Catalogo Marzo 2014 Solare termico

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Catalogo Marzo 2014 Solare termico"

Transcript

1 Catalogo Marzo 2014 Solare termico 1

2 Catalogo prodotti solari termici In questo catalogo sono presentati i KIT solari termici. Essi rappresentano lo stato dell arte nel settore termico e sono senza dubbio i sistemi a più alta produttività oggi disponibili sui mercati internazionali, a prezzi competitivi. I sistemi proposti sono stati sviluppati per il settore residenziale e sono divisi in sistemi per la produzione di acqua calda sanitaria e sistemi combinati per la produzione sia di acqua calda sanitaria che di acqua calda tecnica per l integrazione del riscaldamento. I sistemi della Esco Solare sono studiati per soddisfare le necessità di confort dei Clienti, utilizzando le tecnologie più avanzate e garantendo i più bassi costi di esercizio. I nostri KIT sono realizzati utilizzando i seguenti prodotti: I collettori solari sono realizzati dalla Savosolar a Mikkeli in Finlandia, garanti per 10 anni. Essi sono il cuore del sistema e rappresentano la novità a livello mondiale nel settore del solare termico e garantiscono una produzione di energia termica superiore di circa il 15% rispetto a tutti gli altri collettori disponibili sul mercato, inclusi quelli sotto vuoto. Le strutture metalliche di montaggio sono realizzate da società tedesca leader nel settore, fornite in opzione su richiesta del Cliente; I serbatoi di accumulo o bollitori solari e i vasi di espansione sono realizzati da una società multinazionale italiana e sono garantiti 5 anni; Gruppi di circolazione completi di centraline elettroniche da una multinazionale italiana e sono garantiti 2 anni. Savosolar ha ricevuto il prestigioso riconoscimento Intersolar Award nel 2011 per il suo assorbitore in alluminio realizzato con il principio del Direct Flow. I collettori serie SF della Savosolar sono caratterizzati dall assorbitore in alluminio realizzato con il principio del Direct Flow, prodotto con il processo di estrusione multi porta (MPE), che utilizza la lega in alluminio resistente alla corrosione HyLife TM. La società produttrice Norsk Hydro dà 10 anni di garanzia al prodotto. L assorbitore è anche caratterizzato da un basso peso e da una rapida risposta termica. La qualità del collettore è stata verificata ai sensi della normativa EN e il collettore ha ricevuto la certificazione Solar Keymark (No. PSK-002/2012). 2

3 Coating Il principio del direct flow assicura un superiore trasferimento del calore dall assorbitore al fluido del collettore e una uniforme distribuzione del calore sulla superficie dell assorbitore, riducendo al minimo le perdite per radiazione. Il coating selettivo dell assorbitore MEMO consiste di 3 strati di film sottile ceramici composti di Si, Al, Ti. Questi strati sono depositati sotto vuoto con le tecnologie PVD e PECVD. La combinazione degli strati ceramici forma un coating selettivo con una assorbanza del 96% e una emissività nell infrarosso inferiore al 5%. Gli ultimi sviluppi mostrano il raggiungimento di una assorbanza pari al 97%. Il coating MEMO può essere esposto all aria ad una temperatura di diversi centinaia di gradi senza perdere le sue proprietà ottiche e meccaniche, superando le limitazioni della maggior parte degli attuali coatings e garantendo ai clienti molti anni di energia a costo zero. Dati Tecnici Collettore SAVOSOLAR Tipo di costruzione: Collettore solare termico piano Assorbitore in alluminio prodotto con processo di estrusione multiporta Coating dell'assorbitore MEMO con 3 strati di film sottile ceramici composti di Si, Al, Ti. Dimensioni esterne: 2057x1059x98 mm Area Lorda: 2057x1059 mm3 (2,18m 2 ) Area di apertura: 2000x1001 mm 2 Superficie assorbente netta: 2000x1001 mm 2 Efficienza: η 0 =0.92, a 1 =1.8 (W/ C m 2 ), a 2 =0.036 (W/ C2 m 2 ) Temperatura di stagnazione: 176 C Assorbanza: 96 % +/- 2 Emissività: 5 +/- 2% Diametro collettore superiore DS Ø 22 / DE Ø 18 Pressione massima di esercizio 1000 kpa (10 bar) Pressione di esercizio kg/h Capacità del collettore 1.9 litri Peso a collettore vuoto: 35 kg Isolamento termico con lana di roccia con spessore 50mm. Vetro solare di copertura Sunarc temperato da 3,2mm. Trasmittanza solare del vetro con spessore 3,2mm. pari a 96.1% (AR) Pozzetti per sonde n. 2 sul lato superiore del collettore Tipo di collegamento: laterale modello SF DS ; superiore modello SF DE 2012 Savosolar si riserva il diritto di modificare la progettazione e le specifiche dei suoi prodotti senza alcun obbligo di notifica ai Clienti. 3

4 4

5 KIT Solare Termico - Produzione di Acqua Calda Sanitaria Collettore SAVOSOLAR-Bollitore mono-serpentina-gruppo di circolazione ad una via Voce Descrizione BSV DS BSV DS BSV DS BSV DS BSV DS Numero di persone consigliato 1/2 2/3 3/4 5/6 7/8 1 Collettore solare SAVOSOLAR SF-100-DS Set di collegamento per collettore DS 1 X 1 1 X 1 1X2 1X3 2X2 3 Bollitore Solare mono-serpentina BSV 150Lt. 200Lt. 300Lt. 400Lt. 500Lt. 4 Vaso di Espansione solare 11Lt. 18Lt. 24Lt. 35Lt. 35Lt. 5 Gruppo di Circolazione su ritorno Prezzo di Listino (senza IVA e trasporto) 4.060, , , , ,00 BSV - BOLLITORE VETRIFICATO CON SCAMBIATORE FISSO PER PRODUZIONE DI ACQUA CALDA SANITARIA ( LITRI) (A richiesta disponibile fino a 2000 LITRI) LEGENDA Bollitore Solare DN1: Entrata fluido primario lato scambiatore; DN2: Uscita fluido primario lato scambiatore; DN3: Entrata acqua fredda sanitaria; DN4: Uscita acqua calda sanitaria; DN5: Sonde (Termometro, Termostato); DN6: Ricircolo; DN7: Resistenza elettrica / Spia visiva; DN8: Anodo di magnesio; DN9:Scarico COIBENTAZIONE: Poliuretano espanso esente da CFC e HCFC. SCAMBIATORE: serpentino fisso monotubo NORMATIVE DI RIFERIMENTO BOLLITORE: Direttiva PED 97/23/CE ART. 3.3, con esenzione da marcature CE Normativa EN 12897:2006 VETRIFICAZIONE INTERNA: DIN 4753 Il trattamento di vetrificazione rende il bollitore idoneo al contenimento di acqua calda per uso igienico sanitario, e resistente ai fenomeni corrosivi. Dati Dimensionali principali del bollitore solare: Modello Bollitore BSV LITRI m2 Litri Diametro Serbatoio mm. Altezza Serbatoio mm. BSV , BSV , BSV , BSV , BSV , Tutti i dati tecnici dei prodotti sono scaricabili dal sito. 5

6 Schema tipico di impianto con bollitore solare BSV mono-serpentina Voce Descrizione Componente Fornitura E.S.Co. Solare 1 N. 4 Collettori solari Savosolar SF DS completo di kit di montaggio sul tetto e di kit di raccorderia Inclusi 2 Tubi in acciaio inox per giunto dielettrico Inclusi 3 N. 1 Bollitore vetrificato monoserpentino BSV 400 Incluso 4 N. 1 Gruppo di circolazione e controllo ad una via Incluso 5 N. 1 Vaso di bilanciamento per stagnazione impianto Incluso 6 N. 1 Vaso di espansione solare stemperatore opzionale 7 Valvola di sicurezza da 6 bar X 15 per solare (vedi voce 4) inclusa 8 Centralina elettronica (vedi voce 4) inclusa 9 Valvola di sicurezza da 6 bar X 15 del boyler opzionale 10 Valvola miscelatrice a punto fisso opzionale 11 Saracinesca di esclusione scambiatore boyler opzionale 12 Rubinetto di scarico impianto solare con raccordo fogna opzionale 13 Rubinetto a maschio con porta gomma scarico boyler opzionale 14 Valvola a sfera per acqua fredda reintegro boyler opzionale 15 Pompa per riempimento impianto con acqua glicolata opzionale 16 Gruppo di riempimento boyler - valvola miscelatrice opzionale 17 Manicotti a bicono per connessione tubazioni opzionale 6

7 KIT Solare Termico - Produzione di Acqua Calda Sanitaria Collettore SAVOSOLAR-Bollitore doppia-serpentina-gruppo di circolazione ad una via Voce Descrizione BST DS BST DS BST DS BST DS BST DS BST DS Numero di persone consigliato 2/3 3/4 5/6 7/8 9/10 11/12 1 Collettore solare SAVOSOLAR SF-100-DS Set di collegamento per collettore DS 1 X 1 1X2 1X3 2X2 (1x2)+(1x3) 2x3 3 Bollitore Solare mono-serpentina BST 200Lt. 300Lt. 400Lt. 500Lt. 500Lt. 500Lt. 4 Vaso di Espansione solare 18Lt. 24Lt. 35Lt. 35Lt. 35Lt. 35Lt. 5 Gruppo di Circolazione su ritorno Prezzo di Listino (senza IVA e trasporto) 4.480, , , , , ,00 BST - BOLLITORE VETRIFICATO CON DUE SCAMBIATORI FISSI PER PRODUZIONE DI ACQUA CALDA SANITARIA ( LITRI) (A richiesta disponibile fino a 2000 LITRI) LEGENDA Bollitore Solare DN1: (Entrata scambiatore solare); DN2: (Uscita scambiatore solare); DN3: (Entrata scambiatore caldaia); DN4: (Entrata scambiatore caldaia);dn5: (Entrata acqua fredda sanitaria); DN6: (Uscita acqua calda sanitaria); DN7: (Resistenza elettrica / Spia visiva); DN8: (Resistenza Elettrica);DN9: (Ricircolo); DN10: (Termostato); DN11: (Termometro); DN12: (Anodo di magnesio); DN13: (Uscita acqua calda sanitaria); DN14: (Scarico) COIBENTAZIONE: Poliuretano espanso esente da CFC e HCFC. SCAMBIATORE: due serpentini fissi monotubo NORMATIVE DI RIFERIMENTO BOLLITORE: Direttiva PED 97/23/CE ART. 3.3, con esenzione da marcature CE; Normativa EN 12897:2006 VETRIFICAZIONE INTERNA: DIN 4753 Il trattamento di vetrificazione rende il bollitore idoneo al contenimento di acqua calda per uso igienico sanitario, e resistente ai fenomeni corrosivi. Dati Dimensionali principali del bollitore solare: Modello Bollitore BST LITRI Inferiore m2 Inferiore Litri Superiore m2 Superiore Litri Diametro Serbatoio mm. Altezza Serbatoio mm. BST ,70 5 0, BST ,20 8 0, BST ,40 9 0, BST , , Tutti i dati tecnici dei prodotti sono scaricabili dal sito. 7

8 Schema tipico di impianto con bollitore solare BST a due serpentine Voce Descrizione Componente Fornitura E.S.Co. Solare 1 N. 4 Collettori solari Savosolar SF DS completo di kit di montaggio sul tetto e di kit di raccorderia Inclusi 2 Tubi in acciaio inox per giunto dielettrico Inclusi 3 N. 1 Bollitore vetrificato doppia-serpentina BST 400 Incluso 4 N. 1 Gruppo di circolazione e controllo ad una via Incluso 5 N. 1 Vaso di bilanciamento per stagnazione impianto Incluso 6 N. 1 Vaso di espansione solare stemperatore opzionale 7 Valvola di sicurezza da 6 bar X 15 per solare (vedi voce 4) inclusa 8 Centralina elettronica (vedi voce 4) inclusa 9 Valvola di sicurezza da 6 bar X 15 del boyler opzionale 10 Valvola miscelatrice a punto fisso opzionale 11 Saracinesca di esclusione scambiatore boyler opzionale 12 Rubinetto di scarico impianto solare con raccordo fogna opzionale 13 Rubinetto a maschio con porta gomma scarico boyler opzionale 14 Valvola a sfera per acqua fredda reintegro boyler opzionale 15 Pompa per riempimento impianto con acqua glicolata opzionale 16 Gruppo di riempimento boyler - valvola miscelatrice opzionale 17 Manicotti a bicono per connessione tubazioni opzionale 8

9 KIT Solare Termico - Produzione di Acqua Calda Sanitaria e Integrazione Riscaldamento Collettore SAVOSOLAR-Bollitore Solare COMBI CMP-Gruppo di circolazione a due vie Voce Descrizione CMP DS CMP DS CMP DS CMP DS CMP DS Numero di persone consigliato 10/12 12/14 14/16 15/18 16/20 1 Collettore solare SAVOSOLAR SF-100-DS Set di collegamento per collettore DS 2x3 (2x2)+(1x3) 4x2 3x3 (2x2)+(2x3) 3 Bollitore Solare Combi CMP 500Lt. 800Lt. 800Lt. 1000Lt. 1000Lt. 4 Vaso di Espansione 35Lt. 50Lt. 50Lt. 80Lt. 80Lt. 5 Gruppo di Circolazione a due vie Prezzo di Listino (senza IVA e trasporto) 8.700, , , , ,00 Combi TERMOACCUMULATORI COMBINATI PER LO STOCCAGGIO DI ACQUA CALDA TECNICA E PER PRODUZIONE E ACCUMULO DI ACQUA CALDA SANITARIA ( LITRI) LEGENDA DN1: (Entrata scambiatore); DN2: (Uscita scambiatore); DN3: (Entrata acqua fredda sanitaria); DN4: (Uscita acqua calda sanitaria); DN5: (Sonde circuito sanitario); DN6: (Ricircolo acqua calda sanitaria); DN7: (Resistenza elettrica); DN8: (Anodo di magnesio); DN9: (Sonde impianto di riscaldamento); DN10: (Ritorno dall impianto); DN11: (Mandata all impianto); DN12: (Mandata dalla caldaia); DN13: (Ritorno alla caldaia); DN14:(Ricircolo impianto di riscaldamento); DN15: (Sfiato) COIBENTAZIONE: Poliuretano espanso esente da CFC e HCFC. SCAMBIATORE: Fisso monotubo in acciaio al carbonio per integrazioni con fonti alternative. NORMATIVE DI RIFERIMENTO BOLLITORE: Direttiva PED 97/23/CE ART. 3.3, con esenzione da marcature CE; Normativa EN 12897:2006 VETRIFICAZIONE INTERNA: DIN 4753 Il trattamento di vetrificazione rende il bollitore idoneo al contenimento di acqua calda per uso igienico sanitario, e resistente ai fenomeni corrosivi. Dati Dimensionali principali del bollitore solare: Modello LITRI LITRI Bollitore accumulo CMP LITRI Accumulo ACT M2 Litri Diam. ACS CMP CMP CMP Tutti i dati tecnici dei prodotti sono scaricabili dal sito. H 9

10 SCHEMA IDRAULICO COMBI: Circuito Acqua Calda sanitaria SCHEMA IDRAULICO COMBI: Circuito Solare e Circuito Riscaldamento 10

11 KIT Solare Termico - Produzione di Acqua Calda Sanitaria e Integrazione Riscaldamento Collettore SAVOSOLAR-Bollitore Solare COMBI QUICK-Gruppo di circolazione a due vie Voce Descrizione CQT DS CQT DS CQT DS CQT DS CQT DS Numero di persone consigliato 10/12 12/14 14/16 15/18 16/20 1 Collettore solare SAVOSOLAR SF-100-DS Set di collegamento per collettore DS 2x3 (2x2)+(1x3) 4x2 3x3 (2x2)+(2x3) 3 Bollitore Solare COMBI QUICK CQT 500Lt. 800Lt. 800Lt. 1000Lt. 1000Lt. 4 Vaso di Espansione 35Lt. 50Lt. 50Lt. 80Lt. 80Lt. 5 Gruppo di Circolazione 1,00 1,00 1,00 1,00 1,00 Prezzo di Listino (senza IVA e trasporto) 9.800, , , , ,00 COMBI QUICK TERMOACCUMULATORI COMBINATI PER LO STOCCAGGIO DI ACQUA CALDA TECNICA E PER PRODUZIONE ISTANTANEA DI ACQUA CALDA SANITARIA ( LITRI) LEGENDA DN1:DN1: (Entrata acqua fredda sanitaria); DN2: (Uscita acqua calda sanitaria); DN3: (Entrata dalla caldaia); DN4: (Mandata a impianto a pavimento); DN5: (Ritorno da impianto a pavimento); DN6: (Mandata all impianto di riscaldamento); DN7: (Ritorno dall impianto di riscaldamento); DN8: (Ritorno in caldaia); DN9: (Sonde); DN10: (Ingresso scambiatore superiore); DN11: (Uscita scambiatore superiore); DN12: (Entrata scambiatore inferiore);dn13:(uscita scambiatore inferiore); DN14: (Sfiato) COIBENTAZIONE: Poliuretano espanso esente da CFC e HCFC. SCAMBIATORE: Fisso monotubo in acciaio inox per produzione di acqua calda sanitaria. NORMATIVE DI RIFERIMENTO BOLLITORE: Direttiva PED 97/23/CE ART. 3.3, con esenzione da marcature CE; Normativa EN 12897:2006 Dati Dimensionali principali del bollitore solare: Modello Bollitore LITRI Inox Inox CQT M2 Litri M2 Inox Inox Litri Inox M2 Inox Litri CQT CQT CQT Tutti i dati tecnici dei prodotti sono scaricabili dal sito. Diam. mm. H mm. 11

12 SCHEMA IDRAULICO COMBI QUICK: Circuito Acqua Calda sanitaria SCHEMA IDRAULICO COMBI QUICK: Circuito Solare e Circuito Riscaldamento 12

13 Condizioni Generali di vendita 1. OGGETTO 1.1 Le presenti condizioni generali disciplinano i contratti di vendita o di fornitura di prodotti E.S.Co Energy Service Company Solare s.r.l. (di seguito indicata come Venditore). Tutti gli accordi intervenuti e tutte le offerte descritte sono soggette alle condizioni qui riportate che devono considerarsi accettate dal Committente dal momento dell invio dell ordine. 1.2 Le nostre offerte commerciali e pubblicitarie non sono vincolanti sulla trattativa; i cataloghi non costituiscono offerta e possono essere modificati in ogni momento; inoltre le caratteristiche tecniche e le prestazioni riportate nei predetti cataloghi sono meramente indicative e non impegnano in alcun modo il Venditore, il quale si riserva di apportare in qualunque momento modifiche di costruzione ai prodotti. 1.3 Eventuali modifiche alle presenti condizioni non avranno valore se non espressamente e specificatamente accettate per iscritto dal Venditore. 2. ORDINI E CONCLUSIONE DEL CONTRATTO 2.1 Gli ordini dovranno essere compilati per iscritto e inviati al Venditore, che si riserva la facoltà di accettare o meno gli ordini a suo insindacabile giudizio. 2.2 Il contratto si conclude nel momento del ricevimento da parte del Committente della conferma d'ordine del Venditore. In ogni modo, anche in assenza di conferma d'ordine scritta, il contratto si considera concluso e sottoposto alle presenti Condizioni Generali se il Committente accetta i Prodotti consegnati dal Venditore in base all'ordine di acquisto dallo stesso compilato. Accordi a parte e variazioni necessitano di ulteriore nostra conferma scritta. 3. PREZZI E OFFERTE 3.1 I prezzi dei prodotti sono quelli che risultano dalle offerte del Venditore espressi in Euro. 3.2 I prezzi non sono comprensivi dei costi di imballaggio, trasporto, assicurazione, installazione e/a montaggio ne degli ulteriori eventuali oneri (tasse, imposte, ecc.), salvo sia diversamente previsto nelle condizioni particolari. 3.3 I prezzi indicati nelle offerte non sono vincolanti ed hanno validità per 15 (quindici) giorni dalla data de!la stessa. Ci si riserva in ogni caso il diritto di cambiare le offerte inviate qualora avvengano cambiamenti ed aggiornamenti della tecnologia dei prodotti del Venditore. 3.4 Qualora, tra il momento del conferimento dell ordine ed il momento della consegna intervengano variazioni del listino del Venditore, i prezzi si intendono quelli in vigore al momento dell ordine. 3.5 E.S.Co. Solare S.r.l. si riserva il diritto di modificare i prezzi e i contenuti tecnici del presente Catalogo Solare Termico senza alcun obbligo di notifica a Distributori, Agenti, Installatori e Clienti Finali. 3.6 Se però tra il momento del conferimento dell'ordine ed il momento della consegna avvengano cambiamenti significativi nei prezzi delle materie prime e dei materiali utilizzati dal Venditore per la produzione dei propri prodotti, questi cambiamenti potranno avere effetto immediato su tutti gli ordini in corso. 4. PAGAMENTO 4.1 Il pagamento avviene in contrassegno, salvo diverse modalità concordate nelle "condizioni commerciali" in vigore. La merce resta di esclusiva proprietà del Venditore fino al pagamento del saldo. 4.2 Gli anticipi dovranno in ogni caso intendersi infruttiferi e potranno essere effettuati direttamente al Venditore, con assegno circolare intestato a ENERGY SERVICE COMPANY SOLARE s.r.l Ove sia previsto il pagamento mediante rimessa diretta, questa dovrà essere effettuata mediante bonifico bancario o trasferimento SWIFT - valuta fissa a favore del beneficiario pari al giorno in cui il pagamento è dovuto - presso la banca indicata dal Venditore Qualora il pagamento sia previsto ad avviso merce pronta, lo stesso dovrà pervenire entro 7 (sette) giorni solari dal ricevimento di tale avviso. 4.5 In caso di mancato pagamento, totale o parziale, il Committente dovrà sulla somma in sospeso un interesse convenzionale pari al tasso ufficiale di sconto in vigore durante il periodo di mora, moltiplicato per pur rimanendo invariato il diritto del Venditore di dichiarare risolto il contratto. 4.6 L eventuale pagamento parziale non fa nascere alcun diritto del Committente sulla merce stessa e lo stesso pagamento parziale rimarrà acquisito dal Venditore a titolo di indennità, salva fatta l'azione per il maggiore danno. 4.7 I Termini di pagamento, qualunque sia la forma sono tassativi. 4.8 Il Venditore potrà sospendere immediatamente l esecuzione di ogni contratto di vendita concluso con il Committente, fintanto che questi non avrà compiuto l'integrale pagamento del prezzo dovuto. 13

14 5. CLAUSOLA RISOLUTIVA ESPRESSA 5.1 Fatto salvo quanto sopra, qualora il ritardo nei termini di pagamento superi i 60 (sessanta) giorni solari, il contratto di vendita si intende risolto automaticamente, in forza scritta, da parte del Venditore, che si potrà avvalere della presente clausola risolutiva espressa. 6. TERMINI DI CONSEGNA 6.1 I termini convenuti per la consegna decorrono dalla ricezione della conferma d'ordine presso la sede del Venditore e non sono tassativi, salvo espressa previsione. I termini di consegna sono computati in giorni lavorativi e, in nessun caso, potranno essere inferiori a giorni 5 (cinque). 6.2 Ove sia previsto un anticipo di pagamento all'ordine o un pagamento da parte di una società finanziaria, i termini di consegna inizieranno a decorrere a far data dal ricevimento dell anticipo o del benestare della società finanziaria. 6.3 Nel caso in cui la fornitura non possa essere effettuata per cause di forza maggiore o per caso fortuito o altra causa non prevedibile (ritardi o mancate consegne dei propri fornitori, interruzione o sospensione di energie, disponibilità o scarsità di materie prime, scioperi o agitazioni sindacali) o, comunque, per causa non imputabile al Venditore, i termini di consegna si considerano automaticamente prorogati dalla data di comunicazione da parte del Venditore per un tempo pari alla durata dell impedimento. Decorsi 60 (sessanta) giorni dal ricevimento della predetta comunicazione senza che l impedimento sia venuto meno, ciascuna delle parti potrà recedere dal contratto mediante comunicazione scritta all altra parte, con raccomandata A/R. 6.4 In nessuno dei casi considerati dal punto 6.3. il Committente potrà avvalersi del diritto di rinunciare all acquisto e potrà ricorrere al diritto di risarcimento dei danni. 7. PASSAGGIO DEI RISCHI 7.1 I rischi relativi ai prodotti acquistati passano al Committente al momento della consegna al vettore, con il caricamento della merce sui mezzi di trasporto presso i magazzini del Venditore, anche periferici. 7.2 La data della consegna è quella dell'emissione dei documenti di viaggio. 7.3 I rischi di danneggiamento, smarrimento o sottrazione della merce durante il trasporto sono a totale carico dei Committente. 7.4 Rimane a carico del Committente eseguire i necessari controlli al ricevimento della merce per verificarne la rispondenza in quantità e tipo rispetto all'ordine. Eventuali non conformità debbono essere segnalate immediatamente sul documento di accompagnamento della merce. Nessun reclamo sulle quantità e tipo può essere fatto in tempi successivi all'arrivo della merce presso il Committente o nel luogo da questi indicato nel relativo ordine. 7.5 In caso di sostituzione la merce deve essere spedita al Venditore entro e non oltre a mesi 3 (tre) dalla loro prima consegna e dovrà essere integra ed in imballo originale. Le spedizioni avvengono a rischio del Committente. Se per accordi specifici si spedisse la merce senza spese, lo scarico dei materiali è onere e prestazione a carico del Committente. Se la merce venisse spedita, su richiesta del Committente, il rischio dell'eventuale perdita o deterioramento della merce passa al Committente al momento della consegna all'incaricato per la spedizione o al momento della partenza dalla fabbrica o dal magazzino, indipendentemente da chi effettuerà il pagamento delle spese di trasporto. Se la merce è pronta per la spedizione e la spedizione o l'accettazione subiscono ritardi che non dipendono da noi, il rischio passa al Committente nel momento della comunicazione che si è pronti alla consegna. 8. GARANZIA 8.1 Il Venditore fornisce garanzia di 12 mesi per i Prodotti e le parti componenti, relativamente ai materiali ed alla lavorazione, in caso di vizi originari che li rendano inidonei all'uso cui sono destinati o che ne diminuiscano il valore, ai sensi degli art cc. e ss, a decorrere dalla data di consegna; 8.2 La durata della garanzia per vizi originari a decorrere dalla data di consegna, data esclusivamente dai Produttori, è di 10 (dieci) anni per i collettor solari, di 5 (cinque) anni per i serbatoi e di 2 (due) anni per tutti i restanti materiali e accessori; 8.3 La garanzia è esclusa nei seguenti casi: - Mancato pagamento completo del prezzo o di una sua rata, se il pagamento è stato rateizzato. - Difetto non imputabile a difformità dei materiali o di lavorazione, ma dipendente dalle seguenti cause: Danneggiamento durante il trasporto; Non conformità dell'impianto a leggi e regolamenti; 14

15 Erronea installazione; Danni derivanti da caso fortuito, forza maggiore, come incendi, fulmini, ecc, da agenti atmosferici o comunque, da cause non imputabili al Venditore; Manomissioni e interventi effettuati da personale non autorizzato; Difetti dovuti ad anomalie della rete elettrica; Omessa o erronea manutenzione; Uso irregolare e/o non osservanza del manuale di istruzioni e avvertenze; Normale usura; Difetti dovuti ad una non corretta e diligente custodia; Corrosione o rotture provocate da: -> Correnti vaganti, condense, aggressività dell'acqua, trattamenti disincrostanti effettuati non corretta mente, gelo, mancanza d'acqua, incrostazioni dovute a depositi di fanghi o di calcare, acidità, surriscaldamento; -> Utilizzo di parti di ricambio non originali o non autorizzate dal Venditore. 8.4 Presupposti per la garanzia sono; - installazione eseguita a regola d'arte ad opera di una impresa specializzata riconosciuta, secondo le istruzioni per il montaggio allegate a ciascun prodotto e nella versione valida; - al Venditore o ad un suo incaricato deve essere data la possibilità di un controllo del reclamo "in situ", direttamente dopo l insorgere di eventuali difetti; - sia stata presentata una conferma scritta della corretta messa in funzione nonché del controllo periodico consigliato dal Venditore tramite un suo incaricato da parte di una impresa specializzata a cui è stato dato tale incarico. 8.5 Tale garanzia è prestata gratuitamente e i pezzi rimossi ritornano di proprietà del Venditore. Eventuali spese di trasporto, imballaggio e mano d'opera si intendono a carico del Committente per il periodo indicato 9. CLAUSOLE 9.1 In caso di grave inadempimento da parte dell'committente, quale, ad esempio, annullamento dell'ordine prima del termine, mancato ritiro dei prodotti, ecc., la parte venditrice potrà trattenere gli importi già corrisposti e pretendere a titolo di penale un'ulteriore somma pari al 20% (venti) del valore del prezzo che risulta dall'ordine di acquisto, salvo in ogni caso il diritto al risarcimento del maggior danno. 10. FORO COMPETENTE 10.1 Per tutte le controversie risultanti dal rapporto commerciale, nonché relative all'interpretazione e all'esecuzione del presente contratto è competente il Tribunale di VASTO (CH) salva la facoltà del Venditore di adire il foro del compratore ai sensi dell'art 19 c.p.c. I PREZZI DEL PRESENTE LISTINO SONO DA INTENDERSI IVA ESCLUSA. 15

16 QUALORA I MATERIALI FORNITI DOVESSERO ESSERE INSTALLATI A CURA E RESPONSABILITA DELLA ENERGY SERVICE COMPANY SOLARE S.r.l. IN AGGIUNTA ALLE CONZIZIONI GENERALI DI FORNITURA DEI MATERIALI DOVRA ESSERE SOTTOSCRITTO ANCHE IL SEGUENTE CONTRATTO DI FORNITURA E POSA IN OPERA TRA: Ditta E.S.Co. Solare (Energy Service Company Solare) s.r.l., in persona dell ing. Sergio Castellano quale Amministratore Unico, con sede legale in Vasto (CH) alla Via Conicella n 8, P.IVA ; E: Sig. / Ditta, residente/sede in alla Via, di seguito indicato anche come Committente; PREMESSO che la Ditta E.S.Co. Solare (Energy Service Company Solare) S.r.L. possiede attrezzature ed esperienza tecnica per la fornitura e posa in opera di ; si conviene e si stipula quanto segue: 1) La Ditta E.S.Co. Solare (Energy Service Company Solare) s.r.l., si impegna ad eseguire il lavoro di fornitura e posa in opera di, a perfetta regola d'arte attenendosi scrupolosamente alla progettazione espletata dalla per conto del/della Committente. 2) I materiali impiegati dovranno essere esclusivamente quelli indicati nella progettazione di cui al superiore punto. Nessuna variante potrà essere apportata senza preventivo accordo delle parti contrattuali. 3) I materiali portati dal fornitore dovranno essere diligentemente controllati dal /dalla committente. 4) Il/La Committente si impegna a tenere sollevata e indenne il fornitore per qualsiasi reclamo o pretesa che venisse avanzata nei suoi confronti in relazione ad inconvenienti di qualsiasi natura che si riscontrassero negli apparecchi in questione o che fossero comunque dipendenti da eventuali difetti di fabbricazione. Tutte le responsabilità inerenti alla garanzia di buon funzionamento dei pannelli e degli inverter in questione saranno conseguentemente a carico della ditta costruttrice. La Ditta E.S.Co Solare s.r.l. si impegna ad osservare esattamente i termini di consegna determinati nell'ordine. Si impegna, altresì, a comunicare immediatamente e formalmente al/alla ogni e qualsivoglia causa di impossibilità temporanea e/o parziale non derivante da causa soggettiva che si verificasse nel corso dell'espletamento dei lavori. 5) Per la fornitura e posa in opera dei beni indicati al punto 1) è fissato, di comune accordo tra le parti, il seguente corrispettivo da maggiorare di IVA come per legge. I pagamenti devono essere effettuati presso il domicilio della ditta fornitrice e/o nel modo che, di seguito, viene indicato:.il tutto, comunque, indipendentemente da qualsiasi contestazione. Gli effetti cambiari o altri titoli rilasciati a garanzia di pagamento o eventuale rinnovo non produrranno mai novazione dell'originaria obbligazione, e la loro accettazione da parte della ditta fornitrice avverrà sempre con la clausola pro solvendo. La riscossione del prezzo della fornitura e posa in opera a mezzo di effetti cambiari è sempre fatta per favorire il/la Committente e non modifica il foro convenzionale di cui all'art.20 del presente contratto di fornitura. Un eventuale ritardo nel pagamento obbliga il Committente a corrispondere gli interessi di mora nella misura annua di cinque punti percentuali in più rispetto al tasso ufficiale di sconto, oltre al rimborso delle eventuali maggiori spese. 6) Il pagamento del prezzo viene effettuata quanto ad 1/3 al momento della sottoscrizione del presente documento; quanto ad un ulteriore 1/3 al momento della fine della posa in opera dell impianto; quanto all ultimo 1/3 al positivo collaudo dell opera. Anche qualora il prezzo, nei suoi diversi momenti, sia regolato a mezzo di effetti cambiari o altri titoli, la fornitura viene effettuata con la clausola di riserva di proprietà a favore della ditta fornitrice, ai sensi dell'art e seguenti Cod. Civ.. Il/La Committente è obbligato/a a compiere tutte le formalità richieste dalle disposizioni di legge per il perfezionamento del patto di riserva della proprietà. Tutte le spese relative e quelle conseguenti sono a carico del/della Committente. Il ritardo nel pagamento di rate il cui ammontare superi l'ottava parte della trance a cui si riferisce, dà luogo alla risoluzione del contratto o fa perdere al/alla committente il beneficio del termine relativamente alle rate successive. Con la risoluzione del contratto per colpa del/della committente, le rate pagate restano acquisite alla ditta fornitrice, a 16

17 titolo di noleggio, di recupero spese di vendita e di risarcimento danni. Rimane comunque salvo il diritto della ditta fornitrice di agire per il recupero dell'eventuale maggior danno. 7) In caso di spedizione, gli oggetti della fornitura viaggiano comunque a rischio e pericolo del/della committente, anche se venduti franco partenza o per consegna in luogo diverso dalla sede della ditta fornitrice. Conseguentemente la ditta fornitrice declina ogni responsabilità in ordine al trasporto, al mezzo adottato, all'itinerario prescelto ed a eventuali maggiori costi che potranno essere applicati dal vettore, intendendosi esplicitamente che l'eventuale contratto di trasporto è concluso dalla ditta fornitrice in nome e per conto del/della committente che, conseguentemente, dovrà rimborsarne le spese. 9) I termini di consegna decorrono dalla seguente data: / / dalla sottoscrizione del presente accordo. Col termine consegna viene intesa la data nella quale i beni sono pronti per essere caricati presso gli stabilimenti della. I termini di consegna sono puramente indicativi e, quindi, non essenziali, né impegnativi. L'eventuale ritardo nella consegna parziale o totale non darà diritto al/alla committente di recedere dal contratto, né di pretendere risarcimenti per danni diretti o indiretti, né di ritardare, rispetto alle scadenze previste il pagamento del prezzo. Tuttavia eventuali risarcimenti danni vengono limitati alla misura di 1/20 del totale prezzo franco fabbrica del presente ordine. 10) I termini di consegna si intendono di diritto prorogabili in presenza di cause di forza maggiore, casi fortuiti, o comunque fatti o circostanze non dipendenti dalla ditta E.S.Co Solare s.r.l.. In questa ipotesi nessuna richiesta di danni diretti o indiretti, prevedibili o imprevedibili, potrà essere avanzata dal committente alla ditta fornitrice. 11) Le spese di montaggio e posa in opera dell impianto presso lo stabilimento del/della committente sono sempre a carico del committente e ricomprese nell ammontare di cui al superiore punto 6). Le spese di montaggio si intendono esclusivamente limitate alle prestazioni del solo o dei soli montatori relative ai pannelli forniti. Restano a carico del/della committente, in via esemplificativa e non esaustiva: la manovalanza, gli aiuti, i ponteggi, gli apparecchi di sollevamento, qualsiasi opera muraria o di carpenteria, i collegamenti elettrici, la fornitura di aria compressa, gli allacciamenti agli scarichi, i materiali di uso e consumo, anche per le prove di funzionamento, la forza motrice, e quanto altro occorra per una buona e sollecita riuscita dell'opera. Il montaggio e/o il collaudo degli impianti dovranno avvenire in un unica soluzione. Nel caso in cui tale montaggio e/o collaudo per cause imputabili al / alla committente non possa essere effettuato in un'unica trasferta, le spese aggiuntive gli/le verranno addebitate a parte. 12) Il montaggio del bene si considera ultimato, o il bene avviato, dal momento in cui esso può funzionare anche senza l'applicazione di eventuali accessori. 13) La ditta fornitrice declina ogni eventuale responsabilità per danni a persone, diverse dai montatori da essa dotati, o cose che dovessero verificarsi per qualsiasi causa durante il montaggio del macchinario. 14) La ditta fornitrice, dalla data di ultimazione del montaggio e collaudo, avrà a sua disposizione un lasso di tempo di 120 (centoventi) giorni, per possibili riparazioni o sostituzioni di parti, allo scopo di dimostrare le prestazioni indicate nell'ordine. Se tale dimostrazione sarà favorevole, il/la committente firmerà il relativo verbale di collaudo. Se comunque entro 10 (dieci) giorni dalla dimostrazione, il committente non avrà accertato e verbalizzato in contraddittorio con i tecnici della ditta fornitrice eventuali deficienze, il macchinario fornito si considera senz'altro collaudato e accettato. 15) L opera svolta dalla Ditta E.S.Co. Solare s.r.l. è garantita per anni 2 (due) dalla data di ultimazione del montaggio. La garanzia, da cui in ogni caso restano esclusi gli accessori e le apparecchiature costruite da terzi, consiste nella fornitura gratuita di mano d opera specializzata nell individuazione e riparazione di eventuali guasti nell impianto e purché essi guasti non siano causati da pezzi di cui è stato accertato il difetto di costruzione, da pezzi difettosi per normale deperimento, da caso fortuito, da avarie prodottesi durante il trasporto, da incuria, inesperienza o incompetenza nell'uso dei macchinari. Detti interventi verranno eseguiti dopo che la ditta fornitrice avrà accertato la consistenza dei lamentati difetti. Ogni altra pretesa per danni di qualsiasi genere o natura prima o dopo tale termine viene esclusa. Le eventuali spese di viaggio, vitto e alloggio sostenute dal personale della ditta fornitrice conseguenti a quanto sopra verranno rimborsate dal/dalla committente. 16) La garanzia decade qualora il/la committente impieghi gli oggetti della fornitura per servizio diverso da quello a cui erano destinati oppure modifichi la loro struttura o il loro funzionamento, oppure faccia eseguire riparazioni sugli stessi da persone diverse dalla ditta fornitrice o da quelle da essa 17

18 ultima indicate. 17) La ditta fornitrice è esonerata da ogni responsabilità ed obbligazione per qualsiasi danno subito da persone o cose in dipendenza dell'uso dei macchinari di fornitura, per causa o in dipendenza di essi, per vizi occulti, per difetto di costruzione o di materiale e/o mancanza dei requisiti essenziali. La ditta fornitrice è pure esonerata da ogni responsabilità derivante da eventuali violazioni di brevetti, marchi, modelli che venissero riscontrate sui macchinari forniti. 18) I consumi, le misure, i rendimenti, le prestazioni e gli altri dati di funzionamento espressi o dedotti nell'ordine si intendono sempre soggetti alle tolleranze d'uso, pertanto essi non impegnano rigorosamente la ditta fornitrice. 19) Le presenti condizioni contrattuali non sono oggetto di modificazione, salvo esplicito atto sottoscritto da entrambe le parti. 20) Il foro di VASTO(CH) è esclusivamente competente per qualsiasi contestazione relativa o dipendente dalla presente fornitura e posa in opera di macchinari. 21) In relazione alle disposizioni a tutela dei dati personali, le parti si danno reciprocamente atto che gli sono state rese note le informazioni di cui al D.Lgs. n. 196 del 30 giugno Ciascuna parte fornisce all'altra il consenso al trattamento dei suoi dati direttamente o indirettamente, attraverso terzi, secondo quanto previsto dal D.Lgs. n. 196/2003, relativamente alle finalità necessarie alla gestione del contratto. Letto, approvato e sottoscritto., lì / /. E.S.Co. Solare s.r.l. Il/La committente Agli effetti degli artt e 1342 del Cod. Civ., vengono specificamente approvate le clausole indicate ai punti: 1), 2), 3), 4), 5), 6), 7), 8), 9), 10), 11), 12), 13), 14), 15), 16), 17), 18), 19),20) e 21). Letto, approvato e sottoscritto., lì / /. E.S.Co Solare s..r.l. Il/La committente ENERGY SERVICE COMPANY SOLARE s.r.l In sigla : E.S.Co. Solare S.r.l. Sede legale: Via Conicella, 8; Vasto (Chieti); Sede Operativa : Area Artigianale ; Contrada S. Lucia, 29 ; Monteodorisio ( Chieti) telefono telefax cell esco-solare.com Cod. Fisc. e P. IVA

Catalogo Marzo 2014 Fotovoltaico

Catalogo Marzo 2014 Fotovoltaico Catalogo Marzo 2014 Fotovoltaico 1 Catalogo prodotti solari Fotovoltaici La E.S.Co. Solare S.r.l. ha installato negli ultimi anni circa 2MWp di impianti fotovoltaici e con l esperienza consolidata ha messo

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA SATI S.r.l.

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA SATI S.r.l. CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA SATI S.r.l. 1. OGGETTO Le presenti condizioni generali di vendita regolano e disciplinano in via esclusiva i rapporti commerciali di compravendita tra SATI S.r.l. e i propri

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA TRENTOFRUTTA S.p.A.

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA TRENTOFRUTTA S.p.A. Ai sensi e per gli effetti degli artt.1469 bis e segg. c.c. le parti dichiarano che l'intero contratto ed ogni sua clausola è stato tra le stesse trattato e negoziato. 1. Ambito di validità - Natura del

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1. Campo di applicazione Qualsiasi contratto stipulato tra Nossa Elettronica s.a.s (d ora in poi Nossa) per la fornitura dei propri Prodotti/Servizi (d ora in poi Prodotto)

Dettagli

Condizioni generali di Noleggio

Condizioni generali di Noleggio Condizioni generali di Noleggio 1. Oggetto del contratto Il Contratto ha per oggetto la fornitura del servizio di noleggio di articoli di puericultura e relativi accessori (di seguito Bene o Beni ) tra

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA Premessa : ogni fornitura comprende esclusivamente la merce e i servizi indicati nel relativo ordine d acquisto, nel preventivo e/o nella lettera di conferma d ordine accettati

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA Nelle presenti condizioni generali: si intende come Venditrice o Società la Berner Spa, con sede in Verona, via dell Elettronica 15, Partita IVA 02093400238, C.F. e numero

Dettagli

CONTRATTO TIPO PER SERVIZI DI TRASLOCO DI ARREDI ED EFFETTI PERSONALI IN AMBITO LOCALE E NAZIONALE

CONTRATTO TIPO PER SERVIZI DI TRASLOCO DI ARREDI ED EFFETTI PERSONALI IN AMBITO LOCALE E NAZIONALE CONTRATTO TIPO PER SERVIZI DI TRASLOCO DI ARREDI ED EFFETTI PERSONALI IN AMBITO LOCALE E NAZIONALE CONTRATTO PER SERVIZI DI TRASLOCO DI ARREDI ED EFFETTI PERSONALI IN AMBITO LOCALE E NAZIONALE TRA Il/La

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO ex art. 2, comma 1, l. 09.12.1998, n. 431

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO ex art. 2, comma 1, l. 09.12.1998, n. 431 A) LOCATORE CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO ex art. 2, comma 1, l. 09.12.1998, n. 431 COGNOME E NOME, nato a Luogo (CO) in data data e residente in Luogo(CO), Indirizzo e n. civico, C.F. Se società:

Dettagli

VENDITA DI ELETTRODOMESTICI A DOMICILIO

VENDITA DI ELETTRODOMESTICI A DOMICILIO CONTRATTO TIPO di VENDITA DI ELETTRODOMESTICI A DOMICILIO 1 CONTRATTO DI VENDITA DI ELETTRODOMESTICI A DOMICILIO La Società...., con sede legale in, partita IVA. ed iscritta nel Registro delle Imprese

Dettagli

Condizioni generali di acquisto

Condizioni generali di acquisto Condizioni generali di acquisto 1. Generalità 1.1 Ogni ordine è valido solo se recante la firma del Committente 1.2 L'evasione dell ordine comporta l'esplicita accettazione delle presenti condizioni di

Dettagli

Modulo 3.7 Revisione4 Pagina 1 di 5

Modulo 3.7 Revisione4 Pagina 1 di 5 Italcuscinetti S.p.A. CAPITOLATO DI FORNITURA (CONDIZIONI GENERALI) Introduzione Le forniture dei prodotti, presenti in questo documento redatto da Italcuscinetti S.p.A., sono gestite e regolate dalle

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA KIT FOTOVOLTAICO

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA KIT FOTOVOLTAICO CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA KIT FOTOVOLTAICO 1. DEFINIZIONI Ai fini delle presenti condizioni, i termini e le espressioni elencati al presente articolo e utilizzati con la lettera maiuscola, sia al

Dettagli

BetonRadiant LISTINO PREZZI PAVIMENTI RADIANTI A SECCO 2015. Sistemi modulari per pavimenti radianti a secco CONTENUTI. pg 02.

BetonRadiant LISTINO PREZZI PAVIMENTI RADIANTI A SECCO 2015. Sistemi modulari per pavimenti radianti a secco CONTENUTI. pg 02. 2015 BetonRadiant Sistemi modulari per pavimenti radianti a secco CONTENUTI pg 02 e fibra di legno pg 03 e sughero biondo pg 04 e polistirene espanso pg 05 e polistirene estruso pg 06 Condizioni generali

Dettagli

CONTRATTO PER LA REALIZZAZIONE DI IMPIANTO DI RETE COMUNE PER LA CONNESSIONE. l sig. o la società.,sede legale, persona del legale

CONTRATTO PER LA REALIZZAZIONE DI IMPIANTO DI RETE COMUNE PER LA CONNESSIONE. l sig. o la società.,sede legale, persona del legale CONTRATTO PER LA REALIZZAZIONE DI IMPIANTO DI RETE COMUNE PER LA CONNESSIONE Tra: l sig. o la società.,sede legale, persona del legale rappresentante pro-tempore, in proprio nonché quale procuratore di.,

Dettagli

1. CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

1. CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1. CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA Le presenti Condizioni Generali condizionano i contratti di vendita o di fornitura di prodotti del Venditore ( di seguito denominati Prodotti Contrattuali ). A tali contratti

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI FORNITURA E VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI FORNITURA E VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI FORNITURA E VENDITA PREMESSE Le presenti condizioni generali di fornitura e vendita si applicano integralmente a tutte le offerte di vendita emesse e a tutte le vendite effettuate

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1) Definizioni 1.1 Ai fini delle presenti condizioni generali di vendita (di seguito denominate Condizioni di Vendita ), i seguenti termini avranno il significato di seguito

Dettagli

Condizioni Generali di Vendita Consumatori. 1. Lo Store: lo showroom della Venditrice Fisar S.r.l. è un centro di acquisto

Condizioni Generali di Vendita Consumatori. 1. Lo Store: lo showroom della Venditrice Fisar S.r.l. è un centro di acquisto Condizioni Generali di Vendita Consumatori 1. Lo Store: lo showroom della Venditrice Fisar S.r.l. è un centro di acquisto per utilizzatori non professionali e utilizzatori in generale (di seguito il Cliente

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1 - Generalità - Applicabilità 2 - Richieste e offerte 3 - Ordini e conferme d ordine 4 - Prezzi ed imposte 5 - Condizioni di pagamento 6 - Termini e condizioni di consegna

Dettagli

Si osservano in materia le condizioni generali di vendita stabilite direttamente dalle case produttrici.

Si osservano in materia le condizioni generali di vendita stabilite direttamente dalle case produttrici. B) MEZZI DI TRASPORTO AUTO E MOTOVEICOLI NUOVI 626. Condizioni di vendita. Si osservano in materia le condizioni generali di vendita stabilite direttamente dalle case produttrici. AUTO E MOTOVEICOLI USATI

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1. Disposizioni generali Le presenti Condizioni, oggetto di discussione e negoziazione tra le Parti riguardo ciascuna clausola, ove non derogate da condizioni particolari

Dettagli

COMUNE DI SAMATZAI Provincia di Cagliari SERVIZI TECNICI

COMUNE DI SAMATZAI Provincia di Cagliari SERVIZI TECNICI COMUNE DI SAMATZAI Provincia di Cagliari SERVIZI TECNICI CAPITOLATO PER LA FORNITURA E POSA IN OPERA DI UN IMPIANTO DI CLIMATIZZAZIONE A MEZZO POMPA DI CALORE ARIA ARIA TIPO SPLIT DA REALIZZARE PRESSO

Dettagli

daltech dalsun KIT SOLARI TERMICI SOLUZIONI COMPLETE PER LA PRODUZIONE DI ACQUA CALDA SANITARIA SFRUTTANDO L ENEGRIA TERMICA DEL SOLE

daltech dalsun KIT SOLARI TERMICI SOLUZIONI COMPLETE PER LA PRODUZIONE DI ACQUA CALDA SANITARIA SFRUTTANDO L ENEGRIA TERMICA DEL SOLE KIT SOLARI TERMICI SOLUZIONI COMPLETE PER LA PRODUZIONE DI ACQUA CALDA SANITARIA SFRUTTANDO L ENEGRIA TERMICA DEL SOLE daltech dalsun Nicoll, per venire incontro alle esigenze del cliente, ha creato dei

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1. Applicazione delle Condizioni Generali di Vendita e modalità di modifica 1.1. Estral S.p.A., ora in avanti chiamata anche venditrice, e la Vs. società, ora in avanti definita

Dettagli

CONTRATTO DI VENDITA (CON RISERVA DELLA PROPRIETA') DI APPARECCHIATURE PER L ELABORAZIONE ELETTRONICA DEI DATI

CONTRATTO DI VENDITA (CON RISERVA DELLA PROPRIETA') DI APPARECCHIATURE PER L ELABORAZIONE ELETTRONICA DEI DATI Ent 1 CONTRATTO DI VENDITA (CON RISERVA DELLA PROPRIETA') DI APPARECCHIATURE PER L ELABORAZIONE ELETTRONICA DEI DATI... (Ragione Sociale dell Azienda) 1) Compravendita. La... (qui di seguito denominata

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DUXILON STORE

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DUXILON STORE CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DUXILON STORE Duxilon è un marchio di proprietà di TREM SRL Via Segaluzza, 11 / A 33170 Pordenone (PN) - Italia C.F. e P.I. 01280430933 Tel: +39 0434 610782 Fax: +39 0434

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA Le presenti condizioni generali di vendita (di seguito le CGV ), ove non espressamente derogate per iscritto, regolano le vendite dei prodotti tra DTG srl. (di seguito la

Dettagli

Condizioni generali di vendita Art. 1 Oggetto del contratto Art. 2 Ricevimento dell ordine Art. 3 Esecuzione del contratto e tempi di consegna

Condizioni generali di vendita Art. 1 Oggetto del contratto Art. 2 Ricevimento dell ordine Art. 3 Esecuzione del contratto e tempi di consegna Condizioni generali di vendita Art. 1 Oggetto del contratto Le presenti condizioni generali di vendita si applicano a tutti i contratti stipulati dalla società Ghibli Design srl (d ora innanzi Ghibli)

Dettagli

www.elsaweb.it CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DI PRODOTTI E SERVIZI

www.elsaweb.it CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DI PRODOTTI E SERVIZI Imola, 01/01/2013 CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DI PRODOTTI E SERVIZI 1 GENERALITA 1.1 Le seguenti condizioni generali di vendita si intendono valide per qualsiasi Conferma di Ordine (di seguito CdO )

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DIVISIONE COLORI (Visa Colori spa)

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DIVISIONE COLORI (Visa Colori spa) CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DIVISIONE COLORI (Visa Colori spa) 1) Definizioni 1.1 Ai fini delle presenti condizioni generali di vendita (di seguito denominate Condizioni di Vendita ), i seguenti termini

Dettagli

FRA. il sig. Caio Sempronio Cod Fiscale:. Residente in. Tel. Cell. - email :

FRA. il sig. Caio Sempronio Cod Fiscale:. Residente in. Tel. Cell. - email : CONTRATTO PER LA FORNITURA E INSTALLAZIONE COMPLETA CHIAVI IN MANO DI IMPIANTO FOTOVOLTAICO con DICHIARAZIONE DI CONFORMITA e COLLEGAMENTO IN RETE idoneo all accesso del CONTRIBUTO G.S.E. (Gestore Servizi

Dettagli

CONTRATTO DI CONSULENZA Con la presente scrittura privata, da valersi ad ogni effetto di legge, tra le sottoscritte parti:

CONTRATTO DI CONSULENZA Con la presente scrittura privata, da valersi ad ogni effetto di legge, tra le sottoscritte parti: CONTRATTO DI CONSULENZA Con la presente scrittura privata, da valersi ad ogni effetto di legge, tra le sottoscritte parti: - Il Dott...., nato a....., il..., residente in..... via... C.F. Recapito Telefonico.

Dettagli

Laminati Lunghi Condizioni Generali di Vendita

Laminati Lunghi Condizioni Generali di Vendita pag. 1 di 6 ART. 1 - DISCIPLINA DELLE FORNITURE 1.1 II rapporto di fornitura è regolato - esclusivamente - dai patti e dalle condizioni di cui alle presenti condizioni generali, che saranno integrate da

Dettagli

SISTEMA SOLARE BSTD. Manuale di montaggio e messa in funzione

SISTEMA SOLARE BSTD. Manuale di montaggio e messa in funzione SISTEMA SOLARE BSTD Manuale di montaggio e messa in funzione 1 INDICE AVVERTENZE PER LA SICUREZZA 3 ELENCO DEI COMPONENTI 4 INFORMAZIONI GENERALI 4 ACCUMULO BSTD 4 Descrizione generale 4 Dati tecnici 5

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI E TERMINI DI UTILIZZO. Art.1 Oggetto dell accordo

CONDIZIONI GENERALI E TERMINI DI UTILIZZO. Art.1 Oggetto dell accordo CONDIZIONI GENERALI E TERMINI DI UTILIZZO Art.1 Oggetto dell accordo a- Le parti stipulano alle condizioni descritte un contratto della durata di un anno per i servizi espressamente scelti dal CLIENTE,

Dettagli

Contratto di Assistenza e manutenzione del software applicativo e di fornitura di assistenza sistemistica della PANTAREI INFORMATICA S.r.l.

Contratto di Assistenza e manutenzione del software applicativo e di fornitura di assistenza sistemistica della PANTAREI INFORMATICA S.r.l. Contratto di Assistenza e manutenzione del software applicativo e di fornitura di assistenza sistemistica della PANTAREI INFORMATICA S.r.l. N del Tra la PANTAREI INFORMATICA S.r.l. - Via degli Innocenti,

Dettagli

SCHEMA DI CONTRATTO-TIPO

SCHEMA DI CONTRATTO-TIPO SCHEMA DI CONTRATTO-TIPO CONTRATTO DI APPALTO PRIVATO PER OPERE RELATIVE A IMMOBILI CIVILI Tra... d ora in avanti denominato il committente residente in. C.F... P. IVA - da una parte e.. d ora in avanti

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO COMEC-BINDER S.r.l.

CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO COMEC-BINDER S.r.l. CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO COMEC-BINDER S.r.l. 1. Oggetto del contratto Le forniture di materiali, semilavorati e prodotti finiti a COMEC-BINDER S.r.l. (nel seguito per brevità COMEC ) sono regolate

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA INTRODUZIONE: Le presenti condizioni generali di vendita (di seguito solo Condizioni Generali ) disciplinano la vendita dei prodotti commercializzati da Colmegna Srl tramite

Dettagli

1.3 Con l espressione Press Up S.r.l. si intendono il soggetto indicato in epigrafe ovvero il soggetto prestatore dei servizi di informazione.

1.3 Con l espressione Press Up S.r.l. si intendono il soggetto indicato in epigrafe ovvero il soggetto prestatore dei servizi di informazione. CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO 1. Identificazione della Press Up S.r.l. I servizi oggetto delle presenti condizioni generali sono offerti dalla Press Up s.r.l. con sede in Roma, Via Catone, 6 iscritta

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA ON LINE. si intende come Venditrice la Berner S.p.A., con sede in Verona, via dell Elettronica 15, Partita

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA ON LINE. si intende come Venditrice la Berner S.p.A., con sede in Verona, via dell Elettronica 15, Partita CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA ON LINE Nelle presenti condizioni generali di vendita on line: si intende come Venditrice la Berner S.p.A., con sede in Verona, via dell Elettronica 15, Partita IVA 02093400238,

Dettagli

V PLUS. bollitore verticale in acciaio vetrificato LE NUOVE ENERGIE PER IL CLIMA

V PLUS. bollitore verticale in acciaio vetrificato LE NUOVE ENERGIE PER IL CLIMA BOLLITORI 3.12 1.2009 V PLUS bollitore verticale in acciaio vetrificato Bollitori ad accumulo verticali in acciaio, protetti da doppia vetrificazione, dotati di serpentina di scambio ad elevata superficie

Dettagli

LGB s.r.l. Via Romania, N 7 35127 PADOVA Z.I. ++39 049 6989310 ++39 049 6989313

LGB s.r.l. Via Romania, N 7 35127 PADOVA Z.I. ++39 049 6989310 ++39 049 6989313 Q10 All.04 rev.00 CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1 OGGETTO E AMBITO DI APPLICAZIONE DELLE PRESENTI CONDIZIONI GENERALI 1.1 Le presenti condizioni generali di vendita (CGV) disciplinano tutti gli ordini

Dettagli

VANTAGGI PER L INSTALLAZIONE E MANUTENZIONE

VANTAGGI PER L INSTALLAZIONE E MANUTENZIONE SOLARE TERMICO Accumulo con produzione istantanea di acqua calda sanitaria Riello 7200 KombiSolar 3S è un accumulo integrato per la produzione di acqua calda sanitaria istantanea e l integrazione riscaldamento

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1) PREMESSA 1. Le presenti condizioni generali di vendita si considerano conosciute da tutti i compratori. 2. Le nostre vendite, salvo stipulazione contraria che deve risultare

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE. Fornitura ed installazione di Personal Computer ed attrezzature hardware per il VI settore del Comune di Portici

CAPITOLATO SPECIALE. Fornitura ed installazione di Personal Computer ed attrezzature hardware per il VI settore del Comune di Portici CAPITOLATO SPECIALE Fornitura ed installazione di Personal Computer ed attrezzature hardware per il VI settore del Comune di Portici ART. 1 OGGETTO DELL APPALTO L appalto ammonta ad. 10250 oltre IVA al

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI FORNITURA

CONDIZIONI GENERALI DI FORNITURA Federazione delle Associazioni Nazionali dell Industria Meccanica Varia ed Affine 20161 Milano Via Scarsellini 13 Tel. 02/45418.500 ric. aut. Telefax 02/45418.716 URL: http: / /www.ucif.net e-mail: info@ucif.net

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE PER IMMOBILI AD USO DIVERSO DALL ABITAZIONE

CONTRATTO DI LOCAZIONE PER IMMOBILI AD USO DIVERSO DALL ABITAZIONE CONTRATTO DI LOCAZIONE PER IMMOBILI AD USO DIVERSO DALL ABITAZIONE Art. 1 Con la presente scrittura privata da valersi ad ogni effetto di legge tra le parti, la ditta individuale xxxx di xxxxx Claudia,

Dettagli

CONTRATTO DI FORNITURA

CONTRATTO DI FORNITURA VIA DEL GAVARDELLO, 29 25018 MONTICHIARI (BS) TEL. 030 9962701 FAX. 030 9962564 info@furgokit.it www.furgokit.it CONTRATTO DI FORNITURA Tra la società Furgokit srl, con sede in Via del Gavardello n. 29,

Dettagli

INCARICO DI MEDIAZIONE PER VENDITA IMMOBILIARE - IN ESCLUSIVA - a...il...c.f......e residente. a...via......n..., tel..., C.F./P.IVA.

INCARICO DI MEDIAZIONE PER VENDITA IMMOBILIARE - IN ESCLUSIVA - a...il...c.f......e residente. a...via......n..., tel..., C.F./P.IVA. INCARICO DI MEDIAZIONE PER VENDITA IMMOBILIARE - IN ESCLUSIVA - ART. 1 - CONFERIMENTO DI INCARICO Con il presente contratto TRA,...nato a...il...c.f......e residente a...via......n..., tel..., oppure Società.,

Dettagli

L anno il giorno del mese di in una sala del Comune di Trieste.

L anno il giorno del mese di in una sala del Comune di Trieste. COMUNE DI TRIESTE N. Cod. Fisc. e Part. IVA 00210240321 Rep. n Area Risorse Economiche-Finanziarie e di Sviluppo Economico Prot. n OGGETTO: Affidamento servizio di assistenza tecnica in relazione alla

Dettagli

Condizioni generali di vendita Soap

Condizioni generali di vendita Soap Condizioni generali di vendita Soap A. Definizioni Soap si intende Soap di Marco Borsani, con sede in Corso Roma 122, Cesano Maderno MB, tel. +39 347 5087246, P.Iva 07815570960, società proprietaria del

Dettagli

CONDIZIONI DI VENDITA

CONDIZIONI DI VENDITA Modalità di acquisto La ricezione dell'ordine è confermata mediante una risposta via e-mail, inviata all'indirizzo di posta elettronica comunicato dal Cliente. Il messaggio ripropone tutti i dati inseriti

Dettagli

Descrizione processo : GESTIONE DELL OFFERTA E DELL ORDINE ALLEGATO PR01-2

Descrizione processo : GESTIONE DELL OFFERTA E DELL ORDINE ALLEGATO PR01-2 ALLEGATO -2 Paragrafo 7.2 della norma UNI EN ISO 900:2000 Pagina 8 di 2 5.2 CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 5.2. Applicazione delle condizioni Le Condizioni descritte nel presente documento regolano tutti

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA Disposizioni di carattere generale 1. Il rapporto giuridico fra venditore (di seguito anche fornitore, Elektrisola Atesina o E.A. Srl) e compratore (in seguito Cliente) in

Dettagli

Listino prezzi Solare Termico SEVENTY

Listino prezzi Solare Termico SEVENTY Emanato in Data : 29/11 /2010 Listino prezzi Solare Termico SEVENTY Valido dal 01.01.2011 al 31.12.2011 Pannello solare termico a circolazione naturale (vaso aperto) completa di valvola di carico a barilotto,

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO LEVA SRL

CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO LEVA SRL CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO LEVA SRL Le presenti Condizioni Generali di Acquisto rappresentano le Condizioni Generali di Acquisto della ditta Leva s.r.l. (di seguito indicata come Committente ). Esse

Dettagli

Contratto tipo di Agenzia

Contratto tipo di Agenzia Contratto tipo di Agenzia LETTERA D INCARICO D AGENZIA 1 In relazione alle intese intercorse, vi confermiamo, con la presente, l incarico di promuovere stabilmente, per nostro conto, la vendita dei prodotti

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA VERSIONE 1.3 DEL 22/11/2012

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA VERSIONE 1.3 DEL 22/11/2012 CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA VERSIONE 1.3 DEL 22/11/2012 Articolo 1 - Definizioni Ai fini delle presenti condizioni generali di vendita, i seguenti termini avranno il significato di seguito ad essi attribuito:

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO NON ABITATIVO. - Pila S.p.a. (di seguito, per brevità, anche solo PILA ), con sede legale in Frazione Pila n.

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO NON ABITATIVO. - Pila S.p.a. (di seguito, per brevità, anche solo PILA ), con sede legale in Frazione Pila n. CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO NON ABITATIVO Tra: - Pila S.p.a. (di seguito, per brevità, anche solo PILA ), con sede legale in Frazione Pila n. 16 11020 Gressan (AO), codice fiscale, partita I.V.A. e numero

Dettagli

Agosto 2015 EUR/A/IM CONDIZIONI

Agosto 2015 EUR/A/IM CONDIZIONI ACQUISTI MICHELIN ITALIA Agosto 2015 EUR/A/IM CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO 1 CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO 1. Premessa... 3 2. Principi etici... 3 3. Prezzi... 3 4. Consegna della fornitura... 3 5.

Dettagli

Condizioni generali della Holcim (Svizzera) SA per l acquisto di merci e servizi

Condizioni generali della Holcim (Svizzera) SA per l acquisto di merci e servizi Condizioni generali della Holcim (Svizzera) SA per l acquisto di merci e servizi I. Disposizioni generali 1. Validità Le presenti condizioni generali disciplinano la conclusione, il testo e l esecuzione

Dettagli

ALLEGATO 5 Schema di Contratto

ALLEGATO 5 Schema di Contratto ALLEGATO 5 Schema di Contratto Allegato 5: Schema di contratto Pag. 1 SCHEMA DI CONTRATTO GARA A PROCEDURA APERTA, INDETTA AI SENSI DEL D. LGS. N. 163/06, PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PROGETTAZIONE

Dettagli

SCALDA SENZA PENSIERI

SCALDA SENZA PENSIERI SCALDA SENZA PENSIERI CASA EFFICIENTE LA SICUREZZA DI UN AZIENDA SOLIDA E ALL AVANGUARDIA 4 Enel Green Power - Scalda senza pensieri L AZIENDA Enel Green Power è leader mondiale nella produzione di energia

Dettagli

Tubi di polietilene PE100 PE80 PEBD 01.2012. Acquedotti Gasdotti Antincendio Irrigazione Fognatura. www.tubi.net

Tubi di polietilene PE100 PE80 PEBD 01.2012. Acquedotti Gasdotti Antincendio Irrigazione Fognatura. www.tubi.net Tubi di polietilene PE100 PE80 PEBD Acquedotti Gasdotti Antincendio Irrigazione Fognatura 01.12 www.tubi.net TUBI DI POLIETILENE ALTA DENSITÁ PE 100 NERO / PE 100 BLU ** PE80 UNI EN 1212 PE100 UNI EN 1212

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA Le presenti condizioni generali di vendita si applicano ai contratti conclusi tra SOLON S.p.A. (di seguito SOLON ), persona giuridica che agisce nell esercizio della propria

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE D ONERI relativo al noleggio con riscatto di n. 1 gascromatografo, con rivelatore massa CIG:32821335D4 PREMESSA

CAPITOLATO SPECIALE D ONERI relativo al noleggio con riscatto di n. 1 gascromatografo, con rivelatore massa CIG:32821335D4 PREMESSA CAPITOLATO SPECIALE D ONERI relativo al noleggio con riscatto di n. 1 gascromatografo, con rivelatore massa CIG:32821335D4 PREMESSA Le prescrizioni del presente capitolato disciplinano il contratto di

Dettagli

Indice. 1. Generalità e scopo del documento... 3. 2. Dati identificativi del sito e della struttura... 3. 2.1. Dati climatici e di irraggiamento...

Indice. 1. Generalità e scopo del documento... 3. 2. Dati identificativi del sito e della struttura... 3. 2.1. Dati climatici e di irraggiamento... Indice 1. Generalità e scopo del documento... 3 2. Dati identificativi del sito e della struttura... 3 2.1. Dati climatici e di irraggiamento... 3 3. Dimensionamento e caratteristiche tecniche dell impianto

Dettagli

COMISA. energia solare termica ECONOMICA ECOLOGICA

COMISA. energia solare termica ECONOMICA ECOLOGICA COMISA continua il suo viaggio per offrirvi un energia pulita, inesauribile, abbondante e naturale: l energia del sole. energia solare termica In qualsiasi momento della giornata, il Sole trasmette per

Dettagli

ACQUA COMFORT FTH VANTAGGI

ACQUA COMFORT FTH VANTAGGI VANTAGGI Esperienza industriale di lungo termine nella produzione di scambiatori di calore Investimento in ricerca e sviluppo attraverso la cooperazione tecnica con istituti universitari Controllo qualità

Dettagli

1. INTRODUZIONE 2. VALUTAZIONE PRELIMINARE DEL FORNITORE

1. INTRODUZIONE 2. VALUTAZIONE PRELIMINARE DEL FORNITORE PQO.07 Pagina N : 1 Elaborato RESP. UFF. ACQUISTI : N Tot. Pagine: 8 Indice Rev.: 1 Verificato DIRETTORE GENERALE: Data emissione: 01-09-2004 Approvato RESP. ASS. : 1. INTRODUZIONE Nel presente Capitolato

Dettagli

Tubi di polietilene per

Tubi di polietilene per Tubi di polietilene per ACQUEDOTTI GASDOTTI IRRIGAZIONE FOGNATURA SCARICO 01.12 www.tubi.net rotoli TUBI DI POLIETILENE ALTA DENSITÁ PE80 UNI EN 1212 PN10 SDR 13,6 PN12,5 SDR 13,6 PN16 SDR 11 PN SDR 7,4

Dettagli

CONTRATTO TIPO DI MANUTENZIONE SOFTWARE

CONTRATTO TIPO DI MANUTENZIONE SOFTWARE CONTRATTO TIPO DI MANUTENZIONE SOFTWARE Clausola tipo 1 Definizioni L Assistenza telefonica e/o online ha ad oggetto un servizio di call center di helpline via telefonica e/o telematica (via email o web

Dettagli

Friuli Innovazione Condizioni generali di contratto Applicabili ai lavori, servizi e forniture Rev.1 21/9/2012

Friuli Innovazione Condizioni generali di contratto Applicabili ai lavori, servizi e forniture Rev.1 21/9/2012 Friuli Innovazione Condizioni generali di contratto Applicabili ai lavori, servizi e forniture Rev.1 21/9/2012 INDICE Art. 1 - Ambito di applicazione e principi generali Art. 2 - Decorrenza e durata del

Dettagli

Condizioni generali di vendita

Condizioni generali di vendita Condizioni generali di vendita 1. DEFINIZIONI Nelle presenti condizioni generali di vendita i seguenti termini avranno il significato di seguito attribuito: Italbras: indica la società Italbras S.p.A.

Dettagli

AREA VIII DISCIPLINA DEL MERCATO SERVIZIO CONTRATTUALISTICA E CONCORRENZA

AREA VIII DISCIPLINA DEL MERCATO SERVIZIO CONTRATTUALISTICA E CONCORRENZA AREA VIII DISCIPLINA DEL MERCATO SERVIZIO CONTRATTUALISTICA E CONCORRENZA CONTRATTO DI AFFIDAMENTO LAVORI IN MATERIA DI IMPIANTISTICA ELETTRICA RELATIVI AD IMMOBILI CIVILI DI PROPRIETA CONDOMINIALE (INSTALLAZIONE,

Dettagli

divisione Albacert OGGETTO: offerta per valutazione di pannelli fotovoltaici.

divisione Albacert OGGETTO: offerta per valutazione di pannelli fotovoltaici. Spett.le SCENERG SpA Via dell Artigianato, 33/35 37012 Bussolengo (VR) Mail: scenerg@scenerg.com offerta PV 03-09 data: 05 febbraio 2009 c.a. Sig. Munari Mario OGGETTO: offerta per valutazione di pannelli

Dettagli

Contratto di locazione per finalità turistica. Il/La sig./soc. <...> (per le persone fisiche, riportare: nome e cognome; luogo e data di

Contratto di locazione per finalità turistica. Il/La sig./soc. <...> (per le persone fisiche, riportare: nome e cognome; luogo e data di Contratto di locazione per finalità turistica Il/La sig./soc. (per le persone fisiche, riportare: nome e cognome; luogo e data di nascita; domicilio e codice fiscale. Per le persone giuridiche, indicare:

Dettagli

COMUNE DI CREMONA. Settore Economato

COMUNE DI CREMONA. Settore Economato Allegato A) COMUNE DI CREMONA Settore Economato Capitolato speciale d oneri relativo a: FORNITURA CON CONSEGNE RIPARTITE DI CARTA NATURALE E RICICLATA PER LE FOTOCOPIATRICI DEGLI UFFICI COMUNALI ANNO 2014

Dettagli

SEZIONE 8 Bollitori a doppio serpentino TANK BV 200-300-430-550-750-1000

SEZIONE 8 Bollitori a doppio serpentino TANK BV 200-300-430-550-750-1000 SEZIONE 8 Bollitori a doppio serpentino TANK BV 200-300-30-550-750-1000 8.1 Guida al capitolato bollitore ad accumulo verticale in acciaio vetrificato (doppia vetrificazione) accumulo con scambiatore di

Dettagli

CATALOGO KIT IMPIANTI SOLARI. www.systemallinone.it CATALOGO

CATALOGO KIT IMPIANTI SOLARI. www.systemallinone.it CATALOGO CATALOGO KIT IMPIANTI SOLARI www.systemallinone.it CATALOGO KIT IMPIANTI SOLARI TERMICI Gennaio 2013 TL PANNELI SOLARI A TUBI SOTTOVUOTO HEAT-PIPE Collettori solari a tubi sottovuoto heat-pipe con telaio

Dettagli

tra con sede legale in n. con sede legale in - impianto, l impianto ubicato nel Comune di, autorizzato

tra con sede legale in n. con sede legale in - impianto, l impianto ubicato nel Comune di, autorizzato SERVIZI COMUNALI S.p.A. CONTRATTO DI SMALTIMENTO Rifiuti solidi urbani e assimilati tra con sede legale in n., codice fiscale e partita I.V.A. n., in persona del Suo Legale Rappresentante sig. (di seguito

Dettagli

COMUNE DI ADRANO REGOLAMENTO. del Servizio di ILLUMINAZIONE VOTIVA

COMUNE DI ADRANO REGOLAMENTO. del Servizio di ILLUMINAZIONE VOTIVA Pagina 1 di 5 COMUNE DI ADRANO Provincia di Catania REGOLAMENTO del Servizio di ILLUMINAZIONE VOTIVA Approvato con deliberazione del Consiglio comunale n. 11 del 27/02/2010 Pagina 1 INDICE Pagina 2 di

Dettagli

PANNELLI SOLARI LSK JC

PANNELLI SOLARI LSK JC DESCRIZIONE PER CAPITOLATO Scatola portante costituita da un pezzo unico stampato in alluminio ed opportunamente nervato per dare consistenza meccanica all insieme. Il materiale ha caratteristiche di resistenza

Dettagli

CONVENZIONE PER COSTRUZIONE E SUCCESSIVA LOCAZIONE DI IMMOBILE DA ADIBIRE A PALESTRA POLIVALENTE

CONVENZIONE PER COSTRUZIONE E SUCCESSIVA LOCAZIONE DI IMMOBILE DA ADIBIRE A PALESTRA POLIVALENTE CONVENZIONE PER COSTRUZIONE E SUCCESSIVA LOCAZIONE DI IMMOBILE DA ADIBIRE A PALESTRA POLIVALENTE Tra le sottoscritte parti: CASALE SPORTIVA SRL, con sede in Mirandola (MO), Via Giovanni Pico, 51, p. iva

Dettagli

Tubi di polietilene PE100 PE80 PEBD 05.2009. Acquedotti Gasdotti Antincendio Irrigazione Fognatura. www.tubi.net

Tubi di polietilene PE100 PE80 PEBD 05.2009. Acquedotti Gasdotti Antincendio Irrigazione Fognatura. www.tubi.net Tubi di polietilene PE100 PE80 PEBD Acquedotti Gasdotti Antincendio Irrigazione Fognatura 05.09 www.tubi.net TUBI DI POLIETILENE ALTA DENSITÁ PE 100 NERO e PE 100 BLU * diametri ad esaurimento PN10 PN6

Dettagli

CONTRATTO DI MANUTENZIONE PROGRAMMATA DI IMPIANTO TERMICO INDIVIDUALE DI POTENZA INFERIORE A 35 kw. Art. 1

CONTRATTO DI MANUTENZIONE PROGRAMMATA DI IMPIANTO TERMICO INDIVIDUALE DI POTENZA INFERIORE A 35 kw. Art. 1 CONTRATTO DI MANUTENZIONE PROGRAMMATA DI IMPIANTO TERMICO INDIVIDUALE DI POTENZA INFERIORE A 35 kw Art. 1 Tra l Impresa. Con sede in. Via/Piazza/Località.... N. civico.. Tel... cellulare.... N. di iscrizione

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO

CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO Art.1 Prescrizioni Generali Le Condizioni Generali d Acquisto costituiscono parte integrante dell ordine d acquisto e vengono applicate come clausole essenziali dello stesso.

Dettagli

SCHEMA DISCIPLINARE INCARICO

SCHEMA DISCIPLINARE INCARICO 1 SCHEMA DISCIPLINARE INCARICO Allegato B) COMUNE DI TRIESTE N. Cod. Fisc. e Part. IVA 00210240321 Area Cultura e Sport Civici Musei di Storia ed Arte Rep./Racc. n Prot. n OGGETTO: Contratto di collaborazione

Dettagli

ELENCO PREZZI PER LE PRESTAZIONI ACCESSORIE AL SERVIZIO DI DISTRIBUZIONE DEL GAS

ELENCO PREZZI PER LE PRESTAZIONI ACCESSORIE AL SERVIZIO DI DISTRIBUZIONE DEL GAS ELENCO PREZZI PER LE PRESTAZIONI ACCESSORIE AL SERVIZIO DI DISTRIBUZIONE DEL GAS Finalità Nelle more dell emanazione da parte dell Autorità per l Energia Elettrica ed il Gas di provvedimenti per la determinazione

Dettagli

Bollitori UBDC-SC-UB per impianti solari manuale per l uso destinato all installatore

Bollitori UBDC-SC-UB per impianti solari manuale per l uso destinato all installatore IT Bollitori UBDC-SC-UB per impianti solari manuale per l uso destinato all installatore DEFINIZIONE I bollitori UB sono bollitori ad alta tecnologia sostenuti da metodi di produzione innovativi per offrire

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO NON ABITATIVO. - Pila S.p.a. (di seguito, per brevità, anche solo PILA ), con sede legale in Frazione Pila n.

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO NON ABITATIVO. - Pila S.p.a. (di seguito, per brevità, anche solo PILA ), con sede legale in Frazione Pila n. CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO NON ABITATIVO Tra: - Pila S.p.a. (di seguito, per brevità, anche solo PILA ), con sede legale in Frazione Pila n. 16 11020 Gressan (AO), codice fiscale, partita I.V.A. e numero

Dettagli

TECNO SOLAR. Il primo pannello solare a circolazione forzata con sistema anti-stagnazione. il Solare per tutte le stagioni!

TECNO SOLAR. Il primo pannello solare a circolazione forzata con sistema anti-stagnazione. il Solare per tutte le stagioni! TECNO SOLAR Il primo pannello solare a circolazione forzata con sistema anti-stagnazione il Solare per tutte le stagioni! Principi di funzionamento sistemi solari Sistema tradizionale L energia solare

Dettagli

CONTRATTO PER LA FORNITURA DI UN IMPIANTO FOTOVOLTAICO. MANIERO ELETTRONICA S.R.L., con sede legale in S. Angelo di Piove

CONTRATTO PER LA FORNITURA DI UN IMPIANTO FOTOVOLTAICO. MANIERO ELETTRONICA S.R.L., con sede legale in S. Angelo di Piove CONTRATTO PER LA FORNITURA DI UN IMPIANTO FOTOVOLTAICO Oggi. in.tra: MANIERO ELETTRONICA S.R.L., con sede legale in S. Angelo di Piove (Padova), Via Chiusa 1/B, P.IVA 03445470283 qui rappresentata dall

Dettagli

Tower GREEN Tower GREEN 28 B.S.I. 130 Tower GREEN Tower GREEN Tower GREEN TOP 28 B.S.I. 130

Tower GREEN Tower GREEN 28 B.S.I. 130 Tower GREEN Tower GREEN Tower GREEN TOP 28 B.S.I. 130 Tower Green Tower GREEN è una caldaia a basamento a condensazione equipaggiata di serie con bollitore da 137 litri e separatore idraulico. Nella versione Tower GREEN 28 B.S.I. 130 può gestire una zona

Dettagli

CONTRATTO DI LEASING. Con la presente scrittura privata da valere ad ogni. effetto di legge, tra: la... S.p.A. con sede in...

CONTRATTO DI LEASING. Con la presente scrittura privata da valere ad ogni. effetto di legge, tra: la... S.p.A. con sede in... CONTRATTO DI LEASING Con la presente scrittura privata da valere ad ogni effetto di legge, tra: la... S.p.A. con sede in... iscritta presso l Ufficio del registro delle imprese di... al n...., cod. fisc....,

Dettagli

Incarico Semplificato per servizi di architettura

Incarico Semplificato per servizi di architettura ESEMPIO Incarico Semplificato per servizi di architettura L'anno duemila..., il giorno.. Del mese di. Tra : - il sig................................................residente a.............. via.......................

Dettagli

chromagen ITALIA ITALIA Sistemi a circolazione naturale Soluzioni Solari per il risparmio energetico Alta efficienza Risparmio energetico

chromagen ITALIA ITALIA Sistemi a circolazione naturale Soluzioni Solari per il risparmio energetico Alta efficienza Risparmio energetico Sistemi a circolazione naturale Soluzioni Solari per il risparmio energetico Alta efficienza Risparmio energetico Unico sistema al mondo a profilo ribassato s o l a r e n e r g y s y s t e m s 1. Descrizione

Dettagli

Contratto tra Euroricambi Bus S.r.L., con sede legale in via Ugo Foscolo, 28/30, Vigonza (PD) ITALIA partita IVA e codice fiscale 04253170288

Contratto tra Euroricambi Bus S.r.L., con sede legale in via Ugo Foscolo, 28/30, Vigonza (PD) ITALIA partita IVA e codice fiscale 04253170288 Contratto tra Euroricambi Bus S.r.L., con sede legale in via Ugo Foscolo, 28/30, Vigonza (PD) ITALIA partita IVA e codice fiscale 04253170288 e il cliente che usufruisce del servizio e-commerce. Premesse

Dettagli