SNIA. Società per Azioni. Sede in Milano, Via Vittor Pisani n. 22. Registro delle imprese di Milano n COMUNICATO STAMPA

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "SNIA. Società per Azioni. Sede in Milano, Via Vittor Pisani n. 22. Registro delle imprese di Milano n. 00736220153 COMUNICATO STAMPA"

Transcript

1 SNIA Società per Azioni Sede in Milano, Via Vittor Pisani n. 22 Registro delle imprese di Milano n COMUNICATO STAMPA EX ART. 114, 5 COMMA, D. LGS. 58/98 INFORMATIVA MENSILE SUL PIANO INDUSTRIALE, SULLA POSIZIONE FINANZIARIA NETTA E SULLE PRINCIPALI VARIABILI PATRIMONIALI, ECONOMICHE E FINANZIARIE DEL GRUPPO SNIA S.p.A. Il presente comunicato è reso in ottemperanza alla richiesta avanzata dalla Consob, ai sensi dell art. 114, 5 comma, D. Lgs. 58/98, di procedere alla diffusione di informazioni mensili aggiornate sulle principali variabili patrimoniali, economiche e finanziarie riguardanti SNIA S.p.A. e il gruppo a questa facente capo. Tali informazioni sono rese affinché il mercato possa adottare le proprie scelte d investimento con l assistenza di maggiori informazioni rispetto a quelle ordinariamente fornite dalle società quotate. 1. Stato di attuazione del Piano Industriale, eventuali modifiche dello stesso e scostamenti rispetto agli obiettivi programmati Il MOL realizzato nel marzo 2008 consente di confermare le indicazioni del Piano Industriale aggiornato, portante una previsione annuale di 11,9 Milioni di Euro. 2. Posizione finanziaria netta La posizione finanziaria netta con separata evidenziazione delle componenti attive e passive, a breve, medio e lungo termine, è rappresentata nel seguente prospetto: - 1 -

2 Gruppo Snia Snia S.p.A. (in milioni di euro) 31 marzo febbraio marzo febbraio 2008 Attività finanziarie non correnti 2,0 2,0 2,0 2,0 Attività finanziarie correnti: tre attività finanziarie 8,2 7,7 44,9 45,2 Disponibilità liquide e mezzi equivalenti 5,2 6,1 2,7 2,4 Totale attività finanziarie 15,4 15,8 49,7 49,6 Passività finanziarie non correnti (18,0) (18,0) (18,0) (18,0) Passività finanziarie correnti: tre passività finanziarie (16,3) (16,8) (7,3) (7,3) Totale passività finanziarie (34,3) (34,8) (25,4) (25,3) Disponibilità/(indebitamento) finanziario netto (18,9) (19,1) 24,3 24,2 L indebitamento netto del Gruppo al 31 marzo 2008 ammonta a 18,9 milioni di euro, sostanzialmente invariato (variazione positiva di 0,2 milioni) rispetto ai 19,1 milioni di euro al 29 febbraio In particolare, per quanto riguarda il Gruppo: Le attività finanziarie non correnti sono invariate rispetto al 29 febbraio Le altre attività finanziarie ammontano a 8,2 milioni di euro, in aumento di 0,5 milioni di euro rispetto al 29 febbraio 2008, sostanzialmente per effetto di una riclassifica dalla voce Disponibilità liquide e mezzi equivalenti. Le disponibilità liquide ammontano a 5,2 milioni di euro rispetto a 6,1 milioni di euro al 29 febbraio Le passività non correnti ammontano a 18,0 milioni di Euro, invariate rispetto al 29 febbraio Sono costituite dal debito verso gli obbligazionisti (obbligazioni convertibili Snia emesse per l originario importo nominale di 40 milioni di Euro). Le altre passività finanziarie ammontano a 16,3 milioni di euro, in diminuzione di 0,5 milioni di euro rispetto a 16,8 milioni di euro al 29 febbraio Sono costituite, per 7,0 milioni di euro, dal debito verso il sistema bancario per la gestione corrente, per 6,8 milioni di euro dal debito verso Interbanca, scadente nel dicembre 2008, finalizzato all acquisizione del Gruppo Undesa e, per 2,5 milioni di Euro, da debiti verso altri finanziatori. Per quanto riguarda SNIA S.p.A., la posizione finanziaria netta, positiva per 24,3-2 -

3 milioni di euro e pressoché invariata (+ 0,1 milioni) rispetto a 24,2 milioni di euro al 29 febbraio 2008, è di seguito analizzata. Le attività finanziarie non correnti sono invariate rispetto al 29 febbraio Le altre attività finanziarie ammontano a 44,9 milioni di euro rispetto a 45,2 milioni di euro al 29 febbraio Sono costituite principalmente da crediti vantati verso le società del Gruppo nell ambito dei rapporti di tesoreria centralizzata (41,6 milioni di euro) e, per la restante parte, da crediti verso banche (per 2,6 milioni di euro) e da crediti verso terzi (per 0,6 milioni di euro). Le disponibilità liquide ammontano a 2,7 milioni di euro, rispetto a 2,4 milioni di euro al 29 febbraio Le altre passività finanziarie ammontano a 7,3 milioni di euro, invariate rispetto al 29 febbraio Perfezionamento della vendita del pacchetto immobiliare in capo a Immobiliare Snia E stato ceduto, in preliminare, un lotto di terreno posto nella cinta dello stabilimento Novaceta di Magenta. Il prezzo di vendita concordato è di Euro = oltre imposte e, rispetto al valore di carico in bilancio, determinerà una plusvalenza di Euro =. 4. Esito dei procedimenti giudiziari pendenti Non vi sono novità da segnalare rispetto a quanto comunicato al mercato per il mese di febbraio Eventuale esercizio di escussione della garanzia prestata dalla SNIA a favore di un terzo per un importo di Euro 3,5 milioni, in relazione ai crediti finanziari da questo vantati nei confronti del Gruppo Nylstar Non vi sono ancora sviluppi rispetto a quanto comunicato al mercato in precedenza. 6. Affidamenti concessi dal sistema bancario L analisi degli affidamenti e degli utilizzi per tipologia al 31 marzo 2008 è la seguente: - 3 -

4 31 Marzo 2008 ANTICIPAZIONI SU FATTURE SBF FIDO DI CASSA CREDITI DI FIRMA FACTORING PRO SOLUTO Fidi assegnati Importi utilzzati (3.941) (750) (443) (2.973) (3.306) % di utilizzo (a) (a) sono garantiti da depositi vincolati 7. Descrizione di eventuali covenants, negative pledges, clausole di cross defaults La Società ha stipulato con Interbanca S.p.A., in data 4 giugno 2007, un finanziamento per 6,8 milioni di Euro, finalizzato all acquisizione del Gruppo Undesa. Tale finanziamento è risolutivamente condizionato al rispetto di un covenant di bilancio, il quale impone che il patrimonio netto dell Emittente, quale risultante dal bilancio d esercizio al 31 dicembre 2007, non sia inferiore a Euro 30 milioni. Tale covenant risulta rispettato. Si ricorda che, a garanzia del suddetto finanziamento, è stata concessa una garanzia pignoratizia a Interbanca avente ad oggetto azioni di Union Derivan S.A. pari al 60% del capitale sociale della stessa. 8. Descrizione di eventuali cessioni di crediti effettuate nel mese di gennaio 2008 e monte crediti ceduto nel corso dell esercizio con riferimento al plafond concesso Le cessioni di credito pro-soluto effettuate nel mese di marzo sono sintetizzate nella seguente tabella: valori in milioni di euro Marzo 2008 al 31 Marzo 2008 valore nominale valore delle valore nominale valore delle cessioni anticipazioni cessioni anticipazioni 1,2 1,1 3,1 2,8 9. Azioni intraprese al fine di coprire i fabbisogni generati dalla gestione corrente Si rinvia a quanto già comunicato al mercato in precedenza

5 10. Rapporti di debito scaduti, sia finanziari che di natura commerciale, tributaria, previdenziale e verso i dipendenti L ammontare dei debiti commerciali del Gruppo, pari a 103,1 milioni di euro al 31 marzo 2008 (100,5 milioni di euro al 29 febbraio 2008), comprende debiti verso fornitori per investimenti per circa 12,8 milioni di euro e debiti per bonifiche ambientali per circa 4,9 milioni di euro. L ammontare dei debiti scaduti (che comprende quelli scaduti al 31 marzo 2008) ammonta a circa 58,3 milioni di euro, di cui circa 9,3 milioni di euro per investimenti e 4,7 milioni di euro per bonifiche ambientali. I crediti commerciali ammontano a 70,7 milioni di euro (66,9 milioni di euro al 29 febbraio 2008); il valore delle scorte ammonta a 28,5 milioni di euro, superiore di circa 0,6 milioni di euro rispetto a quello del mese precedente. 11. Sostenibilità dei fabbisogni finanziari Per quanto concerne la sostenibilità dei fabbisogni finanziari dell Emittente, si rinvia a quanto indicato nel Paragrafo 9 Azioni intraprese al fine di coprire i fabbisogni generati dalla gestione corrente. Milano, 29 aprile

6 Snia SpA Snia, quotata dal 1922 in Borsa, è una società italiana attiva nell'area della chimica di base, specialistica e dell oleochimica ed è presente anche nel settore immobiliare e in quello meccanico. Il Gruppo, che chiude l esercizio 2006 con un perdita di 39,3 milioni di euro e un mol di 12,6 milioni di euro, con un incremento del 50% rispetto al 2005, è guidato dall Amministratore Delegato Andrea Mattiussi ed è presente nell'unione Europea ed in Cina. Appartengono alla holding importanti società come Caffaro Chimica Srl, che opera nel campo della chimica di base e nella chimica specialistica, Caffaro Biofuel Srl, attiva nel campo della chimica verde con produzioni di biocarburanti ecologici, Union Derivan SA e Undesa Italia Srl, leaders nel campo dell oleochimica, Caffaro Srl, focalizzata nelle attività di bonifica ambientale e Immobiliare Snia Srl, cui fanno capo quasi tutte le attività immobiliari del Gruppo. Snia detiene anche società minori come Meccanico Vittorio Veneto (società di lavorazione meccanica ad alta precisione posseduta al 100%). Attualmente, il Gruppo Snia ha come obiettivo quello di consolidare il proprio posizionamento competitivo nella chimica tradizionale e parallelamente di divenire il leader europeo nella chimica derivata da prodotti dell agricoltura e di valorizzare le competenze ambientali esistenti all interno dell azienda. Snia ha sede in Milano e conta complessivamente circa 670 dipendenti. Per informazioni: Investor relator SNIA S.p.A. Telefono: Sito internet della Società:

Informativa mensile ai sensi dell art. 114, comma 5, D. Lgs. n. 58/1998

Informativa mensile ai sensi dell art. 114, comma 5, D. Lgs. n. 58/1998 Informativa mensile ai sensi dell art. 114, comma 5, D. Lgs. n. 58/1998 Milano, 31 agosto 2011 Investimenti e Sviluppo S.p.A. (la Società, Capogruppo ), con sede legale in Milano,, ai sensi e per gli effetti

Dettagli

Roma, 26 Febbraio 2010 COMUNICATO STAMPA EMESSO AI SENSI DELL ART. 114, COMMA 5, DEL D. LGS N. 58/98

Roma, 26 Febbraio 2010 COMUNICATO STAMPA EMESSO AI SENSI DELL ART. 114, COMMA 5, DEL D. LGS N. 58/98 Roma, 26 Febbraio 2010 COMUNICATO STAMPA EMESSO AI SENSI DELL ART. 114, COMMA 5, DEL D. LGS N. 58/98 In relazione alla richiesta inoltrata alla Società dalla Commissione Nazionale per le Società e la Borsa

Dettagli

Roma, 29 Gennaio 2010 COMUNICATO STAMPA EMESSO AI SENSI DELL ART. 114, COMMA 5, DEL D. LGS N. 58/98

Roma, 29 Gennaio 2010 COMUNICATO STAMPA EMESSO AI SENSI DELL ART. 114, COMMA 5, DEL D. LGS N. 58/98 Roma, 29 Gennaio 2010 COMUNICATO STAMPA EMESSO AI SENSI DELL ART. 114, COMMA 5, DEL D. LGS N. 58/98 In relazione alla richiesta inoltrata alla Società dalla Commissione Nazionale per le Società e la Borsa

Dettagli

IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI ALBA PRIVATE EQUITY APPROVA IL PROGETTO DI BILANCIO DI ESERCIZIO E IL BILANCIO CONSOLIDATO AL 31 DICEMBRE 2014

IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI ALBA PRIVATE EQUITY APPROVA IL PROGETTO DI BILANCIO DI ESERCIZIO E IL BILANCIO CONSOLIDATO AL 31 DICEMBRE 2014 COMUNICATO STAMPA Milano, 15 aprile 2015 IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI ALBA PRIVATE EQUITY APPROVA IL PROGETTO DI BILANCIO DI ESERCIZIO E IL BILANCIO CONSOLIDATO AL 31 DICEMBRE 2014 Bilancio Capogruppo:

Dettagli

Informazione Regolamentata n. 0092-2-2016

Informazione Regolamentata n. 0092-2-2016 Informazione Regolamentata n. 0092-2-2016 Data/Ora Ricezione 30 Gennaio 2016 19:14:39 MTA Societa' : INVESTIMENTI E SVILUPPO Identificativo Informazione Regolamentata : 68801 Nome utilizzatore : INVESVIN02

Dettagli

Approvata la Relazione di gestione al 31 dicembre 2015 del Fondo immobiliare Investietico:

Approvata la Relazione di gestione al 31 dicembre 2015 del Fondo immobiliare Investietico: Comunicato Stampa Press Release Milano, 29 febbraio 2016 Approvata la Relazione di gestione al 31 dicembre 2015 del Fondo immobiliare Investietico: Il valore complessivo netto (NAV) del Fondo è pari ad

Dettagli

Bilancio consolidato semestrale al 30 giugno 2014

Bilancio consolidato semestrale al 30 giugno 2014 Bilancio consolidato semestrale al 30 giugno 2014 Utile netto consolidato 22,7 milioni di euro Patrimonio netto consolidato 347 milioni di euro Liquidita' disponibile oltre 136 milioni di euro Il Consiglio

Dettagli

risultato operativo (EBIT) positivo e pari ad euro 58 migliaia; risultato netto di competenza del Gruppo negativo e pari ad euro 448 migliaia.

risultato operativo (EBIT) positivo e pari ad euro 58 migliaia; risultato netto di competenza del Gruppo negativo e pari ad euro 448 migliaia. Il Gruppo Fullsix consolida la crescita e la marginalità industriale. Il Consiglio di Amministrazione di FullSix S.p.A. ha approvato il Resoconto Intermedio di Gestione al 30 settembre 2015. Nel dettaglio,

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. Nova Re: approvato il progetto di bilancio di esercizio al 31 dicembre 2009

COMUNICATO STAMPA. Nova Re: approvato il progetto di bilancio di esercizio al 31 dicembre 2009 COMUNICATO STAMPA Nova Re: approvato il progetto di bilancio di esercizio al 31 dicembre 2009 Valore della produzione pari a Euro 1.318 migliaia (Euro 612 migliaia nel 2008) Risultato Operativo Netto negativo

Dettagli

Approvazione della Relazione Trimestrale al 30.06.2005 da parte del Consiglio di Amministrazione.

Approvazione della Relazione Trimestrale al 30.06.2005 da parte del Consiglio di Amministrazione. 21/07/2005 - Approvazione relazione trimestrale 01.04.2005-30.06.2005 Approvazione della Relazione Trimestrale al 30.06.2005 da parte del Consiglio di Amministrazione. Sommario: Nei primi nove mesi dell

Dettagli

COMUNICATO STAMPA MID INDUSTRY CAPITAL APPROVA IL BILANCIO CONSOLIDATO 2013 CON UN UTILE DI 4,2 MILIONI (PERDITA DI 11,8 MILIONI NEL 2012)

COMUNICATO STAMPA MID INDUSTRY CAPITAL APPROVA IL BILANCIO CONSOLIDATO 2013 CON UN UTILE DI 4,2 MILIONI (PERDITA DI 11,8 MILIONI NEL 2012) COMUNICATO STAMPA MID INDUSTRY CAPITAL APPROVA IL BILANCIO CONSOLIDATO 2013 CON UN UTILE DI 4,2 MILIONI (PERDITA DI 11,8 MILIONI NEL 2012) La Holding chiude il 2013 con un utile di 0,5 milioni (perdita

Dettagli

COMUNICATO STAMPA Comunicazione ai sensi dell art. 114, comma 5, del D. Lgs. n. 58/1998

COMUNICATO STAMPA Comunicazione ai sensi dell art. 114, comma 5, del D. Lgs. n. 58/1998 Milano, 31 luglio 2012 COMUNICATO STAMPA Comunicazione ai sensi dell art. 114, comma 5, del D. Lgs. n. 58/1998 K.R.Energy S.p.A. (o la Società ), con sede in Corso Monforte n. 20, Milano, ai sensi e per

Dettagli

COMUNICATO STAMPA APPROVATO IL RESOCONTO INTERMEDIO DI GESTIONE AL 31 MARZO 2016

COMUNICATO STAMPA APPROVATO IL RESOCONTO INTERMEDIO DI GESTIONE AL 31 MARZO 2016 Milano, 3 maggio 2016 COMUNICATO STAMPA APPROVATO IL RESOCONTO INTERMEDIO DI GESTIONE AL 31 MARZO 2016 Il Consiglio di Amministrazione della Risanamento S.p.A., tenutosi in data odierna sotto la presidenza

Dettagli

COMUNICATO STAMPA AI SENSI DELL ART.36 DEL REGOLAMENTO ADOTTATO CON DELIBERA CONSOB N. 11971 DEL 14 MAGGIO 1999

COMUNICATO STAMPA AI SENSI DELL ART.36 DEL REGOLAMENTO ADOTTATO CON DELIBERA CONSOB N. 11971 DEL 14 MAGGIO 1999 COMUNICATO STAMPA AI SENSI DELL ART.36 DEL REGOLAMENTO ADOTTATO CON DELIBERA CONSOB N. 11971 DEL 14 MAGGIO 1999 UniCredito Immobiliare Uno: approvato il rendiconto annuale 2014 Valore complessivo netto

Dettagli

IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE APPROVA IL RESOCONTO INTERMEDIO DI GESTIONE AL 30 SETTEMBRE 2014

IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE APPROVA IL RESOCONTO INTERMEDIO DI GESTIONE AL 30 SETTEMBRE 2014 IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE APPROVA IL RESOCONTO INTERMEDIO DI GESTIONE AL 30 SETTEMBRE 2014 Risultati del Gruppo FNM - Utile netto di Gruppo: 19,033 milioni di euro - EBIT: 17,144 milioni di euro

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. Il Consiglio di Amministrazione di Space S.p.A. approva il Resoconto Intermedio di Gestione al 31 marzo 2015

COMUNICATO STAMPA. Il Consiglio di Amministrazione di Space S.p.A. approva il Resoconto Intermedio di Gestione al 31 marzo 2015 COMUNICATO STAMPA Il Consiglio di Amministrazione di Space S.p.A. approva il Resoconto Intermedio di Gestione al 31 marzo 2015 Liquidità pari a 132,6 milioni Patrimonio netto pari a 83,8 milioni Milano,

Dettagli

Informativa mensile ai sensi dell art. 114, D.Lgs. n. 58/98

Informativa mensile ai sensi dell art. 114, D.Lgs. n. 58/98 COMUNICATO STAMPA Rozzano (MI) 28 Febbraio 2014 Informativa mensile ai sensi dell art. 114, D.Lgs. n. 58/98 Spa, in ottemperanza alla richiesta trasmessa alla Società dalla Commissione Nazionale per le

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. Perdite pregresse

COMUNICATO STAMPA. Perdite pregresse COMUNICATO STAMPA ***** Consiglio di Amministrazione del 19 marzo 2013 approvato il Progetto di Bilancio al 31 dicembre 2012 e la Relazione sul Governo Societario; approvate la Relazione sulla Remunerazione

Dettagli

BNP Paribas REIM SGR p.a. approva le semestrali 2015 dei fondi BNL Portfolio Immobiliare ed Estense-Grande Distribuzione

BNP Paribas REIM SGR p.a. approva le semestrali 2015 dei fondi BNL Portfolio Immobiliare ed Estense-Grande Distribuzione BNP Paribas REIM SGR p.a. approva le semestrali 2015 dei fondi BNL Portfolio Immobiliare ed Estense-Grande Distribuzione Milano, 28 luglio 2015. Il Consiglio di Amministrazione di BNP Paribas REIM SGR

Dettagli

INFORMATIVA MENSILE AI SENSI DELL ART. 114, D.LGS. N. 58/98

INFORMATIVA MENSILE AI SENSI DELL ART. 114, D.LGS. N. 58/98 COMUNICATO STAMPA Milano, 7 settembre 2015 INFORMATIVA MENSILE AI SENSI DELL ART. 114, D.LGS. N. 58/98 Industria e Innovazione S.p.A. (di seguito Industria e Innovazione o la Società ), in ottemperanza

Dettagli

Estense Grande Distribuzione

Estense Grande Distribuzione BNP Paribas REIM SGR p.a. approva le semestrali 2013, delibera il periodo di grazia e la riduzione della commissione di gestione dei Fondi Estense Grande Distribuzione e BNL Portfolio Immobiliare Estense

Dettagli

COMUNICATO STAMPA APPROVATO IL RESOCONTO INTERMEDIO DI GESTIONE AL 30 SETTEMBRE 2015

COMUNICATO STAMPA APPROVATO IL RESOCONTO INTERMEDIO DI GESTIONE AL 30 SETTEMBRE 2015 Milano, 2 novembre 2015 COMUNICATO STAMPA APPROVATO IL RESOCONTO INTERMEDIO DI GESTIONE AL 30 SETTEMBRE 2015 Perdita consolidata pari ad euro 27,5 milioni di euro a fronte dell utile di 228,1 milioni di

Dettagli

Giovanni Crespi S.p.A.:

Giovanni Crespi S.p.A.: Comunicato Stampa Legnano, 30 settembre 2009 Giovanni Crespi S.p.A. Informativa mensile al mercato ai sensi dell art.114 comma 5 D.Lgs.n.58/98 Periodo di riferimento : 31-08-09 POSIZIONE FINANZIARIA NETTA

Dettagli

Informazione Regolamentata n. 0260-15-2015

Informazione Regolamentata n. 0260-15-2015 Informazione Regolamentata n. 0260-15-2015 Data/Ora Ricezione 27 Febbraio 2015 18:07:07 MTA Societa' : TISCALI Identificativo Informazione Regolamentata : 53665 Nome utilizzatore : TISCALINSS01 - Nonnis

Dettagli

ANDAMENTO DEL GRUPPO POLIGRAFICI PRINTING AL 30 SETTEMBRE

ANDAMENTO DEL GRUPPO POLIGRAFICI PRINTING AL 30 SETTEMBRE Comunicato Stampa In data 11 novembre 2015 si è riunito a Bologna il Consiglio di Amministrazione di Poligrafici Printing S.p.A. per l approvazione della relazione trimestrale al 30 settembre 2015: Ricavi

Dettagli

Comunicato stampa. Ciccolella, il CdA approva il resoconto intermedio di gestione al 31 marzo 2010

Comunicato stampa. Ciccolella, il CdA approva il resoconto intermedio di gestione al 31 marzo 2010 Comunicato stampa Ciccolella, il CdA approva il resoconto intermedio di gestione al 31 marzo 2010 Dati relativi ai primi 3 mesi dell esercizio 2010: Ricavi consolidati pari ad Euro 116,7 milioni (nel 2009

Dettagli

DOCUMENTO INFORMATIVO RELATIVO AD OPERAZIONE DI MAGGIORE RILEVANZA CON PARTI CORRELATE

DOCUMENTO INFORMATIVO RELATIVO AD OPERAZIONE DI MAGGIORE RILEVANZA CON PARTI CORRELATE DOCUMENTO INFORMATIVO RELATIVO AD OPERAZIONE DI MAGGIORE RILEVANZA CON PARTI CORRELATE Redatto ai sensi dell art. 5 del Regolamento operazioni con parti correlate approvato dalla Consob con delibera n.

Dettagli

INFORMATIVA MENSILE AI SENSI DELL ART. 114, D.LGS. N. 58/98

INFORMATIVA MENSILE AI SENSI DELL ART. 114, D.LGS. N. 58/98 COMUNICATO STAMPA Milano, 30 dicembre 2015 INFORMATIVA MENSILE AI SENSI DELL ART. 114, D.LGS. N. 58/98 Industria e Innovazione S.p.A. (di seguito Industria e Innovazione o la Società ), in ottemperanza

Dettagli

Esame di Stato anno scolastico 2011/2012 Svolgimento Tema di Economia aziendale

Esame di Stato anno scolastico 2011/2012 Svolgimento Tema di Economia aziendale Esame di Stato anno scolastico 2011/2012 Svolgimento Tema di Economia aziendale Il tema assegnato per la seconda prova di Economia aziendale nell'indirizzo I.G.E.A. è incentrato sulla differenza tra reddito

Dettagli

Informazione Regolamentata n. 0260-44-2015

Informazione Regolamentata n. 0260-44-2015 Informazione Regolamentata n. 0260-44-2015 Data/Ora Ricezione 31 Luglio 2015 18:28:54 MTA Societa' : TISCALI Identificativo Informazione Regolamentata : 61616 Nome utilizzatore : TISCALIN01 - Nonnis Tipologia

Dettagli

Comunicato Stampa. Meridie S.p.A.: Il Consiglio di Amministrazione approva la Relazione Finanziaria Semestrale al 30 giugno 2015 ***

Comunicato Stampa. Meridie S.p.A.: Il Consiglio di Amministrazione approva la Relazione Finanziaria Semestrale al 30 giugno 2015 *** Comunicato Stampa Meridie S.p.A.: Il Consiglio di Amministrazione approva la Relazione Finanziaria Semestrale al 30 giugno 2015 *** Principali risultati consolidati relativi al primo semestre dell esercizio

Dettagli

COMUNICATO STAMPA **********

COMUNICATO STAMPA ********** COMUNICATO STAMPA Il consiglio di Amministrazione di Dmail Group Spa approva il Resoconto Intermedio di Gestione al 30 Settembre 2014 ********** Milano, 13 Novembre 2014 Il Consiglio di Amministrazione

Dettagli

Milano, 24 marzo 2015. Approvato il rendiconto di gestione al 31 dicembre 2014 del Fondo immobiliare Investietico:

Milano, 24 marzo 2015. Approvato il rendiconto di gestione al 31 dicembre 2014 del Fondo immobiliare Investietico: AEDES BPM Real Estate SGR S.p.A. Sede in Milano, Bastioni di Porta Nuova n. 21, capitale sociale Euro 5.500.000,00 sottoscritto e versato, R.E.A. Milano n. 239479, Numero Registro delle Imprese di Milano

Dettagli

Milano, 31 marzo 2005

Milano, 31 marzo 2005 Spettabili: Milano, 31 marzo 2005 CONSOB Via della Posta 8 MILANO BORSA ITALIANA spa MILANO AGENZIE COMUNICATO STAMPA : CDA approva progetto bilancio BASTOGI SPA : CdA ha approvato il progetto di bilancio

Dettagli

GRUPPO MEDIOLANUM Risultati 1 semestre 2012

GRUPPO MEDIOLANUM Risultati 1 semestre 2012 COMUNICATO STAMPA GRUPPO MEDIOLANUM Risultati 1 semestre 2012 UTILE NETTO: Euro 217,5 milioni, +125% MASSE AMMINISTRATE: Euro 49,1 miliardi, +5% RACCOLTA NETTA BANCA MEDIOLANUM: Euro 1.760 milioni CARLO

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. ROSSS: il CdA approva bilancio consolidato e il progetto di bilancio al 31 dicembre 2014

COMUNICATO STAMPA. ROSSS: il CdA approva bilancio consolidato e il progetto di bilancio al 31 dicembre 2014 COMUNICATO STAMPA Scarperia (FI), 30 marzo 2015 ROSSS: il CdA approva bilancio consolidato e il progetto di bilancio al 31 dicembre 2014 Dati relativi al bilancio consolidato al 31 dicembre 2014 Ricavi

Dettagli

Interpump Group: il CdA approva i risultati dell esercizio 2001

Interpump Group: il CdA approva i risultati dell esercizio 2001 COMUNICATO STAMPA Interpump Group: il CdA approva i risultati dell esercizio 2001 PROPOSTO DIVIDENDO DI 0,10 EURO, + 15% RISPETTO AL 2000 UTILE NETTO: +12,7% A 21,4 MILIONI DI EURO RICAVI NETTI: +3,5%

Dettagli

Comunicato Stampa IKF S.p.A.: Il Consiglio di Amministrazione di IKF SPA Approva la Relazione Semestrale al 30 Giugno 2014

Comunicato Stampa IKF S.p.A.: Il Consiglio di Amministrazione di IKF SPA Approva la Relazione Semestrale al 30 Giugno 2014 Comunicato Stampa : Il Consiglio di Amministrazione di IKF SPA Approva la Relazione Semestrale al 30 Giugno 2014 Milano, 29 dicembre 2014 Il Consiglio di Amministrazione di IKF Spa ( nel seguito anche

Dettagli

CASTELLO SGR S.p.A. approva il Rendiconto sulla gestione al 31 dicembre 2014 del Fondo "Valore Immobiliare Globale"

CASTELLO SGR S.p.A. approva il Rendiconto sulla gestione al 31 dicembre 2014 del Fondo Valore Immobiliare Globale CASTELLO SGR S.p.A. approva il Rendiconto sulla gestione al 31 dicembre 2014 del Fondo "Valore Immobiliare Globale" Milano, 24 febbraio 2015 Il Consiglio di Amministrazione della Società ha approvato in

Dettagli

BNP Paribas REIM SGR p.a. approva i rendiconti annuali 2013 dei Fondi BNL Portfolio Immobiliare e Immobiliare Dinamico

BNP Paribas REIM SGR p.a. approva i rendiconti annuali 2013 dei Fondi BNL Portfolio Immobiliare e Immobiliare Dinamico BNP Paribas REIM SGR p.a. approva i rendiconti annuali 2013 dei Fondi BNL Portfolio Immobiliare e Immobiliare Dinamico BNL Portfolio Immobiliare: valore di quota pari a Euro 1.321,402 con un rendimento

Dettagli

Rendiconto finanziario riclassificato

Rendiconto finanziario riclassificato Rendiconto finanziario Lo del rendiconto finanziario è la sintesi dello statutory al fine di consentire il collegamento tra il rendiconto finanziario, che esprime la variazione delle disponibilità liquide

Dettagli

II) SCRITTURE DI GESTIONE F) OTTENIMENTO CAPITALE DI TERZI G) OPERAZIONI STRAORDINARIE

II) SCRITTURE DI GESTIONE F) OTTENIMENTO CAPITALE DI TERZI G) OPERAZIONI STRAORDINARIE CONTABILITA GENERALE 20 II) SCRITTURE DI GESTIONE F) OTTENIMENTO CAPITALE DI TERZI G) OPERAZIONI STRAORDINARIE 1 dicembre 2005 Ragioneria Generale e Applicata - Parte seconda - La contabilità generale

Dettagli

Fidia SpA approva i risultati del primo trimestre 2005

Fidia SpA approva i risultati del primo trimestre 2005 comunicato stampa Fidia SpA approva i risultati del primo trimestre 2005 Torino, 12 maggio 2005 Il Consiglio di Amministrazione di Fidia SpA, Gruppo leader nella tecnologia del controllo numerico e dei

Dettagli

IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE APPROVA IL RESOCONTO INTERMEDIO DI GESTIONE AL 31 MARZO 2015

IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE APPROVA IL RESOCONTO INTERMEDIO DI GESTIONE AL 31 MARZO 2015 IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE APPROVA IL RESOCONTO INTERMEDIO DI GESTIONE AL 31 MARZO 2015 Risultati del Gruppo FNM - Utile netto di Gruppo: 6,958 milioni di euro - EBIT: 7,006 milioni di euro Milano,

Dettagli

* * * Questo comunicato stampa è disponibile anche sul sito internet della Società www.sesa.it

* * * Questo comunicato stampa è disponibile anche sul sito internet della Società www.sesa.it COMUNICATO STAMPA APPROVAZIONE DEL RESOCONTO INTERMEDIO CONSOLIDATO DI GESTIONE PER IL PERIODO DI 9 MESI AL 31 GENNAIO 2014 Il Consiglio di Amministrazione di Sesa S.p.A. riunitosi in data odierna ha approvato

Dettagli

Milano, 26 febbraio 2014. Approvato il rendiconto di gestione al 31 dicembre 2013 del fondo immobiliare Investietico:

Milano, 26 febbraio 2014. Approvato il rendiconto di gestione al 31 dicembre 2013 del fondo immobiliare Investietico: AEDES BPM REAL ESTATE SGR Sede in Milano, Bastioni di Porta Nuova n. 21, capitale sociale Euro 5.500.000,00 sottoscritto e versato, R.E.A. Milano n. 239479, Numero Registro delle Imprese di Milano e codice

Dettagli

IL CDA DI CAMFIN SPA APPROVA I RISULTATI AL 30 GIUGNO 2008:

IL CDA DI CAMFIN SPA APPROVA I RISULTATI AL 30 GIUGNO 2008: CAMFIN s.p.a. COMUNICATO STAMPA IL CDA DI CAMFIN SPA APPROVA I RISULTATI AL 30 GIUGNO 2008: RISULTATO NETTO CONSOLIDATO: -42 MLN DI EURO (+9,1 MLN DI EURO NEL PRIMO SEMESTRE 2007). IL DATO RISENTE DEL

Dettagli

Bilancio consolidato semestrale al 30 giugno 2015

Bilancio consolidato semestrale al 30 giugno 2015 Bilancio consolidato semestrale al 30 giugno 2015 Utile consolidato ante imposte di 20,3 milioni di euro Patrimonio netto consolidato a 476,6 milioni di euro Il Consiglio di Amministrazione di Tamburi

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. Le considerazioni che hanno portato a ritenere esaurita la fase di turnaround di Be sono principalmente le seguenti:

COMUNICATO STAMPA. Le considerazioni che hanno portato a ritenere esaurita la fase di turnaround di Be sono principalmente le seguenti: COMUNICATO STAMPA Il Consiglio di Amministrazione di Tamburi Investment Partners S.p.A. ( TIP-mi ), riunitosi in data odierna, in considerazione dell ormai avvenuto completamento della fase di turnaround

Dettagli

Alerion Industries S.p.A. Relazione trimestrale al 31 marzo 2003

Alerion Industries S.p.A. Relazione trimestrale al 31 marzo 2003 Alerion Industries S.p.A. Relazione trimestrale al 31 marzo 2003 Indice pag. Premessa 3 Valore e costi della produzione consolidati 4 Posizione finanziaria netta consolidata 5 Note di commento 6 Stato

Dettagli

IMMOBILIARE DINAMICO

IMMOBILIARE DINAMICO SUPPLEMENTO AL PROSPETTO RELATIVO ALL OFFERTA AL PUBBLICO E AMMISSIONE ALLE NEGOZIAZIONI DI QUOTE DEL FONDO COMUNE DI INVESTIMENTO IMMOBILIARE CHIUSO IMMOBILIARE DINAMICO depositato presso la Consob in

Dettagli

DOCUMENTO INFORMATIVO RELATIVO AD OPERAZIONE DI MAGGIORE RILEVANZA CON PARTI CORRELATE

DOCUMENTO INFORMATIVO RELATIVO AD OPERAZIONE DI MAGGIORE RILEVANZA CON PARTI CORRELATE DOCUMENTO INFORMATIVO RELATIVO AD OPERAZIONE DI MAGGIORE RILEVANZA CON PARTI CORRELATE Redatto ai sensi dell art. 5 del Regolamento operazioni con parti correlate approvato dalla Consob con delibera n.

Dettagli

- Principali dati economico-finanziari contabili consolidati espressi in migliaia di Euro:

- Principali dati economico-finanziari contabili consolidati espressi in migliaia di Euro: MITTEL S.P.A. Sede in Milano - Piazza A. Diaz 7 Capitale sociale 66.000.000 i.v. Codice Fiscale - Registro Imprese di Milano - P. IVA 00742640154 R.E.A. di Milano n. 52219 Iscritta all U.I.C. al n. 10576

Dettagli

Nova Re S.p.A. Società soggetta ad attività di direzione e coordinamento di Aedes S.p.A.

Nova Re S.p.A. Società soggetta ad attività di direzione e coordinamento di Aedes S.p.A. COMUNICATO STAMPA Nova Re: il CdA approva il Resoconto Intermedio di Gestione al 30 Settembre 2010 Milano, 11 novembre 2010 Il Consiglio di Amministrazione di Nova Re SpA, riunitosi in data odierna sotto

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. Informativa mensile ai sensi dell art. 114, comma 5, D.Lgs n.58/98

COMUNICATO STAMPA. Informativa mensile ai sensi dell art. 114, comma 5, D.Lgs n.58/98 COMUNICATO STAMPA Informativa mensile ai sensi dell art. 114, comma 5, D.Lgs n.58/98 Milano, 31 agosto 2012 Pierrel S.p.A., con sede in Via Palestro n.6, Milano, in ottemperanza alla richiesta di diffusione

Dettagli

Il CDA de I GRANDI VIAGGI approva il progetto di bilancio 2015

Il CDA de I GRANDI VIAGGI approva il progetto di bilancio 2015 Comunicato Stampa Il CDA de I GRANDI VIAGGI approva il progetto di bilancio 2015 RISULTATI CONSOLIDATI Ricavi a 60,5 milioni (69,3 milioni nel 2014) EBITDA 1 a 2,9 milioni (0,4 milioni nel 2014) EBIT 2

Dettagli

La vendita di beni e la prestazione di servizi competenza temporale rilevare nel momento in cui i beni sono consegnati ovvero i servizi sono resi

La vendita di beni e la prestazione di servizi competenza temporale rilevare  nel momento in cui i beni sono consegnati ovvero i servizi sono resi La vendita di beni e la prestazione di servizi L operazione di vendita, analogamente all operazione di acquisto, è caratterizzata da uno schema di svolgimento tipico composto in particolare dalle seguenti

Dettagli

Il Bilancio e i Principi Internazionali IAS-IFRS: Il Conto Economico e il Rendiconto finanziario. anno accademico 2007-2008 Valentina Lazzarotti

Il Bilancio e i Principi Internazionali IAS-IFRS: Il Conto Economico e il Rendiconto finanziario. anno accademico 2007-2008 Valentina Lazzarotti Il Bilancio e i Principi Internazionali IAS-IFRS: Il Conto Economico e il Rendiconto finanziario anno accademico 2007-2008 Valentina Lazzarotti 1 Il Conto Economico Il prospetto di CE può essere redatto:

Dettagli

CASI PARTICOLARI UTILI PER LA RICLASSIFICAZIONE

CASI PARTICOLARI UTILI PER LA RICLASSIFICAZIONE CASI PARTICOLARI UTILI PER LA RICLASSIFICAZIONE ANTICIPI DA CLIENTI 1) ANTICIPI PER MERCI E/O MATERIE PRIME 2) ANTICIPI DA CLIENTI PER SERVIZI IN DIMINUZIONE DELLE DISPONIBILITA PASSIVO CORRENTE Nel caso

Dettagli

TAS: APPROVATI I RISULTATI DEL PRIMO TRIMESTRE 2011

TAS: APPROVATI I RISULTATI DEL PRIMO TRIMESTRE 2011 Milano, 10 maggio 2011 COMUNICATO STAMPA ex artt. 114 D.Lgs. 24 febbraio 1998 n. 58 e 66 del Regolamento Consob 11971/99 TAS: APPROVATI I RISULTATI DEL PRIMO TRIMESTRE 2011 Ricavi consolidati: 10,3 milioni

Dettagli

GRUPPO COFIDE: NEL 2014 RIDUCE PERDITA A 14,5 MLN ( 130,4 MLN NEL 2013)

GRUPPO COFIDE: NEL 2014 RIDUCE PERDITA A 14,5 MLN ( 130,4 MLN NEL 2013) COMUNICATO STAMPA Il Consiglio di Amministrazione approva i risultati al 31 dicembre 2014 GRUPPO COFIDE: NEL 2014 RIDUCE PERDITA A 14,5 MLN ( 130,4 MLN NEL 2013) Il risultato è influenzato dagli oneri

Dettagli

RELAZIONE UNIFICATA SULL ECONOMIA E LA FINANZA PUBBLICA PER IL 2010. 4.2 SETTORE STATALE 4.2.1 I risultati del triennio 2007-2009

RELAZIONE UNIFICATA SULL ECONOMIA E LA FINANZA PUBBLICA PER IL 2010. 4.2 SETTORE STATALE 4.2.1 I risultati del triennio 2007-2009 Il fabbisogno non include gli eventuali finanziamenti che saranno erogati su richiesta del Governo greco, in seguito all accordo dell 11 aprile 2010 con il quale è stato definito un programma triennale

Dettagli

INTERPUMP GROUP APPROVA I RISULTATI DEL PRIMO TRIMESTRE 2015

INTERPUMP GROUP APPROVA I RISULTATI DEL PRIMO TRIMESTRE 2015 COMUNICATO STAMPA INTERPUMP GROUP APPROVA I RISULTATI DEL PRIMO TRIMESTRE 2015 VENDITE NETTE: 222,6 milioni (+39,0%) - 160,2 milioni nel primo trimestre 2014 EBITDA: 43,5 milioni (+35,8%) pari al 19,5%

Dettagli

CONTABILITA GENERALE

CONTABILITA GENERALE CONTABILITA GENERALE 7 II) SCRITTURE DI GESTIONE F) OTTENIMENTO CAPITALE DI TERZI G) OPERAZIONI STRAORDINARIE 6 dicembre 2007 Ragioneria Generale e Applicata - Parte seconda - La contabilità generale 1

Dettagli

SOGEFI: RISULTATI SEMESTRALI IN CALO PER LA MINORE PRODUZIONE DI AUTO, RICAVI E MARGINI IN RIPRESA NEL SECONDO TRIMESTRE

SOGEFI: RISULTATI SEMESTRALI IN CALO PER LA MINORE PRODUZIONE DI AUTO, RICAVI E MARGINI IN RIPRESA NEL SECONDO TRIMESTRE COMUNICATO STAMPA Il Consiglio di Amministrazione approva la relazione al 30 giugno 2009 SOGEFI: RISULTATI SEMESTRALI IN CALO PER LA MINORE PRODUZIONE DI AUTO, RICAVI E MARGINI IN RIPRESA NEL SECONDO TRIMESTRE

Dettagli

**** Tel.: +39.02.29046441 Tel.: +39.02.7606741 Fax: +39.02.29046454 Fax: +39.02.76017251

**** Tel.: +39.02.29046441 Tel.: +39.02.7606741 Fax: +39.02.29046454 Fax: +39.02.76017251 Comunicato Stampa Il CDA de I GRANDI VIAGGI approva il progetto di bilancio 2013 Ricavi a 61,3 milioni (67,5 milioni nel 2012) EBITDA 1 a -2,1 milioni (-2,6 milioni nel 2012) EBIT 2 a -7,2 milioni (-8,0

Dettagli

INFORMATIVA MENSILE AL MERCATO AI SENSI DELL ART.114, c. 5, D.LGS.N.58/98 PERIODO DI RIFERIMENTO: 30/09/2015

INFORMATIVA MENSILE AL MERCATO AI SENSI DELL ART.114, c. 5, D.LGS.N.58/98 PERIODO DI RIFERIMENTO: 30/09/2015 INFORMATIVA MENSILE AL MERCATO AI SENSI DELL ART.114, c. 5, D.LGS.N.58/98 PERIODO DI RIFERIMENTO: 30/09/2015 Coccaglio, 30 ottobre 2015 Bialetti Industrie S.p.A. (Milano, MTA: BIA), ai sensi e per gli

Dettagli

Comunicato stampa Firenze, 31 Marzo 2014

Comunicato stampa Firenze, 31 Marzo 2014 Comunicato stampa Firenze, 31 Marzo 2014 Eukedos S.p.A.: Informativa mensile ai sensi art. 114, comma 5, Decreto Legislativo n. 58/98 In ottemperanza alla richiesta di CONSOB, ai sensi dell art. 114, comma

Dettagli

Comunicato stampa Gattatico, 29 febbraio 2012

Comunicato stampa Gattatico, 29 febbraio 2012 Comunicato stampa Gattatico, 29 febbraio 2012 Arkimedica S.p.A.: Informativa mensile ai sensi art. 114, comma 5, Decreto Legislativo n. 58/98 In ottemperanza alla richiesta di CONSOB, ai sensi dell art.

Dettagli

COMUNICATO STAMPA Rozzano (MI), 27 Marzo 2012, h.17.20

COMUNICATO STAMPA Rozzano (MI), 27 Marzo 2012, h.17.20 COMUNICATO STAMPA Rozzano (MI), 27 Marzo 2012, h.17.20 Il Consiglio di Amministrazione di Biancamano Spa, riunitosi in data odierna, comunica che, a seguito di rettifiche e riclassifiche intervenute successivamente

Dettagli

Foto grande: Unipol Assicurazioni, Direzione Generale Bologna. Foto piccola: inizi anni 80, Bologna, posa scultura Turris di Giuseppe Spagnulo.

Foto grande: Unipol Assicurazioni, Direzione Generale Bologna. Foto piccola: inizi anni 80, Bologna, posa scultura Turris di Giuseppe Spagnulo. Foto grande: Unipol Assicurazioni, Direzione Generale Bologna. Foto piccola: inizi anni 80, Bologna, posa scultura Turris di Giuseppe Spagnulo. 2 - Bilancio Consolidato al Prospetti contabili consolidati

Dettagli

C O M U N I C A T O S T A M P A

C O M U N I C A T O S T A M P A Centro Uffici San Siro - Fabbricato D - ala 3 - Via Caldera, 21-20153 Milano Tel. 02 40901.1 - Fax 02 40901.287 - e-mail: isagro@isagro.it - www.isagro.com COMUNICATO STAMPA ISAGRO DATI PRELIMINARI 2006

Dettagli

Fondo svalutazione crediti (8.079) - (8.079) (6.455) (3.610) (2.845)

Fondo svalutazione crediti (8.079) - (8.079) (6.455) (3.610) (2.845) parte straordinaria bilancio capogruppo BILANCIO consolidato BILANCIO di sostenibilità RELAZIONE DEGLI AMMINISTRATORI NOTIZIE PRELIMINARI 14. Altri crediti Gli altri crediti sono così analizzabili: 368

Dettagli

IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE APPROVA IL RESOCONTO INTERMEDIO DI GESTIONE AL 30 SETTEMBRE 2015

IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE APPROVA IL RESOCONTO INTERMEDIO DI GESTIONE AL 30 SETTEMBRE 2015 IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE APPROVA IL RESOCONTO INTERMEDIO DI GESTIONE AL 30 SETTEMBRE 2015 Risultati del Gruppo FNM - Utile netto di Gruppo: 20,353 milioni di euro - EBIT: 18,656 milioni di euro

Dettagli

COMUNICATO STAMPA RICAVI IN CRESCITA (+15%) NEL PRIMO SEMESTRE RISULTATO OPERATIVO ED EBITDA IN AUMENTO SOLIDA POSIZIONE FINANZIARIA

COMUNICATO STAMPA RICAVI IN CRESCITA (+15%) NEL PRIMO SEMESTRE RISULTATO OPERATIVO ED EBITDA IN AUMENTO SOLIDA POSIZIONE FINANZIARIA COMUNICATO STAMPA GRUPPO RATTI IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI RATTI S.P.A. HA APPROVATO LA RELAZIONE FINANZIARIA SEMESTRALE AL 30 GIUGNO 2012 RICAVI IN CRESCITA (+15%) NEL PRIMO SEMESTRE RISULTATO

Dettagli

Risultati ed andamento della gestione

Risultati ed andamento della gestione Risultati ed andamento della gestione L esercizio 2011 si chiude con un risultato economico positivo, in quanto la distribuzione dei dividendi di Equitalia Nord ha consentito - insieme ai benefici fiscali

Dettagli

e per Euro 13.374 da altri oneri.

e per Euro 13.374 da altri oneri. COMUNICATO STAMPA Il Consiglio di Amministrazione di Synergo SGR S.p.A. approva il Resoconto Intermedio al 30 settembre 2014 del Fondo Sofipa Equity Fund Valore complessivo netto del Fondo Euro 18,2 milioni

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. NOEMALIFE: il CdA approva il Resoconto Intermedio di Gestione al 31 marzo 2013.

COMUNICATO STAMPA. NOEMALIFE: il CdA approva il Resoconto Intermedio di Gestione al 31 marzo 2013. COMUNICATO STAMPA NOEMALIFE: il CdA approva il Resoconto Intermedio di Gestione al 31 marzo 2013. Ricavi Operativi Consolidati pari a 15,1 milioni di Euro, +10% rispetto al primo trimestre 2012. EBITDA*

Dettagli

(Valori in milioni di Euro) 1 SEM. 2015 1 SEM. 2014 BILANCIO 31/12/2014

(Valori in milioni di Euro) 1 SEM. 2015 1 SEM. 2014 BILANCIO 31/12/2014 Semestrale Gruppo Pininfarina Fatti di rilievo intervenuti dopo la chiusura del semestre Valutazione sulla continuità aziendale, evoluzione prevedibile della gestione Cambiano, 30 luglio 2015 Il Consiglio

Dettagli

Relazione sulla gestione del bilancio al 31/12/2013

Relazione sulla gestione del bilancio al 31/12/2013 ESATTO S.P.A. Sede legale in Piazza unità d'italia 4, cap 34121 Trieste Capitale Sociale euro 1.800.000,00 i.v. Iscritta al Registro delle Imprese di Trieste 01051150322 Codice Fiscale 01051150322 Relazione

Dettagli

LIBERA ASSOCIAZIONI NOMI E NUMERI CONTRO LE MAFIE

LIBERA ASSOCIAZIONI NOMI E NUMERI CONTRO LE MAFIE LIBERA ASSOCIAZIONI NOMI E NUMERI CONTRO LE MAFIE ----------------------- NOTA INTEGRATIVA AL BILANCIO D'ESERCIZIO 2013 PREMESSA Il Bilancio che viene sottoposto alla vostra approvazione è costituito dallo

Dettagli

CONVENZIONE CONFESERCENTI/BNL SCHEDE PRODOTTO E CONDIZIONI

CONVENZIONE CONFESERCENTI/BNL SCHEDE PRODOTTO E CONDIZIONI CONVENZIONE CONFESERCENTI/BNL SCHEDE PRODOTTO E CONDIZIONI Si riportano di seguito le schede prodotto con le relative condizioni economiche dedicate a tutte le Aziende associate a Confesercenti con fatturato

Dettagli

LVENTURE GROUP: IL CDA APPROVA I RISULTATI DEL PRIMO SEMESTRE 2015

LVENTURE GROUP: IL CDA APPROVA I RISULTATI DEL PRIMO SEMESTRE 2015 LVENTURE GROUP: IL CDA APPROVA I RISULTATI DEL PRIMO SEMESTRE 2015 Valore del Portafoglio startup pari a circa Euro 4,0 milioni, +18% rispetto a Euro 3,4 milioni al 31 dicembre 2014 13 operazioni di investimento

Dettagli

INFORMATIVA MENSILE AI SENSI DELL ART. 114, COMMA 5, DEL D.LGS. N. 58/98

INFORMATIVA MENSILE AI SENSI DELL ART. 114, COMMA 5, DEL D.LGS. N. 58/98 INFORMATIVA MENSILE AI SENSI DELL ART. 114, COMMA 5, DEL D.LGS. N. 58/98 Milano, 28 settembre 2012 In ottemperanza alla richiesta inviata da Consob il 13 settembre 2012, ai sensi dell art. 114, comma 5,

Dettagli

La CR come strumento per la previsione dell insolvenza e la diagnosi delle manipolazioni contabili

La CR come strumento per la previsione dell insolvenza e la diagnosi delle manipolazioni contabili S.A.F. SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE La centrale rischi interbancaria e le centrali rischi private: istruzioni per l uso La CR come strumento per la previsione dell insolvenza e la diagnosi delle manipolazioni

Dettagli

First Atlantic RE SGR S.p.A. approva il rendiconto di gestione del Fondo Atlantic 2 - Berenice al 31 dicembre 2008

First Atlantic RE SGR S.p.A. approva il rendiconto di gestione del Fondo Atlantic 2 - Berenice al 31 dicembre 2008 COMUNICATO STAMPA First Atlantic RE SGR S.p.A. approva il rendiconto di gestione del Fondo Atlantic 2 - Berenice al 31 dicembre 2008 Milano, 29 gennaio 2009 - Il Consiglio di Amministrazione di First Atlantic

Dettagli

BNP Paribas REIM SGR p.a. approva il rendiconto annuale 2014 del Fondo BNL Portfolio Immobiliare

BNP Paribas REIM SGR p.a. approva il rendiconto annuale 2014 del Fondo BNL Portfolio Immobiliare BNP Paribas REIM SGR p.a. approva il rendiconto annuale 2014 del Fondo BNL Portfolio Immobiliare BNL Portfolio Immobiliare: valore di quota pari a Euro 937,084 con un rendimento medio annuo composto (TIR)

Dettagli

RISULTATI ECONOMICO-FINANZIARI DEL GRUPPO ESPRESSO AL 30 GIUGNO 2015

RISULTATI ECONOMICO-FINANZIARI DEL GRUPPO ESPRESSO AL 30 GIUGNO 2015 COMUNICATO STAMPA Ai sensi della delibera Consob 11971/99 e successive modificazioni e integrazioni GRUPPO EDITORIALE L ESPRESSO S.P.A. Il Consiglio di Amministrazione approva i risultati consolidati al

Dettagli

IL CDA APPROVA I RISULTATI DEL PRIMO TRIMESTRE DELL ESERCIZIO 2012/2013

IL CDA APPROVA I RISULTATI DEL PRIMO TRIMESTRE DELL ESERCIZIO 2012/2013 IL CDA APPROVA I RISULTATI DEL PRIMO TRIMESTRE DELL ESERCIZIO 2012/2013 Sintesi dei risultati al 30 settembre 2012: I trimestre Importi in milioni di Euro 2012/2013 2011/2012 Assolute % Ricavi 54,6 33,7

Dettagli

2.2 Gli Enti previdenziali: risultati dei primi nove mesi del triennio 2007 2009

2.2 Gli Enti previdenziali: risultati dei primi nove mesi del triennio 2007 2009 I CONTI DEL SETTORE PUBBLICO 2.2 Gli Enti previdenziali: risultati dei primi nove mesi del triennio 2007 2009 Il conto degli Enti previdenziali (Tabella 2.2-1) a tutto il terzo trimestre 2009 evidenzia

Dettagli

SCHEDA SINTETICA INFORMAZIONI SPECIFICHE INFORMAZIONI GENERALI SULL INVESTIMENTO FINANZIARIO

SCHEDA SINTETICA INFORMAZIONI SPECIFICHE INFORMAZIONI GENERALI SULL INVESTIMENTO FINANZIARIO SCHEDA SINTETICA INFORMAZIONI SPECIFICHE La parte Informazioni Specifiche, da consegnare obbligatoriamente all investitore-contraente prima della sottoscrizione, è volta ad illustrare le principali caratteristiche

Dettagli

Fatturato e Cash flow in crescita

Fatturato e Cash flow in crescita GRUPPO SOL COMUNICATO STAMPA RISULTATI DI BILANCIO CONSOLIDATO AL 31-12- 2005 Fatturato e Cash flow in crescita Fatturato consolidato: Euro 346 milioni (+7,5%) Cash Flow: Euro 56,3 milioni (+4 %) Utile

Dettagli

LE INIZIATIVE A SOSTEGNO DELL ACCESSO AL CREDITO DELLE PMI MILANESI EDIZIONE 2011. 15 giugno 2011

LE INIZIATIVE A SOSTEGNO DELL ACCESSO AL CREDITO DELLE PMI MILANESI EDIZIONE 2011. 15 giugno 2011 LE INIZIATIVE A SOSTEGNO DELL ACCESSO AL CREDITO DELLE PMI MILANESI EDIZIONE 2011 15 giugno 2011 FINALITA E STANZIAMENTO 2011 Finalità: Agevolare l accesso al credito delle pmi milanesi attraverso l erogazione

Dettagli

I piani aziendali prevedono, per il primo semestre dell'esercizio 2007, di cedere il 75% del lotto di terreno ad uso civile.

I piani aziendali prevedono, per il primo semestre dell'esercizio 2007, di cedere il 75% del lotto di terreno ad uso civile. NOTA DI RICLASSIFICAZIONE Come si evince dai prospetti di bilancio, l'azienda è proprietaria di un appezzamento di terreno: per il 50% è adibito ad uso industriale, mentre la restante parte ha destinazione

Dettagli

BNP Paribas REIM SGR p.a. approva i Rendiconti 2012 dei Fondi BNL Portfolio Immobiliare e Immobiliare Dinamico

BNP Paribas REIM SGR p.a. approva i Rendiconti 2012 dei Fondi BNL Portfolio Immobiliare e Immobiliare Dinamico BNP Paribas REIM SGR p.a. approva i Rendiconti 2012 dei Fondi BNL Portfolio Immobiliare e Immobiliare Dinamico Milano, 27 Febbraio 2013. Il Consiglio di Amministrazione di BNP Paribas REIM SGR p.a. ha

Dettagli

IMMOBILIARE DINAMICO

IMMOBILIARE DINAMICO SUPPLEMENTO AL PROSPETTO RELATIVO ALL OFFERTA AL PUBBLICO E AMMISSIONE ALLE NEGOZIAZIONI DI QUOTE DEL FONDO COMUNE DI INVESTIMENTO IMMOBILIARE CHIUSO IMMOBILIARE DINAMICO depositato presso la Consob in

Dettagli

Dati di bilancio. Sintesi della relazione e bilancio Bayer S.p.A.

Dati di bilancio. Sintesi della relazione e bilancio Bayer S.p.A. Dati di bilancio Sintesi della relazione e bilancio Bayer S.p.A. Nel corso del 2004 è stato regolarmente ultimato l impegnativo programma di riorganizzazione internazionale del Gruppo Bayer, avviato nel

Dettagli

Contabilizzazione dei mutui a cura di Mauro Bellesia - Dirigente Comune di Vicenza - Pubblicista

Contabilizzazione dei mutui a cura di Mauro Bellesia - Dirigente Comune di Vicenza - Pubblicista Contabilizzazione dei mutui a cura di Mauro Bellesia - Dirigente Comune di Vicenza - Pubblicista Rilevazioni contabili: vecchia e nuova contabilità a confronto Premessa La Rubrica Rilevazioni contabili:

Dettagli

Comunicato stampa Progetto di bilancio al 31 dicembre 2014

Comunicato stampa Progetto di bilancio al 31 dicembre 2014 Comunicato stampa Progetto di bilancio al 31 dicembre 2014 Approvati dal Consiglio i risultati 2014: il bilancio consolidato 2014 conferma sostanzialmente i risultati già riportati nel resoconto intermedio

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. Nova Re: il CdA approva la Relazione Finanziaria Semestrale al 30 giugno 2009

COMUNICATO STAMPA. Nova Re: il CdA approva la Relazione Finanziaria Semestrale al 30 giugno 2009 COMUNICATO STAMPA Nova Re: il CdA approva la Relazione Finanziaria Semestrale al 30 giugno 2009 Milano, 6 agosto 2009 Il Consiglio di Amministrazione di Nova Re S.p.A., riunitosi in data odierna, ha approvato

Dettagli