Sommario Rassegna Stampa

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Sommario Rassegna Stampa"

Transcript

1 Rubrica Neuromed Sommario Rassegna Stampa Testata Titolo Pag. Informamolise.com 02/06/2014 LE STAGIONI DEL CUORE (E DELLE SUE MALATTIE) : NEUROMED E UNIVERSITA' DI LOSANNA PUBBLICANO SULLA RI 15 Il Quotidiano del Molise 01/06/2014 MALATTIE CARDIVASCOLARI, NEUROMED IN PRIMA LINEA NELLA RICERCA SCIENTIFICA Fimmgroma.org 31/05/2014 FATTIRI DI RISCHIO CARDIOVASCOLARE: SONO PIU' ALTI IN INVERNO CHE IN ESTATE Lasiritide.it 30/05/2014 NEUROMED:LE STAGIONI DEL CUORE (E DELLE SUE MALATTIE) 6 Lavocesociale.it 30/05/2014 STUDIO DELL'UNIVERSITA' DI LOSANNA CON IL NEUROMED DI POZZILLI, IL FREDDO FA MALE AL CUORE Meteoweb.eu 30/05/2014 SALUTE: IL RISCHIO CARDIOVASCOLARE PIU' ALTO IN INVERNO Panoramasanita.it 30/05/2014 I PIU' COMUNI FATTORI DI RISCHIO CARDIOVASCOLARE SONO PIU' ALTI IN INVERNO CHE IN ESTATE PrimaNews.it 30/05/2014 STUDIO SU STAGIONALITA' FATTORI DI RISCHIO MALATTIE CARDIOVASCOLARI Primapress.it 30/05/2014 NEUROMED E UNIVERSITA' DI LOSANNA SU HEART: «I FATTORI DI RISCHIO PER LE MALATTIE CARDIOVASCOLARI PO

2 INFORMAMOLISE.COM (WEB) / 2 Lunedì 2 Giugno 2014 Cerca... Home Isernia Campobasso Termoli Editoriali Occhio che uccide Sport Inchieste Formazione In evidenza Dal Territorio InformamoliseTV Ultime notizie Economia&Lavoro Spettacoli&Cultura Agevolazioni Politica Molise cafone Interviste Amministrative 2014 Le stagioni del cuore (e delle sue malattie) : Neuromed e Università di Losanna pubblicano sulla rivista Heart Pubblicato Lunedì, 02 Giugno :29 Scritto da redazione Stampa Twitter Nella poesia, nei romanzi, nella cultura popolare, ci sono stagioni buone e altre cattive. Succede anche per il cuore. Una ricerca coordinata dall'istituto di medicina sociale e preventiva dell'università di Losanna, in Svizzera, con la collaborazione di diversi centri di ricerca internazionali, tra i quali l'irccs Neuromed di Pozzilli, e pubblicata sulla rivista Heart, dimostra infatti che i più comuni fattori di rischio cardiovascolare sono più alti in inverno che in estate. La stagione fredda, insomma, pesa sul cuore. I ricercatori hanno preso in esame ben 24 studi condotti in 15 Paesi del mondo, sia dell'emisfero nord che di quello sud. Tutti gli studi avevano esaminato un certo numero di persone registrando, tra gli altri dati, peso corporeo, altezza, circonferenza della vita, pressione arteriosa, colesterolo, trigliceridi e glicemia. Sono tutti indicatori che possono determinare un maggiore o minore rischio di essere colpiti da una patologia cardiovascolare. Analizzando i dati relativi a oltre persone nell'emisfero nord e quasi in quello sud, i ricercatori hanno potuto osservare come la stagione invernale coincida con un aumento di tutti quei fattori, aumentando quindi il rischio di malattie del cuore. E il clima è il principale imputato: tra emisfero nord e emisfero sud del pianeta la situazione è inversa. In altre parole, in generale il rischio è più alto nei mesi freddi, con picchi attorno a dicembregennaio per il nord e giugno-luglio per il sud del mondo. "I nostri risultati spiegano i ricercatori suggeriscono che la temperatura, sia interna che esterna, possa giocare un ruolo importante. Come pure potrebbe farlo la maggiore o minore esposizione ai raggi solari, o ancora i livelli di inquinamento che cambiano con le stagioni". Con i suoi partecipanti reclutati in Molise, lo studio Moli-sani ha dato un importante contributo a questa ricerca mondiale. "E' un chiaro esempio dice Licia Iacoviello, responsabile del Progetto Moli-sani - di come il nostro progetto stia contribuendo allo sviluppo della scienza internazionale. Proprio questa era la promessa che avevamo fatto ai nostri concittadini del Molise: questa regione, trasformata in un grande laboratorio scientifico, avrebbe contributo allo sviluppo della ricerca e della medicina, con vantaggi anche per popoli lontani. E' ciò che sta succedendo". "E non dimentichiamo che il Moli-sani aggiunge Giovanni de Gaetano, Responsabile del Dipartimento di Epidemiologia e Prevenzione del Neuromed - contribuisce anche a far entrare Pag. 2

3 INFORMAMOLISE.COM (WEB) l'italia in queste grandi ricerche che abbracciano tutto il mondo. La nostra regione, grazie al lavoro dei ricercatori e alla generosità dei partecipanti allo studio, diventa protagonista del panorama scientifico" / 2 "Per l'irccs Neuromed commenta Edoardo Romoli, Direttore Sanitario di Neuromed - significa un ulteriore esempio di come il nostro istituto sia votato ad una medicina che non pensa solo alla cura di alto livello. Per noi la prevenzione è una carta da giocare ogni giorno. Per il Neuromed le persone fuori dell'ospedale, che non sono malate, sono altrettanto importanti e ci impegnano attivamente sul fronte della prevenzione". Il Progetto Moli-sani Partito nel marzo 2005, ha coinvolto circa cittadini, residenti in Molise, per conoscere i fattori ambientali e genetici alla base delle malattie cardiovascolari e dei tumori. Lo studio Moli-sani, oggi basato nell'irccs Neuromed, ha trasformato un'intera Regione italiana in un grande laboratorio scientifico. L'IRCCS Neuromed L'Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico (IRCCS) Neuromed di Pozzilli (IS) rappresenta un punto di riferimento a livello italiano ed internazionale per la ricerca e la terapia nel campo delle malattie che colpiscono il sistema nervoso. Un centro in cui i medici, i ricercatori, il personale e gli stessi pazienti formano una alleanza rivolta a garantire il miglior livello di assistenza possibile e cure all'avanguardia, guidate degli sviluppi scientifici più avanzati. Copyright Nuova Multimedia SRL - Reg. Tribunale di Campobasso dell'23/02/95 N. 217 P.IVA Realizzazione Web Domus Italia Pag. 3

4 Quotidiano Pag. 4

5 FIMMGROMA.ORG (WEB2) Ultime notizie: VAI ORGANIZZAZIONE NEWS CRAL NORME & LEGGI IN EVIDENZA SERVIZI AGLI ISCRITTI CONTATTI Sei qui: Home Attualità e Medicina FATTIRI DI RISCHIO CARDIOVASCOLARE: Sono più alti in inverno che in estate FATTIRI DI RISCHIO CARDIOVASCOLARE: Sono più alti in inverno che in estate Dettagli Pubblicato Sabato, 31 Maggio :48 ( Panorama della Sanità 30 MAG )- I fattori di rischio per le malattie cardiovascolari possono cambiare nel corso dell anno. Lo dimostra una ricerca coordinata dall Istituto di medicina sociale e preventiva dell Università di Losanna, in Svizzera, con la collaborazione di diversi centri di ricerca internazionali, tra i quali l Irccs Neuromed di Pozzilli, e pubblicata sulla rivista Heart. Una ricerca coordinata dall Istituto di medicina sociale e preventiva dell Università di Losanna, in Svizzera, con la collaborazione di diversi centri di ricerca internazionali, tra i quali l Irccs Neuromed di Pozzilli, e pubblicata sulla rivista Heart, dimostra che i più comuni fattori di rischio cardiovascolare sono più alti in inverno che in estate. La stagione fredda, insomma, pesa sul cuore. I ricercatori hanno preso in esame ben 24 studi condotti in 15 Paesi del mondo, sia dell emisfero nord che di quello sud. Tutti gli studi avevano esaminato un certo numero di persone registrando, tra gli altri dati, peso corporeo, altezza, circonferenza della vita, pressione arteriosa, colesterolo, trigliceridi e glicemia. Sono tutti indicatori che possono determinare un maggiore o minore rischio di essere colpiti da una patologia cardiovascolare. Analizzando i dati relativi a oltre persone nell emisfero nord e quasi in quello sud, i ricercatori hanno potuto osservare come la stagione invernale coincida con un aumento di tutti quei fattori, aumentando quindi il rischio di malattie del cuore. E il clima è il principale imputato: tra emisfero nord e emisfero sud del pianeta la situazione è inversa. In altre parole, in generale il rischio è più alto nei mesi freddi, con picchi attorno a dicembre-gennaio per il nord e giugno-luglio per il sud del mondo. «I nostri risultati spiegano i ricercatori suggeriscono che la temperatura, sia interna che esterna, possa giocare un ruolo importante. Come pure potrebbe farlo la maggiore o minore esposizione ai raggi solari, o ancora i livelli di inquinamento che cambiano con le stagioni». Con i suoi partecipanti reclutati in Molise, lo studio Molisani ha dato un importante contributo a questa ricerca mondiale. «È un chiaro esempio dice Licia Iacoviello, responsabile del Progetto Moli-sani di come il nostro progetto stia contribuendo allo sviluppo della scienza internazionale. Proprio questa era la promessa che avevamo fatto ai nostri concittadini del Molise: questa regione, trasformata in un grande laboratorio scientifico, avrebbe contributo allo sviluppo della ricerca e della medicina, con vantaggi anche per popoli lontani. È ciò che sta succedendo». «E non dimentichiamo che il Molisani aggiunge Giovanni de Gaetano, Responsabile del Dipartimento di Epidemiologia e Prevenzione del Neuromed contribuisce anche a far entrare l Italia in queste grandi ricerche che abbracciano tutto il mondo. La nostra regione, grazie al lavoro dei ricercatori e alla generosità dei partecipanti allo studio, diventa protagonista del panorama scientifico». «Per l Irccs Neuromed commenta Edoardo Romoli, Direttore Sanitario di Neuromed significa un ulteriore esempio di come il nostro istituto sia votato ad una medicina che non pensa solo alla cura di alto livello. Per noi la prevenzione è una carta da giocare ogni giorno. Per il Neuromed le persone fuori dell ospedale, che non sono malate, sono altrettanto importanti e ci impegnano attivamente sul fronte della prevenzione». LA PAGINA FIMMG ROMA IL GRUPPO FIMMG ROMA IL GRUPPO MEDICI DI FAMIGLIA 30 MAGGIO 2014 Aifa, arriva la guida per i farmaci da assumere in gravidanza 30 MAGGIO 2014 Asl Roma B, uno sportello informativo per la donazione degli organi 30 MAGGIO 2014 Patch Adams in visita al Policlinico Gemelli NEWS 29 MAGGIO 2014 Leucemia, i pazienti non residenti a Roma possono essere ospiti SETTORI E SEDI PROVINCIALI << Indietro LOMBARDIA: Speciale TG1 : alcuni pronto soccorso di grandi strutture soffrono il sovraffollamento : Lunedì, 24 Marzo 2014 Pag. 5

6 LASIRITIDE.IT (WEB2) 1 / 2 Bandi e Avvisi Manifestazioni Numeri utili Ricette SERVIZI Cultura e Eventi ALTRI VIDEO La Voce del cittadino Web TV Web TV Speciale Eventi La Siritide Now FOTO Un pensiero per te... Foto sportive Le vostre foto Foto del Territorio Foto Manifestazioni Chat COMMUNITY TERRITORIO Speciale Elezioni Comuni Senisese Pollino Parco Naz. del Pollino LINK CONSIGLIATI HOME CHI SIAMO CONTATTI DIRETTORE Neuromed:Le stagioni del cuore (e delle sue malattie) 30/05/2014 Nella poesia, nei romanzi, nella cultura popolare, ci sono stagioni buone e altre cattive. Succede anche per il cuore. Una ricerca coordinata dall Istituto di medicina sociale e preventiva dell Università di Losanna, in Svizzera, con la collaborazione di diversi centri di ricerca internazionali, tra i quali l IRCCS Neuromed di Pozzilli, e pubblicata sulla rivista Heart, dimostra infatti che i più comuni fattori di rischio cardiovascolare sono più alti in inverno che in estate. La stagione fredda, insomma, pesa sul cuore. I ricercatori hanno preso in esame ben 24 studi condotti in 15 Paesi del mondo, sia dell emisfero nord che di quello sud. Tutti gli studi avevano esaminato un certo numero di persone registrando, tra gli altri dati, peso corporeo, altezza, circonferenza della vita, pressione arteriosa, colesterolo, trigliceridi e glicemia. Sono tutti indicatori che possono determinare un maggiore o minore rischio di essere colpiti da una patologia cardiovascolare. Analizzando i dati relativi a oltre persone nell emisfero nord e quasi in quello sud, i ricercatori hanno potuto osservare come la stagione invernale coincida con un aumento di tutti quei fattori, aumentando quindi il rischio di malattie del cuore. E il clima è il principale imputato: tra emisfero nord e emisfero sud del pianeta la situazione è inversa. In altre parole, in generale il rischio è più alto nei mesi freddi, con picchi attorno a dicembre-gennaio per il nord e giugno-luglio per il sud del mondo. I nostri risultati spiegano i ricercatori suggeriscono che la temperatura, sia interna che esterna, possa giocare un ruolo importante. Come pure potrebbe farlo la maggiore o minore esposizione ai raggi solari, o ancora i livelli di inquinamento che cambiano con le stagioni. Con i suoi partecipanti reclutati in Molise, lo studio Moli-sani ha dato un importante contributo a questa ricerca mondiale. E un chiaro esempio dice Licia Iacoviello, responsabile del Progetto Molisani - di come il nostro progetto stia contribuendo allo sviluppo della scienza internazionale. Proprio questa era la promessa che avevamo fatto ai nostri concittadini del Molise: questa regione, trasformata in un grande laboratorio scientifico, avrebbe contributo allo sviluppo della ricerca e della medicina, con vantaggi anche per popoli lontani. E ciò che sta succedendo. E non dimentichiamo che il Moli-sani aggiunge Giovanni de Gaetano, Responsabile del Dipartimento di Epidemiologia e Prevenzione del Neuromed - contribuisce anche a far entrare l Italia in queste grandi ricerche che abbracciano tutto il mondo. La nostra regione, grazie al lavoro dei ricercatori e alla generosità dei partecipanti allo studio, diventa protagonista del panorama scientifico. Per l IRCCS Neuromed commenta Edoardo Romoli, Direttore Sanitario di Neuromed - significa un ulteriore esempio di come il nostro istituto sia votato ad una medicina che non pensa solo alla cura di alto livello. Per noi la prevenzione è una carta da giocare ogni giorno. Per il Neuromed le persone fuori dell ospedale, che non sono malate, sono altrettanto importanti e ci impegnano attivamente sul fronte della prevenzione. Cerca nel Sito WEB TV 30/05/ A Gorgoglione due allevatori uccisi con colpi di arma da fuoco 29/05/ Franco Gabrielli a Latronico 27/05/ Visita dell Ecumeno Cipriano a San Chirico R. 27/05/ Valentina Viola neo sindaco di Chiaromonte 24/05/ Torneo Giovanissimi a Francavilla 23/05/ Nasce l Osservatorio Jonico Indipendente Deposito Scorie Nucleari 20/05/ Operaio morto su A3, sindacati in sciopero 20/05/ Sbilanciamocia fa tappa a Senise 19/05/ Milano. Emilio Ronzoni vince il Trofeo Arte Ba-Rocco 19/05/ A Francavilla la marcia della Fedelissima NEWS BREVI 30/05/ Nova Siri: Il vangelo secondo Dimatteo posticipato al 7 Giugno Si comunica che, a causa delle avverse previsioni meteo, la performance di Gaetano Dimatteo dal titolo Il vangelo secondo Dimatteo, organizzata da Casa Callas con il Patrocinio del Comune di Nova Siri, sarà posticipata a sabato 7 Giugno alle ore 18:00 in P.zza Troisi a Marina di Nova Siri. 30/05/ Sospensione erogazione idricacomune di Picerno, 30 Maggio 2014 A causa della rottura della condotta adduttrice che rifornisce i serbatoi a servizio delle zone rurali dell'agro di Picerno, l'erogazione idrica verrà sospesa oggi, 30 Maggio 2014, dalle ore 11:00 fino alle ore 20:00, salvo imprevisti. Le località interessate sono: Alto Cesina, toppo del fico, toppo del casino, strada Tarallo, Marmo I, Pag. 6

7 LASIRITIDE.IT (WEB2) 2 / 2 Il Progetto Moli-sani Partito nel marzo 2005, ha coinvolto circa cittadini, residenti in Molise, per conoscere i fattori ambientali e genetici alla base delle malattie cardiovascolari e dei tumori. Lo studio Moli-sani, oggi basato nell IRCCS Neuromed, ha trasformato un intera Regione italiana in un grande laboratorio scientifico. L IRCCS Neuromed L Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico (IRCCS) Neuromed di Pozzilli (IS) rappresenta un punto di riferimento a livello italiano ed internazionale per la ricerca e la terapia nel campo delle malattie che colpiscono il sistema nervoso. Un centro in cui i medici, i ricercatori, il personale e gli stessi pazienti formano una alleanza rivolta a garantire il miglior livello di assistenza possibile e cure all avanguardia, guidate degli sviluppi scientifici più avanzati. 30/05/ Concorso Internazionale Città di Airola, la musica da camera incanta Tweet NEWS ITALIA E DALL' ESTERO Al quinto giorno arrivò lo spettacolo della musica da camera. Si sono esibiti ieri, giovedì 29 maggio, pianisti, arpisti, chitarristi e violinisti della sezione Formazioni da camera Quattro mani per la sesta edizione del Concorso Internazionale di Esecuzione Musicale Città di Airola, fondato e...-->continua 30/05/ Neuromed:Le stagioni del cuore (e delle sue malattie) Nella poesia, nei romanzi, nella cultura popolare, ci sono stagioni buone e altre cattive. Succede anche per il cuore. Una ricerca coordinata dall Istituto di medicina sociale e preventiva dell Università di Losanna, in Svizzera, con la collaborazione di diversi centri di ricerca internazionali, tra...-->continua Marmo II, strada S.S. 94, strada delle querce, bosco tre case, strada degli aviglianesi, Vallone Di Gaveta, strada degli orti. 29/05/ Incidente in periferia Potenza, un morto Un uomo, di circa 35 anni, è morto in un incidente stradale avvenuto nel pomeriggio tra due automobili in contrada Cavaliere, alla periferia di Potenza, e in cui è rimasta ferita in maniera grave una donna, che, però - secondo quanto si è appreso - non dovrebbe essere in pericolo di vita. L'incidente ha coinvolto una Smart e un'utilitaria: sul posto il 118 che ha trasportato la donna ferita all'ospedale San Carlo del capoluogo lucano. EDITORIALE La nostalgia e la civiltà del vicolo di Mario Ricciardulli* Eravamo piccoli, uscivamo dalla guerra e i nostri padri andavano in Svizzera, Francia e in America. La povertà ci circondava, sotto l'arco si dormiva sui cartoni nelle notti d'estate, nelle case vigeva una promiscuità tra animali ed uomini, non esistevano i servizi igienici e i bambini giocavano per strada sotto lo sguardo vigile e affettuoso degli anziani. L'adulto era rispettato ed ascoltato e l'amicizia solidale regnava tra le famiglie. Pullulava di gente...-- >continua 30/05/ Milano. Intralogistica, primo salone internazionale in Fiera Tutto quello che avverrà a Milano nel comparto delle Fiere, è indissolubilmente legato all l EXPO 2015, ormai vicinissimo alla inaugurazione. Manca meno di un anno ma tutti gli interessati stanno recu...-->continua 30/05/ Lucca:Rapina in supermercato, spari a cassiera Un bandito a volto scoperto ha rapinato il Penny Market di Pontetetto a Lucca: armato di fucile l'uomo ha sparato ad una cassiera che si trova adesso ricoverata all'ospedale di Lucca non in pericolo d...-->continua ALTRE NEWS CRONACA 30/05/ Carabinieri: controlli festa patronale Potenza, cinque denunce 30/05/ Pilota precipita con aereo da turismo, trovato dal Soccorso Alpino 30/05/ Il pane di San Costantino a Betlemme in un gemellaggio nel nome della pace 29/05/ Aviosuperficie Mattei, siglato contratto di gestione SPORT 30/05/ Fc Francavilla, arriva la prima conferma: è Gasperini 29/05/ Patron Casalnuovo, il calcio lo abbandono per sempre 29/05/ Il Trofeo Difesa San Biagio a Montescaglioso 29/05/ Endasiadi La finale nazionale centro-sud nel parco Appennino lucano Sommario Cronaca Sommario Sport Pag. 7

8 LAVOCESOCIALE.IT (WEB2) 1 / 2 scrivi al DIRETTORE scrivi alla REDAZIONE chi siamo gerenza contatti archivio giornale in pdf feed RSS home politica economia ambiente attualità cultura chiesa editoriali lettere Studio dell Università di Losanna con il Neuromed di Pozzilli, il freddo fa male al cuore di Carmine Alboretti 30 maggio 2014 attualità, sanità 0 commenti Nella poesia, nei romanzi, nella cultura popolare, ci sono stagioni buone e altre cattive. Succede anche per il cuore. Una ricerca coordinata dall Istituto di medicina sociale e preventiva dell Università di Losanna, in Svizzera, con la collaborazione di diversi centri di ricerca internazionali, tra i quali l IRCCS Neuromed di Pozzilli, e pubblicata sulla rivista Heart, dimostra infatti che i più comuni fattori di rischio cardiovascolare sono più alti in inverno che in estate. La stagione fredda, insomma, pesa sul cuore. I ricercatori hanno preso in esame ben 24 studi condotti in 15 Paesi del mondo, sia dell emisfero nord che di quello sud. Tutti gli studi avevano esaminato un certo numero di persone registrando, tra gli altri dati, peso corporeo, altezza, circonferenza della vita, pressione arteriosa, colesterolo, trigliceridi e glicemia. Sono tutti indicatori che possono determinare un maggiore o minore rischio di essere colpiti da una patologia cardiovascolare. Per ricevere il giornale via mail clicca qui Dal min. 38,23 si parla di noi Analizzando i dati relativi a oltre persone nell emisfero nord e quasi in quello sud, i ricercatori hanno potuto osservare come la stagione invernale coincida con un aumento di tutti quei fattori, aumentando quindi il rischio di malattie del cuore. E il clima è il principale imputato: tra emisfero nord e emisfero sud del pianeta la situazione è inversa. In altre parole, in generale il rischio è più alto nei mesi freddi, con picchi attorno a dicembre-gennaio per il nord e giugno-luglio per il sud del mondo. I nostri risultati spiegano i ricercatori suggeriscono che la temperatura, sia interna che esterna, possa giocare un ruolo importante. Come pure potrebbe farlo la maggiore o minore esposizione ai raggi solari, o ancora i livelli di inquinamento che cambiano con le stagioni. Con i suoi partecipanti reclutati in Molise, lo studio Moli-sani ha dato un importante contributo a questa ricerca mondiale. E un chiaro esempio dice Licia Iacoviello, responsabile del Progetto Moli-sani di come il Pag. 8

9 LAVOCESOCIALE.IT (WEB2) 2 / 2 nostro progetto stia contribuendo allo sviluppo della scienza internazionale. Proprio questa era la promessa che avevamo fatto ai nostri concittadini del Molise: questa regione, trasformata in un grande laboratorio scientifico, avrebbe contributo allo sviluppo della ricerca e della medicina, con vantaggi anche per popoli lontani. E ciò che sta succedendo. E non dimentichiamo che il Moli-sani aggiunge Giovanni de Gaetano, Responsabile del Dipartimento di Epidemiologia e Prevenzione del Neuromed contribuisce anche a far entrare l Italia in queste grandi ricerche che abbracciano tutto il mondo. La nostra regione, grazie al lavoro dei ricercatori e alla generosità dei partecipanti allo studio, diventa protagonista del panorama scientifico. Per l IRCCS Neuromed commenta Edoardo Romoli, Direttore Sanitario di Neuromed significa un ulteriore esempio di come il nostro istituto sia votato ad una medicina che non pensa solo alla cura di alto livello. Per noi la prevenzione è una carta da giocare ogni giorno. Per il Neuromed le persone fuori dell ospedale, che non sono malate, sono altrettanto importanti e ci impegnano attivamente sul fronte della prevenzione. Lascia un commento Devi essere loggato per scrivere un commento. Clicca per inviare un tuo pensiero al Papa. Lo recapiteremo alla Segreteria di Stato. Chiama la redazione» Usa Skype, chiama gratis! Prime pagine Pag. 9

10 METEOWEB.EU (WEB) 1 Venerdi, 30 Maggio 2014 Cerca nel Giornale HOME METEO DIRETTA METEO GEO-VULCANOLOGIA ASTRONOMIA MEDICINA & SALUTE TECNOLOGIA VIAGGI & TURISMO ALTRE SCIENZE Prestito Compass Inserisci i tuoi dati e prenota l'appuntamento in filiale Compila il form 4WNET Mazda CX-5 Il SUV Diesel 150CV già Euro6 da 21,7 km/l. Prova SKYACTIV TECHNOLOGY Salute: il rischio cardiovascolare più alto in inverno venerdì 30 maggio 2014, 13:46 di F.F. Mostra le mappe 24h, 48h, 72h +24h +48h +72h I fattori di rischio per le malattie cardiovascolari possono cambiare nel corso dell anno. La conferma arriva da uno studio dell Istituto di medicina sociale e preventiva dell Universita di Losanna, al quale hanno partecipato anche i ricercatori dell Irccs Neuromed di Pozzilli (Isernia). Analizzando i dati relativi a oltre 192 mila persone nell emisfero nord e quasi 46 mila in quello sud, i ricercatori hanno potuto osservare come la stagione invernale coincida con un aumento di tutti quei fattori, aumentando quindi il rischio di malattie del cuore. E il clima e il principale imputato: tra emisfero nord e emisfero sud del pianeta la situazione e inversa. In altre parole, in generale il rischio e piu alto nei mesi freddi, con picchi attorno a dicembre-gennaio per il nord e giugnoluglio per il sud del mondo. I nostri risultati spiegano i ricercatori suggeriscono che la temperatura, sia interna che esterna, possa giocare un ruolo importante. Come pure potrebbe farlo la maggiore o minore esposizione ai raggi solari, o ancora i livelli di inquinamento che cambiano con le stagioni. Per il Neuromed commenta il direttore sanitario, Edoardo Romoli questo risultato e un ulteriore esempio di come il nostro istituto sia votato ad una medicina che non pensa solo alla cura di alto livello. Per noi la prevenzione e una carta da giocare ogni giorno. Per il Neuromed le persone fuori dell ospedale, che non sono malate, sono altrettanto importanti e ci impegnano attivamente sul fronte della prevenzione. Campeggio Koversada Sito ufficiale di Campeggio Koversada a Croazia. Prenota scopri di più Mazda CX-5 Il SUV Diesel 150CV già Euro6 da 21,7 km/l. Prova SKYACTIV TECHNOLOGY 4WNET Campeggio Koversada Sito ufficiale di Campeggio Koversada a Croazia. Prenota scopri di più 4WNET Prestito Compass Prenota l'appuntamento in filiale. E' bello starvi vicino. Fissa un appuntamento NEWS 13:46 Salute: il rischio cardiovascolare più alto in inverno» leggi 13:45 Fumo: in un anno calato l entusiasmo per la sigaretta elettronica» leggi Malattie cardiovascolari: la prevenzione parte dalle scuole Salute, Policlinico Gemelli: i romani poco attenti allo stile di vita Salute: i pistacchi aiutano a prevenire il diabete Salute: la denervazione renale brucia alcune fibre nervose per combattere 13:43 Fecondazione eterologa: ecco il vademecum per la donazione dei gameti» leggi 13:40 Fumo: 1 bimbo su 5 respira male, colpa del vizio di mamma e papà» leggi 13:38 Ambiente: un biocombustibile dal legname di scarto per il trasporto marittimo» leggi Pag. 10

11 PANORAMASANITA.IT (WEB2) 1 Il mio account Termini e condizioni Home Chi siamo Shop Contatti Cerca nel sito I più comuni fattori di rischio cardiovascolare sono più alti in inverno che in estate Questa settimana su 30/05/2014 in News 0 Tweet I fattori di rischio per le malattie cardiovascolari possono cambiare nel corso dell anno. Lo dimostra una ricerca coordinata dall Istituto di medicina sociale e preventiva dell Università di Losanna, in Svizzera, con la collaborazione di diversi centri di ricerca internazionali, tra i quali l Irccs Neuromed di Pozzilli, e pubblicata sulla rivista Heart. Una ricerca coordinata dall Istituto di medicina sociale e preventiva dell Università di Losanna, in Svizzera, con la collaborazione di diversi centri di ricerca internazionali, tra i quali l Irccs Neuromed di Pozzilli, e pubblicata sulla rivista Heart, dimostra che i più comuni fattori di rischio cardiovascolare sono più alti in inverno che in estate. La stagione fredda, insomma, pesa sul cuore. I ricercatori hanno preso in esame ben 24 studi condotti in 15 Paesi del mondo, sia dell emisfero nord che di quello sud. Tutti gli studi avevano esaminato un certo numero di persone registrando, tra gli altri dati, peso corporeo, altezza, circonferenza della vita, pressione arteriosa, colesterolo, trigliceridi e glicemia. Sono tutti indicatori che possono determinare un maggiore o minore rischio di essere colpiti da una patologia cardiovascolare. Analizzando i dati relativi a oltre persone nell emisfero nord e quasi in quello sud, i ricercatori hanno potuto osservare come la stagione invernale coincida con un aumento di tutti quei fattori, aumentando quindi il rischio di malattie del cuore. E il clima è il principale imputato: tra emisfero nord e emisfero sud del pianeta la situazione è inversa. In altre parole, in generale il rischio è più alto nei mesi freddi, con picchi attorno a dicembre-gennaio per il nord e giugno-luglio per il sud del mondo. «I nostri risultati spiegano i ricercatori suggeriscono che la temperatura, sia interna che esterna, possa giocare un ruolo importante. Come pure potrebbe farlo la maggiore o minore esposizione ai raggi solari, o ancora i livelli di inquinamento che cambiano con le stagioni». Con i suoi partecipanti reclutati in Molise, lo studio Moli-sani ha dato un importante contributo a questa ricerca mondiale. «È un chiaro esempio dice Licia Iacoviello, responsabile del Progetto Moli-sani di come il nostro progetto stia contribuendo allo sviluppo della scienza internazionale. Proprio questa era la promessa che avevamo fatto ai nostri concittadini del Molise: questa regione, trasformata in un grande laboratorio scientifico, avrebbe contributo allo sviluppo della ricerca e della medicina, con vantaggi anche per popoli lontani. È ciò che sta succedendo». «E non dimentichiamo che il Moli-sani aggiunge Giovanni de Gaetano, Responsabile del Dipartimento di Epidemiologia e Prevenzione del Neuromed contribuisce anche a far entrare l Italia in queste grandi ricerche che abbracciano tutto il mondo. La nostra regione, grazie al lavoro dei ricercatori e alla generosità dei partecipanti allo studio, diventa protagonista del panorama scientifico». «Per l Irccs Neuromed commenta Edoardo Romoli, Direttore Sanitario di Neuromed significa un ulteriore esempio di come il nostro istituto sia votato ad una medicina che non pensa solo alla cura di alto livello. Per noi la prevenzione è una carta da giocare ogni giorno. Per il Neuromed le persone fuori dell ospedale, che non sono malate, sono altrettanto importanti e ci impegnano attivamente sul fronte della prevenzione». Numero Maggio 2014 Abbonati subito Appuntamenti 25 Congresso Nazionale Sid, Società Italiana di Diabetologia maggio 12:00 - maggio 12:00 45 Congresso Nazionale Anmco di Cardiologia maggio 08:00 - maggio 17:00 XXVII Congresso Nazionale Anma, Associazione Nazionale medici d azienda e competenti maggio 08:00 - maggio 17:00 Vedi tutti gli eventi Trapianti, Amcli: indispensabile un accurato controllo microbiologico del donatore Newsletter La tua Non ci sono ancora commenti. Iscriviti Pag. 11

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE. Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: ... ... ... ... ... ...

VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE. Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: ... ... ... ... ... ... LA CITTÀ VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE 1. Parole per capire Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: città... città industriale... pianta della città...

Dettagli

CITTÀ POLITICA CRONACA SINDACATI SPETTACOLO SPORT ECONOMIA. Viabilità provinciale, aggiudicati i lavori finanziati con i Fondi FAS

CITTÀ POLITICA CRONACA SINDACATI SPETTACOLO SPORT ECONOMIA. Viabilità provinciale, aggiudicati i lavori finanziati con i Fondi FAS Pagina 1 di 5 Home 0881.568734 redazione@teleradioerre.it CITTÀ POLITICA CRONACA SINDACATI SPETTACOLO SPORT ECONOMIA SANITÀ CULTURA Invia query BREAKING NEWS un corso educativo per la vignetta razzista

Dettagli

ZCZC7939/SXR OFI89189_SXR_QBXX R SPE S57 QBXX Arte: opere Talani a villa Artimino

ZCZC7939/SXR OFI89189_SXR_QBXX R SPE S57 QBXX Arte: opere Talani a villa Artimino ZCZC7939/SXR OFI89189_SXR_QBXX R SPE S57 QBXX Arte: opere Talani a villa Artimino (ANSA) - FIRENZE, 23 APR - Saranno le opere del pittore e scultore toscano Giampaolo Talani a inaugurare, il prossimo 25

Dettagli

Consumo medio giornaliero di sodio e potassio nella popolazione italiana adulta

Consumo medio giornaliero di sodio e potassio nella popolazione italiana adulta PROGRAMMA MINISAL Sottoprogetto ISS www.menosalepiusalute.it MINISAL-GIRCSI BUONE PRATICHE SULL'ALIMENTAZIONE: VALUTAZIONE DEL CONTENUTO DI SODIO, POTASSIO E IODIO NELLA DIETA DEGLI ITALIANI Consumo medio

Dettagli

ENTERPRISE EBG EUROPEAN BUSINESS GAME

ENTERPRISE EBG EUROPEAN BUSINESS GAME Associazione Provinciale di Ravenna ENTERPRISE EBG EUROPEAN BUSINESS GAME COME PENSARE ALLA PROPRIA IDEA D IMPRESA IN 5 STEP 1 STEP UNO RIFLESSIONI PER INDIVIDUARE LE BUSINESS IDEA ALCUNI MODI PER INDIVIDUARE

Dettagli

LING RACCONTA IL SUO VIAGGIO

LING RACCONTA IL SUO VIAGGIO LING RACCONTA IL SUO VIAGGIO Sono arrivata in Italia in estate perché i miei genitori lavoravano già qui. Quando ero in Cina, io e mia sorella Yang abitavamo con i nonni, perciò mamma e papà erano tranquilli.

Dettagli

23 APRILE 2015 L IDEA

23 APRILE 2015 L IDEA IL PROGETTO 23 APRILE 2015 L IDEA Il 23 aprile è la Giornata mondiale del libro e del diritto d autore, è il giorno di San Giorgio a Barcellona, è il giorno della World Book Night in Inghilterra, è il

Dettagli

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO Art. 1 - L, con sede sociale in Villaricca (Napoli), alla

Dettagli

EVENTI! LABORATORI! ESCURSIONI!

EVENTI! LABORATORI! ESCURSIONI! ESTATE 2015 EVENTI LABORATORI ESCURSIONI Con il patrocinio di: In collaborazione con www.sopraesottoilmare.net ESTATE 2015 UNA PROPOSTA INNOVATIVA SOPRA E SOTTO IL MARE PROPONE UN ATTIVITA UNICA IN ITALIA

Dettagli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli Siamo abituati a pensare al Natale come una festa statica, di pace, tranquillità, davanti

Dettagli

la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook

la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook wishpond EBOOK la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook wishpond.it indice Capitolo 1 Metodo #1 per aumentare i Mi piace su Facebook: Concorsi 5 Capitolo 5 Metodo #5 per aumentare

Dettagli

Produzioni dal Basso. Manuale di utilizzo della piattaforma

Produzioni dal Basso. Manuale di utilizzo della piattaforma Produzioni dal Basso Manuale di utilizzo della piattaforma FolkFunding 2015 Indice degli argomenti: 1 - CROWDFUNDING CON PRODUZIONI DAL BASSO pag.3 2 - MODALITÁ DI CROWDFUNDING pag.4 3- CARICARE UN PROGETTO

Dettagli

Con la vaccinazione l influenza si allontana. La prevenzione dell influenza

Con la vaccinazione l influenza si allontana. La prevenzione dell influenza Con la vaccinazione l influenza si allontana La prevenzione dell influenza La vaccinazione antinfluenzale è il mezzo più efficace di protezione dalla malattia e di riduzione delle sue complicanze per le

Dettagli

Guida agli strumenti etwinning

Guida agli strumenti etwinning Guida agli strumenti etwinning Registrarsi in etwinning Prima tappa: Dati di chi effettua la registrazione Seconda tappa: Preferenze di gemellaggio Terza tappa: Dati della scuola Quarta tappa: Profilo

Dettagli

Company Profile 2014

Company Profile 2014 Company Profile 2014 Perché Alest? Quando una nuova azienda entra sul mercato, in particolare un mercato saturo come quello informatico viene da chiedersi: perché? Questo Company Profile vuole indicare

Dettagli

INTERACTIVE ADVERTISING New media per nuove strategie

INTERACTIVE ADVERTISING New media per nuove strategie INTERACTIVE ADVERTISING New media per nuove strategie Mobile Marketing Interattivo QR Code Inside Active Mailing Interattivo Interattivo Chi Siamo Interactive Advertising si avvale di un network di manager

Dettagli

ADOTTATO DALLA DIVISIONE DI CARDIOLOGIA DELL UNIVERSITA MAGNA GRAECIA

ADOTTATO DALLA DIVISIONE DI CARDIOLOGIA DELL UNIVERSITA MAGNA GRAECIA IL COLESTEROLO BENVENUTI NEL PROGRAMMA DI RIDUZIONE DEL COLESTEROLO The Low Down Cholesterol DELL American Heart Association ADOTTATO DALLA DIVISIONE DI CARDIOLOGIA DELL UNIVERSITA MAGNA GRAECIA www.unicz.it/cardio

Dettagli

La valutazione degli indicatori di processo e di outcome Francesco Dotta

La valutazione degli indicatori di processo e di outcome Francesco Dotta La valutazione degli indicatori di processo e di outcome Francesco Dotta U.O. Diabetologia, Policlinico Le Scotte Università di Siena GLI INDICATORI: DEFINIZIONE L indicatore è un informazione, quantitativa

Dettagli

Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone opere e di intensa carità. Papa Giovanni XXIII (28 dicembre 1958)

Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone opere e di intensa carità. Papa Giovanni XXIII (28 dicembre 1958) NOTIZIARIO PARROCCHIALE Anno XC - N 8 dicembre 2012 - L Angelo in Famiglia Pubbl. mens. - Sped. abb. post. 50% Bergamo Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone

Dettagli

Meno carte più sicurezza. Procedure semplificate per la prevenzione incendi C O R P O N A Z I O N A L E

Meno carte più sicurezza. Procedure semplificate per la prevenzione incendi C O R P O N A Z I O N A L E FUOCO DEL VIGILI Meno carte più sicurezza Procedure semplificate per la prevenzione incendi C O R P O N A Z I O N A L E Premessa La semplificazione per le procedure di prevenzione incendi entra in vigore

Dettagli

NOTE DI SINTESI AI DATI STATISTICI DEL MOVIMENTO TURISTICO REGISTRATO IN PROVINCIA DI BRESCIA NELL ANNO 2010 CON IL CONFRONTO 2009

NOTE DI SINTESI AI DATI STATISTICI DEL MOVIMENTO TURISTICO REGISTRATO IN PROVINCIA DI BRESCIA NELL ANNO 2010 CON IL CONFRONTO 2009 NOTE DI SINTESI AI DATI STATISTICI DEL MOVIMENTO TURISTICO REGISTRATO IN PROVINCIA DI BRESCIA NELL ANNO 2010 CON IL CONFRONTO 2009 Arrivi 2.016.536 Presenze 8.464.905 PROVINCIA IN COMPLESSO Arrivi: superata

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA PARTECIPAZIONE AL SZIGET & HOME SOUND FEST 2015 PREMESSE FONDAMENTALI

REGOLAMENTO PER LA PARTECIPAZIONE AL SZIGET & HOME SOUND FEST 2015 PREMESSE FONDAMENTALI REGOLAMENTO PER LA PARTECIPAZIONE AL SZIGET & HOME SOUND FEST 2015 -- selezioni nazionali per il Sziget Festival 2015 di Budapest (HU) e per l Home Festival 2015 di Treviso -- La selezione denominata SZIGET

Dettagli

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni.

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. 8 regioni settentrionali: il Piemonte (Torino), la Val d Aosta (Aosta),

Dettagli

PIANO A.S. 2015/2016

PIANO A.S. 2015/2016 Direzione Didattica Statale 1 Circolo De Amicis Acquaviva delle Fonti (BA) BAEE03600L@ISTRUZIONE.IT - BAEE03600L@PEC.ISTRUZIONE.IT www.deamicis.gov.it PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA A.S. 2015/2016 Prendete

Dettagli

1 di 2 04/10/2012 10:12

1 di 2 04/10/2012 10:12 http://fe-mn-andi.mag-news.it/nl/n.jsp?6o.vp.a.a.a.a 1 di 2 04/10/2012 10:12 Numero 4 - Novembre 2010 Il potere degli eletti : come lo interpretano alcuni e cosa ne penso io. Uno dei temi che sicuramente

Dettagli

Ascolto, gestione degli spazi social e analisi con Hootsuite.com

Ascolto, gestione degli spazi social e analisi con Hootsuite.com Ascolto, gestione degli spazi social e analisi con Hootsuite.com #TTTourism // 30 settembre 2014 - Erba Hootsuite Italia Social Media Management HootsuiteIT Diego Orzalesi Hootsuite Ambassador Programma

Dettagli

C.A.P.A.C. Politecnico del Commercio e del Turismo

C.A.P.A.C. Politecnico del Commercio e del Turismo AVVISO FOR.TE 3/12 OFFERTA FORMATIVA CAPAC POLITECNICO DEL COMMERCIO E DEL TURISMO CF4819_2012 Sicurezza: formazione specifica basso rischio - aggiornamento 4 ore Lavoratori che devono frequentare il modulo

Dettagli

IL TEMPO METEOROLOGICO

IL TEMPO METEOROLOGICO VOLUME 1 CAPITOLO 4 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE IL TEMPO METEOROLOGICO 1. Parole per capire A. Conosci già queste parole? Scrivi il loro significato o fai un disegno: tempo... Sole... luce... caldo...

Dettagli

Nuova edizione della Guida all Import-Export del Tessile-Abbigliamento-Moda

Nuova edizione della Guida all Import-Export del Tessile-Abbigliamento-Moda COMUNICATO STAMPA Nuova edizione della Guida all Import-Export del Tessile-Abbigliamento-Moda Al convegno L Italian Style nei paesi emergenti: mito o realtà? - Russia, India e Cina - presentata la quarta

Dettagli

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di 1 Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di N. e N. 2 Celebrare un anniversario non significa rievocare in modo nostalgico una avvenimento del passato, ma celebrare nella lode e nel rendimento

Dettagli

Dipartimento di Sanità Pubblica: i dati di attività del 2014

Dipartimento di Sanità Pubblica: i dati di attività del 2014 Conferenza Stampa Dipartimento di Sanità Pubblica: i dati di attività del 2014 Lunedì 6/07/2015 ore 11.00 Sala Riunioni - Direzione Generale AUSL Strada del Quartiere 2/A - Parma Alla Conferenza Stampa

Dettagli

I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE. Caratteristiche e comportamento di spesa

I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE. Caratteristiche e comportamento di spesa L ITALIA E IL TURISMO INTERNAZIONALE NEL Risultati e tendenze per incoming e outgoing Venezia, 11 aprile 2006 I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE Caratteristiche e comportamento di spesa Valeria Minghetti CISET

Dettagli

COME VINCERE IL CALDO

COME VINCERE IL CALDO Centro Nazionale per la Prevenzione e il Controllo delle Malattie ESTATE SICURA COME VINCERE IL CALDO Raccomandazioni per il personale che assiste gli anziani a casa ESTATE SICURA COME VINCERE IL CALDO

Dettagli

Guida alla promozione, all adesione e al sostegno dell iniziativa europea Uno di Noi.

Guida alla promozione, all adesione e al sostegno dell iniziativa europea Uno di Noi. Guida alla promozione, all adesione e al sostegno dell iniziativa europea Uno di Noi. 6 maggio 2013 Perché l embrione umano è già uno di noi Comitato italiano UNO DI NOI Lungotevere dei Vallati 10, 00186

Dettagli

1. Lo sport mens sana in corpore sano

1. Lo sport mens sana in corpore sano 1. Lo sport mens sana in corpore sano Mens sana in corpore sano è latino e vuol dire che lo sport non fa bene soltanto al corpo ma anche alla mente. E già ai tempi dei romani si apprezzavano le attività

Dettagli

Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive

Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive Dipartimento della Pubblica Sicurezza Stagione sportiva 2011/2012 Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive Determinazione n. 26/2012 del 30 maggio 2012 L Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni

Dettagli

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo.

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. impostazioni di sistema postazione clinica studio privato sterilizzazione magazzino segreteria amministrazione sala di attesa caratteristiche UNO tiene

Dettagli

Viaggiare all estero in emodialisi con noi si può!

Viaggiare all estero in emodialisi con noi si può! Pag. 1/3 Viaggiare all estero in emodialisi con noi si può! (Articolo tratto da ALCER n 153 edizione 2010) Conoscere posti nuovi, nuove culture e relazionarsi con persone di altri paesi, di altre città

Dettagli

Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria

Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria Ufficio di Segreteria: Viale Liguria Rozzano (MI) Tel. 02 57501074 Fax. 028255740 e-mail: segreteria@medialuinifalcone.it sito: www.icsliguriarozzano.gov.it Recapiti

Dettagli

I MIGLIORI SI RICONOSCONO DAI RISULTATI

I MIGLIORI SI RICONOSCONO DAI RISULTATI I MIGLIORI SI RICONOSCONO DAI RISULTATI LO STRUMENTO PER GESTIRE A 360 LE ATTIVITÀ DELLO STUDIO, CON IL MOTORE DI RICERCA PIÙ INTELLIGENTE, L UNICO CHE TI CAPISCE AL VOLO. www.studiolegale.leggiditalia.it

Dettagli

MORTI BIANCHE/ SENATORI PD, NUOVO GOVERNO PROSEGUA LAVORO

MORTI BIANCHE/ SENATORI PD, NUOVO GOVERNO PROSEGUA LAVORO Pagina 1 di 5 Giovedì, 8 Maggio 2008 Notizie Web Politica NOTIZIE Cronaca Economia Esteri Politica Scienze e Tech Spettacoli Sport Top New MORTI BIANCHE/ SENATORI PD, NUOVO GOVERNO PROSEGUA LAVORO Presentata

Dettagli

Si parla di noi. Si gira in Toscana. Iniziative ed eventi

Si parla di noi. Si gira in Toscana. Iniziative ed eventi INDICE RASSEGNA STAMPA Si parla di noi Repubblica Firenze 27/03/2014 p. XIV KOREA FILM FESTIVAL 1 Nazione Massa Carrara Si gira in Toscana 27/03/2014 p. 26 Si cercano attori e comparse per un film che

Dettagli

ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco

ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco Sul far della sera la famiglia si riunisce in casa per la preghiera. Ove fosse possibile si suggerisce di

Dettagli

una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO IGNAZIOMARINO.IT

una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO IGNAZIOMARINO.IT una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO IGNAZIOMARINO.IT SEGUI LE STORIE DI IGNAZIO E DEL SUO ZAINO MAGICO Ciao mi chiamo Ignazio Marino, faccio il medico e voglio fare il sindaco di Roma.

Dettagli

FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente

FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente un grande evento mondiale una grande festa popolare Che cos è Far east Film Festival? Un grande evento popolare Far East

Dettagli

CONCORSO A PREMI DENOMINATO #MilionidiNomi CL 141/2015

CONCORSO A PREMI DENOMINATO #MilionidiNomi CL 141/2015 CONCORSO A PREMI DENOMINATO #MilionidiNomi CL 141/2015 SOGGETTO PROMOTORE: F.C. Internazionale Milano Spa, Corso Vittorio Emanuele II 9, 20122 Milano P.IVA 04231750151 (di seguito Promotore ). SOGGETTO

Dettagli

La Buona Novella: Dio ha mandato il suo Figlio

La Buona Novella: Dio ha mandato il suo Figlio CREDO IN GESÙ CRISTO, IL FIGLIO UNIGENITO DI DIO La Buona Novella: Dio ha mandato il suo Figlio Incominciamo a sfogliare il Catechismo della Chiesa Cattolica. Ce ne sono tante edizioni. Tra le mani abbiamo

Dettagli

Convegno. riflessioni PRESENTAZIONE. Copernico, 38. Via. Rev. 0 del 19/10/2010. pag. 1 di 6

Convegno. riflessioni PRESENTAZIONE. Copernico, 38. Via. Rev. 0 del 19/10/2010. pag. 1 di 6 Convegno AL TERMINE DI TELEMACO riflessioni a margine dell esperienza svolta www.telemaco.regione.lombardia.it Codice evento: SDSS 10092/AE VENERDI 12 NOVEMBRE 2010, ore 10.000 18.00 Politecnico di Milano

Dettagli

Artoni Europe: ampliata la copertura geografica del servizio di import/export in Europa

Artoni Europe: ampliata la copertura geografica del servizio di import/export in Europa 03 NOV 2014 Artoni Europe: ampliata la copertura geografica del servizio di import/export in Europa Da oggi Artoni Europe, servizio internazionale di Artoni Trasporti, raggiunge ben 32 paesi Europei con

Dettagli

AZIENDA PER I SERVIZI SANITARI N 4 MEDIO FRIULI Via Pozzuolo, 330 33100 UDINE **** DIREZIONE GENERALE

AZIENDA PER I SERVIZI SANITARI N 4 MEDIO FRIULI Via Pozzuolo, 330 33100 UDINE **** DIREZIONE GENERALE AZIENDA PER I SERVIZI SANITARI N 4 MEDIO FRIULI Via Pozzuolo, 330 33100 UDINE **** DIREZIONE GENERALE CENTRO ASSISTENZA PRIMARIA PRESSO IL DISTRETTO DI CIVIDALE Dicembre 2014 1 Indice Premessa 1) La progettualità

Dettagli

Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla

Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla Cagliari 4 dicembre 2012 Centro di ricerca FO.CU.S. Progetto di ricerca a supporto dei territori per l individuazione

Dettagli

Come è fatto un giornale?

Come è fatto un giornale? Come è fatto un giornale? 1. Com'è fatto un giornale? 2. Per iniziare o la testata è il titolo del giornale. o le manchette (manichette) sono dei box pubblicitari che le stanno al lato 3. La prima pagina

Dettagli

Protocollo Adotta una Scuola per l EXPO 2015 VADEMECUM

Protocollo Adotta una Scuola per l EXPO 2015 VADEMECUM Protocollo Adotta una Scuola per l EXPO 2015 VADEMECUM INDICE Premessa Adotta una Scuola per l EXPO 2015: obiettivi Tipologie di scuole La procedura di selezione delle scuole Le modalità per adottare la

Dettagli

L UNIONE EUROPEA. L Unione europea, invece, è una grande famiglia di 27 Stati 1 europei con più di 450 milioni di abitanti

L UNIONE EUROPEA. L Unione europea, invece, è una grande famiglia di 27 Stati 1 europei con più di 450 milioni di abitanti L UNIONE EUROPEA Prima di iniziare è importante capire la differenza tra Europa e Unione europea. L Europa è uno dei cinque continenti, insieme all Africa, all America, all Asia e all Oceania. Esso si

Dettagli

CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ)

CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ) CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ) La musica è l'armonia dell'anima Alessandro Baricco, Castelli di rabbia Premessa L insegnamento di uno strumento musicale nella

Dettagli

AZIONE CATTOLICA ADOLESCENTI ITINERARIO FORMATIVO SKYSCRAPER SECOND GUIDA PER L EDUCATORE

AZIONE CATTOLICA ADOLESCENTI ITINERARIO FORMATIVO SKYSCRAPER SECOND GUIDA PER L EDUCATORE AZIONE CATTOLICA ADOLESCENTI ITINERARIO FORMATIVO SKYSCRAPER SECOND GUIDA PER L EDUCATORE Presentazione La guida dell educatore vuole essere uno strumento agile per preparare gli incontri con i ragazzi.

Dettagli

Un workshop eccezionale

Un workshop eccezionale Un posto splendido Ischia, l isola bella nel Golfo di Napoli, nata da un vulcano. Al sud dell Isola si trova un albergo in mezzo alla natura, 200 m sopra il mare, in un giardino romantico con le palme,

Dettagli

Conoscere per non avere paura. Capire che si può fare molto, ma non tutto. Accudire con attenzione e rispetto.

Conoscere per non avere paura. Capire che si può fare molto, ma non tutto. Accudire con attenzione e rispetto. Conoscere per non avere paura. Capire che si può fare molto, ma non tutto. Accudire con attenzione e rispetto. Gentili congiunti, Questa piccola guida è stata creata per voi con l obiettivo di aiutarvi

Dettagli

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso LIBERI PENSIERI PER LIBERI SENTIMENTI La riflessione circa In viaggio verso l incontro come ci è stato proposto, nasce attorno alla lettura del romanzo : C è nessuno?

Dettagli

D. Altre attività formative Stage, attività esterne, tesine (con file già formattato), idoneità, etc. ELENCO DELLE DOMANDE (versione stampabile)

D. Altre attività formative Stage, attività esterne, tesine (con file già formattato), idoneità, etc. ELENCO DELLE DOMANDE (versione stampabile) D. Altre attività formative Stage, attività esterne, tesine (con file già formattato), idoneità, etc. ELENCO DELLE DOMANDE (versione stampabile) D1. COSA SONO LE ALTRE ATTIVITÀ FORMATIVE? D2. COME SI OTTENGONO

Dettagli

ORARI E GIORNI VISITE FISCALI 2014-2015. CAMBIA TUTTO PER I LAVORATORI DIPENDENTI - ECCO COME

ORARI E GIORNI VISITE FISCALI 2014-2015. CAMBIA TUTTO PER I LAVORATORI DIPENDENTI - ECCO COME ORARI E GIORNI VISITE FISCALI 2014-2015. CAMBIA TUTTO PER I LAVORATORI DIPENDENTI - ECCO COME Gli Orari Visite Fiscali 2014 2015 INPS lavoratori assenti per malattia dipendenti pubblici, insegnanti, privati,

Dettagli

giuseppe.marziali@gmail.com giuseppe.marziali@sanita.marche.it 03/04/1956 Porto Sant Elpidio (FM) MRZGPP56D03G921O Febbraio 2010 ad oggi

giuseppe.marziali@gmail.com giuseppe.marziali@sanita.marche.it 03/04/1956 Porto Sant Elpidio (FM) MRZGPP56D03G921O Febbraio 2010 ad oggi F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Qualifica Professionale MARZIALI GIUSEPPE Medico Chirurgo, Specialista in Malattie dell Apparato Cardiovascolare,

Dettagli

In collaborazione con:

In collaborazione con: In collaborazione con: DAY CAMP Peschiera del Garda dal 15 al 20 giugno / dal 22 al 27 giugno / dal 29 giugno al 4 luglio Centro Sportivo Parc Hotel Paradiso Borgo Roma dal 15 al 20 giugno Centro Sportivo

Dettagli

Che cosa fai di solito?

Che cosa fai di solito? Che cosa fai di solito? 2 1 Ascolta la canzone La mia giornata, ritaglia e incolla al posto giusto le immagini di pagina 125. 10 dieci Edizioni Edilingua unità 1 2 Leggi. lindylindy@forte.it ciao Cara

Dettagli

ANTINTRUSIONE - ANTINCENDIO - DIFESE PASSIVE - HOME & BUILDING AUTOMATION - INTELLIGENCE E ANTITERRORISMO - POLIZIA LOCALE E VIGILANZA PRIVATA

ANTINTRUSIONE - ANTINCENDIO - DIFESE PASSIVE - HOME & BUILDING AUTOMATION - INTELLIGENCE E ANTITERRORISMO - POLIZIA LOCALE E VIGILANZA PRIVATA ANTINTRUSIONE - ANTINCENDIO - DIFESE PASSIVE - HOME & BUILDING AUTOMATION - INTELLIGENCE E ANTITERRORISMO - POLIZIA LOCALE E VIGILANZA PRIVATA RHO, DAL 25 AL 28 NOVEMBRE 2008 Un quarto di secolo di storia,

Dettagli

Regolamento Centri di Aggregazione Sociale/Ludoteche

Regolamento Centri di Aggregazione Sociale/Ludoteche COMUNE di ORISTANO Provincia di Oristano Assessorato ai Servizi Sociali Regolamento Centri di Aggregazione Sociale/Ludoteche Approvato con Delibera di C.C. n. 38 del 20.05.2014 1 INDICE TITOLO I DISPOSIZIONI

Dettagli

Spiegami e dimenticherò, mostrami e

Spiegami e dimenticherò, mostrami e PROGETTO Siracusa e Noto anche in lingua dei segni Spiegami e dimenticherò, mostrami e ricorderò, coinvolgimi e comprenderò. (Proverbio cinese) Relatrice: Prof.ssa Bernadette LO BIANCO Project Manager

Dettagli

Porto di mare senz'acqua

Porto di mare senz'acqua Settembre 2014 Porto di mare senz'acqua Nella comunità di Piquiá passa un onda di ospiti lunga alcuni mesi Qualcuno se ne è già andato. Altri restano a tempo indeterminato D a qualche tempo a questa parte,

Dettagli

Proposta per un Nuovo Stile di Vita.

Proposta per un Nuovo Stile di Vita. UNA BUONA NOTIZIA. I L M O N D O S I P U ò C A M B I A R E Proposta per un Nuovo Stile di Vita. Noi giovani abbiamo tra le mani le potenzialità per cambiare questo mondo oppresso da ingiustizie, abusi,

Dettagli

Commento al Vangelo. Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione. fra Luca Minuto. Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso

Commento al Vangelo. Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione. fra Luca Minuto. Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso Commento al Vangelo Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione fra Luca Minuto Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso Dal Vangelo secondo Matteo In quel tempo, gli undici discepoli andarono in Galilea, sul monte

Dettagli

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica:

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica: Pasta per due 5 Capitolo 1 Libero Belmondo è un uomo di 35 anni. Vive a Roma. Da qualche mese Libero accende il computer tutti i giorni e controlla le e-mail. Minni è una ragazza di 28 anni. Vive a Bangkok.

Dettagli

Istituto Comprensivo di Via Nazario Sauro Brugherio Via Nazario Sauro 135 Tel. 039. 2873466 e mail istituto : icsauro@yahoo.it

Istituto Comprensivo di Via Nazario Sauro Brugherio Via Nazario Sauro 135 Tel. 039. 2873466 e mail istituto : icsauro@yahoo.it Istituto Comprensivo di Via Nazario Sauro Brugherio Via Nazario Sauro 135 Tel. 039. 2873466 e mail istituto : icsauro@yahoo.it Anno Scolastico 2010-2011 Email: icsauro@yahoo.it Fratelli Grimm La Scuola

Dettagli

L analisi dei villi coriali

L analisi dei villi coriali 12 L analisi dei villi coriali Testo modificato dagli opuscoli prodotti dal Royal College of Obstetricians and Gynaecologists dell Ospedale Guy s and St Thomas di Londra. www.rcog.org.uk/index.asp?pageid=625

Dettagli

Grande distribuzione contro piccola? Quello che conta è la bravura

Grande distribuzione contro piccola? Quello che conta è la bravura ABBONATI RIVISTE ONLINE! TROVA AZIENDE EDILBOX CONTATTI HOME NEWS! AZIENDE ECONOMIA EDILIZIA IMMOBILI APPUNTAMENTI! LEGGI & NORME Grande distribuzione contro piccola? Quello che conta è la bravura CERCA

Dettagli

Sommario Rassegna Stampa

Sommario Rassegna Stampa Sommario Rassegna Stampa Pagina Testata Data Titolo Pag. Rubrica Edilizia 38 Il Sole 24 Ore 23/01/2015 IN BREVE - EDILIZIA 3 Rubrica Lavori pubblici 36 Il Messaggero - Cronaca di Roma 23/01/2015 DAL MUSEO

Dettagli

SCHEDA INFORMATIVA SU ARPAT

SCHEDA INFORMATIVA SU ARPAT SCHEDA INFORMATIVA SU ARPAT ARPAT: cos è ARPAT, l Agenzia regionale per la protezione ambientale della Toscana, è attiva dal 1996. Attraverso una rete di Dipartimenti provinciali presenti sul territorio

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome SCALA UMBERTO Nazionalità Italiana Data di nascita 28/02/1956 ESPERIENZA LAVORATIVA ATTUALE Dal 01-05-2003 a tutt oggi Indirizzo sede

Dettagli

SUNDAY POETS. Destinatari del premio

SUNDAY POETS. Destinatari del premio SUNDAY POETS Destinatari del premio I destinatari del Premio sono i lettori de La Stampa (quotidiano, sito e app) senza limiti di residenza o nazionalità. Il Premio è un talent contest dedicato a poeti

Dettagli

Come si fa un giornale

Come si fa un giornale Come si fa un giornale COME SI FA UN GIORNALE dall idea alla distribuzione Un giornale è una struttura complessa composta da un gruppo di persone che lavorano insieme che chiameremo LA REDAZIONE Al vertice

Dettagli

NOVITÀ ASSOLUTA NEL PANORAMA DEL TURISMO SCOLASTICO SICILIANO, IN COLLABORAZIONE CON LA SCUOLA DELLA GIOIA- FAVOLANDIA

NOVITÀ ASSOLUTA NEL PANORAMA DEL TURISMO SCOLASTICO SICILIANO, IN COLLABORAZIONE CON LA SCUOLA DELLA GIOIA- FAVOLANDIA Il Museo Diocesano di Catania desidera, anche quest anno, proseguire con le scuole l impegno e la ricerca educativa con particolare attenzione ai Beni Culturali, Artistici e Ambientali. L alleanza fra

Dettagli

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Newsletter n.1 / presentazione ravenna 2013 / in distribuzione febbraio 2013 Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Info: Web: www.ravenna2013.it Mail: ravenna2013@labelab.it / Telefono: 366.3805000

Dettagli

LE SCALE M U S I C A PER LA TUA SALUTE CALORIE AUTOSTIMA LONGEVITÀ EFFICIENZA. Aumenti la tua salute, se sali le scale. Perdi peso, se sali le scale

LE SCALE M U S I C A PER LA TUA SALUTE CALORIE AUTOSTIMA LONGEVITÀ EFFICIENZA. Aumenti la tua salute, se sali le scale. Perdi peso, se sali le scale SALUTE Aumenti la tua salute, CALORIE Perdi peso, AUTOSTIMA Accresci la tua autostima, LONGEVITÀ Allunghi la tua vita, EFFICIENZA Potenzi i tuoi muscoli e migliori il tuo equilibrio, LE SCALE M U S I C

Dettagli

Notte Europea dei Ricercatori a L Aquila il 26 settembre

Notte Europea dei Ricercatori a L Aquila il 26 settembre giovedì, luglio 10th, 2014 10:06 AM Contatti Meteo Attualita Esteri Politica Economia e Finanza Cultura e Spettacolo Scienza e medicina PANDORA laboratori di visioni Notte Europea dei Ricercatori a L Aquila

Dettagli

STORIA E TRADIZIONE. Da allora Tradizione e Qualità sono rimasti il fiore all occhiello della Pasticceria Orlandi.

STORIA E TRADIZIONE. Da allora Tradizione e Qualità sono rimasti il fiore all occhiello della Pasticceria Orlandi. STORIA E TRADIZIONE La Pasticceria Orlandi nasce per volontà di Romano Orlandi che dopo una lunga gavetta nelle più famose pasticcerie milanesi, nel 1952 decide di mettersi in proprio aprendo il suo negozio

Dettagli

PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1

PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 ALLEGATO 6 ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 TITOLO DEL PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 Settore e Area di Intervento: SETTORE: ASSISTENZA AREA: ESCLUSIONE GIOVANILE OBIETTIVI DEL

Dettagli

Carta dei servizi Estate Ragazzi Estate Bambini Carta dei servizi Estate Ragazzi Estate Bambini

Carta dei servizi Estate Ragazzi Estate Bambini Carta dei servizi Estate Ragazzi Estate Bambini Carta dei servizi Servizio Attività del Tempo Libero 1 REALIZZATA A CURA DI: Servizio Attività del Tempo Libero Comune di Bolzano Michela Voltani Elena Bettini Anita Migl COORDINAMENTO PROGETTO Cristina

Dettagli

OSTEOPOROSI. CENTRO PREVENZIONE DIAGNOSI e TERAPIA DELL OSTEOPOROSI. *Come prevenirla* *Come curarla* *Consigli pratici* Resp. Dott.

OSTEOPOROSI. CENTRO PREVENZIONE DIAGNOSI e TERAPIA DELL OSTEOPOROSI. *Come prevenirla* *Come curarla* *Consigli pratici* Resp. Dott. C. I. D. I. M. U. CENTRO PREVENZIONE DIAGNOSI e TERAPIA DELL OSTEOPOROSI Resp. Dott. Antonio Vercelli OSTEOPOROSI *Come prevenirla* *Come curarla* *Consigli pratici* *Cos è l osteoporosi?* L osteoporosi

Dettagli

Bando - Avviso Grand Soleil Cup 30 Aprile 3 Maggio 2015

Bando - Avviso Grand Soleil Cup 30 Aprile 3 Maggio 2015 GRAND SOLEIL CUP CALA GALERA 2015 Bando - Avviso Grand Soleil Cup 30 Aprile 3 Maggio 2015 Il Circolo Nautico e della Vela Argentario, in collaborazione con il Marina Cala Galera, il Cantiere del Pardo,

Dettagli

Fatti trovare... Fatti preferire! Web Site» E-Commerce» Social Media» Web Marketing» Photo» Video» Graphic design

Fatti trovare... Fatti preferire! Web Site» E-Commerce» Social Media» Web Marketing» Photo» Video» Graphic design Fatti trovare... Fatti preferire! Web Site» E-Commerce» Social Media» Web Marketing» Photo» Video» Graphic design Come si trovano oggi i clienti? Così! ristorante pizzeria sul mare bel Perchè è importante

Dettagli

Laboratorio lettura. 8) Gli animali del carro sono: Leggi il libro Ma dov è il Carnevale?, poi esegui le consegne. Veri

Laboratorio lettura. 8) Gli animali del carro sono: Leggi il libro Ma dov è il Carnevale?, poi esegui le consegne. Veri Laboratorio lettura Leggi il libro Ma dov è il Carnevale?, poi esegui le consegne. 1) Quali anilmali sono i protagonisti della storia? 2) Che cosa fanno tutto l anno? 3) Perché decidono di scappare dal

Dettagli

La PET/CT. con. Gallio-DOTATOC ( 68 Ga-DOTATOC) Informazione per pazienti. Dipartimento Oncologico e Tecnologie Avanzate Medicina Nucleare

La PET/CT. con. Gallio-DOTATOC ( 68 Ga-DOTATOC) Informazione per pazienti. Dipartimento Oncologico e Tecnologie Avanzate Medicina Nucleare Informazione per pazienti La PET/CT con Gallio-DOTATOC ( 68 Ga-DOTATOC) Dipartimento Oncologico e Tecnologie Avanzate Medicina Nucleare Dott. Annibale Versari - Direttore INDICE Cos è e come funziona la

Dettagli

ISCRIZIONI ON LINE Registrazione delle famiglie. Direzione Generale per i contratti, gli acquisti e per i sistemi informativi e la statistica

ISCRIZIONI ON LINE Registrazione delle famiglie. Direzione Generale per i contratti, gli acquisti e per i sistemi informativi e la statistica Registrazione delle famiglie Come avviene la registrazione da parte delle famiglie La registrazione alle Iscrizioni on-line è necessaria per ottenere le credenziali di accesso al servizio. La registrazione

Dettagli

FEBBIO SUMMER CAMP - Estate 2015 UNA SETTIMANA DI DIVERTIMENTO IMMERSI NELLA NATURA!

FEBBIO SUMMER CAMP - Estate 2015 UNA SETTIMANA DI DIVERTIMENTO IMMERSI NELLA NATURA! FEBBIO SUMMER CAMP - Estate 2015 UNA SETTIMANA DI DIVERTIMENTO IMMERSI NELLA NATURA! Febbio (1200-2063 m.) Comune di Villa Minozzo, alle pendici del Monte Cusna; località inserita nel meraviglioso contesto

Dettagli

La cooperativa Fai compie 30 anni

La cooperativa Fai compie 30 anni Anziani e assistenza La cooperativa Fai compie 30 anni TRENTO Fai, la prima cooperativa sociale che si occupa di assistenza domiciliare in Trentino, si prepara a festeggiare ben 30 anni di attività. Sabato

Dettagli

Arcangela Mastromarco

Arcangela Mastromarco Autore: Con la collaborazione di: Arcangela Mastromarco Lidia Scarabelli 1 Unità 1 Questa è la mia famiglia. Io mi chiamo Meijiao. Faccio la IV elementare. La mattina mi alzo alle 7.00, mi vesto e faccio

Dettagli

LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA

LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA . LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA Gruppo di esperti costituito presso l Istituto Nazionale di Ricerca per gli Alimenti e la Nutrizione (INRAN)

Dettagli

PRUEBA COMÚN PRUEBA 201

PRUEBA COMÚN PRUEBA 201 PRUEBA DE ACCESO A LA UNIVERSIDAD MAYORES DE 25 Y 45 AÑOS PRUEBA COMÚN PRUEBA 201 PRUEBA 2013ko MAIATZA MAYO 2013 L incontro con Guido Dorso Conobbi Dorso quando ero quasi un ragazzo. Ricordo che un amico

Dettagli

approfondimento e informazione CHI È LA PERSONA SENZA DIMORA OGGI i clochard esistono ancora? Fondazione Comunità Solidale

approfondimento e informazione CHI È LA PERSONA SENZA DIMORA OGGI i clochard esistono ancora? Fondazione Comunità Solidale Fondazione Comunità Solidale approfondimento e informazione CHI È LA PERSONA SENZA DIMORA OGGI i clochard esistono ancora? chi è la persona senza dimora povertà assoluta e povertà relativa Di cosa parleremo:

Dettagli