RASSEGNA STAMPA & NEWS

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "RASSEGNA STAMPA & NEWS"

Transcript

1 RASSEGNA STAMPA & NEWS Per iscriversi basta inviare una mail con oggetto si rassegna specificando che si acconsente al trattamento dei propri dati personali esclusivamente per le finalità di comunicazione anche istituzionale della presente Rassegna Stampa Se non vuoi più riceverla scrivi in oggetto No rassegna. Segnala eventuali doppi invii, cambi di indirizzo. In relazione al D.Lgs 196/2003 riguardante la "Tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali". La informiamo che questa Rassegna Stampa comunale, inviata in CCN (copia nascosta), non contiene pubblicità né promozione di tipo commerciale viene inviata ogni giorno gratuitamente con lo scopo di informare i cittadini su tutto ciò che riguarda il loro comune ed il territorio. Il titolare del trattamento è il Sindaco del comune di Spinea, Silvano Checchin; la responsabile è la dott.ssa Barbara Da Pieve. Al titolare e alla responsabile del trattamento Lei potrà rivolgersi per verificare i dati che la riguardano e farli eventualmente aggiornare, rettificare ed integrare o cancellare, chiederne il blocco ed opporsi al loro trattamento, se trattati in violazione di legge (art. 7 del Codice). Desideriamo informarla che il trattamento dei suoi dati personali relativi alla mailinglist sarà effettuato conformemente alle disposizioni di legge, tutelando la sua riservatezza e i suoi diritti di cui all art. 7 e 13 del D.lgs 196/2003. La presente rassegna stampa è curata da Alfano Rossella. SOMMARIO DAI QUOTIDIANI: CRONACA IL GAZZETTINO VENERDÌ 3 LUGLIO 2015 PAG. XV PASSANTE, IN ARRIVO LE BARRIERE A FOSSA IL GAZZETTINO VENERDÌ 3 LUGLIO 2015 PAG. XV SPINEA. IL FORNO CREMATORIO PASSA A VERITAS IL GAZZETTINO VENERDÌ 3 LUGLIO 2015 PAG. XVI SINDACI: STOP AL GIOCO D AZZARDO IL GAZZETTINO VENERDÌ 3 LUGLIO 2015 PAG. XVI MARTELLAGO A RISCHIO NOALE IL PIÙ "VIRTUOSO" LA NUOVA VENERDÌ 3 LUGLIO 2015 PAG. 30 PATTEGGIA 19ENNE PER UN FURTO A BIBIONE LA NUOVA VENERDÌ 3 LUGLIO 2015 PAG. 30 ALLARME GIOCO D AZZARDO. UNA SLOT OGNI 173 ABITANTI

2 LA NUOVA VENERDÌ 3 LUGLIO 2015 PAG. 31 ARRIVANO LE BARRIERE SUL PASSANTE LA NUOVA VENERDÌ 3 LUGLIO 2015 PAG. 31 CITTÀ DI PORCIA MARGHERA PORTA A CASA CINQUE MEDAGLIE D ORO DAL COMUNE: GRANDE CALDO IN ARRIVO DOMANI SERA TI ASPETTA LA NOTTE GIALLA: NON MANCARE! APPUNTAMENTI DI BELLEZZA IN FARMACIA COMUNALE ASD PATTINATORI SPINEA: IMPORTANTI RISULTATI A TERNI SELEZIONE PER IL PERCORSO FORMATIVO "PROGETTISTA DI SISTEMI PER IL RISPARMIO ENERGETICO NELL'IMPIANTISTICA" METEO FARMACIA

3 DAI QUOTIDIANI: CRONACA IL GAZZETTINO VENERDÌ 3 LUGLIO 2015 PAG. XV PASSANTE, IN ARRIVO LE BARRIERE A FOSSA «Continua il nostro pressing nei confronti della società autostradale Cav, ci stiamo muovendo per velocizzare le tempistiche di intervento». Il Comune di Spinea attende ancora il completamento delle opere di mitigazione al Passante autostradale, ma i lavori procedono e l'ultimo contatto con i vertici di Cav ha rassicurato il sindaco Checchin: in zona «Fossa» sorgeranno le barriere metalliche e vegetali che i residenti chiedono da anni. L'ultimo tavolo tecnico si era svolto lo scorso 23 marzo, oltre tre mesi dopo Checchin ha deciso di scrivere a Cav per conoscere lo stato dei lavori. E, stando alla nota diffusa dal Comune di Spinea, la risposta della società autostradale è stata soddisfacente: «Cav ha comunicato di aver approvato il progetto riguardante l'installazione di barriere fonoassorbenti lungo il Passante - si legge -. Anche il progetto di integrazione degli impianti arborei di mitigazione è stato affidato. Veneto Agricoltura lo sta elaborando e nel mese di luglio questo piano, molto atteso, verrà presentato ufficialmente al Comune». Cav e Comune di Spinea hanno confermato anche che l'area della «Fossa» (quella che porta verso Martellago) sarà utilizzata per delle sperimentazioni con sofisticati strumenti di controllo del rumore. «In zona Fossa saranno realizzate le barriere fonoassorbenti promesse. Come si vede - spiega il sindaco Checchin - il Comune sta proseguendo la collaborazione con Cav proprio per velocizzare i tempi di attuazione». A cavallo tra il 2015 e il 2016, dunque, ci saranno finalmente novità concrete per i residenti del quartiere che danni si lamentano per l'eccesso di traffico e di smog. IL GAZZETTINO VENERDÌ 3 LUGLIO 2015 PAG. XV SPINEA. IL FORNO CREMATORIO PASSA A VERITAS La gestione del forno crematorio di Spinea passa a Veritas fino al 2038, il Comune incasserà ogni anno 90mila euro di canone. Nell'ultimo consiglio comunale è stato approvato il Piano Operativo di Razionalizzazione. La delibera parla di «concessione demaniale dell'area», da tempo il Comune intendeva fare questo passo lasciando ad altra società la gestione dell'impianto crematorio collocato in via Matteotti, accanto al cimitero. La formula è quella

4 dell'in-house providing (che prevede che un'amministrazione pubblica affidi la gestione di un servizio ad una società esterna); il sindaco Silvano Checchin ha diffuso una nota per esprimere la propria soddisfazione: «Si è realizzato il processo di razionalizzazione delle società e delle partecipazioni societarie» IL GAZZETTINO VENERDÌ 3 LUGLIO 2015 PAG. XVI SINDACI: STOP AL GIOCO D AZZARDO Un convegno sui dati preoccupanti del Miranese I sindaci uniti dichiarano guerra al gioco d'azzardo, 500 slot e 90 punti con lotterie: è l'ora dei provvedimenti. È il messaggio del convegno di mercoledì a Martellago, dove è stata presentata un'indagine sull'offerta nel Miranese dell'assessorato ai Giovani di Martellago, poi estesa agli altri assessorati al Sociale. In Italia i dati sono da paura: 420mila slot, 88 milioni l'anno spesi dalle famiglie in gioco d'azzardo più il sommerso tra illegale e gioco on line, come notava Roberto Tommasi di Libera Veneto, duro contro lo Stato che gestisce il tutto e allarmato: «I nuovi giocatori sono giovanissimi». Anche in provincia si gioca forte: Venezia è 23esima per spesa pro capite in Lotto-Superenalotto (171 euro/anno, prima Latina con 209) e 28esima sulle slot (875). La mappatura ha preso in esame macchinette e lotterie (Lotto, Superenalotto, Gratta e Vinci, Win

5 for life). Nel Miranese risultano 503 slot (ma andrà aggiunto il dato di S. Maria di Sala) in 194 locali: una ogni 246 abitanti. Non come Pavia, una ogni 104, ma sempre tante. Il 59% è nei bar, il 14% in tabaccherie, dove però si concentra il 67% degli altri giochi, il 19% in 10 sale slot e centri scommesse. E si sono contati 87 punti offerta di altri giochi, uno ogni 1426 residenti. Una proposta capillare e variegata, e più essa è ampia, più sale la propensione al gioco. Emerge anche la disinformazione, spesso mancano le indicazioni sul gioco responsabile e le opportunità di cura della ludopatia: «500 slot significano minimo 500 dipendenti. E se vogliono curarsi devono pagare il ticket» ha detto Nicola Gentile, del Ser.D Asl 13. Un ulteriore ostacolo all'emersione del problema: da un questionario a 60 figure di riferimento (parroci, medici, etc), emerge che solo il 40% è stato avvicinato da persone che chiedevano aiuto per problematiche da gioco d'azzardo: perlopiù uomini sui 50 anni. I Comuni del Miranese, che da tempo fanno rete con sensibilizzazione e informazione, puntano a un salto di qualità. Gli strumenti contro questa liberalizzazione sono pochi. C è solo l'articolo 20 della Legge di Stabilità regionale, che consente di fissare una distanza dai luoghi sensibili per le nuove aperture. L'obiettivo è una regolamentazione comune. «Lo faremo assieme, la battaglia la possiamo combattere solo uniti: una cosa è che un Comune emani un'ordinanza, un'altra è che lo facciano tutti sette in contemporanea» ha concluso il sindaco di Martellago, Monica Barbiero. IL GAZZETTINO VENERDÌ 3 LUGLIO 2015 PAG. XVI MARTELLAGO A RISCHIO NOALE IL PIÙ "VIRTUOSO" Con 132 macchinette sulle 503 totali censite, distribuite in 28 locali, 1 ogni 163 abitanti, Martellago è di gran lunga il comune del Miranese con la maggior offerta (e la situazione più preoccupante) quanto a slot e video poker: a fare la differenza le ben tre sale slot, dove se ne contano 46, anche se nel frattempo (l'indagine è stata condotta tra fine 2014 e inizio 2015) una ha chiuso. La maggior parte comunque (74), come negli altri comuni, si trova nei bar (15), 12 sono in 10 tabaccherie. Seguono, nel rapporto macchinette-residenti, Scorzè con 87 slot (1/218), Spinea con 104 (1/267), Salzano con 45 (1/283), Mirano con 87 (1/311) e Noale, il più "virtuoso, con 48 (1/332). Noale che però ha il maggior numero di punti di offerta di altri giochi (Lotto, Superenalotto, Win for Life, Gratta e Vinci), 19 sugli 87 totali, uno ogni 840 abitanti. Secondo anche qui Scorzè, con 14 (1/1354), poi Martellago con 14 (1/1536), Spinea

6 con 18 (1/1544), Mirano con 16 (1/1692), Salzano con 6 (1/2128). Qui sono tabaccherie ed edicole a presentare il maggior numero di punti di offerta. LA NUOVA VENERDÌ 3 LUGLIO 2015 PAG. 30 PATTEGGIA 19ENNE PER UN FURTO A BIBIONE La richiesta di patteggiamento di 5 anni e 10 giorni per tentata rapina impropria stata commutata in una pena di 10 mesi e 20 giorni di libertà vigilata. Se l'è cavata, e non si farà un giorno di carcere, Loredana Iosefina Halandut, la 19enne protagonista lo scorso giugno in piazzale Zenith a Bibione di un episodio molto concitato. La giovane di origine romena risiede a Spinea e quel giorno, il 13 giugno, si trovava a Bibione. La ragazza era entrata in un negozio di abbigliamento cinese dove aveva tentato di rubare un vestito tanto da far intervenire i carabinieri. Una gazzella ha raggiunto in pochi minuti l esercizio commerciale. Di fronte ai carabinieri c erano due donne, e una cercava di trattenere l altra. Poi, con calma, è stato ricostruito l intero episodio. La 19enne aveva cercato di guadagnare l uscita dopo aver occultato un vestito all interno di una borsetta. Era stata scoperta dalla commessa, che le chiedeva di pagare il dovuto. La reazione della 19enne era stata scomposta. Per tutta risposta la 19enne aveva strattonato la dipendente nel tentativo di intimorirla. Ne era nata una colluttazione a seguito della quale la giovane spinetense era stata arrestata. LA NUOVA VENERDÌ 3 LUGLIO 2015 PAG. 30 ALLARME GIOCO D AZZARDO. UNA SLOT OGNI 173 ABITANTI Capillare, diffusa e differente l offerta di macchinette slot e punti per giocare alle lotterie istantanee: i primi sono distribuite soprattutto a Martellago, le seconde a Noale. Questo è quanto emerge dall indagine sull offerta del gioco d azzardo nel Miranese (eccetto per ora Santa Maria di Sala ndr) fatta nei mesi scorsi e presentata mercoledì a Martellago. L obiettivo era capire quanto questo fenomeno sia diffuso nel comprensorio e i dati sono stati raccolti dallo scorso autunno all ultima primavera. Dapprima è stata fatta un analisi per rilevare l offerta in ciascun comune ma anche capire a cosa si può giocare. Di seguito sono state fatte

7 anche a 60 interviste a parroci, medici di base, farmacisti, direttori di banca, rappresentanti delle associazioni. Da qui, i sindaci lavoreranno insieme per contrastare il fenomeno attraverso i due strumenti: l ordinanza Bitonci per intervenire sugli orari d apertura dei bar, poi prendere spunto dall articolo 20 della legge di stabilità del Veneto, dove si va a incidere pure sulla distanza dei luoghi sensibili per le nuove aperture. Per quanto riguarda l offerta, Martellago ha un totale di 132 tra slot e videopoker, ovvero una ogni 163 abitanti: nessuno ha questi numeri. Infatti a Mirano si scende a 87 macchinette (una ogni 311 abitanti), a Noale 48 (una ogni 332), a Salzano 45 (una ogni 283), a Scorzè 87 (una ogni 218) e a Spinea 104 (una ogni 104). In totale, le slot Miranesi sono 503, ovvero una ogni 246 abitanti. Non mancano i punti dove cercare la fortuna con le lotterie istantanee e qui Noale è in testa rispetto agli altri; nel comune dei Tempesta ne sono dislocati 19, uno ogni 840 residenti. A Martellago, invece, ne troviamo 14 (uno ogni 1536), a Mirano 16 (uno ogni 1692), a Salzano 6 (uno ogni 2128), a Scorzè 14 (uno ogni 1354) e, infine, a Spinea 18 (uno ogni 1544). Interessanti pure gli spunti emersi dalle interviste; ebbene, nel 40 per cento dei casi, gli interlocutori sono stati contattati da chi aveva problemi con il gioco d azzardo e nel 58 per cento è stata la persona stessa in difficoltà a farsi avanti. Ma oltre a spendere soldi nelle macchinette o nelle lotterie, spesso dietro ci sono altre situazioni delicate; soprattutto in famiglia (nell 82 per cento) ma anche a livello economico (55 per cento) e di lavoro (32 per cento). LA NUOVA VENERDÌ 3 LUGLIO 2015 PAG. 31 ARRIVANO LE BARRIERE SUL PASSANTE Pressing del Comune su Cav (Concessioni autostradali venete) per ottenere barriere verdi e fonoassorbenti in località La Fossa. Il quartiere ai confini con Mirano continua a soffrire una situazione ambientale difficile, a sei anni e mezzo dall entrata in esercizio dell autostrada e che riguarda in particolare i livelli sonori e lo smog generati dal Passante che corre sotto la rotatoria tra la Miranese e via Costituzione. Previste da tempo, le barriere fonoassorbenti promesse da Cav non sono ancora state posizionate e anche il bosco per separare l autostrada dalle case non è stato completato. Il sindaco Silvano Checchin nei giorni scorsi è dunque corso ai ripari: ha preso carta e penna e ha scritto a Cav per sollecitare l intervento e ottenere un aggiornamento sulle tempistiche già indicate al tavolo tecnico del 23 marzo. Cav ha risposto di aver approvato il progetto che riguarda l installazione di barriere fonoassorbenti lungo il

8 Passante e anche il progetto di integrazione degli impianti arborei di mitigazione è stato affidato: se ne occuperà Veneto Agricoltura, che in queste settimane sta elaborando il progetto di piantumazione, che sarà poi presentato al Comune entro luglio. Per quanto riguarda l area de La Fossa, Cav ha comunicato che il sistema di controllo del rumore sta ultimando le verifiche dei prototipi e che una volta giunti al termine dei test, la zona tra Spinea e Mirano sarà utilizzata per la sperimentazione delle barriere fonoassorbenti. «Come si vede», ha detto Checchin, «non ci siamo dimenticati dei problemi legati al Passante e che ancora riguardano alcune aree del nostro territorio. Il Comune sta proseguendo la collaborazione con Cav per velocizzare i tempi di attuazione delle misure di mitigazione ambientale previste dal tavolo tecnico». LA NUOVA VENERDÌ 3 LUGLIO 2015 PAG. 31 CITTÀ DI PORCIA MARGHERA PORTA A CASA CINQUE MEDAGLIE D ORO Gli atleti dei club della nostra provincia grandi protagonisti del 5 Trofeo Purlilium Città di Porcia, organizzata dalla Libertas Porcia e valido come ottava prova del Gran Prix Giovani di pattinaggio corsa. Nella speciale classifica a squadre i Pattinatori Marghera sono arrivati secondi e i Pattinatori Spinea terzi. Decimo lo Scaltenigo e undicesimo il Gruppo Cosmo Noale. Due primi posti per Simone Sconamiglio, uno per Camilla Beggiato, uno per Andrea Menegaldo e uno per Giulia Serena, tutti e quattro dei Pattinatori Marghera. Sul gradino più alto del podio anche Stefanny Rodriguez Guerrero (Scaltenigo) e Teresa De Riu (Pattinatori Spinea). Questi i podi conquistati. Ragazzi F 5000 eliminazione: 1) Giulia Serena (Marghera); 2) Asia Elsa Libralesso (Spinea). Giovanissimi 1 M 600 in linea: 2) Riccardo Lazzarin (Spinea); F: 3) Aurora Cerello (Scaltenigo). Esordienti 2 M: 1) Andrea Menegaldo (Marghera); 3) Gianluca Presti (Gruppo Cosmo Noale). F: 1) Camilla Beggiato (Marghera). Esordienti 1 F 1000 in linea: 1) Teresa De Riu (Spinea). Allievi M 5000 a punti: 1) Simone Sconamiglio (Marghera). 500 in linea: 1) Simone Sconamiglio (Marghera). F 5000 a punti: 1) Stefanny Rodriguez Guerrero (Scaltenigo). Il prossimo appuntamento del circuito di pattinaggio corsa, riservato alle categorie giovanissimi, esordienti, allievi e ragazzi è in programma a Lusia (Rovigo) il 18 luglio.

9 DAL COMUNE: GRANDE CALDO IN ARRIVO La Regione Veneto comunica che lo stato di allarme climatico per il disagio fisico continuerà fino al 6 luglio. Per l accoglienza di persone in situazioni di fragilità, in caso di allarme climatico, nella nostra città saranno disponibili i seguenti spazi: - Biblioteca Comunale via Roma 265 Tel Orari di apertura: Mattina: dal lunedì al sabato dalle ore 9.00 alle ore 13.00; Pomeriggio: dal lunedì al venerdì dalle ore alle ore 19.00; - Centro Aggregativo Anziani Insieme via Cici 23 Tel Orari di apertura: dal lunedì al giovedì dalle ore alle ore 18.30; - Residenza Villa Fiorita via Murano 7 Tel Accesso solo per le persone anziane al piano terra dalle ore 9.00 alle ore

10 Ecco infine alcuni semplici accorgimenti per affrontare al meglio l estate: Proteggetevi dal caldo: evitate di uscire di casa nelle ore più calde del giorno, a casa rendete gli ambienti più freschi tendendo le finestre chiuse nelle ore più calde e aprendole nelle ore più fresche. Se siete costretti ad uscire, proteggetevi con un cappello, abiti leggeri e ampi, portando con voi una bottiglietta d acqua. Rinfrescatevi e bevete il più possibile: la quantità ottimale giornaliera si aggira intorno ai due litri di acqua, da accompagnare a piccoli pasti freschi e leggeri, composti soprattutto da frutta, verdura e perché no, qualche gelato. Non abbiate timore di aiutare gli altri e farvi aiutare Se il caldo vi mette a disagio o in caso di necessità, non esitate a contattate il vostro medico, il Distretto Sanitario o l Ulss 13 per un adeguata assistenza. Per maggiori informazioni potete contattare: Distretto Sanitario di Spinea: o visitare il sito: Per ulteriori dettagli: Trasparente/Informazioni-ambientali.html#.VZZS1GRH7cs E' attivo il NUMERO VERDE realizzato in collaborazione con Telesoccorso e Telecontrollo. Per emergenze di Protezione Civile è attivo il n

11 DOMANI SERA TI ASPETTA LA NOTTE GIALLA: NON MANCARE! Hai voglia di approfittare subito dell inizio dei saldi? Vuoi gustare cicchetti e gelati in compagnia? Vuoi far divertire i tuoi bambini con le animazioni a loro dedicate? Ti aspettiamo domani sera alla Notte Gialla, un appuntamento molto amato ed atteso dell estate spinetense. La serata prevede una ricca programmazione musicale e da una serie di eventi per rendere più piacevole e divertente la prima notte degli attesi saldi estivi. Per tutta la serata ti aspettano ricchi e sfiziosi buffet a sorpresa, gelati di tutti i gusti e tanti altri snack, cicchetti ed assaggi. Tutta via Roma sarà pedonale e sono attese come negli anni scorsi oltre mila persone. Non perderti questa grande serata all insegna della musica, del cibo e dello shopping. Ad aspettarti ci sarà anche un corner informativo sul progetto Ecopunti per prendere al volo tutte le opportunità di shopping risparmiando. Vuoi scoprire qualcosa di più su questo progetto? Vai al link: https://www.youtube.com/watch?v=2jc6dcgbip0

12 APPUNTAMENTI DI BELLEZZA IN FARMACIA COMUNALE Creme, oli e cosmetici sono la tua passione? Anche questo mese la tua farmacia ti offre dei vantaggiosi sconti su numerosi prodotti di bellezza. L 8 luglio ti aspetta lo sconto del 20% sui prodotti Bionike, mentre il 15 luglio sarà sui prodotti Avene. Non perdere queste grandi occasioni per acquistare le creme e i prodotti che ami. Info:

13 ASD PATTINATORI SPINEA: IMPORTANTI RISULTATI A TERNI Grande successo per la Pattinatori di Spinea. Ieri, giovedì 2 luglio, ai Campionati Italiani di Pattinaggio a rotelle corsa su Strada in corso a Terni, la Pattinatori Spinea ha conquistato il Titolo Italiano con Asia Elsa Libralesso, giovane atleta cresciuta nella società ASD Pattinatori Spinea. La giovanissima atleta ha vinto la finale della 300 mt sprint, dopo aver dominato tutte le prove di qualificazione. Ottimo argento anche per Enrico Favaretto che nella 100 mt sprint ha conquistato la piazza d onore in una specialità che lo vede protagonista già al suo esordio. Nel complesso l Allenatore Luca Bocola può ritenersi soddisfatto anche in forza dei primi risultati raggiunti dagli altri atleti gialloblu. Alla squadra e alla società vanno i complimenti del Sindaco e dell Assessora allo Sport.

14 SELEZIONE PER IL PERCORSO FORMATIVO "PROGETTISTA DI SISTEMI PER IL RISPARMIO ENERGETICO NELL'IMPIANTISTICA" Il percorso formativo per progettista di sistemi per il risparmio energetico nell impiantistica fa parte del Piano Garanzia Giovani Regione Veneto. Il corso è rivolto ai giovani dai 19 ai 29 anni, inoccupati e disoccupati, in possesso di Diploma, preferibilmente del Diploma di istruzione di istituto tecnico professionale. Si terrà a Marghera a partire da ottobre 2015 ed è interamente gratuito. Le domande potranno essere presentate dal 2 luglio fino alle ore dell 11 settembre I documenti di partecipazione potranno essere inviati: a mezzo fax allo o spedite a ECIPA SCARL c/o CNA VIA DELLA PILA 3/B INT. 2 MARGHERA VENEZIA o mail all indirizzo Per info: ECIPA SCARL c/o CNA Via della Pila 3/B int. 2 Marghera (Ve) tel fax Riferimento: Zanon Chiara, mail:

15 METEO OGGI DOMANI

16 FARMACIE

RASSEGNA STAMPA & NEWS

RASSEGNA STAMPA & NEWS RASSEGNA STAMPA & NEWS Per iscriversi basta inviare una mail con oggetto si rassegna specificando che si acconsente al trattamento dei propri dati personali esclusivamente per le finalità di comunicazione

Dettagli

RASSEGNA STAMPA & NEWS

RASSEGNA STAMPA & NEWS RASSEGNA STAMPA & NEWS Per iscriversi basta inviare una mail con oggetto si rassegna specificando che si acconsente al trattamento dei propri dati personali esclusivamente per le finalità di comunicazione

Dettagli

RASSEGNA STAMPA & NEWS

RASSEGNA STAMPA & NEWS RASSEGNA STAMPA & NEWS Per iscriversi basta inviare una mail con oggetto si rassegna specificando che si acconsente al trattamento dei propri dati personali esclusivamente per le finalità di comunicazione

Dettagli

RASSEGNA STAMPA & NEWS

RASSEGNA STAMPA & NEWS RASSEGNA STAMPA & NEWS Per iscriversi basta inviare una mail con oggetto si rassegna specificando che si acconsente al trattamento dei propri dati personali esclusivamente per le finalità di comunicazione

Dettagli

Anche gli anziani. L azzardoinsidia glianziani Giocano7sudieci 16,4% il caso MARIA TERESA MARTINENGO. Slot e videopoker minacciano le pensioni

Anche gli anziani. L azzardoinsidia glianziani Giocano7sudieci 16,4% il caso MARIA TERESA MARTINENGO. Slot e videopoker minacciano le pensioni il caso MARIA TERESA MARTINENGO Anche gli anziani sono a rischio di dipendenza dal gioco d azzardo. E non importa se la pensione è modesta, anzi. La speranza di potersi permettere un «piccolo lusso», la

Dettagli

Livello CILS A2 Modulo bambini

Livello CILS A2 Modulo bambini Livello CILS A2 Modulo bambini MAGGIO 2012 Test di ascolto numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI

Dettagli

RASSEGNA STAMPA & NEWS

RASSEGNA STAMPA & NEWS RASSEGNA STAMPA & NEWS Per iscriversi basta inviare una mail con oggetto si rassegna specificando che si acconsente al trattamento dei propri dati personali esclusivamente per le finalità di comunicazione

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 2

Test di ascolto Numero delle prove 2 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e messaggi. In quale luogo puoi ascoltare i testi? Scegli una delle tre proposte che ti diamo. Alla fine del

Dettagli

ITIS A.Volta Frosinone

ITIS A.Volta Frosinone ITIS A.Volta Frosinone LE DIPENDENZE DA GIOCO Accanto alle tradizionali forme di dipendenza da sostanze (droghe e alcol) è oggi in costante aumento il fenomeno delle nuove dipendenze o new addictions.

Dettagli

Eldy, il computer facile!

Eldy, il computer facile! Eldy, il computer facile! Eldy Lombardia è un programma che fa diventare il computer semplice e amichevole anche per chi non ci si era mai avvicinato prima. Eldy elimina le barriere che rendono difficile

Dettagli

So quello che voglio! Compro quello che voglio!

So quello che voglio! Compro quello che voglio! So quello che voglio! Compro quello che voglio! Le persone con disturbi dell apprendimento hanno la capacità di scegliere i loro servizi di assistenza. Questo libricino è scritto in modo che sia facile

Dettagli

RASSEGNA STAMPA & NEWS

RASSEGNA STAMPA & NEWS RASSEGNA STAMPA & NEWS Per iscriversi basta inviare una mail con oggetto si rassegna specificando che si acconsente al trattamento dei propri dati personali esclusivamente per le finalità di comunicazione

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 3

Test di ascolto Numero delle prove 3 Test di ascolto Numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI SCRIVERE LE RISPOSTE NEL FOGLIO DELLE RISPOSTE.

Dettagli

LIONS CLUB GENOVA INTERNATIONAL Governatore Pier Angelo Moretto Anno Sociale 2014-2015

LIONS CLUB GENOVA INTERNATIONAL Governatore Pier Angelo Moretto Anno Sociale 2014-2015 LIONS CLUB GENOVA INTERNATIONAL Governatore Pier Angelo Moretto Anno Sociale 2014-2015 Progetto Help, Emergenza Lavoro, Ludopatia, usura In collaborazione con Ufficio Scolastico Regionale per la Liguria

Dettagli

Estate_. - Se fosse per te giocheremmo solo a pallamuso. - aggiunse Morbidoso, ridendo.

Estate_. - Se fosse per te giocheremmo solo a pallamuso. - aggiunse Morbidoso, ridendo. Estate_ Era una giornata soleggiata e piacevole. Né troppo calda, né troppo fresca, di quelle che ti fanno venire voglia di giocare e correre e stare tra gli alberi e nei prati. Bonton, Ricciolo e Morbidoso,

Dettagli

NEWS IN EVIDENZA. Tutti invitati all incontro aperto a genitori e famiglie Venerdì 20 Novembre alle 17,45

NEWS IN EVIDENZA. Tutti invitati all incontro aperto a genitori e famiglie Venerdì 20 Novembre alle 17,45 Newsletter alisolidali onlus N. 8/2015 del 12 Novembre 2015 NEWS IN EVIDENZA Tutti invitati all incontro aperto a genitori e famiglie Venerdì 20 Novembre alle 17,45 INDICE RIPRESE LE ATTIVITA E I TAVOLI

Dettagli

Dai, domanda! 6. Vita romana

Dai, domanda! 6. Vita romana Italiano per Sek I e Sek II Dai, domanda! 6. Vita romana 9:46 minuti Olivia: Edward: Margherita Un vecchio proverbio dice che tutte le strade portano a Roma. E finalmente sono venuto qua, giusto in tempo

Dettagli

Programma di animazione

Programma di animazione Programma di animazione da sabato 21 agosto a venerdi 27 agosto 2010 Su un'isola deserta Piantelle Camping Via San Cassiano 1/A 25080 Moniga del Garda (Brescia) Italië +39 (0)365 502013 www.piantelle.com

Dettagli

Reggio Emilia PIANO NEVE 2012-2013 INFORMAZIONI E SUGGERIMENTI PER AFFRONTARE INSIEME LE NEVICATE IN CITTÁ

Reggio Emilia PIANO NEVE 2012-2013 INFORMAZIONI E SUGGERIMENTI PER AFFRONTARE INSIEME LE NEVICATE IN CITTÁ Reggio Emilia PIANO NEVE 2012-2013 INFORMAZIONI E SUGGERIMENTI PER AFFRONTARE INSIEME LE NEVICATE IN CITTÁ ANCHE TU PER ESEMPIO DIVENTA VOLONTARIO PER L EMERGENZA NEVE Anche quest anno il Comune, in collaborazione

Dettagli

Corsi di Sci. Bambini e Adulti 2015>16. www.sciolinasnowclub.com. Grande serata inaugurale venerdì 27 novembre. Salone parrocchiale di Murazzo

Corsi di Sci. Bambini e Adulti 2015>16. www.sciolinasnowclub.com. Grande serata inaugurale venerdì 27 novembre. Salone parrocchiale di Murazzo Grande serata inaugurale venerdì 27 novembre Salone parrocchiale di Murazzo dalle ore 20.00 2015>16 www.sciolinasnowclub.com Corsi di Sci Bambini e Adulti TESSERA SOCIALE 2015/16 COMPRENSIVA DI ASSICURAZIONE

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Comune di Lazise Provincia di Verona n. 223 Registro deliberazioni del 19-12-2013 C O P I A VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE O G G E T T O ADESIONE AL MANIFESTO DEI SINDACI PER LA LEGALITÀ

Dettagli

Il gioco d azzardo. Aspetti generali e situazione in Trentino

Il gioco d azzardo. Aspetti generali e situazione in Trentino Il gioco d azzardo Aspetti generali e situazione in Trentino A cura dell Osservatorio per la salute Dipartimento politiche sanitarie Provincia autonoma di Trento Trento, 29 dicembre 2012 Il gioco d azzardo

Dettagli

Informazioni di Viaggio

Informazioni di Viaggio Corso con Anthony Robbins SPRIGIONA IL POTERE DENTRO DI TE Roma, 25 28 Settembre 2009 Caro Partecipante, ancora una volta complimenti per aver deciso di partecipare al seminario di Anthony Robbins, il

Dettagli

CONVENZIONE CGIL - UNIPOL

CONVENZIONE CGIL - UNIPOL CONVENZIONE CGIL - UNIPOL IL SALTO DI QUALITÀ CHE MIGLIORA LA VITA! Proteggere le persone amate, tutelare le cose importanti, fare il salto di qualità e migliorare la vita? È quello che ogni Iscritto

Dettagli

Gioco patologico: più consulenza giorno e notte

Gioco patologico: più consulenza giorno e notte Il quotidiano RSI del 4 dicembre 2014 Telefono Amico contro la dipendenza dal gioco d'azzardo http://www.rsi.ch/la1/programmi/informazione/il-quotidiano/il-quotidiano-3099550.html CDT del 5 dicembre pag.

Dettagli

Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A2 Bambini. Università per Stranieri di Siena.

Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A2 Bambini. Università per Stranieri di Siena. per Stranieri di Siena Centro CILS : Test di ascolto Numero delle prove 3 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI SCRIVERE

Dettagli

Comune di Belluno. Attività Estive per bambini e ragazzi. nel comune di Belluno 2015

Comune di Belluno. Attività Estive per bambini e ragazzi. nel comune di Belluno 2015 Comune di Belluno Attività Estive per bambini e ragazzi nel comune di Belluno 2015 Estate giocando Telefono: 0437 940488 - dal 1 giugno sarà attivo anche il numero 340.4245173 Email: info@sportivamentebelluno.it

Dettagli

TEST DI AMMISSIONE AL LIVELLO A2 (Elementare 3)

TEST DI AMMISSIONE AL LIVELLO A2 (Elementare 3) Nome studente Data TEST DI AMMISSIONE AL LIVELLO A2 (Elementare 3) 1. Completa il testo con gli articoli e le desinenze dei nomi e degli aggettivi. Le tendenze alimentari italiane. Quali sono le mode alimentari

Dettagli

CITTADINO VOLONTARIO: PARLIAMO DEI VOLONTARI! Rete tra i Responsabili della gestione dei Volontari delle ODV

CITTADINO VOLONTARIO: PARLIAMO DEI VOLONTARI! Rete tra i Responsabili della gestione dei Volontari delle ODV CITTADINO VOLONTARIO: PARLIAMO DEI VOLONTARI! Rete tra i Responsabili della gestione dei Volontari delle ODV Riunione del 13/06//2013 celivo. - AIDO ass. donatori organi tessuti e cellule; - Ass. Il Cesto;

Dettagli

La Prova Sirene a Marghera

La Prova Sirene a Marghera MUNICIPALITA DI MARGHERA La Prova Sirene a Marghera DOMENICA 07/11/2004 ORE 13:00 Gruppo Volontari Informazione e Promozione per la Sicurezza La Prova Sirene Domenica 07/11/2004 alle ore 13:00 Per verificare

Dettagli

Livello CILS A1. Test di ascolto

Livello CILS A1. Test di ascolto Livello CILS A1 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

I loro clienti si dedicano maggiormente alle slot e ai gratta&vinci, come mostrato nel grafico sottostante:

I loro clienti si dedicano maggiormente alle slot e ai gratta&vinci, come mostrato nel grafico sottostante: REPORT GIOCO D AZZARDO Come MOVIMENTO NO SLOT in questi mesi abbiamo somministrato ai gestori dei locali, bar, tabacchi e sale slot un questionario per cercare di capire il fenomeno dell azzardo nella

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 3

Test di ascolto Numero delle prove 3 Test di ascolto Numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi o monologhi. In quale luogo puoi ascoltare i testi? Scegli una delle tre proposte che ti diamo. Alla fine del

Dettagli

Università degli Studi di Genova Anno Accademico 2011/12. Livello A1

Università degli Studi di Genova Anno Accademico 2011/12. Livello A1 Università degli Studi di Genova Anno Accademico 2011/12 COGNOME NOME NAZIONALITA NUMERO DI MATRICOLA FACOLTÀ Completa con gli articoli (il, lo, la, l, i, gli, le) TEST Di ITALIANO (75 MINUTI) 30 gennaio

Dettagli

PROTOCOLLO D'INTESA SULL ADOZIONE DEL CODICE ETICO PER LA PREVENZIONE ALLA LUDOPATIA

PROTOCOLLO D'INTESA SULL ADOZIONE DEL CODICE ETICO PER LA PREVENZIONE ALLA LUDOPATIA PROTOCOLLO D'INTESA SULL ADOZIONE DEL CODICE ETICO PER LA PREVENZIONE ALLA LUDOPATIA Tra Risorsa Sociale Gera d Adda in rappresentanza dei 18 Comuni dell Ambito di Treviglio ASL della provincia di Bergamo

Dettagli

VITTIME DEL GIOCO D AZZARDO

VITTIME DEL GIOCO D AZZARDO RASSEGNA STAMPA VITTIME DEL GIOCO D AZZARDO A cura di Agenzia Comunicatio COMUNICATO STAMPA GIOCO D'AZZARDO: CEIS DON PICCHI, "A ROMA L'80% DEI GIOCATORI VITTIME DI SLOT E SCOMMESSE SPORTIVE" ROMA - Maschio,

Dettagli

70 parole per 70 anni

70 parole per 70 anni 70 parole per 70 anni 1 Incontro 6 & 7 Marzo 2015 Istituto Patristico Augustinianum Via Paolo VI, 25 - Roma 1 Incontro Nelle società sportive si impara ad accogliere 70 parole per 70 anni nasce come un

Dettagli

Istituto Comprensivo Statale Pasquale Sottocorno Via Monte Popera, 12-20138 Milano C.F. 97504710159 Tel. 0288446556

Istituto Comprensivo Statale Pasquale Sottocorno Via Monte Popera, 12-20138 Milano C.F. 97504710159 Tel. 0288446556 Istituto Comprensivo Statale Pasquale Sottocorno Via Monte Popera, 12-20138 Milano C.F. 97504710159 Tel. 0288446556 VERBALE DEL CONSIGLIO D ISTITUTO DEL 17 GENNAIO 2013 L anno 2013 il giorno 17 del mese

Dettagli

PROMOZIONE SPONSOR 2014 Scuola Ciclismo DESTRO PROMOZIONE SPONSOR 2014 Scuola Ciclismo DESTRO NOI, VOI. STESSA STRADA, STESSO SUCCESSO Pubblicità o sponsorizzazioni? Ti stai chiedendo cosa dovresti guadagnarci

Dettagli

Ai Presidenti delle Pro Loco. Oggetto: collaborazione tra le Pro Loco e Treviso Marathon

Ai Presidenti delle Pro Loco. Oggetto: collaborazione tra le Pro Loco e Treviso Marathon Ai Presidenti delle Pro Loco Oggetto: collaborazione tra le Pro Loco e Treviso Marathon Gentili Presidenti, in seguito ad accordi presi tra Unpli e l organizzazione Treviso Marathon, vi portiamo a conoscenza

Dettagli

www.domuslandia.it Il portale dell edilizia di qualità domuslandia.it è prodotto edysma sas

www.domuslandia.it Il portale dell edilizia di qualità domuslandia.it è prodotto edysma sas domuslandia.it è prodotto edysma sas L evoluzione che ha subito in questi ultimi anni la rete internet e le sue applicazioni finalizzate alla pubblicità, visibilità delle attività che si svolgono e di

Dettagli

Livello CILS A2 modulo per l integrazione in Italia. Test di ascolto GIUGNO 2012. numero delle prove 2

Livello CILS A2 modulo per l integrazione in Italia. Test di ascolto GIUGNO 2012. numero delle prove 2 Livello CILS A2 modulo per l integrazione in Italia GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 1 Ascolto - Prova n.1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento.

Dettagli

1. LA MOTIVAZIONE. Imparare è una necessità umana

1. LA MOTIVAZIONE. Imparare è una necessità umana 1. LA MOTIVAZIONE Imparare è una necessità umana La parola studiare spesso ha un retrogusto amaro e richiama alla memoria lunghe ore passate a ripassare i vocaboli di latino o a fare dei calcoli dei quali

Dettagli

E ancora un gioco? Dipartimento Dipendenze Az. USL8 AREZZO

E ancora un gioco? Dipartimento Dipendenze Az. USL8 AREZZO E ancora un gioco? Dipartimento Dipendenze Az. USL8 AREZZO Elisa Casini 1, Fiorenzo Ranieri 2 Campione e metodi Il campione di ricerca è costituito da 384 soggetti di età compresa tra i 16 e i 20 anni

Dettagli

LA FATTURA ELETTRONICA di Giuliano Marrucci

LA FATTURA ELETTRONICA di Giuliano Marrucci LA FATTURA ELETTRONICA di Giuliano Marrucci FUORI CAMPO Luca Richelli insegna informatica musicale al conservatorio di Verona. E siccome di informatica ci capisce, quando a fine corso ha dovuto fare la

Dettagli

Livello CILS A1 Modulo adolescenti

Livello CILS A1 Modulo adolescenti Livello CILS A1 Modulo adolescenti MAGGIO 2012 Test di ascolto numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

EMERGENZA ESTIVA PER LA TERZA ETÀ in provincia di Imperia. In collaborazione con la Prefettura e l Amministrazione Provinciale di Imperia

EMERGENZA ESTIVA PER LA TERZA ETÀ in provincia di Imperia. In collaborazione con la Prefettura e l Amministrazione Provinciale di Imperia Comune di Imperia Comune di Sanremo Comune di Ventimiglia In collaborazione con la Prefettura e l Amministrazione Provinciale di Imperia *** E-state IN SALUTE! *** 1 di 5 Obiettivo generale Realizzazione

Dettagli

Gli italiani perdono più tempo per la spesa:

Gli italiani perdono più tempo per la spesa: Lunedì 19 Dicembre 2011 Iscriviti gratis Entra Help 305 TUTTOGRATISWEB Cerca in Economia Cerca Home News Domande e Risposte Foto Video Annunci Case Calcola RC Auto Spesa pubblica, tagli alle agevolazioni

Dettagli

FUNNEL POETICO - Un regalo stupendo ad una persona speciale Vortice di Mini ebook di Poesia

FUNNEL POETICO - Un regalo stupendo ad una persona speciale Vortice di Mini ebook di Poesia FUNNEL POETICO - Un regalo stupendo ad una persona speciale Vortice di Mini ebook di Poesia Sauropoesie.com Sauro Pappi Tutti i diritti di questo mini ebook sono riservati a Sauro Pappi Ma sei libero di

Dettagli

CLUB Il Tennis Club Ca del Moro nasce, nel 1976, al Lido di Venezia, vicino a Malamocco, per l iniziativa di un privato. .01.02

CLUB Il Tennis Club Ca del Moro nasce, nel 1976, al Lido di Venezia, vicino a Malamocco, per l iniziativa di un privato. .01.02 dal 1976 CLUB Il Tennis Club Ca del Moro nasce, nel 1976, al Lido di Venezia, vicino a Malamocco, per l iniziativa di un privato. Situato a due passi dal mare, tra la vegetazione tipica dell isola e gli

Dettagli

Non importa quando giochi al videopoker oppure quante volte ci giochi. Non importa quanto denaro viene messo nella macchinetta.

Non importa quando giochi al videopoker oppure quante volte ci giochi. Non importa quanto denaro viene messo nella macchinetta. Italian Capire il videopoker Giocare in modo sicuro e conoscere i propri rischi Non importa quando giochi al videopoker oppure quante volte ci giochi. Non importa quanto denaro viene messo nella macchinetta.

Dettagli

Asl8_AW_Azzardo:Layout 1 10/07/12 16.09 Pagina 1. gioco d azzardo, da divertimento a dipendenza

Asl8_AW_Azzardo:Layout 1 10/07/12 16.09 Pagina 1. gioco d azzardo, da divertimento a dipendenza Asl8_AW_Azzardo:Layout 1 10/07/12 16.09 Pagina 1 gioco d azzardo, da divertimento a dipendenza Asl8_AW_Azzardo:Layout 1 10/07/12 16.09 Pagina 2 2 con il gioco? Ecco un breve questionario per valutare la

Dettagli

Due Metodi per ricaricare il vostro cellulare Tim, Vodafone e Wind gratis

Due Metodi per ricaricare il vostro cellulare Tim, Vodafone e Wind gratis Due Metodi per ricaricare il vostro cellulare Tim, Vodafone e Wind gratis Ciao, ti sei aggiudicato una guida per effettuare ricariche sul tuo cellulare gratis, Il metodo è molto semplice ed e tutto fattibile

Dettagli

Il portale Romagna attiva. Imprese e giovani si incontrano on line

Il portale Romagna attiva. Imprese e giovani si incontrano on line RASSEGNA STAMPA Il portale Romagna attiva. Imprese e giovani si incontrano on line 14 Giugno 2013 A cura dell Ufficio Comunicazione di CNA Forlì Cesena CNA Associazione Provinciale di Forlì-Cesena Via

Dettagli

11 TIGNA 7 S Sole, mare e rugby. Torneo maschile - Rugby a sette 16 squadre. Torneo Under 18- Rugby a sette 4 squadre

11 TIGNA 7 S Sole, mare e rugby. Torneo maschile - Rugby a sette 16 squadre. Torneo Under 18- Rugby a sette 4 squadre 11 TIGNA 7 S Sole, mare e rugby Torneo maschile - Rugby a sette 16 squadre Torneo Under 18- Rugby a sette 4 squadre Torneo Under 16- Rugby a sette 4 squadre Torneo Old - Rugby a Quindici 4 squadre 05,

Dettagli

VOLONTARIATO & SERVIZIO

VOLONTARIATO & SERVIZIO www.tolentini.it GRUPPO VOLONTARIATO & SERVIZIO Gratuitamente avete ricevuto, gratuitamente date. (Matteo 10, 8) Il Gruppo Volontariato e Servizio della Pastorale Universitaria è formato da studenti di

Dettagli

RASSEGNA STAMPA DATI GIOCO D AZZARDO A ROMA. A cura di. Agenzia Comunicatio

RASSEGNA STAMPA DATI GIOCO D AZZARDO A ROMA. A cura di. Agenzia Comunicatio RASSEGNA STAMPA DATI GIOCO D AZZARDO A ROMA A cura di Agenzia Comunicatio COMUNICATO STAMPA GIOCO D'AZZARDO: CEIS DON PICCHI, "18% GIOVANI ROMANI VITTIME GIOCHI ON LINE, COLPITI SEMPRE PIÙ I DISOCCUPATI

Dettagli

Condizioni per accedere alla professione di Promotore Commerciale on line e off line di Formula Start Up

Condizioni per accedere alla professione di Promotore Commerciale on line e off line di Formula Start Up Condizioni per accedere alla professione di Promotore Commerciale on line e off line di Formula Start Up Formula Start Up (di seguito chiamato FSU, sito internet www.formulastartup.it ) sta selezionando

Dettagli

Cari genitori, solo poche righe di diario su quello che hanno fatto i vostri figli nella settimana di campo/collegiale:

Cari genitori, solo poche righe di diario su quello che hanno fatto i vostri figli nella settimana di campo/collegiale: Cari genitori, solo poche righe di diario su quello che hanno fatto i vostri figli nella settimana di campo/collegiale: PRIMA SETTIMANA "Ho cercato di alternare momenti strutturati a momenti liberi...la

Dettagli

SOMMARIO IL TOP DEL CALCIO AMATORIALE!!

SOMMARIO IL TOP DEL CALCIO AMATORIALE!! SOMMARIO - PAG. 2 : CALCIO CLUB LIVORNO - PAG. 3 : I NOSTRI SERVIZI - PAG. 4 : TANTO DIVERTIMENTO E... WE ARE SOCIAL - PAG. 5 : VANTAGGI DELLA PRESCRIZIONE E COSTI - PAG. 6 : PARTNER TECNICO UFFICIALE:

Dettagli

Cosa fa UTeach? Mette in contatto studenti che hanno bisogno di ripetizioni private con professori in grado di dar loro le risposte.

Cosa fa UTeach? Mette in contatto studenti che hanno bisogno di ripetizioni private con professori in grado di dar loro le risposte. UTeach Cosa fa UTeach? Mette in contatto studenti che hanno bisogno di ripetizioni private con professori in grado di dar loro le risposte. A chi ci rivolgiamo? A tutti gli studenti (circa 6 milioni in

Dettagli

IL SISTEMA. Rielaborazione del materiale contenuti nei testi L italiano di prossimità e Tappe di integrazione A cura di Silvia Balabio

IL SISTEMA. Rielaborazione del materiale contenuti nei testi L italiano di prossimità e Tappe di integrazione A cura di Silvia Balabio IL SISTEMA SCOLASTICO ITALIANO Rielaborazione del materiale contenuti nei testi L italiano di prossimità e Tappe di integrazione A cura di Silvia Balabio La scuola dell infanzia o scuola materna Questa

Dettagli

Codice Fiscale N Gara Richiesto Residente in Via N Cap Città Provincia Telefono fisso Cell. e-mail Marca e modello di Moto Cilindrata

Codice Fiscale N Gara Richiesto Residente in Via N Cap Città Provincia Telefono fisso Cell. e-mail Marca e modello di Moto Cilindrata - Modulo di iscrizione 2014 (Barrare una delle due caselle) Base Base avanzato Cognome Nome Nato a Il Codice Fiscale N Gara Richiesto Residente in Via N Cap Città Provincia Telefono fisso Cell. e-mail

Dettagli

CONFESERCENTI Giovedì, 09 luglio 2015

CONFESERCENTI Giovedì, 09 luglio 2015 CONFESERCENTI Giovedì, 09 luglio 2015 CONFESERCENTI Giovedì, 09 luglio 2015 09/07/2015 Gazzetta di Modena Pagina 16 Saldi, una partenza col freno a mano: «Colpa del caldo» 1 09/07/2015 Il Resto del Carlino

Dettagli

Realizzato nell ambito del programma generale di intervento 2010 della Regione Lazio con l utilizzo dei fondi del Ministero dello Sviluppo Economico

Realizzato nell ambito del programma generale di intervento 2010 della Regione Lazio con l utilizzo dei fondi del Ministero dello Sviluppo Economico Realizzato nell ambito del programma generale di intervento 2010 della Regione Lazio con l utilizzo dei fondi del Ministero dello Sviluppo Economico Ludopatia Per ludopatia (o gioco d azzardo patologico)

Dettagli

INFORMAZIONI SULL ASSISTENZA SANITARIA

INFORMAZIONI SULL ASSISTENZA SANITARIA INFORMAZIONI SULL ASSISTENZA SANITARIA Se mi ammalo cosa faccio? Ti rivolgi alla famiglia che ti ospita e poi all accompagnatore e/o al tutor dell ente di accoglienza, che provvederanno, se è il caso,

Dettagli

PIANO CONTRO LA POVERTÀ

PIANO CONTRO LA POVERTÀ PIANO CONTRO LA POVERTÀ LE AZIONI DELLA REGIONE LAZIO PER CONTRASTARE ARE VECCHIE E NUOVE FORME DI VULNERABILITÀ ASSESSORATO POLITICHE SOCIALI E FAMIGLIA EMPORIO DELLA SOLIDARIETÀ Finanziamento del progetto

Dettagli

Roberto Ghiretti Presidente Studio Ghiretti & Associati

Roberto Ghiretti Presidente Studio Ghiretti & Associati Roberto Ghiretti Presidente Studio Ghiretti & Associati 1 Lo Sport come strumento educativo Lo sport per i bambini e ragazzi rappresenta una straordinaria opportunità di crescita. Grazie all attività motoria,

Dettagli

Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Bambini. Università per Stranieri di Siena.

Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Bambini. Università per Stranieri di Siena. Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 3 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla

Dettagli

Esercizi pronomi indiretti

Esercizi pronomi indiretti Esercizi pronomi indiretti 1. Completate il dialogo con i pronomi dati: Bella la parita ieri, eh? Ma quale partita! Ho litigato con mia moglie e... alla fine non l ho vista! Ma che cosa ha fatto? Niente...

Dettagli

SINDACATO AUTONOMO DI POLIZIA SEGRETERIA PROVINCIALE

SINDACATO AUTONOMO DI POLIZIA SEGRETERIA PROVINCIALE SINDACATO AUTONOMO DI POLIZIA SEGRETERIA PROVINCIALE Via A. Diaz, 2 16129 GENOVA Tel.0105366356 FAX 010/8600173 genova@sap-nazionale.org www.sap-nazionale.org COMUNICATO STAMPA Per la sicurezza dei cittadini

Dettagli

Unità Didattica 4: Comunicazione e relazione con persone disabili

Unità Didattica 4: Comunicazione e relazione con persone disabili Unità Didattica 4: Comunicazione e relazione con persone disabili In questa unità didattica sono indicate alcune modalità di comportamento con persone disabili, in modo da migliorare la conoscenza rispetto

Dettagli

Comitato Chiara Giavi. In ricordo di Chiara atleta indimenticabile. 14 MEMORIAL INTERNAZIONALE DI NUOTO CHIARA GIAVI MONTEBELLUNA 4-5 - 6 Gennaio 2010

Comitato Chiara Giavi. In ricordo di Chiara atleta indimenticabile. 14 MEMORIAL INTERNAZIONALE DI NUOTO CHIARA GIAVI MONTEBELLUNA 4-5 - 6 Gennaio 2010 1 Comitato Chiara Giavi In ricordo di Chiara atleta indimenticabile 14 MEMORIAL INTERNAZIONALE DI NUOTO CHIARA GIAVI MONTEBELLUNA 4-5 - 6 Gennaio 2010 Organizzazione: Montenuoto s.s.d. a r.l. Montebelluna

Dettagli

FCL NEWS MIGLIORIAMO INSIEME IL SITO DELLA NOSTRA FEDERAZIONE

FCL NEWS MIGLIORIAMO INSIEME IL SITO DELLA NOSTRA FEDERAZIONE FEDERAZIONE CAMPEGGIATORI LIGURIA FCL NEWS GIUGNO LUGLIO 2015 Numero 4 MIGLIORIAMO INSIEME IL SITO DELLA NOSTRA FEDERAZIONE Molti avranno già programmato la loro vacanza estiva, alcuni saranno già in viaggio,

Dettagli

Mr.Cashback. Slot a 5 rulli e 15 linee. Lo scopo di Mr.Cashback è ottenere combinazioni vincenti di simboli facendo girare i rulli.

Mr.Cashback. Slot a 5 rulli e 15 linee. Lo scopo di Mr.Cashback è ottenere combinazioni vincenti di simboli facendo girare i rulli. Mr.Cashback Slot a 5 rulli e 15 linee Lo scopo di Mr.Cashback è ottenere combinazioni vincenti di simboli facendo girare i rulli. Per giocare: Una denominazione di scommessa (Valore della moneta) può essere

Dettagli

Angela Fioroni. Le regole del gioco Azzardo, dipendenza e criminalità: la campagna dei Sindaci per contrastarli

Angela Fioroni. Le regole del gioco Azzardo, dipendenza e criminalità: la campagna dei Sindaci per contrastarli Angela Fioroni Le regole del gioco Azzardo, dipendenza e criminalità: la campagna dei Sindaci per contrastarli Indice ± Un gioco pericoloso ± Non pregiudizi, ma preoccupazioni legittime ± Il gioco d azzardo

Dettagli

Sistema di Booking on line Manuale d uso

Sistema di Booking on line Manuale d uso Sistema di Booking on line Manuale d uso Indice 1 Introduzione 2 Accesso 3 Home Page 4 Prenotazioni on line 4.1 Prenotazione Hotel 4.2 Prenotazione escursione 4.3 Prenotazione Transfer 5 Catalogo 6 Gestione

Dettagli

Assistenza sanitaria a misura di bambino - Bambini e giovani: diteci cosa ne pensate!

Assistenza sanitaria a misura di bambino - Bambini e giovani: diteci cosa ne pensate! Assistenza sanitaria a misura di bambino - Bambini e giovani: diteci cosa ne pensate! Il Consiglio d'europa è un'organizzazione internazionale con 47 paesi membri. La sua attività coinvolge 150 milioni

Dettagli

24-07-2015 8 1. Consorzi di Bonifica. Quotidiano. Data Pagina Foglio. Codice abbonamento:

24-07-2015 8 1. Consorzi di Bonifica. Quotidiano. Data Pagina Foglio. Codice abbonamento: 8 2 27 3+ / 2 3+ 2 / 2 9 Mi piace Mi piace 88mila REGISTRAZIONE CERCA METEO OROSCOPO SHOPPING CASA MUTUI GIOCHI Fondatore e direttore Angelo Maria Perrino LAVORO POLITICA ESTERI ECONOMIA CRONACHE CULTURE

Dettagli

Comitato Chiara Giavi. In ricordo di Chiara atleta indimenticabile. 16 MEMORIAL INTERNAZIONALE DI NUOTO CHIARA GIAVI MONTEBELLUNA 5-6 - 7 Gennaio 2012

Comitato Chiara Giavi. In ricordo di Chiara atleta indimenticabile. 16 MEMORIAL INTERNAZIONALE DI NUOTO CHIARA GIAVI MONTEBELLUNA 5-6 - 7 Gennaio 2012 1 Comitato Chiara Giavi In ricordo di Chiara atleta indimenticabile 16 MEMORIAL INTERNAZIONALE DI NUOTO CHIARA GIAVI MONTEBELLUNA 5-6 - 7 Gennaio 2012 Organizzazione: Montenuoto s.s.d. a r.l. Montebelluna

Dettagli

DA IPSOA LA SOLUZIONE PER COSTRUIRE E GESTIRE IL SITO DELLO STUDIO PROFESSIONALE!

DA IPSOA LA SOLUZIONE PER COSTRUIRE E GESTIRE IL SITO DELLO STUDIO PROFESSIONALE! DA IPSOA LA SOLUZIONE PER COSTRUIRE E GESTIRE IL SITO DELLO STUDIO PROFESSIONALE! 1 Web Site Story Scoprite insieme alla Dott.ssa Federica Bianchi e al Dott. Mario Rossi i vantaggi del sito internet del

Dettagli

Area Affari Generali

Area Affari Generali UNIONE DI COMUNI TERRE DI FRONTIERA Provincia di Como Area Affari Generali E-STATE INSIEME 2009 CENTRI ESTIVI PER RAGAZZI DA 6 A 14 ANNI Si avvicina la fine delle scuole e finalmente l inizio del lungo

Dettagli

Carta dei servizi Dell ufficio Relazioni con il pubblico

Carta dei servizi Dell ufficio Relazioni con il pubblico Allegato parte integrante - 1 Direzione Organizzazione Sistemi informativi Telematica Servizio Comunicazione educazione alla sostenibilità e strumenti di partecipazione Carta dei servizi Dell ufficio Relazioni

Dettagli

Presentazione Rapporto Nomisma 2009 Gioco & Giovani

Presentazione Rapporto Nomisma 2009 Gioco & Giovani Presentazione Rapporto Nomisma 2009 Gioco & Giovani Le principali indicazioni emerse dal Rapporto Paolo Bono Nomisma Mercoledì 30 settembre 2009 CONI Comitato Olimpico Nazionale Italiano IL MERCATO DEI

Dettagli

COMUNE DI PADOVA Informazione - Settore Ambiente Via dei Salici, 35 (ingresso da via dell Orna) Tel. 049 8022488 - Fax 049 8022492

COMUNE DI PADOVA Informazione - Settore Ambiente Via dei Salici, 35 (ingresso da via dell Orna) Tel. 049 8022488 - Fax 049 8022492 COMUNE DI PADOVA Informazione - Settore Ambiente Via dei Salici, 35 (ingresso da via dell Orna) Tel. 049 8022488 - Fax 049 8022492 informambiente@comune.padova.it PEC:ambiente@comune.padova.legalmail.it

Dettagli

Obiettivo Principale: Spiegare come la stessa cosa possa essere realizzata in molti modi diversi e come, a volte, ci siano modi migliori di altri.

Obiettivo Principale: Spiegare come la stessa cosa possa essere realizzata in molti modi diversi e come, a volte, ci siano modi migliori di altri. 6 LEZIONE: Algoritmi Tempo della lezione: 45-60 Minuti. Tempo di preparazione: 10-25 Minuti (a seconda che tu abbia dei Tangram disponibili o debba tagliarli a mano) Obiettivo Principale: Spiegare come

Dettagli

L ipertesto multimediale o ipermedia

L ipertesto multimediale o ipermedia Informatica 2 livello/2ªb 21-02-2006 10:45 Pagina 19 multimediale o ipermedia Il programma di scrittura Word, che già conosci, ti permette anche di creare ipertesti multimediali o ipermedia. R Cerchiamo

Dettagli

gioco d azzardo in Italia è un problema serio che va affrontato e risolto; esso

gioco d azzardo in Italia è un problema serio che va affrontato e risolto; esso IL GIOCO D AZZARDO Il gioco d azzardo in Italia è un problema serio che va affrontato e risolto; esso cresce giorno per giorno, portando molte persone a bruciarsi il proprio stipendio in 10 minuti, guadagnato

Dettagli

Guida all uso. on line

Guida all uso. on line Guida all uso on line www.romatiburtina.it Ricco di storia, di attività, di tanti beni e servizi che sono cresciuti insieme alle case, alle famiglie e alle loro esigenze, nel V Municipio, tutto è a portata

Dettagli

INTERVISTA 1 DI DEBORA ROSCIANI A MAURIZIO ZORDAN, FOCUS ECONOMIA, RADIO24

INTERVISTA 1 DI DEBORA ROSCIANI A MAURIZIO ZORDAN, FOCUS ECONOMIA, RADIO24 25 ottobre 2013 INTERVISTA 1 DI DEBORA ROSCIANI A MAURIZIO ZORDAN, FOCUS ECONOMIA, RADIO24 Audio da min. 12:00 a 20:45 su http://www.radio24.ilsole24ore.com/player.php?channel=2&idprogramma=focuseconomia&date=2013-10-25&idpuntata=gslaqfoox,

Dettagli

Progetto. Donna in libertà

Progetto. Donna in libertà Progetto Donna in libertà finanziato dal Ministero nell ambito di interventi finalizzati a Rafforzare le azioni di prevenzione e contrasto al fenomeno della violenza I numeri che parlano della violenza

Dettagli

Perchè il kilimanjaro?

Perchè il kilimanjaro? Se stai leggendo questo documento significa che è giunto per te il momento di fare qualcosa di molto speciale, prima però di andare avanti con la lettura è bene che tu sappia una cosa importante. Xadventure,

Dettagli

Telescuola Percorsi in 4 passi

Telescuola Percorsi in 4 passi Telescuola Percorsi in 4 passi 1.Visita il sito 2.Registrati 3.Proponi un percorso 4.Partecipa ad un percorso 1. Visita il sito Se non sei iscritto puoi esplorare il sito ed effettuare ricerche, ma non

Dettagli

Programmazione Annuale

Programmazione Annuale Programmazione Annuale Scuola Calcio Milan di Vieste CATEGORIE Pulcini 2001-2002-2003 I BAMBINI IMPARANO CIÒ CHE VIVONO...: Se un bambino vive nella tolleranza impara ad essere paziente. Se un bambino

Dettagli

CERETOLESE CAMP 2015

CERETOLESE CAMP 2015 . CERETOLESE CAMP 2015 I Ceretolese Camp sono un campo giornaliero di calcio organizzati dalla Polisportiva Ceretolese A.D. che, come lo scorso anno, ci vedono impegnati nel periodo di giugno e settembre.

Dettagli

BOZZA NON CORRETTA. MISSIONE A BARI 26 gennaio 2010 PRESIDENZA DEL VICEPRESIDENTE VINCENZO DE LUCA. La seduta inizia alle 18.29.

BOZZA NON CORRETTA. MISSIONE A BARI 26 gennaio 2010 PRESIDENZA DEL VICEPRESIDENTE VINCENZO DE LUCA. La seduta inizia alle 18.29. MISSIONE A BARI 26 gennaio 2010 PRESIDENZA DEL VICEPRESIDENTE VINCENZO DE LUCA 1/6 La seduta inizia alle 18.29. PRESIDENTE. Siamo in audizione durante la seconda missione in Puglia come Commissione parlamentare

Dettagli

Il vostro Sindaco Bruno Piva

Il vostro Sindaco Bruno Piva 1 Le festività natalizie rappresentano da sempre un'occasione importante per rafforzare relazioni ed amicizie esprimendo, oltre agli auguri tradizionali, sentimenti di gratitudine e riconoscenza attraverso

Dettagli

2005 DILLO AD UN AMICO

2005 DILLO AD UN AMICO DILLO AD UN AMICO BENVENUTO Siamo lieti di presentarti un programma innovativo che ti consentirà di guadagnare, con un minimo impegno, sugli acquisti effettuati sul nostro store. Il mercato dell e-commerce

Dettagli

Tutti i giorni con me, i miei consigli e le mie ricette

Tutti i giorni con me, i miei consigli e le mie ricette Tutti i giorni con me, i miei consigli e le mie ricette Introduzione... 7 Ti lascio una ricetta... 9 Ottobre... 13 Novembre... 51 Dicembre... 89 Gennaio...127 Febbraio...167 Marzo... 203 Aprile... 241

Dettagli

BUONA PASQUA DA TUTTI I BAMBINI E I VOLONTARI DI ALISOLIDALI

BUONA PASQUA DA TUTTI I BAMBINI E I VOLONTARI DI ALISOLIDALI Newsletter alisolidali onlus N. 5/2015 del 03 Aprile 2015 BUONA PASQUA DA TUTTI I BAMBINI E I VOLONTARI DI ALISOLIDALI PRESENTATA ALL AMMINISTRAZIONE LA CAMPAGNA 5X1000 Segnati il nostro Codice fiscale

Dettagli