Ragione sociale Sede legale Regolare/non regolare. Santa Teresa di Spoltore (PE)

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Ragione sociale Sede legale Regolare/non regolare. Santa Teresa di Spoltore (PE)"

Transcript

1 Bergamo, 06 dicembre 2018 Oggetto: Gara europea a procedura aperta per l affidamento del servizio di controllo periodico e manutenzione degli impianti antincendio installati presso gli edifici in uso all Università degli Studi di Bergamo CIG D Aggiudicazione IL DIRETTORE GENERALE che il Consiglio di Amministrazione ha approvato, nella seduta del il Piano 2018 degli acquisti di beni, servizi e lavori che prevedeva l affidamento del servizio per la manutenzione degli impianti antincendio, e che l importo complessivo dell appalto è stato ridefinito in ,00 (Iva esclusa), modifica approvata dal Consiglio di Amministrazione nella seduta del ; VISTA la determinazione n. 650 del 26 settembre 2018, che indiceva procedura aperta, con il criterio dell offerta economicamente più vantaggiosa, per l affidamento del servizio di controllo periodico e manutenzione degli impianti antincendio installati presso gli edifici in uso all Università degli Studi di Bergamo; VISTO il Bando di gara prot. n /X/4 del , pubblicato in GU-S188 del e in G.U.R.I. n. 115 del ), oltre alle successive pubblicazioni previste per legge (Italia Oggi, Milano Finanza, Corriere della Sera ed. Milano e La Repubblica edizione regionale Lombardia) il Disciplinare di gara e i relativi allegati; che entro le ore 16:00 del giorno , termine stabilito dal Disciplinare di gara, sono pervenute e sono state protocollate dall ufficio protocollo, che ne ha registrato il giorno e l ora di arrivo, n. 4 offerte; che dall esame della documentazione amministrativa operata in seduta pubblica il 04 aprile 2018 è emerso quanto segue: Numero di arrivo Ragione sociale Sede legale Regolare/non regolare 1 Gielle del Comm. Luigi Galantucci Altamura (BA) Regolare 2 SAP Estintori srl Santa Teresa di Spoltore (PE) SOCCORSO ISTRUTTORIO ex art. 83, comma 9, del D. Lgs. n. 50/ TVL Group srl Virgilio (MN) SOCCORSO ISTRUTTORIO ex art. 83, comma 9, del D. Lgs. n. 50/2016 1

2 4 Raggruppamento temporaneo d imprese - GIS srl (capogruppo) / CMA Sistemi Antincendio srl (mandante) Pedrengo (BG) Regolare che è stata attivata la procedura di soccorso istruttorio di cui all art. 83, comma 9, d.lgs. 50/2016 per le offerte presentate dalla ditta SAP Estintori srl e dalla ditta TVL Group srl in quanto sono state riscontrate mancanze, incompletezze ed irregolarità di elementi formali della domanda di partecipazione che possono essere sanate; che entro il termine perentorio fissato alle ore 12:00 del 12 novembre 2018 è pervenuta la documentazione integrativa richiesta; che, all esito della verifica della documentazione prodotta, la posizione delle ditte interessate è da considerarsi sanata; che le offerte presentate risultano perciò regolari sotto il profilo della documentazione amministrativa; con determinazione n. 738 del 12 novembre 2018 si è disposta l ammissione di tutti i n. 4 concorrenti; che a seguito della seduta pubblica di apertura delle offerte tecniche svoltasi il , da parte della Commissione giudicatrice (nominata con determinazione Rep. n. 758/2018, prot. n /X/4 del 19 novembre 2018) si è svolta la seduta riservata (verbale n. 3 della seduta riservata del ) per la valutazione dell offerta tecnica dei concorrenti riassunta di seguito: CONCORRENTI TECNICA Gielle del Comm. Luigi Galantucci 61,98 SAP Estintori srl 34,95 TVL Group srl 32,93 d imprese -GIS srl (capogruppo) / CMA Sistemi Antincendio srl (mandante) 58,70 CONSIDERATO che in esito a quanto sopra è risultato che la soglia minima di punteggio pari a 40 punti non è stata raggiunta dai concorrenti SAP Estintori srl (punti 34,95), TVL Group srl. (punti 32,93) che non sono perciò ammessi alla fase successiva di apertura delle buste contenenti l offerta economica; che in seduta pubblica (verbale n. 4 della seduta pubblica del ) si è proceduto all apertura delle offerte economiche dei soli operatori economici che hanno superato la soglia di sbarramento il cui esito è di seguito ricapitolato: Offerte Gielle del Comm. Luigi Galantucci RTI (GIS srl/cma) Ribasso offerto Punteggio Ribasso offerto Punteggio A 27,51% 5,00 10% 3,34 2

3 B 24,50% 14,00 17,20% 12,15 C 27,51% 11,00 2% 3,85 TOT 30,00 19,34 CONSIDERATO che dalla somma dei punteggi attribuiti all offerta tecnica ed all offerta economica è risultato quanto segue: CONCORRENTI Gielle del Comm. Luigi Galantucci d imprese -GIS srl (capogruppo) / CMA Sistemi Antincendio srl (mandante) TECNICA ECONOMICA COMPLESSIVO ECONOMICAMENTE PIU' VANTAGGIOSA 61,98 30,00 91,98 58,70 19,34 78,04 Numero di arrivo che il Presidente della Commissione ha reso nota la graduatoria finale come sotto riepilogata: Ragione sociale TOT Punteggio complessivo assegnato all offerta tecnica ed economica 1 Gielle del Comm. Luigi Galantucci 91,98 2 d imprese -GIS srl (capogruppo) / CMA Sistemi Antincendio srl (mandante) 78,04 che ai sensi dell art. 97, comma 3, D. Lgs. 50/2016 è risultata anomala l offerta di Gielle del Comm. Luigi Galantucci, in quanto conseguiva su entrambe le offerte (tecnica ed economica) un punteggio pari o superiore ai quattro quinti del massimo attribuibile; che è stato dato avvio al procedimento di valutazione della congruità dell offerta ex art. 97 del D. Lgs. 50/2016 (prot. n /X/4) trasmesso a mezzo PEC alla Gielle del Comm. Luigi Galantucci; che la documentazione presentata dalla Gielle del Comm. Luigi Galantucci è pervenuta con PEC il giorno (prot. n /X/4); che il RUP, come previsto dal Disciplinare di gara all art. 22, ha esaminato in seduta riservata la suddetta documentazione; che il RUP, con determina rep. n. 801 del , ha valutato complessivamente l offerta presentata dalla Gielle del Comm. Luigi Galantucci per l affidamento del servizio di controllo periodico e manutenzione degli impianti antincendio installati presso gli edifici in uso all Università degli Studi di Bergamo, come congrua e affidabile; 3

4 che pertanto il RUP con la medesima determina rep. 801 ha formulato la proposta di aggiudicazione in favore del concorrente che ha presentato la migliore offerta, sulla base della graduatoria redatta dalla Commissione giudicatrice, a favore di Gielle del Comm. Luigi Galantucci; CONSIDERATO che l offerta è ritenuta congrua e rispondente al fabbisogno dell Università espresso in fase di determinazione a contrarre; RICHIAMATO VISTO che sono stati avviati i controlli tramite AVCPass relativamente ai requisiti di partecipazione; l art. 32 del D. Lgs. 50/2016 che prevede che la proposta di aggiudicazione rivolta all organo competente dell amministrazione conduca all aggiudicazione definitiva e che la disciplina di gara prevede che l approvazione della proposta di aggiudicazione sia disposta mediante atto del Direttore Generale; che, l obbligo di comunicazione previsto dall art. 29, comma 2 del D. Lgs. 50/2016 è stato assolto con le modalità individuate nella deliberazione dell Autorità n. 39/2016 e pertanto, nel periodo transitorio, si è proceduto alla pubblicazione delle ammissioni nella sezione Bandi di gara del sito istituzionale e che inoltre si provvederà alla pubblicazione dei dati richiesti ai fini dell adempimento di cui all art. 1 comma 32 della L. 190/2012 nella Sezione Amministrazione Trasparente del sito istituzionale dell Università; il verbale n. 4 della seduta pubblica del con il quale la Commissione ha formulato la graduatoria e la proposta di aggiudicazione, rivolta al Direttore Generale, effettuata dal RUP (trasmessi con prot. n /X/4 del ),sulla base della documentazione di gara agli atti, a favore di Gielle del Comm. Luigi Galantucci che ha presentato l offerta migliore; che non sussistono casi di incompatibilità di cui all art. 42 D. Lgs. 50/2016; tutto ciò premesso, DETERMINA 1) di approvare, per i motivi di cui in premessa, i verbali di gara (verbale n. 1 del , n. 2, n. 3 e n. 4 del ), che costituiscono parte integrante e sostanziale del presente provvedimento, anche se non materialmente allegati; 2) di aggiudicare il servizio di controllo periodico e manutenzione degli impianti antincendio installati presso gli edifici in uso all Università degli Studi di Bergamo a Gielle del Comm. Luigi Galantucci sulla base dell offerta tecnica e dell offerta economica (ribasso offerto: 27,51% per i servizi di cui all art. 5, lett. A) del Capitolato speciale; 24,50% per i servizi di cui all art. 5, lett. B) del Capitolato speciale; 27,51% per i servizi di cui all art. 5, lett. C) del Capitolato speciale) dando atto che l aggiudicazione diverrà efficace dopo la verifica del possesso dei prescritti requisiti sul soggetto aggiudicatario; 3) di dare atto che ai sensi dell art. 32, comma 9, del D. Lgs. 50/2016, il contratto non può comunque essere stipulato prima di trentacinque giorni dall'invio dell'ultima delle comunicazioni del provvedimento di aggiudicazione; 4) di autorizzare ai sensi dell art. 93 comma 9 del D. Lgs. 50/2016 lo svincolo delle cauzioni provvisorie presentate in sede di gara dagli operatori economici diversi dall aggiudicatario; 5) di rendere accessibile la documentazione di cui all intero procedimento nei termini e con le modalità di cui all art. 53 comma 2, del D. Lgs. 50/2016, fatta salva l esclusione per contenuti che costituiscono oggetto di segreti tecnici o commerciali; 6) di aggiornare il sito dell Università (Bandi di gara) con gli esiti della presente determinazione e di inoltrarla, a mezzo PEC, a tutti gli offerenti che hanno presentato un offerta ammessa in gara; 4

5 7) di pubblicare il contenuto e gli estremi del presente provvedimento sul sito istituzionale dell'università nella Sezione "Amministrazione Trasparente - Provvedimenti" ai sensi dell'art. 23 del D. Lgs n. 33. IL DIRETTORE GENERALE (Dott. Marco Rucci) (Documento firmato digitalmente ai sensi dell art. 24 del D. Lgs. 82/2005) 5

1 Green srl Noicattaro ( BA ) Regolare

1 Green srl Noicattaro ( BA ) Regolare Bergamo, 23 aprile 2018 Oggetto: Gara europea a procedura aperta per l affidamento del servizio di manutenzione quadriennale delle aree a verde presso gli edifici in uso all Università degli Studi di Bergamo,

Dettagli

Bergamo, 28 febbraio 2018

Bergamo, 28 febbraio 2018 Bergamo, 28 febbraio 2018 Oggetto: gara europea a procedura aperta (ex art. 60 d.lgs. 50/2016), per l affidamento del servizio di manutenzione quadriennale degli impianti elettrici installati presso gli

Dettagli

1 Alpi Srl Peschiera Borromeo (MI) Regolare. 2 P. & P. Italia Srl Moncalieri (TO) Regolare. 3 Gamma eventi Roma Regolare

1 Alpi Srl Peschiera Borromeo (MI) Regolare. 2 P. & P. Italia Srl Moncalieri (TO) Regolare. 3 Gamma eventi Roma Regolare Bergamo, 23 aprile 2018 Oggetto: Procedura negoziata ex art. 36, comma 2, lettera b), d.lgs. 50/2016, per l affidamento del servizio di noleggio, personalizzazione grafica, trasporto, montaggio, smontaggio

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE Bergamo, 30 aprile 2019 Oggetto: GARA EUROPEA A PROCEDURA APERTA TELEMATICA PER L AFFIDAMENTO DEI LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE FABBRICATO IN DALMINE EX CENTRALE ENEL E COSTRUZIONE NUOVO EDIFICIO. CUP F59D16000940005

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE Bergamo, 6 maggio 2019 Oggetto: Gara europea a procedura aperta telematica per l affidamento del servizio di conduzione e manutenzione degli impianti idrotermosanitari installati presso gli edifici in

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE Bergamo, 18 luglio 2019 Oggetto: procedura aperta per l affidamento dei lavori di efficientamento degli impianti di condizionamento delle sedi dell Università degli studi di Bergamo CIG 793015179F Aggiudicazione.

Dettagli

Università degli Studi di Cagliari DIREZIONE ACQUISTI APPALTI E CONTRATTI Dirigente Fabrizio Cherchi REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA

Università degli Studi di Cagliari DIREZIONE ACQUISTI APPALTI E CONTRATTI Dirigente Fabrizio Cherchi REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA DIREZIONE ACQUISTI APPALTI E CONTRATTI Dirigente Fabrizio Cherchi UNIONE EUROPEA REPUBBLICA ITALIANA REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA UNIVERSITÁ DEGLI STUDI DI CAGLIARI Progetto finanziato con Fondi FSC

Dettagli

COMUNE DI MELITO DI NAPOLI Città Metropolitana di Napoli

COMUNE DI MELITO DI NAPOLI Città Metropolitana di Napoli COMUNE DI MELITO DI NAPOLI Città Metropolitana di Napoli SETTORE II: POLIZIA MUNICIPALE, DEMOGRAFICI DETERMINAZIONE N. 757 DEL 22/11/2018 Oggetto: GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA, DISINFEZIONE

Dettagli

DECRETO DEL COMMISSARIO Dott. Claudio Costa, nominato con Decreto del Presidente della Giunta n. 207 del 29/12/2017. N 75 del

DECRETO DEL COMMISSARIO Dott. Claudio Costa, nominato con Decreto del Presidente della Giunta n. 207 del 29/12/2017. N 75 del REGIONE DEL VENETO AZIENDA ZERO Sede Legale: Passaggio Gaudenzio 1 35131 Padova C.F. e P.Iva 05018720283 DECRETO DEL COMMISSARIO Dott. Claudio Costa, nominato con Decreto del Presidente della Giunta n.

Dettagli

COMUNE DI CIVITAVECCHIA città metropolitana di Roma Capitale

COMUNE DI CIVITAVECCHIA città metropolitana di Roma Capitale COMUNE DI CIVITAVECCHIA città metropolitana di Roma Capitale ORIGINALE SERVIZIO 1 - SERVIZI FINANZIARI E PARTECIPATE sezione tributi e entrate DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 1555 del 21/08/2017 (Art. 107

Dettagli

COMUNE DI VINOVO (Città Metropolitana di Torino)

COMUNE DI VINOVO (Città Metropolitana di Torino) COMUNE DI VINOVO (Città Metropolitana di Torino) DETERMINAZIONE N. 131 del 10/12/2018 Registro AREA AMMINISTRATIVA N. 996 del 10/12/2018 Registro GENERALE OGGETTO: Procedura negoziata ex art.36 comma 2

Dettagli

DELIBERA DI AGGIUDICAZIONE.

DELIBERA DI AGGIUDICAZIONE. OGGETTO: GARA SOPRA SOGLIA A PROCEDURA APERTA PER L APPALTO DEL SERVIZIO DI REALIZZAZIONE, CONDUZIONE TECNICA E MANUTENZIONE DEL SISTEMA INFORMATIVO INTEGRATO (SII) DI FORMA.TEMP (CIG 7150308CD0). DELIBERA

Dettagli

IL DIRETTORE CENTRALE

IL DIRETTORE CENTRALE Determina di aggiudicazione della procedura aperta per l affidamento del servizio di agenzia di stampa per un notiziario generale quotidiano in lingua italiana (lotto 1), un notiziario generale quotidiano

Dettagli

IL CAPO SETTORE AMBIENTE E TERRITORIO Ambiente e Territorio

IL CAPO SETTORE AMBIENTE E TERRITORIO Ambiente e Territorio Settore Ambiente e Territorio Determinazione n. 2018/89/0110 del Comune di Padova Oggetto: AREA 8.1 - SPESA A RILEVANZA AMBIENTALE E SPESA SOGGETTA A CONTROLLO D.L. 168/2004. AGGIUDICAZIONE DELLA PROCEDURA

Dettagli

Determinazione Dirigenziale

Determinazione Dirigenziale Dipartimento Sport e Politiche Giovanili Direzione Sport U.O. Gestione e Sviluppo Impiantistica Sportiva Segreteria Determinazione Dirigenziale NUMERO REPERTORIO EA/106/2019 del 09/05/2019 NUMERO PROTOCOLLO

Dettagli

Il Commissario Straordinario Unico

Il Commissario Straordinario Unico Roma, Prot. U-CU0403-03/04/2019 Provvedimento n. 33 del 3 aprile 2019 (pubblicato il 3 aprile 2019) Oggetto: PROCEDURA DI GARA PER L AFFIDAMENTO DELLA PROGETTAZIONE ESECUTIVA E DELL ESECUZIONE DEI LAVORI

Dettagli

Determinazione Dirigenziale

Determinazione Dirigenziale Dipartimento Politiche Sociali Direzione Accoglienza e Inclusione A-UFFICIO DI COORDINAMENTO TECNICO SERVIZI PER L'ACCOGLIENZA E L'EMERGENZA SOCIALE Determinazione Dirigenziale NUMERO REPERTORIO QE/562/2019

Dettagli

Comune di Mola di Bari

Comune di Mola di Bari Comune di Mola di Bari Città Metropolitana di Bari PUBBLICAZIONE La presente determinazione N. 1001/2016 è stata pubblicata all'albo Pretorio del Comune il 07/10/2016 e vi rimarrà fino al 22/10/2016. Lì

Dettagli

B O L O G N A AREA SERVIZI GENERALI SETTORE GARE E CONTRATTI DETERMINAZIONE N. 407 / 2017

B O L O G N A AREA SERVIZI GENERALI SETTORE GARE E CONTRATTI DETERMINAZIONE N. 407 / 2017 B O L O G N A AREA SERVIZI GENERALI SETTORE GARE E CONTRATTI DETERMINAZIONE N. 407 / 2017 OGGETTO: AGGIUDICAZIONE LOTTO 1 PROCEDURA APERTA DI AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE IN CONCESSIONE DELLE FUNZIONI DI

Dettagli

CITTÀ DI VENARIA REALE PROVINCIA DI TORINO

CITTÀ DI VENARIA REALE PROVINCIA DI TORINO CITTÀ DI VENARIA REALE PROVINCIA DI TORINO CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA Determinazione N. 1 del 17/01/2017 Oggetto: GARA NEGOZIATA EX ART. 36, COMMA 2 LETT. B) E DELL ART. 157, COMMA 2 DEL D.LGS. 50/2016

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE VERBALE DI DELIBERAZIONE n. 189 U.O. Gestione Acquisti Responsabile del procedimento: Emma Bolzani VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Il giorno 10 Maggio 2018 presso la sede legale, il Direttore

Dettagli

Determinazione n. 161 del 21/07/2017

Determinazione n. 161 del 21/07/2017 AREA SEGRETERIA GENERALE SERVIZIO CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA Determinazione n. 161 del 21/07/2017 OGGETTO: PROCEDURA APERTA PER L'AFFIDAMENTO DEI SERVIZI EDUCATIVI ED ASSISTENZIALI PRESSO I INIDI COMUNALI:

Dettagli

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO PROVVEDIMENTO SENZA IMPEGNO con FD. N. atto DD-16A / 130 del 09/02/2017 Codice identificativo

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO PROVVEDIMENTO SENZA IMPEGNO con FD. N. atto DD-16A / 130 del 09/02/2017 Codice identificativo COMUNE DI PISA TIPO ATTO PROVVEDIMENTO SENZA IMPEGNO con FD N. atto DD-16A / 130 del 09/02/2017 Codice identificativo 1386753 PROPONENTE Piano strutturale - Politiche della casa - Ambiente OGGETTO ANNULLAMENTO

Dettagli

PROVINCIA DI MANTOVA

PROVINCIA DI MANTOVA PROVINCIA DI MANTOVA Determinazione n 348 del 22/05/2017 Area Lavori pubblici e Trasporti Servizio programmazione OOPP - ciclabili e sicurezza stradale - trasporti ISTRUTTORE: BIROLI GIULIO OGGETTO: AFFIDAMENTO,

Dettagli

Istituto Emilio Biazzi i.p.a.b. Struttura Protetta

Istituto Emilio Biazzi i.p.a.b. Struttura Protetta Istituto Emilio Biazzi i.p.a.b. Struttura Protetta 29010 CASTELVETRO PIACENTINO (PIACENZA) DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO DIRETTORE NR. 111 DEL 11/07/2017 AMMINISTRAZIONE E CONTABILITA OGGETTO: AGGIUDICAZIONE

Dettagli

COMUNE DI CIVITAVECCHIA città metropolitana di Roma Capitale

COMUNE DI CIVITAVECCHIA città metropolitana di Roma Capitale COMUNE DI CIVITAVECCHIA città metropolitana di Roma Capitale ORIGINALE INNOVAZIONE TECNOLOGICA E SICUREZZA demanio marittimo DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 148 del 27/01/2017 (Art. 107 D.Lgs. 18 agosto

Dettagli

N. 442 del 16 maggio 2017

N. 442 del 16 maggio 2017 X LEGISLATURA PROVVEDIMENTO del Responsabile Servizio Risorse e sistema Informativo N. 442 del 16 maggio 2017 OGGETTO: Aggiudicazione definitiva della fornitura del nuovo Sistema Informativo della Assemblea

Dettagli

SERVIZIO SANITARIO REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA ATS

SERVIZIO SANITARIO REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA ATS SERVIZIO SANITARIO REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA ATS DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N DEL / / Proposta n. 6508 del 03/07/2018 STRUTTURA PROPONENTE: S.C. LOGISTICA E VALORIZZAZIONE DEL PATRIMONIO Dott. Antonio

Dettagli

COMUNE DI COPPARO Provincia di Ferrara ****** AREA CULTURA SETTORE SERVIZI SCOLASTICI ED EDUCATIVI, POLITICHE CULTURALI E BIBLIOTECHE

COMUNE DI COPPARO Provincia di Ferrara ****** AREA CULTURA SETTORE SERVIZI SCOLASTICI ED EDUCATIVI, POLITICHE CULTURALI E BIBLIOTECHE COMUNE DI COPPARO Provincia di Ferrara ****** AREA CULTURA SETTORE SERVIZI SCOLASTICI ED EDUCATIVI, POLITICHE CULTURALI E BIBLIOTECHE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 252 / 2015 OGGETTO: GARA IN ECONOMIA

Dettagli

COMUNE DI ITRI. - Provincia di Latina - Determina n. 1 del 26/01/2017

COMUNE DI ITRI. - Provincia di Latina - Determina n. 1 del 26/01/2017 COMUNE DI ITRI - Provincia di Latina - Determina SERVIZIO TRIBUTI Responsabile Dott. COLAGUORI GIORGIO Determina n. 1 del 26/01/2017 Pubblicata il 26/01/2017 al n. 15 del Registro Generale Oggetto: AFFIDAMENTO

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SC PROVVEDITORATO CENTRALIZZATO

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SC PROVVEDITORATO CENTRALIZZATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SC PROVVEDITORATO CENTRALIZZATO N. 831 DEL 18/07/2018 OGGETTO PC17SER09 - SERVIZIO DI ASSISTENZA INFERMIERISTICA DOMICILIARE INTEGRATA DEL DISTRETTO SANITARIO DI UDINE ED

Dettagli

Comune di Muggia. VISTA la delibera giuntale n. 109 dd. 07/06/2017 ad oggetto Approvazione piano esecutivo di gestione 2017/ parte contabile ;

Comune di Muggia. VISTA la delibera giuntale n. 109 dd. 07/06/2017 ad oggetto Approvazione piano esecutivo di gestione 2017/ parte contabile ; Comune di Muggia Proposta nr. 29 Del 29/03/2018 DETERMINAZIONE NR. 313 DEL 29/03/2018 IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO GARE-CONTRATTI PROMOZIONE DELLA CITTA' E PROGETTI EUROPEI UFFICIO VALORIZZAZIONI IMMOBILIARI

Dettagli

B O L O G N A AREA SERVIZI GENERALI SETTORE GARE E CONTRATTI DETERMINAZIONE N. 392 / 2017

B O L O G N A AREA SERVIZI GENERALI SETTORE GARE E CONTRATTI DETERMINAZIONE N. 392 / 2017 B O L O G N A AREA SERVIZI GENERALI SETTORE GARE E CONTRATTI DETERMINAZIONE N. 392 / 2017 OGGETTO: AGGIUDICAZIONE LOTTO 2 PROCEDURA APERTA DI AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE IN CONCESSIONE DELLE FUNZIONI DI

Dettagli

IL DIRETTORE DELLA DIREZIONE ADG FEASR PARCHI E FORESTE

IL DIRETTORE DELLA DIREZIONE ADG FEASR PARCHI E FORESTE DECRETO N. 13 DEL 07 dicembre 2016 OGGETTO: Gara d'appalto a procedura aperta per l'affidamento del servizio di sviluppo e attuazione del Piano di comunicazione a sostegno del Programma di sviluppo rurale

Dettagli

DETERMINAZIONE AUSL DELLA ROMAGNA

DETERMINAZIONE AUSL DELLA ROMAGNA DETERMINAZIONE AUSL DELLA ROMAGNA Anno 2018 N. 357 Data 02/02/2018 OGGETTO: PROCEDURA NEGOZIATA TESA ALL'AFFIDAMENTO DELL'APPALTO DI SERVIZI RELATIVI ALLA REALIZZAZIONE E GESTIONE DELLE AZIONI DEL PROGETTO

Dettagli

FRONTESPIZIO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. n / 2018 del 15/10/2018

FRONTESPIZIO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. n / 2018 del 15/10/2018 FRONTESPIZIO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE n. 1072 / 2018 del 15/10/2018 Oggetto: PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEI LAVORI SP EX SS 343 "ASOLANA" - INTERVENTI LOCALI DI RISANAMENTO CONSERVATIVO PROVVISIONALE

Dettagli

609/26/06/ DETERMINAZIONE

609/26/06/ DETERMINAZIONE 609/26/06/2017 - DETERMINAZIONE ID 3168635 O G G E T T O : PROCEDURA RISTRETTA, AI SENSI DEL D.LGS 163/2006, PER LA FORNITURA DEL SERVIZIO PRELIEVO, TRASPORTO E SMALTIMENTO RIFIUTI SANITARI PERICOLOSI

Dettagli

COMUNE DI RIMINI SETTORE TURISMO WATER FRONT E RIQUALIFICAZIONE DEMANIO Determinazione Dirigenziale n. 846 del

COMUNE DI RIMINI SETTORE TURISMO WATER FRONT E RIQUALIFICAZIONE DEMANIO Determinazione Dirigenziale n. 846 del Avviso pubblico di manifestazione d interesse per il reperimento di soggetto interessato alla realizzazione e all organizzazione della manifestazione denominata Molo Street Parade Approvazione verbali

Dettagli

C O P I A DETERMINAZIONE N. 301 DEL

C O P I A DETERMINAZIONE N. 301 DEL C O P I A DETERMINAZIONE N. 301 DEL 20-07-2018 Oggetto: DETERMINAZIONE DI AGGIUDICAZIONE DELL'APPALTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA AD PERSONAM PER GLI AA.SS 2018/2019 2019/2020 2020/2021 - C.I.G. 7481314F9A

Dettagli

Decreto n. 217 del 06/11/2018

Decreto n. 217 del 06/11/2018 Decreto n. 217 del 06/11/2018 Oggetto: Gara europea a procedura aperta per l appalto del servizio di sportello linguistico regionale per la lingua friulana e di ufficio stampa dell ARLeF. Approvazione

Dettagli

Comune di Carpenedolo

Comune di Carpenedolo Comune di Carpenedolo Provincia di Brescia O R I G I N A L E DETERMINAZIONE N. 308 PROPOSTA N. 127 SERVIZI ALLA PERSONA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI RISTORAZIONE

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE VERBALE DI DELIBERAZIONE n. 282 U.O. Acquisti beni e servizi Responsabile del procedimento: Emma Bolzani VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Il giorno 2 Agosto 2017 presso la sede legale, il

Dettagli

CENTRALE DI COMMITTENZA DETERMINAZIONE N. 240 DEL 29/06/2018

CENTRALE DI COMMITTENZA DETERMINAZIONE N. 240 DEL 29/06/2018 UNIONE TERRED'ACQUA Costituita fra i Comuni di: Anzola dell Emilia Calderara di Reno Crevalcore Sala Bolognese San Giovanni in Persiceto Sant Agata Bolognese CENTRALE DI COMMITTENZA DETERMINAZIONE N. 240

Dettagli

PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE. N in data

PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE. N in data ASSESSORATO OPERE PUBBLICHE, TERRITORIO ED EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA DIPARTIMENTO PROGRAMMAZIONE, RISORSE IDRICHE E TERRITORIO STRUTTURA STAZIONE UNICA APPALTANTE E PROGRAMMAZIONE DEI LAVORI PUBBLICI

Dettagli

DETERMINAZIONE. Il Direttore centrale

DETERMINAZIONE. Il Direttore centrale Determinazione di aggiudicazione della procedura aperta bandita ai sensi dell art. 60 del codice dei contratti pubblici per la fornitura di calzature ortopediche su misura semilavorate. Cui 01165400589201800422

Dettagli

Determinazione Dirigenziale

Determinazione Dirigenziale MUNICIPIO ROMA V DIREZIONE SOCIO-EDUCATIVA AREA - AFFARI GENERALI UFFICIO GARE SERVIZIO SOCIALE Determinazione Dirigenziale NUMERO REPERTORIO CF/4078/2017 del 05/12/2017 NUMERO PROTOCOLLO CF/225581/2017

Dettagli

COMUNE DI RIMINI SETTORE POLIZIA MUNICIPALE

COMUNE DI RIMINI SETTORE POLIZIA MUNICIPALE OGGETTO: Procedura negoziata tramite il Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione (M.E.P.A.) di CONSIP s.p.a. per l'affidamento del servizio di gestione delle sanzioni amministrative relative

Dettagli

COMUNE DI SELARGIUS Provincia di Cagliari

COMUNE DI SELARGIUS Provincia di Cagliari COMUNE DI SELARGIUS Provincia di Cagliari Copia DETERMINAZIONE N. 332 del 15/04/2019 AREA 4 - AA.GG. - APPALTI E CONTRATTI - URP - ECONOMATO - DEMOGRAFICI - ELETTORALE Servizio Appalti di servizi e Contratti

Dettagli

Area Legale, Contratti e Segreteria degli Organi collegiali Area Elettricità, Gas e Ambiente. Riunione del 26 novembre 2018

Area Legale, Contratti e Segreteria degli Organi collegiali Area Elettricità, Gas e Ambiente. Riunione del 26 novembre 2018 Area Legale, Contratti e Segreteria degli Organi collegiali Area Elettricità, Gas e Ambiente Riunione del 26 novembre 2018 Aggiudicazione del Bando di gara per il servizio di posta per l invio delle comunicazioni

Dettagli

Determinazione Dirigenziale

Determinazione Dirigenziale Municipio Roma XI Direzione Socio Educativa UFFICIO SEGRETERIA DI DIREZIONE Determinazione Dirigenziale NUMERO REPERTORIO CP/1956/2018 del 06/12/2018 NUMERO PROTOCOLLO CP/166313/2018 del 06/12/2018 Oggetto:

Dettagli

C.C.I.A.A. Via Atenea, Agrigento - Tel Fax Cod. Fisc

C.C.I.A.A. Via Atenea, Agrigento - Tel Fax Cod. Fisc DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 73 DEL 21/12/2018 OGGETTO: Affidamento del servizio di tesoreria e cassa della Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura di Agrigento per il periodo dall

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DELL AQUILA. Delibera n. 245/2018 del Consiglio di Amministrazione del 28/06/2018

UNIVERSITA DEGLI STUDI DELL AQUILA. Delibera n. 245/2018 del Consiglio di Amministrazione del 28/06/2018 OGGETTO: Gara europea a procedura aperta per l affidamento di un servizio polifunzionale (Servizio di portierato, uscierato e reception dei plessi didattici, servizio presidio aule didattiche, piccola

Dettagli

COMUNE DI PULA PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI PULA PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI PULA PROVINCIA DI CAGLIARI Settore Amministrazione Generale Proposta DT1AG-83-2017 del 30/10/2017 DETERMINAZIONE N. 856 DEL 30/10/2017 OGGETTO: Procedura negoziata per l'affidamento del servizio

Dettagli

CITTA DI CASARSA DELLA DELIZIA

CITTA DI CASARSA DELLA DELIZIA CITTA DI CASARSA DELLA DELIZIA Proposta nr. 470 Del 23/11/2017 DETERMINAZIONE nr. 1389 Del 27/11/2017 Area Tecnica e Tecnico Manutentiva OGGETTO: REALIZZAZIONE IN CONCESSIONE DEI LAVORI PER L INNOVAZIONE

Dettagli

COMUNE DI RIMINI DIREZIONE ORGANIZZAZIONE, CULTURA E TURISMO Determinazione Dirigenziale n del 21/09/2017

COMUNE DI RIMINI DIREZIONE ORGANIZZAZIONE, CULTURA E TURISMO Determinazione Dirigenziale n del 21/09/2017 Oggetto: Procedura negoziata per l'affidamento del servizio di apertura, chiusura e custodia degli impianti sportivi comunali per il calcio di Rivazzurra, San Giuliano, Torre Pedrera e Viserba comprendente

Dettagli

Servizio Sanitario Nazionale - Regione Veneto AZIENDA ULSS N. 8 BERICA Viale F. Rodolfi n VICENZA DELIBERAZIONE. n.

Servizio Sanitario Nazionale - Regione Veneto AZIENDA ULSS N. 8 BERICA Viale F. Rodolfi n VICENZA DELIBERAZIONE. n. Servizio Sanitario Nazionale - Regione Veneto AZIENDA ULSS N. 8 BERICA Viale F. Rodolfi n. 37 36100 VICENZA DELIBERAZIONE n. 831 del 29-5-2019 O G G E T T O Fornitura di sistemi per l analisi immunofenotipica

Dettagli

DECRETO Pagina: 1 di 6

DECRETO Pagina: 1 di 6 DECRETO Pagina: 1 di 6 IL DIRETTORE GENERALE VISTI: - il Decreto Legislativo 31 dicembre 2009 n. 213 recante Riordino degli enti di ricerca; - il Decreto Legislativo 25 novembre 2016, n. 218 recante Semplificazione

Dettagli

lo Statuto Speciale per la Sardegna e le relative norme di attuazione;

lo Statuto Speciale per la Sardegna e le relative norme di attuazione; Direzione generale Servizio dei contratti pubblici e dell Osservatorio regionale DETERMINAZIONE N. 53075/2008 DEL 30.12.2016 OGGETTO: Appalto per l affidamento dei servizi di progettazione definitiva ed

Dettagli

S.p.A. AUTOVIE VENETE CONCESSIONARIA DELL AUTOSTRADA A4 VENEZIA-TRIESTE CON DIRAMAZIONI A23 PALMANOVA-UDINE, A28 PORTOGRUARO-PORDENONE-CONEGLIANO,

S.p.A. AUTOVIE VENETE CONCESSIONARIA DELL AUTOSTRADA A4 VENEZIA-TRIESTE CON DIRAMAZIONI A23 PALMANOVA-UDINE, A28 PORTOGRUARO-PORDENONE-CONEGLIANO, Spa Autovie Venete 14/12/2017 Atti/4194 4194/17 A S.p.A. AUTOVIE VENETE CONCESSIONARIA DELL AUTOSTRADA A4 VENEZIA-TRIESTE CON DIRAMAZIONI A23 PALMANOVA-UDINE, A28 PORTOGRUARO-PORDENONE-CONEGLIANO, A34

Dettagli

CENTRALE DI COMMITTENZA DETERMINAZIONE N. 275 DEL 18/07/2017

CENTRALE DI COMMITTENZA DETERMINAZIONE N. 275 DEL 18/07/2017 UNIONE TERRED'ACQUA Costituita fra i Comuni di: Anzola dell Emilia Calderara di Reno Crevalcore Sala Bolognese San Giovanni in Persiceto Sant Agata Bolognese CENTRALE DI COMMITTENZA DETERMINAZIONE N. 275

Dettagli

COMUNE DI RIMINI DIREZIONE POLIZIA MUNICIPALE Determinazione Dirigenziale n del 19/07/2017

COMUNE DI RIMINI DIREZIONE POLIZIA MUNICIPALE Determinazione Dirigenziale n del 19/07/2017 COMUNE DI RIMINI DIREZIONE POLIZIA MUNICIPALE Determinazione Dirigenziale n. 1606 del 19/07/2017 OGGETTO: "Affidamento Concessione del servizio di rimozione, trasporto e custodia dei veicoli ai sensi del

Dettagli

LAVORI RECUPERO VECCHI PERCORSI FERROVIARI PER PISTE CICLABILI TRATTO S.GIOVANNI SUERGIU/S.ANTIOCO 1 STRALCIO FUNZIONALE: PERCORSO COMUNE

LAVORI RECUPERO VECCHI PERCORSI FERROVIARI PER PISTE CICLABILI TRATTO S.GIOVANNI SUERGIU/S.ANTIOCO 1 STRALCIO FUNZIONALE: PERCORSO COMUNE Legge Regionale 04.02.2016, n.2 recante Riordino del sistema delle autonomie locali della Sardegna DETERMINAZIONE N 11 DEL 30/01/2019 PROPOSTA N 118 DEL 29/01/2019 - REGISTRO GENERALE N 85 OGGETTO: LAVORI

Dettagli

COMUNE DI PERUGIA D E T E R MINAZ I ONE D I R I GENZI AL E IL DIRIGENTE AREA SERVIZI ALLA PERSONA OGGETTO: SERVIZI SOCIALI N. 100 DEL

COMUNE DI PERUGIA D E T E R MINAZ I ONE D I R I GENZI AL E IL DIRIGENTE AREA SERVIZI ALLA PERSONA OGGETTO: SERVIZI SOCIALI N. 100 DEL COMUNE DI PERUGIA SETTORE AREA SERVIZI ALLA PERSONA UNITÀ OPERATIVA e/o POSIZIONE ORGANIZZATIVA SERVIZI SOCIALI D E T E R MINAZ I ONE D I R I GENZI AL E N. 100 DEL 15.05.2017 IL DIRIGENTE SETTO Premesso

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 24. del 15 Novembre 2017

DETERMINAZIONE N. 24. del 15 Novembre 2017 UFFICIO CENTRALE DI COMMITTENZA DEI COMUNI DI ATENA LUCANA, POLLA ED AULETTA (A.P.A.) c/o COMUNE DI ATENA LUCANA (SA) CAP 84030 - Viale Kennedy, 2 - Tel. 0975/76001 - Tel e fax 0975/76022 DETERMINAZIONE

Dettagli

Comune di San Miniato

Comune di San Miniato Comune di San Miniato Provincia di Pisa SERVIZIO AUTONOMO POLIZIA MUNICIPALE DETERMINAZIONE N. 520 DEL 31/05/2017 REGISTRO N. / 43 / 2017 OGGETTO: AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI RECUPERO, CUSTODIA E MANTENIMENTO

Dettagli

COMUNE DI VOLPIANO Provincia di Torino

COMUNE DI VOLPIANO Provincia di Torino COMUNE DI VOLPIANO Provincia di Torino Determinazione del Responsabile Servizi Finanziari N. 835 del 08/11/2016 OGGETTO : Procedura aperta per l'affidamento in concessione del servizio di accertamento

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 24/ T DEL 11/06/2018

DETERMINAZIONE N. 24/ T DEL 11/06/2018 DETERMINAZIONE N. 24/ T DEL 11/06/2018 Oggetto: Affidamento del servizio di raccolta, trasporto e smaltimento/recupero di rifiuti urbani pericolosi raccolti presso i centri di raccolta prodotti da utenze

Dettagli

IL DIRETTORE CENTRALE

IL DIRETTORE CENTRALE Oggetto: procedura aperta, ex articoli 157, comma 1, e 60 del d.lgs 50/2016 e smi per l affidamento dei servizi di architettura e ingegneria relativi alla redazione del progetto definitivo della componente

Dettagli

DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE. 75 / 2019 del 25/02/2019

DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE. 75 / 2019 del 25/02/2019 DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE 75 / 2019 del 25/02/2019 Oggetto: PROGRAMMA DEGLI INVESTIMENTI IN SANITA ; DETERMINAZIONI CONSEGUENTI ALLA D.G.R. N. X/1521 DEL 20/03/2014, D.G.R. N. X/6548 DEL 04/05/2017

Dettagli

REGIONE EMILIA-ROMAGNA Atti amministrativi

REGIONE EMILIA-ROMAGNA Atti amministrativi REGIONE EMILIA-ROMAGNA Atti amministrativi INTERCENTER Atto del Dirigente: DETERMINAZIONE n 187 del 25/07/2014 Proposta: DIC/2014/186 del 24/07/2014 Struttura proponente: Oggetto: Autorità emanante: Firmatario:

Dettagli

Matera, 16 luglio 2018 Il Manager Amministrativo e Finanziario. Il Direttore Generale

Matera, 16 luglio 2018 Il Manager Amministrativo e Finanziario. Il Direttore Generale DETERMINA DIRIGENZIALE N. 56 del 16/07/2018 OGGETTO Procedura telematica di affidamento del servizio in concessione per l allestimento e la gestione della Cava del Sole per lo svolgimento degli eventi

Dettagli

O R I G I N A L E DETERMINAZIONE N. 432 DEL 13/09/2018

O R I G I N A L E DETERMINAZIONE N. 432 DEL 13/09/2018 Comuni di: Loiano Monghidoro Unione dei Comuni Monterenzio Ozzano dell'emilia Savena-Idice Pianoro O R I G I N A L E DETERMINAZIONE N. 432 DEL 13/09/2018 PROPOSTA: 445 AREA: SERVIZIO: AREA 7 - AREA TECNICA

Dettagli

C O P I A DETERMINAZIONE N. 11 DEL

C O P I A DETERMINAZIONE N. 11 DEL C O P I A DETERMINAZIONE N. 11 DEL 15-01-2018 Oggetto: DETERMINAZIONE DI AGGIUDICAZIONE DELL'APPALTO PER LA GESTIONE DEL SERVIZIO DI "SEGRETARIATO SOCIALE E SERVIZIO SOCIALE PROFESSIONALE DEL COMUNE DI

Dettagli

COMUNE DI VOLVERA. Città metropolitana di Torino DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEI SERVIZI AMMINISTRATIVI UFFICIO CONTRATTI

COMUNE DI VOLVERA. Città metropolitana di Torino DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEI SERVIZI AMMINISTRATIVI UFFICIO CONTRATTI COMUNE DI VOLVERA Città metropolitana di Torino DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEI SERVIZI AMMINISTRATIVI UFFICIO CONTRATTI n. 130 del 07-12-2016 Reg. Gen. n. 466 del 07-12-2016 OGGETTO: AFFIDAMENTO DEL

Dettagli

COMUNE DI ZEDDIANI PROVINCIA DI OR UFFICIO AMMINISTRATIVO

COMUNE DI ZEDDIANI PROVINCIA DI OR UFFICIO AMMINISTRATIVO C o p i a COMUNE DI ZEDDIANI PROVINCIA DI OR DETERMINAZIONE UFFICIO AMMINISTRATIVO N. 122 DEL 21/07/2016 OGGETTO:PROCEDURA DI GARA ER L'AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DEGLI INSERIMENTI SOCIO LAVORATIVI ANNI

Dettagli

Determinazione Dirigenziale

Determinazione Dirigenziale Dipartimento Politiche Sociali Direzione Accoglienza e Inclusione U.O. Contrasto Esclusione Sociale A-UFFICIO DI COORDINAMENTO INTERVENTI IN FAVORE DELLE POPOLAZIONI MIGRANTI Determinazione Dirigenziale

Dettagli

COMUNE DI QUINTO DI TREVISO

COMUNE DI QUINTO DI TREVISO COPIA Reg. generale 438 Del 18-11-2015 PROVINCIA DI TREVISO SETTORE II : ECONOMICO FINANZIARIO E SOCIALE Determinazione Oggetto: AGGIUDICAZIONE DEFINITIVA NON EFFICACE SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE

Dettagli

S.p.A. AUTOVIE VENETE CONCESSIONARIA DELL AUTOSTRADA A4 VENEZIA-TRIESTE CON DIRAMAZIONI A23 PALMANOVA-UDINE, A28 PORTOGRUARO-PORDENONE-CONEGLIANO,

S.p.A. AUTOVIE VENETE CONCESSIONARIA DELL AUTOSTRADA A4 VENEZIA-TRIESTE CON DIRAMAZIONI A23 PALMANOVA-UDINE, A28 PORTOGRUARO-PORDENONE-CONEGLIANO, Spa Autovie Venete 22/02/2018 Atti/647 647/18 A S.p.A. AUTOVIE VENETE CONCESSIONARIA DELL AUTOSTRADA A4 VENEZIA-TRIESTE CON DIRAMAZIONI A23 PALMANOVA-UDINE, A28 PORTOGRUARO-PORDENONE-CONEGLIANO, A34 VILLESSE-GORIZIA

Dettagli

CITTÀ DI VENARIA REALE PROVINCIA DI TORINO

CITTÀ DI VENARIA REALE PROVINCIA DI TORINO CITTÀ DI VENARIA REALE PROVINCIA DI TORINO CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA Determinazione N. 650 del 07 agosto 2018 OGGETTO: PROCEDURA APERTA, AI SENSI DELL ART. 60 DEL D.LGS. 50/2016 E S. M. E I., PER L

Dettagli

DIREZIONE DIFESA DEL SUOLO E PROTEZIONE CIVILE. Decreto soggetto a controllo di regolarità amministrativa ai sensi della D.G.R. n.

DIREZIONE DIFESA DEL SUOLO E PROTEZIONE CIVILE. Decreto soggetto a controllo di regolarità amministrativa ai sensi della D.G.R. n. REGIONE TOSCANA DIREZIONE DIFESA DEL SUOLO E PROTEZIONE CIVILE SETTORE ASSETTO IDROGEOLOGICO Responsabile di settore: COSTABILE GENNARINO Decreto soggetto a controllo di regolarità amministrativa ai sensi

Dettagli

Servizio Sanitario Nazionale - Regione Veneto AZIENDA ULSS N. 8 BERICA Viale F. Rodolfi n VICENZA DELIBERAZIONE. n.

Servizio Sanitario Nazionale - Regione Veneto AZIENDA ULSS N. 8 BERICA Viale F. Rodolfi n VICENZA DELIBERAZIONE. n. Servizio Sanitario Nazionale - Regione Veneto AZIENDA ULSS N. 8 BERICA Viale F. Rodolfi n. 37 36100 VICENZA DELIBERAZIONE n. 95 del 16-1-2019 O G G E T T O Affidamento di un accordo quadro per la fornitura

Dettagli

DETERMINAZIONE n. 575 del

DETERMINAZIONE n. 575 del DETERMINAZIONE n. 575 del 12.08.2010 OGGETTO : Aggiudicazione gara d appalto con procedura aperta per l affidamento di un Servizio per la realizzazione di indagini finalizzate all analisi della domanda

Dettagli

COMUNE DI NOCETO SERVIZIO GESTIONE DEL TERRITORIO ED AMBIENTE SERVIZIO GESTIONE DEL TERRITORIO ED AMBIENTE

COMUNE DI NOCETO SERVIZIO GESTIONE DEL TERRITORIO ED AMBIENTE SERVIZIO GESTIONE DEL TERRITORIO ED AMBIENTE COMUNE DI NOCETO SERVIZIO GESTIONE DEL TERRITORIO ED AMBIENTE SERVIZIO GESTIONE DEL TERRITORIO ED AMBIENTE PEC protocollo@postacert.comune.noceto.pr.it Tel. 0521 622 011 Fax. 0521 622 100 ********* DETERMINAZIONE

Dettagli

B O L O G N A AREA SERVIZI GENERALI SETTORE GARE E CONTRATTI DETERMINAZIONE N. 309 / 2017

B O L O G N A AREA SERVIZI GENERALI SETTORE GARE E CONTRATTI DETERMINAZIONE N. 309 / 2017 B O L O G N A AREA SERVIZI GENERALI SETTORE GARE E CONTRATTI DETERMINAZIONE N. 309 / 2017 OGGETTO: AGGIUDICAZIONE PROCEDURA APERTA PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO COMUNALE PER IL

Dettagli

DETERMINA DEL DIRIGENTE. Oggetto: Determina di aggiudicazione definitiva ai sensi dell art. 32, co.5, D. Lgs 50/2016

DETERMINA DEL DIRIGENTE. Oggetto: Determina di aggiudicazione definitiva ai sensi dell art. 32, co.5, D. Lgs 50/2016 Albo ufficiale di Ateneo 8273/2019 - Prot. n. 0128813 del 16/07/2019 - [UOR: EUC - Classif. I/7] Area Affari Generali e Legali Obiettivo Strategico Centrale Acquisti Determina Prot n. 128766(1166) del

Dettagli

Atto Dirigenziale N. 494 del 04/03/2019

Atto Dirigenziale N. 494 del 04/03/2019 Atto Dirigenziale N. 494 del 04/03/2019 Classifica: 005.02.02 Anno 2019 (6945419) Oggetto PROCEDURA APERTA, AI SENSI DELL'ART. 60 DEL D.LGS. 50/2016 E S.M., SVOLTA IN MODALITA' TELEMATICA, PER ACCORDO

Dettagli

CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA

CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA COMUNI DI SAN VINCENZO VALLE ROVETO CIVITA D ANTINO - MORINO PROVINCIA DI L AQUILA Via G. Marconi n. 7 PEC: cuc@pec.comune.sanvincenzovalleroveto.aq.it C.A.P. 67050 Sito Web:

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA EC.CO FINANZ., AFF. GEN.,SER. SOCIALI,SCOLA UFFICIO: UFFICIO AFFARI GENERALI SERVIZI SOCIALI E SCOLASTICI

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA EC.CO FINANZ., AFF. GEN.,SER. SOCIALI,SCOLA UFFICIO: UFFICIO AFFARI GENERALI SERVIZI SOCIALI E SCOLASTICI Provincia di Perugia COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA EC.CO FINANZ., AFF. GEN.,SER. SOCIALI,SCOLA N.105 Del 16-06-2017 Oggetto: Procedura aperta SUA A052 per l'affidamento in concessione

Dettagli

CENTRALE DI COMMITTENZA DETERMINAZIONE N. 110 DEL 27/03/2018

CENTRALE DI COMMITTENZA DETERMINAZIONE N. 110 DEL 27/03/2018 UNIONE TERRED'ACQUA Costituita fra i Comuni di: Anzola dell Emilia Calderara di Reno Crevalcore Sala Bolognese San Giovanni in Persiceto Sant Agata Bolognese CENTRALE DI COMMITTENZA DETERMINAZIONE N. 110

Dettagli

ARPA PUGLIA Agenzia Regionale per la Prevenzione e la Protezione dell Ambiente Sede Direzione Generale: Corso Trieste, BARI

ARPA PUGLIA Agenzia Regionale per la Prevenzione e la Protezione dell Ambiente Sede Direzione Generale: Corso Trieste, BARI ARPA PUGLIA Agenzia Regionale per la Prevenzione e la Protezione dell Ambiente Sede Direzione Generale: Corso Trieste, 27 70126 BARI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE OGGETTO: Procedura telematica di

Dettagli

SETTORE ENTRATE ATTIVITA' ECONOMICHE CASA SPORT E SERVIZI AMMINISTRATIVI. Servizio Economato e patrimonio mobiliare

SETTORE ENTRATE ATTIVITA' ECONOMICHE CASA SPORT E SERVIZI AMMINISTRATIVI. Servizio Economato e patrimonio mobiliare SETTORE ENTRATE ATTIVITA' ECONOMICHE CASA SPORT E SERVIZI AMMINISTRATIVI Servizio Economato e patrimonio mobiliare DETERMINAZIONE N. 114 DEL 20/04/2017 OGGETTO: Servizio Economato: Procedura negoziata,

Dettagli

B O L O G N A AREA SERVIZI GENERALI SETTORE GARE E CONTRATTI DETERMINAZIONE N. 212 / 2018

B O L O G N A AREA SERVIZI GENERALI SETTORE GARE E CONTRATTI DETERMINAZIONE N. 212 / 2018 B O L O G N A AREA SERVIZI GENERALI SETTORE GARE E CONTRATTI DETERMINAZIONE N. 212 / 2018 OGGETTO: AGGIUDICAZIONE PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO PER IL PERIODO

Dettagli

REGIONE LIGURIA Giunta Regionale

REGIONE LIGURIA Giunta Regionale REGIONE LIGURIA Giunta Regionale Copertina Registro Tipo Atto Decreto del Dirigente Numero Protocollo NP/2019/5176 Anno Registro 2019 Numero Registro 793 Dipartimento Direzione centrale organizzazione

Dettagli

Deliberazione 10 novembre 2011 GOP 51/11

Deliberazione 10 novembre 2011 GOP 51/11 Deliberazione 10 novembre 2011 GOP 51/11 Aggiudicazione definitiva ed efficace della procedura di gara aperta, rif. GOP 66/10 - CIG 0906335B4A, indetta per l affidamento dell appalto di servizi avente

Dettagli

CITTÀ METROPOLITANA DI VENEZIA

CITTÀ METROPOLITANA DI VENEZIA CITTÀ METROPOLITANA DI VENEZIA GESTIONE PROCEDURE CONTRATTUALI Determinazione N. 258 / 2019 Responsabile del procedimento: BRUGNEROTTO ANGELO Oggetto: STAZIONE UNICA APPALTANTE CITTÀ METROPOLITANA DI VENEZIA

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE UFFICIO TECNICO Disposizione del Direttore Generale Classificazione: IX/2 N. allegati: 6 PROCEDURA NEGOZIATA PER L AFFIDAMENTO DEGLI INTERVENTI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA E ADEGUAMENTO IMPIANTISTICO

Dettagli

ARPAE Agenzia regionale per la prevenzione, l'ambiente e l energia dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi

ARPAE Agenzia regionale per la prevenzione, l'ambiente e l energia dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi ARPAE Agenzia regionale per la prevenzione, l'ambiente e l energia dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi Determinazione dirigenziale n. DET-2019-98 del 13/02/2019 Oggetto Direzione Tecnica. Aggiudicazione

Dettagli

CO.R.D.A.R. Valsesia S.p.A.

CO.R.D.A.R. Valsesia S.p.A. PROVVEDIMENTO NR 14 DEL 08/08/2018 LAVORI DI SISTEMAZIONE ED ADEGUAMENTO RETE IDRICA NEI COMUNI DI PIODE E CERVATTO CIG: 7529093418 CUP: H52B17000300005 APPROVAZIONE VERBALI DI GARA E AVVIO DELLE PROCEDURE

Dettagli

SERVIZIO LAVORI PUBBLICI, MOBILITA UNITA OPERATIVA DIFESA DEL SUOLO, VIABILITA, MOBILITA URBANA, PROTEZIONE CIVILE DETERMINAZIONE

SERVIZIO LAVORI PUBBLICI, MOBILITA UNITA OPERATIVA DIFESA DEL SUOLO, VIABILITA, MOBILITA URBANA, PROTEZIONE CIVILE DETERMINAZIONE SERVIZIO LAVORI PUBBLICI, MOBILITA UNITA OPERATIVA DIFESA DEL SUOLO, VIABILITA, MOBILITA URBANA, PROTEZIONE CIVILE DETERMINAZIONE Oggetto: Opera n. 54.15 "Sistemazione area pubblica sovrastante il parcheggio

Dettagli

AGE.AGEDRMAR.REGISTRO INTERNO R

AGE.AGEDRMAR.REGISTRO INTERNO R AGE.AGEDRMAR.REGISTRO INTERNO.0002221.14-07-2017-R Direzione Regionale delle Marche Prot. n. /RM Ufficio Risorse materiali Determinazione OGGETTO: RDO per l affidamento del servizio di manutenzione degli

Dettagli