l elenco dei partecipanti al Master Universitario di II livello in Comunicazione in ambito sanitario A.A :

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "l elenco dei partecipanti al Master Universitario di II livello in Comunicazione in ambito sanitario A.A. 2012-2013:"

Transcript

1

2

3 VISTO l elenco dei partecipanti al Master Universitario di II livello in Comunicazione in ambito sanitario A.A : N. COGNOME NOME 1 Ambra Anna 2 Ambrosio Stefano 3 Arcaro Giuseppina 4 Attanasio Iolanda 5 Aversa Corrado 6 Balletta Roberto 7 Barberio Daniela 8 Buonaguro Francesco Maria 9 Casullo Fabiola 10 Conte Maria Concetta 11 Coppola Carmela 12 Del Prete Paola 13 Esposito Maria Rosaria 14 Filice Salvatore 15 Gallucci Francesca 16 Intoccia Maria Giovanna 17 Marfella Antonio 18 Mazzone Maria Luigia 19 Pagliuca Valentina 20 Perrotta Gerardo 21 Petrillo Antonella 22 Pinto Monica 23 Regina Elisa 24 Rocco Gaetano 25 Trocino Alessandra l elenco dei partecipanti al Master Universitario di II livello in Ambiente e Cancro - A.A : N. COGNOME NOME 1 Costa Caterina 2 Criscitiello Chiara 3 Del Prete Giuseppina 4 Forte Iris Maria 5 Maccariello Domenica 6 Mollo Rossella 7 Moschella Giovanna 8 Pezzuto Francesca 9 Procaccini Eva 10 Romano Stefania 11 Venezia Antonella 12 Vigorita Marilisa 13 Vitale M. Francesca ATTESO CHE con verbale n. 1/13 del 07/05/13, sottoscritto dall UniSannio e l Istituto, sono state definite le modalità operative e amministrative di svolgimento dei Master universitari di II livello Comunicazione in ambito sanitario e Ambiente e Cancro in attuazione degli accordi di collaborazione in essere tra l Istituto Fondazione Pascale e l UniSannio; Redatto da Farinari Vincenza il 23/10/

4 l Istituto, nell ambito di detto accordo, si è impegnato a sostenere le spese dei Master, gestendo autonomamente gli impegni finanziari, derivanti dallo svolgimento degli stessi, nei limiti dei contributi ricevuti dalla Roche SpA e dalla Bristol Myers Squibb srl; CONSIDERATO che i percorsi formativi proposti da entrambi i Master, come peraltro esplicitati dall art. 1 dei rispettivi bandi di ammissione, evidenziano il nesso di funzionalità tra il corso, il valore aggiunto di competenze acquisibili e le attività istituzionali dell Istituto Pascale; RILEVATO che i costi dei Master risultano essere come da bandi citati i seguenti: - Comunicazione in ambito sanitario : quota di partecipazione pari a 2.500,00 oltre IVA; - Ambiente e Cancro : quota di partecipazione complessivamente pari a 3.000,00; che, come previsto dai bandi di ammissione dei Master, sono state espletate, ad oggi, n. 300 ore circa di didattica frontale per il Master Ambiente e Cancro, e n. 288 ore circa di didattica frontale per il Master Comunicazione in ambito sanitario ; VISTA la relazione prodotta dal Comitato del Corso di Master in Ambiente e Cancro allegato A al presente provvedimento ed in particolare la rendicontazione economico-finanziaria del master (cfr. pagg ), nella quale sono riportati i fondi da erogare, secondo gli accordi intervenuti e secondo il seguente prospetto: Monte ore Importo Importo Voci - Uscite docenti da UniSannio INT remunerare Costo Docenti , ,00 Segreteria/organizzazione 6.000, UniSannio Totali costi a carico , ,00 VISTO il piano finanziario del Corso di Master in Comunicazione in ambito sanitario, nel quale sono riportati i fondi da erogare, secondo gli accordi intervenuti e secondo il seguente prospetto: Monte ore docenti da Importo Voci - Uscite remunerare UniSannio Costo Docenti ,00 Segreteria/organizzazione ,00 UniSannio Materiale didattico Libro prof. Jannelli 2.500,00 Franco Angeli editore RITENUTO di formalizzare le iscrizioni ai Master di II livello Ambiente e Cancro e Comunicazione in ambito sanitario per un totale di n. 38 partecipanti; di dover provvedere, in coerenza con gli impegni assunti dall Istituto, alla liquidazione a favore dell Università del Sannio delle seguenti spese: Redatto da Farinari Vincenza il 23/10/

5 a favore di Università degli Studi del Sannio, Contabilità speciale (per le amministrazioni pubbliche), Descrizione Tesoreria: Benevento, Codice Tesoreria: 421, Codice Conto di tesoreria: , causale spese Master Universitario di II livello in Ambiente e Cancro A.A ; ,00 a favore di Università degli Studi del Sannio, Contabilità speciale (per le amministrazioni pubbliche), Descrizione Tesoreria: Benevento, Codice Tesoreria: 421, Codice Conto di tesoreria: , causale Spese Master Universitario di II livello in Comunicazione in ambito sanitario A.A ; DARE ATTO che l onere complessivo del presente provvedimento pari a ,00, sarà fronteggiato con i finanziamenti Bristol Myers Squibb srl del progetto INCFO ex delibera d Istituto n. 869 del , e Roche Italia SpA del progetto DROC ex disposizione direttoriale n. 154 del , come di seguito imputati in dettaglio come concordato con la SC Gestione risorse economico-finanziarie: ,00 su autorizzazione di spesa n. /2014 sub prog. INCFO conto ; ,00 su autorizzazione di spesa n. /2014 sub prog. DROC conto ; DISPONE Per i motivi esposti in narrativa che si intendono integralmente richiamati: 1) FORMALIZZARE le iscrizioni ai Master di II livello Ambiente e Cancro e Comunicazione in ambito sanitario, A.A , per un totale di n. 38 partecipanti; 2) PROVVEDERE, in coerenza con gli impegni assunti dall Istituto, alla liquidazione a favore dell Università del Sannio delle seguenti spese: a favore di Università degli Studi del Sannio, Contabilità speciale (per le amministrazioni pubbliche), Descrizione Tesoreria: Benevento, Codice Tesoreria: 421, Codice Conto di tesoreria: , causale spese Master Universitario di II livello in Ambiente e Cancro a.a ; ,00 a favore di Università degli Studi del Sannio, Contabilità speciale (per le amministrazioni pubbliche), Descrizione Tesoreria: Benevento, Codice Tesoreria: 421, Codice Conto di tesoreria: , causale Spese Master Universitario di II livello in Comunicazione in ambito sanitario a.a ; 3) DARE ATTO che l onere complessivo del presente provvedimento pari a ,00, sarà fronteggiato con i finanziamenti Bristol Myers Squibb srl del progetto INCFO ex delibera d Istituto n. 869 del , e Roche Italia SpA del progetto DROC ex disposizione direttoriale n. 154 del , come di seguito imputati in dettaglio come concordato con la SC Gestione risorse economico-finanziarie: ,00 su autorizzazione di spesa n. /2014 sub prog. INCFO conto ; ,00 su autorizzazione di spesa n. /2014 sub prog. DROC conto ; 4) DARE MANDATO alla S.C. Gestione Risorse Economico finanziarie di provvedere al pagamento a mezzo bonifici delle somme in parola. IL DIRETTORE GENERALE (Dott. Tonino Pedicini) Redatto da Farinari Vincenza il 23/10/

6

7 Redatto da Aragri Loredana il 24/10/

8 FONDAZIONE GIOVANNI PASCALE ISTITUTO DI RICOVERO E CURA A CARATTERE SCIENTIFICO Via Mariano Semmola NAPOLI DETERMINA DEL DIRETTORE GENERALE N. 238 del 24/10/2014 PROPONENTE: S. C. Amministrativa Della Ricerca OGGETTO: FORMALIZZAZIONE DELL'ISCRIZIONI AI MASTER UNIVERSITARI DI II LIVELLO ``AMBIENTE E CANCRO`` E ``COMUNICAZIONE IN AMBITO SANITARIO`` ORGANIZZATI DALL'UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DEL SANNIO, A.A. 2012/2013. AUTORIZZAZIONE AL PAGAMENTO ALL'UNISANNIO DELLE SPESE DEI CORSI DEI MASTER. Pubblicata dal 24/10/2014 al 03/11/2014 Il presente atto diventa esecutivo il 04/11/2014 ai sensi dell art.35, c. 6, Legge Regione Campania n. 32/94 Il Direttore Responsabile S.C. Affari Generali dr.ssa Elisa Regina Atto sottoscritto digitalmente ai sensi del D.Lgs 82/2005 s.m.i. e norme collegate e sostituisce il documento cartaceo e la firma autografa

9 Elenco firmatari Questo documento è stato firmato da: Farinari Vincenza - S. C. Amministrativa Della Ricerca il 23/10/ Russo Sergio - S. C. Gestione Risorse Economico Finanziarie il 24/10/ Russo Sergio - S. C. Gestione Risorse Economico Finanziarie il 24/10/ Pedicini Tonino - Direttore Generale il 24/10/ Regina Elisa - S. C. Affari Generali il 24/10/ Atto sottoscritto digitalmente ai sensi del D.Lgs 82/2005 s.m.i. e norme collegate e sostituisce il documento cartaceo e la firma autografa

Regolamento per la Disciplina dei Rapporti tra le Organizzazioni di Volontariato e l Istituto Nazionale Tumori - IRCCS Fondazione Pascale

Regolamento per la Disciplina dei Rapporti tra le Organizzazioni di Volontariato e l Istituto Nazionale Tumori - IRCCS Fondazione Pascale Regolamento per la Disciplina dei Rapporti tra le Organizzazioni di Volontariato e l Istituto Nazionale Tumori - IRCCS Fondazione Pascale ART. 1 (oggetto) 1. Il presente regolamento disciplina i criteri

Dettagli

PROPONE DI IL DIRETTORE GENERALE F.F.

PROPONE DI IL DIRETTORE GENERALE F.F. Precisato che l articolo 9 della L.R. n..17/1996 prevede, al comma 3 che Nel periodo in cui sono stati prorogati gli organi scaduti possono adottare esclusivamente gli atti di ordinaria amministrazione

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 1442 SETTORE Settore Affari Generali e Innovazione NR. SETTORIALE 126 DEL 29/12/2014

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 1442 SETTORE Settore Affari Generali e Innovazione NR. SETTORIALE 126 DEL 29/12/2014 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 1442 SETTORE Settore Affari Generali e Innovazione NR. SETTORIALE 126 DEL 29/12/2014 OGGETTO: ART. 80 DEL D.LGS N. 267/2000 RIMBORSO ONERI ALLA BANCA

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 613 del 04/08/2016 NOMINA COMMISSIONE TECNICA BREVETTI E MANAGER UFFICIO TECNOLOGICO DELL`ISTITUTO

DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 613 del 04/08/2016 NOMINA COMMISSIONE TECNICA BREVETTI E MANAGER UFFICIO TECNOLOGICO DELL`ISTITUTO FONDAZIONE GIOVANNI PASCALE ISTITUTO DI RICOVERO E CURA A CARATTERE SCIENTIFICO Via Mariano Semmola - 80131 NAPOLI DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 613 del 04/08/2016 PROPONENTE: OGGETTO:

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 1448 SETTORE Settore Affari Generali e Innovazione NR. SETTORIALE 306 DEL 09/12/2015

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 1448 SETTORE Settore Affari Generali e Innovazione NR. SETTORIALE 306 DEL 09/12/2015 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 1448 SETTORE Settore Affari Generali e Innovazione NR. SETTORIALE 306 DEL 09/12/2015 OGGETTO: ART. 80 DEL D.LGS N. 267/2000 RIMBORSO ONERI ALLA BANCA

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 373 DEL 13/06/2012

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 373 DEL 13/06/2012 AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 373 DEL 13/06/2012 OGGETTO: AUTORIZZAZIONE ALLO SVOLGIMENTO

Dettagli

VIA UMBERTO I, 30 C.F. e P. IVA 01277110837 N. 56 Del 17/09/2009 OGGETTO: Bonus nascita bebè. Imputazione della spesa. Assegnazione risorse al Funzionario Responsabile. L anno duemilanove il giorno diciassette

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE CONTROLLO DIREZIONALE Contributi Opere Pubbliche

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE CONTROLLO DIREZIONALE Contributi Opere Pubbliche REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE CONTROLLO DIREZIONALE Contributi Opere Pubbliche Proposta nr. 62 del 05/06/2014 - Determinazione nr. 1376 del 05/06/2014 OGGETTO: L.R. 10/1988 art. 27

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Risorse Umane e Finanziarie. Servizio Gestione Economico-Finanziaria

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Risorse Umane e Finanziarie. Servizio Gestione Economico-Finanziaria Registro generale n. 1842 del 2012 Determina con Impegno di spesa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Risorse Umane e Finanziarie Servizio Gestione Economico-Finanziaria Oggetto Area Risorse

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Unità Organizzative di Staff. Gabinetto di Presidenza e Cerimoniale

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Unità Organizzative di Staff. Gabinetto di Presidenza e Cerimoniale Registro generale n. 4017 del 2011 Determina di liquidazione di spesa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Unità Organizzative di Staff Gabinetto di Presidenza e Cerimoniale Oggetto Gabinetto di

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE ACCETTAZIONE PROPOSTA DI DONAZIONE ATTREZZATURE DELL'ASSOCIAZIONE VOLONTARI EMATOLOGIA PASCALE (A.V.E.P.

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE ACCETTAZIONE PROPOSTA DI DONAZIONE ATTREZZATURE DELL'ASSOCIAZIONE VOLONTARI EMATOLOGIA PASCALE (A.V.E.P. ISTITUTO NAZIONALE PER LO STUDIO E LA CURA DEI TUMORI FONDAZIONE GIOVANNI PASCALE ISTITUTO DI RICOVERO E CURA A CARATTERE SCIENTIFICO Via Mariano Semmola - 80131 NAPOLI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N 058 del 17 FEBBRAIO 2015 Struttura proponente: U.O.C. Gestione Risorse Umane Oggetto: ATTIVITA DI FORMAZIONE QUALIFICAZIONE DEL PERSONALE ADDETTO ALLA ATTIVITA DI

Dettagli

Direzione Organizzazione 2014 02021/004 Servizio Formazione Ente CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

Direzione Organizzazione 2014 02021/004 Servizio Formazione Ente CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Direzione Organizzazione 2014 02021/004 Servizio Formazione Ente CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 615 approvata il 24 aprile 2014 DETERMINAZIONE: AFFIDAMENTO IN ECONOMIA E ISCRIZIONE

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 433 SETTORE Settore Affari Generali e Innovazione NR. SETTORIALE 106 DEL 16/04/2015

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 433 SETTORE Settore Affari Generali e Innovazione NR. SETTORIALE 106 DEL 16/04/2015 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 433 SETTORE Settore Affari Generali e Innovazione NR. SETTORIALE 106 DEL 16/04/2015 OGGETTO: TRASFERIMENTO DELLA U.O.C. RISORSE UMANE PRESSO ALTRI LOCALI

Dettagli

Comune di Castelnovo ne Monti

Comune di Castelnovo ne Monti Settore PIANIFICAZIONE E GESTIONE DEL TERRITORIO RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO: Daniele Corradini Determinazione nr. 35 del 21/12/2011 OGGETTO: Deliberazione di Giunta Regionale n. 1565/2004 - Decreto

Dettagli

AREA SERVIZI AL CITTADINO U.O. POLITICHE ATTIVE DEL LAVORO LA RESPONSABILE DI P.O.

AREA SERVIZI AL CITTADINO U.O. POLITICHE ATTIVE DEL LAVORO LA RESPONSABILE DI P.O. AREA SERVIZI AL CITTADINO U.O. POLITICHE ATTIVE DEL LAVORO Determinazione nr. 202 Trieste 29/01/2015 Proposta nr. 50 Del 28/01/2015 Oggetto: Regolamento di cui agli artt. 29, 30, 31, 32, 33 e 48 L. R.

Dettagli

COMUNE DI QUARTO PROVINCIA DI NAPOLI _

COMUNE DI QUARTO PROVINCIA DI NAPOLI _ COMUNE DI QUARTO PROVINCIA DI NAPOLI _ SEZIONE RISORSE UMANE DETERMINAZIONE N. 8 DEL 14/01/2016 REPERTORIO GENERALE N. 35 DEL 25/01/2016 OGGETTO: Selezione ex legge 68/99, per un posto di cat.b, ingresso

Dettagli

CITTÀ DI PIANO DI SORRENTO

CITTÀ DI PIANO DI SORRENTO CITTÀ DI PIANO DI SORRENTO Provincia di Napoli DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 265 del 27/11/2013 OGGETTO: CONTRIBUTO STRAORDINARIO PER SPESE FUNERARIE. L'anno 2013, il giorno ventisette del mese

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 1210 SETTORE Settore Affari Generali e Innovazione NR. SETTORIALE 262 DEL 27/10/2015

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 1210 SETTORE Settore Affari Generali e Innovazione NR. SETTORIALE 262 DEL 27/10/2015 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 1210 SETTORE Settore Affari Generali e Innovazione NR. SETTORIALE 262 DEL 27/10/2015 OGGETTO: AUTORIZZAZIONE DIRIGENTE COMPETENTE IN MATERIA DI PERSONALE

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI. Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI. Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 733 DEL 17/10/2013 OGGETTO: Approvazione atti della pubblica

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Sviluppo Economico e Valorizzazione dei Servizi. Servizio Sviluppo Economico

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Sviluppo Economico e Valorizzazione dei Servizi. Servizio Sviluppo Economico Registro generale n. 4309 del 17/12/2014 Determina di liquidazione di spesa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Sviluppo Economico e Valorizzazione dei Servizi Servizio Sviluppo Economico Oggetto

Dettagli

IL COMMISSARIO STRAORDINARIO

IL COMMISSARIO STRAORDINARIO AZIENDA PER L ASSISTENZA SANITARIA N. 1 TRIESTINA TRIESTE REGIONE AUTONOMA FRIULI VENEZIA GIULIA Decreto n 440 del 28/10/2015 OGGETTO Contributi economici aziendali in favore delle Associazioni di Volontariato

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 413 SETTORE Settore Affari Generali - U.A. Comando Polizia Municipale NR. SETTORIALE 27 DEL 14/04/2015

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 413 SETTORE Settore Affari Generali - U.A. Comando Polizia Municipale NR. SETTORIALE 27 DEL 14/04/2015 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 413 SETTORE Settore Affari Generali - U.A. Comando Polizia Municipale NR. SETTORIALE 27 DEL 14/04/2015 OGGETTO: CONTRATTO DI LEASING STIPULATO CON LA

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 442 del 19/06/2015 DELIBERAZIONE N.410 DEL MODIFICA PER PARTE QUA

DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 442 del 19/06/2015 DELIBERAZIONE N.410 DEL MODIFICA PER PARTE QUA FONDAZIONE GIOVANNI PASCALE ISTITUTO DI RICOVERO E CURA A CARATTERE SCIENTIFICO Via Mariano Semmola - 80131 NAPOLI DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 442 del 19/06/2015 PROPONENTE: OGGETTO:

Dettagli

DETERMINA DEL DIRETTORE GENERALE REALIZZAZIONE INSEGNA BIFACCIALE DEL C.R.O.M. AFFIDAMENTO ALLA DITTA LOMBARDI COSTRUZIONI S.R.L. CIG N.

DETERMINA DEL DIRETTORE GENERALE REALIZZAZIONE INSEGNA BIFACCIALE DEL C.R.O.M. AFFIDAMENTO ALLA DITTA LOMBARDI COSTRUZIONI S.R.L. CIG N. ISTITUTO NAZIONALE PER LO STUDIO E LA CURA DEI TUMORI FONDAZIONE GIOVANNI PASCALE ISTITUTO DI RICOVERO E CURA A CARATTERE SCIENTIFICO Via Mariano Semmola - 80131 NAPOLI DETERMINA DEL DIRETTORE GENERALE

Dettagli

- che l Assemblea ordinaria dei soci della s.c. a r.l. Oreste Salomone, come da verbale del 4 marzo 2009, deliberava l ammissione dell Ente Provincia

- che l Assemblea ordinaria dei soci della s.c. a r.l. Oreste Salomone, come da verbale del 4 marzo 2009, deliberava l ammissione dell Ente Provincia COMUNE DI CAPUA PROVINCIA DI CASERTA Medaglia d Oro al Valor Civile di deliberazione del Numero Data O g g e t t o 35 18.05.2009 Autorizzazione alla cessione di una quota del capitale sociale della s.

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE CONTROLLO DIREZIONALE Contributi Opere Pubbliche FUNZIONARIO INCARICATO

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE CONTROLLO DIREZIONALE Contributi Opere Pubbliche FUNZIONARIO INCARICATO REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE CONTROLLO DIREZIONALE Contributi Opere Pubbliche Proposta nr. 16 del 11/02/2015 - Determinazione nr. 288 del 11/02/2015 OGGETTO: Concessione di un contributo

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 677/2016 ADOTTATA IN DATA 14/04/2016 IL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE N. 677/2016 ADOTTATA IN DATA 14/04/2016 IL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE N. 677/2016 ADOTTATA IN DATA 14/04/2016 OGGETTO: Stipula convenzione con l Università degli studi di Milano- Bicocca per l attribuzione delle funzioni assistenziali e la direzione dell USC

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEI CORSI PER MASTER UNIVERSITARI E DEI CORSI DI PERFEZIONAMENTO E DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEI CORSI PER MASTER UNIVERSITARI E DEI CORSI DI PERFEZIONAMENTO E DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEI CORSI PER MASTER UNIVERSITARI E DEI CORSI DI PERFEZIONAMENTO E DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE (integrato con modifiche apportate dal Senato Accademico con delibera n 994

Dettagli

Direzione Centrale Politiche Sociali 2013 00932/019 Servizio Piano di Zona, Vigilanza e Sicurezza, Tutele, Agenzia SFEP

Direzione Centrale Politiche Sociali 2013 00932/019 Servizio Piano di Zona, Vigilanza e Sicurezza, Tutele, Agenzia SFEP Direzione Centrale Politiche Sociali 2013 00932/019 Servizio Piano di Zona, Vigilanza e Sicurezza, Tutele, Agenzia SFEP CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 33 approvata il 28 febbraio

Dettagli

Direzione Servizi Tecnici per l'edilizia Pubblica 2015 03684/060 Servizio Edilzia per la Cultura CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

Direzione Servizi Tecnici per l'edilizia Pubblica 2015 03684/060 Servizio Edilzia per la Cultura CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Direzione Servizi Tecnici per l'edilizia Pubblica 2015 03684/060 Servizio Edilzia per la Cultura CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 102 approvata il 13 agosto 2015 DETERMINAZIONE:

Dettagli

copia n 067 del 21.03.2013 OGGETTO : OPPOSIZIONE A DECRETO INGIUNTIVO PROPOSTO DA METALMARANO SNC C/COMUNE DI AGROPOLI. NOMINA LEGALE.

copia n 067 del 21.03.2013 OGGETTO : OPPOSIZIONE A DECRETO INGIUNTIVO PROPOSTO DA METALMARANO SNC C/COMUNE DI AGROPOLI. NOMINA LEGALE. CITTÀ DI AGROPOLI (Provincia di Salerno) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE copia n 067 del 21.03.2013 OGGETTO : OPPOSIZIONE A DECRETO INGIUNTIVO PROPOSTO DA METALMARANO SNC C/COMUNE DI AGROPOLI. NOMINA

Dettagli

REGOLAMENTO DI ATENEO PER LA DISCIPLINA DELLE INIZIATIVE E DELLE ATTIVITÀ FORMATIVE

REGOLAMENTO DI ATENEO PER LA DISCIPLINA DELLE INIZIATIVE E DELLE ATTIVITÀ FORMATIVE REGOLAMENTO DI ATENEO PER LA DISCIPLINA DELLE INIZIATIVE E DELLE ATTIVITÀ FORMATIVE NELL AMBITO DI PROGRAMMI E PROGETTI FINALIZZATI ART.1 AMBITO DI APPLICAZIONE Il presente Regolamento definisce e disciplina

Dettagli

CENTRO DI RIFERIMENTO ONCOLOGICO Istituto di ricovero e cura a carattere scientifico di diritto pubblico (D.I. 31/07/1990, 18/01/2005, 11/12/2009)

CENTRO DI RIFERIMENTO ONCOLOGICO Istituto di ricovero e cura a carattere scientifico di diritto pubblico (D.I. 31/07/1990, 18/01/2005, 11/12/2009) 33081 - Aviano (PN) - Italy Via Franco Gallini 2 C.F. - P.IVA 00623340932 Tel. 0434/659111 Fax 0434/652182 E-mail: croaviano@cro.it CENTRO DI RIFERIMENTO ONCOLOGICO Istituto di ricovero e cura a carattere

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Entrate e Affari Generali. Servizio Gare Provveditorato e Acquisti

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Entrate e Affari Generali. Servizio Gare Provveditorato e Acquisti Registro generale n. 3616 del 2012 Determina con Impegno di spesa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Entrate e Affari Generali Servizio Gare Provveditorato e Acquisti Oggetto Area Entrate

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Risorse Umane e Finanziarie e Affari Generali.

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Risorse Umane e Finanziarie e Affari Generali. Registro generale n. 3308 del 25/11/2015 Determina di liquidazione di spesa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Risorse Umane e Finanziarie e Affari Generali Servizio di Staff Oggetto Prestito

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI. Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI. Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 167 DEL 29/04/2015 OGGETTO: Liquidazione delle differenze

Dettagli

VIA UMBERTO I, 30 C.F. e P. IVA 01277110837 N. 08 Del 19/02/2009 OGGETTO: Acquisto materiale di cancelleria per gli uffici comunali. Imputazione della spesa. Assegnazione risorse all Economo Comunale.

Dettagli

COMUNE DI OULX (PROVINCIA DI TORINO)

COMUNE DI OULX (PROVINCIA DI TORINO) COMUNE DI OULX (PROVINCIA DI TORINO) VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 36 OGGETTO: Opere connesse XX Giochi Olimpici Invernali Torino 2006. Lavori di sistemazione e di bonifica di aree

Dettagli

AREA SERVIZI AL CITTADINO U.O. CENTRO PER L'IMPIEGO

AREA SERVIZI AL CITTADINO U.O. CENTRO PER L'IMPIEGO AREA SERVIZI AL CITTADINO U.O. CENTRO PER L'IMPIEGO Determinazione nr. 3137 Trieste 20/10/2014 Proposta nr. 2162 Del 16/10/2014 Oggetto: Revoca del contributo concesso e impegnato con determinazione dirigenziale

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 170 DEL 30/04/2015

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 170 DEL 30/04/2015 AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 170 DEL 30/04/2015 OGGETTO: Proroga tecnica fornitura

Dettagli

COMUNE DI Laurenzana

COMUNE DI Laurenzana N PAP-00300-2014 Si attesta che il presente atto è stato affisso all'albo Pretorio on-line dal 18/09/2014 al 03/10/2014 L'incaricato della pubblicazione ANNA MARIA PAVESE COMUNE DI Laurenzana PROVINCIA

Dettagli

IL COORDINATORE UNICO S.C. AFFARI GENERALI

IL COORDINATORE UNICO S.C. AFFARI GENERALI ATTI del DIRETTORE GENERALE dell anno 2016 Deliberazione n. 0000172 del 18/02/2016 - Atti U.O. Direzione Strategica Oggetto: DONAZIONE DELLA SOMMA DI 10.000,00 DA DESTINARE AL U.O. DI ONCOLOGIA PRESIDIO

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA

AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA REGIONE DEL VENETO AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n. 1454 del 09/12/2014 OGGETTO: Rinnovo del Comitato Aziendale "Ospedale Senza Dolore (COSD)". Il Direttore della SC

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Istruzione, Formazione, Lavoro, Sviluppo Economico e Servizi.

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Istruzione, Formazione, Lavoro, Sviluppo Economico e Servizi. Registro generale n. 3314 del 25/11/2015 Determina di liquidazione di spesa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Istruzione, Formazione, Lavoro, Sviluppo Economico e Servizi Servizio Cultura

Dettagli

Università degli Studi di Palermo

Università degli Studi di Palermo Titolo I Classe 3 Fascicolo N. 50374 del 23/07/2010 Decreto n 2572/2010 UOR AREA 2 CC RPA P. VALENTI Palermo, 23 luglio 2010 IL RETTORE VISTA la legge 9 Maggio 1989 n. 168 ed in particolare l articolo

Dettagli

Corso Alta Formazione

Corso Alta Formazione Associazione Spazio Iris Corso Alta Formazione La Ctu e la Ctp sulla valutazione del danno psichico V edizione Milano - 18 Giugno 2016 Roma - 25 Giugno 2016 OBIETTIVIFORMATIVI Il corso di alta formazione

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 180 DEL 27/02/2014

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 180 DEL 27/02/2014 AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 180 DEL 27/02/2014 OGGETTO: APPROVAZIONE DEGLI ATTI E RATIFICA

Dettagli

C i t t à d i M a r i g l i a n o (Provincia di Napoli) COPIA DI DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE

C i t t à d i M a r i g l i a n o (Provincia di Napoli) COPIA DI DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE C i t t à d i M a r i g l i a n o (Provincia di Napoli) COPIA DI DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE N. 26 del 07.04.2011 OGGETTO : Apertura di conto corrente presso la Banca Monte dei Paschi di Siena s.p.a.

Dettagli

PROVINCIA DI CROTONE DELIBERAZIONE DI GIUNTA PROVINCIALE

PROVINCIA DI CROTONE DELIBERAZIONE DI GIUNTA PROVINCIALE A. P. DAL 04-07-2008 AL 19-07-2008 COPIA REG. GEN. N. 214 Data 27-06-2008 PRATICA N. DBGP - 207-2008 PROVINCIA DI CROTONE DELIBERAZIONE DI GIUNTA PROVINCIALE OGGETTO: APPROVAZIONE CONVENZIONE CON L UNIVERSITA

Dettagli

DECRETO DEL DIRIGENTE GENERALE. Registro dei decreti dei Dirigenti della Regione Calabria OGGETTO:

DECRETO DEL DIRIGENTE GENERALE. Registro dei decreti dei Dirigenti della Regione Calabria OGGETTO: REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE DIPARTIMENTO 7 SVILUPPO ECONOMICO, LAVORO, FORMAZIONE E POLITICHE SOCIALI SETTORE 2 Procedure FESR, attività economiche: programmazione ed attuazione DECRETO DEL DIRIGENTE

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 1368 SETTORE Settore Affari Generali - U.A. Comando Polizia Municipale NR. SETTORIALE 77 DEL 18/12/2014

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 1368 SETTORE Settore Affari Generali - U.A. Comando Polizia Municipale NR. SETTORIALE 77 DEL 18/12/2014 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 1368 SETTORE Settore Affari Generali - U.A. Comando Polizia Municipale NR. SETTORIALE 77 DEL 18/12/2014 OGGETTO: RIMBORSO SPESE PER AFFRANCATURA VERBALI

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA REGIONALE SAN CARLO Ospedale San Carlo di Potenza - Ospedale San Francesco di Paola di Pescopagano

AZIENDA OSPEDALIERA REGIONALE SAN CARLO Ospedale San Carlo di Potenza - Ospedale San Francesco di Paola di Pescopagano AZIENDA OSPEDALIERA REGIONALE SAN CARLO Ospedale San Carlo di Potenza - Ospedale San Francesco di Paola di Pescopagano DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE n. 54.2015/00046 del 20/05/2015 OGGETTO Intervento tecnico

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 232 SETTORE Settore Affari Generali e Innovazione NR. SETTORIALE 55 DEL 11/03/2015

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 232 SETTORE Settore Affari Generali e Innovazione NR. SETTORIALE 55 DEL 11/03/2015 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 232 SETTORE Settore Affari Generali e Innovazione NR. SETTORIALE 55 DEL 11/03/2015 OGGETTO: CONTRATTO DI MANUTENZIONE DI DISPOSITIVI SERVER PRESENTI NEL

Dettagli

COMUNE DI MONASTEROLO DI SAVIGLIANO

COMUNE DI MONASTEROLO DI SAVIGLIANO COMUNE DI MONASTEROLO DI SAVIGLIANO PROVINCIA DI CUNEO A R E A A M M I N IS T R A T IV A Determinazione n. 034 OGGETTO: FONDO PER LE POLITICHE DI SVILUPPO DELLE RISORSE UMANE ANNO 2015. APPROVAZIONE PROSPETTO

Dettagli

CITTÀ DI GALATINA PROV. DI LECCE. Copia Deliberazione della Giunta Comunale N. 259/ 2013

CITTÀ DI GALATINA PROV. DI LECCE. Copia Deliberazione della Giunta Comunale N. 259/ 2013 CITTÀ DI GALATINA PROV. DI LECCE Copia Deliberazione della Giunta Comunale N. 259/ 2013 OGGETTO: STUDIO DI FATTIBILITA INTERVENTI DI MESSA IN CUREZZA SCUOLA MEDIA GIOVANNI XXIII GALATINA - APPROVAZIONE

Dettagli

COMUNE DI OULX (PROVINCIA DI TORINO)

COMUNE DI OULX (PROVINCIA DI TORINO) COMUNE DI OULX (PROVINCIA DI TORINO) VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 14 OGGETTO: CONTRIBUTI ALLA ISTITUZIONI SCOLASTICHE A CARICO DEL BILANCIO COMUNALE - ANNO 2008 L anno duemilaotto

Dettagli

ATTO DELLA GIUNTA COMUNALE

ATTO DELLA GIUNTA COMUNALE ATTO DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: ISTITUZIONE 1 PREMIO CITTA' DI OSIMO "ITALIANI CON LA TESTA" - ANNO 2012. L'Anno Duemiladodici il giorno Sei del mese di Ottobre alle ore 9.30 nella sala delle adunanze

Dettagli

DECRETO n. 355 del 03/07/2015

DECRETO n. 355 del 03/07/2015 ASL di Brescia Sede Legale: viale Duca degli Abruzzi, 15 25124 Brescia Tel. 030.38381 Fax 030.3838233 - www.aslbrescia.it - informa@aslbrescia.it Posta certificata: servizioprotocollo@pec.aslbrescia.it

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Istruzione, Formazione e Lavoro (IFL) Servizio Formazione (FF)

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Istruzione, Formazione e Lavoro (IFL) Servizio Formazione (FF) Registro generale n. 3318 del 2011 Determina di liquidazione di spesa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Istruzione, Formazione e Lavoro (IFL) Servizio Formazione (FF) Oggetto L236/93 Piani

Dettagli

IL RETTORE. il Regolamento di funzionamento dei Corsi di Perfezionamento emanato con D.R. n. 2120 del 17/06/2010;

IL RETTORE. il Regolamento di funzionamento dei Corsi di Perfezionamento emanato con D.R. n. 2120 del 17/06/2010; DR/2015/86 del 16/01/2015 Firmatari: De Vivo Arturo U.S.R. IL RETTORE RITENUTO lo Statuto dell Ateneo; l artt. 15 del vigente Regolamento Didattico di Ateneo; il Regolamento di funzionamento dei Corsi

Dettagli

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti DIPARTIMENTO PER LE INFRASTRUTTURE, GLI AFFARI GENERALI ED IL PERSONALE DIREZIONE GENERALE PER LE POLITICHE ABITATIVE Divisione V Direzione Programmazione

Dettagli

AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE VITERBO

AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE VITERBO AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE VITERBO DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE F.F. N : CS421 DEL : 08/05/2013 STRUTTURA PROPONENTE : U.O.C. GESTIONE ATTIVITA TECNICHE DEI PRESIDI EXTRA OSPEDALIERI OGGETTO

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 342 DEL 28/04/2014

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 342 DEL 28/04/2014 AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 342 DEL 28/04/2014 OGGETTO: Autorizzazione allo Studio Valutazione

Dettagli

Comune di Tradate Verbale di deliberazione della Giunta Comunale

Comune di Tradate Verbale di deliberazione della Giunta Comunale Comune di Tradate Verbale di deliberazione della Giunta Comunale N. 227 Registro Deliberazioni OGGETTO: erogazione di contributi ad associazioni di volontariato per il finanziamento di progetti sociali

Dettagli

Direzione Servizi Amministrativi 2015 04545/011 Area Servizi Civici Servizio Statistica e Toponomastica CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

Direzione Servizi Amministrativi 2015 04545/011 Area Servizi Civici Servizio Statistica e Toponomastica CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Direzione Servizi Amministrativi 2015 04545/011 Area Servizi Civici Servizio Statistica e Toponomastica CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 69 approvata il 2 ottobre 2015 DETERMINAZIONE:

Dettagli

CONVENZIONE TRA PREMESSO CHE

CONVENZIONE TRA PREMESSO CHE PROGETTO CRIOCONSERVAZIONE DI CELLULE PER USO CLINICO UMANO, CON PARTICOLARE RIFERIMENTO ALL INTERAZIONE FRA MODELLI CELLULARI (LIPOSOMI) E DIVERSI CRIOCONSERVANTI CONVENZIONE TRA Il CENTRO NAZIONALE TRAPIANTI,

Dettagli

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD. Codice identificativo 881918. PROPONENTE Comunicazione - Serv. Informativi - Sp.

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD. Codice identificativo 881918. PROPONENTE Comunicazione - Serv. Informativi - Sp. COMUNE DI PISA TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD N. atto DN-12 / 312 del 15/03/2013 Codice identificativo 881918 PROPONENTE Comunicazione - Serv. Informativi - Sp. Cittadino ACQUISTO NUOVA RELEASE

Dettagli

Originale DELIBERAZIONE DELLA COMMISSIONE STRAORDINARIA

Originale DELIBERAZIONE DELLA COMMISSIONE STRAORDINARIA CITTÀ DI GIUGLIANO IN CAMPANIA Provincia di Napoli Originale DELIBERAZIONE DELLA COMMISSIONE STRAORDINARIA N. 50. Data 03/04/2014 OGGETTO: AVVISO PUBBLICO PER INTERVENTI FINALIZZATI ALLA PREDISPOSIZIONE,

Dettagli

AREA POLITICHE ATTIVE E MERCATO DEL LAVORO DIREZIONE

AREA POLITICHE ATTIVE E MERCATO DEL LAVORO DIREZIONE AREA POLITICHE ATTIVE E MERCATO DEL LAVORO DIREZIONE Determinazione nr. 1239 Trieste 23/04/2012 Proposta nr. 398 Del 19/04/2012 Oggetto: Incentivi per l'assunzione di soggetti disabili ai sensi dell'art.

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE CONTROLLO DIREZIONALE Contributi Opere Pubbliche

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE CONTROLLO DIREZIONALE Contributi Opere Pubbliche REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE CONTROLLO DIREZIONALE Contributi Opere Pubbliche Proposta nr. 42 del 06/05/2014 - Determinazione nr. 1090 del 06/05/2014 OGGETTO: L.R. 10/1988 art. 37,

Dettagli

CITTA DI PIAZZA ARMERINA (Provincia Regionale di Enna)

CITTA DI PIAZZA ARMERINA (Provincia Regionale di Enna) CITTA DI PIAZZA ARMERINA (Provincia Regionale di Enna) Verbale del Registro delle Deliberazioni della Giunta Comunale N. 91 Reg. Data 11/05/2009 Oggetto: Contributo di. 1.500,00 all Associazione Italiana

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 1297 SETTORE Settore Welfare Cittadino NR. SETTORIALE 126 DEL 11/12/2014 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA DI 197.856,40 PER FORNITURA LIBRI DI TESTO E BUONI

Dettagli

DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA CIVILE, EDILE ARCHITETTURA, AMBIENTALE. Bando master di II livello ad accesso programmato in INGEGNERIA ANTISISMICA 5 ed.

DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA CIVILE, EDILE ARCHITETTURA, AMBIENTALE. Bando master di II livello ad accesso programmato in INGEGNERIA ANTISISMICA 5 ed. UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL AQUILA Amministrazione centrale Settore master Rep. n. 1000-2014 Prot. n. 32297 del 14.10.2014 Rep. n. Prot. n. del Anno tit. cl. fasc. Anno 2014 tit. III cl. 5 fasc.11 DIPARTIMENTO

Dettagli

Comune di Lecce DETERMINAZIONE ORIGINALE

Comune di Lecce DETERMINAZIONE ORIGINALE Comune di Lecce DETERMINAZIONE ORIGINALE SETTORE: Settore Programmazione Strategica e Comunitaria Dirigente: Dott. RAFFAELE PARLANGELI Raccolta particolare del servizio N DetDS 00011/2015-CDR V del 19/02/2015

Dettagli

Direzione Servizi Tecnici per l'edilizia Pubblica 2015 04500/060 Servizio Edilizia per la Cultura CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

Direzione Servizi Tecnici per l'edilizia Pubblica 2015 04500/060 Servizio Edilizia per la Cultura CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Direzione Servizi Tecnici per l'edilizia Pubblica 2015 04500/060 Servizio Edilizia per la Cultura CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 144 approvata il 1 ottobre 2015 DETERMINAZIONE:

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL AQUILA Amministrazione centrale Settore master

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL AQUILA Amministrazione centrale Settore master UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL AQUILA Amministrazione centrale Settore master Rep. n. 733-2014 Prot. n.24108 del 5.08.2014 Allegati / Anno2014 tit.iii cl. 5 fasc.11 DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA INDUSTRIALE

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Risorse Umane e Finanziarie. Servizio Gestione Economico-Finanziaria

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Risorse Umane e Finanziarie. Servizio Gestione Economico-Finanziaria Registro generale n. 1617 del 2012 Determina con Impegno di spesa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Risorse Umane e Finanziarie Servizio Gestione Economico-Finanziaria Oggetto Anticipo di

Dettagli

D.Lgs. 12 aprile 2006 n. 163, a garanzia della progettazione esecutiva dei lavori di che trattasi con decorrenza dal 18/10/2012 al 18/10/2013.

D.Lgs. 12 aprile 2006 n. 163, a garanzia della progettazione esecutiva dei lavori di che trattasi con decorrenza dal 18/10/2012 al 18/10/2013. C O M U N E D I P O L I S T E N A PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA 3^ RIPARTIZIONE LAVORI PUBBLICI D E T E R M I N A Z I O N E N. 1071 REG. GEN. del 19-12-2013 N. 233 LAVORI PUBBLICI OGGETTO: Lavori di "Completamento

Dettagli

! D i ~ : carljcdo D D D ~ ID Prenotazione di impegno N Missione.Programma.Titolo per. ]gj

! D i ~ : carljcdo D D D ~ ID Prenotazione di impegno N Missione.Programma.Titolo per. ]gj u _ Ufficio Risorse Strumentali, Finanziarie e Tecnologiche DIPARTIMENTO OGGETTO Art.11 L.R. 8/1998 - Rendiconto Consigliere Michele Napoli anno 2012 presa d'atto spese periodo 01/01/2012-30/04/2012 ed

Dettagli

COPIA TRATTA DAL SITO WEB ASLBAT.IT

COPIA TRATTA DAL SITO WEB ASLBAT.IT SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE REGIONE PUGLIA AZIENDA SANITARIA LOCALE BAT (Andria Barletta Bisceglie Canosa Margherita di S. - Minervino S. Ferdinando di P. - Spinazzola Trani - Trinitapoli) 70031 A N D

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 156 DEL 23 SETTEMBRE 2010

DETERMINAZIONE N. 156 DEL 23 SETTEMBRE 2010 COMUNE DI LONGI Provincia di Messina AREA AMMINISTRATIVA DETERMINAZIONE N. 156 DEL 23 SETTEMBRE 2010 Servizio Sport Turismo e Manifestazioni Timbro dell UffIcio LA RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO Maria Galati

Dettagli

COMUNE DI QUARTO PROVINCIA DI NAPOLI _

COMUNE DI QUARTO PROVINCIA DI NAPOLI _ COMUNE DI QUARTO PROVINCIA DI NAPOLI _ AREA ECONOMICO FINANZIARIA DETERMINAZIONE N. 67 DEL 23/06/2015 REPERTORIO GENERALE N. 420 DEL 24/06/2015 OGGETTO: Impegno spesa pubblicazione indizione gara su GURI

Dettagli

CITTÀ DI GALATINA PROV. DI LECCE. Copia Deliberazione della Giunta Comunale N. 338/2014

CITTÀ DI GALATINA PROV. DI LECCE. Copia Deliberazione della Giunta Comunale N. 338/2014 CITTÀ DI GALATINA PROV. DI LECCE Copia Deliberazione della Giunta Comunale N. 338/2014 OGGETTO: STUDIO DI FATTIBILITA RISTRUTTURAZIONE ED ADEGUAMENTO STRUTTURA DELL ALO NIDO COMUNALE DI VIA PAVIA PER CASERMA

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 455 DEL 20/11/2015. OGGETTO: Adozione del Bilancio Preventivo Economico Annuale Aziendale anno 2016.

DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 455 DEL 20/11/2015. OGGETTO: Adozione del Bilancio Preventivo Economico Annuale Aziendale anno 2016. AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 455 DEL 20/11/2015 OGGETTO: Adozione del Bilancio Preventivo

Dettagli

Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca. Repubblica Italiana Regione Siciliana

Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca. Repubblica Italiana Regione Siciliana Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca Repubblica Italiana Regione Siciliana Scuola Statale Secondaria di 1 grado E. Romagnoli Via Volturno 28 93012 Gela CL - Tel.: 0933930934 Fax: 0933823428

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 1126 SETTORE Settore Welfare Cittadino NR. SETTORIALE 264 DEL 12/10/2015 OGGETTO: AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI VIGILANZA ARMATA FISSA, PRESSO GLI UFFICI

Dettagli

COMUNE DI OULX (PROVINCIA DI TORINO)

COMUNE DI OULX (PROVINCIA DI TORINO) COMUNE DI OULX (PROVINCIA DI TORINO) VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 38 OGGETTO: Accordo con l associazione sportiva dilettantistica SUMMERSPORT di Torino per realizzazione della 27^

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI. Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI. Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 245 DEL 29/06/2015 OGGETTO: AUTORIZZAZIONE TIROCINIO

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 681 del 14/10/2016

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 681 del 14/10/2016 FONDAZIONE GIOVANNI PASCALE ISTITUTO DI RICOVERO E CURA A CARATTERE SCIENTIFICO Via Mariano Semmola - 80131 NAPOLI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 681 del 14/10/2016 PROPONENTE: OGGETTO: U.O.C.``

Dettagli

Enti Pubblici Aziende Regionali ISTITUTO REGIONALE JEMOLO

Enti Pubblici Aziende Regionali ISTITUTO REGIONALE JEMOLO Enti Pubblici Aziende Regionali ISTITUTO REGIONALE JEMOLO Avviso Bando per l'ammissione a 50 posti al corso Corporate finance, M&A private equity. Il percorso di acquisizione di società (anno 2013) DECRETO

Dettagli

U.O. PATRIMONIO GARE E CONTRATTI

U.O. PATRIMONIO GARE E CONTRATTI U.O. PATRIMONIO GARE E CONTRATTI Determinazione nr. 1061 Trieste 07/04/2014 Proposta nr. 762 Del 03/04/2014 Oggetto: Regolamento Regionale n.116/pres. dd. 28/05/2010 - Fondo Sociale Europeo Obiettivo 2

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Entrate e Affari Generali (AG) Servizio Gare Provveditorato e Acquisti (AG)

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Entrate e Affari Generali (AG) Servizio Gare Provveditorato e Acquisti (AG) Registro generale n. 2886 del 2011 Determina di liquidazione DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Entrate e Affari Generali (AG) Servizio Gare Provveditorato e Acquisti (AG) Oggetto Liquidazione

Dettagli

CITTA' DI MATERA SETTORE: SETTORE OPERE PUBBLICHE

CITTA' DI MATERA SETTORE: SETTORE OPERE PUBBLICHE N PAP-02144-2016 Si attesta che il presente atto è stato affisso all'albo Pretorio on-line dal 23/05/2016 al 07/06/2016 L'incaricato della pubblicazione ANNUNZIATA A. ROMANELLI CITTA' DI MATERA SETTORE:

Dettagli

COMUNE DI PALAGIANO Provincia di Taranto

COMUNE DI PALAGIANO Provincia di Taranto COMUNE DI PALAGIANO Provincia di Taranto DELIBERAZIONE ORIGINALE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N. 113 Del reg. Data 25.07.2013 OGGETTO: STIPULA CONVENZIONE CON FINALITA DI PROTEZIONE CIVILE E CONTROLLO DEL TERRITORIO.

Dettagli

Pubblicità/Pubblicazione: Atto soggetto a pubblicazione integrale (sito internet)

Pubblicità/Pubblicazione: Atto soggetto a pubblicazione integrale (sito internet) Decreto del Direttore generale nr. 108 del 23/06/2015 Proponente: dott.ssa Paola Querci Direzione amministrativa Pubblicità/Pubblicazione: Atto soggetto a pubblicazione integrale (sito internet) Visto

Dettagli

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE. n. 444 del 2-7-2015 O G G E T T O

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE. n. 444 del 2-7-2015 O G G E T T O REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE n. 444 del 2-7-2015 O G G E T T O Convenzione passiva con la Fondazione IRCCS Cà Granda Ospedale Maggiore Policlinico

Dettagli

Decreto Dirigenziale del responsabile della struttura 'Gestione Risorse Umane' nr. 12 del 02/02/2015

Decreto Dirigenziale del responsabile della struttura 'Gestione Risorse Umane' nr. 12 del 02/02/2015 Decreto Dirigenziale del responsabile della struttura 'Gestione Risorse Umane' nr. 12 del 02/02/2015 Proponente: Alessandra Bini Carrara Gestione Risorse Umane Pubblicità/Pubblicazione: Atto soggetto a

Dettagli

Delibera del Direttore Generale n. 416 del 24/04/2015

Delibera del Direttore Generale n. 416 del 24/04/2015 Servizio Sanitario Nazionale - Regione dell Umbria AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE UMBRIA N. 2 Sede Legale Provvisoria: Viale Donato Bramante 37 Terni Codice Fiscale e Partita IVA 01499590550 Delibera del

Dettagli

C i t t à d i B a c o l i (Prov. di Napoli)

C i t t à d i B a c o l i (Prov. di Napoli) COPIA SETTORE II C i t t à d i B a c o l i (Prov. di Napoli) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 314 del 02.10.2014 OGGETTO: Approvazione prospetto compensi avvocati fiduciari nonché importo limite

Dettagli