Flexibility, innovation and dialogue with the customer.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Flexibility, innovation and dialogue with the customer."

Transcript

1

2 Flexibility, innovation and dialogue with the customer. Flessibilità, innovazione e dialogo con il Cliente. Company Helica operates in the field of Remote Sensing from aerial platforms, using high resolution laser scanning systems (LiDAR), digital cameras, gyro-stabilised high resolution electro-optics devices and geophysical sensors. We produce digital models of the terrain, aerial photographs, topographic and geologic maps, physical analysis of the environment and digital cartography. With our team s considerable experience, we can supply accurate analyses of the data we produce. This data can be integrated into a GIS (Geographic Information System) or managed using other dedicated tools to analyze ground resources, evaluate environmental impacts, hydrological risks and for the design and maintenance of civil engineering works. Azienda Helica opera nel telerilevamento con sistemi laser-scanner (LIDAR), camere digitali ad altissima risoluzione, sistemi elettro-ottici giro stabilizzati e sensori geofisici. Tramite queste tecnologie, genera e fornisce modelli digitali del terreno, immagini digitali aeree, cartografie digitali, mappe topografiche, geologiche ed analisi fisiche del territorio. Grazie ad una rete di esperti, l azienda fornisce accurate analisi dei dati rilevati che possono successivamente essere integrati nei sistemi GIS (Geographic Information System), gestiti attraverso altri strumenti per l analisi delle risorse territoriali, la valutazione dell impatto ambientale di nuove infrastrutture, il rischio idrogeologico, la progettazione e la manutenzione di opere d ingegneria. 1

3 Brief history and mission Airborne remote sensing has been the company s core business from its very beginning in April Helica holds a number of licenses and operator certificates in this field. Helica aims to supply high quality products derived from remote sensing data quickly and accurately, in line with international standards, to fully meet our client s needs. We use partners with specialized experience in remote sensing projects worldwide to complement our capacity to analyze and manage the data we collect. Research and development In Helica s mission the research has a pivotal role: the company constantly seeks to implement innovative technologies that can improve the business processes, and develop products and services delivered to a continuously changing market. In order to implement research projects increasingly complex, alongside its technical staff, Helica ties close partnerships with private companies and prestigious national and international research institutes, specialised in remote sensing. International activities Helica is based in Amaro (UD), in the North East of Italy. From here it operates for years at international level and collaborating with organizations and institutions worldwide, from Canada to Australia, from the United States to Austria. Storia e mission Prima in Italia ad operare con sistemi laser-scan, Helica viene costituita nel 2000 avendo come core business il telerilevamento aereo. Helica punta a fornire al cliente dati telerilevati in modo puntuale ed accurato, secondo i più rigidi standard internazionali. Per offrire l elevata puntualità dei prodotti e la flessibilità nel rapporto con il cliente che la contraddistingue, Helica ha sin dal principio scelto di operare con strumenti e mezzi di proprietà gestiti internamente. La filiera di gestione dati viene svolta con strumenti sempre più innovativi e all avanguardia, grazie ad una mission che punta sulla ricerca e sviluppo. Ricerca e sviluppo Nella mission di Helica la ricerca ha un ruolo cardine: costantemente l azienda mira ad applicare tecnologie innovative che migliorino i propri processi operativi e sviluppino prodotti e servizi per un mercato in continua trasformazione. Per sviluppare progetti di ricerca sempre più articolati, Helica affianca al proprio staff tecnico strette collaborazioni con imprese e prestigiosi Istituti nazionali ed internazionali impegnati nella ricerca e nel telerilevamento. Internazionalizzazione Helica ha sede ad Amaro (UD), nel Nord Est Italiano. Da qui si muove ormai da anni a livello internazionale e mondiale collaborando con enti ed istituzioni dal Canada all Australia, dagli Stati Uniti all Austria. Choose quality: choose Helica Implementation and maintenance of management procedures ensures that there is always a focus on continuous product improvement and constant monitoring of quality. EASA Part M - Aircraft maintenance Aerial Work Operator Certificate ISO 9001: Quality Process Scegli la qualità: scegli Helica L implementazione e il mantenimento delle procedure di gestione garantiscono l impegno costante verso un continuo miglioramento del prodotto offerto. EASA Part M - Manutenzione Aeromobili Certificato di Operatore di Lavoro Aereo ISO 9001: Processi di Qualità 2

4 THE PRODUCTS. I Prodotti. The Laser scanner (LiDAR) is an innovative technology which can acquire and deliver digital terrain models and digital surface models (DTM & DSM) of large areas. The digital terrain models (DTM) can be produced to a high level of detail and resolution, making the technology more cost efficient than traditional photogrammetric methods. Helica can operate the LiDAR from both helicopters and fixed wing aircraft. La scansione laser (LiDAR) rappresenta una tecnologia innovativa finalizzata all acquisizione e restituzione di modelli digitali del terreno e di superficie (DTM e DSM) di ampie aree di territorio. I Modelli Digitali del Terreno (DTM) possono essere generati ad elevata risoluzione e dettaglio, rendendo la tecnologia più efficiente in termini di costi rispetto ai tradizionali metodi fotogrammetrici. Helica opera con sistemi LiDAR montati sia su elicotteri che su aerei ad ala fissa. RAW DATA The raw data acquired with our Remote Sensing equipment is the starting point for more detailed products and applications. This data can be delivered direct to the customer who can then process the data with their own specialised information systems or it can be processed by Helica as a complete bespoke solution. The raw data acquired by Helica is: LiDAR Altimetry Data Digital photography Digital Videos Dati sorgente I dati sorgente acquisiti con i nostri sistemi di telerilevamento costituiscono il punto di partenza per prodotti derivati più complessi e applicativi. Questi dati possono essere consegnati direttamente al cliente già in possesso degli strumenti informatici e delle conoscenze specifiche indispensabili per la loro successiva elaborazione, oppure possono essere trattati direttamente da Helica per un lavoro Chiavi in mano. I dati sorgente telerilevati da Helica sono: Dati altimetrici laser-scan Fotografie digitali Video digitali 3

5 Intensity A Laser intensity image represents the physical reflectance parameter of the surface. For every pulse,over and above the coordinates of the same point, it s reflection will also be registered as each pulse is reflected differently from the surface depending on the physical characteristics of the target. Asphalt, rooftop, vegetation and water reflect and / or absorb this energy in different ways. Points Cloud This is the full recording of all the refletions from the surface,related to each laser pulse emitted by the lidar. This data is composed of: Coordinates of the reflections (horizontal and height) Intensity GPS Time The full geo-referenced points cloud is the input used to produce digital terrain models. Digital Photos The digital photos are acquired simultneouly with the LiDAR. The images are produced in TIFF format with the physical dimensions of 4080x4076 pixels and a colour resolution of 24 or 48 bit RGB. The GPS time is embedded in the image allowing the georeferencing of the single frame,using the same procedure applied for the LiDAR point cloud. Intensità Un immagine di intensità laser rispecchia direttamente le caratteristiche fisiche di riflettanza delle superfici. Per ogni impulso, oltre che le coordinate del punto stesso, viene registrata anche la sua riflessione, che sarà funzione della natura dell oggetto colpito, ovvero asfalti, tetti, terreno, vegetazione, acqua etc. Nuvola di punti È l insieme di tutti gli impulsi di ritorno rilevati dal sensore in correlazione ad ogni impulso emesso. Questi dati sono composti da: Coordinate geografiche (x,y,z) del ritorno (posizione ed elevazione) Intensità del ritorno Tempo GPS I dati della nuvola di punti, geometricamente corretti e georiferiti, rappresentano l input utilizzato per la produzione di modelli digitali della superficie(dsm). Foto digitali Le fotografie digitali vengono acquisite simultaneamente al rilievo laser-scan. Queste immagini sono registrate in formato RAW/TIFF nella dimensione di 4080 x 5440 pixel con una risoluzione del colore di 24 o di 48 bit RGB. Nell immagine è registrato il tempo GPS di ripresa, per poter georiferire i fotogrammi con la stessa procedura utilizzata per la nuvola di punti laser-scan. 4

6 DATA PRODUCTS Our team will develop the data using advanced software, algo-rithms and interpretation procedures.thanks to ongoing research and development over the years, Helica is able to analyse the survey data using both commercial and customized software. Digital Ortophoto The orthophoto is a product obtained with the integration of the trajectory data of the camera and the DTM of the surveyed area. The first process is the geolocation of the imagery with a horizontal accuracy of less than 2 pixels. The second process eliminates the distortion induced by the elevation of the surface,providing an image with the same characteristics as a map. The result obtained from the mosaic of more orthophoto is a ortho-plan. Dati ELABORATI Il nostro team, elabora i dati acquisiti applicando sofisticati algoritmi di analisi ed interpretazioni dedicate. Grazie alla continua attività di ricerca e sviluppo intrapresa negli anni Helica è in grado sia con software commerciali che customizzati, di analizzare i dati rilevati attraverso applicativi dedicati. Ortofoto digitali Le ortofotografie digitali sono ottenute integrando i dati della traiettoria del velivolo e di assetto della fotocamera con i modelli digitali del terreno dell area rilevata. Una prima fase consente di georiferire accuratamente con errori inferiori a 2 pixel tutte le immagini acquisite. La seconda fase rimuove l errore di distorsione altimetrica e produce una ortofotografia che ha le stesse caratteristiche plano-altimetriche di una mappa. Il risultato ottenuto dal mosaico di più ortofoto è un ortofotopiano. Digital Models (DTM-DSM- DBM) Digital models showing the planimetric and altimetric characteristics of the terrain are obtained from the analysis,interpretation and successive classification of the points cloud Modelli digitali (DTM-DSM- DBM) Sono dei modelli digitali plano-altimetrici del terreno ottenuti mediante l analisi e la successiva classificazione della nuvola di punti acquisita dal sistema laser-scan ottenendo quindi il 5

7 produced by the LiDAR. A 3D model of the terrain is obtained,eliminating the points belonging to the vegetation,buildings and man made structures. The models can be processed further,for example to satisfy the hydro-enforcement rules, that of the water flowing along the maximum inclination and to eliminate false inputs. In order to verify the validity and the accuracy of the planimetrics and altimetrics information of the digital model produced,helica carries out a final verification of the terrain on control areas and reference points.these points are then used by the client for the final validation of the product. 3D Rendering In recent years,3d models of the surveyed area have become an important dataset for the study of the territory.the models can be delivered as a digital film that stimulates a flight on a predefined trajectory,or as an entire model supplied with visual software and elaborated data as required by the project. It is also possible to create prototype plastic models of the area in the required scale. modello 3D del solo terreno eliminando i punti ricadenti su vegetazione, costruzioni e strutture antropiche. I modelli possono essere ulteriormente elaborati, ad esempio per garantirne la coerenza idraulica, cioè il deflusso delle acque lungo la massima pendenza, e per l eliminazione di falsi input. Per verificare la validità e l accuratezza planoaltimetrica dei modelli digitali prodotti, Helica effettua una verifica finale sul terreno, in aree e su punti di riferimento e validazione. Detti punti sono successivamente utilizzati dal cliente per i collaudi finali di validazione del prodotto. Rendering 3D I modelli 3D delle aree rilevate sono divenuti negli anni più recenti un dataset importante di studio del territorio. I modelli possono essere restituiti sia come filmati digitali che simulano un volo su una traiettoria predefinita, o come interi modelli consegnati insieme ad appositi software di visualizzazione e di trattamento dei dati, in funzione delle esigenze di progetto. È possibile realizzare anche modelli plastici dell area costruiti in prototipizzazione rapida nella scala richiesta. 6

8 fields of applications. Campi d applicazione The remote sensed data, and in particular the digital terrain models derived from them, can be used in a wide variety of applications too numerous to name here. In but one example, for regional management and planning of infrastructure development and maintenance, remote sensing provides accurate, up-to-date and geo-referenced data that can be integrated into geographic information systems. I dati telerilevati, e in particolare i modelli digitali del terreno da essi derivati, possono essere utilizzati in un ampia varietà di applicazioni. In un semplice esempio, per la gestione regionale e la pianificazione dello sviluppo di infrastrutture e della manutenzione, il telerilevamento fornisce dati accurati, aggiornati e georifieriti che possono essere integrati in Sistemi Informativi Geografici. Rivers basins A DTM representing areas which have been flooded, or are at risk of flooding, is fundamental for: the control of morphological changes in stretches of rivers and coastal zones; airborne laser-scans allow detailed surveys of vast areas to be made quickly and at low cost, even during or immediately after flooding. In particular, analysis of aerial photographs and the comparison between laser-altimetric surveys and orthophotos obtained before and after a flood allows the main morphological changes produced by flooding to be verified and analyzed, whether for insurance, flood relief, or planning future mitigation. Furthermore, it is possible to accurately estimate the volumes of sediment moved by floods and extract data which is essential for the evaluation of stability conditions in the area. Bacini fluviali Modelli digitali e laserscan possono essere applicati nell ambito del controllo idrico. In particolare per: controllare le variazioni morfologiche delle aste fluviali e delle coste; rilevare in modo dettagliato vaste aree in tempi e a costi contenuti, anche durante o immediatamente dopo fenomeni alluvionali; verificare le variazioni prodotte dagli eventi alluvionali; stimare i sedimenti mobilizzati dalle piene; ricavare dati fondamentali per la valutazione delle condizioni di stabilità dell area. 7

9 Highway register Laser-scan altimetric data, associated with digital orthophotos, holds several advantages for the maintenance and updating of highway registers. The data are directly usable in establishing the state and geometric characteristics of road networks and structures, even in wooded areas.furthermore, great distances can be quickly covered by aerial surveys, irrespective of traffic conditions. They can also take place at night and cover wide areas adjacent to the main road. Use of laser-scans supplies up-to-date information, manageable in a GIS, which can be integrated with other map data and high resolution digital orthophotos. Catasto delle strade Nell ambito della manutenzione e dell aggiornamento del catasto stradale, l uso di dati laser-scan altimetrici associati ad ortofoto digitali consente di: determinare le caratteristiche superficiali degli asfalti, individuando le aree che necessitano di manutenzione; stabilire l andamento plano-altimetrico e le caratteristiche geometriche del corpo stradale e dei manufatti presenti, anche in zone boschive; verificare, grazie ad ortofoto digitali ad altissima risoluzione, la segnaletica orizzontale e verticale. Electric power transmission lines The helicopter laser-scan system is an ideal tool for very high resolution digital terrain models (DTMs) for the planning, management and maintenance of electric power lines. Thanks to the helicopter, surveys are made quickly over any terrain, irrespective of its nature. The DTM, integrated from images collected at the same time as the laser data, allow classification of pylons, transformer stations and the calculation of catenaries. DTM s also allow the safety zones around cables and pylons to be determined. It is a valuable support tool in the analysis of power load optimisation and planning of operations relating to the safety of the systems involved. By using remotely sensed data, which is georeferenced and integrable with GIS systems, it is also possible to calculate models of the distribution of electromagnetic fields around power lines close to inhabited areas. Elettrodotti Il sistema laser-scan elitrasportato è uno strumento ideale per realizzare modelli digitali ad altissima risoluzione per la progettazione, la gestione e la manutenzione delle linee elettriche. Grazie all utilizzo degli elicotteri, i rilievi sono effettuati velocemente su qualunque terreno, senza essere condizionati dalla sua morfologia. L integrazione dei modelli digitali con le immagini acquisite consente: la classificazione dei tralicci; l identificazione degli isolatori e delle stazioni di trasformazione; il calcolo delle catenarie; la determinazione delle aree di sicurezza intorno ai cavi e ai piloni; l analisi dell ottimizzazione dei carichi di potenza per la pianificazione degli interventi relativi alla sicurezza degli impianti; l elaborazione di modelli di distribuzione dei campi elettromagnetici intorno all elettrodotto in prossimità di aree abitate. 8

10 Hydrological disruption Airborne laser-scans are accurate, fast and versatile. These are essential requirements where fast data collection is important. Airborne systems are ideal for: emergency surveys to monitor areas affected by catastrophic events. Not only are fast and accurate results guaranteed, deployment of workers in the affected area is avoided; monitoring of critical issues such as areas where there is instability and a risk of a landslide can be carried out over time as required; monitoring of areas of subsidence can be done accurately and comprehensively, to give highly accurate 3D information over large areas. Dissesti idrogeologici Il laser-scan aviotrasportato ha caratteristiche di accuratezza, rapidità e versatilità, indispensabili nel caso in cui si renda necessaria un acquisizione tempestiva e precisa. Tipicamente il sistema aviotrasportato è particolarmente adatto per: i rilievi in emergenza, atti a monitorare aree interessate da eventi catastrofici, evitando così l impiego di operatori sul territorio il monitoraggio delle situazioni critiche anche grazie alla possibilità di confrontare acquisizioni condotte prima e dopo l evento; il monitoraggio di aree di subsidenza ed absidenza completo di informazioni tridimensionali su vaste aree con elevata accuratezza plano-altimetrica. Transport systems Digital terrain models (DTM s) and orthophotos have become essential tools in the planning, construction and management of all major transportation networks. Plans for roads, motorways, railways and airports are based on maps and accurate large scale altimetric measurements produced by laser-scans and digital cameras. During the planning stage DTM s can be used to study the environmental impact of new structures. During construction, GPS systems mounted on earth moving equipment can be used as a guide for accurate levelling. DTM s are also essential for the study of acoustic impact along road and rail corridors and close to airports. They are used in the planning of effective sound prevention barriers. DTM/DSM s are used in airport areas to localise and identify obstacles or the Obstruction Identification Surface. Infrastrutture di trasporto I modelli digitali e le ortofoto sono divenuti strumento indispensabile nella progettazione, costruzione e gestione di tutte le maggiori reti di trasporto. In particolare, possono essere impiegati per: valutare in fase di progetto l impatto ambientale delle nuove strutture; guidare l accurata livellazione; studiare l impatto acustico lungo i corridoi stradali, ferroviari e in prossimità di aeroporti anche allo scopo di progettare efficaci barriere antirumore; localizzare e identificare gli ostacoli al traffico aereo. 9

11 Telecommunications Digital models are essential data for the morphometric study and analysis of visibility when planning telecommunications networks. The definition of free channels in cities or mountainous areas is indispensable for the planning of structures destined for electromagnetic transmission systems. Land use and urban development Models generated from a laser-scan survey allow for mapping of areas and classification of the land based on its use. These models are particularly useful for the monitoring and quantification of mining activities, monitoring anthropic activity like deforestation, urban development, evaluation of land use, and calculation of volumes of dumped refuse. Surveillance The last frontier in environment observations are multi-sensor remote sensing and aerial surveillance systems. With these sensors Helica is able to provide high-resolution and definition imagery (HD), Telecomunicazioni I modelli digitali del terreno sono un dato determinante per studi morfometrici e analisi di visibilità nella progettazione di reti di telecomunicazione. In particolare per progettare e convalidare i modelli di propagazione elettromagnetica o per localizzare antenne e ripetitori ottimizzando la scelta dei punti antenna elaborandola su dati georeferenziati. Uso del territorio e sviluppo urbano L informazione generata dal rilievo laser-scan con le ortofoto digitali consente la mappatura delle aree e la loro classificazione in funzione dei diversi usi del suolo. In particolare, tali modelli digitali vengono usati per monitorare e quantificare l attività e- strattiva delle cave, le attività antropiche come la deforestazione, lo sviluppo urbano, la valutazione d uso del suolo e il calcolo volumetrico delle discariche di rifiuti. Sorveglianza L ultima frontiera nel settore delle osservazioni territoriali sono i sistemi multisensore di telerilevamento e videosorveglianza aerea. 10

12 both in the visible (RGB) and in the thermal infrared (IR) part of the electromagnetic spectrum. The imagery can be recorded on board or broadcasted in real time to the ground, at a distance of up to 250 kilometres away, using a downlink HD system. This airborne system allows the visualization and display of the airborne surveyed area, placing and overlaying the georeferenced imagery on a geographic Data Base. Con questi sistemi, Helica è in grado di fornire immagini ad alta risoluzione (HD) sia nel Visibile (RGB) sia nell infrarosso termico (IR). Le immagini, oltre ad essere registrate, sono disponibili in tempo reale anche a terra, fino a 250 Km di distanza, grazie ad un sistema Down- Link HD. Poiché le immagini sono georiferite, l intero sistema aviotrasportato consente la visualizzazione dell area oggetto dell indagine collocando le immagini su un database geografico della zona. 11

13 Geophysics Airborne geophysical surveying is a process of measuring the variation of several key physical or geochemical parameters of the earth. The most important parameters measured are conductivity (which is the inverse of resistivity), magnetic susceptibility, density, and radioactive element concentration. The Helica airborne systems used to measure these parameters are magnetic and gammaray spectrometry (AGS). Magnetic surveys map the three dimensional variation in conductivity, caused by changes in mineralogy, intensity of alteration, water content or salinity and other causes. Geofisica Il rilevamento geofisico aereo è un processo di misurazione delle variazioni di alcuni parametri chiave fisici e geochimici del suolo terrestre. La strumentazione utilizzata misura i parametri più importanti ovvero la conducibilità (che è l inverso della resistività), la suscettività magnetica, la densità e la concentrazione dell elemento radioattivo. I sistemi elitrasportati di Helica, utilizzati per misurare questi parametri, sono il magnetometro e lo spettrometrometro gamma-ray (AGS). Il rilievo magnetico mappa la variazione tridimensionale nel terreno della conducibilità indotta da minerali, inquinanti, contenuto d acqua o di salinità e varie altre cause. 12 Airborne magnetic surveys map the variation of the magnetic susceptibility, generally due to changes in the magnetite content of the rock. Gamma-ray spectrometric surveys measure the radiation of one or more of the natural radioelements: potassium, uranium, or thorium, or a specific man-made radioelement. Magnetic and Gamma-ray systems are, most of the time, installed together on same airborne platform as a multi acquisition flight mission. L indagine attraverso il metodo Airborne magnetico evidenzia la variazione della suscettività magnetica, generalmente causata da cambiamenti nel contenuto di magnetite della roccia, mentre le indagini di ampiezza dello spettro dei raggi gamma misurano il valore dei radioelementi naturali quali potassio, uranio, torio o un radioelemento specifico generato dall uomo. I sistemi magnetici e Gamma-ray sono, per la maggior parte delle missioni, installati contemporaneamente sulla medesima piattaforma aerea (elicottero).

14 the tecnology. Le Tecnologie. The LiDAR remote sensing instrument represents one of the most advanced frontiers with regard to the application of new technology. This can only be achieved by the use of very reliable aircraft,a navigation system and satellite positioning GPS,accurate inertial sensors and a laser range finder technology in continuous development. Faced with such innovative technology which is constantly evolving, Helica invests considerable resources in new equipment and the constant training of the required personnel. Per sua natura il telerilevamento laser rappresenta una delle frontiere più avanzate per l applicazione delle nuove tecnologie. Infatti è reso possibile dalla disponibilità di aeromobili altamente affidabili, di un sistema di navigazione e posizione satellitare GPS, di accurati sensori inerziali e di una tecnologia laser range-finder che è in continua evoluzione. Costantemente aggiornata in merito alle innovazioni tecnologiche, Helica investe quindi risorse per dotarsi di nuove attrezzature ed addestrare costantemente il proprio personale. Laser Scanner (LiDAR) Helica has three types of Laser Scanner or LiDAR available. All of the instruments are based on a high precision laser-rangefinder sensor and are then mounted on the required aircraft or ground vehicle. The LiDAR is capable of accurately measuring the distance between the sensor and the terrain with a scanning motion across the flight path of the aircraft. The systems available are: Model ALTM 3100 EA, the Gemini and LYNX all produced by Optech in Toronto (Canada). Laser scanner Helica dispone di tre tipi di sistemi laser scanner. Tutti gli strumenti sono basati su di un sensore laser-rangefinder ad alta precisione, e vengono montati per le acquisizioni su propri aeromobili. Il fascio laser è in grado di misurare accuratamente le distanze sensore-terreno, con un movimento di scansione trasversale rispetto al moto dell aeromobile. I sistemi sono: il modello ALTM 3100 EA, il Gemini ed il LYNX prodotti dalla Optech di Toronto (Canada). 13

15 Metric Camera Rollei DB44 Metric modified to include a 16M pixels PhaseOne H2O digital back, area of the sensor CCD equal to 4080 x 4076 pixels. Rollei semimetric DB45 with 22M pixels Phase One H25 digital back,area of the sensor CCD equal to 4080 x 5440 pixels. During the capture of data the camera is synchronized with the LiDAR and the GPS in order to provide simultaneous geolocated imagery and laser points. Fotocamera metrica Rollei DB44 Metric dotata di dorso digitale Phase One modello H20 da 16 milioni di pixel, area del sensore CCD pari a 4080 x 4076 pixel; Rollei semimetrica modello 6008 DB45 con dorso digitale Phase One modello H25 da 22 milioni di pixel, area del sensore CCD pari a 4080 x 5440 pixel Durante l acquisizione la fotocamera è sincronizzata con il sistema laser e con il GPS per consentire l ortorettifica e la georeferenziazione delle immagini. 14 Laser Vehicle Helica has tested and developed a revolutionary and innovative LIDAR instrumentation: The Laser Vehicle. The system was designed to perform kinematic measurements and to capture spatial points at 360. From the stored data is generated directly the model to points REAL - 3D with the possibility of extracting accurate spatial information such as topographical sections, curves of degree plans listed, road elements size, masses and to rebuild in an accurate vector models infrastructure. The Laser Vehicle is a tool to scan the road as well as all the vertical elements and not adjacent to the same up to a distance of 180 meters away from the vehicle at a speed of 100 km / h, is able to return a significant 3D view/ relief with accuracy greater than 5 cm and a resolution up to 1 cm. Magnetometer Helica owns and operates a three-directional magnetometer/gradiometer (GSMP-30A, GEM System, Canada) equipped with magnetic Laser Veicolare Helica ha sperimentato e messo a punto una rivoluzionaria ed innovativa strumentazione di rilievo LIDAR : il Laser Vehicle. Il sistema, è stato concepito per eseguire rilievi cinematici e permette di acquisire punti spaziali a 360. Dal dato generato si genera in maniera diretta il modello a punti REAL - 3D con la possibilità di estrarre informazioni territoriali accurate quali ad esempio sezioni topografiche, curve di livello, piani quotati, dimensioni degli elementi stradali, volumetrie e di ricostruire in maniera accurata modelli vettoriali di infrastrutture. II Laser Vehicle è uno strumento adatto alla scansione della rete viaria oltre a tutti gli e- lementi verticali e non adiacenti alla stessa fino ad una distanza di 180 metri dal veicolo: alla velocità di 100 km/h, è in grado di restituire un rilievo 3D con accuratezza maggiore di 5 cm e risoluzione fino ad 1 cm. Magnetometro Helica dispone e opera con un Magnetometro/ Gradiometro tre-direzionale (GSMP-30A, GEM System, Canada) dotato di sensori magnetici ai

16 optically pumped potassium vapor sensors. The high performance and special configuration of the three sensors allow an optimized identification of the underground metal masses with the highest precision. This is possible thanks to both the identification of horizontal and vertical variations in the magnetic field and the precise definition of edges or contacts among the masses that generate the anomaly. Since their spatial positioning is known, these three sensors allow the assessment of the gradients for X, Y and Z in every moment during the survey. Gamma-ray Spectrometer Helica owns and operates a spectrometer RSX-5 (by Radiation Solution Inc, Canada). It is a 5- crystal NaI(Tl) (sodium iodide doped with tallium) system with a 4-liter volume for each one. The instrument is mounted on a specific support placed near the barycentric hook of the helicopter; this way it is possible to operate with the two geophysical sensors simultaneously. With its 1024 channels measurement, this spectrometer reaches the highest spectral resolution levels currently available on the market. Each channel corresponds to an energy span of 3 kev in the entire gamma-ray radiation range between 30 and 3000 kev. The system features five crystal detectors; one of them is partially screened and upward-looking, mainly aimed at the removal of atmospheric radon. This configuration is recommended in the Northern hemisphere, where the abundance of Cs-137 (Caesium 137) due to nuclear tests in the postwar period and to the Chernobyl incident interferes with the classical methods for the removal of atmospheric radon (IAEA, 1991). vapori di potassio a pompaggio ottico. Le elevate prestazioni e la particolare configurazione dei tre sensori permettono di ottimizzare l identificazione delle masse metalliche sepolte con altissima precisione, identificando piccole variazioni laterali e verticali nel campo magnetico, definendo con precisione i bordi o i contatti tra i corpi che generano l anomalia. La presenza dei tre sensori, nota la loro posizione spaziale, permette di calcolare i tre gradienti in X, in Y ed in Z per ogni istante di campionamento. Lo strumento è dotato di un antenna GPS e di un radar altimetro posizionati sulla punta del bird, così da poter registrare la posizione spaziale esatta di ogni campione. Spettrometro Gamma Ray Helica dispone ed opera con uno spettrometro RSX-5 (della Radiation Solution Inc, Canada). È un sistema a 5 cristalli di NaI(Tl) (Ioduro di Sodio drogato al Tallio) con un volume di 4 litri ciascuno. Con ben 1024 canali di misura, questo Spettrometro raggiunge un livello di risoluzione spettrale tra i più elevati attualmente disponibili sul mercato. A ciascun canale corrisponde un intervallo di energia pari a 3 kev nel range dell intera radiazione gamma compreso fra i 30 ed i 3000 kev. Il sistema possiede cinque cristalli di misura, di cui uno, parzialmente schermato, rivolto verso l alto (upward looking detector) e principalmente dedicato alla rimozione del gas Radon atmosferico. Questo tipo di configurazione è consigliata nell emisfero boreale, dove l abbondante presenza di Cs 137 (Cesio 137), derivante da test nucleari del dopoguerra e dall incidente di Chernobyl, ostacola l utilizzo dei metodi classici per la rimozione del radon atmosferico (IAEA, 1991). 15

17 Airborne Lidar Surveillance Geophysics VEHICLE MAPPING Helica srl Via F.lli Solari, Amaro_ Udine_ Italy T_ F_ _ 16

18 Airborne Lidar Surveillance Geophysics VEHICLE MAPPING Helica srl Via F.lli Solari, Amaro_ Udine_ Italy T_ F_ _

Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process)

Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process) Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process) All data aquired from a scan position are refered to an intrinsic reference system (even if more than one scan has been performed) Data

Dettagli

Istituto per l Energia Rinnovabile. Autori: David Moser, PhD; Daniele Vettorato, PhD. Bolzano, Gennaio 2013

Istituto per l Energia Rinnovabile. Autori: David Moser, PhD; Daniele Vettorato, PhD. Bolzano, Gennaio 2013 Istituto per l Energia Rinnovabile Catasto Solare Alta Val di Non Relazione Versione: 2.0 Autori: David Moser, PhD; Daniele Vettorato, PhD. Coordinamento e Revisione: dott. Daniele Vettorato, PhD (daniele.vettorato@eurac.edu)

Dettagli

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM ALLEGATO 2 FULL PROJECT FORM FORM 1 FORM 1 General information about the project PROJECT SCIENTIFIC COORDINATOR TITLE OF THE PROJECT (max 90 characters) TOTAL BUDGET OF THE PROJECT FUNDING REQUIRED TO

Dettagli

Rilascio dei Permessi Volo

Rilascio dei Permessi Volo R E P U B L I C O F S A N M A R I N O C I V I L A V I A T I O N A U T H O R I T Y SAN MARINO CIVIL AVIATION REGULATION Rilascio dei Permessi Volo SM-CAR PART 5 Approvazione: Ing. Marco Conti official of

Dettagli

CMMI-Dev V1.3. Capability Maturity Model Integration for Software Development, Version 1.3. Roma, 2012 Ercole Colonese

CMMI-Dev V1.3. Capability Maturity Model Integration for Software Development, Version 1.3. Roma, 2012 Ercole Colonese CMMI-Dev V1.3 Capability Maturity Model Integration for Software Development, Version 1.3 Roma, 2012 Agenda Che cos è il CMMI Costellazione di modelli Approccio staged e continuous Aree di processo Goals

Dettagli

group HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE

group HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE edizione/edition 04-2010 HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE DESCRIZIONE GENERALE GENERAL DESCRIPTION L'unità di controllo COBO è una centralina elettronica Multiplex Slave ; la sua

Dettagli

Business Process Management

Business Process Management Business Process Management Come si organizza un progetto di BPM 1 INDICE Organizzazione di un progetto di Business Process Management Tipo di intervento Struttura del progetto BPM Process Performance

Dettagli

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 SECCOTECH & S 8 SeccoTech & Secco Tecnologia al servizio della deumidificazione Technology at dehumidification's service Potenti ed armoniosi Seccotech

Dettagli

Sistemi di gestione dei dati e dei processi aziendali. Information Technology General Controls

Sistemi di gestione dei dati e dei processi aziendali. Information Technology General Controls Information Technology General Controls Indice degli argomenti Introduzione agli ITGC ITGC e altre componenti del COSO Framework Sviluppo e manutenzione degli applicativi Gestione operativa delle infrastrutture

Dettagli

Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso

Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso doc.4.12-06/03 Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso A belaying plate that can be used in many different conditions Una piastrina d'assicurazione che può essere utilizzata in condizioni diverse.

Dettagli

Cartografia di base per i territori

Cartografia di base per i territori Cartografia di base per i territori L INFORMAZIONE GEOGRAFICA I dati dell informazione geografica L Amministrazione Regionale, nell ambito delle attività di competenza del Servizio sistema informativo

Dettagli

Lezione 12: La visione robotica

Lezione 12: La visione robotica Robotica Robot Industriali e di Servizio Lezione 12: La visione robotica L'acquisizione dell'immagine L acquisizione dell immagine Sensori a tubo elettronico (Image-Orthicon, Plumbicon, Vidicon, ecc.)

Dettagli

Evoluzione del Servizio di Meteorologia Aeronautica di ENAV S.p.A. : Meteosat Second Generation

Evoluzione del Servizio di Meteorologia Aeronautica di ENAV S.p.A. : Meteosat Second Generation Evoluzione del Servizio di Meteorologia Aeronautica di ENAV S.p.A. : Meteosat Second Generation Con la Disposizione Organizzativa n.07/04 viene fissata la missione della Funzione Meteorologia il cui obiettivo

Dettagli

Introduzione al GIS (Geographic Information System)

Introduzione al GIS (Geographic Information System) Introduzione al GIS (Geographic Information System) Sommario 1. COS E IL GIS?... 3 2. CARATTERISTICHE DI UN GIS... 3 3. COMPONENTI DI UN GIS... 4 4. CONTENUTI DI UN GIS... 5 5. FASI OPERATIVE CARATTERIZZANTI

Dettagli

Process automation Grazie a oltre trent anni di presenza nel settore e all esperienza maturata in ambito nazionale e internazionale, Elsag Datamat ha acquisito un profondo know-how dei processi industriali,

Dettagli

IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi

IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi Il Framework ITIL e gli Standard di PMI : : possibili sinergie Milano, Venerdì, 11 Luglio 2008 IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi Maxime Sottini Slide 1 Agenda Introduzione

Dettagli

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy CST Consulting è una azienda di Consulenza IT, System Integration & Technology e Servizi alle Imprese di respiro internazionale. E

Dettagli

CATENE E COMPONENTI DI GRADO 8-10-INOX, BRACHE DI POLIESTERE E ANCORAGGI, BRACHE DI FUNE

CATENE E COMPONENTI DI GRADO 8-10-INOX, BRACHE DI POLIESTERE E ANCORAGGI, BRACHE DI FUNE CATENE E COMPONENTI DI GRADO 8-10-INOX, BRACHE DI POLIESTERE E ANCORAGGI, BRACHE DI FUNE L esperienza e la passione per l ingegneria sono determinanti per la definizione della nostra politica di prodotto,

Dettagli

Istruzione N. Versione. Ultima. modifica. Funzione. Data 18/12/2009. Firma. Approvato da: ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING IMBALLO. service 07.

Istruzione N. Versione. Ultima. modifica. Funzione. Data 18/12/2009. Firma. Approvato da: ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING IMBALLO. service 07. Istruzione N 62 Data creazione 18/ 12/2009 Versione N 00 Ultima modifica TIPO ISTRUZIONE ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING MODIFICA TEST FUNZIONALE RIPARAZIONE/SOSTITUZIONE IMBALLO TITOLO DELL ISTRUZIONE

Dettagli

Homeland & Logistica e Servizi di Distribuzione

Homeland & Logistica e Servizi di Distribuzione STE è una società di integrazione di sistemi che opera nell Information e Communication Technology applicata alle più innovative e sfidanti aree di mercato. L azienda, a capitale italiano interamente privato,

Dettagli

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011]

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] 2 Esegui il login: ecco la nuova Home page per il portale servizi. Log in: welcome to the new Peg Perego Service site. Scegli il servizio selezionando

Dettagli

Interpretazione delle immagini SAR: interazione delle onde em con la superficie

Interpretazione delle immagini SAR: interazione delle onde em con la superficie Interpretazione delle immagini SAR: interazione delle onde em con la superficie Il segnale radar viene riflesso, diffuso, assorbito e trasmesso (rifratto). La riflessione è originata da materiali con alta

Dettagli

Mod. VS/AM VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES

Mod. VS/AM VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES Mod VS/AM VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES Mod VS/AM 65 1 2 VS/AM 65 STANDARD VS/AM 65 CON RACCORDI VS/AM 65

Dettagli

ENERGY-EFFICIENT HOME VENTILATION SYSTEMS

ENERGY-EFFICIENT HOME VENTILATION SYSTEMS SISTEMI DI RECUPERO RESIDENZIALE HOME RECOVERY SYSTEMS RECUPERO DI CALORE AD ALTA EFFICIENZA HIGH EFFICIENCY HEAT RECOVERY VENTILAZIONE A BASSO CONSUMO LOW ENERGY VENTILATION SISTEMI DI RICAMBIO CONTROLLATO

Dettagli

WP5: LiDAR and Forest Accessibility Evaluation LiDAR e valutazione dell accessibilità dei popolamenti forestali

WP5: LiDAR and Forest Accessibility Evaluation LiDAR e valutazione dell accessibilità dei popolamenti forestali WP5: LiDAR and Forest Accessibility Evaluation LiDAR e valutazione dell accessibilità dei popolamenti forestali Marco Pellegrini Dipartimento TESAF Università degli Studi di Padova marco.pellegrini@unipd.it

Dettagli

HIGH SPEED FIMER. HSF (High Speed Fimer)

HIGH SPEED FIMER. HSF (High Speed Fimer) HSF PROCESS HSF (High Speed Fimer) HIGH SPEED FIMER The development of Fimer HSF innovative process represent a revolution particularly on the welding process of low (and high) alloy steels as well as

Dettagli

Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana

Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana Versione 04 1/28 INTRODUZIONE La Guida ai Parametri contiene la disciplina relativa ai limiti di variazione

Dettagli

Geofisica elitrasportata e modeling geologico 3D applicati alla valutazione delle risorse geotermiche superficiali in Sicilia Occidentale.

Geofisica elitrasportata e modeling geologico 3D applicati alla valutazione delle risorse geotermiche superficiali in Sicilia Occidentale. Geofisica elitrasportata e modeling geologico 3D applicati alla valutazione delle risorse geotermiche superficiali in Sicilia Occidentale. Santilano A. 1, Manzella A. 1, Viezzoli A. 2 Menghini A. 2, Donato

Dettagli

Legame fra manutenzione e sicurezza. La PAS 55

Legame fra manutenzione e sicurezza. La PAS 55 Gestione della Manutenzione e compliance con gli standard di sicurezza: evoluzione verso l Asset Management secondo le linee guida della PAS 55, introduzione della normativa ISO 55000 Legame fra manutenzione

Dettagli

La rilevazione del radon e del toron con strumenti attivi ad elevata risoluzione

La rilevazione del radon e del toron con strumenti attivi ad elevata risoluzione La rilevazione del radon e del toron con strumenti attivi ad elevata risoluzione 1 Carlo Sabbarese Gruppo di ricerca: R. Buompane, F. De Cicco, V. Mastrominico, A. D Onofrio 1 L attività di ricerca è svolta

Dettagli

INTERNET e RETI di CALCOLATORI A.A. 2014/2015 Capitolo 4 DHCP Dynamic Host Configuration Protocol Fausto Marcantoni fausto.marcantoni@unicam.

INTERNET e RETI di CALCOLATORI A.A. 2014/2015 Capitolo 4 DHCP Dynamic Host Configuration Protocol Fausto Marcantoni fausto.marcantoni@unicam. Laurea in INFORMATICA INTERNET e RETI di CALCOLATORI A.A. 2014/2015 Capitolo 4 Dynamic Host Configuration Protocol fausto.marcantoni@unicam.it Prima di iniziare... Gli indirizzi IP privati possono essere

Dettagli

Corso Base ITIL V3 2008

Corso Base ITIL V3 2008 Corso Base ITIL V3 2008 PROXYMA Contrà San Silvestro, 14 36100 Vicenza Tel. 0444 544522 Fax 0444 234400 Email: proxyma@proxyma.it L informazione come risorsa strategica Nelle aziende moderne l informazione

Dettagli

La collaborazione come strumento per l'innovazione.

La collaborazione come strumento per l'innovazione. La collaborazione come strumento per l'innovazione. Gabriele Peroni Manager of IBM Integrated Communication Services 1 La collaborazione come strumento per l'innovazione. I Drivers del Cambiamento: Le

Dettagli

Modal 2 Modulo Analisi modale Modulo per l Analisi della dinamica strutturale.

Modal 2 Modulo Analisi modale Modulo per l Analisi della dinamica strutturale. Modal 2 Modulo Analisi modale Modulo per l Analisi della dinamica strutturale. L analisi modale è un approccio molto efficace al comportamento dinamico delle strutture, alla verifica di modelli di calcolo

Dettagli

Principali prove meccaniche su materiali polimerici

Principali prove meccaniche su materiali polimerici modulo: Proprietà viscoelastiche e proprietà meccaniche dei polimeri Principali prove meccaniche su materiali polimerici R. Pantani Scheda tecnica di un materiale polimerico Standard per prove meccaniche

Dettagli

DDS elettronica srl si riserva il diritto di apportare modifiche senza preavviso /we reserves the right to make changes without notice

DDS elettronica srl si riserva il diritto di apportare modifiche senza preavviso /we reserves the right to make changes without notice Maccarone Maccarone Maccarone integra 10 LED POWER TOP alta efficienza, in tecnologia FULL COLOR che permette di raggiungere colori e sfumature ad alta definizione. Ogni singolo led full color di Maccarone

Dettagli

IBM Cloud Computing - esperienze e servizi seconda parte

IBM Cloud Computing - esperienze e servizi seconda parte IBM Cloud Computing - esperienze e servizi seconda parte Mariano Ammirabile Cloud Computing Sales Leader - aprile 2011 2011 IBM Corporation Evoluzione dei modelli di computing negli anni Cloud Client-Server

Dettagli

STRUMENTAZIONE INNOVATIVA E NUOVE METODOLOGIE PER LA VALUTAZIONE DELL ESPOSIZIONE A CAMPI ELETTROMAGNETICI

STRUMENTAZIONE INNOVATIVA E NUOVE METODOLOGIE PER LA VALUTAZIONE DELL ESPOSIZIONE A CAMPI ELETTROMAGNETICI STRUMENTAZIONE INNOVATIVA E NUOVE METODOLOGIE PER LA VALUTAZIONE DELL ESPOSIZIONE A CAMPI ELETTROMAGNETICI Gaetano Licitra, Fabio Francia Italia - Agenzia Regionale per la Protezione Ambientale della Toscana

Dettagli

STS. Profilo della società

STS. Profilo della società STS Profilo della società STS, Your ICT Partner Con un solido background accademico, regolari confronti con il mondo della ricerca ed esperienza sia nel settore pubblico che privato, STS è da oltre 20

Dettagli

General Taxonomy of Planology [Tassonomia generale della Planologia] (TAXOCODE) Reduced form [Forma ridotta] Classification Code for all sectors of

General Taxonomy of Planology [Tassonomia generale della Planologia] (TAXOCODE) Reduced form [Forma ridotta] Classification Code for all sectors of General Taxonomy of Planology [Tassonomia generale della Planologia] (TAXOCODE) Reduced form [Forma ridotta] Classification Code for all sectors of study and research according the Information System for

Dettagli

L'evoluzione delle tecniche di rilevamento: dai metodi tradizionali al GPS e alle nuove tecnologie mediante l'impiego di SAPR

L'evoluzione delle tecniche di rilevamento: dai metodi tradizionali al GPS e alle nuove tecnologie mediante l'impiego di SAPR L'evoluzione delle tecniche di rilevamento: dai metodi tradizionali al GPS e alle nuove tecnologie mediante l'impiego di SAPR Vittorio Casella, Marica Franzini - Università degli Studi di Pavia Giovanna

Dettagli

Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI

Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI CSC ritiene che la Business Intelligence sia un elemento strategico e fondamentale che, seguendo

Dettagli

Presentazione per. «La governance dei progetti agili: esperienze a confronto»

Presentazione per. «La governance dei progetti agili: esperienze a confronto» Presentazione per «La governance dei progetti agili: esperienze a confronto» Pascal Jansen pascal.jansen@inspearit.com Evento «Agile Project Management» Firenze, 6 Marzo 2013 Agenda Due parole su inspearit

Dettagli

Il vostro sogno diventa realtà... Your dream comes true... Close to Volterra,portions for sale of "typical tuscan"

Il vostro sogno diventa realtà... Your dream comes true... Close to Volterra,portions for sale of typical tuscan Il vostro sogno diventa realtà... Vicinanze di Volterra vendita di porzione di fabbricato "tipico Toscano" realizzate da recupero di casolare in bellissima posizione panoramica. Your dream comes true...

Dettagli

Kaba PAS - Pubblic Access Solution

Kaba PAS - Pubblic Access Solution Kaba PAS - Pubblic Access Solution Fondata nel 1950, Gallenschütz, oggi Kaba Pubblic Access Solution, ha sviluppato, prodotto e venduto per oltre 30 anni soluzioni per varchi di sicurezza automatici. Oggi

Dettagli

WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR. T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com

WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR. T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR MANUALE DI ISTRUZIONI ACCENSIONE / SPEGNERE DEL TAG HOUND Finder GPS Il TAG HOUND

Dettagli

APPLICATION FORM 1. YOUR MOTIVATION/ LA TUA MOTIVAZIONE

APPLICATION FORM 1. YOUR MOTIVATION/ LA TUA MOTIVAZIONE APPLICATION FORM Thank you for your interest in our project. We would like to understand better your motivation in taking part in this specific project. So please, read carefully the form, answer the questions

Dettagli

LA DIFFERENZA È NECTA

LA DIFFERENZA È NECTA LA DIFFERENZA È NECTA SOLUZIONI BREVETTATE PER UNA BEVANDA PERFETTA Gruppo Caffè Z4000 in versione singolo o doppio espresso Tecnologia Sigma per bevande fresh brew Dispositivo Dual Cup per scegliere il

Dettagli

GIS più diffusi. Paolo Zatelli. Dipartimento di Ingegneria Civile ed Ambientale Università di Trento. GIS più diffusi

GIS più diffusi. Paolo Zatelli. Dipartimento di Ingegneria Civile ed Ambientale Università di Trento. GIS più diffusi GIS più diffusi GIS più diffusi Paolo Zatelli Dipartimento di Ingegneria Civile ed Ambientale Università di Trento Paolo Zatelli Università di Trento 1 / 19 GIS più diffusi Outline 1 Free Software/Open

Dettagli

JUMP INTO THE PSS WORLD AND ENJOY THE DIVE EVOLUTION

JUMP INTO THE PSS WORLD AND ENJOY THE DIVE EVOLUTION JUMP INTO THE PSS WORLD AND ENJOY THE DIVE EVOLUTION PSS Worldwide is one of the most important diver training agencies in the world. It was created thanks to the passion of a few dedicated diving instructors

Dettagli

Il test valuta la capacità di pensare?

Il test valuta la capacità di pensare? Il test valuta la capacità di pensare? Per favore compili il seguente questionario senza farsi aiutare da altri. Cognome e Nome Data di Nascita / / Quanti anni scolastici ha frequentato? Maschio Femmina

Dettagli

ITIL v3, il nuovo framework per l ITSM

ITIL v3, il nuovo framework per l ITSM ITIL v3, il nuovo framework per l ITSM ( a cura di Stefania Renna ITIL - IBM) Pag. 1 Alcune immagini contenute in questo documento fanno riferimento a documentazione prodotta da ITIL Intl che ne detiene

Dettagli

Intalio. Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management. Andrea Calcagno Amministratore Delegato

Intalio. Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management. Andrea Calcagno Amministratore Delegato Intalio Convegno Open Source per la Pubblica Amministrazione Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management Navacchio 4 Dicembre 2008 Andrea Calcagno Amministratore Delegato 20081129-1

Dettagli

BOSCH EDC16/EDC16+/ME9

BOSCH EDC16/EDC16+/ME9 pag. 16 di 49 BOSCH EDC16/EDC16+/ME9 BOSCH EDC16/EDC16+/ME9 Identificare la zona dove sono poste le piazzole dove andremo a saldare il connettore. Le piazzole sono situate in tutte le centraline Bosch

Dettagli

Informazioni su questo libro

Informazioni su questo libro Informazioni su questo libro Si tratta della copia digitale di un libro che per generazioni è stato conservata negli scaffali di una biblioteca prima di essere digitalizzato da Google nell ambito del progetto

Dettagli

Leica ScanStation 2 Un nuovo livello di versatilità e velocità negli scanner laser

Leica ScanStation 2 Un nuovo livello di versatilità e velocità negli scanner laser Leica ScanStation 2 Un nuovo livello di versatilità e velocità negli scanner laser Leica scanstation 2 ha portato la scansione laser a un livello più alto, grazie a un incremento di 10 volte della velocità

Dettagli

GENERAL CATALOGUE CATALOGO GENERALE LV & MV solutions for electrical distribution Soluzioni BT e MT per distribuzione elettrica

GENERAL CATALOGUE CATALOGO GENERALE LV & MV solutions for electrical distribution Soluzioni BT e MT per distribuzione elettrica Advanced solutions for: UTILITY DISTRIBUTION TERTIARY RENEWABLE ENERGY INDUSTRY Soluzioni avanzate per: DISTRIBUZIONE ELETTRICA TERZIARIO ENERGIE RINNOVABILI INDUSTRIA The company T.M. born in year 2001,

Dettagli

Zeroshell come client OpenVPN

Zeroshell come client OpenVPN Zeroshell come client OpenVPN (di un server OpenVpn Linux) Le funzionalità di stabilire connessioni VPN di Zeroshell vede come scenario solito Zeroshell sia come client sia come server e per scelta architetturale,

Dettagli

Luca Mambella Disaster recovery: dalle soluzioni tradizionali al cloud, come far evolvere le soluzioni contenendone i costi.

Luca Mambella Disaster recovery: dalle soluzioni tradizionali al cloud, come far evolvere le soluzioni contenendone i costi. Luca Mambella Disaster recovery: dalle soluzioni tradizionali al cloud, come far evolvere le soluzioni contenendone i costi. I modelli di sourcing Il mercato offre una varietà di modelli di sourcing, ispirati

Dettagli

5 cabins (1 main deck+ 4 lower deck) Legno: essenza di rovere naturale Rigatino Wood: striped oak

5 cabins (1 main deck+ 4 lower deck) Legno: essenza di rovere naturale Rigatino Wood: striped oak Tipo: Type: 5 cabine (1 main deck+ 4 lower deck) 5 cabins (1 main deck+ 4 lower deck) Legno: essenza di rovere naturale Rigatino Wood: striped oak Tessuti: Dedar Fanfara, Paola Lenti Fabrics: Dedar Fanfara,

Dettagli

Processi ITIL. In collaborazione con il nostro partner:

Processi ITIL. In collaborazione con il nostro partner: Processi ITIL In collaborazione con il nostro partner: NetEye e OTRS: la piattaforma WÜRTHPHOENIX NetEye è un pacchetto di applicazioni Open Source volto al monitoraggio delle infrastrutture informatiche.

Dettagli

Metodi e Strumenti per la Caratterizzazione e la Diagnostica di Trasmettitori Digitali RF ing. Gianfranco Miele g.miele@unicas.it

Metodi e Strumenti per la Caratterizzazione e la Diagnostica di Trasmettitori Digitali RF ing. Gianfranco Miele g.miele@unicas.it Corso di laurea magistrale in Ingegneria delle Telecomunicazioni Metodi e Strumenti per la Caratterizzazione e la Diagnostica di Trasmettitori Digitali RF ing. Gianfranco Miele g.miele@unicas.it Trasmettitore

Dettagli

Editoriale VALUTAZIONE PER L E.C.M.: ANALISI DEI QUESTIONARI DI GRADIMENTO

Editoriale VALUTAZIONE PER L E.C.M.: ANALISI DEI QUESTIONARI DI GRADIMENTO Lo Spallanzani (2007) 21: 5-10 C. Beggi e Al. Editoriale VALUTAZIONE PER L E.C.M.: ANALISI DEI QUESTIONARI DI GRADIMENTO IL GRADIMENTO DEI DISCENTI, INDICATORE DI SODDISFAZIONE DELLE ATTIVITÀ FORMATIVE

Dettagli

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 SECCOASCIUTT 16 SeccoAsciutto EL & SeccoAsciutto Thermo Piccolo e potente, deumidifica e asciuga Small and powerful, dehumidifies and dries Deumidificare

Dettagli

Milano, Settembre 2009 BIOSS Consulting

Milano, Settembre 2009 BIOSS Consulting Milano, Settembre 2009 BIOSS Consulting Presentazione della società Agenda Chi siamo 3 Cosa facciamo 4-13 San Donato Milanese, 26 maggio 2008 Come lo facciamo 14-20 Case Studies 21-28 Prodotti utilizzati

Dettagli

Lezione 20: Strutture di controllo di robot. avanzati

Lezione 20: Strutture di controllo di robot. avanzati Robotica Mobile Lezione 20: Strutture di controllo di robot Come costruire un architettura BARCS L architettura BARCS Behavioural Architecture Robot Control System Strategie Strategie Obiettivi Obiettivi

Dettagli

IT FINANCIAL MANAGEMENT

IT FINANCIAL MANAGEMENT IT FINANCIAL MANAGEMENT L IT Financial Management è una disciplina per la pianificazione e il controllo economico-finanziario, di carattere sia strategico sia operativo, basata su un ampio insieme di metodologie

Dettagli

MONITORARE IL TERRITORIO CON SISTEMI RADAR SATELLITARI

MONITORARE IL TERRITORIO CON SISTEMI RADAR SATELLITARI MONITORARE IL TERRITORIO CON SISTEMI RADAR SATELLITARI Dalla tecnica PSInSAR al nuovo algoritmo SqueeSAR : Principi, approfondimenti e applicazioni 30 Novembre - 1 Dicembre 2010 Milano Il corso è accreditato

Dettagli

Il programma Interreg CENTRAL EUROPE

Il programma Interreg CENTRAL EUROPE Il primo bando del programma Interreg CENTRAL EUROPE, Verona, 20.02.2015 Il programma Interreg CENTRAL EUROPE Benedetta Pricolo, Punto di contatto nazionale, Regione del Veneto INFORMAZIONI DI BASE 246

Dettagli

T H O R A F L Y. Sistemi di drenaggio toracico Thoracic drainage systems. Catalogo 2009 - Catalogue 2009 GRUPPO C GROUP C

T H O R A F L Y. Sistemi di drenaggio toracico Thoracic drainage systems. Catalogo 2009 - Catalogue 2009 GRUPPO C GROUP C T H O R A F L Y Sistemi di drenaggio toracico Thoracic drainage systems Catalogo 2009 - Catalogue 2009 GRUPPO C GROUP C SOMMARIO GRUPPO C (SUMMARY C GROUP) 1/C II SISTEMI DI DRENAGGIO TORACICO COMPLETI

Dettagli

Valutazione modellistica ricaduta al suolo delle emissioni dell impianto Rena Energia srl

Valutazione modellistica ricaduta al suolo delle emissioni dell impianto Rena Energia srl Valutazione modellistica ricaduta al suolo delle emissioni dell impianto Rena Energia srl Studio Settembre 2014 1 Pag / indice 3 / Premessa 4 / Descrizione della catena modellistica 6 / Lo scenario simulato

Dettagli

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 SECCO PROF SE 2 SeccoProf, SeccoProf EL, SeccoUltra, SeccoMust Tolgono l umidità dappertutto Removing humidity everywhere Un intera gamma professionale

Dettagli

LE NOVITÀ DELL EDIZIONE 2011 DELLO STANDARD ISO/IEC 20000-1 E LE CORRELAZIONI CON IL FRAMEWORK ITIL

LE NOVITÀ DELL EDIZIONE 2011 DELLO STANDARD ISO/IEC 20000-1 E LE CORRELAZIONI CON IL FRAMEWORK ITIL Care Colleghe, Cari Colleghi, prosegue la nuova serie di Newsletter legata agli Schemi di Certificazione di AICQ SICEV. Questa volta la pillola formativa si riferisce alle novità dell edizione 2011 dello

Dettagli

il materiale e Le forme evocano direttamente il corpo celeste, lo riproducono in ogni venatura. Proprio come avere una piccola luna tutta per sé.

il materiale e Le forme evocano direttamente il corpo celeste, lo riproducono in ogni venatura. Proprio come avere una piccola luna tutta per sé. il materiale e Le forme evocano direttamente il corpo celeste, lo riproducono in ogni venatura. Proprio come avere una piccola luna tutta per sé. COLLECTION luna material and shapes evoke the celestial

Dettagli

Urban Sprawl e Adattamento al Cambiamento Climatico: il caso di Dar es Salaam

Urban Sprawl e Adattamento al Cambiamento Climatico: il caso di Dar es Salaam XVI CONFERENZA NAZIONALE SOCIETÀ ITALIANA DEGLI URBANISTI 9 Maggio 2013 Luca Congedo 1, Silvia Macchi 1, Liana Ricci 1, Giuseppe Faldi 2 1 DICEA - Dipartimento di Ingegneria Civile, Edile e Ambientale,

Dettagli

Università di Venezia Corso di Laurea in Informatica. Marco Fusaro KPMG S.p.A.

Università di Venezia Corso di Laurea in Informatica. Marco Fusaro KPMG S.p.A. Università di Venezia Corso di Laurea in Informatica Laboratorio di Informatica Applicata Introduzione all IT Governance Lezione 5 Marco Fusaro KPMG S.p.A. 1 CobiT: strumento per la comprensione di una

Dettagli

Bus di sistema. Bus di sistema

Bus di sistema. Bus di sistema Bus di sistema Permette la comunicazione (scambio di dati) tra i diversi dispositivi che costituiscono il calcolatore E costituito da un insieme di fili metallici che danno luogo ad un collegamento aperto

Dettagli

Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing

Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing Microsoft Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing Profile Redirezione dei documenti Offline files Server Presentation Management Desktop Windows Vista Enterprise Centralized Desktop Application

Dettagli

Configuration Management

Configuration Management Configuration Management Obiettivi Obiettivo del Configuration Management è di fornire un modello logico dell infrastruttura informatica identificando, controllando, mantenendo e verificando le versioni

Dettagli

KERMESSE 20 sospensione / suspension lamp Giulio Iacchetti 2012

KERMESSE 20 sospensione / suspension lamp Giulio Iacchetti 2012 KERMESSE 20 sospensione / suspension lamp Giulio Iacchetti 2012 CLASSE I - IP20 IT Avvertenze La sicurezza elettrica di questo apparecchio è garantita con l uso appropriato di queste istruzioni. Pertanto

Dettagli

In collaborazione con. Sistema FAR Echo. Sistema FAR ECHO

In collaborazione con. Sistema FAR Echo. Sistema FAR ECHO In collaborazione con Sistema FAR ECHO 1 Sistema FAR ECHO Gestione intelligente delle informazioni energetiche di un edificio Tecnologie innovative e metodi di misura, contabilizzazione, monitoraggio e

Dettagli

UN BUON VIAGGIO INIZIA PRIMA DI PARTIRE 3 SERVIZI ALITALIA. SEMPRE DI PIÙ, PER TE.

UN BUON VIAGGIO INIZIA PRIMA DI PARTIRE 3 SERVIZI ALITALIA. SEMPRE DI PIÙ, PER TE. UN BUON VIAGGIO INIZIA PRIMA DI PARTIR 3 RVIZI ALITALIA. MPR DI PIÙ, PR T. FAT TRACK. DDICATO A CHI NON AMA PRDR TMPO. La pazienza è una grande virtù. Ma è anche vero che ogni minuto è prezioso. Per questo

Dettagli

HTA: PRINCIPI, LOGICHE OPERATIVE ED ESPERIENZE. Cosa è l HTA?

HTA: PRINCIPI, LOGICHE OPERATIVE ED ESPERIENZE. Cosa è l HTA? HTA: PRINCIPI, LOGICHE OPERATIVE ED ESPERIENZE Cosa è l HTA? Marco Marchetti Unità di Valutazione delle Tecnologie Policlinico Universitario "Agostino Gemelli Università Cattolica del Sacro Cuore L Health

Dettagli

Il business risk reporting: lo. gestione continua dei rischi

Il business risk reporting: lo. gestione continua dei rischi 18 ottobre 2012 Il business risk reporting: lo strumento essenziale per la gestione continua dei rischi Stefano Oddone, EPM Sales Consulting Senior Manager di Oracle 1 AGENDA L importanza di misurare Business

Dettagli

AGLI OPERATORI DELLA STAMPA E attiva la procedura di accredito alle Serie WSK 2014. La richiesta di accredito deve pervenire entro il 9 febbraio 2014

AGLI OPERATORI DELLA STAMPA E attiva la procedura di accredito alle Serie WSK 2014. La richiesta di accredito deve pervenire entro il 9 febbraio 2014 AGLI OPERATORI DELLA STAMPA E attiva la procedura di accredito alle Serie WSK 2014. La richiesta di accredito deve pervenire entro il 9 febbraio 2014 Per la richiesta di accredito alla singola gara, le

Dettagli

www.bistrategy.it In un momento di crisi perché scegliere di investire sulla Business Intelligence?

www.bistrategy.it In un momento di crisi perché scegliere di investire sulla Business Intelligence? In un momento di crisi perché scegliere di investire sulla Business Intelligence? Cos è? Per definizione, la Business Intelligence è: la trasformazione dei dati in INFORMAZIONI messe a supporto delle decisioni

Dettagli

COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA

COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA IL PRIMO GIORNO CON LA FAMIGLIA OSPITANTE FIRST DAY WITH THE HOST FAMILY Questa serie di domande, a cui gli studenti risponderanno insieme alle loro famiglie, vuole aiutare

Dettagli

L Health Technology Assessment: tutti ne parlano, non. conoscono. Marco Marchetti

L Health Technology Assessment: tutti ne parlano, non. conoscono. Marco Marchetti L Health Technology Assessment: tutti ne parlano, non tutti lo conoscono Marco Marchetti L Health Technology Assessment La valutazione delle tecnologie sanitarie, è la complessiva e sistematica valutazione

Dettagli

FPL - Novità introdotte AIRAC 11/2014

FPL - Novità introdotte AIRAC 11/2014 FPL - Novità introdotte AIRAC 11/2014 enav.it Web conference 02/12/2014 Documenti fonte REGOLAMENTO DI ESECUZIONE (UE) N. 923/2012 DELLA COMMISSIONE del 26 settembre 2012 + determinazioni ENAC ad esito

Dettagli

tmt 15 Rimozione ecologica di metalli pesanti da acque reflue

tmt 15 Rimozione ecologica di metalli pesanti da acque reflue tmt 15 Rimozione ecologica di metalli pesanti da acque reflue Rimozione ecologica di metalli pesanti da acque reflue Il problema: metalli pesanti nelle acque reflue In numerosi settori ed applicazioni

Dettagli

MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM

MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM Under the Patronage of Comune di Portofino Regione Liguria 1ST INTERNATIONAL OPERA SINGING COMPETITION OF PORTOFINO from 27th to 31st July 2015 MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM Direzione artistica

Dettagli

Web conferencing software. Massimiliano Greco - Ivan Cerato - Mario Salvetti

Web conferencing software. Massimiliano Greco - Ivan Cerato - Mario Salvetti 1 Web conferencing software Massimiliano Greco - Ivan Cerato - Mario Salvetti Arpa Piemonte 2 Che cosa è Big Blue Button? Free, open source, web conferencing software Semplice ed immediato ( Just push

Dettagli

Geodati per tutti. sapere dove. swisstopo. Geodati Info 2015

Geodati per tutti. sapere dove. swisstopo. Geodati Info 2015 Geodati Info 2015 Geodati per tutti sapere dove swisstopo Schweizerische Eidgenossenschaft Confédération suisse Confederazione Svizzera Confederaziun svizra Ufficio federale di topografia swisstopo www.swisstopo.ch

Dettagli

THUN con ARIS: dall'ottimizzazione dei processi verso l enterprise SOA

THUN con ARIS: dall'ottimizzazione dei processi verso l enterprise SOA SAP World Tour 2007 - Milano 11-12 Luglio 2007 THUN con ARIS: dall'ottimizzazione dei processi verso l enterprise SOA Agenda Presentazione Derga Consulting Enterprise SOA Allineamento Processi & IT Il

Dettagli

IT Plant Solutions Soluzioni MES e IT per l Industria

IT Plant Solutions Soluzioni MES e IT per l Industria IT Plant Solutions IT Plant Solutions Soluzioni MES e IT per l Industria s Industrial Solutions and Services Your Success is Our Goal Soluzioni MES e IT per integrare e sincronizzare i processi Prendi

Dettagli

PMI. Management Maturity Model, OPM3 Second Edition 2008

PMI. Management Maturity Model, OPM3 Second Edition 2008 Nuovi standard PMI, certificazioni professionali e non solo Milano, 20 marzo 2009 PMI Organizational Project Management Maturity Model, OPM3 Second Edition 2008 Andrea Caccamese, PMP Prince2 Practitioner

Dettagli

Sempre attenti ad ogni dettaglio Bosch Intelligent Video Analysis

Sempre attenti ad ogni dettaglio Bosch Intelligent Video Analysis Sempre attenti ad ogni dettaglio Bosch Intelligent Video Analysis 2 Intervento immediato con Bosch Intelligent Video Analysis Indipendentemente da quante telecamere il sistema utilizza, la sorveglianza

Dettagli

Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti

Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti Sede di Rappresentanza: Castello di San Donato in Perano 53013 Gaiole in Chianti (Si) Tel. 0577-744121 Fax 0577-745024 www.castellosandonato.it

Dettagli

Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64

Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64 Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64 telecamere. I sistemi di acquisizione ed archiviazione

Dettagli