SERVICE DISTRETTUALE ANNO SOCIALE COSTRUIAMO LA SPERANZA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "SERVICE DISTRETTUALE ANNO SOCIALE 2006-2007 COSTRUIAMO LA SPERANZA"

Transcript

1 SERVICE DISTRETTUALE ANNO SOCIALE COSTRUIAMO LA SPERANZA Il Villaggio SO.SPE Solidarietà e Speranza di Suor Paola in Via De Iacovacci 21 - Roma Obiettivo del Progetto Il Progetto si propone la realizzazione di una struttura di accoglienza per bambini sieropositivi, in via De Iacovacci 21 a Roma, con ospitalità per le loro famiglie e piena assistenza dal punto di vista medico e psicologico. La struttura si andrà ad integrare con la Casa So.Spe. di Suor Paola, già presente ed attiva a Roma dal L obiettivo, in particolare, non è solo la pura e semplice programmazione finanziaria ma anche il coinvolgimento di volontari, Lions e non, che possano sopperire a tutte le esigenze di una struttura erogatrice di accoglienza ed amore. Costi e tempi del progetto La fase realizzativa della struttura (9-18 mesi) è la pietra angolare per poter avviare anche la macchina organizzativa. Si parte da quanto già esistente, la Casa Famiglia So-Spe, e da un area edificabile già a disposizione del Villaggio per la costruzione della Casa per i bambini sieropositivi. Il costo complessivo dell intera opera, stimato ad oggi, è di circa di Euro, divisibile in due fasi: Fase 1: Costruzione alloggi casa accoglienza e servizi, circa euro. Fase 2: Costruzione e sistemazione delle strutture esterne, quali il centro anziani, il giardino esterno, i campi giochi e quant altro previsto dal progetto, circa euro. Il progetto che riguarda il Service prevede la sola Fase 1, quindi la costruzione della casa per bambini sieropositivi. A questo proposito, in considerazione della raccolta dell A.S pari a circa , l obiettivo per il corrente anno è pari a Gli spazi realizzativi sono quelli indicati nella pianta progettuale allegata. Il Comune e la Provincia di Roma hanno già donato il terreno in cui verrà costruita la struttura. Sono state rilasciate già le autorizzazioni per la costruzione. Mancano pochi dettagli e a febbraio 2007 potranno iniziare i lavori grazie alla raccolta effettuata lo scorso anno da

2 tutti i Lions del Distretto 108L. L 11 Febbraio del 2006, alla presenza del Sindaco Walter Veltroni, del Governatore dell A.S , Agostino Inzaina, di numerose cariche politiche e religiose, oltre che di tanti amici Lions, è stata posta la prima pietra all opera. Fasi operative Il progetto, che gode di un anno già trascorso, potrà essere realizzato attraverso due fasi: 1 fase: Predisposizione di un sito internet, creato e gestito congiuntamente dal Distretto 108L e Suor Paola, che possa essere la finestra del Service sul mondo, in cui saranno visibili tutte le iniziative e le fasi realizzative del progetto. Raccolta di fondi e sponsorizzazioni per la costruzione della infrastruttura. La raccolta fondi sarà agevolata dalla predisposizione di un video che presenta il progetto, con testimonials d eccezione come Carlo Conti, Massimo Caputi, Angelo Peruzzi e altri Vips, molti dei quali già vicini a So.Spe. e a Suor Paola e che sarà preparato e lanciato dal Distretto 108L nei network nazionali e locali. Il video sarà prodotto e distribuito dalla Società TELPRESS Italia SpA, che si occuperà anche della gestione dei rapporti con i media e i network informativi. Il video sarà pronto entro la fine di Febbraio Sono già stati opzionati, gratuitamente, spazi per un totale di 5-6 apparizioni alla TV locale Tele Roma 56, che saranno utilizzati per presentare il video e il progetto appena pronti. Sono già a disposizione altri network televisivi e radiofonici in cui sarà possibile presentare il Service. Sono in corso contatti con i produttori di format televisivi, come Porta a Porta e L Italia sul Due, per l utilizzo di spazi per presentare il progetto e il video e predisporre una raccolta fondi, anche con l aiuto di supporti di tipo SMS. A riguardo si stanno intraprendendo accordi con le 4 compagnie telefoniche mobili come, Telecom-TIM, La 3, Wind e Vodafone. Sono previsti anche servizi, ma ancora da concordare, in network televisivi come SAT2000 e Tele Pace. Inoltre abbiamo già previsto spazi su giornali come Messaggero, Repubblica, l Avvenire e locali come Il Giornale di Ostia e il Giornale Villaggio So.Spe. prodotto dai volontari di Suor Paola. Ci saranno anche diversi articoli sulle due riviste, nazionale e distrettuale, dei Lions, con un bacino di lettori superiore a persone. Inoltre il video potrà essere presentato anche nelle più importanti manifestazioni Lions e dare origine a raccolta fondi tramite bollettini di c/c, Carte di Credito o SMS (accordi da stipulare con gli attori di questi strumenti). Sono già previste alcune manifestazioni, che vedranno un notevole ritorno in termini di pubblico e di ritorno pubblicitario. Il 12 Febbraio, presso l Holiday Inn di Parco Medici a Roma, ci sarà la festa della So.Spe., momento in cui si evidenzieranno i risultati raggiunti dal Villaggio e dal progetto, e in cui saranno presenti politici, Vips, industriali e tutti gli amici e volontari di Suor Paola.

3 In primavera saranno organizzate, in collaborazione con la So.Spe., due manifestazioni che vedranno la partecipazione di migliaia di bambini e ragazzi. L organizzazione si rifà ad un format già sperimentato, in collaborazione con i Municipi e le Scuole elementari e medie inferiori. L obiettivo di queste manifestazioni è la diffusione del progetto e la raccolta fondi. Il progetto prevederà anche una Campagna di sensibilizzazione per la Casa Famiglia per Bambini Sieropositivi in tutte le Scuole Elementari, Medie Inferiori e Superiori di Roma, affinchè, attraverso lo slogan Adottiamo/Accogliamo un bambino sieropositivo, avrà lo scopo di sensibilizzare i giovani e raccogliere fondi. La Campagna sarà gestita dai Lions con l ausilio di personaggi VIPS legati al progetto (Conti, Peruzzi, Firmani, Caputi ecc). Un altra manifestazione, da svolgersi in primavera, ancora in fase organizzativa, sarà una partita di calcio del tipo Partita del Cuore da tenersi allo Stadio Flaminio di Roma, con la partecipazione dei testimonials citati, di vecchie glorie di Roma e Lazio, di calciatori di Roma e Lazio attuali e della squadra di calcio della So.Spe. Questa manifestazione avrà come obiettivo la raccolta fondi e la diffusione mediatica del progetto. A fine maggio è in previsione una manifestazione, probabilmente al Gran Teatro, che sarà gestita dall associazione dei Maghi di Roma, per i bambini delle scuole e con il Distretto, che sarà il momento in cui si tireranno le somme della raccolta fondi. La raccolta fondi potrà anche prevedere una modalità di adozione a distanza per ogni bambino ospite del Villaggio da parte dei singoli Club Lions o dei singoli Soci. Saranno sollecitate anche richieste per fondi a Fondazioni Bancarie e alla LCIF. I 117 clubs del Distretto, per un numero di soci coinvolti vicino a 4500 unità, stanno organizzando manifestazioni singole o in interclub, con notevoli ritorni di immagine a livello locale, e coinvolgimento di media e persone. E stato già aperto un conto corrente dedicato al progetto: Conto Corrente n presso BANCA DI ROMA intestato a "SO.SPE" ABI CAB fase: predisposizione di una rete di volontari e professionisti, Lions e non, creata dai soci dei club e coordinati dal Distretto. Sarà inoltre possibile sfruttare il giornale prodotto dal Villaggio So.Spe., il cui Direttore è Massimo Caputi, noto giornalista sportivo, per la diffusione dell azione del Distretto Lions nei confronti del progetto, nonchè il giornale Lionismo del Distretto 108L. Michele Salvemini Responsabile Service Distrettuale Costruiamo la Speranza Il Villaggio So.Spe di Suor Paola a Roma Cell Ufficio

4

5

STADIO COMUNALE DI NUORO Sabato 29 Marzo 2014 PARTITA DI BENIFICENZA TRA PERSONAGGI DELLO SPETTACOLO, MONDO DELLA SICUREZZA E MONDO DELLA NOTTE

STADIO COMUNALE DI NUORO Sabato 29 Marzo 2014 PARTITA DI BENIFICENZA TRA PERSONAGGI DELLO SPETTACOLO, MONDO DELLA SICUREZZA E MONDO DELLA NOTTE STADIO COMUNALE DI NUORO Sabato 29 Marzo 2014 PARTITA DI BENIFICENZA TRA PERSONAGGI DELLO SPETTACOLO, MONDO DELLA SICUREZZA E MONDO DELLA NOTTE In memoria delle vittime dell alluvione in Sardegna verrà

Dettagli

LA GIUNTA REGIONALE. SU PROPOSTA dell Assessore alle Politiche Sociali e Famiglia;

LA GIUNTA REGIONALE. SU PROPOSTA dell Assessore alle Politiche Sociali e Famiglia; Oggetto: Piano di utilizzazione annuale 2011 degli stanziamenti per il sistema integrato regionale di interventi e servizi sociali. Approvazione documento concernente Linee guida ai Comuni per l utilizzazione

Dettagli

Insieme costruiamo grandi imprese

Insieme costruiamo grandi imprese Fondazione Exodus Onlus via San Domenico Vertelle, 23 03043 Cassino (FR) Tel 0776 311788 - Fax 0776 1721029 cassino@exodusit wwwexodusit Insieme costruiamo grandi imprese Diventa Impresa Amica di Exodus

Dettagli

SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE in Gestione innovativa, amministrazione e sviluppo

SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE in Gestione innovativa, amministrazione e sviluppo SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE in Gestione innovativa, amministrazione e sviluppo PER LA NUOVA DIRIGENZA DELLE SCUOLE CATTOLICHE (II Edizione) Università Cattolica del Sacro Cuore ALTIS, Alta Scuola Impresa

Dettagli

UN EVENTO INTERNAZIONALE DA NON PERDERE

UN EVENTO INTERNAZIONALE DA NON PERDERE UN EVENTO INTERNAZIONALE DA NON PERDERE EXPO 2015 A MILANO DAL 1 Maggio al 31 Ottobre I DISTRETTI LIONS SARANNO PARTE ATTIVA PER TUTTO IL PERIODO Mercoledì 8 settembre u.s. si è tenuta riunione esplicativa

Dettagli

RIFUGIATO A CASA MIA 2015/2016. Ufficio Immigrazione Caritas Italiana

RIFUGIATO A CASA MIA 2015/2016. Ufficio Immigrazione Caritas Italiana RIFUGIATO A CASA MIA 2015/2016 Ufficio Immigrazione Caritas Italiana Promotore Caritas Italiana Soggetti coinvolti Caritas italiana promuove il progetto nazionale coordinando il monitoraggio delle attività

Dettagli

LA CITTA AMICA DELLE BAMBINE E DEI BAMBINI

LA CITTA AMICA DELLE BAMBINE E DEI BAMBINI LA CITTA AMICA DELLE BAMBINE E DEI BAMBINI Azioni positive per lo sviluppo dei diritti di cittadinanza delle bambine e dei bambini e loro partecipazione attiva alla vita della comunità. OBIETTIVI DEL PROGETTO

Dettagli

REPORT PROGETTI 2011 2013

REPORT PROGETTI 2011 2013 REPORT PROGETTI 2011 2013 NOI ABBIAMO DECISO DI LOTTARE PER I BAMBINI, SENZA I QUALI NON VARREBBE LA PENA DI VIVERE. STORIE DI VITA E STORIE DI GENITORI La storia di Faedesfa.com ha inizio nel 2011 quando,

Dettagli

DERBY DEI CAMPIONI DEL CUORE. 22 Maggio 2012 Stadio Olimpico Roma Diretta Televisiva Sky Sport 1

DERBY DEI CAMPIONI DEL CUORE. 22 Maggio 2012 Stadio Olimpico Roma Diretta Televisiva Sky Sport 1 DERBY DEI CAMPIONI DEL CUORE 22 Maggio 2012 Stadio Olimpico Roma Diretta Televisiva Sky Sport 1 PRAS s.r.l PRESENTA Anche quest anno lo stadio Olimpico di Roma aprirà le sue porte per ospitare il Derby

Dettagli

CORRERE PER LA S.L.A. da NORD-EST A SUD-EST

CORRERE PER LA S.L.A. da NORD-EST A SUD-EST Oggetto: Maratona della solidarietà Cordenons - Copertino. Questa Associazione - Iris (Istituto di Ricerca Internazionale per lo Sviluppo) con il patrocinio e collaborazione dell AISLA onlus (Associazione

Dettagli

Corso di Formazione Speaker Sportivo

Corso di Formazione Speaker Sportivo FEDERAZIONE ITALIANA TRIATHLON SETTORE ISTRUZIONE TECNICA Corso di Formazione Speaker Sportivo PALAZZO CONI Via Piranesi, 46 MILANO Sabato 15 febbraio, Sabato 1 marzo, Domenica 16 marzo 1 La FITRI organizza,

Dettagli

Club Impresa Amica del Meyer

Club Impresa Amica del Meyer Modalità di adesione e regolamento del Club Impresa Amica del Meyer REGOLAMENTO (allegato 2) 1. Descrizione delle caratteristiche e finalità del Club La Fondazione dell Ospedale Pediatrico Meyer di Firenze

Dettagli

FONDAZIONE ACCENDI LA SPERANZA

FONDAZIONE ACCENDI LA SPERANZA onlus FONDAZIONE ACCENDI LA SPERANZA La Fondazione Accendi la Speranza onlus è nata il 25 ottobre 2011, grazie al grande desiderio dei Fondatori di concretizzare la solidarietà e l aiuto verso chi non

Dettagli

Il Gruppo Banca Sella vince il Cerchio d Oro dell Innovazione Finanziaria

Il Gruppo Banca Sella vince il Cerchio d Oro dell Innovazione Finanziaria Il Gruppo Banca Sella vince il Cerchio d Oro dell Innovazione Finanziaria Il nuovo sistema di mobile payment UP Mobile si aggiudica il riconoscimento promosso dall Associazione Italiana Financial Innovation

Dettagli

# IOESISTO 9 AL 15 DICEMBRE TORNA LA STORICA MARATONA TELEVISIVA E RADIOFONICA SULLE RETI RAI, GIUNTA ALLA 24ESIMA EDIZIONE. ANCHE QUEST ANNO LA

# IOESISTO 9 AL 15 DICEMBRE TORNA LA STORICA MARATONA TELEVISIVA E RADIOFONICA SULLE RETI RAI, GIUNTA ALLA 24ESIMA EDIZIONE. ANCHE QUEST ANNO LA DAL 9 AL 15 DICEMBRE TORNA LA STORICA MARATONA TELEVISIVA E RADIOFONICA SULLE RETI RAI, GIUNTA ALLA 24ESIMA EDIZIONE. ANCHE QUEST ANNO LA RACCOLTA FONDI SARÀ DESTINATA A FAR AVANZARE LA RICERCA SCIENTIFICA

Dettagli

Via della Maglianella 65/r - 00166 Roma Tel. 06/4040086 Fax 06/45220698

Via della Maglianella 65/r - 00166 Roma Tel. 06/4040086 Fax 06/45220698 Tutte le richieste di valutazione riguardanti le seguenti tipologie di attività dovranno pervenire a mezzo mail all indirizzo marketingpdv@goldbet.it e valutate dall area Retail Marketing nell arco dei

Dettagli

Sostegno A Distanza (SAD): indagine esplorativa sul pubblico

Sostegno A Distanza (SAD): indagine esplorativa sul pubblico Sostegno A Distanza (SAD): indagine esplorativa sul pubblico Questionario 1. Come Le abbiamo accennato, parliamo di sostegno/adozione a distanza. Lei ne ha mai sentito parlare? Sì D4 No Se no a D2 Il sostegno/l

Dettagli

PROPOSTA DI PARTNERSHIP PER AZIENDE SOCIALMENTE RESPONSABILI

PROPOSTA DI PARTNERSHIP PER AZIENDE SOCIALMENTE RESPONSABILI PROPOSTA DI PARTNERSHIP PER AZIENDE SOCIALMENTE RESPONSABILI LA NUOVA CASA DI ANDREA PARCO BELLOSGUARDO ROMA Associazione Andrea Tudisco: la missione L Associazione Andrea Tudisco Onlus nasce nel 1997

Dettagli

Bollettino N 3 - Edizione Digitale (ottobre 2006)

Bollettino N 3 - Edizione Digitale (ottobre 2006) ROTARY CLUB PARMA EST 2070 DISTRETTO ITALIA ROTARY INTERNATIONAL DISTRETTO 2070 ANNO 2006/2007 Bollettino N 3 - Edizione Digitale (ottobre 2006) NATURA MORTA AMERIGO GABBA ISIDORO PASETTI Presidente Cari

Dettagli

PIANO DI COMUNICAZIONE

PIANO DI COMUNICAZIONE ALLEGATO 1 DIREZIONE POLITICHE AGRICOLE --------------------------------------------------------------------------------------------------------------------- PROGRAMMA DI SVILUPPO RURALE 2007-2013 PIANO

Dettagli

APRE A MONZA UN ECCELLENZA ASSISTENZIALE PER MALATI DI SLA E IN STATO VEGETATIVO

APRE A MONZA UN ECCELLENZA ASSISTENZIALE PER MALATI DI SLA E IN STATO VEGETATIVO APRE A MONZA UN ECCELLENZA ASSISTENZIALE PER MALATI DI SLA E IN STATO VEGETATIVO Verrà inaugurato il 18 gennaio prossimo alle ore 10,30 a Monza un innovativo centro destinato all accoglienza di malati

Dettagli

2015 www.apurimac.it. Apurimac Onlus info@apurimac.it - 06/45426336 Viale Gabriele D annunzio 101 00187 - Roma

2015 www.apurimac.it. Apurimac Onlus info@apurimac.it - 06/45426336 Viale Gabriele D annunzio 101 00187 - Roma 2015 www.apurimac.it Apurimac Onlus info@apurimac.it - 06/45426336 Viale Gabriele D annunzio 101 00187 - Roma Abbiamo un motivo per cambiare il nome alle piante Arriva la terza edizione di peperuncino

Dettagli

La Junior TIM Cup 2015 Il Calcio negli Oratori è un torneo di calcio a 7 nazionale, riservato a squadre di oratori, o riconducibili ad essi.

La Junior TIM Cup 2015 Il Calcio negli Oratori è un torneo di calcio a 7 nazionale, riservato a squadre di oratori, o riconducibili ad essi. MANUALE OPERATIVO 2014/2015 Progetto La Junior TIM Cup 2015 Il Calcio negli Oratori è un torneo di calcio a 7 nazionale, riservato a squadre di oratori, o riconducibili ad essi. Squadre e categorie di

Dettagli

Leggiamo intorno al mondo

Leggiamo intorno al mondo RatW Italian 12.06 1/12/07 11:32 AM Page 1 Leggiamo intorno al mondo UN INIZIATIVA DELLA FAMIGLIA KIWANIS Tutti i bambini devono conoscere la gioia della lettura. È molto importante leggere loro ad alta

Dettagli

SPONSORIZZARE L UNIONE SPORTIVA BORGARELLO a.s.d.

SPONSORIZZARE L UNIONE SPORTIVA BORGARELLO a.s.d. SPONSORIZZARE L UNIONE SPORTIVA BORGARELLO a.s.d. Perchè può essere un opportunità U.S.Borgarello a.s.d. Sede Legale: Via Principale, 22-27010 Borgarello (PV) Corrispondenza: Via dei Mezzani, 3-27010 Borgarello

Dettagli

PROGRAMMA NETWORK IMF 2013

PROGRAMMA NETWORK IMF 2013 PROGRAA NETWORK IF 2013 TRAINER E PALESTRE ITALIAN ILITARY FITNESS, ILITARY FITNESS e GREEN FITNESS sono marchi registrati concessi in licenza all A.S.D. Italian ilitary Fitness Ogni utilizzo non autorizzato

Dettagli

EMERGENZA ESTIVA PER LA TERZA ETÀ in provincia di Imperia. In collaborazione con la Prefettura e l Amministrazione Provinciale di Imperia

EMERGENZA ESTIVA PER LA TERZA ETÀ in provincia di Imperia. In collaborazione con la Prefettura e l Amministrazione Provinciale di Imperia Comune di Imperia Comune di Sanremo Comune di Ventimiglia In collaborazione con la Prefettura e l Amministrazione Provinciale di Imperia *** E-state IN SALUTE! *** 1 di 5 Obiettivo generale Realizzazione

Dettagli

CONVENZIONE TRA COeSO E LE ASSOCIAZIONI: ARCI NUOVA ASSOCIAZIONE, CARITAS, CEIS, COOP. SOLIDARIETÀ È CRESCITA

CONVENZIONE TRA COeSO E LE ASSOCIAZIONI: ARCI NUOVA ASSOCIAZIONE, CARITAS, CEIS, COOP. SOLIDARIETÀ È CRESCITA CONVENZIONE TRA COeSO E LE ASSOCIAZIONI: ARCI NUOVA ASSOCIAZIONE, CARITAS, CEIS, COOP. SOLIDARIETÀ È CRESCITA PER LA GESTIONE DELLE AZIONI PREVISTE NEL PROGETTO FUORI DAL TUNNEL DESTINATO A CITTADINI IN

Dettagli

Le linee guida regionali sui piani di zona 2011 2015: da Casa di Riposo a Centro di Servizio

Le linee guida regionali sui piani di zona 2011 2015: da Casa di Riposo a Centro di Servizio Le linee guida regionali sui piani di zona 2011 2015: da Casa di Riposo a Centro di Servizio Il quadro Istituzionale organizzativo in Regione Veneto Dirigente Regionale Servizi Sociali dott. Mario Modolo

Dettagli

COME PUOI SOSTENERE LA FESTA DEL SORRISO (indicare la propria scelta nel modulo allegato)

COME PUOI SOSTENERE LA FESTA DEL SORRISO (indicare la propria scelta nel modulo allegato) COME PUOI SOSTENERE LA FESTA DEL SORRISO (indicare la propria scelta nel modulo allegato) CON OFFERTA LIBERA Cod. A-0 Offerta Libera a discrezione della Vostra Azienda CON FORNITURE DI MATERIALI E BENI

Dettagli

LINEE GUIDA PER I PIANI DI ZONA

LINEE GUIDA PER I PIANI DI ZONA Milano Milano LINEE GUIDA PER I PIANI DI ZONA La legge 328/00 attribuisce agli enti locali, alle regioni ed allo Stato il compito di realizzare la programmazione degli interventi e delle risorse del sistema

Dettagli

- LA CAMPAGNA MILLEPIAZZE -

- LA CAMPAGNA MILLEPIAZZE - - LA CAMPAGNA MILLEPIAZZE - Il 2 ottobre si festeggia a livello nazionale la Festa dei Nonni, quale momento per celebrare l'importanza del ruolo svolto dai nonni all'interno delle famiglie e della società

Dettagli

"LE DONAZIONI DI FINE ANNO"

LE DONAZIONI DI FINE ANNO TAB.1 DONAZIONI EFFETTUATE NEL PERIODO OTTOBRE-DICEMBRE 2010 In occasione del recente periodo di festività natalizie (o comunque da ottobre a fine anno) ha fatto una o più donazioni ad organizzazioni di

Dettagli

Cantiere Giovani Comune di Fidenza 2014-2015.

Cantiere Giovani Comune di Fidenza 2014-2015. Sede legale Centro Giovanile Don Bosco Via Berzieri n 11 43036 Fidenza (PR) Tel.- fax 0524/528830 www.progettolink.net coordinamento@progettolink.net P.IVA C.F. 02240060349 TITOLO DEL PROGETTO: Cantiere

Dettagli

Democratica del Congo

Democratica del Congo Progetti scuole Proposta di gemellaggio Italia - Repubblica Democratica del Congo a cura di AMKA Onlus Chi siamo? Amka è un Organizzazione no profit nata nel 2001 dall incontro di due culture differenti

Dettagli

Centro affidi e Centro adozioni: esperienze e prospettive

Centro affidi e Centro adozioni: esperienze e prospettive Nuove forme per l accoglienza familiare Firenze, 6 marzo 2013 Centro affidi e Centro adozioni: esperienze e prospettive Dott.ssa Sandra Di Rocco Responsabile P.O. Interventi per Minori e Famiglia del Comune

Dettagli

o.n.l.u.s. LA COMUNITÀ, L AMBIENTE, PER GLI ORFANI DI AIDS DELLO SWAZILAND Campagna di adozione a distanza di una comunità africana

o.n.l.u.s. LA COMUNITÀ, L AMBIENTE, PER GLI ORFANI DI AIDS DELLO SWAZILAND Campagna di adozione a distanza di una comunità africana o.n.l.u.s. UNA SCUOLA PER AMICA LA COMUNITÀ, L AMBIENTE, PER GLI ORFANI DI AIDS DELLO SWAZILAND Campagna di adozione a distanza di una comunità africana I Rapporto Semestrale di avanzamento del progetto

Dettagli

RELAZIONE GIOCO D AZZARDO Anno 2011

RELAZIONE GIOCO D AZZARDO Anno 2011 Premessa RELAZIONE GIOCO D AZZARDO Anno 2011 Il gioco d azzardo ha assunto, negli ultimi anni, una dimensione molto significativa su tutto il territorio nazionale. La Provincia di Lecco è passata, nel

Dettagli

REGOLAMENTO INTERVENTI DI MUTUALITA E SOLIDARIETA

REGOLAMENTO INTERVENTI DI MUTUALITA E SOLIDARIETA REGOLAMENTO INTERVENTI DI MUTUALITA E SOLIDARIETA Principi Ispiratori e Obiettivi Gli interventi di mutualità e solidarietà rientrano nella missione della Cassa Rurale che, come realtà radicata sul territorio,

Dettagli

DECRETO DEL DIRIGENTE DEL SERVIZIO POLITICHE SOCIALI E SPORT N. 144/SPO DEL 14/10/2014

DECRETO DEL DIRIGENTE DEL SERVIZIO POLITICHE SOCIALI E SPORT N. 144/SPO DEL 14/10/2014 1 DECRETO DEL DIRIGENTE DEL SERVIZIO POLITICHE SOCIALI E SPORT N. 144/SPO DEL 14/10/2014 Oggetto: DGR 1107/2014 Criteri e modalità per l assegnazione di contributi a favore degli Ambiti Territoriali Sociali

Dettagli

Aiutataci a sostenere il progetto PAOLO RAFIKI CENTER Casa di accoglienza per bambini disabili e sala fisioterapia

Aiutataci a sostenere il progetto PAOLO RAFIKI CENTER Casa di accoglienza per bambini disabili e sala fisioterapia Aiutataci a sostenere il progetto PAOLO RAFIKI CENTER Casa di accoglienza per bambini disabili e sala fisioterapia La missione Ndithini è un villaggio situato in Kenya, nel distretto di Machakos. Fa parte

Dettagli

L andamento delle raccolte fondi: bilanci 2013 e proiezioni 2014

L andamento delle raccolte fondi: bilanci 2013 e proiezioni 2014 L andamento delle raccolte fondi: bilanci 2013 e proiezioni 2014 12^ rilevazione semestrale settembre 2014 La metodologia Compilazione questionario Campione: circa 200 ONP intervistate nel mese di luglio-agosto

Dettagli

Raccolta di domande di ogni tipo (partendo dalle iscrizioni alle scuole ed alle università);

Raccolta di domande di ogni tipo (partendo dalle iscrizioni alle scuole ed alle università); Protocollo Operativo d Intesa tra il Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca e Poste Italiane per il servizio di consegna dei libri di testo alle famiglie degli alunni della scuola secondaria

Dettagli

UN ANNO DI VISION+ ONLUS

UN ANNO DI VISION+ ONLUS UN ANNO DI VISION+ ONLUS Gennaio 2012 In collaborazione con Progetto: Mido per la tua vista Descrizione: Autorefrattometro e Tonometro eseguiti gratuitamente presso lo stand allestito nell area Arrivi

Dettagli

Progetto di marketing sociale tra gli studenti delle scuole medie inferiori. A cura di Ilario Fago e Micaela Rizzo

Progetto di marketing sociale tra gli studenti delle scuole medie inferiori. A cura di Ilario Fago e Micaela Rizzo Progetto di marketing sociale tra gli studenti delle scuole medie inferiori A cura di Ilario Fago e Micaela Rizzo 1 Studenti del Corso di Laurea Magistrale in Scienze della Comunicazione Pubblica e Sociale,

Dettagli

GIORNATA MONDIALE DEL DIABETE. 15-16 novembre 2008

GIORNATA MONDIALE DEL DIABETE. 15-16 novembre 2008 GIORNATA MONDIALE DEL DIABETE 15-16 novembre 2008 Indice Cos è la Giornata Mondiale del Diabete La Giornata 2008 L edizione Ledizione2007 Le iniziative parallele I materiali informativi Le attività di

Dettagli

Oggetto: Adesione al Patto dei Sindaci (Covenant of Mayors) per l'energia sostenibile.

Oggetto: Adesione al Patto dei Sindaci (Covenant of Mayors) per l'energia sostenibile. C.C. n. 12 del 14/04/2010 Oggetto: Adesione al Patto dei Sindaci (Covenant of Mayors) per l'energia sostenibile. Il Sindaco-Presidente riferisce che: 1. nel novembre 2005 la Commissione Europea ha lanciato

Dettagli

RELAZIONE DI MISSIONE 2012

RELAZIONE DI MISSIONE 2012 RELAZIONE DI MISSIONE 2012 CAPITOLI 1. Introduzione 2. Sviluppo Organizzativo 3. La comunicazione e le campagne di sensibilizzazione 4. La Raccolta Fondi 5. I progetti: obiettivi raggiunti e futuri Pagina

Dettagli

SINTESI SCHEDA PROGETTUALE BANDO SCN 2015

SINTESI SCHEDA PROGETTUALE BANDO SCN 2015 UFFICIO SERVIZIO CIVILE SINTESI SCHEDA PROGETTUALE BANDO SCN 2015 Titolo progetto Educare al territorio NaturalMente Ambito/settore di intervento Tipologia destinatari Principale: Bambini e ragazzi tra

Dettagli

COMUNE DI OULX (PROVINCIA DI TORINO)

COMUNE DI OULX (PROVINCIA DI TORINO) COMUNE DI OULX (PROVINCIA DI TORINO) VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 38 OGGETTO: Accordo con l associazione sportiva dilettantistica SUMMERSPORT di Torino per realizzazione della 27^

Dettagli

84 12.1.2011 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE TOSCANA - N. 2 DELIBERAZIONE 28 dicembre 2010, n. 1169

84 12.1.2011 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE TOSCANA - N. 2 DELIBERAZIONE 28 dicembre 2010, n. 1169 84 12.1.2011 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE TOSCANA - N. 2 DELIBERAZIONE 28 dicembre 2010, n. 1169 Criteri per la concessione dei contributi previsti dalla l.r. 70 del 19.11.2009 (Interventi di sostegno

Dettagli

E QUI LA FESTA! SPORT, GIOVANI, SPETTACOLO E SOLIDARIETA 20 MAGGIO 2012 DALLE 14 CENTRO SPORTIVO TOTI

E QUI LA FESTA! SPORT, GIOVANI, SPETTACOLO E SOLIDARIETA 20 MAGGIO 2012 DALLE 14 CENTRO SPORTIVO TOTI IN CASO DI MALTEMPO, LA MANIFESTAZIONE VERRÁ POSTICIPATA A DOMENICA 27 MAGGIO (con possibili variazioni del programma) AD Cordani show-box Stampa: Arti Grafiche Grillo INFO: UFFICIO SPORT 02 91084630 WWW.COMUNE.PADERNO-DUGNANO.MI.IT

Dettagli

L andamento delle raccolte fondi: bilanci 2013 e proiezioni 2014

L andamento delle raccolte fondi: bilanci 2013 e proiezioni 2014 L andamento delle raccolte fondi: bilanci 2013 e proiezioni 2014 12^ rilevazione semestrale settembre 2014 La metodologia Compilazione questionario Campione: circa 200 ONP intervistate nel mese di luglio-agosto

Dettagli

AUTOMOBILE CLUB ASCOLI PICENO - FERMO

AUTOMOBILE CLUB ASCOLI PICENO - FERMO AUTOMOBILE CLUB ASCOLI PICENO - FERMO REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI ED ALTRE EROGAZIONI ECONOMICHE A FAVORE DI SOGGETTI PUBBLICI E PRIVATI - ART. 12 DELLA LEGGE 241/90 E S.M.I. Adottato

Dettagli

ACCORDO TRA LE PARTI: COMUNE DI MEDE (PV)

ACCORDO TRA LE PARTI: COMUNE DI MEDE (PV) ACCORDO TRA LE PARTI: COMUNE DI MEDE (PV) 27035- con sede in PIAZZA REPUBBLICA 37 Partita Iva 00453550188 Codice Fiscale 00453550188 (qui di seguito nominata Comune ) e CONSORZIO ENERGIA VENETO CEV con

Dettagli

Progetto di legge regionale della consigliera Paola Marani: Norme per il riconoscimento ed il sostegno del caregiver familiare

Progetto di legge regionale della consigliera Paola Marani: Norme per il riconoscimento ed il sostegno del caregiver familiare Gruppo Assembleare Regione Emilia-Romagna Progetto di legge regionale della consigliera Paola Marani: Norme per il riconoscimento ed il sostegno del caregiver familiare 1 Relazione Il caregiver familiare

Dettagli

CAMPAGNA PUBBLICITARIA AMBIENTALE CAPITOLATO TECNICO

CAMPAGNA PUBBLICITARIA AMBIENTALE CAPITOLATO TECNICO CAMPAGNA PUBBLICITARIA AMBIENTALE CAPITOLATO TECNICO 1. Premessa Nell ambito del progetto congiunto Roma Capitale-AMA-CONAI, il 7 agosto 2012 il Ministero per l Ambiente, la Regione Lazio, la Provincia

Dettagli

CONVENZIONE PER L'EROGAZIONE DI SERVIZIDI OSPITALITA E TUTELA PER DONNE VITTIME DI VIOLENZA

CONVENZIONE PER L'EROGAZIONE DI SERVIZIDI OSPITALITA E TUTELA PER DONNE VITTIME DI VIOLENZA CONVENZIONE PER L'EROGAZIONE DI SERVIZIDI OSPITALITA E TUTELA PER DONNE VITTIME DI VIOLENZA TRA la Provincia di Siena, C.F. n. 80001130527 con sede legale a Siena, Piazza Duomo, 9, rappresentata dal Dott.

Dettagli

THE INTERNATIONAL ASSOCIATION OF LIONS CLUBS 53 FORUM EUROPEO. 18 21 Ottobre 2007 BUCAREST COMITATO EURO AFRICA

THE INTERNATIONAL ASSOCIATION OF LIONS CLUBS 53 FORUM EUROPEO. 18 21 Ottobre 2007 BUCAREST COMITATO EURO AFRICA MD 108 ITALY THE INTERNATIONAL ASSOCIATION OF LIONS CLUBS 53 FORUM EUROPEO 18 21 Ottobre 2007 BUCAREST COMITATO EURO AFRICA SERVICE IN BURKINA FASO PCC GIUSEPPE PAJARDI MD 108 ITALIA Un affettuoso saluto

Dettagli

SERVIZIO VOLONTARIO EUROPEO

SERVIZIO VOLONTARIO EUROPEO SERVIZIO VOLONTARIO EUROPEO CHE COS È È un programma di mobilità che permette ai giovani di impegnarsi nel volontariato in un paese diverso da quello di residenza per un periodo non superiore ai 12 mesi.

Dettagli

REGOLAMENTO PER INDIVIDUAZIONE FORME DI SOSTEGNO DEL COMPLESSO MONUMENTALE DI CIVITA DI BAGNOREGIO.

REGOLAMENTO PER INDIVIDUAZIONE FORME DI SOSTEGNO DEL COMPLESSO MONUMENTALE DI CIVITA DI BAGNOREGIO. REGOLAMENTO PER INDIVIDUAZIONE FORME DI SOSTEGNO DEL COMPLESSO MONUMENTALE DI CIVITA DI BAGNOREGIO. Modifica con deliberazione della C.C. n 7 del 14/03/2015 Articolo 1 - Funzioni del Sito Il Borgo Medioevale

Dettagli

ASSOCIAZIONI DI VOLONTARIATO. p.c COMUNE DI MURO LUCANO Sig. Sindaco info@murolucano.eu

ASSOCIAZIONI DI VOLONTARIATO. p.c COMUNE DI MURO LUCANO Sig. Sindaco info@murolucano.eu Spett.Le ASSOCIAZIONI DI VOLONTARIATO Arcidiocesi di Potenza diocesipz.scuola@libero ASD Tennis club Muro Lucano antoliveto@msn.com Ferrari club Muro Lucano ciagliadomenico@hoteldellecolline.com AVIS valentinoromaniello@gmail.com

Dettagli

QUARTO CIRCOLO SCUOLA PRIMARIA WALT DISNEY CLASSE 5 A IDEA PROGETTO: RIVOL(i)UZIONE ENERGETICA

QUARTO CIRCOLO SCUOLA PRIMARIA WALT DISNEY CLASSE 5 A IDEA PROGETTO: RIVOL(i)UZIONE ENERGETICA QUARTO CIRCOLO SCUOLA PRIMARIA WALT DISNEY CLASSE 5 A IDEA PROGETTO: RIVOL(i)UZIONE ENERGETICA PREMESSA Noi alunni della classe 5 A della Scuola W. Disney, grazie alle attività di approfondimento svolte

Dettagli

ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO

ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO ALLEGATO 6 TITOLO DEL PROGETTO: Insieme per fare, insieme per ESSERE SETTORE e Area di Intervento: Settore: Assistenza Ambito: A06 - Disabili OBIETTIVI DEL PROGETTO ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO Il

Dettagli

FEDERAZIONE AUTONOMA BANCARI ITALIANI

FEDERAZIONE AUTONOMA BANCARI ITALIANI SEGRETERIA NAZIONALE 00198 ROMA VIA TEVERE, 46 TEL. 06.84.15.751/2/3/4 FAX 06.85.59.220 06.85.52.275 SITO INTERNET: www.fabi.it E-MAIL: federazione@fabi.it FEDERAZIONE AUTONOMA BANCARI ITALIANI Ai Sindacati

Dettagli

FABIO VERLATO COMUNE DI PADOVA PADOVA MEETEEN- GRANDI SI DIVENTA PREMESSA

FABIO VERLATO COMUNE DI PADOVA PADOVA MEETEEN- GRANDI SI DIVENTA PREMESSA FABIO VERLATO COMUNE DI PADOVA PADOVA MEETEEN- GRANDI SI DIVENTA PREMESSA La partecipazione ad attività extrascolastiche strutturate (organizzazioni sportive, culturali, politiche, di volontariato, giovanili),

Dettagli

- Il Congresso Teologico Pastorale che si terrà dal 30 maggio all 1 giugno

- Il Congresso Teologico Pastorale che si terrà dal 30 maggio all 1 giugno Il VII INCONTRO MONDIALE DELLE FAMIGLIE ENTITA E QUALITA DELL INVESTIMENTO Milano 18.05.2012 Premessa La Fondazione Milano Famiglie 2012 è stata costituita dalla Diocesi Milano al fine di organizzare il

Dettagli

Panini: in edicola l'album "Calciatori 2014-2015". Novità: le figurine delle maglie, il calciomercato, l'italia che verrà e

Panini: in edicola l'album Calciatori 2014-2015. Novità: le figurine delle maglie, il calciomercato, l'italia che verrà e Panini: in edicola l'album "Calciatori 2014-2015". Novità: le figurine delle maglie, il calciomercato, l'italia che verrà ed il Quiz del tifoso di Alessandro Ferro - 08, gen, 2015 http://www.siciliajournal.it/panini-in-edicola-lalbum-calciatori-2014-2015-novita-le-figurine-delle-maglieil-calciomercato-litalia-che-verra-ed-il-quiz-del-tifoso/

Dettagli

Comune di Tavazzano con Villavesco Provincia di Lodi REGOLAMENTO DEL VOLONTARIATO IN ATTIVITÀ SOCIALMENTE UTILI

Comune di Tavazzano con Villavesco Provincia di Lodi REGOLAMENTO DEL VOLONTARIATO IN ATTIVITÀ SOCIALMENTE UTILI Comune di Tavazzano con Villavesco Provincia di Lodi REGOLAMENTO DEL VOLONTARIATO IN ATTIVITÀ SOCIALMENTE UTILI Approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 61 del 22.12.2010 Articolo 1 Stato

Dettagli

1. Qual è l'idea e il progetto che si intende realizzare (il servizio o l'attività e le sue caratteristiche)?

1. Qual è l'idea e il progetto che si intende realizzare (il servizio o l'attività e le sue caratteristiche)? Il Progetto Caratteristiche del progetto 1. Qual è l'idea e il progetto che si intende realizzare (il servizio o l'attività e le sue caratteristiche)? L idea è di creare un centro giovani in Parrocchia

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Settore Politiche Sociali DIRETTORE GROSSI dott.ssa EUGENIA Numero di registro Data dell'atto 382 18/03/2015 Oggetto : Ulteriore proroga, sino al 31 maggio 2015,

Dettagli

SEMINARIO INFORMATIVO DEI DIRETTIVI ELETTI (SIDE) IL TESORIERE

SEMINARIO INFORMATIVO DEI DIRETTIVI ELETTI (SIDE) IL TESORIERE SEMINARIO INFORMATIVO DEI DIRETTIVI ELETTI (SIDE) IL TESORIERE 21-22 Settembre 2013 Albarella Il ruolo del tesoriere Custodire tutti i fondi del club e depositarli presso la banca designata dal consiglio

Dettagli

LO SPORT: UN OCCASIONE PER CRESCERE INSIEME. 22 settembre 2015

LO SPORT: UN OCCASIONE PER CRESCERE INSIEME. 22 settembre 2015 LO SPORT: UN OCCASIONE PER CRESCERE INSIEME 22 settembre 2015 Lo sport può portare qui ma anche se non si diventa campioni: Lo sport è un fattore di prevenzione e promozione del benessere psicofisico e

Dettagli

opuscolo depressione 21-03-2003 11:21 Pagina 1

opuscolo depressione 21-03-2003 11:21 Pagina 1 opuscolo depressione 21-03-2003 11:21 Pagina 1 opuscolo depressione 21-03-2003 11:21 Pagina 3 opuscolo depressione 21-03-2003 11:21 Pagina 5 opuscolo depressione 21-03-2003 11:21 Pagina 7 opuscolo depressione

Dettagli

Associazione C. B. CLUB il Marinaio PROTEZIONE CIVILE. Via Stazione, 1 ROSTA 10090 (TO) Cell. 339. 2619852 e-mail = gialdi.sergio@libero.

Associazione C. B. CLUB il Marinaio PROTEZIONE CIVILE. Via Stazione, 1 ROSTA 10090 (TO) Cell. 339. 2619852 e-mail = gialdi.sergio@libero. Via Stazione, 1 ROSTA 10090 (TO) Cell. 339. 2619852 e-mail = gialdi.sergio@libero.it PROGETTO LA nei LUOGHI DI CULTO in chiesa: non per caso La Protezione Civile nei luoghi di culto CHIESA & CHIESE alla

Dettagli

ACCOGLIENZA MAMME CON BAMBINI Appartamenti per l autonomia

ACCOGLIENZA MAMME CON BAMBINI Appartamenti per l autonomia ACCOGLIENZA MAMME CON BAMBINI Appartamenti per l autonomia Presso la Cascina Cantalupo sono stati realizzati degli appartamenti per l accoglienza di mamme con bambini in situazione di precarietà abitativa,

Dettagli

La progettazione di rete territoriale 2007/2009. 21 Gennaio 2010 - VOLABO

La progettazione di rete territoriale 2007/2009. 21 Gennaio 2010 - VOLABO La progettazione di rete territoriale 2007/2009 Incontro di riflessione e confronto tra i protagonisti 2 Gennaio 200 - VOLABO 3 PROGETTI REALIZZATI: QUARTIERE / DISTRETTO Q.re NAVILE Q.re PORTO Q.re SAN

Dettagli

1. RESPONSABILE DEI RAPPORTI CON I MEDIA

1. RESPONSABILE DEI RAPPORTI CON I MEDIA REGOLAMENTO MEDIA Il presente Regolamento Media viene stipulato in accordo con l USSI (Unione Stampa Sportiva Italiana) a partire dalla stagione 2010-2011. Esso regolamenta i rapporti fra le società aderenti

Dettagli

PDF created with pdffactory Pro trial version www.pdffactory.com

PDF created with pdffactory Pro trial version www.pdffactory.com Vademecum PREMESSA Il Telethon del Tennis è un iniziativa a scopo benefico nata nel 2003 in Francia dalla collaborazione di BNP Paribas con l AFM (Associazione francese per la lotta alle miopatie) e patrocinata

Dettagli

Allegato alla Deliberazione del Consiglio di Amministrazione del GAL Polesine Adige n. 41 del 28/03/2013*

Allegato alla Deliberazione del Consiglio di Amministrazione del GAL Polesine Adige n. 41 del 28/03/2013* FEASR REGIONE DEL VENETO Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale: l Europa investe nelle zone rurali PROGRAMMA DI SVILUPPO RURALE PER IL VENETO 007-03 Asse 4 - LEADER - Attuazione Strategia di Sviluppo

Dettagli

Il Lions International

Il Lions International Il Lions International The International Association of Lions Clubs è nata nel 1917, ha per motto WE SERVE ed è presente in 208 paesi e aree geografiche del mondo con 1.350.000 soci. L Italia è divisa

Dettagli

Guida alla raccolta degli occhiali usati

Guida alla raccolta degli occhiali usati Guida alla raccolta degli occhiali usati Centro Italiano per la Raccolta degli Occhiali Usati Settembre 2003 70 ANNI DI STORIA Il Programma di Raccolta e Riciclaggio di Occhiali da Vista è stato adottato

Dettagli

E la gente accorreva anche da molto lontano, per ammirare il prodigio di Padenghe Verde

E la gente accorreva anche da molto lontano, per ammirare il prodigio di Padenghe Verde C era una volta un paese incantevole che si specchiava nel lago. Ogni anno, per pochi giorni, nel piccolo paese avveniva una magia: l asfalto e il selciato si coprivano d erba, le vie lasciavano posto

Dettagli

GLI ITALIANI E LE DONAZIONI DI FINE ANNO

GLI ITALIANI E LE DONAZIONI DI FINE ANNO GLI ITALIANI E LE DONAZIONI DI FINE ANNO 2010 IPR Marketing srl Via Marconi, 5 80078 Pozzuoli-Napoli Tel. +39 081 525 74 21 Fax +39 081 855 56 80 www.iprmarketing.it info@iprmarketing.it TAB.1 DONAZIONI

Dettagli

Compiti e obiettivi per Segretari efficienti Paolo Malpezzi, Segretario 2013-14 Distretto 2072

Compiti e obiettivi per Segretari efficienti Paolo Malpezzi, Segretario 2013-14 Distretto 2072 Compiti e obiettivi per Segretari efficienti Paolo Malpezzi, Segretario 2013-14 Distretto 2072 IL MODO IN CUI UNA SQUADRA GIOCA NEL SUO COMPLESSO, DETERMINA IL SUO SUCCESSO: POTREBBE ESSERE LA PIU GRANDE

Dettagli

Progetto di Analisi dei Bisogni

Progetto di Analisi dei Bisogni Consiglio Regionale Lazio Newsletter N. 3/2015 Carissimo Socio, Progetto di Analisi dei Bisogni la nostra Associazione, ha avviato a fine 2014 un progetto di Analisi dei Bisogni dei Soci al fine di migliorare

Dettagli

AVVISO PUBBLICO. Corso di specializzazione in marketing internazionale. - Inizio del Corso: 4 novembre 2005 -

AVVISO PUBBLICO. Corso di specializzazione in marketing internazionale. - Inizio del Corso: 4 novembre 2005 - SCUOLA SUPERIORE DEI LIONS CLUBS della FONDAZIONE LIONS CLUBS per la Solidarietà CONSORZIO UNIVERSITARIO DI LANCIANO Provincia di Chieti AVVISO PUBBLICO Corso di specializzazione in marketing internazionale

Dettagli

CITTA DI VIGEVANO REGOLAMENTO PER L ACCESSO AI CONTRIBUTI SU MUTUI FINALIZZATI ALL ACQUISTO DELLA PRIMA CASA DA PARTE DI GIOVANI FAMIGLIE

CITTA DI VIGEVANO REGOLAMENTO PER L ACCESSO AI CONTRIBUTI SU MUTUI FINALIZZATI ALL ACQUISTO DELLA PRIMA CASA DA PARTE DI GIOVANI FAMIGLIE CITTA DI VIGEVANO REGOLAMENTO PER L ACCESSO AI CONTRIBUTI SU MUTUI FINALIZZATI ALL ACQUISTO DELLA PRIMA CASA DA PARTE DI GIOVANI FAMIGLIE Approvato con Deliberazione di Consiglio Comunale in data 19/12/2001

Dettagli

Città di Enna AREA 5 G.R.I.T.

Città di Enna AREA 5 G.R.I.T. Città di Enna AREA 5 G.R.I.T. SEZIONE 1. DATI ANAGRAFICI DELL ORGANIZZAZIONE Denominazione dell Organizzazione Acronimo (Sigla) Indirizzo della sede Presso¹ CAP Telefono Comune Fax E-mail PEC Sito web

Dettagli

EDUCANDO CON AIPK ONLUS

EDUCANDO CON AIPK ONLUS EDUCANDO CON AIPK ONLUS DEDICHIAMOCI ALL EDUCAZIONE ALL INTERNO DEI CENTRI COMMERCIALI IGD Campagna di comunicazione e raccolta fondi Premessa EDUCANDO CON AIPK ONLUS - DEDICHIAMOCI ALL EDUCAZIONE ALL

Dettagli

«IL FUTURO IN GIOCO» BUNYORE - KENYA

«IL FUTURO IN GIOCO» BUNYORE - KENYA «IL FUTURO IN GIOCO» BUNYORE - KENYA La cosa importante non è tanto insegnare a un bambino, quanto trasmettergli il desiderio di imparare. - JOHN LUBBOCK- ASSOCIAZIONE MEHALA ONLUS Nasce nel 2004 dalla

Dettagli

La Cavour di domani. Le Vostre idee per migliorare il nostro paese. rivolto ai genitori dei bambini da 0 a 6 anni

La Cavour di domani. Le Vostre idee per migliorare il nostro paese. rivolto ai genitori dei bambini da 0 a 6 anni La Cavour di domani Le Vostre idee per migliorare il nostro paese QUESTIONARIO Ai genitori dei bambini da 0 a 6 anni rivolto ai genitori dei bambini da 0 a 6 anni Carissimi genitori, chiedo pochi minuti

Dettagli

LA CITTA DEI GIOVANI

LA CITTA DEI GIOVANI LA CITTA DEI GIOVANI Provincia di Cuneo Comune di Bra Area tematica Informagiovani Minori/politiche giovanili/educativa territoriale Cultura/Biblioteca/Scuola di pace Turismo/manifestazioni/Cultura Numero

Dettagli

8/9/10 Maggio 2015 Piazza Università, Catania

8/9/10 Maggio 2015 Piazza Università, Catania 8/9/10 Maggio 2015 Piazza Università, Catania Catania corre per Catania Corri Catania è una corsa-camminata non competitiva di solidarietà aperta a tutti che dal 2009 coniuga sport, emozioni, divertimento

Dettagli

COMUNE DI CALCI Provincia di Pisa

COMUNE DI CALCI Provincia di Pisa COMUNE DI CALCI Provincia di Pisa REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI COMUNALI E PER IL SOSTEGNO ALLE LIBERE FORME ASSOCIATIVE Approvato con deliberazione del C.C. n. 8 del 14.02.13 1 Art. 1 -

Dettagli

Maliseti Tobbianese A.S.D.

Maliseti Tobbianese A.S.D. Matricola - 937794 Prato, 19/06/2015 Spett.le Comune di Prato Alla c.a. Dr Amedeo Scura Resp. U.O. Servizi Sportivi E p.c. Franco Pasquale Funzionario Tecnico U.O. Servizi Sportivi La nostra società, come

Dettagli

I GIOVANI REGISTRATI AL PROGRAMMA SUPERANO LE 870 MILA UNITÀ, OLTRE 9 MILA IN PIÙ NELL ULTIMA SETTIMANA

I GIOVANI REGISTRATI AL PROGRAMMA SUPERANO LE 870 MILA UNITÀ, OLTRE 9 MILA IN PIÙ NELL ULTIMA SETTIMANA Roma, 20 Novembre 2015 I giovani presi in carico sono 537.671. A più di 228 mila è stata proposta almeno una misura. Crescere in Digitale: oltre 35.100 gli iscritti a dieci settimane dal lancio I GIOVANI

Dettagli

Dettagli del Progetto

Dettagli del Progetto UN UOVO PER LA VITA di una madre e del suo bambino è un progetto di fund raising di tutti i clubs Kiwanis del Distretto Italia San Marino per finanziare il service internazionale "ELIMINATE". Descrizione

Dettagli

SINTESI SCHEDA PROGETTUALE BANDO SCN 2015

SINTESI SCHEDA PROGETTUALE BANDO SCN 2015 UFFICIO SERVIZIO CIVILE SINTESI SCHEDA PROGETTUALE BANDO SCN 2015 Titolo progetto Trieste La terra ci insegna Ambito/settore di intervento Tipologia destinatari Singoli cittadini e famiglie residenti nei

Dettagli

UNO SGUARDO REALE SUL DISAGIO GIOVANILE A ROMA

UNO SGUARDO REALE SUL DISAGIO GIOVANILE A ROMA Evento di solidarietà a sostegno dei giovani e delle famiglie in difficoltà MUSEI PROPOSTA RISERVATA UNO SGUARDO REALE SUL DISAGIO GIOVANILE A ROMA L evento, organizzato nella prestigiosa cornice dei Musei

Dettagli