Le Emergenze Cerebrovascolari

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Le Emergenze Cerebrovascolari"

Transcript

1 Giornate Internazionali di Emergenza International Days of Emergency Medicine 8 Congresso Regionale - S.I.M.E.U. Sicilia 8 Regional Congress -S.I.M.E.U. Sicily Assemblea Nazionale Elettiva S.I.M.E.U. S.I.M.E.U. National Elective Assembly Le Emergenze Cerebrovascolari The Cerebrovascular Emergencies 8-10 Ottobre Ospedale Pietro Pisani Padiglione La Vignicella Pietro Pisani Hospital, Pavilion: LaVignicella

2 ORGANI DIRETTIVI SIMEU SEZIONE SIMEU SICILIA Cari Colleghi, Presidente Anna Maria Ferrari Vice Presidente Claudio Menon Segretario Cinzia Barletta Tesoriere Luciano Strizzolo Consiglieri Paolo Bellis Maria Antonietta Bressan Ivo Casagranda Daniele Coen Giorgio Ferrara Paolo Groff Paolo Iseppi Stefano La Spada Michele Lanigra Tiziano Lenzi Carlo Alessandro Locatelli Salvatore Manca Carolina Prevaldi Francesco Stea Michele Zagra Past President Vito Giustolisi Presidenti Onorari Ubaldo Mengozzi Aldo Panegrossi Franco Perraro Presidente Aulo Di Grande Vice Presidente Alfonso Cavaleri Segretario Clemente Giuffrida Tesoriere Rosario Favitta Consiglieri Damiano Abate Salvatore Amico Salvatore Calandra Manlio De Simone Giuseppe Narbone Francesco Palumbo Salvatore Pino Gustavo Rizzo Giovanni Scuderi Past President Michele Zagra è con grande piacere che vi dò il benvenuto a questo Ottavo Congresso Regionale della Sezione Sicilia della SIMEU, che quest anno si svolgerà a. Inoltre questo Congresso ha l onore di ospitare l Assemblea Nazionale della SIMEU e coincide con l attivazione in molte Università della tanto faticata Scuola di Specializzazione in Medicina d Emergenza-Urgenza. Purtroppo in questo anno accademico, in nessuna delle nostre tre Università Siciliane verrà attivata la Scuola di Specializzazione, ma sicuramente questo avverrà l anno prossimo. Pertanto sarà nostro compito prepararci come medici dell Emergenza-Urgenza a questa nuova sfida culturale, in quanto molti nostri reparti faranno parte delle reti formative e contribuiranno alla formazione dei nuovi specialisti, futuri protagonisti della Sanità del domani. Questo anno il Congresso si articolerà su tre giornate e sarà dedicato allo STROKE, argomento di grande rilevanza clinica e di grande impatto sociale. L ictus cerebrale è nei paesi industrializzati la prima causa di mortalità, la seconda causa di demenza e la prima causa di invalidità nella popolazione adulta. Ogni anno in Italia si verificano casi di ictus con decessi; la metà dei sopravvissuti presenta una invalidità grave con necessità di assistenza. Il fattore tempo riveste nell ictus una enorme importanza sia in termini di sopravvivenza che di disabilità residue ed è pertanto necessaria una maggiore educazione sanitaria, sia pubblica che professionale, al fine di ridurre i tempi tra l esordio dell ictus, l accesso al Pronto Soccorso, l iter diagnostico e la terapia. Per tale ragione è necessaria una corretta gestione del paziente, che si ottiene attraverso un ottimale coordinamento di tutta la rete dell emergenza, dal territorio all Ospedale e successivamente attraverso la collaborazione tra specialisti delle varie branche ed è per tale motivo che sono presenti in questo congresso autorevoli relatori nazionali ed internazionali sia del mondo dell Emergenza-Urgenza che angiologi, geriatri, internisti, neurologi, neurochirurghi, radiologi e medici di base. La sfida è quella di implementare il reclutamento dei pazienti con ictus, candidabili alla trombolisi e per fare ciò bisogna ottimizzare e quindi ridurre i tempi pre-procedurali. Anche quest anno il Congresso sarà preceduto da corsi di formazione, ben dieci, sette dei quali per i medici e tre per gli infermieri a dimostrazione del grande impulso alla formazione che il Direttivo Regionale SIMEU intende promuovere. Auguro a tutti voi buon lavoro ed un piacevole soggiorno a. Stefano La Spada

3 A nome del Consiglio direttivo nazionale ringrazio il Presidente del Congresso Stefano La Spada, ideatore e motore dell iniziativa e la Sezione SIMEU Sicilia, nella figura del suo Presidente Aulo di Grande, per avere dato vita a questo evento di portata internazionale, e per avere con entusiasmo accettato di ospitare l Assemblea elettiva nazionale. L argomento scelto per questo evento è di sicura attualità, soprattutto negli spunti organizzativi, che stentano a trovare applicazione uniforme in tutto il paese. La presenza di relatori esperti del settore, di rilievo nazionale ed internazionale, rende prezioso questo appuntamento ai fini dell aggiornamento. Anche i corsi precongressuali offrono una rosa di argomenti di sicuro interesse sia per i medici che per gli infermieri, con didattica di alto livello. Importanti anche gli appuntamenti societari ospitati in questo congresso: il Consiglio Direttivo nazionale e l Assemblea elettiva nazionale, che dovrà aprire la fase di rinnovo delle nuove cariche nazionali. Ebbene sì, sono già passati due anni dalle ultime elezioni e anch io mi accingo, come molti colleghi del Consiglio nazionale, a passare il testimone. Lo faccio con la consapevolezza di avere dato tutto quello che potevo e con la serenità di chi vede crescere sotto gli occhi una società forte, entusiasta, sana, ed in grado di esprimere una bella rosa di candidati al nuovo Consiglio Direttivo. Sarà invece la prima volta per l Assemblea elettiva dell area infermieristica, anche questa una bella realtà che si va rafforzando. Ringrazio ancora Stefano La Spada per lo spazio che ha riservato alla Tavola rotonda sulla Scuola di Specializzazione in Medicina d Emergenza Urgenza, che sta finalmente muovendo i primi passi e che ha quindi bisogno di tanto monitoraggio. Sono poi orgogliosa di fare parte della Commissione che sceglierà i migliori poster a cui assegnare il Premio Vito Giustolisi. Non poteva esserci modo migliore di rendere omaggio a questo nostro indimenticabile Presidente, nella sua terra! Buon Congresso Anna Maria Ferrari Cari colleghi, gentili infermieri, nel porgere a tutti i partecipanti il saluto della Sezione SIMEU Sicilia, ringrazio Stefano La Spada per il lodevole e gravoso impegno assunto. Il congresso regionale, importante momento di confronto fra le diverse componenti del complesso sistema dell emergenza sanitaria, verterà quest anno sullo stroke, la cui gestione diagnostico-terapeutica è in continua evoluzione. La partecipazione di relatori di rilievo nazionale e internazionale e la ricca offerta formativa rappresentata da ben dieci corsi dedicati a medici e infermieri, renderà certamente ancora più interessante lo svolgimento dei lavori. Ulteriore peculiarità dell evento sarà rappresentata dalla presenza del Consiglio Direttivo Nazionale e dell Assemblea Elettiva Nazionale, che rinnoverà le cariche nazionali fra i candidati al nuovo Consiglio Direttivo. Infine, ma è certamente la nota a me più cara, la sessione poster vedrà l assegnazione del Premio Vito Giustolisi, in memoria di un nostro grande e fraterno amico che tutti noi ricordiamo con infinito affetto. A tutti auguro buon lavoro Aulo Di Grande GIOVEDÌ 8 OTTOBRE THURSDAY OCTOBER SESSIONE PROTEZIONE CIVILE CIVIL DEFENCE SECTION Presidente: S. Cocina AULA R. COCUZZA CORSO DI ECOCOLORDOPPLER TSA - PER MEDICI COURSE OF COLORDOPPLER-ULTRASONOGRAPHY OF EPIAORTIC VASSELS - FOR PHYSICIANS Presidente: S. Chessari - Istruttori: A. Amato - M. La Spada AULA R. COCUZZA CORSO DI ECOCOLORDOPPLER TSA - PER MEDICI COURSE OF COLORDOPPLER-ULTRASONOGRAPHY OF EPIAORTIC VASSELS; FOR PHYSICIANS Presidente: S. Chessari - Istruttori: A. Amato - M. La Spada AULA S. MANO CORSO DI NEUROSONOLOGIA - PER MEDICI COURSE OF NEUROSONOLOGY - FOR PHYSICIANS Presidente: P. Lo Verso - Istruttore: G. Malferrari CORSO DI TERAPIA ANTIARITMICA - PER MEDICI COURSE OF ANTIARRHYTHMIC THERAPY - FOR PHYSICIANS Presidente: G. Rizzo - Istruttori: A.Di Grande - C. Giuffrida - P. Noto AULA R. GIOTTI CORSO SUL MANAGEMENT DELLE UOC MCAU - PER MEDICI COURSE ON MANAGEMENT OF EMERGENCY DEPARTMENT - FOR PHYSICIANS Presidente: S. Pino - Istruttori: G. Baldi - T. Barreca - M. A. Bressan - G. Greco - P. Moscatelli AULA M.E. FUXA INSUFFICIENZA RESPIRATORIA E TRATTAMENTO IN EMERGENZA - PER MEDICI RESPIRATORY INSUFFICIENCY AND EMERGENCY TREATMENT - FOR PHYSICIANS Presidente: S. Amico - Istruttori: G. Carbone - G. Carpinteri - A. Geraci - P. Groff - D. Guerrera - R. Hopps AULA O. CUSCINO INSUFFICIENZA RESPIRATORIA: TRATTAMENTO IN EMERGENZA E NURSING - PER INFERMIERI RESPIRATORY INSUFFICIENCY: EMERGENCY TREATMENT AND NURSING- FOR NURSES Presidente: G. Narbone - Istruttori: G. Carpinteri - L. Gelati - A. Geraci - D. Guerrera - R. Hopps - F. Luciani

4 GIOVEDÌ 8 OTTOBRE THURSDAY OCTOBER 8 VENERDÌ 9 OTTOBRE FRIDAY OCTOBER 9, AULA S. SICARI 1 CORSO BLS-D - 1 BLS-D COURSE Presidente: R. Favitta - Istruttori: S. Calandra - G. Noto - S. Rinzivillo AULA M.E. FUXA INSUFFICIENZA RESPIRATORIA E TRATTAMENTO IN EMERGENZA - PER MEDICI RESPIRATORY INSUFFICIENCY AND EMERGENCY TREATMENT FOR PHYSICIANS Presidente: S. Amico - Istruttori: G. Carbone - G. Carpinteri - A. Geraci - P. Groff - D. Guerrera - R. Hopps AULA PATINELLA 2 CORSO BLS-D - 2 BLS-D COURSE Presidente: G. Scuderi - Istruttori: G. D Aiello - S. Imparato - N. Morabito AULA C. GALESI GESTIONE DELLE FERITE IN PRONTO SOCCORSO - PER MEDICI WOUNDS MANAGEMENT IN THE EMERGENCY ROOM- FOR PHYSICIANS Presidente: F. Palumbo - Istruttori: F. Brunato - G. Manco - S- Marconati - C. Paolillo - C. Prevaldi AULA O. CUSCINO INSUFFICIENZA RESPIRATORIA: TRATTAMENTO IN EMERGENZA E NURSING - PER INFERMIERI RESPIRATORY INSUFFICIENCY: EMERGENCY TREATMENT AND NURSING- FOR NURSES Presidente: G. Narbone - Istruttori: G. Carpinteri - L. Gelati - A. Geraci - D. Guerrera - R. Hopps - F. Luciani AULA S. SICARI 1 CORSO BLS-D - 1 BLS-D COURSE Presidente: R. Favitta - Istruttori: S. Calandra - G. Noto - S. Rinzivillo VENERDÌ 9 OTTOBRE FRIDAY OCTOBER 9, AULA PATINELLA 2 CORSO BLS-D - 2 BLS-D COURSE Presidente: G. Scuderi - Istruttori: G. D Aiello - S. Imparato - N. Morabito AULA S. MANO CORSO DI NEUROSONOLOGIA - PER MEDICI COURSE OF NEUROSONOLOGY - FOR PHYSICIANS Presidente: P. Lo Verso - Istruttore: G. Malferrari AULA C. GALESI GESTIONE DELLE FERITE IN PRONTO SOCCORSO - PER MEDICI WOUNDS MANAGEMENT IN THE EMERGENCY ROOM- FOR PHYSICIANS Presidente: F. Palumbo - Istruttori: F. Brunato - G. Manco - S- Marconati - C. Paolillo - C. Prevaldi AULA V. FAILLA CORSO DEI DISORDINI ELETTROLITICI E DELL EQUILIBRIO ACIDO-BASE - PER MEDICI COURSE ON DISORDERS OF FLUID AND ELECTROLYTE AND ACID-BASE BALANCE - FOR PHYSICIANS Presidente: M. De Simone - Istruttori: R. Cravero - G. Guiotto - R. Sbrojavacca- F. Schiraldi LUNCH CORSO DI TERAPIA ANTIARITMICA - PER MEDICI COURSE OF ANTIARRHYTHMIC THERAPY - FOR PHYSICIANS Presidente: G. Rizzo - Istruttori: A.Di Grande - C. Giuffrida - P. Noto AULA R. GIOTTI CORSO SUL MANAGEMENT DELLE UOC MCAU - PER MEDICI COURSE ON MANAGEMENT OF COMPLEX OPERATIVE UNITS MCAU (EMERGENCY MEDICINE AND SURGERY UNIT)- FOR PHYSICIANS Presidente: S. Pino - Istruttori: G. Baldi - T. Barreca - M. A. Bressan - G. Greco - P. Moscatelli

5 VENERDÌ 9 OTTOBRE FRIDAY OCTOBER 9, 2009 VENERDÌ 9 OTTOBRE FRIDAY OCTOBER 9, Registrazione partecipanti-consegna questionari E.C.M. Registration and E.C.M. questionnaires distribution AULA FORESTERIA - SESSIONE INFERMIERISTICA LA GESTIONE DEL PAZIENTE CON ICTUS Moderatori: A.Cavaleri - L. Gelati - M. Sorce APERTURA DEI LAVORI WORKSHOP OPENING A.M. Ferrari - A. Di Grande - S. La Spada TAVOLA ROTONDA LA SCUOLA DI SPECIALIZZAZIONE IN MEDICINA DI EMERGENZA-URGENZA The fellowship program in Emergency-Urgency Medicine G. Abbate - G. Avanzi - C. Balsano - T. Barreca - S. Di Somma A.M. Ferrari - C. Giannattasio - N. Glorioso - L. Malatino - G. Montalto - W. Monzani - G. Palasciano - A. Semplicini - D.Williams La gestione pre-ospedaliera dell ictus E. Notari La NIH Stroke Scale (NIHSS) C. Seggio L assistenza infermieristica al paziente con ictus M.G. Maddaloni La prevenzione e trattamento delle ulcere da pressione M. Cilluffo LE EMERGENZE - THE EMERGENCIES Moderatori: G. Savettieri - F. Schiraldi - J.Wei Ictus - Stroke W. Barsan Emorragia Subaracnoidea -Subarachnoid Hemorrhage J. Edlow Trattamento dell emorragia cerebrale acuta nei pazienti in TAO Treatment of acute cerebral hemorrhage in patients on oral anticoagulant treatment D. Imberti Prevenzione e trattamento dei problemi di spalla e mano nell arto plegico P. Bonsangue La valutazione della disfagia nel paziente con ictus C. D Auria Le disabilità residue del paziente con ictus. La pianificazione infermieristica alla dimissione V. Pedone Discussione Discussione COFFEE BREAK COFFEE BREAK Assemblea Elettiva Nazionale SIMEU per il Rinnovo degli Organi Direttivi - S.I.M.E.U. National elective assembly for the renewal of the S.I.M.E.U. Governing Board

6 SABATO 10 OTTOBRE SATURDAY OCTOBER 10, 2009 SABATO 10 OTTOBRE SATURDAY OCTOBER 10, AULA FORESTERIA SESSIONE POSTERS - COMMISSIONE PREMIO VITO GIUSTOLISI Posters Section Award commission Vito Giustolisi A. Di Grande - A.M. Ferrari - M. Florio Gioffrè - C. Giuffrida - A. Pantò - B. Seidita SESSIONE DI APERTURA - OPENING SESSION Moderatori: M. Barbagallo - S. Di Rosa - M. Pazzaglia La sincope - Syncope I. Casagranda TIA -TIA J. Edlow La gestione del paziente con Ictus Management of the patients with stroke M. Cavalli Discussione ICTUS E CUORE - STROKE AND HEART Moderatori: D. Abate - G. Licata - G.B. Rini Prevenzione dell ictus cerebrale nella fibrillazione atriale Prevention of stroke in atrial fibrillation E. Geraci LE DIAGNOSI DIFFICILI - DIFFICULT DIAGNOSES Moderatori: A. Bilello - M. Pecorella La cefalea con caratteristiche cliniche di allarme The acute headache: when is it an alarming sympton B.Tartaglino La trombosi dei seni venosi centrali The cerebral venous sinus thrombosis J. Edlow Discussione LE METODICHE DI IMAGING NELLA FASE ACUTA THE IMAGING IN THE ACUTE PHASE Moderatori: G. Filosto - M. Pratesi - M. Scopellitti La TAC e la RMN - TC perfusion and NMR A. Bozzao L angiografia - Angiography S. Mangiafico Ecocolordoppler TSA -Ecocolordoppler TSA A. Amato La neurosonologia - Neurosonology G. Malferrari PFO e Stroke - PFO and Stroke G.P. Anzola La ecocardiografia transesofagea Transesophageal cardiac ultrasonography P. Lo Verso Discussione INTERVENTO PROGRAMMATO SCHEDULED INTERVENTION COFFEE BREAK Discussione LUNCH LA TERAPIA DELLA FASE ACUTA THERAPY OF THE ACUTE PHASE Moderatori: P. Moscatelli - G. Re - M. Stornello La trombolisi - Thrombolysis W. Barsan Il TCCD e la sonotrombolisi - TCCD and sonothrombolysis G. Malferrari

7 SABATO 10 OTTOBRE SATURDAY OCTOBER 10, 2009 NOTE Le alternative chirurgiche - Surgical options P. Limoni La terapia medica - Medical treatment S. Monaco - E. Natalè Discussione I PERCORSI ORGANIZZATIVI THE ORGANIZATIONAL PATHWAYS Moderatori: M. Lanigra - R. Petrino - M. Zagra Il modello ospedaliero Italiano: la rete stroke The Italian hospital model: the stroke net A.M. Ferrari Il modello ospedaliero europeo The European hospital model A. Bellou Il modello ospedaliero USA The USA hospital model J. Edlow Il modello ospedaliero cinese The Chinese hospital model H. Schen Proposta rete stroke in Sicilia Proposal of a stroke net in Sicily S. La Spada Discussione Premiazione Poster e Consegna Premio Vito Giustolisi Prize giving of poster contest and award VitoGiustolisi assignment Consegna questionari E.C.M. e Chiusura Congresso E.C.M. questionnaire restitution and workshop closing

8 ELENCO MODERATORI E RELATORI INFORMAZIONI GENERALI A Damiano Abate Gianfranco Abbate Alfio Amato Salvatore Amico Gian Paolo Anzola Giancarlo Avanzi Sciacca Napoli Bologna Brescia Novara G Luca Gelati Agostino Geraci Enrico Geraci Cristina Giannattasio Clemente Giuffrida Nicola Glorioso Mirandola (MO) Catania Milano Messina Sassari P Giuseppe Palasciano Francesco Palumbo Aurelio Pantò Ciro Paolillo Maria Pazzaglia Bari Vittoria (RG) Catania Udine Ravenna Sede Ospedale Pietro Pisani - Padiglione Vignicella Via Gaetano La Loggia, 5 - Come raggiungere la sede In auto: B Giovanni Baldi Bologna Clara Balsano L Aquila Mario Barbagallo Tommaso Barreca Genova William Barsan Michigan Abdel Bellou Nancy Armando Bilello Piero Bonsangue Alessandro Bozzao Roma Maria Antonietta Bressan Pavia Fabio Brunato Este (PD) C Salvatore Cocina Salvatore Calandra Messina Giorgio Carbone Torino Giuseppe Carpinteri Catania Ivo Casagranda Alessandria Alfonso Cavaleri Agrigento Mario Cavalli Modena Maria Cilluffo Salvatore Chessari Ranieri Giuseppe Cravero Udine D Giuseppina D Aiello Crocifissa D Auria Manlio De Simone Aulo Di Grande Caltanissetta Salvatore Di Rosa Salvatore Di Somma Roma E Jonathan Edlow Boston F Rosario Favitta Anna Maria Ferrari Reggio Emilia Guido Filosto Maria Florio Gioffrè Messina Giustina Greco Paolo Groff Daniela Guerrera Giovanna Guiotto H Maria Raffaella Hopps I Davide Imberti Salvatore Imparato L Monica La Spada Stefano La Spada Michele Lanigra Giuseppe Licata Paolo Limoni Pietro Lo Verso Fabiana Luciani M Maria Grazia Maddaloni Lorenzo Malatino Giovanni Malferrari Gloriana Manco Salvatore Mangiafico Silvia Marconati Serena Monaco Giuseppe Montalto Walter Monzani Nicola Morabito Paolo Moscatelli N Giuseppe Narbone Eraldo Natalè Eles Notari Giovanni Noto Paola Noto Genova S. Benedetto del Tronto Napoli Modena Firenze Bologna Catania Reggio Emilia Prato Firenze Camposanpiero (PD) Milano Genova Caltanissetta Reggio Emilia Ragusa Catania Michele Pecorella Vincenza Pedone Roberta Petrino Vercelli Salvatore Pino Ragusa Mauro Pratesi Firenze Carolina Prevaldi San Donà di Piave (VE) R Giuseppe Re Ravenna Giovanni Battisti Rini Salvatore Rinzivillo Ragusa Gustavo Rizzo Messina S Giovanni Savettieri Rodolfo Sbrojavacca Udine Hong Schen Pechino Fernando Schiraldi Napoli Michelangelo Scopellitti Giovanni Scuderi Trapani Baldassarre Seidita Crocifissa Seggio Andrea Semplicini Padova Mirco Sorce Caltanissetta Michele Stornello Siracusa T Bruno Tartaglino Cuneo W Jei Wei Wuhan David Williams Londra Z Michele Zagra La sede congressuale è situata in prossimità dell Università degli studi di, a pochi passi dal Corso Calatafimi e daviale Regione Siciliana Nord Ovest. Dalla stazione Centrale di : La Stazione Centrale dista circa 3,5 km dalla sede congressuale, pertanto si consiglia di raggiungerla in taxi. Dall aeroporto Falcone Borsellino: L Aeroporto Internazionale Falcone e Borsellino è situato a 31 km dalla sede congressuale. Prendere il treno speciale Trinacria e scendere al capolinea della Stazione Centrale di (tempo previsto 1 ora circa). Il costo del biglietto è pari ad euro 5,00. Periodo 8-10 Ottobre 2009 Quota di iscrizione entro il 21/09/2009* Iscrizione ai corsi specialistici (8-9 Ottobre) I corsi specialistici sono a numero chiuso Medici 50,00 + IVA 20% Infermieri 50,00 + IVA 20% Gli Infermieri hanno l iscrizione gratuita ai corsi, se iscritti al congresso. Iscrizione al Congresso entro il 21/09/2009* Medici 100,00 + IVA 20% Soci S.I. M.E.U. 50,00 + IVA 20% Infermieri 30,00 + IVA 20% Specializzandi** Gratuita L iscrizione Soci, non Soci S.I.M.E.U. e Infermieri dà diritto a: - Partecipazione ai lavori - Kit congressuale - Attestato di partecipazione - Coffee Break - Snack lunch - Attestato E.C.M.*** L iscrizione Specializzandi dà diritto a: - Partecipazione ai lavori - Kit congressuale - Attestato di partecipazione - Coffee Break - Snack lunch *Dopo tale data si accetteranno iscrizioni esclusivamente in sede congressuale ** È obbligatorio allegare il certificato di iscrizione alla scuola di specializzazione ***Gli attestati riportanti i crediti E.C.M., dopo attenta verifica della partecipazione e dell'apprendimento, saranno disponibili on-line 15 giorni dopo la chiusura dell evento, previa attribuzione da parte del Ministero della Salute dei Crediti Formativi. Il partecipante potrà ottenere l attestato con i crediti conseguiti collegandosi al sito internet e seguendo le semplici procedure ivi indicate.

9 Per effettuare l iscrizione: MODALITÀ DI PAGAMENTO Bonifico Bancario alla BNL - Ag 16 Roma - IBAN IT42 N SWIFT BIC: BNLIITRR intestato a idea congress S.r.l. (specificare la causale del versamento) Assegno Bancario non trasferibile intestato a idea congress S.r.l. da spedire in Via della Farnesina, Roma Annullamenti Per annullamenti pervenuti entro il 1/09/2009 è previsto un rimborso del 50% della quota versata, dopo tale data non è previsto alcun rimborso.la richiesta deve pervenire per iscritto alla Segreteria Organizzativa,che provvederà a rendere l intero importo, detratto di Euro 20,00, quale costo di gestione, dopo la fine del Congresso. Sostituzioni/Cambi nome Ogni sostituzione di partecipante già iscritto deve essere comunicata via o fax alla Segreteria Organizzativa indicando il nome del sostituto.a partire dal 1/09/2009 per ogni cambio nome verrà applicato un fee pari ad Euro 30,00 (IVA inclusa) Informazioni alberghiere Pacchetto per nr 2 notti dall 8 ottobre al 10 ottobre 2009 con trattamento di pernottamento e prima colazione Spese di prenotazione alberghiera 20,00 per camera Doppia uso singola Doppia Excelsior Hilton**** 260,00 286,00 Grand Hotel et Des Palmes **** 260,00 286,00 La Segreteria Organizzativa, su richiesta, può provvedere a riservare un limitato contingente di camere in strutture alberghiere di diversa categoria e prezzo Per effettuare la prenotazione alberghiera: MODALITÀ DI PAGAMENTO Bonifico Bancario alla BNL - Ag.16 Roma - IBAN IT14 D SWIFT BIC: BNLIITRR intestato a CpA S.r.l. (specificare la causale del versamento) Assegno Bancario non trasferibile intestato a CpA S.r.l. da spedire in Via della Farnesina, Roma ANNULLAMENTO: In caso di annullamento è previsto un rimborso del: - 50% dell intero importo per cancellazioni pervenute entro il 1/09/ Nessun rimborso per cancellazioni pervenute dopo tale data La mancanza del saldo non darà diritto ad alcuna prenotazione alberghiera. Orari Segreteria Organizzativa Giovedì 08 dalle ore alle ore Venerdì 09 dalle ore alle ore Sabato 10 dalle ore alle ore Elezioni S.I.M.E.U. In occasione del Congresso si svolgeranno le Elezioni per il rinnovo degli organi del Direttivo Nazionale e per i rappresentanti dell Area Nursing. Ulteriori informazioni saranno pubblicate sul sito INFORMAZIONI SCIENTIFICHE Programma Il programma del Congresso sarà costantemente aggiornato sui siti e Allestimenti tecnici La sale saranno attrezzate per la proiezione da computer con videoproiettore. Non sarà possibile utilizzare o collegare ai videoproiettori delle sale computer diversi da quelli predisposti. Si prega, pertanto, di consegnare esclusivamente presentazioni su CD Rom o Pen drive. Eventuali presentazioni in altri formati dovranno essere concordate preventivamente con la Segreteria Organizzativa. Esposizione scientifica Sarà predisposta un area per l esposizione tecnico-scientifica, alla quale parteciperanno aziende farmaceutiche, ditte produttrici di apparecchiature medico-scientifiche e case editrici. Badge Ad ogni partecipante iscritto al Congresso sarà consegnato un badge nominativo. Istruzioni per la realizzazione delle presentazioni di Power Point È assolutamente necessario che i file di eventuali filmati/video e di eventuali immagini siano nella stessa cartella della presentazione di Power Point. Qualora vengano utilizzati font non standard (non compresi in Windows XP SP2 e Office 2003), si raccomanda di portarli con sé ed informare i tecnici ivi presenti con debito anticipo. I filmati presenti nella presentazione, devono avere le seguenti estensioni:.avi,.mpg,.wmv (consigliato.avi). Si consiglia di utilizzare i seguenti codec: DivX, Xvid. Non sarà possibile visualizzare filmati creati con codec proprietari di macchine professionali. Si consiglia di non mettere più di un filmato per slide. Si consiglia che i filmati da inserire nella presentazione non superino i 50 MB cadauno. Qualora le dimensioni dei filmati superino suddetto limite, si consiglia di portare anche una copia dei filmati su supporto VHS, Beta, DVD o altro, previa comunicazione con debito anticipo. Si consiglia che le dimensioni delle presentazioni Power Point non superino i 50 Mb esclusi i filmati. Si consiglia l utilizzo di slide semplici senza troppe animazioni. Si consiglia, per la leggerezza della presentazione, di inserire immagini in formato gif e jpg (saranno comunque accettati anche altri tipi di estensioni purché riconosciute da Power Point). Per facilitare il download delle presentazioni si consigliano i supporti: CD-Rom, Pen Drive, Floppy Disk o disco zip. La versione utilizzata attualmente per le presentazioni è Power Point versione Attestato di partecipazione Al termine del Congresso sarà rilasciato un attestato di partecipazione ai congressisti regolarmente iscritti. Poster É prevista l'esposizione di poster e la presentazione orale di comunicazioni libere, che potranno riguardare tutti gli argomenti della Medicina di Urgenza e non soltanto le urgenze cerebrovascolari. Gli abstract dovranno pervenire entro il 20/07/2009 alla Segreteria Scientifica. L apposito form è disponibile sul sito L area poster sarà allestita all'interno degli spazi congressuali. I singoli poster delle dimensioni 70 cm di base per 100 cm di altezza dovranno essere affissi sugli appositi pannelli. La data della discussione della propria comunicazione orale sarà comunicata agli autori via entro il 23/08/2009. Le comunicazioni e i poster saranno accettati solo se almeno un autore è regolarmente iscritto al Congresso. A ciascuno dei due miglior poster selezionati dalla apposita giuria, verrà consegnato il premio Vito Giustolisi di Euro Il Congresso seguirà le procedure per l attribuzione, presso il Ministero della Salute, dei Crediti Formativi di Educazione Continua in Medicina (E.C.M.) per la professione di Medico Chirurgo ed Infermiere

10 NOTE NOTE

11 PRESIDENTE DEL CONGRESSO Stefano La Spada SEGRETERIA SCIENTIFICA Consiglio Direttivo SIMEU SICILIA SEGRETERIA ORGANIZZATIVA idea congress Via della Farnesina, Roma Tel Fax

I Convegno di Neuroautoimmunità. Prato, Polo Universitario. 20-21 Febbraio 2015

I Convegno di Neuroautoimmunità. Prato, Polo Universitario. 20-21 Febbraio 2015 I Convegno di Neuroautoimmunità Prato, Polo Universitario 20-21 Febbraio 2015 PATROCINI RICHIESTI Patrocini richiesti Carissimi, Lettera dei Presidenti è con grande piacere che Vi invitiamo il 21 e 22

Dettagli

Si terrà il 29. e 30 giugno. incremento. pediatrica. Diabetico. via Salvatore Puglisi, 15

Si terrà il 29. e 30 giugno. incremento. pediatrica. Diabetico. via Salvatore Puglisi, 15 Si terrà il 29 e 30 giugno 2015, presso la Sala Magna di Palazzo Chiaramonte Steri, il convegno dal titolo La Rete diabetologica pediatrica in Sicilia. Novità Organizzative e assistenziali: le nuove lineee

Dettagli

UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE

UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE L EVENTO ASSEGNERÀ CREDITI ECM Sabato 16 giugno 2012 ore 8,30 UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE SEDE DEL CORSO Via Masaccio, 19 MILANO PER ISCRIZIONI www.chirurgiavascolaremilano.it Il Convegno

Dettagli

Congresso. Roma, 14 Novembre 2014 Università Cattolica del Sacro Cuore Centro Congressi Europa-Sala Italia Largo F. Vito, 1-00168 Roma

Congresso. Roma, 14 Novembre 2014 Università Cattolica del Sacro Cuore Centro Congressi Europa-Sala Italia Largo F. Vito, 1-00168 Roma Congresso Roma, 14 Novembre 2014 Università Cattolica del Sacro Cuore Centro Congressi Europa-Sala Italia Largo F. Vito, 1-00168 Roma Nel corso degli ultimi anni lo studio degli aspetti nutrizionali, dei

Dettagli

Cardioaritmologia nel Lazio

Cardioaritmologia nel Lazio Cardioaritmologia nel Lazio Regione Lazio Roma, 27-28 marzo 2015 Ergife Palace Hotel PROGRAMMA AVANZATO Con il Patrocinio di ANCE Cardiologia Italiana del Territorio Sezione Regionale Lazio Coordinatori:

Dettagli

11 Congresso Regionale. 2 Congresso Nazionale SIMG LOMBARDIA SIMG AREA PNEUMOLOGICA. Società Italiana di Medicina Generale

11 Congresso Regionale. 2 Congresso Nazionale SIMG LOMBARDIA SIMG AREA PNEUMOLOGICA. Società Italiana di Medicina Generale MONZA BRIANZA, 6-7 Maggio 2011 Devero Hotel Società Italiana di Medicina Generale 1 11 Congresso Regionale PRESIDENTI DEL CONGRESSO Claudio Cricelli e Aurelio Sessa PRESIDENTE ONORARIO Ovidio Brignoli

Dettagli

48 Congresso SItI. Milano, 14-18 Ottobre 2015 Opportunita' d'intervento riservate agli Sponsors. www.siti2015.org

48 Congresso SItI. Milano, 14-18 Ottobre 2015 Opportunita' d'intervento riservate agli Sponsors. www.siti2015.org 48 Congresso Milano, 14-18 Ottobre 2015 Opportunita' d'intervento riservate agli Sponsors COMITATI Presidente del Congresso: Carlo Signorelli, Presidente Presidente Comitato organizzatore: Francesco Auxilia,

Dettagli

INCONTR-AIOSS 2015 COMPETENZE E ETICA BEST PRACTICE VS. 15-17 Ottobre 2015 AIOSS. Hotel Serena Majestic Montesilvano Lido (PE)

INCONTR-AIOSS 2015 COMPETENZE E ETICA BEST PRACTICE VS. 15-17 Ottobre 2015 AIOSS. Hotel Serena Majestic Montesilvano Lido (PE) Brochure Montesilvano 2015 30/07/15 12: Pagina 1 Associazione Italiana Operatori Sanitari di Stomaterapia INCONTR- 2015 Certificazione EN ISO 9001:2008 IQ-0905-12 per formazione ed aggiornamento COMPETENZE

Dettagli

GESTIONE DELLE PROBLEMATICHE CHIRURGICHE DEL NEONATO: UPDATE COMUNICATO STAMPA

GESTIONE DELLE PROBLEMATICHE CHIRURGICHE DEL NEONATO: UPDATE COMUNICATO STAMPA GESTIONE DELLE PROBLEMATICHE CHIRURGICHE DEL NEONATO: UPDATE COMUNICATO STAMPA Si terrà a Catania dal 30 Maggio all 1 Giugno 2013 un importante evento a livello nazionale che tratterà la tematica del neonato

Dettagli

OUTCOME COCAINA 19 DICEMBRE 2006 VERONA VERONA CONGRESS OUTCOME

OUTCOME COCAINA 19 DICEMBRE 2006 VERONA VERONA CONGRESS OUTCOME PATROCINI E COLLABORAZIONI MINISTERO DELLA SALUTE MINISTERO DELLA SOLIDARIETA SOCIALE NOP NATIONAL O J E C T OUTCOME P R Assessorato alle Politiche Sociali Assessore Stefano Valdegamberi O sservatorio

Dettagli

64 CONGRESSO NAZIONALE SICPRE

64 CONGRESSO NAZIONALE SICPRE 64 CONGRESSO NAZIONALE SICPRE Società Italiana di Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica MILANO (16) 17-19 Settembre 2015 PROSPETTO SPONSOR INFORMAZIONI GENERALI: Presidente: Prof. Riccardo Mazzola,

Dettagli

giuseppe.marziali@gmail.com giuseppe.marziali@sanita.marche.it 03/04/1956 Porto Sant Elpidio (FM) MRZGPP56D03G921O Febbraio 2010 ad oggi

giuseppe.marziali@gmail.com giuseppe.marziali@sanita.marche.it 03/04/1956 Porto Sant Elpidio (FM) MRZGPP56D03G921O Febbraio 2010 ad oggi F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Qualifica Professionale MARZIALI GIUSEPPE Medico Chirurgo, Specialista in Malattie dell Apparato Cardiovascolare,

Dettagli

I fattori predittivi e prognostici: il nuovo orizzonte della diagnostica anatomo patologica

I fattori predittivi e prognostici: il nuovo orizzonte della diagnostica anatomo patologica I fattori predittivi e prognostici: il nuovo orizzonte della diagnostica anatomo patologica I Edizione 28 Settembre 2012 II Edizione 23 Novembre 2012 Martinengo - Sala Congressi Diapath L evento è stato

Dettagli

RAZIONALE OBIETTIVI DIDATTICI

RAZIONALE OBIETTIVI DIDATTICI RAZIONALE L Iperplasia Prostatica Benigna (IPB), a causa dell elevata prevalenza e incidenza, in virtù del progressivo invecchiamento della popolazione maschile, e grazie alla disponibilità di adeguati

Dettagli

*è stato invitato a partecipare; da confermare

*è stato invitato a partecipare; da confermare 1 *è stato invitato a partecipare; da confermare 8.30 Registrazione Partecipanti GIOVEDÌ 30 OTTOBRE - Mattina SESSIONE PLENARIA DI APERTURA (9.30-11.00) RILANCIARE IL MERCATO DELLA PA: STRATEGIE ED AZIONI

Dettagli

COS È IL PRONTO SOCCORSO?

COS È IL PRONTO SOCCORSO? AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA INTEGRATA VERONA COS È IL PRONTO SOCCORSO? GUIDA INFORMATIVA PER L UTENTE SEDE OSPEDALIERA BORGO TRENTO INDICE 4 COS È IL PRONTO SOCCORSO? 6 IL TRIAGE 8 CODICI DI URGENZA

Dettagli

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes Didattica per l Eccellenza Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà Romanae Disputationes Concorso Nazionale di Filosofia 2014-2015 OBIETTIVI DEL CONCORSO Il Concorso Romanae Disputationes

Dettagli

- MZ GROUP - Standard di prodotto e servizio fornito

- MZ GROUP - Standard di prodotto e servizio fornito Pagina 1 di 13 - MZ GROUP - Standard di prodotto e servizio fornito SOMMARIO MZ GROUP pag. 3 MZ CONGRESSI S.RL. pag. 4 PIANIFICAZIONE 1. Scelta della sede congressuale pag. 5 2. Gestione pratica ECM (Educazione

Dettagli

ECOPED 2011. Corso di Perfezionamento in Ecografia Pediatrica. PISTOIA 27-30 Giugno 2011

ECOPED 2011. Corso di Perfezionamento in Ecografia Pediatrica. PISTOIA 27-30 Giugno 2011 Gruppo di Studio di Ecografia Pediatrica Società Italiana di Pediatria Corso di Perfezionamento in Ecografia Pediatrica ECOPED 2011 PISTOIA 27-30 Giugno 2011 PROGRAMMA DOCENTI E TUTORS Giuseppe Atti Carlo

Dettagli

Realtà e problematiche relative alla qualità formativa: un esperienza

Realtà e problematiche relative alla qualità formativa: un esperienza Commissione Nazionale dei Corsi di Laurea in Infermieristica La valutazione dei risultati dell apprendimento e qualità formativa dei Corsi di laurea in Infermieristica Milano, 10 giugno 2011 Realtà e problematiche

Dettagli

*è stato invitato a partecipare; da confermare

*è stato invitato a partecipare; da confermare 1 8.30 Registrazione Partecipanti GIOVEDÌ 30 OTTOBRE Mattina SESSIONE PLENARIA DI APERTURA (9.30 11.00) RILANCIARE IL MERCATO DELLA PA: STRATEGIE ED AZIONI Il settore della PA è tra le priorità dell agenda

Dettagli

20 SETTEMBRE - 2 a SESSIONE: Infermiere e Project Management

20 SETTEMBRE - 2 a SESSIONE: Infermiere e Project Management Il unitamente all Università degli Studi di Foggia Facoltà di Medicina e Chirurgia - Master di II livello in Project Manager in Sanità - ed i Collegi di Bari, BAT, Benevento, Bergamo, Campobasso, Caserta,

Dettagli

UNO SGUARDO DA QUALE MENTE? LA PROSPETTIVA NEUROETICA Incontri su Neuroscienze e Società, VI Edizione

UNO SGUARDO DA QUALE MENTE? LA PROSPETTIVA NEUROETICA Incontri su Neuroscienze e Società, VI Edizione Convegno Scientifico Internazionale di Neuroetica e I Congresso della Società Italiana di Neuroetica - SINe UNO SGUARDO DA QUALE MENTE? LA PROSPETTIVA NEUROETICA Incontri su Neuroscienze e Società, VI

Dettagli

Sintesi analitica dei Bandi di concorso 2013 per l ammissione ai corsi di laurea delle Professioni sanitarie

Sintesi analitica dei Bandi di concorso 2013 per l ammissione ai corsi di laurea delle Professioni sanitarie Sintesi analitica dei Bandi di concorso 2013 per l ammissione ai corsi di laurea delle Professioni sanitarie Introduzione... 3 Università Politecnica delle Marche (Ancona)... 4 Università degli Studi di

Dettagli

Dipendente pubblico tempo indeterminato - Settore Sanità - Tecnico Sanitario di Radiologia Medica Cat. D - R 3

Dipendente pubblico tempo indeterminato - Settore Sanità - Tecnico Sanitario di Radiologia Medica Cat. D - R 3 Curriculum Vitae Informazioni personali Cognome Nome DI LECCE GIOVANNI Indirizzo Via Lancisi, 137 61121 PESARO (PU) - ITALIA - Telefono Casa: 0721201445 cell. 3396173661 E-mail giangidile@libero.it Cittadinanza

Dettagli

30-APRILE/03 MAGGIO-2015.

30-APRILE/03 MAGGIO-2015. INFORMAZIONI GENERALI Il corso ISA 2015 DISCIPLINE OLIMPICHE è un corso formativo ed evolutivo relativamente alle discipline della Fossa Olimpica Skeet Double Trap, e viene organizzato per la 1 volta in

Dettagli

STUDIO E REALIZZAZIONE DI UN PROGRAMMA DI GESTIONE INTEGRATO DEI COLOMBI DI CITTÀ

STUDIO E REALIZZAZIONE DI UN PROGRAMMA DI GESTIONE INTEGRATO DEI COLOMBI DI CITTÀ Il 6 e 7 novembre 2014 INFFU organizza a Roma il I corso nazionale di Igiene Urbana: STUDIO E REALIZZAZIONE DI UN PROGRAMMA DI GESTIONE INTEGRATO DEI COLOMBI DI CITTÀ Accreditato ECM dall Istituto Zooprofilattico

Dettagli

U.O.C. CHIRURGIA VASCOLARE

U.O.C. CHIRURGIA VASCOLARE REGIONE LAZIO Direttore Generale Dott. Vittorio Bonavita U.O.C. CHIRURGIA VASCOLARE Ospedale Sandro Pertini Direttore: Prof. Vincenzo Di Cintio Gentile paziente, Le diamo il benvenuto nella nostra Struttura

Dettagli

MA 28. DAI Chirurgia e Oncologia MDA Oncologia Borgo Roma SCHEDA INFORMATIVA UNITÀ OPERATIVE CLINICHE MISSIONE E VALORI

MA 28. DAI Chirurgia e Oncologia MDA Oncologia Borgo Roma SCHEDA INFORMATIVA UNITÀ OPERATIVE CLINICHE MISSIONE E VALORI pag. 7 DAI Chirurgia e Oncologia MDA Oncologia Borgo Roma SCHEDA INFORMATIVA UNITÀ OPERATIVE CLINICHE MA 28 Rev. 1 del 22/10/2011 Pagina 1 di 6 MISSIONE E VALORI L U.O.C. di Oncologia Medica si prende

Dettagli

ENGLISH FOR NURSES 25 CREDITI ECM - ID: 1585-20939 IN PARTNERSHIP CON DE AGOSTINI

ENGLISH FOR NURSES 25 CREDITI ECM - ID: 1585-20939 IN PARTNERSHIP CON DE AGOSTINI ENGLISH FOR NURSES 25 CREDITI ECM - ID: 1585-20939 IN PARTNERSHIP CON DE AGOSTINI DESTINATARI: INFERMIERE, INFERMIERE PEDIATRICO INIZIO: 01/01/2012 FINE: 31/12/2012 COSTO: 84,70 (IVA INCLUSA) OBIETTIVI

Dettagli

nel mondo delle professioni e della salute

nel mondo delle professioni e della salute Una Aggiornamento storia che e si formazione rinnova nel mondo delle professioni e della salute una rete di professionisti, la forza dell esperienza, l impegno nell educazione, tecnologie che comunicano.

Dettagli

Disturbi dell Apprendimento

Disturbi dell Apprendimento Master in Disturbi dell Apprendimento in collaborazione con IPS nelle sedi di MILANO ROMA PADOVA BARI CAGLIARI CATANIA RAGUSA Questo modulo d iscrizione, unitamente alla fotocopia della ricevuta del versamento

Dettagli

ANTIRICICLAGGIO: LE NOVITÀ DELLA IV DIRETTIVA E LA POSSIBILE EVOLUZIONE DELLA NORMATIVA NAZIONALE.

ANTIRICICLAGGIO: LE NOVITÀ DELLA IV DIRETTIVA E LA POSSIBILE EVOLUZIONE DELLA NORMATIVA NAZIONALE. ANTIRICICLAGGIO: LE NOVITÀ DELLA IV DIRETTIVA E LA POSSIBILE EVOLUZIONE DELLA NORMATIVA NAZIONALE. Casi pratici sulla corretta registrazione delle operazioni attinenti la gestione collettiva del risparmio

Dettagli

Gestione dei problemi della persona anziana nei contesti di cura

Gestione dei problemi della persona anziana nei contesti di cura Dip.to di Continuità Assistenziale - U.O.C. di Geriatria Gestione dei problemi della persona anziana nei contesti di cura 1^ ed. 6 maggio 2014 Centro Servizi alla Persona Fondazione Zanetti di Oppeano

Dettagli

CARDIOPATIA CRONICA. edizione 1 DELLA ISCHEMICA. STABILE 10 cose da fare 10 cose da non fare. corso di aggiornamento GESTIONE

CARDIOPATIA CRONICA. edizione 1 DELLA ISCHEMICA. STABILE 10 cose da fare 10 cose da non fare. corso di aggiornamento GESTIONE corso di aggiornamento GESTIONE DELLA CARDIOPATIA ISCHEMICA CRONICA STABILE 10 cose da fare 10 cose da non fare Direttore scientifico: 18 aprile 2015 Sala Rosangelo Mazzarino (CL) edizione 1 PROGRAMMA

Dettagli

Parc Hotel Villa Immacolata

Parc Hotel Villa Immacolata SEMINARIO di presentazione del corso: USO EFFICIENTE DELLE RISORSE ENERGETICHE: L AZIENDA E L ENERGY MANAGEMENT Pescara, 13 Marzo 2009 Segreteria organizzativa Centro Congressi Strada Comunale San Silvestro,

Dettagli

Corsi p e r O d o n t o i a t r i

Corsi p e r O d o n t o i a t r i corsi accreditati ECM Corsi p e r O d o n t o i a t r i 2015 20 marzo Approccio Razionale alla Terapia Implantare dalla pianificazione del caso alla realizzazione protesica 22 maggio Rialzo del Pavimento

Dettagli

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015 THE FUND RAISING SCHOOL Calendario Corsi 2015 www.fundraisingschool.it LA PRIMA SCUOLA ITALIANA DI RACCOLTA FONDI Nata nel 1999 The Fund Raising School è la prima scuola di formazione italiana dedicata

Dettagli

LEGISLAZIONE DEI LIVELLI ASSISTENZIALI DEI PUNTI NASCITA E RIORGANIZZAZIONE SANITARIA IN PIEMONTE. Tortona 6 ottobre 2012 dott. A.

LEGISLAZIONE DEI LIVELLI ASSISTENZIALI DEI PUNTI NASCITA E RIORGANIZZAZIONE SANITARIA IN PIEMONTE. Tortona 6 ottobre 2012 dott. A. LEGISLAZIONE DEI LIVELLI ASSISTENZIALI DEI PUNTI NASCITA E RIORGANIZZAZIONE SANITARIA IN PIEMONTE Tortona 6 ottobre 2012 dott. A. Marra PROGETTO OBIETTIVO MATERNO INFANTILE ( POMI) DM 24 APRILE 2000 TRE

Dettagli

Milano 2015. RIPARLIAMO DI IMPLANTOLOGIA.indd 1. Giovedì, Giovedì, RIPARLIAMO DI. Milano 2015

Milano 2015. RIPARLIAMO DI IMPLANTOLOGIA.indd 1. Giovedì, Giovedì, RIPARLIAMO DI. Milano 2015 Giovedì, Giovedì, RIPARLIAMO DI IMPLANTOLOGIA RIPARLIAMO DI IMPLANTOLOGIA 26 marzo - 16 aprile - 7 maggio 18 giugno - 9 luglio - 24 settembre 8 ottobre - 19 novembre Relatori Dr. Alessandro Ceccherini,

Dettagli

che serve Corso base sui Disturbi Specifici dell Apprendimento Direttore: Dr. Marco Leonardi 26 ottobre 2013 CEFPAS Caltanissetta 6 CREDITI E.C.

che serve Corso base sui Disturbi Specifici dell Apprendimento Direttore: Dr. Marco Leonardi 26 ottobre 2013 CEFPAS Caltanissetta 6 CREDITI E.C. laformazione che serve Corso base sui Disturbi Specifici dell Apprendimento Direttore: Dr. Marco Leonardi 26 ottobre 2013 CEFPAS Caltanissetta 6 CREDITI E.C.M Premessa Di recente i disturbi specifici dell

Dettagli

25 Ottobre 2011-3 Convegno Nazionale ITALIAN PROJECT MANAGEMENT ACADEMY

25 Ottobre 2011-3 Convegno Nazionale ITALIAN PROJECT MANAGEMENT ACADEMY 25 Ottobre 2011-3 Convegno Nazionale ITALIAN PROJECT MANAGEMENT ACADEMY Milano, ATAHOTELS Via Don Luigi Sturzo, 45 LA GESTIONE DEI PROGETTI NELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE DEL FUTURO. I SUOI RIFLESSI NEI

Dettagli

Esecuzione e Interpretazione / CHITARRA

Esecuzione e Interpretazione / CHITARRA Graduatoria Docenti aspiranti all UTILIZZAZIONE nei LICEI MUSICALI Anno Scolastico 0/ Esecuzione e Interpretazione / CHITARRA sul posto o sulla quota orario assegnata nell anno scolastico 0/ (docenti titolari

Dettagli

20-21 marzo 2015 Palazzo dei Congressi di Riccione

20-21 marzo 2015 Palazzo dei Congressi di Riccione Fondazione Prof. Luigi Castagnola Presidente: Dott. Nicola Perrini 20-21 marzo 2015 Palazzo dei Congressi di Riccione 60 Corso Gratuito Fondazione Prof. Luigi Castagnola Evoluzioni tecnologiche in Chirurgia

Dettagli

APPENDICE A. DATI CLIMATICI

APPENDICE A. DATI CLIMATICI APPENDICE A. DATI CLIMATICI A.1 Temperature esterne invernali di progetto UNI 5364 Torino -8 Reggio Emilia -5 Alessandria -8 Ancona -2 Asti -8 Ascoli Piceno -2 Cuneo -10 Macerata -2 Alta valle cuneese

Dettagli

DIPARTIMENTO DELLA QUALITÀ DIREZIONE GENERALE DELLA PROGRAMMAZIONE SANITARIA, DEI LIVELLI DI ASSISTENZA E DEI PRINCIPI ETICI DI SISTEMA UFFICIO III

DIPARTIMENTO DELLA QUALITÀ DIREZIONE GENERALE DELLA PROGRAMMAZIONE SANITARIA, DEI LIVELLI DI ASSISTENZA E DEI PRINCIPI ETICI DI SISTEMA UFFICIO III Ministero della Salute DIPARTIMENTO DELLA QUALITÀ DIREZIONE GENERALE DELLA PROGRAMMAZIONE SANITARIA, DEI LIVELLI DI ASSISTENZA E DEI PRINCIPI ETICI DI SISTEMA UFFICIO III RAZIONALE Scopo di queste Raccomandazioni

Dettagli

Iniziativa : "Sessione di Studio" a Vicenza. Vicenza, venerdì 24 novembre 2006, ore 9.00-13.30

Iniziativa : Sessione di Studio a Vicenza. Vicenza, venerdì 24 novembre 2006, ore 9.00-13.30 Iniziativa : "Sessione di Studio" a Vicenza Gentili Associati, Il Consiglio Direttivo è lieto di informarvi che, proseguendo nell attuazione delle iniziative promosse dall' volte al processo di miglioramento,

Dettagli

INCARICHI DI AMMINISTRAZIONE DI SOCIETA DI CAPITALI CONFERITI DAL COMUNE DI DESIO

INCARICHI DI AMMINISTRAZIONE DI SOCIETA DI CAPITALI CONFERITI DAL COMUNE DI DESIO Area Affari Generali Servizio Società Partecipate INCARICHI DI AMMINISTRAZIONE DI SOCIETA DI CAPITALI CONFERITI DAL COMUNE DI DESIO Di seguito si riportano i dati relativi alle partecipazioni in società

Dettagli

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO Art. 1 - L, con sede sociale in Villaricca (Napoli), alla

Dettagli

Ministero, della Salute

Ministero, della Salute Ministero, della Salute DIPARTIMENTO DELLA QUALITÀ DIREZIONE GENERALE DELLA PROGRAMMAZIONE SANITARIA, DEI LIVELLI DI ASSISTENZA E DEI PRINCIPI ETICI DI SISTEMA UFFICIO III MORTE O GRAVE DANNO CONSEGUENTI

Dettagli

Convegno. riflessioni PRESENTAZIONE. Copernico, 38. Via. Rev. 0 del 19/10/2010. pag. 1 di 6

Convegno. riflessioni PRESENTAZIONE. Copernico, 38. Via. Rev. 0 del 19/10/2010. pag. 1 di 6 Convegno AL TERMINE DI TELEMACO riflessioni a margine dell esperienza svolta www.telemaco.regione.lombardia.it Codice evento: SDSS 10092/AE VENERDI 12 NOVEMBRE 2010, ore 10.000 18.00 Politecnico di Milano

Dettagli

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SANITÀ E NON

Dettagli

Giovedì 26 febbraio 2015 CONGRESSO NAZIONALE STAT

Giovedì 26 febbraio 2015 CONGRESSO NAZIONALE STAT Giovedì 26 febbraio 2015 CONGRESSO NAZIONALE STAT 9.00-11.00 I SESSIONE L essenziale di... in Anestesia Presidente: A. De Monte Udine Moderatori: F.E. Agrò Roma, Y. Leykin Pordenone 9.00 La gestione delle

Dettagli

LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA

LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA . LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA Gruppo di esperti costituito presso l Istituto Nazionale di Ricerca per gli Alimenti e la Nutrizione (INRAN)

Dettagli

INFORMAZIONI DI BASE SUL PROGETTO E LA CONFERENZA

INFORMAZIONI DI BASE SUL PROGETTO E LA CONFERENZA Sostenere l'integrazione dei giovani lavoratori nei settori europei della metallurgia, dei trasporti, dell'alimentazione, dei servizi, dell'edilizia e del legno (nel quadro dell agenda sociale dell UE)

Dettagli

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE Master di I livello in MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE In Sigla Master 74 Anno Accademico 2009/2010 (1500 ore 60 CFU) TITOLO Management nelle organizzazioni sanitarie FINALITÀ Con la locuzione

Dettagli

CENTO ANNI FA: LA GRANDE GUERRA

CENTO ANNI FA: LA GRANDE GUERRA Collegno, 17 novembre 2014 CENTO ANNI FA: LA GRANDE GUERRA PROPOSTA DI TRENO STORICO RIEVOCATIVO DA TORINO A UDINE progetto per la realizzazione di una tradotta militare rievocativa, da Torino a Udine

Dettagli

Migliorare la gestione del paziente con BPCO in Medicina Generale.

Migliorare la gestione del paziente con BPCO in Medicina Generale. Progetto di audit clinico. Migliorare la gestione del paziente con BPCO in. Razionale. Numerose esperienze hanno dimostrato che la gestione del paziente con BPCO è subottimale. La diagnosi spesso non è

Dettagli

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Abruzzo Azienda per il diritto agli studi universitari (Adsu) Viale dell Unità d Italia, 32 66013 Chieti scalo Tel. +39

Dettagli

nelle prime linee di trattamento del carcinoma del colon-retto per una terapia personalizzata nuovi paradigmi 31 gennaio 2014 Genova

nelle prime linee di trattamento del carcinoma del colon-retto per una terapia personalizzata nuovi paradigmi 31 gennaio 2014 Genova Genova 31 gennaio 2014 CORSO RESIDENZIALE nuovi paradigmi per una terapia personalizzata nelle prime linee di trattamento del carcinoma del colon-retto CON IL PATROCINIO DI Obiettivi Il trattamento del

Dettagli

Corso avanzato di farmacovigilanza: approfondimenti. Corso ECM di formazione a distanza (FAD) con tutoraggio didattico

Corso avanzato di farmacovigilanza: approfondimenti. Corso ECM di formazione a distanza (FAD) con tutoraggio didattico Corso avanzato di farmacovigilanza: approfondimenti Corso ECM di formazione a distanza (FAD) con tutoraggio didattico Procedura per sottoscrivere la partecipazione Il professionista sanitario che voglia

Dettagli

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT edizione 2015 Foto di Benedetta Pitscheider Se il tuo futuro è lo spettacolo, il tuo presente è il Master in Performing Arts Management in collaborazione con OSMOSI

Dettagli

Dov eri e cosa facevi?

Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Produzione libera 15 marzo 2012 Livello B1 Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Descrivere, attraverso l uso dell imperfetto, azioni passate in corso di svolgimento. Materiale

Dettagli

Il Mobile Significante 2015 XII edizione

Il Mobile Significante 2015 XII edizione Internazionale Fondazione Aldo Morelato sull arte applicata nel mobile. Il Mobile Significante XII edizione I Luoghi del relax 2.0 oggetti d arredo per il relax domestico Art. 1 Tema del concorso Lo spazio

Dettagli

AGGIORNAMENTO ON LINE LA LIQUIDAZIONE DEI DANNI ALLA PERSONA

AGGIORNAMENTO ON LINE LA LIQUIDAZIONE DEI DANNI ALLA PERSONA AGGIORNAMENTO ON LINE LA LIQUIDAZIONE DEI DANNI ALLA PERSONA 24 ottobre 2013 WEB CONFERENCE LEZIONE LIVE IN VIDEOCONFERENZA PROGRAMMA La partecipazione è valevole ai fini IVASS per l aggiornamento professionale

Dettagli

Rete Oncologica Piemonte Valle d Aosta

Rete Oncologica Piemonte Valle d Aosta Rete Oncologica Piemonte Valle d Aosta Il CAS (Centro Assistenza Servizi): Aspetti organizzativi e criticità Dott. Vittorio Fusco ASO Alessandria La Rete Oncologica: obiettivi Rispondere all incremento

Dettagli

Staff - S.C. Neuropsichiatria Infantile

Staff - S.C. Neuropsichiatria Infantile INFORMAZIONI PERSONALI Nome Attilio Vercelloni Data di nascita 28/01/1960 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio dirigente medico ASL DI VERCELLI Staff - S.C. Neuropsichiatria

Dettagli

CORSO SULLE STRATEGIE DI COMUNICAZIONE AUMENTATIVA E ALTERNATIVA: DAL GIOCO ALL AUSILIO

CORSO SULLE STRATEGIE DI COMUNICAZIONE AUMENTATIVA E ALTERNATIVA: DAL GIOCO ALL AUSILIO Rif. Organizzatore 8568-10035201 IN COLLABORAZIONE CON ISTITUTO «LEONARDA VACCARI» PER LA RIEDUCAZIONE DEI FANCIULLI MINORATI PSICO - FISICI CORSO ECM CORSO SULLE STRATEGIE DI COMUNICAZIONE AUMENTATIVA

Dettagli

Oggetto: Differenti modalità di copertura dei posti di Professore universitario di ruolo di Prima e Seconda fascia

Oggetto: Differenti modalità di copertura dei posti di Professore universitario di ruolo di Prima e Seconda fascia Perugia, 17 febbraio 2013 Ai Soci CIPUR Oggetto: Differenti modalità di copertura dei posti di Professore universitario di ruolo di Prima e Seconda fascia Cari colleghi, la progressiva implementazione

Dettagli

CORSO ECM. Ausili informatici e tecnologie per la comunicazione e l apprendimento: dal bisogno all intervento. Sede corso: Viale Angelico 20/22- ROMA

CORSO ECM. Ausili informatici e tecnologie per la comunicazione e l apprendimento: dal bisogno all intervento. Sede corso: Viale Angelico 20/22- ROMA ISTITUTO «LEONARDA VACCARI» PER LA RIEDUCAZIONE DEI FANCIULLI MINORATI PSICO - FISICI CORSO ECM Ausili informatici e tecnologie per la comunicazione e l apprendimento: dal bisogno all intervento Sede corso:

Dettagli

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online di I Livello 60 Crediti Formativi (CFU) 1. Premesse In base al dato riportato dal Sole

Dettagli

Date da 10/2003 a 01/2004 Lavoro o posizione ricoperti Dirigente medico ex I livello, a tempo determinato, Disciplina di Medicina Interna

Date da 10/2003 a 01/2004 Lavoro o posizione ricoperti Dirigente medico ex I livello, a tempo determinato, Disciplina di Medicina Interna Principali attività e medico presso la Medicina e Chirurgia di Accettazione ed Urgenza (MCAU) del Pronto Soccorso Generale P.O. Garibaldi Centro. Attività svolta presso gli ambulatori di Medicina del Pronto

Dettagli

Corsi aggiornamento per Tecnici Sanitari di Radiologia Medica

Corsi aggiornamento per Tecnici Sanitari di Radiologia Medica Corsi aggiornamento per Tecnici Sanitari di Radiologia Medica Accreditamento ECM in corso 14-15 mar.: Imaging body-anatomia e tecniche di studio 4-5 apr.: Imaging neuroradiologia-anatomia e tecniche di

Dettagli

DIALOGHI SUL COMPORRE

DIALOGHI SUL COMPORRE TORRI DELL ACQUA 2 workshop di composizione assistita da computer. Seminari, lezioni e concerti dal 28 al 30 dicembre presso le Torri dell'acqua di Budrio Il fondamentale ruolo interpretato dalle Torri

Dettagli

All roads are long that lead toward one s heart s desire. Convegno interdisciplinare. Firenze, 18 marzo 2016

All roads are long that lead toward one s heart s desire. Convegno interdisciplinare. Firenze, 18 marzo 2016 decima edizione In collaborazione con Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano Dipartimento di Scienze linguistiche e letterature straniere

Dettagli

A ROMA DA PAPA FRANCESCO. Roma 31 Ottobre 2015

A ROMA DA PAPA FRANCESCO. Roma 31 Ottobre 2015 A ROMA DA PAPA FRANCESCO Roma 31 Ottobre 2015 Il Programma definitivo della giornata sarà disponibile sul sito www.ucid.it A ROMA DA PAPA FRANCESCO - Roma, 31 Ottobre 2015 PROPOSTE DI ACCOGLIENZA OPZ.

Dettagli

Viaggiare all estero in emodialisi con noi si può!

Viaggiare all estero in emodialisi con noi si può! Pag. 1/3 Viaggiare all estero in emodialisi con noi si può! (Articolo tratto da ALCER n 153 edizione 2010) Conoscere posti nuovi, nuove culture e relazionarsi con persone di altri paesi, di altre città

Dettagli

BIKE FESTIVAL SARDEGNA 2015 08 10 Maggio 2015 Parco Polaris Pula (Cagliari) Sardinia Italy

BIKE FESTIVAL SARDEGNA 2015 08 10 Maggio 2015 Parco Polaris Pula (Cagliari) Sardinia Italy ATTENZIONE: QUESTO FORM NON É PER L ISCRIZIONE ALLE GARE MA SOLO PER LE PRENOTAZIONE ALBERGHIERE E DEI TRASFERIMENTI MODULO DI PRENOTAZIONE Sezione dati partecipanti Da inviare entro il 24 Aprile 2015

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Pintus Francesco Data di nascita 01/11/1971. Numero telefonico dell ufficio. Fax dell ufficio 079217088

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Pintus Francesco Data di nascita 01/11/1971. Numero telefonico dell ufficio. Fax dell ufficio 079217088 INFORMAZIONI PERSONALI Nome Pintus Francesco Data di nascita 01/11/1971 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio Dirigente Medico AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI

Dettagli

grafica editoriale / biennio lunedì 29 giugno 2015 ore 8:20

grafica editoriale / biennio lunedì 29 giugno 2015 ore 8:20 grafica editoriale / biennio lunedì 29 giugno 2015 ore 8:20 Sortino Consuelo Pisano Antonino Impellizzeri Giulia Petriglieri Emilio Silvestro Federica Ciadamidaro Rocco graphic design 3 / triennio lunedì

Dettagli

nasce il futuro v secolo a. c. agorà virtuale

nasce il futuro v secolo a. c. agorà virtuale dell e-learning nasce il futuro v secolo a. c. Con Agorà, nell antica Grecia, si indicava la piazza principale della polis, il suo cuore pulsante, il luogo per eccellenza di una fertilità culturale e scientifica

Dettagli

Ferroviario e dell Alta Velocità. Milano, 15 marzo 2014

Ferroviario e dell Alta Velocità. Milano, 15 marzo 2014 Lo sviluppo del Trasporto Ferroviario e dell Alta Velocità in Italia Milano, 15 marzo 2014 Lo sviluppo della mobilità in treno: i grandi corridoi europei La rete TEN (Trans European Network) gioca un ruolo

Dettagli

CONCORSO UNA CANZONE DAL CUORE

CONCORSO UNA CANZONE DAL CUORE CONCORSO UNA CANZONE DAL CUORE REGOLAMENTO 2015 ART. 1. IL CONCORSO UNA CANZONE DAL CUORE 2015 A CARATTERE INTERNAZIONALE SI SVOLGERA ATTRAVERSO VARIE TAPPE IN TUTTA ITALIA DA AGOSTO A NOVEMBRE. LE TAPPE

Dettagli

Arpa Emilia-Romagna. Elenco incarichi conferiti ai Consulenti e Collaboratori esterni nell'anno 2006 - periodo annuale

Arpa Emilia-Romagna. Elenco incarichi conferiti ai Consulenti e Collaboratori esterni nell'anno 2006 - periodo annuale Arpa Emilia-Romagna. Elenco incarichi conferiti ai Consulenti e Collaboratori esterni nell'anno 2006 - periodo annuale Nominativo / SCS AZIONINNOVA SPA UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI BOLOGNA UNIVERSITA' LA

Dettagli

Seminario Europrogettazione - I nuovi programmi comunitari a gestione diretta per il periodo 2014-2020

Seminario Europrogettazione - I nuovi programmi comunitari a gestione diretta per il periodo 2014-2020 DATA: 29/8/2013 N. PROT: 475 A tutte le aziende/enti interessati Seminario Europrogettazione - I nuovi programmi comunitari a gestione diretta per il periodo 2014-2020 Roma, 15-16 ottobre 2013 Bruxelles,

Dettagli

ALTRE PAROLE PER DIRLO. Diamo corpo e parola alla forza delle donne NOVEMBRE GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE

ALTRE PAROLE PER DIRLO. Diamo corpo e parola alla forza delle donne NOVEMBRE GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE 25 foto di Sophie Anne Herin GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE ALTRE PAROLE PER DIRLO Diamo corpo e parola alla forza delle donne Libere di scegliere Libere di desiderare Libere di

Dettagli

ISPETTORI DI PONTI E VIADOTTI

ISPETTORI DI PONTI E VIADOTTI ISPETTORI DI PONTI E VIADOTTI CERTIFICAZIONE UNI CEI EN ISO/IEC 1702 Corso 1 Livello In collaborazione con l Ordine degli Ingengeri della Provincia di Rimini Associazione CONGENIA Procedure per la valutazione

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1339 Prot. n 13549 Data 29.04.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

SARDEGNA: LA SUA STORIA NELLA PIETRA. 30 Maggio - 5 Giugno 2015!

SARDEGNA: LA SUA STORIA NELLA PIETRA. 30 Maggio - 5 Giugno 2015! 30 Maggio - 5 Giugno 2015! 30 Maggio - 5 Giugno 2015! SARDEGNA: LA SUA STORIA NELLA PIETRA L'Archeotour, giunto quest'anno alla sua XI edizione, è un'iniziativa del Rotary Club Cagliari per far conoscere

Dettagli

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SUZANNE ROBERTSON MASTERING THE REQUIREMENTS PROCESS COME COSTRUIRE IL SISTEMA CHE IL VOSTRO UTENTE DESIDERA

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SUZANNE ROBERTSON MASTERING THE REQUIREMENTS PROCESS COME COSTRUIRE IL SISTEMA CHE IL VOSTRO UTENTE DESIDERA LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SUZANNE ROBERTSON MASTERING THE REQUIREMENTS PROCESS COME COSTRUIRE IL SISTEMA CHE IL VOSTRO UTENTE DESIDERA ROMA 20-22 OTTOBRE 2014 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA,

Dettagli

Giovedì. Congresso Nazionale Aprile 2015. 16 Aprile. Florio Park Hotel Palermo. V Congresso Nazionale S.I.Der.P.

Giovedì. Congresso Nazionale Aprile 2015. 16 Aprile. Florio Park Hotel Palermo. V Congresso Nazionale S.I.Der.P. Giovedì 16 Aprile 16/18 Aprile 2015 Florio Park Hotel Palermo V S.I.Der.P. CONSIGLIO DIRETTIVO S.I.Der.P. Presidente Vice Presidente Consiglio Direttivo Segretario Tesoriere Revisori dei conti Revisori

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 X Edizione MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI In collaborazione con Federazione Relazioni Pubbliche Italiana DIRETTORE: Prof. Gennaro Iasevoli

Dettagli

Numero 2 del 29 febbraio 2012 PROGETTO CESIPE

Numero 2 del 29 febbraio 2012 PROGETTO CESIPE Numero 2 del 29 febbraio 2012 PROGETTO CESIPE Lo scorso 8 febbraio nella sede del Comitato Consultivo, il Direttore Generale dell Azienda "Policlinico-Vittorio Emanuele", Armando Giacalone, il Direttore

Dettagli

STATUTO DELLA S.I.A.

STATUTO DELLA S.I.A. STATUTO DELLA S.I.A. Art. 1 È costituita a tempo indeterminato una Associazione sotto la denominazione Società Italiana di Agopuntura S.I.A. Art. 2 La Società Italiana di Agopuntura ha lo scopo di dare

Dettagli

SHORT MASTER: FROM ZERO TO HERO Dal project management al business modeling. settembre dicembre 2014 OBIETTIVI

SHORT MASTER: FROM ZERO TO HERO Dal project management al business modeling. settembre dicembre 2014 OBIETTIVI Organizzato da Impact Hub Rovereto in collaborazione con TrentunoTre con la supervisione scientifica di ISIPM SHORT MASTER: FROM ZERO TO HERO Dal project management al business modeling settembre dicembre

Dettagli

MANAGEMENT SCHOOL MASTER IN PROJECT MANAGEMENT

MANAGEMENT SCHOOL MASTER IN PROJECT MANAGEMENT Presentazione Obiettivo Il master Project Manager nasce con un duplice intento: fornire, a manager e imprenditori, un concreto contributo e strumenti per migliorare le capacità di gestione di progetti;

Dettagli

RESIDENZA LE ROSE SCHEDA SERVIZIO DATI ANAGRAFICI STRUTTURA. Residenza LE ROSE. Via delle Rose, 7 35034 Lozzo Atestino PD. info@residenzalerose.

RESIDENZA LE ROSE SCHEDA SERVIZIO DATI ANAGRAFICI STRUTTURA. Residenza LE ROSE. Via delle Rose, 7 35034 Lozzo Atestino PD. info@residenzalerose. RESIDENZA LE ROSE DATI ANAGRAFICI STRUTTURA SCHEDA SERVIZIO Residenza LE ROSE DENOMINAZIONE Via delle Rose, 7 35034 Lozzo Atestino PD INDIRIZZO CAP CITTÀ PROVINCIA 0429 644544 TELEFONO info@residenzalerose.net

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

FORMAZIONE PROFESSIONALE

FORMAZIONE PROFESSIONALE FORMAZIONE PROFESSIONALE Le coperture a tutela dell impresa EDIZIONE 21 maggio 2014 DOCENZA IN WEBCONFERENCE PROGRAMMA La partecipazione è valevole ai fini IVASS per il conseguimento della formazione professionale

Dettagli

Università degli Studi di Siena CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN STRUMENTI STATISTICI PER L ANALISI DELLA QUALITÀ PERCEPITA IN SANITÀ A.A.

Università degli Studi di Siena CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN STRUMENTI STATISTICI PER L ANALISI DELLA QUALITÀ PERCEPITA IN SANITÀ A.A. Università degli Studi di Siena CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN STRUMENTI STATISTICI PER L ANALISI DELLA QUALITÀ PERCEPITA IN SANITÀ A.A. 2011/2012 Art. 1 Oggetto del bando 1. L Università degli Studi di Siena

Dettagli