DISCIPLINARE DI GARA PER L'AFFIDAMENTO DELLA REVISIONE DEL SITO WEB DEL PARCO NATURALE MONT AVIC (CIG: E1B - cod.

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "DISCIPLINARE DI GARA PER L'AFFIDAMENTO DELLA REVISIONE DEL SITO WEB DEL PARCO NATURALE MONT AVIC (CIG: 3935753E1B - cod."

Transcript

1 DISCIPLINARE DI GARA PER L'AFFIDAMENTO DELLA REVISIONE DEL SITO WEB DEL PARCO NATURALE (CIG: E1B - cod. gara: ) Art.1 Oggetto Il Parco Naturale Mont Avic ha approvato con deliberazione del Consiglio di Amministrazione n 71 del 12/12/2011 le modalità di applicazione della nuova immagine coordinata dell Ente, ivi incluso il site design del sito Internet. La presente gara ha per oggetto la revisione di detto sito. Art. 2 Soggetti ammessi e professionalità richieste Possono presentare offerta società, professionisti e associazioni temporanee di professionisti costituite ai sensi di legge con esperienza nell oggetto del bando. Si richiede comprovata esperienza in ambito informatico (utilizzo di architetture informatiche WEB-Internet) e nelle tecniche di grafica e comunicazione (comprovata esperienza lavorativa nella realizzazione di siti Web). Tale esperienza deve essere comprovata da idonea documentazione allegata all istanza di partecipazione. Art. 3 Servizi obbligatori L offerente dovrà produrre una proposta progettuale comprendente le seguenti voci obbligatorie: 1. Creazione di un architettura informatica WEB-Internet che consenta: - la massima riduzione dei tempi necessari per le interazioni; - una navigazione a tendina per l accesso immediato alle pagine di contenuto; - semplici modalità di aggiornamento e integrazione delle informazioni, sia testuali sia grafiche, gestibili da parte dal personale del Parco mediante un area back-office strutturata in modo da risultare intuitiva e di rapido utilizzo per l amministratore del sito; - l aggiornamento costante delle diverse sezioni del sito senza costi aggiuntivi di licenze software; - la possibilità di selezionare la lingua nella home page; - la possibilità di implementare e di integrare in una seconda fase nuovi servizi e funzionalità; - un livello di accessibilità compatibile con le Linee guida ed il vademecum predisposti per i siti web delle PA (Direttiva 8/2009 del Dipartimento della Funzione Pubblica); - affidabilità, semplicità di consultazione, qualità, omogeneità e interoperabilità; 2. Applicazione alla suddetta architettura informatica del site design approvato dall Ente Parco (Allegato 1 home page e layout pagine interne, con note d uso), inclusa la funzionalità di tutte le indicazioni relative alla navigazione ivi segnalate; 1

2 3. Trasferimento sulla nuova struttura del sito di tutti i testi in lingua italiana presenti alla data di sottoscrizione del contratto sul sito e di almeno 1 video e 100 immagini fornite dall Ente in formato digitale (fotografie, carte topografiche, ecc); 4. Creazione di un secondo modello di architettura informatica con applicazione del site design e dei testi di cui al punto precedente, con comandi idonei ad un utilizzo da parte del pubblico su schermi tattili 19 collocati in punti informativi non presidiati; 5. Fornitura di un manuale d uso per l amministratore del sito e relativo intervento di formazione per il personale, da svolgersi presso la sede dell Ente; 6. Gestione informatica, hosting e manutenzione ordinaria per almeno 1 anno dalla effettiva consegna del sito revisionato (con garanzia di risposta on-line su chiamata entro le 24 ore, festivi esclusi). L offerente potrà proporre il mantenimento della piattaforma attualmente utilizzata dall Ente Parco (CMS ez Publish versione 4.2, con template standard), oppure l utilizzo adeguatamente motivato di altra piattaforma. Dovrà essere mantenuto lo schema di suddivisione delle informazioni utilizzato alla data di sottoscrizione del contratto sul sito con il relativo menu di accesso alle varie sezioni e pagine WEB; l offerente potrà proporre modifiche migliorative al suddetto schema. L offerente dovrà dichiarare le metodologie e gli strumenti che intende impiegare per lo sviluppo del sistema ed illustrare quali metodi e tecniche di garanzia e controllo di qualità utilizzerà per massimizzare la qualità del software prodotto, motivando le scelte effettuate. L offerente dovrà impegnarsi a garantire il servizio di hosting e manutenzione ordinaria del sito web per 4 anni oltre al primo anno obbligatoriamente previsto, dichiarando nell offerta il canone annuo richiesto. Art. 4 Contenuti forniti dal Parco L Ente Parco metterà a disposizione dell'aggiudicatario l attuale architettura informatica ed i contenuti testuali del sito, nonché tutti i supporti riguardanti il site design e almeno 1 video e 100 immagini da abbinare alle pagine WEB. Art. 5 Eventuali servizi aggiuntivi L offerente potrà produrre una proposta progettuale aggiuntiva comprendente servizi, non ricompresi tra i servizi obbligatori, che saranno oggetto di valutazione ed eventuale approvazione da parte del Parco. 2 Art. 6 Tempi di esecuzione 1. Il sito dovrà essere funzionante entro 60 giorni dalla sottoscrizione del contratto; la tempistica di esecuzione di eventuali servizi aggiuntivi - proposti dall offerente, valutati positivamente ed accettati dall Ente Parco - verrà precisata nel contratto di aggiudicazione sulla base delle indicazioni fornite dal proponente in sede di offerta.

3 Art. 7 Recesso dal contratto E facoltà dell Ente Parco recedere dal contratto in qualsiasi momento per giusta causa, anche se è già iniziata la prestazione del servizio. Si intende per giusta causa il mancato rispetto degli adempimenti a carico dell'aggiudicatario elencati nel presente Disciplinare, nonché di tutti gli obblighi derivanti dal Disciplinare stesso. Tale facoltà verrà esercitata per iscritto mediante invio di apposita comunicazione a mezzo di raccomandata da parte dell'ente Parco. Art. 8 Cauzione L'aggiudicatario dovrà prestare una cauzione pari al 10% del prezzo contrattuale in uno dei seguenti modi: - da fidejussione bancaria rilasciata da Aziende di credito ai sensi delle normative vigenti; - da polizza fidejussoria rilasciata da Impresa di Assicurazione in possesso dei requisiti previsti dalle normative vigenti per la costituzione di cauzioni con polizze fidejussorie a garanzia di obbligazioni assunte verso lo Stato e gli Enti pubblici. Tale cauzione resterà vincolata fino al termine dell incarico. Art. 9 Penalità In caso di mancata o ritardata risposta on-line su chiamata entro le 24 ore, festivi esclusi, l'ente si riserva il diritto di decurtare il corrispettivo pattuito di un importo pari all 1% dell importo del contratto per ogni giornata di ritardo. Detta penalità non verrà applicata nei casi di omesso servizio dipendente da cause non imputabili all aggiudicatario. Art. 10 Subappalto e cessione del contratto Non è ammesso il subappalto. E vietata la cessione anche parziale del contratto. Art. 11 Controversie Per qualsiasi controversia dovesse insorgere nell esecuzione o nell interpretazione del contratto di appalto è esclusivamente competente il Foro di Aosta. Art. 12 Modalità di aggiudicazione dei servizi L'aggiudicazione dei servizi avverrà premiando l'offerta economicamente più vantaggiosa per il Parco. 3

4 Il punteggio massimo attribuibile sarà così distribuito: - 25% per l offerta economica; - 75% per la qualità dell offerta tecnica. Art. 13 Presentazione delle offerte L'offerta con gli allegati sotto indicati dovrà prevenire entro e non oltre le ore del giorno 13 marzo 2012 al seguente indirizzo: Parco Naturale Mont Avic - Loc. Fabbrica, I CHAMPDEPRAZ (AO). L'offerta, se inoltrata a mezzo posta, sarà considerata tempestiva a condizione che il plico pervenga entro i suddetti ora e giorno presso gli uffici dell'ente Parco. L'offerta dovrà essere presentata, a pena di esclusione, in un plico chiuso, sigillato, controfirmato sui lembi di chiusura, riportante i dati identificativi del soggetto offerente e la seguente dicitura "Revisione del sito WEB del Parco - NON APRIRE". All'interno del plico dovranno essere inserite, a pena di esclusione, tre buste chiuse, sigillate sui lembi di chiusura e riportanti i dati identificativi dell offerente contenenti rispettivamente: 1. Busta A Istanza di partecipazione contenente una dichiarazione redatta dal proponente secondo lo schema allegato (Allegato "A ) e la documentazione idonea a dimostrare il possesso delle professionalità richieste (curriculum del/i soggetto/i proponente/i, esempi di siti Internet già realizzati - contenuta in un massimo di 3 fogli di due facciate formato A4 con precisazione di link per l accesso a ciascun sito e riferimenti tecnici); 2. Busta B - Offerta tecnica secondo lo schema allegato (Allegato "B"), sottoscritta dal proponente e presentata in busta chiusa, sigillata e firmata sui lembi di chiusura, riportante la dicitura "Offerta tecnica" e i dati identificativi dell'offerente; oltre all'allegato "B", detta offerta potrà contenere: a) la proposta progettuale contenente, a pena di esclusione, espliciti riferimenti ai punti 1-6 di cui all art. 3 del Disciplinare; la proposta deve essere contenuta in un massimo di 4 fogli di due facciate formato A4; b) un eventuale proposta progettuale aggiuntiva, contenente elementi o servizi additivi e migliorativi; contenuta in un massimo di 4 fogli di due facciate formato A4. 3. Busta C Offerta economica contenente una dichiarazione redatta dal proponente secondo lo schema allegato (Allegato "C ); Eventuali informazioni potranno essere richieste all'ente dal lunedì al venerdì esclusivamente a mezzo fax al numero alla c.a. del Responsabile dell Istruttoria; le risposte ai quesiti verranno pubblicate sul sito internet del Parco Art. 14 Validità dell'offerta Le offerte presentate saranno vincolanti per l'offerente per un periodo di 90 giorni dalla data di scadenza dell'avviso pubblico. 4

5 Art. 15 Attribuzione dei punteggi Le offerte verranno valutate da apposita commissione giudicatrice sulla base dei seguenti criteri: 1. Offerta economica massimo 25 punti, con punteggio calcolato seguendo i criteri di seguito riportati: - Prezzo dei servizi offerti massimo 15 punti, calcolato applicando la formula: migliore offerta presentata x 15 offerta presentata dal candidato n - Canone annuo richiesto per il servizio di hosting e manutenzione ordinaria dal 2 al 5 anno successivo alla consegna del sito web massimo 10 punti, calcolato applicando la formula: migliore offerta presentata x 10 offerta presentata dal candidato n 2. Offerta tecnica (massimo 75 punti), con punteggio calcolato seguendo i criteri di seguito riportati: - qualità della proposta progettuale massimo 55 punti, - qualità della proposta progettuale aggiuntiva massimo 20 punti. I lavori della commissione si svolgeranno in seduta pubblica a partire dalle ore 14:00 del giorno 13 marzo 2012, per l apertura delle istanze di partecipazione, proseguiranno in data da definirsi per la valutazione degli aspetti tecnici ed economici. I servizi oggetto del presente Disciplinare verranno affidati all'offerente che avrà ottenuto il maggior punteggio complessivo. Art. 16 Importo dei servizi L'importo complessivo per l insieme dei servizi offerti è pari a 6.200,00 (seimiladuecento/00) oneri inclusi, Iva esclusa. L Ente Parco si riserva la facoltà di affidare, con provvedimenti successivi, il servizio di hosting e manutenzione ordinaria dal 2 al 5 anno, applicando il canone offerto in sede di gara. Il finanziamento del presente affidamento di servizi avviene con fondi propri di Bilancio. 5

6 Art. 17 Aggiudicazione dei servizi Il Parco si riserva la facoltà di procedere all'aggiudicazione anche in presenza di una sola offerta considerata valida. Il Parco si riserva la facoltà di non procedere all aggiudicazione per offerte ritenute economicamente non vantaggiose, inapplicabili o incoerenti con le finalità dell Ente, ad incontestabile giudizio del Parco stesso. Nel caso in cui le verifiche di legge, effettuate successivamente all'aggiudicazione provvisoria, accertino inadempienze o irregolarità a carico del primo classificato, l'ente procederà aggiudicando i servizi al successivo concorrente in graduatoria. Art. 18 Scadenza dei pagamenti L'Ente Parco si impegna a pagare le somme concordate, dietro presentazione di regolari fatture, alle seguenti scadenze: ,00 + iva alla consegna del sito web funzionante; ,00 ad avvenuta fornitura di tutti i servizi obbligatori ed aggiuntivi previsti (salvo diversa cadenza da definire in sede contrattuale per servizi aggiuntivi con durata pluriennale). Art. 19 Tracciabilità dei flussi finanziari L affidatario del servizio si assume tutti gli obblighi di tracciabilità dei flussi finanziari di cui all art. 3 della Legge 13 agosto 2010 n. 136 e s.m.i. Art. 20 Tutela della privacy I dati personali, obbligatoriamente forniti, saranno trattati nel rispetto del decreto legislativo 196/2003, esclusivamente per gli adempimenti connessi alla presente procedura. Allegati: Allegato 1 : Site design Allegato A : Istanza di partecipazione Allegato B : Offerta tecnica Allegato C : Offerta economica Champdepraz, lì 27 febbraio 2012 Prot

ComuniCare ANCI Comunicazione ed Eventi S.r.L

ComuniCare ANCI Comunicazione ed Eventi S.r.L ComuniCare ANCI Comunicazione ed Eventi S.r.L AVVISO DI GARA per l allestimento della XXVIII Assemblea ANCI ANCI EXPO 2011 Porto di Brindisi, Area Ex Montecatini 5/8 ottobre 2011 1.FINALITA Dal 5 all 8

Dettagli

CITTA DI MONTEGROTTO TERME

CITTA DI MONTEGROTTO TERME Allegato 2) alla determinazione dei Servizi Sociali n.... del... CITTA DI MONTEGROTTO TERME PROVINCIA DI PADOVA Servizi Sociali BANDO DI GARA DI PUBBLICO INCANTO RELATIVO ALL APPALTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA

Dettagli

Istituto di Istruzione Secondaria Superiore

Istituto di Istruzione Secondaria Superiore LICEO "Francesco Crispi" TECNICO "Giovanni XXIII" PROFESSIONALE "A. Miraglia" Istituto di Istruzione Secondaria Superiore "Francesco Crispi" Via Presti, 2-92016 Ribera (Ag) Tel. 0925 61523 - Fax 0925 62079

Dettagli

DISCIPLINARE. La procedura è in attuazione alla Determinazione n. 81 del 25/02/2014 del Dirigente dell Area Economico Finanziaria.

DISCIPLINARE. La procedura è in attuazione alla Determinazione n. 81 del 25/02/2014 del Dirigente dell Area Economico Finanziaria. FORNITURA DEL SERVIZIO DI MANUTENZIONE ATTREZZATURE INFORMATICHE DI PROPRIETA DELLA CAMERA DI COMMERCIO DI NAPOLI AL DI FUORI DEL PERIODO DI GARANZIA INIZIALE ON SITE - CIG: 5654825D33 DISCIPLINARE Il

Dettagli

LETTERA D'INVITO/CAPITOLATO

LETTERA D'INVITO/CAPITOLATO Allegato B PROCEDURA NEGOZIATA IN ECONOMIA PER L'AFFIDAMENTO BIENNALE, EVENTUALMENTE RINNOVABILE DI UNO, DELLA FORNITURA DI MODELLI STAMPATI PER L'AZIENDA SANITARIA DI NUORO. LETTERA D'INVITO/CAPITOLATO

Dettagli

C O M U N E D I C I N I S I P R O V I N C I A D I P A L E R M O

C O M U N E D I C I N I S I P R O V I N C I A D I P A L E R M O C O M U N E D I C I N I S I P R O V I N C I A D I P A L E R M O III Settore Lavori Pubblici I Ripartizione Lavori Pubblici Lettera d invito AFFIDAMENTO DI INCARICO PROFESSIONALE DI IMPORTO INFERIORE A

Dettagli

OSSERVATORIO ASTRONOMICO DI ROMA Economato

OSSERVATORIO ASTRONOMICO DI ROMA Economato GARA DA ESPERIRE MEDIANTE PROCEDURA RISTRETTA (LICITAZIONE PRIVATA) PER L AFFIDAMENTO ANNUALE DEL SERVIZIO DI PULIZIA DELLA SEDE DELL OSSERVATORIO ASTRONOMICO DI ROMA SITA IN MONTE PORZIO CATONE (RM) E

Dettagli

COMUNE DI AREZZO DIREZIONE SERVIZI FINANZIARI SERVIZIO GARE E PATRIMONIO DISCIPLINARE DI GARA

COMUNE DI AREZZO DIREZIONE SERVIZI FINANZIARI SERVIZIO GARE E PATRIMONIO DISCIPLINARE DI GARA COMUNE DI AREZZO DIREZIONE SERVIZI FINANZIARI SERVIZIO GARE E PATRIMONIO DISCIPLINARE DI GARA PER L AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE 1 In esecuzione della deliberazione di Consiglio

Dettagli

REGIONE VENETO AZIENDA ULSS 16 DI PADOVA PADOVA FORNITURA DI UNA SOLUZIONE INFORMATICA-SOFTWARE E

REGIONE VENETO AZIENDA ULSS 16 DI PADOVA PADOVA FORNITURA DI UNA SOLUZIONE INFORMATICA-SOFTWARE E DISCIPLINARE DI PROCEDURA IN ECONOMIA REGIONE VENETO AZIENDA ULSS 16 DI PADOVA PADOVA FORNITURA DI UNA SOLUZIONE INFORMATICA-SOFTWARE E RELATIVI SERVIZI DI IMPLEMENTAZIONE E MANUTENZIONE PER IL CONTROLLO

Dettagli

AVVISO PUBBLICO. Prot. 4221/a3 Ai professionisti interessati BANDO PER ESPERTO PER CORSO DI TEATRO IN LINGUA INGLESE.

AVVISO PUBBLICO. Prot. 4221/a3 Ai professionisti interessati BANDO PER ESPERTO PER CORSO DI TEATRO IN LINGUA INGLESE. Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca Liceo Ginnasio Statale Galileo Tel.055/216882 fax 055/210973 Via Martelli, 9 50129 Firenze e-mail: segreteria@liceogalileofirenze.it AVVISO PUBBLICO

Dettagli

DISCIPLINARE DI GARA

DISCIPLINARE DI GARA A1993/08-3 DISCIPLINARE DI GARA Allegato B) Alla determina n. del OGGETTO: Disciplinare di gara per il servizio di somministrazione lavoro a tempo determinato. Art. 1 Procedura semplificata ai sensi degli

Dettagli

Prot. n. 381 /C14e Roma, li 20.01.2016 SITO WEB: WWW.SCUOLAREGINAMARGHERITA.GOV.IT. IL Dirigente Scolastico

Prot. n. 381 /C14e Roma, li 20.01.2016 SITO WEB: WWW.SCUOLAREGINAMARGHERITA.GOV.IT. IL Dirigente Scolastico MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio ISTITUTO COMPRENSIVO Regina Margherita Via Madonna dell Orto,2 00153 ROMA 065809250 Fax: 065812015 Distretto

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO

CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO PROCEDURA APERTA PER LA CONTRAZIONE DI LEASING IMMOBILIARE FINALIZZATO ALL ACQUISTO DELL IMMOBILE PROVANA S.P.A. DESTINATO A NUOVA SEDE UFFICI COMUNALI. (leasing immobiliare

Dettagli

COMUNE DI CHIGNOLO D ISOLA Provincia di Bergamo

COMUNE DI CHIGNOLO D ISOLA Provincia di Bergamo COMUNE DI CHIGNOLO D ISOLA Provincia di Bergamo Bando di gara per l affidamento del servizio di tesoreria comunale per il periodo dal 01.04.2015 al 31.03.2020 Codice CIG X86134217E L Ente Appaltante COMUNE

Dettagli

COMUNE DI PATERNÒ Provincia Catania

COMUNE DI PATERNÒ Provincia Catania BANDO PER LA SPONSORIZZAZIONE DI AREE A VERDE E ATTREZZATE OGGETTO 1. L Amministrazione di Paternò, in esecuzione della deliberazione del Consiglio Comunale n. 113 del 27 dicembre 2007 e n. 96 del 28/07/2009,

Dettagli

Tariffa Oraria Accordo Quadro x Ore stimate per la realizzazione =

Tariffa Oraria Accordo Quadro x Ore stimate per la realizzazione = Spettabile (Ragione Sociale Impresa) (Indirizzo completo) (cap) (Città) (Sigla Provincia) Richiesta di offerta trasmessa a mezzo (PEC/fax) OGGETTO: APPALTO SPECIFICO NELL AMBITO DELL ACCORDO QUADRO STIPULATO,

Dettagli

BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE PER IL PERIODO 01/07/2015-31/12/2019 CIG Z441113766

BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE PER IL PERIODO 01/07/2015-31/12/2019 CIG Z441113766 BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE PER IL PERIODO 01/07/2015-31/12/2019 CIG Z441113766 In esecuzione delle deliberazioni di Giunta Comunale n. n. 148 del 17 settembre 2014

Dettagli

3. ORGANICO DELL ENTE Attualmente l organico del Comune di Villaricca è dotato di circa 90 unità lavorative.

3. ORGANICO DELL ENTE Attualmente l organico del Comune di Villaricca è dotato di circa 90 unità lavorative. AVVISO PUBBLICO DI PROCEDURA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI MEDICO COMPETENTE PER LA SICUREZZA E LA SALUTE DEI LAVORATORI SUL LUOGO DI LAVORO AI SENSI DEL D. LGS. N. 81 DEL 09.04.2008. CIG Z3C1636038.

Dettagli

BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA

BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA procedura: art. 3, comma 37 e art. 55, comma 5, decreto legislativo n. 163 del 2006 criterio: offerta economicamente più vantaggiosa ai sensi dell art. 83 del decreto

Dettagli

DISCIPLINARE DI GARA

DISCIPLINARE DI GARA DISCIPLINARE DI GARA Procedura negoziata con aggiudicazione mediante il ricorso al criterio del prezzo più basso per la fornitura di lavoratori in somministrazione 1. Finalità e oggetto. Il presente atto

Dettagli

Prot. n. 625/C14a del 28/01/2014

Prot. n. 625/C14a del 28/01/2014 Prot. n. 625/C14a del 28/01/2014 BANDO DI GARA PER LA STIPULA DI CONVENZIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CASSA DAL 19/03/2014 18/03/2018 IL DIRIGENTE SCOLASTICO CONSIDERATO che questo Istituto ha

Dettagli

Allegato B. Spett. le. Via Cap - Città

Allegato B. Spett. le. Via Cap - Città Prot. n. Cagliari, Spett. le Via Cap - Città OGGETTO: Procedura di affidamento diretto del servizio in economia inerente all imputazione sul SIL Sardegna dei dati relativi allo stato di attuazione degli

Dettagli

GAL ALTO SALENTO DISCIPLINARE DI GARA PER L AFFIDAMENTO DELLO STUDIO PREVISTO NELL INTERVENTO 2 AZIONE I.3.2

GAL ALTO SALENTO DISCIPLINARE DI GARA PER L AFFIDAMENTO DELLO STUDIO PREVISTO NELL INTERVENTO 2 AZIONE I.3.2 GAL ALTO SALENTO DISCIPLINARE DI GARA PER L AFFIDAMENTO DELLO STUDIO PREVISTO NELL INTERVENTO 2 AZIONE I.3.2 1.OGGETTO DELLA GARA Definizione di un marchio collettivo dei produttori dell area ed implementazione

Dettagli

SO.G.AER. S.p.A. FORNITURA DI N. 1 SPAZZATRICE AEROPORTUALE DISCIPLINARE DI GARA MODALITA' DI PRESENTAZIONE DELL'OFFERTA E DI AGGIUDICAZIONE

SO.G.AER. S.p.A. FORNITURA DI N. 1 SPAZZATRICE AEROPORTUALE DISCIPLINARE DI GARA MODALITA' DI PRESENTAZIONE DELL'OFFERTA E DI AGGIUDICAZIONE SO.G.AER. S.p.A. FORNITURA DI N. 1 SPAZZATRICE AEROPORTUALE DISCIPLINARE DI GARA MODALITA' DI PRESENTAZIONE DELL'OFFERTA E DI AGGIUDICAZIONE 1. Modalità di presentazione delle offerte Le offerte dovranno

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Unità di staff Economato DIRETTORE SECCHI dott.ssa TANIA Numero di registro Data dell'atto 1416 30/09/2015 Oggetto : Aggiudicazione, a seguito di procedura aperta

Dettagli

Area servizi al territorio Servizio pianificazione urbanistica e sviluppo economico Unità mercati

Area servizi al territorio Servizio pianificazione urbanistica e sviluppo economico Unità mercati Area servizi al territorio Servizio pianificazione urbanistica e sviluppo economico Unità mercati AVVISO PUBBLICO Gara ufficiosa per affidamento di servizi inerenti lo svolgimento delle Fiere CIG n. 4693634D4B

Dettagli

IL DIRIGENTE SCOLASTICO Prof.ssa Rita La Tona

IL DIRIGENTE SCOLASTICO Prof.ssa Rita La Tona Prot. n. 5839/ Misilmeri 29/07/2015 ALLE DITTE INVITATE ALBO SITOWEB OGGETTO: PROCEDURA ORDINARIA DI CONTRATTAZIONE SENZA PREVIA PUBBLICAZIONE DI BANDO DI GARA PER CONTRATTO DI MANUTENZIONE E ASSISTENZA

Dettagli

BANDO DI GARA SEMPLIFICATO RELATIVO AL SISTEMA DINAMICO DI ACQUISIZIONE PER LA FORNITURA DI FARMACI

BANDO DI GARA SEMPLIFICATO RELATIVO AL SISTEMA DINAMICO DI ACQUISIZIONE PER LA FORNITURA DI FARMACI BANDO DI GARA SEMPLIFICATO RELATIVO AL SISTEMA DINAMICO DI ACQUISIZIONE PER LA FORNITURA DI FARMACI S.C.R. - Piemonte S.p.A. ha istituito un Sistema Dinamico di Acquisizione (di seguito denominato S.D.A.),

Dettagli

CITTÀ DI MONTICHIARI Provincia di Brescia

CITTÀ DI MONTICHIARI Provincia di Brescia CITTÀ DI MONTICHIARI Provincia di Brescia P.zza Municipio, 1 - CAP 255018 Montichiari (BS) Tel. 030/9656246 - Fax 030/9656351 e-mail: serviziallapersona@montitichiari.it http://www.comune.montichiari.bs.it

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA DI MESSINA POLICLINICO "GAETANO MARTINO"

AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA DI MESSINA POLICLINICO GAETANO MARTINO 1 AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA DI MESSINA POLICLINICO "GAETANO MARTINO" PUBBLICO INCANTO PER LA FORNITURA BIENNALE IN REGIME DI SOMMINISTRAZIONE PERIODICA DI N. 15 LOTTI DI BENDAGGI OCCORRENTI ALL

Dettagli

Città di Carbonia. (Provincia di Carbonia - Iglesias)

Città di Carbonia. (Provincia di Carbonia - Iglesias) Città di Carbonia (Provincia di Carbonia - Iglesias) UFFICIO SEGRETERIA Prot. n. del Carbonia OGGETTO: Lettera d invito per il servizio di brokeraggio assicurativo per anni tre dal 01 gennaio 2011 al 31.

Dettagli

C O M U N E D I I T A L A ( PROVINCIA DI MESSINA )

C O M U N E D I I T A L A ( PROVINCIA DI MESSINA ) C O M U N E D I I T A L A ( PROVINCIA DI MESSINA ) ================== 1. STAZIONE APPALTANTE : Comune di Itala (Prov. di Messina) - Via Umberto I - Telefono : 090/952155 -Fax 090/952116-2. PROCEDURA DI

Dettagli

GESTIONE TRASPORTI METROPOLITANI S.P.A. DISCIPLINARE DI GARA

GESTIONE TRASPORTI METROPOLITANI S.P.A. DISCIPLINARE DI GARA GESTIONE TRASPORTI METROPOLITANI S.P.A. FORNITURA DI AUTOVETTURA AZIENDALE MEDIANTE AFFIDAMENTO IN ECONOMIA CON IL SISTEMA DEL COTTIMO FIDUCIARIO, PREVIA INDAGINE PLURIMA DI MERCATO, AI SENSI DEL DECRETO

Dettagli

Ente Parco Nazionale Appennino Lucano Val d Agri Lagonegrese

Ente Parco Nazionale Appennino Lucano Val d Agri Lagonegrese Prot. n. 3589/U del 22/07/2014 AVVISO PUBBLICO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI RIPARAZIONE ASSISTENZA E MANUTENZIONE HARDWARE E SOFTWARE. CIG Z0F1039655. IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO APPALTI E CONTRATTI

Dettagli

STAZIONE APPALTANTE Società Entrate Pisa -S.E.Pi. S.p.A.- Piazza dei Facchini n. 16-56125 Pisa

STAZIONE APPALTANTE Società Entrate Pisa -S.E.Pi. S.p.A.- Piazza dei Facchini n. 16-56125 Pisa Avviso pubblico per l affidamento di Incarico per servizi professionali in materia di salute e sicurezza sui luoghi di lavoro ai sensi del D.Lgs. 81/2008 nonché in materia di sicurezza e protezione dei

Dettagli

COMUNE di BADESI PROVINCIA OLBIA-TEMPIO Area Servizi Sociali BANDO DI GARA ART. 1

COMUNE di BADESI PROVINCIA OLBIA-TEMPIO Area Servizi Sociali BANDO DI GARA ART. 1 COMUNE di BADESI PROVINCIA OLBIA-TEMPIO Area Servizi Sociali BANDO DI GARA Il responsabile dell Area Servizi Sociali rende noto che questo Comune intende procedere all appalto del servizio in oggetto:

Dettagli

ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE ELIO VITTORINI

ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE ELIO VITTORINI BANDO DI GARA PER L ACQUISTO DI 100 TABLET PC CIG: Z8B0AD6FC1 VISTO Il DPR 275 dell 8/3/1999 Regolamento recante norme in materia di autonomia delle istituzioni scolastiche, ai sensi dell art 21 della

Dettagli

Sportello Unico per l Immigrazione di ROMA Via Ostiense, 131/L 00154 ROMA

Sportello Unico per l Immigrazione di ROMA Via Ostiense, 131/L 00154 ROMA Percorsi Formativi Sperimentali di integrazione e valorizzazione delle competenze dei cittadini dei Paesi Terzi DISCIPLINARE DI GARA n gara:542147 CIG:0487107568 CUP:F86F10000110006 Sommario Definizioni

Dettagli

CITTA DI BAVENO Provincia del Verbano Cusio Ossola. Ufficio TURISMO

CITTA DI BAVENO Provincia del Verbano Cusio Ossola. Ufficio TURISMO CITTA DI BAVENO Provincia del Verbano Cusio Ossola Ufficio TURISMO DISCIPLINARE PER LA GARA D APPALTO PER SVILUPPO ED IMPLEMENTAZIONE DEL NUOVO PORTALE WEB PER IL TURISMO (PWT) AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE:

Dettagli

S.C. TELECOMUNICAZIONI. Procedura negoziata per la manutenzione degli apparati fax Gara 08/D.04/10. Art. 1 Oggetto della procedura

S.C. TELECOMUNICAZIONI. Procedura negoziata per la manutenzione degli apparati fax Gara 08/D.04/10. Art. 1 Oggetto della procedura S.C. TELECOMUNICAZIONI SEDE LEGALE: Via San Secondo, 29 Torino, 22/11/2010 Prot. n. 124751/D.04.01.07.01 Spett. Ditta Oggetto: Procedura negoziata per la manutenzione degli apparati fax Gara 08/D.04/10

Dettagli

Prot. n. 112/C13a Magenta, 13 gennaio 2016

Prot. n. 112/C13a Magenta, 13 gennaio 2016 ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE LUIGI EINAUDI Direzione e uffici: Via Mazenta, 51 20013 Magenta (Mi) codice fiscale n. 93035720155 e-mail: miis09100v@istruzione.it Posta Elettronica Certificata: miis09100v@pec.istruzione.it

Dettagli

DISCIPLINARE DI GARA CESSIONE DEL CREDITO PRO SOLUTO

DISCIPLINARE DI GARA CESSIONE DEL CREDITO PRO SOLUTO DISCIPLINARE DI GARA CESSIONE DEL CREDITO PRO SOLUTO ART. 1 - OGGETTO DEL SERVIZIO Napoli Sociale S.p.A. di seguito più semplicemente Azienda, ha indetto gara, a mezzo procedura aperta ai sensi del D.lgs.

Dettagli

Comune di Forlì Servizio ENTRATE TRIBUTARIE BILANCIO INVESTIMENTI

Comune di Forlì Servizio ENTRATE TRIBUTARIE BILANCIO INVESTIMENTI Racc. Contr / BOLLO ALLEGATO C Comune di Forlì Servizio ENTRATE TRIBUTARIE BILANCIO INVESTIMENTI Schema di A: c.f. p.iva LETTERA CONTRATTO PER AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA CONTABILE/FISCALE E

Dettagli

PROCEDURA APERTA PER: FORNITURA DI CARTOGRAFIA NUMERICA ALLA SCALA 1:500 DEL TERRITORIO DEL COMUNE DI FIRENZE E SUO AGGIORNAMENTO DISCIPLINARE DI GARA

PROCEDURA APERTA PER: FORNITURA DI CARTOGRAFIA NUMERICA ALLA SCALA 1:500 DEL TERRITORIO DEL COMUNE DI FIRENZE E SUO AGGIORNAMENTO DISCIPLINARE DI GARA COMUNE DI FIRENZE DIREZIONE SISTEMI INFORMATIVI PROCEDURA APERTA PER: FORNITURA DI CARTOGRAFIA NUMERICA ALLA SCALA 1:500 DEL TERRITORIO DEL COMUNE DI FIRENZE E SUO AGGIORNAMENTO DISCIPLINARE DI GARA Il

Dettagli

DISCIPLINARE DELLA PROCEDURA AD EVIDENZA PUBBLICA PER LA CESSIONE DEL 11,65 % DELLE QUOTE DELLA SOCIETA MIOGAS SRL N rif.

DISCIPLINARE DELLA PROCEDURA AD EVIDENZA PUBBLICA PER LA CESSIONE DEL 11,65 % DELLE QUOTE DELLA SOCIETA MIOGAS SRL N rif. DISCIPLINARE DELLA PROCEDURA AD EVIDENZA PUBBLICA PER LA CESSIONE DEL 11,65 % DELLE QUOTE DELLA SOCIETA MIOGAS SRL N rif. GUUE: 2012-155687 L Azienda Servizi Gaggiano s.r.l. (di seguito Asga) con sede

Dettagli

COMUNE DI MISTERBIANCO PROVINCIA DI CATANIA 8 Settore Funzionale - Tel. 095/7556111 Fax 095/7556221

COMUNE DI MISTERBIANCO PROVINCIA DI CATANIA 8 Settore Funzionale - Tel. 095/7556111 Fax 095/7556221 COMUNE DI MISTERBIANCO PROVINCIA DI CATANIA 8 Settore Funzionale - Tel. 095/7556111 Fax 095/7556221 BANDO DI GARA PER PUBBLICO INCANTO per l affidamento in concessione, mediante finanza di progetto, della

Dettagli

Prot. 3108/C27/d Venafro, 12 settembre 2013 RICHIESTA OFFERTA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI ASSICURAZIONE DEGLI ALUNNI A.S.

Prot. 3108/C27/d Venafro, 12 settembre 2013 RICHIESTA OFFERTA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI ASSICURAZIONE DEGLI ALUNNI A.S. ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE L. Pilla Via Maiella tel. 0865904216 fax 0865904216 cod fisc.80003310945 e-mail: isic82500p@istruzione.it PEC: istitutoleopoldopillavenafro@ecert.it 86079 V E N A F R O (IS)

Dettagli

I Viaggi Dell Arcobaleno Via Decio Raggi, 56 Pesaro (PU) Urbino Incoming s.a.s. Borgo Mercatale, 30 61029 Urbino (PU)

I Viaggi Dell Arcobaleno Via Decio Raggi, 56 Pesaro (PU) Urbino Incoming s.a.s. Borgo Mercatale, 30 61029 Urbino (PU) Prot. n. 530/C37a Pesaro, 22.09.2015 Granviaggi Viale Europa, 48 61034 Fossombrone (PU) Mondo Viaggi Piazzale Matteotti, 23/25 Pesaro (PU) Davani Viaggi Piazzale Matteotti, 21 Pesaro (PU) Itermar s.r.l.

Dettagli

Liceo Scientifico e Linguistico Orazio Tedone Via Alessandro Volta, 13

Liceo Scientifico e Linguistico Orazio Tedone Via Alessandro Volta, 13 Liceo Scientifico e Linguistico Orazio Tedone Via Alessandro Volta, 13 70037 RUVO DI PUGLIA (BA) C.F. 80017660723 Codice M.I.U.R. BAPS09000R Tel./Fax: 080/3601414-080/3601415 e.mail: baps09000r@istruzione.it

Dettagli

Oggetto: BANDO DI GARA PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO DI RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE (RSPP), IL RUP

Oggetto: BANDO DI GARA PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO DI RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE (RSPP), IL RUP REGIONE SICILIANA COMUNE DI MARINEO Oggetto: BANDO DI GARA PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO DI RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE (RSPP), AI SENSI DEL D.LGS. 81/2008 - Cantiere di Servizi

Dettagli

SERVIZIO INFORMATICO BANDO DI GARA RENDE NOTO

SERVIZIO INFORMATICO BANDO DI GARA RENDE NOTO SERVIZIO INFORMATICO BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA INFORMATICA DEL COMUNE DI ARBUS CIG 49382894FF IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO DOTT. LUIGI SADERI RENDE NOTO

Dettagli

Prot. n. 171 Roma, 13 gennaio 2014. Oggetto: BANDO DI GARA PER LA FORNITURA IN NOLEGGIO DI n 5 MACCHINE FOTOCOPIATRICI CIG: X8B0CFA161

Prot. n. 171 Roma, 13 gennaio 2014. Oggetto: BANDO DI GARA PER LA FORNITURA IN NOLEGGIO DI n 5 MACCHINE FOTOCOPIATRICI CIG: X8B0CFA161 Prot. n. 171 Roma, 13 gennaio 2014 All Albo dell Istituto Al Sito Web dell Istituto Oggetto: BANDO DI GARA PER LA FORNITURA IN NOLEGGIO DI n 5 MACCHINE FOTOCOPIATRICI CIG: X8B0CFA161 - Visto il D.I. 44/2001

Dettagli

Prot. n 6607 - C/14 Bari, 09/10/2015. Spett.li Istituti Cassieri. BANCA POPOLARE DI BARI Servizio di Tesoreria Corso Cavour, 84 - Bari 080 527 4111

Prot. n 6607 - C/14 Bari, 09/10/2015. Spett.li Istituti Cassieri. BANCA POPOLARE DI BARI Servizio di Tesoreria Corso Cavour, 84 - Bari 080 527 4111 Prot. n 6607 - C/14 Bari, 09/10/2015 Spett.li Istituti Cassieri BANCA POPOLARE DI BARI Corso Cavour, 84 - Bari 080 527 4111 BANCAPULIA S.p.A. Via Antonio Beatillo, 24 - Bari Tel. 080 525 4311 BANCO DI

Dettagli

1) Ente Appaltante: ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE Marie Curie Piero Sraffa ViaF.lli Zoia, 130 MILANO - sito internet www.curiesraffa.

1) Ente Appaltante: ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE Marie Curie Piero Sraffa ViaF.lli Zoia, 130 MILANO - sito internet www.curiesraffa. OGGETTO: Bando di gara per la fornitura ed installazione degli apparati necessari all implementazione di un area WIFI nella scuola Numero di Gara CIG Z910EB074F In esecuzione del Decreto Prot N 1073 del

Dettagli

Prot. n.214 /C 14 Besozzo, 19 gennaio 2015 IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Prot. n.214 /C 14 Besozzo, 19 gennaio 2015 IL DIRIGENTE SCOLASTICO Ministero dell istruzione, dell università e della ricerca ISTITUTO COMPRENSIVO COMPLETO G. ADAMOLI DI BESOZZO Via degli orti, 5 21023 Besozzo (VA) - Tel 0332-77.02.04 FAX 0332-70.75.35 e-mail: vaic81200g@istruzione.it

Dettagli

Oggetto: bando di gara per la Concessione del servizio di gestione del Complesso Sportivo sito in zona Falciano.

Oggetto: bando di gara per la Concessione del servizio di gestione del Complesso Sportivo sito in zona Falciano. 081.5026501-5026511 fax 081.5027595 cod. Fiscale 81002610616 AREA TECNICA SETTORE LAVORI PUBBLICI Oggetto: bando di gara per la Concessione del servizio di gestione del Complesso Sportivo sito in zona

Dettagli

COMUNE DI TRINO Provincia di Vercelli SETTORE TECNICO MANUTENTIVO

COMUNE DI TRINO Provincia di Vercelli SETTORE TECNICO MANUTENTIVO COMUNE DI TRINO Provincia di Vercelli SETTORE TECNICO MANUTENTIVO BANDO DI ASTA PUBBLICA PER LA CONCESSIONE IN AFFITTO TRAMITE PATTI IN DEROGA LEGGE 203/1982 DI TERRENI A DESTINAZIONE AGRICOLA DI PROPRIETA

Dettagli

Struttura flessibile La Venaria Reale e altri beni culturali. alberto.vanelli@regione.piemonte.it

Struttura flessibile La Venaria Reale e altri beni culturali. alberto.vanelli@regione.piemonte.it Struttura flessibile La Venaria Reale e altri beni culturali alberto.vanelli@regione.piemonte.it LETTERA D INVITO: PROCEDURA PER IL SERVIZIO DI FORNITURA E POSA DI NUOVA CALDAIA COMPLETA DI BRUCIATORE,

Dettagli

UNIONE DEI COMUNI PRATIARCATI SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE PER QUATTRO ANNI DAL 01/04/2016 AL 31/03/2020 - CIG 6568371737

UNIONE DEI COMUNI PRATIARCATI SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE PER QUATTRO ANNI DAL 01/04/2016 AL 31/03/2020 - CIG 6568371737 PROT. N. _1815_ Li, 29/01/2016 BANDO DI GARA PER APPALTO MEDIANTE PROCEDURA APERTA PER SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE PER QUATTRO ANNI DAL 01/04/2016 AL 31/03/2020 - CIG 6568371737 1. AMMINISTRAZIONE

Dettagli

DISCIPLINARE DI GARA

DISCIPLINARE DI GARA DISCIPLINARE DI GARA Pubblico incanto per la fornitura, l installazione e la configurazione di attrezzature informatiche hardware e software per il ART. 1 AMMINISTRAZIONE APPALTANTE Regione Autonoma della

Dettagli

COMUNE DI GROSSETO DIREZIONE PROVVEDITORATO

COMUNE DI GROSSETO DIREZIONE PROVVEDITORATO COMUNE DI GROSSETO DIREZIONE PROVVEDITORATO Appalto per la fornitura di cancelleria, oggettistica per ufficio e carta per fotocopie e buste. DISCIPLINARE DI GARA Il presente disciplinare di gara, che costituisce

Dettagli

FINANZIARIO E BANCARIO PER L ACQUISIZIONE DI UN FINANZIAMENTO PER LA REALIZZAZIONE DEL PIANO MEZZI AZIENDALE.

FINANZIARIO E BANCARIO PER L ACQUISIZIONE DI UN FINANZIAMENTO PER LA REALIZZAZIONE DEL PIANO MEZZI AZIENDALE. Pag. 1 di 6 CAPITOLATO SPECIALE RELATIVO AL SERVIZIO FINANZIARIO E BANCARIO PER L ACQUISIZIONE DI UN FINANZIAMENTO PER LA REALIZZAZIONE DEL PIANO 1 Pag. 2 di 6 INDICE ART. 1 OGGETTO DEL CONTRATTO --------------------------------------------------------------------------------------------

Dettagli

copia informatica per consultazione SERVIZIO POLITICHE SOCIALI - GIOVANILI - PARI OPPORTUNITA'

copia informatica per consultazione SERVIZIO POLITICHE SOCIALI - GIOVANILI - PARI OPPORTUNITA' SERVIZIO POLITICHE SOCIALI - GIOVANILI - PARI OPPORTUNITA' Determinazione n. 239 data 05/02/2014 Proposta n. S0503 273/2014 Oggetto: AFFIDAMENTO, MEDIANTE PROCEDURA APERTA AD EVIDENZA PUBBLICA, PREVIA

Dettagli

AVVISO DI INDAGINE DI MERCATO

AVVISO DI INDAGINE DI MERCATO Basilica Santuario di SAN MICHELE ARCANGELO Via Reale Basilica, 127 71037 Monte Sant Angelo (FG) Codice Fiscale 83000850715 tel.: 0884 561150 - fax: 088 4568126 E.mail: info@santuariosanmichele.it AVVISO

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO di Scuola dell Infanzia, Primaria e Secondaria di I grado

ISTITUTO COMPRENSIVO di Scuola dell Infanzia, Primaria e Secondaria di I grado ISTITUTO COMPRENSIVO di Scuola dell Infanzia, Primaria e Secondaria di I grado Sede Centrale: Scuola Media Statale "San Francesco d'assisi" Via Jonghi, 3-28877 ORNAVASSO (VB) - cod. fiscale 84009240031

Dettagli

Comune di San Giorgio delle Pertiche (Provincia di Padova)

Comune di San Giorgio delle Pertiche (Provincia di Padova) Comune di San Giorgio delle Pertiche (Provincia di Padova) AREA AFFARI GENERALI Ufficio Segreteria Via Canonica, 4 TEL. 049-9374720 Cod.fiscale 00682290283 FAX 049-9374712 Centralino 049-9374711 35010

Dettagli

COMUNE DI GUAGNANO PROVINCIA DI LECCE BANDO DI GARA

COMUNE DI GUAGNANO PROVINCIA DI LECCE BANDO DI GARA COMUNE DI GUAGNANO PROVINCIA DI LECCE SETTORE SERVIZI SOCIALI via Emilia Romagna tel. 0832/704360 fax 0832/705009 E-mail: servizisociali@comune.guagnano.le.it BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA PER L ACQUISTO

Dettagli

Prot. 1775/C14 Pavia, 08/05/2014

Prot. 1775/C14 Pavia, 08/05/2014 Prot. 1775/C14 Pavia, 08/05/2014 OGGETTO: Bando di gara per l affidamento dell incarico di medico competente per il servizio di sorveglianza sanitaria. C.I.G. ZC50F1BD61 IL DIRIGENTE SCOLASTICO VISTI l

Dettagli

SCHEMA CONTRATTO DI APPALTO

SCHEMA CONTRATTO DI APPALTO SCHEMA CONTRATTO DI APPALTO REPUBBLICA ITALIANA L anno duemila. il giorno. del mese di. nella sede della stazione appaltante sita.., alla via.. n..., avanti a me dott, autorizzato a ricevere atti e contratti

Dettagli

BANDO DI GARA Progetto ENTER

BANDO DI GARA Progetto ENTER Municipio Roma 6 U.O.S.E.C.S. BANDO DI GARA Progetto ENTER ALLEGATO A A. Premessa Il Municipio Roma 6 intende esperire una procedura aperta per affidare il progetto ENTER inserito nel Piano Regolatore

Dettagli

Prot. n. 2369/C14 Arezzo, 17/07/2015

Prot. n. 2369/C14 Arezzo, 17/07/2015 Prot. n. 2369/C14 Arezzo, 17/07/2015 Alle Ditte Interessate Oggetto : Bando di gara previa pubblicazione per il cablaggio Rete LAN del Liceo Classico F. PETRARCA con sede in Via Cavour n 44 52100 Arezzo

Dettagli

COMUNE DI FONTANELLA (Provincia di Bergamo) PROCEDURA PUBBLICA PER L ALIENAZIONE DI VEICOLI COMUNALI

COMUNE DI FONTANELLA (Provincia di Bergamo) PROCEDURA PUBBLICA PER L ALIENAZIONE DI VEICOLI COMUNALI COMUNE DI FONTANELLA (Provincia di Bergamo) PROCEDURA PUBBLICA PER L ALIENAZIONE DI VEICOLI COMUNALI In esecuzione della deliberazione di G.C. n.5/2013 e della determinazione n. 105 in data 13/09/2013

Dettagli

Città di T rapani P rovincia di T rapani

Città di T rapani P rovincia di T rapani Prot. n. del RACCOMANDATA A.R. Fax Oggetto: Spett. PROCEDURA NEGOZIATA SENZA PREVIA PUBBLICAZIONE DI UN BANDO DI GARA, AI SENSI DELL'ART. 57, C.2., LETT. A), D.LGS. N. 163/06, PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO

Dettagli

Istituto Professionale per i Servizi Commerciali Viale Giontella 06083 Bastia Umbra Tel. 0758001170 Fax 0758001520. Prot. n.976/c14 Assisi, 04/02/2014

Istituto Professionale per i Servizi Commerciali Viale Giontella 06083 Bastia Umbra Tel. 0758001170 Fax 0758001520. Prot. n.976/c14 Assisi, 04/02/2014 Istituto Tecnico Elettronica ed Elettrotecnica Piazzale Tarpani Tel.. 0758041753 Fax 0758040362 ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE M. POLO - R. BONGHI C.M.: PGIS02900P C.F.: 94143250549 e-mail: pgis02900p@istruzione.it

Dettagli

CITTA di ORTONA Medaglia d oro al valor civile PROVINCIA DI CHIETI

CITTA di ORTONA Medaglia d oro al valor civile PROVINCIA DI CHIETI Allegato A alla determinazione n. 26 del 6.02.2014 CITTA di ORTONA Medaglia d oro al valor civile PROVINCIA DI CHIETI SETTORE Servizi Finanziari e Risorse Umane DISCIPLINARE DI GARA PER IL SERVIZIO DI

Dettagli

COMUNE DI BORGO SAN GIOVANNI PROVINCIA DI LODI TEL (0371) 97004 FAX (0371) 97191

COMUNE DI BORGO SAN GIOVANNI PROVINCIA DI LODI TEL (0371) 97004 FAX (0371) 97191 COMUNE DI BORGO SAN GIOVANNI PROVINCIA DI LODI TEL (0371) 97004 FAX (0371) 97191 AVVISO PER LA CONCESSIONE IN GESTIONE DELL IMPIANTO SPORTIVO Il Responsabile Ai sensi della D.Lgs. n. 163/2006; APPROVA

Dettagli

PROVINCIA DI BRINDISI SETTORE PROTEZIONE CIVILE CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO. OGGETTO: Fornitura di un software per la gestione della Sala

PROVINCIA DI BRINDISI SETTORE PROTEZIONE CIVILE CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO. OGGETTO: Fornitura di un software per la gestione della Sala Allegato A alla Determinazione Dirigenziale n - del PROVINCIA DI BRINDISI SETTORE PROTEZIONE CIVILE CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO OGGETTO: Fornitura di un software per la gestione della Sala Operativa

Dettagli

AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO PER LA REALIZZAZIONE DEL SITO WEB SCIENZE DELLA COMUNICAZIONE

AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO PER LA REALIZZAZIONE DEL SITO WEB SCIENZE DELLA COMUNICAZIONE AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO PER LA REALIZZAZIONE DEL SITO WEB SCIENZE DELLA COMUNICAZIONE Articolo 1 Oggetto dell incarico e modalità di presentazione delle domande L incarico è relativo

Dettagli

Prot. 9740/C14g Roma 15 ottobre 2014 CIG N. ZEE113F818

Prot. 9740/C14g Roma 15 ottobre 2014 CIG N. ZEE113F818 Prot. 9740/C14g Roma 15 ottobre 2014 CIG N. ZEE113F818 BANDO DI GARA NOLEGGIO FOTOCOPIATRICI Alle ditte RCO - l.bassotti@rcoonline.it Vema Copy info@vemacopy.it BASCO BAZAR info@basco-bazar2.it FASTREND

Dettagli

COMUNE DI TRIGOLO PROVINCIA DI CREMONA

COMUNE DI TRIGOLO PROVINCIA DI CREMONA COMUNE DI TRIGOLO PROVINCIA DI CREMONA ALLEGATO ALLA DETERMINAZIONE R.F N. 91 DEL 30.11.2015_ BANDO/DISCIPLINARE DI GARA PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA PERIODO DALL 01/01/2016

Dettagli

COMUNE DI GIOIA DEL COLLE

COMUNE DI GIOIA DEL COLLE COMUNE DI GIOIA DEL COLLE Provincia di Bari Piazza Margherita di Savoia, 10 www.comune.gioiadelcolle.ba.it P.Iva: 02411370725 C.F.: 82000010726 CAPITOLATO D ONERI Fornitura di manifesti di comunicazione

Dettagli

IL COMUNE DI GENOVA, di seguito per brevità, denominato Comune, con sede in via Garibaldi 9, Codice Fiscale 00856930102, rappresentato

IL COMUNE DI GENOVA, di seguito per brevità, denominato Comune, con sede in via Garibaldi 9, Codice Fiscale 00856930102, rappresentato CONTRATTO FRA IL COMUNE DI GENOVA E... PER L ESECUZIONE DEL SERVIZIO DI ACCOMPAGNAMENTO EDUCATIVO A FAVORE DI MINORI E NUCLEI DI NAZIONALITÀ STRANIERA SEGUITI DALL UFFICIO CITTADINI SENZA TERRITORIO PERIODO...

Dettagli

COMUNE DI OLBIA. Provincia di Olbia-Tempio

COMUNE DI OLBIA. Provincia di Olbia-Tempio COMUNE DI OLBIA Provincia di Olbia-Tempio ASSESSORATO ALLE POLITICHE SOCIALI, PARI OPPORTUNITA, POLITICHE SANITARIE E TUTELA DEGLI ANIMALI BANDO DI GARA PER LA GESTIONE DEL SERVIZIO Comunità di Accoglienza

Dettagli

S.C. TELECOMUNICAZIONI. Procedura negoziata per la manutenzione degli apparati fax Gara 6/D.04/2011. Art. 1 Oggetto della procedura

S.C. TELECOMUNICAZIONI. Procedura negoziata per la manutenzione degli apparati fax Gara 6/D.04/2011. Art. 1 Oggetto della procedura S.C. TELECOMUNICAZIONI SEDE LEGALE: Via San Secondo, 29 Torino, 24.10.2011 Prot. n. 105643/D.04.01.07.01 Spett. Ditta Oggetto: Procedura negoziata per la manutenzione degli apparati fax Gara 6/D.04/2011

Dettagli

MODALITÀ DI PRESENTAZIONE DELL OFFERTA E CRITERIO DI AGGIUDICAZIONE

MODALITÀ DI PRESENTAZIONE DELL OFFERTA E CRITERIO DI AGGIUDICAZIONE ALL. A AFFIDAMENTO AI SENSI DELL ART. 125 COMMI 10 E 11 DEL D.LGS. 163/2006 E S.M.I. DEL SERVIZIO DI PULIZIA E FACCHINAGGIO PER LA SEDE DELLA SOGESID S.P.A. DI ROMA E PER LA FORESTERIA MODALITÀ DI PRESENTAZIONE

Dettagli

Provincia di Pordenone MEDAGLIA D ORO AL V.M.

Provincia di Pordenone MEDAGLIA D ORO AL V.M. Alla Ditta RACCOMANDATA A.R. OGGETTO: procedura negoziata per il servizio di archiviazione cartacea e gestione Documentale. Cod. Ditta è invitata a partecipare alla gara ufficiosa, ai sensi del Codice

Dettagli

Bando fornitura mezzi centro trasferenza di Atina BANDO DI GARA PER L APPALTO DI FORNITURA DI N.1 AUTOMEZZO PER TRASPORTO DEI RIFIUTI

Bando fornitura mezzi centro trasferenza di Atina BANDO DI GARA PER L APPALTO DI FORNITURA DI N.1 AUTOMEZZO PER TRASPORTO DEI RIFIUTI BANDO DI GARA PER L APPALTO DI FORNITURA DI N.1 AUTOMEZZO PER TRASPORTO DEI RIFIUTI A. AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE Società Ambiente Frosinone S.p.A. S.P. Ortella Km. 3 03030 Colfelice (Frosinone) Tel.

Dettagli

Consorzio di Bonifica del Nord Sardegna

Consorzio di Bonifica del Nord Sardegna B A N D O D I G A R A PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA CIG 4597641D5D 1) ENTE: CONSORZIO DI BONIFICA DEL NORD SARDEGNA Via Vittorio Veneto 16-07014 OZIERI tel. 079 787706 - fax 079 786689 e-mail:

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER L INDIVIDUAZIONE DI UN SOGGETTO CUI AFFIDARE IL SEGUENTE SERVIZIO:

AVVISO PUBBLICO PER L INDIVIDUAZIONE DI UN SOGGETTO CUI AFFIDARE IL SEGUENTE SERVIZIO: AVVISO PUBBLICO PER L INDIVIDUAZIONE DI UN SOGGETTO CUI AFFIDARE IL SEGUENTE SERVIZIO: REALIZZAZIONE COLLEGAMENTI INTERNET FRA LE SEDI COMUNALI, FRA LE SEDI COMUNALI E SITI ESTERNI OVVERO FRA SITI ESTERNI

Dettagli

I.N.P.D.A.P. Istituto Nazionale di Previdenza per i Dipendenti dell Amministrazione Pubblica. Bando di gara Procedura ristretta

I.N.P.D.A.P. Istituto Nazionale di Previdenza per i Dipendenti dell Amministrazione Pubblica. Bando di gara Procedura ristretta I.N.P.D.A.P. Istituto Nazionale di Previdenza per i Dipendenti dell Amministrazione Pubblica Bando di gara Procedura ristretta 1. Ente appaltatore: I.N.P.D.A.P. ISTITUTO NAZIONALE DI PREVIDENZA PER I DIPENDENTI

Dettagli

COMUNE DI SCANO DI MONTIFERRO Provincia Di Oristano Piazza Montrigu De Reos TEL. 078532000 FAX: 078532666 C.F. 80004390953 P.I.

COMUNE DI SCANO DI MONTIFERRO Provincia Di Oristano Piazza Montrigu De Reos TEL. 078532000 FAX: 078532666 C.F. 80004390953 P.I. COMUNE DI SCANO DI MONTIFERRO Provincia Di Oristano Piazza Montrigu De Reos TEL. 078532000 FAX: 078532666 C.F. 80004390953 P.I. 00351460951 Prot. 1140 del 24/03/2015 AVVISO PUBBLICO PER LA VENDITA DI AUTOVEICOLI

Dettagli

BANDO PER L ALIENAZIONE DI AUTOVEICOLI DI PROPRIETÀ DEL COMUNE DI BUDRIO

BANDO PER L ALIENAZIONE DI AUTOVEICOLI DI PROPRIETÀ DEL COMUNE DI BUDRIO Prot. n. 622 BANDO PER L ALIENAZIONE DI AUTOVEICOLI DI PROPRIETÀ DEL COMUNE DI BUDRIO L Ufficio Gare e Contratti dell Unione di Comuni Terre di Pianura (Stazione Appaltante) per conto del Comune di Budrio

Dettagli

ENTE PARCO REGIONALE MIGLIARINO SAN ROSSORE MASSACIUCCOLI BANDO DI GARA

ENTE PARCO REGIONALE MIGLIARINO SAN ROSSORE MASSACIUCCOLI BANDO DI GARA ENTE PARCO REGIONALE MIGLIARINO SAN ROSSORE MASSACIUCCOLI BANDO DI GARA L Ente-Parco Regionale Migliarino San Rossore Massaciuccoli intende esperire pubblica gara a norma dell art. 6 lett. a) del d.lgs

Dettagli

PROVINCIA DI ANCONA SETTORE II Risorse umane, Organizzazione, Contratti, Avvocatura Via Ruggeri, 5-60131 ANCONA tel. 0715894294/304 fax 0712071046

PROVINCIA DI ANCONA SETTORE II Risorse umane, Organizzazione, Contratti, Avvocatura Via Ruggeri, 5-60131 ANCONA tel. 0715894294/304 fax 0712071046 PROVINCIA DI ANCONA SETTORE II Risorse umane, Organizzazione, Contratti, Avvocatura Via Ruggeri, 5-60131 ANCONA tel. 0715894294/304 fax 0712071046 AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO PROFESSIONALE

Dettagli

Gestione della privacy nell'e-procurement

Gestione della privacy nell'e-procurement Gestione della privacy nell'e-procurement l'esempio della piattaforma telematica di EmPULIA Centrale di acquisto territoriale della Regione Puglia Avv. Pasquale Lopriore Divisione Informatica Telematica

Dettagli

BANDO DI GARA PER PUBBLICO INCANTO

BANDO DI GARA PER PUBBLICO INCANTO COMUNE DI LUSERNA SAN GIOVANNI Provincia di Torino BANDO DI GARA PER PUBBLICO INCANTO In esecuzione della D.C.C. n. 28 del 30/07/2015 e della determinazione n. 274 del 21/09/2015 si rende noto che il Comune

Dettagli

BANDO DI GARA A PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI BROKERAGGIO E CONSULENZA ASSICURATIVA

BANDO DI GARA A PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI BROKERAGGIO E CONSULENZA ASSICURATIVA COMUNE DI CORSICO Provincia di Milano BANDO DI GARA A PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI BROKERAGGIO E CONSULENZA ASSICURATIVA AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE: COMUNE DI CORSICO (Prov. Di

Dettagli

COMUNE DI TERNO D ISOLA Provincia di Bergamo Servizio Gestione del Territorio

COMUNE DI TERNO D ISOLA Provincia di Bergamo Servizio Gestione del Territorio IL RESPONSABILE DEL SETTORE GESTIONE TERRITORIO In esecuzione della deliberazione del Consiglio Comunale n. 32 del 4 settembre 2012 della deliberazione di Giunta Comunale n. 146 del 6 settembre 2012 della

Dettagli

LICEO DELLE SCIENZE UMANE- LICEO ECONOMICO SOCIALE - LICEO LINGUISTICO G. BIANCHI DOTTULA BARI

LICEO DELLE SCIENZE UMANE- LICEO ECONOMICO SOCIALE - LICEO LINGUISTICO G. BIANCHI DOTTULA BARI LICEO DELLE SCIENZE UMANE- LICEO ECONOMICO SOCIALE - LICEO LINGUISTICO G. BIANCHI DOTTULA BARI C.so Mazzini, 114 tel. 080/5277834 fax 0805277535 c.f. 80023110721 www.imbianchidottula.bari.it BAPM010001@ISTRUZIONE.IT

Dettagli

COMPRENSIVO 11. www.ic11bo.it

COMPRENSIVO 11. www.ic11bo.it Prot. n 2419/B15 Raccomandata A.R. Prot. n 2419/B15 Raccomandata A.R. Prot. n 2419/B15 Raccomandata A.R. Alla Dott.ssa Rossana Vecchio Via Stradellazzo 15/A 40011 Anzolla dell Emilia Bologna Alla Dott.ssa

Dettagli