INDICE. Collaboratori. ALLASIA avv. MARIA LAURA - Funzionario Direttivo - Genova

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "INDICE. Collaboratori. ALLASIA avv. MARIA LAURA - Funzionario Direttivo - Genova"

Transcript

1 Collaboratori. ALLASIA avv. MARIA LAURA - Funzionario Direttivo - Genova Art. 19 D.P.R. 396/00 sulla trascrizione degli atti relativi a cittadini stranieri residenti in Italia redatti all estero e relativa Circolare MIACEL 2/ ARENA dott. SALVATORE - Capo ripartizione s.c. (a r.) - Avvocato - Genova. Sentenze emesse all estero inerenti lo stato civile: validità ed efficacia nel nostro Ordinamento... Nome corrispondente al sesso del neonato: un decreto di rettificazione emanato dal Tribunale di Bari - Osservazioni.. L insegnamento della Corte di Cassazione in materia di trascrizione normale o tardiva del matrimonio concordatario... L inaugurazione dell Accademia per gli ufficiali dello stato civile, dell anagrafe e dell elettorale... Il riconoscimento all estero del figlio nascituro ad opera del solo padre - una soluzione opinabile... Ancora qualche osservazione in merito al riconoscimento del figlio nascituro effettuato all estero da parte del solo padre... Osservazioni riguardanti la «correzione» degli atti dello stato civile anche alla luce di un notevole apporto chiarificatore da parte della giurisprudenza... Difficoltà e rimedi in materia di acquisto della cittadinanza per beneficio di legge (art. 4 legge n. 91/1992)... La nullità ecclesiastica del matrimonio concordatario concorrente con la cessazione degli effetti civili del matrimonio stesso... La sentenza di disconoscimento della paternità - Il disconosciuto conserva sempre lo stato di figlio naturale della madre... p. 254 p. 13 p. 83 p. 163 p. 243 p. 323 p. 403 p. 485 p. 563 p. 643 p. 723 La trascrizione in Italia degli atti relativi ai cittadini stranieri (art. 19 del D.P.R. n. 396/2000): problematiche... Osservazioni in materia di riconciliazione dei coniugi separati... BERLOCO dott. DONATO - Capo ripartizione servizi demografici - Altamura. Dichiarazione di nascita - Volontà della donna di non essere nominata... Adozione internazionale - Orientamenti discordanti sulla trascrizione degli atti di nascita... Il regime delle rettificazioni e delle correzioni degli atti dello stato civile... Procreazione medicalmente assistita - Aspetti rilevanti in materia di stato civile.. Le attestazioni dell Autorità diplomatica o consolare in materia di cittadinanza - Devono essere trascritte?... Problematiche in materia matrimoniale Matrimonio di cittadino italiano con straniera da contrarre all estero... Cittadinanza - Le dichiarazioni rese all estero davanti all Autorità consolare non vanno trascritte in Italia... Matrimonio di sposo non vedente... Il matrimonio misto... BERLOCO dott.ssa GRAZIANGELA - Altamura. p. 818 p. 883 p. 85 p. 166 p. 245 p. 329 p. 405 p. 487 p. 660 p. 726 p. 821 p. 895 Lo scioglimento della comunione legale a seguito della separazione personale dei coniugi e gli effetti della riconciliazione sui rapporti patrimoniali tra gli stessi... p. 105 Accordi patrimoniali tra coniugi: autonomia negoziale... p. 183 Il dovere di fedeltà coniugale in costanza di matrimonio e nella separazione... p

2 Legge 9 gennaio 2004, n. 6 - L amministratore di sostegno per i «disabili»... Regolamento CE 2201/03 - Competenza, riconoscimento ed esecuzione delle decisioni in materia matrimoniale e in materia di responsabilità genitoriale... Ai figli forse anche il cognome della madre... BUONO dott. FEDERICO - Presidente della Sezione IX civile del Tribunale di Milano - Milano. Brevi appunti in tema di filiazione naturale... La guerra dei cognomi... CALIARO MARINA - Istruttore direttivo nel Comune - Padova. La dichiarazione di riconciliazione dei coniugi fonte di divergenza tra ufficiali dello stato civile... CALVIGIONI RENZO - Responsabile SS.DD. - Corridonia. Matrimonio degli italiani all estero: pubblicazione e trascrizione... Il cambiamento di cognome ex lege: adempimenti dell ufficiale di stato civile.. CARASTRO Avv. ANTONIO - Cultore Diritto Costituzionale - Università degli Studi - Bologna. La presentazione e l ammissione delle candidature per l elezione del Sindaco e del Consiglio comunale: problematiche e proposte... CASONI dott. GABRIELE - Istruttore direttivo coordinatore servizi demografici - Portomaggiore. Il segreto imposto dall art. 28 della legge 4 maggio 1983, n. 184 in tema di adozione: perplessità e dubbi circa le procedure anagrafiche a garanzia dell obbligo Gli adempimenti istruttori concernenti l intitolazione delle aree di circolazione p. 503 p. 580 p. 735 p. 18 p. 813 p. 910 p. 9 p. 808 p. 860 p. 52 p. 128 Le implicazioni anagrafiche del decreto ministeriale 28 novembre 2003 recante «Disposizioni attuative dell art. 21 del decreto legge 30 settembre 2003, n. 269, convertito, con modificazioni, dalla legge 24 novembre 2003, n. 326, in merito alla corresponsione dell assegno per ogni figlio secondo od ulteriore per ordine di nascita»... Il fenomeno dell immigrazione straniera e le lacune della legislazione anagrafica.. I controlli del Prefetto sulle deliberazioni degli enti locali a seguito dell abrogazione dell art. 130 della Costituzione - Una recente circolare esplicativa del Ministero dell Interno ed il parere del Consiglio di Stato... La propaganda elettorale: una speciale difficoltà all applicazione della legge 4 aprile 1956, n. 212 recante «Norme per la disciplina della propaganda elettorale» L istituzione dell amministratore di sostegno: commento alla legge 9 gennaio 2004, n Cremazione di cadaveri e resti mortali, affidamento e dispersione delle ceneri: il D.P.R. 10 settembre 1990, n. 285 e la nuova disciplina prevista dalla legge 30 marzo 2001, n CASTALDI dott. MAURO - I.D.A. Responsabile dei Servizi Demografici - Elettorale - Statistico - Portoferraio - Magistrato Onorario Procura - Livorno. CASTALDO GIUSEPPE - Vice Prefetto - Direzione Centrale SS.DD. - Ministero dell Interno. L innovazione nella vigilanza anagrafica per la circolarità e la sicurezza dei dati: un nuovo modello informatizzato p. 201 p. 359 p. 470 p. 541 p. 666 p. 835 Mutamenti nelle posizioni anagrafiche (senza fissa dimora, le c.d. «scissioni», ecc.... situazioni, problematiche, soluzioni possibili)... p. 119 La residenza e la residenza anagrafica: la necessità di un reale chiarimento sulla portata dei concetti e sulla loro corretta applicazione in ambito anagrafico... p

3 - Prospettive di riordino e semplificazione della normativa anagrafica... CONTINI LUIGIA - Vice Prefetto Aggiunto - Dipartimento per le libertà civili e l immigrazione - Ministero dell Interno. L evoluzione del concetto di cittadinanza: riflessi della cittadinanza europea sulla doppia cittadinanza... CORSELLO ROSITA - Pubblicista - Genova. Premi, progetti e auguri... Adozione dei minori: un processo evolutivo che si va adeguando alla realtà esistenziale p p. 160 Percezione della partecipazione e strategia p. 239 «Amicizia»: un idea... un amplificazione... un modo come tanti... p. 320 Quell inutile operazione del «piano ferie»... No stop... Il nonno ha caldo? Ci pensa l Anagrafe Tempi tecnici e tempi umani... Vi aspettiamo... Emozioni all Anagrafe... p. 400 p. 479 p. 560 p. 640 p. 720 p. 800 Osservare, considerare, dedurre e immaginare: impossibile rimanere esclusi p. 879 Un codice intrigante e un «alfabeto» da non sottovalutare... p. 960 CORVINO dott. NICOLA - Dirigente presso il Comune - Foggia. Il cittadino dell Unione Europea e lo straniero extracomunitario: differenze di trattamento e problemi comuni ai fini dell iscrizione anagrafica... COSCIA prof. avv. ANTONIO - Vice segretario gen. (a r.) - Casagiove. p. 928 p. 24 p. 124 Relazione fra costituzione e famiglia... p. 187 Osservazioni in tema di riconoscimento del figlio già riconosciuto da uno dei genitori (art. 250 cod. civ. 3 e 4 comma).. p. 426 Problemi giuridici sull obbligo dell esecutivo di presentare la programmazione in sede di insediamento nel rinnovato Consiglio comunale... Sulla sopravvivenza dell affinità al divorzio... Trascrivibilità dell atto di riconoscimento del figlio concepito (straniero)... Osservazioni sulla trascrizione dell atto di nascita dell adottato con provvedimento di adozione internazionale... COSCIA avv. FLAVIA - Procuratore Legale - Casagiove. Legislazione matrimoniale e costituzione europea... Trascrizioni di atti di stato civile dall estero ed effetti sull ordinamento interno... COSTANTINI SILVANO - Responsabile ufficio elettorale del Comune - Orbetello. I limiti della capacità elettorale... DELCONTE dott. ROBERTO CARLO - Castelnuovo Scrivia. Svecchiamento della professione e qualità dei servizi... GRASSANO dott. PIETRO - Procuratore della Repubblica - Matera. Il diritto al «nome» - Problemi relativi alla modificazione del «nome» e del suo accrescimento... La poligamia ed i suoi riflessi sulla validità del matrimonio contratto tra soggetti appartenenti a sistemi monogamici e poligamici... Dichiarazione di assenso del coniuge non acquirente alla intestazione esclusiva del bene a favore dell altro coniuge - Sua inidoneità ad escludere il bene dal regime della comunione legale... Deroga alla disciplina dell immigrazione in Italia del minore straniero ai sensi dell art. 31 del D.L.vo 25 luglio 1998, n p. 462 p. 582 p. 738 p. 912 p. 345 p. 502 p. 947 p. 709 p. 103 p. 342 p. 419 p

4 La condizione giuridica dell apolide nell Ordinamento italiano... Sulla riforma della normativa in materia di immigrazione... Del nuovo riconoscimento della personalità giuridica degli Enti di diritto privato. GULLINI PARIDE - Presid. A.N.U.S.C.A. - Castel San Pietro Terme. I servizi demografici nell e-government: il ruolo dei Comuni... Innovazione ed efficienza amministrativa: una sfida per l Europa - Il ruolo dei Servizi Demografici... IADICICCO AGATA - Vice Prefetto - Dirigente Progetto INA-SAIA - Ministero dell Interno. La gestione etica dell informazione anagrafica: il centro nazionale servizi demografici a servizio dell integrazione dei sistemi di e-government... MAGGIORA dott. ENRICO - Dirigente del Comune di Torino (a r.) - Torino. La valutazione del voto nelle operazioni di scrutinio... p. 137 Il procedimento elettorale preparatorio: dalla data di fissazione delle elezioni alla presentazione delle candidature.. pp Modalità e termini nella presentazione delle liste dei candidati alle elezioni comunali... pp Le dimissioni ultra dimidium dei consiglieri... p. 617 Ineleggibilità ed incompatibilità degli addetti al Servizio sanitario nazionale. p. 694 Le nuove leggi elettorali... pp MATARAZZO avv. ALFONSO ERMANNO - Avvocato in Genova - Giudice Onorario presso il Tribunale di Alessandria. L art. 36 del nuovo CCNL: uno spiraglio di luce a fronte di decenni di buio... p. 576 p. 678 p. 792 p. 4 p. 803 p. 45 p. 75 Quando la parificazione tra il dipendente pubblico e quello privato riguarda l applicazione e l assorbimento dei soli aspetti negativi - Un esempio eloquente Ius variandi e mobbing nel pubblico impiego: una decisione e un commento... Osservazioni in margine ad una pronuncia di Cassazione a Sezioni Unite, in tema di rapporti tra giudice ordinario e giudice amministrativo, in ambito di pubblico impiego... La «contrattazione collettiva decentrata»: tipologia contrattuale destinata ad accrescere valore nel tempo, con l obiettivo di ottimizzare profitti e gestioni... Sanzioni disciplinari e mobbing - Una decisione del Tribunale di Siracusa... Le conseguenze del «mobbing» in rapporto al danno biologico, esaminate ed analizzate dall Inail mediante la propria Circolare n. 71 del 17 dicembre Osservazioni... Inutile aggiungere che i dipendenti hanno vinto il ricorso... Posizioni organizzative... Pubblico impiego: congedo straordinario per l assistenza a familiare disabile - Inpdap - Circolare 12 maggio 2004, n. 31 Assunzione di cittadini stranieri nelle pubbliche amministrazioni - Parere Funzione pubblica 28 settembre 2004, n MELCHIORRI EMILIO - Responsabile Servizio elettorale del Comune - Pesaro. I limiti della capacità elettorale... MELICA LUIGI - Professore di diritto pubblico c/o l Università - Lecce. La normativa italiana in materia di ingresso, soggiorno ed espulsione degli immigrati extracomunitari... pp MINARDI ROMANO - Responsabile servizi demografici del Comune - Bagnacavallo. Il CCNL e i servizi demografici: gli obiettivi raggiunti e quelli da raggiungere - Se ne è parlato il 24 marzo a Rimini all EuroP.A.... p. 155 p. 235 p. 316 p. 472 p. 477 p. 555 p. 634 p. 797 p. 799 p. 955 p. 947 p

5 I certificati anagrafici: eliminati o risorti? Le incomprensibili controversie sulla certificabilità dei dati relativi all emigrazione Lo sportellista e il... «miracolo amministrativo»... ORANO FABRIZIO - Vice Prefetto aggiunto - Direzione Centrale dei Servizi elettorali Ministero dell Interno. Il voto dei cittadini italiani residenti all estero - La prima volta del voto per corrispondenza - Le problematiche relative al corpo elettorale... Gli elettori italiani residenti all estero: la formazione dell elenco centralizzato, le rilevanti problematiche, le valutazioni e prospettive dopo l elezione del Parlamento europeo del 13 giugno PANOZZO ROBER - Pubblicista - Zanè. Il T.U. 445/2000 dopo un triennio di vigenza: interventi dell Autorità amministrativa e contributi dottrinali... pp Cenni sulla condizione dell apolide nel diritto internazionale e nell ordinamento giuridico italiano... pp Adozione - Alcuni significativi interventi giurisprudenziali... p. 409 Matrimonio - Alcuni significativi interventi giurisprudenziali... p. 493 Il crepuscolo della leva militare obbligatoria: (quasi) un bilancio della recente produzione giurisprudenziale e degli ultimi indirizzi amministrativi in materia di ritardo per motivi di studio, esito della visita di leva e dispensa.. pp Alcune questioni in tema di ripartizione dei seggi nei Comuni con popolazione superiore a abitanti... p. 772 Il diritto di accesso (appendice di aggiornamento)... pp PANTANI dott. CARLO - Firenze. p. 442 p. 795 p. 144 p. 867 La colonna della giustizia... p. 73 Privacy dell aldilà... p. 628 Immigrazione (dall invasione alla cittadinanza al diritto di voto)... p. 712 Due parole per segnalare una interessante proposta... PARDUCCI MAURO - Presidente Dea - Demografici associati - Cascina. Dalla P.A. alla - Innovazione, Comunicazione, Qualità - Un progetto molti valori... PIGAIANI ENRICA - Studentessa in scienza della comunicazione - Portomaggiore. Gli adempimenti istruttori concernenti l intitolazione delle aree di circolazione I controlli del Prefetto sulle deliberazioni degli enti locali a seguito dell abrogazione dell art. 130 della Costituzione - Una recente circolare esplicativa del Ministero dell Interno ed il parere del Consiglio di Stato... La propaganda elettorale: una speciale difficoltà all applicazione della legge 4 aprile 1956, n. 212 recante «Norme per la disciplina della propaganda elettorale» L istituzione dell amministratore di sostegno: commento alla legge 9 gennaio 2004, n PIZZO GIOVANNI - Capo uff. servizi demografici - Piove di Sacco. L autentica di firma: un film già visto tra nuove formalità, diversa competenza, vecchie eccezioni... L anagrafe della Casa di riposo... La famiglia anagrafica e la sua composizione... RANCETTI BEATRICE - Presidente dell Associazione degli ufficiali dello stato civile - Svizzera. La professionalità degli ufficiali di stato civile in Svizzera... RESTUCCIA SALVATORE - Ufficiale dello stato civile - Joppolo. Deleghe sindacali nei servizi demografici... p. 794 p. 886 p. 128 p. 470 p. 541 p. 666 p. 204 p. 364 p. 439 p. 915 p

6 Scogli ed iceberg per naufragi... d ordine pubblico!... SACCHETTI dott. LAMBERTO - Presidente del Tribunale dei minori - Bologna. Il segreto dell adozione tra nuove norme e problematiche... SANTI SERGIO - Responsabile servizio elettorale del Comune - Bologna. Proposte di semplificazione in materia elettorale... SASSO MARCELLO - Specialista criminologo, Senior Security Manager, Consulente - Formatore - Genova. Informazione, allarme sociale e indagine statistica... I contratti di quartiere: uno strumento per la sicurezza dei cittadini... Sicurezza e organizzazione in un unico documento... STURM FRIZ - Professore emerito dell Università - Losanna. Lo stato di figli italiani nati in Germania e di figli tedeschi nati in Italia... TOMASETTI LEONARDO - Istruttore Direttivo Responsabile Servizi Demografici - Castelleone. Sul «passaporto o documento equipollente» ai fini dell iscrizione in anagrafe di persona che trasferisce la residenza dall estero... L autenticazione delle firme dei presentatori di lista il T.A.R. Molise legge l art. 20 della legge 15/ Atti di nascita formati all estero - Questioni relative alla trascrizione e all iscrizione anagrafica... TONY PIERO - Presidente del Tribunale per i minorenni - Firenze. Ancora sul problema delle trascrizioni nell adozione internazionale... I soggetti legittimati alla consultazione diretta degli atti anagrafici ex art. 37 del D.P.R. 223/1989: i poteri e le condizioni anche alla luce della legge 241/ 1990 A proposito della nuova edizione completamente riveduta e corretta del volume: «Ingresso, soggiorno in Italia ed iscrizione in anagrafe degli stranieri (ed. S.E.P.E.L.) - Note di presentazione a cura p. 49 dell Autore... p. 117 L accesso agli atti amministrativi dei Comuni, in generale, ed agli atti anagrafici, in particolare, da parte dei consiglieri comunali - (Alcune osservazioni)... p. 198 Le diverse tipologie dei permessi di soggiorno: loro finalità e durata ai fini dell iscrizione in anagrafe degli stranieri - (Un possibile coordinamento tra le disposizioni vigenti in materia di stranieri e quelle vigenti in materia anagrafica)... p. 276 Le misure minime di sicurezza previste dagli artt e dall allegato B) del D.Lg. n. 196/2003 con particolare riferimento ai registri dell anagrafe e dello stato civile... p. 325 L accesso informale agli atti amministrativi in generale ed agli atti anagrafici in particolare - Osservazioni a proposito della decisione del Consiglio di Stato, Sez. V del 18 marzo 2004, n p. 436 I termini per le dichiarazioni e registrazioni anagrafiche e le relative decorrenze - Commento agli artt. 13, 15, 17 e 18 del Regolamento anagrafico... p. 524 Una Circolare «innovativa» del Ministero dell Interno e le prospettive di riforma delle procedure per il rilascio ed il rinnovo dei permessi di soggiorno... p. 603 Il nuovo istituto dell amministrazione di sostegno e gli adempimenti dei funzionari comunali addetti ai servizi demografici - Osservazioni di carattere generale e di disordine pratico... p. 646 La dichiarazione di cessazione della separazione resa dai coniugi ai sensi delp. 664 p. 99 p. 230 p. 156 p. 474 p. 558 p. 257 p. 280 p. 380 p. 754 p. 170 VERCELLI dott. OTELLO - Giudice di pace - Alessandria

7 l art. 157, c.c. e la sua «iscrizione» e annotazione nei registri di stato civile - Osservazioni a proposito delle incombenze dell ufficiale dello stato civile alla luce di una recente sentenza del Tribunale civile di Monza (n del 23 marzo 2004)... Ancora a proposito della cancellazione dall anagrafe degli stranieri in generale e con riferimento alle diverse ipotesi di p. 732 espulsione dei medesimi dal territorio nazionale... ZUCCOTTI ANDREA - Funzionario amministrativo dell ufficio elettorale del Comune - Milano. La formazione dei presidenti di seggio condizione per la regolarità delle operazioni elettorali... p. 844 p

Corso di formazione per ufficiali di stato civile PROGRAMMA

Corso di formazione per ufficiali di stato civile PROGRAMMA ALLEGATO 2 Corso di formazione per ufficiali di stato civile PER LE FINALITA PREVISTE DALL ARTICOLO 2 COMMA 11 DELLA LEGGE 24.12.2007 N.244 Il superamento del corso dà diritto all abilitazione a svolgere

Dettagli

Indice degli argomenti trattati:

Indice degli argomenti trattati: LE ADOZIONI E GLI ADEMPIMENTI DELL'UFFICIALE DI STATO CIVILE E ANAGRAFE. Donato Berloco Volume di circa 300 pagine Euro 36,00 (10% sconto abbonati Lo Stato Civile Italiano ) Sepel, Giugno 2011 Indice degli

Dettagli

COMUNE DI VILLACIDRO SERVIZIO CONTRATTI SISTEMI INFORMATIVI DEMOGRAFICI PROCEDIMENTI UFFICIO DEMOGRAFICI, ELETTORALE

COMUNE DI VILLACIDRO SERVIZIO CONTRATTI SISTEMI INFORMATIVI DEMOGRAFICI PROCEDIMENTI UFFICIO DEMOGRAFICI, ELETTORALE COMUNE DI VILLACIDRO SERVIZIO CONTRATTI SISTEMI INFORMATIVI DEMOGRAFICI PROCEDIMENTI UFFICIO DEMOGRAFICI, ELETTORALE n. Procedimento Tempi previsti Responsabile procedimento Uffici ai quali rivolgersi

Dettagli

PROCEDIMENTI SEZIONE DEMOGRAFICI

PROCEDIMENTI SEZIONE DEMOGRAFICI PROCEDIMENTI SEZIONE DEMOGRAFICI Struttura Procedimento Normativa di riferimento Inizio del procedimento (d ufficio o su istanza di parte) Nota Bene L indicazione della modulistica e delle attività è descritta

Dettagli

INDICE-SOMMARIO. Presentazione della Collana... pag. V. Introduzione... pag. VII. La dichiarazione giudiziale di paternità... pag.

INDICE-SOMMARIO. Presentazione della Collana... pag. V. Introduzione... pag. VII. La dichiarazione giudiziale di paternità... pag. INDICE-SOMMARIO Presentazione della Collana... pag. V Introduzione... pag. VII La dichiarazione giudiziale di paternità... pag. IX Indice-Sommario... pag. XV CAPITOLO I STORIA GIURIDICA DELLA FILIAZIONE

Dettagli

Servizio: DEMOGRAFICI

Servizio: DEMOGRAFICI UNITA ORGANIZZATIVA COMPETENTE : SETTORE AMMINISTRATIVO Servizio: DEMOGRAFICI N. PROCEDIMENTO AMMINISTRATIVO di inizio 1 Dichiarazione di nascita figlio legittimo - naturale Codice Civile; art. 30, L.

Dettagli

Responsabile del PROVVEDIMENTO. Responsabile del PROCEDIMENTO. Orietta Barbaresch biondi@comunecampione.ch. Orietta Barbaresch

Responsabile del PROVVEDIMENTO. Responsabile del PROCEDIMENTO. Orietta Barbaresch biondi@comunecampione.ch. Orietta Barbaresch Pubblicazione dei dati relativi alle tipologie di procedimento di propria competenza (ai sensi dell'art. 35, Dlgs 33 del 14-3-2013) AREA SERVIZI AL CITTADINO -SERVIZI DEMOGRAFICI Nr o Descrizione del PROCEDIMENTO

Dettagli

Ministero dell Interno

Ministero dell Interno Ministero dell Interno CORSO DI FORMAZIONE PER IL PERSONALE ADDETTO AI SERVIZI ANAGRAFICI Direttore del corso Segreteria Sede Dott.ssa IAMORTA Bianca Vice Prefetto Dirigente Area II Personale DeA Cremona

Dettagli

a) Il complesso di norme morali che regolano i rapporti tra i privati;

a) Il complesso di norme morali che regolano i rapporti tra i privati; 1. L ordinamento giuridico è: a) Il complesso di norme morali che regolano i rapporti tra i privati; b) Il complesso di norme e istituzioni mediante le quali viene regolato e diretto lo svolgimento della

Dettagli

SCUOLA PER LA FORMAZIONE DELL AVVOCATO DELLA FAMIGLIA E DEL MINORE 2007. Programma

SCUOLA PER LA FORMAZIONE DELL AVVOCATO DELLA FAMIGLIA E DEL MINORE 2007. Programma SCUOLA PER LA FORMAZIONE DELL AVVOCATO DELLA FAMIGLIA E DEL MINORE 2007 Programma martedì 30 gennaio 2007 ore 14.30-16.30 1. Il diritto di famiglia alla luce delle recenti riforme: panorama delle leggi

Dettagli

INDICE-SOMMARIO. Indice sommario... pag. Premessa alla prima edizione... pag. XIX. Premessa alla seconda edizione... pag.

INDICE-SOMMARIO. Indice sommario... pag. Premessa alla prima edizione... pag. XIX. Premessa alla seconda edizione... pag. INDICE-SOMMARIO Indice sommario... pag. V Premessa alla prima edizione... pag. XIX Premessa alla seconda edizione... pag. XXIII CAPITOLO I IL MATRIMONIO 1. Cenni storici... pag. 1 2. Teorie sulla natura

Dettagli

LE NUOVE COMPETENZE DELL UFFICIALE DELLO STATO CIVILE IN MATERIA DI SEPARAZIONI E DIVORZI

LE NUOVE COMPETENZE DELL UFFICIALE DELLO STATO CIVILE IN MATERIA DI SEPARAZIONI E DIVORZI Grazia Benini SERVIZI DEMOGRAFICI M 44 LE NUOVE COMPETENZE DELL UFFICIALE DELLO STATO CIVILE IN MATERIA DI SEPARAZIONI E DIVORZI I edizione Nessuna parte di questo libro può essere riprodotta o trasmessa

Dettagli

SEPARAZIONE E DIVORZIO

SEPARAZIONE E DIVORZIO CARLO GUGLIELMO IZZO con la collaborazione di ADRIANO IZZO, ANDREA FALZONE, VALERIO CIONI SEPARAZIONE E DIVORZIO Cacucci Editore - Bari 2009 INDICE Capitolo Primo Il procedimento di separazione giudiziale

Dettagli

SETTORE AMMINISTRAZIONE GENERALE. protocollo@pec.comune.ghilarza.or.it. Rag.Rita Cogotzi 0785 561034. Gianfranca Deriu

SETTORE AMMINISTRAZIONE GENERALE. protocollo@pec.comune.ghilarza.or.it. Rag.Rita Cogotzi 0785 561034. Gianfranca Deriu SETTORE AMMINISTRAZIONE GENERALE protocollo@pec.comune.ghilarza.or.it responsabile del settore e Rag.Rita Cogotzi 0785 561034 responsabile del provvedimento finale Ufficio segreteria: Ufficio dei servizi

Dettagli

Straniero divenuto italiano

Straniero divenuto italiano Straniero divenuto italiano Efficacia e trascrizioni degli atti di stato civile Relatore: Valeria Pini Esperto Anusca Provincia di Bergamo, 9 maggio 2012 D.P.R. n 396 del 03/11/2000 Regolamento dello stato

Dettagli

CITTÀ DI NARNI. Acquisto cittadinanza italiana

CITTÀ DI NARNI. Acquisto cittadinanza italiana CITTÀ DI NARNI Denominazione procedimento Potere sostitutivo in caso di inerzia Descrizione iter procedimento Tipologia provvedimento finale Settore Ufficio competente Indirizzo Acquisto cittadinanza italiana

Dettagli

SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE AIAF IN DIRITTO DI FAMIGLIA, MINORILE E DELLE PERSONE

SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE AIAF IN DIRITTO DI FAMIGLIA, MINORILE E DELLE PERSONE SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE AIAF IN DIRITTO DI FAMIGLIA, MINORILE E DELLE PERSONE PROGRAMMA DIDATTICO BIENNIO 2013-2014 Il corso è stato accreditato dal Consiglio Nazionale Forense, ai fini del riconoscimento

Dettagli

3 SETTORE TRIBUTARIO TIPOLOGIA DI PROCEDIMENTI

3 SETTORE TRIBUTARIO TIPOLOGIA DI PROCEDIMENTI 3 SETTORE TRIBUTARIO TIPOLOGIA DI PROCEDIMENTI Responsabile Telefono Posta Elettronica ACQUEDOTTO 0942 5780387 ufficioacquedotto@comune.giardini-naxos.me.it 0942 5780368 ufficioacquedotto1@comune.giardini-naxos.me.it

Dettagli

Nome Responsabile Procedimento Telefono Posta Elettronica. Termine di conclusione. Procedimento TIPOLOGIA DI PROCEDIMENTI. Servizi Demografici

Nome Responsabile Procedimento Telefono Posta Elettronica. Termine di conclusione. Procedimento TIPOLOGIA DI PROCEDIMENTI. Servizi Demografici TIPOLOGIA DI PROCEDIMENTI Servizi Demografici Procedimento Iscrizioni anagrafiche per cambio di residenza Iscrizioni anagrafiche d'ufficio Cambio di abitazione Nome Responsabile Procedimento Telefono Posta

Dettagli

ADOZIONI ADOZIONE. Istituto tipico del diritto di famiglia CREA un rapporto di parentela civile tra adottante ed adottato

ADOZIONI ADOZIONE. Istituto tipico del diritto di famiglia CREA un rapporto di parentela civile tra adottante ed adottato ADOZIONI ADOZIONE Istituto tipico del diritto di famiglia CREA un rapporto di parentela civile tra adottante ed adottato 1 Un po di storia.. tutelare le aspettative di successione prima Legge 431/1967

Dettagli

Anno CVII 2011 INDICE DELL'ANNATA. SOMMARIO: Autori degli articoli. Indice cronologico degli atti ufficiali. Indice analitico delle materie.

Anno CVII 2011 INDICE DELL'ANNATA. SOMMARIO: Autori degli articoli. Indice cronologico degli atti ufficiali. Indice analitico delle materie. Anno CVII 2011 INDICE DELL'ANNATA SOMMARIO: Autori degli articoli. Indice cronologico degli atti ufficiali. Indice analitico delle materie. Editrice S.E.P.E.L. - 40061 MINERBIO (BO) - Direttore responsabile

Dettagli

COMUNE DI POGGIOMARINO Provincia di Napoli SETTORE AFFARI GENERALI ED ISTITUZIONALI ELENCO PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI

COMUNE DI POGGIOMARINO Provincia di Napoli SETTORE AFFARI GENERALI ED ISTITUZIONALI ELENCO PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI 1 SERVIZIO SEGRETERIA: Redazione verbali delle Delibere Consiliari; Redazione istruttoria impegno di spesa e liquidazione indennità Consiglieri Comunali; Liquidazione servizio fatture per il servizio di

Dettagli

SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE AIAF IN DIRITTO DELLE RELAZIONI FAMILIARI, DELLE PERSONE E DEI MINORI PROGRAMMA DIDATTICO 2015/2016 DATA ORE ARGOMENTO NOTE

SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE AIAF IN DIRITTO DELLE RELAZIONI FAMILIARI, DELLE PERSONE E DEI MINORI PROGRAMMA DIDATTICO 2015/2016 DATA ORE ARGOMENTO NOTE PROGRAMMA DIDATTICO / DATA ORE ARGOMENTO NOTE n. 1 3 marzo 6 ore PRESENTAZIONE DELLA SCUOLA E DEL PROGRAMMA DIDATTICO LA PROFESSIONE FORENSE E LA SPECIALIZZAZIONE, IN PARTICOLARE NEL DIRITTO DELLE RELAZIONI

Dettagli

Nuovi compiti dell Ufficiale di Stato Civile Separazioni e divorzi davanti all avvocato o all ufficiale di stato civile (D.L. 132/2014 convertito con L. 162/2014) Palazzo di Giustizia di Firenze - Dott.ssa

Dettagli

CAPITOLO I GLI STATUS PERSONAE E FAMILIAE NELLA GIURISPRUDENZA DELLE CORTI SOVRANAZIONALI

CAPITOLO I GLI STATUS PERSONAE E FAMILIAE NELLA GIURISPRUDENZA DELLE CORTI SOVRANAZIONALI INDICE - SOMMARIO Presentazione di PIETRO PERLINGIERI 3 CAPITOLO I GLI STATUS PERSONAE E FAMILIAE NELLA GIURISPRUDENZA DELLE CORTI SOVRANAZIONALI Gli status personae e familiae nella giurisprudenza delle

Dettagli

INDICE-SOMMARIO CAPITOLO I MATRIMONIO E FAMIGLIA. Sezione I Il matrimonio civile. Origini e principi pag.

INDICE-SOMMARIO CAPITOLO I MATRIMONIO E FAMIGLIA. Sezione I Il matrimonio civile. Origini e principi pag. INDICE-SOMMARIO CAPITOLO I MATRIMONIO E FAMIGLIA Il matrimonio civile. Origini e principi pag. 1. Il matrimonio come fondamento della famiglia. Evoluzione storica, disciplina costituzionale e principi

Dettagli

Il modello di organizzazione pubblica, con particolare riferimento agli enti locali: principi, criteri e strumenti

Il modello di organizzazione pubblica, con particolare riferimento agli enti locali: principi, criteri e strumenti Master in gestione e innovazione nelle amministrazioni pubbliche Il modello di organizzazione pubblica, con particolare riferimento agli enti locali: principi, criteri e strumenti Giuseppe Panassidi 1

Dettagli

INDICE SOMMARIO. Elenco delle principali abbreviazioni...

INDICE SOMMARIO. Elenco delle principali abbreviazioni... Elenco delle principali abbreviazioni... XVII CAPITOLO PRIMO PROFILI GENERALI Guida bibliografica... 3 1. Premessa... 7 2. La famiglia come formazione sociale... 9 2.1. Il precedente sistema giusfamiliare...

Dettagli

a) La distinzione delle fonti di diritto secondo un ordine gerarchico; b) La distinzioni delle fonti del diritto in fonti-atto e in fonti fatto;

a) La distinzione delle fonti di diritto secondo un ordine gerarchico; b) La distinzioni delle fonti del diritto in fonti-atto e in fonti fatto; 1. Che cosa si intende per gerarchia delle fonti? a) La distinzione delle fonti di diritto secondo un ordine gerarchico; b) La distinzioni delle fonti del diritto in fonti-atto e in fonti fatto; c) La

Dettagli

Anno CII 2006 INDICE DELL'ANNATA

Anno CII 2006 INDICE DELL'ANNATA Anno CII 2006 INDICE DELL'ANNATA SOMMARIO: Autori degli articoli. Indice cronologico degli atti ufficiali. Indice cronologico della giurisprudenza. Indice analitico-alfabetico delle materie. Editrice S.E.P.E.L.

Dettagli

Prot. n. 19/SPR/16 Roma, 10 febbraio 2016 CONVENZIONE TRA LA CONFSAL-UNSA BENI CULTURALI E LO STUDIO LEGALE PRINCIPATO

Prot. n. 19/SPR/16 Roma, 10 febbraio 2016 CONVENZIONE TRA LA CONFSAL-UNSA BENI CULTURALI E LO STUDIO LEGALE PRINCIPATO FEDERAZIONE CONFSAL-UNSA COORDINAMENTO PROVINCIALE DI ROMA c/o Ministero per i Beni e le Attività Culturali Via del Collegio Romano, 27-00186 Roma Tel. 0667232348-2889 Fax. 066785552 info@unsabeniculturali.it

Dettagli

Capitolo V IL CORPO ELETTORALE

Capitolo V IL CORPO ELETTORALE Capitolo V IL CORPO ELETTORALE 1 1. POPOLO, CORPO ELETTORALE, NAZIONE, POPOLAZIONE Popolo Corpo elettorale Nazione Popolazione Insieme di tutti i cittadini Titolare della sovranità Insieme dei soggetti

Dettagli

Prof. GIAMPIETRO FERRI Università degli Studi di Verona

Prof. GIAMPIETRO FERRI Università degli Studi di Verona Prof. GIAMPIETRO FERRI Università degli Studi di Verona Carriera accademica Laureato in Giurisprudenza nell Università degli Studi di Bologna il 12 dicembre 1990. Cultore della materia (Istituzioni di

Dettagli

INDICE. pag. PREMESSA IL FATTORE RELIGIOSO NEL DIRITTO DI FAMIGLIA

INDICE. pag. PREMESSA IL FATTORE RELIGIOSO NEL DIRITTO DI FAMIGLIA INDICE PREMESSA XI CAPITOLO PRIMO IL FATTORE RELIGIOSO NEL DIRITTO DI FAMIGLIA 1.1. Il valore delle opzioni religiose nelle scelte matrimoniali 1 1.2. Rapporto tra ordinamento civile e ordinamento canonico

Dettagli

UNIONE ITALIANI NEL MONDO

UNIONE ITALIANI NEL MONDO IM UNIONE ITALIANI NEL MONDO CITTADINANZA ITALIANA DIRITTI E PROCEDURE Introduzione Il possesso della cittadinanza italiana indica l appartenenza allo Stato italiano e serve per avvalersi dei diritti

Dettagli

CURRICULUM. Avv. Giuseppe Frugis, nato a Bari il 21.4.1941, ed ivi residente alla via C. Rosalba 10.

CURRICULUM. Avv. Giuseppe Frugis, nato a Bari il 21.4.1941, ed ivi residente alla via C. Rosalba 10. CURRICULUM Avv. Giuseppe Frugis, nato a Bari il 21.4.1941, ed ivi residente alla via C. Rosalba 10. Laureato in giurisprudenza presso l Università di Bari il 21.4.1970; Avvocato dal 4.5.74 ; Abilitato

Dettagli

Comune di Empoli. Provincia di Firenze. Attività e competenze dei servizi del Settore Affari Generali e Istituzionali

Comune di Empoli. Provincia di Firenze. Attività e competenze dei servizi del Settore Affari Generali e Istituzionali Comune di Empoli Provincia di Firenze Settore V Affarii Generallii e Istiituziionallii Attività e competenze dei servizi del Settore Affari Generali e Istituzionali Servizio URP e Ufficio Stranieri Ufficio

Dettagli

Anno CIII 2007 INDICE DELL'ANNATA

Anno CIII 2007 INDICE DELL'ANNATA Anno CIII 2007 INDICE DELL'ANNATA SOMMARIO: Autori degli articoli. Indice cronologico degli atti ufficiali. Indice cronologico della giurisprudenza. Indice analitico-alfabetico delle materie. Editrice

Dettagli

INDICE-SOMMARIO. Presentazione della Collana... pag. V Introduzione...» IX Prefazione dell avv. Cesare Rimini...» XI Indice-Sommario...

INDICE-SOMMARIO. Presentazione della Collana... pag. V Introduzione...» IX Prefazione dell avv. Cesare Rimini...» XI Indice-Sommario... INDICE-SOMMARIO Presentazione della Collana... pag. V Introduzione...» IX Prefazione dell avv. Cesare Rimini...» XI Indice-Sommario...» XIII CAPITOLO I DALLA RIFORMA DEL 1987 ALLA RIFORMA DEL 2006 1. Breve

Dettagli

SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE AIAF IN DIRITTO DELLE RELAZIONI FAMILIARI, DELLE PERSONE E DEI MINORI

SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE AIAF IN DIRITTO DELLE RELAZIONI FAMILIARI, DELLE PERSONE E DEI MINORI SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE AIAF IN DIRITTO DELLE RELAZIONI FAMILIARI, DELLE PERSONE E DEI MINORI PROGRAMMA DIDATTICO 2015/2016 ORE ARGOMENTO NOTE DOCENTI 1 6 ore PRESENTAZIONE DELLA SCUOLA E DEL PROGRAMMA

Dettagli

INTRODUZIONE 1. Una premessa... 1

INTRODUZIONE 1. Una premessa... 1 INDICE INTRODUZIONE 1. Una premessa................................... 1 SEZIONE I: FILIAZIONE FUORI DEL MATRIMONIO: PROSPETTIVA STORICA E COMPARATA 1. L età classica...................................

Dettagli

UNITA ORGANIZZATIVA: SERVIZI DEMOGRAFICI

UNITA ORGANIZZATIVA: SERVIZI DEMOGRAFICI UNITA ORGANIZZATIVA: SERVIZI DEMOGRAFICI RESPONSABILE DEL SERVIZIO: D.ssa Dr. Michele DI NUZZO GUGLIOTTA Giulia segretario@comune.ghemme.novara.it e-mail.. RESPONSABILI DEL PROCEDIMENTO /UFFICIALI D ANAGRAFE

Dettagli

INDICE SOMMARIO. Presentazione... pag. 9 Avvertenza...» 11 Abbreviazioni...» 13

INDICE SOMMARIO. Presentazione... pag. 9 Avvertenza...» 11 Abbreviazioni...» 13 INDICE SOMMARIO Presentazione... pag. 9 Avvertenza...» 11 Abbreviazioni...» 13 Costituzione della Repubblica italiana 1. Delib.ne Assemblea Costituente 22 dicembre 1947. Costituzione della Repubblica Italiana...»

Dettagli

La Corte costituzionale e il diritto fondamentale di contrarre liberamente matrimonio

La Corte costituzionale e il diritto fondamentale di contrarre liberamente matrimonio La Corte costituzionale e il diritto fondamentale di contrarre liberamente matrimonio È illegittima una norma che limita la facoltà dello straniero di contrarre matrimonio in Italia per carenza del permesso

Dettagli

INDICE-SOMMARIO DEL FASCICOLO 4 o (aprile 2013) Parte prima - Sentenze commentate

INDICE-SOMMARIO DEL FASCICOLO 4 o (aprile 2013) Parte prima - Sentenze commentate INDICE-SOMMARIO DEL FASCICOLO 4 o (aprile 2013) LEGENDA: Il simbolo [,] a fianco del titolo segnala che il commento/saggio è stato oggetto di referee secondo quanto indicato alla pagina precedente. Parte

Dettagli

Consiglio dell Ordine degli Avvocati di Milano in collaborazione con la Regione Lombardia.

Consiglio dell Ordine degli Avvocati di Milano in collaborazione con la Regione Lombardia. - Il 5 novembre 1996 ha svolto, presso l Accademia Europea di Otzenhausen, una relazione sulla riforma italiana del diritto internazionale privato e processuale in materia di diritto di famiglia, nell

Dettagli

Coloro che hanno deciso di sposarsi, con rito civile o religioso, devono richiedere la pubblicazione di

Coloro che hanno deciso di sposarsi, con rito civile o religioso, devono richiedere la pubblicazione di MATRIMONIO Pubblicazioni di matrimonio Matrimonio con rito civile Matrimonio con rito religioso Regime patrimoniale dei coniugi Certificati Pubblicazioni di matrimonio Descrizione Coloro che hanno deciso

Dettagli

D) BIBLIOGRAFIA VOLUMI PUBBLICATI

D) BIBLIOGRAFIA VOLUMI PUBBLICATI Allegato D) BIBLIOGRAFIA VOLUMI PUBBLICATI 1990 Barusso, Il nuovo ordinamento delle autonomie locali, Napoli, 1990 1992 Barusso, Ordinamento comunale, Milano, Giuffrè, 1992, con presentazione del prof.

Dettagli

Provvedimento finale. Avvio. Termine Finale. Termine di Legge. del. amministrativo. Procedimento. procedimento

Provvedimento finale. Avvio. Termine Finale. Termine di Legge. del. amministrativo. Procedimento. procedimento SERVIZI DEMOGRAFICI o/unità organizzativa: Responsabili del procedimento: Ufficiali di Anagrafe e di Stato civile: Sartori Daniela Dal Santo Roberta Elettorale: Sartori Daniela Recapiti: Tel. 0445/860534

Dettagli

IL QUADRO NORMATIVO: LE LEGGI

IL QUADRO NORMATIVO: LE LEGGI IL QUADRO NORMATIVO: LE LEGGI Legge 27 ottobre 1988, n. 470 Anagrafe e censimento degli italiani all estero Decreto del presidente della Repubblica 6 settembre 1989, n. 323 Approvazione del regolamento

Dettagli

Anno CV 2009 INDICE DELL'ANNATA

Anno CV 2009 INDICE DELL'ANNATA Anno CV 2009 INDICE DELL'ANNATA SOMMARIO: Autori degli articoli. Indice cronologico degli atti ufficiali. Indice cronologico della giurisprudenza. Indice analitico-alfabetico delle materie. Editrice S.E.P.E.L.

Dettagli

CORSO INTENSIVO DI DIRITTO DI FAMIGLIA

CORSO INTENSIVO DI DIRITTO DI FAMIGLIA CORSO INTENSIVO DI DIRITTO DI FAMIGLIA 15-16 - 17 OTTOBRE 2015 MONTEGROTTO TERME PADOVA presso Hotel Augustus, viale Stazione 150 Programma 12 crediti formativi attribuiti all intero corso, di cui 2 crediti

Dettagli

PROVVEDIMENTO N. 1609 del 17 luglio 2000 (G.U. n. 169 del 21 luglio 2000)

PROVVEDIMENTO N. 1609 del 17 luglio 2000 (G.U. n. 169 del 21 luglio 2000) Pagina 1 di 5 PROVVEDIMENTO N. 1609 del 17 luglio 2000 (G.U. n. 169 del 21 luglio 2000) Modifiche al provvedimento Isvap n. 1202 del 28 giugno 1999, recante modalità per l iscrizione nell Albo dei mediatori

Dettagli

17 CORSO DI SPECIALIZZAZIONE IN DIRITTO FAMILIARE E MINORILE Per la formazione professionale dell avvocato Anno 2011/2012

17 CORSO DI SPECIALIZZAZIONE IN DIRITTO FAMILIARE E MINORILE Per la formazione professionale dell avvocato Anno 2011/2012 17 CORSO DI SPECIALIZZAZIONE IN DIRITTO FAMILIARE E MINORILE Per la formazione professionale dell avvocato Anno 2011/2012 Sede del Corso: Università di Rimini DOCENTI: - Maria Gloria Basco (avvocato matrimonialista)

Dettagli

INDICE INTRODUZIONE. Capitolo 1 LA FILIAZIONE NOTE INTRODUTTIVE. di GILDA FERRANDO

INDICE INTRODUZIONE. Capitolo 1 LA FILIAZIONE NOTE INTRODUTTIVE. di GILDA FERRANDO INDICE XV Aggiornamento. Disegno di legge delega sullo status giuridico dei figli INTRODUZIONE Capitolo 1 LA FILIAZIONE NOTE INTRODUTTIVE di GILDA FERRANDO 3 1. Le linee evolutive 7 2. I diritti del bambino

Dettagli

IL DIRITTO IN SCHEMI. diretti da Roberto GAROFOLI

IL DIRITTO IN SCHEMI. diretti da Roberto GAROFOLI IL DIRITTO IN SCHEMI diretti da Roberto GAROFOLI propone: IL DIRITTO IN SCHEMI : - DIRITTO COSTITUZIONALE E PUBBLICO - DIRITTO PRIVATO/DIRITTO CIVILE - DIRITTO PENALE - DIRITTO PROCESSUALE CIVILE - DIRITTO

Dettagli

TABELLA DEI PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI DI COMPETENZE DELL ENTE.

TABELLA DEI PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI DI COMPETENZE DELL ENTE. Comune di Sperone Provincia di Avellino TABELLA DEI PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI DI COMPETENZE DELL ENTE. APPROVATA CON DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE N. 70 DEL 26.9.2013. ******************************************

Dettagli

Ufficio Stato Civile. pec: areademografica@pec.comune.pozzilli.is.it. Ufficio competente: STATO CIVILE. Riferimento normativo.

Ufficio Stato Civile. pec: areademografica@pec.comune.pozzilli.is.it. Ufficio competente: STATO CIVILE. Riferimento normativo. Ufficio Stato Unità Organizzativa Competente: Servizi Demografici Responsabile del provvedimento finale: FRANCHITTI FERDINANDO email: areademografica@comune.pozzilli.is.it pec: areademografica@pec.comune.pozzilli.is.it

Dettagli

Annotazione nell atto di matrimonio della scelta del regime applicabile ai rapporti patrimoniali tra i coniugi

Annotazione nell atto di matrimonio della scelta del regime applicabile ai rapporti patrimoniali tra i coniugi Annotazione nell atto di matrimonio della scelta del regime applicabe ai rapporti patrimoniali tra i coniugi La scelta del regime patrimoniale rientra fra le dichiarazioni che possono essere annotate nell

Dettagli

INDICE SOMMARIO. Introduzione...

INDICE SOMMARIO. Introduzione... SOMMARIO Introduzione... XIII CAPITOLO 1 I PRINCIPI GENERALI 1. Premessa... 1 2. Le fonti internazionali... 2 3. Le fonti comunitarie... 6 4. Gli ordinamenti plurilegislativi... 7 5. Il principio di ordine

Dettagli

NORMATIVA DI RIFERIMENTO. L. 24.12.1954, n. 1228 - D.p.r. 30 maggio 1989, n. 223 - D.L. n. 5/2012 convertito in L. n. 35/2012

NORMATIVA DI RIFERIMENTO. L. 24.12.1954, n. 1228 - D.p.r. 30 maggio 1989, n. 223 - D.L. n. 5/2012 convertito in L. n. 35/2012 Unità Organizzativa Responsabile: Servizi rivolti alle persone Responsabile: Patrizia Dall Ara Tel. 01 98141 E- mail demog.lessona@ptb.provincia.biella.it SETTORE DEL Immigrazione da altro Comune o dall

Dettagli

PROGRAMMA D ESAME. Contabilità di Stato

PROGRAMMA D ESAME. Contabilità di Stato ALLEGATO 1 PROGRAMMA D ESAME Contabilità di Stato 1. La gestione finanziaria: la formazione del bilancio dello Stato e il rispetto dei parametri di Maastricht e del Patto di stabilità e crescita. La riforma

Dettagli

ELENCO DEI PROCEDIMENTI DI COMPETENZA DEL SERVZIO AMMINISTRATIVO

ELENCO DEI PROCEDIMENTI DI COMPETENZA DEL SERVZIO AMMINISTRATIVO ELENCO DEI PROCEDIMENTI DI COMPETENZA DEL SERVZIO AMMINISTRATIVO Responsabile del Procedimento: Responsabile dell Area Amministrativa. Istruttore Direttivo Dott. Placido Bonifacio Responsabile del Procedimento

Dettagli

Il divorzio nel diritto cinese: confronto con il divorzio italiano

Il divorzio nel diritto cinese: confronto con il divorzio italiano STUDIO LEGALE INTERNAZIONALE AVV. ALFONSO MARRA GIURISTA LINGUISTA ABILITATO AL BILINGUISMO TEDESCO - ITALIANO DALLA PROVINCIA AUTONOMA DI BOLZANO IDONEO ALL ESAME DI STATO DI COMPETENZA LINGUISTICA CINESE

Dettagli

«SCRIVERE DIRITTO» ATTI EFFICACI PER UN PROCESSO EFFICIENTE DAL DIALOGO PROCESSUALE ALLA CONDIVISIONE DEI MODELLI

«SCRIVERE DIRITTO» ATTI EFFICACI PER UN PROCESSO EFFICIENTE DAL DIALOGO PROCESSUALE ALLA CONDIVISIONE DEI MODELLI FORMAZIONE DECENTRATA DEL DISTRETTO DI MILANO Renato Amoroso, Giuseppe Buffone, Giuseppe Cernuto, Fippo D Aquino, Fabrizio D Arcangelo, Francesca Fiecconi, Maria Grazia Fiori, Federico Vincenzo Amedeo

Dettagli

-Notizie Utili Conoscere i diritti è un diritto- Tratto da INFODIRITTI. permessi dal lavoro per assistere il figlio anche se la madre è casalinga.

-Notizie Utili Conoscere i diritti è un diritto- Tratto da INFODIRITTI. permessi dal lavoro per assistere il figlio anche se la madre è casalinga. -Notizie Utili Conoscere i diritti è un diritto- Tratto da INFODIRITTI *Il padre può usufruire di permessi dal lavoro per assistere il figlio anche se la madre è Un Caporal Maggiore dell esercito, divenuto

Dettagli

INDICE. Parte Prima I CONIUGI CAPITOLO 1 GLI OBBLIGHI CONIUGALI CAPITOLO 2 LA FEDELTÀ CAPITOLO 3 L ASSISTENZA MORALE E MATERIALE

INDICE. Parte Prima I CONIUGI CAPITOLO 1 GLI OBBLIGHI CONIUGALI CAPITOLO 2 LA FEDELTÀ CAPITOLO 3 L ASSISTENZA MORALE E MATERIALE INDICE Parte Prima I CONIUGI CAPITOLO 1 GLI OBBLIGHI CONIUGALI 3 1. I profili generali 4 2. Matrimonio ed obblighi coniugali 6 3. I doveri matrimoniali 8 4. La natura inderogabile degli obblighi coniugali

Dettagli

37. I regimi patrimoniali tra coniugi... 73 38. Le convenzioni matrimoniali... 75 39. Pubblicità delle convenzioni matrimoniali...

37. I regimi patrimoniali tra coniugi... 73 38. Le convenzioni matrimoniali... 75 39. Pubblicità delle convenzioni matrimoniali... INDICE-SOMMARIO Capitolo I. NOZIONI INTRODUTTIVE 1. Il diritto di famiglia in senso oggettivo e la nozione di famiglia....... 1 2. L evoluzione della famiglia nel contesto sociale........... 3 3. Il ruolo

Dettagli

BANDO DI GARA PER I SERVIZI ASSICURATIVI DELL. I.1) Denominazione, indirizzi e punti ci contatto: Università per Stranieri

BANDO DI GARA PER I SERVIZI ASSICURATIVI DELL. I.1) Denominazione, indirizzi e punti ci contatto: Università per Stranieri BANDO DI GARA PER I SERVIZI ASSICURATIVI DELL UNIVERSITÀ PER STRANIERI DI SIENA SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) Denominazione, indirizzi e punti ci contatto: Università per Stranieri di

Dettagli

La/Il sottoscritta/o inoltra istanza ai sensi del CAPO II, sezione I della legge regionale n. 45 del 2 agosto 2013, per:

La/Il sottoscritta/o inoltra istanza ai sensi del CAPO II, sezione I della legge regionale n. 45 del 2 agosto 2013, per: ALLEGATO A Legge regionale n. 45 del 2 agosto 2013 Interventi di sostegno finanziario in favore delle famiglie e dei lavoratori in difficoltà, per la coesione e per il contrasto al disagio sociale ISTANZA

Dettagli

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE AL CONCORSO PER MAGISTRATO ORDINARIO CODICE CONCORSO: 2010Z AL SIG. PROCURATORE DELLA REPUBBLICA PRESSO IL TRIBUNALE DI

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE AL CONCORSO PER MAGISTRATO ORDINARIO CODICE CONCORSO: 2010Z AL SIG. PROCURATORE DELLA REPUBBLICA PRESSO IL TRIBUNALE DI :\Pea_III2007\Modelli_dom_web.doc / MODELLO A Ministero della Giustizia DIPARTIMENTO DELL ORGANIZZAZIONE GIUDIZIARIA, DEL PERSONALE E DEI SERVIZI DIREZIONE GENERALE DEI MAGISTRATI UFFICIO III CONCORSI

Dettagli

CURRICULUM DELL AVV. ENRICO MARIA GIARDA

CURRICULUM DELL AVV. ENRICO MARIA GIARDA CURRICULUM DELL AVV. ENRICO MARIA GIARDA Sono nato a Milano, il 6.3.1975. Buona conoscenza parlata e scritta della lingua inglese e delle principali applicazioni informatiche. Mi sono laureato presso l

Dettagli

INDICE-SOMMARIO. Presentazione della Collana... pag. V Introduzione...» VII Indice Sommario...» XI

INDICE-SOMMARIO. Presentazione della Collana... pag. V Introduzione...» VII Indice Sommario...» XI INDICE-SOMMARIO Presentazione della Collana... pag. V Introduzione...» VII Indice Sommario...» XI CAPITOLO I CENNI STORICI: EVOLUZIONE DEL CONCETTO DI ADOZIONE 1. Introduzione... pag. 1 2. L'istituto dell'adozione

Dettagli

La gestione dei sistemi anagrafici nei Comuni medio grandi. L esperienza del Comune di Brescia

La gestione dei sistemi anagrafici nei Comuni medio grandi. L esperienza del Comune di Brescia La gestione dei sistemi anagrafici nei Comuni medio grandi. L esperienza del Comune di Brescia Dott. Avv. Anna Mino - dott. Giorgio Bontempi 1.Il progetto verifica dei sottoscrittori 2.Il rinnovo della

Dettagli

Data di ricevimento istanza dell interessa to

Data di ricevimento istanza dell interessa to SERVIZI DEMOGRAFICI, ELETTORALI E STATISTICI N. OGGETTO DEL 1 Iscrizione anagrafica per trasferimen residenza da altro istanza rifiu dell iscrizione anagrafica e scritta a interessa in caso di esi negativo

Dettagli

Area Direzione Servizio Procedimento tipico Responsabile (*) Tempi massimi

Area Direzione Servizio Procedimento tipico Responsabile (*) Tempi massimi Accesso agli atti Notificazione degli atti Messi comunali 2 gg. assunzione di determinazione di liquidazione di Accesso formale agli atti comunali Iscrizioni nell'anagrafe o trasferimenti di indirizzo

Dettagli

Prefettura di Avellino

Prefettura di Avellino Prefettura di Avellino Ufficio Territoriale del Governo Prot. N. 29815/1.13.3/Area II^ Avellino lì 21.1.2010 AI SIGG. SINDACI E COMMISSARI PREFETTIZI E STRAORDINARI DEI COMUNI DELLA PROVINCIA - LORO SEDI

Dettagli

DOCUMENTO INDICATIVO DI PROCEDIMENTI RELATIVI AL COMUNE DI SAN ZENONE AL LAMBRO

DOCUMENTO INDICATIVO DI PROCEDIMENTI RELATIVI AL COMUNE DI SAN ZENONE AL LAMBRO DOCUMENTO INDICATIVO DI PROCEDIMENTI RELATIVI AL COMUNE DI SAN ZENONE AL LAMBRO AREA SERVIZI DEMOGRAFICI - STATO CIVILE ELETTORALE - SEGRETERIA Responsabile di Servizio: Cavrioli Delia Tel. 0298870024

Dettagli

GUIDA AI SERVIZI DEMOGRAFICI DEL COMUNE

GUIDA AI SERVIZI DEMOGRAFICI DEL COMUNE Comune di CORTEOLONA Provincia di PAVIA 27014 Corteolona (PV) Via Garibaldi, 8 www.comune.corteolona.pv.it Tel. 0382 70024 Fax. 0382 71519 E-mail demografici@comune.corteolona.pv.it GUIDA AI SERVIZI DEMOGRAFICI

Dettagli

CURRICULUM SCIENTIFICO del Prof. Remigio PERCHINUNNO. - professore ordinario di Istituzioni di Diritto Privato presso la Facoltà di Economia

CURRICULUM SCIENTIFICO del Prof. Remigio PERCHINUNNO. - professore ordinario di Istituzioni di Diritto Privato presso la Facoltà di Economia CURRICULUM SCIENTIFICO del Prof. Remigio PERCHINUNNO - professore ordinario di Istituzioni di Diritto Privato presso la Facoltà di Economia dell Università degli Studi di Bari dal 1990 ; - dal 1997 ha

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA FACOLTA DI GIURISPRUDENZA. Istituzioni di Diritto pubblico LO STATUS COSTITUZIONALE DELL IMMIGRATO.

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA FACOLTA DI GIURISPRUDENZA. Istituzioni di Diritto pubblico LO STATUS COSTITUZIONALE DELL IMMIGRATO. UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA FACOLTA DI GIURISPRUDENZA Istituzioni di Diritto pubblico LO STATUS COSTITUZIONALE DELL IMMIGRATO. Dissertazione per il conseguimento della Laurea in Giurisprudenza

Dettagli

INDICE PARTE PRIMA. Capitolo I UN LINGUAGGIO GIURIDICO CONDIVISO PER L EUROPA (S. Patti)

INDICE PARTE PRIMA. Capitolo I UN LINGUAGGIO GIURIDICO CONDIVISO PER L EUROPA (S. Patti) INDICE Introduzione... xi PARTE PRIMA UN LINGUAGGIO GIURIDICO CONDIVISO PER L EUROPA 1. Il linguaggio giuridico delle relazioni familiari... 3 2. Le espressioni obsolete.... 4 3. Il linguaggio condiviso...

Dettagli

ESPERTO DI DIRITTO DI FAMIGLIA

ESPERTO DI DIRITTO DI FAMIGLIA EUROPEAN SCHOOL OF ECONOMICS La European School of Economics (ESE), è un College of Higher Education di diritto britannico, una scuola di Economia senza frontiere, multiculturale, pragmatica. La ESE ha

Dettagli

INDICE. Parte Prima LA FAMIGLIA IN PROSPETTIVA EUROPEA: MODELLI E FONTI. Capitolo I MODELLI E FONTI DEL DIRITTO DI FAMIGLIA Fausto Caggia

INDICE. Parte Prima LA FAMIGLIA IN PROSPETTIVA EUROPEA: MODELLI E FONTI. Capitolo I MODELLI E FONTI DEL DIRITTO DI FAMIGLIA Fausto Caggia Presentazione... Sigle e abbreviazioni.... V XIX Parte Prima LA FAMIGLIA IN PROSPETTIVA EUROPEA: MODELLI E FONTI Capitolo I MODELLI E FONTI DEL DIRITTO DI FAMIGLIA Fausto Caggia 1. Due elementi d introduzione

Dettagli

ALLEGATI AL REGOLAMENTO PER IL TRATTAMENTO DEI DATI SENSIBILI E GIUDIZIARI IN ATTUAZIONE DEL D.LGS. 196/2003

ALLEGATI AL REGOLAMENTO PER IL TRATTAMENTO DEI DATI SENSIBILI E GIUDIZIARI IN ATTUAZIONE DEL D.LGS. 196/2003 ALLEGATI AL REGOLAMENTO PER IL TRATTAMENTO DEI DATI SENSIBILI E GIUDIZIARI IN ATTUAZIONE DEL D.LGS. 196/2003 SCHEDA A: GESTIONE DEL RAPPORTO DI LAVORO DEL PERSONALE DIPENDENTE (DOCENTE, DIRIGENTE, TECNICO

Dettagli

SEPARAZIONE E DIVORZIO DAVANTI ALL UFFICIALE DI STATO CIVILE

SEPARAZIONE E DIVORZIO DAVANTI ALL UFFICIALE DI STATO CIVILE SEPARAZIONE E DIVORZIO DAVANTI ALL UFFICIALE DI STATO CIVILE Angela Marcella Responsabile Servizi Demografici Comune di Bergamo Art. 12 D.L. n. 132/2014 Separazione consensuale, richiesta congiunta di

Dettagli

Avv. Leonello MARIANI, nato a Carrara (MS) il 7.11.1955 - Avvocato dello Stato alla IV^ classe dal 18.09.1996 CURRICULUM VITAE

Avv. Leonello MARIANI, nato a Carrara (MS) il 7.11.1955 - Avvocato dello Stato alla IV^ classe dal 18.09.1996 CURRICULUM VITAE Avv. Leonello MARIANI, nato a Carrara (MS) il 7.11.1955 - Avvocato dello Stato alla IV^ classe dal 18.09.1996 CURRICULUM VITAE Laureato in giurisprudenza con il massimo dei voti e la lode presso l Università

Dettagli

INDICE SOMMARIO CAPITOLO PRIMO ESTENSIONE E LIMITI DEL MANTENIMENTO

INDICE SOMMARIO CAPITOLO PRIMO ESTENSIONE E LIMITI DEL MANTENIMENTO Elenco delle principali abbreviazioni... XXIII CAPITOLO PRIMO ESTENSIONE E LIMITI DEL MANTENIMENTO Guida bibliografica... 3 Profili generali................ 7 1.1. Le questioni da affrontare..........

Dettagli

Il trasporto pubblico locale secondo l art. 23 -bis

Il trasporto pubblico locale secondo l art. 23 -bis TRASPORTI 1 Il trasporto pubblico locale secondo l art. 23 -bis Si segnala l articolo intitolato Note sul trasporto pubblico locale alla luce delle recenti modifiche dell art. 23-bis, a cura di Alceste

Dettagli

IL PRESIDENTE. Roma, 12/12/2012 prot. n. 6647/50

IL PRESIDENTE. Roma, 12/12/2012 prot. n. 6647/50 AFFISSO ALL ALBO IL 12/12/2012 Roma, 12/12/2012 prot. n. 6647/50 IL PRESIDENTE - Vista la Legge n. 508 del 21 dicembre 1999, recante norme di riforma dei Conservatori di musica; - Vista la Legge n. 241

Dettagli

Anno CIII 2008 INDICE DELL'ANNATA

Anno CIII 2008 INDICE DELL'ANNATA Anno CIII 2008 INDICE DELL'ANNATA SOMMARIO: Autori degli articoli. Indice cronologico degli atti ufficiali. Indice cronologico della giurisprudenza. Indice analitico-alfabetico delle materie. Editrice

Dettagli

DISPOSIZIONI GENERALI

DISPOSIZIONI GENERALI SOMMARIO Capitolo Primo DISPOSIZIONI GENERALI 1 1.1. L ambito di applicazione della legge 1 1.2. Il quadro generale dei diritti 8 1.3. Diritti espressamente garantiti dalla Costituzione agli stranieri

Dettagli

tranieri, ervizi demografici, tato civile

tranieri, ervizi demografici, tato civile S tranieri, ervizi demografici, tato civile C a s i s t i c h e r i c o r r e n t i 2011 STRANIERI, SERVIZI DEMOGRAFICI, STATO CIVILE Casistiche ricorrenti 2011 PRESENTAZIONE La Guida Stranieri, Servizi

Dettagli

INDICE GENERALE (per collocazione) DIRITTO DI FAMIGLIA

INDICE GENERALE (per collocazione) DIRITTO DI FAMIGLIA INDICE GENERALE (per collocazione) DIRITTO DI FAMIGLIA DIR. FA. 1 COLELLA Pasquale TITOLO: Sulla rilevanza statuale dell attività svolta nel processo ecclesiastico matrimoniale EDITORE: Napoli, Jovene,

Dettagli

Settore servizi demografici

Settore servizi demografici Settore servizi demografici Sede: Piazza del Municipio, 1 26832 Cervignano d Adda Responsabile del Settore: Raimondi Cominesi Renata Orario di apertura degli sportelli: dal lunedì al sabato dalle ore 8,30

Dettagli

INDICE-SOMMARIO. Capitolo I PROFILI GENERALI DELLA MATERIA

INDICE-SOMMARIO. Capitolo I PROFILI GENERALI DELLA MATERIA INDICE-SOMMARIO Capitolo I PROFILI GENERALI DELLA MATERIA 1. - Nozione di ente pubblico. La concezione tradizionale e quella moderna. I criteri di individuazione dell ente pubblico... Pag. 1 2. - Principali

Dettagli

Giuseppe Maria Palmieri, nato a Napoli il 4 marzo 1976 CURRICULUM

Giuseppe Maria Palmieri, nato a Napoli il 4 marzo 1976 CURRICULUM Giuseppe Maria Palmieri, nato a Napoli il 4 marzo 1976 CURRICULUM FORMAZIONE E TITOLI - Laureato in Giurisprudenza (corso di laurea con indirizzo penalistico), presso l Università degli Studi di Napoli

Dettagli

Gli aspetti di maggiore rilievo di tale normativa, ai fini della presente circolare, possono essere così riepilogati:

Gli aspetti di maggiore rilievo di tale normativa, ai fini della presente circolare, possono essere così riepilogati: DIREZIONE GENERALE AI DIRIGENTI GENERALI COMPARTIMENTALI istituto nazionale di previdenza per i dipendenti dell amministrazione pubblica CIRCOLARE N. 66 DEL 10 DICEMBRE 2004 AI DIRETTORI DEGLI UFFICI PROVINCIALI

Dettagli

E m i l i a - R o m a g n a. Il Consiglio Regionale. Direzione generale. Vademecum. per le elezioni regionali

E m i l i a - R o m a g n a. Il Consiglio Regionale. Direzione generale. Vademecum. per le elezioni regionali E m i l i a - R o m a g n a Il Consiglio Regionale Direzione generale Vademecum per le elezioni regionali gennaio 2005 3 indice Le tappe verso le elezioni pag. 5 La presentazione delle liste 7 Le spese

Dettagli

COMUNE DI FLORIDIA REGOLAMENTO PER LO SVOLGIMENTO DEI REFERENDUM COMUNALI

COMUNE DI FLORIDIA REGOLAMENTO PER LO SVOLGIMENTO DEI REFERENDUM COMUNALI COMUNE DI FLORIDIA PROVINCIA DI SIRACUSA Area Affari Generali - Programmazione REGOLAMENTO PER LO SVOLGIMENTO DEI REFERENDUM COMUNALI APPROVATO CON DELIBERA DEL CONSIGLIO COMUNALE NELLA SEDUTA DEL 23/11/2009

Dettagli