Strumenti e tecnologie

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Strumenti e tecnologie"

Transcript

1 OPPORTUNITÀ E ACCESSIBILITÀ I DISTURBI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO FRA METODOLOGIE E TECNOLOGIE Strumenti e tecnologie prof.ssa Formatrice, docente, Pedagogista clinico 13 ottobre 2014

2 Per uno studente universitario DSA la compensazione, in tutte le sue forme, rappresenta una necessità vitale per l autonomia di studio ed è molto probabile che già diverse abilità strategiche siano state sviluppate con successo nei precedenti anni di scuola. Parliamo di metodi o accorgimenti per: facilitare l organizzazione e la memorizzazione delle conoscenze rappresentare visivamente i concetti potenziare le capacità di ascolto tutte risorse alternative che possono ridurre gli effetti negativi del disturbo e aiutare a sviluppare un metodo di studio efficace. A queste strategie tradizionali si aggiunge il supporto delle tecnologie che offre una nuova opportunità compensativa.

3 La Legge 170/2010 richiama le Università a svolgere un ruolo importante, trovando soluzioni all interno delle metodologie didattiche e di valutazione e favorendo l uso di strategie e risorse, in particolare attraverso le nuove tecnologie al fine di garantire loro la frequenza alle lezioni universitarie e il sostenimento degli esami. Linee Guida 2011, p. 26

4 Gli strumenti compensativi Cosa sono? Sono strumenti didattici e tecnologici che sostituiscono o facilitano la prestazione richiesta nell abilità deficitaria e che sollevano l alunno/studente con DSA da una prestazione resa difficoltosa dal disturbo, senza peraltro facilitargli il compito dal punto di vista cognitivo. Linee Guida, 2011

5 Gli strumenti compensativi non sono sconti! E importante ricordare che lo studente universitario con DSA non ha diritto a "sconti" sui contenuti che è tenuto a conoscere in modo completo come tutti gli altri studenti ma ha invece diritto ad avere un organizzazione dello studio e delle prove di profitto tale da metterlo in condizioni di poter dimostrare al meglio le competenze acquisite.

6 Gli studenti con DSA non sono tutti uguali I DSA si manifestano in maniera anche molto diversificata a seconda delle caratteristiche del disturbo ma anche della persona e della sua esperienza di vita. A parità di disturbo di lettura-scrittura possono esistere prestazioni diverse negli altri ambiti Prestazioni E simili difficile possono quindi essere specificare il risultato misure di organizzazioni standardizzate differenti che si possano mettere in atto in maniera univoca per qualsiasi studente con DSA. L uso degli strumenti compensativi (e delle misure dispensative) non può essere indifferenziato

7 Gli strumenti compensativi Gli strumenti compensativi, così come le misure dispensative: sono un modo di ridurre l interferenza del disturbo sull apprendimento globale; permettono allo studente di focalizzare le proprie energie sui processi di alto livello (competenze) anziché sprecarle per perseguire automatizzazioni irraggiungibili (abilità); ed inoltre permettono al docente di valutare il reale apprendimento ed impegno.

8 Gli strumenti compensativi Quali sono? Nel PARCC (2011) si fa una distinzione tra strumenti compensativi specifici, e strumenti compensativi non specifici o funzionali PAARC Panel di Aggiornamento e Revisione della Consensus Conference (2011)

9 BES e DSA La scuola di qualità per tutti, A.Capuano, F.Storace, L.Ventriglia, Libri Liberi 2013

10 L accompagnamento educativo Facciamo un passo indietro Occorre che le diverse abilità strategiche degli studenti universitari siano state sviluppate con successo nei precedenti anni di scuola. Sia il Decreto ministeriale che le Linee Guida allegate, infatti, specificano che l uso degli strumenti compensativi, soprattutto se tecnologici, va adeguatamente sostenuto dalla scuola. DM, Art.4, comma 4 In precedenza, durante il percorso scolastico, le Scuole devono attivare un accompagnamento educativo che comporti una fase di insegnamento al loro uso e porti all acquisizione di idonee competenze.

11 Gli strumenti compensativi Classificazione degli strumenti compensativi Strumenti Compensativi Non tecnologici Tecnologici Gratuiti A pagamento

12 Gli strumenti compensativi non tecnologici In questa categoria possiamo far rientrare: Tabelle Formulari Schemi Grafici Linee del tempo Linee dei numeri Mappe Ovvero tutto ciò che permette di muoversi in un ambiente di lavoro visivo perché i concetti sono espressi con simboli, codici e semplici frasi.

13 Gli strumenti compensativi tecnologici Cosa sono? Parlando di tecnologie compensative ci si riferisce ad un sistema di risorse tecnologiche come alternativa o integrazione agli strumenti di studio tradizionali per compensare disturbi e/o difficoltà (Fogarolo, Tressoldi, 2011) Gli Atenei devono consentire agli studenti con diagnosi di DSA di poter utilizzare le facilitazioni e gli strumenti eventualmente già in uso durante il percorso scolastico, quali, per esempio: registrazione delle lezioni; utilizzo di testi in formato digitale; programmi di sintesi vocale; altri strumenti tecnologici di facilitazione nella fase di studio e di esame. (Linee guida p. 27)

14 Perché le tecnologie? Valorizzazione dei diversi stili di apprendimento Utilizzando le tecnologie si possono valorizzare in maniera significativa altre modalità di elaborazione e produzione della conoscenza. In particolare l uso delle tecnologie digitali permette di valorizzare le diverse intelligenze (Gardner) e utilizzare tutti i canali dell apprendimento.

15 Gli strumenti compensativi tecnologici Quali sono e quando proporli?

16 Negli Atenei si può usufruire degli strumenti compensativi e delle misure dispensative per: le prove di ammissione e di verifica delle conoscenze, esami di profitto, frequenza alle lezioni/seminari/laboratori, studio individuale. Gli strumenti compensativi: quando?

17 Strumenti compensativi e misure dispensative Per le prove di ammissione e di verifica delle conoscenze Come indicato nel DM 12 luglio 2011, "sono previsti tempi aggiuntivi, ritenuti congrui in relazione alla tipologia di prova e comunque non superiori al 30% in più rispetto a quelli stabiliti per la generalità degli studenti, assicurando altresì l uso degli strumenti compensativi necessari in relazione al tipo di DSA. Fra gli strumenti compensativi, da valutare per ogni singolo caso, si possono utilizzare: computer con software di sintesi vocale o possibilità di avere un tutor lettore calcolatrice (anche vocale), strumenti per il calcolo Strumenti per supporto alla memoria.

18 Strumenti compensativi e misure dispensative Per gli esami di profitto Lo studente può: Usare un computer con programmi di video-scrittura con correttore ortografico e sintesi vocale. Avere a disposizione tabella delle misure, tabella delle formule geometriche, linea del tempo. Usare la calcolatrice. Avere la possibilità di trasformare esame scritto in orale. Avere la possibilità di dividere la prova in più parziali. Avere tempo maggiore per rispondere in sede d'esame orale Avere tempi più lunghi per prove scritte. Valutare le prove scritte e orali con modalità che tengano conto del contenuto e non della forma.

19 Strumenti compensativi e misure dispensative Per la frequenza alle lezioni, ai seminari, ai laboratori Lo studente può: Registrare le lezioni con registratore digitale o Smart Pen. Prendere appunti con computer. Avere accesso il giorno prima (o se non è possibile nei giorni immediatamente successivi) alle slide e ai materiali usati a lezione.

20 Strumenti compensativi e misure dispensative Per lo studio individuale Poter avere i testi di studio in formato digitale (pdf, doc, txt) per poterli ascoltare con i programmi di sintesi vocale. Utilizzare risorse audio (file audio digitali, audiolibri ). Avere l assegnazione di un tutor per il metodo di studio (tramite Servizio Studenti Dislessici o tramite le Facoltà). Utilizzare software per mappe mentali e concettuali. Utilizzare dizionari digitali su computer (cd rom, risorse on line). Utilizzare software didattici e compensativi (free e/o commerciali).

21 Per una didattica significativa ed INCLUSIVA La LIM è lo strumento compensativo che permette il miglioramento dell attività formativa La LIM è una tecnologia di facile utilizzo che arricchisce la didattica grazie a: modalità touch screen di utilizzo, possibilità di costruire o modificare presentazioni scrivendo direttamente sullo schermo, facilità del tener traccia di ciò che viene affrontato in aula (registrazione audio-video, digitalizzazione di testi scritti a mano, screenshot di quanto scritto sulla lavagna, etc.), creazione di una banca dati delle lezioni svolte dai docenti. Studi dimostrano un aumento dell attenzione, della motivazione ma soprattutto della comprensione e del coinvolgimento degli studenti nella didattica.

22 Gli strumenti compensativi tecnologici Analizziamo le varie forme del libro Libro Cartaceo Digitale E-book Audiolibro Libro parlato

23 Libro digitale Un libro digitale è una copia digitale del libro stampato. Si presenta identico alla versione cartacea ma nel computer in formato PDF. Criticità Per anni la maggiore criticità di tale sistema di accesso è stata proprio la scarsa disponibilità di materiale di studio in formato digitale, che doveva essere quasi sempre prodotto autonomamente con scanner e OCR partendo dal libro cartaceo. Dispendio di tempo Qualità del documento prodotto (errori di elaborazione, perdita di informazioni grafiche e tipografiche)

24 Il ruolo informativo della componente visiva non è lo stesso nei vari tipi di libri: ad esempio è irrilevante in un romanzo, che può essere proposto proficuamente anche come audiolibro, ma è molto importante in un testo di studio anche universitario. E importante conservare la componente grafica ed iconografica: fotografie, disegni, schemi, ma anche la formattazione del testo che individua visivamente il ruolo ed il valore, anche gerarchico, delle varie parti del documento: titolo, sottotitoli, didascalie, note, tabelle parole chiave in grassetto, box con gli approfondimenti Indici testuali Libro digitale: punti di forza

25 Libro digitale: come si può utilizzare? Ha il vantaggio che può essere letto con la sintesi (lettura, non ascolto!) e manipolato per lo studio. E necessario disporre: 1. sintesi e sintetizzatore vocale 2. software che visualizzi e modifichi il formato PDF.

26 Programma free per visualizzare e lavorare sul libro digitale PDF X-Change Viewer è un software gratuito che permette di aprire file PDF Applicazioni per Android iannotate PDF iannotate consente di gestire, annotare, cercare e condividere documenti. Inoltre è possibile prendere appunti sulle diapositive delle lezioni, su LIBRI DIGITALI, correggere compiti, ecc.

27 Gli strumenti compensativi tecnologici Sintesi vocale e software di gestione della sintesi vocale Sono software che trasformano un compito di lettura in un compito di ascolto, sostituendo il ruolo di un lettore esterno e rendendo autonomo lo studente. Leggere con le orecchie! La lettura effettuata dalla sintesi vocale (pur essendo una lettura monotona in quanto non esprime la componente espressiva) offre molti vantaggi allo studente con problemi di lettura strumentale Permettono la lettura di: testi digitali come i libri scolastici e universitari produzioni personali scritte con i tradizionali editor di testi utile anche per rilevare errori ortografici e di sintassi

28 Programmi per leggere i libri digitali Perchè un computer possa leggere un libro digitale occorrono: 1. Una sintesi vocale 2. Un programma screen reader (software di gestione della sintesi vocale= sintetizzatore vocale) che visualizza il testo ed utilizza la sintesi vocale per leggere. Software di gestione della sintesi vocale NaturalReader Legge tutti i tipi di file anche in lingua inglese. LeggiXme Sp Permette come il precedente di leggere i libri digitali, ma allo stesso tempo permette anche di tradurre dei testi (utilizza Google),ha una calcolatrice parlante e riassume i testi. E disponibile anche in versione su chiavetta USB. https://sites.google.com/site/leggixme/installazioni/do wnload

29 Gli strumenti compensativi tecnologici Software a pagamento Programma con integrata una o più sintesi vocali che permette di leggere il testo selezionandolo. Carlo Mobile PRO è dotato di strumenti che aiutano a scrivere i riassunti e a prendere appunti in classe/aula e a studiare a casa.

30 Gli strumenti compensativi tecnologici Software a pagamento epico! E' uno strumento completo per lo studente con dislessia. epico organizza con facilità le informazioni e gli argomenti, con potenti strumenti per riassumere, sintetizzare e memorizzarle, come testo, immagini e audio. All'interno di epico! i diversi ambienti comunicano tra di loro (e con SuperMappe e IRIScan Mouse ) con estrema facilità. Calcolatrice parlante

31 Gli strumenti compensativi tecnologici Le chiavette USB Alfa Reader Erickson Personal Reader Anastasis Stesse funzioni ma portabili e utilizzabili su qualsiasi computer

32 Audiolibro o libro parlato Un audiolibro o libro parlato è la registrazione audio di testi narrativi letti da uno o più attori oppure d un motore di sintesi vocale. Possono essere anche scaricati da Internet come Mp3 Attenzione! Non vi è un doppio canale di esposizione visivo-uditiva, ma solo quello uditiva (a meno che non si segua sul libro cartaceo). Quindi risulta difficile mantenere l attenzione per periodi prolungati di tempo. Dove trovarli

33 Gli strumenti compensativi tecnologici Registratore Registratore Consente allo studente di risentire la lezione. Perché sia efficace, però, è fondamentale che la gestione della spiegazione della lezione sia affidata al docente che, al termine della sua spiegazione, ne sintetizzi gli elementi essenziali. Difficoltà da compensare Difficoltà nel prendere appunti e contemporaneamente ascoltare Vantaggi Possibilità di prestare maggior attenzione alla spiegazione Possibilità di riascoltare la spiegazione per compensare la difficoltà di lettura del testo

34 Gli strumenti compensativi tecnologici Come prendere appunti nel XXI secolo Cos è E una penna E un registratore audio E una calcolatrice E un traduttore Livescribe Echo Smartpen A cosa serve per prendere audio-appunti per riascoltare audio-appunti (appunti multimodali)

35 Gli strumenti compensativi tecnologici Programmi di videoscrittura con correttore ortografico Permettono di scrivere in modo graficamente comprensibile e sono di supporto alla correttezza ortografica in quanto, evidenziando errori ortografici e lessicali, creano un conflitto cognitivo nell studente che può revisionare il proprio lavoro. Correttore ortografico Vantaggi Disponibile praticamente in tutti i programmi Uso facile e immediato Limiti Non fornisce indicazioni univoche Va interpretato, non è intelligente L automabile di papà, quella verdi, ha sete posti: ci staimo tute.

36 Gli strumenti compensativi tecnologici Programmi per la scrittura Dragon è un software di riconoscimento vocale. Dragon NaturallySpeaking 12 Home consente di redigere documenti in formato digitale semplicemente dettando il testo al computer. Grazie al riconoscimento vocale è possibile trasformare la propria voce in testo. E utile per: produrre testi scritti superando le difficoltà di scrittura (disortografia) prendere appunti in modo rapido e corretto, anche in caso di DSA formattare i testi utilizzando solo i comandi vocali scrivere , aggiornare blog o pagine di social network, fare ricerche in internet senza utilizzare la tastiera.

37 Gli strumenti compensativi tecnologici Gli strumenti compensativi per le abilità di calcolo Software per lo studio della matematica reperibili in: Matematicamente OS Matematica Geogebra E un software gratuito per ragazzi/e dalle elementari fino alle università. Serve per fare grafici e forme geometriche.

38 imatematica un completo formulario per smartphone Android di Algebra, Analisi e Geometria Mathway Gli strumenti compensativi per le abilità di calcolo Applicazione per Android per risolvere i vostri esercizi di matematica, potrebbe esservi utile Mathway. Argomenti di matematica trattati includono Matematica di Base, Pre-Algebra, Algebra, Trigonometria, Precalcolo, Calcolo e Statistica. Mathway è un applicazione gratuita

39 Applicazione per ipad e Android

40 Il blog nella didattica Tutti a bordo - dislessia Il blog è gestito da e Annapaola Capuano, docenti di Filosofia/Storia e Lettere, Pedagogiste cliniche, Formatrici. Chi sbaglia non è sbagliato. L'errore ci è amico!" Ci trovate anche su

41

42 Gli strumenti compensativi tecnologici Enciclopedie e dizionari digitali Grazie ai motori di ricerca interni e alla sintesi vocale suppliscono alla lentezza nel cercare un vocabolo e nel leggerne spiegazioni o definizioni. Il copia-incolla del testo è un vantaggio per l studente con difficoltà di scrittura.

43 Gli strumenti compensativi tecnologici Enciclopedie multimediali Utilizzo di altri linguaggi e tecniche (ad esempio il linguaggio iconico e i video ) come veicoli che possono sostenere la comprensione dei testi e l espressione Medita - Mediateca Digitale italiana, è la piattaforma didattica per i docenti di ogni ordine e grado unità audiovisive e moltissimi oggetti multimediali attraverso i quali preparare le proprie lezioni in aula.

44 Gli strumenti compensativi tecnologici Il tempo e la storia è un programma televisivo di approfondimento storico prodotto da Rai Educational e condotto da Massimo Bernardini, in onda dal lunedì al venerdì su Rai 3 (alle ore 13:20) e su Rai Storia (alle 20:30). ARCHIVIO delle puntate trasmesse Vedi

45 Un modo nuovo di pensare a cultura e istruzione. Senza tempo e senza aule. I banchi saranno dappertutto, e i docenti pure. è una piattaforma per studiare online con i tuoi alunni. Migliaia di video, testi ed esercizi sulle materie scolastiche.

46 Gli strumenti compensativi tecnologici Enciclopedie multimediali OVO è un'enciclopedia video, una library che si compone di migliaia di documentari della durata di circa 3 minuti ciascuno. I video di OVO offrono un'esperienza di grande impatto visivo. I testi dei video sono basati sui lemmi presenti nell'enciclopedia Treccani. Richiede la registrazione gratuita.

47 Schematizzare/ studiare/organizzare Siti per approfondire Il portale di RAI Educational dedicato alla Filosofia

48 Siti per approfondire Chimica-online.it: risorse didattiche per lo studio online della Chimica Chimica per il biennio - mappe concettuali interattive FISICAST : la fisica da ascoltare

49 Gli strumenti compensativi tecnologici Mappe concettuali Software per la creazione di mappe Utilizzo di mappe mentali, concettuali e schemi (elaborate dallo studente per sintetizzare e strutturare le informazioni) durante l interrogazione, su supporto digitalizzato (video presentazione), per supportare la concettualizzazione e l assimilazione, per facilitare il recupero delle informazioni e migliorare l espressione verbale. Software C-Map anche in versione portatile su chiavetta VUE - Integrato con un potente strumento di presentazione:

50 Gli strumenti compensativi tecnologici Mappe mentali Software a pagamento Software per la creazione di mappe IMindMap di Buzan Software Mind Maple Coggle https://coggle.it/ (on line) FreeMind

Dislessia. Guida strumenti compensativi

Dislessia. Guida strumenti compensativi Dislessia Guida strumenti compensativi Sede Legale: Piazza della Repubblica, 19 MILANO Codice Fiscale 97459580151 Sito: www.agiad.it Blog: spazioagiad.blogspot.com Forum: agiad.forumup.it mail: info@agiad.it

Dettagli

e DSA Strumenti e tecnologie compensative Prof.ssa Franca Storace Insegnante Pedagogista clinico- Formatrice AID

e DSA Strumenti e tecnologie compensative Prof.ssa Franca Storace Insegnante Pedagogista clinico- Formatrice AID e DSA Strumenti e tecnologie compensative Prof.ssa Franca Storace Insegnante Pedagogista clinico- Formatrice AID Prof.ssa Annapaola Capuano Insegnante Pedagogista clinico- Formatrice AID Una scuola inclusiva

Dettagli

STRUMENTI COMPENSATIVI E DISPENSATIVI. A cura della prof.ssa Giusi Piras

STRUMENTI COMPENSATIVI E DISPENSATIVI. A cura della prof.ssa Giusi Piras STRUMENTI COMPENSATIVI E DISPENSATIVI A cura della prof.ssa Giusi Piras Gli strumenti compensativi e dispensativi sono strumenti di facilitazione che danno a coloro che hanno delle difficoltà l opportunità

Dettagli

Strumenti compensativi

Strumenti compensativi Strumenti compensativi Informatica per la Libertà di Apprendere G. Lampugnani Sintesi vocale e editor di testi Opera su difficoltà specifiche di transcodifica (dislessia, disgrafia/disort) Ma non su altre

Dettagli

Dai Bisogni Educativi Speciali alle Esigenze Educative Speciali. Strumenti informatici a supporto di una didattica inclusiva

Dai Bisogni Educativi Speciali alle Esigenze Educative Speciali. Strumenti informatici a supporto di una didattica inclusiva Dai Bisogni Educativi Speciali alle Esigenze Educative Speciali Strumenti informatici a supporto di una didattica inclusiva 1 Indice dei materiali Quadro normativo di riferimento Didattica tradizionale

Dettagli

Presentazione e uso degli strumenti informatici per la didattica inclusiva per i DSA

Presentazione e uso degli strumenti informatici per la didattica inclusiva per i DSA Presentazione e uso degli strumenti informatici per la didattica inclusiva per i DSA Dott.ssa Daniela Arnesano Psicologa con Master di 2 livello in Psicopatologia dell Apprendimento Coordinatore regionale

Dettagli

INDICAZIONI SULL UTILIZZO DEGLI STRUMENTI ICT NELLA DIDATTICA CON I BES

INDICAZIONI SULL UTILIZZO DEGLI STRUMENTI ICT NELLA DIDATTICA CON I BES INDICAZIONI SULL UTILIZZO DEGLI STRUMENTI ICT NELLA DIDATTICA CON I BES a cura della F.S. Area 2 Maria De Francesco Nella stesura del PDP per gli alunni BES è richiesta la messa a punto di strategie didattiche

Dettagli

La conquista dell autonomia Pordenone 19 febbraio 2011

La conquista dell autonomia Pordenone 19 febbraio 2011 La conquista dell autonomia Pordenone 19 febbraio 2011 Graziella Padovan pordenone@dislessia.it - www.aidpordenone.org Associazione Italiana Dislessia aps Piazza dei Martiri 1 / 2-40121 Bologna www.aiditalia.org

Dettagli

bisogno degli altri, di sentirsi più sicuri, di aver voglia di provare a fare attività che altrimenti non avrebbero voglia di provare.

bisogno degli altri, di sentirsi più sicuri, di aver voglia di provare a fare attività che altrimenti non avrebbero voglia di provare. Strumenti compensativi e dispensativi Gli strumenti compensativi e dispensativi sono strumenti di facilitazione che danno a coloro che hanno delle difficoltà l opportunità di raggiungere molti obiettivi

Dettagli

MCD = MISURE COMPENSATIVE E DISPENSATIVE Massimo Guerreschi

MCD = MISURE COMPENSATIVE E DISPENSATIVE Massimo Guerreschi CTS Lecco 18 aprile 2012 MCD = MISURE COMPENSATIVE E DISPENSATIVE Massimo Guerreschi Responsabile Centro Ausili dell'ircss E. Medea - Ass. La Nostra Famiglia www.emedea.it/centroausili NB - A proposito

Dettagli

FORMAZIONE PER INSEGNANTI

FORMAZIONE PER INSEGNANTI FORMAZIONE PER INSEGNANTI STRUMENTI TECNOLOGICI UTILI PER SUPPORTARE NELLO STUDIO RAGAZZI CON Disturbo Specifico di Apprendimento 18 Aprile 2013 Dr.ssa Maria Chiara Di Lieto MISURE COMPENSATIVE - DISPENSATIVE

Dettagli

ELENCO SOFTWARE DIVISI PER AREE DSPEECH AREA DISTURBO SPECIFICO RISORSA OPEN SOURCE

ELENCO SOFTWARE DIVISI PER AREE DSPEECH AREA DISTURBO SPECIFICO RISORSA OPEN SOURCE ELENCO SOFTWARE DIVISI PER AREE AREA DISTURBO SPECIFICO RISORSA OPEN SOURCE RISORSA A PAGAMENTO DESCRIZIONE DISLESSIA BALABOLKA Sintesi vocale con supporto voci sapi4 e sapi5 Il programma Balabolka converte

Dettagli

Dislessia e D.S.A : tecnologia e informatica per l autonomia scolastica

Dislessia e D.S.A : tecnologia e informatica per l autonomia scolastica Angelo Magoga CTI Treviso Centro Dislessia e D.S.A : tecnologia e informatica per l autonomia scolastica SERATA A TEMA Ospedale Ca Foncello - Treviso 21 aprile 2009 Centro Territoriale per l Integrazione

Dettagli

Compensare i DSA. Franco Castronovo

Compensare i DSA. Franco Castronovo Compensare i DSA Franco Castronovo Incontro Magistri Cumacini Como 8 aprile 2013 da: Flavio Fogarolo e Caterina Scapin Erickson giugno 2010 Compensare i DSA Strategie compensative Competenze compensative

Dettagli

DSA ausili e software

DSA ausili e software DSA ausili e software LABORATORIO DIDATTICO TECNOLOGICO SUL METODO DI STUDIO CON SOFTWARE DIDATTICI COMPENSATIVI Cenni sulla normativa. Art. 5 della legge n.170/2010 (Nuove norme in materia di disturbi

Dettagli

Istituto Comprensivo G. Marconi PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO PER ALUNNI CON BES

Istituto Comprensivo G. Marconi PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO PER ALUNNI CON BES Istituto Comprensivo G. Marconi PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO PER ALUNNI CON BES BES -Dir. Min. 27/12/2012; C.M. n. 8 del 6/03/2013 1 ISTITUTO COMPRENSIVO DI SCUOLA DELL INFANZIA, PRIMARIA E SECONDARIA

Dettagli

Tecnologie per la disabilità

Tecnologie per la disabilità Tecnologie per la disabilità Didattica e psicopedagogia per i disturbi specifici dell apprendimento Servizio di consulenza e supporto sulle tecnologie assistive Viale Angelico, 22-00195 ROMA Tel.: 06 375

Dettagli

S.M.S. A.Canova Grugnera (Pn)

S.M.S. A.Canova Grugnera (Pn) S.M.S. A.Canova Grugnera (Pn) Page 1 Prof. Docente Scuola Secondaria Docente Scuola Secondaria COMPENSARE gli STRUMENTI COMPENSATIVI permettono di raggiungere un buon grado di AUTONOMIA,, cioè la possibilità

Dettagli

Piano Didattico Personalizzato e Patto Formativo per alunni con Bisogni Educativi Speciali (BES)*

Piano Didattico Personalizzato e Patto Formativo per alunni con Bisogni Educativi Speciali (BES)* SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO L. A. MURATORI Via Resistenza, 462 - C.A.P. 41058 VIGNOLA (MO) - Tel. 059765663 059771161 Fax 059771151 E-mail: momm152007@istruzione.it - P.e.c.: momm152007@pec.istruzione.it

Dettagli

Incontro Scuola-Genitori

Incontro Scuola-Genitori Incontro Scuola-Genitori Verso l autonomia l degli alunni con Disturbi Specifici di Apprendimento Porcia, 2 novembre 2011 Contenuti dell incontro Informazioni sulla Legge 170, 8 ottobre 2010 sui DSA Strumenti

Dettagli

Ausili per i disturbi della letto-scrittura

Ausili per i disturbi della letto-scrittura Disturbi Specifici dell Apprendimento: dalle basi fisiologiche agli ausili Aula Magna Centro Affari e Convegni Arezzo 13 Dicembre 2014 Ausili per i disturbi della letto-scrittura Valentina Scali, Simona

Dettagli

Cristina Gaggioli Pedagogista esperta in TIC _ Formatore AID

Cristina Gaggioli Pedagogista esperta in TIC _ Formatore AID Cristina Gaggioli Pedagogista esperta in TIC _ Formatore AID E la prima circolare emanata dal MIUR per studenti con DSA Dispensa dalla lettura ad alta voce, scrittura veloce sotto dettatura, uso del vocabolario,

Dettagli

1. DESCRIZIONE DEL FUNZIONAMENTO DELLE ABILITÀ STRUMENTALI (lettura, scrittura, calcolo) (nota1)

1. DESCRIZIONE DEL FUNZIONAMENTO DELLE ABILITÀ STRUMENTALI (lettura, scrittura, calcolo) (nota1) Allegato C Piano Educativo Personalizzato DATI RELATIVI ALL ALUNNO Cognome e nome:. Plesso: Classe: DIAGNOSI: 1. DESCRIZIONE DEL FUNZIONAMENTO DELLE ABILITÀ STRUMENTALI (lettura, scrittura, calcolo) (nota1)

Dettagli

MCD = MISURE COMPENSATIVE E DISPENSATIVE

MCD = MISURE COMPENSATIVE E DISPENSATIVE MCD = MISURE COMPENSATIVE E DISPENSATIVE: TECNOLOGIE COMPENSATIVE Massimo Guerreschi Responsabile Centro Ausili dell'ircss E. Medea - Ass. La Nostra Famiglia www.emedea.it/centroausili NB - A proposito

Dettagli

Tecnologie per l Inclusione Software per il supporto ai Disturbi Specifici dell Apprendimento. Andrea Mangiatordi Corso di Pedagogia Speciale

Tecnologie per l Inclusione Software per il supporto ai Disturbi Specifici dell Apprendimento. Andrea Mangiatordi Corso di Pedagogia Speciale Tecnologie per l Inclusione Software per il supporto ai Disturbi Specifici dell Apprendimento Andrea Mangiatordi Corso di Pedagogia Speciale Ambiente molto vario... LIM CD con risorse WIFI computer Fisso

Dettagli

Istituto Comprensivo Roseto 1

Istituto Comprensivo Roseto 1 Istituto Comprensivo Roseto 1 Via D Annunzio - 64026 Roseto degli Abruzzi (TE) Tel. 0858990172 Fax 0858932601 Tel/Fax 0858990187 Cod. Fisc. 91043580678 sito web: www.primoroseto.gov.it email: teic842001@istruzione.it

Dettagli

STRUMENTI COMPENSATIVI E MISURE DISPENSATIVE. Di cosa hanno bisogno gli alunni con DSA?

STRUMENTI COMPENSATIVI E MISURE DISPENSATIVE. Di cosa hanno bisogno gli alunni con DSA? STRUMENTI COMPENSATIVI E MISURE DISPENSATIVE Di cosa hanno bisogno gli alunni con DSA? Definizioni Strumenti compensativi Strumenti finalizzati alla manifestazione del proprio potenziale; tutto ciò che

Dettagli

2. Diagnosi Segnalazione diagnostica alla scuola redatta da: AUSL privato Il / / dal dott. : neuropsichiatra psicologo

2. Diagnosi Segnalazione diagnostica alla scuola redatta da: AUSL privato Il / / dal dott. : neuropsichiatra psicologo Piano Didattico Personalizzato per alunni con Disturbi Specifici di Apprendimento (DSA)* Istituto Comprensivo Posatora Piano Archi Scuola Secondaria di primo grado F. Podesti 1. Dati dell alunno Anno scolastico:.../...

Dettagli

Piano Didattico Personalizzato DISTURBI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO

Piano Didattico Personalizzato DISTURBI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO ISTITUTO SCOLASTICO COMPRENSIVO MARANO SUL PANARO Via Roma, 21 41054 Marano s.p. (MO) - Tel. 059 793367 Fax 059 793367 C.F. 94166900368 C.M. MOIC83600B E Mail MOIC83600b@istruzione.it Piano Didattico Personalizzato

Dettagli

Tecnologie Amiche. Gli strumenti informatici come supporto all apprendimento. Rovigo 8 Marzo 2012. G hiotti Lorella Referente CTI Badia Polesine

Tecnologie Amiche. Gli strumenti informatici come supporto all apprendimento. Rovigo 8 Marzo 2012. G hiotti Lorella Referente CTI Badia Polesine Tecnologie Amiche Gli strumenti informatici come supporto all apprendimento Rovigo 8 Marzo 2012 G hiotti Lorella Referente CTI Badia Polesine Giacomo Stella e gli strumenti compensativi Educare verso l

Dettagli

INNOVAZIONE AL SERVIZIO DELLO STUDIO SABATO 17 Marzo 2012 - Sessioni 11-12-13

INNOVAZIONE AL SERVIZIO DELLO STUDIO SABATO 17 Marzo 2012 - Sessioni 11-12-13 INNOVAZIONE AL SERVIZIO DELLO STUDIO SABATO 17 Marzo 2012 - Sessioni 11-12-13 SLIDE dagli interventi di Giulia Lampugnani e Davide Ferrazzi DRAFT Metodologie didattiche per introdurre le tecnologia nell'apprendimento

Dettagli

La scuola secondaria di fronte ai DSA e ai BES

La scuola secondaria di fronte ai DSA e ai BES Lab.D.A. Laboratorio sui Disturbi dell Apprendimento Galleria Berchet, 3 Padova Direttore: Prof. Cesare Cornoldi La scuola secondaria di fronte ai DSA e ai BES La gestione delle verifiche e degli strumenti

Dettagli

Alessandra Biancardi e Biancamaria Acito Psicologhe dello sviluppo, esperte in tecnologie per la didattica e l apprendimento

Alessandra Biancardi e Biancamaria Acito Psicologhe dello sviluppo, esperte in tecnologie per la didattica e l apprendimento Alessandra Biancardi e Biancamaria Acito Psicologhe dello sviluppo, esperte in tecnologie per la didattica e l apprendimento CePDI via Stirone 4 Parma info@cepdi.it www.cepdiparma.it Uditivo: privilegiato

Dettagli

La Dislessia Evolutiva

La Dislessia Evolutiva La Dislessia Evolutiva Dislessia Evolutiva (DE) Disabilità specifica dell apprendimento di origine neurobiologica. Si manifesta quando un bambino non sviluppa, o sviluppa con molta difficoltà, la capacità

Dettagli

Anno Scolastico.. Stesura (data).. Aggiornamento (data)...

Anno Scolastico.. Stesura (data).. Aggiornamento (data)... PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO Anno Scolastico.. Stesura (data).. Aggiornamento (data)... Indirizzo di studio.. Classe.. Sezione. Referente DSA Coordinatore di classe. Pag.1 di 16 1. DATI RELATIVI ALL

Dettagli

Piano Didattico Personalizzato per alunni con Bisogni Educativi Speciali (BES)* 1. Dati dell alunno

Piano Didattico Personalizzato per alunni con Bisogni Educativi Speciali (BES)* 1. Dati dell alunno Piano Didattico Personalizzato per alunni con Bisogni Educativi Speciali (BES)* 1. Dati dell alunno Anno scolastico:.../... Nome e Cognome:... nato/a il.../ /... a... Residente a: in Via Tel:... e-mail...

Dettagli

GLI STRUMENTI COMPENSATIVI

GLI STRUMENTI COMPENSATIVI GLI STRUMENTI COMPENSATIVI La Sintesi Vocale Le mappe concettuali e mentali I programmi di Video Scrittura I Software delle Cooperativa Anastasis LA SINTESI VOCALE Un sintetizzatore vocale è un software

Dettagli

Misure compensative ed ausili informatici per i bambini con Disturbo Specifico dell'apprendimento Valentina Russo

Misure compensative ed ausili informatici per i bambini con Disturbo Specifico dell'apprendimento Valentina Russo Misure compensative ed ausili informatici per i bambini con Disturbo Specifico dell'apprendimento Valentina Russo NORMATIVA D.S.A. Circolari ministeriali dal 2004/2005 MIUR Ufficio IV Prot. n. 4099/A/4

Dettagli

Risorse utili per la didattica inclusiva strategie e linee guida di progettazione. Andrea Mangiatordi Albino, 19 gennaio 2015

Risorse utili per la didattica inclusiva strategie e linee guida di progettazione. Andrea Mangiatordi Albino, 19 gennaio 2015 Risorse utili per la didattica inclusiva strategie e linee guida di progettazione Andrea Mangiatordi Albino, 19 gennaio 2015 Primi passi... verso una didattica inclusiva basata sull uso delle tecnologie:

Dettagli

MODELLO DI PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO. ISTITUTO COMPRENSIVO Severino Fabriani SPILAMBERTO (MO) Scuola Primaria G. Marconi Spilamberto

MODELLO DI PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO. ISTITUTO COMPRENSIVO Severino Fabriani SPILAMBERTO (MO) Scuola Primaria G. Marconi Spilamberto MODELLO DI PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO ISTITUTO COMPRENSIVO Severino Fabriani SPILAMBERTO (MO) Scuola Primaria G. Marconi Spilamberto C. Trenti S.Vito Scuola Secondaria di Primo Grado Spilamberto PIANO

Dettagli

PROTOCOLLO D ACCOGLIENZA PER GLI STUDENTI CON DISTURBI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO (D.S.A.)

PROTOCOLLO D ACCOGLIENZA PER GLI STUDENTI CON DISTURBI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO (D.S.A.) PROTOCOLLO D ACCOGLIENZA PER GLI STUDENTI CON DISTURBI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO (D.S.A.) Al fine di assicurare agli alunni con D.S.A. il percorso educativo più adeguato, è opportuno che la scuola, le

Dettagli

Alunni con BES! Bisogni Educativi Speciali: conoscerli, individuarli e saperli affrontare.!

Alunni con BES! Bisogni Educativi Speciali: conoscerli, individuarli e saperli affrontare.! Alunni con BES Bisogni Educativi Speciali: conoscerli, individuarli e saperli affrontare. Relatrice: Dott.ssa Cristina Elefante (insegnante, pedagogista) email: elefantecristina@yahoo.it ABILITAZIONE

Dettagli

dai D.S.A. ai B.E.S. 3-10-2013

dai D.S.A. ai B.E.S. 3-10-2013 dai D.S.A. ai B.E.S. 3-10-2013 DSA - disturbi specifici dell apprendimento L apprendimento Ciascun allievo impara in maniera diversa, ognuno con un proprio stile di apprendimento. L insegnamento deve tener

Dettagli

DSA (disturbi specifici dell apprendimento)

DSA (disturbi specifici dell apprendimento) DSA (disturbi specifici dell apprendimento) dislessia.it dislessia.anastasis.ii aiditalia.org trento@dislessia.it Sede di Trento: via Vittorio Veneto 24. Apertura il martedì con orario 18.00-21.00 (disponibile

Dettagli

utili alla stesura e al monitoraggio del PDP

utili alla stesura e al monitoraggio del PDP Questionario per favorire la raccolta di informazioni utili alla stesura e al monitoraggio del PDP Da compilarsi a cura dei genitori Istituzione scolastica. DATI DELL ALUNNO/A Cognome.. Nome. Classe..

Dettagli

CANALESCUOLA INFORMA. Emil Girardi. Verona «San Giuseppe» 12 marzo 2013 ore 20.30 Compiti a casa? Un compito per tutti

CANALESCUOLA INFORMA. Emil Girardi. Verona «San Giuseppe» 12 marzo 2013 ore 20.30 Compiti a casa? Un compito per tutti CANALESCUOLA INFORMA Emil Girardi Verona «San Giuseppe» 12 marzo 2013 ore 20.30 Compiti a casa? Un compito per tutti Il gruppo River_Equipe Gruppo di studio e ricerca didattica nell'ambito dei DSA Promozione,

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO SASSUOLO 2 NORD

ISTITUTO COMPRENSIVO SASSUOLO 2 NORD ISTITUTO COMPRENSIVO SASSUOLO 2 NORD PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO Anno Scolastico Scuola: ALUNNO/A: CLASSE: LINGUA MADRE: DOCENTI: DATI RELATIVI ALL ALUNNO Bisogno Educativo Speciale rilevato da: Relazione

Dettagli

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO SCUOLA SECONDARIA

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO SCUOLA SECONDARIA PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO SCUOLA SECONDARIA Anno Scolastico 2015-16 1. DATI GENERALI Nome e cognome Data di nascita Classe Insegnante coordinatore della classe Diagnosi medico-specialistica redatta

Dettagli

GUIDA OPERATIVA PER I GENITORI DI ALUNNI CON DSA

GUIDA OPERATIVA PER I GENITORI DI ALUNNI CON DSA GUIDA OPERATIVA PER I GENITORI DI ALUNNI CON DISTURBI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO A cura della prof.ssa Anna Lombardo referente CRHeS/CTS Faenza STRUMENTI COMPENSATIVI E DIDATTICI INFORMATICI Sono ausili

Dettagli

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO 1.SEGNALAZIONE E/O PRESENTAZIONE DEL MEDICO AUSL

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO 1.SEGNALAZIONE E/O PRESENTAZIONE DEL MEDICO AUSL Istituto Comprensivo Castiglione Camugnano 40035 Castiglione dei Pepoli (BO) via Fiera 96 Presidenza: tel. 0534 93266 email: direzione@iccast.org Segreteria: tel. 0534 91120 fax 053493591 email: segreteria@iccast.org

Dettagli

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO PER ALUNNI DSA Decreto n. 5669 del 12 luglio 2011, attuativo della legge 170 dell 8 ottobre 2010

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO PER ALUNNI DSA Decreto n. 5669 del 12 luglio 2011, attuativo della legge 170 dell 8 ottobre 2010 ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE STATALE «GUGLIELMO MARCONI» FORLÌ Viale della Libertà, 14-Tel. 0543-28620 -Fax 0543-26363 - -DISTRETTO 42 e mail itisfo@itisforli.it SITO www.itisforli.it PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO

Dettagli

Centro Territoriale di Supporto per la disabilità Sensoriale

Centro Territoriale di Supporto per la disabilità Sensoriale Angelo Magoga Centro Territoriale di Supporto per la disabilità Sensoriale Nasce nel 2008 da un Centro già esistente Si occupa di disabilità sensoriale Fornisce informazione, formazione e consulenza sulle

Dettagli

www.itis-isernia.gov.it email: info@itis-isernia.gov.it Normale, conforme agli obiettivi della classe ai sensi degli artt. 12 e 13 dell O.M.

www.itis-isernia.gov.it email: info@itis-isernia.gov.it Normale, conforme agli obiettivi della classe ai sensi degli artt. 12 e 13 dell O.M. ALLEGATO al PEI n.1 ELABORAZIONE DELLA PROGRAMMAZIONE INDIVIDUALIZZATA PER GLI ALUNNI DIVERSAMENTE ABILI Programmazione e valutazione : Normale, conforme agli obiettivi della classe ai sensi degli artt.

Dettagli

P.D.P. Piano Didattico Personalizzato Scuola Secondaria 2 grado

P.D.P. Piano Didattico Personalizzato Scuola Secondaria 2 grado Adriana Volpato P.D.P. Piano Didattico Personalizzato Scuola Secondaria 2 grado 15 Febbraio 2012 STRUMENTO didattico educativo individua gli strumenti fa emergere il vero alunno solo con DIAGNOSI consegnata

Dettagli

Associazione UNA STELLA SULLA TERRA

Associazione UNA STELLA SULLA TERRA Associazione UNA STELLA SULLA TERRA CANALESCUOLA INFORMA Emil Girardi CIANO D ENZA 9 novembre 2012 ore 20.30 Compiti a casa? Un compito per tutti Software didattici e compensativi cosa e come scegliere

Dettagli

Adriana Volpato. P.D.P. Piano Didattico Personalizzato sc. Primaria

Adriana Volpato. P.D.P. Piano Didattico Personalizzato sc. Primaria Adriana Volpato P.D.P. Piano Didattico Personalizzato sc. Primaria 19 Dicembre 2011 STRUMENTO didattico educativo individua gli strumenti fa emergere il vero alunno solo con DIAGNOSI consegnata si redige

Dettagli

I. C. I. NIEVO CAPRI. Modello di PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO Anno Scolastico

I. C. I. NIEVO CAPRI. Modello di PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO Anno Scolastico I. C. I. NIEVO CAPRI Scuola secondaria di I grado Classe Coordinatore di classe 1. DATI RELATIVI ALL ALUNNO: Modello di PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO Anno Scolastico Cognome e nome Data e luogo di nascita

Dettagli

Suggerimenti didattici per alunni con DSA Personalizzazione del percorso scolastico

Suggerimenti didattici per alunni con DSA Personalizzazione del percorso scolastico AID Sezione di Vicenza I Disturbi Specifici di Apprendimento a scuola: conoscerli per attuare una didattica efficace Suggerimenti didattici per alunni con DSA Personalizzazione del percorso scolastico

Dettagli

ANNO SCOLASTICO 2014/15

ANNO SCOLASTICO 2014/15 ANNO SCOLASTICO 2014/15 VADEMECUM PER IL DOCENTE CON ALUNNI CHE RIENTRANO NELL AREA BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI BES (H, DSA, ADHD, difficoltà psicologiche) A cura della prof.ssa Annarita Caponera Il coordinatore

Dettagli

SUPERMAPPE CONTIENE: NON CONTIENE LA SINTESI VOCALE. S.Todeschini AIDLecco Scuola 51

SUPERMAPPE CONTIENE: NON CONTIENE LA SINTESI VOCALE. S.Todeschini AIDLecco Scuola 51 SUPERMAPPE CONTIENE: EDITOR IMMAGINI MOTORE DI RICERCA AUTOMATICO DELLE IMMAGINI SU GOOGLE SPAZIO PER APPROFONDIMENTI NEI NODI COLLEGAMENTI WEB NEI NODI VIDEO PUBBLICAZIONE DELLA MAPPA LINGUE DIVERSE NELLO

Dettagli

LINEE GUIDA PER IL DIRITTO ALLO STUDIO DEGLI STUDENTI CON D.S.A. (L.170/2010)

LINEE GUIDA PER IL DIRITTO ALLO STUDIO DEGLI STUDENTI CON D.S.A. (L.170/2010) LINEE GUIDA PER IL DIRITTO ALLO STUDIO DEGLI STUDENTI CON D.S.A. (L.170/2010) ANALISI DI ALCUNI PUNTI SALIENTI: Testo delle linee guida E comunque preliminarmente opportuno osservare che la Legge 170/2010

Dettagli

DISTURBO SPECIFICO DI APPRENDIMENTO

DISTURBO SPECIFICO DI APPRENDIMENTO DISTURBO SPECIFICO DI APPRENDIMENTO Prof. Antonio Congedo GUIDA PER I DOCENTI A.S. 2012/13 1 INDICAZIONI OPERATIVE PER LA PREDISPOSIZIONE DEL PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO NEL D.S.A. (Prof. Antonio Congedo

Dettagli

MODELLO DI CERTIFICAZIONE PER DISTURBI SPECIFICI DELL APPRENDIMENTO (ai fini dell applicazione della legge 8 ottobre 2010, n 170)

MODELLO DI CERTIFICAZIONE PER DISTURBI SPECIFICI DELL APPRENDIMENTO (ai fini dell applicazione della legge 8 ottobre 2010, n 170) MODELLO DI CERTIFICAZIONE PER DISTURBI SPECIFICI DELL APPRENDIMENTO (ai fini dell applicazione della legge 8 ottobre 2010, n 170) Anno scolastico:.. Cognome e Nome dello studente Data e luogo di nascita:...

Dettagli

Piano Didattico Personalizzato per alunni con Disturbi Specifici di Apprendimento (DSA)

Piano Didattico Personalizzato per alunni con Disturbi Specifici di Apprendimento (DSA) Piano Didattico Personalizzato per alunni con Disturbi Specifici di Apprendimento (DSA) 1.Dati dell alunno Anno scolastico: 2014/2015 Nome e Cognome:... nato/a il.../ /... a... Residente a: in Via n..

Dettagli

Piano Didattico Personalizzato per alunni con Disturbi Specifici di Apprendimento (DSA)*

Piano Didattico Personalizzato per alunni con Disturbi Specifici di Apprendimento (DSA)* 1. Dati dell alunno Piano Didattico Personalizzato per alunni con Disturbi Specifici di Apprendimento (DSA)* Anno scolastico:.../... Nome e Cognome:... nato/a il.../ /... Ministero dell Istruzione, dell

Dettagli

Breve introduzione agli strumenti informatici compensativi

Breve introduzione agli strumenti informatici compensativi Disagi e disturbi dell apprendimento COSA PUÒ FARE LA SCUOLA? Breve introduzione agli strumenti informatici compensativi Carate Brianza Istituto Vescovi Valtorta e Colombo 5 dicembre 2011 Silvia Banzola

Dettagli

Progetto Insegnare ad imparare le strategie metacognitive nei DSA UST Belluno / Associazione Soroptimist

Progetto Insegnare ad imparare le strategie metacognitive nei DSA UST Belluno / Associazione Soroptimist I Disturbi Specifici di Apprendimento Interventi nella Scuola Secondaria: applicazione delle misure compensative e dispensative in riferimento alle discipline di ambito umanistico Progetto Insegnare ad

Dettagli

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO A.S.

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO A.S. ISTITUTO STATALE DI ISTRUZIONE SUPERIORE AGRARIA E ALBERGHIERA G.RAINERI G.MARCORA Strada Agazzana, 35 P I A C E N Z A 0523 458929 0523 458938 @ pcis00200v@istruzione.it codice fiscale 80004680338 PIANO

Dettagli

I.I.S. Luigi di Savoia Rieti sez. I.T.E. Piano Didattico Personalizzato alunni con Disturbi Specifici di Apprendimento (DSA)*

I.I.S. Luigi di Savoia Rieti sez. I.T.E. Piano Didattico Personalizzato alunni con Disturbi Specifici di Apprendimento (DSA)* I.I.S. Luigi di Savoia Rieti sez. I.T.E. Piano Didattico Personalizzato alunni con Disturbi Specifici di Apprendimento (DSA)* Allegato 4 1.1. Dati dell alunno Anno scolastico:. Nome e Cognome:. nato/a

Dettagli

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO Scuola Secondaria di II grado VITTORIA COLONNA Roma Liceo Linguistico - Liceo delle Scienze Applicate - Liceo delle Scienze Umane e-mail rmpm180008@istruzione.it - www.vittoriacolonnalicei.it PIANO DIDATTICO

Dettagli

www.itis-isernia.gov.it email: info@itis-isernia.gov.it Alunno/a DSA Classe a. s. Docente Materia/e

www.itis-isernia.gov.it email: info@itis-isernia.gov.it Alunno/a DSA Classe a. s. Docente Materia/e Alunno/a DSA Classe a. s. Docente Materia/e ALLEGATO al PDP Difficoltà di apprendimento riscontrate dal docente Area linguistico (lettura, scrittura, comprensione) e comunicativa Area logico matematica

Dettagli

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO Anno Scolastico

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO Anno Scolastico (spazio per eventuale carta intestata della scuola) Scuola Primaria PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO Anno Scolastico BES 2 DATI RELATIVI ALL ALUNNO Cognome e nome: data e luogo di nascita: classe: Frequenza

Dettagli

PERCORSO DIDATTICO SPECIFICO PER ALUNNI CON DSA. DATI RELATIVI ALL ALUNNO Cognome e nome: Data e luogo di nascita: Istituto: Classe:

PERCORSO DIDATTICO SPECIFICO PER ALUNNI CON DSA. DATI RELATIVI ALL ALUNNO Cognome e nome: Data e luogo di nascita: Istituto: Classe: PERCORSO DIDATTICO SPECIFICO PER ALUNNI CON DSA DATI RELATIVI ALL ALUNNO Cognome e nome: Data e luogo di nascita: Istituto: Classe: 1. DESCRIZIONE DEL FUNZIONAMENTO DELLE ABILITÀ STRUMENTALI (situazione

Dettagli

Come avere Libri scolastici digitali in formato PDF:

Come avere Libri scolastici digitali in formato PDF: ISTITUTO COMPRENSIVO DI SCUOLA DELL'INFANZIA - PRIMARIA - SECONDARIA DI I GRADO I. NIEVO Comuni di Cinto Caomaggiore - Gruaro - Pramaggiore - Sede: Via Torino 4-30020 Cinto C. (VE) - Tel. 0421/209501 -

Dettagli

DON LORENZO MILANI FERRARA. Piano Didattico Personalizzato per alunni con Disturbi Specifici di Apprendimento (DSA) 1.

DON LORENZO MILANI FERRARA. Piano Didattico Personalizzato per alunni con Disturbi Specifici di Apprendimento (DSA) 1. ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE DON LORENZO MILANI FERRARA Piano Didattico Personalizzato per alunni con Disturbi Specifici di Apprendimento (DSA) 1. Dati dell alunno Anno scolastico:.../... Nome e Cognome:...

Dettagli

P.D.P. PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO

P.D.P. PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO P.D.P. PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO Per allievi con Disturbi Specifici di Apprendimento (DSA-Legge 170/2010) A.S. Alunno/a: Classe: Coordinatore di classe/team: Referente/i DSA/BES Coordinatore GLI La

Dettagli

AD ALTA LEGGIBILITA'

AD ALTA LEGGIBILITA' PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO AD ALTA LEGGIBILITA' ALUNNO (INIZIALI) DATA DI STESURA NOME DELL'ISTITUTO PER ALLIEVI con DSA o altri BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI 1. Elementi conoscitivi dell'alunno COGNOME

Dettagli

ISTITUTO CARDARELLI 6 SETTEMBRE 2011 Dott.ssa Bernabò Elisabetta Dott.ssa Passano Francesca

ISTITUTO CARDARELLI 6 SETTEMBRE 2011 Dott.ssa Bernabò Elisabetta Dott.ssa Passano Francesca ISTITUTO CARDARELLI 6 SETTEMBRE 2011 Dott.ssa Bernabò Elisabetta Dott.ssa Passano Francesca I Disturbi dell Apprendimento: classificazione DSM IV ICD 10 Disturbi evolutivi specifici delle abilità scolastiche

Dettagli

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO ISTITUTO STATALE ISTRUZIONE SUPERIORE Codice Meccanografico: SAIS044009 Codice Fiscale: 95140540659 Sede amministrativa presso Liceo Scientifico Via M. Galdi, 26-84081 Baronissi (SA) Tel. 089/956078 -

Dettagli

Piano Didattico Personalizzato per alunni con DSA

Piano Didattico Personalizzato per alunni con DSA MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA I s t i t u t o C o m p r e n s i v o V i l l a d o s e V i a d e l l a P a c e, 2 2-4 5 0 1 0 V I L L A D O S E ( R O ) tel.0425/405234 - fax

Dettagli

Scelta del font. Alfredo Rossi

Scelta del font. Alfredo Rossi Alfredo Rossi Scelta del font Differenziare lettere simili: tratti ascendenti e discendenti, soprattutto lettere simmetriche (p b q d), Spaziatura leggermente più grande Non usare legature Meglio caratteri

Dettagli

Istituto Comprensivo Passoscuro-Fregene

Istituto Comprensivo Passoscuro-Fregene Istituto Comprensivo Passoscuro-Fregene SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO PER GLI ALUNNI CON CERTIFICAZIONE DI DSA Alunno:.. Classe:.. Plesso:... Referente DSA...coord. di

Dettagli

Stefano Franceschi Centro Studi Ed. Erickson (TN)

Stefano Franceschi Centro Studi Ed. Erickson (TN) Stesura del Piano Didattico Personalizzato Latina, 22 Novembre 2011 Stefano Franceschi Centro Studi Ed. Erickson (TN) Centralmente Centro Neuropsicologia Clinica dello Sviluppo (AP) www.centralmente.it

Dettagli

P.D.P. Modello PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO. per studenti con Disturbi Specifici di Apprendimento. L. 8 ottobre 2010, n. 170

P.D.P. Modello PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO. per studenti con Disturbi Specifici di Apprendimento. L. 8 ottobre 2010, n. 170 Centro Territoriale per l Integrazione (AREA HANDICAP / DISAGIO) Sede A. Gabelli Parco Città di Bologna - Belluno P.D.P. Modello di per studenti con Disturbi Specifici di Apprendimento L. 8 ottobre 2010,

Dettagli

L INTEGRAZIONE SCOLASTICA DEGLI ALUNNI CON DISTURBI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO

L INTEGRAZIONE SCOLASTICA DEGLI ALUNNI CON DISTURBI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO L INTEGRAZIONE SCOLASTICA DEGLI ALUNNI CON DISTURBI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO La scuola attiverà il Protocollo previsto per alunni con disturbi specifici di apprendimento ogni qualvolta entrerà in possesso

Dettagli

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO PER ALUNNI CON D.S.A. (Disturbi Specifici di Apprendimento) Scuola Primaria Anno Scolastico 2015 2016

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO PER ALUNNI CON D.S.A. (Disturbi Specifici di Apprendimento) Scuola Primaria Anno Scolastico 2015 2016 via dei Castagni, 10-19020 Bolano (SP) tel. 0187933789 - e-mail : spic80400g@istruzione.it PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO PER ALUNNI CON D.S.A. (Disturbi Specifici di Apprendimento) Scuola Primaria Anno

Dettagli

MINISTERO DELLA ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA I.C L. Da Vinci - Comes D. M. -- MODELLO PDP -- Cognome: Data e luogo di nascita:.

MINISTERO DELLA ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA I.C L. Da Vinci - Comes D. M. -- MODELLO PDP -- Cognome: Data e luogo di nascita:. MINISTERO DELLA ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA I.C L. Da Vinci - Comes D. M. Via Bernini, 10 80055 Portici (NA) Tel./ Fax Direzione e Segreteria: 081.472911 Distretto n 35 NAIC8FW00G@ISTRUZIONE.IT

Dettagli

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO per gli alunni con Bisogni Educativi Speciali BES

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO per gli alunni con Bisogni Educativi Speciali BES ISTITUTO COMPRENSIVO N. 1 CENTO Sede: Via Dante Alighieri, 6 44042 Cento (Ferrara) Tel. 051 904030 / Fax 051 6857738 Codice Meccanografico FEIC81800P e-mail feic81800p@istruzione.it PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO

Dettagli

Autonomia e Apprendimento

Autonomia e Apprendimento Autonomia e Apprendimento SILVESTRINI MARINA LOGOPEDISTA Unità Operativa Disturbi dello Sviluppo Distretto 2 - ASL 3 Proviamo a leggere E stato facile? 1 Si può leggere in due modi: 1. molto lentamente,

Dettagli

Compensare i DSA: tecnologie e percorsi di formazione a scuola

Compensare i DSA: tecnologie e percorsi di formazione a scuola MIUR UST di Vicenza Compensare i DSA: tecnologie e percorsi di formazione a scuola Padova - 16 maggio 2012 1 Per ovviare a queste conseguenze, esistono strumenti compensativi e dispensativi che si ritiene

Dettagli

A MISURE DISPENSATIVE E INTERVENTI DI INDIVIDUALIZZAZIONE

A MISURE DISPENSATIVE E INTERVENTI DI INDIVIDUALIZZAZIONE SCHEDA PREPARATORIA AL PDP da consegnare da ogni docente per ciascun Studente affetto da Disturbi di apprendimento in vista dei Consigli di Classe di dicembre 2012 COGNOME NOME STUDENTE CLASSE : Dopo un

Dettagli

Il percorso didattico

Il percorso didattico Strumenti informatici e strategie didattiche per gli alunni con DSA Informatica per la Libertà di apprendere Lo strumento informatico è da tempo riconosciuto come una necessità imprescindibile per consentire

Dettagli

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO (P.D.P.) per alunni BES (Bisogni Educativi Speciali)

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO (P.D.P.) per alunni BES (Bisogni Educativi Speciali) PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO (P.D.P.) per alunni BES (Bisogni Educativi Speciali) (Dir. Min. del 27/12/2012; C.M. n.8 del 6/03/2013; Nota prot n.2563 del 22/11/2013) ANNO SCOLASTICO 2014/15 ALUNNO/A:

Dettagli

Strumenti compensativi informatici e strategie didattiche per gli alunni con DSA

Strumenti compensativi informatici e strategie didattiche per gli alunni con DSA Strumenti compensativi informatici e strategie didattiche per gli alunni con DSA Percorsi accessibili verso una didattica inclusiva Giulia Lampugnani Davide Ferrazzi Comordilità e abilità scolastiche

Dettagli

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SUPERIORE via Y. DE BEGNAC, 6-00055 Ladispoli (RM) Distretto Scolastico 30 - codice meccanografico

Dettagli

Piano Didattico Personalizzato per alunni con DSA*

Piano Didattico Personalizzato per alunni con DSA* Istituto Comprensivo di Sogliano al Rubicone 1. DATI RELATIVI ALL ALUNNO Piano Didattico Personalizzato per alunni con DSA* Cognome: Nome:... Data e luogo di nascita:. Residente a: in Via.. n.. in provincia

Dettagli

In questo ordine e grado di scuola l azione da attuarsi è da intendersi come preventiva di eventuali

In questo ordine e grado di scuola l azione da attuarsi è da intendersi come preventiva di eventuali Breviarium di buone prassi per alunni e studenti con Disturbo Specifico di Apprendimento secondo la legge 170/2010 e il decreto attuativo 5669/2011 A. Luci e Gruppi di Lavoro 2 e 3 del Seminario Nazionale

Dettagli

Piano Didattico Personalizzato

Piano Didattico Personalizzato ISTITUTO SCOLASTICO COMPRENSIVO MARANO SUL PANARO Via Roma, 21 41054 Marano s.p. (MO) - Tel. 059 793367 Fax 059 793367 C.F. 94166900368 C.M. MOIC83600B E Mail MOIC83600b@istruzione.it Piano Didattico Personalizzato

Dettagli