Un offerta di materiali e una gamma di applicazioni di prim ordine. Straumann CARES CADCAM

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Un offerta di materiali e una gamma di applicazioni di prim ordine. Straumann CARES CADCAM"

Transcript

1 Un offerta di materiali e una gamma di applicazioni di prim ordine Straumann CARES CADCAM

2

3 INDICE Offerta di materiali di prim ordine 2 Panoramica applicazioni 6 Caratteristiche e vantaggi Resina nanoceramica e ceramiche 7 Caratteristiche e vantaggi Metalli 10 Caratteristiche e vantaggi Polimeri 11 Flusso di lavoro CADCAM Resina nanoceramica 12 Flusso di lavoro CADCAM Ceramiche 14 Flusso di lavoro CADCAM Metalli 28 Flusso di lavoro CADCAM Polimeri 34 Impostazione dei parametri moncone 36

4 Offerta di materiali di prim ordine Introduzione Straumann CARES CADCAM offre una gamma unica di materiali studiati per fornire ai pazienti e agli operatori un ampia scelta di opzioni di trattamento. Straumann CARES CADCAM investe costantemente in centri di produzione all avanguardia e nello sviluppo di tecnologie innovative. Le nostre soluzioni CADCAM offrono standard di qualità elevati, grazie a rigorosi e certificati sistemi di gestione della qualità. Le eccellenti caratteristiche di tutti i nostri elementi CADCAM sono studiate per offrire elevata sicurezza e predittività. Le nostre soluzioni, innovative e in costante evoluzione, unite al nostro ricco programma di assistenza e supporto, costituiscono le fondamenta ideali per solidi restauri protesici. Aspetto estremamente naturale ESTETICA RESINA NANOCERAMICA CERAMICA Aspetto naturale APPLICAZIONI METALLI POLIMERI Posteriore Anteriore 2

5 RESINA NANOCERAMICA 3M ESPE Lava Ultimate Restauro Ceramiche Biossido di zirconio per componente secondaria Straumann CARES zerion IPS e.max CAD (MO/LT/HT) * * IPS Empress CAD (LT/HT/Multi) VITA Mark II VITA TriLuxe * VITA Zahnfabrik H. Rauter GmbH & Co. KG,

6 Metalli Titanio per componente secondaria Titanio per barre e ponti avvitati coron Straumann CARES Straumann CARES ticon 4

7 Polimeri Poliammide polycon ae polycon cast Investimento minimo per una soluzione globale Grazie al nostro concetto di centro di fresatura industriale, è possibile lavorare qualsiasi tipo di materiale (da polimeri a metalli fino alla ceramica), il che vi consente un elevata versatilità e vi fornisce tutte le opzioni in termini di materiali che occorrono per servire i vostri clienti. Per ulteriori informazioni sul flusso di lavoro digitale completo, contatti il suo rappresentante Straumann locale. 5

8 Panoramica applicazioni Straumann CARES CADCAM offre un ampia gamma di materiali e opzioni di trattamento. Applicazioni 1 Supportato da denti Supportato da denti Restauri di denti singoli Ponti Interventi speciali Cappetta Corona parziale Corona Faccetta Inlay/onlay 2 Ponte su inlay/maryland Unità max ponte 3 Unità max elementi intermedi nella regione anteriore/posteriore Corona primaria Barra Attacco di ritenzione Componente secondaria Straumann CARES Cappetta Variobase Straumann CARES 4 Ponte avvitato Straumann CARES Barra avvitata Straumann CARES RESINA NANOCERAMICA 3M ESPE Lava Ultimate Restauro Ceramiche zerion 16 4/3 Biossido di zirconio per componente secondaria Straumann CARES IPS e.max CAD IPS Empress CAD VITA Mark II VITA TriLuxe Materiali 1 Metalli ticon 16 4/3 Titanio per componente secondaria Straumann CARES Titanio per barre e ponti avvitati Straumann CARES coron 16 4/3 Polimeri Poliammide 16 4/3 polycon ae 16 1/1 polycon cast 16 4/3 Applicazione fortemente consigliata Applicazione possibile Calcinazione acrilica 1 2 La disponibilità delle applicazioni e del materiale possono variare in funzione del Paese Inlay/onlay rivestibili per materiali zerion, ticon, coron e polycon ae 3 4 La disponibilità delle unità massime per ponte può variare in funzione del Paese Soluzione per sistemi implantari Camlog e NobelReplace 6

9 Caratteristiche e vantaggi RESINA NANOCERAMICA e ceramiche RNC (RESINA NANOCERAMICA) 3M ESPE Lava Ultimate Restauro (RNC di 3M ESPE AG) destinato ad essere durevole e sicuro Brillante estetica con lucidatura a lungo termine Elevata efficienza, grazie alla facile regolazione e lucidatura Le proprietà antiurto e antiusura preservano l equilibrio funzionale CERAMICHE Biossido di zirconio per componenti secondarie Straumann CARES Componente secondaria interamente in ceramica per un risultato estetico ottimale Forma e profilo d emergenza personalizzati Proprietà del materiale eccellenti studiate per precisione e affidabilità ai massimi livelli Massima flessibilità 1 nel disegno della componente secondaria, per un elevata efficienza zerion (ceramica in biossido di zirconio) Ampia gamma di applicazioni per un elevata flessibilità Strutture dall elevata stabilità studiate per un affidabilità ottimale 2 1 Entro le specifiche progettuali 2 Fino a 4 elementi intermedi nella regione anteriore e 3 nella regione posteriore 7

10 Caratteristiche e vantaggi Ceramiche Ceramiche IPS e.max CAD (MO/LT/HT) (disilicato di litio vetroceramica prodotta da Ivoclar Vivadent AG) Restauri in sola ceramica per un estetica valida Versatilità per una facile manipolazione Prodotto dall elevata resistenza studiato per restauri affidabili IPS Empress CAD (Multi) (vetroceramica a base di leucite prodotta da Ivoclar Vivadent AG) Restauri in sola ceramica per un estetica straordinaria Semplicità per una facile manipolazione Prodotto comprovato e studiato per restauri dai risultati prevedibili IPS Empress CAD (LT/HT) (vetroceramica a base di leucite prodotta da Ivoclar Vivadent AG) Restauri in sola ceramica per un estetica naturale Semplicità per una facile manipolazione Prodotto comprovato e studiato per restauri dai risultati prevedibili 8

11 * VITA Mark II (ceramica feldspatica prodotta da VITA Zahnfabrik H. Rauter GmbH & Co. KG) Ampia gamma di tonalità per risultati estetici naturali Versatilità per una facile manipolazione Materiale comprovato studiato per risultati prevedibili * VITA TriLuxe (ceramica di feldspato prodotta da VITA Zahnfabrik H. Rauter GmbH & Co. KG) Riproduzione della struttura del dente caratteristica per un estetica straordinaria Manipolazione facile per la massima efficienza Materiale di qualità superiore studiato per risultati prevedibili * VITA Zahnfabrik H. Rauter GmbH & Co. KG,

12 Caratteristiche e vantaggi Metalli Metalli Titanio per componenti secondarie Straumann CARES Proprietà del materiale eccellenti studiate per precisione e affidabilità ai massimi livelli Massima flessibilità 1 nel disegno della componente secondaria, per un elevata efficienza Forma e profilo d emergenza personalizzati Titanio per barre e ponti avvitati Straumann CARES lavorazione delle faccette comparabile a quella delle fusioni in lega nobile per facilitare la procedura proprietà del materiale eccellenti garantiscono precisione e affidabilità ai massimi livelli alternativa ideale alle leghe di metalli nobili ticon (titanio) Lavorazione delle faccette comparabile a quella delle fusioni in lega nobile per facilitare la procedura Proprietà del materiale eccellenti garantiscono precisione e affidabilità ai massimi livelli Alternativa ideale alle leghe di metalli nobili coron (lega di cobalto e cromo) Ampia gamma di applicazioni per un elevata flessibilità Lavorazione delle faccette comparabile a quella delle fusioni in lega nobile per facilitare la procedura 1 Entro le specifiche progettuali 10

13 Caratteristiche e vantaggi Polimeri Polimeri Poliammide Corone solide e strutture a ponte per restauri provvisori Materiale composito stabile studiato per un elevata affidabilità polycon ae (resina in acrilato a base di PMMA) Studiato appositamente per i restauri provvisori completi, per la massima efficienza Eccellente stabilità del composto per una facile manipolazione polycon cast (resina calcinabile acrilica esente da riempitivo) 1 Specifica per la modellazione in cera di corone e ponti convenzionali (la calcinazione avviene senza residui) 1 polycon cast non deve essere inserito nella bocca del paziente per verificarne l adattamento. polycon cast non è un dispositivo medico! 11

14 Flusso di lavoro CADCAM RESINA NANOCERAMICA Immagini Materiale Progettazione del restauro 3M ESPE Lava Ultimate Restauro per corone e corone parziali - Spessore minimo della parete: 1,0 mm gengiva, 1,5 mm circolare, occlusale e incisale RESINA NANOCERAMICA 3M ESPE Lava Ultimate Restauro per faccette - Spessore minimo della parete: 0,4 mm gengiva, 0,6 mm circolare, 0,5 mm incisale e 1,5 mm incisale per faccette incisali sovrapposte 3M ESPE Lava Ultimate Restauro per inlay e onlay - Spessore minimo della parete: 1,5 mm per la larghezza dell istmo, la profondità della fessura (e l altezza della cuspide per onlay) 12

15 Lavorazioni successive Rifinitura Alloggiamento Nessuno - Lucidatura - Caratterizzazione, fotopolimerizzazione e lucidatura - Add-on o Build-up, fotopolimerizzazione e lucidatura - Cementazione adesiva - Cementazione autoadesiva Nessuno - Lucidatura - Caratterizzazione, fotopolimerizzazione e lucidatura - Add-on o Build-up, fotopolimerizzazione e lucidatura - Cementazione adesiva - Cementazione autoadesiva Nessuno - lucidatura - Caratterizzazione, fotopolimerizzazione e lucidatura - Add-on o Build-up, fotopolimerizzazione e lucidatura - Cementazione adesiva - Cementazione autoadesiva 13

16 Flusso di lavoro CADCAM Ceramiche Immagini Materiale Progettazione del restauro Biossido di zirconio per componenti secondarie Straumann CARES Progettazione CAD - Supportata dal software Straumann CARES Visual Progettazione modellazione - Supportata dal software Straumann CARES Visual Ceramiche zerion per strutture convenzionali - Spessore minimo della parete: 0,4 mm OPPURE Unità multipla - Spessore minimo della parete: 0,5 mm - Sezione minima del connettore: 9 mm 2 zerion per cappette Straumann CARES Variobase Progettazione modellazione - Supportata dal software Straumann CARES Visual (versione 6.2 o successiva) - Spessore minimo della parete: 0,4 mm 14

17 Lavorazioni successive Rifinitura Alloggiamento Non levigare né lucidare la componente secondaria Stratificazione - la componente secondaria può essere stratificato direttamente con ceramiche di rivestimento adatte a un coefficiente di dilatazione di 110 x10 6 K 1 Nota: La testa della vite è coperta di cera o guttaperca e il canale della vite è sigillato con materiale di rivestimento temporaneo (ad es. composito). - per gli componente secondaria con corona o ponte cementato, l apertura della vite è sigillata con cera o guttaperca Avvitata su impianti Straumann Bone Level and Soft Tissue Level Stringere la vite a 35 Ncm Eseguire la lavorazione solo se assolutamente necessario Impiegare solo strumenti diamantati raffreddati ad acqua, preferibilmente 100 μm Stratificazione - ceramiche di rivestimento adatte per un valore del coefficiente di dilatazione di 10 x10 6 K 1 - Cementazione adesiva - Cementazione convenzionale Non levigare né lucidare la cappetta Adesione - Unire la cappetta Straumann CARES Variobase alla base o alla componente secondaria originale in titanio (componente secondaria Camlog, NobelReplace Snappy ) Stratificazione - ceramiche di rivestimento adatte per un valore del coefficiente di dilatazione di 10 x10 6 K 1 Avvitata su impianti Camlog e/o NobelReplace con l ausilio di una base o di una componente secondaria originale in titanio Stringere la vite secondo le istruzioni del produttore 15

18 Flusso di lavoro CADCAM Ceramiche Immagini Materiale Progettazione del restauro IPS e.max CAD per corone e cappette - Spessore minimo della parete con tecnica di lavorazione a pittura: gengivale 1,0 mm, circolare 1,5 mm per corone posteriori e 1,2 mm per corone anteriori, occlusale 1,3 mm per corone posteriori e incisale 1,5 mm per corone anteriori - Spessore minimo della parete con tecnica di lavorazione a stratificazione per cappette: 0,8 mm gengivale, circolare e 1,0 mm per premolare occlusale - Spessore della parete minimo con tecnica di lavorazione a stratificazione per corone con cut-back: è necessaria una parete occlusale/ labiale di 0,4 mm nella regione anteriore, 1,0 mm nella regione posteriore e 1,3 mm nei molari Ceramiche IPS e.max CAD per corone parziali - Spessore minimo della parete con tecnica di lavorazione a pittura: nel terzo gengivale 1,0 mm, circolare 1,5 mm, altezza della cuspide, larghezza dell istmo e profondità della fessura - Spessore della parete minimo con tecnica di lavorazione a stratificazione per corone parziali con cut-back: nel terzo gengivale 1,0 mm, circolare 1,5 mm, altezza della cuspide e occlusale 1,3 mm, larghezza dell istmo 1,5 mm, profondità della fessura 1,3 mm IPS e.max CAD per faccette - Spessore minimo della parete con tecnica di lavorazione a pittura: circolare 0,6 mm minimo, incisale 0,7 mm - Spessore della parete minimo con tecnica di lavorazione a stratificazione per faccette con cut-back: circolare 0,6 mm, incisale 0,4 mm 16

19 Lavorazioni successive Rifinitura Alloggiamento Cristallizzazione (ad alta velocità) Stratificazione - Stratificazione (IPS e.max Ceram) seguita da pittura e glasatura OPPURE - Pittura e glasatura (sistema IPS e.max ) - Cementazione adesiva - Cementazione autoadesiva - Cementazione convenzionale Cristallizzazione (ad alta velocità) Stratificazione - Stratificazione (IPS e.max Ceram) seguita da pittura e glasatura OPPURE - Pittura e glasatura (sistema IPS e.max ) Cementazione adesiva Cristallizzazione (ad alta velocità) Stratificazione - Stratificazione (IPS e.max Ceram) seguita da pittura e glasatura OPPURE - Pittura e glasatura (sistema IPS e.max ) Cementazione adesiva 17

20 Flusso di lavoro CADCAM Ceramiche Immagini Materiale Progettazione del restauro IPS e.max CAD per inlay e onlay - Spessore minimo della parete: 1,0 mm per la larghezza dell istmo, la profondità della fessura e l altezza della cuspide (per onlay) Ceramiche IPS Empress CAD per corone - Spessore minimo della parete con tecnica di lavorazione a pittura: incisale 2,0 mm, circolare 1,5 mm, gengivale 1,0 mm - Spessore della parete minimo con tecnica di lavorazione a stratificazione per corone con cut-back: incisale 0,5 mm, circolare 1,5 mm, gengivale 1,0 mm IPS Empress CAD per corone parziali - Spessore minimo della parete: altezza cuspide 2,0 mm, larghezza istmo e profondità della fessura 1,5 mm, circolare 1,5 mm, gengivale 1,0 mm 18

21 Lavorazioni successive Rifinitura Alloggiamento Cristallizzazione (ad alta velocità) - Pittura e glasatura (sistema IPS e.max ) Cementazione adesiva Stratificazione - Stratificazione seguita da pittura e glasatura (sistema IPS Empress ) Nessuno OPPURE - Nessuno - OPPURE lucidatura - OPPURE glasatura (sistema IPS Empress ) - OPPURE pittura e glasatura (sistema IPS Empress ) Cementazione adesiva Nessuno - Nessuno - OPPURE lucidatura - OPPURE glasatura (sistema IPS Empress ) - OPPURE pittura e glasatura (sistema IPS Empress ) Cementazione adesiva 19

22 Flusso di lavoro CADCAM Ceramiche Immagini Materiale Progettazione del restauro IPS Empress CAD per faccette - Spessore minimo della parete con tecnica di lavorazione a pittura: circolare e incisale min. 0,7 mm per faccette e 1,0 mm per faccetta sovrapposta sul lato incisale, gengivale 0,6 mm - Spessore della parete minimo con tecnica di lavorazione a stratificazione per faccette con cut-back: circolare e gengivale 0,6 mm, incisale 0,5 mm Ceramiche IPS Empress CAD per inlay e onlay - Spessore minimo della parete: 1,5 mm per la larghezza dell istmo e la profondità della fessura, 2,0 mm per l altezza della cuspide (per onlay) * VITA Mark II per corone - Spessore minimo della parete con tecnica di lavorazione a pittura: incisale 2,0 mm, circolare 1,5 mm, profondità fessura 1,5 mm per molare e premolare, gengivale 1,0 mm - Spessore della parete minimo con tecnica di lavorazione a stratificazione per corone con cut-back: incisale 2,0 mm, circolare 1,5 mm, gengivale 1,0 mm * VITA Zahnfabrik H. Rauter GmbH & Co. KG,

23 Lavorazioni successive Rifinitura Alloggiamento Stratificazione - Stratificazione seguita da pittura e glasatura (sistema IPS Empress ) OPPURE Nessuno - Nessuno - OPPURE lucidatura - OPPURE glasatura (sistema IPS Empress ) - OPPURE pittura e glasatura (sistema IPS Empress ) Cementazione adesiva Nessuno - Nessuno - OPPURE lucidatura - OPPURE glasatura (sistema IPS Empress ) - OPPURE pittura e glasatura (sistema IPS Empress ) Cementazione adesiva Stratificazione - Stratificazione seguita da pittura e glasatura Nessuno OPPURE - Lucidatura - OPPURE glasatura - OPPURE pittura e glasatura Cementazione adesiva 21

24 Flusso di lavoro CADCAM Ceramiche Immagini Materiale Progettazione del restauro * VITA Mark II per corone parziali - Spessore minimo della parete: altezza cuspide 2,0 mm, larghezza istmo e profondità della fessura 1,5 mm, circolare e gengivale 1,0 mm * Ceramiche VITA Mark II per faccette - Spessore minimo della parete con tecnica di lavorazione a pittura: circolare e incisale min. 0,7 mm per faccette e 1,0 mm per faccetta sovrapposta sul lato incisale, gengivale 0,6 mm - Spessore della parete minimo con tecnica di lavorazione a stratificazione per faccette con cut-back: circolare e gengivale 0,6 mm, incisale 0,5 mm * VITA Mark II per inlay e onlay - Spessore minimo della parete: 1,5 mm per la larghezza dell istmo e la profondità della fessura, 2,0 mm per l altezza della cuspide (per onlay) 22 * VITA Zahnfabrik H. Rauter GmbH & Co. KG, 2012

25 Lavorazioni successive Rifinitura Alloggiamento Nessuno - Lucidatura - OPPURE glasatura - OPPURE pittura e glasatura Cementazione adesiva Stratificazione - Stratificazione seguita da pittura e glasatura Nessuno OPPURE - Lucidatura - OPPURE glasatura - OPPURE pittura e glasatura Cementazione adesiva Nessuno - Lucidatura - OPPURE glasatura - OPPURE pittura e glasatura Cementazione adesiva 23

26 Flusso di lavoro CADCAM Ceramiche Immagini Materiale Progettazione del restauro * VITA TriLuxe per corone - Spessore minimo della parete con tecnica di lavorazione a pittura: incisale 2,0 mm, circolare 1,5 mm, profondità fessura 1,5 mm per molare e premolare, gengivale 1,0 mm - Spessore della parete minimo con tecnica di lavorazione a stratificazione per corone con cut-back: incisale 1,0 mm, circolare 1,5 mm, gengivale 1,0 mm * Ceramiche VITA TriLuxe per corone parziali - Spessore minimo della parete: altezza cuspide 2,0 mm, larghezza istmo e profondità della fessura 1,5 mm, circolare e gengivale 1,0 mm * VITA TriLuxe per faccette - Spessore minimo della parete con tecnica di lavorazione a pittura: circolare e incisale min. 0,7 mm per faccette e 1,0 mm per faccetta sovrapposta sul lato incisale, gengivale 0,6 mm - Spessore della parete minimo con tecnica di lavorazione a stratificazione per faccette con cut-back: circolare e gengivale 0,6 mm, incisale 0,5 mm 24 * VITA Zahnfabrik H. Rauter GmbH & Co. KG, 2012

27 Lavorazioni successive Rifinitura Alloggiamento Stratificazione - Stratificazione seguita da pittura e glasatura Nessuno OPPURE - Lucidatura - OPPURE glasatura - OPPURE pittura e glasatura Cementazione adesiva Nessuno - Lucidatura - OPPURE glasatura - OPPURE pittura e glasatura Cementazione adesiva Stratificazione - Stratificazione seguita da pittura e glasatura Nessuno OPPURE - Lucidatura - OPPURE glasatura - OPPURE pittura e glasatura Cementazione adesiva 25

28 Flusso di lavoro CADCAM Ceramiche Immagini Materiale Progettazione del restauro * Ceramiche VITA TriLuxe per inlay e onlay - Spessore minimo della parete: 1,5 mm per la larghezza dell istmo e la profondità della fessura, 2,0 mm per l altezza della cuspide (per onlay) 26 * VITA Zahnfabrik H. Rauter GmbH & Co. KG, 2012

29 Lavorazioni successive Rifinitura Alloggiamento Nessuno - Lucidatura - OPPURE glasatura - OPPURE pittura e glasatura Cementazione adesiva 27

30 Flusso di lavoro CADCAM Metalli Immagini Materiale Progettazione del restauro Titanio per componente secondaria Straumann CARES Progettazione CAD - Supportata dal software Straumann CARES Visual Progettazione modellazione - Supportata dal software Straumann CARES Visual Metalli Titanio per ponti avvitati Straumann CARES Progettazione CAD - Supportata dal software Straumann CARES Visual Titanio per barre avvitate Straumann CARES Progettazione CAD - Supportata dal software Straumann CARES Visual 28

31 Lavorazioni successive Rifinitura Alloggiamento Non levigare né lucidare la componente secondaria Stratificazione - La componente secondaria non può essere stratificato direttamente - prima di cementare la corona o il ponte, sigillare l apertura della vite con cera o guttaperca Avvitata su impianti Straumann Bone Level e Soft Tissue Level Serrare la vite a 35 Ncm - non levigare né lucidare le interfacce del ponte - proteggere le interfacce con un analogo durante la levigatura Stratificazione - Il ponte può essere stratificato direttamente con ceramiche di rivestimento adatte a un coefficiente di dilatazione di 9,6x10 6 K 1 OPPURE - Usare materiale di rivestimento acrilico Nota: La testa della vite è coperta di cera o guttaperca e il canale della vite è sigillato con materiale di rivestimento temporaneo (ad es. composito). Avvitata su impianti Straumann Serrare la vite a 35 Ncm - non levigare né lucidare le interfacce della barra - proteggere le interfacce con un analogo durante la levigatura La barra viene fornita lucidata Avvitata su impianti Straumann Serrare la vite a 35 Ncm 29

32 Flusso di lavoro CADCAM Metalli Immagini Materiale Progettazione del restauro - Spessore minimo della parete: 0,5 mm ticon OPPURE Unità multipla - Spessore minimo della parete: 0,6 mm - Sezione minima del connettore: 5 mm 2 - Spessore minimo della parete: 0,25 mm Metalli coron per corone e ponti convenzionali OPPURE Unità multipla - Spessore minimo della parete: 0,25 mm - Sezione minima del connettore: 5 mm 2 coron per ponti avvitati Straumann CARES Progettazione CAD - Supportata dal software Straumann CARES Visual 30

33 Lavorazioni successive Rifinitura Alloggiamento - Qualora fosse necessaria una lavorazione meccanica, impiegare frese al carburo di titanio; eseguire una levigatura unidirezionale, con velocità di rotazione moderata e bassa pressione di levigatura; - È consentito eseguire saldature Stratificazione - eseguire la sabbiatura (Al 2 O 3, μm, max 2 bar) prima della stratificazione - Utilizzare ceramiche leganti adatte per un coefficiente di dilatazione di 9,6x10 6 K 1 OPPURE - Lucidare con composti o paste appositi Cementazione convenzionale Qualora fosse necessaria una lavorazione meccanica, impiegare frese affilate in carburo di tungsteno, a grana grossa e fine; eseguire una levigatura unidirezionale, con velocità di rotazione moderata e bassa pressione di levigatura Stratificazione - eseguire la sabbiatura (Al 2 O 3, 50 µm, max 2 bar) prima della stratificazione - Utilizzare ceramiche leganti adatte per un coefficiente di dilatazione di 14,4 x10 6 K 1, non è richiesta ossidazione OPPURE - Lucidare con composti o paste appositi Cementazione convenzionale - non levigare né lucidare le interfacce del ponte - proteggere le interfacce con un analogo durante la levigatura Stratificazione - il ponte può essere stratificato direttamente con ceramiche di rivestimento adatte per un valore del coefficiente di dilatazione di 14,4 x10 6 K 1 OPPURE - Usare materiale di rivestimento acrilico Nota: La testa della vite è coperta di cera o guttaperca e il canale della vite è sigillato con materiale di rivestimento temporaneo (ad es. composito). Avvitata su impianto Straumann Soft Tissue Level Serrare la vite a 35 Ncm 31

34 Flusso di lavoro CADCAM Metalli Immagini Materiale Progettazione del restauro Metalli coron per barre avvitate Straumann CARES Progettazione CAD - Supportata dal software Straumann CARES Visual 32

35 Lavorazioni successive Rifinitura Alloggiamento - non levigare né lucidare le interfacce della barra - proteggere le interfacce con un analogo durante la levigatura La barra viene fornita lucidata Avvitata su impianto Straumann Soft Tissue Level Serrare la vite a 35 Ncm 33

36 Flusso di lavoro CADCAM Polimeri Immagini Materiale Progettazione del restauro - Spessore minimo della parete: 0,5 mm Poliammide OPPURE Unità multipla - Spessore minimo della parete: 0,6 mm - Sezione minima del connettore: 9 mm 2 - Spessore minimo della parete: 0,5 mm Polimeri polycon ae OPPURE Unità multipla (fino a 3 unità) - Spessore minimo della parete: 0,5 mm - Sezione minima del connettore: 9 mm 2 polycon cast - Spessore minimo della parete: 0,25 mm OPPURE Unità multipla - Spessore minimo della parete: 0,3 mm 34

37 Lavorazioni successive Rifinitura Alloggiamento Qualora fosse necessaria la lavorazione meccanica, procedere utilizzando strumenti in carburo e impiegare una velocità di rotazione massima di giri/min Stratificazione - le strutture in poliammide devono essere stratificate prima della posa nella cavità orale del paziente; eseguire la sabbiatura (Al 2 O 3, μm, max. 2 bar) prima della stratificazione Cemento per restauri temporanei Qualora fosse necessaria la lavorazione meccanica, adattare la struttura con frese al carburo di tungsteno e impiegare una velocità di rotazione massima di giri/min Stratificazione - Abradere le superfici con prodotti idonei (piccole mole abrasive a grana grossa o strumenti diamantati) prima della stratificazione (impiegare preferibilmente materiali a base di PMMA, oppure compositi) OPPURE contorno completo Cemento per restauri temporanei Qualora fosse necessaria la lavorazione meccanica, adattare la struttura con frese al carburo di tungsteno e impiegare una velocità di rotazione massima di giri/min - Modellare in cera il restauro desiderato Non applicabile 35

38 Impostazione dei parametri di colata Preparazione normale regolazione dei parametri non necessaria Margine incisale affilato aumentare la Correzione del raggio di fresatura per consentire la formazione del margine affilato di circa il % Preparazione piatta, preparazione molto conica Incrementare l Inizio dello spaziatore sopra PL (fino a max 2 /3 dell altezza della colata) per ottenere maggiore ritenzione Ridurre lo Spazio del cemento per un adattabilità più solida di circa il 0,01 0,02 mm Preparazione con pareti parallele con emergenza incrementare lo Spazio del cemento per un adattabilità più lasca di circa 0,01 mm Preparazione con pareti parallele con emergenza Rridurre l Inizio dello spaziatore sopra PL finché le zone colorate all interno delle cappette diminuiscono Incrementare lo Spazio del cemento per un adattabilità più lasca di circa 0,01 mm Pareti parallele su ponti nel caso dei ponti, vi possono essere pareti parallele opposte con aree colorate all interno delle cappette Rridurre l Inizio dello spaziatore sopra PL finché le zone colorate all interno delle cappette diminuiscono incrementare lo Spazio del cemento per un adattabilità più lasca di circa 0,01 mm 36 Le informazioni fornite si applicano a tutti i materiali e sono finalizzate a ottimizzare l adattabilità individuale. Si consiglia generalmente di impiegare le impostazioni predefinite o apportare solo modifiche minime.

39

40 3M, ESPE and Lava sono marchi registrati di 3M o 3M ESPE AG. Utilizzato su licenza in Canada. Camlog è un marchio utilizzato da Camlog Technologies AG, Germania. Nobel Biocare Snappy e NobelReplace è un marchio registrato di Nobel Biocare Group. IPS e.max e IPS Empress sono marchi registrati di Ivoclar Vivadent AG, Liechtenstein. VITABLOCS è un marchio registrato di VITA Zahnfabrik H. Rauter GmbH & Co. KG, Germania. Institut Straumann AG, Tutti i diritti riservati. Straumann e/o altri marchi e loghi di Straumann qui citati sono marchi di fabbrica o marchi registrati di Straumann Holding AG e/o sue aziende collegate. Tutti i diritti riservati. I prodotti Straumann sono marcati CE 03/ /it BG10312

PRECISIONE GARANTITA*, FLESSIBILITÀ INCLUSA!

PRECISIONE GARANTITA*, FLESSIBILITÀ INCLUSA! PRECISIONE GARANTITA*, FLESSIBILITÀ INCLUSA! SISTEMA STRAUMANN CARES 7.0 * Solo per flusso di lavoro validato. Il termine precisione si riferisce alla corrispondenza del restauro con i dati progettuali

Dettagli

Scanner intraorale itero per impronte digital Il vostro talento, la nostra tecnologia, l adattamento perfetto

Scanner intraorale itero per impronte digital Il vostro talento, la nostra tecnologia, l adattamento perfetto Scanner intraorale itero per impronte digital Il vostro talento, la nostra tecnologia, l adattamento perfetto Straumann CARES Digital Solutions Entrate nell era digitale con Straumann CARES Digital Solutions,

Dettagli

INFORMAZIONI DI BASE PROCEDURE PROTESICHE SUPPORTATE DA DENTI STRAUMANN CARES. Protesi supportate da denti Straumann CARES

INFORMAZIONI DI BASE PROCEDURE PROTESICHE SUPPORTATE DA DENTI STRAUMANN CARES. Protesi supportate da denti Straumann CARES INFORMAZIONI DI BASE PROCEDURE PROTESICHE SUPPORTATE DA DENTI STRAUMANN CARES Protesi suortate da denti Straumann CARES INDICE 1. Introduzione 2 2. Panoramica generale 2 2.1 Descrizione del prodotto 2

Dettagli

STRAUMANN CARES SOLUZIONI PROTESICHE PERSONALIZZATE

STRAUMANN CARES SOLUZIONI PROTESICHE PERSONALIZZATE STRAUMANN CARES SOLUZIONI PROTESICHE PERSONALIZZATE SOLUZIONI PROTESICHE RESTAURI IN UN UNICA FASE CARES X-Stream COMPONENTI SECONDARIE PERSONALIZZATE Componente secondaria CARES Variobase Componente secondaria

Dettagli

ISTRUZIONI DETTAGLIATE SULLE COMPONENTI SECONDARIE PROVVISORIE. Componenti secondarie provvisorie Straumann VITA CAD-Temp

ISTRUZIONI DETTAGLIATE SULLE COMPONENTI SECONDARIE PROVVISORIE. Componenti secondarie provvisorie Straumann VITA CAD-Temp ISTRUZIONI DETTAGLIATE SULLE COMPONENTI SECONDARIE PROVVISORIE Componenti secondarie provvisorie Straumann VITA CAD-Temp L ITI (International Team for Implantology) è partner accademico dell Institut Straumann

Dettagli

Protesi Straumann CARES. Più che efficienza Un flusso di lavoro vantaggioso

Protesi Straumann CARES. Più che efficienza Un flusso di lavoro vantaggioso Protesi Straumann CARES Più che efficienza Un flusso di lavoro vantaggioso Soluzioni protesiche RESTAURI IN UN UNICA FASE CARES X-Stream COMPONENTI SECONDARIE PERSONALIZZATE Componente secondaria CARES,

Dettagli

all ceramic all you need

all ceramic all you need INFORMAZIONE PER L ODONTOIATRA all ceramic all you need Tutto per la ceramica integrale PRESS e CAD/CAM IPS e.max comprende materiali altamente estetici e resistenti, sia per la tecnica di pressatura che

Dettagli

INFORMAZIONI DI BASE SULLA COMPONENTE SECONDARIA STRAUMANN VARIOBASE. Componente secondaria Straumann Variobase

INFORMAZIONI DI BASE SULLA COMPONENTE SECONDARIA STRAUMANN VARIOBASE. Componente secondaria Straumann Variobase INFORMAZIONI DI BASE SULLA COMPONENTE SECONDARIA STRAUMANN VARIOBASE Componente secondaria Straumann Variobase 1 L ITI (International Team for Implantology) è partner accademico dell Institut Straumann

Dettagli

KaVo Elements per KaVo ARCTICA e KaVo Everest. E il materiale che fa la differenza.

KaVo Elements per KaVo ARCTICA e KaVo Everest. E il materiale che fa la differenza. KaVo Elements e KaVo Everest E il materiale che fa la differenza. KaVo Elements e KaVo Everest KaVo CAD/CAM Elements, 4 volte convincenti. KaVo CAD/CAM Elements, le caratteristiche qualitative determinanti.

Dettagli

Restauri Chairside. Lava Ultimate CAD/CAM Restorative for CEREC. Precision Solutions

Restauri Chairside. Lava Ultimate CAD/CAM Restorative for CEREC. Precision Solutions Precision Solutions Lava Ultimate CAD/CAM Restorative for CEREC L immagine mostra una simulazione del software che può essere differente dalla realtà. Le elevate performance di Lava Ultimate sono state

Dettagli

Modulo Abutment per Ceramill Mind

Modulo Abutment per Ceramill Mind Modulo Abutment per Ceramill Mind IT 2 by Oral Design Ulrich Werder by Knut Miller by Knut Miller by Oral Design Ulrich Werder Modulo per Abutment per Ceramill Mind Abutment indivuali e ponti avvitati

Dettagli

WHERE CREATIVITY MEETS TECHNOLOGY CREATECH EXCELLENCE. Tecnologia all avanguardia per la vostra protesi

WHERE CREATIVITY MEETS TECHNOLOGY CREATECH EXCELLENCE. Tecnologia all avanguardia per la vostra protesi WHERE CREATIVITY MEETS TECHNOLOGY E CREATECH EXCELLENCE Tecnologia all avanguardia per la vostra protesi CREATECH EXCELLENCE Che cosa è Createch Excellence? CREATECH EXCELLENCE È LA NOSTRA GAMMA DI SOLUZIONI

Dettagli

CoCr (NP) Titanio 3-4. Scheletrato superiore inferiore 5. Bite dentale Ortodonzia LaserMelting 6. Zirconia (Wieland Katana) 7

CoCr (NP) Titanio 3-4. Scheletrato superiore inferiore 5. Bite dentale Ortodonzia LaserMelting 6. Zirconia (Wieland Katana) 7 Listino prezzi Il vostro centro di competenza CAD CAM LaserMelting CoCr Titanio Fresato Zirconia CoCr Titanio Resina Disilicato Ceramica feldspatica Resina nanoceramica PEEK Cera Abutment individuali "standard"

Dettagli

per tutte le esigenze

per tutte le esigenze La soluzione CAD/CAM clinicamente affermata per tutte le esigenze IPS e.max CAD LA vetroceramica CAD/CAM al disilicato di litio leader nel mondo all ceramic all you need IPS e.max CAD per tutte le esigenze

Dettagli

La sicurezza nelle grandi strutture su impianti

La sicurezza nelle grandi strutture su impianti La sicurezza nelle sovrastrutture su impianti è da sempre un aspetto fondamentale e di primaria importanza purché non venga compromessa l estetica e la funzionalità del lavoro. Il risultato estetico deve

Dettagli

L ossido di zirconio in pratica

L ossido di zirconio in pratica IT L ossido di zirconio in pratica Massima naturalezza, estetica e compatibilità Falko Noack, R&D Amann Girrbach Oral Design Bodensee Falko Noack, R&D Amann Girrbach L ossido di zirconio La ceramica per

Dettagli

MAGAZINE. 1- Laboratorio Odontotecnico Accioli & Puccini - http://www.accioliepuccini.com ACCIOLIEPUCCINI LUGLIO 2011

MAGAZINE. 1- Laboratorio Odontotecnico Accioli & Puccini - http://www.accioliepuccini.com ACCIOLIEPUCCINI LUGLIO 2011 MAGAZINE ACCIOLIEPUCCINI LUGLIO 2011 Questà foto è la prova tangibile della naturalezza dell effetto cromatico e della qualità estetica del Disilicato di Litio Vuoi una sistematica con un Effetto Cromatico

Dettagli

Istruzioni d uso HeraCeram LiSi 2 per la stratificazione del Disilicato di Litio

Istruzioni d uso HeraCeram LiSi 2 per la stratificazione del Disilicato di Litio Istruzioni d uso HeraCeram LiSi 2 per la stratificazione del Disilicato di Litio 1 ISTRUZIONI D USO PER DISILICATO DI LITIO HeraCeram LiSi 2 - Per restauri protesici su Disilicato di Litio HeraCeram LiSi

Dettagli

INTEGRATO EFFICIENTE MULTIUSO APERTO

INTEGRATO EFFICIENTE MULTIUSO APERTO IT INTEGRATO EFFICIENTE MULTIUSO APERTO Moncone su base di titanio (individuale) Barra su base di titanio Ponte completamente anatomico Attacco Abutment in titanio (individual) Telescopica ad anello Ceramill

Dettagli

Metallo-ceramica. Manuale tecnico. Moncone senza spalla preformata

Metallo-ceramica. Manuale tecnico. Moncone senza spalla preformata IT Metallo-ceramica Manuale tecnico Moncone senza spalla preformata Protesizzazione provvisoria con cuffia in policarbonato.0mm 5.0mm 6.5mm.0 x 6.5 5.0 x 6.5 6.5 x 6.5 1 SCELTA DELLA CUFFIA IN POLICARBONATO

Dettagli

TRY-INN KIT ABUTMENTS

TRY-INN KIT ABUTMENTS TRY-INN KIT ABUTMENTS Try-Inn Kit Abutments aiuta gli odontotecnici a selezionare l abutment in titanio più appropriato, in base all inclinazione e all altezza transmucosale dell impianto che è stato inserito.

Dettagli

Lava. La differenza che ci si aspetta. Crowns & Bridges in ossido di zirconio

Lava. La differenza che ci si aspetta. Crowns & Bridges in ossido di zirconio COO EE Lava Crowns & Bridges in ossido di zirconio La differenza che ci si aspetta Reparto dentale 3M Italia S.p.A. via S. Bovio, 3 20090 Segrate - MI Tel. 02 70352419 - Fax 02 70352061 www.3mespe.com

Dettagli

Gingiva Solution SR Nexco

Gingiva Solution SR Nexco Gingiva Solution SR Nexco Premessa 5 Design della struttura 6 Rivestimento estetico dentale 8 Rivestimento gengivale 10 Applicazione dell Opaquer 12 Applicazione della base gengiva 14 Mucosa mobile 16

Dettagli

a 5 assi Automazione Da chi si dedica ad aiutarvi a trovare la strada della produttività

a 5 assi Automazione Da chi si dedica ad aiutarvi a trovare la strada della produttività Automazione a 5 assi Da chi si dedica ad aiutarvi a trovare la strada della produttività Il fresatore Lava CNC 500 è solo uno degli esempi dell approccio innovativo che 3M ESPE applica a tutti gli aspetti

Dettagli

ISTRUZIONI PER L USO PRESSOCERAMICA CREATION

ISTRUZIONI PER L USO PRESSOCERAMICA CREATION CREATION WILLI GELLER INTERNATIONAL SIMPLY BRILLIANT ISTRUZIONI PER L USO PRESSOCERAMICA CREATION Bertrand Thiévent CP 1 INDICE Introduzione 3-4 Preparazione del dente 5 Modellazione in cera (wax-up) 6

Dettagli

visio.lign Scegliere la precisione della forma è la giusta direzione per ottenere il miglior risultato

visio.lign Scegliere la precisione della forma è la giusta direzione per ottenere il miglior risultato visio.lign visio.lign Scegliere la precisione della forma è la giusta direzione per ottenere il miglior risultato Nuovo design con una tessitura superficiale dalle caratteristiche estremamente naturali.

Dettagli

Ricette per Splendidi Sorrisi

Ricette per Splendidi Sorrisi Ricette per Splendidi Sorrisi Le ricette La collaborazione ideale 3M ESPE è leader nella conservativa grazie a tecnologie sempre all avanguardia. Grazie al costante dialogo con i professionisti nel campo

Dettagli

Istruzioni per l uso. Indicazioni nel settore anteriore e posteriore. Controindicazioni. Descrizione del prodotto. Avvertenze. Misure precauzionali

Istruzioni per l uso. Indicazioni nel settore anteriore e posteriore. Controindicazioni. Descrizione del prodotto. Avvertenze. Misure precauzionali CAD/CAM Descrizione del prodotto e istruzioni per l uso Cercon base disk 98, Cercon base light disk 98, Cercon base medium disk 98, Cercon base colored disk 98, Cercon ht disk 98, Cercon ht light disk

Dettagli

I componenti presinterizzati DB+e DB+LUX vanno lavorati secondo la seguente procedura suggerita:

I componenti presinterizzati DB+e DB+LUX vanno lavorati secondo la seguente procedura suggerita: Premessa:; le caratteristiche meccaniche e chimiche dei componenti vengono raggiunti dopo la sinterizzazione (rif.: curva di cottura); qualsiasi lavorazione meccanica diversa da quella suggerita nel Manuale

Dettagli

Un nuovo grado di perfezione

Un nuovo grado di perfezione 0 30 30 Un nuovo grado di perfezione Straumann SFI-Anchor 1 Compensazione dell angolazione e facilità d uso Le soluzioni di attacco esistenti consentono di restaurare impianti non paralleli con divergenza

Dettagli

Sistema di rivestimento estetico

Sistema di rivestimento estetico Sistema di rivestimento estetico Nuovi prodotti Protesica implantare Protesi prive di metalli Ponti e corone Dal setup alla protesi definitiva Il materiale di completamento crea.lign ed i modificatori

Dettagli

Empress *CAD. Sicurezza. Affidabilità. Estetica. IPS Empress CAD per la tecnologia CAD/CAM Informazione all odontoiatra

Empress *CAD. Sicurezza. Affidabilità. Estetica. IPS Empress CAD per la tecnologia CAD/CAM Informazione all odontoiatra Empress CAD per la tecnologia CAD/CAM Informazione all odontoiatra Sicurezza Affidabilità Estetica Empress *CAD * The ultimate esthetic restorative system Sistema Empress Un sistema affermato... con nuove

Dettagli

Composito microibrido fl uido, fotopolimerizzabile per la tecnica di stratifi cazione libera

Composito microibrido fl uido, fotopolimerizzabile per la tecnica di stratifi cazione libera Composito microibrido fl uido, fotopolimerizzabile per la tecnica di stratifi cazione libera Diverso in modo convincente I requisiti richiesti ad un sistema di rivestimento estetico sono in continuo mutamento.

Dettagli

Scopra perché Atlantis è vantaggioso per il suo laboratorio. Abutment CAD/CAM personalizzati per tutti i principali sistemi implantari

Scopra perché Atlantis è vantaggioso per il suo laboratorio. Abutment CAD/CAM personalizzati per tutti i principali sistemi implantari Scopra perché Atlantis è vantaggioso per il suo laboratorio Abutment CAD/CAM personalizzati per tutti i principali sistemi implantari Atlantis la libertà di possibilità senza limiti Scopra perché Atlantis

Dettagli

Performance e sostenibilità in restaurativa protesica

Performance e sostenibilità in restaurativa protesica F CUS Luglio 2013 Indice Metallo laser fuso, tecnologia EOS 4 Premium zirconia, fino a 14 elementi 8 Balance zirconia, fino a 6 elementi 9 Solidzir, full zirconia, fino a 14 elementi 10 Lava PLUS 3M ESPE

Dettagli

Il sistema Jeko: facile e veloce

Il sistema Jeko: facile e veloce Il sistema Jeko: facile e veloce KIT JEKO TOP 6 colori Cod. JKT-6000 6 JEKO Top (orange, yellow, light, red, clear, blue) - siringhe 4 g 1 Jeko shade guide, 1 piastra per miscelare 1 manuale d istruzione

Dettagli

INFORMAZIONI DI BASE SULLE PROCEDURE PROTESICHE CARES SU IMPIANTI STRAUMANN. Protesiche CARES su Impianti Straumann

INFORMAZIONI DI BASE SULLE PROCEDURE PROTESICHE CARES SU IMPIANTI STRAUMANN. Protesiche CARES su Impianti Straumann INFORMAZIONI DI BASE SULLE PROCEDURE PROTESICHE CARES SU IMPIANTI STRAUMANN Protesiche CARES su Impianti Straumann L ITI (International Team for Implantology) è partner accademico dell Institut Straumann

Dettagli

cara I-Bridge Le dà il benvenuto

cara I-Bridge Le dà il benvenuto Manuale cara I-Bridge Le dà il benvenuto In questo manuale troverà utili informazioni su cara I-Bridge e su cosa è importante conoscere prima di ordinare il nostro prodotto. E una dettagliata descrizione

Dettagli

Guida Step by Step per il sistema PalaVeneer Più spazio per la perfezione.

Guida Step by Step per il sistema PalaVeneer Più spazio per la perfezione. Guida Step by Step per il sistema PalaVeneer Più spazio per la perfezione. Indice 01 PalaVeneer - il sistema 04 02 Pala Mix & Match - tabella di combinazione 06 02 Pala - Tecnologie innovative per denti

Dettagli

Digitale Passionate about

Digitale Passionate about Precision Solutions Lava Chairside Oral Scanner C.O.S. L impronta Digitale Passionate about precision Precisione al top della gamma 3M ESPE leader nell impronta. Per più di 40 anni 3M ESPE ha stabilito

Dettagli

Press Impulse. Imitando la natura. all ceramic all you need

Press Impulse. Imitando la natura. all ceramic all you need Press Impulse Imitando la natura all ceramic all you need Press Impulse Grezzi che indicano la strada dell estetica naturale IPS e.max Press: il concetto ampliato dei grezzi... I grezzi IPS e.max Press

Dettagli

Estetica in bianco e rosso...

Estetica in bianco e rosso... Estetica in bianco e rosso... Composito microceramico fotopolimerizzabile GUM Composito fotopolimerizzabile per gengive Restauri estetici in bianco e rosso in perfetta armonia per un sorriso perfetto!

Dettagli

digitals performa Il tuo CAD-CAM

digitals performa Il tuo CAD-CAM digitals performa Il tuo CAD-CAM Vantaggi del CAD-CAM in odontoiatria La tecnologia CAD-CAM è sempre più diffusa e utilizzata per la realizzazione di manufatti protesici in odontoiatria. Nel tempo, il

Dettagli

Un legame stabile. Oliver Brix. Oliver Brix - Eris for E2 - Special Edition

Un legame stabile. Oliver Brix. Oliver Brix - Eris for E2 - Special Edition Oliver Brix Un legame stabile file:///c /infodental.it/articoli/oliver%20brix/art1/art1.html (1 of 17)28/07/2006 16.11.35 Dal 1998 esiste il sistema di ceramica a termopressione IPS Empress 2 per la realizzazione

Dettagli

SOFTWARE Modellazione di protesi. L integrazione completa di scanner 3D. Piattaforma software aperta. cmf marelli s.r.l.

SOFTWARE Modellazione di protesi. L integrazione completa di scanner 3D. Piattaforma software aperta. cmf marelli s.r.l. cmf marelli s.r.l. DWOS TM SOFTWARE Modellazione di protesi DWOS TM include una scelta completa di applicazioni di modellazione e di funzionalità tale da consentire agli odontotecnici e ai medici la modellazione

Dettagli

Istruzioni per l'uso dei denti Candulor NFC +

Istruzioni per l'uso dei denti Candulor NFC + Istruzioni per l'uso dei denti Candulor NFC + IT Introduzione Le linee di denti NFC + offrono un'estetica molto naturale e una straordinaria resistenza all'usura. La composizione del materiale NFC + è

Dettagli

Perfezione Made in Germany

Perfezione Made in Germany Perfezione Made in Germany Il Vostro centro di competenza per CAD-CAM e tecnica laser Zirconio NEM Titanio Materiale plastico Cera LaserMelting D A T E C N I C O A T E C N I C O Indice Un partner dinamico

Dettagli

RAP ID MA N UF A CT UR ING

RAP ID MA N UF A CT UR ING ISTRUZIONI PER LA PREPARAZIONE DI SOTTOSTRUTTURE METALLICHE IN LEGA DI COBALTO CROMO (SP2) PER PROTESI IN METALLO-CERAMICA PRODOTTE MEDIANTE FUSIONE LASER SELETTIVA Per l illustrazione del procedimento

Dettagli

La validazione clinica dei prototipi in protesi fissa in ambiente digitale CAD/CAM

La validazione clinica dei prototipi in protesi fissa in ambiente digitale CAD/CAM La validazione clinica dei prototipi in protesi fissa in ambiente digitale CAD/CAM Autori_M. Bazzoli* & A. Bertoni**, Italia *Medico dentista dello Studio associato Bazzoli, Mainetti, Treccani in Brescia.

Dettagli

ARTICOLO SPECIFICO: MAMMA LUCA

ARTICOLO SPECIFICO: MAMMA LUCA 1 ARTICOLO SPECIFICO: MAMMA LUCA Saga Zirkonia - Racconti dal mondo Zirkonzahn Aldo Zilio Il PRETTAU Bridge è un ponte in zirconio integrale per la ricostruzione implantare - garantito senza chipping (scheggiatura).

Dettagli

2. Chiusura di gap e sostituzione del dente mancante 35 con ponte modellato direttamente nella regione 34-36

2. Chiusura di gap e sostituzione del dente mancante 35 con ponte modellato direttamente nella regione 34-36 GrandTEC Test Kit Egr. utilizzatore, Questo Test Kit è stato realizzato per permetterle di testare GrandTEC sul modello prima di usare il prodotto in una situazione clinica. GrandTEC è una striscia in

Dettagli

Il caso. Neo: il CAD/CAM che fa... tutto di Gaetano Quaranta Responsabile Education Center Daniele Venturini. La scansione

Il caso. Neo: il CAD/CAM che fa... tutto di Gaetano Quaranta Responsabile Education Center Daniele Venturini. La scansione Il caso sistematica sostituisce interamente il lavoro di un operatore permettendo di fare eseguire alla macchina quanto prodotto da un dipendente o dal titolare. Colare il modello e poi poter subito lavorare

Dettagli

IL LIFTING DEL SORRISO MEDIANTE LE FACCETTE

IL LIFTING DEL SORRISO MEDIANTE LE FACCETTE IL LIFTING DEL SORRISO MEDIANTE LE FACCETTE Giorgio Tessore Scopo dell odontoiatria restaurativa dei settori anteriori è quello di ridare il sorriso e la voglia di sorridere a coloro che, per traumi, restauri

Dettagli

L eccellenza nel CAD/CAM

L eccellenza nel CAD/CAM & L eccellenza nel CAD/CAM La soluzione CAD/CAM ideata dai tecnici per i tecnici Dentsply DeguDent, il vos DENTSPLY DeguDent è da oltre 100 anni sinonimo di soluzioni all avanguardia nel campo delle tecnologie

Dettagli

Guida alle indicazioni cliniche

Guida alle indicazioni cliniche IT Guida alle indicazioni cliniche Multi-indicazioni, estetico, sicuro. Un sistema Tutte le opzioni di utilizzo Tecnica della monostratificazione Ricopertura estetica parziale Ricopertura estetica totale

Dettagli

Zfx Digital Dentist. Con l innovativa tecnologia Zfx verso lo Studio certificato

Zfx Digital Dentist. Con l innovativa tecnologia Zfx verso lo Studio certificato Zfx Digital Dentist Con l innovativa tecnologia Zfx verso lo Studio certificato Zfx Digital Dentist Tecnologie innovative impiegate intelligentemente Zfx fornisce agli Odontoiatri tecnologie digitali

Dettagli

STL. inside. ineos Blue: Precisione, rapidità e controllo. LO SCANNER CON LA TECNOLOGIA Bluecam

STL. inside. ineos Blue: Precisione, rapidità e controllo. LO SCANNER CON LA TECNOLOGIA Bluecam SISTEMI CAD/CAM STRUMENTI SISTEMI DI IGIENE RIUNITI SISTEMI RADIOLOGICI LO SCANNER CON LA TECNOLOGIA Bluecam ineos Blue: Precisione, rapidità e controllo. STL inside T h e D e n t a l C o m p a n y ineos

Dettagli

Listino prezzi lavorazioni

Listino prezzi lavorazioni Listino prezzi lavorazioni Produzione... - Protesi totale - Protesi provvisoria - Protesi su impianti - Protesi combinata - Protesi scheletrica - Protesi su base Titanio - Protesi su base Cr-Co - Protesi

Dettagli

Simbiosi procedura Dental Wings

Simbiosi procedura Dental Wings 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 Descrizione del prodotto Interfaccia, vite serraggio in Titanio e cannula calcinabile vengono fornite in confezioni da 5 unità. L'Interfaccia Simbiosi

Dettagli

Soluzioni CAD/CAM di Planmeca

Soluzioni CAD/CAM di Planmeca Soluzioni CAD/CAM di Planmeca ITALIANO Scansiona. Progetta. Produci. Flusso di lavoro alla poltrona Offriamo una vastissima gamma di soluzioni CAD/CAM aperte per dentisti. Dalla scansione intraorale ultrarapida

Dettagli

straumann cares guided surgery UNA SOLUZIONE INTEGRALE E FLESSIBILE

straumann cares guided surgery UNA SOLUZIONE INTEGRALE E FLESSIBILE straumann cares guided surgery UNA SOLUZIONE INTEGRALE E FLESSIBILE CON codiagnostix UNA SOLUZIONE INTEGRALE E FLESSIBILE PER UN TRATTAMENTO implantare E RESTAURATIVO DI SUCCESSO Un sorriso è spesso la

Dettagli

Carta Servizi PROTESI DENTALE

Carta Servizi PROTESI DENTALE Dott. Antonio Calabrese Carta Servizi PROTESI DENTALE La Protesi Dentale è quella branca odontoiatrica che si occupa della sostituzione dei denti naturali andati persi. Se uno o più denti sono andati perduti

Dettagli

Restaurazioni a corone e ponti. Sistema protesico synocta Straumann

Restaurazioni a corone e ponti. Sistema protesico synocta Straumann Restaurazioni a corone e ponti Sistema protesico synocta Straumann L ITI (International Team for Implantology) è partner accademico dell Institut Straumann AG nei settori della ricerca e della formazione.

Dettagli

Protagonista della rivoluzione estetica. Lava Scan ST. Scanner Satellite per laboratori odontotecnici

Protagonista della rivoluzione estetica. Lava Scan ST. Scanner Satellite per laboratori odontotecnici Protagonista della rivoluzione estetica Lava Scan ST Scanner Satellite per laboratori odontotecnici Controllare il design per creare un capolavoro Ricreare la bellezza della natura è una forma d arte.

Dettagli

Ricostruzioni CAD/CAM di precisione. NobelProcera Abutment per le maggiori piattaforme implantari

Ricostruzioni CAD/CAM di precisione. NobelProcera Abutment per le maggiori piattaforme implantari Ricostruzioni CAD/CAM di precisione. NobelProcera Abutment per le maggiori piattaforme implantari Riconoscere il valore dell esperienza e della precisione. Nobel Biocare è stata la prima azienda a produrre

Dettagli

Soluzioni CAD/CAM per il sistema implantare Thommen Panoramica delle soluzioni di ricostruzione

Soluzioni CAD/CAM per il sistema implantare Thommen Panoramica delle soluzioni di ricostruzione Soluzioni CAD/CAM per il sistema implantare Thommen Panoramica delle soluzioni di ricostruzione SWISS PRECISION AND INNOVATION. SWISS PRECISION AND INNOVATION. Thommen Medical 3 Soluzioni CAD/CAM per il

Dettagli

INFORMAZIONI DI BASE SULLE PROCEDURE PROTESIChE. Straumann Bone Level

INFORMAZIONI DI BASE SULLE PROCEDURE PROTESIChE. Straumann Bone Level INFORMAZIONI DI BASE SULLE PROCEDURE PROTESIChE Straumann Bone Level L ITI (International Team for Implantology) è partner accademico dell Institut Straumann AG nei settori della ricerca e della formazione.

Dettagli

Straumann CareS SCan & Shape Guida al processo

Straumann CareS SCan & Shape Guida al processo Straumann CareS SCan & Shape Guida al processo Indice ARGOMENTO Pagina Introduzione 3 Prodotti disponibili 4 5 Da componenti secondarie wax-up 6 Panoramica della procedura 6 Preparazione del wax-up 7 Geometria

Dettagli

Una semplice esplorazione dei materiali e.max per l esecuzione di faccette estetiche a preparazione minima

Una semplice esplorazione dei materiali e.max per l esecuzione di faccette estetiche a preparazione minima Una semplice esplorazione dei materiali e.max per l esecuzione di faccette estetiche a preparazione minima Jessica Birrell Per questo caso clinico particolare sono state realizzate faccette estetiche a

Dettagli

PRESS PROTESI FISSA / PONTI E CORONE. Matchmaker Press Ceramic System. Prodotti per il Laboratorio. Ceramica pressabile.

PRESS PROTESI FISSA / PONTI E CORONE. Matchmaker Press Ceramic System. Prodotti per il Laboratorio. Ceramica pressabile. Ceramica pressabile PRESS Matchmaker Press Ceramic System Il sistema Matchmaker Press Ceramic consente la creazione di corone, intarsi, onlay e faccette in ceramica integrale dall aspetto vitale e di grande

Dettagli

Istruzioni di preparazione ZENOTEC

Istruzioni di preparazione ZENOTEC Istruzioni di preparazione ZENOTEC Il materiale e indicazioni Estetica eccellente con ossido di zirconio della Wieland Da oltre dieci anni l ossido di zirconio si è affermato in odontoiatria come materiale

Dettagli

UNITÀ 8 PROTESI A SUPPORTO IMPLANTARE

UNITÀ 8 PROTESI A SUPPORTO IMPLANTARE Unità 8 Protesi a supporto implantare 01 L intervento chirurgico implantare in genere consiste: A nell inserimento di un impianto nell osso mascellare o nella mandibola. B nell inserimento di un impianto

Dettagli

Proviso La naturalezza di un provvisorio

Proviso La naturalezza di un provvisorio Proviso La naturalezza di un provvisorio Resina auto polimerizzante per provvisori su base MMA per la realizzazione tecnica di ponti e corone con tempi di indurimento ridotti. Stabile nel colore e resistente

Dettagli

Dalla visione alla pratica.

Dalla visione alla pratica. SISTEMI CAD/CAM STRUMENTI SISTEMI DI IGIENE RIUNITI SISTEMI RADIOLOGICI CEREC CAD/CAM PER IL ODONTOIATRA Dalla visione alla pratica. T h e D e n t a l C o m p a n y CEREC DI SIRONA È IL CAD/CAM PER LO

Dettagli

Entrate in un mondo di accurata scansione! Serie IScan D104

Entrate in un mondo di accurata scansione! Serie IScan D104 Entrate in un mondo di accurata scansione! Serie IScan D104 Tre scanner, un unico obiettivo: Restauri precisi Fonte immagine: millhouse La Serie D104 dei sistemi di scansione è la 5 generazione di scanner

Dettagli

Corso annuale teorico-pratico di Protesi Fissa. Dott. Sandro Pradella

Corso annuale teorico-pratico di Protesi Fissa. Dott. Sandro Pradella Corso annuale teorico-pratico di Protesi Fissa Dott. Sandro Pradella Curriculum Vitae Dott. Sandro Pradella Nasce a Mantova e si diploma odontotecnico presso lo I.A.S.A. di Bologna. Esercita la professione

Dettagli

NNKOMNM. =kìçîç=~=é~êíáêé=ç~w. áå`çêáë=km. fëíêìòáçåá=çdìëç. fí~äá~åç

NNKOMNM. =kìçîç=~=é~êíáêé=ç~w. áå`çêáë=km. fëíêìòáçåá=çdìëç. fí~äá~åç =kìçîç=~=é~êíáêé=ç~w NNKOMNM áå`çêáë=km fëíêìòáçåá=çdìëç fí~äá~åç Indice Sirona Dental Systems GmbH Indice 1 Dati tecnici... 3 2 Indicazioni per la lavorazione... 4 2.1 Lavorazione... 4 2.2 Rivestimento...

Dettagli

Siamo già nel futuro?

Siamo già nel futuro? Siamo già nel futuro? Le impronte dentali sono lo strumento con cui il dentista trasferisce all odontotecnico le arcate dentali del paziente per permettere la costruzione di un manufatto protesico preciso.

Dettagli

Con inlab, il successo è sempre espandibile.

Con inlab, il successo è sempre espandibile. SISTEMI CAD/CAM STRUMENTI SISTEMI DI IGIENE RIUNITI SISTEMI RADIOLOGICI IL SISTEMA INDIVIDUALE inlab E I SUOI COMPONENTI Con inlab, il successo è sempre espandibile. T h e D e n t a l C o m p a n y inlab

Dettagli

Il nostro concetto per un caso di risanamento orale complesso. Petri Cristian e Ionut Branzan

Il nostro concetto per un caso di risanamento orale complesso. Petri Cristian e Ionut Branzan www.teamwork-media.com Il nostro concetto per un caso di risanamento orale complesso Petri Cristian e Ionut Branzan Negli ultimi anni le tecnologie CAD/CAM hanno influenzato in modo positivo l intero settore

Dettagli

Ceramill ZOLID Agosto 2011

Ceramill ZOLID Agosto 2011 Ceramill ZOLID Agosto 2011 Sistema Ceramill ZOLID La soluzione per la realizzazione di ricostruzioni monolitiche di zirconio con funzione di protezione del paziente 2 Sistema Ceramill ZOLID DFP Protesica

Dettagli

3 - Lezione frontale (risorse audio video, CD, DVD, )

3 - Lezione frontale (risorse audio video, CD, DVD, ) ANNO SCOLASTICO: 2014 /2015 MATERIA: Esercitazioni Pratiche di Odontotecnica INSEGNANTE: Calamano Giovanni CLASSE: 5^ A sez. Odont. FINALITA DELLA DISCIPLINA (finalità formative generali cui tende la disciplina):

Dettagli

ALL ASCOLTO PERMANENTE DEI VOSTRI BISOGNI

ALL ASCOLTO PERMANENTE DEI VOSTRI BISOGNI ALL ASCOLTO PERMANENTE DEI VOSTRI BISOGNI NOVITA ED EVOLUZIONI 2014 teknika teknika lab teknika NOVITA ED EVOLUZIONI euroteknika NUOVI IMPIANTI STRETTI Ø 3 MM E GAMMA PROTESICA DEDICATA Ideali per le chirurgie

Dettagli

Uso di dati DWOS in Lava Design

Uso di dati DWOS in Lava Design Informazioni d uso 1/7 Uso di dati DWOS in Lava Design Istruzioni dettagliate Introduzione Questo documento descrive come si possono generare dati di scansione o design con il sistema DWOS per Lava come

Dettagli

CAD/CAM e l odontotecnico

CAD/CAM e l odontotecnico CAD/CAM e l odontotecnico Cristian Petri La tecnologia progredisce ogni momento mettendoci a disposizione, negli ultimi anni, una vasta gamma di possibilità; nella maggior parte dei casi, tuttavia, troviamo

Dettagli

MediMatch LISTINO PREZZI 2015

MediMatch LISTINO PREZZI 2015 MediMatch Corona in ceramica su lega non preziosa: 75 Protesi combinata con ponte 4 el. in lega non preziosa, 4 fresaggi e controfresaggi, scheletrato 8 denti e montaggio 2 attacchi Locator a partire da

Dettagli

Ceramica pressata IMAGINE h.e. Pressata fresca! Istruzioni d uso edizione febbraio 2011. www.wieland-dental.de

Ceramica pressata IMAGINE h.e. Pressata fresca! Istruzioni d uso edizione febbraio 2011. www.wieland-dental.de D E N T A L Ceramica pressata IMAGINE h.e. Pressata fresca! Istruzioni d uso edizione febbraio 2011 www.wieland-dental.de Restauri in ceramica integrale con bioestetica naturescente Molti pazienti desiderano

Dettagli

TECNICA. www.odontotecnicamadeinitaly.it. www.siced.info. Fig. 4 Ceramica bianca training 1 Fig. 5 Ceramica bianca training 2

TECNICA. www.odontotecnicamadeinitaly.it. www.siced.info. Fig. 4 Ceramica bianca training 1 Fig. 5 Ceramica bianca training 2 www.siced.info TECNICA Fig. 4 Ceramica bianca training 1 Fig. 5 Ceramica bianca training 2 Fig. 6 Ceramica bianca training 3 Fig. 7 Ceramica dopo rifinitura Fig. 8 Ceramica dopo lucidatura le impiegato

Dettagli

Soluzioni per cementazione. RelyX Ultimate Cemento Composito Adesivo. La cementazione. della vetroceramica. ha un nuovo protagonista

Soluzioni per cementazione. RelyX Ultimate Cemento Composito Adesivo. La cementazione. della vetroceramica. ha un nuovo protagonista Soluzioni per cementazione Cemento Composito La cementazione della vetroceramica ha un nuovo protagonista Massima resistenza per la vetroceramica cemento composito adesivo è un cemento auto/fotopolimerizzabile

Dettagli

visio.lign tecnica Veneering Dal Set-up alla protesi definitiva Istruzioni per la lavorazione novo.lign A novo.lign P visio.link combo.lign crea.

visio.lign tecnica Veneering Dal Set-up alla protesi definitiva Istruzioni per la lavorazione novo.lign A novo.lign P visio.link combo.lign crea. visio.lign tecnica Veneering Dal Set-up alla protesi definitiva Istruzioni per la lavorazione novo.lign A novo.lign P visio.link combo.lign crea.lign 1 Indice 3 Introduzione e descrizione del prodotto

Dettagli

HIGH END QUALITY AG MATERIAL P R OV E N. Materiali per la lavorazione CAD/CAM

HIGH END QUALITY AG MATERIAL P R OV E N. Materiali per la lavorazione CAD/CAM IT L SCIENTIFICALLY AG MATERIAL HIGH END QUALITY P R OV E N Materiali per la lavorazione CAD/CAM Materiali dentali per le più elevate esigenze di estetica e di qualità di Knut Miller 2 di Knut Miller Materiali

Dettagli

Semplificazione dei restauri diretti in composito in zona estetica

Semplificazione dei restauri diretti in composito in zona estetica Semplificazione dei restauri diretti in composito in zona estetica Autore_Ian E. Shuman, USA _Web Article Questo articolo è presente sul sito www.dental-tribune.com _La possibilità di creare restauri diretti

Dettagli

Il continuo sviluppo di nuove tecnologie impone all odontotecnico. Riabilitazioni protesiche su denti anteriori; tecniche e materiali

Il continuo sviluppo di nuove tecnologie impone all odontotecnico. Riabilitazioni protesiche su denti anteriori; tecniche e materiali dental dialogue www.teamwork-media.com Riabilitazioni protesiche su denti anteriori; tecniche e materiali Maurizio Rostello Introduzione Il continuo sviluppo di nuove tecnologie impone all odontotecnico

Dettagli

Cosa c è nei miei denti? I materiali protesici spiegati ai pazienti

Cosa c è nei miei denti? I materiali protesici spiegati ai pazienti Cosa c è nei miei denti? I materiali protesici spiegati ai pazienti La storia di AIOP L AIOP, Accademia Italiana di Odontoiatria Protesica, nacque nel 1979, per volere di un ristretto gruppo di professionisti

Dettagli

VITA CAD-Waxx for inlab Istruzioni di impiego

VITA CAD-Waxx for inlab Istruzioni di impiego Istruzioni di impiego Presa del colore VITA Comunicazione del colore VITA Riproduzione del colore VITA Controllo del colore VITA Data: 07.09 Blocchetti in poliacrilato, calcinabile senza residui, per le

Dettagli

Press Abutment Solutions

Press Abutment Solutions Press Abutment Solutions Nuova definizione dell efficienza e dell estetica all ceramic all you need Ancora di più per la tecnologia di pressatura... Da decenni la tecnologia di pressatura è sinonimo dell

Dettagli

FINOCERAM FINO. Qualità Premium a prezzi eccellenti 1. FINOCERAM IL SISTEMA. 2. Indicazioni e controindicazioni. 3. Leghe adatte

FINOCERAM FINO. Qualità Premium a prezzi eccellenti 1. FINOCERAM IL SISTEMA. 2. Indicazioni e controindicazioni. 3. Leghe adatte I FINO 1. FINOCERAM IL SISTEMA FINOCERAM è un assortimento di ceramica che con sole 69 masse singole offre tutte le possibilità per la realizzazione di ricostruzioni estetiche in ceramica. FINOCERAM è

Dettagli

Perfetto per i denti l aspetto la tecnica ESTETICA + AFFIDABILITA

Perfetto per i denti l aspetto la tecnica ESTETICA + AFFIDABILITA Perfetto per i denti l aspetto la tecnica ESTETICA + AFFIDABILITA LA CERAMICA DI RIVESTIMENTO PER STRUTTURE IN ZIRCONIO INSPIRATIONzirkon è una ceramica di rivestimento priva di leucite, le componenti

Dettagli

Materiali di reimpimento

Materiali di reimpimento Materiali di reimpimento INTRODUZIONE L azienda MEGA-PHYSIK GmbH & Co. KG è stata fondata nel 1970 a Rastatt, nel Baden- Württemberg. Da allora, la MEGA-PHYSIK è un azienda leader per la ricerca e l innovazione

Dettagli