Indice. Avvertenze Generali... pag. 3. Idrokit 5 CS... pag. 4. Idrokit 6 CS... pag. 5. Idrokit 7 CS... pag. 6. Idrokit 8 CS... pag.

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Indice. Avvertenze Generali... pag. 3. Idrokit 5 CS... pag. 4. Idrokit 6 CS... pag. 5. Idrokit 7 CS... pag. 6. Idrokit 8 CS... pag."

Transcript

1

2 Indice Avvertenze Generali... pag. 3 Idrokit 5 CS... pag. 4 Idrokit 6 CS... pag. 5 Idrokit 7 CS... pag. 6 Idrokit 8 CS... pag. 7 Esempi di schemi di installazione... pag. 8 Schemi elettrici... pag.10 Manuale d istruzioni centralina elettr... pag.11 Garanzia... pag.13

3 AVVERTENZE GENERALI INSTALLAZIONE Tutte le operazioni devono essere fatte con l alimentazione disinserita dalla rete elettrica. L installazione deve avvenire in conformità alle leggi e ai regolamenti di ciascun paese. La nostra responsabilità è limitata alla fornitura dell apparecchio. Il suo impianto va realizzato in modo conforme alla regola dell arte, secondo le prescrizioni delle presenti istruzioni e le regole della professione, da personale qualificato, che agisce a norma di imprese adatte ad assumere l intera responsabilità dell insieme dell impianto. La CARINCI GROUP Srl non è responsabile del prodotto modificato senza autorizzazione e tanto meno per l uso di ricambi non originali. COLLEGAMENTO ELETTRICO La centralina e l impianto dovranno essere installati e collegati da personale abilitato secondo le norme vigenti. Collegare il cavo di alimentazione della centralina ad interruttore bipolare completo di fusibili (alimentazione 50 Hz, è indispensabile il corretto collegamento all impianto di messa a terra). AVVERTENZA Il COMANDO deve essere alimentato in rete con a monte un interruttore generale differenziale di linea come dalle vigenti normative. Il corretto funzionamento del comando è garantito solamente per l apposito motore per il quale è stato costruito. L uso improprio solleva il costruttore da ogni responsabilità. COLLEGAMENTO IDRAULICO IMPORTANTE: dopo aver trasportato/maneggiato il KIT, provvedere al serraggio di tutte le ghiere di fissaggio. Prestare particolare attenzione quando si collega l Idrokit CS all impianto idraulico. Per contrastare la forza di serraggio esercitata sul tubo di collegamento dell impianto idraulico usare una chiave fissa o altro utensile sul terminale l Idrokit CS da collegare. ATTENZIONE: dopo aver collegato l Idrokit CS all impianto idraulico, provvedere al serraggio di tutte le ghiere di fissaggio. ATTENZIONE L installazione, i collegamenti ed il collaudo devono essere affidati a personale qualificato che opera rispettando tutte le Norme vigenti e seguendo quanto riportato nel libretto di istruzioni l Idrokit CS. IMPORTANTE: Durante le fasi di manutenzione, assicurarsi che l oggetto in questione sia privo di alimentazione elettrica e che nel circuito non sia presente fluido in pressione e a temperature elevate. Se dovessero sorgere complicazioni, rivolgersi al nostro ufficio tecnico contattando il seguente numero telefonico: 0776/ oppure 331/

4 Kit di gestione termocamino/impianto radiatori L idrokit 5 CS monoblocco consente la separazione tra i due circuiti, primario (termocamino) e secondario (impianto radiatori) corredato di valvola di non ritorno (sull attacco B). LEGENDA 1 Monoblocco superiore 2 Jolly di sfiato 3 Scambiatore saldobrasato CARINCI SPECIAL da 30 piastre 4 Circolatore Termocamino 15/55 5 Circolatore Impianto 15/55 6 Monoblocco inferiore completo di raccordi in ottone B Attacco Ritorno impianto tramite dado girevole da 1 femmina C Attacco Mandata Termocamino tramite dado girevole da 1 femmina D Attacco Ritorno Termocamino tramite dado girevole da 1 femmina E Attacco Mandata impianto tramite dado girevole da 1 femmina DATI TECNICI Dimensioni cassetta L x H x P (cm) Profilo di Temperatura ( C) 80/65-60/75 Portate (kg/s) 0,639/0,653 Potenza (kw) 40,1 Superficie di Scambio (m 2 ) 1,12 Perdite di Carico (kpa) 27,7/26,1 Temperatura Max ( C) 90 Pressione MAX d esercizio (bar) 3 4

5 6CS Kit di gestione termocamino/impianto radiatori e acqua sanitaria. L idrokit 6 CS monoblocco consente la separazione tra i due circuiti, primario (termocamino) e secondario (impianto radiatori) corredato di valvola di non ritorno (sull attacco B). L idrokit comprende, inoltre, una elettrovalvola a 3 vie per la gestione automatica dell acqua calda sanitaria. LEGENDA 1 Monoblocco superiore 2 Jolly di sfiato 3 Scambiatore saldobrasato CARINCI SPECIAL da 30 piastre 4 Circolatore Termocamino 15/55 5 Circolatore Impianto 15/55 6 Monoblocco inferiore completo di raccordi in ottone 7 Elettrovalvola motorizzata a tre vie B Attacco Ritorno impianto tramite dado girevole da 1 femmina C Attacco Mandata Termocamino tramite dado girevole da 1 femmina D Attacco Ritorno Termocamino tramite dado girevole da 1 femmina E Attacco Mandata impianto tramite dado girevole da 1 femmina g Uscita acqua fredda Caldaia a gas tramite dado girevole da ½ femmina h Ingresso acqua fredda impianto idrico tramite dado girevole da ½ femmina i Uscita acqua fredda Termocamino tramite dado girevole da ½ femmina DATI TECNICI Dimensioni cassetta L x H x P (cm) Profilo di Temperatura ( C) 80/65-60/75 Portate (kg/s) 0,639/0,653 Potenza (kw) 40,1 Superficie di Scambio (m 2 ) 1,12 Perdite di Carico (kpa) 27,7/26,1 Temperatura Max ( C) 90 Pressione MAX d esercizio (bar) 3 5

6 7CS Kit di gestione termocamino, impianto radiatori e caldaia a gas. L idrokit 7 CS monoblocco consente la separazione tra i due circuiti, primario (termocamino) e secondario (impianto radiatori) corredato di attacchi per il collegamento della caldaia a gas e di due valvole di ritegno. Il Monoblocco installato sul ritorno impianto è già dotato al suo interno di due valvole di ritegno. LEGENDA 1 Monoblocco superiore 2 Jolly di sfiato 3 Scambiatore saldobrasato CARINCI SPECIAL da 30 piastre 4 Circolatore Termocamino 15/55 5 Circolatore Impianto 15/55 6 Monoblocco inferiore completo di raccordi in ottone 8 Monoblocco in ottone con doppia valvola di ritegno sul ritorno 9 Monoblocco in ottone libera sulla mandata A Attacco Ritorno Caldaia a gas tramite dado girevole da 1 femmina B Attacco Ritorno impianto tramite dado girevole da 1 femmina C Attacco Mandata Termocamino tramite dado girevole da 1 femmina D Attacco Ritorno Termocamino tramite dado girevole da 1 femmina E Attacco Mandata impianto tramite dado girevole da 1 femmina F Attacco Mandata Caldaia a gas tramite dado girevole da 1 femmina DATI TECNICI Dimensioni cassetta L x H x P (cm) Profilo di Temperatura ( C) 80/65-60/75 Portate (kg/s) 0,639/0,653 Potenza (kw) 40,1 Superficie di Scambio (m 2 ) 1,12 Perdite di Carico (kpa) 27,7/26,1 Temperatura Max ( C) 90 Pressione MAX d esercizio (bar) 3 6

7 8CS Kit di gestione termocamino, impianto radiatori, caldaia a gas e acqua sanitaria. L idrokit 8 CS monoblocco consente la separazione tra i due circuiti, primario (termocamino) e secondario (impianto radiatori) corredato di attacchi per il collegamento della caldaia a gas e di due valvole di ritegno. L idrokit comprende, inoltre, una elettrovalvola a 3 vie per la gestione automatica dell acqua calda sanitaria. Il Monoblocco installato sul ritorno impianto è già dotato al suo interno di due valvole di ritegno. LEGENDA 1 Monoblocco superiore 2 Jolly di sfiato 3 Scambiatore saldobrasato CARINCI SPECIAL da 30 piastre 4 Circolatore Termocamino 15/55 5 Circolatore Impianto 15/55 6 Monoblocco inferiore completo di raccordi in ottone 7 Elettrovalvola motorizzata a tre vie 8 Monoblocco in ottone con doppia valvola di ritegno sul ritorno 9 Monoblocco in ottone libera sulla mandata A Attacco Ritorno Caldaia a gas tramite dado girevole da 1 femmina B Attacco Ritorno impianto tramite dado girevole da 1 femmina C Attacco Mandata Termocamino tramite dado girevole da 1 femmina D Attacco Ritorno Termocamino tramite dado girevole da 1 femmina E Attacco Mandata impianto tramite dado girevole da 1 femmina F Attacco Mandata Caldaia a gas tramite dado girevole da 1 femmina g Uscita acqua fredda Caldaia a gas tramite dado girevole da ½ femmina h Ingresso acqua fredda impianto idrico tramite dado girevole da ½ femmina i Uscita acqua fredda Termocamino tramite dado girevole da ½ femmina DATI TECNICI Dimensioni cassetta L x H x P (cm) Profilo di Temperatura ( C) 80/65-60/75 Portate (kg/s) 0,639/0,653 Potenza (kw) 40,1 Superficie di Scambio (m 2 ) 1,12 Perdite di Carico (kpa) 27,7/26,1 Temperatura Max ( C) 90 Pressione MAX d esercizio (bar) 3 7

8 Esempio di installazione idraulico IDROKIT 5 CS Tubo di sicurezza Vaso d'espansione aperto Uscita acqua calda sanitaria Miscelata Ingresso Acqua fredda sanitaria Miscelatore Termostatico Tubo di carico 5CS Vaso d espansione a membrana Valvola di non ritorno Gruppo di riempimento con manomentro R - IMP M - TC R - TC M - IMP Ritorno Impianto Ritorno Termocamino Mandata Impianto Valvola di sicurezza Mandata Termocamino Esempio di installazione idraulico IDROKIT 6 CS Scaldabagno a gas Ingresso acqua fredda scaldabagno Uscita Acqua Calda Sanitaria Scaldabagno Tubo di sicurezza Vaso d'espansione aperto Ingresso acqua impianto idrico Ingresso acqua Termocamino Miscelatore Termostatico 6CS Uscita Acqua Calda Sanitaria Miscelata R - IMP M - TC R - TC M - IMP Vaso d espansione a membrana Valvola di non ritorno Gruppo di riempimento con manomentro Tubo di carico Ritorno Impianto Ritorno Termocamino Valvola di sicurezza Mandata Impianto Mandata Termocamino 8

9 Esempio di installazione idraulico IDROKIT 7 CS CALDAIA a gas Tubo di sicurezza Vaso d'espansione aperto Uscita acqua calda sanitaria Miscelata Ingresso Acqua fredda sanitaria Miscelatore Termostatico Tubo di carico 7CS R - IMP M - TC R - TC M - IMP Ritorno Impianto Ritorno Termocamino Mandata Impianto Mandata Termocamino Mandata Caldaia Ritorno Caldaia Esempio di installazione idraulico IDROKIT 8 CS Ingresso acqua sanitaria caldaia CALDAIA a gas Tubo di sicurezza Vaso d'espansione aperto Ingresso acqua impianto idrico Ingresso acqua Termocamino Miscelatore Termostatico 8CS Uscita Acqua Calda Sanitaria Miscelata R - IMP M - TC R - TC M - IMP Tubo di carico Ritorno Impianto Ritorno Termocamino Mandata Impianto Mandata Termocamino Mandata Caldaia Ritorno Caldaia 9

10 Acqua Plus IL TERMOCAMINO INNOVATIVO Acqua Plus IL TERMOCAMINO INNOVATIVO Schema di installazione elettrico IDROKIT 5 CS e IDROKIT 7 CS Centralina elettronica modello: TC A-31 SONDA FLUX Pompa 1 Pompa 2 Valvola Aux Off LINEA POMPA VALVOLA AUX POMPA 2 F N F Fon N Foff Fon F Fon Linea Ponticello Caldaia Schema di installazione elettrico IDROKIT 6 CS e IDROKIT 8 CS Centralina elettronica modello: TC A-31 SONDA FLUX Pompa 1 Pompa 2 Valvola Aux Off LINEA POMPA VALVOLA AUX POMPA 2 F N F Fon N Foff Fon F Fon Linea Ponticello Caldaia N.B. nel caso di funzionamento inverso della valvola, invertire il filo nero con quello marronne. 10

11 Centralina elettronica di gestione IDROKIT (optional) Manuale d istruzioni centralina mod. TC B-31 SONDA FLUX Pompa 1 Pompa 2 Valvola Acqua Plus IL TERMOCAMINO INNOVATIVO Aux Off LINEA POMPA F N F Fon VALVOLA N Foff Fon AUX POMPA 2 F Fon Fig. 1 Aspetto esterno e schema dei collegamenti elettrici INGRESSI SONDA Sonda termocamino: Range di temperatura C USCITE POMPA 1 Pompa Primaria termocamino Alimentazione morsetti 3(N) - 4 (Fon) POMPA 2 Pompa Impianto Alimentazione morsetti 11(N) - 4 (Foff) VALVOLA Valvola Alimentazione morsetti 5(N) - 6 (Foff) - 7 (Fon) AUX Consenso Caldaia Contatti puliti in scambio morsetti 8(COM) - 6 (NC) - 7 (NO) Menù PRINCIPALE Tramite pressione prolungata di circa 5 sec. pulsante P1 (MENÙ) si scorrono i valori dei Termostati impostati segnalati dal lampeggio del led associato. Per la modifica: Portarsi sul valore del Termostato da modificare; Tramite i pulsanti P3 (+) e P2 (-) si incrementa/decrementa il valore; Per memorizzare la modifica attendere circa 5 sec. o scorrere i valori con il pulsante P1 (MENÙ) Parametri Menù PRINCIPALE Simbolo Min Fabbrica Max Valori Installati Termostato POMPA 1 [ C] A Termostato POMPA 2 [ C] A Termostato VALVOLA [ C] A Termostato AUX [ C] A Menù INSTALLATORE L accesso a tale Menù è di COMPETENZA DI INSTALLATORI O DI PERSONALE ESPERTO, in quanto i parametri riportati se modificati possono rendere il prodotto non adatto all applicazione in uso. Per accedere al menù premete contemporaneamente i pulsanti P1(MENÙ) P4 (ON/OFF) per circa 5 secondi; Per scorrere le etichette dei parametri utilizzare i tasti P3 (+) e P2 (-); Per visualizzare il valore del parametro premere il tasto P1(MENÙ); Per modificare il valore premere i pulsanti P3 (+) e P2 (-) contemporaneamente al pulsante P1(MENÙ); Per visualizzare nuovamente la lista dei parametri e memorizzare premere il pulsante P1(MENÙ); Per uscire e memorizzare attendere circa 5 secondi. Parametri Menù INSTALLATORE Simbolo Min Fabbrica Max Valori Installati Termostato di attivazione funzione ALLARME [ C] A Termostato di SICUREZZA [ C] A Termostato di attivazione ANTIGELO [ICE] [ C] A Isteresi termostato POMPA 1 [ C] i Isteresi termostato POMPA 2 [ C] i Isteresi termostato VALVOLA [ C] i Isteresi termostato AUX [ C] i Timer di ANTIBLOCCO [h] t Tempo di attivazione pompa ANTIBLOCCO [sec] t

12 FUNZIONALITÀ 1. Accensione/Spegnimento: L accensione/spegnimento della centralina si effettua tramite pressione prolungata del pulsante P4 (ON/OFF); Lo stato SPENTO viene segnalato dall accensione del led OFF. 2. Funzione ALLARME: Se la temperatura rilevata dalla SONDA supera il valore del termostato di Allarme A01 Viene attivata la segnalazione acustica e visiva; Funzione SILENCE: la segnalazione acustica può essere disattivata per 5 min. tramite la pressione di un pulsante qualsiasi; Trascorso tale tempo, se la condizione di allarme permane, la segnalazione acustica viene di nuovo attivata. 3. Funzione ANTIGELO: Se la temperatura rilevata dalla SONDA scende sotto il valore del termostato antigelo A03 Vengono attivate le uscite POMPA1 e POMPA 2 Il display visualizzerà ICE 4. Funzione SANDBY: Nel caso di dispositivo SPENTO o in condizioni di ALLARME o ANTIGELO Il dispositivo si porta automaticamente in stato di ACCESO. 5. Funzione ANTIBLOCCO POMPA [POMPA1 e POMPA 2]: In caso di inattività del circolatore per un tempo maggiore del timer antiblocco T01 (una sett.) Viene attivata l uscita POMPA per T02 secondi. Il display visualizzerà blp Tale funzione è attiva anche in STANDBY. 6. Funzione TEST POMPA 1: Tramite pressione prolungata del pulsante P2 (-) Viene attivata l uscita POMPA per la durata della pressione del pulsante; Il display visualizzerà tst. 7. Funzione TEST POMPA 2: Tramite pressione prolungata del pulsante P3 (+) Viene attivata l uscita POMPA per la durata della pressione del pulsante; Il display visualizzerà tst. 8. Funzione USCITE: 9. Funzione ACQUAPLUS Tramite il semplice click del pulsante P1(MENÙ) Viene disattivata l uscita POMPA fino alla temperatura di SICUREZZA (A02) di 85 C, al raggiungimento di tale temperatura verrà attivata l uscita POMPA fino ad arrivare alla temperatura di 80 C; Per disattivare la funzione ACQUAPLUS premere di nuovo il pulsante P1(MENÙ) 10. Funzione FLUSSOSTATO La chiusura dell ingresso del FLUSSOSTATO determina: La disatticvazione delle uscite POMPA 1 e POMPA 2. La chiusura del FLUSSOSTATO è visualizzata sul display con il trattino in alto a destra e dal lampeggio dei led POMAPA 1 e POMPA 2 se attivate. Per disattivare la funzione ACQUAPLUS premere di nuovo il pulsante P1(MENÙ) 11. Funzione SICUREZZA Se la temperatura supera il termostato di SICUREZA A02 (default 85 C) vengono forzate le attivazioni delle uscite POMPA 1 e POMPA 2. Se la temperature scende fino a 80 C viene disattivata la funzione SICUREZZA. SEGNALAZIONI DI GUASTI O ALLARMI La centralina prevede la segnalazione di guasto alla sonda con le seguenti segnalazioni: Lo: indica un fuori scala verso il basso (temperatura sotto 0 C): Sonda interrotta Hi: indica un fuori scala verso l alto (temperatura sopra i 100 C): Sonda in corto circuito CARATTERISTICHE TECNICHE Alimentazione ± 10% ~ 50 Hz; Fusibile di protezione T3,15 A Potenza Assorbita 2VA~ Sonda per temperatura In cavo siliconato/pvc; Temperatura di funzionamento: -50 C / 130 C; Limiti di misura: 0-99 C Precisione: ± 1 C Uscite Uscita POMPA1/POMPA2/VALVOLA: alimentata portata max 5A 250 Vac Dimensioni meccaniche Termoregolatore da incasso: 120 x 80 x 50 [mm] Norme apllicate: EN EN A TiEmme elettronica Marsciano (PG) Italy tel/fax

13 Garanzia Data d acquisto / / Egregio Signore, ci congratuliamo con Lei per l acquisto effettuato. Al fine di rendere operante la nostra garanzia è assolutamente necessario che: Completi il certificato di garanzia CARINCI GROUP con la data d acquisto e la matricola dell apparecchio qualora mancasse; Trattenga il certificato di garanzia CARINCI GROUP conservi la fattura d acquisto o la ricevuta. Compili la scheda di convalida del certificato di garanzia in tutte le sue parti (nome e indirizzo del possessore, timbro del rivenditore e la data d acquisto). Spedisca la scheda di convalida alla CARINCI GROUP Srl entro 8 giorni dalla data d acquisto. Solo a questo punto la nostra garanzia diverrà operante. La garanzia copre eventuali difetti di fabbricazione per la durata di 24 mesi a partire dalla data d acquisto. La garanzia non copre danni causati da urti, cadute, manomissioni o ad altre cause non dipendenti da difetti di fabbricazione. La garanzia prevede la sostituzione gratuita delle parti difettose e la messa in perfetto stato dell apparecchio. É esclusa in ogni caso la sostituzione dell apparecchio. Quanto sopra espressamente indicato costituisce l unica garanzia, la quale sostituisce ad ogni effetto qualsiasi altra garanzia prevista dalla legge (art. 1490, 1497, 1512 del Codice Civile). É escluso pertanto il diritto dell acquirente di richiedere la risoluzione del contratto, la sostituzione dell apparecchio, il risarcimento dei danni o la riduzione del prezzo. Eventuali contraffazioni del certificato di garanzia e della presente scheda invalidano la garanzia stessa. La CARINCI GROUP Srl presta la propria garanzia solamente ai possessori di apparecchi muniti del certificato di garanzia CARINCI GROUP e della fattura d acquisto. Da ritagliare e spedire INDIRIZZO DI SPEDIZIONE DEL TAGLIANDO GARANZIA CARINCI GROUP SRL Uffici e Stabilimento: Sora (FR) Via Felci (zona industriale) Tel.: 0776/ Fax: 0776/81439 Nome... Cognome... Via... n... C.A.P... Città... (prov....) Tel.... IDROKIT... Matricola n... Data d acquisto... Rivenditore... Città... (prov....) Tel.... Installatore: Ditta... Città... (prov....) Tel.... L IDROKIT CARINCI mi è stato consigliato da:... CEDOLA DA SPEDIRE PER CONVALIDA GARANZIA CONVENZIONALE Acconsento al trattamento dei miei dati personali ai sensi del D.lgs 196/03 Firma... 13

14 Note:

15 Carinci Group S.r.l Design: Cristian Carinci - Vietata la riproduzione anche parziale - I Edizione Aprile 2010

16

KIT KAPPA1 KIT KAPPA2

KIT KAPPA1 KIT KAPPA2 SCHEMA DI INSTALLAZIONE KIT KAPPA1 KIT KAPPA2 Flessibilità e professionalità in costante evoluzione Moduli ad incasso per la gestione dell impianto di riscaldamento da abbinare a termocamini, termocucine

Dettagli

SISTEMI IDROTERMICI ELENCO CODICI INDICE

SISTEMI IDROTERMICI ELENCO CODICI INDICE SISTEMI IDROTERMICI COMPARATO UFFICI: VIALE DELLA LIBERTÀ, 5 LOCALITÀ FERRANIA 17014 CAIRO MONTENOTTE TEL: +9 019 510.71 r.a. FAX: +9 019 517.102 www.comparato.com info@comparato.com Unità di interfaccia

Dettagli

INDICE Prefazione... pag. 4 Avvertenze iniziali... pag. 4

INDICE Prefazione... pag. 4 Avvertenze iniziali... pag. 4 INDICE Prefazione... pag. 4 Avvertenze iniziali... pag. 4 1.0 Presentazione del Termocamino CARINCI...pag. 5 1.1 Caratteristiche tecniche e dimensioni del Termocamino CARINCI... pag. 7 1.2 Camera di combustione...

Dettagli

COMPONENTI PER IMPIANTI SOLARI

COMPONENTI PER IMPIANTI SOLARI COMPONENTI PER IMPIANTI SOLARI Le serie di prodotti Caleffi Solar sono state specificamente realizzate per l utilizzo nei circuiti degli impianti solari, dove si possono normalmente raggiungere elevate

Dettagli

Unità d interfaccia per la funzione riscaldamento e produzione istantanea di acqua calda sanitaria

Unità d interfaccia per la funzione riscaldamento e produzione istantanea di acqua calda sanitaria . - Unità di interfaccia idraulica tra caldaia a combustibile solido e caldaia a gas codice ES... DESCRIZIONE I moduli ECOKAM trovano impiego negli impianti combinati con caldaia a gas e caldaia a combustibile

Dettagli

Caldaie murali a gas. Serie. gioia

Caldaie murali a gas. Serie. gioia Caldaie murali a gas Serie gioia Serie gioia GRUPPI TERMICI MURALI A gas Speciale scambiatore di calore che permette di ottenere rendimenti nominali che oscillano dal 90,4% al 94,5% a seconda dei modelli.

Dettagli

Manuale utente RSF 20 /S. per il modello. Caldaia murale istantanea a gas a camera stagna CE 0694 RSF 20_S - RAD - ITA - MAN.UT - 0113.

Manuale utente RSF 20 /S. per il modello. Caldaia murale istantanea a gas a camera stagna CE 0694 RSF 20_S - RAD - ITA - MAN.UT - 0113. Manuale utente per il modello RSF 20 /S Caldaia murale istantanea a gas a camera stagna CE 0694 RSF 20_S - RAD - ITA - MAN.UT - 0113.1-40-00068 Documentazione Tecnica RADIANT BRUCIATORI S.p.A. Montelabbate

Dettagli

Kit integrazione solare

Kit integrazione solare Per il tecnico abilitato Istruzioni per l'installazione Kit integrazione solare N. art. 0020095736 IT Indice Avvertenze sulla documentazione Indice Avvertenze sulla documentazione...2 Avvertenze per la

Dettagli

Manuale utente per il modello

Manuale utente per il modello Manuale utente per il modello RBS 24 Elite Caldaia murale istantanea con scambiatore integrato CE 0694 Documentazione Tecnica RADIANT BRUCIATORI S.p.A. Montelabbate (PU) ITALY RBS 24 - RAD - ITA - MAN.UT

Dettagli

MODULO IDRAULICO TRIZONA PER LUNA IN HT SOLAR

MODULO IDRAULICO TRIZONA PER LUNA IN HT SOLAR MODULO IDRAULICO TRIZONA PER LUNA IN HT SOLAR IT INDICE 1. Descrizione 2 2. Installazione 3 3. Dimensioni e attacchi idraulici 4 4. Prevalenze pompe 5 5. Collegamento elettrico 6 6. Configurazione della

Dettagli

Sommario. Guida al capitolato 2 Dati tecnici 4 Descrizione e installazione 6 Aspirazione aria e scarico fumi 9 Accessori 11

Sommario. Guida al capitolato 2 Dati tecnici 4 Descrizione e installazione 6 Aspirazione aria e scarico fumi 9 Accessori 11 Murali Standard Residenziale Sommario Guida al capitolato 2 Dati tecnici 4 Descrizione e installazione 6 Aspirazione aria e scarico fumi 9 Accessori 11 1 Meteo BOX Guida al capitolato Meteo MIX C.S.I.

Dettagli

TERMOCUCINE A LEGNA NOVITÀ 2014

TERMOCUCINE A LEGNA NOVITÀ 2014 TERMOCUCINE A LEGNA NOVITÀ 2014 LINEA TERMOCUCINE LINEA TERMOCUCINE calore più sano, cielo più pulito EKB110 rosso EKB110 blu Installazione semplice e in sicurezza Acqua calda sanitaria istantanea Facile

Dettagli

Manuale utente per il modello

Manuale utente per il modello Manuale utente per il modello RK 55 Generatore termico premiscelato a condensazione CE 0694 RK 55 - RAD IT.INT - MAN.UT 1311.1 - DIGITECH CS MIAH4 Documentazione Tecnica RADIANT BRUCIATORI S.p.A. Montelabbate

Dettagli

Manuale d Uso della Centralina A Pulsanti e Led Spia

Manuale d Uso della Centralina A Pulsanti e Led Spia Manuale d Uso della Centralina A Pulsanti e Led Spia Mod. GANG-PSH-1.02 Rimor ArSilicii 1 Avvertenze Il materiale qui di seguito riportato è proprietà della società ArSilicii s.r.l. e non può essere riprodotto

Dettagli

M27 ECONCEPT FERSYSTEM 51A. codice 354M0720 - rev. 00 del 11/2009 - nome file 354M072000

M27 ECONCEPT FERSYSTEM 51A. codice 354M0720 - rev. 00 del 11/2009 - nome file 354M072000 MANUALE TECNICO codice 354M0720 - rev. 00 del 11/2009 - nome file 354M072000 ECONCEPT FERSYSTEM 51A Generatore termico a camera stagna per riscaldamento, premiscelato a condensazione ad altissimo rendimento

Dettagli

Luna3 Comfort Air - Silver Space

Luna3 Comfort Air - Silver Space Luna3 Comfort Air - Silver Space Controllo remoto programmabile con termoregolazione m o d u l a n t e (secondo DL 311/06) D I S E R I E Caldaie murali a gas per esterni Le soluzioni da esterno di BAXI

Dettagli

ixcondens 25C/IT (M) (cod. 00916330)

ixcondens 25C/IT (M) (cod. 00916330) ixcondens 25C/IT (M) (cod. 00916330) Caldaie a condensazione, a camera stagna ad altissimo rendimento adatte per il riscaldamento e per la produzione di acqua calda sanitaria. Corpo caldaia lamellare in

Dettagli

M18 ENERGY TOP FERTEKNA W80 - W125

M18 ENERGY TOP FERTEKNA W80 - W125 MANUALE TECNICO codice 354M0600 - rev. 02 del 04/2010 - nome file 354M060002 ENERGY TOP FERTEKNA W80 - W125 E un generatore termico modulare per riscaldamento premiscelato a condensazione ad altissimo

Dettagli

GRUPPO DI MISCELAZIONE in polimero CODICE PRODOTTO PME03-12P e PME03-12R

GRUPPO DI MISCELAZIONE in polimero CODICE PRODOTTO PME03-12P e PME03-12R GRUPPI DI MISCELAZIONE GRUPPO DI MISCELAZIONE in polimero CODICE PRODOTTO PME03-12P e PME03-12R IMPIEGO Il gruppo di miscelazione in polimero è un gruppo di regolazione che riunisce in un unico dispositivo

Dettagli

< Apparecchiatura di controllo di fiamma > RIVELAZIONE FIAMMA BI ELETTRODO. SAITEK srl

< Apparecchiatura di controllo di fiamma > RIVELAZIONE FIAMMA BI ELETTRODO. SAITEK srl Serie CF3q < Apparecchiatura di controllo di fiamma > SAITEK srl www.saitek.it info@saitek.it Casalgrande (RE) ITALY Tel. +39 0522 848211 Fax +39 0522 849070 CONTROLLO DI FIAMMA SERIE C F 3 Q pag. 1 di

Dettagli

PRIME NEW. Caldaie murali a gas a condensazione ideali per la sostituzione di caldaie convenzionali

PRIME NEW. Caldaie murali a gas a condensazione ideali per la sostituzione di caldaie convenzionali PRIME NEW Caldaie murali a gas a condensazione ideali per la sostituzione di caldaie convenzionali Ideale per la sostituzione di caldaie convenzionali La nuova gamma a condensazione Prime si articola in

Dettagli

EOLO Extra kw HP Pensile a condensazione con recuperatore di calore, per impianti ad alta temperatura. Pre Sales Dept.

EOLO Extra kw HP Pensile a condensazione con recuperatore di calore, per impianti ad alta temperatura. Pre Sales Dept. EOLO Extra kw HP Pensile a condensazione con recuperatore di calore, per impianti ad alta temperatura Nuovi modelli Immergas amplia la propria gamma di caldaie a condensazione con le versioni EOLO Extra

Dettagli

SISTEMA SOLARE BSTD. Manuale di montaggio e messa in funzione

SISTEMA SOLARE BSTD. Manuale di montaggio e messa in funzione SISTEMA SOLARE BSTD Manuale di montaggio e messa in funzione 1 INDICE AVVERTENZE PER LA SICUREZZA 3 ELENCO DEI COMPONENTI 4 INFORMAZIONI GENERALI 4 ACCUMULO BSTD 4 Descrizione generale 4 Dati tecnici 5

Dettagli

NIKE Maior @ CARATTERISTICHE. Cod. S.0044 Rev. 000/2000-07 Pensili istantanee

NIKE Maior @ CARATTERISTICHE. Cod. S.0044 Rev. 000/2000-07 Pensili istantanee Nike Maior @ è la serie di caldaie pensili a camera aperta e tiraggio naturale caratterizzata dall'elegante e raffinata linea estetica conferitagli dal moderno design. Sono disponibili due modelli combinati

Dettagli

www.italtherm.it ITALTHERM srl Via Salvo D Acquisto 29010 PONTENURE (PC) Tel. +39 0523 575611

www.italtherm.it ITALTHERM srl Via Salvo D Acquisto 29010 PONTENURE (PC) Tel. +39 0523 575611 www.italtherm.it ITALTHERM srl Via Salvo D Acquisto 29010 PONTENURE (PC) Tel. +39 0523 575611 Caratteristiche generali Dimensioni apparecchio Prevalenza disponibile all impianto Scarichi fumi Componenti

Dettagli

MANUALE DI ISTRUZIONI per l installazione, l uso e la manutenzione

MANUALE DI ISTRUZIONI per l installazione, l uso e la manutenzione MANUALE DI ISTRUZIONI per l installazione, l uso e la manutenzione MODELLI B70 B70 R B70T B70T R 62403031 - R07 SOMMARIO PRESENTAZIONE... 3 PRINCIPALI COMPONENTI MODELLI B70... 4 PRINCIPALI COMPONENTI

Dettagli

Caldaie murali ad alta ef ficienza da 24, 28 e 32 kw. La migliore ef ficienza in un design innovativo e in dimensioni compatte

Caldaie murali ad alta ef ficienza da 24, 28 e 32 kw. La migliore ef ficienza in un design innovativo e in dimensioni compatte Inovia Caldaie murali ad alta ef ficienza da 24, 28 e 32 kw. La migliore ef ficienza in un design innovativo e in dimensioni compatte CALDAIE MURALI Inovia Inovia è la nuova gamma BIASI di caldaie murali

Dettagli

NIKE Mini kw. 1 CARATTERISTICHE NIKE Mini kw. Pensili istantanee

NIKE Mini kw. 1 CARATTERISTICHE NIKE Mini kw. Pensili istantanee 1 CARATTERISTICHE NIKE Mini kw Pensili istantanee NIKE Mini kw è la soluzione Immergas ideale per la nuova edilizia e per tutte quelle situazioni in cui lo spazio disponibile risulta esiguo e va sfruttato

Dettagli

Manuale utente RSA 28 /25. per il modello

Manuale utente RSA 28 /25. per il modello Manuale utente per il modello RSA 28 /25 Caldaia murale a camera stagna con accumulo CE 0694 RSA 28.25 - RAD - ITA - MAN.UT - 1304.1 - DIGITECH TR - MIAH6 Documentazione Tecnica RADIANT BRUCIATORI S.p.A.

Dettagli

Sistemi di contabilizzazione 0402IT gennaio 2013

Sistemi di contabilizzazione 0402IT gennaio 2013 04U08 con profondità 0 mm - GE GEY4 GEY4 - GEY43 VISTA DEL PORTELLO GEY48 GEY49 GE Figura - serie GE Descrizione I moduli di contabilizzazione serie GE con profondità 0 mm sono utilizzati per la misurazione

Dettagli

Luna3 Comfort Max. Caldaie murali a gas con mini accumulo. Controllo remoto programmabile con termoregolazione. (secondo DL 311/06)

Luna3 Comfort Max. Caldaie murali a gas con mini accumulo. Controllo remoto programmabile con termoregolazione. (secondo DL 311/06) Luna3 Comfort Max Controllo remoto programmabile con termoregolazione m o d u l a n t e (secondo DL 311/6) D I S E R I E Caldaie murali a gas con mini accumulo Massime prestazioni in sanitario 15. lt d

Dettagli

Edition 2011 L ULTIMA EVOLUZIONE DELLA CALDAIA A CONDENSAZIONE DOC00119/05.11

Edition 2011 L ULTIMA EVOLUZIONE DELLA CALDAIA A CONDENSAZIONE DOC00119/05.11 Edition 2011 L ULTIMA EVOLUZIONE DELLA CALDAIA A CONDENSAZIONE L integrazione SOLARE TOTALE DOC00119/05.11 Generatore di calore termosolare da incasso premiscelato a condensazione ad integrazione solare

Dettagli

MANUALE SY250 Idro LCD. Pag. 1 / 48. DMAN802000055-Manuale SY250 Idro

MANUALE SY250 Idro LCD. Pag. 1 / 48. DMAN802000055-Manuale SY250 Idro MANUALE SY250 Idro LCD Pag. 1 / 48 1 INTRODUZIONE... 5 2 INSTALLAZIONE... 5 2.1 COLLEGAMENTI...5 3 INGRESSI DIGITALI... 8 3.1 SICUREZZA ALTA TENSIONE 1 (TERMOSTATO SICUREZZA)...8 3.2 SICUREZZA ALTA TENSIONE

Dettagli

EOLO Mini kw. 1 CARATTERISTICHE EOLO Mini kw. Pensili istantanee

EOLO Mini kw. 1 CARATTERISTICHE EOLO Mini kw. Pensili istantanee Pensili istantanee EOLO Mini kw è la soluzione Immergas ideale per la nuova edilizia e per tutte quelle situazioni in cui lo spazio disponibile risulta esiguo. Semplicità di utilizzo e facilità di installazione,

Dettagli

indice pag. Scaldabagni a gas ondéa HYDROSMART COMPACT 175 con controllo elettronico della temperatura

indice pag. Scaldabagni a gas ondéa HYDROSMART COMPACT 175 con controllo elettronico della temperatura indice pag. ondéa HYDROSMART COMPACT 175 con controllo elettronico della temperatura ondéa HYDROSMART 179 con controllo elettronico della temperatura Camera stagna a tiraggio forzato ondéa LC PVH 183 modulante

Dettagli

Istruzioni d utilizzo kit Easy pellet idro

Istruzioni d utilizzo kit Easy pellet idro LINX s.r.l Via D.E.Peruzzi 28 C/D 36027 Rosà (VI)-Italy Tel. +39 0424582075 Fax +39 0424582460 Mail : mail@linx.it Web: www.linx.it Indice: 1.0 Descizione del pannello sinottico... 2 1.1 Descrizione icone

Dettagli

Duo-tec HT GA. Caldaie murali a gas a condensazione

Duo-tec HT GA. Caldaie murali a gas a condensazione Duo-tec HT GA Caldaie murali a gas a condensazione Semplicità e prestazioni: la caldaia ideale per la sostituzione La nuova gamma di caldaie a gas a condensazione Duo-tec HT GA è stata specificatamente

Dettagli

Sommario. Guida al capitolato 2 Dati tecnici 4 Descrizione e installazione 7 Aspirazione aria e scarico fumi 10 Accessori 12

Sommario. Guida al capitolato 2 Dati tecnici 4 Descrizione e installazione 7 Aspirazione aria e scarico fumi 10 Accessori 12 Murali Condensing Residenziale Sommario Guida al capitolato 2 Dati tecnici 4 Descrizione e installazione 7 Aspirazione aria e scarico fumi 10 Accessori 12 1 Exclusive Sinthesi Guida al capitolato Exclusive

Dettagli

C 104-02. Pictor Dual. esterna. Caldaia murale combinata istantanea per esterni

C 104-02. Pictor Dual. esterna. Caldaia murale combinata istantanea per esterni C 104-02 Pictor Dual Caldaia murale combinata istantanea per esterni made in Italy esterna Caldaia murale combinata istantanea per esterni Pictor Dual esterna Pictor Dual CTFS 24 - CTFS 28 esterna PICTOR

Dettagli

Il nuovo modello FLUENDO AVENIR OUTDOOR

Il nuovo modello FLUENDO AVENIR OUTDOOR Il nuovo modello FLUENDO AVENIR OUTDOOR I VANTAGGI Più sicuro > Installazione esterna. > Ideale per installazione con problemi di evacuazione fumi. > Pressione minima di attivazione 0,1 bar. > Controllo

Dettagli

DELFIS CONDENSING IST 04 C 292-03 INSTALLAZIONE, USO E MANUTENZIONE

DELFIS CONDENSING IST 04 C 292-03 INSTALLAZIONE, USO E MANUTENZIONE DELFIS CONDENSING IT IST 04 C 292-03 INSTALLAZIONE, USO E MANUTENZIONE Signori, ringraziandovi per la preferenza accordataci nello scegliere e nell acquistare le nostre caldaie, Vi invitiamo a leggere

Dettagli

ISTRUZIONI PER L INSTALLAZIONE E L UTILIZZO GRUPPO IDRAULICO per SOLAR SYSTEM (COD. A00.650053)

ISTRUZIONI PER L INSTALLAZIONE E L UTILIZZO GRUPPO IDRAULICO per SOLAR SYSTEM (COD. A00.650053) DATA: 07.11.08 PAG: 1 DI: 12 Il Gruppo idraulico racchiude tutti gli elementi idraulici necessari al funzionamento del circuito solare (circolatore, valvola di sicurezza a 6 bar, misuratore e regolatore

Dettagli

CENTRALINA AHC 9000 scheda tecnica cet01-s01-13a

CENTRALINA AHC 9000 scheda tecnica cet01-s01-13a S Y S T E M S CETRAIA scheda tecnica cet01-s01-13a testo di capitolato impiego schemi di collegamento CETRAIA specifica per la gestione dei componenti della famiglia ahc 9000, con antenna integrata per

Dettagli

Gamma Caldaie Murali

Gamma Caldaie Murali Gamma Caldaie Murali Caldaia a condensazione Ultra compatta Rapporto di modulazione 1:9 Interfaccia utente con LCD Regolazione della temperatura ambiente da caldaia con sonda esterna Relè supplementare

Dettagli

KIT SECONDA ZONA AGGIUNTIVA ALTA TEMPERATURA CALDAIE SERIE HERCULES KW E HERCULES CONDENSING KW COD. 3.018837

KIT SECONDA ZONA AGGIUNTIVA ALTA TEMPERATURA CALDAIE SERIE HERCULES KW E HERCULES CONDENSING KW COD. 3.018837 Cod. 1.032981 - Rev. 15.036147/001 KIT SECONDA ZONA AGGIUNTIVA ALTA TEMPERATURA CALDAIE SERIE HERCULES KW E HERCULES CONDENSING KW COD. 3.018837 IL PRESENTE FOGLIO È DA LASCIARE ALL'UTENTE ABBINATO AL

Dettagli

Valvola motorizata 3 vie 3/4 ACS

Valvola motorizata 3 vie 3/4 ACS Valvola motorizata 3 vie 3/4 CS cod.3902021 Descrizione Le valvole deviatrici motorizzate permettono la deviazione automatica del fluido termovettore negli impianti di climatizzazionee idrosanitari. Le

Dettagli

Lista di controllo per la messa in servizio

Lista di controllo per la messa in servizio Sempre al tuo fianco Lista di controllo per la messa in servizio Thesi R Condensing 45 kw - 65 kw Tecnico abilitato Sede dell impianto Tecnico del Servizio di Assistenza Clienti Nome Nome Nome Via/n.

Dettagli

E-TECH W Mobile Caldaia elettrica 09 Mono 15 Tri 22 Tri. Istruzioni d installazione, uso e manutenzione

E-TECH W Mobile Caldaia elettrica 09 Mono 15 Tri 22 Tri. Istruzioni d installazione, uso e manutenzione E-TECH W Mobile Caldaia elettrica 09 Mono 15 Tri 22 Tri Istruzioni d installazione, uso e manutenzione ATTENZIONE! Eseguire accuratamente lo SFIATO DELL ARIA dell impianto secondo quanto riportato nel

Dettagli

VICTRIX Superior TOP 26/32 VICTRIX Superior TOP 32 Plus Caldaie murali, a condensazione, a camera stagna e tiraggio forzato in versione istantanea ed

VICTRIX Superior TOP 26/32 VICTRIX Superior TOP 32 Plus Caldaie murali, a condensazione, a camera stagna e tiraggio forzato in versione istantanea ed 8 VICTRIX Superior TOP 26/32 VICTRIX Superior TOP 32 Plus Caldaie murali, a condensazione, a camera stagna e tiraggio forzato in versione istantanea ed abbinabile a Unità Bollitore separata (Plus) VANTAGGI

Dettagli

FUTURIA SOLAR 180/25 (M) (cod. 00918170)

FUTURIA SOLAR 180/25 (M) (cod. 00918170) FUTURIA SOLAR 180/25 (M) (cod. 00918170) Caldaia a condensazione, a camera stagna ad altissimo rendimento adatta per il riscaldamento e la produzione di acqua calda sanitaria in abbinamento ad un sistema

Dettagli

CENTRALINA ELETTRONICA FAR Art. 9600-9612 - 9613

CENTRALINA ELETTRONICA FAR Art. 9600-9612 - 9613 CENTRALINA ELETTRONICA FAR Art. 9600-9612 - 9613 MANUALE D ISTRUZIONE SEMPLIFICATO La centralina elettronica FAR art. 9600-9612-9613 è adatta all utilizzo su impianti di riscaldamento dotati di valvola

Dettagli

C 062-07. Pictor Dual. Caldaie murali istantanee a gas combinate e solo riscaldamento BRAND NAME

C 062-07. Pictor Dual. Caldaie murali istantanee a gas combinate e solo riscaldamento BRAND NAME C 062-07 Pictor Dual Caldaie murali istantanee a gas combinate e solo riscaldamento BRAND NAME ELEMENTI E SISTEMI PER IL RISCALDAMENTO Caldaie murali a gas Pictor Dual Innovazione Affidabilità Sicurezza

Dettagli

sistema SOLARE TERMICO PLUS DI PRODOTTO VANTAGGI PER L INSTALLAZIONE E MANUTENZIONE Produzione acqua calda sanitaria a circolazione naturale

sistema SOLARE TERMICO PLUS DI PRODOTTO VANTAGGI PER L INSTALLAZIONE E MANUTENZIONE Produzione acqua calda sanitaria a circolazione naturale SOLARE TERMICO 9.11 2.2008 sistema Produzione acqua calda sanitaria a circolazione naturale Sistema CSN 20 PLUS 150 P (parallelo) Sistema CSN 20 PLUS 150 45 (45 inclinazione) Sistema CSN 20 PLUS 300 P

Dettagli

ISTRUZIONI PER L'INSTALLAZIONE E IL FUNZIONAMENTO. KIT Mt

ISTRUZIONI PER L'INSTALLAZIONE E IL FUNZIONAMENTO. KIT Mt ISTRUZIONI PER L'INSTALLAZIONE E IL FUNZIONAMENTO KIT Mt Grazie per aver scelto un prodotto DOMUSA. All'interno della gamma dei prodotti DOMUSA avete scelto il kit per pavimenti radianti M t, un accessorio

Dettagli

02 Componenti per impianti solari pag.

02 Componenti per impianti solari pag. 02 02 Componenti per impianti solari pag. Miscelatore termostatico - Valvola di zona deviatrice - Raccordo 3 Pezzi 8 Gruppo solare 9 Valvola sfogo aria - Valvola di sicurezza - Disaeratore 62 Raccorderia

Dettagli

ISTRUZIONI D USO PER L UTENTE ITALIANO

ISTRUZIONI D USO PER L UTENTE ITALIANO ISTRUZIONI D USO PER L UTENTE ITALIANO 2 AVVERTENZE PER LA SICUREZZA Attenzione! L apparecchio non puo essere utilizzato da bambini. L apparecchio puo essere utilizzato da persone adulte e solo dopo avere

Dettagli

ixcondens 35C/IT (M) (cod. 00916340)

ixcondens 35C/IT (M) (cod. 00916340) ixcondens 35C/IT (M) (cod. 00916340) Caldaie a condensazione, a camera stagna ad altissimo rendimento adatte per il riscaldamento e la produzione di acqua calda sanitaria. Corpo caldaia lamellare in alluminio

Dettagli

FERSYSTEM BOX CALDAIA A GAS A CONDENSAZIONE AD INCASSO PREDISPOSTA PER IMPIANTI A PANNELLI SOLARI. Riscaldamento. Residenziale

FERSYSTEM BOX CALDAIA A GAS A CONDENSAZIONE AD INCASSO PREDISPOSTA PER IMPIANTI A PANNELLI SOLARI. Riscaldamento. Residenziale FERSYSTEM BOX CALDAIA A GAS A CONDENSAZIONE AD INCASSO PREDISPOSTA PER IMPIANTI A PANNELLI SOLARI Riscaldamento Residenziale PICCOLO INGOMBRO, GRANDI PRESTAZIONI FERSYSTEM BOX è il prodotto con il quale

Dettagli

Accessori a richiesta

Accessori a richiesta HOME COMPANY PROFILE SERVICE INFORMANDO ACCESSORI CATALOGO RICAMBI PARTNERS NEWS FIERE EXPORT CONTATTACI NEWSLETTER IXCONDENS C ''ISTANTANEA'' Catalogo ricambi Elenco libretti Elenco certificati CE Elenco

Dettagli

CONVENZIONALI. NIKE/EOLO Star 24 kw Caldaie murali istantanee con scambiatore bitermico

CONVENZIONALI. NIKE/EOLO Star 24 kw Caldaie murali istantanee con scambiatore bitermico CONVENZIONALI NIKE/EOLO Star 24 kw Caldaie murali istantanee con scambiatore bitermico VANTAGGI NIKE/EOLO Star 24 kw Caldaie murali istantanee, con scambiatore bitermico, a camera aperta e a camera stagna

Dettagli

Cronotermostato con protocollo OpenTherm

Cronotermostato con protocollo OpenTherm Cronotermostato con protocollo OpenTherm Guida rapida In questa sezione vengono descritte le principali operazione per l utilizzo del cronotermostato. Per approfondimenti e per le istruzioni di installazione

Dettagli

EXTRA @ CS 1 CARATTERISTICHE. Pensili per esterni

EXTRA @ CS 1 CARATTERISTICHE. Pensili per esterni Pensili per esterni EXTRA @ CS è la caldaia pensile Immergas a camera stagna e tiraggio forzato con produzione istantanea di acqua calda sanitaria da 24,8 kw (21.330 kcal/h), appositamente realizzata per

Dettagli

FUTURIA N 15-25 MT. CALDAIA MURALE A GAS camera stagna, premiscelata a condensazione per riscaldamento MANUALE PER L UTENTE

FUTURIA N 15-25 MT. CALDAIA MURALE A GAS camera stagna, premiscelata a condensazione per riscaldamento MANUALE PER L UTENTE AZIENDA CERTIFICATA ISO 9001 CALDAIA MURALE A GAS A CONDENSAZIONE MANUALE PER L UTENTE Alla cortese attenzione del sig. INSTALLATORE: Consegnare il presente manuale d uso all UTENTE CALDAIA MURALE A GAS

Dettagli

PEGASUS KC S Versione Z (3 zone)

PEGASUS KC S Versione Z (3 zone) PEGASUS KC S Versione Z (3 zone) IT INSTALLAZIONE, USO E MANUTENZIONE IST 04 C 363-01 Signori, ringraziandovi per la preferenza accordataci nello scegliere e nell acquistare le nostre caldaie, Vi invitiamo

Dettagli

Comfort sanitario Pr EN 13203 Rendimento Dir. CEE 92/42 Conica 20-24 ie 20-24 ie FF Conica Comfort 20 ie 20-24 ie FF

Comfort sanitario Pr EN 13203 Rendimento Dir. CEE 92/42 Conica 20-24 ie 20-24 ie FF Conica Comfort 20 ie 20-24 ie FF Caldaie standard Murali doppio scambiatore - Murali con microaccumolo Comfort sanitario Pr EN 13203 (versioni Comfort) Rendimento Dir. CEE 92/42 (caldaie versioni ie FF) 20-24 ie 20-24 ie FF Comfort 20

Dettagli

FUTURIA N 25 MC. CALDAIA MURALE A GAS camera stagna, premiscelata a condensazione per riscaldamento e sanitario MANUALE PER L UTENTE

FUTURIA N 25 MC. CALDAIA MURALE A GAS camera stagna, premiscelata a condensazione per riscaldamento e sanitario MANUALE PER L UTENTE AZIENDA CERTIFICATA ISO 9001 CALDAIA MURALE A GAS A CONDENSAZIONE MANUALE PER L UTENTE Alla cortese attenzione del sig. INSTALLATORE: Consegnare il presente manuale d uso all UTENTE CALDAIA MURALE A GAS

Dettagli

NOTE D'IMPIEGO E TECNICHE PER L'INSTALLAZIONE. Modello. Centralina di controllo Solare

NOTE D'IMPIEGO E TECNICHE PER L'INSTALLAZIONE. Modello. Centralina di controllo Solare NOTE D'IMPIEGO E TECNICHE PER L'INSTALLAZIONE Modello Centralina di controllo Solare SOMMARIO 1 PREMESSA... 3 1.1 INFORMAZIONI...3 1.2 NORMATIVE...3 1.3 INDICAZIONI PER LA SICUREZZA...3 2 INTRODUZIONE...4

Dettagli

LCD DISPLAY SCAMBIATORE PRIMARIO IN LEGA DI ALLUMINIO SCAMBIATORE SANITARIO A PIASTRE PRESSOSTATO DI MINIMA DETRAZIONE FISCALE MADE IN ITALY

LCD DISPLAY SCAMBIATORE PRIMARIO IN LEGA DI ALLUMINIO SCAMBIATORE SANITARIO A PIASTRE PRESSOSTATO DI MINIMA DETRAZIONE FISCALE MADE IN ITALY CALDAIE A CONDENSAZIONE 35KW EGIS PREMIUM 24 FF Caldaia murale compatta a condensazione LCD DISPLAY SCAMBIATORE PRIMARIO IN LEGA DI ALLUMINIO SCAMBIATORE SANITARIO A PIASTRE PRESSOSTATO DI MINIMA FUNZIONAMENTO

Dettagli

Indice del manuale: Grazie per aver scelto un prodotto Rinnai.

Indice del manuale: Grazie per aver scelto un prodotto Rinnai. Unità di ricircolo Istruzioni per l uso Modello del prodotto: RCD-XH Codice prodotto: RCD-XH(F) Indice del manuale: Grazie per aver scelto un prodotto Rinnai. Componenti... 1 Modalità di utilizzo... 2

Dettagli

ARES Condensing 32 Caldaia a basamento, a condensazione, per solo riscaldamento

ARES Condensing 32 Caldaia a basamento, a condensazione, per solo riscaldamento 66 ARES Condensing 32 Caldaia a basamento, a condensazione, per solo riscaldamento VANTAGGI E CARATTERISTICHE GENERALI PREDISPOSTA PER FUNZIONAMENTO INDIPENDENTE O IN CASCATA ARES Condensing 32 può essere

Dettagli

COND SYSTEM Caldaia a condensazione da esterno/interno abbinata con aerotermi da interno

COND SYSTEM Caldaia a condensazione da esterno/interno abbinata con aerotermi da interno Caratteristiche tecniche e costruttive Caldaie a Condensazione CSN 5 E CSN 35 E (per installazione esterna con protezione IP X50) SISTEMA A CONDENSAZIONE Aerotermo Aeroclima STYLE 0/5 caldo/freddo COMANDO

Dettagli

Sommario. Guida al capitolato 2 Dati tecnici 4 Descrizione e dimensioni 7 Aspirazione aria e scarico fumi 10 Accessori 13

Sommario. Guida al capitolato 2 Dati tecnici 4 Descrizione e dimensioni 7 Aspirazione aria e scarico fumi 10 Accessori 13 Murali Standard Residenziale Sommario Guida al capitolato 2 Dati tecnici 4 Descrizione e dimensioni 7 Aspirazione aria e scarico fumi 10 Accessori 13 1 Paros HM Guida al capitolato Paros HM C.S.I. caldaia

Dettagli

IMPIANTO DI TELERISCALDAMENTO COMPRENSORIO PEEP GAIOFANA

IMPIANTO DI TELERISCALDAMENTO COMPRENSORIO PEEP GAIOFANA IMPIANTO DI TELERISCALDAMENTO COMPRENSORIO PEEP GAIOFANA CHE COS È IL TELERISCALDAMENTO Gruppo Società Gas Rimini - SGR Servizi S.p.A. 47924 Rimini Via Chiabrera 34 b Tel. 0541 303030 Fax 0541 380344 e-mail

Dettagli

UNITA DI RINNOVO ARIA E RECUPERO TERMICO CON CIRCUITO FRIGORIFERO INTEGRATO A POMPA DI CALORE SERIE RFM

UNITA DI RINNOVO ARIA E RECUPERO TERMICO CON CIRCUITO FRIGORIFERO INTEGRATO A POMPA DI CALORE SERIE RFM MANUALE DEL CONTROLLO ELETTRONICO UNITA DI RINNOVO ARIA E RECUPERO TERMICO CON CIRCUITO FRIGORIFERO INTEGRATO A POMPA DI CALORE SERIE RFM Il sistema di controllo elettronico presente a bordo delle unità

Dettagli

SCALDABAGNI ISTANTANEI A GAS

SCALDABAGNI ISTANTANEI A GAS SCALDABAGNI ISTANTANEI A GAS 3.4.2 7.2008 0694 a gas metano e GPL, camera aperta, accensione automatica a batteria Acquasprint Iono è lo scaldabagno a camera aperta per l installazione semplice e veloce

Dettagli

AVIO 24 kw Caldaia murale ad accumulo a camera aperta

AVIO 24 kw Caldaia murale ad accumulo a camera aperta Caldaia murale ad accumulo a camera aperta 1 DESCRIZIONE AVIO 24 kw Caldaia pensile compatta a camera aperta e tiraggio naturale per installazioni all'interno con bollitore in acciaio inox da 45 litri

Dettagli

Mynute Sinthesi. Condensazione / Murali RENDIMENTO. Residenziale. secondo Direttiva Europea CEE 92/42.

Mynute Sinthesi. Condensazione / Murali RENDIMENTO. Residenziale. secondo Direttiva Europea CEE 92/42. Mynute Sinthesi RENDIMENTO secondo Direttiva Europea CEE 92/42. Condensazione / Murali Residenziale SEZIONE 1 Guida al capitolato 1.1 Mynute Sinthesi caldaia murale a condensazione per impianti unifamiliari

Dettagli

Sommario. Guida al capitolato 2 Dati tecnici 4 Descrizione e installazione 7 Aspirazione aria e scarico fumi 10 Accessori 12

Sommario. Guida al capitolato 2 Dati tecnici 4 Descrizione e installazione 7 Aspirazione aria e scarico fumi 10 Accessori 12 Murali Standard Residenziale Sommario Guida al capitolato 2 Dati tecnici 4 Descrizione e installazione 7 Aspirazione aria e scarico fumi 10 Accessori 12 1 Meteo Guida al capitolato Meteo MIX C.S.I. AG

Dettagli

Caldaie murali a condensazione. Prime HT

Caldaie murali a condensazione. Prime HT Caldaie murali a condensazione Prime HT I vantaggi della condensazione La tecnica della condensazione rappresenta sicuramente l innovazione più recente nel campo del riscaldamento e della produzione di

Dettagli

www.gisaitalia.it MOD. HAWAII HD progettazioni costruzioni elettroniche ASCIUGACAPELLI ASCIUGACAPELLI MOD HAWAII HD CON SALISCENDI

www.gisaitalia.it MOD. HAWAII HD progettazioni costruzioni elettroniche ASCIUGACAPELLI ASCIUGACAPELLI MOD HAWAII HD CON SALISCENDI ASCIUGACAPELLI ASCIUGACAPELLI MOD HAWAII HD CON SALISCENDI www.gisaitalia.it modello HAWAII HD 1 Asciugacapelli da parete ad aria calda modello HAWAII HD. Questo apparecchio è stato costruito con cura

Dettagli

Regolatore per gruppo compatto di collegamento e gestione energia

Regolatore per gruppo compatto di collegamento e gestione energia Regolatore per gruppo compatto di collegamento e gestione energia Serie 2850.. Manuale di installazione e messa in servizio Grazie per aver acquistato questo apparecchio. Leggere attentamente queste istruzioni

Dettagli

Una gamma completa. di serie fino a -15 C (modelli AG).

Una gamma completa. di serie fino a -15 C (modelli AG). Meteo Meteo è una gamma completa di caldaie specifiche per esterni. Gli elevati contenuti tecnologici ne esaltano al massimo le caratteristiche specifiche: dimensioni, pannello comandi remoto di serie,

Dettagli

M15 ECONCEPT FERSYSTEM TECH 10A - 18A - 25A - 35A TECH 25C - 35C. codice 354M0530 - rev. 03 del 04/2010 - nome file 354M053003

M15 ECONCEPT FERSYSTEM TECH 10A - 18A - 25A - 35A TECH 25C - 35C. codice 354M0530 - rev. 03 del 04/2010 - nome file 354M053003 MANUALE TECNICO codice 354M0530 - rev. 03 del 04/200 - nome file 354M053003 ECONCEPT FERSYSTEM TECH 0A - 8A - 25A - 35A E un generatore termico a camera stagna per riscaldamento e produzione di acqua calda

Dettagli

Istruzioni per la manutenzione

Istruzioni per la manutenzione Istruzioni per la manutenzione Caldaie murali a condensazione CGB-75 CGB-100 Caldaia solo riscaldamento Caldaia solo riscaldamento Wolf Italia S.r.l. Via 25 Aprile, 17 20097 S. Donato Milanese (MI) Tel.

Dettagli

THESI. Caldaia murale con sistema AQUASPEED 23, 24, 28 e 30 kw. Acqua calda veloce ed abbondante

THESI. Caldaia murale con sistema AQUASPEED 23, 24, 28 e 30 kw. Acqua calda veloce ed abbondante THESI Caldaia murale con sistema AQUASPEED 23, 24, 28 e 30 kw Acqua calda veloce ed abbondante La soluzione per ogni installazione THESI è la nuova generazione di caldaie murali pensata per le esigenze

Dettagli

GRUPPI DI RILANCIO PER LA REGOLAZIONE TERMICA

GRUPPI DI RILANCIO PER LA REGOLAZIONE TERMICA ST.01.01.00 GRUPPI DI RILANCIO PER LA REGOLAZIONE TERMICA Art. 2170 Gruppo di rilancio completo di: - Valvola miscelatrice con servocomando a 3 punti - Circolatore a tre velocità - Valvole d intercettazione

Dettagli

VALVOLE MISCELATRICI / TERMOREGOLATRICI ELETTRONICHE CON SENSORE DI TEMPERATURA A SEMICONDUTTORE

VALVOLE MISCELATRICI / TERMOREGOLATRICI ELETTRONICHE CON SENSORE DI TEMPERATURA A SEMICONDUTTORE Diamix-Compamix Scheda Tecnica. - 5 IMPIEGO Le valvole motorizzate miscelatrici/termoregolatrici Diamix PRO e Compamix PRO trovano specifico impiego per: miscelazione di acqua calda sanitaria riscaldamento

Dettagli

IMPIANTI SOLARI. Manuale installazione impianti solari a Circolazione forzata

IMPIANTI SOLARI. Manuale installazione impianti solari a Circolazione forzata IMPIANTI SOLARI Manuale installazione impianti solari a Circolazione forzata 1 IMPIANTI SOLARI 1. Schema Generale combinazioni impiantistiche per Sistemi Solari Tecnosolar Pannelli Solari Energia Solare

Dettagli

catalogo tecnico 2014 Progettazione e sviluppo per moduli idronici Termocamini Termocucine Stufe a pellets

catalogo tecnico 2014 Progettazione e sviluppo per moduli idronici Termocamini Termocucine Stufe a pellets catalogo tecnico 2014 Progettazione e sviluppo per moduli idronici Termocamini Termocucine Stufe a pellets INDICE KIT LEGNA KIT PELLET M 1000 M 2000 M 1000/SP M 3000/SP pag. 4 pag. 16 pag. 26 pag. 34 M

Dettagli

Area Guscio Condensing 22-30 ie FF 26 R ie FF. Caldaie condensing. Murali eco condensing da esterno e da incasso. Rendimento

Area Guscio Condensing 22-30 ie FF 26 R ie FF. Caldaie condensing. Murali eco condensing da esterno e da incasso. Rendimento Caldaie condensing Murali eco condensing da esterno e da incasso Rendimento Dir. 92/42/CEE (caldaie versioni ie FF) Area Guscio Condensing 22-30 ie FF 26 R ie FF Condensazione: risparmio ed ecologia Sylber,

Dettagli

EOLO Eco kw 1 CARATTERISTICHE. Pensili a condensazione & basso NOx

EOLO Eco kw 1 CARATTERISTICHE. Pensili a condensazione & basso NOx Pensili a condensazione & basso NOx EOLO Eco kw è la caldaia pensile ecologica a camera stagna a tiraggio forzato omologata per il funzionamento sia all interno che all esterno in luoghi parzialmente protetti.

Dettagli

Sommario. Guida al capitolato 2 Dati tecnici 3 Descrizione e dimensioni 6 Aspirazione aria e scarico fumi 8 Accessori 12

Sommario. Guida al capitolato 2 Dati tecnici 3 Descrizione e dimensioni 6 Aspirazione aria e scarico fumi 8 Accessori 12 Murali Standard Residenziale Sommario Guida al capitolato 2 Dati tecnici 3 Descrizione e dimensioni 6 Aspirazione aria e scarico fumi 8 Accessori 12 1 Mynute Special Guida al capitolato Mynute Special

Dettagli

Guida all uso e all istallazione

Guida all uso e all istallazione Made in Italy Solar Control SC100/3 Il Termostato SC100/3 è una apparecchiatura elettronica nata dall esperienza pluriennale della BOLDRIN S.r.l. nel settore del controllo termico. Questa apparecchiatura

Dettagli

KIT SECONDA E TERZA ZONA AGGIUNTIVA ALTA TEMPERATURA CALDAIE SERIE HERCULES KW E HERCULES CONDENSING KW COD. 3.018838

KIT SECONDA E TERZA ZONA AGGIUNTIVA ALTA TEMPERATURA CALDAIE SERIE HERCULES KW E HERCULES CONDENSING KW COD. 3.018838 Cod. 1.032982 - Rev. 15.036148/002 KIT SECONDA E TERZA ZONA AGGIUNTIVA ALTA TEMPERATURA CALDAIE SERIE HERCULES KW E HERCULES CONDENSING KW COD. 3.018838 IL PRESENTE FOGLIO È DA LASCIARE ALL'UTENTE ABBINATO

Dettagli

Contabilizzazione, riscaldamento alta e bassa temperatura e produzione acqua calda sanitaria per impianti a condensazione

Contabilizzazione, riscaldamento alta e bassa temperatura e produzione acqua calda sanitaria per impianti a condensazione Contabilizzazione, riscaldamento alta e bassa temperatura e produzione acqua calda sanitaria per impianti a condensazione Dima con tubi di lavaggio Idraulica Modulo completo di portella DESCRIZIONE ESEMPIO

Dettagli

Schema Idraulico: Separazione circuiti primario e secondario Interfaccia caldaia a gas Funzione anticondensa

Schema Idraulico: Separazione circuiti primario e secondario Interfaccia caldaia a gas Funzione anticondensa M1000 è un gruppo di separazione idraulica tra circuito primario (caldaia a biomassa vaso chiuso) e circuito secondario (impianto di riscaldamento vaso chiuso). Il kit è configurato e preassemblato in

Dettagli

Dispositivo compatto di controllo tenuta valvole. VDK 200 A S02 Esecuzione per H 2

Dispositivo compatto di controllo tenuta valvole. VDK 200 A S02 Esecuzione per H 2 Dispositivo compatto di controllo tenuta valvole Esecuzione per H 2 8.12 Printed in Germany Edition 02.10 Nr. 225 703 1 6 Caratteristiche tecniche Il H 2 è un apparecchio compatto di controllo di tenuta

Dettagli

Premium Valvole + Sistemi. Gruppi di regolazione per impianti di riscaldamento MADE IN GERMANY. Innovazione + Qualità. Panoramica prodotti

Premium Valvole + Sistemi. Gruppi di regolazione per impianti di riscaldamento MADE IN GERMANY. Innovazione + Qualità. Panoramica prodotti Premium Valvole + Sistemi Innovazione + Qualità Gruppi di regolazione per impianti di riscaldamento Panoramica prodotti MADE IN GERMANY 2 1 bar 0 OV Gruppi di regolazione per caldaie Oventrop, con i gruppi

Dettagli

DUA plus. 00332912-1 a edizione - 06/2008 ISTRUZIONI D USO PER L UTENTE

DUA plus. 00332912-1 a edizione - 06/2008 ISTRUZIONI D USO PER L UTENTE DUA plus 00332912-1 a edizione - 06/2008 ISTRUZIONI D USO PER L UTENTE IT INDICE Indice 1 Simbologia utilizzata nel manuale... 2 2 Uso conforme dell apparecchio... 2 3 Trattamento dell acqua... 2 4 Informazioni

Dettagli

Caldaie murali a condensazione FORMAT DEWY.ZIP

Caldaie murali a condensazione FORMAT DEWY.ZIP Caldaie murali a condensazione FORMAT DEWY.ZIP Caldaie murali FORMAT DEWY.ZIP La condensazione compatta Sime, da sempre al passo con i tempi nell innovazione di prodotto, è presente sul mercato con un

Dettagli