2september interviews. news

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "2september 2015. interviews. news"

Transcript

1 2september 2015 interviews PAG. 6 TRENDS&FASHION PAG. 12 info&agenda PAG. 22 fashion show PAG. 40 news PAG. 46

2

3

4 4 Info&Agenda Come raggiungerci How to reach us RADIO TAXI Radiotaxi / Funktaxi / Radiotaxis MILANO - Tel

5 2 nd September Micam Today - 2 settembre Supplemento a IDEA PELLE n. 4 Settembre 2015 Editore: Nuova Editoriale di Foto Shoe s.r.l Via Leonardo Da Vinci, Trezzano sul Naviglio (MI) Direttore responsabile: Carlo Alberto Molteni - Stampa: Everprint - Carugate (MI)

6 6 Interview Annarita Pilotti, Presidente di Assocalzaturifici Orgogliosa di questa prestigiosa carica Annarita Pilotti, neo Presidente di Assocalzaturifici ci parla del suo nuovo ruolo, delle problematiche che il settore dovrà affrontare e del ruolo di themicam Una donna alla guida di Assocalzaturifici: cosa rappresenta per lei questo fatto? È anche un riconoscimento per tutte quelle donne che hanno e continuano a dare tanto in reparti dove è prevalente la lavorazione al femminile? Diventare Presidente di Assocalzaturifici rappresenta un traguardo decisamente importante, traguardo che non potevo raggiungere se non grazie ai colleghi della Giunta, che mi hanno sostenuta con oltre l 80% delle preferenze. È motivo di grande orgoglio per me poter ricoprire questa carica, anche in considerazione del Annarita Pilotti, President of Assocalzaturifici vivo in prima persona ogni giorno da venti anni. Ho affrontato le difficoltà legate ai momenti di crisi e conosco le problematiche di chi fa impresa in questo settore perché fa parte della mia quotidianità da molto tempo. Credo sia questa la forza di noi donne: riuscire a conciliare il lavoro con il ruolo di madre e moglie. Il made in Italy rappresenta ancora un valore aggiunto per la calzatura italiana? La ricerca di nuovi mercati e l internazionalizzazione sono senz altro la principale leva per la crescita delle nostre imprese. Siamo già famosi in tutto il mondo per la qualità e la bellezza dei nostri prodotti, Proud to be in the prestigious role of President Annarita Pilotti, newly elected President of Assocalzaturifici, speaks to us of her new role, of the problems the sector will have to overcome, and the role of themicam. A woman at the head of Assocalzaturifici: what does this represent for you? Is it also an acknowledgement for all those women who have made and continue to make great efforts in departments where the majority of workers are women? Becoming President of Assocalzaturifici is an extremely important achievement, an achievement I would never have been able to reach, if not thanks to the support of the Committee colleagues, who voted me in with a majority of 80%. It is a source of great pride for me to take on this role, also in consideration of the fact that I am the first woman to be elected. I worked with great effort and passion to achieve this result and now intend to add to these achievements by making full use of my experience and expertise in this field, thus promoting the Association, as only us women are capable of doing. From the very beginning, I was fully welcomed, regardless of my gender, and I will do my best to represent the interests of my colleagues and give voice to Italian footwear companies worldwide. I know what it is like to be in a company every day; I know the kind of work that goes into each shoe, from the design to production, all the way up to sales. It is a job that I love and a field where I have been actively present in first person every day for the last twenty years. I have faced difficulties created by moments of crisis and I am familiar with the problems of doing business in this sector, because it has been part of my dayto-day life for some time now. I believe this is the strength of us women: reconciling job with role as a mother and wife. fatto che sono la prima donna ad essere stata eletta. Ho lavorato per questo risultato con grande impegno e passione e intendo partire da qui per raggiungerne di nuovi, mettendo in campo tutta la mia esperienza e il mio bagaglio per dare un valore aggiunto all Associazione, come appunto noi donne sappiamo fare. Sin dall inizio sono stata accolta con positività al di là del genere e cercherò di rappresentare al meglio i miei colleghi e dare voce alle aziende calzaturiere in Italia e nel mondo. So cosa significa stare in azienda tutti i giorni, conosco il lavoro che c è dietro ad ogni singola scarpa, dalla progettazione alla produzione fino alla vendita, un lavoro che amo e che Does Made in Italy still represent an added value for Italian footwear? The search for new markets and internationalization are certainly the main instruments in guaranteeing growth for our businesses. We are already famous worldwide for the quality and beauty of our products, which are characterized by a creativity that we are envied for on an international level. However, today, this is no longer enough, because an increasingly globalized world forces us to carry out new strategies, and so, we can no longer be isolated in our uniqueness, but must now open ourselves up to new scenarios and new ways of doing business. We must increasingly put into effect more effective policies of investment of an international scope, using instruments like communication, advertising, reinforcement of direct distribution with flagship stores, and the development of e- commerce. Great efforts must be made, as part of a great challenge with one unified structure, for the re-launching of our brands and Made in Italy worldwide. What are the most difficult battles that must be fought by your Association? One of the fundamental themes of my mandate will be the protection of Made In, which has made our sector one of the linchpins of fashion and of international taste worldwide. Protecting Italian products and manufacturers is one of my main objectives: to this end, we will reinforce activities of representation, so that the interests of our sector can be expressed with greater strength and effectiveness on both a national and international level. The mandatory Made In label is caratterizzati da una creatività che ci invidiano a livello internazionale. Ma oggi tutto questo non basta più, perché un mondo sempre più globalizzato ci costringe ad attuare strategie nuove, non chiudendoci nella nostra unicità ma aprendoci a nuovi scenari e a nuovi modi di fare impresa. Occorre attuare sempre più efficacemente politiche di investimento che abbiano uno sguardo all estero, coinvolgendo aspetti come la comunicazione, la pubblicità, il rafforzamento della distribuzione diretta con vetrine monomarca e lo sviluppo dell ecommerce. Si tratta di fare grandi sforzi, propri delle più grandi sfide, ma unica base per il rilancio dei nostri brand e del made in Italy nel mondo. Quali sono le battaglie più difficili che la sua Associazione dovrà affrontare? Uno dei temi fondamentali del mio mandato sarà la tutela del Made In, che ha reso il nostro settore uno dei perni della moda e del gusto a livello mondiale. Tra i miei obiettivi principali c è la protezione dei prodotti e dei produttori italiani: a tal fine rafforzeremo le attività di rappresentanza, affinché si possa esprimere con maggior forza ed efficacia gli interessi del nostro settore, sia a livello nazionale che internazionale. L etichettatura Made In obbligatoria è fondamentale per il nostro settore e per valorizzare la produzione calzaturiera italiana, per tale ragione è una delle battaglie al centro del mio programma. Porterò avanti il lavoro fatto finora dall Associazione sollecitando l attenzione dei Ministeri competenti, affinché i loro interventi siano più mirati, concreti e vicini alle attese del nostro settore. Naturalmente ci aspettiamo che questo processo venga gestito con una governance adeguata ed efficace in un quadro internazionale in cui siano accresciute le azioni antidumping, sia disciplinato il rispetto univer-

7 2 ND September sale delle regole commerciali, specialmente riguardo ai dazi doganali e siano potenziate le misure a contrasto della contraffazione delle produzioni. Quali sono i punti salienti del suo programma? Tra i punti principali del mio programma vi è anche l internazionalizzazione: daremo grande importanza all attività di promozione all estero soprattutto a favore delle piccole e medie imprese associate, per agevolare un loro migliore posizionamento sui mercati strategici, per acquisire nuovi buyer senza dimenticare le nostre manifestazioni fieristiche organizzate all estero. Mi occuperò, inoltre, di defiscalizzazione degli investimenti in ricerca, sviluppo e innovazione, nonché di formazione. L idea è continuare a lavorare secondo una logica di continuità apportando però quei cambiamenti necessari a confermarci competitivi in tutto il mondo, tenendo sempre come obiettivo finale il bene degli associati e del settore calzaturiero. Che ruolo ha themicam nella strategia dell Associazione? Assocalzaturifici è un interlocutore unico e imprescindibile del sistema moda calzature, che ha fatto di themicam un brand riconosciuto in Italia e all estero e il più prestigioso salone dedicato alla calzatura. La manifestazione è ormai associata indissolubilmente alle calzature d eccellenza, apprezzate dai migliori buyer provenienti da tutto il mondo. Ho già iniziato a lavorare con gli imprenditori e con tutto lo staff di themicam per sviluppare ulteriormente la manifestazione e renderla un appuntamento fashion realmente imprescindibile a livello internazionale. Abbiamo previsto un intensa attività di valorizzazione all insegna del rinnovamento continuo per rispondere sempre meglio alle esigenze dei buyer internazionali e creare una piattaforma sempre più rispondente alle necessità degli espositori, affinché continuino a riconoscere in themicam la vetrina ideale per le proprie collezioni. essential to our sector and to promoting Italian footwear production. For this reason, it is one of the battles that is central to my program. I will continue to move forward with the work done up until now by the Association, pushing the Ministers in charge of this issue to implement measures that are more specific, concrete, and closer to the expectations of our sector. Naturally, we will expect this process to be managed with sufficient governance, capable of effectively meeting these expectations in an international context, in which greater efforts with regards to antidumping measures are taken, with sanctions that enforce a universal respect for fair trade, especially with regards to customs duties, while also strengthening measures that fight against the phenomenon of counterfeit production. What are the main highlights of your program? Internationalization is among the main points of my program: we will make great efforts in reinforcing our activities of international promotion, above all, in favor of small and mediumsized businesses belonging to our association. This will make it easier for them to improve their positions on strategic markets, while also acquiring new buyers, without forgetting about our trade fair events organized abroad. Additionally, I will make efforts to get a policy of tax exemption implemented on investments made in research, development, innovation, and professional training. The idea is to continue to work by following a logic of continuity, while however bringing about those changes needed to confirm our competitiveness worldwide, with the end goal of representing the interests of our members and the footwear industry. What role does themicam have in the strategy of the Association? Assocalzaturifici is a unique and essential representative of the fashion footwear system, which has made themicam a brand recognized both in Italy and abroad, as well as the most prestigious international showcase dedicated to footwear. By now, the event is permanently connected to the idea of footwear par excellence and is appreciated by the very best buyers worldwide. I have already begun to work with entrepreneurs and all of the staff of themicam, in order to further develop the event and make it a fashion appointment that is a genuine must on an international level. To better reply to the needs of international buyers, we will make intense efforts aimed at promoting a constant renewal, while also creating a platform that increasingly replies to the needs of exhibitors, so that they continue to consider themicam to be an ideal showcase for their collections.

8 8 Editorial themicam: cambiano le date! Questo themicam è come una grande star che, per anni, ha avuto il suo fascino. Ora ha bisogno di rifarsi il trucco per tornare ad essere la diva indiscussa del panorama fieristico mondiale : Annarita Pilotti, Presidente di themicam, non usa mezzi termini per manifestare il suo attaccamento alla manifestazione milanese e non risparmia idee e iniziative per il suo rilancio. Il primo atto rivoluzionario è il cambiamento delle date. Mentre rimangono inalterate quelle di febbraio, per la seconda parte della stagione si cambia: nel 2016 themicam si sposta al 3 6 settembre, nel 2017 al 2-5 settembre e nel 2018 al 7-10 settembre. themicam: the dates change! This themicam is like a great star, who has been at the top for years. It now needs to freshen-up its make-up to once again become the undisputed diva on the world fair scene : Annarita Pilotti, President of themicam, doesn t mince words to express her affection for the Milan exhibition and is full of new ideas and initiatives for its revival. The first revolutionary act is to change the dates. While the February dates remain unaltered, there are changes in the second half of the season: in 2016 themicam will be held from 3-6 September, in 2017 from 2-5 September and in 2018 from 7 10 September. Ieri, martedì 1 settembre, l 80esima edizione di themicam è stata inaugurata con il taglio del nastro, all ingresso del padiglione 7, a cui è seguita la conferenza themicamopening, presso l area themi- CAMsquare. Presenti, numerose istituzioni e autorità, fra cui Giorgio Squinzi, presidente di Confindustria, l on. Simona Bonafè, eurodeputata del PD, Mario Mantovani, vicepresidente della Regione Lombardia, Annarita Pilotti, neopresidente di Assocalzaturifici, Corrado Peraboni, AD di Fiera Milano e Paolo Borghini, direttore di themicam. Per me questa è una grande sfida ha affermato Pilotti perché fino a ieri non ero qui sul palco, ero in trincea, fra gli stand. Il mio primo pensiero va agli amici imprenditori, che so con quanta ansia stanno aspettando i buyers e il loro giudizio. Con il cuore sono con le aziende che investono in questa fiera: themicam, la manifestazione più importante a livello internazionale. Affinché le imprese tornino a essere competitive, il nostro Paese ha bisogno di una totale semplificazione burocratica ha asserito Squinzi. Abbiamo bisogno di un Paese normale, semplice, in cui si possa fare impresa. Una fiera come the- Micam è emblematica, quel tipo di fiera che è uno strumento di politica industriale, perché permette a piccole e medie imprese di acquisire visibilità sul mercato globale. L on. Bonafè ha chiarito la posizione dell Unione europea in merito ad eventuali investimenti destinati alle piccole e medie imprese: In Europa, raramente siamo d accordo su una cosa, ma concordiamo sul fatto che un vero rilancio dell economia reale non possa prescindere dalla manifattura. Ha poi parlato Mario Mantoconferenza per l inaugurazione Una fiera sempre più numero uno vani, dell obiettivo di rafforzare la leadership di Milano e dell Italia nel contesto della moda europea. Squinzi ha aggiunto: Negli ultimi sei anni mi sono battuto molto per la tutela del made in Italy. Confindustria non chiede incentivi, ma un mercato aperto, dove le aziende possano investire sul loro futuro. Pilotti ha concluso sottolineando gli sforzi di Assocalzaturifici per il rilancio del settore: In Assocalzaturifici stiamo facendo un analisi dei vari mercati per capirne i bisogni, quali sono i buyers, cosa si aspettano da noi. È un progetto importante e serio, per permetterci di internazionalizzarci in maniera precisa, attraverso un programma e aggregazioni di aziende. Conference for the inauguration A fair more and more number one Yesterday, Tuesday 1st September, the ribbon-cutting ceremony inaugurated the 80th themicam at the entrance of hall 7. This was followed by themicamopening conference in themicamsquare. Many institutions and authorities were present, comprising Giorgio Squinzi president of Confindustria, the Hon. Simona Bonafè MEP of Partito Democratico, Mario Mantovani deputy president of the Lombardy Region, Annarita Pilotti neo-president of Assocalzaturifici, Corrado Peraboni CEO of Fiera Milano and Paolo Borghini director of themicam. This is a great challenge for me, stated Ms Pilotti, because until recently I wasn t up here on the stage but down there among the stands. My first thought is for my entrepreneur friends because I know how anxiously they are awaiting buyers and their opinions. My heart lies with the companies who invest in this fair: themicam, the most important exhibition at international level. In order for companies to be competitive once more, our country needs bureaucracy to be simplified said Mr Squinzi. We need a normal, simple, country in which to do business. A fair like themicam is emblematic, the type of fair that is an instrument of industrial policy that enables small and mid-sized companies to acquire visibility on the global market. The Hon. Bonafè clarified the position of the EU with regards to investments allocated to small and mid-sized firms, in Europe, we don t often agree about things, but we all agree that a real relaunch of the economy must start with manufacture. Mario Mantovani spoke about the objective of strengthening the leadership of Milan and Italy in the context of the European fashion. Mr Squinzi added In the past six years I have fought hard for the safeguard of the Made in Italy label. Confindustria is not asking for funds but for an open market, where companies can invest in their future. Ms Pilotti concluded emphasising the efforts made by Assocalzaturifici to relaunch the sector, in Assocalzaturifici, we are analysing the various markets to understand its needs, who the buyers are and what they expect from us. This is an important and serious project which will enable us to become more international through a programme and a combination of companies.

9

10

11

12 12 Trends&Fashion Le tre parole chiave dell estate Colore, leggerezza e brillantezza sono le tre parole che guidano la moda al femminile per la prossima estate. Tonalità vivaci rallegrano soprattutto i sandali, ma troviamo anche tanta leggerezza con tomaie sfoderate e forate, e brillantezze date da metallizzati e accessori gioiello The three key words of summer Colour, lightness and sparkle are the three key words that will dominate women s fashions next summer. Bright colours to cheer up sandals, but also lots of lightness with unlined and perforated uppers and sparkle that comes from metallic shades and jewel accessories. 1 DONNA / Woman 2 3

13 2 ND September Dettagli / Details 5 Trends&Fashion eliza di venezia 2 - andrea lattanzi 3 - amaranti 4 - relax shoes 5 - KELTON 6 - CARAVELLe 7 - accademia 8 - astore 9 - L.m. michielon

14 14 Trends&Fashion DONNA / Woman Trends& 5

15 2 ND September Dettagli / Details 1 - VOLTAN 2 - COMART 3 - DIVA 4 - black venus 5 - COLOMBO 6 - ASSIA TREND 7 - BALDININI 8 - fabbrica morichetti 9 - LUCA VERDI 10 - ETRE 11 - DIEGO BELLINI 12 - andrea morelli 13 - conni Fashion 9 8

16 16 Trends&Fashion DONNA / Woman 1 - MODA DI FAUSTO 2 - JSP 3 - FAUZIAN JEUNESSE 4 - DANILO DI LEA 5 - icone 6 - fiorangelo 7 - giovanni fabiani 3 5 4

17 2 ND September Un uomo sempre più fashion Forature che alleggeriscono e rendono aere i i pellami, ma anche intrecci e pellami anticati o al naturale per uno stile casual ricercato. Irrinunciabile per Lui la sneaker, di assoluto comfort e contenuto fashion, proposta in abbinamento di colori e materiali. An increasingly stylish man Perforations that make leathers less heavy and more airy, as well as interweaving and distressed or natural leathers for a casual yet sophisticated style. Sneakers are a must have for him, totally comfortable and stylish, available in combinations of colours and materials. 1 uomo / Man FRANCO CIMADAMORE 2 - ALDO BRUè 3 - FABIANO RICCI 4 - GALIZIO TORRESI 4 3

18 18 Trends&Fashion uomo / Man 1 - enzo verdicchio by men s shoes 2 - FESSURA 3 - ZEN 4 - cesare paciotti 5 - brimarts 6 - giampiero nicola 7 - giano 8 - gianfranco lattanzi 9 - ernesto dolani 10 - BAGATTO 11 - gianfranco butteri 12 - ELIA maurizi 13 - ANTONIO MAURIZI 3 4 5

19 12 2 ND September Dettagli / Details Trends&Fashion 6 8 7

20 20 Trends&Fashion 1 2 bambini / Children 1 - CHéRIE 2 - ASTER 3 - LIU JO 4 - LE.PI 5 - MOD8 6 - MELANIA 7 - GARVALIN 8 - CIAO INTERNATIONAL 9 - NATURINO 3 4

21 2 ND September Piccoli, ma dalle idee chiare Anche i bambini ormai non si accontentano più di portare ai piedi una scarpina che sia soltanto comoda e pratica e desiderano sempre più vestirsi alla moda come mamma e papà. Ecco quindi per l estate tanto colore, stampe e giochi di luce. 9 Young but with clear ideas Even children are no longer content to wear shoes that are merely comfortable and practical but increasingly want to be stylish like Mum and Dad. So, for next summer, lots of colour, prints and games of light. 8 Trends&Fashion Dettagli / Details 5 7 6

22 Info&Agenda Info Point All interno della fiera ci sono punti di informazione digitali su video touch screen, dislocati all entrata di ogni padiglione. Sono inoltre presenti due INFO POINT lungo Corso Italia, nelle vicinanze degli ingressi ai padiglioni, con 2 desk e hostess per informazioni sulla manifestazione. The fair has various digital information points, on a touchscreen video, located at the entrance of each hall. Two INFO POINTS are created along Corso Italia, near the entrances of the halls. In addition, there are two desks with hostesses to provide information about the exhibition. INTERNET Point La postazione di Internet Point è presente al padiglione 3 stand L29 e L37 presso themicamrelax. The Internet Point is located in Hall 3, stand L29 and L37 in themicamrelax area. WIFI Visitatori ed espositori potranno usufruire gratuitamente della connessione internet WiFi che sarà disponibile in tutti i padiglioni di themicam e su corso Italia. La password è: themicam2015 Visitors and exhibitors can take full advantage of the free WiFi Internet connection available in all halls of themicam and in Corso Italia. The password is: themicam2015

23 1 ST September Car2go in fiera! Grazie alla partership siglata con car2go, il servizio di car-sharing, in occasione del prossimo themicam, dal 1 al 4 settembre, i visitatori potranno raggiungere il quartiere di Fiera Milano Rho con le Smart car2go, parcheggiando e terminando il noleggio direttamente nel quartiere fieristico di Rho, nell area appositamente riservata in Largo Nazioni, con accesso da Cargo1. Inoltre, dallo stesso parcheggio, sarà possibile iniziare il noleggio per raggiungere Milano città. Chi volesse iscriversi al servizio di car2go all interno del quartiere, potrà farlo recandosi presso il punto di registrazione car- 2go posizionato lungo il percorso centrale di Corso Italia di fronte al pad. 6. Qui sarà possibile registrarsi e attivare il proprio account ad un prezzo scontato, insieme a 15 minuti di guida gratuita. Car2go at the fair! Thanks to the partnership signed with car2go the car-sharing service found in Milan, Rome, Florence and Turin on the occasion of next themicam, from 1 to 4 September, visitors will be able to reach Fiera Milano Rho with the Smart car2go, parking and terminating the hire directly in the Rho fair district, in the designated area in Largo Nazioni, accessed via Cargo 1. Furthermore, it will be possible to begin the hire car from the same car park to reach the city of Milan. Those who want to register with the car2go service inside the fair can do so by going to the car2go registration point located in the central aisle of Corso Italia, opposite Hall 6. Here it will be possible to register and activate an account at a discounted price, along with 15 minutes of driving for free. themicamapp Consulta la lista aggiornata delle aziende espositrici, guarda le piante dei padiglioni, scopri tutte le informazioni su themicam : questo il chiaro messaggio di the- MICAMapp, che permette di scaricare gratuitamente tutte le informazioni necessarie. Consult the updated list of exhibiting companies, study the maps of the halls, discover all you need to know about themicam : this is the clear message of themicamapp, which allows the free download of all necessary information.

24 24 Info&Agenda themicam ieri il primo workshop A themicam continua il connubio tra musica e moda, due mondi che da sempre si ispirano e si contaminano, raccontandosi vicendevolmente. Ritorna infatti, per il secondo anno consecutivo, la temporary radio allestita da RDS su Corso Italia, di fronte il Padiglione 6, nella themicammedialounge, che animerà l 80 edizione della kermesse, non solo con grandi successi e nuovi sound, ma anche con una serie di contenuti e novità sulla moda. I tanti appuntamenti, organizzati in collaborazione con Assocalzaturifici, approfondiranno i temi più hot del momento, raccontando i nuovi percorsi creativi degli stilisti e le tendenze del futuro. Il compito di coinvolgere il pubblico di themicam è stato assegnato a due tra le più effervescenti voci della radio: Anna Pettinelli e Petra Loreggian, che ogni giorno si alterneranno on air per mantenere alta l attenzione degli spettatori. Ieri, alle 16.30, Annarita Pilotti, presidente di Assocalzaturifici, ha fatto gli onori di casa, accogliendo gli ospiti al primo workshop: un appuntamento speciale, moderato da Petra Loreggian, che ha visto protagoniste Caroline Corbetta, curatrice d arte e direttore di Expo Gate e la fashion blogger Justine Romano, ideatrice del webzine Le Funky Mamas, per discutere non solo dei trend 2016 ma anche di arte e di comunicazione sui social. themicam the first workshop The combination of music and fashion, two worlds that have always inspired each other and told each other s tales, continues at the- MICAM. Indeed, for the second year in a row we see the return of the temporary radio set up by RDS in Corso Italia opposite Hall 6, in themicammedialounge. This will liven up the fair not only with the big hits and new sounds but also with plenty of information and news on fashion. The many events, organised in collaboration with Assocalzaturifici, will take an in-depth look at the burning issues of the moment, talking about the designers latest ideas and future trends. It fell upon two of the most bubbly radio characters, Anna Pettinelli and Petra Loreggian, to interact with the public. The will be on air on alternate days always keeping the attention of visitors high. Yesterday, at 4.30pm, Annarita Pilotti, president of Assocalzaturifici, acted as host, welcoming guests to the first workshop. This was a special date chaired by Petra Loreggian and featured Caroline Corbetta, curator of art and director of Expo Gate, and fashion blogger Justine Romano, creator of the webzine Le Funky Mamas, to discuss not only 2016 trends but also art and communication on social media.

25

26 26 Editorial Il futuro della calzatura Il footwear? Un mercato in perpetuo movimento e trasformazione, parola di WGSN Il connubio tra themicam e la celebre azienda WGSN specializzata nei futuri trend della moda, della bellezza e del design, continua ad animare themicamsquare, portandoci nel futuro del footwear. Il primo seminario di quest anno è stato tenuto ieri dalla senior consultant Vanessa Belleau, conosciuta per le sue preziose intuizioni nell individuare le opportunità di mercato e le aree di crescita potenziali. Secondo la Belleau sono quattro le macro tendenze che ispireranno le nuove creazioni della prossima primavera/ estate 2016: Monumental, Graceful, Sartorial e Visceral, temi innovativi che esplorano il passato guardando al futuro ognuno in modo differente. Dalla forza primordiale di Monumental in cui superfici lisce e ruvide creano nuovi volumi e forme enfatizzati da un palette di colori bronzata, alla delicatezza di Graceful che ridefinisce uno stile retro in uno scenario moderno; dalla audacia di Sartorial che omaggia la tradizione sartoriale con un piglio eccentrico, all energia di Visceral in cui luce e ombra si fondono per dar vita a uno stile potente e grintoso. E se ogni tema ci porta in un mondo di colori, stampe e strutture differenti, un fil rouge sembra unirli tutti: l intento di abbattere ogni frontiera per lasciare libera la creatività di distruggere per poi ricostruire. The future of footwear Footwear? A market in constant movement and transformation, says WGSN. The partnership of themicam and famous company WGSN, specialised in future fashion trends, beauty and design, continues to enliven themi- CAMsquare, taking us to the footwear future. The first seminar of this year was held yesterday by senior consultant, Vanessa Belleau, known for her talent in identifying market opportunities and areas of potential growth. According to Ms Belleau, four macro trends will inspire the new collections for spring/summer 2016: Monumental, Graceful, Sartorial and Visceral, innovative themes that explore the past whilst looking at the future, each in a different way. From the primitive strength of Monumental whose smooth and rough surfaces create new volumes and shapes emphasised by a palette of bronze colours, to the daintiness of Graceful that redefines a retro style in a modern scene. From the daring of Sartorial that pays tribute to sartorial traditions with an eccentric touch, to the energy of Visceral in which light and shade blend to give rise to a powerful and gritty style. So, while each theme takes us to a world of different colours, prints and structure, a common thread seems to unite them all: the intention to knock down barriers to be free to destroy and then rebuild. Cimac, sicurezza per la calzatura da bambino Realizzare una calzatura da bambino richiede una particolare cura per evitare le patologie del piede e del sistema posturale. Sono tanti i parametri che devono essere rispettati affinché tali obiettivi siano raggiunti. Ad esempio: bisogna tenere conto che la pianta dei piedi è inizialmente piatta e che solo verso i 4/5 anni si svilluppa l arco plantare; quindi realizzare scarpine che, a parte l aspetto moda, rispettino l ergonomia e confort del piede. Si deve prevedere una lunghezza interna della scarpa di 10/12 mm più lunga del piedino, così da permetterne l utilizzo in fase di crescita. Si devono prevedere allacciature e regolazioni semplici e facili da utilizzare, che tengano unito piede e calzatura senza costrizioni, impedendo lo scivolamento della parte posteriore, ottimizzandone l adattabilità. Si devono evitare parti affilate, elementi decorativi e sostanze chimiche dannose soprattutto nelle calzature dei più piccini, abituati a scoprire il mondo portandoselo alla bocca. Un esperto come il CIMAC, il Centro Italiano Materiali di Applicazione Calzaturiera fornirà la sua competenza in materia per aiutare la Commissione Europea nella stesura di una norma tecnica su questi argomenti, con lo scopo di stabilire a livello comunitario un obbligo generale di sicurezza per la calzatura da bambino. Volete saperne di più? Gli esperti del CIMAC presso la themicamlounge di fronte al padiglione 6 sono pronti a rispondervi. Cimac, safety for children s footwear Great care needs to be taken when manufacturing children s footwear to avoid problems of the feet and to posture. There are many parameters to be respected to reach the required objectives. For example, it should be remembered that the soles of the feet are initially flat and that only when the child is around 4 or 5 years of age do they develop the arch of the foot. Therefore, footwear should not only consider the fashion aspect, but also respect the shape and comfort of feet. The inside of the shoe should be 10/12 mm longer than the foot, so as to allow for growth. Laces and straps should be simple and easy to use, keeping the foot and shoe together without restriction or slipping off the back and optimising the adaptability. Pointed bits, decorative elements and harmful chemical substances should be avoided, especially in footwear for younger children who have a habit of discovering the world by putting everything in their mouths. An expert like CIMAC, Italian Centre of Materials for Application in Footwear, will offer its expertise on the subject to help the European Commission in the drafting of a technical rule on the matter, with the purpose of developing a general rule for safety of children s footwear at community level. Would you like to know more? CIMAC experts found in themicamlounge facing hall 6 will be happy to answer your questions.

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011]

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] 2 Esegui il login: ecco la nuova Home page per il portale servizi. Log in: welcome to the new Peg Perego Service site. Scegli il servizio selezionando

Dettagli

Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process)

Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process) Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process) All data aquired from a scan position are refered to an intrinsic reference system (even if more than one scan has been performed) Data

Dettagli

COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA

COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA IL PRIMO GIORNO CON LA FAMIGLIA OSPITANTE FIRST DAY WITH THE HOST FAMILY Questa serie di domande, a cui gli studenti risponderanno insieme alle loro famiglie, vuole aiutare

Dettagli

Informazioni su questo libro

Informazioni su questo libro Informazioni su questo libro Si tratta della copia digitale di un libro che per generazioni è stato conservata negli scaffali di una biblioteca prima di essere digitalizzato da Google nell ambito del progetto

Dettagli

APPLICATION FORM 1. YOUR MOTIVATION/ LA TUA MOTIVAZIONE

APPLICATION FORM 1. YOUR MOTIVATION/ LA TUA MOTIVAZIONE APPLICATION FORM Thank you for your interest in our project. We would like to understand better your motivation in taking part in this specific project. So please, read carefully the form, answer the questions

Dettagli

PRESENT SIMPLE. Indicativo Presente = Presente Abituale. Tom s everyday life

PRESENT SIMPLE. Indicativo Presente = Presente Abituale. Tom s everyday life PRESENT SIMPLE Indicativo Presente = Presente Abituale Prerequisiti: - Pronomi personali soggetto e complemento - Aggettivi possessivi - Esprimere l ora - Presente indicativo dei verbi essere ed avere

Dettagli

PANNELLO FRONTALE: QUERCIA STYLE CANNELLA PROFILO: PINO NERO PIANO DI SERVIZIO E ZOCCOLO: AGGLOMERATO MEROPE

PANNELLO FRONTALE: QUERCIA STYLE CANNELLA PROFILO: PINO NERO PIANO DI SERVIZIO E ZOCCOLO: AGGLOMERATO MEROPE Una proposta dall estetica esclusiva, in cui tutti gli elementi compositivi sono ispirati dalla geometria più pura e dalla massima essenzialità del disegno per un progetto caratterizzato da semplicità

Dettagli

il materiale e Le forme evocano direttamente il corpo celeste, lo riproducono in ogni venatura. Proprio come avere una piccola luna tutta per sé.

il materiale e Le forme evocano direttamente il corpo celeste, lo riproducono in ogni venatura. Proprio come avere una piccola luna tutta per sé. il materiale e Le forme evocano direttamente il corpo celeste, lo riproducono in ogni venatura. Proprio come avere una piccola luna tutta per sé. COLLECTION luna material and shapes evoke the celestial

Dettagli

Materia: INGLESE Data: 24/10/2004

Materia: INGLESE Data: 24/10/2004 ! VERBI CHE TERMINANO IN... COME COSTRUIRE IL SIMPLE PAST ESEMPIO e aggiungere -d live - lived date - dated consonante + y 1 vocale + 1 consonante (ma non w o y) cambiare y in i, poi aggiungere -ed raddoppiare

Dettagli

Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso

Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso doc.4.12-06/03 Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso A belaying plate that can be used in many different conditions Una piastrina d'assicurazione che può essere utilizzata in condizioni diverse.

Dettagli

Present Perfect SCUOLA SECONDARIA I GRADO LORENZO GHIBERTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI PELAGO CLASSI III C/D

Present Perfect SCUOLA SECONDARIA I GRADO LORENZO GHIBERTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI PELAGO CLASSI III C/D SCUOLA SECONDARIA I GRADO LORENZO GHIBERTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI PELAGO CLASSI III C/D Present Perfect Affirmative Forma intera I have played we have played you have played you have played he has played

Dettagli

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM ALLEGATO 2 FULL PROJECT FORM FORM 1 FORM 1 General information about the project PROJECT SCIENTIFIC COORDINATOR TITLE OF THE PROJECT (max 90 characters) TOTAL BUDGET OF THE PROJECT FUNDING REQUIRED TO

Dettagli

I was not you were not he was not she was not it was not we were not you were not they were not. Was I not? Were you not? Was she not?

I was not you were not he was not she was not it was not we were not you were not they were not. Was I not? Were you not? Was she not? Il passato Grammar File 12 Past simple Il past simple inglese corrisponde al passato prossimo, al passato remoto e, in alcuni casi, all imperfetto italiano. Con l eccezione del verbo be, la forma del past

Dettagli

MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM

MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM Under the Patronage of Comune di Portofino Regione Liguria 1ST INTERNATIONAL OPERA SINGING COMPETITION OF PORTOFINO from 27th to 31st July 2015 MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM Direzione artistica

Dettagli

40 motivi per cui le puttane sono le mie eroine

40 motivi per cui le puttane sono le mie eroine 40 motivi per cui le puttane sono le mie eroine Le puttane sanno condividere le parti più private e delicate del corpo con perfetti sconosciuti. Le puttane hanno accesso a luoghi inaccessibili. Le puttane

Dettagli

Il vostro sogno diventa realtà... Your dream comes true... Close to Volterra,portions for sale of "typical tuscan"

Il vostro sogno diventa realtà... Your dream comes true... Close to Volterra,portions for sale of typical tuscan Il vostro sogno diventa realtà... Vicinanze di Volterra vendita di porzione di fabbricato "tipico Toscano" realizzate da recupero di casolare in bellissima posizione panoramica. Your dream comes true...

Dettagli

Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana

Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana Versione 04 1/28 INTRODUZIONE La Guida ai Parametri contiene la disciplina relativa ai limiti di variazione

Dettagli

Narrare i gruppi. Rivista semestrale pubblicata on-line dal 2006 Indirizzo web: www.narrareigruppi.it - Direttore responsabile: Giuseppe Licari

Narrare i gruppi. Rivista semestrale pubblicata on-line dal 2006 Indirizzo web: www.narrareigruppi.it - Direttore responsabile: Giuseppe Licari Narrare i gruppi Etnografia dell interazione quotidiana Prospettive cliniche e sociali ISSN: 2281-8960 Narrare i gruppi. Etnografia dell'interazione quotidiana. Prospettive cliniche e sociali è una Rivista

Dettagli

Web conferencing software. Massimiliano Greco - Ivan Cerato - Mario Salvetti

Web conferencing software. Massimiliano Greco - Ivan Cerato - Mario Salvetti 1 Web conferencing software Massimiliano Greco - Ivan Cerato - Mario Salvetti Arpa Piemonte 2 Che cosa è Big Blue Button? Free, open source, web conferencing software Semplice ed immediato ( Just push

Dettagli

Smobilizzo pro-soluto di Lettere di Credito Import

Smobilizzo pro-soluto di Lettere di Credito Import definizione L operazione presuppone l emissione di una lettera di credito IMPORT in favore dell esportatore estero, con termine di pagamento differito (es. 180 gg dalla data di spedizione con documenti

Dettagli

1. Uno studente universitario, dopo aver superato tre esami, ha la media di 28. Nell esame successivo

1. Uno studente universitario, dopo aver superato tre esami, ha la media di 28. Nell esame successivo Prova di verifica classi quarte 1. Uno studente universitario, dopo aver superato tre esami, ha la media di 28. Nell esame successivo lo studente prende 20. Qual è la media dopo il quarto esame? A 26 24

Dettagli

PRESENT PERFECT CONTINUOS

PRESENT PERFECT CONTINUOS PRESENT PERFECT CONTINUOS 1. Si usa il Present Perfect Continuous per esprimere un'azione che è appena terminata, che si è prolungata per un certo tempo e la cui conseguenza è evidente in questo momento.

Dettagli

Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti

Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti Sede di Rappresentanza: Castello di San Donato in Perano 53013 Gaiole in Chianti (Si) Tel. 0577-744121 Fax 0577-745024 www.castellosandonato.it

Dettagli

PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS

PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS La domanda di partecipazione deve essere compilata e

Dettagli

Official Announcement Codice Italia Academy

Official Announcement Codice Italia Academy a c a d e m y Official Announcement Codice Italia Academy INITIATIVES FOR THE BIENNALE ARTE 2015 PROMOTED BY THE MIBACT DIREZIONE GENERALE ARTE E ARCHITETTURA CONTEMPORANEE E PERIFERIE URBANE cured by

Dettagli

R E A L E S T A T E G R U P P O R I G A M O N T I. C O M

R E A L E S T A T E G R U P P O R I G A M O N T I. C O M REAL ESTATE GRUPPORIGAMONTI.COM 2 Rigamonti Real Estate La scelta giusta è l inizio di un buon risultato Rigamonti Founders Rigamonti REAL ESTATE Società consolidata nel mercato immobiliare, con più di

Dettagli

Mario Sbriccoli, Ercole Sori. Alberto Grohmann, Giacomina Nenci, UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELLA REPUBBLICA DI SAN MARINO CENTRO SAMMARINESE

Mario Sbriccoli, Ercole Sori. Alberto Grohmann, Giacomina Nenci, UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELLA REPUBBLICA DI SAN MARINO CENTRO SAMMARINESE copertina univ. 21 11-04-2005 16:30 Pagina 1 A State and its history in the volumes 1-20 (1993-1999) of the San Marino Center for Historical Studies The San Marino Centre for Historical Studies came into

Dettagli

TAL LIVELLO A2. Test scritto in 5 parti ( 50 minuti) Prova d ascolto (10 minuti) PARTE I: Comprensione del testo. PARTE II: Cloze test

TAL LIVELLO A2. Test scritto in 5 parti ( 50 minuti) Prova d ascolto (10 minuti) PARTE I: Comprensione del testo. PARTE II: Cloze test TAL LIVELLO A2 Test scritto in 5 parti ( 50 minuti) Prova d ascolto (10 minuti) PARTE I: Comprensione del testo PARTE II: Cloze test PARTE III: Grammatica PARTE IV: Scrittura guidata PARTE V: Scrittura

Dettagli

CatalogoItalianBuffalo210x245esec_Layout 1 24/04/15 17.55 Pagina 1

CatalogoItalianBuffalo210x245esec_Layout 1 24/04/15 17.55 Pagina 1 CatalogoItalianBuffalo210x245esec_Layout 1 24/04/15 17.55 Pagina 1 CatalogoItalianBuffalo210x245esec_Layout 1 24/04/15 17.55 Pagina 2 BUFALO MEDITERRANEO ITALIANO Mediterranean Italian Buffalo RICONOSCIUTO

Dettagli

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 SECCOTECH & S 8 SeccoTech & Secco Tecnologia al servizio della deumidificazione Technology at dehumidification's service Potenti ed armoniosi Seccotech

Dettagli

Presentazioni multimediali relative al senso del tatto DIMENSIONI LIVELLO INIZIALE LIVELLO INTERMEDIO LIVELLO AVANZATO

Presentazioni multimediali relative al senso del tatto DIMENSIONI LIVELLO INIZIALE LIVELLO INTERMEDIO LIVELLO AVANZATO PERCORSO DI INSEGNAMENTO/APPRENDIMENTO TIPO DI UdP: SEMPLICE (monodisciplinare) ARTICOLATO (pluridisciplinare) Progetto didattico N. 1 Titolo : Let s investigate the world with our touch! Durata: Annuale

Dettagli

Il test valuta la capacità di pensare?

Il test valuta la capacità di pensare? Il test valuta la capacità di pensare? Per favore compili il seguente questionario senza farsi aiutare da altri. Cognome e Nome Data di Nascita / / Quanti anni scolastici ha frequentato? Maschio Femmina

Dettagli

Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing

Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing Microsoft Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing Profile Redirezione dei documenti Offline files Server Presentation Management Desktop Windows Vista Enterprise Centralized Desktop Application

Dettagli

L OPPORTUNITÀ DEL RECUPERO DI EFFICIENZA OPERATIVA PUÒ NASCONDERSI NEI DATI DELLA TUA AZIENDA?

L OPPORTUNITÀ DEL RECUPERO DI EFFICIENZA OPERATIVA PUÒ NASCONDERSI NEI DATI DELLA TUA AZIENDA? OSSERVATORIO IT GOVERNANCE L OPPORTUNITÀ DEL RECUPERO DI EFFICIENZA OPERATIVA PUÒ NASCONDERSI NEI DATI DELLA TUA AZIENDA? A cura del Professor Marcello La Rosa, Direttore Accademico (corporate programs

Dettagli

JUMP INTO THE PSS WORLD AND ENJOY THE DIVE EVOLUTION

JUMP INTO THE PSS WORLD AND ENJOY THE DIVE EVOLUTION JUMP INTO THE PSS WORLD AND ENJOY THE DIVE EVOLUTION PSS Worldwide is one of the most important diver training agencies in the world. It was created thanks to the passion of a few dedicated diving instructors

Dettagli

UN BUON VIAGGIO INIZIA PRIMA DI PARTIRE 3 SERVIZI ALITALIA. SEMPRE DI PIÙ, PER TE.

UN BUON VIAGGIO INIZIA PRIMA DI PARTIRE 3 SERVIZI ALITALIA. SEMPRE DI PIÙ, PER TE. UN BUON VIAGGIO INIZIA PRIMA DI PARTIR 3 RVIZI ALITALIA. MPR DI PIÙ, PR T. FAT TRACK. DDICATO A CHI NON AMA PRDR TMPO. La pazienza è una grande virtù. Ma è anche vero che ogni minuto è prezioso. Per questo

Dettagli

Istruzione N. Versione. Ultima. modifica. Funzione. Data 18/12/2009. Firma. Approvato da: ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING IMBALLO. service 07.

Istruzione N. Versione. Ultima. modifica. Funzione. Data 18/12/2009. Firma. Approvato da: ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING IMBALLO. service 07. Istruzione N 62 Data creazione 18/ 12/2009 Versione N 00 Ultima modifica TIPO ISTRUZIONE ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING MODIFICA TEST FUNZIONALE RIPARAZIONE/SOSTITUZIONE IMBALLO TITOLO DELL ISTRUZIONE

Dettagli

BOSCH EDC16/EDC16+/ME9

BOSCH EDC16/EDC16+/ME9 pag. 16 di 49 BOSCH EDC16/EDC16+/ME9 BOSCH EDC16/EDC16+/ME9 Identificare la zona dove sono poste le piazzole dove andremo a saldare il connettore. Le piazzole sono situate in tutte le centraline Bosch

Dettagli

3. LO STAGE INTERNAZIONALE

3. LO STAGE INTERNAZIONALE 3. LO STAGE INTERNAZIONALE 3.1. IL CONCETTO La formazione professionale deve essere considerata un mezzo per fornire ai giovani la conoscenza teorica e pratica richiesta per rispondere in maniera flessibile

Dettagli

Per i primi tempi era davvero stridente la differenza tra una grande città affollata come Milano, e la

Per i primi tempi era davvero stridente la differenza tra una grande città affollata come Milano, e la Ci sono molti ricordi che rimangono impressi nella memoria, quegli eventi che rappresentano una parte importante della propria vita e di cui non ci si dimentica mai. Tra i miei c è questo viaggio, che

Dettagli

Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali

Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali 1 Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali CRISTIANA D AGOSTINI Milano, 17 maggio 2012 Il Gruppo Generali nel mondo 2 Oltre 60 paesi nel mondo in 5 continenti 65

Dettagli

Università degli Studi di Bergamo Seminario nell ambito del corso di Economia e tecnica degli scambi internazionali

Università degli Studi di Bergamo Seminario nell ambito del corso di Economia e tecnica degli scambi internazionali Università degli Studi di Bergamo Seminario nell ambito del corso di Economia e tecnica degli scambi internazionali Bergamo, 6 maggio 2013 GLI ADEMPIMENTI DOGANALI NEL COMMERCIO INTERNAZIONALE Dott.ssa

Dettagli

LA DIFFERENZA È NECTA

LA DIFFERENZA È NECTA LA DIFFERENZA È NECTA SOLUZIONI BREVETTATE PER UNA BEVANDA PERFETTA Gruppo Caffè Z4000 in versione singolo o doppio espresso Tecnologia Sigma per bevande fresh brew Dispositivo Dual Cup per scegliere il

Dettagli

5 cabins (1 main deck+ 4 lower deck) Legno: essenza di rovere naturale Rigatino Wood: striped oak

5 cabins (1 main deck+ 4 lower deck) Legno: essenza di rovere naturale Rigatino Wood: striped oak Tipo: Type: 5 cabine (1 main deck+ 4 lower deck) 5 cabins (1 main deck+ 4 lower deck) Legno: essenza di rovere naturale Rigatino Wood: striped oak Tessuti: Dedar Fanfara, Paola Lenti Fabrics: Dedar Fanfara,

Dettagli

Ragazzi vietnamiti: (VIET L ANIMA HCM USSH) CLASSE 5 C: (21 TORTELLINI) 1. Trần Yến Ngọc 2. Nguyễn Ngọc Bách Châu AUTORI PROGETTO:

Ragazzi vietnamiti: (VIET L ANIMA HCM USSH) CLASSE 5 C: (21 TORTELLINI) 1. Trần Yến Ngọc 2. Nguyễn Ngọc Bách Châu AUTORI PROGETTO: Due mondi, due culture, due storie che si incontrano per dare vita a qualcosa di unico: la scoperta di ciò che ci rende unici ma fratelli. Per andare insieme verso EXPO 2015 Tutt altra storia Il viaggio

Dettagli

WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR. T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com

WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR. T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR MANUALE DI ISTRUZIONI ACCENSIONE / SPEGNERE DEL TAG HOUND Finder GPS Il TAG HOUND

Dettagli

Zeroshell come client OpenVPN

Zeroshell come client OpenVPN Zeroshell come client OpenVPN (di un server OpenVpn Linux) Le funzionalità di stabilire connessioni VPN di Zeroshell vede come scenario solito Zeroshell sia come client sia come server e per scelta architetturale,

Dettagli

company P R O F I L E

company P R O F I L E company P R O F I L E la nostra azienda about us PASSIONE E TRADIZIONE NEL NOSTRO PASSATO PASSION AND DEEP-ROOTED TRADITION Lavorwash nasce nel 1975 ed è da oltre 35 anni uno dei maggiori produttori al

Dettagli

INFORMATIVA EMITTENTI N. 22/2015

INFORMATIVA EMITTENTI N. 22/2015 INFORMATIVA EMITTENTI N. 22/2015 Data: 23/04/2015 Ora: 17:45 Mittente: UniCredit S.p.A. Oggetto: Pioneer Investments e Santander Asset Management: unite per creare un leader globale nell asset management

Dettagli

Nuova edizione della Guida all Import-Export del Tessile-Abbigliamento-Moda

Nuova edizione della Guida all Import-Export del Tessile-Abbigliamento-Moda COMUNICATO STAMPA Nuova edizione della Guida all Import-Export del Tessile-Abbigliamento-Moda Al convegno L Italian Style nei paesi emergenti: mito o realtà? - Russia, India e Cina - presentata la quarta

Dettagli

CALDO SGUARDO GRECO PDF

CALDO SGUARDO GRECO PDF CALDO SGUARDO GRECO PDF ==> Download: CALDO SGUARDO GRECO PDF CALDO SGUARDO GRECO PDF - Are you searching for Caldo Sguardo Greco Books? Now, you will be happy that at this time Caldo Sguardo Greco PDF

Dettagli

La nostra storia, il vostro futuro.

La nostra storia, il vostro futuro. La nostra storia, il vostro futuro. JPMorgan Funds - Corporate La nostra storia, il vostro futuro. W were e wer La nostra tradizione, la vostra sicurezza Go as far as you can see; when you get there, you

Dettagli

È un progetto di Project by Comune di Numana Ideazione

È un progetto di Project by Comune di Numana Ideazione LA CALETTA È proprio nell ambito del progetto NetCet che si è deciso di realizzare qui, in uno dei tratti di costa più belli della Riviera del Conero, un area di riabilitazione o pre-rilascio denominata

Dettagli

Presentazione per. «La governance dei progetti agili: esperienze a confronto»

Presentazione per. «La governance dei progetti agili: esperienze a confronto» Presentazione per «La governance dei progetti agili: esperienze a confronto» Pascal Jansen pascal.jansen@inspearit.com Evento «Agile Project Management» Firenze, 6 Marzo 2013 Agenda Due parole su inspearit

Dettagli

ORIENT. Italian design made in Emirates. your style, your bathroom

ORIENT. Italian design made in Emirates. your style, your bathroom ORIENT ORIENT Italian design made in Emirates your style, your bathroom ORIENT Orient, collezione tradizionale, dal design morbido e semplice si adatta perfettamente a qualsiasi bagno. Facile ed immediata

Dettagli

Excellence Programs executive. Renaissance management

Excellence Programs executive. Renaissance management Excellence Programs executive Renaissance management Renaissance Management: Positive leaders in action! toscana 24.25.26 maggio 2012 Renaissance Management: positive leaders in action! Il mondo delle

Dettagli

1. Che cos è. 2. A che cosa serve

1. Che cos è. 2. A che cosa serve 1. Che cos è Il Supplemento al diploma è una certificazione integrativa del titolo ufficiale conseguito al termine di un corso di studi in una università o in un istituto di istruzione superiore corrisponde

Dettagli

USO DEL PRESENT PERFECT TENSE

USO DEL PRESENT PERFECT TENSE USO DEL PRESENT PERFECT TENSE 1: Azioni che sono cominciate nel passato e che continuano ancora Il Present Perfect viene spesso usato per un'azione che è cominciata in qualche momento nel passato e che

Dettagli

Nota Informativa Relativa alla Circolare 2009/1

Nota Informativa Relativa alla Circolare 2009/1 Nota Informativa Relativa alla Circolare 2009/1 In merito alla nuova circolare del Sottosegretariato per il Commercio Estero del Primo Ministero della Repubblica di Turchia, la 2009/21, (pubblicata nella

Dettagli

Proposition for a case-study identification process. 6/7 May 2008 Helsinki

Proposition for a case-study identification process. 6/7 May 2008 Helsinki Conférence des Régions Périphériques Maritimes d Europe Conference of Peripheral Maritime Regions of Europe ANALYSIS PARTICIPATION TO THE FP THROUGH A TERRITORIAL AND REGIONAL PERSPECTIVE MEETING WITH

Dettagli

La disseminazione dei progetti europei

La disseminazione dei progetti europei La disseminazione dei progetti europei Indice 1. La disseminazione nel 7PQ: un obbligo! 2. Comunicare nei progetti europei 3. Target audience e Key Message 4. Sviluppare un dissemination plan 5. Message

Dettagli

MASTER IN INNOVATIVE MARKETING, E-MANAGEMENT & CREATIVE SOLUTIONS

MASTER IN INNOVATIVE MARKETING, E-MANAGEMENT & CREATIVE SOLUTIONS MASTER IN INNOVATIVE MARKETING, E-MANAGEMENT & CREATIVE SOLUTIONS Eidos Communication Via G. Savonarola, 31 00195 Roma T. 06. 45.55.54.52. F. 06. 45.55.55.44. E. info@eidos.co.it W. www.eidos.co.it INFORMAZIONI

Dettagli

www.01net.it Il primo portale italiano per i professionisti dell Ict, per il trade e per le piccole e medie imprese utenti di Ict

www.01net.it Il primo portale italiano per i professionisti dell Ict, per il trade e per le piccole e medie imprese utenti di Ict www.01net.it Il primo portale italiano per i professionisti dell Ict, per il trade e per le piccole e medie imprese utenti di Ict 01NET NETWORK www.01net.it Pag 2 Dati di traffico 01net Network Totale

Dettagli

LICEO DELLE SCIENZE UMANE LICEO ECONOMICO SOCIALE. PROGRAMMA ESAMI INTEGRATIVI/IDONEITA' DI INGLESE (1, 2, 3 e 4 anno) CLASSE PRIMA

LICEO DELLE SCIENZE UMANE LICEO ECONOMICO SOCIALE. PROGRAMMA ESAMI INTEGRATIVI/IDONEITA' DI INGLESE (1, 2, 3 e 4 anno) CLASSE PRIMA (1, 2, 3 e 4 anno) CLASSE PRIMA Simple del verbo to be in tutte le sue forme Il Present Simple del verbo to have (got) in tutte le sue forme I pronomi soggetto e complemento Gli aggettivi e pronomi possessivi

Dettagli

Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing

Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing Claudio Chiarenza (General Manager and Chief Strategy Officer) Italtel, Italtel logo and imss (Italtel Multi-Service

Dettagli

LEZIONE 4: PRESENT SIMPLE / PRESENT CONTINUOUS

LEZIONE 4: PRESENT SIMPLE / PRESENT CONTINUOUS LEZIONE 4: PRESENT SIMPLE / PRESENT CONTINUOUS TEMPO PRESENTE In italiano non vi sono differenze particolari tra le due frasi: MANGIO UNA MELA e STO MANGIANDO UNA MELA Entrambe le frasi si possono riferire

Dettagli

Presentazione Istituzionale Ottobre 2012

Presentazione Istituzionale Ottobre 2012 Società e Servizi di IR Presentazione Istituzionale Ottobre 2012 Noi Siamo una società indipendente di consulenza specializzata in Investor Relations e Comunicazione d Impresa. Siamo una giovane realtà,

Dettagli

Business Process Management

Business Process Management Business Process Management Come si organizza un progetto di BPM 1 INDICE Organizzazione di un progetto di Business Process Management Tipo di intervento Struttura del progetto BPM Process Performance

Dettagli

INTERNET e RETI di CALCOLATORI A.A. 2014/2015 Capitolo 4 DHCP Dynamic Host Configuration Protocol Fausto Marcantoni fausto.marcantoni@unicam.

INTERNET e RETI di CALCOLATORI A.A. 2014/2015 Capitolo 4 DHCP Dynamic Host Configuration Protocol Fausto Marcantoni fausto.marcantoni@unicam. Laurea in INFORMATICA INTERNET e RETI di CALCOLATORI A.A. 2014/2015 Capitolo 4 Dynamic Host Configuration Protocol fausto.marcantoni@unicam.it Prima di iniziare... Gli indirizzi IP privati possono essere

Dettagli

DTT : DECODER, SWITCH- OFF PROCESS, CNID. Roberto de Martino Contents and Multimedia Department RAK/AGCOM

DTT : DECODER, SWITCH- OFF PROCESS, CNID. Roberto de Martino Contents and Multimedia Department RAK/AGCOM DTT : DECODER, SWITCH- OFF PROCESS, CNID Roberto de Martino Contents and Multimedia Department RAK/AGCOM List of contents 1. Introduction 2. Decoder 3. Switch-off process 4. CNID Introduction 1. Introduction

Dettagli

IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi

IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi Il Framework ITIL e gli Standard di PMI : : possibili sinergie Milano, Venerdì, 11 Luglio 2008 IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi Maxime Sottini Slide 1 Agenda Introduzione

Dettagli

DDS elettronica srl si riserva il diritto di apportare modifiche senza preavviso /we reserves the right to make changes without notice

DDS elettronica srl si riserva il diritto di apportare modifiche senza preavviso /we reserves the right to make changes without notice Maccarone Maccarone Maccarone integra 10 LED POWER TOP alta efficienza, in tecnologia FULL COLOR che permette di raggiungere colori e sfumature ad alta definizione. Ogni singolo led full color di Maccarone

Dettagli

CATENE E COMPONENTI DI GRADO 8-10-INOX, BRACHE DI POLIESTERE E ANCORAGGI, BRACHE DI FUNE

CATENE E COMPONENTI DI GRADO 8-10-INOX, BRACHE DI POLIESTERE E ANCORAGGI, BRACHE DI FUNE CATENE E COMPONENTI DI GRADO 8-10-INOX, BRACHE DI POLIESTERE E ANCORAGGI, BRACHE DI FUNE L esperienza e la passione per l ingegneria sono determinanti per la definizione della nostra politica di prodotto,

Dettagli

VERBI MODALI: ASPETTI GRAMMATICALI E PRAGMATICI

VERBI MODALI: ASPETTI GRAMMATICALI E PRAGMATICI MODAL VERBS PROF. COLOMBA LA RAGIONE Indice 1 VERBI MODALI: ASPETTI GRAMMATICALI E PRAGMATICI ----------------------------------------------- 3 2 di 15 1 Verbi modali: aspetti grammaticali e pragmatici

Dettagli

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it ISO 9001: 2008 Profilo Aziendale METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it Sede legale: * Viale Brodolini, 117-60044 - Fabriano (AN) - Tel. 0732.251856 Sede amministrativa:

Dettagli

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria Il luogo: la storia Castello Sforzesco Accademia Brera Montenapoleone Il complesso dei Chiostri dell Umanitaria nasce insieme all adiacente Chiesa di Santa Maria della Pace, voluta da Bianca di Visconti

Dettagli

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Master in 2013 10a edizione 18 febbraio 2013 MANAGEMENT internazionale Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Durata

Dettagli

Process automation Grazie a oltre trent anni di presenza nel settore e all esperienza maturata in ambito nazionale e internazionale, Elsag Datamat ha acquisito un profondo know-how dei processi industriali,

Dettagli

Sistemi di gestione dei dati e dei processi aziendali. Information Technology General Controls

Sistemi di gestione dei dati e dei processi aziendali. Information Technology General Controls Information Technology General Controls Indice degli argomenti Introduzione agli ITGC ITGC e altre componenti del COSO Framework Sviluppo e manutenzione degli applicativi Gestione operativa delle infrastrutture

Dettagli

Per effettuare una chiamata in conferenza, seguire queste semplici istruzioni:

Per effettuare una chiamata in conferenza, seguire queste semplici istruzioni: premium access user guide powwownow per ogni occasione Making a Call Per effettuare una chiamata in conferenza, seguire queste semplici istruzioni: 1. Tell your fellow conference call participants what

Dettagli

FOCUS. Eberhard & Co. 125 anniversario di fondazione

FOCUS. Eberhard & Co. 125 anniversario di fondazione FOCUS Eberhard & Co. 125 anniversario di fondazione Versione in acciaio Extra-fort Roue à Colonnes Grande Date 125ème Anniversaire, cronografo automatico con scala tachimetrica. Steel version Extra-fort

Dettagli

TODAY MORE PRESENT IN GERMANY

TODAY MORE PRESENT IN GERMANY TODAY MORE PRESENT IN GERMANY Traditionally strong in offering high technology and reliability products, Duplomatic is a player with the right characteristics to achieve success in highly competitive markets,

Dettagli

Studio di retribuzione 2014

Studio di retribuzione 2014 Studio di retribuzione 2014 SALES & MARKETING Temporary & permanent recruitment www.pagepersonnel.it EDITORIALE Grazie ad una struttura costituita da 100 consulenti e 4 uffici in Italia, Page Personnel

Dettagli

Perché AIM Italia? (1/2)

Perché AIM Italia? (1/2) AIM Italia Perché AIM Italia? (1/2) AIM Italia si ispira ad un esperienza di successo già presente sul mercato londinese Numero di società quotate su AIM: 1,597 Di cui internazionali: 329 Quotazioni su

Dettagli

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 SECCOASCIUTT 16 SeccoAsciutto EL & SeccoAsciutto Thermo Piccolo e potente, deumidifica e asciuga Small and powerful, dehumidifies and dries Deumidificare

Dettagli

MOSSE PER COSTRUIRE UN INDUSTRIA EUROPEA PER IL TERZO MILLENNIO

MOSSE PER COSTRUIRE UN INDUSTRIA EUROPEA PER IL TERZO MILLENNIO MOSSE PER COSTRUIRE UN INDUSTRIA EUROPEA PER IL TERZO MILLENNIO Premessa: RITORNARE ALL ECONOMIA REALE L economia virtuale e speculativa è al cuore della crisi economica e sociale che colpisce l Europa.

Dettagli

PRESTIGIOUS VILLAS. 1201 beverly hills - los angeles

PRESTIGIOUS VILLAS. 1201 beverly hills - los angeles OLIVIERI Azienda dinamica giovane, orientata al design metropolitano, da più di 80 anni produce mobili per la zona giorno e notte con cura artigianale. Da sempre i progetti Olivieri nascono dalla volontà

Dettagli

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter 2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE Main Supporter MASTER IN EXPORT MANAGEMENT (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE (II Edizione) 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI

Dettagli

IT Service Management: il Framework ITIL. Dalmine, 20 Gennaio 2012 Deborah Meoli, Senior Consultant Quint Italy

IT Service Management: il Framework ITIL. Dalmine, 20 Gennaio 2012 Deborah Meoli, Senior Consultant Quint Italy IT Service Management: il Framework ITIL Dalmine, 20 Gennaio 2012 Deborah Meoli, Senior Consultant Quint Italy Quint Wellington Redwood 2007 Agenda Quint Wellington Redwood Italia IT Service Management

Dettagli

MANUALE GRANDE PUNTO. A number of this manual are strongly recommends you read and download manuale grande punto information in this manual.

MANUALE GRANDE PUNTO. A number of this manual are strongly recommends you read and download manuale grande punto information in this manual. MANUALE GRANDE PUNTO A number of this manual are strongly recommends you read and download information in this manual. Although not all products are identical, even those that range from same brand name

Dettagli

Piccoli mostri nell armadio

Piccoli mostri nell armadio Piccoli mostri nell armadio Gennaio 2014 Uno studio di Greenpeace rivela sostanze chimiche pericolose nei vestiti per bambini di note marche. greenpeace.it Piccoli mostri nell armadio - Gennaio 2014 3

Dettagli

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Chi siamo Siamo una delle più consolidate realtà di Internet Marketing in Italia: siamo sul mercato dal 1995, e

Dettagli

AGLI OPERATORI DELLA STAMPA E attiva la procedura di accredito alle Serie WSK 2014. La richiesta di accredito deve pervenire entro il 9 febbraio 2014

AGLI OPERATORI DELLA STAMPA E attiva la procedura di accredito alle Serie WSK 2014. La richiesta di accredito deve pervenire entro il 9 febbraio 2014 AGLI OPERATORI DELLA STAMPA E attiva la procedura di accredito alle Serie WSK 2014. La richiesta di accredito deve pervenire entro il 9 febbraio 2014 Per la richiesta di accredito alla singola gara, le

Dettagli

1. SIMPLE PRESENT. Il Simple Present viene anche detto presente abituale in quanto l azione viene compiuta abitualmente.

1. SIMPLE PRESENT. Il Simple Present viene anche detto presente abituale in quanto l azione viene compiuta abitualmente. 1. SIMPLE PRESENT 1. Quando si usa? Il Simple Present viene anche detto presente abituale in quanto l azione viene compiuta abitualmente. Quanto abitualmente? Questo ci viene spesso detto dalla presenza

Dettagli

BATTERIE ENERGA AL LITIO

BATTERIE ENERGA AL LITIO BATTERIE ENERGA AL LITIO Batterie avviamento ultraleggere - Extra-light starter batteries Le batterie con tecnologia al Litio di ENERGA sono circa 5 volte più leggere delle tradizionali al piombo. Ciò

Dettagli

group HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE

group HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE edizione/edition 04-2010 HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE DESCRIZIONE GENERALE GENERAL DESCRIPTION L'unità di controllo COBO è una centralina elettronica Multiplex Slave ; la sua

Dettagli

NUVOLA ROSA: 1.500 RAGAZZE ARRIVANO A MILANO DALL ITALIA E DAL MONDO PER ACCRESCERE LE PROPRIE COMPETENZE TECNICO-SCIENTIFICHE

NUVOLA ROSA: 1.500 RAGAZZE ARRIVANO A MILANO DALL ITALIA E DAL MONDO PER ACCRESCERE LE PROPRIE COMPETENZE TECNICO-SCIENTIFICHE NUVOLA ROSA: 1.500 RAGAZZE ARRIVANO A MILANO DALL ITALIA E DAL MONDO PER ACCRESCERE LE PROPRIE COMPETENZE TECNICO-SCIENTIFICHE Oggi aprono le pre-iscrizioni sul sito www.nuvolarosa.eu 150 corsi gratuiti,

Dettagli

Lavorazione artigianale Italiana Handmade in Italy. da noi ogni sapone è unico. Authentically Made in Italy Florence

Lavorazione artigianale Italiana Handmade in Italy. da noi ogni sapone è unico. Authentically Made in Italy Florence Lavorazione artigianale Italiana Handmade in Italy da noi ogni sapone è unico alveare soap gori 1919 soap factory lavorazione artigianale italiana Handmade in Italy I nostri saponi sono il frutto di un

Dettagli

Rilascio dei Permessi Volo

Rilascio dei Permessi Volo R E P U B L I C O F S A N M A R I N O C I V I L A V I A T I O N A U T H O R I T Y SAN MARINO CIVIL AVIATION REGULATION Rilascio dei Permessi Volo SM-CAR PART 5 Approvazione: Ing. Marco Conti official of

Dettagli