Codice dell Informatica e di Internet

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Codice dell Informatica e di Internet"

Transcript

1

2 Francesco Buffa (1967), già dipendente della Banca d Italia, è dal 1993 magistrato. Ha insegnato presso le principali università italiane e presso vari enti, ed è da anni professore a contratto di Diritto dell Informatica presso l Università del Salento e l Università di Roma Telma. È autore di oltre duecento pubblicazioni. Codici MAIOR A cura di Francesco Buffa 2007 Codice dell Informatica e di Internet Edizione aggiornata con il Provvedimento del Garante n. 13/2007 sul trattamento dei dati personali relativo all utilizzo di strumenti elettronici da parte dei lavoratori, e con la delibera AGCOM n. 126/2007 recante misure a tutela dell utenza nei servizi telefonici

3 PREFAZIONE In collaborazione con Centro Studi & Ricerche SCiNT Edizioni CieRre S.r.l. Copyright 2007 Tutti i diritti riservati Vietata ogni forma di riproduzione, anche parziale Edizioni CieRre S.r.l. Via Nemorense, Roma Tel Fax Il volume raccoglie l intera produzione normativa, internazionale, comunitaria e nazionale, di rango primario e secondario, che ha ad oggetto le tecnologie informatiche e telematiche. Si tratta di un contesto assai complesso, da un lato in quanto molto vasto è l ambito di utilizzazione degli strumenti informatici e telematici nelle attività umane del ventunesimo secolo, dall altro in quanto le norme giuridiche in questo settore, al pari degli strumenti tecnologici che esse regolamentano, sono esposte ad un processo rapidissimo ed incessante di obsolescenza, e si susseguono continuamente negli ordinamenti nuove discipline, nuove regole e talora nuovi principi. Un elemento ulteriore di complessità della raccolta normativa è dato inoltre dalla naturale interdisciplinarietà della materia del diritto dell informatica, che attinge da tutte le branche del diritto in modo trasversale. Ho cercato di raccogliere in modo sistematico la vasta e complessa materia, ordinandola in sette parti. La prima parte riguarda le norme giuridiche relative all informatica, e dunque all hardware ed al software, ma anche ai diritti di proprietà intellettuale ed alle banche dati. La seconda parte contiene la disciplina della telematica, e dunque vi confluiscono le norme sulle telecomunicazioni, sulle reti e su internet, sulla proprietà dei relativi strumenti e sulle regole concorrenziali, con le relative implicazioni in termini di multimedialità e di comunicazione mobile, nonché di convergenza degli strumenti di comunicazione. La terza parte riguarda la documentazione informatica, e considera le norme riguardanti i documenti informatici pubblici e privati, le quali stabiliscono il valore giuridico di files, , messaggi informatici diversi, anche in relazione alla sicura imputazione degli stessi, alla loro conservazione ed al relativo valore fiscale. La quarta parte riguarda la persona nella società dell informazione e la sua tutela in relazione alle tecnologie informatiche: sono riportate in tale ambito le norme in tema di identità elettronica, di protezione di dati personali, di protezione degli interessi non patrimoniali della persona, di tutela dei soggetti deboli in rete (minori, disabili), di tutela del lavoratore (sicurezza del lavoro ai videoterminali, limiti al controllo datoriale, nuove forme di lavoro). I contratti ed il commercio elettronico sono oggetto di disciplina delle fonti riportate nella quinta parte, con riferimento sia alla loro sollecitazione, sia al loro perfezionamento, sia infine alla loro esecuzione (pagamenti, consegne elettroniche di beni e prestazioni elettroniche di servizi). La parte quinta riporta anche le norme relative all uso delle tecnologie informatiche nell ambito del processo civile (c.d. processo telematico). La sesta parte reca il diritto penale dell informatica, sia con riguardo al diritto penale sostanziale, sia con riferimento alle norme processuali penali, ed in particolare alle regole della cooperazione giudiziaria ed investigativa internazionale. Chiude la raccolta normativa la parte settima, relativa all informatizzazione della pubblica amministrazione, all e-governement ed all e-procurement, all informatizzazione degli atti (protocollo informatico, posta elettronica certificata), all accesso agli stessi, alle banche dati pubbliche, alle reti pubbliche ed al sistema pubblico di connettività. In ogni parte, sono state raccolte le norme internazionali e quelle comunitarie, ed in secondo luogo si sono riportate le norme nazionali, sia quelle di rango primario, sia la normativa secondaria particolarmente rilevante, sia infine gli indirizzi generali eventualmente espressi dalle amministrazioni di settore ed aventi carattere paranormativo. Si sono riportate le discipline organiche di settore ove esistenti (comunque denominate: codici, testi unici, norme di attuazione di direttiva comunitaria, ecc.), ma si è cercato di dar conto delle sole norme che sono rimaste vigenti all esito di eventuali novellazioni e modifiche successive, interpolando talora il testo con le nuove norme (specie ove esistevano testi ufficiali coordinati) e riportando altre volte separatamente le disposizioni sopravvenute, evitando di riportare le parti abrogate (salvo che l indicazione assumesse una peculiare importanza storica nella materia). Come si vede peraltro già da una lettura dell indice generale del volume, la gran parte delle disposizioni del diritto delle tecnologie dell informazione e comunicazione, nonostante vari tentativi di ordine e riorganizzazione di alcune specifiche materie, sono tuttora contenute in numerose leggi speciali ed in varie norme extravagantes, sicché ne dovrebbe risultare confermata ma rimetto ovviamente al lettore l ultimo giudizio l utilità della raccolta normativa secondo le partizioni sopra sommariamente descritte. Francesco Buffa

4 ABBREVIAZIONI art. = articolo art. un. = articolo unico artt. = articoli att. = disposizioni di attuazione c.c. = codice civile c.d.s. = codice della strada c.nav. = codice della navigazione c.p. = codice penale c.p.c. = codice di procedura civile c.p.m.g. = codice penale militare di guerra c.p.m.p. = codice penale militare di pace c.p.p. = codice di procedura penale CCNL = contratto collettivo nazionale di lavoro CEE = Comunità economica europea cfr. = confronta circ. = circolare conv. = convenzione Cost. = Costituzione cpv. = capoverso D.C.G. = decreto del Capo del governo D.C.P.S. = decreto del Capo provvisorio dello Stato D.Dirig. = decreto dirigenziale D.D.L. = disegno di legge D.I. = decreto interministeriale D.L. = decreto legge D.Lgt. = decreto luogotenenziale D.L.Lgt. = decreto legge luogotenenziale D.Lgs.C.P.S. = decreto legislativo del Capo provvisorio dello Stato D.Lgs. = decreto legislativo D.Lgs.Lgt. = decreto legislativo luogotenenziale D.Lgs.Pres. = decreto legislativo presidenziale D.M. = decreto ministeriale D.P.C.M. = decreto del Presidente del Consiglio dei ministri D.P.C.C. = decreto del Presidente della Corte dei conti D.P.R. = decreto del Presidente della Repubblica decis. = decisione delib. = deliberazione delib. C.D. = deliberazione Camera dei deputati delib. Corte cost. = deliberazione Corte costituzionale delib. S.R. = deliberazione del Senato della Repubblica dir. = direttiva dir. P.C.M. = direttiva del Presidente del Consiglio dei ministri G.U. = Gazzetta Ufficiale L. = legge L. ass. = legge sugli assegni L. camb. = legge cambiaria L. cost. = legge costituzionale L. fall. = legge fallimentare L.P. = legge provinciale

5 VIII ABBREVIAZIONI L.R. = legge regionale min. = ministeriale n. = numero nn. = numeri ord. = ordinanza ord. min. = ordinanza ministeriale P.G. = polizia giudiziaria P.M. = pubblico ministero P.S. = pubblica sicurezza prel. = disposizioni sulla legge in generale (preleggi) R.D. = regio decreto R.D.L. = regio decreto legge R.D.Lgs. = regio decreto legislativo reg. = regolamento reg. Corte cost. = regolamento della Corte costituzionale ris. = risoluzione ris. min. = risoluzione ministeriale S.O. = supplemento ordinario ss. = seguenti T.U. = testo unico trans. = disposizioni transitorie v. = vedi INDICE Prefazione... Pag. V PARTE PRIMA INFORMATICA HARDWARE Commissione delle Comunità europee Decisione 3 maggio 2005, n. 2005/369/CE. Decisione della Commissione del 3 maggio 2005 che stabilisce le modalità per sorvegliare il rispetto degli obblighi incombenti agli Stati membri e definisce i formati per la presentazione dei dati ai fini della direttiva 2002/96/CE del Parlamento europeo e del Consiglio sui rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche...» 5 Direttiva 2003/108/CE dell 8 dicembre Direttiva 2003/108/CE del Parlamento europeo e del Consiglio dell 8 dicembre 2003 che modifica la direttiva 2002/96/CE sui rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche (Raee)...» 6 Direttiva 2002/96/CE del 27 gennaio Direttiva 2002/96/CE del Parlamento europeo e del Consiglio del 27 gennaio 2003 sui rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche (Raee)..» 7 SOFTWARE Direttiva 91/250/CEE del 14 maggio Direttiva 91/250/CEE del Consiglio del 14 maggio 1991, relativa alla tutela giuridica dei programmi per elaboratore...» 17 Decreto Legislativo 29 dicembre 1992, n Attuazione della direttiva 91/250/CEE relativa alla tutela giuridica dei programmi per elaboratore...» 19 Decreto Legislativo 15 marzo 1996, n Modificazioni al decreto legislativo 29 dicembre 1992, n. 518, in materia di tutela giuridica dei programmi per elaboratore...» 21 Presidenza del Consiglio dei Ministri Dipartimento per l innovazione e le tecnologie Direttiva 19 dicembre Sviluppo ed utilizzazione dei programmi informatici da parte delle pubbliche amministrazioni...» 22 Legge 24 novembre 2000, n Disposizioni per la delegificazione di norme e per la semplificazione di procedimenti amministrativi (Legge di semplificazione 1999)...» 24 DIRITTO D AUTORE Direttiva 92/100/CEE del 19 novembre Diritto di noleggio, diritto di prestito e taluni diritti connessi al diritto di autore in materia di proprietà intellettuale...» 27 Direttiva 93/83/CEE del 27 settembre Coordinamento di alcune norme in materia di diritto d autore e diritti connessi applicabili alla radiodiffusione via satellite e alla ritrasmissione via cavo» 30 Direttiva 2001/29/CE del 22 maggio Direttiva del Parlamento europeo e del Consiglio sull armonizzazione di taluni aspetti del diritto d autore e dei diritti connessi nella società dell informazione...» 33

6 X XI Direttiva 2004/48/CE del 29 aprile Direttiva del Parlamento europeo e del Consiglio sul rispetto dei diritti di proprietà intellettuale...» 37 Direttiva 2006/115/CE del 12 dicembre Direttiva del Parlamento europeo e del Consiglio concernente il diritto di noleggio, il diritto di prestito e taluni diritti connessi al diritto di autore in materia di proprietà intellettuale...» 41 Direttiva 2006/116/CE del 12 dicembre Direttiva del Parlamento europeo e del Consiglio concernente la durata di protezione del diritto d autore e di alcuni diritti connessi...» 45 Legge 22 aprile 1941, n Protezione del diritto d autore e di altri diritti connessi al suo esercizio...» 49 Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 3 gennaio 1994, n Regolamento concernente il registro pubblico speciale per i programmi per elaboratore...» 80 Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 25 ottobre 2002, n Regolamento concernente modifiche al D.P.C.M. 11 luglio 2001, n. 338, recante regolamento di esecuzione delle disposizioni relative al contrassegno della Società italiana autori e degli editori (S.I.A.E.) di cui all art. 181-bis della legge 22 aprile 1941, n. 633, e successive modificazioni...» 82 Legge 7 febbraio 2003, n. 22. Modifica al decreto legislativo 15 novembre 2000, n. 373, in tema di tutela del diritto d autore...» 83 Decreto Legislativo 16 marzo 2006, n Attuazione della direttiva 2004/48/CE sul rispetto dei diritti di proprietà intellettuale...» 84 MARCHIO Direttiva 89/104/CEE del 21 dicembre Ravvicinamento delle legislazioni degli Stati Membri in materia di marchi d impresa...» 91 Regolamento 40/94/CE del 20 dicembre Regolamento del Consiglio sul marchio comunitario...» 95 Regolamento 2868/95/CE del 13 dicembre Regolamento della Commissione 13 dicembre Modalità di esecuzione del regolamento 40/94/CE del Consiglio sul marchio comunitario» 117 Regio Decreto 21 giugno 1942, n Testo delle disposizioni legislative in materia di marchi registrati...» 139 Decreto del Presidente della Repubblica 18 aprile 1994, n Regolamento recante semplificazione del procedimento di concessione di licenza obbligatoria per uso non esclusivo del brevetto di invenzione...» 142 Decreto del Presidente della Repubblica 8 maggio 1948, n Testo delle disposizioni regolamentari in materia di marchi registrati...» 143 Decreto Legislativo 4 dicembre 1992, n Attuazione della direttiva n. 89/104/CEE Consiglio del 21 dicembre 1988, recante ravvicinamento delle legislazioni degli Stati membri in materia di marchi di impresa...» 149 Decreto Legislativo 2 febbraio 2001, n. 95. Attuazione della direttiva 98/71/CE relativa alla protezione giuridica dei disegni e dei modelli...» 150 Decreto Legislativo 12 aprile 2001, n Disposizioni integrative al D.Lgs. 95/2001, recante attuazione della direttiva 98/71/CE sulla protezione giuridica dei disegni e dei modelli...» 154 Decreto Legislativo 27 giugno 2003, n Istituzione di Sezioni specializzate in materia di proprietà industriale ed intellettuale presso tribunali e corti d appello, a norma dell art. 16 della legge 12 dicembre 2002, n » 155 BREVETTO Regio Decreto 29 giugno 1939, n Testo delle disposizioni legislative in materia di brevetti per invenzioni industriali...» 159 Regio Decreto 25 agosto 1940, n Testo delle disposizioni legislative in materia di brevetti per modelli industriali...» 172 Regio Decreto 5 febbraio 1940, n Testo delle disposizioni regolamentari in materia di brevetti per invenzioni industriali...» 174 SEMICONDUTTORI Legge 21 febbraio 1989, n. 70. Norme per la tutela giuridica delle topografie dei prodotti a semiconduttori...» 185 Decreto Legislativo 19 marzo 1996, n Adeguamento della legislazione interna in materia di proprietà industriale alle prescrizioni obbligatorie dell accordo relativo agli aspetti dei diritti di proprietà intellettuale concernenti il commercio Uruguay Round...» 189 BANCHE DATI Direttiva 96/9/CE dell 11 marzo Direttiva del Parlamento europeo e del Consiglio relativa alla tutela giuridica delle banche di dati...» 193 Decreto Legislativo 6 maggio 1999, n Attuazione della direttiva 96/9/CE relativa alla tutela giuridica delle banche di dati...» 196 PARTE SECONDA TELEMATICA COMUNICAZIONI ELETTRONICHE Decreto Legislativo 1 agosto 2003, n Codice delle comunicazioni elettroniche...» 203 TELEVISIONE E TELECOMUNICAZIONI Direttiva 89/552/CEE del 3 ottobre Direttiva del Consiglio relativa al coordinamento di determinate disposizioni legislative, regolamentari e amministrative degli stati membri concernenti l esercizio delle attività televisive...» 249 Direttiva 95/47/CE del 24 ottobre Direttiva del Parlamento europeo e del Consiglio, relativa all impiego di norme per l emissione di segnali televisivi...» 253 Direttiva 97/13/CE del 10 aprile Direttiva 97/13/CE del Parlamento europeo e del Consiglio relativa ad una disciplina comune in materia di autorizzazioni generali e di licenze individuali nel settore dei servizi di telecomunicazione...» 255 Direttiva 97/36/CE del 30 giugno Direttiva del Parlamento europeo e del Consiglio che modifica la direttiva 89/552/CEE del Consiglio relativa al coordinamento di determinate disposizioni legislative, regolamentari e amministrative degli Stati membri concernenti l esercizio delle attività televisive...» 261 Risoluzione del Parlamento europeo sulla comunicazione della Commissione al Consiglio e al Parlamento europeo (COM(2000) 202 C5-0263/ /2140(COS)) Processo verbale del 15 marzo L organizzazione e la gestione di Internet Aspetti di politica internazionale ed europea...» 265 Direttiva 2002/19/CE del 7 marzo Direttiva del Parlamento europeo e del Consiglio relativa all accesso alle reti di comunicazione elettronica e alle risorse correlate, e all interconnessione delle medesime (direttiva accesso)...» 267 Direttiva 2002/20/CE del 7 marzo Direttiva del Parlamento europeo e del Consiglio relativa alle autorizzazioni per le reti e i servizi di comunicazione elettronica (direttiva autorizzazioni)» 273 Direttiva 2002/21/CE del 7 marzo Direttiva del Parlamento europeo e del Consiglio che istituisce un quadro normativo comune per le reti ed i servizi di comunicazione elettronica (direttiva quadro)...» 279 Direttiva 2002/22/CE del 7 marzo Direttiva del Parlamento europeo e del Consiglio relativa al servizio universale e ai diritti degli utenti in materia di reti e di servizi di comunicazione elettronica (direttiva servizio universale)...» 288

7 XII XIII Legge 14 aprile 1975, n Nuove norme in materia di diffusione radiofonica e televisiva...» 299 Legge 6 agosto 1990, n Disciplina del sistema radiotelevisivo pubblico e privato...» 306 Decreto del Presidente della Repubblica 27 marzo 1992, n Regolamento di attuazione della legge 6 agosto 1990, n. 223 sulla disciplina del sistema radiotelevisivo pubblico e privato» 322 Decreto Legge 23 ottobre 1996, n. 545 convertito in legge, con modificazioni, con legge 23 dicembre 1996, n Recante disposizioni urgenti per l esercizio dell attività radiotelevisiva e delle telecomunicazioni, interventi per il riordino della RAI S.p.a., nel settore dell editoria e dello spettacolo, per l emittenza televisiva e sonora in ambito locale nonché per le trasmissioni televisive in forma codificata...» 331 Legge 11 luglio 1998, n Trasmissione radiofonica dei lavori parlamentari e agevolazioni per l editoria...» 338 Legge 29 marzo 1999, n. 78. Conversione in legge, con modificazioni, del D.L. 15/1999, recante disposizioni urgenti per lo sviluppo equilibrato dell emittenza televisiva e per evitare la costituzione o il mantenimento di posizioni dominanti nel settore radiotelevisivo...» 340 Decreto del Presidente della Repubblica 4 settembre 1995, n Regolamento recante determinazione delle caratteristiche e delle modalità di svolgimento dei servizi di telecomunicazioni di cui all art. 2, comma 1 del decreto legislativo 17 marzo 1995, n » 342 Legge 31 luglio 1997, n Istituzione dell Autorità per le garanzie nelle comunicazioni e norme sui sistemi delle telecomunicazioni e radiotelevisivo...» 345 Decreto 17 aprile 1997, n Regolamento per la procedura di approvazione nazionale delle apparecchiature terminali di telecomunicazioni...» 353 Decreto 8 maggio 1997, n Regolamento di servizio concernente le norme e le condizioni di abbonamento al servizio telefonico...» 358 Decreto 25 luglio 1997, n Regolamento recante le specifiche tecniche relative al sintonizzatore-decodificatore per ricezione di segnali numerici televisivi, sonori e dati, in chiaro o criptati, via cavo e via satellite, denominato set top box...» 365 Decreto del Presidente della Repubblica 30 aprile 1998, n Regolamento in materia di procedure istruttorie di competenza dell Autorità garante della concorrenza e del mercato...» 366 Ministero dell Ambiente Decreto 10 settembre 1998, n Regolamento recante norme per la determinazione dei tetti di radiofrequenza compatibili con la salute umana...» 371 Decreto del Presidente della Repubblica 9 dicembre 1998, n Nuovo regolamento recante norme concernenti il procedimento per la certificazione di omologazione degli apparati e dei sistemi da impiegare nelle reti pubbliche nazionali di telecomunicazioni...» 372 Decreto Legislativo 17 maggio 1999, n Attuazione della direttiva 95/47/CE in materia di emissione di segnali televisivi...» 374 Decreto 8 marzo Disciplinare per il rilascio delle concessioni per la radiodiffusione privata televisiva su frequenze terrestri, in ambito nazionale...» 377 Legge 14 gennaio 2000, n. 5. Conversione in legge, con modificazioni, del decreto legge 18 novembre 1999, n. 433, recante disposizioni urgenti in materia di esercizio dell attività radiotelevisiva locale e di termini relativi al rilascio delle concessioni per la radiodiffusione televisiva privata su frequenze terrestri in ambito locale...» 379 Legge 22 febbraio 2000, n. 28. Disposizioni per la parità di accesso ai mezzi di informazione durante le campagne elettorali e referendarie e per la comunicazione politica...» 381 Legge 6 novembre 2003, n Disposizioni per l attuazione del principio del pluralismo nella programmazione delle emittenti radiofoniche e televisive locali...» 386 Legge 3 maggio 2004, n Norme di principio in materia di assetto del sistema radiotelevisivo e della RAI-Radiotelevisione italiana Spa, nonché delega al Governo per l emanazione del Testo Unico della radiotelevisione...» 388 Decreto Legislativo 31 luglio 2005, n Testo unico della radiotelevisione...» 405 Autorità per le garanzie nelle comunicazioni Delibera n. 540/06/CONS. Emanazione delle linee-guida di cui alla delibera n. 481/06/CONS sul contenuto degli ulteriori obblighi del servizio pubblico generale radiotelevisivo ai sensi dell art. 17, comma 4, della legge 3 maggio 2004, n. 112 e dell art. 45, comma 4, del testo unico della radiotelevisione...» 428 Autorità per le garanzie nelle comunicazioni Delibera n. 481/06/CONS. Approvazione delle linee-guida sul contenuto degli ulteriori obblighi del servizio pubblico generale radiotelevisivo ai sensi dell art. 17, comma 4, della legge 3 maggio 2004, n. 112 e dell art. 45, comma 4, del Testo Unico della radiotelevisione...» 429 Ministero delle Comunicazioni. Schema di disegno di legge recante disposizioni per la disciplina del settore televisivo nella fase di transizione alla tecnologia digitale...» 435 Autorità per le garanzie nelle comunicazioni Delibera n. 502/06/CONS. Modifiche al Regolamento per l organizzazione e la tenuta del Registro degli Operatori di Comunicazione finalizzate all istituzione della sezione speciale relativa alle infrastrutture di diffusione site nel territorio nazionale di cui all art. 31 della delibera 236/01/CONS...» 438 Delibera n. 236/01/CONS. Testo del regolamento per l organizzazione e la tenuta del registro degli operatori di comunicazione integrato dalle modifiche apportate dalle delibere n. 404/02/CONS, n. 130/03/CONS e n. 502/06/CONS...» 440 Autorità per le garanzie delle comunicazioni Delibera 646/06/CONS. Approvazione del Regolamento recante la disciplina dei procedimenti in materia di autorizzazione ai trasferimenti di proprietà delle società radiotelevisive, dei procedimenti in materia di posizioni dominanti e dell attività di verifica delle operazioni di concentrazione ed intese nel sistema integrato delle comunicazioni...» 449 Autorità per le garanzie delle comunicazioni Delibera n. 711/06/CONS. Modifiche alla delibera n. 324/06/CONS concernente l avvio di un indagine conoscitiva sui processi di integrazione tra servizi di telefonia fissa e servizi di telefonia mobile, nella transizione verso le reti di nuova generazione: aspetti di mercato e profili concorrenziali...» 458 Autorità per le garanzie delle comunicazioni Delibera n. 324/06/CONS. Avvio di una indagine conoscitiva sui processi di integrazione tra servizi di telefonia fissa e servizi di telefonia mobile, nella transizione verso le reti di nuova generazione: aspetti di mercato e profili concorrenziali» 459 Autorità per le garanzie nelle comunicazioni Delibera 660/06/CONS. Avvio del procedimento Trasparenza della bolletta telefonica, blocco selettivo di chiamata e tutela dell utenza...» 461 Autorità per le garanzie nelle comunicazioni Delibera n. 418/06/CONS. Disposizioni a tutela dell utenza in materia di fornitura di servizi di comunicazione elettronica mediante contratti a distanza e norme sulla pubblicazione dei provvedimenti dell Autorità...» 463 Decreto Legge 31 gennaio 2007, n. 7. Misure urgenti per la tutela dei consumatori, la promozione della concorrenza, lo sviluppo di attività economiche e la nascita di nuove imprese...» 467 Autorità per le garanzie nelle comunicazioni Delibera n. 664/06/CONS. Adozione del regolamento recante disposizioni a tutela dell utenza in materia di fornitura di servizi di comunicazione elettronica mediante contratti a distanza...» 468 Autorità per le garanzie nelle comunicazioni Delibera n. 126/07/CONS. Misure a tutela dell utenza per facilitare la comprensione delle condizioni economiche dei servizi telefonici e la scelta tra le diverse offerte presenti sul mercato ai sensi dell articolo 71 del decreto...» 472 Autorità per le garanzie nelle comunicazioni Delibera n. 62/07/CONS. Attività di vigilanza inerente il sistema unico di accesso condizionato nella televisione satellitare...» 475 Autorità per le garanzie nelle comunicazioni Delibera n. 96/07/CONS. Modalità attuative delle disposizioni di cui all articolo 1, comma 2, del decreto-legge 31 gennaio 2007, n. 7...» 478 Autorità per le garanzie nelle comunicazioni Delibera n. 173/07/CONS. Approvazione del regolamento sulle procedure di risoluzione delle controversie tra operatori di comunicazione e utenti...» 480 CONCORRENZA Direttiva 88/301/CE del 16 maggio Direttiva della Commissione europea relativa alla concorrenza nel mercato dei terminali di telecomunicazione...» 489 Regolamento n. 4064/89/CEE del 21 dicembre Regolamento del Consiglio relativo al controllo delle operazioni di concentrazione tra imprese...» 491 Direttiva 90/387/CEE del 28 giugno Direttiva del Consiglio sull istituzione del mercato interno per i servizi delle telecomunicazioni mediante la realizzazione della fornitura di una rete aperta di telecomunicazioni (Open Network Provision ONP)...» 500 Regolamento n. 2367/90/CEE del 25 luglio Regolamento della Commissione relativo alle notificazioni, ai termini e alle audizioni di cui al Regolamento (CEE) n. 4064/89 del Consiglio del 21 dicembre 1989, relativo al controllo delle operazioni di concentrazione tra imprese...» 504 Direttiva n. 90/388/CEE del 28 giugno Direttiva della Commissione relativa alla concorrenza nei mercati dei servizi di telecomunicazioni...» 508

8 XIV XV Direttiva 94/46/CE del 13 ottobre Direttiva della Commissione che modifica la direttiva 88/301/CEE e la direttiva 90/388/CEE in particolare in relazione alle comunicazioni via satellite» 513 Direttiva 96/2/CE del 16 gennaio Direttiva della Commissione che modifica la direttiva 90/388/CEE in relazione alle comunicazioni mobili e personali...» 515 Direttiva 96/19/CE del 13 marzo Direttiva della Commissione che modifica la direttiva 90/388/CEE al fine della completa apertura alla concorrenza dei mercati delle telecomunicazioni» 517 Legge 10 ottobre 1990, n Norme per la tutela della concorrenza e del mercato...» 520 Legge 14 novembre 1995, n Norme per la concorrenza e la regolazione dei servizi di pubblica utilità. Istituzione delle Autorità di regolazione dei servizi di pubblica utilità...» 526 Legge 5 marzo 2001, n. 57. Disposizioni in materia di apertura e regolazione dei mercati...» 532 Decreto Legislativo 9 febbraio 1993, n. 55. Attuazione della direttiva 90/387/CEE concernente istituzione del mercato interno per i servizi delle telecomunicazioni mediante la realizzazione della fornitura di una rete aperta di telecomunicazioni...» 533 RETI Decreto Legislativo 15 novembre 2000, n Attuazione della direttiva 98/84/CE sulla tutela dei servizi ad accesso condizionato e dei servizi di accesso condizionato...» 537 Linee guida del piano nazionale per la diffusione e lo sviluppo della larga banda...» 538 Ministero delle Comunicazioni 21 dicembre Lo sviluppo della banda larga in 10 punti..» 541 Ministero delle Comunicazioni Decreto 28 maggio Regolamentazione dei servizi Wi-Fi ad uso pubblico...» 543 Ministro delle Comunicazioni Decreto 4 aprile 2005, n Decreto sul WI-FI...» 545 Autorità per le garanzie nelle comunicazioni Delibera n. 644/06/CONS. Consultazione pubblica sull introduzione di tecnologie di tipo Broadband Wireless Access (BWA) nella banda A 3.5 GHz» 546 Legge 4 agosto 2006, n Conversione in legge del D.L. 4 luglio 2006, n. 223, coordinato con la legge di conversione 4 agosto 2006, n. 248, recante disposizioni urgenti per il rilancio economico e sociale, per il contenimento e la razionalizzazione della spesa pubblica, nonché interventi in materia di entrate e di contrasto all evasione fiscale...» 550 Autorità per le garanzie nelle comunicazioni Delibera n. 82/06/CIR. Offerta ADSL wholesale flat ad accesso singolo con accessi con velocità in downstream fino a 20 Mbit/s in tecnologia ATM ed Ethernet /IP...» 551 Autorità per le garanzie nelle comunicazioni Delibera n. 274/07/CONS. Modifiche ed integrazioni alla delibera 4/06/CONS: Modalità di attivazione, migrazione e cessazione nei servizi di accesso...» 552 Autorità per le garanzie nelle comunicazioni Delibera n. 209/07/CONS. Procedure per l assegnazione di diritti d uso di frequenze per sistemi Broadband Wireless Access (BWA) nella banda a 3.5 GHz...» 565 Autorità per le garanzie nelle comunicazioni Delibera n. 109/07/CONS. Modifiche al regolamento relativo alla radiodiffusione terrestre in tecnica digitale di cui alla delibera 435/01/CONS e successive modificazioni. Disciplina della cessione del quaranta per cento della capacità trasmissiva delle reti digitali terrestri...» 575 Legge 8 aprile 2002, n. 59. Disciplina relativa alla fornitura di servizi di accesso ad Internet...» 598 Codice di condotta per l offerta dei servizi a sovrapprezzo e la tutela dei minori » 599 Regolamento di assegnazione e gestione dei nomi a dominio sotto il CCTLD IT...» 603 Procedura di riassegnazione del nome a dominio...» 610 Memorandum of Understanding tra Authority italiana (NA) e Registration Authority italiana (RA)» 614 Netiquette. Etica e norme di buon uso dei servizi di rete...» 615 Autorità per le garanzie nelle comunicazioni Deliberazione n. 131/06/CSP 12 luglio Approvazione della direttiva in materia di qualità e carte dei servizi di accesso a Internet da postazione fissa, ai sensi dell art. 1, comma 6, lett. b), n. 2, della legge 31 luglio 1997, n » 616 PARTE TERZA DOCUMENTI DOCUMENTI INFORMATICI E FIRMA DIGITALE Direttiva 99/93/CE del 30 novembre Direttiva del Parlamento europeo e del Consiglio relativa a un quadro comunitario per le firme elettroniche...» 623 Decreto Legislativo 12 febbraio 1993, n. 39. Norme in materia di sistemi informativi automatizzati delle amministrazioni pubbliche, a norma dell art. 2, comma 1, lettera mm), della legge 23 ottobre 1992, n » 627 Decreto Legislativo 7 marzo 2005, n. 82. Codice dell amministrazione digitale...» 628 Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 13 gennaio Regole tecniche per la formazione, la trasmissione, la conservazione, la duplicazione, la riproduzione e la validazione, anche temporale, dei documenti informatici...» 644 Circolare CNIPA 15 febbraio 2007, n. 52 Svolgimento delle funzioni di vigilanza e controllo sull attività dei certificatori qualificati e accreditati di cui all articolo 31 del decreto legislativo 7 marzo 2005, n. 82, Codice della amministrazione digitale...» 652 ARCHIVIAZIONE OTTICA Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 6 dicembre 1996, n Regolamento recante norme per la archivio e di altri atti dei privati...» 655 Deliberazione CNIPA 19 febbraio 2004, n. 11 Regole tecniche per la riproduzione e conservazione di documenti su supporto ottico idoneo a garantire la conformità dei documenti agli originali Art. 6, commi 1 e 2, del testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di documentazione amministrativa, di cui al D.P.R. 28 dicembre 2000, n » 658 Ministero dell Economia e delle Finanze Decreto 23 gennaio Modalità di assolvimento degli obblighi fiscali relativi ai documenti informatici ed alla loro riproduzione in diversi tipi di supporto...» 664 INTERNET E DOMINI Comunicazione 5 luglio 2000 della Commissione al Parlamento europeo e al Consiglio. Sistema dei nomi di dominio di internet Creazione del nome di dominio internet di primo livello.eu...» 581 Regolamento (CE) del 22 aprile 2002, n Regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio relativo alla messa in opera del dominio di primo livello.eu...» 588 Decisione 2003/375/CE del 21 maggio Decisione della Commissione relativa alla designazione del registro del dominio di primo livello.eu (TLD.eu)...» 590 Regolamento (CE) del 28 aprile 2004, n. 874/2004. Regolamento della Commissione che stabilisce le disposizioni applicabili alla messa in opera e alle funzioni del dominio di primo livello.eu e i principi relativi alla registrazione...» 591 ASPETTI FISCALI E COMMERCIALI Direttiva 2001/115/CE del 20 dicembre Direttiva del Consiglio che modifica la direttiva 77/388/CEE al fine di semplificare, modernizzare e armonizzare le modalità di fatturazione previste in materia di imposta sul valore aggiunto...» 669 Decreto del Presidente della Repubblica 7 dicembre 1995, n Regolamento di attuazione dell art. 8 della L. 29 dicembre 1993, n. 580, in materia di istituzione del registro delle imprese di cui all art del codice civile...» 673 Decreto del Presidente della Repubblica 18 agosto 2000, n Regolamento concernente l utilizzazione di procedure telematiche per gli adempimenti tributari in materia di atti immobiliari...» 680

9 XVI XVII Ministero delle Attività Produttive Circolare del n. 3529/C del 30 ottobre 2001 Attuazione dell art. 31, comma 2, della legge 24 novembre 2000, n » 682 Ministero delle Attività Produttive Decreto del 12 novembre Modalità per la presentazione per via telematica o su supporto informatico degli atti di conversione in euro del capitale delle società al fine del deposito per l iscrizione nel registro delle imprese...» 683 Ministero dell Economia e delle Finanze Decreto del 17 maggio 2002, n Regolamento recante disciplina delle modalità di pagamento dell imposta di bollo dovuta sulle domande, le denunce e gli atti che le accompagnano, presentate all Ufficio del registro delle imprese in via telematica, nonché la determinazione della nuova tariffa dell imposta di bollo dovuta su tali atti» 685 Ministero delle Attività Produttive Decreto del 20 marzo Sperimentazione dell invio telematico dei bilanci di esercizio delle società...» 686 Decreto Legislativo 20 febbraio 2004, n. 52. Attuazione della direttiva 2001/115/CE che semplifica ed armonizza le modalità di fatturazione in materia di IVA...» 688 Agenzia delle Entrate Circolare del 19 ottobre 2005, n. 45/E...» 690 Ministero dell Economia e delle Finanze Decreto 23 gennaio Modalità di assolvimento degli obblighi fiscali relativi ai documenti informatici ed alla loro riproduzione in diversi tipi di supporto...» 702 Legge 4 agosto 2006, n Conversione in legge del decreto legge 4 luglio 2006, n. 223, coordinato con la legge di conversione 4 agosto 2006, n. 248, recante: Disposizioni urgenti per il rilancio economico e sociale, per il contenimento e la razionalizzazione della spesa pubblica, nonché interventi in materia di entrate e di contrasto all evasione fiscale...» 704 Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 4 ottobre Differimento del termine per l utilizzo delle modalità di pagamento esclusivamente in via telematica per i soggetti titolari di partita IVA diversi da quelli di cui all art. 73, comma 1, lettere a) e b), del Testo Unico delle imposte dirette, di cui al D.P.R. 22 dicembre 1986, n » 705 Agenzia del territorio Decreto 4 maggio Accesso al sistema telematico dell Agenzia del territorio per la consultazione delle banche dati ipotecaria e catastale...» 706 PARTE QUARTA PERSONA SOCIETÀ DELL INFORMAZIONE Commissione delle Comunità europee Bruxelles, 1 giugno 2005 COM(2005) 229 Comunicazione della Commissione al Consiglio, al Parlamento europeo, al Comitato economico e sociale europeo e al comitato delle regioni. i2010 Una società europea dell informazione per la crescita e l occupazione...» 715 Commissione delle Comunità europee Bruxelles, 3 febbraio 2004 COM(2004) 61 definitivo Comunicazione della Commissione al Consiglio, al Parlamento europeo, al Comitato economico e sociale europeo e al Comitato delle regioni. Connettere l Europa ad alta velocità: sviluppi recenti nel settore delle comunicazioni elettroniche...» 720 Commissione delle Comunità europee Bruxelles, 19 novembre 2003 COM(2003) 715 definitivo Comunicazione della Commissione al Consiglio, al Parlamento europeo, al Comitato economico e sociale europeo e al Comitato delle regioni. La regolamentazione e i mercati europei delle comunicazioni elettroniche, 2003 Relazione sull attuazione del quadro normativo per le comunicazioni elettroniche nell UE...» 727 Comunicazione della Commissione al Consiglio, al Parlamento europeo, al Comitato economico e sociale e al comitato delle regioni. Relazione definitiva eeurope » 746 Ministero per le Innovazioni e le Tecnologie Decreto 28 luglio Determinazione del cofinanziamento dei progetti per lo sviluppo della cittadinanza digitale...» 753 Autorità per le garanzie nelle comunicazioni Delibera n. 165/06/CSP. Atto di indirizzo sul rispetto dei diritti fondamentali della persona, della dignità personale e del corretto sviluppo fisico, psichico e morale dei minori nei programmi di intrattenimento...» 754 DATI PERSONALI Raccomandazione n. R(90)19 del 13 settembre Raccomandazione del Comitato dei Ministri agli Stati membri sulla protezione dei dati personali utilizzati a fini di pagamento e di altre operazioni connesse...» 759 Direttiva 95/46/CE del 24 ottobre Direttiva del Parlamento europeo e del Consiglio relativa alla tutela delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati...» 762 Direttiva 97/66/CE del 15 dicembre Direttiva sul trattamento dei dati personali e sulla tutela della vita privata nel settore delle telecomunicazioni...» 770 Atto del Parlamento europeo sul sistema d intercettazione Echelon n. 2001/2098(INI)...» 773 Raccomandazione del 17 maggio 2001 relativa ai requisiti minimi per la raccolta di dati on-line nell Unione Europea...» 779 Direttiva 2002/58/CE del 12 luglio Direttiva del Parlamento europeo e del Consiglio relativa al trattamento dei dati personali e alla tutela della vita privata nel settore delle comunicazioni elettroniche...» 783 Direttiva 2006/24/CE del 15 marzo Direttiva del Parlamento europeo e del Consiglio riguardante la conservazione di dati generati o trattati nell ambito della fornitura di servizi di comunicazione elettronica accessibili al pubblico o di reti pubbliche di comunicazione e che modifica la direttiva 2002/58/CE...» 787 Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n Codice in materia di protezione dei dati personali...» 790 Decreto del Presidente della Repubblica 31 marzo 1998, n Regolamento recante norme per l organizzazione ed il funzionamento dell Ufficio del Garante per la protezione dei dati personali, a norma dell art. 33, comma 3, della legge 31 dicembre 1996, n » 850 Decreto Legislativo 26 febbraio 1999, n. 51. Disposizioni integrative e correttive della L. 675/1996, concernenti il personale dell ufficio del Garante per la protezione dei dati personali» 859 Garante per la protezione dei dati personali Registro delle deliberazioni n. 36 del 10 ottobre Autorizzazione al trasferimento di dati personali verso organizzazioni aventi sede negli Stati Uniti secondo i Principi di approdo sicuro in materia di riservatezza...» 861 Garante per la protezione dei dati personali Provvedimento generale sulla videosorveglianza del 29 aprile » 863 Garante per la protezione dei dati personali Autorizzazione n. 1/2005 del 21 dicembre 2005 al trattamento dei dati sensibili nei rapporti di lavoro...» 870 Garante per la protezione dei dati personali Autorizzazione n. 2/2005 del 21 dicembre 2005 al trattamento dei dati idonei a rivelare lo stato di salute e la vita sessuale...» 873 Garante per la protezione dei dati personali Autorizzazione n. 3/2005 del 21 dicembre 2005 al trattamento dei dati sensibili da parte degli organismi di tipo associativo e delle fondazioni...» 877 Garante per la protezione dei dati personali Autorizzazione n. 4/2005 del 21 dicembre 2005 al trattamento dei dati sensibili da parte dei liberi professionisti...» 880 Garante per la protezione dei dati personali Autorizzazione n. 5/2005 del 21 dicembre 2005 al trattamento dei dati sensibili da parte di diverse categorie di titolari...» 883 Garante per la protezione dei dati personali Autorizzazione n. 6/2005 del 21 dicembre 2005 al trattamento dei dati sensibili da parte degli investigatori privati...» 887 Garante per la protezione dei dati personali Autorizzazione n. 7/2005 del 21 dicembre 2005 al trattamento dei dati a carattere giudiziario da parte di privati, di enti pubblici economici e di soggetti pubblici...» 890 Garante per la protezione dei dati personali Autorizzazione al trattamento dei dati genetici 22 febbraio » 894 Garante per la protezione dei dati personali Trasferimento dei dati personali all estero. Autorizzazione del 14 luglio 2005 al trasferimento di dati personali dal territorio dello Stato all ufficio statunitense CBP del Ministero della Sicurezza Interna (Department of Homeland Security)...» 902 Garante per la protezione dei dati personali Trasferimento dei dati personali all estero. Autorizzazione del 9 giugno 2005 al trasferimento di dati personali dal territorio dello Stato verso paesi terzi...» 904 Garante per la protezione dei dati personali Regolamento n. 2/2006 sulla procedura per la sottoscrizione dei codici di deontologia e di buona condotta 20 luglio » 906

10 XVIII XIX Garante per la protezione dei dati personali Deliberazione n. 53 del 23 novembre 2006 Linee guida per il trattamento di dati dei dipendenti privati...» 909 Garante per la protezione dei dati personali Provvedimento 4 maggio 2006 I SIC dopo le verifiche svolte dal Garante...» 916 Garante per la protezione dei dati personali Regolamento n. 1/2006 sull accesso ai documenti amministrativi presso l ufficio del Garante 26 luglio » 920 Decreto Legge 28 dicembre 2006, n Proroga di termini previsti da disposizioni legislative» 924 IDENTITÀ ELETTRONICA Legge 16 giugno 1998, n Modifiche ed integrazioni alle leggi 15 marzo 1997, n. 59, e 15 maggio 1997, n. 127, nonché norme in materia di formazione del personale dipendente e di lavoro a distanza nelle pubbliche amministrazioni. Disposizioni in materia di edilizia scolastica...» 927 Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 22 ottobre 1999, n Regolamento recante caratteristiche e modalità per il rilascio della carta di identità elettronica e del documento di identità elettronico, a norma dell art. 2, comma 10, della legge 15 maggio 1997, n. 127, come modificato dall art. 2, comma 4, della legge 16 giugno 1998, n » 928 Ministero dell Interno Decreto 19 luglio Regole tecniche e di sicurezza relative alla carta d identità e al documento d identità elettronici...» 930 Protocollo d intesa tra Presidenza del Consiglio dei Ministri, Ministero dell Interno e Ministero della Sanità...» 933 Decreto del Ministro dell Interno di concerto con il Ministro per l Innovazione e le Tecnologie 3 agosto Regole tecniche e di sicurezza relative al permesso ed alla carta di soggiorno...» 934 Decreto del Ministero dell Interno di concerto con il Ministro per l Innovazione e le Tecnologie ed il Ministro dell Economia e delle Finanze 9 dicembre Regole tecniche e di sicurezza relative alle tecnologie e ai materiali utilizzati e la produzione della Carta Nazionale dei Servizi» 936 Decreto del Presidente della Repubblica 2 marzo 2004, n Regolamento concernente la diffusione della Carta Nazionale dei Servizi, a norma dell art. 27, comma 8, lettera b), della legge 16 gennaio 2003, n. 3...» 946 Legge 31 marzo 2005, n. 43. Conversione in legge, con modificazioni, del decreto legge 31 gennaio 2005, n. 7, recante disposizioni urgenti per l università e la ricerca, per i beni e le attività culturali, per il completamento di grandi opere strategiche, per la mobilità dei pubblici dipendenti, nonché per semplificare gli adempimenti relativi a imposte di bollo e tasse di concessione.sanatoria degli effetti dell art. 4, comma 1, del D.L. 29 novembre 2004, n » 948 Decreto del Ministro dell Interno 2 agosto Regole tecniche e di sicurezza per la redazione dei piani di sicurezza comunali per la gestione delle postazioni di emissione CIE, in attuazione del comma 2 dell art. 7-viciester della legge 31 marzo 2005, n » 949 Ministero degli Affari Esteri 29 novembre Regole tecniche per l emissione del permesso di soggiorno elettronico PSE...» 954 Ministero degli Affari Esteri Decreto 31 marzo Disposizioni sul passaporto elettronico» 956 Decreto Interministeriale del 9 maggio Importo delle spese da porre a carico dei soggetti richiedenti la carta d identità elettronica...» 959 MINORI Commissione europea Bruxelles, 16 ottobre 1996 COM(96) 487. Comunicazione al Parlamento europeo, al Consiglio, al Comitato economico e sociale ed al Comitato delle regioni. Informazioni di contenuto illegale e nocivo su Internet...» 963 Decisione 276/1999/CE 25 gennaio Decisione del Parlamento europeo del Consiglio che adotta un piano pluriennale d azione comunitario per promuovere l uso sicuro di Internet attraverso la lotta alle informazioni di contenuto illegale e nocivo diffuse attraverso le reti globali» 974 Codice di Autoregolamentazione. 979 Autorità per le garanzie nelle comunicazioni Delibera n. 661/06/CONS. Misure di sicurezza in materia di tutela dei minori da implementare sui terminali mobili di videofonia...» 983 DISABILI Commissione delle Comunità europee, 12 maggio 2000 COM(2000) 284 definitivo Comunicazione della Commissione al Consiglio, al Parlamento europeo, al Comitato economico e sociale e al Comitato delle regioni. Verso un Europa senza ostacoli per i disabili...» 987 Risoluzione 8 ottobre 2001 Risoluzione del Consiglio E-Partecipazione. Sfruttare le possibilità offerte dalla società dell informazione ai fini dell inclusione sociale...» 997 Decisione 2001/903/CE del 3 dicembre Decisione del Consiglio relativa all anno europeo dei disabili » 999 Risoluzione 25 marzo 2002 Risoluzione del Consiglio sul piano d azione E-Europe Accessibilità del pubblico ai siti web e al loro contenuto...» 1001 Conclusione 6 febbraio Conclusioni del Consiglio E-Accessibility. Migliorare l accesso delle persone con disabilità alla società dei saperi...» 1003 Legge 9 gennaio 2004, n. 4. Disposizioni per favorire l accesso dei soggetti disabili agli strumenti informatici...» 1005 Funzione Pubblica Circolare 13 marzo 2001, n. 3. Linee guida per l organizzazione, l usabilità e l accessibilità dei siti web delle pubbliche amministrazioni...» 1008 Circolare AIPA 6 settembre 2001, n. AIPA/CR/32. Criteri e strumenti per migliorare l accessibilità dei siti web e delle applicazioni informatiche a persone disabili...» 1010 Decreto Interministeriale 25 luglio Istitutivo della Commissione interministeriale per l impiego delle tecnologie dell informazione e della comunicazione per le categorie deboli o svantaggiate...» 1014 Decreto del Presidente della Repubblica 1 marzo 2005, n. 75. Regolamento di attuazione della legge 9 gennaio 2004, n. 4 per favorire l accesso dei soggetti disabili agli strumenti informatici...» 1016 Decreto del Ministro per le Innovazioni e le Tecnologie 8 luglio Requisiti tecnici e i diversi livelli per l accessibilità agli strumenti informatici...» 1019 Deliberazione 15 settembre Istituzione dell elenco dei valutatori di cui all art. 3, comma 1, del D.P.R. 1 marzo 2005, n. 75, e definizione delle modalità tecniche per la tenuta...» 1027 ASSUNZIONE E RICERCA DI PERSONALE Decreto Legislativo 10 settembre 2003, n Attuazione delle deleghe in materia di occupazione e mercato del lavoro, di cui alla legge 14 febbraio 2003, n » 1031 LAVORO AL VIDEOTERMINALE Decreto Legislativo 19 settembre 1994, n Attuazione delle direttive 89/391/CEE, 89/654/CEE, 89/655/CEE, 89/656/CEE, 90/269/CEE, 90/270/CEE, 90/394/CEE, 90/679/CEE, 93/88/CEE, 95/63/CE, 97/42/CE, 98/24/CE, 99/38/CE, 99/92/CE, 2001/45/CE, 2003/10/CE e 2003/18/CE riguardanti il miglioramento della sicurezza e della salute dei lavoratori durante il lavoro...» 1035 Decreto Ministeriale 2 ottobre Linee guida d uso dei videoterminali...» 1072 CONTROLLO DEL LAVORATORE Legge 20 maggio 1970, n Norme sulla tutela della libertà e dignità dei lavoratori, della libertà sindacale e dell attività sindacale nel luoghi di lavoro e norme sul collocamento...» 1077 Provvedimento del garante per la protezione dei dati personali 1 marzo Trattamento di dati personali relativo all utilizzo di strumenti elettronici da parte dei lavoratori...» 1078 Provvedimento del garante per la protezione dei dati personali 2 febbraio Internet: proporzionalità nei controlli effettuati dal datore di lavoro...» 1084

11 XX XXI TELELAVORO Decreto del Presidente della Repubblica 8 marzo 1999, n. 70. Regolamento recante disciplina del telelavoro nelle pubbliche amministrazioni, a norma dell art. 4, comma 3, della L. 191/1998» 1089 Legge 16 giugno 1998, n Modifiche ed integrazioni alle leggi 15 marzo 1997, n. 59, e 15 maggio 1997, n. 127, nonché norme in materia di formazione del personale dipendente e di lavoro a distanza nelle pubbliche amministrazioni. Disposizioni in materia di edilizia scolastica...» 1091 Accordo di programma in materia di telelavoro del 14 maggio » 1092 Accordo quadro nazionale sul telelavoro nelle pubbliche amministrazioni, in attuazione delle disposizioni contenute nell art. 4, comma 3, della legge 16 giugno 1998, n » 1093 Deliberazione AIPA 31 maggio 2001, n. 16. Regole tecniche per il telelavoro ai sensi dell art. 6 del Decreto del Presidente della Repubblica 8 marzo 1999, n » 1095 Atto di indirizzo all ARAN per la disciplina mediante accordi delle forme contrattuali flessibili di assunzione e di impiego del personale ai sensi dell art. 36 del D.Lgs. n. 29/ » 1097 Accordo per la disciplina sperimentale del telelavoro per il personale amministrativo del comparto scuola...» 1101 Accordo Interconfederale per il recepimento dell accordo-quadro europeo sul telelavoro concluso il 16 luglio 2002 tra UNICE UEAPME, CEEP E CES...» 1103 Accordo quadro europeo sul telelavoro stipulato a Bruxelles il 16 luglio 2002 tra CES, UNICE UEAPME E CEEP...» 1105 FORMAZIONE INFORMATICA ED E-LEARNING Decreto Legislativo 30 marzo 2001, n Norme generali sull ordinamento del lavoro alle dipendenze delle amministrazioni pubbliche...» 1111 Legge 7 giugno 2000, n Disciplina delle attività di informazione e di comunicazione delle pubbliche amministrazioni...» 1112 Decreto del Presidente della Repubblica 21 settembre 2001, n Regolamento recante norme per l individuazione dei titoli professionali del personale da utilizzare presso le pubbliche amministrazioni per le attività di informazione e di comunicazione e disciplina degli interventi formativi...» 1115 Direttiva del 6 agosto Progetti formativi in modalità e-learning nelle pubbliche amministrazioni...» 1118 Decreto 17 aprile Criteri e procedure di accreditamento dei corsi di studio a distanza delle università statali e non statali e delle istituzioni universitarie abilitate a rilasciare titoli accademici di cui all art. 3 del decreto 3 novembre 1999, n » 1131 PARTE QUINTA CONTRATTI CONTRATTI Regio Decreto 16 marzo 1942, n Approvazione del testo del codice civile...» 1141 Decreto Legislativo 6 settembre 2005, n Codice del consumo, a norma dell art. 7 della legge 29 luglio 2003, n » 1145 E-COMMERCE Direttiva 2000/31/CE dell 8 giugno Direttiva del Parlamento europeo e del Consiglio relativa a taluni aspetti giuridici dei servizi della società dell informazione, in particolare il commercio elettronico, nel mercato interno (Direttiva sul commercio elettronico)...» 1177 Legge 1 marzo 2002, n. 39. Disposizioni per l adempimento di obblighi derivanti dall appartenenza dell Italia alle Comunità europee (Legge Comunitaria 2001)...» 1182 Decreto Legislativo 9 aprile 2003, n. 70. Attuazione della direttiva 2000/31/CE relativa a taluni aspetti giuridici dei servizi della società dell informazione nel mercato interno, con particolare riferimento al commercio elettronico...» 1184 Decreto Legislativo 31 marzo 1998, n Riforma della disciplina relativa al settore del commercio, a norma dell art. 4, comma 4, della legge 15 marzo » 1189 Decreto del Presidente della Repubblica 6 aprile 2001, n Regolamento recante disciplina delle vendite sottocosto, a norma dell art. 15, comma 8, del D.Lgs. 31 marzo 1998, n » 1201 Ministero Industria Commercio e Artigianato Circolare n. 3487/C del 1 giugno Decreto legislativo 31 marzo 1998, n. 114 Disciplina della vendita di beni tramite mezzo elettronico...» 1203 Regolamento in materia di pubblicità radiotelevisiva e televendite, di cui alla delibera n. 538/01/CSP del 26 luglio 2001 integrato dalle modifiche apportate dalle delibere 250/04/CSP, 34/05/CSP E 105/05/CSP...» 1205 Legge 17 agosto 2005, n Disciplina della vendita diretta a domicilio e tutela del consumatore dalle forme di vendita piramidali...» 1208 PAGAMENTI Raccomandazione 87/598/CEE dell 8 dicembre Raccomandazione della commissione relativa ad un codice europeo di buona condotta in materia di pagamento elettronico (relazioni fra istituti finanziari, commercianti-prestatori di servizio e consumatori)...» 1213 Raccomandazione 88/590/CEE del 17 novembre Raccomandazione della Commissione concernente i sistemi di pagamento, in particolare il rapporto tra il proprietario della carta e l emittente della carta...» 1215 Direttiva 97/5/CE del 27 gennaio Direttiva del Parlamento europeo e del Consiglio sui bonifici transfrontalieri...» 1218 Raccomandazione 97/489/CE del 30 luglio Raccomandazione della Commissione relativa alle operazioni mediante strumenti di pagamento elettronici, con particolare riferimento alle relazioni tra gli emittenti ed i titolari di tali strumenti...» 1221 Direttiva 98/26/CE del 19 maggio Direttiva del Parlamento europeo e del Consiglio concernente il carattere definitivo del regolamento nei sistemi di pagamento e nei sistemi di regolamento titoli...» 1224 Direttiva 2000/35/CE del 29 giugno Direttiva del Consiglio sulla lotta contro i ritardi di pagamento nelle transazioni commerciali...» 1227 Direttiva 2000/46/CE del 18 settembre Direttiva del Parlamento europeo e del Consiglio riguardante l avvio, l esercizio e la vigilanza prudenziale dell attività degli istituti di moneta elettronica...» 1229 Direttiva 2000/28/CE del 18 settembre Direttiva del Parlamento europeo e del Consiglio, che modifica la direttiva 2000/12/CE relativa all accesso all attività degli enti creditizi ed al suo esercizio...» 1232 Comunicazione della Commissione al Consiglio, al Parlamento europeo, alla Banca Centrale Europea, al Comitato economico e sociale e all Europol Bruxelles, 9 febbraio 2001 COM(2001) 11. Prevenire le frodi e le falsificazioni dei mezzi di pagamento diversi dai contanti...» 1233 Regolamento (CE) n. 2560/2001 del 19 dicembre Regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio relativo ai pagamenti transfrontalieri in euro...» 1237 Decreto Legislativo 28 luglio 2000, n Attuazione della direttiva 97/5/CEE sui bonifici transfrontalieri...» 1239 Decreto Legislativo 12 aprile 2001, n Attuazione della direttiva 98/26/CE sulla definitività degli ordini immessi in un sistema di pagamento o di regolamento titoli...» 1242 Decreto Legislativo 10 marzo 2000, n. 74. Nuova disciplina dei reati in materia di imposte sui redditi e sul valore aggiunto, a norma dell art. 9 della legge 25 giugno 1999, n » 1246 Legge 1 marzo 2002, n. 39. Disposizioni per l adempimento di obblighi derivanti dall appartenenza dell Italia alle Comunità europee (Legge Comunitaria 2001)...» 1250

12 XXII XXIII Decreto Legislativo 9 ottobre 2002, n Attuazione della direttiva 2000/35/CE relativa alla lotta contro i ritardi di pagamento nelle transazioni commerciali...» 1252 Legge 17 agosto 2005, n Istituzione di un sistema di prevenzione delle frodi sulle carte di pagamento...» 1255 Parere del Ministero del Tesoro n. 35 del 27 marzo Attività di emissione e gestione di Fidelity Cards...» 1257 Parere del Ministero del Tesoro n. 44 del 29 maggio Normativa antiriciclaggio e trasferimento di valori all estero...» 1260 FINANZA Direttiva 2002/65/CE del 23 settembre Direttiva del Parlamento europeo e del Consiglio concernente la commercializzazione a distanza di servizi finanziari ai consumatori e che modifica la direttiva 90/619/CEE del Consiglio e le direttive 97/7/CE e 98/27/CE...» 1265 Decreto Legislativo 19 agosto 2005, n Attuazione della direttiva 2002/65/CE relativa alla commercializzazione a distanza di servizi finanziari ai consumatori...» 1270 Legge 28 dicembre 2005, n Disposizioni per la tutela del risparmio e la disciplina dei mercati finanziari...» 1275 VIGILANZA Decreto Legislativo 1 settembre 1993, n Testo Unico delle leggi in materia bancaria e creditizia...» 1283 Deliberazione CICR 29 marzo Disciplina prudenziale degli intermediari finanziari iscritti nell elenco speciale di cui all art. 107 del Testo Unico delle leggi in materia bancaria e creditizia...» 1342 Deliberazione CICR 4 marzo Attuazione del Titolo V-bis del decreto legislativo n. 385/93 concernente gli istituti di moneta elettronica (IMEL): disciplina in materia di partecipazioni al capitale degli IMEL, vigilanza regolamentare, controlli sulle succursali in Italia di IMEL comunitari...» 1343 Deliberazione CICR 9 febbraio Disciplina dei soggetti operanti nel settore finanziario (art. 155, comma 6, del Testo Unico bancario, come modificato dall art. 35 del D.Lgs. 342/99)» 1345 Provvedimento della Banca d Italia 24 febbraio Disposizioni in materia di vigilanza sui sistemi di pagamento, emanato ai sensi dell art. 146 del D.Lgs. 1 settembre 1993, n. 385» 1346 Decreto Legislativo 24 febbraio 1998, n. 58. Testo unico delle disposizioni in materia di intermediazione finanziaria, ai sensi degli articoli 8 e 21 della legge 6 febbraio 1996, n. 52» 1348 Regolamento di attuazione del decreto legislativo 24 febbraio 1998, n. 58, concernente la disciplina degli intermediari...» 1370 Regolamento recante norme di attuazione del decreto legislativo 24 febbraio 1998, n. 58 e del Decreto Legislativo 24 giugno 1998, n. 213 in materia di mercati...» 1383 Deliberazione CICR 19 luglio Raccolta del risparmio da parte di soggetti diversi dalle banche...» 1396 Comunicazione n. DI/ del 7 luglio Promozione e collocamento a distanza mediante Internet...» 1398 Comunicazione n. DME/ del 4 gennaio Utilizzo di siti Internet per la diffusione di informazioni da parte di società emittenti strumenti finanziari quotati...» 1401 Comunicazione n. DM/ del 24 dicembre Scambi organizzati di strumenti finanziari...» 1402 Decreto Legislativo 24 giugno 1998, n Disposizioni per l introduzione dell euro nell ordinamento nazionale, a norma dell art. 1, comma 1, della legge 17 dicembre 1997, n. 433» 1404 Comunicazione n. DI/ del 30 luglio Ricezione di ordini di negoziazione di strumenti finanziari via Internet...» 1415 Comunicazione n. DIS/ del 26 maggio Annuncio pubblicitario da diffondersi per il tramite della rete informativa Internet...» 1416 Comunicazione n. DI/ del 13 aprile Attività di promotore finanziario e Internet Risposta a quesito...» 1417 Comunicazione n. DI/ del 7 luglio Promozione e collocamento a distanza mediante Internet...» 1418 Comunicazione n. DI/ del 3 settembre Promozione e collocamento di quote di fondi comuni di investimento tramite un sito Internet...» 1421 Comunicazione n. DIN/ del 19 ottobre Invio a intermediari di ordini su strumenti finanziari tramite un sito Internet...» 1423 Comunicazione n. DI/ del 15 dicembre Promozione e collocamento a distanza mediante Internet...» 1425 Comunicazione n. DI/30396 del 21 aprile Trading on line e regole di comportamento...» 1428 Comunicazione n. DIN/ del 13 giugno Richiesta di chiarimenti in materia di apertura di un centro servizi di assistenza al trading on-line...» 1431 Comunicazione n. DIN/ del 30 ottobre Quesito su particolarità modalità operative per la sottoscrizione da parte di clientela retail di OPV a mezzo Internet...» 1433 Comunicazione n. DAL/RM/ del 21 gennaio Risposta a quesito Gioco di borsa su Internet...» 1435 Comunicazione n. DAL/RM/ del 3 giugno Pubblicizzazione di un servizio via Internet...» 1436 Risposta quesito n /2000. Servizi di investimento: ricezione e trasmissione di ordini nonché mediazione Ricezione e trasmissione di ordini...» 1437 Risposta quesito n /1999. Promozione e collocamento a distanza tramite internet: strumenti...» 1437 Risposta quesiti nn /1999, /1999 e /1999. Servizi di investimento: collocamento promozione e collocamento a distanza...» 1437 Risposta quesiti nn /2000 e 30396/2000. Servizi di investimento: in generale Svolgimento dei servizi regole generali di comportamento utilizzo di sistemi elettronici...» 1437 Risposta quesito n /1998. Servizi di investimento: negoziazione ordini via internet...» 1437 Risposta quesito n /2000. Servizi di investimento: negoziazione Trading on line: regole di comportamento...» 1437 Risposta quesito n /2000. Servizi di investimento: negoziazione Trading on line: conclusione del contratto...» 1438 Risposta quesito n /2000. Servizi di investimento: negoziazione Trading on line: informativa da rendere ai clienti...» 1438 Comunicazione n /2000. Servizi di investimento: negoziazione Trading on line: informazioni sulla natura e rischi delle operazioni e sulle perdite rilevanti...» 1438 Comunicazione n /2000. Servizi di investimento: negoziazione Trading on line: procedure...» 1438 Risposta quesito n /2000. Servizi di investimento: ricezione e trasmissione di ordini nonché mediazione Ricezione e trasmissione di ordini Trading on line: regole di comportamento...» 1438 Comunicazione n /2000. Servizi di investimento: ricezione e trasmissione di ordini nonché mediazione ricezione e trasmissione di ordini Trading on line: informazioni sulla natura e rischi delle operazioni e sulle perdite rilevanti...» 1438 Comunicazione n /2000. Servizi di investimento: ricezione e trasmissione di ordini nonché mediazione Ricezione e trasmissione di ordini Trading on line: rapporti con le autorità di vigilanza...» 1438 Risposta quesito n /2000. Servizi di investimento: servizi accessori e attività finanziarie Consulenza in materia di investimenti in strumenti finanziari Rubrica di informazione su sito internet...» 1438 Risposta quesiti nn /1998 e 30396/2000. Soggetti abilitati all esercizio dei servizi d investimento: attestazione degli ordini Ordini via internet...» 1438 Risposta quesito n /1997. Soggetti abilitati all esercizio dei servizi d investimento: riserva di attività gioco di borsa su internet...» 1439 Circolare ISVAP del 17 gennaio 2000, n Collocamento di prodotti assicurativi tramite Internet...» 1440

13 XXIV XXV GIOCHI E SCOMMESSE Regio Decreto 18 giugno 1931, n Approvazione del testo unico delle leggi di pubblica sicurezza (T.U.L.P.S.)...» 1447 Legge 13 dicembre 1989, n Interventi nel settore del giuoco e delle scommesse clandestin e tutela della correttezza nello svolgimento di manifestazioni sportive...» 1450 Ministero dell Economia e delle Finanze Decreto 15 febbraio 2001, n Regolamento recante autorizzazione alla raccolta telefonica o telematica delle giocate relative a scommesse, giuochi e concorsi pronostici...» 1453 Decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 2001, n Regolamento concernente la revisione organica della disciplina dei concorsi e delle operazioni a premio, nonché delle manifestazioni di sorte locali ai sensi dell art. 19, comma 4, della legge 27 dicembre 1997, n » 1454 R.D.L. 19 ottobre 1938, n Riforma delle leggi sul lotto pubblico...» 1459 Legge 6 ottobre 1995, n Modifiche all art. 110 del Testo Unico delle leggi di pubblica sicurezza, concernente le caratteristiche degli apparecchi e congegni automatici, semiautomatici ed elettronici da trattenimento e da gioco di abilità e degli apparecchi adibiti alla piccola distribuzione...» 1460 Legge 23 dicembre 2005, n Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato (Legge Finanziaria 2006)...» 1461 Provvedimento del Ministero dell Economia e delle Finanze 7 febbraio Rimozione dei casi di offerta in assenza di autorizzazione, attraverso rete telematica, di giochi, lotterie, scommesse o concorsi pronostici con vincite in denaro...» 1463 Ministero dell Economia e delle Finanze Decreto 1 marzo 2006, n Norme concernenti la disciplina delle scommesse a quota fissa su eventi sportivi diversi dalle corse dei cavalli e su eventi non sportivi da adottare ai sensi dell art. 1, comma 286, della legge 30 dicembre 2004, n » 1465 Ministero dell Economia e delle Finanze prot. n. 2006/19783/GIOCHI/UD. Misure per la regolamentazione della raccolta a distanza delle scommesse del bingo e delle lotterie...» 1469 Ministero dell Economia e delle Finanze prot. n. 2006/21566/GIOCHI/UD. Misure per la regolamentazione della raccolta a distanza delle scommesse del bingo e delle lotterie. Soggetti autorizzati. Schema di contratto di conto di gioco...» 1471 Contratto di servizio per la partecipazione al gioco a distanza...» 1472 Legge 4 agosto 2006, n Conversione in legge del decreto legge 4 luglio 2006, n. 223, coordinato con la legge di conversione 4 agosto 2006, n. 248, recante: Disposizioni urgenti per il rilancio economico e sociale, per il contenimento e la razionalizzazione della spesa pubblica, nonché interventi in materia di entrate e di contrasto all evasione fiscale...» 1478 PROCESSO CIVILE Regio Decreto 28 ottobre 1940, n Approvazione del Codice di Procedura Civile...» 1483 Decreto del Presidente della Repubblica 21 maggio 1981, n Regolamento per la concessione della utenza del servizio di informatica giuridica del centro elettronico di documentazione della Corte Suprema di Cassazione...» 1484 Decreto Ministeriale 21 maggio 1987, n Norme di esecuzione dell art. 1 del decreto del Presidente della Repubblica 28 novembre 1985, n. 759, concernente le modalità di accesso al servizio di informatica giuridica del centro elettronico di documentazione della Corte di Cassazione ed i parametri relativi...» 1486 Legge 7 giugno 1993, n Norme in materia di utilizzazione dei mezzi di telecomunicazione per la trasmissione degli atti relativi a procedimenti giurisdizionali...» 1487 Legge 21 gennaio 1994, n. 53. Facoltà di notificazioni di atti civili, amministrativi e stragiudiziali per gli avvocati e procuratori legali...» 1488 Decreto del Presidente della Repubblica 28 ottobre 1994, n Regolamento recante norme in materia di sistemi informativi automatizzati delle amministrazioni pubbliche, in relazione all Amministrazione della giustizia...» 1490 Decreto Ministeriale 9 agosto » 1491 Decreto del Ministero della Giustizia 13 febbraio 2001, n Regolamento recante disciplina sull uso di strumenti informatici e telematici nel processo civile, nel processo amministrativo e nel processo innanzi alle sezioni giurisdizionali della Corte dei Conti...» 1492 Decreto 27 marzo 2000, n Regolamento per la tenuta dei registri presso gli uffici giudiziari...» 1493 Decreto del Ministero della Giustizia 24 maggio Regole procedurali relative alla tenuta dei registri informatizzati dell amministrazione della giustizia...» 1499 Decreto del Presidente della Repubblica 30 maggio 2002, n Testo Unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di spese di giustizia...» 1504 Ministero della Giustizia Decreto 14 ottobre Regole tecnico-operative per l uso di strumenti informatici e telematici nel processo civile...» 1505 Ministero della Giustizia Decreto 15 dicembre Strutturazione dei modelli dtd (document type definition) relativa all uso di strumenti informatici e telematici nel processo civile...» 1514 Ministero della Giustizia Decreto 31 ottobre Individuazione dei siti internet destinati all inserimento degli avvisi di vendita di cui all art. 490 del codice di procedura civile...» 1515 Decreto Legislativo 29 dicembre 2006, n Coordinamento con la legge 28 dicembre 2005, n. 262, del testo unico delle leggi in materia bancaria e creditizia (T.U.B.) e del testo unico delle disposizioni in materia di intermediazione finanziaria (T.U.F.)...» 1517 Decreto Legislativo 28 marzo 2007, n. 51. Attuazione della direttiva 2003/71/CE relativa al prospetto da pubblicare per l offerta pubblica o l ammissione alla negoziazione di strumenti finanziari, che modifica la direttiva 2001/34/CE...» 1523 GIURISDIZIONE Convenzione di Bruxelles del 1968 concernente la competenza giurisdizionale e l esecuzione delle decisioni in materia civile e commerciale...» 1533 Legge 6 febbraio 1981, n. 42. Ratifica ed esecuzione della convenzione relativa alla notifica all estero di atti giudiziari ed extragiudiziari in materia civile o commerciale, adottata a l Aja il 15 novembre » 1540 Regolamento (CE) n. 1206/2001 del 28 maggio Regolamento del Consiglio relativo alla cooperazione fra le autorità giudiziarie degli stati membri nel settore dell assunzione delle prove in materia civile o commerciale...» 1541 Regolamento (CE) n. 1348/2000 del 29 maggio Regolamento del Consiglio relativo alla notificazione e alla comunicazione negli stati membri degli atti giudiziari ed extragiudiziali in materia civile o commerciale...» 1545 Regolamento (CE) n. 44/2001 del 22 dicembre Regolamento del Consiglio concernente la competenza giurisdizionale, il riconoscimento e l esecuzione delle decisioni in materia civile e commerciale...» 1549 LEGGE APPLICABILE Convenzione sulla legge applicabile alle obbligazioni contrattuali aperta alla firma a Roma il 19 giugno 1980 (80/934/CEE)...» 1563 Convenzione di Vienna Vendita internazionale di merci...» 1568 Legge 31 maggio 1995, n Riforma del sistema italiano di diritto internazionale privato...» 1579 PARTE SESTA CRIMINALITÀ INFORMATICA REATI INFORMATICI Legge 23 dicembre 1993, n Modificazioni ed integrazioni alle norme del codice penale e del codice di procedura penale in tema di criminalità informatica...» 1591

14 XXVI XXVII Legge 7 febbraio 2003, n. 22. Modifica al decreto legislativo 15 novembre 2000, n. 373, in tema di tutela del diritto d autore...» 1593 PEDOFILIA Legge 3 agosto 1998, n Norme contro lo sfruttamento della prostituzione, della pornografia, del turismo sessuale in danno di minori, quali nuove forme di riduzione in schiavitù...» 1597 Legge 6 febbraio 2006, n. 38. Disposizioni in materia di lotta contro lo sfruttamento sessuale dei bambini e la pedopornografia anche a mezzo Internet...» 1601 Ministero delle Comunicazioni Decreto 8 gennaio Requisiti tecnici degli strumenti di filtraggio che i fornitori di connettività alla rete Internet devono utilizzare, al fine di impedire, con le modalità previste dalle leggi vigenti, l accesso ai siti segnalati dal Centro nazionale per il contrasto alla pedopornografia...» 1605 RICICLAGGIO Convenzione sul riciclaggio, la ricerca, il sequestro e la confisca dei proventi di reato Strasburgo, 8 novembre » 1609 Convenzione delle Nazioni Unite contro la criminalità organizzata transnazionale del 16 dicembre » 1616 Direttiva 91/308/CEE del 10 giugno Direttiva del Consiglio relativa alla prevenzione dell uso del sistema finanziario a scopo di riciclaggio dei proventi di attività illecite...» 1630 Direttiva 2001/97/CE del 4 dicembre Direttiva del Parlamento europeo e del Consiglio recante modifica della direttiva 91/308/CEE del Consiglio relativa alla prevenzione dell uso del sistema finanziario a scopo di riciclaggio dei proventi di attività illecite...» 1633 Direttiva 2005/60/CE del 26 ottobre Direttiva del Parlamento europeo e del Consiglio, relativa alla prevenzione dell uso del sistema finanziario a scopo di riciclaggio dei proventi di attività criminose e di finanziamento del terrorismo...» 1636 Decreto Legge 3 maggio 1991, n. 143 convertito con modificazioni in L. 5 luglio 1991, n. 197 e successivamente modificato dal D.Lgs. 26 maggio 1997, n Provvedimenti urgenti per limitare l uso del contante e dei titoli al portatore nelle transazioni e prevenire l utilizzazione del sistema finanziario a scopo di riciclaggio...» 1646 Decreto Legislativo 26 maggio 1997, n Integrazione dell attuazione della direttiva 91/308/CEE in materia di riciclaggio dei capitali di provenienza illecita...» 1652 Decreto Legislativo 25 settembre 1999, n Estensione delle disposizioni in materia di riciclaggio dei capitali di provenienza illecita ed attività finanziarie particolarmente suscettibili di utilizzazione a fini di riciclaggio, a norma dell art. 15 della legge 6 febbraio 1996, n » 1655 Decreto 7 novembre 2001, n Regolamento sul funzionamento dell archivio informatizzato degli assegni bancari e postali e delle carte di pagamento...» 1658 Banca d Italia Regolamento 29 gennaio Funzionamento dell archivio informatizzato degli assegni bancari e postali e delle carte di pagamento. Versione recante le modifiche apportate dal regolamento del Governatore della Banca d Italia del 16 marzo » 1661 Decreto Legislativo 20 febbraio 2004, n. 56. Attuazione della direttiva 2001/97/CE in materia di prevenzione dell uso del sistema finanziario a scopo di riciclaggio dei proventi da attività illecite...» 1667 Decreto 3 febbraio 2006, n Regolamento in materia di obblighi di identificazione, conservazione delle informazioni a fini antiriciclaggio e segnalazione delle operazioni sospette a carico degli avvocati, notai, dottori commercialisti, revisori contabili, società di revisione, consulenti del lavoro, ragionieri e periti commerciali, previsto dagli artt. 3, comma 2, e 8, comma 4, del D.Lgs. 20 febbraio 2004, n. 56, recante attuazione della direttiva 2001/97/CE in materia di prevenzione dell uso del sistema finanziario a scopo di riciclaggio dei proventi di attività illecite...» 1670 Legge 4 agosto 2006, n Conversione in legge del decreto legge 4 luglio 2006, n. 223, coordinato con la legge di conversione 4 agosto 2006, n. 248, recante Disposizioni urgenti per il rilancio economico e sociale, per il contenimento e la razionalizzazione della spesa pubblica, nonché interventi in materia di entrate e di contrasto all evasione fiscale...» 1674 Ministero dell Economia e delle Finanze Decreto 10 aprile 2007, n. 60. Regolamento per l adeguamento del decreto ministeriale 3 febbraio 2006, n. 141, recante disposizioni in materia di obblighi di identificazione, conservazione delle informazioni a fini antiriciclaggio e segnalazione delle operazioni sospette a carico degli avvocati, notai, dottori commercialisti, revisori contabili, società di revisione, consulenti del lavoro, ragionieri e periti commerciali, alle disposizioni dell articolo 21 della legge 25 gennaio 2006, n. 29 (legge comunitaria 2005), che ha modificato il decreto legislativo 20 febbraio 2004, n » 0075 EDITORIA Legge 5 agosto 1981, n Disciplina delle imprese editrici e provvidenze per l editoria...» 1679 Legge 7 marzo 2001, n. 62. Nuove norme sull editoria e sui prodotti editoriali e modifiche alla legge 5 agosto 1981, n » 1687 Decreto del Presidente della Repubblica 7 novembre 2001, n Regolamento recante modifiche al decreto del Presidente della Repubblica 2 dicembre 1997, n. 525, concernente norme per la concessione dei contributi e delle provvidenze all editoria...» 1692 Legge Finanziaria Disposizioni sulle attività on line...» 1693 GIURISDIZIONE E COOPERAZIONE INTERNAZIONALE Convenzione europea di assistenza giudiziaria in materia penale Strasburgo 20 aprile » 1697 Legge 24 luglio 1985, n Ratifica ed esecuzione del protocollo aggiuntivo alla convenzione europea di assistenza giudiziaria in materia penale, adottato a Strasburgo il 17 marzo » 1701 Convenzione del Consiglio d Europa sulla criminalità informatica Budapest 23 novembre 2001» 1703 Legge 16 marzo 2006, n Ratifica ed esecuzione della convenzione e dei protocolli delle nazioni unite contro il crimine organizzato transnazionale, adottati dall assemblea generale il 15 novembre 2000 ed il 31 maggio » 1714 PROCESSO PENALE Decreto del Presidente della Repubblica 22 settembre 1988, n Approvazione del Codice di procedura penale...» 1719 Decreto Legge 28 luglio 1989, n Norme di attuazione, di coordinamento e transitorie del codice di procedura penale...» 1724 Legge 23 dicembre 1993, n Modificazioni ed integrazioni alle norme del codice penale e del codice di procedura penale in tema di criminalità informatica...» 1725 Legge 7 gennaio 1998, n. 11. Disciplina della partecipazione al procedimento penale a distanza e dell esame in dibattimento dei collaboratori di giustizia, nonché modifica della competenza sui reclami in tema di art. 41-bis dell ordinamento penitenziario...» 1726 Decreto Legge 31 luglio 1987, n. 320, convertito in legge 3 ottobre 1987, n Interventi in materia di riforma del processo penale...» 1728 Ministero della Giustizia Decreto 25 gennaio Regole procedurali di carattere tecnico operativo per l attuazione del decreto del Presidente della Repubblica 14 novembre 2002, n » 1731 Protocollo di intesa per l individuazione di soluzioni organizzative e tecnologiche finalizzate alla realizzazione del Processo Penale Telematico, attraverso la predisposizione dei sistemi di gestione documentale, di archiviazione sostitutiva e di comunicazione e la relativa integrazione con i sistemi informativi esistenti nell ambito del Ministero di Giustizia...» 1740

15 XXVIII XXIX SICUREZZA Decisione n. 854/2005/CE dell 11 maggio Decisione del Parlamento europeo e del Consiglio che istituisce un programma comunitario pluriennale inteso a promuovere un uso più sicuro di internet e delle nuove tecnologie on-line...» 1745 Decisione n. 2256/2003/CE del 17 novembre Decisione del Parlamento europeo e del Consiglio recante adozione di un programma pluriennale ( ) per il monitoraggio del piano d azione E-Europe 2005, la diffusione delle buone prassi e il miglioramento della sicurezza delle reti e dell informazione...» 1751 Risoluzione del Consiglio del 18 febbraio 2003 su un approccio europeo per una cultura della sicurezza delle reti e dell informazione (2003/C/48/01)...» 1753 Risoluzione del Consiglio del 18 febbraio 2003 relativa all attuazione del piano d azione E-Europe 2005 (2003/C48/02)...» 1755 Risoluzione del Consiglio del 28 gennaio 2002 relativa a un approccio comune e ad azioni specifiche nel settore della sicurezza delle reti e dell informazione (2002/C43/02)...» 1756 Decisione quadro 2005/222/GAI del 24 febbraio Decisione del Consiglio relativa agli attacchi contro i sistemi di informazione...» 1758 Dipartimento per l Innovazione e le Tecnologie Direttiva del Presidente del Consiglio dei Ministri 16 gennaio Sicurezza informatica e delle telecomunicazioni nelle pubbliche amministrazioni statali...» 1760 Decreto Legge 18 ottobre 2001, n Disposizioni urgenti per contrastare il terrorismo internazionale...» 1761 Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 11 aprile Schema nazionale per la valutazione e la certificazione della sicurezza delle tecnologie dell informazione, ai fini della tutela delle informazioni classificate, concernenti la sicurezza interna ed esterna dello Stato...» 1764 Decreto Interministeriale 24 luglio Istituzione del Comitato tecnico nazionale sulla sicurezza informatica e delle telecomunicazioni nelle pubbliche amministrazioni...» 1768 Decreto Legge 27 luglio 2005, n Misure urgenti per il contrasto del terrorismo internazionale (Testo coordinato con la L. 31 luglio 2005, n. 155)...» 1770 Circolare del Ministero dell Interno del 28 agosto 2005, n. 557/PAS/12982D. Misure urgenti per il contrasto del terrorismo internazionale: provvedimenti amministrativi e decreti attuativi» 1772 Decreto del Ministro dell Interno 16 agosto Misure di preventiva acquisizione di dati anagrafici dei soggetti che utilizzano postazioni pubbliche non vigilate per comunicazioni telematiche ovvero punti di accesso ad Internet utilizzando tecnologia senza fili, ai sensi dell art. 7, comma 4, del decreto legge 27 luglio 2005, n. 144, convertito, con modificazioni, dalla legge 31 luglio 2005, n » 1774 CNIPA Linee guida per la sicurezza ICT delle pubbliche amministrazioni. Piano Nazionale» 1776 Comitato tecnico nazionale sulla sicurezza informatica e delle telecomunicazioni nelle pubbliche amministrazioni. Premesse e linee ispiratrici, marzo » 1778 Schema nazionale per la valutazione e certificazione della sicurezza di sistemi e prodotti nel settore della tecnologia dell informazione Dicembre » 1779 PARTE SETTIMA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE CODICE DELL AMMINISTRAZIONE DIGITALE Decreto Legislativo 7 marzo 2005, n. 82. Codice dell amministrazione digitale...» 1787 PUBBLICA AMMINISTRAZIONE DIGITALE Decreto Legislativo 12 febbraio 1993, n. 39. Norme in materia di sistemi informativi automatizzati delle amministrazioni pubbliche, a norma dell art. 2, comma 1, lettera mm), della legge 23 ottobre 1992, n » 1805 Legge 7 giugno 2000, n Disciplina delle attività di informazione e di comunicazione delle pubbliche amministrazioni...» 1810 Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 27 settembre Istituzione del Dipartimento per l innovazione e le tecnologie...» 1813 Legge 16 gennaio 2003, n. 3. Disposizioni ordinamentali in materia di pubblica amministrazione» 1814 Direttiva 18 dicembre Linee guida in materia di digitalizzazione dell amministrazione per l anno » 1816 Decreto del Presidente della Repubblica 2 marzo 2004, n Regolamento concernente la diffusione della Carta Nazionale dei Servizi, a norma dell art. 27, comma 8, lettera b), della L. 16 gennaio 2003, n. 3...» 1820 Presidenza del Consiglio dei Ministri Dipartimento per l Innovazione e le Tecnologie Direttiva del 18 novembre Linee guida per la Pubblica Amministrazione digitale...» 1822 ACCESSO Legge 7 agosto 1990, n Nuove norme in materia di procedimento amministrativo e di diritto di accesso ai documenti amministrativi testo coordinato con le modifiche introdotte dalla legge 11 febbraio 2005, n » 1827 Decreto Legislativo 18 agosto 2000, n Testo unico delle leggi sull ordinamento degli enti locali...» 1833 Legge 11 febbraio 2005, n. 15. Modifiche ed integrazioni alla legge 7 agosto 1990, n. 241, concernenti norme generali sull azione amministrativa...» 1834 Decreto Legislativo 19 agosto 2005, n Attuazione della direttiva 2003/4/CE sull accesso del pubblico all informazione ambientale...» 1840 Decreto del Presidente della Repubblica 12 aprile 2006, n Regolamento recante disciplina in materia di accesso ai documenti amministrativi...» 1844 Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 3 aprile 2006, n Regolamento recante modalità di coordinamento, attuazione ed accesso al registro informatico degli adempimenti amministrativi...» 1846 PROTOCOLLO E ATTI Decreto del Presidente della Repubblica 28 dicembre 2000, n Testo Unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di documentazione amministrativa (Testo coordinato con le modifiche apportate dal D.Lgs. 23 gennaio 2002, n. 10, dalla legge 16 gennaio 2003, n. 3 e dal D.P.R. 7 aprile 2003, n. 137)...» 1851 Decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri 14 ottobre Approvazione delle linee guida per l adozione del protocollo informatico e per il trattamento informatico dei procedimenti amministrativi...» 1855 Circolare 21 giugno 2001, n. 31 Requisiti minimi di sicurezza dei sistemi operativi disponibili commercialmente...» 1866 Dipartimento per l Innovazione e le Tecnologie Direttiva Presidenza del Consiglio dei Ministri 27 luglio Qualità dei servizi on line e misurazione della soddisfazione degli utenti...» 1867 Direttiva del Presidente del Consiglio dei Ministri 28 ottobre Gestione informatica dei flussi documentali nelle pubbliche amministrazioni...» 1872 Direttiva del Ministro per l Innovazione e le Tecnologie 9 dicembre Trasparenza dell azione amministrativa e gestione elettronica dei flussi documentali...» 1875 Circolare 7 maggio 2001, n. AIPA/CR/28 Art. 18, comma 2, del decreto del Presidente del Consiglio dei ministri 31 ottobre 2000, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale 21 novembre 2000, n. 272, recante regole tecniche per il protocollo informatico di cui al decreto del Presidente della Repubblica 28 dicembre 2000, n Standard, modalità di trasmissione, formato e definizioni dei tipi di informazioni minime ed accessorie comunemente scambiate tra le pubbliche amministrazioni e associate ai documenti protocollati...» 1878

16 XXX XXXI RUPA E RIPA Direttiva del Presidente del Consiglio dei Ministri 5 settembre Rete unitaria della pubblica amministrazione...» 1887 Decreto del Presidente della Repubblica 23 dicembre 1997, n Regolamento recante norme per l organizzazione ed il funzionamento del Centro tecnico per l assistenza ai soggetti che utilizzano la rete unitaria della pubblica amministrazione, a norma dell art. 17, comma 19, della L. 15 maggio 1997, n » 1889 Decreto Legislativo 28 febbraio 2005, n. 42. Istituzione del sistema pubblico di connettività e della rete internazionale della pubblica amministrazione, a norma dell art. 10, della legge 29 luglio 2003, n » 1891 POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA Decreto Legislativo 7 marzo 2005, n. 82. Codice dell amministrazione digitale...» 1897 Presidenza del Consiglio dei Ministri Dipartimento per l innovazione e le tecnologie Direttiva 27 novembre » 1898 Decreto del Presidente della Repubblica 11 febbraio 2005, n. 68. Regolamento recante disposizioni per l utilizzo della posta elettronica certificata, a norma dell art. 27 della legge 16 gennaio 2003, n. 3...» 1900 Regole tecniche per la formazione, la trasmissione e la validazione, anche temporale, della posta elettronica certificata...» 1904 Circolare CNIPA 24 novembre 2005, n. 49. Modalità per la presentazione delle domande di iscrizione nell elenco pubblico dei gestori di posta elettronica certificata (PEC), di cui all art. 14 del decreto del Presidente della Repubblica 11 febbraio 2005, n » 1908 Decreto CNIPA 12 gennaio Autorizzazione all invio per via telematica, all indirizzo di posta elettronica assegnato a ciascun dipendente, del cedolino per il pagamento delle competenze stipendiali del personale di cui all art. 1, del D.Lgs. 12 febbraio 1993, n » 1911 Deliberazione CNIPA 18 maggio 2006, n. 34. Regole tecniche per la definizione del profilo di busta crittografica per la firma digitale in linguaggio XML...» 1913 Circolare CNIPA 7 dicembre 2006, n. 51. Espletamento della vigilanza e del controllo sulle attività esercitate dagli iscritti nell elenco dei gestori di posta elettronica certificata (PEC), di cui all articolo 14 del decreto del Presidente della Repubblica 11 febbraio 2005, n. 68, «Regolamento recante disposizioni per l utilizzo della posta elettronica certificata, a norma dell articolo 27 della legge 16 gennaio 2003, n. 3»...» 1914 VIGILE ELETTRONICO Decreto del Presidente della Repubblica 22 giugno 1999, n Regolamento recante norme per l autorizzazione alla installazione e all esercizio di impianti per la rilevazione degli accessi di veicoli ai centri storici e alle zone a traffico limitato, a norma dell art. 7, comma 133-bis, della legge 15 maggio 1997, n » 1919 E-PROCUREMENT Ministero del Tesoro Decreto 2 maggio 2001 CONSIP...» 1923 Circolare 11 marzo 2003, n. 41 Art. 13, comma 2, del decreto legislativo 12 febbraio 1993, n. 39. Monitoraggio dei contratti di grande rilievo per la progettazione, realizzazione, manutenzione, gestione e conduzione operativa dei sistemi informativi automatizzati...» 1924 Circolare 4 marzo 1996, n. 12. Convenzioni quadro per le forniture ad oggetto informatico, previste dall art. 12, comma 2-bis, del decreto legislativo n. 39/ » 1929 Legge 30 dicembre 2004, n Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato (Legge Finanziaria 2005)...» 1930 Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 6 agosto 1997, n Regolamento recante approvazione del capitolato di cui all art. 12, comma 1, del decreto legislativo 12 febbraio 1993, n. 39, relativo alla locazione e all acquisto di apparecchiature informatiche, nonché alla licenza d uso dei programmi...» 1931 Deliberazione 19/95 del 9 novembre 1995 Art. 2, comma 2 del D.P.R. 20 aprile 1994, n Regole tecniche per il mandato informatico...» 1939 Decreto del Presidente della Repubblica 4 aprile 2002, n Regolamento recante criteri e modalità per l espletamento da parte delle amministrazioni pubbliche di procedure telematiche di acquisto per l approvvigionamento di beni e servizi...» 1941 Presidenza del Consiglio dei Ministri Dipartimento per l innovazione e le tecnologie Direttiva 19 dicembre Sviluppo ed utilizzazione dei programmi informatici da parte delle pubbliche amministrazioni...» 1945 Presidenza del Consiglio dei Ministri Dipartimento per le politiche comunitarie Circolare 12 ottobre Principi da applicare, da parte delle stazioni appaltanti, nell indicazione delle specifiche tecniche degli appalti pubblici di forniture di apparecchiature informatiche...» 1947 Legge 24 novembre 2000, n Disposizioni per la delegificazione di norme e per la semplificazione di procedimenti amministrativi...» 1948 Legge 23 dicembre 2000, n Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato (Legge Finanziaria 2001)...» 1949 Dipartimento dell Amministrazione generale del personale e dei servizi del tesoro Dipartimento della Ragioneria generale dello Stato Circolare del 22 giugno 2000, n. 1. Convenzioni di cui all art. 26, legge 23 dicembre 1999, n. 488, ed attività affidate alla Consip S.p.A. ai sensi del decreto ministeriale 24 febbraio » 1951 Circolare CNIPA 1 giugno 2006, n. 50. Indicazioni relative agli appalti pubblici per la fornitura di personal computer notebook...» 1953 Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 15 giugno Delega di funzioni del Presidente del Consiglio dei Ministri in materia di riforme e innovazioni nella pubblica amministrazione al Ministro senza portafoglio prof. Luigi Nicolais...» 1954 Legge 23 dicembre 2006, n Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato (legge finanziaria 2007)...» 1956 GARE INFORMATICHE Legge 24 novembre 2000, n Disposizioni per la delegificazione di norme e per la semplificazione di procedimenti amministrativi (Legge di semplificazione 1999)...» 1961 Decreto Legislativo 12 aprile 2006, n Codice dei contratti pubblici relativi a lavori, servizi e forniture in attuazione delle direttive 2004/17 CE e 2004/18/CE...» 1962 BANCHE DATI PUBBLICHE Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 24 gennaio Disposizioni per l informatizzazione della normativa vigente, in attuazione dell art. 107 della legge 23 dicembre 2000, n » 1995 Decreto del Presidente della Repubblica 17 giugno 2004, n Regolamento integrativo della disciplina e dell accesso relativi al servizio di informatica giuridica del Centro Elettronico di Documentazione (CED) della Corte Suprema di Cassazione...» 1996 Legge 15 aprile 2004, n Norme relative al deposito legale dei documenti di interesse culturale destinati all uso pubblico...» 1997 Decreto Legislativo 24 gennaio 2006, n. 36. Attuazione della direttiva 2003/98/CE relativa al riutilizzo di documenti nel settore pubblico...» 1999 Circolare 6 novembre 2001, n. AIPA/CR/35 Assegnazione dei nomi uniformi ai documenti giuridici...» 2002 Circolare 22 aprile 2002, n. 40. Formato per la rappresentazione elettronica dei provvedimenti normativi tramite il linguaggio di marcatura XML...» 2003

17

Approvazione del modello unico di dichiarazione ambientale per l anno 2015.

Approvazione del modello unico di dichiarazione ambientale per l anno 2015. Supplemento ordinario alla Gazzetta Ufficiale n. 299 del 27 dicembre 2014 - Serie generale Spediz. abb. post. 45% - art. - 1, art. comma 2, comma 1 20/b Legge 27-02-2004, 23-12-1996, n. n. 46-662 Filiale

Dettagli

LEGGI - REGOLAMENTI - DECRETI - ATTI DELLA REGIONE

LEGGI - REGOLAMENTI - DECRETI - ATTI DELLA REGIONE 6 PARTE PRIMA LEGGI - REGOLAMENTI - DECRETI - ATTI DELLA REGIONE Sezione I LEGGI REGIONALI LEGGE REGIONALE 17 settembre 2013, n. 16. Norme in materia di prevenzione delle cadute dall alto. Il Consiglio

Dettagli

MINISTERO DELL'ECONOMIA E DELLE FINANZE

MINISTERO DELL'ECONOMIA E DELLE FINANZE MINISTERO DELL'ECONOMIA E DELLE FINANZE DECRETO 17 giugno 2014 Modalità di assolvimento degli obblighi fiscali relativi ai documenti informatici ed alla loro riproduzione su diversi tipi di supporto -

Dettagli

Concessione del servizio di comunicazione elettronica certificata tra pubblica amministrazione e cittadino (CEC PAC)

Concessione del servizio di comunicazione elettronica certificata tra pubblica amministrazione e cittadino (CEC PAC) Concessione del servizio di comunicazione elettronica certificata tra pubblica amministrazione e cittadino (CEC PAC) Information Day Ministero dello sviluppo economico Salone Uval, Via Nerva, 1 Roma, 2

Dettagli

CIRCOLARE N. 1/E. Roma, 9 febbraio 2015

CIRCOLARE N. 1/E. Roma, 9 febbraio 2015 CIRCOLARE N. 1/E Direzione Centrale Normativa Roma, 9 febbraio 2015 OGGETTO: IVA. Ambito soggettivo di applicazione del meccanismo della scissione dei pagamenti Articolo 1, comma 629, lettera b), della

Dettagli

IL DIRETTORE DELL AGENZIA. Dispone:

IL DIRETTORE DELL AGENZIA. Dispone: Prot. n. 2014/159941 Modalità operative per l inclusione nella banca dati dei soggetti passivi che effettuano operazioni intracomunitarie, di cui all art. 17 del Regolamento (UE) n. 904/2010 del Consiglio

Dettagli

CIRCOLARE N. 15/E. Roma, 10 maggio 2013. Direzione Centrale Normativa

CIRCOLARE N. 15/E. Roma, 10 maggio 2013. Direzione Centrale Normativa CIRCOLARE N. 15/E Direzione Centrale Normativa Roma, 10 maggio 2013 OGGETTO: Imposta di bollo applicabile agli estratti di conto corrente, ai rendiconti dei libretti di risparmio ed alle comunicazioni

Dettagli

CIRCOLARE N. 13/E. Roma, 26 marzo 2015

CIRCOLARE N. 13/E. Roma, 26 marzo 2015 CIRCOLARE N. 13/E Direzione Centrale Servizi ai Contribuenti Roma, 26 marzo 2015 OGGETTO: Articolo 1, comma 154, legge 23 dicembre 2014, n. 190 (Legge stabilità 2015) Contributo del cinque per mille dell

Dettagli

IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI

IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI dalla G.U. n. 59 del 12 marzo 2014 (s.o. n. 20) DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI 3 dicembre 2013 Regole tecniche in materia di sistema di conservazione ai sensi degli articoli 20, commi

Dettagli

La par condicio. Sintesi dei principali adempimenti per l emittenza radiotelevisiva locale

La par condicio. Sintesi dei principali adempimenti per l emittenza radiotelevisiva locale La par condicio Sintesi dei principali adempimenti per l emittenza radiotelevisiva locale Par condicio fonti normative Legge 515/93 (Disciplina delle campagne elettorali per l elezione alla Camera dei

Dettagli

CIRCOLARE N. 21/E. Roma, 10 luglio 2014

CIRCOLARE N. 21/E. Roma, 10 luglio 2014 CIRCOLARE N. 21/E Direzione Centrale Normativa Roma, 10 luglio 2014 OGGETTO: Fondi di investimento alternativi. Articoli da 9 a 14 del decreto legislativo 4 marzo 2014, n. 44 emanato in attuazione della

Dettagli

Quadro legislativo: Quali sono le leggi che regolamentano gli appalti pubblici?

Quadro legislativo: Quali sono le leggi che regolamentano gli appalti pubblici? Quadro legislativo: Quali sono le leggi che regolamentano gli appalti pubblici? Quali regolamenti si applicano per gli appalti sopra soglia? Il decreto legislativo n. 163 del 12 aprile 2006, Codice dei

Dettagli

Il Ministro dello Sviluppo Economico

Il Ministro dello Sviluppo Economico Il Ministro dello Sviluppo Economico Vista la legge 23 dicembre 1996, n. 662 e, in particolare, l articolo 2, comma 100, lettera a), che ha istituito il Fondo di garanzia per le piccole e medie imprese;

Dettagli

2. L iscrizione nel Registro delle Imprese

2. L iscrizione nel Registro delle Imprese 2. L iscrizione nel Registro delle Imprese 2.1 Gli effetti dell iscrizione nel Registro delle Imprese L art. 2 del d.lgs. 18 maggio 2001, n. 228 (in materia di orientamento e modernizzazione del settore

Dettagli

Accesso alla dichiarazione 730 precompilata da parte del contribuente e degli altri soggetti autorizzati IL DIRETTORE DELL AGENZIA

Accesso alla dichiarazione 730 precompilata da parte del contribuente e degli altri soggetti autorizzati IL DIRETTORE DELL AGENZIA Prot. 2015/25992 Accesso alla dichiarazione 730 precompilata da parte del contribuente e degli altri soggetti autorizzati IL DIRETTORE DELL AGENZIA In base alle attribuzioni conferitegli dalle norme riportate

Dettagli

DISEGNO DI LEGGE: Delega al Governo per la riforma della disciplina della cooperazione dell'italia con i Paesi in via di sviluppo.

DISEGNO DI LEGGE: Delega al Governo per la riforma della disciplina della cooperazione dell'italia con i Paesi in via di sviluppo. DISEGNO DI LEGGE: Delega al Governo per la riforma della disciplina della cooperazione dell'italia con i Paesi in via di sviluppo. Consiglio dei Ministri: 05/04/2007 Proponenti: Esteri ART. 1 (Finalità

Dettagli

Fatturazione verso soggetti non residenti: le nuove regole dal 1 gennaio 2013

Fatturazione verso soggetti non residenti: le nuove regole dal 1 gennaio 2013 Ai Gentili Clienti Fatturazione verso soggetti non residenti: le nuove regole dal 1 gennaio 2013 Con i co. da 324 a 335 dell unico articolo della L. 24.12.2012 n. 228 (Legge di Stabilità 2013), l ordinamento

Dettagli

TABELLA OBBLIGO-FACOLTÀ DAL 3 OTTOBRE 2013 Strumenti del Programma di razionalizzazione degli acquisti

TABELLA OBBLIGO-FACOLTÀ DAL 3 OTTOBRE 2013 Strumenti del Programma di razionalizzazione degli acquisti TABELLA OBBLIGO-FACOLTÀ DAL 3 OTTOBRE 2013 Strumenti del Programma di razionalizzazione degli acquisti Merceologia Importo Amministrazioni statali Amministrazioni regionali i Enti del servizio sanitario

Dettagli

DELIBERA N. 326/10/CONS MISURE DI TUTELA DEGLI UTENTI DEI SERVIZI DI COMUNICAZIONE MOBILI E PERSONALI L AUTORITA

DELIBERA N. 326/10/CONS MISURE DI TUTELA DEGLI UTENTI DEI SERVIZI DI COMUNICAZIONE MOBILI E PERSONALI L AUTORITA DELIBERA N. 326/10/CONS MISURE DI TUTELA DEGLI UTENTI DEI SERVIZI DI COMUNICAZIONE MOBILI E PERSONALI L AUTORITA NELLA sua riunione di Consiglio del 1 luglio 2010; VISTA la legge 31 luglio 1997, n. 249,

Dettagli

RICHIESTA ATTIVAZIONE SERVIZIO FATT-PA NAMIRIAL DEL CLIENTE OPERATORE ECONOMICO

RICHIESTA ATTIVAZIONE SERVIZIO FATT-PA NAMIRIAL DEL CLIENTE OPERATORE ECONOMICO Mod. NAM FATT-PA Rev.7.0 RICHIESTA ATTIVAZIONE SERVIZIO FATT-PA NAMIRIAL DEL CLIENTE OPERATORE ECONOMICO PREMESSE La presente Richiesta di attivazione del Servizio sottoscritta dal, Operatore Economico

Dettagli

RISOLUZIONE N. 69/E. Quesito

RISOLUZIONE N. 69/E. Quesito RISOLUZIONE N. 69/E Roma, 16 ottobre 2013 Direzione Centrale Normativa OGGETTO: Consulenza giuridica Art. 2, comma 5, d.l. 25 giugno 2008, n. 112 IVA - Aliquota agevolata - Opere di urbanizzazione primaria

Dettagli

SCHEMA DI PROVVEDIMENTO

SCHEMA DI PROVVEDIMENTO SCHEMA DI PROVVEDIMENTO Allegato B alla Delibera n. 696/09/CONS PROVVEDIMENTO RELATIVO A MISURE DI ARMONIZZAZIONE CON I PRINCIPI DEL REGOLAMENTO EUROPEO SUL ROAMING INTERNAZIONALE E PER LA TUTELA ORDINARIA

Dettagli

LEGGE REGIONALE 10 marzo 2014, n. 8

LEGGE REGIONALE 10 marzo 2014, n. 8 9306 LEGGE REGIONALE 10 marzo 2014, n. 8 Norme per la sicurezza, la qualità e il benessere sul lavoro. IL CONSIGLIO REGIONALE HA APPROVATO IL PRESIDENTE DELLA GIUNTA REGIONALE PROMULGA LA SEGUENTE LEGGE:

Dettagli

IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA. Visto l'articolo 20 della legge 15 marzo 1997, n. 59, allegato 1, numeri 94, 97 e 98, e successive modificazioni;

IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA. Visto l'articolo 20 della legge 15 marzo 1997, n. 59, allegato 1, numeri 94, 97 e 98, e successive modificazioni; D.P.R. 14-12-1999 n. 558 Regolamento recante norme per la semplificazione della disciplina in materia di registro delle imprese, nonché per la semplificazione dei procedimenti relativi alla denuncia di

Dettagli

Delibera della Giunta Regionale n. 623 del 15/12/2014

Delibera della Giunta Regionale n. 623 del 15/12/2014 Delibera della Giunta Regionale n. 623 del 15/12/2014 Dipartimento 52 - Dipartimento della Salute e delle Risorse Naturali Direzione Generale 4 - Direzione Generale Tutela salute e coor.to del Sistema

Dettagli

Pensione più lavoro part-time, i criteri nel pubblico impiego

Pensione più lavoro part-time, i criteri nel pubblico impiego Il decreto spiega tutte le possibilità e i limiti dell'eventuale cumulo Pensione più lavoro part-time, i criteri nel pubblico impiego (Dm Funzione pubblica 331 del 29.7.1997) da CittadinoLex del 12/9/2002

Dettagli

2. Infrastruttura e sicurezza (Equivalente al Pillar 2-3 e 4 della Ade)

2. Infrastruttura e sicurezza (Equivalente al Pillar 2-3 e 4 della Ade) AGENDA DIGITALE ITALIANA 1. Struttura dell Agenda Italia, confronto con quella Europea La cabina di regia parte con il piede sbagliato poiché ridisegna l Agenda Europea modificandone l organizzazione e

Dettagli

Modalità di iscrizione nel registro delle imprese e nel REA dei soggetti esercitanti l attività di mediatore disciplinata dalla legge 3 febbraio

Modalità di iscrizione nel registro delle imprese e nel REA dei soggetti esercitanti l attività di mediatore disciplinata dalla legge 3 febbraio Modalità di iscrizione nel registro delle imprese e nel REA dei soggetti esercitanti l attività di mediatore disciplinata dalla legge 3 febbraio 1989, n. 39, in attuazione degli articoli 73 e 80 del decreto

Dettagli

IL DIRETTORE DELL AGENZIA. In base alle attribuzioni conferitegli dalle norme riportate nel seguito del presente provvedimento, DISPONE

IL DIRETTORE DELL AGENZIA. In base alle attribuzioni conferitegli dalle norme riportate nel seguito del presente provvedimento, DISPONE Protocollo n. 195080/2008 Approvazione del formulario contenente i dati degli investimenti in attività di ricerca e sviluppo ammissibili al credito d imposta di cui all articolo 1, commi da 280 a 283,

Dettagli

Circolare n. 64 del 15 gennaio 2014

Circolare n. 64 del 15 gennaio 2014 Circolare n. 64 del 15 gennaio 2014 Ordinativo informatico locale - Revisione e normalizzazione del protocollo sulle regole tecniche ed obbligatorietà dell utilizzo nei servizi di tesoreria PREMESSA L

Dettagli

REGOLAMENTO IN MATERIA DI TITOLI ABILITATIVI PER L OFFERTA AL PUBBLICO DI SERVIZI POSTALI CAPO I DISPOSIZIONI GENERALI

REGOLAMENTO IN MATERIA DI TITOLI ABILITATIVI PER L OFFERTA AL PUBBLICO DI SERVIZI POSTALI CAPO I DISPOSIZIONI GENERALI Allegato A alla delibera n. 129/15/CONS REGOLAMENTO IN MATERIA DI TITOLI ABILITATIVI PER L OFFERTA AL PUBBLICO DI SERVIZI POSTALI CAPO I DISPOSIZIONI GENERALI Articolo 1 Definizioni 1. Ai fini del presente

Dettagli

Ministero dello Sviluppo Economico

Ministero dello Sviluppo Economico Ministero dello Sviluppo Economico DIPARTIMENTO PER L IMPRESA E L INTERNAZIONALIZZAZIONE DIREZIONE GENERALE PER IL MERCATO, LA CONCORRENZA, IL CONSUMATORE, LA VIGILANZA E LA NORMATIVA TECNICA Divisione

Dettagli

PROVINCIA DI REGGIO EMILIA

PROVINCIA DI REGGIO EMILIA PROVINCIA DI REGGIO EMILIA REGOLAMENTO PER IL CONSEGUIMENTO DELL IDONEITA PROFESSIONALE PER L ESERCIZIO DELL ATTIVITA DI CONSULENZA PER LA CIRCOLAZIONE DEI MEZZI DI TRASPORTO - Approvato con deliberazione

Dettagli

Scheda approfondita LAVORO PART-TIME

Scheda approfondita LAVORO PART-TIME Scheda approfondita LAVORO PART-TIME Nozione Finalità Ambito soggettivo di applicazione Legenda Contenuto Precisazioni Riferimenti normativi Ambito oggettivo di applicazione Forma Durata Trattamento economico

Dettagli

JOBS ACT: DISPOSIZIONI LEGGE N. 78 DEL 16/05/2014 DI CONVERSIONE DEL D.L. N. 34 DEL 20/03/2014

JOBS ACT: DISPOSIZIONI LEGGE N. 78 DEL 16/05/2014 DI CONVERSIONE DEL D.L. N. 34 DEL 20/03/2014 Tipologia: LAVORO Protocollo: 2006614 Data: 26 maggio 2014 Oggetto: Jobs Act: disposizioni Legge n. 78 del 16/05/2014 di conversione del D.L. n. 34 del 20/03/2014 Allegati: No JOBS ACT: DISPOSIZIONI LEGGE

Dettagli

ACCORDO INTERCONFEDERALE PER IL RECEPIMENTO DELL ACCORDO-QUADRO EUROPEO SUL TELELAVORO CONCLUSO IL 16 LUGLIO 2002 TRA UNICE/UEAPME, CEEP E CES

ACCORDO INTERCONFEDERALE PER IL RECEPIMENTO DELL ACCORDO-QUADRO EUROPEO SUL TELELAVORO CONCLUSO IL 16 LUGLIO 2002 TRA UNICE/UEAPME, CEEP E CES ACCORDO INTERCONFEDERALE PER IL RECEPIMENTO DELL ACCORDO-QUADRO EUROPEO SUL TELELAVORO CONCLUSO IL 16 LUGLIO 2002 TRA UNICE/UEAPME, CEEP E CES Addì, 9 giugno 2004 Tra CONFINDUSTRIA, CONFARTIGIANATO, CONFESERCENTI,

Dettagli

LA LEGGE QUADRO 447/95 E I DECRETI ATTUATIVI

LA LEGGE QUADRO 447/95 E I DECRETI ATTUATIVI LA LEGGE QUADRO 447/95 E I DECRETI ATTUATIVI Luca Menini, ARPAV Dipartimento di Vicenza via Spalato, 14-36100 VICENZA e-mail: fisica.arpav.vi@altavista.net 1. INTRODUZIONE La legge 447 del 26/10/95 Legge

Dettagli

1. Premessa. Il contesto generale.

1. Premessa. Il contesto generale. Linee di indirizzo del Comitato interministeriale (d.p.c.m. 16 gennaio 2013) per la predisposizione, da parte del Dipartimento della funzione pubblica, del PIANO NAZIONALE ANTICORRUZIONE di cui alla legge

Dettagli

Modulo BPS : Art. 23 Lavoro subordinato: assunzione di lavoratori inseriti nei progetti speciali. Informazioni generali

Modulo BPS : Art. 23 Lavoro subordinato: assunzione di lavoratori inseriti nei progetti speciali. Informazioni generali Modulo BPS : Art. 23 Lavoro subordinato: assunzione di lavoratori inseriti nei progetti speciali Informazioni generali Il Ministero dell'interno, Dipartimento per le Libertà Civili e l Immigrazione, ha

Dettagli

Istituto Comprensivo Statale Villanova d Asti (AT) Scuola dell Infanzia, Primaria, Secondaria di 1

Istituto Comprensivo Statale Villanova d Asti (AT) Scuola dell Infanzia, Primaria, Secondaria di 1 Pagina 1 di 8 REGOLAMENTO SULL USO DI INTERNET E DELLA POSTA ELETTRONICA MESSO A DISPOSIZONE DEI DIPENDENTI PER L ESERCIZIO DELLE FUNZIONI D UFFICIO () Approvato con deliberazione del Consiglio di Istituto

Dettagli

Linee Guida per l utilizzo del Codice Unico di Progetto (CUP) Spese di sviluppo e di gestione

Linee Guida per l utilizzo del Codice Unico di Progetto (CUP) Spese di sviluppo e di gestione Linee Guida per l utilizzo del Codice Unico di Progetto (CUP) Spese di sviluppo e di gestione Gruppo di Lavoro ITACA Regioni/Presidenza del Consiglio dei Ministri Aggiornamento 14 novembre 2011 Dipartimento

Dettagli

DIRITTI DEI CONSUMATORI

DIRITTI DEI CONSUMATORI DIRITTI DEI CONSUMATORI 1. Quali sono i diritti dei consumatori stabiliti dal Codice del Consumo 2. Qual è la portata della disposizione? 3. Qual è l origine dell elencazione? 4. In che cosa consiste il

Dettagli

DECRETO 28 maggio 2001, n.295. Regolamento recante criteri e modalità di concessione degli incentivi a favore dell autoimpiego

DECRETO 28 maggio 2001, n.295. Regolamento recante criteri e modalità di concessione degli incentivi a favore dell autoimpiego DECRETO 28 maggio 2001, n.295 Regolamento recante criteri e modalità di concessione degli incentivi a favore dell autoimpiego Capo I Art. 1 Definizioni 1. Nel presente regolamento l'espressione: a)

Dettagli

1. Quali sono gli estremi per l iscrizione all Albo Nazionale Gestori Ambientali?

1. Quali sono gli estremi per l iscrizione all Albo Nazionale Gestori Ambientali? Domanda: Risposta (a cura di Maurizio Santoloci): Oggi un impresa edile che trasporta in proprio i rifiuti non pericolosi con proprio mezzo al contrario di quanto accadeva nella previdente disciplina deve

Dettagli

Parte I. VISTA la L.R. 2 marzo 1996 n. 12 e sue successive

Parte I. VISTA la L.R. 2 marzo 1996 n. 12 e sue successive Parte I N. 19 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE BASILICATA - 19-6-2012 4849 Contenzioso n. 160 - Tribunale di Potenza - Procedimento penale n. 3608/08 - R.G.N.R. n. 485/09 R.G.GIP - Costituzione in

Dettagli

REGOLAMENTO DEI DIPARTIMENTI AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DELL'AZIENDA OSPEDALIERA - UNIVERSITA' DI PADOVA. Premessa

REGOLAMENTO DEI DIPARTIMENTI AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DELL'AZIENDA OSPEDALIERA - UNIVERSITA' DI PADOVA. Premessa REGOLAMENTO DEI DIPARTIMENTI AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DELL'AZIENDA OSPEDALIERA - UNIVERSITA' DI PADOVA Premessa La struttura dipartimentale rappresenta il modello ordinario di gestione operativa delle

Dettagli

Il presente documento è conforme all'originale contenuto negli archivi della Banca d'italia

Il presente documento è conforme all'originale contenuto negli archivi della Banca d'italia Il presente documento è conforme all'originale contenuto negli archivi della Banca d'italia Firmato digitalmente da Sede legale Via Nazionale, 91 - Casella Postale 2484-00100 Roma - Capitale versato Euro

Dettagli

CONVENZIONI. L art. 2, commi 569, 573 e 574, L. 24 dicembre 2007, n. 244 (Legge finanziaria 2008) prevede che:

CONVENZIONI. L art. 2, commi 569, 573 e 574, L. 24 dicembre 2007, n. 244 (Legge finanziaria 2008) prevede che: Prospetto esplicativo riguardante i requisiti soggettivi per l abilitazione ai servizi del Programma per la Razionalizzazione negli Acquisti della Pubblica Amministrazione CONVENZIONI L art. 26, commi

Dettagli

Servizio Amministrativo di Supporto alle Autorità Indipendenti Via Michele Iacobucci, 4 L Aquila

Servizio Amministrativo di Supporto alle Autorità Indipendenti Via Michele Iacobucci, 4 L Aquila Modello B) REGIONE ABRUZZO CONSIGLIO REGIONALE Servizio Amministrativo di Supporto alle Autorità Indipendenti Via Michele Iacobucci, 4 L Aquila acquisito di materiale di cancelleria per l Ufficio amministrativo

Dettagli

PRONTUARIO. DELLE PRINCIPALI NOVITA IN MATERIA DI PROCEDIMENTI E TERMINI PROCESSUALI (ad uso delle segreterie)

PRONTUARIO. DELLE PRINCIPALI NOVITA IN MATERIA DI PROCEDIMENTI E TERMINI PROCESSUALI (ad uso delle segreterie) Codice del processo amministrativo - Commissione per l esame dei profili organizzativi ed informatici - PRONTUARIO DELLE PRINCIPALI NOVITA IN MATERIA DI PROCEDIMENTI E TERMINI PROCESSUALI (ad uso delle

Dettagli

Regolamento di Accesso agli atti amministrativi

Regolamento di Accesso agli atti amministrativi ISTITUTO COMPRENSIVO DANTE ALIGHIERI 20027 RESCALDINA (Milano) Via Matteotti, 2 - (0331) 57.61.34 - Fax (0331) 57.91.63 - E-MAIL ic.alighieri@libero.it - Sito Web : www.alighierirescaldina.it Regolamento

Dettagli

L applicazione delle tassonomie XBRL alle società italiane

L applicazione delle tassonomie XBRL alle società italiane CIRCOLARE N. 12 DEL 20 APRILE 2015 DIRITTO SOCIETARIO MERCATO DEI CAPITALI E SOCIETA QUOTATE L applicazione delle tassonomie XBRL alle società italiane www.assonime.it ABSTRACT Nel corso del 2014 si è

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER L ISCRIZIONE ALL ALBO FORNITORI

AVVISO PUBBLICO PER L ISCRIZIONE ALL ALBO FORNITORI AVVISO PUBBLICO PER L ISCRIZIONE ALL ALBO FORNITORI In base alla Deliberazione del Direttore Generale n. 312 del 18 ottobre 2012 si è provveduto all istituzione e disciplina dell Albo dei Fornitori dell

Dettagli

PROCEDURA APERTA AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO DEI COMUNI DI VOLTERRA E CASTELNUOVO VAL DI CECINA A.S. 2012/2013 2013/2014

PROCEDURA APERTA AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO DEI COMUNI DI VOLTERRA E CASTELNUOVO VAL DI CECINA A.S. 2012/2013 2013/2014 PROCEDURA APERTA AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO DEI COMUNI DI VOLTERRA E CASTELNUOVO VAL DI CECINA A.S. 2012/2013 2013/2014 (CIG ) (CPV ) Io sottoscritto... nato a... il...... nella mia

Dettagli

Il Consiglio di Istituto

Il Consiglio di Istituto Prot. n. 442/C10a del 03/02/2015 Regolamento per la Disciplina degli incarichi agli Esperti Esterni approvato con delibera n.7 del 9 ottobre 2013- verbale n.2 Visti gli artt.8 e 9 del DPR n275 del 8/3/99

Dettagli

LEGGE 27 LUGLIO, N.212. "Disposizioni in materia di statuto dei diritti del contribuente"

LEGGE 27 LUGLIO, N.212. Disposizioni in materia di statuto dei diritti del contribuente LEGGE 27 LUGLIO, N.212 "Disposizioni in materia di statuto dei diritti del contribuente" pubblicata nella Gazzetta Ufficiale n. 177 del 31 luglio 2000 Art. 1. (Princìpi generali) 1. Le disposizioni della

Dettagli

COMUNE DI INVERUNO Provincia di Milano

COMUNE DI INVERUNO Provincia di Milano COMUNE DI INVERUNO Provincia di Milano REGOLAMENTO PER IL DIRITTO ALL INFORMAZIONE E ALL ACCESSO AGLI ATTI E DOCUMENTI AMMINISTRATIVI Approvato dal Consiglio Comunale con atto n. 8 in data 9/2/1995 Annullato

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DEGLI INSEGNAMENTI NEI CORSI DI STUDIO DELL OFFERTA FORMATIVA. Titolo I Norme comuni

REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DEGLI INSEGNAMENTI NEI CORSI DI STUDIO DELL OFFERTA FORMATIVA. Titolo I Norme comuni REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DEGLI INSEGNAMENTI NEI CORSI DI STUDIO DELL OFFERTA FORMATIVA Titolo I Norme comuni Art. 1 Oggetto e finalità del Regolamento 1. Il presente regolamento disciplina il conferimento

Dettagli

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI 1. IDENTITÀ E CONTATTI DEL FINANZIATORE/ INTERMEDIARIO DEL CREDITO Finanziatore/Emittente CartaSi S.p.A. Indirizzo Corso Sempione, 55-20145 Milano Telefono 02.3488.1 Fax 02.3488.4115 Sito web www.cartasi.it

Dettagli

CIRCOLARE N. 37/E. Roma, 29 dicembre 2006

CIRCOLARE N. 37/E. Roma, 29 dicembre 2006 CIRCOLARE N. 37/E Direzione Centrale Normativa e Contenzioso Roma, 29 dicembre 2006 OGGETTO: IVA Applicazione del sistema del reverse-charge nel settore dell edilizia. Articolo 1, comma 44, della legge

Dettagli

TESTO AGGIORNATO DEL DECRETO-LEGGE 20 marzo 2014, n. 34

TESTO AGGIORNATO DEL DECRETO-LEGGE 20 marzo 2014, n. 34 Pagina 1 di 7 TESTO AGGIORNATO DEL DECRETO-LEGGE 20 marzo 2014, n. 34 Testo del decreto-legge 20 marzo 2014, n. 34 (in Gazzetta Ufficiale - serie generale - n. 66 del 20 marzo 2014), coordinato con la

Dettagli

LEGGE REGIONALE 12 febbraio 2014, n. 4

LEGGE REGIONALE 12 febbraio 2014, n. 4 6232 LEGGE REGIONALE 12 febbraio 2014, n. 4 Semplificazioni del procedimento amministrativo. Modifiche e integrazioni alla legge regionale 12 aprile 2001, n. 11 (Norme sulla valutazione dell impatto ambientale),

Dettagli

studio dei titolari di protezione internazionale

studio dei titolari di protezione internazionale Il riconoscimento dei titoli di studio dei titolari di protezione internazionale IL RICONOSCIMENTO DEI TITOLI DI STUDIO LA NORMATIVA L art 170 del RD 1592 del 3/ 31/08/33 /33di approvazione del Testo Unico

Dettagli

chiede l ammissione dell impresa medesima alla gara indetta per l affidamento del servizio in oggetto. Al proposito

chiede l ammissione dell impresa medesima alla gara indetta per l affidamento del servizio in oggetto. Al proposito ALLEGATO 1 Via A. Picco Oggetto: istanza di ammissione alla gara relativa servizio di manutenzione ordinaria e straordinaria delle macchine operatrici di ACAM Ambiente s.p.a.. Il sottoscritto...., nato

Dettagli

UNIONE TERRED ACQUA IL RESPONSABILE P.O.

UNIONE TERRED ACQUA IL RESPONSABILE P.O. SERVIZIO PERSONALE SCADENZA 13/08/2015 AVVISO DI MOBILITA PER EVENTUALE ASSUNZIONE A TEMPO INDETERMINATO E TEMPO PIENO, DI N. 1 POSTO DI ISTRUTTORE DIRETTIVO AMMINISTRATIVO CAT. GIUR. D1, DEL COMUNE DI

Dettagli

Modello di organizzazione, gestione e controllo ex d.lgs. 231/01 PARTE SPECIALE- REATI SOCIETARI. Art. 25 Duodecies Impiego di cittadini di paesi

Modello di organizzazione, gestione e controllo ex d.lgs. 231/01 PARTE SPECIALE- REATI SOCIETARI. Art. 25 Duodecies Impiego di cittadini di paesi Modello di organizzazione, gestione e controllo ex d.lgs. 231/01 PARTE SPECIALE- REATI SOCIETARI. Art. 25 Duodecies Impiego di cittadini di paesi terzi il cui soggiorno è irregolare Adozione con delibera

Dettagli

Organismo per la gestione degli elenchi degli agenti in attività finanziaria e dei mediatori creditizi. Circolare n. 19/14

Organismo per la gestione degli elenchi degli agenti in attività finanziaria e dei mediatori creditizi. Circolare n. 19/14 Organismo per la gestione degli elenchi degli agenti in attività finanziaria e dei mediatori creditizi Circolare n. 19/14 contenente disposizioni inerenti gli obblighi di formazione e di aggiornamento

Dettagli

Le novità per gli appalti pubblici

Le novità per gli appalti pubblici Le novità per gli appalti pubblici La legge 98/2013 contiene disposizioni urgenti per il rilancio dell economia del Paese e, fra queste, assumono particolare rilievo quelle in materia di appalti pubblici.

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ESERCIZIO DEL DIRITTO DI ACCESSO AGLI ATTI. (approvato con delibera commissariale n 21 del 07/06/2011)

REGOLAMENTO PER L ESERCIZIO DEL DIRITTO DI ACCESSO AGLI ATTI. (approvato con delibera commissariale n 21 del 07/06/2011) REGOLAMENTO PER L ESERCIZIO DEL DIRITTO DI ACCESSO AGLI ATTI (approvato con delibera commissariale n 21 del 07/06/2011) Art. 1 Fonti 1. Il presente regolamento, adottato in attuazione dello Statuto, disciplina

Dettagli

Per San Lazzaro. Insieme per i prossimi 5 anni PROGRAMMA. MODALITA DI ATTUAZIONE (in ottemperanza alla normativa vigente)

Per San Lazzaro. Insieme per i prossimi 5 anni PROGRAMMA. MODALITA DI ATTUAZIONE (in ottemperanza alla normativa vigente) TU Per San Lazzaro Insieme per i prossimi 5 anni PROGRAMMA MODALITA DI ATTUAZIONE (in ottemperanza alla normativa vigente) Territorio: Urbanistica: Cosa: Agevolazioni per la riqualificazione dell esistente:

Dettagli

TRA. REGIONE TOSCANA (C.fisc. in persona di autorizzato alla sottoscrizione del presente atto a seguito di deliberazione della Giunta regionale n.

TRA. REGIONE TOSCANA (C.fisc. in persona di autorizzato alla sottoscrizione del presente atto a seguito di deliberazione della Giunta regionale n. PROTOCOLLO D INTESA PER LO SMOBILIZZO DEI CREDITI DEI SOGGETTI DEL TERZO SETTORE NEI CONFRONTI DEGLI ENTI LOCALI E DEL SERVIZIO SANITARIO DELLA TOSCANA TRA REGIONE TOSCANA (C.fisc. in persona di autorizzato

Dettagli

L.R. 15/2014, art. 9, c. 29 B.U.R. 4/3/2015, n. 9 L.R. 13/2014, art. 26. DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REGIONE 18 febbraio 2015, n. 036/Pres.

L.R. 15/2014, art. 9, c. 29 B.U.R. 4/3/2015, n. 9 L.R. 13/2014, art. 26. DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REGIONE 18 febbraio 2015, n. 036/Pres. L.R. 15/2014, art. 9, c. 29 B.U.R. 4/3/2015, n. 9 L.R. 13/2014, art. 26 DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REGIONE 18 febbraio 2015, n. 036/Pres. Regolamento attuativo dell articolo 9, commi da 26 a 34 della

Dettagli

Informazioni generali

Informazioni generali Modulo VA : Domanda di verifica della sussistenza di una quota per lavoro subordinato ai sensi degli artt. 14 comma 6 e 39 comma 9 del DPR. n. 394/99 e successive modifiche ed integrazioni Informazioni

Dettagli

DICHIARAZIONE DEI DIRITTI IN INTERNET

DICHIARAZIONE DEI DIRITTI IN INTERNET DICHIARAZIONE DEI DIRITTI IN INTERNET Testo elaborato dalla Commissione per i diritti e i doveri in Internet costituita presso la Camera dei deputati (Bozza) PREAMBOLO Internet ha contribuito in maniera

Dettagli

Indice sommario. PARTE PRIMA Il contratto e le parti

Indice sommario. PARTE PRIMA Il contratto e le parti Indice sommario Presentazione (di PAOLOEFISIO CORRIAS) 1 PARTE PRIMA Il contratto e le parti Capitolo I (di CLAUDIA SOLLAI) 13 Le fonti del contratto di agenzia 1. La pluralità di fonti. Il codice civile

Dettagli

ntrate genzia Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell art. 13 del D.Lgs. n. 196 del 2003 Finalità del

ntrate genzia Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell art. 13 del D.Lgs. n. 196 del 2003 Finalità del genzia ntrate BENI CONCESSI IN GODIMENTO A SOCI O FAMILIARI E FINANZIAMENTI, CAPITALIZZAZIONI E APPORTI EFFETTUATI DAI SOCI O FAMILIARI DELL'IMPRENDITORE NEI CONFRONTI DELL'IMPRESA (ai sensi dell articolo,

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL DIRITTO DI ACCESSO AGLI ATTI DELL ORDINE DEGLI ARCHITETTI, PIANIFICATORI, PAESAGGISTI E CONSERVATORI DELLA PROVINCIA DI

REGOLAMENTO PER IL DIRITTO DI ACCESSO AGLI ATTI DELL ORDINE DEGLI ARCHITETTI, PIANIFICATORI, PAESAGGISTI E CONSERVATORI DELLA PROVINCIA DI REGOLAMENTO PER IL DIRITTO DI ACCESSO AGLI ATTI DELL ORDINE DEGLI ARCHITETTI, PIANIFICATORI, PAESAGGISTI E CONSERVATORI DELLA PROVINCIA DI TRENTO (Approvato con delibera del Consiglio in data 12 gennaio

Dettagli

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA Società Consortile di Informatica delle Camere di Commercio Italiane per azioni DOMANDA DI CARTA DELL AZIENDA ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA di DATI DELL AZIENDA Denominazione

Dettagli

PER IMPRESE/SOCIETA. Presentata dall Impresa

PER IMPRESE/SOCIETA. Presentata dall Impresa PER IMPRESE/SOCIETA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALL AUTORITÀ NAZIONALE ANTICORRUZIONE Via M.Minghetti 10 00187 Roma CIG 6253408B85 GARA EUROPEA A PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI CONCERNENTI

Dettagli

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA Società Consortile di Informatica delle Camere di Commercio Italiane per azioni 1 a EMISSIONE RINNOVO Per scadenza Per modifica dati SOSTITUZIONE Smarrimento Furto Malfunzionamento/Danneggiamento CARTA

Dettagli

Università degli Studi di Bergamo Policy sull accesso aperto (Open Access) alla letteratura scientifica

Università degli Studi di Bergamo Policy sull accesso aperto (Open Access) alla letteratura scientifica Università degli Studi di Bergamo Policy sull accesso aperto (Open Access) alla letteratura scientifica Indice 1 Definizioni 2 Premesse 3 Commissione di Ateneo per l Accesso aperto 4 Gruppo di lavoro 5

Dettagli

G.U. 11 luglio 2002, n. 161 IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI

G.U. 11 luglio 2002, n. 161 IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI Direttiva del Presidente del Consiglio dei Ministri 30 maggio 2002 Conoscenza e uso del dominio internet ".gov.it" e l'efficace interazione del portale nazionale "italia.gov.it" con le IL PRESIDENTE DEL

Dettagli

Ministero dello Sviluppo Economico

Ministero dello Sviluppo Economico VISTO il Decreto Legge 12 settembre 2014, n. 133 convertito con modificazioni dalla Legge 11 novembre 2014, n. 164 recante Misure urgenti per l'apertura dei cantieri, la realizzazione delle opere pubbliche,

Dettagli

CIRCOLARE N. 45/E. Roma, 12 ottobre 2011

CIRCOLARE N. 45/E. Roma, 12 ottobre 2011 CIRCOLARE N. 45/E Roma, 12 ottobre 2011 Direzione Centrale Normativa OGGETTO: Aumento dell aliquota IVA ordinaria dal 20 al 21 per cento - Articolo 2, commi da 2-bis a 2-quater, decreto legge 13 agosto

Dettagli

IL DIRETTORE DELL AGENZIA. In base alle attribuzioni conferitegli dalle norme riportate nel seguito del presente provvedimento Dispone:

IL DIRETTORE DELL AGENZIA. In base alle attribuzioni conferitegli dalle norme riportate nel seguito del presente provvedimento Dispone: Prot. n. 2013/87896 Imposta sulle transazioni finanziarie di cui all articolo 1, comma 491, 492 e 495 della legge 24 dicembre 2012, n. 228. Definizione degli adempimenti dichiarativi, delle modalità di

Dettagli

Il sottoscritto... nato il.. a... in qualità di... dell impresa... con sede in... via. n. telefono...n. fax... indirizzo e-mail...pec...

Il sottoscritto... nato il.. a... in qualità di... dell impresa... con sede in... via. n. telefono...n. fax... indirizzo e-mail...pec... ALLEGATO A Istanza di inserimento nell Elenco operatori economici consultabile dall AGC 14 Trasporti e Viabilità Settore Demanio Marittimo Opere Marittime nelle procedure negoziate di cui all art. 125

Dettagli

LO SPORTELLO UNICO PER LE ATTIVITÀ PRODUTTIVE

LO SPORTELLO UNICO PER LE ATTIVITÀ PRODUTTIVE LO SPORTELLO UNICO PER LE ATTIVITÀ PRODUTTIVE I problemi del sistema vigente Lo Sportello Unico per le attività Produttive (SUAP) non ha avuto diffusione su tutto il territorio nazionale e non ha sostituito

Dettagli

Centro per l Impiego Carta dei servizi alle Aziende e agli Enti pubblici

Centro per l Impiego Carta dei servizi alle Aziende e agli Enti pubblici Centro per l Impiego Carta dei servizi alle Aziende e agli Enti pubblici SOMMARIO SERVIZI ALLE AZIENDE E AGLI ENTI PUBBLICI - accoglienza; - consulenza relativa alle comunicazioni obbligatorie; - servizio

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ACCESSO AGLI ATTI AMMINISTRATIVI

REGOLAMENTO PER L ACCESSO AGLI ATTI AMMINISTRATIVI SCUOLA SECONDARIA STATALE DI PRIMO GRADO IGNAZIO VIAN Via Stampini 25-10148 TORINO - Tel 011/2266565 Fax 011/2261406 Succursale: via Destefanis 20 10148 TORINO Tel/Fax 011-2260982 E-mail: TOMM073006@istruzione.it

Dettagli

ISTRUZIONI MOD.COM1 - COMUNICAZIONE - Esercizi di commercio al dettaglio di vicinato AVVERTENZE GENERALI

ISTRUZIONI MOD.COM1 - COMUNICAZIONE - Esercizi di commercio al dettaglio di vicinato AVVERTENZE GENERALI ISTRUZIONI MOD.COM1 - COMUNICAZIONE - Esercizi di commercio al dettaglio di vicinato AVVERTENZE GENERALI SI AVVERTE CHE PER LA CORRETTA COMPILAZIONE DEL MOD.COM1, È NECESSARIA UNA PRELIMINARE ATTENTA LETTURA

Dettagli

LINEE GUIDA in materia di discriminazioni sul lavoro

LINEE GUIDA in materia di discriminazioni sul lavoro LINEE GUIDA in materia di discriminazioni sul lavoro (adottate dall Ente in data 10/06/2014) La Provincia di Cuneo intende promuovere un ambiente di lavoro scevro da qualsiasi tipologia di discriminazione.

Dettagli

Operazioni, attività e passività in valuta estera

Operazioni, attività e passività in valuta estera OIC ORGANISMO ITALIANO DI CONTABILITÀ PRINCIPI CONTABILI Operazioni, attività e passività in valuta estera Agosto 2014 Copyright OIC PRESENTAZIONE L Organismo Italiano di Contabilità (OIC) si è costituito,

Dettagli

TARIFFA PROFESSIONALE CONSULENTI DEL LAVORO MINISTERO DI GRAZIA E GIUSTIZIA. DECRETO 15 LUGLIO 1992, n. 430 (G.U. n. 265 10/11/92)

TARIFFA PROFESSIONALE CONSULENTI DEL LAVORO MINISTERO DI GRAZIA E GIUSTIZIA. DECRETO 15 LUGLIO 1992, n. 430 (G.U. n. 265 10/11/92) TARIFFA PROFESSIONALE CONSULENTI DEL LAVORO MINISTERO DI GRAZIA E GIUSTIZIA DECRETO 15 LUGLIO 1992, n. 430 (G.U. n. 265 10/11/92) REGOLAMENTO RECANTE APPROVAZIONE DELLE DELIBERAZIONI IN DATA 16 MAGGIO

Dettagli

MODELLO DI PAGAMENTO: TASSE, IMPOSTE, SANZIONI E ALTRE ENTRATE

MODELLO DI PAGAMENTO: TASSE, IMPOSTE, SANZIONI E ALTRE ENTRATE TASSE IMPOSTE SANZIONI COG DENOMINAZIONE O RAGIONE SOCIALE COG DENOMINAZIONE O RAGIONE SOCIALE (DA COMPILARE A CURA DEL CONCESSIONARIO DELLA BANCA O DELLE POSTE) FIRMA Autorizzo addebito sul conto corrente

Dettagli

Del RTI costituito dalle seguenti società: 1. 2. 3. 4. 5. 6. 7.

Del RTI costituito dalle seguenti società: 1. 2. 3. 4. 5. 6. 7. MARCA DA BOLLO DA 14,62 Per RAGGRUPPAMENTO TEMPORANEO D IMPRESA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALL AUTORITA PER LA VIGILANZA SUI CONTRATTI PUBBLICI DI LAVORI, SERVIZI E FORNITURE Via di Ripetta, 246 00186 Roma

Dettagli

Per IMPRESE/SOCIETA. Presentata dalla Impresa

Per IMPRESE/SOCIETA. Presentata dalla Impresa MARCA DA BOLLO DA 14,62 Per IMPRESE/SOCIETA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALL AUTORITA PER LA VIGILANZA SUI CONTRATTI PUBBLICI DI LAVORI, SERVIZI E FORNITURE Via di Ripetta, 246 00186 - Roma CIG 03506093B2

Dettagli

Decreto Legge 6/7/2011 n. 98 (G.U. 6/7/2011 n. 155) Disposizioni urgenti per la stabilizzazione finanziaria

Decreto Legge 6/7/2011 n. 98 (G.U. 6/7/2011 n. 155) Disposizioni urgenti per la stabilizzazione finanziaria Legge n. 111 del 15 luglio 2011 - Conversione in legge, con modificazioni, del DL 98/11 recante disposizioni urgenti per la stabilizzazione finanziaria. (GU n. 164 del 16-07-2011) Decreto Legge 6/7/2011

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 760 DEL 08/07/2014

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 760 DEL 08/07/2014 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 760 DEL 08/07/2014 SETTORE SEGRETARIO GENERALE SERVIZIO ELABORAZIONE DATI OGGETTO: 97.404,80 I.C. SERVIZIO DI ASSISTENZA TECNICA INTEGRALE E FORNITURA DI MATERIALE CONSUMABILE

Dettagli

VADEMECUM BREVE GUIDA ALLA CERTIFICAZIONE DEI CREDITI

VADEMECUM BREVE GUIDA ALLA CERTIFICAZIONE DEI CREDITI VADEMECUM BREVE GUIDA ALLA CERTIFICAZIONE DEI CREDITI 28 luglio 2014 Sommario 1 Cos è la certificazione dei crediti... 3 1.1 Quali crediti possono essere certificati... 3 1.2 A quali amministrazioni o

Dettagli

MODELLO-BASE CONVENZIONE-CONTRATTO PER LA REALIZZAZIONE DELL INTERVENTO NUOVI PERCHORSI

MODELLO-BASE CONVENZIONE-CONTRATTO PER LA REALIZZAZIONE DELL INTERVENTO NUOVI PERCHORSI Assessorato alla f amiglia, all Educazione ed ai Giov ani Municipio Roma III U.O. Serv izi Sociali, Educativ i e Scolastici Allegato n. 3 al Bando d Istruttoria Pubblica per l intervento Nuovi PercHorsi

Dettagli