G.S. Maistri Corrubbio Natura giuridica: Ass. Privata senza fini di lucro

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "G.S. Maistri Corrubbio Natura giuridica: Ass. Privata senza fini di lucro"

Transcript

1 G.S. Maistri Corrubbio Natura giuridica: Ass. Privata senza fini di lucro Via Negarine, 20 Corrubbio Referente:Dino Rossi Anno di costituzione:1981 Numero di associati/componenti del gruppo:21 Fascia di età dei soci:48/70 Sport, Eventi aggregativi, Ecologia Adulti, Anziani Pratica e diffusione dello sport ciclismo ciclismo amatoriale, riunioni conviviali, discussione di problematiche medico-sportive assistenza medico/logistica in occasione del 4 trofeo R.Manni; uscite ciclistiche in occasione delle tappe dolomitiche del giro d'italia, gita congiunta con i ciclisti del gruppo ospedaliei di cittadella (Pd), gita con le famiglie gita nel triangolo VI-PD-Tv Con gruppo Paluani, relazioni sul doping tenuta da medici dell'istituto di medicina dello sport

2 U. S. Carianese Calcio Natura giuridica: Associazione Sportiva Via Ingelheim San Pietro carianesecalcio.it Referente:Perina Angelo Anno di costituzione:1973 Numero di associati/componenti del gruppo:160 Fascia di età dei soci:11/71 Sport, Eventi aggregativi, Ecologia bambini, giovani attività fisica di gruppo calcio campionati figc, torneo internazionale a Barcellona con 2 squadre, organizzazione del torneo "Memorial Nicolis" per i più piccoli; organizzazione torneo internazionale "Valpolicella Trophy 2006"

3 Consorzio per la tutela dei vini Valpolicella Natura giuridica: consorzio Via Valpolicella, 57 San Pietro Referente:Emilio Fasolitti Anno di costituzione:1970 Numero di associati/componenti del gruppo: altro: promozine e controllo tutela del vino della Valpolicella controllo della produzione, promozione, zonazione Ad ogni occasion utile il consorzio opera anche al di fuori della Valpolicella Regione Veneto, Provincia di VR, Camera di Commercio, ecc.

4 Coro El Vesoto Natura giuridica: gruppo spontaneo Via della Pieve, 68 San Floriano coroelvesoto.it Referente:Guglielmo Gazzani Anno di costituzione:1974 Numero di associati/componenti del gruppo:40 Fascia di età dei soci:25/70 musica tutti attività corale attività corale rassegna corale a S.Floriano il , varie attività nel periodo natalizio, esibizione in settembre a Marano, San Floriano in festa 8 luglio a Malcesine; in tutto il mondo grazie all'associazione Veronesi nel mondo associato all'asac Veneto (ass. svuluppo attività corale)

5 Circolo N.O.I. "Don Bosco" Piazza San Rocco, 24 Pedemonte 045/ pedemonte-vr.com Referente:Andrea Bellorti Anno di costituzione:2002 Numero di associati/componenti del gruppo: 6/100 sport, solidarietà, eventi aggregativi, letteratura tutti l'associazione non ha fini di lucro, sorge per volontà di cittadini, i quali condividendo una visione cristiana della vita integrano in comune la propria personalità, promuovendo attività di vario genere. Si impegna nella formazione umana e cristiana dei soci attività ricreative come: tornei estivi (pallavolo, beach volley, calcetto, giochi vari), giochi da tavolo, gite turistiche. Feste per varie occasioni festa di Carnevale, di Santa Lucia, Tornei sportivi, gita turistica, partecipazione sagra parrocchiale collaborazione con gruppo "sagra San Rocco" per sagra; con l'associazione "cultura e spettacolo Pedemonte" per feste varie

6 Associazione ONLUS Donatori Volontari si sangue FIDAS Verona - sezione San Floriano Natura giuridica: associazione ONLUS Via del Muratore, 4 Valgatara Referente:Pierangelo Ferrari (presidente) Anno di costituzione:1969 Numero di associati/componenti del gruppo:80 ca. Fascia di età dei soci:18/65 solidarietà giovani, adulti diffondere e promuovere la pratica della donazione volontaria gratuita e informata del sangue e dei suoi componenti, quale atto di umana solidarietà invio e accompagnamento dei donatori verso gli ospedali. Gestione archivio delle donazioni. Premiazioni di incoraggiamento ai più assidui. Divulgazione in ogni ambito della necessità di sangue richiesto da tutti gli ospedali della zona manifestazione annuale con pranzo di propaganda e cerimonia religiosa, presenza con striscioni in varie manifestazioni sportive; lezioni nelle scuole elementari e superiori con "San Floriano in Festa" per il buon esito della sagra della frazione

7 Centro aiuto vita Natura giuridica: "espressione della Caritas parrocchiale c/o parrocchia San Pietro Referente:Carmela Fasoli Anno di costituzione:oltre quindici anni di vita Numero di associati/componenti del gruppo: solidarietà ragazze madri e famiglie in difficoltà con minori a carico accoglienza della vita assistenza a ragazze madri e famiglie bisognose con minorenni a carico tutta la Valpolicella

8 Associazione Nazionale Alpini - Gruppo di San Floriano Via Madonna degli Alpini San Floriano Referente:Ferrari Luciano, Lanzarotto Renzo Anno di costituzione:1953 Numero di associati/componenti del gruppo:84 Fascia di età dei soci:25/96 solidarietà, eventi aggregativi Adulti ogni martedi riunione del direttivo presso la baita alpina, riunione mensile dei capigruppo della Valpolicella, manutenzione e cura della zona monumentale in via madonna degli alpini (capitello Madonna del Don e cimitero degli eroi) gennaio: commemorazione battaglia di Nikolajevoka; febbraio: festa sociale, maggio: partecipazione all'adunata nazionale; e collaborazione all'adunata di zona ; giugno/luglio: partecipazione collaborativa a San Floriano in festa" e gita sociale; dicembre: tesseramento. con gli altri gruppi Alpini della Valpolicella collabora alla realizzazione del raduno della zona Valpolicella; con gli altri gruppi sociali di San Floriano per organizzare "San Floriano in Festa"

9 Alpini Natura giuridica: apartitica - Bure Referente: Anno di costituzione:1969 Numero di associati/componenti del gruppo:85 Fascia di età dei soci:50 ca. solidarietà bambini, giovani, adulti varie raduni alpini Valpolicella e nazionale Prada Alta, Passo Fittanze

10 Ass. di clown dottori "InVita Unn Sorriso Natura giuridica: Iscritto al registro regionale n VR0679 Via Valena, 6 San Pietro invitaunsorriso.com Referente:Giampaolo Modena Anno di costituzione:2001 Numero di associati/componenti del gruppo:79 Fascia di età dei soci:18/65 solidarietà, sanità tutti solidarietà, animazione in ospedale, feste bambini, case riposo, feste paesane intervento due giorni alla settimana in mattinata presso l'ospedale. Intervento in corsia pediatrica e otorinlaringoiatria nelle serate di lunedi, mercoledi, giovedi, venerdi. Tale attività si svolge per tutto l'anno. Spettacoli nelle case di riposo di Martedì 2 corsi per nuovi clown, attività in ospedale, solidarietà internazionale: 5 rumeni verranno da noi per circa 45 giorni per imparare a fare i clown. Visita di una settimana in Romania per i clown; eventuale raccolta indumenti per il prossimo Natale dove richiesto (in cambio di donazioni) la nostra intenzione sarebbe quella di instaurare un rapporto con il gruppo alpini e i volontari della Croce Verde.

11 AVIS Comunale S.Maria in Progno/Pedemonte Natura giuridica: ONLUS Piazza Donatori di Sangue, 2 Pedemonte avisveneto.it/santamariainprogno.pea Referente:Albimo Piasente Anno di costituzione:1987 Numero di associati/componenti del gruppo:100 Fascia di età dei soci:18/70 solidarietà giovani, adulti Associazione di volontariato, apartitica, aconfessionale che non ammette discriminazioni di sesso, razza, lingua, nazionalità, religione, ideologia politica. Ha lo scopo di promuovere la donazione di sangue intero o frazione: volontaria, periodica, associata, non remunerata, anonima e consapevole, che configura il donatore quale promotore di un primario servizio socio-sanitario. Vedi statuto conservato agli atti di questo comune, art.2 ved. Art.3 dello statuto promozione presso liceo scientifico e istituto agrario di s.floriano, scuole medie Negrar, inaugurazione nuova sede sociale e festa sciale in Villa S. Sofia di Pedemonte il In alcune occasioni collabora con avis Provinciale VR e altre AVIS Comunali della Provincia Sezioni locali della FIDAS per promozione comune: centro servizi del volontariato di Verona; comitato sagra S. Maria di Negrar

12 Club Alpino Italiano Natura giuridica: soggetto di diritto privato Via Campostrini, 56 Pedemonte caivalpolicella.it Referente:Luigi Fumaneri Anno di costituzione:1993 Numero di associati/componenti del gruppo:630 Fascia di età dei soci:tutte sport, solidarietà, eventi aggregat.,ecologia tutti sono raccolte nell'art.1 dello statuto come riportato: "il club Alpino Italiano ha per scopo l'alpinismo in ogni sua manifestazione, la conoscenza e lo studio delle montagne, specialmente di quelle italiane, e la difesa del loro ambiente naturale" escursionismo (con informazioni di carattere storico naturalistico); corsi di Alpinismo giovanile; corsi sci di fondo, scialpinismo, attività culturali (proiezioni e conferenze). Biblioteca specializzata (aperta al pubblico) e inserita nel SBP "montagnacinema" con il comune di Marano; soggiorni sulla neve con i ragazzi delle medie di S.Pietro e di Negrar, Centri aperti estivi con il comune di S.Pietro e di Pescantina

13 Gruppo 25 Aprile Natura giuridica: Associazione Volontariato Via Cedrare, 44 Corrubbio Referente:Righetti Oreste Anno di costituzione:1976 Numero di associati/componenti del gruppo:1 Fascia di età dei soci: eventi aggregativi, combattenti adulti, anziani commemorazione del 25 aprile S. Messa, Coro Parrocchiale,Banda e Rinfresco alla Popolazione 25 aprile banda e coro parrocchiale

14 Teatro dei Vaganti Natura giuridica: Associazione culturale via A. Cesari, 3 Gargagnago teatrodeivaganti.it Referente:Giovanni Signori Anno di costituzione:1990 Numero di associati/componenti del gruppo:3 Fascia di età dei soci:da 40 a 60 teatro, laboratori per bambini, organizzazione rassegne bambini, giovani L'associazione intende praticare un'attività di diffusione di iniziative culturali indirizzate in particolare al mondo dell'infanzia e adolescenza, in stretto rapporto con il territorio. l'associazione Teatro dei Vaganti si occupa di: -produce spettacoli per bambini; -organizza rassegne per famiglie a teatro e teatro-scuola; -si occupa di laboratori teatrali all'interno delle scuole elementari e medie oltre a girare per l'italia con i propri spettacoli in questa stagione teatrale 2005/06 il Teatro dei Vaganti ha: organizzato una rassegna per le scuole dal titolo:"popolinpace"; organizzato una rassegna per le scuole dal titolo:"bancoscenico"; organizzato una rassegna per famiglie al teatro dal titolo:"primiapplausi". il teatro dei vaganti è presente a livello nazionale in molte rassegne per le scuole e le famiglie. Inoltre il gruppo del comune di San Bonifacio si occupa di organizzare rassegne che coinvolgono tutte le scuole del comune. in questa stagione 05/06 il teatro dei vaganti ha collaborato con l'associazione dell'orchestra giovanile di Verona con la quale è stata invitata al Mondadori Junior Festival all'interno del quale è stata presentata FabalOpera

15 Comitato benefico S.Rocco - S. Roberto Natura giuridica: onlus via Cedrare Corrubio Referente:Adami Maurizio Anno di costituzione:2000 Numero di associati/componenti del gruppo:20 Fascia di età dei soci:30/60 solidarietà proventi devoluti solo ed esclusivamente in beneficenza - parrocchia di Castelrotto, missioni in Paraguai e Brasile; gruppi operanti nella parrocchia; adozione a distanza di una bimba; scuola materna di Castelrotto e di Corrubio Festa della comunità 21 maggio, sagra di San Rocco, San Roberto 28 luglio al 3 agosto; festa di S. Lucia 8 dicembre; vigilia di Natale; 24 dicembre. come sopra

16 San Floriano in festa Natura giuridica: gruppo spontaneo via della Pieve, 49 San Floriano Referente:Giovanni Zantedeschi Anno di costituzione:1981 Numero di associati/componenti del gruppo:20 (comitato direttivo) Fascia di età dei soci:25-65 eventi aggregativi tutti proporre la festa del paese di S. Floriano San Floriano in festa seconda domenica di Luglio; attività natalizia; attività teatrale San Floriano in festa 2006 polisportiva La Pieve - attività sportiva su campi parrocchiali

17 Libera Università popolare della Valpolicella per la formazione permanente del cittadino Natura giuridica: associazione culturale semplice univalpo.it Referente:Giovanni Viviani Anno di costituzione:1996 Numero di associati/componenti del gruppo:600 ca. Fascia di età dei soci:22/75 cultura in genere giovani, adulti, anziani la libera università popolare della Valpolicella ha per oggetto la promozione, l'organizzazione e la gestione di una struttura che offra a tutti gli uomini e donne della Valpolicella gli strumenti culturali più idonei per poter esprimere in pienezza, in libetà e in partecipazione il diritto-dovere di cittadinanza l'università organizza corsi di lingue, corsi culturali vari, corsi di informatica e laboratori vari. oltre a quanto sopra citato sono stati organizzati: eventi con il tema del dialogo tra civiltà e religioni diverse; uscite per visite a musei, passeggiate naturalistiche, incontri con personaggi vari, serate musicali con lezioni concerto. la libera università popolare della Valpolicella opera nei Comuni della Valpolicella, ma accetta anche associati provenienti da altri comuni. ha attuato e prevede collaborazioni con: Assessorati alla cultura dei Comuni della Valpolicella; università del tempo libero di Negrar; biblioteca di S. Ambrogio

18 Gruppo "giovanile" di Bure c/o parrocchia di Bure Via Don Calabria, 6 Bure Referente:Ugo Castellani Anno di costituzione:1995 Numero di associati/componenti del gruppo:25 Fascia di età dei soci:13/45 eventi aggregativi, musica, animazione liturgica tutti nessuna finalità specifica se non l'animazione liturgica all'interno delle attività parrocchiali e l'aggregazione di un gruppo di età anche molto lontane per divertirsi assieme cantando animazione della messa domenicale delle ore e di tutti gli "eventi" parrocchiali (sacramenti, veglie, mese mariano, ricorrenze quali festa mamma/papà, celebrazioni "particolari" tipo corso fidanzati/vie crucis ); animazione per matrimoni, battesimi, nessuna programmazione particolare se non quello richiesto dalla parrocchia o da altri enti ( vedi anniversari di matrimonio presso Comune di San Pietro) dove ci viene richiesto solo collaborazioni estemporanee (comune San Pietro, banda comunale, schola cantorum di Bure), nessun progetto in programma

19 Cirolo Noi "sei più" Natura giuridica: associazione non lucrative - APS via Don Calabria, 10 Bure Referente:Andrea Veghini Anno di costituzione:2002 Numero di associati/componenti del gruppo:300/350 Fascia di età dei soci: tutte sport, eventi aggregativi, musica, escursioni bambini, giovani, adulti creare aggregazione e momenti positivi, cercando di rivolgersi a tutte le fascie di età serate di cultura e di informazione, concerti, tornei sportivi, escursioni sul territorio e gite serate cultura, musica live, gite e tornei. Le date vengono decise ogni due mesi

20 Polifonica Castelrotto Natura giuridica: associazione piazzetta mons. Turrini castelrotto Referente:Claudio Speri Anno di costituzione:1997 Numero di associati/componenti del gruppo:32 Fascia di età dei soci:40/70 solidarietà, eventi aggregativi, musica giovani, adulti, anziani promuovere cultura musicale, in particolare quella corale (repertorio sia sacro che profano) 1) solennizzare le funzioni religiose; 2) organizzare e partecipare a concerti; apprendere la musica gita sociale nel mese di settembre (Rovigo); concerto Immacolata partecipazione ai concerti organizzati da altri cori (Brentonico, Castelnuovo del Garda) gemellaggi con cori (coro soldanella; coro la torre) per l'organizzazione di concerti

21 Gruppo fotografico "carpe diem" via Papa G. Paolo I, 12 San Pietro in Cariano Referente:Lucio Corrà Anno di costituzione:1996 Numero di associati/componenti del gruppo:7 Fascia di età dei soci:35/60 arte; fotografia bianco nero bambini, giovani, adulti ricercare una cultura dell'immagine come modo di espressione del singolo individuo. Studio e divulgazione delle tecniche di ripresa e di sviluppo del negativo e stampa su carta. Scambi di esperienze con altri gruppi si organizzano mostre fotografiche a tema; documentazione sul territorio di eventi, manifestazioni e trasformazioni ambientali. Si tengono corsi di fotografia con l'università del tempo libero di Negrar. Si collabora con svariati enti pubblici. 15/04-23/04 mostra a Cavaion "acqua-pensieri - visioni - riflessi"; anno 2005/06 portato a termine corso di fotografia; 25/4-07/05 mostra alla primavera del libro a Negrar "natura e creatività" 16/05; 23/05 mostra presso biblioteca di Bussolengo "studio sulla luce" 25/05-29/05 mostra presso le opere parrocchiali di Domegliara; 07/07 mostra presso il centro di salute mentale di ponton "tema libero"; settembre bar riviera di Garda "nuovo tema da impostare"; altri contatti sono in corso per altre manifestazioni Verona, Cavaion, Garda, Bardolino, Pescantina, Dolcè in passato abbiamo lavorato con altri gruppi fotografici (garda e monteforte) per uno scambio di esperienze. Attualmente si pensa di portare avanti un progetto con un gruppo di pittori di Domegliara che sarà orientato ad allestire una esposizione mixata

22 Coro seconda giovinezza Piazza S.Rocco Pedemonte Referente:Giuseppe Righetti Anno di costituzione:1992 Numero di associati/componenti del gruppo:20 Fascia di età dei soci:70/85 sociale anziani attività di animazione c/o istituzioni sociali canto visite case di riposo ed istituti vari assistenziali

23 coro famiglie della parrocchia di Pedemonte Via A. Bolla, 23/a Pedemonte Referente:Stefano Melchiotti Anno di costituzione:2000 Numero di associati/componenti del gruppo:20 Fascia di età dei soci:30,40,50 musica tutti animare messe e altre funzioni religiose della parrocchia canto corale polifonico nessun programma in particolare

24 Gruppo anziani don Domenico Cordioli Natura giuridica: associazione via della Pieve San Floriano Referente:Guglielmo Gazzani Anno di costituzione:1996 Numero di associati/componenti del gruppo:240 Fascia di età dei soci:ultracinquantenni sport, solidarietà, eventi aggregativi, gite turistiche/culturali per soci anziani l'associazione persegue il fine della solidarietà civile, culturale e sociale e ha come oggetto la promozione della forma aggregativa che vedono la persona, in particolare l'anziano, protagonista valorizzandone la soggettività ed il ruolo nella società. In particolare tende a promuovere attività ed iniziative volti a favorire momenti ricreativi, di sport amatoriale, turismo sociale e culturale e favorire rapporti tra associazioni e stabilire rapporti di collaborazione con altre associazioni ed organizzazioni gestione del circolo con somministrazione, a prezzo calmierato di bibite con gioco di carte, bocce, baccalino. Organizzazione di gite ed uscite di studio di uno o due giorni, serate danzanti, veglioni in occasione delle ricorrenze e festività (capodanno). in linea con quanto sopra con date da stabilire di volta in volta gli associati sono nella maggioranza del comune di San Pietro con particolare riguardo alla zona di San Floriano con apprezzata presenza di soci provenienti dai comuni limitrofi l'associazione collabora con altre operanti nel territorio, in particolare con il comitato sagra di San Floriano con la corale "il vesoto" confraternita del codeghin, oltre che con la consulta di quartiere e quando richiesto con la proloco.

25 A.I.D.O - Associazione Italiana per la Donazione di Organi, Tessuti e Cellule Natura giuridica: ONLUS Loc Cà Cunela, 1 Valgatara Referente:Laura Genovesi Anno di costituzione:1982 Numero di associati/componenti del gruppo:400 Fascia di età dei soci:dai 18 anni solidarietà giovani, adulti 1) Promuovere la cultura della donazione di organi, tessuti e cellule; 2) Promuovere la conoscenza di stili di vita atti a prevenire l'insorgere di patologie che richiedono come terapia il trapianto di organi; 3) promuovere per quanto di competenza, la raccolta di dichiarazioni di volontà di donare gli organi post mortem promozione con campagna di sensibilizzazione ed informazione rivolta ai cittadini marzo Festa annuale del gruppo; 7/14 maggio - settimana della donazione e del trapianto; ottobre - giornata nazionale AIDO di informazione e autofinanziamento. l'aido è una associazione a livello nazionale - con gruppi a livello regionale - provinciale - comunale. Comitato sagra parrocchiale San Rocco Natura giuridica: onlus via della Contea, 1 Pedemonte Referente:Don Ivo Fiorini

26 Anno di costituzione:1936 Numero di associati/componenti del gruppo:105 Fascia di età dei soci:varia solidarietà, eventi aggregativi, musica, folklore tutti aggregazione sociale senza alcuna distinzione sagre - eventi paesani, folkloristici, musicali, enogastronomici, sportivi non competitivi festa del primo maggio, cd mio solo mio (festival di voci nuove) il 30 aprile; marcia podistica il 13 agosto, gara ciclistica su percorso comunale il 20 agosto. Sagra patronale di San Rocco 18/22 agosto; festa dell'anziano a maggio. con gruppi parrocchiali, unione marciatori veronesi, FIASP, CSI

27 Commissione Pari Opportunità Natura giuridica: Associazione non riconosciuta Comune di San Pietro in Cariano Recapito: Referente: Zivelonghi Roberta Anno di costituzione:1996 Numero di associati/componenti del gruppo:8 Fascia di età dei soci:25-55 Eventi aggregativi, tutti tentare di rimuovere gli ostacoli che si frappongono alla realtà uguaglianza fra i cittadini convegni, dibattiti su temi d interesse sociale o su temi d attualità, rappresentazioni teatrali sportello giuridico di consulenza legale, spettacolo teatrale Nati in casa di e con Giuliana Musso; dibattito sulle matricida; dibattito sulla fecondazione assistita.

Regolamento Centri di Aggregazione Sociale/Ludoteche

Regolamento Centri di Aggregazione Sociale/Ludoteche COMUNE di ORISTANO Provincia di Oristano Assessorato ai Servizi Sociali Regolamento Centri di Aggregazione Sociale/Ludoteche Approvato con Delibera di C.C. n. 38 del 20.05.2014 1 INDICE TITOLO I DISPOSIZIONI

Dettagli

ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO

ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO ALLEGATO 6 TITOLO DEL PROGETTO: ANNO RICCO MI CI FICCO SETTORE e Area di Intervento: Settore A: Assistenza Aree: A02 Minori voce 5 ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO OBIETTIVI DEL PROGETTO OBIETTIVI GENERALI

Dettagli

Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria

Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria Ufficio di Segreteria: Viale Liguria Rozzano (MI) Tel. 02 57501074 Fax. 028255740 e-mail: segreteria@medialuinifalcone.it sito: www.icsliguriarozzano.gov.it Recapiti

Dettagli

COMUNE DI GOLFO ARANCI Provincia Di Olbia-Tempio REGOLAMENTO DI FUNZIONAMENTO DEL CENTRO DI AGGREGAZIONE SOCIALE

COMUNE DI GOLFO ARANCI Provincia Di Olbia-Tempio REGOLAMENTO DI FUNZIONAMENTO DEL CENTRO DI AGGREGAZIONE SOCIALE COMUNE DI GOLFO ARANCI Provincia Di Olbia-Tempio REGOLAMENTO DI FUNZIONAMENTO DEL CENTRO DI AGGREGAZIONE SOCIALE Art. 1 - ISTITUZIONE E istituito presso il Comune di Golfo Aranci, un Centro di Aggregazione

Dettagli

PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1

PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 ALLEGATO 6 ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 TITOLO DEL PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 Settore e Area di Intervento: SETTORE: ASSISTENZA AREA: ESCLUSIONE GIOVANILE OBIETTIVI DEL

Dettagli

Parrocchia di S. Maria Maggiore in Codroipo

Parrocchia di S. Maria Maggiore in Codroipo Parrocchia di S. Maria Maggiore in Codroipo Anche quest anno il tema di E state insieme si pone in continuità con gli anni precedenti! Vi ricordate come si chiamavano e qual era il tema? Velocemente li

Dettagli

TERZO SETTORE TERZO SETTORE O SETTORE NON PROFIT

TERZO SETTORE TERZO SETTORE O SETTORE NON PROFIT TERZO SETTORE TERZO SETTORE O SETTORE NON PROFIT E quell insieme di organizzazioni che producono beni/servizi e gestiscono attività fuori dal mercato o, se operano nel mercato, agiscono con finalità non

Dettagli

COMUNE DI NORMA. Regolamento Comunale per lo svolgimento di manifestazioni temporanee. (approvato con delibera C.C. n 7 DEL 28/02/2007)

COMUNE DI NORMA. Regolamento Comunale per lo svolgimento di manifestazioni temporanee. (approvato con delibera C.C. n 7 DEL 28/02/2007) COMUNE DI NORMA Regolamento Comunale per lo svolgimento di manifestazioni temporanee (approvato con delibera C.C. n 7 DEL 28/02/2007) Articolo 1 SCOPI DEL REGOLAMENTO 1. L Amministrazione Comunale, in

Dettagli

DAL PROGETTO PER LO SVILUPPO DI UNA COMUNITA LOCALE ACCOGLIENTE ALLA NASCITA DEL PAESE ALBERGO SAINT

DAL PROGETTO PER LO SVILUPPO DI UNA COMUNITA LOCALE ACCOGLIENTE ALLA NASCITA DEL PAESE ALBERGO SAINT DAL PROGETTO PER LO SVILUPPO DI UNA COMUNITA LOCALE ACCOGLIENTE ALLA NASCITA DEL PAESE ALBERGO SAINT SAINT-MARCEL MARCEL Storia di un idea CONVEGNO INTERNAZIONALE Esperienze di turismo in ambiente alpino:

Dettagli

Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla

Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla Cagliari 4 dicembre 2012 Centro di ricerca FO.CU.S. Progetto di ricerca a supporto dei territori per l individuazione

Dettagli

CITTÀ di ORTONA Medaglia d oro al valor civile PROVINCIA DI CHIETI

CITTÀ di ORTONA Medaglia d oro al valor civile PROVINCIA DI CHIETI CITTÀ di ORTONA Medaglia d oro al valor civile PROVINCIA DI CHIETI Repertorio generale n. 1638 Settore Servizi sociali, culturali e tempo libero Servizi Culturali, Educativi e Tempo Libero DETERMINAZIONE

Dettagli

IDEE DI RESISTENZA. Il progetto, nato per ricordare il 70 anno dalla Liberazione, parte da due considerazioni propedeutiche:

IDEE DI RESISTENZA. Il progetto, nato per ricordare il 70 anno dalla Liberazione, parte da due considerazioni propedeutiche: PREMESSA Insignita della Medaglia d Argento al Valor Militare della Resistenza, Pistoia, al pari di altre città toscane, è stata teatro di avvenimenti tragici, la maggior parte dei quali intercorsi tra

Dettagli

Carta dei servizi Estate Ragazzi Estate Bambini Carta dei servizi Estate Ragazzi Estate Bambini

Carta dei servizi Estate Ragazzi Estate Bambini Carta dei servizi Estate Ragazzi Estate Bambini Carta dei servizi Servizio Attività del Tempo Libero 1 REALIZZATA A CURA DI: Servizio Attività del Tempo Libero Comune di Bolzano Michela Voltani Elena Bettini Anita Migl COORDINAMENTO PROGETTO Cristina

Dettagli

"UN VERO EROE NON SI DIMOSTRA DALLA FORZA CHE

UN VERO EROE NON SI DIMOSTRA DALLA FORZA CHE GREST 2015 L estate ormai si avvicina e l Unità Pastorale Madre Teresa di Calcutta, organizza e propone il GrEst (Oratorio estivo), rivolto ai ragazzi delle classi elementari e medie delle nostre parrocchie.

Dettagli

CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ)

CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ) CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ) La musica è l'armonia dell'anima Alessandro Baricco, Castelli di rabbia Premessa L insegnamento di uno strumento musicale nella

Dettagli

Comune di Massa Lombarda

Comune di Massa Lombarda CdC CDR009 RESP. SEGRETERIA GENERALE PROGETTO RPP: AREA AFFARI GENERALI RESPONSABILE: CANTAGALLI PAOLO 100 Miglioramento e razionalizzazione delle attività ordinarie Area Affari Generali 1 UFFICIO SEGRETERIA

Dettagli

PROTOCOLLO DI INTESA TRA

PROTOCOLLO DI INTESA TRA PROTOCOLLO DI INTESA TRA L Associazione Fare Ambiente, Movimento Ecologista Europeo, già riconosciuta con Decreto del Ministro dell Ambiente, della Tutela del Territorio e del Mare del 27 febbraio 2009,

Dettagli

Comune di Fusignano ATTIVITA' ORDINARIE 2013 - 100 Miglioramento e razionalizzazione delle attività ordinarie Area Amministrativa. Sottoreport Comune

Comune di Fusignano ATTIVITA' ORDINARIE 2013 - 100 Miglioramento e razionalizzazione delle attività ordinarie Area Amministrativa. Sottoreport Comune CdC CDR009 RESP. SEGRETERIA GENERALE PROGETTO RPP: AREA AMMINISTRATIVA RESPONSABILE: GIANGRANDI TIZIANA 100 Miglioramento e razionalizzazione delle attività ordinarie Area Amministrativa 1 UFFICIO SEGRETERIA

Dettagli

EXPORTIAMO BUON VIVERE 2015

EXPORTIAMO BUON VIVERE 2015 Comune di Forlì PRESENTANO EXPORTIAMO BUON VIVERE 2015 NOTTE VERDE e dell'innovazione RESPONSABILE e SETTIMANA DEL BUON VIVERE a cura di Centro per l Innovazione e lo Sviluppo Economico AZIENDA SPECIALE

Dettagli

Premiato nel 2008 dalla FIS e FISI come miglior sci club d Italia Riconosciuto nel 2010 dalla FIS tra i migliori 8 sci club al mondo

Premiato nel 2008 dalla FIS e FISI come miglior sci club d Italia Riconosciuto nel 2010 dalla FIS tra i migliori 8 sci club al mondo I corsi del C.A.S. in collaborazione con le Scuole Sci Monte Pora, Spiazzi, Vareno, 90 Foppolo e Alta Valle Brembana Stagione 2010-2011 Formula Località Giorno e Orario Livelli Età bus (*) White M. Pora

Dettagli

MODELLO DI ADESIONE ALLA CONSULTA COMUNALE. (inviare a: consultaorganizzazionisociali@comune.messina.it)

MODELLO DI ADESIONE ALLA CONSULTA COMUNALE. (inviare a: consultaorganizzazionisociali@comune.messina.it) MODELLO DI ADESIONE ALLA CONSULTA COMUNALE (inviare a: consultaorganizzazionisociali@comune.messina.it) Oggetto:Richiesta di ammissione alla Consulta delle Organizzazioni che operano nel settore delle

Dettagli

ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO. SETTORE e Area di Intervento: Settore: Educazione e Promozione Culturale - Codice: E11 Sportelli Informa

ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO. SETTORE e Area di Intervento: Settore: Educazione e Promozione Culturale - Codice: E11 Sportelli Informa ALLEGATO 6 ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO TITOLO DEL PROGETTO: Inform@lmente SETTORE e Area di Intervento: Settore: Educazione e Promozione Culturale - Codice: E11 Sportelli Informa OBIETTIVI DEL PROGETTO

Dettagli

5.1 Complesso delle attività realizzate dall Ente e identificazione dei destinatari dal punto di vista sia qualitativo che quantitativo:

5.1 Complesso delle attività realizzate dall Ente e identificazione dei destinatari dal punto di vista sia qualitativo che quantitativo: SCHEDA 1/B SCHEDA PROGETTO PER L IMPEGNO DI GIOVANI IN SERVIZIO CIVILE REGIONALE IN EMILIA-ROMAGNA ENTE 1)Ente proponente il progetto: CARITAS DIOCESANA DI REGGIO EMILIA GUASTALLA (legata da vincoli associativi

Dettagli

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Nazionalità 23, VIA GIOVANNI PAOLO II, 23861, CESANA BRIANZA, LC ITALIANA Data di nascita 09/02/1979

Dettagli

STATUTO DELL'ASSOCIAZIONE Amici della Pedagogia Waldorf Emil Molt. Art. 1 (Costituzione, denominazione e sede)

STATUTO DELL'ASSOCIAZIONE Amici della Pedagogia Waldorf Emil Molt. Art. 1 (Costituzione, denominazione e sede) STATUTO DELL'ASSOCIAZIONE Amici della Pedagogia Waldorf Emil Molt Art. 1 (Costituzione, denominazione e sede) 1) E costituita, nel rispetto del Codice Civile, della Legge 383/2000 e della normativa in

Dettagli

Il campione Ivan Basso a Stezzano La sua bici per l ospedale dei bimbi

Il campione Ivan Basso a Stezzano La sua bici per l ospedale dei bimbi Venerdì 27 febbraio 2015 (0) Il campione Ivan Basso a Stezzano La sua bici per l ospedale dei bimbi Lunedì 2 marzo a partire dalle 15,30 il ciclista Ivan Basso, oggi corridore per il team Tinko!- Saxo,

Dettagli

CONCERTO/ SPETTACOLO MUSICALE SULLA GRANDE GUERRA

CONCERTO/ SPETTACOLO MUSICALE SULLA GRANDE GUERRA CORO VALCAVASIA Cavaso del Tomba (TV) CONCERTO/ SPETTACOLO MUSICALE SULLA GRANDE GUERRA chi siamo Il progetto sulla grande guerra repertorio discografia recapiti, contatti Chi siamo Il coro Valcavasia

Dettagli

1. Lo sport mens sana in corpore sano

1. Lo sport mens sana in corpore sano 1. Lo sport mens sana in corpore sano Mens sana in corpore sano è latino e vuol dire che lo sport non fa bene soltanto al corpo ma anche alla mente. E già ai tempi dei romani si apprezzavano le attività

Dettagli

REGOLAMENTO PER L USO DELLE PALESTRE COMUNALI

REGOLAMENTO PER L USO DELLE PALESTRE COMUNALI REGOLAMENTO PER L USO DELLE PALESTRE COMUNALI Art. 1 Oggetto. Il Comune di Varedo, nell ottica di garantire una sempre maggiore attenzione alle politiche sportive e ricordando i principi ispiratori del

Dettagli

PROGETTO AMBRA-GARANZIA GIOVANI-BENEVENTO

PROGETTO AMBRA-GARANZIA GIOVANI-BENEVENTO PROGETTO AMBRA-GARANZIA GIOVANI-BENEVENTO Settore di intervento: Assistenza agli anziani Sede di attuazione del Benevento 1- VIA DEI LONGOBARDI 9 progetto: Numero di volontari richiesti: 4 Attività di

Dettagli

Sostegno alla scuola St. Augustine

Sostegno alla scuola St. Augustine Con il ricavato della vendita del calendario del 2014 (2.500 euro), il Fermi ha potuto fare una donazione alla Scuola Secondaria St.Augustin di Isohe (Sud Sudan) per l acquisto di un computer, una stampante,

Dettagli

dall introduzione dell Assessore Luppi

dall introduzione dell Assessore Luppi Presenti: Giulia Luppi Assessore alla scuola Alessandra Caprari pedagogista Maurizia Cocconi insegnante Scuola Primaria De Amicis Giuliana Bizzarri insegnante Scuola d infanzia A.D Este Tondelli Rita insegnante

Dettagli

Alassio AL MARE RESIDENZA. Stagione 2014-2015

Alassio AL MARE RESIDENZA. Stagione 2014-2015 RESIDENZA AL MARE Alassio Stagione 2014-2015 Periodi e tariffe giornaliere di soggiorno: PERIODO DAL AL SOCI AGOAL AGGREGATI NOTE Festività fine Anno 28/12/2014 02/01/2015 72,00 77,00 Periodo non frazionabile

Dettagli

ATTIVITA 2012 L ORMA. Educazione e Promozione Sociale. Presentazione servizi e attività Anno 2012

ATTIVITA 2012 L ORMA. Educazione e Promozione Sociale. Presentazione servizi e attività Anno 2012 ATTIVITA 2012 L ORMA Educazione e Promozione Sociale Presentazione servizi e attività Anno 2012 L Orma è una realtà che opera da più di 10 anni nel settore dell Educazione e della Promozione Sociale. Tutte

Dettagli

Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone opere e di intensa carità. Papa Giovanni XXIII (28 dicembre 1958)

Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone opere e di intensa carità. Papa Giovanni XXIII (28 dicembre 1958) NOTIZIARIO PARROCCHIALE Anno XC - N 8 dicembre 2012 - L Angelo in Famiglia Pubbl. mens. - Sped. abb. post. 50% Bergamo Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone

Dettagli

FEBBIO SUMMER CAMP - Estate 2015 UNA SETTIMANA DI DIVERTIMENTO IMMERSI NELLA NATURA!

FEBBIO SUMMER CAMP - Estate 2015 UNA SETTIMANA DI DIVERTIMENTO IMMERSI NELLA NATURA! FEBBIO SUMMER CAMP - Estate 2015 UNA SETTIMANA DI DIVERTIMENTO IMMERSI NELLA NATURA! Febbio (1200-2063 m.) Comune di Villa Minozzo, alle pendici del Monte Cusna; località inserita nel meraviglioso contesto

Dettagli

Verifica dei Risultati 2012

Verifica dei Risultati 2012 CROCE ROSSA ITALIANA COMITATO LOCALE CASTELLARANO Verifica dei Risultati 2012 e Piano Annuale Attività 2013 Croce Rossa Italiana Comitato Locale di Castellarano Via Roma N. 58 42014 CASTELLARANO (RE) Partita

Dettagli

Carcere & Scuola: ne vale la Pena

Carcere & Scuola: ne vale la Pena PROGETTO DI EDUCAZIONE ALLA LEGALITA E CIVILTA Carcere & Scuola: ne vale la Pena Scuola di Alta Formazione in Scienze Criminologiche, Istituto FDE, Mantova Associazione LIBRA Rete per lo Studio e lo Sviluppo

Dettagli

Dichiarazione Popolazione e cultura

Dichiarazione Popolazione e cultura IX/11/1 Dichiarazione Popolazione e cultura I Ministri delle Parti contraenti della Convenzione delle Alpi attribuiscono agli aspetti socio economici e socio culturali indicati all art 2, comma 2, lettera

Dettagli

PRESENTAZIONE PROGETTO

PRESENTAZIONE PROGETTO PRESENTAZIONE PROGETTO Serie di attività svolte per sollecitare : Un maggior impegno sociale, Coinvolgimento attivo nella vita cittadina, Crescita della cultura della solidarietà, Dedicazione di parte

Dettagli

La Carta di Montecatini

La Carta di Montecatini La Carta di Montecatini Le origini e le ragioni della Carta di Montecatini La Carta di Montecatini è il frutto del lavoro del secondo Campus che si è svolto nella città termale dal 27 al 29 ottobre 2005.

Dettagli

AVVISO SELEZIONE PUBBLICA PER L ASSEGNAZIONE DELL INCARICO DI CONSULENTE ARTISTICO

AVVISO SELEZIONE PUBBLICA PER L ASSEGNAZIONE DELL INCARICO DI CONSULENTE ARTISTICO AVVISO SELEZIONE PUBBLICA PER L ASSEGNAZIONE DELL INCARICO DI CONSULENTE ARTISTICO Premessa Il Centro Servizi Culturali Santa Chiara propone annualmente una Stagione di Teatro che si compone di differenti

Dettagli

CITTÀ POLITICA CRONACA SINDACATI SPETTACOLO SPORT ECONOMIA. Viabilità provinciale, aggiudicati i lavori finanziati con i Fondi FAS

CITTÀ POLITICA CRONACA SINDACATI SPETTACOLO SPORT ECONOMIA. Viabilità provinciale, aggiudicati i lavori finanziati con i Fondi FAS Pagina 1 di 5 Home 0881.568734 redazione@teleradioerre.it CITTÀ POLITICA CRONACA SINDACATI SPETTACOLO SPORT ECONOMIA SANITÀ CULTURA Invia query BREAKING NEWS un corso educativo per la vignetta razzista

Dettagli

Comune di Bagnacavallo

Comune di Bagnacavallo CdC CDR009 RESP. SEGRETERIA GENERALE PROGETTO RPP: SETTORE SEGRETERIA RESPONSABILE: GRATTONI ANGELA 100 Miglioramento e razionalizzazione delle attività ordinarie Settore Segreteria 1 SETTORE SEGRETERIA

Dettagli

Le associazioni di volontariato iscritte nei registri regionali: le imposte sul reddito

Le associazioni di volontariato iscritte nei registri regionali: le imposte sul reddito OdV Le associazioni di volontariato iscritte nei registri regionali: le imposte sul reddito di Sebastiano Di Diego* Nell articolo viene descritto il variegato regime fiscale, ai fini IRES, delle associazioni

Dettagli

Il certificato nelle attività fisico-sportive in ambito non agonistico, linee guida della F.I.M.P. ad uso del pediatra convenzionato

Il certificato nelle attività fisico-sportive in ambito non agonistico, linee guida della F.I.M.P. ad uso del pediatra convenzionato F.I.M.P. Federazione Italiana Medici Pediatri Regione Veneto Il certificato nelle attività fisico-sportive in ambito non agonistico, linee guida della F.I.M.P. ad uso del pediatra convenzionato Il Codice

Dettagli

Progetto: Dai colore ai tuoi sogni

Progetto: Dai colore ai tuoi sogni Progetto: Dai colore ai tuoi sogni Un po di storia Il seme dell affido è germogliato in casa Tagliapietra nel lontano 1984 su un esigenza di affido consensuale in ambito parrocchiale. Questo seme ha cominciato

Dettagli

CAPITOLO I - COSTITUZIONE

CAPITOLO I - COSTITUZIONE CAPITOLO I - COSTITUZIONE ART. 1- FONDAZIONE E' fondata per coloro che aderiscono e aderiranno al presente statuto, che prende vigore immediato, un' associazione per la pratica e la diffusione del Viet

Dettagli

COMUNICAZIONE DEL COMITATO PROVINCIALE

COMUNICAZIONE DEL COMITATO PROVINCIALE C o m i t a t o P r o v i n c i a l e M e s s i n a Via Rossini, 4-98076 Sant'Agata Militello (Me) Tel. / Fax 0941/721948 e-mail: segreteria@pgsmessina - www.pgsmessina.it COMUNICATO UFFICIALE N 49 Stagione

Dettagli

Bandi 2015 ARTE E CULTURA. Protagonismo culturale dei cittadini. www.fondazionecariplo.it

Bandi 2015 ARTE E CULTURA. Protagonismo culturale dei cittadini. www.fondazionecariplo.it Bandi 2015 ARTE E CULTURA Protagonismo culturale dei cittadini BENESSERE COMUNITÀ www.fondazionecariplo.it BANDI 2015 1 Bando senza scadenza Protagonismo culturale dei cittadini Il problema La partecipazione

Dettagli

SOCIAL BRANDING La comunicazione positiva. Roma, 30 maggio 2002

SOCIAL BRANDING La comunicazione positiva. Roma, 30 maggio 2002 SOCIAL BRANDING La comunicazione positiva Roma, 30 maggio 2002 Indice Lo scenario italiano 3-10! Come la pensano gli italiani! Le cause sociali di maggiore interesse! Alcuni casi italiani! Il consumatore

Dettagli

Cooperativa COS Cooperativa Operatori Sanitari

Cooperativa COS Cooperativa Operatori Sanitari Cooperativa COS Cooperativa Operatori Sanitari Società Cooperativa sociale onlus corso Torino 4/3 16129 Genova tel. 010 5956962 fax 010 5950871 info@cosgenova.com; coscooperativa@fastwebnet.it 1 Sede legale

Dettagli

MA 28. DAI Chirurgia e Oncologia MDA Oncologia Borgo Roma SCHEDA INFORMATIVA UNITÀ OPERATIVE CLINICHE MISSIONE E VALORI

MA 28. DAI Chirurgia e Oncologia MDA Oncologia Borgo Roma SCHEDA INFORMATIVA UNITÀ OPERATIVE CLINICHE MISSIONE E VALORI pag. 7 DAI Chirurgia e Oncologia MDA Oncologia Borgo Roma SCHEDA INFORMATIVA UNITÀ OPERATIVE CLINICHE MA 28 Rev. 1 del 22/10/2011 Pagina 1 di 6 MISSIONE E VALORI L U.O.C. di Oncologia Medica si prende

Dettagli

Comune di Bagnara di Romagna

Comune di Bagnara di Romagna CdC ATTIVITA' ORDINARIE 2013 - CDR009 PROGETTO RPP: RESPONSABILE: RESP. SEGRETERIA GENERALE AREA AMMINISTRATIVA (URP E SERVIZI DEMOGRAFICI - UFFICIO SEGRETERIA) CANTAGALLI PAOLO 100 Miglioramento e razionalizzazione

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI. Per la gestione del Servizio di Assistenza alla persona e Trasporto di soggetti portatori di handicap grave

CARTA DEI SERVIZI. Per la gestione del Servizio di Assistenza alla persona e Trasporto di soggetti portatori di handicap grave CARTA DEI SERVIZI Per la gestione del Servizio di Assistenza alla persona e Trasporto di soggetti portatori di handicap grave Provincia Reg. le di Catania 1 1. Premessa La presente Carta dei Servizi rappresenta

Dettagli

EVENTI! LABORATORI! ESCURSIONI!

EVENTI! LABORATORI! ESCURSIONI! ESTATE 2015 EVENTI LABORATORI ESCURSIONI Con il patrocinio di: In collaborazione con www.sopraesottoilmare.net ESTATE 2015 UNA PROPOSTA INNOVATIVA SOPRA E SOTTO IL MARE PROPONE UN ATTIVITA UNICA IN ITALIA

Dettagli

PIANO A.S. 2015/2016

PIANO A.S. 2015/2016 Direzione Didattica Statale 1 Circolo De Amicis Acquaviva delle Fonti (BA) BAEE03600L@ISTRUZIONE.IT - BAEE03600L@PEC.ISTRUZIONE.IT www.deamicis.gov.it PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA A.S. 2015/2016 Prendete

Dettagli

La scuola dell infanzia, anello fondamentale del sistema formativo del paese, deve essere in continuità con:

La scuola dell infanzia, anello fondamentale del sistema formativo del paese, deve essere in continuità con: La scuola dell infanzia, anello fondamentale del sistema formativo del paese, deve essere in continuità con: V E NIDO DIPARTIMENTO MATERNO INFANTILE R ENTI LOCALI T QUARTIERE I C SCUOLA DELL INFANZIA FAMIGLIA

Dettagli

QUANTI ANNI DURA LA SCUOLA?

QUANTI ANNI DURA LA SCUOLA? QUANTI ANNI DURA LA SCUOLA? La scuola è obbligatoria dai 6 ai 16 anni e comprende: 5 anni di scuola primaria (chiamata anche elementare), che accoglie i bambini da 6 a 10 anni 3 anni di scuola secondaria

Dettagli

ALTRE PAROLE PER DIRLO. Diamo corpo e parola alla forza delle donne NOVEMBRE GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE

ALTRE PAROLE PER DIRLO. Diamo corpo e parola alla forza delle donne NOVEMBRE GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE 25 foto di Sophie Anne Herin GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE ALTRE PAROLE PER DIRLO Diamo corpo e parola alla forza delle donne Libere di scegliere Libere di desiderare Libere di

Dettagli

Il sei gennaio, c è la festa dell Epifania. In quel giorno la Befana, una buona vecchietta con una scopa fra le gambe, porta regali per i bambini.

Il sei gennaio, c è la festa dell Epifania. In quel giorno la Befana, una buona vecchietta con una scopa fra le gambe, porta regali per i bambini. A) Le feste italiane Naturalmente la più grande festa per i bambini e gli italiani è Natale. In Italia non mancano mai l albero di Natale, il presepio e molti regalini: la sera della Vigilia, il ventiquattro

Dettagli

Al Comune di Padova Settore Servizi Sportivi Ufficio Impianti Sportivi Viale N. Rocco, 60 35135 PADOVA

Al Comune di Padova Settore Servizi Sportivi Ufficio Impianti Sportivi Viale N. Rocco, 60 35135 PADOVA Spazio Marca da bollo Al Comune di Padova Settore Servizi Sportivi Ufficio Impianti Sportivi Viale N. Rocco, 60 35135 PADOVA Spazio Protocollo Oggetto: Richiesta concessione temporanea Impianto Sportivo

Dettagli

Programma. da sabato 2 settembre a lunedì 2 ottobre Rocca S. Vitale Sala Baganza Mostre in Rocca Lorenzo Dalcò

Programma. da sabato 2 settembre a lunedì 2 ottobre Rocca S. Vitale Sala Baganza Mostre in Rocca Lorenzo Dalcò Programma Sabato 2 settembre Pontescodogna Corte di Giarola, alle 21.00 Doris Cuban Sound, alle 20.00 Cena Sapori in Rocca da sabato 2 settembre a lunedì 2 ottobre Mostre in Rocca Lorenzo Dalcò domenica

Dettagli

Progetto NUOTO. Progetto. Progetto PARLAWIKI EDUCAZIONE ALLA SALUTE. Progetto CENTRO SPORTIVO STUDENTESCO

Progetto NUOTO. Progetto. Progetto PARLAWIKI EDUCAZIONE ALLA SALUTE. Progetto CENTRO SPORTIVO STUDENTESCO CENTRO SPORTIVO STUDENTESCO EDUCAZIONE STRADALE GEMELLAGGIO EDUCAZIONE ALLA LEGALITA NUOTO XX CONCORSO LETTERARIO «POESIA A MEOLO» EDUCAZIONE ALLA SALUTE PARLAWIKI LINGUA LATINA CENTRO SPORTIVO STUDENTESCO

Dettagli

IL PROGETTO PEDAGOGICO DEL SERVIZIO

IL PROGETTO PEDAGOGICO DEL SERVIZIO IL PROGETTO PEDAGOGICO DEL SERVIZIO Premessa L estate per i bambini è il tempo delle vacanze, il momento in cui è possibile esprimersi liberamente, lontano dalle scadenze, dagli impegni, dai compiti, dalle

Dettagli

Progetto Educazione al Benessere. Per star bene con sé e con gli altri. Progetto di Circolo

Progetto Educazione al Benessere. Per star bene con sé e con gli altri. Progetto di Circolo DIREZIONE DIDATTICA 3 Circolo di Carpi Progetto Educazione al Benessere Per star bene con sé e con gli altri Progetto di Circolo Anno scolastico 2004/2005 Per star bene con sé e con gli altri Premessa

Dettagli

SAMEV 24/10/2013 08.57 - Pagina 1. Lunedì 30/09 Martedì 01/10 Mercoledì 02/10 Giovedì 03/10 Venerdì 04/10 8h00

SAMEV 24/10/2013 08.57 - Pagina 1. Lunedì 30/09 Martedì 01/10 Mercoledì 02/10 Giovedì 03/10 Venerdì 04/10 8h00 SAMEV 24/10/2013 08.57 - Pagina 1 Scienze Forestali e Ambientali I liv. - 3 anno - dal 30 settembre al 04 ottobre 2013 Lunedì 30/09 Martedì 01/10 Mercoledì 02/10 Giovedì 03/10 Venerdì 04/10 Aula 9 Aula

Dettagli

Allegato "A" al N. 67357/8101 di repertorio Milano il 10.02.2009 STATUTO DELL ASSOCIAZIONE CULTURALE "In Atto" Art. 1) Ai sensi della Legge 7

Allegato A al N. 67357/8101 di repertorio Milano il 10.02.2009 STATUTO DELL ASSOCIAZIONE CULTURALE In Atto Art. 1) Ai sensi della Legge 7 Allegato "A" al N. 67357/8101 di repertorio Milano il 10.02.2009 STATUTO DELL ASSOCIAZIONE CULTURALE "In Atto" Art. 1) Ai sensi della Legge 7 dicembre 2000, n. 383 e delle norme del codice civile in tema

Dettagli

Istituto Comprensivo di Via Nazario Sauro Brugherio Via Nazario Sauro 135 Tel. 039. 2873466 e mail istituto : icsauro@yahoo.it

Istituto Comprensivo di Via Nazario Sauro Brugherio Via Nazario Sauro 135 Tel. 039. 2873466 e mail istituto : icsauro@yahoo.it Istituto Comprensivo di Via Nazario Sauro Brugherio Via Nazario Sauro 135 Tel. 039. 2873466 e mail istituto : icsauro@yahoo.it Anno Scolastico 2010-2011 Email: icsauro@yahoo.it Fratelli Grimm La Scuola

Dettagli

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it -

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - info@giulianovaparcodeiprincipi.it La Vostra Vacanza Benvenuti La Famiglia

Dettagli

SINTESI CONTRATTO COLLETTIVO NAZIONALE DI LAVORO INDUSTRIA TURISTICA. Federturismo Confindustria, Aica, Filcams-Cgil, Fisascat-Cisl, Uiltucs-Uil

SINTESI CONTRATTO COLLETTIVO NAZIONALE DI LAVORO INDUSTRIA TURISTICA. Federturismo Confindustria, Aica, Filcams-Cgil, Fisascat-Cisl, Uiltucs-Uil SINTESI CONTRATTO COLLETTIVO NAZIONALE DI LAVORO INDUSTRIA TURISTICA PARTI CONTRAENTI Federturismo Confindustria, Aica, Filcams-Cgil, Fisascat-Cisl, Uiltucs-Uil DATA DI STIPULA 3 febbraio 2008 FINALITÀ

Dettagli

ILaboratori di Progettazione Partecipata presentati

ILaboratori di Progettazione Partecipata presentati VISTO DAI BAMBINI E DAI RAGAZZI ILaboratori di Progettazione Partecipata presentati in questa sezione riguardano progetti e proposte in aree di verde pubblico. Se il primo lavoro è finalizzato all arredo

Dettagli

INSIEME SI PUÒ. per una solidarietà più viva

INSIEME SI PUÒ. per una solidarietà più viva INSIEME SI PUÒ per una solidarietà più viva 1 9 9 3-2 0 1 3 Insieme Si Può 1993/2013 Insieme Si Può L Associazione ha lo scopo di sviluppare, favorire ed incentivare l adozione a distanza di bambini bisognosi,

Dettagli

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini Associazione ALE G. dalla parte dei bambini Comune di OSNAGO AI BAMBINI E ALLE BAMBINE Il 20 novembre 1989 è entrata in vigore

Dettagli

Un percorso nell affido

Un percorso nell affido Un percorso nell affido Progetto nazionale di promozione dell affidamento familiare Ministero del Lavoro della Salute e delle Politiche Sociali Coordinamento Nazionale Servizi Affido SOMMARIO Il PROGETTO

Dettagli

RESOCONTO DELL ATTIVITÀ ITÀ DEI COMITATI CONSULTIVI MISTI

RESOCONTO DELL ATTIVITÀ ITÀ DEI COMITATI CONSULTIVI MISTI RESOCONTO DELL ATTIVITÀ ITÀ DEI COMITATI CONSULTIVI MISTI DEGLI UTENTI DELL AZIENDA USL DI PIACENZA - 2003/2006 I Comitati Consultivi Misti degli Utenti dell Azienda USL di Piacenza dal gennaio 2003 al

Dettagli

Croce Rossa Italiana Comitato Regionale Lazio

Croce Rossa Italiana Comitato Regionale Lazio Croce Rossa Italiana Campagna Soci Ordinari CAMPAGNA SOCI ORDINARI Pagina 1 di 12 SOMMARIO 1. Premessa... 3 2. Quali sono gli obiettivi della Campagna Soci Ordinari... 4 3. Cosa vuol dire essere Soci Ordinari

Dettagli

PROGETTO DI RIQUALIFICAZIONE DEL CORTILE SCOLASTICO Plesso di C.so Soleri

PROGETTO DI RIQUALIFICAZIONE DEL CORTILE SCOLASTICO Plesso di C.so Soleri Scuola Primaria 1 Circolo di Cuneo PROGETTO DI RIQUALIFICAZIONE DEL CORTILE SCOLASTICO Plesso di C.so Soleri Responsabile del Progetto: Ins. Rosanna BLANDI 2 INDICE PRESENTAZIONE DEL PROGETTO pag. 5 L

Dettagli

Piano Giovani di Zona Quattro Vicariati Comuni di Ala, Avio, Brentonico, Mori e Ronzo-Chienis

Piano Giovani di Zona Quattro Vicariati Comuni di Ala, Avio, Brentonico, Mori e Ronzo-Chienis Piano Giovani di Zona Quattro Vicariati Comuni di Ala, Avio, Brentonico, Mori e Ronzo-Chienis BANDO PER LA PRESENTAZIONE DI PROGETTI PER LA FORMAZIONE DEL PIANO OPERATIVO GIOVANI (POG) Anno 2015 PREMESSA:

Dettagli

PROGETTO: DALL EMARGINAZIONE ALL INTEGRAZIONE 1

PROGETTO: DALL EMARGINAZIONE ALL INTEGRAZIONE 1 ALLEGATO 6 ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO PROGETTO: DALL EMARGINAZIONE ALL INTEGRAZIONE 1 TITOLO DEL PROGETTO: DALL EMARGINAZIONE ALL INTEGRAZIONE 1 Settore e Area di Intervento: Settore: ASSISTENZA

Dettagli

Carta Italiana dei Criteri del Commercio Equo e Solidale

Carta Italiana dei Criteri del Commercio Equo e Solidale Carta Italiana dei Criteri del Commercio Equo e Solidale Preambolo La Carta Italiana dei Criteri del Commercio Equo e Solidale è il documento che definisce i valori e i princìpi condivisi da tutte le organizzazioni

Dettagli

COSA OFFRONO I SERVIZI SOCIALI DI UN COMUNE AI CITTADINI? A cura di Paola Bottazzi

COSA OFFRONO I SERVIZI SOCIALI DI UN COMUNE AI CITTADINI? A cura di Paola Bottazzi COSA OFFRONO I SERVIZI SOCIALI DI UN COMUNE AI CITTADINI? A cura di Paola Bottazzi Questo documento vuole essere una sintetica descrizione dei servizi e delle opportunità che i servizi sociali del Comune-tipo

Dettagli

La nostra offerta Anno scolastico 2014-2015

La nostra offerta Anno scolastico 2014-2015 La nostra offerta Anno scolastico 2014-2015 Gentile Famiglia, nel presente opuscolo trovate il Contratto di corresponsabilità educativa e formativa ed il Contratto di prestazione educativa e formativa.

Dettagli

66 a Festa regionale del vino Friulano 32 a Mostra concorso vini Bertiûl tal Friûl. [programma duemilaquindici]

66 a Festa regionale del vino Friulano 32 a Mostra concorso vini Bertiûl tal Friûl. [programma duemilaquindici] 66 a Festa regionale del vino Friulano 32 a Mostra concorso vini Bertiûl tal Friûl [programma duemilaquindici] Programma Sabato 14 marzo ore 18.00 - Presso l'enoteca, cerimonia d'inaugurazione della 66ª

Dettagli

Istituto S.Vincenzo Erba Scuola primaria paritaria parificata LETTURA, SCRITTURA, LA DIDATTICA DEL FARE

Istituto S.Vincenzo Erba Scuola primaria paritaria parificata LETTURA, SCRITTURA, LA DIDATTICA DEL FARE Istituto S.Vincenzo Erba Scuola primaria paritaria parificata LETTURA, SCRITTURA, TEATRO LA DIDATTICA DEL FARE 1 BISOGNI Sulla scorta delle numerose riflessioni che da parecchi anni aleggiano sulla realtà

Dettagli

CARTA DEI VALORI DEL VOLONTARIATO

CARTA DEI VALORI DEL VOLONTARIATO CARTA DEI VALORI DEL VOLONTARIATO PRINCIPI FONDANTI 1. Volontario è la persona che, adempiuti i doveri di ogni cittadino, mette a disposizione il proprio tempo e le proprie capacità per gli altri, per

Dettagli

www.noinoncilasceremomai.it

www.noinoncilasceremomai.it www.noinoncilasceremomai.it Chi siamo: la storia Il progetto trae ispirazione dalla vita di Vigor Bovolenta e sua moglie Federica Lisi che hanno, con il loro amore, sfidato il destino e la vita stessa.

Dettagli

Pastorale. Iniziative E proposte alla diocesi 2015/16. Arcidiocesi di Torino

Pastorale. Iniziative E proposte alla diocesi 2015/16. Arcidiocesi di Torino Arcidiocesi di Torino Curia Metropolitana via Val della Torre, 3 10149 Torino (To) Tel. 011 5156300 www.diocesi.torino.it Arcidiocesi di Torino Curia Metropolitana via Val della Torre, 3 10149 Torino (To)

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Dipartimento per l Istruzione Direzione Generale per lo Studente, l Integrazione, la Partecipazione e la Comunicazione Concorso nazionale La mia

Dettagli

La strategia regionale per l attuazione della politica degli acquisti

La strategia regionale per l attuazione della politica degli acquisti La strategia regionale per l attuazione della politica degli acquisti pubblici ecologici Olbia, 17 maggio 2013 Gli appalti pubblici coprono una quota rilevante del PIL, tra il 15 e il 17%: quindi possono

Dettagli

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Newsletter n.1 / presentazione ravenna 2013 / in distribuzione febbraio 2013 Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Info: Web: www.ravenna2013.it Mail: ravenna2013@labelab.it / Telefono: 366.3805000

Dettagli

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes Didattica per l Eccellenza Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà Romanae Disputationes Concorso Nazionale di Filosofia 2014-2015 OBIETTIVI DEL CONCORSO Il Concorso Romanae Disputationes

Dettagli

Centro diurno socio-assistenziale regionale Ai Gelsi Riva San Vitale

Centro diurno socio-assistenziale regionale Ai Gelsi Riva San Vitale Centro diurno socio-assistenziale regionale Ai Gelsi Riva San Vitale Che cos è il Centro diurno regionale Ai Gelsi? Il nuovo Centro diurno socio-assistenziale con sede a Riva San Vitale si inserisce nel

Dettagli

COMUNITA' DELLA VALLE DI CEMBRA

COMUNITA' DELLA VALLE DI CEMBRA COMUNITA' DELLA VALLE DI CEMBRA REGOLAMENTO PER LA EROGAZIONE DI CONTRIBUTI, SOVVENZIONI ED ALTRE AGEVOLAZIONI ART. 1 FINALITA 1. Con il presente Regolamento la Comunità della Valle di Cembra, nell esercizio

Dettagli

Comune di Cotignola ATTIVITA' ORDINARIE 2013 - PROGETTO RPP: RESPONSABILE: UFFICIO URP - SPORTELLO POLIFUNZIONALE BARBERINI GIOVANNI

Comune di Cotignola ATTIVITA' ORDINARIE 2013 - PROGETTO RPP: RESPONSABILE: UFFICIO URP - SPORTELLO POLIFUNZIONALE BARBERINI GIOVANNI CdC ATTIVITA' ORDINARIE 2013 - CDR005 PROGETTO RPP: RESPONSABILE: RESP. COMUNICAZIONE UFFICIO URP - SPORTELLO POLIFUNZIONALE BARBERINI GIOVANNI 100 Miglioramento e razionalizzazione attività ordinarie

Dettagli

CRITERI DI ASSEGNAZIONE DELLE FUNZIONI STRUMENTALI AL P.O.F.

CRITERI DI ASSEGNAZIONE DELLE FUNZIONI STRUMENTALI AL P.O.F. ISTITUTO ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE Giovanni Caboto GAETA CRITERI DI ASSEGNAZIONE DELLE FUNZIONI STRUMENTALI AL P.O.F. A.S. 2013-2014 1. Richiesta per accedere alle Funzioni strumentali al P.O.F.

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

PICCOLA GUIDA ALLE OPERE DELLA SALA CONSULTAZIONE

PICCOLA GUIDA ALLE OPERE DELLA SALA CONSULTAZIONE PICCOLA GUIDA ALLE OPERE DELLA SALA CONSULTAZIONE La Sala consultazione della Biblioteca Provinciale P. Albino è organizzata secondo il principio dell accesso diretto da parte dell utenza al materiale

Dettagli