NOTIZIE DALLA BANCA REGIONALE EUROPEA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "NOTIZIE DALLA BANCA REGIONALE EUROPEA"

Transcript

1 NOTIZIE DALLA BANCA REGIONALE EUROPEA LA STAMPA LA PROVINCIA PAVESE IL GIORNALE DEL PIEMONTE LA BANCA REGIONALE EUROPEA DESTINA FINANZIAMENTI AGEVOLATI PER 100 MILIARDI, AL TASSO EURIBOR 6 MESI, A FAVORE DELLE AZIENDE E DEI PRIVATI COLPITI DALL ALLUVIONE La Banca Regionale Europea ha deliberato un programma di finanziamenti agevolati per un importo di L. 100 miliardi destinati alle imprese e ai privati danneggiati all alluvione che ha colpito l Italia del nord-ovest. I finanziamenti sono concessi anche in presenza di interventi o agevolazioni eventualmente disposti in tempi successivi dal Governo o da istituzioni locali. L importo massimo concedibile è di L. 500 milioni per le imprese, di L. 100 milioni per i privati. Le forme tecniche sono differenziate; i tempi di restituzione sono fino a 10 anni; i finanziamenti sono proposti attraverso formule adatte alle specifiche esigenze degli operatori. Apertura di credito in conto corrente, per le aziende commerciali, industriali, artigiane, agricole e per i privati, per far fronte ai danni non strutturali (ad esempio: deterioramento delle giacenze di magazzino o dei macchinari, danni ad autovetture, mobili e arredi; lesioni dei fabbricati, danni ai terreni). Durata sino a 12 mesi, tasso Euribor a 6 mesi del giorno di erogazione. Mutuo chirografario, per le aziende commerciali, industriali, agricole e i privati, per far fronte ai danni strutturali (ad esempio, lesioni consistenti dell immobile in cui viene esercitata l attività o alla casa di abitazione, opere di ripristino, tinteggiature, pavimentazioni, danni gravi e non riparabili ad attrezzature, impianti, automezzi). Durata da 12 a 60 mesi, rimborso a rate mensili, tasso media Euribor 360 a sei mesi del mese precedente l erogazione, con revisione mensile. Mutuo ipotecario, per le aziende commerciali, industriali, artigiane, agricole e i privati, per far fronte a ristrutturazioni radicali dell immobile (capannone, casa di abitazione, negozi e/o uffici) e/o nuove costruzioni rese necessarie per i gravi danni subiti dalla proprietà. Durata sino a un massimo di 120 mesi, rimborso a rate mensili, tasso media Euribor 365 a sei mesi del giorno dell erogazione, con revisione mensile sulla base della media Euribor 365 a sei mesi. Sconto di cambiale agraria, per gli imprenditori agricoli (singoli, associati, cooperative) o esercenti attività connesse e collaterali, quali agriturismo, manipolazione, conservazione, trasformazione e valorizzazione di prodotti agrari, per far fronte ai danni dei terreni o alla perdita subita del raccolto. Durata da 1 a 12 mesi, tasso Euribor a sei mesi del giorno dell operazione diminuito di 0,125 punti percentuali. I finanziamenti potranno essere richiesti fino al 31 dicembre 2000, presso tutte le filiali della Banca Regionale Europea; per documentare l entità del danno subito è sufficiente una dichiarazione sostitutiva di atto notorio del Comune, da cui risulti tale entità. FISCALMENTE DETRAIBILI I PROGRAMMI DI RISPARMIO ASSICURATIVO SOTTOSCRITTI ENTRO IL 2000 È previsto dalla legge che i programmi di risparmio assicurativo sottoscritti entro il 31 dicembre 2000 continuino ad essere fiscalmente detraibili anche negli anni successivi (a differenza di quelli sottoscritti dopo tale data). I programmi DomaniSì della Banca Regionale Europea consentono i vantaggi di un alto rendimento, favorito dalla detraibilità fiscale, e garantiscono, a suo tempo, un capitale o una pensione. LE POLIZZA VITA INDICIZZATE INDEX LINKED La Banca Regionale Europea propone una nuova, interessante formula di investimento: le polizze vita indicizzate Index Linked. Sono programmi di investimento prevalentemente azionario, collegati all andamento di un paniere di fondi comuni Capitalgest. Consentono di accedere ad un mercato aggressivo, con alto potenziale di redditività, senza correre rischi: in ogni caso, infatti, sono garantiti il capitale e un interesse minimo. Le polizze Index Limited possono essere sottoscritte con un versamento una tantum, a partire da L. 10 milioni. 88 RASSEGNA N. 9 NOVEMBRE 2000

2 20 PROPOSTE DI INVESTIMENTO CAPITALGEST Capitalgest è la Società del Gruppo Banca Lombarda e Piemontese che opera nel settore del risparmio gestito. Capitalgest è quotidianamente presente sui mercati finanziari, con l obiettivo di cogliere le migliori opportunità; offre una gamma di 20 fondi, con differenti orizzonti temporali di investimento, in grado di rispondere a tutte le vostre esigenze di diversificazione nei mercati finanziari mondiali. INVESTITORI PRUDENTI Se siete investitori Prudenti e desiderate preservare il vostro capitale investendo in attività a rischio molto contenuto (Bot e titoli di Stato a breve in genere) e volete valutare l efficacia della gestione in tempi brevi (6/12 mesi), potete scegliere tra i seguenti Fondi con livello di rischio molto basso o basso. Capitalgest Liquidità che investe esclusivamente in strumenti finanziari di natura obbligazionaria dell Area Euro aventi durata, anche residua, non superiore ai sei mesi. Capitalgest Bond Euro B.T. che è caratterizzato esclusivamente da strumenti finanziari di natura obbligazionaria dell Area Euro aventi durata, anche residua, non superiore ai 24 mesi. INVESTITORI MODERATI Se siete investitori Moderati e desiderate ottenere la crescita del vostro capitale in una misura apprezzabile superiore rispetto al rendimento delle attività a rischio molto contenuto (Bot e titoli di Stato a breve in genere) e volete valutare l efficacia della gestione in tempi anche superiori ai 12 mesi, potete scegliere tra i seguenti Fondi con livello di rischio medio-basso. Capitalgest Bond Euro che ha una politica di gestione caratterizzata esclusivamente da strumenti finanziari da natura obbligazionaria dell Area Euro. Capitalgest Bond Europa che investe esclusivamente in strumenti finanziari di natura obbligazionaria prevalentemente di emittenti all Area Europea e delle valute ad essa collegate. Performance Reddito Più che investe in strumenti finanziari obbligazionari ed azionari di emittenti anche italiani e si caratterizza per la flessibilità della politica di gestione, con il particolare obiettivo di mantenere limitata l esposizione alle componenti più rischiose e con elevata volatilità. INVESTITORI DINAMICI Se siete investitori Dinamici e desiderate ottenere la crescita del vostro capitale investendo in attività che generano valore nel medio periodo e volete valutare l efficacia della gestione in tempi superiori ai 24 mesi, potete scegliere tra i seguenti Fondi con livello di rischio medio o medio-alto. Performance Global Bond che è caratterizzato esclusivamente da strumenti finanziari da natura obbligazionaria prevalentemente di emittenti esteri. Capitalgest Bond Dollari che investe esclusivamente in strumenti finanziari di natura obbligazionaria prevalentemente di emittenti dell Area Dollaro e delle valute ad essa collegate. Capitalgest Bond Yen che è caratterizzato esclusivamente da strumenti finanziari di natura obbligazionaria prevalentemente di emittenti esteri dell area Yen e delle valute ad essa collegate. Capitalgest Bond Corporate che investe esclusivamente in strumenti finanziari di natura obbligazionaria prevalentemente di emittenti europei, con particolare riferimento ai titoli emessi da società private di elevato standing ed affidabilità. Capitalgest Bilanciato che ha una politica di gestione equilibrata tra strumenti finanziari di natura azionaria ed obbligazionaria. Capitalgest Europa che investe principalmente in strumenti finanziari di natura azionaria di emittenti europei. Capitalgest America che ha una politica di gestione caratterizzata principalmente da strumenti finanziari di natura azionaria di emittenti dell America del Nord. Performance Consumer Goods che investe principalmente in strumenti finanziari di natura azionaria di emittenti appartenenti al settore dei beni di consumo e diversifica l investimento a livello geografico e valutario. Performance High Tech che investe principalmente in strumenti finanziari di natura azionaria di emittenti appartenenti al settore dell alta tecnologia e diversifica l investimento a livello geografico e valutario. INVESTITORI AGGRESSIVI Se siete investitori Aggressivi e desiderate ottenere la crescita del vostro capitale investendo in attività che generano valore nel lungo periodo e volete valutare l efficacia della gestione in tempi superiori ai 36 mesi, potete scegliere tra i seguenti Fondi con livello di rischio alto o molto alto. Capitalgest Small Cap che ha una politica di gestione caratterizzata da strumenti finanziari di natura azionaria di società a bassa/media capitalizzazione, principalmente di emittenti italiani, e che predilige l investimento in titoli ad alto potenziale di crescita, anche appartenenti al settore internet. Capitalgest Bond Emerging Market che investe esclusivamente in strumenti finanziari di natura obbligazionaria prevalentemente di emittenti dei Paesi Emergenti inclusi nell indice JP Morgan EMBI+. Capitalgest Pacifico che è caratterizzato principalmente da strumenti finanziari di natura ordinaria di emittenti dell Asia e dell Oceania. 89 RASSEGNA N. 9 NOVEMBRE 2000

3 Capitalgest Italia che investe principalmente in strumenti finanziari di natura azionaria di emittenti italiani e non investe in strumenti finanziari denominati in valuta estera. Capitalgest Equity Emerging Market che è caratterizzato principalmente da strumenti finanziari di natura azionaria di emittenti dei Paesi Emergenti inclusi nell indice MSCI Emerging Market Free. Performance Risk che investe in strumenti finanziari di natura obbligazionaria ed azionaria di emittenti anche italiani e si caratterizza per la flessibilità della politica di gestione. LA BANCA REGIONALE EUROPEA ALLA GRANDE FIERA D ESTATE E ALLA FIERA NAZIONALE DEL TARTUFO Come ogni anno, la Banca Regionale Europea è stata presente con il proprio stand alla Grande Fiera d Estate, che si è svolta a Cuneo dal 25 agosto al 10 settembre, richiamando oltre centomila visitatori. Nel corso di una serata, i giocatori dell Alpitour, testimonial del ContoSì Giovani, si sono incontrati con tifosi e ammiratori. Lo stesso stand è stato esposto alla Fiera Nazionale del Tartufo, ad Alba, nel mese di ottobre. Particolare interesse è stato dimostrato dai visitatori per le postazioni collegate al sito Internet della banca e al servizio BorsaWeb. CON VIRTUAL POS COMMERCIO ELETTRONICO SICURO SU INTERNET La Banca Regionale Europea propone agli operatori che desiderano commercializzare i propri prodotti su Internet un servizio di incasso affidabile e sicuro: Virtual POS. Come è noto, Internet costituisce un canale distributivo di avvenire, che consente alle aziende di arrivare direttamente al cliente, affacciandosi su un mercato altrimenti difficilmente accessibile. Molti dubbi sono stati avanzati su rischio che il numero di carta di credito trasmesso via Internet possa essere conosciuto e utilizzato da terzi in modo fraudolento; è uno dei motivi per i quali l e-commerce non ha ancora dispiegato tutto il proprio potenziale di sviluppo. Virtual POS è un servizio realizzato dalla Banca Regionale Europea realizzato in collaborazione con la SSB (Società per i Servizi Bancari), leader del settore dei pagamenti. Consente di effettuare acquisti su Internet attraverso la carta di credito con la massima sicurezza grazie al sistema TELEpay Light, ed al venditore di incassare con celerità il corrispettivo. I dati sensibili, ovvero tutto quanto attiene il pagamento (numero conto, scadenza, importo, ecc.) sono difesi da una sofisticata protezione crittografica; il compratore trasmette i dati alla SSB, che a sua volta richiede l autorizzazione nei confronti del circuito delle carte di credito. A seconda della preferenza del venditore, l autorizzazione può essere on line o differita. Il servizio TELEpay può avvenire anche attraverso la carta prepagata o un conto preautorizzato. Il Virtual POS è a disposizione degli operatori interessati, che potranno avere ogni informazione presso le filiali della banca. Il vantaggio è di poter vendere i propri prodotti anche attraverso un nuovo canale distributivo di massa, a costi minimi e con la massima sicurezza. 90 RASSEGNA N. 9 NOVEMBRE 2000

4 IN FUNZIONE DAL 20 NOVEMBRE IL NUOVO SISTEMA INFORMATIVO DELLA BANCA REGIONALE EUROPEA Dal 20 novembre la Banca Regionale Europea utilizza il sistema informativo del Gruppo Banca Lombarda e Piemontese: un sistema avanzato, che consentirà importanti miglioramenti qualitativi e darà ai clienti il vantaggio di accedere ad una gamma più ampia di prodotti e servizi. Queste le novità di maggiore interesse. Carta Bancomat Il cliente potrà effettuare prelievi, presso la Banca Regionale Europea e le altre banche del Gruppo, in base alla sua disponibilità di conto, senza intaccare il massimale, che resta completamente utilizzabile per i prelievi presso altri istituti (questa nuova funzionalità sarà operativa in tempi brevi). E continuerà a non pagare emissioni sui prelievi effettuati presso gli sportelli automatici delle altre banche del Gruppo (Banco di Brescia, Banca di Valle Camonica, Banca Cassa di Risparmio di Tortona, Banca di Genova e San Giorgio). Nuovi servizi sugli ATM Presso gli sportelli automatici sarà possibile: avere il saldo corrente aggiornato in tempo reale, anziché al giorno antecedente, come sinora; ottenere anticipi di contante sulle carte di credito più diffuse nel mondo; verificare la consistenza del dossier titoli. Interessanti novità per i correntisti che detengono titoli. L estratto del Conto Deposito Titoli si presenterà in una versione più completa e più facilmente leggibile. Sarà composto da due prospetti; un riepilogo delle consistenze, sintetico ed essenziale, ed una riclassificazione per tipologia di titolo, con dettagli riferiti ad ogni valore mobiliare detenuto. Agenda dei flussi finanziari Ogni mese i correntisti riceveranno un prospetto che riporta il piano degli eventi per gli otto mesi successivi (scadenze cedole, rimborsi di capitale, ecc.); uno strumento efficace per pianificare l utilizzo delle disponibilità finanziarie provenienti dai titoli in deposito presso la banca. Sarà inoltre aggiornata la veste grafica degli assegni di conto corrente (i clienti potranno utilizzare tranquillamente quelli in proprio possesso, sino a esaurimento); degli estratti conto, delle distinte di versamento, della carta Bancomat. Le filiali sono a disposizione per ogni informazione e chiarimento. CONVEGNO A CUNEO SULL E-COMMERCE Promosso dall Associazione Artigiani della Provincia, in collaborazione con la Banca Regionale Europea, l IBM, la Telecom e il Movimento Consumatori, si è svolto a Cuneo il 23 settembre un convegno sull e-commerce. CONVENZIONE DELLA BANCA REGIONALE EUROPEA CON LA CONFCOOPERATIVE PIEMONTE La Banca Regionale Europea ha stipulato un importante accordo-convenzione con la Confcooperative Piemonte; per la concessione alle imprese associate di finanziamenti, sia a breve che a medio e lungo termine. La Banca Regionale Europea, che conosce bene il territorio piemontese, su cui opera attraverso una fitta rete di filiali, si propone come banca di riferimento per il movimento cooperativo, offrendo prodotti, servizi, assistenza creditizia a condizioni estremamente concorrenziali. Il dr. Riccardo Barbarini, responsabile Marketing Strategico Prodotti e Canali del Gruppo Banca Lombarda e Piemontese, ha tenuto una relazione sul tema Il supporto della banca nel commercio elettronico. La nuova Agenzia 9 di Cuneo, all interno dell Ospedale S. Croce. IN FORTE SVILUPPO LA RETE DI FILIALI DELLA BANCA REGIONALE EUROPEA Prosegue l attuazione del programma di rafforzamento della presenza della banca sul territorio. Dal gennaio scorso sono state aperte, nell ordine, le nuove filiali di Casteggio, Vimodrone, Robbio, S. Nicolò Trebbia, Abbiategrasso, Milano 19, Belgioioso, Casorate Primo, Cuneo 9, Vigevano 1. Le prossime aperture saranno a Cuneo (S. Rocco Castagnaretta), Borgo S. Dalmazzo, Verduno, Mondovì Piazza, Robilante, Caorso. 9 1 RASSEGNA N. 9 NOVEMBRE 2000

5 UOMINI, DENARO, ISTITUZIONI. L INVENZIONE DEL MONTE DI PIETÀ Si è svolta a Bologna, dal 26 marzo al 28 maggio, la mostra Uomini, denaro, istituzioni. L invenzione del Monte di Pietà, organizzata dalla Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna. Vi sono stati esposti dipinti legati alla tematica dei Monti di Pietà, a partire dal XV secolo, tra i quali il Gonfalone del Monte di Pietà di Milano (secolo XVI) ed una Scena di Pegno, di ignoto, messi a disposizione dalla Banca Regionale Europea. Il Gonfalone del Monte di Pietà di Milano (secolo XVI), attualmente presso la sala di Consiglio della Banca Regionale Europea. IL PREMIO MONTALE PER LA POESIA Il Premio Librex-Guggenheim Eugenio Montale per la Poesia ha ripreso la sua attività con la sponsorizzazione della Banca Regionale Europea. Per l edizione 2000 la Giuria, presieduta da Carlo Bo e composta da Bianca Montale, Giulio Abbiezzi, Gian Luigi Beccaria, Mario Cera, Franco Contorbia, Elio Gianola, Giovanna Ioli, Paolo Montale, ha assegnato il premio a Alessandro Parronchi, poeta e storico dell arte antica, la cui più recente raccolta di versi, Diadema è pubblicata negli Oscar Mondadori. La Targa d Oro per la sezione Versi per musica è stata assegnata a Franco Battiato. La cerimonia della premiazione è avvenuta a Milano, il 20 marzo, al Teatro San Babila; Glauco Mauri ha letto IL PREMIO GIARDINI BOTANICI HANBURY Il Premio Giardini Botanici Hanbury, promosso dal Premio Grinzane Cavour, in collaborazione con la Fondazione poesie di Eugenio Montale e di Alessandro Parronchi; il maestro Renato Sellani ha eseguito musiche di Gershwin. Cassa di Risparmio di Cuneo e con la Regione Liguria, è giunto alla sua ottava edizione. La manifestazione, nata nella splendida cornice di uno dei giardini botanici più belli d Europa, intende promuovere la cultura dei fiori e del paesaggio segnalando testi di architettura, di botanica, di fotografia e di creatività, dedicati allo spirito della natura, alla letteratura dei giardini, intesa anche in senso ideale come metafora della vita. La Giuria, presieduta da Marella Agnelli, ha premiato Marco Paolini (Vajont 9 ottobre 63, Giulio Einaudi Editore), per la sezione narrativa; Alberto Durante (Ville parchi e giardini in Umbria, Pieraldo Editore), per la sezione della cultura dei fiori e dei giardini; Umberto Quattrocchi (Plant names, CRC Press), per la sezione dedicata ad una personalità che si sia distinta nello studio dei giardini e dei fiori. Il Premio Speciale della Giuria è stato assegnato a Lanfranco Radi e Giampaolo Rugarli (Hortus Mirabilis, Pieraldo Editore). La premiazione ha avuto luogo l 8 luglio, presso i Giardini Hanbury, a La Mortola, Ventimiglia. 92 RASSEGNA N. 9 NOVEMBRE 2000

6 DE CHIRICO A CHERASCO Ogni anno, in autunno, a Cherasco, antica Città alle porte della Langa, si rinnova un importante appuntamento artistico, sponsorizzato dalla Banca Regionale Europea e dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo: la rassegna di pittura e scultura dedicata ad un grande autore, nella cornice dello storico Palazzo Sarmatoris. L edizione 2000 è dedicata a Giorgio De Chirico, uno tra i maestri della pittura italiana del 900. Nella mostra antologica sono documentati i principali cicli tematici ed i soggetti più noti della sua produzione: sono esposti sessanta dipinti, un gruppo di sculture ed una serie di disegni. Molte le Piazze d Italia, che mettono in scena un mondo metafisico e senza tempo, i paesaggi, ritratti ed autoritratti. La Mostra è aperta fino al 17 dicembre (da martedì a sabato ore 9.30/12.30, 14.30/18.30, festivi ore 9.30/18.30, chiusura il lunedi). Per informazioni: Ufficio Cultura della Città di Cherasco, tel o ; fax LA FESTA EUROPEA DEGLI AUTORI, A CUNEO, ALLA SECONDA EDIZIONE Si è svolta a Cuneo, dal 29 settembre al 2 ottobre, la seconda edizione della Festa Europea degli Autori, promossa dal Comune, dalla Provincia e dalla Regione, con la sponsorizzazione della Banca Regionale Europea e dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo e con il patrocinio del Ministero della Pubblica Istruzione, del Ministero dei Beni Culturali, dell Ambasciata di Francia e dell Ambasciata di Spagna. Il tema di quest anno è stato Il viaggio e il sogno. La formula della manifestazione è originale, innovativa e di respiro internazionale. Ha presentato un ampia rassegna espositiva riservata alle case editrici, con un fitto programma di incontri degli autori con i lettori, ed una serie assai ampia di eventi culturali, mostre, convegni, in molti luoghi della città. Quest anno l attenzione è stata rivolta alla letteratura spagnola; ad uno tra i suoi più autorevoli esponenti contemporanei, lo scrittore Javier Marias, è stato assegnato il Premio Grinzane Cavour alla Letteratura. Tra le mostre, di particolare interesse quella su Lalla Romano a Cuneo (dipinti e fotografie). autori c u n e o FESTA EUROPEA DEGLI AUTORI Ilviaggioeilsogno CUNEO PIAZZA EUROPA, TENSOSTRUTTURA CORSO DANTE, CENTRO CONGRESSI DELLA PROVINCIA 29 SETTEMBRE - 2 OTTOBRE 2000 ORARIO COMUNE DI CUNEO PROVINCIA DI CUNEO REGIONE PIEMONTE con il patrocinio di Ministero della Pubblica Istruzione Ministero per i Beni e le Attività Culturali Ambasciata di Francia Ambasciata di Spagna BANCA REGIONALE EUROPEA FONDAZIONE CASSA DI RISPARMIO DI CUNEO UN SECOLO D ARTE A PAVIA È aperta a Pavia fino al 3 dicembre, presso il Castello Visconteo, la mostra Un secolo d arte a Pavia, promossa dal comune, con la sponsorizzazione della Banca Regionale Europea. Un ampio catalogo con testi di Rossana Bossaglia, Susanna Zatti e Mariangela Calisti, ne presenta il percorso culturale e le opere esposte. 93 RASSEGNA N. 9 NOVEMBRE 2000

7 NAZIONALI DI ATLETICA - QUINTO SUCCESSO CONSECU- TIVO PER GLI ATLETI DELLA BANCA REGIONALE EUROPEA - TERZA LA FEMMINILE (Caorle 27/28 maggio 2000) La magica pista della ridente Caorle ha tenuto a battesimo il primo Campionato Italiano Interbancario di atletica del nuovo millennio (26 della serie), vinto dagli atleti della Banca Regionale Europea, al quinto successo consecutivo. È una squadra (25 atleti) veramente forte ed equilibrata quella che, dopo il lungo letargo invernale, è rifiorita a maggio. Ha preceduto Società quali Popolare di Novara (scesa in forze, 36 atleti) e Banca delle Marche (Società emergente, atleti giovani), nonchè altre 31 Società, a riprova che a certi livelli si vince solo con la qualità dei singoli. Gli atleti indossanti la ormai famosa divisa Bianco/blu/ocra stellata hanno dato battaglia nelle diverse specialità della pista (ben 21 fra corse salti e lanci), conquistando anche quattro titoli individuali, tre secondi posti, tre terzi posti, altri piazzamenti e numerosi titoli master. Anche quest anno dai nostri atleti è uscita una piacevole sorpresa, anzi due. Dopo Claudio Cuniberti, atleta eclettico, per esigenze di Società improvvisato astista all ultimo momento e poi vincitore, è doverosa una menzione particolare a Bruno Magliano, grandi possibilità, passato da poco dal calcio all atletica, tre gare disputate: un primo posto (4x100), un secondo (4x400 a spalla) ed un terzo (400). Ma bravissimi tutti. La femminile ha confermato il terzo posto dello scorso anno (sempre troppo poche, questa volta solo 7). Un arrivederci al prossimo Campionato. La caccia al mitico record del Banco di Napoli (sei titoli consecutivi) continua. Sarà aggancio il prossimo anno? Giampiero Marzi Responsabile della Sezione di Atletica Accoppiata di Sergio Abbà: titolo nei 5000 e ALBO D ORO CAMPIONATO ITALIANO (ultimi 14 anni) 1987 Tirrenia (PI) Banco Napoli 1988 Roma B.N.L Bibione (VE) Banca CRT 1990 Arezzo Banco Napoli 1991 Formia (LT) Banco Napoli 1992 Sportilia (FO) Banco Napoli 1993 Chieri (TO) Banco Napoli 1994 Napoli Banco Napoli 1995 Bussolengo (VE) Banco Napoli 1996 Pomezia (Roma) Banca Reg. Europea 1997 Tirrenia (PI) Banca Reg. Europea 1998 Caprino (VR) Banca Reg. Europea 1999 Asti (AT) Banca Reg. Europea 2000 Caorle (VE) Banca Reg. Europea CLASSIFICA PER SOCIETÀ MASCHILE 111ª Banca Regionale Europea 112ª Banca Popolare di Novara 113ª Gruppo CA.RI.MA - Macerata 114ª Banca CRT 115ª Banca Popolare Emilia Romagna 116ª San Paolo IMI 117ª Rolo Banca 118ª Banca Commercio e Industria 119ª Cassa Risparmio Gorizia 110ª Popolare Bergamo - Credito Varesino seguono altre 24 società TITOLI CONQUISTATI Cuniberti Claudio (asta) Abbà Sergio (5000) Abbà Sergio (10000) Cangialosi, Cuniberti, Trosso, Magliano (staff. 4x100) Claudio Cuniberti: titolo nel salto con l asta. Tiziano Malacchini: secondo nei 3000 siepi. Magica staffetta 4x100: Cuniberti, Cangialosi, Trosso e Magliano sul gradino più alto del podio. Ottima anche la 4x400 (seconda a spalla): sul podio Berta, Botta, Magliano, Vagaggini. 9 4 RASSEGNA N. 9 NOVEMBRE 2000

8 PIAZZAMENTI PODIO (primi 6) 2ª Vagaggini Andrea (400 ostacoli) 2º Malacchini Tiziano (3000 siepi) 2º Vagaggini, Berta, Botta, Magliano (staff. 4x400) 3º Magliano Bruno (400) 3º Grassi Massimo (5000) 3º Bertossi Gianni (5000 marcia) 4º Trosso Daniele (100) 4º Ponzo Marco (3000 siepi) 4ª Strobino Stefano (lungo e triplo) 4º Osella Gabriele (peso) 5º Spairani Marco (asta) 5º Dotta Massimo (110 hs) 6º De Giovanni Alessandro (alto e lungo) 6º Cangialosi Stefano (100) 6º Lofrano Francesco (5000 marcia) 6º Gasparetti Maurizio (110 hs) 6º Dotta (400 hs) 6º Spairani Marco (triplo) FORMAZIONE CAMPIONE Abbà Sergio (Torino2) Angiolini P.Luigi (pens.) disco Berta Alessio (Albenga) Bertossi Giovanni (33 MI) 5000 marcia Bossi Silvano (35 MI) giavellotto-triplo Botta Mauro (Sede CN) Caldera Ivano (Sede MI) peso disco Cangialosi Stefano (Bagnolo P.) Cuniberti Claudio (Bibiana) hs-alto asta De Giovanni Alessandro (Casale) lungo - alto Dotta Massimo (Bibiana) 110hs - 400hs Gasparetti Maurizio (Ciniselio) 110hs - 400hs Grassi Massimo (Lecco) Liguori Pasquale (Voghera) martello Lofrano Francesco (Monza) 5000 marcia Magliano Bruno (Boves) 400 Malacchini Tiziano (Pegno MI) s. Marchi Severino (Bergamo 1) martello Montanari Giorgio (Pegno MI) Osella Gabriele (Racconigi) peso-disco Ponzo Marco (Cuneo 3) s. Spairani Marco (Sede MI) asta-lungo Strobino Stefano (Saluzzo) lungo-triplo Trosso Daniele (Villanova M.) Vagaggini Andrea (Pinerolo) 400 hs Luci spente sul Campionato: gli atleti rimasti festeggiano la vittoria con il Responsabile Giampiero Marzi. CLASSIFICA PER SOCIETÀ FEMMINILE 1ª Banca CRT 2ª Cassa Risparmio di Asti 3ª Banca Regionale Europea 4ª Banca Popolare Emilia Romagna 5ª San Paolo IMI 7ª Gruppo Ca.Ri.Ma Macerata seguono altre 7 società PIAZZAMENTI PODIO (primi 4) 2ª Verri Sonia (400) 2ª Sella, Ghilardi, Verri, Giordano (staff. 4x400) 3ª Verri Sonia (400 ostacoli) 3ª Miglietta Nicoletta (peso) 3ª Ghilardi Rosanna (giavellotto) 4ª Sella Nicoletta (400 ostacoli-triplo) 4ª Giordano Michela (800) 4ª Di Bari Eleonora (alto) 4ª Ghilardi, Di Bari, Bufano, Giordano (staff. 4x100) FORMAZIONE FEMMINILE Bufano Rosalia (Sede MI) peso-giavellotto Di Bari Eleonora (Sede MI) disco-alto Ghilardi Rosanna (Sede MI) giavellotto Giordano Michela (Brossasco) 800 Miglietta Nicoletta (Casale) peso-disco Sella Nicoletta (Vercelli) triplo 400hs Verri Sonia (Carugate) hs LA BANCA REGIONALE EUROPEA VINCE IL TORNEO DI CALCIO DEL GRUPPO Si è svolto a Brescia il 5 ottobre il 1 torneo di calcio tra le banche del Gruppo Banca Lombarda e Piemontese. Vi hanno preso parte quattro squadre: Banca Lombarda, Banca Regionale Europea, Banco di Brescia, altre Banche e Società del Gruppo. La finale con il Banco di Brescia è stata vinta ai rigori dalla Banca Regionale Europea. In piedi da sinistra: Rimoldi, Landra, Magliano, Vertua; il Consigliere Delegato della Banca Lombarda e Piemontese, avv. Faissola; il Presidente dott. Trombi; il Direttore Generale della Banca Regionale Europea, dott. Gardella; l allenatore Spairani; Villani, Giannarelli, Tomatis; il dirigente responsabile Pecchenini; Cavallotti, Meriggi, Petrone. Accosciati da sinistra: Muratori, Sardo, Bondavalli, Frosi, Giovinazzo, Pasquetti, Ratazzi, Lazzaroni, Belfi. 95 RASSEGNA N. 9 NOVEMBRE 2000

9 MASTER IN INTERNATIONAL FINANCE A PAVIA La Banca Regionale Europea è tra gli sponsor del Master in International Finance, organizzato a Pavia dal Centro Studi Finanziari dell Università e dall Almo Collegio Borromeo, in collaborazione con banche e istituzioni finanziarie. Il Master è a tempo pieno e mira a formare venti giovani specialisti in grado di entrare con requisiti di preparazione adeguata nel mondo della finanza internazionale e della finanza innovativa. Ha una durata complessiva di sei mesi, due dei quali dedicati ad uno stage presso le istituzioni che sostengono il Master. LA CANOE MARATHON ALLA XXXI EDIZIONE Si sono svolti a Pavia il 18 giugno i campionati italiani 2000 di Canoe Marathon. Il tradizionale appuntamento sportivo organizzato dalla Canottieri Ticino è stato sponsorizzato dalla Banca Regionale Europea. CON IL PATROCINIO RegioneLombardia L assessore ai giovani Formazione Professionale, Lavoro e Sport Provincia di Pavia XXXI EDIZIONE CANOE MARATHON OLTRE PARTECIPANTI ALLA MARCIA STRACÔNI 2000 Si sono iscritte oltre persone alla marcia non competitiva Stracôni 2000, che come ogni anno si è svolta a Cuneo la seconda domenica di novembre, con la sponsorizzazione della Banca Regionale Europea. Comune di Pavia TESI DI LAUREA Il dottor Mattia Marengo ha conseguito la laurea in Economia e Commercio, presso l Università di Torino, presentando una tesi sulla TNT Alpitour Cuneo Volley ( Evoluzione strategica di azienda: da società sportiva a gestione di eventi ), nella quale è dedicato ampio spazio alla sponsorizzazione della Banca Regionale Europea. VIII TROFEO FILIPPO VIDALI PAVIA 18 GIUGNO BANCA REGIONALE EUROPEA CON IL PATROCINIO DI COMUNE DI CUNEO REGIONE PIEMONTE PROVINCIA DI CUNEO CAMERA DI COMMERCIO I.A.A. 12 NOVEMBRE 2000 Contributo a favore delle Associazioni Sportive e delle Scuole Cuneesi IL BUSINESS GAME DELLA SAA DI CUNEO ALLA VII EDIZIONE L edizione 2000 del Business Game, gioco di simulazione di una gestione aziendale promosso dalla Scuola di Amministrazione Aziendale di Cuneo, con la sponsorizzazione della Banca Regionale Europea, ha registrato la partecipazione di 160 studenti, suddivisi in 40 squadre, provenienti da 15 scuole superiori. Prima classificata, la squadra dell Istituto Professionale per i Servizi Commerciali e Turistici di Bra. 96 RASSEGNA N. 9 NOVEMBRE 2000 SPONSOR UFFICIALI BANCA REGIONALE EUROPEA ORGANIZZAZIONE

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes Didattica per l Eccellenza Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà Romanae Disputationes Concorso Nazionale di Filosofia 2014-2015 OBIETTIVI DEL CONCORSO Il Concorso Romanae Disputationes

Dettagli

Azionario Flessibile 7 anni Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 6

Azionario Flessibile 7 anni Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 6 Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 6 La parte Informazioni Specifiche, da consegnare obbligatoriamente all investitore contraente prima della sottoscrizione, è volta ad illustrare le principali

Dettagli

P.O.S. (POINT OF SALE)

P.O.S. (POINT OF SALE) P.O.S. (POINT OF SALE) INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Popolare dell Emilia Romagna società cooperativa Sede legale e amministrativa in Via San Carlo 8/20 41121 Modena Telefono 059/2021111 (centralino)

Dettagli

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI ALBERTO AGAZZI GENERALI IMMOBILIARE ITALIA Alberto Agazzi è nato a Milano il 18/06/1977 ed laureato in Ingegneria Edile presso il Politecnico

Dettagli

Offerta pubblica di sottoscrizione di UNIT LINKED FONDI VITTORIA prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto 640U)

Offerta pubblica di sottoscrizione di UNIT LINKED FONDI VITTORIA prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto 640U) Offerta pubblica di sottoscrizione di UNIT LINKED FONDI VITTORIA prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto 640U) Il presente prodotto è distribuito dalle Agenzie Vittoria Assicurazioni

Dettagli

METODO PER LA COMPILAZIONE DELLE CLASSIFICHE FEDERALI 2014

METODO PER LA COMPILAZIONE DELLE CLASSIFICHE FEDERALI 2014 METODO PER LA COMPILAZIONE DELLE CLASSIFICHE FEDERALI 2014 PERIODO TEMPORALE CONSIDERATO Viene considerata tutta l attività svolta dalla prima settimana di novembre 2012 (5 11 novembre 2012 ), all ultima

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. Il traino olimpico porta il Piemonte sopra al tetto dei 10 milioni di presenze

COMUNICATO STAMPA. Il traino olimpico porta il Piemonte sopra al tetto dei 10 milioni di presenze COMUNICATO STAMPA Torino, 23 maggio 2006 Il traino olimpico porta il Piemonte sopra al tetto dei 10 milioni di presenze Il turismo in Piemonte continua a crescere. Nel 2005 gli arrivi di turisti che hanno

Dettagli

Offerta pubblica di acquisto avente ad oggetto azioni Banca Nazionale del Lavoro S.p.A.

Offerta pubblica di acquisto avente ad oggetto azioni Banca Nazionale del Lavoro S.p.A. COMMISSIONE NAZIONALE PER LE SOCIETÀ E LA BORSA Ufficio Mercati Alla cortese attenzione del dott. Salini Telefax n. 06 8477 757 Ufficio OPA Alla cortese attenzione della dott.sa Mazzarella Telefax n. 06

Dettagli

PREMIO LETTERARIO LA GIARA 4 a EDIZIONE 2014-2015

PREMIO LETTERARIO LA GIARA 4 a EDIZIONE 2014-2015 PREMIO LETTERARIO LA GIARA 4 a EDIZIONE 2014-2015 REGOLAMENTO DEL PREMIO LETTERARIO LA GIARA PER I NUOVI TALENTI DELLA NARRATIVA ITALIANA 1) Il Premio fa capo alla Direzione Commerciale Rai, nel cui ambito

Dettagli

Di seguito due profili carta realizzabili combinando le diverse modalità di addebito, esemplificativi della versatilità che caratterizza YouCard.

Di seguito due profili carta realizzabili combinando le diverse modalità di addebito, esemplificativi della versatilità che caratterizza YouCard. YouCard, la prima carta in Italia che consente di personalizzare il codice PIN, è anche l unica carta al mondo che unisce la sicurezza delle carte prepagate, la semplicità delle carte di debito e la flessibilità

Dettagli

BANCO DI SARDEGNA S.p.A. - FOGLIO INFORMATIVO (D. LGS. 385/93 ART. 116) Sezione 1.130.10 P.O.S. (POINT OF SALE) - AGGIORNAMENTO AL 23.04.

BANCO DI SARDEGNA S.p.A. - FOGLIO INFORMATIVO (D. LGS. 385/93 ART. 116) Sezione 1.130.10 P.O.S. (POINT OF SALE) - AGGIORNAMENTO AL 23.04. P.O.S. (POINT OF SALE) INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCO DI SARDEGNA S.p.A. Società per Azioni con sede legale in Cagliari, viale Bonaria, 33 Sede Amministrativa, Domicilio Fiscale e Direzione Generale in

Dettagli

CDS Allievi su pista - 2^ prova regionale 100 METRI MASTER F SERIE - RISULTATI. Clas. Cors. Pett. Atleta Anno Cat. Società Prestazione Punti

CDS Allievi su pista - 2^ prova regionale 100 METRI MASTER F SERIE - RISULTATI. Clas. Cors. Pett. Atleta Anno Cat. Società Prestazione Punti CDS Allievi su pista - 2^ prova regionale CDS Master Organizzazione: Trionfo Ligure - Genova RISULTATI 100 METRI MASTER F Serie Unica VILLA GENTILE - 18 Maggio 2013 Ora Inizio: 16:26 - Vento: +0.4 1 4

Dettagli

1. Lo sport mens sana in corpore sano

1. Lo sport mens sana in corpore sano 1. Lo sport mens sana in corpore sano Mens sana in corpore sano è latino e vuol dire che lo sport non fa bene soltanto al corpo ma anche alla mente. E già ai tempi dei romani si apprezzavano le attività

Dettagli

lanzo torinese Gran Fondo Internazionale del Punt del Diau - 25 km (D+ 1450) 4 ottobre 2014 prova A PRENDERmi gara femminile - 1 a EDIZIONE

lanzo torinese Gran Fondo Internazionale del Punt del Diau - 25 km (D+ 1450) 4 ottobre 2014 prova A PRENDERmi gara femminile - 1 a EDIZIONE lanzo torinese Gran Fondo Internazionale del Punt del Diau - 25 km (D+ 1450) 4 ottobre 2014 prova A PRENDERmi gara femminile - 1 a EDIZIONE l originale www.casadelcammino.it for SI RINGRAZIANO IN MODO

Dettagli

*è stato invitato a partecipare; da confermare

*è stato invitato a partecipare; da confermare 1 *è stato invitato a partecipare; da confermare 8.30 Registrazione Partecipanti GIOVEDÌ 30 OTTOBRE - Mattina SESSIONE PLENARIA DI APERTURA (9.30-11.00) RILANCIARE IL MERCATO DELLA PA: STRATEGIE ED AZIONI

Dettagli

Esempio basato sullo Schema di Comunicazione periodica. Iris

Esempio basato sullo Schema di Comunicazione periodica. Iris Uno Assicurazioni S.p.A. (Gruppo Lungavita) Iris PIANO INDIVIDUALE PENSIONISTICO DI TIPO ASSICURATIVO - FONDO PENSIONE Iscritto all Albo tenuto dalla COVIP con il n. **** Comunicazione periodica agli iscritti

Dettagli

Le vendite e il loro regolamento. Classe III ITC

Le vendite e il loro regolamento. Classe III ITC Le vendite e il loro regolamento Classe III ITC La vendita di merci La vendita di beni e servizi rappresenta un operazione di disinvestimento, per mezzo della quale l impresa recupera i mezzi finanziari

Dettagli

Costruirsi una rendita. I principi d investimento di BlackRock

Costruirsi una rendita. I principi d investimento di BlackRock Costruirsi una rendita I principi d investimento di BlackRock I p r i n c i p i d i n v e s t i m e n t o d i B l a c k R o c k Ottenere una rendita è stato raramente tanto difficile quanto ai giorni nostri.

Dettagli

Dimore di La o. Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore. Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore

Dimore di La o. Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore. Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore g Dimore di La o Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore Dimore di Lago Dimore di Lago, terzo volume storico della Collana

Dettagli

CENTO ANNI FA: LA GRANDE GUERRA

CENTO ANNI FA: LA GRANDE GUERRA Collegno, 17 novembre 2014 CENTO ANNI FA: LA GRANDE GUERRA PROPOSTA DI TRENO STORICO RIEVOCATIVO DA TORINO A UDINE progetto per la realizzazione di una tradotta militare rievocativa, da Torino a Udine

Dettagli

MUTUO CHIROGRAFARIO OPERATORI ECONOMICI TASSO FISSO

MUTUO CHIROGRAFARIO OPERATORI ECONOMICI TASSO FISSO FOGLIO INFORMATIVO NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI E FINANZIARI MUTUO CHIROGRAFARIO OPERATORI ECONOMICI TASSO FISSO INFORMAZIONI SULLA BANCA UNIPOL BANCA S.p.A. SEDE LEGALE

Dettagli

Gran Fondo PUNT DEL DIAU

Gran Fondo PUNT DEL DIAU LANZO TORINESE - SABATO 04 OTTOBRE 2014 Gran Fondo PUNT DEL DIAU REGOLAMENTO LA GARA GRAN FONDO DI CORSA IN MONTAGNA PUNT DEL DIAU avrà una lunghezza di circa km.25 e un dislivello positivo di circa 1450

Dettagli

Crescere e far crescere. Finalmente la composizione ideale per i tuoi investimenti.

Crescere e far crescere. Finalmente la composizione ideale per i tuoi investimenti. Crescere e far crescere. Finalmente la composizione ideale per i tuoi investimenti. LINEA INVESTIMENTO GUIDA AI PRODOTTI Crescere e far crescere. Finalmente la composizione ideale per i tuoi investimenti!

Dettagli

Il mutuo per la casa in parole semplici

Il mutuo per la casa in parole semplici LE GUIDE DELLA BANCA D ITALIA Il mutuo per la casa in parole semplici La SCELTA e i COSTI I DIRITTI del cliente I CONTATTI utili Il mutuo dalla A alla Z ISSN 2384-8871 (stampa) ISSN 2283-5989 (online)

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. 4g - Altri finanziamenti non cambiari a privati

FOGLIO INFORMATIVO. 4g - Altri finanziamenti non cambiari a privati Pagina 1/8 FOGLIO INFORMATIVO 4g - Altri finanziamenti non cambiari a privati INFORMAZIONI SULLA BANCA CASSA DI RISPARMIO DI VOLTERRA S.p.A. Sede Legale: Piazza dei Priori, 16/18 56048 Volterra (PI) Tel.:

Dettagli

Il conto corrente in parole semplici

Il conto corrente in parole semplici LE GUIDE DELLA BANCA D ITALIA Il conto corrente in parole semplici La SCELTA e i COSTI I DIRITTI del cliente I CONTATTI utili Il conto corrente dalla A alla Z conto corrente Il conto corrente bancario

Dettagli

A) Informazioni generali. 1. L Impresa di assicurazione

A) Informazioni generali. 1. L Impresa di assicurazione A) Informazioni generali 1. L Impresa di assicurazione Parte I del Prospetto d Offerta - Informazioni sull investimento e sulle coperture assicurative Parte I del Prospetto d Offerta Informazioni sull

Dettagli

Roma 2020: valori e opinioni I valori economici dei Giochi Olimpici e Paralimpici di Roma 2020

Roma 2020: valori e opinioni I valori economici dei Giochi Olimpici e Paralimpici di Roma 2020 Roma 2020: valori e opinioni I valori economici dei Giochi Olimpici e Paralimpici di Roma 2020 Roma 2020: valori e opinioni I valori economici dei Giochi Olimpici e Paralimpici di Roma 2020 La spesa complessiva

Dettagli

GUIDA ALL ESTRATTO DI CONTO CORRENTE

GUIDA ALL ESTRATTO DI CONTO CORRENTE GUIDA ALL ESTRATTO DI CONTO CORRENTE Tutto quello che c è da sapere per comprendere meglio l estratto di conto corrente. In collaborazione con la Banca MPS e le Associazioni dei Consumatori: Acu Adiconsum

Dettagli

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni.

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. 8 regioni settentrionali: il Piemonte (Torino), la Val d Aosta (Aosta),

Dettagli

L Offerta di cui al presente Prospetto è stata depositata in CONSOB in data 31 gennaio 2008 ed è valida dal 1 febbraio 2008.

L Offerta di cui al presente Prospetto è stata depositata in CONSOB in data 31 gennaio 2008 ed è valida dal 1 febbraio 2008. Offerta pubblica di sottoscrizione di CAPITALE SICURO prodotto finanziario di capitalizzazione (Codice Prodotto CF900) Il presente Prospetto Informativo completo si compone delle seguenti parti: Parte

Dettagli

IL MERCATO FINANZIARIO

IL MERCATO FINANZIARIO IL MERCATO FINANZIARIO Prima della legge bancaria del 1936, in Italia, era molto diffusa la banca mista, ossia un tipo di banca che erogava sia prestiti a breve che a medio lungo termine. Ma nel 1936 il

Dettagli

Economia monetaria e creditizia. Slide 3

Economia monetaria e creditizia. Slide 3 Economia monetaria e creditizia Slide 3 Ancora sul CDS Vincolo prestatore Vincolo debitore rendimenti rendimenti-costi (rendimenti-costi)/2 Ancora sul CDS dove fissare il limite? l investitore conosce

Dettagli

appartenente al Gruppo Poste Italiane

appartenente al Gruppo Poste Italiane appartenente al Gruppo Poste Italiane Offerta al pubblico di quote dei fondi comuni di investimento mobiliare aperti di diritto italiano armonizzati alla Direttiva 2009/65/CE, denominati: Bancoposta Obbligazionario

Dettagli

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO Art. 1 - L, con sede sociale in Villaricca (Napoli), alla

Dettagli

FINANZIAMENTI IMPORT IN EURO

FINANZIAMENTI IMPORT IN EURO Data release 1/07/2014 N release 0009 Pagina 1 di 6 INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione Sede legale: BANCA CARIM Cassa di Risparmio di Rimini S.p.A. P.za Ferrari 15 47921 Rimini Nr. di iscriz. Albo

Dettagli

Se la Banca non ci fosse... 12 disegni per sorridere e riflettere su come sarebbe il mondo senza le banche

Se la Banca non ci fosse... 12 disegni per sorridere e riflettere su come sarebbe il mondo senza le banche Se la Banca non ci fosse... 12 disegni per sorridere e riflettere su come sarebbe il mondo senza le banche Se la Banca non ci fosse... Come accade per tutte quelle aziende che servono in ogni momento

Dettagli

STUDIO COMPLETO Il commercio in tempo di crisi Analisi degli esercizi commerciali

STUDIO COMPLETO Il commercio in tempo di crisi Analisi degli esercizi commerciali STUDIO COMPLETO Il commercio in tempo di crisi Analisi degli esercizi commerciali Calo degli esercizi commerciali in sede fissa. Nell ultimo decennio l intero comparto della distribuzione commerciale ha

Dettagli

RETTIFICHE SU ACQUISTI E SU VENDITE

RETTIFICHE SU ACQUISTI E SU VENDITE RETTIFICHE SU ACQUISTI E SU VENDITE Le rettifiche su acquisti (vendite) determinano componenti positivi (negativi) di reddito corrispondenti ad una riduzione dei costi di acquisto (ricavi di vendita) rilevati

Dettagli

CIRCOLARE N. 1276. a) istituiti per soddisfare specificatamente esigenze di interesse generale, aventi carattere non industriale o commerciale;

CIRCOLARE N. 1276. a) istituiti per soddisfare specificatamente esigenze di interesse generale, aventi carattere non industriale o commerciale; CIRCOLARE N. 1276 Condizioni generali per l accesso al credito della gestione separata della Cassa depositi e prestiti società per azioni (CDP), ai sensi dell art. 5 comma 7 lettera a), primo periodo,

Dettagli

www.unicreditprivate.it 800.710.710

www.unicreditprivate.it 800.710.710 www.unicreditprivate.it 800.710.710 Portfolio Life TM è la nuova soluzione finanziario-assicurativa Unit Linked a vita intera, realizzata da CreditRas Vita S.p.A. in esclusiva per UniCredit Private Banking.

Dettagli

DATI DI SINTESI DELL EVOLUZIONE DELLE FORNITURE DI ENERGIA ELETTRICA E DI GAS NATURALE: REGIMI DI TUTELA E MERCATO LIBERO

DATI DI SINTESI DELL EVOLUZIONE DELLE FORNITURE DI ENERGIA ELETTRICA E DI GAS NATURALE: REGIMI DI TUTELA E MERCATO LIBERO DATI DI SINTESI DELL EVOLUZIONE DELLE FORNITURE DI ENERGIA ELETTRICA E DI GAS NATURALE: REGIMI DI TUTELA E MERCATO LIBERO (Deliberazione ARG/com 202/08 - Primo report) Dal 1 luglio 2007 tutti i clienti

Dettagli

Gli altri Saloni. 9 / 30 settembre 2012

Gli altri Saloni. 9 / 30 settembre 2012 9 / 30 settembre 2012 Il progetto 2012 Il progetto 2012 di DimoreDesign, sulla scia del successo dell edizione 2011, ne riprende e amplia l obiettivo fondamentale di rendere fruibile il patrimonio artistico,

Dettagli

STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO

STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO L USO DEI NOMI A DOMINIO di Maurizio Martinelli Responsabile dell Unità sistemi del Registro del cctld.it e Michela Serrecchia assegnista di ricerca

Dettagli

I TRASFERIMENTI REGIONALI ALLE PROVINCE PIEMONTESI L ANALISI DEI DATI DELL ANNO 2009 IN RAPPORTO A QUELLI DEGLI ANNI PRECEDENTI

I TRASFERIMENTI REGIONALI ALLE PROVINCE PIEMONTESI L ANALISI DEI DATI DELL ANNO 2009 IN RAPPORTO A QUELLI DEGLI ANNI PRECEDENTI I TRASFERIMENTI REGIONALI ALLE PROVINCE PIEMONTESI L ANALISI DEI DATI DELL ANNO 2009 IN RAPPORTO A QUELLI DEGLI ANNI PRECEDENTI Dall anno 2003 l Unione Province Piemontesi raccoglie, con la collaborazione

Dettagli

STAGIONE SPORTIVA 2014/2015. CONTRIBUTI A CARICO DELLE SOCIETÀ NON PROFESSIONISTICHE E CENTRI MINIBASKET Consiglio federale n. 6 del 10 maggio 2014

STAGIONE SPORTIVA 2014/2015. CONTRIBUTI A CARICO DELLE SOCIETÀ NON PROFESSIONISTICHE E CENTRI MINIBASKET Consiglio federale n. 6 del 10 maggio 2014 STAGIONE SPORTIVA 2014/2015 CONTRIBUTI A CARICO DELLE SOCIETÀ NON PROFESSIONISTICHE E CENTRI MINIBASKET Consiglio federale n. 6 del 10 maggio 2014 COMUNICATO UFFICIALE N. 1097 del 10 maggio 2014 Indice

Dettagli

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI Banca San Giorgio Quinto Valle Agno

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI Banca San Giorgio Quinto Valle Agno DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI Banca San Giorgio Quinto Valle Agno (delibera CdA 17 Dicembre 2012) LA NORMATIVA MIFID La Markets in Financial Instruments Directive

Dettagli

INFO. BORSA DI STUDIO E SERVIZIO ABITATIVO ANNO ACCADEMICO 2013/14 Step By Step ANNI SUCCESSIVI

INFO. BORSA DI STUDIO E SERVIZIO ABITATIVO ANNO ACCADEMICO 2013/14 Step By Step ANNI SUCCESSIVI INFO BORSA DI STUDIO E SERVIZIO ABITATIVO ANNO ACCADEMICO 2013/14 Step By Step ANNI SUCCESSIVI Le informazioni contenute in questo documento non vanno in alcun modo a sostituire i contenuti dei bandi e

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 X Edizione MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI In collaborazione con Federazione Relazioni Pubbliche Italiana DIRETTORE: Prof. Gennaro Iasevoli

Dettagli

Il pos virtuale di CartaSi per le vendite a distanza

Il pos virtuale di CartaSi per le vendite a distanza X-Pay Il pos virtuale di CartaSi per le vendite a distanza Agenda CartaSi e l e-commerce Chi è CartaSi CartaSi nel mercato Card Not Present I vantaggi I vantaggi offerti da X-Pay I vantaggi offerti da

Dettagli

Istituto per il Credito Sportivo

Istituto per il Credito Sportivo Istituto per il Credito Sportivo REGOLAMENTO SPAZI SPORTIVI SCOLASTICI CONTRIBUTI IN CONTO INTERESSI SUI MUTUI AGEVOLATI DELL ISTITUTO PER IL CREDITO SPORTIVO INDICE 1. Perché vengono concessi contributi

Dettagli

MIFID: STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI (DOCUMENTO DI SINTESI)

MIFID: STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI (DOCUMENTO DI SINTESI) MIFID: STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI (DOCUMENTO DI SINTESI) - 1 - LA NORMATIVA MIFID La Markets in Financial Instruments Directive (MiFID) è la Direttiva approvata dal Parlamento

Dettagli

Linee Guida per l utilizzo del Codice Unico di Progetto (CUP) Spese di sviluppo e di gestione

Linee Guida per l utilizzo del Codice Unico di Progetto (CUP) Spese di sviluppo e di gestione Linee Guida per l utilizzo del Codice Unico di Progetto (CUP) Spese di sviluppo e di gestione Gruppo di Lavoro ITACA Regioni/Presidenza del Consiglio dei Ministri Aggiornamento 14 novembre 2011 Dipartimento

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

Lussemburgo Lo strumento della cartolarizzazione e il suo regime fiscale

Lussemburgo Lo strumento della cartolarizzazione e il suo regime fiscale Lussemburgo Lo strumento della cartolarizzazione e il suo regime fiscale www.bsp.lu Dicembre 2013 1 Con la Legge 22 marzo 2004, il Lussemburgo si è dotato, di uno strumento legislativo completo che ha

Dettagli

Regolamento del Prestito Obbligazionario DEXIA CREDIOP S.P.A. 2005-2010 REAL ESTATE BASKET DI NOMINALI FINO AD EURO 15 MILIONI

Regolamento del Prestito Obbligazionario DEXIA CREDIOP S.P.A. 2005-2010 REAL ESTATE BASKET DI NOMINALI FINO AD EURO 15 MILIONI Regolamento del Prestito Obbligazionario DEXIA CREDIOP S.P.A. 2005-2010 REAL ESTATE BASKET DI NOMINALI FINO AD EURO 15 MILIONI CODICE ISIN IT0003809826 SERIES : 16 Art. 1 - Importo e titoli Il Prestito

Dettagli

I ricavi del calcio in Europa sfiorano i 20 miliardi di Euro (+5%) La Serie A arriva a quota 1,7 miliardi di Euro (+6%)

I ricavi del calcio in Europa sfiorano i 20 miliardi di Euro (+5%) La Serie A arriva a quota 1,7 miliardi di Euro (+6%) Deloitte Italy Spa Via Tortona 25 20144 Milano Tel: +39 02 83326111 www.deloitte.it Contatti Barbara Tagliaferri Ufficio Stampa Deloitte Tel: +39 02 83326141 Email: btagliaferri@deloitte.it Marco Lastrico

Dettagli

PROMOZIONI SU TASSI E CONDIZIONI APPLICATE AI SERVIZI BANCARI E D INVESTIMENTO

PROMOZIONI SU TASSI E CONDIZIONI APPLICATE AI SERVIZI BANCARI E D INVESTIMENTO PROMOZIONI SU TASSI E CONDIZIONI APPLICATE AI SERVIZI BANCARI E D INVESTIMENTO Edizione n. 26 del 03.07.2015 A. TASSO CREDITORE ANNUO NOMINALE GIACENZE FRUTTIFERE CONTO CORRENTE FREEDOM PIU... 1 B. TASSO

Dettagli

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese IBM Global Financing Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese Realizzata da IBM Global Financing ibm.com/financing/it Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese La gestione

Dettagli

ABC. degli investimenti. Piccola guida ai fondi comuni dedicata ai non addetti ai lavori

ABC. degli investimenti. Piccola guida ai fondi comuni dedicata ai non addetti ai lavori ABC degli investimenti Piccola guida ai fondi comuni dedicata ai non addetti ai lavori I vantaggi di investire con Fidelity Worldwide Investment Specializzazione Fidelity è una società indipendente e si

Dettagli

CONVENZIONE QUADRO TRA

CONVENZIONE QUADRO TRA PROVINCIA DI PESARO E URBINO CONVENZIONE QUADRO Espletamento dei servizi finanziari connessi all emissione di prestiti obbligazionari ed altri servizi finanziari accessori e servizio di advisory per la

Dettagli

ALTRE PAROLE PER DIRLO. Diamo corpo e parola alla forza delle donne NOVEMBRE GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE

ALTRE PAROLE PER DIRLO. Diamo corpo e parola alla forza delle donne NOVEMBRE GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE 25 foto di Sophie Anne Herin GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE ALTRE PAROLE PER DIRLO Diamo corpo e parola alla forza delle donne Libere di scegliere Libere di desiderare Libere di

Dettagli

3- Dove e come posso richiederla ed attivarla?

3- Dove e come posso richiederla ed attivarla? FAQ ITALO PIU 1- Cos è la Carta Italo Più? 2- Cosa puoi fare con Italo Più? 3- Dove e come posso acquistarla? 4- Quanto costa? 5- Come posso ricaricare la carta? 6- Dove posso controllare il saldo ed i

Dettagli

LA POVERTÀ IN ITALIA. Anno 2013. 14 luglio 2014

LA POVERTÀ IN ITALIA. Anno 2013. 14 luglio 2014 14 luglio 2014 Anno 2013 LA POVERTÀ IN ITALIA Nel 2013, il 12,6% delle famiglie è in condizione di povertà relativa (per un totale di 3 milioni 230 mila) e il 7,9% lo è in termini assoluti (2 milioni 28

Dettagli

INCARICHI DI AMMINISTRAZIONE DI SOCIETA DI CAPITALI CONFERITI DAL COMUNE DI DESIO

INCARICHI DI AMMINISTRAZIONE DI SOCIETA DI CAPITALI CONFERITI DAL COMUNE DI DESIO Area Affari Generali Servizio Società Partecipate INCARICHI DI AMMINISTRAZIONE DI SOCIETA DI CAPITALI CONFERITI DAL COMUNE DI DESIO Di seguito si riportano i dati relativi alle partecipazioni in società

Dettagli

CONVENZIONE TRA. Associazione Bancaria Italiana, con sede in Roma, Piazza del Gesù 49, Codice fiscale n. 02088180589 (di seguito l ABI );

CONVENZIONE TRA. Associazione Bancaria Italiana, con sede in Roma, Piazza del Gesù 49, Codice fiscale n. 02088180589 (di seguito l ABI ); CONVENZIONE TRA il Ministero dello Sviluppo Economico, con sede in Roma, Via Vittorio Veneto 33, Codice fiscale n. 80230390587 (di seguito il Ministero ); E Associazione Bancaria Italiana, con sede in

Dettagli

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI 1. IDENTITÀ E CONTATTI DEL FINANZIATORE/ INTERMEDIARIO DEL CREDITO Finanziatore/Emittente CartaSi S.p.A. Indirizzo Corso Sempione, 55-20145 Milano Telefono 02.3488.1 Fax 02.3488.4115 Sito web www.cartasi.it

Dettagli

*è stato invitato a partecipare; da confermare

*è stato invitato a partecipare; da confermare 1 8.30 Registrazione Partecipanti GIOVEDÌ 30 OTTOBRE Mattina SESSIONE PLENARIA DI APERTURA (9.30 11.00) RILANCIARE IL MERCATO DELLA PA: STRATEGIE ED AZIONI Il settore della PA è tra le priorità dell agenda

Dettagli

Your Global Investment Authority. Tutto sui bond: I ABC dei mercati obbligazionari. Cosa sono e come funzionano gli swap su tassi d interesse?

Your Global Investment Authority. Tutto sui bond: I ABC dei mercati obbligazionari. Cosa sono e come funzionano gli swap su tassi d interesse? Your Global Investment Authority Tutto sui bond: I ABC dei mercati obbligazionari Cosa sono e come funzionano gli swap su tassi d interesse? Cosa sono e come funzionano gli swap su tassi d interesse? Gli

Dettagli

FINANZIAMENTI ALTRI ESTERO

FINANZIAMENTI ALTRI ESTERO Data release 01/07/2014 N release 0009 Pagina 1 di 6 INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione Sede legale: BANCA CARIM Cassa di Risparmio di Rimini S.p.A. P.za Ferrari 15 47921 Rimini Nr. di iscriz. Albo

Dettagli

LEGISLAZIONE DEI LIVELLI ASSISTENZIALI DEI PUNTI NASCITA E RIORGANIZZAZIONE SANITARIA IN PIEMONTE. Tortona 6 ottobre 2012 dott. A.

LEGISLAZIONE DEI LIVELLI ASSISTENZIALI DEI PUNTI NASCITA E RIORGANIZZAZIONE SANITARIA IN PIEMONTE. Tortona 6 ottobre 2012 dott. A. LEGISLAZIONE DEI LIVELLI ASSISTENZIALI DEI PUNTI NASCITA E RIORGANIZZAZIONE SANITARIA IN PIEMONTE Tortona 6 ottobre 2012 dott. A. Marra PROGETTO OBIETTIVO MATERNO INFANTILE ( POMI) DM 24 APRILE 2000 TRE

Dettagli

REGOLAMENTO MODALITA PER L UTILIZZO E LA CONCESSIONE IN USO DI SPAZI DEL COMPLESSO MONUMENTALE DI PALAZZO MARCHESALE

REGOLAMENTO MODALITA PER L UTILIZZO E LA CONCESSIONE IN USO DI SPAZI DEL COMPLESSO MONUMENTALE DI PALAZZO MARCHESALE REGOLAMENTO MODALITA PER L UTILIZZO E LA CONCESSIONE IN USO DI SPAZI DEL COMPLESSO MONUMENTALE DI PALAZZO MARCHESALE REGOLAMENTO MODALITA PER L UTILIZZO E LA CONCESSIONE IN USO DI SPAZI DEL COMPLESSO MONUMENTALE

Dettagli

OFFERTA DI OBBLIGAZIONI BLPR S.P.A. 4,60% 2011-2016 54MA ISIN IT0004734932

OFFERTA DI OBBLIGAZIONI BLPR S.P.A. 4,60% 2011-2016 54MA ISIN IT0004734932 Banca del Lavoro e del Piccolo Risparmio S.p.A. - Sede legale e amministrativa in Benevento, Contrada Roseto - 82100 Aderente al Fondo Interbancario di tutela dei depositi Capitale sociale e Riserve al

Dettagli

ESENZIONE 048:LE PRINCIPALI CRITICITA PER LA SUA APPLICAZIONE

ESENZIONE 048:LE PRINCIPALI CRITICITA PER LA SUA APPLICAZIONE ESENZIONE 048:LE PRINCIPALI CRITICITA PER LA SUA APPLICAZIONE Fare clic per modificare lo stile del sottotitolo dello schema I CAS DELLE AZIENDE OSPEDALIERE DOTT. A. CAPALDI I.R.C.C.s Candiolo Regione

Dettagli

REPOR DIREZIONE GENERALE UFFICIO

REPOR DIREZIONE GENERALE UFFICIO M Innovazione Conoscenza RETE REPOR RT ATTIVITA PATENT LIBRARY ITALIA 213 DIREZIONE GENERALE LOTTA ALLA CONTRAFFAZIONE UFFICIO ITALIANO BREVETTI E I Sommario Introduzione... 3 I servizi erogati dalla Rete...

Dettagli

Il programma per la razionalizzazione degli acquisti nella P.A.

Il programma per la razionalizzazione degli acquisti nella P.A. Il programma per la razionalizzazione degli acquisti nella P.A. Firenze, 27 novembre 2013 Classificazione Consip Public indice Il Programma per la razionalizzazione degli acquisti Focus: Convenzione per

Dettagli

Architettura aperta come strumento di diversificazione nel controllo di rischio di portafoglio

Architettura aperta come strumento di diversificazione nel controllo di rischio di portafoglio S.A.F. SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE LUIGI MARTINO La Congiuntura Economica Architettura aperta come strumento di diversificazione nel controllo di rischio di portafoglio Luca Martina Private Banker Banca

Dettagli

Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010. Soci Fondatori. - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A.

Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010. Soci Fondatori. - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A. 01 Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010 Soci Fondatori - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A. - Associazione Partners di Palazzo Strozzi Promossa da 02 MISSION Volontariato

Dettagli

Dr. Maurizio Apicella

Dr. Maurizio Apicella Dr. Maurizio Apicella Nato a Campagna (SA) il 2.2.1962 Residente in Roma Coniugato con 2 figli FORMAZIONE 1985 Laurea in Giurisprudenza, Università di Salerno 1987 Master Formez per Consulenti di Direzione

Dettagli

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Newsletter n.1 / presentazione ravenna 2013 / in distribuzione febbraio 2013 Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Info: Web: www.ravenna2013.it Mail: ravenna2013@labelab.it / Telefono: 366.3805000

Dettagli

Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano. Agosto 2014

Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano. Agosto 2014 Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano Agosto 2014 Banca Generali in pillole Banca Generali è uno degli assetgathererdi maggior successo e in grande crescita nel mercato italiano, con oltre

Dettagli

Giornata dell Economia 2004

Giornata dell Economia 2004 Giornata dell Economia 2004 Premio Camera di Commercio Comunicato stampa n. 22 del 13 luglio 2004 La società ha bisogno oggi più che mai, dinanzi ad una congiuntura sfavorevole e all insicurezza determinata

Dettagli

ICCREA BANCA Spa - Istituto Centrale del Credito Cooperativo. Sede legale e amministrativa Via Lucrezia Romana, 41/47 00178 Roma

ICCREA BANCA Spa - Istituto Centrale del Credito Cooperativo. Sede legale e amministrativa Via Lucrezia Romana, 41/47 00178 Roma PRODOTTO BASE UTENTE INFORMAZIONI SULL EMITTENTE ICCREA BANCA Spa - Istituto Centrale del Credito Cooperativo Sede legale e amministrativa Numero telefonico: 800.991.341 Numero fax: 06.87.41.74.25 E-mail

Dettagli

I mercatini dell antiquariato in Piemonte

I mercatini dell antiquariato in Piemonte I mercatini dell antiquariato in Piemonte BIELLESE Mercatino dell antiquariato minore Biella (ultima domenica di marzo, giugno e settembre) Mercatino dell antiquariato Cossato (primo sabato del mese) CANAVESE

Dettagli

Comitato Regionale del Piemonte

Comitato Regionale del Piemonte Il Comitato Regionale ha programmato anche per quest anno il Progetto Giovani, il cui Regolamento Nazionale presenta una novità importante riguardante le sedi di svolgimento che saranno abbinate alle tappe

Dettagli

Elenco soggetti abilitati da Poste Italiane al servizio di pagamento dei bollettini:

Elenco soggetti abilitati da Poste Italiane al servizio di pagamento dei bollettini: Elenco soggetti abilitati da Poste Italiane al servizio di pagamento dei bollettini: Tabaccai Convenzionati con Banca ITB; Bennet S.p.A; Esselunga S.p.A; Carrefour; Conad Adriatico Soc. Coop; Tigros S.p.A;

Dettagli

QUEST ANNO POCHE REGIONI HANNO AUMENTATO L IRPEF

QUEST ANNO POCHE REGIONI HANNO AUMENTATO L IRPEF QUEST ANNO POCHE REGIONI HANNO AUMENTATO L IRPEF Finalmente una buona notizia in materia di tasse: nel 2015 la stragrande maggioranza dei Governatori italiani ha deciso di non aumentare l addizionale regionale

Dettagli

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria Il luogo: la storia Castello Sforzesco Accademia Brera Montenapoleone Il complesso dei Chiostri dell Umanitaria nasce insieme all adiacente Chiesa di Santa Maria della Pace, voluta da Bianca di Visconti

Dettagli

COS E CRES: CLIMA RESILIENTI

COS E CRES: CLIMA RESILIENTI COS E CRES: CLIMA RESILIENTI PROGETTO DI KYOTO CLUB VINCITORE DI UN BANDO DEL MINISTERO DELL AMBIENTE SUI PROGETTI IN MATERIA DI EDUCAZIONE AMBIENTALE E SVILUPPO SOSTENIBILE OBIETTIVI DEL PROGETTO CRES

Dettagli

Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012

Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012 Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012 Qualche giorno dopo la fine della competizione olimpica di judo è venuto il momento di analizzare quanto successo a Londra. Il mondo del

Dettagli

risparmio, dove lo metto ora? le risposte alle domande che i risparmiatori si pongono sul mondo dei fondi

risparmio, dove lo metto ora? le risposte alle domande che i risparmiatori si pongono sul mondo dei fondi il risparmio, dove lo ora? metto le risposte alle domande che i risparmiatori si pongono sul mondo dei fondi Vademecum del risparmiatore le principali domande emerse da una recente ricerca di mercato 1

Dettagli

Il campione Ivan Basso a Stezzano La sua bici per l ospedale dei bimbi

Il campione Ivan Basso a Stezzano La sua bici per l ospedale dei bimbi Venerdì 27 febbraio 2015 (0) Il campione Ivan Basso a Stezzano La sua bici per l ospedale dei bimbi Lunedì 2 marzo a partire dalle 15,30 il ciclista Ivan Basso, oggi corridore per il team Tinko!- Saxo,

Dettagli

L Emittente, Offerente e Responsabile del Collocamento. Banca di Credito Cooperativo di Flumeri

L Emittente, Offerente e Responsabile del Collocamento. Banca di Credito Cooperativo di Flumeri Prospetto Informativo Semplificato per l offerta al pubblico di strumenti diversi dai titoli di capitale emessi in modo continuo o ripetuto da banche di cui all art. 34-ter, comma 4 del Regolamento Consob

Dettagli

Croce Rossa Italiana Comitato Regionale Lazio

Croce Rossa Italiana Comitato Regionale Lazio Croce Rossa Italiana Campagna Soci Ordinari CAMPAGNA SOCI ORDINARI Pagina 1 di 12 SOMMARIO 1. Premessa... 3 2. Quali sono gli obiettivi della Campagna Soci Ordinari... 4 3. Cosa vuol dire essere Soci Ordinari

Dettagli

RELAZIONE SINTETICA DI STIMA ELETTRO 33 S.P.A. Procedura N 89/2013. Giudice Delegato: Dott. Vito FEBBRARO. Curatore Dott.

RELAZIONE SINTETICA DI STIMA ELETTRO 33 S.P.A. Procedura N 89/2013. Giudice Delegato: Dott. Vito FEBBRARO. Curatore Dott. RELAZIONE SINTETICA DI STIMA ELETTRO 33 S.P.A. Procedura N 89/2013 Giudice Delegato: Dott. Vito FEBBRARO Curatore Dott.ssa Elena MOGNONI Facciamo seguito all incarico conferitoci dalla Dott.ssa Elena MOGNONI

Dettagli

GARA CICLISTICA per ELITE e UNDER 23

GARA CICLISTICA per ELITE e UNDER 23 GARA CICLISTICA per ELITE e UNDER 23 domenica 7 Ottobre 2012 - ore 9.45 GORLE - BERGAMO ARRIVEDERCI alla 42a Settimana Ciclistica Bergamasca dal 2 al 7 settembre 2013 REGOLAMENTO SPECIALE DI CORSA SU STRADA

Dettagli

Foglio informativo n. 178/003. Prestito personale Viaggia con Me.

Foglio informativo n. 178/003. Prestito personale Viaggia con Me. Informazioni sulla banca. Foglio informativo n. 178/003. Prestito personale Viaggia con Me. Intesa Sanpaolo S.p.A. Sede legale e amministrativa: Piazza San Carlo 156-10121 Torino. Tel.: 800.303.306 (Privati),

Dettagli

Progetto di Filiera Dalla DOP Liquirizia di Calabria Fare squadra verso un obiettivo comune

Progetto di Filiera Dalla DOP Liquirizia di Calabria Fare squadra verso un obiettivo comune Progetto di Filiera Dalla DOP Liquirizia di Calabria Fare squadra verso un obiettivo comune 1 Il Progetto di Filiera Dalla liquirizia di Calabria DOP Il Progetto di Filiera Dalla liquirizia di Calabria

Dettagli

Tre Ires e tre progetti comuni

Tre Ires e tre progetti comuni IRESQUARE N.7 Tre Ires e tre progetti comuni Elaborazione: indagine tra i lavori cognitivi in Italia I distretti industriali e lo sviluppo locale I Servizi Pubblici Locali in -Romagna, Toscana e Veneto

Dettagli

BANDO. II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris

BANDO. II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris BANDO II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris Spiegami i diritti dell uomo: diritto all Educazione, diritto

Dettagli