Report Giornata n 16

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Report Giornata n 16"

Transcript

1 Moncalieri ASD POLISPORTIVA DRAVELLI MONCALIERI Report Giornata n 16 FIPAV Prima Divisione Azzurra DRAVELLI CERAMICHE FISSORE Accidenti!!! Peccato!!!! Una partita che si poteva tranquillamente vincere 3-0 è stata persa 3-2 soprattutto per demerito delle nostre Dravelline che, quando era il momento di chiudere il set, improvvisamente dimenticavano quello che erano capaci di fare e permettevano la rimonta alle avversarie. A parte il 2 set, dove pur senza strafare abbiamo vinto e il tie-break in bilico sino all 8 pari, in tutti gli altri, dopo un notevole vantaggio di punti (nel primo addirittura 8!!), abbiamo subito il ritorno delle cugine del Testona soprattutto a causa di banali errori in ricezione e difesa; questo ha portato alla perdita del 1 e 3 set e alla vittoria del 4 con qualche affanno. La classifica, purtroppo, non rispecchia i valori della squadra: l allenarsi poco è un attenuante sino ad un certo punto in quanto è evidente che la squadra ha dei buoni fondamentali che, però, si vedono spesso in allenamento e solo a sprazzi in partita. Adesso mancano tre giornate alla fine del girone: bisogna fare l ultimo sforzo per racimolare più punti possibili in funzione della fase successiva. FORZA DRAVELLI!! Prima Divisione Arancio VETROCAR MONCALIERI DRAVELLI Continua la scia positiva delle Dravelline della Prima Divisione Arancio che anche questo venerdì conquistano 3 punti di doppio valore: staccano il Pinerolo di 4 punti e si avvicinano al terzo posto ad 1 punto dal Sangone che ancora deve scontrarsi contro la capolista. Coach Leone percepisce fin dal riscaldamento attacchi un'ottima forma fisica e tanta grinta da parte di tutte le sue atlete, c'è voglia di vincere e solo vincendo si crea una mentalità vincente prendendo fiducia nei propri mezzi e possibilità. Salvo un secondo set in cui le Dravelline perdono di efficacia nel servizio e difesa vedendo sfuggire per un soffio la possibilità di chiudere in fretta la gara, gli altri set scorrono con un gioco decisamente solido e corretto, pochissime le sbavature e la concessione di errori. Una partita vinta con un bel gioco di squadra a cui coach Leone permette, a tutte le sue ragazze, di partecipare attivamente.

2 Seconda Divisione FIDITALIA MONCALIERI DRAVELLI In questa ultima partita casalinga di andata di campionato, dopo 2 ore e 15 minuti di gioco, purtroppo arriva la sconfitta al tie-break delle Dravelline, in cui si sono evidenziate le solite difficoltà nell'esprimere il miglior gioco di cui sono capaci. I primi due set vengono vinti davvero con molta fatica dalle nostre ragazze, proprio agli ultimi punti, e nonostante il grande impegno della Miniotti, utilizzata nell'insolito ruolo di palleggio, per la distribuzione dei palloni, si è sentita non poco in campo, l'assenza e l'esperienza della Marocco unico palleggio di ruolo della squadra. Nel terzo parziale sembra un'altra partita in cui le nostre ragazze partono in quarta giocando perfettamente e riuscendo a prendere ben 8 punti di vantaggio sulle avversarie, dando la possibilità al coach di far entrare e giocare le ragazze meno utilizzate in questo campionato. Ma sul del terzo parziale a nostro favore, arriva il black-out totale sulle Dravelline che catapulta le ragazze nella confusione più totale costringendole a perdere il set Il quarto e il quinto set sono l'epilogo della partita in cui la stanchezza accumulata per il gioco non perfetto delle nostre Dravelline nei primi due set, lo stato confusionario del terzo set, che si protrae anche in questi ultimi parziali, la mancanza di affiatamento e la scarsa collaborazione tra loro evidenziata già in altre partite, fa in modo di rendere incapaci le nostre ragazze di reagire e andare a conquistarsi la vittoria che sembrava quasi messa in cassaforte nel terzo set. Da annotare le buone prove di Garnero e Vercelli in attacco e del libero giovane Cutrì, che nel periodo di " non gioco " delle nostre Dravelline è riuscita a mantenere la difesa ottimamente. UISP UNDER 12MX POLISPORTIVA DRAVELLI VOLLEY SAN PAOLO ARMONIA E RAMMARICO Grande avvenimento al Pala Clotilde di Moncalieri dove la nostra squadra incontra i temutissimi e primi in classifica del Volley San Paolo. Big Valentina nell ultimo allenamento ha cercato di caricare a mille i nostri piccoli atleti, tecnicamente (non c è né bisogno!) ma soprattutto mentalmente andando a cercare nei libri di psicoanalisi il modo di renderli sereni e cattivi (agonisticamente) nello stesso momento (sarebbe un miracolo!!). Missione compiuta a metà che sfiora l impossibile dato il poco tempo avuto tra una partita e l altra. Torniamo alla partita. Inizio scoppiettante per la nostra squadra finalmente in campo con il sorriso!!!! Primo set carico di tensione che procede punto a punto con la giusta grinta e determinazione. La squadra è armonica e per la prima volta nella storia i nostri piccoli atleti sorridono ed il loro entusiasmo sale alle stelle (chi ha affittato lo shuttle?). Purtroppo con tutte queste premesse arriviamo a perdere il primo set 20-25; ma che emozioni!!!!! Big Valentina nel secondo set carica a molla la squadra. Fischio d inizio. Iniziamo con gli errori in difesa, Valentina inaugura il balletto dei cambi. Tutto sembra funzionare alla perfezione (grandi sorrisi del coach) e tra un time-out e l altro si arriva sul punteggio di Purtroppo accade quello che tutti non si aspettano il blackout in ogni fondamentale e si regala il secondo set sul punteggio di 21-

3 25. Valentina a questo punto si affida a tutte le nozioni psicologiche finora apprese. L inizio del terzo e decisivo set per portare a casa almeno un punticino non è dei migliori. Si ricomincia col valzer dei cambi ma sembra di essere davanti alla porta degli inferi (Dante ci insegna). La luce in fondo al tunnel sembra più vicina con i grandi salvataggi di Riccardo ma come spesso accade non vengono sfruttati. Tutta la squadra sembra avere i piedi incollati al pavimento ma l imprevedibile accade: il condottiero Riccardo Cuor di Leone suona la carica portandoci in cavalcata sul grazie alle sue battute. Gli avversari affamati di vittoria tremano e dopo il time-out ritornano in campo come dei panzer tedeschi ci impauriamo, ci addormentiamo e ci risvegliamo sul punteggio di Il commento di noi giornalisti è comunque finalmente positivo Partita persa ma con molte emozioni, si sono divertiti tutti dentro e fuori il campo. Questo è quello che vogliamo vedere: determinazione, armonia e gioia in quello che si fa Il rammarico è di non essere riusciti a giocarci un set fino in fondo dovuto alla poca esperienza nei momenti salienti. Grazie ragazzi/e!!!!!!! LA BUSSOLA VOLLEY - POLISPORTIVA DRAVELLI IL GENIO DELLA LAMPADA Partita di cartello a Beinasco, dove incontriamo per ricaricarci mentalmente e fisicamente le ferite, dopo lo scontro durissimo col Volley San Paolo del giorno prima, si gioca contro la squadra materasso del girone (ci voleva una partita così!!!!). All inizio del primo set Valentina strofina la lampada del genio e mette in campo una formazione rimaneggiata lasciando in panchina quasi tutti i titolari. Il set inizia bene e i primi scambi sembrano dare conferme al genio. Ma purtroppo l incantesimo (primo desiderio) svanisce e quindi Vale è costretta a correggere il tiro. Time-out e cambi ridanno smalto in ogni fondamentale portandoci alla vittoria con il punteggio di Cambio campo e rimprovero del coach. Inizio del secondo set con schierate le prime linee. Nulla da segnalare. Set a senso unico anche se concediamo punti facendo i soliti errori. Si vince con il punteggio di facendo sempre troppa fatica. Nel terzo set Vale sfida la sorte E un giro di roulette russa Il coach guarda sbigottito il punteggio. Non crede ai suoi occhi stiamo perdendo Valentina fa scaldare tutta la panchina compreso il dirigente con la speranza che sbarbato passi inosservato e possa entrare in campo (ma l arbitro sospettoso si oppone). Il coach chiede l ultimo desiderio al genio che consiglia di mettere in campo Alessio. In battuta carica il bazooka ed ogni palla sembra diventare un macigno nel campo avversario. Punto dopo punto vinciamo il set Grande esultanza dei genitori che scaricano i telefonini per fortuna c è Sky che ci riproporrà la partita!!!! Partita vinta con grande fatica e povera di emozioni si ritorna all antico

4 Report Gare 1 a Divisione F Azzurra - GIRONE C Cascino, Gho, Guidotti, Gullà, Maccario, Menel, Papa, Rabezzana, Rizzuti, Sossella, Tabasso, Vegni. Coach: Guido Galetta Dravelli Ceramiche Fissore Testona Blu / 02 / Parziali: 23/25 25/17 20/25 25/19 9/15 1 a Divisione F Arancio - GIRONE D Calvo, Ceppa, D Angelo, Di Lorenzo, Ferrando, Fiore, Fucci, Marchese, Mongano, Ruberto, Trivero, Valenti, Zarpellon. Coach: Massimo Leone Magic Pinerolo Vetrocar Moncalieri Dravelli / 02 / Parziali: 14/25 25/23 11/25 20/25 2 a Divisione F GIRONE B Fiditalia Moncalieri Dravelli Volley San Paolo Gialla / 02 / Parziali: 25/23 26/24 20/25 22/25 12/15 Cacciatore, Cutrì, Folli, Garnero, Miniotti, Perri, Porporato, Quercia, Scardilli, Stefanizzi, Toja, Vercelli. Coach: Filippo Druda

5 Report Gare Under 12 Mista GIRONE E Polisportiva Dravelli Volley San Paolo / 02 / Parziali: 20/25 21/25 17/25 Michele B., Matteo B., Serena C.,Simona D.,Alessio F.,Riccardo I., Rym L.,Simone N., Sarah P., Federico P., Marta R., Giorgia S., Chiara T., Chiara V., Asya Z., Martina Z. Coach: Valentina Grande Under 12 Mista GIRONE E La Bussola Volley Polisportiva Dravelli / 02 / Parziali: 15/25 17/25 20/25 Michele B., Matteo B., Serena C.,Simona D.,Alessio F.,Riccardo I., Rym L.,Simone N., Sarah P., Federico P., Marta R., Giorgia S., Chiara T., Chiara V., Asya Z., Martina Z. Coach: Valentina Grande Mista Giocare per Divertirsi GIRONE B Nichelino Hesperia Dravelli / 02 / Parziali: 24/26 25/9 25/23 25/17 Bagno, Balduzzi, Bertolino, Candela, Cerrato, Ciocca, Crast, Cucè, Ganci, Infantino, Mina, Nacci Coach: Sandro Ganci

Report Giornata n 12

Report Giornata n 12 Moncalieri 26-01-2014 ASD POLISPORTIVA DRAVELLI MONCALIERI http://www.polisportivadravelli.it Report Giornata n 12 Ancora una vittoria per la Prima Divisione Azzurra, venerdì sera, contro l Isil Almese:

Dettagli

campionato serie D FEMMINILE : GRUPPO FASSINA C5 - FENICE C5 7-1

campionato serie D FEMMINILE : GRUPPO FASSINA C5 - FENICE C5 7-1 Stagione 2013-2014 campionato serie D FEMMINILE : GRUPPO FASSINA C5 - FENICE C5 7-1 26-01-2014 13:46 - serie D Femminile - campionato FENICE C5 - COMPAGNIA MONTE DI MALO 0-1 19-01-2014 11:26 - serie D

Dettagli

Insegnare il Basket - versione e book

Insegnare il Basket - versione e book Lezione n. 1 Metodologia d insegnamento: spiegazione, dimostrazione, correzione Introduzione La metodologia dell insegnamento è la base di una corretta crescita tecnica tattica e psicologica degli atleti.

Dettagli

COMUNICATO MiniVolley SPECIALE REGOLE DI GIOCO

COMUNICATO MiniVolley SPECIALE REGOLE DI GIOCO COMUNICATO MiniVolley SPECIALE REGOLE DI GIOCO FIPAV VERONA SEDE c/o STADIO BENTEGODI Piazzale Olimpia CURVA SUD CANCELLO E/20 37138 VERONA Tel 045/580192 - fax 045/580325 Rec. Corrispondenza c/0 PALASPORT

Dettagli

ORGANIZZATO DAL COMITATO REGIONALE A.S.C. IN COLLABORAZIONE CON A.S.D. COMITATO CAAMSARDEGNA Muravera(Ca), 25-27 Settembre 2015.

ORGANIZZATO DAL COMITATO REGIONALE A.S.C. IN COLLABORAZIONE CON A.S.D. COMITATO CAAMSARDEGNA Muravera(Ca), 25-27 Settembre 2015. VOLLEY MISTA SPORT CAAM SARDEGNA 2015 TROFEO NAZIONALE/REGIONALE A.S.C. ORGANIZZATO DAL COMITATO REGIONALE A.S.C. IN COLLABORAZIONE CON A.S.D. COMITATO CAAMSARDEGNA Muravera(Ca), 25-27 Settembre 2015 Costi

Dettagli

Associazione Culturale Sportiva Dilettantistica Manofuori

Associazione Culturale Sportiva Dilettantistica Manofuori Associazione Culturale Sportiva Dilettantistica Manofuori Societa affiliata alla Fipav e all MSP Manofuori Cup Non è necessario essere Campioni per divertirsi giocando a pallavolo L Associazione Culturale

Dettagli

APPORT ASSOCIAZIONE ITALIANA PREPARATORI PORTIERI. L importanza del preparatore dei portieri nell aspetto psicologico nelle scuole calcio

APPORT ASSOCIAZIONE ITALIANA PREPARATORI PORTIERI. L importanza del preparatore dei portieri nell aspetto psicologico nelle scuole calcio ASSOCIAZIONE ITALIANA PREPARATORI PORTIERI L importanza del preparatore dei portieri nell aspetto psicologico nelle scuole calcio di Matteo Bonavolontà preparatore portieri scuola calcio S.S. Lazio L aspetto

Dettagli

FIPAV SETTORE SCUOLA E PROMOZIONE

FIPAV SETTORE SCUOLA E PROMOZIONE Comitato Provinciale di Modena FIPAV SETTORE SCUOLA E PROMOZIONE Via Giardini, 470/H - 41124 Modena (MO) - Tel. 059/8752312 327 - Fax 059/8754944 email: giovanile @ fipav.mo.it Responsabile settore CRISTINA

Dettagli

La Lega Pallavolo Uisp Treviso, in collaborazione con Boom Camp, organizza il campionato invernale di beach volley 2014/15.

La Lega Pallavolo Uisp Treviso, in collaborazione con Boom Camp, organizza il campionato invernale di beach volley 2014/15. La Lega Pallavolo Uisp Treviso, in collaborazione con Boom Camp, organizza il campionato invernale di beach volley 2014/15. SEDE E PERIODO DI SVOLGIMENTO Le partite del campionato si svolgeranno presso

Dettagli

UN TRISTE 2 A 2 ASD ACQUACETOSA- OTTAVIA AZZURRA 2-2

UN TRISTE 2 A 2 ASD ACQUACETOSA- OTTAVIA AZZURRA 2-2 Pulcini 2 anno girone 28 UN TRISTE 2 A 2 ASD ACQUACETOSA- OTTAVIA AZZURRA 2-2 02-04-2012 09:01 - Pulcini 2 anno Per dovere di cronaca dirò che la partita è finita con un tristissimo pareggio che, sinceramente,

Dettagli

UISP Challenge CUP. Campionato di pallavolo

UISP Challenge CUP. Campionato di pallavolo UISP Challenge CUP Campionato di pallavolo CAMPIONATO DI PALLAVOLO UISP Challenge CUP Il Coordinamento Pallavolo UISP Bari indice e organizza il Campionato "UISP Challenge CUP" per la stagione sportiva

Dettagli

PALLAVOLO SEZIONE A EVENTI UFFICIALI

PALLAVOLO SEZIONE A EVENTI UFFICIALI Aggiornamento Maggio 2015 INDICE Art.1 Estratto Regolamento Internazionale pag. 3 Sezione A Eventi Ufficiali pag. 3 Sezione B Campo ed Equipaggiamento pag. 3 Sezione C Regolamento delle competizioni pag.

Dettagli

Programmazione Annuale

Programmazione Annuale Programmazione Annuale Scuola Calcio Milan di Vieste CATEGORIE Pulcini 2001-2002-2003 I BAMBINI IMPARANO CIÒ CHE VIVONO...: Se un bambino vive nella tolleranza impara ad essere paziente. Se un bambino

Dettagli

ABC LA FENICE ASD PRESENTAZIONE GENERALE DELL ASSOCIAZIONE DELLE ATTIVITÀ SPORTIVE STAGIONE SPORTIVA 2014-2015

ABC LA FENICE ASD PRESENTAZIONE GENERALE DELL ASSOCIAZIONE DELLE ATTIVITÀ SPORTIVE STAGIONE SPORTIVA 2014-2015 ABC LA FENICE ASD PRESENTAZIONE GENERALE DELL ASSOCIAZIONE DELLE ATTIVITÀ SPORTIVE STAGIONE SPORTIVA 2014-2015 Abc La Fenice A.S.D. Sede legale: via Castello 10 Candiana (PD) C.F. 92209820288 P.IVA 04340930280

Dettagli

Baruccana Volley. ART. 1 - SEDE DEL TORNEO e ORARIO DEGLI INCONTRI

Baruccana Volley. ART. 1 - SEDE DEL TORNEO e ORARIO DEGLI INCONTRI 1 Importanti novità! In questa edizione abbiamo introdotto la distinzione delle squadre iscritte in due categorie: Open e Amatori. I dettagli di ogni categoria li trovate nell articolo 5/A e 5/B. Ogni

Dettagli

PARTITE A TEMA. Introduzione

PARTITE A TEMA. Introduzione PARTITE A TEMA Introduzione Per partita a tema o anche gioco a tema s intende un confronto tra due o più squadre che, all interno di una sessione di allenamento, devono rispettare un vincolo, una restrizione

Dettagli

OFFBALL. Linea Dodge Line Dodge UN NUOVO GIOCO DI SQUADRA

OFFBALL. Linea Dodge Line Dodge UN NUOVO GIOCO DI SQUADRA OFFBALL UN NUOVO GIOCO DI SQUADRA Il 16 Febbraio 2013 è stata fondata la Federazione Offball al fine di divulgare questo nuovo sport di squadra nato dalla collaborazione di Nelly Vasta e Giuseppe Raiti.

Dettagli

5^ giornata campionato GIOVANISSIMI B: PETRARCA C5 - FENICE C5 B 1-9 (1-6 d.p.t.)

5^ giornata campionato GIOVANISSIMI B: PETRARCA C5 - FENICE C5 B 1-9 (1-6 d.p.t.) Stagione 2014-2015 5^ giornata campionato GIOVANISSIMI B: PETRARCA C5 - FENICE C5 B 1-9 (1-6 d.p.t.) 27-10-2014 18:25 - Campionato GIOVANISSIMI B Nella 5 gara di campionato i giovanissimi B incontrano

Dettagli

PERO-CERCHIATE ATLETICA CALCIO PODISMO TENNIS. All altezza dei Bambini

PERO-CERCHIATE ATLETICA CALCIO PODISMO TENNIS. All altezza dei Bambini All altezza dei Bambini LA PAROLA AL PRESIDENTE Maggio, il mese più bello dell anno per lo sport. Tornei in corso, manifestazioni e tanto tanto altro. Per prima cosa devo fare un plauso a tutto lo staff

Dettagli

Federazione Italiana Rugby

Federazione Italiana Rugby 1 Federazione Italiana Rugby Norme che disciplinano l attività di Coppa Italia a 7 Femminile per la stagione sportiva 2014/2015. Coppa Italia a 7 Femminile 2014/2015. La Coppa Italia è considerata una

Dettagli

INDIZIONE TORNEO MOZZANICABEACH 15^ EDIZIONE. 1 Informazioni generali. 1.1. Categorie di gioco. 1.2. Limiti di atleti per categoria

INDIZIONE TORNEO MOZZANICABEACH 15^ EDIZIONE. 1 Informazioni generali. 1.1. Categorie di gioco. 1.2. Limiti di atleti per categoria INDIZIONE TORNEO MOZZANICABEACH 15^ EDIZIONE 1 Informazioni generali 1.1. Categorie di gioco La quindicesima edizione del torneo Mozzanicabeach si svolgerà nelle date comprese tra il 12 ed il 20 Giugno

Dettagli

- Cassinetto - Scuola Addestramento Tennis

- Cassinetto - Scuola Addestramento Tennis - Cassinetto - Scuola Addestramento Tennis Il Tennis e la preparazione mentale Progetto per la Stagione sportiva 2011/2012 Agosto 2011 Project Leader: Chiara Valdata Obiettivi del Progetto: Il progetto

Dettagli

ALCUNE PROPOSTE PER INSEGNARLO

ALCUNE PROPOSTE PER INSEGNARLO I primi Giochi Easy : Il Palleggio ALCUNE PROPOSTE PER INSEGNARLO Insalata Mista. (stimolare l abitudine all utilizzo del palleggio) Dal palleggio in libertà tuttocampo dei bambini, dividere il campo in

Dettagli

Regolamento Campionato Serie A Kick Off 2014

Regolamento Campionato Serie A Kick Off 2014 Regolamento Campionato Serie A Kick Off 2014 Art.1 : Ogni gara è giocata da due squadre formate ciascuna da 5 giocatori (di cui un portiere); Art.2 : Ogni gara non può iniziare, o proseguire,se una squadra

Dettagli

Note generali Categorie Attività praticate Squadre Compiti degli accompagnatori

Note generali Categorie Attività praticate Squadre Compiti degli accompagnatori Note generali Il CSI Regionale del Piemonte indice ed organizza il Meeting dei giovani ad Acqui Terme dal 29 aprile al 1 maggio. Il meeting è caratterizzato da una parte di attività sportiva (svolta alla

Dettagli

A.S. ACQUACHIARA Sabato, 21 febbraio 2015

A.S. ACQUACHIARA Sabato, 21 febbraio 2015 Sabato, 21 febbraio 2015 Sabato, 21 febbraio 2015 21/02/2015 La Gazzetta dello Sport PALLANUOTO 1 21/02/2015 TuttoSport Pagina 22 Brescia, c' è Posillipo in affanno Recco, la Lazio non fa paura 2 21/02/2015

Dettagli

Edizioni Erickson. Torneo Under 17: buona la prima

Edizioni Erickson. Torneo Under 17: buona la prima www.basketgardolo.it ANNO XII num. 6 - aut. tribunale di Trento n.1071 dd. 04/12/2000 - Periodico mensile ind. d informazione sportiva gratuito dell Associazione Sportiva Dilettantistica B.C. Gardolo 2000

Dettagli

A tu per tu con il Mister del Pavia Massimo Morgia: l allenamento di rifinitura del sabato pomeriggio.

A tu per tu con il Mister del Pavia Massimo Morgia: l allenamento di rifinitura del sabato pomeriggio. articolo N.40 MARZO 2007 RIVISTA ELETTRONICA DELLA CASA EDITRICE WWW.ALLENATORE.NET REG. TRIBUNALE DI LUCCA N 785 DEL 15/07/03 DIRETTORE RESPONSABILE: FERRARI FABRIZIO COORDINATORE TECNICO: LUCCHESI MASSIMO

Dettagli

Campionato Di Pallanuoto Master Uisp Emilia-Romagna 2015-2016

Campionato Di Pallanuoto Master Uisp Emilia-Romagna 2015-2016 Campionato Di Pallanuoto Master Uisp Emilia-Romagna 2015-2016 Periodo: da novembre 2015 a maggio 2016 per un totale di 14 incontri. Squadre partecipanti: 1. Around Team Cesenatico 2. Bologna Sabadons 3.

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. Vincono tutte le squadre della Barton Cus Perugia impegnate in questa domenica nei rispettivi campionati.

COMUNICATO STAMPA. Vincono tutte le squadre della Barton Cus Perugia impegnate in questa domenica nei rispettivi campionati. COMUNICATO STAMPA SERIE A, LA BARTON CUS PERUGIA SUPERA IL FIRENZE UNDER 18 - LA BARTON CHIUDE IL GIRONE DI ANDATA PRIMA IN CLASSIFICA ED IMBATTUTA UNDER 16 - LA BARTON VINCE E RESTA SECONDA IN CLASSIFICA

Dettagli

NEWS 26 APRILE 2015 PARTITA CAMPIONATO PULCINI 2004 REAL 2000 ROZZANO-ROZZANO CALCIO. Articolo di Enrico Carlotti (Direttore Sportivo)

NEWS 26 APRILE 2015 PARTITA CAMPIONATO PULCINI 2004 REAL 2000 ROZZANO-ROZZANO CALCIO. Articolo di Enrico Carlotti (Direttore Sportivo) NEWS 26 APRILE 2015 PARTITA CAMPIONATO PULCINI 2004 REAL 2000 ROZZANO-ROZZANO CALCIO Articolo di Enrico Carlotti (Direttore Sportivo) Siamo così giunti all ultima partita di campionato e, i nostri ragazzi

Dettagli

Federazione Italiana Pallavolo. Video-Check. Regolamento. Settore Nazionale Ufficiali di Gara

Federazione Italiana Pallavolo. Video-Check. Regolamento. Settore Nazionale Ufficiali di Gara Federazione Italiana Pallavolo Video-Check Regolamento Settore Nazionale Ufficiali di Gara 2015-2016 Regolamento 1. Il presente regolamento descrive, per la stagione 2015/16, il procedimento di richiesta

Dettagli

Stagione Sportiva 2014-2015: il progetto tecnico-educativo A cura di Giovanni Natucci (3357826141)

Stagione Sportiva 2014-2015: il progetto tecnico-educativo A cura di Giovanni Natucci (3357826141) Stagione Sportiva 2014-2015: il progetto tecnico-educativo A cura di Giovanni Natucci (3357826141) Nell arco della Stagione Sportiva in corso il Venezia Mestre Junior Team si prefigge di offrire a tutti

Dettagli

1. Alla manifestazione FANTINI CUP di Beach Volley si applica la seguente formula di gara:

1. Alla manifestazione FANTINI CUP di Beach Volley si applica la seguente formula di gara: FORMULE DI GARA Formula di gara (2x2 Maschile e Femminile) 1. Alla manifestazione FANTINI CUP di Beach Volley si applica la seguente formula di gara: - formula di gara con pool preliminari e tabellone

Dettagli

Federazione Italiana Pallavolo Comitato Regionale Emilia Romagna Commissione Beach Volley INDIZIONE

Federazione Italiana Pallavolo Comitato Regionale Emilia Romagna Commissione Beach Volley INDIZIONE INDIZIONE Circuito Regionale GIOVANILE UNDER 21 di Beach Volley 2014 Fipav Emilia Romagna Pag. 1 Art. 1 Introduzione 1. Il indice, in collaborazione con i Comitati Provinciali della Regione, un Circuito

Dettagli

METODOLOGIA DELL INSEGNAMENTO ALLENAMENTO DELLA TECNICA

METODOLOGIA DELL INSEGNAMENTO ALLENAMENTO DELLA TECNICA METODOLOGIA DELL INSEGNAMENTO ALLENAMENTO DELLA TECNICA Non possiamo parlare di un unica metodologia per allenare la pallavolo, in quanto essa cambia in rapporto al livello di gioco: non può essere la

Dettagli

CAMPIONATO DI PROMOZIONE 2015

CAMPIONATO DI PROMOZIONE 2015 CAMPIONATO DI PROMOZIONE 2015 Specialità Petanque. Regolamento Campionato di Promozione 1 CAMPIONATO di PROMOZIONE Regionale Al Campionato di Promozione (ex serie C) maschile 2015 possono iscriversi tutte

Dettagli

ATTENZIONE: questo ebook contiene i dati criptati al fine di un riconoscimento in caso di pirateria. Tutti i diritti sono riservati a norma di legge.

ATTENZIONE: questo ebook contiene i dati criptati al fine di un riconoscimento in caso di pirateria. Tutti i diritti sono riservati a norma di legge. Note legali ATTENZIONE: questo ebook contiene i dati criptati al fine di un riconoscimento in caso di pirateria. Tutti i diritti sono riservati a norma di legge. Nessuna parte di questo libro può essere

Dettagli

TROFEO DELLE PROVINCIE DEL GARDA

TROFEO DELLE PROVINCIE DEL GARDA COMUNE DI RODIGO CITTA DI ASOLA TROFEO DELLE PROVINCIE DEL GARDA 11ª EDIZIONE RODIGO RIVALTA SUL MINCIO - ASOLA 25 APRILE 2013 Ernesto Torre Presidente C.P. Fipav Mantova C.P. FIPAV MANTOVA pag. 1 Con

Dettagli

Regolamento PALLAVOLO 2011/2012

Regolamento PALLAVOLO 2011/2012 Regolamento PALLAVOLO 2011/2012 Art. 1 Regolamento tecnico di gioco 1 Per lo svolgimento della pallavolo nel CSI si applica il Regolamento Tecnico di gioco del CSI con le limitazioni, le esclusioni, le

Dettagli

MAGIC MANAGER PISTOIA 2015/2016 REGOLAMENTO:

MAGIC MANAGER PISTOIA 2015/2016 REGOLAMENTO: MAGIC MANAGER PISTOIA 2015/2016 REGOLAMENTO: Campionato formato da 40 squadre, che vanno a formare 4 gironi da 10 squadre ciascuno definiti in base al sorteggio (Bundesliga, Liga, Ligue 1, Premier League).

Dettagli

Tornei Promozionali di Categoria Coppa Milano Femminile Maschile Femminile Maschile Under 16

Tornei Promozionali di Categoria Coppa Milano Femminile Maschile Femminile Maschile Under 16 Milano, 1 luglio 2015 Prot. 2 / COGP Oggetto: Campionati Provinciali e Tornei Promozionali 2015/2016 A tutte le Società della Provincia di Milano e p.c. C.R. Lombardo FIPAV Roma Il Comitato Provinciale

Dettagli

UNDER13 Archivio commenti stagione 2013-2014

UNDER13 Archivio commenti stagione 2013-2014 UNDER13 Archivio commenti stagione 2013-2014 6 novembre 2013 C.S ALBA - TURATE 0-3 Nessun problema per Turate in trasferta ad Albese con Cassano; solo nel secondo set che sembrava chiuso c'e' stato un

Dettagli

PROGRAMMA TECNICO IL CONTROLLO DELLA PALLA PROGRESSIONE

PROGRAMMA TECNICO IL CONTROLLO DELLA PALLA PROGRESSIONE PROGRAMMA TECNICO Il Programma Tecnico vuole essere uno strumento di lavoro e di supporto, agli istruttori e ai tecnici della nostra Scuola Calcio, alla formazione dei bambini e delle bambine che muovono

Dettagli

Io tifo positivo nel segno di Candido

Io tifo positivo nel segno di Candido BRUGHERIO Io tifo positivo nel segno di Candido La PROPOSTA parte da un lavoro che ha visto in questi anni coinvolti circa 10000 ragazzi delle scuole primarie e secondarie di molti comuni della provincia

Dettagli

LEGA PALLAVOLO UISP LIVORNO

LEGA PALLAVOLO UISP LIVORNO LEGA PALLAVOLO UISP LIVORNO INDIZIONE CAMPIONATI 2010-11 Vi inviamo il calendario dei campionati che andremo a svolgere CAMPIONATO UNDER 13 Maschile e femminile CAMPIONATO UNDER 14 Maschile e femminile

Dettagli

CAMPIONATO AMATORIALE RUGBY UNION CAR

CAMPIONATO AMATORIALE RUGBY UNION CAR CAMPIONATO AMATORIALE RUGBY UNION CAR Regolamento stagione sportiva 2014/15 1. Iscrizione al torneo: Ogni squadra, visto e approvato quanto scritto sotto, deve formalizzare la propria iscrizione entro

Dettagli

Torneodelvenerdì CUP 2015 REGOLAMENTO

Torneodelvenerdì CUP 2015 REGOLAMENTO Torneodelvenerdì CUP 2015 REGOLAMENTO GENERALITA' Il Torneodelvenerdì nasce nel 2009 per iniziativa di alcuni ragazzi desiderosi di creare un appuntamento calcistico settimanale per la propria squadra

Dettagli

Uno contro uno in movimento attacco

Uno contro uno in movimento attacco Uno contro uno in movimento attacco Utilizzando gli stessi postulati di spazio/tempo, collaborazioni, equilibrio analizziamo l uno contro uno in movimento. Esso va visto sempre all interno del gioco cinque

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO DI SCUOLA MEDIA E SUPERIORE DI TRIVENTO

ISTITUTO COMPRENSIVO DI SCUOLA MEDIA E SUPERIORE DI TRIVENTO ISTITUTO COMPRENSIVO DI SCUOLA MEDIA E SUPERIORE DI TRIVENTO PROGETTO RELATIVO AI GIOCHI SPORTIVI STUDENTESCHI ANNO SCOLASTICO 2007/2008 Nell ambito dell organizzazione dei giochi sportivi studenteschi,

Dettagli

Regolamento Campionato Serie A 2013-2014

Regolamento Campionato Serie A 2013-2014 Regolamento Campionato Serie A 2013-2014 ART. 1 TESSERAMENTO 1. Ogni squadra al momento dell iscrizione dovrà indicare un Referente, che potrà essere anche un partecipante al Torneo, il quale curerà i

Dettagli

TORNEODELVENERDI REGOLAMENTO 2015/16. - Generalità - Campionato - Coppe. TDV a.s.d.c.p.s. TorneodelVenerdì Stagione 2015/2016 VII edizione

TORNEODELVENERDI REGOLAMENTO 2015/16. - Generalità - Campionato - Coppe. TDV a.s.d.c.p.s. TorneodelVenerdì Stagione 2015/2016 VII edizione TORNEODELVENERDI REGOLAMENTO 2015/16 - Generalità - Campionato - Coppe TDV a.s.d.c.p.s. TorneodelVenerdì Stagione 2015/2016 VII edizione www.torneodelvenerdi.altervista.org Regolamento 2015/16: INDICE

Dettagli

il Dribbling MAINI DANIELE Corso CONI-FIGC per Istruttori Scuola Calcio Piacenza 2005 Lezione ideata da

il Dribbling MAINI DANIELE Corso CONI-FIGC per Istruttori Scuola Calcio Piacenza 2005 Lezione ideata da Corso CONI-FIGC per Istruttori Scuola Calcio Piacenza 2005 il Dribbling Lezione ideata da MAINI DANIELE Si ringraziano Gli Esordienti dell U.S.D. BORGONOVESE In collaborazione con BERNINI GIANNI RATAZZI

Dettagli

Inserto settimanale di scommesse sportive. il sito costantemente aggiornato sul Calcio Napoli. www.pianetazzurro.it QUOTE

Inserto settimanale di scommesse sportive. il sito costantemente aggiornato sul Calcio Napoli. www.pianetazzurro.it QUOTE Inserto settimanale di scommesse sportive www.pianetazzurro.it il sito costantemente aggiornato sul Calcio Napoli QUOTE IL PRONOSTICO L ex centrocampista azzurro si augura però che la squadra di Mazzarri

Dettagli

Circolare di indizione del TROFEO DELLE PROVINCE LOMBARDE 2015 Vallecamonica, 4-5 aprile

Circolare di indizione del TROFEO DELLE PROVINCE LOMBARDE 2015 Vallecamonica, 4-5 aprile 1 2 Circolare di indizione del TROFEO DELLE PROVINCE LOMBARDE 2015 Vallecamonica, 4-5 aprile Il Comitato Regionale della Lombardia della Federazione Italiana Pallavolo indice ed organizza il 5 con Torneo

Dettagli

Come allenare la Categoria Pulcini con giochi tratti dalla tradizione popolare.

Come allenare la Categoria Pulcini con giochi tratti dalla tradizione popolare. articolo N.37 GENNAIO 2007 RIVISTA ELETTRONICA DELLA CASA EDITRICE WWW.ALLENATORE.NET REG. TRIBUNALE DI LUCCA N 785 DEL 15/07/03 DIRETTORE RESPONSABILE: FERRARI FABRIZIO COORDINATORE TECNICO: LUCCHESI

Dettagli

REGOLAMENTO MINIVOLLEY TOUR PROVINCIALE MANTOVA

REGOLAMENTO MINIVOLLEY TOUR PROVINCIALE MANTOVA REGOLAMENTO MINIVOLLEY TOUR PROVINCIALE MANTOVA CI IMPEGNAMO PER Orientare l attività a tutela dei diritti del bambino atleta. Attraverso le sue esperienze e le opportunità che gli verranno offerte potrà

Dettagli

STATURA E VOLLEY A cura di Valeria Benedetti, Gian Luca Pasini e Mario Salvini

STATURA E VOLLEY A cura di Valeria Benedetti, Gian Luca Pasini e Mario Salvini STATURA E VOLLEY A cura di Valeria Benedetti, Gian Luca Pasini e Mario Salvini (da "La Gazzetta dello Sport" - Pallavolo - 25 Ottobre 2001) "I centimetri contano, ma la tecnica resta decisiva". Il più

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE N 01 DEL 18/07/2014

COMUNICATO UFFICIALE N 01 DEL 18/07/2014 COMUNICATO UFFICIALE N 01 DEL 18/07/2014 31 CAMPIONATO PROVINCIALE SENIOR 2014/2015 MODALITA E TEMPI D ISCRIZIONE PUNTO 1 : IL TETTO MASSIMO DELLE ISCRIZIONI E FISSATO IN NUMERO 32 SQUADRE. SONO PREVISTE

Dettagli

Se un grande campione come Ronaldinho, al termine della prima fase della stagione, ha lasciato il Milan per accordarsi con il Flamengo, in un clima

Se un grande campione come Ronaldinho, al termine della prima fase della stagione, ha lasciato il Milan per accordarsi con il Flamengo, in un clima Introduzione Il Milan ha appena concluso una partita di campionato, a Genova, contro la Sampdoria. È una partita di fine novembre, con la nuova squadra di Zlatan Ibrahimovic reduce da un positivo impegno

Dettagli

Il mister, la squadra, i genitori, la società. Mister Roberto Babini descrive il suo ruolo e le sue competenze.

Il mister, la squadra, i genitori, la società. Mister Roberto Babini descrive il suo ruolo e le sue competenze. Il mister, la squadra, i genitori, la società. Mister Roberto Babini descrive il suo ruolo e le sue competenze. Roberto Babini (Allenatore di base con Diploma B UEFA) svolge da 13 anni l attività di allenatore.

Dettagli

Finali Nazionali A.S.C. Calcio

Finali Nazionali A.S.C. Calcio Finali Nazionali A.S.C. Calcio Finali Regionali 15/22 & 27/28 Giugno 2015 070/485038 cell. 3804533335-4 mail: asccagliari@virgilio.it sito www.ascsardegna.it - Aggiornato 20 Gennaio 2015 Meglio Sapere

Dettagli

REGOLAMENTO FantaLegaSalento 2014-2015

REGOLAMENTO FantaLegaSalento 2014-2015 Pagina 1 di 8 REGOLAMENTO FantaLegaSalento 2014-2015 SITO UFFICIALE: http://fantalegasalento.altervista.org/ E-MAIL: fantalegasalento@gmail.com N partecipanti: 8 1) ASTA INIZIALE e MERCATO DI RIPARAZIONE

Dettagli

REGOLAMENTO FANTALLENATORI ROSE

REGOLAMENTO FANTALLENATORI ROSE FEDERAZIONE FANTABONOLA 2 Edizione stagione 2007/2008 REGOLAMENTO FANTALLENATORI ROSE http://digilander.libero.it/ickss Regolamento Fanta Bonola Campionato 2007-2008 Il campionato consiste nello schierare

Dettagli

DISPOSIZIONI ORGANIZZATIVE ANNUALI STAGIONE SPORTIVA 2014/2015

DISPOSIZIONI ORGANIZZATIVE ANNUALI STAGIONE SPORTIVA 2014/2015 COMITATO REGIONE LOMBARDIA Via Piranesi, 46 20137 Milano tel. 02 71093667 - fax 02 70.141.385 - e-mail: crlombardia@fisg.it Codice Fiscale 97016560159 - Partita IVA 05235981007 DISPOSIZIONI ORGANIZZATIVE

Dettagli

Creazzo 12 Dicembre 2009 PROFILI ATLETI PREMIAZIONE ANNO AGONISTICO 2008/2009

Creazzo 12 Dicembre 2009 PROFILI ATLETI PREMIAZIONE ANNO AGONISTICO 2008/2009 Creazzo 12 Dicembre 2009 PROFILI ATLETI PREMIAZIONE ANNO AGONISTICO 2008/2009 SERATA DI PREMIAZIONE ATLETI LEOSPORT STAGIONE AGONISTICA 2008/2009 LUNEDI 12 DICEMBRE 2009 ore 19.00 Presso AUDITORIUM SCUOLE

Dettagli

CAMPIONATO DEGLI AFFILIATI 2015 Divisione nazionale Serie A1 PROGRAMMA - REGOLAMENTO

CAMPIONATO DEGLI AFFILIATI 2015 Divisione nazionale Serie A1 PROGRAMMA - REGOLAMENTO CAMPIONATO DEGLI AFFILIATI 2015 Divisione nazionale Serie A1 PROGRAMMA - REGOLAMENTO SERIE A1 MASCHILE Alla serie A1 maschile prendono parte 16 squadre divise in quattro gironi da quattro squadre, con

Dettagli

ALLENAMENTO 1D FEMMINILE

ALLENAMENTO 1D FEMMINILE ALLENAMENTO 1D FEMMINILE Corsisti: Ballardini Samuele, Ceccarini Barbara, Rossi Giacomo INTRODUZIONE Nelle ultime partite la squadra allenata (1 divisione femminile) ha avuto un'efficacia in attacco del

Dettagli

FANTA CAMPIONATO 2006/07 ABSOLUTE FIVE, REGOLAMENTO

FANTA CAMPIONATO 2006/07 ABSOLUTE FIVE, REGOLAMENTO FANTA CAMPIONATO 2006/07 ABSOLUTE FIVE, REGOLAMENTO SCOPO Il Fanta Campionato Absolute Five 2006/07 nasce con lo scopo principale di intrattenere, con un attività ludica senza fini di lucro legata al mondo

Dettagli

Michele Di Sano-Fc 118 Organismo Sociale Aziendale :

Michele Di Sano-Fc 118 Organismo Sociale Aziendale : Anno XXXIII Martedi 8 Luglio 2013 Giornale sportivo gratuito Osa, in uscita ogni Venerdi sul sito cral-osa.it - Email: cralosa@gmail.com Achille Lunghi-Presidente Osa E stata un esperienza nuova e positiva

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GOLF

FEDERAZIONE ITALIANA GOLF Manuale Azzurro allegato D FEDERAZIONE ITALIANA GOLF Modello per la creazione e gestione di un Club dei Giovani Il modello, tratto dall esperienza maturata nei Circoli che hanno svolto con successo l Attività

Dettagli

un nuovo modo di fare calcio

un nuovo modo di fare calcio un nuovo modo di fare calcio I Piccoli Amici Si parte da qui! E l inizio del percorso calcistico, un inizio che di anno in anno viene sempre più anticipato. Un momento in cui è essenziale gettare le basi

Dettagli

REGOLAMENTO UFFICIALE

REGOLAMENTO UFFICIALE Edizione 9 REGOLAMENTO UFFICIALE STAGIONE 2012-13 STAGIONE 2012-13 DURATA Il campionato avrà svolgimento dalla seconda giornata fino giornata del campionato di Calcio di serie A. Saranno giocate un totale

Dettagli

ATTIVITA. MINIVOLLEY 2 LIVELLO 4vs4

ATTIVITA. MINIVOLLEY 2 LIVELLO 4vs4 FEDERAZIONE ITALIANA PALLAVOLO Comitato Provinciale di Lecco c/o CONI CASA DELLO SPORT Via allo Zucco 6-23900 Lecco tel 0341/251587 - fax 0341/258436 e-mail: lecco@federvolley.it sito internet: www.lecco.federvolley.it

Dettagli

Regolamento Lega FantaGranPremio Edizione 2014/2015

Regolamento Lega FantaGranPremio Edizione 2014/2015 Regolamento Lega FantaGranPremio Edizione 2014/2015 REGOLA 1: OGGETTO DEL GIOCO 1. Il fantacalcio è una simulazione del gioco del calcio, che permette di gestire una squadra virtuale (fantasquadra), formata

Dettagli

PROMOZIONE SPONSOR 2014 Scuola Ciclismo DESTRO PROMOZIONE SPONSOR 2014 Scuola Ciclismo DESTRO NOI, VOI. STESSA STRADA, STESSO SUCCESSO Pubblicità o sponsorizzazioni? Ti stai chiedendo cosa dovresti guadagnarci

Dettagli

Regolamento fantacalcio 2015/16

Regolamento fantacalcio 2015/16 Regolamento fantacalcio 2015/16 (aggiornato al 01/08/2015) 1. Cenni generali 1.1 L edizione del Fantacalcio 2015-2016 a cui parteciperete avrà come unico giornale di riferimento la Gazzetta dello Sport

Dettagli

REGOLE DEL GIOCO v1.7.3

REGOLE DEL GIOCO v1.7.3 REGOLE DEL GIOCO v1.7.3 REGOLE GENERALI 1. Il presente regolamento si applica a tutti i partecipanti del Fantacalcio; la risoluzione di una qualsiasi situazione non prevista dal regolamento, o non chiarita

Dettagli

BASKET IN CARROZZINA, SABATO E DOMENICA LA FINAL FOUR DI COPPA ITALIA A ROMA

BASKET IN CARROZZINA, SABATO E DOMENICA LA FINAL FOUR DI COPPA ITALIA A ROMA BASKET IN CARROZZINA, SABATO E DOMENICA LA FINAL FOUR DI COPPA ITALIA A ROMA Tra l 11 e il 12 aprile Santa Lucia, Briantea, Varese e Porto Torres si contendono la coppa nazionale. Finale in differita su

Dettagli

REGOLE DEL GIOCO 2013-2014

REGOLE DEL GIOCO 2013-2014 1 - Iscrizione. REGOLE DEL GIOCO 2013-2014 Il gioco si svolge interamente sul sito www.fantacalcioparolise.com Il quota d iscrizione a Fantacalcio Parolise per l anno 2014/2015 è di 40,00euro (quaranta/00),

Dettagli

STRATEGIA METODO ATTEGGIAMENTO

STRATEGIA METODO ATTEGGIAMENTO STRATEGIA METODO ATTEGGIAMENTO SIAMO UN PUNTO DI RIFERIMENTO Con più di 900 seminari e oltre 100 corsi di formazione organizzati soltanto nel 2011, NWG Academy si conferma leader tra le più importanti

Dettagli

RUGBY PERUGIA SERIE A, LA BARTON PERDE CONTRO LA CAPITOLINA SERIE C2, LA LIMMI VINCE CONTRO LA GUARDIA MARTANA UNDER 16, VITTORIA A TAVOLINO

RUGBY PERUGIA SERIE A, LA BARTON PERDE CONTRO LA CAPITOLINA SERIE C2, LA LIMMI VINCE CONTRO LA GUARDIA MARTANA UNDER 16, VITTORIA A TAVOLINO RUGBY PERUGIA SERIE A, LA BARTON PERDE CONTRO LA CAPITOLINA SERIE C2, LA LIMMI VINCE CONTRO LA GUARDIA MARTANA UNDER 16, VITTORIA A TAVOLINO Barton Cus Perugia - Unione Capitolina 16-29 (13-19) Barton

Dettagli

Modello A CLASSIFICAZIONE FUNZIONALE (FISDIR) CALCIO a 5 SETTORE AGONISTICO e SETTORE PROMOZIONALE

Modello A CLASSIFICAZIONE FUNZIONALE (FISDIR) CALCIO a 5 SETTORE AGONISTICO e SETTORE PROMOZIONALE Modello A CLASSIFICAZIONE FUNZIONALE (FISDIR) CALCIO a 5 SETTORE AGONISTICO e SETTORE PROMOZIONALE Premessa Per attività programmata s intende partire da un analisi della situazione, stabilire gli obiettivi

Dettagli

REGOLAMENTO FANTAISCHITELLA 2014-2015

REGOLAMENTO FANTAISCHITELLA 2014-2015 REGOLAMENTO FANTAISCHITELLA 2014-2015 DURATA Il fantacampionato ha svolgimento a partire dal giorno 9 settembre 2014 (ore 19.00) - data di inizio delle iscrizioni e delle operazioni di mercato e terminerà

Dettagli

LA SFERA SUL CAMPO DA CALCIO

LA SFERA SUL CAMPO DA CALCIO LA SFERA SUL CAMPO DA CALCIO Il modello SFERA è applicato dal 2004 all interno dei progetti della scuola calcio della Juventus: la Juventus Soccer School. Insieme al lavoro integrato con gli allenatori

Dettagli

IMPARARE GIOCANDO A 9/10 ANNI

IMPARARE GIOCANDO A 9/10 ANNI IMPARARE GIOCANDO A 9/10 ANNI appunti dalla lezione del 19 maggio 2002 al Clinic di Riccione relatore Maurizio Cremonini, Istruttore Federale Set. Scol. e Minibasket I BAMINI DEVONO SCOPRIRE CIO DI CUI

Dettagli

Vademecum High School 2014 (Tackle U16 Nazionale) Under 16

Vademecum High School 2014 (Tackle U16 Nazionale) Under 16 Vademecum High School 2014 (Tackle U16 Nazionale) Under 16 Commissioner : Valerio Bozzarini Cell : 345 781 5375 @ : Under16@fidaf.org FIDAF Federazione Italiana di American Football Sede Legale: Via A.

Dettagli

1.INTRODUZIONE E SALVAGUARDIA

1.INTRODUZIONE E SALVAGUARDIA 1.INTRODUZIONE E SALVAGUARDIA Il Regolamento Ufficiale ha validità effettiva per 1 anno e dovrà essere firmato da tutte le squadre prima dell'inizio di ogni campionato. Se per qualsiasi motivo in questo

Dettagli

Numero 4 Giugno 2008. A cura di Giuseppe Prencipe

Numero 4 Giugno 2008. A cura di Giuseppe Prencipe Numero 4 Giugno 2008 A cura di Giuseppe Prencipe Un bovolonese di serie A Matteo Gianello nazionalità: Italia nato a: Bovolone (VR) il: 7 Maggio 1976 ruolo: Portiere altezza: 189 cm peso: 85 kg Società

Dettagli

S.S.V. 2012-13. Dopo tre anni è arrivata. I M i s t e r S c a g l i e S o d e r i s o n o c a m p i o n i d i n v e r n o SERIE B LO SCRICCIOLO FC

S.S.V. 2012-13. Dopo tre anni è arrivata. I M i s t e r S c a g l i e S o d e r i s o n o c a m p i o n i d i n v e r n o SERIE B LO SCRICCIOLO FC Gennaio Anno 2 N.13 del07/03/2013 Direttore Sdondy & Vice Stefy Dopo tre anni è arrivata. I M i s t e r S c a g l i e S o d e r i s o n o c a m p i o n i d i n v e r n o S.S.V. 2012-13 SERIE A FIORENZA

Dettagli

SPUNTI DI RIFLESSIONE per TECNICI DI CALCIO

SPUNTI DI RIFLESSIONE per TECNICI DI CALCIO SPUNTI DI RIFLESSIONE per TECNICI DI CALCIO Casalmaiocco, 04 MARZO 2013 Marco prof. Manzotti E-mail: m.manzotti@alice.it IL GIOCO DEL CALCIO SPORT DI SQUADRA SPORT DI CONFRONTO SPORT CON ATTREZZO SPORT

Dettagli

FANTASCUDETTOZENA 2015 / 2016

FANTASCUDETTOZENA 2015 / 2016 FANTASCUDETTOZENA 2015 / 2016 Composizione della Lega Fantascudettozena 1)Il campionato è composto da 8 squadre che si affronteranno in scontri diretti per un totale di 3 andate e 2 ritorni. La squadra

Dettagli

Sistema di Gestione della FTBI DIFFUSIONE FORMAZIONE COMPILAZIONE DI UN REFERTO FTBI

Sistema di Gestione della FTBI DIFFUSIONE FORMAZIONE COMPILAZIONE DI UN REFERTO FTBI Pag. 1 di 7 INDICE 1 SCOPO E CAMPO DI APPLICAZIONE...2 2 SEZIONE 1: INTESTAZIONE...3 3 SEZIONE 2: COMPONENTI DELLE PANCHINE...5 4 SEZIONE 3: AVANZAMENTO DEI PUNTI...5 4.1 Modalità tempo...6 4.2 Modalità

Dettagli

STAGIONE AGONISTICA 2015/2016 GUIDA PRATICA CIRCOLARE DI ATTUAZIONE DEI REGOLAMENTI FEDERALI

STAGIONE AGONISTICA 2015/2016 GUIDA PRATICA CIRCOLARE DI ATTUAZIONE DEI REGOLAMENTI FEDERALI STAGIONE AGONISTICA 2015/2016 GUIDA PRATICA CIRCOLARE DI ATTUAZIONE DEI REGOLAMENTI FEDERALI Tutte le disposizioni riportate devono essere intese come norme di attuazione dei Regolamenti Federali e per

Dettagli

Dall interregionale alla Serie A

Dall interregionale alla Serie A Associazione Sportiva Dilettantistica BRASILIA CALCIO TAVOLO SUBBUTEO CHIETI Tel 3284376925 STAGIONE AGONISTICA 2009/2010 STAGIONE AGONISTICA 2010/2011 STAGIONE AGONISTICA 2011/2012 Dall interregionale

Dettagli

CAMPIONATO ITALIANO DI SOCIETÀ SERIE A 2015. Specialità Volo

CAMPIONATO ITALIANO DI SOCIETÀ SERIE A 2015. Specialità Volo CAMPIONATO ITALIANO DI SOCIETÀ SERIE A 2015 Specialità Volo 1. PREMESSA Al Campionato di Società di Serie A potranno partecipare tutte le Società aventi diritto, rispettando le norme del presente Regolamento.

Dettagli

IL S.A.P. di CATANIA ORGANIZZA. con l apporto tecnico della LEGA CALCIO U.I.S.P. PROVINCIALE CATANIA. sapcatania.it IL TORNEO DI CALCIO A 7

IL S.A.P. di CATANIA ORGANIZZA. con l apporto tecnico della LEGA CALCIO U.I.S.P. PROVINCIALE CATANIA. sapcatania.it IL TORNEO DI CALCIO A 7 IL S.A.P. di CATANIA ORGANIZZA con l apporto tecnico della LEGA CALCIO U.I.S.P. PROVINCIALE CATANIA IL TORNEO DI CALCIO A 7 denominato Un goal per la memoria Edizione 2009/2010 (REGOLAMENTO) 1 REGOLAMENTO

Dettagli

REGOLAMENTO FANTA BRUTIUM CAMPIONATO 2015/2016

REGOLAMENTO FANTA BRUTIUM CAMPIONATO 2015/2016 REGOLAMENTO FANTA BRUTIUM CAMPIONATO 2015/2016 TIPOLOGIA E DENOMINAZIONE Concorso a premi denominato FANTA BRUTIIUM (di seguito: Concorso ) AREA Il concorso ha svolgimento nell ambito dell intero territorio

Dettagli

Regolamento Lega FantaGranPremio Edizione 2015/2016

Regolamento Lega FantaGranPremio Edizione 2015/2016 Regolamento Lega FantaGranPremio Edizione 2015/2016 REGOLA 1: OGGETTO DEL GIOCO 1. Il fantacalcio è una simulazione del gioco del calcio, che permette di gestire una squadra virtuale (fantasquadra), formata

Dettagli

UTILIZZO DELLA PSICOCINETICA NELLA SCUOLA PRIMARIA E IN AMBITO SPORTIVO

UTILIZZO DELLA PSICOCINETICA NELLA SCUOLA PRIMARIA E IN AMBITO SPORTIVO UTILIZZO DELLA PSICOCINETICA NELLA SCUOLA PRIMARIA E IN AMBITO SPORTIVO Le capacità cognitive richieste per far fronte alle infinite modalità di risoluzione dei problemi motori e di azioni di gioco soprattutto

Dettagli