Presentazione del sistema Adcon Telemetry

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Presentazione del sistema Adcon Telemetry"

Transcript

1 Presentazione del sistema Adcon Telemetry 1. Premessa Lo scopo del monitoraggio è quello di automatizzare i processi, nei vari campi di applicazione, mediante sistemi di controllo, di trasmissione, raccolta ed elaborazione dei dati e di intervento utilizzando attuatori e dispositivi vari o strumenti informatici per supporto decisionale. Questa attività viene esplicata utilizzando sia i più moderni sistemi di misura (sensori e biosensori) che consentono di misurare con precisione i parametri fisici, chimici e biologici, sia i più avanzati ed economici sistemi di trasmissione ed elaborazione dei dati. 2. Il sistema Adcon Il sistema Adcon Telemetry è composto da un insieme di strumenti hardware e software che consentono di misurare alcuni parametri in un area relativamente vasta, e quindi trasmetterli ed elaborarli in modo da evidenziare le situazioni critiche, permettendo nel tempo l acquisizione di dati storici che consentiranno di definire e prevenire specifiche situazioni ricorrenti. 2.1 Struttura del sistema Hardware STAZIONE RICEVENTE, composta da: RICEVITORE A840 Telemetry Gateway PERSONAL COMPUTER STAZIONI REMOTE, composte da: RICETRASMITTENTE A733addWAVE e/o addit A723 SENSORI per la rilevazione delle misure ATTUATORI per la realizzazione di operazioni in campo Pagina 1

2 ACCESSORI, come cavi, supporti, ecc. Software PROGRAMMA addvantage ESTENSIONI per esigenze applicative specifiche STRUMENTI per la configurazione e la manutenzione Il sistema è in grado di rilevare parametri fisici nelle tre diverse dimensioni Aria, Acqua e Suolo, e trova applicazione in svariati settori quali l'industria, la Climatologia, l Agrometeorologia, l Idrologia, la Salvaguardia del patrimonio boschivo e l Ambiente in generale. Per parametro si intende una qualunque grandezza fisica misurabile mediante opportuni strumenti di misura detti sensori, che la trasformano in un segnale elettrico manipolabile da un elaboratore numerico (computer). 2.2 La stazione locale A733addWAVE L unità del sistema è la stazione di monitoraggio remota A733addWAVE che raccoglie i dati forniti dai sensori di misura e li trasmette all unità centrale. La stazione locale ha una propria intelligenza che consiste in un microcontrollore che esegue periodicamente le seguenti funzioni: interroga i sensori; memorizza i dati misurati; controlla il canale radio; controlla lo stato della batteria locale; trasmette e riceve dati sia dalla stazione centrale che dalle unità locali La stazione locale A733addWAVE, equipaggiata con un modulo radio rice-trasmittente, in grado di trasmettere e ricevere segnali, opera sulla banda di frequenza che va da 430 a 470 MHz, con una potenza di trasmissione di 500 mw, che a seconda della configurazione del territorio ed in condizioni di media propagazione, permette una portata diretta tra stazioni di 20 Km, con un estensione massima di rete di 110 Km. Questa è alimentata da una batteria Cd/Ni che le assicura una autonomia di 7-10 giorni in assenza di insolazione che sale a 5 settimane con cielo mediamente coperto, (può essere alimentata anche a rete o da batterie) La stazione accetta 7 analogici e diversi sensori digitali (in dipendenza del tipo), fino ad un massimo di 14 sensori, utilizzando una speciale interfaccia ( Y cable) che duplica il numero dei sensori analogici. L unità locale interroga i sensori ogni minuto, e su richiesta della stazione base A840 Telemetry Gateway trasmette un dato medio ogni 15 minuti. In questo modo le misure sono rese molto più stabili ed immuni a variazioni impulsive spurie, e la potenza necessaria al funzionamento del trasmettitore (alimentato da celle solari) è minima. Le stazioni sono dotate di un sistema radio bidirezionale con la possibilità di utilizzare 3 canali di uscita, e possono essere utilizzate per trasmettere e ricevere segnali dall unità centrale e quindi essere anche utilizzate per il controllo remoto di attuatori, dispositivi in grado di effettuare azioni di controllo sul campo come l apertura o chiusura di una valvola. Le stazioni remote e l unità centrale comunicano tra loro per mezzo di segnali radio. Pertanto affinché il sistema funzioni correttamente è necessario che le stazioni possano vedersi via radio, cioè non ci siano impedimenti al segnale radio che viaggia tra di esse consentendone la ricezione (visibilità radio). Le stazioni remote possono svolgere la funzione di ponte radio per altre stazioni che non sono visibili, in modo tale da coprire anche zone molto ampie o comunque con conformazioni geografiche particolari. 2.3 addit A 723 Pagina 2

3 L addit A723 è un interfaccia per sensori analogici e digitali, anch esso dotato di un sistema radio bidirezionale in grado trasmettere e ricevere segnali direttamente alla stazione base A720 b, o alla stazione base A840 Telemetry Gateway direttamente o tramite la stazione remota A733addWAVE.La sua funzione è di poter ampliare il raggio d azione delle stazioni remote o sostituirle se collocati ad un massimo di 800 m, tale è la portata del loro segnale radio, dalla stazione centrale. Essi accettano fino ad un massimo di 6 sensori e possono controllare, a loro volta, degli attuatori (tensione max. d uscita per comandi 3,3 V) L alimentazione gli è fornita da un pannello solare e da un set di batterie di back up (può essere alimentato anche a rete o a batterie), ha una potenza di trasmissione di 10 mw (non ha bisogno di licenza radio) ed opera sulla gamma di frequenze che vanno da 430 a 470 MHz. 2.4 I sensori Data la flessibilità del sistema, esiste la possibilità di installare ed usare una grande varietà di sensori, anche se non offerti direttamente da Adcon. Riportiamo le condizioni hardware di massima che devono rispettare gli altri sensori Tensione di lavoro da 5,5 a 15 volt; Consumo di energia non superiore a 20 ma, in quanto la stazione fornisce un totale di 80 ma per tutti i sensori; In caso di consumi o alimentazioni superiori possono essere fornite unità di alimentazione separate per ciascun sensore; l range in uscita dal sensore deve essere compreso tra 0 e 2,5 volt., lineare o non lineare; Il tempo di reazione compreso tra il momento in cui viene fornita l alimentazione e quando il sensore fornisce un uscita valida, non deve superare i 2 secondi; Il parametro fondamentale che caratterizza la qualità di un sensore è dato dalla sua risoluzione, cioè dalla più piccola differenza tra due possibili misure. In generale, qualunque sensore può essere catalogato in due diverse categorie: analogici digitali I sensori analogici sono dispositivi che convertono la grandezza fisica misurata in una quantità continua, cioè che può assumere un qualunque valore all interno di un certo range o campo di variabilità. Per esempio, un termometro analogico potrebbe restituire un segnale elettrico proporzionale alla temperatura misurata e di ampiezza compresa tra 0 e 1 Volt (es: 0.73 Volt). Quindi, risoluzione permettendo, questi sensori possono fornire un numero infinito di misure diverse possibili. I sensori digitali sono invece dispositivi che forniscono in uscita un segnale che rappresenta una, tra un numero prefissato di possibili misure, individuate univocamente da una particolare sequenza di livelli. Nel caso di segnali binari, cioè i cui valori sono identificati da sequenze di due soli simboli ( 1 e 0 ), il numero di simboli utilizzati per identificare un valore può essere 1 bit, 2 bit e così via. Ciascun bit corrisponde ad individuare una tra due possibilità mutualmente esclusive, per esempio un interruttore chiuso o aperto. Ciascun unità remota dispone di diversi ingressi per sensori di entrambi i tipi. I sensori devono però essere configurati opportunamente affinché il sistema possa riconoscere in maniera corretta i valori misurati. Questo compito è assolto da moduli software detti driver. Ogni sensore ha un proprio driver ed ogni driver pilota un solo tipo di sensore. Quelli che seguono sono tipologie di sensori utilizzati nel sensore agrometeorologico già predisposti per il sistema ADCON: temperatura umidità relativa bagnatura fogliare velocità del vento direzione del vento temperatura dell acqua livello della pioggia radiazione solare umidità del terreno livello dell acqua Pagina 3

4 temperatura del terreno 2.5 La stazione base A840 Telemetry Gateway Questa stazione, detta stazione ricevente, oppure stazione centrale o RDL (acronimo di Radio Data Logger), è composta da due unità funzionali separate: - l A840 CPU Unità di processo centrale - l A440 modem-radio L A840 CPU si installa in ufficio e si collega ad un PC tramite la porta seriale dell unità. L A440 si installa sul tetto e si collega all A840 CPU tramite un cavo seriale RS-485 (incluso della lunghezza di 30 metri). La stazione centrale agisce come controllore della rete di stazioni poste sul campo: periodicamente (ogni 15 minuti) esso richiede i dati a tutte le stazioni remote collegate in rete. Il ricevitore memorizza i dati in arrivo in un enorme memoria (16 MB di RAM e 16 MB di Flash-ROM), dando così la possibilità ad esso di visionare e controllare fino a un massimo di 200 stazioni di misurazione remote, e di mantenere i loro dati per almeno 30 giorni senza aver bisogno di scaricarli nel PC. In aggiunta, una batteria interna permette di operare per almeno 20 ore durante un interruzione elettrica. I dati verranno poi scaricati dalla memoria del ricevitore e memorizzati nel PC eseguendo il programma addvantage che consente di gestire tali dati sia per la visualizzazione grafica che per tutte le necessità di esportazione nei vari formati. Il sistema operativo impiegato è Linux OS La stazione base A720b Il principio di funzionamento è uguale a quello dell A840 Telemetry Gateway, ma questa stazione base lavora solo con la stazione di misurazione remota A723 addit e può controllare fino ad un massimo di 3 stazioni. 2.7 Il software Il software addvantage, può essere istallato su PC in ambiente Windows, ed ha la funzione di acquisire i dati dal RDL o da un altro sistema addvantage, tramite modem, rendendoli disponibili in visualizzazione o per eventuali analisi specialistiche. Il software, il cui utilizzo è guidato tramite uno schema a finestre risultando così estremamente semplice ed intuitivo, viene fornito con un sistema di driver interni selezionabili dal Manager addvantage. Alcuni driver possono essere utilizzati per più di un tipo di sensore. Inoltre sono disponibili alcuni moduli aggiuntivi detti estensioni, che si occupano di elaborare i dati per determinati scopi. Il software consente di condividere i dati con altri programmi di uso comune come editor di testo, fogli di calcolo o programmi di archiviazione. Le principali funzioni svolte dal software addvantage sono le seguenti: visualizzazione dei dati sotto forma di grafici elaborazione dei dati per mezzo di funzioni statistiche generazione di allarmi esportazione dei dati verso altre applicazioni elaborazione dei dati per mezzo delle estensioni AgroExpert. I dati rilevati dai sensori delle stazioni remote possono essere visualizzati totalmente o parzialmente, mediante dei filtri di visualizzazione. Il software addvantage consente di impostare alcune operazioni statistiche sui dati rilevati, che possono attivare delle segnalazioni relative, per esempio, al superamento di soglie particolari o al raggiungimento di determinati conteggi. Pagina 4

5 L ambiente in cui vengono impostate le funzioni di calcolo definite espressioni è quello dell estensione Macro. Esportazione dei dati I dati rilevati dai sensori collegati a ciascuna stazione remota possono essere esportati (cioè salvati su supporto magnetico) in un formato tale da poter essere letti da altre applicazioni standard quali: editor di testi fogli di calcolo programmi di archiviazione dati. In pratica tutte le applicazioni che leggono file in formato di testo possono accettare senza difficoltà i dati esportati da addvantage. L esportazione dei dati può avvenire sostanzialmente in due modi: dalla visualizzazione grafica dei dati da menù Cenni sull utilizzo delle estensioni Un estensione è un modulo software aggiuntivo che elabora i dati per determinati scopi applicativi. Per esempio le estensioni AgroExpert analizzano i dati per determinare le strategie di protezione delle colture più adatte alle esigenze ed alle condizioni ambientali. Le estensioni vanno configurate ed attivate per ciascuna stazione remota si desideri utilizzare. Gestione del rischio malattia Il software addvantage usa i più comuni modelli di previsione della malattia e le più recenti informazioni microclimatiche raccolte ed inviate dai sensori per elaborare le raccomandazioni di trattamento ottimale; supporta l interpretazione degli indici di rischio malattia, il calcolo dei gradi-giorno di crescita, le ore di gelata ed i dati di evapotraspirazione ed umidità del suolo. garantisce quindi la riduzione dell uso di prodotti chimici durante i periodi di bassa pressione ed il corretto mantenimento degli intervalli di trattamento durante i periodi di alta pressione; provvede infine ad accurate registrazioni ed alla creazione di un archivio storico. Allarme gelate Questo sistema è studiato per fornire allerta per il gelo via telefono o mediante messaggi SMS; sono attivabili anche allarmi audio e video su computer. I parametri di allerta di temperatura possono essere personalizzati dall utilizzatore e possono essere basati sia sull ambiente che sul bulbo bagnato che sulla temperatura di rugiada. Modelli disponibili Mela, barbabietola da zucchero, luppolo, lattuga, patata, pomodoro, oliva, fragola, vite, agrumi, arachidi, irrigazione, unità di calore, ed altri ancora. Pagina 5

SISTEMA DI REGISTRAZIONE DATI SENZA FILI

SISTEMA DI REGISTRAZIONE DATI SENZA FILI SISTEMA DI REGISTRAZIONE DATI SENZA FILI Un sistema di registrazione dati è un insieme di strumenti che permette di misurare e memorizzare i valori di determinate grandezze fisiche, per esempio temperatura,

Dettagli

SOLUZIONI PER IL CONTROLLO DELLA QUALITA DELL ARIA NEGLI AMBIENTI CHIUSI

SOLUZIONI PER IL CONTROLLO DELLA QUALITA DELL ARIA NEGLI AMBIENTI CHIUSI SOLUZIONI PER IL CONTROLLO DELLA QUALITA DELL ARIA NEGLI AMBIENTI CHIUSI SOLUZIONI PER IL CONTROLLO DELLA QUALITA DELL ARIA NEGLI AMBIENTI CHIUSI Fasar Elettronica presenta una nuova linea di prodotti

Dettagli

Base del sistema è la centralina di raccolta, memorizzazione e trasmissione dati, denominata TELEaQua/S.

Base del sistema è la centralina di raccolta, memorizzazione e trasmissione dati, denominata TELEaQua/S. GENERALITA Base del sistema è la centralina di raccolta, memorizzazione e trasmissione dati, denominata TELEaQua/S. Alla centralina possono pervenire direttamente (tramite cavo) gli impulsi di un massimo

Dettagli

SISTEMA INTEGRATO DI MONITORAGGIO PER RETI TELEVISIVE E RADIOFONICHE

SISTEMA INTEGRATO DI MONITORAGGIO PER RETI TELEVISIVE E RADIOFONICHE SISTEMA INTEGRATO DI MONITORAGGIO PER RETI TELEVISIVE E RADIOFONICHE DISTRIBUTORE UNICO PER L ITALIA PROTELCOM srl Via G. Mazzini 70/f 20056 Trezzo sull Adda (MI) tel 02/90929532 fax 02/90963549 Una soluzione

Dettagli

SISTEMA DI ALLARME. Sistema automatico di monitoraggio per il rilevamento delle perdite N 1.0

SISTEMA DI ALLARME. Sistema automatico di monitoraggio per il rilevamento delle perdite N 1.0 SISTEMA DI ALLARME Sistema automatico di monitoraggio per il rilevamento delle perdite N 1.0 i s o p l u s IPS-DIGITAL-CU IPS-DIGITAL-NiCr IPS-DIGITAL-Software IPS-DIGITAL-Mobil IPS-DIGITAL isoplus Support

Dettagli

HD 32MT.1 Datalogger METEOROLOGICO

HD 32MT.1 Datalogger METEOROLOGICO HD 32MT.1 Datalogger METEOROLOGICO HD32MT.1 è un datalogger a 16 canali in grado di acquisire e memorizzare i valori misurati da una serie di sensori collegati ai suoi ingressi. Il datalogger è completamente

Dettagli

FT-105/RF-Easy-Plus. Sistema di monitoraggio della Temperatura e U.R.% via radio

FT-105/RF-Easy-Plus. Sistema di monitoraggio della Temperatura e U.R.% via radio ECONORMA S.a.s Prodotti e Tecnologie per l Ambiente 31020 S. VENDEMIANO - TV - Via Olivera 52 - ITALY Tel. 0438-409049 - FAX 0438-409036 - Cellulare: 335-5222692 www.econorma.com E-Mail: info@econorma.com

Dettagli

Visione laterale della stazione meteorologica wireless DCF 4CastPC. Visione posteriore della stazione meteorologica wireless DCF 4CastPC

Visione laterale della stazione meteorologica wireless DCF 4CastPC. Visione posteriore della stazione meteorologica wireless DCF 4CastPC Stazione meteorologica wireless DCF con previsione di tempo per 4 giorni 4CastPC stazione meteorologica wireless DFC con sensori per la direzione e la velocità del vento, temperatura, umidità relativa

Dettagli

PLC Programmable Logic Controller

PLC Programmable Logic Controller PLC Programmable Logic Controller Sistema elettronico, a funzionamento digitale, destinato all uso in ambito industriale, che utilizza una memoria programmabile per l archiviazione di istruzioni orientate

Dettagli

Sistema GARANTES: Rete di monitoraggio

Sistema GARANTES: Rete di monitoraggio Sistema GARANTES: Rete di monitoraggio La definizione della struttura della rete di monitoraggio (numero e tipo di sensori e loro localizzazione spaziale) dipende dall estensione e dalle caratteristiche

Dettagli

Centralina di acquisizione dati e telecontrollo ECO2

Centralina di acquisizione dati e telecontrollo ECO2 Centralina di acquisizione dati e telecontrollo ECO2 Fascicolo centralina Eco2 Revisione: GG.01.05-04 Autore: Giorgio Gentili Centralina elettronica ECO2 La centralina ECO2 offre una ampia flessibilità

Dettagli

CARLESI STRUMENTI Strumenti di Misura Sesto Fiorentino Firenze

CARLESI STRUMENTI Strumenti di Misura Sesto Fiorentino Firenze Stazione meteorologica wireless DCF con previsione di tempo per 4 giorni CAR-4CASTPC Stazione meteorologica wireless DFC con sensori per la direzione e la velocità del vento, temperatura, umidità relativa

Dettagli

Gestione dei segnali analogici nei sistemi di automazione industriale con PLC.

Gestione dei segnali analogici nei sistemi di automazione industriale con PLC. Gestione dei segnali analogici nei sistemi di automazione industriale con PLC. Nelle automazioni e nell industria di processo si presenta spesso il problema di gestire segnali analogici come temperature,

Dettagli

FT-1000/GPS-N. Sistema di monitoraggio e controllo remoto di parametri fisici

FT-1000/GPS-N. Sistema di monitoraggio e controllo remoto di parametri fisici FT-1000/GPS-N Sistema di monitoraggio e controllo remoto di parametri fisici Localizzazione di automezzi durante il trasporto con l invio dei valori di Temperatura, U.R.%, ecc. con relativi allarmi di

Dettagli

SISTEMA INTEGRATO ZONESCAN 820

SISTEMA INTEGRATO ZONESCAN 820 SISTEMA INTEGRATO ZONESCAN 820 RADIO LOGGERS CORRELANTI PER LA LOCALIZZAZIONE DI PERDITE Il sistema Zone Scan 820 è dotato di particolari sensori elettronici a base magnetica che posati in punti accessibili

Dettagli

Controllo completo della fertirrigazione

Controllo completo della fertirrigazione HI 1000 Unità di fertirrigazione HANNA instruments, leader mondiale nella tecnologia di controllo di ph e conducibilità, ha lavorato assieme ai più importanti coltivatori italiani ed esteri per sviluppare

Dettagli

Descrizione del Sistema TLOG-Commander per la gestione della protezione catodica.

Descrizione del Sistema TLOG-Commander per la gestione della protezione catodica. Descrizione del Sistema TLOG-Commander per la gestione della protezione catodica. Il sistema proposto è composto da un Centro operativo di raccolta dati dotato del software Commander e dai logger TLOG

Dettagli

SISTEMA TRASMISSIONE DATI VIA RADIO SPY

SISTEMA TRASMISSIONE DATI VIA RADIO SPY SISTEMA TRASMISSIONE DATI VIA RADIO SPY Led rosso: allarme in corso Led verde: logger attivo Pulsante per la partenza del logger e per la marcatura d evento (Autocontrollo) Indicazione della potenza di

Dettagli

Data logger SOFREL LT/LT-US Soluzioni per reti di acque reflue

Data logger SOFREL LT/LT-US Soluzioni per reti di acque reflue Data logger SOFREL LT/LT-US Soluzioni per reti di acque reflue I data logger SOFREL LT e LT-US sono stati progettati per la sorveglianza delle reti di acque reflue e pluviali (collettori, scolmatori di

Dettagli

Sunny WebBox. La centrale di comunicazione per la vostra centrale solare

Sunny WebBox. La centrale di comunicazione per la vostra centrale solare Sunny WebBox La centrale di comunicazione per la vostra centrale solare Monitoraggio dell impianto, diagnosi a distanza, memorizzazione e visualizzazione dei dati: il Sunny WebBox è la centrale di comunicazione

Dettagli

IRSplit. Istruzioni d uso 07/10-01 PC

IRSplit. Istruzioni d uso 07/10-01 PC 3456 IRSplit Istruzioni d uso 07/10-01 PC 2 IRSplit Istruzioni d uso Indice 1. Requisiti Hardware e Software 4 1.1 Requisiti Hardware 4 1.2 Requisiti Software 4 2. Installazione 4 3. Concetti fondamentali

Dettagli

HD+ Descrizione generale. Caratteristiche principali

HD+ Descrizione generale. Caratteristiche principali HD+ Descrizione generale HD+ è un dispositivo di acquisizione ECG wireless, sviluppato come acquisitore per PC e Tablet che utilizzino piattaforme standard (Windows / MAC OS / Android) e per l utilizzo,

Dettagli

Ottieni di più dal tuo impianto fotovoltaico!

Ottieni di più dal tuo impianto fotovoltaico! Monitoraggio Ottieni di più dal tuo impianto fotovoltaico! Dettaglio dei valori in uscita e storico delle performance Sicurezza e allarmi Per PC, laptop e iphone Soluzioni per sistemi da 500 W a 200 kw

Dettagli

Software di programmazione

Software di programmazione Software di programmazione TwinLoad MANUALE D INSTALLAZIONE E D USO Indice 1. Presentazione... 3 2. Installazione del software... 4 3. Programmazione in locale... 6 3.1 Procedura... 6 3.2 Accesso al sistema...

Dettagli

WEBDYNSUN LA SOLUZIONE DEDICATA AI SISTEMI DI MONITORAGGIO DI IMPIANTI FOTOVOLTAICI

WEBDYNSUN LA SOLUZIONE DEDICATA AI SISTEMI DI MONITORAGGIO DI IMPIANTI FOTOVOLTAICI WEBDYNSUN LA SOLUZIONE DEDICATA AI SISTEMI DI MONITORAGGIO DI IMPIANTI FOTOVOLTAICI Secondo i dati forniti dal GSE, il numero degli impianti fotovoltaici installati in Italia ha superato all inizio del

Dettagli

Sistema di monitoraggio senza fili per impianti fotovoltaici

Sistema di monitoraggio senza fili per impianti fotovoltaici Sistema di monitoraggio senza fili per impianti fotovoltaici Interfaccia ottica Sensore di irraggiamento solare e di temperatura del pannello fotovoltaico L unico sistema senza fili per un monitoraggio

Dettagli

Saving your Energy wirelessly

Saving your Energy wirelessly Gli esperti ZigBee Missione 4-noks progetta e sviluppa dispositivi ZigBee senza fili per il monitoraggio, il controllo ed il risparmio energetico Saving your Energy wirelessly Linee di Prodotto Monitoraggio

Dettagli

DARCA HERITAGE V2 TOUR

DARCA HERITAGE V2 TOUR Sez.02 - SOLUZIONI PER DIAGNOSTICA E TELECONTROLLO - Pagina 02.2.4 1/8 DARCA HERITAGE V2 TOUR 1. SUDDIVISIONE IN ZONE DI MONITORAGGIO Darca Heritage V2 ti permette di analizzare i dati in riferimento al

Dettagli

Saving your Energy wirelessly

Saving your Energy wirelessly Gli esperti ZigBee Missione 4-noks progetta e sviluppa dispositivi ZigBee senza fili per il monitoraggio, il controllo ed il risparmio energetico Saving your Energy wirelessly Linee di Prodotto MONITORAGGIO

Dettagli

SISTEMA DI REGOLAZIONE NEST

SISTEMA DI REGOLAZIONE NEST SISTEMA DI REGOLAZIONE NEST La regolazione è il cuore efficiente del sistema NEST di riscaldamento e di raffrescamento degli ambienti. Il sistema permette in primo luogo di tenere sotto controllo continuamente

Dettagli

RF500 è un sistema datalogger il quale consente la gestione e lo scarico dei dati via radio.

RF500 è un sistema datalogger il quale consente la gestione e lo scarico dei dati via radio. 1 RF500 è un sistema datalogger il quale consente la gestione e lo scarico dei dati via radio. Il sistema è composto da : - Una unità centrale (Gateway) che deve essere collegata alla rete ethernet aziendale.

Dettagli

Termometro digitale RTD Involucro in AISI 316 per applicazioni sanitarie, di lavaggio e marine.

Termometro digitale RTD Involucro in AISI 316 per applicazioni sanitarie, di lavaggio e marine. Termometro digitale RTD Involucro in AISI 316 per applicazioni sanitarie, di lavaggio e marine. DTG-RTD100 Series Collegamento di un antenna per l opzione wireless. 2 ANNI DI GARANZIA Opzionale SERVIZI

Dettagli

Specifica dell U1000 HM

Specifica dell U1000 HM La nuova soluzione di misura dell energia termica. Una misurazione dell energia dell acqua calda o fredda, semplice, a basso costo, dall esterno del tubo. La soluzione più intelligente rispetto ai misuratori

Dettagli

idaq TM Manuale Utente

idaq TM Manuale Utente idaq TM Manuale Utente Settembre 2010 TOOLS for SMART MINDS Manuale Utente idaq 2 Sommario Introduzione... 5 Organizzazione di questo manuale... 5 Convenzioni... Errore. Il segnalibro non è definito. Installazione...

Dettagli

L unico sistema senza fili per un monitoraggio impeccabile

L unico sistema senza fili per un monitoraggio impeccabile L unico sistema senza fili per un monitoraggio impeccabile IntellGreen PV è l unico sistema universale senza fili per monitorare in modo completo ed affidabile l impianto fotovoltaico. Caratteristiche

Dettagli

Interfaccia BL232 con uscite RS232/422/485 MODBUS e 0-10V. Interfaccia BL232

Interfaccia BL232 con uscite RS232/422/485 MODBUS e 0-10V. Interfaccia BL232 BIT LINE STRUMENTAZIONE PER IL MONITORAGGIO AMBIENTALE Interfaccia BL232 con uscite RS232/422/485 MODBUS e 0-10V Facile e rapida installazione Ideale domotica e building automation Alimentazione estesa

Dettagli

LA STAZIONE DI TERRA DEL DIMOSTRATORE TECNOLOGICO SATELLITARE

LA STAZIONE DI TERRA DEL DIMOSTRATORE TECNOLOGICO SATELLITARE I.I.S.S. G. MARCONI piazza Poerio 2 BARI - Progetto EduSAT - LA STAZIONE DI TERRA DEL DIMOSTRATORE TECNOLOGICO SATELLITARE Coordinatore del Progetto prof. Vito Potente Stesura a cura del docente ing. Marcello

Dettagli

Sistema di acquisizione dati

Sistema di acquisizione dati Sistema di acquisizione dati Ci sono innumerevoli ragioni sul perché é necessario acquisire informazioni dal mondo esterno: 1. Il controllo dei processi fisici che interessano la produzione industriale

Dettagli

L INFORMAZIONE METEOROLOGICA AD AMBITO LOCALE

L INFORMAZIONE METEOROLOGICA AD AMBITO LOCALE Scheda Progetto L INFORMAZIONE METEOROLOGICA AD AMBITO LOCALE Stazione di monitoraggio meteo e webcam MONITORAGGIO METEOROLOGICO Dati meteo in diretta dalle località di interesse, visualizzati on-line

Dettagli

WIN-ALARM SOFTWARE PER CENTRI SERVIZI DI TELECONTROLLO E TELEGESTIONE

WIN-ALARM SOFTWARE PER CENTRI SERVIZI DI TELECONTROLLO E TELEGESTIONE WIN-ALARM SOFTWARE PER CENTRI SERVIZI DI TELECONTROLLO E TELEGESTIONE Cos'è la Telegestione La Telegestione consente il controllo continuo ed automatizzato del funzionamento di un'installazione remota,

Dettagli

SAFE work sense. white paper settembre 2014

SAFE work sense. white paper settembre 2014 SAFE work sense La soluzione per gestire la sicurezza, il risparmio energetico e le ore di lavoro in ambito manifatturiero e industriale. white paper settembre 2014 Auroras S.r.l. - via Paolo Gorini -

Dettagli

Caratteristiche V2-S4 V2-S8 V2-S10 V2-S14. Ingressi. Sezione di ciascun cavo DC [mm² ] Da 4 a 10 Da 4 a 10 Da 4 a 10 Da 4 a 10

Caratteristiche V2-S4 V2-S8 V2-S10 V2-S14. Ingressi. Sezione di ciascun cavo DC [mm² ] Da 4 a 10 Da 4 a 10 Da 4 a 10 Da 4 a 10 Descrizione tecnica Caratteristiche V2-S4 V2-S8 V2-S10 V2-S14 Ingressi Max. tensione di ingresso 1000 1000 1000 1000 Canali di misura 4 8 10 14 Max corrente Idc per ciascun canale [A] 20 (*) 20 (*) 20

Dettagli

MONITORAGGIO. Sistemi e strumenti di misura EDAX 24 SYSTEM > UNITÀ REMOTA DI ACQUISIZIONE PER RETI SISMICHE E/O ACCELEROMETRICHE FINO A 6 CANALI

MONITORAGGIO. Sistemi e strumenti di misura EDAX 24 SYSTEM > UNITÀ REMOTA DI ACQUISIZIONE PER RETI SISMICHE E/O ACCELEROMETRICHE FINO A 6 CANALI EDAX 24 SYSTEM L EDAX 24 è un sofisticato sistema di acquisizione a 24 bit progettato per fornire una completa soluzione per il monitoraggio sismico ed accelerometrico. L alta risoluzione e la flessibilità

Dettagli

MONITORAGGI STRUTTURALI WIRELESS A LETTURA REMOTA

MONITORAGGI STRUTTURALI WIRELESS A LETTURA REMOTA ESSEBI Srl NUOVE FRONTIERE DEL MONITORAGGIO STRUTTURALE MONITORAGGI STRUTTURALI WIRELESS A LETTURA REMOTA Roma, 4 maggio 2011 Facoltà di Architettura via Gramsci, 53 Roma MONITORAGGIO WIRELESS I principali

Dettagli

Controller multicanale FT-200/MP

Controller multicanale FT-200/MP ECONORMA S.a.s. Prodotti e Tecnologie per l Ambiente 31020 S. VENDEMIANO - TV - Via Olivera 52 - ITALY Tel. 0438.409049 - E-Mail: info@econorma.com www.econorma.com Prodotto dalla ECONORMA S.a.s., è un

Dettagli

Sistema di misura WBox_S Stock temperature monitoring with active RFID tags

Sistema di misura WBox_S Stock temperature monitoring with active RFID tags Sistema Il sistema WBox_S è costituito dai tag RF-ID, da uno o più Reader e da un PC (Netbook, Panel-PC o tradizionale) su cui vengono installati SQL Server ed il software WBox_S. WBox_S consente la raccolta

Dettagli

SISTEMA DI TELETTURA CONTATORI

SISTEMA DI TELETTURA CONTATORI SISTEMA DI TELETTURA CONTATORI PALMARE CONTATORE SERVER CONCENTRATORE SISTEMA I sistemi di telelettura sono di 2 tipi : - Centralizzato Consiste nella raccolta dei dati in un database centrale grazie alla

Dettagli

www.radiomontagna.org

www.radiomontagna.org Radiosondaggi Introduzione I radiosondaggi costituiscono una grandissima e per certi aspetti, l unica fonte di informazioni per la meteorologia, le informazioni raccolte tramite questa tecnica vengono

Dettagli

Analisi ereport. 17.02.2015 to 19.02.2015 17/02/2015 18/09/2014 19/09/2014. Data logger 3 ( C)

Analisi ereport. 17.02.2015 to 19.02.2015 17/02/2015 18/09/2014 19/09/2014. Data logger 3 ( C) Analisi ereport Cella frigo 17.02.2015 to 19.02.2015 Grafico 17/02/2015 18/09/2014 19/09/2014 Data logger 1 ( C) Data logger 2 ( C) Data logger 3 ( C) Tabella valori Allarmi Offerta speciale: Licenza Cloud

Dettagli

Apparecchi. Cronotermostato elettronico GSM - CARATTERISTICHE TECNICHE

Apparecchi. Cronotermostato elettronico GSM - CARATTERISTICHE TECNICHE Apparecchi elettronico GSM - CARATTERISTICHE TECNICHE 01913 - elettronico GSM Alimentazione: 120-230 V~, 50-60 Hz. 2 batterie AAA NiMH 1,2 V ricaricabili (fornite) in grado di garantire, per alcune ore,

Dettagli

List Suite 2.0. Sviluppo Software Il Telefono Sas 10/06/2010

List Suite 2.0. Sviluppo Software Il Telefono Sas 10/06/2010 2010 List Suite 2.0 Sviluppo Software Il Telefono Sas 10/06/2010 List Suite 2.0 List Suite 2.0 è un tool software in grado di archiviare, analizzare e monitorare il traffico telefonico, effettuato e ricevuto

Dettagli

L unico sistema senza fili per un monitoraggio impeccabile

L unico sistema senza fili per un monitoraggio impeccabile L unico sistema senza fili per un monitoraggio impeccabile IntellGreen PV è l unico sistema universale senza fili per monitare in modo completo ed affidabile l impianto fotovoltaico. Caratteristiche principali:

Dettagli

Data Logger Marconi Spy

Data Logger Marconi Spy Marconi Spy DataLogger Tutti i data logger Marconi Spy sono dotati di display LCD multifunzione (tranne Spy T), led Verde (funzionamento), led Rosso (allarme) e pulsante per la partenza del logger e marcatura

Dettagli

FT-105/RF-Plus-B. ECONORMA Prodotti e Tecnologie per l Ambiente. ECONORMA S.a.s.Pagina 1 di 14

FT-105/RF-Plus-B. ECONORMA Prodotti e Tecnologie per l Ambiente. ECONORMA S.a.s.Pagina 1 di 14 FT-105/RF-Plus-B Sistema di monitoraggio e telecontrollo via radio BIDIREZIONALE ECONORMA Prodotti e Tecnologie per l Ambiente Applicazioni tipiche: Registrazione della Temperatura durante una giornata

Dettagli

CARATTERISTICHE COMUNI A TUTTE LE LINEE

CARATTERISTICHE COMUNI A TUTTE LE LINEE CARATTERISTICHE COMUNI A TUTTE LE LINEE Il cuore del prodotto di alta tecnologia che abbiamo studiato e realizzato per il Settore Medicale è rappresentato dal nuovo termostato / termometro digitale HACCP

Dettagli

ECONORMA S.a.s FT-105/RF

ECONORMA S.a.s FT-105/RF FT-105/RF Sistema di monitoraggio Wireless ECONORMA S.a.s Il nuovo sistema di monitoraggio FT-105/RF utilizza la trasmissione radio per inviare i dati, tramite un modulo ricevente, direttamente al P.C.

Dettagli

GAMMA SOFREL S5OO. Stazioni remote di telegestione modulari

GAMMA SOFREL S5OO. Stazioni remote di telegestione modulari GAMMA SOFREL S5OO Stazioni remote di telegestione modulari Grazie ad una esperienza di oltre 30 anni nel campo della telegestione e dell uso delle tecnologie più avanzate, la gamma di Stazioni remote SOFREL

Dettagli

Monitoraggio Impianti Fotovoltaici

Monitoraggio Impianti Fotovoltaici Monitoraggio Impianti Fotovoltaici Descrizione del sistema Sistema innovativo per diagnostica e monitoraggio degli impianti fotovoltaici a livello stringa. Due o più schede di misura per stringa: una sul

Dettagli

Ottieni di più dal tuo impianto fotovoltaico!

Ottieni di più dal tuo impianto fotovoltaico! Monitoraggio Ottieni di più dal tuo impianto fotovoltaico! Dettaglio dei valori in uscita e storico delle performance Sicurezza e allarmi Per PC, laptop e iphone Soluzioni per sistemi da 500 W a 200 kw

Dettagli

CENTRALINA AHC 9000 scheda tecnica cet01-s01-13a

CENTRALINA AHC 9000 scheda tecnica cet01-s01-13a S Y S T E M S CETRAIA scheda tecnica cet01-s01-13a testo di capitolato impiego schemi di collegamento CETRAIA specifica per la gestione dei componenti della famiglia ahc 9000, con antenna integrata per

Dettagli

AMI-816 RADIO. Un buon compromesso. tra sicurezza. e difficoltà di passaggio cavi

AMI-816 RADIO. Un buon compromesso. tra sicurezza. e difficoltà di passaggio cavi AMI-816 RADIO Un buon compromesso tra sicurezza e difficoltà di passaggio cavi Recentemente c è stata grande diffusione dei sistemi radio, che hanno il vantaggio di non richiedere il passaggio di cavi

Dettagli

SUNGUARD ENERGY TOUCH

SUNGUARD ENERGY TOUCH SUNGUARD ENERGY TOUCH Sistema di monitoraggio per sistemi fotovoltaici www.aros-solar.com Power Warning EVO Alarm SunGuard Energy Touch Il SunGuard Energy Touch è un sistema di monitoraggio per impianti

Dettagli

Tecnica di misurazione MINOMETER M7. Ripartitore di calore elettronico radio. Tutto ciò che conta.

Tecnica di misurazione MINOMETER M7. Ripartitore di calore elettronico radio. Tutto ciò che conta. Tecnica di misurazione MINOMETER M7 Ripartitore di calore elettronico radio Tutto ciò che conta. Tecnica di misurazione Tutela dell ambiente Vantaggi e caratteristiche Misurare i consumi per salvaguardare

Dettagli

DIAGNOSTICA DEI MATERIALI IN SITU ULTRASONIC SYSTEM CMS V.3.1 APPLICAZIONE

DIAGNOSTICA DEI MATERIALI IN SITU ULTRASONIC SYSTEM CMS V.3.1 APPLICAZIONE DIAGNOSTICA DEI MATERIALI IN SITU ULTRASONIC SYSTEM CMS V.3.1 APPLICAZIONE Le indagini ultrasoniche e soniche consentono la determinazione delle caratteristiche elastico-dinamiche dei materiali. In particolare

Dettagli

Sistemi di contabilizzazione 0474IT Marzo 2014 Contalitri per acqua sanitaria Serie GE552-2

Sistemi di contabilizzazione 0474IT Marzo 2014 Contalitri per acqua sanitaria Serie GE552-2 07IT Marzo 0 Contalitri per acqua sanitaria Serie GE55-00A/ Diagramma qualitativo dell errore Errore in % 5 0 - - - - -5 Q Q Q Q GE55Y90 GE55Y9 Installazione Q [m /h] Q [m /h] Q [m /h] Q [m /h] Descrizione

Dettagli

51) Linux è: A) un sistema operativo B) una periferica C) un applicazione

51) Linux è: A) un sistema operativo B) una periferica C) un applicazione Conoscenze Informatiche 51) Linux è: A) un sistema operativo B) una periferica C) un applicazione 52) Un provider è: A) un ente che fornisce a terzi l accesso a Internet B) un protocollo di connessione

Dettagli

Sistema SMSWeb Monitoring

Sistema SMSWeb Monitoring scheda tecnica Sistema SMSWeb Monitoring 1 SICUREZZA ANTIFURTO Cos è il sistema SMSWebMonitoring SMSWebMonitoring è un ricevitore di segnali di tipo CONTACT ID, che consente alla clientela finale di accedere

Dettagli

La soluzione PHPower per il monitoraggio energetico della tua azienda

La soluzione PHPower per il monitoraggio energetico della tua azienda La soluzione PHPower per il monitoraggio energetico della tua azienda www.phpower.com Progettiamo e sviluppiamo soluzioni innovative e sostenibili per l efficienza energetica, la produzione e la gestione

Dettagli

Un mondo di Soluzioni

Un mondo di Soluzioni Un mondo di Soluzioni Monitoraggio Energie Rinnovabili. 10 kw 22 kwh 6,2 kg/co 2 6,6 LA PRECISIONE ASSOLUTA UN FOTOVOLTAICO SENZA INCENTIVI L AUTOCONSUMO 11:27 Attività impianto Rete elettrica Produzione

Dettagli

Analisi Report. 14.09.2014 to 16.09.2014 14/09/2014 15/09/2014 16/09/2014. Data logger 3 ( C)

Analisi Report. 14.09.2014 to 16.09.2014 14/09/2014 15/09/2014 16/09/2014. Data logger 3 ( C) Analisi Report Cella frigo 14.09.2014 to 16.09.2014 Grafico 14/09/2014 15/09/2014 16/09/2014 Data logger 1 ( C) Data logger 2 ( C) Data logger 3 ( C) Tabella valori Allarmi Misure sotto controllo. Sempre

Dettagli

MINI TRIP PDF MINI TRIP PDF

MINI TRIP PDF MINI TRIP PDF MINI TRIP PDF DataLogger Modelli via cavo Escort soglie di allarme pre-programmate a richiesta Confezione di n. 10 Mini Trip PDF Data logger temperatura Single Trip (Un solo viaggio) con grado di protezione

Dettagli

>SISTEMA WIRELESS STAND ALONE

>SISTEMA WIRELESS STAND ALONE >SISTEMA WIRELESS STAND ALONE 126 SISTEMI DI SPEGNIMENTO AI TRU SIONE FI CEN DIO >128 UNITÀ CENTRALE >129 >130 RILEVATORI >132 ATTUATORI CENTRI ASSISTENZA TECNICA ORGANIZZAZIONE COMMERCIALE COMUNICATORI

Dettagli

La configurazione e la messa in servizio dei dispositivi del sistema, si esegue facilmente e con poche operazioni: Fig. 2 2 a fase: trasmissione

La configurazione e la messa in servizio dei dispositivi del sistema, si esegue facilmente e con poche operazioni: Fig. 2 2 a fase: trasmissione Sistema RF comando e controllo Configurazione dei dispositivi a configurazione e la messa in servizio dei dispositivi del sistema, si esegue facilmente e con poche operazioni: A - Associazione tra i dispositivi

Dettagli

Rilheva. La soluzione per il monitoraggio

Rilheva. La soluzione per il monitoraggio Rilheva. La soluzione per il monitoraggio non presidiato. Vemer-Siber Group S.p.A. - Sede Commerciale di Brugherio - Via Belvedere, 11-20047 Brugherio (MI) Tel. 039 20901 - Fax 039 2090222 - www.vemersiber.it

Dettagli

ST-WMO ST-BASE ST-M36 STP

ST-WMO ST-BASE ST-M36 STP WEATHER STATION ST-WMO ST-BASE ST-M36 STP WEATHER STATIONS Cosa sono? Le stazioni sono realizzate conformemente alla direttiva mondiale WMO (World Meteorological Organization), Annex n.8, e sono utilizzate

Dettagli

Catalogo Prodotti. Products Range Overview. La Rete senza fili ZigBee Plug & Play per Applicazioni Industriali e Civili

Catalogo Prodotti. Products Range Overview. La Rete senza fili ZigBee Plug & Play per Applicazioni Industriali e Civili La Rete senza fili ZigBee Plug & Play per Applicazioni Industriali e Civili Energy Management Monitoraggio di Impianti Fotovoltaici Registrazione di Dati Ambientali SCADA-BMS Catalogo Prodotti Products

Dettagli

Sistema di monitoraggio remoto per impianti fotovoltaici

Sistema di monitoraggio remoto per impianti fotovoltaici Sistema di monitoraggio remoto per impianti fotovoltaici Powered by 1 INFORMAZIONI GENERALI AMPERYA EYES Amperya EYES è la nuova soluzione di telecontrollo creata da Amperya per la supervisione di tutti

Dettagli

CLASSE PRIMA Istruzione Professionale Servizi Commerciali a.s. 2013/14

CLASSE PRIMA Istruzione Professionale Servizi Commerciali a.s. 2013/14 IIS Almerico Da Schio - DISCIPLINA: Informatica e Laboratorio CLASSE PRIMA Istruzione Professionale Servizi Commerciali a.s. 2013/14 COMPETENZE ABILITÀ/ CAPACITÀ CONOSCENZE dei linguaggi L1 Utilizzare

Dettagli

SISTEMA ANTINTRUSIONE 1067

SISTEMA ANTINTRUSIONE 1067 SISTEMA ANTINTRUSIONE 1067 Centrali Il nuovo sistema antintrusione è idoneo per ogni tipo di applicazione ed è destinato in particolare ad impianti di medie dimensioni: il suo campo di applicazione spazia

Dettagli

La soluzione globale nel controllo via radio

La soluzione globale nel controllo via radio Data Logger via radio La soluzione globale nel controllo via radio Led rosso: allarme in corso Led verde: logger attivo Pulsante per la partenza del logger e per la marcatura d evento (Autocontrollo) Indicazione

Dettagli

Agente di rete NetMan 101/102 Plus SENSORI AMBIENTALI. Caratteristiche. Software e Accessori

Agente di rete NetMan 101/102 Plus SENSORI AMBIENTALI. Caratteristiche. Software e Accessori Agente di rete NetMan 101/102 Plus L agente di rete NetMan plus consente la gestione dell UPS collegato direttamente su LAN 10/100 Mb utilizzando i principali protocolli di comunicazione di rete (TCP/IP,

Dettagli

Data loggers SOFREL LS/LT Soluzioni per reti d acqua potabile

Data loggers SOFREL LS/LT Soluzioni per reti d acqua potabile Data loggers SOFREL LS/LT Soluzioni per reti d acqua potabile I data logger SOFREL LS e LT sono progettati per il monitoraggio delle reti idriche (camere di conteggio, camere delle valvole ). Perfettamente

Dettagli

Sistemi professionali di allarme senza fili.

Sistemi professionali di allarme senza fili. Sistemi professionali di allarme senza fili. PROFESSIONAL ALARM SYSTEMS OGNI PERSONA DESIDERA PROTEZIONE E SICUREZZA, CONDIZIONI INDISPENSABILI PER POTER VIVERE TRANQUILLI. GT CASA ALARM. I SENZA FILI,

Dettagli

PROGRAMMATORE CENTRALI 2012 - GUIDA RAPIDA AL SOFTWARE 11 luglio 2012

PROGRAMMATORE CENTRALI 2012 - GUIDA RAPIDA AL SOFTWARE 11 luglio 2012 INSTALLAZIONE DEL SOFTWARE Eseguire il file di SetupCentraliCombivox.exe, selezionando la lingua e la cartella di installazione. SetupCentraliCom bivox.exe Durante l installazione, è possibile creare un

Dettagli

SOFTWARE PER LA RACCOLTA DATI TERM TALK

SOFTWARE PER LA RACCOLTA DATI TERM TALK SOFTWARE PER LA RACCOLTA DATI TERM TALK Descrizione Nell ambiente Start, Term Talk si caratterizza come strumento per la configurazione e la gestione di una rete di terminali per la raccolta dati. È inoltre

Dettagli

Mobilità, efficienza, sicurezza: nuove soluzioni viste da vicino

Mobilità, efficienza, sicurezza: nuove soluzioni viste da vicino Mobilità, efficienza, sicurezza: nuove soluzioni viste da vicino CareSOFT Un server unico per tutti gli allarmi NurseCall Sistema di chiamata infermiera senza fili NurseCall Sistema di chiamata infermiera

Dettagli

Linea LINEA SYSTEMS vers. 4.0

Linea LINEA SYSTEMS vers. 4.0 Linea LINEA SYSTEMS vers. 4.0 Categoria COMPUTO E CAPITOLATO Famiglia SISTEMI DI CONTROLLO Tipologia SISTEMA DI SUPERVISIONE GEOGRAFICO Modello TG-2000 WIDE AREA Pubblicata il 01/09/2006 TESTO PER COMPUTO

Dettagli

SOFTWARE DI CONTROLLO CENTRALIZZATO IQ V2.0 Controllo versatile per mono-sito o multi-sito.

SOFTWARE DI CONTROLLO CENTRALIZZATO IQ V2.0 Controllo versatile per mono-sito o multi-sito. SOFTWARE DI CONTROLLO CENTRALIZZATO IQ V2.0 Controllo versatile per mono-sito o multi-sito. Esattamente ciò che cercate. Solo ciò di cui avete bisogno. IQ V2.0 è un sistema modulare, economico, facile

Dettagli

BROCHURE QUADRO ABE_1200 CON ANALIZZATORE FISSO ABE_1000. Istruzioni operative

BROCHURE QUADRO ABE_1200 CON ANALIZZATORE FISSO ABE_1000. Istruzioni operative BROCHURE QUADRO ABE_1200 CON ANALIZZATORE FISSO ABE_1000 Istruzioni operative A.B.ENERGY S.r.l. Versione 001 www.abenergy.it Caratteristiche principali ABE_1000 analizzatore per Metano (CH4), Anidride

Dettagli

UN NUOVO METODO NON INTRUSIVO PER IL CONTROLLO DELLA CORROSIONE IN LINEA

UN NUOVO METODO NON INTRUSIVO PER IL CONTROLLO DELLA CORROSIONE IN LINEA UN NUOVO METODO NON INTRUSIVO PER IL CONTROLLO DELLA CORROSIONE IN LINEA F. Vullo GE Measurement & Control Solutions, Via Cardano 2, 20864 Agrate Brianza (MB) Tel: +39 0396561403 Cell: +39 3494694165 Fax:

Dettagli

Sistema di controllo impianto FV FRONIUS IG Signal Card & FRONIUS IG DatCom

Sistema di controllo impianto FV FRONIUS IG Signal Card & FRONIUS IG DatCom Sistema di controllo impianto FV FRONIUS IG Signal Card & FRONIUS IG DatCom IL PIACERE DELLA COMUNICAZIONE KOMMUNIKATIONS- FREUDIG CONTROLLO E VISUALIZZAZIONE DELL IMPIANTO FV. LA FRONIUS IG SIGNAL CARD

Dettagli

G l o b a l C o n n e c t i o n S i s t e m a d i t e l e c o n t r o l l o G S M / G P R S

G l o b a l C o n n e c t i o n S i s t e m a d i t e l e c o n t r o l l o G S M / G P R S G l o b a l C o n n e c t i o n S i s t e m a d i t e l e c o n t r o l l o G S M / G P R S Generalità dinanet-global_connection è un apparato elettronico per il controllo e la sicurezza sia domestica

Dettagli

40 anni di esperienza in tecnologie ambientali

40 anni di esperienza in tecnologie ambientali LSI LASTEM s.r.l. 40 anni di esperienza in tecnologie ambientali Dal 1972 LSI LASTEM di Milano (Italia) sviluppa, produce e commercializza una gamma completa di sistemi per misure ambientali per il monitoraggio

Dettagli

WEB CONTROLLI NETOOLS. Descrizione e modalità d uso dei controlli web NeTools

WEB CONTROLLI NETOOLS. Descrizione e modalità d uso dei controlli web NeTools MANUALE D USO WEB CONTROLLI NETOOLS Descrizione e modalità d uso dei controlli web NeTools Rev.1401 Pag.1 di - 114 - www.carrideo.it INDICE 1. I WEB CONTROLLI NETOOLS... 3 1.1. INTRODUZIONE... 3 1.2. DESCRIZIONE

Dettagli

Building automation con Titino ed Arduino

Building automation con Titino ed Arduino Building automation con Titino ed Arduino Il progetto Titino nasce dopo una prima analisi delle soluzioni di building automation già esistenti e consolidate sul mercato, che hanno le seguenti criticità:

Dettagli

Alimentazione V CC 12 30 ripple incluso - fusibile esterno 1,0 A. Assorbimento di corrente : ma 100 + potenza consumata dal sensore. V ma. V ma.

Alimentazione V CC 12 30 ripple incluso - fusibile esterno 1,0 A. Assorbimento di corrente : ma 100 + potenza consumata dal sensore. V ma. V ma. 89 550/110 ID EWM-PQ-AA SCHEDA DIGITALE PER IL CONTROLLO DELLA PRESSIONE / PORTATA IN SISTEMI AD ANELLO CHIUSO MONTAGGIO SU GUIDA TIPO: DIN EN 50022 PRINCIPIO DI FUNZIONAMENTO La scheda EWM-PQ-AA è stata

Dettagli

BMSO1001. Virtual Configurator. Istruzioni d uso 02/10-01 PC

BMSO1001. Virtual Configurator. Istruzioni d uso 02/10-01 PC BMSO1001 Virtual Configurator Istruzioni d uso 02/10-01 PC 2 Virtual Configurator Istruzioni d uso Indice 1. Requisiti Hardware e Software 4 1.1 Requisiti Hardware 4 1.2 Requisiti Software 4 2. Concetti

Dettagli

1 CRONOMETRI SPORT, TEMPO E INNOVAZIONE

1 CRONOMETRI SPORT, TEMPO E INNOVAZIONE 1 CRONOMETRI SPORT, TEMPO E INNOVAZIONE REI2 è un cronometro professionale di concezione innovativa, che permette di soddisfare tutte le esigenze di cronometraggio nelle diverse discipline sportive. Il

Dettagli

Software di controllo AquaView. Monitoraggio più sicuro e controllo più semplice

Software di controllo AquaView. Monitoraggio più sicuro e controllo più semplice Software di controllo AquaView Monitoraggio più sicuro e controllo più semplice Il primo sistema di controllo dedicato, espressamente progettato per le stazioni di pompaggio Soluzioni innovative dall azienda

Dettagli

WEB CONTROLLI NETOOLS. Descrizione e modalità d uso dei controlli web NeTools

WEB CONTROLLI NETOOLS. Descrizione e modalità d uso dei controlli web NeTools MANUALE D USO WEB CONTROLLI NETOOLS Descrizione e modalità d uso dei controlli web NeTools Rev.1309 Pag.1 di - 111 - www.carrideo.it INDICE 1. I WEB CONTROLLI NETOOLS... 3 1.1. INTRODUZIONE... 3 1.2. DESCRIZIONE

Dettagli