RICORDATI DI PORTARE SEMPRE - la tessera d iscrizione al sindacato - la dichiarazione modello 730/2015 oppure UNICO 2015 dell anno scorso

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "RICORDATI DI PORTARE SEMPRE - la tessera d iscrizione al sindacato - la dichiarazione modello 730/2015 oppure UNICO 2015 dell anno scorso"

Transcript

1 MODELLO 730/2016 REDDITI 2015 In base alle novità fiscali introdotte da quest anno sotto modello 730 precompilato si intende quello che ogni contribuente gestisce personalmente e autonomamente tramite il portale internet dell agenzia delle Entrate. Ogni dichiarazione corretta o integrata sarà sottoposta a un controllo. In questo caso per eventuali errori le sanzioni e interessi nonché l imposta sono a carico del contribuente. Se la dichiarazione viene gestita tramite il Caaf queste incombenze ricadono in gran parte su di esso. DISTINTA DEI DOCUMENTI DA PRESENTARE PER LA CORRETTA ASSISTENZA NELLA COMPILAZIONE DELLA DICHIARAZIONE DEI REDDITI RICORDATI DI PORTARE SEMPRE - la tessera d iscrizione al sindacato - la dichiarazione modello 730/2015 oppure UNICO 2015 dell anno scorso DATI ANAGRAFICI - codice fiscale del coniuge, dei figli ed altre persone a carico - residenza anagrafica (se variata nel corso dell anno indicare la data esatta) - stato civile - dati del sostituto d imposta (datore di lavoro) alla data del REDDITI DEI TERRENI - foglio di possesso - contratto di compravendita per terreni comprati/venduti durante l anno contratto d affitto per terreni concessi in affitto REDDITI DEI FABBRICATI - estratto catastale urbano - contratto di compravendita per immobili acquistati/venduti durante l anno contratti di locazione (chi durante l anno ha applicato sui fabbricati locati ad uso abitativo la cedolare secca deve portare: la comunicazione preventiva al conduttore, il modello Siria od il modello 69 all atto della registrazione o del rinnovo del contratto. Chi invece ha deciso durante l anno di revocare l opzione per la cedolare secca, deve portare il versamento

2 effettuato con il modulo F 23 all atto del rinnovo del contratto). Inoltre per i contratti a canone concordato è necessario indicare l anno di presentazione della dichiarazione ICI. REDDITO DI LAVORO DIPENDENTE E PENSIONE - certificazione del datore di lavoro o dell ente previdenziale (CU 2015) REDDITO DI LAVORO AUTONOMO - attestazione indicante il compenso percepito e la ritenuta subita (rilasciata dal committente) con eventuale indicazione del contributo INPS versato. ONERI E SPESE - Spese per le quali è riconosciuta la detrazione d imposta del 19% 1) spese sanitarie proprie e dei familiari a carico, sostenute nel corso dell anno 2015 a) spese mediche specialistiche, chirurgiche e generiche (al netto del rimborso ASL) b) acquisto medicinali scontrino parlante, in cui devono essere specificati la natura, il numero di autorizzazione al commercio e la quantità dei prodotti, nonché il codice fiscale del destinatario) c) spese sanitarie per portatori di handicap d) spese per analisi e ticket pagati e) spese per acquisto od affitto di attrezzature sanitarie (apparecchi aerosol, misurazione della pressione sanguinea, ecc.) f) spese omeopatiche g) spese per protesi prescritte da un medico (occhiali, apparecchi acustici, ecc.) h) degenze ospedaliere (al netto del rimborso ASL) i) assistenza infermieristica e riabilitativa (fisioterapia, laserterapia, ecc.) j) spese sostenute da portatori di handicap per l acquisto di: - mezzi necessari per l accompagnamento la deambulazione, la locomozione, il sollevamento e quelle per sussidi tecnici ed informatici rivolti a facilitare l autosufficienza - moto- ed autoveicoli adattati in funzione delle limitazioni permanenti - autoveicoli, anche non adattati, per il trasporto di non vedenti, sordi, soggetti con handicap psichico o mentale k) spese sostenute per l acquisto del cane guida dai non vedenti 2) interessi passivi pagati su mutui ipotecari per l acquisto dell abitazione principale (al netto di eventuali contributi provinciali in conto interessi), risultanti da dichiarazione della banca 3) interessi passivi pagati su mutui contratti nel 1997 per recupero edilizio, risultanti da dichiarazione della banca 4) interessi passivi pagati su mutui per la costruzione dell abitazione principale, risultanti da dichiarazione della banca 5) interessi passivi pagati per prestiti o mutui agrari, risultanti da dichiarazione della banca 6) premi pagati e stipulati entro il , per assicurazione sulla vita ed infortuni e quelli pagati dall per rischio di morte e di invalidità superiore al 5% (farsi rilasciare dalla società assicurante apposita dichiarazione) 7) tasse scolastiche di istruzione secondaria ed universitaria 8) spese funebri sostenute in dipendenza della morte di familiari oppure di persone senza grado di parentela. 9) spese per l assistenza personale nei casi di non autosufficienza degli atti della vita quotidiana

3 10) spese per attività sportive dilettantistiche per ragazzi di età tra 5 e 18 anni (palestre, piscine, ecc.) (farsi rilasciare apposita dichiarazione) 11) spese per intermediazione immobiliare per acquisto abitazione principale 12) canone di locazione per studenti universitari fuori sede anche all estero (minimo 100 km) 13) oneri diversi a) erogazioni a movimenti e partiti politici b) erogazioni liberali a ONLUS, associazioni umanitarie, enti non economici, ecc. c) erogazioni ad associazioni sportive dilettantistiche d) contributi associativi alle società di mutuo soccorso e) erogazioni a favore di associazioni di promozione sociale f) spese veterinarie g) spese sostenute per la frequenza di asili nido scuole per l infanzia o secondarie di secondo grado. h) erogazioni liberali in denaro in favore del fondo per l ammortamento dei titoli di stato - Deducibili dal reddito complessivo 1) contributi previdenziali ed assistenziali deducibili a) contributi previdenziali obbligatori, pagati in ottemperanza a disposizioni di legge (tassa salute, contributi INPS versati, ecc.) b) contributi previdenziali ed assistenziali versati facoltativamente alla gestione delle forme pensionistiche obbligatorie di appartenenza (es. fondo casalinghe, ricongiunzioni volontarie) 2) assegno periodico corrisposto al coniuge; escluso quello destinato al mantenimento dei figli; ricordarsi il C.F. del coniuge 3) contributi versati per gli addetti ai servizi domestici 4) contributi ed erogazioni a favore di istituti religiosi, unione Buddhista ed Induista italiana 5) spese mediche ed assistenza per portatori di handicap 6) contributi, donazioni e oblazioni liberali a (ONG, ONLUS, enti diversi, ecc.) 7) contributi e premi versati a forme pensionistiche complementari - Spese per intervento di recupero del patrimonio edilizio - 50% a) se effettuare sulla proprietà singola - se necessaria DIA (dichiarazione inizio attività) inoltrata al Comune o in alternativa, autocertificazione relativa alla non necessità di tale dichiarazione - fattura o ricevuta fiscale - copia del bonifico bancario o postale con indicazione dell art. 16-bis del TUIR, con l indicazione del codice fiscale del soggetto che effettua il pagamento ed il codice fiscale o numero partita IVA del beneficiario del pagamento - estratto catastale dell immobile b) se si tratta di lavori condominiali - dichiarazione da parte dell amministratore, contenente il codice fiscale, la ripartizione delle spese e copia del bonifico bancario - estratto catastale dell immobile - Spese per l acquisto di mobili o grandi elettrodomestici cat. A+ (50% - massimo ,00 dal 6 giugno 2013) connesse con i lavori di recupero del patrimonio edilizio - fattura di acquisto - copia bonifico bancario o postale con indicazione dell art. 16 bis del TUIR con indicazione del codice fiscale del soggetto che effettua il pagamento ed il codice fiscale o numero partita IVA del beneficiario del pagamento o, in alternativa, copia estratto conto dal quale risulti il pagamento della fattura effettuato con bancomat o carta di credito

4 - Spese per le quali è riconosciuta la detrazione 65% risparmio energetico 1) spese per il risparmio energetico degli edifici: a) documenti necessari per ottenere la detrazione - fattura dell impresa che esegue i lavori - l asservazione di un tecnico abilitato che attesti la rispondenza degli interventi effettuati ai requisiti tecnici richiesti - un attestato di certificazione energetica - redazione di una scheda informativa contenente i dati identificativi del soggetto che ha sostenuto le spese, dell edificio, la tipologia di intervento eseguito ed il risparmio energetico che ne è conseguito, nonché il relativo costo, specificando quello delle spese professionali, e l importo utilizzato per il calcolo della detrazione b) documenti da trasmettere all ENEA entro 90 giorni dalla fine dei lavori - l attestato di certificazione energetica - la scheda informativa c) documenti da conservare - ricevuta dell invio della documentazione all ENEA - le fatture relative alle spese effettuare e le ricevute del bonifico bancario - Per i canoni di locazione 1) detrazione per inquilini di immobili adibiti ad abitazione principale (presentare il contratto di locazione anche IPES) 2) detrazione per inquilini di immobili adibiti ad abitazione principale con contratti in regime convenzionale (presentare il contratto di locazione) 3) detrazione per canone di locazione per lavoratori dipendenti che trasferiscono per motivi di lavoro la propria residenza. Il nuovo comune deve essere ad una distanza a non meno di 100 Km (presentare il contratto di locazione) SCELTA PER LA DESTINAZIONE DELL OTTO PER MILLE La scelta per la destinazione dell otto per mille può avvenire a favore di una delle seguenti nove istituzioni: - Stato - Chiesa cattolica - Unione Chiese cristiane avventiste del 7 giorno - Assemblee di Dio in Italia - Chiesa Valdese unione delle chiese metodiste e valdesi - Chiesa Evangelica Luterana in Italia - Unione Comunità Ebraiche Italiane - Sacra arcidiocesi ortodossa d Italia ed Esarcato per l Europa Meridionale - Chiesa Apostolica in Italia - Unione Cristiana Evangelica Battista d Italia - Unione Buddhista italiana - Unione Induista italiana SCELTA PER LA DESTINAZIONE DEL CINQUE PER MILLE Informarsi preventivamente dei dati (partita IVA e ragione sociale) dell associazione alla quale si intende destinare il cinque per mille. - sostegno del volontariato e delle altre organizzazioni non lucrative

5 - finanziamento delle ricerca scientifica e della università - finanziamento della ricerca sanitaria - sostegno alle attività di tutela, promozione e valorizzazione dei beni culturali e paesaggistici - sostegno delle attività sociali svolte dal comune di residenza - sostegno alle associazioni sportive dilettantistiche riconosciute dal CONI SCELTA PER LA DESTINAZIONE DEL DUE PER MILLE AI PARTITI POLITICI IMPORTANTE PORTARE FOTOCOPIA CARTA DI IDENTITA TUTTI COLORO CHE DETRAGGONO GLI INTERESSI PASSIVI PER ACQUISTO O COSTRUZIONE PRIMA CASA DEVONO PORTARE COPIA DEL CONTRATTO DI MUTUO E COPIA DEL CONTRATTO DI ACQUISTO, IN CASO DI COSTRUZIONE LE FATTURE FINO A COPERTURA DELL IMPORTO PRESO A MUTUO ANCHE COLORO CHE HANNO GIA PRESENTATO TALI DOCUMENTI NEGLI ANNI SCORSI (COLORO CHE HANNO PRESENTATO TALI DOCUMENTI NEL 2015 SONO ESENTATI DA TALE OBBLIGO)

730dacasa.it by Centro Servizi 2L

730dacasa.it by Centro Servizi 2L 730dacasa.it by Centro Servizi 2L ELENCO DEI DOCUMENTI NECESSARI PER ELABORAZIONE 730 ( in base alla propria dichiarazione potrebbero essere necessari solo alcuni di questi documenti ) DATI DEL CONTRIBUENTE

Dettagli

OGGETTO: Circolare 7a.2017 Seregno, 5 aprile 2017

OGGETTO: Circolare 7a.2017 Seregno, 5 aprile 2017 OGGETTO: Circolare 7a.2017 Seregno, 5 aprile 2017 PROMEMORIA ONERI DETRAIBILI MOD 730 UNICO 2017 PER ANNO 2016 Dichiarazione dei redditi anno 2017 per anno 2016 Cognome Nome Oneri detraibili Oneri per

Dettagli

DOCUMENTI PER LA COMPILAZIONE DEL MOD.730/2014 O DEL MOD. UNICO/2014

DOCUMENTI PER LA COMPILAZIONE DEL MOD.730/2014 O DEL MOD. UNICO/2014 DOCUMENTI PER LA COMPILAZIONE DEL MOD.730/2014 O DEL MOD. UNICO/2014 Modello CUD 2014 (pensione o lavoro dipendente) redditi 2013; Dati del datore di lavoro che effettuerà il conguaglio, se diverso da

Dettagli

OGGETTO: Redditi: riepilogo degli oneri generali

OGGETTO: Redditi: riepilogo degli oneri generali Informativa per la clientela di studio N. 69 del 13.05.2015 Ai gentili Clienti Loro sedi OGGETTO: Redditi: riepilogo degli oneri generali Gentile Cliente, In vista dell imminente appuntamento annuale con

Dettagli

E' necessario segnalare al CAF ogni variazione rispetto alla dichiarazione dell'anno precedente, come ad esempio:

E' necessario segnalare al CAF ogni variazione rispetto alla dichiarazione dell'anno precedente, come ad esempio: IMPORTANTE: E' necessario segnalare al CAF ogni variazione rispetto alla dichiarazione dell'anno precedente, come ad esempio: - nuova residenza anagrafica; - variazioni stato civile; - modifica dello stato

Dettagli

Oggetto: Richiesta documentazione per la dichiarazione dei redditi ( 730 / 2016) - Imu MODELLO 730/2016

Oggetto: Richiesta documentazione per la dichiarazione dei redditi ( 730 / 2016) - Imu MODELLO 730/2016 Preg.mo Cliente Oggetto: Richiesta documentazione per la dichiarazione dei redditi ( 730 / 2016) - Imu MODELLO 730/2016 Al fine di poter compilare il modello 730 2016 redditi 2015, Vi preghiamo di predisporre

Dettagli

Redditi percepiti nel 2016 Lavoro dipendente, pensione, collaborazioni a progetto e altri redditi assimilati. Documenti da esibire

Redditi percepiti nel 2016 Lavoro dipendente, pensione, collaborazioni a progetto e altri redditi assimilati. Documenti da esibire Documento d'identità + tessera sanitaria (se dichiarazione congiunta entrambi i documenti anche del coniuge) Codice fiscale del dichiarante e di tutti i familiari fiscalmente a carico (se disabili portare

Dettagli

Modello 730/2011 DOCUMENTAZIONE UTILE PER UNA CORRETTA COMPILAZIONE DEL MODELLO 730

Modello 730/2011 DOCUMENTAZIONE UTILE PER UNA CORRETTA COMPILAZIONE DEL MODELLO 730 Modello 730/2011 DOCUMENTAZIONE UTILE PER UNA CORRETTA COMPILAZIONE DEL MODELLO 730 DATI ANAGRAFICI E FAMILIARI A CARICO Dati anagrafici dichiarante e dei familiari Modello Unico o 730 presentato per l

Dettagli

Studio Lari rag. Riccardo 2013

Studio Lari rag. Riccardo 2013 Documentazione per la dichiarazione dei redditi 2013 - Mod. Unico 2014 Variazioni dati anagrafici (residenza, familiari a carico, stato civile, composizione nucleo familiare, ecc.). Variazioni di terreni

Dettagli

Novità dei modelli 730/2014 e Unico Persone Fisiche 2014 (Fascicolo 1) Roma, 18 marzo 2014

Novità dei modelli 730/2014 e Unico Persone Fisiche 2014 (Fascicolo 1) Roma, 18 marzo 2014 Novità dei modelli 730/2014 e Unico Persone Fisiche 2014 (Fascicolo 1) Roma, 18 marzo 2014 Ampliamento dell assistenza fiscale MODELLO 730 SENZA SOSTITUTO 2 730 senza sostituto: requisiti 2013 2014 Redditi

Dettagli

Modello 730, la documentazione necessaria

Modello 730, la documentazione necessaria Periodico informativo n. 31/2011 Modello 730, la documentazione necessaria Gentile cliente, è nostra cura metterla al corrente, con il presente documento informativo, in merito alla documentazione che

Dettagli

Studio Associato Pirovano Commercialisti Consulenti del Lavoro

Studio Associato Pirovano Commercialisti Consulenti del Lavoro Triuggio, 10 marzo 2016 AI CLIENTI LORO SEDI Circolare n. 03/2016: Raccolta documentazione e informazioni per la dichiarazione 2016 (modello 730 e modello Unico PF 2016 - redditi 2015) e per l I.M.U. (Imposta

Dettagli

CERTIFICAZIONE DI CUI ALL ART. 4, COMMI 6-ter e6-quater, DEL D.P.R. 22 LUGLIO 1998, n. 322, RELATIVA ALL ANNO Indirizzo di posta elettronica

CERTIFICAZIONE DI CUI ALL ART. 4, COMMI 6-ter e6-quater, DEL D.P.R. 22 LUGLIO 1998, n. 322, RELATIVA ALL ANNO Indirizzo di posta elettronica CUD 2014 CERTIFICAZIONE DI CUI ALL ART. 4, COMMI 6-ter e6-quater, DEL D.P.R. 22 LUGLIO 1998, n. 322, RELATIVA ALL ANNO 2013 24 ORE SOFTWARE S.p.A. - Via Monte Rosa 91, 20149 Milano - Copia conferme al

Dettagli

DOCUMENTI NECESSARI PER LA COMPILAZIONE DELLA DICHIARAZIONE DEI REDDITI 2016

DOCUMENTI NECESSARI PER LA COMPILAZIONE DELLA DICHIARAZIONE DEI REDDITI 2016 DOCUMENTI NECESSARI PER LA COMPILAZIONE DELLA DICHIARAZIONE DEI REDDITI 2016 DATI GENERALI copia completa della precedente dichiarazione dei redditi (Modello 730/2015 o Modello UNICO 2015) poiché eventuali

Dettagli

OGGETTO: RICHIESTA DATI DICHIARAZIONE DEI REDDITI MODELLO UNICO PF / REDDITI 2016 PERSONE FISICHE

OGGETTO: RICHIESTA DATI DICHIARAZIONE DEI REDDITI MODELLO UNICO PF / REDDITI 2016 PERSONE FISICHE Reggio Emilia, 15 Marzo 2016 A tutti i Clienti in indirizzo OGGETTO: RICHIESTA DATI DICHIARAZIONE DEI REDDITI MODELLO UNICO PF /730 2017 REDDITI 2016 PERSONE FISICHE Il termine per il versamento delle

Dettagli

ELENCO DEI DOCUMENTI NECESSARI ALLA ELABORAZIONE DEL MODELLO 730/UNICO 08 APRILE 2016

ELENCO DEI DOCUMENTI NECESSARI ALLA ELABORAZIONE DEL MODELLO 730/UNICO 08 APRILE 2016 a Tutti i Clienti Loro sedi Oggetto: ELENCO DEI DOCUMENTI NECESSARI ALLA ELABORAZIONE DEL MODELLO 730/UNICO In previsione delle scadenze connesse alle dichiarazioni dei redditi Modello 730/2016 e Modello

Dettagli

DOTT. FRANCESCO PERINI

DOTT. FRANCESCO PERINI DOTT. FRANCESCO PERINI DOTTORE COMMERCIALISTA REVISORE CONTABILE A TUTTI I SIGG. CLIENTI LORO SEDI OGGETTO: Raccolta documentazione e informazioni per la dichiarazione redditi 2016/ UPF 2017. Al fine di

Dettagli

Roma, 7 aprile 2017 Circolare n. 55

Roma, 7 aprile 2017 Circolare n. 55 Roma, 7 aprile 2017 Circolare n. 55 Elenco sintetico documenti Modello 730/2017 I principali documenti necessari per presentare il Modello 730. Con la presente, Vi rimettiamo in allegato un elenco SINTETICO

Dettagli

06064490961 AGENZIA FORMAZIONE ORIENT. LAV PIEVE EMANUELE MI 20090 VIA LUIGI GEMELLI,7. Indirizzo di posta elettronica

06064490961 AGENZIA FORMAZIONE ORIENT. LAV PIEVE EMANUELE MI 20090 VIA LUIGI GEMELLI,7. Indirizzo di posta elettronica 0 CERTIFICAZIONE DI CUI ALL ART., COMMI -ter e-quater, DEL D.P.R. LUGLIO, n., RELATIVA ALL ANNO 0 AL DATORE DI LAVORO, ENTE PENSIONISTICO O ALTRO SOSTITUTO D IMPOSTA PARTE A AL DIPENDENTE, PENSIONATO O

Dettagli

RACCOLTA DATI ONERI DEDUCIBILI E DETRAIBILI

RACCOLTA DATI ONERI DEDUCIBILI E DETRAIBILI Allegato: prospetto detrazioni e oneri Contribuente: RACCOLTA DATI ONERI DEDUCIBILI E DETRAIBILI ONERI DETRAIBILI (cui spetta la detrazione nel limite del 19% con specifica indicazione nel caso di detrazione

Dettagli

DOCUMENTI TERRENI E FABBRICATI

DOCUMENTI TERRENI E FABBRICATI Dott. Sandro Guarnieri Dott. Marco Guarnieri Dott. Corrado Baldini Dott. Cristian Ficarelli Dott.ssa Elisabetta Macchioni Dott.ssa Sara Saccani Dott.ssa Monica Pazzini Reggio Emilia, lì 02/04/2014 CIRCOLARE

Dettagli

w w w. f e r d i n a n d o b o c c i a. i t

w w w. f e r d i n a n d o b o c c i a. i t Circolare n.8 del 30 aprile 2014 A TUTTI I CLIENTI L O R O S E D I Oggetto: dichiarazione dei redditi elenco degli oneri detraibili/deducibili L approssimarsi delle scadenze per la predisposizione delle

Dettagli

Circolare n. 31/2012 del 19 Ottobre 2012 Ai gentili Clienti Loro sedi

Circolare n. 31/2012 del 19 Ottobre 2012 Ai gentili Clienti Loro sedi Circolare n. 31/2012 del 19 Ottobre 2012 Ai gentili Clienti Loro sedi OGGETTO: Legge di Stabilità Come cambiano detrazioni e deduzioni Gentile Cliente, con la stesura del presente documento informativo

Dettagli

Dichiarazione redditi 2015 spese per familiari a carico:

Dichiarazione redditi 2015 spese per familiari a carico: Dichiarazione dei Redditi 2015 elenco spese deducibili e detraibili dal contribuente al fine di definire e ridurre l imposta IRPEF dovuta in fase di compilazione Quadro E modello 730 anno 2015 e Quadro

Dettagli

OR.S.A.AutoferroTPL Organizzazione Sindacati Autonomi e di Base

OR.S.A.AutoferroTPL Organizzazione Sindacati Autonomi e di Base OR.S.A.AutoferroTPL Organizzazione Sindacati Autonomi e di Base SEGRETERIA REGIONALE LOMBARDIA Int. Stazione F.S. Milano C.le Piazza Duca D Aosta 20125 Milano Tel. 026702596 0266988627 F.S.2959-2543 -2675

Dettagli

ELENCO DOCUMENTI E DATI NECESSARI PER LA COMPILAZIONE DEL MODELLO 730/2016 REDDITI 2015

ELENCO DOCUMENTI E DATI NECESSARI PER LA COMPILAZIONE DEL MODELLO 730/2016 REDDITI 2015 ELENCO DOCUMENTI E DATI NECESSARI PER LA COMPILAZIONE DEL MODELLO 730/2016 REDDITI 2015 DATI PERSONALI documento di identità valido del dichiarante; eventuale indirizzo di posta elettronica; eventuale

Dettagli

Elenco della documentazione da esibire per l elaborazione dei Modelli 730/2017 o UNICO 2017

Elenco della documentazione da esibire per l elaborazione dei Modelli 730/2017 o UNICO 2017 Elenco della documentazione da esibire per l elaborazione dei Modelli 730/2017 o UNICO 2017 1. Documenti di identità: copia documento di identità valido e della tessera sanitaria del dichiarante e del

Dettagli

CERTIFICAZIONE DI CUI ALL ART. 4, COMMI 6-ter e6-quater, DEL D.P.R. 22 LUGLIO 1998, n. 322, RELATIVA ALL ANNO 2012 PROVINCIA DI SALERNO

CERTIFICAZIONE DI CUI ALL ART. 4, COMMI 6-ter e6-quater, DEL D.P.R. 22 LUGLIO 1998, n. 322, RELATIVA ALL ANNO 2012 PROVINCIA DI SALERNO CUD 013 CERTIFICAZIONE DI CUI ALL ART. 4, COMMI -ter e-quater, DEL D.P.R. LUGLIO 18, n. 3, RELATIVA ALL ANNO 01 Pag. 1/ RELATIVI AL DATORE DI LAVORO, ENTE PENSIONISTICO O ALTRO SOSTITUTO D IMPOSTA PARTE

Dettagli

DOCUMENTI ANNO 2016 DA CONSEGNARE ALLO STUDIO PER LA COMPILAZIONE DEL MODELLO UNICO 2017 PERSONE FISICHE e MODELLO 730 Consegna entro il 30/04/2017

DOCUMENTI ANNO 2016 DA CONSEGNARE ALLO STUDIO PER LA COMPILAZIONE DEL MODELLO UNICO 2017 PERSONE FISICHE e MODELLO 730 Consegna entro il 30/04/2017 Ai Gentili Clienti (Loro sedi) Circolare n. 4 del 28 Marzo 2017 DOCUMENTI ANNO 2016 DA CONSEGNARE ALLO STUDIO PER LA COMPILAZIONE DEL MODELLO UNICO 2017 PERSONE FISICHE e MODELLO 730 Consegna entro il

Dettagli

Studio Associato Pirovano Commercialisti Consulenti del Lavoro

Studio Associato Pirovano Commercialisti Consulenti del Lavoro Triuggio, 10 marzo 2017 AI CLIENTI LORO SEDI Circolare n. 09/2017: Raccolta documentazione e informazioni per la dichiarazione 2017 (modello 730 e modello Unico PF 2017 - redditi 2016) e per l I.M.U. (Imposta

Dettagli

ASSOCAAF SCEGLI LA SEMPLICITÀ

ASSOCAAF SCEGLI LA SEMPLICITÀ Il contribuente deve presentare in fotocopia tutta la documentazione da inserire nel 730. La documentazione originale deve essere conservata dal contribuente fino al 31/12/2022. Il Caf deve conservarne

Dettagli

STUDIO LAMBERTO RAG. DANIELA T.F. 011/ Informativa per la clientela di studio

STUDIO LAMBERTO RAG. DANIELA T.F. 011/ Informativa per la clientela di studio Informativa per la clientela di studio N. 153 del 17.10.2012 Ai gentili Clienti Loro sedi OGGETTO: Legge di Stabilità Come cambiano detrazioni e deduzioni Con l approvazione del testo relativo al disegno

Dettagli

Sindacato Italiano Appartenenti Polizia SEGRETERIA PROVINCIALE BARI

Sindacato Italiano Appartenenti Polizia SEGRETERIA PROVINCIALE BARI Elenco documenti e dati necessari per la compilazione del modello 730/2016 redditi 2015 DATI PERSONALI documento di identità valido del dichiarante; eventuale indirizzo di posta elettronica; eventuale

Dettagli

QUADRO E. Spese sanitarie (documentate da ricevute, fatture, scontrini parlanti, prescrizioni mediche).

QUADRO E. Spese sanitarie (documentate da ricevute, fatture, scontrini parlanti, prescrizioni mediche). QUADRO E Oneri e spese deducibili/detraibili 1 Spese sanitarie (documentate da ricevute, fatture, scontrini parlanti, prescrizioni mediche). Spese sanitarie relative a patologie che danno diritto all esenzione

Dettagli

CUD CERTIFICAZIONE DI CUI ALL'ART. 4, COMMI 6-ter e 6-quater, DEL D.P.R. 22 LUGLIO 1998, n. 322, RELATIVA ALL'ANNO Matricola

CUD CERTIFICAZIONE DI CUI ALL'ART. 4, COMMI 6-ter e 6-quater, DEL D.P.R. 22 LUGLIO 1998, n. 322, RELATIVA ALL'ANNO Matricola 04 Matricola 0000884 CERTIFIZIONE DI CUI ALL'ART. 4, COMMI -ter e -quater, DEL D.P.R. LUGLIO 998, n., RELATIVA ALL'ANNO 0 MALLUS ELISABETTA VIA SALVEMINI, 0 0908 - SESTU 04 CERTIFIZIONE DI CUI ALL'ART.

Dettagli

ELENCO DOCUMENTI PER LA DICHIARAZIONE DEI REDDITI

ELENCO DOCUMENTI PER LA DICHIARAZIONE DEI REDDITI Pag. 1 di 5 DOCUMENTI NECESSARI PER COMPILARE LA DICHIARAZIONE Tessera d iscrizione al sindacato anno 2017 per l applicazione della tariffa agevolata Dichiarazione dei redditi anno precedente mod 730/2016

Dettagli

STUDIO DONATI CRAPANZANO. Prospetto di ausilio per la individuazione degli oneri detraibili/deducibili

STUDIO DONATI CRAPANZANO. Prospetto di ausilio per la individuazione degli oneri detraibili/deducibili STUDIO DONATI CRAPANZANO DOTTORI COMMERCIALISTI Tel.: 030.33.85.492 - Fax: 030.33.88.985 E-mail: studio@doncra.it - http://www.doncra.it p.iva e codice fiscale 02952100986 Prospetto di ausilio per la individuazione

Dettagli

CERTIFICAZIONE DI CUI ALL'ART. 4, COMMI 6-ter e 6-quater, DEL D.P.R. 22 LUGLIO 1998, n. 322, RELATIVA ALL'ANNO 2015

CERTIFICAZIONE DI CUI ALL'ART. 4, COMMI 6-ter e 6-quater, DEL D.P.R. 22 LUGLIO 1998, n. 322, RELATIVA ALL'ANNO 2015 CERTIFICAZIONE DI CUI ALL'ART. 4, COMMI 6-ter e 6-quater, DEL D.P.R. 22 LUGLIO 998, n. 322, RELATIVA ALL'ANNO 205 COMUNE DI CREVALCORE DATI ANAGRAFICI AL DATORE DI LAVORO, ENTE PENSIONISTICO O ALTRO SOSTITUTO

Dettagli

Documenti e dati necessari per la compilazione del modello 730/2010 redditi 2009

Documenti e dati necessari per la compilazione del modello 730/2010 redditi 2009 Documenti e dati necessari per la compilazione del modello 730/2010 redditi 2009 Tutti i documenti dovranno pervenire in originale + fotocopia. Dati generali: precedente dichiarazione dei redditi dati

Dettagli

Lavoro & Previdenza La circolare su temi previdenziali e giuslavoristici

Lavoro & Previdenza La circolare su temi previdenziali e giuslavoristici Lavoro & Previdenza La circolare su temi previdenziali e giuslavoristici N. 36 25.02.2016 8, 5 e 2 per mille dell Irpef: presentazione scheda Tempo fino al 30 settembre 2016 per presentare in busta chiusa

Dettagli

DOCUMENTI E DATI NECESSARI PER LA COMPILAZIONE DELMODELLO 730/2013 REDDITI 2012

DOCUMENTI E DATI NECESSARI PER LA COMPILAZIONE DELMODELLO 730/2013 REDDITI 2012 DOCUMENTI E DATI NECESSARI PER LA COMPILAZIONE DELMODELLO 730/2013 REDDITI 2012 La invitiamo, tuttavia, a visionare con attenzione l elenco dettagliato riportato nelle pagine successive. In questo modo

Dettagli

Saluzzo, lì 10 aprile Egr. CLIENTE. Prot. n. 14/17/FISC

Saluzzo, lì 10 aprile Egr. CLIENTE. Prot. n. 14/17/FISC Saluzzo, lì 10 aprile 2017 Egr. CLIENTE Prot. n. 14/17/FISC LA DOCUMENTAZIONE PER RISPARMIARE CON LA DICHIARAZIONE DEI REDDITI (periodo di imposta 2016) In vista della scadenza per la presentazione della

Dettagli

OGGETTO: Legge di Stabilità Come cambiano detrazioni e deduzioni

OGGETTO: Legge di Stabilità Come cambiano detrazioni e deduzioni Ai gentili Clienti Loro sedi OGGETTO: Legge di Stabilità Come cambiano detrazioni e deduzioni Gentile Cliente, con la stesura del presente documento informativo intendiamo metterla a conoscenza che con

Dettagli

CERTIFICAZIONE DI CUI ALL'ART. 4, COMMI 6-ter e 6-quater, DEL D.P.R. 22 LUGLIO 1998, N. 322, RELATIVA ALL'ANNO Comune Prov.

CERTIFICAZIONE DI CUI ALL'ART. 4, COMMI 6-ter e 6-quater, DEL D.P.R. 22 LUGLIO 1998, N. 322, RELATIVA ALL'ANNO Comune Prov. CUD 2014 CERTIFICAZIONE DI CUI ALL'ART. 4, COMMI 6-ter e 6-quater, DEL D.P.R. 22 LUGLIO 1998, N. 322, RELATIVA ALL'ANNO 2013 2013 EURO DATI RELATIVI AL DATORE DI LAVORO, ENTE PENSIONISTICO O ALTRO SOSTITUTO

Dettagli

CERTIFICAZIONE DI CUI ALL'ART. 4, COMMI 6-ter e 6-quater, DEL D.P.R. 22 LUGLIO 1998, n. 322, RELATIVA ALL'ANNO 2014

CERTIFICAZIONE DI CUI ALL'ART. 4, COMMI 6-ter e 6-quater, DEL D.P.R. 22 LUGLIO 1998, n. 322, RELATIVA ALL'ANNO 2014 CERTIFICAZIONE DI CUI ALL'ART. 4, COMMI 6-ter e 6-quater, DEL D.P.R. 22 LUGLIO 998, n. 322, RELATIVA ALL'ANNO 204 DATI ANAGRAFICI DATI RELATIVI AL DATORE DI LAVORO, ENTE PENSIONISTICO O ALTRO SOSTITUTO

Dettagli

MODELLO 730/2010 redditi 2009 dichiarazione semplificata dei contribuenti che si avvalgono dell assistenza fiscale

MODELLO 730/2010 redditi 2009 dichiarazione semplificata dei contribuenti che si avvalgono dell assistenza fiscale CONTRIBUENTE DEL CONTRIBUENTE (obbligatorio) Modello N. MODELLO 0/00 redditi 009 dichiarazione semplificata dei contribuenti che si avvalgono dell assistenza genzia ntrate Dichiarante Coniuge dichiarante

Dettagli

OGGETTO: Novità Dichiarazione Modello 730/2016

OGGETTO: Novità Dichiarazione Modello 730/2016 STUDIO ASSOCIATO FRANZOSINI DR. PIERLUIGI & PARTNERS VIA PARINI, 19/A 21047 SARONNO (VA) Tel. 0286882044 OGGETTO: Novità Dichiarazione Modello 730/2016 Avvicinandosi il consueto appuntamento con la compilazione

Dettagli

CERTIFICAZIONE DI CUI ALL'ART. 4, COMMI 6-ter e 6-quater, DEL D.P.R. 22 LUGLIO 1998, n. 322, RELATIVA ALL'ANNO 2016

CERTIFICAZIONE DI CUI ALL'ART. 4, COMMI 6-ter e 6-quater, DEL D.P.R. 22 LUGLIO 1998, n. 322, RELATIVA ALL'ANNO 2016 CERTIFICAZIONE DI CUI ALL'ART. 4, COMMI 6-ter e 6-quater, DEL D.P.R. 22 LUGLIO 998, n. 322, RELATIVA ALL'ANNO 206 COMUNE DI CREVALCORE DATI ANAGRAFICI AL DATORE DI LAVORO, ENTE PENSIONISTICO O ALTRO SOSTITUTO

Dettagli

CERTIFICAZIONE DI CUI ALL ART.4, COMMI 6-ter e 6-quater, DEL D.P.R. 22 LUGLIO 1998, N. 322, RELATIVA ALL'ANNO

CERTIFICAZIONE DI CUI ALL ART.4, COMMI 6-ter e 6-quater, DEL D.P.R. 22 LUGLIO 1998, N. 322, RELATIVA ALL'ANNO CERTIFICAZIONE UNICA 06 CERTIFICAZIONE DI CUI ALL ART., COMMI 6-ter e 6-quater, DEL D.P.R. LUGLIO, N., RELATIVA ALL'ANNO 0 DATI ANAGRAFICI AL DATORE DI LAVORO, ENTE PENSIONISTICO O ALTRO SOSTITUTO D IMPOSTA

Dettagli

730/2016 LE NOVITA è stata prevista la possibilità di indicare il codice identificativo del contratto in luogo degli estremi di registrazione del cont

730/2016 LE NOVITA è stata prevista la possibilità di indicare il codice identificativo del contratto in luogo degli estremi di registrazione del cont Il MODELLO 730/2016 730/2016 LE NOVITA è stata prevista la possibilità di indicare il codice identificativo del contratto in luogo degli estremi di registrazione del contratto; è stata prevista la possibilità

Dettagli

INDICE. Sezione Prima - INTRODUZIONE. Sezione Seconda - NOVITÀ DEL MODELLO CUD 2012

INDICE. Sezione Prima - INTRODUZIONE. Sezione Seconda - NOVITÀ DEL MODELLO CUD 2012 INDICE Sezione Prima - INTRODUZIONE INTRODUZIONE... pag. 14 Lo schema del CUD 2012 - Certificazione Unica Dipendenti...» 14 Termini di consegna al dipendente...» 15 Il trattamento dei dati personali...»

Dettagli

CERTIFICAZIONE DI CUI ALL'ART.4, COMMI 6-ter e 6-quater, DEL D.P.R. 22 LUGLIO 1998, N. 322, RELATIVA ALL'ANNO... DOMICILIO FISCALE ALL' 1/1/2013

CERTIFICAZIONE DI CUI ALL'ART.4, COMMI 6-ter e 6-quater, DEL D.P.R. 22 LUGLIO 1998, N. 322, RELATIVA ALL'ANNO... DOMICILIO FISCALE ALL' 1/1/2013 Realizzato con tecnologia SMART FORMS - www.smtforms.com - DATA PRINT GRAFIK AL DATORE DI LAVORO, ENTE PENSIONI- STICO O ALTRO SOSTITUTO D'IMPOSTA PARTE A AL DIPENDENTE, PENSIONATO O ALTRO PERCETTORE DELLE

Dettagli

NOVITA 730/2016. Corso Magenta,4 Legnano (Mi) - Tel. 0331.505176, P.IVA 01811550795 e-mail: studio@studiopaparatto.it, studiopaparatto@legalmail.

NOVITA 730/2016. Corso Magenta,4 Legnano (Mi) - Tel. 0331.505176, P.IVA 01811550795 e-mail: studio@studiopaparatto.it, studiopaparatto@legalmail. NOVITA 730/2016 Tra le principali novità per il 730/2016 ricordiamo: Spese di istruzione: è prevista la detrazione del 19% delle spese sostenute per la frequenza delle scuole dell infanzia ( scuola materna

Dettagli

MAURIZIO MARTINI ENZO DRAPELLI partners

MAURIZIO MARTINI ENZO DRAPELLI partners MAURIZIO MARTINI ENZO DRAPELLI partners ragionieri commercialisti economisti d impresa www.martini-drapelli.it valdagno (vi) via l. festari,15 c.p. 223 tel. 0445/406758/408999 - fax 0445/408485 e-mail

Dettagli

Spese detraibili per il modello 730 anno 2015

Spese detraibili per il modello 730 anno 2015 Spese detraibili per il modello 730 anno 2015 (riorganizzazione della pagina che attualmente è http://www.ciamilano.it/new/spesedetraibili-dichiarazione-2015/ ) L elencazione che si propone di seguito

Dettagli

MODELLO 730/2010 redditi 2009 dichiarazione semplificata dei contribuenti che si avvalgono dell assistenza fiscale

MODELLO 730/2010 redditi 2009 dichiarazione semplificata dei contribuenti che si avvalgono dell assistenza fiscale CONTRIBUENTE MODELLO 0/00 redditi 009 dichiarazione semplificata dei contribuenti che si avvalgono dell assistenza genzia ntrate Dichiarante DEL CONTRIBUENTE (obbligatorio) BOZZA INTERNET DEL 0//009 Coniuge

Dettagli

Vi invitiamo pertanto a farci pervenire quanto prima, su appuntamento, la documentazione necessaria.

Vi invitiamo pertanto a farci pervenire quanto prima, su appuntamento, la documentazione necessaria. Informativa n. 3 OGGETTO: Dichiarazione dei redditi anno 2015. del 04 aprile 2016 Gent.mi Sig.ri Clienti, - Con la presente Vi comunichiamo le scadenze relative alla dichiarazione dei redditi anno 2015:

Dettagli

ASSISTENZA FISCALE 2013 SERVIZI GRATUITI:

ASSISTENZA FISCALE 2013 SERVIZI GRATUITI: SEDE OPERATIVA: VIA DELLE CARAVELLE, 1/C FERRO DI CAVALLO - PERUGIA DIRETT0 075.5010432 FAX 075.5010572 MOBILE 340.2723494 338.7886855 MAIL vincenzo.filice@cisalvvf.org ASSISTENZA FISCALE 2013 Con la presente

Dettagli

CERTIFICAZIONE UNICA 2016

CERTIFICAZIONE UNICA 2016 CERTIFICAZIONE UNICA 06 CERTIFICAZIONE DI CUI ALL ART.4, COMMI 6-ter e 6-quater, DEL D.P.R. LUGLIO 99, N. 3, RELATIVA ALL'ANNO 05 DATI ANAGRAFICI AL DATORE DI LAVORO, ENTE PENSIONISTICO O ALTRO SOSTITUTO

Dettagli

CIRCOLARE Numero 4 del 14/04/2016 RICHIESTA DOCUMENTI MODELLO UNICO 2016

CIRCOLARE Numero 4 del 14/04/2016 RICHIESTA DOCUMENTI MODELLO UNICO 2016 CIRCOLARE Numero 4 del 14/04/2016 RICHIESTA DOCUMENTI MODELLO UNICO 2016 NEWS Con la presente siamo a richiedervi le informazioni e la documentazione necessarie per la compilazione della dichiarazione

Dettagli

Scienza delle finanze 6061 Cleam 2

Scienza delle finanze 6061 Cleam 2 Scienza delle finanze 6061 Cleam 2 Lezione e 4 Gli oneri deducibili (d) Le deduzioni più rilevanti presenti nella determinazione dell'irpef sono: contributi previdenziali ed assistenziali obbligatori (versati

Dettagli

ZMBMRC71M01M125Q

ZMBMRC71M01M125Q COMUNE DI CREVALCORE TIPO DI COMUNICAZIONE Annullamento Sostituzione Codice Fiscale 0 0 3 1 6 4 0 0 3 7 3 AL SOSTITUTO 00316400373 COMUNE DI CREVALCORE Telefono o Fax Tel Fax T = F = Indirizzo di posta

Dettagli

Gruppo di lavoro fiscalità immobiliare

Gruppo di lavoro fiscalità immobiliare Gruppo di lavoro fiscalità immobiliare Le altre detrazioni in campo immobiliare Stefania TELESCA 15 maggio 2017 INTERESSI PASSIVI SU MUTUI (Rigo E7) interessi passivi e relativi oneri accessori su mutui

Dettagli

FOGLIO NOTIZIE DEL CONTRIBUENTE (ALLEGARE SEMPRE ANCHE COPIA DELLA CARTA D IDENTITÀ E TESSERINO CF)

FOGLIO NOTIZIE DEL CONTRIBUENTE (ALLEGARE SEMPRE ANCHE COPIA DELLA CARTA D IDENTITÀ E TESSERINO CF) FOGLIO NOTIZIE DEL CONTRIBUENTE (ALLEGARE SEMPRE ANCHE COPIA DELLA CARTA D IDENTITÀ E TESSERINO CF) È IL PRIMO ANNO CHE PRESENTO UNA DICHIARAZIONE DEI REDDITI SI NO NB 730.2016 È GESTIBILE ANCHE PER I

Dettagli

CUD 2014 CERTIFICAZIONE DI CUI ALL'ART. 4, COMMI 6-ter e 6-quater,

CUD 2014 CERTIFICAZIONE DI CUI ALL'ART. 4, COMMI 6-ter e 6-quater, CUD 000001/0351295/0000000000103477 Pag. 1 2014 CERTIFICAZIONE DI CUI ALL'ART. 4, COMMI 6-ter e 6-quater, DEL D.P.R. 22 LUGLIO 1998, n. 322, RELATIVA ALL'ANNO 2013 AL DATORE DI LAVORO, ENTE PENSIONISTICO

Dettagli

Riepilogo Detrazioni 730/Unico

Riepilogo Detrazioni 730/Unico Riepilogo Detrazioni 730/Unico Le 100 Detrazioni per Unico e 730 Breve riepilogo di quanto e' possibile detrarre in fase di dichiarazione dei redditi 1. Adozione minori stranieri 2. Affitto prima casa

Dettagli

Promemoria spese per dichiarazione dei redditi 2016

Promemoria spese per dichiarazione dei redditi 2016 Promemoria spese per dichiarazione dei redditi 2016 Oneri e spese deducibili/detraibili 1 Tale voce di spesa costituisce una vera novità per l anno d imposta 2015. Essa è concessa fino ad un massimo di

Dettagli

Il modello 730 può essere presentato unicamente: - dai residenti in Italia nel 2011 e/o nel 2012.

Il modello 730 può essere presentato unicamente: - dai residenti in Italia nel 2011 e/o nel 2012. Questionario per la verifica dell obbligo e/o convenienza alla compilazione del modello /2012 relativo all anno di imposta 2011, del modello UNICO RW e per il pagamento dell IMU (imposta municipale unica

Dettagli

Memorandum 730 / 2012

Memorandum 730 / 2012 MGP studio tributario e societario Dott. Marco Giuliani * Dott. Guido Pignanelli * Rag. Salvatore Del Vecchio Dott. Walter Bonzi * Dott. Marco Dalla Longa * Dott. Ruggiero Delvecchio * Dott. Giuseppe Panagia

Dettagli

000001/ / Pag MANPOWER S.r.l. Comune Prov. Cap MILANO MI 20122

000001/ / Pag MANPOWER S.r.l. Comune Prov. Cap MILANO MI 20122 000001/0001536/0000000000000670 Pag. 1 CERTIFICAZIONE DI CUI ALL'ART. 4, COMMI 6-ter e 6-quater, DEL D.P.R. 22 LUGLIO 1998, n. 322, RELATIVA ALL'ANNO 2014 DATI ANAGRAFICI AL DATORE DI LAVORO, ENTE PENSIONISTICO

Dettagli

il tuo corretto GUIDA ALLE NOVITÀ FISCALI 2017 Prenota subito! cafcisl.it EMILIA ROMAGNA Numero verde

il tuo corretto GUIDA ALLE NOVITÀ FISCALI 2017 Prenota subito! cafcisl.it EMILIA ROMAGNA Numero verde il tuo 730... corretto seguici su #losaichelodetrai Prenota subito! cafcisl.it Numero verde 800 800 730 EMILIA ROMAGNA GUIDA ALLE NOVITÀ FISCALI 2017 2 - CON IL CAF CISL SI È PIÙ SICURI E TUTELATI Se hai

Dettagli

CERTIFICAZIONE DI CUI ALL'ART. 4, COMMI 6-ter e 6-quater DEL D.P.R. 22 LUGLIO 1998, N.322 RELATIVA ALL'ANNO 2013

CERTIFICAZIONE DI CUI ALL'ART. 4, COMMI 6-ter e 6-quater DEL D.P.R. 22 LUGLIO 1998, N.322 RELATIVA ALL'ANNO 2013 CERTIFICAZIONE DI CUI ALL'ART. 4, COMMI -ter e -quater DEL D.P.R. LUGLIO 998, N. RELATIVA ALL'ANNO 0 AL DATORE DI LAVORO, ENTE PENSIONISTICO O ALTRO SOSTITUTO D'IMPOSTA Codice Fiscale 900 NAPOLI Telefono,

Dettagli

MODELLO 730/2017. ntrate. genzia ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE. Periodo d imposta 2016 I. INTRODUZIONE 2

MODELLO 730/2017. ntrate. genzia ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE. Periodo d imposta 2016 I. INTRODUZIONE 2 MODELLO 730/2017 Periodo d imposta 2016 ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE genzia ntrate I. INTRODUZIONE 2 1. Perché conviene il Modello 730 2 2. Modello 730 precompilato 2 3. Modello 730 ordinario (non precompilato)

Dettagli

DOCUMENTI NECESSARI PER LA COMPILAZIONE DELLA DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA UNICA

DOCUMENTI NECESSARI PER LA COMPILAZIONE DELLA DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA UNICA DOCUMENTI NECESSARI PER LA COMPILAZIONE DELLA DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA UNICA Per ciascun componente il nucleo familiare, al fine di ottenere il calcolo dell ISEE, è necessario avere alcune informazioni

Dettagli

Spett.le COMUNE DI ROMA. Municipio 13. Ufficio Istituzionale. Roma lì 4 Novembre OGGETTO: Dichiarazione relativa ai redditi 2013

Spett.le COMUNE DI ROMA. Municipio 13. Ufficio Istituzionale. Roma lì 4 Novembre OGGETTO: Dichiarazione relativa ai redditi 2013 Spett.le COMUNE DI ROMA Municipio Ufficio Istituzionale Roma lì Novembre 0 OGGETTO: Dichiarazione relativa ai redditi 0 Il sottoscritto marcello iacobelli, nato a roma il 9 agosto 97, dichiara che gli

Dettagli

CERTIFICAZIONE UNICA 2016

CERTIFICAZIONE UNICA 2016 CERTIFICAZIONE UNICA 206 originale contribuente CERTIFICAZIONE DI CUI ALL ART.4, COMMI 6-ter e 6-quater, DEL D.P.R. 22 LUGLIO 99, N. 322, RELATIVA ALL'ANNO 205 DATI ANAGRAFICI AL DATORE DI LAVORO, ENTE

Dettagli

dal 10 aprile e non oltre il 30 aprile

dal 10 aprile e non oltre il 30 aprile INFORMATIVA N. 7 / 2017 Ai gentili Clienti dello Studio Oggetto: DOCUMENTI PER DICHIARAZIONE REDDITI ANNO 2016. Al fine di rispettare i termini per la presentazione telematica della dichiarazione dei redditi,

Dettagli

COMUNE DI BOVISIO MASCIAGO Comune Prov. Cap BOVISIO-MASCIAGO MB 20813

COMUNE DI BOVISIO MASCIAGO Comune Prov. Cap BOVISIO-MASCIAGO MB 20813 000001/0009014/0000000000000085 Pag. 1 CERTIFICAZIONE DI CUI ALL'ART. 4, COMMI 6-ter e 6-quater, DEL D.P.R. 22 LUGLIO 1998, n. 322, RELATIVA ALL'ANNO 2014 DATI ANAGRAFICI AL DATORE DI LAVORO, ENTE PENSIONISTICO

Dettagli

CERTIFICAZIONE DI CUI ALL'ART. 4, COMMI 6-ter e 6-quater, DEL D.P.R. 22 LUGLIO 1998, n.322, RELATIVA ALL'ANNO 2015

CERTIFICAZIONE DI CUI ALL'ART. 4, COMMI 6-ter e 6-quater, DEL D.P.R. 22 LUGLIO 1998, n.322, RELATIVA ALL'ANNO 2015 CERTIFICAZIONE DI CUI ALL'ART. 4, COMMI 6-ter e 6-quater, DEL D.P.R. 22 LUGLIO 998, n.322, RELATIVA ALL'ANNO 205 DATI ANAGRAFICI DATI RELATIVI AL DATORE DI LAVORO, ENTE PENSIONISTICO O ALTRO SOSTITUTO

Dettagli

CERTIFICAZIONE DI CUI ALL'ART. 4, COMMI 6-ter e 6-quater, DEL D.P.R. 22 LUGLIO 1998, n. 322, RELATIVA ALL'ANNO 2015

CERTIFICAZIONE DI CUI ALL'ART. 4, COMMI 6-ter e 6-quater, DEL D.P.R. 22 LUGLIO 1998, n. 322, RELATIVA ALL'ANNO 2015 CERTIFICAZIONE DI CUI ALL'ART., COMMI -ter e -quater, DEL D.P.R. LUGLIO 998, n., RELATIVA ALL'ANNO 0 DATI ANAGRAFICI AL DATORE DI LAVORO, ENTE PENSIONISTICO O ALTRO SOSTITUTO D'IMPOSTA fiscale 090 Comune

Dettagli

CERTIFICAZIONE DI CUI ALL'ART. 4, COMMI 6-ter e 6-quater, DEL D.P.R. 22 LUGLIO 1998, n.322, RELATIVA ALL'ANNO 2016

CERTIFICAZIONE DI CUI ALL'ART. 4, COMMI 6-ter e 6-quater, DEL D.P.R. 22 LUGLIO 1998, n.322, RELATIVA ALL'ANNO 2016 CERTIFICAZIONE DI CUI ALL'ART. 4, COMMI 6-ter e 6-quater, DEL D.P.R. LUGLIO 998, n.3, RELATIVA ALL'ANNO 06 DATI ANAGRAFICI AL DATORE DI LAVORO, ENTE PENSIONISTICO O ALTRO SOSTITUTO D'IMPOSTA AL DIPENDENTE,

Dettagli

LEGGE DI STABILITÀ COME CAMBIANO DETRAZIONI E DEDUZIONI

LEGGE DI STABILITÀ COME CAMBIANO DETRAZIONI E DEDUZIONI Studio Carlin e Laurenti & associati STUDIO COMMERCIALISTI 45014 PORTO VIRO (RO) Via Mantovana n. 86 tel 0426.321062 fax 0426.323497 olga.circolari@studiocla.it Circolare nr. 31 del 17 ottobre 2012 LEGGE

Dettagli

MODELLO 730/2016 redditi 2015 dichiarazione semplificata dei contribuenti che si avvalgono dellʼassistenza fiscale

MODELLO 730/2016 redditi 2015 dichiarazione semplificata dei contribuenti che si avvalgono dellʼassistenza fiscale Mod. N. MODELLO 0/0 redditi 0 dichiarazione semplificata dei contribuenti che si avvalgono dellʼassistenza fiscale genzia ntrate CONTRIBUENTE Dichiarante DEL CONTRIBUENTE (obbligatorio) Coniuge dichiarante

Dettagli

- Codice Fiscale e Documento d identità del dichiarante. Codice Fiscale di tutti i componenti del nucleo familiare

- Codice Fiscale e Documento d identità del dichiarante. Codice Fiscale di tutti i componenti del nucleo familiare Attenzione: dal 1 Gennaio 2015 la presente lista ha subito dei cambiamenti a causa del rinnovato ISEE 2015 di cui parliamo ampiamente in altro articolo. Il modello ISEE ( o meglio Dichiarazione Sostitutiva

Dettagli

UNICO PF/2016 ONERI DETRAIBILI E DEDUCIBILI

UNICO PF/2016 ONERI DETRAIBILI E DEDUCIBILI UNICO PF/2016 ONERI DETRAIBILI E DEDUCIBILI ONERI DETRAIBILI AL 19% RIGO RP1 colonna 2 - Spese sanitarie sostenute nell interesse proprio e dei familiari a carico (diverse dalle spese mediche generiche

Dettagli

CERTIFICAZIONE UNICA 2015

CERTIFICAZIONE UNICA 2015 CERTIFICAZIONE UNICA 0 CERTIFICAZIONE DI CUI ALL ART., COMMI -ter e -quater, DEL D.P.R. LUGLIO, N., RELATIVA ALL'ANNO 0 DATI ANAGRAFICI fiscale Cognome o Denominazione Nome COMUNE DI BORGONE SUSA AL DATORE

Dettagli

MODELLO 730/2016 redditi 2015

MODELLO 730/2016 redditi 2015 Mod. N. MODELLO 0/0 redditi 0 dichiarazione semplificata dei contribuenti che si avvalgono dell assistenza fiscale genzia ntrate CONTRIBUENTE Dichiarazione Coniuge Rappresentante congiunta dichiarante

Dettagli

La dichiarazione precompilata. Le informazioni essenziali sul 730 precompilato

La dichiarazione precompilata. Le informazioni essenziali sul 730 precompilato La dichiarazione precompilata Le informazioni essenziali sul 730 precompilato 1 Chi ha accesso alla dichiarazione precompilata Lavoratori dipendenti e pensionati che hanno presentato il modello 730/2014

Dettagli

Studio Paolo Simoni. Dottori Commercialisti Associati

Studio Paolo Simoni. Dottori Commercialisti Associati Dott. Paolo Simoni Dott. Grazia Marchesini Dott. Alberto Ferrari Dott. Federica Simoni Dott. Enrico Ferra Rag. Lidia Gandolfi Dott. Francesco Ferrari Dott. Agostino Mazziotti Bologna, 21/03/2016 Ai Signori

Dettagli

52,85% 45,30% Perché conviene la previdenza integrativa? I presupposti. Tasso di sostituzione medio per i lavoratori DIPENDENTI

52,85% 45,30% Perché conviene la previdenza integrativa? I presupposti. Tasso di sostituzione medio per i lavoratori DIPENDENTI Perché conviene la previdenza integrativa? I presupposti Tasso di sostituzione medio per i lavoratori DIPENDENTI 52,85% Tasso di sostituzione medio per i lavoratori AUTONOMI 45,30% Perché conviene la previdenza

Dettagli

DISPENSA DOCUMENTAZIONE PRATICHE CAF PATRONATO

DISPENSA DOCUMENTAZIONE PRATICHE CAF PATRONATO DISPENSA DOCUMENTAZIONE PRATICHE CAF PATRONATO INDICE - Isee 2017 - Dimissioni volontarie - Pensione ai supersiti (Reversibilità) - Naspi - Bonus bebè - Autorizzazione assegni familiari (ANF 43) - Assegni

Dettagli

STUDIO VIANO DOTTORI COMMERCIALISTI ASSOCIATI QUALITÀ E SOLUZIONI

STUDIO VIANO DOTTORI COMMERCIALISTI ASSOCIATI QUALITÀ E SOLUZIONI STUDIO VIANO DOTTORI COMMERCIALISTI ASSOCIATI QUALITÀ E SOLUZIONI Dott. PAOLO VIANO Dott. ROMINA BELLELLI Dott. ALESSANDRO BELTRAMI Dott. UMBERTO BARBOLINI Rag. DANIELA CAVALCA Dott. DANIELA GUALTIERI

Dettagli

MODELLO 730/2014 redditi 2013 dichiarazione semplificata dei contribuenti che si avvalgono dell assistenza fiscale

MODELLO 730/2014 redditi 2013 dichiarazione semplificata dei contribuenti che si avvalgono dell assistenza fiscale CONTRIBUENTE DEL CONTRIBUENTE (obbligatorio) MODELLO 0/0 redditi 0 dichiarazione semplificata dei contribuenti che si avvalgono dell assistenza fiscale genzia ntrate Dichiarante Coniuge dichiarante Soggetto

Dettagli

Le agevolazioni fiscali alle persone con disabilità

Le agevolazioni fiscali alle persone con disabilità Le agevolazioni fiscali alle persone con disabilità Gli oneri deducibili, rappresentano le spese che possono essere sottratte al reddito prima di calcolare l imposta da pagare; le spese detraibili, invece,

Dettagli

Oggetto: dichiarazione dei redditi elenco degli oneri detraibili/deducibili e innovativi crediti d imposta

Oggetto: dichiarazione dei redditi elenco degli oneri detraibili/deducibili e innovativi crediti d imposta Oggetto: dichiarazione dei redditi elenco degli oneri detraibili/deducibili e innovativi crediti d imposta Anche quest anno a seguito delle consuete e frenetiche novità normative, si è in parte modificata

Dettagli

S F SISTEMA FISCALE diretta da L. MIELE G.P. RANOCCHI

S F SISTEMA FISCALE diretta da L. MIELE G.P. RANOCCHI S F SISTEMA FISCALE diretta da L. MIELE G.P. RANOCCHI Raffaella VIO GLI ONERI DEDUCIBILI E DETRAIBILI NELLA DICHIARAZIONE DEI REDDITI Commento e Guida operativa ai principali oneri da indicare nella dichiarazione

Dettagli

Informazioni sulla presentazione del modello 730/2013

Informazioni sulla presentazione del modello 730/2013 Libero - Associazione Sindacale aderente alla Federazione Nazionale Sindacati Autonomi Personale di Credito, Finanza e Assicurazioni Via della Montagnola 37 30174 Venezia Mestre Telefono 0415441133 Fax

Dettagli

RACCOLTA DATI 730/2015 (anno 2014) Cognome e Nome del contribuente: Codice fiscale: Stato civile:... Indirizzo:. DATI FAMILIARI

RACCOLTA DATI 730/2015 (anno 2014) Cognome e Nome del contribuente: Codice fiscale: Stato civile:... Indirizzo:. DATI FAMILIARI RACCOLTA DATI 730/2015 (anno 2014) Cognome e Nome del contribuente: Codice fiscale: Stato civile:... Indirizzo:. Sei socio DOC SERVIZI o DOC EDUCATIONAL? SÌ NO DATI FAMILIARI PARENTELA COGNOME E NOME CODICE

Dettagli

Mod. 730-1 SCHEDA 8, 5 E 2 PER MILLE

Mod. 730-1 SCHEDA 8, 5 E 2 PER MILLE Mod. 730-1 SCHEDA 8, 5 E 2 PER MILLE ADEMPIMENTO Il Mod. 730-1 deve essere utilizzato per effettuare la scelta di destinazione di una quota dell IRPEF pari all 8, al 5 e al 2 per mille. NOVITÀ 2016 SOGGETTI

Dettagli

730, Unico 2016 e Studi di settore Pillole di aggiornamento

730, Unico 2016 e Studi di settore Pillole di aggiornamento 730, Unico 2016 e Studi di settore Pillole di aggiornamento N. 4 10.03.2016 730: novità oneri detraibili e deducibili 2 I chiarimenti dell Agenzia delle Entrate con la Circolare n 3/E del 2 marzo 2016

Dettagli