LAVORI PER LA COSTRUZIONE DEL "CENTRO ILMA" Realizzazione del CENTRO ONCOLOGICO per la prevenzione, riabilitazione e ricerca

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "LAVORI PER LA COSTRUZIONE DEL "CENTRO ILMA" Realizzazione del CENTRO ONCOLOGICO per la prevenzione, riabilitazione e ricerca"

Transcript

1 Comune GALLIPOLI Provincia LECCE pag. 1 ELENCO PREZZI OGGETTO: LAVORI PER LA COSTRUZIONE DEL "CENTRO ILMA" Realizzazione del CENTRO ONCOLOGICO per la prevenzione, riabilitazione e ricerca COMMITTENTE: L.I.L.T. - Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori - sezione Lecce Data, 10/08/2011 IL TECNICO Arch. Francesco FUZIO APPALTO DEI LAVORI 1 STRALCIO DEL "CENTRO ILMA" PriMus by Guido Cianciulli - copyright ACCA software S.p.A.

2 pag. 2 <nessuna> (SpCap 0) Nr. 1 Cassaforma 02 euro (zero/00) m2 0,00 1) OPERE EDILI "CENTRO" (SpCap 1) A.DEMOLIZIONI-SCAVI (Cap 1) Nr. 2 Scavo sbancamento effettuato con mezzi meccanici compresa la rimozione arbusti e ceppaie, la profilatura delle pareti, la A.01 regolarizzazione del fondo, il carico sugli automezzi ed il trasporto nell'ambito del cantiere. conglomerati calcareniti, tufo, pietra crosta, E 01.02b pudnghe, argilla compatta e assimilabili euro (sette/50) mc 7,50 Nr. 3 Scavo a sezione obbligata, eseguita con mezzi meccanici, fino alla profontà 2 m, compresa l'estrazione e l'aggotto eventuali A.02 acque, fino ad un battente massimo 20 cm, il carico su mezzi trasporto e l'allontanamento del materiale scavato fino a un massimo E 01.02b 10 km.conglomerati calcareniti, tufo, pietra crosta, pudnghe, argilla compatta e assimilabili euro (treci/30) mc 13,30 Nr. 4 Sovrapprezzo allo scavo a sezione obbligata eseguita con mezzi meccanici, per ogni metro o frazione metro maggiore profontà da A.03 oltre 2 m. Conglomerati calcareniti, tufo, pietra crosta, pudnghe, argilla compatta e assimilabili E 01.03b euro (uno/70) mc 1,70 Nr. 5 Formazione rilevati con materiali idonei alla compattazione esistenti in cantiere compresa la preparazione del piano posa, il A.04 prelievo ed il trasporto dei materiali occorrenti, le bagnature, i necessari scarichi, la sistemazione delle scarpate, la profilatura delle E banchine e dei cigli. Rilevati con terreni esistenti in cantiere euro (uno/59) mc 1,59 B. MOVIMENTAZIONI-TRASPORTI (Cap 2) Nr. 6 Trasporto con qualunque mezzo a scarica materiale risulta qualunque natura e specie purché esente da amianto, anche se B.01 bagnato, fino ad una stanza km 10, compreso gli oneri scarica, il carico o lo scarico, lo spianamento e l'eventuale E configurazione del materiale scaricato euro (unci/00) mc 11,00 D. CONGLOMERATI - ARMATURE - SOLAI (Cap 3) Nr. 7 Fornitura e posa in opera calcestruzzo cementizio per strutture non armate o debolmente armate tipo C 20/25(sottofondazioni, D.01 copertine, murature, ecc), a prestazione garantita, confezionato a norma della legge n 1086/71, con cemento tipo 325 o 425 ed inerti E 04.01a calcarei o fiume dato in opera compreso costipamento meccanico o a mano con esclusione del ferro armatura e casseforme e adeguata maturazione del getto. RcK 15 N/mmq euro (centoeci/00) mc 110,00 Nr. 8 Fornitura e posa in opera calcestruzzo cementizio per strutture armate confezionato a norma legge tipo C 25/30, con cemento tipo D o 425 ed inerti a varie pezzature atte ad assicurare un assortimento granulometrico adeguato alla particolare destinazione del getto E 04.02a1 ed al procemento posa in opera del calcestruzzo. La pezzatura massima dell'inerte comunque dovrà pendere dalla stanza dei ferri armatura in modo tale da evitare il fenomeno della grigliatura degli inerti. Compreso tutti gli oneri occorrenti tra cui quelli controllo previsti dalle vigenti norme, magisteri e quanto altro necessario per dare il lavoro compiuto a perfetta regola d'arte, escluso il ferro armatura da pagarsi a parte, ma compreso le occorrenti casseforme eseguite a qualsiasi altezza. Il calcestruzzo dovrà essere stuato in modo da assicurare oltre alla resistenza caratteristica a 28 giorni Rck prevista in Capitolato, anche un'elevata durabilità delle opere in cemento armato nei confronti delle azioni aggressive esterne. All'uopo il calcestruzzo dovrà avere: dosaggio in cemento non inferiore a Kg/mc, rapporto A/C non superiore a 0,45-0,50, impiego cementi idonei all'ambiente fisico nel quale l'opera verrà a trovarsi, adeguati copriferri maggiori o uguali a 3. 4 cm, adeguata maturazione del getto.per strutture fondazione (plinti, travi rovesce e collegamento, platee, ecc.) con resistenza caratteristica a compressione del conglomerato cementizio a 28 giorni stagionatura; slump = cm 7 + o - 2. Rck = 25 N/mmq euro (centocinquantaquattro/00) mc 154,00 Nr. 9 idem c.s....a 3-4 cm, adeguata maturazione del getto. D.03 Rck 30 N/mmq E 04.02b3 euro (centosettanta/00) mc 170,00 Nr. 10 Casserature per getti in conglomerato cementizio quali travi, pilastri, mensole piane, curve o comunque sagomate realizzate con D.04 tavolame abete, compreso l'armatura sostegno e controventatura, i ponteggi, compreso altresì il montaggio, lo smontaggio, lo E sfrido, e l'impiego idonei sarmanti; altezza dal piano appoggio fino a m 4. Casserature per getti calcestruzzo, per opere in fondazione poste in opera, piane, curve o comunque sagomate, realizzate in legname in qualunque posizione, comprese le armature sostegno necessarie e compresi pure il montaggio, lo smontaggio, lo sfrido, compresa altresì l'eventuale perta legname costituente le casserature, gli eventuali oneri aggottamento, l'impiego idonei sarmanti e quanto altro occorrente e necessario per dare l'opera a perfetta regola d'arte. euro (venticinque/50) m2 25,50 COMMITTENTE: L.I.L.T. - Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori - sezione Lecce

3 pag. 3 Nr. 11 Fornitura, lavorazione e posa in opera tondo acciaio in barre qualsiasi ametro e lunghezza per armatura strutture in D.05 calcestruzzo, compreso il filo ferro delle legature, i stanziatori, le eventuali saldature per giunzioni, la lavorazione secondo gli E schemi progettuali ed il relativo sfrido, il trasporto, lo scarico dall'automezzo, l'accatastamento, il tiro in alto, l'avvicinamento al luogo posa, l'assistenza, e quant'altro occorre per dare il lavoro finito in opera a perfetta regola d'arte, tipo B450C euro (uno/90) kg 1,90 Nr. 12 Solaio a struttura mista in calcestruzzo c.a. e laterizio, eseguito con travetti in calcestruzzo armato precompresso preconfezionati con D.06 impiego laterizio, compreso casseforme ed armature provvisorie sostegno qualunque tipo, natura, forma e specie, fino a 4 m. dal E 07.03a piano appoggio, compreso altresì il ferro ripartizione e la solettina superiore in calcestruzzo non inferiore a 4 cm per luci da 6.00 a 8.00 m. euro (cinquantanove/00) mq 59,00 Nr. 13 Soletta in c.a.misto a laterizi dello spessore rinveniente dal calcolo, per balconi a sbalzo luce non inferiore a 2.00 m, calcolata per un D.07 sovraccarico accidentale 400Kg7m2; compresa la fornitura e posa in opera del ferro d'armatura, forme, getto, sarmi e quanto altro Ariap occerre euro (cinquantaotto/30) mq 58,30 Nr. 14 Fornitura e posa in opera travi prefabbricate in C.A.P. ad altezza variabile per luce netta compresa tra i 15,01 ed i 20,0 ml con cls D.08 ottenuto da inerti buona qualità e cemento dosato per dare una classe non minore 550 Kg/cmq,armate con tonni FeB 44K e E a trefoli in acciaio armonico stabilizzato, aventi una sezione a doppio T, con tutto quanto occorra per il varo e gli ancoraggi, compreso il trasporto, il sollevamento e la posa in opera per stanze 30 Km dalla produzione. euro (centoottantaotto/40) ml 188,40 Nr. 15 Realizzazione vespaio aerato qualunque spessore, eseguito con cupolette tipo "Igloo" con elementi assemblati ad incastro, da D.09 poggiare su sottostante piano preventivamente livellato, (escluso) presposti per l'esecuzione del massetto in cls (questo escluso) E 08.02c eseguito a qualunque altezza o profontà compresa la fornitura del materiale ed altro onere e magistero necessario.cupoletta con altezza oltre 30 fino a 45 cm euro (venti/00) mq 20,00 Nr. 16 Sovraprezzo al solaio a struttura mista per sovraccarico accidentale 400kg/mq. D.10. euro (nove/00) mq 9,00 E 07.03b Nr. 17 Massetto isolante costituito da impasto realizzato con cemento tipo 325 e prodotti autoespansi (vermiculite, argilla espansa o simili con D.11 dosaggio controllato). Compreso la pulizia e preparazione del fondo, l'eventuale uso dei ponteggi servizio ed il loro sarmo, lo sfrido E 08.12f dei materiali,, il trasporto, lo scarico dall'automezzo, l'accatastamento, l'avvicinamento al luogo posa, compreso altresì l'uso, all'occorrenza, qualsiasi apparecchiatura anche meccanica atta ed idonea a dare il lavoro finito a perfetta regola d'arte. euro (centoquarantanove/82) mc 149,82 Nr. 18 Massetto sottofondo leggero, adatto a ricevere la posa pavimenti, guaine ecc. anche sensibili all'umità, a base argilla espansa D.12 (assorbimento inferiore al 2% a 30 min. secondo UNI 7549), ad asciugamento tipo meo (3% umità residua a ca.35 giorni dal E 08.06a getto per uno spessore 5 cm) e a basso ritiro; densità in opera ca kg/m³., e resistenza mea a compressione a 28 giorni 150 kg/cm².; pompabile con pompe trazionali da sottofondo, steso, battuto, spianato e lisciato nello spessore minimo 5 cm, in opera. Massetto sottofondo dello spessore cm 5 euro (seci/92) mq 16,92 Nr. 19 Fornitura e posa in opera massetti isolanti in conglomerato cementizio confezionato con cementi tipo 325 e argilla espansa in granuli D.13 da mm 8-15 confezionato con 250kg cemento per mc impasto, compreso la fornitura e posa in opera rete elettrosaldata ametro 6mm maglia 15x15cm, dati in opera per lastrici, sottofon, rinfianchi, ecc., battuti o spianati anche con pendenze, compresi tiri, ponteggi e quanto altro necesasrio per darli in opera a perfetta regola d'arte, spessore 20 cm. euro (trentasei/50) mq 36,50 Nr. 20 Massetto in conglomerato cementizio a resistenza caratteristica e classe esposizione conforme alle prescrizioni delle norma UNI 9858 D.14 con mensioni massima degli inerti pari a mm 30, in opera ben livellato e pistonato, armato con rete elettrosaldata ametro mm 6 a E 08.08f maglia cm 20x20, su vespaio livellato e lisciato, compreso l'uso tavolame contenimento, sponde, e il loro sarmo, il trasporto, lo scarico dall'automezzo, l'accatastamento, l'avvicinamento al luogo posa, compreso altresì l'uso, all'occorrenza, qualsiasi apparecchiatura anche meccanica atta ed idonea a dare il lavoro finito a perfetta regola d'arte. euro (ventidue/22) mq 22,22 E. MURATURE (Cap 4) Nr. 21 Muratura retta in elevato eseguita con blocchetti tufo squadrati o in cls prefabbricati, delle mensioni correnti, data in opera con E.01 malta comune o cementizia e giunti non eccedenti lo spessore cm 2, a qualsiasi altezza. Compresa l'eventuale cernita dei blocchetti, la E formazione architravi, spallette, riseghe, ammorsature, lo sfrido, l'uso dei ponteggi servizio ed il loro sarmo, il trasporto, lo scarico dall'automezzo, l'accatastamento, il tiro in alto, l'avvicinamento al luogo posa e quant'altro occorre per dare l'opera completa a perfetta regola d'arte. euro (centotrentanove/00) mc 139,00 Nr. 22 Trattamento dei paramenti tufacei preesistenti, consistente in: revisione generale dello strato superficiale, con l'eventuale rimozione delle E.02 porzioni particolarmente fratturate od in fase stacco; pulizia superficiale con spatole e spazzole saggina; trattamento consolidante superficiale meante doppia mano primer acrilico in spersione acquosa a forte penetrazione tipo "Primer 3296" della Mapei o simile, da applicare a rullo o a spruzzo, secondo le incazioni della D.L.; compreso il trasporto a rifiuto dei detriti ed escluse le impalcature; da valutare per la superficie effettiva trattata. euro (venticinque/00) mq 25,00 COMMITTENTE: L.I.L.T. - Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori - sezione Lecce

4 pag. 4 F. OPERE IN METALLO (Cap 5) Nr. 23 Fornitura e posa in opera carpenteria metallica per strutture portanti e per orture, costituita da pilastri, travi composte da ponte, in F.01 acciaio completo profilati collegamento trasversale, irrigimenti, piastre attacco, pioli, bulloni collegamento, sabbiate e E verniciate in officina, incluso montaggio ed esclusa verniciatura, assemblate in officina meante lavorazione saldata o bullonata. Dati in opera retti o centinati ed a qualsiasi altezza, tagliati a compreso il relativo sfrido, e le opere murarie per il fissaggio alle murature od ai conglomerati in C.A. presposti per l'alloggio, incluso altresì l'onere dei ponteggi ed il loro sarmo, l'assistenza, il trasporto, lo scarico dall'automezzo, l'accatastamento, il tiro in alto, l'avvicinamento al luogo posa e quant'altro occorre per dare il lavoro finito in opera a perfetta regola d'arte. euro (tre/09) kg 3,09 Nr. 24 Sovraprezzo alle strutture in acciaio per la creazione elementi strutturali curvi a seguito lavorazione a caldo. Il seguito come la voce F.02 principale. euro (uno/30) kg 1,30 Nr. 25 F.03a E Fornitura e posa in opera manufatti per ringhiere per scale e terrazzi, recinzioni, balconi, grate ecc. in profilati metallici semplici ton, quadri, piatti e sagomati, anche con parti apribili, completi cerniere, squadre, compassi e presposti per il fissaggio alle strutture portanti. Dati in opera a qualsiasi altezza, compreso il taglio a,lo sfrido, l'assemblaggio meante saldatura, rivetti, viti o altro, eventuali piastre ed accessori, le opere murarie, la minuteria e ferramenta necessarie, ed incluso altresì l'uso dei ponteggi ed il loro sarmo, l'assistenza, il trasporto, lo scarico dall'automezzo, l'accatastamento, il tiro in alto, l'avvicinamento al luogo posa e quant'altro occorre per dare il lavoro finito in opera a perfetta regola d'arte. euro (sei/50) kg 6,50 Nr. 26 Manufatti in acciaio Fe 360 B per la realizzazione scala tipo a chiocciola con montanet tubolare centrale, completa grani in F.03b lamiera pressopiegata a freddo, piastre attacco del taglio a, forature, flange, bullonature o saldature; fornite e poste in opera e quanto altro occorre per dare l'opera finita a perfetta regola d'arte. 1 euro (quattro/40) kg 4,40 Nr. 27 Zincatura a caldo opere in ferro F.04 euro (uno/40) kg 1,40 Nr. 28 Ferro lavorato per staffe, zanche e altro con impiego profilati normali (ton, quadri, piatti, angolari). Dati in opera a qualsiasi altezza, F.05 compreso il taglio a,lo sfrido, l'assemblaggio meante saldatura, rivetti, viti o altro, eventuali piastre ed accessori, le opere E murarie, la minuteria e ferramenta necessarie, ed incluso altresì l'uso dei ponteggi ed il loro sarmo, l'assistenza, il trasporto, lo scarico dall'automezzo, l'accatastamento, il tiro in alto, l'avvicinamento al luogo posa e quant'altro occorre per dare il lavoro finito in opera a perfetta regola d'arte. euro (tre/57) kg 3,57 Nr. 29 Rivestimenti isolanti e protetti con lamierino alluminio 99%, o lamiera zincata dello spessore 6/10, eseguiti con materassini lana F.06 vetro o roccia dello spessore 50 mm e protezione in lamiera tracciata geometricamente e bordata con viti autofilenanti tipo Parker euro (ottantauno/00) m2 81,00 Nr. 30 Sovrapprezzo alla voce precedente per pezzi speciali, curve, fon, T valvole, e tutte le altre superfici non a generatrici rette F.07 euro (trentadue/40) m2 32, Nr. 31 Canali gronda, converse scossaline e compluvi in lamiera qualunque sagomata qualsiasi spessore, poste in opera complete pezzi F.08 speciali, staffe ferro (cicogne), murate o chiodate, poste a d interasse non superiore a 1,3 m comprese le legature con filo ferro dei zincato, le sovrapposizioni chiodate o saldate a stagno, le verniciature con minio piombo o antiruggine euro (ventiuno/43) kg 21,43 Nr. 32 Fornitura e posa in opera tubi pluviali metallici, compresi i pezzi speciali, forma circolare o quadrangolare, fissati a staffe ferro F.09 zincato murate alle pareti, ed assemblati meante saldature, viti, rivetti o altro,da lavorazione artigianale, del ametro da cm 80 a cm E 09.03f 120. Dati in opera a qualsiasi altezza incluso l'onere ponti servizio sino a 4 ml, compreso il taglio a, lo sfrido, l'assistenza, il trasporto, lo scarico dall'automezzo, l'accatastamento, il tiro in alto, l'avvicinamento al luogo posa e quant'altro occorre per dare il lavoro finito in opera a perfetta regola d'arte. euro (trentanove/00) ml 39,00 Nr. 33 Fornitura e posa in opera lastre tipo Ondulit-Coverib 850 a protezione multistrato, composta da una lamiera in acciaio zincato a F.10 profilo grecato spessore 0.50 mm, rivestita superiormente da un composto plastico anticorrosivo ed insonorizzante a base bituminosa e Perrini da una lamina alluminio naturale ovvero preverniciata, ed inferiormente da un primer bituminoso e da una lamina alluminio naturale. Incluso accessori fissaggio con viti inox, incidenze per sfri e sovrapposizioni, trasporto, sollevamento e montaggio in opera euro (cinquanta/00) mq 50,00 Nr. 34 Fornitura e posa in opera sistema copertura isolato e ventilato "ventilplan" composto da un elemento plafonatura costituitto da F.11 una lamiera inferiore acciaio zincato preverniciato sp. 0.4 mm micronervata con profilo simmetrico accoppiata con polistirene Perrini espanso sinterizzato EPS 120 con grafite densità 25 kg/mc:spessore costante mm.60. Distanziatori metallici costituiti da bandelle ripartizione in acciaio zincato con spine verticali, da applicarsi tra l'elemento plafonatura e le lastre copertura. Lastre superiori costituite da lastre isolanti in acciaio a protezione multistrato Coverib 850 a profilo grecato costituite da una lamiera acciaio zincato dello spessore mm 0,50 protetta nella faccia superiore da un rivestimento anticorrosivo e insonorizzante a base bituminosa e da una lamiera alluminio naturale. Compreso accessori fissaggio con viti inox, bordature, bordature gronda areate, listelli sagomati forati,scossaline, bordature in alluminio 10/10, incidenze per sfri e sovrapposizioni, trasporto e montaggio in opera. euro (ottantacinque/00) mq 85,00 COMMITTENTE: L.I.L.T. - Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori - sezione Lecce

5 pag. 5 G. IMPERMEABILIZZAZIONI - COIBENTI (Cap 6) Nr. 35 Manto impermeabile in opera a qualsiasi altezza, composto da guaina armata TNT tessuto o feltro non tessuto applicata a caldo con G.01 giunti sfalsati e sovrapposti cm 10 sigillati a caldo. Dato in opera su superfici orizzontali verticali o inclinate lisciate o rustiche, previa E 11.12a accurata pulizia e asportazione corpi estranei applicate in inpendenza o in semi-aderenza o in aderenza totale a seconda della pendenza della copertura. Compreso l'onere per l'esecuzione dei risvolti, l'eventuale uso dei ponteggi servizio ed il loro sarmo, lo sfrido dei materiali, l'assistenza, il trasporto, lo scarico dall'automezzo, l'accatastamento, il tiro in alto, l'avvicinamento al luogo posa tutti i materiali necessari e quant'altro occorre per dare il lavoro finito in opera a perfetta regola d'arte.impermeabilizzazione doppia guaina armata con poliestere mm euro (ciassette/50) mq 17,50 Nr. 36 Fornitura in opera un telo in polipropilene posato a secco, con giunti sovrapposti cm 10, a protezione delle guaine peso 200 gr/ G.02 m², in opera, compreso l'uso dei ponteggi servizio ed il loro sarmo, il trasporto, lo scarico dall'automezzo, l'accatastamento, il tiro E 11.03a in alto, l'avvicinamento al luogo posa e quant'altro occorre per dare il lavoro finito in opera a perfetta regola d'arte.applicazione tessuto non tessuto peso 200 gr/mq euro (uno/58) m2 1,58 Nr. 37 Membrana bitume polimero plastomero a base bitume stillato moficato con resine e contenente estere poliglicolico acido grasso G.03 fenossillato, repellente per le raci, ma non tossico. Armatura realizzata con doppio supporto in velo vetro e tessuto vetro; peso * della membrana 4 kg/mq. Posa in opera a fiamma con sormonti almeno cm 10 e con risvolti verticali fino ad altezza non inferiore al 1,15 livello del terreno coltura. In opera a perfetta regola d'arte. euro (nove/63) mq 9,63 Nr. 38 G.03a SYS.1 Nr. 39 G.03b Rivestimento vasca costituito da un foglio a doppio spessore in PVC armato con tessuto poliestere, accoppiato per calandratura a caldo, sagomato e termosaldato in opera Colore rivestimento: AZZURRO PERLA (o da definire nella gamma sponibile) Spessore 1,5 mm Caratteristiche principali: - Estremamente resistente a trazione, torsione e stiramento (norme DIN relative) - Stabilizzato ai raggi UV - Resistente al gelo ed a temperature fino a +80C - Trattato con antimicotico: previene la formazione alghe e muffe Il PVC viene fornito con una speciale vernice trasparente che conferisce eccezionale protezione contro l'invecchiamento e mantiene inalterato il colore nel tempo. euro (trentacinque/00) m2 35,00 Rivestimento base vasca e grani accesso con materassino SoftWalk, in schiuma a cellule chiuse da posizionare al sotto del rivestimento in PVC antisdrucciolo (questo incluso nel prezzo), per rendere più morbido, confortevole e sicuro il movimento in acqua, ogni onere e magistero compreso. euro (trenta/00) m2 30,00 Nr. 40 Fornitura e posa in opera isolamento termico, per pareti e per sistema tetto rovescio, applicato su solai, porticati, terrazze e tetti, G.04 eseguito con lastre polistirene espanso estruso monostrato, spessore 4cm, con pelle superficiale e profili battentati. prodotto da azienda certificata secondo norme europee con sistema qualità UNI-EN 2900 (ISO 9000). Caratteristiche delle lastre: resistenza a compressione con deformazione del 10% non inferiore a 3,0 kg/cmq; conduttività termica a 10 C 0,027w/mK, stabilità mensionale con deformazione massima del 3%; comportamento al fuoco D.M.26/06/84, classe 1; assorbimento all'acqua inferiore a 0,2% in volume meante prova ffusione e condensazione; fattore resistenza alla ffusione del vapore acqueo n= ; densità 32kg/mc. euro (settantasette/00) mc 77,00 Nr. 41 Barriera al vapore in opera a qualsiasi altezza, composta da guaina feltro vetro prebitumato rinforzato con polietilene e alluminio G.05 goffrato, applicata con giunti sfalsati e sovrapposti cm 10 sigillati a caldo. Data in opera su superfici orizzontali verticali o inclinate, E 11.04b lisciate o rustiche, previa accurata pulizia e asportazione corpi estranei e spalmatura primer bituminoso in ragione minimo kg/m² 0,200. Compreso l'onere per l'esecuzione dei risvolti, l'eventuale uso dei ponteggi servizio ed il loro sarmo, lo sfrido dei materiali, l'assistenza, il trasporto, lo scarico dall'automezzo, l'accatastamento, il tiro in alto, l'avvicinamento al luogo posa tutti i materiali necessari e quant'altro occorre per dare il lavoro finito in opera a perfetta regola d'arte. euro (quattro/13) mq 4,13 Nr. 42 Fornitura e posa in opera strato drenante in argilla espansa in pezzatura 1-3 cm confezionata in sacchi, da collocare a secco sotto strati G.06 terreno vegetale, in opera qualsiasi altezza. Inf euro (centoquarantacinque/00) mc 145,00 Nr. 43 Trattamento impermeabilizzazione della piscina comprendente le seguenti operazioni: G.07 - pulizia e levigatura superfici verticali e orizzontali e applicazione malta livellante spessore da 2 a 30 mm; - trattamento appretto a base resine sintetiche in spersione acquosa a basso contenuto sostanze organiche volatili; - livellatura delle superfici orizzontali e verticali con idonee malte cementize a presa rapida e mea deformabilità; - trattamento appretto a base resine sintetiche in spersione acquosa a basso contenuto sostanze organiche volatili; - strato finale con malta cementizia bicomponente elastica nella tinta incata dalla D.L. A perfetta regola d'arte. euro (quarantaotto/29) mq 48,29 Nr. 44 Fornitura e posa in opera isolamento termico all'esterno realizzato meante l'impiego pannelli rigi in fibra vetro da cm 4, G.08 stuccati ed intonacati in opera, ancorati sulla faccia esterna delle pareti perimetrali verticali e/o orizzontali, meante l'utilizzo una malta plastico-cementizia e tasselli plastici, rivestiti in opera con una malta plastico-cementizia con annegata all'interno una rete in filato vetro trattata con appretto acrilico, con spessore della malta tale da contenere la rete, il tutto rifinito con stesura una mano COMMITTENTE: L.I.L.T. - Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori - sezione Lecce

6 pag. 6 fondo e uno strato continuo intonaco plastico a base materiali inerti e resine sintetiche, con ogni onere e magistero per dare il lavoro finito a regola d'arte e rispondente allo scopo, compreso i particolari quali giunti latazione, scossaline, ecc. euro (cinquantaquattro/45) mq 54,45 Nr. 45 Fornitura e posa in opera supporti per travi acciaio in gomma antivibrante in neoprene armati, costituiti da un unico blocco G.09 neoprene con incorporate, meante vulcanizzazione, piastre in lamierino acciaio dello spessore 1 mm piatte ed orizzontali, sposte in modo da sudvidere il blocco in strati uguale altezza. euro (ventiotto/80) dm3 28,80 Nr. 46 Ghiaietto fiume lavato arrotondato della pezzatura cm 1,5-3,0, fornito e posto in opera superiormente alla G.10 impermeabilizzazione. È inoltre compreso quanto altro occorre per dare l'opera compiuta a perfetta regola d'arte. E euro (trentasei/00) mc 36,00 H. INTONACI - PAVIMENTI - RIVESTIMENTI (Cap 7) Nr. 47 Sbruffatura eseguita su superfici piane o curve, verticali o orizzontali, all'interno degli efici, spessore mm.5 con malta sabbia e H.01 cemento avente granulometria ben stribuita, compreso ogni onere e magistero occorrente per dare l'opera compiuta a perfetta regola E d'arte euro (cinque/00) mq 5,00 Nr. 48 Intonaco grezzo o rustico, formato dalla stesura due mani malta, applicate con presposte guide e poste, tirato in superficie a H.02 frattazzo grezzo per la successiva stesura dello strato finale intonaco. Con malta bastarda DEI A75012 euro (ciotto/01) mq 18,01 Nr. 49 Fornitura e posa in opera tufo carparo per la formazione elementi architettonici semplicemente squadrati quali stipiti, architravi, H.21 davanzali e simili, a qualunque altezza, da rsi sul minimo parallelepipedo circoscritto a ciascun pezzo, in opera con malta grassello e po,vere pietra 8 euro (trecentosessantasei/58) m3 366,58 Nr. 50 Fornitura e posa in opera lastre in pietra carparo, spessore 2cm, delle mensioni non superiori a m 1,50x0,65 e non inferiori a cm H.22 0,40x0,20 e comunque con uno sviluppo non inferiore a cm 120 con larghezza non inferiore a cm 25, lavorate a grana fina, in opera con malta bastarda, compresa la stuccatura, la stilatura e suggellatura dei giunti con malta cemento, i beveroni, gli eventuali fori e grappe, la pulizia finale ed ogni altro onere e magistero per dare il lavoro finito a regola d'arte, da pagarsi a parte la sola lucidatura a piombo. Per gra, sottogra, stipiti, architravi, scalettato rettangolare, soglie pavimenti. euro (quarantacinque/00) mq 45,00 Nr. 51 Sovraprezzo alla voce "Rivestimento in pietra" per ogni cm in più spessore H.23 euro (quinci/75) mq 15,75 IMPIANTO ELETTRICO (SpCap 3) IMPIANTO ELETTRICO (Cap 15) Nr. 52 IEL.001 IE.01.1 Nr. 53 IEL.002 IE.01.2 F. e p.o. linee alimentazione, conduttori fase e neutro e conduttore protezione, come da progetto sviluppantesi sottopavimento o sotto traccia in muratura o interrata con partenze dal quadro elettrico principale o settore e corrente nei corridoi e/o nei locali simpegno o all'esterno per la realizzazione dell'intero impianto elettrico principale dell'eficio, secondo le incazioni calcolo delle reti e costituite da: - tubo pieghevole in pvc serie pesante antischiacciamento ammetro idoneo; - conduttori fase e neutro sfilabili in rame isolati in pvc, allocati in gruppi come da progetto, sezione come da calcolo; - cassette derivazione del tipo ad incasso in resina termoindurente con coperchio in resina ureica fissato con viti completo morsetti collegamento; non escluse le opere murarie a qualsiasi altezza e la risarcitura delle tracce e dei fori con malta cementizia idonea allo scopo, nessun altro onere e magistero escluso per dare l'opera compiuta a regola d'arte e a norma euro (uncimilaottocento/00) a corpo ,00 F. e p. o. linee alimentazione, conduttori fase e neutro e conduttore protezione, come da progetto sviluppantesi sottopavimento o sotto traccia in muratura o interrata con partenze dal quadro elettrico principale o settore e corrente nei corridoi e/o nei locali simpegno o all'esterno, per la realizzazione dell'impianto elettrico per alimentazione delle lampade luce emergenza, secondo le incazioni calcolo delle reti e costituite da: - tubo pieghevole in pvc serie pesante antischiacciamento ametro idoneo e comunque non inferiore al ametro progetto; - conduttori fase, neutro e PE sfilabili in rame isolati in pvc tipo N07V-K, allocati in gruppi come da progetto, sezione come da calcolo; - cassette derivazione del tipo ad incasso in resina termoindurente con coperchio in resina ureica fissato con viti completo morsetti collegamento; non escluse le opere murarie a qualsiasi altezza e la risarcitura delle tracce e dei fori con malta cementizia idonea allo scopo, nessun altro onere e magistero escluso per dare l'opera compiuta a regola d'arte e a norma euro (tremilaquattrocentocinquanta/00) a corpo 3 450,00 Nr. 54 Fornitura e posa in opera cavidotto flessibile a doppia parete, liscio internamente e corrugato esternamente, per linee elettriche IEL.01 interrate, secondo le Norme CEI EN 50086, compreso l'uso manicotti. Compreso inoltre: IE l'onere per il trasporto in cantiere dei materiali occorrenti, gli sfri, i materiali minuti per il montaggio; - ogni altro onere ed accessorio per opere murarie relativo agli impianti oggetto dell'appalto; COMMITTENTE: L.I.L.T. - Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori - sezione Lecce

7 pag. 7 Diametro Ø 110 mm. euro (sette/83) m 7,83 Nr. 55 IEL.02 IE.002 Nr. 56 IEL.03 IE.003 Nr. 57 IEL.04 IE.004 Nr. 58 IEL.05 IE.005 Fornitura e posa in opera cavidotto flessibile a doppia parete, liscio internamente e corrugato esternamente, per linee elettriche interrate, secondo le Norme CEI EN 50086, compreso l'uso manicotti. Compreso inoltre: - l'onere per il trasporto in cantiere dei materiali occorrenti, gli sfri, i materiali minuti per il montaggio; - ogni altro onere ed accessorio per opere murarie relativo agli impianti oggetto dell'appalto; - ogni altro onere ed accessorio per dare l'opera finita e perfetta regola d'arte. Diametro Ø 160 mm. euro (unci/83) m 11,83 idem c.s....per opere murarieo relativo agli impianti oggetto dell'appalto; - ogni altro onere ed accessorio per dare l'opera finita e perfetta regola d'arte. Diametro Ø 200 mm. euro (quinci/17) m 15,17 Fornitura e posa in opera tubo in PVC serie mea, rigido o pieghevole, autoestinguente, conforme alle Norme CEI EN e CEI EN (CEI 23-55), per la realizzazione dorsali elettriche sotto intonaco e/o sotto pavimento. - l'incidenza per la fornitura in opera cassette rompitratta e/o derivazione rettangolari con coperchio fissato con viti; - l'onere per il trasporto in cantiere dei materiali occorrenti, gli sfri, i materiali minuti per il montaggio; Diametro Ø 25 mm. euro (quattro/05) m 4,05 Fornitura e posa in opera tubo in PVC serie mea, rigida o pieghevole, autoestinguente, conforme alle Norme CEI EN e CEI EN (CEI 23-55), per la realizzazione dorsali elettriche sotto intonaco e/o sotto pavimento. - l'incidenza per la fornitura in opera cassette rompitratta e/o derivazione rettangolari con coperchio fissato con viti; - l'onere per il trasporto in cantiere dei materiali occorrenti, gli sfri, i materiali minuti per il montaggio; Diametro Ø 32 mm. euro (quattro/77) m 4,77 Nr. 59 idem c.s....d'arte. IEL.06 Diametro Ø 40 mm. IE.006 euro (cinque/54) m 5,54 Nr. 60 IEL.07 IE.007 Fornitura e posa in opera tubo in PVC rigido serie mea, autoestinguente, con marchio qualità IMQ, secondo le Norme CEI EN e CEI EN (CEI 23-54), colore grigio, giuntato con raccor tubo-tubo, tubo-cassetta, tubo guaina, tipo autobloccanti (tipo blitz IP65) con guarnizione tenuta, per la realizzazione canalizzazioni elettriche fuori traccia. - l'incidenza per la fornitura in opera cassette rompitratta e/o derivazione rettangolari con coperchio fissato con viti; - l'onere per il trasporto in cantiere dei materiali occorrenti, gli sfri, i materiali minuti per il montaggio; Diametro Ø 25 mm, grado protezione della canalizzazione IP55. euro (sei/58) m 6,58 Nr. 61 idem c.s....d'arte. IEL.08 Diametro Ø 32 mm, grado protezione della canalizzazione IP55. IE.008 euro (sette/44) m 7,44 Nr. 62 idem c.s....d'arte. IEL.09 Diametro Ø 40 mm, grado protezione della canalizzazione IP55. IE.009 euro (unci/30) m 11,30 Nr. 63 IEL.10 IE.010 Realizzazione impianto sotto traccia / fuori traccia per punto luce interrotto con grado protezione IP40, comprendente: - conduttori tipo N07V-K sezione 1,5 mmq derivati dalla linea dorsale; - tubo rigido o pieghevole serie mea per posa a parete o sotto intonaco Ø20/25 compreso il fissaggio; - cassette derivazione da incasso o parete; - scatole/a e supporti portafrutto a parete in resina autoestinguente, grado protezione IP40, per il fissaggio degli apparecchi modulari; - interruttore unipolare da 16A tipo modulare, tipo Living International Bticino e placca finitura della stessa serie. euro (quinci/63) cadauno 15,63 Nr. 64 Realizzazione impianto sotto traccia / fuori traccia per punto luce deviato con grado protezione IP40, comprendente: IEL.11 - conduttori tipo N07V-K sezione 1,5 mmq derivati dalla linea dorsale; IE tubo rigido o pieghevole serie mea per posa a parete o sotto intonaco Ø20/25 compreso il fissaggio; - cassette derivazione da incasso o parete; COMMITTENTE: L.I.L.T. - Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori - sezione Lecce

8 pag. 8 - n 2 scatole e supporti portafrutto a parete in resina autoestinguente, grado protezione IP40, per il fissaggio degli apparecchi modulari; - n 2 deviatori unipolari da 16A tipo modulare, tipo Living International Bticino e placca finitura della stessa serie. euro (ciannove/62) cadauno 19,62 Nr. 65 IEL.12 IE.012 Realizzazione impianto sotto traccia / fuori traccia per punto luce interrotto senza la calata per il comando con grado protezione IP40, comprendente: - conduttori tipo N07V-K sezione 1,5 mmq derivati dalla linea dorsale; - tubo rigido o pieghevole serie mea per posa a parete o sotto intonaco Ø20/25 compreso il fissaggio; - cassette derivazione da incasso o parete; - morsetti a cappuccio in resina termoindurente. euro (quinci/11) cadauno 15,11 Nr. 66 Supplemento alla realizzazione impianto elettrico sotto traccia punto luce interrotto, relè, deviato, modulare per l'installazione IEL.12.1 guaina protezione per conferire un grado protezione IP55. IE.013 euro (otto/18) cadauno 8,18 Nr. 67 Realizzazione impianto sotto traccia / fuori traccia per pulsante aggiuntivo per punto luce a relè (questo computato nella voce quadro IEL.13 elettrico) con grado protezione IP40, comprendente: IE conduttori tipo N07V-K sezione 1,5 mmq derivati dalla linea dorsale; - tubo rigido o pieghevole serie mea per posa a parete o sotto intonaco Ø20/25 compreso il fissaggio; - cassette derivazione da incasso o parete; - n 1 scatole e supporti portafrutto a parete in resina autoestinguente, grado protezione IP40, per il fissaggio degli apparecchi modulari; - n 1 pulsante luminoso unipolare da 16A tipo modulare, tipo Living International Bticino e placca finitura della stessa serie. - ogni altro onere ed accessorio per opere murarie relativo agli impianti oggetto dell'appalto. euro (trenta/74) cadauno 30,74 Nr. 68 Realizzazione impianto sotto traccia / fuori traccia per la derivazione presa a spina, 2P+T 10/16 A tipo bipasso comprendente: IEL.14 - conduttori tipo N07V-K sezione 2,5 mmq derivati dalla linea dorsale; IE tubo rigido o pieghevole serie mea per posa a parete o sotto intonaco Ø20/25 compreso il fissaggio; - cassette derivazione da incasso o parete; - scatole/a e supporti portafrutto a parete in resina autoestinguente, grado protezione IP40, per il fissaggio degli apparecchi modulari; - n. 1 presa 2P+T 10/16A tipo bipasso, grado protezione 2.1 tipo Living International Bticino e placca finitura della stessa serie. euro (venti/35) cadauno 20,35 Nr. 69 IEL.15 IE.016 Realizzazione impianto sotto traccia / fuori traccia per la derivazione presa a spina, 2P+T 10/16 A tipo bipasso comprendente: - conduttori tipo N07V-K sezione 2,5 mmq derivati dalla linea dorsale; - tubo rigido o pieghevole serie mea per posa a parete o sotto intonaco Ø20/25 compreso il fissaggio; - cassette derivazione da incasso o parete; - scatole/a e supporti portafrutto a parete in resina autoestinguente, grado protezione IP40, per il fissaggio degli apparecchi modulari; - n. 1 presa 2P+T 10/16A tipo bipasso, grado protezione 2.1 tipo Living International Bticino e placca finitura della stessa serie; - n.1 interruttore magnetotermico 2P 16A. euro (sessantaquattro/41) cadauno 64,41 Nr. 70 Realizzazione impianto sotto traccia / fuori traccia per la postazione lavoro, costituita da n 2 cassette 504 così allestite: IEL.16 1^504 n. 1 presa 2P+T 10/16A tipo UNIVERSALE con alveoli schermati, alveoli terra centrale e laterale, grado protezione 2.1; IE.017 n. 2 prese 2P+T 10/16A tipo bipasso con alveoli schermati, grado protezione ^504 n. 2 presa RJ45 per impianto Dati e Fonia; n. 2 moduli ciechi. La realizzazione comprende: - conduttori tipo N07V-K sezione 2,5 mmq derivati dalla linea dorsale; COMMITTENTE: L.I.L.T. - Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori - sezione Lecce

9 pag. 9 - cavo dati tipo UTP 1x4cp in cat 5e dal punto presa fino al locale dove verrà installato l'armao dati zona; - tubi rigi o pieghevoli serie mea per posa a parete o sotto intonaco Ø20/25 compreso il fissaggio; - cassette derivazione da incasso o parete; - scatole/a e supporti portafrutto a parete in resina autoestinguente, grado protezione IP40, per il fissaggio degli apparecchi modulari; Compreso inoltre: euro (centosettantaotto/64) cadauno 178,64 Nr. 71 Realizzazione impianto fuori traccia per punto luce interrotto con grado protezione IP55, comprendente: IEL.17 - conduttori tipo N07V-K sezione 1,5 mmq derivati dalla linea dorsale; IE tubo rigido o pieghevole serie mea per posa a parete o sotto intonaco Ø20/25 compreso il fissaggio; - cassette derivazione da incasso o parete; - n 2 scatole e supporti portafrutto a parete in resina autoestinguente, grado protezione IP55, per il fissaggio degli apparecchi modulari; - n 2 deviatori unipolari da 16A tipo modulare, tipo Light Bticino e placca finitura della stessa serie. euro (trentasette/20) cadauno 37,20 Nr. 72 Realizzazione impianto fuori traccia per punto luce deviato con grado protezione IP55, comprendente: IEL.18 - conduttori tipo N07V-K sezione 1,5 mmq derivati dalla linea dorsale; IE tubo rigido serie mea per posa a parete compreso raccor, pressacavi ed ogni accessorio per realizzare un grado protezione IP55; - cassette derivazione da incasso o parete; - scatole/a e supporti portafrutto a parete in resina autoestinguente, guainetta per grado protezione IP55, per il fissaggio degli apparecchi modulari; - interruttore unipolare da 16A tipo modulare, tipo Living Light Bticino e placca finitura della stessa serie. - ogni altro onere ed accessorio per opere muararie per dare l'opera finita a perfetta regola d'arte. euro (cinquantatre/60) cadauno 53,60 Nr. 73 IEL.23 IE.024 Nr. 74 IEL.29 IE.030 Fornitura e posa in opera centralino tipo uffici CS, realizzato in materiale termoplastico autoestinguente, da incasso, con portello dello stesso materiale, contenente le apparecchiature riportate sullo schema allegato al progetto. Completo : - targhette incatrici serigrafate; - morsetti modulari; - grado protezione IP40; - marcatura CE; - collaudo e certificato ai sensi della CEI 17/13, 23/52 della tta costruttrice; - schemi elettrici ausiliari e potenza 'as-built' redatti dal costruttore. - l'attestazione dei cavi alimentazione e partenza; euro (trecentocinquanta/00) cadauno 350,00 F e p.o. impianto terra e equalizzazione del potenziale comprendente la rete conduttori principalii e secondari, con corda rame isolata per i conduttori PE da realizazre con cavo unipolare della sezione progetto N07V-K, EQP e EQS con cavo dello stesso tipo sezione pari a 6 mq, nonchè per la corda collegamento del collettore terra con la rete terra propriamente detta ed esistente, sezione come da progetto e da Norma, compreso i no equipotenziali delle masse estranee con il collettore i collegamenti dei conduttori i protezione dell'impianto elettrico secondario al PE generale, gli scavi per l'interramento del conduttore terra, i pozzetti passanti o collegamento, la tubazione "decata" al conduttore, ogni altro onere e magistero compreso per are l'opera compiuta a regola d'arte per realizazre la protezione con spersori fatto e i collettori secondari euro (tremilacinquecento/00) a corpo 3 500,00 Nr. 75 Realizzazione impianto fuori traccia: IEL.30 - n. 1 presa CEE 2P+T 16A interbloccata e valvolata; IE.031 La realizzazione comprende: - conduttori tipo N07V-K sezione 4 mmq derivati dalla linea dorsale; - tubi rigi o pieghevoli serie mea per posa a parete o sotto intonaco Ø20/25 compreso il fissaggio; - cassette derivazione da incasso o parete; Compreso inoltre: COMMITTENTE: L.I.L.T. - Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori - sezione Lecce

10 pag. 10 euro (ottanta/00) cadauno 80,00 Nr. 76 Realizzazione impianto fuori traccia: IEL.31 - n. 1 presa CEE 3P+T 16A interbloccata e valvolata; IE.032 La realizzazione comprende: - conduttori tipo N07V-K sezione 4 mmq derivati dalla linea dorsale; - tubi rigi o pieghevoli serie mea per posa a parete o sotto intonaco Ø20/25 compreso il fissaggio; - cassette derivazione da incasso o parete; Compreso inoltre: euro (cento/00) cadauno 100,00 Nr. 77 Fornitura e posa in opera impianto rivelazione incen Centro costituito da: IEL.32 - centrale rivelazione incen analogica in armao a mura, capace gestire fino a 16 linea ad anello tipo chiuso, completa IE.033 n 4 linea capaci collegare ognuna 99 rivelatori analogici inrizzati; - rivelatori fumo ottico-analogico a basso profilo con microprocessore e completo base; - n 2 rivelatori fumo lineari stanza max 40m; - ripetitori ottici per la segnalazione remota dello stato allarme dei rivelatori inceno; - pulsanti allarme inceno; - pannelli ottici acustici. - del loop collegamento in cavo twistato schermato a nome CEI e in canalina presposta e per i tronchi iniziale, ed in tubazione PVC rigida per i tratti finali e cavi alimentazione tipo RF31; - moduli isolamento M700XE in scatola contenimento; - ogni altro onere ed accessorio relativo agli impianti oggetto dell'appalto e necessario alla perfetta funzionalità dell'apparecchiatura nel rispetto della norma UNI Non escluse le opere muararie Costruzione Notifier o equivalente. euro (seimila/00) a corpo 6 000,00 Nr. 78 IEL.33 IE.034 Fornitura e posa in opera impianto antintrusione Centro costituito da: - Centrale gestione; - rivelatori ad infrarossi presenza; - sirene da esterno; - pannelli remoti comando; combinatore telefonico. - cavi collegamento dalla centrale ad i singoli elementi in campo; - oneri per il collegamento elettrico alla periferica linea; Non escluse le opere murarie Tipo Notifier o equivalente. euro (duemiladuecento/00) a corpo 2 200,00 Nr. 79 Fornitura e posa in opera impianto TVcc Centro costituito da: IEL.34 - videoregistratore gitale 8 ingressi; IE.05-6 telecamenre da interni a colori; - monitor per visualizzazione in tempo reale delle immagini. - cavi collegamento dalla centrale alle singole telecamere; - oneri per il collegamento elettrico alla periferica linea; Non escluse le opere murarie. Tipo Notifier o equivalente. euro (duemilanovecento/00) a corpo 2 900,00 Nr. 80 IEL.35 IE.036 Fornitura e posa in opera impianto telefonico e trasmissione Centro dati comprendente: - Armao in lamiera acciaio presposto per montaggio pannelli 19" altezza 2200mm, capacità 42 ; - cavi collagamento tipo UTP 4cp cat 5e dall'armao dati fino ad i punti presa; - tubo rigido o pieghevole serie mea per posa a parete o sotto intonaco Ø20/25 compreso il fissaggio; - cassette derivazione a parete. COMMITTENTE: L.I.L.T. - Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori - sezione Lecce

11 pag. 11 euro (duemilaquattrocento/00) a corpo 2 400,00 Nr. 81 IEL.36 IE.037 Fornitura e posa in opera impianto ffusione sonora Hospice costituita da: - Sintonizzatore gitale professionale a rack 19" AM-FM; - Lettore con vassoio rotante per contenere fino a 5 CD con funzione auto-replay; - Matrice auo a controllo gitale per la stribuzione annunci e musica sottofondo. Possibilità inserimento da una a 16 basi microfoniche provviste pulsanti per la selezione zone su 8 ( 16 con DP16 ) zone verse. Collegamenti con 4 BUS su RJ45 dove allacciare in serie fino a 4 utenti ( basi DP o controlli zona DPR ); - Base microfonica compatta per comunicazioni su matrici DigiPage. Incorpora un microfono gooseneck a condens. caroide preamplificato con regolatore guadagno, filtro passa alto e assegnazione numero base con p-switch. 8 pulsanti per la selezione zone con led stato, pulsante per la chiamata zone e la chiamata generale, Led segnalazione occupato, pulsante clear per il reset programmazione. Uscita coman e segnale su conn.rj45 per cavo CAT.5. Appoggio a banco o fissaggio a muro; - Sistema miscelazione e gestione auo per sistemi evacuazione e PA confacenti alle normative EN60849; - Diffusorisonori tipo circolare ad incasso in ABS bianco, Bicono, 6w, 100V, 3 pot.selezionabili, sens.93db 1w\1mt, 102dB max.,risposta 60-20KHz, completo firedome in acciaio e costruzione secondo normativa evac.en60849!,d. 205mm; - Diffusori da esterno con guida d'onda speciale Omni360. Realizzati in resine plastiche resistenti alle intemperie, ai raggi U.V. e ad eventuali forti urti grazie ad un design innovativo e elevato grado estetico. Ideali per montaggio a terra uso in giarni, parchi,ecc., resist.all'acqua e,protetto da manomissioni, atti vandalici e agenti atmosferici. Woofer da 5,25",1 tweeter da 1". Dispersione 360 orizzontale 40 verticale; Risposta 68-20Khz, sens.87db (1w\1mt a 360 ) max.105db; Potenza 120W a 8ohms, 32W a 100V, Diam.368mm.Alt.396mm.,peso 4,4Kg, colori verde o sabbia - oneri per ingegneria, montaggio, cablaggio e collaudo Rack; - oneri per collegamenti ffusori con cavi tipo RF31 2x1,5mmq; - ogni altro onere ed accessorio per oper opee murarie relativo agli impianti oggetto dell'appalto. euro (docimila/00) a corpo ,00 QUADRI ELETTRICI (Cap 16) Nr. 82 IEL.003 F. e p.o. quadro elettrico per impianto filtrazione costituito da una cassetta stagna in materiale isolante, protezione IP 55, contiene: -interruttore fferenziale ad alta sensibilità Idn= 10 ma; -interruttore magnetotermico per protezione motore pompa, con regolazione termica; -teleruttore per comando pompe; -selettore manuale/automatico per pompe filtri; -interruttori timer a riserva carica nel caso interruzione energia elettrica; -interruttori magnetotermici per altre apparecchiature elettriche della piscina ; -fusibile protezione bobina teleruttore e timer -spie luminose per incazione visiva delle operazioni controllate. -morsettiera per collegamenti, pressacavi e schema elettrico del quadro. euro (novecentosettanta/00) cadauno 970,00 Nr. 83 Realizzazione impianto fuori traccia: IEL.19 - n. 1 presa CEE 2P+T 16A interbloccata e valvolata; IE.020 La realizzazione comprende: - conduttori tipo N07V-K sezione 4 mmq derivati dalla linea dorsale; - tubi rigi o pieghevoli serie mea per posa a parete o sotto intonaco Ø20/25 compreso il fissaggio; - cassette derivazione da incasso o parete; Compreso inoltre: euro (centoottanta/00) cadauno 180,00 Nr. 84 Fornitura e posa in opera quadro elettrico generale centro, da realizzare entro armao lamiera avente le seguenti principali IEL.20 caratteristiche: IE struttura in lamiera elettrozincata spessore 10/10 verniciata internamente ed esternamente meante polvere termoindurente a base resine epossiche e poliestere, colore RAL 1019; - grado protezione IP40; - tensione impiego fino a 1.000V; - frequenza 50 Hz; - conformità alle Norme CEI 17-13; - porte trasparenti con serratura; - morsettiere laterali entro pannelli ciechi; - sistema sbarre in rame nudo adeguata sezione; - sbarra terra; - morsetteria varia sezione, corredata supporto, separatori e numeri identificazione; - targhette incatrici. L'armao conterrà le apparecchiature riportate nello schema elettrico allegato al progetto. Il quadro sarà collaudato e certificato dalla tta costruttrice secondo la CEI 17.13, corredato schemi elettrici potenza ed ausiliari ed avrà mensioni tali da garantire futuri ampliamenti pari al 30% delle modulari. - l'attestazione dei cavi alimentazione e partenza; COMMITTENTE: L.I.L.T. - Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori - sezione Lecce

12 pag. 12 euro (novemila/00) cadauno 9 000,00 Nr. 85 Fornitura e posa in opera quadro elettrico piano terra Centro, da realizzare entro armao lamiera avente le seguenti principali IEL.21 caratteristiche: IE struttura in lamiera elettrozincata spessore 10/10 verniciata internamente ed esternamente meante polvere termoindurente a base resine epossiche e poliestere, colore RAL 1019; - grado protezione IP40; - tensione impiego fino a 1.000V; - frequenza 50 Hz; - conformità alle Norme CEI 17-13; - porte trasparenti con serratura; - morsettiere laterali entro pannelli ciechi; - sistema sbarre in rame nudo adeguata sezione; - sbarra terra; - morsetteria varia sezione, corredata supporto, separatori e numeri identificazione; - targhette incatrici. L'armao conterrà le apparecchiature riportate nello schema elettrico allegato al progetto. Il quadro sarà collaudato e certificato dalla tta costruttrice secondo la CEI 17.13, corredato schemi elettrici potenza ed ausiliari ed avrà mensioni tali da garantire futuri ampliamenti pari al 30% delle modulari. - l'attestazione dei cavi alimentazione e partenza; euro (ottomila/00) cadauno 8 000,00 Nr. 86 Fornitura e posa in opera quadro elettrico conzionamento, da realizzare entro armao lamiera avente le seguenti principali IEL.22 caratteristiche: IE struttura in lamiera elettrozincata spessore 10/10 verniciata internamente ed esternamente meante polvere termoindurente a base resine epossiche e poliestere, colore RAL 1019; - grado protezione IP55; - tensione impiego fino a 1.000V; - frequenza 50 Hz; - conformità alle Norme CEI 17-13; - porte trasparenti con serratura; - morsettiere laterali entro pannelli ciechi; - sistema sbarre in rame nudo adeguata sezione; - sbarra terra; - morsetteria varia sezione, corredata supporto, separatori e numeri identificazione; - targhette incatrici. L'armao conterrà le apparecchiature riportate nello schema elettrico allegato al progetto. Il quadro sarà collaudato e certificato dalla tta costruttrice secondo la CEI 17.13, corredato schemi elettrici potenza ed ausiliari ed avrà mensioni tali da garantire futuri ampliamenti pari al 30% delle modulari. - l'attestazione dei cavi alimentazione e partenza; euro (duemilanovecento/00) cadauno 2 900,00 Nr. 87 IEL.24 IE.025 Fornitura e posa in opera quadro elettrico sala raologia, da realizzare entro armao lamiera avente le seguenti principali caratteristiche: - struttura in lamiera elettrozincata spessore 10/10 verniciata internamente ed esternamente meante polvere termoindurente a base resine epossiche e poliestere, colore RAL 1019; - grado protezione IP40; - tensione impiego fino a 1.000V; - frequenza 50 Hz; - conformità alle Norme CEI 17-13; - porte trasparenti con serratura; - morsettiere laterali entro pannelli ciechi; - sistema sbarre in rame nudo adeguata sezione; - sbarra terra; - morsetteria varia sezione, corredata supporto, separatori e numeri identificazione; - targhette incatrici. L'armao conterrà le apparecchiature riportate nello schema elettrico allegato al progetto. Il quadro sarà collaudato e certificato dalla tta costruttrice secondo la CEI 17.13, corredato schemi elettrici potenza ed ausiliari ed avrà mensioni tali da garantire futuri ampliamenti pari al 30% delle modulari. - l'attestazione dei cavi alimentazione e partenza; COMMITTENTE: L.I.L.T. - Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori - sezione Lecce

13 pag. 13 euro (milleottocento/00) cadauno 1 800,00 Nr. 88 IEL.25 IE.026 Nr. 89 IEL.26 IE.027 Nr. 90 IEL.27 IE.028 Fornitura e posa in opera quadro elettrico ascensore realizzato in armao poliestere rinforzato, avente le seguenti principali caratteristiche: - grado protezione IP65; - tensione impiego fino a 1.000V; - frequenza 50 Hz; - conformità alle Norme CEI 17-13; - porte trasparenti con serratura tipo yale; - sistema sbarre in rame nudo adeguata sezione; - sbarra terra; - morsetteria varia sezione, corredata supporto, separatori e numeri identificazione; - targhette incatrici. L'armao conterrà le apparecchiature riportate nello schema elettrico allegato al progetto. Il quadro sarà collaudato e certificato dalla tta costruttrice secondo la CEI 17.13, corredato schemi elettrici potenza ed ausiliari ed avrà mensioni tali da garantire futuri ampliamenti pari al 20% delle modulari. - l'attestazione dei cavi alimentazione e partenza; euro (cinquecento/00) 500,00 Fornitura e posa in opera quadro elettrico bar realizzato in armao poliestere rinforzato, avente le seguenti principali caratteristiche: - grado protezione IP65; - tensione impiego fino a 1.000V; - frequenza 50 Hz; - conformità alle Norme CEI 17-13; - porte trasparenti con serratura tipo yale; - sistema sbarre in rame nudo adeguata sezione; - sbarra terra; - morsetteria varia sezione, corredata supporto, separatori e numeri identificazione; - targhette incatrici. L'armao conterrà le apparecchiature riportate nello schema elettrico allegato al progetto. Il quadro sarà collaudato e certificato dalla tta costruttrice secondo la CEI 17.13, corredato schemi elettrici potenza ed ausiliari ed avrà mensioni tali da garantire futuri ampliamenti pari al 20% delle modulari. - l'attestazione dei cavi alimentazione e partenza; euro (seicentocinquanta/00) cadauno 650,00 Fornitura e posa in opera quadro elettrico spazi associativi, realizzato in materiale termoplastico autoestinguente, da incasso, con portello dello stesso materiale, contenente le apparecchiature riportate sullo schema allegato al progetto. Completo : - targhette incatrici serigrafate; - morsetti modulari; - grado protezione IP40; - marcatura CE; - collaudo e certificato ai sensi della CEI 17/13, 23/52 della tta costruttrice; - schemi elettrici ausiliari e potenza 'as-built' redatti dal costruttore. - l'attestazione dei cavi alimentazione e partenza; euro (quattrocentocinquanta/00) cadauno 450,00 Nr. 91 Fornitura e posa in opera quadro elettrico autorium, realizzato in materiale termoplastico autoestinguente, da incasso, con portello IEL.28 dello stesso materiale, contenente le apparecchiature riportate sullo schema allegato al progetto. Completo : - targhette incatrici serigrafate; - morsetti modulari; - grado protezione IP40; - marcatura CE; - collaudo e certificato ai sensi della CEI 17/13, 23/52 della tta costruttrice; - schemi elettrici ausiliari e potenza 'as-built' redatti dal costruttore. - l'attestazione dei cavi alimentazione e partenza; euro (quattrocentocinquanta/00) cadauno 450,00 COMMITTENTE: L.I.L.T. - Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori - sezione Lecce

14 pag. 14 Nr. 92 IEL.37 IEL.038 F. e p. o. scaricatori per sovratensione del tipo DEHNguard TT 230/400 FM circuito "3+1" qualsiai tipo (T, T1, T2) da instalalre nei singoli quadri secondo le incazioni della D.LL. ogni onere e magistero compreso per dare l'opera funzionante a perfetta regola d'arte euro (seicento/00) cadauno 600,00 IMPIANTO IDRICO.SANITARIO. FOGNANTE. TRATTAMENTO ACQUA (SpCap 4) IMPIANTO IDRO-SANITARIO (Cap 17) Nr. 93 ISF.01 ID.001 Nr. 94 ISF.02 ID.002 Nr. 95 ISF.03 ID.003 Nr. 96 ISF.08 ID.004 Impianto idrico interno per l'alimentazione apparecchi igienico sanitari con acqua fredda, eseguito secondo le incazioni progetto, a partire dal punto B (tav IF1) per ogni blocco servizi, fino all'apparecchio erogatore, con tubazioni in multistrato PE-RT/alluminio/ PE-RT, completo raccor, pezzi speciali, collettori stribuzione, oneri per incassatura sottotraccia ed ogni altra opera muraria, protezione delle tubazioni, giunti elettrici, valvole chiusura-apertura in bronzo per ogni apparecchio erogatore e l'alimentazione idrica del boiler, quant'altro occorre per dare il lavoro compiuto a regola d'arte: - per gruppi servizio con numero erogatori e scaldabagni fino a 14. euro (settantaotto/00) cadauno 78,00 Impianto idrico interno per l'alimentazione apparecchi igienico sanitari con acqua calda, eseguito secondo le incazioni progetto, a partire dal punto del collettore per ogni blocco servizi, fino all'apparecchio erogatore, con tubazioni in multistrato PE-RT/alluminio/ PE-RT, completo raccor, pezzi speciali, collettori stribuzione, oneri per incassatura sottotraccia ed ogni altra opera muraria, protezione delle tubazioni, giunti elettrici, valvole chiusura-apertura in bronzo per ogni apparecchio erogatore e l'alimentazione idrica del boiler, quant'altro occorre per dare il lavoro compiuto a regola d'arte: - per gruppi servizio con numero erogatori e scaldabagni fino a 14. euro (ottantaquattro/50) cadauno 84,50 F.e p. o. tubazione in acciaio zincato tipo Mannesmann filettati con manicotto compreso raccor, pezzi speciali e materili consumo, per la formazione della rete primaria dell'alimentazione idrica, comprese le occorrenti opere murarie o scavo per la posa e il fissaggio della tubazione, ogni altro onere e magistero per dare l'opera compiuta a regola d'arte: - per tubazioni fino a 2" ametro interno; euro (sei/50) kg 6,50 F.e p. o. collettore generale del tipo 2+2 realizzato con tubazione in acciaio zincato da 2" e 1/2 comprensivo valvole chiusura su ogni tubazione mandata e ritorno, compresa la cassetta in lamiera metallica con relativa copri cassetta per il collegamento della tubazione proveniente dalla centrale termica con l'impianto dell'eficio, compresa la verniciatura con due passate antiruggine, le occorrenti opere murarie o scavo per la posa e il fissaggio della tubazione, ogni altro onere e magistero per dare l'opera compiuta a regola d'arte. euro (duecentosette/00) cadauno 207,00 IMPIANTO FOGNANTE (Cap 18) Nr. 97 ISF.04 IF.004 Impianto scarico apparecchio igienico sanitario eseguito dall'apparecchio sino al collettore scarico e dal collettore sino alle colonne o alla rete scarico esterno, in tubazioni polietilene ad alta densità: - ametro da 100 mm dal collettore generale - ametro minimo da 40 mm da doccia, lavabo, bidet, lavello, orinatoi. Completo cassette intercettaricici sifonate in polietilene con coperchio a vite in ottone cromato non escluse le opere murarie necessarie per apertura e chiusura tracce e forii la risarcitura con malta cementizia a 400 kg cemento 325 e quanto altro occore per dare il lavoro compiuto a regola d'arte: - per ambienti o gruppi servizio con numero apparecchi da fino a 14. euro (ottanta/60) cadauno 80,60 Nr. 98 Impianto scarico apparecchi igienico-sanitari eseguito dagli innesti dei collettori scarico delle singole zone sino alla rete fognante ISF.05 urbana,con tubazione in polietilene ad alta densità del ametro interno fino ai 100 mm IF.005 euro (ventidue/10) m 22,10 Nr. 99 idem c.s....ametro interno da 110 mm a 125 mm ISF.06 euro (trentadue/50) m 32,50 IF.006 Nr. 100 F.e p. o.. piletta sifonata per scarico a pavimento, in polietilene ad alta densità, ametro adeguato compreso attacchi, ISF.07 collegamenti alla rete fognante principale e giunzioni con resine speciali tali da consentire una perfetta tenuta alla rete scarico, ogni IF.007 altro onere e magistero per dare il lavoro compiuto a regola d'arte e non escluse le griglie metalliche in lega ottone cromato chiusura. euro (cinquantacinque/10) cadauno 55,10 Nr. 101 ISF.09 IF.008 Nr. 102 ISF.09.1 IF Realizzazione pozzetti in cls armato Rck 250, adtivato con sostanze impermeabilizzanti per il collegamento dei tronchi della rete scarico, mensioni interne minime 50x50 cm. con altezza variabile, con pareti dello spessore cm. 10, comprese casseformi, e quanto altro occorre per dare il lavoro finito aregola d'arte, non escluso lo scavo allocamento dei pozzetti, la sagomatura e stilatura del fondo in ragione della pendenza, la formazione dei fori innesto delle tubazioni al pozzetto, compresa la sigillatura delle stesse ed incluso ancora la copertura con chiusuno in ghisa carrabile completo telaio euro (duecentonovantasei/00) cadauno 296,00 Realizzazione pozzetti in cls armato Rck 250, adtivato con sostanze impermeabilizzanti per il collegamento dei tronchi della rete scarico, mensioni interne minime 120x120 cm. con altezza non inferiore a 125 cm, con pareti dello spessore cm. 10, comprese casseformi, e quanto altro occorre per dare il lavoro finito aregola d'arte, non escluso lo scavo allocamento dei pozzetti, la sagomatura COMMITTENTE: L.I.L.T. - Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori - sezione Lecce

15 pag. 15 e stilatura del fondo in ragione della pendenza, la formazione dei fori innesto delle tubazioni al pozzetto, compresa la sigillatura delle stesse ed incluso ancora la copertura con chiusuno in ghisa carrabile completo telaio per alloggiamneto pompa sollevamento acque luride euro (milleduecentocinquanta/00) cadauno 1 250,00 Nr. 103 ISF.10 IF.009 Fornitura e posa in opera tubo rigido pesante in PVC piegabile a freddo costruito secondo le norme CEI 23.8.V2, all'interno controsoffitti, intercapeni o in vista, completo giunzioni, curve e manicotti, cavallotti fissaggio. E' inoltre compreso quanto altro occorre per dare il lavoro finito. Per scarico condensa Diametro esterno fino a mm 50 euro (nove/10) m 9,10 IMPIANTO DI FILTRAZIONE E TRATTAMENTO ACQUA (Cap 19) Nr. 104 IFT.01 IFT.001 Impianto completo filtrazione e ricircolo dell'acqua Impianto filtrazione a skimmer Filtro a sabbia mod. VTR 33 Corpo filtro costruito in vetroresina con sistema scarico a candelotti filtranti con intagli da 2,5mm che permettono il passaggio dell'acqua ma non della sabbia. Capacità 33. m3/h a vel 50 m/h- m3 28,95 a velocità 40 m/h - capacità totale mc tempo filtrazione a vel 40 m/h ore 1 Letto filtrante Valvola selettrice Valvola selettrice in ABS con comando a leva a 6 posizioni (filtrazione, controlavaggio, scarico, risciacquo, ricircolo, chiuso). Pompa centrifuga Pompa centrifuga autoadescante con prefiltro incorporato, perfettamente silenziata. Protezione IP55 Corpo pompa, basamento e ffusore in polipropilene rinforzato con fibra vetro Girante in Noryl Pompa elettrica kw 2.2 Albero motore in acciaio AISI 420 Pompa centrifuga supplementare Pompa centrifuga autoadescante con prefiltro incorporato, perfettamente silenziata. Protezione IP55 Supplementare o riserva, asservibile a ciascun filtro Pompa elettrica kw 2.2 Albero motore in acciaio AISI 420 Skimmer Skimmers automatico, modello a bordosfioratore Bocchette mandata d. 1/1/2' in ABS Scarico fondo d. 2' E' costruito in o PVC anticorrosione PN10, con griglia pedonabile ed intercambiabile in ABS. euro (ottomilatrecentoottantasette/00) a corpo 8 387,00 Nr. 105 IFT.02 IFT.002 Nr. 106 IFT.03 IFT.003 Impianto idromassaggio Impianto idromassaggio a parete, da collocare sulle pareti della vasca, composto da: -maniglione Inox appiglio, -n. 5 bocchetta per idromassaggio con immissione d'aria e getto d'acqua regolabili dall'interno vasca, -bocchetta (am. 3") per aspirazione, -pulsante ON - OFF pneumatico nell'interno vasca, -raccor e tubazioni collegamento, -quadro elettrico, -pompa centrifuga mono/trifase. euro (quattromilanovecento/00) a corpo 4 900,00 Gruppo nuoto contro corrente con potenza fino a 3 Kw composto da: -ugello NCC -presa aria -pulsante pneumatico -maniglioni ancoraggio -quadro elettrico -pompa -raccor e tubazioni collegamento euro (quattromilaottocento/00) cadauno 4 800,00 COMMITTENTE: L.I.L.T. - Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori - sezione Lecce

16 pag. 16 Nr. 107 IFT.04 IFT.004 F. e p.o Mancorrenti in acciaio inox d. 40 da installarsi lungo il perimetro della vasca e lungo la scalinata accesso per tutto il camminamento vascolare areato alla piscina, il tutto completo flange ancoraggio, guarnizioni e viti in acciaio ogni altro onere e magistero euro (cinquemilasettecento/00) a corpo 5 700,00 Nr. 108 Impianto automatico sinfezione tipo "Regula " IFT.05 IFT.005 Fornitura e posa in opera Sistema integrato controllo tipo "Regula " per il monitoraggio la regolazione ed il dosaggio dei due principali parametri dell'acqua piscina : Redox ph e temperatura Il sistema è composto da: Centralina elettronica in cassetta stagna, protezione IP65, con vano morsettiere sparato dalla sezione elettronica per un facile accesso che permette l'analisi e controllo automatico del ph, del cloro ed analisi del potenziale Redox Sonda SFP a deflusso con coppa in policarbonato I valori incati su un splay a cristalli liqui. al variare deii set points, l'apparecchio invia un impulso elettrico a degli impianti dosaggio del ph e cloro fino a ritornare ai valori prefissati. La fornitura comprende: cavo ed elettrodo per ph, sfioratore, sonda a deflusso, N 2 pompe dosatrici, soluzioni tampone, kit livello con galleggianti allarme per contenitori, nr 2 contenitori graduati comprensivi posa ion opera euro (seimilatrecento/00) a corpo 6 300,00 Nr. 109 IFT.06 IFT.006 Impianto riscaldamento dell'acua della piscina terapeutica compketo Scambiatore calore con fascio tubiero in acciaio inox AISI 304 completo attacchi, da kcal , con relativa presposizione per il collegamento al generatore calore ogni altro onere e magistero euro (quattromilacinquecentotrentaotto/46) a corpo 4 538,46 Nr. 110 Impianto scarico apparecchi igienico-sanitari eseguito dagli innesti dei collettori scarico delle singole zone sino alla rete fognante IFT.07 urbana,con tubazione in polietilene ad alta densità del ametro interno fino ai 110 mm IFT.007 euro (ventisei/62) m 26,62 Nr. 111 IFT.08 IFT.008 F. e p.o Impianto vasca lavapie corredato da: -pompa dosatrice a membrana, - valvole ritegno, - valvole intercettazione, - sistema rilevazione presenza - presposizione per il collegamento alla rete idrica euro (milleduecento/00) a corpo 1 200,00 IMPIANTO DI RISCALDAMENTO E CONDIZIONAMENTO (SpCap 5) IMPIANTO DI CONDIZIONAMENTO (Cap 20) Nr. 112 F.e p.o., tubazione rame in rotoli per la formazione della rete secondaria stribuzione del calore eseguita a pavimento o sotto ITC.01 traccia nel prezzo è compreso tagli e sfri, tutte le opere murarie ed eli necessaria per dare l'opera compiuta a regola d'arte, ivi ITC.001 comprese i collegamenti alla rete primaria stribuzione il collegamento ai corpi scaldanti e per tubazioni del ametro interno da 10 mm. euro (sei/50) cadauno 6,50 Nr. 113 F.e p. o. tubazione rame in rotoli per la formazione della rete secondaria stribuzione del calore eseguita a apavimento o sotto ITC.02 traccia nel prezzo è compreso tagli e sfri, tutte le opere murarie ed eli necessaria per dare l'opera compiuta a regola d'arte, ivi ITC.002 comprese i collegamenti alla rete primaria stribuzione il collegamento ai corpi scaldanti e per tubazioni del ametro interno da 18 mm. euro (unci/15) m 11,15 Nr. 114 ITC.03 ITC.003 Nr. 115 ITC.04 ITC.004 F.e p. o. tubazione in acciaio nero trafilato tipo Mannesmann in circuito interamente saldato per i collegamenti in centrale termica per la formazione della rete primaria della stribuzione del calore, compresa la verniciatura con due passate antiruggine compreso l'onere per la formazione dei collettori centrale, le occorrenti opere murario o scavo per la posa e il fissaggio della tubazione, ogni altro onere e magistero per dare l'opera compiuta a regola d'arte: - per tubazioni da 1" ametro interno; euro (sei/50) kg 6,50 F.e p. o. coibentazione della rete in acciaio e rame eseguita per la formazione del circuito primario e secondario per la stribuzione del calore da effettuare con coppelle elastomero a celle chiuse dello spessore netto minimo finito 30 mm. e comunque non inferiore ai valori minimi imposti dalle norme vigenti in ragione del ametro delle medesime tubazioni, completo finiture fasciature ed ogni altro onere e magistero per dare l'opera compiuta a regola d'arte. euro (seci/90) m 16,90 Nr. 116 Ferro per staffe e strutture supporto per tubazioni e canali ITC.05 euro (tre/90) kg 3,90 ITC.05 Data, 10/08/2011 Il Tecnico Arch. Francesco FUZIO COMMITTENTE: L.I.L.T. - Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori - sezione Lecce

OPERE PREFABBRICATE INDUSTRIALI

OPERE PREFABBRICATE INDUSTRIALI Cap. XIV OPERE PREFABBRICATE INDUSTRIALI PAG. 1 14.1 OPERE COMPIUTE Opere prefabbricate in cemento armato. Prezzi medi praticati dalle imprese specializzate del ramo per ordinazioni dirette (di media entità)

Dettagli

PROGETTO DI TOMBINATURA DEL RIO SALSO IN LOC. FRATTA TERME tratto con sponde libere ( m. 65 circa ) OPERE COMPUTATE 1 - SCAVI E DEMOLIZIONI

PROGETTO DI TOMBINATURA DEL RIO SALSO IN LOC. FRATTA TERME tratto con sponde libere ( m. 65 circa ) OPERE COMPUTATE 1 - SCAVI E DEMOLIZIONI PROGETTO DI TOMBINATURA DEL RIO SALSO IN LOC. FRATTA TERME tratto con sponde libere ( m. 65 circa ) OPERE COMPUTATE 1 - SCAVI E DEMOLIZIONI N. VOCE DESCRIZIONE LAVORAZIONE QUANTITA' PREZZO UNIT. TOTALE

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO DI RIFERIMENTO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO DI RIFERIMENTO A l l e g a t o A COMPUTO METRICO ESTIMATIVO DI RIFERIMENTO (ERRATA CORRIGE AL C.M.E. ALLEGATO ALLA GARA ED INSERITO SUL WEB) PROPRIETA ANCONAMBIENTE S.P.A. VIA DEL COMMERCIO 27, 60127 ANCONA OGGETTO OPERE

Dettagli

codice descrizione un. mis. pr. unit.

codice descrizione un. mis. pr. unit. 01.P24.A10.005 Nolo di escavatore con benna rovescia compreso manovratore, carburante, lubrificante, trasporto in loco ed ogni onere connesso per il tempo di effettivo impiego, della capacita' di m³ 0.500

Dettagli

unità D I M E N S I O N I I M P O R T I DESIGNAZIONE DEI LAVORI di Quantità misura par.ug. lung. larg. H/peso unitario TOTALE

unità D I M E N S I O N I I M P O R T I DESIGNAZIONE DEI LAVORI di Quantità misura par.ug. lung. larg. H/peso unitario TOTALE pag. 1 R I P O R T O LAVORI A CORPO 1 RIMOZIONE DI ARMATURA STRADALE P001 ESISTENTE Prezzo per rimozione a qualsiasi altezza di armatura stradale esistente, completa di accessori elettrici e lampada, previo

Dettagli

Num.Ord. TARIFFA E L E M E N T I unitario TOTALE ANALISI DEI PREZZI

Num.Ord. TARIFFA E L E M E N T I unitario TOTALE ANALISI DEI PREZZI pag. 2 Nr. 1 CHIUSURA MASSICCIATA STRADALE eseguita con fornitura e messa in opera di materiale D.0001.3 di saturazione formato esclusivamente con pietrisco minuto di cava dello spessore di mm 0-2, rispondente

Dettagli

PROGETTO ESECUTIVO: COMMITTENTE: EL.: n 22 E. P_ SCALA. Progettista: COMUNE DI ROMBIOLO. Lavori di completamento opere di urbanizzazione Primaria

PROGETTO ESECUTIVO: COMMITTENTE: EL.: n 22 E. P_ SCALA. Progettista: COMUNE DI ROMBIOLO. Lavori di completamento opere di urbanizzazione Primaria COMUNE DI ROMBIOLO PROVINCIA DI VIBO VALENTIA PROGETTO ESECUTIVO: Lavori completamento opere urbanizzazione Primaria COMMITTENTE: EL.: n 22 E. P_ SCALA Progettista: VISTO: Comune Rombiolo Via Karl Marx

Dettagli

... Printed by Italsoft S.r.l. - www.italsoft.net

... Printed by Italsoft S.r.l. - www.italsoft.net ........... COMUNITA' MONTANA MUGELLO Oggetto dei lavori: REALIZZAZIONE DI NUOVO LOCALE TECNICO - I DIACCI II LOTTO Progettista: Geom. Francesco Minniti COMPUTO METRICO ESTIMATIVO 2 LOTTO - COMPUTO METRICO

Dettagli

ISTITUTO AUTONOMO PER LE CASE POPOLARI

ISTITUTO AUTONOMO PER LE CASE POPOLARI ISTITUTO AUTONOMO PER LE CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DI CASERTA SETTORE TECNICO UFFICIO PROGETTAZIONE INTERVENTI E.R.S. E M.O. LAVORI DI MANUTENZIONE ORDINARIA EDILE ELENCO PREZZI UNITARI RESP. UFFICIO

Dettagli

Aquaflex Roof. Membrana elastica liquida con fibre, pronta all uso, per impermeabilizzare in continuo superfici da lasciare a vista

Aquaflex Roof. Membrana elastica liquida con fibre, pronta all uso, per impermeabilizzare in continuo superfici da lasciare a vista Membrana elastica liquida con fibre, pronta all uso, per impermeabilizzare in continuo superfici da lasciare a vista CAMPI DI APPLICAZIONE Impermeabilizzazione di: coperture piane; balconi e terrazzi;

Dettagli

GUIDA ALLA REALIZZAZIONE DEI VANI TECNICI PER ASCENSORI E PIATTAFORME ELEVATRICI

GUIDA ALLA REALIZZAZIONE DEI VANI TECNICI PER ASCENSORI E PIATTAFORME ELEVATRICI GUIDA ALLA REALIZZAZIONE DEI VANI TECNICI PER ASCENSORI E PIATTAFORME ELEVATRICI Introduzione Le dimensioni delle cabine degli ascensori debbono rispettare valori minimi stabiliti dalle normative vigenti,

Dettagli

PRODOTTI DA COSTRUZIONE CON L OBBLIGO DI DOP E MARCATURA CE (elenco aggiornato al 31 luglio 2014) ACCIAI e altri PRODOTTI DA COSTRUZIONE

PRODOTTI DA COSTRUZIONE CON L OBBLIGO DI DOP E MARCATURA CE (elenco aggiornato al 31 luglio 2014) ACCIAI e altri PRODOTTI DA COSTRUZIONE CON L OBBLIGO DI DOP E MARCATURA CE (elenco aggiornato al 31 luglio 2014) ACCIAI e altri Acciai per la realizzazione di strutture metalliche e di strutture composte (laminati, tubi senza saldatura, tubi

Dettagli

ALLEGATO R ELENCO PREZZI

ALLEGATO R ELENCO PREZZI A r c h i t e t t o R i n a l d i n i E t t o r e R a v e n n a, V i a l e d e l l a L i r i c a n. 4 3 T e l 0 5 4 4 405979 F a x 0 5 4 4 272644 comm. part. Emissione Spec foglio di Mar2014 COMMITTENTE:

Dettagli

CERTIFICATO ACUSTICO DI PROGETTO (D.P.C.M. 5 dicembre 1997)

CERTIFICATO ACUSTICO DI PROGETTO (D.P.C.M. 5 dicembre 1997) CERTIFICATO ACUSTICO DI PROGETTO (D.P.C.M. 5 dicembre 1997) Progetto per la realizzazione di: Edificio residenziale Località: Ancona Indirizzo: via Menicucci, 3 Il tecnico competente Ancona, 20/09/2011

Dettagli

SP 73 DELLA SERRA Interventi urgenti di adeguamento dell' attraversamento idraulico al km 2+800 e al km 4+800

SP 73 DELLA SERRA Interventi urgenti di adeguamento dell' attraversamento idraulico al km 2+800 e al km 4+800 SP 73 DELLA SERRA Interventi urgenti di adeguamento dell' attraversamento idraulico al km 2+800 e al km 4+800 n ordine codice descrizione un. mis. quantità pr. unit. importo 1 01.P24.A10.005 Nolo di escavatore

Dettagli

PROGETTO ESECUTIVO: COMMITTENTE: EL.: n 23 C.M.E_ SCALA. Progettista: COMUNE DI ROMBIOLO. Lavori di completamento opere di urbanizzazione Primaria

PROGETTO ESECUTIVO: COMMITTENTE: EL.: n 23 C.M.E_ SCALA. Progettista: COMUNE DI ROMBIOLO. Lavori di completamento opere di urbanizzazione Primaria COMUNE DI ROMBIOLO PROVINCIA DI VIBO VALENTIA PROGETTO ESECUTIVO: Lavori di completamento opere di urbanizzazione Primaria COMMITTENTE: EL.: n 23 C.M.E_ SCALA Progettista: VISTO: Comune di Rombiolo Via

Dettagli

COMUNE DI TROPEA (Provincia di Catanzaro)

COMUNE DI TROPEA (Provincia di Catanzaro) COMUNE DI TROPEA (Provincia di Catanzaro) PROGETTO DEFINITIVO-ESECUTIVO Comune di TROPEA Interventi manutentivi alla rete idrica comunale per fronteggiare l emergenza idrica sul territorio di Tropea Completamento,

Dettagli

PROGETTO ESECUTIVO: COMMITTENTE: EL.: n 23 C.M.E. SCALA. Progettista: COMUNE DI ROMBIOLO. Lavori di completamento opere di urbanizzazione Primaria

PROGETTO ESECUTIVO: COMMITTENTE: EL.: n 23 C.M.E. SCALA. Progettista: COMUNE DI ROMBIOLO. Lavori di completamento opere di urbanizzazione Primaria COMUNE DI ROMBIOLO PROVINCIA DI VIBO VALENTIA PROGETTO ESECUTIVO: Lavori di completamento opere di urbanizzazione Primaria COMMITTENTE: EL.: n 23 C.M.E. SCALA Progettista: VISTO: Comune di Rombiolo Via

Dettagli

OPERE PROVVISIONALI CADUTE DALL ALTO

OPERE PROVVISIONALI CADUTE DALL ALTO CORSO DI INFORMAZIONE PER STUDENTI PREVENZIONE E SICUREZZA NEI CANTIERI EDILI OPERE PROVVISIONALI CADUTE DALL ALTO DIPARTIMENTO DI PREVENZIONE MEDICA Servizio Prevenzione Ambienti Lavoro RISCHI DI CADUTA

Dettagli

Nel cemento armato si valorizzano le qualità dei due materiali: calcestruzzo e acciaio, che presentano le seguenti caratteristiche

Nel cemento armato si valorizzano le qualità dei due materiali: calcestruzzo e acciaio, che presentano le seguenti caratteristiche CEMENTO ARMATO METODO AGLI STATI LIMITE Il calcestruzzo cementizio, o cemento armato come normalmente viene definito in modo improprio, è un materiale artificiale eterogeneo costituito da conglomerato

Dettagli

EFFETTO ANTIGHIACCIO: La potenza occorrente al metro quadro per prevenire la

EFFETTO ANTIGHIACCIO: La potenza occorrente al metro quadro per prevenire la Sistema scaldante resistivo per la protezione antighiaccio ed antineve di superfici esterne Il sistema scaldante ha lo scopo di evitare la formazione di ghiaccio e l accumulo di neve su superfici esterne

Dettagli

OPERE SPECIALI PREFABBRICATI

OPERE SPECIALI PREFABBRICATI OPERE SPECIALI PREFABBRICATI (Circ. Min. 13/82) ISTRUZIONI SCRITTE (Articolo 21) Il fornitore dei prefabbricati e della ditta di montaggio, ciascuno per i settori di loro specifica competenza, sono tenuti

Dettagli

REOXTHENE TECHNOLOGY

REOXTHENE TECHNOLOGY REOXTHENE Patented REOXTHENE TECHNOLOGY MEMBRANE IMPERMEABILIZZANTI DALLA TECNOLOGIA RIVOLUZIONARIA INNOVATIVO COMPOUND BITUME POLIMERO INCREDIBILE LEGGEREZZA (fino a 4 mm = 38 kg) MAGGIORI PRESTAZIONI

Dettagli

Solai osservazioni generali

Solai osservazioni generali SOLAI Struttura orizzontale posta ad ogni piano di un edificio. Ha lo scopo di sostenere il proprio peso, dei pavimenti, delle pareti divisorie e dei carichi di esercizio. Per orizzontamento si intende

Dettagli

TOP SOL TOP BRIDGE IMPALCATI IN C.A.P. AD ELEVATISSIME PRESTAZIONI E S S E INFRASTRUTTURE

TOP SOL TOP BRIDGE IMPALCATI IN C.A.P. AD ELEVATISSIME PRESTAZIONI E S S E INFRASTRUTTURE TOP SOL TOP BRIDGE E S S E D I V I S I O N E INFRASTRUTTURE E D INF IMPALCATI IN C.A.P. AD ELEVATISSIME PRESTAZIONI giulianedmp SOLUZIONI COSTRUTTIVE PER L EDILIZIA giulianedmp TOP SOL / TOP BRIDGE Impalcati

Dettagli

pag. 2 unità P R E Z Z O UNITARIO Num.Ord. TARIFFA D E S C R I Z I O N E D E L L' A R T I C O L O misura

pag. 2 unità P R E Z Z O UNITARIO Num.Ord. TARIFFA D E S C R I Z I O N E D E L L' A R T I C O L O misura pag. 2 Nr. 1 A.001.018 Nr. 2 A.001.031.a Nr. 3 A.001.034.c Nr. 4 A.002.015.a Nr. 5 A.002.015.b Nr. 6 E.002.034.a Nr. 7 E.002.057.b Nr. 8 E.002.058.a Nr. 9 E.002.061 Nr. 10 E.008.003 Fornitura e posa in

Dettagli

LA PROTEZIONE DA RISCHI DI CADUTA DAI LUCERNARI nelle coperture industriali

LA PROTEZIONE DA RISCHI DI CADUTA DAI LUCERNARI nelle coperture industriali LA PROTEZIONE DA RISCHI DI CADUTA DAI LUCERNARI nelle coperture industriali MANUALE TECNICO APPLICATIVO A CURA DI ASSOCOPERTURE PERCHÈ PROTEGGERE I VUOTI Riteniamo necessario parlare ai tecnici del settore

Dettagli

ESEDRA ENERGIA. S o c i e t à C o o p. S o c. SISTEMI DI FISSAGGIO PER PANNELLI SOLARI C A T A L O G O 2 0 1 1

ESEDRA ENERGIA. S o c i e t à C o o p. S o c. SISTEMI DI FISSAGGIO PER PANNELLI SOLARI C A T A L O G O 2 0 1 1 ESEDRA ENERGIA S o c i e t à C o o p. S o c. SISTEMI DI FISSAGGIO PER PANNELLI SOLARI C A T A L O G O 2 0 1 1 La decennale esperienza di Esedra nel mondo delle energie rinnovabili ha dato vita alla linea

Dettagli

ELENCO PREZZI DI RIFERIMENTO PER IMPIANTI TERMICI INFERIORI A 35 kw Opere di adeguamento dell impianto termico

ELENCO PREZZI DI RIFERIMENTO PER IMPIANTI TERMICI INFERIORI A 35 kw Opere di adeguamento dell impianto termico ALLEGATO A ELENCO PREZZI DI RIFERIMENTO PER IMPIANTI TERMICI INFERIORI A 35 kw Opere di adeguamento dell impianto termico A) SOPRALLUOGHI, VISITE TECNICHE, VERIFICHE DI IMPIANTI A.1) Sopralluogo ed esame

Dettagli

Sistemi Mapei per la realizzazione di pavimentazioni radianti ad alto rendimento termico

Sistemi Mapei per la realizzazione di pavimentazioni radianti ad alto rendimento termico Sistemi Mapei per la realizzazione di pavimentazioni radianti ad alto rendimento termico La riparazione dell asfalto ha fatto strada. Sistemi MAPEI per la realizzazione di pavime I pannelli radianti sono

Dettagli

CONSIGLI UTILI PER UNA CORRETTA ESECUZIONE DELLE MURATURE

CONSIGLI UTILI PER UNA CORRETTA ESECUZIONE DELLE MURATURE CONSIGLI UTILI PER UNA CORRETTA ESECUZIONE DELLE MURATURE a cura del Consorzio POROTON Italia VERSIONE ASPETTI GENERALI E TIPOLOGIE MURARIE Le murature si dividono in tre principali categorie: murature

Dettagli

Corsi di:produzione EDILIZIA E SICUREZZA - ORGANIZZAZIONE DEL CANTIERE OPERE PROVVISIONALI. prof. ing. Pietro Capone

Corsi di:produzione EDILIZIA E SICUREZZA - ORGANIZZAZIONE DEL CANTIERE OPERE PROVVISIONALI. prof. ing. Pietro Capone Corsi di:produzione EDILIZIA E SICUREZZA - ORGANIZZAZIONE DEL CANTIERE prof. ing. Pietro Capone Opere realizzate provvisoriamente allo scopo di consentire l esecuzione dell opera, la loro vita è legata

Dettagli

ALPHA MED Quadri per applicazioni medicali

ALPHA MED Quadri per applicazioni medicali ALPHA MED Quadri per applicazioni medicali /2 Introduzione /5 Norme di riferimento e interruttori magnetotermici /6 Trasformatore d isolamento e di sicurezza / Controllore d isolamento e pannelli di controllo

Dettagli

Il seguente documento, predisposto dalla Commissione strutture dell Ordine degli

Il seguente documento, predisposto dalla Commissione strutture dell Ordine degli Il seguente documento, predisposto dalla Commissione strutture dell Ordine degli ingegneri della Provincia Autonoma di Trento nell anno 2012, si propone quale traccia per la stesura del Certificato di

Dettagli

Isolamento termico dall interno. Pannelli RP e soluzioni in cartongesso

Isolamento termico dall interno. Pannelli RP e soluzioni in cartongesso QUANDO ISOLARE DALL INTERNO L isolamento dall interno delle pareti perimetrali e dei soffitti rappresenta, in alcuni contesti edilizi e soprattutto nel caso di ristrutturazioni, l unica soluzione perseguibile

Dettagli

ELENCO PREZZI UNITARI

ELENCO PREZZI UNITARI ELENCO PREZZI UNITARI - pag.1- N. Codice Descrizione U.M. Prezzo/Euro 1 A.01 Rimozione di pavimentazione di pietrini di cemento, compreso cordoli, malta sottostante, ponti di servizio, massetto cementizio

Dettagli

CONDIZIONATORI DI PRECISIONE AD ESPANSIONE DIRETTA E ACQUA REFRIGERATA PER CENTRALI TELEFONICHE CON SISTEMA FREE-COOLING

CONDIZIONATORI DI PRECISIONE AD ESPANSIONE DIRETTA E ACQUA REFRIGERATA PER CENTRALI TELEFONICHE CON SISTEMA FREE-COOLING CONDIZIONATORI DI PRECISIONE AD ESPANSIONE DIRETTA E ACQUA REFRIGERATA PER CENTRALI TELEFONICHE CON SISTEMA FREE-COOLING POTENZA FRIGORIFERA DA 4 A 26,8 kw ED.P 161 SF E K 98 FC La gamma di condizionatori

Dettagli

ANALISI PREZZI AGGIUNTIVI

ANALISI PREZZI AGGIUNTIVI PA.01 Oneri di discarica valutati a mc misurato sul volume effettivo di scavo o demolizione. Oneri di discarica MC 1.000 24.76 24.76 TOTALE 24.76 PREZZO TOTALE PER MC 24.76 Pagina 1 di 11 PA.02 Fornitura

Dettagli

Elenco Prezzi Unitari

Elenco Prezzi Unitari Pag. - 1 - di 7 D.008 mc 8,92 Scavo a sezione obbligata Scavo a larga sezione obbligata eseguito con mezzi meccanici in terreno di media consistenza fino alla profondità di 4 m, sia asciutti che bagnati,

Dettagli

ELENCO PREZZI. Azienda U.S.L. n. 2 - Lucca Lucca

ELENCO PREZZI. Azienda U.S.L. n. 2 - Lucca Lucca Azienda U.S.L. n. 2 - Lucca Lucca pag. 1 ELENCO PREZZI OGGETTO: LAVORI DI COMPLETAMENTO DELLE SISTEMAZIONI ESTERNE E ADEGUAMENTO VVF DELL'AREA EX CESER IN FORNACI DI BARGA COMMITTENTE: Azienda U.S.L. n.

Dettagli

la nuova generazione

la nuova generazione O - D - Giugno - 20 Sistemi di adduzione idrica e riscaldamento in Polibutilene la nuova generazione Push-fit del sistema in polibutilene Sistema Battuta dentellata La nuova tecnologia in4sure è alla base

Dettagli

1 Sifoni per vasca da bagno Geberit

1 Sifoni per vasca da bagno Geberit Sifoni per vasca da bagno Geberit. Sistema.............................................. 4.. Introduzione............................................. 4.. Descrizione del sistema.................................

Dettagli

- Seminario tecnico -

- Seminario tecnico - Con il contributo di Presentano: - Seminario tecnico - prevenzione delle cadute dall alto con dispositivi di ancoraggio «linee vita» Orario: dalle 16,00 alle 18,00 presso GENIOMECCANICA SA, Via Essagra

Dettagli

...LEGGETE I DATI TECNICI E CAPIRETE... intonaco idrofobizzato colorato IL MASSETTO CALDO. per restauro, ristrutturazioni e nuova edilizia civile

...LEGGETE I DATI TECNICI E CAPIRETE... intonaco idrofobizzato colorato IL MASSETTO CALDO. per restauro, ristrutturazioni e nuova edilizia civile MATERIALI A BASE DI CALCE NATURALE PER IL RESTAURO E IL RISANAMENTO scheda tecnica per restauro, ristrutturazioni e nuova edilizia civile intonaco idrofobizzato colorato IL MASSETTO CALDO PRODOTTO PER

Dettagli

Innovazione nella posa dei serramenti La sigillatura delle finestre. Come e perché?

Innovazione nella posa dei serramenti La sigillatura delle finestre. Come e perché? Innovazione nella posa dei serramenti La sigillatura delle finestre. Come e perché? Klaus Pfitscher Relazione 09/11/2013 Marchio CE UNI EN 14351-1 Per finestre e porte pedonali Marchio CE UNI EN 14351-1

Dettagli

Interruttori di posizione precablati serie FA

Interruttori di posizione precablati serie FA Interruttori di posizione precablati serie FA Diagramma di selezione 01 08 10 11 1 15 1 0 guarnizione guarnizione esterna in esterna in gomma gomma AZIONATORI 1 51 5 54 55 56 5 leva leva regolabile di

Dettagli

15 POLIESTERE 10 POLIESTERE MINERAL MINERAL PROBLEMA. Membrane impermeabilizzanti CONFERISCE CREDITI LEED

15 POLIESTERE 10 POLIESTERE MINERAL MINERAL PROBLEMA. Membrane impermeabilizzanti CONFERISCE CREDITI LEED MIN DESIGN MINERAL DESIGN MIN DESIGN MINERAL DESIGN EFFETTO 3D Three Dimensional MINERAL MINERAL 15 POLIESTERE 10 POLIESTERE CONFERISCE CREDITI LEED 1 PROBLEMA MEMBRANA IMPERMEABILIZZANTE AUTOPROTETTA

Dettagli

MEMBRANA IMPERMEABILIZZANTE ELASTOMERICA ARMATA AD ALTA CONCENTRAZIONE DI BITUME DISTILLATO E POLIMERI SBS. Membrane impermeabilizzanti

MEMBRANA IMPERMEABILIZZANTE ELASTOMERICA ARMATA AD ALTA CONCENTRAZIONE DI BITUME DISTILLATO E POLIMERI SBS. Membrane impermeabilizzanti MEMBRANA IMPERMEABILIZZANTE ELASTOMERICA ARMATA AD ALTA CONCENTRAZIONE DI BITUME DISTILLATO E POLIMERI SBS Membrane impermeabilizzanti L L ERFLEX HELASTO M INERAL LIGHTERFLEX HELASTO LIGHTERFLEX HPCP SUPER

Dettagli

COMUNE DI VALDAGNO PROVINCIA DI VICENZA SISTEMAZIONE MARCIAPIEDE VIA 1 MAGGIO COMPUTO METRICO ESTIMATIVO. Cornedo Vic.no lì 08 aprile 2013

COMUNE DI VALDAGNO PROVINCIA DI VICENZA SISTEMAZIONE MARCIAPIEDE VIA 1 MAGGIO COMPUTO METRICO ESTIMATIVO. Cornedo Vic.no lì 08 aprile 2013 S T U D I O D I P R O G E T T A Z I O N E C I V I L E E D I N D U S T R I A L E D O T T. I N G. P R E T T O F L A V I O COMUNE DI VALDAGNO PROVINCIA DI VICENZA Oggetto: SISTEMAZIONE MARCIAPIEDE VIA 1 MAGGIO

Dettagli

(Provincia di Napoli) Programma Integrato Urbano PO FESR 2007-2013. Asse 6 Sviluppo urbano e qualità della vita Obiettivo Operativo 6.

(Provincia di Napoli) Programma Integrato Urbano PO FESR 2007-2013. Asse 6 Sviluppo urbano e qualità della vita Obiettivo Operativo 6. CITTÀ DI TORRE DEL GRECO () Programma Integrato Urbano PO FESR 2007-2013 2013 Asse 6 Sviluppo urbano e qualità della vita Obiettivo Operativo 6.1 Città medie 8 sett pianificazione U.O. PIU Europa Dirigente

Dettagli

Relazione tecnica. Interferenze

Relazione tecnica. Interferenze Relazione tecnica L autorimessa interrata di Via Camillo Corsanego, viene realizzata nel V Municipio ai sensi della Legge 122/89 art.9 comma 4 (Legge Tognoli). Il dimensionamento dell intervento è stato

Dettagli

Capitolo 4 Protezione dai contatti indiretti.

Capitolo 4 Protezione dai contatti indiretti. Capitolo 4 Protezione dai contatti indiretti. La protezione contro i contatti indiretti consiste nel prendere le misure intese a proteggere le persone contro i pericoli risultanti dal contatto con parti

Dettagli

Sistem Cube PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES

Sistem Cube PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES LIMITED WARRANTY PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES Sistem Cube La centrale Sistem Cube è una soluzione geniale per tutti gli spazi ridotti. Compattezza, razionalità e potenza la rendono adatta

Dettagli

pag. 1 Num.Ord. TARIFFA E DEGLI Quantità R. E L E M E N T I unitario TOTALE R I P O R T O

pag. 1 Num.Ord. TARIFFA E DEGLI Quantità R. E L E M E N T I unitario TOTALE R I P O R T O pag. 1 R I P O R T O 023573g Valvola a sfera in ottone cromato di diam. 2" con maniglia a leva gialla. Si intende compreso nel prezzo la mano d'opera e quanto altro necessario a rendere l'opera finita

Dettagli

NOVITA! Sono in via di pubblicazione la nuova norma sulle reti idranti UNI 10779 e la specifica tecnica TS sulle reti idranti a secco

NOVITA! Sono in via di pubblicazione la nuova norma sulle reti idranti UNI 10779 e la specifica tecnica TS sulle reti idranti a secco NOVITA! Sono in via di pubblicazione la nuova norma sulle reti idranti UNI 10779 e la specifica tecnica TS sulle reti idranti a secco Ing. Marco Patruno Forum Prevenzione Incendi Milano : 1 ottobre 2014

Dettagli

NUOVO! Sempre più semplice da utilizzare

NUOVO! Sempre più semplice da utilizzare NUOVO! NUOVO AF/ARMAFLEX MIGLIORE EFFICIENZA DELL ISOLAMENTO Sempre più semplice da utilizzare L flessibile professionale Nuove prestazioni certificate. Risparmio energetico: miglioramento di oltre il

Dettagli

S.p.a. 24050 ZANICA (BG) Italia Via Stezzano, 16 tel +39 035 671 013 fax +39 035 672 265 www.styl-comp.it infostylcomp@styl-comp.

S.p.a. 24050 ZANICA (BG) Italia Via Stezzano, 16 tel +39 035 671 013 fax +39 035 672 265 www.styl-comp.it infostylcomp@styl-comp. CATTANEO & Co. - BG SC_I 01/2005 S.p.a. 24050 ZANICA (BG) Italia Via Stezzano, 16 tel +39 035 671 013 fax +39 035 672 265 www.styl-comp.it infostylcomp@styl-comp.it Realizzare un connubio perfetto fra

Dettagli

MAPEPLAST LA POLVERE ADDITIVO PER RIEMPIMENTI FLUIDI E MALTE E CALCESTRUZZI LEGGERI NOVITÀ: SACCO IDROSOLUBILE 778/3.2000 CARATTERISTICHE TECNICHE

MAPEPLAST LA POLVERE ADDITIVO PER RIEMPIMENTI FLUIDI E MALTE E CALCESTRUZZI LEGGERI NOVITÀ: SACCO IDROSOLUBILE 778/3.2000 CARATTERISTICHE TECNICHE N NOVITÀ: SACCO IDROSOLUBILE 778/3.2000 MAPEPLAST LA POLVERE ADDITIVO PER RIEMPIMENTI FLUIDI E MALTE E CALCESTRUZZI LEGGERI elastico e resistenza a trazione, per il riempimento degli scavi effettuati nel

Dettagli

IMPIANTI DI SEPARAZIONE FANGHI E OLI DEV + NEUTRAcom DEV + NEUTRAsed + NEUTRAstar

IMPIANTI DI SEPARAZIONE FANGHI E OLI DEV + NEUTRAcom DEV + NEUTRAsed + NEUTRAstar IMPIANTI DI SEPARAZIONE FANGHI E OLI DEV + NEUTRAcom DEV + NEUTRAsed + NEUTRAstar Pozzoli depurazione s.r.l. via M.Quadrio 11, 23022 Chiavenna SO P.IVA: 01263260133, REA: 61186, Telefono 0343 37475 (3

Dettagli

Sistema DI-CLASS Sistema composito per la decorazione di superfici orizzontali interne

Sistema DI-CLASS Sistema composito per la decorazione di superfici orizzontali interne Sistema DI-CLASS Sistema composito per la decorazione di superfici orizzontali interne DESCRIZIONE DI-CLASS è un sistema composito a base resina caratterizzato da elevata flessibilità di intervento ed

Dettagli

Sistema a soffitto. Leonardo. Il rivoluzionario sistema a soffitto. Sistema radiante selezionato: INTERGAZIONE ENERGIA - ARCHITETTURA

Sistema a soffitto. Leonardo. Il rivoluzionario sistema a soffitto. Sistema radiante selezionato: INTERGAZIONE ENERGIA - ARCHITETTURA IT Sistema a soffitto Il rivoluzionario sistema a soffitto Sistema radiante selezionato: INTERGAZIONE ENERGIA - ARCHITETTURA Il rivoluzionario sistema a soffitto Resa certificata Adduzione inserita nella

Dettagli

Elegant ECM. La serie è composta da 12 modelli: la versione RE-ECM, Condizionatore Pensile

Elegant ECM. La serie è composta da 12 modelli: la versione RE-ECM, Condizionatore Pensile Elegant ECM Condizionatore Pensile I condizionatori Elegant ECM Sabiana permettono, con costi molto contenuti, di riscaldare e raffrescare piccoli e medi ambienti, quali negozi, sale di esposizione, autorimesse,

Dettagli

N O EATR THI. NO LC A B ER I P TEM IS S etra.it.m w w w

N O EATR THI. NO LC A B ER I P TEM IS S etra.it.m w w w www.metra.it SISTEMI PER BALCONI. THEATRON METRA. LO STILE CHE DA VALORE AL TUO HABITAT METRA. Design, Colore, Emozione. Lo stile italiano che il mondo ci invidia. I sistemi integrati METRA sono stati

Dettagli

MONDIALE NELLE SOLUZIONI PER L ISOLAMENTO

MONDIALE NELLE SOLUZIONI PER L ISOLAMENTO L innovativo sistema per la ristrutturazione delle pareti dall interno LEADER MONDIALE NELLE SOLUZIONI PER L ISOLAMENTO Costi energetici elevati e livello di comfort basso: un problema in crescita La maggior

Dettagli

Comune di Frascati Provincia di Roma RELAZIONE TECNICA. Progetto per la realizzazione della rete fognante interna ai L.N.F. ed il

Comune di Frascati Provincia di Roma RELAZIONE TECNICA. Progetto per la realizzazione della rete fognante interna ai L.N.F. ed il Comune di Frascati Provincia di Roma pag. 1 RELAZIONE TECNICA OGGETTO: Progetto per la realizzazione della rete fognante interna ai L.N.F. ed il suo collegamento al collettore ACEA lungo Via Enrico Fermi.

Dettagli

1 SEMESTRE 2013 N 1 P R E Z Z I I N F O R M ATIVI IN BOLOGNA C A M E R A D I C O M M E R C I O I N D U S T R I A, A R T I G I A N AT O E

1 SEMESTRE 2013 N 1 P R E Z Z I I N F O R M ATIVI IN BOLOGNA C A M E R A D I C O M M E R C I O I N D U S T R I A, A R T I G I A N AT O E 1 SEMESTRE 2013 N 1 P R E Z Z I I N F O R M ATIVI D DELLEE L L E OPERE EDILI IN BOLOGNA C A M E R A D I C O M M E R C I O I N D U S T R I A, A R T I G I A N AT O E A G R I C O LT U R A D I B O L O G N

Dettagli

THEATRON Linea GLASS. Sistemi per Balconi

THEATRON Linea GLASS. Sistemi per Balconi www.metrawindows.it THEATRON Linea GLASS Sistemi per Balconi METRA. LO STILE CHE DA VALORE AL TUO HABITAT METRA. Design, Colore, Emozione. Lo stile italiano che il mondo ci invidia. I sistemi integrati

Dettagli

*'ffis. bk# crrrà DI AcIREALE COMPUTO METRICO ESTIMATIVO. in opera di attrezzature.

*'ffis. bk# crrrà DI AcIREALE COMPUTO METRICO ESTIMATIVO. in opera di attrezzature. \w *'ffis bk# crrrà D AcREALE SETTORE PROTEZONE CVLE --ooooooo Automatizzazione del parcheggio a pagamento di via Galatea - Fornitura e posa in opera di attrezzature. COMPUTO METRCO ESTMATVO., ':. \ r

Dettagli

Scatole da incasso. Scatole da incasso per pareti in muratura - CARATTERISTICHE TECNICHE

Scatole da incasso. Scatole da incasso per pareti in muratura - CARATTERISTICHE TECNICHE Scatole da incasso Scatole da incasso per pareti in muratura - CARATTERISTICHE TECNICHE Principali caratteristiche tecnopolimero ad alta resistenza e indeformabilità temperatura durante l installazione

Dettagli

CASSAFORMA RIUTILIZZABILE IN ABS PER SOLAI MONODIREZIONALI. skyrail. sistema per solai monodirezionali RIUTILIZZABILE MODULARE RESISTENTE

CASSAFORMA RIUTILIZZABILE IN ABS PER SOLAI MONODIREZIONALI. skyrail. sistema per solai monodirezionali RIUTILIZZABILE MODULARE RESISTENTE CASSAFORMA RIUTILIZZABILE IN PER SOLAI MONODIREZIONALI skyrail sistema per solai monodirezionali RIUTILIZZABILE MODULARE RESISTENTE w w w. g e o p l a s t. i t SOLAI 02 VISION Con la Sapienza di costruisce

Dettagli

IMPIANTI ELETTRICI CIVILI

IMPIANTI ELETTRICI CIVILI UNIVERSITA DEGLI STUDI DI FIRENZE Facoltà di Architettura Corso di Fisica Tecnica Ambientale Prof. F. Sciurpi - Prof. S. Secchi A.A. A 2011-20122012 IMPIANTI ELETTRICI CIVILI Per. Ind. Luca Baglioni Dott.

Dettagli

OO.PP. Puglia 2008. Unità Misura. Prezzo DESCRIZIONE

OO.PP. Puglia 2008. Unità Misura. Prezzo DESCRIZIONE IG 01.001 IG 01.002 IG 01.003a Approntamento dell' attrezzatura di perforazione a rotazione compreso il carico e lo scarico e la revisione a fine lavori. Per ogni approntamento dellattrezzatura cad 667,35

Dettagli

DESCRIZIONE. Elettrodi per rilevazione acqua. Dimensioni contenitore ca.: 71 (L) x 71 (H) x 30 (P) mm. (Da abbinare a modulo sonda art.

DESCRIZIONE. Elettrodi per rilevazione acqua. Dimensioni contenitore ca.: 71 (L) x 71 (H) x 30 (P) mm. (Da abbinare a modulo sonda art. 1009/001 1009/002D 1009/002S 1009/005D 1009/005S Frontale piatto da 25 mm per serratura e maniglia Personal Lock Frontale destro da 40 mm per serratura e maniglia Personal Lock Frontale sinistro da 40

Dettagli

glazer union soluzioni per il rispetto delle norme HACCP nel settore alimentare

glazer union soluzioni per il rispetto delle norme HACCP nel settore alimentare CHE COS'È L'HACCP? Hazard Analysis and Critical Control Points è il sistema di analisi dei rischi e di controllo dei punti critici di contaminazione per le aziende alimentari. Al fine di garantire la completa

Dettagli

TETTO IN LEGNO PIANO ED INCLINATO

TETTO IN LEGNO PIANO ED INCLINATO 13 TETTO IN LEGNO PIANO ED Tetto caldo e tetto freddo (ventilato) Impermeabilizzazione e isolamento termico dei tetti in legno con manto a vista Il presente documento riguarda l impermeabilizzazione delle

Dettagli

BENVENUTI. Introduzione alla norma SIA 118/262. CFP-SSIC TI: martedì 30 maggio 2006

BENVENUTI. Introduzione alla norma SIA 118/262. CFP-SSIC TI: martedì 30 maggio 2006 BENVENUTI Introduzione alla norma SIA 118/262 CFP-SSIC TI: martedì 30 maggio 2006 PROGRAMMA INTRODUZIONE NORMA SIA 118/262 Introduzione generale 10 Ing. Anastasia Confronto diretto SIA 220 SIA 118/262

Dettagli

MBC-300-SE MBC-700-SE MBC-1200-SE MBC-300-N MBC-700-N

MBC-300-SE MBC-700-SE MBC-1200-SE MBC-300-N MBC-700-N GasMultiBloc Combinato per regolazione e sicurezza Servoregolatore di pressione MBC-300-SE MBC-700-SE MBC-10-SE MBC-300-N MBC-700-N 7.01 Max. pressione di esercizio 3 mbar (36 kpa) forma compatta grande

Dettagli

Sussidi didattici per il corso di PROGETTAZIONE, COSTRUZIONI E IMPIANTI. Prof. Ing. Francesco Zanghì FONDAZIONI - II

Sussidi didattici per il corso di PROGETTAZIONE, COSTRUZIONI E IMPIANTI. Prof. Ing. Francesco Zanghì FONDAZIONI - II Sussidi didattici per il corso di PROGETTAZIONE, COSTRUZIONI E IMPIANTI Prof. Ing. Francesco Zanghì FONDAZIONI - II AGGIORNAMENTO 12/12/2014 Fondazioni dirette e indirette Le strutture di fondazione trasmettono

Dettagli

RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA DI EDIFICIO PER CIVILE ABITAZIONE ANNI '50

RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA DI EDIFICIO PER CIVILE ABITAZIONE ANNI '50 RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA DI EDIFICIO PER CIVILE ABITAZIONE ANNI '50 L'edificio oggetto dell'intervento, si trova a Bolzano in via Dalmazia ai numeri 60, 60A e 62 E' stato costruito nei primi anni '50

Dettagli

MapeWrap Resilient System

MapeWrap Resilient System C.P. MK707910 (I) 12/13 INNOVATIVO SISTEMA DI PROTEZIONE PASSIVA DEGLI EDIFICI NEI CONFRONTI DELLE AZIONI SISMICHE L unione delle tecnologie Mapei per la protezione in caso di sisma Applicazione di un

Dettagli

>>>>>>>>>><<<<<<<<<< Prezzo uro cinquantacinque e zero centesimi al metro cubo. mc 55,00

>>>>>>>>>><<<<<<<<<< Prezzo uro cinquantacinque e zero centesimi al metro cubo. mc 55,00 Nr Rimozione, svellimento, demolizione o scarificazione di marciapiedi esistenti di qualsiasi specie e spessore (selciati, cubetti di porfido, 1 mattonella di asfalto, pietrini di cemento, massetti di

Dettagli

Wolly 2 EDILIZIA VERTICALE

Wolly 2 EDILIZIA VERTICALE LIMITED WARRANTY EDILIZIA VERTICALE Wolly 2 La centrale che per la sua versatilità di installazione ha rivoluzionato il concetto di aspirapolvere centralizzato, consentendo la sua installazione anche nei

Dettagli

ELENCO PREZZI. Comune di Rimini Provincia di Rimini

ELENCO PREZZI. Comune di Rimini Provincia di Rimini Comune Rimini Provincia Rimini pag. 1 ELENCO PREZZI OGGETTO: APPALTO PER IL COMPLETAMENTO DI EDIFICIO DI N.58 ALLOGGI IN EDILIZIA ECONOMICA E POPOLARE IN LOCALITA' TOMBANUOVA - RIMINI COMMITTENTE: COMUNE

Dettagli

STIMA DEI COSTI DELLA SICUREZZA

STIMA DEI COSTI DELLA SICUREZZA COMUNE DI SANTA MARGHERITA LIGURE Piazza Mazzini, 46 16038 SANTA MARGHERITA LIGURE (GE) REALIZZAZIONE DI IMPIANTI FOTOVOLTAICI SULLE COPERTURE DELLA SCUOLA PRIMARIA A.R. SCARSELLA, DELLA SCUOLA DELL'INFANZIA

Dettagli

IL MINISTRO DELL INTERNO

IL MINISTRO DELL INTERNO D.M. 16 maggio 1987, n. 246 (G.U. n. 148 del 27 giugno 1987) NORME DI SICUREZZA ANTINCENDI PER GLI EDIFICI DI CIVILE ABITAZIONE IL MINISTRO DELL INTERNO Vista la legge 27 dicembre 1941, n. 1570: Vista

Dettagli

technostuk 2-12 09/13 127

technostuk 2-12 09/13 127 technostuk 2-12 09/13 127 TECHNOSTUK 2-12 Sigillante cementizio per fughe da 2 a 12 mm. La protezione attiva di Microshield System aiuta a prevenire la crescita di batteri, funghi e muffe, che possono

Dettagli

Ditec Valor H Porte pedonali automatiche per ambienti in atmosfera controllata

Ditec Valor H Porte pedonali automatiche per ambienti in atmosfera controllata Ditec Valor H Porte pedonali automatiche per ambienti in atmosfera controllata IT www.ditecentrematic.com Automazioni progettate per ambienti specialistici. Ditec Valor H, nella sua ampia gamma, offre

Dettagli

cimosa di sormonto autoadesiva

cimosa di sormonto autoadesiva Polietilene reticolato fisicamente sp. 8 mm nominale cimosa di sormonto autoadesiva. Massa elastoplastomerica Lato posa CARATTERISTICHE TECNICHE Acustic System 10, è un manto bistrato con cimosa adesiva,

Dettagli

2. FONDAMENTI DELLA TECNOLOGIA

2. FONDAMENTI DELLA TECNOLOGIA 2. FONDAMENTI DELLA TECNOLOGIA 2.1 Principio del processo La saldatura a resistenza a pressione si fonda sulla produzione di una giunzione intima, per effetto dell energia termica e meccanica. L energia

Dettagli

RELAZIONE TECNICA 1. 1 - DESCRIZIONE GENERALE DELLE LAVORAZIONI

RELAZIONE TECNICA 1. 1 - DESCRIZIONE GENERALE DELLE LAVORAZIONI RELAZIONE TECNICA 1. 1 - DESCRIZIONE GENERALE DELLE LAVORAZIONI Le lavorazioni oggetto della presente relazione sono rappresentate dalla demolizione di n 14 edifici costruiti tra gli anni 1978 ed il 1980

Dettagli

S.F.S. Scuola per la Formazione e Sicurezza in Edilizia della provincia di Massa Carrara - Ing. Antonio Giorgini

S.F.S. Scuola per la Formazione e Sicurezza in Edilizia della provincia di Massa Carrara - Ing. Antonio Giorgini CADUTE DALL ALTO CADUTE DALL ALTO DA STRUTTURE EDILI CADUTE DALL ALTO DA OPERE PROVVISIONALI CADUTE DALL ALTO PER APERTURE NEL VUOTO CADUTE DALL ALTO PER CEDIMENTI O CROLLI DEL TAVOLATO CADUTE DALL ALTO

Dettagli

Rasatura cementizia tissotropica ad asciugamento ultrarapido per applicazione anche in verticale a spessore variabile da 1 a 20 mm

Rasatura cementizia tissotropica ad asciugamento ultrarapido per applicazione anche in verticale a spessore variabile da 1 a 20 mm CT LISCIATURE C40-F10 A2 fl CONFORME ALLA NORMA EUROPEA Nivorapid EN 13813 Rasatura cementizia tissotropica ad asciugamento ultrarapido per applicazione anche in verticale a spessore variabile da 1 a 20

Dettagli

Collettori solari termici

Collettori solari termici Collettori solari termici 1 VELUX Collettori solari. Quello che cerchi. massima durabilità, facile installazione Estetica e integrazione A fferenza degli altri collettori solari termici presenti sul mercato,

Dettagli

Sistema Multistrato. per Impianti Idrici, di Riscaldamento, Refrigerazione e per Gas Combustibili

Sistema Multistrato. per Impianti Idrici, di Riscaldamento, Refrigerazione e per Gas Combustibili Sistema Multistrato per Impianti Idrici, di Riscaldamento, Refrigerazione e per Gas Combustibili LISTINO 05/2012 INDICE Pag. Tubo Multistrato in Rotolo (PEX/AL/PEX) 4065 04 Tubo Multistrato in Barre (PEX/AL/PEX)

Dettagli

Tubi rigidi CARATTERISTICHE GENERALI

Tubi rigidi CARATTERISTICHE GENERALI Tubi rigidi Tubo medio RK 15 Sigla: RK15 Colore: grigio RA 735 Materiale: PVC unghezza di fornitura: verghe da 2 e 3 metri (±,5%) Normativa: EN 61386-1 (CEI 23-8); EN 61386-21 (CEI 23-81) CARATTERISTICHE

Dettagli

Unità monoblocco aria - aria. Scroll : solo unità NE. modello 65 a 155 GAMMA LIMITI OPERATIVI. Batteria interna. Batteria esterna

Unità monoblocco aria - aria. Scroll : solo unità NE. modello 65 a 155 GAMMA LIMITI OPERATIVI. Batteria interna. Batteria esterna Unità monoblocco Potenza frigorifera: da 11 a 70.6 kw Potenza calorifica: da 11.7 a 75.2 kw Unità verticali compatte Ventilatori centrifughi Aspirazione e mandata canalizzate Gestione free-cooling con

Dettagli

Sistema solare termico

Sistema solare termico Sistema solare termico 1 VELUX Collettori solari VELUX. Quello che cerchi. Alte prestazioni, massima durabilità, facile installazione Alte prestazioni, massima durabilità, facile installazione Sempre più

Dettagli

ISTRUZIONI PER LA PROGETTAZIONE DEI SISTEMI DI PROTEZIONE CONTRO LE CADUTE DALL ALTO

ISTRUZIONI PER LA PROGETTAZIONE DEI SISTEMI DI PROTEZIONE CONTRO LE CADUTE DALL ALTO Dipartimento di Prevenzione SERVIZIO SPISAL Via S. Andrea, 8 32100 Belluno Tel. 0437 516927 Fax 0437 516923 e-mail: serv.spisal.bl@ulss.belluno.it Dipartimento di Prevenzione SERVIZIO SPISAL Via Borgo

Dettagli

PROTEZIONE DAI CONTATTI DIRETTI ED INDIRETTI

PROTEZIONE DAI CONTATTI DIRETTI ED INDIRETTI PROTEZIONE DAI CONTATTI DIRETTI ED INDIRETTI Appunti a cura dell Ing. Emanuela Pazzola Tutore del corso di Elettrotecnica per meccanici, chimici e biomedici A.A. 2005/2006 Facoltà d Ingegneria dell Università

Dettagli

DOORS SISTEM s.r.l. Chiusure civili ed industriali. PORTONI INDUSTRIALI a LIBRO

DOORS SISTEM s.r.l. Chiusure civili ed industriali. PORTONI INDUSTRIALI a LIBRO DOORS SISTEM s.r.l. Chiusure civili ed industriali PORTONI INDUSTRIALI a LIBRO - DESCRIZIONE TECNICA - Doors Sistem S.r.l. via G.Marconi nr. 37/A -35020- Brugine (PD) Tel. 049/9730468 fax 049/9734399 E-mail:

Dettagli