Struttura proponente CIG Oggetto Importo_Lotto Data pubblicazione Scelta (aaaammgg) del contraente Settore Escluso (S/N)Aggiudicatario

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Struttura proponente CIG Oggetto Importo_Lotto Data pubblicazione Scelta (aaaammgg) del contraente Settore Escluso (S/N)Aggiudicatario"

Transcript

1 Struttura proponente CIG Oggetto Importo_Lotto Data pubblicazione Scelta (aaaammgg) del contraente Settore Escluso (S/N)Aggiudicatario AFFIDAMENTO PER ASSISTENZA ALLOGGIATIVA IN SEGUITO ALL'EMERGENZA MALTEMPO DEL Affidamento in economia MESE DI GENNAIO , affidamento diretto PROCEDURA NEGOZIATA PER LA FORNITURA DI ACQUA MINERALE PER LA PROTEZIONE CIVILE IN OCCASIONE DELLA CANONIZZAZIONE DEI BEATI giovanni XXIII E GIOVANNI previa indizione di gara (ex art D1 PAOLO II DEL 27/04/ , DLgs 163) F N CIG ANNULLATO D.D. 579/ CONSORZIO CASA DELLA SOLIDARIETA' VINCENZO ROMANO - ROMA NOMENTANO,ANC - ROMA 1,ANC - ROMA LITORALE,ANC - ROMA OVEST, ANPS OSTIA, ANVPC, ANVVFC - AUGUSTUS, ANVVFC - AURELIA, ANVVFC - CASTEL DI GUIDO, ANVVFC - CASTELNUOVO DI PORTO - PAC, ANVVFC - DIVINO AMORE, ANVVFC - NOMENTUM, ANVVFC - ROMA 12 ARV, ANVVFC - ROMA 7, ANVVFC - SCA CAPANNELLE, ANVVFC - TOR DE CENCI, ANVVFC - VEGA 18, ANVVFC - VII GRUPPO, APCRL OSTIA, ARES ANTEMNAE, AVAL, BLUSUB, BRIGATA GARBATELLA, BRIGATA VOLONTARIA ROMA, CAER, CAMELOT HIM, COSMOS, CRE, CVRS, CVSC, ERA, FALCHI BLU, FEDERCACCIA, GAEV, GIANNINO CARIA, GSS, LUPI, MILLENNIUM, NOAR ALFREDO RAMPI, NSA ROMA NORD, OEPC - LA STORTA, PRONTO INTERVENTO CB, RGPT 9, ROMA 19, ROMA 20, ROMA AURELIO, ROMA EST LUNGHEZZA, ROMA VIII AFFIDAMENTO ALLE ORGANIZZAZIONI DI VOLONTARIATO PER PRESIDI DI PROTEZIONE CIVILE CAMPAGNA Affidamento in economia D79 A.I.B , affidamento diretto S S AFFIAMENTO PER IL SEVIZIO DI ASSISTENZA ALLOGGIATIVA E DISTRIBUZIONE PASTI PER LA previa indizione di gara (ex art F5 PROTEZIONE CIVILE , DLgs 163) Lavori per gli interventi di messa in sicurezza degli edifici in uso al Dipartimento Tutela Ambientale Protezione Civile , previa pubblicazione L N SOSPESA da annullare D.D. 1291/2014 CONSORZIO CASA DELLA SOLIDARIETA'

2 Convenzione con Hotel Cani e Gatti per ricovero, DIP.X SERVIZIO GIARDINI AF di animali di proprietà di , ad accordo quadro/convenzione Convenzione con Associazione AVCPP Onlus per la gestione di DIP.X SERVIZIO GIARDINI alcuni canili di , ad accordo quadro/convenzione Gestioni in Convenzione dei Canili DIP.X SERVIZIO GIARDINI BE7 Municipali di Muratella, Rifugio , ad accordo quadro/convenzione gestione dei canili comunali per il periodo della gestione delle strutture comunali all'ass.ne Volontari Canile di Porta Portese A.V.C.P.P. DIP.X SERVIZIO GIARDINI F3 Onlus , ad accordo quadro/convenzione Convenzione con Villa Andreina s.r.l. per servizio ricovero, DIP.X SERVIZIO GIARDINI di animali di proprietà di , ad accordo quadro/convenzione DIP.X SERVIZIO GIARDINI E della gestione dei Canili di , ad accordo quadro/convenzione DIP.X SERVIZIO GIARDINI della gestione dei canili di , ad accordo quadro/convenzione DIP.X SERVIZIO GIARDINI A9A della gestione dei canili di , ad accordo quadro/convenzione DIP.X SERVIZIO GIARDINI C9 Capititale , Procedura ristretta S S DIP.X SERVIZIO GIARDINI AEE della gestione di canili di , ad accordo quadro/convenzione DIP.X SERVIZIO GIARDINI B0 Capititale , Procedura ristretta S S Affidamento alla struttura Hotel Cani e Gatti di Benedetto Di Clemente con D.D. n. 864 del Affidamento all'associazione A.V.C.P.P. con D.D. n. 863 del con D.D. n del con D.D. n del Affidato alla Soc. Villa Andreina Srl con D.D. n del con D.D. 597 del con D.D. 726 del con D.D. 882 del Affidato all'associazione PANDA con D.D del con D.D. n.1019 del Affidato all'associazione A.Z.A.L.E.Acon D.D. n.1048 del

3 DIP.X SERVIZIO GIARDINI A60 Capititale , Procedura ristretta S S DIP.X SERVIZIO GIARDINI E2D Capititale , Procedura ristretta S S DIP.X SERVIZIO GIARDINI BC Capititale , Procedura ristretta S S DIP.X SERVIZIO GIARDINI D2 Capititale , Procedura ristretta S S DIP.X SERVIZIO GIARDINI C all'a.v.c.p.p. Onlus , ad accordo quadro/convenzione - della gestione delloasi felina di Porta Portese all'associazione DIP.X SERVIZIO GIARDINI ARCA Onlus , ad accordo quadro/convenzione - della gestione del Canile di Ponte Marconi (ex Cinodromo) all'associazione L'IMPRONTA DIP.X SERVIZIO GIARDINI EB6 Onlus , ad accordo quadro/convenzione DIP.X SERVIZIO GIARDINI RICOVERO DI CANI E GATTI , Procedura ristretta S S DIP.X SERVIZIO GIARDINI C91 RICOVERO DI CANI E GATTI , Procedura ristretta S S Affidato alla Soc. Valle Grande Srl con D.D. n del Affidato all'associazione La Casetta dei Gatti con D.D. n del Affidato alla Soc. Villa Andreina Srl con D.D. n del Affidato all'associazione Mente Naturale con D.D. n del con D.D. n del Affidato all'associazione ARCA con D.D. n del Affidato all'associazione L'Impronta con D.D. n del

4 DIP.X SERVIZIO GIARDINI CC0 RICOVERO DI CANI E GATTI , Procedura ristretta S S DIP.X SERVIZIO GIARDINI F RICOVERO DI CANI E GATTI , Procedura ristretta S S periodo DIP.X SERVIZIO GIARDINI F98 all'a.v.c.p.p. Onlus , ad accordo quadro/convenzione periodo della gestione del Canile di Ponte Marconi (ex Cinodromo) all'associazione L'IMPRONTA DIP.X SERVIZIO GIARDINI F Onlus , ad accordo quadro/convenzione periodo della gestione dell'oasi felina di Porta Portese all'associazione DIP.X SERVIZIO GIARDINI ARCA Onlus , ad accordo quadro/convenzione periodo DIP.X SERVIZIO GIARDINI all'a.v.c.p.p. Onlus , ad accordo quadro/convenzione DIPARTIMENTO TUTELA AMBIENTALE E che ospitano cani e gatti; DEL VERDE- PROTEZIONE CIVILE U.O. affidamento alle associazioni di BENESSERE DEGLI ANIMALI DD volontariato , previa pubblicazione Affidato all'associazione a.v.c.p.p. con D.D. n del Affidato all'associazione L'Impronta con D.D. n del Affidato all'associazione ARCA con D.D. n del con D.D. n. 144 del con D.D. n. 271 del

5 DIPARTIMENTO TUTELA AMBIENTALE - PROTEZIONE CIVILE IMPEGNO FONDI E CONTESTUALE AFFIDAMENTO ALLE ORGANIZZAZIONI DI VOLONTARIATO PER L'ATTIVAZIONE DEI PRESIDI DI PROTEZIONE CIVILE PER L'EVENTO "ACCOGLIENZA DELLA VENERANDA IMMAGINE DELLA MADONNA DEL DIVINO AMORE NELLA BASILICA DI SAN PIETRO E Affidamento in economia- Z8F14D43CB PROCESSIONE" DEL 06/06/ , Affidamento diretto D.D. 696/ ASS.NI DI VOLONTARIATO: MISERICORDIA POMEZIA; ANVVFC -AUGUSTUS; ANVVFC - ROMA VII; ANVVFC -DIVINO AMORE; ANC - ROMA 1; ANPS - NOMENTANO ROMA; ALFA 10; GIANNINO CARIA

ELENCO DELLE ASSOCIAZIONI DI VOLONTARIATO DI PROTEZIONE CIVILE IN CONVENZIONE CON ROMA CAPITALE

ELENCO DELLE ASSOCIAZIONI DI VOLONTARIATO DI PROTEZIONE CIVILE IN CONVENZIONE CON ROMA CAPITALE ELENCO DELLE ASSOCIAZIONI DI VOLONTARIATO DI PROTEZIONE CIVILE IN CONVENZIONE CON ROMA CAPITALE MUNICIPIO I Roma -Via San Tommaso D'Aquino 40 Tel. CLUB ROMANO FUORISTRADA 0639734498 00136 Roma -Via Sallustiana

Dettagli

ASSOCIAZIONE NAZIONALE VIGILI DEL FUOCO IN CONGEDO - DELEGAZIONE " ARV ROMA XII "

ASSOCIAZIONE NAZIONALE VIGILI DEL FUOCO IN CONGEDO - DELEGAZIONE  ARV ROMA XII : ASSOCIAZIONE NAZIONALE VIGILI DEL FUOCO IN CONGEDO - DELEGAZIONE " ARV ROMA XII " Tel: 0650511258 Cell: 3287391937 : : : VIA ENRICO PEA, 13-00143 ROMA Roma IX-X arv.roma121@anvvfc.it : ASS. NAZ. CARABINIERI

Dettagli

L attività del Canile Comunale Muratella di Roma al 30 settembre 2006

L attività del Canile Comunale Muratella di Roma al 30 settembre 2006 L attività del Canile Comunale Muratella di Roma al 30 settembre 2006 Cristina Bedini XI U.O. Ufficio Diritti Animali Area tecnica Cani Dipartimento X - Comune di Roma Dati di Interesse Canile Comunale

Dettagli

Atto esente da bollo e imposta di registro ai sensi dell art. 8 L. 266/1991 SCHEMA DI CONVENZIONE PER IL TRASPORTO, IL RICOVERO, LA

Atto esente da bollo e imposta di registro ai sensi dell art. 8 L. 266/1991 SCHEMA DI CONVENZIONE PER IL TRASPORTO, IL RICOVERO, LA Atto esente da bollo e imposta di registro ai sensi dell art. 8 L. 266/1991 COMUNE DI LEGNAGO S.P. N... del.. Provincia di Verona Atto fuori campo I.V.A. SCHEMA DI CONVENZIONE PER IL TRASPORTO, IL RICOVERO,

Dettagli

Allegato 2 Graduatoria Associazioni di volontariato. Mancate. Punti Mezzi, Attrezzature ed unità cinofile. Attivazioni. Punti Specializz azioni

Allegato 2 Graduatoria Associazioni di volontariato. Mancate. Punti Mezzi, Attrezzature ed unità cinofile. Attivazioni. Punti Specializz azioni Allegato 2 Graduatoria Associazioni di volontariato Elen co terr. Denominazione Comune Attivazioni Disponibilità Punti Attivazioni Punti Disponibilità Punti Mancate attivazioni Mancate attivazioni Area

Dettagli

Periodo: dic.2012 - dic.2013

Periodo: dic.2012 - dic.2013 Elenco Bandi Stazione Appaltante ai sensi dell'art.1 c.32 della L.190 del 2012 e Del. N.26-2013 della AVCP Periodo: dic.2012 - dic.2013 CIG 55123685F9 54772902B2 5307399C32 La struttura proponente (EXVIII)

Dettagli

Unione Amici del Cane e del Gatto * Canile del Termine ONLUS

Unione Amici del Cane e del Gatto * Canile del Termine ONLUS Unione Amici del Cane e del Gatto * Canile del Termine ONLUS Via Reginaldo Giuliani 0/r - Tel 0 00 - Urgenze - www.unioneamicidelcaneedelgatto.it Gennaio 0 0 Febbraio 0 UNIONE AMICI UNIONE DEL CANE AMICI

Dettagli

COME STA IL CANILE MARCHIGIANO

COME STA IL CANILE MARCHIGIANO Prot. COME STA IL CANILE MARCHIGIANO Quelli che seguono sono tutti i canili e gattili esistenti sul territorio regionale e che è possibile adottare, si tratta di strutture sia gestite dalle Associazioni

Dettagli

COMUNE DI SPOLETO www.comune.spoleto.pg.it

COMUNE DI SPOLETO www.comune.spoleto.pg.it 1/5 Unità proponente: SLOS - Direzione Sviluppo Locale Sostenibile Oggetto: Proroga della convenzione rep. n. 7771/2012 per la gestione del Canile Municipale. Periodo 01/05/2012-31/07/2012-12.480,00 Responsabile

Dettagli

MODIFICHE ALLA LEGGE REGIONALE 20 GENNAIO 1997, N. 10 NORME IN MATERIA DI ANIMALI DA AFFEZIONE E PREVENZIONE DEL RANDAGISMO

MODIFICHE ALLA LEGGE REGIONALE 20 GENNAIO 1997, N. 10 NORME IN MATERIA DI ANIMALI DA AFFEZIONE E PREVENZIONE DEL RANDAGISMO REGIONE MARCHE 1 ASSEMBLEA LEGISLATIVA DELIBERAZIONE LEGISLATIVA APPROVATA DALL ASSEMBLEA LEGISLATIVA REGIONALE NELLA SEDUTA DEL 14 APRILE 2015, N. 193 MODIFICHE ALLA LEGGE REGIONALE 20 GENNAIO 1997, N.

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Settore Lavori Pubblici Mobilità Urbana e Ambiente DIRETTORE PAGLIARINI ing. MARCO Numero di registro Data dell'atto 1579 21/10/2015 Oggetto : Approvazione per l'anno

Dettagli

Dipartimento Tutela Ambientale Protezione Civile Direzione Promozione Tutela Ambientale e Agricoltura. Allegato 2)

Dipartimento Tutela Ambientale Protezione Civile Direzione Promozione Tutela Ambientale e Agricoltura. Allegato 2) Dipartimento Tutela Ambientale Protezione Civile Direzione Promozione Tutela Ambientale e Agricoltura Allegato 2) AVVISO PUBBLICO PER IL REPERIMENTO DI MANIFESTAZIONI DI INTERESSE AI FINI DELLA PARTECIPAZIONE

Dettagli

Lega del cane -rifugio della sezione di Roma- Presidente: Sig.ra Andreotti Andreina, numero di cellulare: 3355286431

Lega del cane -rifugio della sezione di Roma- Presidente: Sig.ra Andreotti Andreina, numero di cellulare: 3355286431 Anguillara Sabazia Associazione Onlus A.S.P.A. - Anguillara Sabazia Protezione Animali Anguillara Sabazia (RM), Via Monte Fumaiolo 12f P.I. 08949421005 E-mail: aspa-anguillara@libero.it Cell. 328/2769939

Dettagli

Via degli Aceri, 4 comune di Castelnuovo di Porto Km 26,800 di Via Flaminia ROMA

Via degli Aceri, 4 comune di Castelnuovo di Porto Km 26,800 di Via Flaminia ROMA ALLEVAMENTO DEGLI ETRUSCHI Via degli Aceri, 4 comune di Castelnuovo di Porto Km 26,800 di Via Flaminia ROMA all.etruschi@iol.it ALLEVAMENTO DEI DOGI Via Quarto Mascherone, 210 ROMA info_dogi@alano.it Responsabile:

Dettagli

I primi 3 cani ricoverati dalla Fattoria di Tobia

I primi 3 cani ricoverati dalla Fattoria di Tobia Page 1 of 4 Chi siamo Ultime notizie Adozioni Canili Sostienici Diario Rassegna stampa Testimonianze Link utili Adozioni Da adottare urgenti urgenti rischio trasferimento (Ferentino) speciale Cicerale

Dettagli

Roma Capitale - Municipio Roma X -Direzione Ambiente e Territorio - U.O.A.L.

Roma Capitale - Municipio Roma X -Direzione Ambiente e Territorio - U.O.A.L. 5840418167 Servizio di Assistenza medico -sanitario e Pronto Soccorso sulla spiaggia libera di Castel Porziano sul litorale del Municipio X, da erograsi entro il 30/09/2014. Affidamento alla Società S.E.A.

Dettagli

SCHEMA DI CONVENZIONE PER LO SVOLGIMENTO, IN COLLABORAZIONE CON IL COMUNE, DELL ATTIVITÀ DI VIGILANZA E CONTROLLO DELLA POPOLAZIONE CANINA E DI

SCHEMA DI CONVENZIONE PER LO SVOLGIMENTO, IN COLLABORAZIONE CON IL COMUNE, DELL ATTIVITÀ DI VIGILANZA E CONTROLLO DELLA POPOLAZIONE CANINA E DI SCHEMA DI CONVENZIONE PER LO SVOLGIMENTO, IN COLLABORAZIONE CON IL COMUNE, DELL ATTIVITÀ DI VIGILANZA E CONTROLLO DELLA POPOLAZIONE CANINA E DI PREVENZIONE DEL RANDAGISMO ALL'INTERNO DEL TERRITORIO COMUNALE.

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 761 SETTORE Settore Territorio NR. SETTORIALE 101 DEL 25/06/2015 OGGETTO: OGGETTO: PROROGA TECNICA ALLA SOCIETÀ MOLFETTA MULTISERVIZI S.P.A., E ALLA LEGA

Dettagli

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD. N. atto DN-16 / 162 del 03/02/2014 Codice identificativo 977778. PROPONENTE Ambiente - Emas

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD. N. atto DN-16 / 162 del 03/02/2014 Codice identificativo 977778. PROPONENTE Ambiente - Emas COMUNE DI PISA TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD N. atto DN-16 / 162 del 03/02/2014 Codice identificativo 977778 PROPONENTE Ambiente - Emas OGGETTO SERVIZIO CANILE RIFUGIO PRESSO CANILI PRIVATI ANNO

Dettagli

REGIONE SICILIANA COMUNE DI ZAFFERANA ETNEA (Provincia di Catania) Via Garibaldi 317 95019 Zafferana Etnea (CT)

REGIONE SICILIANA COMUNE DI ZAFFERANA ETNEA (Provincia di Catania) Via Garibaldi 317 95019 Zafferana Etnea (CT) REGIONE SICILIANA COMUNE DI ZAFFERANA ETNEA (Provincia di Catania) Via Garibaldi 317 95019 Zafferana Etnea (CT) ELENCO PROVVEDIMENTI AI SENSI DELL ART 23 D.LGS 33/2013 COMANDO POLIZIA MUNICIPALE UFFICIO

Dettagli

U N I O N E C O M U N I "VALMARECCHIA"

U N I O N E C O M U N I VALMARECCHIA U N I O N E C O M U N I "VALMARECCHIA" Regione Emilia Romagna - Provincia di Rimini - Piazza Donato Bramante, 11-47863 Novafeltria (RN) tel. 0541.920442 - fax. 0541.922214 www.vallemarecchia.it unione.valmarecchia@legalmail.it

Dettagli

1) CENTRI DIURNI E STRUTTURE RESIDENZIALI SEDI OPERATIVE. Distretto Nord. Servizi a gestione diretta:

1) CENTRI DIURNI E STRUTTURE RESIDENZIALI SEDI OPERATIVE. Distretto Nord. Servizi a gestione diretta: 1) CENTRI DIURNI E STRUTTURE RESIDENZIALI Distretto Nord SEDI OPERATIVE Centro Diurno di Maniago Sede: Via Campagna 52 - Maniago Telefono: 0427 731543 Fax: 0427 72556 Centro Diurno di Barbeano Sede: Via

Dettagli

Art. 1 Finalità della legge.

Art. 1 Finalità della legge. Page 1 of 11 Leggi Regionali d'italia Piemonte L.R. 26-7-1993 n. 34 Tutela e controllo degli animali da affezione. Pubblicata nel B.U. Piemonte 4 agosto 1993, n. 31. L.R. 26 luglio 1993, n. 34 (1). Tutela

Dettagli

BREVE CURRICULUM DELL ASSOCIAZIONE DACCI UNA ZAMPA

BREVE CURRICULUM DELL ASSOCIAZIONE DACCI UNA ZAMPA BREVE CURRICULUM DELL ASSOCIAZIONE DACCI UNA ZAMPA INFORMAZIONI SOCIETARIE Denominazione Dacci una Zampa Onlus Forma giuridica - Organizzazione non lucrativa di utilità sociale Presidente Candida Naccarato

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini Comune di Cattolica Provincia di Rimini DETERMINAZIONE DEL COMANDANTE N. 36 DEL 31/01/2015 CONVENZIONE PER IL CONTROLLO DELLA POPOLAZIONE FELINA CON L'ASSOCIAZIONE K LORENZ DEL CANILE INTERCOMUNALE DI

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 1040 26/08/2014 OGGETTO

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 1040 26/08/2014 OGGETTO Città di Manfredonia Provincia di Foggia 4 Settore Polizia Locale DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 1040 del 26/08/2014 OGGETTO: LIQUIDAZIONE SALDO FATTURE IN FAVORE DELL E.N.P.A. SEDE CENTRALE ROMA - CANILE

Dettagli

C I T T A D I M O L F E T T A PROVINCIA DI BARI SPORTELLO UNICO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

C I T T A D I M O L F E T T A PROVINCIA DI BARI SPORTELLO UNICO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE C I T T A D I M O L F E T T A PROVINCIA DI BARI SPORTELLO UNICO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE OGGETTO: Approvazione protocollo d intesa con la Lega Nazionale per la Difesa del Cane per partecipazione bando

Dettagli

proposta di legge n. 482

proposta di legge n. 482 REGIONE MARCHE 1 ASSEMBLEA LEGISLATIVA proposta di legge n. 482 a iniziativa dei Consiglieri Busilacchi, Comi, D Anna, Badiali, Camela, Eusebi, Natali, Pieroni, Bugaro, Foschi, Perazzoli presentata in

Dettagli

REGIONE PIEMONTE LEGGE REGIONALE n. 34 DEL 26-07-1993 Tutela e controllo degli animali da affezione

REGIONE PIEMONTE LEGGE REGIONALE n. 34 DEL 26-07-1993 Tutela e controllo degli animali da affezione REGIONE PIEMONTE LEGGE REGIONALE n. 34 DEL 26-07-1993 Tutela e controllo degli animali da affezione Art. 1. (Finalità della legge) 1. La legge tutela le condizioni di vita degli animali di affezione e

Dettagli

(approvato con delibera C.C. n. 16 del 14.04.2005 e modificato con delibera C.C. n. 36 del 24.08.2005. TITOLO I NORME GENERALI. Articolo 1 Definizioni

(approvato con delibera C.C. n. 16 del 14.04.2005 e modificato con delibera C.C. n. 36 del 24.08.2005. TITOLO I NORME GENERALI. Articolo 1 Definizioni Delibera C.C. n. 36 del 24.08.2005 (approvato con delibera C.C. n. 16 del 14.04.2005 e modificato con delibera C.C. n. 36 del 24.08.2005. TITOLO I NORME GENERALI Articolo 1 Definizioni Animale da compagnia:

Dettagli

Progetto Performance PA QUESTIONARIO SULLA GESTIONE DEL RANDAGISMO

Progetto Performance PA QUESTIONARIO SULLA GESTIONE DEL RANDAGISMO Progetto Performance PA QUESTIONARIO SULLA GESTIONE DEL RANDAGISMO Dicembre 2014 1. DATI IDENTIFICATIVI (nel Comune è presente un Ufficio/Servizio dedicato alla tutela degli animali e/o alla lotta al randagismo?

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2012-151.0.0.-45

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2012-151.0.0.-45 DIREZIONE AMBIENTE, IGIENE, ENERGIA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2012-151.0.0.-45 L'anno 2012 il giorno 09 del mese di Ottobre il sottoscritto Risso Ornella in qualita' di dirigente di Direzione Ambiente,

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 1126 DEL 23/06/2015

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 1126 DEL 23/06/2015 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 1126 DEL 23/06/2015 Centro di responsabilità: 04 Centro di costo: 91 Pratica n. 3538640 del 23/06/2015 Oggetto: affidamento del servizio a seguito di procedura selettiva

Dettagli

L'anno duemilasedici, addì ventinove del mese di Gennaio, nel proprio

L'anno duemilasedici, addì ventinove del mese di Gennaio, nel proprio REG. GEN. N.03 del 29/01/2016 Oggetto: LOCAZIONE E GESTIONE DI UNA STRUTTURA PER IL RICOVERO DEI CANI RANDAGI (canile rifugio). IMPORTO COMPLESSIVO APPALTO EURO 144.862,80 IVA COMPRESA AL 22%. DETERMINAZIONE

Dettagli

Premesso: Comune di Casalecchio di Reno. Servizi al Cittadino Il Dirigente. tel. 051 598 394 fax 051 598 200 escoccati@comune.casalecchio.bo.

Premesso: Comune di Casalecchio di Reno. Servizi al Cittadino Il Dirigente. tel. 051 598 394 fax 051 598 200 escoccati@comune.casalecchio.bo. Comune di Casalecchio di Reno Via dei Mille, 9 40033 Casalecchio di Reno (BO) Servizi al Cittadino Il Dirigente L'anno 2010, il giorno del mese di, in Casalecchio di Reno, nella Residenza Municipale, con

Dettagli

Provincia di FROSINONE

Provincia di FROSINONE REGIONE L A Z I O Provincia di FROSINONE STRUTTURE SOCIO-RIABILITATIVE RESIDENZIALI ASSOCIAZIONE COMUNITA' IN DIALOGO 03010 TRIVIGLIANO (FR) - VIA SAN ROCCO, 2 - TEL. 0775/520236 - FAX 520191 ASSOCIAZIONE

Dettagli

Il Sindaco, GIANNATEMPO dr. Antonio, d intesa con l Assessore alla Sanità, ROMANO dott. Michele, propone l'adozione del presente provvedimento.

Il Sindaco, GIANNATEMPO dr. Antonio, d intesa con l Assessore alla Sanità, ROMANO dott. Michele, propone l'adozione del presente provvedimento. CITTÀ DI CERIGNOLA COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Atto N.129 In data 18-04-2014 OGGETTO: Prima attuazione della D.G.C. n. 68/2014 per il servizio di recupero e rieducazione cani randagi.

Dettagli

Direzione Edifici Municipali, Patrimonio e Verde 2015 06808/055 CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

Direzione Edifici Municipali, Patrimonio e Verde 2015 06808/055 CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Direzione Edifici Municipali, Patrimonio e Verde 2015 06808/055 SERVIZIO VALUTAZIONI GESTIONE AUTOMEZZI - MAGAZZINI AUTORIMESSE CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 238 approvata

Dettagli

PERSONALE AMMINISTRATIVO, area A ed area C, delle varie sedi.

PERSONALE AMMINISTRATIVO, area A ed area C, delle varie sedi. La D.G.R. n. 4-9730 del 06.1032008 Riorganizzazione nell ambito delle Aziende Sanitarie Locali degli interventi di sanità pubblica veterinaria per gli animali di affezione prevede l istituzione degli sportelli

Dettagli

CITTÀ METROPOLITANA DI BOLOGNA

CITTÀ METROPOLITANA DI BOLOGNA PRONTO SOCCORSO CANI E GATTI VITTIME DI INCIDENTI STRADALI SUL TERRITORIO PROVINCIALE La seguente tabella riporta le informazioni fornite dai Comuni relativamente alle convenzioni attivate con strutture

Dettagli

L'anno duemilatredici il giorno 21 del mese di gennaio in Manfredonia e nel Palazzo di Citta';

L'anno duemilatredici il giorno 21 del mese di gennaio in Manfredonia e nel Palazzo di Citta'; Città di Manfredonia Provincia di Foggia 4 Settore Polizia Locale e Protezione Civile DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 17 DEL 21/01/2013 OGGETTO: LIQUIDAZIONE SALDO FATTURE IN FAVORE DELL E.N.P.A. SEDE

Dettagli

COMUNE DI PONSACCO Provincia di Pisa

COMUNE DI PONSACCO Provincia di Pisa COMUNE DI PONSACCO Provincia di Pisa DETERMINAZIONE N. 58 ORIGINALE DATA 28/06/2013 OGGETTO: DETERMINA DI AFFIDAMENTO DIRETTO PER LA GESTIONE DEL SERVIZIO DI ACCALAPPIAMENTO, MANTENIMENTO E CUSTODIA DEI

Dettagli

Elenco Prevenzione Corruzione Illegalità - Art. 190 del 6 novembre 2012

Elenco Prevenzione Corruzione Illegalità - Art. 190 del 6 novembre 2012 Elenco Prevenzione Corruzione Illegalità - Art. 190 del 6 novembre 2012 Periodo 28 Novembre 2012-31 Dicembre 2013 CIG Struttura proponente Oggetto del bando Procedura di scelta del contraente ZD107A2784

Dettagli

Pagina 1 CONVENZIONI PER L'ESERCIZIO DELL'ATTIVITA'LIBER0 PROFESSIONALE N. DELIBERA DATA DELIBERA CONTROPARTE OGGETTO

Pagina 1 CONVENZIONI PER L'ESERCIZIO DELL'ATTIVITA'LIBER0 PROFESSIONALE N. DELIBERA DATA DELIBERA CONTROPARTE OGGETTO 36 21/01/15 Casa di Cura "Sanatrix" Convenzione con la Casa di Cura "Sanatrix" con sede in via di Trasone n. 61-00199 Roma, per l'esercizio dell'attività libero professionale in regime di ricovero - presa

Dettagli

DECRETO DIREZIONE GENERALE SANITA' N. 15742 DEL 29.12.2008 ANAGRAFE CANINA REGIONALE: MODALITA' D'ACCESSO E AGGIORNAMENTO.-

DECRETO DIREZIONE GENERALE SANITA' N. 15742 DEL 29.12.2008 ANAGRAFE CANINA REGIONALE: MODALITA' D'ACCESSO E AGGIORNAMENTO.- DECRETO DIREZIONE GENERALE SANITA' N. 15742 DEL 29.12.2008 Identificativo Atto n. 1345 Oggetto: ANAGRAFE CANINA REGIONALE: MODALITA' D'ACCESSO E AGGIORNAMENTO.- IL DIRIGENTE UNITA ORGANIZZATIVA VETERINARIA

Dettagli

Lotto Operatori invitati Operatori aggiudicatari Tempi Importo Comune Di Carpinone. Non definiti Non definiti Data inizio Aggiudicato 00038870945

Lotto Operatori invitati Operatori aggiudicatari Tempi Importo Comune Di Carpinone. Non definiti Non definiti Data inizio Aggiudicato 00038870945 Non definiti Non definiti Realizzazione, potenziamento e ottimizzazione del sistema di colletta mento e depurativo dei comuni di Carpinone e Pesche - 2 stralcio (Ristrutturazione ed efficientamento dell'impianto

Dettagli

Dipartimento Amministrativo e Tecnico Centrale Servizio Acquisti e Logistica DECISIONE n. 03 Modena, 14 gennaio 2014

Dipartimento Amministrativo e Tecnico Centrale Servizio Acquisti e Logistica DECISIONE n. 03 Modena, 14 gennaio 2014 Dipartimento Amministrativo e Tecnico Centrale Servizio Acquisti e Logistica DECISIONE n. 03 Modena, 14 gennaio 2014 OGGETTO: Assegnazione tramite affidamento diretto, a seguito di indagine di mercato,

Dettagli

CONVENZIONE PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI D IGIENE URBANA. L'anno ( ), il giorno. - Il Comune di Campi Bisenzio, con sede il Piazza Dante,

CONVENZIONE PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI D IGIENE URBANA. L'anno ( ), il giorno. - Il Comune di Campi Bisenzio, con sede il Piazza Dante, CONVENZIONE PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI D IGIENE URBANA VETERINARIA E ATTIVITA CONGIUNTE ALLA TUTELA DEGLI ANIMALI TRA IL COMUNE DI CAMPI BISENZIO E L AZIENDA SANITARIA ASL 10 DI FIRENZE L'anno ( ),

Dettagli

CONVENZIONE PER LA GESTIONE DEL CANILE COMUNALE

CONVENZIONE PER LA GESTIONE DEL CANILE COMUNALE CONVENZIONE PER LA GESTIONE DEL CANILE COMUNALE L anno duemiladieci. Il giorno del mese di dicembre, presso la Residenza Municipale TRA Il Comune di Marzabotto (BO) P.I. 00530261205, C.F., rappresentato

Dettagli

Dipartimento Politiche per la riqualificazione delle periferie

Dipartimento Politiche per la riqualificazione delle periferie Piano della performance 0-0 Obiettivi assegnati al personale dirigente delle Strutture Dipartimento Politiche per la riqualificazione delle periferie Direttore della Struttura:Francesco Coccia Segretariato

Dettagli

Determina Servizi Sociali/0000121 del 24/04/2015

Determina Servizi Sociali/0000121 del 24/04/2015 Comune di Novara Determina Servizi Sociali/0000121 del 24/04/2015 Area / Servizio Servizi Sociali Educativi (23.UdO) Proposta Istruttoria Unità Servizi Sociali Educativi (23.UdO) Proponente S. Acampora

Dettagli

Allegato 2/ pagg.5. progetti servizio civile 2011 approvati e non finanziabili

Allegato 2/ pagg.5. progetti servizio civile 2011 approvati e non finanziabili Allegato 2/ pagg.5 progetti servizio civile 2011 approvati e non finanziabili Volontari Volontari Codice Ente Nome Ente Titolo Progetto richiesti ammessi Punteggio 1 R12NZ0001811104068NR12 COMUNE DI RIETI

Dettagli

Determina Ambiente e protezione civile/0000066 del 11/12/2013

Determina Ambiente e protezione civile/0000066 del 11/12/2013 Comune di Novara Determina Ambiente e protezione civile/0000066 del 11/12/2013 Area / Servizio Servizio Ambiente e Mobilità (10.UdO) Proposta Istruttoria Unità Servizio Ambiente e Mobilità (10.UdO) Proponente

Dettagli

PUBBLICAZIONE PROVVEDIMENTI DIRIGENZIALI ART. 23, COMMA 1, D.L.VO N 33/2013

PUBBLICAZIONE PROVVEDIMENTI DIRIGENZIALI ART. 23, COMMA 1, D.L.VO N 33/2013 NN SPESA ESTREMI RELATIVI AI PRINCIPALI DOCUMENTI TIPO ATTO OGGETTO CONTENUTO Ord. PREVISTA CONTENUTI NEL FASCICOLO RELATIVO D.D. n. 3 del 17/01/ D.D. n. 4 del 17/02/ PUBBLICAZIONE PROVVEDIMENTI DIRIGENZIALI

Dettagli

COMUNE DI SCIARA. 1 Settore POLIZIA MUNICIPALE e AMMINISTRATIVO

COMUNE DI SCIARA. 1 Settore POLIZIA MUNICIPALE e AMMINISTRATIVO COMUNE DI SCIARA L i b e r o C o n s o r z i o C o m u n a l e d i P a l e r m o 1 Settore POLIZIA MUNICIPALE e AMMINISTRATIVO CONVENZIONE PER IL SERVIZIO DI CATTURA, RICOVERO, VITTO E MANTENIMENTO IN

Dettagli

1. Consorzio GLOBATEC di Napoli P.I. 05014771215

1. Consorzio GLOBATEC di Napoli P.I. 05014771215 Struttura Proponente Ufficio Provveditorato Oggetto del Bando Procedura e C.I.G. Appalto per il Servizio di pulizia immobili comunali adibiti ad uffici e connessa fornitura di materiale sanitario Affidamento

Dettagli

L Abbaio di Quintomondo

L Abbaio di Quintomondo Quintomondo Animalisti Volontari Onlus L Abbaio di Quintomondo Dicembre 2014 Volume 1, Numero 1,Anno 1 Nasce il nostro giornale! Iniziamo questa nuova avventura! L idea è quella di proporre un piccolo

Dettagli

UNITA OPERATIVA SEMPLICE DIPARTIMENTALE L.34/97 ANAGRAFE CANINA

UNITA OPERATIVA SEMPLICE DIPARTIMENTALE L.34/97 ANAGRAFE CANINA UNITA OPERATIVA SEMPLICE DIPARTIMENTALE L.34/97 ANAGRAFE CANINA Le funzioni di questo servizio sono le seguenti: Anagrafe canina informatizzata (iscrizione, cancellazione, trasferimenti di residenza, trasferimenti

Dettagli

Lotta al randagismo e tutela degli animali da affezione in Lombardia:

Lotta al randagismo e tutela degli animali da affezione in Lombardia: Nota Informativa sull attuazione delle politiche regionali N. 10/2008 Lotta al randagismo e tutela degli animali da affezione in Lombardia: una prima analisi dell attuazione della legge regionale 20 luglio

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA GROTTE

COMUNE DI CASTELLANA GROTTE COMUNE DI CASTELLANA GROTTE Provincia di Bari SETTORE VI LAVORI PUBBLICI DETERMINAZIONE N. 29 del 10/03/2015 Raccolta Ufficiale N. 285 Del 21/04/2015 OGGETTO: Realizzazione di un ascensore all immobile

Dettagli

COMUNE DI PULA PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI PULA PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI PULA PROVINCIA DI CAGLIARI Settore Vigilanza Proposta DT1SV-63-2014 del 30/10/2014 DETERMINAZIONE N. 1037 DEL 07/11/201 OGGETTO: Impegno di spesa per affidamento diretto del servizio di ricovero,

Dettagli

COMUNE DI ALCAMO LIBERO CONSORZIO COMUNALE DI TRAPANI

COMUNE DI ALCAMO LIBERO CONSORZIO COMUNALE DI TRAPANI COMUNE DI ALCAMO LIBERO CONSORZIO COMUNALE DI TRAPANI BANDO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI ECONOMICI A FONDO PERDUTO PER L ADOZIONE DI CANI RANDAGI OSPITATI PRESSO IL CANILE RIFUGIO MISTER DOG S.R.L.

Dettagli

Luogo di prestazione del servizio: Comune di Todi (PG).

Luogo di prestazione del servizio: Comune di Todi (PG). COMUNE DI TODI SERVIZIO PATRIMONIO AMBIENTE Piazza di Marte,1 06059 Todi ( PG ) - Tel. 075/8956300- Fax. 075/8956259 e mail silvia.minciaroni@comune.todi.pg.it 3 AVVISO ED INVITO A PRESENTARE OFFERTA CON

Dettagli

Metropolitana di Roma S.p.A.

Metropolitana di Roma S.p.A. ORARIO LUNEDI'-VENERDI' ROMA P.S.P. 5:40 5:50 6:00 6:10 6:20 6:30 6:40 6:50 7:00 7:10 7:20 7:30 7:38 7:45 7:52 8:00 8:15 8:30 8:45 BASILICA S.P. 5:43 5:53 6:03 6:13 6:23 6:33 6:43 6:53 7:03 7:13 7:23 7:33

Dettagli

Responsabilidade Civil do Médico no Tocante à Culpa Médica e à Liquidação dos Danos

Responsabilidade Civil do Médico no Tocante à Culpa Médica e à Liquidação dos Danos ISSN 1127-8579 Pubblicato dal 13/10/2011 All'indirizzo http://www.diritto.it/docs/32396-responsabilidade-civil-do-m-dico-no-tocanteculpa-m-dica-e-liquida-o-dos-danos Autore: Aldo Aranha de Castro Responsabilidade

Dettagli

UNITA OPERATIVA SEMPLICE DIPARTIMENTALE L.34/97 ANAGRAFE CANINA

UNITA OPERATIVA SEMPLICE DIPARTIMENTALE L.34/97 ANAGRAFE CANINA UNITA OPERATIVA SEMPLICE DIPARTIMENTALE L.34/97 ANAGRAFE CANINA Le funzioni di questo servizio sono le seguenti: Anagrafe per animali d affezione della Regione Lazio informatizzata (iscrizione, cancellazione,

Dettagli

Verbale di deliberazione della Giunta Comunale

Verbale di deliberazione della Giunta Comunale ARCONATE COMUNE D EUROPA Provincia di Milano numero delib. data G.C. 30 30/04/2012 ORIGINALE OGGETTO: APPROVAZIONE CONVENZIONE TRA IL COMUNE DI ARCONATE E L ASSOCIAZIONE PROTEZIONE ANIMALI DI LEGNANO ONLUS

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA GROTTE

COMUNE DI CASTELLANA GROTTE COMUNE DI CASTELLANA GROTTE Provincia di Bari SETTORE VI LAVORI PUBBLICI DETERMINAZIONE N. 44 del 07/04/2015 Raccolta Ufficiale N. 381 Del 25/05/2015 OGGETTO: Realizzazione di un ascensore all immobile

Dettagli

CIRC. 6 - BARRIERA DI MILANO - FALCHERA - REGIO PARCO 2015 02444/089 CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

CIRC. 6 - BARRIERA DI MILANO - FALCHERA - REGIO PARCO 2015 02444/089 CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE CIRC. 6 - BARRIERA DI MILANO - FALCHERA - REGIO PARCO 2015 02444/089 CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 40 approvata il 4 giugno 2015 DETERMINAZIONE: DETERMINAZIONE: C6 SERVIZI

Dettagli

COMUNE DI IGLESIAS PROVINCIA DI CARBONIA-IGLESIAS. Ufficio Segreteria Organi Istituzionali

COMUNE DI IGLESIAS PROVINCIA DI CARBONIA-IGLESIAS. Ufficio Segreteria Organi Istituzionali COMUNE DI IGLESIAS PROVINCIA DI CARBONIA-IGLESIAS Ufficio Segreteria Organi Istituzionali REGISTRO DEGLI ATTI PUBBLICATI ALL'ALBO PRETORIO - DETERMINAZIONI Progr. Pubb. 769 07/05/2014 22/05/2014 754 Plus

Dettagli

COMUNE DI JOPPOLO GIANCAXIO Provincia di Agrigento AREA SERVIZI GENERALI SERVIZI ALLA PERSONA ED ALLA COLLETTIVITA

COMUNE DI JOPPOLO GIANCAXIO Provincia di Agrigento AREA SERVIZI GENERALI SERVIZI ALLA PERSONA ED ALLA COLLETTIVITA COMUNE DI JOPPOLO GIANCAXIO Provincia di Agrigento AREA SERVIZI GENERALI SERVIZI ALLA PERSONA ED ALLA COLLETTIVITA Pubblicazione bandi ai sensi dell art. 1, comma 32, legge 190/2012 ANNO 2013 N. Stazione

Dettagli

COMUNE DI SANT'ELPIDIO A MARE

COMUNE DI SANT'ELPIDIO A MARE COMUNE DI SANT'ELPIDIO A MARE Provincia di Fermo AREA COPIA VIGILANZA, SICUREZZA, TUTELA DEL TERRITORIO E SVILUPPO ECONOMICO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE N. Registro Generale 1320 del 31/12/2013 N.

Dettagli

Business International. Concessioni relative ad infrastrutture strategiche e Dialogo competitivo

Business International. Concessioni relative ad infrastrutture strategiche e Dialogo competitivo Business International La nuova disciplina delle Concessioni alla luce del Codice dei Contratti Concessioni relative ad infrastrutture strategiche e Dialogo competitivo Avv. Rosalba Cori Unità Tecnica

Dettagli

COMUNE DI PALAIA Provincia di Pisa

COMUNE DI PALAIA Provincia di Pisa COMUNE DI PALAIA Provincia di Pisa Disciplinare contenente le modalità per l adozione dei cani ricoverati presso il canile convenzionato, erogazione contributi e accesso al canile convenzionato Progetto

Dettagli

Comune di Gissi Provincia di Chieti

Comune di Gissi Provincia di Chieti Comune di Gissi Provincia di Chieti AVVISO PUBBLICO CAMPAGNA PER L ADOZIONE DEI CANI ABBANDONATI ANNO 2014 ADOTTA UN AMICO A QUATTRO ZAMPE! Premesso: che presso il canile Abruzzo Servizi S.r.l. servizio

Dettagli

COMUNE DI PULA PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI PULA PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI PULA PROVINCIA DI CAGLIARI Settore Vigilanza Proposta DT1SV-66-2014 del 24/11/2014 DETERMINAZIONE N. 1087 DEL 26/11/2014 OGGETTO: Determinazione di indizione di gara relativa al servizio di ricovero,

Dettagli

Direzione Territorio e Ambiente 2015 06014/110 Servizio Politiche per l Ambiente e Tutela Animali CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

Direzione Territorio e Ambiente 2015 06014/110 Servizio Politiche per l Ambiente e Tutela Animali CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Direzione Territorio e Ambiente 2015 06014/110 Servizio Politiche per l Ambiente e Tutela Animali CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 297 approvata il 23 novembre 2015 DETERMINAZIONE:

Dettagli

Area povertà ed emarginazione

Area povertà ed emarginazione Area povertà ed emarginazione Arcisolidarietà Ramatnal Onlus Rovigo Servizio di accoglienza notturna per senza fissa dimora Asilo notturno Arcobaleno. Presenza in orario mattutino (ore 6.00 8.00) per distribuzione

Dettagli

AFFIDAMENTO DIRETTO SERVIZI E FORNITURE BENI ALL. C - PIANO PREVENZIONE DELLA CORRUZIONE DIRIGENTE RESPONSABILE MODALITA' DI FINANZIAMENTO

AFFIDAMENTO DIRETTO SERVIZI E FORNITURE BENI ALL. C - PIANO PREVENZIONE DELLA CORRUZIONE DIRIGENTE RESPONSABILE MODALITA' DI FINANZIAMENTO DIRETTO SERVIZI E FORNITURE BENI ALL. C - PIANO PREVENZIONE DELLA CORRUZIONE DATA DETERMINA DI OGGETTO DEL CONTRATTO DIRIGENTE RESPONSABILE MODALITA' DI FINANZIAMENTO DITTA E IMPORTO (IVA ESCL.) NOTE n.

Dettagli

Regione Molise Legge regionale n. 7 del 4-03-2005

Regione Molise Legge regionale n. 7 del 4-03-2005 Regione Molise Legge regionale n. 7 del 4-03-2005 Nuove norme per la protezione dei cani e per l istituzione dell anagrafe canina (B.U.R. Molise n. 6 del 16 marzo 2005) IL CONSIGLIO REGIONALE ha approvato

Dettagli

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD. N. atto DN-16 / 1323 del 05/12/2014 Codice identificativo 1086553. PROPONENTE Ambiente - Emas

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD. N. atto DN-16 / 1323 del 05/12/2014 Codice identificativo 1086553. PROPONENTE Ambiente - Emas COMUNE DI PISA TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD N. atto DN-16 / 1323 del 05/12/2014 Codice identificativo 1086553 PROPONENTE Ambiente - Emas OGGETTO AT 442 - SERVIZIO DI TRASLOCO DELL UFFICIO S.I.T

Dettagli

DETERMINA DIRETTORE Area 3 Manutenzione, Progetti Ambientali ed energie alternative N.16 DEL 10.07.2015

DETERMINA DIRETTORE Area 3 Manutenzione, Progetti Ambientali ed energie alternative N.16 DEL 10.07.2015 SEDE DI: Pianura Pisana STRUTTURA PROPONENTE: Area Tecnica, Settore Tecnico DETERMINA DEL Direttore Area Manutenzione, Progetti Ambientali ed Energie Alternative: N. 16 DEL 14.07.2015 OGGETTO: Lavori di

Dettagli

Ministero della Salute

Ministero della Salute Ministero della Salute DIPARTIMENTO DELLA SANITA PUBBLICA VETERINARIA, DELLA SICUREZZA ALIMENTARE E DEGLI ORGANI COLLEGIALI PER LA TUTELA DELLA SALUTE DIREZIONE GENERALE DELLA SANITA ANIMALE E DEI FARMACI

Dettagli

COMUNE DI CAMPOFIORITO (Provincia di PALERMO) Tel. 091-8466212 Fax: 091-8466429 Codice Fiscale: 84000210827

COMUNE DI CAMPOFIORITO (Provincia di PALERMO) Tel. 091-8466212 Fax: 091-8466429 Codice Fiscale: 84000210827 COMUNE DI CAMPOFIORITO (Provincia di PALERMO) Tel. 091-8466212 Fax: 091-8466429 Codice Fiscale: 84000210827 A N N O 2 0 1 5 ELENCO DELIBERE DI GIUNTA MUNICIPALE 1 09-01-2015 AFFIDAMENTO INCARICO ALL'ASSOCIAZIONE

Dettagli

Droghe, proibizionismo e prevenzione in kantonappenzell ausserrhoden

Droghe, proibizionismo e prevenzione in kantonappenzell ausserrhoden 1 3ISSN 1127-8579 Pubblicato dal 25/02/2013 All'indirizzo http://xn--leggedistabilit2013-kub.diritto.it/docs/34677-droghe-proibizionismoe-prevenzione-in-kantonappenzell-ausserrhoden Autore: Baiguera Altieri

Dettagli

SASSELLO BISOGNO PRIMARIO. ALASSIO FINALE LIGURE LOANO SASSELLO Sentire_Provare_Gustare 1

SASSELLO BISOGNO PRIMARIO. ALASSIO FINALE LIGURE LOANO SASSELLO Sentire_Provare_Gustare 1 ALASSIO FINALE LIGURE LOANO SASSELLO Sentire_Provare_Gustare 1 Il comune di Sassello si presenta come un luogo caratterizzato da forti attrattive culturali e legate alle tradizioni locali. Ciò che emerge

Dettagli

La povertà in tempo di crisi - Dossier 2011

La povertà in tempo di crisi - Dossier 2011 Strutture/servizi ecclesiali censiti nella diocesi di Piacenza-Bobbio Anno 2010 Mensa della Fraternità via S. Vincenzo 9/11 0523/314087 Centro Migranti Scalabrini via La Primogenita, 8 0523/315551 Istituto

Dettagli

4393230016 12319130154 ASL di Milano Indizione procedura aperta per la fornitura di terreni di coltura con relativi supplementi in unione d'acquisto

4393230016 12319130154 ASL di Milano Indizione procedura aperta per la fornitura di terreni di coltura con relativi supplementi in unione d'acquisto cig codicefiscaleprop denominazione oggetto sceltacontraente codicefiscale ragionesociale identificativofiscaleestero codicefiscale2 ragionesociale3 ruolo codicefiscale4 ragionesociale5 identificativofiscaleestero6

Dettagli

Città di Manfredonia Deliberazione di G.C. n. 415 del 03/10/2008 DIRIGENTE DEL 4 SETTORE POLIZIA LOCALE E AMMINISTRATIVA

Città di Manfredonia Deliberazione di G.C. n. 415 del 03/10/2008 DIRIGENTE DEL 4 SETTORE POLIZIA LOCALE E AMMINISTRATIVA Città di Manfredonia Deliberazione di G.C. n. 415 del 03/10/2008 DIRIGENTE DEL 4 SETTORE POLIZIA LOCALE E AMMINISTRATIVA Il Dirigente sottoscritto, in qualità di Dirigente del 4 Settore Polizia Locale

Dettagli

RAFFORZAMENTO DELLE IMPRESE NELLE PROCEDURE PUBBLICHE DI GARA

RAFFORZAMENTO DELLE IMPRESE NELLE PROCEDURE PUBBLICHE DI GARA CICLO DI SEMINARI RAFFORZAMENTO DELLE IMPRESE NELLE PROCEDURE PUBBLICHE DI GARA Conoscere per partecipare e competere nelle gare d'appalto, organizza insieme a, un percorso formativo di apprendimento e

Dettagli

CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. N. Cronologico 87 approvata il 15 dicembre 2015

CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. N. Cronologico 87 approvata il 15 dicembre 2015 CIRC. 5 - VALLETTE - MADONNA DI CAMPAGNA - B.GO VITTORI Settore Servizi Sociali Circoscrizionali 2015 07149/088 CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 87 approvata il 15 dicembre 2015

Dettagli

ELENCO N. 06 DETERMINAZIONI DI IMPEGNO IN PUBBLICAZIONE IL 16.02.2005 N. DATA OGGETTO SETTORE

ELENCO N. 06 DETERMINAZIONI DI IMPEGNO IN PUBBLICAZIONE IL 16.02.2005 N. DATA OGGETTO SETTORE ELENCO N. 06 DETERMINAZIONI DI IMPEGNO IN PUBBLICAZIONE IL 16.02.2005 N. DATA OGGETTO SETTORE 0012 11.01.2005 GESTIONE SERVIZIO TRASPORTI FUNEBRI ORDINARI PERIODO 01.04.2005/31.03.2008 INDIZIONE GARA INFORMALE

Dettagli

srisoluti@regione.lazio.it

srisoluti@regione.lazio.it F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo RISOLUTI SILVANA 44,VIA CODETTE,00060, RIANO, ROMA telefono 335 13 13 124-392 94 57 550 Fax 06 90 13 19 25 E-mail srisoluti@regione.lazio.it

Dettagli

REGOLAMENTO DI ACCESSO E PERMANENZA NELL AREA OSPEDALIERA SOMMARIO

REGOLAMENTO DI ACCESSO E PERMANENZA NELL AREA OSPEDALIERA SOMMARIO SOMMARIO 1 INTRODUZIONE... 2 2 SCOPO E CAMPO DI APPLICAZIONE... 2 3 RIFERIMENTI... 2 4 REGOLAMENTO... 2 ARTICOLO 1 - L AREA OSPEDALIERA... 2 ARTICOLO 2 - SOGGETTI LEGITTIMATI ALL ACCESSO ALL AREA OSPEDALIERA...

Dettagli

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N. 6 VICENZA PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE RESPONSABILE. Servizio Approvvigionamenti

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N. 6 VICENZA PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE RESPONSABILE. Servizio Approvvigionamenti REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N. 6 VICENZA PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE RESPONSABILE Servizio Approvvigionamenti delegato dal Direttore Generale dell Azienda con delibera regolamentare

Dettagli

db audio di schiavano DB AUDIO DI SCHIAVANO F. FIDUCIARIO DD 174 del 17/3/2012 trans audio video srl; n e c srl de sanctis elettronica video store srl

db audio di schiavano DB AUDIO DI SCHIAVANO F. FIDUCIARIO DD 174 del 17/3/2012 trans audio video srl; n e c srl de sanctis elettronica video store srl CIG STRUTTURA PROPONENTEOGGETTO PROCEDURA ELENCO OPERATORI AGGIUDICATARIO 4000333B36 RIP. INFORMATICA FORN. ATTR. AUDIO db audio di schiavano DB AUDIO DI SCHIAVANO F. f.; bcs srl; bcs srl; DD 174 del 17/3/2012

Dettagli

AL VIA LA CONSULTA ANIMALISTA DI ALLEANZA NAZIONALE

AL VIA LA CONSULTA ANIMALISTA DI ALLEANZA NAZIONALE AL VIA LA CONSULTA ANIMALISTA DI ALLEANZA NAZIONALE LA TUTELA DI CANI, GATTI, E DI TUTTI GLI ALTRI ANIMALI, E ARGOMENTO TROPPO PREZIOSO PER LASCIARLO ALLA SINISTRA DI VELTRONI. ALLEANZA NAZIONALE HA VARATO

Dettagli

Servizi Veterinari di Sanità Pubblica: competenze ed attività di Igiene urbana veterinaria. Enrico Loretti

Servizi Veterinari di Sanità Pubblica: competenze ed attività di Igiene urbana veterinaria. Enrico Loretti Servizi Veterinari di Sanità Pubblica: competenze ed attività di Igiene urbana veterinaria Enrico Loretti Radici UFMA Igiene Urbana Veterinaria Il mandato: (DPCM LEA 2008) 3 Allegato 1 DPCM 4 Le attività

Dettagli

COMUNE DI GRAVINA DI CATANIA PROVINCIA REGIONALE DI CATANIA

COMUNE DI GRAVINA DI CATANIA PROVINCIA REGIONALE DI CATANIA COMUNE DI GRAVINA DI CATANIA PROVINCIA REGIONALE DI CATANIA 6 Servizio Polizia Locale Viabilità - Trasporti Via Crispi Gravina di Catania Tel. 095.42.24.70 FAX 095.74.47.004 6 SERVIZIO - ANNO 2016 - DETERMINAZIONI

Dettagli

COOPERATIVE SOCIALI. L ARCA SOCIETA COOPERATIVA SOCIALE Via Don Pietro Bozzetti, 41 - CHIAVENNA Tel.: 0343/35760 - email: arcacoop@libero.

COOPERATIVE SOCIALI. L ARCA SOCIETA COOPERATIVA SOCIALE Via Don Pietro Bozzetti, 41 - CHIAVENNA Tel.: 0343/35760 - email: arcacoop@libero. COOPERATIVE SOCIALI Tipo A (Servizio alla persona) Cooperativa sociale ha lo scopo di perseguire l'interesse generale della comunità alla promozione umana e all'integrazione sociale dei cittadini, particolarmente

Dettagli