RASSEGNA STAMPA & NEWS

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "RASSEGNA STAMPA & NEWS"

Transcript

1 RASSEGNA STAMPA & NEWS Per iscriversi basta inviare una mail con oggetto si rassegna specificando che si acconsente al trattamento dei propri dati personali esclusivamente per le finalità di comunicazione anche istituzionale della presente Rassegna Stampa Se non vuoi più riceverla scrivi in oggetto No rassegna. Segnala eventuali doppi invii, cambi di indirizzo. In relazione al D.Lgs 196/2003 riguardante la "Tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali". La informiamo che questa Rassegna Stampa comunale, inviata in CCN (copia nascosta), non contiene pubblicità né promozione di tipo commerciale viene inviata ogni giorno gratuitamente con lo scopo di informare i cittadini su tutto ciò che riguarda il loro comune ed il territorio. Il titolare del trattamento è il Sindaco del comune di Spinea, Silvano Checchin; la responsabile è la dott.ssa Barbara Da Pieve. Al titolare e alla responsabile del trattamento Lei potrà rivolgersi per verificare i dati che la riguardano e farli eventualmente aggiornare, rettificare ed integrare o cancellare, chiederne il blocco ed opporsi al loro trattamento, se trattati in violazione di legge (art. 7 del Codice). Desideriamo informarla che il trattamento dei suoi dati personali relativi alla mailinglist sarà effettuato conformemente alle disposizioni di legge, tutelando la sua riservatezza e i suoi diritti di cui all art. 7 e 13 del D.lgs 196/2003. La presente rassegna stampa è curata da Alfano Rossella. SOMMARIO DAI QUOTIDIANI: CRONACA IL GAZZETTINO VENERDÌ 3 LUGLIO 2015 PAG. XV PASSANTE, IN ARRIVO LE BARRIERE A FOSSA IL GAZZETTINO VENERDÌ 3 LUGLIO 2015 PAG. XV SPINEA. IL FORNO CREMATORIO PASSA A VERITAS IL GAZZETTINO VENERDÌ 3 LUGLIO 2015 PAG. XVI SINDACI: STOP AL GIOCO D AZZARDO IL GAZZETTINO VENERDÌ 3 LUGLIO 2015 PAG. XVI MARTELLAGO A RISCHIO NOALE IL PIÙ "VIRTUOSO" LA NUOVA VENERDÌ 3 LUGLIO 2015 PAG. 30 PATTEGGIA 19ENNE PER UN FURTO A BIBIONE LA NUOVA VENERDÌ 3 LUGLIO 2015 PAG. 30 ALLARME GIOCO D AZZARDO. UNA SLOT OGNI 173 ABITANTI

2 LA NUOVA VENERDÌ 3 LUGLIO 2015 PAG. 31 ARRIVANO LE BARRIERE SUL PASSANTE LA NUOVA VENERDÌ 3 LUGLIO 2015 PAG. 31 CITTÀ DI PORCIA MARGHERA PORTA A CASA CINQUE MEDAGLIE D ORO DAL COMUNE: GRANDE CALDO IN ARRIVO DOMANI SERA TI ASPETTA LA NOTTE GIALLA: NON MANCARE! APPUNTAMENTI DI BELLEZZA IN FARMACIA COMUNALE ASD PATTINATORI SPINEA: IMPORTANTI RISULTATI A TERNI SELEZIONE PER IL PERCORSO FORMATIVO "PROGETTISTA DI SISTEMI PER IL RISPARMIO ENERGETICO NELL'IMPIANTISTICA" METEO FARMACIA

3 DAI QUOTIDIANI: CRONACA IL GAZZETTINO VENERDÌ 3 LUGLIO 2015 PAG. XV PASSANTE, IN ARRIVO LE BARRIERE A FOSSA «Continua il nostro pressing nei confronti della società autostradale Cav, ci stiamo muovendo per velocizzare le tempistiche di intervento». Il Comune di Spinea attende ancora il completamento delle opere di mitigazione al Passante autostradale, ma i lavori procedono e l'ultimo contatto con i vertici di Cav ha rassicurato il sindaco Checchin: in zona «Fossa» sorgeranno le barriere metalliche e vegetali che i residenti chiedono da anni. L'ultimo tavolo tecnico si era svolto lo scorso 23 marzo, oltre tre mesi dopo Checchin ha deciso di scrivere a Cav per conoscere lo stato dei lavori. E, stando alla nota diffusa dal Comune di Spinea, la risposta della società autostradale è stata soddisfacente: «Cav ha comunicato di aver approvato il progetto riguardante l'installazione di barriere fonoassorbenti lungo il Passante - si legge -. Anche il progetto di integrazione degli impianti arborei di mitigazione è stato affidato. Veneto Agricoltura lo sta elaborando e nel mese di luglio questo piano, molto atteso, verrà presentato ufficialmente al Comune». Cav e Comune di Spinea hanno confermato anche che l'area della «Fossa» (quella che porta verso Martellago) sarà utilizzata per delle sperimentazioni con sofisticati strumenti di controllo del rumore. «In zona Fossa saranno realizzate le barriere fonoassorbenti promesse. Come si vede - spiega il sindaco Checchin - il Comune sta proseguendo la collaborazione con Cav proprio per velocizzare i tempi di attuazione». A cavallo tra il 2015 e il 2016, dunque, ci saranno finalmente novità concrete per i residenti del quartiere che danni si lamentano per l'eccesso di traffico e di smog. IL GAZZETTINO VENERDÌ 3 LUGLIO 2015 PAG. XV SPINEA. IL FORNO CREMATORIO PASSA A VERITAS La gestione del forno crematorio di Spinea passa a Veritas fino al 2038, il Comune incasserà ogni anno 90mila euro di canone. Nell'ultimo consiglio comunale è stato approvato il Piano Operativo di Razionalizzazione. La delibera parla di «concessione demaniale dell'area», da tempo il Comune intendeva fare questo passo lasciando ad altra società la gestione dell'impianto crematorio collocato in via Matteotti, accanto al cimitero. La formula è quella

4 dell'in-house providing (che prevede che un'amministrazione pubblica affidi la gestione di un servizio ad una società esterna); il sindaco Silvano Checchin ha diffuso una nota per esprimere la propria soddisfazione: «Si è realizzato il processo di razionalizzazione delle società e delle partecipazioni societarie» IL GAZZETTINO VENERDÌ 3 LUGLIO 2015 PAG. XVI SINDACI: STOP AL GIOCO D AZZARDO Un convegno sui dati preoccupanti del Miranese I sindaci uniti dichiarano guerra al gioco d'azzardo, 500 slot e 90 punti con lotterie: è l'ora dei provvedimenti. È il messaggio del convegno di mercoledì a Martellago, dove è stata presentata un'indagine sull'offerta nel Miranese dell'assessorato ai Giovani di Martellago, poi estesa agli altri assessorati al Sociale. In Italia i dati sono da paura: 420mila slot, 88 milioni l'anno spesi dalle famiglie in gioco d'azzardo più il sommerso tra illegale e gioco on line, come notava Roberto Tommasi di Libera Veneto, duro contro lo Stato che gestisce il tutto e allarmato: «I nuovi giocatori sono giovanissimi». Anche in provincia si gioca forte: Venezia è 23esima per spesa pro capite in Lotto-Superenalotto (171 euro/anno, prima Latina con 209) e 28esima sulle slot (875). La mappatura ha preso in esame macchinette e lotterie (Lotto, Superenalotto, Gratta e Vinci, Win

5 for life). Nel Miranese risultano 503 slot (ma andrà aggiunto il dato di S. Maria di Sala) in 194 locali: una ogni 246 abitanti. Non come Pavia, una ogni 104, ma sempre tante. Il 59% è nei bar, il 14% in tabaccherie, dove però si concentra il 67% degli altri giochi, il 19% in 10 sale slot e centri scommesse. E si sono contati 87 punti offerta di altri giochi, uno ogni 1426 residenti. Una proposta capillare e variegata, e più essa è ampia, più sale la propensione al gioco. Emerge anche la disinformazione, spesso mancano le indicazioni sul gioco responsabile e le opportunità di cura della ludopatia: «500 slot significano minimo 500 dipendenti. E se vogliono curarsi devono pagare il ticket» ha detto Nicola Gentile, del Ser.D Asl 13. Un ulteriore ostacolo all'emersione del problema: da un questionario a 60 figure di riferimento (parroci, medici, etc), emerge che solo il 40% è stato avvicinato da persone che chiedevano aiuto per problematiche da gioco d'azzardo: perlopiù uomini sui 50 anni. I Comuni del Miranese, che da tempo fanno rete con sensibilizzazione e informazione, puntano a un salto di qualità. Gli strumenti contro questa liberalizzazione sono pochi. C è solo l'articolo 20 della Legge di Stabilità regionale, che consente di fissare una distanza dai luoghi sensibili per le nuove aperture. L'obiettivo è una regolamentazione comune. «Lo faremo assieme, la battaglia la possiamo combattere solo uniti: una cosa è che un Comune emani un'ordinanza, un'altra è che lo facciano tutti sette in contemporanea» ha concluso il sindaco di Martellago, Monica Barbiero. IL GAZZETTINO VENERDÌ 3 LUGLIO 2015 PAG. XVI MARTELLAGO A RISCHIO NOALE IL PIÙ "VIRTUOSO" Con 132 macchinette sulle 503 totali censite, distribuite in 28 locali, 1 ogni 163 abitanti, Martellago è di gran lunga il comune del Miranese con la maggior offerta (e la situazione più preoccupante) quanto a slot e video poker: a fare la differenza le ben tre sale slot, dove se ne contano 46, anche se nel frattempo (l'indagine è stata condotta tra fine 2014 e inizio 2015) una ha chiuso. La maggior parte comunque (74), come negli altri comuni, si trova nei bar (15), 12 sono in 10 tabaccherie. Seguono, nel rapporto macchinette-residenti, Scorzè con 87 slot (1/218), Spinea con 104 (1/267), Salzano con 45 (1/283), Mirano con 87 (1/311) e Noale, il più "virtuoso, con 48 (1/332). Noale che però ha il maggior numero di punti di offerta di altri giochi (Lotto, Superenalotto, Win for Life, Gratta e Vinci), 19 sugli 87 totali, uno ogni 840 abitanti. Secondo anche qui Scorzè, con 14 (1/1354), poi Martellago con 14 (1/1536), Spinea

6 con 18 (1/1544), Mirano con 16 (1/1692), Salzano con 6 (1/2128). Qui sono tabaccherie ed edicole a presentare il maggior numero di punti di offerta. LA NUOVA VENERDÌ 3 LUGLIO 2015 PAG. 30 PATTEGGIA 19ENNE PER UN FURTO A BIBIONE La richiesta di patteggiamento di 5 anni e 10 giorni per tentata rapina impropria stata commutata in una pena di 10 mesi e 20 giorni di libertà vigilata. Se l'è cavata, e non si farà un giorno di carcere, Loredana Iosefina Halandut, la 19enne protagonista lo scorso giugno in piazzale Zenith a Bibione di un episodio molto concitato. La giovane di origine romena risiede a Spinea e quel giorno, il 13 giugno, si trovava a Bibione. La ragazza era entrata in un negozio di abbigliamento cinese dove aveva tentato di rubare un vestito tanto da far intervenire i carabinieri. Una gazzella ha raggiunto in pochi minuti l esercizio commerciale. Di fronte ai carabinieri c erano due donne, e una cercava di trattenere l altra. Poi, con calma, è stato ricostruito l intero episodio. La 19enne aveva cercato di guadagnare l uscita dopo aver occultato un vestito all interno di una borsetta. Era stata scoperta dalla commessa, che le chiedeva di pagare il dovuto. La reazione della 19enne era stata scomposta. Per tutta risposta la 19enne aveva strattonato la dipendente nel tentativo di intimorirla. Ne era nata una colluttazione a seguito della quale la giovane spinetense era stata arrestata. LA NUOVA VENERDÌ 3 LUGLIO 2015 PAG. 30 ALLARME GIOCO D AZZARDO. UNA SLOT OGNI 173 ABITANTI Capillare, diffusa e differente l offerta di macchinette slot e punti per giocare alle lotterie istantanee: i primi sono distribuite soprattutto a Martellago, le seconde a Noale. Questo è quanto emerge dall indagine sull offerta del gioco d azzardo nel Miranese (eccetto per ora Santa Maria di Sala ndr) fatta nei mesi scorsi e presentata mercoledì a Martellago. L obiettivo era capire quanto questo fenomeno sia diffuso nel comprensorio e i dati sono stati raccolti dallo scorso autunno all ultima primavera. Dapprima è stata fatta un analisi per rilevare l offerta in ciascun comune ma anche capire a cosa si può giocare. Di seguito sono state fatte

7 anche a 60 interviste a parroci, medici di base, farmacisti, direttori di banca, rappresentanti delle associazioni. Da qui, i sindaci lavoreranno insieme per contrastare il fenomeno attraverso i due strumenti: l ordinanza Bitonci per intervenire sugli orari d apertura dei bar, poi prendere spunto dall articolo 20 della legge di stabilità del Veneto, dove si va a incidere pure sulla distanza dei luoghi sensibili per le nuove aperture. Per quanto riguarda l offerta, Martellago ha un totale di 132 tra slot e videopoker, ovvero una ogni 163 abitanti: nessuno ha questi numeri. Infatti a Mirano si scende a 87 macchinette (una ogni 311 abitanti), a Noale 48 (una ogni 332), a Salzano 45 (una ogni 283), a Scorzè 87 (una ogni 218) e a Spinea 104 (una ogni 104). In totale, le slot Miranesi sono 503, ovvero una ogni 246 abitanti. Non mancano i punti dove cercare la fortuna con le lotterie istantanee e qui Noale è in testa rispetto agli altri; nel comune dei Tempesta ne sono dislocati 19, uno ogni 840 residenti. A Martellago, invece, ne troviamo 14 (uno ogni 1536), a Mirano 16 (uno ogni 1692), a Salzano 6 (uno ogni 2128), a Scorzè 14 (uno ogni 1354) e, infine, a Spinea 18 (uno ogni 1544). Interessanti pure gli spunti emersi dalle interviste; ebbene, nel 40 per cento dei casi, gli interlocutori sono stati contattati da chi aveva problemi con il gioco d azzardo e nel 58 per cento è stata la persona stessa in difficoltà a farsi avanti. Ma oltre a spendere soldi nelle macchinette o nelle lotterie, spesso dietro ci sono altre situazioni delicate; soprattutto in famiglia (nell 82 per cento) ma anche a livello economico (55 per cento) e di lavoro (32 per cento). LA NUOVA VENERDÌ 3 LUGLIO 2015 PAG. 31 ARRIVANO LE BARRIERE SUL PASSANTE Pressing del Comune su Cav (Concessioni autostradali venete) per ottenere barriere verdi e fonoassorbenti in località La Fossa. Il quartiere ai confini con Mirano continua a soffrire una situazione ambientale difficile, a sei anni e mezzo dall entrata in esercizio dell autostrada e che riguarda in particolare i livelli sonori e lo smog generati dal Passante che corre sotto la rotatoria tra la Miranese e via Costituzione. Previste da tempo, le barriere fonoassorbenti promesse da Cav non sono ancora state posizionate e anche il bosco per separare l autostrada dalle case non è stato completato. Il sindaco Silvano Checchin nei giorni scorsi è dunque corso ai ripari: ha preso carta e penna e ha scritto a Cav per sollecitare l intervento e ottenere un aggiornamento sulle tempistiche già indicate al tavolo tecnico del 23 marzo. Cav ha risposto di aver approvato il progetto che riguarda l installazione di barriere fonoassorbenti lungo il

8 Passante e anche il progetto di integrazione degli impianti arborei di mitigazione è stato affidato: se ne occuperà Veneto Agricoltura, che in queste settimane sta elaborando il progetto di piantumazione, che sarà poi presentato al Comune entro luglio. Per quanto riguarda l area de La Fossa, Cav ha comunicato che il sistema di controllo del rumore sta ultimando le verifiche dei prototipi e che una volta giunti al termine dei test, la zona tra Spinea e Mirano sarà utilizzata per la sperimentazione delle barriere fonoassorbenti. «Come si vede», ha detto Checchin, «non ci siamo dimenticati dei problemi legati al Passante e che ancora riguardano alcune aree del nostro territorio. Il Comune sta proseguendo la collaborazione con Cav per velocizzare i tempi di attuazione delle misure di mitigazione ambientale previste dal tavolo tecnico». LA NUOVA VENERDÌ 3 LUGLIO 2015 PAG. 31 CITTÀ DI PORCIA MARGHERA PORTA A CASA CINQUE MEDAGLIE D ORO Gli atleti dei club della nostra provincia grandi protagonisti del 5 Trofeo Purlilium Città di Porcia, organizzata dalla Libertas Porcia e valido come ottava prova del Gran Prix Giovani di pattinaggio corsa. Nella speciale classifica a squadre i Pattinatori Marghera sono arrivati secondi e i Pattinatori Spinea terzi. Decimo lo Scaltenigo e undicesimo il Gruppo Cosmo Noale. Due primi posti per Simone Sconamiglio, uno per Camilla Beggiato, uno per Andrea Menegaldo e uno per Giulia Serena, tutti e quattro dei Pattinatori Marghera. Sul gradino più alto del podio anche Stefanny Rodriguez Guerrero (Scaltenigo) e Teresa De Riu (Pattinatori Spinea). Questi i podi conquistati. Ragazzi F 5000 eliminazione: 1) Giulia Serena (Marghera); 2) Asia Elsa Libralesso (Spinea). Giovanissimi 1 M 600 in linea: 2) Riccardo Lazzarin (Spinea); F: 3) Aurora Cerello (Scaltenigo). Esordienti 2 M: 1) Andrea Menegaldo (Marghera); 3) Gianluca Presti (Gruppo Cosmo Noale). F: 1) Camilla Beggiato (Marghera). Esordienti 1 F 1000 in linea: 1) Teresa De Riu (Spinea). Allievi M 5000 a punti: 1) Simone Sconamiglio (Marghera). 500 in linea: 1) Simone Sconamiglio (Marghera). F 5000 a punti: 1) Stefanny Rodriguez Guerrero (Scaltenigo). Il prossimo appuntamento del circuito di pattinaggio corsa, riservato alle categorie giovanissimi, esordienti, allievi e ragazzi è in programma a Lusia (Rovigo) il 18 luglio.

9 DAL COMUNE: GRANDE CALDO IN ARRIVO La Regione Veneto comunica che lo stato di allarme climatico per il disagio fisico continuerà fino al 6 luglio. Per l accoglienza di persone in situazioni di fragilità, in caso di allarme climatico, nella nostra città saranno disponibili i seguenti spazi: - Biblioteca Comunale via Roma 265 Tel Orari di apertura: Mattina: dal lunedì al sabato dalle ore 9.00 alle ore 13.00; Pomeriggio: dal lunedì al venerdì dalle ore alle ore 19.00; - Centro Aggregativo Anziani Insieme via Cici 23 Tel Orari di apertura: dal lunedì al giovedì dalle ore alle ore 18.30; - Residenza Villa Fiorita via Murano 7 Tel Accesso solo per le persone anziane al piano terra dalle ore 9.00 alle ore

10 Ecco infine alcuni semplici accorgimenti per affrontare al meglio l estate: Proteggetevi dal caldo: evitate di uscire di casa nelle ore più calde del giorno, a casa rendete gli ambienti più freschi tendendo le finestre chiuse nelle ore più calde e aprendole nelle ore più fresche. Se siete costretti ad uscire, proteggetevi con un cappello, abiti leggeri e ampi, portando con voi una bottiglietta d acqua. Rinfrescatevi e bevete il più possibile: la quantità ottimale giornaliera si aggira intorno ai due litri di acqua, da accompagnare a piccoli pasti freschi e leggeri, composti soprattutto da frutta, verdura e perché no, qualche gelato. Non abbiate timore di aiutare gli altri e farvi aiutare Se il caldo vi mette a disagio o in caso di necessità, non esitate a contattate il vostro medico, il Distretto Sanitario o l Ulss 13 per un adeguata assistenza. Per maggiori informazioni potete contattare: Distretto Sanitario di Spinea: o visitare il sito: Per ulteriori dettagli: Trasparente/Informazioni-ambientali.html#.VZZS1GRH7cs E' attivo il NUMERO VERDE realizzato in collaborazione con Telesoccorso e Telecontrollo. Per emergenze di Protezione Civile è attivo il n

11 DOMANI SERA TI ASPETTA LA NOTTE GIALLA: NON MANCARE! Hai voglia di approfittare subito dell inizio dei saldi? Vuoi gustare cicchetti e gelati in compagnia? Vuoi far divertire i tuoi bambini con le animazioni a loro dedicate? Ti aspettiamo domani sera alla Notte Gialla, un appuntamento molto amato ed atteso dell estate spinetense. La serata prevede una ricca programmazione musicale e da una serie di eventi per rendere più piacevole e divertente la prima notte degli attesi saldi estivi. Per tutta la serata ti aspettano ricchi e sfiziosi buffet a sorpresa, gelati di tutti i gusti e tanti altri snack, cicchetti ed assaggi. Tutta via Roma sarà pedonale e sono attese come negli anni scorsi oltre mila persone. Non perderti questa grande serata all insegna della musica, del cibo e dello shopping. Ad aspettarti ci sarà anche un corner informativo sul progetto Ecopunti per prendere al volo tutte le opportunità di shopping risparmiando. Vuoi scoprire qualcosa di più su questo progetto? Vai al link: https://www.youtube.com/watch?v=2jc6dcgbip0

12 APPUNTAMENTI DI BELLEZZA IN FARMACIA COMUNALE Creme, oli e cosmetici sono la tua passione? Anche questo mese la tua farmacia ti offre dei vantaggiosi sconti su numerosi prodotti di bellezza. L 8 luglio ti aspetta lo sconto del 20% sui prodotti Bionike, mentre il 15 luglio sarà sui prodotti Avene. Non perdere queste grandi occasioni per acquistare le creme e i prodotti che ami. Info:

13 ASD PATTINATORI SPINEA: IMPORTANTI RISULTATI A TERNI Grande successo per la Pattinatori di Spinea. Ieri, giovedì 2 luglio, ai Campionati Italiani di Pattinaggio a rotelle corsa su Strada in corso a Terni, la Pattinatori Spinea ha conquistato il Titolo Italiano con Asia Elsa Libralesso, giovane atleta cresciuta nella società ASD Pattinatori Spinea. La giovanissima atleta ha vinto la finale della 300 mt sprint, dopo aver dominato tutte le prove di qualificazione. Ottimo argento anche per Enrico Favaretto che nella 100 mt sprint ha conquistato la piazza d onore in una specialità che lo vede protagonista già al suo esordio. Nel complesso l Allenatore Luca Bocola può ritenersi soddisfatto anche in forza dei primi risultati raggiunti dagli altri atleti gialloblu. Alla squadra e alla società vanno i complimenti del Sindaco e dell Assessora allo Sport.

14 SELEZIONE PER IL PERCORSO FORMATIVO "PROGETTISTA DI SISTEMI PER IL RISPARMIO ENERGETICO NELL'IMPIANTISTICA" Il percorso formativo per progettista di sistemi per il risparmio energetico nell impiantistica fa parte del Piano Garanzia Giovani Regione Veneto. Il corso è rivolto ai giovani dai 19 ai 29 anni, inoccupati e disoccupati, in possesso di Diploma, preferibilmente del Diploma di istruzione di istituto tecnico professionale. Si terrà a Marghera a partire da ottobre 2015 ed è interamente gratuito. Le domande potranno essere presentate dal 2 luglio fino alle ore dell 11 settembre I documenti di partecipazione potranno essere inviati: a mezzo fax allo o spedite a ECIPA SCARL c/o CNA VIA DELLA PILA 3/B INT. 2 MARGHERA VENEZIA o mail all indirizzo Per info: ECIPA SCARL c/o CNA Via della Pila 3/B int. 2 Marghera (Ve) tel fax Riferimento: Zanon Chiara, mail:

15 METEO OGGI DOMANI

16 FARMACIE

RASSEGNA STAMPA & NEWS

RASSEGNA STAMPA & NEWS RASSEGNA STAMPA & NEWS Per iscriversi basta inviare una mail con oggetto si rassegna specificando che si acconsente al trattamento dei propri dati personali esclusivamente per le finalità di comunicazione

Dettagli

RASSEGNA STAMPA & NEWS

RASSEGNA STAMPA & NEWS RASSEGNA STAMPA & NEWS Per iscriversi basta inviare una mail con oggetto si rassegna specificando che si acconsente al trattamento dei propri dati personali esclusivamente per le finalità di comunicazione

Dettagli

RASSEGNA STAMPA & NEWS

RASSEGNA STAMPA & NEWS RASSEGNA STAMPA & NEWS Per iscriversi basta inviare una mail con oggetto si rassegna specificando che si acconsente al trattamento dei propri dati personali esclusivamente per le finalità di comunicazione

Dettagli

RASSEGNA STAMPA & NEWS

RASSEGNA STAMPA & NEWS RASSEGNA STAMPA & NEWS Per iscriversi basta inviare una mail con oggetto si rassegna specificando che si acconsente al trattamento dei propri dati personali esclusivamente per le finalità di comunicazione

Dettagli

RASSEGNA STAMPA & NEWS

RASSEGNA STAMPA & NEWS RASSEGNA STAMPA & NEWS Per iscriversi basta inviare una mail con oggetto si rassegna specificando che si acconsente al trattamento dei propri dati personali esclusivamente per le finalità di comunicazione

Dettagli

RASSEGNA STAMPA & NEWS

RASSEGNA STAMPA & NEWS RASSEGNA STAMPA & NEWS Per iscriversi basta inviare una mail con oggetto si rassegna specificando che si acconsente al trattamento dei propri dati personali esclusivamente per le finalità di comunicazione

Dettagli

ADOLESCENTI E GIOCO D AZZARDO

ADOLESCENTI E GIOCO D AZZARDO ADOLESCENTI E GIOCO D AZZARDO Un fenomeno in crescita: qualche dato Il rapporto Eurispes 2007 conferma le preoccupazioni sulla diffusione delle conseguenze del gioco sui giovani e riporta dati allarmanti

Dettagli

RASSEGNA STAMPA & NEWS

RASSEGNA STAMPA & NEWS RASSEGNA STAMPA & NEWS Per iscriversi basta inviare una mail con oggetto si rassegna specificando che si acconsente al trattamento dei propri dati personali esclusivamente per le finalità di comunicazione

Dettagli

RASSEGNA STAMPA & NEWS

RASSEGNA STAMPA & NEWS RASSEGNA STAMPA & NEWS Per iscriversi basta inviare una mail con oggetto si rassegna specificando che si acconsente al trattamento dei propri dati personali esclusivamente per le finalità di comunicazione

Dettagli

RASSEGNA STAMPA & NEWS

RASSEGNA STAMPA & NEWS RASSEGNA STAMPA & NEWS Per iscriversi basta inviare una mail con oggetto si rassegna specificando che si acconsente al trattamento dei propri dati personali esclusivamente per le finalità di comunicazione

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 3

Test di ascolto Numero delle prove 3 Test di ascolto Numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI SCRIVERE LE RISPOSTE NEL FOGLIO DELLE RISPOSTE.

Dettagli

Livello CILS A2 Modulo adolescenti

Livello CILS A2 Modulo adolescenti Livello CILS A2 Modulo adolescenti MAGGIO 2012 Test di ascolto numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

RASSEGNA STAMPA & NEWS

RASSEGNA STAMPA & NEWS RASSEGNA STAMPA & NEWS Per iscriversi basta inviare una mail con oggetto si rassegna specificando che si acconsente al trattamento dei propri dati personali esclusivamente per le finalità di comunicazione

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA HOCKEY E PATTINAGGIO COMITATO REGIONALE VENETO

FEDERAZIONE ITALIANA HOCKEY E PATTINAGGIO COMITATO REGIONALE VENETO FEDERAZIONE ITALIANA HOCKEY E PATTINAGGIO COMITATO REGIONALE VENETO Padova, 14 febbraio 2014 e p.c. Alle Società Corsa del Veneto Alla F.I.H.P. Roma Al C.U.G. Regionale Al Comitato Regionale Friuli Ai

Dettagli

RASSEGNA STAMPA & NEWS

RASSEGNA STAMPA & NEWS RASSEGNA STAMPA & NEWS Per iscriversi basta inviare una mail con oggetto si rassegna specificando che si acconsente al trattamento dei propri dati personali esclusivamente per le finalità di comunicazione

Dettagli

TEST DI AMMISSIONE AL LIVELLO A2 (Elementare 3)

TEST DI AMMISSIONE AL LIVELLO A2 (Elementare 3) Nome studente Data TEST DI AMMISSIONE AL LIVELLO A2 (Elementare 3) 1. Completa il testo con gli articoli e le desinenze dei nomi e degli aggettivi. Le tendenze alimentari italiane. Quali sono le mode alimentari

Dettagli

FASE A - QUALITATIVA GLI ADOLESCENTI ITALIANI E IL GIOCO D AZZARDO

FASE A - QUALITATIVA GLI ADOLESCENTI ITALIANI E IL GIOCO D AZZARDO FASE A - QUALITATIVA GLI ADOLESCENTI ITALIANI E IL GIOCO D AZZARDO Sintesi dei risultati L indagine sul gioco d azzardo, commissionata dall Autorità Garante per l Infanzia e l Adolescenza, restituisce

Dettagli

RASSEGNA STAMPA & NEWS

RASSEGNA STAMPA & NEWS RASSEGNA STAMPA & NEWS Per iscriversi basta inviare una mail con oggetto si rassegna specificando che si acconsente al trattamento dei propri dati personali esclusivamente per le finalità di comunicazione

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 2

Test di ascolto Numero delle prove 2 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e messaggi. In quale luogo puoi ascoltare i testi? Scegli una delle tre proposte che ti diamo. Alla fine del

Dettagli

OSSERVATORIO NORD EST. Il Nord Est che gioca e scommette

OSSERVATORIO NORD EST. Il Nord Est che gioca e scommette OSSERVATORIO NORD EST Il Nord Est che gioca e scommette Il Gazzettino, 20.07.2010 NOTA METODOLOGICA I dati dell'osservatorio sul Nord Est, curato da Demos & Pi, sono stati rilevati attraverso un sondaggio

Dettagli

RASSEGNA STAMPA & NEWS

RASSEGNA STAMPA & NEWS RASSEGNA STAMPA & NEWS Per iscriversi basta inviare una mail con oggetto si rassegna specificando che si acconsente al trattamento dei propri dati personali esclusivamente per le finalità di comunicazione

Dettagli

Italian Continuers (Section I Listening and Responding) Transcript

Italian Continuers (Section I Listening and Responding) Transcript 2013 H I G H E R S C H O O L C E R T I F I C A T E E X A M I N A T I O N Italian Continuers (Section I Listening and Responding) Transcript Familiarisation Text SILVIO: FLAVIA: SILVIO: FLAVIA: SILVIO:

Dettagli

SOMMARIO IL TOP DEL CALCIO AMATORIALE!!

SOMMARIO IL TOP DEL CALCIO AMATORIALE!! SOMMARIO - PAG. 2 : CALCIO CLUB LIVORNO - PAG. 3 : I NOSTRI SERVIZI - PAG. 4 : TANTO DIVERTIMENTO E... WE ARE SOCIAL - PAG. 5 : VANTAGGI DELLA PRESCRIZIONE E COSTI - PAG. 6 : PARTNER TECNICO UFFICIALE:

Dettagli

RASSEGNA STAMPA & NEWS

RASSEGNA STAMPA & NEWS RASSEGNA STAMPA & NEWS Per iscriversi basta inviare una mail con oggetto si rassegna specificando che si acconsente al trattamento dei propri dati personali esclusivamente per le finalità di comunicazione

Dettagli

programma Udinese Academy Stagione 2015-2016

programma Udinese Academy Stagione 2015-2016 programma Udinese Academy Stagione 2015-2016 una promessa... è una promessa Hs football ti regala un sogno, Quello di entrare nelle giovanili dell udinese calcio HS Football è lo sponsor tecnico che ti

Dettagli

CONVENZIONE CGIL - UNIPOL

CONVENZIONE CGIL - UNIPOL CONVENZIONE CGIL - UNIPOL IL SALTO DI QUALITÀ CHE MIGLIORA LA VITA! Proteggere le persone amate, tutelare le cose importanti, fare il salto di qualità e migliorare la vita? È quello che ogni Iscritto

Dettagli

RASSEGNA STAMPA & NEWS

RASSEGNA STAMPA & NEWS RASSEGNA STAMPA & NEWS Per iscriversi basta inviare una mail con oggetto si rassegna specificando che si acconsente al trattamento dei propri dati personali esclusivamente per le finalità di comunicazione

Dettagli

RISULTATI DELLA RICERCA

RISULTATI DELLA RICERCA RISULTATI DELLA RICERCA 2011 Ricerca nazionale sul gioco d'azzardo 2011- Ricerca nazionale sulle abitudini di gioco degli italiani - curata dall Associazione Centro Sociale Papa Giovanni XXIII, e coordinata

Dettagli

3 VENEZIA CUP. JESOLO - VENEZIA 30 Aprile - Maggio 2009

3 VENEZIA CUP. JESOLO - VENEZIA 30 Aprile - Maggio 2009 S.IN.T. Travel sport 3 VENEZIA CUP JESOLO - VENEZIA 30 Aprile - Maggio 2009 3 VENEZIA CUP PRESENTAZIONE Nella cornice di Jesolo, una delle località balneari più frequentate dell alto adriatico, si svolge

Dettagli

CONVENZIONE CNA - UNIPOL. Il salto di qualità con CNA!

CONVENZIONE CNA - UNIPOL. Il salto di qualità con CNA! CONVENZIONE CNA - UNIPOL Il salto di qualità con CNA! IL SALTO DI QUALITÀ CHE MIGLIORA LA VITA! Proteggere l impresa, le persone amate, tutelare le cose importanti, fare il salto di qualità e migliorare

Dettagli

La diffusione del gioco d azzardo tra i giovani. Simone Feder

La diffusione del gioco d azzardo tra i giovani. Simone Feder La diffusione del gioco d azzardo tra i giovani Simone Feder 2004: Fabio Fabio, un ragazzo di 15 anni chiedeva un consiglio per aiutare suo padre, caduto da alcuni mesi in una rete sconosciuta che catturava

Dettagli

TRICOLORE SUMMER-CAMP

TRICOLORE SUMMER-CAMP TRICOLORE SUMMER-CAMP 2015 Piscine Pallavolo Divertimento Sole Beach Volley Corsi di Specialità IN COLLABORAZIONE CON:...e tanto altro! WWW.EDENBENESSERE.COM DAL 15 GIUGNO AL 4 LUGLIO per maggiori info:

Dettagli

Livello CILS A1. Test di ascolto

Livello CILS A1. Test di ascolto Livello CILS A1 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

1 di 8 28/08/2012 8.07

1 di 8 28/08/2012 8.07 1 di 8 28/08/2012 8.07 cerca nel sito... - cerca per Comune - Cerca con Google Sei il visitatore n 76.730.317 Il primo giornale online della provincia di Lecco redazione@merateonline.it per la tua pubblicità

Dettagli

CONFESERCENTI Giovedì, 09 luglio 2015

CONFESERCENTI Giovedì, 09 luglio 2015 CONFESERCENTI Giovedì, 09 luglio 2015 CONFESERCENTI Giovedì, 09 luglio 2015 09/07/2015 Gazzetta di Modena Pagina 16 Saldi, una partenza col freno a mano: «Colpa del caldo» 1 09/07/2015 Il Resto del Carlino

Dettagli

RASSEGNA STAMPA & NEWS

RASSEGNA STAMPA & NEWS RASSEGNA STAMPA & NEWS Per iscriversi basta inviare una mail con oggetto si rassegna specificando che si acconsente al trattamento dei propri dati personali esclusivamente per le finalità di comunicazione

Dettagli

Area Affari Generali

Area Affari Generali UNIONE DI COMUNI TERRE DI FRONTIERA Provincia di Como Area Affari Generali E-STATE INSIEME 2009 CENTRI ESTIVI PER RAGAZZI DA 6 A 14 ANNI Si avvicina la fine delle scuole e finalmente l inizio del lungo

Dettagli

Comune di Belluno. Attività Estive per bambini e ragazzi. nel comune di Belluno 2015

Comune di Belluno. Attività Estive per bambini e ragazzi. nel comune di Belluno 2015 Comune di Belluno Attività Estive per bambini e ragazzi nel comune di Belluno 2015 Estate giocando Telefono: 0437 940488 - dal 1 giugno sarà attivo anche il numero 340.4245173 Email: info@sportivamentebelluno.it

Dettagli

CONVENZIONE UIL - UNIPOL. Il salto di qualità con UIL!

CONVENZIONE UIL - UNIPOL. Il salto di qualità con UIL! CONVENZIONE UIL - UNIPOL Il salto di qualità con UIL! IL SALTO DI QUALITÀ CHE MIGLIORA LA VITA! Proteggere le persone amate, tutelare le cose importanti, fare il salto di qualità e migliorare la vita?

Dettagli

Il gioco: dalla normalità alla patologia

Il gioco: dalla normalità alla patologia Il gioco: dalla normalità alla patologia 1 Zingarelli 2009 GIOCO Ogni attività compiuta da bambini o adulti per svago, divertimento o sviluppo di qualità fisiche o intellettuali All'estrazione del Lotto

Dettagli

ATTO DI CONSIGLIO COMUNALE

ATTO DI CONSIGLIO COMUNALE ATTO DI CONSIGLIO COMUNALE OGGETTO: ORDINE DEL GIORNO CONTRO LE SALE DA GIOCO E VIDEO-POKER. L'anno Duemilatredici il giorno Ventinove del mese di Maggio alle ore 17.30, nella sala delle adunanze consiliari

Dettagli

Livello CILS A2 Modulo bambini

Livello CILS A2 Modulo bambini Livello CILS A2 Modulo bambini MAGGIO 2012 Test di ascolto numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI

Dettagli

Cari bambini, Assessore all Ambiente Comune di Padova Francesco Bicciato. Il Sindaco Comune di Reggio Emilia Graziano Delrio

Cari bambini, Assessore all Ambiente Comune di Padova Francesco Bicciato. Il Sindaco Comune di Reggio Emilia Graziano Delrio 2 Cari bambini, anche quest anno potrete raccogliere Miglia Verdi per raggiungere idealmente la lontanissima città di Kyoto in Giappone per prendere il Protocollo di Kyoto e riportarlo nella vostra città!

Dettagli

Comune di Castelfranco Emilia RASSEGNA STAMPA

Comune di Castelfranco Emilia RASSEGNA STAMPA Comune di Castelfranco Emilia RASSEGNA STAMPA 12 aprile 2013 Indice rassegna - Gazzetta di Modena pag. / - Il Resto del Carlino pag. 16 - Prima Pagina pag. 7 - Modena Qui pag. / Sezione: Pianura Data:

Dettagli

Ciò che non hai mai visto lo trovi dove non sei mai stato. (Detto africano)

Ciò che non hai mai visto lo trovi dove non sei mai stato. (Detto africano) Ciò che non hai mai visto lo trovi dove non sei mai stato. (Detto africano) TURISMO IN ITALIA 159.600.000.000 di euro 10,3% del PIL 2.619.000 lavoratori 11,6% degli occupati italiani 50.000.000 di turisti

Dettagli

gioco d azzardo in Italia è un problema serio che va affrontato e risolto; esso

gioco d azzardo in Italia è un problema serio che va affrontato e risolto; esso IL GIOCO D AZZARDO Il gioco d azzardo in Italia è un problema serio che va affrontato e risolto; esso cresce giorno per giorno, portando molte persone a bruciarsi il proprio stipendio in 10 minuti, guadagnato

Dettagli

Essere felici al lavoro / Fate qualcosa per gli altri

Essere felici al lavoro / Fate qualcosa per gli altri 26/3/2015 Essere felici al lavoro / Fate qualcosa per gli altri Essere felici al lavoro / Fate qualcosa per gli altri È un dato di fatto: rispettare il prossimo e fare azioni positive nei confronti degli

Dettagli

La classe 1 A Liceo Musicale Grosseto polo L. Bianciardi presenta

La classe 1 A Liceo Musicale Grosseto polo L. Bianciardi presenta La classe 1 A Liceo Musicale Grosseto polo L. Bianciardi presenta Il business del gioco in Italia è enorme e in rapida crescita: nel 2001 la raccolta annua era pari a 14 miliardi di euro. Oggi ammonta

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Comune di Lazise Provincia di Verona n. 223 Registro deliberazioni del 19-12-2013 C O P I A VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE O G G E T T O ADESIONE AL MANIFESTO DEI SINDACI PER LA LEGALITÀ

Dettagli

LIONS CLUB GENOVA INTERNATIONAL Governatore Pier Angelo Moretto Anno Sociale 2014-2015

LIONS CLUB GENOVA INTERNATIONAL Governatore Pier Angelo Moretto Anno Sociale 2014-2015 LIONS CLUB GENOVA INTERNATIONAL Governatore Pier Angelo Moretto Anno Sociale 2014-2015 Progetto Help, Emergenza Lavoro, Ludopatia, usura In collaborazione con Ufficio Scolastico Regionale per la Liguria

Dettagli

RASSEGNA STAMPA & NEWS

RASSEGNA STAMPA & NEWS RASSEGNA STAMPA & NEWS Per iscriversi basta inviare una mail con oggetto si rassegna specificando che si acconsente al trattamento dei propri dati personali esclusivamente per le finalità di comunicazione

Dettagli

Preparare una maratona

Preparare una maratona Marcelloni Paolo Sezione Amatori Preparare una maratona Programma di allenamento per arrivare preparati all impegno, concluderlo - riuscendo a fornire la massima prestazione personale - e alla sera arrivare

Dettagli

VITTIME DEL GIOCO D AZZARDO

VITTIME DEL GIOCO D AZZARDO RASSEGNA STAMPA VITTIME DEL GIOCO D AZZARDO A cura di Agenzia Comunicatio COMUNICATO STAMPA GIOCO D'AZZARDO: CEIS DON PICCHI, "A ROMA L'80% DEI GIOCATORI VITTIME DI SLOT E SCOMMESSE SPORTIVE" ROMA - Maschio,

Dettagli

PROTOCOLLO D'INTESA SULL ADOZIONE DEL CODICE ETICO PER LA PREVENZIONE ALLA LUDOPATIA

PROTOCOLLO D'INTESA SULL ADOZIONE DEL CODICE ETICO PER LA PREVENZIONE ALLA LUDOPATIA PROTOCOLLO D'INTESA SULL ADOZIONE DEL CODICE ETICO PER LA PREVENZIONE ALLA LUDOPATIA Tra Risorsa Sociale Gera d Adda in rappresentanza dei 18 Comuni dell Ambito di Treviglio ASL della provincia di Bergamo

Dettagli

ASSOCIAZIONE DEI COMUNI DEL MIRANESE

ASSOCIAZIONE DEI COMUNI DEL MIRANESE ASSOCIAZIONE DEI COMUNI DEL MIRANESE PER IL COORDINAMENTO DELLE POLITICHE GIOVANILI CONVENZIONE 2015 2017 Testo approvato con deliberazioni consiliari di Martellago del, n., Mirano del, n., Noale del,

Dettagli

ITIS A.Volta Frosinone

ITIS A.Volta Frosinone ITIS A.Volta Frosinone LE DIPENDENZE DA GIOCO Accanto alle tradizionali forme di dipendenza da sostanze (droghe e alcol) è oggi in costante aumento il fenomeno delle nuove dipendenze o new addictions.

Dettagli

FASE A - QUALITATIVA GLI ADOLESCENTI ITALIANI E IL GIOCO D AZZARDO

FASE A - QUALITATIVA GLI ADOLESCENTI ITALIANI E IL GIOCO D AZZARDO FASE A - QUALITATIVA GLI ADOLESCENTI ITALIANI E IL GIOCO D AZZARDO Analisi dei risultati Il profilo degli adolescenti: ancorati alla famiglia e proiettati nel web La fotografia degli adolescenti italiani

Dettagli

Fossano, domenica 26 maggio torna La Festa delle Famiglie - Quotidiano online dell...

Fossano, domenica 26 maggio torna La Festa delle Famiglie - Quotidiano online dell... Prima Pagina Cronaca Politica Attualità Eventi Agricoltura Al Direttore Curiosità Scuole e corsi Natura Solidarietà Sanità Sport Tutte le notizie Cuneo e valli Saluzzese Monregalese Saviglianese Fossanese

Dettagli

Informazioni di Viaggio

Informazioni di Viaggio Corso con Anthony Robbins SPRIGIONA IL POTERE DENTRO DI TE Roma, 25 28 Settembre 2009 Caro Partecipante, ancora una volta complimenti per aver deciso di partecipare al seminario di Anthony Robbins, il

Dettagli

Comitato Chiara Giavi. In ricordo di Chiara atleta indimenticabile. 14 MEMORIAL INTERNAZIONALE DI NUOTO CHIARA GIAVI MONTEBELLUNA 4-5 - 6 Gennaio 2010

Comitato Chiara Giavi. In ricordo di Chiara atleta indimenticabile. 14 MEMORIAL INTERNAZIONALE DI NUOTO CHIARA GIAVI MONTEBELLUNA 4-5 - 6 Gennaio 2010 1 Comitato Chiara Giavi In ricordo di Chiara atleta indimenticabile 14 MEMORIAL INTERNAZIONALE DI NUOTO CHIARA GIAVI MONTEBELLUNA 4-5 - 6 Gennaio 2010 Organizzazione: Montenuoto s.s.d. a r.l. Montebelluna

Dettagli

Comitato Chiara Giavi. In ricordo di Chiara atleta indimenticabile. 16 MEMORIAL INTERNAZIONALE DI NUOTO CHIARA GIAVI MONTEBELLUNA 5-6 - 7 Gennaio 2012

Comitato Chiara Giavi. In ricordo di Chiara atleta indimenticabile. 16 MEMORIAL INTERNAZIONALE DI NUOTO CHIARA GIAVI MONTEBELLUNA 5-6 - 7 Gennaio 2012 1 Comitato Chiara Giavi In ricordo di Chiara atleta indimenticabile 16 MEMORIAL INTERNAZIONALE DI NUOTO CHIARA GIAVI MONTEBELLUNA 5-6 - 7 Gennaio 2012 Organizzazione: Montenuoto s.s.d. a r.l. Montebelluna

Dettagli

Uno dei cardini, delle mission aziendali di Flashbet, è quello di garantire un gioco legale e soprattutto responsabile.

Uno dei cardini, delle mission aziendali di Flashbet, è quello di garantire un gioco legale e soprattutto responsabile. Gioco Responsabile Uno dei cardini, delle mission aziendali di Flashbet, è quello di garantire un gioco legale e soprattutto responsabile. Partendo dalle regole, sempre chiare e precise, attraverso la

Dettagli

CLUB Il Tennis Club Ca del Moro nasce, nel 1976, al Lido di Venezia, vicino a Malamocco, per l iniziativa di un privato. .01.02

CLUB Il Tennis Club Ca del Moro nasce, nel 1976, al Lido di Venezia, vicino a Malamocco, per l iniziativa di un privato. .01.02 dal 1976 CLUB Il Tennis Club Ca del Moro nasce, nel 1976, al Lido di Venezia, vicino a Malamocco, per l iniziativa di un privato. Situato a due passi dal mare, tra la vegetazione tipica dell isola e gli

Dettagli

RASSEGNA STAMPA & NEWS

RASSEGNA STAMPA & NEWS RASSEGNA STAMPA & NEWS Per iscriversi basta inviare una mail con oggetto si rassegna specificando che si acconsente al trattamento dei propri dati personali esclusivamente per le finalità di comunicazione

Dettagli

Concorsi pubblici, corsi gratuiti e master in Umbria

Concorsi pubblici, corsi gratuiti e master in Umbria Pagina 1 di 5 login Registrati Editore Redazione Pubblicità Collabora con il tam tam co no ne FLASH NEWS CERCA: Ricerca avanzata lunedì8giugno 2009 home Lettere e interventi Pdf rivista Notizie utili Il

Dettagli

Epidemiologia del gioco d azzardo in Campania ed indirizzi regionali. Dott. Biagio Zanfardino (Funzionario regionale) 24 gennaio 2015

Epidemiologia del gioco d azzardo in Campania ed indirizzi regionali. Dott. Biagio Zanfardino (Funzionario regionale) 24 gennaio 2015 Formazione sul GAP ed indirizzi regionali Dott. Biagio Zanfardino (Funzionario regionale) 24 gennaio 2015 Direzione Generale per la Tutela della Salute U.O.D. «Interventi sociosanitari» 1 NORMATIVA STATALE

Dettagli

Carissimi bambini, siamo ormai vicinissimi alle vacanze estive e questo numero lo vogliamo dedicare a Gesù e al suo dolcissimo Cuore.

Carissimi bambini, siamo ormai vicinissimi alle vacanze estive e questo numero lo vogliamo dedicare a Gesù e al suo dolcissimo Cuore. ... stanno arrivando... cosa????... le vacanze!!! Inserto N. 2 2008 Carissimi bambini, siamo ormai vicinissimi alle vacanze estive e questo numero lo vogliamo dedicare a Gesù e al suo dolcissimo Cuore.

Dettagli

Indagine conoscitiva sugli stili di vita dei giovani di terza media a cura di Simone Feder

Indagine conoscitiva sugli stili di vita dei giovani di terza media a cura di Simone Feder Indagine conoscitiva sugli stili di vita dei giovani di terza media a cura di Simone Feder 1. Dati anagrafici Gli studenti che hanno compilato il questionario sono in totale 121 I maschi sono il 43% e

Dettagli

Comune di Ponte San Nicolò

Comune di Ponte San Nicolò Comune di Ponte San Nicolò SERVIZI SOCIALI Presentazione I Servizi Sociali sono impegnati ad assicurare alle persone ed alle famiglie interventi che consentano di godere di un adeguata qualità della vita.

Dettagli

Assiste il Vice Segretario Generale Dott. Mauro Donini.

Assiste il Vice Segretario Generale Dott. Mauro Donini. C I T T À DI B I E L L A ORIGINALE DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 068 DEL 21 LUGLIO 2015 OGGETTO: MOZIONE SU GIOCO D AZZARDO L anno duemilaquindici il giorno ventuno del mese di luglio alle ore

Dettagli

Analisi della comunicazione del gioco nella sua evoluzione

Analisi della comunicazione del gioco nella sua evoluzione Nel nostro Paese il gioco ha sempre avuto radici profonde - Caratteristiche degli italiani in genere - Fattori difficilmente riconducibili a valutazioni precise (dal momento che propensione al guadagno

Dettagli

RASSEGNA STAMPA & NEWS

RASSEGNA STAMPA & NEWS RASSEGNA STAMPA & NEWS Per iscriversi basta inviare una mail con oggetto si rassegna specificando che si acconsente al trattamento dei propri dati personali esclusivamente per le finalità di comunicazione

Dettagli

CONFESERCENTI Giovedì, 02 luglio 2015

CONFESERCENTI Giovedì, 02 luglio 2015 CONFESERCENTI Giovedì, 02 luglio 2015 CONFESERCENTI Giovedì, 02 luglio 2015 02/07/2015 Il Resto del Carlino Pagina 24 PEREGO ACHILLE Gli italiani tornano formichine Consumi, oggi parte il test dei saldi

Dettagli

ORDINE DEL GIORNO IN MERITO ALLE ATTIVITÀ E POLITICHE DI SENSIBILIZZAZIONE RISPETTO AI RISCHI PATOLOGICI CONNESSI AL FENOMENO DEL GIOCO D AZZARDO

ORDINE DEL GIORNO IN MERITO ALLE ATTIVITÀ E POLITICHE DI SENSIBILIZZAZIONE RISPETTO AI RISCHI PATOLOGICI CONNESSI AL FENOMENO DEL GIOCO D AZZARDO ORDINE DEL GIORNO IN MERITO ALLE ATTIVITÀ E POLITICHE DI SENSIBILIZZAZIONE RISPETTO AI RISCHI PATOLOGICI CONNESSI AL FENOMENO DEL GIOCO D AZZARDO approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 17

Dettagli

A cura di. Pubblicato da. Prima edizione 2010. Grafica. Illustrazioni

A cura di. Pubblicato da. Prima edizione 2010. Grafica. Illustrazioni 1 A cura di Sarah Di Giglio, Carlotta Bellini, Corinna Muzi, Diane Risopoulos, Camilla Caccia, Laura Lagi Pubblicato da Save the Children Italia Onlus Via Volturno, 58 00185 Roma, Italia Prima edizione

Dettagli

PARTITE GIOVANILI STAGIONE 2014-2015

PARTITE GIOVANILI STAGIONE 2014-2015 STAGIONE 2014-2015 PARTITE GIOVANILI 09-05-2015 08:15 - Settore Giovanile A parte gli impegni nei vari tornei giovanili, le partite di campionato del settore giovanile sono concentrate nella giornata di

Dettagli

Università per Stranieri di Siena Livello A1

Università per Stranieri di Siena Livello A1 Unità 9 Medici di base e medici specialisti CHIAVI In questa unità imparerai: a comprendere testi che danno informazioni sull assistenza sanitaria di base parole relative all assistenza sanitaria di base

Dettagli

Maschere a Venezia CAP I

Maschere a Venezia CAP I Maschere a Venezia 7 CAP I In un pomeriggio di fine marzo Altiero Ranelli, un giovane giornalista de Il Gazzettino di Venezia, entra nell ufficio del direttore. - Ho una grande notizia. - grida contento.

Dettagli

NELL ULTIMO ANNO RIDOTTE LE SPESE PER ABBIGLIAMENTO, SVAGHI E ALIMENTARI

NELL ULTIMO ANNO RIDOTTE LE SPESE PER ABBIGLIAMENTO, SVAGHI E ALIMENTARI COMUNICATO STAMPA LA FAMIGLIA COME SPECCHIO DELLA REALTA PRIMI RISULTATI DELL INDAGINE RISORSA FAMIGLIA. INDAGINE SULLE FAMIGLIE PISTOIESI: CASA, LAVORO, BILANCIO DELL OSSERVATORIO SOCIALE PROVINCIALE

Dettagli

E ancora un gioco? Dipartimento Dipendenze Az. USL8 AREZZO

E ancora un gioco? Dipartimento Dipendenze Az. USL8 AREZZO E ancora un gioco? Dipartimento Dipendenze Az. USL8 AREZZO Elisa Casini 1, Fiorenzo Ranieri 2 Campione e metodi Il campione di ricerca è costituito da 384 soggetti di età compresa tra i 16 e i 20 anni

Dettagli

INDICE RASSEGNA STAMPA PROTEZIONE CIVILE SAN DONÀ. Pagina I. Indice Rassegna Stampa

INDICE RASSEGNA STAMPA PROTEZIONE CIVILE SAN DONÀ. Pagina I. Indice Rassegna Stampa INDICE RASSEGNA STAMPA PROTEZIONE CIVILE Gazzettino Venezia 12/06/14 P. 18 Arriva la fanfara per l'inaugurazione della caserma 1 Gazzettino Venezia 12/06/14 P. 22 Allarme calda L'Asl coordina Comuni e

Dettagli

A- Premessa. B - Modalità Carriera

A- Premessa. B - Modalità Carriera A- Premessa RBR-World è un simulatore di rally creato per funzionare con Richard Burns Rally Game, ogni modifica creata dalla crew dell'associazione di RBR-World A.S.D. è atta a migliorarne la grafica

Dettagli

RASSEGNA STAMPA & NEWS

RASSEGNA STAMPA & NEWS RASSEGNA STAMPA & NEWS Per iscriversi basta inviare una mail con oggetto si rassegna specificando che si acconsente al trattamento dei propri dati personali esclusivamente per le finalità di comunicazione

Dettagli

REGOLAMENTO 2013 SETTIMANE LABORATORIALI A TEMA

REGOLAMENTO 2013 SETTIMANE LABORATORIALI A TEMA ON SUMMER 2013 REGOLAMENTO 2013 SETTIMANE LABORATORIALI A TEMA Il servizio è rivolto ai ragazzi nati negli anni 1999, 2000, 2001, 2002 Il servizio verrà attivato per un minimo di 10 iscritti a settimana

Dettagli

Il gioco d azzardo. Aspetti generali e situazione in Trentino

Il gioco d azzardo. Aspetti generali e situazione in Trentino Il gioco d azzardo Aspetti generali e situazione in Trentino A cura dell Osservatorio per la salute Dipartimento politiche sanitarie Provincia autonoma di Trento Trento, 29 dicembre 2012 Il gioco d azzardo

Dettagli

CENTRI ESTIVI 2014. PER I Bambini DELLA Scuola primaria

CENTRI ESTIVI 2014. PER I Bambini DELLA Scuola primaria CENTRI ESTIVI 2014 PER I Bambini DELLA Scuola primaria l unico vero viaggio non consiste nella ricerca di nuovi paesaggi, ma nell avere nuovi occhi Marcel Proust Fateli partire con noi, per DESTINAZIONE

Dettagli

Batti la crisi col cervello!

Batti la crisi col cervello! Batti la crisi col cervello! 20 suggerimenti per vivere meglio consumando meno alimentazione trasporti economia domestica denaro tempo libero calcola il valore della tua AltraCard! Batti la crisi col cervello!

Dettagli

COME VINCERE IL CALDO

COME VINCERE IL CALDO Centro Nazionale per la Prevenzione e il Controllo delle Malattie ESTATE SICURA COME VINCERE IL CALDO Raccomandazioni per il personale che assiste gli anziani a casa ESTATE SICURA COME VINCERE IL CALDO

Dettagli

I CORSI. Autunno 2014 DELLA BIBLIOTECA DI TREVIGLIO. In collaborazione con:

I CORSI. Autunno 2014 DELLA BIBLIOTECA DI TREVIGLIO. In collaborazione con: I CORSI DELLA BIBLIOTECA DI TREVIGLIO Autunno 2014 In collaborazione con: È proprio quando credete di sapere qualcosa che dovete guardarla da un'altra prospettiva. John Keating (Robin Williams), in L'attimo

Dettagli

Christian, Riccardo, Camilla, Andrea

Christian, Riccardo, Camilla, Andrea Giovedì pomeriggio ci siamo recati in biblioteca per fare una ricerca sull'illuminismo. Cercavamo un libro abbastanza antico, non trovandolo la bibliotecaria ci ha portati nell'archivio e ci ha dato un

Dettagli

Il processo di partecipazione si articola in 4 momenti

Il processo di partecipazione si articola in 4 momenti Questa che andrete a leggere è una simulazione di un bellissimo progetto realizzato a Canegrate, 12000 abitanti, nel milanese. Abbiamo sostituito date, nomi, cifre e progetti per renderlo aderente alla

Dettagli

Università degli Studi di Genova Anno Accademico 2011/12. Livello A1

Università degli Studi di Genova Anno Accademico 2011/12. Livello A1 Università degli Studi di Genova Anno Accademico 2011/12 COGNOME NOME NAZIONALITA NUMERO DI MATRICOLA FACOLTÀ Completa con gli articoli (il, lo, la, l, i, gli, le) TEST Di ITALIANO (75 MINUTI) 30 gennaio

Dettagli

Presentazione Rapporto Nomisma 2009 Gioco & Giovani

Presentazione Rapporto Nomisma 2009 Gioco & Giovani Presentazione Rapporto Nomisma 2009 Gioco & Giovani Le principali indicazioni emerse dal Rapporto Paolo Bono Nomisma Mercoledì 30 settembre 2009 CONI Comitato Olimpico Nazionale Italiano IL MERCATO DEI

Dettagli

Cari genitori, solo poche righe di diario su quello che hanno fatto i vostri figli nella settimana di campo/collegiale:

Cari genitori, solo poche righe di diario su quello che hanno fatto i vostri figli nella settimana di campo/collegiale: Cari genitori, solo poche righe di diario su quello che hanno fatto i vostri figli nella settimana di campo/collegiale: PRIMA SETTIMANA "Ho cercato di alternare momenti strutturati a momenti liberi...la

Dettagli

GIOCO D AZZARDO: RISCHIO SPERANZA E ILLUSIONE

GIOCO D AZZARDO: RISCHIO SPERANZA E ILLUSIONE GIOCO D AZZARDO: RISCHIO SPERANZA E ILLUSIONE CONFERENZA STAMPA DEL 12 NOVEMBRE 2014 PRESENTAZIONE DEI PRIMI RISULTATI DELLA RICERCA A cura di Paolo Molinari e Anna Zenarolla, IRES FVG Impresa Sociale

Dettagli

Eldy, il computer facile!

Eldy, il computer facile! Eldy, il computer facile! Eldy Lombardia è un programma che fa diventare il computer semplice e amichevole anche per chi non ci si era mai avvicinato prima. Eldy elimina le barriere che rendono difficile

Dettagli

CONSIGLIO REGIONALE DEL VENETO

CONSIGLIO REGIONALE DEL VENETO CONSIGLIO REGIONALE DEL VENETO NONA LEGISLATURA PROGETTO DI LEGGE N. PROPOSTA DI LEGGE d'iniziativa dei Consiglieri Pipitone, Marotta DISPOSIZIONI PER LA PREVENZIONE, LA RIDUZIONE DEL RISCHIO ED IL CONTRASTO

Dettagli

rassicurane presenza della mamma o del papà.

rassicurane presenza della mamma o del papà. SCUOLA NUOTO La nostra scuola nuoto si avvale di un ambientamento graduale grazie alle due vasche con una temperatura di 32 C e con un altezza dell acqua differente. Questo permette al bambino di crescere

Dettagli

NUN TE GRATTE CCHIU!

NUN TE GRATTE CCHIU! Istituto Polo Bianciardi, Professionale, Tecnico e Liceo, A. S. 2014-2015 NUN TE GRATTE CCHIU! Gli interessi della mafia nel mondo del pallone e del gioco d azzardo Progetto regionale di educazione alla

Dettagli

REGOLAMENTO UFFICIALE EUROP ASSISTANCE RELAY MARATHON

REGOLAMENTO UFFICIALE EUROP ASSISTANCE RELAY MARATHON REGOLAMENTO UFFICIALE EUROP ASSISTANCE RELAY MARATHON La Europ Assistance Relay Marathon è una CORSA NON COMPETITIVA A SQUADRE DI 4 COMPONENTI aperta a tutte le persone con età di almeno 16 anni compiuti

Dettagli