NOTIZIE DALLA BANCA REGIONALE EUROPEA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "NOTIZIE DALLA BANCA REGIONALE EUROPEA"

Transcript

1 NOTIZIE DALLA BANCA REGIONALE EUROPEA LA STAMPA LA PROVINCIA PAVESE IL GIORNALE DEL PIEMONTE LA BANCA REGIONALE EUROPEA DESTINA FINANZIAMENTI AGEVOLATI PER 100 MILIARDI, AL TASSO EURIBOR 6 MESI, A FAVORE DELLE AZIENDE E DEI PRIVATI COLPITI DALL ALLUVIONE La Banca Regionale Europea ha deliberato un programma di finanziamenti agevolati per un importo di L. 100 miliardi destinati alle imprese e ai privati danneggiati all alluvione che ha colpito l Italia del nord-ovest. I finanziamenti sono concessi anche in presenza di interventi o agevolazioni eventualmente disposti in tempi successivi dal Governo o da istituzioni locali. L importo massimo concedibile è di L. 500 milioni per le imprese, di L. 100 milioni per i privati. Le forme tecniche sono differenziate; i tempi di restituzione sono fino a 10 anni; i finanziamenti sono proposti attraverso formule adatte alle specifiche esigenze degli operatori. Apertura di credito in conto corrente, per le aziende commerciali, industriali, artigiane, agricole e per i privati, per far fronte ai danni non strutturali (ad esempio: deterioramento delle giacenze di magazzino o dei macchinari, danni ad autovetture, mobili e arredi; lesioni dei fabbricati, danni ai terreni). Durata sino a 12 mesi, tasso Euribor a 6 mesi del giorno di erogazione. Mutuo chirografario, per le aziende commerciali, industriali, agricole e i privati, per far fronte ai danni strutturali (ad esempio, lesioni consistenti dell immobile in cui viene esercitata l attività o alla casa di abitazione, opere di ripristino, tinteggiature, pavimentazioni, danni gravi e non riparabili ad attrezzature, impianti, automezzi). Durata da 12 a 60 mesi, rimborso a rate mensili, tasso media Euribor 360 a sei mesi del mese precedente l erogazione, con revisione mensile. Mutuo ipotecario, per le aziende commerciali, industriali, artigiane, agricole e i privati, per far fronte a ristrutturazioni radicali dell immobile (capannone, casa di abitazione, negozi e/o uffici) e/o nuove costruzioni rese necessarie per i gravi danni subiti dalla proprietà. Durata sino a un massimo di 120 mesi, rimborso a rate mensili, tasso media Euribor 365 a sei mesi del giorno dell erogazione, con revisione mensile sulla base della media Euribor 365 a sei mesi. Sconto di cambiale agraria, per gli imprenditori agricoli (singoli, associati, cooperative) o esercenti attività connesse e collaterali, quali agriturismo, manipolazione, conservazione, trasformazione e valorizzazione di prodotti agrari, per far fronte ai danni dei terreni o alla perdita subita del raccolto. Durata da 1 a 12 mesi, tasso Euribor a sei mesi del giorno dell operazione diminuito di 0,125 punti percentuali. I finanziamenti potranno essere richiesti fino al 31 dicembre 2000, presso tutte le filiali della Banca Regionale Europea; per documentare l entità del danno subito è sufficiente una dichiarazione sostitutiva di atto notorio del Comune, da cui risulti tale entità. FISCALMENTE DETRAIBILI I PROGRAMMI DI RISPARMIO ASSICURATIVO SOTTOSCRITTI ENTRO IL 2000 È previsto dalla legge che i programmi di risparmio assicurativo sottoscritti entro il 31 dicembre 2000 continuino ad essere fiscalmente detraibili anche negli anni successivi (a differenza di quelli sottoscritti dopo tale data). I programmi DomaniSì della Banca Regionale Europea consentono i vantaggi di un alto rendimento, favorito dalla detraibilità fiscale, e garantiscono, a suo tempo, un capitale o una pensione. LE POLIZZA VITA INDICIZZATE INDEX LINKED La Banca Regionale Europea propone una nuova, interessante formula di investimento: le polizze vita indicizzate Index Linked. Sono programmi di investimento prevalentemente azionario, collegati all andamento di un paniere di fondi comuni Capitalgest. Consentono di accedere ad un mercato aggressivo, con alto potenziale di redditività, senza correre rischi: in ogni caso, infatti, sono garantiti il capitale e un interesse minimo. Le polizze Index Limited possono essere sottoscritte con un versamento una tantum, a partire da L. 10 milioni. 88 RASSEGNA N. 9 NOVEMBRE 2000

2 20 PROPOSTE DI INVESTIMENTO CAPITALGEST Capitalgest è la Società del Gruppo Banca Lombarda e Piemontese che opera nel settore del risparmio gestito. Capitalgest è quotidianamente presente sui mercati finanziari, con l obiettivo di cogliere le migliori opportunità; offre una gamma di 20 fondi, con differenti orizzonti temporali di investimento, in grado di rispondere a tutte le vostre esigenze di diversificazione nei mercati finanziari mondiali. INVESTITORI PRUDENTI Se siete investitori Prudenti e desiderate preservare il vostro capitale investendo in attività a rischio molto contenuto (Bot e titoli di Stato a breve in genere) e volete valutare l efficacia della gestione in tempi brevi (6/12 mesi), potete scegliere tra i seguenti Fondi con livello di rischio molto basso o basso. Capitalgest Liquidità che investe esclusivamente in strumenti finanziari di natura obbligazionaria dell Area Euro aventi durata, anche residua, non superiore ai sei mesi. Capitalgest Bond Euro B.T. che è caratterizzato esclusivamente da strumenti finanziari di natura obbligazionaria dell Area Euro aventi durata, anche residua, non superiore ai 24 mesi. INVESTITORI MODERATI Se siete investitori Moderati e desiderate ottenere la crescita del vostro capitale in una misura apprezzabile superiore rispetto al rendimento delle attività a rischio molto contenuto (Bot e titoli di Stato a breve in genere) e volete valutare l efficacia della gestione in tempi anche superiori ai 12 mesi, potete scegliere tra i seguenti Fondi con livello di rischio medio-basso. Capitalgest Bond Euro che ha una politica di gestione caratterizzata esclusivamente da strumenti finanziari da natura obbligazionaria dell Area Euro. Capitalgest Bond Europa che investe esclusivamente in strumenti finanziari di natura obbligazionaria prevalentemente di emittenti all Area Europea e delle valute ad essa collegate. Performance Reddito Più che investe in strumenti finanziari obbligazionari ed azionari di emittenti anche italiani e si caratterizza per la flessibilità della politica di gestione, con il particolare obiettivo di mantenere limitata l esposizione alle componenti più rischiose e con elevata volatilità. INVESTITORI DINAMICI Se siete investitori Dinamici e desiderate ottenere la crescita del vostro capitale investendo in attività che generano valore nel medio periodo e volete valutare l efficacia della gestione in tempi superiori ai 24 mesi, potete scegliere tra i seguenti Fondi con livello di rischio medio o medio-alto. Performance Global Bond che è caratterizzato esclusivamente da strumenti finanziari da natura obbligazionaria prevalentemente di emittenti esteri. Capitalgest Bond Dollari che investe esclusivamente in strumenti finanziari di natura obbligazionaria prevalentemente di emittenti dell Area Dollaro e delle valute ad essa collegate. Capitalgest Bond Yen che è caratterizzato esclusivamente da strumenti finanziari di natura obbligazionaria prevalentemente di emittenti esteri dell area Yen e delle valute ad essa collegate. Capitalgest Bond Corporate che investe esclusivamente in strumenti finanziari di natura obbligazionaria prevalentemente di emittenti europei, con particolare riferimento ai titoli emessi da società private di elevato standing ed affidabilità. Capitalgest Bilanciato che ha una politica di gestione equilibrata tra strumenti finanziari di natura azionaria ed obbligazionaria. Capitalgest Europa che investe principalmente in strumenti finanziari di natura azionaria di emittenti europei. Capitalgest America che ha una politica di gestione caratterizzata principalmente da strumenti finanziari di natura azionaria di emittenti dell America del Nord. Performance Consumer Goods che investe principalmente in strumenti finanziari di natura azionaria di emittenti appartenenti al settore dei beni di consumo e diversifica l investimento a livello geografico e valutario. Performance High Tech che investe principalmente in strumenti finanziari di natura azionaria di emittenti appartenenti al settore dell alta tecnologia e diversifica l investimento a livello geografico e valutario. INVESTITORI AGGRESSIVI Se siete investitori Aggressivi e desiderate ottenere la crescita del vostro capitale investendo in attività che generano valore nel lungo periodo e volete valutare l efficacia della gestione in tempi superiori ai 36 mesi, potete scegliere tra i seguenti Fondi con livello di rischio alto o molto alto. Capitalgest Small Cap che ha una politica di gestione caratterizzata da strumenti finanziari di natura azionaria di società a bassa/media capitalizzazione, principalmente di emittenti italiani, e che predilige l investimento in titoli ad alto potenziale di crescita, anche appartenenti al settore internet. Capitalgest Bond Emerging Market che investe esclusivamente in strumenti finanziari di natura obbligazionaria prevalentemente di emittenti dei Paesi Emergenti inclusi nell indice JP Morgan EMBI+. Capitalgest Pacifico che è caratterizzato principalmente da strumenti finanziari di natura ordinaria di emittenti dell Asia e dell Oceania. 89 RASSEGNA N. 9 NOVEMBRE 2000

3 Capitalgest Italia che investe principalmente in strumenti finanziari di natura azionaria di emittenti italiani e non investe in strumenti finanziari denominati in valuta estera. Capitalgest Equity Emerging Market che è caratterizzato principalmente da strumenti finanziari di natura azionaria di emittenti dei Paesi Emergenti inclusi nell indice MSCI Emerging Market Free. Performance Risk che investe in strumenti finanziari di natura obbligazionaria ed azionaria di emittenti anche italiani e si caratterizza per la flessibilità della politica di gestione. LA BANCA REGIONALE EUROPEA ALLA GRANDE FIERA D ESTATE E ALLA FIERA NAZIONALE DEL TARTUFO Come ogni anno, la Banca Regionale Europea è stata presente con il proprio stand alla Grande Fiera d Estate, che si è svolta a Cuneo dal 25 agosto al 10 settembre, richiamando oltre centomila visitatori. Nel corso di una serata, i giocatori dell Alpitour, testimonial del ContoSì Giovani, si sono incontrati con tifosi e ammiratori. Lo stesso stand è stato esposto alla Fiera Nazionale del Tartufo, ad Alba, nel mese di ottobre. Particolare interesse è stato dimostrato dai visitatori per le postazioni collegate al sito Internet della banca e al servizio BorsaWeb. CON VIRTUAL POS COMMERCIO ELETTRONICO SICURO SU INTERNET La Banca Regionale Europea propone agli operatori che desiderano commercializzare i propri prodotti su Internet un servizio di incasso affidabile e sicuro: Virtual POS. Come è noto, Internet costituisce un canale distributivo di avvenire, che consente alle aziende di arrivare direttamente al cliente, affacciandosi su un mercato altrimenti difficilmente accessibile. Molti dubbi sono stati avanzati su rischio che il numero di carta di credito trasmesso via Internet possa essere conosciuto e utilizzato da terzi in modo fraudolento; è uno dei motivi per i quali l e-commerce non ha ancora dispiegato tutto il proprio potenziale di sviluppo. Virtual POS è un servizio realizzato dalla Banca Regionale Europea realizzato in collaborazione con la SSB (Società per i Servizi Bancari), leader del settore dei pagamenti. Consente di effettuare acquisti su Internet attraverso la carta di credito con la massima sicurezza grazie al sistema TELEpay Light, ed al venditore di incassare con celerità il corrispettivo. I dati sensibili, ovvero tutto quanto attiene il pagamento (numero conto, scadenza, importo, ecc.) sono difesi da una sofisticata protezione crittografica; il compratore trasmette i dati alla SSB, che a sua volta richiede l autorizzazione nei confronti del circuito delle carte di credito. A seconda della preferenza del venditore, l autorizzazione può essere on line o differita. Il servizio TELEpay può avvenire anche attraverso la carta prepagata o un conto preautorizzato. Il Virtual POS è a disposizione degli operatori interessati, che potranno avere ogni informazione presso le filiali della banca. Il vantaggio è di poter vendere i propri prodotti anche attraverso un nuovo canale distributivo di massa, a costi minimi e con la massima sicurezza. 90 RASSEGNA N. 9 NOVEMBRE 2000

4 IN FUNZIONE DAL 20 NOVEMBRE IL NUOVO SISTEMA INFORMATIVO DELLA BANCA REGIONALE EUROPEA Dal 20 novembre la Banca Regionale Europea utilizza il sistema informativo del Gruppo Banca Lombarda e Piemontese: un sistema avanzato, che consentirà importanti miglioramenti qualitativi e darà ai clienti il vantaggio di accedere ad una gamma più ampia di prodotti e servizi. Queste le novità di maggiore interesse. Carta Bancomat Il cliente potrà effettuare prelievi, presso la Banca Regionale Europea e le altre banche del Gruppo, in base alla sua disponibilità di conto, senza intaccare il massimale, che resta completamente utilizzabile per i prelievi presso altri istituti (questa nuova funzionalità sarà operativa in tempi brevi). E continuerà a non pagare emissioni sui prelievi effettuati presso gli sportelli automatici delle altre banche del Gruppo (Banco di Brescia, Banca di Valle Camonica, Banca Cassa di Risparmio di Tortona, Banca di Genova e San Giorgio). Nuovi servizi sugli ATM Presso gli sportelli automatici sarà possibile: avere il saldo corrente aggiornato in tempo reale, anziché al giorno antecedente, come sinora; ottenere anticipi di contante sulle carte di credito più diffuse nel mondo; verificare la consistenza del dossier titoli. Interessanti novità per i correntisti che detengono titoli. L estratto del Conto Deposito Titoli si presenterà in una versione più completa e più facilmente leggibile. Sarà composto da due prospetti; un riepilogo delle consistenze, sintetico ed essenziale, ed una riclassificazione per tipologia di titolo, con dettagli riferiti ad ogni valore mobiliare detenuto. Agenda dei flussi finanziari Ogni mese i correntisti riceveranno un prospetto che riporta il piano degli eventi per gli otto mesi successivi (scadenze cedole, rimborsi di capitale, ecc.); uno strumento efficace per pianificare l utilizzo delle disponibilità finanziarie provenienti dai titoli in deposito presso la banca. Sarà inoltre aggiornata la veste grafica degli assegni di conto corrente (i clienti potranno utilizzare tranquillamente quelli in proprio possesso, sino a esaurimento); degli estratti conto, delle distinte di versamento, della carta Bancomat. Le filiali sono a disposizione per ogni informazione e chiarimento. CONVEGNO A CUNEO SULL E-COMMERCE Promosso dall Associazione Artigiani della Provincia, in collaborazione con la Banca Regionale Europea, l IBM, la Telecom e il Movimento Consumatori, si è svolto a Cuneo il 23 settembre un convegno sull e-commerce. CONVENZIONE DELLA BANCA REGIONALE EUROPEA CON LA CONFCOOPERATIVE PIEMONTE La Banca Regionale Europea ha stipulato un importante accordo-convenzione con la Confcooperative Piemonte; per la concessione alle imprese associate di finanziamenti, sia a breve che a medio e lungo termine. La Banca Regionale Europea, che conosce bene il territorio piemontese, su cui opera attraverso una fitta rete di filiali, si propone come banca di riferimento per il movimento cooperativo, offrendo prodotti, servizi, assistenza creditizia a condizioni estremamente concorrenziali. Il dr. Riccardo Barbarini, responsabile Marketing Strategico Prodotti e Canali del Gruppo Banca Lombarda e Piemontese, ha tenuto una relazione sul tema Il supporto della banca nel commercio elettronico. La nuova Agenzia 9 di Cuneo, all interno dell Ospedale S. Croce. IN FORTE SVILUPPO LA RETE DI FILIALI DELLA BANCA REGIONALE EUROPEA Prosegue l attuazione del programma di rafforzamento della presenza della banca sul territorio. Dal gennaio scorso sono state aperte, nell ordine, le nuove filiali di Casteggio, Vimodrone, Robbio, S. Nicolò Trebbia, Abbiategrasso, Milano 19, Belgioioso, Casorate Primo, Cuneo 9, Vigevano 1. Le prossime aperture saranno a Cuneo (S. Rocco Castagnaretta), Borgo S. Dalmazzo, Verduno, Mondovì Piazza, Robilante, Caorso. 9 1 RASSEGNA N. 9 NOVEMBRE 2000

5 UOMINI, DENARO, ISTITUZIONI. L INVENZIONE DEL MONTE DI PIETÀ Si è svolta a Bologna, dal 26 marzo al 28 maggio, la mostra Uomini, denaro, istituzioni. L invenzione del Monte di Pietà, organizzata dalla Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna. Vi sono stati esposti dipinti legati alla tematica dei Monti di Pietà, a partire dal XV secolo, tra i quali il Gonfalone del Monte di Pietà di Milano (secolo XVI) ed una Scena di Pegno, di ignoto, messi a disposizione dalla Banca Regionale Europea. Il Gonfalone del Monte di Pietà di Milano (secolo XVI), attualmente presso la sala di Consiglio della Banca Regionale Europea. IL PREMIO MONTALE PER LA POESIA Il Premio Librex-Guggenheim Eugenio Montale per la Poesia ha ripreso la sua attività con la sponsorizzazione della Banca Regionale Europea. Per l edizione 2000 la Giuria, presieduta da Carlo Bo e composta da Bianca Montale, Giulio Abbiezzi, Gian Luigi Beccaria, Mario Cera, Franco Contorbia, Elio Gianola, Giovanna Ioli, Paolo Montale, ha assegnato il premio a Alessandro Parronchi, poeta e storico dell arte antica, la cui più recente raccolta di versi, Diadema è pubblicata negli Oscar Mondadori. La Targa d Oro per la sezione Versi per musica è stata assegnata a Franco Battiato. La cerimonia della premiazione è avvenuta a Milano, il 20 marzo, al Teatro San Babila; Glauco Mauri ha letto IL PREMIO GIARDINI BOTANICI HANBURY Il Premio Giardini Botanici Hanbury, promosso dal Premio Grinzane Cavour, in collaborazione con la Fondazione poesie di Eugenio Montale e di Alessandro Parronchi; il maestro Renato Sellani ha eseguito musiche di Gershwin. Cassa di Risparmio di Cuneo e con la Regione Liguria, è giunto alla sua ottava edizione. La manifestazione, nata nella splendida cornice di uno dei giardini botanici più belli d Europa, intende promuovere la cultura dei fiori e del paesaggio segnalando testi di architettura, di botanica, di fotografia e di creatività, dedicati allo spirito della natura, alla letteratura dei giardini, intesa anche in senso ideale come metafora della vita. La Giuria, presieduta da Marella Agnelli, ha premiato Marco Paolini (Vajont 9 ottobre 63, Giulio Einaudi Editore), per la sezione narrativa; Alberto Durante (Ville parchi e giardini in Umbria, Pieraldo Editore), per la sezione della cultura dei fiori e dei giardini; Umberto Quattrocchi (Plant names, CRC Press), per la sezione dedicata ad una personalità che si sia distinta nello studio dei giardini e dei fiori. Il Premio Speciale della Giuria è stato assegnato a Lanfranco Radi e Giampaolo Rugarli (Hortus Mirabilis, Pieraldo Editore). La premiazione ha avuto luogo l 8 luglio, presso i Giardini Hanbury, a La Mortola, Ventimiglia. 92 RASSEGNA N. 9 NOVEMBRE 2000

6 DE CHIRICO A CHERASCO Ogni anno, in autunno, a Cherasco, antica Città alle porte della Langa, si rinnova un importante appuntamento artistico, sponsorizzato dalla Banca Regionale Europea e dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo: la rassegna di pittura e scultura dedicata ad un grande autore, nella cornice dello storico Palazzo Sarmatoris. L edizione 2000 è dedicata a Giorgio De Chirico, uno tra i maestri della pittura italiana del 900. Nella mostra antologica sono documentati i principali cicli tematici ed i soggetti più noti della sua produzione: sono esposti sessanta dipinti, un gruppo di sculture ed una serie di disegni. Molte le Piazze d Italia, che mettono in scena un mondo metafisico e senza tempo, i paesaggi, ritratti ed autoritratti. La Mostra è aperta fino al 17 dicembre (da martedì a sabato ore 9.30/12.30, 14.30/18.30, festivi ore 9.30/18.30, chiusura il lunedi). Per informazioni: Ufficio Cultura della Città di Cherasco, tel o ; fax LA FESTA EUROPEA DEGLI AUTORI, A CUNEO, ALLA SECONDA EDIZIONE Si è svolta a Cuneo, dal 29 settembre al 2 ottobre, la seconda edizione della Festa Europea degli Autori, promossa dal Comune, dalla Provincia e dalla Regione, con la sponsorizzazione della Banca Regionale Europea e dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo e con il patrocinio del Ministero della Pubblica Istruzione, del Ministero dei Beni Culturali, dell Ambasciata di Francia e dell Ambasciata di Spagna. Il tema di quest anno è stato Il viaggio e il sogno. La formula della manifestazione è originale, innovativa e di respiro internazionale. Ha presentato un ampia rassegna espositiva riservata alle case editrici, con un fitto programma di incontri degli autori con i lettori, ed una serie assai ampia di eventi culturali, mostre, convegni, in molti luoghi della città. Quest anno l attenzione è stata rivolta alla letteratura spagnola; ad uno tra i suoi più autorevoli esponenti contemporanei, lo scrittore Javier Marias, è stato assegnato il Premio Grinzane Cavour alla Letteratura. Tra le mostre, di particolare interesse quella su Lalla Romano a Cuneo (dipinti e fotografie). autori c u n e o FESTA EUROPEA DEGLI AUTORI Ilviaggioeilsogno CUNEO PIAZZA EUROPA, TENSOSTRUTTURA CORSO DANTE, CENTRO CONGRESSI DELLA PROVINCIA 29 SETTEMBRE - 2 OTTOBRE 2000 ORARIO COMUNE DI CUNEO PROVINCIA DI CUNEO REGIONE PIEMONTE con il patrocinio di Ministero della Pubblica Istruzione Ministero per i Beni e le Attività Culturali Ambasciata di Francia Ambasciata di Spagna BANCA REGIONALE EUROPEA FONDAZIONE CASSA DI RISPARMIO DI CUNEO UN SECOLO D ARTE A PAVIA È aperta a Pavia fino al 3 dicembre, presso il Castello Visconteo, la mostra Un secolo d arte a Pavia, promossa dal comune, con la sponsorizzazione della Banca Regionale Europea. Un ampio catalogo con testi di Rossana Bossaglia, Susanna Zatti e Mariangela Calisti, ne presenta il percorso culturale e le opere esposte. 93 RASSEGNA N. 9 NOVEMBRE 2000

7 NAZIONALI DI ATLETICA - QUINTO SUCCESSO CONSECU- TIVO PER GLI ATLETI DELLA BANCA REGIONALE EUROPEA - TERZA LA FEMMINILE (Caorle 27/28 maggio 2000) La magica pista della ridente Caorle ha tenuto a battesimo il primo Campionato Italiano Interbancario di atletica del nuovo millennio (26 della serie), vinto dagli atleti della Banca Regionale Europea, al quinto successo consecutivo. È una squadra (25 atleti) veramente forte ed equilibrata quella che, dopo il lungo letargo invernale, è rifiorita a maggio. Ha preceduto Società quali Popolare di Novara (scesa in forze, 36 atleti) e Banca delle Marche (Società emergente, atleti giovani), nonchè altre 31 Società, a riprova che a certi livelli si vince solo con la qualità dei singoli. Gli atleti indossanti la ormai famosa divisa Bianco/blu/ocra stellata hanno dato battaglia nelle diverse specialità della pista (ben 21 fra corse salti e lanci), conquistando anche quattro titoli individuali, tre secondi posti, tre terzi posti, altri piazzamenti e numerosi titoli master. Anche quest anno dai nostri atleti è uscita una piacevole sorpresa, anzi due. Dopo Claudio Cuniberti, atleta eclettico, per esigenze di Società improvvisato astista all ultimo momento e poi vincitore, è doverosa una menzione particolare a Bruno Magliano, grandi possibilità, passato da poco dal calcio all atletica, tre gare disputate: un primo posto (4x100), un secondo (4x400 a spalla) ed un terzo (400). Ma bravissimi tutti. La femminile ha confermato il terzo posto dello scorso anno (sempre troppo poche, questa volta solo 7). Un arrivederci al prossimo Campionato. La caccia al mitico record del Banco di Napoli (sei titoli consecutivi) continua. Sarà aggancio il prossimo anno? Giampiero Marzi Responsabile della Sezione di Atletica Accoppiata di Sergio Abbà: titolo nei 5000 e ALBO D ORO CAMPIONATO ITALIANO (ultimi 14 anni) 1987 Tirrenia (PI) Banco Napoli 1988 Roma B.N.L Bibione (VE) Banca CRT 1990 Arezzo Banco Napoli 1991 Formia (LT) Banco Napoli 1992 Sportilia (FO) Banco Napoli 1993 Chieri (TO) Banco Napoli 1994 Napoli Banco Napoli 1995 Bussolengo (VE) Banco Napoli 1996 Pomezia (Roma) Banca Reg. Europea 1997 Tirrenia (PI) Banca Reg. Europea 1998 Caprino (VR) Banca Reg. Europea 1999 Asti (AT) Banca Reg. Europea 2000 Caorle (VE) Banca Reg. Europea CLASSIFICA PER SOCIETÀ MASCHILE 111ª Banca Regionale Europea 112ª Banca Popolare di Novara 113ª Gruppo CA.RI.MA - Macerata 114ª Banca CRT 115ª Banca Popolare Emilia Romagna 116ª San Paolo IMI 117ª Rolo Banca 118ª Banca Commercio e Industria 119ª Cassa Risparmio Gorizia 110ª Popolare Bergamo - Credito Varesino seguono altre 24 società TITOLI CONQUISTATI Cuniberti Claudio (asta) Abbà Sergio (5000) Abbà Sergio (10000) Cangialosi, Cuniberti, Trosso, Magliano (staff. 4x100) Claudio Cuniberti: titolo nel salto con l asta. Tiziano Malacchini: secondo nei 3000 siepi. Magica staffetta 4x100: Cuniberti, Cangialosi, Trosso e Magliano sul gradino più alto del podio. Ottima anche la 4x400 (seconda a spalla): sul podio Berta, Botta, Magliano, Vagaggini. 9 4 RASSEGNA N. 9 NOVEMBRE 2000

8 PIAZZAMENTI PODIO (primi 6) 2ª Vagaggini Andrea (400 ostacoli) 2º Malacchini Tiziano (3000 siepi) 2º Vagaggini, Berta, Botta, Magliano (staff. 4x400) 3º Magliano Bruno (400) 3º Grassi Massimo (5000) 3º Bertossi Gianni (5000 marcia) 4º Trosso Daniele (100) 4º Ponzo Marco (3000 siepi) 4ª Strobino Stefano (lungo e triplo) 4º Osella Gabriele (peso) 5º Spairani Marco (asta) 5º Dotta Massimo (110 hs) 6º De Giovanni Alessandro (alto e lungo) 6º Cangialosi Stefano (100) 6º Lofrano Francesco (5000 marcia) 6º Gasparetti Maurizio (110 hs) 6º Dotta (400 hs) 6º Spairani Marco (triplo) FORMAZIONE CAMPIONE Abbà Sergio (Torino2) Angiolini P.Luigi (pens.) disco Berta Alessio (Albenga) Bertossi Giovanni (33 MI) 5000 marcia Bossi Silvano (35 MI) giavellotto-triplo Botta Mauro (Sede CN) Caldera Ivano (Sede MI) peso disco Cangialosi Stefano (Bagnolo P.) Cuniberti Claudio (Bibiana) hs-alto asta De Giovanni Alessandro (Casale) lungo - alto Dotta Massimo (Bibiana) 110hs - 400hs Gasparetti Maurizio (Ciniselio) 110hs - 400hs Grassi Massimo (Lecco) Liguori Pasquale (Voghera) martello Lofrano Francesco (Monza) 5000 marcia Magliano Bruno (Boves) 400 Malacchini Tiziano (Pegno MI) s. Marchi Severino (Bergamo 1) martello Montanari Giorgio (Pegno MI) Osella Gabriele (Racconigi) peso-disco Ponzo Marco (Cuneo 3) s. Spairani Marco (Sede MI) asta-lungo Strobino Stefano (Saluzzo) lungo-triplo Trosso Daniele (Villanova M.) Vagaggini Andrea (Pinerolo) 400 hs Luci spente sul Campionato: gli atleti rimasti festeggiano la vittoria con il Responsabile Giampiero Marzi. CLASSIFICA PER SOCIETÀ FEMMINILE 1ª Banca CRT 2ª Cassa Risparmio di Asti 3ª Banca Regionale Europea 4ª Banca Popolare Emilia Romagna 5ª San Paolo IMI 7ª Gruppo Ca.Ri.Ma Macerata seguono altre 7 società PIAZZAMENTI PODIO (primi 4) 2ª Verri Sonia (400) 2ª Sella, Ghilardi, Verri, Giordano (staff. 4x400) 3ª Verri Sonia (400 ostacoli) 3ª Miglietta Nicoletta (peso) 3ª Ghilardi Rosanna (giavellotto) 4ª Sella Nicoletta (400 ostacoli-triplo) 4ª Giordano Michela (800) 4ª Di Bari Eleonora (alto) 4ª Ghilardi, Di Bari, Bufano, Giordano (staff. 4x100) FORMAZIONE FEMMINILE Bufano Rosalia (Sede MI) peso-giavellotto Di Bari Eleonora (Sede MI) disco-alto Ghilardi Rosanna (Sede MI) giavellotto Giordano Michela (Brossasco) 800 Miglietta Nicoletta (Casale) peso-disco Sella Nicoletta (Vercelli) triplo 400hs Verri Sonia (Carugate) hs LA BANCA REGIONALE EUROPEA VINCE IL TORNEO DI CALCIO DEL GRUPPO Si è svolto a Brescia il 5 ottobre il 1 torneo di calcio tra le banche del Gruppo Banca Lombarda e Piemontese. Vi hanno preso parte quattro squadre: Banca Lombarda, Banca Regionale Europea, Banco di Brescia, altre Banche e Società del Gruppo. La finale con il Banco di Brescia è stata vinta ai rigori dalla Banca Regionale Europea. In piedi da sinistra: Rimoldi, Landra, Magliano, Vertua; il Consigliere Delegato della Banca Lombarda e Piemontese, avv. Faissola; il Presidente dott. Trombi; il Direttore Generale della Banca Regionale Europea, dott. Gardella; l allenatore Spairani; Villani, Giannarelli, Tomatis; il dirigente responsabile Pecchenini; Cavallotti, Meriggi, Petrone. Accosciati da sinistra: Muratori, Sardo, Bondavalli, Frosi, Giovinazzo, Pasquetti, Ratazzi, Lazzaroni, Belfi. 95 RASSEGNA N. 9 NOVEMBRE 2000

9 MASTER IN INTERNATIONAL FINANCE A PAVIA La Banca Regionale Europea è tra gli sponsor del Master in International Finance, organizzato a Pavia dal Centro Studi Finanziari dell Università e dall Almo Collegio Borromeo, in collaborazione con banche e istituzioni finanziarie. Il Master è a tempo pieno e mira a formare venti giovani specialisti in grado di entrare con requisiti di preparazione adeguata nel mondo della finanza internazionale e della finanza innovativa. Ha una durata complessiva di sei mesi, due dei quali dedicati ad uno stage presso le istituzioni che sostengono il Master. LA CANOE MARATHON ALLA XXXI EDIZIONE Si sono svolti a Pavia il 18 giugno i campionati italiani 2000 di Canoe Marathon. Il tradizionale appuntamento sportivo organizzato dalla Canottieri Ticino è stato sponsorizzato dalla Banca Regionale Europea. CON IL PATROCINIO RegioneLombardia L assessore ai giovani Formazione Professionale, Lavoro e Sport Provincia di Pavia XXXI EDIZIONE CANOE MARATHON OLTRE PARTECIPANTI ALLA MARCIA STRACÔNI 2000 Si sono iscritte oltre persone alla marcia non competitiva Stracôni 2000, che come ogni anno si è svolta a Cuneo la seconda domenica di novembre, con la sponsorizzazione della Banca Regionale Europea. Comune di Pavia TESI DI LAUREA Il dottor Mattia Marengo ha conseguito la laurea in Economia e Commercio, presso l Università di Torino, presentando una tesi sulla TNT Alpitour Cuneo Volley ( Evoluzione strategica di azienda: da società sportiva a gestione di eventi ), nella quale è dedicato ampio spazio alla sponsorizzazione della Banca Regionale Europea. VIII TROFEO FILIPPO VIDALI PAVIA 18 GIUGNO BANCA REGIONALE EUROPEA CON IL PATROCINIO DI COMUNE DI CUNEO REGIONE PIEMONTE PROVINCIA DI CUNEO CAMERA DI COMMERCIO I.A.A. 12 NOVEMBRE 2000 Contributo a favore delle Associazioni Sportive e delle Scuole Cuneesi IL BUSINESS GAME DELLA SAA DI CUNEO ALLA VII EDIZIONE L edizione 2000 del Business Game, gioco di simulazione di una gestione aziendale promosso dalla Scuola di Amministrazione Aziendale di Cuneo, con la sponsorizzazione della Banca Regionale Europea, ha registrato la partecipazione di 160 studenti, suddivisi in 40 squadre, provenienti da 15 scuole superiori. Prima classificata, la squadra dell Istituto Professionale per i Servizi Commerciali e Turistici di Bra. 96 RASSEGNA N. 9 NOVEMBRE 2000 SPONSOR UFFICIALI BANCA REGIONALE EUROPEA ORGANIZZAZIONE

NOTIZIE DALLA BANCA REGIONALE EUROPEA

NOTIZIE DALLA BANCA REGIONALE EUROPEA NOTIZIE DALLA BANCA REGIONALE EUROPEA www.brebanca.it LA BANCA SUL CELLULARE, AL TELEFONO, VIA INTERNET, SENZA CODE, SENZA ORARI I clienti della Banca Regionale Europea dispongono di nuovi canali attraverso

Dettagli

I NUOVI ASSEGNI IN EURO DELLA BANCA REGIONALE

I NUOVI ASSEGNI IN EURO DELLA BANCA REGIONALE NOTIZIE DALLA BANCA REGIONALE I NUOVI ASSEGNI IN EURO DELLA BANCA REGIONALE Con l entrata in funzione della moneta unica europea, dal mese di gennaio la Banca Regionale Europea mette a disposizione della

Dettagli

info Prodotto Eurizon Multiasset Reddito Ottobre 2020 A chi si rivolge

info Prodotto Eurizon Multiasset Reddito Ottobre 2020 A chi si rivolge info Prodotto Eurizon Multiasset Reddito è un Fondo comune di diritto italiano, gestito da Eurizon Capital SGR, che persegue l'obiettivo di ottimizzare il rendimento del Fondo in un orizzonte temporale

Dettagli

Caratteristiche del Fondo

Caratteristiche del Fondo REGOLAMENTO DEI FONDI INTERNI BAPfondi Gold Art. 1 Aspetti generali Denominazione dei Fondi La Compagnia ha istituito e gestisce, secondo le modalità di cui al presente Regolamento, un portafoglio di strumenti

Dettagli

info Prodotto Eurizon Multiasset Reddito Aprile 2021 A chi si rivolge

info Prodotto Eurizon Multiasset Reddito Aprile 2021 A chi si rivolge info Prodotto Eurizon Multiasset Reddito è un Fondo comune di diritto italiano, gestito da Eurizon Capital SGR, che persegue l'obiettivo di ottimizzare il rendimento del Fondo in un orizzonte temporale

Dettagli

GP Benchmark GP Quantitative

GP Benchmark GP Quantitative Servizio d'investimento commercializzato da: GP Benchmark GP Quantitative Sede legale e direzione generale 38122 Trento - Via Segantini, 5 +39.0461.313111 www.cassacentrale.it Messaggio pubblicitario.

Dettagli

info Prodotto Investment Solutions by Epsilon Valore Cedola Globale - 09/2015 A chi si rivolge

info Prodotto Investment Solutions by Epsilon Valore Cedola Globale - 09/2015 A chi si rivolge info Prodotto è un Comparto del fondo comune di diritto lussemburghese Investment Solutions by Epsilon, istituito da Eurizon Capital S.A. e gestito da Epsilon SGR. Il Comparto mira ad ottenere un rendimento

Dettagli

FONDO PENSIONE APERTO CARIGE

FONDO PENSIONE APERTO CARIGE FONDO PENSIONE APERTO CARIGE INFORMAZIONI SULL ANDAMENTO DELLA GESTIONE I dati e le informazioni riportati sono aggiornati al 31 dicembre 2006. 1 di 8 La SGR è dotata di una funzione di Risk Management

Dettagli

Convenzione Ordine Dottori Commercialisti

Convenzione Ordine Dottori Commercialisti di endiadii Convenzione Ordine Dottori Commercialisti VENETO BANCA BANCA DEL GARDA BANCA DI BERGAMO BANCA MERIDIANA conto endiadi private un conto per le esigenze strettamente personali e familiari del

Dettagli

Io?... Sono Socio!!! S n a n C a C l a o l g o e g r e o

Io?... Sono Socio!!! S n a n C a C l a o l g o e g r e o Io?... Sono Socio!!! CHI E IL SOCIO? Il Socio rappresenta per la Bcc un valore aggiunto. Essere socio della Banca di Credito Cooperativo vuol dire partecipare attivamente e in prima persona al miglioramento

Dettagli

I NOSTRI PRODOTTI E SERVIZI IN CONVENZIONE CON LA CASSA FORENSE.

I NOSTRI PRODOTTI E SERVIZI IN CONVENZIONE CON LA CASSA FORENSE. Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Per tutte le condizioni contrattuali si rinvia ai fogli informativi a disposizione della clientela presso ogni filiale della Banca o sul sito bper.it.

Dettagli

info Prodotto Investment Solutions by Epsilon Multiasset Cedola Globale - 12/2015 classe R e RD A chi si rivolge

info Prodotto Investment Solutions by Epsilon Multiasset Cedola Globale - 12/2015 classe R e RD A chi si rivolge classe R e RD info Prodotto è un nuovo Comparto del fondo comune di diritto lussemburghese Investment Solutions by Epsilon, istituito da Eurizon Capital S.A. e gestito da Epsilon SGR. Il Comparto mira

Dettagli

Al tuo fianco, sempre.

Al tuo fianco, sempre. Al tuo fianco, sempre. PIER GUIDO, imprenditore agricolo, Socio. LA DIFFERENZA È QUI. Scegliere Banca d Alba significa poter contare sulla più grande Banca di Credito Cooperativo in Italia per compagine

Dettagli

Alle tue necessità, le nostre soluzioni

Alle tue necessità, le nostre soluzioni Alle tue necessità, le nostre soluzioni EUNICE SIM Dall esperienza di Sofid Sim, società di intermediazione finanziaria del gruppo Eni, nasce Eunice Sim che insieme ad altre società attive nell erogazione

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA CREDITO TREVIGIANO TASSO VARIABILE

CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA CREDITO TREVIGIANO TASSO VARIABILE Credito Trevigiano Banca di Credito Cooperativo - Società Cooperativa in qualità di Emittente CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA CREDITO TREVIGIANO TASSO VARIABILE CREDITO TREVIGIANO

Dettagli

info Prodotto Investment Solutions by Epsilon Valore Cedola x 5-11/2014 A chi si rivolge

info Prodotto Investment Solutions by Epsilon Valore Cedola x 5-11/2014 A chi si rivolge info Prodotto è un Comparto del fondo comune di diritto lussemburghese Investment Solutions by Epsilon, promosso da Eurizon Capital S.A. e gestito da Epsilon SGR. Il Comparto mira ad ottenere un rendimento

Dettagli

Offerta al pubblico di UNIVALORE STARS prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto UL13US) Regolamento dei Fondi interni

Offerta al pubblico di UNIVALORE STARS prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto UL13US) Regolamento dei Fondi interni Offerta al pubblico di UNIVALORE STARS prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto UL13US) Regolamento dei Fondi interni REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO CREDITRAS F INFLAZIONE

Dettagli

Offerta riservata ASSOCIAZIONE NAZIONALE CONSULENTI DEL LAVORO Partite iva

Offerta riservata ASSOCIAZIONE NAZIONALE CONSULENTI DEL LAVORO Partite iva Offerta riservata ASSOCIAZIONE NAZIONALE CONSULENTI DEL LAVORO Partite iva Il presente materiale ha natura pubblicitaria e viene diffuso con finalità promozionali. Per tutte le condizioni contrattuali

Dettagli

Allianz Invest4Life La tua rendita garantita per tutta la vita. Il futuro si fa comodo.

Allianz Invest4Life La tua rendita garantita per tutta la vita. Il futuro si fa comodo. Allianz Invest4Life La tua rendita garantita per tutta la vita. Il futuro si fa comodo. Allianz Invest4Life Per il tuo futuro, mettiti comodo Cos è Anche in pensione, continua a coltivare i tuoi interessi

Dettagli

PROSPETTO BASE. CONDIZIONI DEFINITIVE per il programma di emissione prestiti obbligazionari

PROSPETTO BASE. CONDIZIONI DEFINITIVE per il programma di emissione prestiti obbligazionari CASSA RURALE DI TRENTO - Banca di Credito Cooperativo - Società Cooperativa con sede legale in Trento, via Belenzani 6. Iscritta all albo delle banche tenuto dalla Banca d'italia al n. 2987.6; al Registro

Dettagli

Con la giusta strategia ogni mese può essere un mese speciale.

Con la giusta strategia ogni mese può essere un mese speciale. riconoscimento e di distribuzione delle cedole, fai leggere ai tuoi Clienti il Prospetto dei Fondi, Challenge Funds di Mediolanum International Funds e del Sistema Mediolanum Fondi Italia di Mediolanum

Dettagli

Offerta al pubblico di RAIFFPLANET. Prodotto finanziario assicurativo di tipo Unit Linked. Raiffplanet Aggressiva a premio unico

Offerta al pubblico di RAIFFPLANET. Prodotto finanziario assicurativo di tipo Unit Linked. Raiffplanet Aggressiva a premio unico Offerta al pubblico di RAIFFPLANET Prodotto finanziario assicurativo di tipo Unit Linked SCHEDA SINTETICA INFORMAZIONI SPECIFICHE Raiffplanet Aggressiva a premio unico (Mod. V70SSISRA137-0415) Pagina 1

Dettagli

OFFERTA DEDICATA AI PARTECIPANTI RESIDENTI IN ITALIA AI MASTER PRESSO FONDAZIONE BOLOGNA UNIVERSITY BUSINESS SCHOOL

OFFERTA DEDICATA AI PARTECIPANTI RESIDENTI IN ITALIA AI MASTER PRESSO FONDAZIONE BOLOGNA UNIVERSITY BUSINESS SCHOOL OFFERTA DEDICATA AI PARTECIPANTI RESIDENTI IN ITALIA AI MASTER PRESSO FONDAZIONE BOLOGNA UNIVERSITY BUSINESS SCHOOL L OFFERTA IN SINTESI A chi è rivolta Come funziona Agli studenti ammessi e iscritti (

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA

CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA SEZIONE 4 Società per Azioni CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA "BANCA CRV CASSA DI RISPARMIO DI VIGNOLA S.p.A. OBBLIGAZIONI A TASSO FISSO BANCA CRV CASSA DI RISPARMIO DI VIGNOLA

Dettagli

PROSPETTO BASE. CONDIZIONI DEFINITIVE per il programma di emissione prestiti obbligazionari

PROSPETTO BASE. CONDIZIONI DEFINITIVE per il programma di emissione prestiti obbligazionari CASSA RURALE DI TRENTO - Banca di Credito Cooperativo - Società Cooperativa con sede legale in Trento, via Belenzani 6. Iscritta all albo delle banche tenuto dalla Banca d'italia al n. 2987.6; al Registro

Dettagli

Associazione del Personale in Quiescenza di Banca Popolare di Bergamo Credito Varesino UBI Banca

Associazione del Personale in Quiescenza di Banca Popolare di Bergamo Credito Varesino UBI Banca Associazione del Personale in Quiescenza di Banca Popolare di Bergamo Credito Varesino UBI Banca Bergamo, 10 marzo 2015 ASSOCIAZIONE DEL PERSONALE IN QUIESCENZA della Banca Popolare Bergamo - Credito Varesino

Dettagli

Banca di Credito Cooperativo di Alba, Langhe e Roero società cooperativa in qualità di Emittente

Banca di Credito Cooperativo di Alba, Langhe e Roero società cooperativa in qualità di Emittente Banca di Credito Cooperativo di Alba, Langhe e Roero società cooperativa in qualità di Emittente CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA BANCA D ALBA CREDITO COOPERATIVO TASSO VARIABILE

Dettagli

ACCORDO TRA INTESA SANPAOLO E RETE IMPRESE ITALIA

ACCORDO TRA INTESA SANPAOLO E RETE IMPRESE ITALIA ACCORDO TRA INTESA SANPAOLO E RETE IMPRESE ITALIA INTESA SANPAOLO S.p.A. in seguito denominata "Banca" con sede in Torino, Piazza San Carlo 156, iscritta nel registro delle imprese Ufficio di Torino al

Dettagli

Offerta per gli associati Ville Venete

Offerta per gli associati Ville Venete FriulAdria in Villa Offerta per gli associati Ville Venete Servizi per tutti gli associati: - Conto Corrente dedicato Associati Ville Venete - Mutui a Tasso Fisso e Variabile per ristrutturazioni edilizie

Dettagli

EUROFIDI ED EUROCONS RISULTATI 2007 NEL SEGNO DELLA REDDITIVITÀ

EUROFIDI ED EUROCONS RISULTATI 2007 NEL SEGNO DELLA REDDITIVITÀ Comunicato stampa EUROFIDI ED EUROCONS RISULTATI 2007 NEL SEGNO DELLA REDDITIVITÀ Le imprese associate a Eurogroup sono quasi 37 mila (+8,6% rispetto al 2006) L avanzo di gestione ante imposte è di 6,3

Dettagli

17 luglio 2015. Italia: premi raccolti nei settori vita e danni

17 luglio 2015. Italia: premi raccolti nei settori vita e danni Banca Nazionale del Lavoro Gruppo BNP Paribas Via Vittorio Veneto 119 00187 Roma Autorizzazione del Tribunale di Roma n. 159/2002 del 9/4/2002 Le opinioni espresse non impegnano la responsabilità della

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUI PRESTITI OBBLIGAZIONARI DENOMINATI

CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUI PRESTITI OBBLIGAZIONARI DENOMINATI CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUI PRESTITI OBBLIGAZIONARI DENOMINATI CASSA DI RISPARMIO DI ASTI S.P.A. TASSO VARIABILE CHIARISSIMA Euro 50.000.000,00 Euribor 6 mesi 0.30 24/11/2008 24/11/2011

Dettagli

SOLUZIONI PER L AGRICOLTURA PRODOTTI E SERVIZI PER L IMPRESA AGRICOLA

SOLUZIONI PER L AGRICOLTURA PRODOTTI E SERVIZI PER L IMPRESA AGRICOLA PER L AGRICOLTURA PRODOTTI E SERVIZI PER L IMPRESA AGRICOLA Professionalità e competenza al servizio della tua attività Credem per l Agricoltura è il servizio dedicato agli agricoltori e alle imprese agricole.

Dettagli

Banca di Credito Cooperativo di Alba, Langhe e Roero società cooperativa in qualità di Emittente

Banca di Credito Cooperativo di Alba, Langhe e Roero società cooperativa in qualità di Emittente Banca di Credito Cooperativo di Alba, Langhe e Roero società cooperativa in qualità di Emittente CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA BANCA D ALBA CREDITO COOPERATIVO TASSO VARIABILE

Dettagli

Funzionamento e servizi

Funzionamento e servizi MESSAGGIO PUBBLICITARIO Funzionamento e servizi - Pagina 1 di 5. FONDI COMUNI ITALIANI Eurizon Capital SGR Funzionamento e servizi Per utilizzare al meglio i Fondi è utile conoscere alcune importanti informazioni

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome DOTT. MARCO ZICCARDI Indirizzo Corso Svizzera, 30 Torino Telefono 011/7497866 011/7497466 Fax 011/7497582

Dettagli

Convenzione F.A.C.I. Federazione tra le Associazioni del Clero in Italia. Offerta condizioni dedicata agli iscritti a F.A.C.I.

Convenzione F.A.C.I. Federazione tra le Associazioni del Clero in Italia. Offerta condizioni dedicata agli iscritti a F.A.C.I. Novembre 2015 - Pubblicità Fogli informativi in filiale e sul sito web della banca - Codice Banca 1030.6 - Codice Gruppo 1030.6 Convenzione F.A.C.I. Federazione tra le Associazioni del Clero in Italia

Dettagli

SVILUPPO DELLA NUOVA IMPRESA FEMMINILE

SVILUPPO DELLA NUOVA IMPRESA FEMMINILE SVILUPPO DELLA NUOVA IMPRESA FEMMINILE Fra le nuove linee di prodotto proposte dal Cofim per il 2003, sono ancora disponibili i finanziamenti per lo sviluppo della nuova impresa femminile: un iniziativa

Dettagli

ZED OMNIFUND fondo pensione aperto

ZED OMNIFUND fondo pensione aperto Zurich Investments Life S.p.A. ZED OMNIFUND fondo pensione aperto INFORMAZIONI SULL ANDAMENTO DELLA GESTIONE (Dati aggiornati al 31.12.2014) Alla gestione delle risorse provvede la Zurich Investments Life

Dettagli

ZED OMNIFUND fondo pensione aperto

ZED OMNIFUND fondo pensione aperto Zurich Life Insurance Italia S.p.A. ZED OMNIFUND fondo pensione aperto INFORMAZIONI SULL ANDAMENTO DELLA GESTIONE (Dati aggiornati al 31.12.2013) Alla gestione delle risorse provvede la Zurich Life Insurance

Dettagli

Bozza Convenzione Dipendenti ENEL delle Marche

Bozza Convenzione Dipendenti ENEL delle Marche Bozza Convenzione Dipendenti ENEL delle Marche Codice 4160/320703 Condizioni riservate ai Dipendenti che accreditano lo stipendio in conto corrente Tassi Tasso creditore 0,01% Tasso debitore 5,51% Provvigioni

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUI PRESTITI OBBLIGAZIONARI DENOMINATI

CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUI PRESTITI OBBLIGAZIONARI DENOMINATI CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUI PRESTITI OBBLIGAZIONARI DENOMINATI CASSA DI RISPARMIO DI ASTI S.P.A. TASSO VARIABILE EURO 25.000.000 Euribor 3 mesi -0.45 31/10/2008-31/10/2018 ISIN IT0004418338

Dettagli

GP Private. Servizio d'investimento commercializzato da: Sede legale e direzione generale 38122 Trento - Via Segantini, 5 +39.0461.

GP Private. Servizio d'investimento commercializzato da: Sede legale e direzione generale 38122 Trento - Via Segantini, 5 +39.0461. GP Private Servizio d'investimento commercializzato da: Sede legale e direzione generale 38122 Trento - Via Segantini, 5 +39.0461.313111 www.cassacentrale.it Messaggio pubblicitario. Non costituisce offerta

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA CREDITO TREVIGIANO TASSO VARIABILE

CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA CREDITO TREVIGIANO TASSO VARIABILE Credito Trevigiano Banca di Credito Cooperativo - Società Cooperativa con sede in Vedelago (TV), Via Roma 15 in qualità di Emittente CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA CREDITO TREVIGIANO

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA Banca di Anghiari e Stia - Tasso Fisso

CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA Banca di Anghiari e Stia - Tasso Fisso Banca di Anghiari e Stia Credito Cooperativo Società Cooperativa in qualità di Emittente CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA Banca di Anghiari e Stia - Tasso Fisso Banca di Anghiari

Dettagli

FONDI FLESSIBILI Vegagest Obb. Flessibile Vegagest Rendimento Vegagest Flessibile

FONDI FLESSIBILI Vegagest Obb. Flessibile Vegagest Rendimento Vegagest Flessibile FONDI ARMONIZZATI FONDI LIQUIDITÀ Vegagest Monetario FONDI OBBLIGAZIONARI Vegagest Obb. Euro Breve Termine Vegagest Obb. Euro Vegagest Obb. Euro Lungo Termine Vegagest Obb. Internazionale Vegagest Obb.

Dettagli

OGGETTO : Fiera Internazionale del libro edizione 2003 progetti rivolti alle scuole.

OGGETTO : Fiera Internazionale del libro edizione 2003 progetti rivolti alle scuole. Prot. nr. 25393/2003 Torino, 31 gennaio 2003 Circ. Reg. nr. 22 Ai DIRIGENTI SCOLASTICI degli Istituti Scolastici Statali e non statali di istruzione secondaria di II grado statali e non statali della regione

Dettagli

ZED OMNIFUND fondo pensione aperto

ZED OMNIFUND fondo pensione aperto Zurich Investments Life S.p.A. ZED OMNIFUND fondo pensione aperto INFORMAZIONI SULL ANDAMENTO DELLA GESTIONE (Dati aggiornati al 31.12.2014) Alla gestione delle risorse provvede la Zurich Investments Life

Dettagli

INFORMATIVA SUI PRESTITI OBBLIGAZIONARI RICONDUCIBILI ALLA TIPOLOGIA TITOLI A TASSO VARIABILE BANCA C.R.ASTI

INFORMATIVA SUI PRESTITI OBBLIGAZIONARI RICONDUCIBILI ALLA TIPOLOGIA TITOLI A TASSO VARIABILE BANCA C.R.ASTI Sede Legale e Direzione Generale in Asti, Piazza Libertà n. 23 Iscritta all Albo delle Banche autorizzate al n. 5142 Capogruppo del Gruppo Bancario Cassa di Risparmio di Asti S.p.A. Iscritto all Albo dei

Dettagli

apertura di conto corrente (anche on-line); prestiti personali e aziendali; mutui; POS; fatturazione elettronica; servizi di private banking.

apertura di conto corrente (anche on-line); prestiti personali e aziendali; mutui; POS; fatturazione elettronica; servizi di private banking. Cassa Forense ha sottoscritto con il Gruppo Banca Popolare dell'emilia Romagna, cui fanno parte, oltre a Banca Popolare dell'emilia Romagna, Banca di Ravenna, Banca del Mezzogiorno, Banca della Campania,

Dettagli

TAXBENEFIT NEW Piano Individuale Pensionistico di tipo Assicurativo - Fondo Pensione

TAXBENEFIT NEW Piano Individuale Pensionistico di tipo Assicurativo - Fondo Pensione 1/16 TAXBENEFIT NEW Piano Individuale Pensionistico di tipo Assicurativo - Fondo Pensione SEZIONE III - INFORMAZIONI SULL AAMENTO DELLA GESTIONE valida dal 26 aprile 2010 Dati aggiornati al 31 dicembre

Dettagli

STUDIO VENTURATO Commercialisti e Consulenti per le imprese e gli enti locali

STUDIO VENTURATO Commercialisti e Consulenti per le imprese e gli enti locali STUDIO VENTURATO Commercialisti e Consulenti per le imprese e gli enti locali Circolare n. 7/14 Legnago, 15.07.2014 A TUTTI I CLIENTI - LORO SEDI - OBBLIGO INSTALLAZIONE DEL POS AL 30.06.2014 Come già

Dettagli

CONTO BNL IMPRESE PLUS

CONTO BNL IMPRESE PLUS CONTO BNL IMPRESE PLUS CONTO BNL IMPRESE PLUS CANONE MENSILE TASSO CREDITORE COMMISSIONALE 19,90/mese con operazioni illimitate Tasso Fisso: 0,50%; in promozione; per i primi 12 mesi viene riconosciuto

Dettagli

Regolamento dei Fondi Interni

Regolamento dei Fondi Interni Regolamento dei Fondi Interni Art.1 Istituzione dei Fondi Interni Intesa Sanpaolo Vita S.p.A., di seguito denominata Compagnia, ha istituito e gestisce, al fine di adempiere agli obblighi assunti nei confronti

Dettagli

Il futuro ha bisogno di più Anima.

Il futuro ha bisogno di più Anima. Il futuro ha bisogno di una nuova visione. Più attenta all essenza. Più responsabile e rigorosa. Più aperta e positiva. Per questo i migliori consulenti, le migliori banche e reti di promotori finanziari

Dettagli

BANCA DI CESENA CREDITO COOPERATIVO DI CESENA E RONTA SOCIETA COOPERATIVA

BANCA DI CESENA CREDITO COOPERATIVO DI CESENA E RONTA SOCIETA COOPERATIVA BANCA DI CESENA CREDITO COOPERATIVO DI CESENA E RONTA SOCIETA COOPERATIVA CONDIZIONI DEFINITIVE della NOTA INFORMATIVA BANCA DI CESENA OBBLIGAZIONI A TASSO VARIABILE BANCA DI CESENA 09/03/2009 09/03/2012

Dettagli

RAFFORZATE SOLIDITA PATRIMONIALE E LIQUIDITA ; LA GESTIONE OPERATIVA TRAINA LA REDDITIVITA (+23%): UTILE NETTO 2013: 150 MILIONI

RAFFORZATE SOLIDITA PATRIMONIALE E LIQUIDITA ; LA GESTIONE OPERATIVA TRAINA LA REDDITIVITA (+23%): UTILE NETTO 2013: 150 MILIONI RAFFORZATE SOLIDITA PATRIMONIALE E LIQUIDITA ; LA GESTIONE OPERATIVA TRAINA LA REDDITIVITA (+23%): UTILE NETTO 2013: 150 MILIONI In un contesto ancora debole, il esprime una redditività in crescita continuando

Dettagli

BANCO DI SARDEGNA S.P.A. 2009-2011 TASSO VARIABILE INDICIZZATO AL RENDIMENTO DEL BOT IN ASTA ISIN IT0004506207

BANCO DI SARDEGNA S.P.A. 2009-2011 TASSO VARIABILE INDICIZZATO AL RENDIMENTO DEL BOT IN ASTA ISIN IT0004506207 BANCO DI SARDEGNA S.P.A. Sede legale: Cagliari - Viale Bonaria 33 Sede amministrativa e Direzione generale: Sassari - Viale Umberto 36 Capitale sociale al 31 dicembre 2007 euro 155.247.762,00 i.v. Cod.

Dettagli

Sono ammissibili gli investimenti realizzati successivamente all 1.1.2004.

Sono ammissibili gli investimenti realizzati successivamente all 1.1.2004. Con decorrenza dal 1 giugno 2005 sono operativi i sottodescritti due Fondi, costituiti dalla Comunità Montana con il concorso finanziario della Provincia e della Camera di Commercio di Reggio Emilia, per

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA. Banca di Credito Cooperativo OROBICA di Bariano e Cologno al Serio.

CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA. Banca di Credito Cooperativo OROBICA di Bariano e Cologno al Serio. Banca di Credito Cooperativo OROBICA di Bariano e Cologno al Serio CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA Banca di Credito Cooperativo OROBICA di Bariano e Cologno al Serio Tasso Fisso

Dettagli

SISTEMA SYMPHONIA REGOLAMENTO UNICO DEI FONDI COMUNI DI INVESTIMENTO APERTI ARMONIZZATI APPARTENENTI AL GESTITI DA SYMPHONIA SGR

SISTEMA SYMPHONIA REGOLAMENTO UNICO DEI FONDI COMUNI DI INVESTIMENTO APERTI ARMONIZZATI APPARTENENTI AL GESTITI DA SYMPHONIA SGR REGOLAMENTO UNICO DEI FONDI COMUNI DI INVESTIMENTO APERTI ARMONIZZATI APPARTENENTI AL SISTEMA SYMPHONIA GESTITI DA SYMPHONIA SGR validità 1 gennio 2012 TESTO A FRONTE PER CONFRONTO VARIAZIONI REGOLAMENTARI

Dettagli

Relazione Annuale - Appendice. Roma, 31 maggio 2007. anno 2006 CENTOTREDICESIMO ESERCIZIO. esercizio CXIII

Relazione Annuale - Appendice. Roma, 31 maggio 2007. anno 2006 CENTOTREDICESIMO ESERCIZIO. esercizio CXIII Relazione Annuale - Roma, 31 maggio 2007 anno 2006 CENTOTREDICESIMO ESERCIZIO esercizio CXIII Relazione Annuale - Presentata all Assemblea Ordinaria dei Partecipanti anno 2006 - centotredicesimo esercizio

Dettagli

L offerta dei Fondi Comuni si è rinnovata

L offerta dei Fondi Comuni si è rinnovata Gennaio - 2007 Pubblicazione a cura di RAS Asset Management SGR Piazza Velasca 7/9 20122 Milano www.ramsgr.it L offerta dei Fondi Comuni si è rinnovata La notizia è stata pubblicata dai quotidiani Il Sole

Dettagli

LE BANCHE PER LA CULTURA

LE BANCHE PER LA CULTURA LE BANCHE PER LA CULTURA PIANO D AZIONE 2014-2015 II AGGIORNAMENTO L OBIETTVO: VALORIZZARE L IMPEGNO NELLA CULTURA DELLE IMPRESE BANCARIE ABI, con la collaborazione degli Associati, promuove un azione

Dettagli

COMUNICATO STAMPA GRUPPO CATTOLICA ASSICURAZIONI: RADDOPPIA L UTILE NETTO (125 MILIONI +98%) FORTE CRESCITA DEI PREMI: +12,89% A 4.

COMUNICATO STAMPA GRUPPO CATTOLICA ASSICURAZIONI: RADDOPPIA L UTILE NETTO (125 MILIONI +98%) FORTE CRESCITA DEI PREMI: +12,89% A 4. Società Cattolica di Assicurazione - Società Cooperativa Sede in Verona, Lungadige Cangrande n.16 C.F. 00320160237 Iscritta al Registro delle Imprese di Verona al n. 00320160237 COMUNICATO STAMPA GRUPPO

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. - In crescita significativa la massa amministrata, che supera i 94 miliardi di euro (+ 8% a/a)

COMUNICATO STAMPA. - In crescita significativa la massa amministrata, che supera i 94 miliardi di euro (+ 8% a/a) GRUPPO CARIPARMA CRÉDIT AGRICOLE: UTILE NETTO 2014 A 182 MILIONI (+21% A/A) TRAINATO DALLA GESTIONE OPERATIVA (+14% A/A); POSIZIONE PATRIMONIALE SOLIDA E LIVELLI PIÙ CHE ADEGUATI DI LIQUIDITÀ Il ha conseguito

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA

CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA Società cooperativa CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA BANCA POPOLARE DELL EMILIA ROMAGNA soc. coop. OBBLIGAZIONI A TASSO VARIABILE INDICIZZATO AL RENDIMENTO DELL ASTA BOT per il

Dettagli

BANCA ATESTINA DI CREDITO COOPERATIVO S.C.

BANCA ATESTINA DI CREDITO COOPERATIVO S.C. BANCA ATESTINA DI CREDITO COOPERATIVO S.C. Sede: Via G. B. Brunelli, 1 Iscritta all Albo delle Banche al n. 5338.9.0 / Iscritta all Albo delle Società Cooperative a Mutualità Prevalente al n. A160602 Capitale

Dettagli

Banca di Credito Cooperativo di Alba, Langhe e Roero società cooperativa in qualità di Emittente

Banca di Credito Cooperativo di Alba, Langhe e Roero società cooperativa in qualità di Emittente Banca di Credito Cooperativo di Alba, Langhe e Roero società cooperativa in qualità di Emittente CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA BANCA D ALBA CREDITO COOPERATIVO TASSO FISSO BCC

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE. della NOTA INFORMATIVA. per l offerta di. BCC Chianti Fiorentino 20.02.2009-20.05.2011 Tasso Variabile Annuale

CONDIZIONI DEFINITIVE. della NOTA INFORMATIVA. per l offerta di. BCC Chianti Fiorentino 20.02.2009-20.05.2011 Tasso Variabile Annuale CONDIZIONI DEFINITIVE della NOTA INFORMATIVA per l offerta di BCC Chianti Fiorentino 20.02.2009-20.05.2011 Tasso Variabile Annuale ISIN IT0004464951 Le presenti Condizioni Definitive sono redatte in conformità

Dettagli

PATTICHIARI - CONTI CORRENTI A CONFRONTO

PATTICHIARI - CONTI CORRENTI A CONFRONTO Versione n. 2 di Giugno 2005 TABELLA DI RACCORDO TRA LE VOCI DELLA SCHEDA STANDARD PATTICHIARI e LE VOCI ADOTTATE DALLA BANCA Versione n. 2 di Giugno 2005 PATTICHIARI - CONTI CORRENTI A CONFRONTO 2 1 Descrizione

Dettagli

Sistema Mediolanum Fondi Italia

Sistema Mediolanum Fondi Italia Informazioni chiave per gli Investitori (KIID) Sistema Mediolanum Fondi Italia Società di Gestione del Risparmio Collocatore Unico retro di copertina Informazioni chiave per gli investitori (KIID) Il presente

Dettagli

Banca di Credito Cooperativo di Alba, Langhe e Roero società cooperativa in qualità di Emittente

Banca di Credito Cooperativo di Alba, Langhe e Roero società cooperativa in qualità di Emittente Banca di Credito Cooperativo di Alba, Langhe e Roero società cooperativa in qualità di Emittente CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA BANCA D ALBA CREDITO COOPERATIVO TASSO FISSO BCC

Dettagli

Fondo pensione aperto ZURICH CONTRIBUTION

Fondo pensione aperto ZURICH CONTRIBUTION Zurich Investments Life S.p.A. Fondo pensione aperto ZURICH CONTRIBUTION INFORMAZIONI SULL ANDAMENTO DELLA GESTIONE (Dati aggiornati al 31.12.2007) Alla gestione delle risorse provvede la Zurich Investments

Dettagli

Fidelity Funds - Fidelity Global Global Strategic Bond Fund

Fidelity Funds - Fidelity Global Global Strategic Bond Fund Fidelity Funds - Fidelity Global Global Strategic Bond Fund Stabilizza i tuoi investimenti Tutti i vantaggi dell'obbligazionario flessibile globale Prima della sottoscrizione leggere attentamente il documento

Dettagli

Cassa Padana 11/05/2009 11/11/2011 Tasso Fisso 2,50% ISIN IT0004490352

Cassa Padana 11/05/2009 11/11/2011 Tasso Fisso 2,50% ISIN IT0004490352 ALLEGATO 2 - MODELLO DELLE CONDIZIONI DEFINITIVE Cassa Padana Banca di Credito Cooperativo Società Cooperativa Sede Sociale: Via Garibaldi 25, Leno Brescia Iscritta all Albo delle Banche al n. 8340.2 Iscritta

Dettagli

info Prodotto Investment Solutions by Epsilon Equity Coupon 02/2014 A chi si rivolge

info Prodotto Investment Solutions by Epsilon Equity Coupon 02/2014 A chi si rivolge info Prodotto è il nuovo Comparto del fondo comune di diritto lussemburghese Investment Solutions by Epsilon, promosso da Eurizon Capital S.A. e gestito da Epsilon SGR. Il Comparto mira ad ottenere un

Dettagli

CONDIZIONI RISERVATE AGLI APPARTENENTI ALLA FEDERAZIONE ITALIANA MEDICI MEDICINA GENERALE

CONDIZIONI RISERVATE AGLI APPARTENENTI ALLA FEDERAZIONE ITALIANA MEDICI MEDICINA GENERALE DIREZIONE MARKETING E COMMERCIALE SERVIZIO SVILUPPO COMMERCIALE E CONDIZIONI Riferimento Cod. Conv. 716031 5 marzo 2007 CONDIZIONI RISERVATE AGLI APPARTENENTI ALLA FEDERAZIONE ITALIANA MEDICI MEDICINA

Dettagli

UBI PRAMERICA SGR S.p.A. appartenente al gruppo bancario UNIONE DI BANCHE ITALIANE

UBI PRAMERICA SGR S.p.A. appartenente al gruppo bancario UNIONE DI BANCHE ITALIANE UBI PRAMERICA SGR S.p.A. appartenente al gruppo bancario UNIONE DI BANCHE ITALIANE Offerta pubblica di quote dei Fondi comuni di investimento mobiliare di diritto italiano armonizzati e non armonizzati

Dettagli

Cassa Padana 22/12/2008-22/12/2011 Tasso Variabile ISIN IT0004440902

Cassa Padana 22/12/2008-22/12/2011 Tasso Variabile ISIN IT0004440902 ALLEGATO 2 - MODELLO DELLE CONDIZIONI DEFINITIVE Cassa Padana Banca di Credito Cooperativo Società Cooperativa Sede Sociale: Via Garibaldi 25, Leno Brescia Iscritta all Albo delle Banche al n. 8340.2 Iscritta

Dettagli

Approfondimenti: Provincia di Cuneo

Approfondimenti: Provincia di Cuneo Approfondimenti: Provincia di Cuneo Premessa Contesto e attività/1 Nel generale contesto di crisi che ha continuato a caratterizzare il sistema economico italiano nel 2013 i dati relativi al Piemonte hanno

Dettagli

OFFERTA DEDICATA AGLI ASSOCIATI FIAIP ESIGENZE PERSONALI

OFFERTA DEDICATA AGLI ASSOCIATI FIAIP ESIGENZE PERSONALI OFFERTA DEDICATA AGLI ASSOCIATI FIAIP ESIGENZE PERSONALI CONTO CORRENTE Canone trimestrale Costo unitario per stampa e invio documento di sintesi Costo unitario per stampa e invio estratto conto Costo

Dettagli

PROGRAMMA ANNUALE DELLE INIZIATIVE E DEGLI INTERVENTI. anno 2012

PROGRAMMA ANNUALE DELLE INIZIATIVE E DEGLI INTERVENTI. anno 2012 ALLEGATO A Legge Regionale n. 16 del 21.10.2008 - Iniziative ed interventi regionali in favore della promozione del libro, della lettura e delle piccole e medie imprese editoriali del Lazio PROGRAMMA ANNUALE

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE. della NOTA INFORMATIVA. per il Prestito Obbligazionario denominato

CONDIZIONI DEFINITIVE. della NOTA INFORMATIVA. per il Prestito Obbligazionario denominato CONDIZIONI DEFINITIVE della NOTA INFORMATIVA per il Prestito Obbligazionario denominato BANCO DESIO VENETO 10/04/2009 10/04/2012 A TASSO FISSO CRESCENTE ( STEP UP ) Codice ISIN IT0004481112 Le presenti

Dettagli

- CASSA DI RISPARMIO DI LORETO S.P.A. OBBLIGAZIONI ZERO COUPON

- CASSA DI RISPARMIO DI LORETO S.P.A. OBBLIGAZIONI ZERO COUPON CONDIZIONI DEFINITIVE ZERO COUPON CONDIZIONI DEFINITIVE della NOTA INFORMATIVA relativa al programma di prestiti obbligazionari denominato CARILO - CASSA DI RISPARMIO DI LORETO S.P.A. OBBLIGAZIONI ZERO

Dettagli

REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO FONDO VALOREAZIONE

REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO FONDO VALOREAZIONE Generali Italia S.p.A. - Impresa autorizzata all esercizio delle Assicurazioni e della Riassicurazione nei rami Vita, Capitalizzazione e Danni con decreto del Ministero dell Industria del Commercio e dell

Dettagli

DALLA PARTE DEGLI ARTIGIANI. La nostra risposta alle esigenze della tua attività.

DALLA PARTE DEGLI ARTIGIANI. La nostra risposta alle esigenze della tua attività. DALLA PARTE DEGLI ARTIGIANI La nostra risposta alle esigenze della tua attività. LA BANCA COME TU LA VUOI DALLA PARTE DEGLI ARTIGIANI La nostra risposta alle esigenze della tua attività. Gestisci un attività

Dettagli

Banca di Credito Cooperativo del Chianti Fiorentino

Banca di Credito Cooperativo del Chianti Fiorentino Banca di Credito Cooperativo del Chianti Fiorentino in qualità di Emittente Società Cooperativa con sede legale in piazza Arti e Mestieri, San Casciano Val di Pesa Firenze iscritta all Albo delle Banche

Dettagli

RISERVA NATURALE SPECIALE PARCO BURCINA "F PIACENZA" (Ente di diritto Pubblico - LL.RR. 24.4.80 n. 29-30.7.91 n. 35)

RISERVA NATURALE SPECIALE PARCO BURCINA F PIACENZA (Ente di diritto Pubblico - LL.RR. 24.4.80 n. 29-30.7.91 n. 35) RISERVA NATURALE SPECIALE PARCO BURCINA "F PIACENZA" (Ente di diritto Pubblico - LL.RR. 24.4.80 n. 29-30.7.91 n. 35) VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA ESECUTIVA N. 4 del 13 gennaio 2011 OGGETTO: C.D.V.G.S.B.

Dettagli

Servizi Banca Popolare di Sondrio dedicati agli iscritti ENPAM

Servizi Banca Popolare di Sondrio dedicati agli iscritti ENPAM Servizi Banca Popolare di Sondrio dedicati agli iscritti ENPAM CONTO CORRENTE ISCRITTI ENPAM Operazione Tasso creditore Tasso debitore (l'importo è determinato e concesso a insindacabile giudizio della

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE

CONDIZIONI DEFINITIVE Cassa Rurale della Valle dei Laghi - Banca di Credito Cooperativo - Società Cooperativa Sede legale e amministrativa in Padergnone 38070 Via Nazionale 7 Iscritta all albo delle banche tenuto dalla Banca

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE DEL PRESTITO OBBLIGAZIONARIO CASSA PADANA TASSO VARIABILE

CONDIZIONI DEFINITIVE DEL PRESTITO OBBLIGAZIONARIO CASSA PADANA TASSO VARIABILE A.9 MODELLO DELLE CONDIZIONI DEFINITIVE CASSA PADANA Banca di Credito Cooperativo, Società Cooperativa in qualità di Emittente CONDIZIONI DEFINITIVE DEL PRESTITO OBBLIGAZIONARIO CASSA PADANA TASSO VARIABILE

Dettagli

La dotazione finanziaria prevista dal Fondo PMI Misura Intervento straordinario per la competitività è pari a 120.000.000 di Euro.

La dotazione finanziaria prevista dal Fondo PMI Misura Intervento straordinario per la competitività è pari a 120.000.000 di Euro. AVVISO per la selezione di progetti da ammettere al finanziamento del Fondo Regionale per lo sviluppo delle PMI campane misura Intervento straordinario per la competitività Sul BURC del 2 novembre 2015

Dettagli

PRODOTTI e SERVIZI BANCARI

PRODOTTI e SERVIZI BANCARI Allegato 4 Convenzione Nazionale CISL - UGF PRODOTTI e SERVIZI BANCARI Condizioni riservate alle strutture e dipendenti della CISL Premessa Nel presente allegato sono riepilogate le principali caratteristiche

Dettagli

Assicurazioni Generali S.p.A. Area Vita e Employee Benefit

Assicurazioni Generali S.p.A. Area Vita e Employee Benefit Assicurazioni Generali S.p.A. Area Vita e Employee Benefit Proposta Piano di Previdenza 1 Assicurazioni Generali 2 Istituzione di un piano di previdenza complementare 3 Previgen Global: Fondo Pensione

Dettagli

Banca di Credito Cooperativo del Veneziano Società Cooperativa

Banca di Credito Cooperativo del Veneziano Società Cooperativa Banca di Credito Cooperativo del Veneziano Società Cooperativa Sede legale: via Villa 147 30010 Bojon di Campolongo Maggiore (VE), Sede amministrativa: riviera Matteotti 14 30034 Mira (VE) Codice ABI 08407

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA Banca Centropadana Credito Cooperativo Tasso Fisso

CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA Banca Centropadana Credito Cooperativo Tasso Fisso MODELLO DELLE CONDIZIONI DEFINITIVE Banca Centropadana Credito Cooperativo in qualità di Emittente e di Responsabile del collocamento CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA Banca Centropadana

Dettagli

I J del codice di classificazione ISTAT con le esclusioni previste dalle regole di eligibilità BEI; - Il finanziamento deve essere destinato

I J del codice di classificazione ISTAT con le esclusioni previste dalle regole di eligibilità BEI; - Il finanziamento deve essere destinato Allegato 1 Invito alle banche a presentare manifestazione di interesse per la gestione di un plafond di 130 milioni di euro di provvista BEI da destinare a finanziamenti alle PMI della Regione Emilia-Romagna

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA

CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA CASSA DI RISPARMIO DI BRA S.p.A. Sede sociale: Via Principi di Piemonte n. 12-12042 Bra CN Iscritta all'albo delle Banche al n. 5087 Capitale sociale Euro 20.800.000,00 interamente versato Iscritta al

Dettagli

FARMAlife. il flusso vitale della tua farmacia POS CONTACTLESS E-BANKING LEASING NOLEGGIO AUTO PRODOTTI DI INVESTIMENTO CARTE DI CREDITO FINANZIAMENTI

FARMAlife. il flusso vitale della tua farmacia POS CONTACTLESS E-BANKING LEASING NOLEGGIO AUTO PRODOTTI DI INVESTIMENTO CARTE DI CREDITO FINANZIAMENTI FARMAlife il flusso vitale della tua farmacia POS CONTACTLESS E-BANKING LEASING NOLEGGIO AUTO IMMOBILIARI-STRUMENTALI-AUTO PRODOTTI DI INVESTIMENTO CARTE DI CREDITO FINANZIAMENTI STARTUP-ORDINARI-STRAORDINARI

Dettagli