Art. 523H/404. Art. 524H/404 DVR A 4 CANALI IN REAL-TIME. REGISTRAZIONE PROGRAMMABILE. Cod. S6I.523.H40 RL.01 4/2010

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Art. 523H/404. Art. 524H/404 DVR A 4 CANALI IN REAL-TIME. REGISTRAZIONE PROGRAMMABILE. Cod. S6I.523.H40 RL.01 4/2010"

Transcript

1 Art. 523H/404 (senza HDD) Art. 524H/404 (con HDD professionale da 250GB) DVR A 4 CANALI IN REAL-TIME. REGISTRAZIONE PROGRAMMABILE. MANUALE PER IL COLLEGAMENTO E L USO Il prodotto è conforme alla direttiva europea 2004/108/CE e successive. I Cod. S6I.523.H40 RL.01 4/2010

2 SOMMARIO Contenuto della confezione... 4 Introduzione Descrizione del prodotto Pannello anteriore Pannello posteriore... 6 Installazione Installazione dell nità disco interna Connettore USB sul pannello posteriore Connessioni della telecamera Connessione monitor Selezione del formato video Cablaggio Installazione del sensore Installazione dell'allarme... 9 Caratteristiche tecniche Avvio del sistema DVR Comandi Video loss (Perdita video) Pulsanti operativi Funzionamento del mouse Informazioni sullo stato Icone Main Menu (Principale) Channel Setup (Configurazione canali) Numero del canale Active Channel (canale attivo) Record Channel (Registra canale) Hidden Channel (Nascondi canale) Channel Name (Nome del canale) Rotation Time (Durata della rotazione) Color Adjustment (Regolazione del colore) Record Setup (Configurazione registrazioni) Auto Record (Registrazione automatica) Video Quality (Qualità video) Record Frame Rate (Frame rate della registrazione) Record Schedule (Programma di registrazione) Detector Setup (Configurazione rilevatore) Channel Number (Numero del canale) Video Loss Alarm (Allarme perdita video) /52

3 SOMMARIO 5.3. Trigger Full Screen (Sensore di attivazione a schermo intero) Trigger Type (Tipo attivazione) Motion Setup (Impostazione movimento) Sensor Setup (Impostazione del sensore) System Setup Query Error Message (Messaggio di errore query) View Setup (Impostazione della visualizzazione) Date/Time Setup (Impostazione di data e ora) Button Beep Setup (impostazione del suono del pulsante) Input Device Setup (Impostazione del dispositivo di immissione) Auto Exit Menu (Uscita automatica dai menu) Hardware Setup (Configurazione dell hardware) Authentication Setup (Impostazione dell'autenticazione) Hard Drive Setup (Impostazione del disco fisso) Screen Setup (Impostazione dello schermo) Audio Setup (Impostazione audio) Firmware Update (Aggiornamento del firmware) Load Default Setting (Carica impostazione predefinita) Exit Main Menu (Esci dal menu principale) Exit & Save Changes (Esci e salva le modifiche) Exit & Discard Changes (Esci e scarta le modifiche) Playback (Riproduzione) Backup dei dati con chiave USB Backup via chiave USB Event search PC Viewer DirectX Installazione di PC Client/PC Viewer Operazioni supplementari per Windows VISTA Guida operativa di PC Viewer Pulsanti di PC Viewer Riproduzione Ore totali di registrazione Avvertenze per l installatore /52

4 Attenzione - Per la massima sicurezza, scollegare il cavo di alimentazione prima di procedere allo spostamento o all'installazione del DVR. Procedere allo stesso modo anche prima di sostituire qualsiasi sua parte o il disco fisso. - Prima di usare il DVR, accertarsi che tutti i suoi cavi di alimentazione e fili di collegamento siano fissati correttamente. - Per evitare possibili cortocircuiti, non lasciare parti inutili libere all'interno del DVR. - Evitate di sottoporre l'apparecchio a forti variazioni dei parametri ambientali quali polvere, temperatura e umidità. Mantenere la temperatura ambientale nei pressi del DVR in un intervallo compreso tra 5 C e 40 C. - Conservare il DVR in un luogo ben ventilato e distante da apparecchiature che generano calore. - Non bloccare la ventola e le aperture di aerazione del DVR. - Non esporre l'unità alla luce solare diretta. - Se non si è certi delle procedure di installazione e configurazione, consultare tecnici specializzati. - Non tentare di riparare eventuali guasti all'unità o al suo alimentatore da soli. Consultare un tecnico specializzato o il distributore. Contenuto della confezione - Unità DVR x 1 - Adattatore di alimentazione x 1 - Cavo di alimentazione c.a. x 1 - Manuale d'uso x 1 - CD software x 1 - Mouse USB X1 - BNCx1 Se si riscontra la presenza di danni, la mancanza di elementi necessari o indicati oppure la presenza di elementi inappropriati nella confezione, contattare il rivenditore locale. 4/52

5 Introduzione 1. Descrizione del prodotto - Questo DVR offre immagini di altissima qualità grazie alla registrazione digitale di 4 ingressi video (NTSC/PAL) - L'unità offre un ingresso video VGA, 2 uscite video ed un ingresso più un uscita audio - Funzione Duplex: registrazione (half D1)/riproduzione - Unica modalità di compressione - Impostazione del frame rate personalizzabile per ogni canale, da 1 fps sino a tempo reale - Modalità di registrazione personalizzabile per ogni canale: Continuous (Continua), Schedule (Programmata), Sensor/Motion Trigger (Allarme movimento/sensore). - Modalità di ricerca (Search) per ora o evento (Time o Event) - Backup su chiave USB ottimizzato - Ricerca della riproduzione per Ora/Evento - Sistema operativo (PC): Windows XP/2000/Vista - Funzione di configurazione dell'autenticazione. - Possibilità di azionamento via mouse. - Adattatore di alimentazione a +12 V c.c., 50 Watt (AC 100 ~ 240 V, 50/60 Hz), - Dimensioni (Larghezza x Altezza x Profondità) 290x52x220 mm - Frame rate e risoluzione di visualizzazione e registrazione: Modelli DVR a 4 canali Frame rate di visualizzazione 120/100 fps Frame rate di registrazione 60/50 fps Risoluzione di visualizzazione 640 x 448/640 x 544 Risoluzione di registrazione 640 x 224/640 x 272 5/52

6 2. Pannello anteriore: 1 2 Indicatori: Num. Nome Funzione 1 LED di alimentazione 2 LED di attivazione del disco fisso I/O: Indica che l'unità DVR è alimentata e in funzione. (colore verde) L'indicatore a LED lampeggia se il disco fisso è in funzione (colore rosso) Num. Nome Funzione Ricevitore a infrarossi Ricevitore dei controlli a infrarossi (fare riferimento al telecomando a infrarossi) 4 USB Consente il collegamento al PC per aggiornare il firmware/eseguire un backup 3. Pannello posteriore Num. Funzione 1 Connettore schermo VGA (DB -9) 2 Uscita AUDIO OUT 3 Ingresso audio AUDIO -IN 4 Ingressi VIDEO IN (BNC) 5 Uscita VIDEO OUT (Monitor) 6 PORTA USB (dedicata alla connessione del mouse, va collegata all'inizio dell'accensione) 7 I/O per finalità generiche per SENSORE/ALLARME 8 Ingresso DC-IN (c.c.) (12 V) 6/52

7 Installazione Accertarsi che l'unità sia scollegata dall'alimentazione prima di procedere! 1. Installazione dell unità disco interna (interfaccia SATA) Il DVR dispone di un alloggiamentio per l'installazione di un disco fisso interno da 3,5 (per DVR a 4 canali) con interfaccia per dischi fissi SATA. Impostare il jumper del disco fisso sulla posizione Master per accertarsi che tutto il funzionamento sia corretto e normale. 2. Connettore USB sul pannello posteriore Il connettore USB sul pannello posteriore è dedicato al mouse USB. Non collegare nessun altro dispositivo USB, soltanto il mouse. 3. Connessioni della Telecamera L'unità dispone di 4 canali riservati alle connessioni delle telecamere, denominati rispettivamente CH1, CH2, CH3, CH4. Fondamentalmente, ogni telecamera è dotata di due cavi: BNC e alimentazione. Collegare il cavo BNC al connettore VIDEO-IN del DVR sul pannello posteriore per i segnali video e collegare il cavo di alimentazione all'adattatore di alimentazione della telecamera. 4. Connessione monitor Collegare VIDEO IN del monitor al VIDEO OUT del DVR. 7/52

8 5. Selezione del formato video L'unità DVR accetta due formati video: NTSC e PAL. Il formato può essere selezionato impostando il jumper sulla scheda principale. Aprire la copertura superiore come indicato; al suo interno c'è una scheda di controllo principale e il JP4: l'impostazione del jumper necessaria per selezionare NTSC o PAL come formato video è dettata dalla figura seguente. 6. Cablaggio Prima di iniziare a usare l'unità DVR, occorre collegare tutte le periferiche quali il display LCD, le telecamere, ecc in base alla figura seguente. 8/52

9 7. Installazione del sensore L'unità DVR può essere collegata a un massimo di 4 ingressi di sensori, come indicato dalla figura seguente. Ogni serie di sensori ha due linee, segnale e terra, per rilevare lo stato del sensore. 8. Installazione dell'allarme L'unità DVR offre un segnale di allarme (altoparlante). Collegare il sistema di allarme come indicato dalla figura che segue. 9/52

10 Caratteristiche tecniche 10/52

11 Avvio del sistema DVR Una volta che è stata correttamente installata, l'unità DVR è pronta alla registrazione e alla riproduzione. Si può quindi collegare l'alimentazione e accendere l'interruttore principale. Una volta alimentata, l'unità verifica lo stato del disco fisso per diversi secondi, quindi entra nella modalità di visualizzazione in tempo reale, illustrata nella schermata che segue. 1. Comandi 1.1. Video loss (Perdita video) Se sul display compare il messaggio VIDEO LOSS-CHx, significa che non è presente alcun ingresso di segnale video per quel canale. Accertarsi che il cavo video e la telecamera siano installati correttamente Pulsanti operativi : Premere questo pulsante per accedere al menu principale o per abbandonarlo. / ( / ): Su/Giù - I pulsanti indicati consentono di spostarsi in alto/in basso nell'elenco dei menu. Il comando è usato anche per selezionare le opzioni di menu, oppure per cambiare i valori di configurazione dell'unità DVR. / ( / ): Sinistra/Destra - I pulsanti indicati consentono di spostarsi a sinistra/a destra nell'elenco dei menu. : Selezione/Invio - il pulsante consente di accedere all'elenco dei menu oppure di selezionare i valori di configurazione dell'unità DVR. 11/52

12 1.3. Funzionamento del mouse Art. 523H/ H/404 Pulsante di sinistra Selezione o Invio Pulsante di destra ESC 1.4. Informazioni sullo stato : Telecamera online : Registrazione : Perdita di segnale della telecamera : Fine registrazione : Stato disco fisso : Primo disco fisso : Disco USB : Sovrascrittura del disco fisso quando è pieno XX%: Capacità di registrazione del disco fisso (in percentuale) 2007/12/25: Data 18:25:31: Ora : Rotazione dei canali 12/52

13 1.5. Icone Il software prevede una barra di controllo dotata di diverse icone che compare a video premendo (Selezione) oppure spostando il cursore verso il basso. : Visuale suddivisa in 4 (DVR a 4 canali) : Rotazione automatica canali (1~4) : Registrazione : Fine registrazione : Accesso al menu principale : Menu Play (riproduzione), per riprodurre i dati registrati. : Menu Archive (archive), per salvare la configurazione (disponibile prossimamente) : Ricerca eventi. Consente di cercare gli eventi. : Informazioni sulla registrazione : Informazioni sul disco fisso 13/52

14 2. Menu Main (Principale) Premere per accedere al menu principale, questo visualizza la richiesta di inserimento della password nel modo seguente. Digitare sei numeri usando i comandi del pannello anteriore (usando / ( / ) e oppure i pulsanti (numeri 1~16) del telecomando a infrarossi. La password predefinita è ESC/Discard (ESC/Scarta): Tasto che permette di uscire dal menu usando solo il mouse USB. Dopo aver immesso la password del menu principale, questo menu viene visualizzato. A questo punto è possibile configurare l'unità DVR. Channel Setup (Configurazione canali): Per selezionare o specificare il canale per la visualizzazione/registrazione. Record Setup (Configurazione registrazioni): Per configurare lo stato della registrazione del canale selezionato nella sezione precedente, ovvero Channel Setup. Detector Setup (Configurazione rilevatore): Per selezionare il canale da rilevare. Inoltre consente di configurare lo stato di rilevamento/sensore. System Setup (Configurazione del sistema): Per definire la configurazione del sistema DVR ad inclusione di data/ora, suono di risposta del pulsante, velocità del dispositivo di immissione, ecc. Hardware Setup (Configurazione dell hardware): Per aggiornare il firmware e per configurare il dispositivo di ingresso/uscita per parametri quali le unità disco, la rete, il display e l audio. Languade selection (Selezione lingua): Per selezionare la lingua Exit Main Menu (Esci dal menu principale): Per uscire dal menu principale. 14/52

15 3. Channel Setup (Configurazione canali) Premere per accedere alla funzione Channel setup che offre le seguenti opzioni Numero del canale Per selezionare o specificare il canale per la visualizzazione/registrazione. (predefinito) (Modalità a schermo intero): Permette di visualizzare/registrare tutti i canali sullo schermo intero. 1,2,3,4. Permette di visualizzare/registrare tutti i canali selezionati a schermo Active Channel (canale attivo) Consente di impostare il canale selezionato con la funzione Channel Number in modo che venga visualizzato a schermo e simultaneamente registrato oppure no. ON - visualizzazione a schermo, il colore del numero del canale diventa rosso OFF - nessuna visualizzazione a schermo. Il colore del numero del canale è bianco. Si può impostare ciascun canale separatamente scegliendo il canale specifico con la funzione Channel Number. Oppure scegliere per applicare la funzione a tutti i canali Record Channel (Registra canale) Consente di impostare il canale selezionato con la funzione Channel Number in modo che venga registrato oppure no. ON - la registrazione è attiva, OFF - la registrazione è inattiva. Si può impostare ciascun canale separatamente scegliendo il canale dedicato con la funzione Channel Number. Oppure scegliere per applicare la funzione a tutti i canali. 15/52

16 3.4. Hidden Channel (Nascondi canale) Consente di impostare il canale selezionato con la funzione Channel Number in modo che venga visualizzato a schermo oppure no. Ma non ha effetto sulla modalità di registrazione. ON - nasconde a schermo il canale selezionato, il colore del numero del canale diventa grigio La funzione di registrazione è attiva. OFF - il canale non è nascosto. Si può impostare ciascun canale separatamente scegliendo il canale dedicato con la funzione Channel Number. Oppure scegliere per applicare la funzione a tutti i canali Channel Name (Nome del canale) Consente di specificare un nome di 24 caratteri (max) per il canale Premere (Play - Riproduci). Sono presenti diversi componenti di nomi di canale Room, Hall, Door, Lift, Area, Floor, Entry, Point già pronti all uso. Oppure si può definire il nome usando la tastiera, i comandi del pannello anteriore oppure i pulsanti sul telecomando a infrarossi: / ( / ) - per spostarsi in alto o in basso, / ( / ): per spostarsi a sinistra o a destra in modo da individuare il carattere da selezionare e premere per selezionarlo come mostrato dalla figura seguente. Il nome del canale viene visualizzato sopra il numero del canale. 3.6 Rotation Time (Durata della rotazione) Permette di impostare la durata della visualizzazione di ogni canale a schermo intero. I valori possibili vanno da 2 a 30 secondi. 3.7 Color Adjustment (Regolazione del colore) Permette di impostare la qualità del video. per cambiare il valore (1~20). Il valore pre- Brightness (Luminosità): Premere il pulsante definito è 10. per cambiare il valore (1~20). Il valore predefi- Contrast (Contrasto): Premere il pulsante nito è 10. Hue (Tonalità): Premere il pulsante 16. per cambiare il valore (1~32). Il valore pre- Saturation (Saturazione): Premere il pulsante definito è 16. per cambiare il valore (1~32). Il valore predefinito è 16/52

17 4. Record Setup (Configurazione registrazioni) Premere per accedere alla funzione Record setup che offre le seguenti opzioni. 4.1 Auto Record (Registrazione automatica) Consente di impostare la durata dell intervallo di registrazione. I valori dei possibili incrementi sono 0 secondi (OFF), 10 secondi, 20 secondi, 30 secondi, 40 secondi, 50 secondi o 60 secondi. La registrazione automatica aiuta l utente a riavviare automaticamente la registrazione in caso di interruzione anomala. 4.2 Video Quality (Qualità video) Sono disponibili tre differenti impostazioni della qualità dell immagine video: NORMAL (NOR- MALE), LOW (BASSA), HIGH (ALTA). Il valore predefinito è NORMAL. A una impostazione di qualità maggiore corrisponde una nitidezza superiore dell immagine riprodotta. Tuttavia il video occupa uno spazio maggiore sul disco fisso. 17/52

18 4.3. Record Frame Rate (Frame rate della registrazione) Consente di impostare il frame rate della registrazione per ogni singolo canale Auto Balance (Bilanciamento automatico) Consente di impostare il frame rate di registrazione generale per tutti i canali e di sud dividere equamente il frame rate per ogni canale. Quando la modalità attivata da sensore è ON, il canale attivo utilizza il frame rate generale Record Total Frame Rate (Frame rate totale della registrazione) Consente di impostare separatamente il frame rate della registrazione di ogni singolo canale. Per i DVR a 16 canali. Il frame rate totale è di 60/60 fps (frame per secondo). Come valore predefinito, ogni canale ha un frame rate bilanciato di 15 fps Record Schedule (Programma di registrazione) Per impostare il programma di registrazione per l'intera settimana, dalla domenica al sabato. L orologio giornaliero è impostato sulla modalità 24 ore. 18/52

19 4.3. Channel Record Frame Number Rate (Numero (Frame del rate canale) della registrazione) Consente di impostare il programma frame rate della di registrazione del per canale. ogni singolo canale. : Tutti i canali sono gestiti dallo stesso programma di registrazione. 1,2,3,4 : Consente di impostare un programma di registrazione specifico per ogni singolo canale Auto Balance (Bilanciamento automatico) Consente di impostare il frame rate di registrazione generale per tutti i canali e di sud dividere equamente il frame rate per ogni canale. Quando la modalità attivata da sensore è ON, il canale attivo utilizza il frame rate generale Record Total Frame Rate (Frame rate totale della registrazione) Consente di impostare separatamente il frame rate della registrazione di ogni singolo canale. Per i DVR a 16 canali. Il frame rate totale è di 60/60 fps (frame per secondo). Come valore predefinito, ogni canale ha un frame rate bilanciato di 15 fps Record Schedule (Programma di registrazione) Per impostare il programma di registrazione per l'intera settimana, dalla domenica al sabato. L orologio giornaliero è impostato sulla modalità 24 ore. 19/52

20 Record Schedule (Programma di registrazione) / ( / ) : Consente lo spostamento a sinistra o destra. : consente di selezionare la modalità. / ( / ) : Consente di spostarsi in alto o in basso. Per impostare 7 giorni/24 ore con la medesima configurazione, selezionare Per esempio, scegliere la modalità Motion per tutti e 7 i giorni impostando e premendo " ". Per impostare un intera giornata su una stessa configurazione, selezionare. Per esempio, Domenica viene impostata sulla modalità Sensor e Sabato su Motion mode. Per impostare l ora specificata di ogni giorno su una stessa configurazione, selezionare. Per esempio, nel periodo 23:00-24:00 si imposta la modalità Sensor per l intera settimana. 20/52

21 Per impostare qualsiasi intervallo (usando le ore) di ciascuna giornata, è sufficientemente passare alla mattina desiderata e selezionare dopo aver impostato la modalità di registrazione preferita. Per esempio, la modalità Motion la Domenica dalle 19:00 alle 24:00 e il Martedì dalle 2:00 alle 4:00 come segue. 21/52

22 5. Detector Setup (Configurazione rilevatore) Questo menu consente di regolare la sensibilità di rilevamento del movimento di ogni canale Channel Number (Numero del canale) Consente di selezionare o specificare il canale per il rilevamento. (valore predefinito) (Modalità a schermo intero). Permette di rilevare tutti i canali proiettando ciascuno a schermo intero. 1,2,3,4. Permette di rilevare tutti i canali suddividendo lo schermo in porzioni. 22/52

23 5.2. Video Loss Alarm (Allarme perdita video) Consente di selezionare o specificare il canale per il rilevamento. Mute (Silenziamento): Nessun effetto sonoro a prescindere dalla condizione del video (perso oppure no). Buzzer-Short (Segnalazione acustica - breve): Quando si perde il video la scheda principale fa risuonare una breve segnalazione acustica. Buzzer-Long (Segnalazione acustica - prolungata): Quando si perde il video la scheda principale fa risuonare una segnalazione acustica prolungata. Alarm-Short (Allarme acustico breve) Quando si perde il video, l altoparlante del sistema fa risuonare un breve allarme acustico. Alarm-Long (Allarme acustico prolungato): Quando si perde il video, l altoparlante del sistema fa risuonare un allarme acustico prolungato Trigger Full Screen (Sensore di attivazione a schermo intero) Consente di visualizzare il canale attivato a schermo intero per intervalli di 1 secondo, 2 secondi o 30 secondi. OFF : Il canale attivato dal sensore non viene visualizzato a schermo intero. Inoltre, l area di attivazione si colora di rosso Trigger Type (Tipo attivazione) Ci sono due tipi di attivazione: Initial Trigger (Attivazione iniziale) e Continuous Trigger (Attivazione continua). Initial Trigger (Attivazione iniziale): Quando il canale è stato attivato, viene visualizzato a schermo intero per il periodo predefinito. In quell intervallo di tempo, il canale ignora ogni altra eventuale attivazione successiva. Continuous Trigger (Attivazione continua): Quando il canale è stato attivato, viene visualizzato a schermo intero per il periodo predefinito. In quell intervallo di tempo, il canale è ancora in stato di vigilanza. Se scatta un'altra attivazione, il canale viene visualizzato a schermo intero e il conteggio riparte da capo per il nuovo periodo predefinito Motion Setup (Impostazione movimento) Consente di definire la configurazione del rilevatore di movimento Motion Mode (Modalità movimento) Consente di selezionare la scala di sensibilità di movimento come Sensitive OFF, Sensitive Low, Sensitive Normal, Sensitive High o Sensitive Highest. Sensitive OFF (Sensibilità OFF): La sensibilità è nulla. Sensitive Low (Bassa sensibilità): Livello di sensibilità basso. Sensitive Normal (Sensibilità normale): Livello di sensibilità normale. Sensitive High (Alta sensibilità): Livello di sensibilità elevato. Sensitive Highest (Massima sensibilità): Il massimo livello di sensibilità. 23/52

24 Record Time (Durata della registrazione) Consente di impostare la durata della registrazione del movimento con intervalli di 5 secondi, 10 secondi, 15 secondi, 20 secondi, 25 secondi, 30 secondi, 45 secondi, 60 secondi, 90 secondi, 120 secondi, 150 secondi o 180 secondi Alarm Mode (Modalità allarme) Consente di impostare la modalità di allarme del rilevatore di movimento. Mute (Silenziamento): Nessun effetto sonoro a prescindere dal rilevamento. Buzzer-Short (Segnalazione acustica - breve): Quando il rilevamento è attivo la scheda principale fa risuonare una breve segnalazione acustica. Buzzer-Long (Segnalazione acustica - prolungata): Quando il rilevamento è attivo la scheda principale fa risuonare una segnalazione acustica prolungata. Alarm-Short (Allarme acustico breve). Quando il rilevamento è attivo, l altoparlante del sistema fa risuonare un allarme acustico breve. Alarm-Long (Allarme acustico prolungato): Quando il rilevamento è attivo, l altoparlante del sistema fa risuonare un allarme acustico prolungato Alarm Time (Durata dell allarme) Consente di impostare la durata della segnalazione acustica sui valori di Nonstop (ininterrotto), 5 secondi, 10 secondi, 15 secondi, 20 secondi, 25 secondi, 30 secondi, 35 secondi, 40 secondi, 45 secondi, 50 secondi, 55 secondi o 60 secondi Motion Area Setup (Impostazione area di movimento) Consente di definire un area a schermo per ciascun canale come area di rilevamento del movimento. Questa regolazione può essere effettuata con il mouse oppure usando i pulsanti, ( ), ( ), ( ), ( ) (su/giù/sinistra/destra) per spostare l area stessa. Dopo aver terminato il posizionamento, premere e salvarlo. 24/52

25 5.6. Sensor Setup (Impostazione del sensore) Sensor Mode (Modalità del sensore) Consente di impostare la modalità del sensore come Not Installed (Non installato), Normal- Open (Normale-aperto), oppure Normal-Close (Normale-chiuso) Record Time (Durata della registrazione) Consente di impostare la durata della registrazione del movimento con intervalli di 5 secondi, 10 secondi, 15 secondi, 20 secondi, 25 secondi, 30 secondi, 45 secondi, 60 secondi, 90 secondi, 120 secondi, 150 secondi o 180 secondi Alarm Mode (Modalità allarme) Consente di impostare la modalità di allarme del rilevatore di movimento. Mute (Silenziamento): Nessun effetto sonoro a prescindere dal rilevamento. Buzzer-Short (Segnalazione acustica - breve): Quando il rilevamento è attivo la scheda principale fa risuonare una breve segnalazione acustica. Buzzer-Long (Segnalazione acustica - prolungata): Quando il rilevamento è attivo la scheda principale fa risuonare una segnalazione acustica prolungata. Alarm-Short (Allarme acustico breve): Quando il rilevamento è attivo, l altoparlante del sistema fa risuonare un allarme acustico breve. Alarm-Long (Allarme acustico prolungato): Quando il rilevamento è attivo, l altoparlante del sistema fa risuonare un allarme acustico prolungato Alarm Time (Durata dell allarme) Consente di impostare la durata della segnalazione acustica sui valori di Non stop (ininterrotto), 5 secondi, 10 secondi, 15 secondi, 20 secondi, 25 secondi, 30 secondi, 35 secondi, 40 secondi, 45 secondi, 50 secondi, 55 secondi o 60 secondi. 25/52

26 6. System Setup Consente di impostare password, ora, data e suono del pulsante, ecc. 6.1 Query Error Message (Messaggio di errore query) L elenco dei messaggi di errore dell unità DVR. (Riproduci): Cancella tutti i messaggi di errore. : Mostra i messaggi d errore con l ora View Setup (Impostazione della visualizzazione) Consente di definire se illustrazione e informazioni sul DVR verranno visualizzate o meno Icon Help (Guida alle icone) ON - la guida alle icone viene visualizzata. OFF -la guida alle icone non viene visualizzata. Fare riferimento alla sezione 1.5 Icone per ulteriori informazioni e dettagli. 26/52

27 Error Message Information (Informazioni sui messaggi di errore) ON - salva/visualizza il messaggio di errore. X OFF - non salva/visualizza il messaggio di errore State Information (Informazioni sullo stato) Le informazioni sullo stato del sistema, questa opzione include luce di registrazione, informazioni sulla rete, informazioni sul disco fisso, informazioni su data/ora e informazioni sulla rotazione. Tutte le informazioni possono essere definite separatamente come visibili o invisibili. Fare riferimento a 1.4 Informazioni sullo stato per ulteriori dettagli Channel Information (Informazioni sul canale) Le informazioni sul canale includono numero del canale, nome del canale, stato di registrazione, perdita video, modalità di registrazione, modalità rilevatore e vista allarme. Tutte le informazioni possono essere definite separatamente come visibili o invisibili. 27/52

28 : Channel Number (Numero del canale) : Recording status (Stato di registrazione) : Video Signal Status (Stato del segnale video) : Detection mode and status (modo e stato di rilevamento) - lampeggia se il sensore è stato attivato) : Alarm Active (Allarme attivo) : Buzzer active (Segnale acustico attivo) 6.3. Date/Time Setup (Impostazione di data e ora) Consente di definire data e ora. 28/52

29 Date View Mode (Modalità visualizzazione data) Consente di visualizzare il formato di data/ora nelle informazioni sullo stato. I formati possibili sono GG/MM/AAAA, MM/GG/AAAA o AAAA/MM/GG. (AAAA-Anno, MM-Mese, GG-Giorno) Time Set (Ora impostata) Consente di impostare il valore effettivo di giorno/ora. / ( / ): Su/Giù, permette di cambiare il numero. / ( / ): Permette di spostarsi a sinistra/destra del carattere da modificare. : Uscire dopo aver confermato l impostazione Time Zone (Fuso orario) Consente di impostare il fuso orario della zona nella quale ci si trova Daylight Saving Time (Ora legale) Consente di impostare il periodo di validità dell ora legale specificando mese, settimana, giorno e ora Button Beep Setup (impostazione del suono del pulsante) Consente di definire il tipo di suono di risposta alla pressione del pulsante di mouse, tastiera o telecomando a infrarossi. Sono disponibili quattro modalità diverse: Mute (Silenziamento), Sound A (Suono A), Sound B (Suono B), Sound C (Suono C). 29/52

30 6.5. Input Device Setup (Impostazione del dispositivo di immissione) Consente di definire la velocità del dispositivo di immissione: Mouse, Mouse repeat (Ripetizione mouse), Keypad (Tastiera) e IR remote (Telecomando a infrarossi) come Low (Bassa), Normal (Normale) o Fast (Rapida) Auto Exit Menu (Uscita automatica dai menu) Consente di definire l intervallo di tempo che deve trascorrere prima dell uscita automatica dal menu scegliendo OFF (nessuna uscita senza pressione ), 10 secondi, 20 secondi, 30 secondi, 40 secondi, 50 secondi o 60 secondi. 30/52

31 7. Hardware Setup (Configurazione dell hardware) Premere per accedere alla funzione Hardware Setup che offre le seguenti opzioni Authentication Setup (Impostazione dell'autenticazione) Consente di specificare i limiti dell autorità dell utente e di impostare una password personalizzata. : Consente di creare un nuovo account : Consente di eliminare un account. ( ) / ( ) Consente di definire l account con certi limiti impostandolo come oppure senza permessi come X. (Account Active) (Account attivo): L account è attivo. (Account Disable) (Disattiva account): L account non è attivo. Account ID (nome dell account): Inserire caratteri come ID dell account. Passwd (Password): Inserendo sei caratteri alfanumerici come password. La password viene sostituita da ****** quando un utente si collega da una rete. 31/52

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme.

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme. Guida operatore del registratore TruVision Vista Live Sull immagine live dello schermo vengono visualizzati laa data e l ora corrente, il nome della telecamera e viene indicato se è in corso la registrazione.

Dettagli

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A Leggere attentamente questo manuale prima dell utilizzo e conservarlo per consultazioni future Via Don Arrigoni, 5 24020 Rovetta

Dettagli

VIDEOREGISTRATORE DIGITALE STAND ALONE H264 CON 4 8 16 INGRESSI

VIDEOREGISTRATORE DIGITALE STAND ALONE H264 CON 4 8 16 INGRESSI VIDEOREGISTRATORE DIGITALE STAND ALONE H264 CON 4 8 16 INGRESSI ART. SDVR040A SDVR080A SDVR160A Leggere questo manuale prima dell uso e conservarlo per consultazioni future 0 Indice Capitolo 1 - Descrizione

Dettagli

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Indice 4 Introduzione 5 Cosa ti occorre 6 Panoramica dell installazione 6 Passo 1: verifica la presenza di aggiornamenti. 6 Passo 2: apri Assistente

Dettagli

Boot Camp Guida di installazione e configurazione

Boot Camp Guida di installazione e configurazione Boot Camp Guida di installazione e configurazione Indice 3 Introduzione 4 Panoramica dell'installazione 4 Passo 1: Verificare la presenza di aggiornamenti 4 Passo 2: Per preparare il Mac per Windows 4

Dettagli

Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode

Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode Istruzioni sull aggiornamento per i modelli di navigazione: AVIC-F40BT, AVIC-F940BT, AVIC-F840BT e AVIC-F8430BT

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink

Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink Questa guida riporta i passi relativi all'installazione ed all'utilizzo dell'app "RxCamLink" per il collegamento remoto in mobilità a sistemi TVCC basati

Dettagli

Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi. Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione.

Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi. Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione. Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione. Indice Trovare le informazioni necessarie... 3 Ripristino e backup... 4 Cos'è il ripristino

Dettagli

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale InterWrite SchoolBoard è un software per lavagna elettronica di facile utilizzo. Può essere adoperata anche da studenti diversamente

Dettagli

Telefono Sirio lassico

Telefono Sirio lassico GUIDA USO Telefono Sirio lassico 46755H Aprile 2013 3 Indice INTRODUZIONE...1 CARATTERISTICHE TECNICHE E FUNZIONALI...1 CONTENUTO DELLA CONFEZIONE...1 INSTALLAZIONE...2 DESCRIZIONE DELL APPARECCHIO...3

Dettagli

Manuale d Uso. Ref: 04061

Manuale d Uso. Ref: 04061 Manuale d Uso Ref: 04061 1 Grazie per aver acquistato il lettore digitale ENERGY SISTEM INNGENIO 2000. Questo manuale fornisce istruzioni operative dettagliate e spiegazioni delle funzioni per godere al

Dettagli

Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5. 9356197 Edizione 1

Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5. 9356197 Edizione 1 Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5 9356197 Edizione 1 DICHIARAZIONE DI CONFORMITÀ Noi, NOKIA CORPORATION, dichiariamo sotto la nostra esclusiva responsabilità che il prodotto SU-5 è conforme alle

Dettagli

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA Supponiamo di voler eseguire una istantanea del nostro desktop, quella che in gergo si chiama Screenshot (da screen, schermo, e shot, scatto fotografico).

Dettagli

Manuale d'istruzioni. Alimentatore DC Programmabile 200 Watt (40 Volt / 5 Amp) Modello 382280

Manuale d'istruzioni. Alimentatore DC Programmabile 200 Watt (40 Volt / 5 Amp) Modello 382280 Manuale d'istruzioni Alimentatore DC Programmabile 200 Watt (40 Volt / 5 Amp) Modello 382280 382280 Introduzione Congratulazioni per aver acquistato l'alimentatore DC Programmabile 382280 della Extech.

Dettagli

XM100GSM SCHEDA GSM PER CENTRALI SERIE XM

XM100GSM SCHEDA GSM PER CENTRALI SERIE XM 1 Stato del combinatore direttamente sul display della Consolle XM Interrogazione credito residuo tramite SMS e inoltro SMS ricevuti Messaggi di allarme pre-registrati Completa integrazione con centrali

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

AMICO CI SENTO. Manuale di istruzioni - Italiano

AMICO CI SENTO. Manuale di istruzioni - Italiano AMICO CI SENTO Manuale di istruzioni - Italiano 1. Per iniziare 1.1 Batteria 1.1.1 Installare la batteria Rimuovere il coperchio della batteria. Allineare i contatti dorati della batteria con i relativi

Dettagli

74 319 0350 0 B3144x2. Controllore universale RMU7... Istruzioni operative. Synco 700

74 319 0350 0 B3144x2. Controllore universale RMU7... Istruzioni operative. Synco 700 74 319 0350 0 B3144x2 74 319 0350 0 Istruzioni operative Synco 700 Controllore universale RMU7... Sommario B3144x2...1 Elementi operativi...4 Display...4 Pulsante INFO...4 Manopola per selezione e conferma

Dettagli

Corso di Alfabetizzazione Informatica

Corso di Alfabetizzazione Informatica Corso di Alfabetizzazione Informatica Scopo di questo corso, vuole essere quello di fornire ad ognuno dei partecipanti, indipendentemente dalle loro precedenti conoscenze informatiche, l apprendimento

Dettagli

IDom. Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it

IDom. Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it IDom MANUALE UTENTE Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it 2 COPYRIGHT Tutti i nomi ed i marchi citati nel documento appartengono ai rispettivi proprietari. Le informazioni

Dettagli

Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB

Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB Alex Gotev 1 Contenuti Che cos'è Puppy Linux? Come posso averlo? Come si avvia? Che programmi include? Installazione su Chiavetta USB Domande

Dettagli

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8 Creare e ripristinare immagine di con Windows 8 La versione Pro di Windows 8 offre un interessante strumento per il backup del computer: la possibilità di creare un immagine completa del, ovvero la copia

Dettagli

Alb@conference GO e Web Tools

Alb@conference GO e Web Tools Alb@conference GO e Web Tools Crea riunioni virtuali sempre più efficaci Strumenti Web di Alb@conference GO Guida Utente Avanzata Alb@conference GO Per partecipare ad un audioconferenza online con Alb@conference

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Meeting

TeamViewer 8 Manuale Meeting TeamViewer 8 Manuale Meeting Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni

Dettagli

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 MANUALE UTENTE DN-16100 SALVAGUARDIA IMPORTANTE Tutti i prodotti senza piombo offerti dall'azienda sono a norma con i requisiti della legge Europea sulla restrizione per l'uso

Dettagli

Trattamento aria Regolatore di pressione proporzionale. Serie 1700

Trattamento aria Regolatore di pressione proporzionale. Serie 1700 Trattamento aria Serie 7 Serie 7 Trattamento aria Trattamento aria Serie 7 Serie 7 Trattamento aria +24VDC VDC OUTPUT MICROPROCESS. E P IN EXH OUT Trattamento aria Serie 7 Serie 7 Trattamento aria 7 Trattamento

Dettagli

ipod shuffle Manuale Utente

ipod shuffle Manuale Utente ipod shuffle Manuale Utente 1 Indice Capitolo 1 3 Informazioni su ipod shuffle Capitolo 2 5 Nozioni di base di ipod shuffle 5 Panoramica su ipod shuffle 6 Utilizzare i controlli di ipod shuffle 7 Collegare

Dettagli

MANUALE RADIOCOMANDO SY250 IDRO STD3 2ways2

MANUALE RADIOCOMANDO SY250 IDRO STD3 2ways2 MANUALE RADIOCOMANDO SY250 IDRO STD3 2ways2 Pag. 1 / 10 SOMMARIO: 1 INTRODUZIONE... 3 2 PANNELLO DI CONTROLLO... 4 2.1 I TASTI... 4 2.2 IL DISPLAY... 4 3 I MENU... 5 3.1 MODIFICA TERMOSTATO AMBIENTE RADIO...

Dettagli

Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione

Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione Assistenza tecnica Grazie per aver scelto i prodotti NETGEAR. Una volta completata l'installazione del dispositivo, individuare il numero

Dettagli

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento minilector/usb minilector/usb...1 Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento...1 1. La segnalazione luminosa (led) su minilector lampeggia?... 1 2. Inserendo una smartcard il led si accende

Dettagli

ipod nano Guida alle funzionalità

ipod nano Guida alle funzionalità ipod nano Guida alle funzionalità 1 Indice Capitolo 1 4 Nozioni di base di ipod nano 5 Panoramica su ipod nano 5 Utilizzare i controlli di ipod nano 7 Disabilitare i controlli di ipod nano 8 Utilizzare

Dettagli

Guida rapida all uso di ECM Titanium

Guida rapida all uso di ECM Titanium Guida rapida all uso di ECM Titanium Introduzione Questa guida contiene una spiegazione semplificata del funzionamento del software per Chiputilizzare al meglio il Tuning ECM Titanium ed include tutte

Dettagli

Guida alla scansione su FTP

Guida alla scansione su FTP Guida alla scansione su FTP Per ottenere informazioni di base sulla rete e sulle funzionalità di rete avanzate della macchina Brother, consultare la uu Guida dell'utente in rete. Per ottenere informazioni

Dettagli

TELECAMERA SUBACQUEA MINI DV RD31 DIVERS

TELECAMERA SUBACQUEA MINI DV RD31 DIVERS www.gmshopping.it TELECAMERA SUBACQUEA MINI DV RD31 DIVERS MANUALE UTENTE Questo documento è di proprietà di Ciro Fusco ( Cfu 2010 ) e protetto dalle leggi italiane sul diritto d autore (L. 633 del 22/04/1941

Dettagli

Garmin Dash Cam 10/20 Manuale Utente

Garmin Dash Cam 10/20 Manuale Utente Garmin Dash Cam 10/20 Manuale Utente Dicembre 2013 190-01711-31_0A Stampato a Taiwan Tutti i diritti riservati. Ai sensi delle norme sul copyright, non è consentito copiare integralmente o parzialmente

Dettagli

Bus di sistema. Bus di sistema

Bus di sistema. Bus di sistema Bus di sistema Permette la comunicazione (scambio di dati) tra i diversi dispositivi che costituiscono il calcolatore E costituito da un insieme di fili metallici che danno luogo ad un collegamento aperto

Dettagli

Client di Posta Elettronica PECMailer

Client di Posta Elettronica PECMailer Client di Posta Elettronica PECMailer PECMailer è un semplice ma completo client di posta elettronica, ovvero un programma che consente di gestire la composizione, la trasmissione, la ricezione e l'organizzazione

Dettagli

MANUALE D ISTRUZIONE

MANUALE D ISTRUZIONE MANUALE D ISTRUZIONE Software di Gestione e Controllo DVR CM-3000 Eurotek S.r.l. Via Vincenzo Monti 42, 20016 PERO (MI) Tel.: +39 0233910177 - P.IVA: 09848830015 CLAUSOLA DI ESCLUSIONE DELLA RESPONSABILITÀ

Dettagli

feeling feeling rf Bedienungsanleitung Operating Manual Mode d emploi Instruzioni per l uso Instrucciones de uso Manual de instruções

feeling feeling rf Bedienungsanleitung Operating Manual Mode d emploi Instruzioni per l uso Instrucciones de uso Manual de instruções feeling feeling rf D GB F E P NL CZ Bedienungsanleitung Operating Manual Mode d emploi nstruzioni per l uso nstrucciones de uso Manual de instruções Bedieningshandleiding Návod k obsluze 2 42 82 122 162

Dettagli

SIMATIC FM 351. Getting Started Edizione 02/2000

SIMATIC FM 351. Getting Started Edizione 02/2000 SIATIC F 351 Getting Started Edizione 02/2000 Le presenti informazioni guidano l utente, sulla base di un esempio concreto articolato in cinque fasi, nell esecuzione della messa in servizio fino ad ottenere

Dettagli

Guida pratica di base

Guida pratica di base Adolfo Catelli Guida pratica di base Windows XP Professional Dicembre 2008 Sommario Accedere a Windows XP 4 Avviare Windows XP 4 Uscire da Windows XP 5 L interfaccia utente di Windows XP 6 Il desktop di

Dettagli

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni sul

Dettagli

Background (sfondo): Finestra: Una finestra serve a mostrare il contenuto di un disco o di una cartella -, chiamata anche directory.

Background (sfondo): Finestra: Una finestra serve a mostrare il contenuto di un disco o di una cartella -, chiamata anche directory. @ PC (Personal computer): Questa sigla identificò il primo personal IBM del 1981 a cura di R.Mangini Archiviazione: Il sistema operativo si occupa di archiviare i file. Background (sfondo): Cursore: Nei

Dettagli

How to Develop Accessible Linux Applications

How to Develop Accessible Linux Applications How to Develop Accessible Linux Applications Sharon Snider Copyright 2002 IBM Corporation v1.1, 2002-05-03 Diario delle Revisioni Revisione v1.1 2002-05-03 Revisionato da: sds Convertito in DocBook XML

Dettagli

Manuale d uso. Congratulazioni per aver scelto e-tab. Ti ringraziamo per la Tua fiducia e la decisione di comprare il nostro prodotto!

Manuale d uso. Congratulazioni per aver scelto e-tab. Ti ringraziamo per la Tua fiducia e la decisione di comprare il nostro prodotto! Manuale d uso Congratulazioni per aver scelto e-tab. Ti ringraziamo per la Tua fiducia e la decisione di comprare il nostro prodotto! Giacchè noi costantemente aggiorniamo e miglioriamo il Tuo e-tab, potrebbero

Dettagli

SIRe Competent Fan Heater Electric. SIReFCX. With quick guide. For wiring diagram, please see last pages SE... 2 ES... 70 ... 155 ...

SIRe Competent Fan Heater Electric. SIReFCX. With quick guide. For wiring diagram, please see last pages SE... 2 ES... 70 ... 155 ... Original instructions SIRe Competent Fan Heater Electric With quick guide SIReFCX SE... 2 GB... 19 DE... 36 FR... 53 ES... 70 IT... 87 NL... 104 NO... 121 PL... 138 RU... 155 For wiring diagram, please

Dettagli

1 Stampanti HP Deskjet 6500 series

1 Stampanti HP Deskjet 6500 series 1 Stampanti HP Deskjet 6500 series Per trovare la risposta a una domanda, fare clic su uno dei seguenti argomenti: HP Deskjet 6540-50 series Avvisi Funzioni speciali Introduzione Collegamento alla stampante

Dettagli

Utilizzare Swisscom TV

Utilizzare Swisscom TV Swisscom (Svizzera) SA Contact Center CH-3050 Bern www.swisscom.ch 125474 12/2010 Utilizzare Swisscom TV Panoramica delle funzioni più importanti Indice Funzioni importanti quadro generale 3 Funzione PiP

Dettagli

391514 / 391528. DVR a 4 canali con LAN, H264 LE 06105AA-01 AT-13W03. DVR a 8 canali con LAN, H264. Manuale utente

391514 / 391528. DVR a 4 canali con LAN, H264 LE 06105AA-01 AT-13W03. DVR a 8 canali con LAN, H264. Manuale utente LE 06105AA-01 AT-13W03 391514 / 391528 DVR a 4 canali con LAN, H264 Contenuto 1 Dettaglio confezione... 4 2 Panoramica... 4 2.1 DVR... 4 2.1.1 Pannello anteriore... 4 2.1.2 Pannello posteriore... 5 2.2

Dettagli

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati.

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. La prima colonna indica il tasto da premere singolarmente e poi rilasciare. La seconda e terza colonna rappresenta la combinazione dei i tasti da premere

Dettagli

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

Gli aggiornamenti della Guida di SKY... 6

Gli aggiornamenti della Guida di SKY... 6 G U I D A A L L U S O S O M M A R I O Benvenuti in MySKY... 4 Vista frontale e vista in prospettiva del Decoder MySKY... 4 A cosa serve questo manuale... 5 Cosa è la TV digitale satellitare... 5 Il Decoder

Dettagli

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE 1 ANALYSIS.EXE IL PROGRAMMA: Una volta aperto il programma e visualizzato uno strumento il programma apparirà come nell esempio seguente: Il programma

Dettagli

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente 2015 Seagate Technology LLC. Tutti i diritti riservati. Seagate, Seagate Technology, il logo Wave e FreeAgent sono marchi depositati o marchi registrati

Dettagli

ALTOPARLANTE SUPER BASS PORTATILE BLUETOOTH

ALTOPARLANTE SUPER BASS PORTATILE BLUETOOTH ALTOPARLANTE SUPER BASS PORTATILE BLUETOOTH Manuale DA-10287 Grazie per aver acquistato l'altoparlante portatile Super Bass Bluetooth DIGITUS DA-10287! Questo manuale d'istruzioni vi aiuterà ad iniziare

Dettagli

AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata

AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata Giampiero Carboni Davide Travaglia David Board Rev 5058-CO900C Interfaccia operatore a livello di sito FactoryTalk

Dettagli

FileMaker Server 12. Guida introduttiva

FileMaker Server 12. Guida introduttiva FileMaker Server 12 Guida introduttiva 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi di FileMaker,

Dettagli

Esiste la versione per Linux di GeCo? Allo stato attuale non è prevista la distribuzione di una versione di GeCo per Linux.

Esiste la versione per Linux di GeCo? Allo stato attuale non è prevista la distribuzione di una versione di GeCo per Linux. FAQ su GeCo Qual è la differenza tra la versione di GeCo con installer e quella portabile?... 2 Esiste la versione per Linux di GeCo?... 2 Quali sono le credenziali di accesso a GeCo?... 2 Ho smarrito

Dettagli

Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64

Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64 Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64 telecamere. I sistemi di acquisizione ed archiviazione

Dettagli

DVR Icatch serie X11 e X11Z iwatchdvr applicazione per iphone /ipad

DVR Icatch serie X11 e X11Z iwatchdvr applicazione per iphone /ipad DVR Icatch serie X11 e X11Z iwatchdvr applicazione per iphone /ipad Attraverso questo applicativo è possibile visualizzare tutti gli ingressi del DVR attraverso il cellulare. Per poter visionare le immagini

Dettagli

H.264 Standalone DVR

H.264 Standalone DVR H.264 Standalone DVR Manuale d uso ed installazione Codici prodotto: 90002004 4 CH (Senza Allarmi) 1 HDD 90002008 8 CH (Senza Allarmi) 1 HDD 90002104 4 CH (Allarmabile) 2 HDD 90002108 8 CH (Allarmabile)

Dettagli

Installare e configurare Easy Peasy (Ubuntu Eee) su Asus Eee PC mini howto

Installare e configurare Easy Peasy (Ubuntu Eee) su Asus Eee PC mini howto Installare e configurare Easy Peasy (Ubuntu Eee) su Asus Eee PC mini howto Augusto Scatolini (webmaster@comunecampagnano.it) Ver. 1.0 (marzo 2009) ultimo aggiornamento aprile 2009 Easy Peasy è una distribuzione

Dettagli

GUIDA RAPIDA ALL INSTALLAZIONE

GUIDA RAPIDA ALL INSTALLAZIONE GUIDA RAPIDA ALL INSTALLAZIONE Sommario DECODER CUBOVISION 1 TELECOMANDO 3 COLLEGAMENTO ALLA TV 4 COLLEGAMENTO A INTERNET 6 COLLEGAMENTO ANTENNA 8 COLLEGAMENTO ALLA RETE ELETTRICA 9 COLLEGAMENTO AUDIO

Dettagli

ivms-4200 Client Software Manuale Utente Hangzhou Hikvision Digital Technology Co., Ltd.

ivms-4200 Client Software Manuale Utente Hangzhou Hikvision Digital Technology Co., Ltd. ivms-4200 Client Software Manuale Utente Hangzhou Hikvision Digital Technology Co., Ltd. Manuale utente del Client software ivms-4200 Informazioni Le informazioni contenute in questo documento sono soggette

Dettagli

SIRe Competent Air Curtains Electric With quick guide. SIReAC. For wiring diagram, please see last pages SE... 2 ES... 78 ... 173 ...

SIRe Competent Air Curtains Electric With quick guide. SIReAC. For wiring diagram, please see last pages SE... 2 ES... 78 ... 173 ... Original instructions SIRe Competent Air Curtains Electric With quick guide SIReAC SE... 2 GB... 21 DE... 40 FR... 59 ES... 78 IT... 97 NL... 116 NO... 135 PL... 154 RU... 173 For wiring diagram, please

Dettagli

In questo manuale, si fa riferimento a ipod touch 5a generazione e iphone 5 con il solo termine iphone con connettore Lightning.

In questo manuale, si fa riferimento a ipod touch 5a generazione e iphone 5 con il solo termine iphone con connettore Lightning. In questo manuale, si fa riferimento a ipod touch 5a generazione e iphone 5 con il solo termine iphone con connettore Lightning. Per collegare un iphone con connettore Lightning ad SPH-DA100 AppRadio e

Dettagli

FileMaker Server 13. Guida introduttiva

FileMaker Server 13. Guida introduttiva FileMaker Server 13 Guida introduttiva 2007-2013 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 Stati Uniti FileMaker e Bento sono marchi

Dettagli

Introduzione ad Access

Introduzione ad Access Introduzione ad Access Luca Bortolussi Dipartimento di Matematica e Informatica Università degli studi di Trieste Access E un programma di gestione di database (DBMS) Access offre: un supporto transazionale

Dettagli

Aladino Vision, il nuovo concetto di cordless

Aladino Vision, il nuovo concetto di cordless Gentile Cliente, Ti ringraziamo per aver scelto Aladino Vision. Aladino Vision è unico, essenziale, elegante e definisce un nuovo concetto per la telefonia cordless assegnando un ruolo attivo alla stazione

Dettagli

Manuale per l utilizzo di Orderman Sol e Sol+

Manuale per l utilizzo di Orderman Sol e Sol+ Manuale per l utilizzo di Orderman Sol e Sol+ 2010 by Orderman GmbH Bachstraße 59, 5023 Salisburgo Austria www.orderman.it Salvo errori e refusi. Non è consentita la copia - anche di estratti - senza l'autorizzazione

Dettagli

[Operazioni Preliminari]

[Operazioni Preliminari] [Operazioni Preliminari] Si consiglia di leggere interamente questo manuale prima di procedere alle operazioni di aggiornamento del KeyB Organ. 1] Per aggiornare firmware, suoni e parametri del KeyB Organ

Dettagli

Manuale installazione DiKe Util

Manuale installazione DiKe Util Manuale installazione DiKe Util Andare sul sito Internet: www.firma.infocert.it Cliccare su software nella sezione rossa INSTALLAZIONE: comparirà la seguente pagina 1 Selezionare, nel menu di sinistra,

Dettagli

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT Web Meeting Quick Start Guide V4_IT Indice 1 INFORMAZIONI SUL PRODOTTO... 3 1.1 CONSIDERAZIONI GENERALI... 3 1.2 SISTEMI OPERATIVI SUPPORTATI E LINGUE... 3 1.3 CARATTERISTICHE... 3 2 PRENOTARE UNA CONFERENZA...

Dettagli

Se il corso non si avvia

Se il corso non si avvia Se il corso non si avvia Ci sono quattro possibili motivi per cui questo corso potrebbe non avviarsi correttamente. 1. I popup Il corso parte all'interno di una finestra di popup attivata da questa finestra

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 6 1.1 Informazioni sul software... 6

Dettagli

Germano Pettarin E-book per la preparazione all ECDL ECDL Modulo 2 Sistema Operativo Windows Argomenti del Syllabus 5.0

Germano Pettarin E-book per la preparazione all ECDL ECDL Modulo 2 Sistema Operativo Windows Argomenti del Syllabus 5.0 Germano Pettarin E-book per la preparazione all ECDL ECDL Modulo 2 Sistema Operativo Windows Argomenti del Syllabus 5.0 G. Pettarin ECDL Modulo 2: Sistema Operativo 2 Modulo 2 Il sistema operativo Windows

Dettagli

Database Manager Guida utente DMAN-IT-01/09/10

Database Manager Guida utente DMAN-IT-01/09/10 Database Manager Guida utente DMAN-IT-01/09/10 Le informazioni contenute in questo manuale di documentazione non sono contrattuali e possono essere modificate senza preavviso. La fornitura del software

Dettagli

Software Emeris Communication Manager

Software Emeris Communication Manager ecm Software Emeris Communication Manager Manuale operativo Fantini Cosmi S.p.A. Via dell Osio 6 20090 Caleppio di Settala MI Tel 02.956821 - Fax 02.95307006 e-mail: info@fantinicosmi.it http://www.fantinicosmi.it

Dettagli

Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili

Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili 2012 NETGEAR, Inc. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte della presente pubblicazione può essere riprodotta, trasmessa, trascritta,

Dettagli

Forerunner. 10 Manuale Utente. Luglio 2013 190-01472-31_0C Stampato a Taiwan

Forerunner. 10 Manuale Utente. Luglio 2013 190-01472-31_0C Stampato a Taiwan Forerunner 10 Manuale Utente Luglio 2013 190-01472-31_0C Stampato a Taiwan Tutti i diritti riservati. Ai sensi delle norme sul copyright, non è consentito copiare integralmente o parzialmente il presente

Dettagli

Assistenza. Contenuto della confezione. Modem router Wi-Fi D6200B Guida all'installazione

Assistenza. Contenuto della confezione. Modem router Wi-Fi D6200B Guida all'installazione Assistenza Grazie per aver scelto i prodotti NETGEAR. Una volta completata l'installazione del dispositivo, individuare il numero di serie riportato sull'etichetta del prodotto e utilizzarlo per registrare

Dettagli

AVer MediaCenter 3D. Manuale utente

AVer MediaCenter 3D. Manuale utente AVer MediaCenter 3D Manuale utente ESONERO DELLA RESPONSABILITA Tutte le schermate in questa documentazione sono solo immagini di esempio. Le immagini possono variare a seconda del prodotto e la versione

Dettagli

Questo dispositivo, inoltre, è modulare; è quindi possibile scegliere i moduli e personalizzare la configurazione più adatta per le proprie esigenze.

Questo dispositivo, inoltre, è modulare; è quindi possibile scegliere i moduli e personalizzare la configurazione più adatta per le proprie esigenze. MONITOR DEFIBRILLATORE LIFEPAK 12 Il Monitor Defibrillatore LIFEPAK 12 è un dispositivo medicale che nasce per l emergenza e resiste ad urti, vibrazioni, cadute, polvere, pioggia e a tutte quelle naturali

Dettagli

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i!

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! Manuale Utente S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! INDICE INDICE... 3 INTRODUZIONE... 3 Riguardo questo manuale...3 Informazioni su VOLT 3 Destinatari 3 Software Richiesto 3 Novità su Volt...3

Dettagli

Lezione su Informatica di Base

Lezione su Informatica di Base Lezione su Informatica di Base Esplora Risorse, Gestione Cartelle, Alcuni tasti di scelta Rapida Domenico Capano D.C. Viterbo: Lunedì 21 Novembre 2005 Indice Una nota su questa lezione...4 Introduzione:

Dettagli

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto 2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto previsto in Avvisi legali. 23 giugno 2014 Indice 3 Indice...5

Dettagli

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D Se avete un tablet android, ma non avete la minima idea di come accenderlo, usarlo e avviarlo, seguite queste nostre indicazioni 1. ATTIVAZIONE

Dettagli

REGEL - Registro Docenti

REGEL - Registro Docenti REGEL - Registro Docenti INFORMAZIONI GENERALI Con il Registro Docenti online vengono compiute dai Docenti tutte le operazioni di registrazione delle attività quotidiane, le medesime che si eseguono sul

Dettagli

Schema Tipologia a Stella

Schema Tipologia a Stella Cos'e' esattamente una rete! Una LAN (Local Area Network) è un insieme di dispositivi informatici collegati fra loro, che utilizzano un linguaggio che consente a ciascuno di essi di scambiare informazioni.

Dettagli

Stazione Meteorologica PCE-FWS 20

Stazione Meteorologica PCE-FWS 20 www.pce-italia.it Istruzioni d uso Stazione Meteorologica PCE-FWS 20 1 Istruzioni d uso www.pce-italia.it Indice dei contenuti Titolo 1. Visione generale... 3 2. Contenuto della spedizione... 3 3. Informazione

Dettagli

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO Microsoft Windows 30/10/2014 Questo manuale fornisce le istruzioni per l'utilizzo della Carta Provinciale dei Servizi e del lettore di smart card Smarty sui sistemi operativi

Dettagli

RefWorks Guida all utente Versione 4.0

RefWorks Guida all utente Versione 4.0 Accesso a RefWorks per utenti registrati RefWorks Guida all utente Versione 4.0 Dalla pagina web www.refworks.com/refworks Inserire il proprio username (indirizzo e-mail) e password NB: Agli utenti remoti

Dettagli

Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO

Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO / Benvenuto Quando si utilizza la videocamera GoPro nell ambito delle normali attività quotidiane, prestare

Dettagli

PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DI MYSQL E VolT per utenti Visual Trader e InteractiveBrokers

PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DI MYSQL E VolT per utenti Visual Trader e InteractiveBrokers PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DI MYSQL E VolT per utenti Visual Trader e InteractiveBrokers La procedura di installazione è divisa in tre parti : Installazione dell archivio MySql, sul quale vengono salvati

Dettagli

Risoluzione di altri problemi di stampa

Risoluzione di altri problemi di stampa di altri problemi di stampa Nella tabella riportata di seguito sono indicate le soluzioni ad altri problemi di stampa. 1 Il display del pannello operatore è vuoto o contiene solo simboli di diamanti. La

Dettagli

User guide Conference phone Konftel 100

User guide Conference phone Konftel 100 User guide Conference phone Konftel 100 Dansk I Deutsch I English I Español I Français I Norsk Suomi I Svenska Conference phones for every situation Sommario Descrizione Connessioni, accessoires, ricambi

Dettagli

Sistemi di citofonia e videocitofonia Posti interni Zenith Posti esterni Musa

Sistemi di citofonia e videocitofonia Posti interni Zenith Posti esterni Musa Sistemi di citofonia e videocitofonia Posti interni Zenith Posti esterni Musa Indice Sistemi di citofonia e videocitofonia - Tecnologia e qualità... - Installazione più facile e rapida... 4 - I sistemi

Dettagli

Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1. Manuale dell'utente

Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1. Manuale dell'utente Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1 Manuale dell'utente Registrazione del prodotto Se si registra il prodotto SMART, si verrà informati delle nuove funzionalità e aggiornamenti software disponibili. Registrazione

Dettagli