Fu ri. dal caos. Speciale Assicurazioni

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Fu ri. dal caos. Speciale Assicurazioni"

Transcript

1 Speciale Assicurazioni Fu ri dal caos trovare la migliore rca per il vostro scooter è un vero inferno. così, vi accompagnamo alla ricerca della migliore offerta. I segreti delle polizze, le domande da fare, i consigli per risparmiare M otociclismo ha promosso un analisi nazionale sulle polizze assicurative destinate a moto e scooter. L indagine ha riguardato sia la sola copertura obbligatoria RC Auto sia il pacchetto RCAuto con l Incendio e Furto ed è stata rivolta alle principali compagnie assicurative nonché ad alcuni intermediari operanti attivamente in Italia per conto di realtà assicurative europee. A ciascuna Compagnia è stato chiesto di fornire i premi per 31 città campione individuate per rappresentatività geografica (capoluoghi di regione) e di settore (comuni con maggior numero di veicoli circolanti). Per ciascuna delle città campione, abbiamo chiesto di quotare il premio relativo a 10 profili tipo di assicurati, individuati come rappresentativi della popolazione dei motociclisti. Su 10 società aderenti all indagine, 7 hanno fornito direttamente le quotazioni, mentre per le altre i premi sono stati rilevati direttamente dal preventivatore che ciascuna compagnia rende disponibile sul proprio sito web. 204 MOTOCICLISMO maggio 2015 Su questo numero sono pubblicati i risultati relativi a 5 profili di scooter e ciclomotori, mentre sul prossimo numero di giugno potrete trovare i dati relativi a 5 profili che riguardano esclusivamente la motocicletta. È evidente che non sarà possibile per tutti individuare con precisione il premio relativo al proprio mezzo, essendo i prezzi pubblicati riferiti a dei profili tipo. Sarà però possibile, scegliendo il profilo più vicino alla propria situazione, farsi un idea dei prezzi praticati per le città campione da un numero significativo di compagnie assicurative ed individuare le offerte migliori. Per ciascuna città campione è riportata, per ciascun profilo, la classifica delle compagnie con i premi più bassi per la RCAuto, in ordine crescente dalla più economica alla più cara; per l offerta RCAuto con Incendio e Furto sono invece riportate le 3 migliori offerte con specifica di franchigie/scoperti. Una volta individuata la compagnia più conveniente è consigliabile contattarla per verificare se i prezzi indicati corrispondono esattamente al vostro profilo, che è altamente probabile differisca dai profili tipo; ci possono inoltre essere delle differenze relative a variazioni tariffarie nel frattempo intervenute o nuove iniziative commerciali. Ricordiamo infine che le imprese, al fine di ulteriore personalizzazione del rischio, possono applicare degli sconti (flessibilità tariffaria): rivolgendosi agli intermediari (agenti) delle 4 compagnie tradizionali (Allianz, Groupama, Reale Mutua, Zurich) è quindi possibile ottenere delle riduzioni di prezzo che sono invece già valorizzate nelle quotazioni delle compagnie operanti attraverso il web. assolve nel sostituirsi a noi nel momento in cui si causa un danno a terzi, specie quando ci sono lesioni personali; basti pensare che l Italia è uno dei Paesi in cui il danno biologico assume i valori più elevati, come ha evidenziato uno studio dell ANIA di poco più di un anno fa. Per cercare di contenere i costi dei risarcimenti, le Compagnie iniziano a proporre polizze RCA che si basano sull indennizzo in forma specifica, almeno per i danni al veicolo, trasformando l indennizzo in un servizio (cioè la restituzione del mezzo riparato) e non in uno scambio economico. Ciò comporta un maggior controllo dei costi dei ricambi e della manodopera, una diminuzione delle liti e delle frodi e un incremento della velocità del servizio. Tornando al ruolo principale assolto dalla polizza RC, oltre al prezzo da pagare per la copertura assicurativa, uno dei punti da considerare è il massimale previsto (oggi il minimo importo è pari a 6 milioni di euro). Spesso molti consumatori si assicurano per il minimo, è un atteggiamento sbrigativo che conferma la cattiva relazione con l assicurazione e la percezione del rischio. Sarebbe invece corretto, soprattutto per le moto, prendere in considerazione massimali superiori visto che ciò ha una limitata incidenza sul prezzo. Per i preventivi su internet può essere utile analizzare le domande che la compagnia sottopone al fine di acquisire le informazioni per la tariffazione? Il principio generale è quello di utilizzare un processo di preventivazione quanto più veloce possibile, per cui tranne qualche raro caso volto all acquisizione di informazioni statistiche, le domande effettuate (età, residenza, sinistri pregressi, professione, uso ) coincidono con le cosiddette variabili tariffarie adottate dalla compagnia. Pertanto il consumatore può analizzare se ci sono gli elementi che meglio rispondono alla sua casistica. Facciamo un esempio con il chilometraggio: se una compagnia non chiede i km annui percorsi evidentemente non differenzia il premio in base a tale informazione e, di conseguenza, il sig. Mario Rossi che macina pochi km con la sua moto ha interesse nel trovare una compagnia diversa che abbia scelto di premiare colui che percorrendo pochi km ha un esposizione al rischio molto ridotta. La copertura assicurativa per il furto/incendio è sensibilmente diversa, ha una strutturazione tariffaria più semplice e ci sono parametri identici a quelli utilizzati per la copertura RC (quali il territorio e la marca/ modello) e parametri specifici (quali il tipo di ricovero del mezzo). Inoltre in questo caso non è previsto un massimale di polizza, che nella RC va a stabilire il livello di copertura a favore dei terzi danneggiati, ma ci si attiene al valore di mercato del proprio mezzo. Gli elementi fondamentali per la determinazione del premio sono quelli con cui è possibile caratterizzare il rischio assicurativo. Nel caso del furto/incendio si ha il territorio in cui circola o si presume che circoli il mezzo, l uso per il tempo libero o meno, il valore della moto o dello scooter nonché gli elementi che possano ridurre il rischio, quali ad esempio la disponibilità di un garage o di una zona protetta. Negli ultimi periodi si sta affacciando nel mercato la Black Box... È uno strumento dal quale ci si attende una verifica della dinamica del sinistro nonché un contenimento del fenomeno del furto totale. In particolare tale strumento dovrebbe consentire una maggiore diffusione della copertura furto/incendio anche nelle zone a più alto indice di sinistrosità. Infatti, se si tralascia la copertura RC, per le altre garanzie assicurative vige la liberalizzazione dell offerta per cui nei territori con più sinistri e/o per i motoveicoli più rischiosi, la compagnia può decidere di non offrire una determinata copertura poiché l entità dei costi supera quella Il parere degli esperti Per realizzare questo importante progetto, abbiamo avviato una collaborazione con RES-Ricerca e Sviluppo, società di consulenza specializzata nelle analisi di mercato e nelle valutazioni tecniche relative al settore assicurativo (www. res-company.it). A Flavio Fidani, Amministratore Delegato di RES, abbiamo posto alcune domande sugli aspetti più importanti da tenere in conto quando acquistiamo una polizza RC: come valutare i pro e i contro, come funzionano la scontistica e la gestione del danno, i vantaggi e gli svantaggi di una kasko, ecc. ecc. La polizza RC viene spesso vista da parte del consumatore come una tassa anche a causa della sua obbligatorietà. Tuttavia non va dimenticato l importante ruolo che maggio 2015 MOTOCICLISMO 205

2 dei ricavi. La Black Box dovrebbe essere l occasione concreta per innovare non solo il processo assicurativo ma anche la relazione tra cliente e compagnia. Se si dicesse ad un cliente Attenzione: il tuo driver score è molto positivo ma la velocità media riscontrata nell ultimo mese è cresciuta del 10%. Se mantieni il livello attuale del driver score, al rinnovo è previsto per te uno sconto mentre se accade un sinistro potresti perdere tale beneficio, ciò dovrebbe aumentare la sensibilità del cliente alla guida. La BB non è finalizzata alla tracciatura del mezzo, cioè alla rilevazione di dove si trova istante per istante. Solo per la gestione del sinistro la BB memorizza i dati connessi all incidente, alcuni secondi prima ed alcuni secondi dopo, al fine di poterne ricostruire la dinamica, come sopra accennato. Come si deve procedere per la ricerca della migliore polizza? Quali trattative si possono intraprendere per avere le migliori condizioni? Innanzitutto occorre tenere a mente che il fattore prezzo deve essere visto a livello di pacchetto delle garanzie, ponendo una particolare attenzione alle garanzie effettivamente necessarie o utili. Pertanto occorre muoversi all interno delle offerte presenti sul mercato, dove oggi è possibile trovare prodotti: con gerarchia di garanzie (es. non si rilascia la garanzia X se non si acquista anche la garanzia Y); a pacchetto (es. basic, premium) dove sono predefinite le garanzie rilasciate, a partire dalla semplice RCA fino ad arrivare a pacchetti omnicomprensivi; a libera scelta, in cui il cliente può selezionare liberamente le garanzie da acquistare. Ci possono essere molti fattori che entrano in gioco, ma non sono così facilmente comprensibili per il cliente, che difatti valuta soprattutto il premio richiesto e lo sconto praticato. In merito allo sconto è opportuno evidenziare che entrano in gioco anche elementi contingenti, derivanti dalla necessità di sostenere le vendite o di riequilibrare il portafoglio. In linea generale, però, si osserva che le compagnie dirette ricorrono spesso alle campagne commerciali al fine di crescere su certi territori o determinati veicoli o, come detto, per sostenere le vendite. Anche le reti tradizionali (agenti e broker) possono offrire sconti significativi per l assunzione di un cliente ritenuto di interesse, talvolta anche superiori res, tariffe sotto controllo RES è una società che opera prevalentemente nel settore assicurativo e offre consulenza alle compagnie spaziando da ambiti non quantitativi, quali l analisi dei processi organizzativi e il disegno dell offerta, a contenuti quantitativi quali le riserve tecniche, i requisiti di capitale previsti dalla normativa, le tariffe assicurative. RES rappresenta un caso piuttosto originale per il panorama nazionale, infatti ha perseguito nel tempo delle chiare linee di sviluppo che oggi la portano a coprire con elevata specializzazione molti settori del sistema finanziario. Tra le scelte effettuate negli anni scorsi, quando il settore era concentrato sullo studio delle nuove misure di capitale per il comparto assicurativo, RES ha deciso di costituire un team specializzato che potesse aiutare i clienti nello sviluppo dei prodotti, nelle Lo staff di Res Da sinistra, Gianluca Moretti, Flavio Fidani, Alberto Umena e Luigi rossi analisi di mercato e nella costruzione delle tariffe. Con riferimento alla RCAuto, tale approccio al mercato ha portato RES a collaborare con molte imprese al fine di definire il prodotto Auto (che include anche la RC per ciclo e moto). L indagine di Motociclismo ha visto il coinvolgimento delle aree di RES dedicate alle Analisi di Mercato e alle Assicurazioni Danni, nelle persone di Flavio Fidani, Amministratore Delegato di RES nonché consigliere di amministrazione di imprese assicurative; Alberto Umena, Responsabile dell area Analisi di Mercato; Gianluca Moretti, Consulente Senior area Analisi di Mercato; Alessandro Romagnoli, Responsabile area Assicurazioni Danni e Vita; Cinthia Giordano, Consulente Senior area Assicurazioni Danni, Luigi Rossi, Consulente Senior area Assicurazioni Danni. al 30%; ci sono, infine, le compagnie che vendono tramite banca che hanno una scontistica più ridotta, ma potendo beneficiare della conoscenza del cliente bancario possono sviluppare offerte interessanti colmando il gap derivante dall utilizzo di una rete non specializzata. In sintesi, per il consumatore non è semplice comprendere cosa condiziona il passaggio dal premio ufficiale al premio praticato (scontato), ma se si è attenti a selezionare cosa effettivamente serve, ad acquisire alcuni elementi qualificanti circa la compagnia o il prodotto e a mettere a confronto le offerte presenti sul mercato, si potrà effettuare una scelta adeguata. Sicuramente ragionata. Le Compagnie e le loro polizze Allianz I premi sono stati forniti dalla compagnia. Prodotti quotati: Bonus Malus Motocicli e Bonus Malus Ciclomotori. La concessione della garanzia incendio e furto per i residenti nelle regioni Campania, Puglia, Calabria, Sicilia e nella provincia di Roma costituisce rischio riservato alla direzione della compagnia. sul quale è possibile consultare l elenco delle agenzie Allianz. Numero verde: ConTe.it I premi sono stati forniti dall intermediario. Prodotti quotati: RC Moto. Il profilo 1 è stato quotato con la formula Guida esclusiva in quanto la compagnia prevede la Guida esperta solo per gli over 28. Tutti i premi sono stati calcolati ipotizzando che il conducente abituale coincida con il contraente/proprietario, che il veicolo sia stato acquistato nuovo e senza finanziamento e che il contraente non abbia mai subito sospensioni della patente. Nell ambito delle città campione, l intermediario non ha fornito la quotazione delle garanzie incendio e furto per i comuni di Bari, Caserta, Catania, Catanzaro, Messina, Napoli, Roma (per i ciclomotori), Salerno e Torino in quanto la concessione di queste garanzie per i residenti in tali province costituisce rischio riservato alla Direzione della compagnia. Per tutti i profili è stato applicato un agevolazione del 10% relativa alla modalità di pagamento carta di credito. Telefono: Direct Line I premi sono stati forniti dalla compagnia. Prodotto quotato: MotOK. Tutti i profili sono stati quotati applicando l offerta commerciale rivolta, a partire dal 29 aprile 2015, a tutti i nuovi clienti che scelgono il pagamento annuale con carta di credito. Nell ambito delle città campione, Direct Line non ha fornito la quotazione delle garanzie incendio e furto per i comuni di Bari, Caserta, Catania, Catanzaro, Lecce, Messina, Napoli, Palermo e Salerno. Telefono: Genertel I premi sono stati rilevati dal preventivatore presente sul sito web della compagnia. Prodotto quotato: Moto. Per ciascun profilo è stato rilevato il premio RC Auto relativo all offerta Classic (offerta che consente l acquisto della sola RC Auto obbligatoria). La compagnia presenta altre offerte ( Moto in Viaggio + Promo Web e Classic + Promo Web ) che prevedono l abbinamento di altre garanzie (offerte a pacchetto ) e consentono di ottenere sconti sul premio della garanzia RC Auto: ad esempio per il profilo 1 l offerta Moto in Viaggio + Promo Web con l abbinamento delle garanzie Assistenza Stradale, Assistenza Legale e Minikasko prevede uno sconto sul premio RC Auto del 10% a Roma e del 30% a Milano. Il massimale utilizzato per tutti i profili è 6 milioni di euro. Dal preventivatore web non è stato possibile rilevare il prezzo delle garanzie Incendio e Furto. NB: dopo la rilevazione dei premi, la compagnia ci ha comunicato che nel corso del mese di aprile avrebbe attivato una nuova promozione riservata alle moto, quindi i premi indicati potrebbero discostarsi dalle quotazioni rilevate sul sito web. Numero verde: Genialloyd I premi sono stati forniti dalla compagnia. Prodotto quotato: Moto Sempre. I premi tengono conto delle promozioni riservate ai clienti che inseriscono il numero di targa in fase di quotazione. Il massimale utilizzato per tutti i profili è 6 milioni di euro. Nell ambito delle città campione, Genialloyd non ha fornito la quotazione delle garanzie incendio e furto per i comuni di Bari, Caserta, Catania, Catanzaro, Lecce, Messina, Napoli, Palermo e Salerno in quanto tali garanzie non sono prestate per i residenti in tali province. Telefono: Groupama I premi sono stati forniti dalla compagnia. Prodotto quotato: Guidamica Motoveicoli. sul quale è possibile consultare l elenco delle agenzie Groupama Reale Mutua I premi sono stati forniti dalla compagnia. Prodotto quotato: AutoMiaDueRuote. Tutti i premi sono comprensivi del sovrappremio del 3% applicato per la garanzia Rinuncia alla rivalsa. Nell ambito delle città campione, Reale Mutua non ha fornito la quotazione delle garanzie incendio e furto per i comuni di Bari, Caserta, Catania, Catanzaro, Lecce, Messina, Napoli, Palermo e Salerno in quanto la concessione di queste garanzie per i residenti in tali province costituisce rischio riservato alla direzione della compagnia. sul quale è possibile consultare l elenco delle agenzie Reale Mutua. Numero verde: Zurich Insurance PLC I premi sono stati rilevati dal preventivatore presente sul sito web della compagnia. Prodotto quotato: ZuriGò Motoveicoli. Dal preventivatore web non è possibile rilevare la quotazione delle garanzie Incendio e Furto. sul quale è possibile consultare l elenco delle agenzie Zurich. I premi sono stati rilevati dal preventivatore presente sul sito web della compagnia. Prodotto quotato: Motocicli e Ciclomotori. Nell ambito delle città campione, il preventivatore web non ha fornito la quotazione delle garanzie Incendio e Furto per i comuni di Bari, Caserta, Catanzaro, Napoli e Salerno. Per gli stessi comuni i premi RC Auto si riferiscono alla formula tariffaria Guida libera. Per tutti i profili sono stati applicati lo sconto web e lo sconto anticipo (previsto per il pagamento con carta di credito almeno 7 giorni prima della decorrenza di polizza). è un marchio in uso a Zuritel S.p.A. Telefono: I premi sono stati forniti dall intermediario. Prodotto quotato: Motoplatinum. Per i profili 4 e 5 l intermediario non ha fornito la quotazione delle garanzie Incendio e Furto in quanto tali garanzie non sono prestate dalle compagnie assicuratrici per i veicoli con oltre 4 anni di vita. seleziona ed offre sul mercato italiano soluzioni assicurative di compagnie europee specializzate nel settore moto, inoltre aderendo al club Amici di Motociclismo è possibile ottenere uno sconto di 15 euro sulla copertura RC Auto. Telefono: MOTOCICLISMO maggio 2015 maggio 2015 MOTOCICLISMO 207

3 Profilo 1 Uomo di 26 anni, studente, celibe. Assicura una Vespa Primavera 125 Piaggio immatricolata ed acquistata nel 2013 (valore euro). È assicurato da 2 anni, nessun sinistro, si trova in classe di merito 12 (CU). Caratteristiche comuni a tutti le polizze I premi sono quelli in vigore al 30 aprile 2015 I premi sono al lordo delle imposte (in vigore al 30 aprile 2015) e del contributo al Servizio Sanitario Nazionale I premi della copertura RCA sono riferiti al prodotto base, tariffa bonus/malus, massimale assicurato minimo previsto per legge, senza garanzie facoltative I premi sono relativi ad un nuovo assicurato per la compagnia Durata contratto e pagamento annuali Il contraente coincide con l intestatario dello scooter In famiglia è presente anche un auto, assicurata con altra compagnia Lo scooter è destinato ad uso proprio (privato) ed è utilizzato per il percorso casa/lavoro e per il tempo libero I NOSTRI PROFILI Profilo 2 Uomo di 40 anni, impiegato, coniugato. Assicura uno scooter immatricolato nel 2011 ed acquistato nel 2013 (valore euro). È assicurato da oltre 6 anni, nessun sinistro, si trova in classe di merito 1 (CU). Profilo 3 Uomo di 45 anni, impiegato, coniugato. Assicura un Kymco Downtown 300i ABS immatricolato ed acquistato nel 2011 (valore euro). È assicurato da oltre 6 anni, nessun sinistro, si trova in classe di merito 1 (CU). Profilo 4 Uomo di 45 anni, impiegato, coniugato. Assicura uno ABS immatricolato nel 2009 ed acquistato nel 2012 (valore euro). È assicurato da oltre 6 anni, nessun sinistro, si trova in classe di merito 5 (CU). Profilo 5 Donna di 40 anni, libera professionista, celibe. Assicura uno scooter 4T 4V immatricolato nel 2009 ed acquistato nel 2014 (valore euro). È assicurata da 6 anni, nessun sinistro, si trova in classe di merito 8 (CU). La formula tariffaria adottata è Guida esperta (per la definizione di Guida esperta adottata da ciascuna compagnia si rimanda ai Fascicoli Informativi disponibili sui rispettivi siti web) Il contraente ha conseguito la patente a 18 anni Gli equipaggiamenti di moto e scooter sono quelli di serie Lo scooter è custodito in un box Il ciclomotore è omologato per il trasporto di un passeggero La percorrenza annua dichiarata è pari a km Relativamente alle garanzie incendio e furto, i dati tra parentesi indicano, rispettivamente, la percentuale di scoperto e lo scoperto minimo in euro applicati da ciascuna compagnia; fa eccezione per la quale è invece indicata la franchigia assoluta applicata. BARI AOSTA BERGAMO Assicurato è la persona nell interesse della quale è stipulato il contratto, titolare del diritto all eventuale indennizzo. Nella RC Auto è il proprietario del veicolo. L assicurato è titolare di tutti i diritti derivanti dalla polizza. Assicurazione RC Auto L assicurazione RC Auto (responsabilità civile autoveicoli terrestri) è il contratto di assicurazione che garantisce il conducente nonché - se persona diversa - il proprietario del mezzo contro il rischio di dover risarcire a terzi i danni provocati dalla circolazione del veicolo. Attestato di rischio Documento che contiene la storia dei sinistri occorsi al veicolo assicurato negli ultimi cinque anni indipendentemente dal suo conducente, l indicazione della classe di merito interna di ciascuna impresa e la classe di merito di conversione universale (CU), sia di provenienza che di assegnazione. Bonus Malus Particolare forma tariffaria dei contratti RC Auto che prevede ad ogni scadenza annuale riduzioni (bonus) o maggiorazioni (malus) del premio in assenza o in presenza di sinistri nel corso di un determinato periodo di tempo. Carta Verde Documento che attesta l estensione dell efficacia dell assicurazione obbligatoria RC Auto ai danni provocati dalla circolazione del veicolo assicurato in alcuni Paesi esteri, la cui sigla sia indicata sulla stessa Carta Verde. Certificato di assicurazione Documento, rilasciato dalla compagnia che assicura la RC Auto, 208 MOTOCICLISMO maggio 2015 maggio 2015 MOTOCICLISMO 209

4 BRESCIA BOLOGNA CAGLIARI CASERTA che contiene la denominazione dell impresa, il numero di polizza, la targa del veicolo e il periodo per il quale è stato pagato il premio. E obbligatorio tenerlo a bordo del veicolo, a disposizione per eventuali controlli delle Autorità. Classe di merito (interna) Posizione assegnata dalle compagnie a ciascun assicurato in base alla condotta di guida tenuta negli anni, nell ambito del sistema bonus-malus delle coperture RC Auto. Classe di merito di Conversione Universale (CU) Classe di merito assegnata obbligatoriamente al contratto di RC Auto in base a regole univoche. Consente di convertire le diverse classi di merito interne di ciascuna impresa, assegnate sulla base di una propria scala di valori, in una sistema univoco, costituito da 18 classi. Conducente Il conducente, che può essere persona diversa dal proprietario, è il soggetto preposto alla guida del veicolo. Contraente Il soggetto che stipula il contratto di assicurazione. Contrassegno Documento, rilasciato dalla compagnia, che prova l esistenza della copertura assicurativa RC Auto e contiene la denominazione dell impresa stessa, il numero di targa e la data di scadenza del periodo per il quale è stato pagato il premio. Contratto di assicurazione (danni) Contratto mediante il quale la compagnia di assicurazione, 210 MOTOCICLISMO maggio 2015 maggio 2015 MOTOCICLISMO 211

5 CATANZARO CATANIA COMO FIRENZE dietro il pagamento di un premio, si impegna a rivalere l assicurato, entro i limiti convenuti, del danno a esso prodotto da un sinistro. Denuncia di un sinistro Comunicazione verbale o scritta dell accadimento di un evento rientrante nei rischi coperti da garanzia assicurativa, con la quale viene validamente attivata la procedura di liquidazione del danno da parte della compagnia di assicurazione. È detta denuncia cautelativa la comunicazione con la quale l assicurato informa la propria compagnia di un sinistro del quale non ritiene di essere responsabile. Fondo di garanzia per le vittime della strada Fondo istituito presso la CONSAP S.p.A. per risarcire i danni provocati da veicoli non identificati, non assicurati, rubati o assicurati presso imprese poste in liquidazione coatta amministrativa. Risarcisce inoltre sinistri causati da veicoli spediti nel territorio della Repubblica Italiana da un altro Stato dello Spazio Economico Europeo e da veicoli esteri con targa non corrispondente o non più corrispondente allo stesso veicolo. Franchigia Clausola contrattuale in base alla quale, a fronte di un premio più contenuto, il contraente si obbliga a farsi carico di una parte del costo del sinistro. Per i sinistri RC Auto il contraente si impegna a restituire alla compagnia una parte del costo del sinistro liquidato dall impresa al terzo danneggiato. Nei contratti del ramo auto rischi diversi (es. furto) la franchigia indica la soglia mi- 212 MOTOCICLISMO maggio 2015 maggio 2015 MOTOCICLISMO 213

6 LECCE GENOVA MESSINA MILANO nima che, in caso di sinistro, rimane comunque a carico dell assicurato (c.d. franchigia assoluta). Essa viene trattenuta dall indennizzo; quindi, se il danno è inferiore alla franchigia non è previsto alcun indennizzo, mentre se è superiore sarà riconosciuto il risarcimento della parte eccedente.. Guida esclusiva Clausola contrattuale che prevede che il veicolo venga condotto esclusivamente dal proprietario o da un conducente indicato espressamente in polizza. In caso di inadempienza è prevista l applicazione della rivalsa. Guida esperta Clausola contrattuale che prevede usualmente che il veicolo venga condotto esclusivamente da conducenti maggiori di una determinata età e con patente conseguita da un minimo di anni. In caso di inadempienza è prevista l applicazione della rivalsa. Indennizzo Somma dovuta dalla compagnia all assicurato in caso di sinistro. IVASS (già ISVAP) Istituto per la Vigilanza sulle Assicurazioni: Numero verde Kasko (danni accidentali) Copertura assicurativa, accessoria alla RCAuto obbligatoria, con la quale l impresa assicuratrice si impegna a indennizzare i danni materiali e diretti subiti dal veicolo assicurato per la RCAuto, a seguito di urto contro ostacoli fissi, di ribaltamento, di uscita di strada o collisione con altri veicoli. 214 MOTOCICLISMO maggio 2015 maggio 2015 MOTOCICLISMO 215

7 MODENA MONZA (B) PADOVA NAPOLI Massimale di garanzia Somma massima pattuita che l impresa è tenuta a pagare in caso di sinistro. Se i danni provocati o subiti sono superiori a tale somma, la differenza resta a carico dell assicurato. Per la RC Auto, il Codice delle Assicurazioni ne fissa il limite minimo (al di sotto del quale le imprese non possono scendere) in di euro per i danni alle persone e in per i danni alle cose (c.d. massimale minimo di legge). Modulo blu, CID È un modello prestampato da compilare a cura delle parti coinvolte in un incidente stradale per fornire tutte le informazioni necessarie alla gestione della pratica di risarcimento. Se correttamente compilato e firmato da entrambi i conducenti, consente di ridurre i tempi necessari per ottenere la liquidazione ai sensi della procedura di risarcimento diretto. Periodo di osservazione Periodo temporale nel corso del quale, in relazione alle polizze RC Auto, le imprese valutano la condotta di guida del conducente del veicolo: il primo periodo inizia con la decorrenza della polizza e termina 60 giorni prima della scadenza annuale; per le annualità successive, inizia due mesi prima della decorrenza del nuovo contratto e termina due mesi prima della scadenza annuale. Polizza Documento contrattuale che prova e disciplina i rapporti tra compagnia, contraente e assicurato ed è costituito dal Modulo di polizza 216 MOTOCICLISMO maggio 2015 maggio 2015 MOTOCICLISMO 217

8 ROMA PALERMO SAVONA SALERNO ed eventuali relative appendici; nei contratti RC Auto è corredata del Certificato, del Contrassegno, della Carta Verde. Premio Prezzo che il contraente paga per acquistare la garanzia offerta dalla compagnia. Nell assicurazione RC Auto il premio è stabilito dalle compagnie in funzione dei dati del contraente, del veicolo e di ogni altro elemento di personalizzazione tariffaria. Il premio RC Auto comprende le imposte (pari al 12,5% per i ciclomotori, mentre per i motocicli possono variare, secondo la provincia, dal 9% al 16,00%) e il contributo al Servizio Sanitario Nazionale. Preventivo Calcolo anticipato dell ammontare del premio di assicurazione che può essere richiesto alle imprese o agli intermediari. Per le polizze RC Auto si possono ottenere i preventivi sui siti web delle singole compagnie. È anche possibile confrontare i preventivi di tutte le imprese tramite il servizio Tuopreventivatore realizzato da IVASS (www.tuopreventivatore.it). I preventivi ottenuti sono vincolanti per le imprese per 60 giorni da quando il preventivo è stato rilasciato e comunque non oltre la durata della tariffa in corso di ciascuna compagnia. Recesso (diritto di) Facoltà riconosciuta al contraente, all impresa o a entrambi di concludere il contratto anticipatamente rispetto alla data naturale di scadenza, senza incorrere in penali. Regola proporzionale Nei contratti del ramo 218 MOTOCICLISMO maggio 2015 maggio 2015 MOTOCICLISMO 219

9 TRENTO TORINO (20%-200 ) 273 (30%-250 ) TRIESTE TREVISO auto rischi diversi (es. furto), qualora il valore del bene assicurato al momento del sinistro sia superiore alla somma assicurata, l articolo 1907 del Codice Civile prevede che l assicuratore è tenuto a pagare un importo ridotto nella stessa proporzione esistente tra la somma assicurata e il valore del bene al momento del sinistro, a meno che non sia diversamente convenuto. Ad esempio se una moto con valore pari a euro viene assicurata contro il furto per 5.000, in caso di sottrazione del mezzo l importo dell indennizzo sarà pari a euro (ipotizzando che non ci siano scoperti/franchigie). Risarcimento diretto Procedura, prevista per le assicurazioni del ramo RC Auto, con la quale la richiesta di risarcimento viene rivolta alla propria compagnia e non alla compagnia del responsabile del sinistro; è attivabile quando l incidente ha coinvolto solo due veicoli entrambi identificati, assicurati e immatricolati in Italia; se si tratta di ciclomotori, questi devono essere targati secondo il regime in vigore dal 13 febbraio 2012; se si sono verificati anche danni fisici, deve trattarsi di lesioni non gravi (danni alla persona con invalidità permanente non superiore al 9%). Rivalsa Diritto della compagnia di richiedere all assicurato il rimborso totale o parziale di quanto liquidato ai terzi danneggiati qualora la polizza non fosse operante in forza di specifiche clausole contrattuali (es. guida sotto l effetto di sostanze 220 MOTOCICLISMO maggio 2015 maggio 2015 MOTOCICLISMO 221

10 VENEZIA VARESE VICENZA VERONA stupefacenti o guida senza patente). Scatola nera (Black Box) Contatore satellitare che, una volta installato a bordo del veicolo assicurato, è in grado di collegarsi per mezzo della rete telefonica GSM e/o GSM-GPRS ad una sala operativa/centro servizi e consente la prestazione di particolari servizi infotelematici georeferenziati. Scoperto Clausola contrattuale in base alla quale una percentuale del danno, da dedurre dall indennizzo, rimane a carico del contraente, solitamente con un minimo fisso (es. scoperto 10% del danno con un minimo di 100 euro). Tacito rinnovo Clausola contrattuale che alla scadenza annuale prevede il rinnovo automatico del contratto, in assenza di disdetta. Questa clausola è vietata per i contratti di RC Auto obbligatoria ed è stato previsto per legge il mantenimento di un periodo di tolleranza di 15 giorni oltre la data di scadenza, durante il quale la compagnia continua a rispondere dei sinistri causati dall assicurato. Terzo danneggiato nella RC Auto Soggetto che ha riportato un danno a seguito di un sinistro stradale. Non è considerato terzo e non ha, quindi, diritto al risarcimento il conducente del veicolo responsabile del sinistro e, per i danni alle cose, anche il proprietario del veicolo, l usufruttuario, l acquirente con patto di riservato dominio e il locatario nel rapporto di leasing nonché gli altri soggetti previsti dall art. 129 del Codice delle Assicurazioni. 222 MOTOCICLISMO maggio 2015 maggio 2015 MOTOCICLISMO 223

Guida pratica alle Assicurazioni

Guida pratica alle Assicurazioni Guida pratica alle Assicurazioni Le regole delle Assicurazioni R.C. Auto, Vita, Previdenziali e Malattia spiegate dall Autorità di vigilanza del settore Sommario Che cosa è l ISVAP 5 Assicurazioni R.C.

Dettagli

REGOLAMENTO N. 9 DEL 19 MAGGIO 2015

REGOLAMENTO N. 9 DEL 19 MAGGIO 2015 REGOLAMENTO N. 9 DEL 19 MAGGIO 2015 REGOLAMENTO RECANTE LA DISCIPLINA DELLA BANCA DATI ATTESTATI DI RISCHIO E DELL ATTESTAZIONE SULLO STATO DEL RISCHIO DI CUI ALL ART. 134 DEL DECRETO LEGISLATIVO 7 SETTEMBRE

Dettagli

AUTO CONTRATTO DI ASSICURAZIONE PER LA CIRCOLAZIONE DELLE AUTOVETTURE. Genertel S.p.A.

AUTO CONTRATTO DI ASSICURAZIONE PER LA CIRCOLAZIONE DELLE AUTOVETTURE. Genertel S.p.A. CONTRATTO DI ASSICURAZIONE PER LA CIRCOLAZIONE DELLE AUTOVETTURE Genertel S.p.A. AUTO Il presente Fascicolo informativo, contenente la Nota Informativa e le Condizioni di Assicurazione, deve essere consegnato

Dettagli

Condizioni contrattuali polizza motocicli, ciclomotori e altri veicoli

Condizioni contrattuali polizza motocicli, ciclomotori e altri veicoli Condizioni contrattuali polizza motocicli, ciclomotori e altri veicoli La Compagnia di assicurazione diretta del INDICE Servizio Assistenza Clienti Servizio Sinistri +390306762100 Per chiamate dall estero

Dettagli

Contratto di assicurazione per autovetture

Contratto di assicurazione per autovetture Contratto di assicurazione per autovetture Il presente Fascicolo Informativo, contenente la Nota Informativa comprensiva del Glossario, le Condizioni di Assicurazione e, dove prevista, la Proposta, deve

Dettagli

Fascicolo informativo

Fascicolo informativo Polizza Auto Fascicolo informativo Contratto di Assicurazione per Autovetture Il presente Fascicolo Informativo, contenente la Nota Informativa comprensiva del Glossario e le Condizioni di Assicurazione,

Dettagli

IN AUTO PIÙ NEW Autocarri e altri veicoli da lavoro

IN AUTO PIÙ NEW Autocarri e altri veicoli da lavoro Arca Assicurazioni S.p.A. Contratto di assicurazione di responsabilità civile per la circolazione di veicoli a motore (R.C.A.) e per i danni al veicolo IN AUTO PIÙ NEW Autocarri e altri veicoli da lavoro

Dettagli

Genertel S.p.A. Prima della sottoscrizione leggere attentamente la Nota Informativa.

Genertel S.p.A. Prima della sottoscrizione leggere attentamente la Nota Informativa. CONTRATTO DI ASSICURAZIONE PER LA CIRCOLAZIONE DI ALTRI VEICOLI Genertel S.p.A. G l S A ALTRI ALTRI VEICOLI Il presente Fascicolo informativo, contenente la Nota Informativa e le Condizioni di Assicurazione,

Dettagli

Fascicolo Informativo edizione 01.04.2015. Modello: AZ FI000 VEIC RCAARD AFOARD 01042015 0019. Il presente Fascicolo Informativo, contenente:

Fascicolo Informativo edizione 01.04.2015. Modello: AZ FI000 VEIC RCAARD AFOARD 01042015 0019. Il presente Fascicolo Informativo, contenente: CONTRATTO DI ASSICURAZIONE PER LA RESPONSABILITA CIVILE AUTO E CORPI VEICOLI TERRESTRI Autocarri Camper - Autocase - Motocarri - Targhe Prova Autobus Filobus Macchine Operatrici e carrelli Macchine Agricole

Dettagli

SERVIZIO TUTELA DEL CONSUMATORE DIVISIONE PRODOTTI E PRATICHE DI VENDITA

SERVIZIO TUTELA DEL CONSUMATORE DIVISIONE PRODOTTI E PRATICHE DI VENDITA SERVIZIO TUTELA DEL CONSUMATORE DIVISIONE PRODOTTI E PRATICHE DI VENDITA Roma 9 marzo 2015 Prot. n. 45-15 001407 All.ti n. Alle Imprese di assicurazione con sede legale in Italia che esercitano la r.c.

Dettagli

TESTATA DA UTILIZZARSI PER GLI STAMPATI DI GRUPPO

TESTATA DA UTILIZZARSI PER GLI STAMPATI DI GRUPPO ZuriGò Contratto di Assicurazione di Responsabilità Civile Auto e Altri Rischi Diversi Autobus, rimorchi di autobus, autocarri, rimorchi di autocarri, motocarri, ciclomotori per trasporto cose, macchine

Dettagli

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE MULTIRISCHI ALTRI VEICOLI

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE MULTIRISCHI ALTRI VEICOLI CONTRATTO DI ASSICURAZIONE MULTIRISCHI ALTRI VEICOLI Il presente Fascicolo Informativo, contenente la Nota Informativa, comprensiva del Glossario e le Condizioni di assicurazione deve essere consegnato

Dettagli

AUTOSYSTEM PIÙ DRIVERSYSTEM PIÙ MOTOSYSTEM PIÙ. Le polizze più complete per i tuoi veicoli. Condizioni di assicurazione. www.toroassicurazioni.

AUTOSYSTEM PIÙ DRIVERSYSTEM PIÙ MOTOSYSTEM PIÙ. Le polizze più complete per i tuoi veicoli. Condizioni di assicurazione. www.toroassicurazioni. AUTOSYSTEM PIÙ DRIVERSYSTEM PIÙ MOTOSYSTEM PIÙ Le polizze più complete per i tuoi veicoli Condizioni di assicurazione www.toroassicurazioni.it Indice Pagina AUTOSYSTEM PIÙ - DRIVERSYSTEM PIÙ - MOTOSYSTEM

Dettagli

Nobis Compagnia di Assicurazioni INFORMATIVA, COMPRENSIVA DEL GLOSSARIO NOBISTRUCK A. CONTRATTO DI ASSICURAZIONE LA CIRCOLAZIONE

Nobis Compagnia di Assicurazioni INFORMATIVA, COMPRENSIVA DEL GLOSSARIO NOBISTRUCK A. CONTRATTO DI ASSICURAZIONE LA CIRCOLAZIONE Indice Nobis Compagnia di Assicurazioni I. NOTA NOBISTRUCK INFORMATIVA, COMPRENSIVA DEL GLOSSARIO Pagina della Nota informativa A. CONTRATTO DI ASSICURAZIONE... 1.... 2. DI RESPONSABILITÀ... CIVILE PER

Dettagli

GENERALI SEI IN AUTO

GENERALI SEI IN AUTO GENERALI SEI IN AUTO AUTOVETTURE Il presente Fascicolo informativo, contenente Nota informativa, comprensiva del Glossario Condizioni di Assicurazione deve essere consegnato al Contraente prima della sottoscrizione

Dettagli

protezione al volante

protezione al volante auto e moto protezione al volante IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO CONTENENTE: NOTA INFORMATIVA COMPRENSIVA DEL GLOSSARIO CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE COMPRENSIVE DELL INFORMATIVA SULLA PRIVACY

Dettagli

Contratto di Assicurazione Autovetture

Contratto di Assicurazione Autovetture Fascicolo Informativo Modello 35000 - Edizione Aprile 2015 Contratto di Assicurazione Autovetture Responsabilità Civile verso Terzi, Incendio e Furto, Cristalli e Perdite Pecuniarie, Kasko, Eventi Naturali

Dettagli

AUTOSYSTEM PIÙ. Contratto di Assicurazione di Responsabilità Civile Auto e dei Rami Danni

AUTOSYSTEM PIÙ. Contratto di Assicurazione di Responsabilità Civile Auto e dei Rami Danni AUTOSYSTEM PIÙ Contratto di Assicurazione di Responsabilità Civile Auto e dei Rami Danni Contratto di assicurazione di Tutela Legale per la copertura dei rischi di assistenza stragiudiziale e giudiziale

Dettagli

L anno, il giorno del mese di in, con la presente scrittura privata valida a tutti gli effetti di legge TRA

L anno, il giorno del mese di in, con la presente scrittura privata valida a tutti gli effetti di legge TRA Allegato n.3 Schema di contratto per il comodato d uso gratuito di n. 3 autoveicoli appositamente attrezzati per il trasporto di persone con disabilità e n. 2 autoveicoli per le attività istituzionali

Dettagli

ISTRUZIONI PER L USO

ISTRUZIONI PER L USO ASSOCIAZIONE DI BOLOGNA Servizi alla Comunità Settore Autoriparazione AUTO SOSTITUTIVA ISTRUZIONI PER L USO Premessa pag. 3 Tipologie con le quali è possibile gestire il servizio pag. 4 Aspetti gestionali

Dettagli

MOD. 7A 7B, E PRIVACY UNIFICATI

MOD. 7A 7B, E PRIVACY UNIFICATI MOD. 7A 7B, E PRIVACY UNIFICATI Mod. 7A COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI CONFRONTI DEI CONTRAENTI La preghiamo di leggere con attenzione il

Dettagli

Mini Guida. Lotta alle frodi nella RC Auto

Mini Guida. Lotta alle frodi nella RC Auto Mini Guida Lotta alle frodi nella RC Auto Guida realizzata da Con il patrocinio ed il contributo finanziario del LOTTA ALLE FRODI NELLA RC AUTO Le frodi rappresentano un problema grave per il settore della

Dettagli

PROFESSIONALE ORDINE DEGLI INGEGNERI DI TREVISO

PROFESSIONALE ORDINE DEGLI INGEGNERI DI TREVISO CONVENZIONE POLIZZA DI RESPONSABILITA CIVILE PROFESSIONALE ORDINE DEGLI INGEGNERI DI TREVISO FOR INSURANCE BROKER SRL, Società di Brokeraggio con sede principale a Castelfranco V.to, Ha stipulato con i

Dettagli

Guaranteed Asset Protection INSURANCE

Guaranteed Asset Protection INSURANCE CARDIF ASSURANCES RISQUES DIVERS S.A. POLIZZA COLLETTIVA N. 5253/02 Guaranteed Asset Protection INSURANCE (data dell ultimo aggiornamento: 31.01.2012) IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO, CONTENENTE LA NOTA

Dettagli

NOTA INFORMATIVA PER AUTOVETTURE PRODOTTO NUOVA 1a GLOBAL

NOTA INFORMATIVA PER AUTOVETTURE PRODOTTO NUOVA 1a GLOBAL headerl_headerr_footerr[jpiepag_con1]_footerl[jpiepag_con1] $c1$ c:\form\logo\unipol_div_sai.jpg c:\form\logo\ c:\form\logo\piedino_solo_datisoc.bmp 70 50 c:\form\logo\unipol_bollino.bmp 100 Ellena_unipolsai.png

Dettagli

TERMINI E CONDIZIONI GENERALI

TERMINI E CONDIZIONI GENERALI TERMINI E CONDIZIONI GENERALI Leggere attentamente Termini e Condizioni prima di noleggiare una vettura con Atlaschoice. I Termini si applicano a qualsiasi prenotazione effettuata con Atlaschoice tramite

Dettagli

Contratto di Assicurazione Protezione Rischi (CVT ed Assistenza stradale) Nuova 1 Global Linea Veicoli

Contratto di Assicurazione Protezione Rischi (CVT ed Assistenza stradale) Nuova 1 Global Linea Veicoli La polizza auto cucita su misura per te. Contratto di Assicurazione Protezione Rischi (CVT ed Assistenza stradale) Nuova 1 Global Linea Veicoli Modello 14-000000094 - Ed. 01.05.2015 IL PRESENTE FASCICOLO

Dettagli

COSTI ANNUI NON PROPORZIONALI ALLA PERCORRENZA

COSTI ANNUI NON PROPORZIONALI ALLA PERCORRENZA CONSIDERAZIONI METODOLOGICHE Per "costo di esercizio del veicolo", è inteso l'insieme delle spese che l'automobilista sostiene per l'uso del veicolo, più le quote di ammortamento (quota capitale e quota

Dettagli

COMUNICATO STAMPA DEL 15 MAGGIO 2015

COMUNICATO STAMPA DEL 15 MAGGIO 2015 COMUNICATO STAMPA DEL 15 MAGGIO 2015 Nel 2014 la raccolta premi complessiva realizzata dalle imprese di assicurazione italiane e dalle rappresentanze in Italia di imprese extra europee continua il trend

Dettagli

Norme che regolano il contratto

Norme che regolano il contratto Norme che regolano il contratto Mod. 250/B ed. 04/2007 (dati tipografia, n copie) L assicurazione in generale DEFINIZIONI Nel testo di polizza si intendono per: Assicurazione: il contratto di assicurazione

Dettagli

Contratto di Assicurazione per la Responsabilità Civile Autoveicoli terrestri ed altre garanzie. Modello S09052A/KS Ed. 01.05.2015

Contratto di Assicurazione per la Responsabilità Civile Autoveicoli terrestri ed altre garanzie. Modello S09052A/KS Ed. 01.05.2015 Contratto di Assicurazione per la Responsabilità Civile Autoveicoli terrestri ed altre garanzie. Modello S09052A/KS Ed. 01.05.2015 IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO CONTENENTE a) Nota Informativa comprensiva

Dettagli

PROGRAMMA OGGI PER IL DOMANI PROGRAMMA OGGI PER IL DOMANI

PROGRAMMA OGGI PER IL DOMANI PROGRAMMA OGGI PER IL DOMANI COS E A CHI E RIVOLTA COSA OFFRE RC PROFESSIONALE È un programma assicurativo studiato per offrire una copertura completa e personalizzabile in base alle specifiche esigenze. Sono previste garanzie in

Dettagli

AUTOVETTURE FASCICOLO INFORMATIVO. Helvetia Italia Assicurazioni S.p.A. una Società del Gruppo Helvetia.

AUTOVETTURE FASCICOLO INFORMATIVO. Helvetia Italia Assicurazioni S.p.A. una Società del Gruppo Helvetia. FASCICOLO INFORMATIVO Contratto di assicurazione di responsabilità civile per la circolazione di veicoli a motore di tipo: AUTOVETTURE Mod. FI-VAUTO1 - Ed. 04/2014 Il presente fascicolo informativo, riservato

Dettagli

top Le funzioni di stampa prevedono elenchi, etichette, statistiche e molto altro.

top Le funzioni di stampa prevedono elenchi, etichette, statistiche e molto altro. La collana TOP è una famiglia di applicazioni appositamente studiata per il Terzo Settore. Essa è stata infatti realizzata in continua e fattiva collaborazione con i clienti. I programmi di questa collana

Dettagli

TCS Carta Aziendale: assistenza su misura per la Sua azienda

TCS Carta Aziendale: assistenza su misura per la Sua azienda TCS Carta Aziendale Soccorso stradale e protezione giuridica circolazione per veicoli aziendali TCS Carta Aziendale: assistenza su misura per la Sua azienda Un problema in viaggio? Ci pensa il Suo pattugliatore

Dettagli

RICHIESTA DI ABBONAMENTO AL SERVIZIO DI CAR SHARING Genova Car Sharing. (Enti e Aziende)

RICHIESTA DI ABBONAMENTO AL SERVIZIO DI CAR SHARING Genova Car Sharing. (Enti e Aziende) RICHIESTA DI ABBONAMENTO AL SERVIZIO DI CAR SHARING Genova Car Sharing (Enti e Aziende) Richiesta di abbonamento del Il/La sottoscritta Nome Cognome Legale Rappresentante dell Azienda Attività Sede Legale

Dettagli

Sintesi analitica dei Bandi di concorso 2013 per l ammissione ai corsi di laurea delle Professioni sanitarie

Sintesi analitica dei Bandi di concorso 2013 per l ammissione ai corsi di laurea delle Professioni sanitarie Sintesi analitica dei Bandi di concorso 2013 per l ammissione ai corsi di laurea delle Professioni sanitarie Introduzione... 3 Università Politecnica delle Marche (Ancona)... 4 Università degli Studi di

Dettagli

Aviva Top Valor Contratto di Assicurazione a Vita Intera a Premio Unico a Prestazioni Rivalutabili

Aviva Top Valor Contratto di Assicurazione a Vita Intera a Premio Unico a Prestazioni Rivalutabili Aviva Top Valor Contratto di Assicurazione a Vita Intera a Premio Unico a Prestazioni Rivalutabili IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO CONTENENTE: Scheda Sintetica; Nota Informativa; Condizioni di Assicurazione

Dettagli

Ferroviario e dell Alta Velocità. Milano, 15 marzo 2014

Ferroviario e dell Alta Velocità. Milano, 15 marzo 2014 Lo sviluppo del Trasporto Ferroviario e dell Alta Velocità in Italia Milano, 15 marzo 2014 Lo sviluppo della mobilità in treno: i grandi corridoi europei La rete TEN (Trans European Network) gioca un ruolo

Dettagli

VALORE 2.0. Contratto di assicurazione sulla vita con partecipazione agli utili e a premio annuo indicizzato

VALORE 2.0. Contratto di assicurazione sulla vita con partecipazione agli utili e a premio annuo indicizzato VALORE 2.0 Contratto di assicurazione sulla vita con partecipazione agli utili e a premio annuo indicizzato Il presente Fascicolo informativo, contenente: Scheda sintetica Nota informativa Condizioni di

Dettagli

APPENDICE A. DATI CLIMATICI

APPENDICE A. DATI CLIMATICI APPENDICE A. DATI CLIMATICI A.1 Temperature esterne invernali di progetto UNI 5364 Torino -8 Reggio Emilia -5 Alessandria -8 Ancona -2 Asti -8 Ascoli Piceno -2 Cuneo -10 Macerata -2 Alta valle cuneese

Dettagli

FORMAZIONE PROFESSIONALE

FORMAZIONE PROFESSIONALE FORMAZIONE PROFESSIONALE Le coperture a tutela dell impresa EDIZIONE 21 maggio 2014 DOCENZA IN WEBCONFERENCE PROGRAMMA La partecipazione è valevole ai fini IVASS per il conseguimento della formazione professionale

Dettagli

Procedure del personale. Disciplina fiscale delle auto assegnate. ai dipendenti; Svolgimento del rapporto. Stefano Liali - Consulente del lavoro

Procedure del personale. Disciplina fiscale delle auto assegnate. ai dipendenti; Svolgimento del rapporto. Stefano Liali - Consulente del lavoro Disciplina fiscale delle auto assegnate ai dipendenti Stefano Liali - Consulente del lavoro In quale misura è prevista la deducibilità dei costi auto per i veicoli concessi in uso promiscuo ai dipendenti?

Dettagli

Allianz S.p.A. Divisione Allianz Subalpina Società appartenente al gruppo Allianz SE A PREMIO UNICO E PRESTAZIONI RIVALUTABILI GLOBAL FUTURO PIU

Allianz S.p.A. Divisione Allianz Subalpina Società appartenente al gruppo Allianz SE A PREMIO UNICO E PRESTAZIONI RIVALUTABILI GLOBAL FUTURO PIU Allianz S.p.A. Divisione Allianz Subalpina Società appartenente al gruppo Allianz SE CONTRATTO DI ASSICURAZIONE A VITA INTERA A PREMIO UNICO E PRESTAZIONI RIVALUTABILI GLOBAL FUTURO PIU IL PRESENTE FASCICOLO

Dettagli

Assicurazione d indennità giornaliera in complemento alla Sua assicurazione malattia

Assicurazione d indennità giornaliera in complemento alla Sua assicurazione malattia Assicurazione d indennità giornaliera in complemento alla Sua assicurazione malattia Informazione sul prodotto e condizioni contrattuali Edizione 2010 La vostra sicurezza ci sta a cuore. 2 Informazione

Dettagli

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE PER NATANTI

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE PER NATANTI CONTRATTO DI ASSICURAZIONE PER NATANTI Il presente fascicolo informativo contenente: a) Nota Informativa, comprensiva del glossario; b) Condizioni di assicurazione Deve essere consegnato al contraente

Dettagli

CARD CONVENZIONE tra ASSICURATORI

CARD CONVENZIONE tra ASSICURATORI CARD CONVENZIONE tra ASSICURATORI per il RISARCIMENTO DIRETTO in attuazione dell art.13 del Decreto del Presidente della Repubblica del 18 luglio 2006, n. 254 Ed. 240107 1 Definizioni Agli effetti della

Dettagli

Oggetto: Differenti modalità di copertura dei posti di Professore universitario di ruolo di Prima e Seconda fascia

Oggetto: Differenti modalità di copertura dei posti di Professore universitario di ruolo di Prima e Seconda fascia Perugia, 17 febbraio 2013 Ai Soci CIPUR Oggetto: Differenti modalità di copertura dei posti di Professore universitario di ruolo di Prima e Seconda fascia Cari colleghi, la progressiva implementazione

Dettagli

Condizioni generali di fornitura

Condizioni generali di fornitura Condizioni generali di fornitura 1) Responsabilità di trasporto Resa e imballo a ns. carico. 2) Custodia dopo consegna in cantiere Dopo la posa da parte ns. del materiale / macchine in cantiere la responsabilità

Dettagli

Nella Vostra Azienda c è una flotta di autoveicoli indispensabile per la Vostra attività? Vorreste ottimizzarne l utilizzo, generare dei risparmi,

Nella Vostra Azienda c è una flotta di autoveicoli indispensabile per la Vostra attività? Vorreste ottimizzarne l utilizzo, generare dei risparmi, Nella Vostra Azienda c è una flotta di autoveicoli indispensabile per la Vostra attività? Vorreste ottimizzarne l utilizzo, generare dei risparmi, incrementarne la resa ma pensate che sia necessario un

Dettagli

Regolamento del Club IoSi creato da CartaSi SpA con Sede Legale in Milano, Corso Sempione 55 (qui di seguito CartaSi ).

Regolamento del Club IoSi creato da CartaSi SpA con Sede Legale in Milano, Corso Sempione 55 (qui di seguito CartaSi ). Regolamento del Club IoSi creato da CartaSi SpA con Sede Legale in Milano, Corso Sempione 55 (qui di seguito CartaSi ). 1 ADESIONE A IOSI 1.1 Possono aderire al Club IoSi (qui di seguito IoSi ) tutti i

Dettagli

PROTEZIONE E CRESCITA PIÙ

PROTEZIONE E CRESCITA PIÙ Società del Gruppo ALLIANZ S.p.A. CONTRATTO DI ASSICURAZIONE A VITA INTERA A PREMIO UNICO E PRESTAZIONI RIVALUTABILI PROTEZIONE E CRESCITA PIÙ IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO CONTENENTE: SCHEDA SINTETICA

Dettagli

UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION

UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION The Italian Think Tank UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION Vision propone un nuovo modello di ranking multi-dimensionale che mette a confronto le università italiane sulla base di cinque parametri

Dettagli

Economia e Finanza delle. Assicurazioni. Aspetti economico-finanziari delle gestioni assicurative. Mario Parisi

Economia e Finanza delle. Assicurazioni. Aspetti economico-finanziari delle gestioni assicurative. Mario Parisi Economia e Finanza delle Assicurazioni Università di Macerata Facoltà di Economia Mario Parisi Aspetti economico-finanziari delle gestioni assicurative 1 aspetti economici * gestione assicurativa * gestione

Dettagli

Piano Spostamenti casa-lavoro 2007

Piano Spostamenti casa-lavoro 2007 Mobility Management Piano Spostamenti casa-lavoro 2007 Hera Imola-Faenza, sede di via Casalegno 1, Imola La normativa vigente: D.M. 27/03/1998, decreto Ronchi Mobilità sostenibile nelle aree urbane Le

Dettagli

Foglio Informativo n AF01 aggiornamento n 023 data ultimo aggiornamento 12.03.2015

Foglio Informativo n AF01 aggiornamento n 023 data ultimo aggiornamento 12.03.2015 Foglio Informativo n AF01 aggiornamento n 023 data ultimo aggiornamento 12.03.2015 Norme per la trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari e finanziari ai sensi degli artt. 115 e segg. T.U.B. FOGLIO

Dettagli

postafuturo partecipa special Ed. ottobre 2013

postafuturo partecipa special Ed. ottobre 2013 postafuturo partecipa special Ed. ottobre 2013 Contratto di assicurazione sulla vita con partecipazione agli utili Il presente Fascicolo Informativo contenente la Scheda Sintetica, la Nota Informativa,

Dettagli

MUTUO CHIROGRAFARIO OPERATORI ECONOMICI TASSO FISSO

MUTUO CHIROGRAFARIO OPERATORI ECONOMICI TASSO FISSO FOGLIO INFORMATIVO NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI E FINANZIARI MUTUO CHIROGRAFARIO OPERATORI ECONOMICI TASSO FISSO INFORMAZIONI SULLA BANCA UNIPOL BANCA S.p.A. SEDE LEGALE

Dettagli

AUTOTUTELA Ed.05/2015

AUTOTUTELA Ed.05/2015 AUTOTUTELA Ed.05/2015 Polizza di Responsabilità Civile da circolazione e altri rischi relativi al veicolo o al conducente. SETTORI: III-IV-VI-VII Linea Protezione Patrimonio Il presente Fascicolo Informativo,

Dettagli

La composizione e gli schemi del bilancio d esercizio (OIC 12), le imposte sul reddito (OIC 25) e i crediti (OIC 15)

La composizione e gli schemi del bilancio d esercizio (OIC 12), le imposte sul reddito (OIC 25) e i crediti (OIC 15) La redazione del bilancio civilistico 2014 : le principali novità. La composizione e gli schemi del bilancio d esercizio (OIC 12), le imposte sul reddito (OIC 25) e i crediti (OIC 15) dott. Paolo Farinella

Dettagli

STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO

STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO L USO DEI NOMI A DOMINIO di Maurizio Martinelli Responsabile dell Unità sistemi del Registro del cctld.it e Michela Serrecchia assegnista di ricerca

Dettagli

Individuazione delle aree a maggior rischio di incidenti stradali

Individuazione delle aree a maggior rischio di incidenti stradali Convegno PREVENZIONE E SALUTE UN BINOMIO INSCINDIBILE SANIT Roma, 25 giugno 2009 Individuazione delle aree a maggior rischio di incidenti stradali I Ciaramella SISP - ASL RM B In collaborazione con D D

Dettagli

La polizza Capital 5 con Bonus

La polizza Capital 5 con Bonus Risparmio & Sicurezza La polizza Capital 5 con Bonus Codice F001001 - Edizione dicembre 2014 Contratto di assicurazione sulla vita a capitale differito, con premio annuo costante e capitale rivalutabile

Dettagli

Contratto di assicurazione mista a premio unico con rivalutazione del capitale e cedola annua (Tariffa 21CM)

Contratto di assicurazione mista a premio unico con rivalutazione del capitale e cedola annua (Tariffa 21CM) Certezza Più Contratto di assicurazione mista a premio unico con rivalutazione del capitale e cedola annua (Tariffa 21CM) Il presente Fascicolo Informativo, contenente la Scheda Sintetica, la Nota Informativa,

Dettagli

Cosa fanno gli altri?

Cosa fanno gli altri? Cosa fanno gli altri? Sig. Morgan Moras broker di riassicurazione INCENDIO (ANIA) Cosa fanno gli altri? rami assicurativi no copertura polizza incendio rischi nominali - rischio non nominato - esplosione,

Dettagli

CARD CONVENZIONE tra ASSICURATORI

CARD CONVENZIONE tra ASSICURATORI CARD CONVENZIONE tra ASSICURATORI per il RISARCIMENTO DIRETTO in attuazione dell art.13 del Decreto del Presidente della Repubblica del 18 luglio 2006, n. 254 Ed. 2013 1 INDICE PARTE PRIMA CARD DIRITTI

Dettagli

Uno Assicurazioni SpA Gruppo Lungavita

Uno Assicurazioni SpA Gruppo Lungavita Uno Assicurazioni SpA Gruppo Lungavita PIANO INDIVIDUALE PENSIONISTICO DI TIPO ASSICURATIVO - FONDO PENSIONE Iscritto all Albo tenuto dalla Covip con il n. *** Nota informativa per i potenziali aderenti

Dettagli

LIMITARE LA CIRCOLAZIONE DELLE AUTO? PER I CITTADINI SI PUÒ FARE

LIMITARE LA CIRCOLAZIONE DELLE AUTO? PER I CITTADINI SI PUÒ FARE LIMITARE LA CIRCOLAZIONE DELLE AUTO? PER I CITTADINI SI PUÒ FARE AUDIMOB O SSERVATORIO SUI C OMPORTAMENTI DI M OBILITÀ DEGLI I TALIANI Dicembre 2007 LE FERMATE AUDIMOB S U L L A M O B I L I T A n. 3 La

Dettagli

FIN+A Vita. Aviva S.p.A. Gruppo Aviva

FIN+A Vita. Aviva S.p.A. Gruppo Aviva Aviva S.p.A. Gruppo Aviva FIN+A Vita Creditor Protection a Premio Unico ed a Premio Annuo Limitato abbinata a Finanziamenti - Contratto di Assicurazione in forma Collettiva ad Adesione Facoltativa. Il

Dettagli

SCHEDA INFORMATIVA PRODOTTO: DELEGAZIONE DI PAGAMENTO RETRIBUZIONE NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI E FINANZIARI

SCHEDA INFORMATIVA PRODOTTO: DELEGAZIONE DI PAGAMENTO RETRIBUZIONE NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI E FINANZIARI : DELEGAZIONE DI PAGAMENTO RETRIBUZIONE NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI E FINANZIARI INFORMAZIONE SULL INTERMEDIARIO INFORMAZIONI SUL FINANZIATORE ISTITUTO BANCARIO DEL

Dettagli

MGM WELFARE CASSA DI ASSISTENZA E SOCIETA DI MUTUO SOCCORSO. MGM BROKER Investement and advisor. www.mgmbroker.com

MGM WELFARE CASSA DI ASSISTENZA E SOCIETA DI MUTUO SOCCORSO. MGM BROKER Investement and advisor. www.mgmbroker.com www.mgmbroker.com MGM WELFARE CASSA DI ASSISTENZA E SOCIETA DI MUTUO SOCCORSO Le Casse di MGM WELFARE nascono con l obiettivo di offrire le migliori prestazioni assicurative presenti sul mercato, insieme

Dettagli

Offerta pubblica di sottoscrizione di UNIT LINKED FONDI VITTORIA prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto 640U)

Offerta pubblica di sottoscrizione di UNIT LINKED FONDI VITTORIA prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto 640U) Offerta pubblica di sottoscrizione di UNIT LINKED FONDI VITTORIA prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto 640U) Il presente prodotto è distribuito dalle Agenzie Vittoria Assicurazioni

Dettagli

Prima della sottoscrizione leggere attentamente la Scheda Sintetica e la Nota Informativa

Prima della sottoscrizione leggere attentamente la Scheda Sintetica e la Nota Informativa Certezza 10 Contratto di assicurazione mista a premio unico con rivalutazione del capitale e cedola annua (Tariffa 21CNA) Il presente Fascicolo Informativo, contenente la Scheda Sintetica, la Nota Informativa,

Dettagli

Condizioni generali di assicurazione

Condizioni generali di assicurazione Condizioni generali di assicurazione per l assicurazione veicoli a motore FORMULA Indice A. DISPOSIZIONI COMUNI Pagina 1. Basi del contratto 3 2. Genere d assicurazione 3 3. Veicolo assicurato / Veicolo

Dettagli

INDAGINE SUI SITI COMPARATIVI NEL MERCATO ASSICURATIVO ITALIANO

INDAGINE SUI SITI COMPARATIVI NEL MERCATO ASSICURATIVO ITALIANO INDAGINE SUI SITI COMPARATIVI NEL MERCATO ASSICURATIVO ITALIANO Novembre 2014 1 Indice 1. Executive summary 2. I siti comparativi in Italia 2.1 Quanti e quali sono 2.2 Bacino di utenza 2.3 Quali e quante

Dettagli

Liquidazione dei danni causati ai veicoli privati utilizzati nell ambito dell esercizio del mandato parlamentare

Liquidazione dei danni causati ai veicoli privati utilizzati nell ambito dell esercizio del mandato parlamentare Liquidazione dei danni causati ai veicoli privati utilizzati nell ambito dell esercizio del mandato parlamentare 1. In generale Conformemente all articolo 4 capoverso 2 dell ordinanza dell Assemblea federale

Dettagli

PROXILIA CREDIT STANDARD FASCICOLO INFORMATIVO

PROXILIA CREDIT STANDARD FASCICOLO INFORMATIVO PROXILIA CREDIT STANDARD FASCICOLO INFORMATIVO Convenzione assicurativa n. FI/12/791 Proxilia Credit Standard stipulata da Fiditalia S.p.A. per l assicurazione dei rischi: vita caso morte, invalidità permanente

Dettagli

TEST INGEGNERIA 2014

TEST INGEGNERIA 2014 scienze www.cisiaonline.it TEST INGEGNERIA 2014 Ing. Giuseppe Forte Direttore Tecnico CISIA Roma, 1 ottobre 2014, Assemblea CopI DATI CISIA - MARZO, SETTEMBRE 2014 test erogati al 15 settmebre CARTACEI

Dettagli

ANTICIPO IMPORT / EXPORT FINANZIAMENTI IN DIVISA

ANTICIPO IMPORT / EXPORT FINANZIAMENTI IN DIVISA INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Popolare Etica Società Cooperativa per Azioni Via Niccolò Tommaseo, 7 35131 Padova Tel. 049 8771111 Fax 049 7399799 E-mail: posta@bancaetica.it Sito Web: www.bancaetica.it

Dettagli

L AUTORITÀ GARANTE DELLA CONCORRENZA E DEL MERCATO. SENTITO il Relatore Professore Carla Bedogni Rabitti;

L AUTORITÀ GARANTE DELLA CONCORRENZA E DEL MERCATO. SENTITO il Relatore Professore Carla Bedogni Rabitti; L AUTORITÀ GARANTE DELLA CONCORRENZA E DEL MERCATO NELLA SUA ADUNANZA del 5 giugno 2013; SENTITO il Relatore Professore Carla Bedogni Rabitti; VISTA la legge 10 ottobre 1990, n. 287; VISTO l articolo 101

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. Redatto ai sensi del Testo Unico Bancario - Decreto legislativo 1 settembre 1993, n. 385 MUTUO CHIROGRAFARIO VOLT MUTUO

FOGLIO INFORMATIVO. Redatto ai sensi del Testo Unico Bancario - Decreto legislativo 1 settembre 1993, n. 385 MUTUO CHIROGRAFARIO VOLT MUTUO FOGLIO INFORMATIVO Redatto ai sensi del Testo Unico Bancario - Decreto legislativo 1 settembre 1993, n. 385 MUTUO CHIROGRAFARIO VOLT MUTUO INFORMAZIONI SULLA BANCA CREDITO TREVIGIANO Banca di Credito Cooperativo

Dettagli

Il Consiglio di Istituto

Il Consiglio di Istituto Prot. n. 442/C10a del 03/02/2015 Regolamento per la Disciplina degli incarichi agli Esperti Esterni approvato con delibera n.7 del 9 ottobre 2013- verbale n.2 Visti gli artt.8 e 9 del DPR n275 del 8/3/99

Dettagli

(Atti non legislativi) REGOLAMENTI

(Atti non legislativi) REGOLAMENTI 24.12.2013 Gazzetta ufficiale dell Unione europea L 352/1 II (Atti non legislativi) REGOLAMENTI REGOLAMENTO (UE) N. 1407/2013 DELLA COMMISSIONE del 18 dicembre 2013 relativo all applicazione degli articoli

Dettagli

CIRCOLARE N. 15/E. Roma, 10 maggio 2013. Direzione Centrale Normativa

CIRCOLARE N. 15/E. Roma, 10 maggio 2013. Direzione Centrale Normativa CIRCOLARE N. 15/E Direzione Centrale Normativa Roma, 10 maggio 2013 OGGETTO: Imposta di bollo applicabile agli estratti di conto corrente, ai rendiconti dei libretti di risparmio ed alle comunicazioni

Dettagli

PRIMI DATI SULLA SPERIMENTAZIONE DEL SOSTEGNO PER L INCLUSIONE ATTIVA (SIA) NEI GRANDI COMUNI

PRIMI DATI SULLA SPERIMENTAZIONE DEL SOSTEGNO PER L INCLUSIONE ATTIVA (SIA) NEI GRANDI COMUNI DIREZIONE GENERALE PER flash 29 L INCLUSIONE E LE POLITICHE SOCIALI PRIMI DATI SULLA SPERIMENTAZIONE DEL SOSTEGNO PER L INCLUSIONE ATTIVA (SIA) NEI GRANDI COMUNI Roma, 1 settembre 2014 Il punto di partenza:

Dettagli

l inabilità temporanea, l invalidità permanente

l inabilità temporanea, l invalidità permanente Inabilità temporanea e invalidità permanente Quali sono le tutele che intervengono in questi casi? Ecco il primo articolo di approfondimento sul tema degli eventi da esorcizzare Con questo primo articolo

Dettagli

DENUNCIA/COMUNICAZIONE DI INFORTUNIO (art. 53, d.p.r. 30/06/1965 n. 1124 - art. 18, comma 1, lettera r, d.lgs. 09/04/2008 n. 81)

DENUNCIA/COMUNICAZIONE DI INFORTUNIO (art. 53, d.p.r. 30/06/1965 n. 1124 - art. 18, comma 1, lettera r, d.lgs. 09/04/2008 n. 81) Mod. 4 bis - Prest. DENUNCIA/COMUNICAZIONE DI INFORTUNIO (art. 53 d.p.r. 30/06/1965 n. 1124 - art. 18 comma 1 lettera r d.lgs. 09/04/2008 n. 81) Alla Sede INAIL INAIL TIMBRO DI ARRIVO Data di spedizione

Dettagli

DICHIARAZIONE DEI REDDITI 730/2015 Campagna Fiscale dal 15/04 al 05/07

DICHIARAZIONE DEI REDDITI 730/2015 Campagna Fiscale dal 15/04 al 05/07 DICHIARAZIONE DEI REDDITI 730/2015 Campagna Fiscale dal 15/04 al 05/07 Bonus IRPEF 80 euro Nel nuovo modello 730/2015 trova spazio il bonus IRPEF 80 euro ricevuto nel 2014, essendo previsto l obbligo di

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. relativo alle operazioni di

FOGLIO INFORMATIVO. relativo alle operazioni di FOGLIO INFORMATIVO relativo alle operazioni di FINANZIAMENTI IMPORT, ANTICIPI E PREFINANZIAMENTI EXPORT, FINANZIAMENTI SENZA VINCOLO DI DESTINAZIONE (questi ultimi se non rientranti nel credito ai consumatori)

Dettagli

Il Credito. in parole semplici. La SCELTA e i COSTI. I DIRITTI del cliente. I CONTATTI utili. Il credito ai consumatori dalla A alla Z

Il Credito. in parole semplici. La SCELTA e i COSTI. I DIRITTI del cliente. I CONTATTI utili. Il credito ai consumatori dalla A alla Z LE GUIDE DELLA BANCA D ITALIA Il Credito ai consumatori in parole semplici La SCELTA e i COSTI I DIRITTI del cliente I CONTATTI utili Il credito ai consumatori dalla A alla Z ISSN 2384-8871 (stampa) ISSN

Dettagli

Testi di: Simona Pigini Disegni di: Mario Dalbon

Testi di: Simona Pigini Disegni di: Mario Dalbon UNIONE NAZIONALE CONSUMATORI COMITATO REGIONALE E PROVINCIALE DI MILANO CONIACUT GUIDA PRATICA ALLA COMPRAVENDITA DELLA CASA Progetto cofinanziato dal Ministero delle Attività Produttive RegioneLombardia

Dettagli

c è un Italia che pedala. in 20 città performance di ciclabilità di livello europeo

c è un Italia che pedala. in 20 città performance di ciclabilità di livello europeo Roma, aprile 2015 c è un Italia che pedala. in 20 città performance di ciclabilità di livello europeo Bolzano, Pesaro, Ferrara e Treviso capitali della bici, almeno un quarto degli abitanti in bici tutti

Dettagli

ANALISI DELL IMPORT/EXPORT EXTRA UE DEI PRINCIPALI PORTI ITALIANI. Anni 2009-2011. Ufficio Centrale Antifrode - Ufficio Studi economico-fiscali 1

ANALISI DELL IMPORT/EXPORT EXTRA UE DEI PRINCIPALI PORTI ITALIANI. Anni 2009-2011. Ufficio Centrale Antifrode - Ufficio Studi economico-fiscali 1 Analisi statistiche Giugno 2012 ANALISI DELL IMPORT/EXPORT EXTRA UE DEI PRINCIPALI PORTI ITALIANI Anni 2009-2011 Ufficio Centrale Antifrode - Ufficio Studi economico-fiscali 1 ANALISI DELL IMPORT/EXPORT

Dettagli

Principio contabile internazionale n. 12 Imposte sul reddito

Principio contabile internazionale n. 12 Imposte sul reddito Principio contabile internazionale n. 12 Imposte sul reddito Finalità La finalità del presente Principio è quella di definire il trattamento contabile delle imposte sul reddito. L aspetto principale della

Dettagli

LA guida DI CHI è ALLA GUIDA

LA guida DI CHI è ALLA GUIDA la guida DI CHI è alla guida SERVIZIO CLIENTI Per tutte le tue domande risponde un solo numero Servizio Clienti Contatta lo 06 65 67 12 35 da lunedì a venerdì, dalle 8.30 alle 18.00 o manda un e-mail a

Dettagli

Eurovita Forza 15 Coupon Contratto di assicurazione mista a prestazioni rivalutabili a premio unico con erogazione di cedole annuali

Eurovita Forza 15 Coupon Contratto di assicurazione mista a prestazioni rivalutabili a premio unico con erogazione di cedole annuali ED. LUGLIO 2013 Eurovita Forza 15 Coupon Contratto di assicurazione mista a prestazioni rivalutabili a premio unico con erogazione di cedole annuali Il presente Fascicolo Informativo, contenente la Scheda

Dettagli

Foglio informativo MUTUO MEDIOLANUM FREEDOM Sez. I - INFORMAZIONI SULLA BANCA

Foglio informativo MUTUO MEDIOLANUM FREEDOM Sez. I - INFORMAZIONI SULLA BANCA Mod. B-109/MUTUO MEDIOLANUM FREEDOM aggiornamento n. 29 del 01/01/2014 Foglio informativo MUTUO MEDIOLANUM FREEDOM Sez. I - INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA MEDIOLANUM S.p.A. Sede legale e Direzione Generale:

Dettagli

Dicembre 2010. Conto 3. Guida pratica alla Fattura.

Dicembre 2010. Conto 3. Guida pratica alla Fattura. Dicembre 200 Conto 3. Guida pratica alla Fattura. La guida pratica alla lettura della fattura contiene informazioni utili sulle principali voci presenti sul conto telefonico. Gentile Cliente, nel ringraziarla

Dettagli

INSER S.P.A. Ordine di Milano. Giugno 2014. Riservato e Confidenziale Documento non riproducibile

INSER S.P.A. Ordine di Milano. Giugno 2014. Riservato e Confidenziale Documento non riproducibile INSER S.P.A. Proposta di Agevolazione RC Professionale Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili Ordine di Milano Riservato e Confidenziale Documento non riproducibile Giugno 2014 Indice Proposta di

Dettagli