CITTÀ DI NARNI. Acquisto cittadinanza italiana

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CITTÀ DI NARNI. Acquisto cittadinanza italiana"

Transcript

1 CITTÀ DI NARNI Denominazione procedimento Potere sostitutivo in caso di inerzia Descrizione iter procedimento Tipologia provvedimento finale Settore Ufficio competente Indirizzo Acquisto cittadinanza italiana Segretario generale - avv. Paolo Chieruzzi Richiesta di trascrizione dall interessatol interessato / ministero dell interno / ambasciata o consolato italiano all estero /trascrizione : decreto di concessione di cittadinanza italiana/dichiarazione di voler acquisire la cittadinanza italiana/comunicazione di acquisto cittadinanza italiana e esito accertamenti /iscrizione giuramento/iscrizione trascrizione atto di cittadinanza italiana/verifica sussistenza dei requisiti per l acquisto della cittadinanza italiana e rilascio dichiarazione o comunicazione dell esito degli accertamenti/trascrizione dell esto degli accertamenti/ comunicazione di acquisto cittadinanza italiana ai vari enti prefettura questura ministero affari esteri al consolato straniero di origine/compilazione fascicolo degli allegati agli atti di cittadinanza /comunicazione all ufficio di anagrafe. Cambio di status civitas a cittadino italiano Affari Generali Servizi al Cittadino Stato Civile Narni - Piazza dei Priori 2 Responsabile del procedimento ( 1 )( 2 ) Cecchetti Rossella tel e mail: Responsabile del provvedimento finale ( 3 ) Pareri ed interventi di altri Servizi/P.A. Riferimenti di legge/regolamento RD n 1238 D.P.R n. 396 L N.91 1 Se diverso dal Resp.le del procedimento. 2 Recapito telefonico e di posta elettronica istituzionale 3 Vedi nota n. 2

2 Termine di conclusione (specificare se determinato da norme di legge, regolamenti o con specifico atto) 1 gg Documentazione da allegare alla domanda Condizioni di ammissibilità o di procedibilità della domanda Modalità con le quali l interessato può ottenere informazioni sul procedimento in corso che lo riguarda Strumenti di tutela amministrativa e giurisdizionale riconosciuti dalla legge in favore dell interessato ( 4 ) Il provvedimento può essere sostituito da una dichiarazione dell'interessato, ovvero il procedimento può concludersi con il silenzio assenso dell'amministrazione Modalità di effettuazione pagamenti (eventualmente necessari) Link di accesso al servizio 4 nel corso del procedimento e nei confronti del provvedimento finale ovvero nei casi di adozione del provvedimento oltre il termine predeterminato per la sua conclusione e i modi per attivarli;

3 CITTÀ DI NARNI Denominazione procedimento Potere sostitutivo in caso di inerzia Descrizione iter procedimento Tipologia provvedimento finale Settore Ufficio competente Indirizzo Annotazioni a margine o in calce agli atti di nascita Segretario generale - avv. Paolo Chieruzzi Iscrizione o trascrizione di atto di stato civile che comporta l annotazione a margine o in calce ad altro atto di stato civile / richiesta di eseguire l annotazione a margine o in calce ad un atto, apposizione del timbro sull atto interessato, comunicazione alla procura della repubblica per l annotazione sul 2 originale, comunicazione di annotazione ad eventuale altro comune che ha trascritto l atto sul quale deve essere apposta l annotazione, comunicazione di avvenuta annotazione al tribunale o ad altro comune. Cambiamento di uno status o di una parte di un atto. Affari Generali Servizi al Cittadino Stato Civile Narni - Piazza dei Priori 2 Responsabile del procedimento ( 5 )( 6 ) Cecchetti Rossella tel e mail: Responsabile del provvedimento finale ( 7 ) Pareri ed interventi di altri Tribunale / Prefettura Servizi/P.A. Riferimenti di legge/regolamento R.D n 1238 Termine di conclusione (specificare se determinato da norme di legge, regolamenti o con specifico atto) 1 giorni Documentazione da allegare alla domanda 5 Se diverso dal Resp.le del procedimento. 6 Recapito telefonico e di posta elettronica istituzionale 7 Vedi nota n. 2

4 Condizioni di ammissibilità o di procedibilità della domanda Modalità con le quali l interessato può ottenere informazioni sul procedimento in corso che lo riguarda Strumenti di tutela amministrativa e giurisdizionale riconosciuti dalla legge in favore dell interessato ( 8 ) Il provvedimento può essere sostituito da una dichiarazione dell'interessato, ovvero il procedimento può concludersi con il silenzio assenso dell'amministrazione Modalità di effettuazione pagamenti (eventualmente necessari) Link di accesso al servizio 8 nel corso del procedimento e nei confronti del provvedimento finale ovvero nei casi di adozione del provvedimento oltre il termine predeterminato per la sua conclusione e i modi per attivarli;

5 CITTÀ DI NARNI Denominazione procedimento Potere sostitutivo in caso di inerzia Descrizione iter procedimento Tipologia provvedimento finale Settore Ufficio competente Indirizzo Atto di matrimonio Segretario generale - avv. Paolo Chieruzzi Richiesta di trascrizione dal parroco / dai nubendi / da ufficiale di stato civile di altro comune /compilazione fascicolo degli allegati agli atti di matrimonio e visto sui documenti presentati e acquisiti al momento della pubblicazione del matrimonio /comunicazione di avvenuta trascrizione atto di matrimonio / annotazione dell evento a margine atto di nascita e comunicazione alla procura o ad altro comune / trasmissione atto di matrimonio ad altro comune se sposo/a/i residente/i in altro/i comune/i, compilazione scheda ISTAT evento matrimonio/comunicazione all ufficio di anagrafe. Registrazione del nuovo status di coniutato/a Affari Generali Servizi al Cittadino Stato Civile Narni - Piazza dei Priori 2 Responsabile del procedimento ( 9 ) Cecchetti Rossella tel e mail: ( 10 ) Responsabile del provvedimento finale ( 11 ) Pareri ed interventi di altri Servizi/P.A. Riferimenti di legge/regolamento RD n 1238 D.P.R n. 396 Termine di conclusione (specificare se determinato da norme di legge, regolamenti o con specifico atto) 1 gg 9 Se diverso dal Resp.le del procedimento. 10 Recapito telefonico e di posta elettronica istituzionale 11 Vedi nota n. 2

6 Documentazione da allegare alla domanda Condizioni di ammissibilità o di procedibilità della domanda Modalità con le quali l interessato può ottenere informazioni sul procedimento in corso che lo riguarda Strumenti di tutela amministrativa e giurisdizionale riconosciuti dalla legge in favore dell interessato ( 12 ) Il provvedimento può essere sostituito da una dichiarazione dell'interessato, ovvero il procedimento può concludersi con il silenzio assenso dell'amministrazione Modalità di effettuazione pagamenti (eventualmente necessari) Link di accesso al servizio 12 nel corso del procedimento e nei confronti del provvedimento finale ovvero nei casi di adozione del provvedimento oltre il termine predeterminato per la sua conclusione e i modi per attivarli;

7 CITTÀ DI NARNI Denominazione procedimento Potere sostitutivo in caso di inerzia Descrizione iter procedimento Tipologia provvedimento finale Settore Ufficio competente Indirizzo Atto di morte Segretario generale - avv. Paolo Chieruzzi Denunci a di morte (entro 24 ore dal decesso), presentando denuncia di morte, certificato necroscopico,allegato 2 della regione e scheda ISTAT/Trasmissione copia di atto di morte se il decesso e avvenuto in altro comune. Formazione/trascrizione atto di morte, formazione fascicolo allegati agli atti di morte, visto i documenti, compilazione scheda ISTAT, trasmissione copia di atto di morte ad altro comune o all estero, se defunto residente in altro comune o cittadino straniero, comunicazione del decesso al casellario giudiziale presso la procura del tribunale, per la cancellazione del defunto. Annotazione di morte a margine atto di nascita e comunicazione alla procura per annotazione su 2 originale se il defunto nato nel comune, comunicazione del decesso al comune di nascita per annotazione di decesso, rilascio nulla osta al seppellimento e autorizzazione per il trasporto salma, comunicazione di avvenuta trascrizione ad altro ufficiale dello stato civile (per atti trascritti) comunicazione all ufficio anagrafe. Rilascio certificato di morte. Affari Generali Servizi al Cittadino Stato Civile Narni - Piazza dei Priori 2 Responsabile del procedimento ( 13 ) Cecchetti Rossella tel e mail: ( 14 ) Responsabile del provvedimento Cecchetti Rossella/Sordini Maurizio tel finale ( 15 ) Pareri ed interventi di altri Prefettura di Terni e/o Procura della Repubblica di Servizi/P.A. Terni 13 Se diverso dal Resp.le del procedimento. 14 Recapito telefonico e di posta elettronica istituzionale 15 Vedi nota n. 2

8 Riferimenti di legge/regolamento R.D n 1238 D.P.R n. 396 Termine di conclusione (specificare se determinato da norme di legge, regolamenti o con specifico atto) 1 2 giorni Documentazione da allegare alla domanda Condizioni di ammissibilità o di procedibilità della domanda Modalità con le quali l interessato può ottenere informazioni sul procedimento in corso che lo riguarda Strumenti di tutela amministrativa e giurisdizionale riconosciuti dalla legge in favore dell interessato ( 16 ) Il provvedimento può essere sostituito da una dichiarazione dell'interessato, ovvero il procedimento può concludersi con il silenzio assenso dell'amministrazione Modalità di effettuazione pagamenti (eventualmente necessari) Link di accesso al servizio 16 nel corso del procedimento e nei confronti del provvedimento finale ovvero nei casi di adozione del provvedimento oltre il termine predeterminato per la sua conclusione e i modi per attivarli;

9 CITTÀ DI NARNI Denominazione procedimento Potere sostitutivo in caso di inerzia Descrizione iter procedimento Tipologia provvedimento finale Settore Ufficio competente Indirizzo Atto di nascita Segretario generale - avv. Paolo Chieruzzi Denuncia di nascita dal padre o madre / direzione sanitaria / ufficiale dello stato civile altro comune / consolato/ambasciata italiana all estero. Presentazione denuncia di nascita impostazione del nome / trasmissione atto di nascita. Iscrizione/trascrizione atto di nascita comunicazione alla direzione sanitaria e all ufficiale dello stato civile del comune di nascita di avvenuta iscrizione atto di nascita (per atto iscritto) di avvenuta trascrizione (per atto trascritto), formazione fascicolo degli allegati agli atti di nascita per inclusione denuncia di nascita ed allegati debitamente vistati, comunicazione all anagrafe del comune di residenza Rilascio certificato di nascita. Affari Generali Servizi al Cittadino Stato Civile Narni - Piazza dei Priori 2 Responsabile del procedimento ( 17 ) Cecchetti Rossella tel e mail: ( 18 ) Responsabile del provvedimento Cecchetti Rossella/Sordini Maurizio tel finale ( 19 ) Pareri ed interventi di altri Comuni direzione sanitaria Servizi/P.A. Riferimenti di legge/regolamento R.D n 1238 D.P.R n Se diverso dal Resp.le del procedimento. 18 Recapito telefonico e di posta elettronica istituzionale 19 Vedi nota n. 2

10 Termine di conclusione (specificare se determinato da norme di legge, regolamenti o con specifico atto) 1 giorni Documentazione da allegare alla domanda Condizioni di ammissibilità o di procedibilità della domanda Modalità con le quali l interessato può ottenere informazioni sul procedimento in corso che lo riguarda Strumenti di tutela amministrativa e giurisdizionale riconosciuti dalla legge in favore dell interessato ( 20 ) Il provvedimento può essere sostituito da una dichiarazione dell'interessato, ovvero il procedimento può concludersi con il silenzio assenso dell'amministrazione Modalità di effettuazione pagamenti (eventualmente necessari) Link di accesso al servizio 20 nel corso del procedimento e nei confronti del provvedimento finale ovvero nei casi di adozione del provvedimento oltre il termine predeterminato per la sua conclusione e i modi per attivarli;

11 CITTÀ DI NARNI Denominazione procedimento Potere sostitutivo in caso di inerzia Descrizione iter procedimento Tipologia provvedimento finale Settore Ufficio competente Indirizzo Richiesta di trasporto salma o resti mortale in altro comune Segretario generale - avv. Paolo Chieruzzi Richiesta di trasporto salma o resti mortali altro comune / estero, verifica documenti rilascio di certificato o estratto di atto di stato civile, verifica documenti Decreto di autorizzazione di trasporto salma o resti mortali o passaporto mortuario. Affari Generali Servizi al Cittadino Stato Civile Narni - Piazza dei Priori 2 Responsabile del procedimento ( 21 ) Cecchetti Rossella tel e mail: ( 22 ) Responsabile del provvedimento Cecchetti Rossella/Sordini Maurizio tel finale ( 23 ) Pareri ed interventi di altri Prefettura di Terni Servizi/P.A. Riferimenti di legge/regolamento D.P.R R N. 285 (ARTT ) Termine di conclusione (specificare se determinato da norme di legge, regolamenti o con specifico atto) Documentazione da allegare alla domanda Condizioni di ammissibilità o di procedibilità della domanda 1 giorni Nulla osta al trasporto rilasciato dal consolato estero, certificato necroscopico dell autorieta sanitaria dal quale si evince che la causa della morte non e dovuta a malattia contagiosa o infettiva. 21 Se diverso dal Resp.le del procedimento. 22 Recapito telefonico e di posta elettronica istituzionale 23 Vedi nota n. 2

12 Modalità con le quali l interessato può ottenere informazioni sul procedimento in corso che lo riguarda Strumenti di tutela amministrativa e giurisdizionale riconosciuti dalla legge in favore dell interessato ( 24 ) Il provvedimento può essere sostituito da una dichiarazione dell'interessato, ovvero il procedimento può concludersi con il silenzio assenso dell'amministrazione Modalità di effettuazione pagamenti (eventualmente necessari) Link di accesso al servizio 24 nel corso del procedimento e nei confronti del provvedimento finale ovvero nei casi di adozione del provvedimento oltre il termine predeterminato per la sua conclusione e i modi per attivarli;

13 CITTÀ DI NARNI Denominazione procedimento Potere sostitutivo in caso di inerzia Descrizione iter procedimento Tipologia provvedimento finale Settore Ufficio competente Indirizzo Cambio o modifica nome e/o cognome Segretario generale - avv. Paolo Chieruzzi RICEVIMENTO ISTANZA- consegna documenti necessari trascrizione decreto annotazione a margine atto di nascita annotazione a margine atto di matrimonio o comunicazione al comune di matrimonio annotazione a margine atto di nascita dei figli o comunicazione ai comuni di nascita comunicazione all anagrafe per la scheda individuale e rettifiche per il coniuge e per i figli comunicazioni di trascrizione atto a vari enti Certificato attestante l avvenuto cambio o modifica del nome e/o cognome Affari Generali Servizi al Cittadino Stato Civile Narni - Piazza dei Priori 2 Responsabile del procedimento ( 25 ) Cecchetti Rossella tel e mail: ( 26 ) Responsabile del provvedimento finale ( 27 ) Pareri ed interventi di altri Prefettura di Terni e/o Procura della Repubblica di Servizi/P.A. Terni Riferimenti di legge/regolamento R.D n 1238 D.P.R n. 396 Termine di conclusione (specificare se determinato da norme di legge, regolamenti o con specifico atto) Variabile a seconda della provenienza del richiedente Documentazione da allegare alla domanda 25 Se diverso dal Resp.le del procedimento. 26 Recapito telefonico e di posta elettronica istituzionale 27 Vedi nota n. 2

14 Condizioni di ammissibilità o di procedibilità della domanda Modalità con le quali l interessato può ottenere informazioni sul procedimento in corso che lo riguarda Strumenti di tutela amministrativa e giurisdizionale riconosciuti dalla legge in favore dell interessato ( 28 ) Il provvedimento può essere sostituito da una dichiarazione dell'interessato, ovvero il procedimento può concludersi con il silenzio assenso dell'amministrazione Modalità di effettuazione pagamenti (eventualmente necessari) Link di accesso al servizio 28 nel corso del procedimento e nei confronti del provvedimento finale ovvero nei casi di adozione del provvedimento oltre il termine predeterminato per la sua conclusione e i modi per attivarli;

15 CITTÀ DI NARNI Denominazione procedimento Potere sostitutivo in caso di inerzia Descrizione iter procedimento Tipologia provvedimento finale Settore Ufficio competente Indirizzo Dichiarazione tardiva di nascita Segretario generale - avv. Paolo Chieruzzi Denuncia di nascita dal padre o madre dopo 10 giorni dalla nascita/ dichiarazione indicante le ragioni del ritardo / impostazione del nome /formazione tardiva dell atto/segnalazione al procuratore della repubblica/ comunicazione alla direzione sanitaria e all ufficiale dello stato civile del comune di nascita di avvenuta iscrizione atto di nascita (per atto iscritto) / formazione fascicolo degli allegati agli atti di nascita per inclusione denuncia di nascita ed allegati debitamente vistati, comunicazione all anagrafe del comune di residenza Iscrizione anagrafica a seguito dichiarazione tardiva di nascita Affari Generali Servizi al Cittadino Stato Civile Narni - Piazza dei Priori 2 Responsabile del procedimento ( 29 ) Cecchetti Rossella tel e mail: ( 30 ) Responsabile del provvedimento Cecchetti Rossella/Sordini Maurizio tel finale ( 31 ) Pareri ed interventi di altri Comuni direzione sanitaria Servizi/P.A. Riferimenti di legge/regolamento R.D n 1238 D.P.R n. 396 art Termine di conclusione 1 giorni (specificare se determinato da norme di legge, regolamenti o con specifico atto) 29 Se diverso dal Resp.le del procedimento. 30 Recapito telefonico e di posta elettronica istituzionale 31 Vedi nota n. 2

16 Documentazione da allegare alla domanda Condizioni di ammissibilità o di procedibilità della domanda Modalità con le quali l interessato può ottenere informazioni sul procedimento in corso che lo riguarda Strumenti di tutela amministrativa e giurisdizionale riconosciuti dalla legge in favore dell interessato ( 32 ) Il provvedimento può essere sostituito da una dichiarazione dell'interessato, ovvero il procedimento può concludersi con il silenzio assenso dell'amministrazione Modalità di effettuazione pagamenti (eventualmente necessari) Link di accesso al servizio 32 nel corso del procedimento e nei confronti del provvedimento finale ovvero nei casi di adozione del provvedimento oltre il termine predeterminato per la sua conclusione e i modi per attivarli;

17 CITTÀ DI NARNI Denominazione procedimento Potere sostitutivo in caso di inerzia Descrizione iter procedimento Tipologia provvedimento finale Settore Ufficio competente Indirizzo Errore materiale di scrittura di un atto di stato civile Segretario generale - avv. Paolo Chieruzzi Rettifica d ufficio, presentazione istanza, correzione errore con apposizione annotazione, comunicazione alla procura della repubblica per correzione 2 originale, eventuale comunicazione al comune di trascrizione atto, comunicazione al prefetto, al procuratore ed agli interessati, comunicazione all ufficio anagrafe di residenza. Atto corretto.. Affari Generali Servizi al Cittadino Stato Civile Narni - Piazza dei Priori 2 Responsabile del procedimento ( 33 ) Cecchetti Rossella tel e mail: ( 34 ) Responsabile del provvedimento finale ( 35 ) Pareri ed interventi di altri Prefettura di Terni o Procura della Repubblica. Servizi/P.A. Riferimenti di legge/regolamento R.D n 1238 D.P.R n. 396 Termine di conclusione (specificare se determinato da norme di legge, regolamenti o con specifico atto) 1 giorno. Documentazione da allegare alla domanda Condizioni di ammissibilità o di procedibilità della domanda 33 Se diverso dal Resp.le del procedimento. 34 Recapito telefonico e di posta elettronica istituzionale 35 Vedi nota n. 2

18 Modalità con le quali l interessato può ottenere informazioni sul procedimento in corso che lo riguarda Strumenti di tutela amministrativa e giurisdizionale riconosciuti dalla legge in favore dell interessato ( 36 ) Il provvedimento può essere sostituito da una dichiarazione dell'interessato, ovvero il procedimento può concludersi con il silenzio assenso dell'amministrazione Modalità di effettuazione pagamenti (eventualmente necessari) Link di accesso al servizio 36 nel corso del procedimento e nei confronti del provvedimento finale ovvero nei casi di adozione del provvedimento oltre il termine predeterminato per la sua conclusione e i modi per attivarli;

19 CITTÀ DI NARNI Denominazione procedimento Potere sostitutivo in caso di inerzia Descrizione iter procedimento Tipologia provvedimento finale Settore Ufficio competente Indirizzo Perdita cittadinanza italiana Segretario generale - avv. Paolo Chieruzzi Richiesta di trascrizione dall interessatol interessato / ministero dell interno / ambasciata o consolato italiano all estero /trascrizione : decreto di perdita /comunicazione di perdita di cittadinanza italiana ai vari enti prefettura questura ministero affari esteri al consolato straniero di origine/annotazione a margine dell atto di nascita e procura o comunicazione al comune di nascita / compilazione fascicolo degli allegati agli atti di cittadinanza /comunicazione all ufficio di anagrafe. Cambio di status civitas a cittadino straniero Affari Generali Servizi al Cittadino Stato Civile Narni - Piazza dei Priori 2 Responsabile del procedimento ( 37 ) Cecchetti Rossella tel e mail: ( 38 ) Responsabile del provvedimento finale ( 39 ) Pareri ed interventi di altri Servizi/P.A. Riferimenti di legge/regolamento RD n 1238 D.P.R n. 396 L N.91 Termine di conclusione 1 gg (specificare se determinato da norme di legge, regolamenti o con specifico atto) Documentazione da allegare alla domanda 37 Se diverso dal Resp.le del procedimento. 38 Recapito telefonico e di posta elettronica istituzionale 39 Vedi nota n. 2

20 Condizioni di ammissibilità o di procedibilità della domanda Modalità con le quali l interessato può ottenere informazioni sul procedimento in corso che lo riguarda Strumenti di tutela amministrativa e giurisdizionale riconosciuti dalla legge in favore dell interessato ( 40 ) Il provvedimento può essere sostituito da una dichiarazione dell'interessato, ovvero il procedimento può concludersi con il silenzio assenso dell'amministrazione Modalità di effettuazione pagamenti (eventualmente necessari) Link di accesso al servizio 40 nel corso del procedimento e nei confronti del provvedimento finale ovvero nei casi di adozione del provvedimento oltre il termine predeterminato per la sua conclusione e i modi per attivarli;

21 CITTÀ DI NARNI Denominazione procedimento Potere sostitutivo in caso di inerzia Descrizione iter procedimento Tipologia provvedimento finale Settore Ufficio competente Indirizzo Pratica di cremazione Segretario generale - avv. Paolo Chieruzzi Domanda di autorizzazione alla cremazione inoltrata dal parente piu prossimo, dichiarazione del medico che la morte per cause naturali, dalla procura della repubblica nulla osta per morte violenta Cremazione di salma Affari Generali Servizi al Cittadino Stato Civile Narni - Piazza dei Priori 2 Responsabile del procedimento ( 41 ) Cecchetti Rossella tel e mail: ( 42 ) Responsabile del provvedimento Cecchetti Rossella / Sordini Maurizio tel finale ( 43 ) sordini Pareri ed interventi di altri Tribunale - Prefettura di Terni e/o Procura della Servizi/P.A. Repubblica di Terni Riferimenti di legge/regolamento RD n 1238 D.P.R n. 396 Termine di conclusione (specificare se determinato da norme di legge, regolamenti o con specifico atto) Documentazione da allegare alla domanda Condizioni di ammissibilità o di procedibilità della domanda 1 giorno Testamento del defunto o dichiarazione sostitutiva del parente piu prossimo delle volonta del defunto, dichiarazione del medico che la morte e avvenuta per cause naturali e non e portatore di pace maker 41 Se diverso dal Resp.le del procedimento. 42 Recapito telefonico e di posta elettronica istituzionale 43 Vedi nota n. 2

22 Modalità con le quali l interessato può ottenere informazioni sul procedimento in corso che lo riguarda Strumenti di tutela amministrativa e giurisdizionale riconosciuti dalla legge in favore dell interessato ( 44 ) Il provvedimento può essere sostituito da una dichiarazione dell'interessato, ovvero il procedimento può concludersi con il silenzio assenso dell'amministrazione Modalità di effettuazione pagamenti (eventualmente necessari) Link di accesso al servizio 44 nel corso del procedimento e nei confronti del provvedimento finale ovvero nei casi di adozione del provvedimento oltre il termine predeterminato per la sua conclusione e i modi per attivarli;

23

24 CITTÀ DI NARNI Denominazione procedimento Potere sostitutivo in caso di inerzia Descrizione iter procedimento Tipologia provvedimento finale Settore Ufficio competente Pubblicazioni di matrimonio Segretario generale - avv. Paolo Chieruzzi Richiesta di pubblicazioni, presentazione della richiesta di pubblicazioni rilasciata dal parroco per matrimonio concordatario, redazione verbale della richiesta di pubblicazione di matrimonio (firmato dai nubendi e da ufficiale di stato civile, informazione i nubendi sulle pubblicazioni di matrimonio e richiesta informazioni per la compilazione scheda ISTAT, richiesta d ufficio delle copie integrali degli atti di nascita e certificati contestuali ai comuni di nascita e residenza, controllo atti d ufficio per i nubendi nati e/o residenti nel comune, trasmissione documenti richiesti, verifica condizioni per procedere alle pubblicazioni, esame dei documenti acquisiti, se sussistono condizioni per poter procedere alla pubblicazione: stampa verbale di sussistenza requisiti e stampa atto di pubblicazione e mettere le pubblicazioni all albo pretorio online.in caso contrario verbale di diniego, richiesta di pubblicazione ad altro comune se un nubendo e residente in altro comune, rilascio certificato di eseguita pubblicazione, comunicazione ai nubendi per il ritiro del certificato di eseguita pubblicazione da recapitare e al parroco locale per matrimonio concordatario, formazione fascicolo. Rilascio certificato di eseguite pubblicazioni per la celebrazione del matrimonio. Affari Generali Servizi al Cittadino Stato Civile

25 Indirizzo Narni - Piazza dei Priori 2 Responsabile del procedimento ( 45 ) ( 46 ) Responsabile del provvedimento finale ( 47 ) Pareri ed interventi di altri Servizi/P.A. Cecchetti Rossella tel e mail: Riferimenti di legge/regolamento RD n 1238 D.P.R n. 396 Termine di conclusione (specificare se determinato da norme di legge, regolamenti o con specifico atto) 20 / 30 gg Documentazione da allegare alla domanda Condizioni di ammissibilità o di procedibilità della domanda Modalità con le quali l interessato può ottenere informazioni sul procedimento in corso che lo riguarda Strumenti di tutela amministrativa e giurisdizionale riconosciuti dalla legge in favore dell interessato ( 48 ) Il provvedimento può essere sostituito da una dichiarazione dell'interessato, ovvero il procedimento può concludersi con il silenzio assenso dell'amministrazione Modalità di effettuazione pagamenti (eventualmente necessari) Link di accesso al servizio 45 Se diverso dal Resp.le del procedimento. 46 Recapito telefonico e di posta elettronica istituzionale 47 Vedi nota n nel corso del procedimento e nei confronti del provvedimento finale ovvero nei casi di adozione del provvedimento oltre il termine predeterminato per la sua conclusione e i modi per attivarli;

26 CITTÀ DI NARNI Denominazione procedimento Potere sostitutivo in caso di inerzia Descrizione iter procedimento Tipologia provvedimento finale Settore Ufficio competente Indirizzo Riacquisto cittadinanza italiana Segretario generale - avv. Paolo Chieruzzi Richiesta di trascrizione dall interessatol interessato / ministero dell interno / ambasciata o consolato italiano all estero /trascrizione : decreto di riacquisto /comunicazione di riacquisto di cittadinanza italiana e esito accertamenti/dichiarazione di voler riacquistare istare la cittadinanza italiana/iscrizione/ trascrizione atto/ comunicazione di riacquisto cittadinanza italiana ai vari enti prefettura questura ministero affari esteri al consolato straniero di origine/annotazione a margine dell atto di nascita e procura o comunicazione al comune di nascita / compilazione fascicolo degli allegati agli atti di cittadinanza /comunicazione all ufficio di anagrafe. Cambio di status civitas a cittadino italiano Affari Generali Servizi al Cittadino Stato Civile Narni - Piazza dei Priori 2

27 Responsabile del procedimento ( 49 ) ( 50 ) Responsabile del provvedimento finale ( 51 ) Pareri ed interventi di altri Servizi/P.A. Cecchetti Rossella tel e mail: Riferimenti di legge/regolamento RD n 1238 D.P.R n. 396 L N.91 Termine di conclusione 1 gg (specificare se determinato da norme di legge, regolamenti o con specifico atto) Documentazione da allegare alla domanda Condizioni di ammissibilità o di procedibilità della domanda Modalità con le quali l interessato può ottenere informazioni sul procedimento in corso che lo riguarda Strumenti di tutela amministrativa e giurisdizionale riconosciuti dalla legge in favore dell interessato ( 52 ) Il provvedimento può essere sostituito da una dichiarazione dell'interessato, ovvero il procedimento può concludersi con il silenzio assenso dell'amministrazione Modalità di effettuazione pagamenti (eventualmente necessari) Link di accesso al servizio 49 Se diverso dal Resp.le del procedimento. 50 Recapito telefonico e di posta elettronica istituzionale 51 Vedi nota n nel corso del procedimento e nei confronti del provvedimento finale ovvero nei casi di adozione del provvedimento oltre il termine predeterminato per la sua conclusione e i modi per attivarli;

Provvedimento finale. Avvio. Termine Finale. Termine di Legge. del. amministrativo. Procedimento. procedimento

Provvedimento finale. Avvio. Termine Finale. Termine di Legge. del. amministrativo. Procedimento. procedimento SERVIZI DEMOGRAFICI o/unità organizzativa: Responsabili del procedimento: Ufficiali di Anagrafe e di Stato civile: Sartori Daniela Dal Santo Roberta Elettorale: Sartori Daniela Recapiti: Tel. 0445/860534

Dettagli

CITTÀ DI NARNI CONCESSIONE LOCULI CINQUANTENNALI

CITTÀ DI NARNI CONCESSIONE LOCULI CINQUANTENNALI CITTÀ DI NARNI Denominazione procedimento CONCESSIONE LOCULI CINQUANTENNALI Potere sostitutivo in caso di inerzia Segretario generale - avv. Paolo Chieruzzi - 0744747214 segretariogenerale@comune.narni.tr.it

Dettagli

Stato Civile. Per contatti tel. 0109170212 Mail: demografici@comune.cogoleto.ge.it

Stato Civile. Per contatti tel. 0109170212 Mail: demografici@comune.cogoleto.ge.it Stato Civile Per contatti tel. 0109170212 Mail: demografici@comune.cogoleto.ge.it L'ufficio conserva gli atti dello Stato Civile relativi a nascita, matrimonio, morte e cittadinanza dall'anno 1866 Lo stato

Dettagli

3 SETTORE TRIBUTARIO TIPOLOGIA DI PROCEDIMENTI

3 SETTORE TRIBUTARIO TIPOLOGIA DI PROCEDIMENTI 3 SETTORE TRIBUTARIO TIPOLOGIA DI PROCEDIMENTI Responsabile Telefono Posta Elettronica ACQUEDOTTO 0942 5780387 ufficioacquedotto@comune.giardini-naxos.me.it 0942 5780368 ufficioacquedotto1@comune.giardini-naxos.me.it

Dettagli

Responsabile del PROVVEDIMENTO. Responsabile del PROCEDIMENTO. Orietta Barbaresch biondi@comunecampione.ch. Orietta Barbaresch

Responsabile del PROVVEDIMENTO. Responsabile del PROCEDIMENTO. Orietta Barbaresch biondi@comunecampione.ch. Orietta Barbaresch Pubblicazione dei dati relativi alle tipologie di procedimento di propria competenza (ai sensi dell'art. 35, Dlgs 33 del 14-3-2013) AREA SERVIZI AL CITTADINO -SERVIZI DEMOGRAFICI Nr o Descrizione del PROCEDIMENTO

Dettagli

SERVIZI ALLA PERSONA. Procedimento ad istanza di parte Unità organizzativa competente

SERVIZI ALLA PERSONA. Procedimento ad istanza di parte Unità organizzativa competente ANNOTAZIONI SUGLI ATTI DI STATO CIVILE Annotazione sugli atti di stato civile delle variazioni previste quali: matrimonio, morte, sentenze autorità giudiziaria, decreti di cambiamento del nome o cognome.

Dettagli

Corso di formazione per ufficiali di stato civile PROGRAMMA

Corso di formazione per ufficiali di stato civile PROGRAMMA ALLEGATO 2 Corso di formazione per ufficiali di stato civile PER LE FINALITA PREVISTE DALL ARTICOLO 2 COMMA 11 DELLA LEGGE 24.12.2007 N.244 Il superamento del corso dà diritto all abilitazione a svolgere

Dettagli

SERVIZI DEMOGRAFICI: STATO CIVILE

SERVIZI DEMOGRAFICI: STATO CIVILE OGGETTO: SERVIZI DEMOGRAFICI: STATO CIVILE RIFERIMENTI NORMATIVI E DOCUMENTAZIONE RICHIESTA INDIVIDUAZIONE TIPO ISTANZA CHE ATTIVA IL MODALITA' CONCLUSIONE DEL TERMINE MASSIMO (giorni) Strumenti di tutela

Dettagli

Nome Responsabile Procedimento Telefono Posta Elettronica. Termine di conclusione. Procedimento TIPOLOGIA DI PROCEDIMENTI. Servizi Demografici

Nome Responsabile Procedimento Telefono Posta Elettronica. Termine di conclusione. Procedimento TIPOLOGIA DI PROCEDIMENTI. Servizi Demografici TIPOLOGIA DI PROCEDIMENTI Servizi Demografici Procedimento Iscrizioni anagrafiche per cambio di residenza Iscrizioni anagrafiche d'ufficio Cambio di abitazione Nome Responsabile Procedimento Telefono Posta

Dettagli

UNIONE ITALIANI NEL MONDO

UNIONE ITALIANI NEL MONDO IM UNIONE ITALIANI NEL MONDO CITTADINANZA ITALIANA DIRITTI E PROCEDURE Introduzione Il possesso della cittadinanza italiana indica l appartenenza allo Stato italiano e serve per avvalersi dei diritti

Dettagli

PROCEDIMENTI SEZIONE DEMOGRAFICI

PROCEDIMENTI SEZIONE DEMOGRAFICI PROCEDIMENTI SEZIONE DEMOGRAFICI Struttura Procedimento Normativa di riferimento Inizio del procedimento (d ufficio o su istanza di parte) Nota Bene L indicazione della modulistica e delle attività è descritta

Dettagli

COMUNE DI VILLACIDRO SERVIZIO CONTRATTI SISTEMI INFORMATIVI DEMOGRAFICI PROCEDIMENTI UFFICIO DEMOGRAFICI, ELETTORALE

COMUNE DI VILLACIDRO SERVIZIO CONTRATTI SISTEMI INFORMATIVI DEMOGRAFICI PROCEDIMENTI UFFICIO DEMOGRAFICI, ELETTORALE COMUNE DI VILLACIDRO SERVIZIO CONTRATTI SISTEMI INFORMATIVI DEMOGRAFICI PROCEDIMENTI UFFICIO DEMOGRAFICI, ELETTORALE n. Procedimento Tempi previsti Responsabile procedimento Uffici ai quali rivolgersi

Dettagli

Servizio: DEMOGRAFICI

Servizio: DEMOGRAFICI UNITA ORGANIZZATIVA COMPETENTE : SETTORE AMMINISTRATIVO Servizio: DEMOGRAFICI N. PROCEDIMENTO AMMINISTRATIVO di inizio 1 Dichiarazione di nascita figlio legittimo - naturale Codice Civile; art. 30, L.

Dettagli

Richiesta di CITTADINANZA ELENCO DEI DOCUMENTI DA PORTARE PER LA COMPILAZIONE:

Richiesta di CITTADINANZA ELENCO DEI DOCUMENTI DA PORTARE PER LA COMPILAZIONE: Richiesta di CITTADINANZA P.A.S.S. Porta di Accesso ai Servizi Sociali Tel. 035 399 888 Appuntamento il giorno alle ore ELENCO DEI DOCUMENTI DA PORTARE PER LA COMPILAZIONE: A. CONCESSIONE PER MATRIMONIO

Dettagli

MATRIMONIO. Come fare per sposarsi nella Repubblica Slovacca e trascrivere il matrimonio in Italia

MATRIMONIO. Come fare per sposarsi nella Repubblica Slovacca e trascrivere il matrimonio in Italia MATRIMONIO Come fare per sposarsi nella Repubblica Slovacca e trascrivere il matrimonio in Italia 1 Il cittadino italiano che intende sposarsi in Slovacchia è soggetto alle norme che regolano il matrimonio

Dettagli

a) La distinzione delle fonti di diritto secondo un ordine gerarchico; b) La distinzioni delle fonti del diritto in fonti-atto e in fonti fatto;

a) La distinzione delle fonti di diritto secondo un ordine gerarchico; b) La distinzioni delle fonti del diritto in fonti-atto e in fonti fatto; 1. Che cosa si intende per gerarchia delle fonti? a) La distinzione delle fonti di diritto secondo un ordine gerarchico; b) La distinzioni delle fonti del diritto in fonti-atto e in fonti fatto; c) La

Dettagli

NORMATIVA DI RIFERIMENTO. L. 24.12.1954, n. 1228 - D.p.r. 30 maggio 1989, n. 223 - D.L. n. 5/2012 convertito in L. n. 35/2012

NORMATIVA DI RIFERIMENTO. L. 24.12.1954, n. 1228 - D.p.r. 30 maggio 1989, n. 223 - D.L. n. 5/2012 convertito in L. n. 35/2012 Unità Organizzativa Responsabile: Servizi rivolti alle persone Responsabile: Patrizia Dall Ara Tel. 01 98141 E- mail demog.lessona@ptb.provincia.biella.it SETTORE DEL Immigrazione da altro Comune o dall

Dettagli

UNITA ORGANIZZATIVA: SERVIZI DEMOGRAFICI

UNITA ORGANIZZATIVA: SERVIZI DEMOGRAFICI UNITA ORGANIZZATIVA: SERVIZI DEMOGRAFICI RESPONSABILE DEL SERVIZIO: D.ssa Dr. Michele DI NUZZO GUGLIOTTA Giulia segretario@comune.ghemme.novara.it e-mail.. RESPONSABILI DEL PROCEDIMENTO /UFFICIALI D ANAGRAFE

Dettagli

CITTADINANZA. Come fare per acquistare la cittadinanza italiana a seguito di matrimonio con cittadino italiano

CITTADINANZA. Come fare per acquistare la cittadinanza italiana a seguito di matrimonio con cittadino italiano CITTADINANZA Come fare per acquistare la cittadinanza italiana a seguito di matrimonio con cittadino italiano 1 Il cittadino straniero o apolide coniugato con un cittadino italiano può acquistare, ai sensi

Dettagli

MATRIMONIO. Come fare per sposarsi nella Repubblica Slovacca e trascrivere il matrimonio in Italia

MATRIMONIO. Come fare per sposarsi nella Repubblica Slovacca e trascrivere il matrimonio in Italia MATRIMONIO Come fare per sposarsi nella Repubblica Slovacca e trascrivere il matrimonio in Italia 1 Il cittadino italiano che intende sposarsi in Slovacchia è soggetto alle norme che regolano il matrimonio

Dettagli

COMUNE DI LA LOGGIA (Provincia di Torino) Cod. Fiscale 84500810019 Tel. 011-9629082 Fax 011-9628816

COMUNE DI LA LOGGIA (Provincia di Torino) Cod. Fiscale 84500810019 Tel. 011-9629082 Fax 011-9628816 COMUNE DI LA LOGGIA (Provincia di Torino) Cod. Fiscale 84500810019 Tel. 011-9629082 Fax 011-9628816 UFFICIO DELLO STATO CIVILE PROCEDURA PER LA PUBBLICAZIONI DI MATRIMONIO PER MATRIMONIO CIVILE Con l atto

Dettagli

INFORMAZIONI UTILI PER LA COMPILAZIONE RICHIESTA ADOZIONE. disporre i documenti prodotti secondo l ordine indicato in calce alla richiesta di adozione

INFORMAZIONI UTILI PER LA COMPILAZIONE RICHIESTA ADOZIONE. disporre i documenti prodotti secondo l ordine indicato in calce alla richiesta di adozione INFORMAZIONI UTILI PER LA COMPILAZIONE RICHIESTA ADOZIONE disporre i documenti prodotti secondo l ordine indicato in calce alla richiesta di adozione indicare sempre prima il cognome poi il nome Documenti

Dettagli

Aggiungi Cat. e Arg. Sottotitolo. Servizio Erogato. Per sposarsi, sia con rito civile che religioso, sono necessarie le Pubblicazioni di matrimonio

Aggiungi Cat. e Arg. Sottotitolo. Servizio Erogato. Per sposarsi, sia con rito civile che religioso, sono necessarie le Pubblicazioni di matrimonio A cura di: Relazioni con il Pubblico +39 (0)423 617255 +39 (0)423 617250 info@comune.montebelluna.tv.it GESTIONE ACCESSI AL DOCUMENTO Lettori Gestori Maria Giovanna Schiavon Categoria Argomento Aggiungi

Dettagli

ELENCO DEI PROCEDIMENTI DEL SETTORE DEMOGRAFICO UFFICI DI STATO CIVILE ANAGRAFE ELETTORALE UFFICIO STATO CIVILE

ELENCO DEI PROCEDIMENTI DEL SETTORE DEMOGRAFICO UFFICI DI STATO CIVILE ANAGRAFE ELETTORALE UFFICIO STATO CIVILE ELENCO DEI PROCEDIMENTI DEL SETTORE DEMOGRAFICO UFFICI DI STATO CIVILE ANAGRAFE ELETTORALE UFFICIO STATO CIVILE DICHIARAZIONE DI NASCITA OGGETTO DEL DESCRIZIONE SOMMARIA DEL La dichiarazione di nascita

Dettagli

Città di Somma Vesuviana

Città di Somma Vesuviana Città di Somma Vesuviana Provincia di Napoli Ufficio di Stato Civile - Posizione Organizzativa n.1 Separazione e divorzio (consensuali) DESCRIZIONE - COS'È - CHI PUÒ FARE LA RICHIESTA - MODALITÀ I coniugi

Dettagli

Indice degli argomenti trattati:

Indice degli argomenti trattati: LE ADOZIONI E GLI ADEMPIMENTI DELL'UFFICIALE DI STATO CIVILE E ANAGRAFE. Donato Berloco Volume di circa 300 pagine Euro 36,00 (10% sconto abbonati Lo Stato Civile Italiano ) Sepel, Giugno 2011 Indice degli

Dettagli

Data di ricevimento istanza dell interessa to

Data di ricevimento istanza dell interessa to SERVIZI DEMOGRAFICI, ELETTORALI E STATISTICI N. OGGETTO DEL 1 Iscrizione anagrafica per trasferimen residenza da altro istanza rifiu dell iscrizione anagrafica e scritta a interessa in caso di esi negativo

Dettagli

Moduli di autocertificazione

Moduli di autocertificazione Moduli di autocertificazione In base al D.P.R. 28.12.2000 n. 445 il cittadino può ricorrere all'autocertificazione per la sostituzione e la riduzione dell'uso dei certificati. Tale D.P.R. permette la sostituzione

Dettagli

UFFICIO SERVIZI SOCIALI Tel.0716629240 - Fax 071/6629270 e-mail: servizi.sociali@comune.senigallia.an.it

UFFICIO SERVIZI SOCIALI Tel.0716629240 - Fax 071/6629270 e-mail: servizi.sociali@comune.senigallia.an.it COMUNE DI SENIGALLIA UFFICIO SERVIZI SOCIALI Tel.0716629240 - Fax 071/6629270 e-mail: servizi.sociali@comune.senigallia.an.it Domanda per la richiesta dell assegno di maternità ai sensi dell art.66 della

Dettagli

CITTADINANZA. E obbligatorio al momento di iniziare la pratica di cittadinanza esibire in originale l atto di nascita del primo ascendente italiano.

CITTADINANZA. E obbligatorio al momento di iniziare la pratica di cittadinanza esibire in originale l atto di nascita del primo ascendente italiano. CITTADINANZA La cittadinanza italiana si fonda sul principio dello "ius sanguinis" in base al quale il figlio nato da padre italiano o da madre italiana è italiano. La materia della cittadinanza è regolata

Dettagli

L sottoscritt (cognome) (nome) sesso(m/f) nat il. cittadino/a residente a (città) Prov: Stato via nr. dal

L sottoscritt (cognome) (nome) sesso(m/f) nat il. cittadino/a residente a (città) Prov: Stato via nr. dal M O D E L L O A Timbro di accettazione Prefettura bollo Articolo 5 legge 5 febbraio 1992, nr. 91 e successive modifiche ed integrazioni Al Signor Ministro dell'interno per il tramite del Prefetto di Cremona

Dettagli

Straniero divenuto italiano

Straniero divenuto italiano Straniero divenuto italiano Efficacia e trascrizioni degli atti di stato civile Relatore: Valeria Pini Esperto Anusca Provincia di Bergamo, 9 maggio 2012 D.P.R. n 396 del 03/11/2000 Regolamento dello stato

Dettagli

Modulistica e schede informative

Modulistica e schede informative Modulistica e schede informative CITTADINANZA ITALIANA: ACQUISTO A SEGUITO DI MATRIMONIO (ART.5 LEGGE 91/1992) Informazioni La domanda va presentata al Ministero dell'interno per il tramite dell'ufficio

Dettagli

Oggetto: Domanda di autorizzazione all apertura di un Agenzia di Viaggio e Turismo. L.R. n. 8/2008. Il/La sottoscritto/a (C.F ) nato/a a Prov.

Oggetto: Domanda di autorizzazione all apertura di un Agenzia di Viaggio e Turismo. L.R. n. 8/2008. Il/La sottoscritto/a (C.F ) nato/a a Prov. Marca da bollo 14.62 Amministrazione Provinciale di Catanzaro Servizio Agenzie di Viaggio e Turismo Piazza Luigi Rossi 88100 Catanzaro Oggetto: Domanda di autorizzazione all apertura di un Agenzia di Viaggio

Dettagli

DICHIARANO DI ESSERE DISPONIBILI ALL ADOZIONE DI UN MINORE STRANIERO (adozione internazionale)

DICHIARANO DI ESSERE DISPONIBILI ALL ADOZIONE DI UN MINORE STRANIERO (adozione internazionale) Al Tribunale per i minorenni di Trento I sottoscritti coniugi: cognome e nome (marito) nato a il cognome e nome (moglie) nato a il residenti in prov. via Cap. tel. ASL n. di coniugati (data) luogo prov.

Dettagli

Stato Civile. Uffici Demografici / ottobre 2013

Stato Civile. Uffici Demografici / ottobre 2013 Possibilità durante la stesura dell atto di richiamare i dati anagrafici dei cittadini residenti. Compilazione guidata e stesura veloce degli atti. La formazione dell atto viene visualizzata in tutti i

Dettagli

Comune di Bagno a Ripoli (Provincia di Firenze)

Comune di Bagno a Ripoli (Provincia di Firenze) Servizio Socio Assistenziale Comune di Bagno a Ripoli (Provincia di Firenze) Domanda per la richiesta dell assegno di maternità ai sensi dell art. 66 della legge 448/98 DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE

Dettagli

INFORMAZIONI. LASCIA PASSARE (Sostituisce il passaporto solo per uscire dall Italia.)

INFORMAZIONI. LASCIA PASSARE (Sostituisce il passaporto solo per uscire dall Italia.) INFORMAZIONI MUNIRSI DI PASSAPORTO ( non si fa più tramite procura o al consolato!!!) Dal 11-06-2009 i tutti i nuovi passaporti saranno biometrici, (con le impronte digitali), questo comporta che la persona

Dettagli

ELENCO DEI PROCEDIMENTI DI COMPETENZA DEL SERVZIO AMMINISTRATIVO

ELENCO DEI PROCEDIMENTI DI COMPETENZA DEL SERVZIO AMMINISTRATIVO ELENCO DEI PROCEDIMENTI DI COMPETENZA DEL SERVZIO AMMINISTRATIVO Responsabile del Procedimento: Responsabile dell Area Amministrativa. Istruttore Direttivo Dott. Placido Bonifacio Responsabile del Procedimento

Dettagli

Coloro che hanno deciso di sposarsi, con rito civile o religioso, devono richiedere la pubblicazione di

Coloro che hanno deciso di sposarsi, con rito civile o religioso, devono richiedere la pubblicazione di MATRIMONIO Pubblicazioni di matrimonio Matrimonio con rito civile Matrimonio con rito religioso Regime patrimoniale dei coniugi Certificati Pubblicazioni di matrimonio Descrizione Coloro che hanno deciso

Dettagli

Regolamento in materia di accesso. Attestazione dell'autenticità di firma DPR445/2000 al momento

Regolamento in materia di accesso. Attestazione dell'autenticità di firma DPR445/2000 al momento Servizio Unità Operativa Modelli,orari e recapiti per informazioni Procedimento Accesso ai documenti amministrativi e rilascio copia atti Attestazione dell'autenticità della copia del documento originale

Dettagli

COMUNE DI PRATA DI PRINCIPATO ULTRA PROVINCIA DI AVELLINO

COMUNE DI PRATA DI PRINCIPATO ULTRA PROVINCIA DI AVELLINO COMUNE DI PRATA DI PRINCIPATO ULTRA PROVINCIA DI AVELLINO Procedimenti amministrativi SETTORE AMMINISTRATIVO Responsabile di Settore Dr.ssa LUCIANA IANNACCHINO SERVIZI STATO CIVILE - ANAGRAFE Responsabili

Dettagli

Ufficio Stato Civile. pec: areademografica@pec.comune.pozzilli.is.it. Ufficio competente: STATO CIVILE. Riferimento normativo.

Ufficio Stato Civile. pec: areademografica@pec.comune.pozzilli.is.it. Ufficio competente: STATO CIVILE. Riferimento normativo. Ufficio Stato Unità Organizzativa Competente: Servizi Demografici Responsabile del provvedimento finale: FRANCHITTI FERDINANDO email: areademografica@comune.pozzilli.is.it pec: areademografica@pec.comune.pozzilli.is.it

Dettagli

Nuovi compiti dell Ufficiale di Stato Civile Separazioni e divorzi davanti all avvocato o all ufficiale di stato civile (D.L. 132/2014 convertito con L. 162/2014) Palazzo di Giustizia di Firenze - Dott.ssa

Dettagli

TRIBUNALE PER I MINORENNI DEL PIEMONTE E VALLE D AOSTA 10135 TORINO- Corso Unione Sovietica, 325 Tel. 011.619.57.01

TRIBUNALE PER I MINORENNI DEL PIEMONTE E VALLE D AOSTA 10135 TORINO- Corso Unione Sovietica, 325 Tel. 011.619.57.01 TRIBUNALE PER I MINORENNI DEL PIEMONTE E VALLE D AOSTA 10135 TORINO- Corso Unione Sovietica, 325 Tel. 011.619.57.01 N. Reg. Adozioni I sottoscritti coniugi: cognome e nome (marito) nato cognome e nome

Dettagli

Domanda per la richiesta dell assegno di maternità (ai sensi dell art.66 della legge 448/98)

Domanda per la richiesta dell assegno di maternità (ai sensi dell art.66 della legge 448/98) COMUNE DI IMPRUNETA (Provincia di Firenze) Servizio Affari Generali Ufficio Socio Educativo Domanda per la richiesta dell assegno di maternità (ai sensi dell art.66 della legge 448/98) DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA

Dettagli

5. La nascita: DOCUMENTI E PRATICHE. 5.1 La dichiarazione di nascita

5. La nascita: DOCUMENTI E PRATICHE. 5.1 La dichiarazione di nascita 5. La nascita: DOCUMENTI E PRATICHE 5.1 La dichiarazione di nascita La dichiarazione di nascita è un atto obbligatorio per l iscrizione del/della neonato/a nel registro comunale dello stato civile (D.p.r.

Dettagli

COMUNE DI VALLEDORIA Provincia di Sassari

COMUNE DI VALLEDORIA Provincia di Sassari COMUNE DI VALLEDORIA Provincia di Sassari Area Servizi Generali ATTIVITÀ E PROCEDIMENTI TIPOLOGIA DI PROCEDIMENTI Denominazione e descrizione del procedimento Riconoscimento della cittadinanza italiana

Dettagli

Allegato Mod. T (compilare in stampatello) il / / scadenza il / /

Allegato Mod. T (compilare in stampatello) il / / scadenza il / / Richiesta nominativa di nulla osta per Allo Sportello Unico per familiare al seguito ai sensi l Immigrazione dell art. 29 del D.LG.VO n.286/98 di come modificato dalla legge n.189/02 sigla provincia (1)

Dettagli

Bovicelli Patrizia. Dr.ssa Giovacchini Giancarla e-mail: segretario@comune.verghereto.fc.it RIFERIMENTI NORMATIVI. L. n.

Bovicelli Patrizia. Dr.ssa Giovacchini Giancarla e-mail: segretario@comune.verghereto.fc.it RIFERIMENTI NORMATIVI. L. n. SETTORE AMMINISTRATIVO FINANZIARIO Ufficio: ANAGRAFE E SERVIZI DEMOGRAFICI UFFICIALE D'ANAGRAFE UFFICIALE DI STATO CIVILE RESPONSABILE DELL'UFFICIO ELETTORALE Bovicelli Patrizia; Rossi Antonella Tel. 0543

Dettagli

COMUNITÀ MONTANA AMIATA GROSSETANO Arcidosso Castel del Piano - Castell'Azzara Cinigiano - Roccalbegna - Santa Fiora - Seggiano Semproniano

COMUNITÀ MONTANA AMIATA GROSSETANO Arcidosso Castel del Piano - Castell'Azzara Cinigiano - Roccalbegna - Santa Fiora - Seggiano Semproniano COMUNITÀ MONTANA AMIATA GROSSETANO Arcidosso Castel del Piano - Castell'Azzara Cinigiano - Roccalbegna - Santa Fiora - Seggiano Semproniano AL PRESIDENTE DELLA COMUNITA MONTANA AMIATA GROSSETANO per tramite

Dettagli

che il figlio o i figli sono nati o entrati nella propria famiglia anagrafica il: / / e che

che il figlio o i figli sono nati o entrati nella propria famiglia anagrafica il: / / e che che il figlio o i figli sono nati o entrati nella propria famiglia anagrafica il: / / e che sono regolarmente soggiornanti e residenti nel territorio dello Stato (solo nel caso in cui l evento si sia verificato

Dettagli

il / / scadenza il / /

il / / scadenza il / / Richiesta nominativa di nulla osta per familiare al seguito ai sensi dell art. 29 del D.Lg.vo n.286/98 come modificato dalla legge n.189/02 e art. 6 D.P.R. 394/99 e successive modifiche ed integrazioni

Dettagli

PUBBLICAZIONI DI MATRIMONIO

PUBBLICAZIONI DI MATRIMONIO PUBBLICAZIONI DI MATRIMONIO Coloro che hanno deciso di sposarsi, con rito civile o concordatario o con uno dei culti ammessi debbono richiedere le pubblicazioni del matrimonio nel comune di residenza di

Dettagli

Comune di Ponte San Nicolò

Comune di Ponte San Nicolò Comune di Ponte San Nicolò SERVIZI DEMOGRAFICI I Servizi Demografici si occupano dello Stato Civile, dell Anagrafe, del Servizio Elettorale e della Leva. Qui di seguito sono indicate le modalità operative

Dettagli

per info : demografici@comune.cadorago.co.it

per info : demografici@comune.cadorago.co.it per info : demografici@comune.cadorago.co.it Separazioni e divorzi Nuove modalità per la separazione dei coniugi, per il divorzio e per la modifica delle condizioni di separazione e di divorzio. Legge

Dettagli

DATI RELATIVI AL/AI BAMBINO/I PER CUI SI RICHIEDE L ASSEGNO 1.COGNOME/NOME COD.FISCALE. FIGLIO NATURALE ADOTTIVO AFFIDATO ABBANDONATO dalla madre

DATI RELATIVI AL/AI BAMBINO/I PER CUI SI RICHIEDE L ASSEGNO 1.COGNOME/NOME COD.FISCALE. FIGLIO NATURALE ADOTTIVO AFFIDATO ABBANDONATO dalla madre Comune di Fabriano SETTORE SERVIZI AL CITTADI Ufficio Servizi Sociali Domanda per la richiesta dell assegno di maternità ai sensi dell art.66 della legge 448/98 DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE

Dettagli

Articolo 9, comma 1, legge 5 febbraio 1992, n. 91 e successive modifiche e integrazioni

Articolo 9, comma 1, legge 5 febbraio 1992, n. 91 e successive modifiche e integrazioni MODELLO B (Bollo) (Timbro di accettazione Prefettura) Articolo 9, comma 1, legge 5 febbraio 1992, n. 91 e successive modifiche e integrazioni Lett. a (3 anni di residenza legale, per chi è nato in Italia

Dettagli

tranieri, ervizi demografici, tato civile

tranieri, ervizi demografici, tato civile S tranieri, ervizi demografici, tato civile C a s i s t i c h e r i c o r r e n t i 2011 STRANIERI, SERVIZI DEMOGRAFICI, STATO CIVILE Casistiche ricorrenti 2011 PRESENTAZIONE La Guida Stranieri, Servizi

Dettagli

COMUNE DI PINEROLO MANUALE DI GESTIONE E CONSERVAZIONE DEI DOCUMENTI ALLEGATO N. 3

COMUNE DI PINEROLO MANUALE DI GESTIONE E CONSERVAZIONE DEI DOCUMENTI ALLEGATO N. 3 COMUNE DI PINEROLO MANUALE DI GESTIONE E CONSERVAZIONE DEI DOCUMENTI ALLEGATO N. 3 DOCUMENTI CHE POSSONO NON ESSERE PROTOCOLLATI (Ai sensi art. 53, c. 5 D.P.R. 28.12.2000 N. 445) DOCUMENTI CHE POSSONO

Dettagli

GUIDA AI SERVIZI DEMOGRAFICI DEL COMUNE

GUIDA AI SERVIZI DEMOGRAFICI DEL COMUNE Comune di CORTEOLONA Provincia di PAVIA 27014 Corteolona (PV) Via Garibaldi, 8 www.comune.corteolona.pv.it Tel. 0382 70024 Fax. 0382 71519 E-mail demografici@comune.corteolona.pv.it GUIDA AI SERVIZI DEMOGRAFICI

Dettagli

Assessorato regionale della famiglia delle politiche sociali e del lavoro. contributi per formazione orfani di vittime della mafia

Assessorato regionale della famiglia delle politiche sociali e del lavoro. contributi per formazione orfani di vittime della mafia PRESIDENZA / ASSESSORATO: Assessorato regionale della famiglia delle politiche sociali e del lavoro DIPARTIMENTO/UFFICIO SPECIALE/UFFICIO: Dipartimento della famiglia e delle politiche sociali, v. Trinacria

Dettagli

SETTORE AMMINISTRAZIONE GENERALE. protocollo@pec.comune.ghilarza.or.it. Rag.Rita Cogotzi 0785 561034. Gianfranca Deriu

SETTORE AMMINISTRAZIONE GENERALE. protocollo@pec.comune.ghilarza.or.it. Rag.Rita Cogotzi 0785 561034. Gianfranca Deriu SETTORE AMMINISTRAZIONE GENERALE protocollo@pec.comune.ghilarza.or.it responsabile del settore e Rag.Rita Cogotzi 0785 561034 responsabile del provvedimento finale Ufficio segreteria: Ufficio dei servizi

Dettagli

Anagrafe Immigrazione da altro Comune o dall estero 2 6 Serv. Anagrafe Emigrazione in altro Comune o all estero 5 6 Serv

Anagrafe Immigrazione da altro Comune o dall estero 2 6 Serv. Anagrafe Emigrazione in altro Comune o all estero 5 6 Serv TIPOLOGIA OGGETTO DEL PROCEDIMENTO TERMINE FINALE (in giorni) Andrano Anagrafe Immigrazione da altro Comune o dall estero 2 Anagrafe Emigrazione in altro Comune o all estero 5 Anagrafe Trasferimenti di

Dettagli

GUIDA INFORMATIVA PER LE PRATICHE DI POLIZIA MORTUARIA

GUIDA INFORMATIVA PER LE PRATICHE DI POLIZIA MORTUARIA Comune di Budrio Settore Affari Generali Servizio Comunicazione e Certificazione GUIDA INFORMATIVA PER LE PRATICHE DI POLIZIA MORTUARIA Abbiamo predisposto questa guida nell intento di facilitare i contatti

Dettagli

COMUNE DI POGGIOMARINO Provincia di Napoli SETTORE AFFARI GENERALI ED ISTITUZIONALI ELENCO PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI

COMUNE DI POGGIOMARINO Provincia di Napoli SETTORE AFFARI GENERALI ED ISTITUZIONALI ELENCO PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI 1 SERVIZIO SEGRETERIA: Redazione verbali delle Delibere Consiliari; Redazione istruttoria impegno di spesa e liquidazione indennità Consiglieri Comunali; Liquidazione servizio fatture per il servizio di

Dettagli

Concessione della cittadinanza

Concessione della cittadinanza CITTADINANZA ITALIANA Criteri ispiratori della normativa in materia di cittadinanza La cittadinanza italiana, basata principalmente sullo "ius sanguinis" (diritto di sangue), per il quale il figlio nato

Dettagli

PRIMO SETTORE AMMINISTRATIVO ISTITUZIONALE DEMOGRAFICO STATISTICO LIVELLO DI RISCHIO

PRIMO SETTORE AMMINISTRATIVO ISTITUZIONALE DEMOGRAFICO STATISTICO LIVELLO DI RISCHIO PRIMO SETTORE AMMINISTRATIVO ISTITUZIONALE DEMOGRAFICO STATISTICO AREA DI N DENOMINAZIONE PROCEDIMENTO P I LIVELLO DI TIPOLOGIA DI MISURE DI PREVENZIONE DELLA CORRUZIONE F controlli Protocollazione atti

Dettagli

CITTÀ DI NARNI. Rilascio autorizzazione per ascensori e montacarichi

CITTÀ DI NARNI. Rilascio autorizzazione per ascensori e montacarichi CITTÀ DI NARNI Indirizzo Rilascio autorizzazione per ascensori e montacarichi Presentazione istanza dell interessato all Ufficio protocollo; verifica regolarità documentazione allegata e istruzione pratica;

Dettagli

OGGETTO: Persona fisica-istanza di rateizzazione di sanzione amministrativa pecuniaria e contestuale dichiarazione sostitutiva unica

OGGETTO: Persona fisica-istanza di rateizzazione di sanzione amministrativa pecuniaria e contestuale dichiarazione sostitutiva unica All ASL di Milano SC Affari Generali Ss Attività Istituzionali C.so Italia 19 20122 MILANO OGGETTO: Persona fisica-istanza di rateizzazione di sanzione amministrativa pecuniaria e contestuale dichiarazione

Dettagli

Gli uffici e gli enti pubblici sono obbligati ad accettare l'autocertificazione, mentre per i privati l'accettazione è facoltativa.

Gli uffici e gli enti pubblici sono obbligati ad accettare l'autocertificazione, mentre per i privati l'accettazione è facoltativa. AUTOCERTIFICAZIONE Autocertificazione: un modo per risparmiare tempo L'autocertificazione è una dichiarazione resa e firmata dall interessato che sostituisce a tutti gli effetti e in modo definitivo le

Dettagli

MODELLI PER RILASCIO/RINNOVO PASSAPORTO:

MODELLI PER RILASCIO/RINNOVO PASSAPORTO: MODELLI PER RILASCIO/RINNOVO PASSAPORTO: Pag.2-3 modello per rilascio passaporto ordinario per adulti, rinnovo passaporto ordinario, duplicato passaporto ordinario, cambio residenza ed iscrizione minore.

Dettagli

Trasporto della salma (prima dell accertamento di morte) in altro Comune nell ambito del territorio della Regione Lombardia.

Trasporto della salma (prima dell accertamento di morte) in altro Comune nell ambito del territorio della Regione Lombardia. Trasferimento salme e ceneri fuori dal Comune di Ceresara Trasporto della salma (prima dell accertamento di morte) in altro Comune nell ambito del territorio della Regione Lombardia. E possibile trasportare

Dettagli

CARTA DELLA QUALITÀ DEI SERVIZI ANAGRAFE CENTRALE

CARTA DELLA QUALITÀ DEI SERVIZI ANAGRAFE CENTRALE PAG. 1 DIVISIONE SERVIZI CIVICI CARTA DELLA QUALITÀ DEI SERVIZI ANAGRAFE CENTRALE 2010 DESCRIZIONE DEL SERVIZIO L Anagrafe raccoglie le informazioni riguardanti le caratteristiche della popolazione residente

Dettagli

Area Direzione Servizio Procedimento tipico Responsabile (*) Tempi massimi

Area Direzione Servizio Procedimento tipico Responsabile (*) Tempi massimi Accesso agli atti Notificazione degli atti Messi comunali 2 gg. assunzione di determinazione di liquidazione di Accesso formale agli atti comunali Iscrizioni nell'anagrafe o trasferimenti di indirizzo

Dettagli

La/Il sottoscritta/o inoltra istanza ai sensi del CAPO II, sezione I della legge regionale n. 45 del 2 agosto 2013, per:

La/Il sottoscritta/o inoltra istanza ai sensi del CAPO II, sezione I della legge regionale n. 45 del 2 agosto 2013, per: ALLEGATO A Legge regionale n. 45 del 2 agosto 2013 Interventi di sostegno finanziario in favore delle famiglie e dei lavoratori in difficoltà, per la coesione e per il contrasto al disagio sociale ISTANZA

Dettagli

RICHIESTA ISCRIZIONE ALL'ELENCO SPECIALE DELLE ASSOCIAZIONI E ORGANISMI SENZA SCOPO DI LUCRO (L.R - 33/2002 art. 75)

RICHIESTA ISCRIZIONE ALL'ELENCO SPECIALE DELLE ASSOCIAZIONI E ORGANISMI SENZA SCOPO DI LUCRO (L.R - 33/2002 art. 75) IMPOSTA DI BOLLO DA ASSOLVERE VIRTUALMENTE Alla Provincia di Padova Settore Turismo Piazza Bardella, 2 35131 PADOVA RICHIESTA ISCRIZIONE ALL'ELENCO SPECIALE DELLE ASSOCIAZIONI E ORGANISMI SENZA SCOPO DI

Dettagli

Regolamento sulla gestione e tenuta dell Albo del Collegio Provinciale IPASVI di TORINO

Regolamento sulla gestione e tenuta dell Albo del Collegio Provinciale IPASVI di TORINO APPROVATO CON DELIBERAZIONE N. 138/15 DEL 27 LUGLIO 2015 DEL CONSIGLIO DIRETTIVO DEL COLLEGIO IP.AS.VI. DI TORINO Regolamento sulla gestione e tenuta dell Albo del Collegio Provinciale IPASVI di TORINO

Dettagli

Arti ausiliarie e sanitarie

Arti ausiliarie e sanitarie Categoria IV S a n i t à e i g i e n e 040112 040113 040950 Arti ausiliarie e sanitarie (art. 100, R.D. 27 luglio 1934, 265) REGISTRO dei residenti nel Comune esercenti arti ausiliarie sanitarie, 12 nomi

Dettagli

REGOLAMENTO SULLA GESTIONE E TENUTA DELL ALBO DEL COLLEGIO PROVINCIALE IPASVI DI BIELLA

REGOLAMENTO SULLA GESTIONE E TENUTA DELL ALBO DEL COLLEGIO PROVINCIALE IPASVI DI BIELLA REGOLAMENTO SULLA GESTIONE E TENUTA DELL ALBO DEL COLLEGIO PROVINCIALE IPASVI DI BIELLA Approvato Consiglio Direttivo del 16 febbraio 2015 delibera n. 83 Art. 1 disposizione generale Il Consiglio Direttivo,

Dettagli

CHIEDE. Proroga passaporto (5) Rinnovo del libretto (3) Applicazione timbro bilingue RISERVATO ALL UFFICIO ACCERTANTE DATA RILASCIO DATA RILASCIO

CHIEDE. Proroga passaporto (5) Rinnovo del libretto (3) Applicazione timbro bilingue RISERVATO ALL UFFICIO ACCERTANTE DATA RILASCIO DATA RILASCIO (Mod. 308) ALLA QUESTURA DI DICHIARAZIONI SOSTITUTIVE DELLE ORDINARIE CERTIFICAZIONI (D.P.R. 445/2000) COGNOME COGNOME CONIUGE NOME NOME CONIUGE PROTOCOLLO COMUNE DI NASCITA (PROVINCIA O NAZIONE) DI NASCITA

Dettagli

Articolo 5 legge 5 febbraio 1992, n. 91 e successive modifiche e integrazioni. per il tramite del Prefetto di

Articolo 5 legge 5 febbraio 1992, n. 91 e successive modifiche e integrazioni. per il tramite del Prefetto di MODELLO A LO A (Bollo) (Timbro di accettazione Prefettura) Articolo 5 legge 5 febbraio 1992, n. 91 e successive modifiche e integrazioni Al Signor Ministro dell Interno per il tramite del Prefetto di L_

Dettagli

AGENZIA DI VIAGGIO E TURISMO DOMANDA DI NUOVA AUTORIZZAZIONE PER CAMBIO DI TITOLARITA' / LEGALE RAPPRESENTANTE

AGENZIA DI VIAGGIO E TURISMO DOMANDA DI NUOVA AUTORIZZAZIONE PER CAMBIO DI TITOLARITA' / LEGALE RAPPRESENTANTE IMPOSTA DI BOLLO DA ASSOLVERE VIRTUALMENTE Alla Provincia di Padova Servizio Turismo Piazza Antenore, 3 35121 PADOVA AGENZIA DI VIAGGIO E TURISMO DOMANDA DI NUOVA AUTORIZZAZIONE PER CAMBIO DI TITOLARITA'

Dettagli

Città di Candelo Gemellata con La Roche sur Foron

Città di Candelo Gemellata con La Roche sur Foron REGIONE PIEMONTE Città di Candelo Gemellata con La Roche sur Foron PROVINCIA DI BIELLA Disciplinare operativo per il rilascio delle autorizzazioni alla dispersione delle ceneri ------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Dettagli

CONSIGLIO NAZIONALE FORENSE PRESSO IL MINISTERO DELLA GIUSTIZIA

CONSIGLIO NAZIONALE FORENSE PRESSO IL MINISTERO DELLA GIUSTIZIA CONSIGLIO NAZIONALE FORENSE PRESSO IL MINISTERO DELLA GIUSTIZIA Il Presidente Avv. Prof. Guido Alpa N. 6-C-2015 Ill.mi Signori Avvocati Roma, 18 marzo 2015 PRESIDENTI DEI CONSIGLI DELL ORDINE DEGLI AVVOCATI

Dettagli

DICHIARAZIONE DI DOMICILIO TEMPORANEO

DICHIARAZIONE DI DOMICILIO TEMPORANEO DICHIARAZIONE DI DOMICILIO TEMPORANEO Iscrizione nello Schedario della Popolazione Temporanea (art. 8, Legge 24/12/1954, n. 1228; art. 32 DPR 30/05/1989, n. 223) specificare il comune di residenza specificare

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI DEL COMUNE DI REGGIOLO SPOSARSI SPOSARSI - ANAGRAFE E STATO CIVILE

CARTA DEI SERVIZI DEL COMUNE DI REGGIOLO SPOSARSI SPOSARSI - ANAGRAFE E STATO CIVILE SPOSARSI SPOSARSI - ANAGRAFE E STATO CIVILE RICHIESTA DI PUBBLICAZIONI Le pubblicazioni di matrimonio annunciano formalmente il matrimonio che due persone vogliono contrarre e devono essere prenotate a

Dettagli

Comune di San Giuliano Milanese Provincia di Milano

Comune di San Giuliano Milanese Provincia di Milano Comune di San Giuliano Milanese Provincia di Milano Domanda ANF N /2015 AL SERVIZIO ISEE DEL COMUNE DI SAN GIULIANO MILANESE VIA DE NICOLA, 2 20098 SAN GIULIANO M.SE (MI) Domanda per la richiesta di concessione

Dettagli

Può presentare la pratica (allegati 1, 2 e 3 scaricabili dal sito compilati, datati e firmati da entrambi i nubendi):

Può presentare la pratica (allegati 1, 2 e 3 scaricabili dal sito compilati, datati e firmati da entrambi i nubendi): Per sposarsi v Per sposarsi con rito civile v Per sposarsi con rito religioso (con effetti civili) v Notizie utili sul matrimonio v Documenti per il matrimonio: casi particolari v Allegati Per sspossarssii

Dettagli

2000 - Aggiornamento CI0701us30 VOCE I 7.1 LST/XXX,1. ENTI LOCALI D.P.R. 3 novembre 2000, n. 396

2000 - Aggiornamento CI0701us30 VOCE I 7.1 LST/XXX,1. ENTI LOCALI D.P.R. 3 novembre 2000, n. 396 DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLI- CA 3 novembre 2000, n. 396 «Regolamento per la revisione e la semplificazione dell ordinamento dello stato civile, a norma dell art. 2, comma 12, della legge 15 maggio

Dettagli

Richiesta nominativa di nulla osta per. ricongiungimento familiare ai sensi. dell art. 29 del D.LG.VO n.286/98

Richiesta nominativa di nulla osta per. ricongiungimento familiare ai sensi. dell art. 29 del D.LG.VO n.286/98 Richiesta nominativa di nulla osta per Allo Sportello Unico per ricongiungimento familiare ai sensi l Immigrazione dell art. 29 del D.LG.VO n.286/98 di come modificato dalla legge n.189/02 sigla provincia

Dettagli

Accreditamento di aziende o fattorie didattiche

Accreditamento di aziende o fattorie didattiche PRESIDENZA / ASSESSORATO: Assessorato regionale dell'agricoltura dello sviluppo rurale e della pesca mediterranea DIPARTIMENTO/UFFICIO SPECIALE/UFFICIO: Dipartimento dell Agricoltura SERVIZIO 2 - SERVIZIO

Dettagli

- - Il DPR in questione entra in vigore 90 giorni dopo la sua pubblicazione sulla Gazzetta ufficiale, e cioè il 30 marzo 2001.

- - Il DPR in questione entra in vigore 90 giorni dopo la sua pubblicazione sulla Gazzetta ufficiale, e cioè il 30 marzo 2001. Circolare MIACEL (Ministero dell'interno) 26 marzo 2001 n 2 O G G E T T O: Decreto del Presidente della Repubblica 3 novembre 2000, n. 396, recante: Regolamento per la revisione e la semplificazione dell

Dettagli

LA STRADA DELL'ADOZIONE

LA STRADA DELL'ADOZIONE LA STRADA DELL'ADOZIONE FONTE: Commissione per le Adozioni Internazionali 2011 1ª TAPPA : La dichiarazione di disponibilità TEMPI: entro 15 giorni dalla presentazione della dichiarazione il Tribunale deve

Dettagli

Separazione e divorzio

Separazione e divorzio Separazione e divorzio Con l'entrata in vigore del Decreto legge n. 132/2014 convertito con Legge 162/2014 i coniugi che consensualmente intendono separarsi, divorziare o modificare le precedenti condizioni

Dettagli

Processo UFSC. no. 33.7 del 15 ottobre 2009. Revoca della presunzione di paternità o del riconoscimento in Svizzera o all estero

Processo UFSC. no. 33.7 del 15 ottobre 2009. Revoca della presunzione di paternità o del riconoscimento in Svizzera o all estero Dipartimento federale di giustizia e polizia DFGP Ufficio federale di giustizia UFG Ambito direzionale Diritto privato Ufficio federale dello stato civile UFSC Processo UFSC Revoca della presunzione di

Dettagli

Il/ i sottoscritto/i... nato/i a.. (.) il e residente a..alla via..

Il/ i sottoscritto/i... nato/i a.. (.) il e residente a..alla via.. DICHIARAZIONE DEL CONIUGE O DEI CONGIUNTI SULLA VOLONTA DEL DE CUIUS AD ESSERE CREMATO RESA AI SENSI DELL ART.3 COMMA1 b) L. 130/2001 E ART. 12 LEGGE DELLA REGIONE PUGLIA 34/2008 E SS.MM.II. Il/ i sottoscritto/i...

Dettagli

Comune di Arezzo. Regolamento relativo alla cremazione, affidamento, conservazione e dispersione delle ceneri derivanti dalla cremazione dei defunti

Comune di Arezzo. Regolamento relativo alla cremazione, affidamento, conservazione e dispersione delle ceneri derivanti dalla cremazione dei defunti Comune di Arezzo Regolamento relativo alla cremazione, affidamento, conservazione e dispersione delle ceneri derivanti dalla cremazione dei defunti (deliberazione CC n. del in vigore dal) NORME GENERALI

Dettagli

Carta dei Servizi Demografici UFFICI DI CORSO TORINO Anno 2011

Carta dei Servizi Demografici UFFICI DI CORSO TORINO Anno 2011 Delibera n. 45/2011 Carta dei Servizi Demografici UFFICI DI CORSO TORINO Anno 2011 PREMESSE GENERALI Servizi Demografici Corso Torino 11 16129 GENOVA Segreteria tel. 0105576888 Si occupano: - dello stato

Dettagli

VADEMECUM ACQUISTO RIACQUISTO RINUNCIA CONCESSIONE DELLA CITTADINANZA ITALIANA

VADEMECUM ACQUISTO RIACQUISTO RINUNCIA CONCESSIONE DELLA CITTADINANZA ITALIANA VADEMECUM ACQUISTO RIACQUISTO RINUNCIA CONCESSIONE DELLA CITTADINANZA ITALIANA tutte le tipologie di acquisto e/o riconoscimento della cittadinanza dei cittadini stranieri residenti in Italia: La cittadinanza

Dettagli