BorghiNews. LeBuonePratiche GIOIELLI O BORGHI, FA POCA DIFFERENZA ANCHE LA SPAGNA HA I SUOI BORGHI PIU BELLI PRESTO IL NEGOZIO DELLE NOSTRE ECCELLENZE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "BorghiNews. LeBuonePratiche GIOIELLI O BORGHI, FA POCA DIFFERENZA ANCHE LA SPAGNA HA I SUOI BORGHI PIU BELLI PRESTO IL NEGOZIO DELLE NOSTRE ECCELLENZE"

Transcript

1 newsletter_depliant 03/04/13 17:51 Pagina 2 GIOIELLI O BOGHI, PEIODICO D INFOMAZIONE DEL CLUB La frazione di Senaso è il punto di partenza per escursioni in Val d Ambièz. Anche lì siete intervenuti. Nella prima edizione del concorso Gioielli d Italia il ministero del Turismo ha premiato 21 Comuni, 13 dei quali sono classificati nei Borghi più belli d Italia. Senaso è stata individuata come la nostra borgata più bella. Per evitare il passaggio nella frazione storica, abbiamo collegato direttamente la valle al paese con un percorso nel verde. I lavori di riqualificazione in corso a Senaso riguardano una nuova illuminazione che valorizzi i portici, le stradine e le architetture, e la sostituzione dell asfalto con l antico selciato e una pavimentazione in porfido. U I sindaci dei primi Pueblos más bonitos de España accompagnati dalle delegazioni italiana e vallone, alla costituzione ufficiale della rete al Fitur di Madrid, il 30 gennaio Sotto, il borgo di Peratallada in Catalogna. ANCHE LA SPAGNA HA I SUOI BOGHI PIU BELLI Con Los Pueblos más bonitos de España aumentano a sei le reti europee: quattro nazionali (Francia, Italia, omania e Spagna) e due regionali (Vallonia in Belgio e Sassonia in Germania). Scaldano i motori, ma sono frenati dalla crisi, Creta e Malta. I l 30 gennaio scorso al Fitur, la fiera del turismo di Madrid, è nata ufficialmente la rete dei Borghi più belli di Spagna. Los Pueblos Pueblos más bonitos de España sono stati presentati alla stampa da Oscar Soria presidente dell Associazione, Francisco Mestre direttore generale e Andrés Martinez Castellà sindaco di Peñíscola, il primo Comune classificato. Hanno partecipato all evento il nostro presidente Fiorello Primi, che è anche vicepresidente della Federazione dei Borghi più belli della Terra (di cui fanno parte anche il Giappone e il Quebec in Canada), Emilie Goffin direttore dei Borghi più belli della Vallonia e Geoffrye Melin coordinatore dei progetti della stessa Associazione belga. Dopo Peñíscola sono stati certificati Mojácar e Lucainena de las Torres. Quindi il prezioso borgo di Medinaceli e altri, fino a raggiungere l attuale numero di quattordici. Il presidente Soria ha parlato della importanza della bellezza come mezzo per incrementare il turismo nei Borghi e spera di associare nuovi pueblos entro l anno. Il sito dell Associazione è na giuria presieduta dal regista cinematografico Ermanno Olmi e composta da Claudio icci, sindaco di Assisi e delegato al turismo dell Anci, dal presidente del Touring Club Franco Iseppi, dal presidente dei Borghi più belli d Italia Fiorello Primi e da Ilaria Borletti Buitoni, presidente del FAI, lo scorso 12 febbraio ha premiato con il titolo di Gioielli d Italia ventuno Comuni, dando così corso all idea del ministro per gli Affari egionali, il Turismo e lo Sport, Piero Gnudi, di istituire ogni 2 anni un riconoscimento per le comunità e le amministrazioni che, più di altre, si sforzano di preservare il proprio patrimonio storico, artistico e ambientale. Alla selezione effettuata dal Comitato di valutazione hanno partecipato circa 350 Comuni sino a 60 mila abitanti. I ventuno premiati hanno tutti una popolazione inferiore ai 20 mila abitanti e ben tredici di questi sono classificati nei Borghi più belli d Italia. Oltre a fregiarsi del premio e a poter usare il marchio Gioiello d Italia, questi Comuni godranno di una particolare attenzione da parte dell Enit, che avvierà una campagna di promozione appositamente studiata per loro. I tredici Borghi vincitori sono Bevagna (Perugia), Bova (eggio Calabria), Campodimele (Latina), Castellabate (Salerno), Castell Arquato (Piacenza), Cisternino (Brindisi), Etroubles (Valle d Aosta), Gangi (Palermo), Gradara (Pesaro-Urbino), Montecosaro (Macerata), San Benedetto Po (Mantova), San Leo (imini) e Specchia (Lecce). Altri interventi? Mezzano, le cataste di legna trasformate in opere d arte La nostra presenza nella strategia promozionale dell Enit in tutto il mondo è ormai una realtà. L Agenzia Nazionale del Turismo ha colto perfettamente la domanda di novità che viene dai mercati esteri e il turismo italiano si presenta sempre più spesso alle fiere internazionali con il marchio de I Borghi più belli d Italia. Il motivo è semplice: gli stranieri rappresentano il 36 per cento dei visitatori dei borghi (dati Ecotur 2010). Nell immaginario collettivo di francesi, tedeschi, scandinavi, russi, giapponesi, il borgo italiano è un unicum non riproducibile che condensa in sé arte, cultura e natura come nessun altro prodotto turistico riesce a fare. La promozione dei territori, soprattutto di quelli meno noti, passa dunque attraverso i borghi: da uno studio dell ISTAT e dell Università de l Aquila emerge una forte tendenza degli stranieri a scegliere vacanze consapevoli e sostenibili; oltre il 20 per cento di tutte le vacanze-natura scelte dagli stranieri è rappresentato dalle visite ai nostri Borghi. Abbiamo realizzato un belvedere con sei punti panoramici da cui si gode una splendida vista su tutto il territorio; in cima al colle Beo, in mezzo alla pineta, è stata creata una struttura per manifestazioni. Casa Osei, antica dimora patronale, è stata restaurata per farne la sede di un museo etnografico e di uno spazio mostre. Abbiamo aperto una scuola di scultura su legno: per ogni borgata di San Lorenzo gli scultori hanno realizzato un opera che raffigura le arti e i mestieri di un tempo, dal filò nelle stalle alla fienagione, dal bestiame al pascolo alla raccolta della legna. Posso dire che abbiamo accolto la sfida di entrare nell Associazione e l abbiamo vinta. Vicesindaco Orsingher, anche per Mezzano l ingresso nel Club è stato un grande stimolo. Vero. E abbiamo messo in evidenza il logo dei Borghi nelle due nuove rotatorie. Grazie a due nuovi parcheggi abbiamo tolto le macchine dal centro. In alcune zone del nucleo storico è stato rimesso il caratteristico selciato a sasso, e nuove pezzature saranno posate quando avremo interrato la rete di teleriscaldamento. Abbiamo posto 21 pannelli informativi su altrettanti immobili storici e riprodotto un quadro del nostro pittore Davide Orler. Abbiamo aperto un passaggio pedonale e un punto vendita di vini, e fatto l allestimento del museo di arti e mestieri Al tabià del ico, della lisiera, il luogo in cui un tempo le donne lavavano i panni, e dei presepi di Mauro Corona. icordo anche l area camper, il collegamento della ciclabile con il centro storico, la prossima apertura di un albergo a quattro stelle, la registrazione del marchio Mezzano omantica. Sotto questo marchio sono compresi gli eventi realizzati dal Comune, tra cui uno secondo noi straordinario, come Cataste & Canzei : le cataste di legna dei paesi di montagna trasformate in opere d arte. Sì, abbiamo chiesto a dodici artisti di reinterpretare con una propria installazione l usanza tradizionale dell accatastamento della legna. Ne sono uscite opere come la catasta a forma di libro aperto. In questo modo nel centro storico c è un esposizione permanente che sarà integrata con quattro o cinque opere ogni anno, in sostituzione di quelle danneggiate dal tempo. La legna, disposta artisticamente, si integra con la pietra e in qualche caso abbellisce le facciate nascondendone le parti deteriorate. BorghiNews LeBuonePratiche San Lorenzo in Banale, una scommessa vinta Sindaco igotti, visitando il Suo Comune siamo rimasti sorpresi per le iniziative che avete portato a termine negli ultimi anni. Il primo intervento è stato un regolamento edilizio che ci consente la tutela dei manufatti storici e il risanamento conservativo. Poi la segnaletica informativa e direzionale per collegare in modo più armonico i sette borghi di cui si compone il Comune di San Lorenzo. PESTO IL NEGOZIO Aprirà a oma il primo concept store dedicato ai prodotti enogastronomici dei nostri territori. B orghi Travel, il partner commerciale de I Borghi più belli d Italia, con la trasformazione in società per azioni ha allargato il proprio campo d attività. Ora sta realizzando una vecchia idea della nostra Associazione: radunare in un negozio, fisico oltre che virtuale, i prodotti enogastronomici dei territori che si fregiano del titolo di Borghi più belli d Italia. Un immenso giacimento di sapori e profumi che comprende, per fare solo qualche esempio, il vino delle rocche di Bard e lo zafferano di Navelli, il formaggio delle viole di Usseaux come il pane di Triora, il salame alle rape ( ciuìga ) di San Lorenzo in Banale come il formaggio di Fagagna o la fagiolina di Castiglione del Lago. Così, l olio extravergine di Spello e il vino Sagrantino di Montefalco, la lenticchia di Castelluccio nel comune di Norcia, il farro di Abbateggio e il caciocavallo di Gangi troveranno spazio sugli scaffali del primo punto vendita dei Borghi a oma, in Corso Vittorio Emanuele 231. Tale punto vendita sarà un vero e proprio concept store dedicato ai Borghi più belli d Italia e si svilupperà attraverso una rete di franchising in tutto il mercato europeo. Essendo entrati in società partner russi, Borghi Travel sta valutando la possibilità di aprire un punto vendita anche a Mosca. Tale progetto sarà supportato da una spiccata vocazione on line, con la realizzazione di due portali multilingua dedicati al commercio elettronico. A VIPITENO IN QUESTO NUMEO > A VIPITENO BOGHI PIU BELLI > GIOIELLI E BOGHI > SCOCI D AMOE E LEGGE SULLA BELLEZZA I BOGHI PIU BELLI DEL MEDITEANEO IL SITO CAMBIA LOOK! Ha richiesto più tempo del previsto, ma è ormai pronto il nuovo sito dei Borghi più belli d Italia. Il restyling del portale cancella un impostazione assolutamente datata, fa ordine nell home page e si interfaccia con i social network. I Comuni avranno la possibilità di caricare direttamente le notizie che li riguardano, non più in home page ma nella parte loro dedicata. Le informazioni saranno impaginate in modo più chiaro e la galleria fotografica consentirà al visitatore di farsi un idea di ciò che troverà nel borgo. La visita potrà essere prenotata on line. Editore: I Borghi più belli d Italia L evento si svolgerà nell antico centro dell Alto-Adige dal 3 al 5 maggio. > ANCHE LA SPAGNA HA I SUOI > NASCEANNO A CISTENINO POGAMMA DEGLI EVENTI NAZIONALI POGAMMA DEGLI EVENTI INTENAIZONALI > BOGHI IN VISTA edazione: via ialto oma - tel > PESTO IL NEGOZIO Testi di: Claudio Bacilieri Progetto grafico: masterlineitaly - roma Stampa: ST PESS srl - Via Carpi Pomezia (M). > LE BUONE PATICHE Il presidente Fiorello Primi insieme con il comitato direttivo dei Borghi più belli d Italia ha ringraziato il sindaco di Vipiteno Fritz Karl Messner e la consigliera Valeria Casazza, per essersi assunti l impegno di organizzare nella loro cittadina la XIII Assemblea Nazionale della nostra Associazione. L appuntamento annuale dei Borghi si svolgerà dal 3 al 5 maggio 2013 e sarà l occasione per i sindaci e gli amministratori che saliranno all estremo nord della Penisola, per un confronto sulle attività dell Associazione, i risultati raggiunti nell ultimo anno e quelli attesi. Pur in un momento di gravi difficoltà finanziarie, i Comuni aderenti ai Borghi ha detto il presidente Primi - possono verificare come siamo riusciti a portare avanti anche quest anno le nostre iniziative, soprattutto dal punto di vista della promozione sui mercati esteri e della comunicazione. Tessiamo la nostra tela ogni giorno per aumentare la visibilità della rete e la conoscenza del nostro marchio, ormai affermato a livello internazionale. Essere nei borghi è una garanzia di eccellenza e un modo d interpretare la qualità e la sostenibilità dello sviluppo: questo ormai è chiaro a tutti.

2 BorghiNews APILE 2013 SCOCI D AMOE E LEGGE SULLA BELLEZZA La bellezza può essere declinata in diversi modi. Con una mostra fotografica sui borghi e con una proposta di legge come quella di Legambiente, che la nostra Associazione sosterrà nel Forum di Sabbioneta. Si chiamerà Scorci d Amore la mostra fotografica dedicata ai Borghi più belli d Italia che sarà inaugurata a Sabbioneta (Mantova) alla fine dell estate in occasione del primo forum sugli Stati generali della Bellezza italiana. La mostra sarà disposta all aperto in modo da formare un percorso tra le vie del sito Unesco di Sabbioneta, scelto per ospitare un evento al quale i Borghi stanno lavorando nonostante la difficoltà di trovare risorse in un momento difficile come l attuale. Nelle tre giornate del Forum sarà discussa anche la proposta di legge di Legambiente sulla bellezza come patrimonio del Paese, che i Borghi più belli d Italia sostengono con convinzione. La proposta si articola in dieci punti, che vanno dalla tutela del suolo alla rigenerazione urbana, dalla repressione dell abusivismo edilizio ai bandi di idee per la bellezza. Il presidente dei Borghi Fiorello Primi ha inviato ai sindaci dei 219 Comuni dell Associazione una lettera contenente un ordine del giorno sulla bellezza da far approvare dai propri Consigli Comunali, per un sostegno maggiore al disegno di legge di Legambiente.

3 POGAMMA DEGLI EVENTI NAZIONALI aprile: XXIII ECOTU e V Borsa del Turismo de I Borghi più belli d Italia - Camera di Commercio di Chieti - Chieti Scalo. 3-5 maggio: XIII^ Assemblea Nazionale de I Borghi più belli d Italia - Vipiteno (Bolzano) giugno: I Festival del Mare de I Borghi più Belli d Italia e II^ egata Velica Cefalù (Palermo). 1 giugno: Convegno Nazionale Birrifici artigianali de I Borghi più belli d Italia che si svolgerà a Morimondo (Milano) giugno: II^ Edizione Il Bello della Birra assegna Nazionale Birrifici arti gianali de I Borghi più belli d Italia, Soncino (Cremona). NASCEANNO A CISTENINO I BOGHI PIU BELLI DEL MEDITEANEO Sarà il borgo di Cisternino (Brindisi) a ospitare il 26 ottobre prossimo la conferenza per la costituzione della rete dei Borghi più belli del Mediterraneo. La decisione è stata presa l 8 febbraio scorso a Bari, nella sede della egione Puglia, dove si sono riuniti i soggetti interes - sati a raccogliere la sfida avanzata dai Borghi più belli d Italia - di coinvolgere i Paesi dell Adriatico e del Maghreb nelle politiche di sviluppo sostenibile, le uniche praticabili per la protezione del patrimonio storico e culturale del Mare Nostrum. All incontro di Bari hanno partecipato il presidente dei Borghi più belli d Italia Fiorello Primi, gli assessori regionali Silvia Godelli, con delega al Mediterraneo, e Angela Barbanente, con delega all urbanistica e qualità del territorio, il sindaco di Cisternino Donato Baccaro e il vicepresidente della Fondazione oma Mediterraneo inaldo Chidichimo. Presenti anche i rappresentanti di Anci, Upi, AICCE, Unioncamere e del Politecnico di Bari. Ognuno di questi soggetti porterà alla conferenza di Cisternino un proprio specifico contributo scritto, utile per elaborare il documento che dovrebbe definire la strategia per sviluppare nel bacino del Mediterraneo un progetto di sviluppo durevole basato sui concetti di bellezza e qualità della vita nei piccoli centri rivieraschi. Il primo obiettivo della Conferenza sarà di portare almeno una decina di Paesi mediterranei a gettare le basi per la costituzione di una rete analoga a quella de I Borghi più belli d Italia. L ufficio regionale dell AICE verificherà la possibilità di attivare un progetto europeo per finanziare la Conferenza insieme al Comune e la egione luglio: CiBorghi. Festival delle cucine regionali de I Borghi più belli d Italia, Offida (Ascoli Piceno). 31 luglio: Giostra Cavalleresca de I Borghi più Belli d Italia, Sulmona (L Aquila) agosto: I Moto aduno Internazionale fra I Borghi più Belli d Italia - Corciano, Citerna, Norcia, Castiglione del Lago, Deruta (Perugia) e Giove (Terni) agosto, 1 settembre: I Forum sulla Bellezza Italiana Sabbioneta (Mantova) Castelponzone (Cremona). 6-8 settembre VIII Festival de I Borghi più Belli d Italia e IV Festival des Plus Beaux Villages de la Terre - Castel del Monte - Navelli - Santo Stefano di Sessanio (L Aquila). All interno della manifestazione, si svolgerà a Navelli il Seminario Il Turismo Sociale in collaborazione con OITS (Organisation Internationale du Tourisme Social) settembre: Salone del Camper Parma. All interno della manifestazione, sabato 14, un convegno sul turismo sociale. 22 settembre: III^ Edizione Cicloturistica de I Borghi più Belli d Italia. Si svolgerà in Umbria e Toscana e interesserà i Comuni di Montone (PG), Citerna (PG) e Anghiari (A) ottobre: TTI Travel Trade Italia imini. Il Club sarà presente nello stand di Borghi Travel. 26 ottobre: Conferenza I Borghi più belli del Mediterraneo Cisternino (Brindisi). Novembre (in data da stabilire): III Workshop BuyBorghi e III Meeting Operatori Tu - ristici del Sociale Collettivo - Furore (Salerno). Operatori turistici stranieri interessati al prodotto Borghi incontreranno operatori turistici de I Borghi più Belli d Italia. Fine anno (in data da stabilire): Convegno Turismo dei Parchi dei Borghi. Ambien te, Cultura, Enogastronomia - Parco del Pollino. otonda (Potenza). POGAMMA DEGLI EVENTI INTENAZIONALI Tutti gli incontri internazionali sono organizzati con l Enit, l Agenzia Nazionale del Turismo, presso le sue sedi estere. Nel corso di queste manifestazioni, l Enit seleziona per i Borghi i principali tour operator interessati al nostro prodotto turistico e la relativa stampa di settore, cui viene presentata la nostra Associazione. Gene ralmente da queste attività di promozione nascono tour di scoperta (educational tour) che i Borghi sono felici di ospitare, al fine di sensibilizzare sulla propria offerta turistica la stampa straniera di settore marzo: ITB Internationale Tourismus-Börse Berlino (Germania). Hanno partecipato i Borghi delle egioni Friuli Venezia-Giulia e Trentino Alto-Adige marzo: TU Goteborg (Svezia). Hanno partecipato i Borghi di Sicilia e Calabria settembre: JATA Tourism Forum & Travel Showcase 2013 Tokyo (Giappone). Parteciperanno i Borghi di Lombardia e Lazio. 4-7 novembre: WTM World Travel Market Londra (Gran Bretagna). Parteciperanno i Borghi di Umbria, Marche, Abruzzo e Molise.

4 BorghinVista Le nuove certificazioni. Sono sette i nuovi ingressi che vanno a compensare le esclusioni: due al nord, in Lombardia e Friuli, due al centro, nelle Marche e nel Lazio, e tre al sud, in Campania, Puglia e Sicilia. Toppo, frazione di Travesio (Pordenone), è un borgo rurale, come Grazie, la frazione di Curtatone (Mantova) famosa per il santuario e il concorso-raduno dei madonnari, gli artisti di strada. Mondolfo (Pesaro-Urbino) è un paese alto sul mare Adriatico, mentre la rinascimentale Caprarola (Viterbo) stupisce il visitatore per il monumentale palazzo Farnese. Nel meridione, presentiamo la medievale Sant Agata de Goti (Benevento), la barocca Presicce (Lecce) e Monterosso Almo, il paese più alto della provincia di agusa. CAPAOLA, FASTI FANESIANI Costruita su uno sperone a 500 metri sul livello del mare nella Tuscia viterbese, Caprarola è forse la meno nascosta delle nostre nuove sette perle: tutti i libri di storia dell arte riportano, infatti, le architetture del palazzo Farnese edificato dal Vignola, uno dei più riusciti esempi di manierismo tardo-cinquecentesco. Il Vignola non si è limitato alla concezione del palazzo-fortezza, ma ha ridisegnato l intero centro storico, aprendo una nuova prospettiva urbana con il taglio di una grande via rettilinea sopraelevata sulle due borgate antiche. In questo modo, l accesso a palazzo Farnese è fortemente scenografico, grazie anche alla monumentale scalinata. Dai bastioni del grandioso palazzo si apre un ampia veduta sull abitato e sul paesaggio circostante. Da vedere a palazzo la sala dei Fasti farnesiani dipinta da Taddeo Zuccari, sorta di moderna mitologia della famiglia Farnese, che diede alla storia d Italia papi, duchi e condottieri. MONDOLFO, IL BELVEDEE SULL ADIATICO Una doppia cinta muraria medievale ricostruita nel Cinquecento racchiude il borgo marchigiano di Mondolfo, in provincia di Pesaro-Urbino. A breve distanza dal mare (il suo prolungamento costiero è Marotta), Mondolfo è un belvedere sull Adriatico sorto intorno al Mille con il fenomeno dell incastellamento e cresciuto come presidio in funzione anti-saracena. Dopo la dominazione malatestiana e un periodo di soggezione diretta alla Chiesa, il borgo divenne possedimento dei Della overe e importante centro del ducato d Urbino, conoscendo la prosperità necessaria all edificazione di chiese ricche d arte e di nobili palazzi, prosperità goduta anche dopo il 1631, quando Mondolfo ritornò nei domini dello Stato Pontificio. Le emergenze architettoniche principali sono la monumentale chiesa di Sant Agostino con il chiostro e la chiesa romanica di San Gervasio, nella cui cripta è custodito un prezioso sarcofago ravennate. SANT AGATA DE GOTI, UNA VISTA DA APPLAUSO Con oltre 11 mila abitanti, ma un centro storico naturalmente più piccolo, Sant Agata de Goti è il più grande borgo della Campania. C è un po di Spagna anche qui, perché l unica torre rimasta del castello, poi riadattato a dimora patrizia, è di origi - ne catalana o aragonese. L antico nucleo d impianto medievale conserva scorci molto belli, dal colonnato di piazza Duomo a piazza Sant Alfonso, da vico Forno alla via oma vista da piazza Sant Umberto, come anche la via Perna percorsa dalla parte del Municipio. Ma è la veduta d insieme di Sant Agata dal ponte a strappare l applauso, soprattutto di notte. Per rendere più accessibili le sue bellezze, il Comune ha istituito la zona pedonale e allestito un ricco cartellone di eventi. MONTEOSSO ALMO, LA SICILIA DI MONTAGNA Uno stop all abusivismo edilizio, alle case non finite, all assenza di piani regolatori, all espansione del cemento: Monterosso Almo con la classificazione nei Borghi più belli d Italia imbocca decisamente la strada virtuosa della tutela e del restauro, a partire dalla sua opera d arte più insigne, la chiesa Matrice, la cui facciata ricorda vagamente l architettura religiosa dell Italia centrale. È invece interamente siciliano questo piccolo paese sui Monti Iblei che, a quasi 700 metri d altitudine, è il più alto della provincia di agusa. L antico quartiere Matrice con il suo dedalo di viuzze sembra una casba araba, e tutt insieme il borgo, soprattutto visto di notte, dà l idea di un presepe fatto di vicoli e scalinate. GAZIE, UN SANTUAIO TA I FIOI DI LOTO Alle porte di Mantova, c è un santuario sulle rive del Mincio, il fiume di Virgilio che in estate sembra il Mekong, per l esplosione dei fiori di loto trapiantati qui da una natu ralista mantovana negli anni Venti. Intorno al santuario di Maria Vergine delle Grazie, iniziato nel 1399, è sorto il borgo di Grazie, frazione di 528 abitanti del Comune di Curtatone. Il nucleo antico di Grazie è rappresentato dal santuario e dagli edifici posti sul perimetro della piazza antistante. Il santuario edificato dai Gonzaga è da sempre meta di pellegrinaggi e noto per l impalcato ligneo che contiene i suoi originali ex voto, 53 statue cinque-secentesche di notevole impatto visivo. Sul sagrato del Santuario si svolge dal 1495 la Fiera delle Grazie, che dal 1973 ospita il raduno-concorso nazionale dei Madonnari. Infine, le Valli del Mincio costituiscono un tesoro naturalistico di grande valore: si tratta di una delle più vaste zone umide dell Italia settentrionale, che può essere esplorata in barca. Navigare lenti il fiume e i suoi canali, tra canneti e ninfee, ammirando le specie rare di uccelli, è un esperienza consigliabile a ogni visitatore, soprattutto quando compare il magnifico skyline di Mantova adagiata sul lago Superiore. TOPPO, BOGO UALE CON CASTELLO E PALAZZO SIGNOILE Toppo di Travesio, poco più di 400 anime, è uno di quei posti da scoprire con calma e con fiducia, perché non è appariscente: è, infatti, un borgo rurale, tra i meglio conservati della collina pordenonese. Se si guarda bene, ad esempio dall alto del castello (parzialmente recuperato di recente), si nota che la conformazione agraria medievale si è mantenuta. Nel territorio, costituito da piccole borgate cristallizzate nel tempo, spiccano il Borgo Martins con i suoi muri in sasso e il nucleo di via Fornace con le case a corte e i giardini interni. Le vecchie costruzioni in pietra e i portici ad arco evocano la rude vita di un tempo, mentre il cinquecentesco palazzo dei conti Toppo-Wassermann, divenuto centro culturale per l intero territorio, ci riporta alla necessità di offrire alla conoscenza di tutti il patrimonio storico e paesaggistico di questi luoghi. Una pista ciclabile porta da Travesio a Toppo attraverso un castagneto e un area protetta, e da via Fornace si sale al castello attraverso una strada nel bosco. Tornati a Travesio, ci aspettano gli affreschi del Pordenone nella chiesa di San Pietro. PESICCE, DI SOPA E DI SOTTO Ci sono due Presicce: una è quella, subito visibile, dei palazzi delle famiglie benestanti, prevalentemente in stile barocco, abbelliti dalle sapienti mani di scalpellini e maestranze locali. ivestiti di bugnati, sormontati da stemmi o ingentiliti da balconi, sono espressione di una vivacità economica legata in particolare alla produzione dell olio. L altra Presicce è quella sotterranea dei frantoi ipogei, eccezionale esempio di archeologia industriale. Nelle viscere della terra sono ancora presenti 23 trappeti a grotta, di cui otto nel cuore del centro storico: in questi antri stavano chiusi sei mesi all anno i trappetari addetti alla frangitura delle olive, per la quale utilizzavano un imponente macina azionata dal mulo o dall asino. Su questo centro storico in provincia di Lecce di 1500 abitanti (l intero Comune ne conta 6 mila), vegliano la barocca colonna votiva di Sant Andrea, la Chiesa Madre e quella del Carmine, anch esse barocche, e la chiesa extra urbana di Santa Maria degli Angeli.

5 newsletter_depliant 03/04/13 17:51 Pagina 2 GIOIELLI O BOGHI, PEIODICO D INFOMAZIONE DEL CLUB La frazione di Senaso è il punto di partenza per escursioni in Val d Ambièz. Anche lì siete intervenuti. Nella prima edizione del concorso Gioielli d Italia il ministero del Turismo ha premiato 21 Comuni, 13 dei quali sono classificati nei Borghi più belli d Italia. Senaso è stata individuata come la nostra borgata più bella. Per evitare il passaggio nella frazione storica, abbiamo collegato direttamente la valle al paese con un percorso nel verde. I lavori di riqualificazione in corso a Senaso riguardano una nuova illuminazione che valorizzi i portici, le stradine e le architetture, e la sostituzione dell asfalto con l antico selciato e una pavimentazione in porfido. U I sindaci dei primi Pueblos más bonitos de España accompagnati dalle delegazioni italiana e vallone, alla costituzione ufficiale della rete al Fitur di Madrid, il 30 gennaio Sotto, il borgo di Peratallada in Catalogna. ANCHE LA SPAGNA HA I SUOI BOGHI PIU BELLI Con Los Pueblos más bonitos de España aumentano a sei le reti europee: quattro nazionali (Francia, Italia, omania e Spagna) e due regionali (Vallonia in Belgio e Sassonia in Germania). Scaldano i motori, ma sono frenati dalla crisi, Creta e Malta. I l 30 gennaio scorso al Fitur, la fiera del turismo di Madrid, è nata ufficialmente la rete dei Borghi più belli di Spagna. Los Pueblos Pueblos más bonitos de España sono stati presentati alla stampa da Oscar Soria presidente dell Associazione, Francisco Mestre direttore generale e Andrés Martinez Castellà sindaco di Peñíscola, il primo Comune classificato. Hanno partecipato all evento il nostro presidente Fiorello Primi, che è anche vicepresidente della Federazione dei Borghi più belli della Terra (di cui fanno parte anche il Giappone e il Quebec in Canada), Emilie Goffin direttore dei Borghi più belli della Vallonia e Geoffrye Melin coordinatore dei progetti della stessa Associazione belga. Dopo Peñíscola sono stati certificati Mojácar e Lucainena de las Torres. Quindi il prezioso borgo di Medinaceli e altri, fino a raggiungere l attuale numero di quattordici. Il presidente Soria ha parlato della importanza della bellezza come mezzo per incrementare il turismo nei Borghi e spera di associare nuovi pueblos entro l anno. Il sito dell Associazione è na giuria presieduta dal regista cinematografico Ermanno Olmi e composta da Claudio icci, sindaco di Assisi e delegato al turismo dell Anci, dal presidente del Touring Club Franco Iseppi, dal presidente dei Borghi più belli d Italia Fiorello Primi e da Ilaria Borletti Buitoni, presidente del FAI, lo scorso 12 febbraio ha premiato con il titolo di Gioielli d Italia ventuno Comuni, dando così corso all idea del ministro per gli Affari egionali, il Turismo e lo Sport, Piero Gnudi, di istituire ogni 2 anni un riconoscimento per le comunità e le amministrazioni che, più di altre, si sforzano di preservare il proprio patrimonio storico, artistico e ambientale. Alla selezione effettuata dal Comitato di valutazione hanno partecipato circa 350 Comuni sino a 60 mila abitanti. I ventuno premiati hanno tutti una popolazione inferiore ai 20 mila abitanti e ben tredici di questi sono classificati nei Borghi più belli d Italia. Oltre a fregiarsi del premio e a poter usare il marchio Gioiello d Italia, questi Comuni godranno di una particolare attenzione da parte dell Enit, che avvierà una campagna di promozione appositamente studiata per loro. I tredici Borghi vincitori sono Bevagna (Perugia), Bova (eggio Calabria), Campodimele (Latina), Castellabate (Salerno), Castell Arquato (Piacenza), Cisternino (Brindisi), Etroubles (Valle d Aosta), Gangi (Palermo), Gradara (Pesaro-Urbino), Montecosaro (Macerata), San Benedetto Po (Mantova), San Leo (imini) e Specchia (Lecce). Altri interventi? Mezzano, le cataste di legna trasformate in opere d arte La nostra presenza nella strategia promozionale dell Enit in tutto il mondo è ormai una realtà. L Agenzia Nazionale del Turismo ha colto perfettamente la domanda di novità che viene dai mercati esteri e il turismo italiano si presenta sempre più spesso alle fiere internazionali con il marchio de I Borghi più belli d Italia. Il motivo è semplice: gli stranieri rappresentano il 36 per cento dei visitatori dei borghi (dati Ecotur 2010). Nell immaginario collettivo di francesi, tedeschi, scandinavi, russi, giapponesi, il borgo italiano è un unicum non riproducibile che condensa in sé arte, cultura e natura come nessun altro prodotto turistico riesce a fare. La promozione dei territori, soprattutto di quelli meno noti, passa dunque attraverso i borghi: da uno studio dell ISTAT e dell Università de l Aquila emerge una forte tendenza degli stranieri a scegliere vacanze consapevoli e sostenibili; oltre il 20 per cento di tutte le vacanze-natura scelte dagli stranieri è rappresentato dalle visite ai nostri Borghi. Abbiamo realizzato un belvedere con sei punti panoramici da cui si gode una splendida vista su tutto il territorio; in cima al colle Beo, in mezzo alla pineta, è stata creata una struttura per manifestazioni. Casa Osei, antica dimora patronale, è stata restaurata per farne la sede di un museo etnografico e di uno spazio mostre. Abbiamo aperto una scuola di scultura su legno: per ogni borgata di San Lorenzo gli scultori hanno realizzato un opera che raffigura le arti e i mestieri di un tempo, dal filò nelle stalle alla fienagione, dal bestiame al pascolo alla raccolta della legna. Posso dire che abbiamo accolto la sfida di entrare nell Associazione e l abbiamo vinta. Vicesindaco Orsingher, anche per Mezzano l ingresso nel Club è stato un grande stimolo. Vero. E abbiamo messo in evidenza il logo dei Borghi nelle due nuove rotatorie. Grazie a due nuovi parcheggi abbiamo tolto le macchine dal centro. In alcune zone del nucleo storico è stato rimesso il caratteristico selciato a sasso, e nuove pezzature saranno posate quando avremo interrato la rete di teleriscaldamento. Abbiamo posto 21 pannelli informativi su altrettanti immobili storici e riprodotto un quadro del nostro pittore Davide Orler. Abbiamo aperto un passaggio pedonale e un punto vendita di vini, e fatto l allestimento del museo di arti e mestieri Al tabià del ico, della lisiera, il luogo in cui un tempo le donne lavavano i panni, e dei presepi di Mauro Corona. icordo anche l area camper, il collegamento della ciclabile con il centro storico, la prossima apertura di un albergo a quattro stelle, la registrazione del marchio Mezzano omantica. Sotto questo marchio sono compresi gli eventi realizzati dal Comune, tra cui uno secondo noi straordinario, come Cataste & Canzei : le cataste di legna dei paesi di montagna trasformate in opere d arte. Sì, abbiamo chiesto a dodici artisti di reinterpretare con una propria installazione l usanza tradizionale dell accatastamento della legna. Ne sono uscite opere come la catasta a forma di libro aperto. In questo modo nel centro storico c è un esposizione permanente che sarà integrata con quattro o cinque opere ogni anno, in sostituzione di quelle danneggiate dal tempo. La legna, disposta artisticamente, si integra con la pietra e in qualche caso abbellisce le facciate nascondendone le parti deteriorate. BorghiNews LeBuonePratiche San Lorenzo in Banale, una scommessa vinta Sindaco igotti, visitando il Suo Comune siamo rimasti sorpresi per le iniziative che avete portato a termine negli ultimi anni. Il primo intervento è stato un regolamento edilizio che ci consente la tutela dei manufatti storici e il risanamento conservativo. Poi la segnaletica informativa e direzionale per collegare in modo più armonico i sette borghi di cui si compone il Comune di San Lorenzo. PESTO IL NEGOZIO Aprirà a oma il primo concept store dedicato ai prodotti enogastronomici dei nostri territori. B orghi Travel, il partner commerciale de I Borghi più belli d Italia, con la trasformazione in società per azioni ha allargato il proprio campo d attività. Ora sta realizzando una vecchia idea della nostra Associazione: radunare in un negozio, fisico oltre che virtuale, i prodotti enogastronomici dei territori che si fregiano del titolo di Borghi più belli d Italia. Un immenso giacimento di sapori e profumi che comprende, per fare solo qualche esempio, il vino delle rocche di Bard e lo zafferano di Navelli, il formaggio delle viole di Usseaux come il pane di Triora, il salame alle rape ( ciuìga ) di San Lorenzo in Banale come il formaggio di Fagagna o la fagiolina di Castiglione del Lago. Così, l olio extravergine di Spello e il vino Sagrantino di Montefalco, la lenticchia di Castelluccio nel comune di Norcia, il farro di Abbateggio e il caciocavallo di Gangi troveranno spazio sugli scaffali del primo punto vendita dei Borghi a oma, in Corso Vittorio Emanuele 231. Tale punto vendita sarà un vero e proprio concept store dedicato ai Borghi più belli d Italia e si svilupperà attraverso una rete di franchising in tutto il mercato europeo. Essendo entrati in società partner russi, Borghi Travel sta valutando la possibilità di aprire un punto vendita anche a Mosca. Tale progetto sarà supportato da una spiccata vocazione on line, con la realizzazione di due portali multilingua dedicati al commercio elettronico. A VIPITENO IN QUESTO NUMEO > A VIPITENO BOGHI PIU BELLI > GIOIELLI E BOGHI > SCOCI D AMOE E LEGGE SULLA BELLEZZA I BOGHI PIU BELLI DEL MEDITEANEO IL SITO CAMBIA LOOK! Ha richiesto più tempo del previsto, ma è ormai pronto il nuovo sito dei Borghi più belli d Italia. Il restyling del portale cancella un impostazione assolutamente datata, fa ordine nell home page e si interfaccia con i social network. I Comuni avranno la possibilità di caricare direttamente le notizie che li riguardano, non più in home page ma nella parte loro dedicata. Le informazioni saranno impaginate in modo più chiaro e la galleria fotografica consentirà al visitatore di farsi un idea di ciò che troverà nel borgo. La visita potrà essere prenotata on line. Editore: I Borghi più belli d Italia L evento si svolgerà nell antico centro dell Alto-Adige dal 3 al 5 maggio. > ANCHE LA SPAGNA HA I SUOI > NASCEANNO A CISTENINO POGAMMA DEGLI EVENTI NAZIONALI POGAMMA DEGLI EVENTI INTENAIZONALI > BOGHI IN VISTA edazione: via ialto oma - tel > PESTO IL NEGOZIO Testi di: Claudio Bacilieri Progetto grafico: masterlineitaly - roma Stampa: ST PESS srl - Via Carpi Pomezia (M). > LE BUONE PATICHE Il presidente Fiorello Primi insieme con il comitato direttivo dei Borghi più belli d Italia ha ringraziato il sindaco di Vipiteno Fritz Karl Messner e la consigliera Valeria Casazza, per essersi assunti l impegno di organizzare nella loro cittadina la XIII Assemblea Nazionale della nostra Associazione. L appuntamento annuale dei Borghi si svolgerà dal 3 al 5 maggio 2013 e sarà l occasione per i sindaci e gli amministratori che saliranno all estremo nord della Penisola, per un confronto sulle attività dell Associazione, i risultati raggiunti nell ultimo anno e quelli attesi. Pur in un momento di gravi difficoltà finanziarie, i Comuni aderenti ai Borghi ha detto il presidente Primi - possono verificare come siamo riusciti a portare avanti anche quest anno le nostre iniziative, soprattutto dal punto di vista della promozione sui mercati esteri e della comunicazione. Tessiamo la nostra tela ogni giorno per aumentare la visibilità della rete e la conoscenza del nostro marchio, ormai affermato a livello internazionale. Essere nei borghi è una garanzia di eccellenza e un modo d interpretare la qualità e la sostenibilità dello sviluppo: questo ormai è chiaro a tutti.

6 newsletter_depliant 03/04/13 17:51 Pagina 2 GIOIELLI O BOGHI, PEIODICO D INFOMAZIONE DEL CLUB La frazione di Senaso è il punto di partenza per escursioni in Val d Ambièz. Anche lì siete intervenuti. Nella prima edizione del concorso Gioielli d Italia il ministero del Turismo ha premiato 21 Comuni, 13 dei quali sono classificati nei Borghi più belli d Italia. Senaso è stata individuata come la nostra borgata più bella. Per evitare il passaggio nella frazione storica, abbiamo collegato direttamente la valle al paese con un percorso nel verde. I lavori di riqualificazione in corso a Senaso riguardano una nuova illuminazione che valorizzi i portici, le stradine e le architetture, e la sostituzione dell asfalto con l antico selciato e una pavimentazione in porfido. U I sindaci dei primi Pueblos más bonitos de España accompagnati dalle delegazioni italiana e vallone, alla costituzione ufficiale della rete al Fitur di Madrid, il 30 gennaio Sotto, il borgo di Peratallada in Catalogna. ANCHE LA SPAGNA HA I SUOI BOGHI PIU BELLI Con Los Pueblos más bonitos de España aumentano a sei le reti europee: quattro nazionali (Francia, Italia, omania e Spagna) e due regionali (Vallonia in Belgio e Sassonia in Germania). Scaldano i motori, ma sono frenati dalla crisi, Creta e Malta. I l 30 gennaio scorso al Fitur, la fiera del turismo di Madrid, è nata ufficialmente la rete dei Borghi più belli di Spagna. Los Pueblos Pueblos más bonitos de España sono stati presentati alla stampa da Oscar Soria presidente dell Associazione, Francisco Mestre direttore generale e Andrés Martinez Castellà sindaco di Peñíscola, il primo Comune classificato. Hanno partecipato all evento il nostro presidente Fiorello Primi, che è anche vicepresidente della Federazione dei Borghi più belli della Terra (di cui fanno parte anche il Giappone e il Quebec in Canada), Emilie Goffin direttore dei Borghi più belli della Vallonia e Geoffrye Melin coordinatore dei progetti della stessa Associazione belga. Dopo Peñíscola sono stati certificati Mojácar e Lucainena de las Torres. Quindi il prezioso borgo di Medinaceli e altri, fino a raggiungere l attuale numero di quattordici. Il presidente Soria ha parlato della importanza della bellezza come mezzo per incrementare il turismo nei Borghi e spera di associare nuovi pueblos entro l anno. Il sito dell Associazione è na giuria presieduta dal regista cinematografico Ermanno Olmi e composta da Claudio icci, sindaco di Assisi e delegato al turismo dell Anci, dal presidente del Touring Club Franco Iseppi, dal presidente dei Borghi più belli d Italia Fiorello Primi e da Ilaria Borletti Buitoni, presidente del FAI, lo scorso 12 febbraio ha premiato con il titolo di Gioielli d Italia ventuno Comuni, dando così corso all idea del ministro per gli Affari egionali, il Turismo e lo Sport, Piero Gnudi, di istituire ogni 2 anni un riconoscimento per le comunità e le amministrazioni che, più di altre, si sforzano di preservare il proprio patrimonio storico, artistico e ambientale. Alla selezione effettuata dal Comitato di valutazione hanno partecipato circa 350 Comuni sino a 60 mila abitanti. I ventuno premiati hanno tutti una popolazione inferiore ai 20 mila abitanti e ben tredici di questi sono classificati nei Borghi più belli d Italia. Oltre a fregiarsi del premio e a poter usare il marchio Gioiello d Italia, questi Comuni godranno di una particolare attenzione da parte dell Enit, che avvierà una campagna di promozione appositamente studiata per loro. I tredici Borghi vincitori sono Bevagna (Perugia), Bova (eggio Calabria), Campodimele (Latina), Castellabate (Salerno), Castell Arquato (Piacenza), Cisternino (Brindisi), Etroubles (Valle d Aosta), Gangi (Palermo), Gradara (Pesaro-Urbino), Montecosaro (Macerata), San Benedetto Po (Mantova), San Leo (imini) e Specchia (Lecce). Altri interventi? Mezzano, le cataste di legna trasformate in opere d arte La nostra presenza nella strategia promozionale dell Enit in tutto il mondo è ormai una realtà. L Agenzia Nazionale del Turismo ha colto perfettamente la domanda di novità che viene dai mercati esteri e il turismo italiano si presenta sempre più spesso alle fiere internazionali con il marchio de I Borghi più belli d Italia. Il motivo è semplice: gli stranieri rappresentano il 36 per cento dei visitatori dei borghi (dati Ecotur 2010). Nell immaginario collettivo di francesi, tedeschi, scandinavi, russi, giapponesi, il borgo italiano è un unicum non riproducibile che condensa in sé arte, cultura e natura come nessun altro prodotto turistico riesce a fare. La promozione dei territori, soprattutto di quelli meno noti, passa dunque attraverso i borghi: da uno studio dell ISTAT e dell Università de l Aquila emerge una forte tendenza degli stranieri a scegliere vacanze consapevoli e sostenibili; oltre il 20 per cento di tutte le vacanze-natura scelte dagli stranieri è rappresentato dalle visite ai nostri Borghi. Abbiamo realizzato un belvedere con sei punti panoramici da cui si gode una splendida vista su tutto il territorio; in cima al colle Beo, in mezzo alla pineta, è stata creata una struttura per manifestazioni. Casa Osei, antica dimora patronale, è stata restaurata per farne la sede di un museo etnografico e di uno spazio mostre. Abbiamo aperto una scuola di scultura su legno: per ogni borgata di San Lorenzo gli scultori hanno realizzato un opera che raffigura le arti e i mestieri di un tempo, dal filò nelle stalle alla fienagione, dal bestiame al pascolo alla raccolta della legna. Posso dire che abbiamo accolto la sfida di entrare nell Associazione e l abbiamo vinta. Vicesindaco Orsingher, anche per Mezzano l ingresso nel Club è stato un grande stimolo. Vero. E abbiamo messo in evidenza il logo dei Borghi nelle due nuove rotatorie. Grazie a due nuovi parcheggi abbiamo tolto le macchine dal centro. In alcune zone del nucleo storico è stato rimesso il caratteristico selciato a sasso, e nuove pezzature saranno posate quando avremo interrato la rete di teleriscaldamento. Abbiamo posto 21 pannelli informativi su altrettanti immobili storici e riprodotto un quadro del nostro pittore Davide Orler. Abbiamo aperto un passaggio pedonale e un punto vendita di vini, e fatto l allestimento del museo di arti e mestieri Al tabià del ico, della lisiera, il luogo in cui un tempo le donne lavavano i panni, e dei presepi di Mauro Corona. icordo anche l area camper, il collegamento della ciclabile con il centro storico, la prossima apertura di un albergo a quattro stelle, la registrazione del marchio Mezzano omantica. Sotto questo marchio sono compresi gli eventi realizzati dal Comune, tra cui uno secondo noi straordinario, come Cataste & Canzei : le cataste di legna dei paesi di montagna trasformate in opere d arte. Sì, abbiamo chiesto a dodici artisti di reinterpretare con una propria installazione l usanza tradizionale dell accatastamento della legna. Ne sono uscite opere come la catasta a forma di libro aperto. In questo modo nel centro storico c è un esposizione permanente che sarà integrata con quattro o cinque opere ogni anno, in sostituzione di quelle danneggiate dal tempo. La legna, disposta artisticamente, si integra con la pietra e in qualche caso abbellisce le facciate nascondendone le parti deteriorate. BorghiNews LeBuonePratiche San Lorenzo in Banale, una scommessa vinta Sindaco igotti, visitando il Suo Comune siamo rimasti sorpresi per le iniziative che avete portato a termine negli ultimi anni. Il primo intervento è stato un regolamento edilizio che ci consente la tutela dei manufatti storici e il risanamento conservativo. Poi la segnaletica informativa e direzionale per collegare in modo più armonico i sette borghi di cui si compone il Comune di San Lorenzo. PESTO IL NEGOZIO Aprirà a oma il primo concept store dedicato ai prodotti enogastronomici dei nostri territori. B orghi Travel, il partner commerciale de I Borghi più belli d Italia, con la trasformazione in società per azioni ha allargato il proprio campo d attività. Ora sta realizzando una vecchia idea della nostra Associazione: radunare in un negozio, fisico oltre che virtuale, i prodotti enogastronomici dei territori che si fregiano del titolo di Borghi più belli d Italia. Un immenso giacimento di sapori e profumi che comprende, per fare solo qualche esempio, il vino delle rocche di Bard e lo zafferano di Navelli, il formaggio delle viole di Usseaux come il pane di Triora, il salame alle rape ( ciuìga ) di San Lorenzo in Banale come il formaggio di Fagagna o la fagiolina di Castiglione del Lago. Così, l olio extravergine di Spello e il vino Sagrantino di Montefalco, la lenticchia di Castelluccio nel comune di Norcia, il farro di Abbateggio e il caciocavallo di Gangi troveranno spazio sugli scaffali del primo punto vendita dei Borghi a oma, in Corso Vittorio Emanuele 231. Tale punto vendita sarà un vero e proprio concept store dedicato ai Borghi più belli d Italia e si svilupperà attraverso una rete di franchising in tutto il mercato europeo. Essendo entrati in società partner russi, Borghi Travel sta valutando la possibilità di aprire un punto vendita anche a Mosca. Tale progetto sarà supportato da una spiccata vocazione on line, con la realizzazione di due portali multilingua dedicati al commercio elettronico. A VIPITENO IN QUESTO NUMEO > A VIPITENO BOGHI PIU BELLI > GIOIELLI E BOGHI > SCOCI D AMOE E LEGGE SULLA BELLEZZA I BOGHI PIU BELLI DEL MEDITEANEO IL SITO CAMBIA LOOK! Ha richiesto più tempo del previsto, ma è ormai pronto il nuovo sito dei Borghi più belli d Italia. Il restyling del portale cancella un impostazione assolutamente datata, fa ordine nell home page e si interfaccia con i social network. I Comuni avranno la possibilità di caricare direttamente le notizie che li riguardano, non più in home page ma nella parte loro dedicata. Le informazioni saranno impaginate in modo più chiaro e la galleria fotografica consentirà al visitatore di farsi un idea di ciò che troverà nel borgo. La visita potrà essere prenotata on line. Editore: I Borghi più belli d Italia L evento si svolgerà nell antico centro dell Alto-Adige dal 3 al 5 maggio. > ANCHE LA SPAGNA HA I SUOI > NASCEANNO A CISTENINO POGAMMA DEGLI EVENTI NAZIONALI POGAMMA DEGLI EVENTI INTENAIZONALI > BOGHI IN VISTA edazione: via ialto oma - tel > PESTO IL NEGOZIO Testi di: Claudio Bacilieri Progetto grafico: masterlineitaly - roma Stampa: ST PESS srl - Via Carpi Pomezia (M). > LE BUONE PATICHE Il presidente Fiorello Primi insieme con il comitato direttivo dei Borghi più belli d Italia ha ringraziato il sindaco di Vipiteno Fritz Karl Messner e la consigliera Valeria Casazza, per essersi assunti l impegno di organizzare nella loro cittadina la XIII Assemblea Nazionale della nostra Associazione. L appuntamento annuale dei Borghi si svolgerà dal 3 al 5 maggio 2013 e sarà l occasione per i sindaci e gli amministratori che saliranno all estremo nord della Penisola, per un confronto sulle attività dell Associazione, i risultati raggiunti nell ultimo anno e quelli attesi. Pur in un momento di gravi difficoltà finanziarie, i Comuni aderenti ai Borghi ha detto il presidente Primi - possono verificare come siamo riusciti a portare avanti anche quest anno le nostre iniziative, soprattutto dal punto di vista della promozione sui mercati esteri e della comunicazione. Tessiamo la nostra tela ogni giorno per aumentare la visibilità della rete e la conoscenza del nostro marchio, ormai affermato a livello internazionale. Essere nei borghi è una garanzia di eccellenza e un modo d interpretare la qualità e la sostenibilità dello sviluppo: questo ormai è chiaro a tutti.

Automezzo: Camper McLouis 620, mansardato anno 2007 con 7000 km..

Automezzo: Camper McLouis 620, mansardato anno 2007 con 7000 km.. Viaggio nella bassa padana dal 17 aprile al 20 aprile 2011 Componenti : Paolo, pilota e addetto alla logistica Maria Rosa, navigatrice e addetta alla cucina Automezzo: Camper McLouis 620, mansardato anno

Dettagli

I BORGHI DELLA VALNERINA

I BORGHI DELLA VALNERINA CASTELDILAGO E VALNERINA 1 I BORGHI DELLA VALNERINA PROGETTO DI VALORIZZAZIONE DEL PATRIMONIO E RIQUALIFICAZIONE DELL OFFERTA TURISTICA La Cooperativa Ergon, attuale proprietaria di un consistente patrimonio

Dettagli

NUTRIRE IL PIANETA ENERGIA PER LA VITA

NUTRIRE IL PIANETA ENERGIA PER LA VITA NUTRIRE IL PIANETA ENERGIA PER LA VITA LA TOSCANA VERSO EXPO 2015 Viaggio in Toscana: alla scoperta del Buon Vivere www.expotuscany.com www.facebook.com/toscanaexpo expo2015@toscanapromozione.it La dolce

Dettagli

Tour della Puglia, storia, folklore ed enogastronomia

Tour della Puglia, storia, folklore ed enogastronomia Tour della Puglia, storia, folklore ed enogastronomia Taste and Slow Italy - Trasimeno Travel Sas, Via Novella 1/F, 06061 Castiglione del Lago, Perugia. Tel. 075-953969, Fax 075-9652654 www.tasteandslowitaly.com

Dettagli

DATA AZIONE Organizzazione

DATA AZIONE Organizzazione un lungo percorso per arrivare a Terre Marchigiane di seguito un elenco delle azioni più significative realizzate con pieno successo. DATA AZIONE Organizzazione 1998 2000 Azioni di consulenza e realizzazione

Dettagli

L affascinante Lago di Garda e l Opera lirica di Verona

L affascinante Lago di Garda e l Opera lirica di Verona L affascinante Lago di Garda e l Opera lirica di Verona Taste and Slow Italy - Trasimeno Travel Sas, Via Novella 1/F, 06061 Castiglione del Lago, Perugia. Tel. 075-953969, Fax 075-9652654 www.tasteandslowitaly.com

Dettagli

FIRENZE, 15-17 APRILE 2016

FIRENZE, 15-17 APRILE 2016 FIRENZE, 15-17 APRILE 2016 CONCEPT Villa d Este ha da tempo valorizzato il proprio legame con la storia del design automobilistico, accogliendo nella sua collezione d arte una Alfa Romeo 6C 2500 SS Coupé

Dettagli

Intervento del Dott. Pier Giorgio Togni Direttore Generale Turismo

Intervento del Dott. Pier Giorgio Togni Direttore Generale Turismo 30 settembre 1 ottobre 2006 Montesilvano - Pescara Intervento del Dott. Pier Giorgio Togni Direttore Generale Turismo III CONFERENZA ITALIANA PER IL TURISMO 30 settembre 1 ottobre 2006 Montesilvano-Pescara

Dettagli

Scoprire L' Umbria. Programma del viaggio 7 notti/8 giorni

Scoprire L' Umbria. Programma del viaggio 7 notti/8 giorni Scoprire L' Umbria Ecologico Tours Via Sacro Tugurio 30 A 06081Rivotorto di Assisi Tel. 075 4650184 E-mail: info@ecologicotours.it www.ecologicotours.it www.meravigliosaumbria.com P.I. 02417390545 Questo

Dettagli

ESCURSIONI: la costa. Strada dei Sapori Medio Tirreno Cosentino

ESCURSIONI: la costa. Strada dei Sapori Medio Tirreno Cosentino ESCURSIONI: la costa Cetraro Paese (3 km) Belvedere Paese (10 km) Uno dei paesi più popolosi della costa le cui origini sono circa del 13 secolo. Di grande interesse è il castello Aragonese originariamente

Dettagli

TOUR ENOGASTRONOMICO PUGLIA 1

TOUR ENOGASTRONOMICO PUGLIA 1 TOUR ENOGASTRONOMICO PUGLIA 1 28/05 31/05/2015 4 GIORNI/ 3 NOTTI BARI/LECCE/OSTUNI/ALBEROBELLO/LOCOROTONDO/MATERA 28/05 BARI Incontro a Bari nel pomeriggio dopo le ore 16.00 presso HOTEL VILLA ROMANAZZI

Dettagli

EMBARGO FINO A SABATO 20 LUGLIO ORE 9.00 COMUNICATO STAMPA

EMBARGO FINO A SABATO 20 LUGLIO ORE 9.00 COMUNICATO STAMPA Ufficio Stampa EMBARGO FINO A SABATO 20 LUGLIO ORE 9.00 COMUNICATO STAMPA TURISMO ESTERO, CONFESERCENTI- REF: GLI STRANIERI CONTINUANO A SCEGLIERE L ITALIA, MA CONOSCONO POCO IL SUD: PREFERITO IL CENTRO-

Dettagli

Incentive QUILLE Les Compagnos du Trident 17 / 19 settembre 2010 ALLA SCOPERTA DEL LAGO MAGGIORE

Incentive QUILLE Les Compagnos du Trident 17 / 19 settembre 2010 ALLA SCOPERTA DEL LAGO MAGGIORE Viaggio incentive di 3 giorni completamente pianificato ed organizzato da Verbano Events. Sulla riva del Lago Maggiore e precisamente a Stresa presso il Grand Hotel Bristol sono stati ospitati per un weekend

Dettagli

LE BANCHE PER LA CULTURA

LE BANCHE PER LA CULTURA LE BANCHE PER LA CULTURA PIANO D AZIONE 2014-2015 II AGGIORNAMENTO L OBIETTVO: VALORIZZARE L IMPEGNO NELLA CULTURA DELLE IMPRESE BANCARIE ABI, con la collaborazione degli Associati, promuove un azione

Dettagli

PAESAGGIO E SOSTENIBILITÀ GLI STUDENTI PROPONGONO NUOVE IDEE DI TURISMO SCOLASTICO2

PAESAGGIO E SOSTENIBILITÀ GLI STUDENTI PROPONGONO NUOVE IDEE DI TURISMO SCOLASTICO2 PAESAGGIO E SOSTENIBILITÀ GLI STUDENTI PROPONGONO NUOVE IDEE DI TURISMO SCOLASTICO2 Dicembre 2011 Maggio 2012 secondo anno di collaborazione Italia Nostra Onlus- MIUR MIUR ITALIA NOSTRA più di 10 anni

Dettagli

LA VALLE UMBRA: IL CUORE DEL UMBRIA

LA VALLE UMBRA: IL CUORE DEL UMBRIA LA VALLE UMBRA: IL CUORE DEL UMBRIA Lo scenario di questo viaggio in bicicletta è la verde Valle Umbra, fertile e ricca d'acqua. In questa Valle, circondata da montagne e colline coperte da oliveti e vigneti,

Dettagli

EXPO MILANO 2015 Expo Milano 2015 1,1 milioni di metri quadri 20 milioni di visitatori Expo Milano 2015 Expo Milano 2015

EXPO MILANO 2015 Expo Milano 2015 1,1 milioni di metri quadri 20 milioni di visitatori Expo Milano 2015 Expo Milano 2015 EXPO MILANO 2015 Expo 2015 è l Esposizione Universale che l Italia ospita a, una vetrina mondiale in cui i Paesi mostreranno il meglio delle proprie tecnologie in campo alimentare. Un area espositiva di

Dettagli

Comune di Durazzo, INARCH Istituto Nazionale di Architettura Concorso internazionale per la Rivitalizzazione di Piazza della Libertà a

Comune di Durazzo, INARCH Istituto Nazionale di Architettura Concorso internazionale per la Rivitalizzazione di Piazza della Libertà a Comune di Durazzo, INARCH Istituto Nazionale di Architettura Concorso internazionale per la Rivitalizzazione di Piazza della Libertà a Durazzo/Revitalization Freedom square International Competition in

Dettagli

FIRENZE 360 ITINERARI TURISTICO DIDATTICI WEEKEND. GRUPPO (minimo 25 partecipanti) 239

FIRENZE 360 ITINERARI TURISTICO DIDATTICI WEEKEND. GRUPPO (minimo 25 partecipanti) 239 FIRENZE 360 PROGRAMMA: Dalle colline dell Oltrarno, nel silenzio bucolico di Forte Belvedere, lo sguardo raccoglie l immortale impronta rinascimentale di una città, dove tra arte e vivere quotidiano non

Dettagli

..un weekend di sapori e tradizioni nel cuore dell Umbria

..un weekend di sapori e tradizioni nel cuore dell Umbria ..un weekend di sapori e tradizioni nel cuore dell Umbria 28 /29 Marzo 2015 Escursioni tra colline e borghi Bevagna e Montefalco, due dei Borghi più Belli d Italia, sono giustamente famosi per le eccellenze

Dettagli

Il turismo in Veneto nel 2015

Il turismo in Veneto nel 2015 Federico Caner Assessore all'attuazione del programma, rapporti con Consiglio regionale, programmazione fondi UE, turismo, commercio estero Palazzo Balbi Venezia, 18 febbraio 216 I numeri del turismo Veneto

Dettagli

Umbria Domus. Il Castello sul Lago. Agenzia Immobiliare. www.umbriadomus.it - info@umbriadomus.it. 430 mq 8 8. Castello di origine medievale.

Umbria Domus. Il Castello sul Lago. Agenzia Immobiliare. www.umbriadomus.it - info@umbriadomus.it. 430 mq 8 8. Castello di origine medievale. Umbria Domus Agenzia Immobiliare Il Castello sul Lago 430 mq 8 8 Tipologia: Contratto: Superficie: Castello di origine medievale Vendita circa 430 mq Piani: 3 Terreno: Piscina: Stato: 65.068 mq no Abitabile

Dettagli

Partenze. Ogni giorno dal 1 Aprile al 1 novembre 2015. Partecipanti: una persona e più

Partenze. Ogni giorno dal 1 Aprile al 1 novembre 2015. Partecipanti: una persona e più Un tour per bici da corsa in Umbria con un tocco di Toscana e Le Marche. Questo viaggio è per chi piace scoprire non solo l'umbria, ma anche un po' di Toscana e Marche. Nel paesaggio tranquillo dell'umbria

Dettagli

CHIGIANO IL BORGO ROSA

CHIGIANO IL BORGO ROSA CHIGIANO IL BORGO ROSA Un angolo di serenità tra le colline marchigiane Vista del borgo dalla strada provinciale Siamo nelle Marche, tra le colline dell Appennino, a 40 minuti dal mare Adriatico e altrettanti

Dettagli

OPPORTUNITÀ E PROSPETTIVE DI RIQUALIFICAZIONE E VALORIZZAZIONE

OPPORTUNITÀ E PROSPETTIVE DI RIQUALIFICAZIONE E VALORIZZAZIONE MADEEXPO - MILANO 5-8 OTTOBRE 2011 PRESENTAZIONE EVENTO BORGHI&CENTRISTORICI OPPORTUNITÀ E PROSPETTIVE DI RIQUALIFICAZIONE E VALORIZZAZIONE DEI BORGHI E CENTRI STORICI ITALIANI Intervento dell Ing. Francesco

Dettagli

Web Content Manager Short Travel redazione@short-travel.it

Web Content Manager Short Travel redazione@short-travel.it 1 Il progetto Short Travel è in continuo e costante miglioramento. I contenuti di questo documento sono ricavati da informazioni di pubblico dominio e in quanto tali possono contenere inesattezze o non

Dettagli

LA QUOTA COMPRENDE: LA QUOTA NON COMPRENDE: - Mance ed extra di carattere personale - Tutto quanto non specificato né la quota comprende

LA QUOTA COMPRENDE: LA QUOTA NON COMPRENDE: - Mance ed extra di carattere personale - Tutto quanto non specificato né la quota comprende 1 GIORNO: partenza dalla Vostra sede alla volta di Pisa, città conosciuta già nel Medioevo grazie alle sue navi che intrattenevano rapporti commerciali con Africa settentrionale, Spagna e Oriente. Incontro

Dettagli

EPIFANIA DI CHARME. Umbria dal 4 al 6 gennaio 2 0 1 4. Organizzazione Tecnica

EPIFANIA DI CHARME. Umbria dal 4 al 6 gennaio 2 0 1 4. Organizzazione Tecnica EPIFANIA DI CHARME Umbria dal 4 al 6 gennaio 2 0 1 4 Organizzazione Tecnica Umbria verde e silenziosa è la meta di un viaggio intenso e ricco di spunti che tocca luoghi dalla forte valenza religiosa come

Dettagli

SERVIZI OFFERTI. Sempre aperto. Area giochi per bambini. Servizio di concierge 24 ore. Vasto parco con querce. Piscina 20 x 8 metri

SERVIZI OFFERTI. Sempre aperto. Area giochi per bambini. Servizio di concierge 24 ore. Vasto parco con querce. Piscina 20 x 8 metri Villaggio Le Querce All interno del Parco Archeologico-Naturale delle Città del Tufo, nella Maremma Toscana si trova il Villaggio Le Querce, situato ai margini del borgo medioevale di Sorano immerso in

Dettagli

ROMA E IL LAZIO a Expo Milano 2015

ROMA E IL LAZIO a Expo Milano 2015 ROMA E IL LAZIO a Expo Milano 2015 EXPO 2015: UNA GRANDE OPPORTUNITÀ PER LA CRESCITA E IL LAVORO Attesi 20 milioni di visitatori Già venduti 8 milioni di biglietti 23,5 miliardi di indotto previsto tra

Dettagli

PAESI D IRPINIA: IL TERRITORIO INTERNO VERSO IL TURISMO

PAESI D IRPINIA: IL TERRITORIO INTERNO VERSO IL TURISMO PAESI D IRPINIA PAESI D IRPINIA: IL TERRITORIO INTERNO VERSO IL TURISMO STRATEGIE DI SVILUPPO LOCALE PER I COMUNI DELLA PROVINCIA DI AVELLINO Regione Campania GLI OBIETTIVI DI SVILUPPO Il progetto di valorizzazione

Dettagli

Parco Artistico Naturale e Culturale della Val d Orcia

Parco Artistico Naturale e Culturale della Val d Orcia Parco Artistico Naturale e Culturale della Val d Orcia PAESAGGIO CULTURALE SITO UNESCO Luca Rossi Viterbo 15 settembre 2008 Classificazione delle Aree Parchi Nazionali Protette La legge 394/91 definisce

Dettagli

Fotografa Stoccolma Viaggio di Pasqua attraverso la storia e l arte della capitale della Svezia

Fotografa Stoccolma Viaggio di Pasqua attraverso la storia e l arte della capitale della Svezia Fotografa Stoccolma Viaggio di Pasqua attraverso la storia e l arte della capitale della Svezia Viaggio alla scoperta di Stoccolma, capitale della Svezia dall architettura aristocratica e circondata da

Dettagli

GUIDE TURISTICHE G.I.A. ASCOM

GUIDE TURISTICHE G.I.A. ASCOM Con il sostegno di ==============================comunicato stampa Torino, 14 febbraio 2013 GUIDE TURISTICHE G.I.A. ASCOM DOMENICA 17 FEBBRAIO TOUR GUIDATI E GRATUITI CON LE GUIDE TURISTICHE DELL ASCOM

Dettagli

La Toscana del turismo tra crisi e capacità competitiva Enrico Conti Firenze, 8 luglio 2015

La Toscana del turismo tra crisi e capacità competitiva Enrico Conti Firenze, 8 luglio 2015 Turismo & Toscana La Toscana del turismo tra crisi e capacità competitiva Enrico Conti Firenze, 8 luglio 2015 Il turismo nell economia Toscana Nel 2014 oltre 43,5 milioni di presenze ufficiali (+ 3 milioni

Dettagli

Viaggio di Nozze. Mariella & Roberto. Spagna

Viaggio di Nozze. Mariella & Roberto. Spagna Viaggio di Nozze Mariella & Roberto Spagna Viaggio di Nozze Mariella & Roberto Voli : Malpensa / Madrid Madrid / Siviglia Siviglia / Barcellona Barcellona / Malpensa Viaggio di Nozze Mariella & Roberto

Dettagli

ANCIEXPO2015 I Comuni d'italia con EXPO 2015

ANCIEXPO2015 I Comuni d'italia con EXPO 2015 ANCIEXPO2015 I Comuni d'italia con EXPO 2015 GLI OBIETTIVI Il primo passo che ha avviato il progetto è stato l evento dello scorso 23 settembre a Milano. Sono stati raggiunti gli obiettivi di coinvolgimento

Dettagli

Crete d Autunno & XIX Mostra del Tartufo Bianco delle Crete Senesi

Crete d Autunno & XIX Mostra del Tartufo Bianco delle Crete Senesi novembre 2004 Crete d Autunno & XIX Mostra del Tartufo Bianco delle Crete Senesi Un mese di assaggi, paesaggi ed antichi retaggi asciano buonconvento monteroni d arbia rapolano terme san giovanni d asso

Dettagli

MICHELA MASI Architetto Scultrice, Disegnatrice

MICHELA MASI Architetto Scultrice, Disegnatrice MICHELA MASI Architetto Scultrice, Disegnatrice Via Marsili n. 13, 40124 Bologna Cell. 333/71.600.61 michelamasi@libero.it www.michelamasi.it laboratorio artistico via della Certosa 10f, Bologna nata a

Dettagli

Macroambito G Il territorio dei Parchi Nazionali

Macroambito G Il territorio dei Parchi Nazionali Macroambito G Il territorio dei Parchi Nazionali Il macro ambito coincide a Nord, per tutta la sua lunghezza, con l alto corso del Fiume Chienti dalla sorgente fino alla località Caccamo, in Comune di

Dettagli

Progetto di massima per la valorizzazione e la promozione del turismo religioso nella Regione Basilicata:

Progetto di massima per la valorizzazione e la promozione del turismo religioso nella Regione Basilicata: Progetto di massima per la valorizzazione e la promozione del turismo religioso nella Regione Basilicata: Predisposto da Don Pierluigi Vignola e Patrizio Pinnarò Introduzione Il turismo religioso in Regione

Dettagli

Sapori e Profumi della Campania

Sapori e Profumi della Campania Sapori e Profumi della Campania UN ITINERARIO TURISTICO DI 5 GIORNI: 16-20 SETTEMBRE Sapori e Profumi della Campania Sarete accompagnati alla scoperta del gusto, dei colori e degli odori della gastronomia

Dettagli

La via degli Etruschi tra Lazio e Umbria

La via degli Etruschi tra Lazio e Umbria La via degli Etruschi tra Lazio e Umbria Taste and Slow Italy - Trasimeno Travel Sas, Via Novella 1/F, 06061 Castiglione del Lago, Perugia. Tel. 075-953969, Fax 075-9652654 www.tasteandslowitaly.com -

Dettagli

Proposta intitolazione parco interno residenze Parco Vittoria, Portello. Milano / 12 dicembre 2014

Proposta intitolazione parco interno residenze Parco Vittoria, Portello. Milano / 12 dicembre 2014 Proposta intitolazione parco interno residenze Parco Vittoria, Portello Milano / 12 dicembre 2014 INDICE 3 / TRE 4 / QUATTRO 6 / SEI 9 / NOVE 10 / DIECI 12 / DODICI 13 / TREDICI 14 / QUATTORDICI Storia

Dettagli

SULLE ALI DELLA MUSICA E DELLA STORIA

SULLE ALI DELLA MUSICA E DELLA STORIA SULLE ALI DELLA MUSICA E DELLA STORIA Nel 2011 siamo andati a Torino, per onorare i primi 150 anni della nostra Italia. Nel 2012 siamo stati a Roma, la nostra Capitale, e lì abbiamo avuto l onore di recarci

Dettagli

Percorso, Marcellise giro delle contrade (lungo)

Percorso, Marcellise giro delle contrade (lungo) A cura di A. Scolari Marcellise alto: itinerario lungo (Marcellise, Borgo, Casale, Cao di sopra, Casale di Tavola, San Briccio, Marion, Borgo, Marcellise). Dislivello m 205, tempo h 3.00'. Percorso facile.

Dettagli

Imago Report mercato turistico

Imago Report mercato turistico Imago Report mercato turistico REPORT SULLE NUOVE TENDENZE DEL TURISTA ITALIANO ED ESTERO FOCUS SUL TURISTA ENOGASTRONOMICO 22 LUGLIO 2015 Indice: I principali trend del turismo in Italia Il turista ESTERO

Dettagli

Salita e visita alla cupola del Santuario di Vicoforte, capolavoro del Barocco. 1 maggio - 31 ottobre 2015. Santuario di Vicoforte (CN) Italia

Salita e visita alla cupola del Santuario di Vicoforte, capolavoro del Barocco. 1 maggio - 31 ottobre 2015. Santuario di Vicoforte (CN) Italia Salita e visita alla cupola del Santuario di Vicoforte, capolavoro del Barocco 1 maggio - 31 ottobre 2015 Santuario di Vicoforte (CN) Italia L evento La cupola del Santuario di Vicoforte è una delle più

Dettagli

CURRICULUM del Prof. D ACUNTO ROSARIO

CURRICULUM del Prof. D ACUNTO ROSARIO CURRICULUM del Prof. D ACUNTO ROSARIO Rosario D Acunto, laureato con lode in Sociologia presso l Università degli Studi di Salerno, abilitato in Economia Aziendale, è dal 1982 docente di Economia Aziendale

Dettagli

LE TRASFORMAZIONI URBANISTICHE A TORINO

LE TRASFORMAZIONI URBANISTICHE A TORINO LE TRASFORMAZIONI URBANISTICHE A TORINO La percezione del cambiamento della città negli ultimi vent anni IDENTITÀ GRAFICA: NOODLES Copertina: Ottobre 2015 Un progetto a cura di: Indagine realizzata da:

Dettagli

REPORT MERCATO TURISTICO

REPORT MERCATO TURISTICO REPORT MERCATO TURISTICO Report sulle nuove tendenze del turismo italiano ed estero Focus sul turista enogastronomico 22 luglio 2015 INDICE Trend del turismo estero in Italia.. pag. 3 Trend del turismo

Dettagli

Attrattività e immagine di alcune aree turistiche italiane

Attrattività e immagine di alcune aree turistiche italiane RISORSE NATURALI E CULTURALI COME ATTRATTORI QSN 2007-2013 Attrattività e immagine di alcune aree turistiche italiane Roma, 28 settembre 2005 INDAGINI DOXA PER IL MINISTERO ATTIVITA PRODUTTIVE - PON ATAS

Dettagli

CASE DI LUSSO AL TOP A FIRENZE E GENOVA

CASE DI LUSSO AL TOP A FIRENZE E GENOVA CASE DI LUSSO AL TOP A FIRENZE E GENOVA Degli oltre 74.400 immobili di lusso presenti in Italia che garantiscono alle casse dei Comuni poco più di 91 milioni di euro all anno di Imu, Firenze e Genova sono

Dettagli

Strada del Parco Agrario degli Ulivi secolari dell Alto Salento (Italia) e Strada dell Olivo dell Idleb region (Siria)

Strada del Parco Agrario degli Ulivi secolari dell Alto Salento (Italia) e Strada dell Olivo dell Idleb region (Siria) Progetto di Cooperazione transnazionale LEADERMED Valorizzazione comune delle aree rurali del Mediterraneo attraverso l armonizzazione delle regole e lo sviluppo della complementarietà commerciale dei

Dettagli

I PIANI DI VALORIZZAZIONE IN PIEMONTE GABRIELLA BOVONE, SARA MELA. LaST - Laboratorio Sviluppo e Territorio

I PIANI DI VALORIZZAZIONE IN PIEMONTE GABRIELLA BOVONE, SARA MELA. LaST - Laboratorio Sviluppo e Territorio I PIANI DI VALORIZZAZIONE IN PIEMONTE GABRIELLA BOVONE, SARA MELA LaST - Laboratorio Sviluppo e Territorio Indice 1. Il Bando Regionale sui PdV 2. Il territorio 3. Il partenariato 4. Le risorse dei PdV

Dettagli

EXPO 2015 S.p.A. Il Sito Espositivo. Maggio 2012

EXPO 2015 S.p.A. Il Sito Espositivo. Maggio 2012 EXPO 2015 S.p.A. Il Sito Espositivo Maggio 2012 Expo Milano 2015 Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita Expo Milano 2015 è un evento globale, culturale, educativo e scientifico che riunisce a Milano Paesi,

Dettagli

Il TCI ha il merito di aver inventato il turismo in Italia e di aver fatto dell Italia dei primi anni del 900 un Paese reale, vicino e accessibile.

Il TCI ha il merito di aver inventato il turismo in Italia e di aver fatto dell Italia dei primi anni del 900 un Paese reale, vicino e accessibile. Il Touring Club Italiano (T.C.I.), con sede in Milano, costituito l'8 novembre 1894 con la denominazione di Touring Club Ciclistico Italiano, ha come scopo lo sviluppo del turismo, inteso anche quale mezzo

Dettagli

REGIONE LAZIO Assessorato Ambiente e Cooperazione tra i Popoli PROGETTI INTEGRATI TERRITORIALI DELLE AREE PROTETTE

REGIONE LAZIO Assessorato Ambiente e Cooperazione tra i Popoli PROGETTI INTEGRATI TERRITORIALI DELLE AREE PROTETTE REGIONE LAZIO Assessorato Ambiente e Cooperazione tra i Popoli PROGETTI INTEGRATI TERRITORIALI DELLE AREE PROTETTE Agenzia Regionale Parchi Fabio Brini PIT aree protette Condizioni e opportunità per la

Dettagli

CASTELLO IN VENDITA IN UMBRIA. PERUGIA

CASTELLO IN VENDITA IN UMBRIA. PERUGIA Rif 374 - CASTELLO GALLENGA STUART Trattativa Riservata CASTELLO IN VENDITA IN UMBRIA. PERUGIA Perugia - Perugia - Umbria www.romolini.com/it/374 Superficie: 3500 mq Terreno: 6 ettari Camere: 28 Bagni:

Dettagli

martedì 27 marzo 2012

martedì 27 marzo 2012 martedì 27 marzo 2012 Rassegna del 27/03/2012 ENIT - AGENZIA Italia Oggi Indiscrezionario D'Aniello Puccio 1 Travel Non se ne può più... 2 Travel Squitt... 3 La voce della Andare in Sardegna... 4 Russia

Dettagli

Le attività svolte dal gruppo. Scritto da. ANNO 2007

Le attività svolte dal gruppo. Scritto da. ANNO 2007 ANNO 2007 1) Mostra europea 2) 6 Concorso fotografico nazionale "L'olio d'oliva dalla terra alla tavola" sponsorizzato dall'arssa con annesso concorso fotografico scuole elementari e medie della regione

Dettagli

OSSERVATORIO TURISTICO DELLA LIGURIA ANALISI DEI COMPORTAMENTI DELLA DOMANDA TURISTICA NAZIONALE E INTERNAZIONALE

OSSERVATORIO TURISTICO DELLA LIGURIA ANALISI DEI COMPORTAMENTI DELLA DOMANDA TURISTICA NAZIONALE E INTERNAZIONALE OSSERVATORIO TURISTICO DELLA LIGURIA ANALISI DEI COMPORTAMENTI DELLA DOMANDA TURISTICA NAZIONALE E INTERNAZIONALE Le vacanze dei liguri 2008 - Abstract Aprile 2009 A cura di Sommario Premessa... 3 Le vacanze

Dettagli

TERRA ARCHEORETE DEL MEDITERRANEO ASSOCIAZIONE DI PROMOZIONE SOCIALE

TERRA ARCHEORETE DEL MEDITERRANEO ASSOCIAZIONE DI PROMOZIONE SOCIALE scadenza adesione 20 febbraio 2016 Giurdignano-Patù 3 febbraio 2016 A tutti gli interessati : - Associazioni - Pro Loco - Confraternite - Parrocchie - imprese turistiche - cittadini tutori dei beni culturali

Dettagli

L incanto italiano: Puglia e Basilicata

L incanto italiano: Puglia e Basilicata L incanto italiano: Puglia e Basilicata Località: Puglia, Salento, Valle d'itria, Basilicata, Terra di Bari Città: Castel del Monte, Trani, Alberobello, Ostuni, Castellana Grotte, Matera, Lecce, Otranto,

Dettagli

XX GIORNATA FAI DI PRIMAVERA Da 20 anni, ogni volta un Italia mai vista 24 25 marzo 2012 I BENI APERTI NEL MOLISE

XX GIORNATA FAI DI PRIMAVERA Da 20 anni, ogni volta un Italia mai vista 24 25 marzo 2012 I BENI APERTI NEL MOLISE XX GIORNATA FAI DI PRIMAVERA Da 20 anni, ogni volta un Italia mai vista 24 25 marzo 2012 I BENI APERTI NEL MOLISE Con il Patrocinio di:» Le Delegazioni FAI della Regione Molise ringraziano Controllare

Dettagli

Montemagno: cenni storici

Montemagno: cenni storici Montemagno: cenni storici Il paese di Montemagno ha molto probabilmente origini romane piuché si conoscce l esistenza di un villaggio, Manius, presente su questo territorio. Le prime testimonianze scritte

Dettagli

L IMMAGINE DEL MEZZOGIORNO D ITALIA IN 11 PAESI DEL MONDO

L IMMAGINE DEL MEZZOGIORNO D ITALIA IN 11 PAESI DEL MONDO L IMMAGINE DEL MEZZOGIORNO D ITALIA IN 11 PAESI DEL MONDO (ricerca di mercato condotta da GPF e ISPO) 15 dicembre 2005 Mezzogiorno d Italia 2004 1/18 SCOPO DELL INDAGINE Analizzare presso la Business Community

Dettagli

Testata: GUIDA VIAGGI Link: http://www.guidaviaggi.it/detail.lasso?id=125416&-session=givi:5fe36f1d18af61d5a6yqff4024c3

Testata: GUIDA VIAGGI Link: http://www.guidaviaggi.it/detail.lasso?id=125416&-session=givi:5fe36f1d18af61d5a6yqff4024c3 Testata: GUIDA VIAGGI Link: http://www.guidaviaggi.it/detail.lasso?id=125416&-session=givi:5fe36f1d18af61d5a6yqff4024c3 08/10/2010-15:36 Al via il portale Talenti Italiani Il t.o. Un Altracosatravel apre

Dettagli

Montefeltro vedute rinascimentali, un nuovo progetto turistico. Contatti Media Kit Pubblicità cerca. 0 condivisioni

Montefeltro vedute rinascimentali, un nuovo progetto turistico. Contatti Media Kit Pubblicità cerca. 0 condivisioni Pagina 1 di 7 Contatti Media Kit Pubblicità cerca Invia query come viaggiare di più spendendo di meno Guide Cosa Fare Dove Mangiare Come Muoversi Home Europa Italia Emilia Romagna Autore 0 condivisioni

Dettagli

DiSulmona, presentato il marchio per la vendita online delle tipicità abr... http://www.rete5.tv/index.php?option=com_content&itemid=2&task=v... 1 di 1 10/12/2009 9.16 Salve, zimbazamba 10 giovedì 10 dicembre

Dettagli

Fai una buona cosa! Pedala con noi. www.dynamobikechallenge.org

Fai una buona cosa! Pedala con noi. www.dynamobikechallenge.org Fai una buona cosa! Pedala con noi. Il 23 e 24 maggio 2015 riparte la Dynamo Bike Challenge. Partecipa anche tu all avvincente Granfondo per agonisti e cicloturisti a sostegno di, il primo camp di Terapia

Dettagli

TORINO E LA VALLE D AOSTA

TORINO E LA VALLE D AOSTA TORINO E LA VALLE D AOSTA Equipaggio composto da :Fabio autista, navigatore,narratore. Stefy (moglie) cuoca,addetta dispensa. Marty (figlia) la pierino di turno. Partenza :17 MARZO 2011 Ritorno : 20 MARZO

Dettagli

PUGLIA ORTODOSSA. Tour da Bari. 1 G I O R N O Arrivo in aeroporto di Bari Palese, transfer, cena e sistemazione in hotel 4 stelle alle porte di Bari

PUGLIA ORTODOSSA. Tour da Bari. 1 G I O R N O Arrivo in aeroporto di Bari Palese, transfer, cena e sistemazione in hotel 4 stelle alle porte di Bari PUGLIA ORTODOSSA Tour da Bari 1 G I O R N O Arrivo in aeroporto di Bari Palese, transfer, cena e sistemazione in hotel 4 stelle alle porte di Bari 2 G I O R N O Mattina: visita alle splendide Grotte di

Dettagli

ART CITIES EXCHANGE: CHE COS è

ART CITIES EXCHANGE: CHE COS è ART CITIES EXCHANGE: CHE COS è Art Cities Exchange è il workshop leader per la promozione del turismo artistico-culturale italiano e del Mediterraneo. Un evento che sviluppa i tradizionali siti turistici,

Dettagli

PALIO DEI CASTELLI XL

PALIO DEI CASTELLI XL PALIO DEI CASTELLI XL Dal 1972 al 2015 // Intro Carissimi Soci ed Amici, la Pro Loco Castiglione Olona è lieta di festeggiare la quarantesima edizione del Palio dei Castelli con tutti Voi, che in questi

Dettagli

TOUR DELLA PUGLIA 2 / 9 LUGLIO 2015 (8 giorni/7 notti)

TOUR DELLA PUGLIA 2 / 9 LUGLIO 2015 (8 giorni/7 notti) TOUR DELLA PUGLIA 2 / 9 LUGLIO 2015 (8 giorni/7 notti) Giovedì 02.07.2015 : ASSAGO / MILANO / BARI / TRANI /BARLETTA/ VIESTE Ad ora da definire in base all orario dei voli, raduno dei Sigg. Partecipanti

Dettagli

Lista n. 3 UNITI PER L AGRARIA PROGRAMMA ELETTORALE TRADIZIONE INNOVAZIONE SVILUPPO

Lista n. 3 UNITI PER L AGRARIA PROGRAMMA ELETTORALE TRADIZIONE INNOVAZIONE SVILUPPO Lista n. 3 UNITI PER L AGRARIA PROGRAMMA ELETTORALE TRADIZIONE INNOVAZIONE SVILUPPO ELENCO CANDIDATI Candidato alla carica di Presidente Fabio Colaiacomo nato a Roma il 14 marzo 1969 residente a Campagnano

Dettagli

L età comunale può essere suddivisa in due periodi: inizi del Trecento); 1378 circa).

L età comunale può essere suddivisa in due periodi: inizi del Trecento); 1378 circa). L età comunale può essere suddivisa in due periodi: 1. periodod affermazione daffermazione(da metà XII secolo agli inizi del Trecento); 2. periodo di crisi (dai primi decenni del Trecento al 1378 circa).

Dettagli

Le azioni di promozione turistica di Regione Lombardia

Le azioni di promozione turistica di Regione Lombardia Le azioni di promozione turistica di Regione Lombardia A cura di Enzo Galbiati, Dirigente della Struttura Promozione e organizzazione turistica. 16 aprile 2012 1. Dati di contesto con particolare riferimento

Dettagli

Calendario delle visite guidate Pavia, da febbraio a dicembre 2014

Calendario delle visite guidate Pavia, da febbraio a dicembre 2014 Calendario delle visite guidate Pavia, da febbraio a dicembre 2014 FEBBRAIO Sabato 15, ore 16 - Ponte coperto (lato città) MARZO Sabato 8, ore 16 - piazza S. Michele (basilica) PAVIA, CAPITALE DI REGNO

Dettagli

STORYTELLING RACCONTA IL SUD EST

STORYTELLING RACCONTA IL SUD EST Città di Noto STORYTELLING RACCONTA IL SUD EST Azione di promozione e di marketing internazionale del Distretto del Sud Est per l incremento e la destagionalizzazione dei flussi turistici Noto, 27 novembre

Dettagli

18 Motoincontro Internazionale. 6 7-8 giugno 2014 Isola Polvese Lago Trasimeno (PG) Italia

18 Motoincontro Internazionale. 6 7-8 giugno 2014 Isola Polvese Lago Trasimeno (PG) Italia 6 7-8 giugno 2014 Isola Polvese Lago Trasimeno (PG) Italia Organizzato dal Moto Club Jarno Saarinen di Petrignano d Assisi Perugia (Italia) In occasione di questo grande appuntamento di Amicizia Internazionale,

Dettagli

Al Centro Studi Urbanistici della Provincia di Catania Via Vincenzo Giuffrida, 202 95128 Catania (CT)

Al Centro Studi Urbanistici della Provincia di Catania Via Vincenzo Giuffrida, 202 95128 Catania (CT) Al Centro Studi Urbanistici della Provincia di Catania Via Vincenzo Giuffrida, 202 95128 Catania (CT) Oggetto: AciREwrite - dicembre-gennaio/2013. Laboratorio di sperimentazione architettonica e culturale,

Dettagli

VISITA DEL ROTARY CLUB PADOVA ALLA BANCA POPOLARE DI VICENZA VICENZA, MERCOLEDI 27 GENNAIO 2010

VISITA DEL ROTARY CLUB PADOVA ALLA BANCA POPOLARE DI VICENZA VICENZA, MERCOLEDI 27 GENNAIO 2010 VISITA DEL ROTARY CLUB PADOVA ALLA BANCA POPOLARE DI VICENZA VICENZA, MERCOLEDI 27 GENNAIO 2010 Mercoledì 27 Gennaio 2010 il Rotary Club Padova, guidato dal suo Presidente Pier Luigi Cereda, ha avuto il

Dettagli

Finale Guida ViniBuoni d Italia 2012: TORNA LA GUIDA DEI VINI PIU TRASPARENTE CHE C E!

Finale Guida ViniBuoni d Italia 2012: TORNA LA GUIDA DEI VINI PIU TRASPARENTE CHE C E! Finale Guida ViniBuoni d Italia 2012: TORNA LA GUIDA DEI VINI PIU TRASPARENTE CHE C E! 26-30 luglio 2011-Civitella del Tronto Teramo Grande attesa per la Finale della Guida ViniBuoni d Italia di Touring

Dettagli

IDEE IN COMUNE DESTINATION EXPO MILANO 2015

IDEE IN COMUNE DESTINATION EXPO MILANO 2015 IDEE IN COMUNE DESTINATION EXPO MILANO 2015 CALL RISERVATA AI COMUNI ITALIANI E AI LORO TERRITORI PER LA PRESENZA NEL PADIGLIONE DELLA SOCIETA CIVILE IN EXPO MILANO 2015 1. PREMESSA L'assegnazione a Milano

Dettagli

I Contratti di Rete. Rassegna dei principali risultati quantitativi. Elaborazioni Unioncamere su dati Infocamere (aggiornamento al 31 dicembre 2014)

I Contratti di Rete. Rassegna dei principali risultati quantitativi. Elaborazioni Unioncamere su dati Infocamere (aggiornamento al 31 dicembre 2014) I Contratti di Rete Elaborazioni Unioncamere su dati Infocamere (aggiornamento al 31 dicembre 2014) Il monitoraggio di Unioncamere sui Contratti di rete, su dati Infocamere, mette in luce che al 31 dicembre

Dettagli

ITINERARI ENOGASTRONOMICI

ITINERARI ENOGASTRONOMICI PRESENTAZIONE Il piacere di visitare e scoprire nuovi luoghi, scrutare affascinanti paesaggi, assaporare grandi vini, prodotti tipici e pietanze tradizionali tra itinerari del gusto e tradizioni popolari:

Dettagli

ex chiesa gesuiti nuovo spazio teatrale Via Melchiorre Gioia, 20 - Piacenza

ex chiesa gesuiti nuovo spazio teatrale Via Melchiorre Gioia, 20 - Piacenza ex chiesa gesuiti nuovo spazio teatrale Via Melchiorre Gioia, 20 - Piacenza presentazione a cura di Fondazione di Piacenza e Vigevano Dopo 26 anni dall apertura del Teatro San Matteo, Teatro Gioco Vita

Dettagli

Rivista per la promozione delle eccellenze italiane nel mondo. www.italiamappe.it. Verso Expo 2015 Milano, Italia - Cina - Russia

Rivista per la promozione delle eccellenze italiane nel mondo. www.italiamappe.it. Verso Expo 2015 Milano, Italia - Cina - Russia Rivista per la promozione delle eccellenze italiane nel mondo. GO www.italiamappe.it Progetto editoriale 2011 Verso Expo 2015 Milano, Italia - ina - Russia Le Mappe dei Tesori d Italia verso EXPO 2015

Dettagli

PROGETTO DISTRETTI CULTURALI

PROGETTO DISTRETTI CULTURALI PROGETTO DISTRETTI CULTURALI Il progetto Distretti culturali nasce da un idea di Fondazione Cariplo per integrare la valorizzazione del patrimonio culturale con una più generale strategia di sviluppo del

Dettagli

Soluzioni edili Pag. 1. Una storia lunga un secolo Pag. 2. L attività di engineering Pag. 3. I settori di attività Pag. 4. Scheda di sintesi Pag.

Soluzioni edili Pag. 1. Una storia lunga un secolo Pag. 2. L attività di engineering Pag. 3. I settori di attività Pag. 4. Scheda di sintesi Pag. DOCUMENTAZIONE CONTENUTA NELLA CARTELLA Soluzioni edili Pag. 1 Una storia lunga un secolo Pag. 2 L attività di engineering Pag. 3 I settori di attività Pag. 4 Scheda di sintesi Pag. 6 Mantova, luglio 2006

Dettagli

Settore cultura, turismo, moda, eccellenze

Settore cultura, turismo, moda, eccellenze Settore cultura, turismo, moda, eccellenze Flussi Turistici di Milano e Provincia 2013 in attesa di validazione da parte di ISTAT, i dati sono da ritenersi provvisori e soggetti a modifica Indice 1. Capacità

Dettagli

RISERVA NATURALE SPECIALE PARCO BURCINA "F PIACENZA" (Ente di diritto Pubblico - LL.RR. 24.4.80 n. 29-30.7.91 n. 35)

RISERVA NATURALE SPECIALE PARCO BURCINA F PIACENZA (Ente di diritto Pubblico - LL.RR. 24.4.80 n. 29-30.7.91 n. 35) RISERVA NATURALE SPECIALE PARCO BURCINA "F PIACENZA" (Ente di diritto Pubblico - LL.RR. 24.4.80 n. 29-30.7.91 n. 35) VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA ESECUTIVA N. 4 del 13 gennaio 2011 OGGETTO: C.D.V.G.S.B.

Dettagli

ITINERARIO UNESCO LOMBARDIA/EMILIA ROMAGNA

ITINERARIO UNESCO LOMBARDIA/EMILIA ROMAGNA ITINERARIO UNESCO Mantova Sabbioneta Brescello Suzzara LOMBARDIA/EMILIA ROMAGNA 5 giorni/4 notti Il patrimonio Unesco di Mantova e Sabbioneta, il mito di Don Camillo e Peppone, i paesaggi che li contraddistinguono

Dettagli

turismo HOTEL DESIGN RHEX RIMINI d Italia CITTÀ D ARTE E TURISMO COME SUPERARE LA STAGIONALITÀ INCREMENTARE LE VENDITE Dossier Hotel Hub Marketing

turismo HOTEL DESIGN RHEX RIMINI d Italia CITTÀ D ARTE E TURISMO COME SUPERARE LA STAGIONALITÀ INCREMENTARE LE VENDITE Dossier Hotel Hub Marketing turismo d Italia N. 7 Febbraio 2013 LA RIVISTA DELL OSPITALITÀ ORGANO UFFICIALE FEDERALBERGHI Dossier CITTÀ D ARTE E TURISMO Hotel Hub COME SUPERARE LA STAGIONALITÀ SPECIALE RHEX RIMINI Marketing INCREMENTARE

Dettagli

IL GRANDE GIOCO DELLE REGIONI

IL GRANDE GIOCO DELLE REGIONI BLOG: http://laboratoriointerattivomanuale.com/ CANALE: http://www.youtube.com/user/labintmanuale/featured? view_as=public IL GRANDE GIOCO DELLE REGIONI SEGUICI ANCHE SU: FACEBOOK TWITTER GOOGLE+ LINKEDIN

Dettagli

Il turismo incoming: situazione attuale e prospettive. Fabrizio Guelpa Direzione Studi e Ricerche

Il turismo incoming: situazione attuale e prospettive. Fabrizio Guelpa Direzione Studi e Ricerche Il turismo incoming: situazione attuale e prospettive Fabrizio Guelpa Direzione Studi e Ricerche Milano, 10 febbraio 2016 Turismo incoming in crescita progressiva Arrivi di turisti negli esercizi ricettivi

Dettagli

E' Pistoia la nuova capitale italiana della cultura

E' Pistoia la nuova capitale italiana della cultura E' Pistoia la nuova capitale italiana della cultura Area centrale urbana, ampiezza dei settori toccati, qualità e completezza del progetto. Con queste motivazioni è stata Pistoia città toscana ad aggiudicarsi

Dettagli

I FABBISOGNI DEL TURISMO PUGLIESE IL TERRITORIO, L ECONOMIA, I TURISTI, I PUGLIESI. Claudio Cipollini. 24 Novembre 2006

I FABBISOGNI DEL TURISMO PUGLIESE IL TERRITORIO, L ECONOMIA, I TURISTI, I PUGLIESI. Claudio Cipollini. 24 Novembre 2006 I FABBISOGNI DEL TURISMO PUGLIESE IL TERRITORIO, L ECONOMIA, I TURISTI, I PUGLIESI Claudio Cipollini Direttore Generale Retecamere (Unioncamere) 24 Novembre 26 IL PROGRAMMA DI SENSIBILIZZAZIONE DEGLI OPERATORI

Dettagli