Valori Agricoli Medi della provincia. Annualità 2012

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Valori Agricoli Medi della provincia. Annualità 2012"

Transcript

1 REGIONE AGRARIA N : 1 REGIONE AGRARIA N : 2 MONTE BIANCO Comuni di: ARVIER, AVISE, COURMAYEUR, LA SALLE, LA THUILE, MORGEX, PRE` SAINT DIDIER, VALGRISENCHE GRAND COMBIN Comuni di: ALLEIN, BIONAZ, DOUES, ETROUBLES, OYACE, OLLOMONT, SAINT OYEN, SAINT RHEMY, VALPELLINE BOSCO CEDUO 2723, ,32 BOSCO D`ALTO FUSTO 3995, ,46 BOSCO MISTO 2126, ,74 CASTAGNETO DA FRUTTO 3359, ,74 FRUTTETO E ORTO 19686, ,61 INCOLTO PRODUTTIVO 197,36 263,43 INCOLTO STERILE 106,63 106,63 PASCOLO 1457, ,16 PASCOLO CESPUGLIATO 914,20 619,87 PRATO 9541, ,12 PRATO E SEMINATIVO ARBORATO 6196, ,12 PRATO E SEMINATIVO IRRIGUO ARBORATO 14321, ,76 PRATO IRRIGUO 11485,05 SI SI 9151,66 SI SI SEMINATIVO 6173, ,40 Pagina: 1 di 8

2 REGIONE AGRARIA N : 1 REGIONE AGRARIA N : 2 MONTE BIANCO Comuni di: ARVIER, AVISE, COURMAYEUR, LA SALLE, LA THUILE, MORGEX, PRE` SAINT DIDIER, VALGRISENCHE GRAND COMBIN Comuni di: ALLEIN, BIONAZ, DOUES, ETROUBLES, OYACE, OLLOMONT, SAINT OYEN, SAINT RHEMY, VALPELLINE SEMINATIVO IRRIGUO 11753, ,47 VIGNETO 12762, ,82 Pagina: 2 di 8

3 REGIONE AGRARIA N : 3 REGIONE AGRARIA N : 4 MONTE EMILIUS Comuni di: AOSTA, BRISSOGNE, CHARVENSOD, FENIS, GIGNOD, GRESSAN, JOVENCAN, NUS, POLLEIN, QUART, ROISAN, SAINT CHRISTOPHE, SAINT MARCEL, SARRE MONTE CERVINO Comuni di: ANTEY SAINT ANDRE`, LA MAGDELEINE, CHAMOIS, CHATILLON, CHAMBAVE, PONTEY, SAINT DENIS, TORGNON, VALTOURNENCHE, VERRAYES BOSCO CEDUO 4279, ,28 BOSCO D`ALTO FUSTO 3877, ,76 BOSCO MISTO 3382, ,54 CASTAGNETO DA FRUTTO 4327, ,82 FRUTTETO E ORTO 36168, ,97 INCOLTO PRODUTTIVO 215,40 228,06 INCOLTO STERILE 106,63 106,63 PASCOLO 1692, ,15 PASCOLO CESPUGLIATO 604,98 882,24 PRATO 9499, ,14 PRATO E SEMINATIVO ARBORATO 11585, ,24 PRATO E SEMINATIVO IRRIGUO ARBORATO 22472, ,63 PRATO IRRIGUO 25637,23 SI SI 17924,96 SI SI SEMINATIVO 8457, ,90 Pagina: 3 di 8

4 REGIONE AGRARIA N : 3 REGIONE AGRARIA N : 4 MONTE EMILIUS Comuni di: AOSTA, BRISSOGNE, CHARVENSOD, FENIS, GIGNOD, GRESSAN, JOVENCAN, NUS, POLLEIN, QUART, ROISAN, SAINT CHRISTOPHE, SAINT MARCEL, SARRE MONTE CERVINO Comuni di: ANTEY SAINT ANDRE`, LA MAGDELEINE, CHAMOIS, CHATILLON, CHAMBAVE, PONTEY, SAINT DENIS, TORGNON, VALTOURNENCHE, VERRAYES SEMINATIVO IRRIGUO 18134, ,06 VIGNETO 40355, ,33 Pagina: 4 di 8

5 REGIONE AGRARIA N : 5 REGIONE AGRARIA N : 6 EVANCON Comuni di: AYAS, ARNAD, BRUSSON, VERRES, CHALLAND SAINT ANSELME, CHALLAND SAINT VICTOR, CHAMPDEPRAZ, EMARESE, ISSOGNE, MONTJOVET, SAINT VINCENT MONTE ROSA - VALSER Comuni di: BARD, CHAMPORCHER, DONNAS, FONTAINEMORE, GABY, GRESSONEY LA TRINITE`, GRESSONEY SAINT JEAN, HONE, ISSIME, LILLIANES, PERLOZ, PONTBOSET, PONT SAINT MARTIN BOSCO CEDUO 3201, ,58 BOSCO D`ALTO FUSTO 2990, ,62 BOSCO MISTO 1914, ,23 CASTAGNETO DA FRUTTO 3725, ,96 FRUTTETO E ORTO 22174, ,03 INCOLTO PRODUTTIVO 222,83 188,16 INCOLTO STERILE 106,63 106,63 PASCOLO 1013,87 988,03 PASCOLO CESPUGLIATO 754,38 684,42 PRATO 8350, ,04 PRATO E SEMINATIVO ARBORATO 11975, ,78 PRATO E SEMINATIVO IRRIGUO ARBORATO 19074, ,74 PRATO IRRIGUO 26393,51 SI SI 24062,89 SI SI SEMINATIVO 7013, ,63 Pagina: 5 di 8

6 REGIONE AGRARIA N : 5 REGIONE AGRARIA N : 6 EVANCON Comuni di: AYAS, ARNAD, BRUSSON, VERRES, CHALLAND SAINT ANSELME, CHALLAND SAINT VICTOR, CHAMPDEPRAZ, EMARESE, ISSOGNE, MONTJOVET, SAINT VINCENT MONTE ROSA - VALSER Comuni di: BARD, CHAMPORCHER, DONNAS, FONTAINEMORE, GABY, GRESSONEY LA TRINITE`, GRESSONEY SAINT JEAN, HONE, ISSIME, LILLIANES, PERLOZ, PONTBOSET, PONT SAINT MARTIN SEMINATIVO IRRIGUO 11578, ,21 VIGNETO 30857, ,51 Pagina: 6 di 8

7 REGIONE AGRARIA N : 7 GRAN PARADISO Comuni di: AYMAVILLES, COGNE, INTROD, RHEMES NOTRE DAME, RHEMES SAINT GEORGES, SAINT NICOLAS, SAINT PIERRE, VALSAVARENCHE, VILLENEUVE BOSCO CEDUO 2624,14 BOSCO D`ALTO FUSTO 2920,46 BOSCO MISTO 2991,00 CASTAGNETO DA FRUTTO 2941,72 FRUTTETO E ORTO 26113,22 INCOLTO PRODUTTIVO 163,08 INCOLTO STERILE 106,63 PASCOLO 1171,00 PASCOLO CESPUGLIATO 831,07 PRATO 9641,09 PRATO E SEMINATIVO ARBORATO 9437,88 PRATO E SEMINATIVO IRRIGUO ARBORATO 20690,61 PRATO IRRIGUO 17516,58 SI SI SEMINATIVO 4907,06 REGIONE AGRARIA N : Pagina: 7 di 8

8 REGIONE AGRARIA N : 7 GRAN PARADISO Comuni di: AYMAVILLES, COGNE, INTROD, RHEMES NOTRE DAME, RHEMES SAINT GEORGES, SAINT NICOLAS, SAINT PIERRE, VALSAVARENCHE, VILLENEUVE SEMINATIVO IRRIGUO 23168,66 VIGNETO 19276,56 REGIONE AGRARIA N : Pagina: 8 di 8

ATTI PARLAMENTARI XVII LEGISLATURA CAMERA DEI DEPUTATI RELAZIONE SULL ATTIVITÀ SVOLTA DAL DIFENSORE CIVICO DELLA REGIONE AUTONOMA VALLE D AOSTA

ATTI PARLAMENTARI XVII LEGISLATURA CAMERA DEI DEPUTATI RELAZIONE SULL ATTIVITÀ SVOLTA DAL DIFENSORE CIVICO DELLA REGIONE AUTONOMA VALLE D AOSTA ATTI PARLAMENTARI XVII LEGISLATURA CAMERA DEI DEPUTATI Doc. CXXVIII n. 31 RELAZIONE SULL ATTIVITÀ SVOLTA DAL DIFENSORE CIVICO DELLA REGIONE AUTONOMA VALLE D AOSTA (Anno 2014) (Articolo 16, comma 2, della

Dettagli

PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE

PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE Regione Autonoma Valle d Aosta Région Autonome Vallée d Aoste PRESIDENZA DELLA REGIONE Dipartimento enti locali, servizi di prefettura e protezione civile. Direzione enti locali. Servizio finanza e contabilità

Dettagli

Allegato alla deliberazione del Consiglio Comunale n. in data

Allegato alla deliberazione del Consiglio Comunale n. in data Allegato alla deliberazione del Consiglio Comunale n. in data ACCORDO DI PROROGA, CON MODIFICAZIONI, DEL PROGRAMMA PER L ADOZIONE DEL PIANO DI ZONA DELLA VALLE D AOSTA 2009-2011 E PER LA REALIZZAZIONE

Dettagli

Il ciclo integrato dei rifiuti in Valle d Aosta

Il ciclo integrato dei rifiuti in Valle d Aosta Il ciclo integrato dei rifiuti in Valle d Aosta 7 novembre 2012 Ecomondo Rimini Dott.Agr. Giorgio Ghiringhelli ARS ambiente Srl Coordinatore tecnico-scientifico dell ORR VDA ghiringhelli@arsambiente.it

Dettagli

SEDI E ORARI PER L ATTIVAZIONE DELLA TS/CNS (*) [*aggiornamento al 1 giugno 2016]

SEDI E ORARI PER L ATTIVAZIONE DELLA TS/CNS (*) [*aggiornamento al 1 giugno 2016] ALLEIN SEDI E ORARI PER L ATTIVAZIONE DELLA TS/CNS (*) [*aggiornamento al 1 giug 2016] Ente locale Sede Orario Pretaz. ANTEY-SAINT- ANDRÉ AOSTA Fraz. Le Plan-de-Clavel n 1 lun 14,00-16,00 giov 9,00-12,00

Dettagli

ATTI PARLAMENTARI XVII LEGISLATURA CAMERA DEI DEPUTATI RELAZIONE SULL ATTIVITÀ SVOLTA DAL DIFENSORE CIVICO DELLA REGIONE AUTONOMA VALLE D AOSTA

ATTI PARLAMENTARI XVII LEGISLATURA CAMERA DEI DEPUTATI RELAZIONE SULL ATTIVITÀ SVOLTA DAL DIFENSORE CIVICO DELLA REGIONE AUTONOMA VALLE D AOSTA ATTI PARLAMENTARI XVII LEGISLATURA CAMERA DEI DEPUTATI Doc. CXXVIII n. 4 RELAZIONE SULL ATTIVITÀ SVOLTA DAL DIFENSORE CIVICO DELLA REGIONE AUTONOMA VALLE D AOSTA (Anno 2012) (Articolo 16, comma 2, della

Dettagli

SCHEDA DI SETTORE ECONOMICO - INDUSTRIA MANIFATTURIERA

SCHEDA DI SETTORE ECONOMICO - INDUSTRIA MANIFATTURIERA SCHEDA DI SETTORE ECONOMICO - INDUSTRIA MANIFATTURIERA A giugno 2004 si rilevano 1.157 aziende attive in Valle d'aosta classificate nel settore dell'"industria manifatturiera" nel Registro Imprese di Aosta;

Dettagli

CPEL Consiglio Permanente degli Enti Locali Conseil Permanent des Collectivites Locales

CPEL Consiglio Permanente degli Enti Locali Conseil Permanent des Collectivites Locales CPEL Consiglio Permanente degli Enti Locali Conseil Permanent des Collectivites Locales P.zza Narbonne, 16-11100 Aosta tel 0165 43347 - fax 0165 369553 www.celva.it info@celva.it codice fiscale 91045290078

Dettagli

R.I.D. AUTORIZZAZIONE PERMANENTE DI ADDEBITO IN C/C

R.I.D. AUTORIZZAZIONE PERMANENTE DI ADDEBITO IN C/C COORDINATE DELL' (1) COORDINATE BANCARIE DEL CONTO DA ADDEBITARE (2) assegnato dall'azienda creditrice al debitore ABI CAB Numero conto Nome e Cognome (3) fiscale COPIA PER IL CLIENTE (1), (2), (3) v.

Dettagli

Denominazione ufficiale dei comuni della Valle d'aosta e norme per la tutela della toponomastica locale. Art. 1

Denominazione ufficiale dei comuni della Valle d'aosta e norme per la tutela della toponomastica locale. Art. 1 L.R. 9 dicembre 1976, n. 61 ( 1 ) Denominazione ufficiale dei comuni della Valle d'aosta e norme per la tutela della toponomastica locale. Art. 1 La denominazione ufficiale dei Comuni della Regione Valle

Dettagli

STATISTICA ANNO 2009 Trasporti Sanitari Programmati

STATISTICA ANNO 2009 Trasporti Sanitari Programmati STATISTICA ANNO 2009 Trasporti Sanitari Programmati Ufficio Trasporti Sanitari Statistiche elaborate dal coordinatore ufficio trasporti sanitari SC8 dr. Antonello Piffari Nel 2009 sono stati effettuati

Dettagli

Région autonome Vallée d'aoste Regione Autonoma Valle d'aosta

Région autonome Vallée d'aoste Regione Autonoma Valle d'aosta IL PRESIDENTE DELLA REGIONE Augusto ROLLANDIN IL DIRIGENTE ROGANTE Livio SALVEMINI Région autonome Vallée d'aoste Regione Autonoma Valle d'aosta Gouvernement régional Giunta regionale Verbale di deliberazione

Dettagli

ELENCO DEI CONSORZI E DELLE SOCIETA' PARTECIPATE DALLE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI PER L'ANNO 2009

ELENCO DEI CONSORZI E DELLE SOCIETA' PARTECIPATE DALLE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI PER L'ANNO 2009 AOSTA CONSORZIO DEI COMUNI DELLA VALLE D'AOSTA IDROELETTRICA S.C.R.L. Società 0,00 0,10 % AOSTA CONSORZIO DEI COMUNI DELLA VALLE D'AOSTA CONSORZIO DEGLI ENTI LOCALI DELLA SOC. COOP. Società 0,00 1,20 %

Dettagli

ASSESSORATO TERRITORIO E AMBIENTE DIPARTIMENTO TERRITORIO E AMBIENTE DIREZIONE AMBIENTE. Autorità per la Vigilanza sui Contratti Pubblici Economica

ASSESSORATO TERRITORIO E AMBIENTE DIPARTIMENTO TERRITORIO E AMBIENTE DIREZIONE AMBIENTE. Autorità per la Vigilanza sui Contratti Pubblici Economica Assessorat du Territoire et de l Environnement Assessorato Territorio e ambiente 8817 /TA Réf. n - Prot. n. 8817 N/ réf. Ns. rif. V/ réf. Vs. rif. Saint-Chrstophe, 2 settembre 2011 ASSESSORATO TERRITORIO

Dettagli

L anno il giorno del mese di presso la sede posta in TRA

L anno il giorno del mese di presso la sede posta in TRA CONVENZIONE QUADRO PER L ESERCIZIO IN FORMA ASSOCIATA PER IL TRAMITE DELL AMMINISTRAZIONE REGIONALE DELLE FUNZIONI E DEI SERVIZI COMUNALI PREVISTI DALL ART. 6, COMMA 1, DELLA LEGGE REGIONALE 5 AGOSTO 2014,

Dettagli

Identità digitale e tessera sanitaria, ora si attiva in tutti i Comuni valdostani

Identità digitale e tessera sanitaria, ora si attiva in tutti i Comuni valdostani 30/05/2016 24/2016 Jf Identità digitale e tessera sanitaria, ora si attiva in tutti i Comuni valdostani Dal FSE ai servizi online, i cittadini accreditati potran accedere alla PA via telematica Da mercoledì

Dettagli

Bando di concorso Famiglie insieme

Bando di concorso Famiglie insieme Allegato al Provvedimento dirigenziale n. 2856 del 25 luglio 2014 Bando di concorso Famiglie insieme L Assessorato sanità, salute e politiche sociali della Regione autonoma Valle d Aosta Struttura famiglia

Dettagli

PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE

PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE Regione Autonoma Valle d Aosta Région Autonome Vallée d Aoste PRESIDENZA DELLA REGIONE Dipartimento enti locali, servizi di prefettura e protezione civile. Direzione enti locali. Servizio finanza e contabilità

Dettagli

Anna Maria Covarino Servizio Igiene degli Alimenti e della Nutrizione

Anna Maria Covarino Servizio Igiene degli Alimenti e della Nutrizione Composizione chimico bromatologica e significato nutrizionale di pasti somministrati dalle refezioni scolastiche di alcuni comuni della Valle d Aosta nel periodo 2005-2006 2006 Anna Maria Covarino Servizio

Dettagli

VALLE D'AOSTA - Legge Regionale 24 agosto 1982, n.56 Provvedimenti per la difesa e l'incremento dell'apicoltura nella Valle d'aosta

VALLE D'AOSTA - Legge Regionale 24 agosto 1982, n.56 Provvedimenti per la difesa e l'incremento dell'apicoltura nella Valle d'aosta VALLE D'AOSTA - Legge Regionale 24 agosto 1982, n.56 Provvedimenti per la difesa e l'incremento dell'apicoltura nella Valle d'aosta + Il Consiglio Regionale ha approvato; Il Presidente della Giunta Regionale

Dettagli

29 dicembre 2007, relative ad aspetti organizzativi in merito all attivazione dell unico Piano di Zona regionale. Impegno di spesa ; n.

29 dicembre 2007, relative ad aspetti organizzativi in merito all attivazione dell unico Piano di Zona regionale. Impegno di spesa ; n. LA GIUNTA REGIONALE a) vista la legge 8 novembre 2000, n. 328 (Legge quadro per la realizzazione del sistema integrato di interventi e servizi sociali) ed in particolare gli articoli 3 (Principi per la

Dettagli

GUIDA AI SERVIZI DISTRETTUALI

GUIDA AI SERVIZI DISTRETTUALI GUIDA AI SERVIZI DISTRETTUALI 1. INTRODUZIONE I Distretti sono gli ambiti organizzativi territoriali per l effettuazione di attività e l erogazione di prestazioni di assistenza sanitaria, di tutela e

Dettagli

Région autonome Vallée d'aoste Regione Autonoma Valle d'aosta

Région autonome Vallée d'aoste Regione Autonoma Valle d'aosta IL PRESIDENTE DELLA REGIONE Carlo PERRIN IL DIRIGENTE ROGANTE Livio SALVEMINI Région autonome Vallée d'aoste Regione Autonoma Valle d'aosta Gouvernement régional Giunta regionale Verbale di deliberazione

Dettagli

OBSERVATOIRE POUR LES POLITIQUES SOCIALES PREMIER RAPPORT OSSERVATORIO PER LE POLITICHE SOCIALI PRIMO RAPPORTO

OBSERVATOIRE POUR LES POLITIQUES SOCIALES PREMIER RAPPORT OSSERVATORIO PER LE POLITICHE SOCIALI PRIMO RAPPORTO Région Autonome Vallée d Aoste Assessorat de la Santé, du bien-être et des politiques sociales Regione Autonoma Valle d Aosta Assessorato Sanità, Salute e Politiche Sociali Observatoire régional d épidémiologie

Dettagli

le Goût de la Rentrée

le Goût de la Rentrée DOSSIER DE PRESSE io mangio valdostano è il progetto del CELVA che porta i prodotti valdostani sulle tavole dei servizi di ristorazione collettiva gestiti dagli enti locali: mense scolastiche, microcomunità

Dettagli

MERCATO IMMOBILIARE VALLE D AOSTA AOSTA

MERCATO IMMOBILIARE VALLE D AOSTA AOSTA MERCATO IMMOBILIARE VALLE D AOSTA AOSTA Stabili le quotazioni immobiliari ad Aosta nel primo semestre del 2009. Prezzi invariati nell area Arco D Augusto, nel Centro storico della città. Il mercato residenziale

Dettagli

t!jj.. L!!!U ~,,.,,..

t!jj.. L!!!U ~,,.,,.. t!jj.. L!!!U ~,,.,,.. Del. n. 612016( 1/'5-J 0 l CORTE DEI CONTI- CODICE UFF. SUO_VDA --...----- -~---- ------- -===-----------'-=~ LA CORTE DEI CONTI SEZIONE DI CONTROLLO PER LA REGIONE V ALLE D'AOSTA/V

Dettagli

Calendario delle principali operazioni elettorali

Calendario delle principali operazioni elettorali Présidence de la Région Bureau électoral Presidenza della Regione Ufficio elettorale ELEZIONI COMUNALI 10 MAGGIO 2015 Calendario delle principali operazioni elettorali SERIE EC15 PUBBLICAZIONE N. 2 PUBBLICAZIONI

Dettagli

CONSIGLI UTILI PER EVITARE DI SUBIRE FURTI, TRUFFE ED ALTRO.

CONSIGLI UTILI PER EVITARE DI SUBIRE FURTI, TRUFFE ED ALTRO. CONSIGLI UTILI PER EVITARE DI SUBIRE FURTI, TRUFFE ED ALTRO. GLI UFFICI PUBBLICI NON MANDANO INCARICATI A CONSEGNARE O PRELEVARE DENARO O VALORI NELLE ABITAZION. DUBITATE PERTANTO E NON APRITE LA PORTA

Dettagli

Documento informativo sul sistema di allertamento per rischio meteorologico, idrogeologico ed idraulico

Documento informativo sul sistema di allertamento per rischio meteorologico, idrogeologico ed idraulico Assessorat des ouvrages publics, de la protection des sols et du logement public Assessorato opere pubbliche, difesa del suolo e edilizia residenziale pubblica Documento informativo sul sistema di allertamento

Dettagli

Attività analitica TER_ASL. Valutazione dell indicatore. Pag. Codifica Indicatori (I) e Approfondimenti (A) DPSIR. Qualità dell informazione

Attività analitica TER_ASL. Valutazione dell indicatore. Pag. Codifica Indicatori (I) e Approfondimenti (A) DPSIR. Qualità dell informazione TER_ASL Attività analitica Codifica Indicatori (I) e Approfondimenti (A) DPSIR Valutazione dell indicatore Qualità dell informazione Giudizio stato Tendenza TER_ASL_001 I Attività analitiche per conto

Dettagli

Autolinea Aosta/Courmayeur (581) Aosta (28)

Autolinea Aosta/Courmayeur (581) Aosta (28) Autolinea Aosta/Courmayeur (581) Aosta (28) Andata/Ritorno Sarre 1,10 Sarre St Maurice - 1 cintura (29) Saint Pierre 1,10 1,10 Saint Pierre (30) Aosta Villeneuve centro 1,40 1,40 1,10 Villeneuve (31) Morgex

Dettagli

TARIFFARIO T.P.L. ELENCO DELLE AUTOLINEE DI TRASPORTO PUBBLICO LOCALE EFFETTUATE DA SAVDA AUTOSERVIZI VALLE D AOSTA S.P.A.

TARIFFARIO T.P.L. ELENCO DELLE AUTOLINEE DI TRASPORTO PUBBLICO LOCALE EFFETTUATE DA SAVDA AUTOSERVIZI VALLE D AOSTA S.P.A. ELENCO DELLE AUTOLINEE DI TRASPORTO PUBBLICO LOCALE EFFETTUATE DA SAVDA AUTOSERVIZI VALLE D AOSTA S.P.A. 1 Aosta/Courmayeur La Thuile/Courmayeur. Courmayeur/La Salle/Courmayeur. Valgrisenche/Villeneuve...

Dettagli

VDA BroadBusiness - Ulteriori Lotti Funzionali

VDA BroadBusiness - Ulteriori Lotti Funzionali VDA BroadBusiness - Ulteriori Lotti Funzionali ALLEGATO GESTIONE RIFIUTI PROGETTO DEFINITIVO Ed. Rev Data IL TECNICO PROGETTISTA 01 00 17/02/2015 Doc.N. All.Rifiuti Ed. 01 Rev 00 Cl. Data 17/02/2015 Pag

Dettagli

Cause determinanti a valenza generale e traffico

Cause determinanti a valenza generale e traffico 1 Cause determinanti a valenza generale e traffico Indicatori (I) e Approfondimenti (A) DPSIR Qualità dell informazione Valutazione dell indicatore Giudizio di stato Tendenza I Altimetria del territorio

Dettagli

2008 "Approvazione di disposizioni all Azienda USL della Valle d Aosta per la regolamentazione dei trasporti sanitari non urgenti o programmati.

2008 Approvazione di disposizioni all Azienda USL della Valle d Aosta per la regolamentazione dei trasporti sanitari non urgenti o programmati. LA GIUNTA REGIONALE Richiamato il decreto del Presidente della Repubblica 27 marzo 1992, recante Atto di indirizzo e coordinamento alle Regioni per la determinazione dei livelli di assistenza sanitaria

Dettagli

famiglia su base ISEE fino ad esaurimento delle disponibilità finanziarie, a parziale rettifica di quanto previsto dalla DGR n.

famiglia su base ISEE fino ad esaurimento delle disponibilità finanziarie, a parziale rettifica di quanto previsto dalla DGR n. LA GIUNTA REGIONALE - vista la legge 5 febbraio 1992, n. 104 Legge quadro per l assistenza, l integrazione sociale e i diritti delle persone handicappate ; - vista la legge 8 novembre 2000, n. 328 Legge

Dettagli

Associazione Consorzio Apistico della Valle d Aosta.

Associazione Consorzio Apistico della Valle d Aosta. STATUTO ASSOCIAZIONE CONSORZIO APISTICO della VALLE D AOSTA ART. 1 COSTITUZIONE E costituita ai sensi e per gli effetti della Legge 20.10.1978 n. 674 e del Regolamento CEE del 19.06.1978 n. 1360, una Associazione

Dettagli

Gestione Regione Provincia

Gestione Regione Provincia Elenco delle gestioni 1 che risultano non aver ottemperato - con riferimento ai soli anni 2014 e 2015 - agli obblighi di trasmissione dei dati di cui al comma 2.7 della deliberazione 347/2012/R/IDR Comune

Dettagli

ACQUE SUPERFICIALI E REFLUE

ACQUE SUPERFICIALI E REFLUE 3 ACQUE SUPERFICIALI E REFLUE 69 INDICE BIOTICO ESTESO (IBE) Questo indice si basa sull analisi della struttura delle comunità di macroinvertebrati che colonizzano le differenti tipologie fluviali. La

Dettagli

PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE. N in data

PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE. N in data PRESIDENZA DELLA REGIONE DIPARTIMENTO ENTI LOCALI, SEGRETERIA DELLA GIUNTA E AFFARI DI PREFETTURA ENTI LOCALI PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE N. 5523 in data 19-10-2017 OGGETTO : TRASFERIMENTI FINANZIARI, ASSEGNATI

Dettagli

Commissioni Locali Valanghe

Commissioni Locali Valanghe Commissioni Locali Valanghe Presentazione normativa e delibera attuativa Aosta, 09 dicembre 2010 L.R. n. 29 del 04/08/2010 DGR n. 2774 del 15/10/2010 Modalità di funzionamento delle CLV Allegato Procedure

Dettagli

RELAZIONE SUGLI ESITI DELL ANALISI DEI QUESTIONARI RELATIVI AI RENDICONTI 2012 E DELLE PARTECIPAZIONI SOCIETARIE DEI COMUNI DELLA VALLE D AOSTA

RELAZIONE SUGLI ESITI DELL ANALISI DEI QUESTIONARI RELATIVI AI RENDICONTI 2012 E DELLE PARTECIPAZIONI SOCIETARIE DEI COMUNI DELLA VALLE D AOSTA CORTE DEI CONTI SEZIONE REGIONALE DI CONTROLLO PER LA VALLE D AOSTA/VALLÉE D AOSTE RELAZIONE SUGLI ESITI DELL ANALISI DEI QUESTIONARI RELATIVI AI RENDICONTI 2012 E DELLE PARTECIPAZIONI SOCIETARIE DEI COMUNI

Dettagli

Documento informativo sulle ultime novità del sistema di allertamento per rischio idrogeologico ed idraulico

Documento informativo sulle ultime novità del sistema di allertamento per rischio idrogeologico ed idraulico Assessorat des ouvrages publics, de la protection des sols et du logement public Assessorato opere pubbliche, difesa del suolo e edilizia residenziale pubblica Documento informativo sulle ultime novità

Dettagli

PROGETTO DI CAMPAGNA INFORMATIVA TESA A FAVORIRE L ADESIONE DEI CITTADINI AI PROGETTI DI SCREENING ONCOLOGICO AVVIATI IN VALLE D AOSTA

PROGETTO DI CAMPAGNA INFORMATIVA TESA A FAVORIRE L ADESIONE DEI CITTADINI AI PROGETTI DI SCREENING ONCOLOGICO AVVIATI IN VALLE D AOSTA PROGETTO DI CAMPAGNA INFORMATIVA TESA A FAVORIRE L ADESIONE DEI CITTADINI AI PROGETTI DI SCREENING ONCOLOGICO AVVIATI IN VALLE D AOSTA Via Giulio Petroni, 120 70124 Bari tel.: 080/5013733 fax: 080/5014335

Dettagli

Esperienza professionale

Esperienza professionale Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Nome / Cognome Sergio Enrico Indirizzo 3C, via Circonvallazione, 11026, Pont-Saint-Martin, Italia Telefono 016543149 Cellulare: 347 2210997 Fax 0165230153

Dettagli

TIPOLOGIA CODICE COMUNE DESCRIZIONE IMPORTO RICHIESTO IMPORTO FINANZIABILE

TIPOLOGIA CODICE COMUNE DESCRIZIONE IMPORTO RICHIESTO IMPORTO FINANZIABILE FONDI COMPETENZA ANNO TIPOLOGIA CODICE COMUNE DESCRIZIONE IMPORTO RICHIESTO IMPORTO FINANZIABILE Acquedotto comunale in località La 2012 criticità 10/2013/12C ALLEIN 88.018,30 66.013,73 Ville Adeguamento

Dettagli

ALBO REGIONALE DEI SEGRETARI

ALBO REGIONALE DEI SEGRETARI NOMINATIVO SEGRETARI 1 ARMANI Fabrizio SEDE DI ENTE LOCALE DI INCARICO O C/O ENTI IN MOBILITA' TEMPORANEA A TEMPO INDETERMINATO E CON ACCESSO PER CONCORSO PUBBLICO COMUNE DI FONTAINEMORE 2 3 ARTAZ Roberto

Dettagli

acque superficiali acque reflue

acque superficiali acque reflue 6 acque superficiali acque reflue Indicatori (I) e Approfondimenti (A) DPSIR Qualità dell informazione Valutazione dell indicatore Giudizio di stato Tendenza I Indice Biotico Esteso (IBE) S/I J Vedi par.

Dettagli

L impresa femminile in Valle d Aosta. Consistenza, tipologie e distribuzione sul territorio Parte Prima

L impresa femminile in Valle d Aosta. Consistenza, tipologie e distribuzione sul territorio Parte Prima L impresa femminile in Valle d Aosta Consistenza, tipologie e distribuzione sul territorio Parte Prima Aosta - Settembre 2007 1 1 Il quadro a livello regionale 2 L analisi territoriale 3 Un primo focus

Dettagli

ASSESSORATO AGRICOLTURA E RISORSE NATURALI Dipartimento agricoltura, risorse naturali e Corpo forestale Corpo forestale della Valle d Aosta

ASSESSORATO AGRICOLTURA E RISORSE NATURALI Dipartimento agricoltura, risorse naturali e Corpo forestale Corpo forestale della Valle d Aosta ASSESSORATO AGRICOLTURA E RISORSE NATURALI Dipartimento agricoltura, risorse naturali e Corpo forestale Corpo forestale della Valle d Aosta MONITAGGIO DELLA PROCESSIONARIA DEL PINO MEDIANTE TRAPPOLE A

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI TORINO FACOLTA DI MEDICINA VETERINARIA DIPARTIMENTO DI PRODUZIONI ANIMALI, EPIDEMIOLOGIA ED ECOLOGIA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI TORINO FACOLTA DI MEDICINA VETERINARIA DIPARTIMENTO DI PRODUZIONI ANIMALI, EPIDEMIOLOGIA ED ECOLOGIA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI TORINO FACOLTA DI MEDICINA VETERINARIA DIPARTIMENTO DI PRODUZIONI ANIMALI, EPIDEMIOLOGIA ED ECOLOGIA Relazione sull indagine : Epidemiologia della leishmaniosi in Valle d Aosta

Dettagli

Elenco delle gestioni 1 che non hanno trasmesso alcuna informazione all Autorità in relazione alle tariffe per gli anni 2014 e 2015

Elenco delle gestioni 1 che non hanno trasmesso alcuna informazione all Autorità in relazione alle tariffe per gli anni 2014 e 2015 Allegato B Elenco delle gestioni 1 che non hanno trasmesso alcuna informazione all Autorità in relazione alle tariffe per gli anni 2014 e 2015 Regione Provincia Soggetto diffidato Popolazione (ab) ABRUZZO

Dettagli

DELLA REGIONE AUTONOMA VALLE D AOSTA

DELLA REGIONE AUTONOMA VALLE D AOSTA RELAZIONE SULL ATTIVITÀ SVOLTA DAL DIFENSORE CIVICO DELLA REGIONE AUTONOMA VALLE D AOSTA NELL ANNO 2013 Aosta Marzo 2014 RELAZIONE SULL ATTIVITÀ SVOLTA DAL DIFENSORE CIVICO DELLA REGIONE AUTONOMA VALLE

Dettagli

(Progetti approvati dal 01/01/2007 al 31/12/2015. Dati aggiornati al 31/12/2016) Valori in EURO

(Progetti approvati dal 01/01/2007 al 31/12/2015. Dati aggiornati al 31/12/2016) Valori in EURO Elenco dei beneficiari, delle denominazioni delle operazioni e dell'importo del destinato alle operazioni (ai sensi dell'art. 7 del Competitività regionale ACERBI CARPENTERIE S.R.L. Co lr 6/03 - Acerbi

Dettagli

diga di Place Moulin - giugno Kg. 150 trote fario adulte 1 Dora Baltea Dora Baltea - dal Ponte dell'equilivaz

diga di Place Moulin - giugno Kg. 150 trote fario adulte 1 Dora Baltea Dora Baltea - dal Ponte dell'equilivaz n. 1 Dora Baltea - 10.000 20.000 da Courmayeur al Ponte dell'equilivaz 2 Dora Baltea - dal Ponte dell'equilivaz 25.000 15.000 30.000 allo sbarramento di Sarre 4 Dora Baltea - dallo sbarramento di 30.000

Dettagli

RELAZIONE SULL ATTIVITÀ SVOLTA DAL DIFENSORE CIVICO DELLA REGIONE AUTONOMA VALLE D AOSTA NELL ANNO

RELAZIONE SULL ATTIVITÀ SVOLTA DAL DIFENSORE CIVICO DELLA REGIONE AUTONOMA VALLE D AOSTA NELL ANNO RELAZIONE SULL ATTIVITÀ SVOLTA DAL DIFENSORE CIVICO DELLA REGIONE AUTONOMA VALLE D AOSTA NELL ANNO 2016 Aosta Marzo 2017 RELAZIONE SULL ATTIVITÀ SVOLTA DAL DIFENSORE CIVICO DELLA REGIONE AUTONOMA VALLE

Dettagli

- foreste; - sentieristica; - aree verdi, vivai, riserve naturali; - sistemazioni montane e aree attrezzate.

- foreste; - sentieristica; - aree verdi, vivai, riserve naturali; - sistemazioni montane e aree attrezzate. Il Presidente della Regione, Augusto Rollandin, in assenza dell Assessore all agricoltura e risorse naturali, Renzo Testolin, richiama le leggi regionali 27 luglio 1989, n. 44, Norme concernenti i cantieri

Dettagli

DELLA REGIONE AUTONOMA VALLE D AOSTA

DELLA REGIONE AUTONOMA VALLE D AOSTA RELAZIONE SULL ATTIVITÀ SVOLTA DAL DIFENSORE CIVICO DELLA REGIONE AUTONOMA VALLE D AOSTA NELL ANNO 2015 Aosta Marzo 2016 RELAZIONE SULL ATTIVITÀ SVOLTA DAL DIFENSORE CIVICO DELLA REGIONE AUTONOMA VALLE

Dettagli

SPORTELLI BANCARI Comunicazione

SPORTELLI BANCARI Comunicazione FISAC CGIL SPORTELLI BANCARI - REGIONE VALLE D AOSTA 2015 Rieplogo per azienda Dettaglio per azienda Dettaglio per località DipartimentoComunicazione Riepilogo Sportelli per Azienda 92 BCC VALDOSTANA COOPERATIVE

Dettagli

produzione e consumo di energia

produzione e consumo di energia produzione e consumo di energia 2 Indicatori (I) e Approfondimenti (A) DPSIR Qualità dell informazione Valutazione dell indicatore Giudizio di stato Tendenza I Produzione e consumo energetico lordo regionale

Dettagli

Immigrazione: dinamiche di integrazione e percorsi di inserimento in Valle d Aosta Rapporto finale di ricerca

Immigrazione: dinamiche di integrazione e percorsi di inserimento in Valle d Aosta Rapporto finale di ricerca UNIONE EUROPEA Fondo Sociale Europeo Immigrazione: dinamiche di integrazione e percorsi di inserimento in Valle d Aosta Rapporto finale di ricerca a cura di Massimiliano Fiorucci, William Bonapace Immigrazione:

Dettagli

PROGRAMMA DI ATTIVAZIONE DELLO SCREENING REGIONALE DEL CARCINOMA COLORETTALE

PROGRAMMA DI ATTIVAZIONE DELLO SCREENING REGIONALE DEL CARCINOMA COLORETTALE PROGRAMMA DI ATTIVAZIONE DELLO SCREENING REGIONALE DEL CARCINOMA COLORETTALE DIRETTORE SCIENTIFICO DEL PROGRAMMA Nome e Cognome Sergio CROTTA Qualifica Responsabile Unità Operativa di Gastroenterologia

Dettagli

LA VALLE D AOSTA E PASSATA AL DIGITALE TERRESTRE

LA VALLE D AOSTA E PASSATA AL DIGITALE TERRESTRE Bureau de presse Ufficio stampa Aosta, mercoledì 23 settembre 2009 LA VALLE D AOSTA E PASSATA AL DIGITALE TERRESTRE Dal 14 al 22 settembre la Valle d Aosta è passata al sistema televisivo digitale. Un

Dettagli

RELAZIONE SULL ATTIVITÀ SVOLTA DAL DIFENSORE CIVICO DELLA REGIONE AUTONOMA VALLE D AOSTA NELL ANNO 2012

RELAZIONE SULL ATTIVITÀ SVOLTA DAL DIFENSORE CIVICO DELLA REGIONE AUTONOMA VALLE D AOSTA NELL ANNO 2012 CONSEIL DE LA VALLEE CONSIGLIO REGIONALE DELLA VALLE D'AOSTA UFFICIO DEL DIFENSORE CIVICO BUREAU DU MEDIATEUR RELAZIONE SULL ATTIVITÀ SVOLTA DAL DIFENSORE CIVICO DELLA REGIONE AUTONOMA VALLE D AOSTA NELL

Dettagli

Località Les Iles, 1 - BRISSOGNE (Ao)

Località Les Iles, 1 - BRISSOGNE (Ao) Località Les Iles, 1 - BRISSOGNE (Ao) 1 2 CONSIGLIO DIRETTIVO PRESIDENTE Roberto Vuillermoz 329-8670460 VICE PRESIDENTE VICARIO Claudio Barmasse 339-8395419 VICE PRESIDENTE C Gerard Massimo 339-3377024

Dettagli

XVII LEGISLATURA DISEGNI DI LEGGE E RELAZIONI DOCUMENTI

XVII LEGISLATURA DISEGNI DI LEGGE E RELAZIONI DOCUMENTI Atti Parlam entari - 113 - Camera dei Deputati Allegato 5 h. qu il y ait une bonne coopération entre Yombudsman et les juridictions et autres institutions connexes. 9. Le Congrès reconnaît le travail très

Dettagli

Promenade. parmi les chiffres AGRICOLTU DUSTRIA, ARTIGIANA R&S COSTRUZ ONI COMMERCIO INTERNO FINAN SOCIALI VAR. RR I numeri della Valle d Aosta 2009

Promenade. parmi les chiffres AGRICOLTU DUSTRIA, ARTIGIANA R&S COSTRUZ ONI COMMERCIO INTERNO FINAN SOCIALI VAR. RR I numeri della Valle d Aosta 2009 E SPORT LAVORO EZIONI ECONOMICA ELEZIONI CONTABILITÀ Promenade REGIONAL AGRICOLTU DUSTRIA, ARTIGIANA R&S COSTRUZ ONI COMMERCIO INTERNO parmi les URA ZIO ESTERO COMMERCIO OAT ATO chiffres NR TURISMO TI

Dettagli

LISTINO 2017 RILEVAZIONE ANNO

LISTINO 2017 RILEVAZIONE ANNO ISSN: 2280-191X LISTINO DEI VALORI IMMOBILIARI DEI TERRENI AGRICOLI PROVINCIA DI AOSTA LISTINO 2017 RILEVAZIONE ANNO 2016 quotazioni dei valori di mercato dei terreni agricoli entro un minimo e un massimo

Dettagli

CURRICULUM VITAE. Michela Catozzo. Dirigente

CURRICULUM VITAE. Michela Catozzo. Dirigente 14 dicembre 2016 CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Michela Catozzo Data di nascita 18 novembre 1965 Qualifica professionale Dirigente Attuale lavorativa occupazione Recapito telefonico 348-1536810

Dettagli

5 per mille 2012 Distribuzione delle scelte e degli importi per Onlus ed enti del volontariato ammessi al beneficio - Valle d'aosta

5 per mille 2012 Distribuzione delle scelte e degli importi per Onlus ed enti del volontariato ammessi al beneficio - Valle d'aosta CODICE FISCALE DENOMINAZIONE REGIONE PROV COMUNE NUMERO SCELTE IMPORTO IMPORTO DELLE PROPORZIONALE PER SCELTE ESPRESSE LE SCELTE GENERICHE 90002040070 VOLONTARI DEL SOCCORSO CHATILLON E SAINT VINCENT VALLE

Dettagli

(Progetti approvati dal 01/01/2007 al 31/12/2015) Valori in EURO

(Progetti approvati dal 01/01/2007 al 31/12/2015) Valori in EURO Elenco dei beneficiari, delle denominazioni delle operazioni e dell'importo del destinato alle operazioni (ai sensi dell'art. 7 del Competitività regionale ACERBI CARPENTERIE S.R.L. Co lr 6/03 - Acerbi

Dettagli

Elevage. Vallée d Aosten. 52. luglio-agosto-settembre dell Associazione Regionale Allevatori Valdostani NOTIZIARIO DI INFORMAZIONE ZOOTECNICA

Elevage. Vallée d Aosten. 52. luglio-agosto-settembre dell Associazione Regionale Allevatori Valdostani NOTIZIARIO DI INFORMAZIONE ZOOTECNICA Elevage Vallée d Aosten. 52 NOTIZIARIO DI INFORMAZIONE ZOOTECNICA luglio-agosto-settembre 2015 dell Associazione Regionale Allevatori Valdostani Spedizione in a. p. art. 2 comma/c legge 662/96 aut. n.

Dettagli

2 Offerta dei servizi e del personale

2 Offerta dei servizi e del personale 2 Offerta dei servizi e del personale Osservatorio per le Politiche Sociali - Secondo Rapporto Il capitolo 2 dedica attenzione alla descrizione dell offerta di servizi e del personale operativo presso

Dettagli

GIURISDIZIONE FORESTALE DI ARVIER

GIURISDIZIONE FORESTALE DI ARVIER ALLEGATO N. 2 AL CALENDARIO ITTICO PER L ANNO 2016 ELENCO CORSI E SPECCHI D ACQUA SUDDIVISI PER GIURISDIZIONE FORESTALE GIURISDIZIONE FORESTALE DI ANTEY SAINT ANDRE BLEU VALTOURNENCHE CHARREY LA MAGDELEINE

Dettagli

L intervento prevede di collegare 23 Comuni distribuiti su 5 vallate:

L intervento prevede di collegare 23 Comuni distribuiti su 5 vallate: RAL Valle d Aosta Rete wireless territoriale Scopo del progetto L Amministrazione della Regione Autonoma Valle d Aosta si è posta l obiettivo di superare il fenomeno del Digital Divide mediante la realizzazione

Dettagli

Oggetto: Evento sismico del 04-4-2010. Nota di commento all evento.

Oggetto: Evento sismico del 04-4-2010. Nota di commento all evento. Assessorat des Ouvrages publics, de la protection des sols et du logement public Assessorato Opere pubbliche, difesa del suolo e edilizia residenziale pubblica Presidenza della Regione Direzione Protezione

Dettagli

Elezioni generali comunali del 10 maggio 2015: primi adempimenti degli organi neoeletti.

Elezioni generali comunali del 10 maggio 2015: primi adempimenti degli organi neoeletti. Présidence de la Région Presidenza della Regione PEC Referente: Patrizia Vuillermin (tel. 0165/274907) Réf. n - Prot. n. V/ réf. Vs. rif. 6810/del Aoste / Aosta 03/04/15 Ai Sindaci ed ai Segretari dei

Dettagli

Posizionamento web cam

Posizionamento web cam giugno 2010 Presidenza della Regione Versione 1 Posizionamento web cam Analisi e proposte di miglioramento delle inquadrature Studio SAEC Charvensod INDICE PREMESSA 3 CONTENUTO DOCUMENTO 3 CARTINA CON

Dettagli

DISCIPLINARE DI PRODUZIONE DEI VINI A DENOMINAZIONE DI ORIGINE CONTROLLATA «VALLE D AOSTA»O «VALLEE D AOSTE»

DISCIPLINARE DI PRODUZIONE DEI VINI A DENOMINAZIONE DI ORIGINE CONTROLLATA «VALLE D AOSTA»O «VALLEE D AOSTE» DISCIPLINARE DI PRODUZIONE DEI VINI A DENOMINAZIONE DI ORIGINE CONTROLLATA «VALLE D AOSTA»O «VALLEE D AOSTE» Approvato con DPR 08.02.1971 G.U. 142-05.06.1971 Modificato con DPR 02.06.1972 G.U. 208-10.08.1972

Dettagli

Guida pratica del cittadino edizione 2007 GUIDA AI SERVIZI TERRITORIALI DISTRETTUALI

Guida pratica del cittadino edizione 2007 GUIDA AI SERVIZI TERRITORIALI DISTRETTUALI Guida pratica del cittadino edizione 2007 GUIDA AI SERVIZI TERRITORIALI DISTRETTUALI Realizzato con il contributo di Coordinamento: Giorgio Galli (Direttore U.B. Comunicazione Progetto grafico: Paola Bocco

Dettagli

RELAZIONE DI SINTESI

RELAZIONE DI SINTESI Agenzia Regionale per la Protezione dell Ambiente Regione Autonoma Valle d Aosta Sezione Radiazioni Ionizzanti, Non Ionizzanti e Rumore RELAZIONE DI SINTESI LIVELLI DI CAMPO ELETTRICO E MAGNETICO A 50

Dettagli

ALLEGATO N. 1 Elenco progetti in corso di realizzazione nel 2012 in ordine ai programmi Competitività regionale e di Cooperazione territoriale 2007/13

ALLEGATO N. 1 Elenco progetti in corso di realizzazione nel 2012 in ordine ai programmi Competitività regionale e di Cooperazione territoriale 2007/13 ALLEGATO N. 1 Elenco progetti in corso di realizzazione nel 2012 in ordine ai programmi e di Cooperazione territoriale 2007/13 Programma approvazione avvio conclusione utente Acquisizione di tratte in

Dettagli

ATTO AZIENDALE. Allegato alla deliberazione del Direttore Generale n del 15/10/2012. Azienda USL della Valle d Aosta

ATTO AZIENDALE. Allegato alla deliberazione del Direttore Generale n del 15/10/2012. Azienda USL della Valle d Aosta REGIONE AUTONOMA VALLE D AOSTA ATTO AZIENDALE Allegato alla deliberazione del Direttore Generale n. 1334 del 15/10/2012 Azienda USL della Valle d Aosta Approvato con deliberazione della Giunta Regionale

Dettagli

MMG x 1000 abitanti PLS

MMG x 1000 abitanti PLS 3 L OFFERTA Il presente capitolo dedica attenzione alla struttura dell offerta sanitaria in Valle d sia in termini di strutture e risorse disponibili, sia in termini di accessibilità a queste strutture.

Dettagli

Elevage. Vallée d Aosten. 41. Ottobre-Novembre-Dicembre 2012. dell Associazione Regionale Allevatori Valdostani NOTIZIARIO DI INFORMAZIONE ZOOTECNICA

Elevage. Vallée d Aosten. 41. Ottobre-Novembre-Dicembre 2012. dell Associazione Regionale Allevatori Valdostani NOTIZIARIO DI INFORMAZIONE ZOOTECNICA Elevage Vallée d Aosten. 41 NOTIZIARIO DI INFORMAZIONE ZOOTECNICA Ottobre-Novembre-Dicembre 2012 dell Associazione Regionale Allevatori Valdostani Spedizione in a. p. art. 2 comma/c legge 662/96 aut. n.

Dettagli

Data scadenza contratto Canone annuo

Data scadenza contratto Canone annuo Comune 1 Arnad 2 Arnad 3 Arnad 4 Arvier 5 Aymavilles Dati Catasto Fabbricati Destinazione Proprietario Contratto Conduttore Data inizio contratto sub 2 BCNC sub 4 Cat. C/1 sub 5 Cat. D/1 sub 6 Cat. A/3

Dettagli

Elevage. Vallée d Aosten. 29. Ottobre-Dicembre 2009 NOTIZIARIO DI INFORMAZIONE ZOOTECNICA

Elevage. Vallée d Aosten. 29. Ottobre-Dicembre 2009 NOTIZIARIO DI INFORMAZIONE ZOOTECNICA Elevage Vallée d Aosten. 29 NOTIZIARIO DI INFORMAZIONE ZOOTECNICA Ottobre-Dicembre 2009 dell Associazione Regionale Allevatori Valdostani Spedizione in a. p. art. 2 comma/c legge 662/96 aut. n. 47/02 -

Dettagli

Compilatore: Oggetto: apertura sportelli di front office del secondo gruppo di Comuni. DIRETTIVA N. 2. Convocazione riunione operativa.

Compilatore: Oggetto: apertura sportelli di front office del secondo gruppo di Comuni. DIRETTIVA N. 2. Convocazione riunione operativa. Centralino: 0125.807.117 Telefax: 0125.807.838 e.mail: infobv@sportellounico.vda.it Prot. n. Vs/Rif. 1279/I.04 Responsabile del procedimento: Dario Gianotti Compilatore: Pont-Saint-Martin, 20 agosto 2007

Dettagli

AREE SOSTA REGIONE : VALLE D'AOSTA

AREE SOSTA REGIONE : VALLE D'AOSTA AREE SOSTA REGIONE : VALLE D'AOSTA Località Tipo Informazioni sull'area Coordinate GPS Antey Saint Andrè (AO) Aosta (AO) Ayas (AO) Ayas - Fraz. Champoluc (AO) Nuovo CS, attivo (pozzetto di scarico e carico

Dettagli

Piano Comunale di Protezione Civile BOZZA EDIZIONE 2006. Piano Comunale di Protezione Civile Pagina 1 di 82

Piano Comunale di Protezione Civile BOZZA EDIZIONE 2006. Piano Comunale di Protezione Civile Pagina 1 di 82 Piano Comunale di Protezione Civile BOZZA EDIZIONE 2006 Piano Comunale di Protezione Civile Pagina 1 di 82 Piazza E. Chanoux, 1 Tel.: 0165/3001 Fax: 0165/45603 e-mail: protocollo@comune.aosta.it Sito:

Dettagli

Elevage. Vallée d Aosten. 39. Aprile-Maggio-Giugno 2012. dell Associazione Regionale Allevatori Valdostani NOTIZIARIO DI INFORMAZIONE ZOOTECNICA

Elevage. Vallée d Aosten. 39. Aprile-Maggio-Giugno 2012. dell Associazione Regionale Allevatori Valdostani NOTIZIARIO DI INFORMAZIONE ZOOTECNICA Elevage Vallée d Aosten. 39 NOTIZIARIO DI INFORMAZIONE ZOOTECNICA Aprile-Maggio-Giugno 2012 dell Associazione Regionale Allevatori Valdostani Spedizione in a. p. art. 2 comma/c legge 662/96 aut. n. 47/02

Dettagli

CONVENZIONE FRA COMUNE DI AOSTA E TUTTI GLI ALTRI COMUNI CON IL SERVIZIO GAS IN CONCESSIONE

CONVENZIONE FRA COMUNE DI AOSTA E TUTTI GLI ALTRI COMUNI CON IL SERVIZIO GAS IN CONCESSIONE Bozza 06/12/2012 CONVENZIONE FRA COMUNE DI AOSTA E TUTTI GLI ALTRI COMUNI CON IL SERVIZIO GAS IN CONCESSIONE per l affidamento al Comune di Aosta delle funzioni di Stazione appaltante per la gara pubblica

Dettagli

Elevage. Vallée d Aosten. 50. Gennaio-febbraio-marzo dell Associazione Regionale Allevatori Valdostani NOTIZIARIO DI INFORMAZIONE ZOOTECNICA

Elevage. Vallée d Aosten. 50. Gennaio-febbraio-marzo dell Associazione Regionale Allevatori Valdostani NOTIZIARIO DI INFORMAZIONE ZOOTECNICA Elevage Vallée d Aosten. 50 NOTIZIARIO DI INFORMAZIONE ZOOTECNICA Gennaio-febbraio-marzo 2015 dell Associazione Regionale Allevatori Valdostani Spedizione in a. p. art. 2 comma/c legge 662/96 aut. n. 47/02

Dettagli

Il Difensore civico Flavio Curto. Ufficio del Difensore civico della Regione autonoma Valle d Aosta Via Festaz, 52 (4 piano) AOSTA

Il Difensore civico Flavio Curto. Ufficio del Difensore civico della Regione autonoma Valle d Aosta Via Festaz, 52 (4 piano) AOSTA RELAZIONE SULL ATTIVITÀ SVOLTA DAL DIFENSORE CIVICO DELLA REGIONE AUTONOMA VALLE D AOSTA NELL ANNO 2010 Aosta Marzo 2011 RELAZIONE SULL ATTIVITÀ SVOLTA DAL DIFENSORE CIVICO DELLA REGIONE AUTONOMA VALLE

Dettagli

Decreto legislativo Luogotenenziale 7 settembre 1945, n. 545 Ordinamento amministrativo della Valle d Aosta

Decreto legislativo Luogotenenziale 7 settembre 1945, n. 545 Ordinamento amministrativo della Valle d Aosta Decreto legislativo Luogotenenziale 7 settembre 1945, n. 545 Ordinamento amministrativo della Valle d Aosta Umberto di Savoia Principe di Piemonte Luogotenente generale del Regno In virtù dell autorità

Dettagli

Comitato Scientifico n. 1 Area A Affari generali, riforme e politiche istituzionali

Comitato Scientifico n. 1 Area A Affari generali, riforme e politiche istituzionali Comitato Scientifico n. 1 Area A Affari generali, riforme e politiche istituzionali A1 Affari generali e riforme A2 Politiche comunitarie, montagna e piccoli comuni A3 Le risorse umane e lo sviluppo organizzativo

Dettagli

Elevage. Vallée d Aosten. 35. Aprile-Maggio-Giugno-Luglio dell Associazione Regionale Allevatori Valdostani

Elevage. Vallée d Aosten. 35. Aprile-Maggio-Giugno-Luglio dell Associazione Regionale Allevatori Valdostani Elevage Vallée d Aosten. 35 NOTIZIARIO DI INFORMAZIONE ZOOTECNICA Aprile-Maggio-Giugno-Luglio 2011 dell Associazione Regionale Allevatori Valdostani Spedizione in a. p. art. 2 comma/c legge 662/96 aut.

Dettagli

Elevage. Vallée d Aosten. 56. luglio agosto settembre dell Associazione Regionale Allevatori Valdostani NOTIZIARIO DI INFORMAZIONE ZOOTECNICA

Elevage. Vallée d Aosten. 56. luglio agosto settembre dell Associazione Regionale Allevatori Valdostani NOTIZIARIO DI INFORMAZIONE ZOOTECNICA Elevage Vallée d Aosten. 56 NOTIZIARIO DI INFORMAZIONE ZOOTECNICA luglio agosto settembre 2016 dell Associazione Regionale Allevatori Valdostani Spedizione in a. p. art. 2 comma/c legge 662/96 aut. n.

Dettagli

Annuario. Statistico

Annuario. Statistico ERRITORIO E AMBIENT Annuario SANITÀ POPOLAZIONE ASSISTENZ E PREVIDENZ Statistico ISTRUZIONE SOCIALE GIUSTIZIA CULTUR E SPORT LAVORO CONOMICA Regionale ELEZIONI CONTAB IT AGRICOLTU REGIONAL Valle d Aosta

Dettagli