«Corrente e comunicazione ci accompagnano quotidianamente!»

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "«Corrente e comunicazione ci accompagnano quotidianamente!»"

Transcript

1 elettricista.ch electriciens.ch «Corrente e comunicazione ci accompagnano quotidianamente!» Elettricista di montaggio AFC Installatore/trice elettricista AFC Telematico/a AFC Pianificatore/trice elettricista AFC

2 Telematico/a AFC Pianificatore/trice elettricista AFC

3 Elettricista di montaggio AFC Installatore/trice elettricista AFC

4 Il tuo futuro ha un aspetto appassionante! Prova ad immaginarti se nella tua abitazione mancasse improvvisamete la corrente. A casa tua non avresti la luce e non potresti nemmeno navigare in internet. Nel centro commerciale non funzionerebbe più nessuna cassa, e negli uffici amministrativi i computer sciopererebbero. In ospedale bisognerebbe mettere in funzione i sistemi di alimentazione elettrica d emergenza e nei grattacieli non funzionerebbe nessun lift. Il mondo si fermerebbe. Professionisti del settore delle installazioni elettriche e di telematica provvedono a far sì che l energia e i dati in tutti i settori della nostra società moderna siano efficienti e si possano usare in modo sicuro. Su di loro si può fare affidamento, oggi e in futuro! Le formazioni di base del settore elettrico e telematico figurano quali professioni al top. Ogni anno circa 3000 giovani optano per uno di questi percorsi professionali: Elettricista di montaggio AFC Installatore/trice elettricista / AFC Telematico/a / AFC Pianificatore/trice elettricista / AFC Se cerchi delle porte aperte verso il mondo dell elettrotecnica, della domotica o della telematica, sei nel posto giusto. I dispositivi elettrotecnici sono indispensabili per il funzionamento dell economia e della società. Professionisti del settore elettrico e telematico, grazie alla versatile e variata formazione hanno buone possibilità sul mercato del lavoro! Siete richiesti! Hai i requisiti? Ulteriori informazioni le puoi trovare negli opuscoli delle singole professioni.

5 Le tue possibilità di carriera nel settore elettrico e telematico: Istruzione di base abbreviata in supplemento alle altre professioni Elettricista capo squadra due semestri in questa formazione, parallelamente alla tua professione, esame finale con un certificato USIE. Specializzazione In diversi corsi le tue esigenze e attitudini, puoi per esempio venir istruito verso la domotica. Esami professionali e professionali superiori Livello esame professionale con attestato federale di capacità Consulente in sicurezza elettrica 1) Elettricista capo progetto 1) Telematico/a capo progetto Livello esame professionale superiore con diploma federale Installatore/ice elettricista diplomato/a 2) Telematico/a diplomato/a Maturità professionale un anno per lo studio a tempo pieno o due anni parallelamente alla professione. Scuole tecniche superiori e Scuole universitarie professionali Bachelor of Science (SUP) in elettrotecnica oppure in domotica s intende che si sia raggiunta la maturità professionale. Informazioni dettagliate sulla formazione continua le trovi negli opuscoli delle singole professioni sul sito T interessa uno stage? Per circa una settimana lavori in un team acquisendo così importanti conoscenze per la scelta della professione. Al sito puoi trovare le aziende che offrono degli stage e dispongono pure di posti di tirocinio liberi. Editore : Unione Svizzera degli Installatori Elettricisti USIE, Limmatstrasse 63, 8005 Zurigo, Tel , USIE, settembre 2013 elektriker.ch elettricista.ch

6 Elettricista di montaggio AFC Le elettriciste di montaggio e gli elettricisti di montaggio AFC (con attestato federale di capacità) eseguono le installazioni per lo sfruttamento dell energia e di apparecchi di comunicazione negli edifici e attorno agli edifici nel loro complesso. L ambiente di lavoro è molto variato e cambiano frequentemente il luogo di lavoro. Lavorano solitamente in team e svolgono in gran parte autonomamente i compiti che sono stati loro assegnati. Le loro prestazioni vengono fornite dal primo impatto con un lavoro fino alla consegna delle chiavi al committente. Sui cantieri installano dei distributori di energia, affinché gli artigiani che collaborano possano allacciare alla corrente i loro apparecchi. In base ai piani, prima del getto del cemento, posano nell edificio i tubi e fissano le scatole di derivazione e i tasselli delle lampade nei casseri. Nelle pareti fresano le scanalature per la posa dei tubi e preparano i fori con il trapano per la posa di scatole e cassette sotto intonaco. In cantina o nei locali tecnici montano i canali per poi posarvi i cavi degli impianti elettrici e di comunicazione. Con l aiuto dei piani d installazione tirano i cavi e i fili nei tubi. Secondo la funzione scelgono correttamente i colori dei fili e le sezioni. Dopo la costruzione grezza allacciano tutto ciò che appartiene all edificio e che necessita di corrente. Sono ad esempio apparecchi e dispositivi quali prese, interruttori, pompe di circolazione, ventilatori e comandi elettrici di tapparelle. Installano nell intero edificio i corpi illuminanti e li cablano con apparecchi di comando della luce, come ad esempio i rilevatori di movimento o regolatori luminosi (Dimmer). Con l aiuto degli schemi cablano gli armadi di distribuzione con le valvole automatiche e li installano nei singoli appartamenti. Sovente queste apparecchiature assiemate di protezione e di comando vengono fornite completamente attrezzate e devono soltanto essere montate e allacciate. Posano le condutture per impianti della telecomunicazione e per la televisione. Inoltre installano le prese di comunicazione e cablano le prese di distribuzione coassiali. Prima dell ultimazione e consegna al committente cooperano per la verifica del corretto funzionamento dell impianto e l efficienza delle misure di sicurezza. Per poter fatturare il loro lavoro redigono dei rapporti di lavoro. Tu hai questi requisiti : Completate le scuole dell'obbligo di base Nei campi specifici della matematica, come pure natura e tecnologia vengono richieste prestazioni di livello medio Abilità manuale e capacità «d'intraprendenza» Buona costituzione per lavorare anche all'aperto Interesse per le attività tecniche e per le novità Lavorare in modo preciso, affidabile e responsabile Piacere di lavorare in un team Normale visione dei colori, in modo da poter distinguere correttamenteil colore dei fili Flessibilità concernente il luogo di lavoro Secondo la regione, in aggiunta a questi requisiti, viene richiesto un test attitudinale.

7 Installatore/trice elettricista AFC L'installatrice elettricista e l'installatore elettricista AFC (con attestato federale di capacità) sono responsabili per l'esecuzione e la manutenzione di installazioni elettriche, di impianti di automazione degli edifici e di comunicazione. L'ambiente di lavoro è molto variato e cambiano frequentemente il luogo di lavoro. Spesso lavorano in modo indipendente, a volte soli, a volte in gruppo. Le loro prestazioni vengono fornite dal momento del primo impatto con un lavoro fino alla consegna delle chiavi al committente e perfino anche oltre. Montano i distributori di cantiere, li mettono in funzione e garantiscono così l'approvvigionamento di corrente ai cantieri. Nelle fondamenta di una nuova costruzione preparano i punti di collegamento per i sistemi di protezione di messa a terra e di parafulmini, i quali più tardi rendono possibile un funzionamento sicuro di tutti gli impianti elettrici e di comunicazione nell'edificio. In base ai piani posano nell'edificio i tubi e montano i canali per potervi successivamente tirare i cavi e i fili. Posano scatole e cassette sotto intonaco. Se la muratura dovesse essere trapanata o fresata, sovente devono fare intervenire altri artigiani. In officina fabbricano apparecchiature assiematedi protezione e di comando e le cablano con l'aiuto degli schemi. Sovente tali distributori di corrente o armadi di comando vengono forniti al cantiere e devono venir montati e allacciati. Dopo la costruzione grezza allacciano tutto ciò che appartiene all'edificio e che necessita di corrente. Sono ad esempio apparecchi e dispositivi quali prese, interruttori, pompe di circolazione, ventilatori e comandi elettricidi tapparelle. Nel soggiorno realizzano degli ambienti con effetti di luce e sul posto di lavoro un'illuminazione ergonomica. Per la sicurezza nell'edificio installano l'illuminazione di emergenza. Per il comando delle installazioni elettriche e dei sistemi di automazione degli edifici allacciano ad esempio i sensori di temperatura, i rilevatori di movimento, i sensori della pioggia o del vento e configurano i programmi software. Per annunciare i visitatori installano impianti di suoneria o sistemi completi di controllo accessi, muniti di videosorveglianza. Realizzano anche sistemi di protezione antincendio e contro gli scassi. Cablano impianti di telecomunicazione e d'informatica e attivano piccole centrali telefoniche, come pure apparecchi terminali. Per l'utilizzo della televisione e dell'internet installano puredelle reti multimediali. Se l'edificio è alimentato da energia solare, installano componenti e unità di comando di impianti fotovoltaici. Per la messa in esercizio di impianti elettrici e di sistemi della telematica controllano le funzioni e verificano con misurazionila sicurezza e l'efficienza delle installazioni. Registrano i risultati della misurazione nella documentazione dell'impianto e completano i piani. Istruiscono gli utenti e danno suggerimenti per un funzionamento energeticamente efficiente e sicuro degli impianti e dei sistemi. Più tardi eseguono riparazioni e lavori di manutenzione agli impianti e ai sistemie li adeguano ai bisogni che cambiano dei clienti. Tu hai questi requisiti : Completate le scuole elementari, livello richiesto medio o superiore Buone prestazioni nelle materie matematica, come pure natura e tecnologia Abilità manuale, anche per lavori di precisione Buona comprensione della tecnica Lavorare in modo preciso, affidabile e responsabile Piacere di lavorare in un team Normale visione dei colori, in modo da poter distinguere correttamente i colori dei fili Buone maniere per il contatto con i clienti e con i dipendenti Secondo la regione, in aggiunta a questi requisiti, viene richiesto un test attitudinale.

8 Telematico/a AFC Le telematiche e i telematici AFC (con attestato federale di capacità) sono gli specialisti dei moderni mezzi di comunicazione come ad esempio smartphone, telefono e automatici telefonici, computer con accesso a internet, telefonia via internet VolP e applicazioni internet come ad esempio e segreteria vocale. Assicurano che la rete dei dati della comunicazione funzionino e che il mondo rimanga connesso. I telematici padroneggiano la telecomunicazione e individuano mediante l informatica compiti molteplici e tecnicamente impegnativi. In base ai piani creano in un nuovo edificio le installazioni interne per gli impianti di telecomunicazione e d informatica. In tubi e in canali vengono introdotti e collegati i cavi di comunicazione, creando un intera rete. Oltre ai cavi in rame impiegano anche i veloci cavi a fibra ottica. Affinché i dati trovino la via giusta per passare dal mittente al destinatario, integrano nella rete componenti attivi, come ad esempio switches e router e li configurano. Collegano alla rete a parecchi terminali come ad esempio apparecchi telefonici, fax e stampanti e trasposizionano (con i cavetti pach) al rack di comunicazione i giusti collegamenti per il funzionamento degli apparecchi. Per la connessione alla rete degli apparecchi terminali senza fili, come ad esempio telefoni senza fili, ricercapersone, computer laptop, installano e configurano router e repeater senza fili. Nel locale della comunicazione installano il centralino telefonico, detto anche impianto di commutazione utente ICU. Configurano il software al laptop secondo le esigenze dell utente e li trasferiscono negli ICU. Attivano i sistemi informatici e configurano i computer sul posto di lavoro. Vi installano il software e completano i componenti hardware come ad esempio per la videosorveglianza. Con la supervisione di una persona del mestiere installano l alimentazione di corrente degli apparecchi negli impianti di telematica. Si occupano anche degli interfaccia per la domotica. Con strumenti di misurazione controllano la capacità di prestazione dei collegamenti in rete, documentano i risultati della misurazione e integrano questi documenti nel dossier della documentazione dell impianto del committente. Dopo la messa in esercizio dell impianto di telematica istruiscono l utente sulle funzioni e danno suggerimenti per un impiego sicuro ed efficiente. Per poter fatturare il loro lavoro effettuano il rilievo. Per gli ordini minori viene redatto un rapporto a regia. Successivamente sono competenti per l assistenza agli impianti e ai sistemi e li adattano alle ulteriori esigenze del cliente. Tu hai questi requisiti : Completate le scuole dell'obbligo, richiesto livello superiore Buone prestazioni nelle materie matematica, come pure natura e tecnologia Interesse alla lingua inglese nel ramo tecnico Dotato manualmente anche per lavori in fine Normale visione dei colori per potere differenziare correttamente i colori dei fili Disposizione e già un po' di esperienza ad usare il computer come mezzo di lavoro Indipendenza e piacere anche a lavorare in modo autonomo Veloce capacità di comprensione e chiara visione degli obiettivi Buone maniere per il contatto e piacere a colloquiare con i clienti, comunicativo Secondo la regione, in aggiunta a questi requisiti, viene richiesto un test attitudinale.

9 Pianificatore/trice elettricista AFC La pianificatrice elettricista ed il pianificatore elettricista con attestato federale di capacità (AFC) progettano, fatturano e calcolano impianti elettrici di corrente forte e debole, impianti di automazione degli edifici e di tecnica della comunicazione. Lavorano per lo più negli studi di ingegneri elettrotecnici, negli uffici tecnici di progettazione di aziende di installazioni elettriche o in aziende elettriche. Secondo l' azienda si occupano piuttosto d' impiantistica negli edifici o di impianti di approvvigionamento energetico. Lavorano in team e sono partner importanti del committente per tutte le fasi di un progetto di costruzione. Già dal primo impatto con un edificio commerciale chiariscono le esigenze del committente sull' uso dell' edificio, abbozzano a mano le prime idee e le classificano in un dossier dei progetti. In base a questi chiarimenti calcolano il fabbisogno di approvvigionamento energetico e coordinano con l' azienda elettrica locale l' allacciamento alla rete di distribuzione di corrente. Per l' allacciamento progettano le connessioni alla rete di comunicazione per il telefono, l' internet e la televisione. Con il computer disegnano ad esempio le condutture, marcano il posto per gli interruttori, le prese di corrente, gli armadi di distribuzione e gli apparecchi elettrici nei piani generali dell' architetto. Ne risulta così il piano d' installazione con il quale in seguito l' elettricista lavorerà sul cantiere. Con il computer schizzano pure i piani di disposizione di stazioni di trasformazione, distributori di sicurezza con contatore di energia e apparecchiature assiemate di protezione e di comando della domotica. In base agli schemi di principio e alla descrizione dei prodotti disegnano schemi dettagliati per il comando degli impianti di corrente forte e debole. Calcolano le sezioni dei conduttori e dimensionano per esempio i disgiuntori in base al fabbisogno della prestazione di potenza. Per la pianificazione dell' illuminazione necessitano sovente dei programmi di calcolo dei fornitori. Per i sistemi della domotica definiscono i parametri dei sensori e degli attuatori e li registrano nella documentazione dell' impianto. Per poter richiedere delle offerte per il calcolo dei prezzi e per l' assegnazione degli ordini, eseguono documenti d' offerta e stimano i costi previsti tramite ausili di calcolo elettronici. Visitano sovente il cantiere e discutono l' avanzamento con i capi progetto delle ditte esecutrici delle installazioni elettriche. Controllano che i costi e le scadenze siano rispettati e che le previste funzioni delle installazioni siano a disposizione del committente. Dopo la messa in esercizio completano la documentazione dell' impianto con i verbali delle verifiche delle misurazioni e di prova collaudo e redigono per il committente una fattura definitiva di tutta l' installazione elettrica e ditelematica. Dopo la consegna della costruzione consigliano anche il committente sul modo sicuro ed economico di gestire gli impianti elettrici e di tecnica della comunicazione. Tu hai questi requisiti : Completate le scuole dell' obbligo, richiesto il livello superiore Buone prestazioni nelle materie matematica, come pure natura e tecnologia Concezione dello spazio tridimensionale Buona comprensione della tecnica e piacere di lavorare con il computer Lavorare in modo preciso, affidabile e responsabile Perseveranza e capacità organizzativa; Piacere di lavorare in un team Normale visione dei colori e buona acutezza visiva Buone maniere e modi d' espressione per il contatto con i clienti e i collaboratori. Secondo la regione, in aggiunta a questi requisiti, viene richiesto un test attitudinale

10 Elettricista di montaggio AFC La formazione dura tre anni e si conclude con l attestato federale di capacità «Elettricista di montaggio AFC». Vieni formato in un azienda di installazioni elettriche e lavori prevalentemente presso il tuo datore di lavoro. La professione offre varietà di lavoro, progetti accattivanti e molto altro ancora. Le abilità professionali le ottieni nell azienda e durante i corsi interaziendali. Frequenti la scuola professionale durante un giorno alla settimana. Vieni istruito nelle materie tecnica di lavorazione, basi tecnologiche, (incluso la matematica), documentazione tecnica, come pure tecnica dei sistemi elettrici. Installatore/trice elettricista AFC La formazione dura quattro anni e si conclude con l attestato federale di capacità «Installatrice elettricista AFC»o «Installatore elettricista AFC». Sebbene tu venga formato in un azienda di installazioni elettriche, il tuo lavoro si svolge principalmente presso il cliente. La professione offre varietà di lavoro, progetti accattivanti e molto altro ancora. Le abilità professionali le ottieni nell azienda e durante i corsi interaziendali. Nel primo e secondo anno di formazione frequenti la scuola professionale in media 1 giorno e ½ alla settimana e nel terzo e quarto anno di formazione durante una giornata. Vieni istruito nelle materie tecnica di lavorazione, basi tecnologiche, (incluso la matematica), documentazione tecnica, tecnica dei sistemi elettrici come pure tecnica della comunicazione. In caso di ottime prestazioni scolastiche, previo accordo con l azienda formatrice, durante l apprendistato potrai già frequentare la Scuola di maturità professionale tecnica (MPT). Un esame finale superato con successo ti permette di passare senza esami a una scuola universitaria professionale. Telematico/a AFC La formazione dura quattro anni e si conclude con l attestato federale di capacità «telematica AFC» o «telematico AFC». Anche se vieni formato in una ditta di telecomunicazioni, lavori prevalentemente presso il cliente. Lavori con apparecchi di alta tecnologia e ti muovi nel massimo della tecnica della comunicazione. Il rapidissimo sviluppo crea varietà e ti offre prospettive allettanti. Le abilità professionali le ottieni nell azienda e durante i corsi interaziendali. Nel primo anno di formazione frequenti la scuola professionale in media da 1 a 2 giorni alla settimana e dal secondo al quarto anno di formazione durante una giornata. Vieni istruito nelle materie tecnica di lavorazione, nozioni tecnologiche, (incluso la matematica), documentazione tecnica, telematica e tecnica delle reti, come pure tecnica dei sistemi elettrici. In caso di ottime prestazioni scolastiche, previo accordo con l azienda formatrice, già durante il tirocinio potrai frequentare la Scuola di maturità professionale tecnica (MPT). Un esame finale superato con successo ti autorizza a passare senza esami a una scuola universitaria professionale. Pianificatore/trice elettricista AFC La formazione dura quattro anni e si conclude con l attestato federale di capacità «pianificatrice elettricista AFC» o «pianificatore elettricista AFC». Il tuo lavoro si svolge prevalentemente in ufficio e il tuo strumento principale è il computer. Però vai anche sui cantieri e vedi dunque come viene realizzato il tuo progetto. La professione offre diversivi, progetti accattivanti e molto altro ancora. Le abilità professionali pianificatrici le ottieni nell azienda e durante i corsi interaziendali. Inoltre potrai approfondire le tue abilità manuali e acquisire esperienza pratica durante uno stage di sei mesi nell installazione ed eventualmente nell impiantistica. Nel primo e secondo anno di formazione frequenti inoltre la scuola professionale in media 1 giorno e ½ alla settimana e nel terzo e quarto anno di formazione durante una giornata. Vieni istruito nelle materie tecnica di lavorazione, nozioni tecnologiche, (incluso la matematica), documentazione tecnica, tecnica dei sistemi elettrici, come pure tecnica della comunicazione. In caso di ottime prestazioni scolastiche, previo accordo con l azienda formatrice, durante l apprendistato potrai già frequentare la Scuola di maturità professionale tecnica (MPT). Un esame finale superato con successo ti autorizza a passare senza esami a una scuola universitaria professionale.

elettrotecnico/elettrotecnica

elettrotecnico/elettrotecnica Delibera n. 748 del 24.06.2014 ordinamento formativo per la professione oggetto di apprendistato di elettrotecnico/elettrotecnica 1. Il profilo professionale 2. Durata e titolo conseguibile 3. Referenziazioni

Dettagli

CI-Obiettivi determinanti del ramo d' articoli elettrici

CI-Obiettivi determinanti del ramo d' articoli elettrici Der Verband für Stark- und Schwachstrominstallationen, Telekommunikation, IT- und Sicherheitsinstallationen, Anlagenbau, Gebäudetechnik L union pour les installations à courant fort et courant faible,

Dettagli

P od o u d z u io i n o e n e d e d l e l l a l a c o c r o ren e t n e e a l a t l er e na n t a a alternatori. gruppi elettrogeni

P od o u d z u io i n o e n e d e d l e l l a l a c o c r o ren e t n e e a l a t l er e na n t a a alternatori. gruppi elettrogeni Produzione della corrente alternata La generazione di corrente alternata viene ottenuta con macchine elettriche dette alternatori. Per piccole potenze si usano i gruppi elettrogeni. Nelle centrali elettriche

Dettagli

Documentazione per la formazione

Documentazione per la formazione La mia formazione professionale di base come assistente di farmacia Documentazione per la formazione Versione luglio 2007 Nome/cognome Farmacia Inizio della formazione professionale Fine della formazione

Dettagli

Le professioni nello studio medico dentistico

Le professioni nello studio medico dentistico Le professioni nello studio medico dentistico L assistente dentale AFC L assistente di profilassi La segretaria odontoiatrica L igienista dentale SSS L assistente dentale AFC Requisiti Buona formazione

Dettagli

Meglio prevenire. Alcuni accorgimenti da adottare contro i ladri:

Meglio prevenire. Alcuni accorgimenti da adottare contro i ladri: Introduzione Sono ormai sempre più frequenti i furti negli appartamenti, nelle case e negli uffici. Il senso di insicurezza della popolazione è comprensibile. Con questo opuscolo si vuole mostrare che

Dettagli

BANDO PER L AMMISSIONE AL PERCORSO FORMATIVO PER TECNICO SUPERIORE PER L'APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO E LA COSTRUZIONE DI IMPIANTI

BANDO PER L AMMISSIONE AL PERCORSO FORMATIVO PER TECNICO SUPERIORE PER L'APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO E LA COSTRUZIONE DI IMPIANTI BANDO PER L AMMISSIONE AL PERCORSO FORMATIVO PER TECNICO SUPERIORE PER L'APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO E LA COSTRUZIONE DI IMPIANTI LA FONDAZIONE ISTITUTO TECNICO SUPERIORE PER L EFFICIENZA ENERGETICA

Dettagli

Errata Corrige. Variante. &(, 2WW Guida per la definizione della documentazione di progetto degli impianti elettrici.

Errata Corrige. Variante. &(, 2WW Guida per la definizione della documentazione di progetto degli impianti elettrici. 1250(&(, &(, 2WW Guida per la definizione della documentazione di progetto degli impianti elettrici. &(, Legge 46/ 90 - Guida per la compilazione della dichiarazione di conformità e relativi allegati &(,9

Dettagli

La formazione professionale di base su due anni. con certificato federale di formazione pratica. Guida

La formazione professionale di base su due anni. con certificato federale di formazione pratica. Guida La formazione professionale di base su due anni con certificato federale di formazione pratica Guida 1 Indice Premessa alla seconda edizione 3 Introduzione 4 1 Considerazioni preliminari 7 2 Organizzazione

Dettagli

UPPLEVA. 5 anni di GARANZIA. Soluzioni integrate di mobili, smart TV e sistema audio. Tutto in uno.

UPPLEVA. 5 anni di GARANZIA. Soluzioni integrate di mobili, smart TV e sistema audio. Tutto in uno. UPPLEVA Soluzioni integrate di mobili, smart TV e sistema audio. Tutto in uno. 5 anni di GARANZIA INCLUSA NEL PREZZO I televisori, i sistemi audio e gli occhiali 3D UPPLEVA sono garantiti 5 anni. Per saperne

Dettagli

GUIDA ALLA REALIZZAZIONE DEI VANI TECNICI PER ASCENSORI E PIATTAFORME ELEVATRICI

GUIDA ALLA REALIZZAZIONE DEI VANI TECNICI PER ASCENSORI E PIATTAFORME ELEVATRICI GUIDA ALLA REALIZZAZIONE DEI VANI TECNICI PER ASCENSORI E PIATTAFORME ELEVATRICI Introduzione Le dimensioni delle cabine degli ascensori debbono rispettare valori minimi stabiliti dalle normative vigenti,

Dettagli

ISTITUTI PROFESSIONALI

ISTITUTI PROFESSIONALI ISTITUTI PROFESSIONALI Settore Industria e Artigianato Indirizzo Manutenzione e assistenza tecnica Nell indirizzo Manutenzione e assistenza tecnica sono confluiti gli indirizzi del previgente ordinamento

Dettagli

E-VISION Tempo. Timer luci a microprocessore. Manuale d uso e installazione

E-VISION Tempo. Timer luci a microprocessore. Manuale d uso e installazione E-VISION Tempo Timer luci a microprocessore Manuale d uso e installazione ELOS E-VISION - Tempo Controllo Luci Acquario a Microprocessore. 1. Semplice da programmare 2. Gestisce sia lampade a led sia lampade

Dettagli

imparare è un esperienza, tutto il resto è informazione A. Einstein istituto tecnico

imparare è un esperienza, tutto il resto è informazione A. Einstein istituto tecnico imparare è un esperienza, tutto il resto è informazione A. Einstein istituto tecnico istituto tecnico SETTORE TECNOLOGICO chimica e materiali elettronica e telecomunicazioni informatica meccanica e meccatronica

Dettagli

ALLEGATO al verbale della riunione del 3 Settembre 2010, del Dipartimento di Elettrotecnica e Automazione.

ALLEGATO al verbale della riunione del 3 Settembre 2010, del Dipartimento di Elettrotecnica e Automazione. ALLEGATO al verbale della riunione del 3 Settembre 2010, del Dipartimento di Elettrotecnica e Automazione. COMPETENZE MINIME- INDIRIZZO : ELETTROTECNICA ED AUTOMAZIONE 1) CORSO ORDINARIO Disciplina: ELETTROTECNICA

Dettagli

SOFTWARE PV*SOL. Programma di simulazione dinamica per calcolare dimensionamento e rendimento di impianti fotovoltaici

SOFTWARE PV*SOL. Programma di simulazione dinamica per calcolare dimensionamento e rendimento di impianti fotovoltaici SOFTWARE PV*SOL Programma di simulazione dinamica per calcolare dimensionamento e rendimento di impianti fotovoltaici Introduzione PV*SOL è un software per il dimensionamento e la simulazione dinamica,

Dettagli

Lottare contro la discriminazione sul posto di lavoro è nell interesse di tutti

Lottare contro la discriminazione sul posto di lavoro è nell interesse di tutti Lottare contro la discriminazione sul posto di lavoro è nell interesse di tutti Discriminazione sul posto di lavoro Quando una persona viene esclusa o trattata peggio delle altre a causa del sesso, della

Dettagli

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL GESTIONALE DEL FUTURO L evoluzione del software per l azienda moderna Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL MERCATO ITALIANO L Italia è rappresentata da un numero elevato di piccole e medie aziende che

Dettagli

D. Altre attività formative Stage, attività esterne, tesine (con file già formattato), idoneità, etc. ELENCO DELLE DOMANDE (versione stampabile)

D. Altre attività formative Stage, attività esterne, tesine (con file già formattato), idoneità, etc. ELENCO DELLE DOMANDE (versione stampabile) D. Altre attività formative Stage, attività esterne, tesine (con file già formattato), idoneità, etc. ELENCO DELLE DOMANDE (versione stampabile) D1. COSA SONO LE ALTRE ATTIVITÀ FORMATIVE? D2. COME SI OTTENGONO

Dettagli

Come utilizzare il contatore elettronico trifase. E scoprirne tutti i vantaggi.

Come utilizzare il contatore elettronico trifase. E scoprirne tutti i vantaggi. Come utilizzare il contatore elettronico trifase. E scoprirne tutti i vantaggi. Indice Il contatore elettronico. Un sistema intelligente che lavora con te 2 Un contatore che fa anche bella figura 3 Oltre

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering ( MODIFICATO IL 29 giugno 2009) Classe 31/S Politecnico di Bari I A Facoltà

Dettagli

POS: Piano Operativo di Sicurezza. D.Lgs 81/08 art. 96 c.1. Contenuti minimi del POS in presenza di rischi elettrici

POS: Piano Operativo di Sicurezza. D.Lgs 81/08 art. 96 c.1. Contenuti minimi del POS in presenza di rischi elettrici Servizio Prevenzione e Sicurezza degli Ambienti di Lavoro Azienda Sanitaria Locale della Provincia di Mantova D.Lgs 81/08 art. 96 c.1 Contenuti minimi del POS in presenza di rischi elettrici Azienda Sanitaria

Dettagli

CREARE DELIZIOSE BEVANDE CALDE A SUO GUSTO FERRARA

CREARE DELIZIOSE BEVANDE CALDE A SUO GUSTO FERRARA CREARE DELIZIOSE BEVANDE CALDE A SUO GUSTO FERRARA COME DEFINISCE LA QUALITÀ DI UNA BEVANDA CALDA? Esigenze per la macchina da caffè del futuro. Il piacere di una deliziosa bevanda aggiunge qualità in

Dettagli

GUIDA ALLA RIFORMA. Profili d uscita, competenze di base, risultati di apprendimento e quadri orari dei nuovi istituti tecnici e professionali

GUIDA ALLA RIFORMA. Profili d uscita, competenze di base, risultati di apprendimento e quadri orari dei nuovi istituti tecnici e professionali GUIDA ALLA RIFORMA degli istituti tecnici e professionali Profili d uscita, competenze di base, risultati di apprendimento e quadri orari dei nuovi istituti tecnici e professionali Il futuro è la nostra

Dettagli

Regolamento sul consumo proprio e garanzie di origine

Regolamento sul consumo proprio e garanzie di origine Regolamento sul consumo proprio e garanzie di origine Informazioni sull'applicazione della regolamentazione sul consumo proprio in relazione al sistema svizzero delle garanzie di origine 2 Introduzione

Dettagli

Dario torna a casa dalla scuola con il Nonno.

Dario torna a casa dalla scuola con il Nonno. Dario torna a casa dalla scuola con il Nonno. Sai Nonno: oggi abbiamo concluso le prove generali per lo spettacolo di fine d anno; credo proprio che ti piacerà, soprattutto il finale. Poco prima dell ultima

Dettagli

CORSO DI SICUREZZA NEI CANTIERI

CORSO DI SICUREZZA NEI CANTIERI Corso di laurea in Ingegneria Edile CORSO DI SICUREZZA NEI CANTIERI Anno Accademico 2011/2012 Definire: Obbiettivi della lezione Rischi Interferenziali - DUVRI e PSC Rischi Propri - POS Conoscere gli aspetti

Dettagli

Dispositivi di comunicazione

Dispositivi di comunicazione Dispositivi di comunicazione Dati, messaggi, informazioni su vettori multipli: Telefono, GSM, Rete, Stampante. Le comunicazioni Axitel-X I dispositivi di comunicazione servono alla centrale per inviare

Dettagli

ELENCO PREZZI DI RIFERIMENTO PER IMPIANTI TERMICI INFERIORI A 35 kw Opere di adeguamento dell impianto termico

ELENCO PREZZI DI RIFERIMENTO PER IMPIANTI TERMICI INFERIORI A 35 kw Opere di adeguamento dell impianto termico ALLEGATO A ELENCO PREZZI DI RIFERIMENTO PER IMPIANTI TERMICI INFERIORI A 35 kw Opere di adeguamento dell impianto termico A) SOPRALLUOGHI, VISITE TECNICHE, VERIFICHE DI IMPIANTI A.1) Sopralluogo ed esame

Dettagli

Risanamento delle tubazioni dall interno

Risanamento delle tubazioni dall interno La soluzione di oggi per le tubazioni di ieri: Risanamento delle tubazioni dall interno Costi inferiori fino al 50% niente demolizioni, niente sporco, niente macerie nessuna interruzione nella gestione

Dettagli

Gestione della sicurezza antincendio nei cantieri temporanei e mobili

Gestione della sicurezza antincendio nei cantieri temporanei e mobili Gestione della sicurezza antincendio nei cantieri temporanei e mobili RICHIAMO AL TESTO UNICO PER LA SICUREZZA D.lgs.vo 9 aprile 2008 n 81 Dott. Ing Luigi ABATE DPR N NN 37 3712 12 gennaio 1998 regolamento

Dettagli

BONUS MOBILI ED ELETTRODOMESTICI

BONUS MOBILI ED ELETTRODOMESTICI BONUS MOBILI ED ELETTRODOMESTICI Gli aggiornamenti più recenti Proroga dell agevolazione al 31 dicembre 2015 I quesiti più frequenti aggiornamento aprile 2015 ACQUISTI AGEVOLATI IMPORTO DETRAIBILE MODALITA

Dettagli

SEGNI GRAFICI PER SCHEMI

SEGNI GRAFICI PER SCHEMI Corrente e Tensioni Corrente continua Trasformatore a due avvolgimenti con schermo trasformatore di isolamento CEI 14-6 Trasformatore di sicurezza CEI 14-6 Polarità positiva e negativa Convertitori di

Dettagli

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop...

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop... Kobo Desktop Manuale Utente INDICE Informazioni Generali... 4 Installare Kobo Desktop su Windows... 5 Installare Kobo Desktop su Mac... 6 Comprare ebook con Kobo Desktop... 8 Usare la Libreria di Kobo

Dettagli

Internet Internet è universalmente nota come la Rete delle reti: un insieme smisurato di computer collegati tra loro per scambiarsi dati e servizi.

Internet Internet è universalmente nota come la Rete delle reti: un insieme smisurato di computer collegati tra loro per scambiarsi dati e servizi. Internet Internet è universalmente nota come la Rete delle reti: un insieme smisurato di computer collegati tra loro per scambiarsi dati e servizi. Internet: la rete delle reti Alberto Ferrari Connessioni

Dettagli

È nata una nuova specie di avvocati. Liberi.

È nata una nuova specie di avvocati. Liberi. È nata una nuova specie di avvocati. Liberi. LIBERI DI NON PENSARCI Basta preoccupazioni per il back-up e la sicurezza dei tuoi dati. Con la tecnologia Cloud Computing l archiviazione e la protezione dei

Dettagli

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it il server? virtualizzalo!! Se ti stai domandando: ma cosa stanno dicendo? ancora non sai che la virtualizzazione è una tecnologia software, oggi ormai consolidata, che sta progressivamente modificando

Dettagli

Esploro le fonti energetiche di tutto il mondo. Proteggo l ambiente. Sono il futuro. Sono un ingegnere petrolifero.

Esploro le fonti energetiche di tutto il mondo. Proteggo l ambiente. Sono il futuro. Sono un ingegnere petrolifero. Esploro le fonti energetiche di tutto il mondo. Proteggo l ambiente. Sono il futuro. Sono un ingegnere petrolifero. Cosa fa un ingegnere petrolifero? Gli ingegneri petroliferi individuano, estraggono e

Dettagli

Istruzioni rapide per l esercizio di pompe idrauliche tipo LP azionate con aria compressa secondo D 7280 e D 7280 H

Istruzioni rapide per l esercizio di pompe idrauliche tipo LP azionate con aria compressa secondo D 7280 e D 7280 H Istruzioni rapide per l esercizio di pompe idrauliche tipo LP azionate con aria compressa secondo D 7280 e D 7280 H 1. Aria compressa e attacco idraulico Fluido in pressione Azionamento Aria compressa,

Dettagli

Sensore di temperatura ambiente TEMPSENSOR-AMBIENT

Sensore di temperatura ambiente TEMPSENSOR-AMBIENT Sensore di temperatura ambiente TEMPSENSOR-AMBIENT Istruzioni per l'installazione TempsensorAmb-IIT110610 98-0042610 Versione 1.0 IT SMA Solar Technology AG Indice Indice 1 Avvertenze su queste istruzioni.....................

Dettagli

COME E FATTA E COME DEVE ESSERE APPOSTA

COME E FATTA E COME DEVE ESSERE APPOSTA COME E FATTA E COME DEVE ESSERE APPOSTA E composta dalla sigla CE e, nel caso un Organismo Notificato debba intervenire nella fase del controllo della produzione, contiene anche il numero d identificazione

Dettagli

IMPIANTI ELETTRICI CIVILI

IMPIANTI ELETTRICI CIVILI UNIVERSITA DEGLI STUDI DI FIRENZE Facoltà di Architettura Corso di Fisica Tecnica Ambientale Prof. F. Sciurpi - Prof. S. Secchi A.A. A 2011-20122012 IMPIANTI ELETTRICI CIVILI Per. Ind. Luca Baglioni Dott.

Dettagli

Come utilizzare il contatore elettronico monofase. E scoprirne tutti i vantaggi.

Come utilizzare il contatore elettronico monofase. E scoprirne tutti i vantaggi. Come utilizzare il contatore elettronico monofase. E scoprirne tutti i vantaggi. Indice Il contatore elettronico. Un sistema intelligente che vive con te 2 Un contatore che fa anche bella figura 3 Oltre

Dettagli

ESEMPI APPLICATIVI. esempi di progettazione ed installazione

ESEMPI APPLICATIVI. esempi di progettazione ed installazione lighting management ESEMPI APPLICATIVI esempi di progettazione ed installazione 2 INDICE LIGHTING MANAGEMENT ESEMPI APPLICATIVI 04 L offerta di BTICINO 05 ORGANIZZAZIONE DELLA GUIDA CONTROLLO LOCALE -

Dettagli

SISTEMA DI CONTROLLO DISTRIBUITO DI UN IMPIANTO DI PRODUZIONE DI ENERGIA ELETTRICA DA RIFIUTI NON PERICOLOSI

SISTEMA DI CONTROLLO DISTRIBUITO DI UN IMPIANTO DI PRODUZIONE DI ENERGIA ELETTRICA DA RIFIUTI NON PERICOLOSI SISTEMA DI CONTROLLO DISTRIBUITO DI UN IMPIANTO DI PRODUZIONE DI ENERGIA ELETTRICA DA RIFIUTI NON PERICOLOSI s.d.i. automazione industriale ha fornito e messo in servizio nell anno 2003 il sistema di controllo

Dettagli

Soluzioni complete e innovative per l Habitat del futuro

Soluzioni complete e innovative per l Habitat del futuro Soluzioni complete e innovative per l Habitat del futuro Saint-Gobain, attraverso i suoi marchi, sviluppa e produce nuove generazioni di materiali con un approccio moderno e completo al mercato delle costruzioni:

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA DI EDIFICIO PER CIVILE ABITAZIONE ANNI '50

RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA DI EDIFICIO PER CIVILE ABITAZIONE ANNI '50 RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA DI EDIFICIO PER CIVILE ABITAZIONE ANNI '50 L'edificio oggetto dell'intervento, si trova a Bolzano in via Dalmazia ai numeri 60, 60A e 62 E' stato costruito nei primi anni '50

Dettagli

Mobile Messaging SMS. Copyright 2015 VOLA S.p.A.

Mobile Messaging SMS. Copyright 2015 VOLA S.p.A. Mobile Messaging SMS Copyright 2015 VOLA S.p.A. INDICE Mobile Messaging SMS. 2 SMS e sistemi aziendali.. 2 Creare campagne di mobile marketing con i servizi Vola SMS.. 3 VOLASMS per inviare SMS da web..

Dettagli

LIBRETTO FORMATIVO DEL TIROCINANTE MARIO ROSSI

LIBRETTO FORMATIVO DEL TIROCINANTE MARIO ROSSI LIBRETTO FORMATIVO DEL TIROCINANTE MARIO ROSSI SOGGETTO PROPONENTE: I.T.T. - ISTITUTO TECNICO E TECNOLOGICO ENRICO FERMI, ASCOLI PICENO (AP) SOGGETTO ATTUATORE: CONFSALFORM - ROMA LIBRETTO RILASCIATO IL:

Dettagli

Sempre collegato al tuo comfort con evohome

Sempre collegato al tuo comfort con evohome Sempre collegato al tuo comfort con evohome Pag 2 Comfort e controllo Comfort più controllo: proprio quello che puoi aspettarti da evohome Pag. 3 evohome Il sistema intelligente per il riscaldamento a

Dettagli

Maggior semplicità per un impianto migliore e più economico

Maggior semplicità per un impianto migliore e più economico lindab ventilation Maggior semplicità per un impianto migliore e più economico TÜV ha testato cinque sistemi di canali e documentato i vantaggi delle diverse soluzioni. Cos è TÜV TÜV (Technischer ÜberwachungsVerein

Dettagli

RICHIESTA RILASCIO LICENZA PER MANIFESTAZIONI TEMPORANEE DI PUBBLICO SPETTACOLO

RICHIESTA RILASCIO LICENZA PER MANIFESTAZIONI TEMPORANEE DI PUBBLICO SPETTACOLO C O M U N E D I R O V E R B E L L A Via Solferino e San Martino, 1 46048 Roverbella Tel. 0376/6918220 Fax 0376/694515 PEC PROTOCOLLO : roverbella.mn@legalmail.it RICHIESTA RILASCIO LICENZA PER MANIFESTAZIONI

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DELL ELENCO DEGLI OPERATORI ECONOMICI DI FIDUCIA DELL UNIVERSITÀ TELEMATICA UNIVERSITAS MERCATORUM - EX ART.

REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DELL ELENCO DEGLI OPERATORI ECONOMICI DI FIDUCIA DELL UNIVERSITÀ TELEMATICA UNIVERSITAS MERCATORUM - EX ART. Universita Telematica UNIVERSITAS MERCATORUM REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DELL ELENCO DEGLI OPERATORI ECONOMICI DI FIDUCIA DELL UNIVERSITÀ TELEMATICA UNIVERSITAS MERCATORUM - EX ART. 125, COMMA 12 DEL D.L.VO

Dettagli

Sicurezza all IUE. All Istituto è presente la seguente struttura organizzativa in tema di sicurezza:

Sicurezza all IUE. All Istituto è presente la seguente struttura organizzativa in tema di sicurezza: Sicurezza all IUE In tema di sicurezza l Istituto, che gode dell autonomia prevista dalla Convenzione che lo istituisce e dall Accordo di Sede con l Italia, si ispira ai principi fondamentali della normativa

Dettagli

Guida agli strumenti etwinning

Guida agli strumenti etwinning Guida agli strumenti etwinning Registrarsi in etwinning Prima tappa: Dati di chi effettua la registrazione Seconda tappa: Preferenze di gemellaggio Terza tappa: Dati della scuola Quarta tappa: Profilo

Dettagli

Sabiana SkyStar ECM con motore elettronico a basso consumo energetico

Sabiana SkyStar ECM con motore elettronico a basso consumo energetico Ventilconvettori Cassette Sabiana SkyStar ECM con motore elettronico a basso consumo energetico Se potessi avere il comfort ideale con metà dei consumi lo sceglieresti? I ventilconvettori Cassette SkyStar

Dettagli

Architettura di un sistema informatico 1 CONCETTI GENERALI

Architettura di un sistema informatico 1 CONCETTI GENERALI Architettura di un sistema informatico Realizzata dal Dott. Dino Feragalli 1 CONCETTI GENERALI 1.1 Obiettivi Il seguente progetto vuole descrivere l amministrazione dell ITC (Information Tecnology end

Dettagli

Capitolato Tecnico. Pagina 1

Capitolato Tecnico. Pagina 1 Gara a procedura aperta per l affidamento dei servizi di facchinaggio della sede di SACE sita in Roma Piazza Poli 37/42 - CIG 5778360584 Pagina 1 1 PREMESSA 3 2 Oggetto dell Appalto 3 3 Durata dell Appalto

Dettagli

Guida sintetica per la redazione di un curriculum vitae e di una lettera di presentazione

Guida sintetica per la redazione di un curriculum vitae e di una lettera di presentazione Guida sintetica per la redazione di un curriculum vitae e di una lettera di presentazione 1 PREMESSA...3 PRIMA PARTE...4 1. Il Curriculum Vitae...4 Modello...5 Fac simile 1...6 2. Il Curriculum Europass...7

Dettagli

www.integrateddesign.eu IDP Integrated Design Process Processo di progettazione integrata

www.integrateddesign.eu IDP Integrated Design Process Processo di progettazione integrata www.integrateddesign.eu IDP Integrated Design Process Processo di progettazione integrata Cosa può fare l Istituto per le Energie Rinnovabili dell EURAC? E quando? Il team di EURAC è in grado di: gestire

Dettagli

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT IT PROCESS EXPERT 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 2. CHE COSA FA... 3 3. DOVE LAVORA... 4 4. CONDIZIONI DI LAVORO... 5 5. COMPETENZE... 6 Quali competenze sono necessarie... 6 Conoscenze... 8 Abilità... 9 Comportamenti

Dettagli

- - Visto l'art. 63 del testo unico delle leggi di pubblica sicurezza 18 giugno 1931, n. 773;

- - Visto l'art. 63 del testo unico delle leggi di pubblica sicurezza 18 giugno 1931, n. 773; Decreto Ministeriale del 12/09/2003 Approvazione della regola tecnica di prevenzione incendi per l'installazione e l'esercizio di depositi di gasolio per autotrazione ad uso privato, di capacita' geometrica

Dettagli

BANDO PER L'AMMISSIONE AI CORSI DI LAUREA IN INGEGNERIA

BANDO PER L'AMMISSIONE AI CORSI DI LAUREA IN INGEGNERIA UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI BRESCIA ANNO ACCADEMICO 2013/2014 BANDO PER L'AMMISSIONE AI CORSI DI LAUREA IN INGEGNERIA Sono aperte le immatricolazioni per l anno accademico 2013/2014 ai corsi di laurea in

Dettagli

Istituto Comprensivo Statale Villanova d Asti (AT) Scuola dell Infanzia, Primaria, Secondaria di 1

Istituto Comprensivo Statale Villanova d Asti (AT) Scuola dell Infanzia, Primaria, Secondaria di 1 Pagina 1 di 8 REGOLAMENTO SULL USO DI INTERNET E DELLA POSTA ELETTRONICA MESSO A DISPOSIZONE DEI DIPENDENTI PER L ESERCIZIO DELLE FUNZIONI D UFFICIO () Approvato con deliberazione del Consiglio di Istituto

Dettagli

GLI ASSI CULTURALI. Allegato 1 - Gli assi culturali. Nota. rimessa all autonomia didattica del docente e alla programmazione collegiale del

GLI ASSI CULTURALI. Allegato 1 - Gli assi culturali. Nota. rimessa all autonomia didattica del docente e alla programmazione collegiale del GLI ASSI CULTURALI Nota rimessa all autonomia didattica del docente e alla programmazione collegiale del La normativa italiana dal 2007 13 L Asse dei linguaggi un adeguato utilizzo delle tecnologie dell

Dettagli

Indagine sui consumi degli edifici pubblici (direzionale e scuole) e potenzialità degli interventi di efficienza energetica

Indagine sui consumi degli edifici pubblici (direzionale e scuole) e potenzialità degli interventi di efficienza energetica Indagine sui consumi degli edifici pubblici (direzionale e scuole) e potenzialità degli interventi di efficienza energetica Marco Citterio, Gaetano Fasano Report RSE/2009/165 Ente per le Nuove tecnologie,

Dettagli

Manuale d uso. Servizio Segreteria Telefonica Memotel. per Clienti con linea Fibra

Manuale d uso. Servizio Segreteria Telefonica Memotel. per Clienti con linea Fibra Manuale d uso Servizio Segreteria Telefonica Memotel per Clienti con linea Fibra 1 INDICE 1. GUIDA AL PRIMO UTILIZZO 2. CONFIGURAZIONE SEGRETERIA 3. CONSULTAZIONE SEGRETERIA 4. NOTIFICHE MESSAGGI 5. ASCOLTO

Dettagli

POWERED BY SUN LEAF ROOF

POWERED BY SUN LEAF ROOF POWERED BY SUN LEAF ROOF DALLA COPERTURA COME PROTEZIONE... [...] essendo sorto dopo la scoperta del fuoco un principio di comunità fra uomini [...] cominciarono in tale assembramento alcuni a far tetti

Dettagli

ELEMENTII DII TECNIICA DEL CONTROLLO AMBIIENTALE. ISTITUTO UNIVERSITARIO DI ARCHITETTURA DI VENEZIA Laboratori di Progettazione Architettonica

ELEMENTII DII TECNIICA DEL CONTROLLO AMBIIENTALE. ISTITUTO UNIVERSITARIO DI ARCHITETTURA DI VENEZIA Laboratori di Progettazione Architettonica ISTITUTO UNIVERSITARIO DI ARCHITETTURA DI VENEZIA Laboratori di Progettazione Architettonica ELEMENTII DII TECNIICA DEL CONTROLLO AMBIIENTALE PROF.. GIIANCARLO ROSSII PARTE SECONDA 1 INTRODUZIONE TIPOLOGIE

Dettagli

POWER BANK CON TORCIA LED. Batteria di Emergenza Slim con Torcia LED. mah

POWER BANK CON TORCIA LED. Batteria di Emergenza Slim con Torcia LED. mah POWER BANK Batteria di Emergenza Slim con Torcia LED mah 2800 CON TORCIA LED Batteria Supplementare Universale per ricaricare tutti i dispositivi portatili di utlima generazione Manuale d uso SPE006-MCAL

Dettagli

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo.

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. impostazioni di sistema postazione clinica studio privato sterilizzazione magazzino segreteria amministrazione sala di attesa caratteristiche UNO tiene

Dettagli

QUESTIONARIO PER RACCOLTA DATI E INFORMAZIONI DI POTENZIALI IMPRESE APPALTATRICI PER LAVORI, SERVIZI ORDINARI E FORNITURE SERVIZI

QUESTIONARIO PER RACCOLTA DATI E INFORMAZIONI DI POTENZIALI IMPRESE APPALTATRICI PER LAVORI, SERVIZI ORDINARI E FORNITURE SERVIZI Pag. 1/6 SETTORI DI INTERESSE LAVORI SERVIZI Elettrici Impianti fotovoltaici Idraulici Edili Stradali Pulizie Tappezzerie Tinteggiatura e verniciatura Carpenteria metallica FORNITURE Cavi elettrici bt

Dettagli

IMPIANTI OFF GRID E SISTEMI DI ACCUMULO

IMPIANTI OFF GRID E SISTEMI DI ACCUMULO IMPIANTI OFF GRID E SISTEMI DI ACCUMULO VIDEO SMA : I SISTEMI OFF GRID LE SOLUZIONI PER LA GESTIONE DELL ENERGIA Sistema per impianti off grid: La soluzione per impianti non connessi alla rete Sistema

Dettagli

PROTEZIONE DAI CONTATTI DIRETTI ED INDIRETTI

PROTEZIONE DAI CONTATTI DIRETTI ED INDIRETTI PROTEZIONE DAI CONTATTI DIRETTI ED INDIRETTI Appunti a cura dell Ing. Emanuela Pazzola Tutore del corso di Elettrotecnica per meccanici, chimici e biomedici A.A. 2005/2006 Facoltà d Ingegneria dell Università

Dettagli

Guida ai Servizi Voce per l Utente. Guida ai ai Servizi Voce per l Utente

Guida ai Servizi Voce per l Utente. Guida ai ai Servizi Voce per l Utente Guida ai Servizi Voce per l Utente Guida ai ai Servizi Voce per l Utente 1 Indice Introduzione... 3 1 Servizi Voce Base... 4 1.1 Gestione delle chiamate... 4 1.2 Gestione del Numero Fisso sul cellulare...

Dettagli

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 201/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Art. 1 - Attivazione e scopo del Master 1 E' attivato per l'a.a. 201/2015 presso l'università

Dettagli

Sistemi di protezione dal gelo Per installazioni residenziali e non

Sistemi di protezione dal gelo Per installazioni residenziali e non Sistemi di protezione dal gelo Per installazioni residenziali e non 2 Soluzioni Antigelo Ensto, niente ghiaccio anche in caso di temperature molto basse. I sistemi elettrici Ensto per la protezione dal

Dettagli

FPA PROGETTI. presentazione SRL VIA PALMANOVA 24 20132 MILANO TEL. +39 02.2360126 FAX +39 02.70639971

FPA PROGETTI. presentazione SRL VIA PALMANOVA 24 20132 MILANO TEL. +39 02.2360126 FAX +39 02.70639971 presentazione FPA PROGETTI SRL VIA PALMANOVA 24 20132 MILANO TEL. +39 02.2360126 FAX +39 02.70639971 1 1. DATI SOCIETÀ FPA PROGETTI SRL SEDE IN MILANO VIA PALMANOVA 24 20132 TEL.02/2360126 02/26681716

Dettagli

Destinazione: IRLANDA. art. 1 SOGGETTO PROPONENTE E OGGETTO. indice una selezione

Destinazione: IRLANDA. art. 1 SOGGETTO PROPONENTE E OGGETTO. indice una selezione AVVISO DI SELEZIONE PER L ATTUAZIONE DEL PROGRAMMA LEONARDO DA VINCI Progetto M.E.D. Progetto nr. LLP-LdV-PLM-11-IT-254 Titolo M.E.D. (N. LLPLink 2011-1-IT1-LEO02-01757) Destinazione: IRLANDA art. 1 SOGGETTO

Dettagli

Otto regole vitali per chi lavora nell edilizia Vademecum

Otto regole vitali per chi lavora nell edilizia Vademecum Otto regole vitali per chi lavora nell edilizia Vademecum Obiettivo I lavoratori e i loro superiori conoscono le otto regole vitali da rispettare sistematicamente nell edilizia Formatori Assistenti, capi

Dettagli

CORSO ANTINCENDIO BASE

CORSO ANTINCENDIO BASE Evento formativo Corso di addestramento CORSO ANTINCENDIO BASE 1. Premessa Il D.Lgs. 81/2008 e D.M. 10.03.98 stabiliscono, tra l altro, i criteri per la valutazione dei rischi incendio nei luoghi di lavoro

Dettagli

IMPIANTI FOTOVOLTAICI PER LA PRODUZIONE DI ENERGIA ELETTRICA INSTALLATI SU EDIFICI

IMPIANTI FOTOVOLTAICI PER LA PRODUZIONE DI ENERGIA ELETTRICA INSTALLATI SU EDIFICI IMPIANTI FOTOVOLTAICI PER LA PRODUZIONE DI ENERGIA ELETTRICA INSTALLATI SU EDIFICI LINEE D INDIRIZZO PER LA VALUTAZIONE DEI RISCHI CORRELATI ALL INSTALLAZIONE DI IMPIANTI FOTOVOTAICI SU EDIFICI DESTINATI

Dettagli

loro sedi OGGETTO: Risposta a quesiti su questioni antincendio.

loro sedi OGGETTO: Risposta a quesiti su questioni antincendio. Milano lì Ns. Rif.: 13 novembre 2013 820038.309 Agli Ordini e Collegi aderenti al C.I.P.I. loro sedi K:\Ufficio\07 Documenti\CIPI\820038 Comitato interpr. prevenzione incendi\820038 corrispondenza dal

Dettagli

Parte II specifica Edificio RM022 - Villino A Via degli Apuli, 1-00185 Roma. Il Responsabile dell Uspp Arch. Simonetta Petrone

Parte II specifica Edificio RM022 - Villino A Via degli Apuli, 1-00185 Roma. Il Responsabile dell Uspp Arch. Simonetta Petrone PIANO DI EMERGENZA ED EVACUAZIONE (ai sensi del D.Lgs. 81/08 artt.18, 43, 46 e del D.M. 10/03/98 art. 5) Il presente documento è parte integrante del Documento di Valutazione dei Rischi di cui all art.

Dettagli

EuroColori YOUR BEST PARTNER IN COLOR STRATEGY

EuroColori YOUR BEST PARTNER IN COLOR STRATEGY EuroColori YOUR BEST PARTNER IN COLOR STRATEGY EuroColori YOUR BEST PARTNER IN COLOR STRATEGY THE FUTURE IS CLOSER Il primo motore di tutte le nostre attività è la piena consapevolezza che il colore è

Dettagli

Guida all'installazione Powerline AV+ 500 Nano XAV5601

Guida all'installazione Powerline AV+ 500 Nano XAV5601 Guida all'installazione Powerline AV+ 500 Nano XAV5601 2011 NETGEAR, Inc. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte della presente pubblicazione può essere riprodotta, trasmessa, trascritta, archiviata

Dettagli

GUIDA ALL INSTALLAZIONE

GUIDA ALL INSTALLAZIONE GUIDA ALL INSTALLAZIONE INTRODUZIONE BENVENUTO Benvenuto in SPARK XL l applicazione TC WORKS dedicata al processamento, all editing e alla masterizzazione di segnali audio digitali. Il design di nuova

Dettagli

CENTRALINA ELETTRONICA FAR Art. 9600-9612 - 9613

CENTRALINA ELETTRONICA FAR Art. 9600-9612 - 9613 CENTRALINA ELETTRONICA FAR Art. 9600-9612 - 9613 MANUALE D ISTRUZIONE SEMPLIFICATO La centralina elettronica FAR art. 9600-9612-9613 è adatta all utilizzo su impianti di riscaldamento dotati di valvola

Dettagli

Sistema di telecomunicazione per le piccole e medie imprese.

Sistema di telecomunicazione per le piccole e medie imprese. Sistema di telecomunicazione per le piccole e medie imprese. Sistema di telecomunicazione Promelit ipecs MG. Descrizione del Sistema: L azienda di oggi deve saper anche essere estesa : non confinata in

Dettagli

Qual è il terminale giusto per voi? E tutto ciò di cui avete bisogno associato ad esso.

Qual è il terminale giusto per voi? E tutto ciò di cui avete bisogno associato ad esso. Qual è il terminale giusto per voi? E tutto ciò di cui avete bisogno associato ad esso. Terminali stazionari Avete un punto vendita fisso e volete svolgere la procedura di pagamento in modo semplice e

Dettagli

Efficienza, comfort, e semplicità

Efficienza, comfort, e semplicità UM UM Efficienza, comfort, e semplicità La gamma UM offre diffusori con tecnologia MesoOptics. I vantaggi di questa tecnologia (altissima efficienza e distribuzione grandangolare della luce) uniti ad un

Dettagli

Il personale dello studio tecnico Pegaso Le ricorda che è a Sua completa disposizione per qualsiasi ulteriore chiarimento.

Il personale dello studio tecnico Pegaso Le ricorda che è a Sua completa disposizione per qualsiasi ulteriore chiarimento. Lo studio tecnico Pegaso, certo di offrire un utile servizio e nella convinzione che la chiarezza e la consapevolezza siano elementi dovuti nei confronti di chi decide di investire il proprio denaro e

Dettagli

SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL?

SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL? archiviazione ottica, conservazione e il protocollo dei SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL? Il software Facile! BUSINESS Organizza l informazione

Dettagli

3. PROFESSIONI TECNICHE Classificazione ISTAT

3. PROFESSIONI TECNICHE Classificazione ISTAT 31 Professioni tecniche in campo scientifico, ingegneristico e della produzione 311 Tecnici delle scienze quantitative, fisiche e chimiche 3111. Tecnici fisici e geologici Rilevatore geologico Tecnico

Dettagli

Sistemi di climatizzazione ad acqua per interni

Sistemi di climatizzazione ad acqua per interni PANORAMICA Sistemi di climatizzazione ad acqua per interni Flessibilità, regolazione su richiesta ed efficienza energetica con i sistemi di climatizzazione ad acqua per interni di Swegon www.swegon.com

Dettagli

COMUNE DI ALCAMO PROVINCIA Dl TRAPANI

COMUNE DI ALCAMO PROVINCIA Dl TRAPANI Allegato 1 COMUNE DI ALCAMO PROVINCIA Dl TRAPANI REGOLAMENTO PER LA DOTAZIONE FINANZIARIA COMUNALE PER INTERVENTI DI MANUTENZIONE ORDINARIA E DI FUNZIONAMENTO IN FAVORE DEGLI ISTITUTI DI ISTRUZIONE PRIMARIA

Dettagli

La luce dà emozione agli acquisti

La luce dà emozione agli acquisti Comunicato stampa La luce dà emozione agli acquisti Un nuovo supermercato Spar con illuminazione interamente LED studiata da Zumtobel Per il suo nuovo supermercato a Budapest, la catena Spar ha chiamato

Dettagli

ICUREZZA SUL LAVORO E CONDOMINIO

ICUREZZA SUL LAVORO E CONDOMINIO professione sicurezza ICUREZZA SUL LAVORO E CONDOMINIO 2 Le norme applicabili sono previste nel Testo Unico sulla salute e sicurezza sul lavoro (Decreto Legislativo 9 aprile 2008 n. 81) Sicurezza sul lavoro

Dettagli