Bosch Video Client. Manuale dell'operatore

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Bosch Video Client. Manuale dell'operatore"

Transcript

1 Bosch Video Client it Manuale dell'operatore

2

3 Bosch Video Client Sommario it 3 Sommario 1 Introduzione Requisiti di sistema Installazione del software Convenzioni utilizzate nell'applicazione 7 2 Messa in servizio e configurazione Panoramica del sistema Applicazione di visualizzazione live e riproduzione Configuration Manager Messa in servizio Configurazione guidata Configuration Manager Video Client Installazione delle licenze Salvataggio della configurazione Come effettuare l'accesso 15 3 Panoramica della finestra live Panoramica di base Icone della barra degli strumenti Riproduzione Impostazione delle preferenze dell'utente Visualizzazioni in sequenza Selezione delle modalità di visualizzazione rapida Riquadro del visualizzatore testo Visualizzazione della finestra cameo Ingrandimento della visualizzazione video Audio Controllo volume Configurazione Disconnessione Guida Riquadri visualizzazioni preferite ed elenco dispositivi video Riquadro delle visualizzazioni preferite Riquadro dell'elenco dispositivi video Icone dispositivi Riquadro dei relè e contatti Relè di uscita Contatti di ingresso Cameo Menu di scelta rapida cameo Riquadro del visualizzatore testo Esportazione di testo Cancellazione e chiusura del riquadro del testo Schede di stato Registro 28 Bosch Security Systems Manuale dell'operatore F.01U v

4 4 it Sommario Bosch Video Client Evento esportazione 28 4 Visualizzazione di immagini live Selezione delle visualizzazioni preferite Selezione delle visualizzazioni Visualizzazioni rapide Modalità di visualizzazione Visualizzazione nei cameo Icone di stato della telecamera 30 5 Impostazione delle visualizzazioni preferite Creazione di una visualizzazione Creazione di una visualizzazione in sequenza 32 6 Registrazione live Registrazione video live sul disco rigido del PC 33 7 Salvataggio delle istantanee Cattura di un'immagine fissa 34 8 Riproduzione istantanea Visualizzazione del video registrato 35 9 Monitor wall Aggiunta di telecamere e visualizzazioni Controllo delle telecamere Zoom digitale Telecamere PTZ Controllo tramite mouse Console di controllo Finestra di riproduzione Barra degli strumenti di riproduzione Selezione di visualizzazioni singole o multischermo Riquadro del visualizzatore testo Visualizzazione della finestra cameo Ingrandimento della visualizzazione video Audio Controllo volume Selezione delle registrazioni della telecamera Indicatore cronologico Comandi del menu di scelta rapida Controlli di riproduzione Uso dei controlli di riproduzione Esportazione di video clip registrati sul disco rigido di un PC Acquisizione di istantanee 47 F.01U v Manuale dell'operatore Bosch Security Systems

5 Bosch Video Client Sommario it Schede di ricerca Riproduzione di file memorizzati Video clip esportati Istantanee archiviate Schede SD telecamera Ricerca di eventi Riquadro ricerca evento Impostazione dell'intervallo di ricerca Selezione tracce Filtro eventi Avvio della ricerca Risultati di ricerca Ricerca IVA Riquadro di ricerca IVA Selezione dell'algoritmo Avvio della ricerca Risultati di ricerca Ricerca di testo Riquadro di ricerca testo Impostazione dell'intervallo di ricerca Selezione tracce Filtro del testo Avvio della ricerca Risultati di ricerca Avvio dalla riga di comando Parametro sites Struttura del file XML Riquadro delle visualizzazioni dei siti Utilizzo delle tastiere Tasti di scelta rapida su tastiera standard Utilizzo di una tastiera Bosch IntuiKey Prima dell'installazione della tastiera IntuiKey Configurazione della tastiera IntuiKey Utilizzo della tastiera Intuikey 61 Bosch Security Systems Manuale dell'operatore F.01U v

6 6 it Introduzione Bosch Video Client 1 Introduzione Bosch Video Client è un'applicazione basata su PC che consente funzionalità di visualizzazione live, controllo, ricerca e riproduzione per ogni telecamera collegata alla rete. Le funzioni di controllo remoto comprendono il controllo della panoramica, dell'inclinazione e dello zoom delle telecamere (compreso il controllo completo delle telecamere AutoDome). Viene fornito lo stato online delle unità collegate ed è possibile accedere a Configuration Manager per impostare un'unità o configurare il sistema. Lo strumento Forensic Search, che è parte integrante di Bosch Video Client, offre un potente mezzo di ricerca del materiale registrato per eventi IVA (Intelligent Video Analysis). 1.1 Requisiti di sistema Piattaforma operativa: un PC con sistema operativo Windows XP SP3, Windows Vista SP2 o Windows 7. I requisiti consigliati per il PC sono: Processore: Intel Pentium DualCore, 3 GHz o equivalente Memoria RAM: 2048 MB Spazio disponibile su disco rigido: 10 GB Scheda grafica: NVIDIA GeForce 8600 o superiore Memoria video: 256 MB Interfaccia di rete: 100/1000-BaseT 1.2 Installazione del software 1. Inserire il disco del prodotto nell'unità ottica del PC. Il programma di installazione dovrebbe avviarsi automaticamente. 2. Se l'installazione non si avvia automaticamente, individuare il file BVC_installer.exe sul disco e fare doppio clic su di esso. 3. Per completare l'installazione, attenersi alle istruzioni visualizzate sullo schermo. Nota Gli aggiornamenti del software vengono rilasciati periodicamente. Accedere al sito Web Bosch Security Systems per scaricare la versione più recente. Supporto registrazione per VRM Per integrare i registri VRM nel registro Bosch Video Client, attenersi alla procedura riportata di seguito: 1. Eseguire una copia di VrmLogMonitor.exe e di VrmLogService.exe dalla cartella di installazione Bosch Video Client (posizione predefinita C:\Programmi\Bosch\Video Client) in una cartella del computer su cui è in esecuzione VRM. 2. Aprire un comando shell sul computer VRM (è necessario disporre dei diritti di amministratore) 3. Andare alla cartella contenente VrmLogMonitor.exe e VrmLogService.exe 4. Installare il servizio digitando: VrmLogService.exe -i 5. Avviare il servizio digitando: VrmLogService.exe -s il servizio di verifica dei registri segnala tutti i registri VRM correnti a tutti i Bosch Video Clients collegati (creati a partire da 15 minuti). Il servizio viene ora attivato automaticamente ad ogni avvio del sistema. Per interrompere il servizio, digitare: VrmLogService.exe -k Per rimuovere completamente il servizio, digitare: VrmLogService.exe -u F.01U v Manuale dell'operatore Bosch Security Systems

7 Bosch Video Client Introduzione it Convenzioni utilizzate nell'applicazione Interpretazione dei colori delle icone Le funzioni disattivate risultano ombreggiate. Le selezioni attive sono evidenziate in giallo nella finestra live e in blu chiaro nella finestra di riproduzione. Finestra del calendario La finestra del calendario viene visualizzata quando si fa clic sull'icona del calendario nelle finestre in cui è obbligatorio inserire una data. Per cambiare il mese, fare clic sui tasti freccia. Fare clic su una data per tornare alla casella contenente il valore selezionato per la data. Premere Esc sulla tastiera per chiudere la finestra senza modificare la data. Elenchi Fare clic sull'intestazione di una colonna per ordinare un elenco in base alla voce di tale colonna. È sufficiente fare di nuovo clic per ordinare l'elenco nell'ordine inverso. Per scorrere elenchi lunghi, utilizzare le barre di scorrimento. Espansione/compressione degli elenchi Nella struttura dei dispositivi o dei riquadri preferiti, è visualizzato il segno + o - accanto a un'icona. Fare clic sul segno + per espandere l'elenco; fare clic sul segno - per comprimerlo. Selezione multipla Per selezionare più elementi, selezionarne uno tenendo premuto il tasto CTRL mentre si selezionano gli altri elementi desiderati. Bosch Security Systems Manuale dell'operatore F.01U v

8 8 it Messa in servizio e configurazione Bosch Video Client 2 Messa in servizio e configurazione 2.1 Panoramica del sistema Bosch Video Client è costituito dai seguenti componenti: Applicazione di visualizzazione live e riproduzione Configuration Manager Applicazione di visualizzazione live e riproduzione Questa applicazione dispone di due finestre: una per la visualizzazione live ed il controllo telecamera ed una per la riproduzione di registrazioni ed esportazioni Configuration Manager L'applicazione Configuration Manager può essere aperta tramite un'icona nell'applicazione di visualizzazione live e riproduzione. Configuration Manager consente all'utente di configurare il sistema ed impostare la configurazione dei dispositivi supportati. È possibile attivare una procedura guidata della configurazione iniziale del sistema facendo clic su Configurazione guidata nel menu Strumenti di Configuration Manager. 2.2 Messa in servizio Avvio del programma Al termine dell'installazione, fare doppio clic sull'icona di Bosch Video Client sul desktop per avviare il programma. In alternativa, avviare l'applicazione tramite il pulsante Start ed il menu Programmi (percorso: Start/Programmi/Bosch Video Client/Bosch Video Client). Primo avvio La prima volta che viene avviato il programma, si apre una procedura guidata che consente all'utente di rilevare e configurare i dispositivi nella rete. Seguire le istruzioni della procedura guidata per installare Bosch Video Client per il primo utilizzo. Avvio dalla riga di comando È possibile avviare il programma anche dalla riga di comando con parametri aggiuntivi. Per ulteriori informazioni, vedere la Sezione 15 Avvio dalla riga di comando, Pagina 55. F.01U v Manuale dell'operatore Bosch Security Systems

9 Bosch Video Client Messa in servizio e configurazione it Configurazione guidata Mediante la configurazione guidata è possibile impostare in modo rapido i parametri più importanti del sistema per l'installazione iniziale. I parametri mostrati nella procedura guidata sono un sottoinsieme di tutti i parametri che è possibile impostare nel menu Sistema/ Applicazioni/Video Client di Configuration Manager. Dopo l'apertura, la procedura guidata consente di eseguire il processo di configurazione in otto passaggi. Per spostarsi nella procedura guidata, fare clic su Avanti ed Indietro. 1. Password Immettere e confermare le password universali a livello di sistema per i tre gruppi di utenti (lasciare vuoti i campi se non si desidera utilizzare le password). Le password per i livelli utente del sistema vengono associate ai componenti del sistema. Ad esempio, quando si accede ad un dispositivo, la password per administrator viene utilizzata per il livello di accesso service, mentre la password per operator viene utilizzata per il livello di accesso user. Livello autorizzazione Configuration Manager Dispositivo BVIP Alto administrator service Medio operator user Basso live live 2. Registratore Scegliere se registrare localmente nei dispositivi (ad esempio in una scheda SD) o se utilizzare un registratore VRM. Per la registrazione mediante registratore, immettere il relativo indirizzo IP o selezionare l'indirizzo di un registratore configurato dall'elenco. Bosch Security Systems Manuale dell'operatore F.01U v

10 10 it Messa in servizio e configurazione Bosch Video Client 3. Selezione dispositivi Vengono visualizzati tutti i dispositivi rilevati nella rete. Se si ritiene che un dispositivo sia assente, fare clic suaggiorna. Tutti i dispositivi contrassegnati da un segno di spunta verranno configurati, ovvero verrà ad essi assegnato un indirizzo IP. Se non si desidera configurare un dispositivo mediante la procedura guidata, fare clic sulla relativa casella per rimuovere il segno di spunta. I dispositivi contrassegnati da un quadratino verde sono già assegnati a un registratore VRM. Se vengono deselezionati, l'associazione cessa e le relative registrazioni vengono eliminate. Non tutti i dispositivi supportano la configurazione dell'indirizzo IP tramite DHCP. Se necessario, configurare manualmente questi dispositivi. 4. Rete Selezionare Usa DHCP se tutti i dispositivi supportano DHCP e si desidera assegnare automaticamente gli indirizzi IP. In alternativa, immettere un intervallo di indirizzi IP. Tale intervallo deve contenere un numero di indirizzi IP sufficiente per tutti i dispositivi da configurare. 5. Data e ora Selezionare se la data e l'ora devono essere rilevate dalle impostazioni del PC o da un server SNTP. Se necessario, reimpostare la data a l'ora nel PC o immettere l'indirizzo IP di un server SNTP. 6. Qualità video Utilizzare il cursore per selezionare la qualità del video per tutti i dispositivi. Le corrispondenti impostazioni per ogni dispositivo vengono eseguite automaticamente. Se necessario, impostare un limite di larghezza di banda. 7. Registrazione Creare un pianificatore di registrazione uniforme per tutti i dispositivi. Definire tre profili di registrazione (giorno, notte e weekend) selezionando una modalità di registrazione (continua, di movimento o off) ed impostando il cursore della qualità. Compilare il calendario di registrazione settimanale con questi profili. Se non occorre pianificare alcuna registrazione, selezionare la modalità Offper ogni profilo di registrazione. F.01U v Manuale dell'operatore Bosch Security Systems

11 Bosch Video Client Messa in servizio e configurazione it Riepilogo Viene visualizzato un riepilogo delle impostazioni selezionate. Se si desidera modificarle, fare clic su < Indietro per tornare indietro, passaggio per passaggio, nella procedura guidata. Fare clic su Applica per configurare i dispositivi in base alle impostazioni selezionate. Fare clic su Annulla per annullare la procedura guidata. Bosch Security Systems Manuale dell'operatore F.01U v

12 12 it Messa in servizio e configurazione Bosch Video Client 2.4 Configuration Manager Al termine della procedura guidata, viene visualizzata la finestra Configuration Manager. 1. Fare clic sulla scheda Sistema. 2. In Applicazioni, fare clic su Video Client. In questa finestra è possibile modificare le impostazioni predefinite per Bosch Video Client Video Client Utilizzare i seguenti menu per configurare Bosch Video Client: 1. Nel menu Gestione utenti, impostare gli account utente, le password utente ed i diritti di accesso, se necessari. 2. Nel menu Telecamere, verificare che le telecamere selezionate siano corrette e nell'ordine esatto ed assegnare i relativi diritti di accesso. 3. Nel menu Ingressi digitali, verificare che gli ingressi selezionati siano corretti e nell'ordine esatto ed assegnare i relativi diritti di accesso. 4. Nel menu Relè, verificare che i relè selezionati siano corretti e nell'ordine esatto ed assegnare i relativi diritti di accesso. 5. Nel menu Applicazioni, impostare i percorsi di archiviazione per Bosch Video Client e gestire le licenze. Implementazione dell'amministrazione degli utenti Se si definisce una password per administrator, tale password dovrà essere immessa ogni volta che si accede al database. Per creare utenti e definirne i diritti: 1. Selezionare il gruppo Gestione utenti. 2. Per creare un utente aggiuntivo, fare clic su Aggiungi... Viene visualizzata una finestra di dialogo. 3. Immettere il nome utente e la password. 4. Per definire diritti di singoli utenti, selezionare la voce corrispondente nell'elenco degli utenti creati ed attivare o disattivare le opzioni necessarie indiritti: 5. Per rimuovere un utente, selezionare una voce nell'elenco degli utenti creati e fare clic su Rimuovi. Selezione dei componenti ed assegnazione dei diritti 1. Selezionare la scheda Ordina nel gruppo Telecamere, Ingressi digitali o Relè. 2. Selezionare i componenti che si desidera siano riportati nell'elenco di Video Client. L'ordine definito in questi elenchi corrisponde a quello visualizzato in Video Client. 3. Fare clic sui pulsanti Inizio, Su, Giù e Fine per modificare la posizione del componente selezionato all'interno dell'elenco. 1. Selezionare la scheda Accesso nel gruppo Telecamere, Ingressi digitali o Relè. Per impostazione predefinita, ad ogni utente viene assegnato il livello di autorizzazione più alto. 2. Per modificare i diritti di accesso di un utente, fare clic con il pulsante sinistro del mouse sulla cella della tabella corrispondente fino a selezionare il livello di autorizzazione desiderato. 3. Per assegnare a un utente lo stesso livello di autorizzazione per tutti i componenti o viceversa, fare clic con il pulsante destro del mouse sulla colonna o sull'intestazione di riga corrispondente e selezionare il livello autorizzazione desiderato. F.01U v Manuale dell'operatore Bosch Security Systems

13 Bosch Video Client Messa in servizio e configurazione it 13 Accesso telecamera Configurazione PTZ L'utente può configurare le impostazioni PTZ Controllo PTZ Visualizza solo Accesso negato L'utente può controllare la telecamera L'utente può guardare i video L'utente non dispone di accesso alla telecamera Accesso agli ingressi digitali, accesso ai relè Controllo consentito Visualizza solo Accesso negato L'utente può controllare il componente L'utente può vedere il componente L'utente non dispone di accesso al componente Selezione dei percorsi dell'applicazione e della registrazione 1. Selezionare la scheda Applicazione del gruppo Applicazione. 2. Selezionare il percorso della cartella in cui verranno esportate le registrazioni manuali. Se non si immette alcun percorso, viene utilizzata la seguente impostazione predefinita: %utente%\documenti\bosch\videoclient\registrazione. Definire in GB lo spazio massimo su disco rigido da utilizzare per le registrazioni manuali. Se non si immette alcun valore, vengono utilizzati 10 GB. 3. Selezionare il percorso della cartella in cui salvare i registri. Se non si immette alcun percorso, non è possibile registrare alcuna azione utente. Selezionare se le azioni utente devono essere registrate. 4. Selezionare la porta di comunicazione Intuikey. Licenze Nella scheda Licenze del gruppo Applicazione, è possibile trovare informazioni sulle licenze dei canali per telecamera in Bosch Video Client. Un'installazione di Bosch Video Client è dotata come standard di 16 canali per telecamera. È possibile attivare canali aggiuntivi acquistando una licenza. Per installare una licenza per canali aggiuntivi, è necessario l'id host riportato qui. Viene visualizzato il numero dei canali per telecamera attivati. Fare clic su Aggiungi licenza... per aprire la finestra di dialogo per l'installazione di licenze aggiuntive. Bosch Security Systems Manuale dell'operatore F.01U v

14 14 it Messa in servizio e configurazione Bosch Video Client Installazione delle licenze Per installare una licenza per Bosch Video Client, effettuare le seguenti operazioni: 1. Ordinare una licenza. Si riceverà un codice di autorizzazione. 2. Passare alla scheda Licenze di Configuration Manager per determinare l'id host del computer in uso. 3. Accedere a Bosch License Manager (https://activation.boschsecurity.com/), utilizzando il codice di autorizzazione. 4. Compilare ed inviare i dati di attivazione della licenza (incluso l'id host). 5. Immettere un indirizzo presso il quale ricevere il codice di attivazione. 6. Salvare il file della chiave di licenza ricevuto con il messaggio sul disco rigido. 7. Passare alla scheda Licenze di Configuration Manager e fare clic su Aggiungi licenza Individuare la posizione del file della chiave di licenza sul disco rigido e fare clic su Apri. 9. Verificare che la licenza sia stata attivata. 10. Salvare la configurazione e riavviare BVC Salvataggio della configurazione Al termine: 1. Fare clic su per salvare la configurazione. 2. Chiudere Configuration Manager. F.01U v Manuale dell'operatore Bosch Security Systems

15 Bosch Video Client Messa in servizio e configurazione it Come effettuare l'accesso Dopo alcuni istanti, viene visualizzata la finestra di accesso a Bosch Video Client. Quando si avvia l'applicazione, viene visualizzata la finestra Accesso. Le caselle del nome utente e della password sono vuote. Per effettuare l'accesso: 1. Immettere il nome utente e la password. 2. Fare clic su Accesso. Se l'accesso all'unità viene negato, rivolgersi all'amministratore. Nota Se non si immettono o si modificano le impostazioni relative al nome utente ed alla password nella procedura guidata o in Configuration Manager, è possibile eseguire l'accesso utilizzando il nome utente administrator senza alcuna password. Bosch Security Systems Manuale dell'operatore F.01U v

16 16 it Panoramica della finestra live Bosch Video Client 3 Panoramica della finestra live La finestra live viene visualizzata quando si avvia l'applicazione. Nella finestra live è possibile: visualizzare video live selezionare diverse visualizzazioni multischermo impostare le visualizzazioni preferite assegnare le telecamere ai cameo aprire una finestra di riproduzione istantanea del cameo attivo registrare un video clip della telecamera sul disco rigido del PC catturare un'istantanea di un fotogramma fisso del cameo attivo visualizzare le istantanee memorizzate configurare un monitor wall controllare le telecamere in modalità PTZ monitorare lo stato dell'unità e le condizioni di allarme Nota Se ci si trova in modalità di riproduzione, fare clic su per passare alla finestra live. Immagine 3.1 Finestra live tipica F.01U v Manuale dell'operatore Bosch Security Systems

17 Bosch Video Client Panoramica della finestra live it Panoramica di base Di seguito vengono mostrate le aree di controllo di una finestra live di base. Immagine 3.2 Finestra live di base Barra degli strumenti Contiene icone per varie funzioni (vedere sotto). Area di visualizzazione video Pannello delle attività Pannello operativo Pannello del sistema Visualizza i cameo video (se installato, è possibile trascinarlo su un secondo monitor). Fare clic sulle schede per aprire o chiudere i riquadri delle attività per visualizza designer, acquisizione immagini, riproduzione istantanea e monitor wall. Fare clic sulle schede per aprire un riquadro contenente la console di controllo telecamera, il pannello dello stato o il pannello dello stato esportazioni. Fare clic sulle schede per aprire i riquadri delle visualizzazioni preferite o dell'elenco dispositivi video e i riquadri relè o ingresso. Bosch Security Systems Manuale dell'operatore F.01U v

18 18 it Panoramica della finestra live Bosch Video Client 3.2 Icone della barra degli strumenti Visualizzazione live Riproduzione Preferenze utente Messa in sequenza Consente di passare dalla finestra dell'applicazione alla visualizzazione live (evidenziazione in giallo). Consente di passare dalla finestra dell'applicazione alla visualizzazione della riproduzione (evidenziazione in blu). Consente di visualizzare una finestra di dialogo per impostare le preferenze dell'utente. Consente di avviare una sequenza di visualizzazioni cameo. Modalità di visualizzazione rapida Contiene icone per selezionare il layout di un cameo. Visualizzatore testo Consente di aprire il riquadro del visualizzatore testo. Visualizzazione della finestra cameo Ingrandimento area video Consente di selezionare la modalità di visualizzazione dei cameo: con barra nella parte superiore in cui è riportato il nome telecamera, con orario del dispositivo locale, senza alcuna informazione e con o senza sovrimpressione VCA. Consente di ingrandire al massimo l'area di visualizzazione video. Controllo audio Consente di disattivare l'audio Controllo volume Consente di regolare il volume audio. Configuration Manager Guida Consente di aprire l'applicazione Configuration Manager in una finestra separata. Consente di aprire l'indice della guida. Riduci a icona Disconnessione Consente di ridurre a icona la finestra dell'applicazione nella barra delle applicazioni. Consente di chiudere l'applicazione e tornare alla finestra di accesso. Nella barra degli strumenti è possibile visualizzare la data e l'ora, nonché la barra di utilizzo della CPU. Per visualizzare la percentuale di CPU utilizzata, posizionarsi sulla barra di utilizzo della CPU. Per ridimensionare la finestra di applicazione, fare doppio clic sulla barra degli strumenti Riproduzione Fare clic su per aprire la finestra di riproduzione. In questa finestra è possibile ottenere una panoramica grafica di tutte le registrazioni oppure effettuare una ricerca delle registrazioni in base agli eventi, quindi riprodurle. F.01U v Manuale dell'operatore Bosch Security Systems

19 Bosch Video Client Panoramica della finestra live it Impostazione delle preferenze dell'utente Per modificare le preferenze dell'utente relative all'applicazione, fare clic su finestra di dialogo. per aprire la Scheda Impostazioni 1. Inserire un segno di spunta accanto alle voci allarmi ed errori che si desidera attivare. Il computer invia dei segnali acustici in corrispondenza degli allarmi specificati o ingrandisce la finestra dell'applicazione. 2. Selezionare un tempo di permanenza sequenza compreso tra 5 e 60 secondi per stabilire la durata di visualizzazione di una determinata sequenza. 3. Verificare l'opzione Mostra ora locale dispositivo per visualizzare una sovrimpressione cameo delle impostazioni relative all'ora corrente su un dispositivo. 4. Per espandere l'applicazione a tutto schermo, selezionare la Modalità Chiosco. Per rendere attiva tale modalità, è necessario riavviare l'applicazione. Tale operazione può essere completata solo da un amministratore. Quando si è in Modalità Chiosco non è possibile chiudere l'applicazione. 5. Selezionare un offset di durata della riproduzione istantanea compreso tra 5 e 120 secondi. 6. Se si dispone di diversi monitor configurati in Windows, selezionare Attiva secondo monitor per utilizzare uno di questi monitor come secondario. Selezionare il monitor che si desidera utilizzare nella casella sottostante. Scheda Directory 1. Immettere i percorsi che verranno monitorati per le registrazioni esportate. 2. Immettere i percorsi che verranno monitorati per le istantanee esportate. Bosch Security Systems Manuale dell'operatore F.01U v

20 20 it Panoramica della finestra live Bosch Video Client Scheda Monitor Wall 1. Trascinare i monitor disponibili in una posizione dell'immagine grafica del monitor wall. 2. In alternativa, utilizzare le frecce per posizionare o rimuovere i monitor. Fare clic su OK per salvare le modifiche o su Annulla per chiudere la finestra senza apportare modifiche. Nota Le impostazioni vengono salvate per l'utente collegato e applicate ogni volta che tale utente accede con lo stesso computer. F.01U v Manuale dell'operatore Bosch Security Systems

21 Bosch Video Client Panoramica della finestra live it Visualizzazioni in sequenza L'icona di sequenza viene attivata quando si seleziona una visualizzazione con più cameo oppure quando si selezionano più telecamere o più visualizzazioni. Per selezionare la modalità di sequenza: Selezionare una visualizzazione e fare clic su per avviare la messa in sequenza delle telecamere all'interno di tale visualizzazione in un solo cameo. Selezionare più visualizzazioni e fare clic su per avviare la messa in sequenza tra le visualizzazioni e non all'interno delle visualizzazioni. Nota Per creare liste di visualizzazioni in sequenza tramite Visualizza designer, vedere Sezione 5.2 Creazione di una visualizzazione in sequenza, Pagina Selezione delle modalità di visualizzazione rapida Per cambiare modalità di visualizzazione, fare clic su un'icona di visualizzazione cameo per modificare la configurazione del layout dell'area di visualizzazione live: cameo singolo 2x2 cameo 3x3 cameo 4x3 cameo Riquadro del visualizzatore testo Fare clic su per aprire il riquadro del visualizzatore testo. In tale riquadro viene visualizzato il testo live di una telecamera DVR Visualizzazione della finestra cameo Fare clic su e selezionare gli elementi che si desidera visualizzare nella finestra cameo: sovrimpressione di un titolo, barra del titolo o nessuna informazione. Selezionare se mostrare o nascondere la sovrimpressione VCA Ingrandimento della visualizzazione video Fare clic su per ingrandire l'area di visualizzazione video. Fare nuovamente clic sull'icona nella barra degli strumenti a scomparsa automatica nella parte superiore della schermata per tornare alla modalità normale oppure usare F10 per cambiare le modalità Audio Fare clic su per attivare o disattivare l'uscita audio. Quando viene attivato, è possibile ascoltare l'audio del cameo selezionato, se disponibile Controllo volume Fare clic su per regolare il volume audio Configurazione Fare clic su per aprire l'applicazione Configuration Manager (disponibile solo per l'amministratore) Disconnessione Fare clic su per chiudere l'applicazione e tornare alla finestra di accesso. Bosch Security Systems Manuale dell'operatore F.01U v

22 22 it Panoramica della finestra live Bosch Video Client Guida Per aprire l'indice della guida, fare clic su. Selezionare un argomento della guida. F.01U v Manuale dell'operatore Bosch Security Systems

23 Bosch Video Client Panoramica della finestra live it Riquadri visualizzazioni preferite ed elenco dispositivi video Nella parte superiore sinistra della finestra dell'applicazione sono disponibili due schede laterali: Fare clic su per aprire il riquadro delle visualizzazioni preferite. Fare clic su per aprire il riquadro dell'elenco dispositivi video Riquadro delle visualizzazioni preferite Immagine 3.3 Riquadro delle visualizzazioni preferite Il riquadro delle visualizzazioni preferite mostra le varie visualizzazioni e sequenze create in Visualizza designer: Fare doppio clic su una visualizzazione per visualizzarla nell'area video live o trascinare una o più visualizzazioni nell'area video live. Fare clic sul segno + per espandere una visualizzazione e vedere i dispositivi e le telecamere ad essa assegnate; fare clic sul segno - per comprimere la visualizzazione. Fare clic con il pulsante destro del mouse su una visualizzazione per aprire un menu di scelta rapida contenente i comandi seguenti: Sequenza Invia a monitor (se configurato, monitor principale, secondario o a parete) Salva visualizzazione Elimina Rinomina Proprietà Fare clic con il pulsante destro del mouse su un dispositivo per aprire un menu di scelta rapida contenente i comandi seguenti: Collega Scollega Sequenza Invia a monitor (se configurato, monitor principale, secondario o a parete) Proprietà (incluso nome, tipo e indirizzo IP) Nota Se l'applicazione è stata avviata dalla riga di comando con il parametro sites, la scheda delle visualizzazioni preferite viene sostituita dalla scheda dei siti. Per ulteriori informazioni, vedere la Sezione 15 Avvio dalla riga di comando, Pagina 55. Bosch Security Systems Manuale dell'operatore F.01U v

24 24 it Panoramica della finestra live Bosch Video Client Riquadro dell'elenco dispositivi video Immagine 3.4 Riquadro dell'elenco dispositivi video Il riquadro dell'elenco dispositivi video mostra tutti i dispositivi configurati (che possono essere organizzati in gruppi in Configuration Manager): Fare clic sul segno + per espandere un gruppo e vedere i dispositivi e le telecamere ad esso assegnate; fare clic sul segno - per comprimere il gruppo. Per vedere un dispositivo nell'area video live, fare doppio clic su di esso o trascinare il dispositivo in un cameo. Per vedere più dispositivi nell'area video live, selezionare i dispositivi e trascinarli nell'area video live. Fare clic con il pulsante destro del mouse su un dispositivo per aprire un menu di scelta rapida contenente i comandi seguenti: Collega Scollega Sequenza Invia a monitor (se configurato, monitor principale, secondario o a parete) Proprietà (incluso nome, tipo e indirizzo IP) Icone dispositivi Ogni dispositivo dispone di un'icona associata al relativo tipo e allo stato, ad esempio: Telecamera dome collegata Telecamera collegata Telecamera non collegata Telecamera con perdita segnale video Le icone dei dispositivi sono visualizzate con una sovrimpressione in base allo stato del dispositivo: Allarme: la telecamera è in modalità allarme Movimento: è stato rilevato un movimento F.01U v Manuale dell'operatore Bosch Security Systems

25 Bosch Video Client Panoramica della finestra live it Riquadro dei relè e contatti Nella parte inferiore sinistra della finestra dell'applicazione sono disponibili due schede laterali: Fare clic su per aprire il riquadro dei relè. Fare clic su per aprire il riquadro dei contatti Relè di uscita I relè connessi sono indicati da un punto verde sovrimpresso. Per attivare o disattivare un relè connesso: Fare doppio clic su un relè connesso per alternare il relativo stato. L'icona di un relè chiuso indica un'uscita attiva. L'icona di un relè aperto indica un'uscita non attiva. Fare clic con il pulsante destro del mouse su un relè per visualizzarne le proprietà o attivarlo/disattivarlo tramite il menu di scelta rapida Contatti di ingresso I contatti di ingresso connessi sono indicati da un punto verde sovrimpresso. L'icona indica un ingresso attivo. L'icona indica un ingresso non attivo. Fare clic con il pulsante destro del mouse su un contatto di ingresso per visualizzarne le proprietà tramite il menu di scelta rapida. Bosch Security Systems Manuale dell'operatore F.01U v

26 26 it Panoramica della finestra live Bosch Video Client 3.5 Cameo Un cameo è una area immagine singola all'interno dell'area di visualizzazione video. In tale area possono essere presenti uno o molti cameo. Se si desidera effettuare visualizzazioni rapide, è possibile selezionare la modalità di visualizzazione con le relative icone nella barra degli strumenti. Se viene selezionata una visualizzazione preferita, il numero ed il layout dei cameo sono già definiti. Per assegnare una telecamera ad un cameo: Trascinare una telecamera dal riquadro di sinistra nella posizione di un cameo. L'immagine della telecamera viene visualizzata nel cameo. Attorno al cameo viene visualizzato un bordo giallo. Le proporzioni della colonna cameo si adattano alle proporzioni della telecamera. Per assegnare più telecamere a un cameo: Selezionare più telecamere e trascinarle dal riquadro di sinistra nella posizione di un cameo. L'immagine della prima telecamera appare in tale cameo. Nei successivi cameo vengono visualizzate le rimanenti telecamere selezionate da sinistra a destra e dall'alto verso il basso. Le proporzioni della colonna cameo si adattano alle proporzioni della telecamera. Per rimuovere una telecamera da un cameo: Fare clic sull'icona di eliminazione nell'intestazione del cameo. Per ingrandire un cameo: Fare doppio clic sul cameo o fare clic sull'icona di ingrandimento nell'intestazione. Il cameo riempie l'area di visualizzazione video. Per riportare un cameo alle dimensioni originali, fare nuovamente doppio clic su di esso o fare clic sull'icona di riduzione nell'intestazione del cameo. È possibile visualizzare le sovrimpressioni generate dalla telecamera stessa, ad esempio, il nome della telecamera, i messaggi di allarme, l'ora e la data. L'icona di registrazione live manuale viene visualizzata quando il puntatore è posizionato su un cameo. Per ulteriori informazioni, vedere: Sezione 6 Registrazione live, Pagina Menu di scelta rapida cameo Fare clic con il pulsante destro del mouse su un cameo per visualizzare il menu di scelta rapida: Seleziona l'ingresso video Inserisci zoom digitale Avvia/Interrompi registrazione workstation Ingrandisci/ripristina dimensioni video Arresta riproduzione Cattura immagine Apri riproduzione istantanea Proprietà Se è configurato un monitor wall, sono inoltre disponibili i comandi Invia a monitor e Invia vista a monitor. F.01U v Manuale dell'operatore Bosch Security Systems

27 Bosch Video Client Panoramica della finestra live it Riquadro del visualizzatore testo Il riquadro del visualizzatore testo mostra i metadati di un'origine testo associata ad una telecamera connessa ad un DVR. Davanti al testo sono riportati il numero di riga e l'indicazione della data. Immagine 3.5 Riquadro del visualizzatore testo Esportazione di testo Per esportare un testo dal riquadro del testo: 1. Fare clic su per bloccare il testo nel riquadro. 2. Fare clic su per copiare il testo negli Appunti o su per salvare il testo in un file Cancellazione e chiusura del riquadro del testo Per cancellare il riquadro del testo, fare clic su. Per chiudere il riquadro del testo, fare clic su. Bosch Security Systems Manuale dell'operatore F.01U v

28 28 it Panoramica della finestra live Bosch Video Client 3.7 Schede di stato Nelle schede relative allo stato sono visualizzati messaggi sui dispositivi rilevati nonché le registrazioni e le esportazioni video. Immagine 3.6 Area di stato Registro Nel riquadro del registro sono elencati i messaggi di stato relativi alle azioni di accesso dei dispositivi e gli eventi relativi a relè e contatti di ingresso. Per vedere il registro, fare clic su. Nota Per visualizzare messaggi di stato da un VRM, installare le patch fornite con Bosch Video Client su VRM Evento esportazione Nel riquadro dell'evento esportazione viene mostrato l'avanzamento della registrazione video manuale e degli eventi esportazione video. Per vedere lo stato di un evento di esportazione, fare clic su. 1. Per interrompere una registrazione video manuale o un evento esportazione video, fare clic su. 2. Per rimuovere un inserimento interrotto o completato dall'elenco, fare nuovamente clic su. F.01U v Manuale dell'operatore Bosch Security Systems

29 Bosch Video Client Visualizzazione di immagini live it 29 4 Visualizzazione di immagini live È possibile visualizzare le immagini live nell'area video in due modi: selezionare una visualizzazione predefinita nel riquadro delle visualizzazioni preferite per ottenere layout persistenti dell'area video o trascinare le telecamere dalla struttura dei dispositivi nei layout di visualizzazione rapida (da zero). Nota Si consiglia di configurare anticipatamente diverse visualizzazioni preferite. Fare riferimento a: Sezione 5.1 Creazione di una visualizzazione, Pagina Selezione delle visualizzazioni preferite Selezione delle visualizzazioni Per selezionare una visualizzazione predefinita: 1. Fare clic sulla scheda delle visualizzazioni preferite per aprire il relativo riquadro. Viene visualizzato un elenco di visualizzazioni (incluse le visualizzazioni in sequenza). 2. Fare doppio clic sul nome di una visualizzazione per visualizzare il layout predefinito nell'area video live. È possibile anche trascinare la visualizzazione nell'area video live. Attorno al primo cameo viene visualizzato un bordo giallo. 3. Per passare ad una visualizzazione differente, fare doppio clic sul relativo nome nel riquadro delle visualizzazioni preferite. È possibile anche trascinare la nuova visualizzazione nell'area video live. 4.2 Visualizzazioni rapide Modalità di visualizzazione Per cambiare modalità di visualizzazione, fare clic su un'icona di visualizzazione cameo per modificare la configurazione del layout dell'area di visualizzazione live: cameo singolo 2x2 cameo 3x3 cameo 4x3 cameo Visualizzazione nei cameo Per assegnare una telecamera ad un cameo: 1. Fare clic sulla scheda della struttura dei dispositivi per aprire il relativo riquadro. Viene visualizzato un elenco di dispositivi. 2. Trascinare una telecamera dalla struttura dei dispositivi nella posizione di un cameo. È possibile anche fare doppio clic su una telecamera nella struttura dei dispositivi per assegnarla al cameo successivo. L'immagine della telecamera viene visualizzata nel cameo. Attorno al cameo viene visualizzato un bordo giallo. Bosch Security Systems Manuale dell'operatore F.01U v

30 30 it Visualizzazione di immagini live Bosch Video Client 3. Per riposizionare una telecamera, trascinarla da un cameo ad un altro. All'interno di una sessione, le assegnazioni relative al layout delle visualizzazioni rapide vengono mantenute, a meno che la priorità non venga assunta da una visualizzazione predefinita tra quelle preferite. 4.3 Icone di stato della telecamera Varie sovrimpressioni nell'immagine video forniscono importanti informazioni sullo stato. Le informazioni fornite sono le seguenti: Errore di decodifica Il fotogramma potrebbe presentare artefatti dovuti ad errori di decodifica. Se altri fotogrammi si riferiscono a tale fotogramma, potrebbero presentare anch'essi errori di decodifica, ma non saranno contrassegnati da tale icona. Contrassegno di allarme Viene visualizzato su un elemento multimediale per indicare un allarme. Errore di comunicazione Questa icona indica un errore di comunicazione, ad esempio un errore di connessione al supporto di memorizzazione, una violazione del protocollo o un timeout. Viene avviata una procedura di riconnessione automatica in background per annullare l'errore. Spazio vuoto Indica uno spazio vuoto nel video registrato. Contrassegno di filigrana Sull'elemento multimediale è impostata una filigrana. Contrassegno di filigrana non valida Indica che la filigrana non è valida. Contrassegno di movimento Indica che è stato rilevato un movimento. Rilevamento della memorizzazione Indica che il video registrato è in corso di recupero. F.01U v Manuale dell'operatore Bosch Security Systems

31 Bosch Video Client Impostazione delle visualizzazioni preferite it 31 5 Impostazione delle visualizzazioni preferite 5.1 Creazione di una visualizzazione Per realizzare raccolte preferite di visualizzazioni, utilizzare Visualizza designer. Una visualizzazione è costituita da una raccolta di assegnazioni telecamera-cameo richiamabili per la visualizzazione immediata di immagini live. È possibile raggruppare le visualizzazioni telecamere in modo logico, ad esempio: tutte le telecamere che riprendono un ingresso di un edificio. Per creare una visualizzazione preferita nella finestra live: 1. Fare clic sull'icona visualizza designer. Viene visualizzato il riquadro visualizza designer. Immagine 5.1 Finestra video live - creazione visualizzazioni 2. Fare clic sull'icona di un layout nel riquadro visualizza designer. Continuando a fare clic su una determinata icona di layout, ne viene modificato l'orientamento. Il layout viene visualizzato nell'area video live. 3. Trascinare le telecamere dalla finestra dell'ingresso video ai cameo. 4. Immettere un nome da assegnare alla nuova visualizzazione. Immagine 5.2 Finestra video live - nome preferita 5. Selezionare la casella Blocca layout per non modificare le proporzioni durante le nuove assegnazioni. 6. Fare clic sull'icona di creazione visualizzazione. La visualizzazione viene memorizzata nel riquadro di quelle preferite. È possibile trascinare relè e contatti in una visualizzazione del riquadro delle preferite per creare panoramiche del sistema. Bosch Security Systems Manuale dell'operatore F.01U v

32 32 it Impostazione delle visualizzazioni preferite Bosch Video Client 5.2 Creazione di una visualizzazione in sequenza Per realizzare raccolte preferite di visualizzazioni in sequenza, utilizzare Visualizza designer. Una visualizzazione in sequenza è costituita da una raccolta di visualizzazioni e dispositivi richiamabili per la visualizzazione in sequenza immediata di immagini live. È possibile selezionare visualizzazioni telecamera ottenute da Visualizza designer ed altri dispositivi in modo da creare una sequenza ordinata. Per creare una visualizzazione in sequenza nella finestra live: 1. Fare clic sull'icona Visualizza designer. Viene visualizzato il riquadro Visualizza designer. 2. Fare clic sulla scheda Sequenza Designer. Immagine 5.3 Finestra video live - creazione visualizzazioni in sequenza 3. Per aggiungere una visualizzazione o un dispositivo all'elenco sequenza, selezionarli e fare clic su. Ripetere questa operazione fino al completamento dell'elenco. Per rimuovere una voce dall'elenco sequenza, selezionarlo e fare clic su. 4. Per riordinare l'elenco sequenza utilizzare le icone sposta su e sposta giù. 5. Immettere un nome da assegnare alla nuova visualizzazione. Immagine 5.4 Finestra video live - nome sequenza 6. Fare clic sull'icona di creazione visualizzazione in sequenza. La visualizzazione viene memorizzata nel riquadro di quelle preferite. Per importare un elenco sequenze salvato, fare clic su. F.01U v Manuale dell'operatore Bosch Security Systems

33 Bosch Video Client Registrazione live it 33 6 Registrazione live 6.1 Registrazione video live sul disco rigido del PC Per registrare un video clip live sul disco rigido del computer, procedere come segue: 1. Posizionare il puntatore su un cameo per selezionare una telecamera. 2. Fare clic sull'icona di registrazione manuale visualizzata. Viene visualizzato il riquadro dell'evento esportazione. 3. Per interrompere la registrazione manuale: Fare clic su nel cameo. -o- Fare clic su nel riquadro dell'evento esportazione. La durata di una registrazione è limitata a 10 minuti ed è possibile attivare solo due registrazioni manuali contemporaneamente. Le sovrimpressioni di data e ora non vengono registrate. Bosch Security Systems Manuale dell'operatore F.01U v

34 34 it Salvataggio delle istantanee Bosch Video Client 7 Salvataggio delle istantanee 7.1 Cattura di un'immagine fissa È possibile catturare immagini fisse da una telecamera e salvarle sul disco rigido del PC in formato bitmap. Per salvare un'immagine fissa sul disco rigido del PC: 1. Fare clic su un cameo per selezionare una determinata telecamera. 2. Fare clic sulla scheda di acquisizione immagini. Viene aperto il riquadro di acquisizione immagini con l'immagine fissa visualizzata. 3. Per modificare la posizione predefinita, fare clic sulla freccia del menu a discesa e selezionare un percorso diverso sul PC. 4. Per modificare il nome del file, digitare il nuovo nome file. 5. Per modificare il formato immagine, fare clic sulla freccia del menu a discesa e selezionare il tipo di immagine. 6. Fare clic su per salvare l'immagine. 7. Fare clic su per acquisire una nuova immagine fissa dal cameo attualmente attivo. L'immagine video istantanea ha la stessa risoluzione dell'immagine della telecamera. Le informazioni di identificazione vengono visualizzate al di sotto dell'immagine. Per chiudere il riquadro di acquisizione immagini, fare clic sulla scheda di acquisizione immagini. F.01U v Manuale dell'operatore Bosch Security Systems

35 Bosch Video Client Riproduzione istantanea it 35 8 Riproduzione istantanea Utilizzare la funzione di riproduzione istantanea per visualizzare da 5 a 120 secondi precedenti del video registrato da una determinata telecamera. La telecamera deve, naturalmente, essere dotata di funzionalità di registrazione. La durata dell'offset (da 5 a 120 secondi) viene impostata nelle preferenze dell'utente. 8.1 Visualizzazione del video registrato Per visualizzare da 5 a 120 secondi precedenti del video registrato da una determinata telecamera: 1. Fare clic su un cameo per renderlo attivo. 2. Fare clic sulla scheda di riproduzione istantanea. È possibile anche fare clic con il pulsante destro del mouse nel cameo e selezionare Apri riproduzione istantanea nel menu di scelta rapida. Viene visualizzato il riquadro di riproduzione istantanea. 3. Fare clic su per avviare la riproduzione. 4. Fare clic su per mettere in pausa la riproduzione. 5. Fare clic su per riavviare la riproduzione del cameo attualmente selezionato da 5 a 120 secondi prima dell'ora corrente. Viene visualizzato un indicatore cronologico con una barra informazioni relativa alla registrazione al di sotto. Una casella grigia indica una registrazione. Per controllare la riproduzione: Durante la pausa, fare clic su per tornare indietro di un fotogramma; fare clic su per avanzare di un fotogramma. Trascinare l'indicatore cronologico per spostarlo nell'intervallo di tempo. Fare clic con il pulsante destro del mouse sulla barra dell'indicatore cronologico per: centrare l'indicatore cronologico sulla linea sottile che indica la posizione della riproduzione nascondere i risultati di ricerca eventi mostrare i risultati di ricerca IVA Trascinare la linea sottile per spostare la riproduzione in un punto all'interno di una registrazione. Inserire la data e l'ora nell'apposita casella per spostare la linea sottile nel punto corrispondente dell'indicatore cronologico. Per chiudere il riquadro di riproduzione, fare clic sulla scheda di riproduzione istantanea. Bosch Security Systems Manuale dell'operatore F.01U v

36 36 it Monitor wall Bosch Video Client 9 Monitor wall Il monitor Wall viene inizialmente configurato in Preferenze utente trascinando i monitor disponibili in una posizione del wall. Immagine 9.1 Preferenze utente - configurazione del monitor wall Se si configura un monitor wall, la relativa icona viene visualizzata nel riquadro delle attività. 9.1 Aggiunta di telecamere e visualizzazioni Per inserire telecamere e visualizzazioni nel wall: 1. Fare clic sull'icona del monitor wall. Viene visualizzato il riquadro del monitor wall. Immagine 9.2 Finestra video live - monitor wall 2. Nella sezione superiore del riquadro del monitor wall, fare clic su un monitor per selezionarlo. 3. Fare clic su una visualizzazione del monitor selezionato per selezionarla. 4. Trascinare le telecamere dai cameo alla visualizzazione selezionata. In alternativa, utilizzare il menu di scelta rapida delle telecamere per assegnare una telecamera o una visualizzazione a un monitor. F.01U v Manuale dell'operatore Bosch Security Systems

37 Bosch Video Client Controllo delle telecamere it Controllo delle telecamere 10.1 Zoom digitale Per eseguire lo zoom digitale avanti e indietro su ogni tipo di telecamera: 1. Fare clic sul cameo della telecamera per renderlo attivo. 2. Con il puntatore nel cameo, scorrere la rotellina del mouse in avanti per ingrandire oppure fare clic sul pulsante + sulla console di controllo per attivare lo zoom digitale. Nell'angolo superiore sinistro del cameo, viene visualizzata una casella di colore grigio chiaro. Quando si esegue lo zoom in avanti, la casella grigio chiaro appare all'interno di una casella grigio scuro; ciò rappresenta l'area di zoom rispetto all'immagine intera. 3. Usare la rotellina del mouse per ingrandire o rimpiccolire l'immagine oppure utilizzare i pulsanti e. Se si esegue lo zoom indietro fino al limite massimo, la funzione di zoom digitale si disattiva. 4. Per spostare l'area ingrandita, spostare il puntatore sull'area dell'immagine: Il puntatore si modifica in una freccia direzionale. Fare clic oppure fare clic e trascinare all'interno del cameo. L'area ingrandita si sposta nella direzione della freccia. Una casella grigio chiaro sovrimpressa, all'interno di una casella grigio scuro, indica l'area ingrandita. -o- Usare le frecce nella console di controllo. Nota È possibile utilizzare lo zoom digitale anche con le istantanee e i file video archiviati. Bosch Security Systems Manuale dell'operatore F.01U v

38 38 it Controllo delle telecamere Bosch Video Client 10.2 Telecamere PTZ È possibile gestire le telecamere controllabili (PTZ) utilizzando il mouse sul cameo della telecamera oppure tramite le icone della console di controllo Controllo tramite mouse Per eseguire panoramiche, inclinazioni e ingrandimenti all'interno della finestra, utilizzare il mouse. 1. Fare clic sul cameo della telecamera per renderlo attivo. Accertarsi che si tratti di una telecamera controllabile. 2. Posizionare il puntatore sul cameo attivo (non al centro). La freccia del puntatore indica la direzione in cui si muove la telecamera. 3. Tenere premuto il pulsante sinistro del mouse. La telecamera si muove nella direzione indicata. Rilasciare il pulsante quando la telecamera è posizionata correttamente. 4. In alternativa, trascinare il puntatore nella direzione in cui si desidera muovere la telecamera. Spostare il puntatore orizzontalmente per utilizzare la funzione di panoramica e verticalmente per inclinare la telecamera. 5. È possibile utilizzare la rotellina del mouse per ingrandire e rimpiccolire l'immagine. La velocità di panoramica e inclinazione dipende dalla posizione del puntatore sul cameo. Fare clic più vicino al bordo del cameo per aumentare la velocità, più vicino al centro per diminuirla Console di controllo Panoramica ed inclinazione 1. Selezionare il cameo della telecamera da controllare. 2. Per utilizzare l'inclinazione, tenere premuti i tasti freccia su/giù. 3. Per utilizzare la panoramica, tenere premuti i tasti freccia destra o sinistra. 4. Rilasciare il pulsante del mouse per interrompere i controlli di movimento della telecamera. Zoom, messa a fuoco e iris 1. Selezionare il cameo della telecamera da controllare. 2. Per rimpiccolire l'immagine, fare clic sul pulsante sinistro dello zoom e tenerlo premuto; per ingrandire l'immagine, fare clic sul pulsante destro dello zoom e tenerlo premuto. 3. Per aumentare la messa a fuoco, fare clic sul pulsante sinistro di messa a fuoco e tenerlo premuto; per ridurre la messa a fuoco, fare clic sul pulsante destro di messa a fuoco e tenerlo premuto. F.01U v Manuale dell'operatore Bosch Security Systems

39 Bosch Video Client Controllo delle telecamere it Per chiudere l'iris, fare clic sul pulsante sinistro dell'iris e tenerlo premuto; per aprirlo, fare clic sul pulsante destro dell'iris e tenerlo premuto. 5. Rilasciare il pulsante del mouse per interrompere i controlli di regolazione della telecamera. Regolazione della telecamera su una posizione preimpostata Per regolare la telecamera attiva su una posizione preimpostata: 1. Immettere il numero della posizione preimpostata utilizzando la tastiera. 2. Fare clic su Shot (oppure premere Invio). Fare clic su un pulsante contrassegnato da un numero da uno a sei per regolare la telecamera su una delle sei posizioni preimpostate. Per memorizzare la posizione corrente della telecamera come posizione preimpostata: 1. Posizionare la telecamera. 2. Immettere il numero della posizione preimpostata. 3. Fare clic su Set. Funzioni Aux I comandi speciali Aux consentono il controllo delle telecamere. Per attivare un comando Aux: 1. Immettere un numero corrispondente ad un comando Aux. 2. Fare clic su Aux On oppure premere Invio. 3. Per disattivare il comando Aux, fare clic su Off. Bosch Security Systems Manuale dell'operatore F.01U v

40 40 it Finestra di riproduzione Bosch Video Client 11 Finestra di riproduzione Nella finestra di riproduzione è possibile: selezionare una modalità di visualizzazione, singola o a quadrante assegnare telecamere a cameo di riproduzione per visualizzare le videoregistrazioni effettuare la ricerca delle registrazioni controllare la riproduzione esportare video clip registrati sul PC catturare un'istantanea del cameo di riproduzione attivo visualizzare istantanee e video clip archiviati Nota Se ci si trova in modalità live, fare clic su per passare alla finestra di riproduzione. Immagine 11.1 Finestra di riproduzione tipica Nota Nn è possibile assegnare una visualizzazione preferita alla finestra di riproduzione. F.01U v Manuale dell'operatore Bosch Security Systems

41 Bosch Video Client Finestra di riproduzione it Barra degli strumenti di riproduzione La barra degli strumenti è visualizzata nella parte superiore della finestra di riproduzione Selezione di visualizzazioni singole o multischermo Per cambiare modalità di visualizzazione, fare clic su un'icona di visualizzazione cameo per modificare la configurazione del layout dell'area di visualizzazione live: Nella finestra di riproduzione: 1. Fare clic sul pulsante relativo alla modalità singola per visualizzare le immagini registrate di una sola telecamera. 2. Fare clic sul pulsante della modalità a quadrante per visualizzare contemporaneamente le immagini registrate di quattro telecamere Riquadro del visualizzatore testo Fare clic su per aprire il riquadro del visualizzatore testo. Nel riquadro viene visualizzato il testo associato alla registrazione di una telecamera Visualizzazione della finestra cameo Fare clic su e selezionare gli elementi che si desidera visualizzare nella finestra cameo: sovrimpressione di un titolo, barra del titolo o nessuna informazione. Selezionare se mostrare o nascondere la sovrimpressione VCA Ingrandimento della visualizzazione video Fare clic su per ingrandire l'area di visualizzazione video. Fare nuovamente clic sull'icona nella barra degli strumenti a scomparsa automatica nella parte superiore della schermata per tornare alla modalità normale oppure usare F10 per cambiare le modalità Audio Fare clic su per attivare o disattivare l'audio registrato. Quando viene attivato, è possibile ascoltare l'audio del cameo selezionato, se disponibile Controllo volume Fare clic su per regolare il volume audio. Bosch Security Systems Manuale dell'operatore F.01U v

42 42 it Finestra di riproduzione Bosch Video Client 11.2 Selezione delle registrazioni della telecamera È possibile visualizzare le registrazioni video create tramite telecamere dotate di memorizzazione integrata (una scheda di memoria), memorizzazione iscsi diretta o VRM oppure unità Divar 700/XF. Espandere una telecamera per vedere se dispone di più tracce e quindi selezionare la traccia da visualizzare. Le registrazioni VRM possono contenere anche backup che è possibile selezionare per la visualizzazione. Immagine 11.2 Backup VRM Per visualizzare la registrazione di una telecamera, assegnare la telecamera a un cameo: Trascinare una o più telecamere dal riquadro di sinistra in un cameo. L'immagine registrata della telecamera viene visualizzata nel cameo. Attorno al cameo viene visualizzato un bordo blu. Le proporzioni della colonna cameo si adattano alle proporzioni della telecamera. Per ingrandire un cameo in una visualizzazione a quadrante: Fare doppio clic sul cameo. Il cameo riempie l'area di visualizzazione video. Fare nuovamente doppio clic sul cameo per riportarlo alle dimensioni originali F.01U v Manuale dell'operatore Bosch Security Systems

43 Bosch Video Client Finestra di riproduzione it Indicatore cronologico Fare clic sulla scheda dell'indicatore cronologico per visualizzarlo. Viene visualizzato un indicatore cronologico con le registrazioni delle telecamere visualizzate; tutte le tracce delle telecamere sono sincronizzate sullo stesso tempo di riproduzione. Immagine 11.3 Indicatore cronologico L'indicatore cronologico mostra la sequenza registrata in blu chiaro, la registrazione su movimento in giallo, la registrazione su contatto in rosso e la registrazione di testo in arancione. Per modificare l'indicatore cronologico: Fare clic sulla casella + o per regolare l'indicatore cronologico. 3 minuti, 5 minuti, 15 minuti, 1 ora, 3 ore, 6 ore, 12 ore, 1 giorno, 2 giorni, 1 settimana, 2 settimane, 1 mese, Tutto. Per eseguire lo zoom avanti in una sezione temporale più piccola, selezionare un intervallo di tempo inferiore. Posizionare il puntatore sull'indicatore cronologico e girare la rotella del mouse per modificarlo. Usare le frecce poste sopra l'indicatore cronologico o trascinare quest'ultimo avanti o indietro nell'intervallo di tempo. Per spostarsi nell'indicatore cronologico: Fare clic in un punto qualunque dell'indicatore cronologico. Vengono visualizzate le immagini del punto selezionato nell'intervallo di tempo. Oppure: Nel campo Data e ora, immettere i valori desiderati. La linea sottile si sposta sul tempo specificato. Le immagini del punto di tale intervallo di tempo vengono visualizzate nella finestra Immagine. Utilizzare uno dei controlli dell'indicatore cronologico per accedere all'opzione di riproduzione desiderata. Per selezionare un periodo di tempo: È possibile selezionare un periodo di tempo nell'indicatore cronologico mediante la linea sottile. Utilizzando questa selezione si possono eseguire ulteriori attività, come ad esempio l'esportazione di dati video. Trascinare i comandi inferiori a freccia della linea sottile per selezionare un periodo di tempo. Trascinare il bordo sinistro o destro della selezione per modificarne le dimensioni. Trascinare la parte inferiore della selezione per spostarla. Fare clic con il pulsante destro del mouse sulla selezione e fare clic su Cancella selezione per rimuoverla e visualizzare nuovamente la linea sottile singola. Bosch Security Systems Manuale dell'operatore F.01U v

44 44 it Finestra di riproduzione Bosch Video Client Per verificare l'autenticità della selezione di un video clip da esportare: Selezionare un periodo di tempo nell'indicatore cronologico, fare clic con il pulsante destro del mouse sulla selezione e fare clic su Controlla. Viene verificata l'autenticità e visualizzata una finestra di messaggio appropriata. Per esportare una selezione: Selezionare un periodo di tempo nell'indicatore cronologico, fare clic con il pulsante destro del mouse sulla selezione e fare clic su Esporta. Viene visualizzata la finestra di dialogo Esporta. Configurare le impostazioni necessarie. Vedere la Sezione 11.5 Esportazione di video clip registrati sul disco rigido di un PC, Pagina 47. Nota Quando si fa clic su un comando del menu di scelta rapida non disponibile per tutte le telecamere nell'indicatore cronologico, il comando viene eseguito solo sulle telecamere in cui l'opzione è disponibile Comandi del menu di scelta rapida I comandi disponibili nel menu di scelta rapida dipendono dall'elemento selezionato nell'indicatore temporale. Ad esempio, il menu di scelta rapida per un registratore VRM è il seguente: Centra al momento della riproduzione Controlla Elimina Elimina fino a... Esporta Backup Proteggi Rimuovi protezione Consente di spostare l'indicatore cronologico al centro del tempo di riproduzione corrente. Consente di controllare l'autenticità della selezione. Consente di eliminare la selezione (solo per registratori). Consente di eliminare tutti i video registrati associati alle tracce fino all'ora di fine della selezione (solo per registratori). Consente di esportare la selezione. Consente di eseguire il backup della selezione (solo per VRM). Consente di proteggere la selezione (solo per VRM). Consente di rimuovere la protezione della selezione (solo per VRM). F.01U v Manuale dell'operatore Bosch Security Systems

45 Bosch Video Client Finestra di riproduzione it 45 Mostra risultati di ricerca eventi Mostra risultati di ricerca testo Mostra risultati di ricerca IVA Cancella selezione Consente di visualizzare i risultati della ricerca eventi. Non è possibile visualizzare contemporaneamente i risultati di altre ricerche. Consente di visualizzare i risultati della ricerca testo. Non è possibile visualizzare contemporaneamente i risultati di altre ricerche. Consente di visualizzare i risultati della ricerca IVA. Non è possibile visualizzare contemporaneamente i risultati di altre ricerche. Consente di rimuovere la selezione. Bosch Security Systems Manuale dell'operatore F.01U v

46 46 it Finestra di riproduzione Bosch Video Client 11.4 Controlli di riproduzione Immagine 11.4 Controlli di riproduzione Uso dei controlli di riproduzione Riproduzione Fare clic su per riprodurre la videoregistrazione nella finestra di riproduzione. È possibile selezionare la velocità e la direzione della riproduzione in tre diversi modi: con la manopola di avanzamento con i pulsanti avanti e indietro con il cursore della velocità avanti/indietro Fare clic su per bloccare l'immagine. Avanti di un fotogramma / Indietro di un fotogramma I pulsanti di avanzamento/riavvolgimento vengono attivati solo dopo aver fatto clic su. Fare clic su uno dei pulsanti per spostare l'immagine indietro o avanti di un fotogramma. Tenendo premuto il pulsante del mouse, ogni 0,5 secondi viene visualizzato il fotogramma successivo. Meno recente / Più recente Fare clic sul pulsante registrazione meno recente o più recente per passare alla registrazione desiderata. Passa a evento Fare clic sul pulsante evento precedente o successivo per passare all'evento desiderato. Viene utilizzata l'ultima ricerca eseguita (evento o IVA). Vengono utilizzati solo i risultati di ricerca della telecamera in questione. Se non è stata eseguita alcuna ricerca, non accade nulla. Se l'ora della riproduzione corrente è posteriore al risultato dell'ultima ricerca, quando si passa all'evento successivo non accade nulla. Se l'ora della riproduzione corrente è anteriore al risultato della prima ricerca, quando si passa all'evento precedente non accade nulla. La data e l'ora sono indicate sotto ai controlli di riproduzione. F.01U v Manuale dell'operatore Bosch Security Systems

47 Bosch Video Client Finestra di riproduzione it Esportazione di video clip registrati sul disco rigido di un PC Per memorizzare sul disco rigido del PC le registrazioni relative a un periodo selezionato: 1. Trascinare una o più telecamere dal riquadro di sinistra in un cameo. 2. Fare clic sul pulsante di esportazione sulla centrale di controllo riproduzione. Viene visualizzata la finestra di esportazione. 3. Per modificare la posizione predefinita, scegliere la posizione nel file system del PC in cui si desidera archiviare il file. 4. Digitare un nuovo nome per il file. 5. Nella finestra di conferma visualizzata, selezionare la telecamera di cui si desidera archiviare il contenuto. Per impostazione predefinita, sono incluse tutte le telecamere. Se la stessa telecamera è assegnata più volte nella visualizzazione corrente, viene elencata una sola voce per tale telecamera. 6. Immettere nuovi valori nella caselle Da e A per modificare data/ora di inizio e fine della selezione. Viene visualizzata la dimensione approssimativa del file di archivio. Verificare che vi sia spazio sufficiente per memorizzare il file. 7. Fare clic su Esporta per iniziare il salvataggio del file di archivio. L'esportazione viene aggiunta all'elenco dello stato di esportazione e viene visualizzata una barra di avanzamento. L'evento esportazione viene eseguito in background, pertanto è possibile continuare ad utilizzare il client video per visualizzazioni, riproduzioni, ricerche o altre attività di esportazione. Nota Un registro di tutte le esportazioni è disponibile all'interno dei seguenti percorsi: XP: C:\Documents and Settings\All Users\Application Data\Bosch\VideoClient Win 7: C:\ProgramData\Bosch\VideoClient 11.6 Acquisizione di istantanee Utilizzare la scheda di acquisizione immagini per catturare un'istantanea di un'immagine registrata. Vedere la Sezione 7 Salvataggio delle istantanee, Pagina Schede di ricerca Nella parte destra della finestra di riproduzione sono disponibili tre schede di ricerca: La scheda Ricerca evento consente di cercare le registrazioni in base agli eventi di movimento e di allarme. Vedere la Sezione 12 Ricerca di eventi, Pagina 50. La scheda IVA consente di cercare le registrazioni in base all'analisi intelligente del movimento. Vedere la Sezione 13 Ricerca IVA, Pagina 52. La scheda Testo consente di cercare le registrazioni in base a un testo. Vedere la Sezione 14 Ricerca di testo, Pagina 53. Bosch Security Systems Manuale dell'operatore F.01U v

48 48 it Finestra di riproduzione Bosch Video Client 11.8 Riproduzione di file memorizzati Le istantanee e i file video esportati e memorizzati sul PC vengono riprodotti nella finestra di riproduzione Video clip esportati Per riprodurre i video clip esportati: 1. Fare clic su per aprire il riquadro dei video clip esportati. Viene visualizzato un elenco dei file esportati. 2. Per vedere le tracce memorizzate in un file, fare clic su Per visualizzare un file o una traccia, fare doppio clic su di esso o trascinarlo in un cameo. Viene visualizzato l'indicatore cronologico di tale registrazione. Nota I file esportati nel formato ASF non vengono riprodotti in Bosch Video Client. I file ASF possono essere riprodotti utilizzando Windows Media Player standard. Comandi del menu di scelta rapida Rinomina esportazione Elimina esportazione Proprietà Consente di contrassegnare il nome file dell'esportazione selezionata per modificarlo. Consente di eliminare direttamente l'esportazione selezionata senza ulteriori avvisi. Consente di visualizzare la finestra di dialogo delle proprietà Acquisisci file con le informazioni sul file esportare Istantanee archiviate Per riprodurre le istantanee esportate: 1. Fare clic su per aprire il riquadro delle istantanee esportate. Viene visualizzato un elenco dei file esportati. 2. Per visualizzare un'istantanea, fare doppio clic su di essa o trascinarla in un cameo. Comandi del menu di scelta rapida Rinomina immagine Elimina immagine Proprietà Consente di contrassegnare il nome file dell'immagine selezionata per modificarlo. Consente di eliminare direttamente l'immagine selezionata senza ulteriori avvisi. Consente di visualizzare la finestra di dialogo delle proprietà Acquisisci file con le informazioni sul file immagine Schede SD telecamera È possibile accedere ai file memorizzati su una scheda SD rimossa da una telecamera. 1. Verificare che sul computer sia aperta l'applicazione Bosch Video Client. F.01U v Manuale dell'operatore Bosch Security Systems

49 Bosch Video Client Finestra di riproduzione it Inserire la scheda SD all'interno del lettore di schede del computer in uso. Viene visualizzato un elenco di file per la riproduzione. Bosch Security Systems Manuale dell'operatore F.01U v

50 50 it Ricerca di eventi Bosch Video Client 12 Ricerca di eventi Fare clic sulla scheda di ricerca eventi nella finestra di riproduzione per impostare un filtro per la ricerca degli eventi Riquadro ricerca evento Immagine 12.1 Finestra di riproduzione - Riquadro ricerca evento Impostazione dell'intervallo di ricerca Immettere la data e l'ora nelle caselle Da e A per specificare l'intervallo di tempo in cui eseguire la ricerca. Per impostazione predefinita, nella casella A sono riportate l'ora e la data dell'ultima (più recente) registrazione; nella casella Da quelle della prima (più vecchia) registrazione Selezione tracce Selezionare le apposite caselle per contrassegnare le telecamere da includere nella ricerca. In questa sezione vengono elencate solo le telecamere assegnate. Se una telecamera è assegnata più volte nella visualizzazione corrente, viene elencata una sola voce per tale telecamera Filtro eventi Specificare il tipo di evento da cercare: Contatto: viene eseguita la ricerca dei video relativi agli eventi di contatto registrati dalle tracce selezionate nell'intervallo di tempo specificato. F.01U v Manuale dell'operatore Bosch Security Systems

51 Bosch Video Client Ricerca di eventi it 51 Movimento: viene eseguita la ricerca dei video relativi agli eventi di movimento registrati dalle tracce selezionate nell'intervallo di tempo specificato. Testo: viene eseguita la ricerca sui video relativi agli eventi di testo registrati dalle tracce selezionate nell'intervallo di tempo specificato. Perdita di segnale video: viene eseguita la ricerca dei video relativi agli eventi di perdita di segnale video registrati dalle tracce selezionate nell'intervallo di tempo specificato. Eventi del sistema: viene eseguita la ricerca dei video relativi agli eventi del sistema registrati dalle tracce selezionate nell'intervallo di tempo specificato. Solo allarmi: la ricerca è limitata ai soli eventi di allarme Avvio della ricerca Fare clic su per avviare la ricerca Risultati di ricerca Quando la ricerca è stata completata, viene visualizzato un elenco di video clip che soddisfano i criteri specificati. Nella parte superiore dell'elenco, sono incluse le registrazioni più recenti, in quella inferiore quelle meno recenti. 1. Fare clic sull'intestazione di una colonna per ordinare l'elenco in base alla voce di tale colonna. È sufficiente fare di nuovo clic per ordinare l'elenco nell'ordine inverso. 2. Per esaminare l'intero elenco, utilizzare la barra di scorrimento. 3. Fare clic su una voce dell'elenco per selezionarla. L'evento selezionato viene visualizzato nella finestra di riproduzione. 4. Usare i controlli di riproduzione per regolare la velocità e la direzione della riproduzione. Fare clic su per visualizzare l'elenco. Fare clic su per cancellare l'elenco. Bosch Security Systems Manuale dell'operatore F.01U v

52 52 it Ricerca IVA Bosch Video Client 13 Ricerca IVA Fare clic sulla scheda di ricerca IVA nella finestra di riproduzione per configurare la ricerca IVA. Per impostare un periodo di tempo per la ricerca IVA, selezionarlo nell'indicatore cronologico tramite la linea sottile Riquadro di ricerca IVA Immagine 13.1 Finestra di riproduzione - Riquadro di ricerca IVA Selezione dell'algoritmo Nella casella di riepilogo, selezionare un algoritmo IVA da utilizzare nella ricerca. Viene visualizzata una finestra con i parametri dell'algoritmo IVA. Modificare i parametri desiderati. Nella casella di riepilogo, selezionare una preimpostazione. Fare clic su per salvare le impostazioni. Nota Per maggiori informazioni sulla configurazione di algoritmi e preimpostazioni, fare riferimento alla documentazione fornita con l'applicazione IVA Avvio della ricerca Fare clic su per avviare la ricerca Risultati di ricerca Quando la ricerca è stata completata, viene visualizzato un elenco di video clip che soddisfano i criteri specificati. Nella parte superiore dell'elenco, sono incluse le registrazioni più recenti, in quella inferiore quelle meno recenti. 1. Fare clic sull'intestazione di una colonna per ordinare l'elenco in base alla voce di tale colonna. È sufficiente fare di nuovo clic per ordinare l'elenco nell'ordine inverso. 2. Per esaminare l'intero elenco, utilizzare la barra di scorrimento. 3. Fare clic su una voce dell'elenco per selezionarla. L'evento selezionato viene visualizzato nella finestra di riproduzione. 4. Usare i controlli di riproduzione per regolare la velocità e la direzione della riproduzione. Fare clic su per visualizzare l'elenco. Fare clic su per cancellare l'elenco. F.01U v Manuale dell'operatore Bosch Security Systems

53 Bosch Video Client Ricerca di testo it Ricerca di testo Fare clic sulla scheda di ricerca testo nella finestra di riproduzione per impostare un filtro per la ricerca del testo. Nota La ricerca di testo è supportata solo sulle telecamere DVR 700 con installazione della licenza appropriata Riquadro di ricerca testo Immagine 14.1 Finestra di riproduzione - Riquadro di ricerca testo Impostazione dell'intervallo di ricerca Immettere la data e l'ora nelle caselle Da e A per specificare l'intervallo di tempo in cui eseguire la ricerca. Per impostazione predefinita, nella casella A sono riportate l'ora e la data dell'ultima (più recente) registrazione; nella casella Da quelle della prima (più vecchia) registrazione Selezione tracce Selezionare le apposite caselle per contrassegnare le tracce delle telecamere da includere nella ricerca. In questa sezione vengono elencate solo le telecamere assegnate. Se una telecamera è assegnata più volte nella visualizzazione corrente, viene elencata una sola voce per tale telecamera. Bosch Security Systems Manuale dell'operatore F.01U v

54 54 it Ricerca di testo Bosch Video Client Filtro del testo Immettere il testo che si desidera cercare: Ricerca maiuscole/minuscole: selezionare questa casella per far corrispondere i caratteri maiuscoli/minuscoli del testo immesso a quelli del testo da trovare Avvio della ricerca Fare clic su per avviare la ricerca Risultati di ricerca Quando la ricerca è stata completata, viene visualizzato un elenco di video clip che soddisfano i criteri specificati. Nella parte superiore dell'elenco sono riportate le registrazioni più recenti, in quella inferiore le meno recenti. 1. Fare clic sull'intestazione di una colonna per ordinare l'elenco in base alla voce di tale colonna. È sufficiente fare di nuovo clic per ordinare l'elenco nell'ordine inverso. 2. Per esaminare l'intero elenco, utilizzare la barra di scorrimento. 3. Fare clic su una voce dell'elenco per selezionarla. L'evento selezionato viene visualizzato nella finestra di riproduzione. 4. Usare i controlli di riproduzione per regolare la velocità e la direzione della riproduzione. Fare clic su per visualizzare l'elenco. Fare clic su per cancellare l'elenco. F.01U v Manuale dell'operatore Bosch Security Systems

55 Bosch Video Client Avvio dalla riga di comando it Avvio dalla riga di comando È possibile avviare il programma anche dalla riga di comando con parametri aggiuntivi. Ad esempio, con il comando C:\Programmi\Bosch\Video Client\videoclient.exe -? viene aperta una finestra della Guida contenente ulteriori informazioni sui parametri che è possibile utilizzare. Bosch Security Systems Manuale dell'operatore F.01U v

56 56 it Avvio dalla riga di comando Bosch Video Client 15.1 Parametro sites Se si utilizza il parametro sites, è necessario specificare il percorso di un file xml contenente le descrizioni dei DVR nei vari siti. Ad esempio il comando C:\Programmi\Bosch\Video Client\videoclient.exe -sites D:\sites_file.xml Struttura del file XML La struttura del file xml è molto semplice, come illustrato nel seguente esempio: Un esempio di file xml modificabile è disponibile sul sito Web Bosch. F.01U v Manuale dell'operatore Bosch Security Systems

57 Bosch Video Client Avvio dalla riga di comando it Riquadro delle visualizzazioni dei siti Il riquadro dei siti mostra i DVR riportati nell'elenco del file xml di messa in servizio. Immagine 15.1 Riquadro delle visualizzazioni dei siti Se necessario, immettere un testo nell'area di filtro per ridurre il numero dei siti elencati. Selezionare un dispositivo ed immettere il corrispondente nome utente e la password. Fare clic su per accedere al dispositivo ed ottenere l'elenco delle telecamere ad esso connesse. Bosch Security Systems Manuale dell'operatore F.01U v

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A Leggere attentamente questo manuale prima dell utilizzo e conservarlo per consultazioni future Via Don Arrigoni, 5 24020 Rovetta

Dettagli

Uso della Guida Informazioni sulle funzioni della Guida incorporate Uso della Guida Uso della finestra Come fare per Uso di altre funzioni di supporto

Uso della Guida Informazioni sulle funzioni della Guida incorporate Uso della Guida Uso della finestra Come fare per Uso di altre funzioni di supporto Uso della Guida Informazioni sulle funzioni della Guida incorporate Uso della Guida Uso della finestra Come fare per Uso di altre funzioni di supporto Informazioni sulle funzioni della Guida incorporate

Dettagli

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme.

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme. Guida operatore del registratore TruVision Vista Live Sull immagine live dello schermo vengono visualizzati laa data e l ora corrente, il nome della telecamera e viene indicato se è in corso la registrazione.

Dettagli

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati.

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. La prima colonna indica il tasto da premere singolarmente e poi rilasciare. La seconda e terza colonna rappresenta la combinazione dei i tasti da premere

Dettagli

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto 2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto previsto in Avvisi legali. 23 giugno 2014 Indice 3 Indice...5

Dettagli

Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org.

Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org. Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org. Nuovo documento Anteprima di stampa Annulla Galleria Apri Controllo ortografico Ripristina Sorgente dati Salva Controllo

Dettagli

Introduzione ad Access

Introduzione ad Access Introduzione ad Access Luca Bortolussi Dipartimento di Matematica e Informatica Università degli studi di Trieste Access E un programma di gestione di database (DBMS) Access offre: un supporto transazionale

Dettagli

Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1. Manuale dell'utente

Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1. Manuale dell'utente Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1 Manuale dell'utente Registrazione del prodotto Se si registra il prodotto SMART, si verrà informati delle nuove funzionalità e aggiornamenti software disponibili. Registrazione

Dettagli

Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink

Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink Questa guida riporta i passi relativi all'installazione ed all'utilizzo dell'app "RxCamLink" per il collegamento remoto in mobilità a sistemi TVCC basati

Dettagli

I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010

I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010 I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010 1 Sommario INTRODUZIONE 3 I concetti principali di I.Stat 4 Organizzazione dei dati 4 Ricerca 5 GUIDA UTENTE 6 Per iniziare 6 Selezione della lingua 7 Individuazione

Dettagli

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA Supponiamo di voler eseguire una istantanea del nostro desktop, quella che in gergo si chiama Screenshot (da screen, schermo, e shot, scatto fotografico).

Dettagli

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE 1 ANALYSIS.EXE IL PROGRAMMA: Una volta aperto il programma e visualizzato uno strumento il programma apparirà come nell esempio seguente: Il programma

Dettagli

Boot Camp Guida di installazione e configurazione

Boot Camp Guida di installazione e configurazione Boot Camp Guida di installazione e configurazione Indice 3 Introduzione 4 Panoramica dell'installazione 4 Passo 1: Verificare la presenza di aggiornamenti 4 Passo 2: Per preparare il Mac per Windows 4

Dettagli

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i!

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! Manuale Utente S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! INDICE INDICE... 3 INTRODUZIONE... 3 Riguardo questo manuale...3 Informazioni su VOLT 3 Destinatari 3 Software Richiesto 3 Novità su Volt...3

Dettagli

Testi della Guida introduttiva a cura di Martin Ley. Revisione e controllo qualità: Cristina Bachmann, Heiko Bischoff, Marion Bröer, Sabine Pfeifer,

Testi della Guida introduttiva a cura di Martin Ley. Revisione e controllo qualità: Cristina Bachmann, Heiko Bischoff, Marion Bröer, Sabine Pfeifer, Guida Introduttiva Testi della Guida introduttiva a cura di Martin Ley. Revisione e controllo qualità: Cristina Bachmann, Heiko Bischoff, Marion Bröer, Sabine Pfeifer, Heike Schilling. Data di rilascio:

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition Guida introduttiva Questo documento descrive come installare e iniziare a utilizzare Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition.

Dettagli

Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi. Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione.

Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi. Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione. Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione. Indice Trovare le informazioni necessarie... 3 Ripristino e backup... 4 Cos'è il ripristino

Dettagli

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni sul

Dettagli

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente 2015 Seagate Technology LLC. Tutti i diritti riservati. Seagate, Seagate Technology, il logo Wave e FreeAgent sono marchi depositati o marchi registrati

Dettagli

Manuale installazione DiKe Util

Manuale installazione DiKe Util Manuale installazione DiKe Util Andare sul sito Internet: www.firma.infocert.it Cliccare su software nella sezione rossa INSTALLAZIONE: comparirà la seguente pagina 1 Selezionare, nel menu di sinistra,

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Meeting

TeamViewer 8 Manuale Meeting TeamViewer 8 Manuale Meeting Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni

Dettagli

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1-1/9 HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1 CARATTERISTICHE DI UN DATABASE SQL...1-2 Considerazioni generali... 1-2 Concetto di Server... 1-2 Concetto di Client... 1-2 Concetto di database SQL... 1-2 Vantaggi...

Dettagli

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale InterWrite SchoolBoard è un software per lavagna elettronica di facile utilizzo. Può essere adoperata anche da studenti diversamente

Dettagli

Nitro Reader 3 Guida per l' utente

Nitro Reader 3 Guida per l' utente Nitro Reader 3 Guida per l' utente In questa Guida per l'utente Benvenuti in Nitro Reader 3 1 Come usare questa guida 1 Trovare rapidamente le informazioni giuste 1 Per eseguire una ricerca basata su parole

Dettagli

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8 Creare e ripristinare immagine di con Windows 8 La versione Pro di Windows 8 offre un interessante strumento per il backup del computer: la possibilità di creare un immagine completa del, ovvero la copia

Dettagli

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Il software descritto nel presente

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 6 1.1 Informazioni sul software... 6

Dettagli

Germano Pettarin E-book per la preparazione all ECDL ECDL Modulo 2 Sistema Operativo Windows Argomenti del Syllabus 5.0

Germano Pettarin E-book per la preparazione all ECDL ECDL Modulo 2 Sistema Operativo Windows Argomenti del Syllabus 5.0 Germano Pettarin E-book per la preparazione all ECDL ECDL Modulo 2 Sistema Operativo Windows Argomenti del Syllabus 5.0 G. Pettarin ECDL Modulo 2: Sistema Operativo 2 Modulo 2 Il sistema operativo Windows

Dettagli

ADOBE READER XI. Guida ed esercitazioni

ADOBE READER XI. Guida ed esercitazioni ADOBE READER XI Guida ed esercitazioni Guida di Reader Il contenuto di alcuni dei collegamenti potrebbe essere disponibile solo in inglese. Compilare moduli Il modulo è compilabile? Compilare moduli interattivi

Dettagli

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA Avvio di Atlas 2.x sul server CONTESTO La macchina deve rispecchiare le seguenti caratteristiche MINIME di sistema: Valori MINIMI per Server di TC con 10 postazioni d'esame

Dettagli

MEGA Process. Manuale introduttivo

MEGA Process. Manuale introduttivo MEGA Process Manuale introduttivo MEGA 2009 SP4 1ª edizione (giugno 2010) Le informazioni contenute nel presente documento possono essere modificate senza preavviso e non costituiscono in alcun modo un

Dettagli

Manuale - TeamViewer 6.0

Manuale - TeamViewer 6.0 Manuale - TeamViewer 6.0 Revision TeamViewer 6.0 9947c Indice Indice 1 Ambito di applicazione... 1 1.1 Informazioni su TeamViewer... 1 1.2 Le nuove funzionalità della Versione 6.0... 1 1.3 Funzioni delle

Dettagli

guida all'utilizzo del software

guida all'utilizzo del software guida all'utilizzo del software Il software Gestione Lido è un programma molto semplice e veloce che permette a gestori e proprietari di stabilimenti balneari di semplificare la gestione quotidiana dell?attività

Dettagli

Client di Posta Elettronica PECMailer

Client di Posta Elettronica PECMailer Client di Posta Elettronica PECMailer PECMailer è un semplice ma completo client di posta elettronica, ovvero un programma che consente di gestire la composizione, la trasmissione, la ricezione e l'organizzazione

Dettagli

ivms-4200 Client Software Manuale Utente Hangzhou Hikvision Digital Technology Co., Ltd.

ivms-4200 Client Software Manuale Utente Hangzhou Hikvision Digital Technology Co., Ltd. ivms-4200 Client Software Manuale Utente Hangzhou Hikvision Digital Technology Co., Ltd. Manuale utente del Client software ivms-4200 Informazioni Le informazioni contenute in questo documento sono soggette

Dettagli

IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE

IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE Access permette di specificare una maschera che deve essere visualizzata automaticamente all'apertura di un file. Vediamo come creare una maschera di

Dettagli

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 Installazione GEST-L 4 Versione per Mac - Download da www.system-i.it 4 Versione per Mac - Download da Mac App Store 4 Versione per Windows 4 Prima apertura del programma

Dettagli

Guida del client per Symantec Endpoint Protection e Symantec Network Access Control

Guida del client per Symantec Endpoint Protection e Symantec Network Access Control Guida del client per Symantec Endpoint Protection e Symantec Network Access Control Guida del client per Symantec Endpoint Protection e Symantec Network Access Control Il software descritto nel presente

Dettagli

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT Web Meeting Quick Start Guide V4_IT Indice 1 INFORMAZIONI SUL PRODOTTO... 3 1.1 CONSIDERAZIONI GENERALI... 3 1.2 SISTEMI OPERATIVI SUPPORTATI E LINGUE... 3 1.3 CARATTERISTICHE... 3 2 PRENOTARE UNA CONFERENZA...

Dettagli

Manuale dell'utente di SAP BusinessObjects Process Analysis

Manuale dell'utente di SAP BusinessObjects Process Analysis Manuale dell'utente di SAP BusinessObjects Process Analysis SAP BusinessObjects Process Analysis XI3.1 Service Pack 3 windows Copyright 2010 SAP AG. Tutti i diritti riservati.sap, R/3, SAP NetWeaver, Duet,

Dettagli

Data warehouse.stat Guida utente

Data warehouse.stat Guida utente Data warehouse.stat Guida utente Versione 3.0 Giugno 2013 1 Sommario INTRODUZIONE 3 I concetti principali 4 Organizzazione dei dati 4 Ricerca 5 Il browser 5 GUIDA UTENTE 6 Per iniziare 6 Selezione della

Dettagli

Gestione posta elettronica (versione 1.1)

Gestione posta elettronica (versione 1.1) Gestione posta elettronica (versione 1.1) Premessa La presente guida illustra le fasi da seguire per una corretta gestione della posta elettronica ai fini della protocollazione in entrata delle mail (o

Dettagli

3.0 DATA CENTER. PER TOPLINE 2009/2012, SERIE ROX e orologi. www.sigmasport.com

3.0 DATA CENTER. PER TOPLINE 2009/2012, SERIE ROX e orologi. www.sigmasport.com DATA CENTER PER TOPLINE 2009/2012, SERIE ROX e orologi 3.0 Indice 1 Premessa...3 2 DATA CENTER 3...4 2.1 Utilizzo dei dispositivi SIGMA con DATA CENTER 3....4 2.2 Requisiti di sistema....4 2.2.1 Computer

Dettagli

FileMaker Server 13. Guida di FileMaker Server

FileMaker Server 13. Guida di FileMaker Server FileMaker Server 13 Guida di FileMaker Server 2010-2013 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 Stati Uniti FileMaker e Bento sono

Dettagli

GUIDA WINDOWS LIVE MAIL

GUIDA WINDOWS LIVE MAIL GUIDA WINDOWS LIVE MAIL Requisiti di sistema Sistema operativo: versione a 32 o 64 bit di Windows 7 o Windows Vista con Service Pack 2 Processore: 1.6 GHz Memoria: 1 GB di RAM Risoluzione: 1024 576 Scheda

Dettagli

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a: Lab 4.1 Utilizzare FTP (File Tranfer Protocol) LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) In questa lezione imparerete a: Utilizzare altri servizi Internet, Collegarsi al servizio Telnet, Accedere

Dettagli

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Indice 4 Introduzione 5 Cosa ti occorre 6 Panoramica dell installazione 6 Passo 1: verifica la presenza di aggiornamenti. 6 Passo 2: apri Assistente

Dettagli

GFI Product Manual. Manuale per il client fax

GFI Product Manual. Manuale per il client fax GFI Product Manual Manuale per il client fax http://www.gfi.com info@gfi.com Le informazioni contenute nel presente documento sono soggette a modifiche senza preavviso. Le società, i nomi e i dati utilizzati

Dettagli

REGEL - Registro Docenti

REGEL - Registro Docenti REGEL - Registro Docenti INFORMAZIONI GENERALI Con il Registro Docenti online vengono compiute dai Docenti tutte le operazioni di registrazione delle attività quotidiane, le medesime che si eseguono sul

Dettagli

DVR Icatch serie X11 e X11Z iwatchdvr applicazione per iphone /ipad

DVR Icatch serie X11 e X11Z iwatchdvr applicazione per iphone /ipad DVR Icatch serie X11 e X11Z iwatchdvr applicazione per iphone /ipad Attraverso questo applicativo è possibile visualizzare tutti gli ingressi del DVR attraverso il cellulare. Per poter visionare le immagini

Dettagli

Corso di Alfabetizzazione Informatica

Corso di Alfabetizzazione Informatica Corso di Alfabetizzazione Informatica Scopo di questo corso, vuole essere quello di fornire ad ognuno dei partecipanti, indipendentemente dalle loro precedenti conoscenze informatiche, l apprendimento

Dettagli

con software libero Modulo 4 Spreadsheets (Fogli elettronici) Pag. 1

con software libero Modulo 4 Spreadsheets (Fogli elettronici) Pag. 1 con software libero Modulo 4 Spreadsheets (Fogli elettronici) Pag. 1 Indice generale GUIDA A CALC 3.5... 3 1 Utilizzo dell'applicazione... 3 1.1 LAVORARE CON IL FOGLIO ELETTRONICO...3 1.2 MIGLIORARE LA

Dettagli

Guida pratica di base

Guida pratica di base Adolfo Catelli Guida pratica di base Windows XP Professional Dicembre 2008 Sommario Accedere a Windows XP 4 Avviare Windows XP 4 Uscire da Windows XP 5 L interfaccia utente di Windows XP 6 Il desktop di

Dettagli

iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti

iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti iphone è pronto per le aziende. Supporta Microsoft Exchange ActiveSync, così come servizi basati su standard, invio e ricezione di e-mail, calendari

Dettagli

AGGIORNAMENTO PROTOCOLLO VERSIONE 3.9.0

AGGIORNAMENTO PROTOCOLLO VERSIONE 3.9.0 AGGIORNAMENTO PROTOCOLLO VERSIONE 3.9.0 Con questo aggiornamento sono state implementate una serie di funzionalità concernenti il tema della dematerializzazione e della gestione informatica dei documenti,

Dettagli

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido SISSI IN RETE Quick Reference guide guida di riferimento rapido Indice generale Sissi in rete...3 Introduzione...3 Architettura Software...3 Installazione di SISSI in rete...3 Utilizzo di SISSI in Rete...4

Dettagli

Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z. Progettata da Vodafone

Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z. Progettata da Vodafone Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z Progettata da Vodafone Benvenuti nel mondo della comunicazione in mobilità 1 Benvenuti 2 Impostazione della Vodafone Internet Key 4 Windows 7, Windows Vista,

Dettagli

FileMaker Server 13. Guida introduttiva

FileMaker Server 13. Guida introduttiva FileMaker Server 13 Guida introduttiva 2007-2013 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 Stati Uniti FileMaker e Bento sono marchi

Dettagli

AVer MediaCenter 3D. Manuale utente

AVer MediaCenter 3D. Manuale utente AVer MediaCenter 3D Manuale utente ESONERO DELLA RESPONSABILITA Tutte le schermate in questa documentazione sono solo immagini di esempio. Le immagini possono variare a seconda del prodotto e la versione

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

Istruzioni per l uso Guida software

Istruzioni per l uso Guida software Istruzioni per l uso Guida software Leggere subito Manuali per questa stampante...8 Preparazione per la stampa Installazione rapida...9 Conferma del metodo di connessione...11 Connessione di rete...11

Dettagli

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D Se avete un tablet android, ma non avete la minima idea di come accenderlo, usarlo e avviarlo, seguite queste nostre indicazioni 1. ATTIVAZIONE

Dettagli

ApplicationServer XG Versione 11. Ultimo aggiornamento: 10.09.2013

ApplicationServer XG Versione 11. Ultimo aggiornamento: 10.09.2013 ApplicationServer XG Versione 11 Ultimo aggiornamento: 10.09.2013 Indice Indice... i Introduzione a 2X ApplicationServer... 1 Cos'è 2X ApplicationServer?... 1 Come funziona?... 1 Su questo documento...

Dettagli

Come installare e configurare il software FileZilla

Come installare e configurare il software FileZilla Come utilizzare FileZilla per accedere ad un server FTP Con questo tutorial verrà mostrato come installare, configurare il software e accedere ad un server FTP, come ad esempio quello dedicato ai siti

Dettagli

GUIDA DELL UTENTE IN RETE

GUIDA DELL UTENTE IN RETE GUIDA DELL UTENTE IN RETE Memorizza registro di stampa in rete Versione 0 ITA Definizione delle note Nella presente Guida dell'utente viene utilizzata la seguente icona: Le note spiegano come intervenire

Dettagli

Invio di SMS con FOCUS 10

Invio di SMS con FOCUS 10 Sommario I Sommario 1 1 2 Attivazione del servizio 1 3 Server e-service 3 4 Scheda anagrafica 4 4.1 Occhiale... pronto 7 4.2 Fornitura... LAC pronta 9 4.3 Invio SMS... da Carico diretto 10 5 Videoscrittura

Dettagli

Guida all'installazione rapida di scansione su e-mail

Guida all'installazione rapida di scansione su e-mail Xerox WorkCentre M118i Guida all'installazione rapida di scansione su e-mail 701P42705 Questa guida fornisce un riferimento rapido per l'impostazione della funzione Scansione su e-mail su Xerox WorkCentre

Dettagli

Ambienti supportati. Configurazione della stampante di rete. Stampa. Gestione della carta. Manutenzione. Risoluzione dei problemi.

Ambienti supportati. Configurazione della stampante di rete. Stampa. Gestione della carta. Manutenzione. Risoluzione dei problemi. I server di stampa vengono utilizzati per collegare le stampanti alle reti. In tal modo, più utenti possono accedere alle stampanti dalle proprie workstation, condividendo sofisticate e costose risorse.

Dettagli

Database Manager Guida utente DMAN-IT-01/09/10

Database Manager Guida utente DMAN-IT-01/09/10 Database Manager Guida utente DMAN-IT-01/09/10 Le informazioni contenute in questo manuale di documentazione non sono contrattuali e possono essere modificate senza preavviso. La fornitura del software

Dettagli

Sempre attenti ad ogni dettaglio Bosch Intelligent Video Analysis

Sempre attenti ad ogni dettaglio Bosch Intelligent Video Analysis Sempre attenti ad ogni dettaglio Bosch Intelligent Video Analysis 2 Intervento immediato con Bosch Intelligent Video Analysis Indipendentemente da quante telecamere il sistema utilizza, la sorveglianza

Dettagli

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO Precisione del riconoscimento Velocità di riconoscimento Configurazione del sistema Correzione Regolazione della

Dettagli

Lezione su Informatica di Base

Lezione su Informatica di Base Lezione su Informatica di Base Esplora Risorse, Gestione Cartelle, Alcuni tasti di scelta Rapida Domenico Capano D.C. Viterbo: Lunedì 21 Novembre 2005 Indice Una nota su questa lezione...4 Introduzione:

Dettagli

Manuale di Remote Desktop Connection. Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci

Manuale di Remote Desktop Connection. Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci Manuale di Remote Desktop Connection Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci 2 Indice 1 Introduzione 5 2 Il protocollo Remote Frame Buffer 6 3 Uso di Remote Desktop

Dettagli

FileMaker Server 12. Guida introduttiva

FileMaker Server 12. Guida introduttiva FileMaker Server 12 Guida introduttiva 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi di FileMaker,

Dettagli

Guida alla scansione su FTP

Guida alla scansione su FTP Guida alla scansione su FTP Per ottenere informazioni di base sulla rete e sulle funzionalità di rete avanzate della macchina Brother, consultare la uu Guida dell'utente in rete. Per ottenere informazioni

Dettagli

Manuale dell'utente. Smart 4 turbo

Manuale dell'utente. Smart 4 turbo Manuale dell'utente Smart 4 turbo Alcuni servizi e applicazioni potrebbero non essere disponibili in tutti i Paesi. Per maggiori informazioni rivolgersi ai punti vendita. Android è un marchio di Google

Dettagli

Installazione di GFI Network Server Monitor

Installazione di GFI Network Server Monitor Installazione di GFI Network Server Monitor Requisiti di sistema I computer che eseguono GFI Network Server Monitor richiedono: i sistemi operativi Windows 2000 (SP4 o superiore), 2003 o XP Pro Windows

Dettagli

AUTOMATIZZARE UN'AZIONE COMUNE DI WORD USANDO UNA MACRO

AUTOMATIZZARE UN'AZIONE COMUNE DI WORD USANDO UNA MACRO AUTOMATIZZARE UN'AZIONE COMUNE DI WORD USANDO UNA MACRO Con questa esercitazione guidata imparerai a realizzare una macro. Una macro è costituita da una serie di istruzioni pre-registrate che possono essere

Dettagli

Corso SOL Gestione catalogo libro moderno 21-22 settembre 2009

Corso SOL Gestione catalogo libro moderno 21-22 settembre 2009 Corso SOL Gestione catalogo libro moderno 21-22 settembre 2009 Introduzione generale Autenticazione dell operatore https://sebina1.unife.it/sebinatest Al primo accesso ai servizi di Back Office, utilizzando

Dettagli

Background (sfondo): Finestra: Una finestra serve a mostrare il contenuto di un disco o di una cartella -, chiamata anche directory.

Background (sfondo): Finestra: Una finestra serve a mostrare il contenuto di un disco o di una cartella -, chiamata anche directory. @ PC (Personal computer): Questa sigla identificò il primo personal IBM del 1981 a cura di R.Mangini Archiviazione: Il sistema operativo si occupa di archiviare i file. Background (sfondo): Cursore: Nei

Dettagli

Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser.

Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser. Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser. Se vogliamo accedere alla nostra casella di posta elettronica unipg.it senza usare un client di posta (eudora,

Dettagli

Per Iniziare con Parallels Desktop 10

Per Iniziare con Parallels Desktop 10 Per Iniziare con Parallels Desktop 10 Copyright 1999-2014 Parallels IP Holdings GmbH e i suoi affiliati. Tutti i diritti riservati. Parallels IP Holdings GmbH Vordergasse 59 8200 Schaffhausen Svizzera

Dettagli

Ultimo aggiornamento.: 18/02/2006 Pagina 1 di 25

Ultimo aggiornamento.: 18/02/2006 Pagina 1 di 25 Introduzione al programma POWERPOINT Ultimo aggiornamento.: 18/02/2006 Pagina 1 di 25 Introduzione al programma POWERPOINT 1 1 Introduzione al programma 3 2 La prima volta con Powerpoint 3 3 Visualizzazione

Dettagli

Manuale di installazione. Data Protector Express. Hewlett-Packard Company

Manuale di installazione. Data Protector Express. Hewlett-Packard Company Manuale di installazione Data Protector Express Hewlett-Packard Company ii Manuale di installazione di Data Protector Express. Copyright Marchi Copyright 2005 Hewlett-Packard Limited. Ottobre 2005 Numero

Dettagli

Alzex Personal Finance

Alzex Personal Finance Finanze personali software Alzex Personal Finance Manuale d'uso 2014 Tabella contenuti Finanze personali software Alzex Personal Finance...4 Iniziare...5 Creazione di un nuovo database...6 Scelta di valute...7

Dettagli

Manuale dell'utente Vodafone Smart 4G

Manuale dell'utente Vodafone Smart 4G Manuale dell'utente Vodafone Smart 4G 1. Il telefono 1 1.1 Rimozione del coperchio posteriore 1 1.2 Ricarica della batteria 2 1.3 Scheda SIM e scheda microsd 3 1.4 Accensione/spegnimento e modalità aereo

Dettagli

Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64

Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64 Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64 telecamere. I sistemi di acquisizione ed archiviazione

Dettagli

PCC - Pixia Centro Comunicazioni GUIDA PER L UTILIZZO

PCC - Pixia Centro Comunicazioni GUIDA PER L UTILIZZO PCC - Pixia Centro Comunicazioni GUIDA PER L UTILIZZO Informazioni generali Il programma permette l'invio di SMS, usufruendo di un servizio, a pagamento, disponibile via internet. Gli SMS possono essere

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

MANUALE GESTIONE DELLE UTENZE - PORTALE ARGO (VERS. 2.1.0)

MANUALE GESTIONE DELLE UTENZE - PORTALE ARGO (VERS. 2.1.0) Indice generale PREMESSA... 2 ACCESSO... 2 GESTIONE DELLE UTENZE... 3 DATI DELLA SCUOLA... 6 UTENTI...7 LISTA UTENTI... 8 CREA NUOVO UTENTE...8 ABILITAZIONI UTENTE...9 ORARI D'ACCESSO... 11 DETTAGLIO UTENTE...

Dettagli

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 MANUALE UTENTE DN-16100 SALVAGUARDIA IMPORTANTE Tutti i prodotti senza piombo offerti dall'azienda sono a norma con i requisiti della legge Europea sulla restrizione per l'uso

Dettagli

Guida dell'utente di Norton Save and Restore

Guida dell'utente di Norton Save and Restore Guida dell'utente Guida dell'utente di Norton Save and Restore Il software descritto in questo manuale viene fornito con contratto di licenza e può essere utilizzato solo in conformità con i termini del

Dettagli

Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER

Installazione ed attivazione della SUITE OFFIS versione SERVER Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER Premessa La versione server di OFFIS può essere installata e utilizzata indifferentemente da PC/Win o Mac/Osx e consente l'accesso contemporaneo

Dettagli

Posta Elettronica Certificata

Posta Elettronica Certificata Posta Elettronica Certificata Manuale di utilizzo del servizio Webmail di Telecom Italia Trust Technologies Documento ad uso pubblico Pag. 1 di 33 Indice degli argomenti 1 INTRODUZIONE... 3 1.1 Obiettivi...

Dettagli

SOLUZIONI PER ANOMALIE RISCONTRATE NELL USO DELLA PROCEDURA ON-LINE IMPOSSIBILITA DI ACCEDERE NELLA PROCEDURA ON-LINE

SOLUZIONI PER ANOMALIE RISCONTRATE NELL USO DELLA PROCEDURA ON-LINE IMPOSSIBILITA DI ACCEDERE NELLA PROCEDURA ON-LINE SOLUZIONI PER ANOMALIE RISCONTRATE NELL USO DELLA PROCEDURA ON-LINE IMPOSSIBILITA DI ACCEDERE NELLA PROCEDURA ON-LINE ESEGUIRE: MENU STRUMENTI ---- OPZIONI INTERNET --- ELIMINA FILE TEMPORANEI --- SPUNTARE

Dettagli

IN BASSO NELLA FINESTRA C È LA BARRA DI DISEGNO. SE NON È VISIBILE, FARE CLIC SUL MENU IN ALTO: VISUALIZZA / BARRE DEGLI STRUMENTI / DISEGNO

IN BASSO NELLA FINESTRA C È LA BARRA DI DISEGNO. SE NON È VISIBILE, FARE CLIC SUL MENU IN ALTO: VISUALIZZA / BARRE DEGLI STRUMENTI / DISEGNO FARE UNA MAPPA CON OPENOFFICE IMPRESS START/PROGRAMMI APRIRE IMPRESS SCEGLIERE PRESENTAZIONE VUOTA. POI CLIC SU AVANTI E DI NUOVO SU AVANTI. QUANDO AVANTI NON COMPARE PIÙ, FARE CLIC SU CREA CHIUDERE LE

Dettagli

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI TORINO WORD

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI TORINO WORD WORD SOMMARIO 1. Muoversi nel testo... 1 2. Taglia, copia e incolla... 2 3. Aprire, salvare e chiudere... 3 4. Trovare e sostituire... 4 5. Visualizzare in modi diversi... 6 6. Formattare e incolonnare...

Dettagli