIANA BOLLETTINO UFFICIALE MILANO - GIOVEDÌ, 24 GENNAIO 2008 2º SUPPLEMENTO STRAORDINARIO Sommario Anno XXXVIII - N. 18 - Poste Italiane - Spedizione in abb. postale - 45% - art. 2, comma

Dettagli

Valutazione di Incidenza. Con tale deliberazione si è provveduto altresì ad:

Valutazione di Incidenza. Con tale deliberazione si è provveduto altresì ad: L Assessore alle Infrastrutture Strategiche e Mobilità, Avv. Giovanni Giannini, sulla base dell istruttoria espletata dal Dirigente dell Ufficio Logistica e Grandi Progetti e dal Dirigente dell Ufficio

Dettagli

REGIONE MOLISE DIREZIONE GENERALE DELLA GIUNTA - AREA SECONDA. SERVIZIO (cod. 2N.01) SERVIZIO VALUTAZIONI AMBIENTALI

REGIONE MOLISE DIREZIONE GENERALE DELLA GIUNTA - AREA SECONDA. SERVIZIO (cod. 2N.01) SERVIZIO VALUTAZIONI AMBIENTALI REGIONE MOLISE DIREZIONE GENERALE DELLA GIUNTA AREA SECONDA SERVIZIO (cod. 2N.01) SERVIZIO VALUTAZIONI AMBIENTALI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 20 DEL 14112014 OGGETTO: VALUTAZIONE AMBIENTALE STRATEGICA

Dettagli

1

1 www.cartografia.regione.lombardia.it/sivas 1 REGISTRAZIONE www.cartografia.regione.lombardia.it/sivas 2 DATI REGISTRAZIONE AREA LOGIN L abilitazione al sistema informativo della VAS deve essere preceduta

Dettagli

Delibera della Giunta Regionale n. 130 del 28/03/2015

Delibera della Giunta Regionale n. 130 del 28/03/2015 Delibera della Giunta Regionale n. 130 del 28/03/2015 Dipartimento 52 - Dipartimento della Salute e delle Risorse Naturali Direzione Generale 5 - Direzione Generale per l'ambiente e l'ecosistema U.O.D.

Dettagli

Delibera della Giunta Regionale n. 199 del 27/04/2012

Delibera della Giunta Regionale n. 199 del 27/04/2012 Delibera della Giunta Regionale n. 199 del 27/04/2012 A.G.C. 21 Programmazione e Gestione dei Rifiuti Settore 1 Programmazione Oggetto dell'atto: PIANO REGIONALE DI GESTIONE DEI RIFIUTI SPECIALI DELLA

Dettagli

Anno XL - N Poste Italiane - Spedizione in abb. postale - art. 1, c. 1 - D.L. n. 353/2003 conv. in L. 27/02/ n Filiale di Varese

Anno XL - N Poste Italiane - Spedizione in abb. postale - art. 1, c. 1 - D.L. n. 353/2003 conv. in L. 27/02/ n Filiale di Varese Anno XL - N. 239 - Poste Italiane - Spedizione in abb. postale - art. 1, c. 1 - D.L. n. 353/2003 conv. in L. 27/02/2004 - n. 46 - Filiale di Varese 47 2º Supplemento Straordinario - Giovedì 25 novembre

Dettagli

Capitolo 22. Valutazione di impatto ambientale e valutazione ambientale strategica. Manuale di Estimo 2e - Vittorio Gallerani

Capitolo 22. Valutazione di impatto ambientale e valutazione ambientale strategica. Manuale di Estimo 2e - Vittorio Gallerani Capitolo 22 Valutazione di impatto ambientale e valutazione ambientale strategica Valutazione d impatto ambientale La VIA è una procedura amministrativa che porta alla concessione del permesso per la realizzazione

Dettagli

MILANO - GIOVEDÌ, 26 FEBBRAIO Sommario

MILANO - GIOVEDÌ, 26 FEBBRAIO Sommario REPUBBLICA ITALIANA BOLLETTINO UFFICIALE MILANO - GIOVEDÌ, 26 FEBBRAIO 2009 2º SUPPLEMENTO STRAORDINARIO Sommario Anno XXXIX - N. 40 - Poste Italiane - Spedizione in abb. postale - 45% - art. 2, comma

Dettagli

GIUNTA COMUNALE DI BRESCIA

GIUNTA COMUNALE DI BRESCIA GIUNTA COMUNALE DI BRESCIA Delib. n. 41-30.1.2018 OGGETTO: Area Pianificazione Urbana e Mobilità. Parere preliminare sulla proposta di variante al P.G.T. vigente mediante procedura ex art. 8 del D.P.R.

Dettagli

GIUNTA COMUNALE DI BRESCIA

GIUNTA COMUNALE DI BRESCIA GIUNTA COMUNALE DI BRESCIA Delib. n. 672-7.11.2017 OGGETTO: Area Pianificazione Urbana e Mobilità. Espressione parere preliminare su proposta variante P.G.T. vigente mediante procedura ex art. 8 D.P.R.

Dettagli

PIANO DI RIORDINO IRRIGUO

PIANO DI RIORDINO IRRIGUO Allegato 1q Modello metodologico procedurale e organizzativo della valutazione ambientale di piani e programmi (VAS) PIANO DI RIORDINO IRRIGUO 1. INTRODUZIONE 1.1 Quadro di riferimento Il presente modello

Dettagli

COMUNE DI ARCONATE PIANO URBANO DEL TRAFFICO PROVINCIA DI MILANO VALUTAZIONE AMBIENTALE STRATEGICA DICHIARAZIONE DI SINTESI. Prot del

COMUNE DI ARCONATE PIANO URBANO DEL TRAFFICO PROVINCIA DI MILANO VALUTAZIONE AMBIENTALE STRATEGICA DICHIARAZIONE DI SINTESI. Prot del PROVINCIA DI MILANO PIANO URBANO DEL TRAFFICO VALUTAZIONE AMBIENTALE STRATEGICA Prot. 1596 del 27.02.2013 oggetto DICHIARAZIONE DI SINTESI INDICE 1. PREMESSA... 3 2. SCHEMA PROCEDURALE/METODOLOGICO E ARTICOLAZIONE

Dettagli

PIANO GENERALE DEL TRAFFICO URBANO -ESAME DELLE OSSERVAZIONI PRESENTATE E CONTRODEDUZIONI- APPROVAZIONE DEFINITIVA IL CONSIGLIO COMUNALE

PIANO GENERALE DEL TRAFFICO URBANO -ESAME DELLE OSSERVAZIONI PRESENTATE E CONTRODEDUZIONI- APPROVAZIONE DEFINITIVA IL CONSIGLIO COMUNALE Seduta del 28/10/2015 Provv. C.C. n. PIANO GENERALE DEL TRAFFICO URBANO -ESAME DELLE OSSERVAZIONI PRESENTATE E CONTRODEDUZIONI- APPROVAZIONE DEFINITIVA IL CONSIGLIO COMUNALE Richiamati: l art. 42 comma

Dettagli

OGGETTO: INDIVIDUAZIONE AUTORITÀ PROCEDENTE E AUTORITÀ COMPETENTE PER LA VAS EX ART. 4, COMMI 3-BIS E 3-TER, DELLA L.R. N. 12/2005 E S.M.

OGGETTO: INDIVIDUAZIONE AUTORITÀ PROCEDENTE E AUTORITÀ COMPETENTE PER LA VAS EX ART. 4, COMMI 3-BIS E 3-TER, DELLA L.R. N. 12/2005 E S.M. OGGETTO: INDIVIDUAZIONE AUTORITÀ PROCEDENTE E AUTORITÀ COMPETENTE PER LA VAS EX ART. 4, COMMI 3-BIS E 3-TER, DELLA L.R. N. 12/2005 E S.M.I., PER LA VARIANTE PUNTUALE AL PIANO DEI SERVIZI E AL PIANO DELLE

Dettagli

NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL settembre 2015 Immediatamente Eseguibile

NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL settembre 2015 Immediatamente Eseguibile Estratto del verbale della seduta della Giunta Comunale NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 175 30 settembre 2015 Immediatamente Eseguibile Oggetto : Avvio del procedimento di verifica di assoggettabilità a

Dettagli

IL CONSIGLIO COMUNALE

IL CONSIGLIO COMUNALE VARIANTE PUNTUALE AL PIANO DELLE REGOLE E PIANO DEI SERVIZI DEL VIGENTE PIANO DEL GOVERNO DEL TERRITORIO (P.G.T.) CON VERIFICA DI ESCLUSIONE DELLA VALUTAZIONE AMBIENTALE STRATEGICA (VAS) - ADOZIONE Prima

Dettagli

PROVINCIA DI SASSARI SETTORE AMBIENTE-AGRICOLTURA

PROVINCIA DI SASSARI SETTORE AMBIENTE-AGRICOLTURA PROVINCIA DI SASSARI SETTORE AMBIENTE-AGRICOLTURA DETERMINAZIONE N 1945 DEL 16/07/2013 OGGETTO:VALUTAZIONE AMBIENTALE STRATEGICA DEL PIANO DI UTILIZZO DEI LITORALI DI SORSO. PARERE MOTIVATO. IL DIRIGENTE

Dettagli

Nuovo PRG parte strutturale e parte operativa contestuale. Variante generale al PRG parte strutturale e parte operativa contestuale.

Nuovo PRG parte strutturale e parte operativa contestuale. Variante generale al PRG parte strutturale e parte operativa contestuale. A Nuovo PRG parte strutturale e parte operativa contestuale. Variante generale al PRG parte strutturale e parte operativa contestuale. (Artt. 7, 8, 9, 10, 11, 13, 14, 15, 16 e 18, comma 1, della l.r. 11/2005)

Dettagli

L.R. 2 febbraio 2010 n. 12 Norme di riordino e semplificazione in materia di valutazione ambientale strategica e valutazione di impatto ambientale

L.R. 2 febbraio 2010 n. 12 Norme di riordino e semplificazione in materia di valutazione ambientale strategica e valutazione di impatto ambientale L.R. 2 febbraio 2010 n. 12 Norme di riordino e semplificazione in materia di valutazione ambientale strategica al 31/12/2011 L'oggetto della legge Con la Legge n.12/2010 la Regione detta norme di adeguamento,

Dettagli

PROPOSTA DI DELIBERAZIONE PER IL CONSIGLIO COMUNALE

PROPOSTA DI DELIBERAZIONE PER IL CONSIGLIO COMUNALE PROPOSTA DI DELIBERAZIONE PER IL CONSIGLIO COMUNALE COMUNE DI ZIBIDO S. GIACOMO Codice/Oggetto OGGETTO: POR FERS 2014-2020 - Asse IV - attuazione dell azione IV.4.e.1.1 sviluppo delle infrastrutture necessarie

Dettagli

COMUNE DI TURATE Provincia di Como

COMUNE DI TURATE Provincia di Como Prot. n. 14076 10/10 Turate, 04.11.2011 VERIFICA DI ASSOGGETTABILITA ALLA VALUTAZIONE AMBIENTALE (VAS) per DECRETARNE l ESCLUSIONE e VERIFICA PL in termini URBANISTICO/EDILIZI/AMBIENTALI/IGIENICO-SANITARI

Dettagli

COMUNE DI CAPANNORI PROVINCIA DI LUCCA

COMUNE DI CAPANNORI PROVINCIA DI LUCCA COMUNE DI CAPANNORI PROVINCIA DI LUCCA ORIGINALE Delibera n. 139 Del 15/07/2011 Pubblicata in data 28/07/2011 RIPARTIZIONE AMMINISTRATIVA Trasmessa per C/C 1... Servizio Governo del Territorio DELIBERAZIONE

Dettagli

PROPOSTA DI DELIBERAZIONE GIUNTA COMUNALE CONSIGLIO COMUNALE

PROPOSTA DI DELIBERAZIONE GIUNTA COMUNALE CONSIGLIO COMUNALE SI rende noto che ai sensi dell art. 39 lett. a-b del D. Lgs. 33/2013, il Consiglio Comunale convocato il giorno 18.12.2015 alle ore 17,30, prenderà in esame la proposta di deliberazione avente ad oggetto:

Dettagli

Comune di Casatenovo Provincia di Lecco

Comune di Casatenovo Provincia di Lecco Oggetto: ADOZIONE DELLA VARIANTE N. 1 AGLI ATTI COSTITUENTI IL PIANO DI GOVERNO DEL TERRITORIO PER L ADESIONE AL PLIS DEI COLLI BRIANTEI Premesso che: il Comune di Casatenovo è dotato di Piano di Governo

Dettagli

COD. PRATICA: Regione Umbria. Giunta Regionale DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE N DEL 24/11/2014

COD. PRATICA: Regione Umbria. Giunta Regionale DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE N DEL 24/11/2014 Regione Umbria Giunta Regionale DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE N. 1522 DEL 24/11/2014 OGGETTO: Proposta Piano Regionale dei Trasporti 2014-2024. Preadozione PRESENZE Marini Catiuscia Presidente della

Dettagli

Piano di Governo del Territorio PGT Valutazione Ambientale Strategica (VAS) DICHIARAZIONE DI SINTESI FINALE

Piano di Governo del Territorio PGT Valutazione Ambientale Strategica (VAS) DICHIARAZIONE DI SINTESI FINALE COMUNE DI OME PROVINCIA DI BRESCIA Piazza Aldo Moro, 1 25050 Ome (BS) - Tel. 030-652025 / Fax 030-652283 protocollo@pec.comune.ome.bs.it tecnico@comune.ome.bs.it / C.F. e Partita IVA: 00841600174 Prot.2587

Dettagli

REGISTRAZIONE DATI REGISTRAZIONE AREA LOGIN L abilitazione al sistema informativo della VAS deve essere preceduta dalla compilazione dei dati obbligatori(*): - Nome - Cognome - Telefono - Email - Password/Conferma

Dettagli

COMUNE DI ALBANO S.ALESSANDRO PROVINCIA DI BERGAMO CODICE Comune 10003

COMUNE DI ALBANO S.ALESSANDRO PROVINCIA DI BERGAMO CODICE Comune 10003 Copia conforme all ORIGINALE Deliberazione n. 12 Trasmessa ai capigruppo in data 12/02/2016 COMUNE DI ALBANO S.ALESSANDRO PROVINCIA DI BERGAMO CODICE Comune 10003 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA

Dettagli

^UP. PRPC del PORTO del VILLAGGIO del PESCATORE di iniziativa pubblica V.A.S. VALUTAZIONE AMBIENTALE STRATEGICA DICHIARAZIONE DI SINTESI

^UP. PRPC del PORTO del VILLAGGIO del PESCATORE di iniziativa pubblica V.A.S. VALUTAZIONE AMBIENTALE STRATEGICA DICHIARAZIONE DI SINTESI PRPC del PORTO del VILLAGGIO del PESCATORE di iniziativa pubblica Comune di Duino Aurisina Občina Devin Nabrežina V.A.S. VALUTAZIONE AMBIENTALE STRATEGICA Servizio Pianificazione Territoriale Načrtovalna

Dettagli

44 Bollettino Ufficiale. Serie Ordinaria n Lunedì 27 maggio 2019

44 Bollettino Ufficiale. Serie Ordinaria n Lunedì 27 maggio 2019 44 Bollettino Ufficiale D.g.r. 20 maggio 2019 - n. XI/1642 Riavvio del procedimento di approvazione del programma pluriennale per lo sviluppo del settore commerciale (PPSSC) ex art. 4, l.r. 6/2010 e della

Dettagli

PARCO REGIONALE SPINA VERDE. Valutazione Ambientale Strategica del Piano Utilizzo delle Aree Agricole PARERE MOTIVATO

PARCO REGIONALE SPINA VERDE. Valutazione Ambientale Strategica del Piano Utilizzo delle Aree Agricole PARERE MOTIVATO PARCO REGIONALE SPINA VERDE Valutazione Ambientale Strategica del Piano Utilizzo delle Aree Agricole PARERE MOTIVATO Parco Spina Verde Via Imbonati n. 1 22020 Cavallasca (CO) Tel. 031.211131 Fax 031.535864

Dettagli

COMUNE DI GADESCO PIEVE DELMONA

COMUNE DI GADESCO PIEVE DELMONA COMUNE DI GADESCO PIEVE DELMONA PROVINCIA DI CREMONA Via Roma, 1 Cap. 26030 Gadesco Pieve Delmona CR Tel. 0372/838463 Fax 0372/838464 Sito web www.comunegadesco.it E-Mail tecnico@comunegadesco.it Prot.

Dettagli

L AUTORITÀ PROCEDENTE PER LA VAS D INTESA CON L AUTORITÀ COMPETENTE PER LA VAS

L AUTORITÀ PROCEDENTE PER LA VAS D INTESA CON L AUTORITÀ COMPETENTE PER LA VAS (allegato 1) INDIVIDUAZIONE DEI SOGGETTI COMPETENTI E INTERESSATI, DELLE MODALITÀ DI CONVOCAZIONE DELLA CONFERENZA DI VERIFICA, DELLE MODALITA DI PUBBLICIZZAZIONE, DI INFORMAZIONE E PARTECIPAZIONE DEL

Dettagli

DELIBERAZIONE N X / 5171 Seduta del 16/05/2016

DELIBERAZIONE N X / 5171 Seduta del 16/05/2016 DELIBERAZIONE N X / 5171 Seduta del 16/05/2016 Presidente ROBERTO MARONI Assessori regionali FABRIZIO SALA Vice Presidente VALENTINA APREA VIVIANA BECCALOSSI SIMONA BORDONALI FRANCESCA BRIANZA CRISTINA

Dettagli

GIUNTA COMUNALE DI BRESCIA

GIUNTA COMUNALE DI BRESCIA GIUNTA COMUNALE DI BRESCIA Delib. n. 586-3.10.2017 OGGETTO: Area Pianificazione Urbana e Mobilità. Settore Urbanistica. Espressione parere preliminare su proposta variante al P.G.T. vigente per Realizzazione

Dettagli

DELIBERAZIONE N IX / 3977 Seduta del 06/08/2012

DELIBERAZIONE N IX / 3977 Seduta del 06/08/2012 DELIBERAZIONE N IX / 3977 Seduta del 06/08/2012 Presidente ROBERTO FORMIGONI Assessori regionali ANDREA GIBELLI Vice Presidente VALENTINA APREA DANIELE BELOTTI GIULIO BOSCAGLI LUCIANO BRESCIANI RAFFAELE

Dettagli

&'()''*+,-.(*/,&&*0,(1)-,+,--)&,+2')+,- ! " ## $#% ,3(,')(4*3,5,()-, 5(46,(47,5'*)--8*33,''*#-)425'),34*5)-,9)+4&/2&&*,+,-41,()'*:2)5'*&,32,;

&'()''*+,-.(*/,&&*0,(1)-,+,--)&,+2')+,- !  ## $#% ,3(,')(4*3,5,()-, 5(46,(47,5'*)--8*33,''*#-)425'),34*5)-,9)+4&/2&&*,+,-41,()'*:2)5'*&,32,; &'()''*+,-.(*/,&&*0,(1)-,+,--)&,+2')+,-! " ## $#%! " #,3(,')(4*3,5,()-, 5(46,(47,5'*)--8*33,''*#-)425'),34*5)-,9)+4&/2&&*,+,-41,()'*:2)5'*&,32,; Visto il Decreto Legislativo 3 aprile 2006, n. 152 (Norme

Dettagli

LA VALUTAZIONE DI INCIDENZA NELLA VALUTAZIONE STRATEGICA

LA VALUTAZIONE DI INCIDENZA NELLA VALUTAZIONE STRATEGICA LA VALUTAZIONE DI INCIDENZA NELLA VALUTAZIONE STRATEGICA UN PERCORSO DI RECIPROCA INTEGRAZIONE Arch. Gianluigi Nocco, Dirigente Divisione II MATTM-DVA Arch. Ph.D. Giuseppe Bonavita, AT Sogesid S.p.A. MATTM-DVA

Dettagli

186 Bollettino Ufficiale. Serie Avvisi e Concorsi n. 1 - Mercoledì 02 gennaio 2019

186 Bollettino Ufficiale. Serie Avvisi e Concorsi n. 1 - Mercoledì 02 gennaio 2019 186 Bollettino Ufficiale Serie Avvisi e Concorsi n. 1 - Mercoledì 02 gennaio 2019 Provincia di Monza e Brianza Provincia di Monza e della Brianza Avviso di approvazione della variante alle norme del piano

Dettagli

COMUNE DI TURATE Provincia di Como

COMUNE DI TURATE Provincia di Como Prot. n. 5565 10/10 Turate, 20.04.2011 CONFERENZA DI SERVIZIO DI VERIFICA ai sensi dell articolo 14 e seguenti della legge 7 agosto 1990, n. 241 e s.m.i., come previsto dall articolo 5.9 della D.C.R. 13

Dettagli

CITTÀ METROPOLITANA DI GENOVA Proposta di deliberazione del Consiglio metropolitano Direzione Ambiente

CITTÀ METROPOLITANA DI GENOVA Proposta di deliberazione del Consiglio metropolitano Direzione Ambiente CITTÀ METROPOLITANA DI GENOVA Proposta di deliberazione del Consiglio metropolitano Direzione Ambiente Direzione Ambiente Proposta n. 1283 del 2017 Oggetto: APPROVAZIONE AI FINI DELLA VAS DELLA REVISIONE

Dettagli