CORSO DI PREPARAZIONE ED ESAME DI CERTIFICAZIONE PER IL SETTORE CLIMATIZZAZIONE E REFRIGERAZIONE I

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CORSO DI PREPARAZIONE ED ESAME DI CERTIFICAZIONE PER IL SETTORE CLIMATIZZAZIONE E REFRIGERAZIONE I"

Transcript

1 CORSO DI PREPARAZIONE ED ESAME DI CERTIFICAZIONE Confartigianato Imprese Bologna, in collaborazione con Freddo Network S.r.l., organizza il corso di preparazione e l esame per il conseguimento della certificazione di I e II categoria, ai sensi del D.P.R. 43/2012 su taluni gas fluorurati ad effetto serra, per il settore climatizzazione e refrigerazione. Categorie di certificazione: CERTIFICATO di I CATEGORIA: (opera su tutti gli impianti) Abilita a svolgere tutte le seguenti attività: - Controllo delle perdite di applicazione contenente almeno 3 kg di gas fluorurati ad effetto serra e di applicazioni contenente almeno 6 kg di gas fluorurati ad effetto serra dotate di sistemi ermeticamente sigillati, etichettati come tali; - Recupero; - Installazione; - Manutenzione o riparazione. CERTIFICATO di II CATEGORIA: (opera su impianti con meno di 3 kg di carica ma può eseguire il controllo fughe su impianti con più di 3 kg di carica) Abilita a svolgere le seguenti attività: - Recupero; - Installazione; - Manutenzione o riparazione; in relazione alle apparecchiature di refrigerazione, condizionamento dell aria e pompe di calore contenenti meno di 3 kg di gas, o meno di 6 kg se circuiti sigillati. Abilita a svolgere, inoltre, attività di controllo delle perdite in applicazione contenenti almeno 3 kg di gas fluorurati ad effetto serra e di applicazioni contenente almeno 6 kg di gas fluorurati ad effetto serra dotate di sistemi ermeticamente sigillati, etichettati come tali.

2 CORSO DI FORMAZIONE IN PREPARAZIONE ALL ESAME DI CERTIFICAZIONE, organizza il corso di formazione in preparazione all esame di certificazione per il settore climatizzazione e refrigerazione. Destinatari: Tale corso è aperto a tutti coloro che intendono sostenere l esame obbligatorio di certificazione, ai sensi del DPR 43/2012 su taluni gas fluorurati ad effetto serra. Obiettivo: Il corso ha l obiettivo di fornire un adeguata preparazione teorica sulle materie d esame. Programma: Durata I^ giornata II^ giornata Argomenti trattati Le unità di misura ISO standard Termodinamica di base, ciclo di Carnot, i diagrammi p/h dei refrigeranti e il funzionamento dei principali componenti del circuito frigorifero Il protocollo di Kyoto, l effetto serra e il GWP Controllo delle perdite secondo R.E. 1516/2007 Compilazione del registro di impianto Le tecniche per il montaggio e lo smontaggio dei compressori, condensatori ed evaporatori I controlli prima di mettere in funzione l impianto Le operazioni di recupero, carica di refrigerante e controllo perdite Le regolazione dell impianto Durata: 14 ore Date: Dicembre 2012 Orari: Mercoledì 12 Dicembre: / Giovedì 13 Dicembre: / Sede: Via G. Papini, Bologna Prezzo a persona: 300,00 Euro + IVA 21% (Quota comprensiva di una dispensa tecnica degli argomenti trattati)

3 CORSO DI FORMAZIONE IN PREPARAZIONE ALL ESAME DI CERTIFICAZIONE Durata: 14 ore Date: Dicembre 2012 Orari: Mercoledì 12 Dicembre: / Giovedì 13 Dicembre: / Sede: Via G. Papini, Bologna Prezzo: 300,00 Euro + IVA 21% (Quota comprensiva di una dispensa tecnica degli argomenti trattati) (La quota deve essere versata al momento della conferma del corso, che Confartigianato comunicherà tempestivamente a tutti gli iscritti prima dell'inizio del corso) Il pagamento può essere effettuato mediante: Rimessa diretta anticipata: presso l'ufficio Formazione Confartigianato, Via Papini, 18 Bologna; Bonifico bancario: CARISBO Agenzia di Corticella IBAN IT96K A intestato a C.A.P.S.A. Scarl. Specificare la causale di pagamento: CORSO CERTIFICAZIONE GAS FLUORURATI. Per aderire è necessario inviare il presente modulo di adesione via fax al numero oppure via mail all indirizzo entro VENERDI 30 NOVEMBRE Dato il numero di posti limitati, Confartigianato Imprese Bologna, accoglierà solo le prime 20 adesioni, dando priorità alla data di ricevimento del presente modulo di adesione. Dati Anagrafici del Partecipante Nome Cognome Dati Aziendali Denominazione C.F. Nato a Il P.IVA Indirizzo N Cap Comune Prov Telefono Fax Cellulare Indirizzo Mail Indirizzo N Cap Comune Prov Telefono Fax Cellulare Indirizzo Mail Pag. 1/2

4 Condizioni di Servizio: 1. ISCRIZIONE: Dato il numero di posti limitati, Confartigianato Imprese Bologna, accoglierà solo le prime 20 adesioni entro il termine indicato, dando priorità alla data di ricevimento del presente modulo di adesione, compilato in ogni sua parte, firmato e sottoscritto. Il modulo dovrà essere inviato via fax al n oppure via mail all indirizzo 2.RECESSO: In caso di impossibilità a partecipare al suddetto corso, è possibile ritirarsi o sostituire la persona iscritta senza nessun onere previa comunicazione scritta a mezzo fax al numero o via e mail all indirizzo entro 7 giorni lavorativi precedenti la data di inizio del corso. Nel caso in cui la persona iscritta venga sostituita dovranno essere comunicati a Confartigianato i dati del nuovo partecipante. La presente scheda rappresenta l impegno a pagare l importo complessivo, qualora non vengano rispettate le tempistiche di comunicazione del recesso, essendo questo determinato a fronte dei costi di organizzazione e svolgimento del corso. 3.VARIAZIONI DI PROGRAMMA: Per esigenze organizzative ed al fine della buona riuscita del corso, si riserva la facoltà di rinviare o annullare il corso programmato dandone tempestiva comunicazione a tutti i partecipanti; in tal caso l importo versato verrà rimborsato o considerato valido per la partecipazione alla data successiva stabilita per lo stesso corso o per altri corsi organizzati da Confartigianato. Ai sensi del Dlgs 196/2003 desideriamo informarla che i dati personali da Lei forniti verranno trattati da per l organizzazione del corso in oggetto e per l invio di materiale pubblicitario. Tali dati verranno trattati da Confartigianato Imprese di Bologna con la massima riservatezza ed attenzione e non verranno ceduti ad altri. In ogni momento Lei potrà avere accesso ai Suoi dati, chiederne la modifica o la cancellazione oppure opporsi al loro utilizzo. Io sottoscritto, autorizzo al trattamento dei dati personali a norma del Dlgs 196/2003. Consenso all invio di materiale pubblicitario: Presto il consenso; Nego il consenso. Pag. 2/2

5 ESAME DI CERTIFICAZIONE Modalità di svolgimento dell ESAME TEORICO: Categorie di certificato Numero di domande con 5 risposte multiple Tempo I 30 1 ora e 30 minuti II 20 1 ora Le domande d esame saranno relative a ciascun gruppo di competenze dei gruppi 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8 e 9, indicato nel Regolamento.Europeo n 303/2008. Modalità di svolgimento dell ESAME PRATICO: Categorie di certificato Gruppi e titoli di esame Tempo I II gruppo 3 gruppo 4 gruppo 5 gruppo 6 gruppo 7 gruppo 8 gruppo 9 gruppo 10 gruppo 3 gruppo 4 gruppo 5 gruppo 10 P P P P P P P P P P P P10.01 P ore e 30 minuti 1 ora e 30 minuti A) Per l esame di prima categoria sono comprese tutte le prove dei gruppi 3, 4, 5, 10 più le prove pratiche relative ad almeno uno dei seguenti gruppi di competenze: 6, 7, 8 e 9. B) Per l esame di II categoria le prove pratiche d esame saranno relative a ciascun gruppo di competenze dei gruppi 3, 4, 5 e 10. C) Il candidato non è a conoscenza, prima dell esame, su quale dei 4 gruppi sarà valutato. D) I gruppi sono quelli indicato nel Regolamento.Europeo n 303/2008. Date e orari: ESAME TEORICO: Giovedì 13 Dicembre (Al termine del corso di formazione) ESAME PRATICO: Venerdì 14 Dicembre (A gruppi) Sedi: Prezzi: ESAME TEORICO: Via G. Papini, Bologna; ESAME PRATICO: CFP FUTURA Via Bologna, 96/A San Giovanni in Persiceto (BO). PROMOZIONE: SCONTO 100 Euro SUI PREZZI DI LISTINO DELL ESAME CATEGORIE DI ESAME I II DESCRIZIONE PREZZO A PERSONA IN PREZZO SCONTATO Certificazione di I categoria 800,00 + IVA 21% 700,00 + IVA 21% Eventuale rifacimento dell esame teorico 150,00 + IVA 21% / Eventuale rifacimento dell esame pratico 250,00 + IVA 21% / Certificazione di II categoria 600,00 + IVA 21% 500,00 + IVA 21% Eventuale rifacimento dell esame teorico 150,00 + IVA 21% / Eventuale rifacimento dell esame pratico 200,00 + IVA 21% /

6 ESAME DI CERTIFICAZIONE 1 CATEGORIA 2 CATEGORIA Nome e Cognome Luogo e Data di nascita Indirizzo di Residenza Città Cap Tel Fax Cell E MAIL CF P. IVA Società / Ente di appartenenza Il sottoscritto autorizza AICQ SICEV al trattamento dei propri dati personali ai sensi e per gli effetti dell articolo 13 del D. Lgs.196/2003. Data Firma La presente domanda d iscrizione alla sessione di esami del dicembre 2012 a Bologna, va inviata direttamente Confartigianato Imprese Bologna: via fax al numero: 051/ via mail all indirizzo: L Organismo AICQ SICEV comunicherà ai candidati l accettazione alla iscrizione alla sessione di esame, dando priorità alla data di ricevimento delle domanda.

7

CORSI PREPARATORI PER IL CONSEGUIMENTO DEL PATENTINO FRIGORISTA

CORSI PREPARATORI PER IL CONSEGUIMENTO DEL PATENTINO FRIGORISTA CORSI PREPARATORI PER IL CONSEGUIMENTO DEL DURATA 24 ORE Corso di preparazione teorico pratico finalizzato al conseguimento della CERTIFICAZIONE DEL PERSONALE ADDETTO A SVOLGERE OPERAZIONI DI CONTROLLO,

Dettagli

Corso Esperto in apparecchiature fisse di refrigerazione, condizionamento d aria e pompe di calore

Corso Esperto in apparecchiature fisse di refrigerazione, condizionamento d aria e pompe di calore Corso Esperto in apparecchiature fisse di refrigerazione, condizionamento d aria e pompe di calore Titolo Destinatari Obiettivi e Finalità Normativa di riferimento Requisiti di ammissione al corso Durata

Dettagli

Natural Climate System

Natural Climate System CERTIFICAZIONE DEL FRIGORISTA SECONDO IL Dpr 43/2012 Gentile tecnico installatore, come è noto, in data 11 febbraio 2013 è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il Comunicato del Ministero dell Ambiente

Dettagli

CERTIFICAZIONE DEI TECNICI FRIGORISTI AICQ SICEV ORGANISMO DI CERTIFICAZIONE DEL PERSONALE AL SERVIZIO DEI TECNICI FRIGORISTI.

CERTIFICAZIONE DEI TECNICI FRIGORISTI AICQ SICEV ORGANISMO DI CERTIFICAZIONE DEL PERSONALE AL SERVIZIO DEI TECNICI FRIGORISTI. AICQ SICEV ORGANISMO DI CERTIFICAZIONE DEL PERSONALE AL SERVIZIO DEI TECNICI FRIGORISTI. AICQ SICEV è un organismo di certificazione del personale, accreditato da ACCREDIA, che dal 1998 opera per la certificazione

Dettagli

TECNICI CHE OPERANO CON F-GAS

TECNICI CHE OPERANO CON F-GAS CERTIFICAZIONE DEI TECNICI CHE OPERANO CON F-GAS 1 CHI SIAMO AICQ SICEV è l organismo di certificazione accreditato da Accredia e autorizzato dal Ministero Ambiente per certificare le persone chesvolgono

Dettagli

Carta intestata impresa associata

Carta intestata impresa associata Carta intestata impresa associata Spett.le Cliente, La informiamo che l art. 16, comma 1, del D.P.R. n. 43 del 27 gennaio 2012, prevede che, a partire dall anno in corso, entro il 31 maggio di ogni anno

Dettagli

ESPERTO IN APPARECCHIATURE FISSE DI REFRIGERAZIONE, CONDIZIONAMENTO D ARIA E POMPE DI CALORE

ESPERTO IN APPARECCHIATURE FISSE DI REFRIGERAZIONE, CONDIZIONAMENTO D ARIA E POMPE DI CALORE ESPERTO IN APPARECCHIATURE FISSE DI REFRIGERAZIONE, CONDIZIONAMENTO D ARIA E POMPE DI CALORE Figura L Esperto in apparecchiature fisse di refrigerazione, condizionamento d aria e pompe di calore è quella

Dettagli

Certificazione F-GAS Patentino Frigorista. Termal Servizi Academy

Certificazione F-GAS Patentino Frigorista. Termal Servizi Academy 2015 Termal Servizi Academy Certificazione F-GAS Patentino Frigorista Guida Termal Servizi alla certificazione Ti aiutiamo a certificare la tua impresa. Cosa è necessario sapere Quando è obbligatoria la

Dettagli

Registro dell apparecchiatura Pag. 3 a 17. Indicazioni generali

Registro dell apparecchiatura Pag. 3 a 17. Indicazioni generali In Registro dell apparecchiatura Impianto di refrigerazione e/o condizionamento contenente taluni gas fluorurati ad effetto serra Regolamento (CE) n. 517/2014 Anno di riferimento 20 Copia operatore/tecnico

Dettagli

Il corso che vi prepara per l'esame di abilitazione obbligatoria

Il corso che vi prepara per l'esame di abilitazione obbligatoria f-gas Il corso che vi prepara per l'esame di abilitazione obbligatoria In adempimento al DPR n. 43/2012: chi esegue interventi tecnici su impianti frigoriferi, condizionatori, pompe di calore e altri apparecchi

Dettagli

REGISTRO D IMPIANTO REGISTRO DELL APPARECCHIATURA CONFORME AL DPR43/2012

REGISTRO D IMPIANTO REGISTRO DELL APPARECCHIATURA CONFORME AL DPR43/2012 REGISTRO D IMPIANTO REGISTRO DELL APPARECCHIATURA CONFORME AL DPR43/2012 PER LA GESTIONE DEGLI IMPIANTI CONTENENTI GAS REFRIGERANTE HFC SECONDO IL PROTOCOLLO DI KYOTO (CE 842/2006) 2 VAT_240_REV.00 Anno

Dettagli

DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 27 gennaio 2012, n. 43

DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 27 gennaio 2012, n. 43 Installazione Impianti DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 27 gennaio 2012, n. 43 Regolamento recante attuazione del regolamento (CE) n.842/2006 su taluni gas fluorurati ad effetto serra Le prescrizioni

Dettagli

REGISTRO APPARECCHIATURA. Apparecchi contenenti Gas Fluorurati in quantità superiori ai 3 Kg

REGISTRO APPARECCHIATURA. Apparecchi contenenti Gas Fluorurati in quantità superiori ai 3 Kg REGISTRO APPARECCHIATURA Apparecchi contenenti Gas Fluorurati in quantità superiori ai 3 Kg REGOLAMENTO (CE) n. 842/2006 DEL PARLAMENTO EUROPEO E DEL CONSIGLIO del 17 maggio 2006 su taluni gas fluorurati

Dettagli

INSTALLAZIONE E MANUTENZIONE DI IMPIANTI SPLIT CON GAS R407C E R410A LIVELLO BASE DATE Giovedì 25 Marzo 2010

INSTALLAZIONE E MANUTENZIONE DI IMPIANTI SPLIT CON GAS R407C E R410A LIVELLO BASE DATE Giovedì 25 Marzo 2010 INSTALLAZIONE E MANUTENZIONE DI IMPIANTI SPLIT CON GAS R407C E R410A LIVELLO BASE Giovedì 25 Marzo 2010 Corso teorico-pratico destinato a tecnici che desiderano apprendere le tecniche di installazione

Dettagli

1. GENERALITÀ DEL CANDIDATO Cognome:... Nome:. Cod. Fiscale:... Nazionalità:... Residente in: CAP... Via:... N:... Titolo di Studio:...

1. GENERALITÀ DEL CANDIDATO Cognome:... Nome:. Cod. Fiscale:... Nazionalità:... Residente in: CAP... Via:... N:... Titolo di Studio:... Certificazione Rinnovo 1. GENERALITÀ DEL CANDIDATO Cognome:... Nome:. Cod. Fiscale:.... Nazionalità:.... Nato a: il. Residente in: CAP... Via:... N:... Titolo di Studio:... 2. DATI PER FATTURAZIONE E COMUNICAZIONE

Dettagli

IL MONDO DELLA SCRITTURA CREATIVA

IL MONDO DELLA SCRITTURA CREATIVA IL MONDO DELLA SCRITTURA CREATIVA Corso teorico e pratico di scrittura creativa e di realizzazione di prodotti giornalistici OBIETTIVI Studieremo i principi fondamentali e le tecniche del linguaggio giornalistico

Dettagli

LA SELEZIONE DEL PERSONALE

LA SELEZIONE DEL PERSONALE LA SELEZIONE DEL PERSONALE Corso teorico e pratico di Ricerca e selezione del personale OBIETTIVI Apprendere gli strumenti e le tecniche per gestire il processo della ricerca e selezione del personale

Dettagli

Le Domande e le Risposte sul Patentino dei Frigoristi 15 marzo 2013

Le Domande e le Risposte sul Patentino dei Frigoristi 15 marzo 2013 Le Domande e le Risposte sul Patentino dei Frigoristi 15 marzo 2013 A seguito delle numerose domande inerenti al Patentino dei Frigoristi, giunte in redazione nei giorni scorsi, riportiamo le FAQ (domande

Dettagli

CORSO IN CONTABILITA GENERALE

CORSO IN CONTABILITA GENERALE CORSO IN CONTABILITA GENERALE OBIETTIVI DEL CORSO Il corso si propone di fornire un valido supporto teorico ed informativo, ma soprattutto pratico a coloro che si stanno inserendo o operano in un ambiente

Dettagli

Gas Fluorurati. contribuiscono al cd. «effetto serra»

Gas Fluorurati. contribuiscono al cd. «effetto serra» Samantha Sapienza Ministero dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare Direzione Generale per lo Sviluppo Sostenibile, il Clima e l Energia www.minambiente.it Gas Fluorurati impatto zero sullo

Dettagli

CORSO D ITALIANO PER STRANIERI

CORSO D ITALIANO PER STRANIERI CORSO D ITALIANO PER STRANIERI QUALI CORSI PROPONIAMO Lezioni singole di 2 ore costo 30,00 euro Pacchetto di 7 lezioni a 180,00 euro anziché 210,00 euro Corso intensivo svolto giovedì, venerdì, sabato

Dettagli

DEFINIZIONE DI OPERATORE Il regolamento sugli F-gas stabilisce che l operatore dell'impianto o dell estintore è responsabile del rispetto degli

DEFINIZIONE DI OPERATORE Il regolamento sugli F-gas stabilisce che l operatore dell'impianto o dell estintore è responsabile del rispetto degli REGISTRO DELL APPARECCHIATURA IMPIANTO DI REFRIGERAZIONE E/O CONDIZIONAMENTO CONTENENTE TALUNI GAS FLUORURATI AD EFFETTO SERRA Regolamento (CE) n. 842/2006 DEFINIZIONE DI OPERATORE Il regolamento sugli

Dettagli

Conciliatore professionista

Conciliatore professionista Il programma del Corso, in conformità alle disposizioni del recentissimo D.M. 180/201, si articola in moduli teorici e moduli pratici nell ambito dei quali vengono trattate le seguenti materie: normativa

Dettagli

Certificazione del Personale e dell Azienda SITUAZIONE!!!!! SERVIZI

Certificazione del Personale e dell Azienda SITUAZIONE!!!!! SERVIZI Certificazione del Personale e dell Azienda SITUAZIONE!!!!! 1 Regolamento CE 303/2008 2aprile 2008 Si ricorda che deve essere certificato la persona fisica che svolge le seguenti attività: a) Controllo

Dettagli

Oggetto: Circolare informativa Progetto formativo sui PROCESSI DI INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE IMPRESE INTEGRAZIONI

Oggetto: Circolare informativa Progetto formativo sui PROCESSI DI INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE IMPRESE INTEGRAZIONI 1 Lecce, 05 settembre 2014 Spett. Aziende LORO SEDI Oggetto: Circolare informativa Progetto formativo sui PROCESSI DI INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE IMPRESE INTEGRAZIONI Gentilissimi, facendo seguito alla

Dettagli

Formazione per verificatori di impianti di protezione contro le scariche atmosferiche ai sensi del D.P.R. 462/01

Formazione per verificatori di impianti di protezione contro le scariche atmosferiche ai sensi del D.P.R. 462/01 CNIM S.r.l. è una Società di Servizi, fondata nel 2000 dal Comitato Nazionale Italiano per la Manutenzione. Da allora opera nelle seguenti attività: certificazione dei sistemi di gestione della qualità

Dettagli

Corso di preparazione all'esame di Stato per Dottori Commercialisti

Corso di preparazione all'esame di Stato per Dottori Commercialisti Corso di preparazione all'esame di Stato per Dottori Commercialisti Preparare l Esame di Stato per Dottori Commercialisti non è cosa semplice; il corso intensivo di preparazione all'esame di abilitazione

Dettagli

IL CONTRATTO DI TRASPORTO FRA IMPRESE COMMITTENTI, VETTORI E SUBVETTORI

IL CONTRATTO DI TRASPORTO FRA IMPRESE COMMITTENTI, VETTORI E SUBVETTORI IL CONTRATTO DI TRASPORTO FRA IMPRESE COMMITTENTI, VETTORI E SUBVETTORI I COSTI MINIMI DI ESERCIZIO AREA TRANSPORT MANAGEMENT IL CONTRATTO DI TRASPORTO FRA IMPRESE COMMITTENTI, VETTORI E SUBVETTORI Il

Dettagli

CORSO IN SEGRETARIA DI DIREZIONE

CORSO IN SEGRETARIA DI DIREZIONE CORSO IN SEGRETARIA DI DIREZIONE OBIETTIVI DEL CORSO Il corso permette l acquisizione di un IMMEDIATA OPERATIVITA nella gestione della operazioni contabili principali all interno di imprese, studi e attività

Dettagli

Executive Master in Marketing Strategico e Innovazione finanziaria

Executive Master in Marketing Strategico e Innovazione finanziaria Promosso da In collaborazione con Executive Master in Marketing Strategico e Innovazione finanziaria Modulo di adesione 2015 L Executive Master in Marketing Strategico e Innovazione Finanziaria prevede:

Dettagli

LEAN MANAGEMENT. AREA Area Supply Chain Flow & Network Management. Modulo Avanzato

LEAN MANAGEMENT. AREA Area Supply Chain Flow & Network Management. Modulo Avanzato LEAN MANAGEMENT AREA Area Supply Chain Flow & Network Management Modulo Avanzato LEAN MANAGEMENT Il corso mira a fornire le pratiche organizzative necessarie per creare, gestire e coordinare sia i team

Dettagli

CORSO DI ADDESTRAMENTO TEORICO PRATICO INDAGINI SONICHE ED ECOMETRICHE - PIT02 (Codice Corso: PIT02-2015-AN)

CORSO DI ADDESTRAMENTO TEORICO PRATICO INDAGINI SONICHE ED ECOMETRICHE - PIT02 (Codice Corso: PIT02-2015-AN) Il C.S.F. snc Centro Servizi Formativi in collaborazione Organizzativa con DRC SRL ORGANIZZA CORSO DI ADDESTRAMENTO TEORICO PRATICO INDAGINI SONICHE ED ECOMETRICHE - PIT02 (Codice Corso: PIT02-2015-AN)

Dettagli

L UTILIZZO DEI FONDI STRUTTURALI 2014-2020

L UTILIZZO DEI FONDI STRUTTURALI 2014-2020 L UTILIZZO DEI FONDI STRUTTURALI 2014-2020 Roma, Hotel Atlantico, 24 e 25 febbraio 2016 I modulo - Sistema di gestione e controllo nei fondi strutturali: contesto attuativo e governance - 24 febbraio 2016

Dettagli

PIATTAFORME MOBILI ELEVABILI

PIATTAFORME MOBILI ELEVABILI PIATTAFORME MOBILI ELEVABILI IL CORSO L Accordo tra il Governo, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano del 22/02/2012 individua le attrezzature di lavoro per le quali è richiesta una specifica

Dettagli

Executive Master Bancario e Assicurativo in Marketing Strategico e Innovazione finanziaria

Executive Master Bancario e Assicurativo in Marketing Strategico e Innovazione finanziaria Promosso da In collaborazione con Executive Master Bancario e Assicurativo in Marketing Strategico e Innovazione finanziaria Modulo di adesione 2016 L Executive Master Bancario e Assicurativo in Marketing

Dettagli

L esame dovrà essere fatto entro 24 mesi dalla data di rilascio di attestazione del corso.

L esame dovrà essere fatto entro 24 mesi dalla data di rilascio di attestazione del corso. DESCRIZIONE FIGURA ROFESSIONALE ersonale che opera nel: controllo delle perdite di applicazioni contenenti almeno 3kg di gas fluorurati ad effetto serra e di applicazioni contenenti almeno 6 kg di gas

Dettagli

Febbraio 2013. Paola Crespi

Febbraio 2013. Paola Crespi Febbraio 2013 Paola Crespi Il contesto legislativo Tra il 2006 ed il 2008 la Commissione Europea, con l intento di proseguire nell impegno a contrastare i cambiamenti climatici, ha emanato dei regolamenti

Dettagli

MANAGEMENT DI SE STESSI e Archetipi

MANAGEMENT DI SE STESSI e Archetipi MANAGEMENT DI SE STESSI e Archetipi Quanti di noi sono consapevoli di essere multipli, un orchestra (se va bene), un orda, una ciurma (quando va male)? I nostri orchestrali sono gli Archetipi e aspettano

Dettagli

concernente l attuazione del Regolamento CE 842/2006 su taluni gas fluorurati ad effetto serra

concernente l attuazione del Regolamento CE 842/2006 su taluni gas fluorurati ad effetto serra concernente l attuazione del Regolamento CE 842/2006 su taluni gas fluorurati ad effetto serra Slides 1 di 30 FINALITÀ DEL DPR 43/2012 Disciplina le Modalità di Attuazione del Regolamento CE 842/06 in

Dettagli

WAREHOUSE MANAGEMENT DESTINATARI CONTENUTI DOCENTE Andrea Payaro

WAREHOUSE MANAGEMENT DESTINATARI CONTENUTI DOCENTE Andrea Payaro WAREHOUSE MANAGEMENT WAREHOUSE MANAGEMENT Il corso mira a creare le abilità di base necessarie a progettare e svolgere lo stoccaggio e il prelievo corretto delle merci. Inoltre si vuole delineare un quadro

Dettagli

CORSI DI FORMAZIONE ED AGGIORNAMENTO TECNICI MANUTENTORI

CORSI DI FORMAZIONE ED AGGIORNAMENTO TECNICI MANUTENTORI CORSI DI FORMAZIONE ED AGGIORNAMENTO TECNICI MANUTENTORI I corsi proposti da Emme Antincendio srl per l anno 2015 sono i seguenti con le modalità sotto riportate: 12 Novembre 2015 Arezzo Corso Teorico/Pratico

Dettagli

LA NUOVA PROGRAMMAZIONE EUROPEA 2014-2020

LA NUOVA PROGRAMMAZIONE EUROPEA 2014-2020 LA NUOVA PROGRAMMAZIONE EUROPEA 2014-2020 Moduli formativi sulle novità normative e progettuali e sui sistemi di gestione e controllo Roma, Hotel Atlantico, via Cavour 23 I modulo (aspetti giuridici e

Dettagli

Periodico di aggiornamento per le normative fiscali e tecniche.

Periodico di aggiornamento per le normative fiscali e tecniche. NOTIIZIIARIIO IINFORMATIIVO Diicembre 2012 Periodico di aggiornamento per le normative fiscali e tecniche. PATENTIINO FRIIGORIISTII Cerrtti iffi icazione F--GAS Tutto quello che devi sapere Chiedi informazioni

Dettagli

LEAD AUDITOR ISO/IEC 27001

LEAD AUDITOR ISO/IEC 27001 LEAD AUDITOR ISO/IEC 27001 Mogliano Veneto 20-21, 26-27-28 Settembre 2012 Sistemi di Gestione per la Sicurezza delle Informazioni secondo la norma UNI CEI ISO/IEC 27001:2006 ISACA VENICE CHAPTER propone

Dettagli

IMPORTANTE INFORMAZIONE PER PROPRIETARI DI CELLE FRIGORIFERE, CONDIZIONATORI, RIMORCHI REFRIGERATI.

IMPORTANTE INFORMAZIONE PER PROPRIETARI DI CELLE FRIGORIFERE, CONDIZIONATORI, RIMORCHI REFRIGERATI. IMPORTANTE INFORMAZIONE PER PROPRIETARI DI CELLE FRIGORIFERE, CONDIZIONATORI, RIMORCHI REFRIGERATI. NUOVE CERTIFICAZIONI E NORMATIVE DA REGOLAMENTO EUROPEO 517/2014 La nuova Regolamentazione 517/2014 del

Dettagli

Scale Mobili e Tapis Roulants

Scale Mobili e Tapis Roulants CNIM S.r.l. è una Società di Servizi, fondata nel 2000 dal Comitato Nazionale Italiano per la Manutenzione. Da allora opera nelle seguenti attività: certificazione dei sistemi di gestione della qualità

Dettagli

Polizza primi 30 gg di malattia e infortunio per i pediatri di libera scelta

Polizza primi 30 gg di malattia e infortunio per i pediatri di libera scelta Polizza primi 30 gg di malattia e infortunio per i pediatri di libera scelta modulo di proposta di adesione dati personali Cognome Nome nato a provincia nazione il codice fiscale recapiti cellulare e-mail

Dettagli

GREEN ENERGY AUDIT. energie rinnovabili ed efficienza energetica. Milano, 29, 30, 31 marzo 1 aprile 2011

GREEN ENERGY AUDIT. energie rinnovabili ed efficienza energetica. Milano, 29, 30, 31 marzo 1 aprile 2011 , 29, 30, 31 marzo 1 aprile In collaborazione con: Docenti: (Coordinatore) Architetto, Professore di Fisica Tecnica Ambientale presso la Facoltà di Architettura del Politecnico di, esperto in diagnosi

Dettagli

ORGANISMO ISCRITTO AL REG. DEGLI ENTI DI FORMAZIONE AL N. 281. Corso di aggiornamento per il mantenimento della qualifica di mediatore professionista

ORGANISMO ISCRITTO AL REG. DEGLI ENTI DI FORMAZIONE AL N. 281. Corso di aggiornamento per il mantenimento della qualifica di mediatore professionista ORGANISMO ISCRITTO AL REG. DEGLI ENTI DI FORMAZIONE AL N. 281 Corso di aggiornamento per il mantenimento della qualifica di mediatore professionista Ai sensi del decreto ministeriale 180/10, art.18, comma

Dettagli

Il corso e l esame si svolgeranno presso Ciodue S.p.a. a Trezzano sul Naviglio in via Pier della Francesca, 5.

Il corso e l esame si svolgeranno presso Ciodue S.p.a. a Trezzano sul Naviglio in via Pier della Francesca, 5. Con la presente Vi informiamo che Ciodue S.p.a. ha organizzato un corso di formazione per gli operatori addetti all installazione e manutenzione di impianti antincendio ed estintori contenenti gas fluorurati

Dettagli

Corso di Formazione per ADDETTO ALLA MANUTENZIONE. DI IMPIANTI ELETTRICI Norma CEI11-27 PES-PAV

Corso di Formazione per ADDETTO ALLA MANUTENZIONE. DI IMPIANTI ELETTRICI Norma CEI11-27 PES-PAV Corso di Formazione per ADDETTO ALLA MANUTENZIONE DI IMPIANTI ELETTRICI Norma CEI11-27 PES-PAV Istituto B. Ramazzini s.r.l. - 1979-2012 - Ramazzini Plus s.r.l. via Dottor Consoli, 16-95124 - CATANIA info

Dettagli

CAMBIA la regolamentazione sui gas refrigeranti

CAMBIA la regolamentazione sui gas refrigeranti scsinforma 1 news IMPORTANTI INFORMAZIONI PER PROPRIETARI DI IMPIANTI DI REFRIGERAZIONE DAL 1 GENNAIO 2015 CAMBIA la regolamentazione sui gas refrigeranti presenti negli impianti di refrigerazione ASSISTENZA

Dettagli

Business Training Telephoning &E-Mailing. Via Ercole Nani, 4 40132 Bologna Tel. 051406363 Fax 051406418 E-Mail: info@hallobologna.

Business Training Telephoning &E-Mailing. Via Ercole Nani, 4 40132 Bologna Tel. 051406363 Fax 051406418 E-Mail: info@hallobologna. Business Training Telephoning &E-Mailing Via Ercole Nani, 4 40132 Bologna Tel. 051406363 Fax 051406418 E-Mail: info@hallobologna.it Comunicare telefonicamente e/o via e-mail è fondamentale nel mondo del

Dettagli

Corso di approfondimento La nuova prevenzione incendi

Corso di approfondimento La nuova prevenzione incendi Corso di approfondimento La nuova prevenzione incendi Valido per l aggiornamento quinquennale di: - ASPP/RSPP ex art. 32 D.Lgs. 81/08 per tutti i settori ATECO (8 ore) - COORDINATORE CANTIERE ex art. 98

Dettagli

CALENDARIO CORSI SICUREZZA II semestre 2015

CALENDARIO CORSI SICUREZZA II semestre 2015 CORSI ATTIVI ORE LUGLIO SETTEMBRE OTTOBRE NOVEMBRE DICEMBRE RISCHIO BASSO 4 LUN 28 (orari: 09 13) VEN.16 (orari:14-18) GIO 29 (orari: 09 13) VEN.4 (orari:14-18) ADDETTI ANTINCENDIO R.B. 2 LUN 28 (orari:

Dettagli

STRUMENTI OPERATIVI PER IL LEAN MANAGEMENT

STRUMENTI OPERATIVI PER IL LEAN MANAGEMENT STRUMENTI OPERATIVI PER IL LEAN MANAGEMENT AREA Production Planning Modulo Base STRUMENTI OPERATIVI PER IL LEAN MANAGEMENT Il corso mira a fornire gli strumenti operativi per implementare alcune attività

Dettagli

Aggiornamento Certificatori Energetici Regione Lombardia

Aggiornamento Certificatori Energetici Regione Lombardia Organizzato da: Collegio dei Periti Industriali delle Province di Milano e Lodi Obiettivi Con la pubblicazione dei decreti ministeriali 26 giugno 2015 - in materia di linee guida nazionali per la certificazione

Dettagli

Libretto di Impianto

Libretto di Impianto Libretto di Impianto Identificazione Impianto : Matricola Descrizione Il presente libretto è conforme al DPR n.147 del 15 febbraio 2006 Allegato I previsto dall art. 3 comma 2. Nel presente libretto devono

Dettagli

Corso per Datori di Lavoro RSPP (art. 34 D.Lgs 81/08 e s.m.i)

Corso per Datori di Lavoro RSPP (art. 34 D.Lgs 81/08 e s.m.i) Corso per Datori di Lavoro RSPP (art. 34 D.Lgs 81/08 e s.m.i) Destinatari Datori di lavoro che intendono e possono svolgere direttamente i compiti propri del responsabile del servizio di prevenzione e

Dettagli

Docenti: Abilitati secondo i criteri dettati dal decreto Interministeriale 6 marzo 2013

Docenti: Abilitati secondo i criteri dettati dal decreto Interministeriale 6 marzo 2013 AZIENDA: c.a.: RICERCHE E STUDI SRL Area Formazione Via Cesare Uva, 24 83100 Avellino Tel. 0825 785514 Fax: 0825 271945 info@ricerchestudi.com SCHEDA DI ISCRIZIONE CORSO PER RAPPRESENTANTI DEI LAVORATORI

Dettagli

Massaggio Neonatale. Padova 2016. Discipline del Corpo

Massaggio Neonatale. Padova 2016. Discipline del Corpo Padova 2016 www.uniate Massaggio Neonatale www.uniate www.uniate www.uniate www.uniate É vietata la riproduzione, anche parziale, dei contenuti del corso. Tutti i contenuti sono protetti da copyright.

Dettagli

La quota di partecipazione al corso è pari a 1.800 (esente IVA) per ogni partecipante ed è comprensiva del materiale didattico di supporto.

La quota di partecipazione al corso è pari a 1.800 (esente IVA) per ogni partecipante ed è comprensiva del materiale didattico di supporto. Assessorato della Salute Dipartimento Regionale Attività Sanitarie ed Osservatorio Epidemiologico Allegato B CONDIZIONI GENERALI Il corso di riqualificazione in OSS Operatore Socio Sanitario (Regione Siciliana

Dettagli

CORSO DI ALTA FORMAZIONE DSA - DISTURBI SPECIFICI DELL APPRENDIMENTO

CORSO DI ALTA FORMAZIONE DSA - DISTURBI SPECIFICI DELL APPRENDIMENTO É vietata la riproduzione, anche parziale, dei contenuti del corso. Tutti i contenuti sono protetti da copyright. associazione psicologi lombardia CORSO DI ALTA FORMAZIONE DSA - DISTURBI SPECIFICI DELL

Dettagli

AIAS ACADEMY Srl Socio Unico AIAS

AIAS ACADEMY Srl Socio Unico AIAS Installatore e Manutentore dei moduli fotovoltaici Modulo teorico (24 ore) Valido per l aggiornamento quinquennale di ASPP/RSPP ex art. 32 D.Lgs. 81/08 per tutti i settori ATECO (24 ore) Milano, 17 /18

Dettagli

CORSI DI FORMAZIONE per Mediatore Professionista

CORSI DI FORMAZIONE per Mediatore Professionista CORSI DI FORMAZIONE per Mediatore Professionista ex D.lgs 28/2010 e D.M.180/2010 Milano 3-5 - 10-14 - 16-28 Febbraio 2011 In collaborazione con gli Enti Formativi: NICOS ADR ADR CONCILMED www.adrsemplifica.it

Dettagli

DOCUMENTI DA PRODURRE PER L ISCRIZIONE ALL ALBO PROFESSIONALE O ALL ELENCO SPECIALE LE DOMANDE DEVONO ESSERE PRESENTATE DAGLI INTERESSATI

DOCUMENTI DA PRODURRE PER L ISCRIZIONE ALL ALBO PROFESSIONALE O ALL ELENCO SPECIALE LE DOMANDE DEVONO ESSERE PRESENTATE DAGLI INTERESSATI DOCUMENTI DA PRODURRE PER L ISCRIZIONE ALL ALBO PROFESSIONALE O ALL ELENCO SPECIALE LE DOMANDE DEVONO ESSERE PRESENTATE DAGLI INTERESSATI Domanda di iscrizione all Albo Professionale o all Elenco Speciale

Dettagli

LA GESTIONE DELLA SICUREZZA IN MAGAZZINO

LA GESTIONE DELLA SICUREZZA IN MAGAZZINO LA GESTIONE DELLA SICUREZZA IN MAGAZZINO AREA Warehouse Management LA GESTIONE DELLA SICUREZZA IN MAGAZZINO Il corso mira a fornire le conoscenze necessarie in merito ad una corretta gestione in materia

Dettagli

Modulo di adesione all'abbonamento 1 di 5

Modulo di adesione all'abbonamento 1 di 5 Modulo di adesione all'abbonamento 1 di 5 REGISTRAZIONE 1- UTENZA In caso di iscrizione come azienda compilare tutti i campi e firmare il consenso. Il nome utente verrà comunicato successivamente Dati

Dettagli

Per tutti i possessori di Partita Iva è obbligatorio avere attiva una casella di posta certificata.

Per tutti i possessori di Partita Iva è obbligatorio avere attiva una casella di posta certificata. CASELLA DI POSTA CERTIFICATA PEC ONORATOPEC.IT La posta elettronica certificata è il nuovo sistema attraverso il quale è possibile inviare email con valore legale equiparato ad una raccomandata con ricevuta

Dettagli

CONTRATTO FULL TIME anno formativo 2015/2016

CONTRATTO FULL TIME anno formativo 2015/2016 CONTRATTO FULL TIME anno formativo 2015/2016 L Iscritto e la Società C.I.O. S.r.l., con sede in Parma, Strada Argini n. 103/a, P.IVA e C.F. 01861830345, nella persona del legale rappresentante sig. Giovanni

Dettagli

A.s.d. Cross MFG Italia REGOLAMENTO AFFILIAZIONE E CORSI DI FORMAZIONE ISCRIZIONE

A.s.d. Cross MFG Italia REGOLAMENTO AFFILIAZIONE E CORSI DI FORMAZIONE ISCRIZIONE A.s.d. Cross MFG Italia REGOLAMENTO AFFILIAZIONE E CORSI DI FORMAZIONE ISCRIZIONE Per effettuare l'iscrizione a qualsiasi evento organizzato dall'associazione MFG (corso di formazione,workshop,stage,corsi

Dettagli

Corso di Formazione CTI Modulo (B)

Corso di Formazione CTI Modulo (B) Corso di Formazione CTI Modulo (B) LA PROGETTAZIONE E LA CONDUZIONE DEI SISTEMI DI TERMOREGOLAZIONE E CONTABILIZZAZIONE DEL CALORE Coordinatore del corso: dott. Mattia Merlini Relatore: ing. Laurent Socal

Dettagli

REGOLAMENTO REGOLAMENTAZIONE GIURIDICA APPLICABILE AL CONTRATTO E ACCETTAZIONE DELLE CONDIZIONI GENERALI.

REGOLAMENTO REGOLAMENTAZIONE GIURIDICA APPLICABILE AL CONTRATTO E ACCETTAZIONE DELLE CONDIZIONI GENERALI. REGOLAMENTO REGOLAMENTAZIONE GIURIDICA APPLICABILE AL CONTRATTO E ACCETTAZIONE DELLE CONDIZIONI GENERALI. Tutte le iscrizioni sono soggette alle seguenti condizioni generali, che diventano legalmente vincolanti

Dettagli

10/05/2015 SESSIONE D'ESAME PER TUTTE LE DISCIPLINE

10/05/2015 SESSIONE D'ESAME PER TUTTE LE DISCIPLINE 10/05/2015 SESSIONE D'ESAME PER TUTTE LE DISCIPLINE Data dell'evento domenica 10 maggio 2015 Orari Dalle 10:00 alle 17:00 Comitato organizzatore MIDAS FRIULI VENEZIA GIULIA Recapito 035816857 Cellulare

Dettagli

Il sottoscritto nato a..il. Residente a..in via cap... Tel.. cell. Mamma... cell. Papà... e-mail...c.f.. di suo/a figlio/a. nato/a a.il..

Il sottoscritto nato a..il. Residente a..in via cap... Tel.. cell. Mamma... cell. Papà... e-mail...c.f.. di suo/a figlio/a. nato/a a.il.. MODULO DI ISCRIZIONE CENTRO ESTIVO 2014 DI TUTTO UN GIOCO PERIODO: 09/06/2014 05/09/2014 GIORNI : dal lunedì al venerdì - ORARIO : dalle 7.45 alle 16.45 - SEDE: via Lungardo n. 19 Belluno RIFERIMENTI:

Dettagli

CATALOGO CORSI PROGRAMMAZIONE 2016

CATALOGO CORSI PROGRAMMAZIONE 2016 CATALOGO CORSI PROGRAMMAZIONE 2016 Trasmettiamo il catalogo corsi di AVI Servizi S.r.l. in programma per il 2016. AVI Servizi può assistere le aziende nella raccolta delle esigenze formative supportandole

Dettagli

Corso di Formazione per CONOSCERE E GESTIRE LO STRESS LAVORO-CORRELATO

Corso di Formazione per CONOSCERE E GESTIRE LO STRESS LAVORO-CORRELATO Corso di Formazione per CONOSCERE E GESTIRE LO STRESS LAVORO-CORRELATO Istituto B. Ramazzini s.r.l. - 1979-2012 - Ramazzini Plus s.r.l. via Dottor Consoli, 16-95124 - CATANIA info 3381433803 - email formazione@istitutoramazzini.com

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE PER AUDITOR ENERGETICI SECONDO LA UNI CEI EN 16247-5*

CORSO DI FORMAZIONE PER AUDITOR ENERGETICI SECONDO LA UNI CEI EN 16247-5* L ordine egli Ingegneri della Provincia di Milano in collaborazione con il Comitato Termotecnico Italiano Energia e Ambiente, organizza il seguente Corso: CORSO DI FORMAZIONE PER AUDITOR ENERGETICI SECONDO

Dettagli

CORSO IN ADDETTO PAGHE E CONTRIBUTI

CORSO IN ADDETTO PAGHE E CONTRIBUTI CORSO IN ADDETTO PAGHE E CONTRIBUTI OBIETTIVI DEL CORSO Il corso fornisce le competenze tecniche e pratiche in materia di paghe e contributi, garantendo la conformità alla normativa vigente. Grazie alle

Dettagli

Risk Management. Risk Management

Risk Management. Risk Management Obiettivi L obiettivo del corso è di illustrare ai partecipanti i concetti fondamentali relativi al processo di controllo dei rischi in ambito aziendale e in relazione allo sviluppo di un progetto, aumentando

Dettagli

Adempimenti per impianti con F-gas

Adempimenti per impianti con F-gas Adempimenti per impianti con F-gas cosa intendiamo per F-gas Fanno parte degli F-gas gli HFC ( idro-fluoro-carburi ) tipo R410-A, R134A, R407C ecc. e sono denominati anche gas fluorurati. Gli F-gas non

Dettagli

Aggiornamento quinquennale HACCP per TITOLARI 8 ore

Aggiornamento quinquennale HACCP per TITOLARI 8 ore Direzione Istruzione Aggiornamento quinquennale HACCP per TITOLARI 8 ore L obbligo dell aggiornamento periodico della formazione deve essere assolto da tutto il personale (titolare, responsabile autocontrollo

Dettagli

ISTITUTO EUROPEO APPROCCIO CENTRATO PERSONA Poseidon - IEACPe AL CORSO TRIENNALE IN COUNSELING CENTRATO SULLA PERSONA

ISTITUTO EUROPEO APPROCCIO CENTRATO PERSONA Poseidon - IEACPe AL CORSO TRIENNALE IN COUNSELING CENTRATO SULLA PERSONA ISTITUTO EUROPEO APPROCCIO CENTRATO PERSONA Poseidon - IEACPe Sede Legale: Via Monsignor D Arrigo n. 11 98121 MESSINA - Sedi didattiche: MODENA Casa delle Culture, Via Wiligelmo,n. 80 MILANO Via Tadino,n.

Dettagli

Corso HACCP BRC. Il corso prevede lo svolgimento di numerose esercitazioni di gruppo, e si concluderà con un esame di qualifica.

Corso HACCP BRC. Il corso prevede lo svolgimento di numerose esercitazioni di gruppo, e si concluderà con un esame di qualifica. TITOLO DEL CORSO: Corso HACCP BRC DURATA: 16 ore DATA: 06-07 Aprile 2016 SEDE: Aule Più (Aule+), via de Carracci 91, 40131 Bologna PRESENTAZIONE DEL CORSO e CONTENUTI: Il corso propone un approfondimento

Dettagli

Corso Alta Formazione

Corso Alta Formazione Associazione Spazio Iris Corso Alta Formazione La Ctu e la Ctp sulla valutazione del danno psichico V edizione Milano - 18 Giugno 2016 Roma - 25 Giugno 2016 OBIETTIVIFORMATIVI Il corso di alta formazione

Dettagli

Torneo Nazionale di Calcio IV Victory Cup Website: www.torneiteamitalia.com MODULO DI ADESIONE

Torneo Nazionale di Calcio IV Victory Cup Website: www.torneiteamitalia.com MODULO DI ADESIONE Torneo Nazionale di Calcio IV Victory Cup Website: www.torneiteamitalia.com MOD.1 MODULO DI ADESIONE SOCIETA PARTECIPANTE Denominazione societaria: _ Categorie partecipanti (inserire nel riquadro il numero

Dettagli

Corso di Formazione CTI Modulo (B)

Corso di Formazione CTI Modulo (B) Corso di Formazione CTI Modulo (B) LA PROGETTAZIONE E LA CONDUZIONE DEI SISTEMI DI TERMOREGOLAZIONE E CONTABILIZZAZIONE DEL CALORE Coordinatore del corso: dott. Mattia Merlini Relatore: ing. Laurent Socal

Dettagli

Istituto Superiore di Formazione alla Prevenzione

Istituto Superiore di Formazione alla Prevenzione CORSO DI FORMAZIONE La valutazione dei fattori di rischio stress lavoro-correlato. Metodologia, metodi quantitativi e metodi qualitativi di valutazione Informazioni Generali OBIETTIVI DEL CORSO: Il corso

Dettagli

Regolamento n. 517/2014 sui gas fluorurati effetto serra (F-gas), che abroga il regolamento n. 842/2006

Regolamento n. 517/2014 sui gas fluorurati effetto serra (F-gas), che abroga il regolamento n. 842/2006 Regolamento n. 517/2014 sui gas fluorurati effetto serra (F-gas), che abroga il regolamento n. 842/2006 AIB Area Regolamento n. 517/2014 pubblicato su GUCE L150 del 20 maggio 2014 entra in vigore il 20

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE. Primo Soccorso in Azienda. Durata: 12 ore Per addetti di aziende dei gruppi B - C PRESENTAZIONE

CORSO DI FORMAZIONE. Primo Soccorso in Azienda. Durata: 12 ore Per addetti di aziende dei gruppi B - C PRESENTAZIONE CORSO DI FORMAZIONE Primo Soccorso in Azienda (Artt. 34, comma 2-bis e 37, comma 9 del D. Lgs. n. 81/08; D.M. n. 388/03) Durata: 12 ore Per addetti di aziende dei gruppi B - C PRESENTAZIONE Il corso che

Dettagli

Corso di Formazione CTI Modulo (B)

Corso di Formazione CTI Modulo (B) Corso di Formazione CTI Modulo (B) LA PROGETTAZIONE E LA CONDUZIONE DEI SISTEMI DI TERMOREGOLAZIONE E CONTABILIZZAZIONE DEL CALORE Coordinatore del corso: dott. Mattia Merlini Relatore: ing. Laurent Socal

Dettagli

LA GESTIONE E L UTILIZZO DEI FONDI STRUTTURALI 2014-2020: PROGRAMMAZIONE, GOVERNANCE E RENDICONTAZIONE

LA GESTIONE E L UTILIZZO DEI FONDI STRUTTURALI 2014-2020: PROGRAMMAZIONE, GOVERNANCE E RENDICONTAZIONE LA GESTIONE E L UTILIZZO DEI FONDI STRUTTURALI 2014-2020: PROGRAMMAZIONE, GOVERNANCE E RENDICONTAZIONE Firenze, Hotel Londra, via J. da Diacceto 16/20 I modulo - Programmi regionali e nazionali: opportunità

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE PER ADDETTI AL PRIMO SOCCORSO - 16 ORE D.LGS. 81/08 E D.M. 388/03 AZIENDE GRUPPO A - VALIDITA 3 ANNI PERIODO DATE ORARI

CORSO DI FORMAZIONE PER ADDETTI AL PRIMO SOCCORSO - 16 ORE D.LGS. 81/08 E D.M. 388/03 AZIENDE GRUPPO A - VALIDITA 3 ANNI PERIODO DATE ORARI CORSO DI FORMAZIONE PER ADDETTI AL PRIMO SOCCORSO - 16 ORE D.LGS. 81/08 E D.M. 388/03 AZIENDE GRUPPO A - VALIDITA 3 ANNI MARTEDI 1 VENERDI 4 MARTEDI 8 VENERDI 11 LUNEDI 3 MERCOLEDI 5 LUNEDI 10 MERCOLEDI

Dettagli

INVENTORY MANAGEMENT II

INVENTORY MANAGEMENT II INVENTORY MANAGEMENT II AREA Inventory Management Modulo Avanzato INVENTORY MANAGEMENT - II Il corso ha la finalità di fornire i metodi e gli strumenti necessari per una corretta organizzazione della catena

Dettagli

MODELLO DI ORGANIZZAZIONE GESTIONE E CONTROLLO

MODELLO DI ORGANIZZAZIONE GESTIONE E CONTROLLO F O R M A Z I O N E MODELLO DI ORGANIZZAZIONE GESTIONE E CONTROLLO EX D.LGS. 231/2001 E SISTEMI DI GESTIONE CERTIFICATI Firenze, 14 Marzo 2013 H I ITALIANA HOTEL FLORENCE VIALE EUROPA 205 50126 FIRENZE

Dettagli

Modulo iscrizione Cod. PFB02_2016

Modulo iscrizione Cod. PFB02_2016 Modulo iscrizione Cod. PFB02_2016 SEMINARIO AGGIORNAMENTO NORMATIVA RIFIUTI Cod. PFB02_2016 Genova, 15 Aprile 2016 9:00 13:00 DATI DEL PARTECIPANTE Cognome Nome Data e luogo di nascita Nazionalita Titolo

Dettagli

La gestione dei Gas fluorurati ad effetto serra: la nuova normativa

La gestione dei Gas fluorurati ad effetto serra: la nuova normativa La gestione dei Gas fluorurati ad effetto serra: la nuova normativa Impostazione della normativa Finalità Ambito di applicazione e obblighi degli operatori Il Registro nazionale delle persone e delle imprese

Dettagli

iscritto presso il Ministero della Giustizia al n. 201 del Registro degli organismi deputati a gestire tentativi di conciliazione

iscritto presso il Ministero della Giustizia al n. 201 del Registro degli organismi deputati a gestire tentativi di conciliazione ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE DELL ACCETTAZIONE DELLA MEDIAZIONE 1. La accettazione della mediazione deve essere presentata utilizzando il modello AM1 a seguire riportato; compilando tutti i campi come

Dettagli

Associazione Pisana Periti Industriali

Associazione Pisana Periti Industriali Tel. 328-768933/38-7130501 - Fax 050-502560 e-mail: segreteria@appi-pisa.it C.F. e P.Iva 0197230506 Spett/le Collegio Periti Industriali di Pisa Collegio Periti Industriali di Firenze Collegio Periti Industriali

Dettagli

I Gas Fluorurati ad effetto serra. Obblighi e sanzioni. Lunedì, 18 novembre 2013 Camera di Commercio di Napoli

I Gas Fluorurati ad effetto serra. Obblighi e sanzioni. Lunedì, 18 novembre 2013 Camera di Commercio di Napoli I Gas Fluorurati ad effetto serra Normativa e Registro Telematico Nazionale Obblighi e sanzioni Lunedì, 18 novembre 2013 Camera di Commercio di Napoli La normativa sui FGAS riguarda Le persone che fanno

Dettagli