CHIUSURA DI SICUREZZA CON CHIAVE ELETTRONICA ISTRUZIONI DI INSTALLAZIONE, USO E MANUTENZIONE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CHIUSURA DI SICUREZZA CON CHIAVE ELETTRONICA ISTRUZIONI DI INSTALLAZIONE, USO E MANUTENZIONE"

Transcript

1 CHIUSURA DI SICUREZZA CON CHIAVE ELETTRONICA ISTRUZIONI DI INSTALLAZIONE, USO E MANUTENZIONE

2 1 - AVVERTENZE Mottura Serrature di Sicurezza S.p.A. ringrazia per la fiducia accordata scegliendo questo prodotto e raccomanda di: - leggere con la massima attenzione le istruzioni prima dell uso o di effettuare qualsiasi operazione di manutenzione sul prodotto. - in caso di problemi rivolgersi esclusivamente presso il vostro rivenditore. Le caratteristiche dei prodotti riportate su queste istruzioni possono essere soggette a variazioni da parte della Mottura Serrature di Sicurezza S.p.A., in ogni momento e senza preavviso CONDIZIONI DI GARANZIA Questo prodotto, collaudato dalla Mottura Serrature di Sicurezza S.p.A., é garantito da ogni difetto di fabbricazione, per la durata definita dalla normativa vigente in Italia, dalla data d acquisto, comprovata dal documento fiscale di vendita. La garanzia è operativa se viene esibito al personale dell assistenza tecnica il documento fiscale della vendita che riporti gli estremi identificativi del prodotto. Per garanzia si intende la sostituzione o riparazione delle parti riscontrate difettose all origine per vizi di fabbricazione, escluse spese di trasporto da e per i centri di assistenza, spese che restano a carico del cliente. In caso di ripetuto guasto della stessa origine o di guasto non riparabile, si provvederà ad insindacabile giudizio della Mottura Serrature di Sicurezza S.p.A. alla sostituzione completa del prodotto. La garanzia sul prodotto sostituito continuerà fino alla fine del contratto originario. Nel caso si rendesse necessario l intervento a domicilio, il cliente è tenuto a corrispondere - se richiesto - un diritto di chiamata per le spese di trasferimento del personale tecnico autorizzato. I rischi di trasporto saranno a carico del cliente se effettuato con invio diretto; a carico del tecnico autorizzato se il prodotto viene ritirato e trasportato dal tecnico stesso LIMITAZIONI DI RESPONSABILITÀ Non sono coperti da garanzia i danni derivanti da: - negligenza, trascuratezza o uso non corrispondente alle modalità di funzionamento di seguito illustrate - mancata protezione della serratura prima dell esecuzione di una qualsiasi operazione, effettuata sulla porta, che possa generare materiale di scarto (saldature, foratura pannelli, forature struttura, etc.) che, introducendosi all interno della serratura, ne impedisca il corretto funzionamento - manutenzione effettuata in modo non conforme da quanto illustrato su queste istruzioni o comunque da personale non autorizzato - trasporto effettuato senza le dovute cautele e comunque da circostanze non imputabili a difetti di fabbricazione. Temperatura di funzionamento da -10 C a +55 C. Le batterie di alimentazione garantiscono un corretto funzionamento dell apparato nella gamma di temperatura indicata; avvicinandosi o superando gli estremi, le prestazioni delle batterie possono subire un rapido decadimento, e quindi eventuali malfunzionamenti della parte elettronica. In caso di temperature particolarmente basse, si consiglia di alimentare il dispositivo a rete, mediante l uso dell apposito trasformatore 230/9 V. Mottura Serrature di Sicurezza S.p.A. declina inoltre ogni responsabilità per eventuali danni causati a persone o cose derivanti dalla mancata osservanza di tutte le precauzioni d uso qui riportate CARTA DI PROPRIETA La carta di proprietà, in dotazione al sistema, viene utilizzata per richiedere duplicati di chiavi (eseguiti solo dalla Mottura Serrature di Sicurezza S.p.A. tramite i rivenditori autorizzati), e per effettuare la programmazione della scheda elettronica tramite un transponder presente al suo interno. In caso di smarrimento non si rilascia alcun duplicato, per tutelare il legittimo proprietario, evitando all origine la possibilità che chi ne entri in possesso, anche per breve tempo, possa richiedere un duplicato illecito. Quindi è necessario custodirla con cura. Mottura Serrature di Sicurezza S.p.A. non si assume alcuna responsabilità per l uso non autorizzato della stessa. 2 Revisione 1-07/2011

3 2 - LA CONFEZIONE MMCODE 2 - LA CONFEZIONE NOCOPY La confezione contiene: - Chiusura completa di scheda elettronica (49.110) - Astina di collegamento regolabile da 190 a N 3 cavi completi di connettori per collegamenti come da schema (cap. 4) - N 2 mostrine - Portabatterie da fissare a bordo porta completo di batterie alcaline 9V (tipo PP3) - Pomolo per sblocco manuale dall interno (cap. 6) - Busta sigillata con n 1 carta di proprietà (colore blu) e n 3 chiavi/carte transponder con codifiche diverse (es. 1,2,3) - Viti e dadi di fissaggio; perno aggancio asta. La confezione contiene: - Serratura completa di chiusura elettronica MMCODE (49.371/971 cilindro europeo /771 doppia mappa) - N 3 cavi completi di connettori per collegamenti come da schema (cap. 4) - N 2 mostrine MMCODE - Portabatterie da fissare a bordo porta completo di batterie alcaline 9V (tipo PP3) - Pomolo per sblocco manuale dall interno (cap. 6) - Busta sigillata con n 1 carta di proprietà (colore blu) e n 3 chiavi/carte transponder con codifiche diverse (es. 1,2,3) - Viti e dadi di fissaggio. 3 - INSTALLAZIONE Verificare la copatibilità tra MMCODE e la serratura già esistente o da installare: la corsa aste della serratura deve essere compresa tra 17 e 20 mm. Chiudere la serratura principale (catenacci fuori) e collegarla alla serratura MMCODE che è gia in posizione di blocco, direttamente con il perno di aggancio (fig.1 - tipo B) oppure con l astina di collegamento (fig.1 - tipo C) inclusa nella confezione. Per versione NOCOPY (fig.1-tipo A) installare la serratura completa utilizzando tutti i punti di fissaggio previsti (boccole, attacchi laterali o testiera nella versione ad infilare). Tracciare la posizione delle mostrine interne ed esterne (vedi Mostrine). Effettuare i collegamenti come da SCHEMA DI COLLEGAMENTO - CONNESSIONE ELETTRICHE (cap.4), seguendo esattamente le istruzioni sui disegni. Ad installazione conclusa, rimuovere la vite di posizione (solo versione MMCODE - evidenziata in fig1 - tipo B/C) che ferma l attacco asta. A B C MMCODE, se non intrgrato direttamente alla serratura, può essere fissato utilizzando due diversi sistemi (fig.2): - Con le boccole frontali A di serie - Con attacchi laterali mediante 6 dadi in gabbia B forniti a richiesta. Questa seconda soluzione permette di usufruire dello spazio normalmente occupato dalla piastra di fissaggio per l applicazione di una PIASTRA AL MANGANESE E a protezione della serratura. fig.1 A-Boccole frontali B-Dadi in gabbia C-Piastrina a saldare D-Vite 6MA E-Piastra al Manganese I particolari C, D, E non sono compresi nella confezione. NON fissare MMCODE con saldatrice elettrica che può danneggiare gravemente il circuito elettronico: in tal caso non si applica la garanzia. fig.2 3

4 4 - SCHEMA DI COLLEGAMENTO - CONNESSIONI ELETTRICHE Portabatterie con 2 batterie 9V Eseguire i collegamenti rispettando le posizioni dei cavi. Accertarsi che i collegamenti e che i connettori siano saldamente fissati. Non utilizzare altre sorgenti di alimentazione che non siano il portabatterie (di serie) oppure il trasformatore. Per un corretto funzionamento NON invertire i collegamenti ESTERNO ed INTERNO dal MM CODE alle rispettive mostrine esterne ed interne. Si consiglia la sostituzione delle batterie ogni anno, usando esclusivamente batterie alcaline. NON UTILIZZARE BATTERIE RICARICABILI Portabatterie con 2 batterie 9V Le batterie esaurite sono nocive per l ambiente. Devono essere smaltite negli appositi contenitori a disposizione presso i rivenditori, come prescritto dalle norme di legge. Mostrina interna + contatti per batteria di emergenza 9V RETE Mostrina esterna + contatti per batteria di emergenza 9V Mostrina interna BATTERIA Nella configurazione a RETE il trasformatore deve essere montato fuori porta, per eseguire i collegamenti aprire il coperchio togliendo la vite di fissaggio (INGRESSO 230V - USCITA 9V). E consigliabile inserire un fusibile di protezione fra rete (230V) e trasformatore di taglia adeguata alla potenza di quest ultimo. N.B. Tutti i collegamenti vanno eseguiti in assenza di rete e con le batterie scollegate. Portabatterie con 2 batterie 9V Non utilizzare il portabatterie della versione precedente (99604 con cavo grigio), può danneggiare irreversibilmente il sistema MMCODE Mostrina esterna 4 Revisione 1-07/2011

5 5 - LE CHIAVI TRASPONDER Il funzionamento del dispositivo MMCODE è determinato, a secondo della versione, dalla leggera pressione della CHIAVE TRAN- SPONDER (fig.3a) o della Carta TRANSPONDER di colore rosso (fig.3b) sulla mostrina esterna/interna in corrispondenza del centro della stessa. fig.3a fig.3b Di serie vengono fornite 3 CARTE TRANSPONDER (con codifiche diverse - 001,002,003 ) di colore rosso (su richiesta si possono fornire chiavi nelle varie tipologie e quantità differenti) e una CARTA DI PROPRIETÀ (di colore blu) da utilizzare sia per la fase di programmazione che per la richiesta di duplicati presso un rivenditore autorizzato, che potrà richiedere alla Mottura Serrature di Sicurezza S.p.A. i duplicati soltanto su presentazione della carta stessa. I duplicati delle chiavi/carte transponder possono essere forniti, a secondo delle esigenze, con codifica uguale (es. 001,001,001 - impianto KA) o diversa (es. 004,005,006...) da quelle già presenti nell impianto. Il codice delle chiavi/carte transponder è indicato direttamente sulle stesse come rappresentato in figura a lato. Chiavi uguali, anche se di tipologie differenti, si riconoscono dallo stesso numero di codice. In caso di smarrimento o furto di una delle chiavi transponder o delle carte transponder, bisognerà eseguire la cancellazione della carta di proprietà che automaticamente annullerà tutte le chiavi/carte trasponder inserite. Se l impianto fornito (solo su richiesta) prevedeva carte/chiavi transponder con codifica ugale (...001,...001,...001), in caso di smarrimento o furto di una di queste, è possibile richiedere un nuovo set di carte/chiavi transponder comprensivo di carta di proprietà/programmazione (colore blu), e cambiare codice al sistema MMCODE senza l intervento di personale specializzato, con una semplice operazione da effettuare sul lato interno della porta. Questa operazione annulla definitivamente le vecchie carte/chiavi transponder memorizzate. B B POMOLO CON INNESTO A MOLLA Il pomolo assicura lo sblocco rapido in caso di necessità. Agisce in combinazione con la serratura, garantendo il blocco/sblocco dell asta, SOLO quando la serratura è chiusa. Pomolo interno in dotazione per lo sblocco manuale, SOLO per emergenza. Per un perfetto funzionamento occorre accertarsi che il montaggio del pomolo sulla porta sia effettuato correttamente e che quindi possa girare liberamente senza frizionamenti o impedimenti nella sua completa rotazione. Il pomolo è fornito completo di istruzioni. 5

6 7 - LE MOSTRINE La mostrina prevede un pulsante di attivazione posto al centro della stessa (il centro dei cerchi concentrici) due led per le segnalazioni luminose e i contatti per la batteria da 9V (da usare solo in caso di emergenza), posti sotto la finestrella con il logo Mottura. Per l installazione attenersi allo schema di foratura qui di seguito indicato, verificando che la lunghezza del cavo di collegamento sia dimensionata per tale installazione. Per un eventuale installazione specifica diversa da quella indicata, verificare che la lunghezza del cavo permetta questa installazione senza creare disturbo al movimento delle aste o del limitatore. Prima del fissaggio della mostrina sul pannello (mediante le 2 viti in dotazione), posizionare la guarnizione di tenuta nell apposita sede posta nella parte posteriore della mostrina (vedi dettaglio -vista posteriore-) quindi inserire il connettore assicurandosi del buon collegamento. A fissaggio avvenuto inserire il coprimostrina metallico disponibile in diverse finiture. - VISTA POSTERIORE - MONTAGGIO GUARNIZIONE 6 Revisione 1-07/2011

7 8 - CHIUSURA ED APERTURA Dopo aver chiuso la serratura principale, avvicinare la carta/chiave transponder alla mostrina esterna/interna praticando una leggera pressione sul pulsante di azionamento. Questo permette al dispositivo il bloccaggio elettronico della serratura segnalato dall accensione del led rosso e da un segnale acustico a tono decrescente. Riavvicinando la carta/chiave transponder con una leggera pressione del pulsante della mostrina esterna/interna si permette lo sblocco del meccanismo segnalato dall accensione del led verde e da un segnale acustico a tono crescente. Se si cerca di bloccare il dispositivo quando la serratura è aperta, l accensione del led rosso e un doppio segnale acustico bitonale segnalano un errore di sistema, un segnale acustico crescente e l accensione del led verde riporta il sistema in stand-by (sblocco). Se una chiave non è inserita nell impianto e si prova ad utilizzarla,viene segnalato dall accensione del led rosso e da 2 segnali acustici. Si può verificare lo stato di blocco/sblocco del dispositivo MMCODE con la semplice pressione manuale del pulsante posto al centro della mostrina: - led rosso + segnale acustico decrescente indicano lo stato di blocco - led verde + segnale acustico crescente indicano lo stato di sblocco del dispositivo. 9 - VERIFICA STATO BATTERIE Esiste un dispositivo che segnala, ogni fine ciclo, lo stato di carica delle batterie. E possibile verificare anche manualmente lo stato di carica delle batterie con la semplice pressione, per più di 2 sec, del pulsante posto in centro alla mostrina. Il sistema prima verifica lo stato di blocco/ sblocco del dispositivo quindi verifica lo stato delle batterie: BATTERIE CARICHE : accensione del led verde BATTERIE IN ESAURIMENTO : accensione del led verde più lampeggio del led rosso (3 volte+3 segnali acustici). Si consiglia di eseguire quanto prima la loro sostituzione. BATTERIE SCARICHE : lampeggio alternato dei led verde e rosso più segnale acustico seguito poi dal solo lampeggiare del led rosso per 4 sec. In caso di emergenza (le batterie non hanno energia sufficiente ad azionare il sistema), è possibile utilizzare una comune batteria alcalina da 9V, appoggiandola direttamente sugli appositi contatti posti sulla mostrina sotto la finestrella con il logo Mottura. La batteria deve rimanere appoggiata ai contatti della mostrina per tutta la durata del ciclo. In questo fase i tempi d operazione sono più lunghi in quanto prima esegue il check sullo stato di blocco/sblocco del dispositivo e poi legge il transponder/chiave. Se l alimentazione è a rete viene segnalata da 2 segnali acustici e dall accensione del led verde CAMBIO DEL CODICE Le operazioni di cambio codice che seguono vanno eseguite a porta aperta o dispositivo sbloccato. In caso di smarrimento o furto di una delle chiavi/carte transponder, è possibile richiedere presso i punti autorizzati, un nuovo set di chiavi e cambiare codice al sistema senza l intervento di personale specializzato, con una semplice operazione da effettuare sul lato interno della porta (dall esterno, per ovvi motivi di sicurezza, non è possibile riprogrammare il sistema). Le operazioni da eseguire sono le seguenti: - avvicinare con una leggera pressione la vecchia carta di prorietà (di colore blu) alla mostrina per attivare la modalità di programmazione (doppio segnale acustico e lampeggio dei led per 10 sec). Se questa operazione dovesse avvenire dal lato esterno porta vorrebbe dire che le mostrine sono state inverite (per ovvi motivi di sicurezza si rende necessario lo scambio delle due mostrine int/est). N.B. Dopo 10 secondi dall attivazione della modalità di programmazione, se non viene eseguita alcuna operazione, il sistema esce automaticamente e ritorna in stand-by. - avvicinare (senza alcuna pressione) la vecchia carta di prorietà (di colore blu) alla mostrina per annullarla (l accensione del led rosso e 4 toni decrescenti indicano l annullamento della carta). Automaticamente annullando la carta di proprietà, tutte le chiavi e le carte transponder (di colore rosso) legate a questa carta di proprietà, saranno annullate. - inserire la nuova carta di proprietà (di colore blu) appoggiandola con una leggera pressione al centro della mostrina; l accensione del led verde e un segnale acustico a toni crescenti indicano la sua attivazione. - memorizzare nel sistema le nuove chiavi /carte transponder legate a questa (vedi ATTIVAZIONE CHIAVI/CARTE TRANSPONDER - cap.11). Se non si inserisce nessuna carta il dispositivo rimane inuttilizzabile. Ovviamente se provo ad avvicinare una carta di proprietà o una chiave/tessera transponder di un altro sistema, un segnale acustico e l accensione del led rosso segnalano l errore di non riconoscimento di queste. NEW 7

8 11 - ATTIVAZIONE CHIAVI/CARTE TRANSPONDER Le operazioni che seguono vanno eseguite a porta aperta o dispositivo sbloccato. Le operazioni da eseguire sono le seguenti: - avvicinare con una leggera pressione la carta di proprietà (di colore blu) alla mostrina interna per attivare la modalità di programmazione (lampeggio dei led per 10 sec) N.B. Dopo 10 secondi dall attivazione della modalità di programmazione, se non viene eseguita alcuna operazione, il sistema esce automaticamente e ritorna in stand-by. - avvicinare alla mostrina interna (senza alcuna pressione), una alla volta, le nuove chiavi/carte transponder (di colore rosso max). L accensione del led verde e un segnale acustico indicano il loro inserimento. Se si cerca di memorizzare la carta di un altro impianto un segnale acustico e l accensione del led rosso riporta in stand-by il sistema. Ovviamente, se richiesti, i duplicati delle chiavi già esistenti nel sistema (1, 1, 1, 2, 2, 2, 2, 3, 3, 3 etc. ) non vanno inseriti DISATTIVAZIONE CHIAVI/CARTE TRANSPONDER Le operazioni che seguono vanno eseguite a porta aperta o dispositivo sbloccato. Le operazioni da eseguire sono le seguenti: - avvicinare con una leggera pressione la carta di proprietà (di colore blu) alla mostrina interna per attivare la modalità di programmazione (lampeggio dei led per 10 sec) N.B. Dopo 10 secondi dall attivazione della modalità di programmazione, se non viene eseguita alcuna operazione, il sistema esce automaticamente e ritorna in stand-by. - avvicinare (senza alcuna pressione) nuovamente la carta di proprietà (di colore blu) alla mostrina interna. Questa operazione annulla completamente la carta di proprietà e di conseguenza anche tutte le chiavi/carte transponder (di colore rosso) legate ad essa. - riavvicinare con una leggera pressione la stessa carta di proprietà (di colore blu) alla mostrina interna per memorizzarla nuovamente. L accensione del led verde e un segnale acustico a toni crescienti indicano l attivazione di questa. Ripetere a questo punto la procedura di attivazione delle chiavi/ carte transponder che si vogliono mantenere come da capitolo precedente (cap. 11). SAFEGUARDING YOUR SECURITY / a_009653

BLOCCA ASTE ELETTRONICO ISTRUZIONI DI INSTALLAZIONE, USO E MANUTENZIONE 49.130... AD APPLICARE 49.120... PER PORTE BLINDATE

BLOCCA ASTE ELETTRONICO ISTRUZIONI DI INSTALLAZIONE, USO E MANUTENZIONE 49.130... AD APPLICARE 49.120... PER PORTE BLINDATE BLOCCA ASTE ELETTRONICO ISTRUZIONI DI INSTALLAZIONE, USO E MANUTENZIONE 49.130... AD APPLICARE 49.120... PER PORTE BLINDATE 1 - AVVERTENZE Mottura Serrature di Sicurezza S.p.A. ringrazia per la fiducia

Dettagli

ISTRUZIONI D INSTALLAZIONE D'USO E MANUTENZIONE

ISTRUZIONI D INSTALLAZIONE D'USO E MANUTENZIONE SERRATURA ELETTRONICA SEMIAUTOMATICA ISTRUZIONI D INSTALLAZIONE D'USO E MANUTENZIONE M 2.0 INDICE 1 - AVVERTENZE GENERALI... pag. 3 1.1 - CONDIZIONI DI GARANZIA 1.2 - LIMITAZIONI DI RESPONSABILITA 2 -

Dettagli

ISTRUZIONI D INSTALLAZIONE

ISTRUZIONI D INSTALLAZIONE SERRATURA ELETTRONICA MOTORIZZATA ISTRUZIONI D INSTALLAZIONE M 2.0 INDICE 1 - AVVERTENZE GENERALI... pag. 3 1.1 - CONDIZIONI DI GARANZIA 1.2 - LIMITAZIONI DI RESPONSABILITA 2 - INSTALLAZIONE... 4 2.1 -

Dettagli

SOLUZIONI PER... CHIAVE BULGARA CHIA BUMPING PICKING

SOLUZIONI PER... CHIAVE BULGARA CHIA BUMPING PICKING SOLUZIONI PER... CHIAVE BULGARA BULGARA CHIAVE BUMPING BUMPING PICKING PICKING Chiave bulgara, bumping e picking sono tecniche di apertura, senza segni evidenti, di serrature a doppia mappa e di cilindri.

Dettagli

86.510D/SA 86.510D/ST 86.530D/SA 86.530D/ST LATERALE LATERALE TRIPLICE TRIPLICE ISTRUZIONI D INSTALLAZIONE, D USO E MANUTENZIONE

86.510D/SA 86.510D/ST 86.530D/SA 86.530D/ST LATERALE LATERALE TRIPLICE TRIPLICE ISTRUZIONI D INSTALLAZIONE, D USO E MANUTENZIONE SERRTURE DI SICUREZZ con MNIGLIONE NTINICO ISTRUZIONI D INSTLLZIONE, D USO E MNUTENZIONE EN 1125 : 2008 LTERLE LTERLE 86.510D/ST 86.510D/S TRILICE TRILICE 86.530D/ST 86.530D/S CHIVISTELLO CON ROFILO TONDO

Dettagli

ISTRUZIONI D'USO E MANUTENZIONE MANUALE UTENTE

ISTRUZIONI D'USO E MANUTENZIONE MANUALE UTENTE SERRATURA ELETTRONICA MOTORIZZATA ISTRUZIONI D'USO E MANUTENZIONE MANUALE UTENTE M 2.0/F1.0 CODICE IMPIANTO INCOLLARE QUI L'ETICHETTA DEL CODICE IMPIANTO SERRATURA INDICE 1 - AVVERTENZE GENERALI... pag.

Dettagli

AUTOMAZIONE PER BARRIERE STRADALI

AUTOMAZIONE PER BARRIERE STRADALI AUTOMAZIONE PER BARRIERE STRADALI ATTENZIONE!! Prima di effettuare l'installazione, leggere attentamente questo manuale che è parte integrante di questa confezione. I nostri prodotti se installati da personale

Dettagli

x1r serratura elettronica per porte blindate

x1r serratura elettronica per porte blindate u s e r g u i d e x1r serratura elettronica per porte blindate Gentile Cliente, la sua porta è equipaggiata con una serratura elettronica con movimento motorizzato dei catenacci di chiusura, a controllo

Dettagli

Serrature per porte blindate

Serrature per porte blindate Serrature per porte blindate DOTAZIONI DI SERIE E OPZIONI DISPONIBILI Dotazioni di serie e opzioni disponibili Serrature con mezzo giro reversibile Le serrature serie 52/54/64/85 sono equipaggiate di serie

Dettagli

La migliore sicurezza è a portata di mano

La migliore sicurezza è a portata di mano M. 2.0 La migliore sicurezza è a portata di mano 1 safeguarding your security Offri alla tua casa il massimo della sicurezza insieme a un grande confort d uso. La soluzione è X MODE M2.0 Il giusto equilibrio

Dettagli

sedia a rotelle elettrica

sedia a rotelle elettrica sedia a rotelle elettrica Manuale d uso attenzione: Gli operatori devono leggere e capire completamente questo manuale prima di utilizzare il prodotto. M27729-I-Rev.0-07.11 1 I. PRESENTAZIONE DEL PRODOTTO

Dettagli

DS1 SL MANUALE DI INSTALLAZIONE HOME SECURITY SYSTEM HOME SECURITY SYSTEM

DS1 SL MANUALE DI INSTALLAZIONE HOME SECURITY SYSTEM HOME SECURITY SYSTEM DS1 SL MANUALE DI INSTALLAZIONE HOME SECURITY SYSTEM HOME SECURITY SYSTEM Introduzione Grazie per aver preferito il nostro prodotto. La centrale wireless DS1 SL è uno dei migliori antifurti disponibili

Dettagli

Meccanica ed elettronica perfettamente combinate.

Meccanica ed elettronica perfettamente combinate. «Molti uomini, davanti ad una novità, si chiedono perchè. Io mi domando: perchè no?». J.F. Kennedy Meccanica ed elettronica perfettamente combinate. La sicurezza può essere intelligente. Le nuove serrature

Dettagli

Auricolare Bluetooth Nokia BH-702 Manuale d uso. 9205362 Edizione 1 IT

Auricolare Bluetooth Nokia BH-702 Manuale d uso. 9205362 Edizione 1 IT Auricolare Bluetooth Nokia BH-702 Manuale d uso 9205362 Edizione 1 IT DICHIARAZIONE DI CONFORMITÀ Con la presente, NOKIA CORPORATION, dichiara che il prodotto Nokia HS-100W è conforme ai requisiti essenziali

Dettagli

Da spedire in busta chiusa a: LOGISTY/Atral Via 2 Agosto 1980 19/A 40056 Crespellano (BO)

Da spedire in busta chiusa a: LOGISTY/Atral Via 2 Agosto 1980 19/A 40056 Crespellano (BO) Da spedire in busta chiusa a: LOGISTY/Atral Via Agosto 980 9/A 40056 Crespellano (BO) 80499/B - LOGISTY - 09/00 - Insign - Il presente manuale può essere soggetto a modifiche senza preavviso. Sirene L403

Dettagli

S180-22I S181-22I. Rivelatore a doppio infrarosso antimascheramento per protezione di varchi, porte e finestre. Manuale di installazione.

S180-22I S181-22I. Rivelatore a doppio infrarosso antimascheramento per protezione di varchi, porte e finestre. Manuale di installazione. IT Manuale di installazione Rivelatore a doppio infrarosso antimascheramento per protezione di varchi, porte e finestre S180-22I bianco S181-22I marrone Sommario 1. Presentazione...2 2. Preparazione...4

Dettagli

a scuola di sicurezza 5

a scuola di sicurezza 5 a scuola di sicurezza 5 1 Per conoscere i prezzi dei singoli ricambi contattare il rivenditore di fiducia. Mottura Serrature di Sicurezza SPA si riserva di modificare e aggiornare gli articoli visualizzati

Dettagli

Serrature per porte blindate

Serrature per porte blindate Serrature per porte blindate Funzionamento sistema Exitlock a cilindro europeo.. Serrature da applicare antipanico Exitlock...3 Serrature da infilare antipanico Exitlock...4 Serrature da applicare Comfortlock...5

Dettagli

Manuale Operativo Il piacere di fare il bagno e di godersi la vita. Sollevatore da bagno Modello: BLV 5 ARUBA

Manuale Operativo Il piacere di fare il bagno e di godersi la vita. Sollevatore da bagno Modello: BLV 5 ARUBA Manuale Operativo Il piacere di fare il bagno e di godersi la vita Sollevatore da bagno Modello: BLV 5 ARUBA Manuale Operativo Pagina 2 Modello: BLV 5 A tutti gli stimati clienti che hanno scelto di acquistare

Dettagli

Maniglioni antipanico Gamma IDEA

Maniglioni antipanico Gamma IDEA Gamma IDEA Gamma IDEA Base-Inox 6-38/6-41 Push-Palmo 6-20/6-23 Base 6-42/6-51 Belvedere 6-74/6-81 Push 6-52/6-57 Accessori e incontri elettrici 6-90/6-95 Bolt-Inox 6-60/6-64 Pad-Inox 6-24/6-27 Bolt 6-65/6-69

Dettagli

SL5 SL4 ISTRUZIONI D USO PER PORTE SCORREVOLI AUTOMATICHE

SL5 SL4 ISTRUZIONI D USO PER PORTE SCORREVOLI AUTOMATICHE ISTRUZIONI D USO PER PORTE SCORREVOLI AUTOMATICHE SL5 SL4 FACE S.p.A. Viale delle Industrie, 74-31030 Dosson di Casier (TV) - Italy E-mail: info@facespa.it \ Fax +39 0422 380414 \ Phone +39 0422 492730

Dettagli

Hobbes. TESTER PER RETI LAN LANtest Pro Modello: 256652/LB. Manuale d'uso

Hobbes. TESTER PER RETI LAN LANtest Pro Modello: 256652/LB. Manuale d'uso Hobbes TESTER PER RETI LAN LANtest Pro Modello: 256652/LB Manuale d'uso GARANZIA Grazie per avere preferito un prodotto Hobbes. Per potere utilizzare al meglio il nostro tester per reti LAN vi consigliamo

Dettagli

ISTRUZIONI DI INSTALLAZIONE ED USO DEL SISTEMA DI PROTEZIONE MICROSCAN EASY 201

ISTRUZIONI DI INSTALLAZIONE ED USO DEL SISTEMA DI PROTEZIONE MICROSCAN EASY 201 ISTRUZIONI DI INSTALLAZIONE ED USO DEL SISTEMA DI PROTEZIONE MICROSCAN EASY 201 CARATTERISTICHE DI FUNZIONAMENTO. Il sistema di protezione Microscan Easy 201 è stato realizzato per consentire la protezione

Dettagli

LA GAMMA! Veneziana. Sistema C. Sistema W Swipe. Sistema S SL20C-22C. Motore esterno. Pomolo frontale. Comando corda. SL20W-22W Comando asta SL20S

LA GAMMA! Veneziana. Sistema C. Sistema W Swipe. Sistema S SL20C-22C. Motore esterno. Pomolo frontale. Comando corda. SL20W-22W Comando asta SL20S LA GAMMA! Veneziana SL20C-22C Sistema C Comando corda Pomolo frontale Motore esterno SL20W-22W Comando asta Sistema W Swipe SL20S Modulo solare Carica batterie Sistema S LA GAMMA! Plissé SL20C-22C Sistema

Dettagli

CONTRARM 2 SISTEMA DI PROTEZIONE PER BOX-AUTO

CONTRARM 2 SISTEMA DI PROTEZIONE PER BOX-AUTO CONTRARM 2 SISTEMA DI PROTEZIONE PER BOX-AUTO MANUALE D USO E INSTALLAZIONE (VERSIONE 1.2) Vi ringraziamo per aver scelto il nostro prodotto. Vi invitiamo a leggere attentamente il presente manuale di

Dettagli

Dynamic 121-128. Istruzioni per il montaggio e l uso

Dynamic 121-128. Istruzioni per il montaggio e l uso Dynamic 121-128 Istruzioni per il montaggio e l uso 1 Installazione a presa diretta 1.1 Installazione diretta sull albero a molle. Innestare la motorizzazione, da destra o da sinistra a seconda del lato

Dettagli

Serrature per serramenti metallici

Serrature per serramenti metallici metallici metallici Ferroglietto 2 E 1 4 09 90 3 Serratura da applicare per ferro con pomolo sblocca catenaccio interno e cilindro fisso D mm x esterno, 3 CHIAVI. CATENACCIO A 6 MANDATE. in sacchetti nylon.

Dettagli

NUMERI DA RICORDARE FUNZIONI POSSIBILI SEMPLICE UTILIZZO DI SOLI 4 CODICI

NUMERI DA RICORDARE FUNZIONI POSSIBILI SEMPLICE UTILIZZO DI SOLI 4 CODICI 4 2 NUMERI DA RICORDARE SEMPLICE UTILIZZO DI SOLI 4 CODICI FUNZIONI POSSIBILI UTILIZZO ESCLUSIVO La serratura esce dalla fabbrica con questa funzione. E la funzione più comune, si ha quando lo stesso codice

Dettagli

PREMESSA INDICE. GRAMEGNA S.r.l. PAG. DESCRIZIONE DELLA MACCHINA... 2 DATI TECNICI... 4 NORME DI SICUREZZA... 4

PREMESSA INDICE. GRAMEGNA S.r.l. PAG. DESCRIZIONE DELLA MACCHINA... 2 DATI TECNICI... 4 NORME DI SICUREZZA... 4 INDICE PAG. PREMESSA Vi ringraziamo per la preferenza accordataci e siamo lieti di potervi annoverare tra i nostri affezionati clienti. La nostra spollonatrice, progettata e realizzata con i sistemi più

Dettagli

ECO MINI ECO103 ECO105 GRUPPI DI CONTINUITÀ ITALIANO. Manuale d uso per l utente

ECO MINI ECO103 ECO105 GRUPPI DI CONTINUITÀ ITALIANO. Manuale d uso per l utente DATI E CARATTERISTICHE TECNICHE POSSONO ESSERE VARIATI IN QUALSIASI MOMENTO E SENZA PREAVVISO V9262C GRUPPI DI CONTINUITÀ ECO MINI ECO103 ECO105 ITALIANO Manuale d uso per l utente I ITALIANO...pag. 3

Dettagli

Manuale d installazione e programmazione

Manuale d installazione e programmazione Combinatore telefonico per linea urbana e rete GSM Combivox GSM III Combivox 2003 Manuale d installazione e programmazione RIVENDITORE AUTORIZZATO Combivox S.r.l. Via Suor Marcella Arosio, 15 70019 TRIGGIANO

Dettagli

Nokia Wireless Headset HS-26W 9253918/1

Nokia Wireless Headset HS-26W 9253918/1 Nokia Wireless Headset HS-26W 3 1 7 4 2 5 6 8 9 9253918/1 DICHIARAZIONE DI CONFORMITÀ Con la presente, NOKIA CORPORATION, dichiara che questo HS-26W è conforme ai requisiti essenziali ed alle altre disposizioni

Dettagli

AT92B3805 Guida rapida di installazione Informazioni generali del prodotto

AT92B3805 Guida rapida di installazione Informazioni generali del prodotto AT92B3805 Guida rapida di installazione Informazioni generali del prodotto IT F1 = F6,3A Protezione circuiti ausiliari batteria 12Vdc F2 = F2A Protezione teleruttore rete F3 = F2A Protezione teleruttore

Dettagli

BEGHELLI TELEALLARMEVITA ISTRUZIONI PER L USO L E L INSTALLAZIONE AVVERTENZE ORE A SINTESI VOCALE, PER L'INVIO TELEFONICO DI UN MESSAGGIO DI SOCCORSO

BEGHELLI TELEALLARMEVITA ISTRUZIONI PER L USO L E L INSTALLAZIONE AVVERTENZE ORE A SINTESI VOCALE, PER L'INVIO TELEFONICO DI UN MESSAGGIO DI SOCCORSO AVVERTENZE - Questo apparecchio dovrà essere destinato solo all uso per il quale è stato costruito. Ogni altro uso è da considerarsi improprio e quindi pericoloso. Il costruttore non può essere considerato

Dettagli

Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5. 9356197 Edizione 1

Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5. 9356197 Edizione 1 Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5 9356197 Edizione 1 DICHIARAZIONE DI CONFORMITÀ Noi, NOKIA CORPORATION, dichiariamo sotto la nostra esclusiva responsabilità che il prodotto SU-5 è conforme alle

Dettagli

Manuale d uso 1/6. Tastierino numerico Cuffie Custodia per il trasporto Manuale d uso

Manuale d uso 1/6. Tastierino numerico Cuffie Custodia per il trasporto Manuale d uso Manuale d uso CONTENUTO DELLA CONFEZIONE Mini-mouse ottico senza fili 2 batterie ricaricabili Ni-MH AAA 1,2 V Ricevitore/trasmettitore a radiofrequenze Cavo per la ricarica del mini-mouse Cavo prolunga

Dettagli

HOME. Chiusura elettronica. Istruzioni d uso. www.burg.biz. Genialmente sicuro. Genialmente semplice.

HOME. Chiusura elettronica. Istruzioni d uso. www.burg.biz. Genialmente sicuro. Genialmente semplice. Chiusura elettronica HOME Genialmente sicuro. Genialmente semplice. BA/MA TSE Set 4001 dp/mri/dn 02/2013 Istruzioni d uso BURG-WÄCHTER KG Altenhofer Weg 15 58300 Wetter Germany www.burg.biz Struttura Icone

Dettagli

e Universal PRO costituiscono i modelli di punta della

e Universal PRO costituiscono i modelli di punta della Le serie e Universal PRO costituiscono i modelli di punta della gamma Comparato per uso industriale. DENOMINAZIONE: Sul servocomando sono riportate le seguenti indicazioni: Marchio e nome della società

Dettagli

bumping Cilindri di sicurezza certificati UNI EN 1303

bumping Cilindri di sicurezza certificati UNI EN 1303 NO bumping Cilindri di sicurezza certificati UNI EN 1303 C48 AH00A01 CILINDRI DI SICUREZZA Certificati UNI EN 1303 I Cilindri di sicurezza Champions sono certificati dall ente ICIM come resistenti al bumping

Dettagli

L interruttore LED è su ON? Impostare su ON (vedi sezione 8.3) ------ Correggere i collegamenti. Chiamare assistenza tecnica

L interruttore LED è su ON? Impostare su ON (vedi sezione 8.3) ------ Correggere i collegamenti. Chiamare assistenza tecnica 10. CARATTERISTICHE E DIMENONI MODELLO Metodo di rilevazione Copertura Zone di rilevazione Sensibilità Velocità rilevabile Tensione Alimentazione Corrente assorbita Tempo allarme Uscite a relè Antiapertura

Dettagli

Scatola carica orologi SWISS KUBIK

Scatola carica orologi SWISS KUBIK Scatola carica orologi SWISS KUBIK Guida per l utilizzatore ITALIANO 1.0 Ringraziamenti 2.0 Specifiche generali del prodotto 3.0 Modo d uso 4.0 Precauzioni 5.0 Manutenzione e pulizia 6.0 Guasti 7.0 Condizioni

Dettagli

SISTEMA DI RILEVAMENTO DELLA TEMPERATURA E DELLA PRESSIONE DEI PNEUMATICI

SISTEMA DI RILEVAMENTO DELLA TEMPERATURA E DELLA PRESSIONE DEI PNEUMATICI SISTEMA DI RILEVAMENTO DELLA TEMPERATURA E DELLA PRESSIONE DEI PNEUMATICI S E C U R I T Y C A R T E C H N O L O G Y Italiano Istruzioni di montaggio 6/950 INDICE Avvertenze.............................................................

Dettagli

Modulo GSM dual band per centrali serie ETR mod. ETR-GSM e antenne separate modd. GSMAC e GSMAC90 MANUALE TECNICO

Modulo GSM dual band per centrali serie ETR mod. ETR-GSM e antenne separate modd. GSMAC e GSMAC90 MANUALE TECNICO Modulo GSM dual band per centrali serie ETR mod. ETR-GSM e antenne separate modd. GSMAC e GSMAC90 MANUALE TECNICO AVVERTENZE PER L INSTALLATORE: Attenersi scrupolosamente alle normative vigenti sulla realizzazione

Dettagli

FUBE50000 Dispositivo di comando radio Secvest

FUBE50000 Dispositivo di comando radio Secvest FUBE50000 Dispositivo di comando radio Secvest IT Istruzioni per l'installazione e per l'uso 14 Versione 1.0 BOM 12501666 Indice Introduzione... 104 Avvertenze sulla sicurezza... 105 Dotazione... 106

Dettagli

In collaborazione con: Allianz Box Guida all utilizzo

In collaborazione con: Allianz Box Guida all utilizzo In collaborazione con: Allianz Box Guida all utilizzo Indice 1. Il dispositivo satellitare Allianz Box 2. Impianto satellitare di bordo 3. Chiave elettronica 3.1 Istruzioni per la sostituzione delle batterie

Dettagli

MeteoSense Manuale Installazione cod. DTC0201300I - rev. 1.0. Manuale Installazione

MeteoSense Manuale Installazione cod. DTC0201300I - rev. 1.0. Manuale Installazione MeteoSense Manuale Installazione cod. DTC0201300I - rev. 1.0 Manuale Installazione Indice 1. Guida all installazione Stazione Base... 3 1.1. Scelta del punto di installazione... 3 1.2. Installazione della

Dettagli

Indice dei capitoli. Sistema di connessione a 2 poli a norma ISO 4165, accendisigari, connettori di potenza e connettori universali

Indice dei capitoli. Sistema di connessione a 2 poli a norma ISO 4165, accendisigari, connettori di potenza e connettori universali CONNETTORI ELETTRICI IL PROGRAMMA COMPLETO PER VEICOLI COMMERCIALI, AUTOVEICOLI E VEICOLI SPECIALI DETTAGLIATE SINTESI DEI PRODOTTI CON ACCESSORI E SCHEMI DI DISPOSIZIONE SISTEMI DI CONNESSIONE PARTICOLARMENTE

Dettagli

Manuale Timbracartellino mod. T1 - PCSistemi Rel.1.3 130116

Manuale Timbracartellino mod. T1 - PCSistemi Rel.1.3 130116 Pagina 1 1 - INDICE 1 - INDICE...2 2 CARATTERISTICHE...3 Generali... 3 Alimentazione ELETTRICA e BATTERIA TAMPONE... 3 Coperchio e vano interno... 3 Montaggio e Precauzioni d uso... 3 Timbratura... 3 Scheda

Dettagli

Manuale d uso dell auricolare senza fili (HDW-3) 9233111 Edizione 1

Manuale d uso dell auricolare senza fili (HDW-3) 9233111 Edizione 1 Manuale d uso dell auricolare senza fili (HDW-3) 9233111 Edizione 1 DICHIARAZIONE DI CONFORMITÀ Noi, NOKIA CORPORATION dichiariamo sotto la nostra esclusiva responsabilità che il prodotto HDW-3 è conforme

Dettagli

MANUALE D USO E MANUTENZIONE STIRATRICE EASY IRON

MANUALE D USO E MANUTENZIONE STIRATRICE EASY IRON MANUALE D USO E MANUTENZIONE STIRATRICE EASY IRON IMESA S.p.A. Via degli Olmi 22 31040 Cessalto (TV), Italia tel. +39.0421.468011 fax +39.0421.468000 www.imesa.it Indice AVVERTENZE 3 1. Descrizione dell'apparecchio

Dettagli

SERRATURE DA APPLICARE ANTIPANICO EXITLOCK

SERRATURE DA APPLICARE ANTIPANICO EXITLOCK SERRATURE DA APPLICARE ANTIPANICO EXITLOCK Scatola e coperchio in acciaio. Catenacci in acciaio zincato alta resistenza. Scrocco rovesciabile zincato alta resistenza. Colonnette antischiacciamento per

Dettagli

APRICANCELLO GSM GSM-CX84 CKEY GSM Gate Opener

APRICANCELLO GSM GSM-CX84 CKEY GSM Gate Opener APRICANCELLO GSM GSM-CX84 CKEY GSM Gate Opener Manuale di installazione e utilizzo Indice 1. Introduzione pag. 2 2. Informazioni pag. 3 2.1 Istruzioni sulla sicurezza pag. 3 3. Installazione pag. 4 3.1

Dettagli

SPEED-DOME TEM-5036. Manuale Installazione

SPEED-DOME TEM-5036. Manuale Installazione SPEED-DOME TEM-5036 Manuale Installazione INDICE pagina 1. AVVERTENZE.. 5 1.1. Dati tecnici. 5 1.2. Elettricità 5 1.3. Standard IP 66 5 2. INSTALLAZIONE... 7 2.1. Staffe 7 3. AVVERTENZE... 8 4. MONTAGGIO..

Dettagli

TRANSPONDER HDD 2.5 USB 2.0 SATA ENCRYPTED STORAGE

TRANSPONDER HDD 2.5 USB 2.0 SATA ENCRYPTED STORAGE TRANSPONDER HDD 2.5 USB 2.0 SATA ENCRYPTED STORAGE MANUALE UTENTE HXDU2RFID www.hamletcom.com Gentile Cliente, La ringraziamo per la fiducia riposta nei nostri prodotti. La preghiamo di seguire le norme

Dettagli

DD350. Rivelatore di fumo

DD350. Rivelatore di fumo Conformità dei prodotti: Questi prodotti sono conformi alle esigenze delle seguenti direttive europee: - Direttiva Compatibilità Elettromagnetica 89/336/EEC, - Direttiva Bassa Tensione 73/3/EEC, - Direttiva

Dettagli

PA100. Pulsante manuale a riarmo wireless. Manuale Installazione/Uso

PA100. Pulsante manuale a riarmo wireless. Manuale Installazione/Uso I PA100 Pulsante manuale a riarmo wireless DS80SB32001 LBT80856 Manuale Installazione/Uso DESCRIZIONE GENERALE Il pulsante manuale a riarmo wireless PA100 è un dispositivo che consente di generare una

Dettagli

TELEFONICO GSM CON AUDIO

TELEFONICO GSM CON AUDIO MANUALE UTENTE TDG35 TDG35 - COMBINATORE TELEFONICO GSM CON AUDIO Caratteristiche tecniche Modulo GSM/GPRS: Telit GM862-Quad, E-GSM 850-900 MHz, DCS 1800-1900 MHz Potenza di uscita: Class 4 (2 W @ 850-900

Dettagli

Manuale di installazione ALM-W002

Manuale di installazione ALM-W002 Manuale di installazione ALM-W002 ALM-W002 Sirena via radio - Manuale di installazione Tutti i dati sono soggetti a modifica senza preavviso. Conforme alla Direttiva 1999/5/EC. 1. Introduzione ALM-W002

Dettagli

TELESALVALAVITA BEGHELLI COMBINATORE TELEFONICO A SINTESI VOCALE, PER L'INVIO TELEFONICO DI UN MESSAGGIO DI SOCCORSO E PER COLLOQUIO A VIVAVOCE

TELESALVALAVITA BEGHELLI COMBINATORE TELEFONICO A SINTESI VOCALE, PER L'INVIO TELEFONICO DI UN MESSAGGIO DI SOCCORSO E PER COLLOQUIO A VIVAVOCE TELESALVALAVITA BEGHELLI COMBINATORE TELEFONICO A SINTESI VOCALE, PER L'INVIO TELEFONICO DI UN MESSAGGIO DI SOCCORSO E PER COLLOQUIO A VIVAVOCE 4.98.225 B Telesalvalavita Beghelli è un sofisticato dispositivo

Dettagli

Eikon Idea Plana. Controllo accessi e gestione utenze via BUS mediante chiave o card a transponder Istruzioni

Eikon Idea Plana. Controllo accessi e gestione utenze via BUS mediante chiave o card a transponder Istruzioni Eikon Idea Plana 20470 16470 14470 Controllo accessi e gestione utenze via BUS mediante chiave o card a transponder Istruzioni INDICE 1. Legenda... 2 2. Installazione sistema via BUS... 3 3. Caratteristiche

Dettagli

MANUALE D USO. Manuale Rev. 5 del 03/2015 1

MANUALE D USO. Manuale Rev. 5 del 03/2015 1 MANUALE D USO Manuale Rev. 5 del 03/2015 1 Prefazione Congratulazioni per aver scelto una porta blindata Dierre, società leader nella tecnologia di sistemi e dispositivi per la sicurezza. Dierre si riserva

Dettagli

WONDEREX BX-80N (cod. OXBX80N) BX-80NR (cod. OXBX80W)

WONDEREX BX-80N (cod. OXBX80N) BX-80NR (cod. OXBX80W) WONDEREX (cod. OXBX80N) R (cod. OXBX80W) Leggere completamente le istruzioni prima di iniziare l installazione ISTRUZIONI D INSTALLAZIONE HESA presenta un rivelatore di nuova concezione che consente di

Dettagli

Manuale Istruzioni CaricaBatterie Automatico 12V 0,8/3,8A Modello: 4506070

Manuale Istruzioni CaricaBatterie Automatico 12V 0,8/3,8A Modello: 4506070 Manuale Istruzioni CaricaBatterie Automatico 12V 0,8/3,8A Modello: 4506070 IMPORTANTE: LEGGERE ATTENTAMENTE LE ISTRUZIONI CONTENUTE NEL PRESENTE MANUALE E CONSERVARLO PER RIFERIMENTI FUTURI INDICE 1) ISTRUZIONI

Dettagli

Centralina digitale Multimap k21. Motori Piaggio Manuale d'uso e installazione

Centralina digitale Multimap k21. Motori Piaggio Manuale d'uso e installazione Centralina digitale Multimap k21 Motori Piaggio Manuale d'uso e installazione Pagina 2 Attenzione: prodotto destinato alle competizioni, ne è vietato l' uso su strada pubblica. La creazione o la scelta

Dettagli

Serrature per porte in ferro

Serrature per porte in ferro Serrature per porte in ferro Elettroserrature da applicare a cilindro - elettrika...15 Modulo Booster e Bobina Bticino...16 Elettroserrature da applicare a cilindro...17 Serrature da applicare a cilindro,

Dettagli

Easy Lock. Mod. DPN13PG Mod. DPN18PG V.2 LEGGERE ATTENTAMENTE LE ISTRUZIONI PRIMA DELL USO E CONSERVARLE IN CASO DI NECESSITA PAG. 2 PAG.

Easy Lock. Mod. DPN13PG Mod. DPN18PG V.2 LEGGERE ATTENTAMENTE LE ISTRUZIONI PRIMA DELL USO E CONSERVARLE IN CASO DI NECESSITA PAG. 2 PAG. Easy Lock Mod. DPN13PG Mod. DPN18PG PIN V.2! LEGGERE ATTENTAMENTE LE ISTRUZIONI PRIMA DELL USO E CONSERVARLE IN CASO DI NECESSITA GUIDA ALL USO MANUTENZIONE PAG. 2 PAG. 4 GUIDA ALL INSTALLAZIONE PAG. 8

Dettagli

Drivetech Moto Alarm Basic

Drivetech Moto Alarm Basic Innovativo antifurto per moto, non necessita di radiocomandi, con cavi Pin to Pin compresi nel prezzo, per un montaggio facile e veloce! PREMESSA Drivetech Moto Alarm Basic è un allarme per ciclomotori

Dettagli

MANUALE UTENTE EASY.B EASY.W

MANUALE UTENTE EASY.B EASY.W MANUALE UTENTE EASY.B EASY.W Tabella dei contenuti Garanzia Specifiche Protezione acqua e polvere Panoramica del prodotto Caricare la batteria Stato indicatori LED Accensione On/Off Pairing e connessione

Dettagli

Manuale d'uso del Auricolare Bluetooth Nokia BH-118

Manuale d'uso del Auricolare Bluetooth Nokia BH-118 Manuale d'uso del Auricolare Bluetooth Nokia BH-118 Edizione 1.0 2 Indice Introduzione 3 Informazioni sull'auricolare 3 Informazioni sulla connettività Bluetooth 3 Per iniziare 4 Tasti e componenti 4 Caricamento

Dettagli

Sirena autoalimentata autoprotetta WLINK con lampeggiatore

Sirena autoalimentata autoprotetta WLINK con lampeggiatore Doc7Awlink Firmware 1.00 Evo Wlink Sirena autoalimentata autoprotetta WLINK con lampeggiatore Evo Wlink, di seguito abbreviata Evo, è una sirena per esterni autoalimentata autoprotetta su protocollo WLINK

Dettagli

ASOLA - THETA ISTRUZIONI DI MONTAGGIO FITTING INSTRUCTIONS INSTRUCTIONS DE MONTAGE INSTRUCCIONES DE MONTAJE MONTAGEANLEITUNG. IMPBAT08-25 - Rev.

ASOLA - THETA ISTRUZIONI DI MONTAGGIO FITTING INSTRUCTIONS INSTRUCTIONS DE MONTAGE INSTRUCCIONES DE MONTAJE MONTAGEANLEITUNG. IMPBAT08-25 - Rev. ASOLA - THETA I GB F E D ISTRUZIONI DI MONTAGGIO FITTING INSTRUCTIONS INSTRUCTIONS DE MONTAGE INSTRUCCIONES DE MONTAJE MONTAGEANLEITUNG IMPBAT08-2 - Rev. 00 I ISTRUZIONI DI MONTAGGIO "THETA" FALSO TELAIO

Dettagli

SANISPLIT 1 SANISPLIT 2 SANISPLIT 3 SANISPLIT K2 SANISPLIT K3 ECOSPLIT

SANISPLIT 1 SANISPLIT 2 SANISPLIT 3 SANISPLIT K2 SANISPLIT K3 ECOSPLIT Tecnologia nel bagno - Un amico in cucina ISTRUZIONI PER LA INSTALLAZIONE E L USO DEGLI APPARECCHI SANISPLIT 1 SANISPLIT 2 SANISPLIT 3 SANISPLIT K2 SANISPLIT K3 ECOSPLIT Via Madonna della Stradella n.10-01034

Dettagli

Innolevel. Manuale d uso. per Innolevel001-T1 e Innolevel001-T2

Innolevel. Manuale d uso. per Innolevel001-T1 e Innolevel001-T2 Innolevel Manuale d uso per Innolevel001-T1 e Innolevel001-T2 Innolevel001-T1 Innolevel001-T2 1. Contenuto della confezione 1 x Tappo per tanica S60x6 con sensore di livello Float Switch (A) 1 x Trasmettitore

Dettagli

GEIGER-MODULARline. GEIGER-Touch (GR45..M) per avvolgibili e screens. Original-Montage- und Betriebsanleitung. Operating Instructions

GEIGER-MODULARline. GEIGER-Touch (GR45..M) per avvolgibili e screens. Original-Montage- und Betriebsanleitung. Operating Instructions Motore tubolare: GEIGER-MODULARline Sistema di comando motore: GEIGER-Touch (GR45..M) per avvolgibili e screens DE EN FR ES Original-Montage- und Betriebsanleitung Operating Instructions Manuel d utilisation

Dettagli

www.securemme.it E-mail: info@securemme 1

www.securemme.it E-mail: info@securemme 1 www.securemme.it E-mail: info@securemme 1 INDICE CONTENUTI Contenuto confezione Descrizione Cara eris che tecniche Avvertenze Installazione Configurazione installatore Configurazione proprietario 2 3 4

Dettagli

S500 Telefono cellulare Manuale Utente

S500 Telefono cellulare Manuale Utente S500 Telefono cellulare Manuale Utente 1 Argomenti Precauzioni di Sicurezza... 4 Per iniziare... Contenuto... Specifiche tecniche... 5 Iniziare ad utilizzare... Inserimento della carta SIM e batteria...

Dettagli

StyleView Envelope Drawer

StyleView Envelope Drawer User Guide StyleView Envelope Drawer www.ergotron.com User's Guide - English Guía del usuario - Español Manuel de l utilisateur - Français Gebruikersgids - Nederlands Benutzerhandbuch - Deutsch Guida per

Dettagli

Serie 20 ANTINTRUSIONE. GW 20 483 Rivelatore di fumo via radio compatibile con le centrali GW 20 470 e GW 20 471. Manuale d Uso

Serie 20 ANTINTRUSIONE. GW 20 483 Rivelatore di fumo via radio compatibile con le centrali GW 20 470 e GW 20 471. Manuale d Uso Serie 20 Manuale d Uso ANTINTRUSIONE GW 20 483 Rivelatore di fumo via radio compatibile con le centrali GW 20 470 e GW 20 471 AVVERTENZE PER L INSTALLATORE: Attenersi scrupolosamente alle norme operanti

Dettagli

Serrature per porte blindate

Serrature per porte blindate Serrature per porte blindate Funzionamento sistema Exitlock a cilindro europeo..362 Serrature da applicare antipanico Exitlock...363 Serrature da infilare antipanico Exitlock...364 Serrature da applicare

Dettagli

Periscopio QuickView Telecamera Zoom per l ispezione delle infrastrutture. Manuale d uso

Periscopio QuickView Telecamera Zoom per l ispezione delle infrastrutture. Manuale d uso Periscopio QuickView Telecamera Zoom per l ispezione delle infrastrutture Manuale d uso IMPOSTAZIONE Testa della telecamera Il cavo della telecamera deve essere collegato prima dell utilizzo: 1) Fate passare

Dettagli

D 2 CC Versione con segnale contagiri da cavo candela 3 v D 2 EFI Versione con segnale contagiri da centralina 3 v

D 2 CC Versione con segnale contagiri da cavo candela 3 v D 2 EFI Versione con segnale contagiri da centralina 3 v D 2 CC Versione con segnale contagiri da cavo candela 3 v D 2 EFI Versione con segnale contagiri da centralina 3 v Montaggio: Installate lo strumento utilizzando i due prigionieri presenti sul retro dello

Dettagli

CONTRARM 2 SISTEMA DI PROTEZIONE PER BOX-AUTO

CONTRARM 2 SISTEMA DI PROTEZIONE PER BOX-AUTO CONTRARM 2 SISTEMA DI PROTEZIONE PER BOX-AUTO MANUALE D USO E INSTALLAZIONE (VERSIONE 1.3) Revisione hw: 5-1 Vi ringraziamo per aver scelto il nostro prodotto. Vi invitiamo a leggere attentamente il presente

Dettagli

DJ 431 EFFETTO LUCE. Manuale di istruzioni

DJ 431 EFFETTO LUCE. Manuale di istruzioni DJ 431 EFFETTO LUCE Manuale di istruzioni INTRODUZIONE Ci complimentiamo vivamente per la scelta del suo straordinario effetto luminoso, risultato delle più moderne tecniche costruttive. Questo apparecchio,

Dettagli

EASYREMOTE. Manuale di Istruzioni controllo remoto EASYREMOTE - RAD - ITA - MAN.INST - 1010B - 40-00017

EASYREMOTE. Manuale di Istruzioni controllo remoto EASYREMOTE - RAD - ITA - MAN.INST - 1010B - 40-00017 Manuale di Istruzioni controllo remoto EASYREMOTE EASYREMOTE - RAD - ITA - MAN.INST - 1010B - 40-00017 Documentazione Tecnica RADIANT BRUCIATORI S.p.A. Montelabbate (PU) ITALY INFORMAZIONI GENERALI Caratteristiche

Dettagli

MC-62 Vintage. Manuale di Istruzioni. Centrale D allarme 6 Zone Filo con Esclusione o Parzializzazione e segnalazioni a LED ITALIANO

MC-62 Vintage. Manuale di Istruzioni. Centrale D allarme 6 Zone Filo con Esclusione o Parzializzazione e segnalazioni a LED ITALIANO MC-62 Vintage Centrale D allarme 6 Zone Filo con Esclusione o Parzializzazione e segnalazioni a LED ITALIANO Manuale di Istruzioni TRE i SYSTEMS S.r.l. Via del Melograno N. 13-00040 Ariccia, Roma Italy

Dettagli

Grazie per aver scelto un telecomando Meliconi.

Grazie per aver scelto un telecomando Meliconi. IT I Grazie per aver scelto un telecomando Meliconi. Conservare il presente libretto per future consultazioni. Il telecomando Universal 5 web è ideale per sostituire fino a 5 telecomandi per TV - SAT (decoder

Dettagli

MANUALE D USO E MANUTENZIONE LEVEL - LIFT ROOF 32 EVO. www.scan-go.eu V.02.2014

MANUALE D USO E MANUTENZIONE LEVEL - LIFT ROOF 32 EVO. www.scan-go.eu V.02.2014 LEVEL - LIFT ROOF 32 EVO MANUALE D USO E MANUTENZIONE V.02.2014 www.scan-go.eu Level - Lift Roof Palo estensibile con sfilo verticale per piattaforma di livellamento multi assiale DESCRIZIONE LEVEL-LIFT

Dettagli

TASTIERA DI COMANDO E CONTROLLO PER INVERTERS EL.-5000

TASTIERA DI COMANDO E CONTROLLO PER INVERTERS EL.-5000 ELCOM S.R.L. TASTIERA DI COMANDO E CONTROLLO PER INVERTERS EL.-5000 ( Rev. 0.3s ) MANUALE USO TASTIERA EL.-5000 I pulsanti hanno le seguenti funzioni: Comando di START abilitazione alla marcia con accensione

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE USO E MANUTENZIONE CABINE ATTREZZATE ARDEN

MANUALE DI INSTALLAZIONE USO E MANUTENZIONE CABINE ATTREZZATE ARDEN MANUALE DI INSTALLAZIONE USO E MANUTENZIONE CABINE ATTREZZATE ARDEN CERTIFICATO DI GARANZIA: Il prodotto è garantito secondo le prescrizioni del D.P.R. N.224 del 24/05/1988 per il territorio italiano e

Dettagli

Unità motocondensanti ad incasso mod. InClima. Manuale di installazione

Unità motocondensanti ad incasso mod. InClima. Manuale di installazione Unità motocondensanti ad incasso mod. InClima Manuale di installazione INCLIMA MULTI MANUALE DI INSTALLAZIONE Per garantire un installazione semplice e veloce e nel contempo evitare eventuali problematiche

Dettagli

XR9DT. SENSORE DOPPIA TECNOLOGIA a TENDA da ESTERNO VIA RADIO. Manuale di installazione ed uso. Versione 2.1. [Revisione HW: 3]

XR9DT. SENSORE DOPPIA TECNOLOGIA a TENDA da ESTERNO VIA RADIO. Manuale di installazione ed uso. Versione 2.1. [Revisione HW: 3] XR9DT SENSORE DOPPIA TECNOLOGIA a TENDA da ESTERNO VIA RADIO Manuale di installazione ed uso Versione 2.1 [Revisione HW: 3] Questo apparecchio elettronico è conforme ai requisiti delle direttive R&TTE

Dettagli

Istruzioni d uso e di montaggio Cavò Dynamic Cavò Techno. italiano

Istruzioni d uso e di montaggio Cavò Dynamic Cavò Techno. italiano Istruzioni d uso e di montaggio Cavò Dynamic Cavò Techno italiano Gentile Cliente, La ringraziamo per la preferenza accordataci, acquistando una porta blindata GARDESA. La ricerca di nuove soluzioni, l

Dettagli

Apertura completa: il cancello si apre fino in fondo, rimane aperto per il tempo programmato e poi si richiude automaticamente.

Apertura completa: il cancello si apre fino in fondo, rimane aperto per il tempo programmato e poi si richiude automaticamente. Funzionamento normale Il normale funzionamento prevede che il cancello si apra, rimanga aperto per il tempo programmato dall installatore e poi si richiuda, con un rallentamento della corsa che inizia

Dettagli

RIVELATORI DI FUGHE DI GAS METANO E GPL

RIVELATORI DI FUGHE DI GAS METANO E GPL RIVELATORI DI FUGHE DI GAS METANO E GPL P21 - P22 Sicurgas P21 e P22 è un dispositivo che, mediante una sensibilissima sonda, rivela la presenza di concentrazioni di gas metano (P21) e GPL (P22) in ambienti

Dettagli

ISTRUZIONI PER L INSTALLAZIONE E L UTILIZZO GRUPPO IDRAULICO per SOLAR SYSTEM (COD. A00.650053)

ISTRUZIONI PER L INSTALLAZIONE E L UTILIZZO GRUPPO IDRAULICO per SOLAR SYSTEM (COD. A00.650053) DATA: 07.11.08 PAG: 1 DI: 12 Il Gruppo idraulico racchiude tutti gli elementi idraulici necessari al funzionamento del circuito solare (circolatore, valvola di sicurezza a 6 bar, misuratore e regolatore

Dettagli

PORTA BLINDATA FORGES G 375 MOTORIZZATA LIVELLO 5 * Alta tecnologia. al servizio della sicurezza! *Secondo modello, come da NF P 20-320

PORTA BLINDATA FORGES G 375 MOTORIZZATA LIVELLO 5 * Alta tecnologia. al servizio della sicurezza! *Secondo modello, come da NF P 20-320 PORTA BLINDATA FORGES G 35 MOTORIZZATA LIVELLO 5 * Alta tecnologia al servizio della sicurezza! *Secondo modello, come da NF P 20-320 Tecnologia Fichet per la vostra La porta blindata Forges G 35 M è stata

Dettagli

avidsen 100362 Klt Mini allarme con PIR + 2 contatti magnetici + telecomando

avidsen 100362 Klt Mini allarme con PIR + 2 contatti magnetici + telecomando avidsen 100362 Klt Mini allarme con PIR + 2 contatti magnetici + telecomando ISTRUZIONI D'USO INTRODUZIONE Il kit mini allarme AVIDSEN serve per controllare uno spazio commerciale o un'abitazione composta

Dettagli

ISTRUZIONI USO E MANUTENZIONE. J-Giotto Top I-IST-JGIOT-1113

ISTRUZIONI USO E MANUTENZIONE. J-Giotto Top I-IST-JGIOT-1113 ISTRUZIONI USO E MANUTENZIONE J-Giotto Top I-IST-JGIOT-1113 Indice 1. Simboli Usati...3 2. Istruzioni per la Sicurezza...3 3. Struttura e funzioni della Giotto Top...4 4. Dati Tecnici...5 5. Installazione...7

Dettagli

Le funzioni di comando remoto sono possibili anche con l invio di messaggi SMS opportunamente impostati.

Le funzioni di comando remoto sono possibili anche con l invio di messaggi SMS opportunamente impostati. APGSM2 MODULO GSM PER CENTRALE AP16 CARATTERISTICHE TECNICHE Assorbimento: Banda GSM: Temperatura di funzionamento: 80 ma (min) / 300 ma (max) Dual Band da 0 a +40 C DESCRIZIONE Il kit APGSM2 permette

Dettagli

Manuale Tecnico D installazione MOTORIDUTTORI SV-MBS SV-MBQ SV-MBT SV-MQB

Manuale Tecnico D installazione MOTORIDUTTORI SV-MBS SV-MBQ SV-MBT SV-MQB Manuale Tecnico D installazione MOTORIDUTTORI SV-MBS SV-MBQ SV-MBT SV-MQB SECURVERA DI ORSINI carlo i.f.a. 00157 ROMA-VIA DEI DURANTINI 320 C/11 Sito www.securvera.it E-mail:securvera@securvera.it C.C.I.A.

Dettagli