SCHEDA PRODOTTO NDA LIRA DIGITAL Interfaccia digitale di un inverter trifase per New Decors Art Srl

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "SCHEDA PRODOTTO NDA LIRA DIGITAL Interfaccia digitale di un inverter trifase per New Decors Art Srl"

Transcript

1 Modello Codice SCHEDA PRODOTTO NDA LIRA DIGITAL Interfaccia digitale di un inverter trifase per New Decors Art Srl NDA LIRA DIGITAL Note sulle Specifiche Tecniche Il prodotto NDA LIRA DIGITAL è una centralina elettronica appositamente concepita per gestire in maniera semplice ed efficiente qualunque inverter trifase di media potenza di ultima generazione. Ingloba al suo interno tutti i componenti necessari alla protezione dell inverter e non necessita quindi di protezioni aggiuntive esterne. E composta da una scheda madre e una scheda tastiera il cui scopo è quello di rendere intuitiva ed accattivante l interfaccia utente-macchina. I pulsanti della tastiera sono di tipo meccanico e garantiscono affidabilità e durata anche dopo centinaia di migliaia di azionamenti. I diversi led presenti sulla tastiera, permettono di visualizzare e identificare in ogni istante lo stato dell inverter. Il cuore della scheda madre è un microcontrollore della MICROCHIP (PIC16F628A) molto stabile e prestante che la rende ottimamente adattabile a qualsiasi applicazione dove sia richiesta potenza e controlli su dispositivi di ogni genere. A tal proposito la centralina, dotata di firmware FW 1.0, gestisce un inverter trifase controllando completamente in digitale tutti i comandi che devono essere trasferiti al motore: lo startavvio, il reset, rotazione a sinistra, stop, rotazione a destra, diminuzione della velocità, aumento della velocità e l emergenza generale della macchina attraverso il classico pulsante a fungo. Il modello di inverter utilizzato è SV004iC5-1 della LG le cui caratteristiche tecniche principali sono riportate sulla etichetta: Proprietà riservata AL.MA. Electronic Srl Nucleo industriale Via della Meccanica Cittaducale (Rieti) 1

2 E di seguito sintetizzate: Caratteristiche Elettriche SV004iC5-1 Classe motore Max [HP] 0.5 Utilizzabile Max [kw] 0.4 Potenza [kva] 0.95 Caratteristiche di uscita Corrente [A] 2.5 Tensione 200 ~ 230V 3 phase Frequenza 0 ~ 400Hz Caratteristiche di ingresso Corrente [A] 5.5 Tensione Monofase 200 ~ 230V (±10%) Frequenza 50 ~ 60 Hz (±5%) Nel caso specifico, la centralina gestisce: Otto ingressi attraverso Tasti e resistenze di pull-up da 10 Kohm utilizzati per far apprendere al micro i cambiamenti di stato sulle linee di I/O corrispondenti: 1. Un Tasto (START) per lo Start-Avvio della macchina. Tale tasto permette di abilitare la tensione monofase (220Vac) all ingresso dell inverter attraverso l attivazione di un relay di potenza. 2. Un Tasto (RESET) per il reset generale della macchina. Tale tasto riporta la macchina nello stato iniziale. 3. Un Tasto (INDIETRO) per attivare la rotazione a sinistra del motore. 4. Un Tasto (STOP) per arrestare la marcia al motore. 5. Un Tasto (AVANTI) per attivare la rotazione a destra del motore. 6. Un Tasto (MENO) per decrementare la velocità del motore. Ogni volta che si pigia tale tasto, la frequenza del motore decrementa di un fattore pari a 7Hz. Abbiamo 7 possibili velocità per il motore: 7Hz, 14Hz, 21Hz, 28Hz, 35Hz, 42Hz e 50Hz. Tali valori possono essere cambiati variando alcuni parametri dell inverter. 7. Un Tasto (PIU ) per aumentare la velocità del motore. Ogni volta che si pigia tale tasto, la frequenza del motore aumenta di un fattore pari a 7Hz. Abbiamo 7 possibili velocità per il motore: 7Hz, 14Hz, 21Hz, 28Hz, 35Hz, 42Hz e 50Hz. Tali valori possono essere cambiati variando alcuni parametri dell inverter 8. Un interruttore a fungo per l emergenza generale della macchina corrispondente ai pin 1 e 2 del connettore X14. Tale interruttore non ha polarità, e una volta chiuso, disabilita la tensione monofase (220Vac) all ingresso dell inverter e di conseguenza disabilita l alimentazione al motore. Cinque uscite opportunamente isolate (due uscite attraverso relays e tre uscite attraverso optoisolatori) per i comandi veri e propri dell inverter: Proprietà riservata AL.MA. Electronic Srl Nucleo industriale Via della Meccanica Cittaducale (Rieti) 2

3 1. P1 corrispondente al pin 1 del connettore X3 Comando marcia direzione destra (avanti). N.B:Tale linea deve entrare nel microswitch che segnala il fine corsa avanti. 2. P2 corrispondente al pin 2 del connettore X3 Comando marcia direzione sinistra (indietro). N.B:Tale linea deve entrare nel microswitch che segnala il fine corsa indietro. 3. P3 corrispondente al pin 3 del connettore X3 Segnale 1 per la selezione della velocità. 4. P4 corrispondente al pin 4 del connettore X3 Segnale 2 per la selezione della velocità. 5. P5 corrispondente al pin 5 del connettore X3 Segnale 3 per la selezione della velocità. 6. CM corrispondente al pin 6 del connettore X3 Usato per la massa comune dei morsetti di ingresso P1, P2, P3, P4 e P5. N.B:Tale linea deve entrare nel microswitch che segnala l allarme per apertura della protezione generale della macchina. Avendo 3 possibili segnali come selettori della velocità è possibile selezionare fino ad 8 velocità (combinazione binaria dei segnali P1, P2 e P3). Escludendo la combinazione non interessante in cui la velocità sarebbe nulla (P1=0, P2=0, P3=0), le possibili velocità selezionabili sono 7 e di seguito riportate: Una serie di indicatori luminosi (Led) ed uno sonoro (Buzzer) per visualizzare e identificare in ogni istante lo stato dell inverter: 1. Un buzzer per identificare diversi stati: 1.a emette un beep ogni volta che si pigia un tasto 1.b emette tre beep per indicare lo stato ok della macchina 1.c emette un beep continuo per indicare lo stato di emergenza della macchina. 2. Un Led Rosso (LED6) che indica la presenza delle varie alimentazioni sulla centralina ma l inverter non è alimentato è acceso durante la fase di startup e la fase di emergenza, si spegne quando si pigia il tasto di START. 3. Un Led Blu (LED1) che indica la presenza delle varie alimentazioni sulla centralina e l inverter è correttamente alimentato si accende quando si pigia il tasto di START e il sistema è ok, è spento durante la fase di startup e la fase di emergenza. Proprietà riservata AL.MA. Electronic Srl Nucleo industriale Via della Meccanica Cittaducale (Rieti) 3

4 4. Un Led Rosso (LED5) è acceso per tutto il tempo che si tiene premuto il tasto di RESET, si spegne al rilascio dello stesso tasto. 5. Un Led Rosso (LED4) è acceso per tutto il tempo che si tiene premuto il tasto di STOP, si spegne al rilascio dello stesso tasto 6. Un Led Bianco (LED2) per indicare la rotazione a sinistra del motore si accende quando si pigia il tasto INDIETRO cioè quando si invia il comando marcia direzione sinistra (indietro), è spento quando si pigia il tasto STOP o il tasto AVANTI. 7. Un Led Bianco (LED3) per indicare la rotazione a destra del motore si accende quando si pigia il tasto AVANTI cioè quando si invia il comando marcia direzione destra (avanti), è spento quando si pigia il tasto STOP o il tasto INDIETRO. 8. Un Led Bianco (LED7) per indicare il 1 livello di velocità è acceso quando sul motore abbiamo una frequenza pari a 7Hz, è spento in tutti gli altri casi. 9. Un Led Bianco (LED8) per indicare il 2 livello di velocità è acceso quando sul motore abbiamo una frequenza pari a 14Hz, è spento in tutti gli altri casi. 10. Un Led Blu (LED9) per indicare il 3 livello di velocità è acceso quando sul motore abbiamo una frequenza pari a 21Hz, è spento in tutti gli altri casi. 11. Un Led Blu (LED10) per indicare il 4 livello di velocità è acceso quando sul motore abbiamo una frequenza pari a 28Hz, è spento in tutti gli altri casi. 12. Un Led Blu (LED11) per indicare il 5 livello di velocità è acceso quando sul motore abbiamo una frequenza pari a 35Hz, è spento in tutti gli altri casi. 13. Un Led Rosso (LED12) per indicare il 6 livello di velocità è acceso quando sul motore abbiamo una frequenza pari a 42Hz, è spento in tutti gli altri casi. 14. Un Led Rosso (LED13) per indicare il 7 livello di velocità è acceso quando sul motore abbiamo una frequenza pari a 50Hz, è spento in tutti gli altri casi. Una uscita di potenza (220 Vac 230 Vac) a relay per l alimentazione dell inverter: 1. Neutro corrispondente al pin 3 del connettore X2 Neutro all Inverter sempre. 2. Fase corrispondente al pin 1 del connettore X2 Fase all Inverter quando tutto il sistema è ok Relay K1 attivato. 3. Terra corrispondente al pin 2 del connettore X2 per la protezione generale verso terra. Un ingresso di potenza (220 Vac 230 Vac) per l alimentazione della centralina: Proprietà riservata AL.MA. Electronic Srl Nucleo industriale Via della Meccanica Cittaducale (Rieti) 4

5 1. Neutro corrispondente al pin 3 del connettore X1. 2. Fase corrispondente al pin 1 del connettore X1. 3. Terra corrispondente al pin 2 del connettore X1. Specifiche Elettriche La centralina è conforme ai requisiti richiesti dalla direttiva relativa alla sicurezza ed in generale alle normative CE. Le sue specifiche elettriche sono di seguito riassunte: Caratteristica Alimentazione Ingresso Rete Alimentazione Inverter Alimentazione Tastiera Alimentazione Indicatori Alimentazione uscita P1 Alimentazione uscita P2 Alimentazione uscita P3 Alimentazione uscita P4 Alimentazione uscita P5 Valore 220 Vac 230 Vac 50/60 Hz 220 Vac 230 Vac 50/60 Hz Attivazione tramite Relay K1 (12 Vdc Vac 10 A) 5 Vdc con Resistenze di Pull-Up da 10 Kohm 5 Vdc 12 Vdc Attivazione tramite Relay K3 (12 Vdc 24 Vdc 1 A) Attivazione tramite Relay K2 (12 Vdc 24 Vdc 1 A) Attivazione tramite Optoisolatore OK3 (CNY17-2) Attivazione tramite Optoisolatore OK2 (CNY17-2) Attivazione tramite Optoisolatore OK1 (CNY17-2) Range Temperatura di Lavoro -25 C +70 C Dimensioni Schede Scheda Madre: 145mm x 85mm x 35mm Tastiera: 115mm x 85mm x 35mm Protezioni generali - Cortocircuito verso terra - Sovracorrente (I > 10 A) - Sovratensione (V > 275 Vac) Proprietà riservata AL.MA. Electronic Srl Nucleo industriale Via della Meccanica Cittaducale (Rieti) 5

6 Descrizione dei Connettori della Centralina Proprietà riservata AL.MA. Electronic Srl Nucleo industriale Via della Meccanica Cittaducale (Rieti) 6

ARC 544 ALIMENTATORE DC REGOLABILE STABILIZZATO IN TENSIONE

ARC 544 ALIMENTATORE DC REGOLABILE STABILIZZATO IN TENSIONE ARC 544 ALIMENTATORE DC REGOLABILE STABILIZZATO IN TENSIONE 0-15Vdc, 600Amp (a 12Vdc nom.) 0-30Vdc, 500Amp (a 24Vdc nom.) 0-60Vdc, 200Amp (a 48Vdc nom.) e 0-30Vdc, 5Amp ARC srl 1 INFORMAZIONI GENERALI

Dettagli

Manuale D uso MultiBox

Manuale D uso MultiBox Manuale D uso MultiBox COMANDI DELLA MACCHINA 1) INTERRUTORE GENRALE: ruotando l interruttore generale dalla posizione 0 alla posizione 1 il quadro elettrico viene alimentato. 2) PANNELLO TOUCHSCREEN:

Dettagli

TIMER A MICROPROCESSORE 72X72 PER IMPASTATRICI

TIMER A MICROPROCESSORE 72X72 PER IMPASTATRICI SITEC Srl Elettronica Industriale Via Antonio Tomba, 5 Loc. Tomasoni 6078 Valdagno (VI) - ITALY Tel. +9 05 576 Fax. +9 05 9588 Internet: www.sitecsrl.it E-mail info@sitecsrl.it TIMER A MICROPROCESSORE

Dettagli

QUADRI PER GRUPPI ELETTROGENI

QUADRI PER GRUPPI ELETTROGENI Serie TE2010 manuale QUADRI PER GRUPPI ELETTROGENI Quadri per comando manuale di gruppi elettrogeni Campo di impiego da 6 a 87kVA 400VAC - 50Hz Contenitore con fondo in metallo e coperchio in ABS - 1 centralina

Dettagli

Cliente finale ********* Cliente ********* Impianto. Macchina RYCAD01. Commessa. Matr.Q.E Dati generali. Apparecchiature utilizzate

Cliente finale ********* Cliente ********* Impianto. Macchina RYCAD01. Commessa. Matr.Q.E Dati generali. Apparecchiature utilizzate Macchina Cliente finale ********* Cliente Impianto Commessa ********* Macchina RYCAD01 Matr.Q.E. 000.00.000 Dati generali Tensione di alimentazione : 400Vac Potenza : 200Kw Frequenza : 50Hz Tensione comandi

Dettagli

BANCO DI PROVA EPS 619/25 HP-R

BANCO DI PROVA EPS 619/25 HP-R BANCO DI PROVA EPS 619/25 HP-R Descrizione: Questo banco di prova dispone di una potenza al giunto di 25 Cv modulati da un inverter, che secondo la grandezza della pompa regola sia la potenza che la coppia;

Dettagli

UNITÀ DI COMANDO E SEGNALAZIONE serie NP2

UNITÀ DI COMANDO E SEGNALAZIONE serie NP2 139 serie NP2 CARATTERISTICHE GENERALI Frequenza: 50/60 Hz AC; Tensione: fino ai 380Vac o fino ai 220Vdc; Tensione di isolamento Ui: 415V; Corrente termica convenzionale Ith: 10A; Grado di protezione IP40;

Dettagli

Sistemi elettronici. per filtri depolveratori DUST FILTER COMPONENTS

Sistemi elettronici. per filtri depolveratori DUST FILTER COMPONENTS Sistemi elettronici per filtri depolveratori DUST FILTER COMPONENTS SISTEMI ELETTRONICI LA TIPOLOGIE SEQUENZIATORI ECONOMIZZATORI CERTIFICATI ATEX (zona 1,2, 21 E 22) CENTRALINE CON PILOTI PER CONTROLLO

Dettagli

INVERTER universale modello WELLE pronto all uso

INVERTER universale modello WELLE pronto all uso Inverter WELLE per applicazioni enologiche INVERTER universale modello WELLE pronto all uso Dimensionato e costruito su specifica M A N U A L E D I U T I L I Z Z O E A P P L I C A Z I O N E Applicazioni

Dettagli

TASTIERA DI COMANDO E CONTROLLO PER INVERTERS EL.-5000

TASTIERA DI COMANDO E CONTROLLO PER INVERTERS EL.-5000 ELCOM S.R.L. TASTIERA DI COMANDO E CONTROLLO PER INVERTERS EL.-5000 ( Rev. 0.3s ) MANUALE USO TASTIERA EL.-5000 I pulsanti hanno le seguenti funzioni: Comando di START abilitazione alla marcia con accensione

Dettagli

CONTROLLORI DA INCASSO PER SISTEMI DI ASPIRAZIONE PROFESSIONALI E INDUSTRIALI

CONTROLLORI DA INCASSO PER SISTEMI DI ASPIRAZIONE PROFESSIONALI E INDUSTRIALI CONTROLLORI DA INCASSO PER SISTEMI DI ASPIRAZIONE PROFESSIONALI E INDUSTRIALI CONTROLLORI DA INCASSO PER SISTEMI DI ASPIRAZIONE PROFESSIONALI E INDUSTRIALI Destinati al settore dell aspirazione professionale

Dettagli

11 MOVIMOT e Diagnosi del Bus

11 MOVIMOT e Diagnosi del Bus LED di stato MOVIMOT MOVIMOT e Diagnosi del Bus. LED di stato MOVIMOT Significato del LED di stato Il LED a tre colori visualizza gli stati di esercizio e di anomalia. Colore LED - Spento Giallo Giallo

Dettagli

14. Dati tecnici. 1) Specifiche del sistema 200V monofase. Grandezze in ingresso da rete. Frenatura GVX S GVX900 GVX900 0.

14. Dati tecnici. 1) Specifiche del sistema 200V monofase. Grandezze in ingresso da rete. Frenatura GVX S GVX900 GVX900 0. 14. Dati tecnici 1) Specifiche del sistema 200V monofase Tipo inverter 0.2 - S 0.4 - S 0.75 - S 1.5 - S 2.2 - S Potenza nominale motore 1) [kw] 0,2 0,4 0,75 1,5 2,2 Potenza nominale 2) [kva] 0,6 1,2 2,0

Dettagli

MANUALE D ISTRUZIONE. VRT200 Ed_07. TECSYSTEM S.r.l. 20094 Corsico (MI) tel. +39-0248601011 / 024581861 Fax: +39-0248600783. http://www.tecsystem.

MANUALE D ISTRUZIONE. VRT200 Ed_07. TECSYSTEM S.r.l. 20094 Corsico (MI) tel. +39-0248601011 / 024581861 Fax: +39-0248600783. http://www.tecsystem. MANUALE D ISTRUZIONE VRT200 Ed_07 TECSYSTEM S.r.l. 20094 Corsico (MI) tel. +39-0248601011 / 024581861 Fax: +39-0248600783 http://www.tecsystem.it R.2 15/05/10 1) SPECIFICHE TECNICHE ALIMENTAZIONE Valori

Dettagli

MANUALE DI ISTRUZIONE VRT600. TECSYSTEM S.r.l Corsico (MI) Tel.: Fax: R. 1.

MANUALE DI ISTRUZIONE VRT600. TECSYSTEM S.r.l Corsico (MI) Tel.: Fax: R. 1. MANUALE DI ISTRUZIONE TECSYSTEM S.r.l. 20094 Corsico (MI) Tel.: +39-024581861 Fax: +39-0248600783 http://www.tecsystem.it R. 1.1 01/01/12 1) SPECIFICHE TECNICHE ALIMENTAZIONE Valori nominali 230 Vca±10%,

Dettagli

REGOLATORE TRIFASE IN CORRENTE ALTERNATA MODELLO: AZSC-97

REGOLATORE TRIFASE IN CORRENTE ALTERNATA MODELLO: AZSC-97 REGOLATORE TRIFASE IN CORRENTE ALTERNATA MODELLO: AZSC-97 1 INDICE 1. DESCRIZIONE DEL PRODOTTO... 4 2. COLLEGAMENTO INGRESSO REGOLAZIONE E RETROAZIONE...6 2.1.Collegamento in tensione con potenziometro.......6

Dettagli

Unità di comando e. segnalazione serie NP2

Unità di comando e. segnalazione serie NP2 Unità di comando e segnalazione serie NP2 1 serie NP2 CARATTERISTICHE GENERALI Frequenza: 50/60 Hz AC; Tensione: fino ai 380Vac o fino ai 220Vdc; Tensione di isolamento Ui: 415Vac; Corrente termica convenzionale

Dettagli

Serie DRWS: driver per motori Stepper, taglia unica Serie DRWB: driver per motori Brushless, taglie da 100, 400 e 750 W

Serie DRWS: driver per motori Stepper, taglia unica Serie DRWB: driver per motori Brushless, taglie da 100, 400 e 750 W C_Electrics > 206 > Driver per il controllo dell attuazione elettrica Serie DRWS e DRWB Driver per il controllo dell attuazione elettrica Serie DRWS e DRWB Serie DRWS: driver per motori Stepper, taglia

Dettagli

CENTRALE DI GESTIONE PER CANCELLI SCORREVOLI 12/24V

CENTRALE DI GESTIONE PER CANCELLI SCORREVOLI 12/24V CENTRALE DI GESTIONE PER CANCELLI SCORREVOLI Manuale di installazione e uso Q26 12/24V dc Centrale di gestione per cancello scorrevole 12Vdc - 24Vdc Programmazione semplificata del ciclo di funzionamento

Dettagli

CONTROLLO PANNELLO SOLARE R-309

CONTROLLO PANNELLO SOLARE R-309 CONTROLLO PANNELLO SOLARE R-309 SPECIFICHE TECNICHE - Contenitore IP56 in PST - Dimensioni 107.5x107,5x58 - Disponibilità di serie, di num. 3 PG9 e di num. 3 PG11, che possono essere chiusi se non utilizzati,

Dettagli

07/12-01 PC Lettore di Prossimità Sfera. Manuale installatore

07/12-01 PC Lettore di Prossimità Sfera. Manuale installatore 07/12-01 PC 353200 Lettore di Prossimità Sfera Manuale installatore 2 Lettore di Prossimità Sfera Indice 1 Introduzione 4 1.1 Avvertenze e consigli 4 Manuale installatore 2 Descrizione 5 2.1 Funzioni principali

Dettagli

CENTRALE DI GESTIONE PER CANCELLI SCORREVOLI 12/24V

CENTRALE DI GESTIONE PER CANCELLI SCORREVOLI 12/24V CENTRALE DI GESTIONE PER CANCELLI SCORREVOLI Manuale di installazione e uso Q26 12/24V dc Centrale di gestione per cancello scorrevole 12Vdc - 24Vdc Programmazione semplificata del ciclo di funzionamento

Dettagli

Sensore da soffitto con infrarosso passivo

Sensore da soffitto con infrarosso passivo Sensore da soffitto con infrarosso passivo Descrizione Dispositivo di controllo e comando, alimentato da Bus SCS, dotato di due differenti sensori che grazie alla combinazione dei quali è in grado di gestire

Dettagli

TCIP0202 SCHEDA TELECONTROLLO IP

TCIP0202 SCHEDA TELECONTROLLO IP TCIP0202 SCHEDA TELECONTROLLO IP Doc v1.0 La scheda Telecontrollo IP è un dispositivo che permette il controllo a distanza di ingressi e di uscite tramite collegamento di rete ETHERNET basata su protocollo

Dettagli

Manuale EnOcean V 0.1

Manuale EnOcean V 0.1 & Manuale EnOcean V 0.1 Luglio 2012 Tutti le descrizioni legati al software si riferiscono al software mygekko living V1279. Si consiglia di aggiornare le vecchie versioni del sistema. Piccole deviazioni

Dettagli

Sistema SRT - Unita centrale di raccolta dati

Sistema SRT - Unita centrale di raccolta dati Sistema SRT - Unita centrale di raccolta dati L unità di ricezione dati da antenne remote permette di raccogliere i dati letti da tali antenne. È possibile collegare fino 16 antenne poste ad una distanza

Dettagli

TT 73 TEMPORIZZATORE ELETTRONICO DIGITALE A MICROPROCESSORE

TT 73 TEMPORIZZATORE ELETTRONICO DIGITALE A MICROPROCESSORE TT 73 TEMPORIZZATORE ELETTRONICO DIGITALE A MICROPROCESSORE CARATTERISTICHE TECNICHE CARATTERISTICHE MECCANICHE Contenitore Plastico autoestinguente UL 94 V0 Dimensioni 72x72 mm DIN profondità 96 mm Peso

Dettagli

Regolatore di velocità V/F per motori asincroni trifase. Specifiche tecniche

Regolatore di velocità V/F per motori asincroni trifase. Specifiche tecniche Codice progetto/prodotto: FM549 Descrizione: Regolatore di velocità V/F per motori asincroni trifase Tipo di documento: Specifiche tecniche Taglie di riferimento: V/F 400V 8A(12A) 128Hz V/F 230V 8A(12A)

Dettagli

RICEVITORI WIRELESS BT-PR02 RF BT-FR-02 BT-WR02 RF BT-WR02 H&C RF

RICEVITORI WIRELESS BT-PR02 RF BT-FR-02 BT-WR02 RF BT-WR02 H&C RF RICEVITORI WIRELESS BT-PR02 RF BT-FR-02 BT-WR02 RF BT-WR02 H&C RF 1 2 ISTRUZIONI D USO IT Ricevitore con presa 4-5 GUIDE D UTILISATION FR Récepteur enfichable 6-7 BEDIENUNGSANLEITUNG D steckdosenempfänger

Dettagli

Timer elettronico programmabile

Timer elettronico programmabile Pagina1 Timer elettronico programmabile Introduzione: Il timer elettronico programmabile (cod. VE016-10) evoluzione del timer (cod. VE001-11) è un temporizzatore elettronico di tipo digitale utile per

Dettagli

GENERATORE DI RAMPA MODELLO: RMP-97

GENERATORE DI RAMPA MODELLO: RMP-97 GENERATORE DI RAMPA MODELLO: RMP-97 1 PRECAUZIONI E SICUREZZA NON LAVORARE MAI SUL MOTORE, AZIONAMENTO O CIRCUITI AUSILIARI SENZA AVER DISINSERITO L ALIMENTAZIONE GENERALE DELL APPARECCHIATURA IL PRODOTTO

Dettagli

ABB i-bus KNX Keypad per GM/A 8.1 BT/A 1.1, 2CDG280001R0011

ABB i-bus KNX Keypad per GM/A 8.1 BT/A 1.1, 2CDG280001R0011 Dati tecnici 2CDC513072D0901 ABB i-bus KNX Descrizione del prodotto Il keypad BT/A 1.1 viene utilizzato per il comando e la visualizzazione della centralina di allarme pericoli KNX GM/A 8.1. Il display

Dettagli

EXPSU20 ALIMENTATORE CARICA BATTERIA 24Vdc 20A

EXPSU20 ALIMENTATORE CARICA BATTERIA 24Vdc 20A EXPSU20 ITALY EXPSU20 ALIMENTATORE CARICA BATTERIA 24Vdc 20A EXPSU20 è un sistema di controllo e carica-batterie in grado di rispondere ai requisiti della normativa EN54-4, utilizzabile sia in applicazioni

Dettagli

>>> INSEGUITORE CAN <<< ELTEX - Barzago (Lc) - Italy

>>> INSEGUITORE CAN <<< ELTEX - Barzago (Lc) - Italy Comunicazione CAN Regolatore ON CPU run Errore CAN >>> INSEGUITORE CAN

Dettagli

Modulo apriporta. SEzione 6. Scaricabile dal sito nell area Manuali Tecnici. sez. 6. installazione 2.

Modulo apriporta. SEzione 6. Scaricabile dal sito  nell area Manuali Tecnici. sez. 6. installazione 2. SEzione 6 Modulo apriporta con tastiera Scaricabile dal sito www.urmet.com nell area Manuali Tecnici. Caratteristiche tecniche 2 installazione 2 descrizione dei morsetti...3 programmazione 3 impostazione

Dettagli

Automazione con centralina esterna Automazione con centralina integrata (nel disegno: variante a uomo presente)

Automazione con centralina esterna Automazione con centralina integrata (nel disegno: variante a uomo presente) Informazioni Installazione tipo Automazione con centralina esterna 1 8 2 7 6 5 6 7 4 Automazione con centralina integrata (nel disegno: variante a uomo presente) 1 2 4 Automazione con centralina esterna

Dettagli

G4BM400V12ATL20. Dati tecnici. Controllo potenza reale sistemi monofase o trifase

G4BM400V12ATL20. Dati tecnici. Controllo potenza reale sistemi monofase o trifase Controllo potenza reale sistemi monofase o trifase Loadmonitors - Serie GAMMA Multifunzione Controllo temperatura avvolgimenti motore Tasto reset Guasto memorizzabile Riconoscimento di carico scollegato

Dettagli

G4BM480V12ATL20. Dati tecnici. Controllo potenza reale sistemi monofase o trifase

G4BM480V12ATL20. Dati tecnici. Controllo potenza reale sistemi monofase o trifase Controllo potenza reale sistemi monofase o trifase G4BM480V12AT0 Trasduttore di Misura - Serie Gamma Multifunzione Controllo temperatura avvolgimenti motore Tasto reset Guasto memorizzabile Riconoscimento

Dettagli

Regolatore / Convertitore Tipo VMM

Regolatore / Convertitore Tipo VMM 1/5 istruzioni _variac03-05c Premessa Regolatore / Convertitore Tipo VMM Sintetica descrizione allacciamenti e segnalazioni, Ingressi e Uscite Questa apparecchiatura per esigenze di mercato è stata ingegnerizzata

Dettagli

TMD 2CSG524000R2021 ABB

TMD 2CSG524000R2021 ABB TMD 2CSG524000R2021 2CSG445018D0901 ABB ABB ABB S.p.a Divisione ABB SACE V.le dell Industria, 18 20010 Vittuone (MI) Tel +39 02 9034 1 FAX +39 02 9034 7609 2 I Principali funzionalità Un eccessivo incremento

Dettagli

safety Centralina di sicurezza SNO 4062K/SNO 4062KM Arresti di emergenza/controllo dei ripari mobili di protezione

safety Centralina di sicurezza SNO 4062K/SNO 4062KM Arresti di emergenza/controllo dei ripari mobili di protezione Centralina di sicurezza /M Centralina base per arresti di emergenza e controllo ripari mobili di protezione, bordi, tappeti e bumper di sicurezza, sbarramenti optoelettronici Categoria di arresto 0 secondo

Dettagli

GUIDA RAPIDA SCHEDE ELETTRONICHE

GUIDA RAPIDA SCHEDE ELETTRONICHE AUTOMAZIONI 120/230 V - BARRIERE GUIDA RAPIDA SCHEDE ELETTRONICHE Manuale tecnico Questo documento, concepito come una Guida rapida, ha l obiettivo di facilitare il lavoro del Professionista che deve

Dettagli

Modulo Tastiera Sfera. Manuale installatore 04/16-01 PC

Modulo Tastiera Sfera. Manuale installatore 04/16-01 PC 353000 Modulo Tastiera Sfera Manuale installatore 04/16-01 PC 2 Modulo Tastiera Sfera Indice 1 Introduzione 4 1.1 Avvertenze e consigli 4 Manuale installatore 2 Descrizione 5 2.1 Funzioni principali 5

Dettagli

BT-M6Z02-RF 230V/24V

BT-M6Z02-RF 230V/24V BT-M6Z02-RF 230V/24V USER GUIDE GB MASTER 6 ZONES RF 3-9 BEDIENUNGSANLEITUNG DE Regelverteiler Funkline 10-16 ISTRUZIONI D USO IT MASTER A 6 ZONE - RF 17-23 BRUKSANVISNING SE MASTER 6 ZONES RF 24-30 GEBRUIKERSHANDLEIDING

Dettagli

CRUZPRO ANALIZZATORE CORRENTE ALTERNATA VAF-110

CRUZPRO ANALIZZATORE CORRENTE ALTERNATA VAF-110 CRUZPRO ANALIZZATORE CORRENTE ALTERNATA VAF-110 L analizzatore VAF-110 fornisce una lettura precisa dei Volts AC, Ampere, Frequenza e Kilowatt. Gli allarmi di Voltaggio alto e basso, alta e bassa frequenza,

Dettagli

Comando/attuatore H4671M2 - LN4671M2 - AM5851M2. Frontale

Comando/attuatore H4671M2 - LN4671M2 - AM5851M2. Frontale Comando/attuatore Descrizione Questo dispositivo, dotato frontalmente di 4 pulsanti e 4 led bicolore (verde/rosso nella versione LIVIG e MÀTIX e blu/rosso nella versione AXOLUTE) è equipaggiato con 2 relè

Dettagli

Schema del terminale di potenza. Inverter MONOFASE 230V 0.2~0.75kW. L1 L2 P B U V W

Schema del terminale di potenza. Inverter MONOFASE 230V 0.2~0.75kW. L1 L2 P B U V W ITALIANO TT100 Adattamento dal manuale esteso dell operatore degli inverter serie TT100 Collegamenti di potenza Nei modelli con ingresso trifase, collegare i terminali R/L1, S/L2 e T/L3 alla linea trifase

Dettagli

Q71S. 230V ac Q71S. CENTRALE DI GESTIONE PER CANCELLI SCORREVOLI Manuale di installazione e uso. Centrale di gestione per cancello scorrevole 230V ac

Q71S. 230V ac Q71S. CENTRALE DI GESTIONE PER CANCELLI SCORREVOLI Manuale di installazione e uso. Centrale di gestione per cancello scorrevole 230V ac Q71S CENTRALE DI GESTIONE PER CANCELLI SCORREVOLI Manuale di installazione e uso 230V ac Q71S Centrale di gestione per cancello scorrevole 230V ac Programmazione semplificata del ciclo di funzionamento

Dettagli

Sensori Magnetici di Sicurezza

Sensori Magnetici di Sicurezza Sensori Magnetici di Sicurezza Sensori Magnetici di Sicurezza - Serie SMP1 Distanza di azionamento 5 mm SMP1AMG Sensori Magnetici di Sicurezza Contatti 1NA + 1NC SMP1A SMP1A K SMP1A 001M 1NA + SMP1A L

Dettagli

K07 (cod. PXDGK07) K07C (cod. PXDGK08) Tastiera Grafica a colori V1.0. Guida rapida.

K07 (cod. PXDGK07) K07C (cod. PXDGK08) Tastiera Grafica a colori V1.0. Guida rapida. K07 (cod. PXDGK07) K07C (cod. PXDGK08) Tastiera Grafica a colori V1.0 Guida rapida www.dias.it Descrizione Grafica segna una nuova pietra miliare per tastiere utilizzate nel campo della sicurezza. Con

Dettagli

08880704 - CENTRALE VENTO PIOGGIA PER 2 MOTORI 08880716 - CENTRALE SOLE VENTO PIOGGIA PER UN MOTORE

08880704 - CENTRALE VENTO PIOGGIA PER 2 MOTORI 08880716 - CENTRALE SOLE VENTO PIOGGIA PER UN MOTORE 08880704 - CENTRALE VENTO PIOGGIA PER 2 MOTORI 08880716 - CENTRALE SOLE VENTO PIOGGIA PER UN MOTORE 08880716R - CENTRALE SOLE VENTO PIOGGIA PER UN MOTORE C RADIO 433 08880718 - CENTRALE SOLE VENTO PIOGGIA

Dettagli

Centralina per Porte Tagliafuoco Cod Bollettino Tecnico 1370

Centralina per Porte Tagliafuoco Cod Bollettino Tecnico 1370 e-mail:absfire@tiscali.it - - Capitale Euro 2.000.000,00 Centralina per Porte Tagliafuoco Cod.79000 Generalità La Centralina monozona a Microprocessore di Rivelazione Fumo e Termico 79000 è stata realizzata

Dettagli

FRIGGITRICE CON TIMER E INGRESSI DIGITALI SPECIFICHE DI FUNZIONAMENTO REV1.2 1/13

FRIGGITRICE CON TIMER E INGRESSI DIGITALI SPECIFICHE DI FUNZIONAMENTO REV1.2 1/13 FRIGGITRICE CON TIMER E INGRESSI DIGITALI SPECIFICHE DI FUNZIONAMENTO REV1.2 1/13 1. INTERFACCIA UTENTE TASTO FUNZIONE B1 START B2 MELT B3 VISUALIZZAZIONE B4 TIMER B5 TIMER LED FUNZIONE L1 led START L2

Dettagli

MANUALE REGOLATORE PER RECUPERATORE DI CALORE ROTATIVO. MicroMax

MANUALE REGOLATORE PER RECUPERATORE DI CALORE ROTATIVO. MicroMax MANUALE REGOLATORE PER RECUPERATORE DI CALORE ROTATIVO MicroMax Dichiarazione del fabbricante Dichiarazione da parte del fabbricante della conformità del prodotto ai requisiti contenuti nella direttiva

Dettagli

SCHEMA DI CONNESSIONE

SCHEMA DI CONNESSIONE END POINT XIPI001 Alimentazione: 12VDC Frequenza di trasmissione dati: 2,4GHz Fino a 30mt in campo chiuso Assorbimento massimo: 20mA (senza relè collegati) Numero di canali radio: 16 Fino a 60mt in campo

Dettagli

Tastiera 2 uscite filare. Tastiera MTPAD. Tastiera MTPAD

Tastiera 2 uscite filare. Tastiera MTPAD. Tastiera MTPAD Tastiera 2 uscite filare Via L.da Vinci N.23-00040 Castel Gandolfo (Loc. Pavona) Roma Tel:+39 06/9314203 Fax: +39 06/89685069 Website: www.bastafurti.eu e-mail: info@bastafurti.eu 1 Caratteristiche Tastiera

Dettagli

CENTRALE DALL ALLARME MCU08 - MCU 04

CENTRALE DALL ALLARME MCU08 - MCU 04 CENTRALE DALL ALLARME MCU08 - MCU 04 La MCU 08 è una centrale via cavo a microcontrollore ad 8 zone di semplice uso e di facile installazione, alloggiata entro un robusto armadio di ridotte dimensioni

Dettagli

La soluzione innovativa CONSUMI IN TEMPO REALE SU CLOUD SEMPLICE E VELOCE DA INSTALLARE PER TUTTI I TIPI DI CONTATORE BASSO COSTO

La soluzione innovativa CONSUMI IN TEMPO REALE SU CLOUD SEMPLICE E VELOCE DA INSTALLARE PER TUTTI I TIPI DI CONTATORE BASSO COSTO NEW Gestione illuminazione pubblica da remoto e La soluzione innovativa CONSUMI IN TEMPO REALE SU CLOUD SEMPLICE E VELOCE DA INSTALLARE PER TUTTI I TIPI DI CONTATORE BASSO COSTO per controllare i consumi

Dettagli

SEA Descrizione. Centralina Controllo Strip LED RGB

SEA Descrizione. Centralina Controllo Strip LED RGB Descrizione La centralina di controllo consente di pilotare Strip LED RGB o Bianchi fino ad un massimo di 10 Mt per Strip da 60 LED/mt o 20 Mt per Strip da 30 LED/Mt. La centralina puo essere configurata

Dettagli

AHD-RB6 Interruttore Elettronico (Electronic Circuit Breaker) Tipo B

AHD-RB6 Interruttore Elettronico (Electronic Circuit Breaker) Tipo B AHD-RB6 Interruttore Elettronico (Electronic Circuit Breaker) Tipo B Corrente nominale fino a 16 A per canale/28 A per 2 canali collegati insieme (canale Slave) Interruzione su entrambi i poli di tutti

Dettagli

Attuatori per piccole valvole

Attuatori per piccole valvole Attuatori per piccole valvole con corsa nominale di 5.5 mm 4 891 80130 80117 SSB... senza SSB...1 con Attuatori elettromeccanici per valvole VMP45..., VVP45... e VXP45... Corsa nominale da 5.5 mm Comando

Dettagli

TABELLONE ELETTRONICO MOD. C WP4 ISTRUZIONI PER L USO

TABELLONE ELETTRONICO MOD. C WP4 ISTRUZIONI PER L USO TABELLONE ELETTRONICO MOD. C WP4 ISTRUZIONI PER L USO Complesso elettronico di segnalazione dati Mod. C WP4 Il ns. tabelloni elettronici sono in grado di gestire la visualizzazione dei dati relativi a

Dettagli

Manuale e Istruzioni d uso

Manuale e Istruzioni d uso Manuale e Istruzioni d uso Indice Manuale e Istruzioni d uso... 1 Indice... 1 Generalità... 1 Caratteristiche generali... 1 Descrizione... 2 Installazione e uso... 2 Esempio di installazione.... 3 Dimensioni...

Dettagli

INVERTER PER IL CONTROLLO E LA PROTEZIONE DELLA POMPA

INVERTER PER IL CONTROLLO E LA PROTEZIONE DELLA POMPA Logic SP - STP - TP T e engineering Made in Italy INVERTER PER IL CONTROLLO E LA PROTEZIONE DELLA POMPA Varia il numero di giri del motore dell elettropompa in funzione del prelievo d acqua dall impianto

Dettagli

Turbine verticali da 300W Modelli per connessione in rete o ad isola

Turbine verticali da 300W Modelli per connessione in rete o ad isola www.etneo.com Turbine verticali da 300W Etneo presenta le turbine micro eoliche ad asse verticale prodotte dal proprio partner a Taiwan, soprannominato il paese dei tifoni. Tutti I test condotti in campi

Dettagli

MANUALE UTENTE PMA480 PMA240 FINALE DI POTENZA

MANUALE UTENTE PMA480 PMA240 FINALE DI POTENZA MANUALE UTENTE PMA480 PMA240 FINALE DI POTENZA ATTENZIONE: QUESTO APPARECCHIO DEVE ESSERE COLLEGATO A TERRA IMPORTANTE I conduttori del cavo di alimentazione di rete sono colorati secondo il seguente codice:

Dettagli

Modulo di potenza. Esempio di sistema. Modulo di potenza per comando acceso/ spento e 0-10 V

Modulo di potenza. Esempio di sistema. Modulo di potenza per comando acceso/ spento e 0-10 V odulo di potenza per comando E-4 odulo di potenza 369610a 1 07.18.12 I moduli di potenza costituiscono un gruppo di prodotti modulari per il controllo dei carichi di illuminazione. Questo documento descrive

Dettagli

MANUALE D USO TERMOREGOLATORE ELCOS TR_154

MANUALE D USO TERMOREGOLATORE ELCOS TR_154 MANUALE D USO TERMOREGOLATORE ELCOS TR_154 Rev. Gennaio 2011 Significato dei tasti: Tasto START STOP OK DOWN UP PRG Funzione Dare lo start alla cottura Arrestare la cottura Confermare il valore in fase

Dettagli

SCHEDA COMANDO PER MOTORE MONOFASE TRIFASE 230 / 400 Vac

SCHEDA COMANDO PER MOTORE MONOFASE TRIFASE 230 / 400 Vac SCHEDA COMANDO PER MOTORE MONOFASE TRIFASE 230 / 400 Vac LOGICA CON MICROPROCESSORE STATO DEGLI INGRESSI VISUALIZZATO DA LEDs PROTEZIONE INGRESSO LINEA CON FUSIBILE FUNZIONE INGRESSO PEDONALE CIRCUITO

Dettagli

Altoparlante Bluetooth BTS-31 Guida rapida

Altoparlante Bluetooth BTS-31 Guida rapida 1. Operazione A. Accensione: Tenere premuto il pulsante 'Φ/ blu inizia a lampeggiare. B. Spegnimento: Tenere premuto il pulsante 'Φ/ Altoparlante Bluetooth BTS-31 Guida rapida ' fino a quando viene riprodotto

Dettagli

TABELLONE ELETTRONICO MOD. C 89 E / C - 81 ISTRUZIONI PER L USO

TABELLONE ELETTRONICO MOD. C 89 E / C - 81 ISTRUZIONI PER L USO TABELLONE ELETTRONICO MOD. C 89 E / C - 81 ISTRUZIONI PER L USO Complesso elettronico di segnalazione dati Mod. C 89 E/C-81 Il ns. tabelloni elettronici sono in grado di gestire la visualizzazione dei

Dettagli

MANUALE RAPIDO DI INSTALLAZIONE SISTEMI FLEXA 2.0 CON TERMOSTATI TACTO E BLUEFACE INFORMAZIONI IMPORTANTI

MANUALE RAPIDO DI INSTALLAZIONE SISTEMI FLEXA 2.0 CON TERMOSTATI TACTO E BLUEFACE INFORMAZIONI IMPORTANTI INFORMAZIONI IMPORTANTI YOUTUBE:Video di utilizzo e configurazione dei sistemi all indirizzo www.youtube.com/airzoneitalia SITO AZIENDALE: www.airzoneitalia.it TIPOLOGIE DI TERMOSTATI I termostati dovranno

Dettagli

Videocitofonia 2 FILI

Videocitofonia 2 FILI N N POLYX Videocitofonia FILI 9 Descrizione FILI installabile da parete. E dotato di display LCD da,5 a colori. Dotazione tasti: autoaccensione, apertura serratura, luci scale, connessione vivavoce e quattro

Dettagli

Videocitofonia 2 FILI

Videocitofonia 2 FILI J J N P CLASSE 00 VE Videocitofonia FILI 5 Descrizione Vista frontale Videocitofono FILI vivavoce a colori con teleloop predisposto per diverse tipologie di installazione secondo gli accessori utilizzati:

Dettagli

ACCESSORIO REMOTAZIONE REC10

ACCESSORIO REMOTAZIONE REC10 ACCESSORIO REMOTAZIONE REC10 Questa istruzione è parte integrante del libretto dell'apparecchio sul quale viene installato l'accessorio. A tale libretto si rimanda per le AVVERTENZE GENERALI e per le REGOLE

Dettagli

zione Programmabile Rete CANbus Grado prote PRG IP65

zione Programmabile Rete CANbus Grado prote PRG IP65 MCX06C è un controllo elettronico sviluppato nelle dimensioni compatte di 32x74 mm e racchiude al suo interno tutte le funzionalità tipiche dei controlli Necos: programmabilità, possibilità di collegamento

Dettagli

INVERTER per motori a induzione monofase: perché, quando e come utilizzarli.

INVERTER per motori a induzione monofase: perché, quando e come utilizzarli. INVERTER per motori a induzione monofase: perché, quando e come utilizzarli. Un INVERTER è il sistema più efficiente per gestire i comuni ed economici motori ad induzione monofase di piccola e media potenza

Dettagli

Dimensioni foratura pannello

Dimensioni foratura pannello Tensione di alimentazione Consumo Dimensioni contenitore Dimensioni foratura pannello 12 40Vdc 9 30Vac 5VA max 144x72x80mm 138x68mm Tasto HELP Viene utilizzato per uscire dalle schermate Tasto ENT Viene

Dettagli

Impianto fotovoltaico con accumulo VR 3K 9 ON e VR 5K 13 ON. v2.04

Impianto fotovoltaico con accumulo VR 3K 9 ON e VR 5K 13 ON. v2.04 Impianto fotovoltaico con accumulo VR 3K 9 ON e VR 5K 13 ON v2.04 1. Descrizione del sistema è un sistema completo per l utilizzo dell energia elettrica prodotta da pannelli fotovoltaici con accumulo è

Dettagli

COMPUTO METRICO SISTEMA BY ME (dispositivi da barra DIN)

COMPUTO METRICO SISTEMA BY ME (dispositivi da barra DIN) 01801 Alimentatore a 29 Vdc - 800 ma con bobina di disaccoppiamento integrata Fornitura e posa in opera di punto di alimentazione per sistema domotico By Me, da incasso o parete, completo di quadro di

Dettagli

PUMA 160 / ANNO SALDATURA AD ELETTRODO. Generatori per la saldatura ad elettrodo rivestito. Tecnologia inverter. Alimentazione monofase 230V.

PUMA 160 / ANNO SALDATURA AD ELETTRODO. Generatori per la saldatura ad elettrodo rivestito. Tecnologia inverter. Alimentazione monofase 230V. Tecnologia inverter. Alimentazione monofase 0V. PUMA 60 / 7 Ø ELETTRODI,6 -, Le PUMA 60/7 sono generatori per la saldatura ad elettrodo rivestito per uso industriale e professionale. Concepiti appositamente

Dettagli

ALZACRISTALLI ANTERIORI - Descrizione

ALZACRISTALLI ANTERIORI - Descrizione Pagina 1 di 6 ALZACRISTALLI ANTERIORI - Descrizione Gli alzacristalli delle porte anteriori vengono azionati tramite i relativi interruttori posti nelle maniglie anteriori della porta lato guida (entrambi

Dettagli

AM5852M2 H/LN4672M2 067561. Comando attuatore 2 moduli con neutro. Vista frontale

AM5852M2 H/LN4672M2 067561. Comando attuatore 2 moduli con neutro. Vista frontale Descrizione Questo dispositivo, dotato frontalmente di 4 pulsanti e 4 led bicolore è equipaggiato con relè indipendenti per gestire: - carichi o gruppi di carichi indipendenti; - 1 carico singolo (motore

Dettagli

Camar Elettronica s.r.l. Via Mulini Esterna n CARPI (Modena) ITALY

Camar Elettronica s.r.l. Via Mulini Esterna n CARPI (Modena) ITALY CM88-23OPTO Microprocessore con 23 ingressi digitali optoisolati Il CM88-23OPTO è uno strumento a microprocessore multicanale che accetta 23 ingressi digitali. La logica di funzionamento dello strumento

Dettagli

DISPOSITIVO DI COMANDO A 4 CANALI CON ATTUATORE MULTIFUNZIONE ART. 442ABT4R2

DISPOSITIVO DI COMANDO A 4 CANALI CON ATTUATORE MULTIFUNZIONE ART. 442ABT4R2 Il dispositivo 442ABT4R2 è un comando a quattro canali indipendenti, con attuatore multifunzione incorporato idoneo per illuminazione e tapparelle. Il dispositivo è composto, oltre che dalla parte frontale

Dettagli

CONTATTORI MODULARI serie NCH8

CONTATTORI MODULARI serie NCH8 103 CONTATTORI MODULARI serie NCH8 CARATTERISTICHE GENERALI - Correnti nominali: 20A, 25A, 40A, 63A; - Tensioni in corrente alternata: 24Vac, 230Vac; - Categoria di utilizzo: AC-1, AC-7a, AC-7b; - Nomativa

Dettagli

Tastiera 9940/9941/9943

Tastiera 9940/9941/9943 Tastiera 990/991/99 A B C D Manuale di Installazione Introduzione Le tastiere 990 e 991 sono progettate per essere compatibili con le centrali di allarme modello 9851, 975, 9751 e 9651. Queste tastiere

Dettagli

Camar Elettronica s.r.l. Via Mulini Esterna n CARPI (Modena) ITALY. 2 Temperature Pt100 - Collegamento 3 fili

Camar Elettronica s.r.l. Via Mulini Esterna n CARPI (Modena) ITALY. 2 Temperature Pt100 - Collegamento 3 fili CM88-2R Microprocessore con 2 ingressi a Pt100 Il CM88-2R è uno strumento a microprocessore multicanale che accetta al suo ingresso 2 sonde a Pt100. La logica di funzionamento dello strumento è personalizzabile

Dettagli

Datasheet - Motor Driver 3024CC v1.0. Motor Driver 3024CC. Rev 1.0. Codice Prodotto: SDTMO3024CC. 4A continui a 24Vdc, 30A di picco

Datasheet - Motor Driver 3024CC v1.0. Motor Driver 3024CC. Rev 1.0. Codice Prodotto: SDTMO3024CC. 4A continui a 24Vdc, 30A di picco Motor Driver 3024CC Rev 1.0 Codice Prodotto: SDTMO3024CC DRIVER MOTORE 6-24VDC 30A GUIDA DIN Funzionalità Velocità massima regolabile Rampa d accelerazione regolabile Rampa di decelerazione regolabile

Dettagli

ME371, MT371 Contatori elettronici mono- e trifasi con comunicazione DLC

ME371, MT371 Contatori elettronici mono- e trifasi con comunicazione DLC ME371, MT371 Contatori elettronici mono- e trifasi con comunicazione DLC ME372, MT372 Contatori elettronici mono- e trifasi con modem GSM/GPRS o interfaccia di comunicazione RS485 Istruzioni per l uso

Dettagli

elearn - Stampa funzione elettrica file://c:\program Files\eLearn\Web\tempschprint.html LUCI FENDINEBBIA

elearn - Stampa funzione elettrica file://c:\program Files\eLearn\Web\tempschprint.html LUCI FENDINEBBIA Page 1 of 7 LUCI FENDINEBBIA 156 Page 2 of 7 LUCI FENDINEBBIA - Descrizione La vettura è dotata di due proiettori supplementari di profondità "fendinebbia", utilizzabili in tutti i casi di scarsa visibilità.

Dettagli

Componenti ed accessori regolazione BUS

Componenti ed accessori regolazione BUS Componenti ed accessori regolazione BUS Sonda PT 1000 di temperatura mandata con pozzetto Sonda ad immersione completa di pozzetto, lunghezza del bulbo 8,5 cm e attacco filettato 1/2 M, per la rilevazione

Dettagli

MPD-1CV BLE L322 MANUALE UTENTE V. 1.2

MPD-1CV BLE L322 MANUALE UTENTE V. 1.2 MPD-1CV BLE L322 MANUALE UTENTE V. 1.2 NEWLAB S.R.L. VIA GRETO DI CORNIGLIANO 6R, 16151 GENOVA TEL. +39. 010.6563305 FAX. +39. 010.6563246 1 INDICE MANUALE UTENTE V. 1.2... 1 INDICE... 2 MPD-1CV BLE (L322MA00T1A01)...

Dettagli

ProCard E32X.2 CanBus 1 ProCard-E32X.2 CanBus Caratteristiche tecniche

ProCard E32X.2 CanBus 1 ProCard-E32X.2 CanBus Caratteristiche tecniche 1 ProCard-E32X.2 CanBus Caratteristiche tecniche 2 Scheda ProCard-E32X.2 CanBus La scheda ProCard-E32X.2 CanBus consente l'acquisizione di segnali digitali ed analogici e l'attuazione di uscite sia digitali

Dettagli

P Tester per la resistenza di terra P 3301D.

P Tester per la resistenza di terra P 3301D. Tester per la resistenza di terra P 3301D P 3301 2 tester in 1: CT, PE Corrente di prova programmabile fino a max. 30 AAC Gestito tramite microprocessore Sequenza dei test in automatico Interfaccia per

Dettagli

VARIATORE STATICO IN ALTERNATA TRIFASE TOTALCONTROLLATO MODELLO: 3FAC

VARIATORE STATICO IN ALTERNATA TRIFASE TOTALCONTROLLATO MODELLO: 3FAC VARIATORE STATICO IN ALTERNATA TRIFASE TOTALCONTROLLATO MODELLO: 3FAC 1 PRECAUZIONI E SICUREZZA NON LAVORARE MAI SUL MOTORE, AZIONAMENTO O CIRCUITI AUSILIARI SENZA AVER DISINSERITO L ALIMENTAZIONE GENERALE

Dettagli

ACNSEM3L. I - Centralina controllo semafori a due o tre luci F - Centrale de contrôle pour les feux GB - Control unit for traffic lights

ACNSEM3L. I - Centralina controllo semafori a due o tre luci F - Centrale de contrôle pour les feux GB - Control unit for traffic lights ACNSEM3L I - Centralina controllo semafori a due o tre luci F - Centrale de contrôle pour les feux GB - Control unit for traffic lights Versione base 1 Versione con trasformatore Versione con trasformatore,

Dettagli

Centrale controllo radio vento/pioggia 1 motore

Centrale controllo radio vento/pioggia 1 motore 08880705 - Centrale controllo radio vento/pioggia 1 motore 1. DESCRIZIONE La centrale Secur RX 05 è in grado di comandare un motore od un gruppo di motori, con l ausilio di centrali di comando X3/X4/X5,

Dettagli

Pag. 25-4. Pag. 25-5. Pag. 25-4

Pag. 25-4. Pag. 25-5. Pag. 25-4 Pag. -4 ATL 600 Commutatore di rete con porta ottica e display LCD grafico. Alimentazione AC. 6 ingressi digitali programmabili. 7 uscite a relè programmabili. Pag. -4 ATL 610 Commutatore di rete con porta

Dettagli

SENTRY Energy Profiler

SENTRY Energy Profiler SENTRY Energy Profiler SENTRY Energy Profiler è una centralina semplice e immediata per il monitoraggio dei consumi elettrici o della produzione di energia elettrica. Applicato a un contatore dotato di

Dettagli