EIDA: broad band seismic waveforms Integrazione dei dati della RSM

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "EIDA: broad band seismic waveforms Integrazione dei dati della RSM"

Transcript

1 EIDA: broad band seismic waveforms Integrazione dei dati della RSM S. Mazza, A. Bono, V. Lauciani, C. Marcocci, A. Mandiello, L. Margheriti, F. Mele, M. Moretti, S. Pintore, M. Quintiliani, L. Scognamiglio, G. Selvaggi

2 SpotArchive

3 Data archiving Broad-band seismic recording has the purpose of recording all seismic signals of interest in a single three-component set of seismograms, as opposed to recording different types of signals in separate channels. (E. Wielandt) This implies: Continuous signals Accurate metadata Multiple data streams (downsampling)

4 Archive operations Data are archived in real time Compressed miniseed (steim2) Downsampled (according to sensor bandwidth) Day/component files Quality checked The day after: Data are completed Rsync-ed from stations (sl) Requesting data again from dataserver (nmx) Files are transferred to SAN

5 CNT data archive 2009 data add up to 4.1 Tb (406 stations from 28 different network) 2800 IV 243 MN 195 FR 140 GE 137 NI 124 CH GU RO SL OV TV XJ

6 Quality control Power Sperctral Density time evolution

7 Quality control (PDF)

8 Quality control (PDF)

9 Quality control on archived data Quality Control Power Spectral Densities Power Density Functions SCQC (on archived data, hopefully complete)...but the ultimate Quality Check remains data users feedback

10 Spot Off-line

11 Web data request

12 Web data request

13 European Integrated Data Archive

14 IL NUOVO ARCHIVIO DATI SISMOLOGICO INTEGRATO DELL INGV PER GLI ESPERIMENTI SISMICI TEMPORANEI

15 European Integrated Data Archive

16 That's all, folks! plain

17 European Integrated Data Archive Web services technology

18 k hi Q ti a S m S v e r e tvr he r W Overall schema o r m Off-line Real time

19 Concept

20 Concept

tecnici apporti Integrazione dei dati sismologici delle reti sismiche permanenti e temporanee. Regolamento e procedure ISSN 2039-7941

tecnici apporti Integrazione dei dati sismologici delle reti sismiche permanenti e temporanee. Regolamento e procedure ISSN 2039-7941 t ISSN 2039-7941 Anno 2014_Numero 276 apporti tecnici Integrazione dei dati sismologici delle reti sismiche permanenti e temporanee. Regolamento e procedure Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia

Dettagli

La Rete Sismica Mobile del Centro Nazionale Terremoti e la Co.Re.Mo. Rete Sismica Mobile Working Group

La Rete Sismica Mobile del Centro Nazionale Terremoti e la Co.Re.Mo. Rete Sismica Mobile Working Group + La Rete Sismica Mobile del Centro Nazionale Terremoti e la Co.Re.Mo. Rete Sismica Mobile Working Group + ATTIVITÀ DELLA RETE SISMICA MOBILE (RSM) La RSM nasce nei primi anni 70 come struttura finalizzata

Dettagli

Data acquisition and analysis at INGV National Earthquake Center

Data acquisition and analysis at INGV National Earthquake Center Data acquisition and analysis at INGV National Earthquake Center S. Mazza, A. Basili, A. Bono, V. Lauciani, C. Marcocci, A. Mandiello, F. Mele, S. Pintore, M. Quintiliani, L. Scognamiglio, G. Selvaggi,

Dettagli

IP TV and Internet TV

IP TV and Internet TV IP TV e Internet TV Pag. 1 IP TV and Internet TV IP TV e Internet TV Pag. 2 IP TV and Internet TV IPTV (Internet Protocol Television) is the service provided by a system for the distribution of digital

Dettagli

ANALISI DINAMICA SPERIMENTALE E MONITORAGGIO SISMICO

ANALISI DINAMICA SPERIMENTALE E MONITORAGGIO SISMICO ANALISI DINAMICA SPERIMENTALE E MONITORAGGIO SISMICO Perchè il monitoraggio Per valutare e comprendere il comportamento di una struttura sotto l azione di un terremoto possiamo utilizzare: 1. Prove di

Dettagli

True CMS USER MANUAL

True CMS USER MANUAL DIGIVISION srl - Viale Piave 3-20129 MILANO Italy telefono ++39 02 7600 7932 - fax ++39 02 7601 6305 Ufficio vendite e-mail: vendite@digivision.it Supporto tecnico e-mail: lab@digivision.it True CMS USER

Dettagli

Innovazione e tecnologie digitali. Ottimizzazione del processo e sviluppo del business editoriale: Digitalizzazione dei contenuti, Workflow,

Innovazione e tecnologie digitali. Ottimizzazione del processo e sviluppo del business editoriale: Digitalizzazione dei contenuti, Workflow, Innovazione e tecnologie digitali Ottimizzazione del processo e sviluppo del business editoriale: Digitalizzazione dei contenuti, Workflow, Digital Asset Management 2 Contesto: una catena del valore articolata

Dettagli

tecnici apporti NETHIX WE-120: un dispositivo di telecontrollo per l ottimizzazione di sistemi di trasmissione di dati sismologici in tempo reale

tecnici apporti NETHIX WE-120: un dispositivo di telecontrollo per l ottimizzazione di sistemi di trasmissione di dati sismologici in tempo reale t ISSN 2039-7941 Anno 2014_Numero 278 apporti tecnici NETHIX WE-120: un dispositivo di telecontrollo per l ottimizzazione di sistemi di trasmissione di dati sismologici in tempo reale Istituto Nazionale

Dettagli

Risultati del Questionario sulla soddisfazione degli utenti di Technology Innovation - 2010

Risultati del Questionario sulla soddisfazione degli utenti di Technology Innovation - 2010 Risultati del Questionario sulla soddisfazione degli utenti di Technology Innovation - 2010 User satisfaction survey Technology Innovation 2010 Survey results Ricordiamo che l intervallo di valutazione

Dettagli

La Banca Dati Accelerometrica Italiana

La Banca Dati Accelerometrica Italiana INGV DPC-INGV 2007-09: Progetto S4 La Banca Dati Accelerometrica Italiana Coordinatori Francesca Pacor (INGV Milano Pavia) Roberto Paolucci (Politecnico Milano) Referenti DPC Antonella Gorini Adriano De

Dettagli

Modulo n 1 di progetto PLUTO Realizzazione rete accelerometrica attraverso l installazione di sensori strong motion.

Modulo n 1 di progetto PLUTO Realizzazione rete accelerometrica attraverso l installazione di sensori strong motion. Modulo n 1 di progetto PLUTO Realizzazione rete accelerometrica attraverso l installazione di sensori strong motion. Elenco dei partecipanti Responsabile: Paolo Augliera - Primo Ricercatore INGV. Ezio

Dettagli

STATO IMPLEMENTAZIONE ONVIF SU TELECAMERE MUNDUS SECURUS

STATO IMPLEMENTAZIONE ONVIF SU TELECAMERE MUNDUS SECURUS IMPLEMENTAZIONE ONVIF SU TELECAMERE MUNDUS SECURUS 1. Ambiente di sviluppo Sono stati analizzati diversi linguaggi e framework differenti utilizzabili per implementare i WebServices ONVIF. Il risultato

Dettagli

ERGON. ARATRI SEMIPORTATI REVERSIBILI MONORUOTA SEMI-MOUNTED REVERSIBLE PLOUGHS-single wheel

ERGON. ARATRI SEMIPORTATI REVERSIBILI MONORUOTA SEMI-MOUNTED REVERSIBLE PLOUGHS-single wheel ERGON ARATRI SEMIPORTATI REVERSIBILI MONORUOTA SEMI-MOUNTED REVERSIBLE PLOUGHS-single wheel Aratri semiportati reversibili monoruota Il semiportato reversibile monoruota NARDI ERGON è un aratro versatile

Dettagli

Sistemi operativi e tipi di dati estremamente ETEROGENEI. Differenti livelli di possibile interazione con gli applicativi proprietari.

Sistemi operativi e tipi di dati estremamente ETEROGENEI. Differenti livelli di possibile interazione con gli applicativi proprietari. 28 laboratori scientifici complessi dotati di sistemi informatici per il controllo e la acquisiz.izione dei dati Sistemi operativi e tipi di dati estremamente ETEROGENEI. Differenti livelli di possibile

Dettagli

5.1 OASIS - The OGS Archive System of Instrumental Seismology

5.1 OASIS - The OGS Archive System of Instrumental Seismology Capitolo 5 Banche dati 5.1 OASIS - The OGS Archive System of Instrumental Seismology E. PRIOLO 1, G. LAURENZANO 1, C. BARNABA 1, P. BERNARDI 1, L. MORATTO 1 E A. SPINELLI 2 1 Istituto Nazionale di Oceanografia

Dettagli

La Banca Dati Accelerometrica Italiana

La Banca Dati Accelerometrica Italiana DPC-INGV 2007-09: Progetto S4 La Banca Dati Accelerometrica Italiana Coordinatori Francesca Pacor (INGV Milano Pavia) Roberto Paolucci (Politecnico Milano) INGV Referenti DPC Antonella Gorini Adriano De

Dettagli

1 2 intestatura - facing smussatura - bevelling

1 2 intestatura - facing smussatura - bevelling MULTIEDGE Range w.t. 6-60 mm (2/8 2 3/8 ) Macchina compatta e versatile, dalle poliedriche funzionalità, quali splaccatura, intestatura e smussatura di lamiere. Compact and versatile machine with a wide

Dettagli

CST Consulting Documentazione di prodotto: la gestione integrata del processo di sviluppo - dal concept al lancio sul mercato. Il caso Fonderie Sime

CST Consulting Documentazione di prodotto: la gestione integrata del processo di sviluppo - dal concept al lancio sul mercato. Il caso Fonderie Sime CST Consulting Documentazione di prodotto: la gestione integrata del processo di sviluppo - dal concept al lancio sul mercato. Il caso Fonderie Sime Luciano Balzarini CEO CST Consulting CST Consulting

Dettagli

Archiviare messaggi da Microsoft Exchange 2003

Archiviare messaggi da Microsoft Exchange 2003 Archiviare messaggi da Microsoft Exchange 2003 Nota: Questo tutorial si riferisce specificamente all'archiviazione da Microsoft Exchange 2003. Si dà come presupposto che il lettore abbia già installato

Dettagli

INSTALLARE PALLADIO USB DATA CABLE IN WINDOWS XP/ME/2000/98

INSTALLARE PALLADIO USB DATA CABLE IN WINDOWS XP/ME/2000/98 rev. 1.0-02/2002 Palladio USB Data Cable INSTALLARE PALLADIO USB DATA CABLE IN WINDOWS XP/ME/2000/98 (tutti i KIT, escluso KIT MOTOROLA V6x-T280) La procedura di installazione del Palladio USB Data Cable

Dettagli

Microscopi digitali con Tablet PC B-190TB

Microscopi digitali con Tablet PC B-190TB Microscopi digitali con Tablet PC B-190TB La serie B-190 è il risultato di una perfetta fusione tra anni di esperienza nel settore microscopia e uno studio di design raffinato. Questa serie rappresenta

Dettagli

Autenticazione con LDAP

Autenticazione con LDAP Autenticazione con LDAP Uso del protocollo LDAP per l autenticazione in rete ing. Walter Vendraminetto - vendra@sci.univr.it 07.06.2006 Directory Il concetto di Directory è essenzialmente quello di catalogo

Dettagli

U Corso di italiano, Lezione Uno

U Corso di italiano, Lezione Uno 1 U Corso di italiano, Lezione Uno F What s your name? U Mi chiamo Francesco M My name is Francesco U Mi chiamo Francesco D Ciao Francesco F Hi Francesco D Ciao Francesco D Mi chiamo Paola. F My name is

Dettagli

Un approccio sismologico strumentale allo studio del terremoto del 24 Novembre 2004

Un approccio sismologico strumentale allo studio del terremoto del 24 Novembre 2004 Un approccio sismologico strumentale allo studio del terremoto del 24 Novembre 2004 Paolo Augliera, Ezio D Alema,, Domenico Di Giacomo, Simone Marzorati,, Marco Massa Brescia 14 novembre 2006 L INGV http://www.ingv.it.

Dettagli

Hytera Patrol System. Real time management, safeguard personnel and facility. www.hytera.com

Hytera Patrol System. Real time management, safeguard personnel and facility. www.hytera.com Hytera Patrol System Real time management, safeguard personnel and facility www.hytera.com System Introduction Hytera patrol system solution is cost effective and easy to manage, but also increase quality

Dettagli

RAPPORTO DI PROVA TEST REPORT

RAPPORTO DI PROVA TEST REPORT RAPPORTO DI PROVA TEST REPORT Titolo (Title): VIBRATION TEST ON FRIGOBOX T0056 Richiedente (Customer): Ente/Società (Dept./Firm): Sig. (Mr.): Indirizzo (Address): EUROENGEL S.R.L. C. SCAMARDELLA Via Ferrini,

Dettagli

www.aylook.com -Fig.1-

www.aylook.com -Fig.1- 1. RAGGIUNGIBILITA DI AYLOOK DA REMOTO La raggiungibilità da remoto di Aylook è gestibile in modo efficace attraverso una normale connessione ADSL. Si presentano, però, almeno due casi: 1.1 Aylook che

Dettagli

ISTITUZIONE DI UNA RETE DI STAZIONI PERMANENTI GPS/GNSS IN UMBRIA

ISTITUZIONE DI UNA RETE DI STAZIONI PERMANENTI GPS/GNSS IN UMBRIA ISTITUZIONE DI UNA RETE DI STAZIONI PERMANENTI GPS/GNSS IN UMBRIA Fabio RADICIONI*, Aurelio STOPPINI* * Università degli Studi di Perugia, D.I.C.A., Via G.Duranti 93-06125 Perugia Tel. 075/5853765 - Fax

Dettagli

Customer satisfaction and the development of commercial services

Customer satisfaction and the development of commercial services Customer satisfaction and the development of commercial services Survey 2014 Federica Crudeli San Donato Milanese, 27 May 2014 snamretegas.it Shippers day Snam Rete Gas meets the market 2 Agenda Customer

Dettagli

Smart Cities: la via della città sostenibili

Smart Cities: la via della città sostenibili Cities: la via della città sostenibili Mauro Annunziato ENEA Sub-coordinatore European Joint Programme Cities - EERA mauro.annunziato@enea.it City Economy Mobility Governance smart city Environment Living

Dettagli

Un sistema informativo ambientale per la gestione del mare: uso del free software Ocean Data View

Un sistema informativo ambientale per la gestione del mare: uso del free software Ocean Data View ANNO ACCADEMICO 2010-11 Un sistema informativo ambientale per la gestione del mare: uso del free software Ocean Data View Relatore: Chiar. mo Prof. Giuseppe M. R. Manzella Candidata: Dott.ssa Chiara Romano

Dettagli

ABCDE ULTRASOUND RESUSCITATION

ABCDE ULTRASOUND RESUSCITATION CUSLS BL1 ~ PROVIDER CANINE ULTRASOUND LIFE SUPPORT 'USCMC LEVEL 1 CERTIFICATION SKILL SET ENTRY COURSE FOR USLS BL1-P [ULTRASOUND LIFE SUPPORT - BASIC LEVEL 1 - PROVIDER] ABCDE ULTRASOUND RESUSCITATION

Dettagli

Sistemi di connessione Distribox e Spiderbox

Sistemi di connessione Distribox e Spiderbox Distribox and Spiderbox connectivity systems Very small and available in several variants to optimize use of available installation space. Robust design. Available working voltage: 12V, 24V, 110V or 240V;

Dettagli

Progetto POLAF - Master di II livello Tecnologie, Applicazioni e Servizi in Reti Eterogenee

Progetto POLAF - Master di II livello Tecnologie, Applicazioni e Servizi in Reti Eterogenee UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL AQUILA Progetto POLAF - Master di II livello Tecnologie, Applicazioni e Servizi in Reti Eterogenee Sistemi Embedded Esempi di applicazione 14-03-2008 Luca Di Addario AGENDA

Dettagli

SISTEMA DI GESTIONE PER LA SICUREZZA NELLE TECNOLOGIE DELL INFORMAZIONE (ISMS) CERTIFICAZIONE ISO 27001

SISTEMA DI GESTIONE PER LA SICUREZZA NELLE TECNOLOGIE DELL INFORMAZIONE (ISMS) CERTIFICAZIONE ISO 27001 STEMA DI GESTIONE PER LA CUREZZA NELLE ME AZIENDA/ COMPANY NAME PARTITA IVA/Vat no. CODICE FISCALE INDIRIZZO SEDE LEGALE (INDIRIZZO, CAP, CITTÀ, PROVINCIA) ME DEL REFERENTE/CONTACT NAME TELEFO/PHONE no.

Dettagli

Mod. 1067 INTERFACCIA USB/KEY USB/KEY INTERFACE. Sch./Ref.1067/003

Mod. 1067 INTERFACCIA USB/KEY USB/KEY INTERFACE. Sch./Ref.1067/003 Mod. 1067 DS1067-019 LBT8388 INTERFACCIA USB/KEY USB/KEY INTERFACE Sch./Ref.1067/003 ITALIANO DESCRIZIONE GENERALE L interfaccia 1067/003 consente di collegare alla Centrale 1067/032 o 1067/042 (ver. 2.00

Dettagli

ELCART. Manuale di istruzioni/scheda tecnica MANUALE D'USO ART. 40/96030 - MOD. KA-90000

ELCART. Manuale di istruzioni/scheda tecnica MANUALE D'USO ART. 40/96030 - MOD. KA-90000 PAGINA 1 DI 10 Gentile Cliente, Complimenti per aver acquistato il ricevitore digitale terrestre KEEP! Conservi questo manuale d istruzioni in modo da utilizzare al meglio questo prodotto anche in futuro.

Dettagli

Add workstations to domain. Adjust memory quotas for a process. Bypass traverse checking. Change the system time. Create a token object

Add workstations to domain. Adjust memory quotas for a process. Bypass traverse checking. Change the system time. Create a token object SeTcb Act as part of the operating system Consente ad un processo di assumere l identità di un qualsiasi utente ottenere così l accesso alle risorse per cui è autorizzato tale utente SeMachineAccount SeIncreaseQuota

Dettagli

SUNWAY M PLUS. Inverter solare monofase con trasformatore. Single-phase solar inverter with transformer

SUNWAY M PLUS. Inverter solare monofase con trasformatore. Single-phase solar inverter with transformer Inverter solare monofase con trasformatore ngle-phase solar inverter with transformer La soluzione migliore nel caso in cui esigenze normative o funzionali di modulo, d impianto o di rete, richiedano la

Dettagli

Il Carrier Italiano della Banda Larga wired e wireless

Il Carrier Italiano della Banda Larga wired e wireless www.retelit.it Il Carrier Italiano della Banda Larga wired e wireless 12 Giugno 2008 1 Profilo Aziendale 4 Operatore di telecomunicazioni indipendente e neutrale, proprietario di una delle più estese reti

Dettagli

Microsoft Dynamics CRM Live

Microsoft Dynamics CRM Live Microsoft Dynamics CRM Live Introduction Dott. Fulvio Giaccari Product Manager EMEA Today s Discussion Product overview Product demonstration Product editions Features LiveGRID Discussion Product overview

Dettagli

INFORMAZIONE AGLI UTENTI DI APPARECCHIATURE DOMESTICHE O PROFESSIONALI

INFORMAZIONE AGLI UTENTI DI APPARECCHIATURE DOMESTICHE O PROFESSIONALI INFORMAZIONE AGLI UTENTI DI APPARECCHIATURE DOMESTICHE O PROFESSIONALI Ai sensi dell art. 13 del Decreto Legislativo 25 luglio 2005, n. 151 "Attuazione delle Direttive 2002/95/CE, 2002/96/CE e 2003/108/CE,

Dettagli

Esame 70-271 : Supporting Users Running the Microsoft Windows XP Operating Systems (corso Moc 2261)

Esame 70-271 : Supporting Users Running the Microsoft Windows XP Operating Systems (corso Moc 2261) Esame 70-271 : Supporting Users Running the Microsoft Windows XP Operating Systems (corso Moc 2261) Questo corso ha lo scopo di fornire ai professionisti senza esperienza specifica di lavoro con Microsoft

Dettagli

M12 X-4. Mixer Preamplifier MASTER 5 AUX TUNER TAPE CD 10-15. MAIN OUT 90-245V JACK 50/60Hz 3 T1,25A. R 10 60-20 30 mic. line AUX TUNER TAPE CD

M12 X-4. Mixer Preamplifier MASTER 5 AUX TUNER TAPE CD 10-15. MAIN OUT 90-245V JACK 50/60Hz 3 T1,25A. R 10 60-20 30 mic. line AUX TUNER TAPE CD M12 X-4 Mixer Preamplifier INPUT VOICE VOICE VOICE VOICE CH1 PIOITY A CH PIOITY AUX TUNE TAPE CD MASTE STEEO MAIN OUT M12 X-4 1 1 1 1 1 1-1 +1-1 +1 1 1 1 CHANNE 1 CHANNE 2 CHANNE3 CHANNE 4 SOUCES VOUME

Dettagli

Il progetto OpenAIRE in breve

Il progetto OpenAIRE in breve Il progetto OpenAIRE in breve Ottobre 2010 A cura di Paola Gargiulo e Ilaria Fava OpenAIRE alcuni dati OpenAIRE = Open Access Infrastructure for Research in Europe Programma: FP7 Research Infrastructures

Dettagli

Transmission capacity that is faster. Digital Network (ISDN) at 1.5 or 2.0

Transmission capacity that is faster. Digital Network (ISDN) at 1.5 or 2.0 Next Generation Networking Le tecnologie per l accesso ultrabroadband Università degli Studi di Roma Tor Vergata Villa Mondragone 31 gennaio 2008 05/02/2008 Rocco Casale 1 Quattro rivoluzioni nelle reti

Dettagli

M12 X-4. Mixer Preamplifier MASTER 5 AUX TUNER TAPE CD 10-15 VOLUME BASS HIGH. MAINOUT 90-245V JACK 50/60 Hz 3 T1,25A. R 10 60-20 30 mic.

M12 X-4. Mixer Preamplifier MASTER 5 AUX TUNER TAPE CD 10-15 VOLUME BASS HIGH. MAINOUT 90-245V JACK 50/60 Hz 3 T1,25A. R 10 60-20 30 mic. M12 X-4 Mixer Preamplifier INPUT VOICE VOICE VOICE VOICE CH 1 PIOITY A CH PIOITY AUX TUNE TAPE CD MASTE STEEO MAINOUT M12 X-4 1 1 1 1 1 1-1 +1-1 +1 1 1 1 CHANNE 1 CHANNE 2 CHANNE 3 CHANNE4 SOUCES VOUME

Dettagli

Configurazione di Windows per comunicazioni OPC Server-Client

Configurazione di Windows per comunicazioni OPC Server-Client Configurazione di Windows per comunicazioni OPC Server-Client Come impostare il sistema e DCOM Windows per utilizzare la comunicazione OPC di WinCC RT Advanced / WinCC RT Flexible 1 1. Introduzione Utilizzando

Dettagli

ANISOTROPIA SISMICA NEL NORD APPENNINO: NUOVE MISURE DI SHEAR WAVE SPLITTING DAL PROGETTO RETREAT E RELATIVA MODELLAZIONE

ANISOTROPIA SISMICA NEL NORD APPENNINO: NUOVE MISURE DI SHEAR WAVE SPLITTING DAL PROGETTO RETREAT E RELATIVA MODELLAZIONE ANISOTROPIA SISMICA NEL NORD APPENNINO: NUOVE MISURE DI SHEAR WAVE SPLITTING DAL PROGETTO RETREAT E RELATIVA MODELLAZIONE Simone Salimbeni 1,2, S. Pondrelli 1, L. Margheriti 2, J. Park 3 e V. Levin 4 1-Istituto

Dettagli

I valori di un prodotto disegnato da chi lo usa Vantaggi che garantiscono l'alta qualità del servizio

I valori di un prodotto disegnato da chi lo usa Vantaggi che garantiscono l'alta qualità del servizio Gestire, condividere e controllare le informazioni nei processi aziendali Dataexpert attraverso un evoluto sistema di Document Management, consente la gestione e la condivisione di flussi informativi aziendali

Dettagli

Il programma di installazione per l'applicazione SanDisk +Cloud si trova sull'unità flash SanDisk.

Il programma di installazione per l'applicazione SanDisk +Cloud si trova sull'unità flash SanDisk. Installazione Il programma di installazione per l'applicazione SanDisk +Cloud si trova sull'unità flash SanDisk. Assicurarsi che il computer sia collegato ad internet. Successivamente, collegare l'unità

Dettagli

tecnici apporti Progettazione e realizzazione del Centro Operativo Emergenza Sismica (COES) Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia

tecnici apporti Progettazione e realizzazione del Centro Operativo Emergenza Sismica (COES) Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia t Anno 2010_Numero 172 apporti tecnici Progettazione e realizzazione del Centro Operativo Emergenza Sismica (COES) Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia Direttore Enzo Boschi Editorial Board Raffaele

Dettagli

Tipi di sessione WebEx. SINUMERIK 810D / 840Di / 840D. eps Network Services Tipi di sessione WebEx SC5.0. White Paper 11/2006 --

Tipi di sessione WebEx. SINUMERIK 810D / 840Di / 840D. eps Network Services Tipi di sessione WebEx SC5.0. White Paper 11/2006 -- 1 SINUMERIK 810D / 840Di / 840D eps Network Services White Paper 11/2006 -- Istruzioni di sicurezza Questo manuale contiene delle norme di sicurezza che devono essere rispettate per salvaguardare l'incolumità

Dettagli

Storage Virtualization in action

Storage Virtualization in action Storage Virtualization in action Soluzioni Storage semplici anche in ambienti complessi Milano, 7 Febbraio 2007 Roberta Pezzo Product Marketing Manager Hitachi Data Systems La nostra Mission Hitachi is

Dettagli

Prova : 2002-2003 F 03 Definire i metodi per risolvere DUE degli esercizi.

Prova : 2002-2003 F 03 Definire i metodi per risolvere DUE degli esercizi. QUALITÀ e CULTURA d'impresa Politecnico di Torino DATA... NOME... Prova : 2002-2003 F 03 Definire i metodi per risolvere DUE degli esercizi. Esercizio n. 1 Recentemente sono state lanciate due "sonde spaziali"

Dettagli

Guida alla configurazione Configuration Guide

Guida alla configurazione Configuration Guide Guida alla configurazione Configuration Guide Configurazione telecamere IP con DVR analogici, compatibili IP IP cameras configuration with analog DVR, IP compatible Menu principale: Fare clic con il pulsante

Dettagli

ISSN 2039-7941. Anno 2012_Numero 236. apporti. tecnici

ISSN 2039-7941. Anno 2012_Numero 236. apporti. tecnici t ISSN 2039-7941 Anno 2012_Numero 236 apporti tecnici Emergenza sismica 2012 in Emilia Romagna: attività sperimentali di supporto alla Rete Sismica Mobile INGV svolte dal personale della sede di Ancona

Dettagli

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011]

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] 2 Esegui il login: ecco la nuova Home page per il portale servizi. Log in: welcome to the new Peg Perego Service site. Scegli il servizio selezionando

Dettagli

GEOSIS UNA MAPPA INTERATTIVA SUL WEB DEI TERREMOTI IN ITALIA. M.Pignone, R.Moschilo, R.Cogliano

GEOSIS UNA MAPPA INTERATTIVA SUL WEB DEI TERREMOTI IN ITALIA. M.Pignone, R.Moschilo, R.Cogliano GEOSIS UNA MAPPA INTERATTIVA SUL WEB DEI TERREMOTI IN ITALIA M.Pignone, R.Moschilo, R.Cogliano La piattaforma GEOSIS E uno strumento di sintesi e di consultazione rapida di informazioni relative agli eventi

Dettagli

Comunicazioni Multimediali

Comunicazioni Multimediali Comunicazioni Multimediali 2007 Roadmap Stato attuale Futuro Multimedia Definizione Proprieta Organismi di standardizzazione 2 Multimedia road Voice Telephony Limited bandwidth Wired Internet Data Entertainment

Dettagli

LA VALIDAZIONE AUTOMATICA DEI DATI METEOROLOGICI Maria Elena Nicolella CSI (Consorzio Sistemi Informativi) Piemonte

LA VALIDAZIONE AUTOMATICA DEI DATI METEOROLOGICI Maria Elena Nicolella CSI (Consorzio Sistemi Informativi) Piemonte 42 L VLIDZIONE UTOMTI DEI DTI METEOROLOGII Maria Elena Nicolella SI (onsorzio Sistemi Informativi) Piemonte Riassunto L obiettivo del lavoro è quello di descrivere una procedura per il controllo di qualità

Dettagli

Energia. Costruttore Unità esterna Unità interna. Bassi consumi. Alti consumi

Energia. Costruttore Unità esterna Unità interna. Bassi consumi. Alti consumi UNEP 7H UNEP 7HI UNEP 7HE 390 2.06 2.64 Potenza di kw 2.20 ABC EG UNEP 9H UNEP 9HI UNEP 9HE 520 2.50 2.40 Potenza di kw 2.85 ABC EG UNEP 12H UNEP 12HI UNEP 12HE 675 3.20 2.37 Potenza di kw 3.70 ABC EG

Dettagli

Archiviare messaggi da Microsoft Office 365

Archiviare messaggi da Microsoft Office 365 Archiviare messaggi da Microsoft Office 365 Nota: Questo tutorial si riferisce specificamente all'archiviazione da Microsoft Office 365. Si dà come presupposto che il lettore abbia già installato MailStore

Dettagli

Copyright 2012 Binary System srl 29122 Piacenza ITALIA Via Coppalati, 6 P.IVA 01614510335 - info@binarysystem.eu http://www.binarysystem.

Copyright 2012 Binary System srl 29122 Piacenza ITALIA Via Coppalati, 6 P.IVA 01614510335 - info@binarysystem.eu http://www.binarysystem. CRWM CRWM (Web Content Relationship Management) has the main features for managing customer relationships from the first contact to after sales. The main functions of the application include: managing

Dettagli

AdvancedMediaControl, AMC Digivision In collaborazione con Concept Wireless di milano presenta l innovativo sistema AMC AdvancedMediaControl

AdvancedMediaControl, AMC Digivision In collaborazione con Concept Wireless di milano presenta l innovativo sistema AMC AdvancedMediaControl AdvancedMediaControl, AMC Digivision In collaborazione con Concept Wireless di milano presenta l innovativo sistema AMC AdvancedMediaControl per la gestione centralizzata di sistemi di video jukebox multi-uscite

Dettagli

Allegato 1 tratto da: An appraisal of underground gas storage technologies and incidents, for the development of risk assessment methodology Prepared by the British Geological Survey for the Health and

Dettagli

Video Advertising Landscape Fabiano Lazzarini,

Video Advertising Landscape Fabiano Lazzarini, Video Advertising Landscape Fabiano Lazzarini, General Manager IAB Italia Conoscere il passato per capire il presente Da sempre in Italia la televisione è molto apprezzata Il 94% della popolazione ha guardato

Dettagli

REGISTRATION GUIDE TO RESHELL SOFTWARE

REGISTRATION GUIDE TO RESHELL SOFTWARE REGISTRATION GUIDE TO RESHELL SOFTWARE INDEX: 1. GENERAL INFORMATION 2. REGISTRATION GUIDE 1. GENERAL INFORMATION This guide contains the correct procedure for entering the software page http://software.roenest.com/

Dettagli

sdforexcontest2009 Tool

sdforexcontest2009 Tool sdforexcontest2009 Tool Guida all istallazione e rimozione. Per scaricare il tool del campionato occorre visitare il sito dell organizzatore http://www.sdstudiodainesi.com e selezionare il link ForexContest

Dettagli

Esempi di Router commerciali. Panoramica sull offerta commerciale di apparati Cisco

Esempi di Router commerciali. Panoramica sull offerta commerciale di apparati Cisco Esempi di Router commerciali Panoramica sull offerta commerciale di apparati Cisco Famiglia High-end Famiglie 12000: router di backbone 7600 / 7300: router mid-range (enterprise) 10000 / 10700: router

Dettagli

INGV. Riassunti estesi del I Workshop Tecnico

INGV. Riassunti estesi del I Workshop Tecnico missn 2039-6651 Anno 2011_Numero 10 miscellanea INGV Riassunti estesi del I Workshop Tecnico Monitoraggio sismico del territorio nazionale: stato dell'arte e sviluppo delle reti di monitoraggio sismico

Dettagli

Piano Nazionale Banda Ultralarga. Trento Marzo 2015

Piano Nazionale Banda Ultralarga. Trento Marzo 2015 Piano Nazionale Banda Ultralarga Trento Marzo 2015 Chi siamo Infratel Italia S.p.A. (Infrastrutture e Telecomunicazioni per l Italia) è stata costituita su iniziativa del Dipartimento Comunicazioni del

Dettagli

pacorini forwarding spa

pacorini forwarding spa pacorini forwarding spa Pacorini Silocaf of New Orleans Inc. Pacorini Forwarding Spa nasce a Genova nel 2003 come punto di riferimento dell area forwarding e general cargo all interno del Gruppo Pacorini.

Dettagli

Anno 2011_Numero 183. apporti. tecnici. Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia

Anno 2011_Numero 183. apporti. tecnici. Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia t Anno 2011_Numero 183 apporti tecnici La campagna sismica del progetto Alto Lazio: rapporto delle attività 2008-2009 Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia Direttore Enzo Boschi Editorial Board

Dettagli

INDICE INDEX PRESSOSTATI PRESSURE SWITCHES 159 PRESSOSTATI STANDARD STANDARD PRESSURE SWITCHES 168 CROSS REFERENCE 169

INDICE INDEX PRESSOSTATI PRESSURE SWITCHES 159 PRESSOSTATI STANDARD STANDARD PRESSURE SWITCHES 168 CROSS REFERENCE 169 INDICE INDEX APPLICAZIONI APPLICATION 5 ALFA ROMEO 5 AUDI 9 AUTOBIANCHI 24 BMW 25 CITROEN 38 FIAT 44 FORD 54 HONDA 59 IVECO 60 JAGUAR 67 LANCIA 67 LEXUS 70 MERCEDES 71 MG 91 MINI 91 NISSAN 93 OPEL 94 PEUGEOT

Dettagli

Task 4 Aggiornamento dei database sismologici

Task 4 Aggiornamento dei database sismologici INGV-Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia DPC-Dipartimento della Protezione Civile Convenzione INGV-DPC 2004 2006 / Progetto S1 Proseguimento della assistenza al DPC per il completamento e la

Dettagli

RenderCAD S.r.l. Formazione

RenderCAD S.r.l. Formazione Descrizione Il corso affronta le caratteristiche di Oracle9i e Oracle9i Release 2. In questo corso, rivolto ai database administrator (DBA) Oracle, vengono descritte in modo approfondito le attività di

Dettagli

ijliii МЯ ЬМЗЫЭЬ MOTORI ETTRICI

ijliii МЯ ЬМЗЫЭЬ MOTORI ETTRICI ijliii МЯ ЬМЗЫЭЬ MOTORI ETTRICI La nostra azienda opera da oltre 25 anni sul mercato della tranciatura lamierini magnetid e pressofusione rotori per motori elettrici: un lungo arco di tempo che ci ha visto

Dettagli

A Solar Energy Storage Pilot Power Plant

A Solar Energy Storage Pilot Power Plant UNIONE DELLA A Solar Energy Storage Pilot Power Plant DELLA Project Main Goal Implement an open pilot plant devoted to make Concentrated Solar Energy both a programmable energy source and a distribution

Dettagli

Sustainability consulting

Sustainability consulting Consulenza per la Sostenibilità Sustainability consulting 25 anni di esperienza nel campo della sostenibilità 25 years of experience in sustainability consulting Profilo europeo e internazionale European

Dettagli

Le micro reti intelligenti per la gestione efficiente dell'energia in impianti industriali.

Le micro reti intelligenti per la gestione efficiente dell'energia in impianti industriali. Le micro reti intelligenti per la gestione efficiente dell'energia in impianti industriali. Giordano Torri Nidec-ASI Fondazione Megalia, 6 Giornata sull efficienza energetica Milano, 14 Maggio 2013 www.nidec-asi.com

Dettagli

LAMISHIELD ANTIBACTERIAL LAMINATE. Unlimited selection

LAMISHIELD ANTIBACTERIAL LAMINATE. Unlimited selection LAMISHIELD ANTIBACTERIAL LAMINATE Unlimited selection PROTECTION HYGIENE HEALTHCARE LAMINATO ANTIBATTERICO Lamishield è l HPL antibatterico di Abet Laminati. Grazie alla sua protezione antibatterica, totalmente

Dettagli

Appendice E - Appendix E PANNELLI FOTOVOLTAICI - PHOTOVOLTAIC PANELS

Appendice E - Appendix E PANNELLI FOTOVOLTAICI - PHOTOVOLTAIC PANELS Appendice E - Appendix E PANNELLI FOTOVOLTAICI - PHOTOVOLTAIC PANELS I sistemi mod. i-léd SOLAR permettono di alimentare un carico sia in bassa tensione 12-24V DC, sia a 230v AC, tramite alimentazione

Dettagli

BVBA POMAC-LUB-SERVICES SPRLKorte Bruggestraat 28 B-8970 Poperinge Tel. 057/33 48 36 Fax 057/33 61 27 info@pomac.be internet: www.pomac.

BVBA POMAC-LUB-SERVICES SPRLKorte Bruggestraat 28 B-8970 Poperinge Tel. 057/33 48 36 Fax 057/33 61 27 info@pomac.be internet: www.pomac. BVBA POMAC-LUB-SERVICES SPRLKorte Bruggestraat 28 B-8970 Poperinge UNITA LUBETOOL MC-EL-3P-4P-5P-6P-7P, MC-EL-3M-4M-5M-6M-7M, MC-EL-2P E MC- EL-2M Sono forniti completi di scatola di protezione metallica

Dettagli

Corso Base ITIL V3 2008

Corso Base ITIL V3 2008 Corso Base ITIL V3 2008 PROXYMA Contrà San Silvestro, 14 36100 Vicenza Tel. 0444 544522 Fax 0444 234400 Email: proxyma@proxyma.it L informazione come risorsa strategica Nelle aziende moderne l informazione

Dettagli

LA SOLUZIONE INNOVATIVA PER GESTIRE LA TUA FLOTTA E PER ORGANIZZARE I TUOI SERVIZI

LA SOLUZIONE INNOVATIVA PER GESTIRE LA TUA FLOTTA E PER ORGANIZZARE I TUOI SERVIZI Sage Sistemi Srl Treviglio (BG) 24047 Via Caravaggio, 47 Tel. 0363 302828 Fax. 0363 305763 e-mail sage@sagesistemi.it portale web LA SOLUZIONE INNOVATIVA PER GESTIRE LA TUA FLOTTA E PER ORGANIZZARE I TUOI

Dettagli

Infobyte. Infobyte today is also the italina rfeference point in the integrated communication field

Infobyte. Infobyte today is also the italina rfeference point in the integrated communication field La Grafica 3D Real-time come strumento per la comunicazione divulgativa Ing. Stefano Conconi Account Manager Direzione Commerciale Infobyte spa Infobyte Infobyte is a share holding Company Infobyte has

Dettagli

L infrastruttura di Knowledge Management della Rete Integrata Nazionale GPS (RING) dell INGV

L infrastruttura di Knowledge Management della Rete Integrata Nazionale GPS (RING) dell INGV L infrastruttura di Knowledge Management della Rete Integrata Nazionale GPS (RING) dell INGV Gianpaolo Cecere Istituto sede di Grottaminarda (AV) Nasce verso la fine del 2004 da un progetto finanziato

Dettagli

Gli standard di metadati come terreno di collaborazione tra editori e biblioteche

Gli standard di metadati come terreno di collaborazione tra editori e biblioteche Gli standard di metadati come terreno di collaborazione tra editori e biblioteche Giulia Marangoni Associazione Italiana Editori giulia.marangoni@aie.it Milano, 2 Aprile 2014 L ARCHIVIO DELLA PRODUZIONE

Dettagli

CATALOGO 2013 2013. Gamma Classic da pg. 3 a pg. 14 Gamma Inox da pg. 15 a pg. 16 Gamma Wood da pg. 17 a pg. 18 Gamma Stone da pg. 19 a pg.

CATALOGO 2013 2013. Gamma Classic da pg. 3 a pg. 14 Gamma Inox da pg. 15 a pg. 16 Gamma Wood da pg. 17 a pg. 18 Gamma Stone da pg. 19 a pg. CATALOGO 2013 2013 CATALOG Gamma Classic da pg. 3 a pg. 14 Gamma Inox da pg. 15 a pg. 16 Gamma Wood da pg. 17 a pg. 18 Gamma Stone da pg. 19 a pg. 20 Le immagini sono indicative e possono variare in virtù

Dettagli

SMED. Andrea Payaro. Andrea Payaro

SMED. Andrea Payaro. Andrea Payaro SMED Andrea Payaro Consulente Certificato da ELA (European Logistics Association) andrea@payaro.it Andrea Payaro Ph.D. in Business Management at University of Padova Committee member of AILOG Technical

Dettagli

U Corso di italiano, Lezione Tre

U Corso di italiano, Lezione Tre 1 U Corso di italiano, Lezione Tre U Ciao Paola, come va? M Hi Paola, how are you? U Ciao Paola, come va? D Benissimo, grazie, e tu? F Very well, thank you, and you? D Benissimo, grazie, e tu? U Buongiorno

Dettagli

Fast Edit: la soluzione integrata per scrivere nei cubi IBM Cognos BI. Vincenzo Quarta Axiante Rocco Totino TNT Express Italia

Fast Edit: la soluzione integrata per scrivere nei cubi IBM Cognos BI. Vincenzo Quarta Axiante Rocco Totino TNT Express Italia Fast Edit: la soluzione integrata per scrivere nei cubi IBM Cognos BI Vincenzo Quarta Axiante Rocco Totino TNT Express Italia Tipiche esigenze degli utenti dei sistemi BI Gli utenti di business sono le

Dettagli

Gli investimenti in infrastrutture e tecnologie digitali per la crescita: l'azione della UE Lucilla Sioli

Gli investimenti in infrastrutture e tecnologie digitali per la crescita: l'azione della UE Lucilla Sioli Gli investimenti in infrastrutture e tecnologie digitali per la crescita: l'azione della UE Lucilla Sioli Capo Unita' DG CONNECT, Commissione Europea Ottobre 2014 DG CONNECT L'Agenda Digitale per l'europa

Dettagli

LIP Camera. Manuale Utente IP Cam System. Manuale IPCAM V4.0.2 IT

LIP Camera. Manuale Utente IP Cam System. Manuale IPCAM V4.0.2 IT LIP Camera Manuale Utente IP Cam System Manuale IPCAM V4.0.2 IT Indice 1. IPCAM system...3 1.1 Installazione...3 1.2 Come aggiungere telecamere all IP Cam System...5 1.3 V ideo via Internet...6 1.4 Come

Dettagli

GRUPPO TELECOM ITALIA. Open Access DRAFT FOR DISCUSSION FOR INTERNAL USE ONLY. 3 dicembre 2013

GRUPPO TELECOM ITALIA. Open Access DRAFT FOR DISCUSSION FOR INTERNAL USE ONLY. 3 dicembre 2013 GRUPPO TELECOM ITALIA Open Access Interventi ti di riassetto organizzativo 3 dicembre 2013 DRAFT FOR DISCUSSION FOR INTERNAL USE ONLY GRUPPO TELECOM ITALIA Agenda Access Area: rivisitazione del modello

Dettagli

Qualification Program in IT Service Management according to ISO/IEC 20000. Cesare Gallotti Milano, 23 gennaio 2009

Qualification Program in IT Service Management according to ISO/IEC 20000. Cesare Gallotti Milano, 23 gennaio 2009 Qualification Program in IT Service Management according to ISO/IEC 20000 Cesare Gallotti Milano, 23 gennaio 2009 1 Agenda Presentazione Le norme della serie ISO/IEC 20000 L IT Service Management secondo

Dettagli

NEAL. Increase your Siebel productivity

NEAL. Increase your Siebel productivity NEAL Increase your Siebel productivity Improve your management productivity Attraverso Neal puoi avere il controllo, in totale sicurezza, di tutte le Enterprise Siebel che compongono il tuo Business. Se

Dettagli

I mercati digitali fra collaborazione e competizione

I mercati digitali fra collaborazione e competizione I mercati digitali fra collaborazione e competizione 9 TMT Summit - Tecnologia Media e Telecomunicazioni Marc Vos La convergenza: un concetto in continua evoluzione Convergenza sul Consumatore Convergenza

Dettagli