ORGANIZZAZIONE DI UN ESCURSIONE

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ORGANIZZAZIONE DI UN ESCURSIONE"

Transcript

1 Club Alpino Italiano Sezione di Roma Cristina Cimagalli ORGANIZZAZIONE DI UN ESCURSIONE Corso base di escursionismo, martedì

2 1. Scegliere il percorso In funzione di: chi e quanti siamo

3 un gruppo esiguo...

4 ... o un gruppo numeroso

5 principianti...

6 ...o esperti

7 1. Scegliere il percorso In funzione di: chi e quanti siamo mezzo di trasporto scelto

8 ... auto o moto...

9 ... mezzo pubblico...

10 ... o pullman

11 1. Scegliere il percorso In funzione di: chi e quanti siamo mezzo di trasporto scelto che stagione è

12 Il Terminillo d estate e d inverno

13 estate,...

14 ... o inverno

15 1. Scegliere il percorso In funzione di: chi e quanti siamo mezzo di trasporto scelto che stagione è quanto tempo abbiamo

16 1. Scegliere il percorso In funzione di: chi e quanti siamo mezzo di trasporto scelto che stagione è quanto tempo abbiamo che tipo di percorso ci piacerebbe fare

17 Che tipo di percorso ci piacerebbe fare? ascensione di una vetta / raggiungimento di un rifugio andata e ritorno / percorso ad anello / traversata? percorso impegnativo / blando

18 impegnativo... (Cervino)

19 ...ancora impegnativo...

20 o blando, ma bellissimo...

21 Che tipo di percorso ci piacerebbe fare? traversata / andata e ritorno? ascensione di una vetta / raggiungimento di un rifugio percorso impegnativo / blando percorso di interesse escursionistico / naturalistico / culturale eccetera

22

23

24 Reperimento e consultazione delle fonti

25 libri e guide

26 carte topografiche

27 carta IGM

28 carta CAI

29 Fonti libri e guide carte topografiche siti internet (con cautela...) consigli di amici e persone esperte

30 Organizzazione di un escursione 1. Scegliere il percorso 2. Formulare l itinerario

31 Formulare l itinerario rintracciare sulla carta il percorso che ci ha interessato ricavare dalla lettura della carta tutte le informazioni utili: dislivelli tempi di percorrenza caratteristiche del sentiero e del paesaggio prevedere una via di fuga fotocopiare o scansionare la carta ed evidenziarvi l itinerario calcolare anche tempi di viaggio, eventuali soste, luogo del parcheggio ecc.

32

33

34

35 Ricordate! Leggere le carte predice il futuro!

36 Organizzazione di un escursione 1. Scegliere il percorso 2. Formulare l itinerario 3. Informarsi sulle previsioni meteo

37 Informarsi sulle previsioni meteo Sono adatte all itinerario scelto? Attenzione a non: trovarsi su creste in caso di temporale! fare un percorso esposto a SE, fuori del bosco, nelle ore estive più calde ma...

38 ... ma non dobbiamo avere paura di un po di pioggia! Spesso finisce presto, lasciando il posto all arcobaleno e all aria limpida e fresca. Ma anche se persiste, può creare atmosfere molto poetiche: l aria profuma in modo nuovo, si aprono immagini suggestive...

39

40 ... però bisogna essere ben equipaggiati!

41 Organizzazione di un escursione 1. Scegliere il percorso 2. Formulare l itinerario 3. Informarsi sulle previsioni meteo 4. Preparare l equipaggiamento

42 Equipaggiamento per escursione di un giorno in clima medio abbigliamento (ciò che è nello zaino va chiuso in buste di plastica) maglietta maniche corte (preferibilmente tecnica; se no, maglietta di ricambio con sé) pile leggero o camicia flanella o maglietta tecnica maniche lunghe pile più pesante (d inverno due) giacca in goretex (se K-way o mantella, prevedere 2 pile) pantaloni comodi (no jeans, no a vita bassa) sovrapantaloni o ghette calzettoni tecnici scarponi o pedule con suola in Vibram cappello (invernale/estivo o entrambi a seconda della stagione) guanti (d inverno o con rischio pioggia 2 paia ed eventuali sottoguanti)

43 altro equipaggiamento: carta topografica (in busta impermeabile, nello zaino) fotocopia della carta (in custodia trasparente, al collo) bussola e altimetro (a portata di mano) fischietto piccolo pronto soccorso (ne basta uno per tutto il gruppo) telefono cellulare coperta termica di emergenza lampada frontale con pila di riserva crema solare e burro di cacao (anche d inverno con neve!) occhiali da sole (e occhiali da vista, se necessari!) accendino e fiammiferi (in busta di plastica!) coprizaino (facoltativo) coltellino multiuso specchietto matita e carta carta di altro genere... ago e filo, cordino sottile, e/o elastici robusti, e/o nastro adesivo americano per veloci riparazioni oltre, naturalmente, a cibo e acqua (ca l 1 in inverno e almeno l 1.5 in estate) un cambio completo (anche la biancheria) da lasciare in auto o in pullman

44 grazie a Roberto perché mi ha permesso di usare alcune sue bellissime foto!

45 e ciao a tutti!

pantaloni pesanti tipo militare o da trekking o escursionismo invernale

pantaloni pesanti tipo militare o da trekking o escursionismo invernale Equipaggiamento consigliato per i corsi base: Equipaggiamento invernale: zaino da escursionismo almeno 35-40 litri 2. berretto o cappello invernale (ottimo la tipologia passamontagna) borraccia (che possa

Dettagli

GRUPPO MINI MEDI 2016: SETTIMANA DI ESCURSIONISMO E ARRAMPICATA

GRUPPO MINI MEDI 2016: SETTIMANA DI ESCURSIONISMO E ARRAMPICATA GRUPPO MINI MEDI 2016: SETTIMANA DI ESCURSIONISMO E ARRAMPICATA Quando domenica 26 giugno 2016 - venerdì 01 luglio 2016 Chi ragazze e ragazzi nati nel 2002-2003 - 2004 Con chi Dove Athos Balestra, guida

Dettagli

La Grande Randonnée della Corsica (Parte sud)

La Grande Randonnée della Corsica (Parte sud) GIOVANE MONTAGNA - VENEZIA Sezione Giacinto Mazzoleni La Grande Randonnée della Corsica (Parte sud) 13-20 luglio 2011 Responsabile: Giovanni Cavalli (cell.: 329-6917670). Guida Alpina: Martino Moretti.

Dettagli

GRUPPO MINI PICCOLI 2016: SETTIMANA ALBAGNO E BORGNA

GRUPPO MINI PICCOLI 2016: SETTIMANA ALBAGNO E BORGNA GRUPPO MINI PICCOLI 2016: SETTIMANA ALBAGNO E BORGNA Quando domenica 26 giugno 2016 - venerdì 01 luglio 2016 Chi ragazze e ragazzi nati nel 2005 2006 Con chi Raffaele Demaldi e Consuelo Righettoni Pantellini

Dettagli

Avvicinamento all escursionismo Antonio Catani Guida GAE

Avvicinamento all escursionismo Antonio Catani Guida GAE Avvicinamento all escursionismo Antonio Catani Guida GAE ESCURSIONISMO L'escursionismo è una forma di attività motoria basata sul camminare nel territorio. Cos è la montagna La montagna è un grande conglomerato

Dettagli

Parco Naturale Bosco di Tecchie. Calendario escursionistico Stagione 2011 Bosco di Tecchie Un Bosco mille pianeti. Calendario

Parco Naturale Bosco di Tecchie. Calendario escursionistico Stagione 2011 Bosco di Tecchie Un Bosco mille pianeti. Calendario Comune di Cantiano Provincia di Pesaro Urbino Parco Naturale Bosco di Tecchie Calendario escursionistico Stagione 2011 Bosco di Tecchie Un Bosco mille pianeti Calendario 17 aprile Trekking La primavera

Dettagli

Club Alpino Italiano Sezione Emilio Bertini - Prato Corso di Escursionismo, EEA, Organizzazione di un escursione

Club Alpino Italiano Sezione Emilio Bertini - Prato Corso di Escursionismo, EEA, Organizzazione di un escursione Sezione Emilio Bertini Prato Corso di Escursionismo Organizzazione di un escursione 2 3 4 5 6 Criteri di scelta della salita I motivi 1. Gruppo montuoso: (Appennino, Alpi Apuane, Alpi ecc.) 2. Quota percorso:

Dettagli

NORTH ATLANTIC TREATY ORGANIZATION SINCE

NORTH ATLANTIC TREATY ORGANIZATION SINCE NORTH ATLANTIC TREATY ORGANIZATION SINCE 1949 NATO HANDBOOK S.O.P. Equipaggiamento e Materiali SINCE 1949 1 NORTH ATLANTIC TREATY ORGANIZATION Materiali e Equipaggiamento Promemoria affinché tutto il personale

Dettagli

Scuola Sezionale di Escursionismo Etnea C. A. I. Catania Sezione dell Etna

Scuola Sezionale di Escursionismo Etnea C. A. I. Catania Sezione dell Etna Scuola Sezionale di Escursionismo Etnea C. A. I. Catania Sezione dell Etna 2 Corso Base di Escursionismo Mercoledì 21 Novembre 2012 - ORGANIZZAZIONE e CONDUZIONE dell ESCURSIONE - a cura di Fabrizio Meli

Dettagli

CORSI DI SOPRAVVIVENZA. Programma tipo di 2 giorni:

CORSI DI SOPRAVVIVENZA. Programma tipo di 2 giorni: CORSI DI SOPRAVVIVENZA Programma tipo di 2 giorni: Primo giorno Tecniche di escursionismo, tecniche di orientamento con la bussola e cartina, tecniche di accensione del fuoco, costruzione rifugi con elementi

Dettagli

2. Tour del Monte Bianco (6 giorni)

2. Tour del Monte Bianco (6 giorni) DOVE: Courmayeur - Champex - Chamonix LIVELLO condizione fisica: trekking liv 2 DURATA: 6 giorni DATE: su richiesta PERIODO: da giugno a settembre RITROVO: da concordare Il Tour del Monte Bianco è un trekking

Dettagli

Attrezzatura alpinistica Abbigliamento per la montagna

Attrezzatura alpinistica Abbigliamento per la montagna Club Alpino Italiano Sezioni "E. Bertini, Prato - M. Bacci, Viareggio AR1 Attrezzatura alpinistica Abbigliamento per la montagna a cura di Stefano Cambi Alessandro Zerini Programma della serata Attrezzatura

Dettagli

2^ Ciaspolata 13/03/2016 Monte Macchia del Vitello 1687 m.

2^ Ciaspolata 13/03/2016 Monte Macchia del Vitello 1687 m. 2^ Ciaspolata 13/03/2016 Monte Macchia del Vitello 1687 m. PESCIA 1074 m. (Comune di NORCIA) DATA ESCURSIONE: 13 marzo 2016 ORA PARTENZA: 7.00 RITROVO: Via Recanati (di fronte al mercato coperto di P.

Dettagli

Trekking da Palafavera al Rif. Tissi

Trekking da Palafavera al Rif. Tissi Monte Civetta Trekking da Palafavera al Rif. Tissi Domenica 24/07/2016 Passeggiata impegnativa a partire dalla località Palafavera presso Zoldo Alto fino al Rifugio Tissi, passando per il Rifugio Coldai,

Dettagli

CORSO DI SCIALPINISMO SA1 2013 Materiali ed equipaggiamento

CORSO DI SCIALPINISMO SA1 2013 Materiali ed equipaggiamento Scula di Alpinism e Scialpinism FALC CORSO DI SCIALPINISMO SA1 2013 Materiali ed equipaggiament Rbert De Marc Massim Stpelli (ISA) 1 PREMESSA 4 criteri per la scelta del materiale PESO PRESTAZIONI SICUREZZA

Dettagli

Informazioni Utili - Indice Generale

Informazioni Utili - Indice Generale Informazioni Utili - Indice Generale Partecipazione al Mastio...2 Bagaglio...2 Telefonate...3 Depositi Valori...3 Documenti Necessari...3 Altri Aspetti Organizzativi...3 Viaggi Organizzati...4 Andata...4

Dettagli

DOLOMITI DI SESTO Traversata nel parco delle Tre Cime di Lavaredo

DOLOMITI DI SESTO Traversata nel parco delle Tre Cime di Lavaredo CLUB ALPINO ITALIANO Sezione di PARABIAGO Via De Amicis 3 - c/o Centro Giovanile Telefono: 340.9434511 26-30 agosto 2016 TREKKING SULLE FERRATE DELLE DOLOMITI DI SESTO Traversata nel parco delle Tre Cime

Dettagli

Club Alpino Italiano. Sezione di Parabiago

Club Alpino Italiano. Sezione di Parabiago Club Alpino Italiano Sezione di Parabiago Club Alpino Italiano Materiali Materiali: domande Che tipo di attività voglio svolgere? passeggiata, camminata, trekking leggero, trekking intensivo Prevedo percorsi

Dettagli

La Via Francigena della Tuscia: da Proceno a San Pietro

La Via Francigena della Tuscia: da Proceno a San Pietro GIOVEDÌ 1 SETTEMBRE Proceno - Acquapendente km 6 / Dislivello 150 mt IL PERCORSO Partenza da Proceno (Piazza della Libertà) alle ore 12,30 Arrivo ad Acquapendente (Piazza del Comune) alle ore 15 ca. Eventi

Dettagli

Settore Servizi al Cittadino Servizio Custodia Oggetti Ufficio Oggetti Rinvenuti

Settore Servizi al Cittadino Servizio Custodia Oggetti Ufficio Oggetti Rinvenuti 1 50 PORTAFOGLI USATI M.O. 1 2 20 PAIA OCCHIALI USATI M.O. 3 15 OMBRELLI USATI M.O. 4 RICAMBI PER TELEFONI CELLULARI M.O. 5 RICAMBI PER TELEFONI CELLULARI M.O. 6 20 PAIA OCCHIALI USATI M.O. 7 10 COMPASSI

Dettagli

Scarpone da trekkingalpinismo. Scarpa da trekking

Scarpone da trekkingalpinismo. Scarpa da trekking COSA PORTARE NELLO ZAINO EQUIPAGGIAMENTO DA TREKKING E DA ESCURSIONISMO Quando si prepara lo zaino vengono sempre gli sessi dubbi...questo lo porto o non lo porto??...e questo mi servirà?? Se avete dei

Dettagli

TRA PREDE E PREDATORI NEL SELVAGGIO BIANCO

TRA PREDE E PREDATORI NEL SELVAGGIO BIANCO TRA PREDE E PREDATORI NEL SELVAGGIO BIANCO 26-27 gennaio Due giorni di "caccia" fotografica dedicati al lupo e al camoscio appenninico nei bianchi paesaggi del Parco Nazionale d'abruzzo. In questo periodo

Dettagli

Club Alpino Italiano

Club Alpino Italiano Club Alpino Italiano Sezione di FIRENZE CORSI di ESCURSIONISMO 2016 1 Corso Base di Escursionismo E1 1 Corso Avanzato di Escursionismo E2 REGOLAMENTO I due Corsi di Escursionismo Base (E1) e Avanzato (E2),

Dettagli

Riparto Auriga 9-16 agosto Riparto Auriga TS 2

Riparto Auriga 9-16 agosto Riparto Auriga TS 2 Riparto Auriga 9-16 agosto 2015 Riparto Auriga TS 2 Ampezzo Carnico 9 16 agosto 2015 Campo alla scoperta di Camelot Località: Ampezzo Carnico Periodo: dal 9 al 16 agosto 2015 Quota: 160 - acconto di 50

Dettagli

SOGGIORNO STUDIO AMBIENTALE MOTORIO DOBBIACO CLASSI 5^ A 5^ D SETTEMBRE 2015

SOGGIORNO STUDIO AMBIENTALE MOTORIO DOBBIACO CLASSI 5^ A 5^ D SETTEMBRE 2015 Provincia Autonoma di Bolzano Alto Adige ISTITUTO COMPRENSIVO di Scuola Elementare e Scuola Media in lingua italiana BOLZANOVI - Via Rovigo Via Rovigo,50-39100 BOLZANO Autonome Provinz Bozen Südtirol SCHULSTUFENÜBERGREIFENDE

Dettagli

DIPARTIMENTO DI FISICA E SCIENZE DELLA TERRA CORSI DI LAUREA IN SCIENZE GEOLOGICHE - Attrezzature e norme di comportamento per le attività di terreno

DIPARTIMENTO DI FISICA E SCIENZE DELLA TERRA CORSI DI LAUREA IN SCIENZE GEOLOGICHE - Attrezzature e norme di comportamento per le attività di terreno camicia o maglia a spalle coperte, pantaloni lunghi, pedule, giacca impermeabile, cappello, giubbotto ad alta visibilità, borraccia, kit pronto soccorso (disinfettante, cerotti, bende, farmaci di uso consueto),

Dettagli

ATTIVITÀ DI ESCURSIONISMO (GENNAIO 2016)

ATTIVITÀ DI ESCURSIONISMO (GENNAIO 2016) ATTIVITÀ DI ESCURSIONISMO (GENNAIO 2016) Per informazioni e prenotazioni: http:///iscriversi.html Email: info@friultrekandtrout.com - Cellulare: 3453597254 PER POTER PARTECIPARE ALLE SINGOLE ATTIVITÀ È

Dettagli

ALLA SCOPERTA DEL CAMOSCIO D ABRUZZO

ALLA SCOPERTA DEL CAMOSCIO D ABRUZZO ALLA SCOPERTA DEL CAMOSCIO D ABRUZZO 8/9 dicembre 2012 - Trekking fotografico sulle cime più belle del Parco Nazionale d Abruzzo Lazio e Molise alla scoperta del camoscio appenninico Il Parco Nazionale

Dettagli

attrezzatura e abbigliamento

attrezzatura e abbigliamento FEDERAZIONE ITALIANA ESCURSIONISMO COMITATO REGIONALE LOMBARDO CORSO DI FORMAZIONE PER ACCOMPAGNATORI DI ESCURSIONISMO marzo 2007 marzo 2008 attrezzatura e abbigliamento CORSO DI FORMAZIONE PER ACCOMPAGNATORI

Dettagli

Domenica 31 Luglio 2016 TREKKING DEL CRISTO PENSANTE Cima Castellaz (Pale di San Martino)

Domenica 31 Luglio 2016 TREKKING DEL CRISTO PENSANTE Cima Castellaz (Pale di San Martino) Domenica 31 Luglio 2016 TREKKING DEL CRISTO PENSANTE Cima Castellaz (Pale di San Martino) Partenza dal parcheggio sulla strada per il Passo di Valles (m.1670), risalita della Val Venegia fino a Malga Venegiota

Dettagli

Gara di sci alpinismo a squadre Davos St. Moritz (di seguito: la manifestazione)

Gara di sci alpinismo a squadre Davos St. Moritz (di seguito: la manifestazione) Gara di sci alpinismo a squadre Davos St. Moritz (di seguito: la manifestazione) Versione: V 2.3 (Fatte salve successive modifiche esplicite) Data: 17 febbraio 2015 Regolamento Informazioni generali -

Dettagli

VIA FERRATA FACILE O DI MEDIA DIFFICOLTÀ* CORSO ROCCIA BASE 1^ GIORNO MIN. 10 /12* FACILE /MEDIA* A PAGAMENTO + IMPIANTI

VIA FERRATA FACILE O DI MEDIA DIFFICOLTÀ* CORSO ROCCIA BASE 1^ GIORNO MIN. 10 /12* FACILE /MEDIA* A PAGAMENTO + IMPIANTI ATTIVITÀ FASSA GUIDES Alpinismo MULTIATTIVITà TREKKING Attività a pagamento con le Guide Alpine con iscrizione obbligatoria alla Casa delle Guide di Campitello aperta tutti i giorni con orario 10.00-12.00

Dettagli

Alpinismo facile estivo Breithorn m Via normale da Cervinia.

Alpinismo facile estivo Breithorn m Via normale da Cervinia. Alpinismo facile estivo Breithorn - 4164m Via normale da Cervinia. A chi è rivolto. Escursionisti esperti. 3,30 ore in salita fino alla cima; 2 ore in discesa per la Salita alpinistica facile su ghiacciaio.

Dettagli

Anello sulla Montagna dei Fiori

Anello sulla Montagna dei Fiori Anello sulla Montagna dei Fiori Monti Gemelli DATA ESCURSIONE: ORA PARTENZA: RITROVO: DISLIVELLO: DISTANZA: DIFFICOLTA TECNICA: DURATA: ACCOMPAGNATORI: Equipaggiamento Consigliato: 8 Giugno 2014 7.30 Parcheggio

Dettagli

VIA FERRATA FACILE O DI MEDIA DIFFICOLTÀ* CORSO ROCCIA BASE 1^ GIORNO MIN. 10 /12* FACILE /MEDIA* A PAGAMENTO + IMPIANTI

VIA FERRATA FACILE O DI MEDIA DIFFICOLTÀ* CORSO ROCCIA BASE 1^ GIORNO MIN. 10 /12* FACILE /MEDIA* A PAGAMENTO + IMPIANTI ATTIVITÀ FASSA GUIDES Alpinismo MULTIATTIVITà TREKKING Attività a pagamento con le Guide Alpine con iscrizione obbligatoria alla Casa delle Guide di Campitello aperta tutti i giorni con orario 10.00-12.00

Dettagli

Trekking di più giorni

Trekking di più giorni SEZIONE DI MORTARA Trekking di più giorni Cosa portare nello zaino Escursioni di più giorni Per i trekking il discorso peso diventa ancora più importante delle escursioni di un giorno o due. Portare sulle

Dettagli

Corso di ferrate MF1-2013

Corso di ferrate MF1-2013 CLUB ALPINO ITALIANO SEZIONE DI PONTEDERA La Sezione di Pontedera in collaborazione con la Scuola di Alpinismo «Cosimo Zappelli» di Viareggio, la Scuola di Alpinismo di Lucca e la Scuola di Alpinismo «Alpi

Dettagli

Club Alpino Italiano

Club Alpino Italiano Club Alpino Italiano Sezione di FIRENZE CORSI di ESCURSIONISMO 2017 2 Corso Base di Escursionismo 2 Corso Avanzato di Escursionismo REGOLAMENTO I due Corsi di Escursionismo Base () e Avanzato (), sono

Dettagli

Consigli per la cura del corpo Vestirsi

Consigli per la cura del corpo Vestirsi Versione facile da leggere Consigli per la cura del corpo Vestirsi Comunità Villa Olimpia Cooperativa Sociale Genova Integrazione a marchio Anffas I Vestiti Vestitevi con ordine e scegliete i vestiti adatti

Dettagli

ITEXISTS S.R.L. Sede Legale: Viale Mazzini, Vignola (MO) Sede Operativa: Strada Maggiore, Bologna Tel: Fax:

ITEXISTS S.R.L. Sede Legale: Viale Mazzini, Vignola (MO) Sede Operativa: Strada Maggiore, Bologna Tel: Fax: SABATO 5 MARZO ore 15:00 Ritrovo a Fiumalbo dove sarete accolti dalla Guida Escursionistica che vi farà un breve briefing sull' utilizzo delle ciaspole. Da qui si raggiunge in auto il punto di partenza

Dettagli

CLUB ALPINO ITALIANO ORGANIZZAZIONE. di una ESCURSIONE

CLUB ALPINO ITALIANO ORGANIZZAZIONE. di una ESCURSIONE CLUB ALPINO ITALIANO ORGANIZZAZIONE di una ESCURSIONE MONTAGNA IN SICUREZZA 1 FASE COME? CLUB ALPINO ITALIANO a. INFORMAZIONE b. CONSULTAZIONE c. VALUTAZIONE INFORMAZIONI Stagione Ore di luce Situazione

Dettagli

Unione Europea. Provincia di Cagliari Provincia de Casteddu. Sentieri. M. Lattias M. Is Caravius. Sulcis. del

Unione Europea. Provincia di Cagliari Provincia de Casteddu. Sentieri. M. Lattias M. Is Caravius. Sulcis. del Unione Europea Provincia di Cagliari Provincia de Casteddu Sentieri del Sulcis M. Lattias M. Is Caravius Il Sulcis Il territorio in cui si sviluppa la rete sentieristica dell Area Sic Monte Arcosu è quello

Dettagli

"Cervi in amore" Parco Nazionale d'abruzzo Traversata Massiccio Monte Greco (2285 m) week end Settembre 2016

Cervi in amore Parco Nazionale d'abruzzo Traversata Massiccio Monte Greco (2285 m) week end Settembre 2016 "Cervi in amore" Parco Nazionale d'abruzzo Traversata Massiccio Monte Greco (2285 m) week end 16-17 -18 Settembre 2016 Eccezionale panorama dalla vetta del Monte Greco Un fine settimana rilassante, tra

Dettagli

Equipaggiamento e materiali

Equipaggiamento e materiali Club Alpino Italiano Sezione Pontedera Corso escursionismo avanzato (E2) 2014 Equipaggiamento e materiali giovedì 27 marzo 2014 a cura di Sergio Pistolesi Istruttore Sezionale Abbigliamento Il principio

Dettagli

Gara di sci alpinismo a squadre Davos St. Moritz (di seguito: la manifestazione)

Gara di sci alpinismo a squadre Davos St. Moritz (di seguito: la manifestazione) Gara di sci alpinismo a squadre Davos St. Moritz (di seguito: la manifestazione) Versione: V 2.4 (Fatte salve successive modifiche esplicite) Data: 26 febbraio 2015 Regolamento Informazioni generali -

Dettagli

LUNEDI 30 GIUGNO. Il materiale rimarrà per i successivi laboratori presso Palazzo Drago e riconsegnato alla fine delle settimane di presenza

LUNEDI 30 GIUGNO. Il materiale rimarrà per i successivi laboratori presso Palazzo Drago e riconsegnato alla fine delle settimane di presenza ELEMENTARI LUNEDI 30 GIUGNO MATERIALE OCCORRENTE - Forbici con nome e cognome - Pennello con nome e cognome - Pinzatrice con nome e cognome Il materiale rimarrà per i successivi laboratori presso Palazzo

Dettagli

CAMPO ESTIVO DI EDUCAZIONE AMBIENTALE AGOSTO 2013

CAMPO ESTIVO DI EDUCAZIONE AMBIENTALE AGOSTO 2013 GUIDA AMBIENTALE ESCURSIONISTICA ALESSIO SUGONI Associato ad AIGAE Associazione Italiana Guide Ambientali Escursionistiche CAMPO ESTIVO DI EDUCAZIONE AMBIENTALE 23-24-25 AGOSTO 2013 LOCALITÀ PIANO MONTE

Dettagli

Club Alpino Italiano Sezione di Ascoli Piceno Via Serafino Cellini

Club Alpino Italiano Sezione di Ascoli Piceno Via Serafino Cellini Ciclo Quattro per mille Monte Bove Sud - Monte Bicco - Monti Sibillini - DATA ESCURSIONE: ORA PARTENZA: RITROVO: IMPEGNO FISICO: DIFFICOLTA TECNICA: DURATA: ACCOMPAGNATORI: 25 Settembre 2011 07,30 mercato

Dettagli

Domenica 11 settembre 2016 Monte Ponta (Punta)

Domenica 11 settembre 2016 Monte Ponta (Punta) ESCURSIONE ESTIVA Domenica 11 settembre 2016 Monte Ponta (Punta) Dolomiti di Zoldo Frazione (Zoldo Alto) m. 1425 Mas de Sabe m. 1464 Col de Salera m. 1629 - Monte Ponta 1952 Passo La Forzèla m. 1723 Frazione

Dettagli

ATTIVITA IN MONTAGNA. di Valerio Bozza

ATTIVITA IN MONTAGNA. di Valerio Bozza ATTIVITA IN MONTAGNA di Valerio Bozza Escursionismo Escursionismo Escursionismo è camminare nella natura al di fuori delle strade asfaltate. L escursionismo si svolge quasi sempre in ambiente montano (bassa

Dettagli

Corso di Roccia 2014 III uscita (7-8 Giugno): Grigna Meridionale

Corso di Roccia 2014 III uscita (7-8 Giugno): Grigna Meridionale Corso di Roccia 2014 III uscita (7-8 Giugno): Grigna Meridionale Programma dell uscita L uscita si svolgerà sulla Grigna Meridionale (2184m). Dopo le pareti di fondo valle delle uscite precedenti, ci troveremo

Dettagli

ESCURSIONI CON RACCHETTE DA NEVE PIEMONTE VALLE DI SUSA INVERNO 2016/2017

ESCURSIONI CON RACCHETTE DA NEVE PIEMONTE VALLE DI SUSA INVERNO 2016/2017 ESCURSIONI CON RACCHETTE DA NEVE (Ciaspole) ESCURSIONI GUIDATE DIURNE E SERALI-STAGIONE 2016/2017 SGE20 propone per la stagione invernale 2016/2017 delle passeggiate guidate con racchette da neve alla

Dettagli

Sezione Scout S. Antonino

Sezione Scout S. Antonino CAMPEGGIO ESTIVO Rona 2016 1. Generalità: S.Antonino, lunedì 18 aprile 2016 Il campeggio lupetti si svolgerà a Rona (Grigioni), alla casa per gruppi Ca Montana. La casa, dispone di 58 posti letto con spazi

Dettagli

Scelta e programmazione di una salita. A cura di Alessandro Cerri Istruttore sezionale

Scelta e programmazione di una salita. A cura di Alessandro Cerri Istruttore sezionale Scelta e programmazione di una salita A cura di Alessandro Cerri Istruttore sezionale Scalare non è solo attività fisica, prima viene un lavoro di intelligence Scelta e programmazione di una salita - La

Dettagli

Alla scoperta della Val d Ega

Alla scoperta della Val d Ega Alla scoperta della Val d Ega Una settimana di trekking e relax nello splendido contesto delle Dolomiti alto-atesine 1 agosto 8 agosto DOVE Nova Ponente (1.350 m), nel cuore della Val d Ega, offre un panorama

Dettagli

ESCURSIONI CON RACCHETTE DA NEVE PIEMONTE VALLE DI SUSA INVERNO 2016/2017

ESCURSIONI CON RACCHETTE DA NEVE PIEMONTE VALLE DI SUSA INVERNO 2016/2017 ESCURSIONI CON RACCHETTE DA NEVE (Ciaspole) ESCURSIONI GUIDATE DIURNE E SERALI-STAGIONE 2016/2017 SGE20 propone per la stagione invernale 2016/2017 delle passeggiate guidate con racchette da neve alla

Dettagli

Club Alpino Italiano. Sezione di: Pieve di Cadore Calalzo di Cadore - Domegge di Cadore ALPINISMO GIOVANILE

Club Alpino Italiano. Sezione di: Pieve di Cadore Calalzo di Cadore - Domegge di Cadore ALPINISMO GIOVANILE Club Alpino Italiano Sezione di: Pieve di Cadore Calalzo di Cadore - Domegge di Cadore ALPINISMO GIOVANILE 2016 SEI DEI NOSTRI? Se vuoi stare in compagnia, divertirti e imparare a conoscere l ambiente

Dettagli

Club Alpino Italiano Scuola di Alpinismo C. Zappelli Tecnica su neve e ghiaccio per l escursionismo

Club Alpino Italiano Scuola di Alpinismo C. Zappelli Tecnica su neve e ghiaccio per l escursionismo Tecnica su neve e ghiaccio 15 febbraio 2011 a cura degli Istruttori della 1 L ambiente e il terreno dove ci muoviamo La materia prima: neve, ghiaccio I pericoli e scelta itinerario Tecniche di salita Dimostrazione

Dettagli

Monte Morrone da Corvaro - Riserva Naturale Regionale Montagne della Duchessa -

Monte Morrone da Corvaro - Riserva Naturale Regionale Montagne della Duchessa - Monte Morrone da Corvaro - Riserva Naturale Regionale Montagne della Duchessa - DATA ESCURSIONE: 16 Settembre 2012 ORA PARTENZA: 6.30 RITROVO: IMPEGNO FISICO: Parcheggio CONAD 1400 m di dislivello 20 km

Dettagli

ALPINISMO. Club Alpino Italiano. Sezione di: Pieve di Cadore Calalzo di Cadore - Domegge di Cadore

ALPINISMO. Club Alpino Italiano. Sezione di: Pieve di Cadore Calalzo di Cadore - Domegge di Cadore GIOVANILE7 201 ALPINISMO Club Alpino Italiano Sezione di: Pieve di Cadore Calalzo di Cadore - Domegge di Cadore Sei dei nostri? Se vuoi stare in compagnia, divertirti e imparare a conoscere l ambiente

Dettagli

PRIMO CORSO DI QUALIFICA PER ACCOMPAGNATORE SEZIONALE DI CICLOESCURSIONISMO PIANO DIDATTICO

PRIMO CORSO DI QUALIFICA PER ACCOMPAGNATORE SEZIONALE DI CICLOESCURSIONISMO PIANO DIDATTICO PRIMO CORSO DI QUALIFICA PER ACCOMPAGNATORE SEZIONALE DI CICLOESCURSIONISMO 2016-2017 PIANO DIDATTICO PRIMA SESSIONE base culturale Sabato 12.11.2016 ore 8:30 Presentazione del Corso ANE ISFE INV- AS-C

Dettagli

Consigli per la cura del corpo. Lavarsi

Consigli per la cura del corpo. Lavarsi Versione facile da leggere Consigli per la cura del corpo. Lavarsi Comunità Villa Olimpia Cooperativa sociale Genova Integrazione a marchio Anffas Lavare il corpo Per lavare bene il corpo fate la doccia

Dettagli

Monte Gemma (1457 m) Sabato 11 Aprile 2015

Monte Gemma (1457 m) Sabato 11 Aprile 2015 Affiliati alla FederTrek Escursione nella Catena Monti dei Lepini Sud Monte Gemma (1457 m) Sabato 11 Aprile 2015 Descrizione Generale: Il Monte Gemma (1457m) appartenente ai Lepini Orientali è la terza

Dettagli

Escursione Parco Nazionale dei Simbruini. Monte Autore (1856 m.)

Escursione Parco Nazionale dei Simbruini. Monte Autore (1856 m.) Affiliati alla FederTrek Escursione Parco Nazionale dei Simbruini Monte Autore (1856 m.) Sabato 7 Febbraio 2015 Vetta del Monte Autore Introduzione: Arrivare in vetta al Monte Autore in inverno può essere

Dettagli

Trekking. Vivere la montagna in sicurezza. upi Ufficio prevenzione infortuni

Trekking. Vivere la montagna in sicurezza. upi Ufficio prevenzione infortuni Trekking Vivere la montagna in sicurezza upi Ufficio prevenzione infortuni Mai prendere la montagna sottogamba Il trekking figura tra le attività sportive più amate dagli svizzeri. L offerta escursionistica

Dettagli

5. Tour del Monte Bianco (8 giorni)

5. Tour del Monte Bianco (8 giorni) DOVE: Courmayeur - Champex - Chamonix LIVELLO condizione fisica: trekking liv 2 DURATA: 8 giorni DATE: su richiesta PERIODO: da giugno a settembre RITROVO: da concordare 1 / 7 ll Tour du Mont Blanc è un

Dettagli

Alla scoperta della Val d Ega

Alla scoperta della Val d Ega Alla scoperta della Val d Ega Una settimana di trekking e relax nello splendido contesto delle Dolomiti alto-atesine 30 agosto 6 settembre DOVE Nova Ponente (1.350 m), nel cuore della Val d Ega, offre

Dettagli

COMUNE DI SELARGIUS Provincia di Cagliari. Regolamento per la Fornitura del vestiario al personale dipendente

COMUNE DI SELARGIUS Provincia di Cagliari. Regolamento per la Fornitura del vestiario al personale dipendente COMUNE DI SELARGIUS Provincia di Cagliari Area 7 Servizi Ambientali e Tecnologici, Patrimonio Regolamento per la Fornitura del vestiario al personale dipendente Delibera di Approvazione: C.C. n. 241 del

Dettagli

Rieti-Ornaro Salaria 150 -quattro regioni senza confini

Rieti-Ornaro Salaria 150 -quattro regioni senza confini TITOLO DELL ESCURSIONE Rieti-Ornaro Salaria 150 -quattro regioni senza confini Data d effettuazione Categoria Mezzo di trasporto 15/04/2012 T (Turistica Aperta a tutti) DESCRIZIONE SINTETICA DELL ESCURSIONE

Dettagli

Qualche appunto di montagna per aspiranti escursionisti e non..

Qualche appunto di montagna per aspiranti escursionisti e non.. CLUB ALPINO ITALIANO Sezione di MARESCA MONTAGNA PISTOIESE Villaggio Orlando, 100 - CAMPOTIZZORO Qualche appunto di montagna per aspiranti escursionisti e non.. CLUB ALPINO ITALIANO SEZIONE DI MARESCA

Dettagli

PROGRAMMA SETTIMANALE inverno 2016

PROGRAMMA SETTIMANALE inverno 2016 PROGRAMMA SETTIMANALE inverno 2016 LUNEDI Andalo h. 14,00 / 16,00 -SCI: prova lo Sci da Fondo. family8+ Uno sport invernale aerobico, nella tranquillità dei boschi intorno al laghetto di Andalo. Equilibrio,

Dettagli

La Traversata del Parco Regionale del Matese Trekking in 7 giorni

La Traversata del Parco Regionale del Matese Trekking in 7 giorni SEZIONE DI PIEDIMONTE MATESE 03-09/08/2015 X EDIZIONE La Traversata del Parco Regionale del Matese Trekking in 7 giorni Sandro Furno Alessandro Valle Presentazione dell escursione Una settimana nel cuore

Dettagli

COMUNE DI CARVICO (Provincia di Bergamo)

COMUNE DI CARVICO (Provincia di Bergamo) COMUNE DI CARVICO (Provincia di Bergamo) REGOLAMENTO MASSA VESTIARIO PER I COMPONENTI DELLA POLIZIA LOCALE, SERVIZIO MANUTENZIONE E CIMITERO, E DEL GRUPPO VOLONTARI SICUREZZA TERRITORIO. Approvato con

Dettagli

L Orso Bruno Marsicano e le prime uscite primaverili

L Orso Bruno Marsicano e le prime uscite primaverili L Orso Bruno Marsicano e le prime uscite primaverili 6/7 aprile 2013 Due giorni di trekking fotografico nel Parco Nazionale d Abruzzo Lazio e Molise sulle tracce dell orso Il Parco Nazionale d Abruzzo,

Dettagli

Scuola Alpinismo "Cosimo Zappelli" CAI Viareggio 10 Corso Arrampicata su roccia LEZIONE DI ORIENTAMENTO

Scuola Alpinismo Cosimo Zappelli CAI Viareggio 10 Corso Arrampicata su roccia LEZIONE DI ORIENTAMENTO Scuola Alpinismo "Cosimo Zappelli" CAI Viareggio 10 Corso Arrampicata su roccia LEZIONE DI ORIENTAMENTO Viareggio 06/10/2011 Introduzione Cos è l orientamento? L'orientamento è l'insieme delle tecniche

Dettagli

SOMMARIO EQUIPAGGIAMENTO ARMAMENTO KIT DI SOPRAVVIVENZA

SOMMARIO EQUIPAGGIAMENTO ARMAMENTO KIT DI SOPRAVVIVENZA SOMMARIO EQUIPAGGIAMENTO ARMAMENTO KIT DI SOPRAVVIVENZA IL COMBATTENTE Il combattente è un soldato ed in quanto tale, deve sempre essere mentalmente e fisicamente pronto all impiego in ogni circostanza.

Dettagli

Gradi di difficoltà nel traffico lento (TL) MANUALE

Gradi di difficoltà nel traffico lento (TL) MANUALE Gradi di difficoltà nel traffico lento (TL) MANUALE Gradi di difficoltà nel traffico lento (TL) Obiettivo La ripartizione dei percorsi nazionali, regionali e locali del traffico lento in gradi di difficoltà

Dettagli

CLUB ALPINO ITALIANO. Sezione di Campobasso

CLUB ALPINO ITALIANO. Sezione di Campobasso CLUB ALPINO ITALIANO Sezione di Campobasso Data (1) 16 giugno 2013 Escursione (2) Referente (3) Difficoltà e tipo di escursione (4) Collaborazioni (5) Località e quota di partenza (6) : Dislivello complessivo

Dettagli

PROGRAMMA SETTIMANALE inverno 2016

PROGRAMMA SETTIMANALE inverno 2016 PROGRAMMA SETTIMANALE inverno 2016 LUNEDI Andalo h. 14,00 / 16,00 SCI NORDICO: prova lo sci di fondo con i maestri di sci. family8+ Uno sport invernale aerobico brucia calorie, nella tranquillità dei boschi

Dettagli

Provincia di Bergamo. Vademecum dei Volontari/Partecipanti alla CORDATA della PRESOLANA

Provincia di Bergamo. Vademecum dei Volontari/Partecipanti alla CORDATA della PRESOLANA Vademecum dei Volontari/Partecipanti alla CORDATA della PRESOLANA Partecipare alla CORDATA della PRESOLANA Abbraccio alla REGINA delle OROBIE, vuol dire essere protagonisti e ambasciatori di un progetto

Dettagli

Ciaspolata nella Catena degli Ernici. Monte Fanfili (1931 m) opz. Monte Monna (1952 m.)

Ciaspolata nella Catena degli Ernici. Monte Fanfili (1931 m) opz. Monte Monna (1952 m.) Affiliati alla FederTrek Ciaspolata nella Catena degli Ernici Monte Fanfili (1931 m) opz. Monte Monna (1952 m.) Sabato 19 Febbraio 2016 Da sinistra verso destra abbiamo: monte Monna (1936 m s.l.m.), monte

Dettagli

XIII Corso di Ghiaccio ALTA MONTAGNA (AG1)

XIII Corso di Ghiaccio ALTA MONTAGNA (AG1) XIII Corso di Ghiaccio ALTA MONTAGNA (AG1) Corso di Ghiaccio (AG1) Direttore: Alessio Monteverdi (INA) Corso di Ghiaccio (AG1) Organizzazione delle Lezioni (6 teoriche e 8 pratiche) Giovedì 19 Maggio:

Dettagli

Corso di SciAlpinismo

Corso di SciAlpinismo Corso di SciAlpinismo La scuola Sci Karfen Ala propone un corso completo di scialpinismo per tutti gli amanti dell avventura... Vi faremo conoscere il fascino di muoversi con gli sci in montagna d inverno

Dettagli

TABELLA 1. Denominazione articoli Quantità Frequenza. Berretto invernale 1 a sostituzione. Berretto tipo Pasubio 1 a sostituzione

TABELLA 1. Denominazione articoli Quantità Frequenza. Berretto invernale 1 a sostituzione. Berretto tipo Pasubio 1 a sostituzione Allegato A Tipologie e frequenza di distribuzione delle uniformi, degli oggetti di corredo ed equipaggiamento e degli accessori assegnati al personale del Corpo inquadrato nelle qualifiche e figure professionali

Dettagli

Domenica 27 settembre 2015

Domenica 27 settembre 2015 Descrizione generale CLUB ALPINO ITALIANO ESCURSIONE ESTIVA Domenica 27 settembre 2015 Cima Cavallazza (Lagorai) Grado di difficoltà E-EE Media Equipaggiamento Attrezzatura Alimentazione Passo Rolle (m.

Dettagli

Allegato B. Capi divisa operativa Polizia Provinciale

Allegato B. Capi divisa operativa Polizia Provinciale Allegato B. Capi divisa operativa Polizia Provinciale MANTELLINA E PARAMACCHIA MANTELLINA Mantellina di colore verde ottanio impermeabile con cappuccio e collo alto chiusa con automatici dello stesso colore.

Dettagli

2 CORSO per ACCOMPAGNATORI SEZIONALI di ESCURSIONISMO. Commissione Regionale Campana per l'escursionismo - OTTO. Piano di studio

2 CORSO per ACCOMPAGNATORI SEZIONALI di ESCURSIONISMO. Commissione Regionale Campana per l'escursionismo - OTTO. Piano di studio 1ª sessione : BASE CULTURALE COMUNE 1 giorno : domenica 27 gennaio 2013 = 8 ore (in aula) 1. Presentazione dello svolgimento del Corso. 2. Presentazione dei Corsisti: esperienze e capacità sia professionali

Dettagli

Pianificazione, organizzazione ed conduzione della gita

Pianificazione, organizzazione ed conduzione della gita Scuola di Alpinismo Tita Piaz Club Alpino Italiano Sezione di Firenze Pianificazione, organizzazione ed conduzione della gita Rischi oggettivi e rischi soggettivi Strategie per la riduzione del rischio

Dettagli

SULLE ORME DI SANT ERASMO

SULLE ORME DI SANT ERASMO PANORAMA FOTOGRAFIA SULLE ORME DI SANT ERASMO Carpineto Romano (Le Faggeta), Sentiero CAI n.7 verso la Croce di Capreo, Sentiero CAI n.10 fino a monte Semprevisa, sentiero CAI n. 8 fino a monte Erdigheta,

Dettagli

Le tre vette del Matese:

Le tre vette del Matese: SEZIONI DI PIEDIMONTE MATESE E CASTELLAMMARE DI STABIA (INTERSEZIONALE) Le tre vette del Matese: dal Lago Matese a Bocca della Selva passando per le vette del Miletto (2050 m), Gallinola(1923) e Mutria

Dettagli

PRESIDÈNTZIA PRESIDENZA

PRESIDÈNTZIA PRESIDENZA PRESIDÈNTZIA PRESIDENZA Direzione generale della Protezione Civile Allegato all Avviso pubblico di cui alla Del. GR n. 45/25 del 02.08.2016 LINEE GUIDA SULLE CARATTERISTICHE DPI La Deliberazione di Giunta

Dettagli

SABATO 4 LUGLIO. DOMENICA 5 LUGLIO Comune di Masera Sentiero Banda Libertà

SABATO 4 LUGLIO. DOMENICA 5 LUGLIO Comune di Masera Sentiero Banda Libertà I sentieri percorsi nei secoli dalle genti ossolane, dai contrabbandieri, dai partigiani, dagli alpigiani, diventano oggi testimonianza storica, sociale e di costume. Alpe Cravariola, famosa e contesa

Dettagli

Macigno Vivo Trekking - Guide Ambientali Escursionistiche

Macigno Vivo Trekking - Guide Ambientali Escursionistiche Macigno Vivo Trekking - Guide Ambientali Escursionistiche Sabato 24 e domenica 25 gennaio 2015, Ciaspole e neve nel Parco Cinque ciaspolate o escursioni, in due giorni, ma si può partecipare anche ad una

Dettagli

MODULO DI ISCRIZIONE Soggiorni estivi 2013

MODULO DI ISCRIZIONE Soggiorni estivi 2013 MODULO DI ISCRIZIONE Soggiorni estivi 2013 SI PREGA DI COMPILARE IL MODULO IN STAMPATELLO Il sottoscritto* Cognome: *Dati del genitore o chi ne esercita la patria potestà Nome: Nato/a a Il Residente a

Dettagli

CLASSIFICAZIONE DEI PERCORSI A PIEDI. [T] Turistico

CLASSIFICAZIONE DEI PERCORSI A PIEDI. [T] Turistico CLASSIFICAZIONE DEI PERCORSI A PIEDI [T] Turistico Itinerari brevi con percorso molto evidente e dislivelli minimi, senza pericolo oggettivo o difficoltà specifiche. Richiedono un minimo di preparazione

Dettagli

Macigno Vivo Trekking - Guide Ambientali Escursionistiche

Macigno Vivo Trekking - Guide Ambientali Escursionistiche Macigno Vivo Trekking - Guide Ambientali Escursionistiche Sabato 31 gennaio e Domenica 1 Febbraio 2015, Neve con le Ciaspole nel Parco a Schia, nel Parco Cento Laghi Cinque ciaspolate o escursioni, se

Dettagli

Presentazione creata da Antonino Oddo A.N.E. Grafica by Thor Software

Presentazione creata da Antonino Oddo A.N.E. Grafica by Thor Software Presentazione creata da Antonino Oddo A.N.E. Grafica by Thor Software La teoria senza la pratica è inutile, la pratica senza la teoria è pericolosa. - Lao Tzu - È molto importante pianificare bene le vostre

Dettagli

Scelta e programmazione della salita

Scelta e programmazione della salita Scuola Alpinismo "Cosimo Zappelli" CAI Viareggio Scelta e programmazione della salita A cura di: Merico Alessandra-Aspirante Istruttore Sezionale Alpinismo 10 Corso di arrampicata su roccia Un accurata

Dettagli

VOLONTARIATO ALL ENTE PARCO REGIONALE MIGLIARINO SAN ROSSORE MASSACIUCCOLI REGOLAMENTO

VOLONTARIATO ALL ENTE PARCO REGIONALE MIGLIARINO SAN ROSSORE MASSACIUCCOLI REGOLAMENTO VOLONTARIATO ALL ENTE PARCO REGIONALE MIGLIARINO SAN ROSSORE MASSACIUCCOLI REGOLAMENTO L Ente Parco Regionale Migliarino San Rossore Massaciuccoli si fa promotore di iniziative di Volontariato ambientale

Dettagli

PROGETTAZIONE E CONDUZIONE DI UN USCITA IN MONTAGNA

PROGETTAZIONE E CONDUZIONE DI UN USCITA IN MONTAGNA PROGETTAZIONE E CONDUZIONE DI UN USCITA IN MONTAGNA Per branchi e reparti Un accurata pianificazione è fondamentale per la sicurezza e la buona riuscita dell escursione PUNTI DA SEGUIRE Scelta dell itinerario

Dettagli