HP Insight Remote Support

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "HP Insight Remote Support"

Transcript

1 HP Insight Remote Support Note sulla versione Versione del software: 7.3 Data di rilascio del documento: Marzo 2015 Data di rilascio del software: Marzo 2015

2 Note legali Garanzia Le garanzie relative ai prodotti e ai servizi di HP sono definite nelle dichiarazioni esplicite di garanzia che accompagnano tali prodotti e servizi. Niente di quanto dichiarato nel presente documento dovrà essere interpretato come garanzia aggiuntiva. HP declina ogni responsabilità per eventuali omissioni ed errori tecnici o editoriali contenuti nel presente documento. Le informazioni contenute in questo documento sono soggette a modifiche senza preavviso. Clausola di limitazione dei diritti Utilizzo riservato del software. Per il possesso, l'utilizzo o la copia è necessaria una licenza valida fornita da HP. In conformità alle norme FAR e , il software commerciale, la documentazione correlata e i dati tecnici dei prodotti commerciali sono disciplinati dalle normative approvate dal governo degli Stati Uniti in accordo con quanto dichiarato nella licenza commerciale standard fornita dal produttore. Avviso di copyright Copyright 2015 Hewlett-Packard Development Company, L.P. Avvisi sul marchio Microsoft e Windows sono marchi registrati negli Stati Uniti di Microsoft Corporation. UNIX è un marchio registrato di The Open Group. HP Insight Remote Support 7.3: Note sulla versione Pagina 2 di 96

3 Indice Indice 3 Introduzione 7 Obiettivo e destinatari del documento 7 Panoramica del prodotto 7 Documenti correlati 8 Informazioni correlate 8 Cronologia delle modifiche del documento 9 Iscriversi per ricevere le comunicazioni Insight Remote Support 9 Dati per l'assistenza HP 9 Dicci il tuo parere! 10 Novità di HP Insight Remote Support Nuove funzionalità 11 Supporto del nuovo dispositivo host 11 Supporto di nuovi prodotti 11 Panoramica 12 Architettura del prodotto 13 Cos'è un evento di servizio 13 Supporto del prodotto 13 Versioni supportate di HP Insight Remote Support 14 Processo di installazione e prerequisiti 15 Gestione dell'installazione e aggiornamenti software 15 Aggiornamenti del livello di contenuto 15 Patch applicazione 15 Aggiornamenti software manuali 15 Directory di installazione 16 Requisiti preliminari per la connettività 16 Prerequisiti del dispositivo host 18 Hardware supportato del dispositivo host 18 Specifiche minime e consigliate del dispositivo host 18 Numero di dispositivi monitorati supportati 20 HP Insight Remote Support 7.3: Note sulla versione Pagina 3 di 96

4 Indice Funzionalità di raccolta della configurazione 20 Sistemi operativi supportati del dispositivo host 23 Sistemi operativi Microsoft Windows supportati 23 Supporto alla virtualizzazione dei sistemi operativi 25 Prerequisiti software 26 Requisiti.NET Framework 26 Requisiti di accesso 26 Compatibilità con altre applicazioni 26 Browser Web supportati 27 Server HP 27 Server HP ProLiant 27 Supporto di Microsoft Windows 28 Supporto di Linux 30 Supporto VMware ESX e ESXi 31 Supporto Citrix XenServer 32 Supporto Hyper-V Microsoft 32 Server HP ProLiant Gen8 e Gen9 33 Supporto di Microsoft Windows 36 Supporto di Linux 36 Supporto VMware ESX e ESXi 37 Server HP Integrity 38 Supporto di HP-UX 39 Supporto di Linux 40 Supporto di Microsoft Windows 41 Supporto di OpenVMS 42 Prerequisiti per il sistema operativo HP-UX 43 Funzionalità di analisi automatica delle interruzioni dei controlli sul computer HP-UX per HP- UX 11i v3 46 Enclosure HP BladeSystem 46 Moduli HP Virtual Connect 47 Server HP Sistemi HP NonStop Server 48 HP Insight Remote Support 7.3: Note sulla versione Pagina 4 di 96

5 Indice Requisiti hardware del dispositivo host NonStop 49 Sistemi HP AlphaServer 49 Supporto di OpenVMS 50 Supporto Tru64 UNIX 50 Server non HP 50 HP Storage 51 Sistemi HP P6000 Enterprise Virtual Array 51 HP StoreVirtual Storage (precedentemente denominato P4000 SAN Solutions/LeftHand Storage) 52 Sistemi HP P2000/Modular Smart Array 55 HP StoreAll Storage (precedentemente denominato HP IBRIX Storage) 57 HP StoreEasy Storage (in precedenza denominati Network Storage Systems) 58 Blade HP Storage 59 HP Virtual Library System 59 Librerie nastro HP StoreEver 59 Blade a nastro HP 60 HP StoreOnce Backup (D2D) 61 HP P9000/XP Disk Array 62 HP 3PAR StoreServ Storage 62 HP Secure Key Manager 62 HP Enterprise Secure Key Manager 62 HP StoreFabric (precedentemente denominato switch SAN Fibre Channel) 62 Switch HP Fibre Channel B-series 63 Switch HP Fibre Channel C-series 63 Switch Fibre Channel HP H-series 64 Switch di rete HP 65 Switch basati su HP Provision (precedentemente denominati E series/procurve) 65 Switch HP basati su ComWare (precedentemente denominati A-series o H3C/3Com) 73 Router di rete HP 81 Soluzioni HP 82 Rack e alimentazione 82 HP Insight Remote Support 7.3: Note sulla versione Pagina 5 di 96

6 Indice Sistema di raffreddamento modulare HP 82 Gruppo di continuità HP in formato rack e tower 83 Integrazione della piattaforma di gestione 85 HP Systems Insight Manager 85 Adattatore degli eventi di servizio HP 86 HP Operations Manager 86 HP SAP Solution Manager 86 Integrazione di HP Insight Online 87 Problemi e operazioni consigliate 88 La finestra di Microsoft Internet Explorer può bloccarsi o mostrare una schermata nera 88 I server HP ProLiant Gen8 vengono visualizzati in base al numero di serie 88 Le impostazioni predefinite del partner di canale autorizzato HP potrebbero andare smarrite 88 Come rimuovere la registrazione di un server Gen8 o Gen9 da Insight RS 89 Gli eventi di servizio indicano data e ora errate in Insight RS Console 89 Viene visualizzato un dispositivo senza che sia prima stato effettuato il rilevamento 89 Rilevamento imprevisto del dispositivo 89 Creazione di record duplicati in Insight Online quando lo stesso dispositivo viene rilevato due volte 90 Configurazione di molteplici ID ubicazione e partner 90 La sincronizzazione dell'adattatore SIM causa una condizione di sovraccarico sul dispositivo host 91 Monitoraggio e raccolte errate anche se i protocolli sono configurati correttamente 92 Gli eventi di servizio non sono visualizzati nella pagina Tutti gli eventi di servizio HP, di HP SIM 92 Impossibile accedere a Insight RS Console come Amministratore 92 Il dispositivo Command View for Tape Libraries visualizza un simbolo di errore 93 Appendice A: Aggiornamento delle installazioni Insight RS esistenti 94 Aggiornamento dalla versione 5.x 94 Modifiche necessarie della porta 95 Aggiornamento dalla precedente versione di 7.x 95 Appendice B: Event Log Monitoring Collector 96 HP Insight Remote Support 7.3: Note sulla versione Pagina 6 di 96

7 Introduzione Introduzione Obiettivo e destinatari del documento In questo documento vengono elencati i prerequisiti hardware e software minimi e i prodotti supportati per l'installazione e l'esecuzione del software HP Insight Remote Support 7.3. Soltanto i prodotti che utilizzano le versioni supportate del sistema operativo e che dispongono dei prerequisiti specificati sono adatti per essere supportati da Hewlett-Packard. In base alle impostazioni predefinite, le versioni del sistema operativo o dei prodotti non specificate e non elencate nel presente documento non vengono considerate supportate. Se vengono configurate combinazioni non specificate di prodotti e sistemi operativi per la soluzione HP Insight Remote Support 7.3, HP non le supporta né garantisce che funzionino correttamente o che non compromettano il funzionamento del sistema. Per maggiori dettagli, vedere Questo documento è destinato ai clienti di HP, ai business partner di HP e agli account team HP. Questo documento mira a spiegare ai clienti di HP e al personale di assistenza HP le fasi di installazione e configurazione di Insight RS. Panoramica del prodotto Insight RS è una soluzione software che permette di offrire servizi di assistenza proattiva e reattiva, da remoto, a server, sistemi di storage e altri dispositivi supportati dei data center. Insight RS si basa su vari componenti HP e sulla comunicazione tra diverse applicazioni software presso l'azienda del cliente e tra l'azienda del cliente e HP, per fornire il servizio di assistenza. I componenti software possono essere installati sul dispositivo host o su dispositivi monitorati, a seconda del loro obiettivo. Insight RS può essere utilizzato da solo integrato con HP Systems Insight Manager (SIM). Per maggiori informazioni su Insight RS, andare all'indirizzo: Importante: Per configurare correttamente Insight RS, è importante leggere interamente questo documento prima di procedere all'installazione di Insight RS. HP Insight Remote Support 7.3: Note sulla versione Pagina 7 di 96

8 Introduzione Documenti correlati Per altri documenti su Insight RS, visitare la pagina: HP Insight Remote Support Note sulla versione Questo documento contiene i dettagli dei prodotti e informazioni sui dispositivi monitorati e sui dispositivi host supportati per l'utilizzo con la soluzione Insight RS. Guida rapida all'installazione HP di Insight Remote Support Questo documento contiene anche una checklist sull'installazione e sulla configurazione di HP Insight RS. Consultare il documento Guida all'installazione e alla configurazione di HP Insight Remote Support Questo documento contiene informazioni dettagliate sull'installazione e sulla configurazione di HP Insight RS. Guida alla configurazione dei dispositivi monitorati HP Insight Remote Support Questo documento contiene informazioni per la configurazione dei dispositivi che verranno monitorati da Insight RS. White Paper sulla sicurezza di HP Insight Remote Support Questo documento offre una panoramica delle funzionalità di sicurezza disponibili in Insight RS. Guida all'aggiornamento di HP Insight Remote Support Questo documento contiene informazioni sull'aggiornamento di Insight RS alla versione 7.3. Guida introduttiva a HP Insight Online Questo documento contiene informazioni relative ai prerequisiti per l'utilizzo di HP Insight Online e spiega come utilizzare Insight Online per la gestione dei contratti, delle garanzie e dei dispositivi HP aziendali. Informazioni correlate HP ProLiant Gen8 Server Management - Information Library HP ProLiant Gen8 Server with HP ilo Management Engine Setup Guide (Guida alla configurazione del server HP ProLiant Gen8 con il motore gestionale HP ilo) HP Service Pack for ProLiant - Information Library HP ilo 4 User Guide (Manuale utente di HP ilo 4) HP Insight Remote Support 7.3: Note sulla versione Pagina 8 di 96

9 Introduzione Guida utente di HP Intelligent Provisioning HP ProLiant Gen8 Server Troubleshooting Guide (Guida alla risoluzione dei problemi del server HP ProLiant Gen8) HP Systems Insight Manager - Information Library Cronologia delle modifiche del documento Edizione Versione software Data di pubblicazione Riepilogo delle modifiche Marzo 2015 Versione iniziale. Iscriversi per ricevere le comunicazioni Insight Remote Support Il team HP Insight Remote Support utilizza il processo delle comunicazioni di supporto HP per comunicare notizie importanti come Engineering Advisories, Customer Advisories, Engineering Notices, e Customer Notices. Per iscriversi e ricevere le Comunicazioni di supporto utilizzando HP Subscribers Choice, andare alla pagina: https://h30046.www3.hp.com/subchoice/country/us/en/signin.aspx. Al momento dell'iscrizione, cercare Insight Remote Support. Dati per l'assistenza HP HP consiglia di consultare la documentazione di Insight RS per risolvere i problemi. La documentazione è stata progettata per gli utenti per completare l'installazione e la configurazione. Se tuttavia occorresse maggiore assistenza in merito a Insight RS, rivolgersi ai centri di supporto locali HP. Per le informazioni di contatto, visitare:http://www.hp.com/go/rstechsupport. Prima di contattare il supporto, è possibile verificare se per il problema esiste già una soluzione disponibile. Per visualizzare i documenti con le soluzioni ai problemi è necessario disporre di un contratto e di un accesso HP Passport. Per visualizzare le soluzioni Insight RS, eseguire le seguenti operazioni: 1. Andare su e fare clic su Supporto Supporto e risoluzione dei problemi. 2. Nel campo Ricerca per prodotto immettere Insight Remote Support e fare clic su Vai. 3. Nei risultati della ricerca fare clic su HP Insight Remote Support Next Gen Software. 4. Nel riquadro Soluzioni più consultate fare clic su Visualizza tutti per visualizzare le soluzioni. HP Insight Remote Support 7.3: Note sulla versione Pagina 9 di 96

10 Introduzione Dicci il tuo parere! In caso di commenti su questo documento, è possibile contattare il team della documentazione tramite e- mail. Se nel sistema è configurato un client di posta elettronica, fare clic sul precedente collegamento; verrà visualizzata una finestra di posta elettronica con le seguenti informazioni nella riga dell'oggetto: Feedback su HP Insight Remote Support 7.3 Note sulla versione Scrivere i commenti nell' e fare clic su Invia. Se non è disponibile nessun client di posta elettronica, copiare le precedenti informazioni in un nuovo messaggio in un client di posta elettronica sul Web e inviare i commenti a HP Insight Remote Support 7.3: Note sulla versione Pagina 10 di 96

11 Novità di HP Insight Remote Support 7.3 Novità di HP Insight Remote Support 7.3 Nuove funzionalità Supporto HP-UX 11i v3 vpar v5 per i server Integrity: rx2800 i2, rx2800 i4, BL8x0c i2, BL8x0c i4 e Superdome 2. Migliorie al comando rsadmin per configurare SSLv3. A causa degli aggiornamenti OpenJDK i requisiti per il dispositivo host prevedono attualmente hardware a 64 bit e il sistema operativo Windows. Supporto del nuovo dispositivo host In questa release, ad HP Insight Remote Support è stato aggiunto il supporto per i seguenti sistemi operativi, dispositivi hardware e applicazioni: Tabella 3.1 Supporto del nuovo dispositivo host introdotto con HP Insight Remote Support 7.3 Supporto del browser Web Mozilla Firefox, versione 31.x Extended Support Release (ESR) e 35.x Mainstream Google Chrome, versione 40.x Supporto di nuovi prodotti HP Insight Remote Support 7.3 supporta i seguenti nuovi prodotti per i dispositivi monitorati, oltre a tutti quelli precedentemente aggiunti in Insight RS, inclusi tutti i pacchetti di aggiornamento del livello di contenuto. Tabella 3.2 Supporto di nuovi prodotti introdotto in HP Insight Remote Support 7.3 Server HP Sistemi HP NonStop Switch di rete HP Modulo HP Virtual Connect FlexFabric-20/40 F8 HP Insight Remote Support 7.3: Note sulla versione Pagina 11 di 96

12 Panoramica Panoramica Questo documento rappresenta le Note sulla versione del software HP Insight Remote Support 7.3, una soluzione di supporto in remoto scalabile per soddisfare le esigenze dell'utente e tutte le funzionalità e i prodotti coperti in HP Insight Remote Support Standard. Per ulteriori informazioni, vedere "Aggiornamento delle installazioni Insight RS esistenti". HP Insight Remote Support 7.3 supporta i server HP, lo storage e i dispositivi di rete ed offre numerose funzionalità e vantaggi, tra cui: Rilevamento e controllo automatico dei dispositivi in rete da monitorare prima dell'installazione Si installa su dispositivi host Windows o su guest virtuali VMware, Citrix o Hyper-V e può essere facilmente configurato per monitorare l'ambiente in uso Più rapido e semplice da installare rispetto alle precedenti versioni di HP Insight Remote Support Scalabile per supportare fino a dispositivi ( per ulteriori dettagli,vedere la sezione Dispositivi monitorati supportati) Monitoraggio degli eventi hardware in tempo reale 24x7 e inoltro sicuro degli eventi tramite Internet per individuare e prevenire problemi potenzialmente critici per l'ambiente IT L'inoltro automatico delle richieste di assistenza permette di risparmiare tempo sul monitoraggio e sulla segnalazione dei problemi L'analisi intelligente dei problemi consente di riportare più rapidamente i dispositivi monitorati allo stato operativo La raccolta dei dati sulla configurazione dai dispositivi aiuta HP a risolvere i problemi con maggiore rapidità e precisione. Non viene raccolta nessun'altra informazione aziendale. I dati vengono gestiti ai sensi dell'informativa sulla privacy di HP HP o il partner di canale autorizzato possono proporre dei modi per migliorare l'ambiente, se viene fornita a HP l'autorizzazione specifica a riguardo È disponibile l'integrazione in HP Systems Insight Manager e HP Insight Online (facoltativa) Conserva tutti i dati di configurazione durante l'aggiornamento per gli attuali clienti Insight RS (per maggiori informazioni, vedere "Aggiornamento delle installazioni Insight RS esistenti") Insight RS verifica la garanzia e il contratto di ciascun dispositivo, per accertare che il dispositivo disponga di una garanzia o di un contratto o di un CarePack HP validi. Se un dispositivo non ha una garanzia o una contratto HP l'indicatore dello stato di monitoraggio in Insight RS Console è rosso. Se l'indicatore è rosso, nessun evento di servizio verrà analizzato o inviato a HP. I clienti che hanno acquistato da HP un contratto HP-UX Mission Critical Partnership o Proactive 24, che monitorano apparecchiature XP o che necessitano dell'integrazione con SAP Solution Manager o HP Operations Manager, devono continuare a utilizzare il software HP Insight Remote Support Advanced (RSA) e non questo prodotto. HP Insight RSA continuerà a funzionare con HP Systems Insight Manager (HP SIM) versione Per un elenco delle differenze tra le funzioni di Insight RSA e quelle di Insight RS, vedere "Aggiornamento delle installazioni Insight RS esistenti". Vedere "Aggiornamento delle installazioni Insight RS esistenti" per maggiori informazioni sul futuro aggiornamento a HP Insight Remote Support Advanced. Per maggiori dettagli, visitare il sito Web HP Insight Remote Support 7.3: Note sulla versione Pagina 12 di 96

13 Panoramica Architettura del prodotto HP Insight Remote Support utilizza un'architettura distribuita, che si suddivide in due tipi di sistemi: dispositivo host e dispositivo monitorato. Dispositivo host: Server Windows ProLiant o guest virtuale Windows su macchine VMware Citrix or Hyper-V su cui si basa l'applicazione HP Insight Remote Support e che avvia tutte le operazioni centrali di supporto in remoto. Tali operazioni comprendono la raccolta di eventi e dati sulla configurazione dai dispositivi monitorati e la trasmissione sicura di questi dati ad HP per la risoluzione rapida ed efficace dei problemi. Dispositivo monitorato: si tratta dei dispositivi hardware supportati di cui vengono monitorati gli eventi hardware e dai quali vengono raccolti i dati sulla configurazione. Gli eventi e le raccolte vengono conservati sul dispositivo host dall'applicazione Insight Remote Support, per poi essere trasmessi in modo sicuro ad HP. La risposta di HP o del partner di canale autorizzato HP preferito viene fornita ai sensi della garanzia, del servizio HP Care Pack Service o del contratto di assistenza acquistato per il dispositivo che segnala un guasto. Cos'è un evento di servizio Insight RS controlla l'ambiente hardware del cliente per individuare eventi di servizio che richiedano l'intervento del fornitore di servizi (HP Channel Partner o il team di assistenza HP) o del cliente stesso. Nella maggior parte dei casi, gli eventi di servizio su cui occorre intervenire richiedono la sostituzione di un componente FRU(Field Replaceable Unit) o CRU (Customer Replaceable Unit) nell'hardware monitorato. Gli eventi su cui non è necessario intervenire vengono filtrati mentre gli eventi su cui occorre intervenire vengono inoltrati a HP. Insight RS controlla hardware per rilevare eventuali guasti dei principali componenti (CPU, dischi, memoria, alimentatori) e in tal caso invia la una comunicazione di evento di servizio a HP. Inoltre, Insight RS rileva anche eventuali errori software e in alcuni casi, quando il numero di errori software supera una soglia prestabilita, invia un evento a HP. HP non divulga ulteriori informazioni sulle caratteristiche di classificazione degli eventi di sevizio su cui occorre intervenire, poiché tali informazioni sono ritenute confidenziali. Supporto del prodotto Si consiglia sempre di leggere la Guida all'installazione e alla configurazione di HP Insight Remote Support prima dell'installazione. La documentazione contiene informazioni utili per completare l'installazione e la configurazione. Se tuttavia occorresse maggiore assistenza in merito a HP Insight Remote Support, rivolgersi ai centri di supporto locali HP. Visitare il sito Web in cui sono disponibili numerose informazioni su HP Insight Remote Support. tra cui l'accesso alle domande frequenti (FAQ), i forum peer-to-peer e i dati per contattare HP Support. Prima di contattare il supporto, è possibile verificare se per il problema esiste già una soluzione disponibile. Per visualizzare i documenti con le soluzioni ai problemi è necessario disporre di un contratto e di un accesso HP Passport. Per visualizzare le soluzioni Insight RS, eseguire le seguenti operazioni: 1. Andare su e fare clic su Supporto Assistenza e risoluzione dei problemi. HP Insight Remote Support 7.3: Note sulla versione Pagina 13 di 96

14 Panoramica 2. Nel campo Cerca per prodotto immettere Insight Remote Support e fare clic su Vai. 3. Nei risultati della ricerca fare clic su Software HP Insight Remote Support di nuova generazione. 4. Nel riquadro Soluzioni più consultate fare clic su Visualizza tutti per visualizzare le soluzioni. Versioni supportate di HP Insight Remote Support Il regolamento prevede il supporto della versione corrente e delle versioni precedenti della soluzione HP Insight Remote Support e dei relativi componenti software. A tal fine, HP consiglia ai clienti di passare sempre alla versione più recente di HP Insight Remote Support e dei suoi componenti quando sono disponibili mediante la funzionalità incorporata di aggiornamento del software. HP Insight Remote Support 7.3: Note sulla versione Pagina 14 di 96

15 Processo di installazione e prerequisiti Processo di installazione e prerequisiti Gestione dell'installazione e aggiornamenti software Il software HP Insight Remote Support più recente è sempre disponibile per il download dall'archivio HP Software Depot. Tutti gli aggiornamenti successivi continuano ad essere gestiti conformemente alle impostazioni selezionate durante l'installazione, ma possono essere modificati dalla pagina Impostazioni amministratore Aggiornamenti software. HP consiglia sempre di installare il più recente software disponibile attivando l'opzione Scarica e installa automaticamente dall'elenco a discesa Livello di aggiornamento automatico per poter usufruire delle più recenti funzioni e del supporto del prodotto. Aggiornamenti del livello di contenuto HP Insight Remote Support 7.3 include una funzione che consente di introdurre regolarmente il supporto dei nuovi prodotti e nuove regole di analisi intelligente. Questi aggiornamenti, in cui vengono aggiornate soltanto tali funzionalità, sono detti Aggiornamenti del livello di contenuto e sono disponibili alla pagina Impostazioni amministratore Aggiornamenti software. Il pacchetto CLU non è un aggiornamento obbligatorio. Installare il pacchetto CLU solo se è richiesto il supporto dei dispositivi elencati in "Novità di HP Insight Remote Support 7.3". Gli Aggiornamenti del livello di contenuto (CLU) sono disponibili come contenuti aggiuntivi di una versione corrente e sono sempre integrati nella versione principale successiva. Se disponibili, gli Aggiornamenti del livello di contenuto vengono automaticamente applicati a una nuova installazione di una release, quando diventano disponibili due o più aggiornamenti del livello di contenuto successivi, l'ultima versione include automaticamente tutti gli aggiornamenti del livello di contenuto precedenti. Se il livello di aggiornamento automatico è impostato su Scarica e installa automaticamente, l'aggiornamento CLU si installerà senza che sia necessario alcun intervento. Se il livello di aggiornamento automatico non è impostato su Scarica e installa automaticamente, sarà necessario installare manualmente l'aggiornamento CLU. Patch applicazione I problemi noti all'occorrenza vengono risolti tramite una Patch applicazioni in una release corrente tramite la funzionalità di gestione software incorporata. Tali aggiornamenti sono integrati anche nella release principale successiva di HP Insight Remote Support. Aggiornamenti software manuali Insight Remote Support 7.3 offre la possibilità, facoltativa, di aggiornare il software manualmente. Questa funzione è utile per i clienti che hanno la specifica esigenza di controllare l'origine di tutti i software in un ambiente di produzione. È possibile scaricare e archiviare una particolare versione di HP Insight Remote Support e disattivare gli aggiornamenti automatici del software. Importante: HP consiglia di non attivare l'aggiornamento manuale del software ai clienti che non ne hanno l'esigenza legale o di controllo, perché gli aggiornamenti consentono ad HP di fornire automaticamente i nuovi componenti software contenenti il supporto di nuovi prodotti, funzionalità avanzate e soluzioni di problemi noti, compresa la sicurezza. Gli aggiornamenti manuali del software richiedono su questi sistemi HP Insight Remote Support 7.3: Note sulla versione Pagina 15 di 96

16 Processo di installazione e prerequisiti inoltre la reinstallazione di una nuova immagine di Software Depot di tutti i componenti (i dettagli di configurazione vengono mantenuti) anziché la semplice accettazione del nuovo software disponibile tramite le funzionalità incorporate di gestione del software. Le patch e gli Aggiornamenti del livello di contenuto di HP Insight Remote Support nonsono disponibili per il download e l'installazione da HP Software Depot. Gli aggiornamenti intermedi che correggono i problemi noti (Patch applicazioni) e che aggiungono la nuova copertura del prodotto (aggiornamenti del livello di contenuto) sono disponibili soltanto tramite la funzionalità incorporata di aggiornamento del software. Sono inclusi nella versione principale successiva per coloro che desiderano eseguire l'aggiornamento manuale del software. Directory di installazione HP Insight Remote Support 7.3 può essere installato in un percorso diverso dalla directory predefinita (C:\ drive). Lo stesso vale per il percorso predefinito dei file di programma, dei file di configurazione, dei file del database e dei file di registro. Nota: Le directory di installazione devono risiedere su dischi locali; le unità di rete non sono supportate. Insight RS non può essere eseguito da un singolo disco condiviso da più computer. L'immissione di caratteri multibyte è pienamente supportata dal software HP Insight Remote Support 7.3. In caso di problemi durante l'installazione, e possibile vedere il registro di installazione, che si trova nel seguente percorso: C:\ProgramData\HP\RS\LOG\rsinstall.log Si tratta del percorso predefinito del file, che varia se durante l'installazione si sceglie un percorso diverso per il file di registro. Nota: La cartella C:\ProgramData è una cartella nascosta, quindi potrebbe essere necessario impostare la visualizzazione della cartella in modo da mostrare le cartelle nascoste. Requisiti preliminari per la connettività Assicurarsi che siano configurate le aperture corrette del firewall per consentire la comunicazione con HP. Insight Remote Support comunica tramite HTTPS/443 per inviare incidenti e recuperare dati sulle autorizzazioni da HP Support. HP consiglia vivamente di configurare soltanto il nome alias; vedere Impostazione necessaria del firewall di seguito. Tabella 3.3 Impostazione necessaria del firewall Alias Protocollo Descrizione Impostazione del firewall services.isee.hp.com HTTPS Utilizzata dal software HP Insight Remote Support per inviare gli incidenti al data center HP e recuperare da esso i dati sul contratto e sulla garanzia Per accedere ai componenti di Insight Remote Support sul dispositivo host da altri sistemi all'interno della stessa rete, è necessario aprire la porta 7906 sul dispositivo host. Controllare inoltre che il firewall di Windows consenta il collegamento alla porta Per informazioni sulle modifiche alla porte da apportare quando si aggiorna Insight Remote Support, vedere la sezione "Modifiche necessarie della porta". HP Insight Remote Support 7.3: Note sulla versione Pagina 16 di 96

17 Processo di installazione e prerequisiti Importante: Il protocollo di rete IPv4 è l'unica versione supportata. Attualmente IPv6 non è supportato e deve essere disabilitato sul dispositivo host. Il dispositivo host necessita di un indirizzo IP statico. Gli indirizzi IP dinamici non sono supportati. La Network Address Translation (NAT) non è supportata per le comunicazioni tra il dispositivo host e i dispositivi monitorati. Per comunicare con i dispositivi monitorati che utilizzano le notifiche, il dispositivo host deve avere già installato e abilitato e il tipo di avvio del servizio di trap deve essere impostato su Automatico. HP Insight Remote Support 7.3: Note sulla versione Pagina 17 di 96

18 Prerequisiti del dispositivo host Prerequisiti del dispositivo host Il software HP Insight Remote Support richiede che il dispositivo host sia un server HP ProLiant con Microsoft Windows affinché venga monitorato, dato che questo dispositivo è essenziale per la gestione e il monitoraggio dell'intera infrastruttura IT. Il dispositivo host può essere installato anche su un guest virtuale Windows su macchine virtuali VMware, Citrix o Hyper-V su un server HP ProLiant supportato. Il dispositivo host inoltre deve monitorarsi autonomamente per evitare potenziali problemi. A tal fine è necessario installare e configurare gli agenti HP Insight Management opportuni HP Insight Management WBEM Provider. Per maggiori informazioni, consultare il capitolo relativo ai "Server HP ProLiant". Sebbene non sia obbligatorio, HP consiglia che il dispositivo host di HP Insight Remote Support sia coperto da una garanzia valida da un contratto di assistenza con HP. Il dispositivo host è un componente critico per la soluzione, quindi è di primaria importanza che sia in buone condizioni affinché il monitoraggio risulti efficace. Il supporto del sistema operativo e del modello hardware sono specifici per il dispositivo host, come indicato di seguito. Hardware supportato del dispositivo host HP Insight Remote Support è supportato soltanto sui server HP ProLiant: Qualsiasi sistema HP ProLiant G4 o superiore (sistema X64) che supporti Insight Management Agent o WBEM Provider Consultare il successivo capitolo "Server HP ProLiant" per maggiori informazioni sul supporto di Insight Management Agent o WBEM Provider. Nota: I server ProLiant serie 100, ad eccezione dei server ProLiant serie G6 1x0, non sono supportati come dispositivo host in HP Insight Remote Support, dato che non offrono un agente di monitoraggio diagnostico per l'automonitoraggio. I server ProLiant serie 1x5 non sono supportati, perché non dispongono del supporto di agenti diagnostici per l'automonitoraggio. Specifiche minime e consigliate del dispositivo host Il dispositivo host deve essere un server Microsoft Windows ProLiant conforme alle seguenti specifiche per funzionare correttamente ed offrire disponibilità elevata. A tal fine è possibile utilizzare molti server Microsoft Windows ProLiant come dispositivo host, a seconda delle dimensioni dell'ambiente monitorato e gestito. In questo capitolo vengono fornite istruzioni su come rendere compatibile o meno un particolare modello o configurazione di Windows ProLiant, oltre alle piattaforme hardware e ai sistemi operativi descritti in precedenza. Nel capitolo successivo vengono forniti alcuni esempi di specifiche del server del dispositivo host rispetto al numero di dispositivi da monitorare. Le specifiche possono variare in funzione di diversi fattori: HP Insight Remote Support 7.3: Note sulla versione Pagina 18 di 96

19 Prerequisiti del dispositivo host Il tipo e la potenza del server Windows ProLiant selezionato Il numero di dispositivi monitorati e gestiti Se il dispositivo host è utilizzato anche per altre applicazioni gestionali facoltative (ad es. HP SIM) Qualsiasi applicazione che condivida lo stesso dispositivo host Non è possibile quindi fornire informazioni esatte sulle specifiche necessarie. Se si nota un deterioramento delle prestazioni, è probabile che il server debba essere controllato sulla base dei seguenti consigli. Se si riscontrano problemi, sarà necessario soddisfare i requisiti minimi per ottenere il supporto HP. Se le specifiche minime non vengono rispettate, è possibile che la soluzione non venga caricata, si arresti o che le prestazioni subiscano un notevole deterioramento. Nelle seguenti tabelle vengono definite le specifiche minime e consigliate del dispositivo host, in base ai risultati dei controlli delle prestazioni e della garanzia di qualità HP per ambienti specifici. Dato che molti server Windows ProLiant possono essere utilizzati come dispositivo host e che la velocità del processore di per sé non indica la potenza di un server, i seguenti formati sono esempi di configurazioni consigliate in base alle dimensioni dell'ambiente monitorato. Tabella 3.4 Requisiti di dimensioni del dispositivo host in base al numero di dispositivi gestiti Dimensioni della memoria Spazio libero su disco Fino a 100 dispositivi Fino a 500 dispositivi Fino a dispositivi Almeno 4 GB per le nuove installazioni 6 GB consigliati, 8 GB se si utilizza HP SIM Almeno 6 GB per le nuove installazioni 8 GB consigliati, 10 GB se si utilizza HP SIM Almeno 8 GB per le nuove installazioni 12 GB consigliati, 16 GB se si utilizza HP SIM 2 GB per una nuova installazione completa 4 GB per il funzionamento 1 2 GB per una nuova installazione completa 8 GB per il funzionamento 1 2 GB per una nuova installazione completa 28 GB per il funzionamento 1 1 In caso di configurazione delle raccolte, i requisiti di spazio su disco dipendono dal numero e dal tipo dei dispositivi (le raccolte sono abilitate per impostazione predefinita e sono fortemente consigliate e in alcuni casi obbligatorie per certi tipi di contratto). Per maggiori informazioni consultare la successiva sezione Funzionalità di raccolta della configurazione. Se il numero dei dispositivi è superiore, durante l'installazione si consiglia di configurare la cartella di destinazione per il database e i file di registro in modo che siano su volumi diversi, per migliorare le prestazioni dell'applicazione. Per maggiori informazioni consultare la Guida all'installazione e alla configurazione di HP Insight Remote Support alla pagina Importante: Se HP Systems Insight Manager viene installato o mantenuto sullo stesso dispositivo host, sarà necessario aggiungere di conseguenza anche le ulteriori risorse e i requisiti necessari per quest'applicazione. Per informazioni più dettagliate consultare il manuale HP Systems Insight Manager Installation and Configuration Guide for Windows (Guida all'installazione e alla configurazione di HP Systems Insight Manager per Windows) alla pagina HP Insight Remote Support 7.3: Note sulla versione Pagina 19 di 96

20 Prerequisiti del dispositivo host Numero di dispositivi monitorati supportati Questa soluzione è stata ottimizzata per supportare un massimo di dispositivi monitorati per ogni dispositivo host. Se occorre gestire più dispositivi, HP consiglia di sfruttare più installazioni di Insight Remote Support, su diversi server fisici installandole sulle proprie macchine virtuali supportate. Di solito ogni dispositivo fisico viene contato come uno per il calcolo del numero totale massimo dei dispositivi, ad esempio un server ProLiant e il relativo ILO 4 contano come un solo dispositivo. Occorre però tenere in considerazione le seguenti eccezioni: I server HP ProLiant Gen8 e Gen9 che utilizzano le funzionalità incorporate ilo 4 quando si attivano le raccolte AHS contano come 5 dispositivi (senza raccolte AHS ogni server conta come un dispositivo) Ogni switch di rete conta come 4 dispositivi Ogni nodo di storage HP StoreVirtual 4xxx conta come 30 dispositivi Ogni sistema di storage di rete HP StoreAll conta come 3 dispositivi Ogni libreria nastro conta come 4 dispositivi Ogni dispositivo HP P2000/MSA conta come 4 dispositivi Ogni sistema HP P6000 Enterprise Virtual Array conta come 8 dispositivi Ogni installazione del server VMware vcenter conta come 4 dispositivi Ogni dispositivo configurato nell'ambito di una raccolta SAN conta come 4 ulteriori dispositivi Funzionalità di raccolta della configurazione HP Insight Remote Support 7.3 è in grado di raccogliere i dati sulla configurazione dai dispositivi monitorati gestiti centralmente dal dispositivo host. Questi servizi vengono avviati al momento della registrazione dei dispositivi e in base alle impostazioni predefinite vengono automaticamente pianificate altre raccolte. Le raccolte di configurazione sono essenziali per: L'assistenza tecnica avanzata di HP Support. Le raccolte di dati che forniscono ad HP (o al partner di canale autorizzato HP designato) informazioni sullo stato di monitoraggio di ciascuno dei dispositivi. Tali informazioni vengono poi visualizzate in Insight Online, se è stata selezionata quest'opzione. Alcuni servizi HP Proactive prevedono come requisito obbligatorio l'attivazione delle raccolte e del monitoraggio di IRS su tutti i dispositivi affinché il cliente riceva tutte le funzioni e i servizi previsti. Ciò significa che HP non è obbligata a fornire servizi proattivi per le raccolte disattivate di tali dispositivi fino a quando non viene riattivata la funzionalità di raccolta e monitoraggio di IRS. Se durante l'installazione o successivamente è stato richiesto ad HP o al partner di canale autorizzato HP preferito di fornire consigli su come migliorare l'ambiente (facoltativo). Importante: In base al tipo di raccolta, è necessario assegnare ulteriore spazio su disco affinché le raccolte di configurazione funzionino correttamente. Tenere presente che tutte le raccolte hanno un numero, che viene conservato ai fini delle registrazioni cronologiche. Le raccolte inoltre vengono compresse con un rapporto di dieci a uno quando vengono conservate, ma occorre tenere in HP Insight Remote Support 7.3: Note sulla versione Pagina 20 di 96

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition Guida introduttiva Questo documento descrive come installare e iniziare a utilizzare Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition.

Dettagli

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it il server? virtualizzalo!! Se ti stai domandando: ma cosa stanno dicendo? ancora non sai che la virtualizzazione è una tecnologia software, oggi ormai consolidata, che sta progressivamente modificando

Dettagli

Sizing di un infrastruttura server con VMware

Sizing di un infrastruttura server con VMware Sizing di un infrastruttura server con VMware v1.1 Matteo Cappelli Vediamo una serie di best practices per progettare e dimensionare un infrastruttura di server virtuali con VMware vsphere 5.0. Innanzitutto

Dettagli

Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center

Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center Declinazione di responsabilità e informazioni sul copyright Le informazioni contenute nel presente documento rappresentano le conoscenze

Dettagli

FileMaker Server 12. Guida introduttiva

FileMaker Server 12. Guida introduttiva FileMaker Server 12 Guida introduttiva 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi di FileMaker,

Dettagli

Installazione di GFI Network Server Monitor

Installazione di GFI Network Server Monitor Installazione di GFI Network Server Monitor Requisiti di sistema I computer che eseguono GFI Network Server Monitor richiedono: i sistemi operativi Windows 2000 (SP4 o superiore), 2003 o XP Pro Windows

Dettagli

Rational Asset Manager, versione 7.1

Rational Asset Manager, versione 7.1 Rational Asset Manager, versione 7.1 Versione 7.1 Guida all installazione Rational Asset Manager, versione 7.1 Versione 7.1 Guida all installazione Note Prima di utilizzare queste informazioni e il prodotto

Dettagli

FileMaker Server 13. Guida introduttiva

FileMaker Server 13. Guida introduttiva FileMaker Server 13 Guida introduttiva 2007-2013 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 Stati Uniti FileMaker e Bento sono marchi

Dettagli

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Indice 4 Introduzione 5 Cosa ti occorre 6 Panoramica dell installazione 6 Passo 1: verifica la presenza di aggiornamenti. 6 Passo 2: apri Assistente

Dettagli

Agilent OpenLAB Chromatography Data System (CDS)

Agilent OpenLAB Chromatography Data System (CDS) Agilent OpenLAB Chromatography Data System (CDS) EZChrom Edition e ChemStation Edition Requisiti hardware e software Agilent Technologies Informazioni legali Agilent Technologies, Inc. 2013 Nessuna parte

Dettagli

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto 2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto previsto in Avvisi legali. 23 giugno 2014 Indice 3 Indice...5

Dettagli

Active Solution & Systems illustra La virtualizzazione dei Server secondo il produttore di Storage Qsan

Active Solution & Systems illustra La virtualizzazione dei Server secondo il produttore di Storage Qsan Active Solution & Systems illustra La virtualizzazione dei secondo il produttore di Storage Qsan Milano, 9 Febbraio 2012 -Active Solution & Systems, società attiva sul mercato dal 1993, e da sempre alla

Dettagli

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Il software descritto nel presente

Dettagli

Guida Dell di base all'acquisto dei server

Guida Dell di base all'acquisto dei server Guida Dell di base all'acquisto dei server Per le piccole aziende che dispongono di più computer è opportuno investire in un server che aiuti a garantire la sicurezza e l'organizzazione dei dati, consentendo

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 11. Affidabilità dei dati un requisito essenziale

Acronis Backup & Recovery 11. Affidabilità dei dati un requisito essenziale Protezio Protezione Protezione Protezione di tutti i dati in ogni momento Acronis Backup & Recovery 11 Affidabilità dei dati un requisito essenziale I dati sono molto più che una serie di uno e zero. Sono

Dettagli

Plesk Automation. Parallels. Domande tecniche più frequenti

Plesk Automation. Parallels. Domande tecniche più frequenti Parallels Plesk Automation Primo trimestre, 2013 Domande tecniche più frequenti Questo documento ha come scopo quello di rispondere alle domande tecniche che possono sorgere quando si installa e si utilizza

Dettagli

Per Iniziare con Parallels Desktop 10

Per Iniziare con Parallels Desktop 10 Per Iniziare con Parallels Desktop 10 Copyright 1999-2014 Parallels IP Holdings GmbH e i suoi affiliati. Tutti i diritti riservati. Parallels IP Holdings GmbH Vordergasse 59 8200 Schaffhausen Svizzera

Dettagli

Cinque best practice per amministratori VMware: Microsoft Exchange su VMware

Cinque best practice per amministratori VMware: Microsoft Exchange su VMware Cinque best practice per amministratori VMware: Microsoft Exchange su VMware Scott Lowe Founder and Managing Consultant del 1610 Group Modern Data Protection Built for Virtualization Introduzione C è stato

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 10 Server for Windows Acronis Backup & Recovery 10 Workstation

Acronis Backup & Recovery 10 Server for Windows Acronis Backup & Recovery 10 Workstation Acronis Backup & Recovery 10 Server for Windows Acronis Backup & Recovery 10 Workstation Guida introduttiva 1 Informazioni sul documento Questo documento descrive come installare e iniziare ad utilizzare

Dettagli

Manuale di installazione. Data Protector Express. Hewlett-Packard Company

Manuale di installazione. Data Protector Express. Hewlett-Packard Company Manuale di installazione Data Protector Express Hewlett-Packard Company ii Manuale di installazione di Data Protector Express. Copyright Marchi Copyright 2005 Hewlett-Packard Limited. Ottobre 2005 Numero

Dettagli

Guida alla scansione su FTP

Guida alla scansione su FTP Guida alla scansione su FTP Per ottenere informazioni di base sulla rete e sulle funzionalità di rete avanzate della macchina Brother, consultare la uu Guida dell'utente in rete. Per ottenere informazioni

Dettagli

Boot Camp Guida di installazione e configurazione

Boot Camp Guida di installazione e configurazione Boot Camp Guida di installazione e configurazione Indice 3 Introduzione 4 Panoramica dell'installazione 4 Passo 1: Verificare la presenza di aggiornamenti 4 Passo 2: Per preparare il Mac per Windows 4

Dettagli

2 Requisiti di sistema 4 2.1 Requisiti software 4 2.2 Requisiti hardware 5 2.3 Software antivirus e di backup 5 2.4 Impostazioni del firewall 5

2 Requisiti di sistema 4 2.1 Requisiti software 4 2.2 Requisiti hardware 5 2.3 Software antivirus e di backup 5 2.4 Impostazioni del firewall 5 Guida introduttiva Rivedere i requisiti di sistema e seguire i facili passaggi della presente guida per distribuire e provare con successo GFI FaxMaker. Le informazioni e il contenuto del presente documento

Dettagli

File Leggimi relativo a Quark Licensing Administrator 4.5.0.2

File Leggimi relativo a Quark Licensing Administrator 4.5.0.2 File Leggimi relativo a Quark Licensing Administrator 4.5.0.2 INDICE Indice File Leggimi relativo a Quark Licensing Administrator 4.5.0.2...4 Requisiti di sistema: QLA Server...5 Requisiti di sistema:

Dettagli

Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing

Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing Microsoft Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing Profile Redirezione dei documenti Offline files Server Presentation Management Desktop Windows Vista Enterprise Centralized Desktop Application

Dettagli

IT-BOOK. Domini Hosting Web marketing E-mail e PEC

IT-BOOK. Domini Hosting Web marketing E-mail e PEC 5 giugno 09 IT-BOOK Configurazioni e cartatteristiche tecniche possono essere soggette a variazioni senza preavviso. Tutti i marchi citati sono registrati dai rispettivi proprietari. Non gettare per terra:

Dettagli

Samsung Data Migration v2.6 Introduzione e Guida all'installazione

Samsung Data Migration v2.6 Introduzione e Guida all'installazione Samsung Data Migration v2.6 Introduzione e Guida all'installazione 2013. 12 (Revisione 2.6.) Esclusione di responsabilità legale SAMSUNG ELECTRONICS SI RISERVA IL DIRITTO DI MODIFICARE I PRODOTTI, LE INFORMAZIONI

Dettagli

GESTIONE DELLA E-MAIL

GESTIONE DELLA E-MAIL GESTIONE DELLA E-MAIL Esistono due metodologie, completamente diverse tra loro, in grado di consentire la gestione di più caselle di Posta Elettronica: 1. tramite un'interfaccia Web Mail; 2. tramite alcuni

Dettagli

CA Asset Portfolio Management

CA Asset Portfolio Management CA Asset Portfolio Management Guida all'implementazione Versione 12.8 La presente documentazione, che include il sistema di guida in linea integrato e materiale distribuibile elettronicamente (d'ora in

Dettagli

Guida dell amministratore

Guida dell amministratore Guida dell amministratore Maggiori informazioni su come poter gestire e personalizzare GFI FaxMaker. Modificare le impostazioni in base ai propri requisiti e risolvere eventuali problemi riscontrati. Le

Dettagli

INFORMATIVA SUI COOKIE

INFORMATIVA SUI COOKIE INFORMATIVA SUI COOKIE I Cookie sono costituiti da porzioni di codice installate all'interno del browser che assistono il Titolare nell erogazione del servizio in base alle finalità descritte. Alcune delle

Dettagli

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a: Lab 4.1 Utilizzare FTP (File Tranfer Protocol) LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) In questa lezione imparerete a: Utilizzare altri servizi Internet, Collegarsi al servizio Telnet, Accedere

Dettagli

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO Precisione del riconoscimento Velocità di riconoscimento Configurazione del sistema Correzione Regolazione della

Dettagli

Guida dell amministratore

Guida dell amministratore Guida dell amministratore Le informazioni e il contenuto del presente documento vengono forniti esclusivamente a scopi informativi e come sono, senza garanzie di alcun tipo, sia espresse che implicite,

Dettagli

DigitPA egovernment e Cloud computing

DigitPA egovernment e Cloud computing DigitPA egovernment e Cloud computing Esigenze ed esperienze dal punto di vista della domanda RELATORE: Francesco GERBINO 5 ottobre 2010 Agenda Presentazione della Società Le infrastrutture elaborative

Dettagli

CA Asset Portfolio Management

CA Asset Portfolio Management CA Asset Portfolio Management Note di rilascio Versione 12.8 La presente documentazione, che include il sistema di guida in linea integrato e materiale distribuibile elettronicamente (d'ora in avanti indicata

Dettagli

GUIDA DELL UTENTE IN RETE

GUIDA DELL UTENTE IN RETE GUIDA DELL UTENTE IN RETE Memorizza registro di stampa in rete Versione 0 ITA Definizione delle note Nella presente Guida dell'utente viene utilizzata la seguente icona: Le note spiegano come intervenire

Dettagli

iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti

iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti iphone è pronto per le aziende. Supporta Microsoft Exchange ActiveSync, così come servizi basati su standard, invio e ricezione di e-mail, calendari

Dettagli

Per iniziare con Parallels Desktop 9

Per iniziare con Parallels Desktop 9 Per iniziare con Parallels Desktop 9 Copyright 1999-2013 Parallels Holdings, Ltd. and its affiliates. All rights reserved. Parallels IP Holdings GmbH. Vordergasse 59 CH8200 Schaffhausen Switzerland Tel:

Dettagli

Sistemi Web-Based - Terminologia. Progetto di Sistemi Web-Based Prof. Luigi Laura, Univ. Tor Vergata, a.a. 2010/2011

Sistemi Web-Based - Terminologia. Progetto di Sistemi Web-Based Prof. Luigi Laura, Univ. Tor Vergata, a.a. 2010/2011 Sistemi Web-Based - Terminologia Progetto di Sistemi Web-Based Prof. Luigi Laura, Univ. Tor Vergata, a.a. 2010/2011 CLIENT: il client è il programma che richiede un servizio a un computer collegato in

Dettagli

Progetto VirtualCED Clustered

Progetto VirtualCED Clustered Progetto VirtualCED Clustered Un passo indietro Il progetto VirtualCED, descritto in un precedente articolo 1, è ormai stato implementato con successo. Riassumendo brevemente, si tratta di un progetto

Dettagli

Arcserve Replication and High Availability

Arcserve Replication and High Availability Arcserve Replication and High Availability Guida operativa per Oracle Server per Windows r16.5 La presente documentazione, che include il sistema di guida in linea integrato e materiale distribuibile elettronicamente

Dettagli

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni sul

Dettagli

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A Leggere attentamente questo manuale prima dell utilizzo e conservarlo per consultazioni future Via Don Arrigoni, 5 24020 Rovetta

Dettagli

Guida dell'utente di Norton Save and Restore

Guida dell'utente di Norton Save and Restore Guida dell'utente Guida dell'utente di Norton Save and Restore Il software descritto in questo manuale viene fornito con contratto di licenza e può essere utilizzato solo in conformità con i termini del

Dettagli

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions PASSIONE PER L IT PROLAN network solutions CHI SIAMO Aree di intervento PROFILO AZIENDALE Prolan Network Solutions nasce a Roma nel 2004 dall incontro di professionisti uniti da un valore comune: la passione

Dettagli

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido SISSI IN RETE Quick Reference guide guida di riferimento rapido Indice generale Sissi in rete...3 Introduzione...3 Architettura Software...3 Installazione di SISSI in rete...3 Utilizzo di SISSI in Rete...4

Dettagli

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i!

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! Manuale Utente S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! INDICE INDICE... 3 INTRODUZIONE... 3 Riguardo questo manuale...3 Informazioni su VOLT 3 Destinatari 3 Software Richiesto 3 Novità su Volt...3

Dettagli

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA Avvio di Atlas 2.x sul server CONTESTO La macchina deve rispecchiare le seguenti caratteristiche MINIME di sistema: Valori MINIMI per Server di TC con 10 postazioni d'esame

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 6 1.1 Informazioni sul software... 6

Dettagli

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1-1/9 HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1 CARATTERISTICHE DI UN DATABASE SQL...1-2 Considerazioni generali... 1-2 Concetto di Server... 1-2 Concetto di Client... 1-2 Concetto di database SQL... 1-2 Vantaggi...

Dettagli

Istruzioni per l uso Guida software

Istruzioni per l uso Guida software Istruzioni per l uso Guida software Leggere subito Manuali per questa stampante...8 Preparazione per la stampa Installazione rapida...9 Conferma del metodo di connessione...11 Connessione di rete...11

Dettagli

Virtualizzazione e installazione Linux

Virtualizzazione e installazione Linux Virtualizzazione e installazione Linux Federico De Meo, Davide Quaglia, Simone Bronuzzi Lo scopo di questa esercitazione è quello di introdurre il concetto di virtualizzazione, di creare un ambiente virtuale

Dettagli

FileMaker Server 13. Guida di FileMaker Server

FileMaker Server 13. Guida di FileMaker Server FileMaker Server 13 Guida di FileMaker Server 2010-2013 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 Stati Uniti FileMaker e Bento sono

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

Simplex Gestione Hotel

Simplex Gestione Hotel Simplex Gestione Hotel Revisione documento 01-2012 Questo documento contiene le istruzioni per l'utilizzo del software Simplex Gestione Hotel. E' consentita la riproduzione e la distribuzione da parte

Dettagli

Manuale di installazione della piattaforma Business Intelligence per Windows

Manuale di installazione della piattaforma Business Intelligence per Windows Piattaforma SAP BusinessObjects Business Intelligence Versione del documento: 4.1 Support Package 3-2014-03-25 Manuale di installazione della piattaforma Business Intelligence per Windows Sommario 1 Cronologia

Dettagli

Qualora il licenziatario si attenga alle condizioni del presente contratto di licenza, disporrà dei seguenti diritti per ogni licenza acquistata.

Qualora il licenziatario si attenga alle condizioni del presente contratto di licenza, disporrà dei seguenti diritti per ogni licenza acquistata. CONTRATTO DI LICENZA PER IL SOFTWARE MICROSOFT WINDOWS VISTA HOME BASIC WINDOWS VISTA HOME PREMIUM WINDOWS VISTA ULTIMATE Le presenti condizioni di licenza costituiscono il contratto tra Microsoft Corporation

Dettagli

Manuale - TeamViewer 6.0

Manuale - TeamViewer 6.0 Manuale - TeamViewer 6.0 Revision TeamViewer 6.0 9947c Indice Indice 1 Ambito di applicazione... 1 1.1 Informazioni su TeamViewer... 1 1.2 Le nuove funzionalità della Versione 6.0... 1 1.3 Funzioni delle

Dettagli

Redatto da Product Manager info@e4company.com. Verificato da E4 Team Supporto supporto@e4company.com

Redatto da Product Manager info@e4company.com. Verificato da E4 Team Supporto supporto@e4company.com Redatto da Product Manager info@e4company.com Verificato da E4 Team Supporto supporto@e4company.com 2 SOMMARIO 1 INTRODUZIONE... 4 2 SOLUTION OVERVIEW... 5 3 SOLUTION ARCHITECTURE... 6 MICRO25... 6 MICRO50...

Dettagli

CA Business Intelligence

CA Business Intelligence CA Business Intelligence Guida all'implementazione Versione 03.2.00 La presente documentazione ed ogni relativo programma software di ausilio (di seguito definiti "Documentazione") vengono forniti unicamente

Dettagli

AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata

AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata Giampiero Carboni Davide Travaglia David Board Rev 5058-CO900C Interfaccia operatore a livello di sito FactoryTalk

Dettagli

Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi. Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione.

Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi. Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione. Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione. Indice Trovare le informazioni necessarie... 3 Ripristino e backup... 4 Cos'è il ripristino

Dettagli

Posta Elettronica. Claudio Cardinali claudio@csolution.it

Posta Elettronica. Claudio Cardinali claudio@csolution.it Posta Elettronica Claudio Cardinali claudio@csolution.it Posta Elettronica: WebMail Una Webmail è un'applicazione web che permette di gestire uno o più account di posta elettronica attraverso un Browser.

Dettagli

ApplicationServer XG Versione 11. Ultimo aggiornamento: 10.09.2013

ApplicationServer XG Versione 11. Ultimo aggiornamento: 10.09.2013 ApplicationServer XG Versione 11 Ultimo aggiornamento: 10.09.2013 Indice Indice... i Introduzione a 2X ApplicationServer... 1 Cos'è 2X ApplicationServer?... 1 Come funziona?... 1 Su questo documento...

Dettagli

Manuale installazione DiKe Util

Manuale installazione DiKe Util Manuale installazione DiKe Util Andare sul sito Internet: www.firma.infocert.it Cliccare su software nella sezione rossa INSTALLAZIONE: comparirà la seguente pagina 1 Selezionare, nel menu di sinistra,

Dettagli

Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z. Progettata da Vodafone

Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z. Progettata da Vodafone Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z Progettata da Vodafone Benvenuti nel mondo della comunicazione in mobilità 1 Benvenuti 2 Impostazione della Vodafone Internet Key 4 Windows 7, Windows Vista,

Dettagli

Per risparmiare tempo, finanze e risorse digitalizzando i documenti cartacei. Presentazione della soluzione

Per risparmiare tempo, finanze e risorse digitalizzando i documenti cartacei. Presentazione della soluzione Scheda Software HP Digital Sending (DSS) 5.0 Per risparmiare tempo, finanze e risorse digitalizzando i documenti cartacei Presentazione della soluzione Rendendo più fluida la gestione di documenti e dati,

Dettagli

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it ISO 9001: 2008 Profilo Aziendale METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it Sede legale: * Viale Brodolini, 117-60044 - Fabriano (AN) - Tel. 0732.251856 Sede amministrativa:

Dettagli

Ministero dell Interno Dipartimento per gli Affari Interni e Territoriali Direzione Centrale per i Servizi Demografici

Ministero dell Interno Dipartimento per gli Affari Interni e Territoriali Direzione Centrale per i Servizi Demografici Sommario Sommario... 1 Parte 1 - Nuovo canale di sicurezza ANPR (INA-AIRE)... 2 Parte 2 - Collegamento Client INA-SAIA... 5 Indicazioni generali... 5 Installazione e configurazione... 8 Operazioni di Pre-Installazione...

Dettagli

Servizio HP Hardware Support Exchange

Servizio HP Hardware Support Exchange Servizio HP Hardware Support Exchange Servizi HP Il servizio HP Hardware Support Exchange offre un supporto affidabile e rapido per la sostituzione dei prodotti HP. Studiato in modo specifico per i prodotti

Dettagli

Micro Focus. Benvenuti nell'assistenza clienti

Micro Focus. Benvenuti nell'assistenza clienti Micro Focus Benvenuti nell'assistenza clienti Contenuti Benvenuti nell'assistenza clienti di Micro Focus... 2 I nostri servizi... 3 Informazioni preliminari... 3 Consegna del prodotto per via elettronica...

Dettagli

Per questa ragione il nostro sforzo si è concentrato sugli aspetti elencati qui di seguito:

Per questa ragione il nostro sforzo si è concentrato sugli aspetti elencati qui di seguito: Autore : Giulio Martino IT Security, Network and Voice Manager Technical Writer e Supporter di ISAServer.it www.isaserver.it www.ocsserver.it www.voipexperts.it - blogs.dotnethell.it/isacab giulio.martino@isaserver.it

Dettagli

Profilo Commerciale Collabor@

Profilo Commerciale Collabor@ Profilo Commerciale Collabor@ 1. DESCRIZIONE DEL SERVIZIO E REQUISITI Collabor@ è un servizio di web conferenza basato sulla piattaforma Cisco WebEx, che consente di organizzare e svolgere riunioni web,

Dettagli

Guida all'installazione rapida di scansione su e-mail

Guida all'installazione rapida di scansione su e-mail Xerox WorkCentre M118i Guida all'installazione rapida di scansione su e-mail 701P42705 Questa guida fornisce un riferimento rapido per l'impostazione della funzione Scansione su e-mail su Xerox WorkCentre

Dettagli

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente 2015 Seagate Technology LLC. Tutti i diritti riservati. Seagate, Seagate Technology, il logo Wave e FreeAgent sono marchi depositati o marchi registrati

Dettagli

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile Company Profile Chi siamo Kammatech Consulting S.r.l. nasce nel 2000 con l'obiettivo di operare nel settore I.C.T., fornendo servizi di progettazione, realizzazione e manutenzione di reti aziendali. Nel

Dettagli

NAS 208 WebDAV Un'alternativa sicura per la condivisione di file su FTP

NAS 208 WebDAV Un'alternativa sicura per la condivisione di file su FTP NAS 208 WebDAV Un'alternativa sicura per la condivisione di file su FTP Eseguire il collegamento al NAS tramite WebDAV A S U S T O R C O L L E G E OBIETTIVI DEL CORSO Al termine di questo corso si dovrebbe

Dettagli

Manuale dell'amministratore

Manuale dell'amministratore Manuale dell'amministratore di LapLink Host 2 Introduzione a LapLink Host 4 Requisiti per LapLink Host 6 Esecuzione dell'installazione silent di LapLink Host 8 Modifica del file di procedura per l'installazione

Dettagli

> MULTI TASKING > MULTI PROCESS > MULTI CORE

> MULTI TASKING > MULTI PROCESS > MULTI CORE > MULTI TASKING > MULTI PROCESS > MULTI CORE WorkNC V21 multicore 64 bits : Benefici di WorkNC Aumento generale della produttività, grazie alle nuove tecnologie multi-core, 64 bit e Windows 7 Calcolo di

Dettagli

CA Process Automation

CA Process Automation CA Process Automation Glossario Release 04.2.00 La presente documentazione, che include il sistema di guida in linea integrato e materiale distribuibile elettronicamente (d'ora in avanti indicata come

Dettagli

Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser.

Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser. Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser. Se vogliamo accedere alla nostra casella di posta elettronica unipg.it senza usare un client di posta (eudora,

Dettagli

Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili

Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili 2012 NETGEAR, Inc. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte della presente pubblicazione può essere riprodotta, trasmessa, trascritta,

Dettagli

Assistenza. Contenuto della confezione. Modem router Wi-Fi D6200B Guida all'installazione

Assistenza. Contenuto della confezione. Modem router Wi-Fi D6200B Guida all'installazione Assistenza Grazie per aver scelto i prodotti NETGEAR. Una volta completata l'installazione del dispositivo, individuare il numero di serie riportato sull'etichetta del prodotto e utilizzarlo per registrare

Dettagli

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 MANUALE UTENTE DN-16100 SALVAGUARDIA IMPORTANTE Tutti i prodotti senza piombo offerti dall'azienda sono a norma con i requisiti della legge Europea sulla restrizione per l'uso

Dettagli

TeamViewer introduce l applicazione per Outlook. Il collegamento diretto con i contatti di Outlook è ora possibile grazie a TeamViewer

TeamViewer introduce l applicazione per Outlook. Il collegamento diretto con i contatti di Outlook è ora possibile grazie a TeamViewer Press Release TeamViewer introduce l applicazione per Outlook Il collegamento diretto con i contatti di Outlook è ora possibile grazie a TeamViewer Goeppingen, Germania, 28 aprile 2015 TeamViewer, uno

Dettagli

Requisiti di sistema di Cisco WebEx Meetings Server

Requisiti di sistema di Cisco WebEx Meetings Server Prima pubblicazione: 21 Ottobre 2012 Ultima modifica: 21 Ottobre 2012 Americas Headquarters Cisco Systems, Inc. 170 West Tasman Drive San Jose, CA 95134-1706 USA http://www.cisco.com Tel: 8 526-00 800

Dettagli

Il portafoglio VidyoConferencing. Tutto ciò di cui avete bisogno per realizzare videoconferenze HD di qualità, accessibili e a costi vantaggiosi

Il portafoglio VidyoConferencing. Tutto ciò di cui avete bisogno per realizzare videoconferenze HD di qualità, accessibili e a costi vantaggiosi Il portafoglio VidyoConferencing Tutto ciò di cui avete bisogno per realizzare videoconferenze HD di qualità, accessibili e a costi vantaggiosi La qualità HD di Vidyo mi permette di vedere e ascoltare

Dettagli

Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64

Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64 Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64 telecamere. I sistemi di acquisizione ed archiviazione

Dettagli

Client di Posta Elettronica PECMailer

Client di Posta Elettronica PECMailer Client di Posta Elettronica PECMailer PECMailer è un semplice ma completo client di posta elettronica, ovvero un programma che consente di gestire la composizione, la trasmissione, la ricezione e l'organizzazione

Dettagli

DynDevice ECM. La Suite di applicazioni web per velocizzare, standardizzare e ottimizzare il flusso delle informazioni aziendali

DynDevice ECM. La Suite di applicazioni web per velocizzare, standardizzare e ottimizzare il flusso delle informazioni aziendali DynDevice ECM La Suite di applicazioni web per velocizzare, standardizzare e ottimizzare il flusso delle informazioni aziendali Presentazione DynDevice ECM Cos è DynDevice ICMS Le soluzioni di DynDevice

Dettagli

Guida all'installazione del WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili

Guida all'installazione del WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili Guida all'installazione del WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili Sommario Per iniziare............................................ 3 Il WiFi Booster......................................... 4 Pannello

Dettagli

Guida all'installazione Powerline AV+ 500 Nano XAV5601

Guida all'installazione Powerline AV+ 500 Nano XAV5601 Guida all'installazione Powerline AV+ 500 Nano XAV5601 2011 NETGEAR, Inc. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte della presente pubblicazione può essere riprodotta, trasmessa, trascritta, archiviata

Dettagli

Accordo d Uso (settembre 2014)

Accordo d Uso (settembre 2014) Accordo d Uso (settembre 2014) Il seguente Accordo d uso, di seguito Accordo, disciplina l utilizzo del Servizio on line 4GUEST, di seguito Servizio, che prevede, la creazione di Viaggi, Itinerari, Percorsi,

Dettagli

Servizi di consulenza e soluzioni ICT

Servizi di consulenza e soluzioni ICT Servizi di consulenza e soluzioni ICT Juniortek S.r.l. Fondata nell'anno 2004, Juniortek offre consulenza e servizi nell ambito dell informatica ad imprese e professionisti. L'organizzazione dell'azienda

Dettagli

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO Microsoft Windows 30/10/2014 Questo manuale fornisce le istruzioni per l'utilizzo della Carta Provinciale dei Servizi e del lettore di smart card Smarty sui sistemi operativi

Dettagli

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com Guida alla configurazione della posta elettronica bassanonet.com 02 Guida alla configurazione della posta elettronica I programmi di posta elettronica consentono di gestire una o più caselle e-mail in

Dettagli

Informatica per la comunicazione" - lezione 9 -

Informatica per la comunicazione - lezione 9 - Informatica per la comunicazione" - lezione 9 - Protocolli di livello intermedio:" TCP/IP" IP: Internet Protocol" E il protocollo che viene seguito per trasmettere un pacchetto da un host a un altro, in

Dettagli