copia informatica per consultazione Determinazione del Dirigente Settore Sviluppo di Comunità Ufficio Educativo e Politiche Giovanili

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "copia informatica per consultazione Determinazione del Dirigente Settore Sviluppo di Comunità Ufficio Educativo e Politiche Giovanili"

Transcript

1 Determinazione del Dirigente Settore Sviluppo di Comunità Ufficio Educativo e Politiche Giovanili Determinazione Dirigenziale n. 913 del 15/11/2018 OGGETTO: PRESA D'ATTO DEI REPORT DI SVOLGIMENTO DELLA PROCEDURA APERTA IN AMBITO U.E. SVOLTA IN MODALITA' TELEMATICA PER L'AFFIDAMENTO DEI SERVIZI, A RIDOTTO IMPATTO AMBIENTALE, DI RISTORAZIONE, PULIZIE, PORTIERATO, BIDELLERIA E FATTORINAGGIO. PERIODO: 1 GENNAIO DICEMBRE CIG CD1 IL DIRIGENTE DI SETTORE Premesso che: con Determinazione Dirigenziale di autorizzazione a contrattare, n. 692 del 06/09/2018, sono stati approvati gli atti preliminari necessari all'individuazione del contraente al quale affidare i servizi, a ridotto impatto ambientale, di Ristorazione, Pulizie, Portierato, Bidelleria e Fattorinaggio per il periodo: 1 gennaio dicembre 2027, mediante procedura aperta, di rilievo comunitario, in conformità agli artt. 3 e 60 del D. Lgs. 50/2016; con l'atto suddetto veniva stabilito di applicare il criterio di aggiudicazione dell'offerta economicamente più vantaggiosa in rapporto alla qualità/prezzo delle prestazioni richieste, previsto dall'art. 95 del D. Lgs. 50/2016; alle ore 23,59 del 23 ottobre 2018, termine ultimo per l'inoltro dell'offerta telematica sulla piattaforma SinTel, hanno presentato formale offerta n. 2 ditte; con Determinazione Dirigenziale n. 841 del 24/10/2018 è stata istituita apposita commissione di gara composta dai sigg.ri: Presidente D.ssa Simona Maria Banderali Commissario Dr. Fabrizio Quaglia membro esperto Commissario Dr. Piero Ferrari membro esperto; il giorno 26 ottobre 2018 alle ore 10,00 presso la Sala Consiglio del Comune di Corsico, in seduta pubblica, iniziano le operazioni di svolgimento della gara. Si procede alla verifica dell'identità dei delegati delle ditte presenti alla seduta pubblica che sono: per l'ati Vivenda SpA /La Cascina Global Service la sig.ra Laura Bertola per l'ati EP SpA/EPM Srl il sig. Stefano Campazzi il RUP procede alla verifica della correttezza e completezza della documentazione amministrativa presentata dalle ditte partecipanti alla procedura di gara che risulta conforme a a quanto richiesto nel Disciplinare di Gara e ammette le ditte partecipanti alla fase successiva della gara. Determ. n. 913 del 15/11/2018 pag. 1/4

2 il RUP procede all'apertura dei plichi telematici contenenti l'offerta tecnica e alla verifica della presenza dei documenti richiesti nel Disciplinare di Gara; il RUP trasmette gli atti alla Commissione giudicatrice che procede, in sedute riservate all'esame ed alla valutazione delle offerte tecniche e all'assegnazione dei relativi punteggi applicando i criteri e le formule indicati nel Disciplinare di Gara, come risulta dal verbale allegato al presente atto quale parte integrante e sostanziale; la Commissione giudicatrice in data 30 ottobre 2018 si riunisce, in seduta pubblica, per l'apertura e l'esame delle offerte economiche presentate dagli operatori economici ammessi a partecipare alla procedura di gara. Prima di procedere all'apertura delle offerte economiche, il Presidente dà lettura dei punteggi assegnati alle offerte tecniche presentate e come di seguito riepilogate: OPERATORE ECONOMICO ATI EP SpA/EPM Srl ATI VIVENDA SpA/La Cascina Global Service TOTALE SOMMA PUNTEGGI TABELLARI CON RIPARAMETRAZIONE 38,888 punti 70,000 punti la Commissione giudicatrice prosegue con le operazioni di apertura e di esame delle offerte economiche: secondo l'ordine di protocollazione delle offerte; ad accertare che il documento presentato sia conforme a quanto previsto dal Disciplinare di Gara; all'applicazione delle formule per l' attribuzione dei punteggi, in conformità a quanto previsto dagli atti di gara, come dal verbale allegato al presente atto quale parte integrante e sostanziale; la Commissione giudicatrice definisce la graduatoria relativa al punteggio assegnato alle offerte ammesse alla procedura che risulta essere: OPERATORE ECONOMICO Punteggio offerta tecnica Punteggio offerta economica Punteggio Totale 1 ATI EP SpA/EPM Srl 38,89 29,73 68,62 2 ATI VIVENDA SpA/La Cascina Global Service Sulla base della graduatoria sopra indicata, il Presidente dichiara che l'offerta economicamente più vantaggiosa risulta essere quella formulata dall'ati Vivenda SpA/La Cascina Global Service che ha totalizzato un punteggio complessivo di 100 punti. La Commissione giudicatrice consegna al RUP i documenti prodotti per la verifica della presenza di offerte anomale, ai sensi dell'art. 97 del D-. Lgs. 50/2016. Rilevato che, ai sensi dell'art. 97 comma 3 del D. Lgs. 50/2016, quando il criterio di aggiudicazione è quello dell'offerta economicamente più vantaggiosa la congruità delle offerte è valutata sulle offerte che presentano sia i punti relativi al prezzo, sia la somma dei punti relativi agli altri elementi di valutazione, entrambi pari o superiori ai quattro quinti dei corrispondenti punti massimi previsti dal bando di gara ; Verificato che l'offerta presentata dall'ati Vivenda SpA/La Cascina Global Service, offerta vincente provvisoria, risulta essere un'offerta anomala, il RUP dispone la sospensione della proposta di aggiudicazione fino alla conclusione delle operazioni di verifica dell'offerta anomala, ed invita la ditta a presentare entro il termine di 15 giorni, per iscritto, le giustificazioni dell'offerta. Richiamato il verbale del 12/11/2018 della Commissione giudicatrice riguardante la verifica, richiesta dal RUP, dell'anomalia di cui sopra, la stessa procede ad una approfondita lettura ed analisi della Determ. n. 913 del 15/11/2018 pag. 2/4

3 documentazione trasmessa in data 06/11/2018 dall'ati Vivenda SpA/La Cascina Global Service. Preso atto che, dopo attento lavoro di valutazione, la Commissione giudicatrice ritiene che le giustificazioni prodotte dall' ATI Vivenda SpA/La Cascina Global Service siano sufficienti a dimostrare la congruità dell'offerta presentata, viene rimesso il verbale al RUP per gli adempimenti conseguenti. A seguito della dichiarazione di congruità dell'offerta presentata dall'ati Vivenda SpA/La Cascina Global Service, il RUP propone l'aggiudicazione della procedura aperta per l'affidamento dei Servizi, a ridotto impatto ambientale, di Ristorazione, Pulizie, Portierato, Bidelleria e Fattorinaggio. Periodo: 1 gennaio dicembre 2027 in favore della suddetta ATI avendo la stessa ottenuto il maggior punteggio totale, fatte salve le determinazioni in merito all'esito della verifica dei requisiti di ordine generale di cui all'art. 80 del D. Lgs. 50/2016. Contestualmente alla proposta di aggiudicazione della gara, tenuto conto che il RUP della presente gara, dr. Marco Papa dal 1 ottobre 2018 ha preso servizio presso il Comune di Vimercate a seguito di trasferimento per mobilità volontaria; Richiamata la deliberazione della G.C. n. 178 del 25/09/2018 con la quale è stato approvato l'accordo di Convenzione tra il Comune di Corsico e il Comune di Vimercate per la condivisione del sopra nominato dirigente, fino al 31 dicembre 2018; per le motivazioni sopra indicate, si propone di trasferire il ruolo di RUP della presente procedura di gara al dr. Salvatore Beccaccini, Responsabile dei Servizi alla Cittadinanza, che assumerà le funzioni di direttore dell'esecuzione del contratto. Viste: la deliberazione di Consiglio Comunale n. 13 del 22/2/2018 avente per oggetto: Documenti di programmazione finanziaria esercizio : Nota di aggiornamento al documento unico di programmazione e bilancio di previsione approvazione. la deliberazione della Giunta Comunale n. 98 del 3 maggio 2018 avente per oggetto: Approvazione del Piano Esecutivo di Gestione/Piano dettagliato degli obiettivi 2018/2020 ; il Decreto Legislativo n. 267, art. 107, che disciplina le competenze dei Dirigenti D E T E R M I N A 1. di approvare gli allegati verbali della Commissione di gara riguardanti le sedute per la valutazione delle offerte presentate dagli operatori economici concorrenti, per l'affidamento dei Servizi, a ridotto impatto ambientale, di Ristorazione, Pulizie, Portierato, Bidelleria e Fattorinaggio. Periodo: 1 gennaio dicembre CIG CD1; 2. di proporre l'aggiudicazione della procedura aperta in oggetto in favore della ditta Vivenda SpA Via Francesco Antolisei, Roma CF/PI , capogruppo dell'ati indicato in premessa, che ha ottenuto il maggior punteggio totale pari a 100 e ha presentato un'offerta economica di Euro ,93 oltre IVA; 3. di approvare con successivo atto dirigenziale la puntuale suddivisione della spesa sui Capitoli già individuati con D.d.D. n. 692 del 06/09/2018; 4. di trasferire il ruolo di RUP della presente procedura di gara, per le motivazioni indicate in premessa, al dr. Salvatore Beccaccini, Responsabile dei Servizi alla Cittadinanza, che assumerà le funzioni di direttore dell'esecuzione del contratto. 5. di disporre la trasmissione della presente determinazione al servizio finanziario per l apposizione del visto di regolarità contabile; 6. di dare atto, infine, che la presente determinazione è soggetta alla pubblicazione all Albo Pretorio on line. Sottoscritta dal Dirigente (PAPA MARCO) Determ. n. 913 del 15/11/2018 pag. 3/4

4 con firma digitale Determ. n. 913 del 15/11/2018 pag. 4/4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16 Visto per la Parte di Competenza Proposta n 1844/2018 Ufficio Educativo e Politiche Giovanili Oggetto: PRESA D'ATTO DEI REPORT DI SVOLGIMENTO DELLA PROCEDURA APERTA IN AMBITO U.E. SVOLTA IN MODALITA' TELEMATICA PER L'AFFIDAMENTO DEI SERVIZI, A RIDOTTO IMPATTO AMBIENTALE, DI RISTORAZIONE, PULIZIE, PORTIERATO, BIDELLERIA E FATTORINAGGIO. PERIODO: 1 GENNAIO DICEMBRE CIG CD1 La presente proposta di determinazione è stata vistata dal Funzionario responsabile di Servizio Corsico li, 15/11/2018 Sottoscritto dal Funzionario (PAPA MARCO) con firma digitale

17 Determina N. 913 del 15/11/2018 Ufficio Educativo e Politiche Giovanili Oggetto: PRESA D'ATTO DEI REPORT DI SVOLGIMENTO DELLA PROCEDURA APERTA IN AMBITO U.E. SVOLTA IN MODALITA' TELEMATICA PER L'AFFIDAMENTO DEI SERVIZI, A RIDOTTO IMPATTO AMBIENTALE, DI RISTORAZIONE, PULIZIE, PORTIERATO, BIDELLERIA E FATTORINAGGIO. PERIODO: 1 GENNAIO DICEMBRE CIG CD1. Visto di Regolarità contabile Ai sensi dell art. 183 comma 7 del D. L.gs. n.267/2000 e s.m.i. Corsico, 15/11/2018 IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO (COSTANZO CRISTINA) con firma digitale

IL DIRIGENTE DI SETTORE

IL DIRIGENTE DI SETTORE Determinazione del Dirigente Settore Sviluppo di Comunità Ufficio Educativo e Politiche Giovanili Determinazione Dirigenziale n. 335 del 18/04/2019 OGGETTO: PRESA D ATTO DEI REPORT DI SVOLGIMENTO DELLA

Dettagli

commissione di gara composta dai sigg.: Dr. Marco Papa Dirigente Settore Sviluppo di Comunità

commissione di gara composta dai sigg.: Dr. Marco Papa Dirigente Settore Sviluppo di Comunità Determinazione del Dirigente Settore Sviluppo di Comunità Ufficio Educativo e Politiche Giovanili Determinazione Dirigenziale n. 599 del 12/07/2018 OGGETTO: PRESA D ATTO DEI REPORT DI SVOLGIMENTO DELLA

Dettagli

copia informatica per consultazione Determinazione del Dirigente Settore Sviluppo di Comunità Ufficio Comunicazione e Marketing Territoriale

copia informatica per consultazione Determinazione del Dirigente Settore Sviluppo di Comunità Ufficio Comunicazione e Marketing Territoriale Determinazione del Dirigente Settore Sviluppo di Comunità Ufficio Comunicazione e Marketing Territoriale Determinazione Dirigenziale n. 1028 del 18/12/2018 OGGETTO: PRESA D'ATTO DEI REPORT DI SVOLGIMENTO

Dettagli

Il giorno 2 luglio 2018 alle ore 9,00, in seduta pubblica, sono iniziate le operazioni di svolgimento della gara. copia informatica per consultazione

Il giorno 2 luglio 2018 alle ore 9,00, in seduta pubblica, sono iniziate le operazioni di svolgimento della gara. copia informatica per consultazione Determinazione del Dirigente Settore Sviluppo di Comunità Settore Sviluppo di Comunità Determinazione Dirigenziale n. 624 del 19/07/2018 OGGETTO: PRESA D ATTO DEI REPORT DI SVOLGIMENTO DELLA GARA APERTA,

Dettagli

IL DIRIGENTE DI SETTORE

IL DIRIGENTE DI SETTORE Determinazione del Dirigente Settore Sviluppo di Comunità Settore Sviluppo di Comunità Determinazione Dirigenziale n. 734 del 20/09/2018 OGGETTO: AVVISO PUBBLICO PER LA NOMINA DEI MEMBRI DELLA COMMISSIONE

Dettagli

IL DIRIGENTE DI SETTORE

IL DIRIGENTE DI SETTORE Determinazione del Dirigente Settore Sviluppo di Comunità Ufficio Educativo e Politiche Giovanili Determinazione Dirigenziale n. 525 del 19/06/2018 OGGETTO: AVVISO PUBBLICO PER LA NOMINA DEI MEMBRI DELLA

Dettagli

OSPEDALE DI CARITA Struttura Residenziale per Anziani -Villafalletto -

OSPEDALE DI CARITA Struttura Residenziale per Anziani -Villafalletto - OSPEDALE DI CARITA Struttura Residenziale per Anziani -Villafalletto - Via Roma n. 9 12020- Villafalletto (CN) Tel. 0171/938179 Fax 0171/942738 e-mail: ospedaledicarita@tiscali.it www.casariposovillafalletto.it

Dettagli

COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO

COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO DETERMINAZIONE SETTORE GESTIONE RISORSE ECONOMICHE N. Reg. Generale 472 N. Reg. Settore 63 Data 21-10-2016 Ufficio proponente: RAGIONERIA COPIA OGGETTO: PROCEDURA

Dettagli

Settore Avvocatura, Appalti e Contratti Piazza XX Settembre Foggia Tel fax

Settore Avvocatura, Appalti e Contratti Piazza XX Settembre Foggia Tel fax N. /2011 Reg. Int. Rif. A.C. PROVINCIA DI FOGGIA Settore Avvocatura, Appalti e Contratti Piazza XX Settembre 20 71100 Foggia Tel 08817911867 fax 0881315867 www.provincia.foggia.it DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E Polizia Municipale E Trasporti D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: DETERMINA A CONTRATTARE PER L'INDIZIONE DI PROCEDURA APERTA PER L'AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI GESTIONE

Dettagli

Comune di Pontedera 5 SETTORE SERVIZI COLLETTIVI E ALLA PERSONA. Determinazione n 16 del 31/01/2018

Comune di Pontedera 5 SETTORE SERVIZI COLLETTIVI E ALLA PERSONA. Determinazione n 16 del 31/01/2018 Comune di Pontedera Provincia di Pisa ORIGINALE 5 SETTORE SERVIZI COLLETTIVI E ALLA PERSONA Determinazione n 16 del 31/01/2018 OGGETTO: PROCEDURA NEGOZIATA TELEMATICA PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI

Dettagli

COPIA CONFORME ALL ORIGINALE PER USO AMMINISTRATIVO E D UFFICIO DELLA DETERMINAZIONE N. 28 DEL

COPIA CONFORME ALL ORIGINALE PER USO AMMINISTRATIVO E D UFFICIO DELLA DETERMINAZIONE N. 28 DEL COPIA CONFORME ALL ORIGINALE PER USO AMMINISTRATIVO E D UFFICIO DELLA DETERMINAZIONE N. 28 DEL 10-10-2018,lì 10-10-2018 Registro Generale n. 328 DETERMINAZIONE DEL SETTORE AREA CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA

Dettagli

BANDO DI GARA APPALTO SERVIZIO MENSA ANNO SCOLASTICO 2013/ / / CODICE CIG E VERBALE N 6

BANDO DI GARA APPALTO SERVIZIO MENSA ANNO SCOLASTICO 2013/ / / CODICE CIG E VERBALE N 6 UNIONE DEI COMUNI TERRE DI MEZZO PROVINCIA DI LECCE UFFICIO AMMINISTRATIVO-ECONOMICO-FINANZIARIO PIAZZA INDIPENDENZA N. 1-73020 BOTRUGNO TEL 0836/992213 - FAX 0836 997205 OGGETTO BANDO DI GARA APPALTO

Dettagli

C O M U N E D I V I C E N Z A

C O M U N E D I V I C E N Z A C O M U N E D I V I C E N Z A DETERMINA N. 298 DEL 02/03/2015 INCARICATO ALLA REDAZIONE: Pianalto Patrizia RESPONSABILE DEL SERVIZIO: Castagnaro Micaela SETTORE PROPONENTE: SETTORE SISTEMA INFORMATIVO

Dettagli

COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA)

COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA) COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA) Settore Gestione del Territorio Sezione Centrale Unica di Committenza proposta n. 699 / 2017 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 448 / 2017 OGGETTO:

Dettagli

CITTÀ DI VENARIA REALE PROVINCIA DI TORINO

CITTÀ DI VENARIA REALE PROVINCIA DI TORINO CITTÀ DI VENARIA REALE PROVINCIA DI TORINO CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA Determinazione N. 1 del 17/01/2017 Oggetto: GARA NEGOZIATA EX ART. 36, COMMA 2 LETT. B) E DELL ART. 157, COMMA 2 DEL D.LGS. 50/2016

Dettagli

COMUNE DI SESTU. Affari Generali - Personale SETTORE : Licheri Sandra. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 03/04/2014. in data

COMUNE DI SESTU. Affari Generali - Personale SETTORE : Licheri Sandra. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 03/04/2014. in data COMUNE DI SESTU SETTORE : Responsabile: Affari Generali - Personale Licheri Sandra DETERMINAZIONE N. in data 614 03/04/2014 OGGETTO: Procedura negoziata per cottimo fiduciario per l'affidamento del servizio

Dettagli

DIREZIONE ORGANIZZATIVA III - APPALTI E CONTRATTI SERVIZIO STAZIONE UNICA APPALTANTE

DIREZIONE ORGANIZZATIVA III - APPALTI E CONTRATTI SERVIZIO STAZIONE UNICA APPALTANTE DIREZIONE ORGANIZZATIVA III - APPALTI E CONTRATTI SERVIZIO STAZIONE UNICA APPALTANTE Determinazione N 1033 del 07-12-2016 OGGETTO: SUA LECCO. COMUNE DI OLGIATE MOLGORA. FORNITURA DI LIBRI, DVD E MATERIALE

Dettagli

DIREZIONE ORGANIZZATIVA III - APPALTI E CONTRATTI SERVIZIO STAZIONE UNICA APPALTANTE

DIREZIONE ORGANIZZATIVA III - APPALTI E CONTRATTI SERVIZIO STAZIONE UNICA APPALTANTE DIREZIONE ORGANIZZATIVA III - APPALTI E CONTRATTI SERVIZIO STAZIONE UNICA APPALTANTE Determinazione N 738 del 13-09-2016 OGGETTO: SUA Lecco. GARA 48/2016. Comune di Cernusco Lombardone. Concessione del

Dettagli

C O M U N E D I V I C E N Z A

C O M U N E D I V I C E N Z A C O M U N E D I V I C E N Z A Comune di Vicenza Protocollo Generale I COPIA CONFORME ALL'ORIGINALE DIGITALE Protocollo N.0017444/2018 del 02/02/2018 Firmatario: SARA BERTOLDO INCARICATO ALLA REDAZIONE:

Dettagli

IL CAPO SETTORE AD INTERIM Servizi Sociali

IL CAPO SETTORE AD INTERIM Servizi Sociali 2019/29/0112 Settore Servizi Sociali Comune di Padova Determinazione n. 2019/29/0112 del 11/04/2019 Oggetto: APPALTO DEL SERVIZIO DI LABORATORIO OCCUPAZIONALE PROTETTO (LOP) PER PERSONE IN SITUAZIONE DI

Dettagli

COMUNE DI MELITO DI NAPOLI Città Metropolitana di Napoli

COMUNE DI MELITO DI NAPOLI Città Metropolitana di Napoli COMUNE DI MELITO DI NAPOLI Città Metropolitana di Napoli SETTORE II: POLIZIA MUNICIPALE, DEMOGRAFICI DETERMINAZIONE N. 757 DEL 22/11/2018 Oggetto: GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA, DISINFEZIONE

Dettagli

COMUNE DI TORRILE PROVINCIA DI PARMA

COMUNE DI TORRILE PROVINCIA DI PARMA DETERMINAZIONE N. 446 DEL 18/10/2013 SETT. SOCIO-EDUCATIVO-CULTURALE E PERSONALE SCUOLA E CULTURA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE N. 186 Data 18/10/2013 Oggetto: PROCEDURA APERTA PER IL CONFERIMENTO

Dettagli

N. 442 del 16 maggio 2017

N. 442 del 16 maggio 2017 X LEGISLATURA PROVVEDIMENTO del Responsabile Servizio Risorse e sistema Informativo N. 442 del 16 maggio 2017 OGGETTO: Aggiudicazione definitiva della fornitura del nuovo Sistema Informativo della Assemblea

Dettagli

PROVINCIA DI BRINDISI

PROVINCIA DI BRINDISI PROVINCIA DI BRINDISI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 63 del 25-01-2018 SERVIZIO: STAZIONE UNICA APPALTANTE UFFICIO: SUA - PRDSU - 11-2018 OGGETTO: SUA Provincia di Brindisi - Comune Mesagne. Appalto per

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE C.I.S.A.P. CONSORZIO INTERCOMUNALE DEI SERVIZI ALLA PERSONA Comuni di Collegno e Grugliasco DETERMINAZIONE N 167/2016 DEL 30/12/2016 COPIA ALBO Oggetto: AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA E SUPPORTO

Dettagli

COMUNE DI ALTOPASCIO

COMUNE DI ALTOPASCIO COMUNE DI ALTOPASCIO PROVINCIA DI LUCCA C.A.P. 55011 tel. 0583 216455 c.f. 00197110463 DETERMINAZIONE N. 217 DEL 06/04/2017 REG. GEN. SETTORE AFFARI GENERALI - SETTORE AFFARI GENERALI OGGETTO: PROCEDURA

Dettagli

COMUNE DI VILLACIDRO

COMUNE DI VILLACIDRO COMUNE DI VILLACIDRO Provincia del Sud Sardegna DETERMINAZIONE SERVIZIO Tecnico Lavori Pubblici, Servizi Tecnologici, Patrimonio, Politiche Ambientali Ed Energetiche e Sicurezza Sul Lavoro Numero 282 del

Dettagli

Piazza Municipio, Meda (MB) Area Servizi alla cittadinanza

Piazza Municipio, Meda (MB)  Area Servizi alla cittadinanza Piazza Municipio, 4 20821 Meda (MB) www.comune.meda.mb.it Area Servizi alla cittadinanza 29/08/2017 DETERMINAZIONE N. 221 - Area Servizi alla Cittadinanza - DEL OGGETTO: INDIZIONE NUOVA GARA SU PIATTAFORMA

Dettagli

CITTÀ DI GRUGLIASCO PROVINCIA DI TORINO

CITTÀ DI GRUGLIASCO PROVINCIA DI TORINO ORIGINALE CITTÀ DI GRUGLIASCO PROVINCIA DI TORINO ID. DOC 803339 CLASSIFICAZIONE I.08.06 RO PROGR. 95 - G del 21/10/2015 DETERMINAZIONE 504 DEL 21/10/2015 OGGETTO: AGGIUDICAZIONE ALL'IMPRESA MAGGIOLI S.P.A.

Dettagli

Comune di Colli al Metauro

Comune di Colli al Metauro Comune di Colli al Metauro Provincia di Pesaro e Urbino Via Marconi 1-61030 Colli al Metauro (PU) - Partita Iva e Codice Fiscale 02624260416 COPIA CONFORME ALL ORIGINALE N. 98 DEL 27-12-2017 Registro Generale

Dettagli

C O M U N E D I V I C E N Z A

C O M U N E D I V I C E N Z A C O M U N E D I V I C E N Z A DETERMINA N. 483 DEL 02/03/2018 INCARICATO ALLA REDAZIONE: Mosele Annalisa RESPONSABILE DEL SERVIZIO: Simoni Loretta SETTORE PROPONENTE: SETTORE MUSEI L'ATTO VA FIRMATO DA

Dettagli

DETERMINAZIONE n. 374 del 29/05/2018

DETERMINAZIONE n. 374 del 29/05/2018 DETERMINAZIONE n. 374 del 29/05/2018 OGGETTO: DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 349 DEL 23/05/2018 AD OGGETTO "SERVIZIO DI PULIZIA DEI LOCALI DELL'ASILO NIDO COMUNALE PICCOLO GIRASOLE DI VIA MONDIN 106 A

Dettagli

DIREZIONE ORGANIZZATIVA III - APPALTI E CONTRATTI SERVIZIO STAZIONE UNICA APPALTANTE

DIREZIONE ORGANIZZATIVA III - APPALTI E CONTRATTI SERVIZIO STAZIONE UNICA APPALTANTE DIREZIONE ORGANIZZATIVA III - APPALTI E CONTRATTI SERVIZIO STAZIONE UNICA APPALTANTE Determinazione N 85 del 10-02-2017 OGGETTO: SUA.LECCO. COMUNE DI CALCO. AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DELLA GESTIONE DEL

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA EC.CO FINANZ., AFF. GEN.,SER. SOCIALI,SCOLA UFFICIO: UFFICIO AFFARI GENERALI SERVIZI SOCIALI E SCOLASTICI

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA EC.CO FINANZ., AFF. GEN.,SER. SOCIALI,SCOLA UFFICIO: UFFICIO AFFARI GENERALI SERVIZI SOCIALI E SCOLASTICI Provincia di Perugia COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA EC.CO FINANZ., AFF. GEN.,SER. SOCIALI,SCOLA N.105 Del 16-06-2017 Oggetto: Procedura aperta SUA A052 per l'affidamento in concessione

Dettagli

COMUNE DI VINOVO (Città Metropolitana di Torino)

COMUNE DI VINOVO (Città Metropolitana di Torino) COMUNE DI VINOVO (Città Metropolitana di Torino) DETERMINAZIONE N. 131 del 10/12/2018 Registro AREA AMMINISTRATIVA N. 996 del 10/12/2018 Registro GENERALE OGGETTO: Procedura negoziata ex art.36 comma 2

Dettagli

2 SETTORE SERVIZI SOCIALI Ufficio Servizi Sociali. DETERMINAZIONE n.2 del

2 SETTORE SERVIZI SOCIALI Ufficio Servizi Sociali. DETERMINAZIONE n.2 del COMUNE DI TURI Città Metropolitana di Bari PUBBLICAZIONE La presente determinazione N. 3/2019 è stata pubblicata all'albo Pretorio del Comune il 07/01/2019 e vi rimarrà fino al 22/01/2019. Lì 07/01/2019

Dettagli

COMUNE DI REGGIO NELL EMILIA APPALTI CONTRATTI E SEMPLIFICAZIONE AMMINISTRATIVA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

COMUNE DI REGGIO NELL EMILIA APPALTI CONTRATTI E SEMPLIFICAZIONE AMMINISTRATIVA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Proponente: 34.B Proposta: 2019/809 del 24/04/2019 COMUNE DI REGGIO NELL EMILIA R.U.D. 459 del 02/05/2019 APPALTI CONTRATTI E SEMPLIFICAZIONE AMMINISTRATIVA Dirigente: MONTAGNANI Dr. Roberto DETERMINAZIONE

Dettagli

AZIENDA SOCIO-SANITARIA TERRITORIALE DI CREMONA

AZIENDA SOCIO-SANITARIA TERRITORIALE DI CREMONA AZIENDA SOCIO-SANITARIA TERRITORIALE DI CREMONA DECRETO N. 72 DEL 18/05/2018 OGGETTO: ESITO PROCEDURA APERTA AI SENSI DELL'ART. 60 DEL D.LGS. N. 50/2016 PER L AFFIDAMENTO DELLA FORNITURA DI PRODOTTI E

Dettagli

Provincia di Ferrara ****** AREA AMMINISTRATIVA CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 166 / 2016

Provincia di Ferrara ****** AREA AMMINISTRATIVA CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 166 / 2016 Provincia di Ferrara ****** AREA AMMINISTRATIVA CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 166 / 2016 OGGETTO: PROCEDURA NEGOZIATA PER AFFIDAMENTO DEI LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA

Dettagli

Vista la Determinazione Dirigenziale n. 550/114 del con la quale si procedeva ad approvare gli atti di gara e ad impegnare la spesa;

Vista la Determinazione Dirigenziale n. 550/114 del con la quale si procedeva ad approvare gli atti di gara e ad impegnare la spesa; «Il Dirigente del Settore Cultura, Pubblica Istruzione, Sport e Politiche Giovanili, Dettori dott.ssa Maria in qualità di responsabile unico del procedimento della gara d'appalto per l'affidamento del

Dettagli

COMUNE DI CALOLZIOCORTE Provincia di Lecco DETERMINAZIONE DEL FUNZIONARIO RESPONSABILE. REG. GEN. N. 401 N. 73 del

COMUNE DI CALOLZIOCORTE Provincia di Lecco DETERMINAZIONE DEL FUNZIONARIO RESPONSABILE. REG. GEN. N. 401 N. 73 del -. COMUNE DI CALOLZIOCORTE Provincia di Lecco Settore Servizi alla Persona e alla Famiglia Servizio Pubblica Istruzione/pf DETERMINAZIONE DEL FUNZIONARIO RESPONSABILE REG. GEN. N. 401 N. 73 del 11.07.2013

Dettagli

COMUNE DI RIMINI DIREZIONE POLIZIA MUNICIPALE Determinazione Dirigenziale n del 19/07/2017

COMUNE DI RIMINI DIREZIONE POLIZIA MUNICIPALE Determinazione Dirigenziale n del 19/07/2017 COMUNE DI RIMINI DIREZIONE POLIZIA MUNICIPALE Determinazione Dirigenziale n. 1606 del 19/07/2017 OGGETTO: "Affidamento Concessione del servizio di rimozione, trasporto e custodia dei veicoli ai sensi del

Dettagli

DECRETO DEL COMMISSARIO Dott. Claudio Costa, nominato con Decreto del Presidente della Giunta n. 207 del 29/12/2017. N 75 del

DECRETO DEL COMMISSARIO Dott. Claudio Costa, nominato con Decreto del Presidente della Giunta n. 207 del 29/12/2017. N 75 del REGIONE DEL VENETO AZIENDA ZERO Sede Legale: Passaggio Gaudenzio 1 35131 Padova C.F. e P.Iva 05018720283 DECRETO DEL COMMISSARIO Dott. Claudio Costa, nominato con Decreto del Presidente della Giunta n.

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 488 DEL 24/11/2017

DETERMINAZIONE N. 488 DEL 24/11/2017 UNIONE DEI COMUNI VALLI DEL RENO, LAVINO E SAMOGGIA Comuni di Casalecchio di Reno, Monte San Pietro, Sasso Marconi, Valsamoggia e Zola Predosa DETERMINAZIONE N. 488 DEL 24/11/2017 SETTORE PROPONENTE UFFICIO

Dettagli

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO SETTORE 1 - AMMINISTRATIVO

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO SETTORE 1 - AMMINISTRATIVO COPIA DETERMINAZIONE N. 84 Data di registrazione 24/02/2017 OGGETTO: SERVIZIO DI IGIENE E COMPLEMENTARI ANNO 2017 - COD. CIG 6969671275- AGGIUDICAZIONE PROVVISORIA - ESECUZIONE IN VIA D URGENZA IL RESPONSABILE

Dettagli

COMUNE DI COPPARO Provincia di Ferrara ****** AREA CULTURA SETTORE SERVIZI SCOLASTICI ED EDUCATIVI, POLITICHE CULTURALI E BIBLIOTECHE

COMUNE DI COPPARO Provincia di Ferrara ****** AREA CULTURA SETTORE SERVIZI SCOLASTICI ED EDUCATIVI, POLITICHE CULTURALI E BIBLIOTECHE COMUNE DI COPPARO Provincia di Ferrara ****** AREA CULTURA SETTORE SERVIZI SCOLASTICI ED EDUCATIVI, POLITICHE CULTURALI E BIBLIOTECHE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 252 / 2015 OGGETTO: GARA IN ECONOMIA

Dettagli

COMUNE DI TOLFA Città Metropolitana di Roma Capitale ******

COMUNE DI TOLFA Città Metropolitana di Roma Capitale ****** COMUNE DI TOLFA Città Metropolitana di Roma Capitale ****** DETERMINA DEL RESPONSABILE DEL SETTORE 4 - SERVIZIO AMMINISTRATIVO, SERVIZI ALLE PERSONE E ALLE IMPRESE DETERMINAZIONE N. 336 / 2017 OGGETTO:

Dettagli

VERBALE COMMISSIONE GIUDICATRICE N. 1 III FASE

VERBALE COMMISSIONE GIUDICATRICE N. 1 III FASE VERBALE COMMISSIONE GIUDICATRICE N. 1 III FASE OGGETTO: Affidamento lavori di realizzazione della viabilità afferente a Piazzale Boccherini con realizzazione di nuova rotatoria, sottopasso ciclopedonale

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 324 DEL 10/08/2017

DETERMINAZIONE N. 324 DEL 10/08/2017 UNIONE DEI COMUNI VALLI DEL RENO, LAVINO E SAMOGGIA Comuni di Casalecchio di Reno, Monte San Pietro, Sasso Marconi, Valsamoggia e Zola Predosa DETERMINAZIONE N. 324 DEL 10/08/2017 SETTORE PROPONENTE UFFICIO

Dettagli

COMUNE DI CASTELLAZZO BORMIDA PROVINCIA DI ALESSANDRIA

COMUNE DI CASTELLAZZO BORMIDA PROVINCIA DI ALESSANDRIA COMUNE DI CASTELLAZZO BORMIDA PROVINCIA DI ALESSANDRIA COPIA SERVIZI ALLA PERSONA DETERMINAZIONE N. 55 DEL 23.06.2010 Oggetto: APPALTO MEDIANTE PROCEDURA APERTA (PUBBLICO INCANTO) DEL SERVIZIO DI RISTORAZIONE

Dettagli

CITTÀ METROPOLITANA DI VENEZIA

CITTÀ METROPOLITANA DI VENEZIA CITTÀ METROPOLITANA DI VENEZIA GESTIONE PROCEDURE CONTRATTUALI Determinazione N. 258 / 2019 Responsabile del procedimento: BRUGNEROTTO ANGELO Oggetto: STAZIONE UNICA APPALTANTE CITTÀ METROPOLITANA DI VENEZIA

Dettagli

DIREZIONE ORGANIZZATIVA III - APPALTI E CONTRATTI SERVIZIO STAZIONE UNICA APPALTANTE

DIREZIONE ORGANIZZATIVA III - APPALTI E CONTRATTI SERVIZIO STAZIONE UNICA APPALTANTE DIREZIONE ORGANIZZATIVA III - APPALTI E CONTRATTI SERVIZIO STAZIONE UNICA APPALTANTE Determinazione N 574 del 24-07-2017 OGGETTO: SUA.LECCO. COMUNE DI VERCURAGO. AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI RISTORAZIONE

Dettagli

O R I G I N A L E DETERMINAZIONE N. 212 DEL 24/08/2016

O R I G I N A L E DETERMINAZIONE N. 212 DEL 24/08/2016 Comuni di: Loiano Monghidoro Unione dei Comuni Monterenzio Ozzano dell'emilia Savena-Idice Pianoro O R I G I N A L E DETERMINAZIONE N. 212 DEL 24/08/2016 PROPOSTA: 222 AREA: AREA 5 - AREA TECNICA SERVIZIO:

Dettagli

B O L O G N A AREA SERVIZI GENERALI SETTORE GARE E CONTRATTI DETERMINAZIONE N. 407 / 2017

B O L O G N A AREA SERVIZI GENERALI SETTORE GARE E CONTRATTI DETERMINAZIONE N. 407 / 2017 B O L O G N A AREA SERVIZI GENERALI SETTORE GARE E CONTRATTI DETERMINAZIONE N. 407 / 2017 OGGETTO: AGGIUDICAZIONE LOTTO 1 PROCEDURA APERTA DI AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE IN CONCESSIONE DELLE FUNZIONI DI

Dettagli

DIREZIONE POLITICHE MOBILITA', INFRASTRUTTURE E TRASPORTO PUBBLICO LOCALE SETTORE PROGETTAZIONE E REALIZZAZIONE VIABILITA', FIRENZE- PRATO E PISTOIA

DIREZIONE POLITICHE MOBILITA', INFRASTRUTTURE E TRASPORTO PUBBLICO LOCALE SETTORE PROGETTAZIONE E REALIZZAZIONE VIABILITA', FIRENZE- PRATO E PISTOIA REGIONE TOSCANA DIREZIONE POLITICHE MOBILITA', INFRASTRUTTURE E TRASPORTO PUBBLICO LOCALE SETTORE PROGETTAZIONE E REALIZZAZIONE VIABILITA', FIRENZE- PRATO E PISTOIA Responsabile di settore: DE CRESCENZO

Dettagli

CITTA DI ORTA NOVA Provincia di Foggia

CITTA DI ORTA NOVA Provincia di Foggia CITTA DI ORTA NOVA Provincia di Foggia Reg. generale 745 del 04-10-2018 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL LAVORI PUBBLICI COPIA Numero 226 Reg. Part. Oggetto: PROJECT FINANCING PER LA REALIZZAZIONE DI

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE VERBALE DI DELIBERAZIONE n. 189 U.O. Gestione Acquisti Responsabile del procedimento: Emma Bolzani VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Il giorno 10 Maggio 2018 presso la sede legale, il Direttore

Dettagli

CONSORZIO OLTREPO MANTOVANO SEDE DI BORGO MANTOVANO

CONSORZIO OLTREPO MANTOVANO SEDE DI BORGO MANTOVANO COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO Determinazione n. 48 del 08.04.2019 SETTORE SERVIZI ASSOCIATI n. 25 OGGETTO: DETERMINA DI REVOCA DELLA PROPOSTA DI AGGIUDICAZIONE DEL 26.03.2019 E CONTESTUALE

Dettagli

VERBALE DI GARA ai sensi dell art. 77 del D.lgs. n. 50/2016 e Disciplina interna approvata con deliberazione di Giunta comunale n. 155 del 29/9/2016.

VERBALE DI GARA ai sensi dell art. 77 del D.lgs. n. 50/2016 e Disciplina interna approvata con deliberazione di Giunta comunale n. 155 del 29/9/2016. VERBALE DI GARA ai sensi dell art. 77 del D.lgs. n. 50/2016 e Disciplina interna approvata con deliberazione di Giunta comunale n. 155 del 29/9/2016. Oggetto: Procedura negoziata con modalità telematica

Dettagli

DIREZIONE ORGANIZZATIVA III - APPALTI E CONTRATTI SERVIZIO STAZIONE UNICA APPALTANTE

DIREZIONE ORGANIZZATIVA III - APPALTI E CONTRATTI SERVIZIO STAZIONE UNICA APPALTANTE DIREZIONE ORGANIZZATIVA III - APPALTI E CONTRATTI SERVIZIO STAZIONE UNICA APPALTANTE Determinazione N 662 del 31-08-2017 OGGETTO: SUA.LECCO. COMUNE DI SUELLO. CONCESSIONE DEL SERVIZIO DI RISTORAZIONE SCOLASTICA.

Dettagli

PROVINCIA DI BRINDISI

PROVINCIA DI BRINDISI PROVINCIA DI BRINDISI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 448 del 12-06-2017 SERVIZIO: STAZIONE UNICA APPALTANTE UFFICIO: SUA - PRDSU - 24-2017 OGGETTO: SUA Provincia di Brindisi. Ente aderente. Comune di Ostuni.

Dettagli

DIREZIONE ORGANIZZATIVA III - APPALTI E CONTRATTI SERVIZIO CONTRATTI E CONVENZIONAMENTI

DIREZIONE ORGANIZZATIVA III - APPALTI E CONTRATTI SERVIZIO CONTRATTI E CONVENZIONAMENTI DIREZIONE ORGANIZZATIVA III - APPALTI E CONTRATTI SERVIZIO CONTRATTI E CONVENZIONAMENTI Determinazione N 648 del 25-08-2017 OGGETTO: AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DEI SERVIZI DI RISTORO E PER L USO DEGLI

Dettagli

MAR. L 18 REGIONE PUGLIA ASL BA AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI BARI DETERMINA DELLA ASL BA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

MAR. L 18 REGIONE PUGLIA ASL BA AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI BARI DETERMINA DELLA ASL BA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE REGIONE PUGLIA ASL BA AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI BARI DETERMINA DELLA ASL BA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE SERVIZIO ALBO PRETORIO Pubblicazione n. 5 2 Si attesta che la presente determinazione

Dettagli

Comune di San Miniato

Comune di San Miniato Comune di San Miniato Provincia di Pisa SERVIZIO AUTONOMO POLIZIA MUNICIPALE DETERMINAZIONE N. 520 DEL 31/05/2017 REGISTRO N. / 43 / 2017 OGGETTO: AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI RECUPERO, CUSTODIA E MANTENIMENTO

Dettagli

VERBALE DI SEDUTA PUBBLICA DITTE AMMESSE ED ESCLUSE. Oggetto: Procedura negoziata tramite l'utilizzo della piattaforma SINTEL

VERBALE DI SEDUTA PUBBLICA DITTE AMMESSE ED ESCLUSE. Oggetto: Procedura negoziata tramite l'utilizzo della piattaforma SINTEL Atti Prot. n. 294028/2017 fasc. n. 6.11\2017\83 VERBALE DI SEDUTA PUBBLICA DITTE AMMESSE ED ESCLUSE Oggetto: Procedura negoziata tramite l'utilizzo della piattaforma SINTEL per l'acquisizione del servizio

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE U.F. SERVIZI SOCIO EDUCATIVI. Determina n del giorno 31/05/2016

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE U.F. SERVIZI SOCIO EDUCATIVI. Determina n del giorno 31/05/2016 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE U.F. SERVIZI SOCIO EDUCATIVI Determina n 327-2016 del giorno 31/05/2016 OGGETTO: PROCEDURA IN ECONOMIA PER L AFFIDAMENTO DELLA FORNITURA DI LIBRI DA COLLOCARE PRESSO LA

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE C.I.S.A.P. CONSORZIO INTERCOMUNALE DEI SERVIZI ALLA PERSONA Comuni di Collegno e Grugliasco DETERMINAZIONE N 168/2016 DEL 30/12/2016 COPIA ALBO Oggetto: Affidamento del servizio di assistenza domiciliare

Dettagli

IL DIRIGENTE AREA TECNICA

IL DIRIGENTE AREA TECNICA DETERMINAZIONE N. 15 / 2016 Del 29/01/2016 SERVIZIO DI MANUTENZIONE IMPIANTI DI ILLUMINAZIONE PUBBLICA E SERVIZI ELETTRICI ANNI 2016-2017 - CIG 65204383A8. AGGIUDICAZIONE DEFINITIVA DELLA PROCEDURA RDO

Dettagli

COMUNE DI PAVIA Piazza Municipio, Pavia tel fax P. IVA

COMUNE DI PAVIA Piazza Municipio, Pavia tel fax P. IVA COMUNE DI PAVIA Piazza Municipio, 2-27100 Pavia tel. 0382 3991 fax 0382 399227 P. IVA 00296180185 Settore: LAVORI PUBBLICI E PATRIMONIO Ufficio: COORDINAMENTO ATTIVITÀ AMMINISTRATIVA E GESTIONE PATRIMONIO

Dettagli

Comune di Quartu Sant Elena Provincia di Cagliari

Comune di Quartu Sant Elena Provincia di Cagliari Provincia di Cagliari Originale Settore Servizi Socio - Assistenziali DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Numero 277 di Registro Generale Del 16/04/2018 Oggetto: CIG 7338536F78 PROGRAMMA HOME CARE PREMIUM - GARA

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 7 DEL

DETERMINAZIONE N. 7 DEL DETERMINAZIONE N. 7 DEL 11.01.2017 OGGETTO: Procedura negoziata ai sensi dell art. 36 co. 2 lett. b) del D.Lgs. n. 50/2016 per l affidamento del servizio di somministrazione lavoro a tempo determinato

Dettagli

CITTA DI ANZIO Provincia di Roma

CITTA DI ANZIO Provincia di Roma CITTA DI ANZIO ------------------------------- Provincia di Roma 2 U.O. PUBBLICA ISTRUZIONE POLITICHE DEI SERVIZI SOCIALI DETERMINAZIONE N 421 DEL OGGETTO: Piani di Zona- Servizio di assistenza domiciliare

Dettagli

COMUNE DI FORLÌ SERVIZIO CONTRATTUALISTICA GESTIONE DEL PATRIMONIO E LEGALE. DETERMINAZIONE N del 11/07/2018

COMUNE DI FORLÌ SERVIZIO CONTRATTUALISTICA GESTIONE DEL PATRIMONIO E LEGALE. DETERMINAZIONE N del 11/07/2018 1 COMUNE DI FORLÌ SERVIZIO CONTRATTUALISTICA GESTIONE DEL PATRIMONIO E LEGALE DETERMINAZIONE N. 1567 del 11/07/2018 OGGETTO: AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI FACCHINAGGIO, TRASLOCO E MONTAGGIO PALCHI ED ATTREZZATURE

Dettagli

CITTÀ DI GRUGLIASCO Città Metropolitana di Torino

CITTÀ DI GRUGLIASCO Città Metropolitana di Torino ORIGINALE CITTÀ DI GRUGLIASCO Città Metropolitana di Torino CLASSIFICAZIONE I.14.1 N.RO PROPOSTA 1623 del 23/12/2016 N.RO PROGR. 193 - F del 23/12/2016 DETERMINAZIONE N. 897 DEL 27/12/2016 OGGETTO: ACQUISTO

Dettagli

COMUNE DI CIVITAVECCHIA città metropolitana di Roma Capitale

COMUNE DI CIVITAVECCHIA città metropolitana di Roma Capitale COMUNE DI CIVITAVECCHIA città metropolitana di Roma Capitale ORIGINALE INNOVAZIONE TECNOLOGICA E SICUREZZA demanio marittimo DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 148 del 27/01/2017 (Art. 107 D.Lgs. 18 agosto

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL Servizi al Cittadino

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL Servizi al Cittadino DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL Servizi al Cittadino CIG 7407437A61 DURC INPS_9755769 Data richiesta 26/02/2018 IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO Vista la proposta avanzata dall Ufficio Cultura - Socciarelli

Dettagli

CITTA DI ALESSANDRIA

CITTA DI ALESSANDRIA CITTA DI ALESSANDRIA 1607000000 - Direzione Economato, Gare e Acquisti SERVIZIO 1607020000 - SERVIZIO APPROVVIGIONAMENTI DI BENI E SERVIZI N DETERMINAZIONE 4005 NUMERO PRATICA OGGETTO: fornitura di vestiario

Dettagli

AZIENDA SOCIO-SANITARIA TERRITORIALE DI CREMONA

AZIENDA SOCIO-SANITARIA TERRITORIALE DI CREMONA AZIENDA SOCIO-SANITARIA TERRITORIALE DI CREMONA DECRETO N. 284 DEL 09/10/2018 OGGETTO: ESITO PROCEDURA APERTA PER AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA DI CURE PALLIATIVE IN HOSPICE RESIDENZIALE E DEL

Dettagli

Città di Spoleto La presente Determinazione viene pubblicata all'albo Pretorio on-line del Comune di Spoleto.

Città di Spoleto   La presente Determinazione viene pubblicata all'albo Pretorio on-line del Comune di Spoleto. Unità proponente: Servizio Segreteria Generale Segreteria Generale Oggetto: INDAGINE DI MERCATO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO (ART. 33 C. 1 D.LGS. 50/2016) APPROVAZIONE ESITO

Dettagli

SETTORE SISTEMI INFORMATIVI E PARTECIPAZIONI - UFFICIO STATISTICA

SETTORE SISTEMI INFORMATIVI E PARTECIPAZIONI - UFFICIO STATISTICA SETTORE SISTEMI INFORMATIVI E PARTECIPAZIONI - UFFICIO STATISTICA Determinazione n. DD-2017-200 esecutiva dal 17/02/2017 Protocollo Generale n. PG-2017-15322 del 07/02/2017 Proposta n.:p012.0.5.0-2017-2

Dettagli

Determinazione Dirigenziale

Determinazione Dirigenziale Municipio Roma V Direzione Socio-Educativa AREA - AFFARI GENERALI UFFICIO GARE SERVIZIO SOCIALE Determinazione Dirigenziale NUMERO REPERTORIO CF/4172/2017 del 12/12/2017 NUMERO PROTOCOLLO CF/229699/2017

Dettagli

Provincia di Cagliari. Settore Servizi Sociali

Provincia di Cagliari. Settore Servizi Sociali Settore Servizi Sociali Procedura per l'affidamento della gestione del nido d'infanzia attraverso lo strumento RDO sul portale CAT Sardegna, ai sensi dell'art. 36 comma 2 lett. b) del D.Lgs. 50/2016 -

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE C.I.S.A.P. CONSORZIO INTERCOMUNALE DEI SERVIZI ALLA PERSONA Comuni di Collegno e Grugliasco DETERMINAZIONE N 136/2015 DEL 23/10/2015 ORIGINALE Oggetto: Gara per l'affidamento del servizio di assistenza

Dettagli

CITTÀ DI ALBANO LAZIALE

CITTÀ DI ALBANO LAZIALE CITTÀ DI ALBANO LAZIALE CITTÀ METROPOLITANA DI ROMA CAPITALE SETTORE V CUC DETERMINAZIONE N. Registro Gen.le 759 del 07-08-2017 N. Settoriale 103 del 04-08-2017 COPIA USO AMMINISTRATIVO Oggetto: Gara d'appalto,

Dettagli

Comune di Pontedera 2 SETTORE MANUTENZIONI, AMBIENTE E PROTEZIONE CIVILE. Determinazione n 43 del 05/03/2018

Comune di Pontedera 2 SETTORE MANUTENZIONI, AMBIENTE E PROTEZIONE CIVILE. Determinazione n 43 del 05/03/2018 Comune di Pontedera Provincia di Pisa ORIGINALE 2 SETTORE MANUTENZIONI, AMBIENTE E PROTEZIONE CIVILE Determinazione n 43 del 05/03/2018 OGGETTO: LAVORI SCUOLA NELSON MANDELA VIA MORANDI PONTEDERA A SEGUITO

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini Comune di Cattolica Provincia di Rimini ADEMPIMENTI CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE (art 124 D.Lgs 267/2000 ss.mm.) La presente determinazione dirigenziale è stata pubblicata in data odierna all'albo pretorio

Dettagli

COMUNE DI CENTO PROVINCIA DI FERRARA. Determinazione n. 684 del 12/06/2014

COMUNE DI CENTO PROVINCIA DI FERRARA. Determinazione n. 684 del 12/06/2014 COMUNE DI CENTO PROVINCIA DI FERRARA Via Marcello Provenzali, 15-44042 Cento (FE) www.com une.cento.fe.it - comune.cento@cert.comune.cento.fe.it SETTORE LAVORI PUBBLICI ED ASSETTO DEL TERRITORIO Determinazione

Dettagli

Piazza Municipio, Meda (MB) Area Servizi alla cittadinanza

Piazza Municipio, Meda (MB)   Area Servizi alla cittadinanza Piazza Municipio, 4 20821 Meda (MB) www.comune.meda.mb.it Area Servizi alla cittadinanza 06/09/2018 DETERMINAZIONE N. 239 - Area Servizi alla Cittadinanza - DEL OGGETTO: PROCEDURA NEGOZIATA EX ART. 36

Dettagli

Oggetto: PROCEDURA APERTA SVOLTA CON MODALITA' TELEMATICA PER

Oggetto: PROCEDURA APERTA SVOLTA CON MODALITA' TELEMATICA PER COPIA ANALOGICA DI ORIGINALE INFORMATICO DETERMINAZIONE UFFICIO COMUNE SERVIZIO AFFARI GENERALI NUMERO 478 (REG.GEN.) DEL 22-11-2017 Numero 114 del Servizio Oggetto: PROCEDURA APERTA SVOLTA CON MODALITA'

Dettagli

COMUNE DI CASTIGLION FIORENTINO Provincia di Arezzo

COMUNE DI CASTIGLION FIORENTINO Provincia di Arezzo Codice pratica: DET - 217-2017 COMUNE DI CASTIGLION FIORENTINO Provincia di Arezzo DETERMINAZIONE N 190 IN DATA 09-03-2017 DEL REGISTRO GENERALE DELLE DETERMINAZIONI OGGETTO: PROCEDURA NEGOZIATA PREVIA

Dettagli

Determinazione Dirigenziale

Determinazione Dirigenziale MUNICIPIO ROMA V DIREZIONE SOCIO-EDUCATIVA AREA - AFFARI GENERALI UFFICIO GARE SERVIZIO SOCIALE Determinazione Dirigenziale NUMERO REPERTORIO CF/4078/2017 del 05/12/2017 NUMERO PROTOCOLLO CF/225581/2017

Dettagli

C E N T R A L E U N I C A D I C O M M I T T E N Z A

C E N T R A L E U N I C A D I C O M M I T T E N Z A PUBBLICAZIONI ALBO PRETORIO N. del - AMM.NE TRASPARENTE sez. data - DETERMINAZIONE N 26 DEL 30/07/2018 - OGGETTO: PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DELLE POLIZZE ASSCURATIVE DAL 31/07/2018 AL 30/06/2021

Dettagli

COMUNE DI PIENZA Provincia di Siena

COMUNE DI PIENZA Provincia di Siena COMUNE DI PIENZA Provincia di Siena DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI SETTORE Area Amministrativa Responsabile: Giorgi Andrea n 538 del 13-08-2016 Oggetto: AFFIDAMENTO DEFINITIVO DEL SERVIZIO DI RISTORAZIONE

Dettagli

COMUNE DI ALTOPASCIO

COMUNE DI ALTOPASCIO DETERMINAZIONE N. 788 DEL 06/11/2017 REG. GEN. SETTORE AFFARI GENERALI - UFFICIO SOCIALE - SCUOLA - SPORT - CASA OGGETTO: PROCEDURA APERTA PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI GESTIONE DEL CENTRO DIURNO ANZIANI

Dettagli

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE. n. 161 del O G G E T T O

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE. n. 161 del O G G E T T O REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE n. 161 del 16-3-2016 O G G E T T O Aggiudicazione procedura telematica RdO n. 852622 svolta nella piattaforma Consip relativa

Dettagli

COMUNE DI BAGNOLO DI PO

COMUNE DI BAGNOLO DI PO COMUNE DI BAGNOLO DI PO PROVINCIA DI ROVIGO C O P I A D E T E R M I N A Z I O N E N. 67 del 08 maggio 2017 AREA: AREA TECNICA SERVIZIO: OGGETTO: Lavori di MANUTENZIONE VERDE PUBBLICO - Anno 2017. AGGIUDICAZIONE

Dettagli

COMUNE DI MANERBA DEL GARDA PROVINCIA DI BRESCIA -Area Contabile-

COMUNE DI MANERBA DEL GARDA PROVINCIA DI BRESCIA -Area Contabile- COPIA DETERMINAZIONE N. 146 DEL 10.08.2015 OGGETTO: ESTERNALIZZAZIONE DEL SERVIZIO DI RISCOSSIONE COATTIVA DELLE ENTRATE TRIBUTARIE ED EXTRATRIBUTARIE, ATTIVITA' DI ACCERTAMENTO IMPOSTA DI PUBBLICITA'

Dettagli

COMUNE DI LOCOROTONDO

COMUNE DI LOCOROTONDO COMUNE DI LOCOROTONDO Provincia di Bari Determinazione N. Settore 81 DETERMINAZIONE N. 301 Data di registrazione 28/09/2017 Oggetto : SERVIZIO ACCOMPAGNAMENTO E VIGILANZA IN TRASPORTO SCOLASTICO. AGGIUDICAZIONE

Dettagli

****** Proposta n.: 1458 DIREZIONE SERVIZI ECONOMICO FINANZIARI ASSICURAZIONI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 814 / 2015

****** Proposta n.: 1458 DIREZIONE SERVIZI ECONOMICO FINANZIARI ASSICURAZIONI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 814 / 2015 ****** Proposta n.: 1458 DIREZIONE SERVIZI ECONOMICO FINANZIARI ASSICURAZIONI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 814 / 2015 OGGETTO:PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI BROKERAGGIO E CONSULENZA

Dettagli