RAP ID MA N UF A CT UR ING

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "RAP ID MA N UF A CT UR ING"

Transcript

1 ISTRUZIONI PER LA PREPARAZIONE DI SOTTOSTRUTTURE METALLICHE IN LEGA DI COBALTO CROMO (SP2) PER PROTESI IN METALLO-CERAMICA PRODOTTE MEDIANTE FUSIONE LASER SELETTIVA

2 Per l illustrazione del procedimento da noi consigliato viene descritta, a titolo d esempio, la realizzazione di un ponte posteriore in metallo-ceramica di quattro unità con un elemento intermedio. Il relativo modello è illustrato qui di seguito in (figura 1). 1 PREPARAZIONE CONSIGLIATA A seconda delle preferenze di ciascun laboratorio odontotecnico, la 3Dfast può fornire le sottostrutture metalliche nelle condizioni seguenti: a) grezze di fusione laser con i residui dei supporti di lavorazione (figura 2) 2

3 b) senza i residui dei supporti di lavorazione e sabbiate (figura 3). 3 In entrambi i casi le sottostrutture vengono fornite con collari gengivali leggermente sovradimensionati. Per le sottostrutture fornite grezze di fusione laser si consiglia una sabbiatura preliminare con allumina da 110 µm e 3 bar di pressione per la pulizia superficiale e la rimozione di residui di polvere metallica. LAVORAZIONE CONSIGLIATA 1. Controllo sotto ingrandimento (figura 4). 4

4 Le corone in genere presentano una sottile estensione oltre i limiti della preparazione che è opportuno ridurre con una ruotina di gomma prima dell adattamento delle corone stesse sui monconi (figura 5). Si esegue quindi la rimozione di noduli metallici interni residui con piccole frese al carburo di tungsteno (figura 6). Si consiglia l uso dello stereomicroscopio. 5 6

5 2. Inserimento delle corone di ancoraggio sui singoli monconi per la verifica del combaciamento ed eventuali ritocchi interni con i metodi tradizionali (figure 7 e 8). 7 8

6 3. Inserimento di tutta la sottostruttura sul modello ed eventuali ritocchi interni per l adattamento (figura 9). 4. Rifinitura dei collari metallici gengivali con frese al carburo di tungsteno (figura 10) e con ruotine di gomma (figure 11 e 12). 10

7 11 12 Verificare la continuità tra superficie dentaria non preparata e collare metallico (figura 13).

8 13 5. Rifinitura delle superfici da ceramizzare con frese al carburo di tungsteno a taglio incrociato (figura 14) Prova della sottostruttura nella bocca del paziente da parte dell odontoiatra ed eventuali ritocchi.

9 7. Rifinitura con frese al carburo di tungsteno a taglio incrociato delle superfici ritoccate dall odontoiatra per rendere omogeneo il grado di finitura superficiale. 8. Sabbiatura con allumina a perdere da 110 µm e 3 bar delle superfici da ceramizzare e pulizia con getto di vapore (figura 15) Ossidazione a 960 C per cinque minuti sotto vuoto (figura 16) Sabbiatua con allumina a perdere da 110 µm e 3 bar delle superfici da ceramizzare e pulizia con getto di vapore (figura 17).

10 Applicazione della ceramica opaca (opaco) secondo una delle due metodiche seguenti: a) applicazione dell opaco in due fasi (figure 18 e 19) oppure, b) applicazione di un agente legante (noto anche con la denominazione di condizionatore superficiale o bonding agent) compatibile con la lega e la ceramica impiegate, seguita dall applicazione dell opaco. 18

11 Completamento dell applicazione della ceramica con i metodi tradizionali di lavorazione, rifinitura della protesi e lucidatura dei collari metallici (figure 20 e 21). 20

12 21 APRILE 2011

NNKOMNM. =kìçîç=~=é~êíáêé=ç~w. áå`çêáë=km. fëíêìòáçåá=çdìëç. fí~äá~åç

NNKOMNM. =kìçîç=~=é~êíáêé=ç~w. áå`çêáë=km. fëíêìòáçåá=çdìëç. fí~äá~åç =kìçîç=~=é~êíáêé=ç~w NNKOMNM áå`çêáë=km fëíêìòáçåá=çdìëç fí~äá~åç Indice Sirona Dental Systems GmbH Indice 1 Dati tecnici... 3 2 Indicazioni per la lavorazione... 4 2.1 Lavorazione... 4 2.2 Rivestimento...

Dettagli

FUSIONE LASER SELETTIVA: UNA METODOLOGIA AVANZATA PER LA REALIZZAZIONE DI PROTESI METALLICHE (prima parte)

FUSIONE LASER SELETTIVA: UNA METODOLOGIA AVANZATA PER LA REALIZZAZIONE DI PROTESI METALLICHE (prima parte) FUSIONE LASER SELETTIVA: UNA METODOLOGIA AVANZATA PER LA REALIZZAZIONE DI PROTESI METALLICHE (prima parte) Francesco Simionato INTRODUZIONE Durante gli anni 80 del secolo scorso venne introdotta una tecnologia

Dettagli

Heraenium Pw Istruzioni per l uso A norma DIN EN ISO 9693 e tipo 5 a norma DIN EN ISO 22674 Heraenium Pw è una lega a base di cromo-cobalto per la

Heraenium Pw Istruzioni per l uso A norma DIN EN ISO 9693 e tipo 5 a norma DIN EN ISO 22674 Heraenium Pw è una lega a base di cromo-cobalto per la Heraenium Pw Istruzioni per l uso A norma DIN EN ISO 9693 e tipo 5 a norma DIN EN ISO 22674 Heraenium Pw è una lega a base di cromo-cobalto per la realizzazione di corone e ponti con rivestimento in ceramica

Dettagli

Domande e risposte sulla metallo-ceramica

Domande e risposte sulla metallo-ceramica Presa del colore VITA Comunicazione del colore VITA Riproduzione del colore VITA Controllo del colore VITA Data 09.12 VITA shade, VITA made. 1. Mancata unione di due strati di ceramica 4 2. Distacchi

Dettagli

Lava. La differenza che ci si aspetta. Crowns & Bridges in ossido di zirconio

Lava. La differenza che ci si aspetta. Crowns & Bridges in ossido di zirconio COO EE Lava Crowns & Bridges in ossido di zirconio La differenza che ci si aspetta Reparto dentale 3M Italia S.p.A. via S. Bovio, 3 20090 Segrate - MI Tel. 02 70352419 - Fax 02 70352061 www.3mespe.com

Dettagli

Heraenium P. Istruzioni per l uso

Heraenium P. Istruzioni per l uso Heraenium P Istruzioni per l uso A norma DIN EN ISO 9693 e tipo 5 a norma DIN EN ISO 22674 Heraenium P è una lega a base di cromo-cobalto per la realizzazione di corone e ponti con rivestimento in ceramica

Dettagli

La validazione clinica dei prototipi in protesi fissa in ambiente digitale CAD/CAM

La validazione clinica dei prototipi in protesi fissa in ambiente digitale CAD/CAM La validazione clinica dei prototipi in protesi fissa in ambiente digitale CAD/CAM Autori_M. Bazzoli* & A. Bertoni**, Italia *Medico dentista dello Studio associato Bazzoli, Mainetti, Treccani in Brescia.

Dettagli

Corso formativo. teorico-pratico in PROTESI FISSA. Anno 2015 Coordinatore Dott. Attilio Bedendo

Corso formativo. teorico-pratico in PROTESI FISSA. Anno 2015 Coordinatore Dott. Attilio Bedendo Corso formativo teorico-pratico in PROTESI FISSA Anno 2015 Coordinatore Dott. Attilio Bedendo Corso formativo teorico-pratico in PROTESI FISSA PROGRAMMA DEL CORSO Teoria 1 incontro Il piano di trattamento

Dettagli

Quando è per sempre deve essere una convivenza perfetta.

Quando è per sempre deve essere una convivenza perfetta. Dental Chemistry Specialist for over 70 years Quando è per sempre deve essere una convivenza perfetta. Silicone per Rilevare Punti di Frizione o di Pressione in Protesi Fissa e Mobile Pratico, facile,

Dettagli

Relazione di scienza dei materiali dentali Laboratorio Odo

Relazione di scienza dei materiali dentali Laboratorio Odo Relazione di scienza dei materiali dentali Laboratorio Odo Scanu Giovanni Antonio V a Odontotecnico A.s. 2011\12 Prof. Sciolla - Fiori Realizzazione di un dispositivo protesico in metallo resina Obiettivo:

Dettagli

Corso formativo annuale. teorico-pratico in PROTESI FISSA. Anno 2016-2017 Coordinatore Dott. Attilio Bedendo

Corso formativo annuale. teorico-pratico in PROTESI FISSA. Anno 2016-2017 Coordinatore Dott. Attilio Bedendo Corso formativo annuale teorico-pratico in PROTESI FISSA Anno 2016-2017 Coordinatore Dott. Attilio Bedendo Corso formativo teorico-pratico in PROTESI FISSA Teoria PROGRAMMA DEL CORSO 1 incontro Il piano

Dettagli

Presso-fusione con fonditrice ad alta frequenza...47 Fusione ad alta frequenza con centrifuga...47 Fusione a cannello... 47-48

Presso-fusione con fonditrice ad alta frequenza...47 Fusione ad alta frequenza con centrifuga...47 Fusione a cannello... 47-48 Indice Avvertenze d'uso generale....44 Modellazione...44 Preparazione del canale di fusione...45 Quantità di metallo necessario...45 Messa in rivestimento...45 Ceratura e preriscaldo...46 Fusione e colata...46

Dettagli

Ceramill ZOLID Agosto 2011

Ceramill ZOLID Agosto 2011 Ceramill ZOLID Agosto 2011 Sistema Ceramill ZOLID La soluzione per la realizzazione di ricostruzioni monolitiche di zirconio con funzione di protezione del paziente 2 Sistema Ceramill ZOLID DFP Protesica

Dettagli

Corso formativo. teorico-pratico in PROTESI FISSA. Anno 2012-2013 Coordinatore Dott. Attilio Bedendo

Corso formativo. teorico-pratico in PROTESI FISSA. Anno 2012-2013 Coordinatore Dott. Attilio Bedendo Corso formativo teorico-pratico in Anno 2012-2013 Coordinatore Dott. Attilio Bedendo Gentile collega L attività protesica fissa, come sai, sta suscitando recentemente un rinnovato interesse, soprattutto

Dettagli

Il modello estetico : come simulare fedelmente i tessuti molli in laboratorio (di Vito Minatolo, Thomas Cossa, Fabio Galli)

Il modello estetico : come simulare fedelmente i tessuti molli in laboratorio (di Vito Minatolo, Thomas Cossa, Fabio Galli) Il modello estetico : come simulare fedelmente i tessuti molli in laboratorio (di Vito Minatolo, Thomas Cossa, Fabio Galli) HI-LUX LABORATORIO ODONTOTECNICO di Martello Francesco Via Modena, 191/A 44122

Dettagli

Oggi l odontoiatra si confronta con pazienti informati

Oggi l odontoiatra si confronta con pazienti informati Protesi removibile ancorata su barra con utilizzo di attacchi calcinabili micro Introduzione Carlo Borromeo Oggi l odontoiatra si confronta con pazienti informati che sempre più spesso arrivano con richieste

Dettagli

Istruzioni di preparazione ZENOTEC

Istruzioni di preparazione ZENOTEC Istruzioni di preparazione ZENOTEC Il materiale e indicazioni Estetica eccellente con ossido di zirconio della Wieland Da oltre dieci anni l ossido di zirconio si è affermato in odontoiatria come materiale

Dettagli

Lista Controlli CODICE DESCRIZIONE INTERNO F01 INTERNO F02 INTERNO F03 INTERNO F04. Controllo impronta. Controllo modello. Controllo articolatore

Lista Controlli CODICE DESCRIZIONE INTERNO F01 INTERNO F02 INTERNO F03 INTERNO F04. Controllo impronta. Controllo modello. Controllo articolatore Lista Controlli CODICE DESCRIZIONE TEMPO MINUTI TIPO CONTROLLO DATA ATTIVAZIONE DATA DISATTIVAZIONE Controllo impronta F01 Controllare: compressioni, stiramenti, bolle, bordi, colletti, con occhiali ingranditori

Dettagli

Corso formativo teorico-pratico in 50 PROTESI FISSA. crediti formativi ECM. Anno 2016-2017. Relatore. Dott. Attilio Bedendo

Corso formativo teorico-pratico in 50 PROTESI FISSA. crediti formativi ECM. Anno 2016-2017. Relatore. Dott. Attilio Bedendo Corso formativo teorico-pratico in 50 PROTESI FISSA crediti formativi ECM Anno 2016-2017 Relatore Dott. Attilio Bedendo Corso formativo teorico-pratico in PROTESI FISSA PROGRAMMA 1 I L P I A N O D I T

Dettagli

ESTETICA IN ODONTOIATRIA SOLUZIONI ESTETICHE PER MIGLIORARE IL SORRISO

ESTETICA IN ODONTOIATRIA SOLUZIONI ESTETICHE PER MIGLIORARE IL SORRISO ESTETICA IN ODONTOIATRIA SOLUZIONI ESTETICHE PER MIGLIORARE IL SORRISO Dott.ssa Federica Nosenzo Laurea in Odontoiatria e Protesi dentaria presso L Università di Milano Uni Ateneo Ivana Torretta Nerviano

Dettagli

La sicurezza nelle grandi strutture su impianti

La sicurezza nelle grandi strutture su impianti La sicurezza nelle sovrastrutture su impianti è da sempre un aspetto fondamentale e di primaria importanza purché non venga compromessa l estetica e la funzionalità del lavoro. Il risultato estetico deve

Dettagli

Metallo-ceramica. Manuale tecnico. Moncone senza spalla preformata

Metallo-ceramica. Manuale tecnico. Moncone senza spalla preformata IT Metallo-ceramica Manuale tecnico Moncone senza spalla preformata Protesizzazione provvisoria con cuffia in policarbonato.0mm 5.0mm 6.5mm.0 x 6.5 5.0 x 6.5 6.5 x 6.5 1 SCELTA DELLA CUFFIA IN POLICARBONATO

Dettagli

L' argomento estetica è sempre difficile; qualsiasi giudizio venga espresso è opinabile in quanto soggettvo; la mia personale esperienza, maturata in

L' argomento estetica è sempre difficile; qualsiasi giudizio venga espresso è opinabile in quanto soggettvo; la mia personale esperienza, maturata in L' argomento estetica è sempre difficile; qualsiasi giudizio venga espresso è opinabile in quanto soggettvo; la mia personale esperienza, maturata in tal senso. mi porta ad affermare che non esistono sostanziali

Dettagli

Gingiva Solution SR Nexco

Gingiva Solution SR Nexco Gingiva Solution SR Nexco Premessa 5 Design della struttura 6 Rivestimento estetico dentale 8 Rivestimento gengivale 10 Applicazione dell Opaquer 12 Applicazione della base gengiva 14 Mucosa mobile 16

Dettagli

Dott. Carlo Bianchessi & Odt. Giuseppe Lucente Le restaurazioni provvisiorie

Dott. Carlo Bianchessi & Odt. Giuseppe Lucente Le restaurazioni provvisiorie Dott. Carlo Bianchessi & Odt. Giuseppe Lucente Le restaurazioni provvisiorie Se fino a poco tempo fa il provvisorio era un dispositivo che doveva solo proteggere i pilastri in attesa del definitivo, nei

Dettagli

Proviso La naturalezza di un provvisorio

Proviso La naturalezza di un provvisorio Proviso La naturalezza di un provvisorio Resina auto polimerizzante per provvisori su base MMA per la realizzazione tecnica di ponti e corone con tempi di indurimento ridotti. Stabile nel colore e resistente

Dettagli

DENTAL TEAM s.r.l. Competenza Artigianale e Precisione Industriale. Laboratorio odontotecnico. Centro di fresaggio dentale CAD - CAM

DENTAL TEAM s.r.l. Competenza Artigianale e Precisione Industriale. Laboratorio odontotecnico. Centro di fresaggio dentale CAD - CAM Laboratorio odontotecnico DENTAL TEAM s.r.l. Centro di fresaggio dentale CAD - CAM Tel. 030/3545394 Fax 030/3450841 Sito web: www.fresaggiodentale.it e-mail: info@fresaggiodentale.it Via Ottorino Villa

Dettagli

Milano, 5 giugno 2014 Prot. n. Art. 4 e 6 D.P.R. 416/74 Art. 3 D.P.R. 417/74. PROGRAMMA EFFETTIVAMENTE SVOLTO DAL DOCENTE anno 2013-14

Milano, 5 giugno 2014 Prot. n. Art. 4 e 6 D.P.R. 416/74 Art. 3 D.P.R. 417/74. PROGRAMMA EFFETTIVAMENTE SVOLTO DAL DOCENTE anno 2013-14 Ministero dell istruzione, dell università e della ricerca Istituto d Istruzione Superiore Severi-Correnti IIS Severi-Correnti 02-318112/1 via Alcuino 4-20149 Milano 02-33100578 codice fiscale 97504620150

Dettagli

Procedura operativa N PONTE METALLO CERAMICA

Procedura operativa N PONTE METALLO CERAMICA Procedura operativa N PONTE METALLO CERAMICA DATA ATTIVAZIONE / / DATA REVISIONE / / DATA REVISIONE / / DATA REVISIONE / / Fase 001 Ricevimento impronta Fase 002 Lavaggio impronte o modelli Materiale:

Dettagli

Modulo Abutment per Ceramill Mind

Modulo Abutment per Ceramill Mind Modulo Abutment per Ceramill Mind IT 2 by Oral Design Ulrich Werder by Knut Miller by Knut Miller by Oral Design Ulrich Werder Modulo per Abutment per Ceramill Mind Abutment indivuali e ponti avvitati

Dettagli

3 - Lezione frontale (risorse audio video, CD, DVD, )

3 - Lezione frontale (risorse audio video, CD, DVD, ) ANNO SCOLASTICO: 2014 /2015 MATERIA: Esercitazioni Pratiche di Odontotecnica INSEGNANTE: Calamano Giovanni CLASSE: 5^ A sez. Odont. FINALITA DELLA DISCIPLINA (finalità formative generali cui tende la disciplina):

Dettagli

ESTETICA E FUNZIONALITA NELLA PROTESI IN ORO RESINA

ESTETICA E FUNZIONALITA NELLA PROTESI IN ORO RESINA Accademia Belle Arti di Venezia TESI FINALE PAS C130 (Percorsi Abilitanti Speciali) ESTETICA E FUNZIONALITA NELLA PROTESI IN ORO RESINA di Benedetta Gentilucci SCENARIO Istituto Professionale di Stato

Dettagli

ACCESSORI COMPOSITI ENHANCE CUSTOM I.Q.

ACCESSORI COMPOSITI ENHANCE CUSTOM I.Q. COMPOSITI ACCESSORI ENHANCE Rafforzante di adesione nei casi di: Smalto defluorizzato, decalcificato o bonding su denti decidui Superfici acriliche, metalliche o ceramiche Porzioni di smalto vicino alla

Dettagli

ISTRUZIONI PER L USO PRESSOCERAMICA CREATION

ISTRUZIONI PER L USO PRESSOCERAMICA CREATION CREATION WILLI GELLER INTERNATIONAL SIMPLY BRILLIANT ISTRUZIONI PER L USO PRESSOCERAMICA CREATION Bertrand Thiévent CP 1 INDICE Introduzione 3-4 Preparazione del dente 5 Modellazione in cera (wax-up) 6

Dettagli

CORSO PRATICO INTENSIVO SU RIUNITO, SU SIMULATORI E SU DENTI VERI DI PROTESI MOBILE PARZIALE CON ATTACCHI E PROTESI MOBILE TOTALE

CORSO PRATICO INTENSIVO SU RIUNITO, SU SIMULATORI E SU DENTI VERI DI PROTESI MOBILE PARZIALE CON ATTACCHI E PROTESI MOBILE TOTALE 1 CORSO PRATICO INTENSIVO SU RIUNITO, SU SIMULATORI E SU DENTI VERI DI PROTESI MOBILE PARZIALE CON ATTACCHI E PROTESI MOBILE TOTALE CORSO COMPLETO (PARTE A + PARTE B): 30 CREDITI ECM PARTE A (Codice Ministeriale

Dettagli

MATERIALI PER UTENSILI CARATTERISTICHE PRINCIPALI

MATERIALI PER UTENSILI CARATTERISTICHE PRINCIPALI MATERIALI PER UTENSILI CARATTERISTICHE PRINCIPALI - Durezza a freddo (elementi di lega, trattamenti termici ) - Durezza a caldo (alte velocità di taglio) - Tenacità (frese, taglio interrotto ) - Resistenza

Dettagli

CONTATTO TRA METALLI DIVERSI PUO PORTARE A REAZIONI NON PREVEDIBILI CHE POTREBBERO INFICIARE IL PROCESSO DI INCOLLAGGIO.

CONTATTO TRA METALLI DIVERSI PUO PORTARE A REAZIONI NON PREVEDIBILI CHE POTREBBERO INFICIARE IL PROCESSO DI INCOLLAGGIO. Technical Department Preparazione superfici Pulizia preliminare Una corretta preparazione superficiale è fondamentale per una buona riuscita dell incollaggio! I substrati devono essere: sgrassati e non

Dettagli

remanium ponti & corone it remanium Leghe non preziose per ponti e corone Modalitàd uso

remanium ponti & corone it remanium Leghe non preziose per ponti e corone Modalitàd uso remanium ponti & corone it remanium Leghe non preziose per ponti e corone Modalitàd uso Egregio Cliente La ringraziamo per aver scelto un prodotto Dentaurum di qualità. Le consigliamo di leggere e di seguire

Dettagli

Guida Step by Step per il sistema PalaVeneer Più spazio per la perfezione.

Guida Step by Step per il sistema PalaVeneer Più spazio per la perfezione. Guida Step by Step per il sistema PalaVeneer Più spazio per la perfezione. Indice 01 PalaVeneer - il sistema 04 02 Pala Mix & Match - tabella di combinazione 06 02 Pala - Tecnologie innovative per denti

Dettagli

Siamo già nel futuro?

Siamo già nel futuro? Siamo già nel futuro? Le impronte dentali sono lo strumento con cui il dentista trasferisce all odontotecnico le arcate dentali del paziente per permettere la costruzione di un manufatto protesico preciso.

Dettagli

Lava. Crowns & Bridges in ossido di zirconio. L innovazione tecnologica per la cosmesi dentale

Lava. Crowns & Bridges in ossido di zirconio. L innovazione tecnologica per la cosmesi dentale Lava Crowns & Bridges in ossido di zirconio L innovazione tecnologica per la cosmesi dentale Desidera restauri bianchi e luminosi, resistenti, totalmente biocompatibili e privi di metallo? pag 03 Il desiderio

Dettagli

Colore Quantità REF V 1. marrone 100 pezzi 132 206 00

Colore Quantità REF V 1. marrone 100 pezzi 132 206 00 orone e ponti ccessori V 1 V2 V 3 V 4 V 5 V 6 V 1 marrone 100 pezzi 132 201 00 marrone 100 pezzi 132 202 00 V 3 marrone 100 pezzi 132 203 00 V 4 marrone 100 pezzi 132 204 00 V 5 marrone 100 pezzi 132 205

Dettagli

Informazioni per il paziente. in ceramica

Informazioni per il paziente. in ceramica Informazioni per il paziente Protesi dentale integralmente in ceramica Il materiale ossido di zirconio n Ossido di zirconio L ossido di zirconio è una ceramica ad elevate prestazioni che trova applicazione,

Dettagli

Carta Servizi PROTESI DENTALE

Carta Servizi PROTESI DENTALE Dott. Antonio Calabrese Carta Servizi PROTESI DENTALE La Protesi Dentale è quella branca odontoiatrica che si occupa della sostituzione dei denti naturali andati persi. Se uno o più denti sono andati perduti

Dettagli

Linee guida per l invio della lavorazione a Heraeus Digital Service (HDS) Linee guida e modulistica per Ia richiesta di lavorazioni su impianti

Linee guida per l invio della lavorazione a Heraeus Digital Service (HDS) Linee guida e modulistica per Ia richiesta di lavorazioni su impianti Linee guida e modulistica per Ia richiesta di lavorazioni su impianti 1 Per le sovrastrutture su impianti, il servizio di produzione cara Heraeus Digital Service (HDS) è a vostra disposizione per quasi

Dettagli

Corso annuale teorico-pratico di Protesi Fissa. Dott. Sandro Pradella

Corso annuale teorico-pratico di Protesi Fissa. Dott. Sandro Pradella Corso annuale teorico-pratico di Protesi Fissa Dott. Sandro Pradella Curriculum Vitae Dott. Sandro Pradella Nasce a Mantova e si diploma odontotecnico presso lo I.A.S.A. di Bologna. Esercita la professione

Dettagli

CORSO PRATICO INTENSIVO SU RIUNITO, SU SIMULATORI E SU DENTI VERI DI PROTESI MOBILE PARZIALE CON ATTACCHI E PROTESI MOBILE TOTALE

CORSO PRATICO INTENSIVO SU RIUNITO, SU SIMULATORI E SU DENTI VERI DI PROTESI MOBILE PARZIALE CON ATTACCHI E PROTESI MOBILE TOTALE 1 CORSO PRATICO INTENSIVO SU RIUNITO, SU SIMULATORI E SU DENTI VERI DI PROTESI MOBILE PARZIALE CON ATTACCHI E PROTESI MOBILE TOTALE CORSO COMPLETO (PARTE A + PARTE B): 30 CREDITI ECM PARTE A (Codice Ministeriale

Dettagli

FINOCERAM FINO. Qualità Premium a prezzi eccellenti 1. FINOCERAM IL SISTEMA. 2. Indicazioni e controindicazioni. 3. Leghe adatte

FINOCERAM FINO. Qualità Premium a prezzi eccellenti 1. FINOCERAM IL SISTEMA. 2. Indicazioni e controindicazioni. 3. Leghe adatte I FINO 1. FINOCERAM IL SISTEMA FINOCERAM è un assortimento di ceramica che con sole 69 masse singole offre tutte le possibilità per la realizzazione di ricostruzioni estetiche in ceramica. FINOCERAM è

Dettagli

CEMENTI PROVVISORI & DEFINITIVI

CEMENTI PROVVISORI & DEFINITIVI CEMENTI PROVVISORI & DEFINITIVI Cementi provvisori e definitivi La ricerca e lo sviluppo, uniti all impegno nel migliorare costantemente i prodotti hanno permesso la formulazione dei cementi provvisori

Dettagli

Guida alle indicazioni cliniche

Guida alle indicazioni cliniche IT Guida alle indicazioni cliniche Multi-indicazioni, estetico, sicuro. Un sistema Tutte le opzioni di utilizzo Tecnica della monostratificazione Ricopertura estetica parziale Ricopertura estetica totale

Dettagli

ISTRUZIONI DETTAGLIATE SULLE COMPONENTI SECONDARIE PROVVISORIE. Componenti secondarie provvisorie Straumann VITA CAD-Temp

ISTRUZIONI DETTAGLIATE SULLE COMPONENTI SECONDARIE PROVVISORIE. Componenti secondarie provvisorie Straumann VITA CAD-Temp ISTRUZIONI DETTAGLIATE SULLE COMPONENTI SECONDARIE PROVVISORIE Componenti secondarie provvisorie Straumann VITA CAD-Temp L ITI (International Team for Implantology) è partner accademico dell Institut Straumann

Dettagli

Protocollo costruttivo

Protocollo costruttivo Protocollo costruttivo La Tecnica Gli impianti e i prodotti Biomed sono parte integrante di un concetto generale sviluppato per garantire successo e massima sicurezza agli utilizzatori finali. I prodotti

Dettagli

ITALIANO 100% BIANCO. Restauri senza metallo in zirconia di alta qualità

ITALIANO 100% BIANCO. Restauri senza metallo in zirconia di alta qualità ITALIANO 100% BIANCO Restauri senza metallo in zirconia di alta qualità 100% BIANCO Lo zirconio è il minerale più antico e più abbondantemente presente nella crosta terrestre. Da questo elemento si ricava

Dettagli

IL MODELLO IN GESSO PER LA SALDATURA LASER

IL MODELLO IN GESSO PER LA SALDATURA LASER Alcuni consigli pratici per realizzare un modellino in gesso, da utilizzare nella saldatura al laser, partendo dagli elementi di un ponte bloccati in resina. Il materiale utilizzato Perni in ottone tipo

Dettagli

La rivoluzione nella lega vile.

La rivoluzione nella lega vile. La rivoluzione nella lega vile. IT Metallo sinterizzabile di CoCr per la lavorazione a secco Inhouse con Ceramill Motion 2 o con Ceramill Mikro Ceramill Sintron il Cromo-Cobalto sinterizzato di Amann

Dettagli

Il continuo sviluppo di nuove tecnologie impone all odontotecnico. Riabilitazioni protesiche su denti anteriori; tecniche e materiali

Il continuo sviluppo di nuove tecnologie impone all odontotecnico. Riabilitazioni protesiche su denti anteriori; tecniche e materiali dental dialogue www.teamwork-media.com Riabilitazioni protesiche su denti anteriori; tecniche e materiali Maurizio Rostello Introduzione Il continuo sviluppo di nuove tecnologie impone all odontotecnico

Dettagli

IL LIFTING DEL SORRISO MEDIANTE LE FACCETTE

IL LIFTING DEL SORRISO MEDIANTE LE FACCETTE IL LIFTING DEL SORRISO MEDIANTE LE FACCETTE Giorgio Tessore Scopo dell odontoiatria restaurativa dei settori anteriori è quello di ridare il sorriso e la voglia di sorridere a coloro che, per traumi, restauri

Dettagli

Un legame stabile. Oliver Brix. Oliver Brix - Eris for E2 - Special Edition

Un legame stabile. Oliver Brix. Oliver Brix - Eris for E2 - Special Edition Oliver Brix Un legame stabile file:///c /infodental.it/articoli/oliver%20brix/art1/art1.html (1 of 17)28/07/2006 16.11.35 Dal 1998 esiste il sistema di ceramica a termopressione IPS Empress 2 per la realizzazione

Dettagli

Carico Immediato Differito

Carico Immediato Differito Carico Immediato Differito soluzione protesica di un caso di edentulia totale inferiore (post estrattiva) risolto per mezzo di un provvisorio a supporto implantare del tipo a "carico immediato differito"

Dettagli

VITA CAD-Waxx for inlab Istruzioni di impiego

VITA CAD-Waxx for inlab Istruzioni di impiego Istruzioni di impiego Presa del colore VITA Comunicazione del colore VITA Riproduzione del colore VITA Controllo del colore VITA Data: 07.09 Blocchetti in poliacrilato, calcinabile senza residui, per le

Dettagli

Un offerta di materiali e una gamma di applicazioni di prim ordine. Straumann CARES CADCAM

Un offerta di materiali e una gamma di applicazioni di prim ordine. Straumann CARES CADCAM Un offerta di materiali e una gamma di applicazioni di prim ordine Straumann CARES CADCAM INDICE Offerta di materiali di prim ordine 2 Panoramica applicazioni 6 Caratteristiche e vantaggi Resina nanoceramica

Dettagli

Biocompatibilità + estetica = sicurezza e soddisfazione. Ottimizzare la bioqualità per essere competitivi

Biocompatibilità + estetica = sicurezza e soddisfazione. Ottimizzare la bioqualità per essere competitivi Presenta: La ceramica pressata su metallo nobile bioinerte un sistema di lavorazione per realizzare varie tipologie di protesi e che può essere anche una opportunità di sviluppo per l'impresa odontotecnica.

Dettagli

Sez. 4/1 PROTESI FISSA

Sez. 4/1 PROTESI FISSA Sez. 4/1 PROTESI FISSA La protesi fissa è un manufatto posizionato su denti preparati che una volta fissato può essere disinserito dall'odontoiatra mediante decementazione. E' definita protesi fisiologica

Dettagli

Istruzioni d uso HeraCeram LiSi 2 per la stratificazione del Disilicato di Litio

Istruzioni d uso HeraCeram LiSi 2 per la stratificazione del Disilicato di Litio Istruzioni d uso HeraCeram LiSi 2 per la stratificazione del Disilicato di Litio 1 ISTRUZIONI D USO PER DISILICATO DI LITIO HeraCeram LiSi 2 - Per restauri protesici su Disilicato di Litio HeraCeram LiSi

Dettagli

ZIRCONIO - INFORMAZIONI PER MEDICI E ODONTOIATRI. FATTI Domande e risposte basate sulla pratica ITALIANO

ZIRCONIO - INFORMAZIONI PER MEDICI E ODONTOIATRI. FATTI Domande e risposte basate sulla pratica ITALIANO ZIRCONIO - INFORMAZIONI PER MEDICI E ODONTOIATRI FATTI Domande e risposte basate sulla pratica ITALIANO Zr Fatti e possibilità 2 Fatti e possibilità Che cos è lo zirconio? Lo zircone (ZrSiO ) è un minerale

Dettagli

SCHEDA DI PROGRAMMAZIONE DEL DIPARTIMENTO DI ESERCITAZIONI PRATICHE DI ODONTOTECNICA

SCHEDA DI PROGRAMMAZIONE DEL DIPARTIMENTO DI ESERCITAZIONI PRATICHE DI ODONTOTECNICA MATERIA: ESERCITAZIONI PRATICHE CLASSI PRIME ODONTOTECNICI ANNO SCOLASTICO 2015/2016 UNITÀ DI APPRENDIMENTO 1: NORME DI SICUREZZA COMPETENZE PREREQUISITI ABILITÀ Consapevolezza delle potenzialità e dei

Dettagli

CASI CLINICI. situazioni di grave atrofia ossea usando tecniche chirurgiche che sfruttano l anatomia

CASI CLINICI. situazioni di grave atrofia ossea usando tecniche chirurgiche che sfruttano l anatomia 73 CASI CLINICI Sono stati scelti tre casi clinici di riabilitazione impianto protesica postestrattiva. Due casi sono esempi didattici per dimostrare come spesso sia possibile risolvere situazioni di grave

Dettagli

Performance e sostenibilità in restaurativa protesica

Performance e sostenibilità in restaurativa protesica F CUS Luglio 2013 Indice Metallo laser fuso, tecnologia EOS 4 Premium zirconia, fino a 14 elementi 8 Balance zirconia, fino a 6 elementi 9 Solidzir, full zirconia, fino a 14 elementi 10 Lava PLUS 3M ESPE

Dettagli

KaVo PROPHYflex 3-2018. Risultati semplicemente eccellenti: ecco la profilassi perfetta.

KaVo PROPHYflex 3-2018. Risultati semplicemente eccellenti: ecco la profilassi perfetta. Risultati semplicemente eccellenti: ecco la profilassi perfetta. Più rapida e sicura, la profilassi non è mai stata così semplice. Maggior efficacia con meno fatica. PROPHYflex è lo strumento ottimale

Dettagli

NOMENCLATORE TARIFFARIO (Nord Italia)

NOMENCLATORE TARIFFARIO (Nord Italia) 23873 Missaglia (LC) via della misericordia 25/Z e-mail: info@happymedicalservice.it P.IVA: 03386840130 Tel 039 9279263 fax 039 9243668 www.happymedicalservice.it NOMENCLATORE TARIFFARIO (Nord Italia)

Dettagli

Istruzioni per l uso. Indicazioni nel settore anteriore e posteriore. Controindicazioni. Descrizione del prodotto. Avvertenze. Misure precauzionali

Istruzioni per l uso. Indicazioni nel settore anteriore e posteriore. Controindicazioni. Descrizione del prodotto. Avvertenze. Misure precauzionali CAD/CAM Descrizione del prodotto e istruzioni per l uso Cercon base disk 98, Cercon base light disk 98, Cercon base medium disk 98, Cercon base colored disk 98, Cercon ht disk 98, Cercon ht light disk

Dettagli

I componenti presinterizzati DB+e DB+LUX vanno lavorati secondo la seguente procedura suggerita:

I componenti presinterizzati DB+e DB+LUX vanno lavorati secondo la seguente procedura suggerita: Premessa:; le caratteristiche meccaniche e chimiche dei componenti vengono raggiunti dopo la sinterizzazione (rif.: curva di cottura); qualsiasi lavorazione meccanica diversa da quella suggerita nel Manuale

Dettagli

SCUOLA DI DOTTORATO DI RICERCA IN : INGEGNERIA INDUSTRIALE INDIRIZZO: PROGETTAZIONE MECCANICA E INGEGNERIA MOTOCICLISTICA CICLO XXII

SCUOLA DI DOTTORATO DI RICERCA IN : INGEGNERIA INDUSTRIALE INDIRIZZO: PROGETTAZIONE MECCANICA E INGEGNERIA MOTOCICLISTICA CICLO XXII Sede Amministrativa: Università degli Studi di Padova Dipartimento di Architettura, Urbanistica e Rilevamento SCUOLA DI DOTTORATO DI RICERCA IN : INGEGNERIA INDUSTRIALE INDIRIZZO: PROGETTAZIONE MECCANICA

Dettagli

PRESS PROTESI FISSA / PONTI E CORONE. Matchmaker Press Ceramic System. Prodotti per il Laboratorio. Ceramica pressabile.

PRESS PROTESI FISSA / PONTI E CORONE. Matchmaker Press Ceramic System. Prodotti per il Laboratorio. Ceramica pressabile. Ceramica pressabile PRESS Matchmaker Press Ceramic System Il sistema Matchmaker Press Ceramic consente la creazione di corone, intarsi, onlay e faccette in ceramica integrale dall aspetto vitale e di grande

Dettagli

PROGRAMMAZIONE QUARTE CLASSI ODONTOTECNICA

PROGRAMMAZIONE QUARTE CLASSI ODONTOTECNICA PROGRAMMAZIONE QUARTE CLASSI ODONTOTECNICA Competenza finale Utilizzare le tecniche di lavorazione necessarie a costruire tutti i tipi di protesi: provvisoria, fissa e mobile applicare le conoscenze di

Dettagli

Lava. Crowns & Bridges in ossido di zirconio. L innovazione tecnologica per la cosmesi dentale

Lava. Crowns & Bridges in ossido di zirconio. L innovazione tecnologica per la cosmesi dentale Lava Crowns & Bridges in ossido di zirconio L innovazione tecnologica per la cosmesi dentale Desidera restauri bianchi e luminosi, resistenti, totalmente biocompatibili e privi di metallo? pag 03 Il desiderio

Dettagli

ZENOSTAR corone e ponti. anatomici, lavorati con una tecnica completamente automatica

ZENOSTAR corone e ponti. anatomici, lavorati con una tecnica completamente automatica ZENOSTAR corone e ponti anatomici, lavorati con una tecnica completamente automatica ZENOSTAR Le corone in ossido di zirconio completamente anatomiche ZENOSTAR possono essere fresate con ZENOTEC T1 e successivamente

Dettagli

PROGRAMMAZIONE TERZE CLASSI ODONTOTECNICA

PROGRAMMAZIONE TERZE CLASSI ODONTOTECNICA PROGRAMMAZIONE TERZE CLASSI ODONTOTECNICA Competenza finale Utilizzare le tecniche di lavorazione necessarie a costruire tutti i tipi di protesi: provvisoria, fissa e mobile applicare le conoscenze di

Dettagli

ICE ZIRKON CERAMICA. Con amore verso la perfezione ITALIANO

ICE ZIRKON CERAMICA. Con amore verso la perfezione ITALIANO ICE ZIRKON CERAMICA Con amore verso la perfezione ITALIANO Con amore verso la perfezione La perfezione nell imitazione di un modello naturale rappresenta sempre una grande, avvincente sfida. Richiede talento,

Dettagli

L ossido di zirconio in pratica

L ossido di zirconio in pratica IT L ossido di zirconio in pratica Massima naturalezza, estetica e compatibilità Falko Noack, R&D Amann Girrbach Oral Design Bodensee Falko Noack, R&D Amann Girrbach L ossido di zirconio La ceramica per

Dettagli

Corso teorico-pratico

Corso teorico-pratico Corso teorico-pratico Dr. Simone Vaccari Approccio moderno digitale nello studio e nella presentazione del caso clinico nei settori estetici anteriori. Simone Vaccari Diplomato in Odontotecnica nel 1994

Dettagli

Una soluzione per ogni tipo di riabilitazione

Una soluzione per ogni tipo di riabilitazione Una soluzione per ogni tipo di riabilitazione Biomateriale Sistemi di Impianti Soluzioni Digitali Servizio Notizie su Phibo Phibo è la multinazionale spagnola leader in implantologia e rigenerazione ossea.

Dettagli

Perfetto per i denti l aspetto la tecnica

Perfetto per i denti l aspetto la tecnica Per le tradizionali leghe per ceramica Perfetto per i denti l aspetto la tecnica La metalloceramica INSPIRATION è una vetroceramica leucitica sintetica, bifasica, a base di silicato di alluminio. Le caratteristiche

Dettagli

Intonaco a spruzzo antincendio per la protezione contro il fuoco di costruzioni in acciaio

Intonaco a spruzzo antincendio per la protezione contro il fuoco di costruzioni in acciaio Birocoat Stand: 23.10.2007 Construction Birocoat Intonaco a spruzzo antincendio per la protezione contro il fuoco di costruzioni in acciaio Birocoat Biromix Con impiego di rete di supporto Esecuzione di

Dettagli

MAGAZINE. 1- Laboratorio Odontotecnico Accioli & Puccini - http://www.accioliepuccini.com ACCIOLIEPUCCINI LUGLIO 2011

MAGAZINE. 1- Laboratorio Odontotecnico Accioli & Puccini - http://www.accioliepuccini.com ACCIOLIEPUCCINI LUGLIO 2011 MAGAZINE ACCIOLIEPUCCINI LUGLIO 2011 Questà foto è la prova tangibile della naturalezza dell effetto cromatico e della qualità estetica del Disilicato di Litio Vuoi una sistematica con un Effetto Cromatico

Dettagli

3 - Lezione frontale (risorse audio video, CD, DVD, VHS )

3 - Lezione frontale (risorse audio video, CD, DVD, VHS ) ISTITUTO STATALE MAZZINI-DA VINCI - Savona Sede: via Aonzo, 2 (ingresso provvisorio via Manzoni, 5) tel. 019824450 - fax 019825966 Succursale: via Oxilia, 26 tel. 019804749 fax 0198428454 Succursale: via

Dettagli

Tesi di Maturità a cura di Paola Cappai

Tesi di Maturità a cura di Paola Cappai ISTITUTO PROFESSIONALE PER I SERVIZI SOCIALI GALILEO-GALILEI INDIRIZZO ODONTOTECNICO ORISTANO ANNO 2013/2014 Tesi di Maturità a cura di Paola Cappai VB odontotecnico Materie coinvolte: Esercitazioni di

Dettagli

SPECIALE CAD/CAM. Odontotecnica e implantologia: le nuove sinergie. Alberto Bonaca. La tecnologia CAD/CAM nella riabilitazione implantoprotesica

SPECIALE CAD/CAM. Odontotecnica e implantologia: le nuove sinergie. Alberto Bonaca. La tecnologia CAD/CAM nella riabilitazione implantoprotesica Odontotecnica e implantologia: le nuove sinergie Alberto Bonaca La tecnologia CAD/CAM nella riabilitazione implantoprotesica facilita la realizzazione di soluzioni protesiche individuali, anche in casi

Dettagli

JUVORA TM Dental Disc. Manuale di lavoro

JUVORA TM Dental Disc. Manuale di lavoro JUVORA TM Dental Disc Manuale di lavoro Manuale di lavoro Istruzioni per l'uso, norme di sicurezza La lavorazione di JUVORA Dental Disc deve rispettare rigorosamente il presente manuale di lavoro. Sicurezza

Dettagli

EPOVECO REVISIONE 2 APPROVATO DA: TLI SEZ. SMALTI EPOSSIDICI FEBBRAIO 2006 SCHEDA COMPOSTA DA N. 5 PAGINE EPOVECO RIVESTIMENTO ATOSSICO PER ALIMENTI

EPOVECO REVISIONE 2 APPROVATO DA: TLI SEZ. SMALTI EPOSSIDICI FEBBRAIO 2006 SCHEDA COMPOSTA DA N. 5 PAGINE EPOVECO RIVESTIMENTO ATOSSICO PER ALIMENTI 1 1. Descrizione EPOVECO RIVESTIMENTO ATOSSICO PER ALIMENTI Certificato analisi 358/19 del 9/2/82. EPOVECO atossico è un prodotto epossidico speciale a due componenti con catalizzatore a base di ammina

Dettagli

Guida breve per Zirox

Guida breve per Zirox Guida breve per Zirox Aggiunta alle istruzioni di lavoro ZIROX (Datato 0/07) - 03 Technische Hotline +9 60 07 / 9 76-222 www.wieland-dental.com Lavorare con ZrO 2 e Zirox Indicazioni e controindicazioni

Dettagli

PROTOCOLLO OPERATIVO PROTESI MOBILE

PROTOCOLLO OPERATIVO PROTESI MOBILE PROTESI MOBILE FASE 1 Inizio del trattamento 1.1. Compilazione della prescrizione medica in tutte le sue parti (colore manufatto, tipo di lega da utilizzare se si richiede retina) 1.2. Prendere impronta

Dettagli

Ceramica pressata IMAGINE h.e. Pressata fresca! Istruzioni d uso edizione febbraio 2011. www.wieland-dental.de

Ceramica pressata IMAGINE h.e. Pressata fresca! Istruzioni d uso edizione febbraio 2011. www.wieland-dental.de D E N T A L Ceramica pressata IMAGINE h.e. Pressata fresca! Istruzioni d uso edizione febbraio 2011 www.wieland-dental.de Restauri in ceramica integrale con bioestetica naturescente Molti pazienti desiderano

Dettagli

che cos è l odontoiatria protesica?

che cos è l odontoiatria protesica? che cos è l odontoiatria protesica? L odontoiatria protesica è quella disciplina che si occupa di ristabilire e mantenere le funzioni orali e l aspetto estetico del paziente attraverso il restauro dei

Dettagli

ZIRCONIA PRETTAU. Elaborazione e infiltrazione della zirconia Prettau ITALIANO

ZIRCONIA PRETTAU. Elaborazione e infiltrazione della zirconia Prettau ITALIANO ZIRCONIA PRETTAU Elaborazione e infiltrazione della zirconia Prettau ITALIANO Stimati Colleghi, Nella cerchia degli esperti odontotecnici viene posta continuamente la domanda se si possano realizzare restauri

Dettagli

Passato Futuro Lanfranco Santocchi La nuova tecnologia si affaccia con prepotenza nel mondo

Passato Futuro Lanfranco Santocchi La nuova tecnologia si affaccia con prepotenza nel mondo www.colloquiumdental.com Passato Futuro Lanfranco Santocchi La nuova tecnologia si affaccia con prepotenza nel mondo odontotecnico, le sistematiche Cad/Cam stanno contribuendo enormemente allo sviluppo

Dettagli

Lava. Crowns & Bridges. La differenza che ci si aspetta. in ossido di zirconio

Lava. Crowns & Bridges. La differenza che ci si aspetta. in ossido di zirconio Lava Crowns & Bridges in ossido di zirconio La differenza che ci si aspetta Soddisfare i nostri clienti costituisce l obiettivo principale dei programmi di ricerca e sviluppo di 3M ESPE. Il sistema CAD/CAM

Dettagli

WHERE CREATIVITY MEETS TECHNOLOGY CREATECH EXCELLENCE. Tecnologia all avanguardia per la vostra protesi

WHERE CREATIVITY MEETS TECHNOLOGY CREATECH EXCELLENCE. Tecnologia all avanguardia per la vostra protesi WHERE CREATIVITY MEETS TECHNOLOGY E CREATECH EXCELLENCE Tecnologia all avanguardia per la vostra protesi CREATECH EXCELLENCE Che cosa è Createch Excellence? CREATECH EXCELLENCE È LA NOSTRA GAMMA DI SOLUZIONI

Dettagli

Rappresentazione schematica dei processi di sinterizzazione

Rappresentazione schematica dei processi di sinterizzazione Pagina 1 di 6 Cialde di biossido di zirconio, stabilizzate con ittrio, pre-sinterizzate Valido per tutte le varianti, geometrie e colorazioni I parametri di cottura elencati sono solo raccomandazioni indicative.

Dettagli

pro-t Scheda tecnica Applicazioni consigliate: Materiali Supporti Caratteristiche

pro-t Scheda tecnica Applicazioni consigliate: Materiali Supporti Caratteristiche Scheda tecnica pro-t Profilato di transizione tra pavimenti. Lamina di metallo a forma di T che si inserisce nel giunto di separazione di due pavimenti diversi e consente di coprire leggere differenze

Dettagli