Intervista a Paolo Castagna e Gianni Ravelli di Clara Lovisetti

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Intervista a Paolo Castagna e Gianni Ravelli di Clara Lovisetti"

Transcript

1 PROGETTI VIDEO E-ZINE NEWSLETTER EVENTI FORUM TECNOLOGIE DESIGN ILLUMINAZIONE INTERNI Domus Technica. Progetto: studio Iotti + Pavarani Architetti. Foto: Roland Halbe Mensile anno XII - N. 8-9 Agosto-Settembre Abbonamento 49,00 euro - Sped. in A.P. - 45% - art. 2 comma 20/b Legge 662/96 - Filiale di Milano (contiene I.P.) Iotti + Pavarani vince tra gli Under 40 di Renzo Piano, a pagina 6 Ridurre l energia grigia a cura di Cristina Vanucci Pagina 11 Lantern Pavilion, Sandnes di Federica Maietti in Focus Legno Restauro di San Pietro, Alessandria di Giacomo Sacchetti Intervista a Paolo Castagna e Gianni Ravelli di Clara Lovisetti Abbiategrasso comfortable di R. Gulino (Andil) Pagine Pagina 22 Pagine Pagina 30 Numero 8-9 Agosto Settembre 2011

2 2 ARCHITETTI - numero 8-9 Agosto-Settembre 2011 EDITORIALE Direttore responsabile Paolo Maggioli Direttore Marcello Balzani Coordinamento redazionale Giacomo Sacchetti Redazione Raffaella Antonacci, Alessandro Costa, Nicola Marzot, Luca Rossato, Cristina Vanucci Collaboratori Libri: Beppe Giardino. Dalla Sicilia: Salvatore Padrenostro. Architettura: Valentina Piscitelli. Urbanistica: Mila Sichera. Città: Gianni Zenoni. Progetto Grafico e impaginazione Grafi ci Maggioli Editore Tutti i diritti riservati È vietata la riproduzione, anche parziale, del materiale pubblicato senza autorizzazione dell Editore. Le opinioni espresse negli articoli appartengono ai singoli autori, dei quali si rispetta la libertà di giudizio, lasciandoli responsabili dei loro scritti. L autore garantisce la paternità dei contenuti inviati all Editore manlevando quest ultimo da ogni eventuale richiesta di risarcimento danni proveniente da terzi che dovessero rivendicare diritti su tali contenuti. Direzione amministrazione e diffusione Maggioli Spa Divisione Editoria Maggioli Editore è un marchio Maggioli Spa presso c.p.o. Rimini Via Coriano, Rimini tel fax Servizio Abbonamenti tel fax Pubblicità Publimaggioli - Concessionaria di Pubblicità per Maggioli Spa Via Del Carpino, Santarcangelo di Romagna (RN) tel fax Filiali MILANO Via F. Albani, Milano tel fax BOLOGNA Via Volto Santo, Bologna tel fax ROMA Via Volturno, 2C Roma tel fax NAPOLI Via A. Diaz, Napoli tel fax Registrazione Presso il Tribunale di Rimini del 11/9/2002 al n. 19 Maggioli Spa Azienda con Sistema Qualità certifi cato ISO 9001:2000 Iscritta al registro operatori della comunicazione. Stampa Roto3 Industria Grafi ca s.p.a. Castano Primo, Milano Condizioni di abbonamento 2011 Il prezzo di abbonamento è di euro 49,00. Il prezzo di una copia della rivista è di euro 7,00. Il prezzo di una copia arretrata è di euro 8,00. I prezzi sopra indicati si intendono IVA inclusa. Il pagamento dell abbonamento deve essere effettuato con bollettino di c.c.p. n intestato a Maggioli Spa Periodici Via Del Carpino, Santarcangelo di Romagna (RN). L abbonamento decorre dal 1 gennaio con diritto di ricevimento dei fascicoli arretrati e avrà validità per un anno. La Casa Editrice comunque, al fi ne di garantire la continuità del servizio, in mancanza di esplicita revoca, da comunicarsi in forma scritta entro il trimestre seguente alla scadenza dell abbonamento, si riserva di inviare il periodico anche per il periodo successivo. La disdetta non è comunque valida se l abbonato non è in regola con i pagamenti. Il rifi uto o la restituzione dei fascicoli della rivista non costituiscono disdetta dell abbonamento a nessun effetto. I fascicoli non pervenuti possono essere richiesti dall abbonato non oltre 20 giorni dopo la ricezione del numero successivo. Avviso ai lettori Questa pubblicazione è stata inviata su richiesta del destinatario o su indicazione di terzi, tramite abbonamento postale. L indirizzo fa parte della banca dati di Maggioli Spa e potrà essere utilizzato per comunicati tecnici o promozionali. Ai sensi della legge 675/96, è diritto del destinatario chiedere la cessazione dell invio e la cancellazione dei dati in nostro possesso. Qualora non desideriate ricevere gratuitamente Architetti, siete pregati di inviarne comunicazione al servizio clienti. 5 R La rigenerazione del patrimonio edilizio di Marcello Balzani* e Nicola Marzot** 1_Rigenerazione - Regeneration 2_Riqualifi cazione - Refurbishment 3_Riuso - Reutilization 4_Recupero - Redevelopment 5_Ricerca - Research Pensare a espandere ancora le nostre città sembra a oggi un immensa utopia. Un utopia maggiore di quella che può apparire defi nire una strategia diffusa di recupero e rigenerazione urbana. Cinque possibili signifi cati: 1_rigenerare un area già urbanizzata significa anche far proprie rete di servizi, impianti, processi di manutenzione e gestione (magari non perfetti) ma esistenti; 2_riqualifi care un area già urbanizzata signifi ca farsi carico di un azione (socio-funzionale) all interno di un contesto in cui probabilmente già abitano o lavorano delle persone, che hanno sviluppato relazioni, affettività, esperienze, che non vanno e non devono essere disperse; 3_riusare un volume già edifi - cato signifi ca avere ha disposizione all interno di un area già urbanizzata, uno spazio con caratteristiche in parte da adeguare, ma in parte anche da riusare con una destinazione e un intervento economicamente sostenibile se si applica fi nalmente l intelligenza qualitativa (e non quella quantitativa come è stato spesso fi no a ora) dello sforzo progettuale; 4_recuperare i materiali di un volume già edifi cato all interno di un area già urbanizzata signifi ca comprendere i valori di una tradizione antica del costruire che non disperdeva l energia (grigia) consumata per produrre componenti da costruzione, ma sceglieva, valutava e all occorrenza recuperava o riciclava; 5_ricercare l innovazione dei processi progettuali e costruttivi applicati al recupero e alla rigenerazione del patrimonio edilizio esistente può fare la differenza in molti settori: professionali, produttivi, costruttivi, immobiliari. La crisi dell industria immobiliare, a partire dal 2007, ha coinciso con la conclusione di un ciclo economico-fi nanziario di produzione di valore basato essenzialmente sull aspettativa di una crescita apparentemente illimitata. Tale presupposto è stato sistematicamente applicato anche nella riconversione post-industriale di ambiti dismessi, i cosiddetti brownfield, prevedendone l integrale sostituzione con nuove quantità edilizie, attraverso il ricorso a modelli insediativi ad elevata densità, in grado di minimizzare l incidenza dei valori dei terreni. L attuale fase sembra mostrare un maggiore interesse per una strategia di produzione di valore più attenta al tempo presente, capace di tradursi in una diffusa sensibilità per la qualità del patrimonio esistente e la sua capacità auto rigenerante, al fi ne di rispondere a nuove aspettative d uso. Le ragioni dell inversione di tendenza sono molteplici, ma possono essere riassunte in una più diffi cile accessibilità alla leva finanziaria, determinante nella promozione della fase espansiva della fi liera immobiliare; in una minor propensione al rischio imprenditoriale nel settore edilizio, giustifi cata anche dal pesante accumulo di invenduto ereditato dalla stagione immobiliare appena trascorsa; in una ridotta capacità di spesa dell utente fi nale, che privilegia la valorizzazione di proprietà già acquisite rispetto a nuovi investimenti; nella richiesta di qualità energetica e sostenibilità ambientale da parte del mercato, che identifi ca nel patrimonio esistente uno settore di particolare interesse. Alla luce di tale scenario appare quindi opportuno avviare una riflessione che promuova le condizioni affi nché l attuale congiuntura possa esprimere tutto il suo potenziale e non venga riconosciuta unicamente come necessaria fase di decrescita, puramente strumentale all avviamento di un nuovo ciclo. In tale prospettiva la Piattaforma Costruzioni della Rete ad Alta Tecnologia dell Emilia-Romagna propone all interno del SAIE 2011 un convegno che intende chiamare a raccolta contributi disciplinari diversifi cati e complementari, nella prospettiva di ricostruire la complessità del tema, con l obiettivo di identifi care gli incentivi necessari al superamento della condizione corrente. In tal senso, economia, fi nanza, politiche normative e cultura del progetto sono chiamate agli Stati Generali delle 5R per offrire stimoli e sollecitazioni all alimentazione di un dibattito capace di proiettare una nuova luce sul tema del riutilizzo del patrimonio esistente. Piattaforma Costruzioni della Rete ad Alta Tecnologia Emilia-Romagna Convegno nell ambito di Stati Generali del recupero 6 ottobre ore 14:30 Sala Concerto * Responsabile Scientifico Piattaforma Costruzioni Rete Alta Tecnologia Regione Emilia-Romagna ** Laboratorio Teknehub, Tecnopolo dell Università di Ferrara, Piattaforma Costruzioni Rete Alta Tecnologia Regione Emilia-Romagna

3 numero 8-9 Agosto-Settembre ARCHITETTI 3

4 4 ARCHITETTI - numero 8-9 Agosto-Settembre il portale di architettura collegato al tabloid mensile Architetti si propone come un utile e interessante luogo per ampliare il dibattito e lo spazio culturale, critico e informativo sui temi dell architettura e del design. L ambizione è quella di costruire, anche attraverso il contributo interattivo dei visitatori, un ambito di approfondimento on-line in cui poter trasferire, con innovazione e trasversalità, molti aspetti della comunicazione del progetto. Architetti.com si vuole porre, prima di tutto, come un sito (in forma di blog) indirizzato agli architetti con news nel campo della comunicazione del progetto, eventi culturali, innovazione tecnologica e informatica. Plus valore di questo portale, la creazione di un Catalogo on-line di progetti aggiornabile, in cui è possibile, attraverso una facile indicizzazione, recuperare alcune centinaia di progetti di studi di architettura prestigiosi e realizzazioni italiane e internazionali facenti parte di uno storico e recente patrimonio di prodotti editoriali, riviste, premi di architettura e urbanistica di Maggioli Editore. La E-zine mensile, un magazine digitale di approfondimento da scaricare in pdf, è una rivista on-line i cui contenuti sono legati alle tematiche dell architettura (spazi urbani, installazioni, architetture d interni, bio architettura, ecc.), della comunicazione del progetto e alla cultura dell immagine digitale. Centinaia di progetti nel catalogo on-line E-ZINE N Luce=Materia Visitare il Catalogo on-line di progetti permette di navigare all interno di centinaia di progetti e realizzazioni suddivise per categorie: spazi intimi (design, arredamento, ecc.), spazi urbani (piazze, parchi, ecc.), spazi pubblici (musei, municipi, uffi ci, ecc.), spazi residenziali (case a schiera, isolate, tipologie ibride, torri residenziali, ecc.). Ogni progetto è composto da schede, visualizzazioni, link e la banca dati permette un indicizzazione per autore/i, anno di realizzazione, luogo e tipologia. Il catalogo si arricchisce giorno per giorno sia con gli inserimenti di tutti i colleghi che visitano il sito e che offrono la loro disponibilità di pubblicazione (dopo una verifi ca redazionale dei contenuti), sia con le proposte partecipanti ai premi IQU (Innovazione e Qualità Urbana), Architettura Sostenibile, ecc. La nuova E-zine di approfondimento affronta il tema LUCE=MATERIA. Dalla nuova moschea, Centro culturale islamico e Museo dell armonia religiosa a Tirana, ad opera dello studio BIG, basato su una griglia progettuale rispettosa sia dell orientamento verso La Mecca che del tessuto urbano, la cui superficie curva composta da una moltitudine di aperture è ispirata alle mashrabiya islamiche, al National Concert & Conference Centre, Reykjavik, di Henning Larsen Architects, incentrato sulla combinazione di luce naturale e luce artifi ciale le cui spettacolari facciate seguono un motivo geometrico ispirato al basalto cristallizzato per catturare gli effetti dei cambiamenti stagionali islandesi; dal progetto per la Casa della Memoria di Spedstudio, secondo classifi cato all omonimo concorso, basato su trasparenze e dissolvenze di superfi ci e sulla compenetrazione e fl essibilità volumetrica che declina la narrazione della memoria collettiva, al Lantern Pavilion a Sandnes, Norvegia, di AWP + Atelier Oslo, una gigantesca lanterna urbana in legno e vetro, vero e proprio manifesto per la progettazione dello spazio pubblico; dal Complesso per uffici La Defense ad Almere, Olanda, di UNStudio, la cui pelle colorata cangiante produce una percezione sempre mutevole del colore e della materia, fi no agli effetti vibranti del laterizio a contatto con la luce naturale nelle architetture di Peter Zumthor, Massimo Carmassi, Alvaro Siza e BFM Architekten. INDICE Luce islandese National Concert & Conference Centre, Reykjavik - Henning Larsen Architects a cura di Federica Maietti Trasparenze e dissolvenze. Architettura del ricordo Casa della Memoria, concorso per un edificio pubblico nel quartiere Isola a Milano - Spedstudio a cura di Cristina Vanucci Norwegian Wood. The Lantern Pavilion Progetto del Lantern Pavilion e di una piazza pedonale flessibile, Sandnes, Norvegia AWP + Atelier Oslo a cura di Federica Maietti Beton Hala Waterfront Center, Belgrado, Serbia Erik Giudice Architects Speciale: Interni Nel sito è possibile aprire una fi nestra di approfondimento su altre tematiche coordinate che da sempre trovano interesse nella professione dell architetto. Nello speciale Interni è possibile trovare riferimenti di produzione e innovazione tecnologica che si collegano INTERNI Progetto Offi ce + Retrofi t. MAin con l Unità di ricerca Advanced Design - Dipartimento Indaco del Politecnico di Milano, Manerba e Studio Sovrappensiero L architettura multimediale nel canale YouTube Nella sezione VIDEO è presente un canale di progettazione dedicato alla comunicazione del progetto, dove è possibile trovare interessanti video di architettura e ingegneria. L obiettivo è quello di offrire utili Shanghai Oriental Sports Center, Shanghai, Cina Studio gmp - von Gerkan, Marg and Partners a sperimentazioni ed eventi culturali e fi eristici del settore. Lo speciale Interni è specializzato sul progetto e la produzione di design, sulla progettualità del comfort e della complessità di ogni spazio confi nato. Progetto di interior design di un appartamento in via Flaminia, Roma, Architetto Lorenzo Pagnini spunti di rifl essione per l innovazione della professione e anche selezionare percorsi legati a studi di grafi ca che dettano le tendenze nella comunicazione sia di prodotto che di progetto. Editoriale Luce=Materia Connesso quindi esisto di Marcello Balzani Percezioni mutevoli Complesso per uffi ci La Defense, Almere, Olanda - UNStudio a cura di Simona Ferrioli Concorso internazionale di architettura Grand Prix Casalgrande Padana Freitag Flagship Store, Zurigo. Spillmann Echsle Architekten A Mosque for All Moschea, Centro culturale islamico e Museo dell armonia religiosa, Tirana - BIG - Bjarke Ingels Group a cura di Federica Maietti Veramente nuovo! Da marzo 2011 Architetti.com presenta una nuovissima veste grafica con nuovi contenuti e strumenti per ampliare il dibattito e lo spazio critico e informativo sui temi dell architettura e del design e per trasferire con curiosità, innovazione e trasversalità, i molteplici aspetti della "comunicazione del progetto". Luce e Materia. Atmosfere e Vibrazioni Le architetture in laterizio di Peter Zumthor, Massimo Carmassi, Alvaro Siza, BFM Architekten di Nicola Montini, Marcello Galiotto, Alessandra Rampazzo Normativa È possibile recuperare con estrema facilità normative di interesse attraverso una banca dati aggiornata e selezionata per la professione tecnica. Dal 1 settembre 2009 è entrato in vigore il nuovo Codice Deontologico per la professione di architetto, approvato dal Consiglio Nazionale Architetti, Pianifi catori, Paesaggisti e Conservatori il 10 e l 11 giugno Dalla tradizione e dall esperienza affermata di Maggioli Editore, Publimaggioli Concessionaria di Pubblicità del Gruppo Maggioli propone in esclusiva INTERNET E STAMPA INSIEME per gestire progetti di comunicazione integrata sulla stampa cartacea e sul web e interpretare le esigenze dei clienti, identifi cando gli strumenti e le tecnologie più effi caci che permettano di rispondere alle attese e raggiungere con precisione il target desiderato. Via del Carpino, Santarcangelo di Romagna (RN) tel fax

5 numero 8-9 Agosto-Settembre ARCHITETTI LIBRI 5 La Borsa Valori di Torino Recensione a cura di Beppe Giardino [FLASH] Progettazione del New York Theater City Ha vinto il gruppo MEGA I progettisti del gruppo MEGA dell Università di Patras, Grecia, hanno ricevuto una menzione al concorso internazionale per la progettazione del New York Theater City proponendo un intervento modulare a partire dai binari ferroviari preesistenti nell area di progetto e fortemente caratterizzato dalla presenza di elementi naturali. Il concorso è stato bandito da ArchMedium, un associazione che organizza concorsi internazionali di architettura per studenti, in una zona industriale di Manhattan attualmente inutilizzata e in attesa di un progetto in grado di rivitalizzarla, reinventarla e reinserirla nella città. La richiesta del bando di concorso consisteva in un campus teatrale urbano in cui piccole compagnie che non riescono ad avere accesso ai famosi palcoscenici di Broadway possono disporre di spazi per le prove e in cui i loro spettacoli possono essere rappresentati offrendo un attività culturalmente diversa. Il progetto doveva concretizzarsi come fusione tra architettura e urbanistica, unendo la necessità di offrire siti funzionali alle diverse attività teatrali indicate con il dovere di rendere il luogo un nuovo e vitale spazio per la città. Avrebbe dovuto essere fondamentale non solo la ricerca di adeguate soluzioni per gli edifi ci, ma anche la loro collocazione e il loro dialogo con la città, col fi ume e con il contesto urbano in generale, attraverso parchi e giardini con accessi pubblici, percorsi che consentono agli utenti di andare nel campus e di attraversarlo senza alcuna difficoltà nei percorsi urbani e uno spazio esterno in grado di accogliere occasionalmente circa 250 persone. Light festival a Berlino Dal 12 al 23 ottobre A cura di Alberto Papuzzi Editore e anno Umberto Allemandi & C., 2011 Formato Rilegato con sovraccoperta, 160 pagine, ill. colore e bn Dimensioni 21x30 Isbn Prezzo euro 35,00 Completata nel 1956, venne pubblicata per la prima volta sull ormai famoso numero di Casabella, il 215, nel 1957 assieme alla Bottega d Erasmo quasi contemporanea, a essa accomunata dalla volontà di perseguire una trasformazione dei valori fondativi della storia architettonica torinese del tutto indipendente dai condizionamenti del dibattito linguistico l International Style allora in corso sulle riviste e nel mondo accademico. Le conseguenze sono note: le opere pubblicate proiettano sì Gabetti e Isola sulla ribalta della scena architettonica ma, per anni, ne decretano anche il loro isolamento. Risultata opera vincitrice del concorso bandito dalla Camera di Commercio di Torino nel 1952 su progetto di Gabetti, Isola, Giorgio e Giuseppe Raineri, la Borsa Valori vede la posa della prima pietra nel novembre del Caratteristica dell edificio è l imponente copertura realizzata con un sistema all avanguardia che allora era poco applicato. Bisognava coprire il vasto salone delle contrattazioni (un quadrato di circa 40 metri per lato) con una volta senza utilizzare pilastri, in modo che da qualunque punto del locale fosse visibile il grande quadro su cui i titoli Grandi performance, in tempi da record! vengono quotati. La soluzione presa fu quella di utilizzare il calcestruzzo precompresso e vibrato, realizzando così una volta a padiglione quadrata con uno spessore medio di soli 8 centimetri. Un progetto molto articolato, dalla forte teatralità, dove la premurosa analisi progettuale non si limita solo alla parte strutturale, ma continua con la composizione dei fronti caratterizzati dal basamento in bugne di basalto a spacco naturale sovrastato dalle grosse aperture del salone, risolve la problematica acustica della volta, ahimè, trattata con intonaco di fibre di amianto puro spruzzato e chiarisce la complessità del condizionamento ambientale e di tutti gli apparati atti al funzionamento dell edificio. Non ultimo gli arredi, definiti da Fulvio Ferrari mobili che paiono eleganti signorine, con forme stilizzate e leggere, dove tutto e progettato in un originale visione neoliberty, scaturita dall humus torinese. Questo libro scrive Papuzzi nell introduzione parla di progetti. Progetti architettonici, che si confrontano nell arco di sessant anni. Si racconta di come tre giovani architetti e un ingegnere disegnarono e realizzarono, nel centro di Torino fra il 1952 e il 1956, un edificio che aveva i caratteri originali dell opera di avanguardia: la Borsa Valori. Ma si racconta anche che lo stesso edificio, da tempo privato di una funzione nella vita della città, di conseguenza inutile e inevitabilmente dimenticato, è oggi interessato da un nuovo progetto, per recuperarlo a una funzione sociale e culturale, saldando storia e attualità, passato e presente. Una seconda giovinezza avviata grazie al progetto di riuso affidato ad Aimaro e Saverio Isola occasione più unica che rara per un progettista restaurare un opera progettata cinquant anni prima che prevede un collegamento agli edifici contigui di proprietà della Camera di Commercio (ricordo che uno di questi edifici il Palazzo degli Affari è di Carlo Mollino) e contestualmente una maggiore fruibilità urbana. MADE EXPO Milano ottobre 2011 Pad. 6 - Stand.B01-C10 Dal 12 a 23 ottobre 2011 Berlino verrà illuminata in modo spettacolare: oltre 50 musei e attrazioni (la porta di Brandenburgo, la Cattedrale e la torre della TV) saranno al centro di installazioni, proiezioni, giochi di luce e fuochi d artifi cio. Si tratta della settima edizione del Festival of Lights (Festival delle Illuminazioni). In occasione dell inaugurazione, una cerimonia spettacolare e scintillante. Seguiranno, nel corso dei dieci giorni di festa, eventi culturali incentrati sul tema e il soggetto luce. Partiranno Tour speciali (i cosiddetti lightseeing tours) dedicati al tema della luce. Tra questi: il tour su un autobus che per l occasione è stato chiamato Light-Liner, sulla nave Light-Ship, a piedi tramite Light-Cruso o, infi ne, con il rickshaw Light-Velo. In questo modo residenti e turisti avranno la possibilità di godersi da vicino le attrazioni illuminate. I sistemi del verde Dal verde urbano agli spazi naturali Si terranno in ottobre gli ultimi due (di tre) workshop legati al laboratorio di progettazione I sistemi del verde: dal verde urbano agli spazi naturali organizzato da ACMA Centro di Architettura in collaborazione con Università Politecnica di Catalunya - Master in Architettura del Paesaggio. I workshop sono sviluppati da docenti che tengono lezioni tematiche relative alla progettazione collegata all utilizzo della materia terra, alla costruzione di sistemi ambientali tra ecologia e paesaggio e ai paesaggi dell agricoltura e turismo sostenibile. Di seguito i due appuntamenti. Isabelle Aguirre, Ecologia e paesaggio. La costruzione di sistemi ambientali (Milano, 5-9 ottobre 2011). Si tratterà di interventi in aree protette, ri-naturalizzazioni di zone umide, ricostruzioni di biotopi in ambiti di pregio naturalistico. Prende consistenza la necessità della qualità dell intervento, della gestione degli specialismi, dell etica e del senso del progetto contemporaneo. Jordi Bellmunt-João Nunes, Paesaggi dell agricoltura e turismo sostenibile (Sorrento, ottobre 2011). La vita della produzione agricola italiana e dei paesaggi delle sue regioni di origine dipende dal delicato equilibrio tra mantenimento della loro struttura e sostenibilità economica della produzione. Come il diffondersi di nuovi modelli culturali che privilegiano la produzione agricola tradizionale, le filiere corte e il turismo consapevole possono tradursi in approcci politici e in temi concreti di progetti per la tutela e la valorizzazione di paesaggi? SISTEMA PLAN TS DANESI Il sistema completo di termolaterizi rettificati ad alto rendimento per esterni e interni. Poroton Plan TS a Setti Sottili è in grado di garantire murature a elevato isolamento termico con un risparmio di tempi di posa da record. Poroton Plan TS fa parte di un sistema completo di blocchi e tramezze evoluti che permette di risolvere ogni problema costruttivo, rispondendo in modo adeguato alle attuali esigenze di qualità edilizia a basso consumo energetico. Poroton Plan TS grazie alla rapidità di posa, permette un notevole risparmio di materiali e di costi. FORNACI LATERIZI DANESI S.p.A. - Via Bindina, Soncino (CR) Tel / Fax RIDUZIONE DEI TEMPI DI POSA INCREMENTO DELL ISOLAMENTO TERMICO RISPARMIO DI MATERIALI E DI COSTI SICUREZZA E PULIZIA DI CANTIERE Danesi è un marchio distribuito da Latercom

6 6 ARCHITETTI - numero 8-9 Agosto-Settembre 2011 EFFICIENZA ENERGETICA Il progetto Committente: Immergas spa Progetto e Direzione Lavori: Iotti + Pavarani Architetti (Paolo Iotti, Marco Pavarani) Progetto strutture: Studio Gasparini-Gualerzi-Teneggi (Sara Trussardi) Progetto impianti termomeccanici: Studio Termotecnici Associati (Marco Manghi) Progetto impianto elettrico: Tecnoprogetti (p.i. Ferruccio Mirandola) Direzione cantiere per la committenza: Guido Simonazzi Superfi cie edifi cio: 900 mq Superfi cie area: mq Cronologia: Domus Technica, Centro di Formazione Avanzata di Immergas Giovani, architetti e italiani! Iotti + Pavarani vince tra gli Under 40 scelti da Renzo Piano a cura della Redazione Foto: Roland Halbe La Fondazione Renzo Piano ha selezionato, lo scorso 10 giugno, lo studio Iotti + Pavarani Architetti, con il progetto Domus Technica Centro di Formazione Avanzata Immergas, quale vincitore della prima edizione del premio riservato ai talenti italiani under 40 e promosso dall Associazione Italiana di Architettura e Critica (AIAC) presieduta da Luigi Prestinenza Puglisi. Circa settanta le candidature, provenienti da tutta Italia, vagliate, osservate e giudicate da un grande professionista in veste di unico giurato: Renzo Piano. Alla cerimonia di premiazione, avvenuta a Genova presso la sede della Fondazione alla presenza dello stesso Renzo Piano, l architetto ha dichiarato: Per capire come è nata l idea di questo premio di architettura bisogna tornare a qualche mese fa, quando Luigi Prestinenza Puglisi è venuto a trovarmi nel mio studio di Parigi. Ci siamo messi a chiacchierare; ho sempre apprezzato la libertà di spirito di Luigi, e la sua allegra informalità. Una delle nostre passioni comuni sono i giovani, e fra tutti i giovani quelli che forse ci stanno più a cuore sono quelli che oltre che giovani sono architetti. I giovani architetti. Se poi sono giovani, architetti e italiani allora è il massimo. Per questo abbiamo pensato di istituire questo premio, destinato ad architetti italiani under 40 che abbiano realizzato un progetto. Luigi Prestinenza Puglisi ha sottolineato la particolarità del premio, originale sia per le modalità di scelta dei dodici progetti migliori (selezionate da una giuria di giovani che le hanno prescelte tra tutte quelle liberamente arrivate) e poi del vincitore (selezionato da Renzo Piano), sia per la capacità di puntare sul ruolo delle nuove generazioni. Un premio direttamente assegnato dal migliore dei progettisti italiani è fonte di soddisfazione e di forza. Di soddisfazione perché si è stati individuati direttamente da una persona e non da un comitato. Di forza perché l investitura sia pure ideale da un architetto così universalmente riconosciuto può essere d aiuto nelle interminabili vicende della professione. Il progetto vincitore. Completata a Brescello (Reggio Emilia) nel 2010, la Domus Technica, Centro di Formazione Avanzata dell azienda emiliana Immergas, è stata concepita come un laboratorio in cui toccare con mano i risultati della ricerca e della produzione di tecnologie legate allo sfruttamento di risorse rinnovabili. Il complesso ospita, infatti, sale didattiche e dimostrative dedicate alla formazione e all aggiornamento di tecnici e professionisti sia sulle tecnologie di impianto e installazione legate alle produzioni core business, sia sulle tecnologie alternative di nuova generazione (quali il solare e il fotovoltaico). L edificio si articola su due livelli. Quello principale, al piano terra, ospita un ampio atrio, aperto sul paesaggio circostante, le quattro sale dimostrative (alta potenza, nuove tecnologie, solare e fotovoltaico) e una centrale tecnologica (ambiente destinato allo stoccaggio dell energia, posto al centro dell atrio quale cuore del funzionamento della macchina domus technica ). Al primo piano una sala adibita agli incontri si apre verso la terrazza, paesaggio artificiale in cui si alternano parti pavimentate e parti a tetto verde con giaciture inclinate, nelle quali sono integrati i pannelli solari e fotovoltaici. La parte in elevazione dell edificio, traslucida e compatta, appoggia su uno zoccolo scuro e pesante rivestito in lamiera di zinco, che si radica l edificio al terreno. Tale volume traslucido vuole richiamare la vocazione industriale del contesto, e al tempo stesso riscattarla con un immagine innovativa ed evocativa. Il rivestimento in lastre di U-glass reagisce infatti in modo sempre diverso alle condizioni di luce e atmosferiche, acquisendo, a seconda delle ore del giorno e dello scorrere delle stagioni, un carattere diafano e inconsistente o, viceversa, solido e materico. La sera, un sistema di illuminazione alimentato interamente grazie alla produzione elettrica ottenuta dai pannelli fotovoltaici, trasforma l edificio in un corpo di luce. L edificio, realizzato in classe A, è energeticamente autosufficiente. Le apparecchiature installate nelle quattro sale dimostrative del piano terra producono, sfruttando varie tecnologie, fl uidi primari caldi e freddi totalmente recuperati, stoccati e riutilizzati per soddisfare i fabbisogni energetici dell intero edificio, nonché per contribuire a quelli dell edificio per uffici esistente. Piano terra 1 Centrale tecnologica 2 Alta potenza 3 Nuove tecnologie 4 Solare 5 Fotovoltaico 6 Atrio 7 Reception 8 Quadro di controllo 9 Guardaroba 10 Servizi Piano primo 7 Lounge 8 Locale impianti 9 Terrazza praticabile 10 Pannelli fotovoltaici 11 Pannelli solari 12 copertura verde 13 lucernario

L Agenzia CasaClima sensibilizza, informa e crea trasparenza per costruire in modo energeticamente efficiente e sostenibile.

L Agenzia CasaClima sensibilizza, informa e crea trasparenza per costruire in modo energeticamente efficiente e sostenibile. AGENZIA CASACLIMA L Agenzia CasaClima di Bolzano è un ente pubblico che si occupa della certificazione energetica e ambientale degli edifici, sia di nuova costruzione che risanati, e della formazione degli

Dettagli

Progettiamo e costruiamo per farvi vivere ed abitare...

Progettiamo e costruiamo per farvi vivere ed abitare... ILLAZZANO Una filosofia costruttiva che guarda al futuro Cos è liberi nel verde Progettiamo e costruiamo per farvi vivere ed abitare... È una filosofia d avanguardia, per un abitazione che guarda al futuro

Dettagli

Caratteristiche di una CasaClima

Caratteristiche di una CasaClima Caratteristiche di una CasaClima Il termine CasaClima non identifica uno stile architettonico o un sistema costruttivo ma uno standard energetico. Una CasaClima è innanzitutto un edificio in grado di assicurare

Dettagli

Progettiamo e costruiamo per farvi vivere ed abitare...

Progettiamo e costruiamo per farvi vivere ed abitare... EZZOLOMBARDO Una filosofia costruttiva che guarda al futuro Cos è liberi nel verde Progettiamo e costruiamo per farvi vivere ed abitare... È una filosofia d avanguardia, per un abitazione che guarda al

Dettagli

MACCHINE MOVIMENTO TERRA, DA CANTIERE E PER L EDILIZIA

MACCHINE MOVIMENTO TERRA, DA CANTIERE E PER L EDILIZIA PUNTI DI FORZA Le Persone Filiera della distribuzione. Organizzazione della fi liera della distribuzione, assistenza tecnica, noleggio e servizi, fondata sulla formazione, qualifi cazione e certifi cazione

Dettagli

f o green ro so o lar EcoroofEc

f o green ro so o lar EcoroofEc Ecoroof solar green La copertura di un edificio rappresenta uno degli elementi piu significativi della sua configurazione e funzionamento. Inoltre circa il 25% delle dispersioni totale di energia di un

Dettagli

VERSO UNO SVILUPPO SOSTENIBILE

VERSO UNO SVILUPPO SOSTENIBILE VERSO UNO SVILUPPO SOSTENIBILE uno sviluppo che soddisfa le esigenze del presente senza compromettere la possibilità delle future generazioni di soddisfare le proprie Relazione Bruntland Garantire la qualità

Dettagli

Il Sistema: un punto di riferimento per il risparmio energetico in casa

Il Sistema: un punto di riferimento per il risparmio energetico in casa Il Sistema: un punto di riferimento per il risparmio energetico in casa Progetti integrati dal cuore verde ECA Technology System può essere applicato in strutture di diversa concezione per rispondere alle

Dettagli

re-building sicurezza anti-sismica innovazione materiali & tecnologie comfort sostenibilità efficienza energetica impianti

re-building sicurezza anti-sismica innovazione materiali & tecnologie comfort sostenibilità efficienza energetica impianti anti-sismica sostenibilità impianti sicurezza comfort materiali & tecnologie innovazione re-building efficienza energetica costruire e rinnovare in modo sostenibile e sicuro il maxi-evento di MADE expo

Dettagli

27/28 MAGGIO 2015 PIEMONTE TORINO INCONTRA CENTRO CONGRESSI REMAKE WORKSHOP. Tecnologie e metodologie per il recupero energetico degli edifici

27/28 MAGGIO 2015 PIEMONTE TORINO INCONTRA CENTRO CONGRESSI REMAKE WORKSHOP. Tecnologie e metodologie per il recupero energetico degli edifici MAGGIO TORINO INCONTRA CENTRO CONGRESSI REMAKE Tecnologie e metodologie per il recupero energetico degli edifici WORKSHOP Con il Patrocinio di Media Partner WORKSHOP GIOVEDÌ 28 MAGGIO REMAKE ORE 14.15

Dettagli

MASTER BREVE EFFICIENTAMENTO ENERGETICO IN EDILIZIA STORICA E AREE D INTERESSE PAESAGGISTICO: progettazione tecnologie materiali

MASTER BREVE EFFICIENTAMENTO ENERGETICO IN EDILIZIA STORICA E AREE D INTERESSE PAESAGGISTICO: progettazione tecnologie materiali Buona parte degli interventi edilizi per i prossimi anni è destinata a riguardare edifi ci storici o collocati all interno di beni paesaggistici, con vincoli che scaturiscono da normative complesse. Sempre

Dettagli

NUOVA SEDE AXA ASSICURAZIONI CASE STUDY

NUOVA SEDE AXA ASSICURAZIONI CASE STUDY NUOVA SEDE AXA ASSICURAZIONI CASE STUDY IL CONCEPT PROMUOVERE LO SVILUPPO URBANO SOSTENIBILE NEL CUORE DI MILANO Il nuovo sviluppo immobiliare in costruzione nel capoluogo Lombardo, sorgerà dalla ristrutturazione

Dettagli

3 CONSIGLI FACILI PER RISPARMIARE SOLDI ED ENERGIA IN CASA

3 CONSIGLI FACILI PER RISPARMIARE SOLDI ED ENERGIA IN CASA 3 CONSIGLI FACILI PER RISPARMIARE SOLDI ED ENERGIA IN CASA CONSIGLIO #1: SII CURIOSO DI SAPERE QUANTO PUOI RISPARMIARE. RICHIEDI UNA DIAGNOSI ENERGETICA GRATUITA. Il primo passo verso il risparmio di soldi

Dettagli

Portiamo ogni giorno nella vita dei nostri clienti il benessere e la gioia di vivere la propria casa.

Portiamo ogni giorno nella vita dei nostri clienti il benessere e la gioia di vivere la propria casa. LALLIO Portiamo ogni giorno nella vita dei nostri clienti il benessere e la gioia di vivere la propria casa. La nostra esperienza nella progettazione, abbinata alla pluriennale conoscenza delle vostre

Dettagli

riqualificare risparmiare guadagnare

riqualificare risparmiare guadagnare riqualificare risparmiare guadagnare Il valore da proteggere Spesa annua per il riscaldamento domestico Francia 1150 Spagna 1116 Germania 1104 Ambiente, Energia e Casa. Tre parole unite da un unico comune

Dettagli

REGOLAMENTO DI SOSTENIBILITA AMBIENTALE

REGOLAMENTO DI SOSTENIBILITA AMBIENTALE Legge regionale 03 gennaio 2005, n. 1 Norme per il governo del territorio. Art. 01 - Oggetto e finalità della legge Comma 2. Ai fini di cui al comma 1, i comuni, le province e la Regione perseguono, nell'esercizio

Dettagli

sette delle più belle zone di espansione Comune di Parma, appartamenti belli e vivibili

sette delle più belle zone di espansione Comune di Parma, appartamenti belli e vivibili Gli appartamenti del progetto Parma Social House sono realizzati in sette delle più belle zone di espansione del Comune di Parma, disposte nella fascia sud della città, la più ricercata. Il filo conduttore

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II LE POMPE DI CALORE NEGLI EDIFICI A QUASI ZERO ENERGIA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II LE POMPE DI CALORE NEGLI EDIFICI A QUASI ZERO ENERGIA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II SCUOLA POLITECNICA E DELLE SCIENZE DI BASE DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA CIVILE, EDILE E AMBIENTALE CORSO DI STUDI IN INGEGNERIA PER L AMBIENTE E IL TERRITORIO

Dettagli

Il Piano Energetico Comunale di San Lazzaro di Savena

Il Piano Energetico Comunale di San Lazzaro di Savena Dipartimento di Chimica Industriale e dei Materiali Università di Bologna ONLUS Luce&Vita energia Noi nel nostro piccolo Il Piano Energetico Comunale di San Lazzaro di Savena Leonardo Setti Polo di Rimini

Dettagli

a partire dalla progettazione e costruzione di un comparto polifunzionale industriale, artigianale, commerciale, direzionale

a partire dalla progettazione e costruzione di un comparto polifunzionale industriale, artigianale, commerciale, direzionale L EFICIENZA E RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA DEI PARCHI INDUSTRIALI a partire dalla progettazione e costruzione di un comparto polifunzionale industriale, artigianale, commerciale, direzionale Gianni Lorenzetti

Dettagli

PROGETTO SOLE La realizzazione di un impianto fotovoltaico

PROGETTO SOLE La realizzazione di un impianto fotovoltaico PROGETTO SOLE La realizzazione di un impianto fotovoltaico Il Governo italiano ha presentato il 19 febbraio scorso il "Nuovo piano sull'efficienza energetica, sulle rinnovabili e sull'eco industria", con

Dettagli

SMART SWAP BUILDING un progetto strategico ASTER. "Riuso, rigenerazione urbana e sostenibilità energetica nelle città"

SMART SWAP BUILDING un progetto strategico ASTER. Riuso, rigenerazione urbana e sostenibilità energetica nelle città UNA MANIFESTAZIONE DI IN CONTEMPORANEA CON SMART SWAP BUILDING un progetto strategico ASTER "Riuso, rigenerazione urbana e sostenibilità energetica nelle città" ASTER ASTER èla società regionale che, dal

Dettagli

Chi l ha detto che la qualità costa cara?

Chi l ha detto che la qualità costa cara? Chi l ha detto che la qualità costa cara? al giusto prezzo bella e green Casadieci è il frutto di un lungo e attento studio delle migliori tecniche e materiali che è oggi possibile impiegare nelle costruzioni

Dettagli

Il mondo produttivo e la Green Economy

Il mondo produttivo e la Green Economy Bologna Venerdì, 22 ottobre 2010 Verso un nuovo PER: linee di indirizzo per un Piano partecipato Il mondo produttivo e la Green Economy LA POLITICA ENERGETICA EUROPEA, LE GREEN TECHNOLOGIES, IL PIANO ANTICRISI

Dettagli

CONCORSO DI IDEE CASA A MISURA DI BAMBINO

CONCORSO DI IDEE CASA A MISURA DI BAMBINO CONCORSO DI IDEE CASA A MISURA DI BAMBINO DOCUMENTAZIONE TECNICA 1- Il GiPro e il progetto Casa a misura di bambino La Provincia autonoma di Trento, nell ambito delle politiche giovanili, ha costituito

Dettagli

ENERGIA E AMBIENTE UN OFFERTA COMPLETA DI PRODOTTI E SERVIZI INNOVATIVI

ENERGIA E AMBIENTE UN OFFERTA COMPLETA DI PRODOTTI E SERVIZI INNOVATIVI Energia e Ambiente UN OFFERTA COMPLETA DI PRODOTTI E SERVIZI INNOVATIVI uroshunt propone soluzioni avanzate nel campo della produzione di energia, del riscaldamento e del raffreddamento. uroshunt, in partnership

Dettagli

Costruire con rispetto Abitare con comfort Tagliare i consumi. Guida rapida per proprietari, professionisti, Enti Pubblici

Costruire con rispetto Abitare con comfort Tagliare i consumi. Guida rapida per proprietari, professionisti, Enti Pubblici Costruire con rispetto Abitare con comfort Tagliare i consumi Guida rapida per proprietari, professionisti, Enti Pubblici Ecoabita è un progetto della Regione Emilia Romagna, in collaborazione con la Provincia

Dettagli

Il complesso edilizio NEGOZI. Il nuovo segno sul territorio della città di Udine

Il complesso edilizio NEGOZI. Il nuovo segno sul territorio della città di Udine Il complesso edilizio MERIDIANA si compone di 6 piani per un totale di 50 mila metri cubi con tre differenti destinazioni d uso: Spazi commerciali sono disponibili al piano terra e 1 piano Uffici e ambienti

Dettagli

Confi ndustria Modena. Gruppo Giovani Imprenditori

Confi ndustria Modena. Gruppo Giovani Imprenditori Confi ndustria Modena Gruppo Giovani Imprenditori Il Gruppo Giovani Imprenditori Modena CHI SIAMO Il Gruppo Giovani Imprenditori di Modena è elemento integrante della vita associativa di Confi ndustria

Dettagli

08LUALAN RELAZIONE. 1. illustrazione sintetica della proposta progettuale

08LUALAN RELAZIONE. 1. illustrazione sintetica della proposta progettuale 08LUALAN RELAZIONE 1. illustrazione sintetica della proposta progettuale La principale caratteristica dell area oggetto di intervento è la forte presenza dell area boscata, è l essere quasi estranea rispetto

Dettagli

FILOSOFIA CREA INSIEME A NOI IL TUO SPAZIO!

FILOSOFIA CREA INSIEME A NOI IL TUO SPAZIO! FILOSOFIA Spazio è la nuova filosofia dell abitare sensibile, è una dimensione a misura d uomo che ha come obiettivo una migliore qualità della vita, concentrata sul confort, l innovazione, la sostenibilità

Dettagli

Evoluzione Energetica. La selezione naturale del risparmio energetico

Evoluzione Energetica. La selezione naturale del risparmio energetico Evoluzione Energetica La selezione naturale del risparmio energetico PER VIVERE A UN LIVELLO SUPERIORE ESPERTI DI DENTRO E DI FUORI Dalla E alla A: con Energetica Consulting il passaggio alle classi superiori

Dettagli

EFFICIENZA ENERGETICA (1)

EFFICIENZA ENERGETICA (1) Tutti gli incentivi per i cittadini: - La detrazione fiscale del 55% per rinnovabili e risparmio energetico nelle abitazioni - Il Conto Energia per il Fotovoltaico - La tariffa omnicomprensiva e i certificati

Dettagli

ENERGIA CHECK-UP. energetico CASA. I love my. house. Contatta l Energy Manager Girasole per fissare un sopralluogo presso la Tua casa

ENERGIA CHECK-UP. energetico CASA. I love my. house. Contatta l Energy Manager Girasole per fissare un sopralluogo presso la Tua casa CHECK-UP energetico CASA I love my house Contatta l Energy Manager Girasole per fissare un sopralluogo presso la Tua casa Livello globale di efficienza energetica Esistono diverse soluzioni tecniche per

Dettagli

CONCORSO DI IDEE PER LA REALIZZAZIONE DELLE ARCHITETTURE DI SERVIZIO EXPO MILANO 2015

CONCORSO DI IDEE PER LA REALIZZAZIONE DELLE ARCHITETTURE DI SERVIZIO EXPO MILANO 2015 CONCORSO DI IDEE PER LA REALIZZAZIONE DELLE ARCHITETTURE DI SERVIZIO EXPO MILANO 2015 PROGETTISTI: ARCHITREND ARCHITECTURE COTTONE+INDELICATO ARCHITECTS ABGROUP S.N.C G.M.G. ENGINEERING PROJECT S.R.L.

Dettagli

IL RISPARMIO ENERGETICO NELL EDILIZIA

IL RISPARMIO ENERGETICO NELL EDILIZIA IL RISPARMIO ENERGETICO NELL EDILIZIA REGIONE SICILIANA ASSESSORATO INDUSTRIA Palermo 9 marzo 2005 L uso razionale delle risorse energetiche è un tema di crescente rilevanza nelle politiche di sviluppo

Dettagli

Certificazione energetica: situazione ed evoluzione

Certificazione energetica: situazione ed evoluzione Certificazione energetica: situazione ed evoluzione Il contributo dell industria del PVC Marco Piana Centro di Informazione sul PVC 2 3 4 5 6 7 8 9 Commenti 1. Certificazione energetica E evidente che

Dettagli

LA CASA CHE SOGNI A 2 PASSI DA TE

LA CASA CHE SOGNI A 2 PASSI DA TE SENIGALLIA LA CASA CHE SOGNI A 2 PASSI DA TE RINASCE UN AREA DI SENIGALLIA Si chiama RESIDENZE SAN SEBASTIANO. Un nome che già appartiene all identità cittadina: San Sebastiano è il nome dell antistante

Dettagli

degli Ingg.ri G.Fedrigo C.Gorio www.ingambiente.it - e-mail: ingambiente@bolbusiness.it

degli Ingg.ri G.Fedrigo C.Gorio www.ingambiente.it - e-mail: ingambiente@bolbusiness.it degli Ingg.ri G.Fedrigo C.Gorio VIA SOLFERINO N 55-25121 - BRESCIA www.ingambiente.it - e-mail: ingambiente@bolbusiness.it Tel. 030-3757406 Fax 030-2899490 1 2 3 INDICE 1 Generalità pag. 04 2 Il comparto

Dettagli

La nostra azienda. Liberenergia è un azienda che offre prodotti e soluzioni integrate per il risparmio e l efficienza energetica.

La nostra azienda. Liberenergia è un azienda che offre prodotti e soluzioni integrate per il risparmio e l efficienza energetica. La nostra azienda Liberenergia è un azienda che offre prodotti e soluzioni integrate per il risparmio e l efficienza energetica. I servizi proposti riguardano in special modo progettazione e installazione

Dettagli

PRESENTAZIONE ISTITUZIONALE. www.istvap.it

PRESENTAZIONE ISTITUZIONALE. www.istvap.it PRESENTAZIONE ISTITUZIONALE www.istvap.it 1 ISTVAP ha quattro anni di vita ISTVAP sta per compiere quattro anni di vita. Anni di attività che hanno portato alla scoperta dell importanza del concetto di

Dettagli

un nuovo modo di abitare.

un nuovo modo di abitare. un nuovo modo di abitare. un nuovo modo di abitare. CasaClima, naturalmente tua. A Grotte Santo Stefano (VT), Via Sardegna n. 9 lena_zajchikova - Fotolia.com Casa tradizionale Casa in CLASSE A+ certificata

Dettagli

Aspetti collegati allo sviluppo del fotovoltaico

Aspetti collegati allo sviluppo del fotovoltaico Aspetti collegati allo sviluppo del fotovoltaico In questa sezione si analizzano gli aspetti economici, ambientali ed occupazionali collegati alla sviluppo del fotovoltaico. Aspetti economici Per quanto

Dettagli

CASACLIMA BIOARCHITETTURA

CASACLIMA BIOARCHITETTURA MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO Anno Accademico 2015-2016 VIII Edizione CASACLIMA BIOARCHITETTURA Certificazione e consulenza energetico-ambientale Presso l'università LUMSA di Roma viene organizzato

Dettagli

Le Guide di MCE. mostra convegno expocomfort. Solare Termico e Geotermia: A casa tra comfort e sostenibilità risparmiando energia e denaro

Le Guide di MCE. mostra convegno expocomfort. Solare Termico e Geotermia: A casa tra comfort e sostenibilità risparmiando energia e denaro Le Guide di MCE mostra convegno expocomfort Solare Termico e Geotermia: A casa tra comfort e sostenibilità risparmiando energia e denaro Il Solare termico e la Geotermia: un risparmio energetico ed economico

Dettagli

La Storia. La casa del futuro è adesso! Ecocompatibile Economica Modulare Certificata in classe A

La Storia. La casa del futuro è adesso! Ecocompatibile Economica Modulare Certificata in classe A La Storia La ditta Mancini Roberto, denominata MR.HOUSE si occupa da anni di costruzioni alternative, ecologiche ed economiche. L esperienza dell acciao al posto del ferro, e della limitazione del calcestruzzo

Dettagli

Esempi di coefficiente termico (valori-u in W/m²K) di edifici a diversi standard energetici. CasaClima A Casa da 3 litri

Esempi di coefficiente termico (valori-u in W/m²K) di edifici a diversi standard energetici. CasaClima A Casa da 3 litri CasaClima Efficienza energetica rispettando l ambiente Norbert Lantschner, direttore dell Ufficio provinciale Aria e Rumore della Provincia Autonoma di Bolzano e coordinatore del progetto CasaClima Petrolio

Dettagli

UNIONE EUROPEA Fondo europeo di sviluppo regionale

UNIONE EUROPEA Fondo europeo di sviluppo regionale UNIONE EUROPEA Fondo europeo di sviluppo regionale BENVENUTO! In questo viaggio attraverso la Lombardia che si prepara ad Expo, potrai scoprire molte cose che forse ancora non sai della tua regione e della

Dettagli

Guida alla Certificazione Energetica degli edifici

Guida alla Certificazione Energetica degli edifici Guida alla Certificazione Energetica degli edifici Il consumo energetico degli edifici Gli edifici, nella loro costruzione e utilizzo, rappresentano oltre il 40% del consumo finale di energia della Comunità

Dettagli

bando 2010_2012.qxd 11-04-2010 11:08 Pagina 1 grand prix 2010/2012 nona edizione ninth edition neuvième édition neunte ausgabe

bando 2010_2012.qxd 11-04-2010 11:08 Pagina 1 grand prix 2010/2012 nona edizione ninth edition neuvième édition neunte ausgabe bando 2010_2012.qxd 11-04-2010 11:08 Pagina 1 grand prix 2010/2012 nona edizione ninth edition neuvième édition neunte ausgabe bando 2010_2012.qxd 11-04-2010 11:08 Pagina 2 grand prix 2010-2012 concorso

Dettagli

Il Sistema: un punto di riferimento per il risparmio energetico in casa

Il Sistema: un punto di riferimento per il risparmio energetico in casa Il Sistema: un punto di riferimento per il risparmio energetico in casa Progetti integrati dal cuore verde ECA Technology System può essere applicato in strutture di diversa concezione per rispondere alle

Dettagli

Classe Energetica A ISONZO. residenza. Via Isonzo n. 4/B Nova Milanese (MB) www.gruppodigregorio.com - e Mail gruppodigregorio@gmail.

Classe Energetica A ISONZO. residenza. Via Isonzo n. 4/B Nova Milanese (MB) www.gruppodigregorio.com - e Mail gruppodigregorio@gmail. Classe Energetica A residenza ISONZO Via Isonzo n. 4/B Nova Milanese (MB) www.gruppodigregorio.com - e Mail gruppodigregorio@gmail.com PREMESSA In un edificio edificato intorno agli anni 70/80 con un ottima

Dettagli

COMUNI SPRECONI? SERVONO CIRCA 120 MILIONI DI EURO PER IL RISPARMIO ENERGETICO

COMUNI SPRECONI? SERVONO CIRCA 120 MILIONI DI EURO PER IL RISPARMIO ENERGETICO Comunicato stampa COMUNI SPRECONI? SERVONO CIRCA 120 MILIONI DI EURO PER IL RISPARMIO ENERGETICO Servono tra i 110 e i 120 milioni di euro per ridurre gli sprechi in campo energetico dei Comuni con meno

Dettagli

Misure e incentivi per l efficienza energetica

Misure e incentivi per l efficienza energetica Misure e incentivi per l efficienza energetica Docente incaricato in Economia e Gestione delle Imprese Dipartimento B.E.S.T. - Politecnico di Milano Indice 1. Finanziaria 2007. Agevolazioni per il risparmio

Dettagli

ALLEGATO 1 ALLEGATO TECNICO al regolamento per la certificazione dei consumi di energia negli edifici

ALLEGATO 1 ALLEGATO TECNICO al regolamento per la certificazione dei consumi di energia negli edifici ALLEGATO 1 ALLEGATO TECNICO al regolamento per la certificazione dei consumi di energia negli edifici COMUNE DI PERANO (CH) CERTIFICAZIONE DEI CONSUMI DI ENERGIA NEGLI EDIFICI RELAZIONE TECNICO INDICE

Dettagli

GRATUITA PER NATURA, SEMPRE CONVENIENTE

GRATUITA PER NATURA, SEMPRE CONVENIENTE GRATUITA PER NATURA, SEMPRE CONVENIENTE SOLARE FOTOVOLTAICO IL FOTOVOLTAICO CONVIENE OGGI PIÙ DI IERI Perché installare il Fotovoltaico adesso? La risposta è molto semplice: anche in assenza degli incentivi

Dettagli

In genere si ritiene che lo spreco di energia si manifesti solo nell uso dei carburanti, dei combustibili e dell energia elettrica.

In genere si ritiene che lo spreco di energia si manifesti solo nell uso dei carburanti, dei combustibili e dell energia elettrica. 1 2 3 L energia incide sul costo di tutti i beni ed i servizi che utilizziamo ma, in questo caso, prendiamo come riferimento il costo che una famiglia di Aprilia con consumo medio sostiene ogni anno per

Dettagli

PERCHE SCEGLIERE IL SOLARE TERMICO PER GLI ALBERGHI

PERCHE SCEGLIERE IL SOLARE TERMICO PER GLI ALBERGHI PERCHE SCEGLIERE IL SOLARE TERMICO PER GLI ALBERGHI Produrre acqua calda sanitaria con il sole EmpowEr your future. Indice degli argomenti I costi energetici Cos è un impianto solare termico Perchè scegliere

Dettagli

Il quartiere solare di Linz

Il quartiere solare di Linz Il quartiere solare di Linz di Giordana Castelli La città solare di Linz è un caso di eccellenza dal punto di vista della sostenibilità sociale ed ambientale ed è il risultato della volontà dell amministrazione

Dettagli

Il rendimento degli impianti solari:

Il rendimento degli impianti solari: Il rendimento degli impianti solari: Con il termine impianto solare s intendono tutti i sistemi finalizzati alla produzione energetica che sfruttano quella solare, trasformata in altre forme, come energia

Dettagli

URBANPROMO SOCIAL HOUSING 2013. Social housing e qualità dell abitare

URBANPROMO SOCIAL HOUSING 2013. Social housing e qualità dell abitare URBANPROMO SOCIAL HOUSING 2013 Torino, 7 novembre 2013 Social housing e qualità dell abitare Innovazione, sperimentazione e retrofit energetico A Torino, il 7 novembre 2013, nell ambito di Urbanpromo Social

Dettagli

CONVEGNO Venerdì 07 febbraio 2014

CONVEGNO Venerdì 07 febbraio 2014 CONVEGNO Venerdì 07 febbraio 2014 1- Premesse generali 2- Tipologie di strutture di copertura degli edifici; 3- Tipologie di impianti integrati, considerazioni estetiche e tecniche 4- Dispositivi di sicurezza

Dettagli

Solare Pannelli solari termici

Solare Pannelli solari termici Solare Pannelli solari termici Il Sole: fonte inesauribile... e gratuita Il sole, fonte energetica primaria e origine di tutti gli elementi naturali, fonte indiscussa dell energia pulita, libera, eterna,

Dettagli

CONOSCERE IL SOLARE TERMICO

CONOSCERE IL SOLARE TERMICO CONOSCERE IL SOLARE TERMICO Parte I - Conoscere il solare termico COLLETTORE, FLUIDO, SERBATOIO CIRCOLAZIONE NATURALE E FORZATA Parte II Sistemi a circolazione naturale IL COLLETTORE I SELETTIVI RENDONO

Dettagli

Carlo Ravazzolo. Coperture edili

Carlo Ravazzolo. Coperture edili Carlo Ravazzolo Coperture edili Concetto di BioEdilizia Negli ultimi anni, nell abitare sono emersi molti degli effetti negativi legati all uso spesso incauto e spropositato dei prodotti dell industria

Dettagli

POMPE DI CALORE SOLUZIONI PER IL RISPARMIO ENERGETICO. clima / comfort / risparmio. Via degli Artigiani, 1 65010 Spoltore (PE)

POMPE DI CALORE SOLUZIONI PER IL RISPARMIO ENERGETICO. clima / comfort / risparmio. Via degli Artigiani, 1 65010 Spoltore (PE) SOLUZIONI PER IL RISPARMIO ENERGETICO POMPE DI CALORE clima / comfort / risparmio Via degli Artigiani, 1 65010 Spoltore (PE) tel. 085 9771404 cell. 334 7205 930 MAIL energie@icaro-srl.eu WEB www.icaro-srl.eu

Dettagli

PREMIO ARCHITETTURA ORIZZONTALE

PREMIO ARCHITETTURA ORIZZONTALE PREMIO ARCHITETTURA ORIZZONTALE Il porfido del Trentino per la riqualificazione dello spazio pubblico contemporaneo attraverso un premio che sviluppa il confronto tra professionisti, pubbliche amministrazioni

Dettagli

insieme costruiremo la TUA CASA

insieme costruiremo la TUA CASA insieme costruiremo la TUA CASA CASACLIMA GruppoBioedile LA TUA PROSSIMA CASA SARÀ IN LEGNO libertà progettuale risparmio energetico protezione dal fuoco durabilità tempi e prezzi certi Costruire in legno

Dettagli

L Efficienza Energetica per gli Hotel Investire nel Risparmio. Relatore: Ing. Roberto Canu, A.D. Myenergy S.p.A.

L Efficienza Energetica per gli Hotel Investire nel Risparmio. Relatore: Ing. Roberto Canu, A.D. Myenergy S.p.A. L Efficienza Energetica per gli Hotel Investire nel Risparmio Relatore: Ing. Roberto Canu, A.D. Myenergy S.p.A. INTERNATIONAL TOURFILM FESTIVAL 2012 Convegno Nazionale su ECOTURISMO, IL FUTURO COMPATIBILE

Dettagli

BENVENUTI NEL FUTURO DI ROMA

BENVENUTI NEL FUTURO DI ROMA BENVENUTI NEL FUTURO DI ROMA CITTÀ DEL SOLE È UN INNOVATIVO PROGETTO URBANO ED ARCHITETTONICO NATO CON L INTENTO DI CREARE UN LUOGO CAPACE DI CONCILIARE LA MISURA E LA VIVIBILITÀ DI QUARTIERE CON I CANONI

Dettagli

Giardini d inverno. un progetto di luce

Giardini d inverno. un progetto di luce Giardini d inverno un progetto di luce [ cos è un giardino d inverno ] detto anche veranda, serra bioclimatica o serra solare Il piacere è potersi godere la bellezza della natura, nell intimità di una

Dettagli

CONCORSO ILETE SUGLI EDIFICI A BASSO CONSUMO ENERGETICO BACIATA DAL SOLE

CONCORSO ILETE SUGLI EDIFICI A BASSO CONSUMO ENERGETICO BACIATA DAL SOLE CONCORSO ILETE SUGLI EDIFICI A BASSO CONSUMO ENERGETICO BACIATA DAL SOLE Ristrutturazione di una casa di montagna monofamiliare Progetto: architetti Giancarlo Ravagni e Sergio Nuvoloni Progetto impianti:

Dettagli

LE BANCHE PER LA CULTURA

LE BANCHE PER LA CULTURA LE BANCHE PER LA CULTURA PIANO D AZIONE 2014-2015 II AGGIORNAMENTO L OBIETTVO: VALORIZZARE L IMPEGNO NELLA CULTURA DELLE IMPRESE BANCARIE ABI, con la collaborazione degli Associati, promuove un azione

Dettagli

D.B.S. PROGETTI I SISTEMI IBRIDI A POMPA DI CALORE

D.B.S. PROGETTI I SISTEMI IBRIDI A POMPA DI CALORE I SISTEMI IBRIDI A POMPA DI CALORE Integrare pompa di calore ad aria e caldaia in un unico sistema di riscaldamento può portare a drastiche riduzioni dei consumi di energia primaria. Un sistema di controllo

Dettagli

Hai già pensato alla soluzione migliore per il benessere in ambiente?

Hai già pensato alla soluzione migliore per il benessere in ambiente? Hai già pensato alla soluzione migliore per il benessere in ambiente? 1 Hai già pensato alla soluzione migliore per il benessere in ambiente? Preferisci rivolgerti a tanti interlocutori o avere un unica

Dettagli

KLIMAHOUSE PUGLIA Convegno CasaClima Ridare valore, ridare futuro

KLIMAHOUSE PUGLIA Convegno CasaClima Ridare valore, ridare futuro KLIMAHOUSE PUGLIA Convegno CasaClima Ridare valore, ridare futuro Esempio di CasaClima A Nature: dettagli e costi OBIETTIVI DA RAGGIUNGERE PER LA CERTIFICAZIONE "CASACLIMA A" Efficienza dell involucro

Dettagli

vola con il fotovoltaico Diamo energia al tuo business

vola con il fotovoltaico Diamo energia al tuo business vola con il fotovoltaico Diamo energia al tuo business la soluzione PER IL MERCATO CHE CAMBIA Enerpoint, attiva da oltre 12 anni nel settore Fotovoltaico e da sempre in prima linea per promuovere il cambiamento,

Dettagli

La vita inizia dal sole: l energia del Fotovoltaico

La vita inizia dal sole: l energia del Fotovoltaico La vita inizia dal sole: l energia del Fotovoltaico 2015 L energia da fonti rinnovabili 01 IMPIANTO FOTOVOLTAICO 02 A COSA SERVE? 03 PERCHE GLOBAL SISTEMI Il fotovoltaico è un sistema elettrico che trasforma

Dettagli

PIANO DEL GOVERNO DEL TERRITORIO DI MONZA

PIANO DEL GOVERNO DEL TERRITORIO DI MONZA Territorio Monza è il capoluogo della neo provincia di Monza e Brianza ed ha una popolazione residente al 2004 di 122.263 abitanti (120.104 ab. al censimento 2001). Il territorio comunale è di Kmq 32,9

Dettagli

Informazioni Stampa aprile 2009 L EDILIZIA SI RINNOVA

Informazioni Stampa aprile 2009 L EDILIZIA SI RINNOVA Informazioni Stampa aprile 2009 L EDILIZIA SI RINNOVA Le sfide energetiche nella ristrutturazione degli edifici per uno sviluppo più sostenibile Evento atteso da tutti gli operatori del settore edilizio,

Dettagli

CASA BA2. CITTÀ: Foggia, Italia COMMITTENTE: Privato DESTINAZIONE D'USO: Abitazione ANNO: 2014

CASA BA2. CITTÀ: Foggia, Italia COMMITTENTE: Privato DESTINAZIONE D'USO: Abitazione ANNO: 2014 CASA BA2 CITTÀ: Foggia, Italia COMMITTENTE: Privato DESTINAZIONE D'USO: Abitazione ANNO: 2014 PROGETTISTI PhD Cesare Corfone dottore di ricerca in architettura e urbanistica e master in progettazione urbana

Dettagli

Approvvigionamento energetico con collettori solari nello spazio alpino

Approvvigionamento energetico con collettori solari nello spazio alpino Villaggio turistico Reka di Blatten- Belalp Approvvigionamento energetico con collettori solari nello spazio alpino Terminata la costruzione, durata un anno e mezzo, la Cassa svizzera di viaggio (Reka)

Dettagli

Realizzazione di villa unifamiliare con rifiniture di vero pregio Ubicazione: via Ugo la Malfa Lido di Camaiore. Classe Energetica Prevista A

Realizzazione di villa unifamiliare con rifiniture di vero pregio Ubicazione: via Ugo la Malfa Lido di Camaiore. Classe Energetica Prevista A Realizzazione di villa unifamiliare con rifiniture di vero pregio Ubicazione: via Ugo la Malfa Lido di Camaiore Classe Energetica Prevista A 1 2 3 4 5 UBICAZIONE IMPIANTI DI DISTRIBUZIONE DEL CALORE DI

Dettagli

fotovoltaico ecologico inesauribile conveniente GUIDA AGLI IMPIANTI FOTOVOLTAICI

fotovoltaico ecologico inesauribile conveniente GUIDA AGLI IMPIANTI FOTOVOLTAICI il ecologico inesauribile conveniente GUIDA AGLI IMPIANTI FOTOVOLTAICI COS È L ENERGIA fotovoltaica La tecnologia fotovoltaica è un sistema che sfrutta l energia solare e la trasforma, direttamente e istantaneamente,

Dettagli

home Living huf haus art 3

home Living huf haus art 3 42 Home comfort & design avanti nel tempo Design, tecnologia, stile, sono le caratteristiche che contraddistinguono ogni abitazione firmata Huf Haus, leader nel settore delle case prefabbricate di lusso.

Dettagli

L intervento a scala di quartiere: aspetti progettuali e di finanziabilità

L intervento a scala di quartiere: aspetti progettuali e di finanziabilità L intervento a scala di quartiere: aspetti progettuali e di finanziabilità Anna Maria Pozzo Direttore tecnico di Federcasa Premessa L efficienza energetica é una esigenza e una opportunità che va anche

Dettagli

COMFORT TERMICO E RISPARMIO ENERGETICO NELLE CASE IN LEGNO

COMFORT TERMICO E RISPARMIO ENERGETICO NELLE CASE IN LEGNO COMFORT TERMICO E RISPARMIO ENERGETICO NELLE CASE IN LEGNO Convegno PromoLegno Lecce 2 ottobre 2009 Erlacher Peter Naturno (BZ), Scuola Professionale per l Artigianato, Bolzano ISOLAMENTO E BENESSERE.

Dettagli

da hotel tradizionale a ClimaHotel

da hotel tradizionale a ClimaHotel da hotel tradizionale a ClimaHotel Concetto energetico Progetto impianti termoidraulici ed elettrici Direzione lavori impianti Consulenza e calcoli CasaClima Energytech INGEGNERI s.r.l. www.energytech.it

Dettagli

TOR A TTI MENSILI 38.000 VISIT A 5.679.000 COPIE L ANNO 1.000.000 CONTATTI MENSILI 38.000 VISITATORI L ANNO ANNO 25.000 CONT 6.154.

TOR A TTI MENSILI 38.000 VISIT A 5.679.000 COPIE L ANNO 1.000.000 CONTATTI MENSILI 38.000 VISITATORI L ANNO ANNO 25.000 CONT 6.154. municare 6.154.000 COPIE L ANNO 25.000 CONTATTI MENSILI 38.000 VISITATOR com nicare 5.679.000 COPIE L ANNO Leader nella comunicazione alla Pubblica Amministrazione e alle Libere Professioni Publimaggioli

Dettagli

Risparmio energetico negli edifici rurali

Risparmio energetico negli edifici rurali RECUPERO DELLE BORGATE E DEL PATRIMONIO EDILIZIO DELLE TERRE ALTE Risparmio energetico negli edifici rurali Torino, 8 Ottobre 2012 Paola ing.strata un occasione per ripensare alle fonti energetiche utilizzabili

Dettagli

Centro Innovazione per la Sostenibilità Ambientale

Centro Innovazione per la Sostenibilità Ambientale Centro Innovazione per la Sostenibilità Ambientale Telefono/fax: 0534521104 http://centrocisa.it/ email : cisa@comune.porrettaterme.bo.it Pianoro 13 giugno 2007 L isolamento degli edifici: un esempio dell

Dettagli

Contesto di riferimento. Descrizione

Contesto di riferimento. Descrizione EFFICIENZA ENERGETICA DEGLI EDIFICI EFFICIENZA ENERGETICA DEGLI EDIFICI CONTENUTI: Contesto di riferimento. Descrizione delle tecnologie. Interventi sull involucro. Interventi sui dispositivi di illuminazione.

Dettagli

Programma Operativo Interregionale "Energie rinnovabili e risparmio energetico" 2007-2013 COMUNE DI CARMIANO

Programma Operativo Interregionale Energie rinnovabili e risparmio energetico 2007-2013 COMUNE DI CARMIANO Programma Operativo Interregionale "Energie rinnovabili e risparmio energetico" 2007-2013 COMUNE DI CARMIANO PROGETTO ESECUTIVO INTERVENTI DI EFFICIENTAMENTO ENERGETICO DEGLI EDIFICI E UTENZE ENERGETICHE

Dettagli

4 motivi per partecipare

4 motivi per partecipare 4 motivi per partecipare È un occasione per entrare in contatto con 60.000 visitatori, attenti, curiosi e interessati, alla ricerca di nuovi materiali e idee per arredare o per rinnovare gli ambienti della

Dettagli

Dott. Francesco Petitto Direttore Area Rete e Commerciale. 3 Dicembre 2013

Dott. Francesco Petitto Direttore Area Rete e Commerciale. 3 Dicembre 2013 Dott. Francesco Petitto Direttore Area Rete e Commerciale 3 Dicembre 2013 Premessa In un momento di grande difficoltà come quello che stiamo vivendo, pensare alla nostra città ed in particolare alle nostre

Dettagli

AMIANTO Contributi a supporto degli interventi di bonifica

AMIANTO Contributi a supporto degli interventi di bonifica San Giovanni in Persiceto, 11 febbraio 2015 AMIANTO Contributi a supporto degli interventi di bonifica RIMOZIONE AMIANTO E RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA DEGLI EDIFICI Incontro tematico per le aziende di

Dettagli

Il contributo delle Associazioni di Categoria. Prof. Ing. Paolo Rigone

Il contributo delle Associazioni di Categoria. Prof. Ing. Paolo Rigone Il contributo delle Associazioni di Categoria Prof. Ing. Paolo Rigone Uncsaal, l Unione Nazionale Costruttori Serramenti Alluminio Acciaio e Leghe, è l Associazione confindustriale delle imprese italiane

Dettagli

INTERNATIONAL VIDEO COMPETITION THIRD EDITION OPPORTUNITÀ SPONSORSHIP

INTERNATIONAL VIDEO COMPETITION THIRD EDITION OPPORTUNITÀ SPONSORSHIP INTERNATIONAL VIDEO COMPETITION THIRD EDITION OPPORTUNITÀ SPONSORSHIP La luce è un patrimonio di tutti e l utilizzo, lo studio e la produzione di questa vitale risorsa, nei secoli, hanno superato i confini

Dettagli

RESTARTAPP. Missione. Obiettivo. Destinatari. Formula e contenuti

RESTARTAPP. Missione. Obiettivo. Destinatari. Formula e contenuti RESTARTAPP ReStartApp è il primo campus per le nuove imprese dell Appennino: un progetto dedicato ai giovani in possesso di idee d impresa o start up originali e innovative, che vedono nel territorio appenninico

Dettagli