ACCREDIA L Ente Italiano di Accreditamento

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ACCREDIA L Ente Italiano di Accreditamento"

Transcript

1 ACCREDIA L Ente Italiano di Accreditamento ACCREDITAMENTO E VALUTAZIONI DI CONFORMITA Gli schemi di accreditamento per EGE, ESCo, SGE e Energy Auditor Daniele D Amino Funzionario tecnico Roma - 26 giugno 2015 ACCREDITAMENTO E VALUTAZIONI DI CONFORMITA 1-12

2 Il Regolamento 765/2008 L accreditamento fa parte di un sistema globale Accreditamento Attestazione da parte di un organismo nazionale L accreditame accreditamento che certifica che nto un determinato fa parte organismo di di valutazione un sistema della conformità soddisfa i criteri stabiliti da norme armonizzate e, ove appropriato, globale ogni altro requisito supplementare, che comprende compresi quelli definiti nei rilevanti programmi settoriali, per svolgere una specifica attività di valutazione della conformità. Valutazione della conformità L accreditame nto fa parte di un sistema globale rispettate. che comprende Procedura atta a dimostrare se le prescrizioni specifiche relative a un prodotto, a un processo, a un servizio, a un sistema, a una persona o a un organismo siano state ACCREDITAMENTO E VALUTAZIONI DI CONFORMITA 2-12

3 Le garanzie dell accreditamento COMPETENZA CORRETTEZZA INDIPENDENZA AFFIDABILITA IMPARZIALITA INTERNAZIONALITÀ ACCREDITAMENTO E VALUTAZIONI DI CONFORMITA 3-12

4 ACCREDIA: l Ente unico italiano di accreditamento ACCREDIA è un Associazione riconosciuta senza scopo di lucro: Ø 9 Ministeri: Sviluppo economico, Ambiente, Difesa, Interno, Infrastrutture, Istruzione, Lavoro, Politiche agricole, Salute; Ø 4 categorie per garantire l equilibrata rappresentanza degli interessi dei Soci e l integrazione delle rispettive conoscenze, esperienze e competenze: Pubbliche Amministrazioni, Enti pubblici e di ricerca; Organizzazioni rappresentative dei produttori di beni e servizi e degli esecutori di lavori; Associazioni dei soggetti accreditati; Enti di normazione nazionali, Associazioni di consumatori, utilizzatori, per la protezione dei rischi e dell'ambiente, soggetti interessati alle attività dell'ente. L Ente unico italiano di accreditamento è tenuto a rispettare: Ø le prescrizioni del Regolamento CE n. 765/2008; Ø le prescrizioni emanate dal Governo (D.M ); Ø gli standard internazionali. ACCREDITAMENTO E VALUTAZIONI DI CONFORMITA 4-12

5 Gli Accordi internazionali di mutuo riconoscimento IAF MRA e EA MLA Prodotto Personale Sistemi di gestione Verifiche gas serra ILAC MRA e EA MLA Prova Taratura Ispezione Analisi mediche Valutazione della competenza Organismi di certificazione, ispezione e verifica Laboratori di prova, medici e PTP Laboratori di prova per la sicurezza degli alimenti Laboratori di taratura e RMP Valutazione della conformità di prodotti, servizi, professionisti a regole obbligatorie e norme volontarie Istituzioni Imprese Consumatori ACCREDITAMENTO E VALUTAZIONI DI CONFORMITA 5-12

6 L attività di accreditamento Il Dipartimento Certificazione e Ispezione Organismi di certificazione, di ispezione e di verifica accreditati secondo le norme: Ø ISO/IEC Requisiti per gli organismi di ispezione; Ø ISO/IEC Requisiti per gli organismi di certificazione di sistemi di gestione; Ø ISO/IEC Requisiti per gli organismi di certificazione delle persone; Ø ISO/IEC (EN 45011) Requisiti per gli organismi di certificazione di prodotti; Ø ISO Requisiti per gli organismi di validazione e verifica dei gas ad effetto serra. I Dipartimenti Laboratori di prova e Laboratori di prova per la sicurezza degli alimenti Laboratori di prova, Laboratori di prova per la sicurezza degli alimenti, Laboratori medici e Proficiency Testing Providers accreditati secondo le norme: Ø ISO/IEC Requisiti per i laboratori di prova e di taratura; Ø ISO Requisiti per i laboratori medici; Ø ISO/IEC Requisiti per prove valutative interlaboratorio. Il Dipartimento Laboratori di taratura Centri di taratura e Produttori di materiali di riferimento accreditati secondo la norma: Ø ISO/IEC Requisiti per i laboratori di prova e di taratura. ACCREDITAMENTO E VALUTAZIONI DI CONFORMITA 6-12

7 I settori di accreditamento Il Regolamento CE n. 765/2008 affida la vigilanza del mercato, di competenza degli Stati membri, alle strutture pubbliche, ma stabilisce che l attività di accreditamento copra tutte le attività di valutazione della conformità, sia nel volontario che nel cogente (Direttive del Nuovo approccio e Regolamenti comunitari). ACCREDIA gestisce dunque gli Organismi che effettuano valutazioni di conformità nel settore volontario e nei settori regolamentati/cogenti, sulla base di specifici mandati e su formale iniziativa delle Amministrazioni competenti. ACCREDITAMENTO E VALUTAZIONI DI CONFORMITA 7-12

8 Gli schemi di accreditamento EFFICIENZA ENERGETICA Il D.Lgs. 4/07/2014, n. 102, in attuazione della Direttiva 2012/27/UE, prevede all art. 12 che ACCREDIA, sentito CTI, presenti al MISE e al MATTM, entro il 31/12/2014, gli schemi di certificazione e accreditamento in materia di: Ø ESCO (Energy Service Company) - Società che forniscono servizi energetici Norma di accreditamento UNI CEI EN ISO/IEC Norma di certificazione UNI CEI 11352:2014 Gruppo di lavoro: Ministero Ambiente, ENEA, CTI, Federesco, Confindustria Servizi Innovativi, Organismi di certificazione, esperti di settore Schema di certificazione e accreditamento: approvato 12 maggio 2015 A oggi non sono state rilasciate certificazioni sotto accreditamento ACCREDITAMENTO E VALUTAZIONI DI CONFORMITA 8-12

9 Gli schemi di accreditamento EFFICIENZA ENERGETICA Il D.Lgs. 4/07/2014, n. 102, in attuazione della Direttiva 2012/27/UE, prevede all art. 12 che ACCREDIA, sentito CTI, presenti al MISE e al MATTM, entro il 31/12/2014, gli schemi di certificazione e accreditamento in materia di: Ø Esperti in gestione dell energia (EGE) Norma di accreditamento UNI CEI EN ISO/IEC Norma di certificazione UNI CEI 11339:2009 Gruppo di lavoro: Ministero Ambiente, ENEA, CTI, Federesco, Confindustria Servizi Innovativi, Organismi di certificazione, esperti di settore Schema di certificazione e accreditamento: approvato 12 maggio 2015 Attualmente sono certificati 220 Professionisti da 4 Organismi accreditati. Previsto un transitorio per gli Organismi già accreditati. Ad oggi non sono state rilasciate certificazioni sotto nuovo accreditamento ACCREDITAMENTO E VALUTAZIONI DI CONFORMITA 9-12

10 Gli schemi di accreditamento EFFICIENZA ENERGETICA Il D.Lgs. 4/07/2014, n. 102, in attuazione della Direttiva 2012/27/UE, prevede all art. 12 che ACCREDIA presenti al MISE e al MATTM, entro il 31/12/2014, gli schemi di certificazione e accreditamento in materia di: Ø Sistemi di gestione dell energia (SGE) Norma di accreditamento UNI CEI EN ISO/IEC Norma di certificazione UNI CEI EN ISO 50001:2011 Gruppo di lavoro: Ministero Ambiente, ENEA, CTI, Federesco, Confindustria Servizi Innovativi, Organismi di certificazione, esperti di settore Schema di certificazione e accreditamento: RT 32 in corso di abrogazione a seguito della pubblicazione ISO/IEC 50003:2014 Ad oggi 120 organizzazioni sono state certificate da 10 Organismi accreditati. Previsto un transitorio per gli Organismi già accreditati. Ad oggi non sono state rilasciate certificazioni sotto nuovo accreditamento ACCREDITAMENTO E VALUTAZIONI DI CONFORMITA 10-12

11 Gli schemi di accreditamento EFFICIENZA ENERGETICA Il D.Lgs. 4/07/2014, n. 102, in attuazione della Direttiva 2012/27/UE, prevede all art. 12 che ACCREDIA presenti al MISE e al MATTM, entro il 31/12/2014, gli schemi di certificazione e accreditamento in materia di: Ø Auditor energetici Norma di accreditamento UNI CEI EN ISO/IEC Norma di certificazione UNI CEI EN :2015 Diagnosi energetiche - Parte 5: Competenze dell'auditor energetico Pubblicata il 18 giugno 2015 Gruppo di lavoro in fase di definizione. Già pubblicate Ø UNI CEI EN Diagnosi energetiche - Parte 1: Requisiti generali Ø UNI CEI EN Diagnosi energetiche - Parte 2: Edifici Ø UNI CEI EN Diagnosi energetiche - Parte 3: Processi Ø UNI CEI EN Diagnosi energetiche - Parte 4: Trasporti Ø UNI CEI EN :2015 Diagnosi energetiche - Parte 5: Competenze dell'auditor energetico ACCREDITAMENTO E VALUTAZIONI DI CONFORMITA 11-12

12 ACCREDIA L ente italiano di accreditamento Grazie per l attenzione Dipartimento Certificazione e Ispezione Dipartimento Laboratori di prova Dipartimento Laboratori di prova per la sicurezza degli alimenti Dipartimento Laboratori di taratura ACCREDITAMENTO E VALUTAZIONI DI CONFORMITA 12-12

ACCREDIA L Ente Italiano di Accreditamento

ACCREDIA L Ente Italiano di Accreditamento ACCREDIA L Ente Italiano di Accreditamento ACCREDITAMENTO E VALUTAZIONI DI CONFORMITA Gli schemi di accreditamento per EGE, ESCo, SGE e Energy Auditor Elena Battellino Funzionario tecnico Rimini - 3 novembre

Dettagli

ACCREDIA - L Ente Italiano di Accreditamento

ACCREDIA - L Ente Italiano di Accreditamento ACCREDIA - L Ente Italiano di Accreditamento Certificazioni accreditate per il GPP ACCREDITAMENTO E VALUTAZIONE DI CONFORMITA Daniele D Amino Funzionario tecnico Milano - 8 aprile 2016 ACCREDITAMENTO E

Dettagli

L Ente Italiano di Accreditamento. Il ruolo dell accreditamento

L Ente Italiano di Accreditamento. Il ruolo dell accreditamento L Ente Italiano di Accreditamento Nuovi strumenti per la trasparenza e la qualificazione delle imprese della Green Economy Il Nuovo Codice Appalti e la ISO 37001 Il ruolo dell accreditamento Filippo Trifiletti

Dettagli

ACCREDIA L Ente Italiano di Accreditamento

ACCREDIA L Ente Italiano di Accreditamento ACCREDIA L Ente Italiano di Accreditamento Il sistema nazionale di accreditamento e certificazione Protocollo ITACA Gianluca Di Giulio Roma Responsabile Relazioni istituzionali ed esterne 29 gennaio 2015

Dettagli

ACCREDIA L Ente Italiano di Accreditamento

ACCREDIA L Ente Italiano di Accreditamento ACCREDIA L Ente Italiano di Accreditamento Le norme per le certificazioni connesse ai sistemi di gestione dell'energia Filippo Trifiletti Direttore Generale Roma - 15 luglio 2014 Le norme per le certificazioni

Dettagli

Accreditamento: contesto legislativo e ruolo nelle certificazioni di prodotti 1 /

Accreditamento: contesto legislativo e ruolo nelle certificazioni di prodotti 1 / Accreditamento: contesto legislativo e ruolo nelle certificazioni di prodotti 1 / L accreditamento, pur non essendo stato finora disciplinato a livello comunitario legislativo, è effettuato in tutti gli

Dettagli

CONVEGNO La Nuova Norma ISO 45001

CONVEGNO La Nuova Norma ISO 45001 CONVEGNO La Nuova Norma ISO 45001 Irene Uccello 1-10 Il percorso ACCREDIA è l Ente italiano per l accreditamento dei Laboratori di prova e taratura e degli Organismi di certificazione, ispezione e verifica

Dettagli

L Ente italiano di accreditamento

L Ente italiano di accreditamento L Ente italiano di accreditamento IL VALORE DELLA CERTIFICAZIONE NEL MERCATO GLOBALE LA CERTIFICAZIONE NEL PANORAMA ITALIANO, EUROPEO E INTERNAZIONALE Emanuele Riva ISF - ICE Direttore Dipartimento Certificazione

Dettagli

Il Regolamento RT33. ACCREDIA L ente italiano di accreditamento. Aggiornamento Ispettori ACCREDIA settore EA 28 rev. 1 del

Il Regolamento RT33. ACCREDIA L ente italiano di accreditamento. Aggiornamento Ispettori ACCREDIA settore EA 28 rev. 1 del ACCREDIA L ente italiano di accreditamento In collaborazione con: Il Regolamento RT33 Partner del progetto SUSREG ACCREDIA L ente italiano di accreditamento Il ruolo ACCREDIA è l Ente italiano per l accreditamento

Dettagli

ACCREDIA L Ente Italiano di Accreditamento

ACCREDIA L Ente Italiano di Accreditamento ACCREDIA L Ente Italiano di Accreditamento Convegno ECO-INNOVATION "L'impronta ambientale dei prodotti: stato dell'arte e prospettive" Marchi ambientali e marchi di qualità delle produzioni alimentari

Dettagli

ACCREDIA L Ente Italiano di Accreditamento

ACCREDIA L Ente Italiano di Accreditamento ACCREDIA LEnte Italiano di Accreditamento Filippo Trifiletti Ordine degli Ingegneri Direttore generale 3 ottobre 2014 1-31 Il percorso ACCREDIA è lente italiano per laccreditamento dei Laboratori di prova

Dettagli

L Ente italiano di accreditamento

L Ente italiano di accreditamento L Ente italiano di accreditamento L efficienza energetica alla luce del Nuovo Codice degli Appalti D.Lgs. n. 50/2016 Le novità introdotte dal nuovo codice in termini di valutazione di conformità rilasciate

Dettagli

Il Regolamento Europeo n. 765/ Aspetti applicativi e criticità -

Il Regolamento Europeo n. 765/ Aspetti applicativi e criticità - Il Regolamento Europeo n. 765/2008 - Aspetti applicativi e criticità - Paola Quaglino Arpa Piemonte Roma, 25-26 giugno 2009 L accreditamento in Italia oggi SINCERT Organismi di certificazione di sistema

Dettagli

ACCREDIA L Ente Italiano di Accreditamento

ACCREDIA L Ente Italiano di Accreditamento ACCREDIA L Ente Italiano di Accreditamento ACCREDITAMENTO E VALUTAZIONI DI CONFORMITA L esperienza delle certificazioni di sistema Carla Sanz EXPO Milano 6 Ottobre 2015 The future of ISO 14001: environmental

Dettagli

ACCREDIA L Ente Italiano di Accreditamento

ACCREDIA L Ente Italiano di Accreditamento ACCREDIA L Ente Italiano di Accreditamento Seminari MESAP La gestione della qualità, affidabilità, compatibilità, sicurezza e conformità L accreditamento come strumento di sostegno alla competitività sui

Dettagli

Il ruolo di ACCREDIA per migliorare le certificazioni

Il ruolo di ACCREDIA per migliorare le certificazioni ACCREDIA L Ente Italiano di Accreditamento Convegno Dai sistemi di gestione ai nuovi modelli organizzativi a rete: quali scenari per il settore costruzioni civili? 22 novembre 2010 Il ruolo di ACCREDIA

Dettagli

Accredia. Per chi sceglie la qualità.

Accredia. Per chi sceglie la qualità. Accredia. Per chi sceglie la qualità. Indice 1. Chi è Accredia 2. Cos è l accreditamento 3. A chi si rivolge Accredia 4. L attività di Accredia 5. I risultati dell accreditamento 6. I numeri dell accreditamento

Dettagli

L Ente Italiano di Accreditamento

L Ente Italiano di Accreditamento L Ente Italiano di Accreditamento Accreditamento istituzionale e sistemi di certificazione per la garanzia della qualità dell istruzione e formazione professionale L accreditamento per la certificazione

Dettagli

ACCREDIA L Ente Italiano di Accreditamento

ACCREDIA L Ente Italiano di Accreditamento ACCREDIA L Ente Italiano di Accreditamento La conoscenza quale riferimento del giornalismo di informazione: spiegare il sistema delle certificazioni e dell'accreditamento di beni e servizi Il sistema italiano

Dettagli

L accreditamento dei laboratori: la verifica di competenza di chi fa le prove

L accreditamento dei laboratori: la verifica di competenza di chi fa le prove L accreditamento dei laboratori: la verifica di competenza di chi fa le prove Silvia Tramontin - Direttore Dip. Laboratori di prova La conoscenza quale riferimento del giornalismo di informazione: spiegare

Dettagli

ACCREDIA L Ente Italiano di Accreditamento

ACCREDIA L Ente Italiano di Accreditamento ACCREDIA L Ente Italiano di Accreditamento La conoscenza quale riferimento del giornalismo di informazione: spiegare il sistema delle certificazioni e dell'accreditamento di beni e servizi Le certificazioni

Dettagli

(Pubblicazione di titoli e riferimenti di norme armonizzate ai sensi della normativa dell Unione sull armonizzazione)

(Pubblicazione di titoli e riferimenti di norme armonizzate ai sensi della normativa dell Unione sull armonizzazione) C 298/146 IT Gazzetta ufficiale dell Unione europea 8.9.2017 Comunicazione della Commissione nell ambito dell applicazione del regolamento (CE) n. 765/2008 del Parlamento europeo e del Consiglio, decisione

Dettagli

PER CHI SCEGLIE LA QUALITÀ

PER CHI SCEGLIE LA QUALITÀ PER CHI SCEGLIE LA QUALITÀ 2 ACCREDITAMENTO COMPETENZA CONFORMITÀ RISULTATI EFFICACIA DIPARTIMENTI INTERNAZIONALITÀ ASSOCIAZIONE 3 7 11 15 19 23 25 27 3 4 ACCREDITAMENTO UN SERVIZIO A GARANZIA DELLA COLLETTIVITÀ

Dettagli

Il nuovo Ente nazionale di accreditamento

Il nuovo Ente nazionale di accreditamento ACCREDIA L Ente Italiano di Accreditamento Il nuovo Ente nazionale di accreditamento Presentazione istituzionale di ACCREDIA Dipartimento Laboratori di prova Roma Dipartimento Organismi di certificazione

Dettagli

MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE ALIMENTARI E FORESTALI

MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE ALIMENTARI E FORESTALI MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE ALIMENTARI E FORESTALI DECRETO 12 marzo 2014. Disposizioni per la designazione dei laboratori che possono eseguire l analisi dei campioni prelevati durante i controlli

Dettagli

SENATO DELLA REPUBBLICA

SENATO DELLA REPUBBLICA SENATO DELLA REPUBBLICA COMMISSIONE 8 A LAVORI PUBBLICI, COMUNICAZIONI AUDIZIONE SCHEMA DI DECRETO LEGISLATIVO RECANTE ATTUAZIONE DELLA DIRETTIVA 2014/53/UE CONCERNENTE L'ARMONIZZAZIONE DELLE LEGISLAZIONI

Dettagli

SNPA E LA RETE DEI LABORATORI ACCREDITATI

SNPA E LA RETE DEI LABORATORI ACCREDITATI ACCREDIA L ente italiano di accreditamento Criticità nella gestione delle agenzie alla luce delle nuove normative (legge nazionale e riordino istituzionale) SNPA E LA RETE DEI LABORATORI ACCREDITATI Cagliari,

Dettagli

LA CERTIFICAZIONE E GLI ORGANISMI DI CERTIFICAZIONE

LA CERTIFICAZIONE E GLI ORGANISMI DI CERTIFICAZIONE LA CERTIFICAZIONE E GLI ORGANISMI DI CERTIFICAZIONE Cenni sugli schemi di certificazione AICQ-SICEV e sulla Certificazione del Personale Dott. T.Miccoli Dott. M.Bettinelli 1 CERTIFICAZIONE Spesso si confonde

Dettagli

ACCREDIA L Ente Italiano di Accreditamento

ACCREDIA L Ente Italiano di Accreditamento ACCREDIA L Ente Italiano di Accreditamento Le principali novità introdotte con l'entrata in vigore della linea guida EA 3/13 M:2016 La gestione degli accreditamenti salute e sicurezza Irene Uccello Referente

Dettagli

Stato dell arte della certificazione nel settore EA 34

Stato dell arte della certificazione nel settore EA 34 Seminario del Gruppo di Lavoro OICE Qualità e certificazione 27 maggio 2009 La certificazione qualità nelle organizzazioni di ingegneria e architettura: motivazioni e vantaggi Stato dell arte della certificazione

Dettagli

DIAGNOSI ENERGETICA: da obbligo a opportunità

DIAGNOSI ENERGETICA: da obbligo a opportunità DIAGNOSI ENERGETICA: da obbligo a opportunità Relatore: ing. Alessio Frigerio Energy Saving Vercelli - Borgomanero, 9 settembre 2015 www.energysaving.it Pag 1 DECRETO LEGISLATIVO n 102/2014 Il D.Lgs. 102/2014

Dettagli

Attuazione di confronti interlaboratorio per Laboratori di Taratura Accreditati

Attuazione di confronti interlaboratorio per Laboratori di Taratura Accreditati ACCREDIA L ente italiano di accreditamento Attuazione di confronti interlaboratorio per Laboratori di Taratura Accreditati Funzionario tecnico ACCREDIA-DT DT - Giulia Suriani Incontro tematico Prove valutative

Dettagli

La Legge 4/2013 e la Norma ISO/IEC 17024:2012

La Legge 4/2013 e la Norma ISO/IEC 17024:2012 La Legge 4/2013 e la Norma ISO/IEC 17024:2012 Giancarlo Colferai, 7 luglio 2014 1 La Legge 4/2013 Disposizioni in materia di professioni non organizzate in ordini e collegi La Norma UNI CEI EN ISO/IEC

Dettagli

COMMENTO ALLE LINEE GUIDA ANAC

COMMENTO ALLE LINEE GUIDA ANAC COMMENTO ALLE LINEE GUIDA ANAC NOMINA, RUOLO E COMPITI DEL RESPONSABILE UNICO DEL PROCEDIMENTO PER L AFFIDAMENTO DI APPALTO E CONCESSIONI Ai sensi dell art. 82 del D. Lgs. 50/2016, in relazione alla presentazione,

Dettagli

LABORATORIO ACCREDITATO DI TARATURA

LABORATORIO ACCREDITATO DI TARATURA 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 LABORATORIO ACCREDITATO DI TARATURA della Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura di Prato 12 13 Centro di Taratura LAT N 208 Accreditated Calibration Laboratory

Dettagli

ACCREDIA L Ente Italiano di Accreditamento

ACCREDIA L Ente Italiano di Accreditamento ACCREDIA L Ente Italiano di Accreditamento L'Accreditamento per gli organismi che eseguono la verificazione periodica L'Accreditamento per gli organismi che eseguono la verificazione ai sensi della UNI

Dettagli

ACCREDIA - L Ente Italiano di Accreditamento

ACCREDIA - L Ente Italiano di Accreditamento ACCREDIA - L Ente Italiano di Accreditamento Dalle prime applicazioni della nuova UNI EN ISO 14001:2015 alle prossime sfide. Daniele D Amino Funzionario tecnico - Ispettore Milano, 13-05-16 ACCREDITAMENTO

Dettagli

Regolamentazione tecnica: la emananda prassi di riferimento UNI

Regolamentazione tecnica: la emananda prassi di riferimento UNI Smart Energy Expo IL SISTEMA PROTOCOLLO ITACA: STRUMENTI PER LA PROMOZIONE DELLA SOSTENIBILITA EDILIZIA Verona, 10 ottobre 2013 Regolamentazione tecnica: la emananda prassi di riferimento UNI Ruggero Lensi

Dettagli

Igor Gallo 15/11/2012. Laboratori che eseguono verificazioni su strumenti MID MI-005 e MI-006: Cenni operativi

Igor Gallo 15/11/2012. Laboratori che eseguono verificazioni su strumenti MID MI-005 e MI-006: Cenni operativi 1 Laboratori che eseguono verificazioni su strumenti MID MI 005 (carburanti e altri liquidi diversi dall acqua) e MI 006 (strumenti per pesare a funzionamento automatico): cenni operativi Igor Gallo 2

Dettagli

ALLEGATOA alla Dgr n. 842 del 29 giugno 2015 pag. 1/6 PROGRAMMA REGIONALE

ALLEGATOA alla Dgr n. 842 del 29 giugno 2015 pag. 1/6 PROGRAMMA REGIONALE giunta regionale 9^ legislatura ALLEGATOA alla Dgr n. 842 del 29 giugno 2015 pag. 1/6 PROGRAMMA REGIONALE per sostenere la realizzazione di diagnosi energetiche o l adozione di sistemi di gestione conformi

Dettagli

DELIBERAZIONE N. DEL. Direzione Regionale: SALUTE E INTEGRAZIONE SOCIOSANITARIA Area: SAN. PUBBL., PROM. SALUTE, SIC. ALIM.

DELIBERAZIONE N. DEL. Direzione Regionale: SALUTE E INTEGRAZIONE SOCIOSANITARIA Area: SAN. PUBBL., PROM. SALUTE, SIC. ALIM. REGIONE LAZIO DELIBERAZIONE N. DEL 703 09/12/2015 GIUNTA REGIONALE PROPOSTA N. 18479 DEL 24/11/2015 STRUTTURA PROPONENTE Direzione Regionale: SALUTE E INTEGRAZIONE SOCIOSANITARIA Area: SAN. PUBBL., PROM.

Dettagli

Qualifica in Esperto Gestione dell Energia (E.G.E.) Energy Auditor 56 ore

Qualifica in Esperto Gestione dell Energia (E.G.E.) Energy Auditor 56 ore Mod.07.02.01.AB brochure_corso_aggiornamento rev. 03 del 09/01/2015 Qualifica in Esperto Gestione dell Energia (E.G.E.) Energy Auditor 56 ore INFORMAZIONI GENERALI ANALISI DEL BISOGNO FORMATIVO L'esperto

Dettagli

«Decreto sugli enti di certificazione»

«Decreto sugli enti di certificazione» «Decreto sugli enti di certificazione» Regolamento recante disciplina delle caratteristiche e dei requisiti richiesti per l espletamento dei compiti di certificazione indipendente della qualità e della

Dettagli

BOLOGNA, 25 FEBBRAIO 2016 RELATORE: ING. M. LOCATI LA NORMA 11352:2014

BOLOGNA, 25 FEBBRAIO 2016 RELATORE: ING. M. LOCATI LA NORMA 11352:2014 BOLOGNA, 25 FEBBRAIO 2016 RELATORE: ING. M. LOCATI LA NORMA 11352:2014 LA SOCIETA FEDABO è tra le prime tre società di consulenza per l energia che operano sul mercato italiano. La nostra mission è aiutare

Dettagli

Le certificazioni accreditate per il miglioramento dell efficienza energetica

Le certificazioni accreditate per il miglioramento dell efficienza energetica Le certificazioni accreditate per il miglioramento dell efficienza energetica via Anguillarese 301, 00123 Roma Data di pubblicazione: dicembre 2016. 2 INDICE Introduzione... 5 Glossario e Definizioni...

Dettagli

L UNI e l attività di normazione tecnica. Presentazione PMI Italia Università Luiss, 25 ottobre 2013 Alberto Simeoni

L UNI e l attività di normazione tecnica. Presentazione PMI Italia Università Luiss, 25 ottobre 2013 Alberto Simeoni L UNI e l attività di normazione tecnica Presentazione PMI Italia Università Luiss, 25 ottobre 2013 Alberto Simeoni UNI ENTE NAZIONALE ITALIANO DI UNIFICAZIONE Ente operante dal 1921, con personalità giuridica

Dettagli

Riunioni di aggiornamento Laboratori di prova accreditati ed ispettori

Riunioni di aggiornamento Laboratori di prova accreditati ed ispettori Roma, ottobre 2009 Riunioni di aggiornamento Laboratori di prova accreditati ed ispettori Filippo Trifiletti Direttore Generale PERCORSO SINAL 1988 SINCERT 1991 ACCREDIA 2009 Il nuovo Ente nazionale per

Dettagli

La Qualità. nei Laboratori Chimici delle Dogane. Prestigio della tradizione e valorizzazione della competenza

La Qualità. nei Laboratori Chimici delle Dogane. Prestigio della tradizione e valorizzazione della competenza La Qualità nei Laboratori Chimici delle Dogane Prestigio della tradizione e valorizzazione della competenza Forum della Pubblica Amministrazione Fiera di Roma 11 maggio 2005 Indagine sulle merci analisi

Dettagli

REGIONE TOSCANA GIUNTA REGIONALE PIANO REGIONALE PER LA QUALITÀ DELL'ARIA AMBIENTE PRQA MIGLIORIAMO L'ARIA CHE RESPIRIAMO

REGIONE TOSCANA GIUNTA REGIONALE PIANO REGIONALE PER LA QUALITÀ DELL'ARIA AMBIENTE PRQA MIGLIORIAMO L'ARIA CHE RESPIRIAMO REGIONE TOSCANA GIUNTA REGIONALE PIANO REGIONALE PER LA QUALITÀ DELL'ARIA AMBIENTE PRQA MIGLIORIAMO L'ARIA CHE RESPIRIAMO Allegato 3 Elementi tecnici per la certificazione ambientale dei generatori di

Dettagli

Via Brianza, Seguici GESTIRE Oriago di Mira (Ve) /divisione-energia L ENERGIA

Via Brianza, Seguici GESTIRE Oriago di Mira (Ve) /divisione-energia L ENERGIA GESTIRE L ENERGIA DIVISIONE ENERGIA: ESCO ACCREDITATA chi siamo.. Divisione Energia, in qualità di ESCo, è specializzata nello studio, progettazione e realizzazione di interventi di efficientamento energetico,

Dettagli

L accreditamento a garanzia della qualità e della sicurezza dei prodotti alimentari: il ruolo di ACCREDIA.

L accreditamento a garanzia della qualità e della sicurezza dei prodotti alimentari: il ruolo di ACCREDIA. ACCREDIA L ente italiano di accreditamento LE SOLUZIONI TECNOLOGICHE PER LA CARTA DI MILANO LOTTA ALLE CONTRAFFAZIONI, DIAGNOSTICA PER CONTROLLO QUALITÀ, QUALITÀ DELLE PRODUZIONI ALIMENTARI L accreditamento

Dettagli

RT-27 Prescrizioni per l'accreditamento degli organizzatori delle prove valutative interlaboratorio

RT-27 Prescrizioni per l'accreditamento degli organizzatori delle prove valutative interlaboratorio ACCREDIA L ente italiano di accreditamento RT-27 Prescrizioni per l'accreditamento degli organizzatori delle prove valutative interlaboratorio Paolo Bianco Direttore Dipartimento Laboratori di prova Via

Dettagli

ATTESTATI PROFESSIONALI

ATTESTATI PROFESSIONALI ATTESTATI PROFESSIONALI diplomi, attestati, certificati di competenza, proviamo a fare chiarezza Palazzo della Regione Lombardia, Milano 01 dicembre 2016 Dottoressa Arrighi Katia Dottoressa Bulgheroni

Dettagli

OGGETTO: Domanda per il riconoscimento dell idoneità all esecuzione della verifica periodica di strumenti metrici.

OGGETTO: Domanda per il riconoscimento dell idoneità all esecuzione della verifica periodica di strumenti metrici. [marca da bollo] Alla Camera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura Ufficio Metrico Viale Gallipoli, 39 73100 Lecce OGGETTO: Domanda per il riconoscimento dell idoneità all esecuzione della verifica

Dettagli

Politica riferibilità ACCREDIA

Politica riferibilità ACCREDIA ACCREDIA L Ente Italiano di Accreditamento Politica riferibilità ACCREDIA aprile 2015 Federico Marengo Funzionario Tecnico ACCREDIA DT Riunione Centri- Accredia Dipartimento Taratura 1 /21 Aprile 2015

Dettagli

L Accreditamento: il valore aggiunto che esprime la differenza fra il numero e il dato

L Accreditamento: il valore aggiunto che esprime la differenza fra il numero e il dato La chimica della sicurezza e dello sviluppo sostenibile Arcavacata 22-23 Giugno 2015 L Accreditamento: il valore aggiunto che esprime la differenza fra il numero e il dato s.serra@arpacal.it Agenzia Regionale

Dettagli

Allegato 2 Legislazioni di riferimento in Italia

Allegato 2 Legislazioni di riferimento in Italia PALLET ED IMBALLAGGI DI LEGNO. ISPM-15: LO STANDARD IPPC/FAO PER LE MISURE FITOSANITARIE SUGLI IMBALLAGGI DI LEGNO 259 Allegato 2 Legislazioni di riferimento in Italia TROVARE IMMAGINE PER APERTURA 260

Dettagli

Ministero dello Sviluppo Economico

Ministero dello Sviluppo Economico Ministero dello Sviluppo Economico DIREZIONE GENERALE PER IL MERCATO, LA CONCORRENZA, IL CONSUMATORE, LA VIGILANZA E LA NORMATIVA TECNICA IL DIRETTORE GENERALE VISTA la Direttiva 97/23/CE del Parlamento

Dettagli

Corso di formazione specifica per Esperto in Gestione dell Energia - EGE

Corso di formazione specifica per Esperto in Gestione dell Energia - EGE in collaborazione con Corso di formazione specifica per Esperto in Gestione dell Energia - EGE Corso della durata di 40 ore Corso propedeutico alla certificazione UNI CEI 11339:2009 SEA Servizi Energia

Dettagli

Il contributo dell accreditamento per il miglioramento e l efficacia dei processi produttivi

Il contributo dell accreditamento per il miglioramento e l efficacia dei processi produttivi ACCREDIA L Ente Italiano di Accreditamento Il contributo dell accreditamento per il miglioramento e l efficacia dei processi produttivi Filippo Trifiletti Direttore Generale Conformità e Affidabilità dei

Dettagli

Sistema di Gestione della Qualità del Dipartimento: Evoluzione della Documentazione ACCREDIA-DT. Evoluzione Normativa

Sistema di Gestione della Qualità del Dipartimento: Evoluzione della Documentazione ACCREDIA-DT. Evoluzione Normativa ACCREDIA L ente italiano di accreditamento Sistema di Gestione della Qualità del Dipartimento: Evoluzione della Documentazione ACCREDIA-DT Evoluzione Normativa Giulia SURIANI, Assistente della Responsabile

Dettagli

ACCREDIA L Ente Italiano di Accreditamento

ACCREDIA L Ente Italiano di Accreditamento ACCREDIA L Ente Italiano di Accreditamento La conoscenza quale riferimento del giornalismo di informazione: spiegare il sistema delle certificazioni e dell'accreditamento di beni e servizi La taratura

Dettagli

BOLOGNA, 25 FEBBRAIO 2016 RELATORE: ING. S. STORTI LA CERTIFICAZIONE DELLE COMPETENZE: EGE AUDITOR ENERGETICO

BOLOGNA, 25 FEBBRAIO 2016 RELATORE: ING. S. STORTI LA CERTIFICAZIONE DELLE COMPETENZE: EGE AUDITOR ENERGETICO BOLOGNA, 25 FEBBRAIO 2016 RELATORE: ING. S. STORTI LA CERTIFICAZIONE DELLE COMPETENZE: EGE AUDITOR ENERGETICO PERSONE FISICHE: LE NUOVE PROFESSIONI ESPERTO IN GESTIONE DELL ENERGIA Decreto Legislativo

Dettagli

Istituti di Vigilanza. LE NOVITA INTRODOTTE DAL D.M. n. 115/2014

Istituti di Vigilanza. LE NOVITA INTRODOTTE DAL D.M. n. 115/2014 Istituti di Vigilanza LE NOVITA INTRODOTTE DAL D.M. n. 115/2014 novembre 2014 Certificazioni cosa cambia? Col D.M. 115 il Ministero dell Interno coinvolge soggetti terzi per verificare i requisiti minimi

Dettagli

Corso di: Sistemi di gestione e certificazione della qualità Facoltà di Economia Università di Pisa Anno accademico 2010_2011

Corso di: Sistemi di gestione e certificazione della qualità Facoltà di Economia Università di Pisa Anno accademico 2010_2011 Corso di: Sistemi di gestione e certificazione della qualità Facoltà di Economia Università di Pisa Anno accademico 2010_2011 Prof.ssa Angela Tarabella Dipartimento di Economia Aziendale Università di

Dettagli

Normazione, certificazione e accreditamento. Prof. Marcantonio Catelani Facoltà di Ingegneria Firenze

Normazione, certificazione e accreditamento. Prof. Marcantonio Catelani Facoltà di Ingegneria Firenze Normazione, certificazione e accreditamento Prof. Marcantonio Catelani Facoltà di Ingegneria Firenze 1 Normazione, Certificazione e Accreditamento nel contesto del mercato europeo - La strategia del Nuovo

Dettagli

CONVEGNO DI FORMAZIONE ED AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE E.N.P.A.B. Il Ruolo del Biologo nella Gestione della Contaminazione da LEGIONELLA

CONVEGNO DI FORMAZIONE ED AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE E.N.P.A.B. Il Ruolo del Biologo nella Gestione della Contaminazione da LEGIONELLA ACCREDIA L ente italiano di accreditamento L accreditamento per la circolazione di beni e servizi Il Ruolo del Biologo nella Gestione della Contaminazione da LEGIONELLA IL RUOLO DELL ENTE DI ACCREDITAMENTO

Dettagli

Il Sistema italiano di Accreditamento: un valore aggiunto per la semplificazione amministrativa

Il Sistema italiano di Accreditamento: un valore aggiunto per la semplificazione amministrativa ACCREDIA L Ente Italiano di Accreditamento Workshop SICUREZZA SUL LAVORO E CERTIFICAZIONI AMBIENTALI: LO SCENARIO DELLE RESPONSABILITA Bologna, 16 ottobre 2012 Filippo Trifiletti Direttore Generale 1-22

Dettagli

Le verifiche tecniche del progetto di efficienza energetica ING. GIOVANNI MARAVIGLIA RESPONSABILE TECNICO V.P.E. S.R.L.

Le verifiche tecniche del progetto di efficienza energetica ING. GIOVANNI MARAVIGLIA RESPONSABILE TECNICO V.P.E. S.R.L. Le verifiche tecniche del progetto di efficienza energetica ING. GIOVANNI MARAVIGLIA RESPONSABILE TECNICO V.P.E. S.R.L. ROMA, 16 FEBBRAIO 2016 Progettualità volta ad individuare gli interventi tecnico

Dettagli

ENplus. Schema per la certificazione di qualità del pellet di legno. Manuale ENplus. Manuale di riferimento Versione Italiana

ENplus. Schema per la certificazione di qualità del pellet di legno. Manuale ENplus. Manuale di riferimento Versione Italiana Manuale ENplus, Parte 5 Organizzazione dello schema ENplus Schema per la certificazione di qualità del pellet di legno Manuale ENplus Manuale di riferimento Versione Italiana Parte 5: Organizzazione della

Dettagli

ENERGY AUDITING E RISPARMIO ENERGETICO

ENERGY AUDITING E RISPARMIO ENERGETICO CORSO FORMAZIONE PROFESSIONALE ENERGY AUDITING E RISPARMIO ENERGETICO Programma (5 giornate da otto ore - 4 giornate dedicate al project work) A.A. 2015/2016 MODULO 1 SISTEMI DI GESTIONE DELL ENERGIA UNI

Dettagli

PROCESSI DI SALDATURA NEGLI ACCIAI PER STRUTTURE SALDATE

PROCESSI DI SALDATURA NEGLI ACCIAI PER STRUTTURE SALDATE Istituto Giordano S.p.A. SEZIONE CERTIFICAZIONE PRODOTTI - Via Rossini, 2-47814 Bellaria-Igea Marina (RN) - Italia REG-ISO3834 pag. 1/6 tel. +39/0541/343030 - telefax +39/0541/345540 PROCESSI DI SALDATURA

Dettagli

NORMATIVA DEL SISTEMA DEI FORNITORI DI PRODOTTI PER L INFRASTRUTTURA

NORMATIVA DEL SISTEMA DEI FORNITORI DI PRODOTTI PER L INFRASTRUTTURA NORMATIVA DEL SISTEMA DEI FORNITORI DI PRODOTTI PER L INFRASTRUTTURA Indice Articolo 1 Istituzione del Sistema di qualificazione Articolo 2 Documentazione correlata e modelli di dichiarazioni Articolo

Dettagli

NORMATIVA DEL SISTEMA DI QUALIFICAZIONE DELLE IMPRESE PER I SERVIZI DI MANUTENZIONE DEI MEZZI D OPERA

NORMATIVA DEL SISTEMA DI QUALIFICAZIONE DELLE IMPRESE PER I SERVIZI DI MANUTENZIONE DEI MEZZI D OPERA NORMATIVA DEL SISTEMA DI QUALIFICAZIONE DELLE IMPRESE PER I SERVIZI DI MANUTENZIONE DEI MEZZI D OPERA Indice Articolo 1 Istituzione del Sistema di qualificazione Articolo 2 Documentazione correlata e modelli

Dettagli

Percorsi di sostenibilità ambientale Metodologie ed esperienze

Percorsi di sostenibilità ambientale Metodologie ed esperienze ACCREDIA L Ente Italiano di Accreditamento Convegno Percorsi di sostenibilità ambientale Metodologie ed esperienze Messina, 14 dicembre 2012 Filippo Trifiletti Direttore Generale Che cos è l accreditamento?

Dettagli

La Certificazione dei moduli per l accesso al Conto Energia www.gsel.it

La Certificazione dei moduli per l accesso al Conto Energia www.gsel.it La Certificazione dei moduli per l accesso al Conto Energia www.gsel.it www.gse.it 2 La certificazione dei moduli nel primo Conto Energia DM del 28 luglio 2005 In assenza di un documento di Certificazione,

Dettagli

OBIETTIVO DEL PROGRAMMA

OBIETTIVO DEL PROGRAMMA ALLEGATO 1 Programma Regionale ai sensi dell art. 1, comma 1, dell Avviso pubblico per il cofinanziamento di programmi presentati dalle Regioni e finalizzati a sostenere la realizzazione di diagnosi energetiche

Dettagli

La normativa tecnica di settore a supporto della qualificazione. Antonio Panvini - 13/10/2016

La normativa tecnica di settore a supporto della qualificazione. Antonio Panvini - 13/10/2016 La normativa tecnica di settore a supporto della qualificazione Antonio Panvini - 13/10/2016 Di cosa parliamo? Di strumenti di lavoro Comitato Termotecnico Italiano - CTI - www.cti2000.it 2 Ma gli strumenti

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE ED AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE SUI SISTEMI DI GESTIONE DELL ENERGIA

CORSO DI FORMAZIONE ED AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE SUI SISTEMI DI GESTIONE DELL ENERGIA L Esperto in Gestione Energia e la certificazione delle competenze. Valentina Bini, FIRE CORSO DI FORMAZIONE ED AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE SUI SISTEMI DI GESTIONE DELL ENERGIA Bologna, 31 gennaio 2011

Dettagli

La normativa sui criteri di sostenibilità per il biometano da autotrazione

La normativa sui criteri di sostenibilità per il biometano da autotrazione La normativa sui criteri di sostenibilità per il biometano da autotrazione Antonio Panvini Comitato Termotecnico Italiano Energia e Ambiente www.cti2000.it Come opera il CTI 2 Decreto Ministeriale 5 dicembre

Dettagli

ACCREDIA L Ente Italiano di Accreditamento ATTIVITA GRUPPI DI LAVORO CIG

ACCREDIA L Ente Italiano di Accreditamento ATTIVITA GRUPPI DI LAVORO CIG ATTIVITA GRUPPI DI LAVORO CIG 27 Paolo Giardina LAT N 100 Carmelo Pollio LAT N 121 Mario Mosca Direttore Dipartimento Laboratori di Taratura XXVII Convegno dei Centri di Taratura Accreditati 1/6 Nel 2012

Dettagli

Management e certificazione: valori per le reti di impresa

Management e certificazione: valori per le reti di impresa ACCREDIA L ente italiano di accreditamento ACCREDIA Management e certificazione: valori per le reti di impresa Roma, 9 maggio 2013 Documento sviluppato da: Accredia Via G. Saliceto, 7/9 00161 Roma Rif.

Dettagli

NORMATIVA DEL SISTEMA DI QUALIFICAZIONE DEI FORNITORI DI SERVIZI DI SICUREZZA CANTIERI DELLA RETE FERROVIARIA ITALIANA

NORMATIVA DEL SISTEMA DI QUALIFICAZIONE DEI FORNITORI DI SERVIZI DI SICUREZZA CANTIERI DELLA RETE FERROVIARIA ITALIANA NORMATIVA DEL SISTEMA DI QUALIFICAZIONE DEI FORNITORI DI SERVIZI DI SICUREZZA CANTIERI DELLA RETE FERROVIARIA ITALIANA Indice Articolo 1 Istituzione del Sistema di qualificazione Articolo 2 Documentazione

Dettagli

La certificazione delle macchine agricole come strumento di prevenzione. Roberto Limongelli

La certificazione delle macchine agricole come strumento di prevenzione. Roberto Limongelli La certificazione delle macchine agricole come strumento di prevenzione Roberto Limongelli Marcatura CE Dichiarazione sintetica del costruttore che un suo prodotto soddisfa tutti i requisiti legislativi

Dettagli

Redazione Approvazione Autorizzazione all emissione Entrata in vigore

Redazione Approvazione Autorizzazione all emissione Entrata in vigore Titolo Sigla Prescrizioni per l accreditamento di Organismi operanti le certificazioni del servizio di erogazione di corsi di formazione per personale addetto al recupero di determinati gas fluorurati

Dettagli

La certificazione delle figure professionali in Italia. Qualificazione e certificazione delle competenze per gli operatori nel settore energetico

La certificazione delle figure professionali in Italia. Qualificazione e certificazione delle competenze per gli operatori nel settore energetico ACCREDIA L ente italiano di accreditamento La certificazione delle figure professionali in Italia Qualificazione e certificazione delle competenze per gli operatori nel settore energetico Roma, Filippo

Dettagli

Prof. Arch. Giuliano Dall O Direttore Generale SACERT Politecnico di Milano - Presidente SC01 del CTI

Prof. Arch. Giuliano Dall O Direttore Generale SACERT Politecnico di Milano - Presidente SC01 del CTI LA CERTIFICAZIONE ENERGETICA. Esperienze SACERT nell applicazione della norma Prof. Arch. Giuliano Dall O Direttore Generale SACERT Politecnico di Milano - Presidente SC01 del CTI 22 settembre 2010 1/22

Dettagli

Accredia, l Ente italiano di accreditamento Pag. 1. Cos è l accreditamento: uno strumento per garantire la qualità Pag. 3

Accredia, l Ente italiano di accreditamento Pag. 1. Cos è l accreditamento: uno strumento per garantire la qualità Pag. 3 DOCUMENTAZIONE CONTENUTA NELLA CARTELLA STAMPA Accredia, l Ente italiano di accreditamento Pag. 1 Cos è l accreditamento: uno strumento per garantire la qualità Pag. 3 Come funziona l accreditamento: un

Dettagli

La Marcatura CE EN dei Componenti Metallici

La Marcatura CE EN dei Componenti Metallici La Marcatura CE EN 1090-1 dei Componenti Metallici I Pre-Requisiti al fine di ottenere l autorizzazione alla Marcatura CE dei Componenti metallici - UNI EN 1090-1 - Prodotti Metallici per l esecuzione

Dettagli

Efficienza Energetica al 2020

Efficienza Energetica al 2020 Venezia Marghera, 28 Giugno 2016 Efficienza Energetica al 2020 Studio Gallian Sas Via dell Industria, 9 35040 Boara Pisani (PD) Tel. 0425/410697 email: info@studiogallian.net sito: www.studiogallian.it

Dettagli

Organizzazione. Sistema di gestione 18/11/2011. Corso modulare di Controllo Qualità e Organizzazione Aziendale

Organizzazione. Sistema di gestione 18/11/2011. Corso modulare di Controllo Qualità e Organizzazione Aziendale Corso modulare di Controllo Qualità e Organizzazione Aziendale Parte Sanitaria (MED/42) Lezione 4 Accreditamento e certificazione Prof. Pierpaolo Cavallo Organizzazione Definiamo con tale nome UNA QUALSIASI

Dettagli

REGOLAMENTO organismi di certificazione partners requisiti per la qualifica

REGOLAMENTO organismi di certificazione partners requisiti per la qualifica REGOLAMENTO organismi di certificazione partners requisiti per la qualifica Il presente documento è di proprietà di IPPR Istituto per la Promozione delle Plastiche da Riciclo. Tutti i diritti riservati.

Dettagli

INCONTRO CON GLI ORGANISMI NOTIFICATI ACCREDIA Milano Roma

INCONTRO CON GLI ORGANISMI NOTIFICATI ACCREDIA Milano Roma INCONTRO CON GLI ORGANISMI NOTIFICATI ACCREDIA Milano Roma 2011-09-09 ACCREDIA L ente italiano di accreditamento Incontro dedicato agli Organismi notificati L ACCREDITAMENTO PER GLI ORGANISMO NOTIFICATI

Dettagli

Fotocopiatrici 20 Appalto specifico - Criteri di sostenibilità

Fotocopiatrici 20 Appalto specifico - Criteri di sostenibilità Fotocopiatrici 20 Appalto specifico - Criteri di 1. Oggetto dell iniziativa Fornitura in noleggio di Fotocopiatrici multifunzione di fascia alta a basso impatto ambientale, beni opzionali e servizi connessi.

Dettagli

L evoluzione della normativa tecnica: dai sistemi di

L evoluzione della normativa tecnica: dai sistemi di L evoluzione della normativa tecnica: dai sistemi di gestione dell energia energia alla norme su benchmarking e audit Antonio Panvini Comitato Termotecnico Italiano www.cti2000.it it Sommario Il contesto

Dettagli

L accreditamento a garanzia della conformità degli operatori

L accreditamento a garanzia della conformità degli operatori ACCREDIA L Ente Italiano di Accreditamento L accreditamento a garanzia della conformità degli operatori Angelo Castelluccio Funzionario tecnico ACCREDIA Torino, 2 ottobre 2012 L Ente unico nazionale di

Dettagli

F. GALBIATI LINEE GUIDA PER L APPLICAZIONE DELLA UNI EN ISO 9001

F. GALBIATI LINEE GUIDA PER L APPLICAZIONE DELLA UNI EN ISO 9001 F. GALBIATI LINEE GUIDA PER L APPLICAZIONE DELLA UNI EN ISO 9001 ENTE NAZIONALE ITALIANO DI UNIFICAZIONE ASSOCIAZIONE PRIVATA SENZA SCOPO DI LUCRO, FONDATA NEL 1921 E RICONOSCIUTA NEL 1955 CON IL DPR 1522

Dettagli

Calendario Corsi 2012

Calendario Corsi 2012 Calendario Corsi 2012 Calendario Corsi - rev. 13/02/2012 CORSI QUALIFICATI MB29 Modulo base Auditor/Responsabili Gruppo di Audit (16 ore) (Corso propedeutico per qualifiche Auditor Qualità, Ambiente, Safety,

Dettagli

Il Sistema di accreditamento volontario

Il Sistema di accreditamento volontario L accreditamento dei laboratori per la sicurezza alimentare Libera circolazione delle merci e dei servizi Il Sistema di accreditamento volontario Mario Mosca SIT - Servizio di Taratura in Italia Responsabile

Dettagli

Dalla diagnosi energetica alla riduzione dei costi energetici nell industria. Brescia, 23 ottobre 2015

Dalla diagnosi energetica alla riduzione dei costi energetici nell industria. Brescia, 23 ottobre 2015 Dalla diagnosi energetica alla riduzione dei costi energetici nell industria La diagnosi energetica passo dopo passo I REQUISITI DELLA DIAGNOSI ENERGETICA DI QUALITA Ing. Davide Rizzinelli Asso EGE davide.rizzinelli@ecubo.it

Dettagli