COME IL PANE ANTOLOGIA POETICA PER I BAMBINI DELLA SCUOLA DELL INFANZIA E PER QUELLI DELLA PRIMA CLASSE DELLA SCUOLA PRIMARIA. Dormono (Lina Schwarz)

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "COME IL PANE ANTOLOGIA POETICA PER I BAMBINI DELLA SCUOLA DELL INFANZIA E PER QUELLI DELLA PRIMA CLASSE DELLA SCUOLA PRIMARIA. Dormono (Lina Schwarz)"

Transcript

1 COME IL PANE ANTOLOGIA POETICA PER I BAMBINI DELLA SCUOLA DELL INFANZIA E PER QUELLI DELLA PRIMA CLASSE DELLA SCUOLA PRIMARIA Dormono (Lina Schwarz) Il gattino accanto al fuoco si addormenta a poco a poco; nella culla dirimpetto dorme placido un bimbetto. Fa la nonna un pisolino, mentre veglia il nipotino; nel silenzio, all'ombre fide, passa un angelo e sorride. Stella stellina (popolare) Stella, stellina la notte s'avvicina la fiamma traballa, la mucca è nella stalla. La mucca e vitello, la pecora e l'agnello, le chioccia coi pulcini, la gatta coi gattini, la capra ha il suo capretto, la mamma ha il suo bimbetto. Ognuno ha il suo bambino, ognuno ha la sua mamma... e tutti fan la nanna. 1

2 Margheritine Proprio stimane tre margheritine i petali hanno aperto al primo sole: sono simili a tre liete stelline, ridenti fra le aiuole. Farfalla (Renzo Pezzani) La farfalla lieta vola di fiore in fiore. E' tutta uno splendore ha le ali di seta. Vola, torna, si posa. Pare un petalo di rosa. Cavalletta (Lina Schwarz) Salta salta cavalletta salta salta tra l'erbetta C'è una bella margherita rugiadosa che t'invita. Lucciola (popolare) Lucciola lucciola vien da me Ti darò pane da re, ti darò pan da regina, lucciola lucciola maggiolini. Lucciola lucciola vien da me! Ti darò veste da re e poi manto da regina, lucciola lucciola vespertina. Lucciola lucciola vien da me Ti darò letto da re, e lenzuola da regina, lucciola lucciola lucciolina. 2

3 Rondinino Sotto il tetto v'è un nidino, vi dimora Rondinino ed insieme le sorelle, due graziose rondinelle, E' venuta mamma a volo, avea un seme solo solo, ra babbo tornerà ed insetti porterà. Buon dì pulcino (L. Nason) Co co co... Che c'è di nuovo? La gallina ha fatto l'uovo. Co co co... Finchè potrà la gallina coverà. Co co co... Che cosa è stato? La gallina ha già covato. Tic tic tic... Che c'è di nuovo? Il pulcino è dentro l'uovo! Ti tic tic.., Un colpo secco e lo rompe col suo becco. Ecco aperto l'usciolino... Oh buon dì, signor Pulcino! Un brutto incontro (A. Vestri- A. Ruggir) Tre pulcini andando a spasso incontrarono una volpe che, venendo passo passo. leggicchiava il suo giornal. -Buonasera, signorina! - disser subito i pulcini. - Oh, salute, miei carini, e di bello che si fa? - Già che mamma è andata fuori. siamo usciti dal pollaio: vogliam fare un po' i signori 3

4 con l'andar di qua e di là. - Bravi, bravi per davvero! Voglio stringervi la mano. -Sì dicendo, s'appressò E...glu glu... se li mangiò. Per fortuna un cacciatore alla tana l'aspettò -Sputa fuori i tre pulcini -col fucile gli intimò. E la volpe, assai umiliata, lesta lesta gli ubbidì, e i pulcini un po' sventati si salvarono così! Che terrore! (Irene Brinati) Sotto gli occhi d'un gattone fa il topino un ruzzolone. Che spavento, che terrore! Al topino batte il cuore. Se il gattone arriverà come mai si salverà!? La pappa (Maria Punter) Din din din, campanellino, dà la pappa al mio bambino. Don don don, campana a fuoco, anche al micio ne dò un poco. Din din din, campana a festa, un po' al cane gambalesta. Don don don, campana a morto, un cucchiaio ne dò all'orco. Din din din, campana doppia, gliene diamo finchè scoppia. Don don don, campana d'oro, tutto il resto al mio tesoro. 4

5 Solicello di primavera Solicello di primavera, sei tornato a riscaldare, sei tornato a carezzare il prato verde e la terra nera. Sulle prode del fossatello t'aspettava la violetta, sulla soglia della casetta t'aspettava il vecchierello. i saluta, o solicello. l'alberello tutto in fiore, ti saluta anche il mio cuore, solicello, solicelio. Ballo di primavera Margheritine vestite di giallo, al primo sole inventano un ballo. Al soffio lieve ondeggiar la testa: e c'è il profumo di un giorno di festa. La primula E' prima a sbocciare: non fa che guardare con occhi ammirati il cielo ed i prati Poi dice: Sono sola. E chiama la viola. Pasqua Le uova a sorpresa. le rondini e i fiori rallegran la Pasqua di vivi colori. 5

6 Ma il dono più bello lo fa il Redentore col darci la pace nel fondo del cuore. Ottobre Ottobre, il tuo pennello dipinge boschi e prati. E' pieno il tuo cestello di grappoli dorati. La castagna ed il fico sorridon tra le foglie: viva l'autunno amico, sian di chi li raccoglie Sera d'inverno Nel camino c'è un castello che tien vivo il focherello. Mamma stira il grembiulino dei suo caro e bel bambino, mentre il babbo con la mano culla il bimbo piano, piano. In un angol del camino fa le fusa un bel gattino, mentre fuori, lieve lieve, in silenzio vien la neve. Natale (canto popolare) Stanotte a mezzanotte è nato un bel bambino, bianco rosso e ricciutino. La su mamma lo piglia e lo bacia e gli scalda i bei piedini. Oh! mirate begli occhioni! Dentro ci è il beato. Cristo è nato! Venitelo a vedere in quella capannella 6

7 col bue e l asinello, con Giuseppe e con Maria. Oh che bella compagnia! Neve Nel silenzio, lieve lieve, scende scende giù la neve. Fiocchi bianchi, farfalline, tante candide stelline. Nevicata (Pasquale Ruocco) Le casette stupefatte sono bianche come il latte. Lungo i tetti, sopra i rami, che merletti, che ricami! tutto è bianco monte e valle... E' un diluvio di farfalle. Che stupore per gli uccelli! che cappucci sugli ombrelli! La Befana Viene viene la Befana, vien dai monti a notte fonda. Com'è stanca! La circonda neve, gelo e tramontana. Viene viene la Befana. Arcobaleno Sbuca inatteso da quattro nuvole 7

8 l'arcobaleno. Scavalca H monte, la chiesa, il ponte, salta nel mare e poi scompare. NB A breve la raccolta sarà ampliata. 8

LE FILASTROCCHE DI SPAZIO GIOCO E COCCOLE

LE FILASTROCCHE DI SPAZIO GIOCO E COCCOLE Le filastrocche hanno il potere di calmare e rassicurare, creano un piacevole contenimento sonoro che accompagna il gioco del bambino e scandiscono i tempi dell'incontro. Gli adulti che cantano tutti insieme

Dettagli

LE NOSTRE CANZONI DI NATALE

LE NOSTRE CANZONI DI NATALE CANZONE: LE NOSTRE CANZONI DI NATALE VIENI BAMBINO TRA I BAMBINI Quando la notte è buia E buio è anche il giorno, non credi che il domani potrà mai fare ritorno. Quando la notte è fredda C è il gelo nel

Dettagli

Poesia segnalata al premio Silvano Ceccherelli della Banca di Credito Cooperativo di Cascia

Poesia segnalata al premio Silvano Ceccherelli della Banca di Credito Cooperativo di Cascia I COLORI Poesia segnalata al premio Silvano Ceccherelli della Banca di Credito Cooperativo di Cascia I colori sono tanti almeno cento: marrone come il legno, bianco come la nebbia, rosso come il sangue,

Dettagli

La poesia per mia madre

La poesia per mia madre La poesia per mia madre Oggi scrivo una poesia per la mamma mia. Lei ha gli occhi scintillanti come dei diamanti i capelli un po chiari e un po scuri il corpo robusto come quello di un fusto le gambe snelle

Dettagli

natale Gnomi al lavoro!

natale Gnomi al lavoro! natale Gnomi al lavoro! La fabbrica di Babbo Natale è un posto davvero speciale, ci sono gnomi specializzati molto ben organizzati che preparano giochi e dolcetti per riempire tutti i pacchetti: dipingono

Dettagli

I NOSTRI PICCOLI POETI

I NOSTRI PICCOLI POETI I NOSTRI PICCOLI POETI POESIE SULLA MAMMA Insegnante Fortunata Chiaro CLASSE IV D Anno scolastico 2009-2010 Mamma sei bella come una stella Oh! Mammina sei bellina Come una stellina. Sei dolcina Come una

Dettagli

NATALE SARA. Come sempre Natale sarà una festa, una grande magia, per svegliare la tua fantasia giù dal cielo un bel sogno verrà.

NATALE SARA. Come sempre Natale sarà una festa, una grande magia, per svegliare la tua fantasia giù dal cielo un bel sogno verrà. NATALE SARA Su nel cielo che gran movimento, su tra gli angeli del firmamento: quelli addetti agli effetti speciali si rimboccano tutti le ali. C'è chi pensa ai fiocchetti di neve, chi compone una musica

Dettagli

primavera Farfalline birichine

primavera Farfalline birichine La coccinella Rossella La coccinella Rossella è davvero molto bella con il suo rosso vestitino abbellito da qualche puntino. Ha due simpatiche antennine e delle zampette piccoline, vola allegra tra i fiorellini

Dettagli

POESIA DEI BAMBINI. Guarda con stupore, un dono da dio, contando le ore, chiusa nel buio, sola soletta con un berretto, dove pareva scomparsa,

POESIA DEI BAMBINI. Guarda con stupore, un dono da dio, contando le ore, chiusa nel buio, sola soletta con un berretto, dove pareva scomparsa, POESIA DEI BAMBINI Guarda con stupore, un dono da dio, contando le ore, chiusa nel buio, sola soletta con un berretto, dove pareva scomparsa, una bambinetta tanto magra, e soddisfatta, senza una famiglia,

Dettagli

CERCHIO Tutti dicono che sono grasso, che non muovo neanche un passo. Se mi metti in cima a un sasso, vengo giù con grande spasso. Sono ciccio, un bombolone, gonfio, bonzo, un panettone, ma non perdo mai

Dettagli

Al mare. Al mare. Al mare

Al mare. Al mare. Al mare domani al mare andrò e tanti bagni io farò Poi la crema spalmerò così la pelle non brucerò e se il sole brucia un po' sotto l'ombrellone io starò Ludovica Belmonte 3^C Oggi ho deciso di viaggiare e andare

Dettagli

Scopro gli animali che vivono in fattoria Ma cos è la fattoria?

Scopro gli animali che vivono in fattoria Ma cos è la fattoria? Scopro gli animali che vivono in fattoria Ma cos è la fattoria? I bambini rispondono... La fattoria è il macellaio, c è la mucca. Ci sono gli animali nella fattoria. La fattoria ha le porte e si apre e

Dettagli

Bambini vecchiette signori e signore venite a giocare con tutti i colori (2 volte)

Bambini vecchiette signori e signore venite a giocare con tutti i colori (2 volte) La canzone dei colori Rosso rosso il cane che salta il fosso giallo giallo il gallo che va a cavallo blu blu la barca che va su e giù blu blu la barca che va su e giù Arancio arancio il grosso cappello

Dettagli

SPETTACOLO DI NATALE 2014

SPETTACOLO DI NATALE 2014 Sabato 20 Dicembre 2014 SPETTACOLO DI NATALE 2014 TUTTO IL MONDO FESTEGGIA IL NATALE Carissime famiglie, mamme, papà, fratelli, sorelle, nonni, zii Benvenuti a tutti! Eccoci anche quest anno alle porte

Dettagli

Due nonne di Forlì correvan sempre tutto il dì. Un giorno caddero ridenti e si spaccaron tutti i denti. Che sbadate le due nonne di Forlì!

Due nonne di Forlì correvan sempre tutto il dì. Un giorno caddero ridenti e si spaccaron tutti i denti. Che sbadate le due nonne di Forlì! Due nonne di Forlì correvan sempre tutto il dì. Un giorno caddero ridenti e si spaccaron tutti i denti. Che sbadate le due nonne di Forlì! Limerik di Ettore (nipotino grande) 9 PREFAZIONE È stata un emozione

Dettagli

Giovani poeti crescono.

Giovani poeti crescono. Giovani poeti crescono. L amicizia Passa un aereo Passa un treno Ma cosa si portano sul loro sentiero? E un qualcosa di luminoso Sarà la notte che fugge via o forse solo la vita mia?. Ora ho capito che

Dettagli

Giulia Loscocco. Hao Zhaou

Giulia Loscocco. Hao Zhaou Giulia Loscocco dolce e morbida è piccina piccina e ha il cappello rosso. È sempre triste e certe volte felice. è fatta per essere abitata. La cosa che mi piace di più è il materasso della mia camera.

Dettagli

Modifiche da apportare al testo Per l Infanzia SI Adattare Elementare SI I, II, III Nessuna: adatto come scritto PERSONAGGI

Modifiche da apportare al testo Per l Infanzia SI Adattare Elementare SI I, II, III Nessuna: adatto come scritto PERSONAGGI TITOLO UN FIORE + UNA FARFALLA = PACE Argomento Fiaba sulla pace Il testo è adatto alle seguenti classi: Scuola Adatto Classi di riferimento Modifiche da apportare al testo Per l Infanzia SI Adattare Elementare

Dettagli

Il mistero del Natale dimenticato. Scuola dell infanzia di Boschi Sant Anna

Il mistero del Natale dimenticato. Scuola dell infanzia di Boschi Sant Anna Il mistero del Natale dimenticato Scuola dell infanzia di Boschi Sant Anna MILLE FIOCCHI BIANCHI Quell anno faceva tanto freddo e a Paesello ognuno se ne stava rintanato al calduccio nella sua casetta.

Dettagli

Alunni 2 a B CIPI IN VERSI. scolastica

Alunni 2 a B CIPI IN VERSI. scolastica Alunni 2 a B CIPI IN VERSI scolastica CLASSE 2 a B SCUOLA ELEMENTARE BERGOGNONE MILANO CIPI IN VERSI Liberamente tratto dal racconto di Mario Lodi Testi ed illustrazioni degli Alunni Anno scolastico 2008-2009

Dettagli

Natale Ecco che giungono i giorni di festa e la gente a comprare i regali si affretta. Il Natale sta arrivando

Natale Ecco che giungono i giorni di festa e la gente a comprare i regali si affretta. Il Natale sta arrivando A Natale C è una strana sensazione che ti fa nascere un emozione di amicizia e unità e tanta felicità. Dentro gli occhi di un bambino si vede un mondo più carino, senza guerre e disuguaglianza un mondo

Dettagli

PADRE MAESTRO E AMICO

PADRE MAESTRO E AMICO PADRE MAESTRO E AMICO Padre, di molte genti padre, il nostro grido ascolta: è il canto della vita. Quella perenne giovinezza che tu portavi in cuore, perché non doni a noi? Padre, maestro ed amico noi

Dettagli

Canzoni di Carnevale

Canzoni di Carnevale Canzoni di Carnevale CORIANDOLI Testo e Musica di Pietro Diambrini Prendi un foglio di carta, prendilo colorato, prendi le forbicine col bordo arrotondato, taglia, taglia, taglia, taglia, e tanti coriandoli

Dettagli

Attimi d amore. Scende come la pioggia un petalo di rose e quando ti vedo perdo la testa per te mia cara ragazza

Attimi d amore. Scende come la pioggia un petalo di rose e quando ti vedo perdo la testa per te mia cara ragazza Attimi d amore Scende come la pioggia un petalo di rose e quando ti vedo perdo la testa per te mia cara ragazza Distesa davanti alla collina Occhi verdi come il prato distesa e non pensi a nulla. Ricordo

Dettagli

Novena di Natale 2015

Novena di Natale 2015 Novena di Natale 2015 io vidi, ed ecco, una porta aperta nel cielo (Apocalisse 4,1) La Porta della Misericordia Signore Gesù Cristo, tu ci hai insegnato a essere misericordiosi come il Padre celeste, e

Dettagli

Canti per i funerali. Ciclostilato in proprio Parrocchia di Castiglione Torinese

Canti per i funerali. Ciclostilato in proprio Parrocchia di Castiglione Torinese Canti per i funerali Ciclostilato in proprio Parrocchia di Castiglione Torinese SYMBOLUM 77 (84) 1. Tu sei la mia vita, altro io non ho Tu sei la mia strada, la mia verità Nella tua parola io camminerò

Dettagli

DI MARIO LODI Analisi e rielaborazione del libro BANDIERA Realizzato dall insegnante Micheletti Angela e dagli alunni di 2 A e B LA FONTE anno

DI MARIO LODI Analisi e rielaborazione del libro BANDIERA Realizzato dall insegnante Micheletti Angela e dagli alunni di 2 A e B LA FONTE anno DI MARIO LODI Analisi e rielaborazione del libro BANDIERA Realizzato dall insegnante Micheletti Angela e dagli alunni di 2 A e B LA FONTE anno scolastico 2013/14 LA STORIA Questa storia comincia il primo

Dettagli

7 a. Soluzioni di Maxi granita al limone 2011 De Agostini Scuola SpA Novara

7 a. Soluzioni di Maxi granita al limone 2011 De Agostini Scuola SpA Novara SETTIMANA IN VIAGGIO 92 CON LE FIABE maxi GRANITA Unisci alcuni foglietti e fissali da un lato con il nastro adesivo. Su ogni pagina disegna un personaggio delle fiabe: costruirai un libretto tutto tuo.

Dettagli

Maurizio Albanese DONARE È AMARE!

Maurizio Albanese DONARE È AMARE! Donare è amare! Maurizio Albanese DONARE È AMARE! raccolta di poesie www.booksprintedizioni.it Copyright 2013 Maurizio Albanese Tutti i diritti riservati Ai miei genitori Santo e Maria L associazione Angeli

Dettagli

PROGETTO MUSICA e TEATRO. La storia del Natale

PROGETTO MUSICA e TEATRO. La storia del Natale PROGETTO MUSICA e TEATRO La storia del Natale Il Progetto Musica e Teatro per l anno scolastico 2014/2015 è nato dalla decisione di tutti gli insegnanti del plesso di voler proseguire nel potenziamento

Dettagli

LA NARRAZIONE UTILIZZO INDICATORI TEMPORALI A cura dell ins. LAMPIS MARIA BERNARDA ELENA

LA NARRAZIONE UTILIZZO INDICATORI TEMPORALI A cura dell ins. LAMPIS MARIA BERNARDA ELENA LA NARRAZIONE UTILIZZO INDICATORI TEMPORALI A cura dell ins. LAMPIS MARIA BERNARDA ELENA COMPETENZE DA PERSEGUIRE da parte dell alunno non italofono: Esprimersi in modo chiaro e corretto: - Forma semplici

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO CURSI Scuola Primaria Bagnolo del Salento A.s. 2009-2010

ISTITUTO COMPRENSIVO CURSI Scuola Primaria Bagnolo del Salento A.s. 2009-2010 ISTITUTO COMPRENSIVO CURSI Scuola Primaria Bagnolo del Salento A.s. 2009-2010 2010 RELAZIONE FINALE Il progetto Scuola fiorita, realizzato nella Scuola Primaria di Bagnolo del Salento nel secondo quadrimestre

Dettagli

C era una volta. la Coniglietta Carotina

C era una volta. la Coniglietta Carotina C era una volta la Coniglietta Carotina Storia elaborata dalle Classi Seconde delle scuole: B. Gigli Le Grazie e San Vito La Coniglietta Carotina è bella, simpatica; sorride sempre. E tutta celestina sul

Dettagli

AUGURI MAMME! FESTA DELLA MAMMA 2011 CLASSE 4C DE FILIPPO. La mia mamma

AUGURI MAMME! FESTA DELLA MAMMA 2011 CLASSE 4C DE FILIPPO. La mia mamma AUGURI MAMME! FESTA DELLA MAMMA 2011 CLASSE 4C DE FILIPPO La mia mamma La mia mamma con la giacca in mano, sempre pronta a portarmi ovunque sia, con gli occhioni color terra. Io la guardo e penso a tante

Dettagli

SCUOLA DELL INFANZIA G.RODARI

SCUOLA DELL INFANZIA G.RODARI SCUOLA DELL INFANZIA G.RODARI Camminando all interno della nostra scuola, scopriamo una porta che dà sul nostro giardino aperta! Andiamo a curiosare Ma cosa c è lì per terra?... Una lettera.misteriosa,

Dettagli

Ti voglio bene, mamma

Ti voglio bene, mamma F E S T A della... Ti voglio bene, mamma! Dettato Ti voglio bene mamma, quando mi sveglio e vedo il tuo viso che mi sorride. Ti voglio bene mamma, quando pranziamo insieme e poi mi aiuti a fare i compiti.

Dettagli

I piccoli poeti della 5^ A Scuola Primaria

I piccoli poeti della 5^ A Scuola Primaria I piccoli poeti della 5^ A Scuola Primaria ins. Antonietta Scarcella Il Natale. Ogni anno arriva il Natale E noi bambini felici siamo. Tutti contenti per i doni che riceviamo, Anche gli adulti sono contenti,

Dettagli

IL NATALE DEI BAMBINI

IL NATALE DEI BAMBINI IL NATALE DEI BAMBINI Recita (Classe I) E ACCADUTO UN FATTO STRANO Narratore1 MARCO: Babbo Natale vive in un paese lontano, al POLO NORD. Insieme ai suoi folletti, costruisce i giochi che porta ai bimbi

Dettagli

La Scuola dell Infanzia San Lorenzo Via Tiberio I CIRCOLO CAMPOBASSO PRESENTA IL PRESEPE VIVENTE

La Scuola dell Infanzia San Lorenzo Via Tiberio I CIRCOLO CAMPOBASSO PRESENTA IL PRESEPE VIVENTE La Scuola dell Infanzia San Lorenzo Via Tiberio I CIRCOLO CAMPOBASSO PRESENTA IL PRESEPE VIVENTE a.s. 2011/2012 Progetto Noi e le feste Il fare festa a scuola è un esperienza che si caratterizza per lo

Dettagli

Viveva nell azzurra acqua del mare e giocava a dondolarsi con tutti i suoi. Acqua acqua acqua. io con te posso giocare. io con te voglio volare,

Viveva nell azzurra acqua del mare e giocava a dondolarsi con tutti i suoi. Acqua acqua acqua. io con te posso giocare. io con te voglio volare, Viveva nell azzurra acqua del mare e giocava a dondolarsi con tutti i suoi fratellini e tutte le sue sorelline. Acqua acqua acqua io con te posso giocare io con te voglio volare, per danzare con le onde

Dettagli

Laboratorio di Religione Alla scoperta di Gesù! di Barbara Pavesi Anno scolastico 2008-2009 dal 27 Ottobre al 28 Novembre

Laboratorio di Religione Alla scoperta di Gesù! di Barbara Pavesi Anno scolastico 2008-2009 dal 27 Ottobre al 28 Novembre Laboratorio di Religione Alla scoperta di Gesù! di Barbara Pavesi Anno scolastico 2008-2009 dal 27 Ottobre al 28 Novembre Suddivisione del gruppo Due gruppi, dopo il momento comune della preghiera del

Dettagli

PRESENTAZIONE INDICE

PRESENTAZIONE INDICE PRESENTAZIONE Quest anno noi ragazzi di prima C, con l aiuto dell insegnante di Lettere, abbiamo deciso di comporre alcune brevi poesie per creare un atmosfera natalizia dolce e festosa. Oltre a rallegrarvi

Dettagli

Parrocchia Santi Pietro e Paolo. Venite alla festa

Parrocchia Santi Pietro e Paolo. Venite alla festa Parrocchia Santi Pietro e Paolo Venite alla festa Questo libretto e di: Foto di gruppo 2 Occhi, naso, bocca, orecchie, mani... per pregare Occhi: se i miei occhi sono attenti, possono cogliere i gesti

Dettagli

SOTTO UNA TENDA RICAMATA A STELLE

SOTTO UNA TENDA RICAMATA A STELLE MICHELINA GIRAUDO SOTTO UNA TENDA RICAMATA A STELLE Fiabe in versi illustrazioni di Sally Cavalleri a cura di Rita e Maria Luisa Giraudo Prefazione Animali e piante, maghi e streghe, folletti, fate e minifate,

Dettagli

Folletto. Gigetto. L' a q u i l a. r e a l e

Folletto. Gigetto. L' a q u i l a. r e a l e Il Folletto Gigetto e L' a q u i l a r e a l e Abbiamo scritto questo libro per tutti i bambini delle Scuole dell Infanzia, così potranno conoscere il nostro amico Gigetto e, chissà che un giorno non vada

Dettagli

Poesie e Filastrocche

Poesie e Filastrocche Istituto Comprensivo Castiglione 2 (http://www.iccastiglione2.gov.it) Home > Printer-friendly PDF > Poesie e Filastrocche Poesie e Filastrocche L' OROLOGIO L'orologio alle DIECI dice ai bimbi fate presto

Dettagli

Unità III Gli animali

Unità III Gli animali Unità III Gli animali Contenuti - Fattoria - Zoo - Numeri Attività AREA ANTROPOLOGICA 1. Roberto racconta L Orsoroberto si presenta e racconta ai bambini un poco di sé. L Orsoroberto ama mangiare il miele,

Dettagli

Autunno: storie L aquilone

Autunno: storie L aquilone Autunno: storie L aquilone In autunno c è un giorno speciale: dal mare comincia a soffiare un dolce vento, che si fa sempre più forte e va nelle città, nei paesi, nei boschi, alla ricerca degli aquiloni.

Dettagli

CANZONI NEL CERCHIO I VOLUME

CANZONI NEL CERCHIO I VOLUME CANZONI NEL CERCHIO I VOLUME 1. IL SERPENTE FILIBERTO 2. BUONGIORNO 3. IL TORO NASO D ORO 4. LA RANA 5. IL LUPO DANTE 6. IL GATTO FIFONE 7. SE VUOI CUCINARE 8. IL PICCOLO SEMINO IL SERPENTE FILIBERTO Il

Dettagli

ISTITUTO ADORAZIONE CADORNA A.S. 2012/2013. Buon Natale a tutti! Andrea (classe terza) A cura dei bambini della scuola primaria.

ISTITUTO ADORAZIONE CADORNA A.S. 2012/2013. Buon Natale a tutti! Andrea (classe terza) A cura dei bambini della scuola primaria. ISTITUTO ADORAZIONE CADORNA A.S. 2012/2013 Buon Natale a tutti! Andrea (classe terza) A cura dei bambini della scuola primaria. E' NATALE di Madre Teresa di Calcutta che sorridi a un fratello e gli tendi

Dettagli

LABORATORIO SUI COLORI INSIEME A BETTY E MORENA

LABORATORIO SUI COLORI INSIEME A BETTY E MORENA OTTOBRE-NOVEMBRE 2009 LABORATORIO SUI COLORI INSIEME A BETTY E MORENA CAMPO DI ESPERIENZA PRIVILEGIATO: LINGUAGGI, CREATIVITA, ESPRESSIONE OBIETTIVI Scoprire i colori derivati:(come nascono, le gradazioni,

Dettagli

IL VERBO. Il bambino gioca. Le farfalle volano. Il pallone rimbalza.

IL VERBO. Il bambino gioca. Le farfalle volano. Il pallone rimbalza. Leggi attentamente e impara. IL VERBO In grammatica il verbo è una parola che indica che cosa fa una persona, un animale o una cosa. Il verbo risponde alla domanda oppure .

Dettagli

C era una volta. Endi il Folletto

C era una volta. Endi il Folletto C era una volta Endi il Folletto Storia elaborata dalle Classi Terze delle scuole: Le Grazie Pittura San Vito - Politi Endi, il folletto, è un fanciullo di corporatura esile e non molto alto. I suoi occhi

Dettagli

Ideazione e testo: Cosetta Zanotti Illustrazioni: Cinzia Ratto Progetto grafico e stampa: Publistampa Pergine Valsugana

Ideazione e testo: Cosetta Zanotti Illustrazioni: Cinzia Ratto Progetto grafico e stampa: Publistampa Pergine Valsugana Via Aurelia, 796-00165 Roma - Italia www.caritasitaliana.it Ideazione e testo: Cosetta Zanotti Illustrazioni: Cinzia Ratto Progetto grafico e stampa: Publistampa Pergine Valsugana PRIMA SETTIMANA di Avvento

Dettagli

GESU E UN DONO PER TUTTI

GESU E UN DONO PER TUTTI GESU E UN DONO PER TUTTI OGGI VIENE ANCHE DA TE LA CREAZIONE IN PRINCIPIO TUTTO ERA VUOTO E BUIO NON VI ERANO NE UOMINI NE ALBERI NE ANIMALI E NEMMENO CASE VI ERA SOLTANTO DIO NON SI VEDEVA NIENTE PERCHE

Dettagli

A Natale puoi (Alice Roberta Bonanno)

A Natale puoi (Alice Roberta Bonanno) A Natale puoi (Alice Roberta Bonanno) A Natale puoi fare quello che non puoi fare mai: riprendere a giocare, riprendere a sognare, riprendere quel tempo che rincorrevi tanto. È Natale e a Natale si può

Dettagli

La montagna è come una scala: prima sale e poi scende. La montagna è una roccia grigia come un muro. La montagna assomiglia alla lettera A.

La montagna è come una scala: prima sale e poi scende. La montagna è una roccia grigia come un muro. La montagna assomiglia alla lettera A. LA MONTAGNA La montagna è normale non va al centro commerciale, se la vedi è speciale non sta mai male. Non smette di stupire lo posso ben dire, ha piedi accoglienti e bordi non taglienti; è buona, ma

Dettagli

Poesie per il nuovo anno. Scritto da

Poesie per il nuovo anno. Scritto da Dopo avervi suggerito una serie di filastrocche e poesie per il nuovo anno da proporre in classe al rientro dalle vacanze, aggiungo altre poesie che vi potranno suggerire nuovi itinerari didattici. O anno

Dettagli

Sofia Signorelli. Giorgio Giannone

Sofia Signorelli. Giorgio Giannone Sofia Signorelli Nei miei occhi Nei miei occhi sbocciano teneri tulipani gialli, si accendono piccole lampade come stelle gioiose che danzano tra le ciglia. Le mie palpebre si muovono su e giù a ritmo

Dettagli

GRAN TEATRO DEI BURATTINI. Laboratorio Teatrale classi 2 A e 2 B Scuola Elementare Fiorita Anno scolastico 2012-2013

GRAN TEATRO DEI BURATTINI. Laboratorio Teatrale classi 2 A e 2 B Scuola Elementare Fiorita Anno scolastico 2012-2013 GRAN TEATRO DEI BURATTINI Laboratorio Teatrale classi 2 A e 2 B Scuola Elementare Fiorita Anno scolastico 2012-2013 I nostri burattini Burattini simpatici e strani che si muovono con le mani. Fatti con

Dettagli

RIFLESSIONI DEI RAGAZZI AL TERMINE DELLA VACANZA...

RIFLESSIONI DEI RAGAZZI AL TERMINE DELLA VACANZA... RIFLESSIONI DEI RAGAZZI AL TERMINE DELLA VACANZA... Sii lodato mio Signore per tutte le creature del mondo. Sii lodato mio Signore per le montagne, il mare e le cose naturali. Sii lodato mio Signore per

Dettagli

ALLA SCOPERTA DELLA FATTORIA

ALLA SCOPERTA DELLA FATTORIA ALLA SCOPERTA DELLA FATTORIA Abbiamo cantato con i bambini la canzoncina Nella vecchia fattoria per introdurre questo percorso partendo dalle loro conoscenze. Verbalizzazioni: Insegnante: - Bambini ma

Dettagli

L'orologio. di Nello Filippetti

L'orologio. di Nello Filippetti L'orologio di Nello Filippetti E il bimbo sognava l orologio che camminava giorno e notte, il cuore di smalto fiorito che nel fiore della vita la mamma dette al babbo in segno di lei, perché traducesse

Dettagli

Il Regalo di Natale più bello

Il Regalo di Natale più bello Il Regalo di Natale più bello This ebook is distributed under Creative Common License 3.0 http://creativecommons.org/licenses/by-nc-nd/3.0/ You are free to copy, distribute and transmit this work under

Dettagli

Prove per l accertamento del livello conoscenza della lingua italiana L2

Prove per l accertamento del livello conoscenza della lingua italiana L2 Prove per l accertamento del livello conoscenza della lingua italiana L2 PRELIVELLO A1 6-8 anni PROVA N.1 Collega la parola al disegno PROVA N.2 Unisci l immagine alla parola Punteggio massimo 20 punti:

Dettagli

ANNO SCOLASTICO 2013/2014 INSEGNANTE: VIALE ELVIRA

ANNO SCOLASTICO 2013/2014 INSEGNANTE: VIALE ELVIRA ANNO SCOLASTICO 2013/2014 INSEGNANTE: VIALE ELVIRA DOPO LE OSSERVAZIONI FATTE DALLE MAESTRE DURANTE I NOSTRI GIOCHI CON IL MATERIALE DESTRUTTURATO SI SONO FORMATI QUATTRO GRUPPI PER INTERESSE DI GIOCO.

Dettagli

I testi delle canzoni del nostro spettacolo natalizio Il cerchio della vita

I testi delle canzoni del nostro spettacolo natalizio Il cerchio della vita I testi delle canzoni del nostro spettacolo natalizio Il cerchio della vita E un bel giorno ti accorgi che esisti che sei parte del mondo anche tu non per tua volontà e ti chiedi chissà siamo qui per volere

Dettagli

BEATO L UOMO. Camminiamo sulla strada. me l'hai detto, son sicuro, non potrai scordarti di me.

BEATO L UOMO. Camminiamo sulla strada. me l'hai detto, son sicuro, non potrai scordarti di me. BEATO L UOMO Beato l'uomo che retto procede e non entra a consiglio con gli empi e non va per la via dei peccatori, nel convegno dei tristi non siede. Nella legge del Signore ha risposto la sua gioia;

Dettagli

Matì - De Agostini 2011 - Deagostini Scuola S.p.A. - Novara LETTURE

Matì - De Agostini 2011 - Deagostini Scuola S.p.A. - Novara LETTURE LETTURE 1 INDICE PICCOLE STORIE Rifletto sulla lingua La divisione in sillabe 41 Il volo 4 IL LABORATORIO di MATÌ leggo e scrivo 42 La palla 5 La scuola dei koala Tutto giù per terra 6 Pane e nutella 7

Dettagli

ANNO, MESI, SETTIMANE E CALENDARIO

ANNO, MESI, SETTIMANE E CALENDARIO ANNO, MESI, SETTIMANE E CALENDARIO Iniziamo il percorso ricordando agli alunni le motivazioni che hanno spinto gli uomini a creare sistemi di misurazione del tempo, come fatto già per l orologio. Facciamo

Dettagli

Gesù bambino scrive ai bambini

Gesù bambino scrive ai bambini Gesù bambino scrive ai bambini Leonardo Boff scrive a Gesù Bambino sul materialismo del Natale Il materialismo di Babbo Natale e la spiritualità di Gesù Bambino Un bel giorno, il Figlio di Dio volle sapere

Dettagli

N. e N. 45 anni nella grazia del matrimonio

N. e N. 45 anni nella grazia del matrimonio N. e N. 45 anni nella grazia del matrimonio Celebrare un anniversario non significa rievocare un avvenimento del passato, ma celebrare nella lode e nel rendimento di grazie una realtà presente che ha

Dettagli

E vestirti coi vestiti tuoi DO#-7 SI4 dai seguimi in ciò che vuoi. e vestirti coi vestiti tuoi

E vestirti coi vestiti tuoi DO#-7 SI4 dai seguimi in ciò che vuoi. e vestirti coi vestiti tuoi SOGNO intro: FA#4/7 9 SI4 (4v.) SI4 DO#-7 Son bagni d emozioni quando tu FA# sei vicino sei accanto SI4 DO#-7 quando soltanto penso che tu puoi FA# FA#7/4 FA# SI trasformarmi la vita. 7+ SI4 E vestirti

Dettagli

Scuola d infanzia statale sezione C - a.s. 2014-15

Scuola d infanzia statale sezione C - a.s. 2014-15 Scuola d infanzia statale sezione C - a.s. 2014-15 Ricordi di viaggio Ecco siamo arrivati alla fine di questo anno di scuola. Abbiamo fatto un viaggio nel tempo: le ore, i giorni, le stagioni; i nostri

Dettagli

Scuola dell infanzia G.Rodari Sez. B Anno scolastico 2006/2007

Scuola dell infanzia G.Rodari Sez. B Anno scolastico 2006/2007 Scuola dell infanzia G.Rodari Sez. B Anno scolastico 2006/2007 Scuola dell infanzia G.Rodari Scuola dell infanzia G.Rodari Sez. C Anno scolastico 2006/2007 Anno scolastico 2006/2007 BAUCIAO!!! SONO UN

Dettagli

Istituto Comprensivo Statale Aldo Moro Scuola dell Infanzia Collodi Corbetta Anno Scolastico 2012-2013

Istituto Comprensivo Statale Aldo Moro Scuola dell Infanzia Collodi Corbetta Anno Scolastico 2012-2013 alla Istituto Comprensivo Statale Aldo Moro Scuola dell Infanzia Collodi Corbetta Anno Scolastico 2012-2013 IL CALENDARIO DELL AVVENTO Collaborando con la Città dei Bambini, ogni sezione ha preparato su

Dettagli

I bambini si soffermano su fiori e piante, osservando con la lente di ingrandimento. Proviamo a chiamare per nome le piante e i fiori conosciuti:

I bambini si soffermano su fiori e piante, osservando con la lente di ingrandimento. Proviamo a chiamare per nome le piante e i fiori conosciuti: Cari bambini, l altro giorno ho sentito le vostre voci in cortile, quanto sono stato felice. Vorrei tanto che mi raccontaste dei vostri giochi, dei posti che conoscete e che andrete a conoscere, di quello

Dettagli

UN LIBRO CHE ANNUNCIA.. LA GIOIA DEL NATALE ... VANGELO NASCITA NATALE GESU GIOIA FESTA. Parole chiave. Novembre-dicembre

UN LIBRO CHE ANNUNCIA.. LA GIOIA DEL NATALE ... VANGELO NASCITA NATALE GESU GIOIA FESTA. Parole chiave. Novembre-dicembre UN LIBRO Novembre-dicembre CHE ANNUNCIA..... LA GIOIA DEL NATALE VANGELO NASCITA NATALE GESU GIOIA FESTA Parole chiave SEGNI E SIMBOLI DELLA FESTA DI NATALE nella borsina ci sono due scatole che contengono

Dettagli

Il Gatto con gli stivali. Un mugnaio venuto a morte Lasciò ai figliuoli una triste sorte

Il Gatto con gli stivali. Un mugnaio venuto a morte Lasciò ai figliuoli una triste sorte Il Gatto con gli stivali Un mugnaio venuto a morte Lasciò ai figliuoli una triste sorte Ogni suo bene aveva disfatto Tranne un mulino, un asino e un gatto Le divisioni furon presto fatte Senza bisticci

Dettagli

Occhi, naso, bocca, orecchie, mani... per pregare

Occhi, naso, bocca, orecchie, mani... per pregare Il Signore ci fa suoi messaggeri Abbiamo incontrato Gesù, ascoltato la sua Parola, ci siamo nutriti del suo Pane, ora portiamo Gesù con noi e viviamo nel suo amore. La gioia del Signore sia la vostra forza!

Dettagli

POESIE SULLA FAMIGLIA

POESIE SULLA FAMIGLIA I S T I T U T O S. T E R E S A D I G E S Ù Scuola Primaria POESIE SULLA FAMIGLIA A CURA DEI BAMBINI DELLA QUARTA PRIMARIA a.s. 2010/2011 via Ardea, 16-00183 Roma www.stjroma.it La gratitudine va a mamma

Dettagli

Ombra di Lupo Chiaro di Luna SCHEDE 1/5

Ombra di Lupo Chiaro di Luna SCHEDE 1/5 Ombra di Lupo Chiaro di Luna Tratto da Lupus in Fabula di Raffaele Sargenti Narrazione e Regia Claudio Milani Adattamento Musicale e Pianoforte Federica Falasconi Soprano Beatrice Palombo Testo Francesca

Dettagli

/DSRHVLD ODSRHVLD. q XQRVIRJRGLIDQWDVLD IDDOOHJJHULUHODPHQWH ODSUHQGHHODSRUWDYLD FKHYRODOHJJHUDQHOODULD WLIDSLDQJHUHGLJLRLD FKHEHOODODSRHVLD

/DSRHVLD ODSRHVLD. q XQRVIRJRGLIDQWDVLD IDDOOHJJHULUHODPHQWH ODSUHQGHHODSRUWDYLD FKHYRODOHJJHUDQHOODULD WLIDSLDQJHUHGLJLRLD FKHEHOODODSRHVLD ODPDJLD 9HGRGHOODFTXDWUDVSDUHQWH ODYRJOLRWRFFDUH PL LVSLUD ODWRFFR DQ]L ODEHYRHODWRFFR /DPLDPDQREDJQDWD YROHYRDVFLXJDUPLVXOODPDJOLD PD ODPDQR QRQVLDVFLXJDYD DOORUD WRFFDLXQDOEHUR ORWRFFDL VLWUDVIRUPz LQXQJUDQGLVVLPRXFFHOOR

Dettagli

IL GIORNALINO DELLA SCUOLA ELEMENTARE

IL GIORNALINO DELLA SCUOLA ELEMENTARE Istituto Adorazione Cadorna ANNO SCOLASTICO 2011/2012 IL GIORNALINO DELLA SCUOLA ELEMENTARE BUON NATALE! Antonio (classe quarta) A cura dei bambini della scuola primaria. Lettera a Gesù Bambino Classe

Dettagli

ZIBIDI E IL BOSCO INCANTATO

ZIBIDI E IL BOSCO INCANTATO IL MAGO ZIBIDI Zibidi e un piccolo mago curioso e birichino. Egli abita a Magopoli, un paese veramente straordinario. Prima di tutto e abitato da maghi, maghini e maghesse. Le casette hanno muri dipinti,

Dettagli

mini Super Quark La scienza con gli occhi dei bambini

mini Super Quark La scienza con gli occhi dei bambini Documentazione Progetto mini Super Quark La scienza con gli occhi dei bambini Progetto rivolto ai bambini della Scuola dell Infanzia di Molina Anno Scolastico 2011/2012 Docente: Anna Teresa Vitale Il progetto

Dettagli

Gruppo Storico di Ocre 10 Concorso di Poesia La Stella Cometa Le Poesie premiate il 6 gennaio 2013

Gruppo Storico di Ocre 10 Concorso di Poesia La Stella Cometa Le Poesie premiate il 6 gennaio 2013 Gruppo Storico di Ocre 10 Concorso di Poesia La Stella Cometa Le Poesie premiate il 6 gennaio 2013 Il Natale E giorno di festa c è tanto da fare Ed ecco alla porta si sente bussare. Bambini correte ad

Dettagli

http://www.veronicaetony.com/download/accordivet.pdf http://www.veronicaetony.com/download/ascoltamp3.zip

http://www.veronicaetony.com/download/accordivet.pdf http://www.veronicaetony.com/download/ascoltamp3.zip Scarica questo libretto Ascolta le canzoni in MP3 http://www.veronicaetony.com/download/accordivet.pdf http://www.veronicaetony.com/download/ascoltamp3.zip Canti con accordi 1 Lo spirito e la sposa z do

Dettagli

ALLA RICERCA DEL PARTICOLARE

ALLA RICERCA DEL PARTICOLARE 1 ALLA RICERCA DEL PARTICOLARE Colora i disegni. Ti accorgerai che in ogni immagine manca un particolare. Spiega che cosa manca e disegnalo. Obiettivo: individuare gli elementi essenziali di immagini date

Dettagli

Carla Paoloni. IL RACCONTO di ANNA. Scritto da Anna Fava e nonna Carla Illustrazioni di Anna Fava

Carla Paoloni. IL RACCONTO di ANNA. Scritto da Anna Fava e nonna Carla Illustrazioni di Anna Fava Carla Paoloni IL RACCONTO di ANNA Scritto da Anna Fava e nonna Carla Illustrazioni di Anna Fava 1 L USIGNOLO CHE NON SAPEVA CANTARE C era una volta un usignolo che non sapeva cantare. Era proprio stonato

Dettagli

LA CHIESA I SUOI SIMBOLI ED I SUOI SIGNIFICATI. Maggio-Giugno

LA CHIESA I SUOI SIMBOLI ED I SUOI SIGNIFICATI. Maggio-Giugno LA CHIESA I SUOI SIMBOLI ED I SUOI SIGNIFICATI Maggio-Giugno Le campane nel campanile suonano a festa. E risorto Gesù E Pasqua senti come suonano allegre! ascoltiamole Queste suonano forte! Maestra perchè

Dettagli

FIABE GIAPPONESI. La principessa del bambù. La fanciulla del melone. Le due Fortune. Luna e Stella. Le Creature delle fiabe giapponesi.

FIABE GIAPPONESI. La principessa del bambù. La fanciulla del melone. Le due Fortune. Luna e Stella. Le Creature delle fiabe giapponesi. http://web.tiscali.it La principessa del bambù. La fanciulla del melone. Le due Fortune. Luna e Stella. FIABE GIAPPONESI Le Creature delle fiabe giapponesi. LA PRINCIPESSA DEL BAMBÙ. C'erano una volta

Dettagli

LA NEWSLETTER DEI RAGAZZI DELL ODA

LA NEWSLETTER DEI RAGAZZI DELL ODA LA NEWSLETTER DEI RAGAZZI DELL ODA Edizione Nr. 4 uscita del 27 ottobre 2014 All interno trovi Curiosità Racconti personali Tante fotografie Le nostre attività Informazioni ed eventi E tanto altro Via

Dettagli

Janna Carioli. Poesie a righe. e quadretti

Janna Carioli. Poesie a righe. e quadretti Janna Carioli Poesie a righe e quadretti VOGLIO UNA SCUOLA Voglio una scuola che parla ai bambini come la rondine ai rondinini che insegna a volare aprendo le ali e sa che i voli non sono mai uguali. Voglio

Dettagli

Indice analitico. Il tempo e i numeri

Indice analitico. Il tempo e i numeri Indice analitico Il tempo e i numeri Esercizio 1 e 2 Il lunedì il parrucchiere è chiuso Il martedì faccio la spesa Il mercoledì accompagno i bambini in piscina Il giovedì c è mercato Al venerdì vado alla

Dettagli

L ALBERO CHE NON SAPEVA DI ESSERE UN ALBERO

L ALBERO CHE NON SAPEVA DI ESSERE UN ALBERO L ALBERO CHE NON SAPEVA DI ESSERE UN ALBERO di Giovannella Massari Sopra un prato verde chiaro l alberello se ne stava e guardandosi un po in giro, tristemente sospirava. Nessun albero lì intorno, su quel

Dettagli

PROVE DI VERIFICA FINE ANNO SCOLASTICO

PROVE DI VERIFICA FINE ANNO SCOLASTICO ANNO SCOLASTICO 2010-2011 CLASSE TERZA PROVE DI VERIFICA FINE ANNO SCOLASTICO Le prove saranno somministrate negli ultimi quindici giorni di Maggio. 1 Nome... data Pippi festeggia il suo compleanno Un

Dettagli

Civilewww.edurisk.it. Care bambine, cari bambini,

Civilewww.edurisk.it. Care bambine, cari bambini, Cari bambini, Civile questo libretto che vi viene oggi proposto vi aiuterà a conoscere i rischi e ad imparare come difendervi, in particolare dai rischi legati al terremoto. Questo come tutti sapete è

Dettagli

carnevale Beppino il burattino

carnevale Beppino il burattino Beppino il burattino Mi presento son Beppino, sono un simpatico burattino. Ho il vestito di mille colori, ho un cappello pieno di fiori, so suonare la trombetta, amo andare in bicicletta. Sono allegro

Dettagli

E' Natale E' Natale miei cari bambini, è arrivato per tutti, per grandi e piccini. E' nato Gesù come tanti bambini in questo giorno nel mondo. Ti porta un regalo che non è un trenino, ti porta un regalo

Dettagli