AVVISO PUBBLICO CORSO DI FORMAZIONE PER CONDUTTORI DI CANE LIMIERE IN GIRATA E OPERATORI DI GIRATA Destinatari del corso

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "AVVISO PUBBLICO CORSO DI FORMAZIONE PER CONDUTTORI DI CANE LIMIERE IN GIRATA E OPERATORI DI GIRATA Destinatari del corso"

Transcript

1 ATCFR1 L A.T.C.FR/1 intende effettuare il corso di cui al seguente AVVISO che, stante la ristrettezza dei tempi, viene pubblicato in data odierna e fatta salva l autorizzazione da parte della Regione Lazio. AVVISO PUBBLICO CORSO DI FORMAZIONE PER CONDUTTORI DI CANE LIMIERE IN GIRATA E OPERATORI DI GIRATA Destinatari del corso Il corso è riservato ai cacciatori di cinghiale che intendono specializzarsi nella forma di caccia in girata e nella conduzione di cane limiere in girata ai sensi del Disciplinare per la gestione della specie cinghiale nella regione Lazio. Stagione (punto 8, c. 2, lettera b). 2. Aspetti organizzativi e didattici La direzione didattica del corso è affidata al Dott. Prof. Fioravante Serrani ed il coordinamento dell organizzazione al Presidente dell A.T.C.FR/1 dott. Edmondo Vivoli, in collaborazione con l Associazione ambientalista URCA (sez. prov. di Frosinone) specializzata in materia di gestione delle popolazioni di ungulati. Il numero minimo di partecipanti per lo svolgimento del corso è di 20. Gli argomenti del corso, coerenti con i modelli didattici ENCI ed ISPRA, saranno articolati su 3 lezioni per un totale complessivo di 16 ore teoriche e teorico-pratiche in aula e in campo come da programma di cui al successivo punto 3. Il corso si svolgerà, presso il centro Sporting Club in Via A. Fabi 196 a Frosinone (nei pressi dell aeroporto). La dimostrazione pratica verrà svolta presso la Zona Addestramento Cani Valvazzata (Giuliano di Roma). Per l abilitazione di conduttore di cane limiere è obbligatoria la frequenza ai 3 moduli formativi di cui al successivo punto3 ed il superamento di una prova finale mentre, per il riconoscimento di operatore di girata sarà sufficiente la frequenza al modulo 2 al termine del quale verrà rilasciato l attestato di partecipazione. Il costo di partecipazione per gli aspiranti conduttori di cane limiere è fissato in 40,00, mentre per gli aspiranti operatori di girata in 30,00 da versare sul ccp n intestato ad ATCFR1, specificando nella causale a quale abilitazione, tra le due, il candidato aspira. La ricevuta dovrà essere consegnata il primo giorno di lezione. Si specifica che i cacciatori già in possesso di abilitazione di addetti alla gestione della specie cinghiale, possono automaticamente richiedere l iscrizione al registro degli operatori di girata. Ciascun partecipante potrà assentarsi per massimo 4 ore.

2 Modulo 1 (4 ore): 3. Programma didattico del corso Presentazione delle finalità del corso. Cenni su: biologia, ecologia, etologia, dinamica di popolazione del cinghiale. Sistemi di caccia al cinghiale. Confronto tra i diversi metodi. Caratteristiche, vantaggi e limiti della caccia al cinghiale con il metodo della girata; Cenni sull utilizzo del cane da limiere. Modulo 2 (8 ore): Scelta del cane per l esercizio della girata: razze, soggetti e loro caratteristiche. L educazione di base. L educazione al lavoro specifico. Abilitazione ed utilizzo del cane da limiere in girata. Il conduttore di cane abilitato all esercizio della caccia in girata: requisiti, motivazioni, attrezzature. L abilitazione del conduttore di cane da limiere in girata. Le diverse fasi della girata. Comportamento del cane e del conduttore durante il lavoro. Metodologia della tracciatura: diverse tecniche di tracciatura e verifiche dell atteggiamento del cane. La disposizione delle poste. La forzatura dei cinghiali. Sicurezza durante l operazione. Armi da utilizzare nella girata. Preparazione e realizzazione pratica delle tracce artificiali per addestramento. Addestramento sul naturale. Reazioni al colpo, comportamento di un animale ferito e come si opera in caso di ferimento. I segni di caccia. Valutazioni degli animali abbattuti. Trattamento della spoglia. Modulo 3 (4 ore) Esercitazione pratica: Dimostrazione pratica sull educazione di base e sull educazione al lavoro; preparazione e realizzazione pratica delle tracce artificiali per cane da limiere; dimostrazione pratica della conduzione di cane da limiere nella caccia in girata. 4. Calendario delle lezioni Data Orario Modulo Ore Docente/i Venerdì 30/ Dott. Fioravante Serrani / Dott. PaoloViola / Dott. Riccardo Primi Sabato 01/ Giudice ENCI Dott. Vincenzo Soprano Sabato 01/ Giudice ENCI Dott. Vincenzo Soprano Domenica 02/ Giudice ENCI Dott. Vincenzo Soprano Esame Commissione (prova scritta e orale) N.B. - Le date suddette, per esigenze improcrastinabili ed oggi non prevedibili, potrebbero subire variazioni

3 5. Esame di abilitazione Il certificato di abilitazione di conduttore di cane abilitato all esercizio della girata sarà consegnato ai candidati che avranno superato: a) una prova scritta consistente nella soluzione di 18 (diciotto) quesiti a risposta multipla; b) una prova orale consistente in 6 (sei) domande inerenti gli argomenti del corso. Per l abilitazione di conduttore la commissione ha a disposizione 30 (trenta) punti, dei quali 18 (diciotto) per la prova scritta e 12 (dodici) per la prova orale. Per la validità delle prove è necessario che il candidato ottenga almeno 15 (quindici) punti allo scritto e 7 (sette) all orale. L attestato di partecipazione al modulo 2 certifica l abilitazione di operatore di girata. La commissione sarà composta da 2 (due) componenti del corpo docente, dal Presidente dell ATC FR1 o suo delegato e da un rappresentante dell area decentrata agricoltura (ADA) di Frosinone i quali scelgono il componente con funzioni di Presidente. 6. Domanda di partecipazione Gli interessati al corso dovranno far pervenire l unita scheda A di adesione debitamente compilata entro il 29 settembre 2016, per mail oppure per fax al n. 0775/ e saranno ammessi alle lezioni previo pagamento della quota di partecipazione indicata al punto 2 consegnando la ricevuta il primo giorno di lezione. Le squadre potranno presentare una sola richiesta di adesione, scheda B, specificando nominativamente gli interessati al corso per conduttore di cane limiere in girata e quelli per operatore di girata. Saranno ammessi prioritariamente i richiedenti con residenza venatoria nell A.T.C.FR/1. Saranno, altresì, tenute in considerazione eventuali prenotazioni e/o preadesioni. Tutto quanto sopra previsto, potrà subire variazioni e/o modificazioni per cause oggi non prevedibili. Frosinone, 22/09/2016 Il Direttore dell ATC FR1 F.TO Tullio Fabrizio Il Presidente dell ATC FR1 F.TO Dott. Edmondo Vivoli

4 ATCFR1 SCHEDA A All ATCFR1 Viale America Latina FROSINONE Il sottoscritto nato a.. il.... Codice Fiscale (OBBLIGATORIO).. residente a... in via n tel (OBBLIGATORIO) fax.. e (OBBLIGATORIO) CHIEDE L AMMISSIONE AL CORSO DI FORMAZIONE PER CONDUTTORI DI CANE LIMIERE E OPERATORI DI GIRATA che si terrà come da avviso pubblicato. Il sottoscritto dichiara inoltre: Di essere munito di regolare licenza per l esercizio venatorio in corso di validità, da esibire a richiesta; Di essere iscritto ad uno degli ATC della provincia di Frosinone (ATC FR ) o all ATC. data. Firma

5 ATCFR1 SCHEDA B All ATCFR1 Viale America Latina FROSINONE Il sottoscritto nato a.. il.... Codice Fiscale (OBBLIGATORIO).. residente a... in via n tel (OBBLIGATORIO) fax.. e (OBBLIGATORIO) CHIEDE sotto la propria responsabilità, in nome e per conto dei componenti della squadra denominata, L AMMISSIONE AL CORSO DI FORMAZIONE PER CONDUTTORI DI CANE LIMIERE E OPERATORI DI GIRATA 2016 che si terrà come da avviso pubblicato, dei componenti della squadra denominata di seguito elencati e muniti di regolare licenza per l esercizio venatorio in corso di validità: (segue tabella)

6 ATC di RICHIESTA Cognome e Nome Luogo di Data di Comune di Residenza indirizzo Cod. Fiscale Tel. residenza venatoria (se diverso da CORSO (indicare CONDUTTORE o ATCFR/1) OPERATORE)

7 ATC di RICHIESTA Cognome e Nome Luogo di Data di Comune di Residenza indirizzo Cod. Fiscale Tel. residenza venatoria (se diverso da CORSO (indicare CONDUTTORE o ATCFR/1) OPERATORE)

8 ATC di RICHIESTA Cognome e Nome Luogo di Data di Comune di Residenza indirizzo Cod. Fiscale Tel. residenza venatoria (se diverso da CORSO (indicare CONDUTTORE o ATCFR/1) OPERATORE) data Firma.

Ambito Territoriale di Caccia ASCOLI PICENO Via Salaria Inferiore, Ascoli Piceno

Ambito Territoriale di Caccia ASCOLI PICENO Via Salaria Inferiore, Ascoli Piceno Ambito Territoriale di Caccia ASCOLI PICENO Via Salaria Inferiore, 84 63100 Ascoli Piceno CORSO FORMATIVO per l abilitazione alla figura tecnica di CACCIATORE DI CINGHIALE IN FORMA COLLETTIVA (lett. e),

Dettagli

Ambito Territoriale di Caccia VT 2

Ambito Territoriale di Caccia VT 2 Ambito Territoriale di Caccia VT 2 Associazione TUSCIA SUD Per la gestione faunistica, ambientale e venatoria Organizza Corso di abilitazione per Selecontrollori del Cinghiale (art. 3-35 LR 17/95) e Corso

Dettagli

nato a ( ) il (comune di nascita) (prov.) (data) residente in ( ) (comune di residenza) via N (recapito telefonico) (nome della squadra)

nato a ( ) il (comune di nascita) (prov.) (data) residente in ( ) (comune di residenza) via N  (recapito telefonico) (nome della squadra) COMPILARE IN STAMPATELLO RICHIESTA ISCRIZIONE SQUADRA PER LA CACCIA AL CINGHIALE IN GIRATA (DA COMPILARE A CURA DEL CAPOSQUADRA E CONSEGNARE ALL ATC ENTRO L SETTEMBRE 07) All Ambito Territoriale di Caccia

Dettagli

verterà sulle seguenti materie: il territorio e l ambiente del Parco, nozioni elementari di ecologia, elementi di biologia del cinghiale.

verterà sulle seguenti materie: il territorio e l ambiente del Parco, nozioni elementari di ecologia, elementi di biologia del cinghiale. Bando di selezione per la partecipazione al Corso per operatore volontario di controllo della selezione del cinghiale da utilizzare nell'ambito del Regolamento per la gestione della popolazione di cinghiale

Dettagli

Ambito Territoriale di Caccia VT 2 Associazione TUSCIA SUD Per la gestione faunistica, ambientale e venatoria

Ambito Territoriale di Caccia VT 2 Associazione TUSCIA SUD Per la gestione faunistica, ambientale e venatoria Ambito Territoriale di Caccia VT 2 Associazione TUSCIA SUD Per la gestione faunistica, ambientale e venatoria Corso Abilitazione di Coadiutori al controllo degli animali opportunisti (Cinghiale, Volpe,

Dettagli

CORSO DI ABILITAZIONE ALLA CACCIA DI SELEZIONE ALLE SPECIE CERVO, CAPRIOLO, CAMOSCIO, DAINO E MUFLONE

CORSO DI ABILITAZIONE ALLA CACCIA DI SELEZIONE ALLE SPECIE CERVO, CAPRIOLO, CAMOSCIO, DAINO E MUFLONE CORSO DI ABILITAZIONE ALLA CACCIA DI SELEZIONE ALLE SPECIE CERVO, CAPRIOLO, CAMOSCIO, DAINO E MUFLONE Come da Criteri espressi da D.G.R. 2/8/2010 n. 65-477 della Regione Piemonte, formulata in base a quanto

Dettagli

Il programma didattico dei corsi è articolato in lezioni teorico-pratiche come indicato in allegato.

Il programma didattico dei corsi è articolato in lezioni teorico-pratiche come indicato in allegato. Allegato CRITERI PER L ORGANIZZAZIONE E LA GESTIONE DEI CORSI DI ABILITAZIONE ALLA CACCIA DI SELEZIONE AGLI UNGULATI (CERVO, CAPRIOLO, CAMOSCIO, DAINO, MUFLONE) 1 - Organizzazione dei corsi I corsi per

Dettagli

CORSO DI ABILITAZIONE ALLA CACCIA DI SELEZIONE ALLE SPECIE CERVO, CAPRIOLO, CAMOSCIO, DAINO E MUFLONE

CORSO DI ABILITAZIONE ALLA CACCIA DI SELEZIONE ALLE SPECIE CERVO, CAPRIOLO, CAMOSCIO, DAINO E MUFLONE CORSO DI ABILITAZIONE ALLA CACCIA DI SELEZIONE ALLE SPECIE CERVO, CAPRIOLO, CAMOSCIO, DAINO E MUFLONE Come da Criteri espressi da D.G.R. 2/8/2010 n. 65-477 della Regione Piemonte, formulata in base a quanto

Dettagli

Alla cortese attenzione del Presidente dell ATC 3 Ternano-Orvietano, sig. Fontanella Leonardo

Alla cortese attenzione del Presidente dell ATC 3 Ternano-Orvietano, sig. Fontanella Leonardo Servizi e Consulenze per la Gestione Faunistica e Ambientale di Giovanni Giuliani Via B. Sforza 64, 61029 Urbino (PU) C. FISC. GLNGNN78D26L500D P.IVA 02475810418 Alla cortese attenzione del Presidente

Dettagli

A.T.C. VASTESE. Prot. n. 254 Vasto lì 21 settembre 2016

A.T.C. VASTESE. Prot. n. 254 Vasto lì 21 settembre 2016 e-mail atcvastese@gmail.com sito internet: www.atcvastese.it Prot. n. 2 Vasto lì 21 settembre 2016 ALLE ASSOCIAZIONI VENATORIE LORO SEDI Oggetto: CORSO DI ABILITAZIONE PER SELECONTROLLORI DEL CINGHIALE

Dettagli

Domanda di costituzione gruppo di girata per la caccia al cinghiale

Domanda di costituzione gruppo di girata per la caccia al cinghiale PRODURRE IN BOLLO Spett.le Servizio Agricoltura Spazio Rurale Flora e Fauna Provincia di Forlì-Cesena Piazza Morgagni 2-47100 Forlì (FC) La domanda di costituzione della squadra deve essere inoltrata al

Dettagli

L AMBITO TERRITORIALE DI CACCIA AN1

L AMBITO TERRITORIALE DI CACCIA AN1 Via Ramazzani, 77/79 60011 Arcevia (AN) Tel. e Fax 0731.9067 http://www.atcan1.it e-mail: info@atcan1.it AVVISO PER L ACCESSO AI CORSI PER L ABILITAZIONE DELLE FIGURE TECNICHE PREVISTE PER LA GESTIONE

Dettagli

ISTRUTTORE Manovre Salvavita Pediatriche (MSP)

ISTRUTTORE Manovre Salvavita Pediatriche (MSP) IL Comitato Regionale della Lombardia RENDE NOTO che, in collaborazione con l Area 1 Regionale e lo Staff Regionale MSP, sono stati organizzati 2 Corsi per : ISTRUTTORE Manovre Salvavita Pediatriche (MSP)

Dettagli

CORSO BASE 15 ORE PER AVVOCATI MEDIATORI DI DIRITTO

CORSO BASE 15 ORE PER AVVOCATI MEDIATORI DI DIRITTO CORSO BASE 15 ORE PER AVVOCATI MEDIATORI DI DIRITTO Consiglio dell Ordine degli Avvocati di Treviso Evento accreditato dal CNF con il riconoscimento di 15 crediti formativi 06 / 07 Giugno 2014 Venerdì

Dettagli

Corso modulare integrativo per l abilitazione ai censimenti e alla caccia di selezione degli ungulati

Corso modulare integrativo per l abilitazione ai censimenti e alla caccia di selezione degli ungulati Corso modulare integrativo per l abilitazione ai censimenti e alla caccia di selezione degli ungulati DESTINATARI: cacciatori interessati al prelievo di selezione degli ungulati presenti in Italia (capriolo,

Dettagli

PROVINCIA DI VERONA. Servizio tutela faunistico ambientale. U.O. Gestione del Territorio. determinazione n. 1582/11 del 15/04/2011.

PROVINCIA DI VERONA. Servizio tutela faunistico ambientale. U.O. Gestione del Territorio. determinazione n. 1582/11 del 15/04/2011. PROVINCIA DI VERONA Servizio tutela faunistico ambientale U.O. Gestione del Territorio OGGETTO: Modifiche al programma di riferimento in merito alle materie e all'organizzazione dei corsi e degli esami

Dettagli

ACCADEMIA FAUNISTICA BERGAMASCA CORSO PER LA FORMAZIONE E L ABILITAZIONE PER ASPIRANTI CACCIATORI DI SELEZIONE AGLI UNGULATI

ACCADEMIA FAUNISTICA BERGAMASCA CORSO PER LA FORMAZIONE E L ABILITAZIONE PER ASPIRANTI CACCIATORI DI SELEZIONE AGLI UNGULATI 1. Premessa. Il ciclo di lezioni è conforme al percorso formativo definito dal Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale (I.S.P.R.A.). Il programma è strutturato includendo le specie

Dettagli

nato a ( ) il (comune di nascita) (prov.) (data) residente in ( ) (comune di residenza) via N (recapito telefonico) (nome della squadra)

nato a ( ) il (comune di nascita) (prov.) (data) residente in ( ) (comune di residenza) via N  (recapito telefonico) (nome della squadra) COMPILARE IN STAMPATELLO RICHIESTA ISCRIZIONE SQUADRA PER LA CACCIA AL CINGHIALE IN BRACCATA (DA COMPILARE A CURA DEL CAPOSQUADRA E CONSEGNARE ALL ATC ENTRO L 11 SETTEMBRE 2017) All Ambito Territoriale

Dettagli

CHIEDE per l annualità 2016/2017

CHIEDE per l annualità 2016/2017 L.R. 0/00 - Regolamento per la gestione faunistico - venatoria degli ungulati n /0 e s.m.i. RICHIESTA DI ISCRIZIONE/CONFERMA REGISTRO SQUADRA COLLETTIVA (BRACCATA O GIRATA) E DI ASSEGNAZIONE/CONFERMA ZONA

Dettagli

alla caccia di selezione della specie CINGHIALE

alla caccia di selezione della specie CINGHIALE CON IL PATROCINIO DEL COMUNE DI POLLUTRI CORSO PER L'ABILITAZIONE alla caccia di selezione della specie CINGHIALE Marco Franolich (Tecnico faunista, docente Scuola Forestale del Latemar) Amanda de Menna

Dettagli

BANDO PER L ISCRIZIONE AI CORSI PER IL CONSEGUIMENTO DELLE QUALIFICHE PREVISTE DAL R.R. 3/12

BANDO PER L ISCRIZIONE AI CORSI PER IL CONSEGUIMENTO DELLE QUALIFICHE PREVISTE DAL R.R. 3/12 BANDO PER L ISCRIZIONE AI CORSI PER IL CONSEGUIMENTO DELLE QUALIFICHE PREVISTE DAL R.R. 3/12 L Ambito Territoriale di Caccia PS1 ATC PS1, come previsto dall art. 2 comma 2 del R.R. 3/12 a seguito di approvazione

Dettagli

Corso SGS per Auditor / RGA di Sistemi di Gestione della Qualità UNI EN ISO 9001:2015

Corso SGS per Auditor / RGA di Sistemi di Gestione della Qualità UNI EN ISO 9001:2015 Corso SGS per Auditor / RGA di Sistemi di Gestione della Qualità UNI EN ISO 9001:2015 Corso riconosciuto CEPAS Pagina 1 di 8 Presentazione Il corso, specialistico, ha l obiettivo di formare i partecipanti

Dettagli

ENTE DI FORMAZIONE REGIONE CAMPANIA. Ministero del Lavoro E delle Politiche Sociali COMUNE DI AVERSA. I.T.C. Paritario V. ALFIERI UNIONE EUROPEA

ENTE DI FORMAZIONE REGIONE CAMPANIA. Ministero del Lavoro E delle Politiche Sociali COMUNE DI AVERSA. I.T.C. Paritario V. ALFIERI UNIONE EUROPEA ENTE DI FORMAZIONE UNIONE EUROPEA Ministero del Lavoro E delle Politiche Sociali REGIONE CAMPANIA COMUNE DI AVERSA I.T.C. Paritario V. ALFIERI P.O.R. Campania 2000-2006 MISURA 3.8 EDUCAZIONE DEGLI ADULTI

Dettagli

ISCRIZIONE CORSO PER.. SEDE. COGNOME: NOME: NATO A: _ IL : _ RESIDENTE A: _ CAP: IN: _ CODICE FISCALE : _ MODALITA DI PAGAMENTO

ISCRIZIONE CORSO PER.. SEDE. COGNOME: NOME: NATO A: _ IL : _ RESIDENTE A: _ CAP: IN: _ CODICE FISCALE : _ MODALITA DI PAGAMENTO Viale Matteotti, n. 39 62029 Tolentino (MC) Codice Fiscale/Partita Iva 01796840435 telefono 0733 966408 fax 0733 966408 e-mail: info@nuovistitutiathena.com ISCRIZIONE CORSO PER.. SEDE. COGNOME: NOME: NATO

Dettagli

ACCADEMIA FAUNISTICA BERGAMASCA

ACCADEMIA FAUNISTICA BERGAMASCA 1. Obiettivi. Iniziativa promossa dall Accademia Faunistica Bergamasca, in collaborazione tra la Provincia di Bergamo - Servizio Caccia e Pesca - e l Azienda Bergamasca di Formazione A.B.F. al fine di

Dettagli

nato a ( ) il (comune di nascita) (prov.) (data) residente in ( ) (comune di residenza) via N (recapito telefonico) (nome della squadra)

nato a ( ) il (comune di nascita) (prov.) (data) residente in ( ) (comune di residenza) via N  (recapito telefonico) (nome della squadra) COMPILARE IN STAMPATELLO RICHIESTA ISCRIZIONE SQUADRA PER LA CACCIA AL CINGHIALE IN FORMA COLLETTIVA (DA COMPILARE A CURA DEL CAPOSQUADRA E CONSEGNARE ALL ATC ENTRO IL 20 SETTEMBRE 2016) All Ambito Territoriale

Dettagli

MODALITA E PRESCRIZIONI PER IL RECUPERO DEGLI UNGULATI FERITI.

MODALITA E PRESCRIZIONI PER IL RECUPERO DEGLI UNGULATI FERITI. Provincia di Ravenna Settore Agricoltura Caccia e pesca MODALITA E PRESCRIZIONI PER IL RECUPERO DEGLI UNGULATI FERITI. Art 1 Recupero degli ungulati feriti 1. Il recupero degli ungulati feriti, in azione

Dettagli

Scuola Delfino. Corso per Addestratori riconosciuti E.n.c.i. CEF XII Regolamento. Scuola Delfino

Scuola Delfino. Corso per Addestratori riconosciuti E.n.c.i. CEF XII Regolamento. Scuola Delfino Scuola Delfino Corso per Addestratori riconosciuti E.n.c.i. CEF XII-2016 Regolamento Scuola Delfino 01/10/2013 1. Denominazione progetto formativo:... 2 2. Responsabile progetto... 2 3. Obiettivi... 2

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL RECUPERO DELLA FAUNA SELVATICA FERITA Approvato con Deliberazione Consiliare n. 17 dd ART.

REGOLAMENTO PER IL RECUPERO DELLA FAUNA SELVATICA FERITA Approvato con Deliberazione Consiliare n. 17 dd ART. REGOLAMENTO PER IL RECUPERO DELLA FAUNA SELVATICA FERITA Approvato con Deliberazione Consiliare n. 17 dd. 30.03.2015 ART. 1 GENERALITÀ Il presente regolamento disciplina, nel rispetto della normativa vigente

Dettagli

Specialista WASH (pulizia, igiene e disinfezione in emergenza)

Specialista WASH (pulizia, igiene e disinfezione in emergenza) Il Centro Formativo Nazionale - Bresso RENDE NOTO che è stato organizzato il Corso Specialista WASH (pulizia, igiene e disinfezione in emergenza) come disciplinato da apposito regolamento predisposto dal

Dettagli

Formula Weekend. PROGRAMMA Il Corso si focalizza e approfondisce insieme ai partecipanti le seguenti discipline indicate dall IVASS:

Formula Weekend. PROGRAMMA Il Corso si focalizza e approfondisce insieme ai partecipanti le seguenti discipline indicate dall IVASS: Formula Weekend RESPONSABILE SCIENTIFICO Dott. Salvatore Infantino RESPONSABILE DIDATTICO Prof.ssa Rita Crocitto SEGRETERIA ORGANIZZATIVA info@insurancelab.it PRESENTAZIONE Insurance Lab e Salvatore Infantino,

Dettagli

COMUNE DI GIANO VETUSTO

COMUNE DI GIANO VETUSTO Rilascio Tesserini Venatori Stagione 2014 2015 Per il rilascio del tesserino venatorio l utente dovrà presentare gli Uffici Comunali - Modello di richiesta del tesserino venatorio debitamente compilato

Dettagli

Federazione Italiana Giuoco Handball

Federazione Italiana Giuoco Handball Federazione Italiana Giuoco Handball PALLAMANO DISCIPLINA OLIMPICA Segreteria Generale Circolare n. 19/2013 Roma, 20 maggio 2013 Alle Società Affiliate Ai tecnici di livello 1B Ai Signori Consiglieri Federali

Dettagli

AVVISO PUBBLICO L A.T.C. ASCOLI PICENO ORGANIZZA UN CORSO PER L ABILITAZIONE ALLA FIGURA TECNICA DI

AVVISO PUBBLICO L A.T.C. ASCOLI PICENO ORGANIZZA UN CORSO PER L ABILITAZIONE ALLA FIGURA TECNICA DI AVVISO PUBBLICO L A.T.C. ASCOLI PICENO ORGANIZZA UN CORSO PER L ABILITAZIONE ALLA FIGURA TECNICA DI Responsabile di distretto per la caccia di ungulati con metodi selettivi Articolo 1 FINALITA Il corso

Dettagli

INDIZIONE DEL CORSO ALLIEVO ALLENATORE PRIMO LIVELLO GIOVANILE

INDIZIONE DEL CORSO ALLIEVO ALLENATORE PRIMO LIVELLO GIOVANILE INDIZIONE DEL CORSO ALLIEVO ALLENATORE PRIMO LIVELLO GIOVANILE 2015/2016. Il Centro di Qualificazione Provinciale, in collaborazione con il Comitato Provinciale FIPAV Palermo, indicono ed organizzano il

Dettagli

PROVINCIA DI LECCE IL DIRIGENTE

PROVINCIA DI LECCE IL DIRIGENTE PROVINCIA DI LECCE SETTORE LAVORI PUBBLICI E MOBILITÁ SERVIZIO TRASPORTI E MOBILITÁ IL DIRIGENTE VISTO l art. 4 del vigente Regolamento per il conseguimento dell attestato di idoneità professionale all

Dettagli

Formula Weekend. PROGRAMMA Il Corso si focalizza e approfondisce insieme ai partecipanti le seguenti discipline indicate dall IVASS:

Formula Weekend. PROGRAMMA Il Corso si focalizza e approfondisce insieme ai partecipanti le seguenti discipline indicate dall IVASS: Formula Weekend RESPONSABILE SCIENTIFICO Dott. Salvatore Infantino RESPONSABILE DIDATTICO Prof.ssa Rita Crocitto SEGRETERIA ORGANIZZATIVA info@insurancelab.it PRESENTAZIONE Insurance Lab e Salvatore Infantino,

Dettagli

RUOLO AGENTI AFFARI IN MEDIAZIONE DOMANDA D ESAME

RUOLO AGENTI AFFARI IN MEDIAZIONE DOMANDA D ESAME RUOLO AGENTI AFFARI IN MEDIAZIONE DOMANDA D ESAME Marca da bollo ALLA CAMERA DI COMMERCIO DI VITERBO 16,00 via F. Rosselli 4 01100 Viterbo registroimprese@vt.legalmail.camcom.it IL SOTTOSCRITTO: COGNOME

Dettagli

REGOLAMENTO PER GLI ESAMI DI CONSEGUIMENTO DELL IDONEITA PROFESSIONALE ALL ESERCIZIO DELL ATTIVITA DI INSEGNANTE DI TEORIA E ISTRUTTORI DI GUIDA

REGOLAMENTO PER GLI ESAMI DI CONSEGUIMENTO DELL IDONEITA PROFESSIONALE ALL ESERCIZIO DELL ATTIVITA DI INSEGNANTE DI TEORIA E ISTRUTTORI DI GUIDA REGOLAMENTO PER GLI ESAMI DI CONSEGUIMENTO DELL IDONEITA PROFESSIONALE ALL ESERCIZIO DELL ATTIVITA DI INSEGNANTE DI TEORIA E ISTRUTTORI DI GUIDA DELLE AUTOSCUOLE PER CONDUCENTI DI VEICOLI A MOTORE REGOLAMENTO

Dettagli

Corso per l abilitazione ai censimenti e alla caccia di selezione degli ungulati

Corso per l abilitazione ai censimenti e alla caccia di selezione degli ungulati Corso per l abilitazione ai censimenti e alla caccia di selezione degli ungulati DESTINATARI: cacciatori interessati al prelievo di selezione degli ungulati presenti in Italia (capriolo, cervo, daino,

Dettagli

CORSO NAZIONALE PER ISTRUTTORI DI PESCA IN APNEA

CORSO NAZIONALE PER ISTRUTTORI DI PESCA IN APNEA CORSO NAZIONALE PER ISTRUTTORI DI PESCA IN APNEA BANDO DI AMMISSIONE 1. ORGANIZZAZIONE Comitato di Settore A.S. che si avvale, per la parte organizzativa e logistica, della collaborazione della Società

Dettagli

CORSO NAZIONALE PER MAESTRO DI BEACH VOLLEY

CORSO NAZIONALE PER MAESTRO DI BEACH VOLLEY FIPAV: SETTORE BEACH VOLLEY CORSO NAZIONALE PER MAESTRO DI BEACH VOLLEY Stagione Sportiva 2011 BANDO DI AMMISSIONE Il Comitato Regionale Fipav di Basilicata indice ed organizza un Corso per Maestro di

Dettagli

Corso Base per Volontari di Gruppi ed Associazioni di Protezione Civile

Corso Base per Volontari di Gruppi ed Associazioni di Protezione Civile Corso Base per Volontari di Gruppi ed Associazioni di Protezione Civile VOLONTARI DI PROTEZIONE CIVILE OGGI: UNA SCELTA CHE RICHIEDE IMPEGNO E PREPARAZIONE Premessa ed obiettivi generali Al fine di poter

Dettagli

LORO SEDI e, p.c. Al Consiglio Federale Ai Comitati Regionali Ai Delegati Regionali Alle Scuole Agrarie AlleRiviste Specializzate

LORO SEDI e, p.c. Al Consiglio Federale Ai Comitati Regionali Ai Delegati Regionali Alle Scuole Agrarie AlleRiviste Specializzate Circolare n.13 Roma, 7 giugno 2017 Ai Circoli di Golf affiliati e aggregati LORO SEDI e, p.c. Al Consiglio Federale Ai Comitati Regionali Ai Delegati Regionali Alle Scuole Agrarie AlleRiviste Specializzate

Dettagli

DELIBERA N 17 DEL 04 NOVEMBRE Oggetto: ATTIVAZIONE CORSO OPERATORI C.R.I. NEL SETTORE EMERGENZA (OPEM) **********

DELIBERA N 17 DEL 04 NOVEMBRE Oggetto: ATTIVAZIONE CORSO OPERATORI C.R.I. NEL SETTORE EMERGENZA (OPEM) ********** Legnano, li 04 Novembre 2014 Protocollo n: 20141104U1 DELIBERA N 17 DEL 04 NOVEMBRE 2014 Oggetto: ATTIVAZIONE CORSO OPERATORI C.R.I. NEL SETTORE EMERGENZA (OPEM) ********** Il presidente della Croce Rossa

Dettagli

DOMANDA DI ISCRIZIONE AGLI ESAMI DI CERTIFICAZIONE DI COMPETENZE - CANDIDATI PRIVATISTI

DOMANDA DI ISCRIZIONE AGLI ESAMI DI CERTIFICAZIONE DI COMPETENZE - CANDIDATI PRIVATISTI DOMANDA DI ISCRIZIONE AGLI ESAMI DI CERTIFICAZIONE DI COMPETENZE - CANDIDATI PRIVATISTI Al Direttore dell Istituto Musicale Pareggiato della Valle d Aosta - Conservatoire de la Vallée d Aoste l sottoscritt

Dettagli

Formula Weekend. PROGRAMMA Il Corso si focalizza e approfondisce insieme ai partecipanti le seguenti discipline indicate dall IVASS:

Formula Weekend. PROGRAMMA Il Corso si focalizza e approfondisce insieme ai partecipanti le seguenti discipline indicate dall IVASS: Formula Weekend RESPONSABILE SCIENTIFICO Dott. Salvatore Infantino RESPONSABILE DIDATTICO Prof.ssa Rita Crocitto SEGRETERIA ORGANIZZATIVA info@insurancelab.it PRESENTAZIONE Insurance Lab e Salvatore Infantino,

Dettagli

TECNICO QUALIFICATO GUIDA AMBIENTALE ESCURSIONISTA

TECNICO QUALIFICATO GUIDA AMBIENTALE ESCURSIONISTA TECNICO QUALIFICATO GUIDA AMBIENTALE ESCURSIONISTA ENTE GESTORE Istituto Dante Alighieri Agenzia accreditata alla Regione Toscana Codice di accreditamento n. FI0496 del 10/03/09 SEDE DEL CORSO Sede del

Dettagli

ANNATA VENATORIA 2016/2017 VISTO AVVISO PUBBLICO N. 1/2016

ANNATA VENATORIA 2016/2017 VISTO AVVISO PUBBLICO N. 1/2016 ANNATA VENATORIA 2016/2017 Il Comitato di Gestione dell Ambito Territoriale di Caccia CS2, al fine di garantire una corretta ed efficace gestione della caccia nel territorio dei 29 Comuni, VISTO la Legge

Dettagli

29 Corso per la formazione di Addetti di Segreteria e Direttori di Golf. Scuola Nazionale di Golf 18 Gennaio 5 Febbraio 2016.

29 Corso per la formazione di Addetti di Segreteria e Direttori di Golf. Scuola Nazionale di Golf 18 Gennaio 5 Febbraio 2016. Roma, 14 dicembre 2015 Circolare n 20 AI CIRCOLI DI GOLF Loro sedi e, p.c. Al Consiglio Federale Ai Comitati e Delegati Regionali e Provinciali Alle Riviste Specializzate Oggetto: diffusione. 29 Corso

Dettagli

Specialista WASH (pulizia, igiene e disinfezione in emergenza)

Specialista WASH (pulizia, igiene e disinfezione in emergenza) Il Centro Formativo Nazionale - Bresso RENDE NOTO che è stato organizzato il Corso Specialista WASH (pulizia, igiene e disinfezione in emergenza) come disciplinato da apposito regolamento predisposto dal

Dettagli

CORSI DI FORMAZIONE ED AGGIORNAMENTO DIRETTORE DI ORGANIZZAZIONE NAZIONALE ED INTERNAZIONALE GARE FUORISTRADA

CORSI DI FORMAZIONE ED AGGIORNAMENTO DIRETTORE DI ORGANIZZAZIONE NAZIONALE ED INTERNAZIONALE GARE FUORISTRADA Settore Studi CORSI DI FORMAZIONE ED AGGIORNAMENTO DIRETTORE DI ORGANIZZAZIONE NAZIONALE ED INTERNAZIONALE GARE FUORISTRADA Prima normativa di riferimento approvata dal C.F. 26 aprile 2016 INDICE Organizzazione

Dettagli

CORSO TECNICO RICONOSCIUTO PER ASSAGGIATORI ANALISI SENSORIALE DELL OLIO DI OLIVA VERGINE

CORSO TECNICO RICONOSCIUTO PER ASSAGGIATORI ANALISI SENSORIALE DELL OLIO DI OLIVA VERGINE Associazione Iscritta Registro Comunale con il N 117 CORSO TECNICO RICONOSCIUTO PER ASSAGGIATORI ANALISI SENSORIALE DELL OLIO DI OLIVA VERGINE AVVISO PUBBLICO Riconoscimento della REGIONE LAZIO - Direzione

Dettagli

Ritenuto opportuno adottare, analogamente a quanto sopra, criteri di omogeneità anche nella composizione delle Commissioni provinciali d'esame;

Ritenuto opportuno adottare, analogamente a quanto sopra, criteri di omogeneità anche nella composizione delle Commissioni provinciali d'esame; rot. n. (APA/95/D-925AA) LA GIUNTA DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA Richiamata la propria precedente deliberazione n. 2029 del 24 maggio 1994, resa esecutiva dalla C.C.A.R.E.R. in data 9 giugno 1994 con prot.

Dettagli

Istituto Regionale di Studi Giuridici del Lazio Arturo Carlo Jemolo

Istituto Regionale di Studi Giuridici del Lazio Arturo Carlo Jemolo BANDO PER L AMMISSIONE A 50 POSTI AL CORSO INTENSIVO DI PREPARAZIONE AL CONCORSO PER UDITORE GIUDIZIARIO 2015-2016 - (14CAT15) 1. L Istituto Regionale di Studi Giuridici del Lazio A. C. Jemolo, nel rispetto

Dettagli

Scuola Delfino. Corso in discriminazione olfattiva Ed. I/2015. Regolamento e programma. Scuola Delfino

Scuola Delfino. Corso in discriminazione olfattiva Ed. I/2015. Regolamento e programma. Scuola Delfino Scuola Delfino Corso in discriminazione olfattiva Ed. I/2015 Regolamento e programma Scuola Delfino 01/10/2013 1. Denominazione progetto formativo:... 2 2. Responsabile progetto... 2 3. Obiettivi... 2

Dettagli

CORSI DI RIQUALIFICAZIONE IN OPERATORE SOCIO SANITARIO BROCHURE DEL CORSO

CORSI DI RIQUALIFICAZIONE IN OPERATORE SOCIO SANITARIO BROCHURE DEL CORSO CORSI DI RIQUALIFICAZIONE IN OPERATORE SOCIO SANITARIO BROCHURE DEL CORSO RIQUALIFICAZIONE IN "OPERATORE SOCIO SANITARIO" 1. Finalità La finalità dell intervento è riqualificare operatori con la qualifica

Dettagli

DIVISIONE FORMAZIONE. Corso di Formazione. per Mediatori. civili e commerciali I.S.C. PROGRAMMA

DIVISIONE FORMAZIONE. Corso di Formazione. per Mediatori. civili e commerciali I.S.C. PROGRAMMA L Istituto Superiore di Conciliazione, Ente di Formazione iscritto al n. 419 dell Elenco istituito presso il Ministero della Giustizia organizza un corso di formazione della durata di 50 ore ai sensi dell

Dettagli

MODULO ISCRIZIONE CORSO

MODULO ISCRIZIONE CORSO MODULO ISCRIZIONE CORSO Rif.: Nome Corso ALTA FORMAZIONE PER INVESTIGATORE PRIVATO (D.M. 269/2010) Valore individuale del corso 574,00 iva inclusa DATI ANAGRAFICI Limite max. di iscrizioni - n. 30 partecipanti

Dettagli

ENTEE PARCO DELLE MADONIE IL DIRETTORE

ENTEE PARCO DELLE MADONIE IL DIRETTORE ENTEE PARCO DELLE MADONIE AVVISO PER LA PARTECIPAZIONE AL CORSO DI PREPARAZIONE PER OPERATORI PER ATTIVITA DI ABBATTIMENTO SUIDI IN AREA DI PARCO Visto l art. 4 della L.R. 33/97 modificata dall art. 1

Dettagli

BANDO PER L AMMISIONE AL CORSO DI PERFEZIONAMENTO SPECIALISTICO in CHIRURGIA PROTESICA DELL ANCA SALA OPERATORIA

BANDO PER L AMMISIONE AL CORSO DI PERFEZIONAMENTO SPECIALISTICO in CHIRURGIA PROTESICA DELL ANCA SALA OPERATORIA Con il patrocinio di BANDO PER L AMMISIONE AL CORSO DI PERFEZIONAMENTO SPECIALISTICO in CHIRURGIA PROTESICA DELL ANCA SALA OPERATORIA Promosso dalla Fondazione C. Rizzoli per le Scienze Motorie, in collaborazione

Dettagli

MINISTERO DELL ISTRUZIONE DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO LICEO CLASSICO STATALE G.

MINISTERO DELL ISTRUZIONE DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO LICEO CLASSICO STATALE G. MINISTERO DELL ISTRUZIONE DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO Via Lombardia n 1-03043 CASSINO 0776/21203-325569 - Dirigente 0776/24758 fax 0776/311349 Email: frpc03000b@istruzione.it

Dettagli

AVVISO PUBBLICO CORSO DI FORMAZIONE PER LA QUALIFICA DI CACCIATORE ABILITATO ALLA CACCIA AL CINGHIALE IN FORMA COLLETTIVA

AVVISO PUBBLICO CORSO DI FORMAZIONE PER LA QUALIFICA DI CACCIATORE ABILITATO ALLA CACCIA AL CINGHIALE IN FORMA COLLETTIVA AVVISO PUBBLICO CORSO DI FORMAZIONE PER LA QUALIFICA DI CACCIATORE ABILITATO ALLA CACCIA AL CINGHIALE IN FORMA COLLETTIVA Articolo 1 FINALITA Il Corso per Cacciatore abilitato alla caccia al cinghiale

Dettagli

AVVISO PUBBLICO di PARTECIPAZIONE AI CORSI DI PREPARAZIONE PER I TEST DI AMMISSIONE AI CORSI DI LAUREA AD ACCESSO PROGRAMMATO

AVVISO PUBBLICO di PARTECIPAZIONE AI CORSI DI PREPARAZIONE PER I TEST DI AMMISSIONE AI CORSI DI LAUREA AD ACCESSO PROGRAMMATO AVVISO PUBBLICO di PARTECIPAZIONE AI CORSI DI PREPARAZIONE PER I TEST DI AMMISSIONE AI CORSI DI LAUREA AD ACCESSO PROGRAMMATO Il Consorzio Irpino per la promozione della Cultura, della Ricerca e degli

Dettagli

30 Corso per la formazione di Addetti di Segreteria e Direttori di Golf. Scuola Nazionale di Golf: 6-17 marzo e 6-10 novembre 2017.

30 Corso per la formazione di Addetti di Segreteria e Direttori di Golf. Scuola Nazionale di Golf: 6-17 marzo e 6-10 novembre 2017. Roma, 25 gennaio 2017 Circolare n 1 AI CIRCOLI DI GOLF Loro sedi e, p.c. Al Consiglio Federale Ai Comitati e Delegati Regionali e Provinciali Oggetto: 30 Corso per la formazione di Addetti di Segreteria

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE PER IL CONSEGUIMENTO DELLA QUALIFICA DI ALLENATORE DI SECONDO GRADO

CORSO DI FORMAZIONE PER IL CONSEGUIMENTO DELLA QUALIFICA DI ALLENATORE DI SECONDO GRADO CORSO DI FORMAZIONE PER IL CONSEGUIMENTO DELLA QUALIFICA DI ALLENATORE DI SECONDO GRADO Indizione, Programma ed informazioni utili CORSO DI FORMAZIONE PER IL CONSEGUIMENTO DELLA QUALIFICA DI ALLENATORE

Dettagli

Ambito Territoriale Caccia VT2

Ambito Territoriale Caccia VT2 Ambito Territoriale Caccia VT2 RICHIESTA ASSEGNAZIONE ZONE AI SENSI DEL DISCIPLINARE DELLA GESTIONE DELLA SPECIE CINGHIALE NELLA REGIONE LAZIO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ATTO DI NOTORIETÀ (Art. 47 D.P.R.

Dettagli

NORMATIVA EQUIPOLLENZA

NORMATIVA EQUIPOLLENZA REGOLAMENTO REGIONALE 27 maggio 2008, n. 1 "REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DEGLI UNGULATI IN EMILIA-ROMAGNA" Art. 2 Figure tecniche 1. Alla gestione faunistico-venatoria degli ungulati sono preposte le seguenti

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CAMERINO. Bando Corso di Formazione

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CAMERINO. Bando Corso di Formazione UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CAMERINO Bando Corso di Formazione ESPERTO IN PROGETTAZIONE PER LA COOPERAZIONE ALLO SVILUPPO Destinatari: Amministratori ed operatori di OdV, ONG, ONLUS ed altri enti non profit,

Dettagli

Enti Pubblici Aziende Regionali ISTITUTO REGIONALE JEMOLO

Enti Pubblici Aziende Regionali ISTITUTO REGIONALE JEMOLO Enti Pubblici Aziende Regionali ISTITUTO REGIONALE JEMOLO Avviso Bando Corso anticorruzione e antimafia Comuni provincia di Roma Frosinone Latina e Viterbo BANDO PER L AMMISSIONE AI CORSI DI FORMAZIONE

Dettagli

CORSO NAZIONALE DI ISTRUTTORE DI TENNIS DI 1 LIVELLO CSI

CORSO NAZIONALE DI ISTRUTTORE DI TENNIS DI 1 LIVELLO CSI CORSO NAZIONALE DI ISTRUTTORE DI TENNIS DI 1 LIVELLO CSI Forum Sporting Center via Cornelia (Roma) INFO: 06-3225129 www.csiroma.com IN COLLABORAZIONE IN CONVENZIONE 1 CSI Roma in collaborazione con ANIF

Dettagli

Conservatorio Licinio Refice Regolamento Didattico dei Corsi di Base. Art. 1) Premesse. Art. 2) organizzazione dei corsi di base

Conservatorio Licinio Refice Regolamento Didattico dei Corsi di Base. Art. 1) Premesse. Art. 2) organizzazione dei corsi di base Conservatorio Licinio Refice Regolamento Didattico dei Corsi di Base Art. 1) Premesse Il Conservatorio di Musica L. Refice di Frosinone istituisce e organizza i Corsi di Base con l obiettivo di fornire

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ABILITAZIONE DEL CANE DA GIRATA CON FUNZIONE DI LIMIERE

REGOLAMENTO PER L ABILITAZIONE DEL CANE DA GIRATA CON FUNZIONE DI LIMIERE REGOLAMENTO PER L ABILITAZIONE DEL CANE DA GIRATA CON FUNZIONE DI LIMIERE PREMESSA Il R.R. 3/2012, in riferimento ai requisiti del gruppo di girata, prevede all art. 7 comma 4 lett b bis): avere la disponibilità

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA SCHERMA COMITATO REGIONALE VENETO

FEDERAZIONE ITALIANA SCHERMA COMITATO REGIONALE VENETO Il Comitato Regionale F.I.S. Veneto, ai sensi della normativa SNaQ vigente nell'ambito della Scuola Magistrale Federale, indice ufficialmente per la stagione 2015-2016, con inizio il 13 giugno 2015 il

Dettagli

CORSO A.S.A. (ADDETTI SEGNALAZIONE AGGIUNTIVA)

CORSO A.S.A. (ADDETTI SEGNALAZIONE AGGIUNTIVA) SETTORE STUDI ALLEGATO 1 CORSO A.S.A. (ADDETTI SEGNALAZIONE AGGIUNTIVA) COMMISSIONE NAZIONALE DIRETTORI DI CORSA E SICUREZZA Nuova Normativa di riferimento approvata dal C.F. del 27/04/2015 3 Obiettivi

Dettagli

LA VALUTAZIONE IN EDUCAZIONE FISICA

LA VALUTAZIONE IN EDUCAZIONE FISICA CORSO DI AGGIORNAMENTO E QUALIFICAZIONE DELLE COMPETENZE PROFESSIONALI DEGLI INSEGNANTI LA VALUTAZIONE IN EDUCAZIONE FISICA Sommario A - GESTIONE ORGANIZZATIVA DEL CORSO... B - OBIETTIVI FORMATIVI... OBIETTIVI

Dettagli

Ambito Territoriale di Caccia VT 1 Associazione ALTA TUSCIA MODELLO RICHIESTA ISCRIZIONE SQUADRA DI CACCIA AL CINGHIALE

Ambito Territoriale di Caccia VT 1 Associazione ALTA TUSCIA MODELLO RICHIESTA ISCRIZIONE SQUADRA DI CACCIA AL CINGHIALE Ambito Territoriale di Caccia VT Associazione ALTA TUSCIA Per la gestione faunistica, ambientale e venatoria MODELLO RICHIESTA ISCRIZIONE SQUADRA DI CACCIA AL CINGHIALE PARTE RISERVATA ALL UFFICIO Prot.

Dettagli

Enti Pubblici Aziende Regionali ISTITUTO REGIONALE JEMOLO

Enti Pubblici Aziende Regionali ISTITUTO REGIONALE JEMOLO Enti Pubblici Aziende Regionali ISTITUTO REGIONALE JEMOLO Avviso corso formazione mediatori medici BANDO PER L AMMISSIONE A 30 POSTI AL 1 CORSO DI FORMAZIONE PER MEDIATORI MEDICI (18C14) (Anno 2014) L

Dettagli

SECONDO LIVELLO GIOVANILE

SECONDO LIVELLO GIOVANILE STAGIONE SPORTIVA 2016 2017 CORSO ALLENATORI ABILITANTE al SECONDO LIVELLO GIOVANILE Novembre 2016 Il Comitato Provinciale di Padova indice per la stagione sportiva 2016 / 2017 il Corso Istituzionale per

Dettagli

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALL AVVISO PUBBLICO

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALL AVVISO PUBBLICO 1 ALLEGATO A DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALL AVVISO PUBBLICO RIVOLTO ALLE ORGANIZZAZIONI DI VOLONTARIATO DI PROTEZIONE CIVILE, PRESENTI SUL TERRITORIO DI ROMA CAPITALE ED ISCRITTE NELL ELENCO TERRITORIALE

Dettagli

AMBITO TERRITORIALE DI CACCIA N. 3 POTENZA Via L. Da Vinci, Sant Arcangelo (PZ) tel. 0973/611416

AMBITO TERRITORIALE DI CACCIA N. 3 POTENZA Via L. Da Vinci, Sant Arcangelo (PZ) tel. 0973/611416 AMBITO TERRITORIALE DI CACCIA N. 3 POTENZA Via L. Da Vinci, 11 85037 Sant Arcangelo (PZ) tel. 0973/611416 AVVISO PUBBLICO PER LA PARTECIPAZIONE AL: CORSO DI FORMAZIONE PER ESPERTI NEL CENSIMENTO E PRELIEVO

Dettagli

OPERATORE MECCANICO - addetto alle macchine utensili

OPERATORE MECCANICO - addetto alle macchine utensili Nell ambito dell Asse II del P.O. Obiettivo 2 Competitività regionale e occupazione, viene organizzato da A.T.S. AESSEFFE S.C.P.A. Capofila, Consorzio Valbormida Formazione, Ente Scuola Edile della Provincia

Dettagli

LA REDAZIONE DEL BILANCIO CONSOLIDATO

LA REDAZIONE DEL BILANCIO CONSOLIDATO LA REDAZIONE DEL BILANCIO CONSOLIDATO 2017 Accounting, Finance & Control Z1192.4 VIII Edizione / Formula weekend 3 FEBBRAIO 11 FEBBRAIO 2017 ACCOUNTING, FINANCE & CONTROL REFERENTE SCIENTIFICO Saverio

Dettagli

Enti Pubblici Aziende Regionali ISTITUTO REGIONALE JEMOLO

Enti Pubblici Aziende Regionali ISTITUTO REGIONALE JEMOLO Enti Pubblici Aziende Regionali ISTITUTO REGIONALE JEMOLO Avviso BANDO PER L'AMMISSIONE A 40 POSTI AL "CORSO DI FORMAZIONE SUI PROFILI GIURIDICI, ECONOMICI E MANAGERIALI DELL'AMMINISTRAZIONE DEI BENI SOTTOPOSTI

Dettagli

VADEMECUM PER L ATTIVAZIONE DEL TIROCINIO POST LAUREA FINALIZZATO ALL ISCRIZIONE ALL ALBO DEGLI PSICOLOGI sez. A-sez. B

VADEMECUM PER L ATTIVAZIONE DEL TIROCINIO POST LAUREA FINALIZZATO ALL ISCRIZIONE ALL ALBO DEGLI PSICOLOGI sez. A-sez. B VADEMECUM PER L ATTIVAZIONE DEL TIROCINIO POST LAUREA FINALIZZATO ALL ISCRIZIONE ALL ALBO DEGLI PSICOLOGI sez. A-sez. B Il tirocinio pratico post laurea è un percorso indispensabile per chi intende sostenere

Dettagli

STAGIONE SPORTIVA CORSO ABILITANTE al GRADO di ALLIEVO ALLENATORE 1 LIVELLO GIOVANILE

STAGIONE SPORTIVA CORSO ABILITANTE al GRADO di ALLIEVO ALLENATORE 1 LIVELLO GIOVANILE STAGIONE SPORTIVA 2014 2015 CORSO ABILITANTE al GRADO di ALLIEVO ALLENATORE 1 LIVELLO GIOVANILE Novembre 2014 Il Comitato Provinciale di Padova indice per la stagione sportiva 2014 / 2015 il Corso per

Dettagli

L ANALISI DI BILANCIO

L ANALISI DI BILANCIO L ANALISI DI BILANCIO 2016 Accounting, Finance & Control Z1168.3 VI Edizione / Formula weekend 27 MAGGIO 2016 11 GIUGNO 2016 REFERENTE SCIENTIFICO Saverio Bozzolan, Ordinario di Economia Aziendale, LUISS

Dettagli

SUPPORTO DI BASE DELLE FUNZIONI VITALI E DEFIBRILLAZIONE PRECOCE (BLSD)

SUPPORTO DI BASE DELLE FUNZIONI VITALI E DEFIBRILLAZIONE PRECOCE (BLSD) Progetto Formativo Residenziale SUPPORTO DI BASE DELLE FUNZIONI VITALI E DEFIBRILLAZIONE PRECOCE (BLSD) Edizione 0: 23 Settembre 2009 Edizione 1: 21 Ottobre 2009 Edizione 2: 10 Novembre 2009 Orario: 8.30-12.30

Dettagli

ISTRUZIONI PER IL PUBBLICO

ISTRUZIONI PER IL PUBBLICO ISTRUZIONI PER IL PUBBLICO CORSI DI AGGIORNAMENTO ANTINCENDIO (ai sensi della nota del Ministero dell Interno Direzione Centrale per la Formazione prot. n.2987 del 23/02/2011) AGGIORNAMETO PERIODICO D.LGS.

Dettagli

LA GIUNTA DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA

LA GIUNTA DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA Direttive per l'abilitazione delle figure tecniche previste per la gestione faunistico-venatoria degli ungulati di cui all'art. 5 comma 1 del regolamento regionale n. 4/2002. (Atto deliberativo di Giunta

Dettagli

COMITATO PROVINCIALE A.S.C. VENEZIA CORSO DI FORMAZIONE PER ISTRUTTORE KARATE "PRIMO LIVELLO"

COMITATO PROVINCIALE A.S.C. VENEZIA CORSO DI FORMAZIONE PER ISTRUTTORE KARATE PRIMO LIVELLO COMITATO PROVINCIALE A.S.C. VENEZIA ORGANIZZA CORSO DI FORMAZIONE PER ISTRUTTORE KARATE "PRIMO LIVELLO" MIRA, VENEZIA 8 Novembre - 21/22 Novembre - 28 Novembre 2015 PRESSO A.S.D. EFESO MION CLUB, VIA FORNACE

Dettagli

Formula Weekend. PROGRAMMA Il Corso si focalizza e approfondisce insieme ai partecipanti le seguenti discipline indicate dall IVASS:

Formula Weekend. PROGRAMMA Il Corso si focalizza e approfondisce insieme ai partecipanti le seguenti discipline indicate dall IVASS: Formula Weekend RESPONSABILE SCIENTIFICO Dott. Salvatore Infantino RESPONSABILE DIDATTICO Prof.ssa Rita Crocitto SEGRETERIA ORGANIZZATIVA info@insurancelab.it PRESENTAZIONE Insurance Lab e Salvatore Infantino,

Dettagli

Decreto Legislativo 09 aprile 2008 n 81

Decreto Legislativo 09 aprile 2008 n 81 DIPARTIMENTO DEI VIGILI DEL FUOCODEL SOCCORSO PUBBLICO E DELLA DIFESA CIVILE COMANDO PROVINCIALE VIGILI DEL FUOCO TREVISO Decreto Legislativo 09 aprile 2008 n 81 Corsi di formazione per i lavoratori incaricati

Dettagli

Comitato Regionale Campano. A tutti gli interessati

Comitato Regionale Campano. A tutti gli interessati Comitato Regionale Campano A tutti gli interessati Oggetto: Corso per Aspirante tecnico + Istruttore anno 2015. Si comunica che è possibile presentare domanda di partecipazione ai corsi di formazione di

Dettagli

PROVINCIA DI PESARO E URBINO AREA 3 - MOBILITÀ - INFRASTRUTTURE - EDILIZIA - PATRIMONIO - PROTEZIONE CIVILE SERVIZIO TRASPORTI E MOBILITÀ

PROVINCIA DI PESARO E URBINO AREA 3 - MOBILITÀ - INFRASTRUTTURE - EDILIZIA - PATRIMONIO - PROTEZIONE CIVILE SERVIZIO TRASPORTI E MOBILITÀ PROVINCIA DI PESARO E URBINO AREA 3 - MOBILITÀ - INFRASTRUTTURE - EDILIZIA - PATRIMONIO - SERVIZIO 3.4 - TRASPORTI E MOBILITÀ Allegato A alla Determinazione Dirigenziale n.2924 del 05/09/2006 AREA 3 -

Dettagli

AMBITO TERRITORIALE DI CACCIA N. 3 POTENZA Via L. Da Vinci, Sant Arcangelo (PZ) tel. 0973/611416

AMBITO TERRITORIALE DI CACCIA N. 3 POTENZA Via L. Da Vinci, Sant Arcangelo (PZ) tel. 0973/611416 AMBITO TERRITORIALE DI CACCIA N. 3 POTENZA Via L. Da Vinci, 11 85037 Sant Arcangelo (PZ) tel. 0973/611416 AVVISO PUBBLICO PER LA PARTECIPAZIONE AL: CORSO DI FORMAZIONE PER ESPERTI NEL CENSIMENTO E PRELIEVO

Dettagli

Formula Weekend. PROGRAMMA Il Corso si focalizza e approfondisce insieme ai partecipanti le seguenti discipline indicate dall IVASS:

Formula Weekend. PROGRAMMA Il Corso si focalizza e approfondisce insieme ai partecipanti le seguenti discipline indicate dall IVASS: Formula Weekend RESPONSABILE SCIENTIFICO Dott. Salvatore Infantino RESPONSABILE DIDATTICO Prof.ssa Rita Crocitto SEGRETERIA ORGANIZZATIVA info@insurancelab.it PRESENTAZIONE Insurance Lab e Salvatore Infantino,

Dettagli

Ufficio Attività Produttive BANDO DI ESAME

Ufficio Attività Produttive BANDO DI ESAME Ufficio Attività Produttive BANDO DI ESAME per il conseguimento dell abilitazione all esercizio della professione di Accompagnatore turistico o Corriere ai sensi della Legge Regionale n 35/98, approvato

Dettagli

CORSO DI DIFFERENZIAZIONE DIDATTICA NEL METODO MONTESSORI PER INSEGNANTI DI SCUOLA MATERNA REGOLAMENTO PER I CORSISTI

CORSO DI DIFFERENZIAZIONE DIDATTICA NEL METODO MONTESSORI PER INSEGNANTI DI SCUOLA MATERNA REGOLAMENTO PER I CORSISTI CORSO DI DIFFERENZIAZIONE DIDATTICA NEL METODO MONTESSORI PER INSEGNANTI DI SCUOLA MATERNA REGOLAMENTO PER I CORSISTI Promosso ed organizzato dall Opera Nazionale Montessori, si svolge a Lecce un Corso

Dettagli

ISTRUZIONI E DOMANDA DI PARTECIPAZIONE

ISTRUZIONI E DOMANDA DI PARTECIPAZIONE MODULARIO V.F.-1 Mod 1/VF COMANDO PROVINCIALE VIGILI DEL FUOCO DI BOLOGNA Via Ferrarese 166/2 40128 Bologna UFF. FORMAZIONE ESTERNA ISTRUZIONI E DOMANDA DI PARTECIPAZIONE CORSO DI FORMAZIONE PER LA CERTIFICAZIONE

Dettagli