in vendita nelle migliori boutiques italiane e nel mondo Villa Cortese (MI) - Via Canova, 36 - Tel

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "in vendita nelle migliori boutiques italiane e nel mondo Villa Cortese (MI) - Via Canova, 36 - Tel. 0331 432486 www.fiospose.it - fio@fiospose."

Transcript

1

2 Il fuoco è l agente trasformatore primordiale da cui si genera l acqua. Da quest ultima nasce la terra e di nuovo,in un eterno ciclo,si ha la trasformazione in fuoco: tutto è precario perchè è un continuo fluire in un moto perenne ed universale. Non esiste l essere; l unione esiste, ma viene generata dalla congiunzione dei contrari;l universo non ha mai avuto origine,è sempre stato e sempre sarà;dio,diverso dagli dei,rappresenta la giustizia cosmica. Aristotele

3 in vendita nelle migliori boutiques italiane e nel mondo Villa Cortese (MI) - Via Canova, 36 - Tel

4 Collection 2014 In vendita nelle migliori boutique in Italia e del mondo

5

6

7 ph. Daniele Cipriani - Location Castello di San Lorenzo Torre De Picenardi.

8 IN ESCLUSIVA PRESSO I MIGLIORI RIVENDITORI, IN ITALIA E ALL ESTERO S. Teresa di Riva (Me) Produzione: Via Fiorentino, 17 Tel Show-room: C.so Regina Margherita, 505/507 Tel Messina Show-room: Via Giordano Bruno, 104/b/c/d/e/f Tel Giarre (Ct) Piazza Duomo, 4 primo piano Tel

9 Viale XX Settembre, 17 - Catania Viale XX Settembre, 17 - Catania

10 abito Pronovias Sommario Anno XIII n Gennaio 2014 Ed. Publimedia Pubblicazione Periodica iscritta al Tribunale di Cosenza con il numero 685 del 11/11/2002 Direttore Responsabile Antonio Gangi Abito: Melina Baffa Ph. A. Fazio - F. Mazza Hair Style e Make Up: Gioacchino Livia Model: Katarina P - Urban Management Milano Stylist: Aldo Piro Gioielli: Decò - Cosenza Elaborazione grafica: Enfasi Studio Amore 46 G GENNAIO FEBBRAIO MARZO...COME SCEGLIERE LA FATIDICA DATA 72 B BOMBONIERe 48 BUONANOTTe 50 H HAPPY DAYS 76 HANNO DETTO Sì 78 C CERIMONIE VIP 52 I INTIMo 86 D DIAMONDS 54 L LOOK RETRò 88 E ELEMENTI 60 M MATRIMONIO NEL MONDo 92 F FILM SUL MATRIMONIO 62 FOTo 68 N NATURA 102 Davoli Marina (CZ) - Viale Cassiodoro, 99/103 (unico punto vendita solo a fianco farmacia) tel

11 O ONLIne 104 ORGANIZZAZIONE 106 U ULTIMI GIORNI PRIMA DEL MATRIMONIo 168 P PARCO ARCHEOLOGICO DI CHIAFURA 126 V VENERe 170 Q QUADRI 128 Z ZAFFA 172 R RICEVIMENTo 130 RINGRAZIAMENTI 146 S SPOSo 148 SPOSARSI A SCICLI 158 T TESTIMONI 160 TUTTOSPOSIEXPO 164 Davoli Marina (CZ) - Viale Cassiodoro, 99/103 (unico punto vendita solo a fianco farmacia) tel

12 EDITORIALE Nonostante i momenti che stiamo vivendo, non sono i migliori anni della nostra vita, il mondo del wedding è vivo e vegeto. Gli allarmismi mediatici danno solo notizie generiche e spesso poco veritiere. Per fortuna ancora (soprattutto da noi al Sud) ci si sposa, e il grande successo di pubblico che ha avuto la XIII edizione di Tuttosposiexpo lo dimostra. Infatti il 2014 sarà un anno ricco di matrimoni. Certo molte cose stanno cambiando, le offerte spesso superano le richieste delle future coppie e avere i contatti giusti diventa sempre più difficile. Il nuovo numero di Tuttosposi come al solito è attento a selezionare i migliori operatori, i più attendibili e qualificati di ogni settore. Abbiamo ripropost la formula il matrimonio dalla A alla Z che ha ricevuto molti consensi, e presentiamo i quattro elementi della natura con altrettanti servizi fotografici. Buona lettura Salvatore Caracciolo 24

13 Crediti Arcangelo Fazio fotografo Franz Mazza Fotografo Lello Chiappetta Fotografo Marco Ognissanti fotografo Fotografo pubblicitario da molti anni (in Calabria è stato il primo), affermato e apprezzato anche fuori dalla nostra regione, svolge il suo lavoro con maestria, umiltà e conoscenza del settore. I suoi maestri sono degli affermati fotografi nazionali. Da loro ha preso il meglio, creando il suo stile personale che lo vede impegnato ogni giorno di più, e che lo porta a raggiungere sempre nuove mete di successo. Da molti anni è un apprezzato fotografo. I suoi servizi matrimoniali e pubblicitari hanno una precisa identità, hanno personalità e stile. Le sue foto hanno il sapore di quelle di una volta, anche se sono moderne e trendy. Lo dimostrano i suoi servizi per la nostra rivista. I risultati sono straordinari: sfogliare per credere! è tra i più validi Wedding Photographer. Ha fatto esperienze in tutti i campi della moda, con stages e convention sulle nuove tecnologie fotografiche. Le sue foto colgono veramente l attimo fuggente, in tutte le sue sfumature, anche le più piccole. Alterna sempre di più il suo lavoro tra Milano e la Sicilia, tra un servizio matrimoniale, un calendario e un servizio pubblicitario. Marco Ognissanti è un professionista serio e meticoloso, estroso, attento e preciso. Ama il suo lavoro che fa con un entusiasmo contagioso che trasferisce in tutti i suoi servizi. Corrado Trincali Make-Up Alfredo Danese Hair Style Gioacchino Livia Hair Style e Make up Aldo Piro jewel artist SPOSA Ama i colori forti e decisi, che usa con rara maestria. I suoi trucchi hanno una marcia in più, sono ricchi di inventiva, e aggiungono quel pizzico di mistero che ogni donna deve sempre avere. Istrionico, solare, curioso, si muove nel mondo del trucco con competenza, convinto che ogni donna ha i suoi trucchi. Da molti anni Alfredo è un punto di riferimento importante nel mondo dell acconciatura. Ogni donna, che sia una cantante d opera, un attrice, una modella o una sposa, che si rivolge ad Alfredo ha una marcia in più: quella dell eleganza e dello stile. Sobrio, professionale, molto esperto di bellezza femminile, attento alle nuove mode. In poche parole Gioacchino Livia di Modica. Le sue proposte sia nel trucco che nei capelli sono moderne e ricche di fascino, rendono la donna e la sposa veramente bella, senza esagerazioni. Sin da bambino ha respirato aria impregnata di buongusto ed eleganza. è cresciuto tra mobili antichi e quadri ricchi di storia; ama l opera e i gioielli d epoca, alcuni li crea. Da qualche anno è diventato un punto di riferimento importante per chi non vuole il solito gioiello e per chi ama l originalità. esclusivista 26

14 abito Atelier Pronovias Crediti Giuseppe DI Forti fotografo è uno dei più apprezzati fotografi. Meticoloso, preciso, cura ogni dettaglio per arrivare al giusto risultato. I suoi servizi sono glamour e trendy, il suo è uno stile moderno in costante evoluzione. Ama molto la moda, le sue foto hanno personalità e originalità. Noi di Tuttosposi siamo molto felici e soddisfatti della sua collaborazione. Salvo Presti Stylist Molteplici sono i settori della moda in cui Salvo Presti eccelle. Ottimo stilista ha lavorato con i grandi della moda, creando un suo stile personale. L innato gusto per il bello, lo ha portato ad affrontare molte esperienze tra cui la collaborazione come stylist con la nostra rivista. Cinzia Fiore make up Eclettica, vulcanica e piena di entusiasmo mette passione in tutto quello che fa. Ama il suo lavoro e ci si dedica con grande professionalità, ottenendo ottimi risultati e predilige colori naturalissimi, quasi invisibili, che aggiungono fascino e glamour, per una donna elegante ricca di mistero e classe. SPOSA Via A. Volta Quattromiglia di Rende (CS) tel Acqua Aria Fuoco Terra L acqua in natura è tra i principali costituenti degli ecosistemi ed è alla base di tutte le forme di vita conosciute, uomo compreso; ad essa è dovuta anche la stessa origine della vita sul nostro pianeta ed è inoltre indispensabile anche nell uso civile, agricolo e industriale; l uomo ne ha inoltre riconosciuto sin da tempi antichissimi la sua importanza, identificandola come uno dei principali elementi costitutivi dell universo. I filosofi greci individuarono nell aria uno degli archè (o origine) del cosmo, cioè una delle diverse soluzioni proposte dai presocratici per cercare di ricondurre a un unica sostanza i mutamenti della natura. In particolare Anassimene di Mileto (586 a.c a.c.) identificava il principio della realtà nell ànemos, il soffio vitale. L aria per lui è infinita, immensa e sempre in movimento; non necessita di un supporto a differenza dell acqua, ed è essenziale per la vita. Il fuoco è una forma di combustione. La parola fuoco è comunemente riferita alla combinazione di un bagliore brillante di una tonalità gialla coordinato ad una grande quantità di calore emessa durante un rapido processo autoalimentato di ossidazione esotermica di gas rilasciati da un combustibile. Le fiamme sono un corpo gassoso che rilascia calore e luce. I fuochi si accendono quando un combustibile è soggetto a calore o altra forma di energia. Secondo la mitologia greca, Prometeo plasmò i primi uomini dalla terra, a partire da un composto fangoso. Col filosofo Empedocle di Agrigento ( a.c.), la terra divenne uno dei quattro elementi classici, insieme al fuoco, all aria, e all acqua. Empedocle li chiamava radici. La terra, dimora e luogo d origine dell umanità, è stata spesso venerata come un elemento simbolico, dotato di una propria valenza spirituale, da diverse tradizioni di pensiero. 28

15 Nicole Colet Romance Etoile Just for you by Miss Kelly Denos Elianna Moore Maria Karin Petrelli Adimo

16 Atelier via P. Borsellino, 13 Marano Marchesato CS Orario continuato: Domenica su appuntamento Show Room via Nazionale, Torre Melissa KR

17 abiti Madeline Gardner New York Egò Jenny Packham Vera Wang Stella Tayler Romona Keveza Raimond Bundò Madeline Gardner NY Paola (CS) - Piazza IV Novembre, 9 Tel

18 si ringrazia Lello Chiappetta per le foto, Tenuta Contessa per il rinfresco e Le torte di Muzzi

19

20 Santa Sofia d Epiro (CS) Corigliano C. Scalo (CS) Montalto Uffugo (CS) San Giovanni in Fiore (CS)

21 Mendicino (cs) Tel Unica sede

22 Cosenza Corso Mazzini (ingresso Via Paul Harris, 7) Tel/Fax Mobile web:www.elisadebonis.it

23 esclusivista per Catania Abiti Sposi - Cerimonia Catania Viale XX Settembre, 48 E Tel

24 Quando nella mano sinistra la linea del cuore e la linea di Saturno s incontrano, allora l unione matrimoniale sarà eccezionale sotto tutti i punti di vista AMORE I segni del destino Molti credono con assoluta certezza al destino, altri, invece, non credono affatto che gli accadimenti della propria vita possano essere già scritti da qualche parte. Non saremo certo noi a scrivere una parola definitiva sull argomento, ma considerando che in tanti, anche quelli che dicono di non crederci, spesso consultano gli oroscopi di giornali e riviste o, se ne hanno occasione, si fanno leggere carte e tarocchi, allora anche noi proviamo a giocare sul tema. Più precisamente ci occupiamo di chiromanzia, l arte che presume d indovinare il carattere, i sentimenti e il destino di una persona dall esame della sua mano! Le radici della chiromanzia affondano nel misterioso oriente, più esattamente nella magica India. Erano i cosiddetti fuori casta, i più poveri dell intera popolazione indiana, a praticarla. Da loro, attraverso i nomadi, nel medio evo, giunse in Europa. Furono quindi i gitani ad appropriarsene e a diffonderla, e ancora oggi, incontrando una zingara, con un piccolo obolo, possiamo farci leggere la mano. Tutti abbiamo sentito parlare della linea della vita, del monte di Venere o della linea del cuore, pochi però sanno che per i chiromanti esiste una vera e propria linea del matrimonio. Per visualizzarla occorre ricordare che la mano che si legge è quella sinistra, detta anche mano del cuore. Tutto il lato sinistro del corpo rappresenta, infatti, il presentimento, la vita interiore, lo stato psichico. Si parte quindi dall estremità inferiore del mignolo, per andare verso il basso. Questa linea attraversa il monte di Mercurio, il piccolo rigonfiamento che si trova proprio alla base del dito mignolo, simbolo del denaro e della salute. La spiegazione a tutto questo è che nel matrimonio la salute e la sicurezza economica giocano, ovviamente dopo l amore, un ruolo importantissimo. A volte la linea del matrimonio può non essere una sola. Qualcuno potrà, infatti, osservare una serie di linee più piccole che vanno ad affiancare quella più marcata. Ciascuna di queste può trovarsi lì a indicare i diversi amori della vita, ma la più decisa è quella che può parlarci della nostra vita coniugale. Quando si avvicina alla linea del cuore, quella che parte in alto dalla base del mignolo per portarsi a quella dell indice, ci dirà che il matrimonio arriverà in giovane età. Al contrario arriverà in età matura se, durante il suo percorso verso il basso, s incurva a sinistra. Possono poi presentarsi degli imprevisti se, dopo essersi incurvata a sinistra, si piega nuovamente verso il centro della mano. Si sa che nei matrimoni a volte le famiglie d origine non gradiscono le scelte degli sposi e in qualche caso cercano di ostacolare l unione. Per sapere se è così che andrà, basta guardare un eventuale interruzione della linea del matrimonio da parte di una minuscola linea a decorso orizzontale. E questa a segnalare i contrasti in famiglia. Altra cattiva notizia ci può arrivare dalla biforcazione della linea delle nozze o peggio ancora dalla sua tortuosità. Potrebbe indicare la possibilità di un divorzio. Guai in vista anche nel caso la linea in questione dovesse allungarsi fino a raggiungere il monte di Venere. Se poi siamo particolarmente gelosi e cerchiamo notizie su eventuali infedeltà, dobbiamo augurarci che la linea del matrimonio non si presenti raddoppiata o contrassegnata da un isola. Di fianco alla linea del matrimonio c è la linea d Apollo, che precisamente parte dalla base dell anulare e si porta verso il centro. Se le due linee s incrociano, il matrimonio sarà felice e porterà ricchezza. Per sapere poi con che tipo di partner si convolerà a nozze occorre osservare il monte di Venere e quello di Giove. Il primo si trova alla base del pollice, il secondo sotto il dito indice. Quando sul monte di Venere appare una sorta di croce vuol dire che il partner ha già un matrimonio alle spalle. Se lo stesso segno lo ritroviamo invece sul monte Giove, allora è probabile l unione con qualcuno in età matura, ma con una posizione sociale molto elevata. Della linea del cuore e del suo incrocio con quella del matrimonio abbiamo già detto. C è però da aggiungere, per finire, che nel caso in cui linea del cuore e linea di Saturno, quella che parte dalla base del medio, s incontrano, allora l unione matrimoniale sarà eccezionale sotto tutti i punti di vista. Ed è così che vi auguriamo sia la vostra, sia che, giocando con noi, abbiate trovato quest incrocio, sia che non siate riusciti a vederlo. Ricordate che appunto di un gioco si tratta e che inoltre non esiste una mano uguale a un altra, così come ciascuna storia d amore va da sé! 48 49

25 B BOMBONIERE Un simbolico ricordo del giorno più bello E un omaggio per tutti coloro da cui si riceve un regalo, indistintamente, sia esso bello o brutto, gradito o sgradito, atteso o deludente, inaspettato o sorprendente; insomma è per tutti coloro che vogliamo ringraziare di averci fatto un regalo. Offriamo, a nostra volta, un piccolo simbolico ricordo del nostro giorno. Non per nulla spesso sugli oggetti scelti vengono fatti incidere, in modo che non risulti troppo evidente, la data del matrimonio e le iniziali degli sposi; ricordiamo comunque che questo piccolo oggetto non ci esime dalla spedizione del biglietto di ringraziamento. Come e quando si debba offrire rappresenta un piccolo problema, che nasce dallo stretto legame che tale gesto ha con le tradizioni locali. In assoluto potrebbe essere lecito dire che ciascuno è libero di distribuire le bomboniere come e quando vuole, secondo le abitudini e gli usi locali. Trattandosi di ringraziamento è evidente che vanno, per opinione comune, consegnate dopo la ricezione del regalo, o dopo la cerimonia; su questo dettaglio pare che tutte le latitudini concordino, anche perchè presentare la bomboniera prima di avere ricevuto un regalo sarebbe come sollecitarlo. Più sottile è il problema del quando e del chi debba consegnarle; antichi manuali di buone maniere prevedevano che a occuparsi della distribuzione dei piccoli oggetti fossero le suocere, qualche giorno dopo la cerimonia, mentre gli sposi erano assenti per l immancabile viaggio di nozze. La distribuzione delle bomboniere assumeva così un carattere consolatorio per le genitrici, Cornelie sotto choc improvvisamente defraudate della presenza domestica di uno dei loro gioielli, occupandosi mondanamente della consegna di tali pegni, avevano modo di avere attorno l affetto e la compagnia di persone con cui ricordare i dettagli più solenni e piacevoli della cerimonia, magari sfogliarne l album fotografico, e parlare delle notizie ricevute dai rampolli in luna di miele, riandando con la memoria alla propria. In questo però gli sposi delegavano qualcuno a compiere un gesto che spettava a loro; altra cosa è infatti consegnare personalmente un ringraziamento; forse per questo motivo presso le regioni settentrionali la pratica è del tutto opposta: sono infatti gli sposi che si recano personalmente a casa di amici e parenti offrendo la bomboniera, e ciò non dopo la cerimonia ma non appena abbiano ricevuto qualche dono per il quale vogliano ringraziare. E inoltre di rigore che tale gesto abbia luogo prima della data del matrimonio. Davanti a prassi così divergenti è chiaro che ciascuno è libero di scegliere la soluzione che ritiene più adatta alle circostanze e agli usi familiari; perciò non è neppure da biasimare chi opta per una consegna dell oggetto quando ogni invitato si congeda dai genitori di lei o di lui; in questo caso è la famiglia che lo ha invitato, nella persona della madre dello sposo o della sposa, a consegnargli, la bomboniera. Novità importanti arrivano anche per questo settore, e nuove tendenze lo contraddistinguono. In aumento le coppie che regalano agli invitati semplici pacchettini porta confetti, destinando in beneficenza l importo delle bomboniere. Chi, invece, vuole tenere in vita quest omaggio tradizionale, è sempre più orientato verso oggetti personalizzati. 50

26 B BUONANOTTE Tutti abbiamo una notte da ricordare, che ritorna ancora e ancora per la testa, e la teniamo per noi in quel posto speciale del cuore Buona notte, buona notte! Separarsi è un sì dolce dolore, che dirò buona notte finché non sarà mattina La notte ha un fascino speciale. E il posto dove si rifugiano gli amanti. E il luogo abitato dalle ombre. E il luogo dei fantasmi e delle paure che li circondano. E il recinto dentro il quale si muovono i nostri sogni e i nostri incubi. Dove la gente vive e dà vita alla città. Tutto cambia colore e la luna diventa un fondale che illumina la via. Di notte ciascuno ha la sua storia. Si può cambiare il mondo in una notte? Si può morire e rinascere sotto lo stesso cielo pieno di stelle? Quando la luce lentamente svanisce, arriva la notte, con le sue morbide ombre, con la pallida luce della luna, con le stelle che punteggiano il cielo. Nel buio della notte la gran parte del genere umano si riposa, ma c è anche un umanità parallela che continua a vivere. Di notte si ama, si lavora, si viaggia, si scrive, si legge, si ruba, si suona, si ascolta, si piange, si soffre, si pensa, si sogna. La notte è il tempo della riflessione, un momento in cui la mente è in volo, in cui scorre il flusso di pensieri buoni e cattivi... Tutti abbiamo una notte da ricordare, che ritorna ancora e ancora per la testa, e la teniamo per noi in quel posto speciale del cuore. Tutto può succedere in una sola notte, le storie che ricorderemo per sempre e quelle che vogliamo dimenticare. Il contrasto tra la luce e il buio ha da sempre suscitato negli uomini ansia e turbamento. Si dice viene la notte, quando qualcosa sta per andare male, perché i guai sono neri e le notti sono streghe. Di notte si consumano i tradimenti, il giorno è un miraggio di grandezza, nella notte si evoca la paura primordiale. Quando la notte ci avvolge con il suo mantello scuro, quando tutti sono in silenzio e il silenzio parla, quando le stelle riempiono il cielo, allora e solo allora, la speranza, i ricordi e i desideri si intrecciano. La notte sfuma il confine tra interno ed esterno, ciò che è nascosto alla luce del sole può essere visto nella notte. Si perde il senso del tempo in movimento, quel tempo che di giorno è diviso in frazioni misurate e controllate, dove ogni ora ha le sue caratteristiche. Nelle ore notturne, invece, il tempo non si muove a scatti, ma si fonde in un flusso impercettibile. I racconti, le leggende, i miti, i libri e i film, spesso evocano una notte piena di misteri e carica di ansie. La notte è calda, la notte è lunga, la notte è magnifica per ascoltare storie, ha scritto Antonio Trabucchi. E il luogo dei sogni e il sogno può essere consapevolezza, come ci ha insegnato Freud, ma può essere magia, come racconta Shakespeare in Sogno di una notte di mezza estate : Buona notte, buona notte! Separarsi è un sì dolce dolore, che dirò buona notte finché non sarà mattina. 52

27 Spesso sulle riviste di gossip leggiamo di questa o quella cerimonia nuziale come del matrimonio dell anno. Qualche volta si esagera nell attribuire questa definizione, in ogni caso i matrimoni vip fanno spesso tendenza. Osservando con attenzione le novità introdotte, CERIMONIE VIP Quando a sposarsi sono le very important person si possono ottenere preziosi suggerimenti per rendere più originale la propria cerimonia. Questo è ancor più vero quando le innovazioni sono all insegna del buongusto, vera e unica linea di divisione nella creazione di una nuova moda! Bisogna, infatti, fare molta attenzione, perché non sempre le cose viste negli sposali zi importanti possono essere riproposte tout cur. Il confine tra un matrimonio di classe e uno kitsch passa lungo una linea veramente sottile. Per restare dalla parte giusta del confine può essere estremamente utile rivolgersi a professionisti del settore, che affrontano questi eventi tutti i giorni. Esistono, infatti, delle agenzie di servizi che offrono tutto quello di cui c è bisogno per organizzare al meglio un giorno così importante. Rivolgersi a una di queste significa non solo risolvere tutti i problemi pratici, ma anche avere delle consulenze creative. Chi svolge per professione questo genere d attività, possiede metodo ed esperienza, elementi indispensabili per fare diventare tutto più bello. Come spesso accade, questo modo di organizzare il matrimonio nasce in America, patria del wedding planner. Molti ricorderanno un esempio d infaticabile cerimoniere nella bellissima Jennifer Lopez, protagonista del film Prima o poi mi sposo. Da noi è tutto un po diverso, tuttavia il compito delle agenzie è simile: entrare in sintonia con i futuri sposi, riuscire a coinvolgere emotivamente i fruitori del servizio, concordare tutto in base ai loro gusti. Ciascuno sogna un certo tipo di cerimonia; chi organizza deve essere capace di immaginarlo insieme; solo così può proporre progetti e idee il più possibile vicino ai desideri degli sposi. Sempre da oltreoceano arriva in Europa un altra nuova tendenza: i patti prematrimoniali, in inglese appunto prenup, sintesi di pre nuptial agreements. Le cronache rosa hanno spesso raccontato dei prenup dei divi del cinema o delle rockstar. Ora sembra che, anche chi non possiede ingenti patrimoni, ami utilizzare questa sorta di paracadute. In alcuni dei paesi nei quali si possono stipulare i patti prematrimoniali, questi possono disciplinare ogni aspetto della futura vita coniugale, non solo dal punto di vista economico. Possono essere materie d accordo il numero e il tipo di rapporti sessuali nella coppia, le amicizie che l uno o l altra possono frequentare dopo le Matrimoni di classe in scenari incantevoli; ghiotte occasioni per rubare originali novità. nozze, le relazioni con i suoceri e così via. In Italia al momento è impensabile si arrivi a questo. Per il momento l unica forma di accordo economico possibile è quello che riguarda la comunione o la separazione dei beni. Marito e moglie hanno quindi la possibilità di adottare un regime patrimoniale diverso dalla comunione legale, scegliendo di comune accordo, per esempio, la separazione dei beni o la comunione convenzionale, che deroga a quella legale. E necessario però che la volontà dei coniugi di derogare al regime di comunione legale risulti da un atto notarile, e che la convenzione sia annotata a margine dell atto del matrimonio, allo scopo di consentire ai terzi di conoscere le regole che disciplinano i rapporti patrimoniali tra i coniugi. Un altra estrosa abitudine che si registra tra gli sposi famosi, è quella di arrivare all altare, o davanti al sindaco, con il pancione bene in vista. E una tendenza che non ci sentiamo d incoraggiare, mentre una mania vip che può tornare utile è quella delle partecipazioni in più lingue. Certo non tutti hanno invitati che arrivano da più parti del mondo, ma l utilizzo dell inglese fa sempre il suo effetto! La scelta, poi, della location nella quale ambientare il ricevimento appare sempre più fondamentale. Molto in sono ville, castelli e ambientazioni storiche, ma sono molto in voga anche i capannoni dimessi, naturalmente ristrutturati per l occasione da architetti di grido. L effetto scenografico di un sito essenzialmente povero, addobbato con materiali ricchi, quali tulle e tulipani, è dirompente e di forte impatto. Grande fascino hanno pure location come gli stabilimenti termali oppure direttamente la spiaggia. Per quanto invece attiene agli addobbi floreali, i personaggi famosi sembrano ultimamente prediligere in modo particolare calle e orchidee. Sono considerate in le composizioni arricchite di rame e foglie, out il multicolore! C 54 55

28 D DIAMONDS Per Greci e Romani i diamanti erano le lacrime degli dei e i frammenti di stelle cadenti I diamanti sono i migliori amici di una ragazza. Così cantava la splendida Marilyn Monroe nel film, poi diventato una pièce teatrale, Gli uomini preferiscono le bionde del E si sa che la gran parte delle donne adora i diamanti Ma qual è il significato che si attribuisce ai diamanti e alle altre pietre preziose che si ritrovano nei gioielli? Il diamante simboleggia la forza e la purezza. La parola viene dal latino adamàntem e dal greco adamai, vale a dire non domabile. Nella Naturalis Historia di Plinio il Vecchio, era descritto come la pietra più dura mai esistita. Per Greci e Romani i diamanti erano le lacrime degli dei e i frammenti di stelle cadenti. Per questi motivi si è sempre considerato come un talismano dei vincitori. Rafforza l amore e manda via la discordia. Insieme al berillio rappresenta il sole e come pietra del mese si abbina ad aprile. Nello zodiaco è unito al leone. L acquamarina è una gemma alla quale è legata un antica leggenda. Una sirena gettò in riva al mare un cofanetto pieno di gioielli contenente anche l acquamarina. Da questo racconto prese il via l abitudine di considerarla come un amuleto dei marinai contro le burrasche. In un antico testo del 1200, l acquamarina è indicata come portatrice di felicità e buona salute. Nel medioevo i bambini portavano al collo piccoli frammenti di questa pietra al fine di essere protetti dalle sue virtù portentose. Saturno è rappresentato dall acquamarina, insieme allo spinello. Marzo è il mese al quale è abbinata e i gemelli e la vergine sono i suoi segni zodiacali. L agata è la pietra del pianeta Plutone, insieme alla corniola e all opale. Si dice che infonda coraggio in chi la porta con sé e che serva a scoprire tesori nascosti. Gli antichi la consideravano portatrice di favori celesti e pietra d elezione per la conquista della donna amata. Plinio, così come per il diamante, scrisse dell agata e delle sue proprietà come antidoto ai morsi dello scorpione. Tra i segni zodiacali è avvicinata alla vergine. Il suo mese è dicembre. L ambra, rispetto alle altre gemme, ha una caratteristica diversa. Non si tratta di una pietra ma di resina d albero che si è fossilizzata. Rappresenta il collegamento dell anima con l energia universale e quindi è considerata un potente portafortuna. Anche l ambra ha radici leggendarie: le sorelle di Fetonte, prediletto figlio di Apollo, furono trasformate da Zeus in pioppi mentre piangevano per la triste sorte del fratello. Le lacrime si trasformarono così in gocce di ambra. Anche nella cultura araba, l ambra ha un posto di rilievo. Era, infatti, utilizzata per pipe e narghilè, quale prevenzione da ogni contagio. Il pianeta dell ambra è Nettuno, insieme al corallo e al turchese. L acquario è il suo segno zodiacale. L ametista è la rappresentazione della bellissima ninfa Ametis che, inseguita da Bacco, è salvata da Diana e quindi trasformata in pietra lucente. Il nome deriva dal greco e significa non intossicante o non ubriaco, come lo era Bacco che la inseguiva e bruciava di passione. Per gli antichi greci era quindi un tali smano contro l ubriachezza. Rende sobri, controlla i cattivi pensieri e aiuta a sconfiggere paura e fobie. Segno zodiacale sagittario; pianeta Giove, come i lapislazzuli e lo zaffiro; mese febbraio. Così come l ambra, anche il corallo non si può definire come una vera e propria pietra. Si tratta di un elemento che racchiude in se i regni animale, vegetale e minerale. Nell Africa nera il corallo rosso sul capo è considerato segno d ispirazione divina. Potente amuleto contro il malocchio, con il suo colore del sangue è buono per tutti gli incantesimi. Insieme all ambra e al turchese si abbina al pianeta Nettuno. Come segno dello zodiaco è lo scorpione. Gli egizi pensavano che la corniola fosse sacra alla dea Iside. Nel medioevo si riteneva che protegesse dai pensieri impuri e dalla stregoneria. Per i cinesi era un ottimo talismano che aiutava a parlare in pubblico. La corniola contiene una gran quantità di ferro e quindi si avvicina all energia del sangue. Una pietra che pertanto trasmette coraggio ed elimina le paure. I pesci e il toro sono i segni zodiacali ai quali si abbina. Con agata e opale rappresenta Plutone. La giada ha il significato di perfezione, immortalità e regalità. I cinesi, così come gli egizi, attribuivano alla giada tantissimi poteri. Poteva conservare a lungo le spoglie mortali, era foriera di fertilità, portava immenso successo in amore. Si dice che sia 56 57

Il trailer di Handy sbarca al cinema: una mano protagonista sul grande schermo

Il trailer di Handy sbarca al cinema: una mano protagonista sul grande schermo Il trailer di Handy sbarca al cinema: una mano protagonista sul grande schermo di Redazione Sicilia Journal - 09, ott, 2015 http://www.siciliajournal.it/il-trailer-di-handy-sbarca-al-cinema-una-mano-protagonista-sul-grandeschermo/

Dettagli

Sono stato crocifisso!

Sono stato crocifisso! 12 febbraio 2012 penultima dopo l epifania ore 11.30 con i fidanzati Sono stato crocifisso! Sia lodato Gesù Cristo! Paolo, Paolo apostolo nelle sue lettere racconta la sua storia, la storia delle sue comunità

Dettagli

IO, CITTADINO DEL MONDO

IO, CITTADINO DEL MONDO Scuola dell Infanzia S.Giuseppe via Emaldi13, Lugo (RA) IO, CITTADINO DEL MONDO VIAGGIARE E UN AVVENTURA FANTASTICA A.S. 2013 / 2014 INTRODUZIONE Quest anno si parte per un viaggio di gruppo tra le culture

Dettagli

Tanti doni bellissimi!

Tanti doni bellissimi! Tanti doni bellissimi! Io sono dono di Dio e sono chiamato per nome. Progetto Educativo Didattico Religioso Anno Scolastico 2015 2016 Premessa Il titolo scelto per la programmazione religiosa 2015 2016

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO LEONARDO DA VINCI LIMBIATE scuole dell infanzia don Milani e Andersen anno scolastico 2014-2015 ORGANIZZAZIONE DEL CURRICOLO

ISTITUTO COMPRENSIVO LEONARDO DA VINCI LIMBIATE scuole dell infanzia don Milani e Andersen anno scolastico 2014-2015 ORGANIZZAZIONE DEL CURRICOLO 1 programmazionescinfdonmandirc14.15 ISTITUTO COMPRENSIVO LEONARDO DA VINCI LIMBIATE scuole dell infanzia don Milani e Andersen anno scolastico 2014-2015 ORGANIZZAZIONE DEL CURRICOLO 2 GIORNATA SCOLASTICA

Dettagli

SCHEDA DIDATTICA LE LACRIME DEL PRINCIPE. La trama

SCHEDA DIDATTICA LE LACRIME DEL PRINCIPE. La trama SCHEDA DIDATTICA LE LACRIME DEL PRINCIPE La trama C è una regista teatrale che vuole mettere in scena la storia di una principessa che viveva tanto tempo fa in un regno bianco, grigio e nero. Ma in scena,

Dettagli

GUIDA PER PIANIFICARE IL TUO MATRIMONIO

GUIDA PER PIANIFICARE IL TUO MATRIMONIO GUIDA PER PIANIFICARE IL TUO MATRIMONIO 1. Leggere questa storia La ragazza guardò per la millesima volta l anello che brillava sul suo dito, come i suoi occhi. Ieri, Paolo, il suo fidanzato, le aveva

Dettagli

Papà Missione Possibile

Papà Missione Possibile Papà Missione Possibile Emiliano De Santis PAPÀ MISSIONE POSSIBILE www.booksprintedizioni.it Copyright 2015 Emiliano De Santis Tutti i diritti riservati Non insegnate ai bambini la vostra morale è così

Dettagli

Scuola Mater Gratiae. Anno Scolastico 2010/2011 EDUCAZIONE ALLA RELIGIOSITÀ

Scuola Mater Gratiae. Anno Scolastico 2010/2011 EDUCAZIONE ALLA RELIGIOSITÀ Scuola Mater Gratiae Anno Scolastico 2010/2011 EDUCAZIONE ALLA RELIGIOSITÀ ASCOLTIAMO INSIEME GESÙ MOTIVAZIONE Una delle priorità importanti nel nostro progetto educativo didattico della scuola dell infanzia

Dettagli

1044 PIAZZE PER I 40 ANNI DELLA LEGGE 1044 SUI NIDI PENSIERI DEI NOSTRI GENITORI:

1044 PIAZZE PER I 40 ANNI DELLA LEGGE 1044 SUI NIDI PENSIERI DEI NOSTRI GENITORI: 1044 PIAZZE PER I 40 ANNI DELLA LEGGE 1044 SUI NIDI PENSIERI DEI NOSTRI GENITORI: L Asilo nido è un servizio essenziale per noi genitori lavoratori, sarebbe impossibile concepire l assenza di un servizio

Dettagli

Il galateo del matrimonio

Il galateo del matrimonio Il giorno del matrimonio è destinato a diventare una delle date più ricordate e festeggiate, quindi è importante che la cerimonia e i festeggiamenti che la seguono appaghino i gusti e la volontà degli

Dettagli

La parola ROSARIO deriva dalla lingua latina e significa GIARDINO DI ROSE o MAZZO DI ROSE. Quando noi recitiamo il Rosario, rivolgiamo a Maria, la

La parola ROSARIO deriva dalla lingua latina e significa GIARDINO DI ROSE o MAZZO DI ROSE. Quando noi recitiamo il Rosario, rivolgiamo a Maria, la La parola ROSARIO deriva dalla lingua latina e significa GIARDINO DI ROSE o MAZZO DI ROSE. Quando noi recitiamo il Rosario, rivolgiamo a Maria, la mamma di Gesù, tante preghiere; ogni preghiera ricorda

Dettagli

COME SI VESTIVANO NELL ANTICA ROMA?

COME SI VESTIVANO NELL ANTICA ROMA? COME SI VESTIVANO NELL ANTICA ROMA? Nell antica Roma tutti si mettevano un vestito lungo. Questo vestito si chiama tunica. Uomini e donne legavano la tunica con una cintura. Sopra la tunica le donne ricche

Dettagli

AMA TE STESSO PUOI GUARIRE LA TUA VITA

AMA TE STESSO PUOI GUARIRE LA TUA VITA AMA TE STESSO PUOI GUARIRE LA TUA VITA HEAL YOUR LIFE WORKSHOP 4/5 OTTOBRE 2014 PRESSO CENTRO ESTETICO ERIKA TEMPIO D IGEA 1 E il corso dei due giorni ideato negli anni 80 da Louise Hay per insegnare il

Dettagli

PREFAZIONE Bona Borromeo

PREFAZIONE Bona Borromeo 8 PREFAZIONE Bona Borromeo Mi sento molto lusingata di presentare questo piacevolissimo libro sulla fotografia dei giardini, anche se non sono mai stata un abile fotografa nè una brava floricoltrice. Il

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA ANNO SCOLASTICO 2014/2015

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA ANNO SCOLASTICO 2014/2015 L Isola che non c è Asilo Nido Via Dublino, 34 97100 Ragusa Partita Iva: 01169510888 Tel. / Fax 0932-25.80.53 PROGRAMMAZIONE DIDATTICA ANNO SCOLASTICO 2014/2015 1 Prima unità di apprendimento: Settembre

Dettagli

Dal libro Per Amore solo per Amore - Introduzione

Dal libro Per Amore solo per Amore - Introduzione I poeti generalmente amano i gatti, perché i poeti non nutrono dubbi sulla loro superiorità. Marion C. Garrety che per prima leggi nel mio dolore e silenziosamente ti offri a lenirlo senza chiedere nulla

Dettagli

CELEBRARE O ESSERE SACRAMENTO DELLE NOZZE? Incontro diocesano dei percorsi di preparazione al matrimonio cristiano. (Marco e Cristina Bazzani)

CELEBRARE O ESSERE SACRAMENTO DELLE NOZZE? Incontro diocesano dei percorsi di preparazione al matrimonio cristiano. (Marco e Cristina Bazzani) CELEBRARE O ESSERE SACRAMENTO DELLE NOZZE? Incontro diocesano dei percorsi di preparazione al matrimonio cristiano. (Marco e Cristina Bazzani) IL SACRAMENTO DELL AMORE EUCARESTIA Nell Eucarestia il segno

Dettagli

La religione degli antichi greci

La religione degli antichi greci Unità di apprendimento semplificata Per alunni con difficoltà di apprendimento, per alunni non italofoni, per il ripasso e il recupero A cura di Emma Mapelli La religione degli antichi 1 Osserva gli schemi.

Dettagli

Scuola Gianni Rodari Classe II Porto Sant Elpidio Docente Sabrina Gobbi

Scuola Gianni Rodari Classe II Porto Sant Elpidio Docente Sabrina Gobbi Scuola Gianni Rodari Classe II Porto Sant Elpidio Docente Sabrina Gobbi 1 MAPPA CONCETTUALE TRIBÙ insieme di CLAN insieme di FAMIGLIE GRUPPO organizzato variabile nel TEMPO SPAZIO generato da BISOGNO di

Dettagli

Sabato 7 Marzo. dalle 11.00 alle 12.00 Convivenza o matrimonio? Una scelta consapevole! Avv. Luca Beretta. dalle 14.00 alle 15.00.

Sabato 7 Marzo. dalle 11.00 alle 12.00 Convivenza o matrimonio? Una scelta consapevole! Avv. Luca Beretta. dalle 14.00 alle 15.00. Sabato 7 Marzo dalle 11.00 alle 12.00 Convivenza o matrimonio? Una scelta consapevole! Avv. Luca Beretta Avvocato civilista del Foro di Busto Arsizio; in oltre 20 anni di professione ha maturato una significativa

Dettagli

collezione 2013 la guida al tuo stile STILI

collezione 2013 la guida al tuo stile STILI collezione 2013 la guida al tuo stile STILI gli stili di gran classe Gli album di matrimonio Celebra trasformano i giorni più importanti della vita in un oggetto prezioso, da conservare per sempre. Il

Dettagli

ADE CERCA MOGLIE. Completa. Rispondi

ADE CERCA MOGLIE. Completa. Rispondi IL DIO ADE Il dio Ade è fratello del dio Zeus. Ade è il re dei morti. Per gli antichi greci, dopo la morte, gli uomini vanno negli Inferi. Gli Inferi sono un luogo buio e triste che si trova sotto terra.

Dettagli

ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco

ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco Sul far della sera la famiglia si riunisce in casa per la preghiera. Ove fosse possibile si suggerisce di

Dettagli

Frasi di matrimonio con felicitazioni

Frasi di matrimonio con felicitazioni Frasi di matrimonio con felicitazioni Questo giorno di grande felicità sia l inizio di una serie di splendidi momenti Vi auguro tanta felicità e serenità per la vostra nuova vita insieme Vi auguro di conservare

Dettagli

Il Principe Mezzanotte. Scheda di approfondimento. Materiale didattico di approfondimento per insegnanti e operatori

Il Principe Mezzanotte. Scheda di approfondimento. Materiale didattico di approfondimento per insegnanti e operatori Il Principe Mezzanotte Scheda di approfondimento Materiale didattico di approfondimento per insegnanti e operatori La Compagnia Teatropersona ha deciso di creare queste schede per dare l opportunità alle

Dettagli

LEADLAB LAVORO 1 e 2 Incontro 1

LEADLAB LAVORO 1 e 2 Incontro 1 LEADLAB LAVORO 1 e 2 Incontro 1 Sintesi per le partecipanti Laboratorio LAVORO 1 e 2 Progetto Leadership femminile aprile-giugno 2013 Elena Martini Francesca Maria Casini Vanessa Moi 1 LE ATTESE E LE MOTIVAZIONI

Dettagli

eco wed Il vostro momento eco-solidale

eco wed Il vostro momento eco-solidale eco wed Il vostro momento eco-solidale V i regaliamo la possibilità di trasformare il vostro giorno più bello in un momento indimenticabile, non soltanto per voi! Nel contesto che più vi piace, potrete

Dettagli

1. LA MOTIVAZIONE. Imparare è una necessità umana

1. LA MOTIVAZIONE. Imparare è una necessità umana 1. LA MOTIVAZIONE Imparare è una necessità umana La parola studiare spesso ha un retrogusto amaro e richiama alla memoria lunghe ore passate a ripassare i vocaboli di latino o a fare dei calcoli dei quali

Dettagli

Un pensiero per la nostra Maestra Grazie Maestra Carla!

Un pensiero per la nostra Maestra Grazie Maestra Carla! Un pensiero per la nostra Maestra Grazie Maestra Carla! Quarta Primaria - Istituto Santa Teresa di Gesù - Roma a.s. 2010/2011 Con tanto affetto... un grande grazie anche da me! :-) Serena Grazie Maestra

Dettagli

Scuola dell'infanzia Maria Immacolata Monteortone Progetto di educazione didattica religiosa IL SOLE ESISTE PER TUTTI! Cammino con Gesù, vera Luce!!!

Scuola dell'infanzia Maria Immacolata Monteortone Progetto di educazione didattica religiosa IL SOLE ESISTE PER TUTTI! Cammino con Gesù, vera Luce!!! Scuola dell'infanzia Maria Immacolata Monteortone Progetto di educazione didattica religiosa IL SOLE ESISTE PER TUTTI! Cammino con Gesù, vera Luce!!! Anno Scolastico 2011/2012 Progetto Educativo Didattico

Dettagli

Programmazione 2014/2015. Elaborato da: Aiello Valentina. Scuola dell Infanzia. San Matteo. Nichelino

Programmazione 2014/2015. Elaborato da: Aiello Valentina. Scuola dell Infanzia. San Matteo. Nichelino Programmazione 2014/2015 Elaborato da: Aiello Valentina Scuola dell Infanzia San Matteo Nichelino Nella scuola dove siamo Quando in cerchio ci troviamo Si fa bella l esperienza Non possiamo farne senza!

Dettagli

Maurizio Albanese DONARE È AMARE!

Maurizio Albanese DONARE È AMARE! Donare è amare! Maurizio Albanese DONARE È AMARE! raccolta di poesie www.booksprintedizioni.it Copyright 2013 Maurizio Albanese Tutti i diritti riservati Ai miei genitori Santo e Maria L associazione Angeli

Dettagli

SGUARDOPOLI PARLARE E ASCOLTARE GUARDANDOSI NEGLI OCCHI

SGUARDOPOLI PARLARE E ASCOLTARE GUARDANDOSI NEGLI OCCHI Classi 3-5 II Livello SGUARDOPOLI PARLARE E ASCOLTARE GUARDANDOSI NEGLI OCCHI Motivazione: una buona capacità comunicativa interpersonale trova il suo punto di partenza nel semplice parlare e ascoltare

Dettagli

UN ESTATE CON GLI INDIANI Un libro di Alda Maria Lusuardi

UN ESTATE CON GLI INDIANI Un libro di Alda Maria Lusuardi UN ESTATE CON GLI INDIANI Un libro di Alda Maria Lusuardi Edizioni Disegni: Maria Elisa Cavandoli Copertina: Fabiano Fedi contributi alla seconda edizione: Fabrizio Carletti I edizione: 1998 ed. Creativ,

Dettagli

BENEDIZIONE DELLE MAMME E DEI PAPÀ IN ATTESA

BENEDIZIONE DELLE MAMME E DEI PAPÀ IN ATTESA I A6 BENEDIZIONE DELLE MAMME E DEI PAPÀ IN ATTESA Parrocchia Domenica CANTO D INIZIO NEL TUO SILENZIO Nel tuo silenzio accolgo il mistero venuto a vivere dentro di me, sei tu che vieni, o forse è più vero

Dettagli

Lo Yoga è nato in India

Lo Yoga è nato in India Lo Yoga è nato in India 1 Più esattamente nel nord dell India, circa 5mila anni fa, presso una civiltà molto sviluppata e raffinata, che abitava in una zona molto fertile, nella valle tra il fiume Indo

Dettagli

S T U D I O S P A Z I O

S T U D I O S P A Z I O S P A Z I O I nostri corsi 2014 La Cooperativa Co.Re.s.s. attraverso lo Spazio Arte 21, organizza percorsi dedicati alle persone che vogliono scoprire se stesse e le proprie emozioni attraverso l arte

Dettagli

NON ESISTE niente di BELLO che prima non SIA stata UNA BELLA IDEA WEDDING EXCLUSIVE BANQUETING LUXURY LOCATION FOOD EXPERIENCE CHEF EXECUTIVE

NON ESISTE niente di BELLO che prima non SIA stata UNA BELLA IDEA WEDDING EXCLUSIVE BANQUETING LUXURY LOCATION FOOD EXPERIENCE CHEF EXECUTIVE Partner de cucine NON ESISTE niente di BELLO che prima non SIA stata UNA BELLA IDEA WEDDING EXCLUSIVE BANQUETING LUXURY LOCATION FOOD EXPERIENCE CHEF EXECUTIVE WEDDING L ECCELLENZA È SERVITA. Studiamo,

Dettagli

espressione di un carattere

espressione di un carattere espressione di un carattere Collezione CROCE DI MALTA espressione di un carattere Pryngeps da quasi 60 anni rappresenta un riferimento dell Italian style nel mondo. La storia dell azienda mette in luce

Dettagli

LA PERLA IL TESORO PREZIOSO

LA PERLA IL TESORO PREZIOSO LA PERLA E IL TESORO PREZIOSO In quel tempo, Gesù disse alla folla: Il regno dei cieli è simile a un tesoro nascosto in un campo; un uomo lo trova e lo nasconde di nuovo, poi va, pieno di gioia, vende

Dettagli

PIANO DI LAVORO ANNUALE SCUOLA DELL'INFANZIA PROGETTO IRC A.S. 2015/2016 IO HO DIRITTO

PIANO DI LAVORO ANNUALE SCUOLA DELL'INFANZIA PROGETTO IRC A.S. 2015/2016 IO HO DIRITTO PIANO DI LAVORO ANNUALE SCUOLA DELL'INFANZIA PROGETTO IRC A.S. 2015/2016 IO HO DIRITTO Premessa La Scuola Cattolica si differenzia da ogni altra scuola che si limita a formare l uomo, mentre essa si propone

Dettagli

Esperienza d arte presso l asilo nido comunale Collodi Piossasco

Esperienza d arte presso l asilo nido comunale Collodi Piossasco Esperienza d arte presso l asilo nido comunale Collodi Piossasco. L asilo nido Collodi, gestito dalla Cooperativa Accomazzi per conto della Città di Piossasco, accoglie 45 bambini dai 6 ai 36 mesi. Aspetto

Dettagli

La cenerentola di casa

La cenerentola di casa La cenerentola di casa Audrina Assamoi LA CENERENTOLA DI CASA CABLAN romanzo www.booksprintedizioni.it Copyright 2012 Audrina Assamoi Tutti i diritti riservati Questa storia è dedicata a tutti quelli che

Dettagli

Come fare una scelta?

Come fare una scelta? Come fare una scelta? Don Alberto Abreu www.pietrscartata.com COME FARE UNA SCELTA? Osare scegliere Dio ha creato l uomo libero capace di decidere. In molti occasioni, senza renderci conto, effettuiamo

Dettagli

stelle, perle e mistero

stelle, perle e mistero C A P I T O L O 01 In questo capitolo si parla di un piccolo paese sul mare. Elenca una serie di parole che hanno relazione con il mare. Elencate una serie di parole che hanno relazione con il mare. Poi,

Dettagli

UN VIAGGIO NEL VOLONTARIATO

UN VIAGGIO NEL VOLONTARIATO Associazione di Volontariato per la Qualità dell Educazione UN VIAGGIO NEL VOLONTARIATO Esplora con noi il mondo del volontariato! con il contributo della con il patrocinio Comune di Prepotto Club UNESCO

Dettagli

Avere coraggio! Dieci buoni motivi a favore del matrimonio Spunti di riflessione della Chiesa cattolica

Avere coraggio! Dieci buoni motivi a favore del matrimonio Spunti di riflessione della Chiesa cattolica Avere coraggio! Dieci buoni motivi a favore del matrimonio Spunti di riflessione della Chiesa cattolica 1. Tutti cercano l amore. Tutti anelano ad essere amati e a donare amore. Ognuno è creato per un

Dettagli

Lo Zodiaco ed i suoi dintorni

Lo Zodiaco ed i suoi dintorni Lo Zodiaco ed i suoi dintorni A cura di Antonio Alfano INAF Osservatorio Astronomico di Palermo Associazione Specula Panormitana Cercheremo di capire insieme cosa è lo Zodiaco e quale significato ha assunto

Dettagli

Anno pastorale 2011-2012. Suggerimenti per l animazione in oratorio

Anno pastorale 2011-2012. Suggerimenti per l animazione in oratorio Anno pastorale 2011-2012 Suggerimenti per l animazione in oratorio Premessa: GIOCO E VANGELO Relazione Don Marco Mori, presidente Forum Oratori Italiani Il gioco può essere vangelo? Giocare può diventare

Dettagli

UNITÀ DI APPRENDIMENTO 1 IL MIO MONDO

UNITÀ DI APPRENDIMENTO 1 IL MIO MONDO UNITÀ DI APPRENDIMENTO 1 IL MIO MONDO L alunno riflette su Dio Padre e si confronta con l esperienza religiosa. Cogliere nel proprio nome un mondo di potenzialità, dono di Dio Padre. Prendere coscienza

Dettagli

Grido di Vittoria.it

Grido di Vittoria.it COME ENTRARE A FAR PARTE DELLA FAMIGLIA DI DIO La famiglia di Dio del Pastore Mario Basile Il mio intento è quello di spiegare in parole semplici cosa dice la Bibbia sull argomento, la stessa Bibbia che

Dettagli

SUL MATRIMONIO. Kahlil Gibran

SUL MATRIMONIO. Kahlil Gibran SUL MATRIMONIO Allora Almitra di nuovo parlò e disse: Che cos è il Matrimonio, maestro? E lui rispose dicendo: Voi siete nati insieme e insieme starete per sempre. Sarete insieme quando le bianche ali

Dettagli

Elena Mignani Casa di Riposo S. Giuseppe -Casnigo

Elena Mignani Casa di Riposo S. Giuseppe -Casnigo Dal progetto educativo alla creazione di reti relazionali Elena Mignani Casa di Riposo S. Giuseppe -Casnigo La forza autentica della scoperta e dell incontro con l altro può essere solamente la fede in

Dettagli

ANICA, TRA PASSATO E FUTURO

ANICA, TRA PASSATO E FUTURO ANICA, TRA PASSATO E FUTURO Documentario di Massimo De Pascale e Saverio di Biagio Regia di Saverio Di Biagio PREMESSA Il rischio di ogni anniversario è quello di risolversi in una celebrazione, magari

Dettagli

Perché gli Angeli sono tornati? E un dato di fatto gli Angeli siano oggi tornati nel mondo, dopo almeno 500 anni di latitanza.

Perché gli Angeli sono tornati? E un dato di fatto gli Angeli siano oggi tornati nel mondo, dopo almeno 500 anni di latitanza. Perché gli Angeli sono tornati? E un dato di fatto gli Angeli siano oggi tornati nel mondo, dopo almeno 500 anni di latitanza Statistiche alla mano, si può affermare che il 60% della popolazione mondiale

Dettagli

SANTA FAMIGLIA DI GESÙ, MARIA E GIUSEPPE (ANNO C)

SANTA FAMIGLIA DI GESÙ, MARIA E GIUSEPPE (ANNO C) SANTA FAMIGLIA DI GESÙ, MARIA E GIUSEPPE (ANNO C) Grado della Celebrazione: Festa Colore liturgico: Bianco INTRODUZIONE Il brano evangelico di oggi ci offre il ritratto di ogni famiglia nelle sue componenti

Dettagli

PROGETTO ACCOGLIENZA TUTTI A BORDO

PROGETTO ACCOGLIENZA TUTTI A BORDO PROGETTO ACCOGLIENZA TUTTI A BORDO L entrata alla scuola dell infanzia rappresenta per il bambino una tappa fondamentale di crescita. La scuola è il luogo dove il bambino prende coscienza della sua abilità

Dettagli

La Fontana del villaggio

La Fontana del villaggio La Fontana del villaggio Anch io posso attingere alla sorgente! Scuola dell'infanzia Maria Immacolata Monteortone Abano Terme PD PROGETTO EDUCATIVO DIDATTICO RELIGIOSO Anno Scolastico 2013/2014 Premessa

Dettagli

domenica 24 febbraio 13 Farra, 24 febbraio 2013

domenica 24 febbraio 13 Farra, 24 febbraio 2013 Farra, 24 febbraio 2013 informare su quelle che sono le reazioni più tipiche dei bambini alla morte di una persona cara dare alcune indicazioni pratiche suggerire alcuni percorsi Quali sono le reazioni

Dettagli

Rispondi alla domanda. Quali sono le differenze fra i programmi di studio americani e quelli italiani?

Rispondi alla domanda. Quali sono le differenze fra i programmi di studio americani e quelli italiani? I. Prova di comprensione di testi scritti. a) eggi attentamente il testo che segue. a nuova moda è studiare in America I giovani italiani sbarcano negli USA. Molti adolescenti non esitano a lasciare amici

Dettagli

BEATI VOI MI FA#-7 LA MI LA MI FA#-7 LA6 MI LA Beati voi, beati voi, beati voi, beati voi. BEATI VOI

BEATI VOI MI FA#-7 LA MI LA MI FA#-7 LA6 MI LA Beati voi, beati voi, beati voi, beati voi. BEATI VOI BEATI VOI MI FA#-7 LA MI LA MI FA#-7 LA6 MI LA MI FA#-7 Se sarete poveri nel cuore, beati voi: LA6 MI sarà vostro il Regno di Dio Padre. MI FA#-7 Se sarete voi che piangerete, beati voi, LA6 MI perché

Dettagli

I TRAGUARDI PER LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE RELATIVI ALL IRC NEI CAMPI DI ESPERIENZA.

I TRAGUARDI PER LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE RELATIVI ALL IRC NEI CAMPI DI ESPERIENZA. I TRAGUARDI PER LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE RELATIVI ALL IRC NEI CAMPI DI ESPERIENZA. (Cfr. Indicazioni nazionali per il curricolo Sc. Infanzia D.P.R. dell 11-02-2010) Il sé e l altro Le grandi domande,

Dettagli

Condizioni speciali per i tesserati CRAL Niguarda: SCONTI DAL 10% AL 15%

Condizioni speciali per i tesserati CRAL Niguarda: SCONTI DAL 10% AL 15% Condizioni speciali per i tesserati CRAL Niguarda: SCONTI DAL 10% AL 15% MAS EVENTS organizza Eventi e Viaggi su misura, pensati e realizzati per trasformare i tuoi sogni in realtà. Sia esso un viaggio,

Dettagli

Il venditore di successo deve essere un professionista competente,

Il venditore di successo deve essere un professionista competente, Ariel SIGNORELLI A vete mai ascoltato affermazioni del tipo: sono nato per fare il venditore ; ho una parlantina così sciolta che quasi quasi mi metto a vendere qualcosa ; qualcosa ; è nato per vendere,

Dettagli

COMUNICAZIONE E ASCOLTO NELLA COPPIA

COMUNICAZIONE E ASCOLTO NELLA COPPIA COMUNICAZIONE E ASCOLTO NELLA COPPIA Comunicare vuol dire scambiare informazioni legate a fatti o ad emozioni personali con un'altra persona. La vera comunicazione avviene quando uno riceve il messaggio

Dettagli

Un sondaggio rivela che il 70% delle donne detesta questa ricorrenza Marte & Venere a confronto il 14 Febbraio

Un sondaggio rivela che il 70% delle donne detesta questa ricorrenza Marte & Venere a confronto il 14 Febbraio Un sondaggio rivela che il 70% delle donne detesta questa ricorrenza Marte & Venere a confronto il 14 Febbraio Sapevate che sia le donne single che quelle in coppia hanno gli incubi pensando alla Festa

Dettagli

ANNO SCOLASTICO 2011-2012. PROGRAMMAZIONE della SCUOLA DELL INFANZIA La Pellegrina

ANNO SCOLASTICO 2011-2012. PROGRAMMAZIONE della SCUOLA DELL INFANZIA La Pellegrina ANNO SCOLASTICO 2011-2012 PROGRAMMAZIONE della SCUOLA DELL INFANZIA La Pellegrina I BAMBINI I GENITORI CONOSCENZA dei COMPAGNI CONOSCENZA degli INSEGNANTI CONOSCENZA del PERSONALE DELLA SCUOLA CONOSCENZA

Dettagli

Colori e pensieri per i. bambini emiliani 04/06/2012. Colori e pensieri per i bambini emiliani 04/06/2012

Colori e pensieri per i. bambini emiliani 04/06/2012. Colori e pensieri per i bambini emiliani 04/06/2012 Colori e pensieri per i Colori e pensieri per i bambini emiliani bambini emiliani 04/06/2012 04/06/2012 Ass. Culturale B-Side in Spazio Luce, Milano. Da una idea di: Dott.ssa Anna La Guzza, Psicologa Noi

Dettagli

laici collaborazione Chiesa

laici collaborazione Chiesa Preghiamo insieme Prendi, Signore, e ricevi tutta la mia libertà, la mia memoria, il mio intelletto, la mia volontà, tutto quello che possiedo. Tu me lo hai dato; a te, Signore, io lo ridono. Tutto è tuo:

Dettagli

Scuola elementare Vivaldi Spinea (VE) marzo 2002 Classe prima Ins. Nadia Paterno. 5 marzo 2002

Scuola elementare Vivaldi Spinea (VE) marzo 2002 Classe prima Ins. Nadia Paterno. 5 marzo 2002 . Associazione di insegnanti e ricercatori sulla didattica della storia Scuola elementare Vivaldi Spinea (VE) marzo 2002 Classe prima Ins. Nadia Paterno 5 marzo 2002 Ho comunicato ai bambini che avremo

Dettagli

Amore in Paradiso. Capitolo I

Amore in Paradiso. Capitolo I 4 Amore in Paradiso Capitolo I Paradiso. Ufficio dei desideri. Tanti angeli vanno e vengono nella stanza. Arriva un fax. Lo ha mandato qualcuno dalla Terra, un uomo. Quando gli uomini vogliono qualcosa,

Dettagli

Donna Ì : un milione di no

Donna Ì : un milione di no Ì : un milione di no IL NOSTRO TEAM Siamo un trio ma siamo anche una coppia di fidanzati, due fratelli, due amici che da qualche anno convive e condivide esperienze di vita ma anche interessi sociali e

Dettagli

Scuola dell'infanzia A.Cocchetti Brescia a.s. 2011/2012

Scuola dell'infanzia A.Cocchetti Brescia a.s. 2011/2012 Scuola dell'infanzia A.Cocchetti Brescia a.s. 2011/2012 Il progetto Circe Time Il progetto Circe-Time è quello che letteralmente riguarda il momento del cerchio. Il cerchio è uno dei rituali più importanti

Dettagli

Coimbra, Portogallo DIARIO DI VIAGGIO

Coimbra, Portogallo DIARIO DI VIAGGIO Coimbra, Portogallo DIARIO DI VIAGGIO SETTEMBRE: Quando sono arrivata a Coimbra la prima sistemazione che ho trovato è stato un Ostello molto simpatico in pieno centro, vicino a Piazza della Repubblica.(http://www.grandehostelcoimbra.com/).

Dettagli

Tutti i giorni con me, i miei consigli e le mie ricette

Tutti i giorni con me, i miei consigli e le mie ricette Tutti i giorni con me, i miei consigli e le mie ricette Introduzione... 7 Ti lascio una ricetta... 9 Ottobre... 13 Novembre... 51 Dicembre... 89 Gennaio...127 Febbraio...167 Marzo... 203 Aprile... 241

Dettagli

STORIA DEGLI STATI UNITI D AMERICA (U.S.A.)

STORIA DEGLI STATI UNITI D AMERICA (U.S.A.) STORIA DEGLI STATI UNITI D AMERICA (U.S.A.) OGGI Oggi gli Stati Uniti d America (U.S.A.) comprendono 50 stati. La capitale è Washington. Oggi la città di New York, negli Stati Uniti d America, è come la

Dettagli

a Vincent, mio figlio di 9 anni che per me è fonte di ispirazione in ogni occasione la semplicità, la praticità e la fantasia dei bambini ci

a Vincent, mio figlio di 9 anni che per me è fonte di ispirazione in ogni occasione la semplicità, la praticità e la fantasia dei bambini ci a Vincent, mio figlio di 9 anni che per me è fonte di ispirazione in ogni occasione la semplicità, la praticità e la fantasia dei bambini ci riportano a guardare il mondo, e ad agire, con il giusto incanto

Dettagli

SUL MATRIMONIO. Kahlil Gibran

SUL MATRIMONIO. Kahlil Gibran SUL MATRIMONIO Allora Almitra di nuovo parlò e disse: Che cos è il Matrimonio, maestro? E lui rispose dicendo: Voi siete nati insieme e insieme starete per sempre. Sarete insieme quando le bianche ali

Dettagli

PARROCCHIA DELLA B.V. DEL CARMINE UDINE AVVENTO 2015 ANIMAZIONE DELLE MESSE DA PARTE DEI BAMBINI DELLE ELEMENTARI

PARROCCHIA DELLA B.V. DEL CARMINE UDINE AVVENTO 2015 ANIMAZIONE DELLE MESSE DA PARTE DEI BAMBINI DELLE ELEMENTARI PARROCCHIA DELLA B.V. DEL CARMINE UDINE AVVENTO 2015 ANIMAZIONE DELLE MESSE DA PARTE DEI BAMBINI DELLE ELEMENTARI Quarta Domenica di Avvento 20 dicembre 2015 Accensione della Candela della Corona dell

Dettagli

Gruppo G.R.E.M. Piemonte e Valle d Aosta. Attività di animazione: LA FAMIGLIA KIT DI ANIMAZIONE

Gruppo G.R.E.M. Piemonte e Valle d Aosta. Attività di animazione: LA FAMIGLIA KIT DI ANIMAZIONE Gruppo G.R.E.M Piemonte e Valle d Aosta Attività di animazione: LA FAMIGLIA KIT DI ANIMAZIONE Il kit, pensato per l animazione di bambini, ragazzi e adulti sul tema famiglia è così composto: - 1 gioco

Dettagli

Progettazione annuale

Progettazione annuale Scuola dell Infanzia PORRANEO Paritaria di ispirazione Salesiana dal 1899 Progettazione annuale Anno scolastico 2013/2014 TITOLO DELLA PROGETTAZIONE MARILU E I 5 SENSI Alla scoperta dei cinque sensi: Gustare

Dettagli

COME NON PERDERE TEMPO NEL NETWORK MARKETING!

COME NON PERDERE TEMPO NEL NETWORK MARKETING! COME NON PERDERE TEMPO NEL NETWORK MARKETING Grazie per aver scaricato questo EBOOK Mi chiamo Fabio Marchione e faccio network marketing dal 2012, sono innamorato e affascinato da questo sistema di business

Dettagli

UN LIBRO CHE ANNUNCIA.. LA GIOIA DEL NATALE ... VANGELO NASCITA NATALE GESU GIOIA FESTA. Parole chiave. Novembre-dicembre

UN LIBRO CHE ANNUNCIA.. LA GIOIA DEL NATALE ... VANGELO NASCITA NATALE GESU GIOIA FESTA. Parole chiave. Novembre-dicembre UN LIBRO Novembre-dicembre CHE ANNUNCIA..... LA GIOIA DEL NATALE VANGELO NASCITA NATALE GESU GIOIA FESTA Parole chiave SEGNI E SIMBOLI DELLA FESTA DI NATALE nella borsina ci sono due scatole che contengono

Dettagli

Agire per modificare la nostra autostima - Valori e regole personali

Agire per modificare la nostra autostima - Valori e regole personali Agire per modificare la nostra autostima - Valori e regole personali Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre ma nell avere nuovi occhi M.Proust Per migliorare la propria autostima

Dettagli

ILLAGGIOGAIA. Per fare un albero ci vogliono... 99 mani! 2013-2014 Maggio-giugno SOMMARIO. Pagina 1. Pagina 2. Pagina 3. Pagina 4. ( J.

ILLAGGIOGAIA. Per fare un albero ci vogliono... 99 mani! 2013-2014 Maggio-giugno SOMMARIO. Pagina 1. Pagina 2. Pagina 3. Pagina 4. ( J. Pubblicazione n 5 Classi prime ANNO SCOLASTICO 2013-2014 Maggio-giugno SOMMARIO Pagina 1 Per fare un albero Pagina 2 Inventiamo una storia Pagina 3 E finalmente.. Pagina 4 Giardinieri V ILLAGGIOGAIA S

Dettagli

Progetto per la festa della mamma

Progetto per la festa della mamma PREMESSA La seconda domenica di maggio si festeggiano tutte le mamme ed i bambini, a scuola, sono spesso invitati a preparare lavoretti, temi o poesie dedicate alla propria mamma. Nell attuale molteplicità

Dettagli

Mario Basile. I Veri valori della vita

Mario Basile. I Veri valori della vita I Veri valori della vita Caro lettore, l intento di questo breve articolo non è quello di portare un insegnamento, ma semplicemente di far riflettere su qualcosa che noi tutti ben sappiamo ma che spesso

Dettagli

Parrocchia Santi Pietro e Paolo. Venite alla festa

Parrocchia Santi Pietro e Paolo. Venite alla festa Parrocchia Santi Pietro e Paolo Venite alla festa Questo libretto e di: Foto di gruppo 2 Occhi, naso, bocca, orecchie, mani... per pregare Occhi: se i miei occhi sono attenti, possono cogliere i gesti

Dettagli

Amanti nasce da un amore e una ricerca della bellezza e della perfezione, si ispira al viaggio a quel continuo cercare senza sentirsi mai arrivati, a

Amanti nasce da un amore e una ricerca della bellezza e della perfezione, si ispira al viaggio a quel continuo cercare senza sentirsi mai arrivati, a Una borsa che è qualcosa di più che una semplice borsa. Uno stile inconfondibile che diventa, modo di essere, di vivere, di vedere il mondo. Il mondo di filomenamanti. Filomena Manti parte alla volta dell

Dettagli

Come migliorare la tua relazione di coppia

Come migliorare la tua relazione di coppia Ettore Amato Come migliorare la tua relazione di coppia 3 strategie per essere felici insieme I Quaderni di Amore Maleducato Note di Copyright Prima di fare qualunque cosa con questo Quaderno di Amore

Dettagli

Obiettivo Principale: Spiegare come la stessa cosa possa essere realizzata in molti modi diversi e come, a volte, ci siano modi migliori di altri.

Obiettivo Principale: Spiegare come la stessa cosa possa essere realizzata in molti modi diversi e come, a volte, ci siano modi migliori di altri. 6 LEZIONE: Algoritmi Tempo della lezione: 45-60 Minuti. Tempo di preparazione: 10-25 Minuti (a seconda che tu abbia dei Tangram disponibili o debba tagliarli a mano) Obiettivo Principale: Spiegare come

Dettagli

Introduzione. A chi è destinato il programma? Obiettivi

Introduzione. A chi è destinato il programma? Obiettivi Introduzione Tina e Toni è un programma di prevenzione globale destinato alle strutture che accolgono bambini dai 4 ai 6 anni, come le scuole dell infanzia, le strutture d accoglienza e i centri che organizzano

Dettagli

LA BIBLIOTECA DEL CLUB DEL LIBRO. Dai vita ai tuoi libri!

LA BIBLIOTECA DEL CLUB DEL LIBRO. Dai vita ai tuoi libri! LA BIBLIOTECA DEL CLUB DEL LIBRO Dai vita ai tuoi libri! "I libri. Sono stati i miei grandi amici, perché non c è di meglio che viaggiare con qualcuno che ha fatto già la stessa strada, che ti racconta

Dettagli

Corso di scrittura creativa. Dalla creazione di un romanzo al suo invio alle case editrici. Prima Lezione

Corso di scrittura creativa. Dalla creazione di un romanzo al suo invio alle case editrici. Prima Lezione Corso di scrittura creativa Dalla creazione di un romanzo al suo invio alle case editrici Prima Lezione Come nasce una storia Il materiale necessario ad uno scrittore Il corso che viene presentato, di

Dettagli

SOS GIOCO! ARTICOLO 31

SOS GIOCO! ARTICOLO 31 ARTICOLO 31 1. Gli Stati parti riconoscono al fanciullo il diritto al riposo ed allo svago, a dedicarsi al gioco e ad attività ricreative proprie della sua età, ed a partecipare liberamente alla vita culturale

Dettagli

Attimi d amore. Scende come la pioggia un petalo di rose e quando ti vedo perdo la testa per te mia cara ragazza

Attimi d amore. Scende come la pioggia un petalo di rose e quando ti vedo perdo la testa per te mia cara ragazza Attimi d amore Scende come la pioggia un petalo di rose e quando ti vedo perdo la testa per te mia cara ragazza Distesa davanti alla collina Occhi verdi come il prato distesa e non pensi a nulla. Ricordo

Dettagli

Amicizia, amore, sesso: parliamone adesso.

Amicizia, amore, sesso: parliamone adesso. Anna Contardi Ass.Italiana Persone Down www.aipd.it Amicizia, amore, sesso: parliamone adesso. Esperienze di educazione sessuale per adolescenti con disabilità intellettiva Premessa Esisteun diritto alla

Dettagli

Classe 5^A. a.s. 2011-2012 Scuola Primaria Statale Neria Secchi (Bibbiano, Reggio Emilia)

Classe 5^A. a.s. 2011-2012 Scuola Primaria Statale Neria Secchi (Bibbiano, Reggio Emilia) Classe 5^A a.s. 2011-2012 Scuola Primaria Statale Neria Secchi (Bibbiano, Reggio Emilia) Autori: Bagni Heloà Cadeddu Federico Caramaschi Marco Carretti Elisa Cella Samuele Collaku Selmir De Luca Annapia

Dettagli

Ogni gruppo, partendo dalla 1a elementare fino alle Medie, presenta un segno ed il motivo del ringraziamento (vedi allegato)

Ogni gruppo, partendo dalla 1a elementare fino alle Medie, presenta un segno ed il motivo del ringraziamento (vedi allegato) Conclusione dell anno catechistico Elementari e Medie Venerdì 30 maggio 2014 FESTA DEL GRAZIE Saluto e accoglienza (don Giancarlo) Canto: Alleluia, la nostra festa Presentazione dell incontro (Roberta)

Dettagli