Comune di Trento POSTI A CONCORSO E TRATTAMENTO ECONOMICO

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Comune di Trento POSTI A CONCORSO E TRATTAMENTO ECONOMICO"

Transcript

1 Servizio Sviluppo Economico via Diaz 15 - Trento tel 0461/ fax 0461/ N /05 Comune di Trento Bando di concorso pubblico per titoli e colloquio per l assegnazione di n. 1 borsa di studio per laureati in Scienze agrarie, Scienze forestali, Scienze biologiche, Scienze naturali, Scienze ambientali, Ingegneria ambientale (vecchio ordinamento) e le corrispondenti lauree specialistiche (nuovo ordinamento) ai sensi del Decreto Interministeriale 5/05/2004 pubblicato nella G.U. 21/08/2004 n. 196 Equiparazione dei diplomi di laurea (DL) secondo il vecchio ordinamento alle nuove classi delle lauree specialistiche (LS), ai fini della partecipazione ai concorsi pubblici per l attività di ricerca e specializzazione professionale: Censimento e strumenti di tutela degli alberi monumentali nel Comune di Trento e territori limitrofi presso il Museo Tridentino di Scienze Naturali. POSTI A CONCORSO E TRATTAMENTO ECONOMICO In esecuzione della determinazione dirigenziale 19/30, di data 14/10/2005, esecutiva, è indetto concorso pubblico per titoli e colloquio per l assegnazione di n. 1 borsa di studio, della durata di 12 (dodici) mesi. L importo della borsa di studio è di Euro ,00 annui lordi. Il pagamento sarà corrisposto con rate mensili posticipate pari ad 1/12 dell importo annuale. L Amministrazione comunale si riserva di posticipare l inizio dell attività di ricerca qualora lo richiedano esigenze proprie o dell istituzione di riferimento. REQUISITI RICHIESTI PER L AMMISSIONE AL CONCORSO Per l ammissione al concorso è richiesto il possesso dei seguenti requisiti: 1. età inferiore ai 32 anni (32 anni non compiuti); 2. cittadinanza italiana o di altro stato appartenente all Unione Europea; sono equiparati ai cittadini italiani gli italiani non appartenenti alla Repubblica; 3. diploma di laurea in Scienze agrarie, Scienze forestali, Scienze biologiche, Scienze naturali, Scienze ambientali, Ingegneria ambientale (vecchio ordinamento) e le corrispondenti lauree specialistiche (nuovo ordinamento) ai sensi del Decreto Interministeriale 5/05/2004, conseguito da non più di cinque anni e con votazione non inferiore a 96/110 o 88/100 (la laurea conseguita presso Università straniere potrà essere valutata equipollente a seguito di giudizio motivato dalla Commissione giudicante);

2 4. per i soli cittadini di uno degli altri stati membri dell Unione Europea: adeguata conoscenza della lingua italiana; 5. per i soli candidati di sesso maschile: essere in posizione regolare nei confronti dell obbligo di assolvimento del servizio di leva; 6. possesso dell idoneità fisica per lo svolgimento dell attività di ricerca; 7. di non aver già usufruito per due anni di una borsa di studio per attività di ricerca finanziata dal Comune di Trento. Tutti i requisiti ed i titoli prescritti devono essere posseduti alla data di scadenza del termine per la presentazione della domanda di partecipazione al concorso. L Amministrazione si riserva di procedere all accertamento dei suddetti requisiti e può disporre in qualsiasi momento, con determinazione del Dirigente del Servizio Sviluppo Economico, l esclusione dal concorso per difetto dei requisiti. L esclusione verrà comunicata all interessato. 2 MODALITA PER LA PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA Per essere ammessi al concorso gli aspiranti dovranno far pervenire al Servizio Sviluppo Economico del Comune di Trento, Via Diaz 15, entro le ore 18,00, del giorno 17 novembre 2005, apposita domanda, che dovrà essere redatta seguendo il fac simile allegato al presente bando, con allegata una fotocopia semplice di un documento di identità in corso di validità. L orario di apertura al pubblico del Servizio Sviluppo Economico è il seguente: lunedì e martedì dalle 8.30 alle e dalle alle mercoledì e venerdì dalle 8.30 alle giovedì dalle 8.00 alle Le domande spedite a mezzo posta dovranno essere inviate unicamente mediante RACCOMANDATA CON AVVISO DI RICEVIMENTO, ASSICURATA CON AVVISO DI RICEVIMENTO o POSTA CELERE CON AVVISO DI RICEVIMENTO; unicamente qualora vengano utilizzate le predette modalità farà fede il timbro dell ufficio postale accettante. In tutti gli altri casi la data di acquisizione della domanda sarà provata dalla data della ricevuta rilasciata (anche in forma di timbro) dal personale di questa Amministrazione addetto al ricevimento. Nella domanda il candidato dovrà dichiarare, sotto la propria personale responsabilità, ai sensi e per gli effetti di cui agli artt. 46 e 47 del D.P.R. 445/2000 e consapevole delle responsabilità penali previste dall art. 76 per le ipotesi di falsità in atti e dichiarazioni mendaci: - nome, cognome, data e luogo di nascita; - il possesso della cittadinanza italiana o di altro stato appartenente all Unione Europea; - il diploma di laurea posseduto, con l indicazione dell ordinamento di riferimento, del voto, della data, del luogo e dell università dove è stato conseguito; - la propria posizione riguardo agli obblighi militari; - per i soli cittadini residenti in un altro stato appartenente all Unione Europea, la buona conoscenza della lingua italiana; - l idoneità fisica necessaria allo svolgimento dell attività di ricerca; - di non aver riportato condanne penali oppure le condanne penali riportate; - la disponibilità a trascorrere parte del periodo dell attività di ricerca e specializzazione professionale presso luoghi o sedi diversi dal Museo Tridentino; - di non aver già usufruito per due anni di una borsa di studio per attività di ricerca attivata dal Comune di Trento;

3 - di essere a conoscenza che l assegnazione della borsa di studio è incompatibile con lo svolgimento di altre attività retribuite di tipo indipendente o autonomo, stabili e continuative durante lo svolgimento dell attività di ricerca; - il comune di residenza e l indirizzo, nonché l eventuale diverso recapito presso il quale debbono essere inviate tutte le eventuali comunicazioni; - l autorizzazione al Comune per la trattazione dei propri dati personali per le finalità proprie e strettamente connesse all attività formativa e di carattere amministrativo-fiscale relative e conseguenti l assegnazione della borsa di studio, ai sensi e per gli effetti di quanto disposto dal D. Lgs. 196/2003. Ai fini della valutazione dei titoli alla domanda dovrà essere allegata inoltre la seguente documentazione: - il curriculum vitae reso obbligatoriamente nella forma della dichiarazione sostitutiva di certificazione e/o di atto di notorietà che riporti in maniera esauriente: i titoli di studio posseduti, i corsi frequentati, i titoli di specializzazione e di abilitazione specificando le date di conseguimento e/o svolgimento, la durata e la votazione conseguita; il titolo della tesi e gli esami sostenuti, con l indicazione della votazione, per il conseguimento della laurea; l esito di partecipazione a concorsi, l assegnazione e lo svolgimento di borse di studio; le esperienze lavorative precisando le mansioni svolte, l inquadramento contrattuale e la durata del rapporto di lavoro solo qualora attinenti. - una sintesi della tesi di laurea di lunghezza compresa tra una e tre cartelle dattiloscritte (più eventuale indice e bibliografia). - l originale o la copia semplice di eventuali pubblicazioni. Alle pubblicazioni dovrà essere allegata, inoltre, la fotocopia del frontespizio del volume o della rivista in cui la pubblicazione è contenuta e, se in copia semplice, l apposita dichiarazione sostitutiva di atto notorio ai sensi dell art. 19 del D.P.R. n. 445 del 28 dicembre 2000, che ne attesti l autenticità all originale. I candidati possono indicare i documenti già in possesso dell Amministrazione fornendo in tale caso tutte le indicazioni necessarie per poterli acquisire, pena la loro non valutazione. In considerazione del limitato tempo a disposizione tra la scadenza del bando e lo svolgimento delle prove di concorso, il Comune di Trento non si assume alcuna responsabilità per il mancato reperimento dei titoli in possesso di Pubbliche Amministrazioni diverse dal Comune di Trento, qualora questi non pervengano in tempo utile. PROGRAMMA D ESAME La prova d esame consisterà in un colloquio vertente sulle seguenti materie: - botanica sistematica (con particolare riferimento anche alle piante ornamentali) - coltivazione arboree; - lineamenti di arte dei giardini; - elementi di topografia e georilevamento; - tecniche informatiche applicate al rilevamento del territorio (GIS); - legislazione ambientale; - nozioni di lingua inglese o tedesca; La prova di concorso avrà luogo il giorno mercoledì 23 novembre 2005 ore 9,00 a Trento, presso il Servizio Sviluppo Economico, Via Diaz 15, III piano. I candidati non ammessi alla selezione saranno avvisati con lettera, eventualmente anticipata via se indicata nella domanda; tutti gli altri si dovranno presentare direttamente alla prova con un documento di identità in corso di validità e la tesi di laurea da far esaminare alla Commissione. 3

4 4 Il candidato che non si presenterà al colloquio verrà escluso dal concorso. COMMISSIONE La Commissione d esame è nominata con determinazione del Dirigente ed è composta da due rappresentanti del Museo Tridentino e da due rappresentanti dell Amministrazione comunale. La Commissione valuterà: la preparazione dei candidati sulle materie d esame e la conoscenza della lingua inglese o tedesca; gli eventuali titoli, esperienze professionali o pubblicazioni presentati; la tesi di laurea. GRADUATORIA Al termine dei lavori la Commissione redige la graduatoria degli idonei che sarà esposta per 10 giorni presso il Servizio Sviluppo Economico, via Diaz n III piano - a partire dal giorno seguente quello di svolgimento della prova di concorso. La Commissione assegna l attività di ricerca e propone all Amministrazione comunale la nomina del vincitore, che avverrà con determinazione del Dirigente. Il vincitore sarà informato con lettera raccomandata. Entro e non oltre 10 giorni dalla comunicazione, il vincitore dovrà comunicare al Servizio Sviluppo Economico del Comune l accettazione o la rinuncia dell attività di ricerca. L attività di ricerca non sarà assegnata al vincitore che non abbia assolto gli obblighi di leva. ULTERIORI INFORMAZIONI Obblighi del ricercatore Il ricercatore ha l obbligo di iniziare nel termine stabilito l attività di ricerca svolgendola regolarmente ed ininterrottamente per l intera durata prevista. Deve inoltre osservare le norme interne al Museo Tridentino, attenendosi alle disposizioni ricevute. Il ricercatore dovrà stipulare due assicurazioni individuali, di cui una contro gli infortuni e l altra per la responsabilità civile verso terzi, per l intera durata dell attività di ricerca e consegnarne fotocopia al Servizio Sviluppo Economico. I periodi di assenza anche giustificata per qualsiasi motivo, di durata superiore ad un mese, non saranno retribuiti e non potranno essere recuperati dopo il Pagamento dell assegno L assegno mensile è pagato in forma posticipata presso la tesoreria del Comune di Trento (UNICREDIT - sede di Trento, via G. Galilei). Se il ricercatore desidera l accredito dell assegno mensile in conto corrente bancario, dovrà indicare il numero del conto, nome e indirizzo della banca. Incompatibilità L attività di ricerca non è cumulabile con altre borse di specializzazione e con altri assegni o sovvenzioni di analoga natura. Sono vietate le attività retribuite di tipo dipendente o autonomo, stabili e continuative, salvo prestazioni occasionali. L attività di ricerca e specializzazione professionale non vincola in alcun modo l Amministrazione comunale o il Museo Tridentino alla costituzione di un rapporto di lavoro alla scadenza della stessa.

5 Revoca rinuncia riassegnazione dell attività di ricerca L Amministrazione comunale, su parere e/o sentiti i responsabili del Museo Tridentino, può revocare l attività di ricerca nei seguenti casi: insufficiente attitudine alla ricerca dell assegnatario; assenza non giustificata; non osservanza delle norme interne del Museo Tridentino e/o delle disposizioni ricevute; svolgimento di altra attività retribuita contemporanea all attività di ricerca che ne impedisca il regolare svolgimento. Il ricercatore che voglia rinunciare all attività di ricerca dovrà comunicarlo all Amministrazione comunale e al Museo Tridentino almeno un mese prima. Se il ricercatore decade o rinuncia durante il mese, gli verrà liquidata la parte spettante dell assegno mensile, in proporzione ai giorni lavorati. In caso di non assegnazione per mancanza di requisiti, revoca o rinuncia dell assegnatario dell attività di ricerca, l Amministrazione comunale si riserva di assegnare l attività al candidato che segue secondo l ordine della graduatoria di merito. Le risultanze tecniche e/o scientifiche conseguite nel corso della ricerca o degli studi, saranno raccolte dal ricercatore stesso in un elaborato conclusivo da consegnare entro 2 mesi dal termine dell attività di ricerca. Tale elaborato, qualora di particolare pregio, potrà essere pubblicato e i dati in esso contenuti potranno essere utilizzati dal Comune di Trento salvo citazione dell autore. Trattamento dei dati personali Ai sensi dell art. 13 del D.Lgs. 196/2003, i dati personali forniti dai candidati saranno raccolti presso il Servizio Sviluppo Economico, per le finalità di gestione del concorso. Il conferimento di tali dati è obbligatorio ai fini della valutazione dei requisiti di partecipazione, pena l esclusione del concorso. Le medesime informazioni potranno essere comunicate unicamente alle amministrazioni pubbliche direttamente interessate allo svolgimento del concorso (Istituti presso i quali si svolgerà l attività di ricerca). L interessato gode dei diritti di cui all art. 7 del D.Lgs. 196/2003 tra i quali figura il diritto di accesso ai dati che lo riguardano nonché alcuni diritti complementari tra i quali il diritto di rettificare, aggiornare, completare o cancellare i dati erronei, incompleti o raccolti in modo non conforme alla legge. Il titolare del trattamento è il Sindaco del Comune di Trento. Il responsabile del trattamento è il Dirigente del Servizio Sviluppo Economico. Responsabile del procedimento Il responsabile del procedimento è la dott. Paola Fontana, Funzionario del Servizio Sviluppo Economico (tel ). Detto responsabile ed in sua assenza la dott. Clara Campestrini, Dirigente del Servizio Sviluppo Economico, sono gli unici soggetti abilitati a corrispondere alle richieste di chiarimenti, da effettuarsi comunque soltanto per iscritto (anche via fax al n. 0461/ o tramite posta elettronica al seguente indirizzo 5

6 6 Al Comune di Trento Esente da bollo Servizio Sviluppo Economico ai sensi del D.P.R. 642/1972 Ufficio Marketing Urbano Punto 11 Tab. All. B via Diaz, TRENTO ATTIVITÀ DI RICERCA E SPECIALIZZAZIONE PROFESSIONALE: CENSIMENTO E STRUMENTI DI TUTELA DEGLI ALBERI MONUMENTALI NEL COMUNE DI TRENTO E TERRITORI LIMITROFI. Concorso pubblico per titoli ed esami Anno 2006 Il/La sottoscritto/a nato/a a (prov. ) il residente in (prov. ) via Tel. ( ) Codice fiscale C H I E D E di essere ammesso/a al pubblico concorso, per titoli ed esami, per l assegnazione di n. 1 attività di ricerca e specializzazione professionale riservata a giovani laureati/e, da usufruire nell anno 2006 presso il Museo Tridentino di Scienze Naturali per la linea di ricerca: Censimento e strumenti di tutela degli alberi monumentali del Comune di Trento e territori limitrofi. d i c h i a r a ai sensi degli artt. 46 e 47 del D.P.R n. 445, consapevole delle sanzioni penali previste per il caso di dichiarazione mendace così come stabilito dall art. 76 del D.P.R. 28/12/2000 n. 445: 1) di essere nato a (prov. ) il ; 2) di essere residente in (prov. ) via n. ; 3) di essere cittadino italiano; di essere cittadino di uno degli stati membri dell Unione Europea (indicare il nome dello Stato) ; e di avere un adeguata conoscenza della lingua italiana; 4) di non aver riportato condanne penali; di aver riportato le seguenti condanne penali: ; 5) aver adempiuto agli obblighi di leva; di essere nella seguente posizione nei confronti di tali obblighi: ; 6) di possedere l idoneità fisica allo svolgimento dell attività di ricerca; 7) essere in possesso del diploma di laurea in: (ordinamento di riferimento) conseguito in data punteggio presso ; 8) essere disponibile a trascorrere parte del periodo dell attività di ricerca e specializzazione professionale presso luoghi o sedi diversi dal Museo Tridentino;

7 7 9) di essere a conoscenza che l assegnazione della borsa di studio è incompatibile con lo svolgimento di altre attività retribuite di tipo indipendente o autonomo, stabili e continuative durante lo svolgimento dell attività di ricerca; 10) di non aver usufruito di una borsa di studio per attività di ricerca istituita dal Comune di Trento; di avere usufruito di una borsa di studio per attività di ricerca istituita dal Comune di Trento presso nell anno ; 11) di autorizzare il Comune di Trento alla trattazione dei propri dati personale per le finalità proprie e strettamente connesse all attività formativa e di carattere amministrativo-fiscale relative e conseguenti all assegnazione della borsa di studio, ai sensi e per gli effetti di quanto disposta dal D.Lgs. 196/ ) di prendere atto che : - la prova di concorso avrà luogo mercoledì 23 novembre 2005 ad ore 9,00 a Trento, presso il Servizio Sviluppo Economico, Via Diaz 15, III piano. - non verrà data alcuna comunicazione ad domicilio relativamente all ammissione al concorso e alla convocazione al colloquio e il candidato dovrà presentarsi direttamente alla prova con un documento di identità in corso di validità e la tesi di laurea da far esaminare alla Commissione. La mancata presentazione al colloquio comporta l esclusione dal concorso. - verrà data comunicazione scritta al domicilio del candidato unicamente relativamente alla non ammissione al concorso, la posizione in graduatoria. Allega alla presente i seguenti documenti in carta libera: Curriculum vitae (firmato dall interessato) in forma di dichiarazione sostitutiva di certificazione e di atto notorio; una sintesi della tesi di laurea della lunghezza compresa tra una e tre cartelle dattiloscritte (più eventuale indice e bibliografia); altro Il/La sottoscritto/a dichiara di aver letto il bando di concorso e di accettarlo integralmente senza riserva alcuna. Per ogni comunicazione inerente il concorso in questione prega di fare riferimento al seguente indirizzo: C.A.P. con recapito telefonico n. ( ) presso (casa/lavoro/altro) dalle ore alle ore Trento, F i r m a Comune di Trento Servizio Sviluppo Economico Si dichiara che la firma del sig. della cui identità mi sono accertato, è stata apposta in mia presenza. Trento, Il funzionario incaricato N.B.: qualora la dichiarazione venga spedita e, quindi, non sia sottoscritta in presenza del funzionario incaricato a riceverla, è necessario allegare fotocopia di un documento di riconoscimento in corso di validità.

8 DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE E DELL ATTO DI NOTORIETA (Artt. 46 e 47 D.P.R n. 445) Esente da bollo ai sensi dell art. 37 del D.P.R n CURRICULUM VITAE Il/La sottoscritto/a D I C H I A R A ai sensi degli artt. 46 e 47 del Decreto del Presidente della Repubblica n. 445 del , consapevole delle sanzioni penali previste nel caso di dichiarazione mendace così come stabilito dall art. 76 del D.P.R n. 445: Informativa ai sensi dell art. 13 del D.Lgs. 196/2003: Dichiaro di essere informato/a, ai sensi e per gli effetti di cui all art. 13 del D.Lgs. 196/2003, che i dati personali raccolti saranno trattati, con strumenti cartacei e con strumenti informatici, esclusivamente nell ambito del procedimento per il quale la presente dichiarazione viene resa. Il titolare del trattamento dati è il Sindaco del Comune di Trento. Il responsabile del trattamento dei dati è il Dirigente del Servizio Sviluppo Economico. Data F i r m a Comune di Trento Servizio Sviluppo Economico Si dichiara che la firma del/la sig/ra. della cui identità mi sono accertato, è stata apposta in mia presenza. Trento, Il funzionario incaricato N.B.: qualora la dichiarazione venga spedita e, quindi, non sia sottoscritta in presenza del funzionario incaricato a riceverla, è necessario allegare fotocopia di un documento di riconoscimento in corso di validità.

DOCUMENTAZIONE RICHIESTA

DOCUMENTAZIONE RICHIESTA Bando di concorso per il conferimento di una borsa per Indagine conoscitiva dei taxa e habitat riferiti alla Direttiva 92/43/CE nel territorio del Parco del Po. L Ente di Gestione del Parco del Po torinese

Dettagli

Mod. A. Domanda di partecipazione alla selezione, per titoli ed esami, per l individuazione di educatori museali

Mod. A. Domanda di partecipazione alla selezione, per titoli ed esami, per l individuazione di educatori museali Mod. A Al Museo Castello del Buonconsiglio monumenti e collezioni provinciali Via B. Clesio, 5 38122 - TRENTO Esente da bollo ai sensi del D.P.R. 642/1972 Punto 11 Tab. All. B Domanda di partecipazione

Dettagli

Selezione pubblica per titoli ed esami per la copertura, con contratto a tempo indeterminato, a seguito di graduatoria, di un posto di:

Selezione pubblica per titoli ed esami per la copertura, con contratto a tempo indeterminato, a seguito di graduatoria, di un posto di: Selezione pubblica per titoli ed esami per la copertura, con contratto a tempo indeterminato, a seguito di graduatoria, di un posto di: DIRETTORE DI FARMACIA La procedura di selezione è disciplinata da

Dettagli

FONDAZIONE STELLA MARIS MEDITERRANEO

FONDAZIONE STELLA MARIS MEDITERRANEO Lagonegro lì, 18/10/2012 FONDAZIONE STELLA MARIS MEDITERRANEO Bando di selezione pubblica, per titoli e colloquio, per l attribuzione di n.1 incarico di collaborazione a progetto per Psicologo della durata

Dettagli

BANDO DI CONCORSO. Sede Legale ed Amministrativa: località Campo di Pile - 67100 L AQUILA

BANDO DI CONCORSO. Sede Legale ed Amministrativa: località Campo di Pile - 67100 L AQUILA BANDO DI CONCORSO In esecuzione della deliberazione n. 4 del 12.3.2010 del Consiglio di Amministrazione dell AMA S.p.A. è indetto un concorso per l assunzione di n. 1 laureato in ingegneria meccanica o

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA DI PERUGIA AVVISO PUBBLICO

AZIENDA OSPEDALIERA DI PERUGIA AVVISO PUBBLICO AZIENDA OSPEDALIERA DI PERUGIA AVVISO PUBBLICO Con deliberazione 1 settembre 2010 n. 1231 é stata indetta selezione per il conferimento di n. 1 incarico di collaborazione coordinata e continuativa ad un

Dettagli

DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA

DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA AVVISO PUBBLICO In esecuzione alla delibera adottata dal Consiglio del Dipartimento di Biologia nell adunanza del 26/10/2015 n. 8 e in applicazione del Regolamento di Ateneo per

Dettagli

CINI Consorzio Interuniversitario Nazionale per l Informatica. Bando di Selezione

CINI Consorzio Interuniversitario Nazionale per l Informatica. Bando di Selezione CINI Consorzio Interuniversitario Nazionale per l Informatica Bando di Selezione Per il conferimento di n. 1 incarico di collaborazione n. per assistente alla segreteria d'ufficio nell'ambito della convenzione

Dettagli

AVVISO PUBBLICO, PER TITOLI, ED EVENTUALE PROVA COLLOQUIO, PER L ASSEGNAZIONE

AVVISO PUBBLICO, PER TITOLI, ED EVENTUALE PROVA COLLOQUIO, PER L ASSEGNAZIONE AVVISO PUBBLICO, PER TITOLI, ED EVENTUALE PROVA COLLOQUIO, PER L ASSEGNAZIONE DI UNA BORSA DI STUDIO AD UNO STATISTICO PRESSO LA UOC MONITORAGGIO ATTIVITA FARMACEUTICA DELLA DURATA DI MESI DODICI, EVENTUALMENTE

Dettagli

REQUISITI PER L AMMISSIONE

REQUISITI PER L AMMISSIONE FARMACIE: AVVISO PUBBLICO LEGGE 68/99 (giovedì, 29 ottobre 2009 10:27) - Inviato da Ufficio Stampa - Ultimo aggiornamento (venerdì, 30 ottobre 2009 09:33) AVVISO PUBBLICO, PER TITOLI E COLLOQUIO, PER L

Dettagli

( da riempire con l intestazione dell ente emittente il bando) BANDO DI CONCORSO PER UNA BORSA DI RICERCA IN. Articolo 1 - notizie generali

( da riempire con l intestazione dell ente emittente il bando) BANDO DI CONCORSO PER UNA BORSA DI RICERCA IN. Articolo 1 - notizie generali ( da riempire con l intestazione dell ente emittente il bando) BANDO DI CONCORSO PER UNA BORSA DI RICERCA IN Articolo 1 - notizie generali In esecuzione a quanto previsto dall art.7 della convenzione di

Dettagli

SELEZIONE PUBBLICA PER TITOLI E COLLOQUIO PER N

SELEZIONE PUBBLICA PER TITOLI E COLLOQUIO PER N SELEZIONE PUBBLICA PER TITOLI E COLLOQUIO PER N. 1 BORSA DI STUDIO NEL CAMPO DELL MODELLISTICA DEL CICLO DEL MERCURIO IN AMBIENTE ACQUATICO DA USUFRUIRSI PRESSO LA SEZIONE DI RICERCA SCIENTIFICA OCEANOGRAFIA

Dettagli

DOMANDA PER L AMMISSIONE AL MASTER UNIVERSITARIO DI 1 LIVELLO IN INGEGNERIA DEI TRASPORTI anno accademico 2015/2016 IL/LA SOTTOSCRITTO/A

DOMANDA PER L AMMISSIONE AL MASTER UNIVERSITARIO DI 1 LIVELLO IN INGEGNERIA DEI TRASPORTI anno accademico 2015/2016 IL/LA SOTTOSCRITTO/A DOMANDA PER L AMMISSIONE AL MASTER UNIVERSITARIO DI 1 LIVELLO IN INGEGNERIA DEI TRASPORTI anno accademico 2015/2016 Al Direttore del Dipartimento dell Università degli Studi Mediterranea Località Feo di

Dettagli

COMUNE DI BELLARIA IGEA MARINA Provincia di Rimini

COMUNE DI BELLARIA IGEA MARINA Provincia di Rimini COMUNE DI BELLARIA IGEA MARINA Provincia di Rimini AVVISO PUBBICO PER L INDIVIDUAZIONE DI PROFESSIONALITA AI FINI DELL EVENTUALE AFFIDAMENTO DI INCARICO DI COLLABORAZIONE PRESSO IL SETTORE GESTIONE DEL

Dettagli

DECRETA ART. 1 ART. 2

DECRETA ART. 1 ART. 2 BANDO DI SELEZIONE PER L ASSEGNAZIONE DI 1 (UNA) BORSA DI STUDIO AVENTE AD OGGETTO ATTIVITA DI RICERCA DA SVOLGERSI PRESSO IL CENTRO DI RICERCA PER IL TRASPORTO E LA LOGISTICA DELLA SAPIENZA UNIVERSITA

Dettagli

Il Dirigente Macro settore Ricerca e trasferimento Tecnologico DISPONE

Il Dirigente Macro settore Ricerca e trasferimento Tecnologico DISPONE Il Dirigente Macro settore Ricerca e trasferimento Tecnologico VISTO il nuovo Statuto dell Università di Camerino; VISTO il D.R. n. 72 datato 8 febbraio 2013; VISTA la richiesta del Prof. Francesco Amenta,

Dettagli

IL SEGRETARIO COMUNALE, RESPONSABILE DEL SETTORE I RENDE NOTO

IL SEGRETARIO COMUNALE, RESPONSABILE DEL SETTORE I RENDE NOTO BANDO DI MOBILITA VOLONTARIA PER FORMAZIONE GRADUATORA CANDIDATI IDONEI A RICOPRIRE N. 1 POSTO DI ISTRUTTORE AMMINISTRATIVO, CATEGORIA C, TEMPO PIENO ED INDETERMINATO. RISERVATO AGLI APPARTENENTI ALLE

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA DI PERUGIA PUBBLICA SELEZIONE

AZIENDA OSPEDALIERA DI PERUGIA PUBBLICA SELEZIONE AZIENDA OSPEDALIERA DI PERUGIA PUBBLICA SELEZIONE Con deliberazione 3 novembre 2011 n. 487 é stata indetta nuova selezione per titoli e colloquio per il conferimento di n.1 incarico di Collaborazione Coordinata

Dettagli

BANDO PER LA SELEZIONE DI 2034 GIOVANI DA IMPIEGARE IN PROGETTI DI SERVIZIO CIVILE REGIONALE. ART. 1 (Generalità)

BANDO PER LA SELEZIONE DI 2034 GIOVANI DA IMPIEGARE IN PROGETTI DI SERVIZIO CIVILE REGIONALE. ART. 1 (Generalità) ALLEGATO E) BANDO PER LA SELEZIONE DI 2034 GIOVANI DA IMPIEGARE IN PROGETTI DI SERVIZIO CIVILE REGIONALE. ART. 1 (Generalità) È indetto un bando per la selezione di 2034 giovani da avviare al servizio

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE. lorde

AVVISO DI SELEZIONE. lorde AVVISO DI SELEZIONE La Comunità Montana bandisce una selezione per titoli e curricula per assistenti bagnanti con i quali stipulare contratti di prestazione occasionale di lavoro autonomo per l anno 2012.

Dettagli

SCADENZA: 15/10/2013

SCADENZA: 15/10/2013 COMUNE DI CALTRANO (VI) ISTITUZIONE CASA DI RIPOSO DI CALTRANO Via Roma n. 45 36030 Caltrano (VI) c.f. 84000910244 p.i. 00541820247 n. tel. 0445/390057 fax n. 0445/395931 e-mail casariposo@comune.caltrano.vi.it

Dettagli

1 di 5 20/07/2011 8.38

1 di 5 20/07/2011 8.38 1 di 5 20/07/2011 8.38 Oggetto: POSTA CERTIFICATA: Trasmissione bando mobilità volontaria agente Polizia Locale Mittente: "Per conto di: comune.morimondo@pec.regione.lombardia.it"

Dettagli

IL RESPONSABILE DEL SETTORE AMMINISTRATIVO FINANZIARIO Ufficio Personale

IL RESPONSABILE DEL SETTORE AMMINISTRATIVO FINANZIARIO Ufficio Personale COMUNE DI PAULI ARBAREI Provincia del Medio Campidano Settore 1 Amministrativo, finanziario Servizi Economico Finanziari Personale IL RESPONSABILE DEL SETTORE AMMINISTRATIVO FINANZIARIO Ufficio Personale

Dettagli

In esecuzione della Deliberazione n. 187/002B/2014 del 12/03/2014 è indetta:

In esecuzione della Deliberazione n. 187/002B/2014 del 12/03/2014 è indetta: Sede legale: c.so Svizzera, 164-10149 TORINO 011/4393111 In esecuzione della Deliberazione n. 187/002B/2014 del 12/03/2014 è indetta: Selezione Pubblica per Titoli e Colloquio per l affidamento di 1 Borsa

Dettagli

ASL 7 CARBONIA BANDO RISERVATO AI DIRIGENTI MEDICI PER IL CONFERIMENTO DELL INCARICO DI RESPONSABILE DELLA STRUTTURA SEMPLICE A

ASL 7 CARBONIA BANDO RISERVATO AI DIRIGENTI MEDICI PER IL CONFERIMENTO DELL INCARICO DI RESPONSABILE DELLA STRUTTURA SEMPLICE A ASL 7 CARBONIA BANDO RISERVATO AI DIRIGENTI MEDICI PER IL CONFERIMENTO DELL INCARICO DI RESPONSABILE DELLA STRUTTURA SEMPLICE A VALENZA DIPARTIMENTALE DI ONCOLOGIA DESTINATARI: Conferimento dell incarico

Dettagli

b) AI FINI DELL INDIVIDUAZIONE DI SOGGETTI ESTERNI IN CASO DI ESITO NEGATIVO DELLA RICOGNIZIONE INTERNA

b) AI FINI DELL INDIVIDUAZIONE DI SOGGETTI ESTERNI IN CASO DI ESITO NEGATIVO DELLA RICOGNIZIONE INTERNA AVVISO DI PROCEDURA COMPARATIVA PER L AFFIDAMENTO DI UN INCARICO DI ATTIVITÀ DI TRADUZIONE NELL AMBITO DEI PROGETTI DI RICERCA DEL DIPARTIMENTO DI STUDI E RICERCHE ECONOMICO-AZIENDALI ED AMBIENTALI Ricognizione

Dettagli

PER L ASSEGNAZIONE DI UNA BORSA DI STUDIO DEL VALORE DI 10.000,00 DELLA DURATA DI MESI 9, FINANZIATA DAL FONDO FINCERAMICA, PER LA RICERCA SU

PER L ASSEGNAZIONE DI UNA BORSA DI STUDIO DEL VALORE DI 10.000,00 DELLA DURATA DI MESI 9, FINANZIATA DAL FONDO FINCERAMICA, PER LA RICERCA SU BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI UNA BORSA DI STUDIO DEL VALORE DI 10.000,00 DELLA DURATA DI MESI 9, FINANZIATA DAL FONDO FINCERAMICA, PER LA RICERCA SU Sviluppo e approfondimento di un modello

Dettagli

Giunta Regionale della Campania

Giunta Regionale della Campania Bollettino Ufficiale della Regione Campania n 21 del 22 aprile 2002 AZIENDA SANITARIA LOCALE NAPOLI 2 - Pozzuoli - (Provincia di Napoli) - Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di n.

Dettagli

FEDERICO II DIPARTIMENTO DI AGRARIA Via Università, 100 PORTICI(NA) Italia

FEDERICO II DIPARTIMENTO DI AGRARIA Via Università, 100 PORTICI(NA) Italia BANDO DI SELEZIONE PER L'ASSEGNAZIONE DI UNA BORSA DI STUDIO AVENTE AD OGGETTO ATTIVITA' DI RICERCA DA SVOLGERSI PRESSO IL DIPARTIMENTO DI AGRARIA. Rif. Bando MDO_CI_1 Articolo 1 Con riferimento al Progetto

Dettagli

Comune di Campo San Martino PROVINCIA DI PADOVA

Comune di Campo San Martino PROVINCIA DI PADOVA Prot. n. 8041 AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA ESTERNA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI ISTRUTTORE TECNICO, CATEGORIA GIURIDICA C A TEMPO PIENO E INDETERMINATO PRESSO L AREA SERVIZI TECNICI URBANISTICA,

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI ECONOMIA AZIENDALE IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI ECONOMIA AZIENDALE

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI ECONOMIA AZIENDALE IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI ECONOMIA AZIENDALE Allegato c Prot. N 899 POS. N 1 UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI ECONOMIA AZIENDALE Modena, 30 ottobre 2006 (Avviso al pubblico) IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI ECONOMIA

Dettagli

Dipartimento di Matematica e Informatica AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE

Dipartimento di Matematica e Informatica AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE Dipartimento di Matematica e Informatica Università degli Studi di Cagliari Via Ospedale 72, 09124 Cagliari tel. 070 675 8506, Fax 070 675 8504 E-mail: segmat@unica.it Viale Merello 92, 09123 Cagliari

Dettagli

(Rif. COINOR_BORSE_03_015) ART. 1

(Rif. COINOR_BORSE_03_015) ART. 1 BANDO DI SELEZIONE PER L ASSEGNAZIONE DI N. 1 BORSA DI STUDIO PER ATTIVITA DI RICERCA AVENTE AD OGGETTO ANALISI BUDGETARIE REVISIONALI E CONSUNTIVE NELL AMBITO DEL PROGRAMMA STAR DA SVOLGERSI PRESSO IL

Dettagli

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 61 DEL 21 NOVEMBRE 2005 CONCORSI

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 61 DEL 21 NOVEMBRE 2005 CONCORSI CONCORSI AZIENDA SANITARIA LOCALE AV/1 - ARIANO IRPINO - Avviso pubblico, per titoli e prova colloquio, riservato agli aventi diritto al collocamento obbligatorio al lavoro ai sensi della legge 12/03/1999,

Dettagli

Provincia di Caserta Settore Pubblica Istruzione Servizio Università e Ricerca Scientifica

Provincia di Caserta Settore Pubblica Istruzione Servizio Università e Ricerca Scientifica Provincia di Caserta Settore Pubblica Istruzione Servizio Università e Ricerca Scientifica BANDO DI SELEZIONE PUBBLICA, PER TITOLI E COLLOQUIO MOTIVAZIONALE, PER L ASSEGNAZIONE DI N. 10 BORSE DI STUDIO

Dettagli

1. REQUISITI GENERALI PER L AMMISSIONE

1. REQUISITI GENERALI PER L AMMISSIONE 4 Avviso di selezione per mobilità volontaria ex art. 30 D.Lgs. 165/2001 per la copertura, con contratto a tempo pieno ed indeterminato, di un posto di categoria B3 profilo professionale Collaboratore

Dettagli

BANDO. art. 1. art. 2

BANDO. art. 1. art. 2 BANDO riservato a laureati/e in Consulente del Lavoro presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell Università degli Studi di Messina per il conferimento di n. 2 borse di studio bandite rispettivamente

Dettagli

AZIENDA ULSS 20 DI VERONA

AZIENDA ULSS 20 DI VERONA AZIENDA ULSS 20 DI VERONA Sede legale: via Valverde n.42-37122 Verona - tel. 045/8075511 Fax 045/8075640 N. 3231/D.I. Pers. di prot. Verona, 19 agosto 2009 AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI N. 3 BORSE DI STUDIO

Dettagli

Prot. N. 11482/B15 Grosseto, 28/10/2015. Oggetto. Bando per il reclutamento di lettore in lingua inglese scuola primaria -CIG ZF316BF3CA

Prot. N. 11482/B15 Grosseto, 28/10/2015. Oggetto. Bando per il reclutamento di lettore in lingua inglese scuola primaria -CIG ZF316BF3CA ISTITUTO COMPRENSIVO GROSSETO 3 Via Sicilia, 16 58100 Grosseto DISTRETTO SCOLASTICO N. 36 Tel. 0564/427764 Fax 0564/425957 E-mail: gric831001@istruzione.it - gric831001@pec.istruzione.it Sito web: www.icgrosseto3.gov.it

Dettagli

ACCADEMIA NAZIONALE DEI LINCEI VIA DELLA LUNGARA, 10-00165 ROMA

ACCADEMIA NAZIONALE DEI LINCEI VIA DELLA LUNGARA, 10-00165 ROMA ACCADEMIA NAZIONALE DEI LINCEI VIA DELLA LUNGARA, 10-00165 ROMA PUBBLICA SELEZIONE A DUE BORSE DI STUDIO DELLA FONDAZIONE «AMELIA MINGHINI VED. FORTI E NOVELLI» PER STUDENTI UNIVERSITARI PER IL 2016 Art.

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER TITOLI ED ESAMI PER LA COPERTURA DI 1 POSTO DI "FARMACISTA-COLLABORATORE" DI FARMACIA IL DIRETTORE

BANDO DI CONCORSO PER TITOLI ED ESAMI PER LA COPERTURA DI 1 POSTO DI FARMACISTA-COLLABORATORE DI FARMACIA IL DIRETTORE BANDO DI CONCORSO PER TITOLI ED ESAMI PER LA COPERTURA DI 1 POSTO DI "FARMACISTA-COLLABORATORE" DI FARMACIA IL DIRETTORE in esecuzione della deliberazione adottata il giorno 17/12/2009, verbale n 20 punto

Dettagli

BANCA D ITALIA SEDE DI ANCONA TIROCINI FORMATIVI E DI ORIENTAMENTO PRESSO L UNITA DI ANALISI E RICERCA ECONOMICA TERRITORIALE

BANCA D ITALIA SEDE DI ANCONA TIROCINI FORMATIVI E DI ORIENTAMENTO PRESSO L UNITA DI ANALISI E RICERCA ECONOMICA TERRITORIALE BANCA D ITALIA SEDE DI ANCONA TIROCINI FORMATIVI E DI ORIENTAMENTO PRESSO L UNITA DI ANALISI E RICERCA ECONOMICA TERRITORIALE Obiettivi e contenuti L iniziativa intende favorire l integrazione delle competenze

Dettagli

Data di emissione del bando

Data di emissione del bando ESEMPIO DI BANDO DI CONCORSO COMUNE DI X Divisione Personale Comune di X Figura 14 febbraio 2003 n. prot. 35.284 cat.10 n. pratica 1.184/03 classe 4 professionale Data di emissione del bando Livello di

Dettagli

LIPANI & PARTNERS AVVISO DI SELEZIONE PER UNA BORSA DI STUDIO DA ASSEGNARE AD UN PRATICANTE AVVOCATO

LIPANI & PARTNERS AVVISO DI SELEZIONE PER UNA BORSA DI STUDIO DA ASSEGNARE AD UN PRATICANTE AVVOCATO LIPANI & PARTNERS AVVISO DI SELEZIONE PER UNA BORSA DI STUDIO DA ASSEGNARE AD UN PRATICANTE AVVOCATO Articolo 1 - Caratteristiche e finalità Lo Studio Lipani & Partners (di seguito, per brevità, solo Studio)

Dettagli

AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA ESTERNA. Art. 1 (Oggetto della procedura di mobilità)

AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA ESTERNA. Art. 1 (Oggetto della procedura di mobilità) AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA ESTERNA Art. 1 (Oggetto della procedura di mobilità) E' indetta, ai sensi dell'articolo 30 del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165 e s.m.i., una procedura di mobilità

Dettagli

SCADENZA BANDO 6 aprile 2012

SCADENZA BANDO 6 aprile 2012 SCADENZA BANDO 6 aprile 2012 AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE RIETI AVVISO DI SELEZIONE INTERNA RISERVATA AL PERSONALE DEL RUOLO AMMINISTRATIVO PER IL PASSAGGIO ORIZZONTALE ALL INTERNO DELLA MEDESIMA CATEGORIA

Dettagli

AVVISO PUBBLICO n. 9 (approvato con determinazione n. 60 del 10.12.2007 del Direttore del Dipartimento degli Affari Generali e della Contabilità)

AVVISO PUBBLICO n. 9 (approvato con determinazione n. 60 del 10.12.2007 del Direttore del Dipartimento degli Affari Generali e della Contabilità) REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA AGRIS SARDEGNA AVVISO PUBBLICO n. 9 (approvato con determinazione n. 60 del 10.12.2007 del Direttore del Dipartimento degli Affari Generali e della Contabilità) Procedura

Dettagli

DECRETO N. 28 del 27.12.2012

DECRETO N. 28 del 27.12.2012 DECRETO N. 28 del 27.12.2012 Oggetto: Concorso per esami per l accertamento dei requisiti di qualificazione professionale ai fini dell esercizio dell attività di Direttore tecnico di agenzia di viaggio

Dettagli

DIREZIONE GENERALE SERVIZIO DIREZIONE GENERALE LA RESPONSABILE RENDE NOTO

DIREZIONE GENERALE SERVIZIO DIREZIONE GENERALE LA RESPONSABILE RENDE NOTO DIREZIONE GENERALE SERVIZIO DIREZIONE GENERALE LA RESPONSABILE RENDE NOTO Che è indetto un bando con il quale la Provincia di Grosseto intende finanziare, con il contributo della Fondazione Monte dei Paschi

Dettagli

Per partecipare alla selezione i candidati devono possedere i requisiti di seguito elencati:

Per partecipare alla selezione i candidati devono possedere i requisiti di seguito elencati: Allegato A AVVISO PER LA SELEZIONE DI N. 2 NEOLAUREATI PER L INSERIMENTO IN TIROCINI FORMATIVI E DI ORIENTAMENTO DA ATTIVARE PRESSO LA CAMERA DI COMMERCIO DI CAMPOBASSO - CENTRO PATLIB (Patent Library)

Dettagli

DIPARTIMENTO DI SCIENZE DEGLI ALIMENTI UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TERAMO

DIPARTIMENTO DI SCIENZE DEGLI ALIMENTI UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TERAMO DIPARTIMENTO DI SCIENZE DEGLI ALIMENTI UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TERAMO AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI UN CONTRATTO DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA PER LE ESIGENZE CONNESSE ALLE ATTIVITÀ

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CAGLIARI DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA CIVILE, AMBIENTALE E ARCHITETTURA A V V I S O P U B B L I C O D I S E L E Z I O N E

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CAGLIARI DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA CIVILE, AMBIENTALE E ARCHITETTURA A V V I S O P U B B L I C O D I S E L E Z I O N E UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CAGLIARI DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA CIVILE, AMBIENTALE E ARCHITETTURA Prot. 25716/2013 del 09/12/2013 Bando n 55/2013 del 09/12/2013 A V V I S O P U B B L I C O D I S E L E Z

Dettagli

Art. 1. Art. 2. Art. 4. Il colloquio verte su argomenti connessi a conoscenze di base di

Art. 1. Art. 2. Art. 4. Il colloquio verte su argomenti connessi a conoscenze di base di BANDO DI CONCORSO PER IL CONFERIMENTO DI N.1 BORSA DI STUDIO DI ADDESTRAMENTO ALLA RICERCA SU FONDI EROGATI DALLA FONDAZIONE VIALLI E MAURO ONLUS PER RICERCHE INERENTI ALLA GENETICA DELLA SCLEROSI LATERALE

Dettagli

Visto il D.Lgs. 198/2006 Codice delle pari opportunità tra uomo e donna ;

Visto il D.Lgs. 198/2006 Codice delle pari opportunità tra uomo e donna ; Settore Risorse Umane e Centrale Unica di Committenza Oggetto: Avviso di selezione pubblica per il reclutamento di n. 1 praticante avvocato per l espletamento del tirocinio forense presso l Avvocatura

Dettagli

In esecuzione del verbale n. 30 del Consiglio di Amministrazione in seduta 1 ottobre 2012 è indetta

In esecuzione del verbale n. 30 del Consiglio di Amministrazione in seduta 1 ottobre 2012 è indetta In esecuzione del verbale n. 30 del Consiglio di Amministrazione in seduta 1 ottobre 2012 è indetta SELEZIONE PER L ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO DI FISIOTERAPISTA (categoria D CCNL Comparto Sanità) E

Dettagli

l ORDINE DEI FARMACISTI DELLA PROVINCIA DI PARMA,

l ORDINE DEI FARMACISTI DELLA PROVINCIA DI PARMA, BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI ED ESAMI PER LA COPERTURA DI N. 1 UNITA DI PERSONALE DI AREA C POSIZIONE ECONOMICA C1- A TEMPO PART-TIME E INDETERMINATO In esecuzione della delibera del Consiglio

Dettagli

BANDO N. 2962 SCADENZA: 30 NOVEMBRE 2015

BANDO N. 2962 SCADENZA: 30 NOVEMBRE 2015 ALMA MATER STUDIORUM - UNIVERSITÀ DI BOLOGNA AREA DEI SERVIZI AGLI STUDENTI Settore Diritto allo Studio - Ufficio borse di studio BANDO N. 96 SCADENZA: 0 NOVEMBRE 05 Bando di concorso per complessivi tre

Dettagli

Fondazione Venezia Servizi alla Persona - ONLUS

Fondazione Venezia Servizi alla Persona - ONLUS AVVISO PUBBLICO PER LA SELEZIONE DI PERSONALE CON MANSIONE DI OPERATORE GENERICO DI ASSISTENZA La Fondazione Venezia Servizi alla Persona ONLUS (di seguito denominata Fondazione), riconosciuta la personalità

Dettagli

Bando di concorso per l attribuzione di una Borsa di Ricerca. Il Direttore del Dipartimento di Economia e Management

Bando di concorso per l attribuzione di una Borsa di Ricerca. Il Direttore del Dipartimento di Economia e Management Affisso all albo in data 14/01/2016 Prot. n.79 del 13/01/2016 Scadenza presentazione domande 29/01/2016 Bando di concorso per l attribuzione di una Borsa di Ricerca Il Direttore del Dipartimento di Economia

Dettagli

- è indetta una procedura di valutazione comparativa per il conferimento di un incarico di

- è indetta una procedura di valutazione comparativa per il conferimento di un incarico di AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO DI LAVORO AUTONOMO DA ATTIVARE PER LE ESIGENZE DEL DIPARTIMENTO DI SCIENZE SOCIALI ED ECONOMICHE - SAPIENZA UNIVERSITA DI ROMA (N. 29/2015)

Dettagli

IL PRESIDENTE DISPONE

IL PRESIDENTE DISPONE Prot. n. 5068 del 14/05/2014 All Albo il 14/05/2014 AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO PROFESSIONALE PER ATTIVAZIONE E GESTIONE DI PARTIVA IVA E FORMAZIONE DEL PERSONALE AMMINISTRATIVO

Dettagli

CONTIENE DOMANDA PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA PER ASSUNZIONI A TEMPO DETERMINATO DI FARMACISTI.

CONTIENE DOMANDA PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA PER ASSUNZIONI A TEMPO DETERMINATO DI FARMACISTI. FARMACIE CERTALDO SRL Società unipersonale Viale Matteotti 195 50052 CERTALDO (FI) N iscriz.reg. Impr. Firenze e Codice fiscale 05647680486 SELEZIONE PUBBLICA PER TITOLI E COLLOQUIO PER LA FORMAZIONE DI

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER L ATTRIBUZIONE DI UNA BORSA DI STUDIO

BANDO DI CONCORSO PER L ATTRIBUZIONE DI UNA BORSA DI STUDIO 51/2016 449 27/04/2016 2016 III 13 4 BANDO DI CONCORSO PER L ATTRIBUZIONE DI UNA BORSA DI STUDIO IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI SCIENZE BIOMEDICHE Visto Visto Vista l art. 66 dello Statuto dell Autonomia

Dettagli

GAZZETTA UFFICIALE 4 Serie Speciale n 81 del 11/10/2013 ISTITUTO NAZIONALE PER IL COMMERCIO ESTERO

GAZZETTA UFFICIALE 4 Serie Speciale n 81 del 11/10/2013 ISTITUTO NAZIONALE PER IL COMMERCIO ESTERO GAZZETTA UFFICIALE 4 Serie Speciale n 81 del 11/10/2013 ISTITUTO NAZIONALE PER IL COMMERCIO ESTERO Bando di concorso a n. 4 borse di studio per attività di ricerca in economia internazionale presso l ufficio

Dettagli

PROVINCIA DI COMO IL DIRIGENTE RESPONSABILE DEL SERVIZIO TURISMO RENDE NOTO CHE :

PROVINCIA DI COMO IL DIRIGENTE RESPONSABILE DEL SERVIZIO TURISMO RENDE NOTO CHE : MODELLO A PROVINCIA DI COMO INDIZIONE SESSIONE D ESAME ANNO 2014 PER IL CONSEGUIMENTO DELL ABILITAZIONE ALL ESERCIZIO DELLA PROFESSIONE DI GUIDA TURISTICA Legge Regionale n. 15 del 16 luglio 2007 e successive

Dettagli

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

IL DIRIGENTE SCOLASTICO LICEO SCIENTIFICO STATALE GUGLIELMO OBERDAN Via P.Veronese, 1-34144 Trieste tel. 040309406-040309078 fax 0403798964 C.F. 80020630325 e.mail: tsps03000b@istruzione.it posta elettronica certificata liceo-oberdan@pec.istruzione.it

Dettagli

ATTO della DIREZIONE GENERALE

ATTO della DIREZIONE GENERALE ATTO della DIREZIONE GENERALE Selezione pubblica per esami finalizzata alla formazione di una graduatoria per l'eventuale assunzione a tempo determinato di operaio tecnico elettricista presso il settore

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE NIGUARDA CA GRANDA MILANO AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO LIBERO-PROFESSIONALE SI RENDE NOTO

AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE NIGUARDA CA GRANDA MILANO AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO LIBERO-PROFESSIONALE SI RENDE NOTO AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE NIGUARDA CA GRANDA MILANO Atti 715/10 all. 1/4 riferimento 170 PAC AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO LIBERO-PROFESSIONALE SI RENDE NOTO In attuazione alla determinazione

Dettagli

Concorso per il conferimento di N. 1 borsa di studio per collaborazione ad attività di ricerca per l anno 2015-2016

Concorso per il conferimento di N. 1 borsa di studio per collaborazione ad attività di ricerca per l anno 2015-2016 Fondazione Prof. Antonio Imbesi Università di Messina Concorso per il conferimento di N. 1 borsa di studio per collaborazione ad attività di ricerca per l anno 2015-2016 La Fondazione Prof. Antonio Imbesi,

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE Avviso di selezione di n 1 Specialista gestione Risorse Umane - Profilo professionale Specialista gestione Risorse Umane Cat. D 1 - presso l Agenzia per la formazione, l orientamento e il lavoro della

Dettagli

SCADENZA BANDO 14 APRILE 2012 AZIENDA SANITARIA LOCALE RIETI AVVISO PER TITOLI E COLLOQUIO PER L ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO DI N.

SCADENZA BANDO 14 APRILE 2012 AZIENDA SANITARIA LOCALE RIETI AVVISO PER TITOLI E COLLOQUIO PER L ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO DI N. SCADENZA BANDO 14 APRILE 2012 AZIENDA SANITARIA LOCALE RIETI AVVISO PER TITOLI E COLLOQUIO PER L ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO DI N. 1 DIRIGENTE MEDICO DI ANANTOMIA PATOLOGICA In esecuzione della deliberazione

Dettagli

REGIONE CALABRIA AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI CATANZARO U.O. GESTIONE RISORSE UMANE

REGIONE CALABRIA AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI CATANZARO U.O. GESTIONE RISORSE UMANE IL PRESENTE BANDO E STATO PUBBLICATO SUL BUR CALABRIA, PARTE III, N. 48 DEL 02/12/2011. SCADENZA ORE 12,00 DEL 17/12/2011. AVVISO PUBBLICO, PER TITOLI, PER LA FORMULAZIONE DI UNA GRADUATORIA VALEVOLE PER

Dettagli

BANDO PER LA SELEZIONE DI 530 GIOVANI DA IMPIEGARE IN PROGETTI DI SERVIZIO CIVILE REGIONALE. ART. 1 (Generalità)

BANDO PER LA SELEZIONE DI 530 GIOVANI DA IMPIEGARE IN PROGETTI DI SERVIZIO CIVILE REGIONALE. ART. 1 (Generalità) ALLEGATO H) BANDO PER LA SELEZIONE DI 530 GIOVANI DA IMPIEGARE IN PROGETTI DI SERVIZIO CIVILE REGIONALE. ART. 1 (Generalità) È indetto un bando per la selezione di 530 giovani, da avviare al servizio civile

Dettagli

CIRPU Consorzio Irpino per la Promozione della Cultura, della Ricerca e degli Studi Universitari Avellino

CIRPU Consorzio Irpino per la Promozione della Cultura, della Ricerca e degli Studi Universitari Avellino AVVISO PUBBLICO di SELEZIONE per DOCENTI CORSO DI PREPARAZIONE PER I TEST DI AMMISSIONE AI CORSI DI LAUREA ad accesso programmato SEDE: Bagnoli Irpino (AV) IL PRESIDENTE VISTO lo Statuto del Consorzio

Dettagli

AFFISSO IL: 06/11/2015 SCADE IL: 20/11/2015 ore 12:00

AFFISSO IL: 06/11/2015 SCADE IL: 20/11/2015 ore 12:00 AFFISSO IL: 06/11/2015 SCADE IL: 20/11/2015 ore 12:00 DECRETO DEL DIRETTORE DI DIPARTIMENTO Rep. n. 212 prot. n. 4220 del 06/11/2015 Tit. III/13.1 Oggetto: Selezione pubblica per titoli e colloquio per

Dettagli

BANDO PER UNA BORSA DI STUDIO A PROGETTO DAL TITOLO: DIPARTIMENTO DI FILOSOFIA, STORIA E BENI CULTURALI

BANDO PER UNA BORSA DI STUDIO A PROGETTO DAL TITOLO: DIPARTIMENTO DI FILOSOFIA, STORIA E BENI CULTURALI DECRETO NR. 89 DD. 5 MARZO 2008 PROT. 4038 BANDO PER UNA BORSA DI STUDIO A PROGETTO DAL TITOLO: Costruzione di un modello in materiali naturali della villa di Ksar Fatma, Algeria Orientale DIPARTIMENTO

Dettagli

(APPROVATO CON DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO GENERALE N. 26 del 12/03/2012)

(APPROVATO CON DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO GENERALE N. 26 del 12/03/2012) AVVISO DI MOBILITA ESTERNA VOLONTARIA AI SENSI DELL ART. 30 DEL D.LGS. 30.03.2001 N. 165 (e successive modificazioni ed integrazioni) PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI CATEGORIA D (ingresso D1) profilo

Dettagli

COMUNE DI SANT ANTONIO ABATE PROVINCIA DI NAPOLI

COMUNE DI SANT ANTONIO ABATE PROVINCIA DI NAPOLI COMUNE DI SANT ANTONIO ABATE PROVINCIA DI NAPOLI AVVISO PUBBLICO PER IL RECLUTAMENTO MEDIANTE PROVA SELETTIVA DI N. 2 OPERATORI DI VIGILANZA CTG. C, POSIZIONE ECONOMICA C 1, DA ASSUMERE CON CONTRATTO INDIVIDUALE

Dettagli

Bando di concorso per l attribuzione di una Borsa di Ricerca IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI CIVILTA E FORME DEL SAPERE

Bando di concorso per l attribuzione di una Borsa di Ricerca IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI CIVILTA E FORME DEL SAPERE Prot. 1479 Affisso all Albo in data 18.04.2016 Scadenza il 30.04.2016 Bando di concorso per l attribuzione di una Borsa di Ricerca IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI CIVILTA E FORME DEL SAPERE ===========

Dettagli

FONDAZIONE Presidente Marco Ballerini AVVISO PUBBLICO

FONDAZIONE Presidente Marco Ballerini AVVISO PUBBLICO FONDAZIONE Presidente Marco Ballerini Dott. Osvaldo D Angella Sede Legale: C.so Mario Abbiate, 21 C.so Mario Abbiate, 21 - VERCELLI 13100 VERCELLI Segreteria: telef. n. 0161.593785 fax n. 0161.210284 AVVISO

Dettagli

GUIDA PER LA COMPILAZIONE DEGLI ALLEGATI 2 E 3

GUIDA PER LA COMPILAZIONE DEGLI ALLEGATI 2 E 3 GUIDA PER LA COMPILAZIONE DEGLI ALLEGATI 2 E 3 REQUISITI E CONDIZIONI DI AMMISSIONE - avere un età compresa tra i 18 e i 28 anni (non ancora compiuti alla data di presentazione della domanda); - essere

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA DI PERUGIA

AZIENDA OSPEDALIERA DI PERUGIA AZIENDA OSPEDALIERA DI PERUGIA AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA REGIONALE ED INTERREGIONALE PER TITOLI E COLLOQUIO PER LA COPERTURA A TEMPO INDETERMINATO N. 25 POSTI DI OPERATORE SOCIO SANITARIO CAT. B LIV.

Dettagli

BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI 3 BORSE DI STUDIO PER LA REALIZZAZIONE DI UNO STUDIO PER LA CREAZIONE DI UN LABORATORIO SULLA LOGISTICA

BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI 3 BORSE DI STUDIO PER LA REALIZZAZIONE DI UNO STUDIO PER LA CREAZIONE DI UN LABORATORIO SULLA LOGISTICA Comune di Livorno Area Dipartimentale 3 Servizi alla Città U. Org.va Cultura, Servizi Bibliotecari e Museali, Università BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI 3 BORSE DI STUDIO PER LA REALIZZAZIONE DI UNO STUDIO

Dettagli

Fondazione Venezia Servizi alla Persona - ONLUS

Fondazione Venezia Servizi alla Persona - ONLUS AVVISO PUBBLICO PER LA SELEZIONE DI PERSONALE CON MANSIONE DI OPERATORE SOCIO SANITARIO La Fondazione Venezia Servizi alla Persona ONLUS (di seguito denominata Fondazione), riconosciuta la personalità

Dettagli

TERMINE DI SCADENZA PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE:

TERMINE DI SCADENZA PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE: Contrà S. Pietro, 60 36100 Vicenza Tel. 0444/218.811 Fax 0444/218.810 Vicenza, 19.11.2015 Prot. n. 6468 AVVISO PUBBLICO per la formazione di un elenco di professionisti per la sottoscrizione di CONTRATTI

Dettagli

CONSORZIO PER LA GESTIONE INTEGRATA DI RACCOLTA E SMALTIMENTO DEI RIFIUTI SOLIDI URBANI - BACINO SA/1 - LEGGE REGIONALE N.

CONSORZIO PER LA GESTIONE INTEGRATA DI RACCOLTA E SMALTIMENTO DEI RIFIUTI SOLIDI URBANI - BACINO SA/1 - LEGGE REGIONALE N. CONSORZIO PER LA GESTIONE INTEGRATA DI RACCOLTA E SMALTIMENTO DEI RIFIUTI SOLIDI URBANI - BACINO SA/1 - LEGGE REGIONALE N. 10 DEL 10/02/1993 Prot. N. 3134/A del 09.10.2009 Selezione interna a progressione

Dettagli

C O M U N E D I C U G G I O N O PROVINCIA DI MILANO Partita I.V.A. 00861770154 - Codice Fiscale 00861770154 Telefono (02) 97263.1 - Fax (02) 97240569

C O M U N E D I C U G G I O N O PROVINCIA DI MILANO Partita I.V.A. 00861770154 - Codice Fiscale 00861770154 Telefono (02) 97263.1 - Fax (02) 97240569 C O M U N E D I C U G G I O N O PROVINCIA DI MILANO Partita I.V.A. 00861770154 - Codice Fiscale 00861770154 Telefono (02) 97263.1 - Fax (02) 97240569 AVVISO PUBBLICO DI MOBILITA VOLONTARIA ESTERNA, (EX

Dettagli

art. 1 prova d esame d idoneità art. 2 requisiti per l ammissione

art. 1 prova d esame d idoneità art. 2 requisiti per l ammissione Bando per la partecipazione alla prova d esame di idoneità per il conseguimento dell abilitazione all esercizio dell attività professionale di Direttore tecnico di agenzia di viaggio e turismo - anno 2012.

Dettagli

Data di pubblicazione dell Avviso sul web: 3 febbraio 2015 Data di scadenza della selezione: 17 febbraio 2015 AVVISO DI SELEZIONE

Data di pubblicazione dell Avviso sul web: 3 febbraio 2015 Data di scadenza della selezione: 17 febbraio 2015 AVVISO DI SELEZIONE Data di pubblicazione dell Avviso sul web: 3 febbraio 2015 Data di scadenza della selezione: 17 febbraio 2015 AVVISO DI SELEZIONE VISTO il Regolamento per l'attribuzione di Borse di Ricerca emanato con

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE PRIVATA per l assunzione a Tempo Determinato di Nº 1 Personale Operativo Area Amministrazione e Segreteria

AVVISO DI SELEZIONE PRIVATA per l assunzione a Tempo Determinato di Nº 1 Personale Operativo Area Amministrazione e Segreteria AVVISO DI SELEZIONE PRIVATA per l assunzione a Tempo Determinato di Nº 1 Personale Operativo Area Amministrazione e Segreteria La Noveservizi S.r.l., ai sensi dell Art.18, comma 2, della legge 133/2008

Dettagli

SELEZIONE PUBBLICA PER L ASSUNZIONE A TEMPO INDETERMINATO DI UN FUNZIONARIO PRIMO LIVELLO IN POSSESSO DI LAUREA IN INGEGNERIA

SELEZIONE PUBBLICA PER L ASSUNZIONE A TEMPO INDETERMINATO DI UN FUNZIONARIO PRIMO LIVELLO IN POSSESSO DI LAUREA IN INGEGNERIA SELEZIONE PUBBLICA PER L ASSUNZIONE A TEMPO INDETERMINATO DI UN FUNZIONARIO PRIMO LIVELLO IN POSSESSO DI LAUREA IN INGEGNERIA ARTICOLO 1 Requisiti per l ammissione alla selezione E indetta una selezione

Dettagli

BANDO N. 2133 SCADENZA: 31/01/2008

BANDO N. 2133 SCADENZA: 31/01/2008 BANDO N. 2133 SCADENZA: 31/01/2008 Bando di concorso per n.1 Borsa di Studio presso il Dipartimento di Scienze della Terra e Geologico-Ambientali (DSTGA) in memoria del Prof. Fulvio Ciancabilla ART. 1

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO DIPARTIMENTO DI CHIMICA I.F.M.

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO DIPARTIMENTO DI CHIMICA I.F.M. UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO DIPARTIMENTO DI CHIMICA I.F.M. COREP Consorzio per la ricerca e l Educazione Permanente Il COREP e il Dipartimento di Chimica I.F.M., nell ambito del Progetto PROVIN, iniziativa

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE Avviso di selezione di n 1 Assistente gestione Risorse Umane - Profilo professionale Assistente gestione Risorse Umane Cat. C 1 - presso l Agenzia per la formazione, l orientamento e il lavoro della Provincia

Dettagli

E INDETTA. Articolo 1 Oggetto della procedura comparativa

E INDETTA. Articolo 1 Oggetto della procedura comparativa AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO DI PRESTAZIONE PROFESSIONALE DA ATTIVARE PER LE ESIGENZE DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA - DIPARTIMENTO INGEGNERIA DELL INFORMAZIONE,

Dettagli

A Z I E N D A OSPEDALIERA P A D O V A

A Z I E N D A OSPEDALIERA P A D O V A SCADENZA: 16/07/2009 REGIONE DEL VENETO A Z I E N D A OSPEDALIERA P A D O V A BANDO DI AVVISO PUBBLICO Si rende noto che in esecuzione della deliberazione del Direttore Generale n. 534 del 19/05/2009 è

Dettagli

Centro Studi e Archivio della Comunicazione

Centro Studi e Archivio della Comunicazione Data di pubblicazione dell Avviso sul web: 27.10.2014 Data di scadenza della selezione: 10.11.2014 AVVISO DI SELEZIONE VISTO il Regolamento per l'attribuzione di Borse di Ricerca emanato con D.R. n. 1107

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE N. 19/DIP. ECONOMIA PER N. 1 BORSA DI STUDIO A PROGETTO. presso. Dipartimento di Economia ANNO 2010

BANDO DI SELEZIONE N. 19/DIP. ECONOMIA PER N. 1 BORSA DI STUDIO A PROGETTO. presso. Dipartimento di Economia ANNO 2010 ID 2004949 DD. 18.11.2010 BANDO DI SELEZIONE N. 19/DIP. ECONOMIA PER N. 1 BORSA DI STUDIO A PROGETTO presso Dipartimento di Economia ANNO 2010 Il termine ultimo di presentazione della domanda è: 16 dicembre

Dettagli

Prot. n. 10914/A19 Udine, 23/12/2015

Prot. n. 10914/A19 Udine, 23/12/2015 Prot. n. 10914/A19 Udine, 23/12/2015 Sul Sito web del Conservatorio www.conservatorio.udine.it Albo pretorio: Bandi di selezione pubblici, Bandi per altre attività. Oggetto: Pubblicazione Decreto Direttoriale

Dettagli

DIRETTORE DELLA SCUOLA VISTO

DIRETTORE DELLA SCUOLA VISTO IL DIRETTORE DELLA SCUOLA VISTO il nuovo Statuto dell Università di Camerino; VISTA la richiesta della Prof. ssa Gloria Cristalli, responsabile di un progetto di ricerca PRIN 2008 dal titolo Purinoceptors

Dettagli