Comune NOTIZIEIN ASPETTANDO BENEDETTO XVI. Il Papa al Parco Nord per la Giornata Mondiale della Famiglia

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Comune NOTIZIEIN ASPETTANDO BENEDETTO XVI. Il Papa al Parco Nord per la Giornata Mondiale della Famiglia"

Transcript

1 N MAGGIO ANNO IX Comune NOTIZIEIN Notiziario comunale a cura dell Amministrazione di Sesto San Giovanni ASPETTANDO BENEDETTO XVI Il Papa al Parco Nord per la Giornata Mondiale della Famiglia SPECIALE ELEZIONI Tutte le informazioni per il voto del 6-7 maggio LEGA TUMORI Presto la nuova sede in via Cairoli CARROPONTE Parte il 24 maggio la nuova stagione W W W. S E S T O S G. N E T

2

3 3 Care e cari sestesi, E questo il mio ultimo saluto da sindaco di Sesto San Giovanni da queste colonne. Uno spazio che è servito in questi anni per comunicare con i cittadini tutti, per raccontare, spiegare, informare di quello che avveniva nella nostra comunità. Una Amministrazione comunale è una struttura complessa, e quella di Sesto San Giovanni lo è particolarmente perché a chi governa qui tocca di far fronte ai bisogni di una grande città che esiste, la quinta per numero di residenti della Lombardia, e anche di cercare di riconquistare quella che non c è più, quella delle aree industriali dismesse, tra le più estese d Europa. La nostra comunità poi, nel corso dei decenni, ha costruito una rete fitta e qualificata di servizi comunali e ha dato vita a centinaia di associazioni del terzo settore e del volontariato. E questa la prima ricchezza di Sesto San Giovanni, ma è anche un impegno per chi amministra, che deve riuscire a difendere e a sviluppare i servizi pure in un momento di gravissima crisi come quella che l Italia sta attraversando, e deve mantenere vivo un dialogo con le differenti organizzazioni, all altezza delle loro aspettative. In questi anni, la mia Amministrazione e il sottoscritto, abbiamo cercato di cambiare in meglio Sesto e tocca ai cittadini dire se ci siamo riusciti. Ma abbiamo lavorato con passione e impegnando tutte le nostre forze e le nostre capacità. E per me motivo di orgoglio essere stato sindaco di Sesto San Giovanni ed avere contribuito allo sviluppo della città. Per me, che qui sono nato e che mi sono sempre sentito orgoglioso di essere sestese, anche quando ho vissuto e lavorato per molti anni in un altro continente, è stata una emozione grande percorrere una parte non breve della mia vita insieme a Sesto e lavorando per i sestesi. Ho avuto in questi anni la conferma che viviamo in una comunità civile. Ho sempre camminato per le nostre vie, sono andato a centinaia di incontri o di assemblee anche su temi scottanti, e non è praticamente mai mancato il rispetto, anche quando le critiche erano forti e i dissensi profondi. A chi verrà dopo di me, scelta o scelto dai cittadini alle prossime elezioni, va il mio sincero augurio di un buon lavoro a favore di una città e di una comunità che lo merita. SOMMARIO PROSSIMI APPUNTAMENTI IL PAPA BENEDETTO XVI AL PARCO NORD IL 2 E 3 GIUGNO ELEZIONI AMMINISTRATIVE 6 E 7 MAGGIO 2012 SESTOINFORMA... JUNIOR LA NUOVA SEDE DELLA LILT DUE GIORNI DI FESTA CON 1,2,3... STELLA BANDO PUBBLICO PER ORTISTI URBANI IL CARROPONTE RIAPRE I BATTENTI BREVI nic INSERTO CENTRALE Il Sindaco Giorgio Oldrini NUMERI UTILI 19

4 APPUNTAMENTI 4 PROSSIMI APPUNTAMENTI Martedì 8 maggio 2012 I Borghese e l'antico alle alla Civica Scuola d Arte F. Faruffini, villa Zorn, via Fante d Italia 25. Ingresso gratuito Una conferenza d'arte sui capolavori di scultura greco-romana nelle Collezioni Borghese al Louvre. Le sculture antiche della Collezione Borghese, che formano oggi uno dei nuclei collezionistici più importanti delle raccolte archeologiche del Museo parigino, costituiscono una rassegna di straordinari capolavori di epoca greco-romana acquisiti dal cardinale Scipione Borghese negli anni che videro la massima ascesa e potenza della sua nobile casata. Fino a venerdì 25 maggio 2012 Ci resta il nome Orari: da martedì a domenica dalle 10 alle 18, all Archivio Sacchi, via Granelli1. Ingresso gratuito La fotografa Isabella Balena ci propone un viaggio tra i luoghi della memoria della seconda guerra mondiale in Italia. Un percorso di ricerca condotto in almeno tre anni di lavoro e di viaggi, intorno ai luoghi della memoria restituendone un personale contributo visivo. Le immagini raccontano cimiteri militari, zone di sbarco e di battaglia, comunità locali vittime di eccidi, facendoli rivivere nell oggi come luoghi visitati da veterani e da familiari, destinati al lutto privato e designati nel contempo alle celebrazioni pubbliche, patriottiche, civili e militari. Martedì 15 maggio 2012 Vienna fin de siècle alle 20.45, alla Civica Scuola d Arte F. Faruffini, villa Zorn, via Fante d Italia 25. Ingresso gratuito Una conferenza d'arte su la Belle Époque austriaca tra secessione ed espressionismo, da Wagner e Klimt a Schiele e Kokoschka. Avvertito un senso di profondo cambiamento in seno alla società ottocentesca, in tutta l Europa serpeggia un fermento artistico rivoluzionario che spinge verso quella nuova realtà storica che sarà il novecento delle avanguardie. Un arte di protesta e contestazione contro il sistema vigente. A Vienna domina l eleganza rivoluzionaria di Gustav Klimt, e sconvolge l esuberante e violenta immagine delle figure di Egon Schiele. Domenica 27 maggio 2012 Ortisti in campo e biciclettata Alle all Urban center, via Puricelli Guerra 24. Ingresso gratuito L'architetto Carlo Masera del CFU di Italia Nostra e gli ortisti ci parlano del progetto dei nuovi orti della Bergamella e dei nuovi ricoveri per gli attrezzi. Per il gruppo degli ortisti sestesi la sistemazione degli orti è stata un'esperienza molto costruttiva, condivisa dagli abitanti del Quartiere Cascina Gatti. Dopo l'incontro... tutti in pista per una biciclettata fino agli orti della Bergamella e della Madonna del bosco a toccare con mano l'impegno e le speranze verdi di tutti gli ortisti. In questa giornata la mostra Percorsi verdi rimane aperta dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 18. Domenica 3 giugno 2012 Il mercato rurale è a Cascina Gatti! Dalle 8 alle 13, in piazza della Chiesa, quartiere Cascina Gatti. Verdura e frutta, salumi e formaggi, conserve e altro ancora! La filiera corta dal produttore al consumatore per coniugare qualità e convenienza. A metà mattina, animazioni per bambini e adulti con cibi e ricette.

5

6 VISITA DEL PAPA 6 IL PAPA Benedetto XVI al Parco Nord il 2 e 3 giugno Sabato 2 e domenica 3 giugno Sesto San Giovanni sarà interessata dall organizzazione della VII Giornata Mondiale della Famiglia, con la visita al Campo volo del Parco Nord del Santo Padre Benedetto XVI. Due giorni molto impegnativi per la nostra città, attraverso la quale è stimato un passaggio nelle due giornate di più di pellegrini da tutto il mondo. Due giorni di festa, da organizzare nel migliore dei modi possibili. In queste ultime settimane tutti i comuni interessati dall evento si sono riuniti più volte con la Prefettura di Milano per definire i percorsi pedonali, le zone di parcheggio dei pullman, i servizi e tutto quanto può servire ad accogliere quasi un milione di persone. Già dal 29 maggio è previsto l arrivo a Sesto dei pellegrini che verranno ospitati dalle famiglie che hanno dato la loro disponibilità, mentre gli arrivi più massicci sono previsti per sabato 2 giugno. Ecco, ad oggi, le informazioni utili per organizzarsi al meglio nei due giorni di festa. Programma Sabato 2 giugno: dalle ore al Parco Nord il Papa Benedetto XVI incontra le famiglie Festa delle Testimonianze Domenica 3 giugno: ore al Parco Nord: Concelebrazione Eucaristica; ore recita dell Angelus Limitazioni del traffico concordate con la Prefettura Sabato 2 giugno, dalle alle 24.00, sarà realizzato un blocco del traffico (con esclusione dei residenti e delle categorie che verranno identificate nell ordinanza del Sindaco) nella zona compresa tra le vie Granelli, Carducci, Morganti, Breda, Roma, Casiraghi, Monte Grappa. Sul cavalcavia Buozzi e in viale Gramsci saranno possibili blocchi temporanei della circolazione per favorire il passaggio dei pellegrini. Domenica 3 giugno, dalle 4.00 alle 21.00, il blocco del traffico interesserà tutta la città. Percorsi protetti per i pellegrini Sono stati individuati tre percorsi pedonali dedicati al cammino dei pellegrini dalle tre fermate della metropolitana di Sesto al Parco Nord. Su questi percorsi sarà vietata la sosta e la circolazione delle auto sia per la giornata di sabato sia per

7 7 VISITA DEL PAPA nic quella di domenica. - Fermata MM1 Marelli: via Marelli, via Fiume per entrare nel territorio di Milano. - Fermata MM 1 Rondò: via Bandiera, via Milanese, via Clerici - Fermata MM1 piazza 1 Maggio: via Monte Grappa, via Podgora, viale Casiraghi, via Da Vinci, via dei Partigiani Durante il periodo dell evento, le parrocchie sestesi si occuperanno dell accoglienza dei pellegrini, organizzeranno S. Messe giornaliere per le famiglie ospitate e quelle ospitanti, organizzeranno momenti d incontro e di preghiera come l Adorazione cittadina prevista per venerdì 1 Giugno. Le parrocchie provvederanno inoltre ad organizzare momenti di animazione lungo i tre tragitti pedonali dalle fermate della metropolitana al Parco Nord. Molti esercenti della città hanno sottoscritto un protocollo d intesa con la Prefettura per la somministrazione a prezzi calmierati di cibi e bevande durante i giorni di sabato e domenica e per l utilizzo gratuito dei servizi igienici per i pellegrini. Nei due giorni, saranno inoltre rafforzati i servizi di Guardia medica e verranno istituiti punti di assistenza con squadre mediche sui percorsi pedonali e all uscita delle metropolitane. INFO UTILI i Per rimanere aggiornati: Per ulteriori informazioni sull'iniziativa: Decanato di SESTO SAN GIOVANNI Zona Pastorale VII Decano: don Giovanni Brigatti: Parrocchia Prepositurale di SANTO STEFANO Via Volta, (Segreteria Parrocchiale e fax) Parr.: R.O.L: Aurora Bianchi Parrocchia di SAN CARLO BORROMEO al Restellone Via Boccaccio, / (anche fax) Parr.: R.O.L: Silvia Mellini Parrocchia di SAN GIOVANNI BATTISTA Via Fogagnolo, (anche fax) Parr.: R.O.L.: Franco Villa Parrocchia di SAN GIUSEPPE Via XX Settembre, fax Parr.: R.O.L.: don Gian Luca Pisati Parrocchia della RESURREZIONE DI GESU Via Pisa, 37-02/ (fax: 02/ ) Parr.: R.O.L. : Giuseppe Zanella Parrocchia del Ss. REDENTORE e SAN FRANCESCO Via Monte S. Michele, / (anche fax) Parr.: R.O.L.: Giancarlo Galbiati Parrocchia di SANTA MARIA NASCENTE e BEATO G. MAZZUCCONI in Cascina Gatti Via Marx, (anche fax) Orat.: R.O.L.: Adele Fraschetti Parrocchia di SAN GIORGIO alle Ferriere Via Migliorini, Parr.: R.O.L.: Leonarda Piccioni Unità Pastorale dei SALESIANI Parrocchia di MARIA AUSILIATRICE alla Rondinella V.le Matteotti, (fax: ) Parr.: Parrocchia di SAN GIOVANNI BOSCO Via Saint Denis, (anche fax) Parr.: R.O.L.: Mario Belluti FONDAZIONE MILANO FAMIGLIE 2012 P.za Duomo Milano (fax)

8 ELEZIONI 8 i INFO UTILI Se non trovate più la tessera elettorale o questa è molto deteriorata, è possibile chiedere il duplicato all Ufficio elettorale del Comune, che sarà aperto con orario straordinario: Da sabato 28 aprile a sabato 5 maggio dalle 8.30 alle Domenica 6 maggio dalle 8.00 alle Lunedì 7 maggio dalle 7.00 alle E possibile prenotare la tessera on line sul sito e recarsi all Ufficio elettorale solo per il ritiro, risparmiando così tempo. Elezioni amministrative 6 e 7 maggio 2012 potrà essere composta da massimo 7 assessori. In queste pagine vi daremo tutte le informazioni necessarie per esercitare il diritto di voto. QUANDO SI VOTA I seggi rimarranno aperti nelle giornate di domenica 6 maggio dalle 8.00 alle e di lunedì 7 maggio dalle 7.00 alle Gli orari saranno gli stessi anche nell eventuale turno di ballottaggio di domenica 20 e lunedì 21 maggio. CHI PUÒ VOTARE Possono votare tutti i cittadini che entro il 6 maggio 2012 abbiano compiuto 18 anni di età. DOVE SI VOTA Sulla tessera elettorale che ogni elettore ha in casa sono segnalate la scuola nella quale ha sede la sezione e il numero di sezione elettorale nella quale l elettore deve recarsi. COME SI VOTA La scheda elettorale reca i nomi e i cognomi dei candidati alla carica di sindaco, scritti in un ap posito rettangolo, al cui fianco sono riportati i simboli della lista o delle liste con cui il candidato è collegato. Il 6 e 7 maggio (ed eventualmente il 20 e 21 maggio in caso di ballottaggio) i sestesi saranno chiamati a scegliere il nuovo Sindaco e a rinnovare il Consiglio comunale, che dureranno in carica per i prossimi 5 anni. Rispetto agli anni passati, esistono alcune novità di rilievo: i consiglieri comunali passeranno dagli attuali 30 a 24, mentre la Giunta L elettore può votare: per una delle liste, tracciando un segno sul relativo simbolo; il voto così espresso si intende attribuito anche al candidato sindaco collegato; per un candidato a sindaco, tracciando un segno sul relativo rettangolo, non scegliendo alcuna lista collegata; il voto così espresso si intende attribuito solo al candidato alla carica di sindaco; per un candidato a sindaco, tracciando un segno

9 9 ELEZIONI nic sul relativo rettangolo, e per una delle liste collegate tracciando un segno sul relativo contrassegno; il voto così espresso si intende attribuito sia al candidato alla carica di sindaco sia alla lista collegata; per un candidato a sindaco, tracciando un segno sul relativo rettangolo, e per una lista non collegata tracciando un segno sul relativo contrassegno; il voto così espresso si intende attribuito sia al candidato alla carica di sindaco sia alla lista non collegata (è il cosiddetto voto disgiunto ). L elettore potrà manifestare un solo voto di preferenza per un candidato alla carica di consigliere comunale, segnando, sull apposita riga stampata sulla destra di ogni simbolo di lista, il nominativo (solo il cognome o, in caso di omonimia, il cognome e nome e, ove occorra, data e luogo di nascita) del candidato preferito appartenente alla lista prescelta. Per il ballottaggio il voto si esprime tracciando un segno sul rettangolo entro il quale è scritto il nome del candidato prescelto. FAC SIMILE fornito dalla Prefettura di Milano

10

11 URP - MAGGIO 2012 SESTOINFORMA... JUNIOR Parola d ordine: verde! A Sesto ci sono giardini e parchi a misura di bambini e ragazzi. Molte aree sono attrezzate con altalene, giochi a molla, torri con scala, scivoli, ponticelli, strutture con sartia e fune, strutture per arrampicata, pertiche, pedane, assi d equilibrio, giostrine con seggiolini, bilici e per i più grandi campi da pallavolo, da basket, da calcio, bocce, percorsi vita, tavoli da ping-pong, tavoli per i pic-nic. Abbiamo scelto alcuni spazi verdi dove poter andare a giocare o semplicemente a rilassarsi... QUARTIERE 1- RONDÒ TORRETTA Giardino Magenta, Pisacane-Rovani, Corridoni- Sicilia, Matteotti-Magenta, Corridoni-Padovani, XXV Aprile, Rovani-Bandiera, Risorgimento-Bandiera, XX Settembre-Baracca, XX Settembre-San Giuseppe, Alda Merini (Confalonieri), Campari, Carroponte-Granelli; QUARTIERE 2 - RONDINELLA BARAGGIA RESTELLONE Giardino Timavo-L. da Vinci (ex-garelli), Boccaccio-Pirandello, Montegrappa-Boccaccio, Picardi, Parco Gramsci; QUARTIERE 3 - ISOLA DEL BOSCO DELLE CORTI Giardino XXIV Maggio-Marsala, Acciaierie, Aleramo (Comi), Sandro Pertini (Spazio Arte), Italia-Puricelli Guerra-Manzoni, Gorizia-Marelli-Monte San Michele, via Giardini, microgiardino Marsala, microgiardino Fermi, Cavallotti-Como, Villa Mylius, Villa Zorn, Villa Visconti d Aragona; QUARTIERE 4 - PELUCCA VILLAGGIO FALCK Giardino Italia-Cadore, area Quarzo, microgiardino Vobarno, Mincio-Tevere-Italia; QUARTIERE 5 - DEI PARCHI, CASCINA DE GATTI, PARPA- GLIONA Parco Marx-Cantore, Mantovani, giardino Edison-Cantore-Marzabotto (ex-fola), Parco rurale Cascina de Gatti, Marx-Livorno, Fratelli di Dio, Marx Lombardia, Pisa, Milano (ex Fornace). INSERTO DA STACCARE

12 MAGGIO URP i INDIRIZZI UTILI PARCO NORD MILANO via Clerici 150 tel ECOSPORT ASD E Culturale Tetide cell. 347/ UNA FINESTRA SUL PARCO Cooperativa Koinè tel SCIENZIATI IN ERBA MICROLAB Associazione IDEA tel PARCO MEDIA VALLE DEL LAMBRO via Pisa Segreteria piazza della Resistenza 20 tel I CENTRI ESTIVI Associazione Passo Trotto e Galoppo Cell. 328/ gmail.com PARCO NORD È arrivata la primavera, stagione ricca di eventi e iniziative. Giochi, gare, feste, incontri e mostre animano il parco all insegna della natura e del divertimento. Campus estivi ECOSPORT Campus per bambini e ragazzi dai 6 ai 14 anni che vogliono vivere una settimana all insegna dello sport: baseball, scacchi, bocce, rugby, biciclettata, prove ciclistiche, al velodromo, ciclofficina e tanto altro ancora... UNA FINESTRA SUL PARCO Per tutti i bambini dai 6 agli 11 anni che hanno voglia di giocare, esplorare, divertirsi nei prati e nei boschi del parco, imparare a rispettare l ambiente e a valorizzarlo. Le attività, i giochi e i laboratori vengono svolti all aperto, nei diversi spazi del parco e all interno di uno spazio protetto riservato ai bambini. SCIENZIATI IN ERBA Campus naturalistico per bambini dai 6 ai 14 anni. I partecipanti si cimentano in esperimenti e dimostrazioni sui temi delle scienze naturali, sugli elementi quali aria e acqua, sulla fisica e sulla chimica per diventare dei veri scienziati! MICROLAB GIORNATE A TEMA Il 6 maggio Un laboratorio a cielo aperto Alberi da frutto, arnie, nidi e tane di piccoli animali saranno i protagonisti di un escursione alla scoperta dell angolo più biodiverso del parco. Il 20 maggio Caccia agli insetti nei prati, sugli alberi, nello stagno, sotto i sassi... per costruire insieme trappole, per catturarli, osservarli e liberarli poi senza fargli del male. PARCO MEDIA VALLE DEL LAMBRO Al parco si può correre e saltare, giocare e scorrazzare in bicicletta, osservare le piante e gli animali. Alcuni sono animali selvatici, altri invece sono allevati dall uomo. Per esempio nell area di via Pisa è possibile sperimentare Il battesimo della sella con i cavalli Bardigiani. Ma non solo... dal giardino di via Cadore, attraversando la passerella sopra il peduncolo si raggiunge l area attrezzata con percorsi labirintici, esplorazioni e avvistamenti. C è anche la pista di skateboard-halfpip e una palestra di roccia per chi, dopo aver avvistato le Alpi dalle collinette Falck, non resiste e decide immediatamente di allenarsi. Settimane verdi I CENTRI ESTIVI DI PASSO TROTTO GALOPPO Dedicato ai bambini e ragazzi dai 7 ai 13 anni che vogliono imparare a conoscere meglio i nostri amici animali (pony, asina e capre) con equitazione, tanti giochi e attività all aria aperta. Un giro in bicicletta A RUOTA LIBERA Tutti in sella per attraversare la città e raggiungere i parchi. Ecco alcuni percorsi: - dalla bicistazione di piazza 1 Maggio per OTTICA VENTURELLI Via Rovani, 59 Tel Sesto San Giovanni (MI) Via Roma, 21 Tel. e fax

13 URP - MAGGIO 2012 Monte Grappa - Podgora - Casiraghi - Rovani si arriva al vicino Parco Nord; - da via K. Marx, attraverso il parco Marx-Cantore per General Cantore (qui breve tratto senza pista ciclabile) - giardini ex-fola - Marzabotto si arriva al Parco Media Valle del Lambro ingresso di via Pisa; - da via Adige (angolo viale Italia) per Edison - K. Marx a via Livorno costeggiando i giardini Cantore-Marx, il Parco rurale Cascina de Gatti e il giardino Marx-Livorno; - da via Rovani per Milanese (percorso di collegamento) - giardino di Villa Torretta e attraversando la passerella ciclopedonale si arriva al Parco Nord; - da Villa Torretta costeggiando il giardino del Carroponte si arriva al Mil Museo dell Industria e del Lavoro in via Granelli. BICISTAZIONE Pensata per tutti i ciclisti, residenti e pendolari offre molti servizi per agevolare la vita di chi va in bici e incentivare l uso di questo mezzo di trasporto. Si trova vicino alla stazione ferroviaria, al capolinea della metropolitana. Alla bicistazione sono collegati i percorsi ciclabili di Sesto. È un punto d appoggio per tutti i cittadini che amano andare in bici. Cosa offre: - parcheggio biciclette gratis all aperto - deposito custodito per biciclette e attrezzature al coperto con costo in base alla durata - ciclofficina che ripara e sistema le biciclette - vendita di accessori e gadget per il ciclismo Tutti insieme... con tanti nuovi amici CENTRI ESTIVI Nel periodo estivo in cui la scuola è chiusa, i piccoli sestesi delle scuole dell infanzia e primarie posso giocare e divertirsi ai centri estivi, praticare sport, nuoto e andare in gita. Le iscrizioni sono aperte dal 14 al 24 maggio. E-STATE CON NOI Gestito dalla Cooperativa Piccoli Passi si rivolge ai bambini dai 3 ai 10 anni che trascorrono le vacanza in città. Il gruppo è costituito da un minimo di 10 a un massimo di 25 iscritti. L attività si svolge a Spazio Arte in via Maestri del Lavoro. ORATORI In estate gli oratori organizzano centri ricreativi per bambini e ragazzi. Gli adolescenti e i giovani dai 14 anni in su possono fare gli animatori. Vengono proposti tanti giochi e gite. La quota di iscrizione varia a seconda dell oratorio, delle settimane di attività svolte e se si acquistano buoni pasto. Inoltre nel mese di luglio alcuni oratori organizzano anche una settimana di vacanza per bambini e ragazzi dai 6 ai 18 anni, con turni omogenei per età. Oratorio Resurrezione via Pisa 37 - tel Oratorio S. Giovanni Bosco - SS. Redentore via Monte San Michele tel Oratorio Salesiano Rondinella viale Matteotti tel Oratorio S. Andrea via F.lli Baracca 75 - tel Oratorio San Carlo via Puccini - tel Oratorio San Domenico Savio via Molino Tuono 19 - tel Oratorio San Giorgio via Tevere 5 - tel Oratorio San Luigi piazza Petazzi 18 - tel Oratorio San Giovanni Battista via Fogagnolo 88 - tel UN TUFFO ALL APERTO La piscina Carmen Longo di via N. Bixio apre nel periodo estivo. INDIRIZZI UTILI BICISTAZIONE piazza 1 Maggio tel CENTRI ESTIVI Ufficio Diritto allo studio piazza della Resistenza 20 tel /237 E-STATE CON NOI Cooperativa Piccoli Passi via Costa 24 tel UN TUFFO ALL APERTO Ufficio Sportivo via Croce 12 tel i SERVIZI: SALA SLOT MACHINES VLT E AWP SALA BINGO TABACCHI LOTTO - GRATTA E VINCI ZONA FUMATORI BAR E RISTORAZIONE ORARIO DI APETURA: SALA VLT: TUTTI I GIORNI DALLE 12 SALA BINGO: TUTTI I GIORNI DALLE 14 ADMIRAL CLUB: VIA GALILEO GALILEI, 30 - NOVA MILANESE TEL

14 MAGGIO URP i INDIRIZZI UTILI BIBLIOTECA DEI RAGAZZI Piazza Oldrini 120 tel lunedì ; da martedì a venerdì / ; sabato Biblioteca K. Marx via Curie 17 tel da martedì a venerdì / MERCATO RURALE piazza della Chiesa Cascina Gatti DOTE SCUOLA Ufficio Diritto allo Studio piazza della Resistenza 20 tel /237 RISTORAZIONE SCOLASTICA PRESCUOLA E GIOCHI SERALI Ufficio Rette piazza della Resistenza 20 tel /318 Centro cottura via G. Falck 160 tel Per viaggiare col pensiero... BIBLIOTECA DEI RAGAZZI Uno spazio tutto dedicato a bambini e ragazzi con libri, giochi e DVD... Una vasta scelta di libri tra narrativa, libri gioco, libri stoffa, libri per ricerche, audiolibri, postazioni internet e tanti puzzle. L edicola dei ragazzi mette a disposizione settimanali, riviste e fumetti dedicati a bambini e ragazzi di tutte le età. La biblioteca non è solamente un luogo di libri ma è uno spazio vivo, ricco di immagini luminose e in movimento, che dà la possibilità di giocare e di viaggiare col pensiero. Qui si ride, si ha paura, si incontrano tanti personaggi, si naviga nel virtuale e nel reale. BIBLIOTECA CIVICA K. MARX La biblioteca sotto casa che in uno spazio piccolo ma accogliente offre libri per tutte le età, uno spazio per studiare e fare ricerche, postazioni internet, riviste, DVD e cd musicali....e creare con le mani I LABORATORI AL... MERCATO RURALE Ogni prima domenica del mese in piazza della Chiesa a Cascina Gatti, dalle 8 alle 13, si trova il mercato a filiera corta. Non è solo un mercato rurale ma un occasione per partecipare a eventi e laboratori per grandi e piccini: si può fare la marmellata, giocare e fare deliziosi biscotti! La scuola sta finendo ma prima di pensare alle vacanze... DOTE SCUOLA La Dote scuola è un contributo regionale che accompagna il percorso di istruzione dei ragazzi dai 6 ai 21 anni delle scuole statali e paritarie di ogni ordine e grado (primarie, secondarie di primo grado, secondarie di secondo grado e scuole professionali). Ci sono diversi tipi di dote scuola: il sostegno al reddito, il buono scuola e il contributo per merito. Sostegno al reddito Per gli studenti che frequentano le scuole statali utile per acquistare libri di testo, materiale scolastico, per pagare la mensa, i trasporti. La famiglia deve avere un ISEE inferiore o uguale a euro. La domanda scade il 7 maggio. Buono scuola Per gli studenti che frequentano le scuole paritarie. La domanda si presenta direttamente presso la scuola. La famiglia deve avere un ISEE inferiore o uguale a euro. La domanda scade il 7 maggio. Per merito Per gli studenti delle scuole statali e paritarie che hanno conseguito risultati brillanti nell anno scolastico 2011/2012. La famiglia deve avere un ISEE inferiore o uguale a euro. Le domande si presentano dal 2 settembre al 1 ottobre È possibile avere un aiuto nella compilazione della domanda, che va inoltrata on line a dote.regione.lombardia.it rivolgendosi all ufficio Diritto allo Studio. RISTORAZIONE SCOLASTICA Il servizio fornisce ogni giorno il pranzo ai bambini delle scuole dell infanzia e delle scuole primarie e secondarie di 1 grado. L iscrizione avviene d'ufficio. Deve invece presentare domanda all ufficio Rette dal 1 giugno al 31 luglio 2012: chi intende presentare la certificazione ISEE per ottenere una tariffa agevolata, chi si trasferisce ad altra scuola durante l anno scolastico in corso, chi abbia più di un figlio iscritto al servizio ristorazione, chi frequenta la scuola secondaria di 1 grado. CENTRO COTTURA Per la preparazione dei pasti distribuiti nelle scuole vengono utilizzati prodotti provenienti in parte da agricoltura biologica. Con questa scelta l Amministrazione comunale pone particolare attenzione alla qualità degli alimenti per garantire la salute dei bambini e il rispetto dell ambiente. Per i bambini che necessitano di diete speciali, per motivi di salute o religiosi, le famiglie possono presentare una richiesta alla ditta che gestisce il servizio. PRESCUOLA e GIOCHI SERALI È un servizio per i bambini che devono essere a scuola prima o uscire dopo l orario scolastico. Si attiva solo se si iscrivono un minimo di 8 bambini per scuola; la frequenza prevede il pagamento di una quota fissa. La domanda si presenta entro il 31 maggio 2012 al settore Servizi educativi. Per saperne di più: Urp Ufficio Relazioni con il pubblico Villa Puricelli Guerra, via Puricelli Guerra, 24 tel /805/824 numero verde lunedì, martedì e venerdì martedì mercoledì 9-14 Questa guida è scaricabile dal Portale del cittadino:

15 11 DALLA CITTà nic la NUOVA sede della Lilt Nella palazzina ex CAP di via Cairoli poco meno di un anno dalla decisione di acquistare e ristrutturare la palazzina ex CAP di A via Cairoli da parte della Lega Italiana Lotta contro i Tumori, in primavera partiranno i lavori per far tornare a nuova vita l edificio in stile liberty che ospiterà la sede del nord Milano della Lilt. Lo hanno annunciato Franca Fossati-Bellani presidente LILT Milano e Ilaria Malvezzi direttore generale LILT Milano in una conferenza stampa in Comune a Sesto alla presenza dell Assessore ai servizi alla persona Alessandro Pozzi, affiancato dagli assessori alla sanità di Cinisello Balsamo, Cologno Monzese, Cormano e di numerose associazioni socio-assistenziali del territorio. La palazzina, acquistata poco meno di un anno fa dal Comune di Sesto ospiterà, dopo una ristrutturazione che durerà fino alla fine del 2012, spazi attrezzati per ecografie, mammografie, visite mediche e un auditorium da 45 posti per eventi di formazione e sensibilizzazione. Quello della prevenzione, insieme alla diagnosi precoce e all assistenza, è stato il tasto sul quale più di ogni altro ha battuto la dottoressa Fossati- Bellani, che ha sottolineato come il progetto che sta partendo avrà bisogno della collaborazione delle istituzioni, delle associazioni e dei volontari per garantire un servizio efficace. L obiettivo, formulato dalla dottoressa Malvezzi, è quello di essere pienamente operativi nel gennaio 2013 e iniziare ad erogare servizi al territorio del nord Milano, con una particolare attenzione ai bisogni delle donne.

16 BAMBINI 12 DUE GIORNI DI FESTA CON 1,2,3... STELLA Il 10 giugno prossimo torna la festa per bambine e bambini più bella che c è. Nella consueta cornice del giardino di via Tonale si svolgerà infatti il terzo appuntamento con stella, una giornata di festa per tutti i bambini da 0 a 11 anni e le loro famiglie. La festa per i ragazzi dai 12 ai 17 anni, per la verità, inizierà il giorno precedente nel parco di via Marx angolo via Lombardia. Qui, in collaborazione con le cooperative La grande casa e Colce, dalle alle si potranno ammirare i lavori dei writers (e magari cimentarsi con le bombolette), una dimostrazione di rugby, una di break dance e visitare una mostra fotografica realizzata dai ragazzi della VII scuola media che seguono il laboratorio. La sera, nella parrocchia di via Marx, dalle grande cena-concerto con gruppi giovanili sestesi. Sempre il 9 giugno, a partire dalle al Parco della Media Valle del Lambro (ingresso da via Pisa), le associazioni scout Agesci e Aisa organizzeranno, insieme all associazione Passo, trotto, galoppo un campeggio pomeridiano con possibilità di cavalcare. Il 10 giugno, dalle 9.30 alle e dalle alle 18.00, si apriranno le porte del giardino di via Tonale per i più piccoli, con tanti laboratori e giochi per i bambini da 0 a 5 anni (una sabbiera per costruire castelli incantati, laboratori espressivi e di manipolazione, un orto magico) e attività sportive e ricreative (pallavolo, rugby, diving, ginnastica) per bambine e bambini da 6 a 11 anni. Il programma completo dell iniziativa può essere scaricato dal Portale del cittadino Visto il successo degli anni scorsi, non ci resta che augurare a tutti un buon divertimento! programma del 10 GIUGNO Scuola Civica di Musica G.Donizzetti Musichiamo riciclando Laboratorio musicale da 4 anni a 8 anni Pomeriggio Hdemia Il Camaleonte Su la Maschera! Laboratorio teatrale da 4 a 8 anni. Pomeriggio Asilo Nido L'isola dei bimbi Musica in gocce Laboratorio musicale. Mattino e pomeriggio Polizia Locale di Sesto San Giovanni Senzapedali Percorso di educazione stradale da 3 a 7 anni Mattino e pomeriggio Centro Culturale Islamico di Sesto San Giovanni Mani d artista Laboratorio espressivo - da 2 a 5 anni. Mattino e pomeriggio Spazio Fitness HAPPY MAIS PARTY Laboratorio di manipolazione e attività motoria Mattino e pomeriggio Bambini/e da 6 a 11 anni Coop.Pandora/Coop. Lombardia Natura e Arte Contemporanea Laboratorio espressivo. Mattino e pomeriggio Ortobello Road L orto in una mano Un piccolo orto da relizzare. Mattino e pomeriggio Bambine/i da 0 a 5 anni Piccoli&Grandi Il Gruppo Bebè Spazio per i bambini/e da 0 a 12 mesi e i loro genitori. Mattino e pomeriggio Gli Asili nido e la Biblioteca dei Ragazzi Sono io il più forte llaboratorio narrativo. Mattino e pomeriggio Coop. Soc. Icaro 2000, Coop. Soc. Piccoli Passi LA SABBIERA Mattino e pomeriggio Civica Scuola di Danza A.Milloss Tra pinnati, quadrupedi e bipedi Lab. di danza per bambine/i da 4 anni a 6 anni Mattino Gli Asili Nido e GiocheriaLaboratori Mamma! Mi sono bagnato giocando. Acqua in gioco Laboratorio di manipolazione. Mattino e pomeriggio Giardino Prezioso e Civica Scuola di Musica G. Donizzetti L orchestra vegetale Laboratorio musicale e di costruzione. Pomeriggio la Biblioteca dei Ragazzi Crescendo con i libri Consigli per una lettura di interesse Mattino e pomeriggio Centro Studi Problemi Internazionali CESPI e UniaAbita Zampe di gallina Laboratorio espressivo. Pomeriggio Civica Scuola d'arte F. Faruffini Di fiore in fiore Laboratorio espressivo. Mattino e pomeriggio Geas Nuoto Nuoto - in - giardino Mattino e pomeriggio Oltreneve Ski & Dive Prove subacquee per bimbi Mattino e pomeriggio

17

18 BANDO PUBBLICO 14 i INFO UTILI Per ulteriori informazioni, è possibile contattare il Settore Qualità Urbana al telefono Bando pubblico per ortisti urbani Gli orti urbani dell area Bergamella, al confine con il quartiere Adriano di Milano, sono quasi terminati. E arrivato il momento, per chi ha il pollice verde, di mettersi in gioco e partecipare al bando per l assegnazione di uno dei 100 nuovi orti che sono stati realizzati al posto di quelli spontanei prima presenti. Può concorrere all assegnazione di un orto, di circa 50mq di superficie, chi risiede a Sesto San Giovanni e non è titolare di un altro orto urbano concesso dal Comune o dal Parco Nord. La domanda di partecipazione sarà disponibile sul Portale del Cittadino (www.sestosg.net): andrà compilata in ogni sua parte e consegnata a mano o tramite posta al Protocollo generale del Comune (piazza della Resistenza, 20) entro il 19 maggio Chi ha già presentato al Comune una domanda per concorrere all assegnazione di un orto è già considerato in lista e non dovrà dunque ripresentarne una nuova (questo non darà diritto ad alcun punteggio aggiuntivo). E comunque possibile presentare una nuova domanda (che sostituirà quella vecchia) nel caso si vogliano aggiornare i dati personali. Il Comune realizzerà una graduatoria di merito fra i cittadini sestesi che hanno presentato la domanda e quelli già in lista d attesa. Per entrare in graduatoria (che sarà pubblicata a fine maggio) servono almeno 6 punti. I pensionati riceveranno 4 punti in classifica, ed è possibile guadagnare fino a 4 punti per ogni partecipazione attiva e volontaria alla realizzazione collettiva di nuovi orti. La graduatoria è aggiornata ogni due anni o in occasione della realizzazione di nuovi progetti. Il canone annuo per l assegnazione è di 1 euro al mq di superficie (tra i 50 e i 60 euro all anno), oltre alla partecipazione ai costi per la fornitura di acqua.

19

20 CARROPONTE i INFO UTILI Il programma dell estate del Carroponte è in continuo aggiornamento. E possibile seguirne l evoluzione collegandosi al sito e organizzare così la propria estate di cultura, relax e divertimento nell affascinante cornice postindustriale della ex Breda di Sesto San Giovanni. Il Carroponte riapre Dopo il premio Mei 2011 come miglior live club italiano e il premio Meraviglia italiana assegnato dal Forum nazionale dei giovani nel 2012 il Carroponte, lo spazio di aggregazione di via Granelli gestito anche quest anno da Arci Milano, riapre i battenti. Il programma non è ancora completo, ma i primi nomi di grido e le date da segnare sul calendario cominciano ad arrivare. L apertura delle danze, che sarà il 24 maggio, è affidata al grande jazzista Mulatu Astatke. Etiope, classe 1943, ha suonato con Duke Ellington, ha composto le musiche per Broken Flower di Jarmusch (quello con Bill Murray, un capolavoro) e ha fondato l'ethio-jazz, miscela tra jazz e suoni della sua terra. Il 5 giugno sarà poi la volta di PAOLO BENVEGNU' e dei MASSIMO VO- LUME, eccezionalmente insieme in questo progetto speciale che li vedrà condividere lo stesso palco per una collaborazione inedita e sorprendente. E poi, ancora, i Derozer, Giorgio Canali & Rossofuoco, i Casino Royale, i Punkreas, i Vallanzaska, l affascinante duo dei Musica Nuda con Petra Magoni alla voce e Ferruccio Spinetti al contrabbasso, Cristina Donà, Stephen Marley, i Gogol Bordello e The Cult. Non si vive però di sola musica. Carroponte è infatti speciale come arena concerti principalmente perché non è un'arena concerti. È un luogo di incontro, di produzione e diffusione di idee, dove la storia attuale incontra quella passata, con tutti noi nel mezzo. Ci si nutre insieme, si presentano libri, i bambini partecipano a laboratori creativi, si scoprono talenti e genialità nascoste. Carroponte è un'esperienza che ha nella cultura il suo cuore pulsante e prova a metterla a disposizione e al servizio di tutte e tutti. Continua in grande stile la collaborazione con il Teatro della Cooperativa, che porterà in scena un'irresistibile rassegna di teatro comico a filigrana sociale dal nome Si inizierà il 24 giugno con lo spettacolo Io santo tu beato, con Renato Sarti e Bebo Storti. Il 22 luglio sarà la volta di Showpero una protesta inutile a fini personali di e con Flavio Pirini e Pasqualino Conti, mentre il 5 agosto lo spettacolo I consumisti mangiano i bambini di Diego Parassole concluderà la rassegna.

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla

Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla Cagliari 4 dicembre 2012 Centro di ricerca FO.CU.S. Progetto di ricerca a supporto dei territori per l individuazione

Dettagli

Parrocchia di S. Maria Maggiore in Codroipo

Parrocchia di S. Maria Maggiore in Codroipo Parrocchia di S. Maria Maggiore in Codroipo Anche quest anno il tema di E state insieme si pone in continuità con gli anni precedenti! Vi ricordate come si chiamavano e qual era il tema? Velocemente li

Dettagli

Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria

Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria Ufficio di Segreteria: Viale Liguria Rozzano (MI) Tel. 02 57501074 Fax. 028255740 e-mail: segreteria@medialuinifalcone.it sito: www.icsliguriarozzano.gov.it Recapiti

Dettagli

Carta dei servizi Estate Ragazzi Estate Bambini Carta dei servizi Estate Ragazzi Estate Bambini

Carta dei servizi Estate Ragazzi Estate Bambini Carta dei servizi Estate Ragazzi Estate Bambini Carta dei servizi Servizio Attività del Tempo Libero 1 REALIZZATA A CURA DI: Servizio Attività del Tempo Libero Comune di Bolzano Michela Voltani Elena Bettini Anita Migl COORDINAMENTO PROGETTO Cristina

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

"UN VERO EROE NON SI DIMOSTRA DALLA FORZA CHE

UN VERO EROE NON SI DIMOSTRA DALLA FORZA CHE GREST 2015 L estate ormai si avvicina e l Unità Pastorale Madre Teresa di Calcutta, organizza e propone il GrEst (Oratorio estivo), rivolto ai ragazzi delle classi elementari e medie delle nostre parrocchie.

Dettagli

Regolamento Centri di Aggregazione Sociale/Ludoteche

Regolamento Centri di Aggregazione Sociale/Ludoteche COMUNE di ORISTANO Provincia di Oristano Assessorato ai Servizi Sociali Regolamento Centri di Aggregazione Sociale/Ludoteche Approvato con Delibera di C.C. n. 38 del 20.05.2014 1 INDICE TITOLO I DISPOSIZIONI

Dettagli

EVENTI! LABORATORI! ESCURSIONI!

EVENTI! LABORATORI! ESCURSIONI! ESTATE 2015 EVENTI LABORATORI ESCURSIONI Con il patrocinio di: In collaborazione con www.sopraesottoilmare.net ESTATE 2015 UNA PROPOSTA INNOVATIVA SOPRA E SOTTO IL MARE PROPONE UN ATTIVITA UNICA IN ITALIA

Dettagli

Istituto Comprensivo di Via Nazario Sauro Brugherio Via Nazario Sauro 135 Tel. 039. 2873466 e mail istituto : icsauro@yahoo.it

Istituto Comprensivo di Via Nazario Sauro Brugherio Via Nazario Sauro 135 Tel. 039. 2873466 e mail istituto : icsauro@yahoo.it Istituto Comprensivo di Via Nazario Sauro Brugherio Via Nazario Sauro 135 Tel. 039. 2873466 e mail istituto : icsauro@yahoo.it Anno Scolastico 2010-2011 Email: icsauro@yahoo.it Fratelli Grimm La Scuola

Dettagli

FEBBIO SUMMER CAMP - Estate 2015 UNA SETTIMANA DI DIVERTIMENTO IMMERSI NELLA NATURA!

FEBBIO SUMMER CAMP - Estate 2015 UNA SETTIMANA DI DIVERTIMENTO IMMERSI NELLA NATURA! FEBBIO SUMMER CAMP - Estate 2015 UNA SETTIMANA DI DIVERTIMENTO IMMERSI NELLA NATURA! Febbio (1200-2063 m.) Comune di Villa Minozzo, alle pendici del Monte Cusna; località inserita nel meraviglioso contesto

Dettagli

Comune di Fusignano ATTIVITA' ORDINARIE 2013 - 100 Miglioramento e razionalizzazione delle attività ordinarie Area Amministrativa. Sottoreport Comune

Comune di Fusignano ATTIVITA' ORDINARIE 2013 - 100 Miglioramento e razionalizzazione delle attività ordinarie Area Amministrativa. Sottoreport Comune CdC CDR009 RESP. SEGRETERIA GENERALE PROGETTO RPP: AREA AMMINISTRATIVA RESPONSABILE: GIANGRANDI TIZIANA 100 Miglioramento e razionalizzazione delle attività ordinarie Area Amministrativa 1 UFFICIO SEGRETERIA

Dettagli

CLASSIFICAZIONE DEI SERVIZI PUBBLICI

CLASSIFICAZIONE DEI SERVIZI PUBBLICI CLASSIFICAZIONE DEI SERVIZI PUBBLICI Il presente documento contiene la classificazione dei servizi pubblici adottata per l iniziativa Mettiamoci la faccia. Si tratta di una classificazione e non di una

Dettagli

Commento al Vangelo. Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione. fra Luca Minuto. Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso

Commento al Vangelo. Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione. fra Luca Minuto. Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso Commento al Vangelo Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione fra Luca Minuto Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso Dal Vangelo secondo Matteo In quel tempo, gli undici discepoli andarono in Galilea, sul monte

Dettagli

presenta MILANO, 18-24 maggio 2015 Orto Botanico di Brera dell Università degli Studi di Milano

presenta MILANO, 18-24 maggio 2015 Orto Botanico di Brera dell Università degli Studi di Milano presenta MILANO, 18-24 maggio 2015 Orto Botanico di Brera dell Università degli Studi di Milano Le piante producono alimenti, legno, carburante, tessuti, carta, fiori e l ossigeno che respiriamo! La vita

Dettagli

Comune di Bagnacavallo

Comune di Bagnacavallo CdC CDR009 RESP. SEGRETERIA GENERALE PROGETTO RPP: SETTORE SEGRETERIA RESPONSABILE: GRATTONI ANGELA 100 Miglioramento e razionalizzazione delle attività ordinarie Settore Segreteria 1 SETTORE SEGRETERIA

Dettagli

Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone opere e di intensa carità. Papa Giovanni XXIII (28 dicembre 1958)

Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone opere e di intensa carità. Papa Giovanni XXIII (28 dicembre 1958) NOTIZIARIO PARROCCHIALE Anno XC - N 8 dicembre 2012 - L Angelo in Famiglia Pubbl. mens. - Sped. abb. post. 50% Bergamo Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone

Dettagli

Comune di Massa Lombarda

Comune di Massa Lombarda CdC CDR009 RESP. SEGRETERIA GENERALE PROGETTO RPP: AREA AFFARI GENERALI RESPONSABILE: CANTAGALLI PAOLO 100 Miglioramento e razionalizzazione delle attività ordinarie Area Affari Generali 1 UFFICIO SEGRETERIA

Dettagli

PIANO A.S. 2015/2016

PIANO A.S. 2015/2016 Direzione Didattica Statale 1 Circolo De Amicis Acquaviva delle Fonti (BA) BAEE03600L@ISTRUZIONE.IT - BAEE03600L@PEC.ISTRUZIONE.IT www.deamicis.gov.it PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA A.S. 2015/2016 Prendete

Dettagli

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria Il luogo: la storia Castello Sforzesco Accademia Brera Montenapoleone Il complesso dei Chiostri dell Umanitaria nasce insieme all adiacente Chiesa di Santa Maria della Pace, voluta da Bianca di Visconti

Dettagli

Progetto: Dai colore ai tuoi sogni

Progetto: Dai colore ai tuoi sogni Progetto: Dai colore ai tuoi sogni Un po di storia Il seme dell affido è germogliato in casa Tagliapietra nel lontano 1984 su un esigenza di affido consensuale in ambito parrocchiale. Questo seme ha cominciato

Dettagli

PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1

PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 ALLEGATO 6 ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 TITOLO DEL PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 Settore e Area di Intervento: SETTORE: ASSISTENZA AREA: ESCLUSIONE GIOVANILE OBIETTIVI DEL

Dettagli

Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010. Soci Fondatori. - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A.

Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010. Soci Fondatori. - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A. 01 Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010 Soci Fondatori - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A. - Associazione Partners di Palazzo Strozzi Promossa da 02 MISSION Volontariato

Dettagli

La Carta di Montecatini

La Carta di Montecatini La Carta di Montecatini Le origini e le ragioni della Carta di Montecatini La Carta di Montecatini è il frutto del lavoro del secondo Campus che si è svolto nella città termale dal 27 al 29 ottobre 2005.

Dettagli

Comune di Sant'Agata sul Santerno

Comune di Sant'Agata sul Santerno CdC CDR009 RESP. SEGRETERIA GENERALE PROGETTO RPP: AREA SERVIZI GENERALI RESPONSABILE: RAMBELLI STEFANO 100 Miglioramento e razionalizzazione attività ordinarie Area Servizi Generali 1 UFFICIO SEGRETERIA

Dettagli

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO Art. 1 - L, con sede sociale in Villaricca (Napoli), alla

Dettagli

23 APRILE 2015 L IDEA

23 APRILE 2015 L IDEA IL PROGETTO 23 APRILE 2015 L IDEA Il 23 aprile è la Giornata mondiale del libro e del diritto d autore, è il giorno di San Giorgio a Barcellona, è il giorno della World Book Night in Inghilterra, è il

Dettagli

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it -

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - info@giulianovaparcodeiprincipi.it La Vostra Vacanza Benvenuti La Famiglia

Dettagli

Comune di Bagnara di Romagna

Comune di Bagnara di Romagna CdC ATTIVITA' ORDINARIE 2013 - CDR009 PROGETTO RPP: RESPONSABILE: RESP. SEGRETERIA GENERALE AREA AMMINISTRATIVA (URP E SERVIZI DEMOGRAFICI - UFFICIO SEGRETERIA) CANTAGALLI PAOLO 100 Miglioramento e razionalizzazione

Dettagli

ATTIVITA 2012 L ORMA. Educazione e Promozione Sociale. Presentazione servizi e attività Anno 2012

ATTIVITA 2012 L ORMA. Educazione e Promozione Sociale. Presentazione servizi e attività Anno 2012 ATTIVITA 2012 L ORMA Educazione e Promozione Sociale Presentazione servizi e attività Anno 2012 L Orma è una realtà che opera da più di 10 anni nel settore dell Educazione e della Promozione Sociale. Tutte

Dettagli

LA SALUTE VIEN MANGIANDO

LA SALUTE VIEN MANGIANDO Comune di Trino Assessorato Istruzione e Cultura Settore Extrascolastico-Culturale Istituto Comprensivo di Trino Scuola dell Infanzia e Scuola Primaria Asl 21 di Casale Dipartimento di Prevenzione Servizio

Dettagli

NOVITÀ ASSOLUTA NEL PANORAMA DEL TURISMO SCOLASTICO SICILIANO, IN COLLABORAZIONE CON LA SCUOLA DELLA GIOIA- FAVOLANDIA

NOVITÀ ASSOLUTA NEL PANORAMA DEL TURISMO SCOLASTICO SICILIANO, IN COLLABORAZIONE CON LA SCUOLA DELLA GIOIA- FAVOLANDIA Il Museo Diocesano di Catania desidera, anche quest anno, proseguire con le scuole l impegno e la ricerca educativa con particolare attenzione ai Beni Culturali, Artistici e Ambientali. L alleanza fra

Dettagli

BANDO. II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris

BANDO. II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris BANDO II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris Spiegami i diritti dell uomo: diritto all Educazione, diritto

Dettagli

Dimore di La o. Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore. Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore

Dimore di La o. Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore. Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore g Dimore di La o Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore Dimore di Lago Dimore di Lago, terzo volume storico della Collana

Dettagli

Alassio AL MARE RESIDENZA. Stagione 2014-2015

Alassio AL MARE RESIDENZA. Stagione 2014-2015 RESIDENZA AL MARE Alassio Stagione 2014-2015 Periodi e tariffe giornaliere di soggiorno: PERIODO DAL AL SOCI AGOAL AGGREGATI NOTE Festività fine Anno 28/12/2014 02/01/2015 72,00 77,00 Periodo non frazionabile

Dettagli

CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ)

CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ) CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ) La musica è l'armonia dell'anima Alessandro Baricco, Castelli di rabbia Premessa L insegnamento di uno strumento musicale nella

Dettagli

Il pianeta ci nutre nutriamo il pianeta!

Il pianeta ci nutre nutriamo il pianeta! Il pianeta ci nutre nutriamo il pianeta! Scuola dell Infanzia Istituto di Cultura e di Lingue Marcelline Progettazione Didattica Annuale a.s. 2014-2015 Dimensione valoriale L idea fondante del progetto

Dettagli

ATM PER I GIOVANI E PER GLI STUDENTI

ATM PER I GIOVANI E PER GLI STUDENTI ATM PER I GIOVANI E PER GLI STUDENTI EDIZIONE MARZO 015 ABBONARSI AI MEZZI ATM 1 ATM, per rispondere alle diverse esigenze di mobilità, offre ai giovani e agli studenti una serie di agevolazioni sull acquisto

Dettagli

La nostra scuola è da sempre caratterizzata da un ambiente sereno nel quale si svolge con profitto l attività scolastica

La nostra scuola è da sempre caratterizzata da un ambiente sereno nel quale si svolge con profitto l attività scolastica SCUOLA MEDIA ANNA FRANK di GRAFFIGNANA Via del Comune 26813 Graffignana (LO) tel. 037188966 Sezione staccata dell ISTITUTO COMPRENSIVO DI BORGHETTO LODIGIANO Via Garibaldi,90 26812 Borghetto Lodigiano

Dettagli

all'italia serve una buona scuola,

all'italia serve una buona scuola, all'italia serve una buona scuola, che sviluppi nei ragazzi la curiosità per il mondo e il pensiero critico. Che stimoli la loro creatività e li incoraggi a fare cose con le proprie mani nell era digitale.

Dettagli

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Nazionalità 23, VIA GIOVANNI PAOLO II, 23861, CESANA BRIANZA, LC ITALIANA Data di nascita 09/02/1979

Dettagli

COSA OFFRONO I SERVIZI SOCIALI DI UN COMUNE AI CITTADINI? A cura di Paola Bottazzi

COSA OFFRONO I SERVIZI SOCIALI DI UN COMUNE AI CITTADINI? A cura di Paola Bottazzi COSA OFFRONO I SERVIZI SOCIALI DI UN COMUNE AI CITTADINI? A cura di Paola Bottazzi Questo documento vuole essere una sintetica descrizione dei servizi e delle opportunità che i servizi sociali del Comune-tipo

Dettagli

ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco

ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco Sul far della sera la famiglia si riunisce in casa per la preghiera. Ove fosse possibile si suggerisce di

Dettagli

DAL PROGETTO PER LO SVILUPPO DI UNA COMUNITA LOCALE ACCOGLIENTE ALLA NASCITA DEL PAESE ALBERGO SAINT

DAL PROGETTO PER LO SVILUPPO DI UNA COMUNITA LOCALE ACCOGLIENTE ALLA NASCITA DEL PAESE ALBERGO SAINT DAL PROGETTO PER LO SVILUPPO DI UNA COMUNITA LOCALE ACCOGLIENTE ALLA NASCITA DEL PAESE ALBERGO SAINT SAINT-MARCEL MARCEL Storia di un idea CONVEGNO INTERNAZIONALE Esperienze di turismo in ambiente alpino:

Dettagli

ILaboratori di Progettazione Partecipata presentati

ILaboratori di Progettazione Partecipata presentati VISTO DAI BAMBINI E DAI RAGAZZI ILaboratori di Progettazione Partecipata presentati in questa sezione riguardano progetti e proposte in aree di verde pubblico. Se il primo lavoro è finalizzato all arredo

Dettagli

QUANTI ANNI DURA LA SCUOLA?

QUANTI ANNI DURA LA SCUOLA? QUANTI ANNI DURA LA SCUOLA? La scuola è obbligatoria dai 6 ai 16 anni e comprende: 5 anni di scuola primaria (chiamata anche elementare), che accoglie i bambini da 6 a 10 anni 3 anni di scuola secondaria

Dettagli

In collaborazione con:

In collaborazione con: In collaborazione con: DAY CAMP Peschiera del Garda dal 15 al 20 giugno / dal 22 al 27 giugno / dal 29 giugno al 4 luglio Centro Sportivo Parc Hotel Paradiso Borgo Roma dal 15 al 20 giugno Centro Sportivo

Dettagli

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 2009

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 2009 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 009 Funzion 9 0 3 Servizio. Funzion 0 Funzioni generali di amministrazione, di gestione e di controllo 0 Organi istituzionali, partecipazione e decentramento 0 Segreteria

Dettagli

1. Lo sport mens sana in corpore sano

1. Lo sport mens sana in corpore sano 1. Lo sport mens sana in corpore sano Mens sana in corpore sano è latino e vuol dire che lo sport non fa bene soltanto al corpo ma anche alla mente. E già ai tempi dei romani si apprezzavano le attività

Dettagli

TITOLO I Ambito di applicazione. TITOLO II Disposizioni generali.

TITOLO I Ambito di applicazione. TITOLO II Disposizioni generali. Regolamento d uso del verde Adottato dal Consiglio Comunale nella seduta del 17.7.1995 con deliberazione n. 173 di Reg. Esecutiva dal 26.10.1995. Sanzioni approvate dalla Giunta Comunale nella seduta del

Dettagli

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI La mia casa ideale è vicino al mare. Ha un salotto grande e luminoso con molte poltrone comode e un divano grande e comodo.

Dettagli

IC n 5 L.Coletti. Progetto GREEN SCHOOL. Proposta di percorsi tematici nei vari ordini di scuola

IC n 5 L.Coletti. Progetto GREEN SCHOOL. Proposta di percorsi tematici nei vari ordini di scuola IC n 5 L.Coletti Progetto GREEN SCHOOL Proposta di percorsi tematici nei vari ordini di scuola GREEN SCHOOL Principio fondante del Progetto GREEN SCHOOL..Coniugare conoscenza, ambiente, comportamenti nell

Dettagli

Premiato nel 2008 dalla FIS e FISI come miglior sci club d Italia Riconosciuto nel 2010 dalla FIS tra i migliori 8 sci club al mondo

Premiato nel 2008 dalla FIS e FISI come miglior sci club d Italia Riconosciuto nel 2010 dalla FIS tra i migliori 8 sci club al mondo I corsi del C.A.S. in collaborazione con le Scuole Sci Monte Pora, Spiazzi, Vareno, 90 Foppolo e Alta Valle Brembana Stagione 2010-2011 Formula Località Giorno e Orario Livelli Età bus (*) White M. Pora

Dettagli

Amare e far AMARE GESÙ. Borrelli. Truffelli. Approfondimento su Incontriamo Gesù. Orientamenti per l annuncio e la catechesi in Italia ANNA TERESA

Amare e far AMARE GESÙ. Borrelli. Truffelli. Approfondimento su Incontriamo Gesù. Orientamenti per l annuncio e la catechesi in Italia ANNA TERESA EDUCARE OGGI/9 A CURA DI ANNA TERESA Borrelli PREFAZIONE DI MATTEO Truffelli Amare e far AMARE GESÙ CONTRIBUTI DI: Marco Ghiazza Luca Marcelli Paolo e Rita Seghedoni Marcello Semeraro Lucio Soravito De

Dettagli

PENSA CHE MENSA SCOLASTICA!

PENSA CHE MENSA SCOLASTICA! PENSA CHE MENSA SCOLASTICA! Buona, pulita e giusta Linee guida per una mensa scolastica di qualità 1 A cura di: Valeria Cometti, Annalisa D Onorio, Livia Ferrara, Paolo Gramigni In collaborazione con:

Dettagli

IL FESTIVAL. Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio

IL FESTIVAL. Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio IL FESTIVAL Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio della Tuscia ma con una forte vocazione internazionale, premiato al Jazzit Awards come

Dettagli

COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE?

COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE? COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE? Storia narrata da Teresa Carbé Da oltre 10 anni, con mio marito e i miei figli, abbiamo deciso di aprirci all affidamento familiare, e ciò ci ha permesso di

Dettagli

Un percorso nell affido

Un percorso nell affido Un percorso nell affido Progetto nazionale di promozione dell affidamento familiare Ministero del Lavoro della Salute e delle Politiche Sociali Coordinamento Nazionale Servizi Affido SOMMARIO Il PROGETTO

Dettagli

EXPORTIAMO BUON VIVERE 2015

EXPORTIAMO BUON VIVERE 2015 Comune di Forlì PRESENTANO EXPORTIAMO BUON VIVERE 2015 NOTTE VERDE e dell'innovazione RESPONSABILE e SETTIMANA DEL BUON VIVERE a cura di Centro per l Innovazione e lo Sviluppo Economico AZIENDA SPECIALE

Dettagli

G LI ITALIANI E LA BICICLETTA: DALLA RISCOPERTA ALLA CRESCITA MANCATA

G LI ITALIANI E LA BICICLETTA: DALLA RISCOPERTA ALLA CRESCITA MANCATA G LI ITALIANI E LA BICICLETTA: DALLA RISCOPERTA ALLA CRESCITA MANCATA AUDIMOB O SSERVATORIO SUI C OMPORTAMENTI DI M OBILITÀ DEGLI I TALIANI Maggio 2012 LE FERMATE AUDIMOB S U L L A M O B I L I T A n. 15

Dettagli

IndICe. 18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza ItalIana

IndICe. 18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza ItalIana IndICe prefazione 3 Buon compleanno!! 5 chi è cittadino italiano per la legge? 6 cosa significa diventare cittadino italiano? 7 come muoverti? 8 senza cittadinanza 9 devi sapere 11 Prefazione Cari ragazzi,

Dettagli

VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE. Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: ... ... ... ... ... ...

VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE. Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: ... ... ... ... ... ... LA CITTÀ VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE 1. Parole per capire Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: città... città industriale... pianta della città...

Dettagli

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso LIBERI PENSIERI PER LIBERI SENTIMENTI La riflessione circa In viaggio verso l incontro come ci è stato proposto, nasce attorno alla lettura del romanzo : C è nessuno?

Dettagli

Censimento Programma di intervento per l abbattimento delle barriere architettoniche e urbanistiche

Censimento Programma di intervento per l abbattimento delle barriere architettoniche e urbanistiche Censimento Programma di intervento per l abbattimento delle barriere architettoniche e urbanistiche Schede rilievo SCHEDA RILIEVO BARRIERE ARCHITETTONICHE SPAZI - strade Vinci Toiano CENTRO ABITATO Sant

Dettagli

Opere di urbanizzazione

Opere di urbanizzazione Opere di urbanizzazione di Catia Carosi Con il termine opere di urbanizzazione si indica l insieme delle attrezzature necessarie a rendere una porzione di territorio idonea all uso insediativo previsto

Dettagli

Scuola fiorentina. Figura 1: Scuola del Cuoio nel 1950. Figura 3: Il corridoio della Scuola del Cuoio nel 1950 ed oggi

Scuola fiorentina. Figura 1: Scuola del Cuoio nel 1950. Figura 3: Il corridoio della Scuola del Cuoio nel 1950 ed oggi La Scuola del Cuoio è stata fondata dopo la Seconda Guerra Mondiale grazie alla collaborazione dei Frati Francescani Minori Conventuali della Basilica di Santa Croce e delle famiglie Gori e Casini, artigiani

Dettagli

CHIAMATA ALLE ARTI CHIAMATA ALLE SCIENZE

CHIAMATA ALLE ARTI CHIAMATA ALLE SCIENZE CHIAMATA ALLE ARTI CHIAMATA ALLE SCIENZE CHIAMATA AL LAVORO 25 maggio 2015 San Michele all Adige 3 e 4 giugno 2015 Rovereto Progetto dell associazione culturale Artea di Rovereto in collaborazione con

Dettagli

REGOLAMENTO DELLA ATTIVITÀ SCOLASTICA (Revisione 0 del 10/05/2006)

REGOLAMENTO DELLA ATTIVITÀ SCOLASTICA (Revisione 0 del 10/05/2006) REGOLAMENTO DELLA ATTIVITÀ SCOLASTICA (Revisione 0 del 10/05/2006) Articolo 1 - Ente gestore, denominazione, natura e sede della scuola 1. L Ente Ispettoria Salesiana Lombardo Emiliana, Ente Ecclesiastico

Dettagli

DOVE. Comune di Milano www.comune.milano.it/parcocolombo parcocolombo@comune.milano.it

DOVE. Comune di Milano www.comune.milano.it/parcocolombo parcocolombo@comune.milano.it DOVE L area interessata dalla raccolta di idee si trova in via Cardellino 15 (nota anche come ex Campo Colombo), quartiere Inganni-Lorenteggio. Ha una superficie complessiva di circa 20.000 mq. ed è identificata

Dettagli

IL PROGETTO PEDAGOGICO DEL SERVIZIO

IL PROGETTO PEDAGOGICO DEL SERVIZIO IL PROGETTO PEDAGOGICO DEL SERVIZIO Premessa L estate per i bambini è il tempo delle vacanze, il momento in cui è possibile esprimersi liberamente, lontano dalle scadenze, dagli impegni, dai compiti, dalle

Dettagli

Anagrafe, Stato Civile, Elettorale. n. 5 monitor n. 3 stampanti laser di rete n. 3 stampanti ad aghi n. 1 calcolatrice n. 3 apparecchi telefonici

Anagrafe, Stato Civile, Elettorale. n. 5 monitor n. 3 stampanti laser di rete n. 3 stampanti ad aghi n. 1 calcolatrice n. 3 apparecchi telefonici Indicazione delle dotazioni strumentali, anche informatiche, che corredano le stazioni di lavoro nell automazione dell ufficio Segreteria SS.DD. - Affari Generali Anagrafe, Stato Civile, Elettorale Segreteria,

Dettagli

una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO IGNAZIOMARINO.IT

una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO IGNAZIOMARINO.IT una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO IGNAZIOMARINO.IT SEGUI LE STORIE DI IGNAZIO E DEL SUO ZAINO MAGICO Ciao mi chiamo Ignazio Marino, faccio il medico e voglio fare il sindaco di Roma.

Dettagli

alberi PER I GIARDINI DEL FILARETE Atelier Castello

alberi PER I GIARDINI DEL FILARETE Atelier Castello alberi PER I GIARDINI DEL FILARETE novantanove Atelier Castello o- vata- ove alberi ABBIAMO RIDOTTO L AREA PEDONALE DELIMITANDO I BRACCI A FILO DELLE TORRI DEL CASTELLO. IN QUESTO MODO LA PIAZZA CON I

Dettagli

UNA ZUPPA CON UN SASSO? E NON SOLO PERCHE LE VERDURE DANNO SAPORE!!!

UNA ZUPPA CON UN SASSO? E NON SOLO PERCHE LE VERDURE DANNO SAPORE!!! UNA ZUPPA CON UN SASSO? E NON SOLO PERCHE LE VERDURE DANNO SAPORE!!! SEDANO CAVOLO FINOCCHIO INTERPRETAZIONE GRAFICA DAL VERO CAROTA ZUCCHINA POMODORO E IL SASSO?...NON SI MANGIA MA SI USA PER GIOCARE

Dettagli

Indagine sull utilizzo di Internet a casa e a scuola

Indagine sull utilizzo di Internet a casa e a scuola Indagine sull utilizzo di Internet a casa e a scuola Realizzata da: Commissionata da: 1 INDICE 1. Metodologia della ricerca Pag. 3 2. Genitori e Internet 2.1 L utilizzo del computer e di Internet in famiglia

Dettagli

Gli altri Saloni. 9 / 30 settembre 2012

Gli altri Saloni. 9 / 30 settembre 2012 9 / 30 settembre 2012 Il progetto 2012 Il progetto 2012 di DimoreDesign, sulla scia del successo dell edizione 2011, ne riprende e amplia l obiettivo fondamentale di rendere fruibile il patrimonio artistico,

Dettagli

dall introduzione dell Assessore Luppi

dall introduzione dell Assessore Luppi Presenti: Giulia Luppi Assessore alla scuola Alessandra Caprari pedagogista Maurizia Cocconi insegnante Scuola Primaria De Amicis Giuliana Bizzarri insegnante Scuola d infanzia A.D Este Tondelli Rita insegnante

Dettagli

Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale

Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale Referenti: Coordinatore Scuole dott. Romano Santoro Coordinatrice progetto dott.ssa Cecilia Stajano c.stajano@gioventudigitale.net Via Umbria

Dettagli

MODELLO DI ADESIONE ALLA CONSULTA COMUNALE. (inviare a: consultaorganizzazionisociali@comune.messina.it)

MODELLO DI ADESIONE ALLA CONSULTA COMUNALE. (inviare a: consultaorganizzazionisociali@comune.messina.it) MODELLO DI ADESIONE ALLA CONSULTA COMUNALE (inviare a: consultaorganizzazionisociali@comune.messina.it) Oggetto:Richiesta di ammissione alla Consulta delle Organizzazioni che operano nel settore delle

Dettagli

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 2012

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 2012 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 0 9 0 3 Funzion 0 Funzioni generali di amministrazione, di gestione e di con-trollo Servizio 0. 0 Organi istituzionali, partecipazione e decentramento 38.83,47.000,00 75.86,00

Dettagli

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 2014

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 2014 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 04 9 0 3 Funzion 0 Funzioni generali di amministrazione, di gestione e di con-trollo Servizio 0. 0 Organi istituzionali, partecipazione e decentramento 0,00 980,00 9.007,00

Dettagli

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 2009

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 2009 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 009 9 0 3 Funzion 0 Funzioni generali di amministrazione, di gestione e di con-trollo Servizio 0. 0 Organi istituzionali, partecipazione e decentramento 6.40,57.44,00 38.640,43

Dettagli

Company Profile 2014

Company Profile 2014 Company Profile 2014 Perché Alest? Quando una nuova azienda entra sul mercato, in particolare un mercato saturo come quello informatico viene da chiedersi: perché? Questo Company Profile vuole indicare

Dettagli

5.1 Complesso delle attività realizzate dall Ente e identificazione dei destinatari dal punto di vista sia qualitativo che quantitativo:

5.1 Complesso delle attività realizzate dall Ente e identificazione dei destinatari dal punto di vista sia qualitativo che quantitativo: SCHEDA 1/B SCHEDA PROGETTO PER L IMPEGNO DI GIOVANI IN SERVIZIO CIVILE REGIONALE IN EMILIA-ROMAGNA ENTE 1)Ente proponente il progetto: CARITAS DIOCESANA DI REGGIO EMILIA GUASTALLA (legata da vincoli associativi

Dettagli

Con Rikke nei Parchi d Abruzzo di Kristiina Salmela

Con Rikke nei Parchi d Abruzzo di Kristiina Salmela di Kristiina Salmela Gole di Fara San Martino (CH) Hei! Ciao! Sono un bel TONTTU - uno gnometto mezzo finlandese mezzo abruzzese, e mi chiamo Cristian alias Rikke. Più di sei anni fa sono nato nel Paese

Dettagli

Attravers Arna e Sentieri Aperti

Attravers Arna e Sentieri Aperti La XII^ Circoscrizione ARNA del Comune di Perugia, con le Associazioni del territorio, presenta: Attravers Arna e Sentieri Aperti Edizione 2009 Cinque camminate mattutine tra sapori, colori e suoni nella

Dettagli

CITTÀ di ORTONA Medaglia d oro al valor civile PROVINCIA DI CHIETI

CITTÀ di ORTONA Medaglia d oro al valor civile PROVINCIA DI CHIETI CITTÀ di ORTONA Medaglia d oro al valor civile PROVINCIA DI CHIETI Repertorio generale n. 1638 Settore Servizi sociali, culturali e tempo libero Servizi Culturali, Educativi e Tempo Libero DETERMINAZIONE

Dettagli

RESIDENZA LE ROSE SCHEDA SERVIZIO DATI ANAGRAFICI STRUTTURA. Residenza LE ROSE. Via delle Rose, 7 35034 Lozzo Atestino PD. info@residenzalerose.

RESIDENZA LE ROSE SCHEDA SERVIZIO DATI ANAGRAFICI STRUTTURA. Residenza LE ROSE. Via delle Rose, 7 35034 Lozzo Atestino PD. info@residenzalerose. RESIDENZA LE ROSE DATI ANAGRAFICI STRUTTURA SCHEDA SERVIZIO Residenza LE ROSE DENOMINAZIONE Via delle Rose, 7 35034 Lozzo Atestino PD INDIRIZZO CAP CITTÀ PROVINCIA 0429 644544 TELEFONO info@residenzalerose.net

Dettagli

La scuola dell infanzia, anello fondamentale del sistema formativo del paese, deve essere in continuità con:

La scuola dell infanzia, anello fondamentale del sistema formativo del paese, deve essere in continuità con: La scuola dell infanzia, anello fondamentale del sistema formativo del paese, deve essere in continuità con: V E NIDO DIPARTIMENTO MATERNO INFANTILE R ENTI LOCALI T QUARTIERE I C SCUOLA DELL INFANZIA FAMIGLIA

Dettagli

ΥΠΟΥΡΓΕΙΟ ΠΑΙΔΕΙΑΣ ΚΑΙ ΠΟΛΙΤΙΣΜΟΥ ΔΙΕΥΘΥΝΣΗ ΜΕΣΗΣ ΕΚΠΑΙΔΕΥΣΗΣ ΚΡΑΤΙΚΑ ΙΝΣΤΙΤΟΥΤΑ ΕΠΙΜΟΡΦΩΣΗΣ

ΥΠΟΥΡΓΕΙΟ ΠΑΙΔΕΙΑΣ ΚΑΙ ΠΟΛΙΤΙΣΜΟΥ ΔΙΕΥΘΥΝΣΗ ΜΕΣΗΣ ΕΚΠΑΙΔΕΥΣΗΣ ΚΡΑΤΙΚΑ ΙΝΣΤΙΤΟΥΤΑ ΕΠΙΜΟΡΦΩΣΗΣ ΥΠΟΥΡΓΕΙΟ ΠΑΙΔΕΙΑΣ ΚΑΙ ΠΟΛΙΤΙΣΜΟΥ ΔΙΕΥΘΥΝΣΗ ΜΕΣΗΣ ΕΚΠΑΙΔΕΥΣΗΣ ΚΡΑΤΙΚΑ ΙΝΣΤΙΤΟΥΤΑ ΕΠΙΜΟΡΦΩΣΗΣ ΤΕΛΙΚΕΣ ΕΝΙΑΙΕΣ ΓΡΑΠΤΕΣ ΕΞΕΤΑΣΕΙΣ ΣΧΟΛΙΚΗ ΧΡΟΝΙΑ: 2014-2015 Μάθημα: Ιταλικά Επίπεδο: Ε1 Διάρκεια: 2 ώρες Υπογραφή

Dettagli

ART. 19 - G - SERVIZI GENERALI (vigenti)

ART. 19 - G - SERVIZI GENERALI (vigenti) ART. 19 - G - SERVIZI GENERALI (vigenti) La zona è destinata ad accogliere attrezzature e servizi pubblici o ad uso pubblico di interesse generale su scala territoriale: uffici pubblici o privati di interesse

Dettagli

Comune di Cotignola ATTIVITA' ORDINARIE 2013 - PROGETTO RPP: RESPONSABILE: UFFICIO URP - SPORTELLO POLIFUNZIONALE BARBERINI GIOVANNI

Comune di Cotignola ATTIVITA' ORDINARIE 2013 - PROGETTO RPP: RESPONSABILE: UFFICIO URP - SPORTELLO POLIFUNZIONALE BARBERINI GIOVANNI CdC ATTIVITA' ORDINARIE 2013 - CDR005 PROGETTO RPP: RESPONSABILE: RESP. COMUNICAZIONE UFFICIO URP - SPORTELLO POLIFUNZIONALE BARBERINI GIOVANNI 100 Miglioramento e razionalizzazione attività ordinarie

Dettagli

Istituto Comprensivo di Pero a.s. 2014-2015 COMPLET@MENTE. Progetto di sperimentazione delle Indicazioni Nazionali- Scienze Tecnologia

Istituto Comprensivo di Pero a.s. 2014-2015 COMPLET@MENTE. Progetto di sperimentazione delle Indicazioni Nazionali- Scienze Tecnologia Istituto Comprensivo di Pero a.s. 2014-2015 COMPLET@MENTE Progetto di sperimentazione delle Indicazioni Nazionali- Scienze Tecnologia Nella prima parte dell anno scolastico 2014-2015 alcune classi del

Dettagli

DIDATTICA ALLA PIOPPA. Non insegnate ai bambini quello che possono imparare da soli facendo. Cit.

DIDATTICA ALLA PIOPPA. Non insegnate ai bambini quello che possono imparare da soli facendo. Cit. DIDATTICA ALLA PIOPPA Non insegnate ai bambini quello che possono imparare da soli facendo. Cit. La nostra proposta dida,ca nasce dalla voglia di infondere passione e rispe3o verso la natura e gli animali,

Dettagli

Civilewww.edurisk.it. Care bambine, cari bambini,

Civilewww.edurisk.it. Care bambine, cari bambini, Cari bambini, Civile questo libretto che vi viene oggi proposto vi aiuterà a conoscere i rischi e ad imparare come difendervi, in particolare dai rischi legati al terremoto. Questo come tutti sapete è

Dettagli

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Newsletter n.1 / presentazione ravenna 2013 / in distribuzione febbraio 2013 Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Info: Web: www.ravenna2013.it Mail: ravenna2013@labelab.it / Telefono: 366.3805000

Dettagli

Protocollo di intesa con l Ass. Città del Bio nell ambito della Convenzione delle Alpi. Tra

Protocollo di intesa con l Ass. Città del Bio nell ambito della Convenzione delle Alpi. Tra Protocollo di intesa con l Ass. Città del Bio nell ambito della Convenzione delle Alpi Tra Il Ministero dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, con sede in Via Cristoforo Colombo, 44, 00187

Dettagli

a Colori Campagna di informazione sulla raccolta differenziata dei rifiuti porta a porta ndustriali S.r.l. UTENZE DOMESTICHE

a Colori Campagna di informazione sulla raccolta differenziata dei rifiuti porta a porta ndustriali S.r.l. UTENZE DOMESTICHE ervizi. a Colori Campagna di informazione sulla raccolta differenziata dei rifiuti porta a porta UTENZE DOMESTICHE presentazione Carissimi cittadina /cittadino, torno da te, per raccontarti la nostra esperienza

Dettagli

AL COMUNE DI PIAZZA ARMERINA Settore Attività Produttive 94015 - PIAZZA ARMERINA

AL COMUNE DI PIAZZA ARMERINA Settore Attività Produttive 94015 - PIAZZA ARMERINA AL COMUNE DI PIAZZA ARMERINA Settore Attività Produttive 94015 - PIAZZA ARMERINA ESERCIZIO DI SOMMINISTRAZIONE AL PUBBLICO DI ALIMENTI E BEVANDE TIPOLOGIA C " art. 3 c. 6 SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO

Dettagli

SETTORE LAVORI PUBBLICI e PATRIMONIO Lecco, 20 marzo 2012 Servizio Viabilità N 71 R.O. SR.gf

SETTORE LAVORI PUBBLICI e PATRIMONIO Lecco, 20 marzo 2012 Servizio Viabilità N 71 R.O. SR.gf SETTORE LAVORI PUBBLICI e PATRIMONIO Lecco, 20 marzo 2012 Servizio Viabilità N 71 R.O. SR.gf OGGETTO: Organizzazione Zona a Traffico Limitato Centro storico IL SINDACO Premesso che, per fronteggiare le

Dettagli